Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Di chi stiamo parlando?


Vampyr.jpg

Di chi stiamo parlando? "Il mio principale collaboratore fra il 1989 e il 1992, quando ero ministro del Bilancio del governo di Giulio Andreotti", parole di Cirino Pomicino. Mister X era presente nelle commissioni del debito pubblico, della spesa pubblica e nel comitato scientifico della programmazione economica. Nel 1989 il debito pubblico, prima di Pomicino e Mister X, era di circa 553 miliardi di euro attualizzati ad oggi. Nel 1992 era di 799 miliardi. Un incremento di 246 miliardi. Una crescita del 44,53%. Nel 1989 la spesa pubblica era circa 254 miliardi. Nel 1992 di 371 miliardi, in crescita di 116 miliardi, più 45,90%. Uno dei peggiori risultati economici di un governo della Repubblica Italiana. Poco dopo arrivò Amato che dichiarò che per non fallire era necessaria una manovra da 103.000 miliardi di lire con l'ICI e il prelievo dai conti correnti. Paolo Cirino Pomicino è stato uno degli sponsor all'elezione di Mister X.
L'innominabile è stato presidente europeo della Commissione Trilaterale, un gruppo di interesse di orientamento neoliberista fondato nel 1973 da David Rockefeller e membro del comitato direttivo del Gruppo Bilderberg. Di quest'ultimo fanno parte un centinaio di persone: esponenti dell’alta finanza, dei governi, dei giornali economici. Si riunisce ogni anno in un albergo protetto dalla Cia. I nomi dei suoi membri sono noti. Chi ne fa parte è tenuto all’obbligo del silenzio. Quello che decidono, di cui discutono, può cambiare le sorti del pianeta. E’ un club semisegreto di cui non si sa nulla. Mister X è stato anche advisor internazionale della nota società filantropica Goldman Sachs International. Disse di lui Peter Sutherland, presidente di Goldman Sachs "Mister X è un policy maker e un economista molto rispettato e porta a Goldman Sachs il beneficio della sua considerevole esperienza". Le banche sono in buone mani, gli italiani un po' meno.

Il Club Bilderberg di D. Estulin

La storia segreta dei padroni del mondo

lasettimanabanner.jpg

1 Apr 2012, 13:00 | Scrivi | Commenti (555) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Beppe,non avrai bisogno di consigli in questo senso ma...non cadere nella trappola di Monti, Napolitano & C. Convocandoti e facendoti partecipare alle riunioni da loro indette, intendono portarti a "trattare" con loro...massima attenzione Beppe e, sopratutto, mantieni la tua linea di azione...Siamo sempre con te...

Salvatore Chessa 06.03.13 09:57| 
 |
Rispondi al commento

Per capire la logica di questi governanti guardate il video intitolato confessioni di un sicario dell'economia su youtube durata 8 minuti ma si capiscono tante cose. Prima si concedono enormi prestiti a una nazione che interessa e si indebitavfino al punto che la nazione non pup' ripagare il debito ... Buon divertimento ..amaro

Gio P Commentatore certificato 22.12.12 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Parole vere quelle del post : finalmente sono riuscito a firmare! Firmiamo tutti e' l'unica cosa che ancora infastidisce questo potere massonico..la rivolta popolare perche' sanno di essere potentissimi ma pochi in confronto allaassa di persone che soffrono mentre loro da questa enorme sofferenza del popolo traggono enormi benefici! Firmate please

Gio P Commentatore certificato 22.12.12 17:48| 
 |
Rispondi al commento

http://www.pmli.it/trilateralcommissionmonti.htm
ho letto questo report su questo sito ...ha dell'incredibile,un egoismo che ha del disgustoso sapere che volti noti della politica finaza industria economia ecc.si prestino a tali logge....


ITALIANI!!!! dalla polis greca all'areopago virtuale di questo blog..

cristian cosimi, Roma Commentatore certificato 07.04.12 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Ma quant'è che faremo sta rivoluzione? Credo che sia arrivata l'ora di ghigliottinare gli affamatori del popolo italiano (Rigor montis, fornero a gas e profumo di passera)

Fabio T. Commentatore certificato 07.04.12 09:49| 
 |
Rispondi al commento

'5 STELLE' quest'anno farà un botto...altro che il 7 per cento...su...su oltre il 10...
Beppe Grillo ed i'grillini', goccia dopo goccia stanno sgretolando le certezze di un mondo di politicanti surreali, che hanno bistrattato ed offeso nella intelligenza gli elettori calpestati, raggirati, vilipesi, molti dei quali o non andranno a votare, o voteranno per 5 STELLE.
La pseudo marmorea solidità di alcuni partitucoli si sente già sbriciolare... La dimensione della gente è talmente lontana dalle menti di chi ci governa, che io sarei seriamente preoccupato al loro posto. La gente non è scema, e si è superato ogni limite.
Alle elezioni se non potremo ridere, almeno non piangeremo. Le 5 stelle sono già una miriade, in un ricco cielo limpido e stellato...

giulio torta 06.04.12 19:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

ho recentemente cambiato fornitore di connessione ADSL ed ho appreso con stupore che devo pagare il fornitore che lascio ed anche quello nuovo, ma è possibile? mi vengono in mente altre gabelle: scatto alla risposta, ecc.e perchè non lottiamo contro il canone telecom, una valanga di soldi regalati per linee telefoniche strapagate ed oblolete?
grazie
m

maurizio b., Non specificato Commentatore certificato 06.04.12 10:43| 
 |
Rispondi al commento

Come fanno le banche a RUBARE i nostri risparmi?

Semplice:
La banca ha p.es 1.000.000 € in risparmi
La banca costruisce un capannone o una nuova sede, non importa, spende 200.000 € e dichiara di avere un immobile che vale p.es 600.000 €
La banca ha ora un capitale di 1.400.000 € (1.000.000 - 200.000 + 600.000).
Quindi prende i 400.000 € "guadagnati" e se li spartisce tra gli azionisti, i partiti dentro la fiondazione, il consiglio di amm.ne e l'amministratore delegato.
Peccato che i 400.000 € spartiti sono soldo veri e alla banca rimane il cemento.
DOPPIA SVENTURA: prima o poi lo stato deve dare liquidità alla banca (nostre tasse aggiuntive), la banca ha trovato una alternativa criminale a quella normale di prestare denaro ad aziende e famiglie che rimangono a secco 2 volte.
C A P I T O?
Al posto del cemento la banca può acquistare anche titoli spazzatura, tanto il valore (fittizio) se lo creano loro con le società di rating.
LE BANCHE sostituiscono soldi VERI con SPAZZATURA!! Grazie alla deregulation che non controlla più come sono costituiti i capitali delle banche! Siamo tornati all'era delle CAVERNE!!
Grazie bocciniani di m...a

Marco Saggio 05.04.12 08:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri ho visto “MATRIX” trasmissione sulle ditte medio piccole in crisi,
vedendola mi è ribollito il sangue forse ci avete tralasciato, come tutto il
mondo d'altronde, la crisi dell'elettrodomestico del comprensorio
marchigiano, dove una legge “Marsano” ingiusta ha penalizzato il nostro
territorio, cassa-integrando per 4 anni un migliaio di operai e affondando
inreparabilmente, l'indotto di piccole e medie imprese già fallite per un
50% e ormai allo stremo e con un organico sempre più ridotto, forse nessuno
si occuperà di noi ma la cosa più oltraggiosa è che non se ne parli.

Questa è solo una sfaccettatura, una ditta grande che salta le banche che
l'anno tenuta ti chiedono rientri o interessi da strozzinaggio, e le altre
ditte grandi approfittandosi decurtano i tuoi prezzi del 30% e allungano i
pagamenti fino a 120 giorni più 20, ma lo stato dov'è, o c’è solo per multe
e normative?

Io personalmente ho avuto un buco di 1.200.000 € più le tasse per 400.000 €
già anticipate e ad oggi mi chiedono una revocatoria di 490.000 €, con i
prezzi del mio prodotto che il mercato ha deciso di far scendere del 25%-30%
e le banche ti chiudono i conti mettendo al rientro.

Vedrete se avrete voglia di scavare di atti di bancarotta fraudolenta, che
per paura nessun' avvocato vuole impugnare e una ditta con capitale certo di
190.000.000 venduta ad appena 8.000.000, (dati non ufficiali ma certi per
chi è fabrianese) questa è la nostra condizione, MI VERGOGNO DI ESSERE
ITALIANO.

Se avrete voglia di informarvi, come me siamo in tanti artigiani a
Fabriano, vedrete lo scempio e il vandalismo portato dallo stato in uno dei
poli industriali più floridi d'Italia.

Michele Falcone 3356981645

Michele Falcone 04.04.12 18:31| 
 |
Rispondi al commento

Ha tolto 200euro ad una signora che insieme a suo marito (ora invalido) ha tirato la cinghia x tutta una vita x garantire un futuro ai loro 4 figli e x dare loro il futuro che i governi di tutti i colori hanno negato a questa gente per non parlare di tutta una generazione.

Monti l'esattore non ha guardato in faccia a nessuno salvando le banche ladrone che rispondono alle agenzie di rating (Dun & Bradstreet, Moody's, Standard & Poor's)che declassano un paese e poi la povera gente deve pagare i debiti fatti da queste multinazionali che rispondono alla borse che a loro volta declassano un paese per poi impadronirsi dei loro beni e lasciano gli imprenditori dichiare redditi al fisco minori di di quelli di un lavoratore di fabrica.

Assassino!..hai le mani sporche di sangue!
L'austerity la dovete fare voi ladri che portate soldi ai vostri padroni (le borse e il Bilderberg Group)

Monti tu 200euro li spendi solo in una cena di una notte mentre la signora ci campava 1 mese!
I debiti li avete fatti voi con le banche e non la gente che adesso usate per saldare le truffe che avete fatto x decenni!

Saluti!

john buatti Commentatore certificato 04.04.12 16:01| 
 |
Rispondi al commento

La Cina ha abbandonato il socialismo di Mao e abbracciato il capitalismo burocratico e allora ecco che arriva Mister X, la migliore risposta italiota all'andazzo del dominio burocratico internazionale.
Globalizziamo la burocrazia italiana, lancia in resta e avanti Savoia, arriva il general Cadorna della burocrazia,Mister X, con il beneplacito del monarca burocratico Napolitano.
Globalizziamo i debiti! Accordandoci con gli altri burocrati del mondo in particolare cinesi per spalmare i btp, cct, bot.
Mister X è andato a trovare i suoi amici dell'apparatchik cinese e ha trovato immediatamente sostegno dell'immensamente burocratico Putin. "Burocratic globalization", the best solution to the crisis! intonano in ogni angolo del pianeta.
Scegliamo il migliore in assoluto, Mister X che oltre ad essere burocrate è anche professore e piace agli americani che hanno assolutizzato la burocrazia universitaria.
USA: lo Stato dove la gerarchia burocratica universitaria è assolutizzata ha prodotto il miglior universitario del mondo: Obama.
Monti, università e burocrazia, connubio perfetto, il resto non esiste, chi non è incastonato da un concorso non è nessuno, non conta niente, e se non è più in tempo per accedere al palazzo burocratico o universitario per superati limiti di età è merda...
naziburocracy docet!

mario mario Commentatore certificato 04.04.12 12:10| 
 |
Rispondi al commento

LEGA NORD.

Per aver affossato questo paese.

Per essere il partito più mafioso che abbiamo in italia vedi l'ultima in ordine cronologico, mister Belsito.
http://milano.corriere.it/milano/notizie/cronaca/12_aprile_3/indagato-tesoriere-lega-francesco-belsito-appropriazione-indebita-bossi-2003935208183.shtml

Per essere stato il partito che più ha collaborato a fianco di berlusconi per ottenere l'ennesima prescrizione l'ultima di oggi 25/02/12 per il processo mills.

Per aver graziato molti mafiosi in parlamento (vedi cosentino), per essersi accordata per venti 20 anni con il più grande mafioso che la repubblica italiana abbia mai conosciuto berlusconi.

Per aver ingannato il popolo per un ventennio.

Per essere in verità il partito che maggiormente ha contribuito a far fallire L'ITALIA.

Sia maledetto il partito della LEGA NORD, IL SUO SIMBOLO, LA SUA IDEOLOGIA, e non sia mai più ricordato nei secoli.

Lega nord GAME OVER.

Pietro T. Commentatore certificato 03.04.12 16:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

guardate amici…(so che c'è poco da scherzare)...ma questo ladrocinio continuo che c’è in italia ha avuto su di me un effetto psicologico così devastante che mi sono fatto un profilo in cui mi chiamo Ladro :-) >>>>>>> http://it.myspace.com/567145840

Ladro ladro 03.04.12 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Ho appreso in questi giorni le cifre astronomiche che le persone che "contano" incassano di stipendio ogni anno.
Mi sono chiesto: investendo questa grande massa di denaro pubblico, quanto hanno fatto guadagnare al nostro Paese? Nulla, anzi in moltissimi casa hanno creato buchi paurosi. Per fortuna che da quest'anno tutti parlano di meritocrazia. Il nostro ministro allo sviluppo economico, infatti, da presidente del gruppo Intesa Sanpaolo ha perso in un anno 8 miliardi e mezzo di euro!! Per questo grande merito gli è stato affidato lo sviluppo economico dell'intero Paese.
Forse c'è qualche cosa che non ho capito......

ROBERTO B., MILANO Commentatore certificato 03.04.12 11:44| 
 |
Rispondi al commento

viviamo in uno stato ormai da diversi anni ...........tipo 15/20 anni, che e' UN'ASSOCIAZIONE A DELINQUERE DI STAMPO MAFIOSO AUTORIZZATO DALLO STATO " che bello......... !!!
e poi parlano di evasione fiscale ??? ma immagginate quello che potrebbe accadere in italia ????? ciao

valter palazzo, roma Commentatore certificato 02.04.12 18:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questa sera a Kazzenger:

l'uomo che governava il mondo a dispetto del secondo principio della termodinamica.

il banchiere di Satana che conserva i suoi risparmi nella cassetta 666.

"The Crisis of Democracy" fu scritto dal trio Crozier, Huntington e Watanuki sotto la dettatura di un sedicente professore di economia politica italiano. documenti top secret ne rivelano l'identità.

un ex-comico smaschera la macchinazione per vendere il pianeta ad una civiltà extra-terrestre.

tutto questo (e ancora di più) questa sera a Kazzenger.

daniele p. 02.04.12 17:36| 
 |
Rispondi al commento

MA CA....ZZO CAPIRETE CHE VE LO STANNO METTENDO IN QUEL POSTO??? QUANDO CAPIRETE CHE VI PRENDONO PER IL CU...LO???? MA NON VEDETE CHE UNO CHE ERA A CAPO DELLA BANCA INTESA CHE HA FRODATO 680MILIONI DI EURO DI EVASIONE FISCALE OGGI VIENE A DIRE CHE BISOGNA FARE UNA GOGNA MEDIATICA PER GLI EVASORI!!! PER GLI ALTRI!! E PER LUI???? LA FUCILAZIONE ALLA SCHIENA?????? MA COME VI FATE PRENDERE PER IL CULO????? MA QUELLI CHE HANNO PERSO IL POSTO DI LAVORO COSA ASPETTANO AD ANDARLI A PRENDERE UNO PER UNO ??????

FRA DIAVOLO 02.04.12 17:31| 
 |
Rispondi al commento

Alcuni recenti commenti mi confermano che non ci sono speranze.
Se i toni ricalcano quelli usati in televisione o nei dibattiti (parolona) televisivi, allora a che servite voi? Già lo fanno quelli che vorreste combattere.
A che servite voi?
Piano piano si perdono le differenze.

Mauro ., Lugano Commentatore certificato 02.04.12 16:53| 
 |
Rispondi al commento

Ed io che pensavo che la fonte di tutti i mali d'Italia fosse Berlusconi! Si, l'ho letto anche su questo blog! Meno male che Berlusconi le spese legali, le ville,le feste,le escort, i viaggi, l'aereo, la macchina blindata, la scorta privata li pagava con i suoi soldi e che lo stipendio da parlamentare e Capo di Governo non l'ha mai incassato altrimenti oggi il debito pubblico sarebbe molto più alto!! Correggo l'errore: lo stipendio non l'ha mai incassato ma lo ha devoluto in beneficenza, quindi la beneficenza l'abbiamo fatta noi!!

volatile/pn 02.04.12 16:02| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE L'HAI VISTO BRIGNANO SABATO DALLA DANDINI?

http://www.la7.it/theshowmustgooff/pvideo-stream?id=i533216

1) Denuncia del rimborso del rimborso ai partiti , e ok, fin lì si sa che ormai va di moda
2)Tua battuta reciclata sulle banche e la famosa penna tenuta legata alla catenella
3) Tua similitudine reciclata della Concordia


Che tu sappia se sta per caso ventilando una svolta verso il 5 stelle..? :)

Marialuisa C. Commentatore certificato 02.04.12 15:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://tv.agoravox.it/Celestini-Gramsci-farebbe-cosi-Il.html

Andrea Molteni (nembo1972), Como Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.04.12 14:25| 
 |
Rispondi al commento

non capisco perchè faccia tanto scalpore la visita
di Mario Monti in Asia!


Debito:
Tremonti, positivo interesse Cina a nostri titoli
23/12/2009 14.00


ROMA (MF-DJ)--"L'interesse della Cina ai nostri titoli, in linea generale, e' positivo".

Lo ha detto il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, parlando delle indiscrezioni sul grande interesse della Cina per i titoli di Stato
italiani. Il d.g. del Tesoro, Vittorio Grilli, ha aggiunto che "la Cina sta diversificando molto. Non abbiamo cifre specifiche ma non ci sorprende
che siamo nel loro portafoglio".

http://www.tg2.rai.it/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-8fb11833-c54d-4a31-8787-72457c41e444.html?p=0

gli "I-TAGLIANI" NON SONO SOLO PECORE...
sono anche CONIGLI SCORDARELLI !!!

:D !

LENIN il saggio (il verde appeso), Roma Commentatore certificato 02.04.12 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Per Giovannino: Vai a fare in culo in Turco:canın cehenneme

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 02.04.12 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Per Giovannino : vaffanculovai të dështoj :in Albanese

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 02.04.12 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Per i collinazzi che pensavano che BERSANI si sarebbe opposto con forza allriforma del mercato del lavoro e articolo 18....

Oggi cominciano le dichiarazioni che portano all'approvazione del testo senza modifiche rilevanti. Poi ovviamente il superBersani dirà che grazie a loro hanno salvato i lavoratori.

BRAVI COLLIONI, continuate a votre PD, PDL, UDC, continuate così.

Alessandro T, VICENZA Commentatore certificato 02.04.12 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Intanto bERSANI continua a fare il FINTO TONTO mentre prende tempo e in cuor suo ha una sola certezza, quella di non volere la crisi di questo a suo parere, validissimo governo.

Ormai si è visto dove questa banda di banchieri ladri vuole andare a rubare, i bliz della finanza altro non sono che fumo negli occhi dei cittadini per nascondere la volontà di colpire seriamente gli evasori....

si è visto che questa banda di banchieri lestofanti vuole ridurre la spesa pubblica, i servizi al cittadino, licenziando i dipendenti pubblici, per mettere le mani sui salari di questi ultimi e non dover toccare i privilegi delle banche con provvedimenti tipo la tobin tax...

si è visto che questa banda di banchieri assassini non si preoccupano neanche delle piccole imprese nonostante che imprenditori ROVINATI DALLE STESSE BANCHE, stiano suicidandosi per il forte disagio...


MA bERSANI? DOVE CA220 è bERSANI? PERCHE' CONTINUA AD APPOGGIARE QUESTA BANDA DI CRIMINALI CHE NEANCHE TOTO' RIINA INSIEME A PROVENZANO SONO CAPACI DI IMITARE IN QUANTO A DANNI?


bERSANIIIIIIIIIIIIIIIIIII TRADITORE DEL POPOLOOOOOOOOOOOOOO!!!!
DOVE CA220 SEIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII????

Continua a fare il finto tonto non vorrei avere la tua fetida coscienza!!!

Eungenio 02.04.12 13:59| 
 |
Rispondi al commento


Venduta per 25 mila euro la Statua di Garibaldi a Rovigo.

http://www.lindipendenza.com/rovigo-garibaldi/

anib roma Commentatore certificato 02.04.12 13:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Tarocco - L'Arcano N 18

L’Arcano N° 18 è Luce e Ombra, Magia Bianca e Magia Nera; ciò è rappresentato dal Cane Nero e dal Cane Bianco, dalla Piramide Nera e dalla Piramide Bianca.

l'ART.18 è terreno di saccheggio per i MAIALI , che spelleranno lavoratori e fotteranno in estrema unzione le piccole imprese.

MAGIA DI LADRI -MAGIA BIANCA DEMOCRISTIANA , CON IL CANE NERO NANO E QUELLO BIANCO SOPRA MA SPORCO DENTRO BERSANI

LA PIRAMIDE DEI POTERI FORTI SOVRASTA CON
L' OCCHIO VIGILE DEL CAPITALISMO O IMPERIALISMO BANCARIO DEI MONTI E DEI MARI .

http://www.repubblica.it/politica/2012/04/02/news/bersani_lavoro-32601586/

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.04.12 13:49| 
 |
Rispondi al commento

La birmania si avvia verso la democrazia e invece a noi italiani è stata completamente negata ogni sua forma...che cosa Buffa.

Mi dispiace ma per i miei principi etici io Boiccotero le future elezioni per il governo italiano.

e che scelta ci lascerano fra i candidati un Mafioso o un Ex Bancario Goldaman Sachs.
noi italiani dobbiamo imparare ed usare la parola Boicotaggio per far valere i nostri diritti...solo allora avranno paura di noi.

Dantes 02.04.12 13:43| 
 |
Rispondi al commento

un vero personaggio ...e nel tempo libero va anche a messa!!! sarà per questo che piace agli italiani!!!

franco antonio perrone, Fermignano (PU) Commentatore certificato 02.04.12 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Forza ragazzi, prepariamoci che tra un po arriva la resa dei conti per loro, che dalla seconda guerra mondiale ci sfruttano come se fossimo bestie umane.

tempesta_nel_ deserto Commentatore certificato 02.04.12 13:41| 
 |
Rispondi al commento

Dalla Cina con furore...il "Pastore" delle peore italiche...beee...beeee...ci maneggia insieme alla ABC & sons...
prepariamo i randelli...un popolo sotto la cappella di questi stronzi...
Basta!
Si ricordino:...una scorta per tutti non c'è!!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 02.04.12 13:35| 
 |
Rispondi al commento

عليك اللعنة x Giovannino il razzista = Vuol dire vaffanculo in Arabo

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 02.04.12 13:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Monti ha ricordato le riforme strutturali, il consolidamento di bilancio, le liberalizzazioni, la riforma delle pensioni e quella del lavoro. Parlando di "sostegno inusuale e non convenzionale da parte dei partiti e di un largo sostegno della pubblica opinione".

Ma che cazzo dice? Non c'è peggior sordo-cieco di Monti.

Alea Icta (est) Commentatore certificato 02.04.12 13:21| 
 |
Rispondi al commento

monti sta bluffando. conoscendo l'italia sa che la sua è una richiesta assurda oltre che inutile e che sta straziando il paese. sta prendendo tempo, ci lascia strozzare con le nostre mani per imporre alla fine le manovre urgenti. lo stesso ha fatto bruxelles ad intervenire durante la presenza illegale di nano in parlamento e imponendoci un governo tecnico. è tutta una messa in scena. sa che ci saranno gli scioperi e le manifestazioni, è proprio quello che vuole, prendere tempo guardandosi bene di fare QUELLE riforme che darebbero invece veramente respiro al paese dopo vent'anni di apnea.

Bill Grundy Interview Commentatore certificato 02.04.12 13:06| 
 |
Rispondi al commento

MONTI MALEDETTO!!!!

Ma come si permette di andare a dire in un convegno internazionale che LA CRISI E' PASSATA!!!

Mentre la gente si ammazza dalla disperazione, e con tutto quello di cui si discute ogni giorno in questo martoriato paese, con prospettive da terzo mondo, QUESTO PEZZO DI MERDA CI PRENDE PER IL CULO DAVANTI AL MONDO.

Non avrei mai pensato di dover un giorno odiare qualcuno più o quanto ho odiato (e odio ) berlusconi. Invece è successo. Monti se ti avessi tra le mani......

Raffaele Muraglia, Diano Castello (IM) Commentatore certificato 02.04.12 13:05| 
 |
Rispondi al commento

HEI MONTI!!

DIA l'esempio MONTI!!

-VISTO CHE è BELLO CAMBIARE, RINUNCI AL "SENATORE A VITA" E AI SUOI 25.000 EURI AL MESE!! (300.000 annui)

FACCIA VEDERE CHE NON E' ATTACCATO AL POSTO FISSSO!!!

Fai vedere che è dispiaciuto per gli ULTIMI due uomini, che, QUESTA SETTIMANA, sfiniti, UNO SI è DATO FUOCO A BOLOGNA, E L'ALTRO SI è BUTTATO DAL BALCONE A ROMA!!!


che è andato a fare in Cina?
ANCHE SE LEI ARRIVA A DANNI FATTI, MA NEL 92 HA DATO IL SUO CONTRIBUTO DA 90.....

quanto mi sento con l'onore distrutto della mia patria, nel vederla strisciare zerbina al cospetto di nuovi potenti!
quanti altri patrimoni stiamo svendendo??

o forse è andato a spiegare che saranno effettuati dei controlli di legge sugli esercizi cinesi in Italia "fuorilegge" - e spiegare di non "prendersela a male" al presidente Hu_Jintao????

IL PROBLEMA E' PARECCHI SI LASCIANO ABINDOLARE DA COTANTA ARISTOCRAZIA....
PER ALCUNI è GIà UN "DIO IN TERRA"

Alessandro D., Roma Commentatore certificato 02.04.12 13:04| 
 |
Rispondi al commento

MES...

Mes (Meccanismo Europeo di Stabilità), tra Troika e inghippi vari, probabilmente, sarà lui il vero protagonista delle future fregature.

Celochiedeilmes... ma non si sa a che or e perchè.

Gli aiuti condizionati (Irlanda, Portogallo e Grecia), serviranno a introdurre nel sistema un regime di austerità. Sarà utile vedere gli effetti in termini di sacrifici che si riverseranno sui cittadini dal momento che la gestione verranno adattati alle esigenze dei singoli stati (le esigenze dello stato italiano, sono ormai note a tutti).

Altro che manovre anti-crisi, manovre anti-sovranità a carico dei soliti noti.

PER ANN.

By Gian Franco Dominijanni


Come non si sa nulla del gruppo Gruppo Bilderberg!?!?
Hanno anche il sito Internet.....
Più trasparenti di così.
eehehhehehehehhhhh

Massimiliano Monterumisi, Rimini Commentatore certificato 02.04.12 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Qui la versione in italiano di "Thrive"
http://www.youtube.com/watch?v=ZGK4PO_TOeE

E' un film documentario fatto molto bene . Un bel po' di cose le spiega in modo semplice.

Lasciate perdere la tv, date retta , è solo fuorviante.

Alina F., Varese Commentatore certificato 02.04.12 12:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

idrovia padova venezia, una opera di importanza strategico
nazionale,fino ad ora è costata centinaia di milioni di euro
i lavori durano da decenni e non si vede la fine,magari il
signor astore giovanni potrà darci informazioni in merito.

pericle 02.04.12 12:25| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno del PD ci spieghi PERCHE' il PD mantiene l'appoggio a questo governo FASCISTA che altro non fa se non IMPOVERIRE, OFFENDERE, SFRUTTARE le classi più deboli.
Bersani, Rosi Bindi, Fassino, D'alema......qualcuno ci spieghi......DICENDO LA VERITA', non le solite balle!!!!

Raffaele Muraglia, Diano Castello (IM) Commentatore certificato 02.04.12 12:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

くそったれ(kusottare)" oppure "くそ(kuso)

"ちくしょう(chikushoo)

kanji si scrive 畜生(chikushoo

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 02.04.12 12:21| 
 |
Rispondi al commento

E' arrivato Astorre Giovannino!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 02.04.12 12:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una lettera in tv:

Mi chiamo Laura e sono la figlia di un imprenditore edile
il 31 dicembre 2011 mio papà si è buttato dal capannone della nostra azienda
Non riesco ad essere arrabbiata con lui per la sua decisione
non mi sento nemmeno tradita anzi
l'ho capito fino in fondo, e nel cuore
pensando a lui provo un senso di pace
perlomeno ora, non c'è più nessuno che gli può far del male
mio padre è morto per amore
per amore per la sua azienda
e specialmente nei confronti dei suoi dipendenti
viveva con il terrore di tradirli
di non essere in grado di pagare loro gli stipendi
questo pensiero lo logorava
finchè non ha più retto
sembra che al governo vivano su un altro pianeta
la manovra Monti non sarà di certo quella che solleva il paese
la gente è già prostrata
aumentano le tasse
e per le imprese non c'è alcun aiuto concreto
i consumi sono fermi, perchè la gente non ha più soldi
le aziende saltano in continuazione
le persone sono senza lavoro
gli stipendi non bastano per arrivare a fine mese
le banche non prestano più soldi alle aziende
sembra quasi che il loro scopo sia quello di farti chiudere i battenti
ho letto un articolo
una tua intervista
in cui dichiari che avete scritto una lettera a Monti
ma non avete avuto alcun riscontro
che male che fa sentire questo
purtroppo mi viene da dire, siamo soli
ma non dobbiamo permettere che i nostri padri se ne siano andati così
e che non ci sia nessuno che si prenda delle responsabilità
dobbiamo trovare giustizia
tentare tutte le strade possibili
perchè, ogni imprenditore che muore,è per tutti noi, una ulteriore sconfitta.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.04.12 11:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...C'è da ridere...fino a qualche anno fa TUTTI NOI consideravamo i cinesi UNA RAZZA INFERIORE

Ora il capo del nostro governo va a CHIEDERE L'ELEMOSINA ai cinesi e presto avremo manodopera di basso livello ITALIANA alle dipendenze di titolari cinesi...ah ah ah ah ah!!!!

...e l'orgoglio nazionale?!!!! ah ah ah ah

LE NAZIONI E LE RAZZE NON ESISTONO...BABBEI

Marco ., torino Commentatore certificato 02.04.12 11:56| 
 |
Rispondi al commento

... ma in concreto cosa possiamo fare? A me sembra che la gente non abbia occhi ne' orecchie .... purtroppo in Italia si è propensi a salvaguardare ognuno il proprio orticello ... Facciamoci sentire di più ... Sono disposta e disponibile a qualsiasi manifestazione che possa davvero informare tutti .... poca speranza di convincere ma almeno ci si può tentare...

iride scognamiglio 02.04.12 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Egreggio Beppe Grillo
Rimango sempre estasiato dall'articolo che viene scritto e in certi momenti ho il panico di Stendalt.Certe volte non riesco neppure a scrivere perchè il confronto mi fa paura.
Nell'articolo sempre puntuale e preciso si parla di "DEBITO PUBBLICO" che nel 1992 era di 799 miliardi,la spesa pubblica di circa 371 miliardi,e fa una considerazione che è il risultato economico peggiore della Repubblica Italiana.Non voglio citare i nomi perchè li conoscono tutti ma la cosa che mi fa stare male la consapevolezza che a pagare della loro malgestione è il Popolo Italiano .
Che dire poi del mister x presumo sia Monti?che fa parte del gruppo Bilderbeg un gruppo protetto dalla CIA,non so che pensare sembra un dipinto di Maurits Cornelis Escher un labirinto di scale con effetti ottici dove non si capisce l'origine e quello che vuole rappresentare.E' strano il periodo storico in cui stiamo vivendo tutti i partiti sia di destra che di sinistra inneggiano il cambiamento,la legalità ,la trasparenza,uguaglianza,ma poi di fatto a pagare sono sempre gli stessi,gli ansiani i precari e i poveri cristi disoccupati con tanta di Laurea che non possono neanche comprarsi un pezzo di pane , che si vergognano e stanno in silenzio per pudore e che sperano sempre in uno Stato che si ricordi anche di loro.Non si ha più la forza di reagire a questo sistema feroce senza umanità che scarica le sue colpe all'economia mondiale e che usa un linguaggio forbito solo per prendere in giro la povera gente.
Saluto sempre la nostra guida spirituale Beppe Grillo che possa illuminare le menti malvage che ci stanno portando all'autodistruzione.
Cordiali saluti
Alessi Baldassare

baldassarealessi 02.04.12 11:49| 
 |
Rispondi al commento

con questa simbiosi con la Cina, Monti non avrà mica intenzione di far lavorare i bambini anche qui da noi ?

Giovanni Astore Commentatore certificato 02.04.12 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Monti splendido coi cinesi "Italia solida, crisi superata"

Il premier rassicura: infondata la preoccupazione internazionale per la crisi dell'Eurozona. La riforma del lavoro aumenterà la flessibilità

mah!! se lo dice lui ..

realta' : decine di operai finiscono in cassa integrazione. Ma mentre loro restano a casa senza lavoro, la ditta continua a produrre sottobanco capi per i grandi marchi affidandoli a un gruppo di lavoratori cinesi.

ora signori miei pedalate , anzi pedaliamo perchè per colpa di quei pochissimi che li hanno voluti ora ci rimettiamo tutti .

aspettate, questo è solo l' inizio, oltre a portarci via il lavoro altre etnie fanno danni (basta leggere le altre notizie dei vari gazzettini)

quindi ? che vantaggi portano per noi ?

Fate entrare gli stanieri liberamente, e questo sarà la fine di noi italiani.

Chi accetta di lavorare per meno avrà un impiego e gli altri?

Ecco il futuro che ci aspetta cari Ministri Fornero e Monti: schiavitù legalizzata.

Giovanni Astore Commentatore certificato 02.04.12 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Forse ci potrà essere utile in futuro: VAFFANCULO in cinese si scrive 他妈的关闭

ChinaTown 02.04.12 11:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Il disastro della Bolognina
Se siamo nella merda fino al collo e rischiamo di affondarvi si deve alla pruriginosa voglia dei comunisti di farsi accettare e di farsi perdonare di essere stati tali. Infatti dalla svolta della Bolognina ad oggi il PCI ha assorbito e praticato la cultura delle classi dominanti a cominciare dal liberismo ed è corso in aiuto ai governi in tutte le politiche che hanno bloccato l'aumento dei salari e demolito la struttura giuridica dei diritti delle persone e sfasciato il welfare. Il PCI ora PD vota tutte le spese militari e partecipa alla retorica dei "Nostri ragazzi" che stanno in terra altrui ad opprimere. Se il PCI continuava a vivere dopo la fine dell'URSS ed a dichiararsi orgoglioso di quello che aveva fatto in Italia non ci troveremmo con i peggiori salari dell'OCSE con scuola e sanità sfasciata. L'assecondamento del PCI ora PD delle politiche federaliste e regionaliste ha contribuito allo sfascio. Due miliardi di euro si spendono per i magnaccia consulenti a carico degli enti locali mentre si chiede il pizzo per la prima casa alla quale il PD non si è opposto. Moltissimi pensionati possessori della prima casa saranno costretti a svendere e poi, non sapendo dove andare a sbattere la testa, ad uccidersi.
Ora siamo alla fine della corsa e ci attende il buio più fitto. PD, PDL e Terzo Polo sostengono il governo di uno straniero che ci sta spremendo come limoni e ci ricatta continuamente che o si fa come dice lui oppure siamo fritti.
Non escludo una intesa elettorale dei tre raggruppamenti che occupano il Parlamento. Se il ripudio del comunismo porta a questo, meglio tornare ad essere quelli di prima. L'opposizione comunista e la dialettica tra socialisti comunisti e dc ha fatto l'Italia civile che stiamo sgretolando.
Pubblicato da pietro ancona

* belzebù ^ Commentatore certificato 02.04.12 11:44| 
 |
Rispondi al commento

è più di 120 giorno che sto aspettando l'invio da parte dell'INPS del certificato d'invalidità!..se dovevo dare qualcosa io avrebbero mandato l'esercito ,i carriarmati, l'aviazione!...servi servi siamo solo servi sciocchi e basta...questa è l'italia...l'italia dei cialtroni della politica e dei partiti...capaci di magna alle spalle altrui..e devono morì tutti!
Qualunque cosa sembra che diventi una concessione regale...ci manca solo di dire si signore e maestà..questa è la democrazia di questo stato gestito da pezzenti!!
Ma si ricordino una scorta per tutti non c'è!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 02.04.12 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Beppe bisogna muoversi...

Se ne hai ancora voglia è il momento di premere sull'acceleratore... altrimenti si arriverà al punto in cui non meriterà più lottare per nulla perchè niente sarà rimasto da difendere...

Questa è la triste realtà...

Ogni battaglia ha bisogno di un suo capopopolo, e tu puoi rappresentarloperchè hai BUONSENSO...

Quel BUONSENSO che è stato perso...

Nel panorama italiano oramai rappresenti l'unica speranza, non sò se ne hai voglia di guidare questa rivolta popolare ma abbiamo bisogno di te, l'Italia ha bisogno di essere rifondata dall'inizio... E solo noi possiamo farlo!

Ma tu ci DEVI guidare...

Mario Lartigiano (mario lartigiano) Commentatore certificato 02.04.12 11:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon giorno, grazie dell'ospitalità accordatami su questo blog per questa mia richiesta. Dunque, vorrei sapere chi mi sa dire come fare ad eliminare fisicamente nel più breve tempo possibile e prima di altre elezioni, entro maggio quindi, gli attuali politici italiani, i loro famigliari, i loro amici ed il loro seguito. Ringrazio fin d'ora

Aldo Mario Moro, PN Commentatore certificato 02.04.12 11:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, vogliamo un post sull'informatica burocratica! Perchè l'informatica per il Palazzo è diventata uno strumento barocco per abbellire la facciata all'inverosimile e per giustificare spese draconiane senza senso.
Brunetta ci aveva promesso la modernizzazione del sistema tramite il web ma i burocrati hanno manipolato all'inverosimle l'informatica per giustificare spese senza senso!
Pagine web di Comuni che annunciano la presenza di servizi inesistenti o per fruire i quali ci vogliono delle prassi assurde.
Le pagine web di Stato contemplano tutto ma sono a zero interazione cioè o non ti rispondono o non ti risolvono il problema.
Vogliamo proporzionalità fra servizi offerti e spesa sostenuta e service feedback, ovvero vogliamo degli indici di gradimento (feedback) dei servizi offerti che possano anche permetterci di licenziare assessori o dipendenti che non fanno il proprio dovere.
Mister X è cresciuto e pasciuto dietro al palinsesto web delle strutture burocratiche che fanno apparire le cose e le persone come in realtà non sono.

mario mario Commentatore certificato 02.04.12 11:18| 
 |
Rispondi al commento

Il progetto di Monti e del suo governo fascista appoggiato da un parlamento fascista, corrotto e criminale è quello di esautorare i sindacati, azzerare le varie conquiste dei lavoratori riducendoli alla fame con tasse e licenziamenti e permettere ai ricchi ed ai padroni, in un successivo momento, di fare assunzioni con stipendi da fame e senza nessuna garanzia, sfruttare il lavoratore che, per non perdere il tozzo di pane, abbasserà il capo e sopporterà tutti i soprusi.

Arriveranno le imprese cinesi che produrranno a basso costo di mano d’opera e la lurida casta continuerà a fare affari ed a rubare.

VIVA L’ITALIA.

aldo volpe, Bari Commentatore certificato 02.04.12 11:14| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna ridimensionare la globalizzazione e reintrodurre i dazi doganali perché l'essere umano (sorry per la generalizzazione) non è sa autoregolarsi (è avido!).
Ciò che ci sta massacrando è una competizione (concorrenza) persa in partenza. È come se noi si partecipasse a un granpremio automobilistico in Fiat mentre la Cina corre in Ferrari. Ma non abbiamo contro la Cina; tutti i paesi dell'est europeo ci stanno facendo concorrenza usando i nostri stessi soldi (quelli degli imprenditori europei che traslocano la produzione per i costi sono inferiori).
Risultato: qui non c'è più lavoro (v. industria).
Ma visto che non c'è limite a nulla... ieri sera avete seguito Reporter? Fincantieri !!! Un'azienda statale che sta andando in malora per oculate, quanto scellerate, scelte politiche. Un Paese (l'Italia) che sta in mezzo al mare non ha porti per le superpetroliere o le grandi navi commerciali (ancora un solo porto disponibile e incondizionati pietose) e non ha cantieri per il rimessaggio delle usuali navi da crociera. Scelte politiche e affaristiche. L'avete seguito il balletto delle società private che mangiano con i contributi europei alla faccia di Fincantieri? I soldi signori miei; il DENARO.
Poi vi propinano la TAV e il ponte sullo stretto come opere pubbliche che portano lavoro... ma a chi??? Ma ve ne accorgete? Opere faraoniche pagate con le vostre tasse e le vostre pensioni (e quelle dei vostri figli e nipoti, non dubitatene), che non servono ad altro se non ad ingrassare i soliti amici degli amici (criminalità organizzata in testa).

Se vogliamo tornare a stare meglio dobbiamo diventare un po' più poveri... (meno dipendenza dalla materialità e riscoperta dei valori sani: amicizia, natura, semplicità, modestia, amore, condivisione, rispetto, ...)

Stiamo viaggiando su un pullman, guidato da pazzi che si spacciano per autisti esperti, a 120 all'ora, in contromano e nella nebbia.
FOrse è giunto il momento di rimettersi alla guida...

Mauro ., Lugano Commentatore certificato 02.04.12 11:10| 
 |
Rispondi al commento

Post fantastico e bello chiaro.
Chi non vuole capire o e'in malafede o e' colluso.
Ho sempre pensato all'euro come a una truffa ben orchestrata a distanza di anni ho la netta conferma.
L'Europa non va riformata, va cancellata.
So' che e'un salto nel buio ma già così come e'ora siamo fegati e non liberi di agire, da soli qualche speranza forse l'avremmo ( vedi Argentina ).
Infine all'amico svizzero che scrive giustamente orgoglioso di aver votato no al referendum sull'ingresso della Svizzera in Europa, rispondo: bravo hai fatto benissimo , dimentichi solo , amico mio, che agli italiani questa possibilità non e'mai stata data, a noi l'Europa di Prodi/Monti ci e'stata imposta.
Tu capirai che c'è una "piccola" differenza per cui gli italiani dovrebbero essere incacchiati neri.
Saluti .

Letizia Valoti 02.04.12 11:06| 
 |
Rispondi al commento

A me non me ne frega un CAZZO dei loro macchinoni. barche e case!!!
Io voglio vivere sereno, arrivare alla fine del mese con i soldi, poter pensare di avere una famiglia. In più, contare su una giustizia che metta in galera chi ha macchinoni, barche e case pagati con soldi di altri.
Il resto non conta.

Coco Fiandrino, Buriasco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.04.12 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Ma porco cane! E mi scuso con il cane.

La crisi c'è perché le Banche non danno credito all'impresa. Non per l'art.18.
Le Banche prendono i soldi dalla UE all'1% e comprano BOT.

Monti dovrebbe vietare alle Banche l'acquisto di buoni del tesoro. Ma sappiamo benissimo che non lo farà mai!

Politici di merda! E mi scuso con la merda.

Alea Icta (est) Commentatore certificato 02.04.12 10:50| 
 |
Rispondi al commento

. .

Coco Fiandrino, Buriasco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.04.12 10:48| 
 |
Rispondi al commento


.

Coco Fiandrino, Buriasco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.04.12 10:47| 
 |
Rispondi al commento

MEGLIO SOLI CHE MAL ACCOMPAGNATI

Sono svizzero, e fino a "ieri" non me ne facevo vanto. "Oggi" però, pur continuando a non vantarmene (non è un mio merito), devo ammettere che mi piace e che sono fortunato.
Sono di quelli che quando c'è stato il referendum per entrare in Europa ho votato NO! Mi sa che avevo ragione allora; non ho dubbi oggi.
L'UE è un gran casino. È nata come un tentativo di proteggersi dalla globalizzazione; tentativo fallito!
Contro la Cina e l'India non abbiamo speranze anche perché sono aiutate da tutti quegli imprenditori europei che, vedendo l'affare, si sono coalizzate contro i loro stessi Paesi. Voi italiani vi rendete conto che pagate a imprenditori italiani (francesi, tedeschi, ...) e a prezzo europeo prodotti fatti in Cina a prezzi di produzione cinesi? Quanto stanno guadagnando queste persone alla faccia vostra? E quanti danni stanno facondo al vostro paese (disoccupazione)?
Fortuna (scherzo ovviamente) che l'Africa la stanno ancora tenendo imbrigliata nella povertà, nella fame, nelle guerre intestine, perché altrimenti sarebbero davvero dolori.
Il governo svizzero, a differenza di quello italiano, si preoccupa di proteggere la Svizzera e questa cosa risulta indigesta a parecchi politici italiani (molti dei quali criticano la Svizzera per poi portarci i loro soldi).
Mi chiedo da tempo perché in Italia non si guardi mai al modello svizzero quando si parla di federalismo. Non è un sistema perfetto ma rispetto a quello italiano...è una Rolls Royce. Non ho voglia di fare un elenco di esempi; mi ci vorrebbe troppo tempo. Uno solo: Roma ha sulle provincie italiane un enorme potere; Berna (la capitale svizzera) ,nei confronti dei Cantoni, NO! Quando un Consigliere federale va in visita in un Cantone, chiede il permesso: "bussa". In Italia, un Ministro non ne sente il bisogno perché considera le Provincie come suoi feudi.
Questo fa una grande differenza...

Mauro ., Lugano Commentatore certificato 02.04.12 10:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..ehi beppe spiega alla gente che non è così semplice ELIMINARE LA CASTA!!
non basta cambiare le persone...non è che per formare il parlamento o i consigli di amministrazione si va a cercare ladroni, delinquenti, prostitute, corrotti.
il problema è che il sistema genera la corruzione e il marcio per cui anche se con le prossime elezioni si riuscisse a mandare al potere 200 verginelli e 200 verginelle del m5s quanto ci metteranno costoro a trasformarsi in altrettanti CIRINI POMICINI (povero cirino ricordato come emblema del politico corrotto)

PRIMA CAMBIAMO NOI POI CAMBIA IL SISTEMA

LA FELICITA' E' DENTRO DI VOI

SVEGLIATEVI

Marco ., torino Commentatore certificato 02.04.12 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Monti ha le palle a mandorla.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.04.12 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Miiiiiiiii.....adesso tiriamo fuori cirino pomicino.... L'arterioserosi si è impadronita del magazine, l'ipercolesterolemia è alle stelle nelle arterie di chi scrive i post. Parliamo di futuro oppure continuiamo a piangerci addosso. Dov'è il VDAY??????

charles foster kane 02.04.12 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Da Marco Predolin
I suicidi sono in aumento,sintomo evidente di come la crisi economica colpisca pesantemente la maggior parte delle famiglie più povere.Secondo il Servizio Prevenzione del Suicidio del S.Andrea,il fattore economico ha pesato(sugli oltre 4000 suicidi complessivi in un anno)per oltre un terzo.Lo psichiatra Maurizio Pompili ha dichiarato:“Purtroppo questi dati non ci sorprendono,nella storia è un fenomeno già visto. Ci fu un boom di suicidi nel 1870,dopo una grande crisi e l’aumento del prezzo del pane”
Intanto,mentre qui si muore perché stremati dai debiti,Mr. Monti riscuote successi all’estero con i media italiani ed internazionali che continuano l’elogio di “quanto è bravo il premier” fino allo sfinimento
“I giovani devono abituarsi all’idea che non avranno un posto fisso per tutta la vita.E poi, diciamolo,che monotonia.E’ bello cambiare e accettare delle sfide”,queste parole di Mr. Goldman Sachs ancora rimbombano su chi ogni giorno deve combattere per mantenere un lavoro sempre più incerto e precario
Viviamo in un Paese sopraffatto dall’incertezza del futuro e chi prova a rialzarsi viene represso a suon di bastonate democratiche.Si disgregano le famiglie,in cui solo ciascuno sa di contare qualcosa anche quando fuori resta una risorsa umana da spremere come un limone e da buttare. Quella casa dove l’uomo economico,atomizzato, condannato a una corsa truccata dove tutti sono ultimi,può tornare la sera.I “tuoi cari”,la tua isola felice(o infelice)si sgretola ogni giorno di più,fagocitata dal progresso che per te ha in serbo altri programmi,volti a renderti più efficiente e produttivo
L’ondata di suicidi del 1870 fu il risultato di quello stravolgimento economico e sociale che fu la rivoluzione industriale.La famiglia allargata, che viveva in larga parte di autoproduzione con forti rapporti umani in una comunità fortemente coesa,iniziò a morire,ammazzata dal dal lavoro salariato in fabbrica,dalle città maleodoranti,dall’incapacità di sopravvivere

segue

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.04.12 10:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..ma se qualcuno ti chiedesse: COME VORRESTI VIVERE? QUAL E' LA VITA DEI TUOI SOGNI? sapresti rispondere?!!
a me pare che questo continuo lamentarsi non nasce da un vero disagio materiale (come potrebbe essere quello di persone di altre zone del pianeta afflitte realmente da miseria e fame) ma da un SENSO DI INGIUSTIZIA che percepiamo quando ci confrontiamo con categorie sociali privilegiate: eh ma lui ha il macchinone, ha la barca, la casa in centro...
MA SE I NOSTRI BISOGNI E I NOSTRI DESIDERI DIVENTANO SEMPRE PIU GRANDI E FAMELICI SAREMO SEMPRE POVERI!!!!

Marco ., torino Commentatore certificato 02.04.12 10:33| 
 |
Rispondi al commento

AGGIORNAMENTO CLASSIFICA SUICIDI 2012 al 01 APRILE

DISOCCUPATI:oltre 50 in crescita continua

PICCOLI IMPRENDITORI: 27

POLITICI e BANCHIERI: 0,0 (strano no?)

Non sappiamo più come ringraziare il governo e le banche.

P.S.: gli impresari di pompe funebri invece ringraziano sentitamente il dott MONTI ed il suo entourage

papurello gualtiero 02.04.12 10:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Può la causa del problema esserne anche la soluzione ??
Quando vedo quei sondaggi (sempre che siano veri), che danno il 60% di gradimento a Monti, o quando vedo quei sondaggi che danno comunque la maggioranza assoluta al PD + PDL+ UDC, penso che come paese, soffriamo collettivamente di una specie di Sindrome di Stoccolma, che ci porta ad "innamorarci politicamente" dei nostri carnefici.
Non so, non so spiegare altrimenti, d'altronde la storia ce lo insegna pure, ci siamo innamorati di Mussolini, ci siamo innamorati di Andreotti, di Craxi, di Berlusconi, e adesso lo siamo di Monti.

g.battista b., palermo Commentatore certificato 02.04.12 10:20| 
 |
Rispondi al commento

esempio da tze tze - resistenzainternazionale.org

Da Madrid, 2 aprile 2012

Trentacinque anni fa veniva legalizzato in Spagna il Partito Comunista - quello di Dolores Ibárruri e di Santiago Carrillo -, durante una delle operazioni più delicate e rischiose della Transizione guidata da Adolfo Suárez. Un Presidente del Governo poco più che quarantenne abbatteva con questo atto in un solo colpo i tre pilastri su cui si era cementata la dittatura franchista: l'esercito, la chiesa e l'oligarchia. Quel momento storico viene ricordato come il sabato santo rosso ed il cattolicissimo Paese all'epoca non ebbe immediata consapevolezza della portata di tale fatto; la gente infatti quella settimana o era in processione oppure in vacanza. Al ritorno, gli spagnoli avrebbero scoperto che i vinti della Guerra Civile erano finalmente dotati di voce politica legale, la voce che negli anni della Guerra Civile e della dittatura aveva fomentato dalla clandestinità la nascita di uno dei maggiori sindacati ed appoggiato coloro che più avevano sofferto in quegli anni: gli operai, gli agricoltori, i braccianti e gli intellettuali.

Ora l'eco della voce di quel Partito Comunista si fa sentire attraverso Izquierda Unida ed ha intrapreso la stessa lotta di trentacinque anni fa: contro la dittatura delle politiche dell'Unione Europea applicate da oligarchie di tecnici con l'unico obbiettivo di ridurre drasticamente salari e diritti del lavoro dipendente e di delegittimare l'azione del sindacato agitando il fantasma del licenziamento di massa.


chiara dimostrazione come puo' un partito, sebbene
giovane, adagiarsi su "valori borghesi"!
Proprio in quella Spagna devastata dai "mutui immobiliari" ...eh!

Quindi la differenza tra il franchismo e la democrazia capitalista diventa sottile tanto che
i "bilderberg" potranno sempre operare come vogliono !

elementare Watson !

Lenin eterno (l'unico), Roma Commentatore certificato 02.04.12 10:20| 
 |
Rispondi al commento

Tre problemi immensi:

CORRUZIONE
EVASIONE
MANCANZA DI LAVORO

E Monti che fa? Attacca l’art. 18 e spara una raffica di aumenti e di tasse su un paese già in ginocchio !?
E su questo blog ogni tanto arriva pure qualcuno che lo applaude!!
Ma, se non son matti o delinquenti, non li applaudite?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.04.12 10:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di PIETRO
La democrazia si basa sulla pluralità di voci e sul libero accesso di tutte le posizioni all’informazione. Dove tutto va bene per decreto non c’è più democrazia. Questo cercava di fare B con i suoi editti e non c’è riuscito. Questo sono riusciti a fare in 4 mesi i sostenitori di Monti. Le voci critiche sono state cancellate, nessuno deve disturbare il manovratore. Tanti cinegiornali Luce ripetono solo quanto è bravo.Il professore della provvidenza! Chiunque parli con i cittadini sa benissimo che non è vero. Questo ricorda i tempi di B. Invece in termini di povertà, disagio sociale, disoccupazione, aziende che chiudono, tasse e bollette che mettono in ginocchio la popolazione, di tempi peggiori non ce ne sono mai stati. Passera snocciola cifre tanto tragiche che uno non ci crede e le prende per un pesce d’aprile. 6 milioni di cittadini disoccupati, cassintegrati o sottoccupati. Chiudono 15mila aziende, aumentano tasse e bollette, la benzina arriva a 2 € al l,la luce cresce del 10%. Ma si preparano altre stangate, e il governo che fa? Taglia i fondi alle rinnovabili che sono il futuro, che hanno generato 100mila posti di lavoro, che hanno già restituito più di quanto avessero ricevuto come incentivi.
In 10 anni siamo finiti in fondo alla classifica dei Paesi dove le aziende estere investono. Tutte le analisi sanno che è colpa della corruzione, della lentezza della burocrazia, dei trasporti che non funzionano, di Internet che non c’è, e il governa che fa? Cancella l’art.18, che a detta di tutte le aziende estere non c’entra niente. Allora si capisce perché devono censurare tutte le voci critiche. È l’unico modo per nascondere il loro fallimento.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.04.12 10:16| 
 |
Rispondi al commento

MARCUS.....
PRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 02.04.12 10:11| 
 |
Rispondi al commento

FUORI DALL'EURO E DALL'EUROPA TIRANNOBANCARIA SUBITO, prima che ci dissanguino totalmente. prendiamo esempio dall'ISLANDA piccolo grande paese. Con un referendum hanno deciso di non pagare i debiti delle banche e ora grazie a una nuova costituzione ,elaborata da tutti i cittadini, le lobby bancarie non potranno più distruggere il paese. FUORI LA BCE DALL'ITALIA ,RIPRENDIAMOCI IL DIRITTO DI STAMPARE MONETA E DIRE LA NOSTRA SULL'ECONOMIA MONDIALE : MANDIAMO AFFANCULO TUTTO IL SISTEMA E SAREMO UNA NAZIONE MITICA!!!!!....e comunque sempre meglio di questa attuale.

pietro bertotti 02.04.12 10:02| 
 |
Rispondi al commento

Monti all'Asia: crisi superata, Italia solida

LOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL

Mario Bruscella 02.04.12 09:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'innominabile è stato presidente europeo della Commissione Trilaterale, un gruppo di interesse di orientamento neoliberista fondato nel 1973 da David Rockefeller e membro del comitato direttivo del Gruppo Bilderberg(1954).
(dal post di Beppe)


ALLORA RAGIONIAMO se si puo' , non vorrei essere preso per troll , eh!

Cuba 1959, rivoluzione popolare che in seguito diventa socialcomunista. Alleata con l'urss
di un kruscev (poco sinistro ma anti-americano per motivi imperialisti).
1961 - costruzione del muro di Berlino, attacco a Cuba alla baia dei porci.

CILE

All'approssimarsi delle elezioni del 1970 i partiti di centrosinistra si unirono per formare una coalizione detta di Unidad popular, che nominò quale candidato Salvador Allende, con un programma politico che prevedeva la completa nazionalizzazione di tutte le industrie di base, delle banche e dei trasporti.

Eletto presidente con un ristretto margine di voti e privo di una propria maggioranza nel Congresso, Allende iniziò subito a mettere in pratica le promesse fatte durante la campagna presidenziale, portando il paese verso posizioni socialiste. Fu istituito il controllo statale dell'economia in tutti i settori, venne accelerata la riforma agraria e si promosse una politica di redistribuzione dei redditi. La reazione a questo programma, da parte delle opposizioni, fu molto dura sin dall'inizio, aggravando le già precarie condizioni economiche causate dal calo del prezzo del rame e dall'inflazione. La crisi si acutizzò inoltre a causa dell'atteggiamento degli Stati Uniti, che stavano tentando di screditare il regime di Allende. Nell'estate del 1973 le forze di destra scatenarono una campagna di scioperi e manifestazioni, preludio del colpo di stato dell’11 settembre messo a segno dai militari appoggiati dai servizi segreti americani.


INSOMMA 'STO BILDERBERG FUNZIONA SOLO IN "ITA-GLIA" ?? PERCHE' ? EH !
quando capiranno questo concetto gli "anarchici"
saranno diventati adulti, cari peter-pan!


Da quanto emerge da questo articolo di Beppe, mi rendo conto che ci sia un disegno preciso, di grandi dimensioni mondiali, per portarci tutti nella fossa comune. Quindi il problema non è il singolo Monti o altri politici e non, ma un potere economico gestito da una mano longa, sfuggente imprecisata e non facilmente individuabile. Lottare contro mostri transformer è difficilissimo, ma per poterci difendere, non conoscendo la grandezza e i diversi volti del nemico semi evanescente, non ci permette di avere un obbiettivo concreto da colpire. La sola difesa delle nostre vite, perché ormai è questo il pericolo reale, cominciare ad abbattere i mostri che ci troviamo in casa, il resto si vedrà. Sembra un film di fantascienza, purtroppo invece e reale, anche se non tutti sino ad ora, hanno sottovalutato l'imminenza del pericolo, essendo anestetizzati ormai da tv veline e pallone. Come finirà, non lo so, ma certo se fosse un film, e lo preferirei molto, mi metterebbe in apprensione nel vderlo al cinema. Questo anno 2012, che significato avrà avuto secondo il calendario dei Maya, se poi non prosegue negli anni ?

Carlo Perricone 02.04.12 09:46| 
 |
Rispondi al commento

E' la nuova barzelletta Italiana, un presidente del consiglio che dice che la crisi è passata, ma se hanno chiuso 12.000 Ditte solo nel 2011??!!!!!!

Mi ricorda quello precedente a lui, mi sa che in sto paese per fare il presidente del consiglio è requisito indispensabile sparare minchiate!!!

http://www.youtube.com/watch?v=lW-HKXaEfl8

Occult Experiment Commentatore certificato 02.04.12 09:46| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE!!!
COSI' SI FA.

http://www.you-ng.it/index.php?option=com_easyblog&view=entry&id=798&Itemid=89

anib roma Commentatore certificato 02.04.12 09:45| 
 |
Rispondi al commento

La crisi è finita! Mister X prova a uscire dall'uscio di Palazzo dopo la nottata....
con un bel proclama su cui sono tutti pronti a saltare sopra, primo fra tutti Napolitano che uscirà con un bel discorsetto e un bel'applauso assieme ad un marcetta.
Non importa se chi è in difficoltà annaspa .
Per il Palazzo la crisi è terminata, si torna alla vita normale, non siamo in Grecia e loro i burocrati sono giustificati a tornare a prendere il proprio stipendio...
che dire? viene dal profondo dell'anima un bel va..

mario mario Commentatore certificato 02.04.12 09:34| 
 |
Rispondi al commento

vogliamo parlare di monti, ma anche di bertinotti e Violante , i traditori , il primo non fa meravilia , i secondi sono traditori, voltagabbana, i peggiori.

cesare pavese Commentatore certificato 02.04.12 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Il liberismo non deve preoccupare, è solo un'opinione ed un modo di ragionare così come tutte le idee che, messe a confronto, generano progresso e civiltà. Il pericolo è costituito dalla comunicazione, asservita a coloro che, del liberismo, fanno un'arma per i propri immorali interessi.I nemici dell'UOMO, da sempre, sono i possessori del denaro privi di morale. Questi sono da combattere!! La battaglia per ENI, FINCANTIERI, ecc....sta volgendo alla fine. Monti è solo l'esecutore d'una spoliazione da parte delle Persone Fisiche che hanno interessi personali: vanno fermati!!!!! I politici attuali, dal Capo dello Stato in giù, sono tutti coinvolti: non credete a loro ed ai loro comunicatori professionali che si vendono la coscienza per ingannare le masse. Il cittadino che è in ognuno di noi deve risorgere! Salvare il vicino,salvare le risorse naturali, i beni comuni, queste sono le piccole battaglie che si possono fare tutti i giorni e.....denunciare!!!
non mollate!!!!!!

antonio silvestre 02.04.12 09:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e ringrazia che sono vincolato al segreto professionale.

Bee.thoven Commentatore certificato 02.04.12 09:17| 
 |
Rispondi al commento

PUNTO E A CAPO...

Senza risalire ad epoche andreottiane: ai tempi di Prodi: come sbarazzarsi di lui; ai tempi di Berlusconi: come sbarazzarsi di lui; oggi è il momento di Monti: come sbarazzarsi di lui.

L'Italia ha sempre qualcuno di cui vorrebbe sbarazzarsi.

Possibile mai che non ci sia uno che meriti di essere "mantenuto" e di cui andare, almeno, moderatamente fieri e orgogliosi?

E' da andreottiana memoria che il sistema Italia genera mostri dell'economia che crescono e accrescono i loro patrimoni incrementando le disuguaglianze e i divari generazionali.

Molti di loro, se non tutti, dovrebbero parlare nascondendosi il volto con le mani.

Più che sbarazzarci di loro dovremmo sbarazzarci di questo sistema che li fa nascere, crescere e mantenere sulle spalle degli italiani.

DI GOVERNO.

By Gian Franco Dominijanni


e aggiungo:

SCANTOT

Bee.thoven Commentatore certificato 02.04.12 09:16| 
 |
Rispondi al commento

te la scrivo io una bella frase:

ARRANGIATI

Bee.thoven Commentatore certificato 02.04.12 09:15| 
 |
Rispondi al commento

Oggi siamo giunti ad un capolinea, è ora di fare una scelta che deve essere mondiale. Vi siate mai soffermati a pensare che cos'è la ricchezza? La ricchezza non è tangibile, non è misurabile e non è palpabile, allora vi chiederete perchè la rendiamo così importante? Perchè gli hanno abbinato come parametro reale il denaro. Il denaro è tangibile, quantizzabile e palpabile. Immaginate di vedere e vivere il mondo senza denaro, io lo immagino meraviglioso. Ognuno di noi avrebbe tutto e niente, vestiti, cibo, tecnologia, lavoro e non ci sarebbero guerre, uccisioni, fame e repressioni. Perchè senza la quantificazione e senza la ricerca pasmodica di ricchezza ci sarebbe solo la felicità. In un mondo senza denaro tutti saremmo liberi di fare quello che più ci aggrada, non ci sarebbe la proprietà ma la comunione dei beni, lo sfruttamento della natura sarebbe fatto a nostro e a suo vantaggio, non ci sarebbe la fame perchè non ci sarebbe l'interesse affinchè una nazione per poterla sfruttare fosse ridotta allo stremo delle sue forze e soggiogata al più forte. Forse questo è ciò che i Maya hanno profetizzato come fine del mondo. Il mondo sarebbe una oasi di pace, di amore e di fratellanza universale. Il proprio benessere coinciderebbe con il benessere comune.

alberto c 02.04.12 09:05| 
 |
Rispondi al commento

Di Pietro con tanta "severità" e compostezza ha portato in Parlamento anche scilipoti e razzi...

Mi domando: se ha sbagliato lui con la sua esperienza di ex poliziotto e magistrato quanto potrà sbagliare il MoVimento 5 Stelle con il Bepin
che di esperienza ne ha pochina pochina in politica?

QUANTI "scilipoti-razzi-imbecilli vari-nazistelli
paranoici-comunistelli ignoranti-anarcoidi deviati"
...arriveranno in Parlamento ?


Ciao a tutti

che ne direste di un oscuramento volontaro di un paio di giorni contro i dilettanti allo sbaraglio che vorrebbero un SOPA/PIPA (e che massimamente SO' NA PIPPA)

saluti elvetici

http://www.byoblu.com/post/2012/04/01/IL-BUCO-NERO-DELLINFORMAZIONE.aspx#continue

P.S: Beppe, vuoi la rivoluzione? Facile. Oscura una settimana almen o il tuo sito. La gente scenderà in strada.

Fernando Vehanen, Helvetia Commentatore certificato 02.04.12 08:54| 
 |
Rispondi al commento

fuochino...fuochino.....fuoco! E' bravo Beppe, finalmente cominci ad avvicinarti alla verità. Continua così, divulga tutto e ti porti dietro mezza Italia. Ti do qualche suggerimento. Bilderberg- unione europea-Euro- Monti......continua a studiare in questa direzione e capirai tutto. Però bada bene che sarà sconvolgente conoscere la verità, preparati perchè è davvero abominevole. Spero tu abbia il coraggio di farlo. Te ne sarebbero grate milioni di persone stanno subendo il massacro da parte di questi criminali.

Uno che ha capito tutto.

Alessandro P. 02.04.12 08:32| 
 |
Rispondi al commento

Beppe!

Perchè non fai un post di aggiornamento sulle prossime elezioni amministative?

Mozart * Commentatore certificato 02.04.12 08:32| 
 |
Rispondi al commento

Sono contento per la Birmania.

Alea Icta (est) Commentatore certificato 02.04.12 08:24| 
 |
Rispondi al commento

Se non altro, Scilipoti non è più solo. C'è anche Calearo.
Vediamo se i comici degli approfondimenti politici di RAI 3 e della 7 (SETTE) vorranno sfruttare a dovere questa imperdibile occasione.

Giuseppe Aulenti

Giuseppe Aulenti, Azzano X Commentatore certificato 02.04.12 08:22| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi millantava sul poliziotto di quartiere
Meglio sarebbe stata la guardia di finanza di zona
Ma non vedremo né questo né quello,
finché il fisco italiano sarà una pagliacciata che sa fare solo pagliacciate.
Mi chiedo se nei paesi civili il fisco si abbassi a questi mezzucci da spot elettorale mentre accetta supinamente le solite dichiarazioni dei redditi così fasulle che persino un ignaro le rifiuterebbe come false.
Noi siamo fiscalmente così marci che nemmeno i membri del governo sono capaci di fare una dichiarazione dei loro beni fedele alla realtà.
E se non sono capaci nemmeno loro, come si può pretenderla dagli altri?
Come mostra una vignetta, la lotta all'evasione fiscale sembra che la facciano con un cannone, in realtà dentro c'è una cerbottana.
Non c'è cosa più facile che fare un fiso trasparente e che colpisce tutti gli evasori. Se non lo hanno mai fatto è solo perché non l'hanno mai voluto fare.
Ma, finché al governo ci mandiamo i banchieri o i sicari dei banchieri, i magnati o i commissari dei magnati, i tangentisti o i politici che nascondono bustarelle in nero, che il fisco italiano sia una cosa seria e che qualcuno ne voglia fare una cosa seria lo racconteremo solo ai citrulli.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.04.12 08:20| 
 |
Rispondi al commento

TUTTI abbiamo capito che Monti è il tirapiedi dei Gruppi Forti
Ora dobbiamo capire che per uscire dobbiamo :
- riprenderci l'Italia con M5S perchè gli altri devono andarsene tutti come ha detto lo stesso Di Pietro a Santoro
- riprenderci a stampare le lire che come moneta sovrana se ne può stampare quanta si vuole (basta non sprecarla con Mafie e inciuci con imprenditori incapaci che si prendono il 30% del malloppo e poi subbapaltano all'infinito)
L'economia la si fà ripartire immediatamente con Grandi Opere pubbliche gestite direttamente da piccoli imprenditori e pagati in lire e in sei mesi l'euro non lo ricorda più nessuno.
SBRIGHIAMOCI A FARLO
Ciao a tutti
Aldo

aldo moro 02.04.12 08:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

All'origine di una politica... il pensiero:
... meglio di un uomo come macchina. non c'è nessuna macchina. Espropriarlo della mente e del cuore è il mezzo per arrivarci e pare che ci siano riusciti... E' una coalizione mondiale contro e non per la emancipazione dell'uomo dallo stato selvaggio,dove per altro vivono regole molto più umane, allo stato razionale. Manca unm richiamo forte e deciso dei presidi religiosi che in una coalizione mondiale potrebbero cambiare la rotta. Ci "arrabattiamo" alla ricerca di un liberazione e dubitiamo che sia possibile, stretti come siamo in una morsa che giorno per giorno ci uccide nella loro indifferenza. Pensare che una psicologa definisca un suicidio per assoluta disperazione come un fatto di emulazione è stato semplicemente scioccante, come pure il fatto che sia stato fatto passare dall'Annunziata "in Una mezz'ora".... La cosa la dice lunga su certa cultura.... che non ha ripensamenti e dubbi.

alma gemme 02.04.12 08:11| 
 |
Rispondi al commento

Pensione
Ho calcolato che i "giovani" dai 40 in giù non hanno alcuna speranza di andarci e mi sono organizzato cosi':
ho fissato un'età in cui voglio ritirarmi, chiamiamola X, la quantità di pensione accumulata con i sistemi pensionistici (italiani e non) con Y.
Pongo per comodità Y=0 e fisso X moooolto al disotto alla soglia scelta dal governo che al momento e' 67 anni.
A questo punto stabilisco 3 modalità d'uscita al raggiungimento di X.
A1 è una quota di risparmio che mi consente di vivere decentemente (considerando uno specifico tenore) in un paese a basso costo della vita e che magari rilascia il visto vita natural durante (ce ne sono diversi, basta cercare). Per quota intendo stipendio mensile che intacca il capitale, chiamiamo lo stipendio z1
A2 quota che mi consente di vivere decentemente in italia intaccando il capitale (o ovviamente A1 non intaccando il capitale),  spannometricamente z2=3*z1
A3 quota che mi consente di vivere nell'abbondanza in Italia intaccando il capitale o decentemente non intaccando il capitale   z3=3*z2

La quota A3 non è (in genere) raggiungibile con il solo accumulo e richiede investimenti con una certa percentuale di rischio 
A1 e A2 sono raggiungibili , soprattutto se si fissa X in maniera ragionevole e si e' disposti a viaggiare 

Gli investimenti consiglio di gestirveli da soli (studiando nemmeno troppo)
Vantaggi: indipendenza dal sistema, flessibilità estrema (sposto il capitale, suddivido, investo in pochi secondi)  
Svantaggi: i sistemi pensionistici funzionano con i grandi numeri e la speranza di vita, il mio non può essere considerato tale ma visti i tempi che corrono e la fiducia sottozero, mi pare un compromesso accettabile 

i parametri ovviamente vanno scelti in base al vostro tenore di vita, se siete single, coppia o famiglia, la quantita' di risparmio.
La condizione peggiore è essere assunti a tempo indeterminato in italia, va meglio altre nazioni in cui i versamenti per il welfare sono minimi

torquemada giuseppe, bolzano Commentatore certificato 02.04.12 08:09| 
 |
Rispondi al commento

Da quanto abbiamo appreso, questo gruppo di potenti avrebbero partecipato all'indebitamento del nostro paese, per poterlo controllare politicamente venti anni dopo.
E quello che è successo in molte altre parti del mondo è lo specchio di quanto vediamo in casa nostra.

Se davvero abbiamo a che fare con pochi facoltosi che hanno preso il controllo, come possiamo riportare tutto alla normalità?
Con i loro soldi comprano tutto e tutti.
O si fa come l'Irlanda o si è vittime?

Una cosa è certa, questa che è sempre stata definita una tesi complottista, diventa ogni giorno più vera.

Mario Amabile Commentatore certificato 02.04.12 07:53| 
 |
Rispondi al commento

a cortina si allungano gli incassi.

Blitz della Guardia di Finanza nella località turistica in soli 35 negozi:
gli introiti di chi vende beni di lusso sono quadruplicati rispetto a quanto dichiarato lo scorso anno e aumentati del 106% rispetto al giorno precedente.
Controlli anche sulle auto di lusso:
42 possessori di superbolidi dichiarano meno di 30.000 euro annui

un consiglio alla camusso ed altri sindacalisti:
non serve una cippa protestar davanti al parlamento,
andate a menare invece gli evasori nelle cittadine per i ricchi.
otterrete due vantaggi:
1) gli operai finalmente si sfogano su quelli che li sfruttano
2) il governo, sollecitato dai "menati" che finalmente hanno capito cosa significa soffrire, comincerà a tassarli seriamente.

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!


Prima soluzione:
MANDARLI TUTTI A CASA E POI ESILIARLI DALL'ITALIA

Seconda soluzione:
PRESENTARSI IN MILIONI PRESSO I PALAZZI DEL POTERE E NON FARLI PIU' USCIRE

Raffaele Moretti, Bari Commentatore certificato 02.04.12 07:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è da capire perché 1 così è stato messo a capo d 1
Governo.

basilio grabotti 02.04.12 06:30| 
 |
Rispondi al commento

C'è un detto popolare per le signore che recita così
"comando e faccio fare bravo Monti mi fo chiamare"
E' la frsae delle signore attempate e sistemate che comandano la servitù.
L'Italia è oramai divisa in due, la categoria dei sistemati e la categoria di quelli che lavorano.
Il debito non è niente altro che uno strumento di comando, una sorta di frusta per mistress, perchè alla fine questo Stato con i suoi debiti non è altro che uno Stato Mistress e noi siamo diventati gli slaves.
Il Mister X non è altro che il Mister Mistress.

mario mario Commentatore certificato 02.04.12 05:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Rovigo Mette gli operai in cassa integrazione
e li sostituisce con laboratori cinesi
il gazzettino

Di chi stiamo parlando? da un leghista!

questi non erano ne di destra ne di sinistra ma è bastato poco per capire che erano SEMPLICI DELINQUENTI DAL NORD EST IN UNA ASSOCIAZIONE PER DELINQUERE

grazie sig marroni!

ha! hanno fatto la pace con bossi ....è mi pareva!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.04.12 05:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Italia funziona con degli imperativi ideologici di età paleolitica e spesso la mancanza di risorse dipende essenzialmente dall'aver obbedito in passato a uno di questi assolutismi.
Non siamo gli unici, per esempio in Ucraina hanno incarcerato la Timoshenko per aver firmato accordi troppo onerosi per la fornitura del gas da parte dei russi.
Anche se non è condivisibile, il loro atteggiamento non è stato diverso dal quello che noi abbiamo avuto con Craxi.
Il punto è che noi facciamo così dal dopoguerra e i nostri imperativi provengono dagli Stati Uniti.
Gli americani ci hanno scaricato parole come "crescita", "PIL",...e noi li abbiamo fatti nostri, anzi i nostri politici hanno talmente tanto amato i massimalismi dell'economia da assolutizzarli per poi poggiarvisi sopra il proprio scranno burocratico.
Per quale motivo crollò il comunismo? Per mancanza di risorse, perchè un distributore di ricchezza infinito non esiste ne tantomeno promuove lo sviluppo ma lo ingessa.
E ora sta crollando il capitalismo sotto lo stesso peso, il pianeta non lo regge, non ci sono risorse sufficienti per tutti.
L'unica soluzione è la politica sostenibile e l'economia sostenibile.
Tutto ciò che contiene la parola "sostenibile", lo associamo a Paesi del terzo mondo e sembra quasi che a noi non ci riguarda, pensiamo che loro e solamente loro si debbano sviluppare in modo sostenibile ovvero pensiamo spesso in italiota "se non ce la fate arrangiatevi".
In realtà l'economia sostenibile, lo sviluppo sostenibile, la politica sostenibile, sono concetti che cominciano a entrare nella nostra vita e in modo pesantissimo a causa della crisi.
Lo Stato stesso deve fare i conti con la tassazione sostenibile perchè non può pensare di schiacciarci per mantenere i propri assolutismi.
E così la finanza deve risultare sostenibile, e se il debito non è più sostenibile bisogna rivedere i suoi meccanismi e cercare di capire chi ci sta dietro, il mister X o il mister Y.

mario mario Commentatore certificato 02.04.12 04:42| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe delle info, ma si vedeva già che costui è un pezzo di merda puzzolente. Il bello è che dice di avere il consenso... tutto un orrendo teatrino.

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 02.04.12 03:40| 
 |
Rispondi al commento

http://youtu.be/Aegzegtby38

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 02.04.12 02:10| 
 |
Rispondi al commento

A tutto quello detto si aggiunga l'uso inappropriato di farmaci antidepressivi ed ansiolitici.... vi costringono a credere di essere malati e non solo disadattati a questo società schiavista.... I farmaci di quel tipo impediscono le rivoluzioni perchè rendono incerti deboli e incapaci di reazioni... al massimo l'unica reazione è il suicidio e non la rivolta.... la societé drogata viene spacciata per sana.... non siete voi malati... lo è la società avvelenata.... a morte agli untori....

tiziano gastaldi 02.04.12 00:51| 
 |
Rispondi al commento

@ Paolo Lincetto, ABANO TERME

DICESI OPERAZIONI DI SIGNORAGGIO, QUELLE DOVE LA BANCA CENTRALE (in quel caso la banca d'Italia), stampa carta moneta (al costo del materiale impiegato) e presta il corrispondente valore nominale di tale carta moneta allo Stato, il quale paga un vero e proprio interesse SUL VALORE NOMINALE e alla fine deve (dovrebbe) restituire non il costo di stampa ma il valore nominale vero e proprio. Nella nostra fattispecie le operazioni di aumento di debito pubblico, non furono causate da errori o operazioni incaute ma da veri e propri FURTI ad opera di grandi ladroni, giustappunto tu nomini il più alto in carica... ma c'era anche il suo compare prima di lui... comunque da veri e propri FURTI (mentre rubava craxi regalava posti di lavoro ai tesserati psi per proselitismo) e i vari autori di tali furti trovarono come complici nientepopòdimeno che le banche, le quali stampavano banconotte al costo per esempio di 50 lire l'una e le prestavano al costo di 100.000 lire l'una per poi metterle sul loro conto dare, cioè in attività come veri e propri crediti da riscuotere. Intanto lo Stato, così indebitato è costretto ad emettere titoli di credito per pagare gli interessi di tale prestito. Ok?

Eungenio 02.04.12 00:43| 
 |
Rispondi al commento

I liberisti credono nella magica mano del mercato, secondo il mantra dello scozzese Adam Smith.
Nel nome della magica mano del mercato quella vecchia baldracca della Tatcher ha fatto a casa sua 3 milioni di disoccupati e distrutto l'industria britannica, rischiando alla fine di finire linciata di suoi stessi ministri.
Qui siamo alla fine del modello economico basato sugli idrocarburi, dovremmo puntare sulle fonti rinnovabili, sul trasporto elettrico e ad idrogeno, su produzioni ad alto contenuto tecnologico, prodotti agricoli di qualità biologici e certificati, turismo ed industria culturale, e siamo nelle mani di un gruppo di vecchi mentecatti liberisti sostenuti da una classe politica ormai esausta organica alla criminalità organizzata.
Se come sembra vogliono far finire in mezzo alla strada due o tre milioni di lavoratori senza pensione nè ammortizzatori per farli spingere dalla presunta magica mano del mercato a diventare imprenditori di successo, questi sono da manicomio criminale.
Questa ricetta potrebbe andare bene per un paese di giovani, ma qui si tratta di quarantenni-cinquantenni spesso dequalificati ormai esausti destinati a crepare di fame.
A parte la bancarotta ormai imminente per palese idiozia di chi ci governa e rappresenta, una volta terminati gli ultimi soldi estorti ai soliti scorticati redditi fissi, speriamo che questi scemi si portino dietro i settori più arretrati della nostra imprenditoria, acciaio, raffinerie e cemento, grandi sostenitori di Monti e scemi affini, e non ammazzi del tutto quelle tre o quattrocento medie aziende che si sono sviluppate in fasce tecnologiche medio-alte perchè lavorano con l'estero.
Se le ammazzano sono peggio della Tatcher.

mario genovesi 02.04.12 00:29| 
 |
Rispondi al commento

BILDERBERG - TRILATERAL E QUINDI ?

un gruppetto di pensionati pericolosi ai quali regaleremo una divisa arancione e un bel campo di bocce a guantanamo splendida localita' caraibica.

vanni bianchi 02.04.12 00:14| 
 |
Rispondi al commento

lenin, mentecatto che non sei altro, sono anni che scrivi qui dentro firmandoti con falci e martelli ma questo non basta a farti sembrare un "compagno"... se vuoi sembrare un comunista devi comportarti come un frocio e non come don vito corleone come fai tu. dovrai imparare a recitare meglio la tua parte, ih ih ih ih ih...

satanetto 02.04.12 00:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il rispetto di alcune norme grammaticali, che mi permetto di definire essenziali, rende il commento più fluido alla lettura e, per alcuni, più attendibile. Nei limiti del possibile, ad esempio, sarebbe opportuno distinguere "a" preposizione (eg. non vogliamo assomigliare a Massimo, molti imprenditori risiedono a Vicenza) da "ha" verbo (eg. Pier Luigi ha il sigaro, Walter ha l'Africa nel cuore). Senza voler offendere nessuno, sono certo che con un minimo di attenzione, rileggendo il commento prima di postare, spesso si eviterebbe di offendere la dignità della lingua italiana. Almeno quella.

Eric Theodore Cartman Commentatore certificato 01.04.12 23:46| 
 |
Rispondi al commento

OGGI la NOSTRA MONETA nasce di PROPRIETA’ della banca che la emette prestandocela. Noi vogliamo che nasca di PROPRIETA’ dei CITTADINI e che sia ACCREDITATA ad ognuno come "REDDITO DI CITTADINANZA".

Per scrivere questa frase che è valida per tutte le monete in circolazione sono occorsi 36 anni di studi universitari ( tesi di laurea, convegni ecc.) presso l'ateneo di giurisprudenza di Teramo e "La Sapienza" di Roma.

Poiché democrazia significa sovranità politica popolare, il popolo deve avere anche la sovranità monetaria che di quella politica è parte costitutiva ed essenziale in un sistema di democrazia vera o integrale in cui la moneta va dichiarata, a titolo originario, di proprietà dei cittadini sin dal momento della sua emissione.

Giacinto Auriti.


MARCUS VITRUVIUS

SE CI 6 BATTI UN COLPO !!!!

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 01.04.12 23:41| 
 |
Rispondi al commento

Report è una trasmissione pessima

fatta da servi di stato
leccaculo


Alina F., Varese Commentatore certificato 01.04.12 23:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DA TENERE SEMPRE A MENTE :

IL DEBITO PUBBLICO (1.900 MILIARDI DI EURO) NON E' IL VERO PROBLEMA DELL'ITALIA... IL DEBITO PUBBLICO E' STATO INNALZATO DURANTE OPERAZIONI DI SIGNORAGGIO DA PARTE DELLA BANCA D'ITALIA, NEGLI ANNI CHE FURONO.

IL VERO PROBLEMA DELL'ITALIA E' CHE I GOVERNI, QUESTO DEBITO PUBBLICO NON LO VOGLIONO RIDURRE IN QUANTO FONTE DI INTROITI SICURI (95 MILIARDI DI EURO L'ANNO DI INTERESSI QUASI TUTTI AI BANCHIERI - ALTRO CHE INVESTITORI ESTERI)


A proposito di investitori esteri, mONTI oggi avrebbe chiesto ai cinesi di investire in Italia... (...) ... (...) ... (...) ... (loop infinito) .....

secondo me tra non molto verranno i cinesi a lisciarci i peli del culo...


LO SCHIFOSO MASSONE AL SOLDO DELLE BANCHE DI AFFARI AMERICANE CHE HANNO CREATO LA CRISI, ORA VA IN CINA A ELEMOSINARE INVESTIMENTI, LECCANDO IL CULO, RINNEGANDO CIO' CHE PER ANNO HA PREDICATO (CAPITALISMO SPECULATIVO GESTITO DA LOBBIES), SVIOLINANDO CHE IL SISTEMA CINESE E' VINCENTE. SI CERTO CHE LO E', SE SI DIGERISCE DI VEDERE LAVORARE UN POPOLO SENZA DIRITTI, E CHI NON E' D'ACCORDO VIENE FATTO FUORI O INCARCERATO.
ANCHE MIA FIGLIA DI 10 ANNI CAPISCE CHE A METTERE IN GINOCCHIO IL PAESE, NESSUNO CI VERRA' A INVESTIRE. E POI CHE CAZZO DI POLITICA E' SVENDERE IL PAESE AI CINESI ?? AH GIA' CI HA GIA' SVENDUTI ALLE BANCHE EUROPEE E AMERICANE, ORA FA IL GIRO DI QUELLE CINESI.
COMPRATE I NOSTRI TITOLI SU CUI LE BANCHE CHE LI VENDONO E CHE IO RAPPRESENTO, CI GUADAGNANO IL 5%.... COMPRATE, VENGHINO SIGNORI, TANTO L'ITALIA NON FALLISCE, I TITOLI SONO GARANTITI DALLA BCE GESTITA DAL MIO AMICO MASSONE, CHE STAMPA GLI EURO COME CARTA DA CESSO, E SE PROPRIO NON BASTASSE, ABBIAMO 60 MILIONI DI COGLIONI CHE NON SI RIBELLANO MAI, E CON LE TASSE CHE GLI SPREMIAMO, EVITEREMO SEMPRE E COMUNQUE IL FALLIMENTO DEI TITOLI ...

AH COME DITE? MA SE INVESTITE IN ITALIA POI IL LAVORO COSTA TROPPO E NON POTETE LICENZIARE ? I SINDACATI ROMPONO? MA NOOOO NON PREOCCUPATEVI, STIAMO SMANTELLANDO IL SISTEMA DI CAUTELA COSTRUITO IN 50 ANNI, NON PREOCCUPATEVI, ORA POTETE LICENZIARE COME E QUANDO VOLETE, PAGARLI COME VOLETE, ABBIAMO COMPRATO TUTTO E TUTTI, I POLITICI, I SINDACATI, TUTTI. ORMAI AVETE CARTA BIANCA, SE VOLETE POTETE ANCHE METTERE LA BANDIERA CINESE FUORI DAL PARLAMENTO.

E LA INFORMAZIONE VI PREOCCUPA ?? MA NOOOO ANCHE QUI ANDATE LISCI COME L'OLIO, CI ABBIAMO PENSATO NOI, I MEDIA SONO BEN FORAGGIATI E SCRIVONO QUELLO CHE DICIAMO NOI, POI SOLO UNA MONORANZA ACCEDE ALLA INFORMAZIONE LIBERA E ALLA RETE, ABBIAMO SEMPRE EVITATO CHE IL POPOLO POTESSE ACCEDERVI, POI SE VENITE A INVESTIRE FACCIAMO ANCHE ALTRE LEGGI PER CENSURARE TUTTI I SITI CHE VI DANNO FASTIDIO, NON PREOCCUPATEVI

David P., Bologna Commentatore certificato 01.04.12 23:02| 
 |
Rispondi al commento

Non dirmi che è mARIO mONTI!!!!

ALTRO CHE MERDUSCONI,L'ITALIA E' IN MANO ALLE BANCHE!!! MERDUSCONI ERA SOLO UNA PEDINA NE' PIU' NE' MENO DI DALEMA E DI BERSANI (...) (avevi ragione tu)

Quella megera dell’aNNUNZIATA A RAI 3 oggi aveva in collegamento rOBERTO cOTA (ho voluto appositamente scrivere le iniziali minuscole in quanto nomi di cosa) e come contradditorio uno scarafaggio che la pensava esattamente se non peggio di lui, a proposito della spesa pubblica troppo esagerata (l’intento di licenziare gli statali è sempre meno un segreto)…

neanche a farlo apposta, nella stessa rete RAI 3 di sera, fABIO fAZIO, ha invitato una pedina delle banche, dE bORTOLI, un altro scarafaggio, il pubblico lo ha pure applaudito e a seguire la lITTIZZETTO che se l’è presa con persone inesistenti e ha sparato le solite minchiate a ripetizione….

infine rEPORT contro i ladri di polli e nulla contro i grandi scarafaggi

Ho preso il televisore e l’ho gettato dalla finestra.

Questo grande complotto smascherato sarà contrastato nelle piazze e a forza di scioperi oppure sarà la guerra civile… i cittadini incazzati contro i cittadini rimbecilliti! Il grido di battaglia sarà: “Schiacciamoli!”


1-L Euro nacque per sottrarre agli Stati la moneta sovrana, costringendoli
a prendere in prestito ogni singolo euro sui mercati ai tassi che loro
decidono 2-Non potendo controllare i tassi risulta ovvio che il debito
diventi a rischio e lo Stato totalmente assoggettato ai mercati 3-Per
rientrare nei folli vincoli e pareggi dei conti che ci siamo autoimposti
con l adozione dell Euro, il governo carica di tasse e extra tasse i
cittadini 4- La sola prospettiva che un Paese non riesca a rispettare i
famigerati vincoli, fa scatenare la speculazione che smette di acquistare i
BTP per far alzare i tassi 5-L aumento delle tasse produce un crollo dei
consumi che si riflette sulle aziende, sulla occupazione, sul gettito
fiscale e infine sul PIL, ri-allontanandoci dai soliti vincoli che ci siamo
autoimposti e facendo di conseguenza tornare nuovamente all attacco la
speculazione, in un moto perpetuo, senza difese e vie di uscita per lo
Stato 6- I sacrifici richiesti si rivelano pertanto Inutili e Dannosi,
perchè prestano il fianco alla speculazione 7-Gli Stati con moneta sovrana
non hanno questo problema, perchè se la speculazione decidesse di non
acquistare i loro titoli, le Banche Centrali di quei Paesi acquisterebbero
loro stesse in maniera cospicua ed ininterrotta quei titoli, garantendone
in qualunque caso il completo collocamento 8-Monti è stato a Tokio. Il
Giappone da 20 anni convive benissimo con debiti pubblici enormi,intorno al
200% del PIL ( in Italia al 118% ). In Europa i tassi dei titoli di Stato
sono esplosi: la Grecia è fallita, il Portogallo sta per esserlo, l'italia
paga il 5.5% sul btp a 10 anni. Il Giappone paga un 1% !!!!Ecco cosa è l
Euro. .Una serie di passaggi pianificati, e matematici nella loro efficacia
distruttiva di vite e di economie. Verremo condotti alla fame e al
Medioevo, perchè i soldi sottratti ai cittadini non finiscono nell economia
e nella crescita, ma nei caveau delle grandi banche d affari
internazionali.

cielo stellato 01.04.12 22:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sto mettendo piede in casa in questo momento e vi voglio raccontare com'è andato il pomeriggio in piazza a raccogliere le firme per ZeroPrivilegiPuglia e per volantinare e far conoscere il M 5 S
Abbiamo allestito il nostro gazebo sul grande ovale della piazza S Oronzo a Lecce e di fronte a noi avevano i gazebo delPD e PDL, uno accanto all'altro
La piazza si è riempita dei nostri colori, avevano le pettorine arancione,poi le bandiere , gli striscioni, i volantini(tutto autofinanziamento)le nostre biciclette accanto con tanto di adesivi.C'erano anche le luci alimentate da un trasformatore. E in bella vista i compensati con attaccato sopra i manifesti di ZPP Seduti al banchetto due attivisti addetti a prendere le firme e l'autenticatore.Tutti gli altri sparsi nella piazza a incontrare le persone senza essere invadenti e chiedendo sempre il permesso se volevano essere fermati.
E' stato un pomeriggio fantastico, al banchetto c'era la fila,ma una fila davvero consistente in certi momenti ,mentre, udite, udite , di fronte a noi , nei due gazebo PD e PDL, lo squallore piu totale tanto che ad un certo punto hanno chiuso i battenti. E' stato un momento di gioia per tutti.Abbiamo raccolto un sacco di firme,al momento non so dire quante di preciso ma di certo un successone. Incrociamo le dita, non diciamo nulla, ma, ragazzi,se ne vedranno delle belle


Loro non si arrenderanno mai.... dobbiamo farli arrendere NOI.

Roberto V., Recanati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.12 22:50| 
 |
Rispondi al commento

http://youtu.be/B0hlU8rRI9o

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 01.04.12 22:40| 
 |
Rispondi al commento

Kosovo: soldati Italia a posto austriaci
Sono rinforzo a contingente Kfor


I CAZZI NOSTRI MAI?????

antiitaliano è proprio di moda 01.04.12 22:36| 
 |
Rispondi al commento

Ma cosa aspettiamo a renderci conto che l'IDEOLOGIA CAPITALISTA HA FALLITO?
Pensare che possa funzionare bene solo perché ha sbaragliato la tragica ideologia comunista è un errore storico drammatico!
Il capitalismo ha fallito perché:
- concentra la ricchezza nelle mani di pochi e non si preoccupa di condannare la stragrande maggioranza della popolazione alla fame, alla povertà e alla schiavitù.
- non ha nessuna cura della sostenibilità della crescita e dello sviluppo (che vengono sconsideratamente evocate da tutti) divorando in modo scellerato le risorse del pianeta e provocando irreparabili disastri ambientali.
- determina rivalità, invidia, insoddisfazione, ansia, isolamento, infelicità anche in coloro che riescono a rimanere economicamente a galla.

RICORDIAMO CHE CHI DETIENE IL POTERE NON LO CEDERA' SENZA PROVARE DI TUTTO, ANCHE TRASCINANDO IL MONDO NEL BARATRO. LA CRISI (non dimentichiamo che è deliberatamente determinata e pilotata) E' SOLO IL PRIMO LIVELLO MA SE NON SARA' SUFFICIENTE CI SARANNO GUERRE E REGIMI SENZA ALCUNO SCRUPOLO.

Dobbiamo organizzarci per tentare di trovare una IDEOLOGIA ALTERNATIVA che metta l'uomo , il suo benessere, la sua felicità al centro di tutti i processi decisionali e organizzativi e per AFFERMARLA IN MODO NON VIOLENTO.

E' necessaria una rivoluzione, ma prima bisogna mettere a punto un PROGETTO CONDIVISO PER UNA NUOVA ORGANIZZAZIONE MONDIALE.
C'è molto lavoro da fare e dobbiamo cominciare immediatamente a discutere, a confrontarci ad elaborare.
Cominciamo ad analizzare visioni alternative (Zeitgeist o spirito del tempo, distributismo, decrescita felice...), cerchiamo e scambiamoci informazioni, creiamo comunità virtuali: l'unica cosa che ci può salvare è LA RETE, questo potentissimo strumento di diffusione e condivisione delle informazioni in tempo reale.

Tra 50 anni il mondo sarà completamente diverso; se sarà migliore o IMMENSAMENTE PEGGIORE dipende anche da noi.

Guido Rossi Commentatore certificato 01.04.12 22:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Insomma, il metodo "PROBLEMA - REAZIONE - SOLUZIONE" ha funzionato ancora, e ci sono cascati ancora una volta quasi tutti.
Chi governa veramente il mondo, ha, in questo caso, CREATO UN PROBLEMA (crisi finanziaria), innescando una REAZIONE (paura della gente), ed ha proposto una SOLUZIONE (in italia governo Monti), cui quasi tutti applaudono: E' la soluzione!
Lo scopo finale? Ma è evidente! Destabilizzare, diminuire il livello democratico, e creare i presupposti per il prossimo problema.
Quale sarà? E' ovvio, l'ORDINE PUBBLICO, a cui seguirà una rREAZIONE (paura e voglia di normalità), cui seguirà la SOLUZIONE, ovvero la Legge Marziale. Et voilà!

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.12 22:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Report: a me questo Bono mi sta sul cxxxo!
Ma dove li trovano questi personaggi!
Belin...questo deve anche guadagnare benino...non rischia il licenziamento,anzi sembra ben inserito nel sistema della Fincantieri!
Sub appalti in terza e quarta ditta!
Che vergogna!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 01.04.12 22:13| 
 |
Rispondi al commento

Monti lo conoscevano già in tanti ma guarda caso non lo conoscevamo Noi italiani, che ignari ora ce lo troviamo tra le balls!!!
E adesso lo vediamo in questi giorni là tra gli occhi a mandorla che non sa cosa dire davanti alle telecamere di mezzo mondo, e continua a sparare caz..te degne dei suoi predecessori.
Io non voglio diventare schiavo del nuovo ordine mondiale che stanno creando questi fantomatici leaders mondiali!!!!
W M5S

Sergio F., Cesena Commentatore certificato 01.04.12 22:08| 
 |
Rispondi al commento

a report si parla di fincantieri e non posso distrarmi, che c'ho un parente che ci lavora, saluto a domani

Bee.thoven Commentatore certificato 01.04.12 21:53| 
 |
Rispondi al commento

bella coppia di giornalisti gabanelli e iacona

Bee.thoven Commentatore certificato 01.04.12 21:52| 
 |
Rispondi al commento

La Fornero a "Report" del 25/03/2012 fa questo ragionamento: io mi sforzo per far capire che c'è molto per, molto a favore dei cittadini. Tutti stavamo correndo un grande rischio, stavamo correndo verso il baratro.
Aver ridotto questo questo rischio e per il bene del paese, non è contro.
Aggiunge poi, la vita delle famiglie italiane, avrebbe potuta essere sconvolta assai più duramente.
Noi facevamo tutti un tipo di lavoro, siamo stati chiamati a far parte di un governo tecnico perché? Perché c'era un lavoro sgradevole da fare, non perché si potevano distribuire caramelle, altrimenti l'avrebbero fatto i politici di prima.
E poi conclude, il debito pubblico non è per caso e tutto frutto di leggi, qualche volta erano semplicemente miopi, qualche volta erano clientelari.
Ora c'è da dire,il lavoro sgradevole l'hanno fatto loro, o se lo facevano i politici di prima,senza recessioni in atto o crisi, eravamo tutti più ricchi.
E se questa lettura avesse un senso, considerato l'affermazione della Fornero, che qualche volta le leggi che hanno messo in ginocchio il nostro paese erano di origine clientelari, come possono farsi perdonare i nostri "amati" politici dall'accompagnamento lucido degli italiani al limite del baratro?
Ecco,li con leggi speciali potevamo trovare il denaro che ci occorre, e ancora di più potevamo liberarci in modo irreversibile di una classe politica, che è disposta per esempio ad accettare uno sconto dei propri mutui a differenza del carabiniere, operatore ecologico o insegnante che sia, visto che di fatto e quella che decide ancora oggi se una legge debba essere operativa o meno, anche se con il vincolo della fiducia.

Voi che aggettivo usereste, per una classe politica, anche se in parte, così e che comunque riesce a conservare potere e ricchezza?

Ho paura di non sentire più nulla. Angelo da Catania

Angelo Sanfilippo 01.04.12 21:51| 
 |
Rispondi al commento

questo è il blog dei "preoccupatissimi", impregilo, emilio fede, la borsa che non tira..

una volta ci facevo più caso, ma sono quisquilie, le cose importanti ve le segnalo io per primo.

ad esempio stasera report

Bee.thoven Commentatore certificato 01.04.12 21:50| 
 |
Rispondi al commento

http://www.senzasoste.it/internazionale/benedetto-xvi-linciucio-tra-vaticano-e-cuba-denunciato-dagli-stati-uniti

* belzebù ^ Commentatore certificato 01.04.12 21:45| 
 |
Rispondi al commento

a me de Mario Monti nun me ne frega un cazzo!punto.

a me piacerebbe sapere come faceva EMILIO FEDE ad avere DUEMILIONI E MEZZO DI EURI NELLA VALIGETTA!

forse non sarò alla "moda del blog" o forse non
attiro le "quotazioni della borsa" ma ho sempre
scritto e detto che so de nantra razza !

una razza quasi estinta anni e anni fa!
ciao belli e "svegli" !!!


L'ndrangheta spara ed il sindaco si dimette, e le cosiddette forze dell'ordine dove cazzo sono, a corteggiare i mafiosi??: http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/04/01/spari-intimidatori-allauto-sindaco-calabrese-dimissioni-cosi-perde-stato/201688/

Occult Experiment Commentatore certificato 01.04.12 21:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Monti gestisce ancora per poco il flusso di cassa che viene generato da accise su benzina, bollette gonfiate , IVA ( per chi la paga !!!) , bolli virtuali ecc..

manca poco al collasso quando i dipendenti pubblici e penzionati e le aziende che ancora sopravvivono chiuderanno e non riceveranno accredito stipendio si fermerà questo paese .
I maiali che ci hanno portato al disastro avranno i loro rifugi al sicuro con le loro famiglie e noi nella povertà...

ribelliamoci non dobbiamo avere paura di insultare con i fatti questa gentaglia che ci guarda e giudica con disprezzo ...

è ora di ribellarsi e fare rumore sulle loro teste malate che hanno depredato e regalato le risorse di una nazione ai mafiosi camorristi di merda e grandi imprenditori ladri

sabatino 01.04.12 21:38| 
 |
Rispondi al commento

Che Mister X sia Mario Monti non è poi così difficile da capire. Peccato che anche tu Beppe, come prima di te anche Wikipedia (che ti piace così tanto linkare come se nel web fosse la sola ad avere contenuti), ti sei dimenticato di un fatto (anzi di un ruolo) particolarmente importante che ricopre Mario Monti, che genera quel CONFLITTO DI INTERESSI che tanto non ti andava a genio quando c'era Berlusconi.

MARIO MONTI è infatti MEMBRO DEL "SENIOR EUROPEAN ADVISORY COUNCIL" DI MOODY'S...sì, proprio quella che ci declassa!!!!!

E' strano che tu te ne sia dimenticato, eppure anche Wikipedia alla fine ha dovuto aggiornare la pagina di Mario Monti ( http://www.mainfatti.it/Mario-Monti/Mario-Monti-e-membro-di-Moody-s-finalmente-Wikipedia-se-ne-accorge_041961033.htm ) dopo che anche la famosa enciclopedia "libera" ha cercato di fare finta di niente.

Mi sembra che abbiate tu, Beppe Grillo, e Wikipedia, lo stesso paramatro di "libertà", compresa quella intellettuale.

Grazie per manipolare anche tu l'informazione!!!

Burner


Burner 01.04.12 21:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro monti,caro napolitano. voi ci credete stupidi!
cari partiti voi credete che gli italiani appoggino monti per questo gli state leccando il culo,o credete che monti alla fine sarà amato dagli italiani e per questo gli state leccando il culo?
o c'è qualcosa che dovremmo sapere??
cari che ci credete stupidi,voi non avete capito un cazzo!
i vostri stratagemmi,il vostro parlare,le vostre balle,i vostri commenti assonnati,e le vostre buffonate televisive non vi servono a niente!
siete solo dei poveri illusi!
io sono la rete,e valgo 1,insieme a me c'è un altro milione e mezzo di uno!
per tutti questi 1 voi siete come un libro aperto!
vi consiglio vivamente di cambiare sistema,o il sistema che credete stupido cambierà voi!
statene certi che lo farà!
voi i vostri gruppi di ricchi di merda,voi le vostre banche e le vostre società per cacca stata per fallire miserabilmente la vostra ricchezza il vostro oro potete ficcarvelo nel culo! SALUTI!
ITALIANIIIIIIIIII!
P.s. Per caso mister x e il burattinaio che sto cercando??

Niko G., cardito Commentatore certificato 01.04.12 21:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Ministro deriva dal latino minister (a sua volta derivato da minus, 'meno') che indicava genericamente una persona subordinata ad un'altra.
Nella fattispecie, l'altra persona è rappresentata dal popolo sovrano. I servitori stanno divorando il sovrano, i nostri ministri stanno divorando il popolo. Quello che mi chiedo come fa un uomo che guadagna da sempre migliaia di euro al mese a capire le vere necessità di un padre di famiglia che campa con 1000 euro. Come fa una donna come la fornero a fare manovre sul lavoro quando questa il lavoro non sa dove si trova di casa. Il lavoro in miniera o in fabbrica è diverso dal Prof. di università. Come fa un ministro della sanità a gestire le esigenze degli ammalati se lui in primis, grazie ai benefit della quale gode ad andare all'estero nelle migliori cliniche per curarsi.Ragazzi ci stanno prendeno in giro da anni. Il presidente del consiglio deve essere una casalinga moglie di un operaio,lei si che sa come si fa a far quadrare il bilancio famigliare, un ministro della sanità deve essere un uomo bisognoso di cure, un ministro della difesa deve essere un sergente che ne ha visto di tutti i colori, il ministro della giustizia deve essere un guardia carceriere. Mandiamo a casa questi buffoni sono burattini che non capiscono niente, persone sbagliate al posto sbagliato che servono altri padroni e non il popolo. Loro non capiscono le nostre necessità perchè sono nate nel benessere non hanno mai vissuto la vita vera. Ragazzi mandiamoli via!!!!

michele cimmarusti 01.04.12 21:04| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente...un post che aspettavo.

G.Ramaccini 01.04.12 21:04| 
 |
Rispondi al commento

About:Blank

Bill Grundy Interview Commentatore certificato 01.04.12 21:02| 
 |
Rispondi al commento

che è successo al sito impregilo ?

è sotto attacco ?

Impossibile collegarsi a www.impregilo.it.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 01.04.12 20:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'ipocrisia di questo mondo fa sempre più schifo.
San Suu Kyi ha vinto le elezioni in Birmania e andrà in Parlamento.
in BIRMANIA c'è un regime militare totalitario che tuttavia, seppure dopo molti anni, ha consentito alla San Suu Kyi di concorrere alle elezioni.
la CLINTON si è precipitata a dichiarare:
"E adesso subito le riforme"
che tradotto nella NEOLINGUA statunitense significa: "SBRIGATEVI A FARCI METTERE LE NOSTRE PORCHE MANI NEI VOSTRI AFFARI"

in confronto a quello che accade in CINA, e in TIBET, la BIRMANIA è la culla della DEMOCRAZIA.
ma nessuno nel mondo occidentale si sognerà mai di farlo presente a qualche esponente del governo cinese.

io per questo genere di cose sono diventato misantropo.
incurabilmente MISANTROPO.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 01.04.12 20:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Mister X.. chiunque tu sia.. e credo di avere una mezza idea.. VAFFANCULO!

Niko G., cardito Commentatore certificato 01.04.12 20:43| 
 |
Rispondi al commento

http://image.blogfree.net/7/7/0/6/6/8/1330723962.jpg
avete presente dove si trova stupinigi? una splendida palazzina del juvarra immersa nel verde ,alle porte di torino,oggi scopro che vogliono costruirci un aereoporto ,già tutto deciso dai sindaci dei comuni ,vorrei fosse un pesce d'aprile ma temo di no. purtroppo non ho trovato link più specifici.

Panino A. 01.04.12 20:37| 
 |
Rispondi al commento


Il patron Michelangelo Manini [FAAC cancelli automatici] si e' assicurato i cancelli del paradiso.

E' scomparso il 17 marzo, a 50 anni, dopo una lunga malattia. Ha deciso di lasciare tutto alla Chiesa, comprese le quote della famosa azienda di Zola Predosa.

Valter Conti M5☆ Commentatore certificato 01.04.12 20:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe al posto di Mister X potevi mettere direttamente Mario Monti.
In un primo momento mi sembrava un post fuorviante,infatti parli di Pomicino...poi continuando la lettura mi sono accorto che sei sempre attuale!
Ciao e grazie per quanto stai facendo...ah... dimenticavo che sia un Tour proficuo per il Movimento.

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 01.04.12 20:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri sera avevo visto un film spaventoso, S.L. Jackson nelle vesti di un torturatore contro una persona che piazzò 3 bombe nucleari negli USA. Il torturatore aveva mani libere per cercar di estrapolare qualsiasi informazione riguardanti la posizione delle bombe. Non mancavano scene orribili come l’uccisione della moglie davanti agli occhi del terrorista, l’intenzione reale di tortura verso i suoi figli e davanti ai suoi occhi. Tutto era ammesso, ma non mancavano anche personaggi del tipo “il poliziotto buono”, una donna che non ammetteva certi sistemi poco ortodossi.

Un paio di scene colpiscono sensibilmente. Aver sentito le accuse e gli insulti americani dopo aver fatto esplodere una bomba minore in un centro commerciale (53 morti e tanti feriti) disse: “Vi lamentate soltanto per 53 morti? Nel mio Paese muoiono per colpa vostra altrettanti al giorno, tutti i giorni”.

La seconda scena fu la seguente, quando Jackson disse. “Sarà impossibile estrapolare qualsiasi informazione da lui perché quelli come lui credono, e noi dubitiamo”. Alla prova della bomba e dei 53 morti invece, mi era apparso il contrario, sembrava che erano gli americani che credevano e il terrorista che dubitava.

Chi è che crede e chi è che dubita, il gruppo Bilderberg che si riunisce e si confronta o noi che li giudichiamo e crediamo che tramino chissà che cosa contro il mondo; o sono loro che credono in non so che cosa o in qualche “scienza” e noi che dubitiamo della loro integrità morale e delle loro convinzioni?

Un dilemma questo, degno di Platone e non solo.

(segue)


Calearo non è stato di sinistra!
Calearo non eri il solo..e perchè D'Alemma,Veltroni,Napolitano,Violante,Ferrara,Bondi e....molti altri!
Per me di sinistra era solo Berlinguer;Togliatti,Pertini ecc.ecc. tutti quelli che si sono sacrificati per il bene del Popolo,quelli invece se si sono fatti i cxxxi loro sono solo degli opportunisti che meritano solo una tessera quella dei LADRI!
Con tale tessera puoi partecipare alle elezioni e vivere all'interno dei partiti!
Viva il m5* ....il resto è un ladrocinio!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 01.04.12 20:21| 
 |
Rispondi al commento

“E' IL CAPO DEL GOVERNO DEL 1%”

Mister X è quel tale, che “PREDICA IN TEDESCO E RAZZOLA IN ITALIANO”, chiamato dalla “CRICCA DEI LADRONI E DEGLI SCROCCONI”, a salvare gli interessi economici del 1% che detiene la maggioranza delle ricchezza della nazione, con il mandato di farla pagare al rimanente 99% degli Italiani e che in questi giorni è andato in gita nella nuova Mecca dei boys delle banche, la Cina, per svendere l’Italia, con l’aria soddisfatta del gatto che ha il sorcio in bocca.

Già noto alle cronache evangeliche per il monito, "PORGETE L'ALTRA CHIAPPA", rivolto ai Buoni e fessi Samaritani, che vanta come azione di "buon governo": l'aver concesso ai Petrolieri del Mar Morto di far lievitare il prezzo della benzina sino a “2 SESTERZI”; l'aver fatto aumentare il prezzo del pane azzimo, l'aver fatto trovare in busta paga circa “100 SESTERZI” in meno ai lavoratori delle cave di pietra del tempio; l'aver proposto di abolire tutti i diritti dei servi della gleba; l'aver miracolato tutta la casta del tempio di Salomone, con tutti i suoi privilegi; l'aver moltiplicato i pani e i pesci, per i poveri Gran Sacerdoti del Sinedrio; l'Aver ringalluzzito il vecchio trombone del Monte degli Ulivi che dormiva quando doveva firmare le leggi ad mignottam; L'Aver miracolato tutti i ladri della nazione, Barabba in primis, che hanno portato il paese allo sfascio; l'Aver concesso alla Casta Sacerdotale di pagare l'imu, dal 2013, con parametri non meglio definiti e precisati; l'aver miracolato gli Scudati; l'aver Benedetto ERODE IL NANO, sul beauty contest (vendita e non regalo delle frequenze televisive); l'aver fatto miracoli sulle liberalizzazioni, alle banche, alle farmacie, ai notai, agli avvocati; l'aver scelto i 12 discepoli, tra banchieri, finanzieri e accademici della cresta; l'aver affidato le politiche sul lavoro e lo sviluppo della Giudea, della Samaria e della Galilea, alla figlia prediletta di Giuda Iscariota.

Paolo R. Commentatore certificato 01.04.12 20:16| 
 |
Rispondi al commento

Scusate OT:
Una preghiera a tutti i possessori di cani del Milanese...portate i vostri amati animali a quattro zampe a defecare in ...Viale Padania.
Grazie di tutto cuore!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 01.04.12 20:13| 
 |
Rispondi al commento

Calearo: “Basta insulti, mi dimetto. Mai stato di sinistra”

mai stato di sinistra aggg!
e cosa faceva in un partido così detto di "sinistra"?

quando arriavai in europa ero fresco di socialismo avevo un punto di riferimento chiamato Salvador Allende

in europa mi trovai un socialista chiamato "craxi"

poi ho tentato di capire la sinistra e c'era uno chiamato "orcheto"

AI AI AI NON ERA ALPITUR!

cosa che mi confermava che la sinistra italiana era come la destra latino americana

e eravamo governati dalla Ultra destra simile a quella di pinochet con la stampela della così detta "sinistra"

Pizza Mafia e Mandolino mi ridevano lavorando in russia quando arrivai Yelsin

schifezze da primer mondo! rimango sempre che di queste parti un Salvador Allende non lo vedrete mai

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.12 20:10| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Calearo:

"Ho fatto un casino con queste dichiarazioni. Da domani girerò armato"...

in Cina, quella Cina che tanto piace al Presidente, probabilmente ti avrebbero già giustiziato, coglione.

harry haller Commentatore certificato 01.04.12 20:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stefano Rimondi, Presidente di Assobiomedica ed Amminiostratore Delegato di Bellco, una media Azienda, ha detto Venerdi' ad un Convegno a Milano che quando ha cercato investitori per la Sua Azienda cio' che bloccava le trattative erano i tempi lunghissimi di pagamento delle strutture sanitarie, non 'Articolo 18. Senza mettere mano alla burocrazia o alla carenza infrastrutturale andremo sempre piu' a picco.

S Bruno 01.04.12 19:39| 
 |
Rispondi al commento

A PROPOSITO DI UN SISTEMA INGIUSTO

Scrivo nuovamente , come mi ha consigliato di fare Don Gallo, come di seguito riportato :
From: "Comunita' San Benedetto" To: "''"

Sent: Tuesday, February 28, 2012 7:58 PM
Subject: R: Comunità di San Benedetto al Porto: Richiesta aiuto
Carissima, come ti ho detto, devo trovarmi a parlare a Beppe Grillo nel momento opportuno, e non è facile!Tuttavia, l'ho promesso. Lo so che sono solo parole, ma scrivigli e insisti anche a mio nome. Ciao Don Gallo

A PROPOSITO DI SISTEMA INGIUSTO!!
Una persona ha perso la vita per operazione di routine, SOSTITUZIONE DI VALVOLA come se se fanno a migliaia, presso famoso ospedale. Hanno pinzato
una coronaria ed hanno fatto come NIENTE fosse successo! E di lì è cominciata l' agonia della figlia. Ha cominciato ad incontrare medici e
avvocati a iosa. Tramite conoscenza ha chiesto verifica dell'operato del famoso ospedale e LE HANNO PARLATO ANCHE di trasfusione sbagliata renedonsi poi irreperibili. Ha presentato denuncia a procura e NESSUNO HA MAI
CONVOCATO NE' LEI NE' TESTIMONE NE' CONTESTATO LE SUE GRAVI AFFERMAZIONI ALL'INTERESSATO!Archiviazione su base perizia di 7 PAROLE PER QUASI 40 SACCHE DI SANGUE!!! Ha implorato verifica operato procura a garante
cittadini italiani Napolitano e sono trascorsi 5 anni e ancora NON SI SA QUALE SIA!!Se chiedeva info le scrivevano che CSM NON DAVA NOTIZIE!
Sono TRASCORSI QUASI 3 ANNI prima che avvenisse la valutazione, e la famiglia,CHE ASPETTAVA SOFFRENDO MOLTISSIMO, non era neanche a conoscenza
che fosse avvenuta l'anno prima !!!La figlia, in uno stato di prostrazione terribile ha scritto a RADICALI PANNELLA SANTORO RIZZO STELLA, Santoro,
Striscia, nn so piu' a quante associazioni , prese per i fondelli tremende!
E poi abbiamo scritto anche a Don Gallo, che lei ben conosce ED ANCHE LUI LE CHIEDE DI AIUTARCI A FAR CONOSCERE QUESTA VICENDA .

BLOGGER PER FAVORE VOTATE per DARE VISIBILITA'"

CARLA FRANCESCA P 01.04.12 19:34| 
 |
Rispondi al commento

DOMENICA DELLE PALME


Quelle parole tra gli ulivi

hanno il sapore della sconfitta

La sconfitta sul viso del profugo

che piange e vuole solo un po’ di dignità

La sconfitta sul viso del precario

che protesta e chiede solo la speranza di un futuro

La sconfitta sul viso della vittima

che vede la giustizia negata....

La sconfitta sul volto dei pensionati, degli

operai, dei disoccupati che pagano sempre

per gli errori dei governanti

Oggi ho pregato con meno convinzione...

e mi sento persa perché

forse mi sto rendendo conto

che anche Dio

a suo modo

è uno sconfitto

perché ha lasciato che il suo sangue

venisse sbandierato

da chi vuole circondarsi sempre più di sconfitti

per poter continuare a dominare....

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 01.04.12 19:33| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione


"Ho Capito come Vanno le Politiche in ITALIA...!"

(E' Tutto Da RIFARE.... )

Bene, Votiamo M5S..

Dato che la Battaglia sarà lunga, e forse la continueranno i nostri Figli....
Come ci si ORGANIZZA ?
Come bisogna Difenderci?
Come Attaccare ?
Sarà una Guerra fatta con fedeltà, onestà,prudenza, e Silenziosa pazienza,
Caro Beppe Grillo, sarà Dura ma ne Varrà
la Pena per Avere un Futuro prospero Italiano!

Un saluto Amichevole

Carmelo Mancia 01.04.12 19:19| 
 |
Rispondi al commento

Tik Tok, goes the clock, until everyone will die! http://www.impregilo.it/ - http://www.minambiente.gov.co/ TANGO DOWN!! #Anonymous #OpGreenRights #OpItaly

ultimo banco Commentatore certificato 01.04.12 19:14| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo,
cari Italiani .... il tempo delle parole e' finito, da tempo!
Questi qua', i "politici", non se ne andranno MAI a casa se non ce li mandate VOI! Purtroppo c' e' una sola maniera per farlo; e non e' attraverso il voto, perché "quelli la' " se lo manipolano e rigirano come vogliono.
Che aspettate a passare dalle parole, tante e troppe, ai FATTI ?!?!?!?!?
Quando cominceranno a cadere i primi, allora lo Stato si metterà paura e tratterà, come già fece alcuni deceni fa ...

Stefano M., Perth, Australia Commentatore certificato 01.04.12 19:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A seguire il blog a volte, spesso, si perdono di vista i veri obiettivi, le vere prospettive da inseguire, da mettere a fuoco.
Se seguissimo tutti, i temi riportati dal blog, saremmo solo una massa di caproni che vanno a brucare nei pascoli della malapolitica, dei vari dualismi illusori; capitalismo-socialismo, destra-sinistra, pubblico-privato.
Abbiamo la convinzione di avere tra le mani lo strumento adatto a risolvere i problemi.
Andiamo a roma e gli facciamo vedere cosa faremo.
Già, e cosa farete?
Nulla farete, perchè gli strumenti che avrete in mano non sono all'altezza dei problemi da risolvere.

Facciamo un passo indietro; ciò che "noi" consideriamo uno strumento è la patria, la sua costituzione, la democrazia, le elezioni, il parlamento, le leggi.
Questo è il nostro "manuale di uso e manutenzione" per contrastare le forze "barbare" che intendono prevaricare la società civile, sfruttarle e soggiogarle per scopi che nulla hanno a che fare con l'emancipazione dell'uomo dal suo giogo.
Questo "manuale d'uso e manutenzione" è stato immaginato e sviluppato in un centinaio di anni e si è materializzato nella costituzione 60 anni fa circa, la quale è figlia di quegli avvenimenti.

Provate a pensarci bene; quel "libretto" è all'altezza, cioè in grado di dare soluzioni, alle forze che ORA ci troviamo a combattere?
Stiamo parlando di organizzazioni transnazionali che sono organizzate in modo di "stare sopra" agli strumenti nazionali.
Hanno tutto ciò che serve a mettere sotto la propria influenza gli stati nazionali, anzi, ad assoggettarli ai propri bisogni gestendo ciò che permette ad una nazione di funzionare: il denaro.

In sostanza gli strumenti che noi abbiamo sono incompleti e non danno a chi li gestisce, la possibilità di porre rimedio agli "effetti collaterali" che sistemi trasnazionali creano con le loro politiche.

DI COSA STIAMO PARLANDO QUOTIDIANAMENTE?

Su che prospettive stiamo lavorando?
Servirà a qualcosa parlare di questo o quello?
Se non avete....segue

l'idiota 01.04.12 18:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1-L Euro nacque per sottrarre agli Stati la moneta sovrana, costringendoli a prendere in prestito ogni singolo euro sui mercati ai tassi che loro decidono 2-Non potendo controllare i tassi risulta ovvio che il debito diventi a rischio e lo Stato totalmente assoggettato ai mercati 3-Per rientrare nei folli vincoli e pareggi dei conti che ci siamo autoimposti con l adozione dell Euro, il governo carica di tasse e extra tasse i cittadini 4- La sola prospettiva che un Paese non riesca a rispettare i famigerati vincoli, fa scatenare la speculazione che smette di acquistare i BTP per far alzare i tassi 5-L aumento delle tasse produce un crollo dei consumi che si riflette sulle aziende, sulla occupazione, sul gettito fiscale e infine sul PIL, ri-allontanandoci dai soliti vincoli che ci siamo autoimposti e facendo di conseguenza tornare nuovamente all attacco la speculazione, in un moto perpetuo, senza difese e vie di uscita per lo Stato 6- I sacrifici richiesti si rivelano pertanto Inutili e Dannosi, perchè prestano il fianco alla speculazione 7-Gli Stati con moneta sovrana non hanno questo problema, perchè se la speculazione decidesse di non acquistare i loro titoli, le Banche Centrali di quei Paesi acquisterebbero loro stesse in maniera cospicua ed ininterrotta quei titoli, garantendone in qualunque caso il completo collocamento 8-Monti è stato a Tokio. Il Giappone da 20 anni convive benissimo con debiti pubblici enormi,intorno al 200% del PIL ( in Italia al 118% ). In Europa i tassi dei titoli di Stato sono esplosi: la Grecia è fallita, il Portogallo sta per esserlo, l'italia paga il 5.5% sul btp a 10 anni. Il Giappone paga un 1% !!!!Ecco cosa è l Euro. .Una serie di passaggi pianificati, e matematici nella loro efficacia distruttiva di vite e di economie. Verremo condotti alla fame e al Medioevo, perchè i soldi sottratti ai cittadini non finiscono nell economia e nella crescita, ma nei caveau delle grandi banche d affari internazionali. Come tra le altre Goldman Sachs.

cielo stellato 01.04.12 18:39| 
 |
Rispondi al commento

Caro Mario, io non mi abituo!

http://www.youtube.com/watch?v=Wg-mr3sEHOY

Abituarsi... può nuocere alla salute (Caro Mario, io non mi abituo! 2)

http://www.youtube.com/watch?v=y3qsjMFNUbI

da vedere!

davide lak (davlak) Commentatore certificato 01.04.12 18:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PARTI BEPPE! PARTI AL PIÚ PRESTO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.12 18:11| 
 |
Rispondi al commento

Secondo un articolo pubblicato da Bloomberg Businessweek 16/02/2012 a firma di Nicholas Bunbar e Elisa Martinuzzi, sarebbero confermate le voci in base alle quali ad inizio anno l’Italia avrebbe chiuso un contratto derivato sui tassi d’interesse con Morgan Stanley pagando l’astronomica cifra di 3,4 miliardi di dollari.
Una cifra pari alla metà dell’incremento della tassazione di quest’anno!

Secondo quanto risulta a Bloomberg l’Italia avrebbe subito perdite su derivati, complessivamente, per 31 miliardi di dollari.

Come dire che senza le perdite su questi derivati si sarebbe potuto evitare il decreto “SalvaItalia”.

Queste informazioni mi confermano che è sempre più urgente che il Governo faccia chiarezza sul portafoglio in derivati così come è stato chiesto attraverso l’interrogazione parlamentare dello scorso 23 febbraio depositata grazie ai senatori Donatella Poretti e Marco Perduca.

Marte 2030 Commentatore certificato 01.04.12 18:09| 
 |
Rispondi al commento

Il solo problema è che l'oligopolio delle caste si è organizzato.Pochi eletti e una moltitudine di fessi che non devono lavorare,solo consumare prodotti o nocivi o costruiti da operai-bambini.
Il modello è distruttivo e l'illogico normato serve a creare false esche.Siamo tutti evasori tranne loro,siamo tutti ladri tranne loro e tra poco ci faranno pagare anche l'aria...per legge naturalmente!

Ambrogio Giordano, Foggia Commentatore certificato 01.04.12 18:04| 
 |
Rispondi al commento

Gooooood morning Mario "ti faccio il buco" Monti, ora ci rompi il culo con accise e tasse, vergognati dimettiti sparisci. Sei un incompetente!
Meriti miseria e fame come tutti quelli che si sono seduti in parlamento dal dopoguerra ad oggi, licenziati, espropriati loro e parenti, mandati in pensione con la minima.
Non meritate di morire che la terra vi risputa fuori, meritate di vivere centanni a raccogliere il pranzo dai cassonetti dell'umido.

Simone Palladi, Reggio Emilia Commentatore certificato 01.04.12 17:56| 
 |
Rispondi al commento

IO SONO IL SIGNORE DIO TUO
Io sono il signore dio tuo. Ricordalo quando i miei esperti in doppiopetto verranno a prenderti. Ti daranno pugni nello stomaco e poi, quando sarai a terra, calci sulla faccia. Accosterai alla bocca la mano che si macchierà del tuo sangue, ma il tuo sangue mi appartiene, tu stesso mi appartieni. Ti ho ordinato di lavorare per glorificarmi e tu hai deposto gli attrezzi, per questo i miei esperti in doppiopetto ti schiacceranno le mani procurandoti ferite e dolore. Dovrai piangere perché io possa compiacermi. Ho disposto che le donne e gli uomini della tua comunità morissero al mio ordine, e tu li hai spinti a combattere per il futuro. Ho imposto ai vecchi di trovare per me nuove energie, e tu hai raccontato loro che invecchiare è nella vostra natura. Io sono il signore dio tuo, ma tu hai asserito di non avere padroni, hai esortato la tua gente a compattarsi per la libertà. E quando vi ho ordinato di cedermi quanto possedete in cambio dell’aria inquinata che vi concedo, tu hai risposto che l’aria vi appartiene. Quando vi ho ordinato di abbandonare le vostre terre, hai risposto che non lo avreste fatto. Quando vi ho ordinato di rinunciare all’acqua hai risposto che avreste colmato la vostra sete. Io sono il signore dio tuo, tuttavia tu mi hai rifiutato, instillando tra i tuoi il dubbio che io sia ingiusto, nocivo, imperfetto. Per il tuo peccato i miei esperti in doppiopetto aumenteranno la tua pena e godranno nell’applicarla, e quando il tuo respiro sarà tornato regolare ti colpiranno ancora. Nessuno conoscerà mai quel che avviene perché ciascuno può vedere ciò che io consento, per cui dismetterai la speranza, e se eviterai eroismi e converrai al mio volere ti sarà offerto di sopravvivere.

* belzebù ^ Commentatore certificato 01.04.12 17:55| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A quel povero diavolo con due figli che si lamentava di guadagnare 800 euro e di non riuscire piu´a sbarcare il lunario consiglierei di lasciar perdere di lavorare.
Che cavolo lavora a fare? Pagare le tsse?
Forse sarebbe piu´produttivo far la coda alla Caritas con tutta la famiglia e recuperare il pasto gratis.
Tutti dovrebbero fare cosi´.
Incrociare le braccia e aspettare gli scagnozzi di Equitalia, riunendosi in gruppi per quartiere.
Aspettarli con i fucili, voglio proprio vedere cosa pignorano...
Se andiamo avanti cosi´la situazione si risolvera´da sola.
E voglio vedere cosa mangera´Monti...

Patrizia B. 01.04.12 17:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento

I discorsi servono a poco, i fatti risolvono parecchi problemi. I popoli hanno 3 grandi problemi: quello della finanza mondiale, del monopolio mediatico e quello dei cialtroni della politica che si portano dietro tutto quel coacervo di associati a delinquere di partito, di boiardi di stato e quanto altro ancora.
La soluzione è tutta nella forza d'urto della massa che dovrebbe cacciare i banchieri a calci nei denti, riappropriarsi del potere mediatico e accompagnare nelle patrie galere tutti i politici che per 40 anni hanno malversato in Italia; spogliarli di ogni avere derivante dal frutto del loro saccheggio; recuperare tutte le somme dovute agli italiani e, per finire mandarli tutti ai lavori forzati a meditare sulla noia del lavoro.
Con questa ricetta i popoli si salvano, con l’uso delle chiacchiere e invettive, sarà solo una lunga agonia chiassosa che terminerà con una causa irrimediabilmente persa!.

adolfo Gattini 01.04.12 17:51| 
 |
Rispondi al commento

OT
E' UFFICIALE!
Ad Avigliana (TO) PDL, PD e UDC sostengono lo stesso candidato sindaco.


E allora?

mauro g., imola (BO) Commentatore certificato 01.04.12 17:46| 
 |
Rispondi al commento

questo post Beppe è giusto per una conferma....

dalla padella alla brace!!

sergios g Commentatore certificato 01.04.12 17:40| 
 |
Rispondi al commento

Stavo rileggendo l'articolo del Financial Times relativo ai 2,5 miliardi di euro che lo Stato a rimborsato alla Morgan Stanley.

Mi sono chiesto : ma con tutti i tagli di rating che ci hanno fatto negli ultimi mesi...voglio dire...ma che ci stavano ricattando? Non so del tipo: se non ci date i soldi vi declassiamo i titoli obbligazionari a "Trash" ovvero "C".?

Per questo è stato tanto urgente la riforma delle pensioni, degli ammortizzatori sociali, dell'IVA? Invece che combattere corruzione, evasione, sprechi? Ci voleva troppo tempo forse, mentre l'aumento dell'IVA e tutto quello che hanno fatto fin'ora dava contante immediato?

Comunque ci hanno mentito fin'ora!!! E con la complicità di tutta la stampa nazionale finanziata, che nel totale silenzio ha assecondato, sottaciuto, negato!
*
**
***
****

Ricordo che è di recente introduzione in Argentina l’equiparazione a crimini umanitari azioni di finanza scellerata come queste di cui sopra!!

****
***
**
*

Marte 2030 Commentatore certificato 01.04.12 17:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o fai così...
http://images2.wikia.nocookie.net/__cb20090221235315/uncyclopedia/images/5/5d/Stalin_Jamming.gif

o basi lo Stato sul Capitale! non c'è la soluzione
sulle palafitte o le caverne... non per il momento!
e i conti parlano CHIARO! anche se non vi sono graditi!

PIL Italia
2006 +1,9%
2007 +1,5%
2008 -1,4%
2009 -5,1%
2010 +1,3%
http://it.wikipedia.org/wiki/Prodotto_interno_lordo
Governo Prodi 2006-2007: PIL +3.4%
Governo Berlusconi 2008-2010: PIL -5,2%

Eravamo nell'Euro anche nel 2006 e nel 2007.

link serio:
http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2011-12-02/nellultimo-decennio-sceso-termini-104545.shtml?uuid=Aam6LaQE


Dal 1996 al 2001 (Governi Prodi, D'Alema e Amato) l'Italia tiene il passo della Francia è surclassa la Germania.
Dal 2001 al 2006 il crollo verticale che ci rende la peggiore economia Europea.
Dal 2006 al 2007 nuovo governo Prodi e arresto del declino.
Dal 2008 nuovo governo Berlusconi e crollo definitivo.

Il PPA è quello vero, quello che dice quanti sono i soldi "veri" nelle tasche della gente.

I governi Berlusconi hanno distrutto il nostro paese.

BILDERBERG TRALLALERO TRALLALALA'
come ve piace sporcare il web con le asinità!
il nanazzo "prova gioia" per voi, cari fratelli
anar_scic !


Ma questo essere, calearo, se ha un ufficio al
parlamento, avra' un indirizzo mail ?? chi lo conosce ? potremmo subissarlo di gentili pensieri,
faccia di bronzo, tanto lui sa' che non e' di bronzo...

erio ferrari 01.04.12 17:38| 
 |
Rispondi al commento

DI CHI STIAMO PARLANDO?

Stiamo parlando di una moltitudine di persone che sono in politica da un'eternità e che noi non riusciamo a mandare affancxlo una volta per tutte!

Ora escono fuori le mirabolanti gesta di Mister X, che dopo Mister B ci stanno mandano tutti a picco!

Ormai non c'è più tanto da scrivere, servono azioni concrete di soprevvivenza.

Le nostre sorti sono legate tutte insieme, questi personaggi hanno solo l'interesse di renderci sempre di più succubi dei poteri forti.

Oggi, quelli che gridavo al complotto, vedono più reali le teorie che molti decrivevano come pure fantasie!

La Commissione Trilaterale, il Gruppo Bilderberg, gli interessi della Goldman Sachs, sono anni che ne sentiamo parlare, perchè non s'è voluto dar peso a queste notizie?

Se è vero che Mister X è stato responsabile insieme ai governi precenti dell'enorme aumento del debito pubblico italiano, è giusto che tutti lo sappiano, anzi, è giusto che insieme ai suoi sodali se ne assuma le responsabilità.

In questo caxxo di paese nessun politico paga niente per gli errori che commette!

Addirittura uno che ha aumentato del 50% il debito pubblico del proprio paese viene messo a comandarne il governo!

Il Capo dello Stato volava con 80 euro e se ne faceva rimborsare 800.

Le altre cariche politiche che sono li da decenni hanno fatto in modo che nulla si sapesse, che tutto venisse nescosto per favorire sempre i soliti.

Arriveranno sempre più mazzate per noi, tasse di ogni sorta per tenere a galla questa merxa che ci governa!

Aspettiamo anche queste elezioni di maggio come test, vediamo, intanto andiamo sepre più a picco, vediamo chi avrà la forza di resistere, di pagarsi l'ADSL!

Buona domenica del caxxo!

Nando da Roma.

p.s.

Vota la Paglini a Carrara.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.12 17:38| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oltre a Monti che ne era il presidente europeo nella commssione Trilaterale figurano altri bei nomi del capitalismo italiano:John Elkann,presidente di Fiat spa e di Exor (la holding di famiglia Agnelli),Pier Francesco Guarguaglini,ex presidente di Finmeccanica(vi ricorda qualcosa?)Gianfelice Rocca presidente Techint,Enrico Letta PD,Maurizio sella (banca Sella),Marco Tronchetti Provera (dove c'è marcio lui c'è sempre),Enrico Tomaso Cucchiaini,AD di Intesa San Paolo che ha preso il posto di Passera, Marcello Sala vice presidente di Intesa,
Giuseppe Recchi ,presidente Eni.Mari Montiè stato professore quindi rettore e presidente della Bocconi,convinto Neo-liberista ,la teoria degli economisti fatta propria dal capitale finanziario internazionale responsabile ormai universalmente riconosciuto della crisi attuale.La crisi è scoppiata nel 2007 ,diventa sempre più grave,sta rovinando la vita a centinaia di milioni nel mondo.Dopo avere distrutto i risparmi (asset immobiliari,fondi pensione,fondi di investimento,titoli azionari etc. per 80 % di proprietà dei cittadini)non pago il capitale finanziario sta smantellando ,nei paesi europei,gli ultimi residui di stato sociale,negli USA si oppone ad ogni sua pur timida introduzione.
Lo stato sociale è mantenuto dai soldi nostri,dalle nostre tasse,dai nostri sacrifici e da quelli dei nostri genitori.
Fermiamo questi economisti falliti,questi sedicenti esperti che non hanno mai previsto nessuna crisi.Smascheriamo tutti i servi di questo capitalismo straccione,i giornalisti prezzolati,i politici corrotti,i managers farabutti,gli industriali mai sazi,i sindacalisti collusi.

vincenzo celano 01.04.12 17:33| 
 |
Rispondi al commento

http://ftalphaville.ft.com/blog/2012/02/01/861291/morgan-stanleys-most-mysterious-footnote-part-1/

Marte 2030 Commentatore certificato 01.04.12 17:24| 
 |
Rispondi al commento

Se la norma sui licenziamenti più facili ha portato al licenziamento di Fede,

allora questa norma non è poi tanto malvagia.

Arturo Eco (arturo e.) Commentatore certificato 01.04.12 17:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

FORNERO: "Non siamo stati chiamati qui a distribuire caramelle. Se c'erano da distribuire caramelle, l'avrebbero fatto loro, i politici. Noi siamo stati chiamati a fare cose dure, spiacevoli".
Firnero, le cose dure le hai fatte con i morti di fame, cioè ai preso le molliche che rimanevano sul tavolo dei morti di fame, mentre sulle tavole imbandite di questi porci di politicanti ci mangi anche tu.
Che senso ha spolpare l'osso del culo a chi nemmeno il culo ha più e lasciare gli stipendi ai politicanti, se loro non stanno lavorando?
Perché l'IMU non la fai pagare a loro visto che le case gliele regalano? Non hanno pagato la casa, almeno pagassero l'IMU!
Visto che sapevi che non regalavi caramelle, perchè non hai rifutato di rubare ai poveri per dare ai ricchi?
Fornero, tu e le tue indegne colleghe siete delle troie peggio di quelle sulla strada. Solo che a voi va meglio perché vi vendete nel postribolo di una cloaca massima, chiamata parlamento italiano e la vostra "parcella" è alta.

MARIA M. Commentatore certificato 01.04.12 17:20| 
 |
Rispondi al commento

Bossi farà uno spot per uno sciampo
Quello indicato per le teste di cazzo
.
La Fornero paragonata alla Thatcher
Più che lady di ferro, sora de coccio
..
Dopo il licenziamento, Fede attaccato alla poltrona:
“Non lascio l’azienda”
Per sloggiarlo occorreranno i berretti rosa.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 01.04.12 17:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Palermo è sommersa dalla spazzatura.

Carlo Carletti Commentatore certificato 01.04.12 17:17| 
 |
Rispondi al commento

Alessandro Robecchi- satira (scrivo satira per quei coglioni che non sono mai riusciti in vita loro a distinguere le cose serie da quelle grottesche e che per questo hanno sempre votato personaggi grotteschi)

Rovesciamento: per la prima volta nella storia all’incontro di un leader occidentale con un leader cinese, è stato il presidente della Cina a fare al nostro presidente del Consiglio un appello per i diritti umani! Hu Jintao ha chiesto più democrazia per i lavoratori di Pomigliano e un invito ad aumentare i salari in Italia.
Monti ha sfoderato il suo sorriso stile ‘Squalo’ e ha spiegato che le uniche interferenze che l’Italia accetta sono quelle della Goldman Sachs.
Sondaggio del Misfatto sul gradimento delle riforme di Monti.
36,7% No, ho ordinato 12 vasetti di vasellina su internet ma non sono ancora arrivati
26,5% No, mi sto allenando con un training in Grecia, sarò pronto tra 2 settimane
14% No, il falsario che deve consegnarmi il nuovo passaporto svizzero è in ritardo
11 Sì, ho festeggiato licenziando subito 23 operai
8,7% Sì, mi piace, trovo raffinato che i precari paghino gli ammortizzatori dei licenziati
3% Sì, trovo che la riforma sia equilibrata, mi passi per favore quella coppa di champagne
0,00000000 % Sì,moltissimo, sono la Fornero

viviana v., Bologna Commentatore certificato 01.04.12 17:14| 
 |
Rispondi al commento

“Alla fine del 2011 e con regolamento il ministero dell’Economia e delle Finanze, in data 3 gennaio 2012, ha proceduto alla chiusura di alcuni derivati in essere con Morgan Stanley (due interest rate swap e due swaption) in conseguenza di una clausola di “Additional Termination Event” presente nel contratto quadro (ISDA Master Agreement) che regolava i rapporti tra la Repubblica Italiana e la banca in questione”.

La chiusura dell’operazione è costata 2, 567 miliardi, poco più della somma che ora manca per la RIFORMA degli AMMORTIZZATORI SOCIALI.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/03/20/derivato-bomba-la-vera-storia-del-buco-al-tesoro/198052/

FONTI NON UFFICIALI PARLANO, PERO', DI BEN 31 MILIARDI DI EURO DOVUTI DALLO STATO ALLA MORGAN STANLEY. DOVE PENSATE CHE PRENDANO I SOLDI? FORSE L'AUMENTO DELL'IVA? O IL TAGLIO ALLA CASSA INTEGRAZIONE? IL CONGELAMENTO DELLE PENSIONI DEGLI "ESODATI"?

COSA SI INVENTERA' IL SOBRIO MISTER X?

Marte 2030 Commentatore certificato 01.04.12 17:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma perchè non introdurre la responsabilità civile e penale per i politici che hanno mal governato e ci hanno portato a questa situazione disastrosa, e per di più addossano agli Italiani che lavorano ed hanno lavorato per il passato, ed onestamente, la responsabilità di tutto ciò sostenendo che gli Italiano hanno vissuto al di sopra delle loro possibilità. Visto che vogliono far passare la responsabilità dei giudici, prima facciano passare una legge sulla loro responsabilità, e sia previsto la confisca di tutti i loro beni a risarcimento dei danni fatti. Questo sarebbe un bel gesto e molto equo!!

caio49 01.04.12 17:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUongiorno,mi..chiedo perché,..non si riesce a pensare che c'è una Piramide,che controlla probabilmente altri gruppi,...sino a noi.Forse:analizzando le "24"ore...non ""abbiamo TEMPO""...CERTO!!!il calcio..è il gioco.."sempre"(come il Colosseo?può essere!!)eventi,di cronaca, ben presentati...,programmi!!hoè!!lo guardano in tutto il mondo.....appunto!!! ,non è "normale".Quando parlo che le banche esistono,da oltre 600 anni,che 5 super gruppi,decidono del prezzo ,giornaliero dell'oro,che hanno residenze da favola,....e quello che proprio non riescono a capire,perché ,allora,rimangono nell'anonimato??(Tipo i ROHTSCILD)...x eccelsa strategia,ovviamente.TRE domande:perché ci "permettono"(considerando il pentagono..e tutto il resto)di scrivere?.((VALVOLA DI SFIATO..TANTO!!!!)) ///Il "SAPERE",può essere il potere più assoluto..(dalla notizia che x i 150 anni dell'Osservatore Romano,alcune notizie sono state "DATE" dall''archivio segreto di "ROMA")?///Il diritto di poter discutere di tutto in tv ,alle 21,00...esempio!!!come fare,secondo voi? grazie.

Agostino Deroma 01.04.12 17:10| 
 |
Rispondi al commento

Adesso comincio a capire perche´il beneamato Silvio insisteva che se si sommavano i debiti pubblici con i privati l´Italia era molto meno indebitata degli altri stati europei.
L´hanno creduto e adesso stanno indebitando anche i privati.
Non sia mai detto che l´italia possa essere meglio degli altri...

Patrizia B. 01.04.12 17:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ricordo che quando gioca la nazionale di calcio
l'Italia aveva come minimo una decina di milioni di allenatori "tecnici" tutti a dire la propria sulla formazione da schierare. In caso di sconfitta si arriva anche a una quindicina di milioni!

In questo caso, visto che si tratta della nazione
visto che si tratta di debito pubblico e tasse gabelle varie, visto che il tecnico votato dagli
ita-gliani di merda è miseramente fallito e visto
che il "nuovo" non piace a tutti...

si ha almeno una ventina, ma forse anche venticinque milioni di "pensatori economisti politici filosofi luminari etc etc " italiani !

sarebbe QUESTO l'esempio della democrazia diretta?
allora esiste da un sacco di anni, eh !

"evviva l'anarco-fascismo" !


BILANCIO DI PREVISIONE CAMERA DEI DEPUTATI TRIENNALE 2011-12-13

SPESE CORRENTI

Indennità dei deputati:

2011: 94.540.000,00

2012: 94.540.000,00

2013: 100.590.000,00

---------------------------

Rimborso delle spese sostenute dai deputati per l'esercizio del mandato parlamentare:

2011: 72.510.000,00.

2012: 72.510.000,00.

2013: 72.510.000,00.

----------------------------------------

Totale previsionale sul triennio 2011/2013:

507.200.000,00

Quesdto solo per l'indennità e le spese vive.

In totale la Camera dei deputati spenderà nel 2013 a bilancio preventivo la cifra totale di euro:
1.114.219.354,00

con un aumento di euro 43.224.833,43 sul previsionale 2011.

Sobriamente, zitti, zitti come sempre sono gli unici a gadagnarci.

Marte 2030 Commentatore certificato 01.04.12 17:05| 
 |
Rispondi al commento

La satira di Paolo Aleandri IFQ

Quello che toglie il fiato è la trasformazione splatter * di Monti. E’ impressionante. Perde ogni giorno i tratti perbene e misurati, cede al sorriso inquietante, diventa cereo-verdino come un dottor Hide che sta per tirar fuori il proprio Jeckill
Lascia basiti il delirio di onnipotenza del sobrio tecnico che sfotte i partiti illudendosi di avere l’appoggio del popolo e che tra poco ci dirà di avere Dio dalla sua parte (come Bush) o di camminare sulle acque (come Berlusconi)
O la sua ministra Fornero che bacchetta, rampogna,ammonisce, zittisce e stizzisce come se potesse trattare il paese come qui poveretti che ha sotto all’università
Nel film ‘Il servo’ un ricco assume un maggiordomo, dapprima è efficiente e gentile, poi, approfittando dei suoi vizi e della sua debolezza, ne diventa il tiranno. Approfittando della politica debosciata del berlusconismo, anche Monti pareva efficiente e gentile, ma cambia ogni giorno. Lo possiamo cacciare? No, perché sale lo spred, la Bce non vuole, l’Europa ci schifa. Ma possiamo almeno bocciare una sua legge? No, perché Monti ci ricatta, la Bce non vuole, l'Europa ci caccia… Se appena uno prova a dire: "Beh. Non sono convinto”, ecco che Monti ghigna: “Ho l’appoggio del popolo” e Napolitano fa l'eco: “Hai capito, popolo?”
E ti viene un brivido nella schiena. Hai capito? O, almeno, ci siamo capiti?

Questo non è governo, è intimidazione mafiosa.

*Splatter vuol dire sanguinolenta, horror, disgustevole, con spargimento di interiore e intestini...

viviana v., Bologna Commentatore certificato 01.04.12 17:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Se dichiari meno di quanto dai al tuo dipendente DEVI CHIUDERE!E andare pure in carcere come LADRO! Altro che sanzioni sociali!"

Forse non sono poi tutti bugiardi...11615 se avessero guadagnato come un dipendente forse non sarebbero falliti...

Ma invece di sprecare tante parole per ripetere sempre le stesse idiozie, se guardassero le dichiarazioni della Ferrero, della Fiat, dei vari scarpaioli e bustaioli con i nomi altisonanti, forse ne varrebbe la pena...invece dei 50 euro di scontrino evaso potrebbero tranquillamente recuperare 50 milioni o miliardi...ma quelli sono coloro che regalano le cravatte al premier (come Berlusconi) o gli fanno qualche altro bel regalo...a lui e ai suoi scagnozzi.

Patrizia B. 01.04.12 17:03| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento

In altri paesi per queste persone sarebbero considerate criminali traditori dello stato e per questo ridotti all'impotenza, in un modo nell'altro..

SISTO Z., S. Maria La Longa (UD) Commentatore certificato 01.04.12 16:59| 
 |
Rispondi al commento

"L'euro ne uscirebbe sconfitto,tuttavia,pur con un costo importante,potrebbe rinascere, sicuramente svalutato sul marco,ma con la prospettiva di un forte rilancio dell'economia reale in un'area euro-mediterranea che tornerebbe molto competitiva. Alla faccia dei tedeschi!"

Forse non e´neanche giusto dire alla faccia dei tedeschi, alla faccia delle banche tedesche!
I tedeschi sono quelli, come tutti gli altri cittadini europei, che SUBISCONO.
Anche in Germania un regime dittatoriale sarebbe oltremodo malvisto.
Io sarei anche d´accordo sul fatto che i vari stati europei perdessero la loro sovranita´, se questo significasse fare un´Europa democratica, con una banca europea nazionale, con una costituzione votata dai cittadini, con leggi votate dai cittadini.
Sarebbe, soprattutto per noi Italiani un passo avanti.
Chi non sarebbe felice di vivere in uno stato in cui i cittadini hanno il loror ruolo, in cui i politici li rappresentano veramente?
Ci sarebbe meno burocrazia, meno politici da mantenere, piu´liberta´, piu´libero movimento di merci e pensiero, piu´cultura, piu´occasioni.
Il mondo sarebbe molto migliore.
L´educazione potrebbe essere multietnica e quante, quante cose si potrebbero fare!
Questi luridi criminali non solo ci hanno privato dei diritti fondamentali, dei mezzi di sussistenza, ci hanno anche privato della possibilita´di costruire il nostro futuro e il futuro dei nostri figli.
E tutto per quattro soldi che non si porteranno certo nella tomba.

Patrizia B. 01.04.12 16:56| 
 |
Rispondi al commento

PER LORO E' SOLO UN AFFARE, TANTO PAGHIAMO NOI.

I Consiglieri Comunali Italiani sono in totale 99.140 (lo 0.165% della Popolazione Italiana) e percepiscono, solo per le indennità, un totale di Euro 2.625.338.800,00.

Marte 2030 Commentatore certificato 01.04.12 16:48| 
 |
Rispondi al commento

Unico

JENA@LASTAMPA.IT

I cinesi entusiasti di Monti

«L'unico che non ci ha accusato
di calpestare i diritti umani».

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 01.04.12 16:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Luigi, sei anche simpatico, ma hai anche rotto i coglioni

Luca R. Commentatore certificato 01.04.12 16:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non so che mente perversa possa aumentare le bollette ora,in piena recessione,con le famiglie in crisi e il paese a terra,mentre le aziende chiudono,ondate di disoccupati sono a rischio e una ministra totalmente incapace di creare un solo posto di lavoro fa un incomprensibile braccio di ferro con l’art.18
Ogni giorno è un bollettino di guerra: luce,gas,autostrade,benzina,treni,Irap,IMU,un colpo dietro l’altro,tutti micidiali… L’Italia è un morto che cammina,crivellata da colpi che non perdonano.Siamo sotto un tiro incrociato che rende la nostra vita impossibile
Intanto l’equo Monti regala le frequenze, risparmia i patrimoni,beneficia il Vaticano, perdona chi esporta fondi neri,spande in armi,e addirittura salva i grandi yacht con bandiere da paradiso fiscale che non pagheranno nemmeno l’ormeggio
La Finanza fa i suoi blitz ad effetto ma il Fisco continua ad accettare dichiarazioni fasulle che farebbero arrossire un cadavere.Se dichiari meno di quanto dai al tuo dipendente DEVI CHIUDERE!E andare pure in carcere come LADRO! Altro che sanzioni sociali!
Mentre il paese muore,lo Stato si guarda bene dal pagare il suo debito di 70 mld con le aziende,non ci pensa nemmeno a pagarle in BOT o a fare integrazioni incrociate,ma manda Equitalia come un sicario a sparare nella notte
L'agonia del non Governo di Bossi/B/Tremonti si esaspera con l’emissario delle Grandi Banche americane venuto a fare da dissolutore
Quando l’Italia sarà salva,gli Italiani saranno rovinati.Ma i soliti che si ingrassano si saranno ingrassati anche di più.E’ la legge del profitto.A chi ha sarà dato e a chi non ha sarà tolto anche quello che ha
Nel 2011 hanno chiuso 11.615 imprese e i disoccupati sono aumentati del 14%
51 imprenditori si sono uccisi e ogni giorno si ammazza più di un disoccupato.Ma Napolitano dice che non c'è esasperazione e Monti che gli mancano 20 mld
Intanto Violante, Bertinotti e la Pivetti piagnucolano perché Casini gli taglia gli uffici e le ricariche... ma non ora... tra 10 anni.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 01.04.12 16:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abituarsi... può nuocere alla salute (Caro Mario, io non mi abituo! )

http://www.youtube.com/watch?feature=player_profilepage&v=y3qsjMFNUbI

al link su youtube potrete trovare anche:


- SCIE CHIMICHE E UMANITA' SINTETICA (PSICOTRONICA)
- Il piano per cui lavora Mario Monti
- Il Grande Golpe Globale - chi sono Mario Monti e Luca Papademos?
- Mario Monti e quello che non ti è dato sapere shhh
- L'ELENCO DEI 43 MASSONI ITALIANI DEL GRUPPO BILDERBERG.
- Napolitano non solo ruba ma vuole anche chiamare la Polizia !!! Ecco chi ci governa !!!
- CLUB BILDERBERG, intervista a Daniel Estulin


portatevi popcorn e birretta fresca! meglio de "oggi le comiche"

ps. per i più irriducibili anarcofascisti nostalgici c'è l'angolo per pianto

"lo predisse anche Benito, il pelato di Predappio"

http://www.youtube.com/watch?v=avTZw72Kz5E

intanto c'è sempre qualcuno che se la ride e balla

http://images2.wikia.nocookie.net/__cb20090221235315/uncyclopedia/images/5/5d/Stalin_Jamming.gif

:D:D:D:D!! (davidetesalutaerballerino)


IN ITALIA i 10 PIU' RICCHI COME TRE MILIONI DI POVERI.

E' la prova, che i poveri italiani, non sono affatto poveri, finti poveri insomma.
W IL CAPITALISMO!

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/economia/2012/04/01/visualizza_new.html_159730252.html

Il Sarcastico 01.04.12 16:37| 
 |
Rispondi al commento

So far, so close
“I risultati dopo quattro mesi di governo parlano da soli: i lavoratori si danno fuoco, il Paese è in recessione e il ministro Passera fa sapere che non ne uscirà presto. Tutto quello che il governo ha saputo fare è stato spremere i cittadini come limoni e imporre alle fasce sociali più deboli sacrifici insostenibili. Sono professori sì, ma delle chiacchiere”.
“Lo spread risale, la Borsa riscende e purtroppo cresce la preoccupazione di molta gente. Ieri un altro rogo umano, il secondo in due giorni. Riforme subito e meno tasse. Corrado Passera ieri ha messo le mani avanti: sarà recessione tutto l’anno”.
Individuare ora quale dei due brani sopra citati, entrambi pubblicati oggi, è stato scritto da Antonio Di Pietro, leader di “noidellitaliadeivalori”, e quale da Alessandro Sallusti, direttore del Giornale.

* belzebù ^ Commentatore certificato 01.04.12 16:31| 
 |
Rispondi al commento

ah ah ah, patetico Grillo!!!
Te lo scriviamo in tutte le salse da tempo immemore e tu tiri fuori gli argomenti SOLO ORA per mero calcolo elettorale.
Picchiare su Monti (ultra conosciuto a chi presta un poco di attenzione agli affari internazionali) per guadagnare consenso, così come prima si picchiava su Berlusconi.
E le proposte? A criticare son buoni tutti poi però bisogna dare anche le soluzioni alternative.
Sempre più uguale ai partiti che dici di voler abolire...

Donato Tobi () Commentatore certificato 01.04.12 16:31| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 29)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER LORO è SOLO UN AFFARE CHE PAGHIAMO NOI!!

Le 20 Regioni d’Italia (NEL 2008) hanno 1.089 Consiglieri Regionali eletti (lo 0.001815 % della Popolazione Italiana che in Sicilia assumono il nome di Deputati Regionali) e hanno un costo totale annuo solo per le Indennità mensili, Indennità di presenza e Rimborsi vari, “certi” e “una - tantum”, (che sono destinate personalmente ai Consiglieri Regionali e che costituiscono la retribuzione annuale netta), di oltre 205.640.190,86 euro (cifra stimata in ribasso perché di molte indennità le cifre non sono rese note in quanto manca l'accesso ai Bilanci particolareggiati). Ogni Consigliere Regionale viene quindi retribuito, in media e annualmente, con oltre Euro 188.833,00 (Euro 517,35 al giorno). Ovviamente la parte da protagonista viene svolta dai vertici dei Consigli Regionali dove, per esempio, un Presidente del Consiglio viene remunerato con oltre Euro 210.000,00 (comprese le indennità mensili, di presenza e rimborsi vari certi e una - tantum), mentre un Presidente di Giunta e’ di molto al di sopra in quanto: Presiede la Giunta (e quindi percepisce anche gettoni di presenza alle riunioni di Giunta oltre a quelle del Consiglio) e ha a totale disposizione un fondo speciale da usare a sua discrezione ed altre indennità. A queste spese vanno aggiunti i costi per le ritenute di legge che portano ad un totale, per le indennità e rimborso per spese varie, di Euro 288.000.000,00 circa.

PERCHE' SI DOVREBBERO PREOCCUPARE DEL DEBITO PUBBLICO SE LORO NON PAGANO NIENTE E MAI?

PERCHE' SE NON SONO IN CAMPAGNA POLITICA DOVREBBERO AVERE RIMORSI O SOFFERMARSI A PENSARE A QUELLO CHE FANNO?

Prendete il caso Lusi e la Margherita. VOI AFFIDERESTE IL FUTURO DEI VOSTRI FIGLI A GENTE CHE NON SA' NEANCHE DI QUANTO DISPONE SUL CONTO CORRENTE DEL PARTITO O COSA CI FA' TIZIO INVECE DI CAIO CON IL DENARO PUBBLICO, GUADAGNATO DA CHI OGNI MATTINA VA' A LAVORARE?

AFFIDERESTE IL VOSTRO FUTURO A GENTE CHE NON SA' QUANTO SPENDE AL MESE?

Marte 2030 Commentatore certificato 01.04.12 16:30| 
 |
Rispondi al commento

http://www.cronachelaiche.it/2012/04/sentenza-shock-la-consulta-dichiara-incostituzionali-i-patti-lateranensi/

La Consulta dichiara incostituzionali i patti lateranensi

Danilo Tomeo 01.04.12 16:28| 
 |
Rispondi al commento

Sto uscendo da casa per andare in pz s.Oronzo a volantinare


A quando il risveglio degli italiani !!

Aldo Zara 01.04.12 16:24| 
 |
Rispondi al commento

Non mi piace ma bossi mi provoca!

un grande vizietto tutto italiano è fare la pipì vicino a la autoventura

ma il grande scagazzatore di calzini (perche sofre di coliche intestinali e dopo il cagoto sporca fino a sue calzini)

dicevo questa sera vado a fare la pipì in Viale Padania! orgogliosi padani avete un viale a megenta!

bravi questa sera arrivo!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.12 16:24| 
 
  • Currently 3.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non passa giorno che un imprenditore strozzato dalle banche o un dipendente licenziato decidano di farla finita.

A tutte le persone che progettano di compiere lo stesso gesto io dico: FERMATEVI NON LO FATE!!

La vostra vita è molto più importante.

In qualche modo, bene o male, si può continuare a vivere anche con il minimo a disposizione, perché alla fine, male che vada, cosa volete che vi tolgano i creditori affamati se nulla vi è rimasto?

Portare a compimento un gesto così estremo significa darla vinta a coloro che vi hanno ridotto o vi stanno riducendo all’elemosina.

Togliersi la vita, per queste motivazioni , puo' rappresentare anche un gesto di resa ed un cattivo esempio per tutti coloro che non si arrendono e continuano a lottare.

Questo è il consiglio che mi sento di darvi, ma se proprio non intendete ascoltarlo, almeno trascinate insieme a voi anche colui o coloro che vi hanno annientato l’esistenza.

In questo modo sarete ricordati oltre che come persone oneste e piene di dignità, anche come degli autentici EROI, per aver fatto un po’ di pulizia su questo schifo di pianeta!

Massimo Minimo Commentatore certificato 01.04.12 16:22| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 28)
 |
Rispondi al commento

PER LORO è SOLO UN AFFARE CHE PAGHIAMO NOI!!!

Alcune Spese Camera dei Deputati (2008), in dettaglio:

- Spese per locazioni di Immobili: Euro 42.205.052,78.

- Spese per manutenzioni ordinarie: Euro 20.130.153,24.

- Spese per servizi di pulizia: Euro 10.123.297,47.

- Spese per acqua, gas, elettricità’: Euro 7.475.277,42.

- Spese telefoniche: Euro 3.034.082,51 di cui Euro 2.444.082,51

- Per rete fissa e Euro 590.000,00 per rete mobile (non sono inclusi i cellulari
dei Deputati)

- Spese postali Euro 1.172.490,71.

- Spese per acquisti di beni: Euro 7.892.420,17 di cui Alimentari
Euro 993.855,05 prodotti igienici Euro 86.868,00.

- Spese per servizi stampa: Euro 10.105.265,78.

- Spese per servizi vari: Euro 2.140.479,33.

- Spese di trasporto (non incluse nei rimborsi per i Deputati): Euro
12.861.776,20 di cui, Trasporti Aerei Euro 8.387.089 – Trasporti Aerei
Circoscrizione Estero Euro 1.951.098,86.- Trasporti Marittimi Euro
11.825,42 Trasporti Ferroviari Euro 1.735.298,59 Pedaggi Autostradali
Euro 1.521.414,07 Altre Spese Euro 30.000,00.

- Spese di servizi di personale non Dipendente: Euro 24.924.471,24.

- Spese per aggiornamento professionale: Euro 2.054.628,80 di cui,
Euro 980.192,21 Per la formazione linguistica dei Deputati.

- Spese per iniziative di comunicazione ed informazione: Euro
5.183.864,23.
Stralci dal Libro “Il Naufragio della Ragione” di Diego Pascale
(su Facebook: Diego Pascale) – e-mail: info@publice.it
- Spese per accesso gratuito Internet agli Atti Parlamentari: Euro
2.522.571,61.
- Spese per beni e servizi: Euro 237.744.305,22 di cui, Controllo
rendiconti dei partiti Euro 541.230,10 Noleggi Euro 8.611.690,95 Servizi di
ristorazione gestiti da terzi 8.611.690,95 Spese di trasferta personale di
scorta Euro 780.000,00 Altre Euro 1.314.636,45 Spese di consulenza organi
di tutela giurisdizionale interna Euro 100.000,00.
- Spese per la verifica dei risultati elettorali: Euro 3.016.212,72.

QUESTI SONO SOLO ESEMPI.

Marte 2030 Commentatore certificato 01.04.12 16:20| 
 |
Rispondi al commento

davide lak ha scritto: "questo governo ha uno scopo preciso, ESPROPRIARE GLI ITALIANI.
EQUITALIA non è il parto di una mente malata, ma di un DISEGNO STUDIATO NEI MINIMI PARTICOLARI, perchè è e sarà sempre di più il BRACCIO ARMATO per portare a termine l'operazione."
----------------------------
Quanto dici mi trova d'accordo. E' da un bel po' che mi frullano questi pensieri per la testa. Però non ho ancora risolto un interrogativo: Qual è il Vero Scopo?
Intendo dire che, ridurre in povertà o semi-povertà 3/4 di italiani, lasciare che scompaiano le piccole medie industrie, far chiudere i piccoli commercianti, creare una disoccupazione altissima, a cosa serve esattamente?
A speculare su tutto e tutti? Non mi convince del tutto, anche perchè spesso la storia insegna che il popolo ridotto in povertà non ha più nulla da perdere e diventa pericoloso soprattutto per i presunti responsabili. Allora sì che dalla protesta sui blog si passa a quella in piazza o sotto casa di onorevoli, senatori, finanzieri e compagni di merende vari. E lì so' cazzi.
Quindi ribadisco la domanda: a cosa serve esattamente?

Ombelico Sociale, Italia Commentatore certificato 01.04.12 16:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggo ora della FAAC: ma và a FAAn'Culo, piove sempre sul bagnato......

harry haller Commentatore certificato 01.04.12 16:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I soliti dati comprovanti la solita sistematica evasione fiscale che va avanti imperterrita da 60 anni creano, oggi, in un momento di crisi così grave, un disgusto inesprimibile a parole.
La sicurezza che questo governo di ultra-destra, ripeterà con poche differenze la politica di auto protezione del capitale infierendo solo sulle classi più basse è talmente forte che ci dà il vomito anche la frase di Passera: “Contro l’evasione fiscale serve la sanzione sociale”: No, caro il mio Passera, che se sei così ricco non è certo per il rispetto totale della legge. Non è la riprovazione morale che fa cessare l’evasione. E’ LA SANZIONE PENALE! E’ la pena che costituisce il reato. La sanzione sociale crea solo la leggera riprovazione e, spesso, neanche quella!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 01.04.12 16:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://youtu.be/Buo_8fI2T4A

Lillo, il mandrillo .......... Commentatore certificato 01.04.12 16:03| 
 |
Rispondi al commento

insomma, sto Landini che è tanto bravo nessuno lo vuole mettere alla prova come imprenditore.

vabbè dai anche la faac è andata, speriamo ne schiatti un altro quanto prima ma con il testamento fatto a modino.

Bee.thoven Commentatore certificato 01.04.12 15:59| 
 |
Rispondi al commento

Mister X è ovviamente Monti,a testimoniare che nulla di nuovo si muove sotto il sole e nulla avviene senza che ci sia dentro lo zampino demoniaco del gobbo infame(80 anni che trama contro l'Italia e finché avrà vita non ci sarà speranza per questo sciagurato paese,in cui il suo zampino ha protetto tutto il peggio,dalla mafia ai più corrotti.
Monti è stato a suo tempo memorabile per aumentare il debito italiano e lo attestano ben chiaro sia la Banca di Italia che la Ragioneria generale dello Stato
Per questo,quando si è trattato di chiamare un massacratore è stato il 1° nome certo
Monti ha nella casa Italia la stessa funzione che i distruttori hanno quando si è deciso di abbattere un grattacielo,prima si riducono gli inquilini in miseria in modo da estorcere tutti i loro risparmi,poi si chiamano società straneire (per caso la Cina?) ad asportare quanto ancora sia rimasto di utile,infine si fanno passare gli artificieri(Equitalia e sistema bancario) a mettere le cariche
Dopo di che il 'commissario alla rovina' si gode l'implosione.

La prima dice che il debito pubblico al momento dell’insediamento di Cirino Pomicino e del professor Monti al ministero del Bilancio ammontava a 553 miliardi, 140 milioni e 900 mila euro attualizzati ad oggi. Quando entrambi hanno finito il lavoro nel giugno 1992 il debito pubblico italiano era salito alla cifra di 799 miliardi, 500 milioni e 700 mila euro. La differenza assoluta è stata un incremento di 246 miliardi, 359 milioni e 800 mila euro. In termini percentuali la crescita del debito pubblico sotto i consigli di Monti è stata del 44,53% in tre anni, ed è fra i record assoluti della storia della Repubblica italiana. Il professore, certo, potrà dire che lui dava consigli saggi e ricette magiche, e che poi era Cirino Pomicino a non applicarle alla lettera. Allora si può pensare che il debito ha un suo percorso inesorabile, e per i governi è più semplice il taglio della spesa corrente. Lì i consigli di Monti possono avere fatto centro

viviana v., Bologna Commentatore certificato 01.04.12 15:57| 
 |
Rispondi al commento

c'eravamo tanto .... Amato

Gilda Caronti, Milano Commentatore certificato 01.04.12 15:55| 
 |
Rispondi al commento

"L'uomo si distrugge con la politica senza principi etici,
con la ricchezza senza lavoro,
con l'intelligenza senza il carattere,
con gli affari senza morale,
con la scienza senza umanità,
...con la religione senza la fede,
con la solidarietà senza il sacrificio di sè"

GHANDI

anib roma Commentatore certificato 01.04.12 15:52| 
 |
Rispondi al commento

faac

....la Chiesa di Bologna utilizzerà quei beni, così provvidenzialmente pervenutile, conformemente alle indicazioni della dottrina Sociale della Chiesa, alle norme del Diritto canonico, alla prassi plurisecolare della sollecitudine verso le necessità della comunità umana, secondo il comandamento evangelico della carità". E così sia.


ma non si puo' bloccare questo testamento ?

Giovanni Astore Commentatore certificato 01.04.12 15:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Goldman Sachs è anche a Ginevra e Londra. Un ufficio a Milano. Tra i migliori risultati per titoli mobiliari lo scorso anno: tra gli unici (in Occidente) a non avere avuto perdite. Hanno una divisione che sceglie e finanzia progetti di utilità sociale, specialmente in quei Paesi che acquistano molte armi, nonostante sia alquanto medioevale lo status quo dei cittadini.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.12 15:45| 
 |
Rispondi al commento

vivarella, sono anni che ti dai da fare per darti visibilità ma se con questo speri di diventare un'opinionista famosa come quelli che scorrazzano a porta a porta o a ballarò ti sbagli di grosso... una semianalfabeta come te che sa esprimersi solo col turpiloquio non verrebbe mai ammessa nei salotti televisivi a fare il contraddittorio con i destroidi e tantomeno con i radical chic di repubblica o rifondazione... devi accontentarti di fare la serva qui dentro, insultando e sputacchiando cazzi e merde contro chiunque attacchi il tuo padrone, altro non puoi fare tu.

ANALgesico 01.04.12 15:45| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

aspetta un attimo, perchè non è mica tutto perduto,

Beppe...

chiama Don Farinella e fagli presente che la curia può donare l'azienda agli operai che ci lavorano dentro.

senti un pò cosa ti risponde, grazie

Bee.thoven Commentatore certificato 01.04.12 15:45| 
 |
Rispondi al commento

doveva donarla agli operai che c'hanno lavorato dentro anni !!!
ammazza che gente... mah...

Bee.thoven Commentatore certificato 01.04.12 15:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ormai siamo al fondo della fossa
( si, quella comune) ma per ora commentiamo, scriviamo, dialoghiamo, e perchè no indigniamo anche, ma aspettiamo.... !?.
Ma quando arriveranno il bulldozer per
chiudere la buca, sarà tardi!

imre k., S. Marinella Commentatore certificato 01.04.12 15:39| 
 |
Rispondi al commento

Michelangelo Manini aveva appena 50 anni ed è morto dopo una lunga malattia.

Manini aveva fatto testamento nel 1992, 20 anni fa, e mai da allora aveva rimesso mano alle sue ultime volontà.
Semplicemente aveva deciso che, passato lui, le cose sue passavano alla Chiesa. E così è stato.


Ora, fatti i conti in tasca all'imprenditore, salta fuori che la Curia di Bologna, si mette in canonica un'azienda che ha chiuso il 2011 con un bilancio da 214milioni di euro, mille dipendenti e 12 stabilimenti spalmati su questa Terra. Che non sarà il Paradiso, e siamo tutti d'accordo, ma in casi come questo ci si avvicina abbastanza. Morale: quando giovedì il notaio ha aperto il testamento in via Altabella devono avere avuto un mezzo coccolone, che proprio questo signor Manini, loro non lo conoscevano. Si sono ripresi in fretta, comunque.

Nel CdA della Faac hanno infatti subito fatto accomodare Andrea Moschetti, avvocato, nonché fidato collaboratore dell'economo dell'Arcidiocesi. Il secondo passo arriva con un comunicato ufficiale in cui la Curia manifesta la propria gratitudine: "Nel rigoroso rispetto delle leggi dello Stato – si legge – la Chiesa di Bologna utilizzerà quei beni, così provvidenzialmente pervenutile, conformemente alle indicazioni della dottrina Sociale della Chiesa, alle norme del Diritto canonico, alla prassi plurisecolare della sollecitudine verso le necessità della comunità umana, secondo il comandamento evangelico della carità". E così sia.

La Faac, fondata da Giuseppe Manini nel 1965, poggia il suo inegauagliato successo sull'intuizione del suo creatore di applicare i principi dell'oleodinamica ai cancelli che progressivamente da allora hanno iniziato ad aprirsi spingendo un pulsante. Il passo successivo, e altrettanto rivoluzionario, avvenne nel '93 con l'accordo autostrade per le sbarre automatiche

Giovanni Astore Commentatore certificato 01.04.12 15:39| 
 |
Rispondi al commento

se se, di lasciare l'azienda alla Curia e capace anche un leghista.

un Bolognese doveva donarla alla Fiom, eh !

Bee.thoven Commentatore certificato 01.04.12 15:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

So far, so close / 2
"A sollevare il velo ci ha pensato Paolo Cirino Pomicino che in fondo è il vero regista del prossimo sbarco di Monti a Palazzo Chigi: 'il professore? E' stato il mio principale collaboratore fra il 1989 e il 1992, quando ero ministro del bilancio del governo di Giulio Andreotti'. (Monti) stava in tre commissioni di rilievo, quella sul debito pubblico, quella sulla spesa pubblica e nel comitato scientifico della programmazione economica (...) Il debito pubblico al momento dell'insediamento di Cirino Pomicino e del professor Monti al ministero del bilancio ammontava a 553 miliardi, 140 milioni e 900 mila euro attualizzati ad oggi. Quando entrambi hanno finito il lavoro nel giugno del 1992 il debito pubblico italiano era salito alla cifra di 799 miliardi, 500 milioni e 700 mila euro".
"Di chi stiamo parlando? 'Il mio principale collaboratore fra il 1989 e il 1992, quando ero ministro del Bilancio del governo di Giulio Andreotti', parole di Cirino Pomicino. Miste X era presente nelle commissioni del debito pubblico, della spesa pubblica e nel comitato scientifico della programmazione economica. Nel 1989 il debito pubblico, prima di Pomicino e Mister X, era di circa 553 miliardi di euro attualizzati ad oggi. Nel 1992 era di 799 miliardi. Un incremento di 246 miliardi. Una crescita del 44,53%. Nel 1989 la spesa pubblica era circa 254 miliardi. Nel 1992 di 371 miliardi, in crescita di 116 miliardi, più 45,90%. Uno dei peggiori risultati economici di un governo della Repubblica Italiana. Poco dopo arrivò Amato che dichiarò che per non fallire era necessaria una manovra da 103.000 miliardi di lire con l'ICI e il prelievo dai conti correnti".
Individuare quale dei due brani sopra citati, uno pubblicato il 13 novembre 2011 e l'altro oggi, è stato scritto da Franco Bechis su Libero e quale da Beppe Grillo sul suo blog.
Pubblicato da nonunacosaseria a 13:53

* belzebù ^ Commentatore certificato 01.04.12 15:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo post si lega molto bene con quelli di ieri. Nel 1998 mi capitò la sfortuna di parlare, insieme ad altri miei colleghi di sventura, con un esponente politico di una certa legge regionale che riguardava il settore in cui operavamo.
La risposta che ci diede mi è rimasta stampata nella memoria in forma indelebile:
- Noi vogliamo grandi imprese, imprese con la i maiuscola.
Ecco, questo è il progetto neoliberista in Italia.
Inglobare le forze-lavoro e le risorse-lavoro smantellando, pezzo per pezzo, la struttura-lavoro composta da PMI, per poi prenderne completamente possesso.
Le banche sono lo strumento con cui "loro" operano e questo progetto sta andando avanti con ottimi successi.
Adesso, io mi chiedo se sia sufficiente essere informati e basta, se sia sufficiente aspettare e sperare nelle prossime elezioni, oppure cominciare qualcosa di costruttivo sin da ora, per non soccombere, per non morire.
L'Italia sta per essere completamente colonizzata dalla finanza dei Builderberg; ritorna il feudalesimo in chiave moderna.
Da sola non posso cambiare niente, ma una soddisfazione, prima di morire, posso sempre togliermela, se non altro perchè non sono una tipa per niente arrendevole.


maria c., perugia Commentatore certificato 01.04.12 15:29| 
 |
Rispondi al commento

Truffano,mentono,imbrogliano,comprano, corrompono,uccidono
Uno si allea alla mafia,l'altra con la banda della Magliana
Uno usa le tv per abbacinare le menti,l'altra le antenne per far morire i bambini
Il Primo ricicla capitali di narcotrafficanti,la Seconda prende i soldi ai poveri per far investire lo IOR
Il primo crede di fondare un impero in Terra, l'altra si è appropriato pure del Cielo
Entrambi elogiano la famiglia,annientano la donna,assolvono i crimini,credono di uscire netti da ogni cosa,trovano sporchi compromessi, trattano il sesso in modo distorto
Usano parole biforcute
E non praticano quello che predicano
Sono maestri dell'inganno
Nero con nero
Ricco con ricco
Potente con potente
Malvagio con malvagio
Banca con banca
Capitale con capitale
Mercanti nel tempio,lo contaminano di affari
Concordano sulla guerra,lo spread,gli OGM, l'aborto,gli embrioni,le banche,il servaggio del povero,l’arroganza del potente
D'accordo da millenni
stesse forme di seduzione
e prevaricazione
per riempire i forzieri
e forzare i cervelli
Sotto la veste di rappresentanza,il sorriso è plumbeo,occhi morti da rettile,voce di robot che gracchia
Nemici della democrazia,della civiltà,della cultura,dei diritti umani,della libertà,della verità,inimicissimi della donna e del lavoratore,corruttori di bambini
Proprietari di capitali,imperi,media,azioni, Borse,poveri dentro
I paesi che calpestano sono paesi senza luce dove domina il freddo fanatismo e il bene accade nonostante loro
Ma se pure avessero tutte le ricchezze del mondo
se pure avessero tutto il potere del mondo
se pure uscissero indenni dai loro peccati
poiché non hanno la carità non hanno niente
poiché non conoscono l’amore non sanno niente
poiché non praticano l’altruismo non fanno niente
poiché non usano la giustizia non possono niente
nascono e muoiono nel niente
perché nel cuore di chi è vivo sono niente
Sono il potere che cammina
Sono il demonio che cammina
Sono la morte che cammina
ma alla luce del BENE
sono NIENTE.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 01.04.12 15:28| 
 |
Rispondi al commento

la curia venderà l'azienda e si terrà i terreni e i soldi.

sono mica scemi

Bee.thoven Commentatore certificato 01.04.12 15:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Camera dei Deputati, è composta da 630 Deputati (lo 0,00105% della Popolazione Italiana) eletti nei vari collegi elettorali del paese.

In totale, i 630 Deputati eletti alla Camera dei Deputati, hanno un “Costo Politico” DIRETTO di Euro 439.551.708,18 che corrispondono (solo di indennità e di rimborsi vari) a Euro 697.701,12 l'anno per ogni singolo Deputato( Euro 1.911,51 al giorno per Deputato).

Costi Diretti sono (2008):

- Indennità mensili e Diarie giornaliere
169.454.417,67.

- Assegni Vitalizi e indennità di fine mandato
140.343.455,79.

- Ritenute Fiscali, Previdenziali e Assistenziali per i Deputati
62.500.000,00

- spese per il Funzionamento Commissioni Var