Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il terremoto

  • 616


terremoto.jpg

Le onde sismiche si stanno diffondendo. Faglie improvvise di corruzione si aprono ogni giorno in tutta Italia. E' un movimento tellurico che non risparmia nessuno. I quotidiani, loro malgrado, sono diventati un bollettino giudiziario. E' inevitabile. La polvere sotto il tappeto è diventata una montagna che non si può più nascondere, c'è solo l'imbarazzo della scelta, Lega, Pdl, Pdmenoelle. Al posto dell'arco costituzionale c'è il malloppo costituzionale. Le crepe si uniscono. Si prepara un'esplosione. Craxi era un dilettante, un infante che rubava le caramelle di nascosto. I suoi eredi si approvvigionano direttamente alle casse dello Stato come fossero slot machines. Rubano persino per legge con i finanziamenti pubblici in spregio a un referendum. C'è un deficit di democrazia e un surplus di mazzette. Nella scala Ritcher siamo arrivati a magnitudo 6 - 6,9, forte con un raggio limitato e distruttivo in zone densamente popolate. La Lombardia ad esempio. La corruzione è però nazionale, una metastasi in cui chi è nel Sistema fa parte del Sistema e i più onesti si limitano a fare il palo.
Gli episodi di corruzione locali sono come puntini del morbillo, che all'inizio appaiono qui e lì e poi ovunque. Si arriverà presto a una saldatura degli avvisi di garanzia e degli arresti a 7 -7.9 della scala, molto forte. Passeremo a 8 - 8, fortissimo e a 9 - 9.9 con devastazioni istituzionali. Tangentopoli sembrerà una passeggiata.
Perché il terremoto avviene solo ora, dopo decenni di predazione dei beni dello Stato (si stima che la corruzione raggiunga i 120 miliardi di euro all'anno)? La risposta è che il fiume di denaro a cui attingevano i partiti e le lobby si sta prosciugando e cominciano a volare gli stracci per mantenere ognuno la propria fetta di torta. Inoltre, in molti la mazzetta l'hanno probabilmente già presa e non riescono a rispettare le promesse per mancanza di fondi statali. A nessuno piace finire in un pilastro di cemento. Questa potrebbe essere una ragione delle Grandi Opere Inutili, sostenute all'inverosimile e contro ogni logica economica. Le sedie ballano, i tavoli si muovono e come in ogni terremoto che si rispetti, la gente scenderà in strada. Loro non si arrenderanno mai. Noi neppure.

jutarramutu_3DA.pngJu tarramutu di Samanta Di Persio

Il terremoto in Abruzzo ha fatto tutto il possibile per farsi ascoltare. Lo ha fatto annunciandosi con piccole scosse, per mesi, sempre più frequenti. Il terremoto è ora un reality show di Stato che esibisce i morti per propaganda.


lasettimanabanner.jpg

18 Mar 2012, 13:15 | Scrivi | Commenti (616) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 616


Tags: corruzione, Craxi, finanziamento pubblico, partiti, Ritcher, terremoto

Commenti

 

COPERTURA PER RIPARO SOLARE DELLE TENDE NELLE TENDOPOLI DEI TERREMOTATI DELL'EMILIA
mi chiedevo viste le condizioni di caldo attuali e le lamentele dei terremotati , se fosse il caso di prendere provvedimenti per dare un pò di sollievo a questi sfortunati

link a una foto che mostra le strutture
http://www.ripa-bo.it/pict/prodotti/giotto.jpg

link a una delle tante aziende che li producono
http://www.ripa-bo.it/prodotti-dett-IT.asp?c=2&id=10

----------------------------------------------------
Ciao a tutti
ho visto in vari servizi televisivi la situazione delle tendopoli nelle zone del terremoto
Chiedo a Favia o De Franceschi se è possibile proporre di :
Allestire telai a pali assemblabili tipo uso campeggio, o similari, che permettano di adottare poi coperture con ombreggiante o teli impermeabili, per il riparo delle tende, evitando temperature interne da forno.
Mi meraviglio che si possa solo pensare di lasciare i nostri concittadini in quelle condizioni
Il provvedimento più intelligente che ho visto attuare,l'impiego di condizionatori, che possono però solo in parte alleviare la situazione
il costo non è eccesivo e sicuramente accessibile, montabile e smontabile velocemente.
Propongo poi di donare alla protezione civile dell'Emilia Romagna le strutture, quando finalmente verrà il giorno che i campi delle tendopoli in emilia non serviranno più.
Il finanziamento può provenire dal M5S utilizzabdo i fondi raccolti con le donazioni, ove non sufficienti, che vengano integrati con soldi pubblici

Danyda bologna Commentatore certificato 22.06.12 13:26| 
 |
Rispondi al commento

io approfondirei la questione del fracking . . .
in zona molti pensano che possa essere stata una causa . . e si perforazoini ne hanno fatte parecchie. . i contadini e proprietari dei fondi pare abbiano preso centinaia di migliaia ddi euro

sotto link

http://www.informarexresistere.fr/2012/05/23/emilia-romagna-il-fracking-secondo-alcuni-la-causa-scatenante-del-terremoto/#axzz1wM4zGmRO


http://www.zazoom.it/blog_rsc/post.asp?t=Previsione-Terremoto-Emilia–Fracking-e-possibili-cause&id=9509

Edoardo D'ALESSIO, sasso marconi Commentatore certificato 30.05.12 14:31| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Beppe, sono ancora inesperto e quindi mi esprimo, per la prima volta, tramite questa via. Per cortesia, stasera su tutte le tv si hanno iniziato il tam tam degli inviti a versare 2 euro su conto della Protezione civile. Fai qualcosa! invita ufficialmente la gente ed i tuoi simpatizzanti a non seguire questa strada per mandare gli aiuti. Io personalmente non manderò una lira a questi ladroni! Se voi inviterete a versare aiuti su un conto del Movimento 5 Stelle, non invierò soltanto 2 ma 20 euro. Grazie! Attendo una vostra iniziativa. Cosa devo fare per comunicare più agevolmente con voi grillini? Mandatemi una dritta. Mi è venuta una gran voglia di raccontarmi e dialogare con voi tutti. Ciao.

Raffaele Armento 29.05.12 21:46| 
 |
Rispondi al commento

Fondi per il terremoto:
Piuttosto che aumentare la benzina o creare nuove tassa, non sarebbe più facile tassare, diciamo del 50%, gli stipendi di tutti i politici ( nazionali, regionali ... )?

Giovanni B., Pesaro Commentatore certificato 26.05.12 15:34| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=BM0-fjvFNfU

Guarda e sorridi perchè scommetto che tra non molto le calamite in italia, costeranno un casino, rivoluzione (?) energetica se si meglio di tutte le altre tecnologie; ti prego guarda e diffondi se non la conosci ancora dal tuo [hacker di quartiere :-D]

daniele piazza 24.03.12 12:22| 
 |
Rispondi al commento

IL TERREMOTO NON SARA GIUDIZIARIO
siamo nel anno 1788
al inizio della rivoluzione francese
provate a leggere la storia su vikipedia
della rivoluzione francese (i motivi)
SEMBRA DI LEGGERE LA STORIA DI QUESTI GIORNI
un governo del re che tassa tartassa e ritassa il popolo e mantiene i privilegi delle classi nobiliari
esenti

siamo alla fine della germania di weimar 1933
la repubblica miope di weimar superbiamente crede nel miraggio di pilotare un certo piccolo uomo di
mome adolf

siamo in russia nel 1917 al alba di una nuova tragica e spietata epoca
quella sovietica


in qualunque data si preferisca esserci
la storia si ripetera'
e dopo resteranno solo le rovine
da ricostruire
LA VENDETTA DELLA NATURA UMANA SI RISVEGLIERA SENZA PIETA E SENZA RIMORSI
E DOPO LA TRAGEDIA tutto tornera alla calma MA AVREMO SEMPRE DEGLI OTTUSI E IDIOTI E MIOPI MAESTRI CHE INSEGNERANNO SEMPRE LA CRUDELTA DI QUESTI PERIODI STORICI
PIANGERANNO LE VITTIME ...INNOCENTI MARTIRI
ma sempre fingeranno di ignorerare le cause delle tragedie
e
LA STORIA SI RIPETE SE NON LA SI IMPARA
LA POLITICA ITALIANA COME IL RE DI FRANCIA SI CREDE INTOCCABILE
e come luigi XVI pensa che
nessun francese commettera un reicidio

e pensare che monti e un docente di una prestigiosa scuola

se questa e la crema di italia
ben venga la ghigliottina.......
almeno non saremmo solo noi a rimetterci la testa...

stefano b., rovato Commentatore certificato 22.03.12 23:11| 
 |
Rispondi al commento

Segnalo un grosso problema al centro AFA REUL, un importante centro di
riabilitazione a Genova, e l'unico, per bambini e ragazzi sordi, da dove
provengo io tra l'altro. Mancano i fondi per aiutare i bambini e sono in
totale 400! Abbiamo fatto tutto il possibile per cercare fondi, tra lavori
di beneficenza e volontariato da parte di tutte le mamme dei bambini sordi.
Vorremmo far conoscere questo centro e far capire che è molto importante
per tutti i bambini sordi, senza di esso e soprattutto senza la riabilitazione
questi bambini perderebbero la possibilità di parlare! Il centro non è rivolto
solamente ai bambini sordi ma anche a bambini con diverse disabilità, quindi
stiamo cercando di lottare per esso. E' grazie a loro che io, essendo non udente,
posso parlare; gli devo la mia vita. E' di estrema importanza questo centro,
tutte le mamme dei bimbi disabili o portatori di handicap perderebbero la
possibilità di essere aiutate con i loro piccoli!".
SIMONA CORBANI


Aiutiamo i bambini sordi - L'AFA Centro REUL
www.quaeram.blogspot.it/2012/03/aiutiamo-i-bambini-sordi-lafa-centro.html

sim 22.03.12 22:54| 
 |
Rispondi al commento

Lega nord:
Per essere stato uno dei partiti ladri in parlamento stipendiati con i soldi pubblici e mai sazi.
Nella vita dediti ad arraffare tangenti offrendo favori e raccomandazioni.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/03/06/corruzione-indagato-leghista-boni-presidente-consiglio-regionale-lombardo/195786/

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/03/07/tangenti-procura-milano-ipotizza-sistema-lega-pdl-lombardia/196056/

Per aver affossato questo paese.

Per essere stato il partito che più ha collaborato a fianco di berlusconi per ottenere l'ennesima prescrizione l'ultima del 25/02/12 per il processo mills.

Per aver graziato molti mafiosi in parlamento (vedi cosentino), per essersi accordata per venti 20 anni con il più grande mafioso che la repubblica italiana abbia mai conosciuto berlusconi.

Per aver ingannato il popolo per un ventennio.

Per essere in verità il partito che maggiormente ha contribuito a far fallire L'ITALIA.

Sia maledetto il partito della LEGA NORD, IL SUO SIMBOLO, LA SUA IDEOLOGIA, e non sia mai più ricordato nei secoli.

Lega nord GAME OVER.

Pietro T. Commentatore certificato 20.03.12 17:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari amici del Blog,
venerdì sono andata a farmi fare i conti per il rimborso delle spese mediche con il 730 e ho scoperto che l'IMU (Imposta Molto Iniqua) sarà quantificabile con circa il 60% in più della mia vecchia ICI... tutto questo per poter pagare gli allegri compari dello sceriffo di Nothingam (i vari politici).
Ma dove piffero è Robin Hood?
Deepflower

fiorella c., GENOVA Commentatore certificato 20.03.12 13:13| 
 |
Rispondi al commento

L'Ultimo Grido di Salvezza di un Operaio! Proposta al Sig. Beppe Grillo!

Ieri ho Inviato al Sig. Beppe grillo una Proposta per passare dalle chiacchiere ai Fatti! Risultato la mia proposta è Sparita sapete il Perchè, perchè come al solito nessuno ha la determinazione e le palle per dire relmente le cose come stanno alla gente! Il problema reale è che non c'è più tempo per le chiacchiere bisogna agire in fretta se vogliamo salvare questo Paese! Ma nessuno a le palle per farlo ! Vorrei sbagliarmi ma state perdendo solo del tempo prezioso mentre vi stanno sottraendo sotto al naso La Nazione, la Libertà, e la Dignità e in fine i vostri risparmi di una vita per i fortunati che lo hanno potuto fare. Nella Mia proposta articolata di 3 pagine A4 spiegavo la situazione del momento, e cosa fare per tentare di salvare questo Paese dal Disastro Certo, evidentemente era talmente scottante che hanno pensato bene di farla sparire dal movimento 5 stelle. Alla faccia di crede di contribuire a fare un programma e alla faccia della libertà.

Vittorio Boschelli, Modena Commentatore certificato 20.03.12 12:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo paese è fermo con le quattro frecce accese sulla corsia d'emergenza!...l'età media è molto alta, circa 46-47 anni e ormai la fuga delle PMI preclude qualsiasi opportunità occupazionale per i giovani.
I più brillanti laureati emigrano all'estero incentivati non solo dalle buone prospettive di reddito, ma anche dal rispetto con cui vengono trattati e considerati.
qualcuno potrebbe dire:..allora l'italia è un posto per vecchi!..sbagliato..manco per i vecchi..lo dimostra il fatto che molti inglesi (circa 500.000) hanno deciso di "svernare" in Spagna, portandosi dietro i propri redditi, apportando un valore aggiunto al P.I.L iberico..
Noi invece esportiamo cervelli e importiamo manodopera per "schiavitù"!
I media si riempono la bocca con i soliti leitemotive:...i giovani tanti lavori non li vogliono più fare..generalmente lavori di merda mal retribuiti e usuranti..
Ciò che affermo è dimostrato dall'alto numero di morti sul lavoro, di cui l'italia detiene un bel primato!
Vogliono aggredire l'art.18 per rendere mano libera alle imprese per licenziare su due piedi,affinche la gente pieghi la testa e si schiavizzi.
Monti e l'effetto che questa classe politica e partitocratica di mangiapaneaufo ha saputo generare!..la causa sono loro..!

roby f., Livorno Commentatore certificato 20.03.12 08:27| 
 |
Rispondi al commento

ci stanno nascondendo che l'Italia si sta avviando a grandi falcate verso il declino,benzina alle stelle, tasse vecchie e tasse nuove, tasse su qualsiasi cosa che colpiscono il normale cittadino e contribuente, non certo parlamentari e funzionari del governo che squazzano nell'oro pubblico. Io un'idea l'avrei : perchè non andiamo tutti , ma proprio tutti e cerchiamo di entrare a Montecitorio ? Disarmati e incazzati non possono ucciderci , se siamo un milione di persone che possono farci ? perchè non tentiamo di rovesciare la casta ? non pensate che ad un parlamentare siano sufficienti 3000 euro al mese ? che ne dite ? aspetto commenti , prima che arrivi l'Imu ... Con affetto , un italiano che vuol bene al popolo - Gianni Viterbo

Gianni Carini, Viterbo Commentatore certificato 19.03.12 22:32| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Star :-))

ma guarda questi socialcomunisti, aò!
mentre l'occidente "capitalista" arranca ...
che manco più la benzina per l'ape c'è più!!!!

che te fanno?

Nonostante le continue critiche* della comunità internazionale, il neo-leader della Corea del nord, Kim Jong-un, non sembra voler fare alcun passo indietro sulla decisione di lanciare un razzo vettore, che sarà utilizzato per trasportare in orbita un satellite nordcoreano. La data prescelta per il lancio, che sarà effettuato fra il 12 e il 16 aprile, coincide con il centesimo anniversario dalla nascita di Kim Il-sung, fondatore della dinastia Kim e nonno dell’attuale leader del Paese. In un comunicato stampa, recentemente rilasciato dal Governo di Pyongyang, le autorità nordcoreane hanno sostenuto che: “Lo sviluppo pacifico e l’uso dello Spazio sono un diritto legittimo di uno Stato sovrano e universalmente riconosciuto


*) come quelle del fifty piotte! no!
rosica de qua e rosica dellà!!!
tra llalerò trallallà

Lenin eterno (l'unico), Roma Commentatore certificato 19.03.12 22:16| 
 |
Rispondi al commento

http://milano.repubblica.it/cronaca/2012/03/19/news/pirellone_nuova_bufera_sul_pdl_indagato_l_assessore_la_russa-31823916/?ref=HREC1-2

Questi magnaccioni sono tutti indagati, generi di politici di spessore, figli, nipoti, amanti, tutti proprio tutti indagati. Ma mi viene un dubbio di questi fottuti bastardi un po di galera non se la fa nessuno?

tempesta_nel_ deserto Commentatore certificato 19.03.12 20:03| 
 |
Rispondi al commento

Una volta si favoleggiava sulla copertura aurea della cartamoneta, anticamente la si assicurava con apposita dicitura sulla banconota. Ora vengono scritte cifre tali che occorrerebbero mazzette alte centinaia di Km, (una banconota da 500 euro è spessa quasi 2 mm, 120 miliardi di corruzione pari a 240 milioni di banconote da 500 euro X mm 1,5 = 360 Km), mazzette per 360 Km all'anno essendo giocoforza spesso regolate in contanti, ipotecano tutto il contante disponibile, evidente che per pagare stipendi e pensioni sopra i mille euro non esiste più nemmeno la copertura cartacea, altroché aurea.

telocaccio giovanni 19.03.12 19:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OFF TOPIC MA BISOGNA DIFFONDERE CON OGNI MEZZO

Fiaccolata di preghiera e solidarietà per le vittime del caso "Deiulemar".

La fiaccolata, organizzata dai parroci delle chiese torresi epartirà dalla chiesa del Carmine in pzza Luigi Palomba, Torre del Greco (NA), dove è previsto il raduno giovedì 22 alle 20.00

Scopo delle manifestazione è sensibilizzare chi di dovere ad una soluzione "equa" della vicenda Deiulemar.

Stiamo parlando di una truffa finanziaria paragonabile per modalità e dimensioni a quelle dei bond Cirio, Parmalat o Argentini, di cui il vostro blog si è molto occupato.
La "Deiulemar Compagnia di navigazione Spa" è la 4° società armatorale d'Europa, con circa 1000 dipendenti, che ha emesso obbligazioni "IRREGOLARI" per oltre 550 mln di euro, senza iscriverle a bilancio, soldi che sono finiti chissà dove e che ora rischiano di non essere restituiti ai leggittimi titolari.

Cito da un articolo de "Il sole 24 Ore" (http://www.ilsole24ore.com/art/finanza-e-mercati/2012-02-16/bond-deiulemar-faro-magistratura-192051.shtml?uuid=AaJRQ0sE) " le famiglie della zona (Torre del Greco ndr) si impegnano a sottoscrivere obbligazioni emesse dalle società di navigazione, soprattutto per l'acquisto di navi. (...) Si tratta di organismi informali di erogazione del credito, e di mutua assistenza (...). Nel caso della Deiulemar non si tratta soltanto di un investimento di natura finanziaria. È soprattutto un modo per sostenere un'industria che rappresenta l'architrave dell'occupazione locale. Per decenni è andato tutto bene (...). La compagnia di Navigazione delle tre famiglie di armatori Iuliano, Della Gatta e Lembo, ha emesso, nel corso del tempo, sei tranche di obbligazioni. Lo ha fatto nel 1984, nel 1985, nel 1987, nel 1996, e nel 1998, per un controvalore complessivo di 40 milioni circa. (...). Accanto a queste obbligazioni però pare se ne siano affiancate altre, non ufficiali e non iscritte a bilancio, per importi decisamente superiori. "

Gerardo D. Commentatore certificato 19.03.12 18:30| 
 |
Rispondi al commento

COMUNICO DI AVER CAMBIATO IL MIO INDIRIZZO MAIL IN:

edamaspirito@gmail.com

vi prego inviare le prossime notizie al nuovo indirizzo
grazie

ENRICO DAMA 19.03.12 16:41| 
 |
Rispondi al commento

PERCHE' LA TANGENTOPOLI 2-3-4,....;a Che Serve Demolire l Immagine di tutto e tutti in Economia ??? Forse per farne calare il Titolo di Borsa (secondo il detto del :" Chi DisPrezza,poi Compra" ed a basso prezzo)e poi con le PRIVATIZZAZIONI Acquisire tutto ;i beni (Patrimonio Pubblico) d un intero Paese sotto attacco di Bankstein ??? se lo ZIOn $em, DisPrezza, poi Compra e con nulla! FIAT VOLUNTAS SUSS o Giu'DEI e vai con un altro SacrificiOlocausto rituale ;i 22 di Sion o i 2 di Tolosa,....

vito messina 19.03.12 15:30| 
 |
Rispondi al commento

CAMPANIA, MIGLIAIA DI CASE ABUSIVE CHE OVVIAMENTE NON HANNO PAGATO NE' I COSTI DELLE LICENZE, NE' ICI. MA I VIGILI, LA FORESTALE, LA FDF E LA POLIZIA, NE' GLI UFFICI DEL CATASTO NESSUNO CONTROLLAVA CHI COSTRUIVA OPPURE VOLAVANO MILIONI DI MAZZETTE ? OCCORRE LICENZIARE E INCRIMINARE CHE DOVEVA CONTROLLARE !

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 19.03.12 14:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...il pirellone potrebbe essere uno dei nuovi carceri privati che vogliono costruire, è già bell'è pronto, capienza già raggiunta,
servono solo le grate di ferro!!!

L'assessore alla Sicurezza della Regione Lombardia, Romano La Russa (fratello dell'ex ministro Ignazio), è indagato per finanziamento illecito ai partiti nell'ambito dell'inchiesta sul caso Aler, l'Azienda regionale edilizia residenziale

anib roma Commentatore certificato 19.03.12 14:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL COLORE DELLA...

Gli italiani sono un popolo curioso: affidano il loro destino e la soluzione dei loro problemi ai paperoni della politica: Berluscon de Berlusconi con i suoi 48.180.792 €uro, con circa otto milioni in più rispetto al 2010.

Troppi paperini che affidano il proprio futuro a emeriti paperoni... il fascino dell'umiliazione è irresistibile.

Se si realizzasse l'idea che sono i più ricchi ad avere bisogno dei poveri e non il contrario... le cose andrebbero diversamente, molto diversamente.

Loro dall'alto del loro benessere, insindacabilmente costituito, impongono restrizioni in virtù di una ipotetica crisi economica, finanziaria e etica. Etica? E' da capire quanto ci sia di etico nella bulimia di capitali.

Altro che trattative, accordi, impicci e imbrogli nelle riunioni con le parti sociali.

FUGA.

By Gian Franco Dominijanni


Alla regione lombardia hanno pizzicato anche io fratello di LA RUSSA
Speriamo che la famiglia non sia numerosa se no questi se portano via tutto e de più

alfonso della rocca 19.03.12 13:50| 
 |
Rispondi al commento

Venisse davvero il terremoto e spazzasse via le caste, le lobby i palazzi ecc.ecc. ma lasciamo stare la fantasia e parliamo di cose da fare subito. Bisogna mettere in condizione che chiunque abbia a disposizione dei soldi guadagnati illegalmente, ALMENO NON LI POSSA SPENDERE. Basterebbe indrodurre questa legge che
chiameremo LA LEGGE DEGLI ONESTI:
""Tutte le persone sono tenute a dimostrare la provenienza del reddito, qualora la manifestazione di ricchezza non trovi capienza nella dichiarazione presentata e se il contribuente non riuscisse a giustificare tale squilibrio tutti i beni in eccedenza, mobili ed immobili verranno confiscati""" Tutti i beni così
acquisiti verranno venduti ed il ricavato servirà
per abbattere il debito pubblico.
Se i controlli verranno fatti a regola d'arte, nel
giro di 10 anni il debito verrà azzerato

Mauro Dalla Ragione 19.03.12 13:43| 
 |
Rispondi al commento

FORNERO: per far entrare i giovani dobbiamo far uscire i vecchi... praticamente ha detto questo; ma non con la pensione visto che l'hanno posticipata, bensì col licenziamento.
I vecchi costano di più e hanno i diritti...
I giovani entrano, con stipendi molto più bassi, senza diritti (NON ILLUDETEVI)... semplice equazione matematica.
I giovani che dicono ben venga, pieni di sè, ciascuno convinto che farà la differenza, non sapendo che non importa quanto sei bravo... alle aziende frega solo quanto costi. Un giorno, sarai un costo alto anche tu e ti lasceranno a casa per un altro giovane, più intraprendente di te... e via in questo girone infernale, dove chi comanda son sempre gli altri.

David Zambe Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.03.12 13:43| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

L’Italia è un Paese sicuro; mai e poi mai potremmo essere oggetto di attacchi terroristici.

Bin Laden ha dichiarato: “E’ molto difficile fare un attentato in Italia.

In realtà alcuni documenti del SISDE recentemente resi pubblici, affermano che Bin Laden ci ha già provato.

Tempo fa diede ordine di organizzare un attentato aereo in Italia.

Due terroristi, provenienti da un Paese del Medio Oriente, arrivarono a Napoli con la ferma determinazione di eseguire il “castigo di Allah per gli infedeli italiani”…ecco come è andata:

Domenica, ore 23.47

Arrivano all’aereoporto internazionale di Napoli dalla Turchia; dopo otto ore di attesa, causa smarrimento bagagli, escono dall’aereoporto.

La società di gestione dell’aereoporto non si assume la responsabilità della perdita e un impiegato della compagnia consiglia ai terroristi di provare a ritornare il giorno dopo:”chissà!con un pò di fortuna…”.

Allora i terroristi prendono un taxi (abusivo); il tassista li guarda dallo specchietto retrovisore e, vedendo che sono stranieri, li porta a spasso per tutta la città per un’ora e mezza.

Dal momento che questi non proferiscono lamentele, neanche dopo che il tassametro raggiunge i 200 euro, decide di fare il colpo gobbo: arrivato alla rotonda di Villaricca, si ferma e fa salire un complice.

Dopo averli derubati e ricoperti di mazzate, i terroristi vengono abbandonati privi di sensi al RIone 167 di Secondigliano.

Lunedi, ore 4.30

Al risveglio, dopo la mazziata, i terroristi riescono a raggiungere l’hotel sito in zona piazza Borsa. Decidono quindi di affittare un’auto presso la Hertz di piazza Municipio quindi, speranzosi, si avviano in direzione dell’aereoporto, ma giusto prima di arrivare a piazza Mazzini, restano bloccati da una manifestazione di studenti uniti alle tute bianche anti-global e ai disoccupati napoletani che non li lasciano passare.

Aminta De Pasquale Commentatore certificato 19.03.12 13:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SpeLo pLopLio che a pubblicizzaLe il suo libLo oggi venga l'ex ministLo TLemonti,quello che i duLi della lega chiamano TLemontina.

stra lunato Commentatore certificato 19.03.12 13:34| 
 |
Rispondi al commento

http://milano.corriere.it/milano/notizie/cronaca/12_marzo_19/villa-milionaria-don-verze-2003737868055.shtml

Leggendo certe notizie mi viene da ridere, vogliono buttare giù la villa milionaria di DON VERZE.
DON VERZE è quel bravo prete che è diventato milionario e ricchissimo per virtù dello spirito santo.
Io gli butterei la casa giù invece a chi gli ha fatto costruire questo mostro chiudendosi gli occhi e prendendosi una bella mazzettona magari facendo finta di non vedere.
Porca troia come si fa a non vedere che in un determinato posto stanno facendo dei lavori e quinsi stanno costruendo un mostro.
Certo se era un peveraccio che si stava costruendo una casetta abusivamente perchè non aveva 15.000 euro da pagare per la concessione edilizia, se ne accorgevano subito, ma siccome era DON VERZE' gli occhi erano chiusi.
MA VAFFANCULO

tempesta_nel_ deserto Commentatore certificato 19.03.12 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Una proposta agli amministratori del BLOG...

Perchè non limitate a max 5 interventi per iscritto ad ogni post?

Chi ha qualcosa di intelligente da dire con cinque post può dirlo, per gli altri, che tanto non vogliono il bene del BLOG, lo spazio sarebbe più limitato e ne usufruiremmo tutti senza dover leggere troppe cretinate!

Una proposta come un'altra...

Mario Lartigiano (mario lartigiano) Commentatore certificato 19.03.12 13:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In politica bisogna sempre seguire la retta via, perché si è sicuri di non incontrarvi mai nessuno.

Otto von Bismarck

David Zambe Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.03.12 13:29| 
 |
Rispondi al commento

A Giugno, il governo dei tecnici, nominerà dei Sottotecnici, per annunciare ai cittadini:
-Bambole, non c'è una lira!

antonio d., carrara Commentatore certificato 19.03.12 13:27| 
 |
Rispondi al commento

Il lavoro se n'e' andato dall'Italia mentre i governanti discutono sulla riforma del lavoro....

marco e Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.03.12 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Schiena dritta paga, schiena ricurva non paga. Dietro all'ultimo sequestro degli italiani Paolo Bosusco e Claudio Colangelo in India si tocca con mano la fragilità al limite del cedimento della nostra politica estera nei confronti di chi, nel resto del mondo, ci tratta in modo arbitrario, si comporta in modo arrogante e non esita a ricorrere alla violenza.

Il precedente dell'arresto dei due marò Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, accusati di aver ucciso due cittadini indiani in acque internazionali dove quindi non vige la legislazione indiana, consentendo ciononostante ai militari indiani di salire a bordo della petroliera Enrica Lexie battente bandiera italiana e di per sé zona extraterritoriale sottoposta alla legge italiana, permettendo persino che la nave stessa e il suo equipaggio vengano sequestrati in attesa del giudizio del tribunale dello Stato del Kerala dove la vicenda viene strumentalizzata elettoralmente, ha dato dell'Italia l'immagine di un Paese con la schiena ricurva.

Diciamo pure che la realtà dell'Italia con la schiena ricurva è una tradizione. Per decenni siamo scesi a patti con i burattinai del terrorismo palestinese e islamico per salvaguardare preventivamente il nostro territorio nazionale dalla loro attività criminale o per assicurare il rilascio dei nostri ostaggi dietro il pagamento di un lauto riscatto. Che l'Italia sia stato un buon pagatore lo sa bene l'insieme della rete del terrorismo globalizzato dopo la pubblicazione e l'accertamento della modalità e soprattuttodell'ammontare versato per la restituzione dei nostri connazionali rapiti in Irak, Libano, Algeria, Libia, Sudan, Afghanistan, Pakistan e Somalia. Siamo a tal punto assuefatti alla tradizione della trattativa con i terroristi che ci siamo scandalizzati, a partire dal presidente della Repubblica Napolitano, che gli inglesi abbiano preso l'iniziativa di liberare due ostaggi, il connazionale Franco Lamolinara e il britannico Chris McManus, sequestrati da Al Qaida in Nig

Aminta De Pasquale Commentatore certificato 19.03.12 13:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

no guardate che io sono tutto sommato contento della situazione, era da un pezzo che mi domandavo se tutte queste centinaia di migliaia di persone per non dire milioni non avessero proprio un cazzo da dire

sono stato clamorosamente smentito ma tutto sommato era quello che volevo.

Extra Terrestre Commentatore certificato 19.03.12 13:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

....che tutti i paesi si possano grecizzare per dichiarare ufficialmente il fallimento dell'europa unita..
votare il movimento 5 stelle!


bonani e angiolini (il vecchietto dal sonrrisino)

a che lavoratore rappresentano?

due cialtroni che firmavano accordi di nascosto col nanetto libertino

aggg! averli in un carcere a vita a fare piastrelle! maledetti

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.03.12 13:05| 
 |
Rispondi al commento

guardate.. il problema e' semplice, ci girate attorno ma non lo centrate mai.
La DEMOCRAZIA va applicata a popoli antropologicamente e culturalmente evoluti.. se tu applichi la democrazia ad un pollaio non ne vien fuori granche'.. se tu dai la democrazia al popolo italiano poi va a finire che questi eleggono un handicappato mentale che rutta e scoreggia tutto il giorno e un altro che aveva mafiosi a casa e che non ha mai saputo spiegare come ha fatto a fare i soldi. La democrazia e' compatibile con nazioni come la Norvegia, la Svizzera, in italia ci vorrebbe una dittatura costituzionale con pene di tipo islamico.
Niente di cosi' estremo come potrebbe sembrare (iran o korea del N), il modello e' quello di Singapore dove tutto funziona come un orologio svizzero, mafiosi in galera, politici in galera, popolo obbligato a studiare la storia, a guardare quark e corrado augias finche' la democrazia non potra' essere ripristinata.
Voi mi chiederete, come facciamo a sapere che il dittatore sia una persona illuminata e non un trota qualunque? Questa parte del problema non e' ancora stata risolta!!


torquemada giuseppe, bolzano Commentatore certificato 19.03.12 13:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

certe battute sono fantastiche:

lui: se tu non mi amassi sarei morto !

lei: zombie di merda !

té capi ?

Extra Terrestre Commentatore certificato 19.03.12 13:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate ma Insisto
L'USCITA DALLA FITTIZIA CRISI E' IL

...R I S A N A Z I O N A R I A T O

.:ABBATTERE IL DEBITO PUBBLICO:.

(Ogni popolo nella UE in proprio vi opererà)
====

Risanando nel cuore e nelle coscienze l' orgoglio d'essere una Nazione che si oppone agli ostacoli che impediscano lo sviluppo sociale, culturale e liberale.

1) Abbattendo il Debito Pubblico, imponendo ed impedendo agli stati sovrani l'emettere nuovi certificati di debito.

2) Impegnandosi ad annullare gli attuali titoli di stato ed acquistare il possibile delle quote restanti alla scadenza fino alla totale estinzione, IN UNO STATO NON SERVE DEBITO.

3) Ogni annullamento verrà registrato ed adeguatamente ricompensato dalla cittadinanza tutta con beni e servizi, frutto del lavoro elargiti con accantonamenti sufficienti a ripagare la quota di debito annullata.

4) L'equivalente in Euro del debito annullato e delle tasse minori da versare, sarà investito a compensare i crediti verso Prestatori dello stato iniziando da quelli più basse a salire.

...

Tutto può avere inizio dagli stessi detentori e dalla disponibilità di istituti bancari Nazionali che si offrano per riscattare tutti i Titoli di stato circolanti nei rispettivi stati, e liberarli dal balzello del debito, le produzione ripartiranno e si tornerà agli albori miglioramento la qualità di vita di ciascun cittadino Europeo, un continente ove sussistano progresso e sviluppo sostenibile riorganizzato senza più sprechi ed oppressioni.
========
In Italia l'annullamento del 60% immediato del debito, comporterà la liberazione delle equivalenti valute per pagamenti e compensi meritevoli, + rapida diminuzione degli interessi da pagare, risparmio da investire in nuove produzioni da cui trarre ulteriori redditi per riscattare la restante parte del Debito.
======

Questo è quanto è necessario realizzare da concordato nei dettagli e messo in pratica.

Ogni Nazione liberata farà più grande una Europa in cui le persone vivranno degnamente.

A. Pace

A. Pace 19.03.12 12:59| 
 |
Rispondi al commento

Extra Terreste è il nuovo nik d Alex!
Non lo bannate per favore...un pò di diversità sul blog non fa male ...anzi!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 19.03.12 12:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

qualche sospetto mi pare legittimo a sto punto o no?
lavoro lavoro lavoro un par di palle !!!

andate a cagare tutti sotto un ponte o su un marciapiede !!!

o tutto o niente!

Extra Terrestre Commentatore certificato 19.03.12 12:59| 
 |
Rispondi al commento

se passa l'idea che ce l'avete come metodo (quello di cui sotto), addio m5s, si torna tutti a casa

Extra Terrestre Commentatore certificato 19.03.12 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Marica Candiani e Aminta De Pasquale : stessa persona con nik diversi,stessa razza,stessa m...a!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 19.03.12 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Baudo. "la tv di Stato è moribonda
Ci vorrebbe uno come Marchionne"

A parte che solo un cretino del livello di baudo potrebbe augurarsi che uno come marchionne (classico uomo con le pezze nel sedere) potrebbe in caso di incarico dirigenziale risollevare la rai.

Io invece giubilo di gioia e aspetto con ansia, perche quel giorno in caso di funerale rai io sarò li al primo posto felice e contento, e se qualche lacrima dovesse scendere dai miei occhi, sarà solo per un momento di gaudio incontrollato mai per tristezza.

http://www.corriere.it/spettacoli/12_marzo_18/baudo-intervista-tv-stato-rai_803ed516-70e8-11e1-8a4c-5b31135cad1f.shtml

Pietro T. Commentatore certificato 19.03.12 12:48| 
 |
Rispondi al commento

sta cosa di colpirne uno per educarne cento o mille non funziona e non funzionerà, ve la piglierete nel culo e basta

Extra Terrestre Commentatore certificato 19.03.12 12:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

regolamento di conti tra albanesi

lo abbraccia e gli spara alla testa in mezzo a 500 persone

eppure sinistrati e grillini dicono che quando arrivano in italia portano cultura e opportunita'...

Aminta De Pasquale Commentatore certificato 19.03.12 12:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tonfo della produzione nell'industria..."il morto è sulla bara"!...i pidocchiosi dei media al servizio dei partiti stanno zitti...zitti!
La voragine si sta allargando >>>
entro giugno riusciremo a sfondare il termometro dell'economia, con la colonnina che scendere sempre di più!..-5,-10 e via così...
Mi dispiace dirlo così brutalmente, ma molti lavoratori verranno LICENZIATI!!!con o senza l'art.18...qualcuno si deve prendere la responsabilità di dirlo...!!!ma hanno paura...!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 19.03.12 12:18| 
 |
Rispondi al commento

si certo, dategli addosso ai pochi talenti che ci sono rimasti, facciamogli fare la gavetta eh !

mavalà pirloni !

Extra Terrestre Commentatore certificato 19.03.12 12:03| 
 |
Rispondi al commento

C'è chi con l'alleanza fra i Laici, i mazziniani, i liberalisti sociali, gli anticlericali, ha combattuto dalla parte giusta SEMPRE, portandosi poi questi Valori nel M5S.

C'è invece chi con Ferrero, Diliberto e Bertinotti ci si vuole alleare ancora oggi cacciando Beppe Grillo dal MoVimento e prendendo i rimborsi elettorali: sono gli scissionisti infiltrati nel M5S da altri partiti, che hanno la loro sede nel gruppo facebook SOLO 5 STELLE

Purtroppo per costoro, non si può scambiare l'oro con il rame. Chi nasce tondo non può morire quadrato, anche tentando di cambiare pelle, sempre serpi rimangono.

LA DIFFAMAZIONE CON ME NON FUNZIONA:

Questo sono io: http://pasquale1.wordpress.com/2007/08/26/io-piero-ricca-ed-il-sen-vincenzo-garraffa/

Questi sono loro:
http://www.facebook.com/pages/Tutte-le-contraddizioni-dei-dissidenti-anti-Grillo-infiltrati-nel-M5S/239114252787471

BEPPE E' ARRIVATO IL MOMENTO DI PRENDERE LE DISTANZE PURE DA QUESTE SERPI, STANNO FACENDO DANNI INIMAGGINABILI E PROPRIO SOTTO ELEZIONI... E NON E' UN CASO.

FUORI I COMUNISTI "INFILTRADOS" DA SEL E RIFONDAZIONE DAL MOVIMENTO 5 STELLE.

10, 100, 1000 TAVOLAZZI.


si può vivere con 200 euro al mese

http://blog.panorama.it/libri/2012/03/07/devis-bonanni-pecoranera-storia-del-ragazzo-che-vive-secondo-natura-con-200-euro-al-mese/

Extra Terrestre Commentatore certificato 19.03.12 11:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ancora con sti soldi ? mah... machevvenefate ?

Extra Terrestre Commentatore certificato 19.03.12 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Ricapitolando :

...gli italiani si sono fatti innocentemente lobotomizzare...

...i politici e ramificazione varie...si sono fatti innocentissimamente suoi complici e ladri...

...ma in 20anni, un po di "libero arbitrio" e di COSCIENZA possibile che, sia agli uni che agli altri... VI ABBIA SFIORATO MAI????....
POSSIBILEEEEEEEEEEEEEEEEEE??????????????????

«Se ho sbagliato, è colpa di vent’anni di berlusconismo»

Oggi va così, va che il sindaco Michele Emiliano chiede scusa a Bari per essersi fatto irretire e condizionare da vent’anni di berlusconismo. Lo dice lui a La Stampa, in un pezzo a firma Guido Ruotolo. Eh già, meno male che Silvio... c’era.

«Vent’anni di berlusconismo hanno reso difficile anche per me tenere fuori l’impresa dalla politica. Ho dato per scontato quello che non è». E insomma la soluzione è presto pronta per il sindaco di area Pd. Come mai ha favorito le aziende degli imprenditori Degennaro, suoi collettori di voti? Per colpa di Berlusconi. Come mai ha nominato in giunta Annabella Degennaro, figlia di uno degli imprenditori? Colpa di Berlusconi, ovvio. Perché ha accettato chili di pesce fresco per Natale, con tanto di ostriche e (pare siano rare) cozze pelose? Va da sé, colpa di Berlusconi. Perché ha sostituito la direttrice dei lavori pubblici che ostacolava e denunciava le irregolarità dei Degennaro? Vabbè, la risposta la conoscete già. E vi risparmiamo altre domande: il sindaco ha scoperto solo dalle carte della magistratra che il cugino era in affari coi Degennaro. Comunque, state tranquilli, cittadini baresi, il sindaco ha assicurato di essere cambiato e ha chiesto scusa. Del resto ora Berlusconi non c’è più. A Natale prossimo, se ci sarà ancora il governo Monti, tutt’al più un risottino!!!

Leggi il resto: http://www.linkiesta.it/emiliano-bari-degennaro-berlusconi#ixzz1pYfxRGYU

anib roma Commentatore certificato 19.03.12 11:56| 
 |
Rispondi al commento

in quasi tutta europa la classe media sta sparendo, non ce la fa più in assenza di credito, di risorse e di lavoro mentre le banche e le grandi imprese complici i politici spostano le risorse in tasca alle grandi famiglie capitaliste che spartiscono con i politici. Tutta l'economia è controllata. Tutte le bolle sono controllate. Solo apparentemente è stato un fatto naturale. In realtà quando si cominciò a globalizzare ed a favorire le concentrazioni, le fusioni, le grandi imprese, le grandi famiglie già si sapeva come sarebbe andata a finire: piccole e medie imprese senza lavoro, lavoratori gli uni contro gli altri in tutto il mondo in quanto non organizzati a livello mondiale come le grandi imprese che spostanorisorse da un capo all'altro del pianeta ricattando tutti e complici i governi. La corruzione e la mafia non si è mai voluta sconfiggere seriamente perché entrambe facevano parte del sistema. Nessun banchiere è andato in galera, tranne pochi capri espiatori, per i titoli spazzatura ed i derivati.Nessun politico tranne pochissimi capri espiatori e per poco tempo è stato in progione per corruzione. Molti mafiosi sono usciti fuori per cavilli giudiziari. Chi va dentro sono solo i ladri di bistecche che rubano nei supermercati per fame. Alla fine dell'anno, da quello che vedo e sento, metà delle imprese chiuderà. La gente fra crisi, perdita del posto di lavoro, imposte dirette, IMU non ha più denaro da spendere e loro sperperano, sperperano, sperperano e chi pagherà il loro sperpero?

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 19.03.12 11:46| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/03/19/stupefacente-proposta-sulla-cannabis/198594/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 19.03.12 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Negli ultimi 2 mesi, il debito pubblico, è aumentato di 15.5 miliardi al mese!
Forte il governo tecnico.
Qualunque ubriacone alcolizzato, avrebbe fatto meglio.

Silvano G., brescia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.03.12 11:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' in atto l'attacco dei DISSIDENTI al movimento 5 stelle:

http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2012/03/lettera-a-grillo---caso-tavolazzi-e-lista-ppf.html

FACCIAMOCI SENTIRE, COMMENTATE TUTTI

ultimo banco Commentatore certificato 19.03.12 11:37| 
 |
Rispondi al commento

potrei dire

caspita, come volano gli anni ! :)

Extra Terrestre Commentatore certificato 19.03.12 11:36| 
 |
Rispondi al commento

sai che l'empatia c'ha anche i suoi risvolti antipatici ;)

Extra Terrestre Commentatore certificato 19.03.12 11:35| 
 |
Rispondi al commento

stamane vi si leggono gli anni addosso, non è un bel vedere

Extra Terrestre Commentatore certificato 19.03.12 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Inizia il processo al primo ministro Islandese per non aver gestito adeguatamente il periodo di crisi economica.

The trial of former Icelandic Prime Minister Geir Haarde, on charges of negligence over the 2008 financial crisis, has begun in Reykjavik.

http://www.bbc.co.uk/news/world-europe-17254544

Ge a., Dublino Commentatore certificato 19.03.12 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Mi pare che siamo fuori tema. Questo scannarsi tra poveri sarà anche un palliativo alla miseria ma, alla lunga, non funziona. Se tutti quelli che stanno male in Italia si riunissero seriamente non ci sarebbero più nè Monti nè Berlusconi. Invece si ci fa accalappiare. Ci dividono tra rossi e neri, destra e sinistra, credenti e atei e noi ci caschiamo sempre.

Tommaso B., Diamantina Brasile Commentatore certificato 19.03.12 11:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ AnSia NewSSS....Fausto e Iaio -anni 18-@

Era il 18 marzo 1978 quando due killer professionisti raggiungono Fausto e Iaio e,dopo aver loro domandato se sono due ragazzi del Leoncavallo,sparano uccidendoli.Il primo a morire è Fausto Tinelli,poi spareranno anche a Lorenzo Iannucci,per tutti Iaio.

Secondo il portavoce della questura di Milano si tratta di regolamento di conti fra gruppi della nuova sinistra legata al traffico di stupefacenti(..fingono di non sapere che il traffico degli stupefacenti è roba di destra).

Un giornalista,M.Brutto,non crede alla versione ufficiale ed inizia ad indagare per conto dell'Unità,quotidiano per cui lavora.Scopre così le numerose bugie dette dal portavoce della questura.(Brutto non terminerà la sua indagine perchè finirà ucciso(25/11/78)travolto da un'auto che non verrà mai rintracciata -roba da servizi deviati-)

Passa il tempo e,mentre il tempo che passa,la polizia cambia versione 2 o tre volte.

Dopo molti anni il sost.procuratore Spataro, unitamente al poliziotto Scotti,scoprirà,la verità,eccola:E'la destra eversiva che ha preparato e portato a termine l'attentato.Gli indiziati sono:M.Carminati,C.Bracci e M.Corsi.

La loro posizione verrà archiviata il 6/12/00 dal giudice delle udienze preliminari del Tribunale di Milano.Questa fu la sua conclusione:"Pur in presenza di significativi elementi indiziari a carico della destra eversiva e in particolare degli attuali indagati,appare evidente la non superabilità in giudizio del limite indiziario di questi elementi e ciò soprattutto per la natura de relato.....

In parole più povere(o proletarie)secondo il giudice delle udienze preliminari,non c'erano prove ma solo quintali di indizi,pertanto:niente processo.

Ma chi era quel giudice delle udienze preliminari del Tribunale di Milano?
Era:Clementina Forleo....Sì proprio lei quella che poi pretese di passare per vittima del sistema.
Cam.(L'inviato che mai sì é innamorato di Clementina)

immi grato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.03.12 11:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fisco, Befera: 120 mld di evasione, servono misure d'urgenza (Yahoo)

Roma, 19 mar. (LaPresse) - "Non rispondo al Garante che ha una sua logica. E' chiaro che abbiamo 120 miliardi di evasione e a fronte di quest'emergenza bisogna prendere provvedimenti di emergenza e credo che lo stesso garante abbia sostenuto la necessità di andare avanti su questa strada, con tutte le cautele e le precauzioni necessarie". Così il direttore dell'Agenzia delle entrate, Attilio Befera, ai giornalisti in merito alle osservazioni del Garante della privacy, Francesco Pizzetti, sui recenti provvedimenti messi in campo dall'Agenzia. Befera ha aggiunto che l'Agenzia sta lavorando sul redditometro. "Sarà pronto entro giugno - ha detto - prima della dichiarazione dei redditi". "Vogliamo avere - ha chiarito Befera - un prodotto che non presenti anomalie e per questo vogliamo prenderci un po' più di tempo".

Quanti nuovi suicidi? Quante imprese crolleranno?
Quante famiglie sulla strada? Quanta gente hai deciso di ammazzare, Befera?

Francesco C. Commentatore certificato 19.03.12 11:29| 
 |
Rispondi al commento

strano come si possa a volte avere ragione affermando tutto e il contrario di tutto, spontaneamente forse suonerebbe meglio

Extra Terrestre Commentatore certificato 19.03.12 11:27| 
 |
Rispondi al commento

@ ivana iorio alias "giovannino"
hai letto qui a fianco...mentre scassi le palle con
il "crimine straniero" ....


Berlusconi, si salva dal processo Ruby. Reato di concussione...

Il reato verrà cancellato. Il governo ha ora il via libera ad una nuova legge anti-corruzione e all'introduzione...

IL REATO ...VERRA' CANCELLATOOOOOOOOOOOOO !!!!
ah ah ah ah ah ah ah ah!!!

grazie signor zannabianca !!!
grazie spastico viagrato!!!


I fumati fuori di testa rossi e grillini non fanno di tutta l'erba un fascio! Per fortuna non considerano un italiano AUTOMATICAMENTE mafioso, così come non considerano un albanese o qualunque immigrato AUTOMATICAMENTE delinquente!

giorgia z., trieste Commentatore certificato 19.03.12 11:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gran bell'articolo Beppe :)
Non ci arrenderemo mai!

Luigi Di Pasquale, Margherita di Savoia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.03.12 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Anziana aggredita e derubata
in casa, presi i due rapinatori

Sono un pregiudicato albanese e un minorenne. La donna era stata pedinata fino nell'alloggio dove era poi stata malmenata

La donna era stata pedinata e, giunta a casa, aggredita e immobilizzata, mentre uno dei rapinatori le portava via il borsellino, alcuni oggetti d'oro tra cui una protesi dentaria. La donna, 82 anni, solo dopo qualche giorno aveva trovato il coraggio di andare a denunciare il fatto

non riesco a capire perche' fumati fuori di testa rossi e grillini devono per obbligo ideologico difendere sti animali!!

Marica Candiani Commentatore certificato 19.03.12 11:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri a CHE TEMPO CHE FA c'era la FORNERO.

Non ho resistito.

Ho cambiato canale prima che parlasse.

FORNERO, ti odio.

David Zambe Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.03.12 11:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come scrivevo nel post precedente, e come sottolineato qui da Beppe, questa della corruzione a livelli colombiani (mafie comprese) è veramente la madre di tutte le metastasi italiche che ne sono effetto diretto o indiretto. Tasse da paese ricco e servizi (e sprechi e cemento) da paese sudamericano.
Bisogna anche tenere conto che tra affiliati alle varie mafie , e chi vive e campa, direttamente o indirettamente di clientelismo e/o corruzione sono qualche milione di di persone, in Italia.
E votano.
Ma non sono la maggioranza.
I ladroni della prima repubblica vennero perseguiti da un piccolo gruppo di magistrati ostinati ma solo quando videro le prime monetine che piovevano su Bettino Craxi si diedero alla fuga e abbandonarono le poltrone.
Poi il popolo italiota tornò al consueto letargo e si tornò daccapo
Solo con una forte mobilitazione popolare, non occasionale, ma continuativa, questi saranno costretti a mollare il sacco.
Senza l'indignazione e il risveglio dei cittadini incazzati, il potere e la corruzione in Italia continueranno ad agire indisturbati. La giustizia non può arrivare dappertutto nel Paese della Mafia. Bisogna contestarli ad ogni occasione pubblica e svergognarli.
La moral suasion con ogni mezzo dal web, al mail bombing, sulle loro pagine FB e TW, alle convention dove vengono invitati dai loro tirapiedi, financo ad assediare a oltranza il parlamento) costringendoli a una severa legge sulla corruzione o in alternativa ad uscire con le mani in alto, dimettersi e (i condannati) consegnarsi alla giustizia.
Le persone oneste si devono unire, come un CLN, al di là di singole divergenze su altri temi su cui si potrà discutere in un secondo tempo.
E fare cose concrete.
Il nostro sito è nato proprio per questo, per non essere più spettatori passivi di questa impunità quotidiana che ci ruba il futuro. Eravamo ben consci che avremmo potuto avere dei problemi. E infatti dopo 3- 4 mesi sono arrivate le prime minacce di querele a scopo intimidatorio (cont)


Grazie Manu per il consiglio,ma avevo immaginato,speriamo che non ci cada qualcuno.ù
Buona giornata.

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 19.03.12 10:49| 
 |
Rispondi al commento

POCHE GOCCE

Bastano poche gocce per contaminare una bottiglia d'acqua.
Il fenomeno della corruzione è ormai diffuso a tutti i livelli e quello che è accaduto a Napoli riguardo il gruppo imprenditoriale ragosta è inverosimile.
Per una operazione di antiriciclaggio contro il clan fabbrocino dove sono coinvolti decine di imprenditori,sono stati arrestati 16 giudici tributari con tanto di nomi e cognomi e un dirigente dell'agenzia delle entrate.
16 giudici tributari,agenzia delle entrate?
Questi dovrebbero emettere le sentenze contro le imprese inadempienti,gli stessi che dovrebbero contribuire al gettito fiscale dello stato,il controllore che diventa una associazione a delinquere.
Vedo i volti esterefatti di lusi,rutelli,boni,ugliola e lo stesso smargiasso formigoni che ha ormai una giunta di criminali,che si difendono in modo arrogante con una sicurezza fuori del comune come a dire tanto nessuno mi tocca.
Io sono dell'opinione che quando un assassino occulta un cadavere questo prima o poi viene fuori,è questione di tempo.
Ma quanto tempo possono aspettare gli onesti?
Mentre i tecnici si interstardiscono con liberalizzazioni e riforma del lavoro i cittadini stanno perdendo la fiducia e la pazienza.
Perchè dovremmo contribuire a risanare questo stato continuamente spolpato da corruzione e menefreghismo politico,governativo e bancario?
Mentre monti risana lo spread e bacia la merkel non si accorge che la nazione è oppressa da un macigno che non le permetterà di crescere neanche tra 10 anni.
Il pil,caro monti,non lo fanno le mafie,le corruzioni politiche,le devianze giuridiche,le tasse su ogni cosa che si possiede,gli sperperi della spesa pubblica,le grandi opere di questa minchia,le accise sui carburanti:il pil cresce solo con le imprese oneste e produttive,quelle che hanno idee innovative,quelle che si pagano senza cassa integrazione e sono detonatori di indotto,tutto il resto è sbobba a perdere.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 19.03.12 10:40| 
 |
Rispondi al commento

L'ho scritto decine di volte.

La corruzione insieme all'evasione fiscale ha permesso l'arricchimento di pochi a danno di tanti e ha creato un sistema che premia i furbi a scapito degli onesti.

Ed ogni volta che qualcuno ha proposto di attuare misure risolutive, per esempio l'impossibilità di mantenere cariche pubbliche/politiche se condannati in via definitiva, hanno trovato sempre una giustificazione.

Se ormai è chiaro come il sole che i partiti sono in palese conflitto d'interessi, sempre schierati a difesa di loro stessi e di chi li corrompe, non è chiaro come siano ancora tutti lì, pronti a risalire a cavallo per continuare imperterriti ed impuniti a rubare.

Mario Amabile Commentatore certificato 19.03.12 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera a Presa diretta si è vista chiaramente la faccia dell'italia che non paga le tasse e lo stato che la condona....LA SPUDORATA FACCIA DA CULO ITALIANA !!!!!!!

Quella faccia da caxxo di montresor non solo non si vergogna, ma và spavaldo in tv a gridare ed insegnare.....MA LA COSA PIù GRAVE è UN'ALTRA, ANZI 2:
1-LO STATO è COLLUSO CON QUESTI CRIMINALI
2-LA GENTE DEL POSTO NON SOLO GLI Dà RAGIONE, MA è FIERA DI AVERE UN PAESANO COME LUI...

Bene, con questa gente e questa italia SIAMO GIà MORTI,
NON ABBIAMO LA MINIMA SPERANZA.

NON DOBBIAMO DEBELLARE SOLO LA POLITICA CORROTTA e MAFIOSA, LA TESTA DI .... DELL'ITALIOTA MEDIO !!!

PS: è bene farli vedere queste merd....x' sono così spudorati che si mettono in primo piano e sputano sentenze---> IO SONO INORRIDITO A PENSARE QUANTI CE N'è COME QUESTI e QUANTI LO SAREBBERO SE POTESSERO.
BEPPE DOBBIAMO ANDARE IN TV LOCALI !!!!!!!!!
SI VEDA LA FIGURA DI M... DI VOLTRONI DAVANTI A BORSELLINO....SPUTTANAMENTIO TOTALE!!!!

Il Portatore

roberto p., genova Commentatore certificato 19.03.12 10:27| 
 |
Rispondi al commento

di solito,
informare un popolo di coglioni,
porta alla rivoluzione.
masse di carne che si macellano,
una vera conquista
e tutto riparte come prima
il coglione è rimasto coglione

nello g. Commentatore certificato 19.03.12 10:00| 
 |
Rispondi al commento

Scusate il patetismo, ma devo scriverlo: una lista di paese del M5* ha inviato una mail al nostro gruppo perche' vuole ripetere il funerale dei partiti e ci chiede la grafica dei loghi. Ecco, quando succedono queste cose (il gruppo che si organizza in una cittadina, fa la lista, ha visto il nostro filmato su youtube, ci chiede aiuto...) primo, mi commuovo, sento un senso di calore e mi pare che quel che facciamo abbia un significato, secondo, altrettanto inesprimibile come tutto quello che fa entrare in ballo la sfera emotiva, ho la sensazione che il nocciolo, quel che rende il MoVimento diverso, sia tutto qui: una sfera di comunicazione che attiene quasi alla magia, all'empatia pura e semplice, ma che ha mille volte piu' unicita' e valore di diecimila dibattiti strategici. E che, quella si', e' assolutamente inattaccabile da infiltrati e arrivisti, distingue automaticamente fra chi e' in buona fede, ciascuno nella sua diversita', con i suoi sbagli, ingenuita' e debolezze, e chi no.
Forse, se riuscissimo a comprenderlo davvero, a riconoscerci sul serio in questo legame empatico, se io per prima riuscissi a spiegarlo un po' meglio, diventeremmo invincibili.

milena d., savona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.03.12 09:49| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

basta con i partiti.
siamo in 60 milioni (a turno dobbiamo prenderci le ns. responsabilità).
ogni anno estrazione a sorte dei parlamentari (tanto poi ci sono i burocrati che gli scrivono le leggi proposte).
abbiamo internet. quindi alle votazioni dei disegni di legge possiamo partecipare tutti.

beppe torta 19.03.12 09:38| 
 |
Rispondi al commento

B. allo stadio critica la Costituzione
"Rende il paese ingovernabile" .
L'uscita dell'ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi questa sera al termine della partita di campionato Parma-Milan: "E' difficile governare per tutti con la struttura istituzionale del nostro Stato".

Gia', se non è in Grado, lasci stare, visto sin qua realizzato; del resto nessuno glielo chiede.
De Gasperi, guarda caso, ci Riuscì.
Ma non andava allo Stadio a far Battute o festini hard e nemmeno si faceva Commissionare leggi su misura, ad personam.
Nemmeno le sue Frequentazioni, lasciavan adito a Chiacchiere di Palazzo ed oltre, fin all'idea di Mafia, Prostituzione minorile e narcotraffico.

Questo vive nel Passato Remoto...

enrico w., novara Commentatore certificato 19.03.12 09:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

2 parole su rutelli( minuscolo):
Personalmente non l'ho simpatico... qui da noi si dice .." un culo per tutte le braghe" ma fin lì.. niente di male ( certo politicamente una nullità, tollerato perchè tecnicamente inoffensivo ... un prostituto politico che a volte poteva far comodo un pò di qua un pò di la) ma ora basta... togliamocelo dalle palle .... proviamo veramente a creare un precedente tantopiù che con questo soggetto non corriamo il rischio di sbagliare ( togliendocelo da torno non possiamo perdere nulla proprio perchè non vale nulla) ma può darci il pretesto per pretendere qualcosa da questo cxxo di politica... cosa?...è presto detto:
Lui sostiene di non aver preso nulla e di non aver mai saputo nulla ( addirittura l'altra sera indignato con quella bella gnocca dell'Annunziata a tenuto ad informarci che ...ho finanziato io personalmente....??? -una tangente al contrario???.. incredibile la faccia di tolla..
Io sono un piccolo imprenditore ma se nella mia "bottega" il mio contabile dovesse far sparire, non dico il 30% dei miei depositi ma 1000€ io me ne accorgerei quindi... i casi sono due: o il bel faccino di rutelli (sempre minuscolo) si è "palpato" la sua dose di bottino...E IN QUESTO CASO E' DA MANDARE FUORI DALLE PALLE.. o non è in grado di gestire nemmeno una tabaccheria ..E IN QUESTO CASO E' DA MANDARE FUORI DALLE PALLE.
PROVIAMO A PENSARE AD UNA LEGGE CHE ALLONTANI DALLA POLITICA TUTTI I LEADER I CUI SUBORDINATI VENGANO TROVATI CON LE MANI NELLA MARMELLATA ..forse sarebbe il modo per svecchiare la politica dalla solita nomenklatura ... del resto non è il comandante della nave che risponde degli errori del suo equipaggio?... non è l'allenatore che viene sostituito quandoi la squadra non vince?... non è il generale che viene mandato in esilio se perde le battaglie?... a chi spetta controllare i propri subordinati se non al leader?...

marzio m., Brescia Commentatore certificato 19.03.12 09:24| 
 |
Rispondi al commento

PRO...

Oltre 12.000 imprese chiuse nel 2011.

I consumi nel 2011 sono crollati, un fenomeno che non si vedeva da 30 anni.

Il potere d'acquisto è in caduta libera.

L'Italia ce la può fare, ha tutte le carte igieniche in regola.

Il governo sta lavorando per favorire l'uscita degli italiani dal mercato del lavoro non per riorganizzare e agevolare l'inserimento.

Rigore, consolidamento dei conti, sviluppo, equità e ... il rigore c'è stato al 90° minuto, il consolidamento dei conti è stato sostituito dal consolidamento degli sperperi, lo sviluppo c'è stato nel settore degli sperperi e l'equità ha cambiato nome e ragione sociale, pare si chiami Equitalia-sociale adesso.

Estrapolano le parti peggiori dei modelli di riferimento europei e li fanno passare come toccasana per la situazione sociale ed economica italiana... scene già viste per le quali è inutile fare pronostici.

OMESSE.

By Gian Franco Dominijanni


il portogallo sta crollando sotto il peso della recessione e delle imposte dirette e patrimoniali. I ricchi diventano sempre più ricchi ed i poveri sempre più poveri in portogallo come in tutta europa. Quuesta crisi è giunta in europa come un appuntamento ed a destabilizzato tutti gli assetti sociali. Fosse stata creata ad arte ?

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 19.03.12 09:13| 
 |
Rispondi al commento

Tarapia tapioco , non scherziamo. Prematurata la supercazzola , non so' se si dispiega , uno conta uno. Di cosa parliamo , noi siamo in 200 , come se fosse per lei MAI ....antani LA democrazia ? Per favore aspetti , guardi guardi , lo vede il SIMBOLO come prematura ? Attenzione , attenzione io le potrei dire qualche cosa , parole come CAPO LISTA ...capisce ? Si capo lista la supercazzola demo-cratica senza PS. e NO NO pusterdati secondo l'art.4 del non statuto , comma bis secondo andare corte costituzionale ; qui' abbiamo perso i contatti con la base denaturata la supercazzola eh??????

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.03.12 09:13| 
 |
Rispondi al commento

Dopo ventanni di capitalioti (o capitalidioti) seguaci di berlusconi, quanto tempo dovremo sopportare i burocratlioti o napolitanoti?
Fino a che punto questa gentaglia di Palazzo a cui interessa solamente lo stipendio rappresenteranno infidamente, viscidamente, ignobilmente, doppiamente, triplamente, n-mente i nostri sentimenti patriottici?
Come hanno imparato bene a fare finta di rappresentare l'Italia di Mazzini e Garibaldi!
Sono dei teatranti, anzi i teatranti migliori dello stivale! Un attore di teatro farebbe la fila per arrivare a rappresentare la parte per così tanti soldi! Napolitano = maschera di sistema!

mario mario Commentatore certificato 19.03.12 09:00| 
 |
Rispondi al commento

Roby F. Livorno, tu hai perfettamente ragione sui Kapot del sistema. Certi articoli che beatificano i gerarchi del sistema , sono quantomeno disgustosi. in faccia alla realtà è come quando il nazismo cercava di far passare per uomini valorosi i suoi gerarchi. Ma verrà la Norimberga che si meritano.

ben detto 19.03.12 08:59| 
 |
Rispondi al commento

E' vero! qualcuno ha scritto che se questi ladroni matricolati fossero persone comuni Equitalia li spolperebbe, invece..... Pappa e Ciccia con Equitalia... che paese di ipocriti!!!

attilio 19.03.12 08:44| 
 |
Rispondi al commento

Curioso: da mani pulite in avanti, salvo episodi marginali, la corruzione è emersa sempre e solo in Lombardia. A Roma, Napoli, Bari, Reggio Calabria, Palermo? Mai o quasi mai!. Delle due una: o a Milano e dintorni la magistratura funziona o dalla altre parti sono tutti onesti!. Voi, che dite?

NULLA CAMBIA 19.03.12 08:41| 
 |
Rispondi al commento

Mi auguro solo che i cittadini prendano coscienza di tutto ciò e che castighino i politici come si deve alle prossime elezioni.
Solo questo possono fare di buono gli italiani.
Perché prima di vederli in piazza ce ne vuole...

David Zambe Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.03.12 08:40| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=pxjfUcpH0I8


Flavia Perina e Fabio Granata : che me tocca fa pe' raccatta' due voti

poveracci

Marica Candiani Commentatore certificato 19.03.12 08:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe sono un tuo fan, e' la prima volta che ti scrivo ma ti leggo da sempre.

Da quando S. mariapia prendeva ancora i 'voti', silvanetta ramazzava l'aia
e covava uova,
i leghisti cercavano il senso della vita senza ricordarsi d'averlo scolato la sera prima...
e camuffati marxisti simpatizzavano per FN.

Volevo dirti grazie per tutto quello che stai facendo
e gli aerosol di fiducia che ogni giorno ci dispensi;
sei il viakal contro le incrostazione della vecchia politica Beppe...
l'Anitra wc contro L'USI e consumi della partitocrazia...
ci hai aperto gli occhi su tante cose e su tante altre ancora dobbiamo farlo, Beppe, ormai sei la nostra unica speranza
per diradare questo smog politico e ridonarci aria pulita, Beppe!

A me, Beppe, a finanza creativa ma' rovinato, e nun te dico del sorpasso creativo...
se proprio vogliamo crear qualcosa, creiamoci n'alibi, Beppe!

Un po' mi dispiace Beppe, che non vai piu' in tv a dirgli in faccia ai mafiosi che sono ladri e corrotti, Beppe!
E a' Tv che ha unito l'Italia, Beppe!
E come sai farlo tu non lo sa fare nessuno, Beppe:
Quanno 'a nonna ti vedeva; 'Grillo yomo, Grillo yomo'
e ogni volta mi si ribalta dal seggiolone pe' a contentezza!
Io penso che l'Italia ha bisogno di un vero leader come te, Beppe: Mi piace la tua fermezza e determinazione, Beppe;
con te il pericolo di prescrizione non esiste, tu i tempi de' i processi li esplichi nei termini previsti da' legge...e a legge e' legge e va rispettata!

Tanti auguri Beppe, e se ancora non hai nominato n'erede...non accetta' caffe' dagli sconosciuti
che senno' va tutto in vacca.
Come da regolamento!
Grazie, Beppe!

★@anthony c.@★★ (★@anthony c.@★★) Commentatore certificato 19.03.12 08:16| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gente aspettate che venga attivata L'IMU..poi ve ne accorgerete!...preparatevi mentalmente alla "Botta" che molti riceveranno da pagare...andate sul sito dell'agenzia del territorio,cercatevi la rendita catastale e i mq della v/s casa..online molti mettono ha disposizione calcolatori automatici..poi fate cliK..
Carburanti prezzo medio 2 euro;
Imu;
Iva al 21%(in autunno salirà al 23%)
Probabile revisione dei Ticket Sanitari per alcune categorie esenti;
Fisco vessatorio;
E il governo monti che fa..pensa all'articolo 18 alla TAV..mentre ogni giorno la magistratura scopre nuovi filoni di corruzione!!sottolineando sempre di più il legame tra affari politica e partiti!!!.
Un paese che non riesce a tutelare disoccupati,invalidi,sfrattati..trova il tempo di discutere del'art.18..ahoooo!!!...
Comunque "l'italicus dormientis" addomesticato con il pallone e con i talkshown ecc..vive in una realtà virtuale..metafisica..tra sogno e realtà..ma quando ci sarà il risveglio,saranno cazzi amari..quello che non è stato fatto in più di 50 anni..dovrà essere fatto in 30 giorni..

roby f., Livorno Commentatore certificato 19.03.12 07:59| 
 |
Rispondi al commento

qui sulla destra c'è l'ennesimo articolo commemorativo a sfondo retorico demagogico su MARCO BIAGI.

ma non avete anche voi le palle piene di tutte queste letture pelosamente buoniste di personaggi che hanno contribuito a rendere un inferno la vita della gente comune in questo fottuto paese?
personaggi che hanno dedicato la vita a inventare strumenti giuridici per metterlo in culo ai lavoratori cercando pure (ed è la cosa che mi fa più incazzare) di passare per buoni e giusti volonterosi, quando invece sono stati solo dei KAPO' del SISTEMA.

noi umani abbiamo perso il senso delle cose, i media, la tv, l'informazione, ci hanno fatto una vera e propria lobotomia, ci hanno spogliato delle reazioni più normali, delle connessioni logiche più semplici e istintive, tipo quelle che ti permettono di individuare e isolare un nemico.
insomma hanno preparato il terreno per creare un esercito di schiavi salariati, zitti e consenzienti. e a quanto pare ci suono riusciti alla grande.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 19.03.12 07:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'unico sistema per raddrizzare l'europa


iva 10% prodotti italiani
iva 18% prodotti UE
iva 20% prodotti meditterraneo russia e MO
iva 25% americhe e australia
iva 30% prodotti con occhi a mandorla


Poi ci sarebbe qualche furbone pronto a trovare i passaporti falsi alle merci ma almeno sarebbe da provarci.

bb 19.03.12 07:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma qualcosa di diverso ogni tanto? Il post sulla permacultura era bello, si potrebbe fare qualcosa sugli ecovillaggi , poi libro "siamo in orto" presentato alla feltrinelli con casa****io
e cambio di banner con un bel cesto di lattuga, ogni tanto questa gente ha il diritto di svagarsi un po'


torquemada giuseppe, bolzano Commentatore certificato 19.03.12 07:42| 
 |
Rispondi al commento

“Noi italiani ci siamo guadagnati la democrazia, quarant’anni fa, con il sangue e la galera. Non dobbiamo permettere, oggi, che la libertà tanto cara venga calpestata e uccisa da ladri, corrotti e malfattori che si stanno annidando nelle istituzioni per svuotarle di senso. Essere italiani, oggi, vuol dire schierarsi e combattere contro il malaffare: esso è il cancro della libertà e della democrazia".
Sandro Pertini, 10 giugno 1983.

Francesco I., Catania Commentatore certificato 19.03.12 07:36| 
 |
Rispondi al commento

è ora di cominciarsi a interessare a ciò che sta accadendo nel CILENTO.

la SHELL vuole a tutti i costi trovare il PETROLIO in uno dei posti in cui la NATURA è la più bella e incontaminata d'ITALIA e del mondo.
è un'area vicina a POLLICA, il paese del sindaco pescatore ANGELO VASSALLO, un uomo onesto e giusto, ammazzato il 5 settembre 2010, che teneva alla sua cittadina, ai suoi abitanti e alle bellezze della sua terra.

io sono sicuro che la sua morte è collegata a queste trivellazioni.
ma non ho prove.
non ho nemmeno indizi.

io sono sicuro che la REGIONE CAMPANIA se ne fotterà altamente del parere dei sindaci della zona, già dettisi contrari a qualsiasi concessione alla MULTINAZIONALE INGLESE.

io sono sicuro che il blitz dei militari inglesi che ha portato alla morte dell'ingegnere LAMOLINARA, in NIGERIA (stato in cui la SHELL ha forti interessi e dove la devastazione da PETROLIO ha prodotto danni INCALCOLABILI all'ambiente) sia collegato a questa vicenda delle trivellazioni nel CILENTO.

ma non ho prove.
non ho nemmeno indizi.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 19.03.12 07:33| 
 |
Rispondi al commento

GLI ITALIANI DIVENTINO EQUITALIA NE CONFRONTI DELLA CASTA??

gennaro stammati 19.03.12 07:24| 
 |
Rispondi al commento

Conclusione inevitabile della "democrazia". Che era, è, e resta il male assoluto. E' durata duecento anni e qualcosa: è marcia, maleodorante, finita, kaputt, verminosa, viscida e laida. Ricordo una frase di quella testa di birillo che fu il presidente JFK, che non amo, ma che in questo caso, ci azzeccò: >. E oggi siamo in un clima pre insurrezionale. Ruropa, erwache! Gott mit uns. Fabrizio Belloni

fabrizio belloni 19.03.12 07:19| 
 |
Rispondi al commento

oggi, 19 marzo, è san giuseppe
festa del papà,
si corre anche il palio dei somari di Torrita di Siena, in provincia di Siena

festa del papà, il palio dei somari......

speriamo sia solo una coincidenza.....

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!

il Mandi Commentatore certificato 19.03.12 07:12| 
 |
Rispondi al commento

Dedicato a chi è arrabiato per il gasolio a 2 euro:

http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=10047

è sempre colpa dei soliti furbetti del quartierino di Wall Street. Che gli venisse a tutti loro uno sboccazzo di albumine.

saluti elvetici

Fernando Vehanen, Helvetia Commentatore certificato 19.03.12 07:00| 
 |
Rispondi al commento

http://sergiodicorimodiglianji.blogspot.it/2012/02/ecco-il-simbolo-della-nuova-dittatura.html

gian piero manzoni, golfo aranci Commentatore certificato 19.03.12 06:53| 
 |
Rispondi al commento

Se c'è ancora qualcuno sveglio guardi su rai3 , a telecamere, le quote rosa, la santanchè ma anche una incredibile sciocca la paola de micheli (PD) scosciata fino alla gola. E dopo due cazzate a tema dove sono riuscite a fondere gli argomenti politica/moda si accingono ad affrontare quello del burlesque con una ballerina già pronta (non scherzo , c'è proprio, guardate) a chiudere questa fantastica trasmissione.
Il canone chiedono per questa spazzatura, ne anno ancora il coraggio.

angelo a. 19.03.12 01:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo sito ormai è diventato solo un piagnisteo di disperazione e malcontento qualunquista. Che mi scrivi quello che mangia a pranzo Tizio piuttosto che in quale hotel si tromba la puttana di turno Caio non cambia nulla. Sono 50 anni che fanno le stesse cose. Tutti in piazza e subito, a milioni. Altrimenti non serve a nulla lamentarsi sulla tastiera! mettetevelo in testa. Codardia ed egoismo vanno a braccetto con gli italiani, quindi.. altro che proteste in piazza. L'italia è fottuta per i prossimi 20/30 anni.

manuel pera Commentatore certificato 19.03.12 01:54| 
 |
Rispondi al commento

anche il Portogallo, come la Grecia e l'Italia sta crollando sotto il peso del debito e delle imposte sui redditi e patrimoniali necessarie alla copertura. Ma l'Europa fino a ieri deve cazzo stava ? Sono venti anni che in alcuni paesi le spese inutili, la corruzione e una politica pensionistica non coperta dai contributi, specie nel settore politico e pubblico, ha creato voragini. Solo ora se ne accorgono ? Questi politici devono tornare a casa. Occorre una democrazia diretta ed una lotta senza sosta alla corruzione punendo ed espropriando i patrimoni create con la corruzione, al pari dei mafiosi, ai politici corrotti ed alle industrie colluse nonché ai banchieri che hanno avvelenato l'Italia con titoli tossici e derivati per le proprie tasche. Vogliamo i nomi dei banchieri che controllando le banche si sono arricchiti alle spalle della povera gente frodandola dei loro risparmi. Lotta ai sindaci che hanno variato i piano regolatori a beneficio di pochi costruttori che hanno cementificato ogni dove senza alcun vantaggio sui prezzi e sulla collettività ma solo per loro e per i politici. Lotta al nepotismo e clientelismo nelle università, nella ricerca, negli ospedali, nelle imprese pubbliche, nei tribunali, nella sanità, nei rifiuti. Ora vogliamo gente onesta e capace, non corrotta e non asservita alle banche, alle multinazionali ed alle cooperative di ogni colore.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 19.03.12 00:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lenin, hai messo un link di quel coglione coi capelli lunghi che parla bene di grillo... bell'affare che hai fatto, quell'analfabeta è diventato famoso non certo per la sua musica ma per le parolacce che dice in tv e questo già dice tutto... e meno male che lui è l'unico che fa buona musica mentre gli altri sono tutti delle merde... uguale uguale a grillo proprio... e tu bel coglionazzo che sei che alla tua età te ne vai appresso a questi pagliacci. vergognati, veramente.

influenzatore 19.03.12 00:27| 
 |
Rispondi al commento

Cosa si potrebbe dare da bere ai militanti della leganord ?

Questo !

http://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/291190/viviani-a-un-anno-da-fukushima.html#tc-s1-c1-o1-p1

Pietro T. Commentatore certificato 19.03.12 00:17| 
 |
Rispondi al commento

Ma come mai che tutti questi negretti invece di andare verso sud dal loro santo nelson mandela vengono tutti a lampedusa nel pase del porco nano?

antiitaliano è di moda 18.03.12 23:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questo documentari sul protogallo mi ricrda motlo quel che è successo in argentina.


in portogallo stanno facendo tutto quello richiesto dagli economisti e va sempre peggio proprio come l'argentina che fece esattamente quel che gli fu chiesto dal FMI e ando sempre peggio.

Adesso che l'argentina fa ci cazzi suoi va un po meglio perciò ne consegue che è maglio farci i cazzi nostri italici.

antiitaliano è di moda 18.03.12 23:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

uno stato che non pratica il protezionismo e pensa di risolvere il problema con l'aumento delle tasse e la riduzione dei servizi pubblici/diritti non va da nessuna parte.


Un paese può stare bene solo col protezionismo e autarchia si di merci che di persone.


altrimenti senza protezionismo sarà una bella guerra civile.


se quelcuno vuol darmi del fascista e del razzisto lo ringrazio anticipatamente ma gli consiglio di ricordarsi della sua stoltezza per il futuro.

antiitaliano è di moda 18.03.12 23:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E BASTA DISCORSI.
LOTTA ARMATA !
OGNI ISTITUZIONE DEVASTATA.
CACCIA AL POLITICO, IMPRENDITORE, BANCHIERE: DEPREDATO E IMPICCATO!
A FUOCO IL PARLAMENTO, BANCHE, EQUITALIA, INPS, CENTRI DI POTERE, OBIETTIVI ENERGETICI ... E MOLTO ALTRO.
NE VEDREMO DELLE BELLE ......... !
(A) -

MORENO F., FALERIA (VT) Commentatore certificato 18.03.12 23:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ammettendo che lo leggiate, mi dite per favore che cosa c'entra questo
articolo con la ripresa della nostra economia e il mantenimento della
nostra dignità. Grazie
art. 18 (legge n.300 del 1970 - TITOLO III Della libertà sindacale):
http://www.normattiva.it/atto/caricaDettaglioAtto?atto.dataPubblicazioneGazzetta=1970-05-27&atto.codiceRedazionale=070U0300¤tPage=1

Serena Della Bartola 18.03.12 23:12| 
 |
Rispondi al commento

Mi piaccioni le profezie di Beppe! Sul suo blog si legge sempre in anticipo quello che accadra' dopo, e che gli organi di informazione diranno mesi o anni dopo!. Da parmalat alla crisi economica si e' sempre avverato tutto!
E oltre alla disperazione e' a un'ironia graffiante nei sui post c'e' sempre una boccata d'ossigeno!
Grazie Beppe!!!

francesco c., emigrato all'estero Commentatore certificato 18.03.12 23:11| 
 |
Rispondi al commento

MONTI? GUARDATEVI IL FILM "OLTRE IL GIARDINO" (1979) E CAPIRETE MOLTE COSE: "forse il film vuole fare capire come il cursus honorum dei grandi del mondo sia, in fin dei conti, basato sull'idiozia e sul fraintendimento?"

Un giardiniere ignorante, e da anni imbottito solo di TV, viene scambiato per un famoso e saggio filosofo. Di equivoco in equivoco diventa una celebrità nazionale, e viene ricevuto alla Casa Bianca come consigliere. Scritta da Jerzy Kosinski che ha adattato il proprio romanzo Presenze (1971), è un'amara, aguzza, divertente parabola satirica sulla società americana nell'epoca della TV. Penultima e memorabile interpretazione di Sellers. Oscar per Douglas.
AUTORE LETTERARIO: Jerzy Kosinski

Il film è una parodia della società contemporanea dove la televisione è forse il mezzo più semplice per arrivare ad essere qualcuno. Ma è davvero solo questo il messaggio che il regista cerca di trasmettere? Io non credo. Si potrebbe dire che Oltre il Giardino sia la storia di un uomo che non ha aspirazioni, che vive passivamente, che non è propriamente andicappato, ma solo recluso e ingenuo. Quando si ritrova all'improvviso per le vie del mondo, Chance si perde, e ciò è ben comprensibile. O forse il film vuole fare capire come il cursus honorum dei grandi del mondo sia, in fin dei conti, basato sull'idiozia e sul fraintendimento? Oltre il Giardino ci lascia questo interrogativo.

https://www.youtube.com/watch?v=dmb3CghqNgs

Max Stirner Commentatore certificato 18.03.12 23:04| 
 |
Rispondi al commento

FORZA GRILLO!!!!

alberto carosi, ascoli piceno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.12 23:02| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE NON E' UNA BATTUTA RIPETO NON E' UNA BATTUTA..
L'altra mattina ero in tribunale a richiedere la fedina penale per i nostri candidati a Lucca. L'addetta al casellario mi domanda: Ma che partito siete? Nessuno delle altre liste viene a richiedere il certificato penale.

Pietro 01 Commentatore certificato 18.03.12 22:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

certo che da tutti 'sti PAPPONI VERI in Italia in Grecia ...etc etc ... si evince che :

" l'ebreo è bono quando te presta i soldi e te li magni , poi quando je le devi da ridà diventa un
usuraio "

ma questi "politici" dove avranno studiato questa
tattica, dalla banda della Magliana ?

boh !


diffidate sempre di quelli che fanno le carriere lampo perché ci sono sempre dietro le lobby mafiose e non le capacità personali.


Se andate a vedere la sua biografia vi accorgerete che monti è uno di quelli.


Unon studio approfondito (da me) dice che tutti quelli che fanno le carriere lampo vanno "nel pallonne" nei momenti di crisi e combinano un sacco di danni perciò prevedo IDEM per monti.

Secondo me nonostante a voler discriminare tra la padelle e la brave, meglio 3 monti di 1 monte solo.

spero tanto di sbagliarmi 18.03.12 22:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Uccide PIù L'EVASORE che la malasaniità, anzi l'evasore alimenta la malasanità.

ubert 18.03.12 22:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA COLPA E' DEL CITTADINO CHE DORME OPPURE SI ADEGUA, ANESTETIZZATO DAI MEDIA INGANNATORI, DAI POLITICI CIARLIERI E DAI PENNIVENDOLI OMERTOSI

Al - 2012 18.03.12 22:33| 
 |
Rispondi al commento

Alla Asl 1 di Napoli sta accadendo quello che sta accadendo già da un pò in Grecia per i farmaci, le compagnie farmaceutiche non mandano più nulla.
In Grecia addirittura da un pò mancano i farmaci salvavita.
Peccato che stiano finendo le puntate di Iacona.

cecco 18.03.12 22:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se arriva il terremoto finirà come sempre da messina in poi.
I sopravissuti nelle baracche in condizioni disperate e chi l'ha provocato a dirigere le operazioni di soccorso.
A meno che non si aggiunga uno tsunami con sviluppi imprevedibili.
In quel caso e SOLO in quel caso verrebbe spazzato tutto con costi altissimi ma la terra e la popolazione forse si renderebbe conto che ripartendo da zero tutto si può ricostruire..anche l'Italia.

Paolo Esu, Roma Commentatore certificato 18.03.12 22:15| 
 |
Rispondi al commento

LA TRUFFA DELLE BANCHE

LA TRUFFA DI BANKITALIA

LA TRUFFA DELLA BCE

http://www.youtube.com/watch?v=lmkL23GyuNI&feature=related

GUARDATELO TUTTO, FATELO GIRARE CAZZO !

David P., Bologna Commentatore certificato 18.03.12 21:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fantapolitica?
Centro-sinistra e centro-destra sono categorie politiche oramai obsolete. Siamo nell'era del pensiero unico dominante e della sovranità delle istituzioni mondiali ed europee sull'Italia. I lavoratori sono stati definitivamente "normalizzati" Chiunque di loro apre bocca corre il rischio di essere subito licenziato ed arrestato. Se nel maggio del 2013 i partiti non saranno pronti per presentarsi con unica lista nazionale le elezioni saranno rinviate ed intanto questo Parlamento sfornerà una nuova Costituzione integrata a quella di Lisbona. Tutta la prima parte della Costituzione è dichiarata obsoleta. Monti prenderà il posto di Napolitano alla Presidenza della repubblica. Passera e Letta saranno i capi del nuovo governo oligarchico- Resta da vedere se i comunisti saranno capaci di creare un Partito Comunista come quello bolscevico della rivoluzione d'ottobre.
Pubblicato da pietro ancona

belzebù ^ Commentatore certificato 18.03.12 21:50| 
 |
Rispondi al commento

Sto vedendo Presa diretta: belin anche in Grecia hanno i capitalisti con le pezze al culo come in Italia!
Vedo molte similitudini con il nostro Paese!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 18.03.12 21:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se volete preoccuparvi veramente ed ulteriormente leggetevi questo articolo:

http://sergiodicorimodiglianji.blogspot.it/2012/02/ecco-il-simbolo-della-nuova-dittatura.html

e poi questo

http://sergiodicorimodiglianji.blogspot.it/2012/02/di-sergio-di-cori-modigliani-chiedo.html

FATE GIRARE SUI BLOG E SUI SOCIAL NETWORK!!!!

beltazhor 18.03.12 21:47| 
 |
Rispondi al commento

ottima analisi,argentina 2,la vendetta

pietro p., collecorvino(PE) Commentatore certificato 18.03.12 21:40| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, guarda questo bellissimo video :-)

Movimento 5 Stelle Genova

http://www.youtube.com/watch?v=DoetzAnbghc&feature=player_embedded

silvanetta* . Commentatore certificato 18.03.12 21:38| 
 |
Rispondi al commento

Correva l'anno 1848, in FRANCIA scoppio la rivoluzione francese, i cittadini si ribellarono all'impazzata e uccisero tutti i deputati, i loro figli, i loro nipoti e tutta la settima generazione. Ormai in ITALIA manca poco ci simao quasi, loro rubano e si affogano in mezzo ai soldi e noi ci lecchiamo le dita............
Il giorno in cui il popolo italiano si sveglierà, razza di viglacchi che non siete altro per voi sarà la fine.

tempesta_nel_ deserto Commentatore certificato 18.03.12 21:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Now!!!... da Fazio....
qualcuno che salisse sul palco e la facesse piangere veramente a suon di schiaffi ... no eh???

sergios g Commentatore certificato 18.03.12 21:20| 
 |
Rispondi al commento

Certamente la tua analisi è corretta, tuttavia si dovrebbe fare un INTERVENTO IN MASSA non per distruggere e senza sapere cosa esce dopo. Parlare così è da poco responsabili. Mi sembra voglia dire"Tanto peggio tanto meglio". NO! NON SERVE QUESTO, perchè ci saranno i furbi, gli speculatori che ne approfittano. Caro Beppe Grillo stimo la tua mente divergente, ma non il tuo operato che se ti coalizzassi con altri dissidenti si potrebbe uscire da questa situazione di sudditanza. VORREI CAPIRE PERCHE' NON VUOI ORGANIZZARE IL TUO BLOG, SITO per AVVIARE E DIRIGERE LA TRASFORMAZIONE. Si tratta semplicemente di FAR VOTARE AL POPOLO LEGGI REFERENDARIE CON UNA CAMPAGNA D'INFORMAZIONE CHE SENSIBILIZZI IL POPOLO a ESSERE E SENTIRSI SOVRANO CON DETERMINAZIONE. Le leggi vigenti nella COSTITUZIONE NON DANNO TORTO AL POPOLO. Chi deve mettersi paura è NAPOLITANO ED I SUO ENTOURAGE DI ORGANI COSTITUZIONALI CHE DANNO SEMPRE TORTO AL POPOLO.Questi che ci sono NON SONO IN GRADO DI LEGGIFERARE in modo sano e corretto. Ma il diritto l'abbiamo studiato o no? Chi legge spero segnali a te BEPPE questa mia proposta e, se non t'interessa è tutto chiaro...

Antonio Errico 18.03.12 21:07| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=OxIzLt7zlqw

dovremmo fare ognuno di noi un video così!
metterlo su youtube e inviarlo per via e-mail ai
"nostri" politici del cazzo!

Beppeeee, invitalo al prossimo lunedì passaparola!!
è uno che parla chiaro, è uno di noi !!!


"Riguarda i terremoti , compresi quelli emotivi , e la corruzione.
Il terremoto per la ia famiglia e' gia' avvenuto, quasi 10 anni fa.

E' stato quando abbiamo condotto uno dei pochi affetti che ci rimanevano al dipartimento di un famoso ospedale italiano, per un'operazione di
routine , come se ne fanno a migliaia ogni giorno e questa persona ha perso la vita.

La vicenda e' stata definita per iscritto "incredibile e del tutto particolare" in altre parole ALLUCINANTE da primaria associazione a tutela dei diritti dei malati che lavora "a latere" del famoso ospedale S. Orsola di Bologna.

Da allora una lotta di anni, anni ed anni, con risvolti allucinanti anche dal punto di vista delle indagini, per rimanere appunto nell'ambito della CORRUZIONE e delll'illegalita'!!

Abbiamo scritto a non so quanti giornalisti, associazioni , politici e a nessuno interessa questa storia, troppo "incredibile"?

Abbiamo scritto anche a Don Gallo, che lei ben conosce per chiedergli di aiutarci, visto che cammina con gli ultimi e noi siamo in effetti quasi fuori classifica da quanto abbiamo subito !!

Avevamo pensato di rivolgerci a lei , ma e' difficile per Don Gallo avere un contatto.
Pertanto ecco quello che mi ha scritto :

----- Original Message -----
From: "Comunita' San Benedetto"
To: "'@libero.it>
Sent: Tuesday, February 28, 2012 6:58 PM
Subject: R: Comunità di San Benedetto al Porto: Richiesta aiuto

Carissima, come ti ho detto, devo trovarmi a parlare a Beppe Grillo nel momento opportuno, e non è facile!Tuttavia, l'ho promesso. Lo so che sono solo parole, ma scrivigli e insisti anche a mio nome. Ciao Don Gallo.

Ecco adesso non glielo chiede solo la mia famiglia, GLIELO CHIEDE ANCHE DON GALLO.

Ha scritto un post per la ragazza americana Rachel lo scriva anche per una donna GENOVESE, abbia pieta' anche di lei.

Chiedo PER FAVORE ai blogger di dare visibilita' con voti a questo post , affinche' Grillo possa notarlo ." GRAZIE

francesca parodi 18.03.12 21:03| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 32)
 |
Rispondi al commento

Gl'Italiani onesti sono la maggioranza. Uniamoci e cacciamo i nostri oppressori. Il grido di dolore che da tante parti dell'Italia... si leva (in particolare i giovani) deve unire contro le tante canaglie dai piedi d'argilla che da decenni ci tiranneggiano.

Giuseppe C. Budetta

Giuseppe Costantino Budetta 18.03.12 21:02| 
 |
Rispondi al commento

Fazio ha fatto addirittura il baciamano alla Fornero, con un abbozzo di inchino....

cecco 18.03.12 20:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le parole hanno uno strano potere. In mani esperte, manipolate con brio, vi imprigionano. Si avvolgono alle vostre membra come una ragnatela, e quando siete stregati al punto da non poter più fare un gesto, vi attraversano la pelle, si infiltrano nel vostro sangue, paralizzano i vostri pensieri. Dentro di voi, compiono la loro magia.

PIANGERE NON SERVE Commentatore certificato 18.03.12 20:54| 
 |
Rispondi al commento

è arrivato il momento
d'imparaaa a sparaaa?

:-)

JimmyJoeJimBob ±∑ Commentatore certificato 18.03.12 20:53| 
 |
Rispondi al commento

BARRIERE CULTURALI

"....come la distruzione di habitat naturali come le foreste pluviali e
altri ancora non completamente sfruttati sta spazzando via la diversità
biologica, altre forze della modernizzazione stanno spazzando via la
diversità culturale. Nel caso delle civiltà più isolate questo fenomeno
coincide con la citata distruzione dell'habitat. Ma ancor più onnipresente
è la globalizzazione commerciale che offre agli abitanti di berlino roma
pechino mosca città del messico ecc, prodotti, forme di divertimento e modi
di pensare sempre più omogenei.
Questo processo, tuttavia, è molto meno deplorato rispetto alla parallela
riduzione della diversità delle specie......
....sebbene sembri plausibile che permettendo a tutti di accedere ai
prodotti di tutte le culture ognuno possa avere più scelte, la realtà
empirica dimostra esattamente il contrario. la coca cola non è una scelta
in più per tutti quelli che la bevono, ma una scelta che tende a
cancellarne delle altre.
....E quella che viene considerata concorrenza, spesso finisce per essere
una lotta insensata tra multinazionali che vendono prodotti identici
confezionati in modo diverso.
....Non si aumenta la biodiversità abbattendo le barriere che limitano il
movimento delle specie. Probabilmente, ci si troverà con un'enorme quantità
di topi e conigli ovunque, e molte altre creature "meno efficenti" si
saranno estinte.
...Comunque sia, è probabile che la tendenza all'omogeneità economica
continui ad aumentare....
Azzardo l'ipotesi che se la diversità culturale non declinerà sarà a causa
della sua capacità di sopravvivere in sottoculture molto più integrate....
In questo caso il parallelo dell'evoluzione biologica è incoraggiante. come
ho già detto, la diversità biologica sembra sopravvivere senza un reale
isolamento tra le forme.
--.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.--.-.

Seriamente, non sarebbe ora di mettere qualche dazio doganale?

l'idiota 18.03.12 20:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo noti studi delle università italiane le nuove generazioni sono mediamente piu alte di quasi 10 cm ma hanno il pisellino mediamente più corto di almeno 1 cm.

Il govverno ha perciò deciso di importare grossi cazzi africani ruspanti e di concedere i diritti di famiglia ai culattoni prevendendo che fra pochi anni tutti gli italiani saranno froci oppure saranno talmente impotenti che abbisogneranno di viagra per ogni rapporto sessuale.

rocco puttano 18.03.12 20:50| 
 |
Rispondi al commento

IL TERREMOTO


Il terremoto era nell'aria
era previsto,
era quasi invocato
da chi non sopportava più
l'arroganza dei potenti
Perchè dalla distruzione
si sperava di ricominciare
perchè dalle macerie
ci si augurava
di far rinascere
un Paese nuovo
Ma il terremoto
distrugge sempre tutto
non fa distinzioni
Anzi, sembra che la sua furia
si accanisca in special modo
sui più debli
sui più poveri
Sarà così
anche questa volta
I potenti rovineranno giù dal loro scranno
ma si faranno pochi graffi
e la loro caduta
sarà attutita
da un materasso
fatto di milioni di euro.
E noi saremo tra le macerie
a piangere di rabbia
e a lottare ancora.

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 18.03.12 20:49| 
 |
Rispondi al commento

a volte penso che vorrei tornare al 1300 per assistere a un bel fuocherello in pubblica piazza, il ROGO DELLA FORNERO.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 18.03.12 20:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nando Meliconi HA RAGIONE!!!
STUDIO LEGALE 5 STELLE!!!!!!!!!!!!!!!!

Mario P. Commentatore certificato 18.03.12 20:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Agli italiani non interessa nulla della politica e delle ingiustizie.

Gli italiani si incazzano quando non hanno più soldi per andare a puttane e ci siamo quasi ;)

rocco puttano 18.03.12 20:47| 
 |
Rispondi al commento

vi incazzate contro gli evasori ma secondo me fanno bene ad evadere percé tanto sono soldi che comunque se li magnano tutti i parassita-politicanti-mafiosi-massoni e i loro cortigiani pennivendoli e non.


buttare soldi per alimentare un CANCRO non è intelligente e semmai finchè non cambierà la solfa fanno bene quelli che evadono.

antiitaliano è di moda 18.03.12 20:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Modalità circa di come fare del post precedente.

Va bene avevo espresso meglio il concetto, ma mi s'è cancellato, il succo era

1) non tutti i titoli scadono contemporaneamente;
diciamo: 500.000.000.000
2) dal totale in scadenza togliamo quelli annullati
diciamo: 200.000.000.000 rimane 300.000.000.000
3) 40.000.000 di abili al lavoro, accantonando ogni mese su un conto apposito ogni versamento chi di 300, chi 600 o 1.000
si racimola 200.000.000.000 da annullare
4) comporterà minori esborsi dallo stato da investire in pagamenti e compensi iniziando dai più piccoli a salire

5)da l'attuale 1.900.000.000.000 saremmo già a 1.500.000.000.000 ed alla prossima scadenza fino all'estinzione dei Titoli di stato.
6)minori interessi a scadenza rispetto a prima un ulteriore risparmio.

e così via.

A Pace

A. Pace 18.03.12 20:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OOOHH SUSANNA

C'era una canzoncina che da bambini cantavamo innocentemente e incoscentemente, senza saper che sarebbe stata la nostra storia reale.
Oltretutto, in una frase sola racchiude la storia dell'uomo, da piccino ad adulto, dallo scialo alla tragedia, non è certo a livello di Quasimodo, ma anche lei se la cava.
Faceva così:
"Eravamo su in montagnaaa con le balleapenzolon
arrivarono glìindiani e ci tagliarono i coglion
oooohh susanna non piangere per me
di coglioni puoi trovarne tutti quelli che vuoi teee!"

Una generazione racchiusa in una strofa.

l'idiota 18.03.12 20:30| 
 |
Rispondi al commento

Quando avviene un terremoto a quanto ne so io a morire sono solo la povera gente non mi risulta che all'Aquila sino morti politici amministratori locali burocrati faccedieri corrotti.
Anzi dopo il terremoto gli squali hanno subito mostrado i loro denti per speculare
Cosa vogliamo che accada un terrmoto? cosi chi già soffre fa la fine del sorcio
Pensiamo un po anche a noi cerchiamo di vivere meglio possibile e toglire a questa classe politica le nostre ricchezze
DISUBBIDIENZA CIVILE

alfonso della rocca 18.03.12 20:21| 
 |
Rispondi al commento

Monti non e' una brava persona.

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 18.03.12 20:12| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Possiamo essere fieri di avere il primato di primo paese al mondo col maggior numero di ladri altamente specializzati a governare un piccolo paese abitato da coglioni chiamati italiani.

Maria Pia Caporuscio

------------------

cafona ! non hai scritto "alcuni" coglioni ma "paese abitato da coglioni chiamati italiani" !

42 voti per il tuo intervento ? sono pochi in un contesto di italiani(pochi) che hanno quale loro ultima speranza per la soluzione dei rispettivi problemi un comico commerciante online di dvd e libri!

sono un italiano e non mi reputo coglione ! cara maleducata ed incivile !

Probabilmente tu frequenti e sostieni i coglioni , ovvero quelli che la mattina osannano de magistris, di pietro , vendola e montanari e poi la sera NE PRENDONO LE DISTANZE !

nel pomeriggio, non avete bannato me ma quelli che hanno votato il post, questa è democrazia : lecca, acquista e non criticare !!!!!!!

arigigetto er gattaro 18.03.12 20:11| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://youtu.be/2peI2KExryM

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 18.03.12 20:10| 
 |
Rispondi al commento

si tanto alla fine non va mai in galera nessuno.
Anzi ormai se la ridono e ci prendono pure per il culo tanto alla fine fanno una legge a persona per mandare in prescrizione il reato o per toglierlo e comunque ciò che hanno rubato se lo tengono pure.
Se fossero dei comuni mortali Equitalia gli scannerebbe egli lascerebbe in mutande, ma loro sono Equitalia

Matteo Pietri Commentatore certificato 18.03.12 20:06| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

Monti è un martello ma proprio un martello!
altro che terremoto, è un martellemoto|

mario mario Commentatore certificato 18.03.12 20:02| 
 |
Rispondi al commento

Ogni giorno partano camionate di soldi..va bene così

roby f., Livorno Commentatore certificato 18.03.12 19:40| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo il problema è sempre lo stesso è colpa di quella parte del popolo italiano che non legge, non si interessa, non gliene frega un c....o. di niente e grazie a questi imbecilli che ci dobbiamo tenere questi polititci ladri e malfattori. La tua opera è lodevole, sei riuscito a crescere nei consensi speriamo che tu riesca a persuadere sempre più persone. Auguri

Gigi Zurlo Commentatore certificato 18.03.12 19:33| 
 |
Rispondi al commento

Profitti presunti della criminalità di stampo mafioso : 200 miliardi di euro anno

Corruzione nella P.A.: 65 miliardi di euro anno.

Evasione fiscale : 140 miliardi di euro anno.

Evasione e collusione tra privati : 200 miliardi di euro (stime).

Pochi tuttavia riescono a ridere, ma ci sono, difronte alla catastofe, annunciata da tanti spiriti liberi ed inascoltati, che ha travolto la nostra Italia.

Nel fenomeno definito “tangenti”, intese come vantaggio o beneficio non dovuto, anche di ordine non economico, si annovera anche il peculato e/o la malversazione, il traffico di influenza, l’abuso di poteri, l’illecito arricchimento. L'arricchimento è premio per chi sa fare, per chi si presenta sul mercato con prodotti di qualità e che sa usarne i pregi a scapito della concorrenza, che magari si limita a copiare e male, prodotti nati dalla tradizione o dall'innovazione. Drogare il mercato con aziende che sempre quello fanno da 70 e, cosa ancora più grave allo stesso modo, porta di sua stessa natura la creazione di lobby, di cartelli anche e soprattutto di stampo mafioso o con atteggiamenti che lo ricordano.

Il depauperamento dato dalla mancanza di ricerca, di innovazione, di libero mercato e dunque di concorrenza e merito, sta accompagnando per mano il nostro Paese nel terzo mondo, dal quale i nostri genitori, nonni e bisnonni fra tante lotte e sacrifici ci avevano allontanato.

Esiste inotre una "Grande" ed una "piccola" corruzione. La prima, la "grande" tocca fino i vertici della struttura governativa; la seconda si connota, invece, per lo più in termini di favori o trattamenti preferenziali su temi di minore portata ottenuti in virtù di conoscenze personali o del pagamento di tangenti singolarmente considerate di non rilevante entità.
Se dunque la "grande" mina lo stato sociale, la seconda spesso sottovalutata si presenta solitamente in termini di grande diffusività ed estensione, sì da incidere negativamente sulla qualità della vita quotidia di noi tutti.

Marte 2030 Commentatore certificato 18.03.12 19:28| 
 |
Rispondi al commento

eeeeeh NO! non ci sarà il terremoto, bensì l'apocalisse! al primo si potrebbe sopravvivere, al secondo NO, come premessa! Come scritto nei libri sacri le ultime ore della Storia saranno più o meno queste: un pomeriggio, mentre le vacche sacre pascolano a montecitorio, il cielo diventerà rosso amaranto più potente del sole e le vacche resteranno immediatamente accecate, così i loro pastori e le concubine (...quelle delle quote rosa). E giungerà la bestia (con auto targata RM666), tutti i ciechi correranno in tutte le direzioni con le mazzette seminascoste in tasca, le concubine di Berlusconi usciranno strillando dai postriboli, i radicali essiccheranno dopo aver tentato di adorare anche la bestia. e i 7 re di Roma, da Carraro ad Alemanno verranno tramutati in statue di sale e saranno leccati dai topi accorsi in massa da Malagrotta. Il gruppo del PD, tenendosi per mano, troveranno il loro destino in una secondaria traversa di via del Corso, per il crollo di una architrave (...) allorchè la Bindi azzarderà una preghiera, indegni di apparire al cospetto delle bestie, la loro esistenza verrà cancellata dalla storia, neanche l'inferno deve soffrire la loro putredine. Scilipoti, ... a questo ci penserò io, con una speciale licenza di odiare concessami, su base meritocratica, dall'anticristo. Il PDL+Lega Lombarda verranno tradotti in catene, dagli angeli, nel Foro Romano, dove nelle infinite ore a venire essi offriranno i loro "Fori" ad ogni altro dannato per sensazioni più forti delle fiamme dell'inferno. ... E alla fine degli eventi, della casta non resterà NULLA! ...e noi ce ne andremo a casa per cena dopo aver eliminato anche quel coglione dell'anticristo.

franko parlato 18.03.12 19:21| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma quanto sono stupido: credevo Emiliano un uomo retto; non avevo capito che pure lui, sì, ce lo metteva nel retto! Ma dove sono gli uomini e le donne probi?!? Ma esistono? Ma sono mai esistiti? Ma perché la parole "politica" fa rima per forza con il risultato del defecare? Voglio essere cancellato dal "genere umano": chiedo l'onore di diventare "genere canidi", sempre che i cani non si offendano! Basta, non ne posso più, la corruzione è arrivata al midollo: le metastasi dilagano, siamo marci e puzziamo, impossibile guarire, se ovunque ti giri cogli i miasmi della disonesta e della corruzione. Stasera sono pessimista, decisamente disperato, e per la prima volta, non vedo NESSUNA possibilità di redenzione. Armagheddon, armagheddon, armagheddon! Che gli Cavalieri dell'Apocalisse colpiscano. Che sopravvenga un nuovo Diluvio universale. Che l'Umanità intera perisca nei fuochi degli inferi: ....................ecco, sono ridiventato ottimista! Mi sento meglio.

Roberto A., Massa Martana Commentatore certificato 18.03.12 19:19| 
 |
Rispondi al commento

ER CICORIA, alias poconorevole rutelli, si è presentato dalla Annunziata farfugliando improbabili e patetiche situation-commedy atte a giustificare la propria completa e totale estraneità alle ruberie del tesoriere Lusi. Per poterle credere, ha incalzato donna Lucia, siamo costretti a pensare che Lei sia un idiota... E quì il farfugliamento delirante del CICORIA ha toccato tutti i fondali possibili. E' stato talmente patetico che forse ero sul punto di credergli, ma, a pensarci bene...anche Lui, soprattutto Lui, e sempre LUI dove cavolo era in tutti questi ? A fare cicoria....si...

Roberto Scattone, Roma Commentatore certificato 18.03.12 19:14| 
 |
Rispondi al commento

Nel mezzo del cammin di nostra vita
mi ritrovai per una selva oscura
ché la diritta via era smarrita.
Ahi quanto a dir qual era è cosa dura
esta selva selvaggia e aspra e forte
che nel pensier rinova la paura!
Tant'è amara che poco è più morte;
ma per trattar del ben ch'i' vi trovai,
dirò de l'altre cose ch'i' v'ho scorte.
Io non so ben ridir com'i' v'intrai,
tant'era pien di sonno a quel punto
che la verace via abbandonai.
Ma poi ch'i' fui al piè d'un colle giunto,
là dove terminava quella valle
che m'avea di paura il cor compunto,
guardai in alto, e vidi le sue spalle
vestite già de' raggi del pianeta
che mena dritto altrui per ogne calle.
Allor fu la paura un poco queta
che nel lago del cor m'era durata
la notte ch'i' passai con tanta pieta.
E come quei che con lena affannata
uscito fuor del pelago a la riva
si volge a l'acqua perigliosa e guata,
così l'animo mio, ch'ancor fuggiva,
si volse a retro a rimirar lo passo
che non lasciò già mai persona viva.
Poi ch'èi posato un poco il corpo lasso,
ripresi via per la piaggia diserta,
sì che 'l piè fermo sempre era 'l più basso.
Ed ecco, quasi al cominciar de l'erta,
una lonza leggera e presta molto,
che di pel macolato era coverta;

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 18.03.12 19:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Angelo o diavolo, in questo contesto restero’ sempre solo, solo e diverso...La vita non bisogna farsela scegliere da nessuno, tanto meno da chi crede di averla vissuta al massimo e senza sbagliare una sola volta; o ancor di piu’ da chi non ha il coraggio di manifestare il proprio pensiero rendendosi schiavo del sistema che lo circonda."

Devilish Angel Commentatore certificato 18.03.12 18:59| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

6) Caro "sig." Bossi VADA PURE A FARE IN CULO!

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 18.03.12 18:58| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 28)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Debito pubblico a livelli record, per ciascun italiano un macigno da 32.300 euro.

AVVISO agli amici tutti del blog.
Siccome non ho un centesimo, cominciate a fare una colletta per la quota mia.
Grazie anticipate

Massimo Minimo Commentatore certificato 18.03.12 18:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

....a proposito di terremoti....ricordatevi il terremoto dell'Aquila....

Johnny Cifani 18.03.12 18:52| 
 |
Rispondi al commento

Come ormai tutti sanno la Bce di Mario Draghi attraverso due distinte ‘operazioni di rifinanziamento a lungo termine’, la prima lo scorso 21 dicembre 2011 e la seconda il 29 febbraio 2012, ha elargito a 800 istituti di credito europei oltre un trilione di euro (per la precisione, 1.018,5 miliardi di euro) in forma di prestiti al tasso agevolato dell’1% con scadenza a tre anni.

Invece di inoculare questa linfa vitale nell’avvizzito mercato creditizio in modo da rimettere in moto l’economia, le banche hanno ulteriormente ristretto il credito, scegliendo di immobilizzare gran parte di questo tesoro (ben 830 miliardi di euro) riversandolo nei forzieri della Banca centrale europea sotto forma di depositi ‘overnight’.

Il resto l’hanno investito nei titoli di Stato più redditizi (Italiani e Spagnoli), raffreddando lo ‘spread’ dei Pesi più deboli ma garantendosi anche ingenti guadagni in virtù del differenziale tra i tassi di rendimento dei bond (anche del 5-6 %) e l’1 per cento dovuto alla Bce.

Ovviamente il comune cittadino, l'imprenditore non accederanno mai a tale credito; ma come può avvienire solo in Italia, solo i soliti non possono fallire.

Il marciume nel quale sta affogando la nostra amata Italia, ha trasbordato da tempo.

A nulla valgono le denunce (vere e proprie richieste di aiuto) fatte da decine di migliaia di imprenditori onesti che si vedono scippare il futuro lavorativo, e con loro le masse operaie, impiegatizie, le loro famiglie, perchè da tempo lo Stato, che si è fatto garante venso chi la crisi l'ha generata, non paga. Decine ormai sono i casi di suicidio di persone che non vedono altra soluzione che il proprio omicidio per salvare almeno la propria famiglia dall'ignominia del pignoramento forzoso.

Solo i soliti evidentemente non possono fallire, solo i soliti possono presentarsi il Confindustria e declinare le condizioni di resa ad uno Stato ormai abbandonato alla propria inettitudine.

Marte 2030 Commentatore certificato 18.03.12 18:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Clamoroso scoop: Rutelli ha le palle!!!

Rivolto all’Annunziata che lo intervistava sbotta : “Mi avete rotto le palle”.

E meno male che ce l’ha.

Pensa se non le avesse avuto, il cassiere della Margherita, anziché rubare “solo” 13 milioni di euro a sua insaputa (del Cicoria) sarebbe scappato con tutta la cassa.

Massimo Minimo Commentatore certificato 18.03.12 18:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao Star!!

non piangere triste pagliaccio nato in italy ma vuoi fare "l'amerikane"

non fai ridere a nessuno invece io ad ogni black hawk abbattuto o marines in vara di legno apro una bottiglia ;;))

http://youtu.be/ENGx5IP18DQ

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.12 18:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tantissimi aspettano il terremoto, in tutti i terremoti precedenti abbiamo visti piangere solo poveracci, per gli altri, il terremoto ha portato ricchezza, molti ridevano dentro il letto per la felicità. Se il popolo è lo stesso, dopo questo terremoto, maturerà di colpo? Sarà capace di applicarsi per gli altri con umiltà?

Mario Franco Basilico 18.03.12 18:33| 
 |
Rispondi al commento

a "Pecoranera" gli farei fare un passaparola

http://www.corriere.it/ambiente/12_marzo_18/devis-pecoranera-risposta-commenti_99db91f4-710a-11e1-8a4c-5b31135cad1f.shtml

Extra Terrestre Commentatore certificato 18.03.12 18:31| 
 |
Rispondi al commento

l'Europa quando serve....

... e adesso tutti ad acclamare la legge anticorruzione! ma a chi vogliono prendere per il cxlx?!?!

Piuttosto Monti avrà notato che quando il presidente della repubblica Wulff si è dimesso per un prestito agevolato la Merkel implacabile ha esclamato: " “Il presidente non poteva più servire il popolo”.

eppure Rigor Montis c'era stato dalla Merkel ma solo per fare un mea culpa per il popolo italiano perchè "l'etica protestante" di weberiana memoria rende i tedeschi migliori di noi... come dire, da noi ci abbiamo il Papa e tutti sono perdonati!!!

franco antonio perrone, Fermignano (PU) Commentatore certificato 18.03.12 18:25| 
 |
Rispondi al commento

Ma perchè Monti non abroga la legge sul contributo elettorale ai partiti? Che c...o di tecnico è? Perchè lo Stato deve finanziare i partiti con i soldi dei cittadini? I cittadini italiani hanno già espresso la loro volontà con il referendum che ha cancellato il finanziamento pubblico. Chiunque vuole fondare un partito se lo sostenesse con i soldi degli iscritti. Vi pare? Perchè dobbiamo pagare lauti stipendi a senatori, deputati,consiglieri regionali, provinciali,
comunali,Presidenti e consigli di amministrazione di società del nulla create ad hoc per sistemare i fedeli di questo o quel partito...A questi personaggi non glielo ha ordinato mica il medico di intraprendere la carriera politica...Andassero a lavorare....Stabiliamo per gli onorevoli e senatori al massimo cinquemila euro mensili(che sono già troppi di questi tempi) onnicomprensivi di tutte le spese, che a loro dire sostengono, e limitato al mandato parlamentare. La pensione la devono prendere dopo aver lavorato 35/40 anni come tutti i cittadini.Loro non si arrenderanno mai...Noi neppure.

Antonio Stanchi 18.03.12 18:23| 
 |
Rispondi al commento

sabato 17 marzo 2012E meno male che le liste civiche e i movimenti...
In una città che dirvi non so, il candidato sindaco del centrosinistra fu individuato con un certo anticipo. Era uno del Partito Democratico, persona onesta e molto a conoscenza dei problemi comunali. Un giorno ebbe la brillante idea di organizzare dei tavoli di lavoro per la scrittura del programma. A uno di questi partecipava una tizia. La quale, sui blog d'informazione cittadina, si scaldava anche a difendere il suo candidato quando - per una di quelle situazioni che la politica di tanto in tanto ci regala - ci fu un momento in cui la candidatura sembrava essere a rischio.
Così, ci fu grande sorpresa quando i giornali locali dettero la notizia che la signora in questione era stata designata candidata sindaco del Movimento 5 Stelle, contro anche l'altro candidato per il quale si scaldava tanto.
Eh, davvero: se non ci fossero i movimenti e le liste civiche che rappresentano la società civile!

Pubblicato da nonunacosaseria a 18:01 0

belzebù ^ Commentatore certificato 18.03.12 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Questa non è democrazia è una dittatura.

Maurizio Giannattasio, Vado-Monzuno Commentatore certificato 18.03.12 18:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma toh, morto un'altro Papa:

http://www.bbc.co.uk/news/world-middle-east-17420084

Non credo pero' che Eduardo Dumas diventi furbo neanche questa volta.


Ciao beppe,
sono anni che leggo il tuo blog e credo fermamente che tu denunci molto del marcio che c'è nel nostro paese, che tanti di devono ringraziare perchè dai loro voce per non farli rimanere soli nel loro dolore o nel loro triste isolamento. So che sei molto arrabbiato e ne hai tutte le ragioni ma ti vorrei chiedere un piacere ogni tanto dacci un barlume di positività , un barlume di speranza, una piccola buona notizia cosicchè possiamo cercare di andare avanti lottando tutti i giorni ma almeno con una speranza. Grazie

thierry bollini 18.03.12 18:15| 
 |
Rispondi al commento

In questa foto schock sono ritratti tutti e tre assieme

Bossi, Borghezio e Boni.

Insomma la Banda Bassotti!

Qui:

http://www.google.it/imgres?imgurl=http://www.lucianopignataro.it/wp-content/uploads/2010/10/banda-bassotti.png&imgrefurl=http://www.lucianopignataro.it/a/slow-wine-2011-non-e-per-tutti-ecco-le-categorie-di-persone-a-cui-e-severamente-proibita/16403/banda-bassotti/&h=343&w=431&sz=260&tbnid=LmHuk-xzIB8NnM:&tbnh=90&tbnw=113&zoom=1&docid=qvC8iMHIWfSPRM&hl=it&sa=X&ei=IRdmT8-SIcmI4gTh4JiHDA&ved=0CFcQ9QEwBQ&dur=163

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 18.03.12 18:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'USCITA DA QUESTA FITTIZIA CRISI SI CHIAMERÀ
....R I S A N A Z I O N A R I A T O

(Ogni popolazione della UE per proprio conto vi opererà)
======
Si tratta di risanare nel cuore e nelle coscienze, recuperando l' orgoglio essere una nazione che si oppone agli ostacoli che ne impediscano lo sviluppo sociale, culturale e liberale)

1) Abbattere il Debito Pubblico, impedendo ed imponendo agli stati sovrani di emettere nuovi certificati di debito.

2) Impegnandosi ciascuno possessore di titoli di stato ad annullarli ed acquistare i restanti alla scadenza fino alla totale estinzione di tali strumenti.

3) Ogni annullamento verrà registrato ed adeguatamente ricompensato dalla cittadinanza tutta con beni e servizi, frutto del lavoro elargiti con accantonamenti sufficienti a ripagare la quota di debito annullata.

4) L'equivalente in Euro del debito annullato e delle tasse minori da versare, sarà investito a compensare i debiti verso i prestatori dello Stato iniziando da quelli più bassi a salire.

...

Tutto può avere inizio dagli stessi detentori e dalla disponibilità di quelli istituti bancari Nazionali che offrano il modo di riscattare tutti i Titoli di stato circolanti nei rispettivi stati, e liberarli dal balzello del debito, ogni produzione riporterà agli albori ed al miglioramento della qualità di vita di ciascun cittadino Europeo ed ad un continente ove sussistano progresso e sviluppo sostenibile riorganizzato senza più sprechi ed oppressioni.
========
In Italia l'annullamento del 60% immediato del debito, comporterà la liberazione delle equivalenti valute per pagamenti e compensi meritevoli, rapita diminuzione degli interessi da pagare, risparmio da investire in nuove produzioni da cui trarre ulteriori redditi per riscattare la restante parte del Debito.
======

Questo è quanto è necessario realizzare e che vada concordato nei dettagli e messo in pratica.

Ed ogni Nazione renderà una Europa più grande e darà alle persone dignità di vita.

A Pace

A. Pace 18.03.12 18:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il terremoto che ha distrutto l'italia fin nelle fondamenta ha un'identità ben precisa : Bossi & Berlusconi !

tutto il resto è aria fritta - Monti non esiste
rimettiamoci a spalare merda - che ne avremo di lavoro per lunghi anni a venire

Ciò che fa più rabbia è che i due menteccati
non abbiano pagato pegno - a differenza di quanto solitamente accade !

(vabbé che a ben vedere in quali devastate condizioni si ritrovino oggigiorno i due soggetti in questione,probabilmente ci ha pensato qualcosa di più grande della nostra ira a castigarli ...)

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 18.03.12 18:11| 
 |
Rispondi al commento

Beh che dire. Lo stronzo @50 cagate (simply the best)con bollino blu, parla dei 2 italiani rapiti in India.

Rapiti, SI.

Ma ancora non si legge, che siano stati violentati come le donne in Kandahar. Quindi, dimostra che i Maoisti, sono piu` civili di certe merdacce americane.
..........

17/03/12 - 15:56
Afghanistan, stuprate due vittime del massacro Kandahar.

KABUL - Due donne vittime del massacro di 17 civili avvenuto domenica in un villaggio della provincia afghana di Kandahar, sarebbero state stuprate da soldati americani prima di essere uccise. E' quanto emerge dai risultati di una indagine svolta da una commissione afghana di alto livello. Nonostante la versione americana attribuisca la sparatoria al sergente Robert Bales, testimonianze diverse raccolte nel distretto di Panjwaik scrive l'agenzia Pajhwok, assicurano che nell'operazione sono intervenuti vari soldati americani. Il risultato dell'inchiesta, svolta da una delegazione di deputati e da funzionari governativi, è stato illustrato oggi in una sessione generale del Parlamento. Dopo aver confermato il rogo di vari cadaveri, il deputato Hamidzai Lali ha riferito che secondo testimonianze prima di usare le armi alcuni militari americani hanno catturato due donne, le hanno violentate e poi uccise a colpi d'arma da fuoco. Un altro membro della delegazione, Shakiba Hashami, ha sostenuto che fra 15 e 20 soldati statunitensi hanno partecipato alle uccisioni e che sul cielo del villaggio di Zangabad hanno a lungo volteggiato elicotteri militari. La stessa Hashami ha detto, citando testimonianze di residenti, che prima della tragedia di domenica c'era stato un attentato contro le truppe straniere che avevano giurato di volersi vendicare.

Segue. http://italian.irib.ir/notizie/mondo/item/104431-afghanistan-stuprate-due-vittime-del-massacro-kandahar

THIRA FISHERMAN Giuseppe - M - A. Commentatore certificato 18.03.12 18:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Giovannino (oggi Marica Candiani)
CE RUTT O CAZZ!!!
(Adesso vai dalla moglie di bossoli e fattela tradurre)

Massimo Minimo Commentatore certificato 18.03.12 18:06| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento

“Abruzzese eminente, fonte perenne di equilibrio e saggezza per la vita politica e istituzionale italiana che ha profuso un impegno straordinario per questa regione”. Mario Monti, in visita all’Aquila, a quasi tre anni dal sisma, dedica un encomio pubblico a Gianni Letta, da sempre consigliere di Silvio Berlusconi.
Si scrive Monti, si legge Berlusconi!
ALLE URNE ADESSO!!!

Carlo D. 18.03.12 18:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Conclude Rutelli: spettacolare sulla Villa di Genzano:

può diventare un grandioso centro di riabilitazione di persone con problemi, "un simbolo dell'Italia sana e positiva" :)

Extra Terrestre Commentatore certificato 18.03.12 18:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La strage

Fanno tutti a gara a contare quanti ne sbarcano, pronti a gridare all’invasore. Ma quanti sono quelli che non sono arrivati? Muoiono giorno dopo giorno. Anno dopo anno. E i loro corpi finiscono nell’oblio delle coscienze, seppelliti in fondo al cimitero Mediterraneo. Mangiati dai pesci e accatastati sopra le tubature dei gasdotti che sembrano a volte l’unico ponte rimasto tra le due rive. Un giorno a Lampedusa e a Zuwarah, a Evros e a Samos, a Las Palmas e a Motril saranno eretti dei sacrari con i nomi delle vittime di questi anni di repressione della libertà di movimento. E ai nostri nipoti non potremo neanche dire che non lo sapevamo. Dal 1988 sono morte lungo le frontiere dell’Europa almeno 18.244 persone. Di cui 2.352 soltanto nel corso del 2011. Il dato è aggiornato al 16 marzo 2012 e si basa sulle notizie censite negli archivi della stampa internazionale degli ultimi 24 anni. Il dato reale potrebbe essere molto più grande. Nessuno sa quanti siano i naufragi di cui non abbiamo mai avuto notizia. Lo sanno soltanto le famiglie dei dispersi, che dal Marocco allo Sri Lanka, si chiedono da anni che fine abbiano fatto i loro figli partiti un bel giorno per l’Europa e mai più tornati. Di seguito la rassegna completa e aggiornata delle notizie, dal 1988 a oggi.

http://fortresseurope.blogspot.it/

belzebù ^ Commentatore certificato 18.03.12 18:04| 
 |
Rispondi al commento

Italiani, vi è piaciuta la partita? Mi raccomando, continuate a seguire il campionato di calcio....

Gigio Il Pendolare 18.03.12 18:03| 
 |
Rispondi al commento

ma per il dopo terremoto una bella revisione dell'art 27 no? La costituzione và "ritoccata" pure qui,mica solo all'art 18..... giusto pè evità che i sorci non scappano......

luis p Commentatore certificato 18.03.12 17:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Monti dall’Aquila ha sviolinato così su Gianni Letta:

“Abruzzese eminente, fonte perenne di equilibrio e saggezza per la vita politica e istituzionale italiana che ha profuso un impegno straordinario per questa regione”.

Che si stia preparando ad aprire il portone del Quirinale al gentiluomo del Papa?

silvanetta* . Commentatore certificato 18.03.12 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Ascoltato ieri sera da Caselli a Che tempo che fa:

la corruzione costa a ogni cittadino italiano, neonati compresi, 1.000 (mille) euro l'anno.

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 18.03.12 17:55| 
 |
Rispondi al commento

La Lega, quella che continua a raggirare i suoi elettori al grido di “Roma ladrona” continuando a spacciarsi per un partito immacolato, aggiunge un’altra perla alle sue ben note caratteristiche.

Dopo il razzismo, l’omofobia, l’incultura la rozzezza e per ultima ( ma non l’ultima) arriva anche la ruberia.

Mai porre limiti ai partiti italiani. Essi continueranno a stupirci, perché di strada verso il marcio e l’amoralità ne hanno ancora tanta davanti e, tenuto conto delle caratteristiche del popolo italiano, la percorreranno tutta…

Florindo. Massa Commentatore certificato 18.03.12 17:52| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento

Il rattus italicus si è diffuso in tutti i gangli del costume politico, del modo di procacciare gli affari.
Grande roditore, il prototipo potrebbe esserne Lusi.
I politici attuali sono dei ratti modificati geneticamente, il cui unico scopo nella vita è saziare il loro fenomenale appetito.
Al confronto quelli di tangentopoli eran degli innocui topolini di campagna.
Quelli rubavano e basta.
Questi demoliscono lo stato sociale perchè ci servono le "Grandi Opere".
L'Italia è come una grande groviera, più buchi che formaggio.
L'ultimo buco, il piu grande e il più lungo di tutti, lo vogliono fare in quella benedetta valle, che resiste stoicamente all'invasione pestifera dei ratti dalle fauci mai sazie.
Falliremo quando non avremo più niente da cui attingere i soldi per restituire il debito. Quando nemmeno i bulldozer per terminare lo scempio della Valsusa avranno il gasolio per andare avanti.

Quando chiuse la Fiat, i cantieri navali, delocalizzate anche le macellerie e persino i cessi pubblici, ci toccherà passare la frontiera per andare a lavorare e a pisciare.

Beppe Da Monaco (odio la mafia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.12 17:43| 
 |
Rispondi al commento

Ha scritto Warren Buffet ''la guerra di classe esiste,l'ha proclamata la mia classe,quella dei capitalisti e...la sta vincendo !!!Caro Beppe ti seguo dall'inizio,sei avanti 20 anni,lo sei sempre stato,hai previsto tutto,ora pero' non è più sufficiente il web,i grillini,è necessario il partito,quello degli onesti, quello dei cittadini umiliati da anni.I ricchi hanno combattuto e stanno combattendo una guerra,quando i poveri risponderanno? Non si tratta di destra e sinistra ma di ricchi e poveri.Organizziamo la collera popolare e la disperazione ,basta con il web!

vincenzo celano 18.03.12 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Se il prof. Monti invece di pensare a come spremere ulteriormente i contribuenti, si concentrasse sul recupero delle "mazzette" (120 MLD?), delle imposte non pagate dai gestori giochi (98 MLD), recuperasse (almeno) quanto i partiti hanno ottenuto come "rimborso" e mai speso, rendesse equi compensi e pensioni ai politici che ora sono un insulto alla miseria di chi non arriva a fine mese, e mai potrà costruire una famiglia (l'italiano è in estinzione, ciò che resta dopo la politica, lo prenderanno i predatori non invitati)..........

..... forse si dimostrerebbe un "tecnico" diverso al contorno.

claudio p. 18.03.12 17:34| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

a cosa serve informare un popolo di coglioni?

nello g. Commentatore certificato 18.03.12 17:32| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA CANZONE DELLA SETTIMANA (LUSI-ah)
................

Oggi è stata gran festa in paese sì lo so
ma non per questo si brucian le chiese, no no no.
La botte era grande, il vino era buono,
lo sai anche tu
ti è tanto piaciuto che ci hai fatto il bagno non farlo mai più.
La tua veste colore di fuoco è molto bella però
troppo a lungo là sul campanile sventolò
gli indumenti di pizzo ricaman la pelle ma mi sembra che tu
questa sera al chiaror delle stelle non li avevi più.
LUSI - ah! LUSI - ah!
Di solito così non si fa!
LUSI - ah! LUSI - ah!
Tu sapevi che il curato ogni giorno prega sempre per te
ma perché l'hai legato a lui intorno hai ballato, perché?
E quando il figlio del tuo macellaio ti ha chiesto in sposa tu a lui
non dovevi rispondere che una bistecca non sei
e siam d'accordo con te devi decidere tu il fidanzato che vuoi
comunque esageri un po' con la richiesta che fai
provarli tutti non puoi!
LUSI - ah! LUSI - ah! Di solito così non si fa! LUSI - ah! LUSI - ah….
Ho l'impressione che se non smetti all'inferno tu finirai,
ma se non altro quel luogo più allegro ed umano renderai!
LUSI - ah… LUSI - ah! LUSI - ah!
Di solito così non si fa! LUSI - ah! LUSI - ah! Na, na na na…

Ciborio Commentatore certificato 18.03.12 17:29| 
 |
Rispondi al commento

il parlamento italiano somiglia pari pari all'arca di Noè,ci sono coppie di animali per ogni specie.
lo è anche la bce,solo più grande!
tutti questi animali imbarcati su questa grande nave,aspettano tutti la grande alluvione europea,che la sprofonderà in un profondo abisso!
cosa stiamo aspettando? mettiamoci in salvo,abbandoniamo questo posto,e cerchiamoci la terra promessa..

Domenico Granato, Cardito Commentatore certificato 18.03.12 17:29| 
 |
Rispondi al commento

@@ AnSia NewSSS........anche oggi @@@

Il post odierno inizia così:

Le onde sismiche si stanno diffondendo.Faglie improvvise di corruzione si aprono ogni giorno in tutta Italia.E' un movimento tellurico che non risparmia nessuno. ...........

((("Scomettiamo che oggi é in vendita un libro che tratta di un terremoto")))

immi grato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.12 17:24| 
 |
Rispondi al commento

Che pena questi politicanti, tutti aggrappati al nuovo salvatore. Monti ha offerto loro l'ancora di salvezza, che aspettavano per essere accompagnati alla fine della legislatura. Sono finite le divisioni politiche, sono finiti gli schieramenti, le destre le sinistre e i centri, tutti insieme appassionatamente sulla scialuppa del nuovo caronte. Non importa se le cronache giudiziarie, stanno falcidiando quel poco di credibilità che era loro rimasta, il rigorMontis li sta salvando, furor di popolo permettendo. Per adesso il rigorMontis si è dimostrato inflessibile con tutti tranne che con loro che lo sostengono appassionatamente.

antonio di leo 18.03.12 17:22| 
 |
Rispondi al commento

Rutto Rutelli era più simpatico quando si faceva sfondare da Bisex Pannella, almeno il culo era il suo.
Adesso fa il frocio con il culo degli altri, i contribuenti.

Carlo Carletti Commentatore certificato 18.03.12 17:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve :
Giorni fa ,mentre cercavo in internet qualche riferimento legislativo ,che mi potesse aiutare a risolvere il problema di una vera e propria truffa attuata dalle poste in conbutta con la CASSA DEPOSITI E PRESTITI del ministero del TESORO ,INERENTE A DEI buoni POSTALI fruttiferi a termine ,della serie AF,MI INBATTEI IN UNA legge ,Emanata dal governo negli anni 2000/2001,che finanziava ,con finanziamenti a fondo perduto ,medie e piccole imprese italiane che spostavano o delocalizzavano le loro sedi e stabilimenti nei paesi dell'ex JUGOSLAVIA .

Signori il cerchio è da parecchio che è stato cghiuso,solo il popolo pecorone non sa niente .
La stampa di queste cose non sa niente?Magari lo ha pubblicato ma il popolo bue era al pascolo nei pascoli del calcio ,dei vari sport,dei vari programmi televisivi (grande fratello ,isola dei formosi ,la fattoria ,programmi di cucina ,star treck,e tanti altri programmi spazzatura ).

giuseppe carbotti 18.03.12 17:15| 
 |
Rispondi al commento

I politici ci hanno stancato. Hanno fallito. Sono dei falliti. Ma cosa ci si può aspettare da gente nullafacente messa li nei listini bloccati da personaggi paleontologicamente estinti, in barba ai referendum popolari? Che falliscano. E lo hanno fatto. E ora a casa, e senza vitalizio. A calci in culo! Ridateci l'Italia! Riprendiamoci l'Italia!

Paolo Salerno 18.03.12 17:11| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHI SEMINA VENTO fa cadere un vaso in testa….

Già alla prima scossa, ci si dovrebbe chiedere cosa succede. Invece, i primi noi che non abbiamo soluzioni, aspettiamo che la scossa passi e che tutto torni alla vecchia e sana “normalità”.

Leggiamo la notizia, ci facciamo la nostra sega mentale e aspettiamo passivamente. Del resto qualcuno dice che, gli eletti, li abbiamo votati noi…non tutti io, ma noi. Un conto è subire passivamente i vari terremoti che la natura produce, cercando di difenderci nei modi più disparati quanto inutili, altro è sapere che a queste scosse “umane” ne seguiranno altre della stessa entità “moneta sonante” o maggiore e non fare nulla di nulla.

E pensare che, con mani pulite, pensavamo di avere tolto lo sporco maggiore: quello che si vede a occhio nudo, dove i migliori erano quelli che si sparavano un colpo in testa. E’ vero quel che si dice: muoiono sempre i migliori dei peggiori.

E’ inutile storcere il naso…gli unici che avevano capito di averla fatta grossa, sono stati i più coraggiosi perché, forse troppo tardi, avevano scoperto che questo malcostume non era nel loro DNA.

Oggi queste usanze tribali, sono in disuso. In fin dei conti, a questi, basta guardare alla giustizia e sperare di farla franca.


Aloha!


sTAR ogni volta che ammazzano un "marines" o un "yankee" mi viene un sonrrisino

altro che brindare per Pear Harbor brindo per tutto !!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.12 17:06| 
 
  • Currently 3.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento

Rutelli: abbiamo un bilancio taroccato da un tesoriere ladro,

ci sono dei numeri che non tornano... ah ah !

la sarà dura !

Extra Terrestre Commentatore certificato 18.03.12 17:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando ci sono post simili non so cosa e come commentare.

Non per mancanza di idee o per assenza di senso critico.

E' che mi sono stancato. Mi sono stancato di sapere che tutti i sospetti erano fondati. Mi sono stancato anche solo di parlare di gentaglia messa li', nei posti di comando, appositamente per fare i caxxi loro e per metterlo in quel posto ai cittadini.

Mi sono stancato di sentire quelle schifezze sub umane della lega nord fare ancora i duri e puri e intanto fottono la stessa terra in cui sono nati, "il grande nord" e non solo. Nel mentre sparano contro i meridionali e gli stranieri per distrarre le masse di pecoroni degli elettori a cui e' bastato un capobranco per sentirsi fregati dai meridionali e messi in pericolo dagli stranieri.

E' tutto cosi' incredibilmente stancante!!

Si possono dire solo le solite cose, spazziamoli via, eliminiamoli in qualsiasi modo, mettiamoli in galera...le solite cose e nulla cambia e nulla cambiera' finche' in giro ci sara' un solo euro da rubare.

L'unica cosa di cui non mi sono stancato e' dire che questo debito pubblico non l'ho creato io. Mi spiace, neanche in minima parte.
E quindi non intendo pagarlo!!

Se lo paghino loro!

Ma per fare questo occorrerebbe uno STUDIO LEGALE 5 STELLE. Un gruppo di avvocati pagati pro quota da tutti noi per avviare migliaia di cause per il risarcimento di tutti i danni prodotti da questi parassiti!!

Parassiti che hanno avuto anche il coraggio di mandare in onda, sul video della televisione il celebre spot control'evasione.

Avete presente? Quello che dura circa un minuto, nel silenzio piu' assoluto e si vedono scorrere le immagini di varie specie di parassiti, di acari...

Ecco, quando vedete le immagini di quei parassiti dategli un nome per ciascuno. Bossi, Berlusconi, Bersani, Gasparri, La Russa, Gelmini, Rutelli....sono tutti li', in quel minuto di spot!!

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 18.03.12 17:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Due Italiani sono stati rapiti da un gruppo di Maoisti in Orissa, India.

http://www.bbc.co.uk/news/world-asia-india-17421561

Sarebbe veramente il massimo se i due fossero a loro volta comunisti.


Purtroppo si caro Beppe e l'ultimo punto è il più agghiacciante, chissà cosa inventeranno la prossima volta pur di raschiare il fondo del barile e mandare avanti questa assurda associazione a delinquere. Opere di devastazione ambientale come la TAV sono il simbolo del baratro, non della crescita......che poi basta con questa caxxo di crescita....crescita de che e per chi??!!

Andrea Caroli (elettrociccio), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.12 16:50| 
 |
Rispondi al commento

è un sistema di finaziamento che parte dal basso, quello si, la democrazia può partire anche dall'alto di una visione politica come sappiamo.

si parte a livello locale, si creano i presupposti, ci si concentra sul territorio... e poi a livello nazionale si lasci fare a chi ha esperienze di un certo livello.

Extra Terrestre Commentatore certificato 18.03.12 16:50| 
 |
Rispondi al commento

ah Spesetti è uno che vorrebbe raddoppiare i rimborsi elettorali, confermato anche oggi,

per contrastare i poteri forti servono soldi, ovvio.

Extra Terrestre Commentatore certificato 18.03.12 16:45| 
 |
Rispondi al commento

tanto il sistema implode da solo, l'ingresso nell'euro e stato utile perche permette di spazzare via tutta la classe dirigente (marcia)dello stato. Cascano le poltrone e cascheranno borse e obbligazioni. Il giochetto e finito. Ma la domanda è: cosa viene dopo? gia ci siamo abituati ai militari per strada ....

riccardo scaglia 18.03.12 16:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi ha incuriosito l'articolo di oggi del FQ su Sposetti tesoriere del PD, "l'uomo a cui anche Bruno Vespa affiderebbe i suoi risparmi", il tesoriere del "partito degli onestissimi"

l'articolo

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/03/17/tesoriere-margherita-politici-parlino-cosi-rovinano/198129/

Sposetti raffigurato come "genio" dei rimborsi elettorali

http://blog.panorama.it/italia/2012/02/29/soldi-politica-professione-tesoriere/

Sposetti querela Panorama

http://www.ilgiorno.it/sesto/cronaca/2011/08/03/556157-sposetti_querela_settimanale_panorama.shtml

Rutelli, con la voce rotta dall'imbarazzo spiega i numeri della "grande fregatura"

http://www.radioradicale.it/scheda/348258/conferenza-stampa-di-francesco-rutelli

Extra Terrestre Commentatore certificato 18.03.12 16:38| 
 |
Rispondi al commento

pe' er fruttarolo e pe' tutti

http://youtu.be/NsPrDeQH0Z8

Sergey Sobyanin () Commentatore certificato 18.03.12 16:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo bisogna farne di strada
da una ginnastica d'obbedienza
fino ad un gesto certo più umano
che ti dia il motto della violenza

però bisogna farne altrettanta
per diventare così coglioni
da non riuscire più a capire
che non ci sono poteri buoni

da non riuscire più a capire
che non ci sono poteri buoni!

A Maria Pia Caporuscio con sincera stima.
Ciao!

maria c., perugia Commentatore certificato 18.03.12 16:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Baudo dice che la Rai e' moribonda e che al comando ci vorrebbe un Marchionne.

Ma niente niente il Pippo nazionale vuole che "il Marchionne" sposti la Rai in Polonia?

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 18.03.12 16:27| 
 |
Rispondi al commento

nessuno scenderà in strada.
questo fascismo finanziario è il miglior prodotto da 30 anni a questa parte.
la gente lo ama..
la gente lo adora..

Marco F., Torino Commentatore certificato 18.03.12 16:26| 
 |
Rispondi al commento

Chiedo scusa ai numerosi italiani per averli sempre etichettati come degli Italioti.

Niente di più falso al meno nelle premesse.

Se la gente non è scesa ancora con i forconi per le strade a prendersela con chi tutti ben conosciamo è solo perché la descrizione dell'Italia fatta di disagi e di povertà generalizzata non corrisponde del tutto al vero.

Ho visionato una statistica che mi ha finalmente aperto gli occhi e che spiega perché niente si muove in Italia, almeno fino ad oggi.


Depositi delle famiglie italiane in euro:
- 20% sup ai 500000
- 10% sup ai 250000 e inf ai 500000
- 35% sup ai 50000 e inf ai 250000
- 35% inf ai 50000

Qui sta tutta la spiegazione. C'è ancora troppa ricchezza in giro.

Non muoversi e cambiare le cose nella mente di chi possiede depositi superiori ai 50000 euro significa continuare a difendere le loro ricchezze individuali, sperando che le cose si sistemeranno prima che qualcuno incominci ad intaccare troppo le loro riserve, nella falsa speranza che le cose cambino in meglio resistendo ad oltranza, perché cambiare tutto adesso per loro significa probabilmente perdere tanto se non tutto.

Ma loro non sanno che quella ricchezza fa proprio gola alla finanza internazionale che ha piazzato oggi i suoi uomini in Grecia e Italia e ieri in Argentina.

Prima di buttare l'Italia travaseranno la ricchezze degli italiani nei loro forzieri, paese dopo paese, fino ad avere a capo dei vari Stati europei i loro uomini di fiduccia.

Questo è il vero piano finale che hanno in mente. Una super dittatura europea. Non ci credete?
Allora provate a considerare che hanno già realizzato una polizia europea. Come mai senno per assoggettarla ad un unico controllo centralizzato in mano ai banchieri?

Accarezzate, finché potete ancora un pò, le vostre ricchezze, perché tra non molto saranno solo un lontano e vago ricordo.

Forse solo dopo scoprirete realmente di essere stati degli immensi Italioti, ma a questo punto non servirà più nessuno che ve lo spieghi...

Cittadino Sovrano, Mondo Libero Commentatore certificato 18.03.12 16:24| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ESATTO. IL PROBLEMA E' ESATTAMENTE QUELLO, CHE LE MAZZETTE LE HANNO GIA' PRESE, E QUANDO LE MAZZETTE VENGONO DATE DALLE VARIE MAFIE, LOBBIES O DITTE COME LA LOCKED POI GLI IMPEGNI "S'HANNO A RISPETTARI" OPPURE, QUANDO VA BENE, SI APRONO ARCHIVI STRANI, COME QUELLO CHE 30 ANNI ORSONO, A CAUSA D'UN RITARDO NELL'ACQUISTO DEGLI AEREI DA TRASPORTO "HERCULES" C 130 (sempre Loocked, come gli attuali F 35)COINVOLSE FINO ALLE DIMISSIONI IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIOVANNI LEONE (era lui il famoso Antelope Cobbler? Non si seppe mai, in effetti, chi fosse questo Antelope, corrotto dalla Locked) ma sicuramente portò in galera i ministri Gui e Tanassi. E POI, A COSA SERVONO STI F 35? AHHH, SI; DECOLLANO IN VERTICALE. MA LA PORTAEREI CAVOUR, COSTATA 10 MLD di EURO NON E' STATA COSTRUITA AL POSTO DEL GARIBALDI (PONTE DI VOLO CORTO) CON UN PONTE DI VOLO SUFFICIENTE A FAR DECOLLARE AEREI CONVENZIONALI, CHE CONSUMANO MENO CARBURANTE DEGLI F 35? SI, IL PONTE DI VOLO CE L'HA, E LUNGO ABBASTANZA, MA NON SONO STATE COSTRUITE LE CATAPULTE A VAPORE, PERCHE NON ESSENDO UNA NAVE NUCLEARE IL VAPORE NON SAREBBE BASTATO. A SIIIIIIIIII? E CHI E' STO SCIENZIATO CHE HA FIRMATO L'ACCORDO PER UNA NAVE INUTILE E PER AREI CHE AL DECOLLO DEBBONO ESSERE SUBITO RIFORNITI IN VOLO. ORBENE LO SCIENZIATO E' LO STESSO CHE OGGI FA IL MINISTRO DELLA DIFESA, L'AMMIRAGLIO GIAMPAOLO DI PAOLA, DIVENTATO SEGRETARIO GENERALE DELLA DIFESA, CAPO DI STATO MAGGIORE E POI MINISTRO...SENZA AVER MAI COMANDATO UNA SQUADRA NAVALE. UNO CHE CHIEDE SACRIFICI AI MILITARI DALL'ALTO DELLA SUA PENSIONE 40 E ROTTI MILA EURO MENSILI, NON AVENDO RINUNCIATO AGLI OLTRE 200 MILA EURO ANNUALI DA MINISTRO. ALTRO CHE DOVERE E MORALE. COSTUI, UFFICIALE IN PENSIONE LAUTAMENTE RETRIBUITO, VIENE PURE A FARE DISCORSI DI MORALE. ALTRO CHE CONFLITTO DI INTERESSI DI BERLUSCONI, QUESTI LO BATTONO.

siriowka kartowka 18.03.12 16:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Penso che il male peggiore dei nostri tempi sia il controllo dell'informazione,è troppo controllata dai partiti.È mai possibile che tutte le volte che accendi il televisore vedi sempre telegiornali(pilotati)Dov'è la gente normale che produce beni reali?? forse non esistono!!!!Bisogna
trovare un sistema tramite una organizzazione credibile che,proclami degli spegnimenti collettivi
DEI TELEVISORI.SPEGNETE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

angelo b. Commentatore certificato 18.03.12 16:07| 
 |
Rispondi al commento

Il bello è, che QUESTI, rubano, o meglio, come dicono LORO, "distraggono" alla luce del sole, sfrontatamente, impunemente, con il dito medio alzato, i sorriso a sfottò, con l'arroganza e la supponenza di chi: "io sono io, e te non sei un cazzo. Se ti va, è così, altrimenti, è così lo stesso.
E se hai quolcosa da dire, veditela con i miei servi."

antonio d., carrara Commentatore certificato 18.03.12 16:02| 
 |
Rispondi al commento

Con il termine di 'tassa' si intende l'estorsione legalizzata che lo stato impone al cittadino.

Lo giuro!

definizione della parola 'tassa' 18.03.12 15:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL TERREMOTO.

Pensa tu caro Beppe se,oltre al terremoto giudiziario,arrivasse anche il ciclone di un'azione legale collettiva contro i partiti!

Pensa che bello se qualcuno iniziasse a restituire anche il maltolto!

Ne avessimo già attaccato qualcuno di questi politicanti,tu pensa che seguito avremmo potuto avere!

Perchè se è vero che l'onda sismica ne inghiottirà parecchi,è anche vero che c'hanno rubato di tutto e di più!

Quando io parlo di azioni legali,parlo di come attacare i beni dei lestofanti,perchè non mi basta più che se ne vadano affancxlo,voglio che costoro paghino "materialmente" anche!

Hanno soldi,ville,barche,macchine,beni d'ogni tipo mentre noi stiamo alla canna del gas!

Io parlo di attaccarli ai polpacci,di non mollarli finchè non mollano l'osso.

Siamo al punto che la gente ruba per fame,ma dove caxxo siamo?

I responsabili hanno nome,cognome e conto in banca,è giusto che la refurtiva sia sequestrata.

A tutte le persone deglio organi dello Stato che oggi effettuano controlli a tappeto per scoprire gli evasori:

DOVE CAXXO SIETE STATI FINO AD OGGI?

PERCHE' QUESTI CONTROLLI NON SONO STATO FATTI DA DECENNI PRIMA?

CHI E' STATO FAVORITO NEGLI ANNI?

Mostrare il pugno di ferro oggi dimostra la debolezza passata,chi ne è il responsabile?

Anche lì è giusto cercar colpe!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

p.s.

Certo,per quello che dico io serve:

Uno Studio Legale 5 Stelle.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.12 15:47| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 40)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pasquino:

http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=FSnGV2wsr78#t=97s

"" ecco il cataclisma nostro, la rovina dei popoli : er core !!! """

http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=FSnGV2wsr78#t=217s

""" ...perchè solo sul sangue viaggia la barca della rivoluzione """

http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=flZD67LPk2M#t=182s

23 novembre 1825 - condannati a morte senza prove e senza difesa dal "papa" !

Angelo Tardini e Leonida Montanari


siamo certi che gli italiani da allora siano tanto "cambiati" ?
mah! dubbio !

Lenin eterno (l'unico), Roma Commentatore certificato 18.03.12 15:46| 
 |
Rispondi al commento

VI LICENZIEREMO ANCHE SENZA ACCORDO !

O.M. 18.03.12 15:42| 
 |
Rispondi al commento

"ma non torcerà un capello a chi, al sicuro dentro case antisismiche assisterà ridendo, al terrificante terremoto, sapendo di arricchirsi ancor più nella ricostruzione."

Se cosi´fosse ci sarebbe gia´stato un terremoto di magnitudine 9.
Il terremoto che ci seppellira´non lascera´spazio ai "ricostruttori" ma li inghiottira´insieme a tutti gli altri...
Perche´i politici TUTTI sono concordi che non c´e´salvezza nel baratro?
Perche´una volta che sono perite tutte le prede, non c´e´piu´cibo per gli avvoltoi.
Non sara´un terremoto, sara´una lenta agonia, lenta cosi´da poter permettere di salvare il salvabile, per chi puo´.
La prova piu´evidente e´il debito che cresce.
Se ci fosse una minima probabilita´di salvare il nostro paese forse si farebbe qualcosa di piu´.
Invece, quello che stanno facendo e´arraffare il piu´possibile prima del diluvio.

Patrizia B. 18.03.12 15:37| 
 |
Rispondi al commento

Baudo. "la tv di Stato è moribonda
Ci vorrebbe uno come Marchionne"

A parte che solo un cretino del livello di baudo potrebbe augurarsi che uno come marchionne (classico uomo con le pezze nel sedere) potrebbe in caso di incarico dirigenziale risollevare la rai.

Io invece giubilo di gioia e aspetto con ansia, perche quel giorno in caso di funerale rai io sarò li al primo posto felice e contento, e se qualche lacrima dovesse scendere dai miei occhi, sarà solo per un momento di gaudio incontrollato mai per tristezza.

http://www.corriere.it/spettacoli/12_marzo_18/baudo-intervista-tv-stato-rai_803ed516-70e8-11e1-8a4c-5b31135cad1f.shtml

Pietro T. Commentatore certificato 18.03.12 15:35| 
 |
Rispondi al commento

31 Marzo 2012. OCCUPYAMO PIAZZA AFFARI.
Milano.

Terzo Nick Commentatore certificato 18.03.12 15:33| 
 |
Rispondi al commento

Nel blog Beppe scrive: "il fiume di denaro a cui attingevano i partiti e le lobby si sta prosciugando".
Mi permetto, pur concordando in linea di massima con detto pensiero, ricordare che il Governo Monti ha evitato, almeno in parte, con il "SalvaItalia" (meglio se ridenominato "Salva Caste") detto prosciugamento. L'ha fatto con il blocco delle pensioni e degli stipendi, con l'abolizione di fatto delle pensioni, con le addizionali comunali e regionali, con le accise sulla benzina e gli altri carburanti, con l'ICI (ora detta IMU) sulla prima casa e sugli altri immobili rivalutati tutti del 160%, con le addizionali sulle RCA a favore delle Province e con la patrimoniale applicata ai risparmi della gente normale. In tal modo i politici potranno continuare a prelevare soldi per se stessi e per i loro "cari" almeno per altri 3 anni. Il terremoto è ancora, dunque, lì da venire, la povertà avanza invece rapidamente.

Chiara Mente Commentatore certificato 18.03.12 15:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fino a poco tempo fa molti cittadini erano ancora fieri di declinare la propria appartenenza politica.

Oggi molti hanno finalmente capito che “essere” di destra o di sinistra o di centro o della lega significa solo “essere” perdenti.

Hanno finalmente capito che il piu' pulito della casta politica / amministrativa / imprenditoriale / sindacale / finanziaria ha la rogna...

Il terremoto dal basso sta salendo in superficie giorno dopo giorno...

Penso che i palazzi del potere e le strutture ad essi collegati non rimarranno in piedi dopo il suo passaggio e i partiti saranno schiacciati sotto il loro crollo...

Cittadino Sovrano, Mondo Libero Commentatore certificato 18.03.12 15:18| 
 |
Rispondi al commento

Condivido l'analisi ma non vedo ancora la soluzione (un tempo si chiamava ALTERNATIVA). La classe politica italiana, quasi tutta, è (lo dicono anche gli ultimi sondaggi) alla frutta ma da questa situazione si esce solo attraverso le regole della democrazia: il voto. Piccolo problema: quanti italiani andranno a votare? Quanto funzionerà ancora la sirena del vecchio partitismo? Quanto può riuscire un movimento come il M5S a intercettare il malessere e la protesta che sta crescendo fra i cittadini? Non so dirlo. Sto solo, da un po' di tempo a questa parte, riflettendo che ci sono milioni di cittadini che non hanno mai letto un post su questo blog e che gli interlocutori dei post sono quasi sempre gli stessi. Abbiamo il non facile compito di trasformare il malessere e la protesta in un voto per cambiare davvero. Abbiamo il compito enorme di portare l'informazione in tutti i luoghi e in tutte le case. Possiamo pensare di farlo solo attraverso la rete? Temo proprio di no. Occorre andare oltre, occorre pensare altre strategie di informazione e comunicazione. Il rischio che vedo, fortissimo, è di fare un buon risultato che non servirà a cambiare davvero. Facciamo iniziative sul territorio, mobilitiamo tutti quelli che non ci stanno più a sostenere questo regime (cosiddetto liberale) che ha creato un debito enorme e condizionato la nostra vita e quella dei nostri figli. Ho sessant'anni ma non ho perso la voglia di cambiare e neppure la sensazione che si, si possa fare. Non illudiamoci però di farlo da soli. Non possiamo neppure pensare a tempi biblici perchè, non dimentichiamolo, il POTERE poi si riorganizza, si trasforma, si presenta sotto altra veste... Monti & C sono il nuovo POTERE. Berlusconi & C. ci hanno distrutti e non ce ne eravamo accorti appieno, questi ci stanno distruggendo e ce ne accorgiamo giorno dopo giorno: pensioni, tasse, disoccupazione. E' un terremoto anche da questo punto di vista. Dei ladri ormai siamo assuefatti. Che non vuol dire "odiarli" di meno.

Giuseppe Annulli 18.03.12 15:13| 
 |
Rispondi al commento

da cadoinpiedi.it - lettera di un giovane neolaureato

ITALIA, L'ESODO DI UN PAESE CONDANNATO AL DECLINO

di Davide Reina - 18 Marzo 2012
In Italia manca da anni una strategia di sviluppo: centinaia i laureati e gli imprenditori che si trasferiscono all'estero, dove trovano migliori condizioni di lavoro e di vita. Il ritratto di un Paese che sta perdendo la sfida con i competitor internazionali. L'Expo di Milano? E' solo un'illusione

Giovanni Esposito è un giovane ingegnere di ventiquattro anni, originario di Caserta. Si è appena laureato al Politecnico di Milano con il massimo dei voti. Sul volto, i segni di una maturità precoce. Tipica di chi nella vita ha dovuto imparare presto a cavarsela da solo. Mi chiede consiglio. Vorrebbe rimanere a lavorare in Italia.

Ma gli propongono solo stage o, al massimo, contratti temporanei. Con stipendi da fame. E' ambizioso, come deve esserlo chi vuole fare qualcosa d'importante nella vita. E' orgoglioso, come tutti quelli che nella vita hanno dovuto faticarsi ogni passo. Si sente umiliato e deluso da questo paese. Però è il suo paese. Siamo al bar, e davanti a un caffè mi parla di questa proposta d'impiego da parte di un'impresa olandese. Contratto a tempo indeterminato, stipendio il doppio di quello italiano, la sua gioventù e mancanza di esperienza valutate con grande apprezzamento e non, come da noi, quasi fossero una colpa. Gli leggo sul volto una domanda: "perché?".

Perché questo paese non mi riconosce quello che mi sono conquistato con mille sacrifici? Perché devo quasi elemosinare un posto di lavoro?. Manco mi facessero un favore a darmelo, questo benedetto posto di lavoro. "Perché?". E allora, tutto a un tratto gli dico: "non te la fare quella domanda. Perché se questo paese non ti sa apprezzare, se non ti vuole offrire un lavoro decente dopo tutti i sacrifici che hai fatto, allora non ti merita. Vai". Mi guarda, annuisce.


come hanno ridotto il Paese gli italiani con un
nano e uno spastico! punto.

Lenin eterno (l'unico), Roma Commentatore certificato 18.03.12 15:11| 
 |
Rispondi al commento

Speriamo che la razza Italiana non si diffonda anche all'estero, quello sarebbe il vero terremoto!!!!

tommy68 18.03.12 15:04| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace ma non ci sto!!!
Cara Mariapia Caporuscio hai scritto un commento ottimo e del tutto esatto ho un grande prolema a fidarmi di te.
Per troppi anni mi sono fidato e ho votato gente che si riteneva superiore agli altri e tu, mia cara, sei una di quelle.
Chiamare coglioni tutti gli italiani vuol dire sentirsi superiore a tutti gli altri e sono proprio quelli come te che hanno rubato a mambassa in italia.
Forse non te ne accorgi ma loro hanno fatto priprio come te; "non ti preoccupare, votami che penso io a te" è la frase fatidica del politico medio che tradotto in italiano volgare si trasforma in "stai zitto coglione che non capisci niente, votami che ci penso io"

Tutti i politici che si sono susseguiti hanno cercato di battere l'avversario insultandolo, sputtanandolo e mettendo in prima fila la propria onestà nei confronti dell'altro ma tutti hanno avuto un solo difetto che ha fatto si che ormai siano odiati dal popolo.....LO HANNO SEMPRE INSULTATO PERCHE' CHI SI CREDE MIGLIORE DEGLI ALTRI NON SA FARE ALTRO.

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 18.03.12 15:00| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 26)
 |
Rispondi al commento
Discussione