Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Viuuulentemente Monti


Monti_Tav.jpg
"Non so perchè, ma per la prima volta dopo 30 anni della mia vita, vedo l'Italiano incazzato..., era ora. Siamo sempre stati genuflessi a 90 gradi, e ora l'Italiano è stanco di prenderla nel c..o allegramente. Questa gente stà rischiando davvero di far scoppiare una guerra civile. Non capisco che differenza c'e tra la repressione di Assad in Siria, e quella avvenuta in Val di Susa contro manifestanti padri di famiglia, studenti, anziani, mancano solo i proiettili e basta. Monti dichiara che non ci saranno tolleranze alla violenza! Siii? Veramente in Val di Susa i manifestanti erano disarmati e pacifici, sono loro che si siono messi a manganellare. Dice che non saranno accettate violazioni della legge. Veramente sono loro che impadronendosi di terreni altrùi (anche di chi aveva piccole aziende agricole come il ragazzo del traliccio Abbà) violano la legge senza attendere la conferma dei permessi per poterlo fare. Violano loro la legge, e dicono che non sarà accettata nessuna violazione di legge. Ué, ma ci credono proprio coglioni. E ora che l'Italiano si stacchi di dosso l'etichetta di pecorone e faccia capire al caro governo abusivo che il Paese siamo noi, non loro. Caro Monti continua pure, ma sappi che il popolo comincia ad incazzarsi, ma questa volta non all'Italiana cioè solo parole. Questa volta davvero". Marco

3 Mar 2012, 19:35 | Scrivi | Commenti (76) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Mastella svuota uffici e scappa di notte da Roma per sfuggire ai creditori
Hanno portato via i computer, le scrivanie, le lampade, i faldoni con la contabilità del partito e il materiale di cancelleria. Dall’oggi al domani. Via. L’ultimo dei portaborse dell’ex Guardasigilli, oggi parlamentare europeo, prima di spegnere la luce ha staccato dalla porta il cartello con la sagoma del campanile, 10 stelle a semicerchio e la scritta: «Udeur Popolari». Scala B, interno 5, via Dandolo 24: un elegante palazzo anni Venti vicino piazza San Cosimato, a Trastevere. Via a gran velocità, con tutti gli arredi. E così, malgrado l’ingiunzione di sfratto, al proprietario ora non resta che affidarsi a qualche studio legale nella speranza di riavere i 25000 euro di arretrati che il partito di Mastella non ha mai saldato.y
- Nel tempo dell'inganno universale, dire la verità è un atto rivoluzionario!
SVEGLIA MONTI I PRIMI LADRI ED EVASORI SONO LI A FIANCO A TE!!


ADA R., Rho Commentatore certificato 08.05.12 21:52| 
 |
Rispondi al commento

098 Ultimo sondaggio politico, e' boom per movimento 5 stelle
www.quaeram.blogspot.com/2012/01/ultimo-sondaggio-politico-e-boom-per.html

099 Rifiuta il premio da un milione di dollari
www.quaeram.blogspot.com/2012/01/rifiuta-il-premio-da-un-milione-di.html

100 Il pane che mangiamo viene dalla terra di Dracula
www.quaeram.blogspot.com/2012/01/il-pane-che-mangiamo-viene-dalla-terra.html

101 Almeno in qualcosa l'italia è ai primi posti del mondo
www.quaeram.blogspot.com/2012/01/almeno-in-qualcosa-litalia-e-ai-primi.html

102 Sperando che non ci sia mai una terza bomba atomica
www.quaeram.blogspot.com/2012/01/sperando-che-non-ci-sia-mai-una-terza.html

pino 07.03.12 21:42| 
 |
Rispondi al commento

Mah....secondo mè gli italiano sono ancora dei gran pecoroni. Sono incazzati. è vero. Si sentono presi per il culo( se ne sono accorti ora dopo un decennio ) . Anzi c'è nè siamo accorti è meglio dire. Sono anch'io italiano PUTRUPPO. Il fatto è che nonostante siamo esasperati per la situazione economica, le politiche sbagliate e quei maiali in parlamento che continuano ad ingrassarsi, non alziamo la testa per dire BASTA! Si, ci sono delle proteste, manifestazioni ma niente di speciale. Ci facciamo manipolare dai partiti e dai media. L'unica resistenza degna di nota è la lotta NO TAV. Lì hanno capito che cosa vogliono fare il governo, l'Europa, i partiti e la ndrangheta e non vogliono cedere. Fanno benissimo naturalmente. Lo sanno tutti che la TAV è un opera inutile e dannosa per l'ambiente ma son tutti d'accordo nel farla però(TUTTI INTENDO POLITICI, GOVERNO, BANCHE E MAFIE). Dicono i politici e gli esperti giornalisti che bisogna farla per integrarci in europa. Un bisogno primario è per il nostro paese e non possiamo farne a meno. Tutte cazzatte. Nonostante tutto la lotta NO TAV e soltanto una minoranza nel paese. Al resto d'Italia non importa quasi. Direte voi che centra il resto d'Italia? CENTRA! ECCOME SE CENTRA! per realizzare una simile mostruosità occorrono circa 2 miliardi di soldi pubblici o anche più. Non so le cifre correttamente. Si sà benissimo che quando un infrastruttura in Italia è terminata il costo finale è il triplo o il quadruplo del costo iniziale. Qui funziona così. dovremmo pagare con le tasse tutto sto scempio. Un opera che finirà tra molti anni e che tra l'altro è dimostrato concretamente che sarà inutile. Inutilissima. Qui non se nè parla però. Si pensa alle primarie, amministrative, alleanze etc. Qui a palermo siam tutti presi dai nuovi rampolli della politica che promettono cambiamenti e rivoluzioni. Quella politica di clientelismo però c'è sempre. Non cambia mai. Questa è un altra storia però. W L'ITALIA!

Gaspare M. Commentatore certificato 06.03.12 11:11| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE
http://www.vita.it/news/view/118777

mad p. Commentatore certificato 05.03.12 18:12| 
 |
Rispondi al commento

gli unici italiani che rispetto sono quelli che appesero mussolini per i piedi a apiazza loreto
SE AVESSERO APPESO ANCHE QUEI CHE PER MOTIVI DI ...DIGNITA LO HANNO FATTO TOGLIERE
SE LI AVESSERO APPESI AL POSTO DEL DUCE
OGGI AVREMMO UN ITALIA PIU SERIA E FELICE

il giorno che torneranno i giorni di piazza loreto sara la fine della casta
MA DI SICURO QUESTA VOLTA L ERRORE DI NON APPENDERE I .... UOMINI DAL ANIMO GENTILE
CHE PER MOTIVI UNMANITARI E DI DIGNITA
QUESTA VOLTA NON LI FAREMO-----

stefano b., rovato Commentatore certificato 05.03.12 13:45| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia sta collassando sotto i colpi di una dittatura perche' e' di questo che stiamo parlando,diamo finalmente un nome vero a questa pseudo-repubblica italiana

Alessandra romozzi 05.03.12 10:46| 
 |
Rispondi al commento

Ma quale italia? In 150 anni questa porcheria a forma di stivale non ci ha dato una sola buona ragione per sentircene figli. L'italia siete voi, se lo volete. Io non lo sarò mai, e come me la pensa una folla di persone che voi insistete ad ignorare. Per me questa merda di paese va fatto a pezzi perché solo avvicinando i governanti ai canini digrignanti del popolo incazzato si può provare a cambiare le cose.

Cittadini Sovrani. Politici a briglia corta e forconi appoggiati alle terga.

Giacomo C., Milano Commentatore certificato 04.03.12 20:11| 
 |
Rispondi al commento

in siria l esercito bombarda sul serio...i banbini vengono fucilati...nn facciamo paragoni stupidi...

nicola medeot 04.03.12 17:48| 
 |
Rispondi al commento

La differenza che in Val di Susa le proteste stanno limitando la libertà, non la stanno cercando.
In democrazia presa una decisione si porta avanti anche contro le minoranze altrimenti non si farebbe mai nulla...
I NO Tav non stanno lottando per la libertà ma la stanno negando a tutti gli altri che hanno deciso di farla e che sono la stragrande maggioranza dei cittadini italiani.
Viva il progressi ed evviva la tav. Avanti Monti!!!!

Marco 04.03.12 16:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il governo dice che andrà avanti!.AVANTI TUTTA!!!.
non se ne è neanche accorto di ciò che sta succedendo.
spero in una rivoluzione,una guerra civile.
Abito a Roma 2 km dal raccordo anulare Roma est,Dove non arriva L'adsl devo collegarmi ad internet con una chiavetta,per percorrere 2 km ci vogliono 45 minuti.via prenestina e via collatina
ancora sono delimitate dai muri che risalgono all'antica roma.
questo paese ha bisogno di una guerra civile
il popolo non viene e non verrà ascoltato.

Mario DE GASPERIS, roma Commentatore certificato 04.03.12 16:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Condivido pienamente la protesta in Val Susa,soldi buttati via, o meglio soldi già promessi a qualcuno(tra i quali anche la criminalita organizzata).Ma quello che sta succedendo con il LTRO non interessa a nessuno?Per questo scandalo non si scende in piazza?I miliardi di euro stampati dalla BCE e letteralmente REGALATI alle banche fallite ,colpevoli queste della rovina che ci circonda, non sono degni di una protesta di massa? Una cosa dobbiamo fare per incidere a fondo su questo stato di cose. DOBBIAMO RITIRARE I NOSTRI RISPARMI DALLE BANCHE.Vedi come cambierebbero le cose!! Vedi come ci rimarrebbe il pretino della bocconi!! Sappiate che le banche si arricchiscono con i NOSTRI SOLDI e noi paghiamo i loro errori.Se a un tavolo levi le gambe cosa succede?? Sarebbe ora di capirle ste cose (cosa che io ho già fatto).

giancarlo nava 04.03.12 15:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'intelligentone del nostro abusivo governatore del Piemonte cota, ha proposto una contro manifestazione dei Si TAv....bravo deficente, è così che si fa a calmare gli animi.....ma il quoziente intellettivo di costui è quantificabile???

bradipa-mente 04.03.12 13:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo Marco,condivido il tuo pensiero.Il problema sai cosa é? Che la maggioranza degli Italiani,sono capre,capretti e caproni.Le piace molto fare chiacchiere,dialogare,sedersi ad un tavolo per esporre le proprie idee,jejejejejejejeje mi vien che vomitare a sentire ripetere da 50 anni le stesse stronzate.La veritá assoluta é che la maggioranza degli Italiani gli mancano le palle,sono sempre stati dei conigli (rigurdati la storia dalla prima guerra mondiale hai giorni nostri)ed avrai una risposta chiara e limpida.
Io sono 30 anni che ripeto che la unica soluzione al problema é una rivoluzione armata del popolo contro il marciume politico che esiste in Italia.
Perché la soluzione é semplice,basta caricare tutti i politici Italiani su dei carri di bestiame e deportarli in Siberia.Metterli a pane ed acqua,a lavorare spalando neve e ghiaccio per 12 ore al giorno,toglierli tutti i beni ed i soldi fatti durante il loro periodo da politici e ti assicuro che in massimo 2 mesi sia lo spreed,lo sprudd,la gran puta che le parió,l'Italia rinasce nuova,nuova.Dopo questa pulizia etnica de mierda politicizzata,per prima cosa togliere l'Euro tornare alla lira e voilá il risultato sarebbe magnifico.Peccato che tutto questo sia solo un sogno che mi perseguita da 30 anni e quando lo raccontavo hai miei amici operatori politici e teorici mi guardavano come se dicevo stronzate,senza rendesi conto che i veri stronzi erano l'oro.I fatti succeduti nei paesi Arabi hanno dimostrato che io ho ragione e che gli Italiani sono capre,capretti e caproni.
Contenti voi,contenti tutti,
Un saludos desde España
Juan Carlos ps.Marco continua a sognare come me.........................................

GIANCARLO PEZZANO, PLAYA HONDA Commentatore certificato 04.03.12 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Monti non tollererà la VIOLENZA e quellq fattq fin'ora come la chiama?
Il suo prestigiosissimo (!!!!!) curriculum vitae cos'e'?
SFASCIATORE - Perlusconi 2

elisa m., torino Commentatore certificato 04.03.12 11:22| 
 |
Rispondi al commento

e spero sia la volta buona anche se ho dei dubbi

elisa m., torino Commentatore certificato 04.03.12 11:16| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=vpy6L5IYTE0 I FRUTTI DELLA GESTIONE POLITICA ITALIANA (CI SONO DIVERSI MODI PER FARSI DISPREZZARE IN UNA COMUNITA')

gagliardo giuseppe 04.03.12 10:17| 
 |
Rispondi al commento

Aspetta un attimo.
A mio avviso ti sfugge una grande differenza tra Assad e Val di Susa. Da quelle parti c'è un dittatore che spara e ammazza innocenti, di qua ci sono forze dell'ordine e stato che agiscono in base a principi fondati sul rispetto di regole democratiche, che valgono anche per chi non le reputa giuste. I politici che hanno votato per questa porcata che è la TAV, li abbiamo votati noi. I poliziotti che oggi vediamo schierati è facile che domani possiamo trovarceli al nostro fianco se e quando si tratterà di difendere altri interessi. Io sono contrario alla TAV e partecipo accanto a tutti coloro che lottano ma attenzione a fare paragoni con regimi dittatoriali, c'è il rischio di radicalizzare troppo i toni e di allontanare quei tanti Italiani, come me, che stanno dalla vostra parte ma che comunque preferiscono uno Stato con una democrazia ingiusta e a volte imperfetta, ad una dittatura.


Chi la pensa come voi sbaglia! Se tutti l'avessero pensata come voi in passato non si sarebbero realizzati nessun'autostrada, nessun oleodotto o gasdotto. Risultato: l'Italia sarebbe ancora più indietro di dov'e ora... Viene da chiedersi perche' in Francia la realizzazione dell'opera sia in corsa da tempo e senza grossi intoppi

Fabio B. 04.03.12 10:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Val di Susa sarà la Saraievo del 1914


Sono sempre + convinto che dobbiamo uscire dalla EUROPA che e' un'altra associazione a delinquere come il ns parlamento.facciamolo con le buone se si puo' altrimenti con le cattive cacciando tutti i boiardi di stato e mettendoli in mutande.esiliamoli senza che portino via il maltolto.organizziamoci x il 1 MAGGIO...TUTTI IN PIAZZA con forconi e vanghe.

luigi s., bergamo Commentatore certificato 04.03.12 08:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

MONTI SEI UN PAZZO!


SI ATTEGGIANO ASALVATORI DELLA PATRIA PERCHE L'ITALIANO MEDIO SI INFORMA CON LA TELEVISIONE
DOVE CAZZO ERNO TUTTI QUESTI PROFESSORONI FINO A IERI
VE LO DICO IO A LECCARE IL CULO A BERLUSCONI CHE LI HA FORAGIATI CON I SUI CONTI OFSHORE

antonello sepe, Monte San Biagio (LT) Commentatore certificato 03.03.12 21:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Attaccare grillo!! Lo invitano nei posti più rappresentativi per quello che dice con coraggio credo che sia il personaggio che gli altri presidenti europei sperino di trovare al Quirinale prossimamente grillo presidente della repubblica che cambiamento ragazzi

Riccardo Garofoli 03.03.12 21:35| 
 |
Rispondi al commento

Mi domando cosa ci stiamo a fare in Europa?
Unione sovietica é fallita anni fa, gli Stati Uniti sono in crisi e noi per il gusto di dire dobbiamo fare l'Europa unita dobbiamo fallire tutti.
esportavamo tanta roba adesso non vendiamo più niente ci hanno detto detto con l'euro forte avremmo avuto problemi a vendere ma avremmo compreremo a poco, si vede i carburanti con la rivalutazione dell'euro li dovremmo pagare come dieci anni fa (0.70/0.80centesimi) invece sono a 2 euro.
in agricoltura un concime lo si pagava 50/60 milalire adesso 100 euro.Stiamo in europa per essere gestiti dalla Germania e dalla Francia,nei ns supermercati si vende latte tedesco a 0.55 centesimi(non é latte assolutamente con tutti i costi dal trasporto alla lavorazione, alla stalla non rimangono nemmeno 0.10 centesimi)
Tenete presente che i ns agricoltori il latte non lo possono produrre perchè se no gli fanno i verbali, che poi non possono pagare ed la Grande EQUITALIA gli vende l' azienda all'ASTA bello vero.
Noi in Italia produciamo poco più del 50% del latte che ci serve ma non possiamo produrlo nemmeno per il ns consumo, non sarebbe più facile strappare ste cazzo di quote farci almeno la produzione del latte per noi.
Ciao a presto o tanto da dire

Sebastiano Porrello 03.03.12 21:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

manca la scintilla sulla miccia che ha messo monti. perche' non attacca beppe Grillo direttamente? (è forse una scintilla?)

luciano G., bagni di tivoli Commentatore certificato 03.03.12 21:06| 
 |
Rispondi al commento

"Margini non ce ne sono: l'opera è di valore fondamentale per il Paese, e non solo per il Piemonte e fa parte di impegni presi con l'Europa. Non ci sono spazi", fa eco il ministro dell'Interno, Anna Maria Cancellieri. "L'opera - ha aggiunto - è stata meditata e partecipata. Ci sono stati incontri con la popolazione e fatte importanti modifiche al progetto: siamo a un punto di non ritorno".

MAI SENTITI ARGOMENTI DI TANTA INCONSISTENZA E PIÙ POSTICCI
L'UNICA VERITÀ: QUALCUNO È DAVVERO a un punto di non ritorno, MA IN QUALE SENSO LO SCOPRIRÀ PRESTO

AstroTime 03.03.12 21:05| 
 |
Rispondi al commento

Ma che razza di governo è questo
Dei professori che non vuole documentarsi
Leggere e studiare ma solo licenziare
Il movimento lo dovrebbero baciare
Un modo per uscire da un impresa
Fallimentare
Loro pensano ad altro al codice penale
ma non per il ladro parlamentare
ma per vietare la contestazione popolare
Via dalle piazze dalle strade e dalle ferrovie
Loro riprendono e scattano fotografie
Tu diventi il pericoloso d'arginare
Il mandante lo conosciamo è parlamentare
Lui impunito può anche rubare
Una canzone rap ?

Riccardo Garofoli 03.03.12 21:03| 
 |
Rispondi al commento

però dovresti motivare perchè la vuoi???
Vivo in Ossola vuoi venire a farti un giro??
qui abbiamo un bello scalo ferroviario, praticamente utilizzato al 20%, e non è che è costato poco.....una bella cattedrale del deserto.
Io altre non ne vorrei, tu a quanto pare si
saluti

Giuliano Bendinelli, Crevoladossola Commentatore certificato 03.03.12 20:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei dire a Bersani che al posto di evocare BR o Settembre nero,sarebbe ora che incominci a fare una politica di Centro Sinistra che non la mai fatta magari evocando una democrazia scippata da economie sovranazionali.


Non so perché avevo fatto la tua stessa riflessione. Proprio ieri mi chiedevo che differenza ci fosse tra la repressione verso i No Tav e quella in Siria. Non è forse il diritto di una popolazione quello di rifiutare una decisione presa d'imperio che va a danneggiare non solo quella popolazione, ma tutto il popolo italiano, visti i costi che si dovranno sostenere. Monti non sta per caso giocando col fuoco col rischio di innescare una guerra civile? Io non sono della Val di Susa, abito nei pressi di Roma e tuttavia sento fortissimo le ragioni dei No Tav, sono dalla loro parte e sarei disposta a lottare al loro fianco se le cose dovessero degenerare ulteriormente. Ma possibile che il potere non si rende conto che ha i giorni contati, che anche se tentano di rimbambirci con le scie chimiche e il fluoro nell'acqua potabile, in tutto il mondo c'è ormai una crescente presa di coscienza del fatto che le democrazie che viviamo sono false e che ci hanno sempre usato per il loro tornaconto? Per concludere cito la traduzione di una frase di Henry Ford "E' un bene che la gente di questa nazione non capisca il nostro sistema bancario e monetario, poiché se lo capisse credo che ci sarebbe una RIVOLUZIONE prima di domani mattina".

valeria iacono 03.03.12 20:54| 
 |
Rispondi al commento

questo nuovo ordine mondiale ha rotto i coglioni a tutti i popoli del mondo.

La globalizzazione è finita!

rossi e neri tutta merda 03.03.12 20:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Io non sono un Violento ma nemmeno un Coglione:
www.davidevignati.bloog.it

E vi ricordo che in Italia la "Democrazia è sospesa"se anche non capisco se sia mai esistita?
E si vede che anche la giustizia è sospesa se mandano un esercito a fermare vecchi,donne e bambini.

E voi SUDDITI di questo governo aspettate che mandino a fuoco i feudi?

1 Davide 1 Vignati, Merlino Commentatore certificato 03.03.12 20:50| 
 |
Rispondi al commento

Io alla tav dico si

Guido chiara 03.03.12 20:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cara Casta preparati, tra poco vi prenderemo tutti come un fiume in piena, e non sarà per cattiveria, ma perchè abbiamo finito la pazienza, sarà la carica del popolo bovino.

Davide Mogli 03.03.12 20:48| 
 |
Rispondi al commento

quando si muove qualcuno che fa danni al popolo non è mai anarchico-insurrezionalista ma si tratta di infiltrati pagati dai poteri forti che vogliono manipolare il popolo secondo il loro tornaconto personale.

L'anarchico vero prende la pistola e spara al re o al duce o al politicante corrotto di turno mentre tutto il resto è pura messinscena per dare il torto a chi ha ragione.

sempre il solito trucchetto 03.03.12 20:46| 
 |
Rispondi al commento

E divertente,se chiedo 5 euro al mio cane si incazza e cerca di mordermi la mano.. huahuahauhauhauhauhauhauah devo fargli un video per youtube,questa e la volta buona che sfondo! huahauhuahauhauuauhuha
CONDIVIDO!
Comunque se c'è qualche coglione in giro che vuole obbligare i nostri cani a leggi assurde,vanga avanti subito senza quelle cazzate di servizi da tg 5,perché notizie simili le può dare solo un tg tanto decadente.. tanto che ci hanno messo a condurlo una che di cognome fa parodi! ci metti una A diventa parodia! Per favore! ANDATE A LAVORARE! Saluti!

Domenico G., cardito Commentatore certificato 03.03.12 20:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

altro ke ndrangheta!!! ci sono interessi da parte di tutti gli skieramenti politici italiani!! i primi hanno i killer professionisti, ma gl'altri l'esercito!!
OGGI VA TUTTO PIÙ VELOCE, LA VOSTRA POLITICA LA PUÒ CRITICARE ANKE UN RAGAZZINO, KE NN GIOCA PIÙ CON LE COSTRUZIONI, MA SI AFFACCIA SUL MONDO, TRAMITE RETE,E VIVE FUORI DAI VOSTRI SKEMI DI INFORMAZIONE GUIDATA, CASOMAI ACCETTANDONE ALTRI, MA STUFI DELLE VOSTRE LURIDE CAMICE CON ASSI NASCOSTI, MAKKIATE DEL NOSTRO SANGUE E SUDORE, RIDATECI UNA DIGNITÀ!!
ABBATTIAMO I VOTI, NN FUNZIONANO PIÙ,STUFI DELLE VOSTRE FACCE DA INCOMPETENTI!! AL GOVERNO DEVONO ESSERCI SOLO PROFESSIONISTI KE ASPIRANO AD UN LAVORO DI MASSIMO 5000 € COME DIPENDENTI,PER DECIDERE IL MEGLIO PER LA NOSTRA ECONOMIA E DIFESA, KIEDENDO SEMPRE IL CONSENSO DEL POPOLO SOVRANO TRAMITE REFERENDUM, E QUANDO NN SI RAGGIUNGE IL QUORUM, SIGNIFIKA KE CI FIDIAMO E LASCIAMO ANDARE AVANTI, SBAGLIANDO CASOMAI CON LE NOSTRE MANI!!
SIETE VEKKI, DEPONETE IL POTERE, NN VI SARÀ PIÙ CONCESSO!!
LA STORIA INSEGNA KE QUANDO SALTA LA BARACCA, E IL POPOLO HA FAME, I PROIETTILI NN FANNO PIÙ RUMORE,SARÀ RIVOLTA,MA QUESTO CASO,IN QUESTO FOTTUTO CASO, IL SANGUE NN SARÀ SOLO IL NOSTRO!!
MA OGNI RIVOLTA SFOCIA IN DITTATURA,COME CAPOLINEA DELL'ANARKIA!! INSEGNA CAMPANILE NEI CAPPELLI, VERSO LA FINE... ED ORA KI COMANDA!!
SPERIAMO KE LA STORIA NN SI RIPETA,E KE QUESTI VEKKI CEDANO ALLA NOSTRA RIVOLUZIONE,A PANCIA PIENA,E DI CONSEGUENZA NN VIOLENTA MA COME UNA EVOLUZIONE CULTURALE!!
STA CAMBIANDO UN ERA,SCENDETE DAL FILO VI PREGO!!

ernesto tomassini 03.03.12 20:39| 
 |
Rispondi al commento

attenzione che ancora il 97% della popolazione si informa in tv

Riccardo Guerra 03.03.12 20:22| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno, sono un medico radiologo che lavora da circa 11 anni all'Ospedale Manzoni di Lecco, caro a "San Formigoni"
condotto verso "l'inchino" dalle ultime amministrazioni Schettino-like (CL/Bertoglio e LEGA/Lovisari)
Finti aggiornamenti, omissioni di leggi, tagli inappropriati e spese ingiustificate..
A fine dicembre 2010 vado in procura. Denuncio. Denuncio anche all'Ispettorato del lavoro.
Risultato: marzo 2011primo procedimento disciplinare per "danno all'immagine dell'azienda" con sanzione di euro 400 ad aprile; aprile 2011 secondo procedimento con audizioni a maggio e luglio, chiusura procedimento a settembre ed irrogazione della sanzione a novembre con tre giorni di sospensione e privazione dello stipendio. Nel periodo intercorrente 4 tentativi di licenziamento e continue sollecitazioni, anche tramite il medico competente, di visita e supporto psichiatrico, imposto poi a dicembre u.s. Il 3 febbraio raggiunta da ulteriore contestazione di addebito disciplinare con accuse che configurano "licenziamento senza preavviso". Audizione il 7 marzo p.v.
Inutile dire che sindacati (ben due-CIMO ed SNR) ed avvocati sono collusi con l'Azienda.
Così mi licenzieranno.
Bella Italia.
Eppure sono usciti articoli sui giornali
Hanno modificato turni e copertura di pronto soccorso
Hanno dimissionato il Primario
Dimenticavo la ciliegina: Offertona: se mi dimetto o mi trasferisco ritirano le accuse e mi lasciano fuggire.
Credo sia il caso di fare luce, considerando la statistica di morti per malgestione, di ricoveri inappropriati e di fughe dei pazienti verso centri privati (strano!!!)
Uso di apparecchiature giudicate fuori uso dalle ditte, che due anni fa hanno creato danno a due pazienti (hanno determinato la caduta della cassetta radiografica sul mento e fronte di due pazienti, medicati con punti).
E la direzione continua a tagliare su sanitari e apparecchiature e a sprecare con assunzione in amministrazione e infrastrutture inutili/superflue.
AIUTO

grazia mennella 03.03.12 20:20| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'italiano si sta incazzando, ma non tutti gli italiani. C'è una marea di pecoroni che ancora rendono inutile l'azione di pochi coraggiosi. A furia di prenderla nel culo si sveglieranno anche loro, ma forse troppo tardi. E' già tardi adesso.

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 03.03.12 20:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al di là che nessuno di questi "governanti", o dei precedenti, che tanto tengono a restare al passo con l'Europa e "i Tempi", danno cifre intelligenti su questa "grande" opera (e non lo fanno perché la maggioranza della gente comune ed intelligente, che magari ancora non conosce bene la situazione, capirebbe che si tratta della solita mucca da mungere da parte dei "soliti noti"), io credo che, se ci stanno imponendo tutti questi grandi sacrifici per poter restare in Europa, con manovre, manovrine e manovrette a suon di tasse, io da contribuente m'incazzerei, e non poco, se tutti i miei sacrifici devono finire in un "buco" per cui ci sono già tanti parenti e amici con le loro aziende appaltatrici che si fregano le mani e per poi restare l'ennesima opera probabilmente incompiuta, senza parlare dell'inutilità, checché ne dicano quelli che sono a favore dello sviluppo ma che non conoscono un emerito sulla reale situazione. Con lo stesso investimento potremmo rimettere in sesto tutte le obsolete linee ferroviarie di tutta la Nazione e magari finalmente dare un vero servizio ai cittadini che potrebbero eventualmente rinunciare al trasporto privato autonomo e risparmiare sia sulla benzina che inquinare di meno e quindi diminuire, oltre ai pericoli per la salute, eventualmente anche le tasse che vengono imposte per questi motivi ambientali. Ma ovviamente significherebbe far entrare meno soldi nelle casse dello Stato e nei conti in banca di qualcun'altro, quindi, complimenti!! Mettiamo sempre davanti il profitto venale davanti ai diritti, alla salute e ad uno stile di vita migliore per tutti.
Complimenti a questo governo (e a tutti gli altri, ndr.) che democraticamente impone con la forza un'opera che andrà solo a mangiare soldi dei contribuenti sfiniti. In un Paese normale andreste subito a casa a calci e con la coda tra le gambe. Ringraziate che qui siamo in Italia, e tutto l'illecito diventa lecito ed i diritti diventano inosservanza della legge!! Vergogna!

Alessandro 03.03.12 19:57| 
 |
Rispondi al commento

Varesino cazzone.

Bimbo Sullivan 03.03.12 19:39| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori