Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Aiutiamo i bambini sordi


deafchildren.jpg"Sono Simona Corbani. Segnalo un grosso problema al centro AFA REUL, un importante centro di riabilitazione a Genova, e l'unico, per bambini e ragazzi sordi, da dove provengo io tra l'altro. Mancano i fondi per aiutare i bambini e sono in totale 400! Abbiamo fatto tutto il possibile per cercare fondi, tra lavori di beneficenza e volontariato da parte di tutte le mamme dei bambini sordi. Vorremmo far conoscere questo centro e far capire che è molto importante per tutti i bambini sordi, senza di esso e soprattutto senza la riabilitazione questi bambini perderebbero la possibilità di parlare! Il centro non è rivolto solamente ai bambini sordi ma anche a bambini con diverse disabilità, quindi stiamo cercando di lottare per esso. E' grazie a loro che io, essendo non udente, posso parlare; gli devo la mia vita. E' di estrema importanza questo centro, tutte le mamme dei bimbi disabili o portatori di handicap perderebbero la possibilità di essere aiutate con i loro piccoli!". Simona Corbani

Se desiderate contribuire di seguito le coordinate.
IBAN: IT67T0333201400000000924517 Afa centro Reul Banca Passadore
Conto Corrente Postale 12534160 Afa Centro Reul
AFA Reul Tel. 0105451214

22 Mar 2012, 14:40 | Scrivi | Commenti (26) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Sono avvilito,per quanta corruzzione che si sente in giro,e' un gran schifo,cerchiamo di fare in modo che,qualcosa cambi,votiamo Grillo,vbediamo un po'
Che Dio ci Aiuti.

DOMENICO ROSSI 17.02.13 18:40| 
 |
Rispondi al commento

Offriamo un servizio di assistenza e consulenza Europea a favore del Cittadino, avvalendoci della collaborazione e prestazione professionale di preparati medici specialistici e di un valido staff di avvocati.

Siamo una struttura che, grazie ad una trentennale esperienza, gestisce qualsiasi caso riconducibile ad una responsabilità professionale medica, elargendo una assistenza immediata.

NON DOVRAI MAI ANTICIPARE E PAGARE ALCUNA SOMMA DI DENARO!

Nel caso in cui la pratica non potrà avere un prosieguo per avviare l’azione di richiesta di risarcimento nulla Ti sarà richiesto a titolo di rimborso spese.

Nella denegata ipotesi in cui non si è ottenuto il risarcimento nulla dovrai pagare per tutte le spese che abbiamo anticipato di qualsiasi natura esse siano.

IL NOSTRO COMPENSO ED IL RIMBORSO DELLE SPESE ANTICIPATE VERRA’ RICONOSCIUTO SOLO SE VERRA’ CONSEGUITO IL RISARCIMENTO DEL DANNO.

Inviaci le cartelle cliniche del paziente, che siano in età compresa dai 0 ai 10 anni non compiuti, ed in un paio di mesi ti risponderemo.
Il nostro fine è garantire tutti coloro che hanno patito un danno, con particolare riguardo alle fasce più deboli e svantaggiate della società GRATUITAMENTE, fornendo loro le informazioni indispensabili per vedere riconosciuti i loro diritti.

Contattami al n° di Tl. 380 1079562

Grazie.

SEBASTIANO SALAMONE 27.03.12 22:42| 
 |
Rispondi al commento

In Italia ci sono le tasse piu' alte del mondo!!!
www.quaeram.blogspot.it/2012/03/in-italia-ci-sono-le-tasse-piu-alte-del.html

pino 27.03.12 22:01| 
 |
Rispondi al commento

http://www.unbagagliodinotizie.com/2012/03/sostegno-al-centro-afa-reul-di-genova.html

Fatti non parole !

Grazie a Beppe Grillo che ci ha consentito di conoscere questo problema

Andrea Bagaglio 23.03.12 22:29| 
 |
Rispondi al commento

SVEGLIAMOCI!!!!!

anna z 23.03.12 17:40| 
 |
Rispondi al commento

diffondete riguarda il vaore legale dei tutoli di studio!!!
Consultazione pubblica sul valore legale del titolo di studio, sul sito ministero dell'istruzione http://www.istruzione.it/web/ministero/consultazione-pubblica/introduzione e lo studio sulla situazione in Europa lincato nella pagina.

Anna Rodella 23.03.12 15:47| 
 |
Rispondi al commento

e' profondamente ingiusto che per curare o per aiutare le persone con problemi si debba ricorrere alle richieste di aiuto alla popolazione. dovrebbe essere garantito dallo stato il loro sostentamento.

alessandro ginesi, Genova Commentatore certificato 23.03.12 14:21| 
 |
Rispondi al commento

Il progetto e' molto piu' grande di quello che potevamo immaginare, ma che menti distorte come quelle di Berlusconi, unico mangiafuoco, dietro il teatrino del governo tecnico, avrebbero mai potuto partorire. L'obbiettivo e' quello che era stato pensato per la Sardegna, ma che poi, e' stato esteso a tutta la nazione. Si vuole creare una nuova era di emigrazione, verso altri paesi, perche' qui' in Italia possa rimanere solo quella manodopera senza diritti, che sono gli extracomunitari.Non vorrei sembrare assolutamente razzista stimo gli emigranti, e il lavoro che fanno qui stando in Italia. Ma e' inevitabile, che non si ribbelleranno mai, perche' tutto sommato stanno molto meglio che nel loro paese di origine.

zak Fardello 23.03.12 13:57| 
 |
Rispondi al commento

Salve, sono diversi anni che combatto x avere fondi e spazi x poter praticare la Pet Therapy x bambini autistici! Il comune di Roma fa orecchie da mercante o finte promesse! Attualmente seguiamo più di cento bambini che meriterebbero di essere ascoltati ed aiutati nella terapia che spetta loro di diritto! Un grazie enorme a chi volesse aiutarci, il nostro sito è www.serenamente.it grazie Enzo Cardogna

Enzo Cardogna 23.03.12 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe "simpatico" che qualche volta lo stato del vaticano tirasse fuori due spiccioli per fare opere di bene. Ma d'altra parte.....pensano a tutt'altro. Che vergogna.

danila borghesani 23.03.12 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Che vergogna l'Italia!!!

Silvano G., brescia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.03.12 11:23| 
 |
Rispondi al commento

Questa è però come una discriminazione, in quanto gli altri malati e bisognosi, non sono da aiutare? Ad esempio oltre ai bambini sordi ci sono anche quelli ciechi, come ci sono anche adulti in quelle condizioni. E' da tempo che posto su vari blogs l'esigenza di mandare a casa un governo di banchieri, e Napolitano lesse male la mia critica, quando disse che lui non è il presidente delle banche. Infatti io scrissi (e si vede che gli è arrivata voce) che lui è manutengolo dei banchieri, ed è una bella differenza!
Abbiamo visto come non si vergognino di quanto hanno fatto, ora tocca alla gente prendere posizione e mandarli a casa tutti che là dentro più che delinquere non fanno e ci sono per fortuna i filmati girato da Barbato a dimostrarlo!!!
Via i manipolatori complici delle banche!!! Ripristino della vita sociale!!!

3mendo 23.03.12 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Ma che glie' frega dei bambini sordi!!! Questi devono mantenere le puttane a Montecitorio, mica possono perder tempo coi bambini sordi... Certo che se si tagliassero gli sprechi immondi e vergognosi della politica, ci sarebbero i soldi per i sordi, i ciechi e persino per i muti. Eh, ma le puttane, no...

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 23.03.12 09:08| 
 |
Rispondi al commento

In un'intervista di Rosy Bindi a "La Stampa" pubblicata oggi:
TITOLO :"Rosi Bindi: Monti forte
con operai e pensionati, debole con televisioni e avvocati"

Cosa vi preoccupa, onorevole Bindi?
«I due pesi e le due misure. La mano debole con i forti, la mano forte con i deboli. Anche in campo sociale. Siccome le scelte da fare sono così dolorose e impegnative, si possono quantomeno spiegare agli italiani nella misura in cui davvero ci sia lotta alla precarietà e si applichi il principio dell’equità, sacrifici proporzionali per tutti. Io mi sono chiesta ad esempio come mai gli imprenditori non abbiano alzato le barricate contro una riforma delle pensioni che li obbligherà a tenere i lavoratori fino a 67 anni...».

Contrordine compagni!
Ecco la mediocrità della Casta che prende decisioni sulla pelle della popolazione. Adesso Rosy Bindi cosa fa ? Vota la riforma Fornero, ovviamente ! Per il bene del Paese.

Luca Marsico, Roma Commentatore certificato 23.03.12 08:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Guadagno poco ed ho una famiglia da mantenere. Ma, se mi fate sapere come, una piccola offerta ed un sorriso ve li mando molto volentieri!

Sauro T. 22.03.12 20:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gradirei sapere che fine ha fatto la "vicenda" che anni fa portava alla ribalta il Comandante Generale della Guardia di Finanza Speciale. A che punto siamo ? Aveva ragione Speciale, oppure era illegittimo l'utilizzo degli aerei di Stato ???
Grazie per la collaborazione e per l'eventuale informazione.

Antonio Gelsomino 22.03.12 18:51| 
 |
Rispondi al commento

bello che tanta gente si offra ad aiutare! ma mi chiedo: ma lo stato e le tasse che dovrebbero di DIRITTO servire a questa gente con problemi, DOVE CAZZO SONOOOOO porca put...????

maledetta classe dirigente politica vi auguro ogni male!!! e se vi incrocio per strada ve lo faccio gratuitamente

Onore ainvece a chi aiuta i meno fortunati!!! vi ammiro!!!

alex c. Commentatore certificato 22.03.12 18:43| 
 |
Rispondi al commento

Ciao, dispongo di un impianto cocleare (ovviamente solo la parte esterna) che usava mia mamma non udente passata a miglior vita. se serve sarò orgoglioso e onorato di donarlo!!!
fammi sapere: dadriani@dadriani.it

danilo adriani 22.03.12 17:56| 
 |
Rispondi al commento

scusami la domanda, ma c'è qualche nesso con la "lega del filo d'oro" ???? Non per essere indiscreto, ma purtoppo le onlus si moltiplicano come cavallette, e considerato che siamo in italia.... Una donazione la faccio volentieri, chiedo ai grillini della zona di mettere sui loro meetup locali la richiesta a garanzia di tutti.

con ammirazione per il tuo nobilissimo impegno

ina ghigliot 22.03.12 17:47| 
 |
Rispondi al commento

Non si dovrebbero fare raccolte fondi per un servizio che ci spetta di diritto!
che schifo di mondo! questi centri dovrebbero già essere finanziati dai proventi delle nostre tasse!
Mario Monti,dove sono finiti i soldi per la sanità pubblica?
dove sono finiti i soldi che abbiamo dato a silvio in 20 anni,per i beni di servizio come questo centro?
ma stiamo scherzando ne?
Napolitano,eccole un altra cosa di qui vergognarsi!
SALUTI!

Domenico Granato, Cardito Commentatore certificato 22.03.12 17:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anch'io ho un bambino che frequenta un centro per handicap "Assoandicap" a Marino. Ogni anno mi consegnano uno opuscolo con indicato il loro 5 per mille per il sostegno alla struttura.
Spero che anche a Genova sia così, è un'altro modo per aiutare.
Mi auguro che nel momento di firmare per il 5 per mille il sito di Beppe Grillo possa elencare tutte le strutture per handicap per essere aiutate da tutti con un semplice gesto.

Francesco Leandri 22.03.12 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Gentile Simona,
ci scriva l'IBAN per donare con un bonifico!

Carlo Casella, Milano Commentatore certificato 22.03.12 15:30| 
 |
Rispondi al commento

ciao,

se hai bisogno possi aiutarti, e credo che altri frequentatori del blog hanno competenze simili, nel crare una pagina facebook e google plus.

Oggi giorno i social network sono un mezzo di comunicazione migliore soprattutto se la prima necessità e farsi conoscere.
E sei anche più visibile sui motori di ricerca.

In piu tutti gli utenti del blog che hanno un conto fb o g+ potranno farti un po' di pubblicità.

Dunque se hai bisogno fammi / facci sapere e ti contatterò via mail.

ciao

Igor Scicchitano, Ginevra Commentatore certificato 22.03.12 15:16| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori