Passaparola - L'OGM distrugge il Pianeta - Vandana Shiva

L'OGM distrugge il Pianeta
(6:40)
vandana_shiva.jpg

"Cari amici del blog di Beppe Grillo, avete tutta la mia solidarietà, perché i problemi che devono essere affrontati dai giovani e dai meno giovani, dalle donne e dagli uomini in Italia sono forse di diversa entità rispetto a quelli che deve affrontare la mia gente, in India, ma scaturiscono dalle stesse radici: un sistema ingiusto e non sostenibile che dobbiamo cambiare, insieme. Mi unisco a voi, in questo nuovo movimento, per rendere pace alla Terra – e possiamo farlo, perché il potere appartiene alla gente." Vandana Shiva

Il Passaparola di Vandana Shiva, attivista e ambientalista indiana

Saccheggio planetario (espandi | comprimi)
Quelli che stanno saccheggiando le risorse del pianeta sono due corporazioni. Siamo ben oltre lo sfruttamento individuale: siamo di fronte a delle corporazioni che usano qualsiasi mezzo per impossessarsi dei beni della povera gente

Verso la distruzione del cibo (espandi | comprimi)
Per quanto riguarda la monocultura, ci è stato detto che avrebbe incrementato la produzione, ma in realtà aumentano le produzioni di poche merci: certo, abbiamo quantità illimitate di mais e soia nel mondo, ma stiamo parlando di cibo? No.

Il bene comune della Terra di Vandana Shiva

Il manifesto per la democrazia del pianeta del movimento alterglobalista.

Postato il 26 Marzo 2012 alle 14:00 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
Commenti (469) | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: acqua, animali, beppegrillo-passparola, biosfera, carbonio, fame, foresta, monocultura, Navania, ogm, passaparola, pianeta, saccheggio planetario, sfruttamento, vandana shiva

Commenti

 

sig Franco buon giorno
il problema degli OGM è derivato dal fatto di avere più produzione a basso costo, continuare con le colture intensive per fare guadagno alla grande distribuzione multinazionali.ai contadini rimane poco o nulla.il consumatore paga prezzi eccessivi e una qualità scadente.invece un'agricoltura che si rispetti fa ampie rotazioni anuali dei terreni al posto dei concimi si usa letame.quindi avere un prodotto naturale senza essere pompato, quindi più resistente ai marciumi e con caratteristiche organolettiche superiore.

eugenio percoss Commentatore certificato 18.06.13 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me in un mondo che sta galoppando verso i 10 miliardi di persone se si vuole dare da mangiare a tutti occorre valutare anche le rese a mq se no ci troveremo tutto il pianeta arato, se consideriamo che all'inizio del secolo in Italia i campi coltivati a grano erano il triplo di adesso per una produzione di meno della mettà dell'attuale, forse partendo da questo dato gli OGM non sono quella disgraziac he si paventa.
Certo occorre che la ricerca sugli OGM sia in mano pubblica, perchè se gestiti bene gli OGM possono essere anche un modo per salvare le varietà locali più deboli e ora poco produttve e una risposta in positivo alla riduzione dell'uso dei pesticidi.

Franco T., Genova Commentatore certificato 18.06.13 09:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in irlanda la situazione della pataticoltura è grave.i cambiamenti climatici stanno distruggendo le colture con rese molto basse. il governo inglese e tedesco vorrebbero aprire alle patate OGM.l'agricoltura è in ginocchio. stiamo distruggendo tutto. e l'OGM ci porterà nella fossa.non si sa ancora che effetti fa sul terreno e per gli insetti, la flora l'humus.e soprattutto gli effetti negativi sull'uomo.anche in italia la situazione non è bella si registrano perdite di produzione a causa delle avversità atmosferiche.sarebbe opportuno che a noi agricoltori il governo ci lasci in pace,con tasse assurde contributi da versare. ci costringono a colture intensive per far quadrare il bilancio. dell'azienda.

eugenio percoss Commentatore certificato 18.06.13 01:31| 
 |
Rispondi al commento

L'uomo è in sinergia con la Natura ma se si allontana con gli OGM
stravolgendone i delicati equilibri soccombe.

ALBERTO 17.06.13 22:53| 
 |
Rispondi al commento

Se parla de agricortura Fruttarò.......come nun notá che l'indiani cianno una Vandana Shiva e noi nunzia di girolamo....una ministra dell'agricortura che dice che a lontra è un ucello!
Ma io dico...dopo tutti quelli che a dovuto ciucciá pe fa a ministra questa confonne ancora i roditori cò l'ucelli....mah
Bonasera blogghe roditore....

luis p., roma Commentatore certificato 17.06.13 20:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I mattatoi, campi di concentramento e di sterminio (onta e vergogna del genere umano) esistono non a causa dei macellai ma di coloro che mangiano la carne.

Se esiste l'inferno degli allevamenti intensivi, degli istituti di sperimentazione, del massacro degli animali da pelliccia, della caccia, della pesca, delle corride e di tutti gli altri orrori commessi dall'uomo a danno di miliardi di animali innocenti, questo non è dovuto a coloro che praticamente usano violenza agli animali ma a causa di quelli che, nonostante ritengono tutto questo ingiusto e crudele, tacitamente lo avallano pur di non rinunciare ai loro presunti quanto egoistici vantaggi personali.

giuseppe lucisano, catanzaro Commentatore certificato 14.05.12 14:54| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe sono un pensionato,chiedo a te se è corretto ai fini di evasione che nel 2012 la G.di F. fa controlli a cortina,capri,ecc. ecc. come anche il ponte vecchio a firenze che io ho avuto modo di visitarlo nel 1976 in viaggio di nozze e quei negozi di oreficeria erano già lì.La G.di F. se ne accorta ora o sono corrotti anche loro? A me,che rappresento milioni di operai con stipendio controllato chi ci risarcisce di questa truffa non allo stato ma alle nostre misere tasche?Lo chiedo a te perché in certi versi ti reputo una persona molto sensibile questi abusi di potere e spero che possa tu sensibilizzare questa massa di giornalisti venduti che come dici tu sono sotto la cupola,altro che libertà di parola.Fai capire loro che la tua è libertà di parola e che si comportino di conseguenza.Grazie Beppe per la tua attenzione concessomi.Giuseppe da PALERMO.

giuseppe romano, Palermo Commentatore certificato 31.03.12 17:15| 
 |
Rispondi al commento

questo e niente quello che deve avenire e peggio andate sul questo sito per avere un idea
www.consolatore.com

david 30.03.12 21:52| 
 |
Rispondi al commento

Esclusivo , la nuova legge elettorale - La merdarum

Ormai si sono messi d'accordo i 3 principali partiti,
ecco la nuova legge elettorale
I deputati saranno 500 e non piu' 630
I senatori saranno 250 e non piu' 315
sbarramento al 5%
leggi tutta la nuova legge elettorale

http://quaeram.blogspot.it/2012/03/esclusivo-la-nuova-legge-elettorale-la.html

pinoi 28.03.12 22:12| 
 |
Rispondi al commento

DA RIDERE... ROMA -- ANCONA 125 KM A BINARIO UNICO.

CHE CAVOLO ME NE SBATTE 2O MINUTI PRIMA TORINO -LIONE

CON SORPRESA, DOPO DUE MESI , TORNO A QUELLA BENEAMATA MIA CITTA' N A P O L I AMMINISTRATA DA UNA MANICA DI CHIAVICHI.
PRENDO IL METRO' PER ANDARE DA MERGELLINA A PIAZZA AUGUSTO.
NO, E NO NO NO...LA LINEA FA SOLO MEZZA GIORNATA!!!!
IL BIGLIETTO LO PAGHI PER INTERO E COSI FINANZIAMO UNA CHIAVICA DI PONTE 0 UNA CHIAVICA DI BRETELLA A SAVONA.
LA CHIAVICA MI SCUSI PER AVERLA PARAGONATA AGLI AMMINISTRATORI ITALIANI.
AFFOGATEVI...FATECI QUESTO PIACERE......

peppiniello G. Commentatore certificato 28.03.12 18:35| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è vergonga! ne consapevolezza...forse, nell'appropriarsi di beni comuni.
dell'acqua ancora poco importa a mio parere! già doveva essere scoppiato un "inferno"...ma siamo duri a muoverci!!
....

Forse quando chiederanno di pagare per una "bomboletta giornaliera d'ARIA" o per i + ricchi "settimanale".

Ti faccio i miei migliori complimenti o cara Shiva!
ti ringrazio anche per il tuo impegno e quello della tuo movimento.

Mancano le coscienze! - "le coscienze si illuminano solo con la morte e l'orrore!"
spero non sia cosi!

Comunque ho fiducia:
guardate quà

*****************************

http://www.civiltacontadina.it/

**********************************

sto cercando un pezzetto di terra per diventare anche io un custode di semi!!

la gente si Muove!
Le Co. si adatteranno o ci normalizzeranno?

Basta scegliere anche!...certo...per chi ne ha ancora la possibilità!

Alessandro D., Roma Commentatore certificato 28.03.12 13:56| 
 |
Rispondi al commento

La più potente di queste corporazioni , è quella che vien chiamata '' Bilderberger''.Fate pure delle richerche approfondite su Internet...dopo di che, avrete più chiara la situazione che stiamo cercando di affrontare...

Ireneo G., Fermo Commentatore certificato 27.03.12 23:05| 
 |
Rispondi al commento

"Potremmo usare meno pesticidi modificando il dna delle piante."

Io la pensavo esattamente cosi´prima di capire veramente cosa fossero gli OGM e MONSANTO.
Poi e´successo, se vi ricordate, che qui in Germania sono morte 30 persone e circa 2000 hanno perso i reni e sarenno costretti alla dialisi per il resto della loro vita, per aver consumato SOIA proveniente dall´Egitto, soia di Monsanto, che e´resistente all´attacco di parassiti e sapete perche´?
Perche´contiene un pericolosissimo ceppo di Escherichia coli (in natura l´E. Coli non e´molto pericoloso, produce diarrea e basta) prodotto in laboratorio!
E´vero che gli OGM distruggono i parassiti, ma le stesse sostanze velenose le ingeriscono coloro che li consumano!
Per fortuna in Europa sono proibiti, ma noi li consumiamo in minima parte con i prodotti che importiamo dagli USA.
In America non e´neppure obbligatorio mettere nell´etichetta del prodotto se e´un OGM.
Ho letto qualche giorno fa che la BASF ditta produttrice di OGM tedesca si e´trasferita negli USA perche´in Europa "non serve lavorare perche´non puo´vendere".
Non e´sicuramente una grande perdita.
Speriamo che avveleni gli americani...

Patrizia B. 27.03.12 16:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono d'accordo con quanto viene detto in questo post ma vorrei precisare che di per se la monocoltura non è malevola, l'uso che ne viene fatto si. In questo post si cita ma non si affronta il vero problema che è il consumo di carne con tutto quanto ruota attorno all'allevamento. Secondo un rapporto dell'UE relativo all'anno 2009 (se non sbaglio) il 23% dell'inquinamento globale è dovuto all'allevamento, per 1 kg di carne di manzo si stima che siano necessari circa 15000 litri di acqua e 50 kg di mangime, basterebbe che noi occidentali dei paesi "industrializzati" riducessimo almeno della metà il consumo di carne per cambiare radicalmente le cose. Non si tratta di un sacrificio poi così grande, non si tratta di diventare invasati vegetariani o vegani, si tratta solo di ridimensionare la propria dieta sostituendo metà del nostro consumo di carne e pesce settimanale con verdure, legumi e cereali. Questo comporterebbe la riduzione delle malattie legate all'eccessivo consumo di carne (problemi cardiovascolari, obesità, ecc) e quindi un risparmio considerevole se si pensa al costo economico di queste malattie nella società, diminuirebbe l'inquinamento globale, ridurrebbe lo spreco di acqua e risorse (o crediamo veramente che per fare 1 kg di fagioli occorra la stessa energia che serve per fare 1 kg di carne??), sarebbe una scelta etica che decide di non torturare più centinaia di miliardi di esseri viventi solo per dei vizi di tavola, permetterebbe di destinare molti più terreni alla coltura di cibo per l'uomo, quindi meno deforestazione, insomma una scelta che non richiede particolari sforzi ma che genera enormi vantaggi! Io ho iniziato a seguire questa idea e devo dire che mi sento benissimo, facciamolo tutti!

Daniele 27.03.12 15:34| 
 |
Rispondi al commento

Io nn vorrei sparare a zero sull'ogm. Potremmo usare meno pesticidi modificando il dna delle piante. Poi mi chiedo, abbiamo tantissimi alimenti modificati artificialmente tipo: il pomelo, il mandarancio, peperoni, farine 00, 0 e tanti altri alimenti, ed ora l'ogm è così pericoloso per il mondo e la salute umana?!voglio più chiarezza sull'ogm da parte di chi è di competenza. Andate sul blog di Dario Bressanini: scienza in cucina e leggete l'articolo sugli ogm. Vi invito a comprare il suo libro pane e bugie sempre scritto da lui.

pietro quercia 27.03.12 14:10| 
 |
Rispondi al commento

Giustissimo, si dovrebbe imparare a rispettare il pianeta e le sue risorse. Sicuramente tutto questo porterà ad una pesante crisi ecologica che se non affrontata per tempo avrà spiacevoli conseguenze
http://www.seduzionevip.com

Massimo Taramasco (lovecoach), torino Commentatore certificato 27.03.12 13:42| 
 |
Rispondi al commento

SIG. MONTI...MA LEI NON è QUELLO CHE UN GIORNO SI E L'ALTRO PURE CI SBATTE SOTTO IL NASO LA GERMANIA COME "ESEMPIO"?

BHE...LA GERMANIA CARO MONTI, E' (ANCHE) QUELLA NAZIONE CHE HA CHIESTO DI TASSARE I "PICCIULI" DEI SUOI CITTADINI RINCHIUSI NELLE BANCHE SVIZZERE.

LEI...SIG. MONTI...NON PUO' PRENDERE AD ESEMPIO (E NEMMENO TANTO) LA GERMANIA QUANDO SI TRATTA DI METTERLA NEL CULO DEI CITTADINI.

SEGUA, SOBRIAMENTE, ANCHE L'ESEMPIO DI TASSARE QUEI PATRIMONI ESPORTATI ILLEGALMENTE.

E LO FACCIA ANCHE PER SAN MARINO E PER TUTTI GLI ALTRI POSSIBILI PARADISI FISCALI.

A proposito Professorino...Lei...HA PER CASO SOLDI IN SVIZZERA???????????????

Dino Colombo Commentatore certificato 27.03.12 13:31| 
 |
Rispondi al commento

NOT...

Emilio Fede direttore del TG4 è stato respinto da una banca luganese. La notizia, secondo lui, è totalmente falsa e inventata di sana pianta... magari, proprio come certe notizie del TG4... mah, sarà vero, sarà falso, sarà pubblicità... sarà concorrenza al TG4?

IZIE. By Gian Franco Dominijanni


Oggi a quanto pare hanno lasciato a casa mia moglie dal lavoro...
Dopo vari rinnovi di 6 mesi in 6 mesi (con un mese di pausa tra i rinnovi per rientrare nelle loro porcate del cazzo al limite del legale) è stata lasciata a casa senza nessuna apparente spiegazione.

Posso garantirvi che lavorava pesantemente e posso garantirvi che non gli pagavano mai le ore in più di straordinario... semplicemente saluti e baci.

Dove? in una famosa catena dei miei coglioni in un ipermercato, gestita da tedeschi di merda... si infilino nel culo tutta l'europa i tedeschi, li odio, li brucerei tutti.
Bello nè? pretendono straordinari a gratis (col sottile ricatto del rinnovo di contratto), ti fanno stare in piedi ore e ore e non puoi andare in bagno... per qualche misero centinaio di euro e sempre con il sottile ricatto del rinnovo di contratto, ti spremono fino a farti andare fuori di capoccia.
E io devo pagare le tasse? Ma che cazzo... le facciano pagare agli stronzi che non le han mai pagate, a me e mia moglie in busta le han sempre fatte pagare.
Vada a fare in culo il canone, il bollo e tutte ste stronzate, vada a fare in culo anche la benzina, si può fare in casa.

MONTI MA VAI A FARE IN CULO. COL CUORE.
I SACRIFICI LI SI FA SEMPRE NOI, LA MERDA LA MANGIAMO SEMPRE NOI, TU SEI UN PEZZO DI MERDA COME GLI ALTRI DELLA TUA CRICCA.
STO PERDENDO LA PAZIENZA, NON VI CHIEDETE POI PERCHE' LA GENTE SBOTTA SE L'ITALIA E' UNA MERDA.

Lorenzo F. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.12 13:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.segnalazione:

Al Jazeera sull’Italia: commistione mafia-politica-gioco d’azzardo


In un articolo in prima pagina del sito web di Al Jazeera in inglese si parla del settore del gioco gestito dallo Stato in Italia.

Il gioco d'azzardo, gestito dallo stato italiano, è uno dei più sviluppati e popolari in Europa e vale miliardi di euro, scelto come punta di diamante per poter raggranellare cospicue somme a spese di chi spera in facili vincite.

In realtà, secondo il rapporto menzionato dal sito, I MAGGIORI JACKPOT VERREBBERO VINTI DALLA MAFIA:

va da sé, secondo i postulati dell'articolo, che per far funzionare tutto il marchingegno vi siano delle scelte e degli obiettivi comuni tra la MALAVITA ORGANIZZATA E CHI GESTISCE LO STATO.

Eticamente è quanto meno singolare che uno stato punti così tanto al gioco d'azzardo, che in molti casi ha ridotto sul lastrico migliaia di persone.

Nell'articolo viene intervistato il senatore Luigi Li Gotti dell'IDV eletto nella circoscrizione dell'Emilia Romagna, tra l'altro è anche avvocato ed è noto per aver difeso pentiti di mafia.

http://www.agoravox.it/Al-Jazeera-sull-Italia-commistione.html

VI RICORDATE I 90 MILIARDI DI DEBITO DEI VIDEOPOKER DEI QUALI SI PARLO' QUI TEMPO FA?
ORA SI CAPISCE PERCHE' "LO STATO" ANCORA NON LI HA CHIESTI INDIETRO!

BEPPE...ce lo fai un bel post su sta cosa?...

O UN BELL'ARTICOLO sul Fatto Quotidiano?...

Dino Colombo Commentatore certificato 27.03.12 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Ma vogliamo capire che la gentaccia che ci "governa, amministra, gestisce , ecc. " non farà mai qualcosa che sarebbe utile per noi ?
Quindi se vogliamo riconquistare qualche diritto dobbiamo farlo NOI con i soli mezzi che abbiamo " le masse inferocite ".
Se e quando cominceremo a fare pulizia dovremo farla fino in fondo perché tutto quello che tralasceremo sarà l'infezione per gli eventuali nuovi politici/ imprenditori/ sindacalisti.
Spero soltanto che non sia troppo tardi.
Un saluto con la speranza dentro , a presto .....Roberto

Roberto 27.03.12 12:50| 
 |
Rispondi al commento

MUTAZIONI GENETICHE.
la varietà creso ,ottenuta nel centro di ricerche nucleari
del CNEN della casaccia (roma) nel 1974 è maggiormente
utilizzata negli ultimi 30 anni nelle coltivazioni italiane.
il grano duro creso è un incrocio il cymmit e l'italiana
cp b144,mutante della cappelli(grano duro)ottenuta con una
esposizione del grano cappelli a raggi X o raggi gamma.
forse che questa sia una delle cause dell'aumento di celiaci
in italia?

pericle 27.03.12 12:30| 
 |
Rispondi al commento

Emilio Fido che personaggio!

Brunetta che "italicus super macho"

bossi un padano doc!

calderolo denti putridi ma era odonto tecnic!

io farei uno zoo con questi maledetti in gabbia in un bio parco

con neghers di custodi portandoli banane a pranzo e facendo visite guidate a le scuole e pubblico in generale.

vedere dietro una gabbia in una giornata di primavera la santanchè con gasparri a fianco non ha prezzo.

e buttarli caramelle con dei sassolini dentro altro che stalin sarei si potesi

O SIGNOR DI VIMODRUN !!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.12 12:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

... i lavoratori dell'ALCOA sono quì e molto incazzati...al Ministero delle Attività Produttive ... ne sappiamo qualcosa ... qualche televisione ne stà parlando ora?
MADDEKHE!!

brunorev brunorev 27.03.12 12:14| 
 |
Rispondi al commento

L'"onesta' " italica non ha confini...ne' latitudini...

Blitz della Guardia di Finanza a Padova: nei serbatori finiva meno benzina di quanto pagato. Sanzioni anche per centinaia di "furbetti" delle schede carburanti.

In particolare dalla 'indagine della guardia di Finanza è emerso che sono centinaia i consumatori truffati. I gestori, all'atto del pagamento, approfittando di attimi di distrazione o dell'eccessiva fiducia loro accordata, avevano il "vizietto" di addebitare sulla carta carburante in dotazione al cliente una quantità di litri superiore a quella effettivamente erogata. Al prezzo attuale della verde (1,90 €/l), per un pieno di 80 litri il cliente pagava 152 euro. In realtà, i litri che finivano realmente nel serbatoio erano 77. Il gestore "truffatore" ne "risparmiava" 3, "sottraendo" circa 6 euro a ciascun automobilista distratto.

http://qn.quotidiano.net/cronaca/2012/03/27/687691-padova-distributori-benzina-ribasso-guardia-di-finanza.shtml

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 27.03.12 12:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Paolo Ferraro è un magistrato che, indagando su altro e imbattutosi casualmente in casi di riti satanici violenti nella città militare Cecchignola di Roma (poi coinvolto nel caso Parolisi - Melania Rea), ha subito tentativi di delegittimazione dal CSM stesso perchè nelle indagini si si stava avvicinando troppo ad alcuni intoccabili.

http://www.youtube.com/watch?v=_P8imiktbb4&feature=player_embedded#!

ambro angiò 27.03.12 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Pechino promuove l'Italia di Monti
Hu a imprenditori cinesi: "Investite".

Investite? No no, questi ce comprano... saremo tutti dipendenti dei cinesi... vedrete.

Alea Icta (est) Commentatore certificato 27.03.12 11:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Emilio Fede potrebbe finire un’altra volta nei guai, per una valigetta di due milioni e mezzo di euro portata all’estero, in Svizzera, in una banca di Lugano. Se le indagini avviate dalla Guardia di finanza dovessero trovare conferme, nei confronti del direttore del Tg4 i reati che potrebbero essere contestati vanno dall’esportazione di capitali all’estero al riciclaggio.

HAHAHAHAHA... A Fede... sei in ritardo...

Alea Icta (est) Commentatore certificato 27.03.12 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Da Corriere.it

Lo dice Fede Emilio:

La faccenda dei 2 milioni e mezzo di euro in contanti portati in Svizzera dentro una valigetta e riiutati da una banca di Lugano è un falso per danneggiarmi e obbligarmi a lasciare il tg 4. Qualcuno mi ha fatto un brutto tiro (sunto).

Da quanto ho capito dal'intervista, Fede non esclude che qualcuno si sia presentato con i soldi, ma a sua insaputa (di Fede, ovvio). Patetico

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 27.03.12 11:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' arrivato lo aspettavate ? Si La quaglia!
La quaglia con il cervello da gallina!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 27.03.12 11:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inventata la stampante che cancella le pagine. La stanno già collaudando sullo Statuto dei lavoratori. (Spinoza.it)

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 27.03.12 11:20| 
 |
Rispondi al commento

forse sarebbe meglio liberalizzare lo sfruttamento della prostituzione almeno a lucrarci sarebbero gli italiani.


con la follia che c'è in giro potrebbero anche decidere di farla una legge così.


guardate le donne

quella con le tette piccole le vuole enormi e quella con le tette enormi le vuole piccole

chi ha il cazzo se lo vuol far togliere chi ha la figa se lo vuol far mettere

chi ruba va aiutato mentre chi lavora va spennato

chi infetta va curato aggratis mentre chi previene deve pagare il tichet.

nessuno tocchi caino

il papa nero


Questo è il mondo alla rovescia dell'apocalisse di san giovanni!

il mondo alla rovescia 27.03.12 11:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sa somma della furbizia capitalistico mafiosa e del bonismo del cazzo che imperversa pure su questo blog saranno la fine del benessere.

Dopo i bonisti, si incazzeranno, diventeranno naziskin e si faranno cmandare dai soliti capi di adesso che li inviteranno a fare forni crematori ecc. ecc. ecc.

la storia si ripete con gli eccessi e prima c'è leccesso di bonismo e poi l'eccesso di cattivismo con in mezzo un relativo periodo di equilibrio.

equilirio che abbiamo perduto con matrimoni gai trans ladrocinio di importazione politica inmano alla mafia o alle laobbi ebraiche ecc. ecc. ecc.

antiitaliano va di moda 27.03.12 11:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono stati ribattezzati "gli sfruttatori del codice a barre"

in arresto 22 persone tutti di nazionalità rumena ed organizzati in due clan, sono accusati di costringere alla prostituzione giovani donne che dovevano poi consegnare la maggior parte del denaro guadagnato.

Il gruppo e' ritenuto responsabile di esercitare violente misure punitive nei confronti di quelle ragazze che cercavano di fuggire, incluso la pratica di tatuarle con un codice a barre sui polsi.

Sotto i codici, il tatuaggio riportava anche la somma di denaro dovuta all'organizzazione

Tutto e' iniziato dopo che un blitz delle forze dell'ordine ha portato alla liberazione di una ragazza, appena 19 enne, tenuta sotto sequestro dai criminali: la ragazza mostrava chiari segni di violenza essendo stata legata ad un radiatore e frustata.

Inoltre le erano stati rasati i capelli e le sopracciglia.

Secondo quanto emerso dalle prime indiscrezioni, gli agenti, da tempo, seguivano le tracce della banda che rapiva ragazze, principalmente dell'est Europa, le trafficava e le costringeva a prostituirsi sotto minaccia.

i "protettori" tenevano costantemente sotto controllo le donne per assicurarsi che queste consegnassero il denaro immediatamente dopo aver riscosso la somma dai loro clienti.

La citta' era suddivisa in zone e ogni sfruttatore pagava un "affitto" all'organizzazione sulla zona di propria competenza e impediva ad altre donne di esercitare la prostituzione in quell'area.

La Polizia ha anche scoperto che alcuni membri dell'organizzazione erano impegnati in altre attività criminali come il traffico di stupefacenti, le rapine, gli scippi e la ricettazione.

E PENSARE CHE CI SONO AVANZI DI CENTRI SOCIALI , OPERE PIE , SINISTROIDI ,FUMATI ,CHIC, ACCULTURATI E GRILLINI CHE TENTANO DI DIFENDERE STI ANIMALI

Giuseppe Quagliarulo Commentatore certificato 27.03.12 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

nell’ultimo anno le famiglie dei Rom, provenienti dalla Romania, sono raddoppiate a Milano.

Mi è però venuto in mente la lectio divina di Vendola che, novello Gesù a Milano, il giorno dell’ insediamento di Pisapia diceva ” “Venite a me, voi tutti che siete affaticati e oppressi, e io vi ristorerò” riferito a Rom, migranti e clandestini.

Pisapia non si fece pregare e subito dopo istituì la consulta dei Rom (cui aggiunse anche la consulta dei musulmani) per dialogare sulla buona accoglienza e sui processi di autocostruzione.

sembra che i Rom abbiano preso alla lettera l’invocazione vendoliana.

Se è questo è il “nuovo” modo di gestire l’immigrazione da parte della sinistra fumata , dobbiamo preoccuparci?


<<rom, i vertici dell'Ortomercato chiedono aiuto al prefetto, che hanno incontrato la scorsa

<<Una ragazzina rom, ha afferrato un cagnolino per poi scagliarlo contro un'auto

<<Cagliari, accoltellato da un giovane rom mentre raccoglie asparagi

<<‎Sequestri a famiglia rom per 500 mila euro

<<tre Romeni, nullafacenti e pregiudicati, tutti successivamente denunciati

<<Accerchiano e malmenano studente, arrestati quattro romeni

<<Maxi rissa a Empoli: undici arresti, un uomo accoltellato a un rene

<<PRETE RAPINATO IN CASA A GELA, TRE ARRESTI

<<Furti a emettitrici biglietti ferroviari, 6 arresti

<<Da un bar vicino sono usciti due bergamaschi in soccorso dell’amico. Subito dopo da un’abitazione che si affaccia sulla piazza è scesa una una decina di romeni con bottiglie di birra e tondini di ferro. E anche se qualcuno dei presenti cercava di calmare gli animi, si è scatenata una vera e propria rissa a pugni e calci,

<<

Giuseppe Quagliarulo Commentatore certificato 27.03.12 10:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pronti Per L'Apocalisse.
E' il titolo del filmato inserito su in alto. Ho perso una decina di minuti a vederlo per sapere
di cosa si tratta. Ebbene, sono giunto alla conclusione che l'americano medio è coglione.
L'italiano medio che lo imita , anche in malo modo, lo è di più.

Capisco il motivo per cui un capo religioso vada in Paesi dove il capitalismo ha avuto problemi
nell'attecchire e vantarsi che il socialismo sia "fallito". Infatti è fallito come è fallita la sua religione del cazzo ! punto.

A meno che sei o sette miliardi di esseri umani si costruiscano una "piscina biologica" come
il soggetto del filmato sopra e vivano ognuno per cazzi propri. Magari con un bel crocifisso
appeso nella loro bicocca !

Il nemico non è il "sole con la sua tempesta", sta nella nostra testa di cazzo malata di presunzione con un individualismo quasi fanatico. Pochissima differenza con fondamentalisti di religioni quasi primitive. Dice qualcuno che sia la "natura umana", ebbene sarà anche così, ma la correzione dell'errore non passerà mai per una postazione individuale, appunto.

Anzi, costoro vanno rifiutati ed circoscritti per preservare l'intera razza umana , quella sana, però.
Ogni progresso è stato frutto della cooperazione di tanti. Quando si è deviato verso il profitto
individuale c'è stato il tonfo globale dell'umanità. Inutile ricorrere a "palafitte cerebrali" per uscirne "puliti".


Ma perchè?
Non volete un'italia totalmente cementifica e defraudata da grandi opere?
Non volete la TAV o la GRONDA o il PONTE SULLO STRETTO ?!
Non volete un terzo mondo deforestato e schiavo del petrolio o dell'oro o dei diamanti o degli OGM ?!

....ma come siete antiprogressisti....


Il Portatore

roberto p., genova Commentatore certificato 27.03.12 10:40| 
 |
Rispondi al commento

gli americani stanno appestando il pianeta...stii cicciobombi, stupidi....mai visto un popolo più stupido di questo....(AH no forse c'è un popolo più stupido..noi italiani che cerchiamo di imitarli!!)

boicottiamoli...il loro stile di vita, la loro cultura, i loro film (stupidi film!!!), gli attori di holliwood (bleah!!!), gli stupidi gruppi musicali

GLI AMERICANI IN FONDO NON SONO NEANCHE CATTIVI...SONO STUPIDI STUPIDI STUPIDI!!!!!

Marco ., torino Commentatore certificato 27.03.12 10:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il problema è che, come al solito, si è costretti a giocare in difesa, cercando di emendare l'ennesimo provvedimento inutile a rilanciare l'economia e utile a far cassa favorendo sempre gli stessi soggetti (grande industria, politici, classe dirigente).
L'obiettivo di questa 'riforma' è guadagnare ancora togliendo diritti a chi lavora, senza preoccuparsi minimamente dello stato in cui versa il nostro paese.
Bisognerebbe avere il coraggio di rigettare in toto questo disegno di legge e di pretendere una legge che colpisca a fondo le lobbies di imprenditori e politici che lucrano sugli appalti, che si fregano i fondi europei, che proliferano su progetti dispendiosi e inutili come la Tav. Questo sì rilancerebbe l'economia e premierebbe comportamenti virtuosi...

Luca 27.03.12 10:21| 
 |
Rispondi al commento

La promessa di Hu Jintao Monti: "Dirò di investire in Italia"

pensa te, da 4 straccioni che erano senza rispetto per la gente e il territorio e con il chiodo fisso dei soldi in testa , adesso ci dobbiamo mettere in ginocchio a questuare: si ringrazia l'europa dei banchieri e il cameriere prodi con il suo cazzo di euro!!!

Giuseppe Quagliarulo Commentatore certificato 27.03.12 10:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://youtu.be/R4LCCttM2nk

belzebù ^ Commentatore certificato 27.03.12 10:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Turn off banks (spegni le banche)

http://www.youtube.com/watch?v=8-o4FfmdFqc&feature=colike

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 27.03.12 10:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Niente effetto Concordia: la Costa chiude il 2011 con un fatturato super e grazie agli sconti aumenta le prenotazioni per Pasqua

Giuseppe Quagliarulo Commentatore certificato 27.03.12 09:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Svizzera rifiuta i soldi di Fede. "Sono sospetti, non li vogliamo"

L'intervento delle autorità è stato richiesto da un dipendente della banca. Nella denuncia racconta che Fede, accompagnato in macchina da un'altra persona, si è presentato presso la filiale dell'istituto di credito di Lugano con la valigetta piena di contanti, ma che è dovuto rientrare in Italia perché i responsabili della banca non hanno ritenuto opportuno accettare la somma. Una decisione presa, presumibilmente, tenendo conto dei problemi avuti in precedenza con i magistrati italiani e della necessità di fornire spiegazioni. Il direttore del Tg4, infatti, è indagato per favoreggiamento della prostituzione per le feste organizzate nelle residenze di Silvio Berlusconi.

http://affaritaliani.libero.it/cronache/emilio-fede-svizzera270312.html


Ahahahahahahahah.....grande!

Da quando una banca svizzera si fa problemi del genere?

Si vede che Fede si e' proprio sputtanato alla grande!
Aveva la lingua felpata a furia di leccare il posteriore del padrone e i banchieri se ne sono accorti.

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 27.03.12 09:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sondaggi dano in crescita PD e PDL, in calo il M5S.

Boh, se è vero ragazzi, per me l'unica soluzione è andarmene da questo paese abitato in stragrande maggioranza da coglioni.

Questi ci massacrano, e la maggioranza dei coglioni degli italiani li votano ancora. Sono schifato da queste merde di miei paesani.

Un pò di colpa la do anche a te però Beppe, perchè va bene informare, ma adesso onestamente degli OGM me ne sbatto il cazzo, forse sarebbe il caso di far qualcosa per raccogliere le masse!!!

Alessandro T, VICENZA Commentatore certificato 27.03.12 09:06| 
 |
Rispondi al commento

stiamo andando al collasso.....una economia ecosostenibile è indispensabile se vogliamo salvare il pianeta.....

Case in Affitto 27.03.12 08:59| 
 |
Rispondi al commento

Il paese non e' pronto. Non e' ancora a 90 gradi ma manca pochissimo.

Teufel 27.03.12 08:51| 
 |
Rispondi al commento

Comunque prendersela con l'art 18 è una bufala.

Il vero motivo per cui gli imprenditori non investono in Italia è....

LA MANCANZA DELLA CERTEZZA DEL DIRITTO.

(Come fate a mettere dei soldi in un paese quando poi può arrivare un B. qualsiasi a fregarvi...)

Tutto il resto è fuffa.

saluti elvetici

Fernando Vehanen, Helvetia Commentatore certificato 27.03.12 08:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi auguro che in una societa' futura la parola "profitto" e "mercato" vengano dichiarate ILLEGALI.
Sarebbe un segnale di evoluzione della razza umana.

G.Ramaccini 27.03.12 08:40| 
 |
Rispondi al commento

Le donne dedite all’agricoltura sono state le custodi dei semi e le addette alle semenze per millenni. Il riso "Blasmati" è solo una delle 100.000 varietà di riso coltivate dai contadini indiani. Diversità e costanza sono la nostra cultura di semina. Nell’India centrale, che è il Centro Vavilov della varietà del riso, all’inizio delle stagioni agricole, i contadini offrono alle divinità del villaggio le loro differenti varietà di riso e, in seguito, dividono la sementa. Questa festività annuale di "Akti" rinnova la tradizione di salvaguardare le sementi e poi dividerle tra le comunità contadine. Questa ricorrenza stabilisce una partnership tra i contadini e/con la loro terra. Le leggi IPR sulla semina stanno invece criminalizzando questo senso del "dovere" verso la terra e verso gli altri rendendo illegale la salvaguardia dei semi e del loro scambio. Il tentativo di impedire ai contadini di salvare le sementi non è stato fatto solo attraverso le nuove leggi IPR ma anche attraverso le nuove tecnologie dell’ingegneria genetica. La Delta e Pine Land (ora in possesso di Monsanto) e il Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti (USDA) hanno stabilito una nuova partnership grazie ad un brevetto ottenuto unitamente per far sì che si possa seminare solo ciò che è stato modificato geneticamente assicurandosi così che le piante non germinino durante la mietitura forzando i contadini a comprare semi ad ogni stagione di semina. Il voler porre fine alla riproduzione naturale rappresenta un mezzo per poter accumulare capitale ed espandere il mercato. Pertanto, l’abbondanza della natura e dei contadini si restringe in modo proporzionale all’aumento del mercato economico di Monsanto. Le preghiere che accompagnano le nostre semine sono: "possa questo seme non finire mai". Monsanto e l’USDA dall’altra parte stanno dichiarando: "possa terminare questo seme così che il nostro profitto e il nostro monopolio siano senza fine"

http://www.medmedia.org/review/numero78/it/articolo3.asp

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 27.03.12 08:38| 
 |
Rispondi al commento

La mentalità di guerra sottintensa ad un’agricoltura militare-industriale è evidente dal nome dato agli insetticida che distruggono l’economia di base per la sopravvivenza delle povere donne nelle aree rurali del terzo mondo. Gli insetticida di Monsanto sono chiamati "Round up", "Machete", "Lasso". Le case produttrici americane che sono emerse con Monsanto chiamano i loro insetticida "Pentagon", "Provel", "Scepter", "Squadron", "Cadre", "Lightening", "Assert", "Avenge". Questo è il linguaggio della guerra, non della sostenibilità.


http://www.medmedia.org/review/numero78/it/articolo3.asp?id=2

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 27.03.12 08:36| 
 |
Rispondi al commento

L'ho già detto diverse volte, finchè non si fisseranno delle regole ben precise di LIMITE ad un qualsiasi potere, politico-economico-mediatico e chi ne ha più ne metta, finchè i governi non decideranno questo limite, saremo tutti in pericolo. Non è possibile permettere l'esistenza di queste corporazioni.

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 27.03.12 08:33| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei farti notare caro beppe e cari amici lettori quello che dice questa donna già nelle prime righe,nelle prime battute...
QUELLI CHE STANNO SACCHEGGIANDO LE RISORSE DEL PIANETA SONO 2 CORPORAZIONI!!!!!!!
SONO DUE CORPORAZIONI!!!
SONO DUE CORPORAZIONI!!!!!
SONO DUE CORPORAZIONI!!!!!
SONO DUE CORPORAZIONI!!!!!!!
non ha detto è il sistema.....
non ha detto è colpa nostra che andiamo in giro in macchina....
non ha detto è il governo...
HA DETTO SONO DUE CORPORAZIONI!!!
PER FAVORE SVEGLIATEVI!!!!!
INFORMATEVI E NON COMPRATE NIENTE CHE SIA COSTRUITO O PRODOTTO DA CORPORAZIONI!!!!

davide ., solthurn Commentatore certificato 27.03.12 08:29| 
 |
Rispondi al commento

"Borsa, listino" e indicazioni del mercato web...
al netto della sincera commozione e partecipazione di contribuenti e scommettitori!

Esodati e truffati dal sistema pensionistico:
Su un campione di 20; fra blog siti e fb si registrano
32.000 commenti e 110.000 "mi piace", con un incremento del 40% rispetto alle precedenti proiezioni. Mantengono la tripla Web A!

Con lo stesso campione, l'art. 18 ha avuto un notevole sbalzo in avanti con un picco di 60.000 commenti e 150.000 "mi piace"!
Le agenzie di rating del web ne assicurano la stabilita'!
Tripla Web AAA!

Il governo Monti e le riforme:
Dopo giorni di altalenante fiducia del mercato web, l'asta dei "mi piace" e dei commenti ha registrato un calo dei rendimenti con tassi in discesa, passati dal 4,2% al 2,1%.

Congrue perdite, valutate intorno al 40% per il giovane caduto dal traliccio in Val di Susa che passa dai 40.000 commenti e 42.000 "mi piace" a, rispettivamente 24.000 e 25.200!
ABB+

Il TAV perde qualche posizione e arretra nella top Five, seppur con proiezioni positive, in attesa di notizie da Lisbona.
AAB!

Fuori dalla Web Top Five da registrare un crollo della domanda, causa bolle speculative per;
"le manifestazioni di Piazza";...scetticismo dei mercati!

Per l'assegnazione delle frequenze, il vaticano, la pedofilia e la palestina, la vendita e' stata sospesa per "eccesso di ribasso"!

Lo spread fra l'indignazione e la rassegnazione al minimo storico, e i titoli di rete, gli AOS
(aspettiamo ordini superiori) sono stati venduti in poche ore!

Da Rete Affari e' tutto per questa Settimana!

anthony c, 5★VistasulLago (anthony c, 5★vistasullago) Commentatore certificato 27.03.12 08:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://youtu.be/JDQ7Mb2-KPw

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 27.03.12 08:02| 
 |
Rispondi al commento

non sorbitolo , ma nitrito di sodio

bello scambio : si vede che l'operaio in cina era stufo dopo 14 ore di lavoro (quello che succedera' a breve anche a noi) e ha invertito l'etichetta

Giuseppe Quagliarulo Commentatore certificato 27.03.12 08:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

senza Monti oggi saremmo stati commissariati da FMI altro che bilderberg e saremmo messi peggio della grecia, avremmo perso la sovranita' nazionale, le pensioni sarebbero state decurtate, avremmo la sanita' privata e sarebbero stati licenziati 2.000.000 di dipendenti pubblici (ma almeno questo non avrebbe influito sulla produttivita').
L'aumento dello spread avrebbe moltiplicato gli interessi sul debito pubblico e il debito pubblico sarebbe schizzato al 200/300%, avremmo dovuto vendere intere citta' solo per ripagare gli interessi per lo spread.. venezia, firenze, taormina vendute ai cinesi

e se pensate di non pagare e tanti saluti (metodo grillo) vi ricordo che l'italia non e' l'islanda (250.000 abitanti) , e' la settima o l'ottava economia del mondo e abbiamo le basi USA con testate nucleari , visto che ci siamo anche ridotti gli F35 (giustamente) sarebbe meglio non alzare troppo la testa


siamo in democrazia, vedrete che dopo questa pausa tecnica torneranno berlusconi e bossi a finire il lavoro o magari bersani e rutelli, a servizio pubblico ho visto anche MASTELLA in gran forma

torquemada giuseppe, bolzano Commentatore certificato 27.03.12 07:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per Shiva,il modello di sviluppo proposto dai paesi occidentali non è uno sviluppo reale e sostenibile;questo modello crea in quei paesi indebitamento e povertà,perchè devono sostenere i costi di un presunto benessere,cedendo le ricchezze naturali del paese,per lunghi anni a potenze straniere.
Si verifica così la distruzione di culture, di tradizioni e di modelli sociali,per far posto a culture competitive il cui grado di civiltà è dato solo dal mercato
Il danno maggiore prodotto dalla civiltà industriale,cioè dai modelli occidentali,è stata l'equazione donna-natura e la definizione di entrambe come passive,inerti,materia prima da manipolare.
Ma “le donne sono le depositarie di un sapere originario,derivato da secoli di familiarità con la terra,un sapere che la scienza moderna, maschilista e patriarcale,ha condannato a morte”
Per il pensare “al maschile” della tradizione occidentale,la cultura è altro dalla natura e dalla donna;gli uomini hanno creato uno sviluppo “privo del principio femminile,conservativo ed ecologico”
Nel libro 'Il mondo sotto brevetto', Shiva dice che il seme è nelle mani delle grandi multinazionali,che attraverso la manipolazione transgenica,selezionano sempre più i prodotti da coltivare,costringendo le popolazioni a non essere più autosufficienti ed a comperare dalle multinazionale i “semi” per i loro raccolti. Dietro a tutto questo vi è il WTO.

Ne 'Le guerre dell’acqua' dice che non c’è da aspettare molti anni per capire che le future battaglie saranno per la conquista dell’acqua; le nazioni che potranno possedere più acqua, potranno anche avere il controllo sulle risorse alimentari. In alcune parti del mondo questi conflitti sono già in corso, solo che sono mascherati da ragioni etnico – religiose. Anche in questa situazione, si assiste alle manovre svolte dalle potenze industriali occidentali, che sostengono i paesi che hanno maggior ricchezza di questo bene, per garantirsi lo sfruttamento.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.03.12 07:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vandana Shiva è uno dei miti no global
Antesignana del mondo che sarà
Fisica quantistica ed economista,è considerata la teorica più nota dell’ecologia sociale
E’ una delle donne più intelligenti del mondo e gode di celebrità mondiale
(Ho avuto il piacere di conoscere questa donna incredibile e semplice)
La sua opera più importante è ‘Terra madre
Sopravvivere allo sviluppo’,in cui affronta i vari aspetti della globalizzazione capitalista e propone una visione nella difesa del pianeta
I punti fondamentali della vita non sono il lucro,l’avidità e il potere ma:il verde da salvare,il latte per i bambini e l’acqua per tutti.Su questi 3 punti si basa la vita e l’iper-liberismo ne ha stravolto ogni equilibrio
La visione dell'Occidente esalta il progresso misurando tutto in termini di profitto
La realtà delle comunità contadine del 3° mondo deve riscattare la sua libertà e il suo futuro
L'esperienza delle donne indiane si compendia nel fondamentale “principio femminile” della natura, come produttrice di vita:come terra madre.
Il forte legame tra natura e donna vede in questo contesto un grave pericolo per la figura femminile nell’equilibrio dell'economia dei paesi poveri.La donna-natura è aggredita dalle scelte giustificate dalla richiesta di sviluppo,fatte da un contesto sociale patriarcale,quindi maschile che sta distruggendo la terra-madre
Lo sfruttamento delle risorse naturali,delle foreste,dell'acqua(con la costruzione di dighe),delle zone coltivate, sta cambiando l'economia della popolazione rurale indiana, quell’economia che era sostenuta dalle attività della donna in armonia con la natura stessa; questo sfruttamento è una forma di violenza e poiché la donna dipende da queste realtà, dalla natura,ne deriva una violenza sulla figura femminile
La scienza moderna e lo sviluppo industriale sono progetti di origine patriarcale,che si sviluppano in Occidente,nascono in Europa con la rivoluzione scientifica e danno origine al capitalismo industriale(e ora finanziario)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.03.12 07:44| 
 |
Rispondi al commento

SENZA LAVORO E SENZA PENSIONE 350 MILA SCARICATI DAL GOVERNO
Sono gli “esodati”, finiti nella morsa della riforma Fornero. Si pensava fossero 50 mila, invece sono sette volte di più. Un’emergenza sociale che la ministra vorrebbe sanare con un mini-sussidio


il FQ.

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 27.03.12 07:43| 
 |
Rispondi al commento

*Dinanzi alle forze economiche e finanziarie che ci sovrastano un senso di impotenza è fisiologico
E' lo stesso timore che alla fine dell'impero romano attraversava la mente di chi assisteva a uno spettacolo crescente di degradazione e di corruzione
Immagino che anche i primi cristiani la pensassero così
Immagino che fossero pochissimi
e che qualcuno tra loro si sentisse soverchiato e impotente.Cosa potevano fare i pochi 'giusti' del nuovo pensiero dinanzi alle forze in campo, l'esercito più potente del mondo,il sistema di potere più grande del mondo?
Ma tutto può cambiare e tutto,costantemente, nella storia,cambia. Non esiste grande sistema che non arrivi alla sua fine
Non esistono miti invincibili
Non esistono imperi insormontabili
Non esistono ideologie eterne
Non esistono potenze imperiali che prima o poi non crollino
Basti pensare alla grande Russia sovietica e al comunismo.O al potere che sembrava invincibile di Hitler e del nazismo
In un giorno solo cadde il muro di Berlino
E la crisi del liberismo mondiale è già in atto
Sta precipitando divorato dalle sue stesse contraddizioni
Il liberismo ha già prodotto il tarlo che divora il suo mito. Oggi non gli resta che diffondersi sul ricatto e sulla paura
Sta già implodendo su se stesso accompagnando la crisi irreversibile dell'impero americano
Non dobbiamo far altro che vivere i tempi nuovi e accelerarli
Può essere che la vecchia Europa sia tarda in questi cambiamenti.E' sicuro che l'America del Sud e l'Africa ci precederanno. Già la sudditanza dei popoli sudamericani si sta ribellando.E il Nord dell'Africa ha già iniziato la sua rivoluzione a dittature che sembravano ereditarie. E anche parti dell'Asia ci faranno da alfieri
Da noi troppe forze tendono ancora a radicarsi in vecchi sistemi di potere obsoleti e decrepiti, che hanno perso ogni funzionalità
Ma la cosa importante è aprirsi allo sguardo del futuro.E costruirlo giorno per giorno
Una frana avviene in ogni più piccolo sasso. E anche noi siamo il cambiamento

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.03.12 07:29| 
 |
Rispondi al commento

Monti: "Non tiro a campare"!

esticazzi.......

e che fai, ti dimetti?
e poi te ne torni al lavoretto precedente?

fortunato, il professore, può sceglier che fare.
altro che monotonia del posto fisso.

invece la maggior parte degli italiani son lustri che tirano a campare.

ma sti italiani si divertono nella monotonia del "tiriamo a campare"

mavaff.......

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!

il Mandi Commentatore certificato 27.03.12 07:25| 
 |
Rispondi al commento

con gli utili spaventosamente grandi che gli arrivano dalle nostre bollette,(mediamente doppie rispetto ai nostri competitori europei) l'Enel e le sue consociate Terna ecc ecc , va ad investire i nostri soldi all'estero invece di investire in Italia in impianti rinnovabili e ricerca.
Nessun giornale parla di questo nessun politico dice una parola in merito.

Sono sempre andato a votare e ho sempre sostenuto che questo diritto andasse collocato al di sopra di ogni considerazione sulla qualità effettiva degli eletti perchè questa (pensavo) è la conseguenza di un voto "sbagliato".

Oggi mi ricredo; spero con tutto il cuore che alle prossime elezioni...NESSUNO VADA A VOTARE!!!

SPERO IN UNA RIVOLUZIONE GHANDIANA
SPERO IN QUELLO "SCIOPERO" AD OLTRANZA DEL VOTO
CHE DA MOLTI ANNI VA SOSTENENDO MAX STIRNER
SU QUESTO BLOG.
(e se proprio non ce la fate , votate e fate votare M5S)

k. 27.03.12 07:20| 
 |
Rispondi al commento

Monti, invece di toccare l'articolo 18, perchè non chiede ai partiti che tornino tutti i soldi delle tangenti e ruberie varie dei politici.Potrebbero creare lavoro e calarci le tasse.Invece ci stà portando al macello.

lidia g. Commentatore certificato 27.03.12 04:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://youtu.be/BRshD9If18g

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 27.03.12 03:04| 
 |
Rispondi al commento

...Vandana Shiva ha lanciato il suo messaggio,
chiaro e forte!
Martin Schultz (Pres.Parlamento EU) pure,
incontrando i Giovani del Forum Nazionale.

Signori quì è chiaro che esiste una Super-Potenza,
(Multinazionali/Banche/ etc.) che parte dagli Stati Uniti, ma che ha soci ovunque, e che tenta in tutti i modi di destabilizzare il Pianeta,
per poterlo poi razziare a suo piacimento
(ove possibile).
Il tutto tramite politici compiacenti
(ove possibile).

In Sud-America gli è, in gran parte, andata male.
Con la Cina ...nulla da fare. L'India gli stà sbattendo la porta in faccia. A capofitto su tutto ciò che resta !

La loro arma sono tutti i politici corrotti che potranno trovare...ovunque.

Purtroppo viene evidenziato che l'operato di Monti,và in quella direzione...mi spiace per
lui, ma se ora se ne và subito....ci fà solo
un piacere !
Poi vediamo che succede. Siamo ancora in tempo !
Maurizio Tesei

maurizio tesei, catania Commentatore certificato 27.03.12 01:47| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=5-kpStzWIvY


Uomo, No

Spirali, di fumo,
Nell’ombra di una stanza…
L’insegui con gli occhi,
Fiutando la speranza…
L’anno del mai,
Comincia per te…
Fuggi dal mondo,
Che mondo non è…
La strada, più breve…
Dimenticare chi sei tu!!!
Dormire
Per un po'
E sognare di esistere…
Se non hai,
Non hai più,
Un motivo per vivere…
Uomo, no!
Il buio, no!!!
Perché, figlio della luce sei!
Perché ali per volare hai…
Perché ritrovarti un giorno puoi…
Lascia ai mercanti, senza Dio,
quell’oncia in più d’oblio…
Sicari,
Vampiri,
Di cui, non puoi far senza…
Si vende,
La morte
A un grammo la coscienza!
L’anno del mai,
Sta certo, verrà!!!
E una manciata,
Di terra cadrà…
Uomo, no!
Il buio, no!!!
Perché, tu non guardi intorno a te ?
Perché, una mano tesa ancora c’è…
Perché, muori schiavo, ed eri un re ?
Anima, non gettarti via…
Vivi la tua poesia!!!
Ciao, nì!

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 27.03.12 00:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buone notizie!
il dominio www.mediaset.com non appartiene piu alla Mediaset del nano ma ad una ditta statunitense! E' stato deliberato dalla WIPO ente internazionale per le proprieta' intellettuali.
http://punto-informatico.it/3490298/PI/News/mediaset-si-perde-un-dominio.aspx

john buatti Commentatore certificato 27.03.12 00:41| 
 |
Rispondi al commento

Sto guardando Report (ieri non l'ho visto): se sentite un rumore tipo fischio acutissimo, non è un acufene od un jet che passa lontano: sono i miei coglioni che girano......

harry haller Commentatore certificato 26.03.12 23:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Volkswagen: ai dipendenti un premio produzione di 7.500 euro
Per le «eccellenti prestazioni» fornite nell'anno record 2011, Volkswagen liquiderà un premio di produzione di 7.500 euro agli oltre 100 mila dipendenti impiegati col contratto collettivo nelle sei fabbriche tedesche. Lo ha reso noto oggi la stessa casa automobilistica tedesca dalla centrale di Wolfsburg. L'ammontare del premio è stato determinato da una trattativa tra il consiglio d'amministrazione e i rappresentanti dei lavoratori. «Nell'anno passato i dipendenti Volkswagen hanno fornito prestazioni eccellenti», ha commentato il capo del personale Horst Neumann. L'anno passato la multinazionale di Wolfsburg aveva fatto registrare un guadagno netto di 15,79 miliardi di euro, più del doppio rispetto all'anno precedente. Il premio del 2010 era stato pari a 4mila euro. Dopo un anno da record, anche la consociata Audi, pochi giorni fa, aveva annunciato il pagamento di un premio di produzione, di 8mila euro.


fonte:http://www.metropolisweb.it/Notizie/Ultimora/volkswagen

Enrico Caligiuri 26.03.12 23:35| 
 |
Rispondi al commento

PER TUTTI E PER NESSUNO

Ai messicani, per vivere una vita dignitosa, mancava solo una visita del Papa; ora hanno tutto per vivere sereni e felici, poi quel poco che manca ai cubani, giungerà anche a loro.

Questi sì che sono cambiamenti epocali per chi vive nell'indigenza e nella miseria.

Max Stirner


Guardiamoci un attimo dentro.
Negli ultimi mesi, anzi, facciamo nell' ultimo anno, che sentimenti provate/proviamo?
Rabbia? Collera? Senso di impotenza? Disperazione?
Rassegnazione?................
E intanto gli anni passano...
Per sistemare un casino così, la recessione più forte degli ultimi 100 anni e forse di sempre, bastonati dalla finanza internazionale(creativa? io direi distruttiva!) e impoveriti economicamente e moralmente non basteranno 10 anni.
Credo che non ne basteranno 50.
Credo che siamo fottuti.
Sbaglio?

Mattia B. Commentatore certificato 26.03.12 23:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma se le cose stanno come dice questa qui, viene a cadere tutta l'impalcatura grillesca... infatti se le risorse del mondo vengono depredate privatizzate e mercificate dai padroni della terra ditemi voi a che cazzo serve prendersela con i politici che sono solo marionette nelle mani di questi invisibili "padroni"... tra l'altro, padroni di un mondo in cui la piccola italietta conta meno del due di picche e il cui ruolo sarà sempre e solo quello di non mettere bastoni fra le ruote a questi qua... e allora il grillismo si rivela per quello che è, solo fumo negli occhi e culto della personalità di un guitto che con queste pagliacciate si costruirà una carriera politica a dir poco "insolita".

richi canningam 26.03.12 23:12| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

so mejo der mago Othelma...me so sbajato de poco...s'è ammazzato una "operaia" invece che un "prenditore" (sempre questioni di soldi, è)

Guardia giurata si uccide: Facebook piange Miriam Sermoneta

Guardia giurata si uccide: Facebook piange Miriam Sermoneta
Dopo la morte di Miriam Sermoneta, amici e parenti la piangono e ricordano su Facebook. Proprio sul social network lei era molto attiva e qui avrebbe confidato le sue intenzioni


Ogni tanto una nota stonata: di quale tentativi di rilancio degli investimenti parlate? Di quelli che derivano dalle operazioni di fusione???
Ma se non ci credete nemmeno voi......
Vogliamo fare un po' di bolle ??? :

BLO....Bla......BLOB..........BOOOOOOOOOOOM !!!

Francesco C. Commentatore certificato 26.03.12 23:05| 
 |
Rispondi al commento

@@@ AnSia NewSSS.............il sondaggio @@@

Alfano:"Se non fa la riforma dell'art.18 il governo é un asino cotto".
#
Brunetta:"Arridateci berlusKazzoni".
@

Sentito cio' ho attivato un sondaggio per niente pilotato e,soprattutto,senza l'aiuto di Pilo.

(((((((((( Sondaggio svolto in alcuni Paesi africani ))))))))))

Nel Madagascar,il 68,99% degli interpellati ha risposto:"Berluskoioni".

Nello Zimbabwe l'84% degli interpellati ha risposto:"Berluskoioni".

Nel bacino del fiume Congo l'87,13% degli interpellati ha risposto:"Berluskoioni".

Nel Benin il 92% degli interpellati ha risposto:"Berluskoioni". Nel Burkina Faso il 93% degli interpellati ha risposto:"Berluskoioni".

Nel Burundi il 94,55% degli interpellati ha risposto:"Berluskoioni". Nel mio Paese,che é il Bochonchashamur,il 99,9% degli interpellati ha risposto:"Berluskazzoni".

###################
((((((( La domanda del sondaggio era:
"Chi mandereste a fankulo in Italia?" )))))))
###################
P.s.
Moratti,da noi interisti,Inter-pellato ha risposto:"Ranieri".

immi grato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.03.12 23:01| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

VOI IN INDIA LA STATE PAGANDO SULLA VOSTRA PELLE...
PARLO DELLA "SCELTA" FATTA TEMPO ADDIETRO IN FAVORE DEGLI OGM.
PAGARE PER PIANTARE !!!
ADDIO FETILITA' E RIPRODUZIONE DEI SEMI.

In tempi più recenti si sono avuti casi di intossicazione (citati anche da quotidiani molto noti): alcune persone, negli USA, sono finite al pronto soccorso per aver consumato un alimento prodotto con un mais geneticamente modificato originariamente approvato solo per consumo animale.
Sono stati registrati casi di shock anafilattico e numerosi problemi, fortunatamente meno gravi, dovuti all'ingestione del mais StarLink finito per "errore" negli alimenti destinati agli umani. Quel mais non avrebbe dovuto essere lì, invece c’era. Come è stato possibile?
Molto banalmente, infine, notiamo che i casi di allergie e intolleranze alimentari sono in aumento tra la popolazione. Un'indagine condotta da 15 Centri della Società Italiana di gastroenterologia ed epatologia pediatrica su 17 mila studenti delle scuole medie inferiori ha dimostrato la presenza di celiachia, cioè l'intolleranza al glutine, in un caso su 150. Qualche anno fa la frequenza era di un caso su 1000/2000. ( D.ssa Marina Mariani )

Francesco C. Commentatore certificato 26.03.12 22:59| 
 |
Rispondi al commento

Satana è arrivato!

si trova a santiago de cuba

lui rappresenta i "mercati" la monsanto, la dioxina su vietnam, il fmi, pinochet, la coca cola, la pistola fumante di sadam, la democrazia di bush, lo scudo stelare e la fottuta globalizzazione!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.03.12 22:57| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Stanotte scruto il cielo

e attendo qualche segnale

nuovo

Le stelle ammiccano

al mio sguardo impaziente

vorrebbero esaudire

i miei sogni

Ma le stelle sanno

che senza la mia volontà

la mia determinazione

nulla potranno fare

Capaci solo

di rotolare giù

fino a planare

in un mare di desideri.


Buonanotte....

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 26.03.12 22:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT
MISSIONI DI PACE (?!?!)

Pur con tutto il dovuto rispetto al soldato
che ha perso la vita in Afghanistan, non credo
sia corretta la definizione di "uomo di pace".
Non si va in un Paese straniero a portare la
pace con le armi. Io ho un'altra idea di "Pace".
EMERGENCY segnala che da alcuni giorni le forze Nato stanno bombardando il villaggio di Mirbandao, nella provincia di Helmand, nel Sud dell'Afghanistan.
L'area è completamente circondata e posti di blocco militari impediscono l'allontanamento dei feriti dalla zona dei combattimenti.
Emergency chiede pertanto che venga aperto con la massima urgenza un corridoio umanitario per garantire l'evacuazione dei civili e il trasferimento dei feriti.
I civili afghani e iraniani vittime delle "missioni di pace" o resi invalidi dalle mine antiuomo sono essere umani, fratelli, degni di
rispetto. Il dolore dei loro familiari non è meno
atroce di quello dei familiari dei soldati che
invadono i territori altrui bombardando e uccidendo.
GINO STRADA E' UN UOMO DI PACE
VITTORIO ARRIGONI ERA UN UOMO DI PACE
e lo Stato italiano ha ignorato il suo sacrificio
e il suo impegno per la Pace.
Restiamo Umani
***********************************
http://www.emergency.it/comunicati-stampa/bombardamenti-in-helmand-emergency-chiede-corridoio-umanitario-marzo-2012.html

Moonshadow *., §§§§§§ Commentatore certificato 26.03.12 22:31| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Informo gli amici del blog di Beppe Grillo che l'Associazione Fare Treviso ospiterà un protagonista della rivoluzione islandese Hordur Torfason lunedì 16 aprile 2012 - Più info sul nostro sito http://www.faretreviso.it

Giuseppe Pettinati, Treviso Commentatore certificato 26.03.12 22:24| 
 |
Rispondi al commento

zapping

ieri sera c'era Report, ma adesso c'è "Barbarossa"!
ma l'avranno capito i leghisti il film che si sono
fatti? (pure con i soldi del debito)

guardo guardo, ma non vedo nemmeno un immigrato
clandestino sur firme !

allora è vero che la Lega Lombarda non c'azzecca
con la lega nord-ladrona !!!! :D !


La Corruzione costa 60 MILIARDI di Euro all'anno . Perchè non si attuano delle norme atte a stroncare l'evasione fiscale. Perchè non si eliminano i privilegi. Perchè non si contengono le spese per la politica e militari? Perchè si continuano a buttare centinaia di miliardi su opere faraoniche , costosissime che poi non verranno utilizzate da nessuno?

Perchè la povera gente deve pagare una quantità di tasse tale da non riuscire a comprare i beni di prima necessità?

Orlando M 26.03.12 21:46| 
 |
Rispondi al commento

@sirvanetta

comunque domani o mercordí trovi tutto quanto bello spiegato sul fatto.

non so com'è ma anch'io ho come l'inpressione che i giornalisti vengano a spilluzzicare sul blogghe per ricamarci sopre.

New Folder Commentatore certificato 26.03.12 21:46| 
 |
Rispondi al commento

Gli aspetti vanno separati.
Io sono contrario al monopolio di fatto delle multinazionali ma sono a favore della tecnologia OGM.
La tecnologia OGM é una delle migliori armi che abbiamo per far fronte ai grandi problemi globali (sovrappopolazione, cambiamento climatico...).
Immaginate una pianta che produca come una sua parente non modificata ma che abbia bisogno della metá dell´acqua. Per me sarebbe di grande vantaggio ed é troppo importante per lasciarne il monopolio alle multinazionali.
Bisogna fare tecnologia OGM adatta al posto dove si vuole coltivare e darla gratis ai piccoli produttori locali per avere un raccolto che con un prezzo onesto permetta loro di vivere dignitosamente.

Fabrizio Sibilla 26.03.12 21:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con quiesti governi, non solo Italiani, andremo diritti alla terza guerra mondiale, Italiani siate piuù onesti con Voi stessi o piangerete!!!!!!!!!!!

Camillo B. Commentatore certificato 26.03.12 21:36| 
 |
Rispondi al commento

fuori tema


Basta pubblicità..ci uccide!!!!
Basta pubblicità..ci uccide!!!!
Basta pubblicità..ci uccide!!!!
Basta pubblicità..ci uccide!!!!
Basta pubblicità..ci uccide!!!!
Basta pubblicità..ci uccide!!!!
Basta pubblicità..ci uccide!!!!
Basta pubblicità..ci uccide!!!!

La Pibblicità ci rende schiavi!!!!!!!!!!!!!!!Prende per ilo culo i poveri cristi estressa da matti chi la permette???!!!

Vaffanculoooooooooooooooooooooooo

Camillo B. Commentatore certificato 26.03.12 21:34| 
 |
Rispondi al commento

la fornero ha detto che sono stati chiamati loro, dei tecnici, per fare dei provvedimenti sgradevoli.

assurdo, solo con qeusta frase si capisce che e' stata messa li' per portare avanti il progetto destroide iperliberista.
loro non devono fare cose sgradevoli ma quelle giuste. e le iniziative giuste sarebbero graditissime, come aria fresca che entra in un cesso pubblico che non lavano da anni, per la stragrande maggioranza dei cittadini italiani (e europei).
invece aggiungono merda nel cesso tenendo ben chiuse le finestre.

francesco 26.03.12 21:30| 
 |
Rispondi al commento

ex Italia agricola tra mafie e illusioni

campi incolti , abbandonati...da una generazione illusa !
fabbriche e fabbrichette preposte alla produzione del ...nulla!
del ..."plus"!
hanno tutti dimenticato il concetto di base .
hanno dimenticato l'unica forza vera di un Paese: la propria terra!

anzi, la usano per nasconderci i rifiuti tossici delle suddette fabbrichette!
è ovvio che gli alimenti tra foraggi per bestiame e ortaggi poi si modifichino
anche senza gli ogm !

In Germania e in Francia tutto questo è stato molto contenuto.
Sebbene le famigerate "centrali nucleari" .

Per non citare la Russia, di cui c'è una notizia recente.
(adesso il link mi sfugge)


NON è L'OGM KE DISTRUGGE IL PIANETA, L'OGM è SOLO UNA TECNOLOGIA, è IL MODO IN CUI SI USA E IL FINE CHE DISTRUGGONO IL PIANETA.

zelgius g., mazara del vallo Commentatore certificato 26.03.12 21:24| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

fuori post
In svezia una intera cittadina di 20.000 anime e più verrà spostata in toto ( case chiesa scuole ospedale ecc ecc) per far si che la miniera di ferro che giace sotto il paese possa essere sfruttata

In italia???
Già immagino cosa sarebbe successo

FRANCESCO di Donato Commentatore certificato 26.03.12 21:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I leghisti di merda li voglio vedere se al ballotaggio non si rimettono a 90 gradi con il PDL.
E' innutile che sbandierate di andare da soli!
Solo i cretini possono credere alle stronzate che dite.
Avete paura di perdere le poltrone...Roma ladrona....hahahhaha siete come i pisani e i livornesi(vecchio proverbio toscano)" vi bisticciate di giorno e di sera andate a rubare insieme" senza offese per i toscani!
Io vi ci lascerei da soli per sempre.

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 26.03.12 21:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo che Monti e i suoi camaleonti hanno la faccia tosta. Monti in viaggio da Seul ha detto che hanno cercato di essere equi nel distribuire i sacrifici.
Professore Monti, la sa una cosa?Lei ha proprio una faccia di cazzo, ha il coraggio di dire che avete fatte equità nel distribuire i sacrifici. Ma vaffanculo

tempesta_nel_ deserto Commentatore certificato 26.03.12 21:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

voglio sapere se col referendum si piò abrogare una nomina a senatore a vita oppure bisogna per forza metterlo a morte!

non va bene 26.03.12 21:11| 
 |
Rispondi al commento

L'equità....che bella parola ci si riempie la bocca e si svuotano le tasche di molti lavoratori e pensionati!
Il bello dell'equità deve ancora venire!
Poi se non sei come andreotti ebbene forse io lo sto rimpiangendo.
Distributore dei sacrifici fra i soliti.
Il commissario Europeo lo applaude: grazie stai tirando la volata alle banche europee.
Massimino e d'accordo con Veltroni sulla relazione di Bersani...e te pareva "compagni liberali"!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 26.03.12 21:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

gli OGm sono il risultato della politica dal "mercato"

il sorbitolo a baso costo made in cina è grazie al "mercato"

Calisto si pente ma era tentato dei "mercati"

Boni prendeva le mazzette perche è il "mercato"

O signur di vimodrum! Che voglie di prendere a quei tre che bruciano nel'inferno la margaret,il ronald e il polaco! sono questi i maledetti che volevano "i mercati"

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.03.12 21:03| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per i razzizti del Blog:

... di 42, Mustafa Ganfafoudi, di 47 e Becher Guizani, anche lui di 47 i feriti nell'esplosione alla ditta La.fu.met di Villastellone, alle porte di Torino.
Sono gravi e non rubavano il rame.
Lavoravano per 1.000 euro al mese.
E manipolavano rifiuti altamente tossici e pericolosi.
Ora ci sarà da verificare se come al solito era il ....primo giorno di lavoro" ne?
Ecco a cosa servono gli extracomunitari!
Cari industriali dovete andare a fare in culo!
Questi sono eroi ....e non ci saranno funarali di stato!
Vergogna! Vergogna di essere italiano!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 26.03.12 20:57| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 24)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe ti adoro e adoro il blog per articoli come questi. E' la vera informazione che manca a partire dalle scuole.

Forza Beppe, Forza Movimento 5 Stelle!

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.03.12 20:56| 
 |
Rispondi al commento

@feminine

il calendario maya corrisponde al calendario giuliano della roma antica. per fine del monto cosata nel duemila e dodici si intente quello che ¨¨ avvenuto in europa intorno al mille e quattro con il campio del calentario giuli-ano con kvello gregoriano quanto che sparisse spariscette spar¨¬ un mese dovuto hai mesi bisestili punto. la fine del monto predetto dai maya sarebbe cio¨¨ la fine del calentario giuliano dei maya.

New Folder Commentatore certificato 26.03.12 20:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe siamo arrivati come sempre a dirne di tutte e di più. Seguo e cerco di capire da che parte posso aggregarmi per creare un futuro ai miei figli, del mio essere ringrazio Dio per tutto quello che mi ha concesso. Ma ora che gli OGM siano il problema da risolvere mi sembra una tremenda cazzata e in questi concitati tempi di resurrezione italiana sia una infinita pugnetta e basta. Perché non punti ad un fine e lo porti a termine invece di fare l'invornito te e tutti i tuoi adepti e sparare su ogni cane che piscia fuori luogo?Mi piaci , uno vale uno e io sono uno ma se continui cosi di impoliticchisci e basta , fai il loro gioco, accipicchia!!volevo scrivere "cazzo"! ma troppo sfruttato ( non ridere). Salviamo l Italia io ci sono e valgo uno.
Dai!

maxgiulo 26.03.12 20:42| 
 |
Rispondi al commento

Se si vuole la parità, i benefici e i sacrifici devono essere uguali per tutti, stipendio da 1000 euro a tutti, proprio a tutti.

Coco Fiandrino, Buriasco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.03.12 20:42| 
 |
Rispondi al commento

Cardinal BAGNASCO
Con tutto il rispetto di nostro signore,

VAFFANCULOOOOOOOO!!!!!!!!

TU NON PARLI A NOME DI GESU', SEI UN FANTOCCIO DI COLORO CHE UCCIDONO I POPOLI

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 26.03.12 20:41| 
 |
Rispondi al commento

Monti, ha diviso equamente i sacrifici.
Equamente tra lavoratori e pensionati.
Più equi di così, si muore.

antonio d., carrara Commentatore certificato 26.03.12 20:41| 
 |
Rispondi al commento

Ho già lanciato l'idea una volta, la rilancio, Creare una banca dei semi online, dove questi possono essere distribuiti ai privati e agli agricoltori gratuitamente, io non ho le capacità per verificare la fattibilità di questo progetto, ne la capacità necessarie per poterlo realizzare. Perciò se qualche persona, capace raccogliesse l'idea...

Coco Fiandrino, Buriasco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.03.12 20:32| 
 |
Rispondi al commento

Leggo,adesso,che oggi è a giornata d'a lentezza.
E,mo',m'o dite che a giornata è finita??

Armeno,avvisa' er giorno prima.
Vabbe' va,mo',pe' ripicca,me pijo tutta a settimana lenta...

Bona serata a tutti.Mo',co' lentezza,vado a magna'...

er fruttarolo Commentatore certificato 26.03.12 20:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TRANQUILLI, se cade Monti finiamo direttamente nella FOGNA!

pillolo 26.03.12 20:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'EQUITA', ancora una volta ribadita ed evocata oggi da Monti sulla riforma del "mercato del lavoro" non ci trova concordi.

A noi non sembra che questo governo abbia dimostrato la "Capacità di giudicare, valutare con equilibrio e imparzialità".
E' equità: andare in pensione alla stessa età dei tedeschi senza però avere mai percepito gli stipendi francamente esosi dei tedeschi?

Ieri, a Report, la giornalista Milena Gabanelli ha sferrato un attacco frontale al ministro del Lavoro Elsa Fornero. La questione sul tavolo è la riforma delle pensioni:
-“Considera il sistema retributivo un privilegio? Invece che incoraggiare gli italiani, faccia un sacrificio anche lei: rinunci al retributivo”.

Milena Gabanelli non ha peli sulla lingua:
- “Le vigliaccate andrebbero chiamate col loro nome. La differenza tra 1200 e 800 euro è la stessa che passa tra la dignità e la povertà”. Ma l’affondo finale arriva alla fine: “Il sistema retributivo è un privilegio? Bene, se ne avvantaggia anche lei. Nel frattempo che ci ripensa e invita gli italiani ai sacrifici, faccia un sacrificio anche lei: rinunci al retributivo”.

Parole semplici, chiare, oneste, quelle di Milena.

http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-1fc7829a-1a23-4197-94a4-896137574598-tg3.html

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.03.12 20:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Ragazzi", Vandana Shiva parla nel suo video di condivisione, sacrificio per il prossimo, comunita' .. non capisco come tutto questo possa riguardarvi, io ricordo che appena vi hanno toccato la pagnotta chiedendo un sacrificio per i giovani avete minacciato di legare monti con 4 cavalli lasciati correre ai 4 punti cardinali.
Appena qualcuno ha proposto di dare la cittadinanza agli immigrati per diventare tutti una grande famiglia, la LEGA si e' complimentata con Grillo per la posizione assunta dal blog, quando ai tassisti e' stato chiesto di condividere i privilegi derivanti da una corporazione di tipo medievale o agli evasori a Cortina e' stato chiesto di condividere i proventi dell'evasione fiscale qui un giorno si' e un altro pure si attaccava l'agenzia delle entrate e si mostravano foto di tassisti in lacrime (col tassametro spento)
O mi sbaglio?
Vedete, se quando avete ascoltato il video vi sono fischiate le orecchie e' piu' probabile che fosse il monolite nero di 2001 oddissea nello spazio che Vandana Shiva che parlava di voi


torquemada giuseppe, bolzano Commentatore certificato 26.03.12 20:10| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

BENE ,AMICI MIEI !! """FINE DEL MONDO ? " PROBABILE AL80% ,e si! NEImiei 83anni di vita non ho mai assistito ad eventi catastofici e distruttivi cosi frequenti,numerosi,potenti come oggi!! ve ne sono stati,si! Ma ad ogni morte di papa,peggiori,mai !! E'gia' bisogna aumentare la potenza militare,fare atomiche sempre piu' potenti!Questa e' lo status quo' per essere i primi,i piu' ricchi sulla terra!! Zitto! Comabdo,io,decido,io!! Sono il piu' potente e ti sparo una atomica!Gia'!Intanto per questo ,consuma una notevole quantita' di energia,sottratta alla terra.distruggi questo e quello poi...l'atomo ci ripaghera',poi !! Aumentiamo il ""PIL!" come? Producendo di piu'e conseguentemente "consumando di piu'"Gia'PRODURRE E CONSUMARE DI PIU'!! GIA' FACCIAMO "MONNEZZA"non sapendo poi dove buttarla! PRODUZIONE,CONSUMO = INQUINAMENTO TOTALE !!QUANTO TEMPO ANCORA RESISTERA' LA TERRA E QUINDI L'UMANITA!!?? BHE! TIRIAMO AVANTI...POI LO SAPREMO ,SE NON NOI,I NOSTRI FIGLI E NIPOTI !!

GOFFREDO CERQUETELLA 26.03.12 20:09| 
 |
Rispondi al commento

Monti ha detto oggi che il governo ha cercato di essere EQUO nella distribuzione dei sacrifici!!!!

MA QUESTO PEZZO DI MERDA D'UN BANCHIERE FARABUTTO COME SI PERMETTE DI PRENDERCI ANCHE PER IL CULO?
TI VENGA UNA SINCOPE, MALEDETTO LADRO.
STESSO AUGURIO A TUTTA LA TUA BANDA DI SANGUISUGHE, TECNICI O POLITICI CHE SIANO.

Raffaele Muraglia, Diano Castello (IM) Commentatore certificato 26.03.12 20:06| 
 |
Rispondi al commento

Forse la profezia dei Maya della fine del mondo nel 2012 è azzeccata...

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 26.03.12 20:05| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ndtv.com/article/tamil-nadu/women-lead-protests-at-kudankulam-nuclear-power-plant-site-189556

http://en.wikipedia.org/wiki/Koodankulam_Nuclear_Power_Plant

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.03.12 19:58| 
 |
Rispondi al commento

http://laclasseoperaia.blogspot.it/2012/03/aspettando-la-rivoluzione.html

belzebù ^ Commentatore certificato 26.03.12 19:58| 
 |
Rispondi al commento

La massimizzazione del profitto, impedisce qualsiasi evoluzione positiva del genere umano!
Lo sò è dura da digerire, ma è la realtà!
Finchè sarà accettato, anzi "idolatrato! il concetto che un singolo essere umano ha il diritto di accumulare risorse che basterebbero a mantenere in vita, dignitosamente, interi paesi, nessuno sforzo, nessuna protesta, raggiugerà mai il suo scopo!
La terra è un luogo finito, così come le sue risorse, condividerle senza distruggerle è l'unica azione degna di una razza senziente!

l., ancona Commentatore certificato 26.03.12 19:45| 
 |
Rispondi al commento

L'uomo non è carnivoro, oltretutto.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 26.03.12 19:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

altra segnalazione...

Report e la ricongiunzione contributi che sa di furbata


Tra le iniziative per non abolire i privilegi della casta e non far tracollare definitivamente l'INPS lo scorso governo si è inventato una norma per rendere "onerosa" la ricongiunzione contributi.

Pare che onerosa, secondo il dizionario in uso al parlamento, significhi impossibile.

Dal 1979 c'è la possibilità di ricongiungere in un unico fondo i contributi versati a diverse casse previdenziali. I contributi possono essere riferibili all’assicurazione generale obbligatoria, ad altre forme alternative o alle gestioni speciali per i lavoratori autonomi gestite dall’Inps (ex articolo 2 della legge 29 del 1979).

Di fatto questa legge è stata sostanzialmente modificata dal 1 luglio 2010 trasformando l’operazione a pagamento. Con l’entrata in vigore della legge n. 122/2010, per domande presentate a decorrere dal 31 luglio 2010, l’onere calcolato risulta mediamente incrementato a seguito dell’applicazione dei coefficienti rilevati dalle tabelle di cui al D.M. 31/08/2007.

La trasmissione di Rai 3 metteva in evidenza che alcuni lavoratori si erano visti richiedere dall'INPS fino a 300 mila euro per la ricongiunzione contributi.

Facendo 2 calcoli scopriamo che, nei 17 anni di vita residua media (82 anni-65 = 17X12 = 204 mesi) il lavoratore in oggetto dovrebbe percepire una maggiorazione di 1470 euro al mese oltre la normale pensione per rientrare del solo capitale esborsato senza contare gli interessi.

Una cosa ridicola e che sa di pizzo così come commentato da uno dei lavoratori in trasmissione.

La Fornero ha difeso a spada tratta il provvedimento ricordando che se si "vogliono privilegi di debbono pagare" dimenticando, forse per comodità, che quei lavoratori avevano già pagato quei contributi, volutamente scippati.

L'articolo continua qui

http://www.agoravox.it/Report-e-la-ricongiunzione.html

Dino Colombo Commentatore certificato 26.03.12 19:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è vero, il potere appartiene alla gente, a tutti noi!
Ma non riusciamo a convergere sui problemi è su come agire alla radice per risolverli perchè questo finirebbe per toccare gli interessi di molti.
In linea di massima tutti vogliamo l'acqua pubblica, le risorse gestite meglio, l'essere umano al centro dell'attenzione non come un manichino usa e getta ma come essere vivente in comunione con tutto l'ambiente che ci circonda.
Eppure si finisce per stilare programmi che sembrano uno spolverino da passare su incrostazioni secolari!!! Non intendo dire che sia tutto inutile ma non vedo iniziative in grado di rimodellare il paese e credo che questo sconforti me tanto quanto molte altre persone!
Ho sinceramente paura che questo movimento si vada a collocare come altri partiti nati come 'cambiamento innovativo' ma di fatto parassiti attacati al groppone del popolo... ecco, non credo che il m5s sarà così, almeno da questo punto di vista si pone in modo molto chiaro ma come consensi potrebbe non intercettare quella grande parte di popolo che non vede più da anni possibilità di cambiamento e delusa non vota! Il vero partito di maggioranza è questo oggi ma per convincerlo sono necessarie iniziative decise e con obiettivi chiari e non è importante chi andrà poi sulle future poltrone ma con quale volontà popolare e consapevolezza in merito al lavoro da fare! E' ora di tralasciare ed ignorare tutto ciò che è stato fatto fino ad oggi dalle caste pre concentrarsi completamente su nuovi modelli sociali dal volto umano... non cose astratte o rivoluzionarie, è già tutto scritto nella legge fondamentale dello stato!

Paci Marco (mawashi), Ripatransone (AP) Commentatore certificato 26.03.12 19:23| 
 |
Rispondi al commento

Post molto bello; l'idea di associarsi e' molto gettonata senonché le persone non hanno più una bella mentalità aperta per mettere in atto queste cose: l'individualismo il faccio da me perché so farlo meglio e sono più furbo degli altri dilaga dappertutto e soprattutto qua in Italia; io spero che chi specula e sfrutta per proprio tornaconto le risorse che sono di tutti muoia tra i tormenti, questo mi auguro. Bye
Luisa

Luisa B., Torino Commentatore certificato 26.03.12 19:22| 
 |
Rispondi al commento

Ehm,
il movimento a cui fa riferimento Vandana Shiva è Navdanya -> http://www.navdanya.org/
Non navania...
correggete pls

Juan saavedra 26.03.12 19:21| 
 |
Rispondi al commento

Se ci tenete a migliorare il futuro dovete assolutamente vedere e diffondere questo video

http://www.youtube.com/watch?v=zMvOdYabWkw

ripeto
assolutamente da vedere e diffondere

http://www.youtube.com/watch?v=zMvOdYabWkw

AAA RIPEEETOOO
ASSSSOLUTAMENTEEEE DA VEEEDEREEEEE E DIFFFONNNDEREEE

http://www.youtube.com/watch?v=zMvOdYabWkw

marco turco Commentatore certificato 26.03.12 19:15| 
 |
Rispondi al commento

Quando sono malinconico, mi rifugio da Oscar...E' un grandissimo amico e non mi delude mai...

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 26.03.12 19:13| 
 |
Rispondi al commento

a PROPOSITO DI UN SISTEMA INGIUSTO
Buonasera.
Scrivo nuovamente , come mi ha consigliato di fare Don Gallo, come di seguito riportato :

From: "Comunita' San Benedetto" To: "''"
Sent: Tuesday, February 28, 2012 7:58 PM
Subject: R: Comunità di San Benedetto al Porto: Richiesta aiuto
Carissima, come ti ho detto, devo trovarmi a parlare a Beppe Grillo nel
momento opportuno, e non è facile!Tuttavia, l'ho promesso. Lo so che sono solo parole, ma scrivigli e insisti anche a mio nome. Ciao Don Gallo

A PROPOSITO DI SISTEMA INGIUSTO!!
Una persona ha perso la vita per operazione di routine, SOSTITUZIONE DI VALVOLA come se se fanno a migliaia, presso famoso ospedale. Hanno pinzato
una coronaria ed hanno fatto come NIENTE fosse successo! E di lì è cominciata l' agonia della figlia. Ha cominciato ad incontrare medici e
avvocati a iosa. Tramite conoscenza ha chiesto verifica dell'operato del famoso ospedale e LE HANNO PARLATO ANCHE di trasfusione sbagliata renedonsi poi irreperibili. Ha presentato denuncia a procura e NESSUNO HA MAI CONVOCATO NE' LEI NE' TESTIMONE NE' CONTESTATO LE SUE GRAVI AFFERMAZIONI ALL'INTERESSATO!Archiviazione su base prizia di 7 PAROLE PER QUASI 40
SACCHE DI SANGUE!!! Ha implorato verifica operato procura a garante cittadini italiani Napolitano e sono trascorsi 5 anni e ancora NON SI SA QUALE SIA!!Se chiedeva info le scrivevano che CSM NON DAVA NOTIZIE!
Sono TRASCORSI QUASI 3 ANNI prima che avvenisse la valutazione, e la famiglia,CHE ASPETTAVA SOFFRENDO MOLTISSIMO, non era neanche a conoscenza che fosse avvenuta l'anno prima !!!La figlia, in uno stato di prostrazione terribile ha scritto a RADICALI PANNELLA SANTORO RIZZO STELLA, Santoro, Striscia, nn so piu' a quante associazioni , prese per i fondelli tremende! E poi abbiamo scritto anche a Don Gallo, che lei ben conosce ED ANCHE LUI LE CHIEDE DI AIUTARCI A FAR CONOSCERE QUESTA VICENDA .
BLOGGER PER FAVORE VOTATE per DARE VISIBILITA'

francesca parodi 26.03.12 19:08| 
 |
Rispondi al commento

REQUIESCAT

Cammina piano, ella è vicina
Sotto la neve,
Parla soave, ella può udire
Le margherite crescere.
Tutta la sua viva capigliatura d'oro
Appannata dalla ruggine,

Ella ch'era giovane e bella
Caduta in polvere.
Simile a giglio, bianca come neve,
Ella appena sapeva d'essere una donna, così
Dolcemente cresceva.
Asse di bara, pietra pesante,
Le stanno sul petto,
Io mi torturo il cuore da solo,
Ella riposa.
Pace, Pace, ella non può udire
Lira o sonetto,
Tutta la mia vita è sepolta qui,
Gittatele terra sopra.

Oscar Wilde

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 26.03.12 19:07| 
 |
Rispondi al commento

SPERO CHE QUALCUNO SMENTISCA, SENNO' ALTRO CHE ELEZIONI....QUI SI VA IN GUERRA.

http://www.contropiano.org/it/news-politica/item/7750-eurogendfor-superpolizia-europea-modello-monti

simone merella, terricciola PISA Commentatore certificato 26.03.12 19:06| 
 |
Rispondi al commento

Gli Ogm distruggono il pianeta.

è vero. Verissimo.

fossero solo quelli!

noi possiamo però ancora scegliere: in un supermercato scelgiamo i prodotti più genuini e lasciando negli scaffali quelli contenenti Ogm.

quello che mi fa incazzare come una bestia però è la distruzione a cui siamo OBBLIGATI tutti senza alcuna possibilità di sottrarci.

parlo dell'inquinamento.

perché non si affronta il problema delle auto, che in Italia ne circolano a centinaia di milioni??

Ogni italiano in media ne ha 2.

quelle non fanno male al pianeta??

noi paghiamo sempre di più, la benzina è sempre più cara. ci strangolano sempre di più economicamente..per cosa?

per essere sempre più lenti in quanto intrappolati in queste maledette costosissime scatole di lamiera a 4 ruote.

per pagare il petrolio degli altri.

per percorrere 5 km ed andare al lavoro o per andare a comprare le sigarette.

e noi italiani d'immerda coglioni teste di cazzo che non siamo altro, ci caschiamo sempre, ancora una volta, e ci cascheremo sempre.. perché la pubblicità ci spinge a entrare sempre di più in quel maledetto utero a 4 ruote motrici per andare sai dove? affanculo!

guardate il cielo di Roma: è grigio marrone, tutto smog pesantissimo che si taglia col coltello. I tumori sono in aumento esponenziale, l'aria è irrespirabile e stiamo a raccontarci le stronzate degli OGM?

signori il pianeta già troppo sta resistendo..con la stupidità di cui è capace l'umanità qualsiasi altro ecosistema sarebbe esploso molto prima.

parliamo dei problemi VERI che attentano non solo la mnostra salute, ma direttamente la vita.

Orlando Furioso 26.03.12 19:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Condoglianze, Mediaset
Michele Fusco

Da poche ore, ormai lo sanno tutti, il sito Mediaset.com non esiste più, e tutti ora lo piangono. E dire che bastava rinnovarlo, ma il solerte funzionario che aveva l’incarico non è stato abbastanza solerte. Metafora di come viene buttato via un orgoglio del paese, proprio mentre - per stare al mondo - internet serve come il pane.

Leggi il resto: http://www.linkiesta.it/mediaset-internet-dominio#ixzz1qF5uj8qL


ma guarda un po' ! l'ultimo mio commento di ieri è stato sul nanazzo che apre il pdl.it e scende
in rete, però dimentica la sua "mafiaset" e perde il dominio. Tra l'altro è una sciocchezzuola
visto che se ne possono trovare altri in rete. Magari tornerà subito con "mediaset.org o .net"

Però è importante capire la totale deficienza cibernetica che vive in quel "gruppo" di ignoranti puri ! Una deficienza che in parte è stata la causa del nostro default controllato
dal governo tecnico. Sono tre giorni che ci provo a farlo capire con un link dallo stesso sito
sopra citato, ma niente da fà! E' più importante blaterare a cazzo di segugio insieme a leghisti
e berluschini contro i "Monti di bilderberg & bankestein" .

Qualche volta penso che i computers con il web abbiano solo accellerato la totale rovina
delle masse. Ridotte a pecore tecnologiche cibernetiche ma vuote dentro!

Infatti anche il minkiovano ha recuperato le distanze "ideologiche" !!!!

:D !

Lenin eterno (l'unico), Roma Commentatore certificato 26.03.12 19:00| 
 |
Rispondi al commento

segnalazione:

Al Jazeera sull’Italia: commistione mafia-politica-gioco d’azzardo


In un articolo in prima pagina del sito web di Al Jazeera in inglese si parla del settore del gioco gestito dallo Stato in Italia.

Il gioco d'azzardo, gestito dallo stato italiano, è uno dei più sviluppati e popolari in Europa e vale miliardi di euro, scelto come punta di diamante per poter raggranellare cospicue somme a spese di chi spera in facili vincite.

In realtà, secondo il rapporto menzionato dal sito, I MAGGIORI JACKPOT VERREBBERO VINTI DALLA MAFIA:

va da sé, secondo i postulati dell'articolo, che per far funzionare tutto il marchingegno vi siano delle scelte e degli obiettivi comuni tra la MALAVITA ORGANIZZATA E CHI GESTISCE LO STATO.

Eticamente è quanto meno singolare che uno stato punti così tanto al gioco d'azzardo, che in molti casi ha ridotto sul lastrico migliaia di persone.

Nell'articolo viene intervistato il senatore Luigi Li Gotti dell'IDV eletto nella circoscrizione dell'Emilia Romagna, tra l'altro è anche avvocato ed è noto per aver difeso pentiti di mafia.

http://www.agoravox.it/Al-Jazeera-sull-Italia-commistione.html

BEPPE...ce lo fai un bel post su sta cosa?...

O quelli del Fatto Quotidiano...

Dino Colombo Commentatore certificato 26.03.12 18:57| 
 |
Rispondi al commento

"Vi sono esseri del mondo di fuori ingannati dalle illusioni di una vita in continuo moto. Volteggiano con la vita e contribuiscono alla sua irrealtà. Noi che siamo immobili vediamo e comprendiamo".
"Vivere è cosa rara al mondo. La maggior parte della gente esiste e nulla più"

Oscar Wilde

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 26.03.12 18:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aiuto, siamo sotto attacco ad Acerra. Rogo Eco BALLE, circa 7.000 tons di rifiuti incendiati in un area inaccessibile alla gente comune. Aiuto. Chi ha fatto questo dovrebbe essere condannato a respirare quei fumi.

Stefano Curcio 26.03.12 18:53| 
 |
Rispondi al commento

Grazie a Beppe e al Mov 5stelle!

Devo ammettere che mi sono emozionato: Vandana Shiva, tanto di cappello, un vero ospite di eccezione!

Quello che dice è di una semplicità sconcertante.

Ecco la vera Rivoluzione!

Ashoka il Grande (detto diego), mexico Commentatore certificato 26.03.12 18:47| 
 |
Rispondi al commento

massimo rispetto (come si dice..)

ma, noi non siamo Inglesi

la gestione della politica estera del governo tecnico si è rivelata peggiore di ogni peggiore previsione, era meglio il sopracciglio depilato().

appello inutile questo o meglio, raccolto inutilmente con l'India i conti sono in sospeso senza neanche sapere le cause vere.

sette miliardi quasi otto di abitanti del pianeta, sono troppi. l'Italia ha smesso di crescere (:)) da molti anni i paesi in via di sviluppo demografico non hanno scampo.

psichiatria. 1 26.03.12 18:46| 
 |
Rispondi al commento

l'Italia è bloccata.
è un lucchetto arrugginito.
tutti hanno contribuito ad ossidare il ferro, tutti.

il vostro movimento è un altro ingranaggio, ma sempre dello stesso lucchetto, ossidato anche quello.

potreste pensare di essere un buon lubrificante, l'unico scommetto.
e invece siete ruggine.
inconsapevolmente fatti di ruggine e destinati alla ruggine, come tutti i movimenti che prima o poi aderiscono alla politica.

in rust we trust, ecco lo slogan giusto per chi pensa di cambiare l'Italia.

direte che sono triste, ma non sapete quanto.
potreste pensare che sia arrabbiato, o cinico, o vecchio.

chi pensa che stia con Casini alzi la mano.
forse il mio motto è quello di Forza Gnocca?
il PD mi si cuce addosso meglio di un vestito nuovo, forse.

pensate quello che preferite per continuare a recitare la vostra parte indisturbati. per me non è un problema.

le illusioni (come del resto gli incubi) muoiono all'alba.
le vostre però sedimenteranno come roccia calcarea. perché è notte fonda.

un signore molto in gamba diceva che per affrontare le cose della vita bisogna avere una grande fede, oppure avere un buon padrone. ma credere o avere un padrone significa non essere liberi, aggiungo io.

voi pensate di avere un buon padrone. buono, ma sempre padrone. e alla fine non siete voi a chiamare le cose con il proprio nome.

il lucchetto è sempre più arrugginito. e non c'è rimedio quando stai sott'acqua.

vi auguro una buona nuotata.

daniele p. 26.03.12 18:42| 
 |
Rispondi al commento

i nostri politici ci hanno solo insegnato ad odiarci. L'operaio odia l'imprenditore, l'operaio bianco odia l'operaio di colore, l'impiegato privato odia quello pubblico ecc. ecc. Questo perché per accaparrarsi i voti è più facile creare conflitti e confusione anziche risolvere i problemi per i quali i politici non hanno interesse perché risolvere vuol dire lavorare seriamente, non rubare e scontentare qualcuno, specie i politici, le lobbies, le banche e i preti che li appoggiano. Dobbiamo puntare ad una democrazia diretta senza intermediari e soprattutto liberarci di questi politici corrotti, questi banchieri e grandi imprenditori corruttori, truffatori e lobbiesti e questa chiesa che ha fatto dei dogmi non sindacabili la sua potenza cresciuta sull'ignoranza e sulla paura della morte e dell'aldilà vendendosi anche il paradiso ( ricordatevi le indulgenze ), meglio di totò quando si vendeva la Fontana di Trevi. Liberatevi di ogno preconcetto perché solo l'amore senza pregiudizi e senza viltà può salvare il mondo. Non i credo politici, i credo religiosi ed i credo economici, ma il pensiero razionale e l'amore per il prossimo.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 26.03.12 18:38| 
 |
Rispondi al commento

Scuola, il sindacato al ministro:

“Anticipare le vacanze di Natale in vista della fine del mondo”

Per il SISA l'allarme per la profezia Maya porterebbe gli studenti ad assentarsi in massa per la fine del mondo prevista il 21 dicembre.

Chiudere prima le scuole in vista della fine del mondo annunciata dai Maya. Se il ministro Profumo dovesse prendere sul serio la lettera inviatagli dal Segretario Generale del SISA, il Sindacato Indipendente Scuola e Ambiente, Roberto Giacobbo potrebbe diventare il nuovo idolo degli studenti italiani. Oggetto della “lettera aperta”, la definizione del calendario scolastico 2012-2013. La richiesta del sindacato al ministro è semplice: “Anticipare l’inizio delle vacanze natalizie, stabilendo nel 19 dicembre 2012 l’ultimo giorno di scuola del corrente anno solare, per tutto il territorio nazionale”.
La motivazione che il SISA adduce per questa richiesta supera per originalità quella con cui, nel 2008, il senatore del Pdl Giorgio Costa giustificò il suo progetto di riforma del calendario scolastico, scrivendo testualmente nel testo di presentazione ufficiale del ddl al Senato che l’inizio della scuola andava posticipato di due settimane per “rispetto al ciclo meteorologico” (scatenandosi contro la reazione poco amichevole degli studenti che non avevano molta voglia di restare poi a rosolare fino a luglio a quaranta gradi all’ombra nelle aule prefabbricate delle scuole).

Archiviata la devozione per la meteorologia, il SISA chiede al Ministro dell’Istruzione di anticipare le vacanze di Natale per “le tesi connesse con la fine del mondo, prevista, secondo svariate tesi, non solo meso-americane, per il 21 dicembre 2012”.

anib roma Commentatore certificato 26.03.12 18:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vuoi salvare una pianta? Mangia un vegano!

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.03.12 18:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Occorre un cambiamento globale del sistema perché non è più possibile pensare in termini nazionali. L'ingiustizia sociale e l'assenza di giustizia, la stessa criminalità vanno combattute sul piano mondiale perché il potere è globalizzato! Occorre una rieducazione del pensiero a livello mondiale eliminando le dittature politiche,economiche, religiose e mafiose.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 26.03.12 18:19| 
 |
Rispondi al commento

Cara Vandana Shiva, sono d'accordo quasi totalmente con quanto hai affermato nel post...
Ma parlare bene e razzolare(agire) in modo erroneo, che spero inconsapevole, non è bello.
Tu reclamizzi un libro cartaceo, ahimè! La carta è un prodotto altamente inquinante, per via: del consumo energetico per produrla, dell'inquinamento delle acque, del consumo di cellulosa e pasta legno, per le colle ed additivi,ai trasporti, per finire poi all'inquinamento degli inchiostri per stamparla, e ai costi di spedizione(trasporti).
Se sei, veramente, una ben pensante democratica, il tuo libro tradotto in più lingue, lo devi mettere scaricabile gratuitamente da Internet, ad esempio dal tuo sito.
Io ho fatto così e se vuoi scaricarlo per ora solo in Italiano, puoi già farlo dal mio sito in lenta fase di completamento,
andando su libri dell'autore Fra Aze.
Indirizzo web: www.frannicocima.it
Io sono un nonno di 73anni con 10 figli e 21 nipoti, quanto ti ho detto sopra è per cercare di farti evitare la figura di ricerca di guadagno alle spalle dei poveri di questo nostro pianeta.
Bisogna trovare soluzioni per sostituire il gravemente malato e morente"capitalismo", e i sui mille tentacoli, e sostituire l'epoca della "competizione" con quella della cooperazione.
Se tradurrai il libro con un buon traduttore automatico potrai capire i significati in esso contenuti.
Attenzione anche a non porsi come oppositori della scienza e tecnologia, le quali in un regime di cooperazione possono essere molto utili al genere umano attuale e al suo superamento. L'evoluzione scientifica e tecnica avranno sempre delle controindicazioni, ma l'unica cosa possibile è ricercare di ridurle, mentre si utilizzano i vantaggi alla qualità della vita che possono apportare.
In contrapposizione a quanto ho detto per la carta (sono un epigono essendo la 9° generazione di produttori di carta), mi si può rispondere che anche i server della rete Internet consumano molta energia, ma non scherziamo paragonandola all carta.


i grandi capitalisti sanno che se tutti insieme si coalizzano per accaparrarsi le risorse limitate del pianeta quali l'acqua, la terra, il petrolio, i minerali preziosi come l'oro, l'argento, il rame allora il prezzo salirà e loro guadagneranno tanto e tanto. Anche la moneta che prestano le banche è limitata e le banche, togliendola dal mercato, alzano i tassi. Quando poi i prezzi di tutti questi beni saliranno oltre il limite, come è già successo con immobili e altri beni, cominceranno a vendere per monetizzare il guadagno e chi ci rimette siamo sempre e solo noi comuni mortali fuori dai giochi perché loro giocano sporco cambiando le regole in accordo coi politici e fra loro. I ricchi e potenti saranno quindi sempre più ricchi e potenti mentre sparirà la classe media. Non vogliono concorrenti. Vogliono tutto e di più. Vi vogliono schiavi e sottomessi senza potere di trattativa col ricoatto di rivolgersi a paesi più poveri. IL PROGRESSO E L'INCREMENTO DELLA PRODUTTIVITA' HA SOLO RESO PIU' RICCHI LORO MA STRANAMENTE PIU' POVERI TUTTI GLI ALTRI PERCHE' L'INCREMENTO DELLA PRODUTTIVITA' NON E' SERVITO A FAR LAVORARE MENO E ARRICCHIRE DI PIU' GLI OPERAI MA SOLO A SOSTITUIRE GLI OPERAI CON LE MACCHINE PAGANDO A CHI RIMANE ANCORA MENO VISTO L'INCREMENTO DELLA DISOCCUPAZIONE A CAUSA DELL'INCREMENTO DELLA PRODUTTIVITA' CON RISORSE SEMPRE UGUALI. I GOVERNI E LE BANCHE HANNO TENUTO IL GIOCO DELLE GRANDI IMPRESE DISTRUGGENDO LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE PER AIUTARE LE LOBBIES. ORMAI IL DENARO ED IL POTERE VERSO STA IN MANO A POCHI CHE NON RINUNCERANNO MAI AI LORO PRIVILEGI, A COSTO DI ARMARE UNA GUERRA.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 26.03.12 18:15| 
 |
Rispondi al commento

Monti avverte: "Se il Paese non è pronto potremmo non restare" .

http://www.adnkronos.com/IGN/News/Politica/Monti-avverte-Se-il-Paese-non-e-pronto-potremmo-non-restare_313131890141.html


E' una promessa?

Perche' non mi sembra una minaccia!!

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 26.03.12 18:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da un sondaggio del Corriere della Sera la radical-chic Emma Bonino è la preferita dai votanti col quasi il 42% dei voti, che stacca la seconda, Anna Finocchiaro che si ferma al 14,6.

Da questo sondaggio mi rendo conto di QUANTO SIANO INGUARIBILMENTE IGNORANTI (O COGLIONI?)TANTI ITALIANI IN POLITICA.

Se non ricordo male LA BONINO E' PROPRIO QUELLA CHE HA LOTTATO STRENUAMENTE AFFINCHE' LE DONNE DEL PUBBLICO IMPIEGO andassero in pensione A 65 ANNI.(rispetto ai 60 di prima)

BEL REGALO alle povere donne costrette a barcamenarsi tra marito, figli, genitori anziani ecc. e lavoro.

E sapete la faccia di tolla come ha giustificato la sua "iniziativa"?

Leggete:

"DONNE IN PENSIONE A 65 ANNI, SI MA NON SIA "GRATIS"

Il Messaggero - 4 marzo 2009

Le carte sono partite. Il governo italiano ha mandato a Bruxelles il suo piano per l'innalzamento graduale dell'età di pensionamento delle donne che lavorano nella pubblica amministrazione.

Come era stato promesso, dopo la sentenza della Conte di Giustizia Europea che condannava l'Italia per disparità di trattamento.(azzo che celerità di "adeguamento"!!ndr)

Trattandosi solo delle dipendenti pubbliche, il risparmio che è stato stimato sarà di appena 2,3 miliardi di euro in OTTO ANNI. Un piccolo passo per le casse dello Stato.

Ma per le donne potrebbe essere, se ben capito e sfruttato, un grande balzo. La cosa più sbagliata, invece, che le donne possano fare, è di lasciar passare questo momento senza chiedere niente in cambio.

Perché se l'equiparazione dell'età (per ora solo nel pubblico impiego) è sacrosanta, però va affiancata allo stesso tempo, con delle azioni forti per promuovere la partecipazione delle donne al mercato del lavoro, come hanno ripetuto in Parlamento donne e uomini di destra e di sinistra,(tanto loro il CULO CE L'HANNO BEN AL CALDO..ndr) a partire da Emma Bonino, che propone DA ANNI l'equiparazione dell'età pensionabile.

CONTINUA nei sottocommenti

Dino Colombo Commentatore certificato 26.03.12 18:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Adesso minaccia pure il collionazzo !!!!

Ma vattene a casa in fretta stronzo! te e la tua riforma di Merda!!!!

Alessandro T, VICENZA Commentatore certificato 26.03.12 17:52| 
 |
Rispondi al commento

Va bene non essere d'accordo con gli OGM, per carità, ognuno esprima la propria opinione. Ma dire addirittura che distruggono il pianeta mi sembra esagerato. Mi sembra un titolo del "Giornale", quando vuole catturae l'attenzione, dicendo mezze verità, o falsità totali.Nutro un grande rispetto per questa signora e per questo blog, ma credo che ogni argomento vada affrontato sotto tutti i punti di vista, non schierarsi contro giusto per convenzione. Saluti a tutti. roberto.

roberto lanzilli 26.03.12 17:51| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ma non ho trovato altro modo per segnalare: la "nostra" ENEL in Colombia è in mezzo a un conflitto con le popolazioni locali della zona HUILA per la diga di EL QUIMBO: http://lamericalatina.net/2012/03/25/colombia-lenel-e-la-diga-el-quimbo/ Grazie, spero interessi

Fabrizio Lorusso, Mexico City Commentatore certificato 26.03.12 17:44| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' piombato il solito troll con nick diverso.Finche non sarà spazzato via vi prego di non rispondere



O.G.M.= Obbrobi Generanti Miseria.

Quanto dobbiamo ancora sopportare ciò e tutto il resto?Quanto? Anche Giobbe a questo punto sarebbe superincazzato!

papurello gualtiero 26.03.12 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Vi consiglio di cercare su Google il termine "permacultura".
Non sono i potenti che risolveranno i problemi, inutile sperarci ancora: saranno le piccole realtà, che a poco a poco, inevitabilmente, per motivi di sopravvivenza, stanno prendendo piede e si stanno diffondendo.

Andrea M. 26.03.12 17:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://youtu.be/Hdn8_ithJvM per chi lo ha perso, troppo forte......

Lillo, il mandrillo .......... Commentatore certificato 26.03.12 17:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

certo la distruzione avanza veloce
e ci sembra di non riuscire a fare abbastanza per contrastarla

eppure penso che le persone che hanno preso coscienza e NON NE POSSANO PIU' DI QUESTO SISTEMA
e SI STIANO ORGANIZZANDO GIA' DA TEMPO CONTRO siano sempre di più!!!

intanto A MILANO dal 30 marzo al 1° aprile
"FA LA COSA GIUSTA"

http://falacosagiusta.terre.it/

Paola Bassi Commentatore certificato 26.03.12 17:32| 
 |
Rispondi al commento

Incredibile...

Questi qua sono quelli che vanno dicendo in TV che formano i manager del multimediale di domani e si dimenticano di assicurarsi un luogo virtuale, tale Mediaset.com, di vitale importanza aziendale per l'oggi...

Come sempre chi sa fa, chi non sa insegna...

Da qui si capisce perche' l'italia va male...troppi generali incapaci in circolazione o presunti tali...

Cittadino Sovrano, Mondo Libero Commentatore certificato 26.03.12 17:31| 
 |
Rispondi al commento

Thank you Vandana
grazie Beppe

I love you !! :)

Paola Bassi Commentatore certificato 26.03.12 17:27| 
 |
Rispondi al commento

California, donna picchiata a morte in casa sua perché era irachena. È la democrazia porta a porta. (spinoza.it)

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 26.03.12 17:27| 
 |
Rispondi al commento

http://www.wallstreetitalia.com/article/1349021/europa/pirati-in-grande-ascesa-ottenuto-oltre-il-7-dei-voti-alle-regionali.aspx


Arriviamo !!

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.03.12 17:27| 
 |
Rispondi al commento

diciamo la verità, il minkiovano scrive in maiuscolo
le stesse cazzate quotate qui dentro!...
è quel maiuscolo solo la differenza!

questo è progresso del minkiovano o regresso del
blog ? ...mah! sarà "colpa" di Monti & c. presumo!


...nei pronostici per il successore di napolitano è sempre più insistente il nome di emma bonino...
se non sbaglio è una del gruppetto bild...
...che pazzle... sembra un triller......

anib roma Commentatore certificato 26.03.12 17:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi, questa sembra una barzelletta...

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/03/26/cavaliere-perde-mediaset/200166/

Forza, sganasciatevi....

saluti elvetici

Fernando Vehanen, Helvetia Commentatore certificato 26.03.12 17:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Kenya: scoperto giacimento petrolio -
ANSA.it

...Amici Kenyoti Non Accettate missioni di pace da NESSUNO!!!

anib roma Commentatore certificato 26.03.12 17:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi presento.

Sono un ex cervello in fuga che un anno fa é tornato in Italia, per portare in Italia la mia professionalità, maturata durante molti anni, nel campo delle energie rinnovabili.
Appena rientrato in Italia, mi sono dovuto subito scontrare con i tagli drastici fatti dal ministro Romani al settore fotovoltaico, tagli che hanno provocato una riduzione drastica del mercato fotovoltaico italiano fino all'85%.
Proprio adesso che questo mercato sta cominciando a dare qualche timido segno di ripresa, sento parlale, di una ormai certa nuova riduzione degli incentivi alle energie rinnovabili, il che significa dare il colpo di grazia a un settore che fino al 2010 aveva creato 120 mila posti di lavoro, (la FIAT solo da lavoro a 68 mila).
A questo punto sto perdendo completamente la mia fiducia in questo paese, sfortunatamente credo che la nostra decadenza é arrivata a dei livelli tali, che non ci riprenderemo più.
E quindi con grande tristezza che sto maturando la decisione di abbandonare questo paese, per andare a portare all'estero la mia professionalità.
Lavoro in un settore, che nei prossimi anni risulterà essere strategico per il futuro di qualsiasi società che si ritenga minimamente avanzata. Le crisi economiche che abbiamo dovuto affrontare negli ultimi 40 anni sono state quasi tutte causate direttamente o indirettamente dal petrolio, e quindi sono intimamente convinto che sia necessario risolvere una volta per tutte questo problema se, vogliamo aspirare a un lungo periodo di stabilita socio economica per noi ma sopratutto per i nostri figli e nipoti. Ma purtroppo vedo con grande rammarico che la nostra classe politica e dirigenziale ha deciso di uccidere il nostro futuro.
Lascio questo paese cosi decadente con il rammarico di aver buttato via un anno della mia vita, ma sopratutto con la sgradevole sensazione di partire per un esilio.

Loro non si arrenderanno mai, e forse con amarezza devo dire che io mi sto arrendendo.

Lorenzo Bargagli

Lorenzo Bargagli 26.03.12 17:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NANDO MELICONI, SCUSA, MA DOPO AVER LETTO LE TUE RIGHE DEL PASSAPAROLA MI E' VENUTA LA VOGLIA DI CONOSCERE IL LAVORO PERSONALE DI QUELLO CHE HA PARTORITO CERTI RAGIONAMENTI!

E' UN REATO CHIEDERTELO?

NON E' NEMMENO UN REATO NON DIRMELO!

D.O.C. 26.03.12 17:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eh si.

Quello che sostengo, si è avverato per l'ennesima volta.

Questi FDP, dai politici, ai tecnici, ai sindacalisti, sono tutti d'accordo.

Inculano sempre e solo noi. La camusso spara a destra e a sinistra perchè deve farlo, poi mangiano assieme e ridono, perchè sono d'accordo e ridono al pensiaero di come ci stanno inculando!!!

E tanti coglioni di italiani ci credono ancora a questi, capito??????

Alessandro T, VICENZA Commentatore certificato 26.03.12 17:03| 
 |
Rispondi al commento

A LEGGERE I COMMENTI DI NANDO MELICONI,

MI CHIEDO SPESSO CHE LAVORO POSSA FARE!

------

Faccio il lavoro che faceva il nonno di mio nonno.

p.s.

Frocio è chi lo fa per soldi e non per amore,vero caro?

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.03.12 17:00| 
 |
Rispondi al commento

Nuovo allarme OGM: il mais geneticamente modificato uccide le farfalle

http://www.tzetze.it/tzetze_news.php?url=http%3A%2F%2Fwww.tuttogreen.it%2Fnuovo-allarme-ogm-il-mais-geneticamente-modificato-uccide-le-farfalle%2F&key=3c4f6d27c4d3827f80eaa5b7e90d728cb2f8dddf


Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 26.03.12 16:56| 
 |
Rispondi al commento

i tecnici giocano a fare i duri... mmmmm

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.03.12 16:55| 
 |
Rispondi al commento

PASSAPAROLA.

"Ecco dove la persona comune deve andare. Verso le aziende agricole, le comunità locali, economie cooperative. Verso economie che utilizzano meno risorse fornendo maggiori opportunità di lavoro e maggior soddisfazione di bisogni primari."

Gentilissima sig.ra Vandana Shiva,

io le chiamo Civic Company,ma è la stessa cosa.

Si lavora sul proprio territorio,o su quello che offre opportunità di lavoro.

Non solo, si abbatterebbero i costi della pubblica amministrazione, forse è per quello che non viene fatto!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

p.s.

IL 6/7 MAGGIO AL COMUNE DI CARRARA.

Sara Paglini candidato consigliere al Comune di Carra.

Vota Sara, vota Sara, vota Sara, Vota Sara, vota Sara.

VOTA SARA PAGLINI LA TRIPPA!!!

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.03.12 16:50| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 24)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa volta qualcosa accadrà. Il popolo fa rivoluzione solo per una ragione: il cibo. Già oggi molte centinaia di migliaia di italiani devono scegliere fra "distributore di benzina o fornaio?". E' pazzesco(non odiatemi per quel che dico) ma la speranza è che la benzina arrivi velocemente a 3 euro al litro.

dario bondi 26.03.12 16:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con La povertà si fanno soldi,con i soldi non si fa niente,perché non c'è più niente da comprare..
prendiamo queste ditte,queste multinazionali,questi potenti,e mandiamoli a fan culo!

Niko G., cardito Commentatore certificato 26.03.12 16:46| 
 |
Rispondi al commento

Monti e Camusso pizzicati a tavola con volti sorridenti

È una pausa conviviale sul lago di Como, a Cernobbio, ma c’è qualcosa che non torna nell’atmosfera.

Quei due ridono. Ridono, porca della miseria.


Come se tutto il resto non esistesse o stesse dall’altra parte della parete

Lui sorride, lei ride.


viene con un po’ di fastidio da urlare:
ma che ridete? Che c’avete da ride .

la Camusso ride come una matta con la Marcegaglia, nell'altra foto ride con Monti, e tutti ridono come matti: certo che con lo stipendio che si ritrovano e le tasse agli altri , possono ridere tranquillamente

Giuseppe Quagliarulo Commentatore certificato 26.03.12 16:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“Ve lo diciamo noi greci: finché non vedete i negozi chiusi non siete in crisi”

La Grecia si avvia alle elezioni con una disoccupazione che fra i giovani tocca il 40%. Ad Atene la crisi si tocca con mano a ogni angolo di strada. Distribuzioni di cibo nelle piazze, senzatetto accampati sui marciapiedi e negozi abbandonati. Le vetrine sono vuote, la rabbia contro i tedeschi alle stelle ("sapete perché durante la manifestazioni rompiamo i semafori? Perché la manutenzione è della Siemens”). Spesso si sente dire: «Italiani? Voi sarete i prossimi». Ma anche che «finché non vedrete i negozi chiusi per le vie del centro non potrete dire di avere la crisi».

Leggi il resto: http://www.linkiesta.it/atene-grecia#ixzz1qEZMr6vo

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 26.03.12 16:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“La vera casa dell’uomo non è una casa, è la strada.
La vita stessa è un viaggio da fare a piedi”.

belzebù ^ Commentatore certificato 26.03.12 16:33| 
 |
Rispondi al commento

OGM e uso e abuso delle tecnologie conduce alla distruzione dell'Habitat naturale del Pianeta intero!

enrico marziani 26.03.12 16:33| 
 |
Rispondi al commento

QUANTO MANCAVAAAAAAAA......???

paolo kunda 26.03.12 16:32| 
 |
Rispondi al commento

C'è qualcosa di irreale nella foto di Monti e Camusso pizzicati a tavola con volti sorridenti

È una pausa conviviale sul lago di Como, a Cernobbio, durante un forum della Confcommercio, solo che un attimo dopo l’anomalia si fa evidente, c’è qualcosa che non torna, non nella foto, ma nell’atmosfera.

Quei due ridono. Ridono, porca della miseria.


Come se tutto il resto non esistesse o stesse dall’altra parte della parete, Ecco cosa c’è di stralunato in quella foto. Lui sorride, lei ride.

E i due sono Mario Monti e Susanna Camusso.

viene con un po’ di fastidio da urlare:
ma che ridete? Che c’avete da ride .

inoltre , la Camusso ride come una matta con la Marcegaglia, nell'altra foto ride con Monti, e tutti ridono come matti: certo che con lo stipendio che si ritrovano, possono ridere....

Ernesto Laquaglia Commentatore certificato 26.03.12 16:30| 
 |
Rispondi al commento

Organizzazione
Genocidio
Mondiale

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 26.03.12 16:28| 
 |
Rispondi al commento

Non avete scampo, ormai siete tutti OGM!

Graziano Mellone 26.03.12 16:25| 
 |
Rispondi al commento

FATE UNA PAUSA....

http://glisgommati.sky.it/glisgommati/home.html

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 26.03.12 16:22| 
 |
Rispondi al commento

Armandino detto Dudu'.........?????
ahahahahah!
Chest' e' a fabbrica re' pazz'! ahahah
Nun ce pozz' credere!ahahah

E quando se ne veren'...e quante se ne sentono!

Addo' sta' il Prof, Stuart Mills...Pietro la Scala...?

Dudu'? ahahah!

Statemi bene!

anthony c, 5★VistasulLago (anthony c, 5★vistasullago) Commentatore certificato 26.03.12 16:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DERIVATI, MONTI DICA LA VERITA'
ilfattoquotidiano.it

Lo Stato Italiano ha pagato a Morgan Stanley lo 0,15 per cento del proprio Pil per chiudere un contratto derivato che era stato sottoscritto nel 1994 dal ministero del Tesoro, quando il direttore generale era Mario Draghi. Di questa esorbitante spesa sappiamo poco o nulla, la risposta del governo all’interrogazione parlamentare presentata dall’Idv chiarisce un po' il quadro agli addetti ai lavori, ma insinua il ragionevole dubbio che i conti dello Stato siano “corretti” da 160 miliardi di contratti derivati.

La composizione complessiva del portafoglio di derivati della Repubblica italiana è uno dei segreti meglio custoditi della storia d’Italia, nessun governo di nessun colore politico ha negli ultimi venti anni comunicato al Parlamento o anche alla sola Commissione bilancio l’esatta esposizione finanziaria del ministero delle Finanze e le perdite o i guadagni relativi.

L’onerosa chiusura del contratto di swap con Morgan Stanley getta un’ombra sulle stesse dichiarazioni del governo in carica secondo il quale “In merito al valore di mercato del ‘portafoglio derivati’ della Repubblica italiana, si precisa che lo stesso è definito come il valore attuale dei flussi futuri scontati al presente e che varia continuamente al variare sia del livello dei tassi di mercato sia della conformazione della curva dei rendimenti. Appare evidente che lo stesso è, quindi, un valore in continuo mutamento, la cui rilevanza per uno Stato sovrano risulta essere limitata”.

http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=10076

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 26.03.12 16:18| 
 |
Rispondi al commento

Per chi fosse interessato e per chi conoscesse i dati catastali vecchi della propria abitazione, qui c'e' un calcolatore on line per avere un'idea di quanto pesera' l'IMU.

http://www.intrage.it/rubriche/casa/fisco/imu_calcolo/index.shtml

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 26.03.12 16:07| 
 |
Rispondi al commento

Non volete pagare un debito ? Arruolatevi nelle forze militari americane come il sergente Robert Bales...Da TRUFFATORE, ha fatto carriera ...CRIMINALE DI GURRRA.
........................

"Il killer di Kandahar si arruolò nell’esercito Usa per sfuggire a un risarcimento milionario"

Prima di iniziare la carriera militare Robert Bales - il sergente ritenuto responsabile dell'uccisione di 17 civili afghani - faceva il consulente finanziario. Un'attività che gli ha permesso di far sparire 600mila dollari dal fondo pensione di due anziani coniugi dell'Ohio e per la quale è stato condannato a pagare 1.490.875 dollari fra danni e spese legali. Una cifra mai corrisposta grazie all'ingresso nell'U.S. Army

Segue: http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/03/23/killer-kandahar-arruolo-nellesercito-sfuggire-risarcimento-milionario/199633/

THIRA FISHERMAN Giuseppe - M - A. Commentatore certificato 26.03.12 16:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OGNI COSA È ILLUMINATA
Ogni cosa è illuminata con la carta igienica Gran Finale.

La carta igienica è qualcosa su cui non mi sono mai fermata a riflettere. Non ho neanche mai ritenuta necessaria una qualsiasi forma di scelta . Serve a qualcosa di impuro e viene liquidata nello scarico del water. Punto. Compravo la più economica e non avevo nessun senso di colpa… Stiamo parlando di pipì e pupù, dopotutto. Stiamo parlando delle funzioni meno nobili dell’organismo. Massimo rispetto, ma da qui a prendere la carta igienica coi cuoricini stampati ce ne passa.
Poi è accaduta una cosa… c’è stato un periodo della vita in cui avevo un esercito di debosciati ingrati che vegetavano sul mio divano giocando alla playstation e scroccando pasti. Una domenica qualunque, tra una partita a non so quale gioco di calcio e richieste di birra-patatine-due spaghetti?? uno di loro, il principe dei debosciati ingrati, mi dice: > Mentalmente lo maledico e verbalmente lo invito a portarsi il suo rotolo di carta igienica sofficissima, la prossima volta che verrà in casa mia a scroccare spazio sul divano, birra, corrente elettrica, ossigeno, cibo ed altro…
La cosa non è finità lì. Nel senso che a me, la mia carta igienica mica sembrava carta vetrata, ecco… Allora ho cominciato a notare un intero palinsesto di pubblicità sulla carta igienica… (prima di allora guardavo solo il cucciolo di Labrador e non notavo il contesto in cui era inserito). La pubblicità sulla carta igienica punta su tre fattori:
-lunghezza
-resistenza
-morbidezza
E a rifletterci, osservando la folla di rotoli finiti, allineati sul davanzale della finestra del bagno, penso che sì… dei rotoli che durino più a lungo, potrebbero essere una buona cosa. Rotoli più lunghi = /segue

belzebù ^ Commentatore certificato 26.03.12 16:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La benzina a quasi 2 Euro/L. e non accenna a fermarsi.

Buste paga e pensioni piu' leggere per rincari alquote irpef regionali e comunali gia' da questo mese.

IMU che scatta a giugno. Se ne conosce la data ma non la portata precisa espressa in Euro ma sara' una mazzata.

Aliquota IVA dal 21 al 23% a partire da ottobre. Sara' un salasso quasi biblico!

Beppe, al 2013 ci si arriva a pezzi. Letteralmente.

Non sarebbe il caso davvero di creare uno studio legale 5 Stelle con annesso ufficio di consulenza fiscale e tutela dei cittadini piu' deboli che non ce la faranno a un simile impatto?

Sarebbe anche un buon modo per farci conoscere anche al di fuori dal web...

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 26.03.12 16:00| 
 |
Rispondi al commento

x la signora Vandana Shiva
Si e vero, quello che dici, ma dobbiamo "fare", e ciò che manca.
Ma come il controllo e ben sviluppato e quasi totale ( grazie a mille anni di condizionamenti di varie natura) e quasi impossibile.
Il detto e (di fatto) Divide et Impera funziona ormai a ruota libera, senza interventi o ( quasi) esterni.
Ormai il "diverso" e solo un nemico o uno strano, che da temere o odiare. Il diversità e un pericolo non una ricchezza, per migliorarsi o trarre benefici entrambi.
La "proprietà" di che cosa?! Il pezzi di terre recintate, e detto è mio, o le cose possedute, o il potere x decidere della vita degli altri .
Diventa merce tutto il fiumi, le foreste, la terra, gli organi tutto, anche il cuori e il sentimenti, ma solo, se noi lo vendiamo.
Ma come "tutto ha un prezzo" almeno vogliono farci credere cosi (da mille anni) e quasi sono riusciti, anche se rimangono ancora pochi lupi selvatici e diffidenti in giro.
Ma sono sempre meno, una razza da estinzione, e "loro" lo sanno bene.
Le masse organizzate e create da mille anni funzionano alla meraviglia, perfino prevedibili, pensate un po.
Fare appelli e dimostrazioni ormai e solo una passatempo carino( anche se giusto), ma non conclude nulla, e se non faremo qualcosa di seria e drastico nel tempi brevi ansi brevissimi, il giochi sono fatti.
Il risultato sarà quello che attualmente sperimentiamo in piccole dosi, dopo sarà disponibile alla volontà( miseria per tanti).
La Terra ( Gaia) po fare senza di noi, noi non senza di Lei.

imre k., S. Marinella Commentatore certificato 26.03.12 15:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quante storie per quattro semi sterili. Se violenti un po' la natura, ci puoi ricavare un sacco di soldi.
La natura è gratis.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 26.03.12 15:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Vivarelli scrive che ha sempre postato articoli de il "Giornale", Padania e Libero e...
UDITE, UDITE:
"non ho mai avuto problemi"!
Nessuna replica e...

La conferma che i cani non si mozzicano fra loro!

La vivarelli scrive:
Non e' vero che scrivo da sei anni: Scrivo da tre anni!
Nessuna smentita e...
la conferma che gli idioti si supportano a vicenda!

Ma...se la vivarelli scrive QUI da tre anni...
secondo la sua teoria sulla relativita' o meglio, sull'oggettivita' del calendario:
La vivarelli ha 70 anni o...148?

PS: Se ricevessi i voti di tutti coloro che sono stati additati e scherniti per aver postato articoli de la Padania, il Giornale e Libero...
potrei far mancare la fiducia al governo!

...la vivarelli?
Chi?...ah...ho capito!

anthony c, 5★VistasulLago (anthony c, 5★vistasullago) Commentatore certificato 26.03.12 15:30| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

FELICE COME UNA MASTRAPASQUA - IERI UN UOMO, OGGI UN MITO! “MASTRAPASQUA VERSO LA PRESIDENZA DI IDEA FIMIT”. E SONO 25 POLTRONE! - IL CAPO DELL’INPS CUMULA DECINE DI INCARICHI (ERANO 54 FINO AL 2008), IN UN INCIUCIO TRA PUBBLICO E PRIVATO, CONTROLLORE E CONTROLLATI TALMENTE SFACCIATO CHE HANNO PENSATO DI PREMIARLO ANCORA - STIPENDI? TUTTI CUMULATI! ALTRO CHE LA CASTA: SOLO PER LA VICEPRESIDENZA DI EQUITALIA INCASSA 465MILA € (IL DOPPIO DEL PRESIDENTE!)…

1- IDEA FIMIT: IL NUMERO UNO DELL'INPS MASTRAPASQUA VERSO LA PRESIDENZA
Radiocor - Cambio al vertice in vista a Idea Fimit, la sgr immobiliare nata dalla fusione di First Atlantic e Fimit. Il numero uno dell'Inps, Ant onio Mastrapasqua, secondo quanto risulta a Radiocor, si appresta a diventare il nuovo presidente della societa' al posto di Paolo Crescimbeni. La sostituzione e' un normale avvicendamento dopo la manovra del governo Monti di fine dicembre che ha fatto confluire nell'Inps, l'Inpdap e l'Enpals.
ANTONIO MASTRAPASQUA INPS PIERFRANCESCO GUARGUAGLINIANTONIO MASTRAPASQUA INPS PIERFRANCESCO GUARGUAGLINI

I due enti previdenziali della pubblica amministrazione e dei lavoratori dello spettacolo sono azionisti di Idea Fimit rispettivamente con il 18,33% delle quote e l'11,34%. Il presidente dell'Inps, Antonio Mastrapasqua, andra' a completare la squadra di vertice di Idea Fimit, prima sgr immobiliare italiana con circa 9 miliardi di masse gestite, che e' guidata dall'amministratore delegato Massimo Brunelli.

http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/felice-come-una-mastrapasqua-ieri-un-uomo-oggi-un-mito-mastrapasqua-verso-la-presidenza-34496.htm

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 26.03.12 15:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La prima cosa che mi viene in mente, dopo aver letto questa intervista, è Nomadelfia del mitico Don Zeno.

"Nomadelfia si definisce come "una proposta", un modello di vita alternativo rispetto a quello proposto abitualmente dalle società occidentali."
http://it.wikipedia.org/wiki/Nomadelfia

Insieme alla permacultura c'è bisogno di un modello sociale costruito intorno al gruppo, alla comunità, quasi un ritorno alle origini.
Impossibile? L'alternativa è l'estinzione del genere umano.

ultimo banco Commentatore certificato 26.03.12 15:19| 
 |
Rispondi al commento

L'orto insorto.

Fiore de porto
un anno fa occupammo l'orto
Fiore de olivo
e me ce cortivo
lattughe ar piombo e pommidori
sani
appoggiando ferrovieri e valliggiani
e invece der palazzo
a perestrello
noi c'arivolemo l'orticello.

Fior d'allegria
la lotta tua diventa la mia
si voi venì a festeggià
porta la voja e fattece trovà.

"Alcuni cittadini romani residenti al Quadraro, Vigne e Torpignattara per più di un anno si sono impegnati nella bonifica di un terreno, con l’obiettivo di restituire al quartiere un orto urbano, pubblico e condiviso, uno spazio verde aperto a tutti: l’impresa è stata compiuta grazie al lavoro volontario e all’autofinanziamento dei cittadini.
È lo stesso comitato organizzatore che afferma di aver agito per ripensare il rapporto tra uomo e ambiente, valorizzando ciò che il quartiere offre senza dover fare compromessi politici, elettorali o commerciali.
Ciò che ha spinto tante persone ad un impegno così lungo e faticoso, sicuramente pieno di soddisfazioni, è infatti il timore fondato che il terreno possa essere oggetto di interessi speculativi e diventare moneta di scambio e compromesso tra gruppi di potere politico ed economico.
I progetti di riqualificazione urbana previsti per l’orto ora occupato non hanno convinto il comitato di quartiere, che ha deciso di intervenire e coinvolgere i cittadini stessi, che il quartiere lo vivono e ne conoscono caratteristiche e necessità. Il messaggio che il comitato civico intende lanciare è chiaro: solidarietà, condivisione e senso civico devono ispirare la gestione dell’orto comune, sottratto all’abbandono e alla speculazione."

john dillinger, roma Commentatore certificato 26.03.12 15:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL BRASILE DICHIARA GUERRA MONETARIA ALL'EUROPA E AGLI USA
Postato il Domenica, 25 marzo @ 20:50:00 CDT di supervice

Informazione DI RAUL ZIBECHI
La Jornada

Il colloquio tra Dilma Rousseff e Angela Merkel dello scorso 5 marzo avvenuto in Germania è stato teso e poco cordiale. La presidente del Brasile si è lamentata dello tsunami monetario, battezzando così la politica monetaria espansionista dell'Europa e degli Stati Uniti che pregiudica l'industria dei paesi emergenti. Si è schierata contro la politica economica speculativa favorita dalla cancelliera tedesca e ha evidenziato che il Brasile è un'economia sovrana e, pertanto, prenderà tutte le misure per proteggersi (O Globo, 5 marzo).

L'obiettivo della Rousseff è stato di dimostrare che i paesi centrali stanno prendendo misure protezionistiche, che considera una forma artificiale di protezione del mercato. È giunta sino a impartire lezioni alla tedesca: è importante che i paesi sviluppati non facciano politiche monetarie espansioniste, ma politiche di espansione degli investimenti, perché sono queste che migliorano la domanda interna.

Presenziando alla Commissione sui Temi Economici del Senato, il ministro delle Finanze Guido Mantega ha detto che se il Brasile non avesse preso misure per evitare una rivalutazione del real la quotazione del dollaro sarebbe caduta fino a 1,40 mentre oggi è a 1,80, e tutta l'industria brasiliana non sarebbe stata danneggiata, non avrebbe condizioni per competere e non riuscirebbe ad esportare (Agencia Brasil, 14 marzo 2012). Il ministro ha ricordato che i paesi del nord hanno iniettato 9 miliardi di dollari nell'economia, e che di fronte alla svalutazione delle sue monete, che considera una guerra monetaria, Brasile non può fare la figura dello stupido.

http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=10080

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 26.03.12 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Gabanelli per Presidente: della Repubblica, del Consiglio, dell'Universo !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

maurizia c., brescia Commentatore certificato 26.03.12 15:12| 
 |
Rispondi al commento

La deficienza degli uomini ha raggiunto il massimo storico in questo secolo. La popolazione nonostante la cultura e la tecnologia, che dovevano servire a rendere le popolazioni più consapevoli della loro potenzialità, a farle lavorare meno, a renderla più libera di fare le scelte, a migliorare il tenore di vita, si è lasciata invece legare le braccia molto più di quanto nei secoli passati, si sia potuto fare con una popolazione ignorante e analfabeta. Una classe dirigente assassina sta dominando l’intero pianeta, si è arrivati all’assurdo di impadronirsi della terra e dell’acqua, elementi naturali e indispensabili per la sopravvivenza degli abitanti di questo pianeta. Una classe dirigente idiota oltre che criminale, sta mettendo in ginocchio l’umanità e a rischio estinzione il pianeta. Gente incapace, senza scrupoli, avida in modo osceno, tanto da trasformarsi in un pericoloso buco nero per tutti noi. Questi assassini devono essere fermati prima che sia troppo tardi. Ogni paese dovrebbe liberarsi dei propri politici corrotti e complici e unirsi in una lotta comune, in un movimento globale, per spezzare le ossa a chi ci sta togliendo la vita.
E’ necessario fermarsi per riprendere fiato, è necessario fermare questa macchina infernale chiamata mercato, il merato deve tornare ad essere la piazza dove si comprano frutta e verdure, non il dio degli inferi con cui dei demoni si nutrono e non con le merci, ma col nostro sangue. La terra deve tornare a produrre cibo naturale e non sterilizzarla con gli ogm. E’ necessario che miliardi di menti distruggano quel milione di menti bacate, che oggi dettano legge pur essendo senza legge! E’ necessario che gli uomini tornino ad essere uomini, a riappropriarsi di quel coraggio con cui scrissero la storia, con cui seppero difendersi da ogni calamità naturale e non e tornare a difendere il proprio habitat dalle moderne belve feroci e dalle erbacce infestanti e dopo averla ripulita la terra, tornare insieme a riseminare il grano.


Tutte cose risapute già 40 anni fa, nulla di nuovo sotto il sole, del resto un sole sempre meno visibile ora che è ricoperto da velature di natura non ben definita e che sono create con scopi più che oscuri, ma facilmente ipotizzabili.

Per chi denigra questo argomento voglio fare presente che ho visto un documentario dove un imprenditore davanti alle telecamere esibiva un contratto (con il nome oscurato del committente che era una delle tante agenzie americane e dell’azienda in questione) che lo incaricava di spargere sui cieli di 14 nazioni europee dei componenti di natura non dichiarata ma certamente in quantità industriale. La domanda è: con quale scopo? Ma ancora di più, non basta inquinare l’ambiente nel quale viviamo, che ci ospita e che ci nutre, in maniera che solo un imbecille potrebbe fare, ora si gioca con l’atmosfera spargendo sostanze che potrebbero destabilizzare del tutto il clima frutto di milioni di anni di sviluppo equilibrato del pianeta.

Se avete dei figli incominciate a preoccuparvi di quello che tutti possono vedere quotidianamente sulle loro teste.
Esperimenti su cittadini ignari (anche su scuole elementari in USA) si sono sempre fatti da parte delle forze armate dei vari paesi, come rivelato dai documenti segreti degli USA che hanno portato il presidenze Clinton a chiedere scusa alle vittime di questi esperimenti.

Chi controlla il cibo, le materie prime, l’energia, la salute, il clima, le religioni e l’informazione controlla l’umanità.

Siamo in mano a gente malvagia e che per di più non ha tutte le rottele a posto per giunta.

Dobbiamo sbarazzarci di tutta quella gente a capo dei poteri forti che controlla la finanza internazionale e di quelli che vogliono controllare le nostre vite, magari schiavizzandoci e asservendoci.

Da pecore quale ci considerano, non del tutto a torto del resto, dobbiamo smetterla di belare e di incominciare a mordere tutti insieme i nostri sedicenti "cari" pastori.

O ci svegliamo in tempo o finiamo al macello.

Cittadino Sovrano, Mondo Libero Commentatore certificato 26.03.12 15:06| 
 |
Rispondi al commento

Citando:

...il 77% del mais americano è utilizzato come mangime per animali...

...Il 30% del mais americano è utilizzato come biocarburante...

77+30=107 %

La matematica NON è un'opinione: cercate di scrivere dati corretti (o comprensibili) !

jack minio 26.03.12 14:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il suono delle parole è molto importante, by by

Extra Terrestre Commentatore certificato 26.03.12 14:42| 
 |
Rispondi al commento

pachamama, orka miseria mette i brividi sta parola, come lo dice lui poi, estasiato

"un posto per condividere idee di decrescita in semplicità partendo dalla famiglia e nel rispetto della Natura"

Extra Terrestre Commentatore certificato 26.03.12 14:38| 
 |
Rispondi al commento

Sono in difficoltà, quando leggo posts come questo, di persone oneste, e sincere, con le quali sono fondamentalmente d'accordo, ma inguaribilmente ingenue ed illusoriamente speranzose di cambiamenti spontanei, del sistema orribile in cui viviamo, che non si verificheranno mai!
Ogni volta mi chiedo se sia meglio lasciare l'illusione, o fare la parte del realista antipatico e palloso, che distrugge i sogni!
Lo ripeto, sapendo già di risultare impopolare: Finchè esisterà un solo essere umano in grado di accumulare capitale, quello di vandana shiva e di innumerevoli altri, me compreso, resterà solo un sogno, ed i sogni si sà, finiscono all'alba!

l., ancona Commentatore certificato 26.03.12 14:38| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO BEPPE,
UN GRAZIE A VANDANA SHIVA PER L'INTERVISTA,LE OGM STANNO DISTRUGGENDO IL PIANETA,MA ANCHE L'"INCOSAPEVOLEZZA" DI UN AGRICOLTURA DI TIPO "INDUSTRIALE",STA' LENTAMENTE TRASFORMANDOSI IN "STORIA",ASSIEME ALLE OGM. IL FUTURO SARA' LA TERRA',MA NON LAVORATA IN MANIERA INDUSTRIALE,MA IN MANIERA NATURALE,CON IL RIPSETTO: DELLE PIANTE,DI CHI LAVORA E DELL'AMBIENTE CIRCOSTANTE,CON I SUOI ABITANTI.
ALVISE

alvise fossa 26.03.12 14:36| 
 |
Rispondi al commento

sarà il titolo del mio nuovo romanzo ripreso dalle fantastiche avventure di Giulio Verne, Jules Vernes per chi mastica il francese

Extra Terrestre Commentatore certificato 26.03.12 14:34| 
 |
Rispondi al commento

300mila associazioni sotto i mari

Extra Terrestre Commentatore certificato 26.03.12 14:32| 
 |
Rispondi al commento

Ma basta, siamo seri!
Ma veramente il governo crede che gli italiani (solo quelli con un po’ di sale in zucca) possano bere la frottola che il motivo principale, per il quale gli imprenditori (italiani e stranieri) non investono in Italia, sia da attribuire all’impossibilità di poter licenziare i dipendenti per motivi economici?

Mentre, in realtà, essere costretti a pagare mazzette alla mafia ed ai politici locali e nazionali, attendere anni per riscuotere i crediti vantati dalle Amministrazioni locali e dallo Stato centrale (con il serio pericolo di andare in fallimento), essere imbrigliati in lacci e laccioli burocratici per avviare una qualsiasi attività lavorativa, essere sottoposti ad una pressione fiscale tra le più pesanti al mondo, non siano questi i reali motivi?

Ora, siccome bisogna dare per scontato che chi ha partorito una riforma del genere è una persona colta, intelligente e preparata in materia, è da escludere che essa stessa possa prendere sul serio l’idea che licenziare un dipendente per motivi economici ed allungargli l’età pensionistica possa far ripartire l’economia del paese, è del tutto evidente che questa riforma é stata fatta UNICAMENTE SU PRESSIONE DELLE LOBBIES INTERESSATE, a cui questo governo continua a fare da cavalier servente.

Altrimenti dovremmo pensare che il Trota è molto più intelligente e colto di queste persone, perché sarebbe bastato anche semplicemente lui per fare una riforma del lavoro più seria e veramente più efficace …

Massimo Minimo Commentatore certificato 26.03.12 14:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco, appunto
Che tristezza...
Visto che la nostra volontà è tenuta in conisderazione solo nel momento in cui consumiamo... allora, meglio sarebbe diventare vegetariani, passare un'ora davanit agli scaffali dei supermercati prima di scegliere un prodotto e metterlo nel carrello.
E' la nostra unica possibilità di manifestare il nostro volere.
Se se informato è più difficile (ma non impossibile) fregarti.

elena m. Commentatore certificato 26.03.12 14:25| 
 |
Rispondi al commento

Io credevo che pattume tipo il Grande Fratello rappresentasse il livello più basso cui potesse degradare un programma televisivo ...già,poi ho visto Jersey Shore ...vieni asteroide,ti imploro - spazza via questo pianeta !

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 26.03.12 14:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COINCIDENZE PARALLELE

IL PORTOGALLO ESCE DALLA TAV

IN ITALIA UN ATTENTATO ALLA LINEA FERROVIARIA

LA COLPA? AI NO-TAV....
E lasciano intatta la tanca con la quale hanno portato la benzina....
---------------
ma tutte le serie televisive...non insegnano niente...... :(

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 26.03.12 14:18| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 32)
 |
Rispondi al commento

1

er fruttarolo Commentatore certificato 26.03.12 14:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

be-bep

john dillinger, roma Commentatore certificato 26.03.12 14:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori