Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Bossi fora di ball


Bossi_addio.jpg

La Lega è morta. Non la compiangeremo. Il Pdl, il Pdmenoelle e l'Udc godono invece di ottima salute. Boss(ol)i si è dimesso per la gestione privatistica dei rimborsi elettorali. Casini non ha pensato a togliersi dai coglioni neppure quando il suo Grande Elettore Cuffaro è finito in carcere. Berlusconi ormai fa solo il presidente del Milan e il suo unico interlocutore è Allegri. Dopo la sua dipartita, accompagnata al sostegno incondizionato a Rigor Montis, ha incassato la prescrizione nel processo Mills e l'annullamento della condanna a 7 anni di Dell'Utri dalla Cassazione, chissà una buonuscita? Un premio partita? Un caso? Di Penati e del Sistema di Tangenti Lombardo non dice più nulla nessuno. Merito dell'appoggio di Bersani alla Governante di Varese? E di Lusi, il tesoriere per conto terzi? A chi rispondeva? Chi pagava? Rutelli nega di essere coinvolto e nessuno mette in discussione la sua parola. La Lega non paga solo per i suoi errori, se fosse per quelli dovrebbe essere stata cancellata dalla Storia da più di un decennio. La Lega paga la sua opposizione al governo. E' come un regolamento interno di conti, come nel finale del film "Le Iene" si ammazzano tra di loro, chi non sta al gioco viene eliminato. Qualcuno può credere che la gestione della loro quota di un miliardo di "rimborsi" elettorali da parte dei partiti pro Rigor Montis sia stata all'insegna della massima trasparenza? Io voglio crederci, ma ne sarò pienamente convinto solo quando la Guardia di Finanza ispezionerà le loro sedi e verranno pubblicati tutti i costi sostenuti, voce per voce, causale per causale. Il Parlamento è una larva vuota, serve solo a dare lo stipendio a un migliaio di mantenuti dalle nostre tasse. Gente che ci ha portato allo sfascio e che non ha la dignità di andarsene.Tutto si decide nella sala da tè di Rigor Montis con le tre facce da culo Alfano, Bersan, Casini a prendere ordini. Questi sono capaci di rinviare anche le elezioni politiche del 2013 per salvarsi. Chi si oppone al Nuovo Ordine va eliminato, per primi i vecchi complici come Boss(ol)i. Chi sarà il prossimo?

Ps. Segui il tour elettorale 2012. Partecipa usando #m5sTour su Twitter e Youtube, o taggando "MoVimento Cinque Stelle" sulle tue foto e post su Facebook.

Umberto Magno di Leonardo Facco

La vera storia di Bossi raccontata da chi per anni ha creduto nelle battaglie del senatùr, fino a rendersi conto che la Lega altro non è se non un'azienda rigorosamente a disposizione del proprio leader.

adagio-banner-s.jpg

lasettimanabanner.jpg

6 Apr 2012, 09:45 | Scrivi | Commenti (1127) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Grecia.....Grecia.....Grecia.....

Ma a furia di parlare della Grecia non andrà a finire che saranno i greci a rompersi le balle di essere anche soltanto accostati all'Italia?????

Buona serata a tutti

Roberto V., Guidonia Montecelio Commentatore certificato 17.04.12 22:31| 
 |
Rispondi al commento

13 marzo: "Boni non si è dimesso? Una buona notizia!" parola di Maroni.
11 aprile: "Rosy Mauro non si dimette? Ci penserà la lega a dimetterla". 13 aprile: "Rosy Mauro espulsa. Pulizia è fatta". Parola di Maroni con scopa in mano.
Sono rimasto disorientato, i reati imputati a Boni sono molto più gravi delle irregolarità imputate alla padana del salento, ma poi mi sono accorto che il primo è Bobo Maroni, il secondo è Roberto Maroni. Insomma non un caso di personalità doppia, ma di doppia personalità. Mi perdoni il Maroni intransigente giustizialista (Roberto) se l'ho confuso con il Bobo tollerante garantista.
Tom

Tom D. 15.04.12 23:25| 
 |
Rispondi al commento

Tutti gli scandali della politica che stanno venendo fuori, non sono la giustizia che trionfa, sono solo i politici che si fanno le scarpe l'uno con l'altro.

Gigio il Pendolare 13.04.12 22:11| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe , non rinunciare ai rimborsi elettorali altrimenti non fai altro che gonfiare ancora di più le loro tasche ,utilizzali a cose pratiche come costruire asili nido, aiutare qualche azienda in difficoltà ecc. acquisterai più consensi

ciao

donatello d., pieve santo stefano Commentatore certificato 12.04.12 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Sicuramente non si andrà a votare nel 2013. Bisogna solamente trovare una scusa valida per non farlo, ma loro in questo campo sono dei maghi con la fantasia che hanno. Dobbiamo cacciarli via non hanno nessun diritto di sedersi in quel posto

giannivenir 12.04.12 11:25| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe però fai un pò di tappe in più al nostro sud perchè anche io mi sono stufato di questi politici che li vedi che si presentano a casa solo sotto le elezzioni e poi menneno ti salutano quando li incontri per strada...... che schifooooooo

siro cavalera 11.04.12 21:56| 
 |
Rispondi al commento

Grillo la lega deve dare i soldi presi in borse di studio agli studenti meritevoli e finanziare ricerca e sviluppo. Cosi tutti i partiti
Grazie

flavio sandri 11.04.12 20:20| 
 |
Rispondi al commento

incominciamo a togliere noi l ossigeno allo stato per una volta!!!!!!!!!!!!!! fumiamo le sigarette elettroniche che troviamo su www.smok-ing.it
sono senza rischi per la sulute ed il risparmio è assicurato.

antonio caria 11.04.12 17:31| 
 |
Rispondi al commento

Continua l'articolo su Marco Travaglio e la Lega ladrona


i così ignobilmente ingannati e derubati!? E poi loro, loro che hanno sem-pre fatto tutte le loro battaglie politiche al suono di tamburo di Roma la-drona!
Italiani, adesso basta!
Italiani, prendete la guida del vostro Paese in mano!
L’Italia è infetta!
L’Italia puzza!
L’Italia è agli sgoccioli!
L’Italia è disperata, oltreggiata, massacrata, indegnamente stuprata da pic-coli uomini, da volgaroni!
Italiani!
Italiani!
Italiani!
L’Italia ha bisogno di voi, voi che la nutrite, voi che la portate nel cuore, voi i suoi unici, legittimi e degni figlioli!
Italiani!
Svegliatavi, mandate a casa queste canaglie o andate all’inferno, non ne meritate un’altra fine!
L’unica cosa che noi italiani accettiamo dai leghisti, se trovati colpevoli, l’unica cosa che noi accettiamo da loro è che s’impicchino, che si suicidino in massa, proprio come ha fatto la setta di Jim Jones, non meritano altra sorte.
Italiani, wake up!, svegliatavi, uscite dal vostro torpore, prendete le redini del vostro Paese, della vostra zolla di terra natale, del vostro nido nel si-stema solare!

francis sgambelluri


francis sgambelluri, biella Commentatore certificato 11.04.12 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Marco Travaglio e la Lega ladrona, La7, Otto e Mezzo, 10/04/12
Ma cosa stai dicendo, Marco? Cosa? Che con un colpo di reni, veramente da movimento popolare (popolare!? )… hanno saputo fare quello scatto che li ha distanziati (distanziati!?) dagli altri partiti … gli altri partiti sono parecchi passi indietro (indietro!?) rispetto alla Lega… Ma cosa stai dicen-do Travaglio… E poi che Renzo Bossi, dimettendosi da consigliere regiona-le, dove ci sono 10 inquisiti, imputati su 80, tutti al loro posto e tutti con il loro lauto stipendio, Renzo Bossi, dimettendosi da consigliere regionale ri-nuncia al suo lauto stipendio e mette in imbarazzo (imbarazzo!?) gli altri partiti… Ma che diavolo stai dicendo, Travaglio! Tu stai sostenedo, lodan-do, giustificando la Lega ladrona? Ci credo bene che quel furbone della Le-ga, Matteo Salvini, addirittura ti ringrazia! E non solo questo stai facendo. Stai dicendo anche, a noi italiani, stai dicendo che dobbiamo calare le bra-che sperando solo di trovare quello che ci fa meno male… Ma che insop-portabili scemenze stai vomitando, Travaglio? Ti sei bevuto il cervello prima di arrivare dalla Gruber? Non ci posso credere. Insomma, se ho capi-to bene, praticamente Marco Travaglio sta dicendo, a noi italiani, sta di-cendo che dobbiamo scegliere tra chi ci ruba di più e chi ci ruba di meno e che comunque sempre dei derubati rimarremo!

E poi come può mai lui dire questo di persone che, se trovate colpevoli di crimini contro il popolo, meritano, non di essere sostenute, scolpate, ma condannate al massimo grado!
Nessuno deve perdonare la Lega Nord!
Nessuno deve perdonare Umberto Bossi!
Nessuno deve perdonare Renzo Bossi!
Nessuno deve perdonare la Lega ladrona!
Nessuno deve perdonare un solo leghista se la Lega è trovata colpevole!
Con quale dignità, con quale faccia tosta, con quale spirito, con quali paro-le si possono presentare questi signori della Lega Nord di fronte ai padani, di fronte agli italiani, di fronte ai loro lettori dopo averl

francis sgambelluri, biella Commentatore certificato 11.04.12 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei solo far presente che, al di là della deplorevole corruzione con cui viene utilizzato, il finanziamento pubblico ai partiti è adesso sotto attacco da parte di quei "tecnici" che nessuno ha eletto e che stanno spadroneggiando sulla nostra politica e sui nostri portafogli. Monti e soci stanno facendo fuori gli unici timidi rappresentanti dell'opposizione (il prossimo sarà Di Pietro?) per poi dare il via definitivo al loro governo monocolore, appoggiato da partiti che fino a dicembre facevano credere a tutti di odiarsi e che ora costituiscono una solidissima "maggioranza", per quanto totalmente priva di legittimazione elettorale. Il prossimo passo sarà la soppressione del finanziamento pubblico ai partiti, che porterà all'inesorabile uscita di scena della politica (quanto meno di quella non gestita da miliardari più o meno mafiosi), ed al totale controllo della nostra nazione da parte delle banche e di Santa Madre Chiesa. Con la benedizione di tutti quelli che hanno odiato Berlusconi al punto da credere che chiunque altro sarebbe stato meglio di lui. Compreso Sua Eminenza Mario Monti.
Amen

Pietro Ratto
http://www.boscoceduo.it
http://www.incontrostoria.it

Pietro Ratto 10.04.12 21:21| 
 |
Rispondi al commento

(CONTINUA da sotto)

Anche Santoro con 'Samarcanda' invitava in continuazione leghisti.
Tutti i giornali pompavano il fenomeno lega (facendogli pubblicità..) anche solo insinuando paure, come quella della 'secessione' (che nel 92 faceva paura a causa dei contemporanei avvenimenti in Jugoslavia). Ma come si sa in TV tutto fa brodo, e più ne parli, anche solo come spauracchio, più gli fai pubblicità..

Lo facevano, beninteso, per usarla, come UNO dei tanti strumenti da rivolgere contro in nemico da abbattere: il regime DC-PSI.
Bossi dal canto suo si faceva usare volentieri, e contemporaneamente usava i suoi strumentalizzatori per i propri fini di arrampicamento politico..(nulla di nuovo, lo fece già Mussolini..)

Quindi è una emerita minchiata quella di Fini sul 'fuoco di sbarramento' contro la Lega..
Bisogna mettersi bene in testa che Bossi & Co erano e sono solo una mandria di cialtroni che hanno avuto la fortuna di capitare al momento giusto.. Gente che 'pagherebbe per vendersi', come si dice, e che ha la fortuna di esistere in un momento di forte domanda di soggetti del genere..

Il régime DC-PSI era il classico regime opportunista corrotto di tipo socialdemocratico, però all'italiana, un regime in qualche modo 'redistributivo' (pur nel modo distorto del clientelismo) che sfruttava la paura dei capitalisti per il comunismo per reggere in piedi le proprie clientele. Non appena il comunismo è crollato i capitalisti non hanno esitato a buttare giù questo costoso loro alleato, e hanno deciso di prendere in mano direttamente il governo. In Italia fu proprio il più marcio dei capitalisti a prendere il potere (Berlusconi), proprio il capitalista che più di tutti aveva ricevuto favori dal blocco DC-PSI.
Che la Lega sia stata una pedina di questo gioco, e quindi ben lontana dal ruolo di demolitore del regime DC-PSI che Fini gli attribuisce, è d'altronde dimostrato dal fatto che dopo i cappi in parlamento la Lega è stata subito cooptata nel regime berlusconiano...

Za Stalinu 09.04.12 23:38| 
 |
Rispondi al commento

Avete letto quello che scrive Massimo Fini sulla Lega? ''Grazie Umberto'' (!!) ''per quello che hai fatto''.
Insomma è vero che a Massimo Fino piace stare fuori dal coro, però stare fuori dal coro così, tanto per starci fuori anche a costo di dire minchiate.. che senso ha?

Per Fini Bossi è nientemeno che colui che ha demolito la Prima Repubblica..
e quando è crollata l'URSS, finito il pericolo comunista, l'elettorato moderato, in libertà, ha deciso di rivolgere lo sguardo a questo 'movimento strano' che parlava un linguaggio 'nuovo'..

Sono tutte mischiate, e lo dico a ragion veduta. Ecco I FATTI:
seppure è vero che, crollata l'URSS e finito il pericolo comunista, il sistema politico dell'europa occidentale è cambiato (nel senso che è finita pure la socialdemocrazia... e per la classe operaia è cominciata la via crucis ancora in corso), l'elettorato moderato italiano tutto ha fatto tranne che accorgersene e tantomeno si è riversato in massa sulla lega. Nelle elezioni del 92, in pieno 'crollo del comunismo',
la DC ha avuto solo un lievissimo calo...

La seconda minchiata è che i mass media, giornali TV etc. abbiano creato un 'fuoco di sbarramento' contro la Lega.
Niente di più FALSO:
ad eccezione delle reti RAI I e II, ancora in mano al pentapartito, tutti gli alti mass media, TV e giornali borghesi vari: corriere della Sera, Messaggero, Tempo oltre naturalmente a Repubblica che contro il pentapartito era sempre stata, lanciarono una campagna forsennata avente per scopo la liquidazione di DC e PSI, una campagna effettuata dando un rilievo INUSUALE alle cronache giudiziarie, appoggiando le inchieste contro questi partiti (Craxi negli anni 80 varie volte fece spostare PM che osavano indagare sulla corruzione.. nessun giornale dava RILIEVO alla notizia..).

La Lega era una pedina del gioco, ed è stata usata a tal fine: è stata eccome pubblicizzata dai mass media (si ricordi Gad Lerner e il programma 'Profondo Nord', più innumerevoli altri)

CONTINUA

Za Stalinu 09.04.12 23:18| 
 |
Rispondi al commento

X Gesualdo Gustavo, che dice: 'un leghista non cambia casacca, passa all'azione'..
Per me questa è solo un'ulteriore chiacchiera che si aggiunge al mare di chiacchiere con cui i leghisti hanno inondato l'Italia negli ultimi venti anni. I leghisti tutto fanno tranne che 'passare all'azione'... dopo vent'anni di secessione chiacchierata, se facessero sul serio, si dovrebbe già ora registrare qualche azione concreta nella direzione della secessione. Non risulta nulla..
Non risulta nemmeno avviata una procedura di cambiamento costituzionale che consenta la secessione previo referendum. E un leghista è stato più volte negli ultimi dieci anni ministro delle riforme costituzionali...

Che altro c'è da dire? Se questo non ti convince, allora nulla può convincerti.. Cioè ti piace rimanere come sei, il classico leghista che la spara grossa, a cui piace giocare a chi rutta più forte, e eternamente chiacchierare...

E il bello è che queste chiacchiere come TALI sono SEMPRE state riconosciute in tutto il paese: vedi il tuo errore di fondo è pensare che in Italia la questione meridionale/settentrionale, che pure esiste, sia prevalente sulla divisione classica destra/sinistra..
TUTTA l'esperienza degli ultimi venti anni dimostra che così non è (quindi sei scusato se hai poco più di vent'anni, ma se ne hai più di quaranta allora sei un coglione..).

Se sei del Nord, posso dirti come è vista la Lega qui a Roma, e anche come è vista nel Sud. Bene, non ho mai visto NESSUNO dico NESSUNO che abbia MAI preso realmente sul serio la Lega, intendo la questione della secessione. I fascisti del centro-sud NON VEDONO (perché la considerano una fregnaccia) la pulsione secessionista della Lega, vedono nella Lega una forza di destra, e ammirano la sua durezza e ostilità nei confronti degli immigrati. Quelli della destra economica, tipo quelli che considerano i dipendenti pubblici 'fancazzisti', fanno lo stesso..
Tutti ne cercano l'alleanza per strumentalizzarla...

Za Stalinu 09.04.12 22:35| 
 |
Rispondi al commento

caro BEPPE io sono convinto che x uscire da questa situazione dovremmo prendere tutti questi ladri e potargli via tutto quello che anno rubato tutti questi anni sulle nostre spalle, invece loro mettono ancora tasse sapendo che non possiamo pagare piu,ci prendono le case tutti i nostri sacrifici di una vita io non so dove dobbiamo arrivare. Quello che mi da fastidio e che le forze del'ordine le difendono pure,mi sembra di vedere il film di PIPPO FRANCO LADRI SI NASCE, solo DIO puo salvarci.VERGOGNA ladri x ogni padre che non riesce piu a mantenere la famiglia dovete avere delle disgrazie e sputarvi in faccia fogna umana parassiti verra anche x voi il giudizio.ciao BEPPE buona PASQUA.

daniele 09.04.12 21:31| 
 |
Rispondi al commento

La Lega non è morta, poiché non è stata risolta la questione settentrionale, figlia della questione meridionale.
Penso che la tua sia più una aspirazione che una affermazione, Beppe.
Anzi, temo che la temporanea destabilizzazione della Lega porterà alla emersione di non poche realtà politiche spontanee quanto pericolose.
Un leghista non cambia casacca, al massimo passa all'azione.

Gesualdo Gustavo 09.04.12 19:11| 
 |
Rispondi al commento

Tutti a dire che Boss(ol)i ha fatto un bel gesto perchè si è dimesso.

Ma quale bel gesto? In paesi NORMALI questo è il MINIMO! All'estero gente si dimette per molto meno. Certo che gli Italiani si sono fatti fare il lavaggio del cervello dalla tv di stato e del Berlusca. Basterebbe capire un po' d'inglese per capire quanto siamo indietro rispetto ai paesi più moderni e democratici.

Vi seguo dall'estero. Per fortuna che c'è il M5S, avrei già perso le speranze per l'Italia da un pezzo se non ci fosse.

Jacopo R., Faloppio, Como Commentatore certificato 09.04.12 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Sia chiaro, è facile dire che dopo l’ictus Bossi non era più Bossi, non era più lo stesso uomo. Tutte balle! Questo è uno stereotipo usato fin troppo coi ladri, i delinquenti e gli assassini quando non li si vuol condannare. In-fatti, per scolparli dai loro crimini, i loro avvocati si inventano tutte le ma-lattie mentali e fisiche del mondo. Alla fine ci riescono, perché nei tribuna-li non si fa giustizia si fa legge; nei tribunali, quando si tratta di pezzi grossi, spesso gli assassini vengono assolti e gli innocenti condannati.
È ovvio anche che i leghisti, dal primo all’ultimo, non vogliono sputare nel piatto in cui mangiano. Allora s’inventano le schifezze più odiose al mon-do pur di giustificare la ladroneria del loro capo.
Io chiedo, non voglio, ma chiedo, chiedo che la giustizia, se la giustizia esi-ste in questo cazzo di paese, faccia tutto quello che deve fare nei confronti del Senatur!

francis sgambelluri

francis sgambelluri, biella Commentatore certificato 09.04.12 16:01| 
 |
Rispondi al commento

La chiesa del cazzo c'è l'ha fatta a fare fuori la lega del cazzo... ora ha campo libero con qualunque partito arriverà: chiunque vada su c'è il vaticano dietro. evviva la clericocrazia. Siamo fritti...

IO s. Commentatore certificato 09.04.12 14:16| 
 |
Rispondi al commento

La Corte europea dei diritti umani di Strasburgo ha condannato l'Italia e il ministro dell'Interno Maroni, per aver respinto verso la Libia, fuggiaschi libici, somali ed eritrei. È stato violato due volte l'articolo 3, della Convenzione europea per i diritti dell'uomo che proibisce trattamenti inumani e degradanti, perché i ricorrenti sono stati esposti al rischio di maltrattamenti in Libia e di rimpatrio in Somalia ed Eritrea. È stata riscontrata anche una 'violazione dell'articolo 4 del protocollo 4, che si riferisce al divieto delle espulsioni collettive. A 35 miglia a Sud di Lampedusa, il 6 maggio 2009, circa 200 persone (comprese donne e bambini) di origine somala ed Eritrea, viaggiavano in acque internazionali, per sfuggire le persecuzioni nel proprio paese. Le autorità italiane intercettarono il gommone e dopo avere trasferito i profughi a bordo di un'imbarcazione italiana le condussero in Libia. Di questi esuli, 24 furono ritrovati e hanno portato la loro denuncia al tribunale europeo dei diritti umani.

I leghisti sono colpevoli di genocidio
nonché di diffusione di idee naziste

E sarebbe Maroni quello moderato e perbene che dovrebbe raccogliere i cocci della Lega?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 09.04.12 09:40| 
 |
Rispondi al commento

Condivido il fatto che, essenzialmente, si sia messo in moto un processo di liquidazione della Lega indotto dal fatto che questa si è rifiutata di aderire al 'nuovo ordine'. E' d'altronde l'unico modo in cui potevamo sperare liberarci da questi mostriciattoli verdi
para-fascisti. Li chiamo para-fascisti nel senso che, pur molto diversi dal fascismo storico, ne riproducono tuttavia perfettamente la funzionalità di base in un diverso contesto storico.

Di questo tuttavia abbiamo parlato a lungo su questo blog negli ultimi anni. Sono tutte cose stranote: ricordo un partecipante al blog 'Pietro T' che per anni ha postato un messaggio (sempre lo stesso) in cui descriveva di è veramente Umberto Bossi...
Ovviamente per anni non è successo nulla, pur essendo assolutamente palesi certe incongruenze della Lega...
Insomma persino Grillo un po' ci è cascato..anche lui ha parlato di una 'lega delle origini' ... Ma quale? Quale origine?
A me risulta che FIN DALLE ORIGINI la Lega si è SEMPRE E SOLTAnTO alleata con un preciso schieramento politico , quello berlusconiano, con corredo di fascisti vari da Storace ad altri pure peggiori.
La Lega, si raccontava ai suoi militanti, ha un unico obiettivo: l'Indipendenza della Padania, e le sue alleanze politiche sono fatti contingenti, pure tattiche senza importanza, volte al fine supremo dell'indipendenza del Nord da Roma!
Si la conosciamo bene questa storia della 'tattica'.. La applicava pure Craxi, ma in un modo più credibile.. Craxi in realtà si alleava sempre e solfando con i DC contro il PCI, tuttavia il suo partito una storia di alleanze col PCI l'aveva, e comunque mai e poi mai si è alleato con ex o post fascisti.
Ora ditemi per quale CAZZO di motivo allearsi SEMPRE con i fascisti dovrebbe essere la giusta 'tattica' per il fine supremo della secessione...
Insomma per farsi prendere per il culo così bisogna essere veramente coglioni^3 .. come solo un legaiolo sa essere...

Bè mi fermo qui perché i 2000 caratteri sono finiti.

Za Stalinu 09.04.12 00:59| 
 |
Rispondi al commento

A Di Pietro….SVEGLIATI!!!!! ma ti pare che noi dobbiamo buttare un’ altra paccata di milioni per fare un referendum nel quale già sappiamo che cosa pensa il 100% degli italiani!!! E su una cosa poi dove tutti voi dite di essere d’ accordo che non va!!!! (IPOCRITIIIIIII) Se veramente avete le palle come dite dovreste fare una legge per annullare tutte le porcate che TUTTI avete sfruttato in questi anni per mangiare alle nostre spalle, votarla a scrutinio palese e poi pubblicare il nome di tutti quelli che hanno votato contro. Voglio vedere con quale faccia da CULO riuscirebbero a circolare per le strade.....e per quanto tempo!!!!

silvio girello 08.04.12 22:51| 
 |
Rispondi al commento

il prossimo? ve lo svelo, sarà Tonino and family.

mario 08.04.12 22:27| 
 |
Rispondi al commento

caro BEPPE x anni il SENATUR dei miei coglioni ci ha insultati chiamandoci ladri mafiosi di tutto di piu ora e il momento di dire che in SICILIA non ci sono solo mafiosi ma anche persone che la mattina si alzano alle 5.00 x rompersi il culo e che devono pagare le tasse x matenere questi porci ladri e che non se ne puo piu. ORA io dico non se ne salva uno ma dico uno che non sia corrotto prendendo dal capo dello stato fino al consigliere comunale e nessuno pensa x il popolo,la verita e che siamo sotto una dittatura mascherata dalla republica solo se il popolo fosse unito potremo uscire e mandarli a calci nel culo e prenderci tutto quello che in tutti questi anni ci anno rubato a noi e i nostri figli.ciao

daniele 08.04.12 21:05| 
 |
Rispondi al commento

Ciao beppe alla fine di questo post, parli di "nuovo ordine". Ti stai riferendo al " new world oreder"?

Andrea R. 08.04.12 14:06| 
 |
Rispondi al commento

Buon giorno al blog. Per fortuna ho visto un post che mi era sfuggito,(strano), ma che oggi voglio commentare.Quello che CONTRO LE PALLOTTOLE NON C'è NIENTE DA FARE. Mi riferisco alla SIGNORA MARIA CARMELA LANZETTA, sindaco di MONTESTERACE, A CUI L "DRANGHETA GLI HA BRUCIATO LA FARMACIA, CRIVELLAto L'AUTO DI PALLOTTOLE, INTIMIDITA, ED ALTRE SCIOCCHEZZUOLE. (Invierò un telegramma di sostegno alla suddetta SIGNORA)
QUESTO è IL RISULTATO, UNO DEI TANTI, DEL METODO ANDREOTTI, E DEI SUOI FIGLIOCCI COME DICE IL POST.
SIGNORA, HA FATTO BENISSIMO A DIMETTERSI, CHI LA CRITICA O è UN CRETINO, O è UN TROLL, e criminale.
Come attivista del 5Stelle, vorrei che chi si è opposto alle varie mafie, come ha fatto LEI,SIA RICONOSCIUTO UN INDENNIZZO PER I DANNI, PROTETTA DOVERE,ED INVIATO, L'ESERCITO, LA MARINA, LA POLIZIA I CARABINIERI, LA GUARDIA DI FINANZIA, A FARE QUELLO CHE UNO STATO NORMALE deve fare, altrimenti, altro che colluso con le mafie, E'UNO STATO MAFIOSO!!!! UN GOVERNO DI "PROFESSORI" IMBELLI, E IGNAVI, BUONI SOLO A FRUGARE NELLE TASCHE DEGLI ITALIANI A BASSO REDDITO, LASCIANDO IN PACE I REDDITI ALTI!!!!!PERCHè NON FATE IL VOSTRO DOVERE????????????CIOè COME HO DETTO A PROPOSITO DELLA SIGNORA (QUESTA SI CHE LO E'), ALTRO CHE QUELLE DEL GOVERNO!!!!!!!!!!
LASCIARE SOLO UNA SIGNORA, SINDACO (RAPPRESENTANTE DI UNA ISTITUZIONE) DI UN PAESE DI "DRANGHETA E' PER ME UN CRIMINE, COMUNQUE SIA E' UN REATO!!!!!!DOBBIAMO SOSTENERLA, SCRIVETEGLI, TELEGRAMMI, COME AL MINISTRO DEGLI INTERNI, CHE FACCIA IL PROPRIO DOVERE!!!! (a proposito chi può sapere la mail degli ministero interni la pubblichi sul blog)FACCIAMOGLI VEDERE A QUESTI IMBELLI CHE NON CI STIAMO!! INONDIAMO LA MAIL DOVE è POSSIBILE, CON FACEBOOK, CON QUELLO CHE VOLETE, MA FACCIAMOLO, DOBBIAMO FARLO!!! ORA BASTA STRAMALEDETTI INGNAVI, COLLUSI, SE NON PEGGIO!!!!!!

martellini o nocentini andrea
ATTIVISTA MOV.5 STELLE, DI REGGELLO, (FI)

ANDREA MARTELLINI, REGGELLO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.04.12 09:37| 
 |
Rispondi al commento

LA CADUTA...io confido che molti leghisti hanno smesso da molto tempo di credere a questi "pierini"..consapevoli di essere stati "meleggiati" da Bossi e Sons!..
Sono sicuro che la base è ed era stufa della compagnia del "cavaliere" e di quel PDL pronto a "scaricarli" in qualsiasi momento pur di stare in sella al potere.
Mi auguro che molti ex elettori sappiano scegliere la giusta alternativa,noi siamo qui e ricordiamo che il M5stelle non vuole soldi per i partiti!
non vuole condannati nelle istituzioni;vuole essere sovrano e non vuol rubare soldi ai cittadini-attraverso le tasse-per mantenere i vizi ai mangia pane a ufo.
Non vogliamo mantenere pletore di gente nei partiti;burocrati e superburocrati;macchine blu;scorte,e tutte le altre palle d'istituzioni inventate per far posto agli amici degli amici!
La lista è lunga...e la conoscete!..

roby f., Livorno Commentatore certificato 08.04.12 09:15| 
 |
Rispondi al commento

Scommetto che al prossimo giro toccherà a SEL o a IdV. Qualcuno nel PD ha detto che i bilanci dei partiti devono diventare trasparenti. Ma guarda un po', se ne accorgono ora che i bilanci sono opachi. Possibile che non hanno capito che il popolo è incazzato con loro? Bisogna smetterla, subito, con questo foraggiamento assurdo dei partiti. Monti e la Severino stanno "riflettendo" se è meglio un decreto-legge o una proposta di legge per "razionalizzare" il finanziamento dei partiti, cioè di lorsignori. Professor Monti svegliati!! Non credere che a giugno la gente avrà il denaro per pagare l'IMU, con le vostre assurde rivalutazioni catastali. Ma ve li siete fatti bene i conti? Qui succederà il finimondo. E allora che farai? Farai accendere da Equitalia milioni di ipoteche sulle case degli italiani che non hanno più denaro? E a chi le venderà Equitalia le case pignorate? Professor Monti, cerca di ragionare. La Nazione è allo sfinimento. Attacca, se vuoi salvare questo Paese, i pochi ma grandi patrimoni finanziari che hanno lucrato in questi ultimi anni senza reinvestire un soldo bucato in innovazione di processi e di prodotti, facendo evaporare milioni di posti di lavoro. Dovresti capire che questa è la vera causa della recessione in cui stiamo annegando giorno per giorno. Una dimostrazione? In Italia, i prezzi di beni e servizi sono i più alti d'Europa. C'è qualche ragione che non sia la bieca e ottusa volontà di coloro che rastrellano e accumulano ricchezza (per es. i concessionari delle telecomunicazioni) senza reimpiegarla, innovando, in settori a maggior densità di manodopera? Ma che fine hanno fatto gli imprenditori come Borghi, quello che ha dato frigoriferi, cucine e lavatrici a tutte le massaie d'Italia? Oggi, si comprano in Italia solo frigoriferi, lavatrici e lavastoviglie Bosch; chi ci riesce ancora, si compra pure un'auto tedesca. E tanti saluti alla Merkel.

Armando L. Palma 08.04.12 01:59| 
 |
Rispondi al commento

BOSSI SI E' DIMESSO ?

E CHI SE NE FREGA.....

HANNO RUBATO PER 20 ANNI ? SI

SI SONO ALLEATI CON IL PIU' GRANDE MAFIOSO CHE LA REPUBBLICA ITALIANA ABBIA MAI CONSCIUTO ? SI

HANNO RUBATO E SONO STATI CONDANNATI PER TANGENTI ? SI.

SONO DI FATTO QUELLI DELLA LEGA ASSIEME A TUTTI GLI ALTRI PARTITI DEI MAFIOSI ? SI

ALLORA TUTTI DEVONO ANDARE A CASA RENDERE TUTTI I SOLDI RUBATI STIPENDI E PENSIONI COMPRESI E VADANO A LAVORARE, CHI NON RIESCE A FARLO PUO' SEMPRE CHIEDERE L'ELEMOSINA CON LA SCIMMIETTA ACCANTO LUNGO LE STRADE.

ANCORA QUALCUNO LI VOTA ? BISOGNEREBBE SCOVARLO E MANDARLO A VIVERE IN UN ALTRO PAESE.

RESTEREMO IN 6 7 MILA PERSONE IN TUTTA LA NAZIONE? MEGLIO POCHI CHE UNA MASSA DI DEFICIENTI CHE RAGIONANO CON I PIEDI !

Pietro T. Commentatore certificato 07.04.12 23:38| 
 |
Rispondi al commento

Premetto che io non amo infierire sui perdenti e che considero uno dei più significativi e pregnanti messaggi evangelici quello che dice: "chi è senza peccato scagli la prima pietra"

Detto questo, con particolare riferimento alle note vicende leghiste dell'ultima ora vorrei rimarcare un aspetto interessante: quello della cultura.

Nei fondatori della lega, e in molti simpatizzanti della medesima, penso che la cultura fosse un elemento marginale. Che ci fosse anche una diffidenza diffusa, dovuta al fatto che proprio con essa il popolo era dominato da idee che il popolo leghista avversava.

E' curioso che adesso, dopo tanti anni, i figli di Bossi e alcuni stretti collaboratori e dirigenti abbiano sentito l'esigenza di "comprarsi" un diploma o una laurea che rappresenta una cultura che non sono mai riusciti a guadagnarsi sul campo.

Non mi pare che questo sia un capriccio di un singolo. L'iniziativa sembra sia stata appoggiata e finanziata sia dal tesoriere della lega sia da importanti esponenti della medesima.

Quindi si può ragionevolmente presumere che, nell'arco del tempo, si sentiva la necessità di migliorare la qualità dei futuri dirigenti.

Purtroppo i prescelti non avevano le basi culturali e perciò non si poteva fare altro che acquistare - a caro prezzo- ciò che, in realtà, non ha prezzo.

Forse la vicenda -sotto questo aspetto- ci può confortare e può diventare un messaggio importante per i giovani che pensano che l'unico obiettivo della vita siano il potere e il denaro.

www.vito pallotti it

vito pallotti 07.04.12 22:28| 
 |
Rispondi al commento

BOSSI, Bossi, che culo!
per anni ha fatto credere di lavorare x il NORD,
contro IL NEPOTISMO, i ladri,i partiti, contro Roma Ladrona...
Ha fatto peggio, molto peggio dei peggiori politici terroni.

romeo gatto 07.04.12 22:13| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO DEVI CERCARE DI APPARIRE IN TV E IN RADIO, LA GENTE DEVE SAPERE CHE C'E' L'ALTERNATIVA
DEVI FARTI INVITARE NELLE TV, MAGARI LA7, O ANCHE LE RETI REGIONALI, MA BISOGNA FARE QUALCOSA.
VIVA VIVA GRILLO

alessandro d., santeodoro Commentatore certificato 07.04.12 20:30| 
 |
Rispondi al commento

Sospiro di sollievo? Anche! Ma non possiamo essere troppo sicuri che la lega sia stata tacciata ora e per sempre. Possiamo essere sicuri che il MARCIO è dovunque nei partiti! Quante volte abbiamo letto post di "esaltati" che inneggiavano all'ONESTA' leghista, di tutti i leghisti! Sento invece un senso di "impotenza"! Come facciamo a far "RISORGERE" questa nostra cara Italia? Sembra che gli unici a volerle bene siamo noi, impossibilitati ad AIUTARLA! Buona Pasqua.

HappyFuture 07.04.12 20:07| 
 |
Rispondi al commento

si dice: "questa è la mia terra", è semplice rispondere "la terra non è di nessuno ed è solo un caso che tu parli una data lingua, ed è solo un caso che tu qui sia nato";
io credo che la maggior parte delle dispute derivi da problemi di espressione. ma i confini esistono, anche in ciò che ci è permesso di dire o meno. sentirsi tacciati di 'casualità' è forse la peggiore offesa che si può fare a qualcuno, per questo non penso che finchè non ci sarà un sufficiente sentimento di unità popolare sia giusto riflettere ancora un po' sull'opportunità di introdurre lo ius soli

stefano mino 07.04.12 20:02| 
 |
Rispondi al commento

- Quella monnezza d'omuncolo che è bossi,che FORSE ce l'ha avuto "duro" per un paio di giorni...;
- quella RUMENTA che farfugliava di "padroni a casa propria" ma poi mandava l'esercito a PESTARE i padroni a casa LORO della Val di Susa...pensando già agli appalti da spartirsi con questi e con quelli...!
- questo INDEGNO "uomo politico",che chiama "mafioso di Arcore" un personaggio con cui poi "siederà a tavola" per decenni,MANGIANDO anche il MIDOLLO degli italiani onesti (DEL NORD E DEL SUD...se c'è da "magnare" non gli interessa da dove arrivi il "cibo"...)
- questo INDEGNO NON italiano, che siede in Senato a Roma ma si "pulisce il culo col tricolore" (forse negli ultimi anni glielo puliva la badante Mauro,ma sempre il tricolore usavano...)

Insomma:questo essere,chiunque sia che voglia VERAMENTE fare pulizia,dovrebbe buttarlo IMMEDIATAMENTE, ma buttarlo via, NON RICICLARLO...pratica così cara ai politicanti nostrani che sono riusciti a far passare il popolo italiano come il più STUPIDO e INGENUO del pianeta dopo che si è votato un documento ufficiale in cui QUASI TUTTI i parlamentari (ergo NOI!!!) hanno GIURATO di credere che la mignotta magrebina fosse nipote di un presidente...

E i leghisti,guarda un po, erano i PRIMI DELLA FILA a votare pro silvio, pur di continuare a restare al POTERE, per mangiare, mangiare, mangiare!!!

Vi andasse tutto di travcerso, LADRI SCHIFOSI di BASSISSIMA lega (si lega,così siete contenti!!!)

Davide Comeri, Zena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.12 18:04| 
 |
Rispondi al commento

Adesso daranno tutta la colpa al "Trota". Mi fa pena quel ragazzo. E' stato svezzato e cresciuto in una casa dove si parlava solo di romaladrona, celodurismo, padania indipendente e tante altre cazzate simili, in stereo da padre e madre.
A qundici anni ha dovuto prendere un posto che non gli competeva, a fianco del padre con l'ictus e oltre ai due genitori si è trovato in casa anche la badante Rosy, sempre in mezzo alle palle a ripetere le stese minchiate.
Come volevate che crescesse ? Forse adesso capirà che il mondo non è solo quello in cui ha vissuto finora.

aa p. Commentatore certificato 07.04.12 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Neanche a me Bossi fa pena, e dire che nei primi anni novanta l'ho votato. Non bisogna dimenticare che sino a quattro mesi fa era un ministro della Repubblica Italiana. Se solo avessi fatto una briciola di quello che ha fatto e detto lui, io sarei in prigione da tempo. Mi fanno anche molta rabbia quelli che credono ancora in lui.

marcello bonadio 07.04.12 17:40| 
 |
Rispondi al commento

Comunque voglio essere sincero: questa ROSY MAURO è tremendamente brutta, come fa un cesso del genere a risiedere in parlamento? Fanno una selezione particolare?

tempesta_nel_ deserto Commentatore certificato 07.04.12 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Prima che succedesso lo scandalo della LEGA dubitavo se il popolo padano oppure gli elettori leghisti fossero coglioni, ma guardando la TV e guardando dopo quello che è successo alla LEGA ancora difendono BOSSI mi sono tolto ogni dubbio. SONO PROPRIO COGLIONI

tempesta_nel_ deserto Commentatore certificato 07.04.12 16:35| 
 |
Rispondi al commento

Il Teatrino italiano va avanti..è il chiaro motto dello spettacolo the show mast go on...intanto con l'inchiesta sulla Lega hanno alleggerito l'attenzione dei Peori italiani dalla precedenti inchieste...quella su Penati il San Raffaele e la Giunta Trombarda...ehhh!Tonino che starnazza con i referendum..mentre si dimentica che potrebbe fare un solo gesto e cioè: RESTITUIRE TUTTI I SOLDI DEL FINANZIAMENTO PUBBLICO CHE S'è "CIUCCIATO"..così come tutti gli amici di merenda della sx...PERCHè ANCHE LORO HANNO PUPPATO I VAINI CON I RIMBORSI ALL'1%..
VOGLIANO FARE UNA COALIZIONE:..METTINO TUTTI I VAINI RUBATI AL POPOLO SUL TAMBURO!! dico bene Beppe!!
Ma lo faranno?io dico di no!accamperanno 100000 scuse!
Beppe sfidali:...Invitali davanti al MINISTERO DEL TESORO e si presentino con L'assegno da versare!poi prima delle elezioni si va dal NOTAIO e si mette tutto per iscritto!
Il Morto è sulla Bara..mettiamoli alla prova!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 07.04.12 16:18| 
 |
Rispondi al commento

CE GENTE POCO NORMALEE IN QUESTO BLOG COME SI PUO RESTARE FEDELI AD UN PARTITO CHE RUBA.. E GRAZIE A QUESTE PERSONE CHE SIAMO NELLA MERDA FINO AL COLLO... GRAZIEEE GRAZIEE MILLE

mariano c., siracusa Commentatore certificato 07.04.12 15:58| 
 |
Rispondi al commento

Che paese squallido,fatto di politicanti che assomigliano a dei vermi che si
appropriano delle risorse della povera gente.
Che Dio vi maledica per tutta la vita per quello che avete causato.

walter p. Commentatore certificato 07.04.12 15:34| 
 |
Rispondi al commento

oggi parlavo con un leghista deluso, non votera' piu' per nessuno dice...gli chiedo...
" e Grillo"
"chi?"
"il movimento 5 stelle"
"e cos'e'?"
" il movimento fondato da Beppe Grillo!"
"cosa Grillo va alle elezioni?"
non sara' mica che nessuna televisione radio o giornale ne parla?????
meditate gente..meditate...

ciao a tutti 07.04.12 15:24| 
 |
Rispondi al commento

Non è difficile pronosticare chi sarà il prossimo: Di Pietro, ovviamente.
Vediamo se indovino.
http://www.facebook.com/home.php#!/pages/Di-sinistra-e-antirazzista-ma-contro-linvasione-straniera/177243485687414

Marco Zorzi 07.04.12 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Pensare che tutto dipenda dal "Novo Ordo Seclorum" è un esercizio di fantasia o, forse, una speranza.
Considerare questi personaggi, Monti in testa ed i politici (?) Alfano, Casini,Bersani come strutturati con la schiera di eletti dell..."Ordo ab Chao" significa dargli un' immagine molto più elevata della loro reale capacità. Confondere i grandi uomini, di taglio universale, con gruppi di meschini affaristi dediti solo a far girare i loro capitali e servi del profitto,è troppo semplice.
La speranza è invece che da questo lerciume umano,in una progressiva macerazione, possa nascere una popolazione di uomini con valori tali da renderli portatori di quell' "ingegno Umano" che consentirà realmente di mettere "ordine dal caos". Uomini giusti stanno lavorando per questo, lasciamo che il tempo sublimi i loro progetti.
Democrazie dirette, responsabilità, verità, condivisione; gli obiettivi umani e la speranza di noi poveri vecchietti!!!

antonio silvestre 07.04.12 15:00| 
 |
Rispondi al commento

Gli applausi al governo da parte delle banche e delle istituzioni finanziarie internazionali continuano. Solo gli italiani non li sentono più. Le misure di austerità e le pressioni delle tasse stanno spremendo loro le tasche e le meningi. E in tanti debbono pensare ad indebitarsi per pagarle. Misure controproducenti che stanno arrestando lo sviluppo dell’attività economica e portando l’Italia verso il fallimento, ma prima ci richiedono la spremitura come dei limoni. Il rigore doveva toccare le spese di cui il paese non può sopportare i cosidetti “ PRIVILEGI”. Miliardi e Miliardi spesi dalla A di auto blu alla V di Vitalizi. La decurtazione dovrebbe essere del 70%, ma nessuno riesce o vuole toccare l’apparato. “Faremo sparire le province” e tanti altri proclami a cui nessuno crede più. Però il rigore si sta abbattendo, con furia, solo su imprese e lavoratori tale da mandarne in fallimento a migliaia e far perdere centinaia di migliaia di posti di lavoro. A questo cataclisma aggiungiamo la tenaglia dell’ Euro supervalutato che impedisce, ulteriormente, la competitività dei prodotti in esportazione. L’Italia non è come la Germania il cui export si sviluppa in area UE, i suoi prodotti vanno verso i paesi di tutto il mondo. Il valore dell’Euro dovrebbe essere leggermente sotto la parità del dollaro Usa (rapportato alla media economica ponderale dei paesi che ne fanno parte). Una moneta che strozza e coadiuva moltissime imprese a delocalizzare. Il paese che ne trae i risultati con interessi sul debito pubblico inferiori al tasso di inflazione, con la possibilità di aumentare salari e stipendi del 6,5 in due anni sia sul settore privato che pubblico si chiama Germania, mentre l’Italia arranca e rischia di veder peggiorare, insieme al PIL, anche le speranze di crescita, sviluppo, risanamento.

O Masiero 07.04.12 14:47| 
 |
Rispondi al commento

L’aumento delle tasse, a livelli proibitivi, sui redditi dei lavoratori sui consumi e beni immobiliari hanno un effetto recessivo. Effetto che sarebbe quasi nullo su tagli alla spesa. Il rapporto di fiducia con cui era stato accolto il governo si sta consumando rapidamente perché i ricchi diventano sempre più ricchi e i poveri diventano sempre più poveri ( e disperati). E le regole all’ordine del giorno agevolano tale progressione , anziché ridistribuire le risorse in maniera equa esse vengono concentrate. Toccando anche l’articolo 18 , affinché non vi sia nulla di intentabile da parte di chi non riesce a difendersi . Anche sapendo che mai nessuna azienda si è tenuta o è stata costretta a tenere del personale in eccedenza per motivi economici. La gente era tanto felice di essersi liberata dal precedente governo da non rendersi conto di essere caduta dalla padella alla brace. Qualcuno si dispera se il governo in carica dovesse cadere , ma sono solo i soggetti che hanno patrimoni ed interessi miliardari. Il popolo a cui viene saccheggiato più della metà del piccolo salario o pensione e che non sa a chi rivolgersi per poter vivere dignitosamente , non sa cosa fare per essere rappresentato da persone che agiscono nell’interesse generale e non a vantaggio dei sistemi bancari e finanziari…

O Masiero 07.04.12 14:46| 
 |
Rispondi al commento

i soldi che bossi e altri usavano per uso personale provenivano dalle nostre tasse, lo stato riscuote e li dirotta ai partiti, non erano il frutto di una colletta dei leghisti.
se il leghisti non fanno una piega se bossi si paga la casa o la macchina del figlio, facciano una colletta tra di loro, glie li pagano e nessuno dira' niente.

leghisti, fate una colletta tra di voi, versate i vostri soldi, e ci potete fare quello che volete, la mignotta al trota, il macho a rosy bindi, la vacanza a dubai, quello che volete, ma con il vostro personale contributo.

scommetto che con una raccolta di soldi con quegli scopi che per correttezza da parte di bossi &c. devono essere esplciti, al massimo ci pagate il cinema alla famiglia.

francesco 07.04.12 14:46| 
 |
Rispondi al commento

questo ORANGUTANGO della rosy mauro aveva un poliziotto come amante e pure li ha pagato gli studi?

che laurea ha presso in zoologia?


povera padana brutta come un calcio nei testicoli al buio

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.12 14:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questi vermi schifosi di politici sono figli di questa legge elettorale di merda, e dalla merda nasce il lerco.
La pacchia vi sta finendo razza di gente da odiare. Ma lo capite che il popolo italiano vi ODIA?
Lo sapete che l'ODIO provoca rabbia e che la rabbia provoca terrorismo?

tempesta_nel_ deserto Commentatore certificato 07.04.12 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Bisognerebbe introdurre tra i capi di accusa alla lega pure la circonvenzione di incapace dato il bassissimo livello di scolarizzazione e di quoziente intellettivo degli elettori della lega, la cosiddetta base.

Marina Marini 07.04.12 14:27| 
 |
Rispondi al commento

Aveva ragione Saviano, la Lega ha legami con la 'ndrangheta.

Carlo Carletti Commentatore certificato 07.04.12 14:26| 
 |
Rispondi al commento

maledetti siano- berlusconi e bossi - per questi 20 anni maledetti di degrado, maledetti siano i loro seguaci-NEI SECOLI DEI SECOLI - maledetti tutti coloro che hanno contribuito a fare dell'italiano un italiota,maledetto me che votavo a estrema sinistra pensando fossero diversi e nonostante tutto rimango comunista perchè ci credo,credo che aver votato alle ultime comunali il M5S e votarlo in futuro sia cosa buona e giusta AMEN

gi s. Commentatore certificato 07.04.12 14:23| 
 |
Rispondi al commento

E' saltato il Tappo e sta venendo fuori di tutto.

Carlo Carletti Commentatore certificato 07.04.12 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Continua a far (s)parlare di sé Sara Tommasi che ieri è stata fotografata per le strade del centro di Roma senza slip. La showgirl laureata alla Bocconi non è solita a questi siparietti ma la cosa oggi fa discutere ancora di più perché avvenuta dopo la fine di un convegno sulla finanza al quale la stessa Sara Tommasi era stata invitata come esperta laureata alla facoltà di Economia della Bocconi.

ha-ha-ha :) davvero non so più se ridere o piangere - la Terra dei Cachi - certo che qui in italia non ci facciamo proprio mancare niente
e poi c'è pure chi ha il coraggio d'indignarsi per la cosiddetta "mafia d'importazione"...

comunque sia, presto le mutande ce le toglieranno a tutti quanti (ormai solo quelle ci sono rimaste)

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 07.04.12 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Vi sieti mai chiesto come fa questo nostro PAESE a uscire da questa palude di ruberie balaffari ladrocini sfruttamento e mortificazione continua della povera gente che lavora fatica fa sacrifici, corre come la GAZZELLA PER SFUGGIRE ALLE FAUCI DI TANTI LEONI AFFAMATI???
PER ora non lo sa nessuno: non lo sa il POPOLO SOVRANO ORAMAI ASSOGGETTATO E IMBAMBOLATO, INCAPACE DI REAGIRE E DI BUTTARE VIA TANTA ZAVORRA CHE CI AFFAMA OGNI GIORNO SENZA ALCUNA VERGOGNA ( DA MONTI, OGGI, AI POLITICI TUTTI DI SEMPRE)! NON lo sa chi è chiamato a GOVERNARCI,in nome della DEMOCRAZIA,MIGLIOR SISTEMA DI GOVERNO AL MONDO, e per conto sempre del POPOLO SOVRANO, ACCECATO DA BELLE PROMESSE E DA TANTE BUGIE CHE SEMBRANO VERITA'! NON lo sa REGIORGIO che, seppuere il più lucido di tutti, svolge un ruolo ingrato di dover dar credito e potere a CLASSE POLITICA CORROTTA INGORDA E MOLTO EGOISTA, e sempre in nome del POPOLO SOVRANO!
Intanto per il nostro bene la carota e l'ombrello sono sempre più grandi e dolorosi e finiscono sempre al solito posto, cioè in quel del POPOLO SOVRANO! CI CONFONDONO CON FALSE POLIMICHE, INUTILI DISCUSSIONI E DANNOSE SOLUZIONI CHE ALLA FINE SONO SEMPRE A CARICO DEL PENSIONATO DEL LAVORATORE (BEATO CHE C'E' L'HA UNO STRACCIO DI LAVORO, ANCHE SE PRECARIO E MAL PAGATO) E DI ARTIGIANI E COMMERCIANTI, SPECIE SE PICCOLI E INDIFESI. CI SCANDALIZZIAMO A LEGGERE CHE LA RICCHEZZA MASSIMA E' IN MANO A UN'ELITE FORTUNATA!
MA SE LI CONOSCIAMO VUOL DIRE CHE SONO CENSITI E PAGANO! ALLORA VANNO PROTETTI E TRQATTATI BENE.
IL PROBLEMA VERO SONO QUEI MILIONI DI EVASORI DELINQUENTI CHE NESSUNO HA IL CORAGGIO DI ARRESTARE E CONFISCARNE I BENI NON DICHIARATI: un principio semplice vorrebbe che tutto quello non dichiarato non sia tuto e quindi va CONFISCATO SUBITO! VISTO CHE NON SIAMO IN GRADO DI INDIGNARCI E RIBELLARCI A TANTA VERGOGNA, ALMENO FACCIAMO QUALCOSA PER DIFENDERCI E PONIAMO FINE PER SEMPRE A TUTTE QUESTE FURBIZIE E RUBERIE CHE CI STANNO AFFAMANDO!!
CC

enrico ., formia Commentatore certificato 07.04.12 14:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

siamo a livelli di AMICI MIEI, l'handicappato mentale BOSSI quando rubava capiva BENISSIMO racconta la segretaria, era al corrente che i soldi degli elettori della lega venivano depredati persino per pagare le multe dei suoi figli, ma con 20000 euro di stipendio non potevano semplicemente EVITARE DI RUBARE ? Il facocero merita ogni umana sofferenza

torquemada giuseppe, bolzano Commentatore certificato 07.04.12 14:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi collegatevi a Radio Padania.

Non potete immaginare quanto siano coglioni i leghisti.

Carlo Carletti Commentatore certificato 07.04.12 14:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzo Bossi messo alle strette dagli inquirenti: “Firmi qui”.
A Trapani nuovo sbarco di clandestini. Ora però non cambiate discorso.
Massimo: Una bella grana per la Lega. Una Grana Padana.

Torquemada: Anche Renzo Trota Bossi voleva dimettersi, ma ha sbagliato a compilare il modulo per tre volte di fila ed è stato rimandato a settembre…

Donlione: Bossi vuole denunciare chi gli ha pagato la casa…
in pratica 60milioni di italiani…

viviana v., Bologna Commentatore certificato 07.04.12 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Giovannino, alias Henry verde di bile, smettila di difendere l'indifendibile e ammetti, capisco che ti faccia male, che ciò in cui hai creduto, si è rivelato un grosso inganno. E' delle persone intelligenti, oltre che oneste e di carattere, saper riconoscere i propri errori.

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 07.04.12 14:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Roma Ladrona, la Lega non perdona.

ah ah ah

E pensare che il tesoriere dell Lega aveva frequentazioni con la 'ndrangheta, proprio come il Trota.


Carlo Carletti Commentatore certificato 07.04.12 14:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da spinoza

Padrini a casa nostra

B non è più presidente del Consiglio, Fede è stato licenziato, Bossi si è dimesso: qualcuno deve aver trovato il genio della lampada

Dopo anni di eversione e razzismo, la Lega si gioca la credibilità per i soldi. È come rimproverare Jack lo Squartatore per l’alito cattivo.

Sulla Lega l’ombra della ‘ndrangheta. Ma anche viceversa.

(Oggi tutti a dire che i leghisti sono ladri. Ma vi siete già scordati di quanto sono stronzi?)

Denaro pubblico ai figli del capo. Pare sia un’usanza celtica.

Si denuncia la sottrazione di denaro pubblico per l’istruzione di Renzo Bossi. Ma è palese che il fatto non sussiste.

(I soldi della Lega venivano destinati all’istruzione di Renzo Bossi. Ma quanti cazzo pensavano di averne?)

“Non abbiamo nulla da nascondere”, ha detto il tesoriere Belsito. È già tutto al sicuro.

6 milioni di euro per le esigenze della famiglia Bossi. Però guardate che biblioteca.

Umberto Bossi è ancora incredulo: “Mio figlio si sta laureando. Mi ha fatto vedere i pensierini”.

Sembra che la linea della Lega sia quella di far passare Bossi per un incapace. È quella che comporta meno sforzi.

Bossi: “Denuncerò chi ha utilizzato i soldi della Lega per sistemare la mia casa. E anche il tizio che mi sta cagando nei calzoni”.

(C’è chi si stupisce che in questa inchiesta sia coinvolto B. È come meravigliarsi che dopo un terremoto si faccia il nome di Mercalli)

L’ufficio della segretaria di Bossi è stato perquisito dai carabinieri del Noe. I leghisti portati via a coppie.

In via Bellerio i militanti urlano: “Buffone, giuda”. Sono i primi nomi per le primarie.

La moglie di Bossi è appassionata di magia nera. Ma i suoi incantesimi funzionano a metà.

B garantisce per Bossi. Rovinando tutta la suspense.

Alfano: “Il Pdl resterà vicino a Bossi e ai suoi familiari”. Devono aver chiesto la cella accanto.

Tosi garantisce: “Bossi avrà sempre un ruolo nel partito”. L’importante è imbalsamarlo subito.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 07.04.12 14:03| 
 |
Rispondi al commento

*
*
*
ANCORA UNA VOLTA

E' incredibile, anche un demente come il Trota può derubare il popolo italiano. La famiglia Bossi non era al corrente che gli pagavano il dentista, la scuola privata della moglie di Bossi, le macchine nuove (e che macchine)...

Italiani, se ci è rimasto un minimo di dignità organizziamoci seriamente. Impaliamo questa gente di merda.
*
*
*

Aurelio C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.12 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Siria:Monti,pieno sostegno a piano Annan

monti farebbe bene a farsi si cazzi suoi che ne abbiamo già anche troppi di soldati italiani in giro per il mondo a fare da stampella a interessi che non sono i nostri.

moti vattene!

antitaliano va alla grandissima e poi rimani disoccupato 07.04.12 14:01| 
 |
Rispondi al commento

I politici leghisti sono già in movimento per passare in altri partiti.

Il PDL ha già annunciato di essere disposto ad accogliere tutti i transfughi leghisti purché abbiamo almeno un paio di condanne amministrative contro il bene pubblico e possibilmente frequentatori di mafiosi.

Carlo Carletti Commentatore certificato 07.04.12 13:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


omnini , mezzi ommini , ominicchi e
chiaqquaraquà....

un uomo al posto di Bossi si sarebbe suicidato ,
traditore del popolo del nord , infame e ladro.

l'itaGlia è piena di ominicchi e quaqquaraquà....

e i suoi sodali e supporter sono uguali...

E MILIONI DI ITAgLIANI SONO UGUALI ----

l'italia cosa è?

UNA PENISOLA CIRCONDATA DA UN MARE DI MERDA

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.12 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Oltre che pagare quella troia della Minchietti ci tocca pagare quel mafioso del Trota.

Bossi, padano di merda, mafioso del cazzo, bastardo !

Carlo Carletti Commentatore certificato 07.04.12 13:42| 
 |
Rispondi al commento

SIA MALEDETTO PER SEMPRE IL PARTITO DELLA LEGA NORD

Emiliano Zapata Commentatore certificato 07.04.12 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe
so che genererò un caos ma devo dire ciò che penso:
Vorrei dire una cosa disinteressata su questo assalto alla Lega:
Tutti all'assalto a prendere in giro a offendere che può starci, fosse tutto vero, premetto che non sono leghista; ma porca miseria almeno lui si è dimesso subito e questo gliene va dato merito e tutti gli altri che sono indagati e restano lì?..quelli sono da offendere.Prendiamo quindi esempio dall'europa dove le dimissioni sono sempre istantanee anche se rubano un caffè.
Questa è una questione morale. Io prenderei di mira più quelli che NON SI SCHIODANO DALLE POLTRONE!!!!!!

Gabriele B., Lucca Commentatore certificato 07.04.12 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

finalmente facciamo questa guerra

giorgio i., roma Commentatore certificato 07.04.12 13:36| 
 |
Rispondi al commento

VOTA LEGA E RIMANI IN PIEGA! :))

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 07.04.12 13:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

STANNO PRIVATIZZANDO IL DEBITO PUBBLICO PIU' GRANDE D'EUROPA A COLPI DI TASSE E TAGLI AI DIRITTI DEI CITTADINI LAVORATORI

L'EURO E' UNA TRUFFA! NON LO SI PUO' STAMPARE, MA LO COMPRIAMO A DEBITO

L'EUROPA NON ESISTE, SIAMO TUTTI DIVISI E IN COMPETIZIONE, GERMANIA E FRANCIA HANNO SEMPRE CERCATO DI AFFOSSARCI

FERMIAMOLI PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI

CI CHIEDERANNO TANTI SOLDI E SACRIFICI PER PAGARE INTERESSI E SALVARE LOBBY E BANCHE PRIVATE

PREPARATE I RISPARMI DI UNA VITA

E INTANTO LA CINA AVANZA

bigandrea 07.04.12 13:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ogni giorno che passa, cresce in me la convinzione che solo con un bagno di sangue si uscirà da questa situazione.
è brutto doverlo dire ma io sono fatto così dico sempre
quello che penso.

pericle 07.04.12 13:22| 
 |
Rispondi al commento

ma questi rubano i NOSTRI soldi e nessuno gli sputa in faccia? ma al nord si sono rincoglioniti? e poi era Roma ladrona? questo è il chiaro segnale che il 99% dei politicanti italiani rubano o sono complici di chi ruba! e basta no? non basta ancora? che cazzo dobbiamo fare? qui nel mondo vero c'è gente che si da fuoco per colpa di questi coglioni ma possibile che noi italiani non siamo capaci di reagire? hanno creato un sistema dove è impossibile reagire a tutto questo? non posso crederci che siamo arrivati a questo punto! E' uno schifo e per questo dovranno pagare tutti prima o poi! dovremmo votare per un dittatore perchè se questo è quello che porta la democrazia allora se ne vada a farsi fottere lei e i greci che l'hanno inventata sta parola!

emiliano p., colleferro Commentatore certificato 07.04.12 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Molti da vent'anni avevano fatto della Lega una speranza quale 'scopa nazionale '. E' andata come oggi vediamo. Nessuna profezia immaginifera se oggi il movimento di Beppe Grillo sostituira' tanta 'scopa nazionale' causa eventi superiori e , forse, ineluttabili.....e allora chi vivra' vedra'.

COSTANTINO M. SARTORI 07.04.12 13:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

rossy mauro sei proprio una GRAN PUTTANA!

pillolo 07.04.12 13:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mah, favia o altri...

sono sempre del'idea che nelle istituzioni ci debba andare gente si onesta, chiaro, pero' capace, che conosce al meglio la materia che andra' ad affrontare, intelligente e fedele alla costituzione italiana dove c'e' gia' scritto tutto quello che serve. il meglio della societa' italiana.

la meritocrazia, chi e' piu' meritevole e adatto a una certa posizione deve andare li'.

francesco 07.04.12 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Mentre nella scuola pubblica noi genitori compriamo la carta igienica per i nostri figli, nella scuola della moglie di Bossi con un finanziamento di 1 milione di euro fatto dalla lega con i soldi ci si puliscono il culo. Roba da matti. VERGOGNA, BOSSI E FAMILY FATE SCHIFO

tempesta_nel_ deserto Commentatore certificato 07.04.12 13:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La UIL di Angeletti dice che ci sono 200.000 disoccupati e si rischiano tensioni solciali.
Io ho l'impressione che tra un po in Italia succede un finimondo con botte da orbi per ttutti i politici.

tempesta_nel_ deserto Commentatore certificato 07.04.12 13:14| 
 |
Rispondi al commento

A leggere la maggior parte dei commenti di ieri e di oggi si capisce come la maggior parte degli italiani, soprattutto quelli che dichiarano gli altri lobotomizzati, in realta´risponda PERFETTAMENTE agli stimoli dei media.
E ci si chiede perche´non si facciano pagare le frequenze televisive a Barlusconi.
Ovviamente perche´mediaset paga in altro modo.
Non c´e´una rete televisiva piu´ossequiente a Monti e all´attuale governo.
E cé´ancora chi crede che la sinistra sia dalla parte dei lavoratori.
o il sindacato.
E´vero, sono riusciti a mettere una postilla sull´abolizione dell´art.18.
Cosi´il povero cristo licenziato che non riesce a pagare piu´il mutuo o le spese famigliari potra´dedicare una gran parte dei suoi guadagni a pagare un avvocato per far causa all´ex datore di lavoro e magari anche perderla...
Nessuno parla dei problemi reali.
Nessuno parla del fatto che siamo sotto una dittatura, che abbiamo, con la scusa di combattere l´evasione, uno stato di polizia.
Ci hanno tolto le nostre liberta´fondamentali e ogni giorno e´un bollettino di guerra.
Ma qui si stappano bottiglie di champagne per la felicita´di vedere Bossi che da´le dimissioni.
Quello che nessuno capisce e´che magari ieri sera Bossi e´stato invitato ad Arcore, che magari il suo amico gli ha promesso chi sa cosa...alla faccia di quelli che credono che ci siano ancora libere elezioni e che sia possibile determinare il proprio futuro.
Basta votare per "gli altri"...ma non si capisce che "gli uni" e "gli altri" sono esattamente la stessa precisa identica cosa.

Patrizia B. 07.04.12 13:13| 
 |
Rispondi al commento

******Ergo una operazione Favia nell'Idv ...sarebbe logica .
Ma senza il purismo di valori galattici ; una operazione tattica e basta.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale**********


##########################################

Tino, ma per favore! Questa cosa è ridicola.

ciao, con affetto un tuo amico.

new age (), terra Commentatore certificato 07.04.12 13:11| 
 |
Rispondi al commento

Che differenza c'e fra bossi e craxi?

che forze craxi era più pulito?

ladri uguali uno contava soldi nella galleria dal duomo

l'altro a via bellerio nel capello di famighia

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.12 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Bossi "hanno tirato miei figli dentro questa cosa tremenda"


si li hanno fatto vedere una porche e il povero trotta è andato a rubare soldi pubblici per prendersila

li hanno fatto vedere un quod e li sono venute le voglie di andare a dubai a correre le corse


POVERI FIGLI DI BOSSI SONO DI FACILE TENTAZIONE

IO VORREI FARLI VEDERE UNA FOIBA VUOTA!

VEDIAMO SI LE VENGONO VOGLIE DI BUTTARSI FIGLI DI PADANA! LADRI COME I GENITORI

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.12 13:04| 
 |
Rispondi al commento

pubblicità progresso
CHI VOTA LEGA FA DEL MALE ANCHE A TE DIGLI DI SMETTERE
questa pubblicità va in onda con il patrocinio del
ministero della salute.

pericle 07.04.12 13:03| 
 |
Rispondi al commento

) OSTRACISMO: dichiarare perpetuamente ineleggibili in qualunque assemblea elettiva tutti quanti siano stati eletti negli ulltimi 15 anni: ad analogia dell’ostracismo della democrazia ateniese, fulgido simbolo di democrazia tout court, quale parziale risarcimento del danno irreparabile subito dai cittadini italiani di oggi e di domani;
2) NON RIELEGGIBILITA’ dopo 2 mandati elettorali anche non consecutivi in qualunque assemblea elettiva;
3) SOPPRRESSIONE DI QUALUNQUE FINANZIAMENTO PUBBLICO ANCHE INDIRETTO a partiti, associazioni private, onlus, fondazioni, case editrici, giornali e testate telematiche con possibilita’ di finanziamenti non pubblici sempre da registrare nominativamente in pubblici registri;
4) ISTITUZIONE DI ORGANISMO PUBBLICO NAZIONALE DI GARANZIA DI TRASPARENZA E LEGALITA’; L’OMBUDSMAN, a cui chiunque puo’ rivolgersi per ottenere trasparenza relativamente a questioni di pubblico interesse in un pubblico confronto tra Governanti, a qualunque livello, e governati
Ma e’ un sogno!
Forse aveva ragione Giacomo Ulivi, 19enne condannato a morte della Resistenza: occorre rifare noi stessi!

antonio caputo 07.04.12 12:59| 
 |
Rispondi al commento

NON VOGLIO PIU' VEDERE QUESTE COSE CAZZOOOOOOO IO MI SPACCO IL CULO PER CAMPARE QUESTE MERDE DEL CAZZOOOOOOOOOOO.. ITALIANIIIIIII ADESSO SI CAMBIA MA NN CON LE PAROLE CAZZ NON DOBBIAMO SOLO SCRIVERE MINCHIATE ADESSO I FATTII O VOLETE ANCORA
PAGARE VOI PER I LUSSI DEI FIGLI DEI COGNATI DEI CUGINI DI QUESTE MERDE DI POLITICIIIIII CAZZOOOOOO
- La contabilità più o meno parallela del Carroccio sta venendo a galla. Ora dopo ora, verbale dopo verbale spuntano tutte le voci "a bilancio" della Lega Nord, cifre e somme che ben poco hanno a che spartire con la normale attività di un partito politico. Ecco una breve ricostruzione delle uscite emerse finora
RENZO BOSSI
- A sua disposizione un'Audi A6 (41mila) e una Smart (12mila euro)
- Spesi 251mila euro per gli "undici ragazzi" della scorta
- Dalle casse della Lega escono 130mila euro per una laurea a un'università privata a Londra

RICCARDO BOSSI
- Spesi 12mila euro per pagare le sue spese legali relative a un protesto
- Spesi 59mila euro per una Bmw X5

MANUELA BOSSI
- Spesi tra 80 e 100mila euro come contributo alla "scuola Bosina"
- Spesi 800mila euro per altri fonti alla stessa scuola
- Spesi 25mila euro di acconto per la terrazza di casa a Gemonio (il saldo di 60mila euro ancora da saldare)
AMIGLIA BOSSI
- Pagata con i fondi pubblici una vacanza ad Alassio

ROSY MAURO
- Spese diverse centinaia di euro per una visita cardiologica
- Spesi 60mila euro per il sindacato padano Sinpa
- Spesi 60mila euro per un diploma e una laurea in Svizzera

PIER GIURAMOSCA (poliziotto vicino a Rosy Mauro)
- Spesi 60mila euro per un diploma e una laurea in Svizzera

COSA VOLETE ANCORA VEDERE PRIMA DI CAMBIARE LE COSE CHE COSAAAAAAAA...

mariano c., siracusa Commentatore certificato 07.04.12 12:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

be! ...i ladri in galera, appare strano, ma una volta succedeva proprio così...Il resto chiacchiere.

Tonino Skiper 07.04.12 12:54| 
 |
Rispondi al commento

E i leghisti erano quelli che insieme a la bruttina della Gelmini

separavano i bambini nelle scuole sei pazzo mettere bambini italiani insieme a loro simili africani o sudamericani

era un problema!

vorrei un governo di bambini realmente, maledetti leghisti ladri pervertiti che eravate sempre ad arcore con il meneghino puttaniere.

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.12 12:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

X henry green

i soldi che i partiti ricevono sono rimborsi elettorali.
il fatto che poi non ci sia un controllo su qeusti soldi da parte dello stato (i partiti non sono lo stato), cioe' che non vengano usati solo per coprire le spese sostenute per fare politica, rappresentanza sul territorio etcetc., non elimina il fatto che non possano venire usati per scopi personali, tipo ristrutturare una casa, pagarsi le vacanze, pagarsi l'automobile, la scuola dei figli, proprie attivita' imprenditoriali etcetc., quelle cose il politico se le deve finanziare col suo stipendio.

non si puo' fare, e' un uso improprio di risorse che anche se affidate ai partiti non gli vengono regalate, sono sempre dello stato e gli vengono date solo come "rimborso elettorale".

capito cosa vuol dire "rimborso elettorale"? il resto e' un uso improprio di soldi non propri.
quelli non erano soldi della lega.

henry green, cosa vogliamo fare, aggiungiamo ai politici oltre agli stipendi e benefit vari anche i rimoborsi elettorali? e si tratta di tanti milioni di euro.
facciamo il gioco di andare sempre piu' giu', sempre piu' nello spreco e nei privilegi?

quando si parla di satanisti, gli avvocati del verminaio, spunta fuori il satanista.

francesco 07.04.12 12:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Teoria bossiana:

se la lega ha rubato la colpa è di Roma ladrona.

Tore Criscienz () Commentatore certificato 07.04.12 12:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A.A.A. CERCASI Henry Green..!!!! ANCORA NORD SUD CENTRO QUA LA DESTRA SINISTRA.. MA HAI CAPITO CHE SIAMO NELLA MERDA FINO AL COLLO DA PUNTA A PUNTA E NON E COLPA DEL SINGOLO E COLPA DI 40 ANNI DI POLITICA CHE A SOLO RUBATO FACENDO I LORO INTERESSI...E SE SONO ARRIVATI DEI SOLDI IN SICILIA MICA SONO ANDATI HA NOI SICILIANI L' HANNO SPESI LE MERDE DEI POLITICI CHE CAZZ CENTRA IL SUD IL NORD I DEBITI L'HANNO FATTI LORO ""TROGLODITA""ANCORA DISCORSI DELLA MINCHIAA ..HO APPENA SENTITO SU STUDIO APERTO LE SPESE DEL TROTA
PER LA SUA ISTRUZIONE PORCA PUTTANA E NN SA NEMMENO PARLARE CAZZ NON SA CONIUGARE TRE FOTTUTI FRASI DI SENSO COMPIUTO "VEDI LE IENE" MACCHINE LA SCORTA ANCORA PARLI NON SCASSARE LA MANCHIAAAA

mariano c., siracusa Commentatore certificato 07.04.12 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco l'inno dei mafiosolegaioli :

Sento la nostalgia d'un passato,
ove il duce mio ho lasciato.
Non ti potrò scordar tangente mia,
in questa notte da indagato
la mia idiozia io canto per te.

Padantanzania mia, Padantanzania in fiore,
tu sei la stella, tu sei l'amore.
Quando ti penso, vorrei tornare
dalla mio bossi a rubacchiare.

Padantanzania, Padantanzania mia,
lontan da te non si può star!

:)

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 07.04.12 12:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Datevi una calmata, sembrate degli ossessi.
Vi stanno propinando semplicemente i "CIRCENSIS".
E cosa vi pensavate, che i circensis fossero solamente le partite di calcio? poveri sciocchi.
Per certe persone, i circensis, sono i giochi politici.
Quelli che schifano il calcio, e però si eccitano quando gli propongono "la testa del nemico" su un piatto d'argento, nulla hanno di diverso dagli odiati ultrà da stadio.
Il contesto è diverso, ma le dinamiche e le pulsioni sono le medesime.
Antropologicamente parlando, siete simili ai tagliatori di teste del borneo, per i quali, andare a cacciare una testa, è esattamente un processo sociale e culturale del tutto simile al nostro sgozzare gli agnellini sotto pasqua.

Sveglia ch'è tardi.

l'idiota 07.04.12 12:37| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

DIFFONDETE...DIFFONDETE...DIFFONDETE...INNONDATE IL WEB

METODO ELEGANTE E LEGALE PER SABOTARE LE ELEZIONI !!!!!

IL MODO MIGLIORE PER MANDARE A FARE IN CULO TUTTI I PARTITI CORROTTI DI QUESTo PAESE.
Se votate scheda bianca o nulla perché non vi sentite rappresentati da nessun partito, in realtà, favorirete il partito con più voti.

Infatti (vedere REGOLAMENTI PER IL CALCOLO DEL PREMIO DI ...MAGGIORANZA) anche i voti bianchi o nulli entrano nel calcolo del pre...mio di maggioranza, favorendo chi ha preso più voti.

ESISTE UN'ARMA LEGALE CONTRO QUESTA LEGGE INDECENTE E ANTIDEMOCRATICA! Di seguito i riferimenti legali. Tutto si basa su un uso
'puntiglioso' della legge:
Testo Unico delle Leggi Elettorali D.P.R. 30 marzo 1957, n. 361 - Art. 104 - Par. 5 5).

Il segretario dell'Ufficio elettorale che rifiuta di inserire nel processo verbale o di allegarvi proteste o reclami di elettori è punito con la reclusione da sei mesi a tre anni e con la multa sino a lire 4.000.000.

Illustro nei dettagli il sistema da usare:
1) ANDARE A VOTARE, PRESENTARSI CON I DOCUMENTI + TESSERA ELETTORALE E FARSI VIDIMARE LA SCHEDA
2) ESERCITARE IL DIRITTO DI RIFIUTARE LA SCHEDA (DOPO VIDIMATA), dicendo: 'Rifiuto la scheda per protesta, e chiedo che sia verbalizzato'
3) PRETENDERE CHE VENGA VERBALIZZATO IL RIFIUTO DELLA SCHEDA
4) ESERCITARE IL PROPRIO DIRITTO METTERE A VERBALE UN COMMENTO CHE GIUSTIFICHI IL RIFIUTO (ad esempio 'Nessuno dei politici inseriti nelle liste mi rappresenta').

COSI FACENDO NON VOTERETE, ED EVITERETE CHE IL VOTO NULLO O BIANCO SIA CONTEGGIATO COME QUOTA PREMIO PER IL PARTITO CON PIÙ VOTI.... !!!!

aurelio mura 07.04.12 12:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

attenti che nel periodo pasquale si rompono le "uova"
qualsiasi riferimento ai leghisti è da ritenersi solo
puramente casuale.

pericle 07.04.12 12:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@@@ AnSia NewSSS.........Celodurimo padaGno @@@

Il leader,minimo ma massimo,si é dimesso da segretario della Lega non appena ha avuto conferma che al figlio Renzo non sarebbe stato chiesto di dimettersi da consigliere regionale lùmbard.
L'ex leader,minimo ma massimo,ha ottenuto inoltre la nomina a presidente della Lega così potrà figurare di essere un pari del presidente
onorario del MilaM:berlusKazz.
@
Pare,pare,che sì ricandiderà alla segreteria non appena l'ffaire,detto in lingua portoghese:
"passarinho" gli tornerà duro e potrà così insistere con il famosissimo"CELODURISMO padaGno".

Cam.(L'inviato che pensa che Bossi,a cui diedi il voto nel 1996 premiandolo per aver mandato a fanKulo berlusKazz,dovrà ricoverare il suo "passarinho" nell'ecopiazzola di Arcore ammettendo così che i suoi "attributi" son come quelli del suo compare di merenda berlusKazz, ovvero:"cose dei tempi andati")

immi grato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.12 12:31| 
 |
Rispondi al commento

Per una nuova italia, basta chiacchiere, facciamo fatti:
https://www.facebook.com/IlNuovoPartitoDegliItaliani


Vorrei dire al nick Henry Green che qui viene a fare il moralista, di togliersi dalle palle come il suo ladrone Umberto, ok? Leghisti di merda! Avete fatto cose sconce in un paese ormai in fallimento e osate pure parlare?????? Occhio che i fucili per voi sono sempre pronti! Smammate in Burundi se potete!

dario fertoli, beverino Commentatore certificato 07.04.12 12:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Lega è morta?
Dipende: se la lega è Umberto Bossi è probabile; se invece sono i milioni di balordi che l'hanno sostenuta fino ad oggi, no di sicuro.
Sta di fatto che così come è successo per il Pdl, un uomo o un partito può fare i suoi porci comodi per decenni, insultare chiunque, distruggere lo stato e la società italiana, per poi andarsene per colpa di qualcos'altro e lasciare un debito chilometrico non pagato nei confronti della giustizia e della decenza.
Io non ci sto a vedere questa gente cavarsela con così poco. Non ci sto al solito vile giochetto italiano "è colpa di tutti quindi non è colpa di nessuno, dimentichiamo tutto".

Gabriele M., Milano Commentatore certificato 07.04.12 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Bossi "adesso devo stare un passo in dietro"

si caro scagazzatore, la solita minestrina

nascondiamoti un pochino come a scajola, come al nanetto libertino

INVECE IO TI PORTAREI A CALCI NEL CULO DENTRO DEI DIVERSI OSPEDALI PUBBLICI A VEDERE LA REALTà

MALEDETTO CHE NON SAPEVI CHE RUBAVANO SOLDI TUOI FOTTUTI FIGLI!

BARSTADI LEGHISTI OGGI E SEMPRE!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.12 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sentita al TG3:
Bossi, non distigue 2.000 euri da 200.000.
Chissà perché, quando un Distratto, Distrae dei fondi, azzecca sempre i 200.000.
Mai che si sbagliasse una volta.

antonio d., carrara Commentatore certificato 07.04.12 12:18| 
 |
Rispondi al commento

..e finalmente, la lega è stata "cliccata"...

:-DDD

Gianmaria Valente (cu chulaìnn) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.12 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, sono solo effetti.... effetti di quella causa che si chiama afruttamento che porterà giustamente al fallimento ( non pilotato perchè il tempo è giunto ).

La Gran Bretagna non riesce a chiudere il gas .
C'è una fuga di 200.000 metri cubi di metano al giorno dalla piattaforma Elgin. Per andare a prendere il gas che si trova sempre più ad elevata profondità e con alta pressione le società , per essere competitive,risparmiano sulle spese relative a manutenzione e sicurezza, effettuandole al rallentatore.
A questo pozzo andrà messo un tappo come per quello del Messico ed il tempo stimato per farlo è di sei mesi.... nel frattempo ????....

http://blogeko.iljournal.it/2012/colossale-fuga-dalla-piattaforma-elgin-la-gran-bretagna-non-riesce-a-chiudere-il-gas/67649

Sempre nella "mitica" Inghilterra, ispiratrice del totale imbarbarimento della società occidentale ,si raziona l'acqua: già 20 milioni di cittadini del sudest dell'isola sono al razionamento . Le compagnie idriche che sono tutte private non riparano gli acquedotti e le dispersioni d'acqua nella rete hanno raggiunto dimensioni drammatiche.

http://petrolio.blogosfere.it/2012/04/siccita-20-milioni-di-inglesi-al-razionamento.html

Alina F., Varese Commentatore certificato 07.04.12 12:01| 
 |
Rispondi al commento

Sinceramente mi sono rotto le palle di questo modo di fare politica......dobbiamo fare piazza pulita....ma dobbiamo farla noi,non farla fare a questi porci di politici.......dobbiamo riscrivere le regole sulla politica,sul bene comune......non possiamo andare avanti così

gabriele piredda, cagliari Commentatore certificato 07.04.12 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Dice bene dott.. Stille, solo che la Merda vera e propria deve ancora scoppiare, quando la Magistratura avrà la possibilità o la volontà di dare un'occhiata oltre i confini del UE.
Non molto lontano, non serve andare in Tanzania o Cipro dove pare abbiano investito il danaro del partito.
Quello e' stato solo uno specchietto per le allodole. Che sono 6 milioncini di Euro?
L'nvestimento vero e proprio si trova in Croazia, precisamente ad Umago, nel resort chiamato Skiper, che puo' ospitare fino a 3085 persone al giorno. Il prezzo medio tra alta e bassa stagione e' di 70 Euri al giorno. Se facciamo un piccolo calcolo matematico salta fuori qualcosa come 215.950,00 Euro al gg.
Secondo voci del cantiere, iniziato, ovvero finito nel 2005, in questo resort ci sono quote non ancora conosciute di danaro provvenienti dall'Italia, tramite (probabilmente) dei prestanomi riconducibili alla Sig.ra Bossi . Non ci posso credere che Umberto, anche se debilitato, sia stato tenuto all'oscuro del bisness.
La stessa sua citazione delle porcate, del reggere il moccolo a Silvio e votare tutte le leggi ad personam, mi fanno venire il fondato dubbio che parecchi soldi in nero, con le solite triangolazioni, di cui egli e' maestro, siano confluite in loro mani.
Chi ci sta in mezzo dovete scoprirlo Voi giornalisti. Io le mie informazioni me le tengo, perche' sarei passibile di querela non potendo dimostrare niente. Sto semplicemente riportando le voci che circolano da tempo in quella zona extraeuropea.
Spero di conoscere i fatti dettagliati, che si accerteranno, quando la Croazia, il prossimo anno entrera' nel circolo europeo ed avra' il dovere di fornire queste informazioni.
A volte le voci del popolo sono spesso fantasie dettate da invidia, voglia di rivalsa, giustizialismo, ma in questo caso credo che esse provvengano dall' alto, parecchio alto.
Quindi i 200.000,00 Euri rubati dalle casse della Lega Nord sono spicci, bricciole rispetto alla rendita dello Skiper. Uno sputo,la Porsche di Trota

bianca pernice 07.04.12 11:51| 
 |
Rispondi al commento

│▒│/▒/
│▒ /▒/─┬─┐
│▒│▒|▒│▒│
┌┴─┴─┐-┘─┘
│▒┌──┘▒▒▒│
└┐▒▒▒▒▒▒“”
▓▓▓▓
▒▒▒▓▓
▒▒▒▒▒▓
▒▒▒▒▒▒▓
▒▒▒▒▒▒▓
▒▒▒▒▒▒▒▓
▒▒▒▒▒▒▒▓▓▓
▒▓▓▓▓▓▓░░░▓
▒▓░░░░▓░░░░▓
▓░░░░░░▓░▓░▓
▓░░░░░░▓░░░▓
▓░░▓░░░▓▓▓▓
▒▓░░░░▓▒▒▒▒▓
▒▒▓▓▓▓▒▒▒▒▒▓
▒▒▒▒▒▒▒▒▓▓▓▓
▒▒▒▒▒▓▓▓▒▒▒▒▓
▒▒▒▒▓▒▒▒▒▒▒▒▒▓
▒▒▒▓▒▒▒▒▒▒▒▒▒▓
▒▒▓▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▒▓
▒▓▒▓▒▒▒▒▒▒▒▒▒▓
▒▓▒▓▓▓▓▓▓▓▓▓▓
▒▓▒▒▒▒▒▒▒▓


alla luce di quanto è successo alla lega sembrerebbe che il comandamento principale dell'm5s cioè il rinunciare al finanziamento pubblico ai partiti acquisti una ancor maggiore legittimazione, a me invece questa cosa del finanziamento ai partiti e la possibile modifica della relativa legge mi fa sorgere più di una domanda: siamo così sicuri che il finanziamento ai partiti sia sbagliata dal punto di vista etico o quella di Grillo è solo demagogia? Mi spiego meglio, negli Usa i partiti vengono finanziati dalle lobbies come tutti sanno, lobbies che attualmente vogliono buttare giù la legge sul diritto ad una sanità pubblica per tutti senza costi proibitivi fortemente voluta da Obama e poi faticosamente approvata...se venisse eliminato per legge il finanziamento ai partiti Grillo e i grillini sarebbero contentissimi ma siccome siamo in Italia, a nessuno sfiora il dubbio che in questo modo si permetterebbe alle lobbies di dettare i programmi politici dei partiti? Soprattutto quelli di destra.Penso che bisognerebbe battersi invece per una nuova legge per sostenere i costi della politica (che ci sono, anche se se ne può discutere, l'm5s si autofinanzia ma possiamo realisticamente pensare di andare lontano senza quei finanziamenti?).Il problema non è tanto se sia giusto o sbagliato usare quei soldi, ma impedire che i partiti ottengano donazioni per esempio dalle ditte farmaceutiche, assicurazioni, banche, industria delle armi eccetera per ottenere in cambio leggi liberticide o contro la concorrenza comunque leggi sicuramente contro i cittadini.Una buona legge invece che certifichi i bilanci di ogni partito e che ponga forti limitazioni sull'uso di quel denaro e che soprattutto impedisca che si usi più del denaro disponibile non sarebbe migliore dell'anarchia che si creerebbe con l'eliminazione tout-court dei rimborsi elettorali? Approvare questa soluzione non sarebbe per l'm5s il tradimento dei propri elettori ma anzi sarebbe un modo per dargli più forza e visibilità!

nicolas r. Commentatore certificato 07.04.12 11:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perche' quando Beppe urlava ai 5 venti che la Parmalat era fallita nessuno ha mai creduto alle sue parole????
Perche' quando Beppe ha piu' volte sostenuto che eravamo alla bancarotta, hanno messo la testa sotto la sabbia come struzzi????
Perche' quando Beppe ha detto e ridetto che i partiti erano morti ed erano solo contenitori vuoti, buoni solo per arraffare piu' denaro possibile e tenere in vita parassiti inabili al lavoro e' stato tacciato di qualunquismo????

Sarebbe ora di credere a qualcuno che ci dice come le cose stanno veramente, adesso e' ora di cambiare perche' se le cose rimanessero immutate allora saremmo colpevoli e complici di questo "spettacolo indegno".

FORZA M5S

Mario Piediferro

Rosario Maria Piediferro 07.04.12 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Però guarda un po' che strano...per la Lega la polizia e i magistrati hanno tutto: intercettazioni, confessioni, documenti. Tutto sui giornali. E' un coro di ”vibrante protesta”.
Per PDL, PD, Terzo Polo ed UDC invece a polizia e magistrati mancano sempre un centesimo per fare una lira...cosi è un svolazzare libero di Penati, di Forminchioni, di Tedesco, di Lombardo ecc...ecc...Per loro c'è sempre una testa di legno che si prende le colpe senza che le intercettazioni siano lì a smentire, per loro c'è sempre una scusa buona per non levarsi dai coglioni e stare lì a rubare. Polizia e magistrati in questi casi non capiscono...cadono dalle nuvole...arrivano da Marte...credono alla befana e a babbo natale...allargano impotenti le braccia...ma tutti ormai lo sanno che sono complici.
Il prossimo?...Sei tu Grillo... Vedrai che troveranno qualche cosa anche per te e se non la trovano se la inventano. E' da un po' che il Fatto Quotidiano sta cercando di fare la festa a te e al movimento.
Il fine è semplice...trasformarlo in un altro partito di yes man al servizio di Casini, Bersani, Alfano, Letta, Monti, Fornero ecc..ecc.. Non ascolteranno più Grillo ma voteranno come tanti soldatini allo schioccar di dita di Grilli...per che converrà...a loro.

degli amici mi guardi Dio... 07.04.12 11:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a questo punto un Presidente della Repubblica serio dovrebbe sciogliere il parlamento e mettere tutto nelle mani della corte costituzionale per attentato e sovversione del regime democratico ai danni dei cittadini. La politica è finita in questo paese, ben vengano le denunce, ci è rimasto solo il codice penale

fabio figerio 07.04.12 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Chi e' Rosy Mauro.

Originaria della provincia di BRINDISI e diplomata in ragioneria, nel 1980 si è trasferita a Milano per lavoro; ha iniziato l'attività sindacale in azienda nelle file della UIL a 21 anni. Nel 1990 è stata eletta segretario organizzativo del Sindacato Autonomista Lombardo. L'11 novembre 1999 è nominata Segretario Generale del Sindacato Padano.


Sindacato padano??? Ieri sera durante la trasmissione "L'ultima parola" su Rai 2 hanno trasmesso un servizio in cui mostravano la sede di questo pseudosindacato completamente e stabilmente chiusa e hanno intervistato la gente del luogo che neanche sapeva esistesse, la sede del sindacato.

Dall'inchiesta che ha coinvolto, nell'aprile 2012, l'ex tesoriere della Lega Nord Francesco Belsito è emerso che Rosy Mauro avrebbe ricevuto del denaro - per sè e per il suo amante - dalle casse della Lega (denaro proveniente da finanziamenti pubblici), assieme alla famiglia del Senatur e ad altri esponenti.

Ed infine, e' benericordare la "grande competenza" della Mauro quando ha presieduto la Camera, una volta sola ma...buona!

Che spettacolo!!

http://www.youtube.com/watch?v=ReIWIN846aE

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 07.04.12 11:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LEGHISTI! Aprite gli occhi, se li avete ancora, ora avete capito, spero, cosa avete fatto votando Lega. Questo "essere" spregevole che osa ancora adesso negare l'evidenza e porsi come vittima di complotti nei suoi confronti, questo elemento va condannato e messo in galera insieme alla sua armata brancaleone.
Sono contento che la verità sia venuta a galla e ora mi aspetto che gli elettori truffati della Lega sappiano cogliere questa occasione per impegnarsi contro l'illegalità.
Noi siamo qui, indignati, incazzati e pieni di voglia di essere uomini al pari di tutti gli altri, non è mai troppo tardi per prendere la strada giusta.

dario fertoli, beverino Commentatore certificato 07.04.12 11:15| 
 |
Rispondi al commento

Ultimo sondaggio elettorale il Movimento 5 Stelle è il 4° partito italiano

http://www.sondaitalia.com/


renzo renzo renzo renzo

mi gira in testa suo padano nome

poveretti mi fanno pena ma ricordate il detto da mio nonnino reppublicano catalano

"il pidocchio che punge più forte è quello risciusitato!"

vanno schiacciati non avete rimorsi!

renzino ti aspetto ho la fossa a tua misura! proprio nel cimentero di lambrate si mi è liberato un posticino padano umido e puzzolente vicino a la fogna comunale!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.12 11:01| 
 |
Rispondi al commento

A me Bossi non fà pena neanche un pò. Anzi, gli auguro di morire presto. Se penso a tutti i soldi che ha rubato, a quante famiglie ha fatto piangere... si, lui ha una grande responsabilità perché a causa delle sue cazzate ha indottrinato una larga fetta del popolo "padano". Per colpa sua, i padani indottrinati hanno sfruttato, umiliato e sottopagato giorno dopo giorno migliaia di meridionali onesti e stranieri onesti che hanno contribuito a fare grande questa nazione che non se lo merita. Perciò, muori Bossi, muori tu, la tua famiglia, la Lega Nord e tutti quelli che la votano.

FABIO QUADRINI 07.04.12 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Mi sorprende non trovare nemmeno una parola scritta sul fatto che Di Pietro ha presentato in Cassazione il referendum contro l'abbolizione dei rimborsi elettorali ai partiti. Il movimento 5 stelle da sempre critica questi rimborsi chiamandoli ladrocinii; eppure anche quando un politico propone qualcosa di MOLTO positivo e MOLTO condiviso dal M5S non c'è un commento al riguardo. Questo mi fa pensare che allora è tutto un NO a priori.
E che non c'è la lucidità necessaria per riconoscere anche le cose buone!!
un saluto.

Natascia Di Giorgio 07.04.12 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Che schifo!

a la rosy mauro (la belleza "padana") versione femenile di calderolo sono uguali

a questa cagna padana la chiamavano "la negra"

che schifooooo per noi veri negri!

quella non è negrita è un cesso! nero come un cesso sporco e mai pulito

cavoli è ora di fare delle giuste distinzioni

ci sono neri e neri io sono diverso a questi stronzi leghisti!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.12 10:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo, come Berlusconi, crede che la magistratura sia politicizzata ed eversiva.
Come ho sempre pensato sono due facce della stessa medaglia: il populismo.

Il Testimone 07.04.12 10:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Povero Giovannino...solo un paio di suoi commento ho letto finora e la sintesi del suo "ragionamento" e' il seguente:

"Noi legaioli siamo menopeggio di voi".

"Abbiamo rubato meno di voi".

Chi glielo spiega che un furto e' sempre un furto e che fregare i cittadini e' pur sempre fregare i cittadini?

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 07.04.12 10:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grecia: 439.000 bambini vivono in povertà. Secondo l'Unicef, travolta un'intera generazione
Grecia: 439.000 bambini vivono in povertà
Secondo l'Unicef, travolta un'intera generazione
Il 23% dei bambini è povero rispetto alla media Ue (20,5%), i minorenni che vivono sotto la soglia di povertà sono quasi mezzo milione. E c'è pure un altro record negativo: quello dei bambini sotto peso tra i Paesi dell'Osce
Grecia: la crisi colpisce anche le generazioni future
Atene, 6 aprile 2012 - La crisi greca sta travolgendo un'intera generazione di bambini. Nella culla della civiltà occidentale le condizioni dell'infanzia hanno subito un'incredibile retromarcia. Lo afferma il comitato greco dell'Unicef che all'università di Artene ha presentato il rapporto “La Condizione dell’Infanzia in Grecia 2012”.
ESCLUSIONE SOCIALE - Sono emersi dati straordinariamente preoccupanti. Il 23% dei bambini è povero rispetto alla media europea (20,5%), i minorenni che vivono sotto la soglia di povertà sono addirittura 439.000. Le famiglie povere sono il 20,1 per cento rispetto al totale delle famiglie. Il 33,4 per cento delle famiglie povere è una famiglia composta da un unico genitore mentre il 28,7 delle famiglie con bambini si sono trovate in condizione di povertà o esclusione sociale, dato che sale al 34,7 per cento per le famiglie con adolescenti.
DURA REALTA' - La Grecia ha la più alta percentuale di bambini sottopeso dei paesi Osce. Il rapporto analizza il grado di efficacia della legislazione greca e delle politiche relative al miglioramento delle condizioni di sostentamento dei bambini come previsto dalla Convenzione sui diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza. Su una popolazione totale di 11 milioni, i minorenni sono poco meno di 2 milioni.

* belzebù ^ Commentatore certificato 07.04.12 10:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

........Mafia, sciolti cinque Comuni....
Caro Giovannino,vedi che non capisci un cazzo?
Non debbono sciogliere i Comuni,debbono sciogliere i Politici(nell'acido) dei comuni,compresi i padani del nord!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 07.04.12 10:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La cosa che mi da tristezza è il modo in cui gli italiani si fanno prendere per il culo da questi vigliacchi e vermi della società civile (politici).
Bisogna andare a Roma tutti insieme e dargli tanti di quelle mancanellate da vedergli il sangue colare da tutte le parti, quello si che sarebbe alto godimento.
Leggere come si godono la vita questi vigliacchi con i soldi nostri mi da veramente del rigurdido.
E la cosa che mi fa ancora più rabbia è leggere che Bossi accusa Roma di avergli mandato questi P.M.
Cazzo io ti avrei mandato un camion carico di letame e te lo avrei buttato sopra a te e a tutti la tua famiglia, perchè per me uno che spatroneggia e che si da arie di essere la reincarnazione di cristo e poi fa il giuda mi fa schifo.
Ragazzi però voglio che cpaite una cosa, queste porcate non le fa solo la Lega e quindi Bossi, tutti i partiti politici fanno queste porcate con i nostri soldi.
CI VUOLE LA FORCA E IL CAPPIO

tempesta_nel_ deserto Commentatore certificato 07.04.12 10:31| 
 |
Rispondi al commento

per difendersi dicono: sono tutti uguali.

cioe', "siamo" tutti uguali, cioe' in parole povere rubiamo tutti.

e non e' vero, immaginiamo un paese dove un magazziniere ruba la merce del magazzino, un postino ruba le raccomandate, lo spedizioniere ruba i pacchi, il bigliettaio di autobus il portafoglio della gente che sta controllanndo, l'infermiere i soldi che il malato tiene nel comodino, etcetc.

a paarte casi isolati che ci saranno pure, ma questo e' il paese che ci vorrebbero far credere, per difendere le loro ruberie, in cui viviamo.

sarebbe un paese infernale e col loro portare avanti la tesi del sono tutti uguali lo sponsorizzano e amplificano il verminaio dando appoggio ai disonesti e ai corrotti.

chi afferma certe cose e' un satanista di merda che ha venduto se stesso al peggio e meriterebbe la fine di caino, un bel marchio in testa e che nessuno neanche lo tocchi perche' potrebbe venire inzozzato dal suo marciume interiore.

francesco 07.04.12 10:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

secondo me ha dato le dimissioni perchè ha capito che possono pubblicare le intercettazioni della moglie.

a buon intenditor bastano poche righe

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 07.04.12 10:06| 
 |
Rispondi al commento

Un nuovo capitolo della vita “erotica” di Benito Mussolini arriva dal quotidiano il Giornale a cura del giornalista Roberto Olla. All’interno delle pagine di “Dux, una biografia sessuale di Mussolini” si racconta la saga erotica del duce, mettendola in parallelo con gli eventi politici del tempo. Pur non essendo la prima opera che narra il mito di Mussolini come latin lover a cui nessuna poteva resistere, c’è un nuovo particolare: secondo Olla il duce utilizzò un antenato del Viagra

Aggg un altro fenomeno della ultra destra italoide
ha fatto fallire un paese come silvietto

ma il viagra non li mancava al "MAIALE LIBERTINO"

maledetti in tanto fuora della corte la gente mangiava un giorno si un giorno no

mussolini, berlusconi, bossi tutti i nomi dallo stesso maiale!

la vedeva lunga mio nonnino che dava nomi di fascisti al maiale da macellare ogni inverno

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.12 10:02| 
 |
Rispondi al commento

Bossi ha sette vite come i gatti, tranquilli


VOGLIO LE ELEZIONI ANTICIPATE !!!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 07.04.12 09:55| 
 |
Rispondi al commento

"levarsi dai coglioni", "facce da culo", etc.
direi che almeno a livello di linguaggio beppe e' il miglior candidato per sostituire il vuoto lasciato da bossi. se poi consideriamo la condivisione di idee razziste/xenofobe e la mancanza di proposte per quanto riguarda argomenti che si sanno solo criticare (cosa dice il programma M5S sul mercatto del lavoro? una cippa...) mi domando cosa aspettiate voi grillini a fondervi con la lega. o sperate di intercettare tutti i voti delle camicie verdi?

VS 07.04.12 09:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"La Lega è morta. Non la compiangeremo."

per me il post potrebbe finire quì!

l., ancona Commentatore certificato 07.04.12 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Sondaggio di ieri de Il clandestino

La Lega nord scende al 7,9%, perdendo un punto in un solo giorno.
Mentre tengono i grandi partiti si assiste al boom del Movimento 5 Stelle che arriva al 7,4% e cresce ancora rispetto alla percentuale già elevata del 7% rilevata in precedenza, ben presto supererà la Lega e all afine anche questaa ccozzaglia di cialtroni resterà uno sgradevole ricordo.

Il primo partito si conferma il Pd con il 26%, mentre il Pdl segue al 24,7%.

L’Italia dei Valori di Antonio Di Pietro si attesta al 6,2 (meno del M5S!)
Sinistra Ecologia e Libertà raggiunge il 6,8%, Lista Pannella Bonino si attesta all’1,2% e la Federazione della Sinistra è al 2,4%.
Gli altri partiti del centrosinistra sono all’1,0%.
Tra i partiti del terzo Polo, Udc è al 6,2% (meno del M5S!),
Futuro e Libertà al 5%,
mentre Mpa+Api raggiunge lo 0,3%.
La Destra di Francesco Storace è all’1,8%.
Gli altri partiti del centrodestra, invece, raggiungono lo 0,8%.

Se qualche giornalista tv continua a 'dimenticare' il M5S, peste lo colga! Mentana è avvertito!
Gli altri partiti non compresi da quelli enunciati rappresentano il 2,3%. Il 18,5% degli intervistati si è astenuto dall’esprimere una preferenza.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 07.04.12 09:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fonte Ansa:
Morto imprenditore romano, si è sparato in petto, lasciando un foglio scritto, disperato per la crisi.
Morto a Bologna l uomo che si era dato fuoco davanti agenzia delle entrate.

E loro scialano senza un minimo di pudore...

Non hanno più un briciolo di dignità umana, sono da considerare bestie rabbiose, e come tali devono essere trattati. Abbattiamoli prima che mietano altre vittime.

Prendiamoci cura noi del nostro bel paese perchè loro non lo faranno di sicuro.

POPOLO SVEGLIATI E REAGISCI!!!!!

Claudio C., roma Commentatore certificato 07.04.12 09:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora ve lo chiediamo noi: "FORA DAI BALL" tutti.

tempesta_nel_ deserto Commentatore certificato 07.04.12 09:40| 
 |
Rispondi al commento

ormai ci sentiamo in uno stato di polizia ,quello che mi fa piu' rabbia e' che il popolo italiano non reagisce piu' a niente.ci vorrebbe un nuovo Pietro Micca un nuovo Masaniello un nuovo Jan Palach quando arrivera' io saro' con lui non voglio morire da pecora senza far qualcosa di buono per le generazioni future.

vincenzo paduano 07.04.12 09:34| 
 |
Rispondi al commento

ORA SI FANNO TUTTI PALADINI DELLA GIUSTIZIA

DA ANSA
ROMA - Gianfranco Fini lancia due petizioni di Fli per la trasparenza della politica. La prima chiede che non siano candidabili i condannati anche in primo grado per truffa, corruzione, associazione a delinquere; la seconda che i politici e i dipendenti condannati in via definitiva siano espulsi dalla pubblica amministrazione

Cazzo, ma chi si è cuccato un immobile del partito a Montecarlo che stando alle stime valeva 2 milioni di euro a 300.000 euro quando c'era la fila per comprarlo a 5 volte tanto. Ci stanno prendendo per il culo perché ritengono che il popolo italiano sia ormai completamente lobotomizzato, incapace di intendere e di volere e se gli dici che gli asini volano loro ti chiedono dove si comprano i biglietti.
SVEGLIAMOCI, NON SE NE PUO' PIU'. STIAMO FACENDO LA FINE DEI MAIALI NEL PORCILE CHE PRESI UNO AD UNO DIVENTANO SALSICCE E COTECHINI PER INGRASSARE CHI FA LA FESTA.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 07.04.12 09:33| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente un pò di chiaro in valpadana.

silvana l., bologna Commentatore certificato 07.04.12 09:33| 
 |
Rispondi al commento

Armi di distrazione di massa.

Lo scandalo che circonda Bossi e la lega e´il tipico esempio di "dicke Bertha" la piu´potente bomba usata dai Nazisti.
Quando l´interesse della "massa" e´troppo concentrato su qualche argomento scottante e´necessaria la "distrazione" attuata ad hoc con una bomba mediatica.
L´interesse della "massa" e´immediatamente concentrato su qualcos´altro di diverso dalla eliminazione dell´art.18, dal "tradimento" della sinistra e dei sindacati.

Io non penso che causera´danni alla lega.
Questi e´un partito che esprime una fetta della societa´italiana, ben rappresentata dal suo leader.
Se il trota non brilla per intelligenza e cultura e´perche´ha in se TUTTI i cromosomi paterni.
I cocci assomigliano sempre ai vasi da cui provengono.
Ma la fetta di societa´che sostiene la lega non e´culturalmente elevata, usa un certo gergo e capisce un certo gergo, quello usato da Bossi e co.
Non e´uno scandalo che li dissuadera´, perche´i fanatici, se confrontati con la realta´giungeranno Sempre alla conclusione che e´la realta´che e´sbagliata, non i loro ideali.

Ma quello che si voleva raggiungere non era la distruzione della lega, anche perche´a mio parere non rappresentava un grosso rischio, ma era la pura semplice distrazione.
Obiettivo centrato in pieno.

Patrizia B. 07.04.12 09:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Santa Pasqua

Dopo circa 20 anni di Via Crucis anche stasera si commemora,dopo una settimana di esposizione dei sepolcri imbiancati,la resurrezione del Popolo Italiano.
Benedetto ,Bertolone e Bagnasciuga,dopo un ventennio di tacito consenso ed di omaggi agli scribi del Parlamento ed ai farisei di Arcore,hanno commemorano,ieri sera nel Colosseo, il martirio delle famiglie Italiane,tutte senza distinzione di credo, simbolo della Cristianità dove i Democristiani al governo ,si mangiavano anche i leoni;dove l’Unto del signore,giurando sulla testa dei suoi numerosi figli,dichiarava: nessun aumento delle tasse,un milione di posti di lavoro,pensioni minime a 1000 euri, ristoranti sono pieni,la crisi è dietro le spalle del popolo.
Ora attendiamo con Monti la resurrezione del Popolo!
Amen.

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 07.04.12 09:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma il Trota, è una trota, o è una remora?

antonio d., carrara Commentatore certificato 07.04.12 09:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I politici ora cominciano a darsi colpe a vicenda ed illustrare i propri meriti. Ma dai giornali degli ultini venti anni nessuno si è salvato.Hanno
avuto la fortuna, in un paese da anni in disgrazia, e prprio a causa loro, in cui la gente ora si getta dalla finestra per la miseria, di avere un ottimo stipendio, benefit, pensione e la possibilità di mettere soldi da parte invece di avere l'incubo di arrivare a fine mese. Cosa fanno ? Invece di ringraziare la fortuna e di aiutare qualche povero disgraziato rubano perché quello che hanno non gli basta ancora. Lo fanno in tutti i partiti ma questo non giustifica nessuno. Provate a dirlo a chi si è suicidato o chi sta per perdere il posto di lavoro. E se il paese non ce la fa più è proprio colpa delle ruberie, della incapacità di chi gestisce la cosa pubblica, dei lavori costosi ed inutili che hanno fruttato laute tangenti ai politici e che noi paghiamo. I morti per miseria stanno aspettando dall'altra parte questi delinquenti e se c'è un Dio non credo che sarà tanto misericordioso con loro.


ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 07.04.12 09:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ATTENZIONE la questione BOSSI è solo un aspetto del problema. Ma non deve essere il capro espiatorio di tutto il problema.
Bossi non è mai stato e non è un pericolo.
Altri responsabili, quelli che pensano di aver eliminato un concorrente ingombrante, credono di essere più forti ora.
Quindi il massimo della nostra attenzione dovrà essere rivolto ai vari Napolitano, Monti, Bersani Casini,Alfano ecc ecc. Distrarsi con la questione Bossi fa il loro gioco.

fguliano viola 07.04.12 09:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ha si adesso sì dopo di dire mio pather noster
mattutino contro leghisti e/berlusconiani

posso dire BUON GIORNO BLOG!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.12 09:04| 
 |
Rispondi al commento

quante cose che ha fatto la LEGA BASTARDA DELLA FAMIGHIA BOSSI! ancora diccono i servi con le corne

cosa ha fatto la lega?

ha sistemato in posti pubblici tutta la famighia bossi

ha tolto gli aiuti ai malatti terminali

ha liberato consentino della giustizia un NDRANGHETISTA

ha fatto col federalismo fiscale aumentare il numero delle tasse

ha dato ai bambini nelle scuole "pane e acqua" in tanto i figli di bossi andavano a DUBAI a fare le corse di quod

permettetemi una parolina che io amo dire a gente come pinochet, vidella o ai militarii golpisti delle ultra destre latinoamericane.....

LEGHISTAS "HIJOS DE PUTA"!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.12 09:02| 
 |
Rispondi al commento

ti venisse un travaso di bile Rosi

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 07.04.12 09:01| 
 |
Rispondi al commento

lo posso scivere che si sta stringendo il cerchio magico intorno alla lega ?


e adesso ci vuole un secondo referendum contro i rimborsi elettorali (tonino), senza soldi vanno fuori dalla balle tutti, a fare politica rimarranno solo le persone oneste, non necessariamente capaci ma oneste

torquemada giuseppe, bolzano Commentatore certificato 07.04.12 08:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

deh sentito la Rosi Mauro ?

sono PORCATE

bella difesa :)


@lucina bossi

"Cristian Ioan, romeno di 22 anni, si è consegnato martedì notte ai carabinieri. "


Romeno che hai ucciso una persona NON TI PREOCUPARE!

Fai ricorso! la LEGA BASTARDA della famighia bossi
ha fatto una legge che ti ridà la PATENTE

E PIù ASSESINO IL RUMENO O IL LEGHISTA?


LEGHISTI DAL MONDO MORITE TUTTIIIIII MERDE DI VERDE!!

il negrito vi seppelirà uno a uno sempre e ovunque! con un particolare piacere

buona pasqua!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.12 08:56| 
 |
Rispondi al commento

Quindi che vuoi? Se la legge prevede questa discrezionalità di decisione per il magistrato la colpa non è sua o della tua fantomatica magistratura rossa. Dovresti preoccuparti di chi è in Parlamento a scrivere queste leggi. Se la legge diceva galera senza sconti il magistrato applica galera senza sconti. Berlusconi non ti ha insegnato nulla?

Giovanni F. Commentatore certificato 07.04.12 08:50| 
 |
Rispondi al commento

Preoccuparmi dei soldi spesi per le intercettazioni? Potrebbe. Il fatto è che mentre una è destinata al funzionamento della giustizia e all'applicazione della legge, l'occultamento di fondi pubblici serve solo a fare i cazzi suoi. E vieni anche a puntualizzarlo? Se c'è un aspetto delle intercettazioni è che deve essere reso pubblico solo lo stretto necessario relativo al processo e non tutta la vita privata. Oltre a questo i problemi non li vedo solo e maggiormente nei magistrati.

Giovanni F. Commentatore certificato 07.04.12 08:41| 
 |
Rispondi al commento

BILANCI DEI PARTITI SUBITO ON LINE !!!

http://www.informarexresistere.fr/2012/04/06/la-politica-ruba-bilanci-dei-partiti-online-subito/#axzz1rKmXpSD8

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 07.04.12 08:40| 
 |
Rispondi al commento

La Casa Bianca ha messo on line una pagina dove si può vedere dove vanno a finire le proprie tasse http://www.whitehouse.gov/2011-taxreceipt

Bob Caprai, Galliate Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.12 08:37| 
 |
Rispondi al commento

Ma dove lo vedi che si sta sgonfiando tutto? Anzi la parte attiva del paese si rompe i coglioni sempre di più. Vediamo a inizio 2013 quando le nuove tasse saranno completamente in vigore come cambierà l'opinione pubblica. Faremo sempre in tempo a fare una spending review degli ultimi 30 anni e ad sbattere in galera seriamente i ladri che non restituiranno il bottino. Anche perché è dagli inizi del 90 che la classe politica sapeva benissimo dell'inefficienze dello Stato. Per citare un professore, se Amato vuole parlare di crisi iniziasse anche a spiegare nelle sue lezioni la sostenibilità finanziaria del sistema pensionistico. Od è un altro come questi al Governo, cure economiche ma sempre a metà.

Giovanni F. Commentatore certificato 07.04.12 08:31| 
 |
Rispondi al commento

Ormai non mi stupisco più di nulla!Sapete lavoro nel pubblico e ormai ne ho viste e sentite così tante che non mi stupisco + di nulla!Spero sempre in un cambiamento anche per tornare a dare voce e dignità a chi come me lavora nel pubblico, non è "paraculato" e da il max a fronte di uno stipendio basso per il mio ruolo (anche se sicuramente ho altre agevolazioni rispetto al privato come orario di lavoro).Ma anche dove lavoro io ci sono e sempre ci saranno (per ora)i fannulloni e non cambia nulla per coloro che sono "messi li dai politici". Le ristrettezze ci sono (ad esempio sull'indennità di responsbailità) ma natuaralmente non per tutti, negli uffici si "tira indietro" nelle spese, ma non tutti (non ci sono soldi per asfaltare le strade ma qualcuno si rifà l'ufficio con poltrone in pelle).Non so, sto perdendo la pazienza e la voglia di fare: l'unica consolazione è la gente, l'utente, che viene da me sapendo che darò il max per servirli e per risolvere eventuali problemi anche non di mia competenza!Ma non è solo una questione di fatto è che continua anche in tanti miei colleghi a resistere la mentalità di "non fare e sopravvivere". Non so come poter cambiare le cose, da me siamo veramente in pochi ad aver voglia di fare e soprattutto non contiamo nulla a livello decisionale, ora più che mai succubi di una amministrazione di centro destra con sindaco leghista dove regna l'ignoranza + totale.Nel pubblico occorrerebbe agire su tre fronti: 1) gli amministratori che dovrebbero essere resi responsabili delle decisioni prese - 2) ogni apparato amministrativo dovrebbe essere sottoposto ad un organo di controllo che magari annualmente o semestralmente debba redigere un rendiconto pubblico - 3) ri-educazione del personale pubblico e chi non lavora viene lasciato a casa (notare che non occorre cambiare gli strumenti per i licenziamenti basterebbe applicarli ma come al solito a me li applicano al parac... esempio controlli malattia no!). Buona Pasqua a tutti e che Gesù ci salvi

Katia Tommasi 07.04.12 08:21| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

questa è una delle poche volte in cui non mi trovo del tutto d'accordo con te Beppe. Vorresti forse dire che i magistrati sono al servizio del potere? A volte si, certo, ma a me pare che abbiano indagato su tutti quanti, non è colpa loro se di Penati & C. non parla più nessuno, se B. l'ha fatta franca (almeno per ora)e se rimangono attaccati al cadreghino. Bossi non è rimasto solo, è diventato presidente della Lega, ha preso la solidarietà di tutti quanti, anche del ciellino Formigoni...no, questi non se ne andranno fora di ball, stanno "riformando" la legge elettorale per mettersi al sicuro, tocca a noi disfarcene

Claudia 07.04.12 08:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bossi fora di ball:

« Questo è un piccolo passo per un uomo,
ma un grande passo per l'umanità »

il Mandi Commentatore certificato 07.04.12 08:12| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

(breve discussione telefonica con il filosofo Costanzo Preve)

Vengo subito al dunque e riporto di seguito la sintesi della breve discussione telefonica fra Costanzo e lo scrivente in merito all'oggetto di questo post.

Costanzo afferma che lo scandalo che ha travolto la Lega, alcuni suoi esponenti di vertice e membri della famiglia Bossi, nonché costretto a frettolose dimissioni dalla carica di segretario Umberto Bossi, è un tipico caso, in termini tecnico-giuridici, di "circonvenzione d'incapace" (punita dall’articolo 643 del Codice Penale, per essere più precisi).

A tale riguardo, non essendo quello dell'invalido Umberto Bossi l'unico caso, storicamente verificabile, in cui chi attornia il potente-incapacitato lo circuisce, Costanzo cita l'imperatore romano Tiberio (nato Claudio Nerone, principato 14 - 37 d.C.) della prima dinastia imperiale Giulio-Claudia, succeduto al "fondatore della ditta" Ottaviano Augusto.

E' vero che gli storici hanno descritto Tiberio come un mostro, e l'aneddoto del pescatore che gli regala un pescato (polipo o pesce, non ricordo bene) e per questo Tiberio ordina di gettarlo da una rupe lo testimonierebbe.

Vecchio, malato, probabilmente rincoglionito, lontano da Roma nel suo ritiro di Capri in splendida villa con vista mare, anche Tiberio come Umberto Bossi era circondato, controllato, manipolato da un "Cerchio magico" che lo teneva sotto controllo e si faceva i cazzi suoi, ed in questo cerchio spiccava il suo "fido" consigliere Seiano.

A Roma il prefetto del pretorio faceva il bello e brutto tempo, arrestando i suoi oppositori, esautorando il senato romano, mentre il vecchio rimbecillito e cattiverioso Tiberio se ne stava in ritiro a Capri, nell'incantevole cornice.

....


Carotenuto 3
La canea dell’odio leghista in questi anni ha fatto breccia in almeno due Italie.Da una parte un’Italia aggressiva figlia di un ibrido mostruoso tra Mastro don Gesualdo e la Thatcher, disposta a sparare a vista pur di dire “roba mia viettene con me” e intimamente rappresentata dal più gretto,volgare e razzista dei partiti.E l’Italia dei penultimi,tra gli anziani spaventati,tra i giovani che avevano creduto che studiare non servisse per poi ritrovarsi subalterni per sempre,per cultura e rapporti di produzione.Soprattutto ha fatto breccia in quella classe lavoratrice colpita a morte dalla doppia crisi strutturale del modello,quello neoliberale e quello della piccola e media impresa sul quale era stato costruito il miracolo economico.È l’Italia che è stata tradita dalla fine dei partiti di massa,DC e PCI innanzitutto,che avevano a lungo saputo incarnare la società della seconda metà del XX secolo per poi sparire senza eredi che non fossero scorciatoie (sempre conservatrici) di interpretazione della modernità: l’individualismo berlusconiano,quello appena temperato da un centro-sx che accettava pienamente il modello
Così la Lega ha speculato su problemi reali banalizzandoli e offrendo una spiegazione semplice per tutto quello che di brutto andava succedendo nell’abdicazione di una politica che aveva rinunciato a trattare le masse stesse come soggettività.Non erano i tagli orizzontali alla scuola pubblica a far crollare quest’ultima ma era colpa degli insegnanti meridionali.Non era il radicale peggioramento dei rapporti di produzione globalizzati a rendere invivibile la condizione operaia ma era colpa dei migranti che rubavano il lavoro agli italiani.Il veleno reazionario del messaggio leghista si è insinuato nel vuoto di un messaggio politico alternativo.Solo il riprendere la battaglia con una chiara proposta di progresso,con un’idea guida che metta gli ultimi e i penultimi dalla stessa parte,eviterà che la fine ineludibile di Bossi e B diventi anche peggio

viviana v., Bologna Commentatore certificato 07.04.12 07:59| 
 |
Rispondi al commento

Carotenuto 2
Noi contro loro perché altrimenti non scatta la macchina del consenso.Noi contro loro perché altrimenti i nodi del fallimento del neoliberismo verrebbero al pettine.Noi contro loro perché altrimenti dovremmo interrogarci sui limiti della nostra modernità,sulla perdita di valori, cultura,coscienza civile.Noi contro loro nell’illusione che il problema possa essere espulso e noi si possa riprendere la nostra età dell’oro bucolica interrotta dall’irruzione dello straniero.
È infame poi lo spaccare il capello in 4 di media tuttora conniventi con una Lega pienamente interna al sistema,con propri uomini ovunque,dai consigli d’amministrazione alle fondazioni bancarie,dagli organismi di vigilanza ai media. Il ribaltamento della “questione meridionale” in “questione settentrionale” non era altro che questo: aggiungere posti a tavola della mangiatoia pubblica. arebbe “il nuovo” Maroni, complice di tutte le nefandezze del capo e condannato per crimini contro l’umanità dalla Corte Europea dei diritti umani di Strasburgo per l’infamia dei respingimenti, il crimine più grave in Italia da Marzabotto,Stazzema e le Fosse Ardeatine?
È emendabile la storia della Lega Nord dai sacrifici umani,dal sangue che hanno voluto i dentisti o i commercialisti in camicia verde? Piango per quei 17.000 corpi senza nome che giacciono nel Mediterraneo,e che sono in gran parte sulla coscienza di un’Italia che ha permesso la vergogna di far diventare partito di massa un partitino xenofobo estremista che in Germania o in Francia sarebbe stato tenuto fuori dalle istituzioni.Piango per i torturati da Gheddafi ai quali Maroni e B avevano appaltato il lavoro sporco.Piango per quei bambini ai quali è stato negato perfino il cibo in scuole dell’orrore come quella di Adro.Rivendico subito (come minima prova di riscatto) la cittadinanza per i nati in Italia,e presto,con un percorso sicuro e garantista,la cittadinanza piena per chi in Italia ha scelto di vivere
segue

viviana v., Bologna Commentatore certificato 07.04.12 07:53| 
 |
Rispondi al commento

Le verità nascoste dai nostri politici sono tanti, ecco perchè devono lasciare tutti in massa la politica e andarsene tutti a casa. Ormai hanno messo le radici ovunque stile piovra, sono come o forse peggio della mafia.
Almeno la mafia ne uccide uno alla volta, loro invece ci uccidono in massa, non hanno ne pietà ne a cuore le sorti di milioni di italiani.
Fin quando questa gente rimarrà al potere dentro i palazzi del governo rimarremo sempre nelle maglie della piovra, invece dovrebbero avere l''interdizione perpetua dai pubblici uffici dei palazzi del governo.
Fin quando tutti i politici di spessore: DALEMA, CASINI, GASPARRRI, LA RUSSA, ALFANO, BERLUSCONI, FINI, BOSSI, CASTELLI, MARONI e chi più ne ha più ne metta, noi saremo sempre obbligati a eseguire gli ordini che questi vermi schifosi ci impartiranno, mentre loro faranno ciò che cazzo gli pare con i nostri soldi che loro si prendono attraverso una legge fatta a loro favore.
Ecco perchè in italia dobbiamo dire basta a tutto questoo e scendere in campo con i FORCONI e cacciarli via dall'Italia.
DOBBIAMO DIRE BASTA ALLA CASTA A VOCE ALTA TUTTI INSIEME, DECIDIAMOCI UNA VOLTA E PER SEMPRE PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI PER I NOSTRI FIGLI, STIAMO PAGANDO QUESTA CRISI CHE LORO HANNO CREATO INSIEME AL DEBITO PUBBLICO SOLTANTO NOI IMPIEGATI OPERAI E PENSIONATI, MENTRE LORO RUBANO RUBANO E CONTINUANO A RUBARE.

tempesta_nel_ deserto Commentatore certificato 07.04.12 07:52| 
 |
Rispondi al commento

Carotenuto
Risparmiateci l’onore delle armi per Bossi e la Lega.La melma nella quale affonda è la stessa nella quale ha lucrato per decenni su paure ataviche ed egoismi modernissimi.È un bene che il velo sia caduto sul repertorio più classico del peggiore italianismo:corruzione spiccia,avidità, opportunismo,furbizia,una casta leghista così impresentabile da far rimpiangere l’Udeur,la connivenza con la criminalità organizzata,la presunta discontinuità che invece si dimostra bieca continuità, la bella vita senza lavorare, il familismo amorale... I mali d’Italia concentrati nella casa di Gemonio
Non provo alcuna pena per i mentecatti di Pontida che si sono prestati al gioco dell’odio,convinti di essere una razza superiore assediata da chi è nato poche decine di km più a Sud o su una sponda diversa dello stesso mare.Causano puro orrore quelli che hanno avvelenato la vita del nostro paese con l’odio antimeridionale prima e contro i migranti poi.Causano profondo disprezzo quei profittatori di una guerra inventata che hanno fatto carriera o guadagnato un posto in graduatoria pretendendo di discriminare chi era nato in un’altra regione.Non dimentico neanche una delle infamie della Lega alle quali ha fatto sponda,offrendole una legittimazione che non era scontata,l’intera classe politica.Ovviamente B, ma anche l’altro campo,esemplificato nella nefasta “costola della sx” di d’Alema,ha rappresentato in questi anni l’incapacità di trattar la Lega per quello che è sempre stato:un fenomeno eversivo fondato sulla discriminazione
Mi vergogno per un paese che ha avuto Calderoli come Ministro e si è fatto rappresentare a Bruxelles da Borghezio e Salvini.Mi vergogno di un paese che ha considerato interlocutori politici gentaglia capace di passare senza ritegno dai riti pagani all’integralismo cattolico,dalla presunta goliardia violenta del “forza Etna” alle guerre di civiltà.Noi contro loro perché è più facile da capire.

segue

viviana v., Bologna Commentatore certificato 07.04.12 07:50| 
 |
Rispondi al commento

...ha ragione Beppe, questa gentaglia senza dignità ci ha mandati allo sfascio... e non hanno la dignità di ritirarsi... non hanno alcun pudore, continuano a pretendere gli ingiusti privilegi di cui hanno ignominiosamente goduto sulle spalle di tutti noi. E' gentaglia. Non andranno via da soli finchè ci sarà l'ultimo euro da rubare. Non gliene frega niente delle milioni di famiglie rovinate dalle loro ruberie. In Cina la gente così la ammazzano... e non so quanto si possa parlare di 'giustizia estrema'. Io sono incazzato nero. Erigerei una forca a Piazza Montecitorio... così ...in bella mostra... un monumento per ...far riflettere. Il popolo in passato ha già reagito alla 'gentaglia'... è successo e spero succeda ancora...

Giorgio 07.04.12 07:43| 
 |
Rispondi al commento

Sgarbi dice che un segretario di partito ha pieni poteri sulla cassa e può farne quello che gli pare.Peccato non parlasse così per la casa di Montecarlo,nell'indecente campagna di diffamazione mediatica a cui La Padania partecipò allegramente.E non parliamo della gogna a cui fu appeso Prodi per avere donato due case ai figli usufruendo di una legge di B che le detassava. Evidentemente due pesi e due misure.Gli stessi che abbiamo visto contro un Prodi che per gioco aveva fatto in vacanza un tabellone medianico mentre si tace di un partito appeso a maghe e fattucchiere.E ora,non sapendo che altro inventarsi,i leghisti tentano di insinuare che il M5S ha gli stessi vizi della Lega,e se non li ha li avrà,magra soddisfazione di chi è sporco e cerca di infangare chi è pulito!
Ma la cosa terribile non è che questo partito nato tra i frizzi e gli schiamazzi crolli così miseramente tra gli insulti e gli sghignazzi.La cosa terribile è che questi sono i pagliacci che ci hanno sgovernato e portato alla rovina,che questa gentaglia inquina il governo della prima regione italiana,che,mentre questi barbari ben poco sognanti inquinano le istituzioni italiane, ci sono stati l'anno scorso 4000 suicidi,di cui un terzo per ragioni economiche,e 51 proprio di imprenditori del Nordest, e che le regioni industriali del nord sono state abbandonate a un disastroso declino. Cosa penserà il leghista disoccupato o fallito che ha magari dato anche dei soldi alla Lega su una famiglia che ha saputo solo truffarlo e rapinarlo per il proprio interesse?
Si vedeva ieri sera l'anniversario del terremoto di Onna e de l'Aquila con le macerie ancora da rimuovere dopo 3 anni. L'epitaffio di tutte le buffonate della Lega e di Berlusconi stanno qui, in queste macerie che nessuno ha ancora rimosso, in quel piano di ricostruzione che dopo 3 anni nessuno ha avuto il tempo o la voglia di approvare,in un paese che la furia cieca di una cricca di delinquenti incapaci ha distrutto per il proprio piacere.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 07.04.12 07:38| 
 |
Rispondi al commento

Cosa stanno preparandoci per davvero il rigor mortis e la sua ignobile combriccola di "tecnici", hanno usato l'art.18 per distrarre le masse, per infinocchiare ancora una volta con i media consensienti, questo popolino di cornuti, idioti, dementi, che ora sempre con i media consensienti, di cui l'ignobile Mentana altro trasformista, degno, di quest'ultimo ventennio, con l'affaire boss(ol)i, ci debbono smaronnare i cosidetti, snocciolandoci ORA ogni succulento argomento, anche quello dei gigolo, ma quale tristezza, quale provincialismo ridicolo, imbesuito, da repubblica delle banane, oggi tutti allineati e coperti, che cavalcano l'onda dell'indignazione, se non ficcare subito sotto le fauci del legaiolo più orrendo del pianeta e certificargli a televisione unite ancora un rantolo di "gloria", di riconoscimento di "un ruolo", ma per favore! Ho raggiunto da mesi il colmo dell'esasperazione, e sul Fatto mi hanno anche bannato, credo per la mia incolumità visto che ci metto nome e cognome, togliendomi un gran valvola di sfogo peccato! I programmi alla Ballarò ed i TG con questa loro cronaca pedissequa, che descrivono un paese che ancora deve subire l'ennesimo "pater familias" che ordina e comanda, quando non é del tutto vero ecco sono volgarissimamente demenziali, intanto la TAV, intanto l'art.18, referendum sull'acqua, stanno li a dimostrarci che si può fermarli , si possono cambiare le cose, ma il linguaggio maledetto di questi media é tutt'altro, descrivono ogni cosa come se ci accadessero sopra le nostre teste, senza mai offrirci l'idea, uno spiraglio di possibilità di modificarle, di poter intervenire e partecipare a cambiarle e ad opporsi, ma gli italioti messo da parte il 12% di analfabeti, ancora debbono farsi imboccare dalle solite facezie provincialotte di una televisione oramai morta e sepolta, a parte finalmente la Guzzanti ed il nostro multi piattaforma Servizio Pubblico, ma un Jon Stewart GIORNALIERO, che smonta le tecniche della TV, quando lo avremo?

Jan g., Gallarate Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.12 07:34| 
 |
Rispondi al commento

Ezio Mauro
Il mix populista di potenza economico-finanziaria e paganesimo localista,di cesarismo carismatico e telematico e di fazzoletti verdi agitati nel perimetro padano,eccitato dal federalismo alla secessione,fino alla xenofobia…Questa dx "reale" ed estrema che da oggi, dopo la caduta di Bossi e B, non vedremo mai più nella forma con cui l'abbiamo conosciuta...
Bossi viveva se stesso come il Capo indiscusso e perenne di una potenza straniera,che aveva ricevuto dalla decadenza del sistema italiano di rappresentanza politica l'occasione di governare l'Italia come una colonia da spolpare.Parlava contro lo Stato viaggiando sulle sue auto blu, oltraggiava il tricolore,attaccava la Costituzione dopo averle giurato fedeltà repubblicana.
Tutto ciò in combutta con un leader a cui permetteva e perdonava tutto,scandali, vergogne, eccessi ed errori,in cambio di rendite di posizione per sé e il suo gruppo.Con il miraggio eterno della terra promessa,la Padania autonoma nello Stato federale e nemico,e la promessa finale (in cambio dei voti sulle leggi ad personam) della più prosaica e concreta Lombardia,per il dopo-Formigoni
Invece è arrivato il ciclone dei rimborsi elettorali usati a fini di famiglia.Si è finalmente capito di che pasta era fatto quel "cerchio magico" che proteggeva e ingabbiava il Capo,e quale cemento lo univa, ubrificandolo a spese del contribuente italiano.I soldi dello Stato,per Bossi e i suoi,erano come i beni di un Paese occupato,che bisogna spogliare.
Il "cerchio" alimentava se stesso,tiranneggiando il tesoriere.Dentro il cerchio,la famiglia lucrava per sé,piccoli e grandi vizi,la casa del Capo e l'auto del figlio, le spese minute per tutti, e soldi anche per quel Calderoli che oggi pretende di sopravvivere a se stesso e alla vergogna nel ruolo di reggente,insieme con Maroni e Manuela Dal Lago.
La verità è che la Lega non c'era più da tempo,e oggi ciò che ne resta affonda insieme con Bossi.

segue sotto

viviana v., Bologna Commentatore certificato 07.04.12 07:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lo so che siete impazienti quanto me ma purtropo per oggi ci dobbiamo accontentare della testa di Bossi.


7 aprile 2001
Giornata mondiale della salute mentale

praticamente la festa dei padani.......

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!


se posso dare una consulenza al trio Casini-Bersani-Alfano e compagnia "cantante"

intanto che alzate lo sbarramento, abbassate i rimborsi elettorale ma togliete l'obbligo di presentazione dei bilanci dei partiti

che così leviamo dagli impicci queste impiegate prese dal popolino che meno sanno e meglio sarà ah ah ah

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 07.04.12 06:54| 
 |
Rispondi al commento

è andato in crisi il partito impresa-famigliare, è solo in crisi non è ancora ko !

poi dobbiamo affrontare le srl e le spa, che all'estero giustamente chiamano "società anonime"

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 07.04.12 06:49| 
 |
Rispondi al commento

c'accattamo anche i rimborsi del referendum che sicuramente passa ?

si dai

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 07.04.12 06:44| 
 |
Rispondi al commento

una cosa è proporre un referendum per abrogare i rimborsi elettorali ai partiti

un'altra è rinunciare ai rimborsi

oh ragà, se gli pesano non presentano i bilanci al Parlamento e i rimborsi restano allo Stato

è facile

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 07.04.12 06:43| 
 |
Rispondi al commento

volevo dire a barnard che anche gli sbarramenti nei parlamenti sono l'invenzione di quei pezzi di merda.


lo sbarramenento serve per bloccare le nuove idee (buone o cattive che siano) e perciò serve per impedire agli stati di produrre nuove idee.... e uno stato che non produce nuove idee invecchia e muore perché non riesce ad adattarsi ai cambiamenti.

In uno stato imbalsamato ci sono poi quei tizi piazzati dai "porci" che piazzano le decisioni imboccate dai porci stessi.

antitaliano va alla grandissima e poi rimani disoccupato 07.04.12 04:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@enrico w., novara

tutto bene? vorrei sapere chi ti ha offeso! non ho capito.

new age (), terra Commentatore certificato 07.04.12 04:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ora non voglio giustificare, ma essendo tutti corrotti
una cosa e' la bella vita di Renzo..magari 50mila, 80mila euro..un altra i 20 milioni spariti nella margherita. Bossi si dimette e Rutelli no...
Sara' che esser pro monti aiuta nelle alte sfere? PEr questo berlusca zitto e vota si, non credete? purtroppo piu' ci penso piu' me ne convinco.
LEggete Barnard e la sua MMT, magari ne capirete qlcs di economia. Grillo pubblica BARNARD su, capisco vi state antipatici, ma e' una lotta stupida.

mauro ciriminna 07.04.12 03:40| 
 |
Rispondi al commento

Salve a te, Vecchio Uomo – Hail to you, Old Man – Heil dir, alter Mann
Un tributo per un vecchio uomo.

Un giorno saremo tutti dei vecchi uomini.

Un giorno faremo tutti scelte da vecchi uomini stanchi.

Io non penso per me.

Ma, mai dire mai.

Per chi non è me.

Addio, vecchio uomo.

Salve a te, Vecchio Uomo.

Hail to you, Old Man.

Heil dir, alter Mann.

“Vecchio uomo guarda la mia vita

assomiglio molto a ciò che eri

vecchio uomo guarda la mia vita

assomiglio molto a come eri tu”.

Neil Young, Old man – 3:22
Album: Harvest (1972)
http://www.ilcittadinox.com/blog/il-mio-personale-saluto-per-un-vecchio-uomo.html

Gesualdo Gustavo 07.04.12 03:39| 
 |
Rispondi al commento

ascoltavo le valutazioni della "gente comune"

a varese sulla lega

"sono tutti uguali"
"si non rubavano loro rubavano gli altri"

e le solite minestrine giustificando, minimizzando
mettendo la pietra sopra.

invece NON SONO TUTTI UGUALI, TUTTO DIPENDE DALLA MORALITà

ci vogliono fare credere che è inutile lottare per ideali questo messaggio mafioso non deve passare mai

ecco perche NE DIMENTICO NE PERDONO E VANNO DENUNCIATI SEMPRE PER MORALIZZARE

sono tutti uguali un cazzo!

iniziamo ad aprire le carceri, a fare processi rapidi ad applicare le leggi vedrai come non sono tutti uguali!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.12 03:05| 
 |
Rispondi al commento

HO APPENA FINITO DI VEDERE IL VIDEO .. DA NON PERDERE..DESCRIVE PER FILO E PER SEGNO QUELLO CHE STA ACCADENDO IN EUROPA..CI SPOGLIERANNO DI TUTTO..SOLO NOI NON CE NE ACCORGIAMO PERCHE CI FANNO PARLARE DI ALTRO.. GUARDATELOBISOGNA INFORMARSI

CENTOMILALIRE=50EURO 07.04.12 02:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT:

Auto contro processione, fermata donna
bilancio incidente e' un morto e 4 feriti, uno grave

per esempio: ci sono alcune auto del gruppo seat, wolkswaghen ecc. che se si sepegne il motore mentre sei in curva diventano durissime di sterzo e un uomo riesce ma una donna o un vecchio .... ciaoooooo......

per esempio: ci sono quei nuovi fanalini piccolissimi con lente ultrafighi che però accecano quelli che arrivano in senso contrario e ciooooo...

Mi domando perché nessuno interviene.

spione per il bene del popolo 07.04.12 02:41| 
 |
Rispondi al commento

ho visto questo video agghiacciante, "Il piu' grande crimine" di Paolo Barnard che da un quadro molto plausibile di quello che sta avvenendo nel mondo ed in europa. Premetto che non lo conoscevo ma le sue argomentazioni a mio avviso non fanno una piega. Se dopo la visione vi sentite di merda credo sia normale, ma cmq ne vale la pena, almeno ci si rende conto di come caxxo siamo combinati.

http://www.youtube.com/watch?v=wpzGgo1XZRo

lorenzo b., roma Commentatore certificato 07.04.12 01:49| 
 |
Rispondi al commento

ITALIANI RICORDATE LA RIVOLUZIONE FRANCESE? La rivoluzione francese fu l'insieme degli avvenimenti politici e sociali che portarono la Francia dalla Monarchia alla Repubblica fino all'affermazione della dittatura di Napoleone. Lo sviluppo economico del paese nel corso del sec. XVIII aveva contribuito a far crescere ed arricchire la classe borghese a fronte dell' impoverimento generale della gran parte dei contadini sottoposti a duri prelievi fiscali. Il Re Luigi XVI (fig.1) non concedeva né ai nobili, né all'alto clero e né all'alta borghesi di governare, ma questi erano intenzionati a far valere i loro diritti. Furono convocate molte assemblee ma Luigi XVI non concesse loro nessuna richiesta, anzi il re era fermamente convinto di imporre le proprie idee. Così che i rappresentanti del terzo stato si allearono proclamandosi Assemblea Nazionale decisi a portare avanti le loro richieste. Luigi XVI radunò le truppe a Versailles per tentare un colpo di stato, ma fu preceduto dall' insurrezione del popolo di Parigi che costituì la Guardia Nazionale: il popolo occupò la città ed assaltò la Bastiglia - 14 luglio 1789.In tutta la Francia scoppiarono insurrezioni e il 26 agosto 1789 viene approvata la “Dichiarazione dei Diritti dell'Uomo e del Cittadino”, che proclamava i diritti della Libertà, Fraternità e Uguaglianza di tutti gli uomini. Per far fronte all'enorme deficit che si era creato in Francia, venne deciso di vendere le proprietà della Chiesa. Ma questo contribuì ad arricchire sempre i borghesi ed i nobili. La situazione del paese era sempre più difficile. La nobiltà prese la via dell'esilio così pure Luigi XVI, ma fu riconosciuto, arrestato, ricondotto a Parigi e sospeso dalle sue funzioni. Luigi XVI fu condannato a morte e giustiziato il 21 gennaio 1793I veri trascinatori di questa svolta rivoluzionaria erano Robespierre, Danton e Marat che presero in mano il potere del paese. Seguì il così detto“Periodo del Terrore” nel quale furono adottate LE GHIGLIOTTINE

francesco f., aosta Commentatore certificato 07.04.12 01:38| 
 |
Rispondi al commento

Che siano maledetti per l'eternità!

Carmelo Di Stefano Commentatore certificato 07.04.12 01:34| 
 |
Rispondi al commento

La Lega Nord è stata la più importante stampella del più grande mafioso degli ultimi 150 anni (= Silvio Berlusconi). Questi tipi con la camicia verde hanno votato qualsiasi schifezza per salvare il proprio culo e quello dei loro amici inquisiti. Adesso abbiamo la certezza di che pasta sono fatti. Che siano maledetti l'eternità!

Carmelo Di Stefano Commentatore certificato 07.04.12 01:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

F-35, segue:

La Lockheed Martin ha contestato le critiche alla sua creatura,[45] dichiarando tra l'altro che "la superiorità nell'elettronica di cui gode l'F-35 rispetto agli altri velivoli può risultare più importante che la manovrabilità in future missioni".[48] Dopo la capacità di combattimento, le critiche più diffuse si sono riversate sulla scarsa autonomia di volo, da alcuni ritenuta insufficiente per conflitti su larga scala come un'ipotetica azione contro altri paesi.[49]
All'allungarsi dei tempi di sviluppo non sono potute mancare le critiche ai costi del progetto, che la rivista specialistica "World Military Affair" ha imputato alla discutibile scelta di cercare di creare un unico aereo per tre differenti ruoli operativi.[50] I dubbi sugli elevati costi di progetto si sono aggiunti a quelli sui costi unitari di produzione[46] e di manutenzione, che la marina americana ha stimato essere del 30%-40% superiori a quelli dei caccia attualmente in uso.[51]


Francesco C. Commentatore certificato 07.04.12 01:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA!!! VORREI CAPIRE UNA COSA..MA A QUESTE MERDE CHE MAGNANO E MAGNANO E MAGNANO CHI CAZZ LI VOTA.. SIAMO NOI CHE LI METTIAMO AL POTERE..NON VOTATE CAZZ.. NON FATEVI PRENDERE PER IL CUL..LORO ANNO BISOGNO DEI NOSTRI VOTI SIAMO NOI CHE ABBIAMO IL COLTELLO DALLA PARTE DEL MANICO "RAGIONATE" DA OGGI SI CAMBIA VOLETE IL MIO VOTO...HAHHAAHAH MA ANDATE A PRENDERVELA NEL CUL... NON SI VOTA PIU' PER IL MALE MINORE NON SI VOTA PIU' POLITICI E FINITA LA PACCHIA MI SA CHE DOVRETE ANDARE A LAVORARE SE NN SAPETE COSA SIGNIFICA QUESTA PAROLA CAZZ.. VOSTRI......

mariano c., siracusa Commentatore certificato 07.04.12 01:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il ministro della difesa s'intestardisce nell'acquisto dei nuovi caccia bombardieri F-35 che "non volano" e nell'affondare, da bravo ammiraglio, la nostra economia.

Non si sa perchè ma i ns ammiragli il vizietto di colpire obiettivi italiani l'hanno spesso avuto. Ricordo l'affondamento della ns flotta dislocata a Taranto su azione di "BIPLANI" inglesi che poterono operare in tutta tranquillità dal momento che la posizione delle ns navi non veniva mai cambiata; la ricognizione britannica aveva fornito ai propri comandi una fotografia invariata che permise di tracciare rotte operative appropriate e di successo.
Questo nella II° guerra mondiale.
Oggi leggo su wikipedia, una delle tante fonti:

"Il progetto ha attirato su di sé molte critiche da parte di analisti strategici e personale militare. Tra gli altri, la RAND Corporation, una società di analisi strategiche che collabora a stretto contatto col Dipartimento della Difesa statunitense, ha apertamente criticato l'F-35: prima è trapelato che, secondo le simulazioni effettuate dalla società americana, l'F-35 non sarebbe in grado di competere con il russo Su-35 in un combattimento aereo,[44] poi un analista della stessa società ha dichiarato che l'F-35 "non è in grado di virare, né di salire di quota, né di accelerare",[45] mentre il progettista Pierre Sprey, padre degli aerei A-10 e F-16, ha affermato in una intervista televisiva che l'F-35 è "pesante e poco reattivo".

segue

Francesco C. Commentatore certificato 07.04.12 01:23| 
 |
Rispondi al commento

ma quale pena? Bossi non fa pena, a sempre fatto schifo, ha preso in giro delle povere persone, le ha convinte di essere padane, come se questo valesse qualcosa....poveracci!
Povere persone che nonostante tutto, ieri osannavano il loro carnefice giunto alla fine di tutto, oramai biascica solo qualche parola e si esprime solo con dei faffanculo a tizio e a caio.
Verrà ricordato per avere fatto tutto il contrario in peggio di ciò che prometteva a quelle "povere" persone del Nord che lo hanno seguito, illusi e presi in giro.
I cel'ho duri padani se fossero di sangue e tempra rocciosa, dovrebbero prendere lui e tutta la sua famiglia di profittatori e fruitori e beneficiari di soldi pubblici e dargli una vangata di calci in quel posto da lui sempre nominato a ogni piè sospinto; ma credo siano effettivamente solo dei poveracci, umiliati e sconfitti

luciano cottu Commentatore certificato 07.04.12 01:02| 
 |
Rispondi al commento

G. Carotenuto ci va giù durissimo..

http://www.gennarocarotenuto.it/18060-nessun-onore-delle-armi-per-umberto-bossi/

Paola Bassi Commentatore certificato 07.04.12 01:00| 
 |
Rispondi al commento

per chi si è perso il cartoon illustrativo di

UNO DUE TRE STELLA sul contratto di lavoro in Italia

http://www.youtube.com/watch?v=xvhgPnETMBQ

molto interessante ! (c'è anche la lega in mezzo)

per una volta voglio consigliare a Beppe Grillo
" VAI DALLA SABINA GUZZANTI COME OSPITE... "
non ha partiti nel cilindro e la trasmissione sta
in continua ascesa come audience .


ARTICOLO 18, IL REINTEGRO è UNA TRUFFA

http://www.antoniodipietro.com/

LORO NON SI ARRENDERANNO

NOI NEPPURE #!#

Non c’è niente da fare, per questi scarafaggi ormai la disattivazione dell’art. 18 è diventata UNA QUESTIONE DI VITA O DI MORTE… una insensata dichiarazione di guerra di chi alle istituzioni, CONTRO TUTTA LA NAZIONE ladroni e privilegiati esclusi.

bERSANI ha sbottato con fare assai seccato facendo credere che la CGIL ha ottenuto un grande risultato… ma a parte il fatto che se il risultato fosse veramente grande bERSANI non doveva dispiacersi, da che parte sta questo fetente? bERSANI puzza di TRADITORE come la cacca dei maiali… grazie a lui, gli scarafaggi di questo governo ladro, possono permettersi tutto quello che vogliono, infatti non si stanno facendo mancare proprio niente.

Personalmente non credo che questa prova di forza sia portatrice di benessere, non lo sarà sotto tutti i punti di vista, sono convinto che per i lavoratori è iniziata una stagione molto interessante, anche chi ha il posto fisso non si annoierà affatto.


Umberto Magno credo sia il libro che cercavo, di cui si era parlato in una trasmissione tv e di cui non avevo fatto in tempo ad afferrare il titolo. Se non sbaglio, in quella trasmissione si diceva che pur riferendo cose pesanti su Bossi, l'autore non era mai stato querelato. Chissà perché. Lo compro.

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 07.04.12 00:38| 
 |
Rispondi al commento

Io penso che Nando Meliconi da Roma ha perfettamente ragione! Lo dice e lo ripete sempre: STUDIO LEGALE 5 STELLE, leggiamo giustissime proteste verso il marciume che circonda, e mi sorprendo che non viene preso in considerazione lo strumento più funzionale per combattere tutto questo marciume: STUDIO LEGALE 5 STELLE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Mario P. Commentatore certificato 07.04.12 00:33| 
 |
Rispondi al commento

Bossi : ROMA ladrona! E lui?

Ivan Lo Russo, Lecce Commentatore certificato 07.04.12 00:22| 
 |
Rispondi al commento

Cazzarola, che avrebbero fatto fuori la lega lo avevo predetto in tempi non sospetti eh.
E l'uscita di scena del celebroleso ne è la conferma, un colpo a doppio effetto, rendere sgomenti i legaioli e al contempo dare il contentino ai soliti conigli che nel frattempo si faranno fuorviare da cazzate come al solito.
Certo vi hanno fatto un gran favore, anzi, oramai vi hanno messo in parlamento.
Ho visto gente "normale" fare cose assurde una volta "saliti agli allori", occhio perchè i palazzi di roma brillano di ricchezze immense, tali da corrompere gl'animi più savi.

l'idiota 07.04.12 00:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Polizze su malati terminali, maxi truffa da 30 milioni di euro
Scommesse sulla vita altrui
"Prima avviene il decesso, piu' alto e' il rendimento".
Vittime del sodalizio criminale un centinaio di persone: medici, avvocati, commercianti. Tre denunciati: due promotori finanziari e un agente assicurativo

http://www.ilrestodelcarlino.it/pesaro/cronaca/2012/04/06/693225-polizze-malati-terminali-truffa.shtml

franco antonio perrone, Fermignano (PU) Commentatore certificato 07.04.12 00:06| 
 |
Rispondi al commento

Beppe per favore puoi pubblicare gli orari del tour?Il 9 Aprile a che ora sarai a LECCE? E' tanto che aspetto questo momento!

Ivan Lo Russo 06.04.12 23:55| 
 |
Rispondi al commento

Tutti che schifano l'euro però, sotto sotto, se li pigliano.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.04.12 23:53| 
 |
Rispondi al commento

lenin, te lo compri o no il libro di leonardo facco? ahahahahahahhhhh... io non ho capito cosa cazzo ci fa ancora qui uno come te che si firma con falci e martelli. ma come, un "comunista" come te che ha a che fare con questa gente... lo so, lo so, adesso inghiottirai questo ennesimo rospo tuo malgrado... eh eh eh, devi essere un bel rottoinculo tu.

il predone della sierra 06.04.12 23:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bossi con la stanghetta degli occhiali NELL'ORECCHIO SINISTRO....IMPERDIBILE PER CAPIRE LO STATO MENTALE DEL PERSONAGGIO...

ahahahahahaahahah......

Dino Colombo Commentatore certificato 06.04.12 23:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Se lo staff reputa degno di pubblicarlo

http://zagziga.blogspot.it/2012/04/cosa-accadra.html

altrimenti pace.

Giuseppe Ciccarelli 06.04.12 23:18| 
 |
Rispondi al commento

per alcuni sarà un sorriso di compagnia.

Le chiese e le religioni sono delle logge massoniche create ad arte per non farvi pensare , hanno usato uomini illuminati ed il loro pensiero , hanno distorto il loro messaggio per soggiogare il popolo al volere di pochi.

La politica non è servizio civile ,ma solo intermediari di lobby economiche , che come si vede stanno collassando sulla menzogna su cui sono nate , cioè finti rappresentanti del popolo , atti solo a tenere a bada le masse, facendoci partecipare a dei derby , rosso contro nero , bianco contro tutti e con tutti i così via di turno, tenendoci impegnati nel tifo e non nel comprendere.

La finanza , in mano sia alle chiese che alle banche, padroni indiscussi di ogni singolo starnuto, fanno il bello ed il cattivo gioco , usano la politica per mitigare e rendere apparentemente"democratici" il loro ordini .

Da poco i giochi si stanno scoprendo , affannosamente cercano di nascondersi .. ma il loro miglior alleato siete Voi , perché credete in loro , siete stati allevati a credere , avete paura a non credere , paura che sia tutta una menzogna , paura di essere in un Truman show , paura di ammettere che siete dei coglioni. meglio credere nei tele giornali che ammettere d'essere degli emeriti coglioni.

Non mai troppo tardi , riconoscere d'essere dei coglioni non è il male maggiore , continuare ad esserlo .. questo si.

Siate Umani , una volta riconosciuta la realtà , restituiamoci a Noi.
Sarò romantico , sarà che credo ancora nell'essere umano, sarà che credo che sia possibile ragionare con la propria testa , sarà perché ancora credo che sia possibile che l'essere umano possa essere Umano.

Si può RIVOLUZIONARE TUTTO , iniziamo da Noi.Se Io cambio , se Tu cambi , TUTTO Cambia.

Il mio è un messaggio in una bottiglia , lasciato navigare nel mare della rete, posso solo sperare in chi lo leggerà.

Io Vado , so di non essere solo. ma da solo percorro la mia strada.

Non abbiate paura .

Giuseppe Ciccarelli 06.04.12 23:12| 
 |
Rispondi al commento

Previsioni sul prossimo futuro :
Tra breve chi avrà un po di terra e delle derrate alimentari dovrà avere anche dei fucili
per respingere gli assalti di chi ha solo soldi.
Non so se ci vorranno pochi mesi o alcuni anni , non è una questione se accadrà ma solo di quando accadrà.Questa è l'unica certezza che mi accompagna oltre alla consapevolezza che la mia esistenza come essere umano dovrà terminare inevitabilmente con la morte.Il sistema su cui l'illusione di una continua e prosperosa crescita infinita sta collassando su se stessa,
il sistema basato sul debito , sullo sfruttamento di un quinto del mondo sul restante quarto sta concludendo nel delirio della finanza , fare soldi per fare soldi .. per fare soldi.Spero che chi mi leggerà avrà consapevolezza delle parole e del significato di ciò che legge, che non sia ancora infettato dal virus del consumismo , dalle illusioni installate nella mente sin dalla nascita .Vi prego di SVEGLIARVI , è tutta una grossa grassa ILLUSIONE , non si può avere tutti la casa al mare o in montagna, non si può avere tutti un auto a petrolio , non si può tutti avere una radio ricetrasmittente con una mela morsa come logo a 500,00 euro , solo per comunicare , non si può avere questo e tutto quello che pensiate sia felicità. Svegliatevi vi prego !L'essere umano è qui per altro ,per fare esperienza di ciò che significa vivere.la tecnologia e il progresso vanno usati come un coltello per tagliare il pane non per uccidere,c'è la possibilità di benessere per tutti , ma benessere non significa felicità , felicità è condividere gratuitamente le nostre emozioni con il prossimo , siamo tutti fragili , hanno usato le nostre paure la nostra fragilità per imporci da secoli un modello di vita innaturale , siamo destinati ad essere felici , e noi siamo gli unici a non consentirlo.La chiesa , la politica , la finanza , la polizia ,e quant'altro è stato creato dalle nostre paure.
per molti sarà incomprensibile ciò che scrivo ....

Giuseppe Ciccarelli 06.04.12 23:11| 
 |
Rispondi al commento

non ve è pergior cieco di colui che non vuol vedere,
incredibile di quanto siano idioti sti leghisti difendono sti stronzi anche nell evidenza ,il problema grosso è che Lega ladrona e PDLadri hanno mandato in rovina milioni di italiani ed hanno ancora il coraggio di gridare forza lega.
mi auguro un giorno di capire quanto siete idioti forse un giorno saranno i vostri figli a dirvelo.il conto lo pagherete anche voi leghisti e berlusconiani altro che destra voi siete semplicemente dei testa di cazzo di ladri , un vaf.......

paolo muzzi 06.04.12 23:10| 
 |
Rispondi al commento

il nanazzo non è caduto si è fatto da parte,prima però
ha preteso garanzie per lui i suoi fedeli e le aziende.
vuoi negare anche questo lenin.

pericle 06.04.12 23:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro beppe,
sono stati eliminati perche' hanno rubato. se avvalori che sono stati fatti fuori perche' al momento sono opposizione, presumi che c'e' una magistratura ad orologeria. stai affermando concetti usati dallo psico-nano da te tanto odiato. riflettici.
saluti,
angelo - na


la lega paga la decisione di correre da sola?
forse si forse no,di sicuro cercheranno di rifarsi
una verginità politica,lo sappiamo tutti che gli italiani hanno la memoria corta.

pericle 06.04.12 23:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


ilpapa :

"la Via Crucis quest'anno dedicata alla famiglia"

...Bella battuta se fosse di...Spinoza!!!

anib roma Commentatore certificato 06.04.12 22:57| 
 |
Rispondi al commento

scrive Beppe:

La Lega non paga solo per i suoi errori, se fosse per quelli dovrebbe essere stata cancellata dalla Storia da più di un decennio. La Lega paga la sua opposizione al governo.

ah ah ah ah ah ah ah ah ah !!! oppure:
:D:D:D:D:D:D:D !!!

questa è davvero una battuta sottile...molto sottile ! - opposizione al governo che iniziò negli anni 90 e si interruppe ALL'IMPROVVISO!!

le cose sono due :
o prendi per culo ?
o butti l'esca per PESCARE TONNI LEGHISTI ?

che te possino! ma dove hai studiato? da andreotti?

eh eh!


in nome del Popolo Italiano :

CHI CI RIPAGHERA' PER I DANNI SUBITI ?

Chi ha speculato sui nostri titoli di stato e sulle nostre imprese riconsegni alla comunità quello che ha tolto pensando di restare impunito.

le banche - le banche - le banche !
(urla il popolo inferocito)

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 06.04.12 22:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se sto sognando non mi svegliate
Marcello Emilio Umberto
Uno dopo l altro sotto a chi tocca
Per l estasi aspetto massimo
Ma il top e per uolter

Riccardo Garofoli 06.04.12 22:46| 
 |
Rispondi al commento

http://tv.ilfattoquotidiano.it/2012/04/06/evasori-fiscali-vox-piero-ricca/194095/

fulgy f., torino Commentatore certificato 06.04.12 22:45| 
 |
Rispondi al commento

Un avvocato di Cagliari, Paola Musu, ha sporto formale denuncia nei confronti di Presidente della Repubblica, Presidente del Consiglio, tutti i ministri e tutti i membri del parlamento.

I reati ravvisabili, come si legge nel documento protocollato e presentato presso la Procura della Repubblica del Tribunale di Cagliari, sono:

- attentato contro l’integrità, l’indipendenza e l’unità dello Stato;

- associazioni sovversive;

- attentato contro la Costituzione dello Stato;

- usurpazione di potere politico;

- attentato contro gli organi costituzionali;

- attentato contro i diritti politici del cittadino;

- cospirazione politica mediante accordo;

- cospirazione politica mediante associazione;

Ovvero : denunciamo i ladri direttamente ai ladri e poi aspettiamo che siano gli stessi ladri ad emettere la sentenza !

Bisogna chiudere i rubinetti e basta !!!

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 06.04.12 22:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi e il giorno della goduria

Riccardo Garofoli 06.04.12 22:42| 
 |
Rispondi al commento

Si prendano subito le impronte digitali...

Si prendano subito le impronte digitali
dei bambini rom,
ordina un paio di baffi sul nulla,
e i baffi giurano che non è razzismo
ma solo umana pietà
verso i bimbi costretti a mendicare...
che cuore che generosità...
e mi tornano a mente i versi
di un grandissimo
sei così ipocrita
che quando l'ipocrisia ti avrà ucciso
sarai all'inferno
ma ti dirai in paradiso!

- Andrea Camilleri - da Poesie incivili, 2008

Moonshadow *., §§§§§§ Commentatore certificato 06.04.12 22:40| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

20 anni di fascismo
50 anni di democrazia cristiana
20 anni di berlusconismo
20 anni di?

pericle 06.04.12 22:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non c'è più niente da fare
è stato bello sognare
un grande amore sincero
ed un felice futuro
da vivere insieme per sempre con te

La vita ci ha regalato,
qualcosa da ricordare
il nostro amore sincero
ed un felice futuro
qualcosa che se ci fate votare non succederà più
Marcello Emilio Umberto l elenco e lungo ma lo spazio c'e

Riccardo Garofoli 06.04.12 22:39| 
 |
Rispondi al commento

IN PRINCIPIO ERA CRAXI
....POI VENNE BERLUSCONI

Il buzzurro in canottiera e col dito medio alzato,
quello che si è dovuto inventare una laurea
perchè troppo tonto per prenderne una vera,
che non ha mai lavorato in vita sua,
non sarebbe MAI diventato Ministro
senza Berlusconi, sarebbe rimasto il ridicolo
esaltato ignorante e cafone che è.
Se i leghisti hanno potuto alzare la cresta
e inneggiare al razzismo, alla xenofobia, all'omofobia, all'odio verso i meridionali,
se hanno minacciato di prendere i fucili e
insultato il tricolore e l'intera nazione
mangiando a quattro ganasce dalle nostre tasse,
lo dobbiamo al Nanomaledetto e a tutti coloro
che hanno permesso che salisse al potere portando l'Italia nel baratro.
E adesso è inutile sbraitare contro Monti Fornero & Company.
Monti non è la causa: è la conseguenza.
E chissà perchè non mi stupisce per niente tutto ciò che sta saltando fuori dal vaso di Pandora.
Forse perchè non avevo il minimo dubbio che siano
sempre stati dei pagliacci in malafede.
Ricordo il Senatur che urlava "Mai coi fascisti!"
.....e infatti s'è visto!
LEGA LADRONA, L'ITALIA NON PERDONA!

Moonshadow *., §§§§§§ Commentatore certificato 06.04.12 22:38| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

“A.A.A.A.A. CERCASI INVESTITORI STRANIERI, UN PO’ PIRLA”.

Mettiamoci nei panni di un imprenditore straniero, o anche nostrano: ha a disposizione la globalità del mondo per decidere dove investire con maggior profitto possibile i suoi soldi.

“PERCHÉ DOVREBBERO SCEGLIERE L’ITALIA”?

- In cui l’unica economia che tira ed investe è quella mafiosa?
- In cui la corruzione raggiunge vertici inenarrabili?
- In cui le infrastrutture sono una ciofeca?
- In cui i tempi della burocrazia e della giustizia sono regrediti all’età della pietra?
- In cui i pezzi salgono inesorabilmente, mentre crollano i consumi.
- In cui le banche fanno credito solo ai novantenni se accompagnati dai genitori.
- In cui i salari sono trà i più bassi d’Europa e le tasse tra le più alte d’Europa, con servizi pubblici da terzo mondo.

“ADESSO PERÒ GLI IMPRENDITORI E EGLI INVESTITORI STRANIERI NON HANNO PIÙ ALIBI”, dice la nostra coppia di badanti straniere “MONTI e FRIGNERO”, con l’aria soddisfatta del gatto che ha il sorcio in bocca, perché è stata introdotta la libertà di licenziamento individuale, mentre quelli collettivi già c’erano.

Ce lo chiedono i mercati e l’Europa, dopo che i nostri governanti hanno implorato di chiedercelo, con sommo gaudio e voti dalla “CRICCA DEI LADRONI E SCROCCONI”, più amata dagli Italiani.

“QUI’ SI’ PREDICA IN TEDESCO, MA POI SI’ RAZZOLA IN ITALIANO”.

Venghino, Venghino, signori e signore, non siamo qui nel per vendere né per comperare, bensì per magnare e cantare.

Paolo R. Commentatore certificato 06.04.12 22:33| 
 |
Rispondi al commento

La solita strada, bianca come il sale
il grano da crescere, i campi da arare.
Guardare ogni giorno
se piove o c'e' il sole,
per saper se domani
si vive o si muore
e un bel giorno dire basta e andare via.
Ciao Emilio
ciao emilio ciao Emilio ciao.
Ciao amore,
ciao Marcello ciao marcello ciao.
Ciao Umberto ciao umberto Ciao
Quanti nomi da aggiungere speriamo presto

Riccardo Garofoli 06.04.12 22:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non capisco perché i leghisti hanno bisogno di comprarsi la laurea alla scuola parificata mentre a quelli del PD-l la regalano direttamente a quella pubblica quando addirittura non regalano direttamente la cattedra di insegnamento.

laura non c'è 06.04.12 22:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' ora della politica a basso costo . E' necessario votare chi costa meno e non spreca e ruba denaro pubblico.

mauro lancioni, genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.04.12 22:19| 
 |
Rispondi al commento

Forse, forse ed ancora forse, ora i sostenitori di bossi e della lega, cambieranno idea, traditi proprio nel loro fulcro ideale.
La lega per anni ed ancor oggi, il suo patron, hanno affermato che ROMA è LADRONA. Mariuoli sembra siano loro, o meglio anche loro, in ottima compagnia con la quasi totalità dell'accozzaglia di furbastri che ci ritroviamo in Parlamento. Il punto fulcrale è che al di là della loro presunta o reale disonestà, noi siamo amministrati e sottostiamo a leggi approvate da costoro. Soffermandosi sui testi di legge varati inquesti anni non è difficile comprendere come, moltissime di queste norme che hanno influito pesantemente sul nostro vivere, siano state promulgate per fini estranei all'interesse pubblico e in taluni casi, esclusivamente per interessi di privati sottoscrittori di obolo partitico. Questa è tuttavia una prassi ben nota nel nostro contesto nazionale, evidenziata dai pubblici processi di "Tangentopoli", ma mai cessata.
Gli elettori della Lega, peraltro da tempo in fermento con i loro leader (le scritte "Bossi Traditur" sono frequenti in provincia di Brescia e Bergamo, hanno argomenti di riflessione; per quanto riguarda i cittadini italiani onesti, non vi è molto su cui riflettere: da Equitalia agli interventi normativi di maggiore caratura approvati nel corso di questi ultimi 15 anni, tutto o quasi, va azzerato. Lo proponiamo un referendum o sarà tempo perso?

stefano radi Commentatore certificato 06.04.12 22:17| 
 |
Rispondi al commento

LA SOLUZIONE FINALE!

http://it.wikipedia.org/wiki/RPG-7

fulgy f., torino Commentatore certificato 06.04.12 22:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mah... che fenomeni !

saluto ;)

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 06.04.12 22:01| 
 |
Rispondi al commento

BOSSI E LA LEGA HANNO FATTO SQUOLA !!!


ALTRO CHE BALLE !

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 06.04.12 22:00| 
 |
Rispondi al commento

i giornalisti OGGI si meravigliano di come sia potuto accadere che la base della lega abbia accettato la candidatura del figlio di Bossi

ELEGGENDOLO CON DIECIMILA PREFERENZE

ma non è mai troppo tardi eh !

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 06.04.12 21:59| 
 |
Rispondi al commento

beppe mandiamoli tutti a casa via dalle ball tutti, visto che verrai ad acerra fa una scappata anche ad afragola

luigi De chiara, afragola Commentatore certificato 06.04.12 21:57| 
 |
Rispondi al commento

Ora capite perchè BOSSI E I LEGHISTI hanno salvato in parlamento personaggi come Cosentino, Tedesco, Milanese e personaggi simili?

TRA PARI...CI SI DIFENDE

Uno per tutti-tutti PER LA GRANA.

Dino Colombo Commentatore certificato 06.04.12 21:56| 
 |
Rispondi al commento

MA I SOLDI DI PENATI CHE FINE HANNO FATTO ?? COME MAI NON SE NE PARLA PIU' ??? A PROPOSITO DI MARCO TRAVAGLIO LEGGETE UN PO'QUA E DIFFONDETE : ''...ecco di cosa si occupa Marco Travaglio:
Ingannare incessantemente gli italiani in prima serata e sulla stampa per abbattere il governo del politico che non obbedisce alla finanza speculativa internazionale e per riportare in Italia gli uomini del modello Neoliberista anglosassone nel pugno d’acciaio di Wall Street, della City e del Trattato di Lisbona: Il Vero Potere. Riportare cioè a Palazzo Chigi gli affiliati italiani alla Mafia di coloro che hanno “distrutto il 40% della ricchezza planetaria con una frode criminale” (Matt Taibbi, Democracy Now) e che sono autori di “un colpo di Stato finanziario in piena regola” (Michael Hudson, New Economic Perspectives), cioè Mario Draghi e i notori ‘tecnici’...continua su http://www.paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=226

CENTOMILALIRE=50EURO 06.04.12 21:53| 
 |
Rispondi al commento


Eravamo quattro amici al bar
che volevano cambiare il mondo
destinati a qualche cosa in più
che a una donna ed un impiego in banca
si parlava con profondità di anarchia e di libertà
tra un bicchier di coca ed un caffè
tiravi fuori i tuoi perché e proponevi i tuoi farò.
Eravamo tre amici al bar uno lo cacciato via
Eravamo due amici al bar uno si dimesso ieri
Eravamo due amici al bar uno ha un processo a Palermo
Sei rimasto solo ora tocca a te ???

Riccardo Garofoli 06.04.12 21:53| 
 |
Rispondi al commento

NAPOLITANO E MONTI DENUNCIATI PER ATTENTATO CONTRO L'INTEGRITA' E L'INDIPENDENZA DELLO STATO (E ALTRI 7 REATI).

http://www.stampalibera.com/?p=43355

Riccardo M. 06.04.12 21:49| 
 |
Rispondi al commento

dicono che la legge sull'articolo 18 l'ha chiesta l'europa, ma l'europa chi?
nessuno ha mai detto che ce l'ha chiesta il parlamento europeo, quella e' l'europa.

che venga un politico in tv a dichiarare che questa legge' cosi' come l'hanno formulata la vuole il parlamento europeo, l'europa politica.

non ci sara' nessuno che lo dice, perche' non e' vero.

a quale europa fanno riferimento quando ci dicono cosi'?

francesco 06.04.12 21:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VABBE' DAI OGNUNO C'HA I MILITANTI

CHE SI MERITA E SI CERCA !!!

E SU QUESTO NON CI PIOVE !!!!

VUOI SCOMMETTERE ???

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 06.04.12 21:39| 
 |
Rispondi al commento

Sapete perchè certi legaioli davanti alle telecamere difendono ancora Bossi e la Lega?...

Per non farsi dire "GRANDI COGLIONI" per aver creduto a uno come Bossi.

Oltre che CONTINUARE A DIRSELO DA SOLI OGNI MATTINA GUARDANDOSI ALLO SPECCHIO naturalmente.

Ma tanto il resto degli italiani lo sa da tempo che SIETE SOLO DEI COGLIONI BABBEI E CREDULONI.

E adesso le corna dei vostri elmi ficcateveli nel....

Dino Colombo Commentatore certificato 06.04.12 21:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COGLIONEEEEEEEEEEEEEEEEEEE

MA CHE CAZZO RISTRUTTURI ?

COMPRA COGLIONE !

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 06.04.12 21:29| 
 |
Rispondi al commento

BOSSIIIIIIIIIIIII!

SE CI METTEVI TUA MOGLIE A FARE DA TESORIERE

OGGI SARESTI ANCORA IL SEGRETARIO DELLA LEGA

COGLIONE !!!!

E MAGARI AVRESTI ANCHE SFONDATO IN EMILIA

COGLIONEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!

COGLIONEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 06.04.12 21:27| 
 |
Rispondi al commento

Mi piace ricordarlo così, nel pieno della sua appassionata e profonda dimensione cafona....

http://www.youtube.com/watch?v=nBFL58naGkA

harry haller Commentatore certificato 06.04.12 21:25| 
 |
Rispondi al commento

Oggi è stato l'ultimo giorno del mio precarissimo lavoro. Da domani sarò disoccupato.
Di sicuro non mi darò fuoco, però diffido chiunque a venirmi a chiedere multe, bollette, tasse e rate. Può essere pericoloso.

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.04.12 21:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora sembra si vogliano staccare dalle lega lombarda per tornare all'antica Liga veneta
per me possono anche radunarsi solo a Ponte di Legno e fare un partito per Ponte di Legno di sopra contro Ponte di legno di sotto, sai quanti voti!
a vedere cosa si stanno inventando per scagionarsi senza trovare nulla di valido nemmeno col lumicino viene da piangere. Per loro, ovviamente. Una calata du braghe così disastrosa non l'ha fatta nemmeno il Pdl. Come dicevano i latini, errare è umano ma insistere è diabolico. In questo caso è asinimo.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 06.04.12 21:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA MARCEGAGLIA dice che questa NON E' LA RIFORMA DELL'ARTICOLO 18 CHE AVEVANO CONCORDATO CON MONTI.

ALT!

Ma non ci avevano detto che la riforma dell'art.18 ce l'aveva chiesta L'EUROPA?

Questi sono TOTALMENTE COGLIONI...ANCHE QUANDO MENTONO ma credono che i coglioni SIANO TUTTI GLI ITALIANI.

Comincio a pensare che se pure fosse vero che la "famosa" Europa ci ha chiesto sta cosa...sicuramente il "suggerimento" gli è venuto molto probabilmente da Via dell'Astronomia.

Marcegaglia...spero che un giorno tu debba TROVARTI A LAVORARE COME lavoratrice DIPENDENTE e che qualcuno TI LICENZI SENZA GIUSTA CAUSA....

e aggiungo anche un sonoro VA FAN CULO!.

Dino Colombo Commentatore certificato 06.04.12 21:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il pd non lo toccano mai questi magistrati democratici.

al limite fanno fuori un gregario e tutto come prima.

Quando tocca agli altri partiti invece si cerca sempre la testa del capo.


il pd è il partito più marcio di tutti e la magistratura è in buonaparte ......

antiitaliano è bello ma dopo brucia il culo 06.04.12 21:22|