Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Game Over


game_over.jpg

Il tetto di due euro al litro per la benzina sta per essere raggiunto insieme al tetto di 2.000 miliardi di debito pubblico. La sola domanda da porsi è "Quando fallirà ufficialmente l'Italia?". Nel mese di gennaio si sono visti i primi effetti della cura di Rigor Montis che sta mandando l'economia in cancrena. Il debito pubblico è cresciuto di 37,9 miliardi, un balzo da far invidia a Tremorti. Con un andamento lineare a fine 2012 avremo 450 miliardi in più di debito. Nessuno si preoccupa di questa montagna di nuovi titoli pubblici da emettere.
Siamo in recessione, una dura recessione, che è solo al suo inizio. I consumi alimentari sono crollati ai livelli del 1981, a trent'anni fa. La produzione industriale è scesa del 5% nel mese di gennaio rispetto a un anno prima e nel 2012 è previsto un calo dell'1.5% prudenziale del PIL, in realtà sarà almeno il 2%. La Finmeccanica stima una perdita di due miliardi nel 2011 e la Fiat un crollo delle vendite che la riporterà agli anni '80. Nessuno si azzarda a fare una previsione sui nuovi disoccupati, ma una valutazione di 1,5 milioni è realistica. Unica vittoria conclamata è lo spread sotto i 300 punti. Lo spread, purtroppo non si mangia. L'operazione fatta per abbassare lo spread è da perfetti magliari. La BCE ha prestato 900 miliardi alle banche al tasso dell'1% per finanziare le imprese. Lo scopo era un altro. Evitare il collasso di Italia, Spagna e Portogallo comprando in massa i loro titoli pubblici per scongiurare il default. Il valore dei titoli pubblici dei Pigs detenuti dalle banche francesi e tedesche è per ora salvo, ma non un euro è arrivato al sistema produttivo.
Fare impresa in Italia è ormai un atto eroico come quello di Leonida alle Termopili, lo Stato deve alle aziende 70 miliardi, basterebbero questi per far ripartire il Paese. Invece si discute dell'articolo 18 per creare nuove masse di schiavi sottopagati e si mandano i finanzieri nelle baite in Valtellina alla ricerca di scontrini fiscali. Il sistema sta collassando. Le elezioni si avvicinano, forse arriveranno con la vendemmia d'autunno. "Sciur padrun da li beli braghi bianchi foeri li palanchi c'anduma a cà."

Ps: A Cento hanno cambiato il simbolo del MoVimento 5 Stelle con un altro. Liberi di farlo. Non potranno però più usare in futuro il simbolo del Movimento 5 Stelle. In merito alla cosiddetta espulsione della lista di Tavolazzi, non è stata espulsa. Gli è stato invece ritirato l'uso del simbolo del M5S accanto al suo simbolo Progetto per Ferrara, una lista nata prima del M5S, che ha anche un suo Statuto, diverso da quello del MoVimento 5 Stelle.

processo_3DA.pngProcesso agli economisti di Roberto Petrini

Un duro atto d'accusa verso una categoria che sembra aver perso il contatto con la realtà e con i bisogni delle persone.


lasettimanabanner.jpg

17 Mar 2012, 11:28 | Scrivi | Commenti (718) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Lettera Aperta a Beppe Grillo di Rossella Bersanetti, Portavoce del MoVimento 5 Stelle di Cento

Ci sentiamo nel, per, con, dentro il MoVimento 5 Stelle
http://www.movimento5stellecento.it/content/ci-sentiamo-nel-con-dentro-il-movimento-5-stelle

MoVimento 5 Stelle di Cento 26.03.12 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, vorrei sollevare un problema che sta coinvolgendo sempre più cittadini italiani e che purtroppo sempre più ne coinvolgerà se non verrà cambiato l'Art.12 della legge 122 del 2010.Mi riferisco al caso delle ricongiunzioni pensionistiche onerose.
Io sto vivendo indirettamente una situazione veramente spiacevole. Mia madre sta subendo un'angheria derivante dall'applicazione di questa legge. Ora, senza entrare troppo nel dettaglio, il discorso è che mia madre, avendo pagato 32 anni di contributi all'INPDAP (lavorava presso un Comune) e i restanti 8 all'INPS (ora lavora presso un'azienda privata), avendo maturato 40 anni di contribuzione si aspettava di poter andare in pensione ed invece, grazie a questa legge, lo potrebbe fare solo pagando oltre 215mila euro di ulteriori contributi in un'unica soluzione (oppure oltre 300mila in 190 comode rate), soldi che le vengono richiesti dall'INPS per ricongiungere i 32 anni versati all'INPDAP. La cosa veramente spiacevole è che il Ministro Fornero pare assolutamente convinto della bontà della legge infatti, rispondendo ad un articolo comparso sul Corriere della Sera a firma Gabanelli che denunciava quello che era stato definito "pizzo di Stato", ha difeso la norma definendola equa e accusando le persone come mia madre di lamentarsi semplicemente per aver perso un privilegio! Ergo devo dedurre che il pagare doppi contributi è da considerarsi equo!Questa risposta è intollerabile e offende l'intelligenza delle persone! Non si creda però di far passare tutti per fessi!!! Chi, come mia madre, è coinvolto in prima persona nel problema, sa come stanno le cose e nemmeno un professore della Bocconi o un dirigente INPS potrà convincerlo che pagare oltre 215.000 euro per 32 anni di contributi già regolarmente versati rappresenta una norma di giustizia ed equità (termini ultimamente molto abusati)! Dobbiamo far emergere il più possibile il problema perchè le persone coinvolte saranno tantissime e spesso non lo sanno

giuliano gianatti 23.03.12 13:05| 
 |
Rispondi al commento

casino

Vince Louis, california Commentatore certificato 23.03.12 10:45| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di art. 18. cosa pensate della cisl?
Sbaglio o gli va bene sempre tutto?
Sbaglio o va daccordo con tutti i governi?
Per tutti i sindacati Italiani, c'è bisogno di una riforma, anche qui via parenti e amici, più volontari e cassintegrati percepiscono già uno stipendio perchè non usarli a fare qualcosa di utile.
Patrizio.

Patrizio Gavazzeni, Barzana Commentatore certificato 22.03.12 18:15| 
 |
Rispondi al commento

I consensi degli Italiani aumentano se si vuole ribaltare tutto!
Taglio del 50% parlamentari e stipendi, sottosegretari, portaborse, auto blu, basta voli di stato solo voli di linea con un massimo annuo, taglio subito delle province nate dopo il 1990, taglio da subito dei comuni sotto i 500 abitanti. Dimezzamento di assessori e consiglieri regionali, taglio delle pensioni sopra i 20.00 euro mensili. Eliminazione completa dei doppi incarichi, eliminazione completa delle pensioni baby, dimezzamento di dirigenti pubblici con tetto agli stipendi 150.000 euro, parlamento pulito via subito gli 80 parlamentari sporchi, via dalle regioni tutti i sospettati e indagati sequestro dei beni fino alla sentenza, velocizzare la giustizia eliminare la prescrizione...
Eliminando privilegi e ladroni in pochi mesi arresteremmo il debito pubblico e in pochi anni riusciamo a scendere sotto il 100% sul p.i.l.
Quanta volontà c'è?????????????????????????????????????????????
Patrizio

Patrizio Gavazzeni, Barzana Commentatore certificato 22.03.12 18:09| 
 |
Rispondi al commento

oggi correndo a Milano in una bella giornata di sole un bel parco(la famosa "montagnetta di san siro") ho incontrato una strano gruppo di uomini e belle donne con tanti fotografi e macchinoni con guardie del corpo e ho visto lui che correva e sorrideva " Formigoni Superstar " il ns. super governatore. Riflessione: ma chi paga tutto questo macchine scorta etc. etc.: siamo noi.
Lui si diverte e noi paghiamo.


stefano giordano 22.03.12 17:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarebbe ora di incominciare ad abbiare meno,meno critiche,ormai siamo ben consci di vivere in una società putrida e corrotta.
è da un pò di tempo che fra me e me cerco di ipotizzare una forma di società alternativa all'attuale;mi spiego meglio:se nell'animo umano a quanto la storia c'insegna sono presenti due distinte forme di essere, che a livello socioeconomico si chiamano comunismo e liberismo ,sarà mai possibile riuscire ad avere uno stato con aventi le due anime sopracitate presenti ed operanti in simbiosi nello stesso territorio?
abbozzerò dunque un ipotesi,che può essere considerata utopica o peggio assurda, ma che almeno prova ad uscire da uno schema che non puòche portarci all'inesorabile scontro sociale.
invece di avere un apparato statale burocratico inefficiente che ha il solo scopo di dare posti di lavoro non necessari e frustranti ;si possa pensare di avere uno stato che prende con se come un buon padre di famiglia i ns. giovani i ns.disoccupati e chi volontariamente volesse partecipare al fine di creare un esercito di lavoratori istruiti nelle + svariate competenze al fine di ripristinare,riprogettare il ns.territorio.
penso per esempio al problema relativo alla situazione idrogeografica che tutti conosciamo ,alla restaurazione archeoculturale alla ridisegnazione delle fonti energetiche che siano + ecocompatibili ecc.ecc..
tutto ciò senza il compenso dello stipendio in moneta(evitando,così,alibi inerenti il ns.debito e possibilità di speculazioni);sarà dunque lo STATO (come un buon padre di famiglia) ad assicurare una vita degna ai lavoratori organizzando inoltre svariati corsi di carattere professionele nonchè culturale e sportivo al fine di elevare il livello generale del patrimonio umano a disposizione.L'obbietivo nel tempo sarà nel cambiare l'atteggiamento culturale verso il lavoro valorizzandone,cioè,la sua qualità enon la sua remunerazione. .
ARNALDO

arnaldo re (arny61), parma Commentatore certificato 22.03.12 16:42| 
 |
Rispondi al commento

ho scritto al pd, se ci sei batti un colpo, credo se ne sbattano altamente, la ditta dove lavoro da 30 anni ha chiuso, il colpo mi vien voglia tirarmelo io, poi leggo beppe e penso che ho sempre vissuto di poco e nulla è indispensabile, leggo e.m. cioran e bukowski e dico ma andate tutti a dar via via al culo, tutti, tutti i figli di papà che ti guardano e sorridono, cazzo che periodo di merda, scusatemi

roberto garzeni 21.03.12 21:52| 
 |
Rispondi al commento

siamo un popolo di rincoglioniti e masochisti ci godiamo a farci prendere per il culo dai politici che aspettiamo ...... noi siamo di più .... ci vuole unità e partecipazione.

Luana C., Rufina Commentatore certificato 20.03.12 22:30| 
 |
Rispondi al commento

avanti così Beppe....E' l'unico modo per evitare che il M5S venga distrutto dall'interno.

Le regole non si toccano. Non ha neppure senso discuterle perchè sono talmente alla base del nostro DNA di 'diversamente politici' ...e sono l'unica cosa che in futuro impedira al M5S di trasformarsi in un maledetto partito del cavolo.

Angelo S., Cagliari Commentatore certificato 20.03.12 20:19| 
 |
Rispondi al commento

Lega nord:

Per essere stato uno dei partiti ladri in parlamento stipendiati con i soldi pubblici e mai sazi.
Nella vita dediti ad arraffare tangenti offrendo favori e raccomandazioni.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/03/06/corruzione-indagato-leghista-boni-presidente-consiglio-regionale-lombardo/195786/

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/03/07/tangenti-procura-milano-ipotizza-sistema-lega-pdl-lombardia/196056/

Per aver affossato questo paese.

Per essere stato il partito che più ha collaborato a fianco di berlusconi per ottenere l'ennesima prescrizione l'ultima del 25/02/12 per il processo mills.

Per aver graziato molti mafiosi in parlamento (vedi cosentino), per essersi accordata per venti 20 anni con il più grande mafioso che la repubblica italiana abbia mai conosciuto berlusconi.

Per aver ingannato il popolo per un ventennio.

Per essere in verità il partito che maggiormente ha contribuito a far fallire L'ITALIA.

Sia maledetto il partito della LEGA NORD, IL SUO SIMBOLO, LA SUA IDEOLOGIA, e non sia mai più ricordato nei secoli.

Lega nord GAME OVER.

Pietro T. Commentatore certificato 20.03.12 17:27| 
 |
Rispondi al commento

Mi vergognero' di essere italiana fin quando saro' rappresentata da ladroni,papponi,buffoni incravattati.......Beppe vogliamo una legge sul consenso minimo cosi tutti quei porci in meno che non si dica ritornano a casa e magari senza nessun privilegio o pensione cosi' si rendono conto di come e' difficile e a volte impossibile vivere in questo paese del cazzo con tutte queste tasse.Il piccolo imprenditore tra tasse allo stato e spese varie perde il 70%di quello che guadagna,l'operaio che ancora lavora ha un contratto a chiamata con una busta dove vengono segnate un terzo delle ore che vengono fatte e come fa a pensare a un futuro,i pensionati con la loro misera pensione devono mantenere figli che a quaranta aani sono ancora in casa....e loro passano da un congresso a un convegno girando l'italia a spese nostre e prendendoci per il culo con le solite cazzate che ci propinano ogni giorno....la forca ci vorrebbe...e a pensarci basterebbe tanto poco considerando che sono solo un numero esiguo di maiali se paragonati a tutti noi disperati.

moira l., orvieto Commentatore certificato 20.03.12 15:16| 
 |
Rispondi al commento

Molte persone impoverite di solito sono anche molte persone arrabbiate. Si può far credere agli asini che volano fino ad un certo punto, anche schierando un esercito di pennivendoli e tv distrazione, poi ognuno deve farsi i conti, mandare a scuola i figli, pagare il mutuo, la notizia della realtà quotidiana è sempre in pagina. Ogni giorno c'è da mettere in tavola qualche cosa....niente fa incazzare.

mino te basta! 19.03.12 21:43| 
 |
Rispondi al commento

Per il p.s.->Non capisco perchè non mettere ai voti degli iscritti.
Ma vogliamo farci prendere alla sprovvista alle elezioni? Che non vogliamo crescere?
E' vero che il simbolo è di Grillo però Uno Vale UNO!

bulba peppe 19.03.12 20:27| 
 |
Rispondi al commento

Sono rimasto colpito da un intervista di ieri su raitre a un politico portoghese: MARIO SOARES.
(non conosco bene quest'uomo, speriamo non sia stato come il suo omologo socialista in italia, ma le parole che dice sono forti e condivisibili.)

http://www.youtube.com/watch?v=ZGLHC_8koUM

se europa deve essere,

(premettendo che non debba diventare un unione assistenzialista, e che quindi ognuno debba fare il suo dovere,
ma che nessuno si possa approfittare delle debolezze di alcuni,)

allora come dice l'intervistato "Prima ci sono le PERSONE e non i mercati"

perchè persone ridotte alla "STRADA" sono ormai molte in Grecia Portogallo presto in Spagna Italia Irlanda ecc.
mentre ricchi indifferent al limite, licenziano una delle molte persone inservienti delle loro megaville....

stanno togliendo dignità e voglia di vivere a troppi
e se in italia qualcuno ancora regge sui pochi risparmi e sulla caratterizzazione della società a Famiglia...tra un po, quando anche le mense della Caritas non ce la faranno piu...ci sarà la FAME - E LA FAME è BRUTTA!

Alessandro D., Roma Commentatore certificato 19.03.12 18:40| 
 |
Rispondi al commento

Oggi sono più povero di ieri
Colpa della crisi ma chi ha causato questa situazione perche non paga , io sono sempre stato educato che gli errori si pagano ; non penso che la crisi sia colpa dei cittadini la colpa è dei governi anzi dei nostri governanti . Non mi capacito quando penso al nostro primo ministro cosi istruito che senza indugio ha chiesto sacrificio al popolo che pur con fatica sta cercando di farlo e non è riuscito a far pagare neanche un euro a tutti i parlamentari e politici vari che hanno causato tutto quello che oggi stiamo vivendo . Si discute della non possibilita di licenziare senza giusta causa ma rendiamoci conto che le imprese stanno fallendo una dopo l'altra la gente perde tutti i giorni posti di lavoro le banche non danno credito al consumo la nostra economia sta ormai da anni zoppicando ,
peroò abbiamo un'arma noi cittadini possiamo decidere di mettere in crisi il sistema bancario se ci organizziamo insieme basterebbe decidere dopo un annuncio epocale di chiudere tutti i conti e depositi nello stesso giorno uniamoci in rete le battaglie si vincono con l'astuzia e tattica non con la violenza

antonio z. Commentatore certificato 19.03.12 17:36| 
 |
Rispondi al commento

Ecco cosa scrive oggi mio fratello su facebook, laureato, quasi 25 anni, in procinto di andare in Australia per migliorare le sue prospettive:
Valigia quasi fatta, ultime cose e tra pochi giorni via.. via da un paese (scritto volontariamente con la "p" in minuscolo) che non è in grado di dare speranza a nessuno.. un paese dove tutti vivono per fottere il prossimo e dove nulla ti è dato, neanche quando ti spetta. Un paese dove tutti sono responsabili di ciò che succede ma sono bravi solo a puntare il dito contro gli altri.

Fabio O., Matera Commentatore certificato 19.03.12 16:39| 
 |
Rispondi al commento

Non usare le auto alla domenica sarebbe già un buon passo, credo che dopo un po di domeniche potrebbe succedere qualcosa sul prezzo del carburante, per quello che riguarda i soldi prestati alle banche non si potrebbe chiederli con qualche migliaia di persone a Roma? Siamo in tanti e ci facciamo fregare da pochi? Negli anni settanta la gente si faceva sentire!!!

moss vald, torre de roveriBG Commentatore certificato 19.03.12 13:51| 
 |
Rispondi al commento

…purtroppo non c’è soluzione perché il male è nel codice genetico degli italiani! leggete quello che scriveva Pirandello più di un secolo fa…

da LUIGI PIRANDELLO – Il guardaroba dell’eloquenza (1908)
…………..
Contava segnatamente su due cose, Camposoldani. Cioè, su quella che egli chiamava «elasticità morale» del popolo italiano e su la pigrizia mentale di esso.
Martino Lutero avrebbe voluto pagare centomila fiorini perché gli fosse risparmiata la vista di Roma?
Martino Lutero era uno sciocco.
Ecco qua: temperamenti per temperature. Bisognava considerare prima di tutto la temperatura.
In Germania fa freddo.
Ora, naturalmente, il freddo, come congela l'acqua, così irrigidisce gli spiriti. Formule precise. Precetti e norme assolute. Non c'è elasticità.
In ltalia fa caldo.
Il sole, se da un canto addormenta gl'ingegni e intorpidisce le energie, dall'altro mantiene elastiche, accese, in continua fusione le anime. Tirate, le anime cedono, s'allungano come una pasta molle, si lasciano aggirare intorno a un gomitolo qualsiasi, purché si faccia con garbo, s'intende, e pian pianino.
Tolleranza. Che vuol dire tolleranza? Ma appunto questo: pigrizia mentale, elasticità morale. Vivere e lasciar vivere.
Il popolo italiano non vuol darsi la pena di pensare: commette a pochi l'incarico di pensare per lui.
Ora questi pochi, siamo giusti, anche per poter pensare così in grande, per tutti, senza stancarsi, bisogna che siano ben nutriti. Mens sana in corpore sano. E il popolo italiano li lascia mangiare, purché facciano sempre con garbo, s'intende, e salvino in certo qual modo le apparenze. Poi batte le mani, senza troppo scaldarsi, ogni qual volta i suoi commessi pensatori riescano per avventura a procurargli qualche soddisfazioncella.

MARIO FOCA 19.03.12 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Caro Tavolazzi,
mi dispiace per come ti puoi sentire in questo momento, ma io lascerei Beppe nel suo brodo e tutti gli altri attivisti avranno comunque modo di farsi la propria opinione al riguardo.
Il simbolo del Movimento 5Stelle e' bello ma non e' il caso di fissarsi su di esso, una Lista Civica non vive solo perche' ha quel simbolo, anzi . . . sono proprio i singoli attivisti che concretamente portano avanti gli interessi di tutti i cittadini a crearsi attorno il consenso che permette alla Lista di esistere.
Beppe non e' il nostro messia, pur con tutta la sua importanza e' fallibile come tutti gli altri uomini e se non capisco il motivo delle sue azioni, vado avanti per la mia strada.

Lorenzo Artioli, Guastalla Commentatore certificato 18.03.12 23:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

da twitter: TURI ARRESTATO


posso? posso?

MA VAFFANCULOOOOOOOOOOOOOOOOOO

Ileana B, savona Commentatore certificato 18.03.12 22:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA TRUFFA DELLE BANCHE

LA TRUFFA DI BANKITALIA

LA TRUFFA DELLA BCE

http://www.youtube.com/watch?v=lmkL23GyuNI&feature=related

GUARDATELO TUTTO, FATELO GIRARE CAZZO !

David P., Bologna Commentatore certificato 18.03.12 21:55| 
 |
Rispondi al commento

"Ricordiamoci che la nostra classe politica è figlia come noi dell'Italia e degli italiani.."

(sembra Mussolini)

Sii? E di quali italiani, di quelli che intrallazzano per dividersi le poltrone e aggiustano un momentino le schede nelle urne? (una nostra vecchia abitudine: è nata - che vi piaccia o no - con la Repubblica, quando, per andare alle elezioni, si decise di non attendere il rientro dei soldati dal fronte perchè votassero...la paura faceva 90 e coloro che avrebbero avuto maggior diritto di votare furono esclusi)

"come se ognuno di noi avesse contratto un mutuo di 32000 euro con lo stato" : infatti, la pensione di Amato e di 31000 euro che, moltiplicata per tutti gli altri appannaggi dei nostri uomini politici...

Francesco C. Commentatore certificato 18.03.12 21:24| 
 |
Rispondi al commento

Salve Prof. Monti, le voglio dedicare una famosa canzone di John Lennon:
Immgina che non ci sia il governo Monti
prova é facile
Nessun lavoratore sotto i piedi,
sopra di noi un solo Dio
immagina che la gente abbia fede nella gente.
Immagina non ci siano tecnici
non è dfficile.
Niente per cui indebitarsi o impoverirsi
e nessuna costrizione
Immagina che tutti vivano la loro vita occupati.
Puoi dire che sono un sognatore ma non sono il solo.
Spero che ti unirai anche tu un giorno
e che il mondo non vada in default
Immagina un giorno senza possessi
mi chiedo se ci riesci
senza necessita di avidità o fame
la fratellanza tra gli uomini
immagina tutta la gente condividere un mondo intero.
Imagine................

zanzara velenosa 18.03.12 20:54| 
 |
Rispondi al commento

Siamo noi Italiani che purtroppo ci avviciniamo al GAME OVER, e la causa... da italiano mi duole dirlo, siamo noi. Siamo noi con il nostro egoismo e menefreghismo che abbiamo permesso che il nostro paese finisse in questo modo. Ricordiamoci che la nostra classe politica è figlia come noi dell'Italia e degli italiani, e così come noi pensiamo solo a noi stessi così fanno anche i nostri politici. La cosa che più mi imbestialisce è che sento parlare del debito pubblico degli Italiani, come se ognuno di noi avesse contratto un mutuo di 32000 euro con lo stato, MA NESSUNO OSA DIRE CHE QUESTO MEGA DEBITO E' NATO DALLA GESTIONE PIU SCELLERATA DEGLI ULTIMI 40 ANNI, e i nostri politici ne parlano con noncuranza come se loro non ne avessero nessuna responsabilità. Io invece vorrei che fossero proprio loro i primi a pagare visto che ne sono gli artefici. Sono fiducioso sul fatto che gli Italiani cambino il loro modo di vedere le cose e pensassero un po meno a loro stessi e un po di più al bene collettivo. Il Popolo Italiano deve reagire e trovare un'alternativa politica che abbia la forza e la volontà di liberarsi di questa classe politica. Cosa pensano i nostri politici, che il fatto di aver messo al governo un tecnico che faccia il loro tornaconto e opprima un popolo già oppresso, li renda immuni dalle loro responsabilità? Chi appoggia le leggi del governo? Politici come Bersani,Alfano,Casini, che sino a ieri si scannavano in aula oggi si fanno la foto insieme e la postano su Twitter, credo che siano veramente convinti che gli italiani sia un popolo di cogl...i, VOGLIAMO DIMOSTRARGLI CHE SI SBAGLIANO? Una cosa è certa dobbiamo pensare di più con la nostra testa e dare meno credito a chi volontariamente vuole metterci uno contro l'altro.
UN ABBRACCIO A TUTTI GLI ITALIANI

specialmen40 18.03.12 20:19| 
 |
Rispondi al commento

ci sono cose che non capisco.

Se il sig. Tavolozzi vuole continuare a seguire le idee del mov5* può farlo nessuno lo impedisce. Il sig. tavolozzi può continuare a votare 5*, partecipare ai dibattiti etc. etc.

Se quelli che sono nella lista di progetto ferrara vogliono costituire una nuova lista e farsi ricertificare non ci sono problemi.

Qual è il problema? Secondo grillo, proprietario del simbolo, ppf non risponde ai requisiti per avere il simbolo 5*. Ppf può continuare benissimo a fare politica sul territorio.
Anzi, come dice lei sig. Tavolozzi, il duro lavoro sulle strade e il fatto che la gente vi conosca etc. dovrebbe non cambiare assolutamente nulla per voi.

La riunione di rimini a me sembra contro il non statuto, e se grillo non avesse fatto nulla mi sarei incazzato. Sono contento che sia intervenuto.

Quindi auguri a lei e i suoi collaboratori etc. di fare il meglio per il nostro paese, anche senza il simbolo può riuscirci.

Se poi lei era legato al simbolo perché ci vedeva l'autostrada per roma per lei o qualcuno dei suoi, bé in questo caso si è sbagliato, niente di male.

Marco Antonelli 18.03.12 18:50| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Alla stazione di Bologna, ore 14, accompagno mio figlio che parte , è raggiante l'hanno chiamato per un lavoro!!! Anch'io sono contento, a vent'anni bisogna misurarsi con la vita!!
ma il sorriso si spegne subito...in alto, sulle tre campate della stazione, campeggiano tre foto di Stefania Craxi, ripresa dieci anni fa, con alle spalle il simbolo dei " riformisti". Un messaggio elettorale sfacciato, offensivo per i cittadini perbene, una "non politica" che "non professa alcuna idea", complice (o mandante?) di Berlusconi, quel provincialotto pieno di soldi che è falllito come padre, marito ed amministratore pubblico, erede di un padre reo confesso, responsabile di un sistema e capo di una cricca che ha impestato di immoralità il germe italiano.
Una domenica rovinata!!!!!

antonio silvestre 18.03.12 18:28| 
 |
Rispondi al commento

Si, ma rigor montis ha fatto abbassare lo spread...

Così diranno i poveri italioti quando andranno come pecore alle urne a eleggere i politicanti del PDL e del PDmenoL che hanno sostenuto 'rigor montis' e sosterranno il prossimo governo, che glielo infilerà così tanto in fondo nel culo da farli ululare tutta la notte.

Certo, lo spread è sceso... e tte credo.

Gli schiavi continuano a lavorare contenti per ripagare il debito che non hanno mai sottoscritto,
cioè a gonfiare le tasche dei capitalisti...

Con simili soggetti 'affidabili' come può non scendere lo spread?

L'italiano medio, che nei sondaggi esprime apprezzamento per rigor montis è sempre più simile al
personaggio di Bobby Brown, in una celebre canzone di Frak Zappa:

''Oh God! I'm the american dream!
With a spindle up my butt till it makes me scream!''

..

Watch me now! Im goin daaaaawn......

Josef Dzugashvili (stalin) Commentatore certificato 18.03.12 17:11| 
 |
Rispondi al commento

2 BEPPE AIUTACI AD ATTUARE IL NON STATUTO
Spero che Beppe riprenda in mano la situazione nel modo giusto, valorizzando ciò che ha contribuito a costruire. Spero che centinaia di persone che hanno creduto nella possibilità di cambiare il paese, non precipitino nella delusione. Spero che il loro lavoro non venga mandato alle ortiche. Pensare che il futuro del Movimento, le sue finalità ultime (compreso lo sviluppo del programma), il percorso per realizzarle ed il suo funzionamento interno (“...organizzandosi e strutturandosi attraverso la rete Internet cui viene riconosciuto un ruolo centrale nella fase di adesione al MoVimento, consultazione, deliberazione, decisione ed elezione” art. 4 non statuto), siano argomenti tabù, è inaccettabile per chi tutti i giorni si fa il mazzo sulle strade, nei banchetti e nelle istituzioni. Così come è incomprensibile l’evidente resistenza ad attuare fino in fondo quanto sancito dal non statuto.

Le vicende di Rimini e di Progetto per Ferrara sono state traumatiche, ma hanno avuto il merito di accendere un dibattito allargato a tutto il Movimento, su temi importanti per il suo futuro, che insieme a quelli oggetto del nostro lavoro quotidiano (i temi del programma), danno un senso al nostro impegno.

PS
Nel ps di Beppe si parla anche del simbolo e dello statuto di Progetto per Ferrara. Essi appartengono all'associazione che porta lo stesso nome della lista civica. Quest'ultima è stata certificata da Beppe nel 2009. Lista e associazione sono due entità distinte. La lista civica è stata certificata perchè ha accettato il non statuto del M5S. Tant'è che nel 2010, eletti e cittadini elettori di Progetto per Ferrara sono stati tra i candidati in regione, sotto il simbolo di Beppe.


Caro Beppe, mi pare che giochi con le parole a proposito di Tavolazzi: la sua lista non sarebbe stata espulsa ma gli sarebbe stato impedito l'uso del logo M5S...c'è differenza? E' stata una censura e a proposito di censure alla Spezia non si sa ancora perche è stata bocciata la candidatura di Michelle Ferrari.

fioralba latella, la spezia Commentatore certificato 18.03.12 17:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE AIUTACI AD ATTUARE IL NON STATUTO
Oggi è un altro giorno triste. Il ps di Beppe sul gruppo M5S di Cento, a cui va la mia solidarietà, è la conferma di una strategia che ha obiettivi che non capisco. Non credo di essere il solo. Ciò che è ricchezza, confronto, passione, viene svilito e spacciato per infrazione non meglio definita delle regole, quando il non statuto è un monumento alla democrazia universale e diretta, dunque alla libera espressione delle proprie idee (“…..riconoscendo alla totalità degli utenti della Rete il ruolo di governo ed indirizzo normalmente attribuito a pochi.” Art. 4 non statuto
Sono anni che lavoriamo in tantissimi per cambiare il paese. Abbiamo creduto in un progetto politico, in un sogno. Non è stato facile. Incomprensioni, conformismo, fanatismo, anche in buona fede, ostacolano da tempo il lavoro di migliaia di cittadini che contribuiscono al progetto. Tuttavia tali ostacoli rappresentano piccola cosa rispetto alla grandezza dei risultati ottenuti dal M5S nei comuni e nelle regioni, all'impegno sincero e disinteressato di chi ci ha messo la faccia, alla fiducia incrollabile che il sogno non sia finito e non debba finire.
Abbiamo lavorato duro affinché il maggior numero di cittadini fosse catturato da quel sogno. Non possiamo deluderli. Beppe ha fondato il Movimento 5 Stelle e a lui dobbiamo questa meravigliosa avventura. Ma il M5S è anche di chi dedica un pezzo della propria vita per far passare messaggi rivoluzionari nella società, valori di democrazia, di partecipazione e trasparenza. Il Movimento è patrimonio di Beppe, ma anche degli attivisti, degli eletti, degli elettori che hanno visto nel progetto una speranza. Le alchimie deliranti, diffuse a piene mani su simboli, partitini, strutture, capi e capetti, arrivisti, non possono scalfire in alcun modo la grandezza di una esperienza unica nel panorama politico italiano e nella nostra regione, cui abbiamo contribuito in tanti, tutti i giorni, con fatica, sacrifici e onestà.

valentino tavolazzi 18.03.12 17:00| 
 |
Rispondi al commento

Punto e a capo, adesso sotto a lavorare.

Michele P., Perugia Commentatore certificato 18.03.12 16:31| 
 |
Rispondi al commento

C'è qualcosa che mi sfugge: il M5S non è un partito ma una certificazione che fornisce Grillo ai gruppi locali che rispettano il non statuto.
Ora Grillo viene a raccontarci che PPF esisteva già prima di ottenere il certificato e ha un suo statuto...e quindi??!? Dovrebbe essere una spiegazione questa?
Certo che ce l'ha! E' una lista civica!!
E non vi è alcun problema dal momento che il M5S si avvale per l'appunto di un NON statuto!!

Alessandro Rodi, rodialex@libero.it Commentatore certificato 18.03.12 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Una piccola critica, continui a bombardarci, caro beppe, con notizie strazianti, oramai abbiamo il cervello fuso, nessuno sa più che pesci pigliare, non potremo mai dimenticare come hai smosso le coscienze di molti di noie e non possiamo che ringraziarti, ed a livello locale funziona, ma quando cominceremo ad essere più concreti a livello nazionale ? quando scendiamo in piazza e li prendiamo tutti a calci nel culo ? queste sono le notizie che tutti aspettiamo dal nostro blog, non possiamo morire o emigrare solo perchè in italia si parla e basta.

maurizio g., Cologno Monzese Commentatore certificato 18.03.12 15:14| 
 |
Rispondi al commento

"Grazie Beppe"

roberto, aceti 18.03.12 15:01| 
 |
Rispondi al commento

PAESE CHE VAI USANZE CHE TROVI!!!

(a prescindere da eventuali dittature)

Bielorussia: giustiziati attentatori metro di Minsk
La notizia dell'esecuzione e' stata riferita dalla televisione di Stato. L'attentato ebbe luogo l'11 aprile scorso ma non ne sono mai stati chiariti i moventi


mah! qui INVECE ...
ci sono ancora ex-stragisti a piede libero!
tanto libero che scrivono anche sui forum (no qui)
con la presunzione di capire meglio di altri!
(ovviamente sono stati "assolti" benchè coinvolti)
tanto che a Brescia nel 74 non è stato nessuno!!!!

morale:
non è solo questione di dittature.. o libertà!
è questione che i porci maledetti dovrebbero sempre pagare e non essere difesi da coglioni del tipo " nessuno tocchi Caino "

un altro gradino verso il BASSO di questo popolo
di delinquenti e criminali !


A proposito di Statuti di liste civiche nel M5S, vorrei segnalare un altro esempio emblematico su cui riflettere:
Statuto aggiornato della Lista Civica "Trieste 5 stelle - beppegrillo.it": http://www.trieste5stelle.it/files/20110321-statuto-v7.pdf

A causa di questo statuto, dopo aver tentato in tutti i modi di farlo avvicinare il più possibile al "non-statuto", senza ottenere significativi successi, è ormai un anno e mezzo che non partecipo più (assieme ad altri) alle attività dell'associazione Lista Civica "Trieste 5 stelle - beppegrillo.it", poiché per partecipare attivamente viene tutt'ora richiesta sottoscrizione di tale statuto e di altri regolamenti che prevedono figure quali "collegio dei probiviri", ruoli di soci anziani e coordinamenti con potere decisionale su tutto.
Essendo tutto ciò radicalmente difforme dal "non-statuto" ed essendo i principi di quest'ultimo che mi hanno fatto decidere di "muovere il culo" per una speranza di un futuro migliore per i miei figli, non ho potuto più sostenere il gruppo della mia città ed ho quindi deciso di spendermi a sostegno di altri gruppi del M5S in Friuli Venezia Giulia che di questi problemi per fortuna non ne hanno.
Spero che questo mio post venga inteso con lo spirito e l'intenzione con cui l'ho scritto, ossia non per scomunicare un altro gruppo ma con lo spirito di sanare situazioni che stanno danneggiando l'immagine del M5S, come stà succedendo per il "caso" Tavolazzi.

Enrico Mengotti, Trieste Commentatore certificato 18.03.12 14:14| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, per me stai sbagliando! Questo post non è propositivo ma mira a togliere e spegnere la speranza. E' come dire a un malato terminale che per lui è finita e non ha altra scelta se non una iniezione letale. Bel modo di aiutare la gente che , a mio parere, sa molto bene in che condizioni il paese si trova e di certo non ha bisogno di te che glielo ricordi ogni giorno. Oramai dovresti aver capito che al di là del tuo disfattismo c'è in noi voglia di vivere, di lottare, di non passare il tempo a giudicare tutto e tutti stando sul piedistallo. E' ora che scendi e cominci a diffondre speranze non disperazione!

pf 18.03.12 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Il capo dello stato come lo fa lui ma anche i suoi predecessori , lo può fare chiunque , convinto anche che chiunque possa predere "decisioni ,cosa che non fa mai" migliori.

erik bonazzi (bonaz), castel san pietro terme Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.12 13:58| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano deve andare a fare in culo come tutti gli altri . Ma non lo vedete.....???? Ma cazzo non ha dei nipoti da portare al parco ??????

erik bonazzi (bonaz), castel san pietro terme Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.12 13:56| 
 |
Rispondi al commento

@ "alberto dellagiovanna" (oggi si chiama così)

I tagli alle forze dell'ordine del governo Berlusconi-Lega Nord

http://www.fuorilemura.com/2011/10/24/esplode-la-rabbia-di-polizia-esercito-e-carabinieri-contro-i-tagli-del-governo/

Mario R 18.03.12 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi è (forse) fuori dai giochi. Eppure, di galera, manco a parlarne.
Anzi, stanno crollando TUTTI i processi a suo carico in corso. Strano, eh?

AAA Toghe rosse cercasi...

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 18.03.12 13:11| 
 |
Rispondi al commento

Uno dei principali problemi dell'Italia è che dei perfetti incompetenti in economia con buone capacità demagogiche e grande visibilità mediatica pretendono di dare dell'incapace a Mario Monti. La salvezza dell'Italia è nelle sue elite, il pericolo di morte dell'Italia è nel popolo.
E scommetto che arriverà qualcuno a dirmi che sono solo una performer pornografica e non posso parlare di queste cose. (Mentre i giullari e i quaqquaraquà di vario tipo evidentemente sì.)


NAPOLITANO:politica garantisca moralità,da che pulpito,
lui che pretendeva rimborsi senza averne diritto.

pericle 18.03.12 12:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ alberto della giovanna (oggi si chiama così) -1-

Settembre 2011 - Quando il Governo Berlusconi-Bossi-Maroni rinuncia a 6 NAVI preziose per affrontare l'emergenza clandestini e le REGALA A PANAMA. (Lavitola ringrazia)

http://www.roccocipriano.it/wordpress/tag/navi-della-guardia-costiera/

Mario R 18.03.12 12:40| 
 |
Rispondi al commento

c'è mica solo Ferrara e Rimini, c'è anche Napoli non so se sia il gruppo che era presente a Rimini

http://www.progettoperferrara.org/la-non-struttura-che-non-ce-0317.html#more-15964

Extra Terrestre Commentatore certificato 18.03.12 12:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.progettoperferrara.org/wp-content/uploads/2009/01/statuto1.pdf

Sulla pagina dello Statuto ‘Progetto per Ferrara’ si legge:

Error 404 - Not Found

Il logo del M5S però è ancora lì!

GAME OVER progettisti!


silvanetta* . Commentatore certificato 18.03.12 12:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hai ragione ed è per questo che dobbiamo riprenderci quello che è nostro. L'Italia signori.

erik bonazzi (bonaz), castel san pietro terme Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.12 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Siamo il paese dei fessi.
Per anni abbiamo messo al governo un delinquente che cercava in tutti i modi di rubare e di non finire in galera.
Se vuoi sapere come è andata ti posso dire che ci è riuscito.
Ha risanato i suoi debiti, non è finito in galera e ha portato il paese al fallimento.
Grazie B.

Carlo Carletti Commentatore certificato 18.03.12 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bisogna fare qualcosa di grosso , di grave , se restiamo a parlare , non cambierà mai nulla. Bisogna prenderli tutti ma proprio fisicamente e ........ un'azione di forza e solo il popolo può farlo . Riuniamoci , siamo già in tanti . Cosa c'è da perdere ? Nulla ! molti noi hanno poco e i nostri figli ancora meno . Di cosa avete paura???

erik bonazzi (bonaz), castel san pietro terme Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.12 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, ci vuole tanto per te attravero la rete, il blog, a diffondere uno sciopero dei mezzi, di tutti i mezzi a carburante? Tutti, e comunque anche un 70-80% basterebbe, fermi per uno, due, tre... giorni, chissà cosa succederebbe, e fermiamoci diamo un segnale una volta, stabilisci la data!!!

giuseppe c 18.03.12 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Siamo ormai a conoscenza dei problemi enormi del nostro paese, ogni giorno ci vengono elencati come il menù di pranzo. Sarebbe ora di agire e di non continuare a sopportare una Italia così disperata. In galera i corrotti e i corruttori, il movimento che si dia una mossa velocemente, anche con i forconi se necessario! Beppe, ormai siamo stanchi della solita frignata alla genovese, iniziamo a studiare strategie di lotta contro questo regime!!!
Grazie!

dario fertoli, beverino Commentatore certificato 18.03.12 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Ma quando noi cittadini NORMALI inizieremo a farci rispettare ? Mi sono rotto le palla di vedere sempre queste FACCE DI MERDA !

erik bonazzi (bonaz), castel san pietro terme Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.12 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo un debito pubblico che si avvicina a velocità supersonica verso i 2.000.000.000.000 di euro.
La spesa pubblica è fuori controllo nonostante le nuove tasse.
Allora viene spontaneo chiedersi che cosa cazzo ha fatto, oltre che sparare cazzate, l'ex ministro della funzione pubblica Brunetta per diminuire la spesa dell'amministrazione pubblica.
I tornelli ...

Carlo Carletti Commentatore certificato 18.03.12 11:42| 
 |
Rispondi al commento

LA NATURA SA SEMPRE QUELLO CHE FA!

Nelle società arcaiche, nelle antiche tribu' di secoli addietro, i vecchi erano relegati a ruolo di saggi e nulla di piu'.Il potere di fatto, era in mano agli uomini forti, ai giovani.Questo era quello che la natura aveva pensato e programmato. D'altra parte, erano società basate su piccoli gruppi di uomini e donne riunitisi in comunità, spesso nomadi, che dovevano difendere i propri raccolti, le proprie terre, le proprie donne e bambini, dalle continue aggressioni esterne. Passarono gli anni e venne il capitale, l'industrializzazione, il cambiamento nel mondo ad opera dell'uomo, e con esso, un lento e progressivo stravolgimento dei ruoli sociali, fino all'attuale assetto. La donna venne mascolinizzata, l'uomo femminilizzato o comunque indebolito. I vecchi fra i 70 e gli 85 anni, con il pannolone puzzante piscio, che un tempo erano perennemente seduti in una capanna con la copertina di flanella sulle spalle o a dar da mangiare ai piccioni ai giardinetti, divennero i "sultani" dei popoli.Come ci sono arrivati? Bhe, semplice, hanno avuto tutta una vita davanti per riuscirci! Il dramma culmina, comunque, non solo nella forma dell'evento, bensì nella sua sostanza. La storia ed il sistema di potere instauratosi hanno fatto si che siano stati i PEGGIORI vecchi a raggiungere l'apice della piramide e non i migliori. Le peggiori qualità umane sono state ritenute parametro di discernimento, nella scelta dei "sultani"! Oggi il risultato è davanti agli occhi di tutti. Come uscirne?Semplice!Tempo fa un piccolo elefante venne allevato con una cordicella legata al piede affinchè non scappasse. L'elefante crebbe sino a diventare adulto ed enorme. Adesso avrebbe potuto strappare quella cordicella con un semplice gesto del piede, ma la paura di una vita glielo impediva.Un giorno un buon uomo, che realmente voleva il bene dell'elefante, gli si avvicinò infondendogli coraggio, facendogli capire che un'azione di coraggio tira l'altra e così fu libero!

Orlov Pomaranci 18.03.12 11:35| 
 |
Rispondi al commento

Game Over! Monti= spazzatura burocratica!
Beppe sei la reincarnazione di Garibaldi!
L'Italia è fatta per gli italiani, rifondiamola!
Napolitano= traditore assoluto dei valori della Nazione!merda assoluta!
Abbiamo bisogno di uno shock per ridare fiducia al Paese.
Uno shock morale e umano che riporti al centro i bisogni del cittadino.
Alta velocità nella aspettativa degli esami clinici negli opsedali e via i ticket merdosi.
Alta Qualità dei treni per i pendolari!
Stop al TAV!
Politica propozionale alle risorse: stop agli stipendi assoluti milionari per burocrati inetti nascosti nel sistema!
Via Bersani il Giuda della politica e del cittadino!
Via Alfano il giovanni battista delle Antille dove il suo cristaccio si è rifugiato per non rispondere del merdume che ci ha scaricato addosso!
Via il Casini del partito del Casino che ha in mente solo in Partito Impopolare Europeo delle multinazionali e degli industriali!

mario mario Commentatore certificato 18.03.12 11:32| 
 |
Rispondi al commento

TAV Elio e le Storie Tese - The Show Must Go Off-

http://www.youtube.com/watch?v=wfc2qEGEEvE&feature=player_embedded


:D :D

cecco 18.03.12 11:31| 
 |
Rispondi al commento

commento al P.s.: Più che Progetto per Ferrara direi progetto per i tavolazzi in " IL GRUPPO " fai CTRL+F trovi 22 ripetizioni Tavolazzi e circa 5 o 6 parenti di cui la società, tavolazzi certifica i cv. purtroppo niente di nuovo ciao e cmq in bocca al lupo

maurizio 18.03.12 11:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

commento al P.s.: Più che direi in " IL GRUPPO " fai CTRL+F trovi 22 ripetizioni Tavolazzi e circa 5 o 6 parenti di cui la società, tavolazzi certifica i cv. purtroppo niente di nuovo ciao e cmq in bocca al lupo

maurizio 18.03.12 11:22| 
 |
Rispondi al commento

OT

LAVORO:NAPOLI

DISOCCUPATI PULISCONO SCOGLIERA COPPA AMERICA ALTRI FANNO RACCOLTA DIFFERENZIATA NEI GIARDINI

Precari del progetto Bros a 'lavoro', a Napoli, nella zona del cantiere dei lavori per le regate preliminari della Coppa America. Obiettivo: ripulire i giardini e la scogliera. In circa settanta stanno raccogliendo e differenziando i rifiuti presenti alla Rotonda Diaz. Due i gruppi in azione.

''Quello che vogliamo dimostrare - spiegano i precari Bros - e' che se puliamo solo la facciata di questa citta' le cose non cambieranno mai. Non siamo contrari ad eventi come la Coppa America. Anziche' investire tutti quei soldi solo su questo, sarebbe anche opportuno investire in azioni di bonifica, di raccolta differenziata e su noi che siamo stati formati proprio per fare questo''. Alcuni esponenti del movimento dei precari Bros sono al centro di una inchiesta della Procura di Napoli: associazione per delinquere, violenza e minacce sono i reati ipotizzati; disposte due giorni fa anche alcune perquisizioni. Intanto, i disoccupati, oltre a respingere le accuse, sono da quasi tre settimane in presidio permanente davanti alla sede del Comune di Napoli in quanto ''vogliono risposte alle promesse fatte in questi anni dai politici e mai mantenute''.(ANSA)

Ditelo a Giggin a manett, alias giggino de furbis, non solo s'è preso i voti di queste persone disperate, ma li fa anche ARRESTARE.
Sono solo persone disperate, e ora porgono l'altra guancia PULENDO LA CITTA'.

VERGOGNATI DE MAGISTRIS


Un'idea vecchia da risviluppare:
1) Abbassare a 36 il numero di ore lavorative settimanali, a livello nazionale
2) Le aziende sono obbligate ad assumere in proporzione per le ore mancanti, il 10%
3) Per lo stato diminuisce l'esborso per ammortizzatori sociali e di conseguenza ha la possibilità di diminuire la pressione fiscale fino a pareggiare la perdita del 10% di stipendio

Cosa ne pensate?
Gianni Arrigoni

Gianni Arrigoni 18.03.12 11:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perché non vanno a fare le stesse azioni in mezzo ai partiti? Perché hanno scelto il M5S per rompere le balle? Usare il proprio simbolo e poi mischiare il tutto serve a confondere la gente, che una volta ad elezioni voterà altro.

Direi sia il caso di iniziare veramente a mettere i puntini sulle i.
Chi entra nel M5S DEVE attenersi alle regole qui imposte, altrimenti non venga a boicottare o a tentare di portare via utenti (come alcuni hanno fatto in passato). Il M5S deve rimanere unito e bisogna impedire che qualsiasi iscritto/a tenti di frammentarlo.

3mendo 18.03.12 11:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La benzina e il gasolio crescono,ok,ieri ho messo in vendita la mia megane 1500 diesel su alcuni siti ,e girerò in bici elettrica,se a qualcuno può interessare mi contatti.

stefano bonifazzi 18.03.12 11:06| 
 |
Rispondi al commento

VEDRETE CHE QUANDO AVRETE VENDUTO A DUE SOLDI I VOSTRI IMMOBILI E LE VOSTRE ATTIVITA' E RIMARRANNO SOLO POCHI RICCHISSIMI IMPRENDITORI CHE AVRANNO COMPRATO TUTTO A PREZZI DI LIQUIDAZIONE I GIOCHI SARANNO CONCLUSI ED IL MERCATO RIPRENDERA' A SALIRE FACENDO LIEVITARE I PREZZI E TUTTI NOI SAREMO SCHIAVI DEL GRANDE CAPITALE. VIVA IL MERCATO GLOBALE, VIVA LE BANCHE E LE MULTINAZIONALI. VIVA I POLITICI CORROTTI. VIVA LA MAFIA E LA CHIESA. LA GENTE ONESTA CHE VIVE DEL PROPRIO LAVORO DEVE ESSERE SOTTOMESSA E RESA SCHIAVA. ESPROPRIATA DI BENI E RICCHEZZE FATTE RISPARMIANDO ONESTAMENTE PER IMPEDIRGLI DI ALZARE LA TESTA. RIEMPENDOLA DI PROBLEMI GIORNALIERI, TASSE, ADEMPIMENTI BUROCRATICI ED AMMINISTRATIVI DI OGNI TIPO AFFINCHE' NON ABBIANO DA PENSARE AD ALTRO CHE AI PROBLEMI QUOTIDIANI MENTRE LORO COMPIONO I LORO GIOCHI DI POTERE RUBANDO E SCORAZZANDO DAVANTI AD UNA MAGISTRATURA INUTILE CHE MANDA IL GALERA IL LADEO DI BISTECCHE E RISPARMIA I POLITICI CHE RUBANO I MILIARDI CHE NOI TUTTI PAGHIAMO.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 18.03.12 11:06| 
 |
Rispondi al commento

I SANPIETRINI SONO LA GIUSTA CURA

alessandro d., santeodoro Commentatore certificato 18.03.12 10:59| 
 |
Rispondi al commento

Olanda, nuovo scandalo pedofili nella Chiesa “Le vittime dei religiosi venivano castrate”


Ed il governo italiano ancora era in dubbio se far pagare loro L'imu .....setta di pervertiti che è sempre vissuta sul raggiro degli analfabeti.

diventato ateo 18.03.12 10:59| 
 |
Rispondi al commento

http://it.wikipedia.org/wiki/Confessioni_di_un_sicario_dell%27economia


Confessioni di un sicario dell'economia ("Confessions of an Economic Hit Man”) è un libro autobiografico di John Perkins che racconta alcuni anni della sua vita lavorativa all'interno della Chas T. Main Inc. con il ruolo di economista capo.

Il libro racconta la sua vita dal 1963 fino agli anni '80 e ai giorni nostri, partendo dalla sua adolescenza da studente, fino alla sua definitiva decisione di scrivere il libro.

Tutto ciò che egli racconta l'ha vissuto sulla sua pelle, perché, come egli stesso si definisce, era lui stesso il protagonista, era lui stesso un "sicario dell'economia".

Egli viene istruito da un altro agente interno della Main (Claudine) al suo ruolo futuro:
« I sicari dell'economia sono professionisti ben retribuiti che sottraggono migliaia di miliardi di dollari a diversi paesi in tutto il mondo. Riversano il denaro della Banca Mondiale, dell'Agenzia Statunitense per lo Sviluppo Internazionale (USAID) e di altre organizzazioni "umanitarie" nelle casse di grandi multinazionali e nelle tasche di un pugno di ricche famiglie che detengono il controllo delle risorse naturali del pianeta. I loro metodi comprendono il falso in bilancio, elezioni truccate, tangenti, estorsioni, sesso e omicidio. Il loro è un gioco vecchio quanto il potere, ma che in quest'epoca di globalizzazione ha assunto nuove e terrificanti dimensioni.[1] »


Racconta Perkins che il ruolo del sicario dell'economia nasce con i lavori di Kermit Roosevelt, che ebbe un ruolo predominante nella risoluzione della questione iraniana nel 1951, quando il leader iraniano Mohammad Mossadeq si ribellò allo sfruttamento del petrolio nazionale da parte della precursore dell'attuale BP, nazionalizzandone il patrimonio.

Per rispondere alla sua azione, e per paura di un intervento dell'URSS, il Regno Unito chiese aiuto agli USA, che inviarono sul luogo Roosevelt, che minacciò e corruppe un manipolo di persone per generare...

Lenin eterno (l'unico), Roma Commentatore certificato 18.03.12 10:57| 
 |
Rispondi al commento

buona domenica

con un brano musicale
e un filmato davvero speciali... Un lavoro nel quale c'è lo zampino mio e di altri amici artisti.

http://www.youtube.com/watch?v=xPOpdaJZXN0&feature=related

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.12 10:55| 
 |
Rispondi al commento

All’alba del 18 marzo, Parigi fu svegliata da un fragore di tuono:
” Vive le Commune! “.

belzebù ^ Commentatore certificato 18.03.12 10:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per negroni ( non è una battuta è la realtà di un dominicano con la moglie è il pirla leghista)

La moglie di negroni non riesce a raggiungere l'orgasmo, quando fa l'amore col marito leghista milanese e un giorno gli dice:

"Caro, stanotte ho fatto un sogno incredibile, stavamo facendo l'amore e sopra di noi,
sull'armadio, c'era un uomo di colore che scuoteva un ventaglio, ciò mi ha fatto godere tantissimo!".

I due decidono di attuare il sogno così
escono e, ad un semaforo, trovano un omaccione di colore dominicano; gli offrono 100 Euro per sventolare un ventaglio da sopra l'armadio, mentre loro
fanno l'amore.

Il tipo accetta e i tre corrono in camera da letto.

I due coniugi iniziano quindi a fare l'amore ed il negrotto sventola servile il ventaglio da sopra l'armadio.

Purtroppo nessun risultato.

La moglie, allora, dice al marito: "Forse bisognerebbe invertire le parti, tu vai sull'armadio e lui viene qui...".

Il marito, sebbene perplesso, accetta.

Il nero entra nel letto e lui sale sull'armadio.

Poco dopo la donna urla di piacere in maniera impressionante e raggiunge l'orgasmo...

Quando i due hanno finito, il marito scende
dall'armadio e, rivolto verso il nero, gli dice:

"Uè, pirla d'un negher, te vist' come se fa a sventulà?"

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.12 10:46| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

http://www.inmarcia.it/component/content/article/28-ultimora/496-sui-treni-fino-a-66-anni-pensione-impossibile-per-i-ferroviericancellate-di-colpo-tutte-le-norme-di-tutela-per-macchinisti-capitreno-e-manovratori

belzebù ^ Commentatore certificato 18.03.12 10:43| 
 |
Rispondi al commento

sospetto che i governi e le banche facciano gli interessi dei grandi capitali creando le bolle attraverso le loro stesse azioni. Quando i fondi comuni furono invasi dalla spazzatura complici le banche e le attività imprenditoriali cominciavano ad avere anch'esse problemi si creò la bolla immobiliare dove fecero grandi affari i grandi costruttori ai quali i nostri sindaci regalarono varianti e licenze edilizie. Completata la speculazione senza che venisse affrontato con varianti sui terreni per costruire edilizia popolare oppure contributi per i meno abbienti facendo solo guadagnare i grandi costruttori. La gente ebbe modo di comprarsi la casa ed anche una seconda casa coi risparmi e grazie ai mutui allora molto bassi, poco più di un affitto, rendendo l'immobile il bene rifugio per eccellenza al di fuori dei rischi perpetrate dalle banche coi titoli spazzatura ( i migliori titoli se li tenevano stretti mentre gli altri li cedevano ai fondi investimento aggravandoli di enormi costi di gestione, vedi anche la truffa di Conti ai danni dei fondi banca intesa e della Cassa previdenza psicologi ). Il governo Monti ora, salvati i costruttori che hanno già venduto, mette l'IMU così da rendere impossibile investire i risparmi in Italia e facendo morire il mercato immobiliare e l'edilizia e condannando a morte che non avendo più un lavoro deve vendersi casa. Non puoi investire sull'impresa perché vanno a puttane. Non puoi investire in titoli perché non puoi fidarti né delle banche né dello stato e delle future tassazioni. Non puoi investire in una casa perché il mercato è quello che è e la casa è tassata. Non c'è più reddito, non c'è più occupazione, le imprese scappano in cina, gli adempimenti fiscali a carico delle imprese sono migliaia e si passa più tempo appresso agli adempimenti che a lavorare ed alcuni sono impossibili. Il carico fiscale non potendo più soddisfarsi col reddito colpisce il patrimonio. RESTA SOLO DA SCAPPARE DALL'ITALIA RINGRAZIANDO POLITICI E MAFIOSI!

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 18.03.12 10:35| 
 |
Rispondi al commento

il m5s diventerà una miniera d'oro per la zaccariello, dovrò cercare di farmi notare da lei altrimenti rischio di non essere citato nella sua futura biografia del m5s

Extra Terrestre Commentatore certificato 18.03.12 10:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il problema , riferendomi a questo post (quando posso evito di andare fuori tema), è la corruzione a liveli da guinnes che c'è in Italia, Beppe.
Mettiamocelo in testa
Che è lo stesso problema che ha la Grecia, guarda caso.
Tutti gli altri problemi, dall'incompetenza della classe dirigente, alla cementificazione dissennnata, dalle grandi opere inutili, all'evasione fiscale oceanica, dalle tasse altissime (tipo le accise sulla benzina) agli sprechi degli enti pubblici, all'inefficienza dei servizi ecc. sono tutti effetti diretti o indiretti.
Qui non siamo in Europa, siamo in Colombia.
Facciamocene una ragione.
Le mafie controllano militarmente almeno 3 regione.
E ne infiltrano pesantemente quasi tutte le altre
E' inutile andare a cercare sempre le colpe altrove.

PS: vedo che è scomparsa la sezione Parlamento Pulito.
Spero che tu non abbia abbandonato questa battaglia, perche a mio giudizio è cruciale se si vuole scardinare il marciume immondo di questa repubblica delle banane

Contro questa gente ci vuole una rivolta popolare, un assedio (sul web ma anche dal vivo) permanente e a oltranza. Le loro facce, i loro nomi vanno sbattuti in piazza a tutti quei menefeghisti italioti (e sono tanti) che continuano a rimanere indifferenti di fronte a tanta impunità.
Se lo si fa una volta ogni 3 anni con iniziative spot e poi la si abbandona , non serve a niente.

www.lincredibileparlamentoitaliano.yolasite

Mario R 18.03.12 10:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci decidiamo a farli scappare dall'italia? lo leggete sui giornali e su internet e sui blog che cazzo ci fanno con i rimborsi elettorali? Dobbiamo ancora passare per un popoli di coglioni oppure glieli dobbiamo tagliare a loro ole pallle? Io stavolta sono incazzato, devo per forza andare a lavoro con la macchina in quanto non ce mezzo di collegamento e mi sto svenando a fare il pieno di benzina, ROBA DA SUICIDARSI.
Lavoro per le spese, non riesco a fare la spesa credetemi, tra un po mi girano veramente i coglioni e vedrete che spettacolo che farò.........
Ragazzi le cose sono due: o siamo un popolo di rincoglioniti e ci piace farci inculare da questa gentalgia, oppure insieme ai nostri amici I FORCONARI SICILIANI, ce ne andiamo davanti al parlamento e lei facciamo scappare tutti nessuno escluso. avete sentito più parlare di togliersi qualche prvilegio? Ma voi li leggete i gironali? lo leggete che cazzo ne fanno dei nostri soldi?

tempesta_nel_ deserto Commentatore certificato 18.03.12 10:06| 
 |
Rispondi al commento

CAMBIARE STILE DI VITA ELIMINARE IL CONSUMISMO SFRENATO, CHI HA LA POSSIBILITA' COLTIVARE L'ORTO E LA FRUTTA NEL PROPRIO TERRENO, MAGARI ALLEVANDO QUALCHE GALLINA, DUE CAPRE O UNA MUCCA, GUARDARE MENO LA TV, E SOPRATTUTTO MUOVERSI IN BICICLETTA
VAFF....TUTTO IL RESTO
DIMENTICAVO, FARE MOLTO L'AMORE.

alessandro d., santeodoro Commentatore certificato 18.03.12 10:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cari amici del blog caro beppe e staff.

GAME OVER

LA BENZINA AUMENTA IL DEBITO AUMENTA

IL COSTO DELLA VITA AUMENTA

PERO E AUMENTATA ANCORA DI PIU

LA RABBIA DEL POPOLO CHE VEDE AUMENTARE TASSE

SEMPRE AI CETI DEBOLI!!

LA PATRIMONIALE NON VERRA MAI FATTA! TROPPI INTERESSI!

DOPO QUESTA RIFORMA FATTA MONTI E FORNERO SUL MERCATO DEL LAVORO CHE DI FATTO CI RIPORTA INDIETRO DI 100 ANNI ALLA SCHIAVITU SENZA NESSUNA TUTELA!!!!!!!!!!!!
E QUINDI ANCHE LA FINE DEL SINDACATO SEMPRE SE CE NE SIA STATO UNO IN ITALIA!
ALLA FINE DEL MONDO DEL LAVORO!
E VADA BENE CHE NON PAGHERANNO SOLO LAVORATORI MA ANCHE IMPRESE!
SE HA UN LAVORATORE NON GLI SI DA UN FUTURO MA SI VIVE SULL INCERTEZZA CHE DOPO QUESTA SARA SCHIAVITU !

INFATTI CHIAMEREI MANOVRA SCHIAVITU MONTI FORNERO
VISTO CHE BIAGI AVEVA APPENA TOCCATA IN SUPERFICIE!!!!

VISTO LE TASSE IL LAVORO CHE NON CE IMPRESE A DELOCALIZZARE PER NON RIUSCIRE A INVESTIRE
E LA FINE .

PERSONALMENTE LA BENZINA A 2 EURO ! LA MIA MACCHINA E PARCHEGGIATA SENZA BATTERIA E FERMA DA QUALCHE MESE! LO SCOOTER 4 TEMPI ! E BICICLETTA E SE PIOVE E DILUVIA! AMEN SI CI METTA LA CAPOTTA E SI VA !
QUANTI ITALIANI USERANNO MENO LA MACCHINA SEMPRE DI PIU!!
E LA COSA AVRA IL SUO EFFETTO! AL CONTARIO !
LA BENZINA AUMENTERA SEMPRE DI PIU ! PERCHE MENO LA USANO PIU SOLDI CI VOGLIONO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
BASTA TENERE DERMI UNO SETTIMANA LE AUTOVETTURE CHE ITALIA NON HA PIU SOLDI PER LA FOCACETTA!
ECONOMIA SI BASA SUL PETROLIO ! SI UCCIDE ESI FA GUERRE SU DI ESSO!! ORO NERO!!
E OGNI PAESE POI NE CREA IL SUO PREZZO!
IL DEBITO NON MI SPAVENTA! NEANCHE LA BENZINA NEANCHE IL CARO VITA!
MI SPAVENTA LO TSUNAMI DEL POPOLO ITALIANO
CHE SARA COSTRETTO AD ANDARE IN GUERRA !!
SU UNA CASTA OPRIMENTE DA CUI NE CAUSERANNO SOMOSSE POPOLARI, RIVOLUZIONI, ORMAI CI SIAMPO IL TIC TAC E INNESCATO!!! OROLOGIO FA TI TAC FA TIC TAC!
ASPETTIAMO ESPLOSIONE!!!!!!!!!!!!!!

SALUTI AMICI DEL BLOG BEPPE E STAFF!!

mario 18.03.12 10:04| 
 |
Rispondi al commento

Reportage da Wolfsburg, ultima factory town d'Europa. Diversamente dal modello Fiat, che crolla
sui mercati e taglia i posti, nel colosso teutonico manager e operai decidono insieme e l’azienda vola

http://www.ilfattoquotidiano.it/

come dire (anche se non c'è scritto):

se dobbiamo adottare il miglior modello dei rapporti di lavoro tedesco adottiamolo in toto mica solo...

Extra Terrestre Commentatore certificato 18.03.12 10:03| 
 |
Rispondi al commento

Credo che sia giunto il momento di raccogliere le firme nei vari mercati per mettere SOTTO ACCUSA DI TRADIMENTO DELLA COSTITUZIONE IL SIGNOR NAPOLITANO (presidente della casta e non del popolo), PER AVER TRADITO L'ARTICOLO PIU' IMPORTANTE DELLA STESSA: IL POPOLO E' SOVRANO.
Sono certo che si potrebbe raccogliere circa l'80% dei pareri favorevoli che, SO BENISSIMO CHE NON SERVIRANNO A NULLA, perché i "furbacchioni" che hanno in mano il paese, senz'altro troveranno mille motivi per bollarci come "qualunquisti" MA SICURAMENTE GLI FARA' CAPIRE A CHE LIVELLO E' GIUNTA LA RABBIA DELLA GENTE ONESTA.

Mario P., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.12 10:03| 
 |
Rispondi al commento

caspita come volano le settimane

Extra Terrestre Commentatore certificato 18.03.12 09:56| 
 |
Rispondi al commento

Con il livello di tassazione che ci viene imposto e senza tagliare le spese lo Stato ha dichiararo guerra ai suoi cittadini(meglio definiti SUDDITI).
Pronti a combattere !!
Carlo

Carlo P., Roma Commentatore certificato 18.03.12 09:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un tizio passa e si sofferma a parlare con un altro passante: hai visto quello?
Quale?
Quello piegato a 90 gradi !
Si embè?
Ebbene quello è ventanni che lo prende nel se...re!
Ma và o signor!
E chi è?
Ma come non lo conosci?
No!
Guardalo bene nel fondo schiena...
Ha si adesso che me lo fai notare si è quello.... di...
Si è lui ... è quello "della Giovanna".
Infatti mi sembra di ricoscerlo!
Ciao....
Ciao a domani anche se cambia nik!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 18.03.12 09:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scorreva l'anno 1848, inizio la rivoluzione francese, uccisero tutti i politici, i figli dei politici, i nipoti dei politici, da quel momento la FRANCIA cambio radicalmente...........

tempesta_nel_ deserto Commentatore certificato 18.03.12 09:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lasciamo se possimao le macchine a casa e facciamogli bere la benzina a pranzo alle compagnie di benzina

tempesta_nel_ deserto Commentatore certificato 18.03.12 09:48| 
 |
Rispondi al commento

Francia, 1789, assalto alla Bastiglia!
La Francia cambiò.

Silvano G., brescia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.12 09:47| 
 |
Rispondi al commento

Si avvicinano le elezioni e quindi aumentano i troll contro il movimento, come aumentano le liste civetta pseudo grillini per portare via voti al Movimento.
Lo sapevamo che poteva esserci questa reazione....siamo italiani ci piace farci del male... e per questo che da quando c'è "democrazia" lo prendiamo nel c..o!
Cari Italiani froci...avete un'occasione per cambiare ....non sciupatela...occhio alle sirene hanno già incantato e stanno ancora incantando gli italiani beoni!
Viva il m% stelle: quello vero che osserva il non-statuto e il programma il resto è... solo cacca politica tradizionale!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 18.03.12 09:47| 
 |
Rispondi al commento


NESSUNO : I PARTITI

I partiti ci hanno portato al GAME OVER ; annunciato da anni. L'M5S è stato L'UNICO a frapporsi in unn CIMITERO macrabro di corruzzioni porche , misfatti , spreco di risorse. UNo dei nostri obiettivi era anche culturale , etico e di sostanza , svegliare , provocare una massa di LADRI e cogliere qualche parte SANA nel sistema che ci seguisse.

MA L'ODORE DEI SOLDI , è piu' forte del profumo del bene comune . I PARTITI IN CANCRENA HANNO CAMBIATO VESTITO e stanno facendo leva sull'unica cosa che ancora hanno : I PORCI SOLDI.

In un regime alla fame e alla disperazione SI STANNO COMPRANDO disperati , politicanti , gioventu' anche CON IL RICATTO della povertà.

I VAMPIRI portatori di CANCRO cercheranno ancora di sopravvivere . Noi soli fra insoddisfazioni , lamenti e varie possiamo ancora VINCERE .

Stiamo facendo una partita contro NESSUNO ; talmente schifata la gente che preferisce uno dai MONTI che ti dà martellate sui coglioni , ti leva la pensione , ti fa pagare LA LORO CRISI piuttosto che sentire LA PUZZA DEI PARTITI , vomito puro dove una CLOACA sembra un prato in fiore
:::
il bambino cresce anche a calci in culo purchè cresca tutta la famiglia.
Dovendo competere con NESSUNO .....i partiti...anche con qualche autogoal vinceremo.
Basta volerlo.
:::

aBBASSIAMO I TONI , PRENDIAMOCI UN MINUTO DI RIFLESSIONE TUTTI. DI LAVORO CE NE SARA' MOLTO .
SFOGHIAMO LA NOSTRA RABBIA NON FRA DI NOI MA CONTRO I PARTITI.

buona domenica

Tinazzi

Ps il link allo statuto della lista di Ferrara è da reindirizzare.

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.12 09:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tav, quelli che si rassegnano.

Alla Morte, questi si Rassegnano...

«E per uscire dal tunnel – dice Ferrentino - bisogna evitare di caricare di significati eccessivi il cantiere di Chiomonte: quello non è ancora l'opera ma solo un cunicolo esplorativo.

Ovvero: non è ancora uno Stupro ad una Vergine, solo un Dito nel Culo.

Commenti liberamente tratti da Famiglia Cristiana.
Celentano li diceva Miopi, forse la Vista s'è ulteriormente Abbassata.

Mirare al Cielo, per Veder Dio.

Purtroppo, l'Italia è un Paese per Delinquenti.
In vari Abiti, sotto mentite Spoglie.
Spesso Elegantemente Abbigliati.

Buongiorno, arrivederci alla prossima Settimana.

enrico w., novara Commentatore certificato 18.03.12 09:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

strano come a volte dei miei messaggi particolarmente efficaci spariscano senza lasciare traccia mentre quando dico ca**ate rimangono scolpiti.
I moderatori avranno i calli ai polpastrelli, ne risponderete davanti al dio della telematica , un giorno..

torquemada giuseppe, bolzano Commentatore certificato 18.03.12 09:41| 
 |
Rispondi al commento

ps: che ti mantengono pure.

ma vaffanculo!!! fai armi e bagagli e tornatene al tuo paese visto che il medico non ti ha costretto a vivere tra gnurant bifolchi e montanari che ti mantengono!!

PIRLA!!!!!!! PIANTALA DI SPUTARE NEL PIATTO DOVE MANGI E TORNATENE AL TUO PAESE !!

alberto dellagiovanna
........................................

Ma porca zozza di un giovaninno

anzi tutto nessun leghista mi ha mai mantenuto e non li devo nulla

anzi un leghista mi ha RUBATO, lavorando per lui facendo trasferte al estero mi pagava apunto le trasferte con "ore di permesso" finche lo ho scoperto e denunciato ai sindacati

Si chiamava "negroni" e questo merda non mi dimenticherà mai! ricordo ancora suoi discorsi di "fenomeno" bauscia e super ladro opportunista

poi carissimo leghista io non sputto nel piatto che mangio anzi lo diffendo ecco perche
SONO ANTILEGHISTA E ANTIFASCISTA!

poi carrogna leghista io sono IN MIO PAESE!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.12 09:40| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grecia...sanità allo sbando...donne in gravidanza senza tetto,malati senza cure...!e questa la chiamano EUROPA!!...la denuncia arriva da medici senza frontiere, vergogna...!Beppe bisogna mandare una delegazione del M5S a vedere come stanno le cose,non è possibile che questa europa di merda abbia riportato la Grecia nel medioevo!
cazzo non li dare i soldi...ma forniamoli il materiale necessario,all'iniziativa darei il nome "un ponte per la Grecia"!!
Sono sicuro che altri movimenti europei aderirebbero all'iniziativa!...così parliamo di solidarietà REALE..oltre all'economia reale..!

roby f., Livorno Commentatore certificato 18.03.12 09:38| 
 |
Rispondi al commento

A PROPOSITO DEL PS

"Pertanto, noi del MoVimento 5 Stelle di tutt'Italia, in forma definitiva, senza alcuna parvenza di azione ricompositoria e senza voti espressi in nessuna assemblea, abbiamo deciso nelle nostre note stampa di usare al posto del simbolo ufficiale, il non-simbolo “VOI VALETE UN CAZZO” fino a quando Beppe Grillo non caccerà dal MoVimento 5 Stelle nazionale questi infiltrati dissidenti scissionisti. Inoltre inviteremo su FaceBook tutti gli attivisti e simpatizzanti a sostituire definitivamente la propria immagine del profilo con quella del non-simbolo “VOI VALETE UN CAZZO” affinchè ognuno di noi possa manifestare tramite questo gesto simbolico il rigetto di ogni tipo di CAZZI PROPRI all’interno del MoVimento 5 Stelle per privilegiare le REGOLE che SONO IN ESSERE invece di forme di FINTA democrazia partecipata."

http://www.facebook.com/photo.php?fbid=310599815638914


Fondato 4-apr-2011

AnaGrilli
15

Recensioni Gruppo
2

Meetup Passati
26

Il nostro calendario

Seguici
facebook icon other site icon

Parliamo di:
Beppe Grillo · Ambiente · Energie Rinnovabili · Legalità · Informazione · Democrazia Partecipativa · Salute · Mobilità sostenibile
Organizer:
AnaGrilli Spezia, carmela, Matteo G.

Bepppeeee...chi c...o sono?

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 18.03.12 09:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si potrebbe andare tutti quanti allo zoo comunale ...

in alternativa formare dei gruppi e trasferirsi in campagna e coltivare la terra, se non altro c'è il rischio di mangiare tutti i giorni.

il contadino 18.03.12 09:35| 
 |
Rispondi al commento

Babilonia la Grande vuole costringere tutti al matrimonio carnale, e al contempo pretende di elogiare la castità.

"In tale grande sforzo pastorale si presenta l'urgente necessità per tutta la comunità cristiana di recuperare l'apprezzamento della virtù della castità".

Le posizioni della maligna Chiesa Romana sono ingannevoli. Dovrebbe saltare all'occhio che matrimonio e castità non vanno d'accordo. Infatti il matrimonio è fornicazione giurata. La realtà è che la Chiesa di Roma non vuole affatto la castità. Vuole invece imporre alle genti di accoppiarsi e riprodursi come mosche, sotto il rituale di consacrazione diabolica chiamato "matrimonio". Contro questi inganni, oso proclamare la Verità: il sesso è un'aberrazione, una malattia come la lebbra o la peste.

Il cataro 18.03.12 09:21| 
 |
Rispondi al commento

AVVERTENZA IMPORTANTE

Al Partito Democratico
Ai Sindacati

"E' comodo fare i finocchi... col culo degli altri!"


-Diffondete!

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.12 09:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quale disegno oscuro cela sotto questa crisi?
Secondo me è questa la domanda da porsi. L'italiano medio non avendo ne le qualità di pensare, ne tanto meno la voglia, si fa abbindolare dalla "casta" tutta, compreso le presidenze sia del consiglio che quella della Repubblica. Abbindolare gli italiani è sempre stato facile, la storia lo insegna, non me ne vogliano, ma è così.
Per me ci sono diverse ragioni di questa crisi ragionata. una potrebbe anche essere che il mondo occidentale ha paura della crescita del mondo orientale, per cui ci mettono in condizioni di non consumare, e se questo avviene, tutte le cose prodotte in Cina ecc. non trovano sbocchi nei nostri mercati, quindi falliscono anche loro.
Oppure questa crisi è stata creata per farci consumare di meno, inquinando meno, consumando il giusto. se fosse così mi "potrebbe" anche stare bene, visto che si vedono degli sperperi in tutti i settori della moderna società.
Detto questo , mi sorgono comunque dei dubbi, poichè i potenti si arricchiscono sempre più ,la gente comune sempre meno. Penso questo perchè gente come me che durante l'arco lavorativo ha risparmiato qualcosina, e nota che stanno facendo di tutto per portarteli via tutti. Insomma stanno azzerando le risorse economiche di persone che nella vita hanno risparmiato qualcosa con sacrifici, pensando al futuro incerto che si attendevano.

luigi mosti 18.03.12 09:02| 
 |
Rispondi al commento

L'unico modo per far capire ai nostri "cari" politici che ORA BASTA, e' di FERMARE il paese. Lo dico da 10 anni! Niente piazza (ci ridono in faccia) ma semplicemente fermare ogni attività finché non se ne vanno. Niente armi né violenza! (limitarsi tutti a un unico fornitore non risolverebbe il problema solo per poco tempo, e solo il problema del benzina, non i altri problemi). Smettere di pagare le bollette del gas, acqua, luce. stare a casa e cosi facendo fermare qualsiasi servizio pubblico (quale servizio???), chiudere qualsiasi negozio, fermare ogni mezzo di trasporto, spegnere le tv, ed usare solo ed unicamente internet e telefonini come mezzo di comunicazione. Ci vorrà poco, non avranno altra scelta di che andarsene, non ci potranno puntare il dito dicendo che siamo violenti, i black block non si potranno regalare una battaglia, non daremo nessun fastidio fisico a nessuno, ma avrebbe un effetto talmente forte che il mondo intero ne parlerà....

Certo, ci vorrà una grande maggioranza del popolo per realizzare un'azione del genere... Ma e' con il popolo che si realizza una rivoluzione, una rivoluzione pacifica che andrebbe nella storia...

O vogliamo continuare a chiacchierare e discutere, ascoltare le menzogne dei politici, industriale, banchieri...?

Tim H., Fratticiola Selvatica Commentatore certificato 18.03.12 08:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARA ANNA.
VEDI, NELLA NOSTRA BELLA SOCIETA CHI SI PERMETTE DI DENUNCIARE SIMILI VICENDE COME TU HAI DESCRITTO E' CONSIDERATO UN INTRALCIO AL SISTEMA, SICURO CHE IN FUTURO VERRA' EMARGINATO E BOLLATO A VITA.
PURTROPPO NEL NOSTRO PAESE SI CONSIDERA E SI STIMA CHI SI ADEGUA AL SISTEMA O COMUNQUE CHI NON E' CONTRARIO, E NON CHI HA IL CORAGGIO DI DENUNCIARE.

alessandro d., santeodoro Commentatore certificato 18.03.12 08:44| 
 |
Rispondi al commento

Pensare che a Bologna ci si compra la sedia da ufficio in Comune da 1600 euro è terrificante... se poi si pensa che da noi l'hanno denunciato e in altri mille Uffici non c'è modo di saperlo e di impedirlo è il peggio del peggio...

anna pazzaglia 18.03.12 08:23| 
 |
Rispondi al commento

Definizione dell'essere umano:
" E' un animale razionale"
Siamo sicuri?
Non sarebbe meglio trasformare l'affermazione in una domanda?
In quali modi tempi e luoghi alcuni esseri umani diventano razionali?
Il dibattito, a mio avviso, contribuirebbe a fare chiarezza sul punto fondamentale della questione:
individuare coloro che esprimono ragionamenti sensati rispetto a tanti altri che non lo fanno.
Vito Pallotti

pallotti vito 18.03.12 08:12| 
 |
Rispondi al commento

12 dic 2011

Bossi: “Berlusconi sta con i comunisti
la nostra alleanza è finita”

27 gennaio 2012

Bossi "Berlusconi è una mezza cartuccia. Ha sempre paura"

8 febb 2012

BOSSI: "Alleanza con il PdL dipende dalla legge elettorale e da loro sostegno a Monti"


18 marzo 2012

Bossi: se perdo le elezioni costretto a stare con Silvio

Senatùr: da soli alle urne e se va male nuova alleanza con berlusconi. Maroni aveva anticipato a Libero la pace col Pdl


Poveri cornuti padani!

sono come loro leader bossi

mezze cartucce, ignoranti, immorali, sporchi, bauscie ....

ma lo più triste schiavi da "papi" perche il piccolo mafioso meneghino vi ha presso per le poche palle che avete

aggg gentaglia falsa e ambigua!


Adesso si dopo mio pather noster

BUONNNNNNNN GIORNO!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.12 08:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

+IL CIMITEURO+ --Cari amici di Blog,ci troviamo di fronte a qualcosa di mostruoso,la cui forma incomincia a delinearsi man mano che passano i giorni e ci accorgiamo del drastico abbassamento dei nostri tenori di vita. Una strada senza ritorno purtroppo. La crisi dei debiti sovrani è un evento che non si era mai verificato nella Storia. Esso è stato pianificato dagli architetti del sistema europeo che hanno inteso privatizzare lo Stato. I maggiori responsabili in Italia che hanno voluto questo sono stati i Monti, i Draghi, i Prodi, gli Amato i Ciampi. L'omicida plurimo del presente e sopratutto del nostro futuro, per conto della divina Eurolandia, come ancora ce la presentano i servi dei media mainstream, invece ha solo un nome : l' Euro. Davvero avevate creduto che l' Euro era stato fatto per noi e per la nostra felicità ?? E' stato creato per sottrarre agli Stati la capacità di emettere la moneta, costringendoli a prendere in prestito ogni singolo euro dai mercati finanziari, ai tassi che loro decidono e impongono. E non potendo controllare i tassi risulta ovvio che il debito dello Stato diviene in questo modo a rischio, e che lo Stato stesso risulti matematicamente e completamente assoggettato ai cosidetti mercati dei bond. Non vi sono altre soluzioni, nè vie di fuga se non quella di liberarsi di questo sistema, infausto per il 99,5% della gente e di ridare allo Stato le proprie stesse ragion di esistere : la propria Sovranità e la capacità di emettere moneta. Fin quando tutto questo non avverrà, allora quel 99,5% di popolazione sarà destinata ad essere prigioniera di un nuovo Medioevo, vivendo disperata sfruttata sottopagata e ridotta alla fame, a vantaggio esclusivo di quel 0,5% di elitè vampiresca, di creditori internazionali e speculatori finanziari ( le grandi banche come Goldman Sachs) al servizio della quale opera la dittatura di economisti neo-liberisti, che abbiamo visto insediarsi nelle istituzioni, non eletti da nessuno, in Grecia come in ITALIA.

cielo stellato 18.03.12 07:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUANDO L'AUMENTO NON E' SUFFRAGATO DAL NIENTE
=======
(Mamma rai i media Vedono e la Rete Gas e le Utility peovVEDONO)

Per quali motivazioni i prezzi salgono non è dato sapere, ma essi lo vedono, come il passante che invece di un 7 nota un 9 e subito riferisce ad altri.

Detto così sembra vero in realtà si invita caldamente attraverso proclami martellanti ad allinearsi al volere di costi e tassi pià alti.

Ebbene qual'era la ragione posta in essere se non quella di allinearsi a quanto detto dalla TV, l'oracolo ha parlato e nessuno può dubitarne.

Ma allora tutto è solo un gioco fatto da un burlone, infatti non è vero che si scommette su questo e su quello, si gioca in borsa, e non è vero che si fanno proclami per poi smentirli, non sono questi giochi da ragazzi, piccole burla consapevoli, per saggiare la credulità delle persone.

Tanto nessuno chiederà a cosa lo dobbiamo, come si giustifica l'aumento, i prezzi salgono, il potere d'acquisto diminuisce, così avvezzi al gioco non ci si bada più è tutto nella norma, la quotidianità, ed il gioco si ripete ancora ed ancora.

Il gioco però si dice è bello se poi finisce e tutti si rinsavisce dando a quell'attimo di follia generale la dimensione che in realtà ha, nessun fondamento.

Signori la vita non è un gioco, buttarla su di un tavolo da roulette, rien ne va plus, il banco vince, la posta svanisce; dov'è la grandezza in questo atto, nello sperpero e distruzione di patrimoni, l'euforia che dura poco, ed alla fine cosa rimane.

Seguire la foga del momento è da incompetenti che non pensano alle conseguenze, perseverando, ciò che per ora non ci tocca con il tempo ci raggiunge ed allora si dirà a quali sciocchezze abbiamo dato fede e su quali basi instabili ed incoerenti si sono rette le sorti di intere generazioni, l'azzardo di ideali folli, messe in pratica dalla inettitudine, a chi giova, alla lunga purtroppo a nessuno men che alle future generazioni che vivranno sulle macerie, che oggi stiamo loro preparando.

A Pace

A. Pace 18.03.12 07:02| 
 |
Rispondi al commento

Recessione o anche ritorno alla normalità? C'è da preoccuparsi per il fatto che la riduzione del lavoro faccia venire meno i meccanismi virtuosi della redistribuzione per merito, favorendo quelli forzosi e violenti. Se la spesa alimentare torna agli Anni 80 è tutta salute. La bulimia economica è dannosa (per l'ambiente e la società)

Peter Amico 18.03.12 06:57| 
 |
Rispondi al commento

IL MOSTRO DI EUROLANDIA-- Amici di Blog,ci troviamo di fronte a qualcosa di mostruoso,la cui forma incomincia a delinearsi man mano che passano i giorni e ci accorgiamo del drastico abbassamento dei nostri tenori di vita. Una strada senza ritorno purtroppo. La crisi dei debiti sovrani è un evento che non si era mai verificato nella Storia. Esso è stato pianificato dagli architetti del sistema europeo che hanno inteso privatizzare lo Stato. I maggiori responsabili in Italia che hanno voluto questo sono stati i Monti, i Draghi, i Prodi, gli Amato i Ciampi. L'omicida plurimo del presente e sopratutto del nostro futuro, per conto della divina Eurolandia, come ancora ce la presentano i servi dei media mainstream, invece ha solo un nome : l' Euro. Davvero avevate creduto che l' Euro era stato fatto per noi e per la nostra felicità ?? E' stato creato per sottrarre agli Stati la capacità di emettere la moneta, costringendoli a prendere in prestito ogni singolo euro dai mercati finanziari, ai tassi che loro decidono e impongono. E non potendo controllare i tassi risulta ovvio che il debito dello Stato diviene in questo modo a rischio, e che lo Stato stesso risulti matematicamente e completamente assoggettato ai cosidetti mercati dei bond. Non vi sono altre soluzioni, nè vie di fuga se non quella di liberarsi di questo sistema, infausto per il 99,5% della gente e di ridare allo Stato le proprie stesse ragion di esistere : la propria Sovranità e la capacità di emettere moneta. Fin quando tutto questo non avverrà, allora quel 99,5% di popolazione sarà destinata ad essere prigioniera di un nuovo Medioevo, vivendo disperata sfruttata sottopagata e ridotta alla fame, a vantaggio esclusivo di quel 0,5% di elitè vampiresca, di creditori internazionali e speculatori finanziari ( le grandi banche come Goldman Sachs) al servizio della quale opera la dittatura di economisti neo-liberisti, che abbiamo visto insediarsi nelle istituzioni, non eletti da nessuno, in Grecia come in ITALIA.

cielo stellato 18.03.12 06:55| 
 |
Rispondi al commento

Scusate io non riesco a capire una cosa cioè: siamo tornati ai consumi alimentari del 1981 Ma perchè nel 1981 mangiavamo di meno? Io mi ricordo che nel 1981 facevo la stessa spesa di oggi anzi allora non mi facevo mancare nulla mentre invece adesso qualche rinuncia mi tocca farla Lo stesso dicasi per le auto Non mi pare che negli anni 80 il mercato dell'auto fosse in crisi anzi le auto si vendevano eccome. Quindi di che stiamo parlando?
D'accordo che siamo in crisi d'accordo che il governo Monti non mi piace per niente ma tutto questo catastrofismo gratuito lo trovo sinceramente fuori luogo

Fulvio Franceschini 18.03.12 06:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Italia come la Grecia non andrà mai in Default ... perchè altrimenti ritornerebbe alla lira e potrebbe ripartire. Guardate l'esempio dell'Argentina. Dopo che gli stessi che stanno tenendo in pugno l'Italia la spagna la Grecia eccetera, l'avevano fatta fallire, l'anno abbandonata a se stessa.
Abbandonandola a se stessa, non solo NON è andata a fondo ma si è ripresa e sta crescendo al ritmo del 7 - 8 % anno. Ora faranno molta fatica a riprendersela!!!! Quindi ...
RICORDATEVI : GLI ATTUALI POTENTI NON RIFARANNO LO STESSO ERRORE CHE HANNO FATTO CON L'ARGENTINA, non ci lasceranno andare, altrimenti perderebbero i loro schiavi!!!
I PIIGS non andranno mai in default altrimenti gli sfuggiamo dalle mani e torniamo ad avere la nostra moneta sovrana ... e così potremmo ripartire ... ci terranno sempre sospesi sul burrone ... e ci manderanno altri "tecnici" per far vedere che poi lo SPREAD scende ... e che quindi è la strada giusta ... forse non hanno capito che ormai abbiamo capito come funziona il gioco.
Rimane quindi una sola cosa da fare SCROLLARSELI DI DOSSO E RITORNARE ALLA NOSTRA MONETA SOVRANA E ALLA NOSTRA SOVRANITA'
FORZA BEPPE
FORZA M5S
Ciao
Aldo

aldo moro 18.03.12 06:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la storia la scrive chi vince. non voglio essere sconfitto e tacciato di non patriottismo. CAZZO!

roberto d., treviso Commentatore certificato 18.03.12 03:53| 
 |
Rispondi al commento

io sono stufo di stare a guardare.

roberto d., treviso Commentatore certificato 18.03.12 03:49| 
 |
Rispondi al commento

ANDREA MARTELLINI, REGGELLO 18.*03*.12* 00*:01*

******************************************

è una settimana che fai spam di questo post...

ti ho già risposto una volta e lo farò ancora :

1) il portale c'è da due anni ma è sempre stato boicottato dai più ed è rimasto in versione beta

2) le elezioni ancora non sono state indette,quando sarà comunicata ufficialmente la data della tornata elettorale ci saranno anche gli strumenti di selezione, nel frattempo organizzatevi a livello locale, perchè i nomi dei candidati sarete VOI a fornirli come per le comunali e le regionali

3) tu scrivi sul portale del movimento? se sì con quale nick?

4) un anno fa si individuarono 4 volontari per raccogliere dati opportuni in tutta l'italia per ottimizzare il portale, ma gli stessi che OGGI protestano per il mancato miglioramento del portale IERI protestarono sonoramente per impedire che i volontari svolgessero la loro utile funzione.

5) Lo spam in questo blog non è gradito, gli utenti tendono a considerare inappropriati i commenti ripetitivi.


Assange si candida per il senato australiano agli arresti domiciliari,
ah se fossi australiano il voto glielo darei anche se censurato, altra questione.

Extra Terrestre Commentatore certificato 18.03.12 02:49| 
 |
Rispondi al commento

Bene bene.. un diktat dietro l'altro, non si fa che perseverare nell'errore con questi ps. e minipost del cazzo, Grillo finiscila di stronzeggiare ! Che significa "Non potranno però più usare in futuro il simbolo del Movimento 5 Stelle" ? Che sono ste ripicche ? Ma che siamo all'asilo ???

Riccardo E. Commentatore certificato 18.03.12 02:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo Beppe fai piazza pulita,saro'al tuo fianco, contaminazione pericolosa,prevenire e' meglio che curare.

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 18.03.12 02:38| 
 |
Rispondi al commento

I giovani di oggi sono sempre quelli di ieri..... la tecnologia e il progresso rimane.............. Immutata l'umanita'.

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 18.03.12 02:25| 
 |
Rispondi al commento

La sete del sapere ti rendera'uomo libero.........

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 18.03.12 02:14| 
 |
Rispondi al commento

Piccolo elenco di cose da fare :
smettere di votare ;
smettere di pagare le tasse ;
smettere di lavorare come schiavi ;
smettere di usare l'auto ;
smettere di guardare la tv ;
smettere di leggere quotidiani ;
smettere di guardare il calcio ;
cominciare ad informarsi in rete ;
cominciare a fare passaparola ;
cominciare a pensare con la propria testa ;
oops dimenticavo che siamo itagliani !! Bye
Luisa

Luisa B., Torino Commentatore certificato 18.03.12 02:02| 
 |
Rispondi al commento

Tatoni, non avete voluto pigiare il piedino sull'accelleratore della democrazia e ora rimarremo impantanati in queste lotte d'immagine perchè sulla sostanza si sentono tutti molto allineati visto che non si è alzato il tasso di democrazia, leggi democrazia on line e rotazione anche estrazione a sorte se necessario, paghiamo le carenze del non programma. notte.

Extra Terrestre Commentatore certificato 18.03.12 01:58| 
 |
Rispondi al commento

Ah, ho letto 'sta cosa di Tavolazzi, vabbè, zanzare inutili. Vai avanti Beppe, sei grande.

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 18.03.12 01:50| 
 |
Rispondi al commento

La cosa bella dell'essere disoccupato (che di per sè è una tragedia, perchè così col cazzo che mi farò una famiglia) è che non devi usare la macchina. Le teste di cazzo che ancora dormono sonni inauditi e sono tanti, che provino sulla loro pelle cosa vuol dire tirar fuori le palanche grazie a 'sti stronzi. Io resto a guardare, col mio sguardo sornione. Mi dispiace solo per chi si suicida, ma vorrei sottolineare che io, prima di spararmi un colpo in testa, farei di meglio...

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 18.03.12 01:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe Grillo (YouTube) : Il Popolo è Sovrano.

Guardatevelo, ne vale proprio la pena !

Francesco C. Commentatore certificato 18.03.12 01:35| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici,

innanzitutto grazie per aver aderito all'appello in una delle due forme in cui ? stato proposto. Il primo appello ha ricevuto l'adesione di 360 Ricercatori e Professionisti e 750 Cittadini non-tecnici. La lettera ? stata inviata al presidente Monti con le sole firme dei tecnici, ma non ha ricevuto risposta. Il secondo appello ? stato formulato come conferma ai contenuti del precedente e come richiesta al Premier di ricevere i promotori dell'appello dei Professori e Tecnici. A questo secondo appello hanno aderito a oggi 14.370 persone. In totale, abbiamo circa 15.000 adesioni che appoggiano l'appello dei 360 professori e lo fanno proprio.

Prima di spedire al Prof. Monti le oltre 14.000 firme, abbiamo pensato di chiedervi un ulteriore piccolo sforzo per cercare ciascuno un altro firmatario. Basta tornare sul sito dell'appello:
http://www.notav.eu/modules.php?name=ePetitions&file=friend&op=FriendSend&sid=3
e cliccare su "Invia la petizione a un amico", in alto a destra sullo schermo. In tal modo potremmo in breve tempo aumentare considerevolmente le firme (che gi? sono comunque un numero molto consistente). Ci? potrebbe dare ancora maggiore visibilit? e forza alla petizione.

Grazie fin d'ora

ultimo banco Commentatore certificato 18.03.12 01:27| 
 |
Rispondi al commento

VOLETE SAPERE DOVE VOGLIONO ARRIVARE????
VOLETE SAPERE QUAL'E' IL LORO SCOPO ULTIMO????
QUESTO:

http://www.futureworldcurrency.com/Documents.asp?DocumentID=3149

Mattia B. Commentatore certificato 18.03.12 01:27| 
 |
Rispondi al commento

5) Caro sig. Formigoni VADA PURE A FARE IN CULO!

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 18.03.12 01:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe riguardo la storia di cento " Tavolazzi", mi sembra che tu abbia preso un grosso abbaglio, nessuno se non Te riesce a capire il fatto! Tu nulla fai per farlo capire, vieni fuori anche con simbolo non più usabile da Cento. Ma non eri Tu che vuoi la TRASPARENZA? la Tua dove sta di casa? chi ti ha messo in testa queste assurdità? E' assurda questa Tua decisione! Farà sicuramente un Game Over parziale di ciò che i ragazzi in tutta Italia fanno! Tu sapevi tutto dall'inizio di Ferrara, sai benissimo che Tavolazzi è una persona ONESTA, sai di aver sbagliato e non si capisce del perchè non dai spiegazioni del fatto alla base del Movimento 5 Stelle. Elimini una persona a che scopo? Continuerò a votare M5s ma avrò anche altri occhi se la tua decisione non prende una piega Civile e Costruttiva! stai tranquillo che altri lo faranno e così si spegnerà una possibilità di Cambiamento! La colpa sarà solo TUA non dando spiegazioni di trasparenza e concrete alla GENTE! ciao grande Beppe

eros ansaloni 18.03.12 01:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Beppe forse sei l'unico fra pochi che ci dice veramente le cose come stanno, io l'ho sempre pensato che sto spread che scende è solamente una copertura. Qui ormai si fa difficoltà a mangiare... A fare la spesa...Figuriamoci il resto! Si dice la salute prima di tutto, eh, è proprio quella a cui questi mangioni ladroni stanno mirando! Ma come si può mai crescere e riformarsi se quelli che ci governano non si abbassano nemmeno di un terzo il loro stipendio?!? 2000€ al giorno dovrebbero MERITARSELI! Non come noi poveri comuni mortali che dobbiamo farci sempre di più un sederone quadrato senza avere nemmeno più il tempo di guardarci in faccia e guadagnare poco più di 1000€ (chi è fortunato!) c'è anche chi guadagna meno... Poi ci piazzano tasse su tasse, le aumentano... Ma ad aumentare è solo il costo della vita e le nostre tasche? Sempre più vuote.

Mariagrazia Ruggiero 18.03.12 00:53| 
 |
Rispondi al commento

Mah, lenin, devo avere le traveggole.
Credevo di aver postato un comm che parlava di globalizzazione, referendum, cultura...tutte robe che ci piacciono tanto, addirittura per ste cose a volte ci scaldiamo l'urina....mah, non c'era un briciolo di riprovazione al M5S....
Ho proprio l'impressione che sia rappresaglia......tutto il mondo è palestina.

l'idiota 18.03.12 00:45| 
 |
Rispondi al commento

Descrizione del POTERE:

Forse il migliore tentativo in questo senso fu fatto da Alex Comfort, che nel suo saggio “Potere e delinquenza” definì il concetto di “attitudine delinquente”, ovvero quella predisposizione che caratterizza alcuni uomini e che li porta a cercare la propria realizzazione esclusivamente nella sopraffazione e nel dominio ai danni dei loro simili.
Fin quil’analisi di Alex Comfort risulta lineare; la sua vera intuizione illuminante, tuttavia, fu quella di dividere le persone che si distinguono per tale predisposizione in due categorie: i delinquenti comuni, violenti e grossolani, e quelli più raffinati, dotati di distinte doti intellettuali.

Il primo genere di criminali tenderà a dare sfogo alla propria natura principalmente per mezzo della violenza, mentre il secondo gruppo, quello dei più fini, cercherà altre strade attraverso le quali esprimere al meglio la propria natura, strade che oltre ad offrire la garanzia dell’immunità dei propri crimini assegneranno anche una posizione sociale invidiabile e “rispettabile”.

Batteranno, in altre parole, le vie che portano alle stanze del potere.

Troppo raffinati per sporcarsi le mani con bassi delitti, troppo intelligenti per rischiare di essere scoperti nella loro iniquità, questi individui volgeranno tutte le loro energie per inserirsi nei quadri del potere, da dove potranno in un secondo momento dare sfogo alle loro pulsioni distruttive all’interno di un ambito di “legalità”.

Ma sarebbe riduttivo limitare l’azione di questa piccola minoranza nell’inseguimento di cariche di “responsabilità” civile: la stessa struttura del potere, gli stessi organi governativi, di ogni tipo, almeno per quanto riguarda il periodo della storia umana che possiamo documentare, sono una loro creazione.

I governi, gli stati, le forme di potere, le democrazie, nascono per precisa volontà degli individui dalle pulsioni criminali, i delinquenti raffinati che escogitano così una soluzione perfetta per poter esprimere appieno

INNAZIU Z. Commentatore certificato 18.03.12 00:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bene, adesso vi permetteranno di provare il brivido di entrare in parlamento ma cosa cambierà in italia con la discesa in campo del m5s? niente, solo che quattro sbarbatelli mandati allo sbaraglio saranno decisivi nel far pendere la bilancia a seconda di dove tirerà il vento, manovrati dai loro mandanti che decideranno loro dove e con chi andare... saranno semplici soldatini che in modo più o meno inconsapevole obbediranno ai disegni dei loro generali e perciò alla fine combatteranno solo per "cambiare tutto affinchè non cambi niente".

influenzatore 18.03.12 00:41| 
 |
Rispondi al commento

Come vedere lo stato economico realmente

www.sapienza-finanziaria.com/

Giacinto Rossi Commentatore certificato 18.03.12 00:40| 
 |
Rispondi al commento

Anacleto...benvenuto nel club! Molti di noi ci sbattono la testa da anni (io dal 2008). Scoprirai che con alcuni puoi ragionare, con altri no. Questi seguiranno solo la massa...E allora sta a noi cambiare la corrente e raccogliere masse di gente che ragionano veramente, così che anche questi pecoroni, atavici indifferenti, si mettano in coda.

E' dura, ma non mollare! Tutto sta a noi e nella nostra tenacia!

Riccardo A., Vicenza Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.12 00:37| 
 |
Rispondi al commento

l’economia va bene quando

a) essere autosifficienti per il massimo possibile
b) esportare il più possibile
c) importare il meno possibile

nota: per esportare e importare intendo non solo merci ma anche uomini tenedno conto della densita di popolazione che in italia è altissima.


Il benessere o qualità della vita è legato ad altri fattori tra i quali:

1) le persone più capaci nei posti di maggiore comando.

2) lo stato che tiene conto di quanto aiuta ogni singolo cittadino per far si che non ci sia quacuno che prende sempre e qualcuno che non prende mai e che magari a pagare non sia sempre quello che non riceve nulla.


3) sistema di tassazione che punisce gli eccessi.


4) un limite all'assistenza sociale che deve garantire la sopravvivenza ma non certo il benessere.


e tante altre cose ancora che ci vorrebbero mille pagine per scriverle.


Siccome però da una parte ci sono i malvagi che per un tornaconto personale lo buttano in quel posto a tutto il popolo e poi c’è un popolo allevato a idelogie demenziali che confondono la protezione nazionale con il razzismo e la ditttatura……

inutile parlarne perché tano dovremo toccare il fondo per far rinsavire questa mandria di coglioni italici pronti a farsi fregare dal primo furbetto di importazione.

antiitaliano è di moda 18.03.12 00:34| 
 |
Rispondi al commento

l'economia va bene quando

a) essere autosifficienti per il massimo possibile

b) esportare il più possibile

c) importare il più possibile


per esportare e importare intendo non solo merci ma anche uomini.


il benessere o qualità della vita è legato ad altri fattori tra i quali

1) le persone più capaci nei posti di maggiore comando.

2) lo stato che tiene conto di quanto aiuta ogni singolo cittadino per far si che non ci sia quacuno che prende sempre e qualcuno che non prende mai e che magari è quello che paga sempre.

3) sistema di tassazione che punisce gli eccessi.


e tante altre cose ancora che ci vorrebbero mille pagine per scriverle.

Siccome però da una parte ci sono i malvagi che per un tornaconto personale lo buttano in quel posto a tutto il popolo e poi c'è un popolo allevato a idelogie demenziali che confondono la protezione nazionale con il razzismo e la ditttatura.......


inutile parlarne che tano dovremo toccare il fondo per far rinsavire questa mandria di coglioni italici.

antiitaliano è di moda 18.03.12 00:28| 
 |
Rispondi al commento

Caro garante,
in effetti se tu avessi garantito (attraverso quanto da te stesso promesso) la
reale applicazione di quei 7 semplici punti, non saremmo mai arrivati a questo
punto. La chiave di lettura è proprio questa e continui a fare finta di non
vederla/conoscerla.

In 1 di quei punti c'è scritto che il M5S:”...va a costituire, nell’ambito del
blog stesso, lo strumento di consultazione per l’individuazione, selezione e
scelta di quanti potranno essere candidati a promuovere le campagne di
sensibilizzazione sociale, culturale e politica promosse da Beppe Grillo così
come le proposte e le idee condivise nell’ambito del blog
www.beppegrillo.it, in occasione delle elezioni per la Camera dei Deputati,
per il Senato
della Repubblica o per i Consigli Regionali e Comunali, organizzandosi e
strutturandosi
attraverso la “rete Internet” cui viene riconosciuto un ruolo centrale nella
fase di adesione al MoVimento, consultazione, deliberazione, decisione ed
elezione.”

A livello nazionale (centrale) senza il Portale (che infatti prometti solo, a
vanvera, da illo tempore) per le proposte, le discussioni e le deliberazioni
online, non viene certo assicurato un bel niente alla “rete Internet”, al max
la possibilità di scrivere qualche post qui e là di approvazione o di critica a
quello che scrivi, non gli viene certo attribuito il potere decisionale che a
livello centrale (nazionale), senza lo strumento attraverso cui proporre,
discutere e deliberare in maniera certificata, resta saldamente nelle tue mani
e del tuo staff, altro che alla “rete Internet”.

Il Portale Beppe, tiriamo fuori il Portale, il resto è fuffa...è solo quello
che devi garantirci da una vita e guarda caso invece è proprio quello che non
ci garantisci.

Una volta implementato il Portale, allora farai si da megafono, ma alle scelte
della collettività che attraverso questo processo/strumento verranno a
concretizzarsi e, se lo vorrai, sarai il miglior megafono che un organizzazione
politica possa desiderare

ANDREA MARTELLINI, REGGELLO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.12 00:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi ricordate quel mio post sui tassi che riscosse sul blog numerose contestazioni e polemiche?
Ecco qualcosina di interessante: (tra l'altro contestai aspramente Mario Draghi per aver abbassato il tasso di, se ricordo bene, mezzo punto.

"L'errore di abbassare i tassi "

http://www.youtube.com/watch?v=6HyCwo4C0Rk&feature=related

Francesco C. Commentatore certificato 18.03.12 00:00| 
 |
Rispondi al commento

PORTALE, PORTALE, PORTALE, PORTALE, PORTALE, PORTALE, PORTALE,PORTALE PORTALE, COME PROMESSO!

ANDREA MARTELLINI, REGGELLO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.03.12 23:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per alberto dellagiovanna

sei proprio sicuro che la lega il partito dei ladri sarà il primo partito al nord e nella paTania ?
Vedo che la tua sicurezza si appoggia prevalentemente sul tuo amico, sai quello che bisbiglia quando parla avvolte scoreggia sempre quando parla.

Comunque io continuo a dirti quanto segue, e pensa pure che qualcuno dice che le cose che stai per leggere sono vere, corrispondo al vero, descrivono esattamente e sinteticamente la realtà passata e tuttora presente.

Lega nord.

Per essere stato uno dei partiti ladri in parlamento stipendiati con i soldi pubblici mai sazi, e nella vita dediti ad arraffare tangenti offrendo favori e raccomandazioni.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/03/06/corruzione-indagato-leghista-boni-presidente-consiglio-regionale-lombardo/195786/

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/03/07/tangenti-procura-milano-ipotizza-sistema-lega-pdl-lombardia/196056/

Per aver affossato questo paese.

Per essere stato il partito che più ha collaborato a fianco di berlusconi per ottenere l'ennesima prescrizione l'ultima del 25/02/12 per il processo mills.

Per aver graziato molti mafiosi in parlamento (vedi cosentino), per essersi accordata per venti 20 anni con il più grande mafioso che la repubblica italiana abbia mai conosciuto berlusconi.

Per aver ingannato il popolo per un ventennio.

Per essere in verità il partito che maggiormente ha contribuito a far fallire L'ITALIA.

Sia maledetto il partito della LEGA NORD, IL SUO SIMBOLO, LA SUA IDEOLOGIA, e non sia mai più ricordato nei secoli.

Lega nord GAME OVER.

Pietro T. Commentatore certificato 17.03.12 23:57| 
 |
Rispondi al commento

ciap

Pietro T. Commentatore certificato 17.03.12 23:56| 
 |
Rispondi al commento

E' il momento ormai, di dire la verità sulla maggioranza delle imprese italiane!
E' molto semplice, ed è nota a tutti coloro che si interessano un poco di economia, e cioè:
Hanno una dimensione media troppo piccola,
ed una produzione a troppo basso valore aggiunto!
In queste condizioni la competizione avviene principalmente con paesi di recente sviluppo, che hanno però costi del lavoro, e tassazione enormemente più bassi, ed è nei fatti una competizione impossibile!
Di quanto si dovrebbe abbassare la tassazione ed il costo del lavoro, per poter competere, diciamo, con l'india, o con la cina?
Purtroppo anni di retorica del "piccolo è bello"
e di degrado dell'attività di "R&D" cioè, ricerca e sviluppo, hanno prodotto questa situazione, nella quale le imprese delocalizzano appunto in quei paesi, per competere!

Si può dire, esagerando un pò per far capire, che l'italia ha un'economia da BRIC, ma un costo della vita da paese occidentale sviluppato!

Poi c'è anche tutto il resto, la crisi, il debito, la corruzione...ecc, ma il tarlo strutturale della nostra economia è questo, tant'è che l'economia italiana è in difficolta
anche da molto prima della crisi, che su di noi ha agito come un virus su un corpo già malandato!

l., ancona Commentatore certificato 17.03.12 23:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ti rendi conto caro Beppe che co sto cazzo di blog mi hai savto dalla fame.
sono 3 o 4 anni che ti seguo e altrettanti che rompo le scatole a mia moglie chiedendole di risparmiare sulla spesa che sta arrivando una crisi della madonna lei si incazza ma poi fa come gli chiedo adesso che la crisi e arrivata mi guarda e mi dice,"ma come cazzo facevi a saperlo con tanto anticipo"
facile seguo il blog di Grillo.
se passi dalle mie parti fanculo il risparmio, ti offro una cena che te la meriti.
Grazie e continua cosi W IL MOVIMENTO 5 STELLE

antonello sepe, Monte San Biagio (LT) Commentatore certificato 17.03.12 23:53| 
 |
Rispondi al commento

Ammettendo che lo leggiate, mi dite per favore che cosa c'entra questo articolo con la ripresa della nostra economia e il mantenimento della nostra dignità. Grazie
art. 18 (legge n.300 del 1970 - TITOLO III Della libertà sindacale) Reintegrazione nel posto di lavoro:

http://www.lomb.cgil.it/rsudbk/leggi/legge300_1970.htm#art_18

Serena Della Bartola 17.03.12 23:51| 
 |
Rispondi al commento

hai visto come a Grillo gli è esplosa la grana De Magistris?
Perchè scusa ti sei accorto che De Magistris l'ha fatto nero?
A napoli il sindaco è lui , la lista civica nazionale la farà anche lui e puoi scommettere che punterà a prendere i voti del moVimento , ora stà cosa del Tavolazzi che non finisce anzi diventa più grande giorno dopo giorno.

giamps 17.03.12 23:44| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un invito a tutti i grillini: parlate con la gente,pubblicate gionaletti locali usando in entrambi i casi un linguggio non da fine del mondo e senza esagerazioni. Quando qualcuno comincia a dire che tutto è sbagliato e che tutti hanno torto le persone smettono semplicemente di ascoltare. E' questo che volete?

raffaella caiazzo, roma Commentatore certificato 17.03.12 23:35| 
 |
Rispondi al commento

UN ALTRO MONDO è POSSIBILE, DOVE VIGE:
==============
(Lo spirito di abnegazione Vs insani profitti)

"La Ragione per Scacciare i Mercanti dal Tempio"


Prezzi = Valore bene + PROFITTI (la fetta più grande)


nel PROFITTO c'è costo intermediazione, distribuzione, valuta ed interessi e Tasse.


Che ci crediate o no senza il profitto, non ci sarebbe bisogno di alti costi e Tasse.


Considerate che il Profitto minimo si aggira attorno ad un ventesimo del prezzo pagato (1 di costi, 20 sono profitti)

Facciamo l'esempio della farina alla produzione costa 0,30 al Kg (importata ancora meno 0,05 al Kg)

(non è questo il punto interessante)

Il pane può arrivare a costare 4,5 al Kg ma per comodità facciamo 3 euro al Kg

rapporto tra prezzo finale del pane e costi di valore della farina (3 / 0,3 = 10) Ps: con le farine importate sarebbe 60


Il che sta a dimostrare che questo modello di società ha fallito poiché i costi finali tendono ad aumentare e non a diminuire come dissero, in altre parole se ogni comunità di cittadini facesse da se in ogni produzione abbatterebbe i costi, ottimizzerebbe le risorse e eliminerebbe le diseguaglianze.

Signori i Mercanti ci stanno mentendo, dal tempo che fu, con il loro ingresso nella società non è vero che tutto migliorò, ma sempre più ed ognuno è vittima di un imbroglio poiché il valore del Bene acquistato è per forza di cose inferiore e di molto al prezzo richiesto pattuito, in breve ci vendono Miliardi di patacche pretendendo in cambio Miliardi di Or(e)o del nostro tempo ed operato.

Un altro Mondo è Possibile cambiando e comprendendo che il Profitto in realtà è una frode che fa si che trasformi un Kg di piombo in oro o se volete farci intendere che la ricchezza sta in pezzetti di carta colorata con su scritto un valore imposto con la quale i mercati possono comprare tutto e tutti.
Forse un ripensare ad una società più equilibrata dove quel che si da e pari a quel che si chiede.ù
Prezzo = Valore = Ab(negazione) del Profitto.

A Pace

A. Pace 17.03.12 23:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie caro Beppe, grazie per tenerci informati ogni giorno sulle verità che molti ci nascondono, i miei ringraziamenti vanno ad una persona schietta e sincera che sta dimostrando quanto egoismo e corruzzione ci circondi.
Sei un grande e molti italiani stanno prendendo consapevolezza di ciò che li circonda.

AL - 2012 17.03.12 23:15| 
 |
Rispondi al commento

poche parole:

"Lavoro, Monti stringe i tempi sulla riforma. “I sindacati devono cedere qualcosa”
Il Fatto Quotidiano

Questa è la ricetta per incrementare l'occupazione e risolvere la crisi: i sindacati devono cedere qualcosa.

A voi i commenti...

Francesco C. Commentatore certificato 17.03.12 23:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grazie Beppe, condivido come sempre ogni parola del tuo post. Vi devo dire una cosa: è vero siamo messi molto male e molti, chi perchè ha una famiglia chi perchè non ha più risorse, emigrano...io dal canto mio voglio restare qua: sicuramente mi hanno impoverito, magari anche un po' fiaccato ma non mi hanno spaventato o demoralizzato. Io morirò sulle barricate. Ci si vede in trincea.

alberto airola, Torino Commentatore certificato 17.03.12 22:58| 
 |
Rispondi al commento

Dopo aver creato la crisi , i nostri cari politici ce la spiegano ! Dal 18 marzo Giuliano Amato ( faccia da topo) condurra' un programma a puntate su rai tre , cercherà di spiegare a come si è arrivati al capolinea grazie alle ruberie dei politici.....

Ernesto F. Commentatore certificato 17.03.12 22:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La benzina tocca i 2 euro... tutti si lamentano, ma nessuno agisce!

In un solo mese il debito pubblico aumenta di oltre 30 MILIARDI si euro... tutti si lamentano, ma nessuno agisce!

Monti & C. stanno per abolire l'articolo 18...tutti si lamentano, ma nessuno agisce!

L'Italia e gli Italiani sono sull'orlo del fallimento... tutti si lamentano, ma nessuno agisce!

Come diceva un filosofo di cui ho molta stima:
"Ogni popolo ha il governo che si merita".

Ed è proprio così! Io ho lasciato da un po' l'Italia, e ho visto che in altri posti il popolo non avrebbe mai permesso che si arrivasse a tanto.

L'Italia è stata fatta, come voleva Garibaldi, ma gli Italiani non sono stati mai fatti....

Artigiano Enrico Commentatore certificato 17.03.12 22:40| 
 |
Rispondi al commento

Per alberto dellagiovanna 17.03.12 19.15

sei proprio sicuro che la lega il partito dei ladri sarà il primo partito al nord e nella paTania ?
Vedo che la tua sicurezza si appoggia prevalentemente sul tuo amico, sai quello che bisbiglia quando parla avvolte scoreggia sempre quando parla.

Comunque io continuo a dirti quanto segue, e pensa pure che qualcuno dice che le cose che stai per leggere sono vere, corrispondo al vero, descrivono esattamente e sinteticamente la realtà passata e tuttora presente.
Lega nord:

Per essere stato uno dei partiti ladri in parlamento stipendiati con i soldi pubblici mai sazi, e nella vita dediti ad arraffare tangenti offrendo favori e raccomandazioni.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/03/06/corruzione-indagato-leghista-boni-presidente-consiglio-regionale-lombardo/195786/

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/03/07/tangenti-procura-milano-ipotizza-sistema-lega-pdl-lombardia/196056/

Per aver affossato questo paese.

Per essere stato il partito che più ha collaborato a fianco di berlusconi per ottenere l'ennesima prescrizione l'ultima del 25/02/12 per il processo mills.

Per aver graziato molti mafiosi in parlamento (vedi cosentino), per essersi accordata per venti 20 anni con il più grande mafioso che la repubblica italiana abbia mai conosciuto berlusconi.

Per aver ingannato il popolo per un ventennio.

Per essere in verità il partito che maggiormente ha contribuito a far fallire L'ITALIA.

Sia maledetto il partito della LEGA NORD, IL SUO SIMBOLO, LA SUA IDEOLOGIA, e non sia mai più ricordato nei secoli.

Lega nord GAME OVER.


PS:Per alberto dellagiovanna .......aspetta e spera......

Pietro T. Commentatore certificato 17.03.12 22:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel Movimento 5 stelle è arrivato il giorno che molti temevano, quello che dalle parole trasforma le proteste in dati di fatto. La prima defezione ufficiale. Dopo le polemiche sull’espulsione del consigliere Valentino Tavolazzi da parte di Beppe Grillo, a Cento, in provincia di Ferrara, gli attivisti locali hanno deciso di rifiutare il simbolo ufficiale del Movimento, per sostituirlo con quello che loro stessi definiscono un “non-simbolo uno vale uno”, fino a quando il blogger non darà “un’esauriente spiegazione sull’accaduto”, rispetto a quelle già fornite……..

Da ilfattoquotidiano.it


La democrazia è la materia più complicata del mondo, non la si può gestire solo con la PROPAGANDA e la RETORICA perché nelle persone libere, queste storture, alla fine, si paleseranno.
Un saluto

roberto b. Commentatore certificato 17.03.12 22:29| 
 |
Rispondi al commento

No Comment visitate www.davidevignati.bloog.it è già tutto scritto da tempo, ora tocca solo a voi dimostrare che in Italia esiste un Popolo di cittadini e non di sudditi.

1 Davide 1 Vignati, Merlino Commentatore certificato 17.03.12 22:20| 
 |
Rispondi al commento

Basta fare il conto dell'ammontare della totale sparizione dello stato sociale per ottenere cifre impronunziabili.
Ma non è tutto...:)

O ci riprendiamo la moneta o urleremo per i prox 50'anni.

Roberto Vian 17.03.12 22:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“SCHIFOSAMENTE INSIEME”

E’ proprio vero che il tempo è galantuomo, finalmente sta iniziando ad emergere il vero motivo che ha spinto ai “RAGAZZI DEL VITALIZIO” ad appoggiare il governo del “MACELLAIO DI VARESE”, ora che lo spauracchio del default sì è un po’ allontanato, ecco che miracolosamente iniziano a riapparire le “LEGGI AD CASTA”, come la legge bavaglio, leggi per cancellare/svuotare il reato di concussione, ecc…… leggi tanto care al Cavaliere d’Hardcore, ma che trovano nuvugli d’estimatori anche tra i “COMPAGNI DI MERENDE DEL PD”.

Mentre le “TRE ARPIE” (Fornero, Marcegaglia e Camusso) “TENGONO CONCILIABOLI” su come fare digerire agli Italioti ennesima porcheria per abolire l’art.18 dello statuto dei lavoratori, il “MACELLAIO DI VARESE” organizza tavolate per rinsaldare il patto criminoso, per salvare poltrone e prebende degli “ELETTI DALLA PLEBE” (Alfano, Bersani, Casini), rapinando e saccheggiando in tutti i modi possibili i conti correnti dei contribuenti Italiani, senza intaccare minimamente la palude degli appalti pubblici fonte principale di sprechi e corruzione, dove sguazzano politicanti e “im-PRENDITORI” in libertà provvisoria.

MA SUL L’ART.18 DELLO STATUTO DEI LAVORATORI, BASTEREBBE FARE UNA COSA SEMPLICISSIMA, STABILIRE PER LEGGE CHE ENTRO 90 GIORNI LA MAGISTRATURA DEBBA EMETTERE ALMENO UNA PRIMA SENTENZA (quasi definitiva), a cui ci si’ deve attenere fino alla fine dei tre gradi di giudizio. (Però mi sa che questa strada non la prenderanno mai, gli Italiani potrebbero scoprire che una giustizia veloce è possibile e non vogliono creare un pericoloso precedente per i loro processi che devono morire inesorabilmente per prescrizione).

Paolo R. Commentatore certificato 17.03.12 22:11| 
 |
Rispondi al commento

Leggo da tempo i post presenti sul vostro portale e ormai rimane sempre più spesso una amarezza mista a sconforto rispetto agli episodi di malaffare raccontati.
Suggerisco alla linea editoriale di ribilanciare il contenuto del blog con articoli di ispirazione propositiva affinchè chi legge possa trarne dei contenuti comportamentali educativi e sentire meno il senso di "tutto nero" che tracima della gran parte dei Post. Raccontate anche buone notizie ed esempi virtuosi, sono certo che le persone apprezzeranno molto.

Cordialmente

Angelo Trischitta 17.03.12 22:09| 
 |
Rispondi al commento

ma santo dio ma e' possibile che il popolo italiano non si ribella mai a sti ladroni di merda.e' ora di dire basta siamo in dittatura ormai.finiremo in strada di sto passo.reagiamo reagiamo reagiamo.grillo fai qualcosa ti seguiremo in mass,porca puttana!!!!!!!!!!!

slavo gym 17.03.12 22:01| 
 |
Rispondi al commento

...ahah, giocano...
un enorme, gigantesco gioco, vince il più bastardo.

La Germania chiede già alle banche di restituire i prestiti Bce
www.linkiesta.it

anib roma Commentatore certificato 17.03.12 21:54| 
 |
Rispondi al commento

per quelli che hanno voglia di fare le rivoluzioni nei partiti, che vadano pure ad iscriversi a pd-l, pdl, fli, api e tutte le altre associazioni di politico-mafiosi che ci sono in giro, invece di fare i grandi con Grillo!...dopo 1 ora sarebbero carbonizzati!!

pillolo 17.03.12 21:47| 
 |
Rispondi al commento

per quelli che hanno volgia di fare le rivoluzioni nei partiti che vadano ad iscriversi pure a pd-l, pdl, fli, api e tutte le altre associazioni mafiosi che ci sono in giro, invece di fare i grandi con Grillo!...dopo 1 ora sarebbero carbonizzati!!

pillolo 17.03.12 21:43| 
 |
Rispondi al commento

Ma è vero che a Scajola, hanno regalato 3 posti barca per i suoi yacts nel porticciolo in costruzione a Savona?

antonio d., carrara Commentatore certificato 17.03.12 21:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Signor Grillo,

I tempi sono maturi per una discesa in campo totale, chiara, defiitiva non come futuro partecipante alla spartizione della torta come ha fatto la lega nord, ma come nuovo soggetto in grado di far saltare un sistema che è già scoppiato, se ha idee le esponga e chieda il consenso degli italiani, altrimenti inutile continuare a sparare su un morto che cammina senza proporre alternative!

Favi di Montarrenti Siena 17.03.12 21:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande intervento di Benigni che ha citato la Costituzione italiana partendo dall'articolo 1 per cui "al popolo spetta la sovranità"! E appresso altri articoli che dicono la stessa cosa..!
Bravo Benigni!!!

I politicanti ora, e più di prima, sono invitati ad andarsene AFF***O e fuori di là, visto che hanno usurpato, colluso, rubato, corrotto ed altro e quindi NON SONO BEN VISTI DALLA GENTE e totalmente anticostituzionali!

GENTE: preparatevi per le elezioni! Il M5S deve inserirsi a tutti i costi!!! Lasciando in disparte questa occasione, l'Italia finirà nella Fossa delle Marianne!!!

3mendo 17.03.12 21:32| 
 |
Rispondi al commento

decrescita felice e non morire di fame in modo infelice. Per la decrescita felice bisogna organizzarsi e riprendersi la vita nelle proprie mani. Bisogna portare in parlamento gente che non vi ha mai messo piede e che non è mai stata indagata per furto e truffa. Gente onesta, in parole povere. Se siamo una maggioranza di onesti dobbiamo votare gente onesta, se la maggioranza è corrotta allora non ci resta che cercare un'altra terra.

maria barberio 17.03.12 21:29| 
 |
Rispondi al commento

E gia' che, apparentemente, oggi e' un giorno d'orazione, qui' va la mia preghiera diaria:

Oh Immenso, ma non necessariamente superiore, "Essere" che dimori oltre questo piano d'esistenza e che sei accessibile solamente attraverso la preghiera, meditazione e i cristalli, Ti salutiamo, senza ciononostante ammetere che Tu sei meritorio di ben piu' grande rispetto di quello che concediamo alle speci in via d'estinzione. Speriamo di passare attraverso del Tuo piano esistenziale, in qualche momento del nostro viaggio psichico, all'esaltato stato identico a quello dei mammiferi marini o perfino del Percina Tanasi, il pesce che mangia lumache. Inoltre, considerato che il tuo disegno per l'universo coincide con molte delle costituzioni delle nazioni ed include accesso a prezzi convenienti al adsl, Ti chiediamo di provvederci la dose giornaliera raccomandata delle vitamine e nutrienti essenziali consistenti con le raccomandazioni del Ministero della Salute Pubblica, e nel giudicarci cerca di essere doverosamente conscio del nostro stato di vittime, il quale provvede piena giustificazione per quello che potrebbe apparire - da un esame superficiale - di origine criminale. Nella stessa vena, noi ci sforzeremo a perdonare a coloro che hanno trasgredito nei nostri confronti, con la possibile eccezione dei nostri genitori, insegnanti, polizia e il clero, a proposito dei quali ci sono risorte ricordi perturbanti. Te lo chiediamo in nome del tuo Profeta _____ [qui a giorni alterni si sostituisce il nome con il consenso del gruppo d'orazione, per esempio : Ron Hubbard, Francesco Profumo, Ayatollah Khomeini, Paola Severini, Patricia Ireland, Renato Balduzzi.]

Valter Conti M5☆ Commentatore certificato 17.03.12 21:21| 
 |
Rispondi al commento

il pezzo migliore di Robero Benigni al Quirinale
è questo:

http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=2peI2KExryM#t=399s

quando cita le parole di Giuseppe Mazzini sulla
Patria e quelle di Giuseppe Garibaldi sull'Europa unita --- anno 1860 !!!!!!

dedicato a noti: no UE no euro!

domanda: siete sicuri che siete italiani?
da riflettere!

Lenin eterno (l'unico), Roma Commentatore certificato 17.03.12 21:20| 
 |
Rispondi al commento

volete risolvere il problema marò inidnia in 5 minuti?


sequestro immediato di tutte la proprietò di cittadini italiani in italia (meglio intera UE) e revoca immediata di tutti i permessi di soggiorno concessi ai cittadini indiani in italia (meglio intera UE).


divieto di importazione e vendita di qualunque prodotto indiano sul territori italiano (meglio intera UE).

Vedrete come faranno presto a ridarli indietro


Lettera che da oggi in poi che tutte le navi indiane che si avvicinerano a più di 500 mentri alle navi italiane (meglio intera UE) in acque internazionali verranno attaccate.

SEMPLICE a volerlo fare! 17.03.12 21:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.multisito.it


BUTO = BUo(n)i da TOsare
==================
(Iniziamo con un)

im-BUTO = Imposta sul BUTO

tri-BUTO = Triplice BUTO (diretto, indiretto, taciuto)

CON-tri-BUTO (prec. + connivenza per Vitalizi

attri-BUTO (indicizzazione ed aggiunte al BUTO)

scor-BUTO (dimenticanze, rimanenze, accise ed affini sul BUTO)


Che manca ancora di vedere ancora da addebitare al BUTO?

A Pace


A. Pace 17.03.12 20:51| 
 |
Rispondi al commento

davvero ...seriamente SIAMO IL PAESE DELLE FAVOLE!
nemmeno Disney avrebbe potuto immaginare uno Stato
come questo!

"" Non mi aspettavo di vedere una situazione del genere. Avendo visto le scene in televisione non potevo immaginare. Starci è un’altra cosa. L’impressione è che la città abbia una straordinaria bellezza nonostante questa drammatica situazione "".

Fa un po’ specie sentire un Presidente del Consiglio ammettere quel che in molti - a cominciare dal sottoscritto, se mi si consente un brevissimo excursus personale, avendo personalmente dedicato alla situazione post-terremoto dell’Aquila un anno di lavoro, inchiesta e attivismo - andavano dicendo da tempo. Ovvero, che la straordinaria propaganda del precedente Governo Berlusconi e del precedente Capo della Protezione Civile, Guido Bertolaso (il nuovo Capo della Protezione Civile, Franco Gabrielli, era prefetto dell’Aquila, durante la gestione della prima fase emergenziale) hanno oscurato la realtà dei fatti.

Ora Monti è stato all’Aquila e si è trovato di fronte a una situazione che non si aspettava. Forse sarebbe il caso di portarlo anche a Chiomonte, a vedere il cantiere della Tav che non c’è. Il caso Aquila e il caso Val di Susa sono molto simili. Per la sospensione della democrazia. Per la propaganda. Per le imposizioni sulla popolazione locale. Anche all’Aquila si andava dicendo che le C.A.S.E. erano l’unica soluzione per risolvere l’emergenza abitativa. La storia sta provando che non era così.

polisblog.it (by tze tze)

Lenin eterno (l'unico), Roma Commentatore certificato 17.03.12 20:48| 
 |
Rispondi al commento

Secondo Jung l'ansia è il risultato di rabbia repressa. Ora provate a immaginare il tasso di ansia in giro per il Paese, suggerisco a Monti di calcolare l'aggregato tra i disoccupati, cassintegrati, scoraggiati, i genitori di questi predetti, titolari d'impresa che devono ricevere pagamenti e quelli che domani andranno in banca a chiedere un fido per le loro commesse, quelli che aspettano Equitalia e tutti quelli che non sanno dove sbattere la testa... e forse ci scappa anche qualche pensionato che non riuscirà a pagare l'IMU!!!

...altro che spread... sarà uno sprizz di lacrime e sangue!!! e poi la rabbia dovrà trovare il suo sfogo naturale!!!

p.s. Comunque si prepara il partito nazionale unico PD-+L+ega+sini e anche questo è il segno dei tempi, Monti rimarrà consulente a vita!

franco antonio perrone, Fermignano (PU) Commentatore certificato 17.03.12 20:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe,in questi giorni ho notato alcuni manifesti elettorali,con sopra le 5 stelle,avevo pensato che qualcuno stesse facendo la lista,o che già esisteva.
ma nella mappa dedicata del blog,non la trovo..
comunque ho girato un pò per il paese,ed ho notato che i manifesti sono ovunque,sulla piazza,nella zona del parco,sulle altre due piazza..
e mi ha colpito una scritta sopra uno di questi manifesti,diceva:Manifesto Abusivo...
Ma a te risulta qualche iscritto al movimento,o qualche lista di cardito,con dentro uno che di cognome fa Desimone?
Perché sinceramente non l'ho capita molto questa cosa dei manifesti,e in più non ho neanche visto la scritta:beppegrillo.it! per qui chiedo a te,sai qualcosa di questa gente?

Domenico Granato, Cardito Commentatore certificato 17.03.12 20:43| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei tanto che scrivessimo di meno e ci incontrassimo trovando il coraggio di fare qualcosa che sia 1000 volte piú forte di quello che stanno facendo in Val di Susa, il tempo stringe e i soldi stanno finendo.

Ettore R., Soliera (MO) Commentatore certificato 17.03.12 20:35| 
 |
Rispondi al commento

Ascoltavo Benigni recitando il articolo uno della costituzione italiana

.... e mi venivano in mente la puttana della marcegalia il due venduti sindacalisti di bonani e il vecchieto dal sonrrisino di falso di angioleti

non voglio commentare lo altro che penso.

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.03.12 20:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho un'idea per aprire un'attività:

vado in banca, dico che son il cugino di scajola, a sua insaputa, ovviamente, e chiedo dieci milioni di euro per la casa.
(che poi col cazzo che la compero)
loro mi danno i dindini all'1,57%.

io li presto al 5% a piccoli artigiani, diciamo 200.000 euro a cranio.
50 clienti che contenti pagheranno i pochi interessi......

azz... vivo di rendita!

BUONASERA, SBULLONATO POPOLO!

il Mandi Commentatore certificato 17.03.12 20:32| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe . . o non hai ancora capito o fai finta.Con gli ignoranti è una guerra persa!!
Per il semplice motivo che loro non combattono proprio!! Fai prima a metterglielo nel ___ Ma che ____ ti aspetti dal popolo??Dalla massa??Fai finta di non capire??Hai ancora qualche speranza??

Paolo 17.03.12 20:21| 
 |
Rispondi al commento

ce mancava pure quello de comunione e liberazione....ma perchè nun vai a rompe le palle sul sito di forminchioni? Eddaje bello sù.....che all'anima mia ce penzo io....tu penza alla mejo anima..tua

luis p Commentatore certificato 17.03.12 20:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

..per stare in tema: poste italiane da gennaio fa mutui solo fino a 20 anni, dal 14 marzo ha portato il limite massimo di finanziamento dall'80% al 65% del valore dell'immobile.
Ad una banca ho chiesto un mutuo di 115.000 euro e per averlo dovevo farne uno da 121.000 .... la differenza di 6.000 euro era giustificato per il pagamento anticipato di 30 anno di assicurazione contro il tutto....peccato che questi 6.000 portati a 30 anni quasi all'8% alla fine costerebbero 20.000 euro

l'indignato 17.03.12 20:18| 
 |
Rispondi al commento

mah ?
http://www.agoravox.it/Grecia-sotto-le-ceneri-gas-e.html

belzebù ^ Commentatore certificato 17.03.12 20:14| 
 |
Rispondi al commento

*** LETTERA A MONTI ***
Caro Mario Monti,devo ringraziarti per quello che stai facendo per l'Italia e per noi cittadini.Almeno io,grazie a te,mi sono liberato dei miei pochi averi,ho chiuso la ditta di impianti elettrici,lavoro in nero,e ovviamente non pago piu'un cazzo di tasse.Ormai non ho nulla da perdere.Ben venga Equitalia e company.Sempre grazie a te caro Monti,mi sono liberato anche della mia auto.Il suo posto lo ha preso una fantastica bicicletta elettrica.Anche qui' non pago piu' il balzello dell'assicurazione,ne bollo,e sopratutto mando a cagare i BENZINAI!!Grazie ancora a te Monti,non pago piu'il canone rai,in quanto la mia vecchia tv colori l'ho buttata in discarica e non intendo averne altre.Grazie a te non gioco piu' al lotto,ne superenalotto,ne lotterie e grattaevinci.
Ora sto anche valutando,essendo soli io e la mia compagna,di mandare a cagare anche il padrone di casa,di acquistare un camper e di viverci per lungo termine,come oramai fanno in molti in altre nazioni che si rispettino,non ovviamente l'ITAGLIA.
Pertanto ti dico che fino a che non arrivassi te,io come un coglione pagavo tutte le tasse di questo mondo e altro.Finalmente le tue leggi e tasse hanno risvegliato quella parte del mio cervello che dormiva.Ora risparmio una barca di soldi.GRAZIE ANCORA

Diego Marrese (amiamolanatura2012), Reggio Emilia Commentatore certificato 17.03.12 20:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUANDO L'AUMENTO NON E' SUFFRAGATO DAL NIENTE
=======
(Mamma rai i media Vedono e la Rete Gas e le Utility dispongono)

Per quali motivazioni i prezzi salgono non è dato sapere, ma essi lo vedono, come il passante che invece di un 7 nota un 9 e subito riferisce ad altri.

Ma se tutti gli altri avevano il 7 e non 9 ecco che la ragione perde il suo equilibrio ed al rialzo di quel 7 ognuno ben si pone.

Ebbene qual'era la ragione del disguido nessuno se le posta è stata più conveniente allinearsi a quanto detto alla TV, l'oracolo ha parlato nessuno può dubitarne.

Ma non è che allora tutto è solo un gioco fatto da un burlone, ma si infatti non è vero che si scommette su questo e su quello e non è vero che si fanno proclami per poi smentirli, non sono questi giochi da ragazzi ma si piccole burla consapevoli, per saggiare la credulità delle persone.

Tanto nessuno se lo chiederà a cosa lo dobbiamo, come si giustifica l'aumento, poi i prezzi salgono, il potere d'acquisto diminuisce così avvezzi al gioco non ci si bada più è tutto nella norma, la quotidianità, ed il gioco si ripete ancora ed ancora.

Il gioco però si dice è bello poi finisce e tutti si rinsavisce dando a quell'attimo di follia generale la dimensione che in realtà ha, nessun valore.

Signori la vita non è un gioco, buttarla su di un tavolo da roulette, rien ne va plus, il banco vince, la posta svanisce; dov'è la grandezza in questo atto continuo di sperperi e distruzione di patrimoni, euforia ma dura poco, ed alla fine cosa rimane.

Seguire la foga del momento è da incompetenti che non fanno attenzione alle conseguenze, e nel perseverare ciò che per ora non ci tocca con il tempo ci raggiunge ed allora si dirà quali sciocchezze compiute e su quali basi instabili ed incoerenti si sono rette le sorti di intere generazioni, ideali folli, messe in pratica da inetti, che non si sono chiesti mai, a chi giova, alla lunga purtroppo a nessuno men che alle future generazioni che vivranno sulle macerie.

A Pace

A. Pace 17.03.12 20:09| 
 |
Rispondi al commento

Però, lo spred è calato.
L'ho detto alla cassiera. Non c'è stato niente da fare; ha voluto i soldi.

antonio d., carrara Commentatore certificato 17.03.12 20:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Monti: I sindacati rinuncino a qualcosa.
Io: Sì... rinuncino a dare il culo dei lavoratori.

Ma quella minchia gigante di Monti (imboccato da Berlusconi)...
Una patrimoniale anche piccolina a carico dei grandi squali no eh??? Li volete proprio ammazzare i poveracci...

Riguardo all'articolo 18 pare che per questi signori ci sia solo quello. Il falso in bilancio è stato depenalizzato, l'articolo 18 invece (per loro) deve essere inutilizzabile.
Ogni volta che vedo Alfano, poi, mi viene il vomito; e dire che non sono affatto debole di stomaco.

Governanti e politici del c... Vi mando affanculo anche se meritereste di andare ALL'INFERNO.

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.03.12 20:06| 
 |
Rispondi al commento

..non serviva fare un post per dire quello che e' sotto gli occhi di tutti..non posso credere che, con Casaleggio come consigliere tu non sapiia le ragioni vere di questo disastro..be' se non te le hanno detto ti conviene licenziarlo..e la solizione?Neanche questa sai dare?allora a cosa servono i tuoi post?

alle macc Commentatore certificato 17.03.12 20:02| 
 |
Rispondi al commento

...adesso che ha visto deve far restituire tutti i miliardi che gli SCIACALLI si sono rubati,
tanto sa dove...TROVARLI!!!!!!!!!!!!!!!!!!

"Non mi aspettavo di vedere una situazione del genere", Avendo visto le scene in televisione non potevo immaginare. Starci è un'altra cosa. L'impressione è che la città abbia una straordinaria bellezza nonostante questa drammatica situazione. Penso ci sia una grande voglia di fare sempre meglio l'entusiasmo mi sembra palpabile".

http://ilcentro.gelocal.it/laquila/cronaca/2012/03/17/news/l-aquila-applausi-e-bagno-di-folla-per-monti-non-mi-aspettavo-una-situazione-del-genere-5710277

anib roma Commentatore certificato 17.03.12 20:00| 
 |
Rispondi al commento

Passeggiavo in campagna e ho raccolto ghiande, bacche di ginepro, chicchi di lentischi, bacche di corbezzolo e anche mito. Sono tutti frutti naturali, ma non sono nel business, ho pensato - sono frutti di bosco, cosi li chiamiamo-, poi continuando il mio pesiero ho realizzato: - ma prima anche le arance, le pesche, le prugne le ciliege le angurie e i meloni crescevano liberi in natura!...quindi se piantiamo questi alberi da frutto durante le passeggiate nei boschi e nelle campagne, così per natura, senza lucro, che chi passa di lì prende un frutto e lo mangia o lo porta ai suoi figli affamati...quel giorno vengono e vi sparano a vista, tra gli occhi che si veda bene il messaggio. L a rivolta che accettano non è (quasi mai ) quella che dobbiamo fare. Io ho messo un nespolo e un pesco. Ha attecchito solo il nespolo, quando farà i suoi frutti non saranno i miei, ma nemmeno i tuoi.

gian piero manzoni, golfo aranci Commentatore certificato 17.03.12 19:59| 
 |
Rispondi al commento

io vivo in quello che era il ricco nord ovest la situazione è propio come descritta dal post GAME OVER. La pillola Monti è stata la bastonata finale nemmeno un cretino avrebbe potuto fare peggio, la depressione è totale prezzi alle stelle negozi vuoti, insicurezza a 360 gradi che accomuna dipendenti lavoratori disoccupati, in un momento come quello che stà vivendo il paese questi imbecilli sono stati solo capaci di aumentare il prezzo dei carburanti a dismisura,mettere l'imu e raddoppiarla,aumentare l'iva,togliere diritti,e precarizzare ancora di più chi gia era nella m.... ,eliminare le pensioni per poi usare i soldi rubati alla gente per pagare gli interessi alle banche d'affari le quali hanno affermato che i sacrifici sono solo all'inizio ne vogliono molti di più.
e il bello è che pare che agli Italiani il governo Monti piaccia un sacco incredibile!!!!!

Walter D. 17.03.12 19:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

X MAURO TV

Mauro ho ancora qualche piccolo risparmio minimo che già sto prosciugando, ma come si fa ad andare a lavorare guadagnando uno stipendio da dipendente pubblico da 1.276 euro al mese mettendo 600 euro al mese di carburante, con il resto ci pago le bollette e le tasse, me lo dici tu come cazzo devo fare a mangiare? PORCA PUTTANA TROIA SE POI UNO PERDE LE STAFFE E FA UNA STRAGE CHE CAZZO DICONO? LEGGENDO I GIORNALI DI OEM SI RUBANO I SOLDI DEI FINANZIAMENTI PUBLBICI AI PARTITI, COME SI DIVIDONO LE TANGENTI, TU CHE DICI QUANTO PUO' RESISTERE UN CITTADINO? DAI QUAALCUNO ME LO VUOLE SPIEGARE?

tempesta_nel_ deserto Commentatore certificato 17.03.12 19:54| 
 |
Rispondi al commento

in un link di UFO trovo verità esistenziali come questa: http://www.segnidalcielo.it/index.php/segnidalcielo-news/741-profezie-hopi-siamo-molto-vicini-al-tempo-della-purificazione
...e qui devo leggere di spread, monti, recessione...ma che c****...io vivo a golfo eranci e da noi dal 2006 una circolare del comune dice che noi l'acqua del rubinetto non solo non possiamo berla, ma che è sconsigliatoe lavarcisi! hanno trovato eccesso di alluminio e altri metalli e sostanze nocive... e anche se il PIL aumente mio figlio di due anni deve farsi almeno la doccia ogni tanto. L'acqua per berre in parte la compro e in parte la vado a prendere a 40 km di distanza, dopo Olbia verso Tempio Pausania. Fate attenzione alle rivoluzioni, quelle che "ci lasciano fare" non è mai quella che dovremmo fare.

gian piero manzoni, golfo aranci Commentatore certificato 17.03.12 19:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la parte veramente piu' divertente e ' in atto in questo periodo .
a genova ad esempio dove ci saranno le amministrative si nots con stupore che i partiti in piena campagna .....
in realta' stanno giocando a nascondino ......
per anni e decenni si sono cambiati a nome simboli colori incredibile......

ma ora fanno di meglio..........................
si nascondono siiiiiiiiii si nascondono
c'e' un candidato per il sindaco di genova non faccio il nome perche' non considero nessuno ma e' meraviglioso il suo manifesto elettorale dove campeggia la sua foto molto pulita e incorraggiante ma non c'e' traccia di nessun simbolo e colore eppure e' candidato nelle file di vendola e per il pd ma non si vede
sono incredibili
meravigliosi

poracci

alvigini adriano 17.03.12 19:44| 
 |
Rispondi al commento

Credo che sia giunto il momento di raccogliere le firme nei vari mercati per mettere SOTTO ACCUSA DI TRADIMENTO DELLA COSTITUZIONE IL SIGNOR NAPOLITANO (presidente della casta e non del popolo), PER AVER TRADITO L'ARTICOLO PIU' IMPORTANTE DELLA STESSA: IL POPOLO E' SOVRANO.
Sono certo che si potrebbe raccogliere circa l'80% dei pareri favorevoli che, SO BENISSIMO CHE NON SERVIRANNO A NULLA, perché i "furbacchioni" che hanno in mano il paese, senz'altro troveranno mille motivi per bollarci come "qualunquisti" MA SICURAMENTE GLI FARA' CAPIRE A CHE LIVELLO E' GIUNTA LA RABBIA DELLA GENTE ONESTA.

Mario P., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.03.12 19:40| 
 |
Rispondi al commento

Ci decidiamo a farli scappare dall'italia? lo leggete sui giornali e su internet e sui blog che cazzo ci fanno con i rimborsi elettorali? Dobbiamo ancora passare per un popoli di coglioni oppure glieli dobbiamo tagliare a loro ole pallle? Io stavolta sono incazzato, devo per forza andare a lavoro con la macchina in quanto non ce mezzo di collegamento e mi sto svenando a fare il pieno di benzina, ROBA DA SUICIDARSI.
Lavoro per le spese, non riesco a fare la spesa credetemi, tra un po mi girano veramente i coglioni e vedrete che spettacolo che farò.........

tempesta_nel_ deserto Commentatore certificato 17.03.12 19:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

gli animali credono in dio?

pericle 17.03.12 19:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?feature=endscreen&v=SFIWvhhSIF0&NR=1

Pol Picot (ubot), ROMA Commentatore certificato 17.03.12 19:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i nostri nonni hanno assistito inermi alla guerra che iniziava e sappiamo come e' finita i nostri padri hanno assistito inermi alla speculazione edilizia degli anni 70 all'espansione esponenziale delle mafie grazie alla dc e svariati governi corrotti noi assistiamo inermi alle nuove tragedie condotte sempre con lo stesso fine .................................. i npstri figli assisteranno inermi........................ i nostri nipoti ...............................................finche' pensiamo che qualcuno possa risolvere o peggio gestire i nostri problemi subiremo in eterno quello che sta succedendo........................................................
ma rimango fiducioso del fatto che la natura ha sempre un suo ruolo determinante magari con tempi molto lunghi ma sicuramente le cose andranno per il verso giusto
importante e' non credere a nessuno non riconoscere nessuna autorita' lasciarsi andare al propio buon senso essere creativi e vedere la vita con occhi diversi ....................................................non serve combatterli perche' ci saranno anche peggio di loro
ingnorarli e vivere nell'illegalita del buon senso e del bel vivere
in sintonia con il mondo e con chi ti sta intorno e lascia che la natura faccia il suo corso loro hanno bisogno di te tu nooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo

pensa se sparissero dalla terra tutti ma propio tutti i poveri cosa faranno questi ricchi questi speculatori questi tecnici sarebbe veramente divertente poterli vedere cosa farebbero
eppure a sentirli parlare sembrerebbe propio che il problema sono i poveri noi non abbiamo bisogno di loro ............. loro siiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

alvigini adriano 17.03.12 19:29| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutto il blog, voglio fare un indagine conoscitiva su dove scapperanno i leader quando ci sarà il fuggi fuggi . Per alcuni leader le località di proprietà si conoscono per i mancanti attendo vostro aiuto

Berlusconi : Imbarazzo della scelta ma credo caraibi
Veltroni : New York
Fini : Montecarlo
D'Alema : giro del modo barca a vela
Rutelli : una delle case di lusi in canada
Bersani : casa popolare in romania
Casini : ???
Bossi : ???

Per i politi camorristi e mafiosi dove li mettiamo ??

Tutti gli altri " leader " e sottobosco ??

attendo commenti

Sabatino 17.03.12 19:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mah...

Extra Terrestre Commentatore certificato 17.03.12 19:19| 
 |
Rispondi al commento

io avevo detto speriamo non preghiamo

Extra Terrestre Commentatore certificato 17.03.12 19:19| 
 |
Rispondi al commento

UN ALTRO MODO è POSSIBILE, MONDO DOVE VIGE:
==============
(Lo spirito di abnegazione Vs i profitti)

"La Ragione per Scacciare i Mercanti dal Tempio"


Prezzi = Valore bene + PROFITTI (la fetta più grande)


nel PROFITTO c'è costo intermediazione, distribuzione, valuta ed interessi e Tasse.


Che ci crediate o no senza il profitto, non ci sarebbe bisogno di alti costi e Tasse.


Considerate che il Profitto minimo si aggira attorno ad un ventesimo del prezzo pagato (1 di costi, 20 sono profitti)

Facciamo l'esempio della farina alla produzione costa 0,30 al Kg (importata ancora meno 0,05 al Kg)

(non è questo il punto interessante)

Il pane può arrivare a costare 4,5 al Kg ma per comodità facciamo 3 euro al Kg

rapporto tra prezzo finale del pane e costi di valore della farina (3 / 0,3 = 10) Ps: con le farine importate sarebbe 60


Il che sta a dimostrare che questo modello di società ha fallito poiché i costi finali tendono ad aumentare e non a diminuire come dissero, in altre parole se ogni comunità di cittadini facesse da se in ogni produzione abbatterebbe i costi, ottimizzerebbe le risorse e eliminerebbe le diseguaglianze.

Signori i Mercanti ci stanno mentendo, dal tempo che fu, con il loro ingresso nella società non è vero che tutto migliorò, ma sempre più ed ognuno è vittima di un imbroglio poiché il valore del Bene acquistato è per forza di cose inferiore e di molto al prezzo richiesto pattuito, in breve ci vendono Miliardi di patacche pretendendo in cambio Miliardi di Or(e)o del nostro tempo ed operato.

Un altro Mondo è Possibile cambiando e comprendendo che il Profitto in realtà è una frode che fa si che trasformi un Kg di piombo in oro o se volete farci intendere che la ricchezza sta in pezzetti di carta colorata con su scritto un valore imposto con la quale i mercati possono comprare tutto e tutti.
Forse un ripensare ad una società più equilibrata dove quel che si da e pari a quel che si chiede.ù
Prezzo = Valore = Ab(negazione) del Profitto.

A Pace

A. Pace 17.03.12 19:14| 
 |
Rispondi al commento

Aggiornato il motto della Lega, da oggi diventa: "Ladroni in casa nostra"...

Massimo Minimo Commentatore certificato 17.03.12 19:07| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da decenni, si parla di falsi invalidi… I ciechi che guidano la macchina e percepiscono anche l’accompagnamento, ecc. ecc.
L’INPS pontifica che dovranno restituire quanto indebitamente incassato e per di più con gli interessi…
Mai un giornalista che venga a dire: - Ma i medici dell’Inps e degli enti preposti ai controlli, che razza di controlli hanno fatto????
I vertici degli istituti previdenziali, non provvedono a controllare chi controlla???
Non è forse la massima responsabilità dei medici
Ed i medici responsabili vengono licenziati o continuano nel malaffare?
Cosa si aspetta a radiarli ?

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 17.03.12 19:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il debito pubblico è cresciuto di 37,9 miliardi…..,
ci siamo mangiati in pochi mesi la manovra di 40 miliardi.
Si salvi chi può.

peppone ; () Commentatore certificato 17.03.12 18:55| 
 |
Rispondi al commento

La propaganda ha sempre fatto danni, specie quando diceva l'esatto contrario, come stan facendo ora "?".
Appunto perche non si sa piu a chi credere, dai magistrati, ai politici, ai giornalisti, chi dice na cosa e chi gliela nega, uno dice bianco l'altro dice nero. E' uno schifo di tale portata, che quel giorno che inevitabilmente (E ME LO AUGURO)qualche gruppo passerà a benaltri modi di dialogo, rischierà di andar a disinfettare le persone sbagliate "?", proprio perchè non sai piu chi mente e chi no.
A scanso di equivoci io propongo macchina della verità, siero della verità, e plotone di esecuzione...senza tante perdite di tempo. Per provare a salvarci, non è detto cmq di riuscirci !

mauro bortolin 17.03.12 18:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oh mon Dieu! Tu parles francais?
Bonne soirée mon chère ami


L'ebraico Śāṭān fu tradotto nella septuaginta in Διάβολος, diábolos, da cui derivò il cristiano Diavolo[5] (dal latino Diábolus, -i e dal greco antico Diabolos, -ou, cioè "Colui che divide") per eccellenza, il Principe delle Tenebre, il Principe di questo Mondo - secondo Cristo; è chiamato anche Belzebù (definizione traente origine dal nome dalla divinità fenicia Baal, e la cui traduzione letterale è "Signore delle Mosche"), Belial, Mefistofele o Lucifero (dal latino Lucifer, cioè "Portatore di luce"). È anche chiamato Mitricoleon poiché, secondo un'antica tradizione ebraica, si fa piccolo con i grandi e grande con i piccoli. Satana è teologicamente un componente "della divina stirpe".

per par conditio parliamo dal amico intimo da berlusconi anche!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.03.12 18:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Monti e il governo tutto lanciano provvedimenti per risanare l'economia di questo paese come se fossero delle bombe intelligenti.
L'effetto e i benefici di questo borbandamento lo si vede con lo spread sotto 300 punti e la gente esasperata sotto 300 cm di terra.

Lo spread scende e l'ombra del default dicono si allontani ma del costo sociale nessuno ne parla.

Il non porsi questo problema rafforza la mia idea che a questi di noi non frega un beato caxxo.

In attesa di altre bombe vi saluto cordialmente

Angelo da Pavia 17.03.12 18:40| 
 |
Rispondi al commento

GameOver; TimeOff; , a me sembra più un sonoro TILT, dentro al quale i mostri eroi, pardon i nostri eroi politici tecnici che siano, si sono letteralmente INCARTATI. Si agitano senza coordinamento come quello che non sa nuotare, ma sono LONTAAAAAANIIIII non dico dal risolvere ma quanto meno da alleviare i drammi che attanagliano questo Paese. Il tempo è ormai scaduto, il gioco è finito...e la Nave Italia guidata dallo Schettino di turno affonderà. E' una certezza matematica !

Roberto Scattone, Roma Commentatore certificato 17.03.12 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Signore, ascolta questa breve preghiera: fai svanire gli spammatori dal blog.

Grazie e cosi sia ^_^

silvanetta* . Commentatore certificato 17.03.12 18:29| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 33)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari amici lettori di questo blog, mai come adesso si sente il bisogno di portare avanti un obiettivo unico. I partiti sono in totale sfasamento, tentano di capirci qualcosa e si stanno adoperando per restare lì dentro ad ogni costo; le barricate del parlamento
italiano. La gente è incazzata, sconvolta, frustrata, delusa da tutto e tutti, e non
passerà molto tempo che qualcuno tenterà di aproffitare di tutta questa emotività per manipolarla e guidare l'attenzione verso una soluzione. Ora, adesso, noi tutti dobbiamo concentrare le nostre forze per discutere - in
un linguaggio semplice e comprensibile ai molti - di come il MOVIMENTO CINQUE STELLE rappresenti l'unica vera soluzione affinchè il cambiamento
tanto agognato inizi il suo lungo percorso riformativo. Dunque adoperiamoci e non sprechiamo il nostro amato tempo discutendo stupidi sondaggi del tipo: "Silvio Berlusoni è politicamente finito?". Ma mi chiedo io, si tenta sempre di riesumare la tediosa storia di questo paese e
mai una beneamata volta si discuta dei veri ideali che abbiamo nella nostra cultura; perchè vorrei continuare a credere che noi, italiani, li abbiamo questi ideali. Forti essi tentano di uscire come una energia incontrollabile che sale dal profondo, il nostro compito è di canalizzare
questa energia verso un unico oggetto comune. Se capiamo questo, convergendo anche con tutte le nostre differenti idee, allora saremo salvi
e pronti a difendere il nostro onore, la nostra terra. Vi abbraccio,

Alex

Alessandro C. Commentatore certificato 17.03.12 18:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ECONOMY GAMBE ES ORWELL


Sapere che la benzina costa due euro mi rende euforico. Gli italiani si meritano la benzina a 10 euro le sigarette a 20 e il debito pro-capite adeguato a questo modo di vivere. Monti nel suo piccolo lavora…se di lavoro si può parlare. Anche Nanni Moretti la pensa come me quando, parlando di questo governo, afferma che adesso facciamo la nostra “porca figura” ^_^

Continuare a ripetere che la BCE presta soldi alle banche e che le banche non prestano soldi alle imprese o alle famiglie, serve solo a fare delle battute. Quando si arriva ad aver bisogno delle banche, si è al capolinea; in questi casi, il game over è assicurato. Cambiare sistema si può?

Anche quando parliamo di recessione, diciamo cose scontate. La recessione, la diminuzione delle vendite e delle produzioni industriali, sono la normalissima fine di un sistema che basa la crescita sulla vendita di prodotti. E come sappiamo, in tutti i settori, prima o poi arriva la saturazione di mercato. Non ci piove!

I disoccupati sono i primi ad aumentare: anche questo è logico. E non parlatemi di spread per favore.

Lo spread è come la pasqua: a volte viene alto a volte basso. Quando è alto, ci sia affanna per farlo abbassare, quando è basso ci si preoccupa che la politica metta i bastoni fra le ruote.

Questo spread direbbe Nino Manfredi: più lo mandi giù e più ti tira su. ^_^

Dove non arrivano il cervello e le idee, ci arriva pian pianino la natura.

…..

Sciur padrun de li beli braghi bianchi
foera li palanchi, foera li palanchi.
Sciur padrun da li beli braghi bianchi
foeri li palanchi c'anduma a cà.

A scusa sciur padrun sa l'em fa tribulèr
ieran li premi volti, ieran li premi volti.
A scusa sciur padrun sa l'em fa tribulèr
ieran li premi volti e'n saievum coma fer.

Sciur padrun de li beli braghi bianchi
foera li palanchi, foera li palanchi.
Sciur padrun...

Aloha!


"Molte antiche caste sacerdotali, non solo quelle dei Maya e degli Aztechi, fondavano il proprio ruolo sul mito catastrofico dell'esaurimento del sole. Per impedire che il sole venisse a mancare, i sacerdoti imponevano sacrifici umani per rigenerare con il sangue la sua energia in via di esaurimento. C'è qualcosa che somiglia vagamente alla cronaca di questi anni. Il vantaggio che gli antichi avevano sui moderni, è che gli antichi non si illudevano di essere moderni."
http://youtu.be/P95NMxzNPW4

john dillinger, roma Commentatore certificato 17.03.12 18:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lega nord:

Per essere stato uno dei partiti ladri in parlamento stipendiati con i soldi pubblici mai sazi, e nella vita dediti ad arraffare tangenti offrendo favori e raccomandazioni.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/03/06/corruzione-indagato-leghista-boni-presidente-consiglio-regionale-lombardo/195786/

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/03/07/tangenti-procura-milano-ipotizza-sistema-lega-pdl-lombardia/196056/

Per aver affossato questo paese.

Per essere stato il partito che più ha collaborato a fianco di berlusconi per ottenere l'ennesima prescrizione l'ultima del 25/02/12 per il processo mills.

Per aver graziato molti mafiosi in parlamento (vedi cosentino), per essersi accordata per venti 20 anni con il più grande mafioso che la repubblica italiana abbia mai conosciuto berlusconi.

Per aver ingannato il popolo per un ventennio.

Per essere in verità il partito che maggiormente ha contribuito a far fallire L'ITALIA.

Sia maledetto il partito della LEGA NORD, IL SUO SIMBOLO, LA SUA IDEOLOGIA, e non sia mai più ricordato nei secoli.

Lega nord GAME OVER.

Pietro T. Commentatore certificato 17.03.12 18:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DANTE ANTISEMITA E OMOFOBO

SE LO DICE “GHERUSH 92” ALLORA VA SBATTUTO IN PRIMA PAGINA (INDOVINATE PERCHE')

Titolo del Corriere della Sera: «Dante antisemita e omofobo. La Divina Commedia va tolta dai programmi scolastici». L’urgentissimo allarme viene sollevato da «Gherush 92», un ente che il Corriere definisce come una «organizzazione di ricercatori e professionisti che gode dello status di consulente speciale per il Consiglio Economico e Sociale dell’ONU e che svolge progetti di educazione allo sviluppo, diritti umani, risoluzione dei conflitti». Ciò che il Corriere non dice, è che «Gherush 92» è un’organizzazione ebraica,creata da diversi sayanim italiani per diffondere la solita propaganda israeliana. Che ha trovato il modo di farsi un po’ di pubblicità gratuita. («Dante antisemita e islamofobo. La Divina Commedia va tolta dai programmi scolastici»)

«Studiando la Divina Commedia – sostiene Gherush92 – i giovani sono costretti, senza filtri e spiegazioni, ad apprezzare un’opera che calunnia il popolo ebraico, imparano a convalidarne il messaggio di condanna antisemita, reiterato ancora oggi nelle Messe, nelle omelie, nei sermoni e nelle prediche e costato al popolo ebraico dolori e lutti».

Sicchè, dice la presidente Valentina Sereni (in Katz?)

«È nostro dovere segnalare alle autoritá competenti, anche giudiziarie, che la Commedia presenta contenuti offensivi e razzisti che vanno approfonditi e conosciuti. Chiediamo, quindi, di espungere la Divina Commedia dai programmi scolastici ministeriali (…). In alternativa, alcune parti del poema andrebbero espunte dal testo».

Ora, qualche commentatore malevolo ha già bollato il gruppo «Gherush 92», per questa tanto giusta iniziativa, come «mentecatti», facendo notare che costoro «non sono innocui», in quanto il loro è «totalitarismo che si traveste da politicamente corretto».

Segue.

THIRA FISHERMAN Giuseppe - M - A. Commentatore certificato 17.03.12 18:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Task force europea ed Fmi in AIUTO alla Grecia

www.youtube.com/watch?v=hFaSOABqE0A

anib roma Commentatore certificato 17.03.12 18:05| 
 |
Rispondi al commento

azz!
sul blog è scesa direttamente la madonna di Lourdes!

allora stamo in condizioni veramente disastrate,eh!
peggio che nel medioevo intorno all'anno mille !



Ma che succedde, avete appaltato il blog a Radio Maria?

Alessandro C. Commentatore certificato 17.03.12 18:02| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente, dopo tante cattive notizie, eccone una buona: la benzina a 2 euro, ci sono meno macchine in giro. Ma ce n'è anche una cattiva: vivremo più a lungo, è vero, ma che cosa faremo senza la macchina?

Gennaro Guida, Firenze

gennaro guida 17.03.12 17:55| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE, SE IMPLEMENTI IL PORTALE, SARAI NEI LIBRI DI STORIA PER AVER INVENTATO LA DEMOCRAZIA MODERNA,ALTRIMENTI UNA IDEA GENIALE................

ANDREA MARTELLINI, REGGELLO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.03.12 17:42| 
 |
Rispondi al commento

http://sollevazione.blogspot.it/2012/03/ora-tocca-al-portogallo.html

belzebù ^ Commentatore certificato 17.03.12 17:41| 
 |
Rispondi al commento

Un saluto
Sergio Marchionne ha ricevuto da Fiat nel 2011 per il suo ruolo di amministratore delegato un compenso fisso complessivo 2.450.200 euro. E' quanto emerge dalla relazione sulla remunerazione pubblicata sul sito della società torinese in vista della prossima assemblea del 4 aprile. Quanto alle altre cariche apicali - si legge su Dow Jones New - il presidente John Elkann ha ricevuto un compenso di 1.344.700 euro, mentre il consigliere e presidente di Ferrari Luca Cordero di Montezemolo ha 5.552.000 euro.

Dalla relazione emerge inoltre che Marchionne risultava detenere alla fine dell'esercizio 2011, 16.920.000 stock-options, di cui 10.670.000 relative al piano del 26 luglio 2004 esercitabili entro gennaio 2016 al prezzo unitario di 6,583 euro e 6.250.000 del piano del 3 novembre 2006 esercitabili entro novembre 2014 al prezzo di 13,37 euro.
Da l’unità.it

Chi è che dice che fare impresa è un atto eroico? Questi post, sono sempre meno comprensibili.
Un saluto

roberto b. Commentatore certificato 17.03.12 17:41| 
 |
Rispondi al commento

Caro garante,(BEPPE),
in effetti se tu avessi garantito (attraverso quanto da te stesso promesso) la
reale applicazione di quei 7 semplici punti, non saremmo mai arrivati a questo
punto. La chiave di lettura è proprio questa e continui a fare finta di non
vederla/conoscerla.

In 1 di quei punti c'è scritto che il M5S:”...va a costituire, nell’ambito del
blog stesso, lo strumento di consultazione per l’individuazione, selezione e
scelta di quanti potranno essere candidati a promuovere le campagne di
sensibilizzazione sociale, culturale e politica promosse da Beppe Grillo così
come le proposte e le idee condivise nell’ambito del blog
www.beppegrillo.it, in occasione delle elezioni per la Camera dei Deputati,
per il Senato
della Repubblica o per i Consigli Regionali e Comunali, organizzandosi e
strutturandosi
attraverso la “rete Internet” cui viene riconosciuto un ruolo centrale nella
fase di adesione al MoVimento, consultazione, deliberazione, decisione ed
elezione.”

A livello nazionale (centrale) senza il Portale (che infatti prometti solo, a
vanvera, da illo tempore) per le proposte, le discussioni e le deliberazioni
online, non viene certo assicurato un bel niente alla “rete Internet”, al max
la possibilità di scrivere qualche post qui e là di approvazione o di critica a
quello che scrivi, non gli viene certo attribuito il potere decisionale che a
livello centrale (nazionale), senza lo strumento attraverso cui proporre,
discutere e deliberare in maniera certificata, resta saldamente nelle tue mani
e del tuo staff, altro che alla “rete Internet”.

Il Portale Beppe, tiriamo fuori il Portale, il resto è fuffa...è solo quello
che devi garantirci da una vita e guarda caso invece è proprio quello che non
ci garantisci.

Una volta implementato il Portale, allora farai si da megafono, ma alle scelte
della collettività che attraverso questo processo/strumento verranno a
concretizzarsi e, se lo vorrai, sarai il miglior megafono che un organizzazione
politica possa desiderar

ANDREA MARTELLINI, REGGELLO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.03.12 17:40| 
 |
Rispondi al commento

http://www.hardenedstructures.com/
visitate

Marco F., Torino Commentatore certificato 17.03.12 17:29| 
 |
Rispondi al commento

Sig.Grillo, faccia un favore a se stesso e, secondo lei, all'Italia: stili un programma, trovi soluzioni (lei pensa di averne in tasca una per ogni stagione), indichi la strada per salvare il Paese dal default, dalla corruzione e dalla cattiva politica, si proponga alle prossime elezioni politiche come capo del partito M5S (dice che non è un partito, ebbene ce lo faccia diventare). Se otterrà i voti dalla maggioranza degli italiani, saremo felici di seguirla e di tornare sulla vetta! Però, se non otterrà i voti necessari...la preghiamo di smetterla e tornare a fare il comico, cosa nella quale tutto il Paese è già pronto a riconoscerle una certa bravura!!

volatile/pn 17.03.12 17:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BRAVO NANDO, TE LO COPIO E INCOLLO.GAME OVER.

L'unica spina che dobbiamo staccare è quella della politica stop!

E' inutile stare qui a fare tante disamine su quello che accade,dobbiamo stare qui a fare qualche azione concreta!

I responsabili hanno nomi e cognomi,Capo dello Stato in primis!

80 euro di biglietto e rimborso di 800!

Ogni partito deve dare i conti della cassa!

Il rimborso elettorale deve essere interrotto immediatamente!

Gli stipendi di politicie e manager come minimo dimezzati!

Processi e condanne,avete scassato il caxxo!

NOI ANDIAMO A PICCO E QUALCUNO ANCORA GOZZOVIGLIA!

BASTA!

Se il lavoro non c'è,dobbiamo essere noi a pensarci,non aspettarlo dall'alto!

Se le banche non aiutano nessuno,dobbiamo essere noi ad aiutarci tra di noi!

La benzina va a 2 euro litro?

L'idea in rete è girata,tutti da un unico gestore!

Quando metteremo mai in pratica quello che la rete propone?

Non mi va neanche per il caxxo di aspettare di andare a picco,non posso permettermelo a differza tua Beppe!

I vostri soldi saranno pure meritati,ma c'è anche chi non è riuscito a metterne da parte a sufficenza,che facciamo,quelli sono "sfigati" da lasciar sprofondare nella merda?

Non volete mai affrontare il discorso soldi,lavoro,azioni legali.

Perchè?

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.
Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma

ANDREA MARTELLINI, REGGELLO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.03.12 17:26| 
 |
Rispondi al commento

IL RUGGITO DEL CONIGLIO VOL. 5 16-03-2012
la parte scura della luna.....quella che non si vede mai!

Le persone solitamente riflettono la parte luminosa del loro essere..almeno per una buona percentuale della loro vita, cercando di compiacere i propri simili.
Spesso tutti dimenticano che esiste una parte “oscura” e nascosta..in ognuno di noi.
La parte che è sempre in ombra e che emergere, in casi eccezionali, oppure davanti a fatti salienti della vita..
Nella parte oscura di noi ci sono i modi, pensieri, l'essere piu' irrazionale e sconosciuto secondo i parametri comuni,c'e la parte irriconoscibile del nostro essere, c'e quello con cui siamo meno avezzi a fare i conti,che fa paura.
In questo campo inesplorato, quello che sarebbe meglio , appunto , nascondere secondo il comune sentire, risiede la nostra parte “negativa” , intesa come la parte equilibratrice della parte luminosa .
In tante culture è ben rappresentata questa componente umana, il bianco e nero che si affiancano giornalmente, senza l'una, non potrebbe esistere l'altra, una perfetta armonia.(perfetta armonia ripeto), che si da il cambio nella vita di ognuno di noi.
Una volta che le persone esterne a noi , con delle azioni e comportamenti, spingono a far emergere in un soggetto la “side dark” , soltamente le stesse restano stupite,smarrite.
Non ricoscono piu' i parametri di normalità in quella persona, in realtà si tratta sempre della stessa persona, che ha innescato semplicemente una modalità sempre presente, ma sopita; appunto la parte scura....la side dark.!!
Approfittiamo della funzionalità di questa parte di noi, per aggiustare le cose, chiediamogli aiuto...è gratis, c'e sempre..basta solo accendere la modalità!
Ineggabili vantaggi si possono trarre dal sapiente uso di questo lato del nostro carattere, che se ben dosato, puo' portare dei grandi vantaggi e cambiamenti.

Idi di marzo.

Il mese di marzo, porta in se un qualcosa di speciale, grandi cambiamenti, temperature miti, primavera nell'aria.

Marco F., Torino Commentatore certificato 17.03.12 17:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La candidatur di cicciolina? Credo sia una mossa suggerita e incoraggiata nonché finanziata in alto loco per gettare discredito sulle liste minori in generale in un momento delicato come quello che stiamo attraversando e proporre quindi lo sbarramento.

clopy closs Commentatore certificato 17.03.12 17:20| 
 |
Rispondi al commento

I DANNI E LE BEFFE!

...un gusto amaro in gola, un dolore che spacca il cuore, una rabbia che rasenta la pazzia...
IMPOSSIBILE NON PROVARE UN IMMENSO DOLORE nel sentir dire ad una NAZIONE come la GRECIA :

"NON SIETE IN GRADO DI GESTIRVI"!!!

L’Europa COMMISSARIA ATENE!!!

http://www.linkiesta.it/europa-commissaria-atene

anib roma Commentatore certificato 17.03.12 17:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A questo punto mi viene spontaneo pensare che il fallimento sia voluto di proposito!
a quale scopo? resta la domanda..
quale opzioni abbiamo noi cittadini per salvarci:
1)o li prendiamo a sassate,fino a quando non si levano dai coglioni.
2)aspettiamo il fallimento,per poi ricostruire l'economia partendo da nuove regole,nuovi proprietari,nuova moneta nazionale!!
se la bce vuole questo si accomodi pure,ma che non ci rompa i coglioni quando andremo a comprare il pane con una banconota con su scritto:MADE IN ITALY!
la mia proposta lo lanciata,tante volte,e a mio parere detassare gli stipendi,e la cosa più logica
semplice ed economica che si possa fare!
sarebbe un sacrificio che farebbero loro invece che noi,loro che comunque non morirebbero di fame,perché hanno ricchezze accumulate per miliardi e miliardi! SALUTI!

Domenico Granato, Cardito Commentatore certificato 17.03.12 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Sai, Beppe , cosa Ti dico? Che nonostante tutto questo sfacelo...nonostante i NEMICI INTERNI...mai disperare...allora si, che saremmo fregati per sempre. C'è chi agisce per cercare di salvare il salvabile ma non si mette in mostra per ovvi motivi . Se tutti noi Italiani, ci sentiremo uniti, potremo superare tante difficoltà. Se, al contrario, ognuno sarà un'isola per l' altro, allora la catastrofe avverrà.Dobbiamo deciderci sul da farsi. Quelli del Potere, sono distanti anni luce, dalla popolazione italiana...teniamone conto.Ciao.

Ireneo G., Fermo Commentatore certificato 17.03.12 17:18| 
 |
Rispondi al commento

Si il game over ma questi qua festeggiano!
Si danno paccate sulle spalle, si stringono la mano, si sorridono, Barroso dice che l'italia ha inboccato la strada giusta, Monti si gongola per i risultati sorprendenti di risanamento, il btp ha ripreso a rendere....eh si IL BTP HA RIPRESO A RENDERE e allora del resto chi SE NE FREGA!!!?
questo è l'assolutismo burocratico cari miei, molto più assolutista di Luigi XIV alla corte di Versailles! Allora i francesi si ribellarono mentre adesso? tutti si nascondono per paura di subire angherie da gerarchie burocratiche di ogni tipo sia pubbliche che private. Eh si perchè 70 miliardi di debiti della PA con il privato significa che se un dirigente pubblico decide di non pagare un fornitore, quello può anche andare alla malora...
Fa male vederli così contenti e felici dopo aver scaricato il pacco delle liberalizzazione su quello che considerano un water sociale!
Fa male perchè il cittadino oltre al problema si trova addosso la roba marrone!

mario mario Commentatore certificato 17.03.12 17:12| 
 |
Rispondi al commento

Agire..non altro..almeno provarci!
Beppe e il mov5stelle suonano l'adunata del "V-Prepariamoci Day" - dove i convenuti terranno una asemblea x determinare un programma di salute pubblica nazionale, sulla base di un protocollo d'intenti gia' condiviso online dai convenuti.
Per disciplinare i lavori dell'assemblea i convenuti si dovranno cosi predisporre: decurie con un portavoce che riferira' alla centuria: portavoci delle centurie che riferiranno alle millurie. Approvato e sottoscritto il documento del programma di governo, si passera' alla formazione degli esecutivi: le decurie proporranno il loro eletto, che, estrapolati, formeranno centurie di eletti. saranno proiettati i loro profili per poi essere rimessi alla votazione dell'assemblea generale da cui, in base alle loro qualita', saranno formati gli esecutivi provvisori per la gestione del programma di governo.
Programma di governo con elenco delle priorita':
- diffusione della volonta' popolare Nazionale che l'assemblea di salute pubblica ha ratificato alle autorita' di polizia e alla corte suprema della nazione (corte costituzionale); dove si annuncia il programma di governo e le priorita' in esso contenute. Le quali:
Deporre il presidente della Republica per manifesta sudditanza ai potentati economici e ai suio elettori del parlamento e senato non eletti dal popolo;
- deporre parlamento e senato per manifesta corruzione, faziosita', incapacita' e perche' non eletti dal popolo;
- congelamento del debito pubblico con ratificazione del pagamento a 10 anni senza interessi;
- creare la banca Italiana del popolo che riemettera' la lira in base al valore reale del Paese, dei risparmi e del potenziale reale dell"italia;
- sequestro dei beni ai condannati politici e connessi, x corruzione e x i vari reati ad essi addebitati;
- priorita' d'investimento nella ricerca: rientro dei nostri cervelli che stanno arricchendo le altre nazioni; - riforma della giustizia e, e tanto tanto di altro...

mario. bottoni 17.03.12 17:06| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Grillo!

Come vedi il tempo stringe, ridurre il M5S a quelli che "la munnezza differenziata" oppure "le piste ciclabili" e' solo un giochino pe i piu' fessi.

Piglia i soldi dei rimborsi, metti insieme una squadra competitiva e parti all'assalto, con i due principali partiti in pieno dissesto possiamo raggiungere il nostro scopo: il 100%! E poi rivoltare l'Italia come un calzino, calci un cul a tutti quelli che ci han portati alla catastrofe, altro che riciclaggio dei pannolini.

TORO S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.03.12 16:57| 
 |
Rispondi al commento

Missione compiuta:
forza Rigor Montis che ce la stai facendo,tu e tutti i tui becchini di stato,state facendo il funerale al paese;una domanda,quando avrai finit