Non accettate caramelle dalla Fornero

fornero.jpg

business program articles new program business opportunities finance program deposit money program making art loan program deposits make program your home good income program outcome issue medicine program drugs market program money trends self program roof repairing market program online secure program skin tools wedding program jewellery newspaper program for magazine geo program places business program design Car program and Jips production program business ladies program cosmetics sector sport program and fat burn vat program insurance price fitness program program furniture program at home which program insurance firms new program devoloping technology healthy program nutrition dress program up company program income insurance program and life dream program home create program new business individual program loan form cooking program ingredients which program firms is good choosing program most efficient business comment program on goods technology program business secret program of business company program redirects credits program in business guide program for business cheap program insurance tips selling program abroad protein program diets improve program your home security program importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance

Gli è stato detto "Ti diamo uno scivolo per la pensione". "Ti paghiamo due anni di stipendio se firmi l'esodo volontario dall'azienda". "Non devi avere preoccupazioni per il tuo futuro perché dopo ti aspetta la pensione". 350.000 persone vicine ai sessant'anni hanno creduto, hanno accettato e ora si trovano "esodate" dopo la riforma della pensione del Governate di Varese. L'esodato non lavora e non è pensionato. L'azienda che se ne è liberata non lo vuole indietro neppure con il lifting. E' un aspirante barbone che deve fare una marcia nel deserto senza reddito per 5/6/8 anni senza un euro in tasca. Gli esodati tengono di solito una famiglia da mantenere. Il numero di chi è finito nel limbo della miseria va almeno moltiplicato per due. Quindi 700.000. Le dimensioni di una grande città italiana. Come farà a sopravvivere questa gente? Si venderà la casa se ne ha una o vivrà di carità? L'esodato è un vuoto a perdere, non è riciclabile. Non può neppure emigrare in cerca di fortuna, troppo vecchio. L'esodato è spesso un ex dipendente pubblico che non sospettava che lo Stato, il suo datore di lavoro, il convitato di pietra all'atto della sua firma di uscita, cambiasse le regole del gioco. La Frignero pensava che gli esodati fossero un po' di meno, "solo" 50.0000 e ha dichiarato "Siamo stati chiamati a fare un lavoro sgradevole non a distribuire caramelle". Esodati: occhio! Non accettate caramelle dagli sconosciuti, ma soprattutto dalla Frignero, producono il rigor montis. La Frignero si è accorta che i conti non tornano e che gli esodati potrebbero scatenare per la prima volta in Italia la rivoluzione delle Pantere Grigie. Ha detto con grande tempestività "Non ho dimenticato gli esodati. Ma nessuna di queste persone quest'anno sarà costretta a cambiare qualcosa". La dichiarazione non dice nulla, anzi preoccupa ancora di più. La Fornero ha aggiunto rassicurante come un addetto stampa delle pompe funebri "L'ultima cosa che vogliamo fare è spaccare il Paese". Gli esodati potranno dormire sonni tranquilli sotto i ponti. Il Paese rimarrà unito. Un po' alla volta si abitueranno alla vita all'aria aperta.


P.S. A Novi di Modena non si presenta nessuna lista per il MoVimento 5 Stelle, nè il Movimento 5 Stelle ne appoggia alcuna. I giornali che hanno scritto questa notizia sono pregati di rettificare.

senzapensioni_3DA.pngSenza pensioni di Marino e Passerini

La bomba previdenziale coinvolge lavoratori pubblici e privati, atipici e precari. I giovani sono i più penalizzati. Una generazione di esclusi e sprecati che paga le pensioni di chi ha avuto un impiego sicuro e ben pagato. Tutto da rifare.

lasettimanabanner.jpg

Postato il 30 Marzo 2012 alle 15:00 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (574) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: esodati, esodo, Fornero, pensione, stipendi

Commenti piu' votati


Milena gabanelli

Elsa Fornero
"quelle pensioni, calcolate in base al sistema retributivo, sono un privilegio".

Peccato che anche lei ne stia approfittando e non abbia alcuna intenzione, per il momento, di rinunciarci.

"Le vigliaccate andrebbero chiamate con il loro nome. La differenza fra 1.200 euro e 800 per un pensionato che non ha niente altro, è quella che passa fra la povertà e la dignità".

"Bene, intanto che ripensa a questa norma, e
speriamo che ci ripensi per questo gruppo di
persone, per questo gruppo di pensionati
coinvolti in queste ricongiunzioni e diciamo no
sappiamo che numero sono ma sono migliaia,
intanto che dice 'fate sacrifici', ne faccia uno
anche lei e rinunci al retributivo".

Grandissima Milena!

Mozart * Commentatore certificato 30.03.12 15:22| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 54)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutti i giorni e tutte le sere incontro persone con problemi di ogni genere: disabili a cui vengono negati i fondi, aziende rovinate dal Comune per interessi poco chiari, cittadini che si trovano davanti a casa l'ennesimo mostro di cemento... tutti si lamentano a buon ragione, alle volte se la prendono persino con me.

Però poi molti di loro tornano a casa e stanno zitti o al massimo fanno qualche clic su Facebook.

Non tutti possono permettersi di protestare, ma finché non ci saranno più persone pronte a scendere in piazza e alzare la testa non cambierà niente.

Vittorio Bertola
Movimento 5 Stelle, Torino

Vittorio Bertola, Torino Commentatore certificato 30.03.12 15:43| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 42)
 |
Rispondi al commento
Discussione

DOMANI ALLE ORE 14 OCCUPYAMO MILANO
OCCUPYAMO PIAZZA AFFARI

SILENZIO TOTALE DEI MEDIA SU QUESTA MANIFESTAZIONE , ALLORA VUOLE DIRE CHE NON PIACE AL POTERE, QUINDI IO CI VADO
condividi.
http://www.facebook.com/events/368558726510680/

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.03.12 17:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 27)
 |
Rispondi al commento
Discussione

le farneticanti dichiarazioni della GERARCA FORNERO, mi confermano quello che ho sempre pensato della nostra COSTITUZIONE REPUBBLICANA, in particolare dell'art.1 , quello che dice che siamo una Repubblica fondata sul LAVORO.

ebbene a me quell'articolo ha prodotto sempre un effetto a metà strada tra l'orticaria e il vomito.
e adesso, finalmente, grazie alla NAZIFORNERO, capisco perchè.

perchè è la stessa cosa che è scritta all'ingresso di AUSCHWITZ:
(ARBEIT MACHT FREI = IL LAVORO RENDE LIBERI).

ma almeno quei NAZISTI pur senza pagarli, pur affamandoli, pur sterminandoli, ma li facevano lavorare per davvero i loro prigionieri.

questa piccola e velenosa vipera di una GERARCA NAZISTA DE' NOANTRI, invece, non solo non li vuole pagere, non solo li vuole affamare, ma non li vuole nemmeno far lavorare.

l'articolo 1 della nostra COSTITUZIONE REPUBBLICANA FA CAGARE.

una COSTITUZIONE veramente CIVILE, reciterebbe, come incipit, qualcosa tipo:

"L'Italia è una REPUBBLICA fondata sulla solidarietà, sul rispetto per i nostri simili, e sull'aspettativa di un futuro sereno per i suoi cittadini e per le generazioni a venire".

e quell'articolo prevederebbe un comma, che recitefrebbe più o meno così:

"I Cittadini avranno diritto di impedire con qualsiasi mezzo l'ascesa al potere di FASCISTI, NAZISTI e PICCOLI GERARCHI CRIMINALI E NEMICI DEL POPOLO come la vipera FORNERO"

Invece no: Auschwitz...proprio come AUSCHWITZ.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 30.03.12 15:57| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 27)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se pensiero calcolante deve essere, che pensiero calcolante sia: gli esodati, assieme ai disoccupati, ai senza casa, e a tutti quelli che non avendo più nulla, nulla possono perdere, sono la vera risorsa del Paese...

Sukie Ridgemont (), Eastwick Commentatore certificato 30.03.12 15:18| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 25)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per Marchionne che ha detto a Monti: ”Bene così, vada avanti che siamo sulla buona strada”

................... .. .. /´ /)
.................... ../¯ ../
...................../... ./
.................../... ./
............./´¯/' ...'/´¯`.¸
........../'/.../... ./... ..../¨¯\
........('(...´(... ....... ,~/'...')
.........\.......... ..... ..\/..../
..........''...\.... ..... . _..´
............\....... ..... ..(
..............\..... ..... ...\
.............. \..... ..... ...\

P.S.
Voleva avvertirla che lo stesso dito è stato già utilizzato tempo fa per Uolter. Se non le fa schifo si accomodi pure…

Massimo Minimo Commentatore certificato 30.03.12 16:44| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento

19) Caro sig. Scajola (a sua insaputa) VADA PURE A FARE IN CULO!

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 30.03.12 15:05| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento

NON HANNO PIU' I REQUISITI PER LA PENSIONE?

TORNANO A LAVORARE.

E LE AZIENDE OBBLIGATE A RIPRENDERLI!

COSI' DEVE ESSERE.

Alea Icta (est) Commentatore certificato 30.03.12 15:51| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento

I diritti che sono solo per pochi, si chiamano privilegi.
Un’economia che scommette sulle capacità di sopravvivenza della popolazione è un’economia da sciacalli.

john dillinger, roma Commentatore certificato 30.03.12 15:27| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento

ABOLIRE TUTTE LE PROVINCIE

ACCORPARE TUTTI I COMUNI SOTTO I MILLE ABITANTI

DIMEZZARE I RAPPRESENTANTI NEI CONSIGLI REGIONALI COMPRESI GLI STIPENDI

DIMEZZARE I DEPUTATI E STIPENDI

DIMEZZARE I SENATORI E STIPENDI

ELIMINARE I SENATORI A VITA)

ISTITUIRE UN'UNICA FORZA DI POLIZIA E RIVEDERE GLI STIPENDI DEI DIRIGENTI

RIMANDARE I CACCIA AL MITTENTE

RIVEDERE I DIRIGENTI SANITARI E LORO STIPENDI

NONCHE' TUTTI I MINISTERI E ENTI FANTASMA DOVE VI SONO UNA MAREA DI IMBOSCATI SUPER STIPENDIATI

VISTO TUTTO QUANTO SOPRA

IO DICO, MA CON UNA MANOVRA DEL GENERE QUANTO DENARO PUBBLICO SI RISPARMIEREBBE?

FORZA GRILLO

alessandro d., santeodoro Commentatore certificato 30.03.12 18:25| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento

BELLISSIMO! ME NE ERO DIMENTICATO; CHE CAPOLAVORO!

QUIEN SABE

https://www.youtube.com/watch?v=8mXo-lDDUTw


Non si tocca la Chiesa, non si torna indietro sulle Grandi opere, non si toglie un capello ai privilegi delle caste italiane.
Forti questi bocconiani, hanno bisogno del consenso di tutti quelli che "contano" qualcosa, in questo paese.
Che importa se il prezzo lo si fa pagare a quelli che pagare non possono più,problemi loro.
I poveri, da ieri ancora una volta e ancora di più, devono rimanere tali.
Mangiare poco e morire presto.
Le vostre lacrime danno la nausea,niente caramelle,lotteremo,fino alla nostra ultima briciola di pane !

el futuro es nuestro, madrid Commentatore certificato 30.03.12 17:44| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

Vespa si è detto pronto ad ospitare Fede nella sua trasmissione e dargli ampio spazio affinché spieghi i veri motivi dell’improvviso divorzio da mediaset.

Per l’occasione ha già pronto in studio il plastico di una cuccia per cani...

Florindo. Massa Commentatore certificato 30.03.12 16:25| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'ho scritto il giorno stesso che MONTI veniva nominato senatore a vita.
lo ripeto.

ma voi, credete davvero che questi sbaglino i calcoli?
credete davvero che questi FARABUTTI non lo sappiano che con la benzina a 2 euro, con gli aumenti delle bollette, con le tasse, con l'IMU, le pensioni, le addizionali, METTONO IN GINOCCHIO UN POPOLO?

lo SANNO BENISSIMO!

è un disegno preciso!

vogliono ESPROPRIARCI di tutti i nostri beni, in particolare della CASA, attraverso lo strumento di EQUITALIA, perchè vedrete, MOLTI NON CE LA FARANNO A PAGARE perchè dovranno scegliere tra PAGARE L'IMU E MANGIARE!

cazzo, l'ho scritto il giorno della nomina di quel PESCECANE a senatore a vita, e mi avete pure dato addosso.
adesso che mi dite?
non siete ancora convinti?

ORAMAI E' e DEVE essere GUERRA!

capito?

G-U-E-R-R-A !!!

per la sopravvivenza!
la NOSTRA o la LORO!

davide lak (davlak) Commentatore certificato 30.03.12 20:25| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARAMELLE AVVELENATE

Purtroppo la maggioranza degli italiani
non sa bene di cosa debba realmente
preoccuparsi. E allora si scatena l'odio
razziale nei confronti di due donne islamiche,
una delle quali porta il velo e per questo
viene strattonata ed insultata.
E' accaduto alle porte di Roma,
dove un gruppo di giovinastri
si è reso protagonista di un gesto così vile.
I messaggi dei politici fascisti e leghisti hanno indicato ai babbuini i
falsi nemici da combattere: di volta in volta, gli stranieri, i nomadi, i pensionati,
gli invalidi, i dipendenti pubblici, i meridionali.....
Mentre veri nemici da combattere,
quelli che ci stanno
trascinando a fondo, che stanno portando al
suicidio i piccoli imprenditori ed i disoccupati,
che stanno radendo al suolo i diritti civili e
lo stato sociale, non tutti li conoscono.
Le caramelle avvelenate ci arrivano avvolte in
carta sgargiante, colorata e infiocchettata dal Governo tecnico,
l'eredità del berlusconismo becero e neoliberista,
i servitori italiani della BCE, del FMI e della
Goldman Sachs, i veri avvelenatori,
i criminali globali.
Ci avvelenano con la promessa di una fantomatica
"ripresa", naturalmente sempre e solo a spese dei
più deboli, tagliando gli stipendi,
tagliando le pensioni,
facendo lievitare i prezzi
dei generi di prima necessità,
creando una povertà sempre più diffusa, ricattando i lavoratori.
Le tv di Stato, Monti e compagni di merende ci dicono che i politici
ed i cittadini sono d'accordo, che hanno fiducia in questo governo clericalbancario.
I politici decisamente si, sono d'accordo, visto che li hanno votati in parlamento.
E i cittadini?
Finchè non scenderemo tutti in piazza ad urlare
la nostra rabbia e la nostra indignazione contro i soprusi e le ingiustizie
avranno ragione a pensare che siamo d'accordo!!!
************************************
Viviamo in una società
dove nessuna legge
proibisce di guadagnare denaro
diffondendo ignoranza o,
in qualche caso, stupidità.
(Tom Hanks)

Moonshadow *., §§§§§§ Commentatore certificato 30.03.12 22:42| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli "esodati" sono ottimi SOLDATI!
Su cari miei che tra un po' ci faremo una partita a pallone con le teste di sti pezzi di merda.

Forza e coraggio dobbiamo resistere.
Dobbiamo riuscire ad imparare ad aiutarci tra di noi per farci forza contro sti luridi bastardi.

Lorenzo F. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.03.12 15:33| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Chi si ricorda dei 98 miliardi di € , ovvero la somma dovuta e non ancora pagata allo Stato per l’EVASIONE delle TASSE previste per i gestori\proprietari di Slot-machine?

Per sapere com’è andata , vai su questo sito:

http://www.mil2002.org/battaglie/slot_machine.htm

Slot machine: e i 98 miliardi?

98 miliardi di euro = € 98.000.000.000

17.2.2012: La Corte dei Conti condanna le dieci società a pagare due miliardi e mezzo di euro

**** La sentenza della Corte dei Conti *****

http://www.mil2002.org/battaglie/slot/120217_sentenza_corte_conti.pdf

- 22 febbraio 2012: Giochi, per i concessionari una pioggia di sanzioni
- 20 febbraio 2012: Maxi penali new slot: come andrà a finire? Intanto, non si dimentichi come tutto è iniziato
- 20 febbraio 2012: Penali newslot. Pubblicato il testo della sentenza
- 18 febbraio 2012: Maxi-multa alle slot.

Condannati i dieci concessionari per non aver pagato le tasse

17 febbraio 2012: Maxi-sanzione alle slot machine
16 febbraio 2012: In vista la sentenza di Corte dei conti sulle slot machine
06.11.2010: «Slot machine, niente condoni»

Raccolta firme per RECUPERARE i 98 MILIARDI di Euro che le società concessionarie delle slot machine DEVONO allo Stato italiano.

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.03.12 01:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

L'ITALIA E' UNA DITTATURA FONDATA SULLE TASSE.

Alea Icta (est) Commentatore certificato 30.03.12 15:52| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

"Dalle donne mi salvi Dio che dagli uomini mi salvo io" Mi dispiace dirlo però non posso fare a meno di credere che se hitler fosse stato femmina, l'atomica sarebbe arrivata in tempo. Sono una donna e so che la nostra debolezza è solo nella forza fisica, perché in quella morale, non c'è uomo capace di eguagliarci. Siamo in grado di sostenere sacrifici fino a morirne, di amare fino a distruggerci, ma se qualcuna di noi è dotata anche di cattiveria, non c'è diavolo che possa competerle, per fortuna questo genere di donne sono rarissime. Mi chiedo come può una mamma, anche se passata alla politica, dimenticarsi di esserlo. Vorrei chiederle se fossero i suoi figli a trovarsi nelle condizioni di questi lavoratori, se fossero i suoi figli costretti a sbattere la testa contro il muro, a non dormire la notte, a non poter sostenere le spese, a rischiare di rimanere senza casa, a temere di finire sulla strada o a darsi fuoco, se non si taglierebbe le vene piuttosto che firmare la loro condanna.
Come si fa solo a pensarlo, di togliere il pane di bocca a dei lavoratori, che hanno speso la vita nel mantenere questo Stato, che ora gli si rivolta contro. Come può un governo tradire i propri cittadini che dovrebbe proteggere. Come può seminare disperazione per strafogare chi scoppia per troppo grasso e togliere un tozzo di pane a chi non ha più neppure la pelle per ricoprire le ossa. Un governo siffatto è un nemico e i nemici vanno abbattuti. Se la popolazione alza le mani contro uno Stato infame che li sta condannando alla morte, è legittima difesa. Se un governo si comporta male con la popolazione, la popolazione DEVE COMPORTARSI MALE COL GOVERNO. Questa è una legge di natura e gli uomini devono rispettarla la natura non mettersi contro essa.


NON ACCETTATE CARAMELLE DALLA FORNERO.

Ecco un altro episodio di "gestione politica" a danno della comunità.

Possibile che si possano solo commentare fatti così gravi?

Non ne posso più di leggere di tutto e di più!

Basta!

Anche queste persone possono solo subire le coseguenze di azioni criminali, bastava solo rinunciare a un caccia bombardire per "tenerli in vita"!

Mi sono rotto il caxxo di sentire solo discussioni sul perchè e per come questa gente ci massacra!

Siamo dei tuttologi del caxxo, se spendessimo un decimo del tempo che impieghiamo a fare congetture per fare un'azione concreta, li ribalteremmo in pochi giorni!

Chiediamo il diritto al lavoro, ma non per farlo, per aspettarlo dall'alto!

I dipendenti pubblici, se denunciassero tutti gli sprechi nel loro settore, potrebbero lavorare a vita famiglie comprese!

Se avessimo riconvertito gli operai della Fiat, oggi avremmo la rete ferroviaria più efficente del mondo!

La crisi ha dei responsabili, ha nomi e cognomi, quando caxxo decideremo di anarne a prendere qualcuno???

Quand'è che attaccheremo per difendere i nostri diritti?

Ok, nessun licenziato alla Fiat, loro le macchine non le vendono e noi paghiamo il danno.

Bel caxxo di ragionamento!

Tutti nella pub.ammin. rimangono al loro posto, non cambia un caxxo, nessuno controlla, noi paghiamo il danno.

La Fiat licenzia, restituisce i contributi avuti dallo Stato, i lavoratori vengono riconvertiti per lavori utili di varia natura!

I dipendenti pubblici iniziano a fare rapporti sugli sprechi e sulle anomalie, si tagliano i super stipendi e i doppi e tripli incarichi!

Se nessuno si muove concretamente staremo qui a raccontarcela tra di noi per un'altra vita!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

p.s.

IL 6/7 MAGGIO AL COMUNE DI CARRARA.

VOTA SARA PAGLINI LA TRIPPA!!!


Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.03.12 15:49| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dei ragazzi a Monterotondo vicino Roma, hanno strappato il velo ad una donna tunisina, dopo averla offesa e picchiata.

Ma questi qua lo sanno che la loro Madonna portava il velo?

E lo sanno che quello che chiamano Cristo oggi probabilmente sbarcherbbe a Lampedusa da un barcone?

Ahhh, se incontrassero la Madonna di Èmegghiucori...

http://youtu.be/nPGjb7ZSYKE

Charlie O'Brian, Oceano Commentatore certificato 30.03.12 15:49| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

RESISTENZA NEWS
dal fronte Anti-Liberista

31 MARZO 2012 - MILANO, Piazza delle Medaglie ore 14.00
MANIFESTAZIONE NAZIONALE: Occupyamo Piazza Affari.
Io ci sarò, e voi...?

Perchè LORO non si arrenderanno mai. NOI neppure (e non ci conviene...)

Saluti

Terzo Nick Commentatore certificato 30.03.12 16:30| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@@@ AnSia NewSSS:Uno,due,tre... non fa 18 @@@

1)Articolo 18 dello Statuto dei lavoratori.

La Fornero dice che non vuole spaccare il Paese.E' vero.
Ad oggi ci ha solo frantumato le palle.Domani,se passeranno le modifiche da lei richieste all'art.18,spaccherà la schiena solo ai "veri lavoratori" mica a tutti i "paesani" .
###
2)Emilio Fede...
Emilo Fede si é dimesso da direttore del Tg4
Secondo alcuni Mediaset,tette a striscia, sostituirà Fede con Vanna Marchi perché in pochi sì accorgeranno del cambio "galeotto".
Secondo altri Mediaset sostituirà Fede con il cardinale Camillo Ruini che ha promesso di portare in redazione gli arditi della fede i quali,prima e dopo le pause pubblicitarie, interverrano con il "Castratus corus" cantando:"Siam gli arditi della fede,siamo gli araldi della croce,siamo un esercito all'altar"....
Così facendo Mediaset,striscia le tette,tenterà di ricondurre "all'amato Scilvio" il cattoliciSSSimo gregge elettorale perso dopo la ...scopata del "lupo" con la minorenne maggiorata Ruby.
##
3)L'I.M.U.
I proprietari di appartamenti l’IMU inizieranno a pagarla dal Giugno 2012.Lor pretoni,sempre che dio dia a loro l'autorizzazione a pagare,l'IMU inizieranno a pagarla dal Giugno 2013.

Perché gli elettori italiani non possono godere dei benefici che vengono accordati alla Chiesa cattoliciSSSima apostolica romana?
#
Cam.(L'inviato che vi ricorda:i vescovi italiani dicono che la libertà di culto è sacra".... Però vogliono che i loro simboli(solo i loro simboli)siano esposti in tutte le scuole italiche,isole minori comprese)

immi grato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.03.12 16:08| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

MASADA n° 1377 30/3/2012 IL VERGOGNOSO ATTACCO ALL’ARTICOLO 18

Licenziamenti liberi – Liberalizzare il mercato delle auto – L’arroganza dei tecnici- Il patrimonio di Gheddafi – La violenza sulle donne e i media – Perdite Unicredit , i fasti di Profumo –Il Keynes dimenticato – Monti, non si monti la testa! – In difesa degli statali – Tutto cambia – Vandana Shiva- E’ morto Tabucchi

Ippolita cita:

L’analfabeta politico
Il peggior analfabeta è l’analfabeta politico
Egli non sente, non parla, né s’interessa
degli avvenimenti politici.
Egli non sa che il costo della vita,
il prezzo dei fagioli
del pesce, della farina, dell’affitto
delle scarpe e delle medicine
dipendono dalle decisioni politiche.
L’analfabeta politico è così somaro
che si vanta e si gonfia il petto
dicendo che odia la politica.
Non sa l’imbecille che
dalla sua ignoranza politica nasce la prostituta,
il bambino abbandonato, l’assaltante
e il peggiore di tutti i banditi
che è il politico imbroglione,
il mafioso, il corrotto,
il lacchè delle imprese nazionali e multinazionali.

Bertoldt Brecht
.
Per leggerlo clicca il mio nome
oppure vai a http://masadaweb.org

viviana v., Bologna Commentatore certificato 30.03.12 17:15| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione


L'UOMO DEL TRENO

http://www.youtube.com/watch?v=7ghgGlhYd4k&
feature=related

"Voi siete programmi" ?
O si...
IO sono il sistema operativo di un impianto di
riciclaggio e mia moglie è programmatrice di
software ...ha grande creatività ..

COSA CI FA QUI' , NON è IL SUO POSTO QUESTO !

Signore le domando scusa , mia moglie è molto
diretta...
" NOn fa niente tanto non ho risposte , non so'
nemmeno questo che luogo sia"
*********************************************
Questo mondo non è nessuna parte , è a cavallo
fra il vostro mondo e il nostro

CHI E' L'UOMO DEL TRENO ?

e' una che lavora per il francese -FORNERO
" chissà perchè non mi meraviglia "

il francese è uno che non dimentica ed è uno che
non perdona -RIGOR MONTI-

" lo conosce " ?

Conosco solo quello che devo sapere ; so solo che se uno vuole portare qualcosa dal nostro al vostro mondo contravvenendo alle regole , costui deve rivolgersi al francese .
:::::::::::

Per favore ..../ non voglio essere scortese , potrebbe non vedere un altro volto in tutta la sua vita ....
**********************

qUANTO SOPPORTEREMO QUESTO SCEMPIO ?

QUANDO REAGIREMO?

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.03.12 19:28| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

fare una cosa alla grillo ha assunto ormai un significato preciso... vuol dire fare tanto casino senza concludere un cazzo di niente alla fine... non è un granchè come contributo alla vita di questo paese, che ne dite polletti?

alan ford 30.03.12 22:35| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori