Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Se questo e' un presidente ...


Se questo e' un presidente ...
(02:59)
napolitano-crest.jpg

Napolitano si è rifiutato di incontrare quei pericolosi delinquenti dei sindaci della Val di Susa. Ha detto, digrignando la dentiera, "L'espressione del sacrosanto diritto al dissenso su qualsiasi scelta e decisione politica e di governo, deve escludere il ricorso a violazioni di legge, violenze, intolleranze e intimidazioni, come quelle che si sono purtroppo verificate anche negli scorsi giorni in nome dell'opposizione al progetto Tav Torino-Lione". Lo stile è lo stesso dei tempi dell'Ungheria quando pronunciò queste nobili e alte parole "L'intervento sovietico in Ungheria, evitando che nel cuore d'Europa si creasse un focolaio di provocazioni e permettendo all'Urss di intervenire con decisione e con forza per fermare la aggressione imperialista nel Medio Oriente abbia contribuito, oltre che ad impedire che l'Ungheria cadesse nel caos e nella controrivoluzione, abbia contribuito in misura decisiva, non già a difendere solo gli interessi militari e strategici dell'Urss ma a salvare la pace nel mondo." A Napolitano va riconosciuta la coerenza. Pertini avrebbe invitato a pranzo i sindaci al Quirinale, Napolitano ci ha accolto invece per lunghi anni Berlusconi tra una firma per il Lodo Alfano e una per lo Scudo Fiscale.
Io trovo gravissimo che il presidente della Repubblica non incontri dei suoi concittadini, rappresentanti delle istituzioni locali. Sono italiani e sindaci, non mafiosi o piduisti. Anche loro gli pagano lo stipendio, così come i loro padri e nonni, a lui deputato dal 1953. La Tav in Val di Susa non si farà. L'unica possibilità è deportare la popolazione come avveniva ai bei tempi di Stalin per ucraini e tartari. La Tav non serve, 22 miliardi per trasportare merci che con la ferrovia attuale sono meno del 50% della capacità. A chi vanno quei soldi? Perchè non vengono destinati alla scuola, alla sanità, all'innovazione? 360 docenti, ricercatori e professionisti hanno chiesto al presidente del Consiglio di tener conto dei risultati scientifici sulla inutilità della Tav a fronte di costi elevatissimi e di una distruzione ambientale. Nessuna risposta è pervenuta.
Per bloccare la Tav bisogna informare gli italiani. Il blog lancia una due giorni No Tav in tutta Italia sabato 10 e domenica 11 marzo con la creazione di banchetti per la distribuzione di volantini. La mappa dei banchetti sarà aggiornata in tempo reale sull'area Foursquare del MoVimento 5 Stelle. Loro non si arrenderanno mai. Noi neppure.

download-notav.jpgdownload2.jpgeventi-m5s.jpg
regime_3DA.pngCome abbattere un regime di Gene Sharp

La vera ribellione nasce dall'interno. Richiede consapevolezza collettiva, non collaborazione, pubblica resistenza. In questo manuale ci sono i metodi per costruirla.

6 Mar 2012, 13:50 | Scrivi | Commenti (1085) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Dopo aver insediato in maniera poco ortodossa, Monti a Palazzo Chigi se ne è venuto alla TV dichiarando candidamente che anche i piccoli debbono fare i sacrifici ! I sacrifici finora e da immemorabile tempo chi è che l i ha sempre fatti, proprio Lui con la sua prosopopea da vetero-comunista che ci costa due volte quello che costa ai francesi l' Eliseo e sette volte quello che costa agli inglesi la regina Elisabetta, da parlamentare europeo tralaltro, faceva la cresta sulle spese di viaggio a Bruxelles, poi nel discorso di fine anno consapevole delle castronerie dette ricordava a tutti che quando militava nel partito che difendeva gli operai se ne andava in visita nelle fabbriche del napoletano a sostenerne le lotte. Ora sta trattando sulla proposta del PDL di trasformare l'Italia in una repubblica presidenziale dimenticando Lui ed il PD meno elle che la P2 voleva a tutti i costi il presidenzialismo alla francese , nel 1974 fu tentato .un colpo di stato per attuarlo ricordo altresì che la P2 voleva il controllo dei mezzi di informazione, che la giustizia fosse sottoposta all' esecutivo e che la scuola in particolare l'università fosse legata agli interessi delle aziende e dell'impresa. In questo povero paese senza memoria storica andremo a finire tutti quanti molto male, si sta lavorando alacremente per estrarre dal cilindro l'uomo forte l'unto del signore l'uomo della Provvidenza che rimetterà in sesto la baracca. Lui resta dopo il presidente Leone resta per me il peggior presidente della storia.

Arno Faravelli 31.05.12 09:10| 
 |
Rispondi al commento

il presidente accoglie il calciatore di ritorno da una vittoria, ma non si fila gli scianziati italiani che hanno mandato il razzo vega in orbita, primo lancio italiano della storia..... povera italia e poveri studiosi e ricercatori italici

emanuele d., latina Commentatore certificato 17.04.12 15:50| 
 |
Rispondi al commento

A detta del Presidente Giorgio Napolitano: “bisogna dissentire nei limiti della legalità”, ossia mettersi in fila per uno senza accalcarsi e spingere e, a bassa voce e tenendo l’eventuale cappello in mano e gli occhi rigorosamente in basso, farfugliare sottovoce le proprie –certamente inconsistenti ed inappropriate- rimostranze. Dopo di che, prima di allontanarsi dal patrio e sacro suolo dell’Ufficio Dissenso, una pattuglia di agenti in assetto antisommossa identificherà il facinoroso sovvers….(pardon) cittadino attraverso un documento personale e il prelievo delle impronte digitali; ogni eventuale resistenza da parte di quest’ultimo sarà visto come una chiara forma di “oltraggio e resistenza ad un pubblico ufficiale” e punito immediatamente con un nugolo di manganellate, introduzione di lacrimogeni per via rett…(pardon) orale e una denuncia alla magistratura (che, sia ben chiaro a tutti i cittadini italiani, non sbaglia mai e non risponde di eventuali improbabili -rarissimi- errori giudiziari) per “terrorismo”.
Il Presidente Napolitano, uomo “imparziale e lucido di mente” (nonostante l’alzahimer), conscio del proprio ruolo di “magnanimo padre del popolo italiano” (vera manica di cogli….. e pecoroni –n.p.P.), non che “strenuo difensore dei valori repubblicani e democratici (sic!)”, ribadisce –ancora una volta- il ruolo centrale dell’Italia nell’Europa dell’euro, proprio come lo sciacquone lo è per il cesso!.
Ad majora:
Giorgio Napolitano
Note di testo:
n.p.P = nota personale del Presidente
Umberto Telarico (ribelle ed Uomo Libero)

umberto telarico 17.03.12 08:49| 
 |
Rispondi al commento

Ridateci PERTINI ...viva PERTINI!!! altro che questa cricca di politici... LUNGA VITA AL RICORDO DI PERTINI!

Carlo MARCON 16.03.12 09:42| 
 |
Rispondi al commento

prendo atto
che la mia rappresentanza
non è competenza
del presidente (minuscolo) della repubblica (minuscolo)

veller maurizio 13.03.12 13:00| 
 |
Rispondi al commento

E' giusto che le banche Italiane ricevono miliardi dalla BCE al tasso del 1% e per la maggior parte comprano BTP al 5% guadagnandoci il 500% ( quindi senza rischi) e che quando li prestano agli imprenditori ( che offrono garanzie reali 10 volte superiori al fido ) questi pagano il 7% con un ricarico del 700% ? La cosa più curiosa, è che si lamentano che il governo legifera sul non "addebito di spese" e sulla possibilità per un modesto pensionato a spese zero. lamentano

Conte Raffaele, Napoli Commentatore certificato 13.03.12 09:41| 
 |
Rispondi al commento

Noi rifiutiamo la fattura dell'idraulico, perchè ai 200 € ci aggiunge l'iva, cosi permettiamo l'evasione. Se invece lo stato, quell'iva che comunque non incassa, la rimborsasse, guadegnerebbe l'irpef sui 200 € dell'idraulico. Meglio non incassare nulla, permettendo l'evasione? O rimborsare a noi l'iva , in modo da intrappolare chi non fa fatture e ricevute? Cosi medici, avvocati , commercialisti etc. etc. Grazie e complimenti Grillo.

Conte Raffaele 12.03.12 15:54| 
 |
Rispondi al commento

NIGHTMARE 2012…
L’incubo per certi versi appartenendo al mondo dei sogni agitati ma pur sempre “mondo dei sogni” può essere una esperienza terribile ma poi per fortuna ci si sveglia ,magari sudati ,tachicardici, spaventati ma ci si sveglia…Nel nostro mondo di oggi invece, Italia in prima istanza, esiste una sostanziale, sottile differenza….Manca il Risveglio! Stiamo sprofondando velocemente in una disumanizzazione completa. In Italia si vive ormai come fossimo tutti preda della malefica diffusione di un virus fantascientifico misterioso spaziale che “Imbambola” sempre di più la gente che ormai si nutre solo di angoscia,depressione,stanchezza cronica e mancanza di futuro e progettualità ,delazione del vicino e disperazione ormai al limite della sopportazione Domina la scena mondiale e nazionale una pietosa serie di racconti favolistici, vomitevoli e assolutamente falsi di politici e governanti e bancari tutti con il culo al caldo ovviamente.Come si ferma tutto questo? Come si esce da tutto questo? Come si cambia tutto questo?Semplice!Non si può!Una volta un uomo davvero saggio disse:“ Camminare sull’acqua, mangiare i chiodi o il fuoco, dormire sui vetri rotti sono tutte sciocchezze! Unico vero miracolo nella nostra vita è Risvegliarsi. Inutile quindi continuare a parlare, seccarsi la lingua e consumarsi le dita sulle tastiere per cercare di cambiare ciò che per nostra mancanza di responsabilità personale con conseguenti mancanti vere azioni tese al cambiamento nella realtà e di una nostra cronica addormentata mancanza di consapevolezza si è logicamente poi trasformato nell’Incubo reale, principio guarda caso, di queste umili e modeste considerazioni che se per caso doveste leggere con cuore sincero e mente aperta sicuramente saranno di un qualche buon esito in riflessione e quindi conseguente Azione ….Vero?:) Ne siamo convinti…;)

Francy Roma 12.03.12 12:57| 
 |
Rispondi al commento

mi chiamo francesco la mia amica/conviventeda quando ho havuto una malattia invalidante lei praticamente mi sostiene economicamente. la sua attivita'va bene nonostante la crisi,in un momento di disagio economico si è rivolta ha dei sig."cravattari"e per 120.000 euro si trova nella condizione di lavorare per loro senza contare che si trovera' nella condizione di hvere entrate euscite non dimostrabili,sa loro non rilasciano fatture.hannofatto tanto ma non hanno fattoun ca++o un disperato amico ciao

francesco necci 12.03.12 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Egregio Beppe, so che lei si batte per le cause ingiuste e quindi facciamo un appello accorato perchè sta per essere distrutta (30.03.2012) una delle coste più belle dell'Italia. Abbiamo fatto di tutto, manifestazioni, ricorsi, raccolte di firme e tante altre cose ma non è servito a nulla finora. CI AIUTI A SALVARE QUESTA MERAVIGLIA DELLA NATURA. Per maggiori informazioni, può consultare NO SCARICO A MARE su Internet (con google)
Ci contatti ai seguenti numeri di cellulare: 328-75.50.405-Rosanna oppure 347-64.58.136-Giovanna. PER PIETA' CI AIUTI!

Giovanna Pesare 10.03.12 18:04| 
 |
Rispondi al commento

NOTAVOFOREVER FOREVERNOTAV VIVA LA VALSUSA VIVA IL POPOLO VIVA LA LIBERTA'

michela fabbrini, san giovanni valdarno Commentatore certificato 10.03.12 17:41| 
 |
Rispondi al commento

Non so voi, ma appena vedo in televisione la sua faccia di ultra 87enne che ci arringa un monito, mi viene un malumore tremendo, lui è il mandante di gente come la Fornero che ha distrutto il sistema pensionistico e ora si appresta a fare lo stesso con il mondo del lavoro. BASTA CON QUESTI, TUTTI A CASA!

MINO 10.03.12 09:53| 
 |
Rispondi al commento

Commento politico n. 33 bis
il CIPE (Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica) è la sede dove vengono definiti gli stanziamenti di fondi per il TAV in Val di Susa.
µi manca sempre il commento politico n. 27 due milioni di disoccupati, è così difficile inviarmelo?
Anche per mail acantani@pelagus. it
Arnaldo Cantani
Una mente che pensa

Arnaldo Cantani, Roma Commentatore certificato 10.03.12 09:41| 
 |
Rispondi al commento

lettera al presidente:
Onorevole Presidente Napolitano,
apprendo con rammarico e delusione della Sua dichiarazione di non voler incontrare i sindaci della Val di Susa.

Tale comportamento non fa, a mio avviso, che rinforzare l'idea di istituzioni distanti dai cittadini, incapaci di ascoltare e dialogare, il quale rafforza ancora di più la lontananza degli stessi cittadini dalle istituzioni, fattore questo ancora più grave in uno stato dove il popolo è sovrano.
Lei è arrivato nella bellissima città di torino la quale era letteralmente e praticamente blindata, non ha avuto l'occasione di incontrare nessun cittadino tranne un teatrino finto e falso di una scolaresca che l'attendeva intonando l'amato inno di Mameli.
mi chiedo: come non Le sia venuto il sospetto che ci fosse qualcosa di anomalo?
come si può in uno stato democratico blindare una città ed evitare che i cittadini possano incontrare o anche solo vedere il loro presidente della repubblica?
e il presidente della repubblica come può accettare tutto questo?
Mi creda, non avrei mai pensato che un Presidente della Repubblica italiana potesse offendere in tale modo i cittadini italiani, che hanno fiducia nella Costituzione e nelle istituzioni italiane.

Sono dispiaciuto di scoprire nella Sua scelta un rifiuto che non onora (con il dovuto rispetto) la Sua carica di responsabilità e di padre di tutti i cittadini italiani.

Confido nella Sua capacità di rivedere il proprio rapporto con le amministrazioni locali, con i cittadini della Val di Susa e di tutti gli italiani.

La saluto cordialmente auspicando di ritrovare in Lei il rappresentante di tutti gli italiani e di rivederla al fianco di questi i quali, con i loro sacrifici, fanno si che Lei possa svolgere il ruolo di capo dello stato.
Mauro Piccione

mauro piccione 09.03.12 18:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TAV, un treno merci … di scambio?

L’accanimento e la risolutezza con cui il sig. Monti e il suo governo tecnico, in quanto non eletto dal popolo “sovrano”, ma avallato da quello che lo fu, nonché dall’opposizione, sostenga e intenda procedere senza nessun margine di discussione, alla realizzazione della TAV, induce a delle riflessioni.
Tale atteggiamento, sembra sia diventato più irriducibile a seguito degli incontri che lo stesso sig. Monti ha avuto con i compagni d’avventura europei sig.ra Merkel e sig. Sarkozy, nel recentissimo periodo in cui lo spread BTP-Bund tedeschi viaggiava tra i 400/500 punti.
Sarà che gli Italiani, quando sentono parlare di infrastrutture e di preventivi di spesa per le grandi opere sperano che cada subito il governo (è successo ma non è bastato); ormai sanno come va a finire: o si lascia l’opera incompiuta o si raddoppia il preventivo. E quindi viene spontaneo insospettirsi.
Non ultimo, a tale atteggiamento del sig. Monti si sono aggiunte le dichiarazioni poco democratiche, e se mi è concesso oserei dire ipocrite, con cui il nostro “amato” Presidente della Repubblica (re-pubblica, il re è il popolo) abbia rifiutato categoricamente di incontrare i sindaci che rappresentano i comuni della Val di Susa. Richiesta di confronto legittima, espressa da una parte della popolazione che lo paga per rappresetarlo in ogni dove.
Ciò alimenta ancor più la cultura del sospetto…
Ma non sarà per “caso” che il sig. Monti abbia “barattato” la disponibilità di Germania e Francia a comperare i nostri titoli di debito pubblico (BTP) assicurando agli stessi la costruzione della TAV???!!! (Ma a noi non l’ha chiesto).
Ma non sarà, sempre per caso, che la TAV, che a noi non servirà a nulla, la useranno in prevalenza francesi e tedeschi per esportare e far viaggiare quindi in minor tempo le loro merci e i loro prodotti, più all’avanguardia e più apprezzati dei nostri, specialmente… mh, vediamo un po’… nei paesi del Nord Africa???!!!
Ma siii …, dove le grosse hol

Francesco D.P., Fabriano Commentatore certificato 09.03.12 15:26| 
 |
Rispondi al commento

SIAMO TUTTT DEI PECORONI.
ANCORA NON ABBIAMO ABBASTANZA FAME.
LA RIVOLUZIONE CONTRO LA TIRANNIA POLITICA DOVEVA COMINCIARE GIA' DA UN VENTENNIO, CIOE' DA QUANDO VENNE FUORI LO SCANDALO CORRUZIONE, TANGENTI, LA MAFIA, LA NDRANGHETA, LA CAMORRA ECC. NON ABBIAMO MOLTO TEMPO, QUESTI DELINQUENTI, ORA CON SOBRIETA' CI SPOLPERANNO FINO ALL'OSSO.
SOSTENIAMO IL MOVIMENTO NO TAV.
SOSTENIAMO IL MOVIMENTO CINQUE STELLE.
SOSTENIAMO TUTTI COLORO CHE HANNO ANCORA LA FORZA DI GRIDARE LA LORO RABBIA CONTRO L'INGIUSTIZIA.
MA TEMO CHE IL POPOLO INCORROTTO ED ONESTO SIA ANCORA IN MINORANZA, LA MAGGIOR PARTE DEVE QUALCOSA AL CLASSICO MOVIMENTO POLITICO OPPURE NE E' SUCCUBE INCONSAPEVOLMENTE.

alessandro d., santeodoro Commentatore certificato 09.03.12 14:21| 
 |
Rispondi al commento

... Ma certo che questo è un (notare il minuscolo) presidente, caro Grillo:
è il presidente degli attuali parassiti in poltrona.
E' il presidente degli assassini, dei ladri, dei delinquenti;
è il presidente di questa società incestuosa che sta massacrando il paese da anni; il fantoccio ideale, insomma.
Chi meglio di lui?

Vhivien Schwarz

Vhivien 3 Schwarz, Bozen Commentatore certificato 09.03.12 09:56| 
 |
Rispondi al commento

Il capo dello stato dovrebbe tenere il comportamento del "buon padre di famiglia".. Se un suo figlio ha un problema, dovrebbe ascoltarlo con attenzione e partecipazione e non mandargli la badante in cameretta a sculacciarlo o a mettergli il bavaglio.. ma gli uomini con le palle dove sono finiti?

Francesco Bellomo 08.03.12 21:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO CONFERMO LA MIA OPINIONE. A CHI PENSA E CI VENDE LA TAV COME UN'OPERA DI ECCELLENZA FONDAMENTALE, RISPONDO:

1. L'ECCELLENZA SI STRATIFICA SOPRA UN PANORAMA GIÀ' EVOLUTO. non mi sembra il caso delle nostre FS nè LeNord, DEI CESSI SU ROTAIE.

2. LA TAV SERVIREBBE ESCLUSIVAMENTE PER LE MERCI. NON E' UN TRENO PASSEGGERI. SI VUOLE SCAVARE UNA MONTAGNA PER ACCORDI PURAMENTE COMMERCIALI E NON CIVILI.

3. PER OGNI OPERA IMPONENTE, LO STATO HA IL DOVERE ISTITUZIONALE DI DISCUTERNE CON TUTTA LA POPOLAZIONE, TRAMITE REFERENDUM, VISTO CHE USA I SOLDI DI TUTTI, ANZI E' UNA BUONA FETTA DELLA "TORTA ITALIANA"

4. IL TRAFFICO TORINO-LIONE NON GIUSTIFICA CERTO UN TALE ESBORSO DI DENARO NE UNA TALE MODIFICA DELLA VAL DI SUSA. LA NATURA CI HA MESSO MLD DI ANNI PER FARLA COSI' E NOI, PER DUE MOZZARELLE DI MERDA,LA S-CONVOGLIAMO COSI'?

5. PER QUANTO CONCERNE IL NOSTRO CAPO DELLO STATO, SI E' ARROGATO IL DIRITTO DI AVALLARE IL GOLPE DELLA BCE IN ITALIA, INSEDIANDO L'ATTUALE PREMIER, L'ATTUATORE DEL GOLPE CHE ADESSO CI RIVENDONO COME UNA MOSSA VINCENTE, VISTO LO SPREAD CHE SCENDE E LE LECCATE DI CULO DI UNA CERTA AGENZIA DI RATING.
LE AGENZIE DI RATING...GIA', QUELLE CHE QUOTAVANO LA LEHMAN BROS CON UN AAA IL GIORNO PRECEDENTE AL CRACK/FALLIMENTO/DEFAULT.

NAPOLITANO E MONTI PASSERA-NNO ALLA STORIA COME I RESPONSABILI DI QUEL CHE SARA' E DEL BAVAGLIO CHE CI HANNO MESSO CON I LORO: LA TAV SI DEVE FARE, PERCHE'...PERCHE' SI!

Antonio P. Commentatore certificato 08.03.12 18:20| 
 |
Rispondi al commento

A me invece sembra corretto il comportamento di Giorgio Nappoletano,

perchè se un uomo per preservare la sua persona, in virtù delle future cariche che sicuramente andrà a ricoprire, in tempo di guerra, mentre molti combattevano per la libertà e la resistenza, s'imbosca nei Gruppi Universitari Fascisti, non può essere oggi criticato per il banale fatto che non capisce la "resistenza" altrui verso l'ingiustizia.

Lui è sempre stato così; semmai sono gli italiani che non lo hanno mai capito.

Roberto Di Chio 08.03.12 18:13| 
 |
Rispondi al commento

SONO ANNI CHE SEGUO QUESTO BLOG MA NON AVEVO MAI SCRITTO , VOGLIO SOLO DIRE CHE NON SO SE LA TAV SIA GIUSTA O MENO NON SO SE I SOLDI SONO O NO BEN SPESI MA NON SPETTA A ME DECIDERLO NON ESISTE UNO STATO AL MONDO DOVE PER OGNI SPESA SI CHIEDA IL PERMESSO E L'AUTORIZZAZIONE DEL POPOLO SAREBBE IMPENSABILE E IMPOSSIBILE VISTO CHE OGNUNO AVREBBE LA PROPRIA OPINIONE CREDO INVECE SIA GIUSTO CHE QUANDO UNO STATO DECIDE DI FARE UN OPERA NE PARLI CON LE PERSONE CHE NE SUBIRANNO LE CONSEGUENZE SUL TERRITORIO MA CHE UNA VOLTA STABILITO SI FACCIA QUEL CHE SI DEVE FARE.
NON COMMENTO PER EDUCAZIONE I MANIFESTANTI CHE SALTANO SULLE GRU O SUI PALI DELLA LUCE.... HO VISTO MOLTE MANIFESTAZIONI GIUSTE O SBAGLIATE POCHE COSI INFANTILI

roberto langone 08.03.12 16:09| 
 |
Rispondi al commento

AH grillini ancora a parlare di Italia, nazioni, e cazzate simili. Voi siete (o dovreste essere) l'avanguardia del nuovo illuminismo!... le nazioni sono solo CONVENZIONI!!! A-B-O-L-I-A-M-O-L-E

Marco ., torino Commentatore certificato 08.03.12 14:34| 
 |
Rispondi al commento

IO DICO: UN ANZIANO CHE NE HA VISTE DI TUTTI I COLORI CHE HA VISSUTO LA GUERRA E CONTINUA A PARLARE DI NAZIONE!!!! ITALIA!!!! VUOL DIRE CHE SEI PROPRIO DISGRAZIATO....A NAPOLITà....LO SEI O LO FAI!!!!!

Marco ., torino Commentatore certificato 08.03.12 14:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il nano sarà degno successore di Napolitano. Nano e banchieri gli faranno un monumento.

Astor L. 08.03.12 13:02| 
 |
Rispondi al commento

CARO PEPPE TI FIGURI COSA SAREBBE ACCADUTO ALL'ITALIA SE NON FOSSE INTERVENUTO NAPOLITANO ED IL GOVERNO mONTI ? MOLTE COSE CHE DICI SONO DA ME CONDIVISE PERO' CERTE VOLTE MI FAI GIRARE LE PALLE CON LE TUE ASTRUSE ARGOMENTAZIONI come SE SOLO TU FOSSI IL VERBO E LE TUE TESI TUTTE GIUSTE.COME CAZZO VUOI TENERE IN PIEDI L'ITALIA SENZA UN MINIMO DI ORDINE E DI LEGALITA ? VOGLIAMO CADERE NELL'ANARCHIA PIU' COMPLETA ,SCANNARCI A VICENDA ?ORA TE LA PRENDI, A VOLTE, ANCHE CON IL M5S : MA CHI SEI UN GURU.....O FIGLIO DI..... GURU ? UMBERTO

umberto capoccia 08.03.12 09:55| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe e staff

QUELLO E UN VECCHIO DECREPITO
CHE LAVORA PER LE BANCHE E IL POPOLO LO MANDA IN ROVINA!

LA BANDIERA ITALIANA NON NE HA RISPETTO!

!!IL POPOLO E SOVRANO!! LA COSTITUZIONE

E STATA CAMBIATA !

!! LA BANCA E SOVRANA!! LA COSTITUZIONE

LUI ARTEFICE CON I SUOI MONTI FORNERO
SUCCHIARE SANGUE ALLA CLASSE POVERA!
SONO LORO LA VERA VERGOGNA CHE CI RAPRESENTANO
"BISOGNERA LAVORARE DI PIU SEMPRE DI PIU!
CHISSA SE FRA UN PAIO DI ANNI E SE SI CONTINUERA COSI ! TE LO SEI CHIESTO SE TI ALZAREI???
IL POPOLO FATTO DAI SOLITI NOTI CHE BASTONI SU BUSTE PAGHE CON SEMPRE PIU TASSE E SEMPRE MENO SALVATE DAL POTERE DI ACQUISTO, CASSAINTEGRATI,
ETC.
FORSE LA GHIGLIOTTINA CE HANNO GIA PRONTA!!
E DAGLI ANNI 90 CHE SI CADE E SI CONTINUA CADERE!
TAGLIARE SEMPRE SUGLI STESSI!!
FORSE PERCHE LI E PIU FACILE PRENDERE SOLDI?
VERGOGNATI CHE VUOI DARE LA CITTADINANZA A IMMIGRATI!!
VERGOGNATI CHE NON AIUTI I GIOVANI E COSTRETTI A USCIRE DA QUESTO PAESE!!
VERGOGNATI DI RAPPRESENTARE I NOSTRI ANTENATI
PORTANDO UN TRICOLORE CHE NON TI APPARTIENE!
VERGOGNATI DI ESSERE DIVENTATO PRESIDENTE EURO TEDESCO!
VERGOGNATI DI NON AVERCI RIDATA UNICA MONETA CHE CI CONSENTIVA DI VIVERE! ESPORTARE E CREARE LAVORO!!
VERGOGNATI DI ESSERE UN PRESIDENTE BANCHIERE LADRO !
VERGOGNATI DI ESSERE
VERGOGNATI DI ESSERE

NON RAPPRESENTI PIU NESSUNO VERGOGNATI!


SALUTI BEPPE ESTAFF

mario 08.03.12 09:14| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo, questo presidente fa proprio schifo.
Se ricordate è uno dei politici della prima ( anche della precedente visto che è sempre stato lì a campare alle spalle degli italiani), della seconda e forse della terza repubblica.
Se non sbaglio era uno di quelli che faceva viaggi in aereo rimborsati con prima classe o business, mentre lui viaggiava in classe inferiore e ovviamente la differenza se la intascava....
Cosa dire della Tav... prima o poi ( e non dovremo stupirci se accadrà), qualcuno prenderà in mano una pistola e si farà giustizia da solo.
Il momento è critico, molte persone non hanno lavoro, io 45 anni, mi sono riadattato completamente a fare un'altra attività.
Eppure dobbiamo lavorare fino a 67 e oltre.
Anche in questo caso, prima o poi ci scappa la revolverata, padri di famiglia, che non hanno più niente da perdere e che non hanno di che sfamare i loro famigliari.
Mentre tutti i giorni i ns politici non più in carica e misti tra la vecchia maggioranza ed opposizione, sono in tv a parlare.
Di cosa ? Di quello che vogliono fare a breve in Italia, appena si potranno lanciare come maiali sulle ghiande.
Ma possibile che non riusciamo ad avere 100 politici ( tra parlamento e senato) e che lavorino veramente?
Sentirli poi parlare di responsabilitàsapendo che spendono i soldi degli altri e se li buttano se ne fregano è scandaloso.
Occorre veramente ributtarli nella fogna da cui sono usciti, anche se la merda si sposterà al loro arrivo
Stefano B

Stefano B 08.03.12 08:14| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno dica a Monti invece di approvare circa 20 miliardi per un foro nella montagna che rilascia sostanze radioattive, velenose (cianuro)ed inquina falde acquifere nella zona (la famosa TAV)per portare merce che puo benissimo andare sulla ferrovia esistente, perche non da 20 miliardi di euro ai terremotati dell'Aquila che secondo il Corriere della Sera ancora vivono nei container e o albergo ed il centro storico e' ancora pieno di macerie!
Che ne pensi Monti? Facciamo due conti e facciamo austerity ai danni della TAV in favore di quei poveri terremotati dell'Aquila sin dal 2009?!

Qui l'articolo

http://www.corriere.it/cronache/12_marzo_07/Aquila-tre-anni-dopo_8e7afcdc-681d-11e1-864f-609f02e90fa8.shtml

john buatti Commentatore certificato 08.03.12 07:11| 
 |
Rispondi al commento

098 Ultimo sondaggio politico, e' boom per movimento 5 stelle
www.quaeram.blogspot.com/2012/01/ultimo-sondaggio-politico-e-boom-per.html

099 Rifiuta il premio da un milione di dollari
www.quaeram.blogspot.com/2012/01/rifiuta-il-premio-da-un-milione-di.html

100 Il pane che mangiamo viene dalla terra di Dracula
www.quaeram.blogspot.com/2012/01/il-pane-che-mangiamo-viene-dalla-terra.html

101 Almeno in qualcosa l'italia è ai primi posti del mondo
www.quaeram.blogspot.com/2012/01/almeno-in-qualcosa-litalia-e-ai-primi.html

102 Sperando che non ci sia mai una terza bomba atomica
www.quaeram.blogspot.com/2012/01/sperando-che-non-ci-sia-mai-una-terza.html

pino 07.03.12 21:46| 
 |
Rispondi al commento

Don Paolo Farinella
PARDOGATTI

3 SPETTRI si aggirano per il cielo d’Italia e non so quale sia il peggiore
Il 1°:il Pd si abbrustolisce da solo con le primarie che perde per vocazione e fa le fusa a Monti,spostandosi celermente verso il centro che poi significa starsene comodamente in pantofole a dx.Nel frattempo il debosciato di Arcore sta tramando nell’ombra,al riparo da occhi indiscreti per assestare il colpo mortale alla democrazia e al Pd,condizionando alla grande il governo Monti che non fa nulla senza il timbro del puttaniere e manovrando per rifarsi una verginità in vista del Quirinale nel 2013. Possibile che il Pd non si accorga di queste manovre e collabori alla riforma costituzionale con chi della Costituzione ha fatto carta straccia,violandola da 18 anni? Può il Pd riformare la legge elettorale con chi ha voluto e tenuto la porcata per garantire prostitute e Scilipoti e ora vuole riformare per estromettere «le ali estreme» come fossero loro ad essere abilitate a stabilire chi è «estremo» e chi è «intremo»?
Lo spettro di B al Quirinale dovrebbe togliere il sonno a chiunque abbia un minimo di senso dello Stato e dell’onestà.Costui impedisce dal 2004 di approvare la legge europea contro la corruzione perché dovrebbe andare in galera,lui e la sua corrotta corte che ancora condiziona parlamento e sx.Con questa gentaglia non bisogna avere nulla da spartire.Nulla
Il 2° spettro è la scissione che si sta preparando nel Pd:Letta nipote scalpita per raggiungere lo zio Letta,magari nella grande ammucchiata del centro con la scusa di unire «i moderati». Moderato sarebbe Casini,Fini,La Russa, Giovanardi,Cicchitto,Bondi,Alfano e il capo dei moderati sarebbe B. Applausi al Nobel per la barzelletta! Ormai i giochi sono fatti e il destino è segnato.I partiti sono allo sfascio e e non si intravvede uno spiraglio perché i moribondi ansimano per non perdere i privilegi che sono l’unico motivo per cui stanno lì

(segue sotto)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 07.03.12 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Il tema caldo del momento, come sappiamo bene, è la situazione finanziaria. Ho parlato ieri sera di fare il suggerimento, e so che erano un po 'nervosi con l'argomento, ma ora che avete visto il video sul movimento "non pago", che sta rapidamente spazzando la strada nel Stati Uniti dopo aver dato il via con successo in Grecia, hanno comunicato a me che si sente più a suo agio con l'argomento abbiamo discusso ieri sera, così veniamo al dunque.
http://italy.indymedia.org/node/3984

http://www.lanuovaumanita.net/vari_6_3_2012.html

aurelio m. Commentatore certificato 07.03.12 17:07| 
 |
Rispondi al commento

Fulford: La Caccia è aperta, gli Arresti della Cabala accelerano. Leave a comment


La guerra finanziaria in atto sta accelerando con arresti e omicidi da osservare in entrambi i lati. George Bush Senior e Bill Gates sono stati arrestati la scorsa settimana per il sabotaggio del nuovo sistema finanziario dopo essere stati additati da Timothy Geithner, dicono fonti del Pentagono.

I cabalisti della Federal Reserve Board, il sindacato del Crimine, da parte loro hanno ucciso Lord James Blackheath il 29 febbraio, dopo che aveva denunciato il furto da 15.000 miliardi di dollari alla Camera Britannica dei Lord, da loro perpetrato. La Società del Drago Bianco, nel frattempo, ha emesso un comunicato con lo scopo di sollecitare l’arresto immediato dell’ex capo della polizia di Hong Kong Peter Stevens, per interrogarlo.

Stevens è ricercato in Giappone, con l’accusa di contrabbando dell’arma nucleare che è stata utilizzata l’11 Marzo 2011 per l’attacco nucleare contro il Giappone che ha provocato lo tsunami. Stevens si trova attualmente presso lo Yacht Club Puerto Galera nelle Filippine.

La famiglia gnostica degli Illuminati (convertiti alla Luce ndt) e il gruppo di hacker “anonymous” hanno inoltre concordato di unire le forze con la Società del Drago Bianco, con un programma di attacchi contro la Monsanto e altre roccaforti della Cabala.

I Rockefeller, i Krüger, gli Openheimer, i Mellon, i Rothschild, gli Warburg, i Morgan, i Bush e le altre famiglie della Cabala saranno sistematicamente inseguite e radunate se non si arrenderanno entro il mese di marzo.

http://raggioindaco.wordpress.com/2012/03/07/fulford-la-caccia-e-aperta-gli-arresti-della-cabala-accelerano/

aurelio m. Commentatore certificato 07.03.12 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, ci vuole anche una raccolta firme ai banchetti per il NOTAV : perchè non ce lo facciamo da soli un referendum o un v-Day sul Tav e tutte le altre grandi opere inutili ?

patrizia b. 07.03.12 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Non possiamo dire con certezza che la "crisi" sia stata voluta per dare ai potenti la scusa per fare carta straccia dei popoli europei. Quello che invece è certo che ne hanno pesantemente approfittato per ripristinare quel "tallone di ferro" di antica conoscenza. La mia rabbia sta soprattutto nell'assistere alle facce sorprese dei giornalisti (televisivi e non) per l'atteggiamento e il comportamento dei governanti, per primo il Signor Presidente, che - alla faccia della trasparenza - si rifiutano di dare risposte alle nostre e vostre domande. Per quanto mi riguarda non mi sorprende affatto che questa dittatura della democrazia (così ben avviata dal Signor Berlusconi) calpesti ogni diritto dei cittadini
e ne offenda la dignità. D'accordo che la dignità l'abbiamo perduta da tempo, ossia da quando l'abbiamo affidata ai partiti che, ogni giorno e senza vergognarsene, arraffano quanto più possono nelle loro casse. D'altra parte ce li abbiamo messi noi e non sembra che
abbiamo la voglia e la forza di cacciarli. Saluti. Bernie

ANNIBALE BERNARDESCHI 07.03.12 16:43| 
 |
Rispondi al commento

PER FAVORE MI HANNO DETTO CHE LA LINEA E' STATA FATTA IN TUTTA EUROPA E CHE SIAMO SOLO NOI ITALIANI CHE NN LA FACCIAMO REALIZZARE PERCHE ALCUNI ESPROPRIATI DEL TERRENO SI OPPONGONO...E' VERO O NO? QUALCUNO MI PUO DARE STRUMENTI PER POTER REPLICARE?mNDATEMI UNA MAIL DI INFO GRAZIE SALUTI A TUTTI

VINCENZO TRENTO 07.03.12 16:19| 
 |
Rispondi al commento

mi sono ricordato di quando il mio prof. di neurologia si preannunciava salendo le scale che conducevano all'aula...
con il suo vocione, e con la sua pronuncia BELLA decisa e BENE scandita, saliva i gradini tonando:
OGGI! miei cari ragazzi, parleremo... DELL'ICTUS!!
che bei ricordi... ebbene, non trovate anche voi che ultimamente la differenza tra il Beppe e l'Umberto si sia ridotta proprio ad un ICTUS? dico così, riflettendo...

daniele p. 07.03.12 16:17| 
 |
Rispondi al commento

Ottima iniziativa la due giorni No Tav!!
Un suggerimento: Sonia Alfano e' stata largamente sostenuta dal blog alle elezioni europee ed ora, come Europarlamentare, e' membro della commissione LIBE - Libertà civili, giustizia e affari interni. Manifestare il dissenso e' (dovrebbe essere) una liberta' civile tutelata in ogni stato democratico. Allora venga lei, e magari il anche il suo collega Vattimo che parla di stato fascista, in Val di Susa a documentare la condotta della polizia e prepari un rapporto per il parlamento Europeo! Mostri ai lettori del blog che prende a cuore le cause dei suoi elettori e dia loro visibilita' all'estero.

stefano bottoni 07.03.12 15:43| 
 |
Rispondi al commento

Egregio anonimo articolista, è inutile menare il can per l'aia. Nemmeno a me piace Napolitano sia per i suoi trascorsi di comunista, sia per il suo comportamento anticostituzionale negli ultimi anni del suo mandato, finalmente alla fine.Però, stranamente, questa volta l'ha vista giusta: il Tav si deve fare e bene ha fatto a rifiutare l'incontro con i sindaci anti Tav. Incontro, un' altro dopo le decine e decine già fatti, che non avrebbe concluso un bel nulla, data la inamovibilità delle parti, e sarebbe servito solo a motivare, anche se non ce n'è bisogno, ancor più i delinquenti terroristi, terroristi ai quali del Tav non interessa un fico secco! Mettetevi in testa che il terrorismo ed il contrasto all'Autorità costituita, votata e-quindi-costituzionale, costituisce reato! Bisogna che ci si abitui ai "no" anche quando si pensa di aver ragione, come bisogna accettare le sentenze anche quando sono "contro"!!

volatile/pn 07.03.12 15:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un altro eminente costituzionalista tedesco, il prof. Schachtschneider, ha sviluppato una lezione dal titolo “La legittimazione della pena di morte e dell'omicidio” in cui sostiene che il Trattato di Lisbona nel suo continuo sostenere una cosa e rimandare ad altra contraria attraverso il richiamo alle “Spiegazioni della Carta dei Diritti Fondamentali” legittima la pena di morte e l’omicidio “per reprimere, in modo conforme alla legge, una sommossa o un'insurrezione” e “per atti commessi in tempo di guerra o in caso di pericolo imminente di guerra” (ben 14 Stati dell’Unione europea sono impegnati nella guerra in Iraq).[7]
“In caso di pericolo imminente di guerra”? Ma noi, grazie alla politica guerrafondaia di Bush & Company siamo dall’11 settembre 2001 quotidianamente in “guerra” contro il terrorismo! Come la mettiamo?

http://www.disinformazione.it/trattato_lisbona.htm

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 07.03.12 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Dal fatto quotidiano:

L'associazione degli ex senatori richiede un contributo di 15 € mensili ai suoi associati per poter portare avanti (avanti?) le proprie attività(attività? che attività?)!

Piangere?
Ridere?
Non lo sò, ormai viviamo in un mondo surreale, tra poco incominceremo a vedere orologi che si squagliano liquefacendosi lungo i muri!

Salvador dalì in confronto a questi,
è un iper-realista!

l., ancona Commentatore certificato 07.03.12 14:41| 
 |
Rispondi al commento

Italia [modifica]

In Italia, a causa delle elezioni politiche anticipate e della volontà di alcuni gruppi parlamentari di non procedere alla ratifica a camere sciolte[93], nonostante un appello informale in questo senso fosse stato fatto dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano[94], il disegno di legge[95] presentato dal Governo Prodi II non fu votato. Il nuovo Governo Berlusconi IV ha dovuto quindi ripresentare un disegno di legge per procedere alla ratifica. Tale disegno di legge[96] è stato in seguito approvato definitivamente dal Parlamento il 31 luglio 2008[97][98], promulgato dal presidente della Repubblica il 2 agosto 2008 e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana - Serie Generale n. 185 dell'8 agosto 2008 (Supplemento Ordinario n. 188).

http://it.wikipedia.org/wiki/Trattato_di_Lisbona

POI c'e' questo:

http://www.disinformazione.it/trattato_lisbona.htm

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 07.03.12 14:38| 
 |
Rispondi al commento

Nuovo post...

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 07.03.12 14:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sei un cesso ma mi piace come ragioni :)

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 07.03.12 14:30| 
 |
Rispondi al commento

rimpiango quel santo di Andreotti.......

Ugo D., Nice Commentatore certificato 07.03.12 14:28| 
 |
Rispondi al commento

I Presidente Napolitano è stato per caso il primo firmatario del Trattato di Lisbona ?...:)

Roberto Vian 07.03.12 14:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sai che io c'ho tendenze omosessuali

O M O S E S S U A L I

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 07.03.12 14:24| 
 |
Rispondi al commento

Ci rinuncio ...lascio il posto a Luis e fruttarò: vedetevela voi...mi ritiro!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 07.03.12 14:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

allora quando ci sposiamo :)

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 07.03.12 14:23| 
 |
Rispondi al commento

http://www.corriere.it/inchieste/reportime/interviste/brunetta-contro-report/bf3c60a0-683a-11e1-864f-609f02e90fa8.shtml

Brunetta contro Report

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 07.03.12 14:22| 
 |
Rispondi al commento

HOUSTON SCEMI!

abbiamo un problema e non lo risolverete con offese.

ma se proprio insistete.... :)

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 07.03.12 14:22| 
 |
Rispondi al commento

E' un non presidente

per una non nazione


Alina F., Varese Commentatore certificato 07.03.12 14:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la vita passa come un soffio...
meglio dare significato a questa esistenza, agendo da protagonisti piuttosto che da spettatori...tanto se aspettiamo che faccia tutto non si sa quele dio, non cambierà proprio nulla, possiamo starne certi!

Ugo D., Nice Commentatore certificato 07.03.12 14:17| 
 |
Rispondi al commento

i comici rischiano il posto.La realta' supera le battute.

(ANSA) - ROMA, 7 MAR - ''Simpatico Pier Luigi Bersani! Tanto simpatico che piuttosto che andare a Porta a Porta dovresti andare a Ballaro', al posto di Crozza''. Lo scrive il segretario del Pdl Angelino Alfano su Twitter replicando al segretario del Pd che, sempre in un post, aveva sarcasticamente proposto a Vespa di invitare a Porta a Porta sia Berlusconi che il segretario del PdL e dicendosi disponibile anche a cedere il suo posto.

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 07.03.12 14:16| 
 |
Rispondi al commento

CHIAMO LA POLIZIA SE NON LA SMETTE, MI LASCI STARE.

indovina chi l'ha detto????

http://www.youtube.com/watch?gl=IT&v=8L-e5Cvm-wQ

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 07.03.12 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Quando sarete al Governo della Nuova Italia, ricordatevi di quella Nonnina del Crocifissone di Venaus che ha Sconfitto i poliziotti...
Corrispondetele una Dignitosa Pensione.
Se l''è Meritata.
Altro che i Pacificatori pseudoeroi armati ad Ammazzar pel Mondo...
Altro che il Pensionato di Lusso, presidente dei castaroli.

enrico w., novara Commentatore certificato 07.03.12 14:12| 
 |
Rispondi al commento

Il PD rinuncia a partecipare alla Manifestazione della FIOMM perchè su palco salirà anche un :

NO TAV!!!

...temono il...LICENZIAMENTO???!!!...

"Abbiamo invitato e gli abbiamo chiesto di poter parlare alla nostra manifestazione il presidente della Comunità montana della Val Susa, che è iscritto al Pd ed è stato sindaco di Susa". Così Maurizio Landini, leader della Fiom ha presentato nel corso di una conferenza stampa la decisione di aprire anche al movimento No-Tav il palco di piazza San Giovanni durante la manifestazione del 9 marzo, in occasione dello sciopero generale dei metalmeccanici. La decisione ha di fatto orientato e determinato la posizione ufficiale della segreteria del Pd, riunita questa mattina, che ha scelto di non partecipare alla manifestazione. La reazione di Landini dinanzi alla decisione del Pd è stata dura: "se si vuole usare in modo non corretto la nostra manifestazione, non lo permettiamo: nel far parlare i no Tav, non cambia di significato...

http://www.paneacqua.eu/notizia.php?id=19817

anib roma Commentatore certificato 07.03.12 14:08| 
 |
Rispondi al commento

va' che forse l' han capita che si devono togliere dai c......

che 2 Maroni.....

cristiana c., como Commentatore certificato 07.03.12 14:06| 
 |
Rispondi al commento

QUESTI POLITICI DI MERDA ORMAI MERITANO SOLO DI AVERE STACCATE LA PALLE SENZA ANESTESIA, DI LORO NO NE POSSIAMO PIù, SONO SULLA SCENA ORMMAI DA 50 ANNI.

tempesta_nel_ deserto Commentatore certificato 07.03.12 14:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vai dove ti pare, mica il NON Statuto toglie la liberta di azi.one,ma figurati!Non sei libero di non rispettate le regole che LIBE.RAMENTE hai scelto

mariuc.cia rol.lo

--------------------------

nel Salento il vino è buono e molto alcoolico !!!

roberto s. Mesagne 07.03.12 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Io credo sian Maturi i tempiper la realizzazione di un Film, magari un corto, che rappresenti la Condizione degli "Indiani" della Val di Susa.
Riportando le Immagini dei Violinstie Fisarmonicisti, a Suonargliele ai poliziotti schierati in Antisommossa.
Mostrando la Cultura della Valle, le Meditazioni di Mahatma Turi, il Fil Rouge che inizio' al G8 di Genova, fino ai Pestaggi della Stazione di Torino.
Mostrando la Presa di Coscienza di alcuni fra le Forze dell'ordine, ormai pensanti e demotivati a persistere nell'Eccidio.
Taluni si Mangian le Bellissime Ragazze con gli Occhi: Vorrebbero "Avvicinarsi", ma glielo han Proibito...
Qualche Storia d'Amore, alla Giulietta e Romeo, è gia' Sbocciata.
Clandestina.
Datele un Epilogo Migliore...
Credo che Sbancherebbe i Botteghini dell'Estate, specie in Francia e Germania.
Provate a contattare uno Bravo.
Tipo Olmi, che sta sul Genere...

Se ho proposto una Cazzata, provate dai Cattolici della Valle, magari posson aver Idee migliori.
Accetto anche di peggio.
Solo le Busse, mi crean Allergia...

enrico w., novara Commentatore certificato 07.03.12 13:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il governatore dI Bankitalia Ignazio Visco “Gli italiani devono lavorare molto di più e più a lungo”"non si tratta di uno slogan ma un percorso inevitabile da affrontare con determinazione, anche se con gradualità".Che dire al governatore che non conosce la reale situazione Italiana?Come puo'un signore che non fa'un cazzo dalla mattina alla sera permettersi il lusso di fare delle dichiarazioni del genere? Lei Sign.Visco e' uno dei responsabili del disastro Italiano,uno che guadagna una barca di soldi,uno che non vive la realta'anzi la rappresenta in modo scorretto dando colpe inesistenti ai lavoratori,dove' il Lavoro?????FORSE TI RIVOLGI A QUEI 10 milioni di disoccupati??????'Vergognati............La colpa e'solo vostra,almeno stai zitto............

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 07.03.12 13:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/03/06/legge-elettorale-accordo-pdl-pd-terzo-polo-bonus-sopra-penalizzati-partiti-minori/195801/

Legge elettorale, accordo Pdl-Pd-Terzo Polo Bonus sopra l’11%, penalizzati i partiti minori
Un sistema di tipo tedesco, con sbarramento al cinque per cento e dei correttivi mutuati dalla legge in vigore in Spagna, con un bonus per i partiti che superano la soglia dell'undici per cento a scapito di quelli che sopra il 5%
------------------------
Nella sala dei bottoni della criminalità organizzata partitica stanno decidendo finalmente il loro suicidio !!!! Lunga vita al Movimento 5 Stelle che paura non ha di andare alla guida della Nazione Italia con i suoi attivisti/cittadini dal profondo Nord al profondo Sud !!!!!


Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 07.03.12 13:50| 
 |
Rispondi al commento

Il prossimo post spero sia sugli ultimi recenti ladrocini della politica!!!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 07.03.12 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei sapere da questi signori cafoni politici di merda se è corretto che il ministro brunetta ha fatto una legge per fare andar ele donne in pensione a 67 anni, mentre lui a 59 anni è già in pensione. Queste genere di individui di merda sono cosa di tagliarli i coglioni, ammesso che li abbia.
Siamo in un paese dove ormai ci potrà salvare solo una mega rivoluzione sociale, dove ad ogni politico gli dovremo tagliare le palle.

tempesta_nel_ deserto Commentatore certificato 07.03.12 13:41| 
 |
Rispondi al commento

l'indispensabile Brunetta ha emesso una scorreggia dalla bocca (sai i fagioli..):
"Esprimo grande soddisfazione per l’approvazione, da parte delle Commissioni Affari Costituzionali e Attività Produttive della Camera dei deputati, di un emendamento al decreto Semplificazioni, a mia firma, che obbliga le pubbliche amministrazioni a comunicare, dal 2014, esclusivamente attraverso i canali telematici e la posta elettronica certificata (PEC)".

l'ha scritto mentre era sulla tazza....

Ugo D., Nice Commentatore certificato 07.03.12 13:36| 
 |
Rispondi al commento

Io dormo
Tu dormi
Egli dorme
Noi dormiamo
Voi dormite
Essi dormono
Il verbo che si fece politica!
Insegnante, con laurea ad honorem ,il
cattedratico, all'università la Sapienza di Roma,Giorgio Napolitano!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 07.03.12 13:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa presunta , patetica superiorità di chi si pone testa pensante , di chi ha cervello , di chi si compara a pecore rivendicando una patetica unicità come testa pensante , di chi in modo BANALE si compara ad adulatori del principe e trova in un processo di autocoscenza " divina " consapevolezza indivIduale che poi tocca l'universale ....

che dire se l'appaga , se lo fa sentire superiore , se rafforza la sua autostima , come l'ateo verso chi ha fede ....ben venga .

La miopia , l'individualismo fine a se stesso , l'appagamento personale di sentirsi centro dell'universo , il concettualismo da licenza dell'obbligo , improvvisa vecchi satrapi , confonde i giovani.

L'ADULTO sà che si vive per reputazione , merito , cose fatte , l'adulto sà che da solo è nulla insieme si è forti , l'adulto sà che esiste un popolo disinformato . L'adulto sa che le scelte sono basate sul contesto , obiettivi e i mezzi piu' facili per ottenerli. SE L'OBIETTIVO E' CAMBIARE IL PAESE , COSTRUENDO UNA DEMOCRAZIA DELLA RETE via via crescente , una non struttura VELOCE , FLESSIBILE LIBERA ....se l'obiettivo è incidere , creare una forza avversa , forte , se è questo HA UN SENSO. SE E' QUESTO SI PASSA SOPRA AD INEVITABILI NEGATIVE .

Se invece si tratta di lasciare spazio a vecchi trombati di mezzo età , in cerca di arte e parte , arnesi unici con i LORO MODELLI , persone che non vanno al dilà del proprio EGO .....non concentrati su EFFICACIA E RESA .....
Perchè non se ne vanno altrove? Perchè DA NESSUN ALTRA PARTE AVREBBERO SPAZIO E AUDIENCE.

ERRORE LASCIARE PASCOLARE LE PECORE VERE A LUNGO

ERRORE NON INTERVENIRE

ERRORE CHIUDERE LA STALLA A BUOI SCAPPATI.

MA DAGLI ERRORI SI IMPARA

CON LA TOLLERANZA E SPERANZA CHE SI STUFANO SI SBAGLIA

ASSECONDARLI PEGGIO

NON C'E' PEGGIOR COSA CHE LIBERARE UNO SCHIAVO FIGLIO DI PUTTANA.

Tinazzi

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.03.12 13:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OLTRE IL CAPITALISMO

Il capitalismo non è più sopportabile, né riformabile, né modificabile; se vogliamo uscire dal massacro generale dobbiamo eliminarlo.
Cioè eliminare le banche (causa prima di tante ignominie) e il denaro, e sostituirli con qualcosa di nuovo mai visto prima applicato alla realtà... Un'alternativa sarebbe la Banca del Tempo, teorizzata a suo tempo da uomini come Ezra Pound (inviso agli USA in quanto essi sono il paese più selvaggiamente capitalistico del mondo), lo scrittore Eric Frank Russell e altri.
Qui bisogna fare le cose seriamente. Spread, debito pubblico, bond, pil, derivati e prodotti bancari (quasi fossero ortaggi)... sono tutte cazzate che ci stanno scavando la fossa.

Dobbiamo cominciare a fare sul serio; lo so che le banche non saranno tanto d'accordo e che potrebbero pure scapparci dei caduti in quella che potrebbe diventare una guerra, ma essere per la "pace", oggi è un suicidio.

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.03.12 13:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Povero Giovannino, alias, alias, alias...sono fortemente preoccupato per lui, non vorrei che commettesse qualche insano gesto. Chi lo conosce e ne ha la possibilità, lo tenga d'occhio...
Una prece!

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 07.03.12 13:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perdonate l'ignoranza, ma per fare la Torino-Lione non sarebbe sufficiente fare Torino-ValSusa, poi il treno rallenta per soli 70 km percorrendo il tunnel attuale, e poi, appena finito il tunnel va a 300.000 Km/sec. fino a Lione?
Cioè: Torino-ValSusa (tunnel) e poi inizio Francia-Lione.

La differenza sarebbe meno di 1 ora, forse mezz'ora (supponendo che nel tunnel il treno faccia 70 km/h e quindi lo percorre in un ora, se con la TAV ci vorrebbero 15 minuti la diff. sarebbe 45 minuti, ma se il treno potesse andare più veloce...).

Se qualcuno sa perché non si considera questa soluzione mi faccia sapere, grazie ed eventualmente ri-scusate per la mia ignoranza

Ops 07.03.12 13:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Del resto non è che sia la prima volta che beccano uno della lega a rubare, il loro capo e sottolineo il loro CAPO nel lontano 1994:

Il 5 gennaio 1994, al processo Enimont, Bossi ammette il finanziamento illecito tramite una tangente ricevuta dalla Montedison. Nel 1995 viene condannato per violazione della legge sul finanziamento pubblico ai partiti a 8 mesi, pena confermata in appello nel 1997 e Cassazione l'anno dopo.


Le loro radici di ladri affondano ben lontano. LOL

LEGA LADRONA E DI MERDA

Emiliano Zapata Commentatore certificato 07.03.12 13:14| 
 |
Rispondi al commento

www.facebook.com/pietro.vandini?sk=wall

Attività recenti:

A Pietro piace Io sto con Valentino Tavolazzi.

Pietro Vandini Consigliere Movimento 5 Stelle Ravenna

-------------------------------

Valentino Tavolazzi è consigliere a Ferrara per la lista civica "Progetto per Ferrara" appoggiata a suo tempo da me. Si candidò prima della nascita del M5S (*). Non ha purtroppo capito lo spirito del M5S che è quello di svolgere esclusivamente il proprio mandato amministrativo e di rispondere del proprio operato e del programma ai cittadini. Non certamente quello di organizzare o sostenere fantomatici incontri nazionali in cui si discute dell'organizzazione del M5S, della presenza del mio nome nel simbolo, del candidato leader del M5S o se il massimo di due mandati vale se uno dei due è interrotto. Sarà sicuramente in buona fede, ma Tavolazzi sta facendo più danni al M5S dei partiti o dei giornali messi insieme. A mio avviso ha frainteso lo spirito del M5S, ha violato il "Non Statuto" e messo in seria difficoltà l'operato sul campo di migliaia di persone in tutta Italia. Per questo, anche di fronte ai suoi commenti in cui ribadisce la bontà di iniziative che nulla hanno a che fare con il M5S, è per me da oggi fuori dal M5S con la sua lista "Progetto per Ferrara". Chi vuole lo segua. Beppe Grillo.
(*) Dopo la costituzione del M5S non è più permesso associarsi ad altre liste

http://www.beppegrillo.it/2012/03/valentino_tavolazzi.html

--------------------------

Chi vuole lo segua

Chi vuole lo segua

Chi vuole lo segua

Chi vuole lo segua

Chi vuole lo segua


CAPITO PIETRO VANDINI*?

*Pietro Vandini Consigliere Movimento 5 Stelle Ravenna


MONTY...

Tirando le somme, salvo l'aspetto morale, di questo breve periodo montiano: quali sono le migliorie apportate rispetto al periodo pre-montiano.

Una pioggia di tasse dirette e/o indirette in sovrappiù, mi sembra che ci sia ben poco da aggiungere.

Il dazio pagato ai partiti è palese: marginale la battaglia contro gli sprechi e contro i privilegi.

E' indiscutibile che non ha usato con i cittadini la stessa compiacenza adottata con i politici.

Le forze politiche sono in attesa della prossima campagna elettorale e pian pianino mostrano, in favore di telecamera, il lato migliore e il più fasullo della loro immagine.

Tutti cercano di difendere (la concorrenza è agguerrita) il proprio bacino elettorale, i residui di potere e l'immancabile portafoglio di privilegi.

La crescita di un paese dovrebbe percorrere due strade parallele, una etica e l'altra di sviluppo.

In questo momento stiamo percorrendo solo sentieri secondari... Di strade nemmeno l'odore, anche se, non bisogna negare, si sente una leggera puzza di tunnel.

Immaginare che tipo di Italia intende consegnare agli elettori è facile: la stessa dedita allo spreco per conto della mano pubblica.

La campagna elettorale è quasi alle porte e dopo il bastone arriverà il momento della carota... ambedue oggetti, sotto parecchi aspetti, assimilabili.

La nostra storia politica è fatta di ere, non di anni e oggi c'è chi rimpiange qualche era precedente, quando era e contava ancora qualcosa.

Senza potere elettorale il cittadino non potrà mai essere sovrano e artefice della attività politica del suo paese... certo c'è il solito gap legato alla validità dell'informazione che manipola costantemente l'opinione pubblica.

Un popolo in balia di informazioni distorte e verità non dette potrebbe non avere voglia, per tutta una serie di motivi, di ricercare quella consapevolezza indispensabile per esprimere un giudizio politico compiuto e adeguato alle proprie aspettative.

PYTHON.

By Gian Franco Dominijanni


Napolitano coma DON ABBONDIO nei Promessi Sposi,
nessun spirito di iniziativa per quieto vivere (o dormire).

Alessio C. Commentatore certificato 07.03.12 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Quel cialtrone di Maroni fece una sceneggiata a 'Vieni via con me' contro Saviano che aveva detto che la camorra era entrata in Lombardia e fece fare una raccolta di firme contro Saviano su Libero

Ora Saviano prova che la 'ndrangheta è entrata in Piemonte e fa la gradassa nei lavori della Tav di Val di Susa. E come mai Maroni non si mette a strillare anche su questo e non fa una raccolta di firme contrp Saviano su La Padania?

In quanto al Pirellone, qui sembra che nessuno raccolga firme contro nessuno, basta che li lascino rubare in pace.
Sapete come si difendono ormai? Le linee di difesa sono due:
-non è vero, non è vero, non è vero. Negare sempre negare. Pretta linea mafiosa
-oppure chiedere con aria finta innocente ma perché guardate, noi quando rubano tutti! Pretta
linea craxiana
Vi risulta che queste due linee abbiano avuto mai successo?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 07.03.12 13:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Il dilemma di Berlusconi
è che se ci manda Alfano da Vespa a parlare del Pdl, sembra che sia stato liquidato lui e Alfano non lo vota nessuno
e se ci va lui da Vespa, sembra che Berlusconi abbia liquidato Alfano
l'unica sarebbe che si liquidassero entrambi
....nell'acido, magari!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 07.03.12 12:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe , lo dico dal primo giorno che e' stato eletto , Napolitano e' meglio non avercelo , farebbe meno danni, messi male in Italia. Con governo non eletto che e' meglio non ci fosse , gli italiani farebbero meglio da soli, e morfeo Napolitano che continua a fare i suoi sonni tranquilli. Paese allo sbando totale.
Grazie sempre
GRILLO X PRESIDENT!

fili Perilli 07.03.12 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Ma se ad esempio io fossi un eletto del M5S, o mettiamo pure un semplice attivista, e partecipassi alla manifestazione della FIOM perchè ne condivido le ragioni, che succederebbe ?

PS Non so se ho azzeccato tutti i congiuntivi ma il senso della domanda si capisce, su rispondete, vediamo un pò

g.battista b., palermo Commentatore certificato 07.03.12 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon giorno a tutti,noto con piacere e "vibbrrante szodddiszfazione" che in nostro beneamato presidente può essere clinicamente definito affetto dal morbo di Alzaimer(non ricordo se è scritto cosi,fa niente).
Si perchè 3 mesi fà,alla visita nella mia città(Mantova), faceva un gran parlare di sacrifici ed equità,necessari a non far cadere l'Italia nel baratro.Evidentemente il suddetto baratro non teneva conto della spesa folle della TAV,evidentemente il baratro non riguarda gli stipendi stellari dei politici(tutti nessuno escluso),evidentemente il baratro è un problema della gente comune è il nostro debito è la nostra incapacità di risparmiare in banche oneste che fanno solo il loro lavoro è un problema di quegli sfigati che perdono tempo a lavorare in nero per pagarsi gli studi all'univesità e che magari la finiscono a 30 anni.Potrei andare avanti x tre ore,ma l'unica realtà che vedo è un branco di vecchi lupi ancora assetati di sangue,il nostro!!
Loro non si arrenderanno mai,nemmeno noi!!!

Tiziano D., Mantova Commentatore certificato 07.03.12 12:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una lancia a favore de elvira in giovannino: è vero che boni ha rubbato,ma mica er rame!
Ahò ce sò furti e furti heeeee

luis p Commentatore certificato 07.03.12 12:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

- OT -

Se questi sono degli infermieri

(per tacere della direttrice, moglie di un "onorevole"!)

assistere delle persone anziane
spesso malate di Alzheimer non è sicuramente
il lavoro migliore del mondo
ma se non ti piace allora vai a fare un'altra cosa!!!

Un ringraziamento alla Guardia di Finanza di Imperia e al servizio di Rai3 Sirene ieri sera

http://www.youtube.com/watch?v=dSmJqXtYix0&feature=youtu.be


L'ira di Bossi: vogliono sfasciarci

povero rottame umano

agg! umano?

per un cane o un gatto ho millioni di sentimenti in più che per questo pezzo di ubriacone incontinente, la immoralità in persona !

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.03.12 12:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@@@ AnSia NewSSS........Camminando per la city,non ancora metropoli @@@

Proprio ieri,camminando su e giù per la città,ho incontrato mio nipote al quale ho chiesto:"Se ti pagassero con un salario bassissimo,senza ferie e malattia (salario di merda insomma) tu cosa faresti? Lui,così mi ha risposto:"A salario di merda,risponderò con un lavoro di merda".
(A differenza del fu Lucio Dalla io so già chi sarà l'erede dei miei scarsissimi averi;questo però ho evitato di dirglielo).

Continuando nel mio vagare ho incontrato Pablo, spagnolo basco e incazzato,che alla domanda:A salario di merda cosa può corrispondere?"Lui così ha risposto:"A salario de mierda? mierda de trabajo!"

Il mondo é davvero piccolo.Ad un certo punto ho incontrato un mio vicino di casa (quella casa che ho in riva al lago nella Val Cavallina).Dopo i saluti gli chiesto:"Lavoreresti per un salario di merda?" Il tifoso dell'Atalanta bergamasca calcio,che canta il Va pensiero inneggiando al fiume arabo "Giordano" mi ha cosi risposto:"وراتب وظيفة من غزر غزر" che tradotto credo voglia dire:"per un salario de mierda fà laurar i neggher come te!"

Sempre vagando per la city,non ancora metropoli, ho incontrato un prete (uno di quelli che usano ancora le gonne della nonna)ed anche a lui ho posto la seguente domanda:"Lavorerebbe per un salario di merda?"Il prete mi ha così risposto:
"A salarium of shitty?...officium shitty".Penso che officium lo usi in luogo della parola "lavoro" perché il lavoro i preti proprio non sanno davvero cos'é.
####
Il prete ed il leghista parteciperanno alla manifestazione indetta da Landini?

Schiacciare il tasto verde per il SI'
Schiacciare il tasto rosso per il NO!
##########
Cam.(L'inviato che sì chiede perché Grillo non partecipa mai alle manifestazione della FIOM?)

immi grato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.03.12 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Napolitaner non è il mio presidente.

Alessandro Ferrari 07.03.12 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Il corpo di Bin Laden si trova all’Istituto di Patologia delle Forze armate USA a Bethesda, nel Maryland.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/03/06/wikileaks-rivela-corpo-laden-negli-mare/195670/

michele s. 07.03.12 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La lega delle manine lunghe

si vendevano come santi

loro erano diversi!

si vendevano come sani

loro eranno casti e contro tutti

ma si sono rivelati peggiori ad altri

davide boni il leghista! uguale a bottino craxi!

per capirli ha bastato lasciarli al potere per poco tempo

ma non vi preocupati leghisti basta restare in silenzio per un tempo

gli italiani perdonano tutto

IO NO!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.03.12 12:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Acul utopiA

sono d'accordo che il vero comunismo non sia mai stato applicato e potrei essere d'accordo che una molta che i mezzi di produzione saranno completamente automatizzati che rivengano alla gente.

Ma adoro la diversità delle persone, ognuno a le proprie capacità e le proprie qualità non siamo tutti uguali.

Questo per me é il male principale del comunismo che per difendere l'individuo, l'individuo lo distrugge perché non puo permettersi degli individui pensanti.

In più a ragione Massimo Fini il problema del comunismo e del capitalimo é /é stato l'industrialismo e la ricerca sfrenata del massimo della produzione più che di quello che era necessario.

Alla fine preferisco questo sistema, se un po' lo conosci se un po' consoci te stesso arrivi a essere più libero di quello che potresti mai immaginare col comunismo.

Comunque resto favorevole a un assegno di cittadinaza perché un posto dove dormire e qualcosa da mangiare dovrebbe essere un diritto. Per il resto ... lavora, applicati si coraggioso perché qui tutti bravi a criticare chi fa impresa ma se siamo tutti cosi bravi a criticare lanciamoci a fare l'impresa.

ciao

Stasera do un corso di yoga e devo ancora preparalo dunque non so se arrivero a continuare la discussione con la stessa frequenza.

Igor Scicchitano, Ginevra Commentatore certificato 07.03.12 12:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...a proposito di presidenti...o facenti funzione:

Beppe, gliela vogliamo dare una risposta?

http://www.informarexresistere.fr/2012/03/07/il-movimento-5-stelle-e-morto-lunga-vita-al-movimento/#axzz1oQW8r4HP

Fabio Petruzzi 07.03.12 11:59| 
 |
Rispondi al commento

@acul utopia

"La casta è un nostro problema interno, liberandoci di loro le cose potranno cambiare e quindi per il bene popolare, senza mafia ai vertici niente tav...."

tutte le caste sono un problema, dunque anche camionisti e pescatori, che pensano solo ai problemi loro e non al bene comune.

"Le tue vedute devono limitarsi ai confini del tuo territorio se vuoi trovare delle soluzioni, altrimenti sei un moralista senza concretezza capace solo di puntare il dito su questo e quello.."

Siamo nel 2012 non esistono più problemi locali magari esistono soluzioni locali a un problema globale (come il film)

"Ribadisco il concetto:: il capitalismo distrugge le risorse e quindi anche la pesca, non sono i pescatori i veri colpevoli loro sono solo una disperata conseguenza di adattamento per sopravvivere...."

Ribadisco il problema stiamo finendo distruggendo il mare ci sarebbe bisogno di una moratoria sulla pesca in certe zone e per certe speci. Poi possiamo sussidiarli i pescatori, possiamo riqualificarli ma non possiamo permetterci flotte di navi in giro per i mari.

sul capitalismo ...
vedi in svizzera una decina d'anni fa sono arrivate le banane max havelar (mercato etico) non so per quale ragione tutti si sono messi a comprarle e gli altri attori (cichita, del monte) si sono dovuti adattare e divenire "etici" (almeno per le banane se no non ne vendevano piu una) e farsi certificare.

In un mercato basterebbe che una delle due parti (produttore-acquirente) avesse un etica che il mercato sarebbe per conseguenza etico.

Io ho incontrato tanta gente che quando parli del loro salario e delle fortune degli altri sventolano la bandiera dell'etica e dei diritti ma quando li porti al supermercato ti guardano come uno scemo perché spendi 20 centesimi in piu per lo zucchero "etico" e l'etica l'hanno dimenticata..

a un certo punto mi sono detto la rivoluzione me la faccio da solo.....

Igor Scicchitano, Ginevra Commentatore certificato 07.03.12 11:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

X igor

Se dopo tutta questa situazione hai comunque, il coraggio di salvare il termine "capitalismo" allora non vedo perchè non si possa affermarecon entusiasmo il termine "comunismo" visto che quest'ultimo non è mai stato applicato davvero....

...e allora lasciamo in sospeso e guardiamo al concreto: salviamo la Nazione dall'europa e liberiamo lo Stato dai delinqueinti in parlamento...
attiviamo la democrazia diretta con la rete e diamo potere decisionale e gestionale al popolo in modo che tutti gli italiani nel proprio paese nativo possano avere un pezzo di pane senza squilibri e diseguaglianze.
..e dopo tutto questo forse saremo l'esempio da imitare al resto del mondo..

ciao


COSTA CON C...

Il bordello d'alto mare (alias Concordia) ieri si è mosso di sette centimetri in appena due ore.

... Para bailar esto es una (bomba)
Para gozar esto es una (bomba)
Todas las mujeres lo bailan (bomba)
Todas los hombres lo bailan (bomba)
Todas las radios lo ponen (bomba)
Las discotecas lo ponen (bomba)
Toda la gente lo baila (bomba)... sex drug and rock'n'roll...

ORGIA.

By Gian Franco Dominijanni


Napolitano è l'ultimo residuato dei massimalismi del novecento, quegli ismi che ci hanno consegnato un'umanità stuprata da due guerre.
Lo stesso atteggiamento che ora assolutizza il burocratismo esattamente come veniva assolutizzato il nazionalismo nella prima metà del secolo scorso. E che assolutizza il concetto di sviluppo di sistema e ha sostituito la ragion di Stato alla ragion di sistema ma che comunque preserva lo stesso concetto ideologico che permette di fare la vita da faraone sulle spalle dei cittadini. Napolitano ora vuole fare la punta del trapano di sistema che stupra la val di susa nel nome di uno pseudosviluppo.
Ma come si fa a sviluppare i popoli stuprando il territorio con cui formano un tutt'uno? E' pura follia ed è violenza inaudita! Il motivo unico e vero per cui questi ismi ancora funzionano è l'egoismo di una parte di cittadini, i politici, che vogliono giustificare i propri stipendi milionari mediante grandi opere.
L'idea è "prendo i soldi dei cittadini e tanti soldi dei cittadini in quanto sto facendo grandi opere e poichè sono grandi sono giustificato a prendere tanti soldi" Non ci sono altre idee in testa a questi politic: solamente giustificare il furto sulla base dello sviluppo.
Equazione in testa ai politici merdoti: "grandi opere=grande sviluppo= prendo grande stipendio"
non importa se l'opera non serve ad una benemerita mazza se non a trasportare più velocemente il loro prezioso culo da roma a parigi perchè tanto i cittadini non capiscono le grandi parole come "corrodoi europei" "richiesta dell'ocse" "è l'europa che ce lo chiede"
Ai cittadini rimane solamente lo stupro della valle!

mario mario Commentatore certificato 07.03.12 11:41| 
 |
Rispondi al commento

Accidenti, avrei dovuto far disboscare qualche ettaro di un parco agricolo dell'hinterland per costruire un paio di centri commerciali, ma hanno indagato Boni della Lega, il mio referente preferito. Adesso come faccio? Potrei rivolgermi direttamente a Bossi, ma è rincoglionito. Quando gli ho fatto vedere le planimetrie, mi ha detto: vedo un pipistrello.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 07.03.12 11:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

secondo report,brunetta percepisce una pensione lorda di oltre 4000 euro al mese dall'età di 59 anni più lo stipendio da parlamentare.
quando penso che molti dei voti del PDL vengono da lavoratori dipendenti rimango senza parole.

pericle 07.03.12 11:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“Grillo non non può espellere nessuno perché non siamo un partito, noi lavoriamo a rete e non è che da domani Ferrara sparisce dalle cartine. Prima vengono le battaglie per i cittadini, che ci uniscono, e poi le etichette”.
(Giovanni Favia)

http://www.romagnanoi.it/news/Politica/728531/Beppe-Grillo-non-pu%C3%B2-cacciare-nessuno.html

Opperdincibacco!!!

E adesso....espellere Favia dal movimento, subito!!!???

Ma se invece di espellere tutti i consiglieri eletti o appoggiati a suo tempo dal M5S si mettesse ai voti l'espulsione di Casaleggio?

Così, io la butto li.

Perché non mettiamo ai voti questa cosa e vediamo come va a finire?

bobbo mallei 07.03.12 11:34| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione


il genere umano sta tornando ad essere quello che era. libero,pieno di abbondanza,in pace con se stesso e gli altri e senza nessuna guerra

http://raggioindaco.wordpress.com/2012/03/07/fulford-la-caccia-e-aperta-gli-arresti-della-cabala-accelerano/

aurelio m. Commentatore certificato 07.03.12 11:29| 
 |
Rispondi al commento

Fulford: La Caccia è aperta, gli Arresti della Cabala accelerano. Leave a comment


La guerra finanziaria in atto sta accelerando con arresti e omicidi da osservare in entrambi i lati. George Bush Senior e Bill Gates sono stati arrestati la scorsa settimana per il sabotaggio del nuovo sistema finanziario dopo essere stati additati da Timothy Geithner, dicono fonti del Pentagono.

I cabalisti della Federal Reserve Board, il sindacato del Crimine, da parte loro hanno ucciso Lord James Blackheath il 29 febbraio, dopo che aveva denunciato il furto da 15.000 miliardi di dollari alla Camera Britannica dei Lord, da loro perpetrato. La Società del Drago Bianco, nel frattempo, ha emesso un comunicato con lo scopo di sollecitare l’arresto immediato dell’ex capo della polizia di Hong Kong Peter Stevens, per interrogarlo.

Stevens è ricercato in Giappone, con l’accusa di contrabbando dell’arma nucleare che è stata utilizzata l’11 Marzo 2011 per l’attacco nucleare contro il Giappone che ha provocato lo tsunami. Stevens si trova attualmente presso lo Yacht Club Puerto Galera nelle Filippine.

La famiglia gnostica degli Illuminati (convertiti alla Luce ndt) e il gruppo di hacker “anonymous” hanno inoltre concordato di unire le forze con la Società del Drago Bianco, con un programma di attacchi contro la Monsanto e altre roccaforti della
www.raggioindaco.wordpress.com

aurelio m. Commentatore certificato 07.03.12 11:25| 
 |
Rispondi al commento

X igor
"Adesso qui cosa c'entra la casta???"
La casta è un nostro problema interno, liberandoci di loro le cose potranno cambiare e quindi per il bene popolare, senza mafia ai vertici niente tav....


" Magari ti é sfuggito che adesso sul pianeta siamo 7 miliardi e che abbiamo consumato di piu negli ultimi 60 anni che in qualche secolo prima."
Cosa centrano questi dati con l'argomento specifico come i trasporti italiani?
Le tue vedute devono limitarsi ai confini del tuo territorio se vuoi trovare delle soluzioni, altrimenti sei un moralista senza concretezza capace solo di puntare il dito su questo e quello..


"tu riesamina i blog che frequenti grillo non é anti-capitalista (é contro questo capitalismo, ma tra i suoi "eroi" c'é per esempio Olivetti, sicuramente é più capitalista che comunista) ed é per la decrescita.
Dunque se mai sono più in linea io con la politica di questo blog che te...."
Questo è uno dei post anticapitalismo:
http://www.beppegrillo.it/2011/01/il_capitalismo_compiuto.html
...qui altri sempre sul capitalismo infelice: http://www.beppegrillo.it/google_cse.html?q=capitalismo&x=0&y=0
...poi le liste civiche e i movimenti popolari solitamente non hanno mai visto bene il capitalismo...
...se poi tu vuoi farmi credere ad un capitalismo possibile allora ti risponderei con un "ma vai affanculo..!" ....ma visto che non sei stato chiarissimo non mi permetto.
Ribadisco il concetto:: il capitalismo distrugge le risorse e quindi anche la pesca, non sono i pescatori i veri colpevoli loro sono solo una disperata conseguenza di adattamento per sopravvivere....(ti consiglio la visione di un film dove vedrai anche dei miei parenti pescatori Le ragioni dell'aragosta di guzzanti)
ciao.


Ferrara, consigliere primo “espulso” dal M5S. Grillo: “Tavolazzi per è me fuori”

Non sono molto addentro alla questione oltre le letture assidue e qualche contatto personale. Non sono il militante di niente, ma se come mi pare evidente il M5S ha per vocazione esplicita di essere e restare un contenitore informale, espressione di una sensibilità critica della corruzione della politica, dello svuotamento della democrazia e della forma partito, mi pare logico che un tentativo di formalizzazione partitica si faccia al di fuori del M5S.
Tutta la polemica mi pare falsa perché chi vuole incontrarsi tra persone reali -ottima cosa in sé - può e deve farlo a partire dalle motivazioni di questa volontà, non annettendosi tutta la struttura simbolica di un movimento politico nato come pungolo verso una democrazia diretta ancora inesistente. Almeno, in questo io vedo l'interesse sia pur confuso di questo movimento.
La tendenza a diventare partito è un vecchio demone di tutti quelli che nella storia moderna hanno provato a cambiare una società. Il partito è un limite rassicurante e una macchima da guerra implacabile. Peccato che non serve ad abolire il potere ma a prenderlo.
Il problema dell'organizzazione e la sua trasparenza sono sempre al cuore della lotta politica e del rischio di essere recuperati alle manipolazioni e agli intrallazzi di corridoio e di gabinetto (nel senso di toilette).
Il partito bolscevico ha seguito questo itinerario per diventare l'unico partito, anzi il partito unico. Alla faccia dei soviet che prima ha osteggiato poi annesso come un logo pubblicitario svuotato di significato.
Che non si voglia andare in quel senso disastroso per i popoli e per la democrazia mi sembra una preoccupazione saggia. Grillo per me conta solo uno e zero rispetto alla mia autonomia di pensiero ed azione. Non so se siamo già alla “vera scissione del M5S”, ma chiunque deve poter sviluppare in piena autonomia le sue tendenze.
Anziché(segue su barravento pensiero.blogspot.com)

essegi 07.03.12 11:23| 
 |
Rispondi al commento

Il parlamentare che non ha mai fatto nulla, scopri chi è????


http://www.cadoinpiedi.it/2012/03/07/il_parlamentare_che_non_ha_mai_fatto_nulla_scopri_chi_e.html#imgpost

fulgy f., torino Commentatore certificato 07.03.12 11:22| 
 |
Rispondi al commento

"il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, in visita a Torino, ha fatto sapere di non voler incontrare i sindaci no-Tav e di ritenere la costruzione dell’alta velocità in Val di Susa un’opera “necessaria allo sviluppo”. Affermazioni e comportamenti legittimi per un segretario di partito che sceglie con chi stare, chi incontrare e cosa proporre all’agenda politica del paese. Meno legittime per la carica più alta della Repubblica che dovrebbe dare un esempio non solo invitando al dialogo ma praticandolo anche con chi n la pensa come lui."

Firmato Claudio Fava

Tanto per far capire che tra VERA SINISTRA e pseudo sinistra del PD e di quelli che ci vannop dietro corre una bella differenza !

g.battista b., palermo Commentatore certificato 07.03.12 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Giovannino oggi è Elvira Niello
di nuovo un nome di donna
come sempre, difende l'indifendibile ladro
povero citrullo!!
è da quando è nata, che la Lega ruba
e se non avesse sempre avuto come scopo il rubare, come avrebbe fatto a stare per 17 anni con Berlusconi?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 07.03.12 11:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ripubblico il messaggio seguente che non compare più nel blog.
Il silenzio colpevole di chi non reagisce o attende troppo prima di reagire. Ora finalmente qualcuno si sta rendendo conto che i No TAV procurano più danno che non benefici. Ebbene è ora di svegliarsi e reagire in modo assolutamente corretto e non violento se si vuole che la valle di Susa continui a prosperare con il commercio e il turismo, altrimenti rimarrà solo il transito di 900 mila automezzi l’anno che inquineranno certamente di più della TAV. Purtroppo i costi dei danni provocati dai No TAV li paghiamo tutti, dal Nord al Sud senza distinzione e sono spese che potrebbero avere migliore destinazione. Le ragioni sostenute dai No TAV , costo eccessivo, transito merci in calo, inquinamento ambientale, danno ai valligiani proprietari dei terreni da espropriare, intervento della mafia e quant’altro sono supposizioni e previsioni ragionevoli, ma sono altresì tutte discutibili e confutabili in pari misura e anche oltre con quanto i No TAV sostengono; la questione sta diventando più di interesse di aspiranti politicanti che non di interesse comune del paese.

Ezio P., Vimercate Commentatore certificato 07.03.12 11:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' SVEGLIO E RESPIRA DA SOLO....!pochi discorsi e organiziamo "l'offensiva di primavera"....!
se li vogliamo cacciare bisogna far capire alla gente che esiste un alternativa...la gente va motivata, bisogna offrire un obbiettivo,semplice e concreto!..se li togliamo l'ossigeno(i soldi) questi saltano..però servono i numeri...e tanti..!

roby f., Livorno Commentatore certificato 07.03.12 11:08| 
 |
Rispondi al commento

non ne faccio una colpa a lui che molto probabilmente non capisce cosa sta accadendo

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 07.03.12 11:01| 
 |
Rispondi al commento

estrazione a sorte, lo dicevo io.

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 07.03.12 10:57| 
 |
Rispondi al commento

visto che la caslaeggio ormai si e' capito che non e' un solo supporto tecnico ma e' collegata in vario modo a beppe e al movimento (ormai si parla apertamente di grillo-casaleggio), non potrebbe questa azienda presentarsi (tramite un suo rappresentante), dire di quali soci e' comnposta, quali aziende italiane e estere la sostengono, con quali siti internet sta facendo business e definire i suoi scopi e la sua posizione all'interno del movimento?

giusto per la famosa trasparenza.

pasusu p., bologna Commentatore certificato 07.03.12 10:56| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

questi lo candidano anche a premier, sono coerenti eh!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 07.03.12 10:55| 
 |
Rispondi al commento

l'Italia dei comuni e dei campanili salta sempre fuori al momento sbagliato

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 07.03.12 10:53| 
 |
Rispondi al commento

case fantasma

..... si vede come le regioni a maggiore evasione siano Sicilia, Campania, Puglia e Calabria. Che strano, eh?… In particolar modo la Sicilia da sola cuba una volta e mezza la somma di Lobardia e Veneto, sia come numero totale di unità immobiliari fantasma, sia come totale rendita catastale evasa.

Elvira Niello Commentatore certificato 07.03.12 10:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mozione del Bossi j.: basta Facebook e quell'altro che cinguetta durante l'orario di lavoro.

vorrei sapere perche' quel nulla di crozza tanto amato da grillini e fissati nullafacenti sinistri , ha dovuto dargli contro : paga lui i dipendenti ?

Elvira Niello Commentatore certificato 07.03.12 10:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è troppo legato al suo territorio ed è privo di una visione politica propria

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 07.03.12 10:51| 
 |
Rispondi al commento

adesso lo posso scrivere

Favia non mi è mai piaciuto.

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 07.03.12 10:50| 
 |
Rispondi al commento

oltre i confini del loro quartiere non danno garanzie, si sono montati la testa.
ed è un problema.
poi hanno veicolato nel m5s obiettivi di altri partiti che aspettano davanti all'uscio di casa.

la scissione è gia deliberata dalla votazioni di Rimini, peccato che gli altri, presenti ma assenti.., non abbiano potuto votare on line.

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 07.03.12 10:48| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di presidenze varie e di opere inutili

http://www.tzetze.it/tzetze_news.php?url=http%3A%2F%2Fwww.ilcambiamento.it%2Finquinamenti%2Fmalpensa_disastro_ecologico.html&key=8d93a13455dbceaf590485f93f74cd5116a8424a

preso qui a fianco adesso.

Ma come si sa, "del senno di poi, son piene...

Gian A 07.03.12 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano.....che dire? Una delle tante vergogne italiane che dobbiamo seppellire. Non ci sono più alibi ne tentennamenti, cambiamo questa gentaglia corrotta e corruttibile al più presto. Mi spiace per il Signor Giorgio Napolitano e per il Signor Mario-netta Monti, ma ora l'Italia è nostra! Siete condannati all'esilio dal popolo!

dario fertoli, beverino Commentatore certificato 07.03.12 10:34| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano parla di intimidazioni, ma forse si confonde: le intimidazioni le fanno le forze dell'ordine ad una parte di popolazione che non vuole lasciare le proprie case e la propria terra per un'opera totalmente inutile.Le violazioni di legge le fa uno Stato quando non rispetta la costituzione Italiana, quando il popolo non è più sovrano, quando una legge di iniziativa popolare non è considerata, quando si eludono i referendum come quelli dei finanziamenti pubblici ai partiti, che dovrebbe riudiare la guerra e invece va a bombardare i "nostri alleati" in "missione di pace". Intollerante è colui che non accetta un confronto e usa tutta la sua potenza di fuoco (stampa, tv di regime e mafio-partiti per continuare nella propria strada e nei propri interessi. Il Presidente Napolitano in queste esternazioni ha finalmente gettato la maschera, mostrando che è un'altra pedina fondamentale per la costruzione del nuovo impero franco-tedesco!!! Non ne usciremo mai!!

Christian LF

Christian L., Genova Commentatore certificato 07.03.12 10:27| 
 |
Rispondi al commento

ALE' UN ALTRO!!!

...ITAGLIA UN PAESE S/FONDATO sullo
Scioglimento Comuni Mafiosi!!!!

Il Comune di Pagani verso lo scioglimento per infiltrazioni camorristiche. Ora la parola passa al Giorgio Napolitano

http://lacittadisalerno.gelocal.it/dettaglio/caso-gambino-il-comune-di-pagani-verso-lo-scioglimento/5678172

anib roma Commentatore certificato 07.03.12 10:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se questo è un presidente io sono la Regina Elisabetta!

Alba C* (alba.kan), Verona Commentatore certificato 07.03.12 10:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' evidente un attacco contro Grillo!

Infatti ho scritto Grillo su Google per accedere e mi so trovato Favia:
"Grillo non puo' espellere nessuno"!
Poi so andato nella sua pagina e...ma quanti TROLL!!
...solo che SONO tutti per Favia ma contro Grillo!

Si, si...e' un attacco contro Grillo...un lavoro ai fianchi;
magari vi fate una capatina per scacciare gli antiGrillo che pero' sono con Favia, Tavolazzi e gli altri consiglieri?
...andate, andate che di lavoro ce n'e' parecchio!

E Vabbuo' dicette Schettino!

★anthony c-@★ (★anthony c-@★) Commentatore certificato 07.03.12 10:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Uno ruba una mela per fame :

processo per direttissssssssima.

La casta ruba milioni:

Piu' rubano e piu' son ben visti.

Se non diamo voce al tritolo ste merde saranno anche beatificati e santificati.

Hank

Dirty Old Man, piovene rocchette Commentatore certificato 07.03.12 10:16| 
 |
Rispondi al commento

In Italia c'è un parlamentare che non ha mai fatto niente: "a suo nome, in oltre quattro anni di legislatura, ci sono infatti zero proposte di legge, zero ordini del giorno, zero interrogazioni parlamentari, zero mozioni, zero risoluzioni, zero interpellanze", riporta il blog I Segreti della Casta di Montecitorio.

Chi è questo fenomeno? Si tratta dell'onorevole Massimo Nicolucci, parlamentare campano eletto nelle fila del PDL: "è un vero recordman del nulla, un autentico fantasma che si aggira per la Camera."

Per questo suo fantomatico impegno lavorativo, l'on. Nicolucci è stato pure premiato: "Scajola, quando era ministro, pensò bene di assegnargli una consulenza al ministero come consulente parlamentare."

IL PARTITO DEL FARE - vi ricorda qualcosa ?

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 07.03.12 10:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se e solo se vi và magari in..diciamo due righe potreste dirmi il vs pensiero sulla questione delle epurazioni? Un saluto. G.

Giuseppe D., CAGLIARI 07-03-12 01:44

E' un discorso complesso. Io ho già espresso un parere in merito. Se all'inizio ho avuto
dei dubbi, sono costretto a prendere atto della situazione davvero tragica delle coscienze
civili, politiche e immorali degli italioti in generale. Per cui vedo il MoVimento come cura di tale malattia degenerativa. Fra comunisti-cheguevaristi-marxisti-stalinisti (all'italiana) e nazistoidi ultraidioti (che credono di possedere la neo-wermact e pozzi di petrolio) la situazione è assai complicata. Ormai è un "si salvi chi può " . Tutti contro tutti. Il panorama politico attuale con i partiti tradizionali in regresso dà uno spazio immenso alle nuove idee.
(proprio ieri ho aperto un post su chatta.it in cui affermo che l'M5S potrebbe spiazzare tutti)

Tali idee dipenderanno da chi le propone. E' questa la vera matrice della democrazia.
Non è quella di affidare al primo superIdiota (la lega nord è un esempio) la direzione e il pensiero
del tutto avulso alla storia attuale e al contesto globale in cui viviamo.
Io già so che la "piazza" su Roma è in subbuglio. Tra i tanti meet-up circoscrizionali non si
capisce bene la direttiva specifica. Avevo anche pensato un luogo fisico per gli incontri.
Un luogo fisso , tipo "sezione/internet-cafè di partito" . Avere un posto del genere nella
capitale potrebbe essere funzionale ma potrebbe attirare gente di malaffare e diventare un
bersaglio dei soliti noti. C'è in atto una penetrazione lenta ma continua di forze oscure al
corretto funzionamento dello Stato e un MoVimento cibernetico come questo inizia a dare
FASTIDIO .

Se la rivoluzione non è un pranzo di gala, la democrazia te la devi guadagnare sul campo.
Ne' si compra e ne' si ruba al vicino o al più "ricco e famoso". Punto.

Lenin eterno (l'unico), Roma Commentatore certificato 07.03.12 10:12| 
 |
Rispondi al commento

ore cruciali...per la Grecia..I Privati dovranno decidere se accettare la riduzione del 70% del debito greco..oppure no!...l'accordo è efficace solo se aderiranno il 75% dei creditori!..
Peccato che la strada della Grecia sia già segnata..e questa soluzione serve solo a prendere tempo e basta!...senza che del futuro ci sia certezza!..
La Troi(k)a continua inesorabile a fare danni...ma il crack è vicino..l'euro imploderà...onesta avrebbe voluto che la grecia uscisse dall'euro e dalla comunità...ma questo i capetti non lo vogliono..!

roby f., Livorno Commentatore certificato 07.03.12 10:12| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo proprio meravigliarci delle farneticazioni di un ultra-ottuagenario?
Non sarei proprio a meravigliarmi di prese di posizione del Presidente nel lontano 1956, a ben vedere forse l'Ungheria è oggi caduta dalla padella alla brace (credo stesse meglio sotto l'URSS, bisognerebbe fare un sondaggio).
Credo che la cosa più grave sia che i quisling imposti dall'esterno, e sappiamo bene di chi e di cosa si sta parlando, prendono decisioni capitali sulle nostre teste senza che venga fornita una minima informazione.
Oltre la TAV, vediamo i vari trattati (Maastricht, Lisbona2) per non parlare della adesione alla NATO che a mio avviso dovrebbe essere ritrattata almeno ogni 4 anni, su decisione popolare.
Il nazismo sta tornando e il IV Reich sta espandendo i suoi tentacoli un po' da per tutto, l'Europa è la prima preda ... chiaramente, solo per l'Europa, la cosa è un po' meno brutale che ai tempi del III Reich, ma per Afganistan, Iraq, Libia, ecc... , le cose sono ancora peggiori delle vicende di 75 anni fa!

Anafesto 07.03.12 10:06| 
 |
Rispondi al commento

ballarò è quella robaccia inguardabile che viene dopo crozza :)

http://www.youtube.com/watch?v=1ntsIZAE2LY

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 07.03.12 10:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i no-tav con i forconi e i no-global sono i nostri veri politici.
----------------------------------
i forconi è meglio che li lasci stare
visto che sono capitanati da due di Forza Nuova alleati con la mafia
o credi davvero che avere a capo i boss dei tir e dei mercati del pesce trasformi una manifestazione secessionista di trasportatori in una rivolta popolare?
viviana v., Bologna
----------------------------------
Movimento_dei_forconi
La Sicilia sta per fermarsi per la protesta del Movimento dei Forconi (nome appropriato dato il momento storico), un'associazione di pastori, allevatori, artigiani e altri lavoratori autonomi.(...)
beppe grillo
http://www.beppegrillo.it/2012/01/il_movimento_de.html
-----------------------------------
....se poi alcune forze e gruppi poco raccomandabili si fottono il nome per formare il marchio di un nuovo partito questo è possibilissimo come pericoloso... ma a protestare per strada è la popolazione reale....


Ci saranno dei banchetti a FIRENZE?

Tessa Granato 07.03.12 09:58| 
 |
Rispondi al commento

...presidente(non mio)napolitano e politici TUTTI, alla fine...fate anche un po...pena...
vi siete RIDOTTI a BLINDARVI in ogni luogo dove andate, siete schifati da tutta quella parte di Popolo(la maggioranza) che state massacrando con le vostre malefatte per disonestà, ingordigia e incapacità.
Non conoscerete MAI la gioia e la soddisfazione di avere un Popolo che vi ammira e rispetta pronto ad accogliervi per manifestarvelo...
Continuate pure ma sappiate che oggi la storia non verrà scritta più solo da pochi cortigiani...
L'INFAUSTO E DISTRUTTIVO PASSAGGIO che state perpretando nella NOSTRA NAZIONE NON vi sarà possibile, edulcolarlo, camuffarlo...a vostro piacimento...nell'era di internet tutto sarà RINTRACCIABILE...
quindi :
sarete INEVITABILMENTE Schifati e Maledetti anche da CHI verrà dopo di noi e da QUELLI dopo e dopo ANCORA..........................
...pensateci...
...se ne vale la...pena.........

anib roma Commentatore certificato 07.03.12 09:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TECNICO

Per essere un tecnico oggi devi studiare e per studiare devi andare a scuola.
Per le scuole ci vogliono le strutture adatte e sopratutto ci vogliono gli insegnanti.
Dal post precedente abbiamo visto che ormai l'insegnamento è il miglior lavoro per la donna,poco stimolante per l'uomo per cui si dovrebbero incentivare le assunzioni per l'insegnamento per far si che la scuola sia davvero un trampolino di lancio per futuri tecnici.
I tecnici di oggi hanno pensato di incentivare le assunzioni spingendo gli Italiani ad ubriacarsi per ricavarne le tasse per finanziare le assunzioni nella scuola.
Poi dietro front non se ne fa più nulla.
Tecnico ma come pensi di finanziare la tav?
Le missioni di guerra vanno avanti con le scommesse degli Italiani al superenalotto,la scuola deve sperare nella perdizione degli Italiani,il tesoretto della lotta all'evasione doveva servire per abbassare le tasse poi non si sa a cosa sia destinato e le grandi opere come saranno finanziate magari con i proventi della prostituzione.
Io credo che tutti gli spiccioli in cassa servono per la cassa integrazione che in questo mese è alle stelle.
Tecnico ma non ti senti un po ridiccolo quando affermi che i lavori della tav devono continuare se non ci sono neanche i soldi per iniziarli?

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 07.03.12 09:41| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,con questo post hai scoperto l'acqua calda(che condivido).
E' anni che questo individuo fa delle cose che Pertini si sarebbe vergognato di fare.
Quest'uomo(si fa per dire)ha tenuto mano al più grande delinquente di questi stato(Belusconi).
Questo essere insignificante ha nominato senatore il fratello gemello di Berlusconi.
Questo politico era inviso anche ai suoi sodali comunisti.
Questo Presidente(sigh) ha preso i voti dalla destra e dal centro quindi un uomo, della cosìdetta sinistra, che prende voti sia a destra che al centro,è un uomo già venduto prima ancora di essere comprato.
Poi quello che mi ha fatto specie le giustificazioni per non rimandare alle camere le leggi infami del governo berlusconi.
Quindi caro beppe,bisogna metterci sopra una pietra tombale e non parlarle più.
Il popolo italiano ha capito che siamo messi veramente male.

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 07.03.12 09:39| 
 |
Rispondi al commento

ma quello che poi ci dobbiamo chiedere è:se c'è già una ferrovia,e te ne serve un altra,perché non aggiungi un binario a quella esistente,cosa ti cambia,il tunnel già c'è! hai risparmiato un mucchio di soldi?
oppure ti basta allacciare quella ferrovia a quella nuova che arriverà dalla francia.e il gioco e fatto,basterà poi un minimo di organizzazione telematica nelle stazioni,e il gioco è fatto.. avrai speso si e no 3\4 milioni di euro,senza rompere i coglioni ai val susini!

Domenico Granato, Cardito Commentatore certificato 07.03.12 09:31| 
 |
Rispondi al commento

Scusami Beppe, ma quel che mostra questo video su You Tube, è vero oppure no? - http://www.youtube.com/watch?v=y6bvvgMfRV8&feature=related

Stefano Separato 07.03.12 09:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Presidente di RUBALANDIA

Sergio F., Cesena Commentatore certificato 07.03.12 09:26| 
 |
Rispondi al commento

NON FU PERTINI A TOGLIERE I DIRITTI AI LAVORATORI
MA LA CGIL E BRUNO TRENTIN.

CHI HA LAVORATO A COMINCIARE DALLA FINE ANNI 60' SA BENE CHE I LAVORATORI OTTENNERO "LO STATUTO DEI LAVORATORI" NEL 1972, GRAZIE AL MINISTRO SOCIALISTA G.BRODOLINI E AL MINISTRO DONAT CATTIN;
CONTRO L'OSTILITA' DELLA CGIL.
MA BRODOLINI, PURTROPPO, MORI' DI CANCRO NEL 1972
POCHI MESI DOPO AVERCI DATO LO STATUTO PIU' BELLO D'EUROPA, PROPRIO COME QUELLO DEI PAESI DEL NORD-EUROPA.
MA ALLA CGIL ed al SUO PARTITO, il P.C.I., NON ANDAVA GIU' CHE GLI ITALIANI FOSSERO EQUIPARATI AI PAESI SCANDINAVI , COSI' FECERO MARCIA INDIETRO.
Infatti ogni VOLTA che si ANDAVA A CONTRATTARE, la CGIL., il MAGGIOR SINDACATO ITALIANO,andava a CONTRATTARE non quello che DOVEVAMO AVERE MA quello che DOVEVAMO RESTITUIRE.
CHI non RICORDA IL 1974, quando LUCIANO LAMA FU SPRANGATO A P.zza S. Giovanni a Roma?
Da allora , noi CHIMICI, perdemmo la NOCIVITA'
(per chi lavorava con sostanze nocive), il PREMIO PRODUZIONE (perche' era una forma di paternalismo),e nel 1978, GRAZIE(si fa per dire),
a BRUNO TRENTIN (CGIL e RIFONDAZIONE COMUNISTA), con il GOVERNO CRAXI PERDEMMO ANCHE LA CONTINGENZA.
PER LA CGIL, ed il P.C.I. noi DOVEVAMO IMITARE I PAESI COMUNISTI DELL'EST, NON I PAESI SCANDINAVI!
QUESTA E' la VERITA' dei FATTI vissuti per intero
da chi LAVORAVA.
CHI LAVORAVA perdeva soldi ANNO DOPO ANNO,
MENTRE I NS. SIGNORI SINDACALISTI FACEVANO LUMINOSE CARRIERE.

dina barboni 07.03.12 09:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Napolitano.Non riesco a considerarlo un politico, figuriamoci il difensore della Costituzione!In verità il mio pensiero lo scansa,come faccio coi topi già morti o con quelli che sono morti ma non lo sanno.Diconsi zombi.In questo gravemente mi sbaglio.Mi rendo conto del mio errore fatale,ma quando parla mi attacca la malattia del sonno,la peggiore malattia degli italiani,che qualche volta parlano o fanno anche nel sonno,come i sonnambuli o i drogati.In verità l'unica mossa che vorrei da Monti sarebbe 'SVEGLIA ITALIA!" ma temo che quella non la farà mai
L'italiano dorme,cullato dai media,dai tg,e dalle armi di rincretinimento di massa,e nel sonno sogna la vita,per loro sono sogni dorati,per noi incubi neri.Giustamente Napolitano è detto Morfeo,il dio del sonno.Morfeo sfiorava gli occhi dei dormienti con un mazzo di papaveri,oggi calcio,cocaina,disoccupazione e mazzette

Da nonciclopedia:
Giorgio Napolitano? Uno dei più grandi Serial Killers italiani” (Berlusconi)

“Il mio futuro? Ormai compro solo banane mature(o marce)”
lui stesso dal paese della banane

“Noio non vulovon savuar...noio non vulovon savuar .."
da un discorso di Napolitano

“Ho sempre con me dei preservativi. Ogni tanto li spolvero..”
Napolitano,colui che dovrebbe preservare la Repubblica da colpi di Stato

“Grazie..Grazie..ma ora devo andare perché domani mattina devo far colazione”
Napolitano,invitato a colazione dai mazzettari

Ha battuto il record per il maggior numero di firme mai fatte da un presid. della repubblica:tra leggi e decreti firmati si enumerano anche 234 ricevute della tintoria
Dorme 29 ore al giorno
Il suo unico hobby,oltre dormire,è approvare decreti incostituzionali
Una volta ha firmato un autografo e la Corte Costituzionale lo ha dichiarato incostituzionale

E' il più costo e inutile gagdet della repubblica,
228 milioni l'anno,10 volte la corte di Elisabetta
Oltre a ciò fa male alla salute e alla robusta costituzione
Il CSM lo ha messo tra i farmaci altamente dannosi agli anziani

viviana v., Bologna Commentatore certificato 07.03.12 09:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cari amici, sono profondamente deluso dalla scelta di Napolitano. Avevo riposto un pò di fiducia nella sua persona, credo che rivedrò tutta la sua azione politica. Può essere daccordo sul si o sul no; cio che non può fare è lavarsene le mani (non è di mia competenza).Anche il governo, tra una tassa e l'altra, tra una corsa in europa e negli US, dovrebbe intervenire almeno per sospendere e riflettere: è opportuno, proprio in questo momento, impegnare tanti mezzi così? Tutta la questione non merita un tavolo di esperti indipendenti e tecnici? (non legati a partiti). In alternativa come si possono utilizzare quei mezzi finanziari? Ricordo che il protocollo d'intesa è stato firmato (contratto) da un governo ormai screditato moralmente e internazionalmente. NAPOLITANO...la tua presa di posizione non è credibile...dissolvi almeno il dubbio sul destinatario dell'appalto!

delfo e., Cusano Milanino Commentatore certificato 07.03.12 09:16| 
 |
Rispondi al commento

OSSERVAZIONE

Su 5 componenti della presidenza della regione lombarda, 4 sono indagati per corruzione.
La dice lunga...


CONCLUSIONE

Corrotti? Il problema non sono i 4 corrotti! Il problema è quel deprecabile di non corrotto. Ma non si vergogna della sua onestà? Vergogna, quinto!


OSSERVAZIONE FINALE...

Il capitalismo non è più sopportabile, né riformabile, né modificabile; se vogliamo uscire dal massacro generale dobbiamo eliminarlo.
Cioè eliminare le banche (causa prima di tante ignominie) e il denaro, e sostituirli con qualcosa di nuovo mai visto prima applicato alla realtà... Un'alternativa sarebbe la Banca del Tempo, teorizzata a suo tempo da uomini come Ezra Pound (inviso agli USA in quanto essi sono il paese più selvaggiamente capitalistico del mondo), lo scrittore Eric Frank Russell e altri.
Qui bisogna fare le cose seriamente. Spread, debito pubblico, bond, pil, derivati e prodotti bancari (quasi fossero ortaggi)... sono tutte cazzate che ci stanno scavando la fossa.

Dobbiamo cominciare a fare sul serio; lo so che le banche non saranno tanto d'accordo e che potrebbero pure scapparci dei caduti in quella che potrebbe diventare una guerra, ma essere per la "pace", oggi è un suicidio.

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.03.12 09:16| 
 |
Rispondi al commento

Non mi sento rappresentato affatto da un Presidente di questo mediocre spessore. Credo possa ritenersi solo rappresentante di questa inqualificabile classe politica. Rabbrividisco al pensiero del futuro che aspetta alle mie figlie e mi vergongno di appartenere a questa friabile istituzione del nostro Stato, pietoso!

Davide L., Alessandria Commentatore certificato 07.03.12 09:00| 
 |
Rispondi al commento

Sera,questo scritto è rivolto a chi commenta con assiduità come: Ciborio,Mary c. Senigallia,Viviana.Ippolita,Tinazzi,Er fruttarolo,Lenin,Davlak,Cicerone,Acul ut.,Mandi,Manuela B.,ecc,ecc.
Se e solo se vi và magari in..diciamo due righe potreste dirmi il vs pensiero sulla questione delle epurazioni?
Un saluto. G.
Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 07-03-12 01-44.....
::::::
In 2000 caratteri scarsi è difficile darti un opinione che non sia sommaria , limitata,a parte che in rete la puoi trovare.

E' in atto un attacco di delegittimazione del ruolo di Beppe e Casaleggio , una infiltrazione nel bacino potenziale MS5 per minarlo all'interno.
Questo lavora in piu' direzioni , attaccando ruolo , legittimità e forza di Beppe Grillo , mettendo in discussione IL PROGETTO e modello che si sta costruendo , capitalizzando anche fra CONFLITTI interni , sgomitate, ritardi
:::::
Il tentativo è dimostrare che l'MS5 non è un movimento che si ispira alla democrazia diretta e che il ruolo di Beppe e Casaleggio ne è un freno.
Cosi' come dimostrare ai poveri balilla quello che sono i veri metodi di scelte dal basso.
Si ripropone il vecchio modello svizzero che poi sfocia comunque in una serie di liste civiche alternative con strutture deliberanti , a vari livelli comunali , provinciali , regionali con delegati , referenti , coordinatori alternative alle nostre , CON MENO VINCOLI.
::
Il tentativo è di minare la costituenda DEMOCRAZIA DELLA RETE come nostro progetto e REALTA', indebolirci all'interno per aprire a nuovi progetti politici alternativi , frantumandoci.

L'obiettivo di questi signori è pescare dal nostro bacino adepti , il loro target è contro di noi .

Aiutare i partiti a minare la potenziale terza forza politica in italia , pompare i nostri leaderini per metterli contro l'MS5.

i partiti ringraziano e spesso sono sempre ombre dietro a questi fenomeni... che finanziano.

Cercano di epurare NOI , con un lavoro ai fianchi costante.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.03.12 08:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

6 marzo 2012 è iscritto nel registro degli indagati, aperto dal procuratore aggiunto di Milano per corruzione, assieme al suo portavoce Dario Ghezzi,[7] nell’ambito di presunte tangenti e irregolarità nella realizzazione di alcuni centri commerciali, che avrebbero fruttato alla Lega Nord circa un milione di euro[8]. Boni è stato chiamato in causa dall’architetto Michele Ugliola, già inquisito per le tangenti al comune di Cassano d'Adda , da cui è partito quest’altro filone di indagine.[9][10] Per le tangenti a Cassano era stato indagato l'allora assessore cassanese Marco Paoletti, poi consigliere provinciale del Carroccio, uomo di fiducia di Boni.[3]

Boni è il quarto indagato dei cinque membri dell'ufficio di presidenza del consiglio regionale lombardo, dopo Filippo Penati, Franco Nicoli Cristiani e Massimo Ponzoni.[11] Boni è inoltre il quarto ex assessore lombardo indagato, dopo Pier Gianni Prosperini, Franco Nicoli Cristiani e Massimo Ponzoni. (VIVA L'ITALIA!)

gagliardo giuseppe 07.03.12 08:50| 
 |
Rispondi al commento

CONDANNATI ALLA MEDIOCRITA'
Il Presidente della Repubblica rappresenta il suo Paese. L'Italia da ormai decenni è governato da politicanti (non politici) mediocri. Anch'io penso che Pertini sia stato l'ultimo vero Presidente degno di questo nome, poi il nulla. Napolitano rappresenta una classe politica e un partito fallimentare, che, dopo Berlinguer, si è scollato sempre di più dal mondo dei lavoratori fino ad arrivare a rappresentare solamente i "poteri forti" economici: il risultato è sotto gli occhi di tutti. Come dici tu, Beppe, i vari Veltroni, D'Alema, Fassino, Bersani hanno creato il Pidimenoelle. Dall'altra parte non c'è da stare allegri: dopo il Berlusca ecco Alfano! Secondo me, quello che vediamo in TV oggi è un replicante venuto dallo spazio (in effetti assomiglia un po' a E.T.), forse ha solo sbattuto la testa e non si ricorda più che lui è stato al governo per anni contribuendo a mandare in malora il Paese. Ieri ha detto: "Ci siamo sacrificati per il bene del Paese" No, caro Alfi: AVETE SACRIFICATO IL PAESE PER IL VOSTRO BENE. Ma noi italiani siamo fatti così: siamo ridotti con le pezze al culo, condannati a mangiare hamburger a 1 euro, a comprare mobili all'Ikea: condannati alla mediocrità insomma. E nonostante questo continueremo a votare i soliti partiti...

vincenzo 07.03.12 08:28| 
 |
Rispondi al commento

Ci vediamo Sabato a Ostia!!!

Mario DE GASPERIS, roma Commentatore certificato 07.03.12 08:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

napolitano è un politico italiano responsabile dello stato delle cose....su YT si possono trovare i filmati di quando volava in economy e si faceva rimborsare la 1classe, aggredendo verbalmente il giornalista tedesco che gli chiedeva conto !! si xchè la miglior difesa è l'attacco , e ci attaccano con violenza ogni minuto da 20anni a oggi !!!!...Pertini in questo cesso di politici non ci avrebbe messo piede, li mandava affankulo, li denunciava e se ne andava a giocare a scopa al circolo !!!!...a ottobre aumenteranno l'IVA....ma cosa altro dobbiamo subire da questi farabutti ???...com'era la storia del cane di paglia ??????.. O NOI , O LORO ... in questo paese non c'è più posto per entrambe !!!!!!...devono risanarlo loro il debito creato con le stesse politiche che hanno determinato la tav !!!!!...non voglio il loro sangue infetto, ma il loro patrimonio !!!!!!

ina ghigliott 07.03.12 08:13| 
 |
Rispondi al commento

italiiiiani..pronti ad abbassare le le braghe:...a giugno l'iva salirà al 23%...saranno ritoccati i bolli auto...ecc...Monti vo portà lo spread a 200..!poi arriverà l'imu....si l'imurtacci sua!..intanto Spagna e Olanda hanno detto che non si metteranno a 90° e non applicheranno la norma sul tetto di bilancio!..considerata deleteria,recessiva, e fulminato!!..
Quindi a breve riceveremo un kit dal governo Monti composto da una bustina di vasellina o gel scivolante..
A'...a'...la cassa integrazione è riesplosa...i partiti si preparano al mega inciucio..ormai è chiaro..la triplice intesa prepara un unico cartello elettorale...Pd+PDL+UDC..con tutto il resto dei parassiti che gli girano intorno...
E te beppe ti preoccupi delle cazzate!...bisogna organizzare "l'offensiva di primavera"....!

roby f., Livorno Commentatore certificato 07.03.12 08:13| 
 |
Rispondi al commento

Vergognoso e inqualificabile il comportamento di Napolitano. Ma d'altra parte coerente con le sue parole molto simili pronunciate all'indomani dell'invasione sovietica in UNGHERIA !!! Che tristezza !!!

Flavio Bettollo 07.03.12 08:03| 
 |
Rispondi al commento

pirellone:

4 su 5 gli indagati!

lega ladrona......

per bossi una vendetta dei magistrati

perchè, a suo dire, la lega è l'unico partito onesto

come dire che un medico ti attacca una malattiacosì impari ad esser sano....

nel frattempo avvisa monti che il nord lo farà fuori appendendolo ad un lampione

la lombardia si porta avanti......
verso san vittore.....

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!


Il primo titolo di tutti i quotidiani, oggi, è 'Padania ladrona' o 'Lega ladrona'. Solo la Padania titola 'Vogliamo le pensioni, non i mafiosi al nord' e 'Tav. Cota, alleanza con i sindaci'
La Provincia di Varese, il giornale di Giovannino, poi è davvero da spasso: "Salasso nel ring, da aprile posteggi più cari"
.. e avanti così

sembra che alle amministrative la Lega e Berlusconi si presentino divisi. Bene, se non cambiano idea, il crollo di entrambi è assicurato.
Invece di andare a fondo insieme, andranno a fondo e molto più rapidamente separati

Dalle mazzette alle mazzate.
Come disegna ALfieri, che cos'ha sulla punta della spada Alberto da Giussano?
"La mazzetta verde"

L'escalation della Lega: dai 200 milioni di lire) della tangente Enimont pagati a Bossi al milione di mazzette a Boni e Paoletti. Come nella medaglia dell'amore: oggi più di ieri e meno di domani.

Il tesoriere della Lega Belsito disse per Berlusconi: "Far regali ai finanzieri non è corruzione. Non si sa mai che siano figli di qualcuno"
Così per chi dà mazzette ai leghisti in cambio di favori: caso mai fosse nipote di Mubarak.

Andando col Berlusca si impara a zoppicare. Figurati il Bossi che già zoppicava da solo.
Ora abbiamo capito perché l'Alberto da Giussano sta su un piede solo.

Qnato ci fate su che se Mangano e Mills erano gli eroi del Pdl, Boni e Paoletti lo saranno per la Lega? Al momento non li cacciano, li difendono. Domani li loderanno.

E poi non erano mazzette. Erano attestati di stima. Chi lo pagano in cocaina e porno, chi in mazzette. E' per premiare "l'onestà" della Lega! :-D

Intanto il Pd non va alla manifestazione della Fiom (Jena) Caso mai lo scambiassero per un partito di sinistra!

Forza Lega, alla fine ti ritroverai alleata del Pd!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 07.03.12 07:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo è il modo civile di affrontare i problemi del paese, non usando una variante linguistica del "Me ne frego".
Se un "comico" dimostra più buonsenso di chi ci governa, nel governo qualcosa non funziona mi pare ovvio anche senza scomodare le grandi cifre.
Ovviamente con "comico" non volevo certo sminuire le qualità del nostro Beppe nazionale.
Movimento 5 stelle, l'unica alternativa al disastro.

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.03.12 06:15| 
 |
Rispondi al commento

Come cittadino, e non come simpatizzante M5S, mi dissocio da questo appoggio incondizionato ai No-Tav: l'85% degli italiani risulta essere Si-Tav, e certo non per conformismo. Sarebbe ora di finirla, di insultarli in questa maniera. In democrazia la minoranza è piena di diritti, tutti sacrosanti, cui corrispondono doveri in quantità identica: tra questi, il primo è quello che deriva dalla natura di minoranza: la disponibilità ad adeguarsi alla maggioranza, pur senza rinunciare alla propria identità. Un fatto di correttezza e di lealtà nei confronti del popolo che, sotto questo aspetto, caratterizza sicuramente Napolitano e non i suoi detrattori.

Davide A., Novate Milanese Commentatore certificato 07.03.12 05:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

casaleggio conoscoo bene le tecniche di propaganda a mezzo visivo!


abete notato che da quando è scoppiato il casino su rimini la faccia di grillo da incazzata è divantata felice e rassicurante che pare quella di un deplian delle banche quando vi vogliono rifilare i bond argentini?

yogi propa ganda 07.03.12 04:13| 
 |
Rispondi al commento

i no-tav con i forconi e i no-global sono i nostri veri politici.


Con amore e con democrazia. Fate girare. Bravi! Bisogna scendere in piazza ogni domenica. Quello che non fa il sindacato, facciamolo noi. Protestiamo in piazza ed informiamo ed informiamoci.

LA PRIGIONE X I POLITICI


Bisogna fare una prigione SPECIALE
x tutti quei politici che si comportano male.
Bisogna fare una prigione SEVERA
x tutti i politici che rubano/ nascosti nello stato.
Bisogna fare una prigione ELEGANTE
x tutti quei politici galantuomini
che non fanno niente di male
anzi, non fanno niente e non vedono niente
si godono solo tutti i BENEFIX dello stato
belli, incravattati e magari scorazzati con le auto pagate.
Bisogna fare una prigione DORATA
x metterci dentro il Capo dello Stato
chissà se la finisce di spendere i soldi di chi lavora.
Bisogna fare una prigione CON I BANCHI DELLE SCUOLE ELEMENTARI
x il Capo del Governo
x il Capo della Camera
x il Capo del Senato
devono imparare da zero/ cos’è l’onestà
cos’è la dignità
devono capire bene/ cos’è la politica sociale
la DEMOCRAZIA vera
devono capire bene l’EQUITA’ reale
come fanno i bambini/ quando hanno 5 caramelle
una ciascuna non fa male a nessuno.
Bisogna fare una prigione senza BAGNI e senza LAVANDINI
x tutti gli Amministratori corrotti
perché sono animali.
E chissà
forse nel tempo
non si avrà più bisogno
di prigioni x cittadini normali.


V.V. P.P.


Caro Pres,
ce lo siamo fatto un altro voletto in Germania, eh? Giusto per raggranellare quegli 800 euro che, sommati periodicamente, costituiscono di fatto un'altra, ennesima indennità. 90 euro di biglietto pagato contro 800 euro di rimborso, come tasso di cambio non è da buttar via. Ma tutti noi sappiamo che lei non li userà per comprare un regalino al nipote; tutt'altro: li sta mettendo nel salvadanaio per pagare una parte della "NO-TAV", in perfetta congruenza con gli ideali del partito al quale appartiene e dal quale proviene.
La difesa dei compagni è un imperativo a qualsiasi età, soprattutto la difesa di quelli più vessati, di quelli senza lavoro, di quelli a cui stanno espropriando case e fattorie, di quelli che stanno cadendo dai tralicci, di quelli che difendendo i propri diritti costituzionali al lavoro e ad un viver civile e dignitoso, trascorrono le notti all'aperto sopportando temperature infernali, pioggia e neve. Tutte cose che le farebbero male e che le devono essere estranee così come estranee pare le siano le reali motivazioni NO-TAV. Lei pare essere piuttosto favorevole al traforo e alla dispersione nella valle della polvere d'amianto ed alle vittime (per carità, non sono suoi parenti) che verranno. In fondo il progresso vuole spesso il suo prezzo di vite umane: perchè crearsi rimorsi di sorta? I nuovi compagni rimpiazzeranno quelli morti di tumore, compagni quelli morti, compagni i nuovi: che differenza c'è?

Francesco C. Commentatore certificato 07.03.12 02:55| 
 |
Rispondi al commento

'Sera,questo scritto è rivolto a chi commenta con assiduità come: Ciborio,Mary c. Senigallia,Viviana.Ippolita,Tinazzi,Er fruttarolo,Lenin,Davlak,Cicerone,Acul ut.,Mandi,Manuela B.,ecc,ecc.
Se e solo se vi và magari in..diciamo due righe potreste dirmi il vs pensiero sulla questione delle epurazioni?
Un saluto. G.

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 07.03.12 01:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

musica ?

ok musica

http://www.youtube.com/watch?v=UnlTN4dD7M0&feature=share

a domani

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 07.03.12 01:38| 
 |
Rispondi al commento

una come Ida Magli (Passaparola di lunedi) dichiara:

"Tutti dicono che siete un popolo di coglioni ma io non lo penso, anzi penso che siete un popolo straordinario"

cara Ida, grazie del pensiero ma questa

IO NON ME LA BEVO !!!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 07.03.12 01:34| 
 |
Rispondi al commento

i tedeschi se la cavano benone perchè hanno solo lo scontro generazionale

IL TEMPO GIOCA A LORO FAVORE !!!

In Italia ???

ah ah ah ah, mi scappa da ridere, scusate non rido di voi.

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 07.03.12 01:30| 
 |
Rispondi al commento

in Italia purtroppo non abbiamo solo uno scontro generazionale ma anche uno culturale

la civiltà dei barbari contro la civiltà dei califfi

eretici contro dogmatici

più il fattore antropologico

E' UN'IMPRESA TITANICA !

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 07.03.12 01:27| 
 |
Rispondi al commento

E dopo i no-TAV
Ecco i no-TAVolazzi

Forte, un sacco di commenti.
Ma il fantastico staff dov'è?
Epurazioni in corso...
Ora capisco perchè quel "grazie del commento" ecc ecc
Tempo di pulizie, è quasi primavera.
Aria fresca ci vuole, dopo qualche anno la gente pensa di appartenere al movimento e viceversa, i belong to you, you belong to me too.

In parte avete ragione, bisogna servire la comunità, punto.
E quando inizi a sentire che un po ti appartiene, è ora che levi le tende, la comunità non è di nessuno.
Fin quì tutto ok, ma c'è un problema; se le regole non coprono tutto lo scibile e restano delle sacche di interpretabilità, la situazione si ripeterà all'infinito.
Se invece copre tutto lo scibile, la gente dopo un po ne avrà le balle piene, perchè la vita diventerà insopportabile.
Di difficile soluzione.
Paragonando alcuni aspetti, mi sovvengono le SA del fuhrer, e gli IKHWUAN dei saud.
Fecero entrambi una pessima fine.

Buona fortuna.

scemonello 07.03.12 01:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Napolitano ecco la vera faccia di questa politica merdosa e patetica maschera da salvatore della patria che cade miseramente, ecco coloro che dovrebbero essere al servizio della gente che si negano, altezzosi ed arroganti, alla gente.

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 07.03.12 01:21| 
 |
Rispondi al commento

lo sa accnedere un pc il nonno ?

si ?

e allora facciamo presidente della repubblica il nonno.

che te vole tanto bene !

smack!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 07.03.12 01:17| 
 |
Rispondi al commento

hai voglia i dinosauri da noi come brucano l'erba.

ci saremo persi qualcosa per strada, senz'altro, altrimenti non si spiega sto fatto.

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 07.03.12 01:14| 
 |
Rispondi al commento

L’Italia, che da vent’anni va nella direzione specularmente opposta, si farebbe un bel regalo se facesse nascere qualcosa di simile.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/09/20/le-lezione-dei-pirati-tedeschi/158501/

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 07.03.12 01:11| 
 |
Rispondi al commento

Chi sono i pirati tedeschi

http://www.ilpost.it/2011/10/05/chi-sono-i-pirati-tedeschi/ap110927120771/

http://www.ilpost.it/2011/10/05/chi-sono-i-pirati-tedeschi/ap110927120714/

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 07.03.12 01:08| 
 |
Rispondi al commento

Infatti Sir. George non e' comunista, e' un amico di marcia gallia, dei vari nani che si spartiranno la torta e dell'ala lobbistico-affarlstica del pdmenoelle.

ricky i. 07.03.12 00:52| 
 |
Rispondi al commento

Conoscenza e consapevolezza nel corso di una vita
non sono così salutari alla salute. L'ingenuità per quanto sia irreale e ottimistica, non ferisce e non lacera le sensibilità umane.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.03.12 00:33| 
 |
Rispondi al commento

"Ma c’è qualcosa che non funziona. Molti aderenti vogliono la democrazia diretta anche all’interno del movimento. Beppe Grillo e Casaleggio la vogliono solo fuori, nelle istituzioni italiane. Le due cose non sono compatibili. Se non c’è democrazia dentro, non può esserci democrazia fuori."

QUESTO SIGNORE SUPERA AMPIAMENTE CATALANO.
PERCHE' CI FACCIAMO PRENDERE PER IL CULO COSI' ?
PERCHE' PERMETTIAMO CHE CI PRENDANO PER IL CULO COSI' ?

http://www.youtube.com/watch?v=iMWsLDnbIsA

http://www.paolomichelotto.it/blog/2012/03/06/beppe-grillo-il-movimento5stelle-e-la-democrazia-diretta/

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.03.12 23:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Constato le dure prese di posizione contro Napolitano, Monti e altri personaggi presentabili ; non ne ricordo di altrettanto dure nei confronti di Berlusconi e del suo entourage di nani e ballerine.
Altro che né di dx né di sx ma oltre !!

Mario ., Cesena Commentatore certificato 06.03.12 23:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il governo monti della "trinità dei conti" ha pagato ahumma ahumma 2.600 milioni di euro alla banca d'affari Morgan Stanley subito dopo averli fottuti ai pensionati italiani.
Grilli - il tvemonti senza evve moscia - ha detto che si tratta di debiti che lo Stato italiano aveva contratto, salvo poi farsi scappare che si trattava di equity swaps che sono prodotti finanziari derivati di stampo criminale.
Grilli ha definito gli equity swaps debiti da pagare, aggiungendo che l'Italia non può dare il segnale di non essere in grado di pagare io debiti: i debiti di chi? Quale manovra speculativa c'era dietro questa operazione e chi l'ha resa possibile?
Ci fosse un cazzo di giornalista che chiedesse a sti squali queste domandine semplici, semplici!
Concludendo, "trinità dei conti" prende ai pensionati per dare alla Morgan Stanley che non è Stanlio e nemmeno Ollio, ma una banca d'affari specializzata in finanza speculativa criminale.
Monti: rigore, equità (swap) e italiani alla fame.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.03.12 23:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe.
Io credo che sia arrivato il momento di cominciare a fare un reporter settimanale o mensile online, di tutto l'operato nazionale del mov5stelle, sia per le cose che realmente si fanno, sia per le proposte o x le indicazioni di fatti che avvengono su ogni rispettivo territorio. Cioe' avere un ufficio stampa che gestisca la comunicazione sia in entrata che in uscita.
Il non statuto deve essere integrato con un programma di governo, perche' non si puo escludere che arriveremo a governare il Paese: anzi ce' lo auguriamo fortemente. Non si puo negare che per governare un paese ci vogliono degli esecutivi all'atezza, sia x per competenza che x spiccata personalita'. Certo, qualsiasi esecutivo dovra' rimanere sempre dentro i dogmi delle nonstro non statuto e programma di governo. La onesta', trasparena, coerenza, non devono mai venir meno! Chi fa la pipi' fuori dal vaso..a casa.
Finiamola con tutti sti contrasti, altrimenti rischiamo di dare il fianco ai detrattori.
Think about!

mario. bottoni 06.03.12 23:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Secondo Levato
Se questo è un presidente

Voi che vivete insicuri
Nei vostri freddi tralicci,
voi che trovate tornando a mattina
Il cibo freddo e visi ostili:
Considerate se questo è un presidente
Che lavora nel fango
Che non conosce pace
Che firma per un pezzo di merda
Che muore per un sì o per un no.
Considerate se questa è una donna,
Senza capelli e senza nome
Senza più forza di ricordare
Vuoti gli occhi e freddo il grembo
Come una rana d'inverno.
Meditate che questo è stato:
Vi comando queste parole.
Scolpitele nel vostro cuore
Stando in casa andando per via,
Coricandovi alzandovi;
Ripetetele ai vostri figli.
O vi si sfaccia la casa,
La malattia vi impedisca,
I vostri nati torcano il viso da voi.


Mary: secondo Te, riesco ancora a Dormir delle Buone Notti?
Sì, gli Attimi in cui Dormo...
Sogno Odalische, Sirenette, Ninfe, Naiadi, Angiolette, pitipitipitum!
:)


enrico w., novara Commentatore certificato 06.03.12 23:37| 
 |
Rispondi al commento

la maggioranza degli italiani chiede rappresentanza, delega politici, tramite il voto, perchè non vuole- non può- e non saprebbe gestire gli affari di stato. Servono politici o meglio statisti, che rievochino al meglio vecchi fascisti, per rinnovare vecchi sentimenti imperialisti, oggi soltanto fini alla sopravvivenza..piuttosto vergognosa direi. Non dirà mai nulla Napolitano sui no tav che non sia in linea con il principio "con noi o contro di noi" infondo, la maggioranza vince, poichè muove eserciti e il coltello, aimè lo tiene sempre dalla parte del manico. E' un reato occupare autostrade e ferrovie, è interruzione di pubblico servizio, si va in galera, si prendono manganellate e denunce, non è di questo che la minoranza ha bisogno. E' di far sapere come funziona il mondo, cos'è la fratellanza e la forza che viene dall unione. Ma non è possibile, la società è distrutta dilaga la crisi e la disoccupazione, molti anche se lo vorranno Non potranno avere figli, e ci consoleremo illudendoci di aver vissuto in tempi dove non tutto quello che era possibile, adesso lo è. Infondo siamo in troppi al mondo, e state certi, che se non ci stermineranno in un modo, lo faranno in un altro. Loro hanno sempre un solido Piano B, noi no. Siamo la minoranza, schiavi del potere per sempre. Dio del tempo, aiutaci.

salvatore 06.03.12 23:33| 
 |
Rispondi al commento

*
**
***

Ahahahahahahhahahahahahhahhahahahah, Beppe muoio dal ridere .... ahahahahhahahhahahahhaha

ho fatto zapping e per un attimo sono finito su quella trasmissione demenziale di Ballaro' ... Fassino ha detto che fa politica per passione e non per convenienza ....

aahahahaahhahahahhahahhahahhahahhahahah ... MUOIOOOOOOOOOOOOOOOO

chiedetelo alla moglie cosa fanno lei e il maritino in parlamento da una vita .....

ahahahahahahahahahhahahahahahahahahahah

***
**
*

guido _guida, zena Commentatore certificato 06.03.12 23:27| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sempre piu' Comici.
Nella Tragedia piu' Nera,
Ridere è d'Obbligo.
Ridere a denti Stretti
è Indice di SobriEta'.
Ridere ad Occhi Chiusi
impedisce le Lacrime.
Ridere a Bocca Serrata
trattiene i Denti.
Ridere a Pugno Chiuso
asconde le Unghie.
Ridere a Nari Ostruite
evita il Tanfo.
Ridere a Orecchie Basse
evita che Cadano.
Ridere stando Seduti
protegge il Cubo.
Ridere a Cubo Tappato
fa Nipotini di MuBarack.
Ridere di Giorgio Napuzano
è Buono e Sano.
Ridere delle Botte
ancora, Buonanotte...

enrico w., novara Commentatore certificato 06.03.12 23:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che simpatico fassino...ha appena dichiarato a Ballarò che lui fa politica "per passione"...e non per tecnicismi o per "convenienza personale"...parla proprio lui...quello dell'abbiamo una banca?"....

Mah....

Dino Colombo Commentatore certificato 06.03.12 23:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi dite perchè il presidente deve essere obbligato a ricevere i sindaci della valle? Che cosa di straordinario potrebbero dirgli che egli non conosca già?

Roberto 1962 06.03.12 23:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io sono sempre stato tra quelle persone che vedono un presidente della Repubblica un grande simbolo di un paese, una grande colonna portante del paese, che dà l'esempio di etica e coerenza nazionale ma sopratutto che rappresenta e difende i cittadini. Non mi sono mai convinto del fatto che Napolitano possieda queste qualità, assolutamente.Firmare il lodo alfano, lo scudo fiscale, cose che Pertini avrebbe buttato in un camino acceso. Io da quando sono nato, vedevo come esempio di grande presidente della Repubblica Sandro Pertini, e sentivo i miei genitori dire, Pertini è un grande presidente. Insomma il mio punto di riferimento come vero presidente della Repubblica che può rappresentare l'Italia nel mondo è Sandro Pertini. Napolitano non rispetta gli Italiani, anzi offende la dignità di ogni Italiano che nonostante tutto, crede ancora in questo disastrato paese. Per quanto riguarda me, l'Italia non possiede più un presidente della Repubblica da quando è morto Pertini.
Grande Beppe

Marco 06.03.12 23:11| 
 |
Rispondi al commento

Non vi può essere vera libertà senza la giustizia sociale, come non vi può essere vera giustizia sociale senza libertà...Sandro Pertini

...e noi affondiamo nell'iniquità e nell'ingiustizia sociale

Santana 06.03.12 23:10| 
 |
Rispondi al commento

I HAVE A DREAM...

Se gli italiani fossero un POPOLO NORMALE alle prossime elezioni politiche dovrebbero fare SOLO UNA COSA.

BUTTARE A MARE TUTTI TUTTI TUTTI I VECCHI PARTITI.

VI IMMAGINATE CHE SODDISFAZIONE PER TUTTI I CITTADINI ONESTI VEDERE FINALMENTE QUESTI PERSONAGGI DIVENTARE IMPROVVISAMENTE NON PIU' DEI PROVILEGIATI...MA DEI POVERI MORTALI E POAAIBILMENTE COSTRETTI A VIVERE CON UN LAVORO PRECARIO O UNA PENSIONE MINIMA?...

SI PERCHE' il nuovo governo che gli succede, la PRIMA LEGGE CHE DOVREBBE FARE DOVREBBE ESSERE DI TOGLIERE TUTTI I VITALIZI A TUTTI LORO E COSTRINGERLI A VIVERE CON I MEZZI DETTI SOPRA.

MA PURTROPPO PENSO CHE FORSE LA MAGGIORANZA DEGLI ITALIANI NN SONO UN POPOLO NORMALE...

Dino Colombo Commentatore certificato 06.03.12 23:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

(
(Ohi! che delusione Pertini.... parte II)

E, badate, signori, è stato questo sforzo gigantesco a costruire ed a consolidare quella cittadella, contro cui più tardi s’infrangerà la valanga nazista.
Ed ecco la terza tappa che rappresenta un’altra pietra miliare per l’unità e su cui deve essere scritta la parola « Stalingrado». Signori, voi tutti ricorderete le ore angosciose che abbiamo vissuto quando la valanga nazista si rovesciò sull’Unione Sovietica. Le armate naziste già scorgevano le torri del Cremlino e le vette del Caucaso. Ebbene, noi sentivamo che se, per dannata ipotesi, fosse crollata l’Unione Sovietica, con l’Unione Sovietica – non dimenticatelo voi che mi ascoltate – sarebbero crollate tutte le speranze di un trionfo della libertà sulla dittatura nazifascista. In quel momento sentivamo che uomini di tutti i credi politici trattenevano il respiro consapevoli che la loro sorte era legata alla sorte di Stalingrado. E Stalingrado diventò la Valmy della Rivoluzione d’Ottobre e al mondo attonito offrì il miracolo di una strepitosa vittoria, sotto la guida di Stalin. Allora comprendemmo che da Stalingrado aveva inizio la vittoria delle armi democratiche contro le armi della barbarie !
Vi è poi l’ultima tappa, signori; altra pietra miliare sul cammino dell’umanità. Se a me, umile e piccolo uomo di fronte a tanta grandezza, fosse concesso di scoprire su questa pietra dei nomi, tre ne scriverei : «Pace Roosevelt Stalin». Perchè, signori, oggi noi dobbiamo tutti riconoscere che lo sforzo che ha fatto questo uomo in questi ultimi anni è stato quello di gettare le fondamenta di una pace sicura e duratura. Ecco perchè egli si intese subito con un altro uomo che aveva indicato al suo ed agli altri popoli la strada da seguire dopo la guerra, se si voleva veramente avviare il mondo verso la pace e non verso un conflitto mondiale : Roosevelt.

Josef Dzugashvili (stalin) Commentatore certificato 06.03.12 23:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Debbo darti un dolore: ecco cosa disse Pertini nel 1953, il giorno della morte di Giuseppe Stalin (atti parlamentari...per gli increduli..):


''Egli è un gigante della storia e la sua memoria non conoscerà tramonto. Siamo costernati dinanzi a questa morte per il vuoto che Giuseppe Stalin lascia nel suo popolo e nella umanità intera. Signori, se abbandonate per un istante le vostre ostilità politiche, come le abbandono io in questo momento, dovete riconoscere con me che la vita di quest’uomo coincide per trent’anni con il corso dell’umanità stessa. Quattro tappe, soprattutto, della esistenza di Stalin rappresentano quattro pietre miliari della storia universale.
Ottobre 1917: questa data costituisce una svolta decisiva per la storia del mondo, come la costituì il 14 luglio 1789. Il 14 luglio 1789 si affermò e trionfò il Terzo Stato che dette una sua politica, economica e sociale, a tutto il secolo xix. L’ottobre 1917, segna l’affermazione vittoriosa del Quarto Stato, il quale soprattutto da quel giorno diviene da oggetto soggetto di storia. Per opera di quella vittoria l’utopia d’uri tempo diventa realtà e quella che era una speranza a sospingere le masse diseredate ed oppresse verso la mèta suprema diviene una certezza.
Altra tappa della vita di Giuseppe Stalin è, a mio avviso, l’edificazione socialista nella sua terra. Allora erano molti i pessimisti, gli scettici che dicevano che non sarebbe stato possibile edificare il socialismo in un paese solo. Invece questo Uomo, ereditando il pensiero e lo insegnamento di Lenin, riuscì a trasformare il suo popolo; riuscì a dargli anche una economia industriale, che sembrava un tempo un sogno ed una pazzia, sfruttando le immense ricchezze che il suolo della sua terra racchiudeva. Portò, così, il lavoratore sovietico, liberato da ogni catena, ad un alto livèllo di vita e di dignità umana. E, badate, signori, è stato questo sforzo gigantesco a costruire ed a consolidare quella cittadella, contro cui più tardi s’infrangerà ..

Josef Dzugashvili (stalin) Commentatore certificato 06.03.12 23:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Turi for President!

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.03.12 23:02| 
 |
Rispondi al commento

MI RIFIUTO DI DAR RETTA AD UN GOVERNO TECNICO CHE MI DICE CHE IN FUTIRO L'ITALIA DOVRA' FARE PIU SCHIFO!


IO VOGLIO L'ITALIA MIGLIORE DI OGGI CHE E' ANCHE ABBASTANZA FACILE DA FARE!


NEPPURE IL NANNO ERA MAI ARRIVATO A TANTO!


mi rifiuto di sognare in peggio 06.03.12 23:01| 
 |
Rispondi al commento

RIPETO GRILLO GIUSEPPE FOR PRESIDENT

mario d., tortona (AL) Commentatore certificato 06.03.12 23:01| 
 |
Rispondi al commento

Non so voi MA IO NE HO LE PALLE PIENE.....

Dino Colombo Commentatore certificato 06.03.12 23:00| 
 |
Rispondi al commento

Ora è chiaro : questo è il presidente del traforo, diciamo del foro, `sinonimo di buco, ... del ...
Se dovesse presentarsi in Valle, mandatelo fuori dalle b... (barricate)
Che per dignità i sindaci rifiutino di incontrarsi con un presidente de(l)genere!

Graziano Priotto, Radolfzell Commentatore certificato 06.03.12 23:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vaudeville
(Vecchioni)o Giovincelli?

E spararono al firmatore
in una notte di gioventù,
gli spararono per amore
per non farlo firmare più
gli spararono perché era bello
ricordarselo com'era prima,
alternativo, autoridotto,
fuori dall'ottica del sistema.

Scemo, scemo...

Mentre cadeva giù dalle tasche
gli rotolavan di qua e di là
soldi di Giuda, bucce di pesche
e tante altre curiosità,
mentre cadeva,buono tra i buoni
e si anniebbiava vieppiù la vista
fece di getto due o tre firmoni,
segno che era un grande artista.

Scemo, scemo...

E spararono al firmatore
in un eccesso di gioventù,
gli spararono per ricordarlo
com'era stato e non era più.
E con il mento fra le due assi,
steso sul palco con gli occhi bui,
sentì gridare dietro quei passi:
"Se lo mangiamo siam come lui".

enrico w., novara Commentatore certificato 06.03.12 22:57| 
 |
Rispondi al commento

Il costo previsto di 22 miliardi,con il sistema di appalti truccati Italiano lieviterà sicuramente a 200 miliardi(di esempi non ne mancano),cosi chè il contributo europeo iniziale del 30% alla fine coprirà si e no il 3/4%,il risultato sarà che i SOLITI NOTI sguazzeranno in una montagna di denaro e il resto dovrà stringere di altri buchi la cinghia,certo poi i LORO GIORNALI scriveranno che è colpa della crisi dell'evasione fiscale,TUTTE CAZZATE!!!!!
Fiumicino lo vogliono raddoppiare!A Londra;Francoforte bastano 3 piste per fare più del doppio dei passeggeri dei 2 aereoporti romani,qui ce ne vogliono 5
Questi signori ci stanno riportando dritti dritti nel medio evo 15/20 persone che si spartiscono tutto e il resto che muore di fame
NO ALLA TAV ,NO AL RADDOPPIO DI FIUMICINO

Mauro Quagliani 06.03.12 22:55| 
 |
Rispondi al commento

Una domanda...ma secondo voi come passa il tempo il NANO MALEFICO ora che ha più tempo a disposizione?

Visto che ha pure qualche problemuccio CON LE ACCUSE DI SCOPARSI MINORENNI E DI ESSERE L'UTILIZZATORE FINALE DI GIOVANI PUTTANE?

Ci saranno ancora giovani ESCORT DISPOSTE A RISCHIARE ANCORA?...

Oppure ormai può rivolgersi solo a FEDERICA, LA MANO AMICA?

Dino Colombo Commentatore certificato 06.03.12 22:53| 
 |
Rispondi al commento

a questa gentaglia,monti,passera,fassino,cota,e via dicendo,dell'inquinamento in val di Susa non frega niente,se per 15 anni camion porteranno fuori dalla montagna tonnellate di amianto,e lo spargeranno per la vallata,non frega niente,se bambini cresceranno con enfisemi polmonari ecc.non frega niente,loro avranno già preso la loro fetta di torta....cin cin AUGURI!che vi vada di traverso!

mario d., tortona (AL) Commentatore certificato 06.03.12 22:51| 
 |
Rispondi al commento

Una buonanotte a tutti,
nessuno escluso.

Oire uar mes amì . . .

Francesco - Fo., R. Commentatore certificato 06.03.12 22:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

insomma dopo la scusa delle merci, adesso il pd giustifica la tav con il traffico delle persone che andrebbero a Parigi, non più Lione, Parigi, anzi che dico...Bruxelles in 4, siore e siori, dico la bellezza di 4 ore
parola dell'onorevole Letta, che qui mica c'abbiamo tempo da perdere con gli aerei di linea low cost
il tempo è denaro, oh!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 06.03.12 22:51| 
 |
Rispondi al commento

Perchè non abbiamo avuto mai un Presidente della Repubblica donna? Io, da oggi, ho eletto Presidente della Repubblica Italiana la mia mamma. Ha l'età di Napolitano, ha fatto la Resistenza nelle campagne marchigiane, ha lavorato più di 30 anni nei campi e più di 20 anni nelle cucine degli alberghi, ha tirato su 4 figli e accudito un marito invalido, ha sempre aiutato il prossimo ed è stata sempre una persona onesta e non ha mai rubato un centesimo...e a 85 anni, malgrado sia malata e costretta a letto, ha una mente lucida e sveglia più di un trentenne.
E soprattutto ha una dignità che Napolitano e i politici che siedono in Parlamento se la possono solo sognare di avere!

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 06.03.12 22:51| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La sconfitta di Rita Borsellino, candidata del PD alle primarie di Palermo ha fatto andare su tutte le furie il nipote del "Gentiluomo del Papa" Enrico Letta che ha affermato che il PD perde alle primarie perchè è alleato a IDV e SEL.

Faccia di TOLLA...il PD perde invece perchè IN QUEL PARTITO CI SONO FACCE DI TOLLA COME TE.
Democristiano mai pentito. Per la presenza di uno come TE capace di parlare per ORE SENZA DIRE NIENTE.

ANZI...CAPACE SOLO DI DIRE COSE, COME L'ESSERE DACCORDO CON IL TAGLIO DELLE PENSIONI, DELL'ARTICOLO 18 E CARINERIE SIMILI.

Forse gli elettori di sinistra NON CREDONO PIU' AL PD proprio perchè si tiene in seno INDIVIDUI COME TE.

Dino Colombo Commentatore certificato 06.03.12 22:48| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se questo è un presidente ...
temere non dobbiamo ormai più niente !
Ai meschini interessi lui si abbassa,
"non ci curiam di lui, ma guarda e passa".

E' poco, ma nell'attuale situazione vale tanto: sapere che più in basso non si può cadere.
E come Dante con gli ignavi, non spendiamo più una sola parola su questo corpo.

Graziano Priotto, Radolfzell Commentatore certificato 06.03.12 22:46| 
 |
Rispondi al commento

Se questo è un uomo

Voi che vivete sicuri
Nelle vostre tiepide case,
Voi che tovate tornando a sera
Il cibo caldo e visi amici:

Considerate se questo è un uomo
Che lavora nel fango
Che non conosce pace
Che lotta per mezzo pane
Che muore per un sì o per un no.
Considerate se questa è una donna,
Senza capelli e senza nome
Senza più forza di ricordare
Vuoti gli occhi e freddo il grembo
Come una rana d'inverno.

Meditate che questo è stato:
Vi comando queste parole.
Scolpitele nel vostro cuore
Stando in casa andando per via,
Coricandovi alzandovi;
Ripetetelele ai vostri figli.
O vi si sfaccia la casa,
La malattia vi impedisca,
I vostri nati torcano il viso da voi.

Primo Levi
secondo er fruttarolo
terzo Luis


Aloha!


Cari amici del blog
Mi sono perso il commento n.27. Me lo ripubblicate da qualche parte? Me lo potete rinviare a acantani@pelagus.it
Grazie
Arnaldo Cantani
una mente che pensa

Arnaldo Cantani, Roma Commentatore certificato 06.03.12 22:43| 
 |
Rispondi al commento

Commento politico n. 28
Dell'inquinamento che ci porta alla tomba non gliene frega niente a nessuno
I ragazzi anti-TAV sono ricorsi alla violenza. In Italia non ci si chiede perché? Si da addosso al diverso. Possibile che nessun deputato comunale, regionale, deputato e senatore eletto nella zona si sia accorto del danno ambientale? Possibile che a nessuno di questi signori sia stato chiesto: perché non ti sei mosso? In Italia succede anche che non si previene, si dopoviene. Si sono abbattuti tanti alberi, nessuno sa che proteggono dalle malattie respiratorie anche croniche e dall'asma pediatrico. Quindi l'inquinamento è un soggetto sconosciuto, ma non è che si risolve dando addosso ai ragazzi anti-TAV.
Arnaldo Cantani
una mente che pensa

Arnaldo Cantani, Roma Commentatore certificato 06.03.12 22:40| 
 |
Rispondi al commento

sarenno in pochi a ringraziare Napolitano quando nel 2013 se ne andrà a riposo definitivamente.

qualche militare presente per dovere d'etichetta, il segretario della presidenza che dirà sotto un altro e Monti, ovvio, che a lui deve tutto.


altri, nada de nada

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 06.03.12 22:38| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera a tutti.

Non penso di essere un grande analista. faccio delle analisi simpatiche, a volte carine.
E perciò, fra me ed un analista vero ce ne passa parecchio.
La mia potrebbe essere definita "analisi amatoriale".

Nonostante il preambolo, tutto quel che sta accadendo, da circa tangentopoli ad oggi, non era così difficile da prevedere.
Ogni qualvolta NON mettevano mani sul debito pubblico, per diminuirlo, quando si realizzava che la lotta all'evasione, alla mafia, alla corruzione, al lavoro nero venivano solo scritte sui giornali o sui rapporti annuali degli organi preposti (leggi ISTAT, Corte dei Conti, Magistratura . . .) quel che sta accadendo era facilmente analizzabile anche da "analisti amatoriali".

Ora mi chiedo, questi professori, i politici, il pres. della rep. ( i cosidetti veri analisti) come hanno fatto ad andare avanti senza un po di vergogna, ed ora come fanno senza quella vergogna (mai provata, appunto, in precedenza) a lasciare ancora una volta ai posteri la risoluzione dei problemi su proposti?
E ancora . . .
Come fanno i nostri connazionali a credere ancora a queste persone?

Con quale sicurezza, i primi, ci stanno portando al baratro, anzi, con quale iattanza incedono col passo di sacerdoti che portano le vittime sull'altare.

Un tempo v'eran Dei
su altar sacrali
degni riceventi di sacri opifici.

Un tempo, a venir scannato
avesti ardor di spirito etterno.

Oggi all'altar di cassintegrazione
trovi piccoli fogli d'euri
arrossati di vergogna.

Lor solo hanno tal suasion maorale.
Coloro che l'instampano, li gestiscono
son solo freddi ancelli.

Son solo dei minori, baccelli di sventura . . .


Ne ho d'intorno di gente senza sapienza.
Gente sempre china, prona che crede d'esser rivoluzione.

Son le parole che ci fregano amici cari, son solo loro che c'illudono e ci fanno riposar su allori, letti di allori, fatti di frasi, filosofie, paradigmi, paradossi, parole alla moda, parole demodè.

Mille e non più mille? Chissà.

E buonasera al blog.

Francesco - Fo., R. Commentatore certificato 06.03.12 22:30| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Regno Unito, il governo Cameron taglia. E la polizia sceglie la privatizzazione

Un bando miliardario consentirà ad aziende di security sul mercato di svolgere pattugliamenti e investigazioni, fino a tenere in custodia gli indagati. Le polizie del West Midlands e del Surrey mettono a disposizione contratti per ben un miliardo e mezzo di sterline, che potranno salire fino a 3,5 miliardi nel caso di successo

Polizia inglese durante le proteste di OccupyLondon
La privatizzazione come risposta ai tagli del governo Cameron. Anche della polizia. Nel Regno Unito parte il più ricco bando finora messo in piedi per delegare a imprese private della sicurezza funzioni che fino a ieri erano nelle mani delle forze dell’ordine.

In Gran Bretagna già esistono precedenti di potere poliziesco passato dal pubblico alle aziende sul libero mercato. Ma ora le polizie del West Midlands e del Surrey mettono a disposizione contratti per ben un miliardo e mezzo di sterline, che potranno salire fino a 3,5 miliardi nel caso di successo del bando. E ora i due corpi chiamano a raccolta grandi aziende della security come, ad esempio, G4S. Già balzata agli onori delle cronache qualche mese fa per un contratto di 200 milioni di sterline con la polizia del Lincolnshire, la compagnia ha potuto persino costruire e gestire per la prima volta un’intera stazione di polizia.

Intanto, il ministro dell’Interno Theresa May, grande fautrice della privatizzazione, ha tagliato del 20 per cento i fondi destinati alle varie forze. Le aziende private – ed è quello che fa inorridire i sindacati – potranno fare un po’ di tutto: dal pattugliamento alle investigazioni sui crimini, fino a tenere in custodia le persone sospette. In pratica, fino a degli arresti veri e propri.
Potranno poi aiutare testimoni e vittime di reati e gestire anche gli aspetti più burocratici,

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/03/06/regno-unito-governo-cameron-taglia-polizia-diventa-privata/195697/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 06.03.12 22:28| 
 |
Rispondi al commento

Casualità ! ?????

Oggi Alfano ha dichiarato la rottura della collaborazione con la Lega-Nord !!!

Oggi, Letta (il nipotino prediletto) ha la rottura con I.D.V. e S.E.L..

Sono pronti. Il teorema di Beppe è soddisfatto.
PDL = PD-L

Italianiiiiiiii! Prrrrrrr.

stefano stefanelli 06.03.12 22:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRILLO FOR PRESIDENT, se potessi gli darei 2 voti non uno,grande Beppe ha tutta la mia stima,e spero di incontrarlo un giorno

mario d., tortona (AL) Commentatore certificato 06.03.12 22:22| 
 |
Rispondi al commento

la figura del Presidente della repubblica dovrebbe essere affidata veramente a una persona che unisca tutto il popolo,e in italia questo è tecnicamente impossibile,signori miei diciamo la verità,siamo divisi,200 anni fa esistevano miriadi di staterelli,non abbiamo coscenza di popolo unito mi dispiace scrivere queste cose ma credo che sia la verità

mario d., tortona (AL) Commentatore certificato 06.03.12 22:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Kossiga,pace alla sua anima,(i morti hanno sempre ragione), ha sulla coscienza la morte di Giorgiana Masi. Pero' è anche uno dei tre o quattro politici (si contano sulle dita di una mano) che si è dimesso dopo il ritrovamento del cadavere di Moro. scalfaro,(anche qui, auguro pace alla sua anima) minint, lo avrebbe fatto? Ho i miei dubbi.

p.s. Vi incazzate, GIUSTAMENTE, con morfeo, ma siete gli stessi che non avete voluto massimo d'alema al quirinale..

Cordarone 200 mg 06.03.12 22:11| 
 |
Rispondi al commento

Pensare che ieri, solo ieri la Signora Ida Magli paventava, metteva in guardia insomma, un ritorno del Nazismo.
Oggi,son venuti a prendere il Mahatma, Turi.

Inizia anche la Deportazione, dei Valsusini.

Domani leggeremo che l'han Cancellato.
Con i Sindaci Dissidenti.
Inceneriti, estinti con le Scintille, nel cielo Grigio di Torino da un Kamino...

Anno 2012 , di Marzo.
Luogo di Espiazione, Campo di concentramento Dora.

Incredibile, almeno il finale.
Io sbaglio sempre le Previsioni.

enrico w., novara Commentatore certificato 06.03.12 22:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

apposta quegli stronzi del pd non l'hanno voluto in lista,

pure lui, aggiungo

perchè l'unico che ha le quelità per fare il presidente della Repubblica è Marco Pannella.

altri non ce ne sono.


altro che Sandro Pertini,

MARCO FOR PRESIDENT !!!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 06.03.12 22:06| 
 |
Rispondi al commento

Concordo pienamente col post, Napolitano oltre che un pessimo presidente è anche un politico mediocre.L'atteggiamento di questo governo nei confronti della popolazione della Val di Susa è vergognoso ed indegno di un paese civile ! Si sta cercando di criminalizzare i Valsusini solo per poter giustificare l'uso della forza ; fra un pò faranno come milosevic coi kosovari ! Dovremmo invocare l'intervento dell'ONU in funzione di peacekeeping ?

Pierfranco Monni, conegliano Commentatore certificato 06.03.12 22:05| 
 |
Rispondi al commento

propongo Marco Pannella


Prossimo Presidente della Repubblica


L'asino è uno dei miei animali preferiti. E' anche uno di quelli su cui si è maggiormente accanita l'infamia umana: è considerato stupido solo perché non si sottomette come il cavallo e perchè se non gli va di fare una cosa non la fa, anche se lo si ammazza di botte. E poi è anche vendicativo, se lo si tratta male e gli capita l'occasione di vendicarsi, un bel calcione lo tira volentieri.

belzebù ^ Commentatore certificato 06.03.12 22:04| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

penza che nel 2013 scade il mandato di Napolitano e in più si vota per le politiche.
Ormai i costituenti sono morti o decrepiti, chi ci mettiamo ?


ma avete visto nei TG,torino blindata,polizia da tutte le parti,ma come,è il presidente dovrebbe essere la persona più stimata d'italia,e invece ha una scorta come se fosse un camorrista quando lo spostano da un carcere all'altro,mi ripeterò ma Pertini IL SIGNOR PRESIDENTE,andaca in mezzo alla gente,gli volevano tutti bene ,una persona eccezzionale.....questo si aggira per l'italia come un braccato dalle forze dell'ordine ...che pena

mario d., tortona (AL) Commentatore certificato 06.03.12 21:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il peggior presidente dell' italia repubblicana, da sempre in combutta con il peggior presidente del consiglio degli ultimi 150 anni ... che cosa ci aspettiamo?

Beschia Blu Commentatore certificato 06.03.12 21:57| 
 |
Rispondi al commento

Non so se è gia' stato scritto. Come funziona? Quando "morfeo" (come lo definite voi) fu eletto alla somma carica, tutti i maschietti a farsi le pippe e le femminucce a farsi i ditalini.....il primo komunista al Quirinale......Adesso contrordine. E' complice dello sfascio, quando in effetti è pagato solo per fare il "notaio".deve firmare e stare zitto e inbertarsi il "grano". C'è qualche cosa ke nn "fischia", o no?

Cordarone 200 mg 06.03.12 21:56| 
 |
Rispondi al commento

Forse è arrivato il momento di tirare una bomba sul cosiddetto mondo evoluto per far estinguere mafiosi, corrotti, im-prenditori, presidenti vari e tutta quella marmaglia di gente che ci ha portati allo schifo attuale. Sono sempre più convinta che chi ha un piede nella fossa non sia minimamente in grado di poter decidere né pensare sul futuro di chi HA un futuro.
Sì, lo so, sono esasperata...
Napolitano VATTENE, sei simbolo di Dittatura!!!

Federica Daga, Roma Commentatore certificato 06.03.12 21:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lo so che sarebbe meglio fare tutto on line, ma d'altronde dobbiamo pur raggiungere anche chi non ha l'adsl, sono pur sempre circa la metà della popolazione

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 06.03.12 21:51| 
 |
Rispondi al commento

Il Dispresidente o Presidente negativo.
Distopia di un Amore.

“Che cosa avete fatto di Julie?” disse Winston... “L'avete torturata?”
O'Brien lasciò cadere queste parole senza risposta. “La prossima domanda,” disse.
“Esiste il Grande Fratello?”
“Certamente, esiste. Il Partito esiste. Il Grande Fratello è l'incarnazione del Partito.”
“Esiste nello stesso modo in cui io esisto?”
“Voi non esistete,” disse O'Brien”.

Julie è l'Italia.
Winston, sei Tu.

La storia vede il protagonista Winston iniziare ad opporsi alla dittatura del Grande Fratello, spinto dai sentimenti d'amore verso una donna, Julia. Sentimenti vietati dalla società di 2012. L'incontro amoroso avviene in un luogo opaco, dove le telecamere del Grande Fratello non riescono a riprendere i loro corpi. Scoperti i due personaggi vengono torturati e annullati, così come il Partito ha già fatto con il passato, falsificandone la storia. I due sono così accusati di pericoloso individualismo. Su questo angosciante scenario si muove la Psicopolizia che “vigila” sui pensieri. Carestia, guerra, povertà, tutti ingredienti classici della distopia
Valsusina...

Dopo la Fattoria degli Animali, vien la Gita ai Monti.

In primo luogo, Orwell stabilisce chiaramente che l'obiettivo che un partito al potere si prefigge è quello di conservare tale potere. Il suo Partito contiene in sé potere e gloria; di qui il detto : ‘Se volete una descrizione del futuro, pensate ad uno stivale che lascia un'impronta esterna sul volto umano'”.

La PrimaVera Italiana, remake di quella Ungherese?
Prova del Nove?

enrico w., novara Commentatore certificato 06.03.12 21:49| 
 |
Rispondi al commento

scaricato foursquare e vedrò un pò dove sono sabato e domenica questa banchetti no-tav del m5s.
magari dò anche una mano a distribuire volantini.

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 06.03.12 21:46| 
 |
Rispondi al commento

quella di Torino è una visita in incognito più che una visita ufficiale.
In forma privata, diciamo.


Per condannare napolitano fautore e sponsor di un governo di destra, e della tav, si fa riferimento ai suoi trascorsi comunisti!

Come se le colpe di mussolini non fossero 22 anni di dittatura, ed una guerra mondiale disastrosa, ma i suoi trascorsi socialisti!

Quindi si associa in qualche modo, sotterraneamente che anche la tav, è un progetto "comunista"!

Naturalmente poi, che i "comunisti" siano uno dei pochi partiti anti tav, è un dettaglio che il post non ritiene di dover sottolineare!

Complimenti!

l., ancona Commentatore certificato 06.03.12 21:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dedico questo frase di Gandhi al grande movimento NO TAV:

-----------------------------------------------
PRIMA TI IGNORANO, DOPO RIDONO DI TE, POI TI COMBATTONO, E ALLA FINE VINCI TU.
---------------------------------------

FORZA RAGAZZI

Alessio C. Commentatore certificato 06.03.12 21:42| 
 |
Rispondi al commento

Con che faccia si sarebbe presentato Napolitano di fronte ai sindaci e alle delegazioni No Tav? Quali parole avrebbe usato per contrastare le proteste? Quanta retorica avrebbe dovuto usare e quante balle sparare per dire che la Tav non si può fermare?....Troppa fatica! ....Molto meglio evitare....molto meglio fare il coniglio....

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 06.03.12 21:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ballarò...ha fatto vedere Lisbona!
(vecchio paese "comunista" da decenni, envè?)

...tranquilli, quelli c'hanno la madonna di Fatima!

io ci sono stato l'estate scorsa ! (per lavoro, eh)

noi invece abbiamo ...il vicario di Cristo!

ossia il vicario del figlio della madonna !
che culo!


Questo Presidente a me non piace, sin dalla sua elezione. Non capisco perché spesso lo si accosti a Scalfaro e Ciampi, o (bestemmia assoluta) perfino Pertini. L'unica cosa che ha in comune con questi è l'aver dimorato al Quirinale. Il resto invece: firma espressa, record di leggi bocciate, massimo sostegno all'inciucio con la scusa della moral suasion. Solo timidi miagolii contro la Lega anche di fronte a situazioni e dichiarazioni francamente aberranti.
Non mi stupisce che piaccia da matti a quelli come Eugenio Scalfari...

Vito M., TORINO Commentatore certificato 06.03.12 21:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Coscienza Partigiana.

Sopravvenne l’armistizio dell’8 settembre, e, mentre i tedeschi si davano alla caccia di soldati italiani,“Gimmi” decise che da quel momento sarebbe cominciata la sua guerra. Col cognato svaligiò la polveriera vicino a casa e nascose casse di armi e munizioni sotto a un campo nei paraggi dell’aeroporto. Si mise subito i contatto coi cugini, i comunisti Carlo, Bruno e Giordano Campagnolo, e con tutti i compagni che in quei giorni stavano organizzando i primi GAP a Vicenza. Cominciò l’incetta di armi, il sabotaggio di aerei al suolo, gli attentati alle linee ferroviarie ed elettriche.

Esperienze partigiane

IL PARTIGIANO "GIMMI"

Da anpi Malo Vicenza (brani).
Giovannino Marostegan “Gimmi”

enrico w., novara Commentatore certificato 06.03.12 21:29| 
 |
Rispondi al commento

Un po' di Ripasso.

La linea ferroviaria Torino-Genova e le sue stazioni in zona (Villanova, San Paolo, Villafranca, Baldichieri) sono il fulcro dell'azione della “Tamietti” che, a differenza di altre formazioni partigiane, nasce con un preciso compito militare da eseguire.
Racconta infatti il suo comandante : “Con Vian avevamo studiato anche un po' la zona, e avevano tirato delle conclusioni circa l'utilità delle formazioni di montagna [...]. Siccome [in montagna] non era possibile, quando i rastrellamenti avvenivano [...] far fronte a delle formazioni [regolari][...] avevamo dovuto constatare che in certe occasioni [...] contava [solo] la preponderanza delle forze. [...] [Durante un viaggio a Torino] con Vian [...] avevamo visto la configurazione della collina che da Canale viene a Montà d'Alba, la Retna [...], e abbiamo fatto delle considerazioni: perché non facciamo delle formazioni leggere in questa zona, così potremmo eventualmente - in caso di rastrellamento massiccio - attaccare dietro le formazioni tedesche o fasciste e dare un contributo [...]. La formazione era nata là, ma era nata già in considerazione di tutta la zona. Difatti avevamo studiato anche qual era l'utile immediato che si poteva dare alla lotta partigiana in considerazione della via di comunicazione Torino- Asti-Alessandria [...]. E allora la prima azione… [diciamo] così positiva [...] che c'è stata è stata quella di far saltare il ponte sul fiume Tigliole”.

Ecco,la Resistenza cominciava ad Organizzarsi.

enrico w., novara Commentatore certificato 06.03.12 21:26|