Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La mattanza


disperazione.jpg
"La BCE ha ingozzato di soldi le banche italiane, per finanziare la ripresa. Esse lo restituiranno con l'1%, e intanto hanno comprato titoli pubblici che rendono il 6-7%. Un artigiano di Ginosa (Taranto) qui in Puglia va a chiedere 1300 euro glieli negano, torna a casa e si ammazza. Un altro ragazzo pugliese (di Scorrano, nel Leccese) ha un lavoro precario con cui mantiene la madre vedova (che ha due soldi di vitalizio, mica come la Casta che si compra le ville) e il fratellino, lo perde, e pure lui si uccide. Sullo sfondo Equitalia: un mio amico aveva 100 euro di finanziamento per un cellulare, licenziato, non ha potuto pagare, gli hanno ipotecato la casa a sua insaputa. Questo regime ormai pratica l'omicidio con lucida, scientifica determinazione. Per questo paese ha combattuto mio padre, partigiano, scampato al massacro di Cefalonia?" Francesco Greco

22 Mar 2012, 11:28 | Scrivi | Commenti (56) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Very enjoyable! I hope you write more on this subject!

Tacho Pro 2008 11.07.14 11:09| 
 |
Rispondi al commento

DOVREMMO ORGANIZZARE DAVVERO UNA PROTESTA UNA RIVOLTA .... USCIRE DA QUESTO SISTEMA MARCIO DOVE LORO FANNO SOLO I LORO SPORCHI INTERESSI E NOI POVERI CITTADINI ONESTI PATRIOTTICI SPERIAMO ANCORA IN UNA RIPRESA IN UNA RISALITA CHE NN AVVERà MAI PERCHè OGNI GIORNO SI SENTO DI SOLDI CHE SPARISCONO E NO DI MILIAIA DI EURO MA DI MILIONI E MILIONI CHE NN SI Sà MAI CHE FINE FANNO....MA CI RENDIAMO CONTO DI COME SIAMO ORMAI DIVENTATI TUTTI DEI RINCOGLIONITI CHE CI MANGIAMO LE CAZZATE CHE CI RACCONTANO ALLA RADIO O IN TV..?? MILIONI DI EURO SPARISCONO COSì IN UN BATTER D'OCCHIO E NN SI Sà DOVE SONO ANDATI A FINERE???MA CHE CAZZO DITE....SE NOI PER MOVIMENTI SUPERIORI A MILLE EURO SIAMO CONTROLLATI LORO PER DECINE DI MILIONI NN SI Sà NULLA??? RAGAZZI O QUI SI ABUSA DI DROGHE PESANTI E FATTE MALI O QUI DAVVERO BISOGNA ORGANIZZARCI E FARGLI UN COLO COSì ALTRO CHE NN SI TROVANO MILIONI E MILIONI DI EURO..... BASTAAAAAAA BASTAAAAA SIAMO STANCHI DI SOPPORTARE QUESTE VOSTRE CAZZATE..... VOGLIAMO GIUSTIZIA!!!!!!!!

davide g., bari Commentatore certificato 23.03.12 21:50| 
 |
Rispondi al commento

L'ATTACCO---Non fatevi ingannare. Mentre ( Dividi et Impera ) ci fanno accapigliare tra noi,giovani contro lavoratori anziani, dipendenti privati contro quelli pubblici, la dittatura dei fanatici neo-liberisti , al soldo della speculazione finanziaria ( Goldman Sachs ) non eletti da nessuno, ma sostenuti e serviti con devozione da PD PDL e da tutti gli altri altrettanto miserabili ladroni, porta avanti le sue folli logiche neo-liberiste. La sterilizzazione dell' Art 18 è Il Più Feroce Attacco Ai Salari Mai Attuato. Usando la psico-arma del licenziamento economico senza alcuna possibilità di reintegro, le aziende rimoduleranno fortemente al ribasso la totalità dei contratti in essere. E al povero lavoratore, pensando alla famiglia da mantenere, al mutuo da pagare e anche ad Equitalia pronta a pignorarti qualunque cosa, non rimarrà altro che chinare il capo e accettare. Non solo sarà costretto a dimostrarsi sempre servizievole e disponibile oltre la dignità, ma dovrà anche fare i conti con decurtazioni robuste in busta paga nell 'ordine del 30% in sù, a seconda della voracità o carità umana del datore di lavoro, dell' imprenditore o della multinazionale. Ombre inquietanti si allungano sui lavoratori, sui redditi e sui tenori di vita. Ci vediamo in parlamento, sempre che ci permettano di votare e non prolunghino, causa "il momento drammatico del Paese" il mandato a Mario Monti e alla Goldman Sachs.

cielo stellato 23.03.12 18:10| 
 |
Rispondi al commento

Io non credo che mi ammazzerei se mi capitasse di stare peggio di cosi, ci sono anche i disonesti da derubare!!!

moss vald, torre de roveriBG Commentatore certificato 23.03.12 18:07| 
 |
Rispondi al commento

SVEGLIAMOCI!!!!!

anna z 23.03.12 17:42| 
 |
Rispondi al commento

« È meglio essere violenti, se c'è violenza nei nostri cuori, piuttosto che indossare l'aureola della nonviolenza per coprire la debolezza. La violenza è sicuramente preferibile alla debolezza. C'è speranza per un uomo violento di diventare non violento. Non c'è questa speranza per i deboli. »
GANDHI

davide ., solthurn Commentatore certificato 23.03.12 15:36| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano è proprio diventato l'imbuto del "merdume" e Bersani il Giuda dei lavoratori
Ancora una volta ci scaricano "palle".
Bravo Beppe! Sarà appunto una mattanza!
E non solo per i crediti ma sopratutto per l'articolo 18
http://www.repubblica.it/politica/2012/03/23/news/riforma_lavoro_al_cdm-32062602/
L'unica via d'uscita è la politica proporzionale, altrimenti si torna all'epoca dei faraoni!
I faroni burocratlioti!

mario mario Commentatore certificato 23.03.12 13:05| 
 |
Rispondi al commento

tutta la mia solidarieta' ed il mio cordoglio nei confronti di questi poveri ragazzi che si sono tolti la vita...tuttavia ritengo che se arrivi a toglierti la vita sarebbe magari piu auspicabile un bel gesto stile giorno di ordinaria follia scagliandoti contro chi la tua vita ha distrutto...tanto perso per perso meglio diventare un volto impresso sulla tshirt di milioni di fans che un semplice suicida

mariano di giorgio 23.03.12 13:01| 
 |
Rispondi al commento

RIVOLUZIONE CIVILE O SARA' LA FINE DI QUESTO PAESE. RENDIAMOCI CONTO CHE SI VIVE PERCHE' I NOSTRI GENITORI CI MANTENGONO , MA COSA NE SARA' DI QUESTO PAESE TRA 10/15 ANNI???.. SI E' ORAMAI INSTAURATO UNA SORTA DI PERVERSO DISINTERESSAMENTO SOCIALE DA PARTE DEL CITTADINO, IN MAGGIORANZA VECCHIO E STANCO CHE PORTERA' IL PAESE ALLA CATASTROFE ECONOMICA. LA FINE E' VICINA, NON MANCHERA' TANTO SE NON CAMBIA NULLA

Gianluca 23.03.12 12:37| 
 |
Rispondi al commento

ieri sono andato in banca , ho bisogno, per il mio lavoro, di acquistare una macchina da laboratorio (quella che avevo si è irrimediabilmente rotta) , ho contattato una società di leasing e renting , poi visto gli interessi "altini"mi sono detto :potrei chiedere alla mia banca? , sono in classe A+ (ovvero ottimo pagatore nelle banche dati degli istituti di credito ) e sono cliente da tanti anni ..... l'impiegata con un notevole imbarazzo mi presenta un finaziamento attrezzature agevolato al tasso del 11,52 % !!!!!
ma chi è che deve venire ad investire in ITalia ??? ogni commento mi sembra superfluo.

filippo pagliarini 23.03.12 11:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei sperare che la sparata delle casa ipotecata per il debito di 100,00 sia appunto una sparata!!!
Cerchiamo il più possibile di essere sinceri quando qui sul blog si fanno certe affermazioni, altrimenti diventiamo come i giornali "pubblici" che fanno la gara a chi scrive le bufale più incredibili.

irinalabolscevica 23.03.12 09:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'altro giorno stavo camminando per strada, in mezzo a tutta la gente normale vestita ormai di stracci e con le pezze al culo, arrivano verso di me il direttore di una banca locale che conosco di vista con due altri cazzoni ingiaccati e incravattati, tutti e tre pieni di sè, con sorrisi superlativamente idioti e gesticolazione esagerata, come se fossero su un palcoscenico e tutti guardassero loro. Occupavano tutta la larghezza del marciapiede, impedendo addirittura agli altri di passare. Ho puntato dritto al direttore e gli ho dato una bella spallata violenta, di quelle che ti ricordi. Così la prossima volta ti sposti, minchione.

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 23.03.12 09:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Qua finisce molto male...

Se ti ipotecano la casa per 100 euro, allora siamo davanti ad un gruppo di interesse molto pericoloso a mio avviso........

Diego Rossi 23.03.12 08:26| 
 |
Rispondi al commento

In questo Paese sopravviveranno solamente gli esattori delle tasse e i loro amici.
Il resto sarà presto costretta a nascondersi come i clandestini, braccato da un sistema che pretende senza dare.

mario mario Commentatore certificato 23.03.12 00:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se i partigiani e i soldati soppravvisuti alla guerra al ritorno AVESSERO STERMINATO TUTTI I FASCISTI FAMIGLIE COMPRESE
E AVESSERO IMPICCATI ANCHE CHI HA FATTO RIMUOVERE I CADAVERI DI PIAZZA LORETO A MILANO
oggi lo stato non farebbe quello che fa

SAPREBBE DI AVERE UNA CORDA AL COLLO E CHE AVREBBE I GIORNI CONTATI
non avremnmmo mai avuto dei ex fascisti al governo
che ci hanno dittaturato in modo democratico per anni
ogni vittima di guerra avrebbe avuto la sua vendetta
avremmo i mafiosi in carceri di massima sicurezza
avremmo tipi come berlusca .. bersani ...e c. in galera
avremmo sindacati venduti come la cisl che prima approva l abolizione del art 18 e poi va in televisione a fare la farsa di ...modificare la legge...
AVREBBE GIA DOMANI
IL 90 % DELLE TESSERE STRACCIATE
e forse dopodomani sarebbe disuccupato e dovrebbe trovarsi un --.. lavoro precario ...senza la garanzia del art 18

purtroppo abbiamo avuti gli angloamericani
invece del armata rossa stalinista
forse abbiamo qualche migliaio di italiani in piu
MA FORSE AVREMMO DEI POLITICI UN POCHINO PIU ONESTI....

stefano b., rovato Commentatore certificato 22.03.12 21:48| 
 |
Rispondi al commento

LENIN DOVE SEI???

ti ricordi come ti infervoravi quando scrivevo che MONTI è uno SQUALO AFFAMATO AL SOLDO DI BANKENSTEIN e tu MI PRENDEVI PER IL CULO e lo difendevi??

CHE FINE HAI FATTO, LENINUCCIO BEDDO!?

davide lak (davlak) Commentatore certificato 22.03.12 20:15| 
 |
Rispondi al commento

sono andato via dall'Italia per le banche mi hanno dissanguato rendendomi la vita impossibile. Ma come vedo e sento dai media le cose non cambiano e non cambieranno mai. Cambierei solo una parola alla canzone di Venditti (mondo di ladri) metterei Italia di ladri. Un abbraccio Beppe

giuseppe varalla 22.03.12 20:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche mio padre è stato partigiano e a differenza di ora, allora una piccola parte di italiani (la maggioranza erano fascisti, diventarono partigiani solo dopo la liberazione e democristiani alle prime elezioni)ebbe il coraggio di ribellarsi e combattere per i propri diritti. Io appoggio in pieno l'operato del movimento 6 stelle ma penso sarà inutile. Oramai il disastro non si può curare con la democrazia dal basso ma solo con la rivoluzione.

vforvendetta 22.03.12 20:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Premesso, rifiuto la violenza. Detto questo, come cittadino italiano che è stato educato secondo valori di onestà, che educa secondo valori di onestà, mi sento io violentato. Mi sento demoralizzato, demotivato, umiliato. Con questi sentimenti come potrei costruire un futuro per i miei bambini? Ebbene, ripeto, rifiuto la violenza, ripudio gli anni di piombo, gli anni in cui quando tornando a casa da scuola ogni giorno c'erano notizie di omicidi e attentati. Ecco, ora lo dico, con amarezza, ma a quasi 50 anni, oggi guarderei con assoluto distacco eventuali, ma probabili, atti di violenza. Direi, senza coinvolgimento affettivo,se lo sono cercati, peggio per loro.

bel zebù 22.03.12 19:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tuo padre non ha combatuto per questo paese, dove si umilia il cittadino,si uccide la liberta', si elimina la speranza, ma per uno migliore nel quale credeva e con lui molti altri, ora spetta a noi far si che i sacrifici e le speranze di tanti che lottarono non siano stati per nulla!

Maurizio 22.03.12 19:09| 
 |
Rispondi al commento

Ora dovrebbero combattere i figli! Uccidersi perche' vessati da mostri non e' la cosa giusta. Se proprio avessi deciso di farlo, prima farei saltare in aria qualche mostro e poi appiccherei il fuoco diverse sedi istituzionali mentre sono li a gozzovigliare..o no? Senno' il piagnisteo e' una forma misera di no/esistere e basta: con tutto il rispetto per i morti.

mario. bottoni 22.03.12 18:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Auguriamoci come dice Beppe che questa gente non si azzardi a ripresentarsi alle prossime elezioni, altrimenti ......... Poi senza tanti massacri, si azzerano i loro conti si vendono le loro proprietà, si confiscano gli investimenti e il ricavato lo si impiega per fini sociali, e loro..... a lavorare con stipendio medio, auto in leasing e in affitto, tutti compresi, nessuno escluso. Ultima cosa, nessuno potrà più toccare la casa a chi che sia, perché come dice Beppe la casa non si tocca, altrimenti ................. Luca

luca consigliere, cavalese Commentatore certificato 22.03.12 18:34| 
 |
Rispondi al commento

100 euro per la rata del telefonino e gli sequestrano la casa. Ma vai a caaaagaaarreee va la. E magari qualche pirla qua ci crede. Alle volte 'sto blog pubblica delle cagate che non stanno né cielo nè in terra. Arrivo a dire "quasi quasi li voto 'sti stronzi" e poi leggo queste cagate qua. Ma ci sarà da qualche parte una via di mezzo tra voi e quei pistoloni che ci governano. Capisco la democrazia diretta senza filtri ma questo qui è un problema psichiatrico. Ma come si fa poi a prendervi sul serio con questa merda qua?

Alberto S., pordenone Commentatore certificato 22.03.12 18:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prima di tutto il mio rispetto per tutte le persone che decidono di togliersi la vita...solamente un essere sensibile, altruista e realista può arrivare ad un gesto simile.
Ci vorrebbe solamente la forza di trascinare con se chi ci ha portato in questa situazione!
Io sono pessimista di natura ma penso che se tutto continua così qualcuno farà delle pazzie...

Alessio Rosini 22.03.12 18:16| 
 |
Rispondi al commento

Con lo stipendio attuale a qualsiasi politico bisogna
1) togliere l'auto blu
2) togliere il portaborse
3) tutti gli altri privilegi
4) la scorta, quasi nessuno ne ha reale necessità è solo x
cafonarsi del titolo che si ha
5) che paghino le tasse come tutti i cittadini sia della vita
pubblica che le entrate secondarie
6) proibire attività accessorie, sono pagati per sedersi nelle
camere che noi eleggiamo e non nei consigli di
amministrazione

con questo stipendio che prendono deve già essere compreso:
1) la benzina o quello che è anche per la sua vita privata
2) il portaborse
3) le spese di *rappresentanza*
4) vitto e alloggio a Roma


Bisogna reintrodurre la pena di morte per questi sciacalli

Una volta eletti lasciamo loro 200 giorni esatti per adempiere le loro promesse elettorali. Se vengono meno fucilazione senza processo.

Rimettere in vigore la costituzione che c'era nell'immediato dopoguerra e chi non si attiene eliminazione per alto tradimento

Eliminare i senatori cosi come sono attualmente: non fanno niente e costano l'ira di Dio. A loro posto sono da mettere per ciascuna Regione 5 eletti dal popolo il piu' forte dei 5 partiti + forti e che si diano da far per la propria regione

Lo so non è tutto, ma forse un'inizio....

sandrolibertini 22.03.12 18:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

BCE, BCE...Vorrei che si parlasse di più anche su quei Club come il "Bilderberg", la "Commissione Trilaterale, "l'Aspen Institute"...
In quei luoghi si riunivano molti politici per decidere quale Stato aiutare o far fallire, probabilmente sono in grado di sabotare l'intera economia del pianeta.
Alcuni dei nostri politici che hanno bazzicato quei Club, vedi caso, sono Monti, Draghi, Prodi Tremonti...
Che voglia dire qualcosa?

Io vorrei che, sacrificio per sacrificio, si potesse tornare ad essere Stato Sovrano con moneta sovrana!

Non stiamo vivendo una vera crisi, ma ci tartassano, vilmente, perché ci crediamo!

Non ho sensi di colpa, da pensionato, ma tanta rabbia!

elvio dotto 22.03.12 18:00| 
 |
Rispondi al commento

...Facile dire: "non suicidatevi.." ti e' mai capitato di essere ad un passo dal perdere tutto quello che ti sei costruito nella vita?...una vita di sacrifici....non di lussi..arrancare nella speranza che i tempi migliorino..e invece sempre peggio...

maria d. 22.03.12 17:48| 
 |
Rispondi al commento

Un ragazzino ad un altro:Vuoi giocare a pallone?
L'altro:si,ok! faccio il portiere..
Allora si mettono uno difronte all'altro il primo tira,l'altro si prepara per afferrare il pallone,gli sembra così vicino,ma cosi vicino,le sue mani lo toccano,eccolo l'ha preso..
ma nooooooo! gli si sono piegate le mani,il pallone lo ha preso in faccia,adesso sangue ovunque,cola cola dal naso.. Gocciola sull'asfalto,due tre,4 gocce! Ecco.. Arriva il tampone,(una pallina di ovatta) >.< :S

Domenico Granato, Cardito Commentatore certificato 22.03.12 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Questo pezzo casca purtroppo a pennello: http://youtu.be/XjdVEzickx8

Ivan Guillaume Cosenza, Milano Commentatore certificato 22.03.12 17:10| 
 |
Rispondi al commento

per carità smettetela di suicidarvi per i soldi!!!! non ne vale assolutamente la pena, è un insulto ai valori umani autentici

Gilda Caronti, Milano Commentatore certificato 22.03.12 17:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

osservazioni condivisibili, tutto giusto.
Ma vogliamo avere anche il coraggio di dire che uno che acquista un cellulare con finanziamento è un mentecatto cerebroleso?! Altrimenti se demonizziamo una parte del Paese e chiudiamo gli occhi sulle responsabilità di un'altra parte, lo scatafascio Italia non lo fermeremo mai!

adi m 22.03.12 16:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

22 marzo, 14:09

GENOVA - Senza lavoro e disperato per non poter pagare le scarpe ortopediche alla figlia malata, un uomo di 45 anni si è arrampicato stamani su un traliccio del campo sportivo di Prà, nel ponente genovese e ha minacciato il suicidio. A dare l'allarme sono stati gli stessi passanti che hanno notato l'uomo in cima alla struttura. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri e il 118.

E' stato un maresciallo dell'Arma, salito sull'autogru dei pompieri, a convincere l'uomo a desistere. L'uomo, di origine sarde, ha spiegato di far fatica a trovare un lavoro fisso e di avere difficoltà economiche per mantenere una figlia malata.

........SEMPRE PEGGIO.....

ARTURO B., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.03.12 15:51| 
 |
Rispondi al commento

La BCE si sta riempendo di titoli dati a garanzia dalle banche per il prestito ltro2,ormai è tutto fuori controllo,non ci risolleveremo ne noi ne altri.
A breve ci saranno l'elezioni in Grecia e Francia e lo scenario politico potrebbe notevolmente cambiare,la Spagna e l'olanda hanno già puntato i piedi non volendo accettare il Pareggio di Bilancio,tanto che sono stati subito presi di mira dl mercato!.
Poi c'è il Portogallo e anche qui la situazione è incandescente..noi dobbiamo costringere e fare pressing, sparando ad alzo zero,sul governo e chi lo sostiene!in modo tale da costringere una parte di partiti ha prende le distanze dalla Triplice Alleanza, PDL,alleanza per l'italia,PD..bombardando i PDUEROS già in odore di scissione!!e ci sarà!.
Ritengo che bisogna far cadere il governo Monti..senza se e senza ma!prima si fa e meglio è.

roby f., Livorno Commentatore certificato 22.03.12 15:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo denunciava già più di 15 anni fa il compianto prof. Giacinto Auriti che il sistema debito dell'Euro generato dalla BCE avrebbe portato alla povertà, alla schiavitù moderna e che soprattutto ci sarebbe stata un'impennata spaventosa dei suicidi da insolvenza. Auriti aveva capito tutto e lo disse subito, ed ora punto dopo punto si sta verificando tutto, ci stanno togliendo tutto, il governo delle banche figlio della trojka sta eseguendo passo per passo il loro sporco piano. A sto punto non resta che sperare nella profezia maya se il mondo deve finire in mano loro è molto meglio un megareset e poi che sia quel che sia tutto ma non il mondo in mano a questa gentaglia.

Bruno Cinque (b5), Trieste Commentatore certificato 22.03.12 15:31| 
 |
Rispondi al commento


uno schifo totale ...

condivido a pieno.....

peccato....non vedo piu' botti , luci e saette....

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.03.12 15:30| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori