Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Tina Anselmi al Quirinale


Tina_Anselmi.jpg
Il mio presidente della Repubblica è Tina Alselmi. I miei saluti e la mia riconoscenza a una donna che ha avuto il coraggio di affrontare la P2 e per questo è stata isolata.
"Perché non abbiamo avuto mai un Presidente della Repubblica donna? Io, da oggi, ho eletto Presidente della Repubblica Italiana la mia mamma. Ha l'età di Napolitano, ha fatto la Resistenza nelle campagne marchigiane, ha lavorato più di 30 anni nei campi e più di 20 anni nelle cucine degli alberghi, ha tirato su 4 figli e accudito un marito invalido, ha sempre aiutato il prossimo ed è stata sempre una persona onesta e non ha mai rubato un centesimo...e a 85 anni, malgrado sia malata e costretta a letto, ha una mente lucida e sveglia più di un trentenne. E soprattutto ha una dignità che Napolitano e i politici che siedono in Parlamento se la possono solo sognare di avere!". Mary C., Senigallia

7 Mar 2012, 10:09 | Scrivi | Commenti (81) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Tina Anselmi for President... o almeno Senatore a vita!!!

Guido P. 26.02.13 16:10| 
 |
Rispondi al commento

OTTIMO ! Meraviglioso è che ci sia una Signora così. Saprebbe comunque essere un vero Presidente lontana dal concetto del "firmante solidale" che ha fatto tanti danni. Marco

Marco Neri 12.03.12 14:00| 
 |
Rispondi al commento

215 La pena di morte, le esecuzioni e le condanne eseguite nel 2010
www.quaeram.blogspot.com/2012/03/la-pena-di-morte-le-esecuzioni-e-le.html

216 Intenzioni di voto Camera Deputati del 28 febbraio
www.quaeram.blogspot.com/2012/03/intenzioni-di-voto-camera-deputati-del.html

217 Cosa sono i VIRUS informatici
www.quaeram.blogspot.com/2012/03/cosa-sono-i-virus-informatici.html

218 Cosa sono i WORM informatici
www.quaeram.blogspot.com/2012/03/cosa-sono-i-worm-informatici.html

219 Quanti ne siamo nel mondo in questo istante
www.quaeram.blogspot.com/2012/03/quanti-ne-siamo-nel-mondo-in-questo.html

pino 11.03.12 19:16| 
 |
Rispondi al commento

Al-Selmi?

l., ancona Commentatore certificato 08.03.12 15:44| 
 |
Rispondi al commento

"Nel 1981 è proprio Nilde
Iotti a chiedere all’Anselmi di ricoprire il delicato e difficile compito di presiedere la Commissione d’inchiesta sulla Loggia massonica P2 guidata da Licio Gelli. Con Nilde Iotti e Tina Anselmi, due italiane in politica, viene raccontata la storia di due donne che, pur appartenendo a schieramenti diversi, riescono a trovare sempre il giusto accordo nel tentativo di costruire una società più attenta ai bisogni delle famiglie e più rispettosa delle regole." (http://www.cinquew.it/articolo.asp?id=8169)

Sembra un'altra Italia, quasi da sogno. Due donne, una comunista e una democristiana, che scoperchiano il pentolone P2 e creano le condizioni per un'Italia migliore. Gli italiani, purtroppo, non pervenuti! Forse non hanno capito o forse hanno preferito credere alle favole, tipo "Forza Italia".

Ma le favole finiscono e ci si ritrova nella merda e a spalarla sono sempre i soliti molti.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.03.12 14:52| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Quale altra donna nominiamo Vicepresidente badante? Io propongo Rosy Bindi! Però qualcuno mi deve prima provare che sia veramente una donna!

volatile/pn 08.03.12 11:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non c'è dubbio che è la Anselmi il candidato migliore per la presidenza della Repubblica.
Ma non succederà, essendo Lei stata presdidente della Commissione contro la P2 quando uscì lo scandalo... Se Tina Anselmi diventa Presidente della Repubblica Italiana sarebbe come se bloccassero i lavori del TAV in Val Susa.
zmblog

Mario De Canditiis 08.03.12 10:52| 
 |
Rispondi al commento

"a propria immagine e somiglianza",

Ogni parlamento si sceglie un presidente
... "a propria immagine e somiglianza",
ragion per cui credo che Tina Anselmi non acetterebbe mai di presiedere una Repubblica con un parlamento ridotto ad una spelonca di ladri e delinquenti.
Pertini stesso sarebbe tornato sicuramente a fare il partigiano, ... cosa che dovremmo fare noi tutti se avessimo oltre al coraggio anche la speranza di poter così cambiare le cose.

Graziano Priotto, Radolfzell Commentatore certificato 08.03.12 10:47| 
 |
Rispondi al commento

napolitano. Il presidente della repubblica italiana.Il capo di stato. Colui che è il garante della Costituzione e ha il compito di promulgare le leggi approvate in Parlamento. Come saprete queste parole vanno scritte con la lettera maiuscola cominciando dal cognome. Io le scrivo sempre in minuscolo perchè non ho nessuna stima di quest'uomo anziano. Nessuna. Si, perchè io non me la prendo con quelle PERSONE PER BENE CHE STANNO IN PARLAMENTO E CHE CON LE LORO LEGGI AD PERSONAM SI SON FATTI I LORO TORNACONTI PERSONALI, MA CON LUI. Morfeo napolitano come lo chiama Grillo. Perchè ha firmato tutti i decreti, le norme e le leggi anticostituzionali che in questi anni sono state approvate dal parlamento? perchè sto paese ha avuto come Presidente del consiglio un fuorilegge? e anche puttaniere? perchè napolitano non lo mandava a quel paese? Ecco queste sono solo alcune delle domande che vorrei fargli a questo anziano signore. Questo signore che ovviamente è d'accordo anche lui sulla tav e non si oppone al futuro sperpero di soldi pubblici per un opera inutile. Sotto il naso di quest'uomo gli è passato di tutto con il governo Berlusconi. Di tutto. Sonnecchia soltanto questo vecchio. Sonnecchia e ogni tanto parla. Parla di democrazia, unità d'Italia e ancora democrazia. Democrazia? cos'è di preciso? esiste in Italia? Ne sento sempre parlare. Deve essere una bella cosa............
Non conosco personalmente questa vecchina di nome Tina Anselmi ma sono sicuro che al Quirinale lei sarebbe infinitamente meglio del suo attuale inquilino. In fondo QUALUNQUE PERSONA ONESTA HA PIù DIGNITà DI NAPOLITANO E TUTTO IL PARLAMENTO MESSO INSIEME. Che bella parola l'onestà. Secondo voi conoscono tale parola i parlamentari???

Gaspare M. Commentatore certificato 08.03.12 10:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa è una ventata di ossigeno! un esempio di tante italiane , di come siamo cresciute e in CHI ci riconosciamo, ci riconosco anche mia madre e mi ci ritrovo nei valori, nel coraggio soprattutto. Forza Tina sei tutte noi !

(coniugato al femminile,giusto riconoscimento per l'8 Marzo,Tina ci rappreseta con forza e dignità)

marina missiaglia, ve Commentatore certificato 08.03.12 09:26| 
 |
Rispondi al commento

Sono stato consigliere comunale indipendente nelle liste del PCI per più mandati amministrativi, non avrei mai voluto essere democristiano ma ho sempre stimato enormemente due persone di quel partito: TINA ANSELMI per la rettitudine ed il coraggio, Oscar Luigi Scalfaro che con Pertini è stato uno dei migliori presidenti, un cattolico che non ha mai strizzato l'occhio alle gerarchie vaticane. TINA ANSELMI è anche il mio presidente morale. Pino Verona

IOCULANO GIUSEPPE 08.03.12 09:14| 
 |
Rispondi al commento

"Tina Anselmi è sempre rimasta una resistente. Troppo schietta onesta e disinteressata per adeguarsi alla politica degli inciuci. La carica di presidente della repubblica le spettava di diritto, nessuno l'ha meritata quanto lei, dei "maschietti" avvicendatisi (Scalfaro il merito lo ha guadagnato nel 7nnato). Ma il coraggio in Italia è considerato una iattura, una complicazione, dai politici navigati e al potere. Che poi coraggiosa e potente lo sia una donna è insopportabile: Hai visto mai che faccia le pulizie di primavera...

giulia genito, napoli Commentatore certificato 08.03.12 09:10| 
 |
Rispondi al commento

Auguri a Tina Anselmi e alle tante donne perbene che come Lei si sono spese per la società e sono state isolate ed emarginate dai loro stessi compagni di partito o colleghi.
Anch'io ho una madre ottantenne che è stata un'attivista di sinistra e sono stata educata a valori di onestà e integrità morale. Nessuno vuole delegittimare Napolitano, ma un Presidente che è in parlamento da quando sono nata, che non ha fatto una piega per tutti quei corrotti ed inquisiti che ivi siedono,che ha firmato tante leggi anticostituzionali, ed infine non ha voluto ricevere i sindaci ed i cittadini no-tav,e per altro ancora, francamente non è più il mio presidente.
Ida Testa Caserta

ida testa, caserta Commentatore certificato 08.03.12 09:02| 
 |
Rispondi al commento

Auguri alla sua Mamma ed a Tina Anselmi eroine dei tempi nostri. I meritocratici della bambagia, che ci guidano, hanno una struttura morale imparagonabile alla loro... Ma si sa il trionfo del Bene è rimandato a tempi indefiniti.
Risorgeremo come fece Cristo?

almagemme 08.03.12 06:55| 
 |
Rispondi al commento

Festa in crisi, ristoranti vuoti e poche mimose
Secondo l'Adoc presenze in calo del 30% nei locali nonostante i menu siano scesi del 15%


In uno stato che non funziona le prime a subirne le conseguenze sono le donne.

Donne datevi una regolata e cominciate a chiedre l'autarchia+protezionismo+controllo immigrazione+blocco cittadinanze facili...

altrimenti le prime a rimanere fregate sarete voi che l'italia è diventata un puttanaio di importazione e gli italiani hanno imparato il malovivere dagli stranieri.

La sinistra vi ha raccontato un sacco di balle quando diceva che lo straniero arricchisce la cultura italiana e la verità è che in un sacco de non togli le mele marce e addirittura ne immetti di esterne finisce che si marcisce tutto il sacco.

L'italia sta marcendo perchè gli italiani hanno imparato i peggiori vizi di importazione!

un uomo 08.03.12 04:23| 
 |
Rispondi al commento

Your Guide To Plastic Molding
Plastics are synthetically produced non-metallic compounds. It can be molded into various forms and hardened for commercial use. injection molding
Plastic molding products can be seen everywhere. Examples are jars, protective caps, plastic tubes, grips, toys, bottles, cases, accessories, kitchen utensils and a lot more.
Even the keyboard and the mouse that you use are made through plastic molding. forming machine
Even the plastic parts of the chair that you are sitting on are created this way.
The basic idea in plastic molding is inserting molten liquid plastic into a ready shaped mold, for example the mold of a bottle. Máquina perfiladora
It will be then allowed to cool, then the mold will be removed to reveal the plastic bottle.
Plastic molding can also custom-mold a wide variety of plastic products including: pipe welding line
garden pots, cabinets, office trays and boxes, barriers, barricades and traffic signage and displays for product and marketing promotions.
If you are planning to go into plastic molding business, you should first know the different processes. Seamless underwear
Choose from a plastic molding process that fits your budget, your expertise, and your resources. Here are basic definitions of various methods of plastic molding.
Yz

tianguo 08.03.12 03:52| 
 |
Rispondi al commento

Non per deludervi, ma Tina Anselmi non potrebbere diventare il prossimo presidente della Repubblica soprattutto perchè, purtroppo, è ammalata.
Anch'io l'avrei vista bene al Quirinale. Infine, aggiungo che per me non ha alcuna importanza che il presidente sia uomo o donna: basta che sia onesto, capace, e con forte tempra.

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 07.03.12 22:31| 
 |
Rispondi al commento

098 Ultimo sondaggio politico, e' boom per movimento 5 stelle
www.quaeram.blogspot.com/2012/01/ultimo-sondaggio-politico-e-boom-per.html

099 Rifiuta il premio da un milione di dollari
www.quaeram.blogspot.com/2012/01/rifiuta-il-premio-da-un-milione-di.html

100 Il pane che mangiamo viene dalla terra di Dracula
www.quaeram.blogspot.com/2012/01/il-pane-che-mangiamo-viene-dalla-terra.html

101 Almeno in qualcosa l'italia è ai primi posti del mondo
www.quaeram.blogspot.com/2012/01/almeno-in-qualcosa-litalia-e-ai-primi.html

102 Sperando che non ci sia mai una terza bomba atomica
www.quaeram.blogspot.com/2012/01/sperando-che-non-ci-sia-mai-una-terza.html

pino 07.03.12 21:36| 
 |
Rispondi al commento

ma tipo correggere il nome pareva brutto? È Anselmi, non Alselmi!!

giampaolo rossi 07.03.12 21:28| 
 |
Rispondi al commento

Un saluto ed un augurio da Ascoli Piceno!

alberto carosi, ascoli piceno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.03.12 21:26| 
 |
Rispondi al commento

Condivido


ed è grazie a persone come tua mamma che questo paese ha ancora qualche speranza di diventare un paese decente un giorn dalle i miei saluti, ma che saluti dalle un bacio da parte mia e dille grazie di esistere

antonello sepe, Monte San Biagio (LT) Commentatore certificato 07.03.12 21:02| 
 |
Rispondi al commento

Una donna al Quirinale basta che non sia Una dei membri del passato governo ed attuale neanche una parlamentare tua madre Tina anselmi anche se una donna più giovane ma qualificata anche Grillo non è donna ma di sicura rottura con il passato pero ho paura che ci tocchi Gianni letta facciamo le corna se si può anche qualcosa questi si stanno acchittando tutto

Riccardo Garofoli 07.03.12 19:33| 
 |
Rispondi al commento

Brava Mery! Saluti alla mamma sprint!

Steven H. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.03.12 19:19| 
 |
Rispondi al commento

Condivido in pieno il pensiero "TINA ANSELMI" for president..Ho vissuto i momenti di Tina quando fu nominata presidente per la comissione P2. Dove è arrivata lei con le indagini, oggi sarebbe impensabile con questi tristi ominicchi nelle istituzioni, parlamento, senato, regioni e in svariate provincie e comuni, il letamaio è sparso equamente ovunque....
Con la Anselmi caddero un infinità di teste, dai comandi militari tantissimi ufficiali di carabinieri, polizia, fiamme gialle, industriali boiardi dell'amministrazione pubbliuca, insomma ha fatto quasi l'impossibile, la sua ferrea semplice onestà politica e sopratutto morale ha rotto il cerchio del malaffare; ha messo all'angolo il maestro Gelli.. La Anselmi e Napolitano il confronto non regge è il nulla, è l'incostituzionalità ad-personam proo Berlusca e Coop.guai ad accennare AL CONFLITTO DI INTERESSI O LEGGE elettorale, meglio distrarre il popolino con la TAV, far strisciare la violenza e tenere impegnato il SUO personale governo sull'articolo 18..

Giuseppe Pongiluppi 07.03.12 19:11| 
 |
Rispondi al commento

Un sincero grazie alvissuto di tua madre per tutto quanto ha fatto nella vita!
Auguri infiniti per la sua "ottima" lucidità.

frankie

Franco Leonini 07.03.12 19:04| 
 |
Rispondi al commento

tanti, tanti auguri a tua grande mamma, e tutte le donne come tua madre .

alberto fioretti 07.03.12 18:38| 
 |
Rispondi al commento

Spero che la proposta di Tina Anselmi al Quirinale sia appoggiata come ufficiale dal Movimento 5 stelle.
Sarebbe davvero un grande salto di qualità rispetto a Napolitano, che non perde occasione per far capire la sua distanza siderale dai cittadini italiani (vedi proteste No Tav).
Della serie: io sono io e voi non siete un c***o.

Nicola Nicolini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.03.12 18:34| 
 |
Rispondi al commento

HURRA ! HURRA! HURRA!

MORTO IL PRESIDENTE; EVVIVA LA MIA NUOVA

P R E S I D E N T E.
(credo che sappia fare meglio del vecchio presidente)

Mario B. 07.03.12 17:59| 
 |
Rispondi al commento

Mia madre è morta a 82 anni di alzheimer in un letto di una RSA! Pensate la ASL n°5 di Oristano un periodo la voleva sbattere fuori dalla RSA perchè dicevano che si era ripresa. Le sono stato affianco per 10 anni sacrificando lavoro e tempo libero. Avevo una partita iva che ho cancellato perchè non mi frega un ca..o di sanare debiti, che non ho, del "cresci italia".
Ho i conati di vomito per chi ci governa, sfiducia totale! Sono stanco! E poi ci dicono che "gli italiani devono lavorare di più e più a lungo"! BASTA MI DICHIARO PRIGIONIERO POLITICO!!!
Scusate lo sfogo!
Anche io voglio Tina Anselmi come mio Presidente della Repubblica. Mi sembra mia madre!
Un abbraccio Tina!
Cesare

cesar lutzu, oristano Commentatore certificato 07.03.12 16:45| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Beh... non è che perchè ANCHE qualcun'altro ha sbagliato che allora tu sei giustificato a sbagliare... se PERTINI ha sbagliato... NAPOLITANO ha sbagliato a sua volta... cioè... sono discorsi che si fanno all'asilo...

Libero ovviamente di proporre chi preferisce alla presidenza... Beppe ha consigliato sua mamma... nessuno le impedisce di fare la sua proposta...

Comunque non ha delegittimato nessuno... ha solo detto quello che pensa di Napolitano e di tutta la cricca che spadroneggia tra Parlamento e Senato.

Davide Maggi (dadinux), davide.maggi@gmail.com Commentatore certificato 07.03.12 16:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Corre voce che il nano da giardino vorrebbe riconfermare napoletano,e poi dicono che l'ometto non è riconoscente.
Magari un fior di signora come Tina Ansemi ce la facesse,una vera partigiana,sognare un po'non costa nulla...

stefano c., trento Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.03.12 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Toccanti le tue righe..e mostrano una persona che sa pensare in modo libero e con la propria testa.Si poche donne nella nostra politica.La donna non è ancora accettata x paura forse di essere in grado di attaccare uno status maschile di privilegi.La donna è relegata a "servizi" casa/scuola/madre/moglie...ecc.Ma il futuro è DONNA come sosteneva Giovanni Paolo II e domani 8/marzo nel ricordo di tutte quelle donne che hanno dato la vita/tolta o vissuta x questa nostra patria...dico che dovremmo noi uomuni liberi pensare un poco di più al femminile.Io la vedo così...controcorrente? forse ma! Tina Anselmi ma anche Milde Iotti donne capaci di porsi in antagonismo al sistema.

giuseppe felotti Commentatore certificato 07.03.12 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Anch'io vorrei un presidente Donna ed anche se fosse tua madre ne sarei felicissimo............ Auguri a tua madre.

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 07.03.12 14:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che rottura do cogl**** questi partigiani!

Vorrei sapere quanto si piglia di vitalizio tua madre!

THX 1138

Roberto Duvallo 07.03.12 14:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cc

SALVATORE A., crotone Commentatore certificato 07.03.12 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Mi associo senza ombra di dubbio!!

andrea m., Milano Commentatore certificato 07.03.12 14:35| 
 |
Rispondi al commento

A qualche ignorantone che scrive commenti senza conoscere la storia, voglio ricordare che Tina Anselmi oltre ad essere stata una partigiana vera, e aver rischiato la propria vita sul serio come staffetta, è stata anche la presidente della commissione P2 che aveva di fatto scoperto gli affari di Gelli e aveva reso noto l'intrccio tra politica e affari. Era riuscita nell'intento, nonostante mille difficoltà, perchè era una persona integerrima. Attualmente di persone del genere in parlamento non mi sembra di vederne.
Era democristiana ma nelle battaglie per le donne di quegli anni, sapeva dare il suo contributo.
Massimo rispetto per le persone che hanno vissuto quel periodo tragico e combattendo e sacrificandosi, forse avrebbero voluto vedere un paese migliore di quello attuale

adriano 07.03.12 13:33| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

TUA MADRE è IL MIO PRESIDENTE - TINA ANSELMI è IL MIO PRESIDENTE -

gi s. Commentatore certificato 07.03.12 13:28| 
 |
Rispondi al commento

Vent'anni che auspico la Anselmi al Quirinale.
Una donna... con le palle, altro che certi uomini!
Sarebbe ora!

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.03.12 13:21| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Non abbiamo avuto donne Presidente, cosi' come abbiamo poche donne in politica o nei posti che contano, perche' in Italia (altrove, per discriminazione che ci sia, e' leggermente meglio) una donna per farsi strada deve scegliere o di assecondare i desideri maschili (come le papi girl) o di trasformarsi in caricatura di uomo (come le ministre di questo governo).

La strada che porta all'equilibrio, all'uguaglianza, al rispetto delle caratteristiche sia di compassione e di empatia, sia di decisione e razionalita', che stanno in tutti noi, uomini o donne che siano, e' ancora molto in la' da venire. Purtroppo.

milena d., savona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.03.12 13:18| 
 |
Rispondi al commento

comunque propongo di scegliere e candidare un presidente della repubblica!
che sia:Donna,uomo,di colore,o altro.. l'importante è che sia una persona che si senta italiana dentro,e non nella faccia!

Domenico Granato, Cardito Commentatore certificato 07.03.12 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Tua madre è anche il mio Presidente.

Laura Erre 07.03.12 12:53| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

tua madre è il mio presidente!

ciccio_franco 07.03.12 12:49| 
 |
Rispondi al commento

C'è un brano di battiato che recita:Come è difficile restare calmi indifferenti mentre tutti intorno fanno rumore,come è misera la vita negli abusi di potere,e sommersi sopratutto da immondizie musicali..
SOLDATI SVENTOLA BANDIERA BIANCA,SOLDATO SVENTOLA BANDIERA BIANCA!
pochi poeti in italia pareggiano battiato,purtroppo ha un carattere di merda!
La tua mamma è come la mia,anche lei tira su 4 figli,se fatta carico quando mio padre non lavorava per problemi di anzianità,adesso ci stiamo riprendendo,ma mia madre continuerà a lavorare,anche se a breve non ci sarà più bisogno che comunque a lei piace non stare mai ferma,seduta!
infondo se non ci fossero persone come le nostre madri,si sarebbero combattute battaglie come quelle dei partigiani,per niente,perché chi lo faceva pensava specie alla generazione che sarebbe venuta dopo,cioè noi!
e noi dobbiamo pensare a quella che viene dopo!
per questo non dobbiamo arrenderci difronte a scempi come la tav.o come altre cose che servono a poco e niente,e che sono portate nelle tasche di chi le compra e si vende per due soldi a spese degli altri!
prima che la generazione,bisognerebbe salvare l'anima umana in genere,dai tempi degli egizi forse che sulla terra non si vede un era tranquilla.. tutti squilibri causati al solo scopo di godere del sangue dei caduti!

Domenico Granato, Cardito Commentatore certificato 07.03.12 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Condivido Mary, un abbraccio.

Raffaella L., Pavia Commentatore certificato 07.03.12 12:42| 
 |
Rispondi al commento

ma che cazzo vuol dire questo commento?

anche mia mamma allora è candidata

che ha un "curriculum" da medaglia d'oro!

per non parlare di mio babbo partigiano

e reduce dal campo di concentramento di Stettino!

che cazzo c'entra?

cosa si vuol delegittimare Napolitano ?

ANDATE A BUCO DEL CULO TUTTI !!

GUARDA TRA I PARLAMENTARI CHI E' MIGLIORE

DI NAPOLITANO !

CHE NON SARA' UN SANTO , MA NON LO ERA NEMMENO

IL TANTO DECLAMATO PERTINI !

CHE FIRMO' IL DECRETO DI NATALE

AL PIU' GRANDE MAFIOSO DEGLI UKLTIMI

150 ANNI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

c.i.m.b.r.o 07.03.12 11:54| 
 
  • Currently 1.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

bacci e abbracci a tutte due!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.03.12 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Von Hindemburg nel 1933 era un faro per la nazione tedesca. Era il presidente della repubblica (di Weimar), vecchio e malato. Quando Hitler andò al potere come primo ministro Von Hindemburg era tutto preso da un attacco di emorroidi. Poi Von Himdenburg morì di morte naturale e Hitler diventò anche presidente della repubblica, cioè Napolitano+Monti (o Berlusconi) nella stessa persona. Voglio un presidente della repubblica con meno di 60 anni e possibilmente con l'uccello che ancora gli funziona, con una carica bastevole di testosterone per far fuori tutti gli uomini cattivi. UHE, sveglia! La Tina Anselmi erà lì quando Craxi, Forlani e Andreotti rubavano a man bassa.

Alberto S., pordenone Commentatore certificato 07.03.12 11:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Concordo totalmente con te ! Sarebbe un ottimo presidente, ne sono certo !

Alessandro L. 07.03.12 11:00| 
 |
Rispondi al commento

solo ricordando i giganti onesti, siano uomini o donne, i politici attuali avranno la dimensione che meritano, cioè di merde p2isti e puttane !!!!!!
Beppe, lo si cosa mi piace di te ? che ogni tanto menzioni persone di cui nessuno conosce l'esistenza e che sono degni di infinita ammirazione !!! ricordiamoli, xchè così facendo il sistema attuale sarà messo di fronte alla verità della merda che è !!!! infatti degli onesti, uomini o donne che siano, si fà di tutto per cancellarne la memoria !!!!!

ina ghigliott 07.03.12 11:00| 
 |
Rispondi al commento

tanto di cappello a tua mamma e a Tina Anselmi, una donna del popolo molto onesta e coraggiosa che viveva la sua vita con normalità, ho visto un servizio una volta che la faceva vedere che arrivava in parlamento con la borsa della spesa, come una qualsiasi casalinga, una grande politica, tutte le donne oggi in parlamento messe assieme non riuscirebbero a farne una sola come lei! Una donna che mi piace.

lara 07.03.12 10:56| 
 |
Rispondi al commento

Sono contento di questo commento e questo riconoscimento ad un Grande Politico come lo è Tina Anselmi che ammiro da sempre! Chiedo al popolo italiano di nominare Tina senatore a vita e come esempio del nostro Movimento 5 Stelle.
Viva Tina Anselmi e viva l'Italia pulita! Appena avremo il potere, sarai ampiamente riconosciuta! Promesso!

dario fertoli, beverino Commentatore certificato 07.03.12 10:56| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Sarebbero personaggi da clonare quelle persone vere che hanno vissuto gli anni della guerra!!

Sergio F., Cesena Commentatore certificato 07.03.12 10:49| 
 |
Rispondi al commento

complimenti alla tua mamma,e a te naturalmente! Come si dice,tale mamma tale figli. Sono con te e ti capisco in pieno,un abbraccio.

angelo f., milano Commentatore certificato 07.03.12 10:41| 
 |
Rispondi al commento

Tina Anselmi è stata una dei politici di vertice (fu anche Ministro della Repubblica) a combattere la massoneria e ha fare un po' di luce in questo tetro teatro di marionette in cui se tiri un filo non sai mai chi si muoverà.

Peccato che abbia 85 anni.

Barone Piovasco, Rondò Commentatore certificato 07.03.12 10:25| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori