Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Grillo ha problemi di orientamento


M5S_briscola.jpg
Ora mi toccherà iscrivermi a un corso di orienteering tenuto dal maestro Santoro.
"Beppe Grillo non si rende conto che quando parla in pubblico non è come quando lo fa in teatro. Ha problemi di orientamento." parole di Michele Santoro

30 Apr 2012, 10:26 | Scrivi | Commenti (418) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Ultimo sondaggio Swg per Agora' , boom 5 stelle

Sondaggio Swg per Agorà: diminuisce l'area del non voto,
pur rimanendo molto ampia. Tra i partiti il Pdl perde 1 punto.
Movimento 5 Stelle in ascesa continua (8%). Bene la Fds oltre il 3%

http://quaeram.blogspot.it/2012/05/ultimo-sondaggio-swg-per-agora-boom-5.html

pino 05.05.12 22:39| 
 |
Rispondi al commento

Nel leggere i vari commenti, mi stupisco quando noto che alcuni avevano fiducia in Santoro.
Possibile che ancora non ci si rende conto che anche lui fa parte del sistema e copre un ruolo ben preciso: demonizzare la parte avversaria.
Santoro e Travaglio - profumatamente pagati con i nostri soldi - per anni hanno dominato la TV per parlarci solo ed esclusivamente dei guai guidiziari di Berlusconi, fatto passare per il male assoluto.
Vigliacchi e delinquenti!! Questa è vera disinformazione.
Personalmente considero Berlusconi un imprenditore prezzolato prestato alla politica, ma non accetto che venga additato come il solo responsabile del default del nostro paese.
Lo dico da uomo libero, che non vota da svariati anni nessuno di questi cialtroni.
Mister Santoro per plagiare e strumentaliozzare i beoti, ha dato spazio a tutti, ma il suo orientamento politico è netto, spregiudicato e disgustoso.
In Puglia c'è stato il più grande scandalo degli ultimi tempi nel campo della sanità: Santoro e Travaglio (il paladino della giustizia e della libertà) non hanno dedicato una trasmissione intera su questo argomento.
Ogniqualvolta, invece, scoppia uno scandalo in campo avversario ce la menano per mesi.
Signori, io questa la chiamo: DISINFORMAZIONE.
Santoro e Travaglio - noti al pubblico becero -come giornalisti onesti, non hanno mai, dico mai parlato di:
- TRATTATO DI LISBONA (andate a legggerlo, è aberrante);
- SOVRANITA' MONETARIA (signoraggio bancario).
Se questi li chiamate giornalisti, io mi dissocio: mi rivoltano e li considero peggiori dei vari Vespa, Sallusti, Ferrara ecc., perchè prendono per il culo i fessi che ci credono, e purtroppo sono ancora in tanti.
Chiudo con il solito slogan:
NO AL SIGNORAGGIO BANCARIO!!!!!
NO A SCIE CHIMICHE!!!!

manlio formica, Monza Commentatore certificato 04.05.12 08:29| 
 |
Rispondi al commento

Estrapolare una frase dal contesto, critica feroce e difesa ottusa. Esattamente come quelli che combattiamo, questo post mi sta facendo cadere le braccia.

michele maresca 03.05.12 17:27| 
 |
Rispondi al commento

Se non riescono a dialogare in modo sano neanche Beppe e Santoro che ve lo dico a fare....?
Abbiamo perso la bussola, tutti noi siamo stanchi e confusi, anche Beppe e Santoro sono stanchi e confusi e scivolano su qualche buccia, ma che sarà mai in confronte a quei meravigliosi cialtroni così sicuri di sè che ci prendono per il culo costantemente....????
NOTHING

Teresa Distefano 03.05.12 15:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Santoro che delusione! Invece di difendere Beppe, per tutte le battaglie che ha affrontato e dargli in qualche modo supporto, magari non condividendone alcune idee, è stato un bel colpo basso!
Quando Favia è venuto a Servizio Pubblico, non gli hai dato spazio, hai emarginato il movimento 5 stelle, e poi anche beppe grillo, magari a favore del renzi di turno. Spettacolo davvero inquietante e preoccupante. Specialmente per le promesse che avevi fatto, cioè di fare una trasmissione fuori dalle righe, diversa dal comune e dove avresti ospitato anche persone diverse o piu' emarginate. Abbiamo volentieri versato 10 euro (io anche di piu'), con la speranza che non invitassi solo o addirittura piu' gente come la mussolini e altri.
Un'amara tristezza o paraculaggine?

Silvia M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.05.12 15:20| 
 |
Rispondi al commento

MANDIAMOLI TUTTI A CASA QUESTI CIALTRONI!
Hanno fatto il loro tempo, hanno fatto unicamente i loro interessi e quelli degli amici degli amici! E' ora di dire basta! Loro non mollano, ma noi democraticamente e pacificamente nel 2013 proveremo a staccarli da quelle che sono le 'nostre' poltrone! Riappropriarsi del Parlamento, eleggere i cittadini comuni alla Camera e al Senato della Repubblica Italiana, portare la genteperbene di questo Paese al governo - artgiani, agricoltori, impiegati, operai - è un nostrO sacrosanto diritto, un nostro imprescindibile dovere! E' la condicio sine qua non per ripristinare la democrazia, la giustizia e la libertà in un paese che è sotto dittatura delle lobby da troppo tempo!
>>> VIENI ANCHE TU A DIRE LA TUA SU freeskipper!

Free Skipper, Roma Commentatore certificato 03.05.12 14:38| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, attento.
Non ti far trasformare in un cane rabbioso che – qualsiasi cosa gli si dica – si scaglia senza ragionare perché tanto ha ragione e gli altri son tutte “merde”. Se no hanno vinto i tuoi veri nemici.

Santoro ti ha dato suggerimenti amichevoli, è anche l’unico che ti ha sempre preso sul serio e trasmesso in tv. A che serve “sparargli a zero”? E’ un riferimento sano e importante per tutti i tuoi sostenitori.

Il Fatto Quotidiano è nato sul pilastro del V2-Day della rinuncia ai finanziamenti pubblici. L’unico giornale che ha sempre parlato seriamente del Movimento 5 Stelle. Anche loro a volte fanno errori grossolani, magari cercando qualche scoop, così come errori ne fai a volte tu. A che serve isolarsi così?

Non lasciarti accecare dai tuoi detrattori tanto da non riconoscere più gli amici veri. Sono le critiche costruttive reciproche a portare miglioramenti. Isolarsi a prescindere non serve a niente. Se il Movimento nasce sul concetto teorico e pratico di “rete”, la rete è possibile solo tra più soggetti.

Continua pure da persona libera e schietta a fare le tue critiche e le tue proposte. Attento però che la tua immagine non diventi nociva per il Movimento in sé, che ha bisogno di fare rete con le sinergie positive esistenti, anche se su alcune cose la si pensa e la si vede diversamente (magari solo sui toni da usare).

Noi sappiamo benissimo che non ti candidi a rappresentare nessuno, perciò non ha senso pretendere da te il politically correct dei toni o degli equilibri. Ma non fare terra bruciata anche attorno al Movimento lasciandoti trasformare in cane rabbioso che si considera a prescindere dalla parte del giusto contro tutto e tutti. Ognuno vale uno. Ma da soli non si costruisce un bel niente.


san toro è stato un europarlamentare (però non lo ricorda nessuno!!)...già solo x questo NON può essere considerato estraneo alla casta dei politici che fino a oggi si è insinuata in ogni angolo della società.
è un ambizioso, basti vedere cosa cerca di raggiungere in rai
strumentalizza tutti , anche grillo, facendo vedere solo ciò che gli garba....quindi ha ragione beppe a starne alla larga !!!!

ina ghigliot 02.05.12 13:51| 
 |
Rispondi al commento

E ci mancherebbe.
Quando è stata l'ultima volta che hai accettato una critica (sempre che te lo ricordi)?
Visto che anche Santoro ha travisato tutto quanto, perché non vai alla sua cazzo di trasmissione a spiegare quello che, evidentemente, sono tutti troppo stupidi per capire?
Oppure chiunque ti contraddice viene automaticamente degradato a "giornalista servo indegno di risposta"?

Gabriele M., Milano Commentatore certificato 02.05.12 12:49| 
 |
Rispondi al commento

a Chi dice che Santoro è completamente affidabile dico : spiegami la ragione per cui per i primi 4 mesi ha fatto sparire Grillo dalla trasmissione.Dopo 4 mesi lo fa correre appresso dall'inviato..perchè ? per amicizia ??!! NO di certo.Chi di voi accetterebbe questa strana amicizia ?-sulla pag. facebook di Serv. Pub. a me ed ad altri hanno iniziato a cancellare i commenti, anche quando erano innoqui, da quando si sono accorti che sostengo m5s e sputo sul pd._ Cosa dite ? cosuccia di secondordine ?.Allora l'ho gia detto : Santoro non è un babbeo iutile come Bersani e il resto del pd, ma tifa sempre pd.-Vauro è comunista dogmatico, della serie solo mio nonno ha fatto il partigiano.-Giulia Innocenzi si è candidata nel PD !!.Dragoni l'economista è in gamba è onesto,è comunque del sole 24 ore, o sempre in area pd.L'unico amico lì dentro senza riserve è Travaglio.Perciò non vi preoccupate della palla che Grillo non accetta critiche e dialoghi, è solo una palla.I falsi amici dicono :"Grillo ..si.. però.."-dove il SI non ha bisogno di loro, e il però se lo possono ficcare anche in quel posto, perchè è un misero tentativo di sottomettere l'amico.Quando i miei amici dicono :"Salvatore si pero", hanno chiuso con me.-Non dimenticate che Santoro sebbene non sia Bruno Vespa, comunque afferma che gli stipendi alti dei politici e manager non sono un problema.Invece lo sono eccome, anzi sono proprio la chiave,della loro inefficienza.Poichè non sono differenziati tra chi fa qualcosa di utile e chi ruba soltanto. -Grillo sta attuando una Gioconda sociale, e Leonardo da Vinci non chiedeva consigli nelle bettole.Grillo vai avanti con la consapevolezza che tra 50 anni rimarrà solo il tuo nome nei libri di storia.E i nipoti dei tuoi nemici , che non sapranno nulla dei nonni,non saranno promossi a scuola se non sapranno tutto di te.

salvatore t., afragola (NA) Commentatore certificato 02.05.12 10:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE sei il piu' ORIENTATATO DI TUTTI.VAIIIIII

giuseppe schincariol, alzate brianza Commentatore certificato 02.05.12 10:13| 
 |
Rispondi al commento

Grillo è in una fase politica nella quale non può andare troppo per il sottile. Deve fare il panzer, andare avanti travolgendo tutto e tutti: nemici, falsi amici, amici dei falsi amici... Il test elettorale è troppo vicino e troppo importante per fallire. E' il dopo che conta. Innanzitutto occorreranno altre facce, altri leader (anche un movimento "orizzontale" ha bisogno di leader nella società di massa e massmediatica in cui siamo immersi). La vera sfida sta qui: essere nati nel web sapendo che per vincere si deve passare per le forche caudine rappresentate dalla televisione senza snaturarsi, restando nel fondo quel che si è: animali da rete.

pippo pansa 01.05.12 22:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

allora: avete per caso visto in rete quanti sono i metodi di produzione di energia alternativa? Andate su youtube, troverete auto che vanno ad acqua, con il metodo dell'elettrolisi a costo "0" si riesce a fare idrogeno e fornire energia a motori che prima andavano a benzina.
E poi c'è il metodo tesla, l'elettromagnetismo, anche qui sembra una rivoluzione, ma lo sappiamo da oltre 100 anni.
Sul perchè queste cose non vengono dette o le auto così modificate non vanno in produzione ci vuole ben poca fantasia!!!
Perchè il petrolio deve convenire solo a pochi e l'energia pulita a nessuno??

Carissimo Beppe, dalle tue parole sembra tu voglia cambiare il percorso della storia, lo sai vero che tutto gira intorno ai quattrini, no? Perchè non cominciamo da qui......

......verifichiamo le fonti e poi ci sarà PARECCHIO DA FARE!!!!

Buon Lavoro

Stefano

Stefano Arcangeli, FIRENZE Commentatore certificato 01.05.12 20:25| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, ammiro il tuo lavoro ma nella veste di responsabile pubblico (quello che dovrebbero essere e non sono i politici) la critica è e deve essere all'ordine del giorno.
La reazione lascia il tempo che trova. Essere in un ruolo di responsabilita' dal mio punto di vista comporta la mastodontica difficolta' di rispondere a necessita' diverse le quali vanno rispettate TUTTE.
La critica va intesa come momento di riflessione per cogliere i vari aspetti di una situazione. Anche se chi ci critica ci ispira antipatia in realta' ci sta dando elementi su cui elaborare per migliorare la nostra azione. Altrimenti si cade in un battibecco poco fecondo.

Francesco Bifano, Firenze Commentatore certificato 01.05.12 19:56| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, ti stimo, ti voglio bene e per questo ti seguo da una vita. Ti stai impegnando al massimo e non ho difficoltà a capire che sei veramente stanco.
Siamo in vista di risultati concreti perciò per favore non esagerare. Ultimamente mi pare che te la prendi con tutti. Passi Di Pietro che pure ogni tanto fa qualche strana uscita, ma prendersela con Santoro e Travaglio non mi pare giusto. Manderai a quel paese anche chi, come me, crede che tu abbia esagerato? Ammettere l'errore e qualche volta chiedere scusa è una virtù che appartiene a poche e illuminate persone.
Dai che siamo vicini al traguardo.
Ti saluto.

GIANCARLO VIGORITO, Casal Velino Commentatore certificato 01.05.12 19:30| 
 |
Rispondi al commento

Vai così Peppe non è il momento di ingentilirsi .La forma caro Santoro è figlia della sostanza,Se si avessero pari opportunità di dialogare,e confrontarsi se non si fosse insultati e denigrati sistematicamente allora potrei essere d'accordo ma le cose non mi pare stiano proprio così, quindi, nun scassà u cazzo pure tu,cerca di fare di meglio e di più,scusa lo sfogo ma anche io non riesco più a controllare il giramento delle mie palle.

Roberto C. Commentatore certificato 01.05.12 18:56| 
 |
Rispondi al commento

Caspita pero'...!!!

Quando vi dicevo gia' anni fa che Santoro e' un gran figlio di ... una ballerina, frizzi e lazzi e vaccate varie...!!!


Ora pero'... evvero?

* 50.STARS 13 STRIPES * (we still rule), U.S.A. Commentatore certificato 01.05.12 18:48| 
 |
Rispondi al commento

Forse non ci siamo spiegati per bene. L'ITALIA E' FALLITA. I responsabili di tale fallimento sono parlamento, senato e Presidenza della Repubblica presente e passata. Qualcuno dovrebbe rivedere il filmato di O.L. Scalfaro quando provò ad entrare nella Basilica di Palermo per officiare i funerali di Borsellino. I palermitani già da subito capirono che fu una strage di stato. L' Annunziata che vuole orientare il nostro pensiero non è diversa dal Santoro di turno che prova ad inficiare la nostra mente mostrando solo una parte della realtà, quella che a lui conviene. Non ci sarebbero giornalisti iperpagati alla Rai o in certi giornali se non fossero BEN ORIENTATI. E.... Santoro è stato per anni iperpagato. E' stata iperpagata anche la sua liquidazione, ve la ricordate ? E' facile dare addosso a Beppe Grillo, dargli del fascista disorientato e quant'altro. Beppe sa che in giro, nei palazzi che contano, c'è solo merdax. Se certe critiche fossero accompagnate anche dal buon esempio fattivo e non solo da belle parole le potrei anche condividere, rifletterci su ma fintanto che arriveranno da coloro che direttamente o indirettamente hanno contribuito allo sfascio dell'Italia mentendo spudoratamente e per anni e per tenersi una comoda poltrona allora io...... NON CI STO !!!
E vai Beppe, distruggili, ma ..... riguardati la salute e cerca di non farti uccidere dalla mafiosità di certuni.
Loro non si arrenderanno mai, Noi neanche !!!

MARCO S., ALBA Commentatore certificato 01.05.12 18:27| 
 |
Rispondi al commento

Molti contestano Grillo per come si esprime, Pochi lo contestano per il contenuto, Nessuno fa proposte migliori delle sue... nemmeno Santoro! Grillo è arrabbiato come lo siamo tutti noi e lo si capisce anche dalle parole che usa. Vorrei dire a Santorum: "meglio un Grillo incazzato che un Santoro calmo". Inoltre, lo scenario politico che stiamo vivendo è peggio di una sceneggiata in teatro, quindi forse Beppe Grillo sta usando il linguaggio adatto!

Antonello Capua, Frosinone Commentatore certificato 01.05.12 18:19| 
 |
Rispondi al commento

non capisco perchè scaldarsi così x una opinione costruttiva. Sono un sostenitore del movimento, e se è lecito il dialogo interno come è giusto che sia, se devo fare un osservazione è il modo propandistico di condire giusti concetti con provocazioni o attacchi che a volte può risparmiarsi. per quanto mi riguarda ha ragione, ha commentato il modo non la sostanza del movimento, e se questo movimento vuole continuare a crescere deve saper ascoltare le opinioni altrui senza accanirsi da guerriglieri.

Denis sarti 01.05.12 17:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

credo sia il "grillo non si rende conto che...."che stona se detto da Santoro.una critica per carità resta solo una critica,ma non per questo va presa come spunto di riflessione visto e considerato che nei fatti se il M5S sta salendo di consenso è solo e soltanto per le mosse precise di un uomo come Beppe Grillo.
ora come ora cred0 siano pochi quelli che possano muovere critiche a questo tipo di politica rappresentativa.

fabrizio leter 01.05.12 17:33| 
 |
Rispondi al commento

Ma Santoro non è, o era, europarlamentare con fior di stipendio e pensione?
Ma Santoro non è quello che prende milioni per le sue trasmissioni?
Ma Santoro non è quello che fa finta di andare contro il sistema, ma non dice mai le cose che contano (signoraggio, MES, energie alternative vere, case farmaceutiche che producono malati cronici) per continuare ad arraffare come tutti gli altri?
Ecco perché lui si è orientato bene e, per lui, Beppe non si è ancora orientato!!!...

William G., Alassio Commentatore certificato 01.05.12 17:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io non credo che santoro critica grillo ,anche perchè e solo il suo programma che ha fatto conoscere bene il movimento ,e che a volte ci si scalda troppo !!!forza grillo , e a volte accetta le critiche di chi ti vuole bene!!!

maria capone (maria capone), marano ticino (no) Commentatore certificato 01.05.12 17:20| 
 |
Rispondi al commento

preferisco le cazz...te di Beppe piuttosto che le stronz...te dei politici praticanti, le loro falsità, ipocrisie, umiliazioni, strangolamenti. Preferisco sincerità e spontaneità alle belle parole che fott...no alla grande.

maria barberio 01.05.12 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Santoro...deliri di onnipotenza, fa il giornalista o il moralizzatore???

Pietro M., Newcastle upon Tyne United Kingdom Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.05.12 17:16| 
 |
Rispondi al commento

A Martina & C.
Quando vedremo qualcun'altro rischiare tutto per il benessere comune, o, rinunciare a facili e sostanziosi guadagni per essere coerente con i propri principi, gli daremo rispetto e credibilità.
Finora Beppe è il solo ed unico x cui i vari San Toro Half Ano Little Caos Prugnetta ecc possono sperare di incantare solo creduloni o teledipendenti incalliti col cervello in pappa.
Nella vita non si può essere un pò assassini o un pò infedeli, o sei con noi o contro, le mezze misure usale per la tua dieta e accontentati che cerchiamo di essere il più educati possibile, oltre che non violenti.
Senza rancore ;)

Alessandro Ranuncolo, La Spezia Commentatore certificato 01.05.12 17:08| 
 |
Rispondi al commento

Ma per esempio se facessimo tutti lo sciopero delle banche????? Mettiamo tutti noi i nostri soldi in una sola banca in modo di riacquistare la nostra sovranità sui nostri soldi.

Andrea Spadola (andreaspdl), San Giuliano Terme Commentatore certificato 01.05.12 17:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qui trattate Santoro come in genere viene trattato Grillo dai media.
La libertà d'opione ed i giornalisti indipendenti danno fastidio.
Che delusione, se questo è il movimento 5 stelle, a cui pensavo dare per la prima volta il voto temo che cambierò idea.
Quel che è peggio mai una risposta nel merito, ma solo insolenze o quasi.
Ma perchè?
Anche Voi faziosi?
Credetemi ci sono rimasto male.
Ero venuto per sentire parlare di cose concrete, di critiche costruttive al sistema. alla casta, ed invece se la prendono tutti con Santoro, Scusate, ma preferisco spostarmi altrove.

ponte carlo 01.05.12 16:51| 
 |
Rispondi al commento

piu che un corso di orientamento Beppe dovresti fa un corso di politichese , ma so per certo che non c'andresti ; loro sì che sanno usare bene la lingua ,(e non solo per parlare) parlano parlano ma non dicono niente che possa compromettere la loro posizione che tra l'altro non si riesce mai a capire da che parte sia ..vedi l'ultimo nuovo fenomeno del trio ABC. Almeno un uomo in questo nostro grande Paese che ha il coraggio di esporsi e dire realmente cio' che pensa assumendosi i rischi e mettendoci la faccia c'è finalmente . W Beppe ..

vincenzo morra (maiol), napoli Commentatore certificato 01.05.12 16:36| 
 |
Rispondi al commento

caro Santoro,sono sicuro della sua buona fede quando invita GRILLO alla sua trasmissione,però oramai noi cittadini siamo stufi di vedere in televisione programmi faziosi vedi Vespa,Lerner,Gruber..ecc.. la battaglia si fa nelle piazze,senza scorta,parlando ai cittadini senza paura, dicendo la verità anche se fa male.le propongo una contromossa.. al prossimo Vday venga pure a trovarci e magari si porti dietro Fassino,Mussolini,Dalema..(sempre abbiano il coraggio di affrontare il popolo) chi lei preferisce... saranno i cittaini a giudicare questa classe politica. Caro Michele i tempi stanno x cambiare,speriamo cambino più velocemente possibile perchè siamo stufi di questi mantenuti!Grillo fa paura solo ai politici,giornali e giornalisti..a noi cittadini da conoscienza ,proposte,e soprattutto cio che non da il sistema politico attuale..."PROSPETTIVE PER IL FUTURO".

Roberto C., udine Commentatore certificato 01.05.12 16:18| 
 |
Rispondi al commento

Beppe non mollare , anzi non molliamo ; Nessuno qui' vuole sponsorizzare la mafia , ci mancherebbe .. ed anche io penso che i Governi ,che tra l'altro hanno spesso mercanteggiato con le mafie , specie i gov. locali,ma in perticolare quest'ultimo che si spaccia per democratico ma che già dal modo in cui si è appropriato del potere mi dà la netta sensazione che tanto democratico non è .. e se non è democratico allora cos'è? Ma questo è altro! Ci stanno provando in tutti i modi ad abbatterti , ora anche con fiorellino , ma anche un bambino avrebbe intuito che a differenza delle mafie questa gente (di merda)che governa pretende tanto ,troppo anche da chi ha poco o niente . Rispetto assoluto per tutte le vittime delle mafie , ma anche per tutte quelle oppresse e soppresse dal fisco ed equitalia .

vincenzo morra (maiol), napoli Commentatore certificato 01.05.12 16:17| 
 |
Rispondi al commento

'INSULTO DI OGGI ALL'INTELLIGENZA DEL POPOLO:
TITOLO DEL TG4: FESTA DEL PRIMO MAGGIO: SINDACATI CONTRO IL GOVERNO!

Sarebbe come dire che i pesci si schierano contro il mare. I pesci nel mare ci vivono, ci respirano, dal mare traggono nutrimento e vita.
I SINDACATI SONO COME I PESCI, FUORI DAL MARE MORIREBBERO. E quel mare è IL GOVERNO.
La festa dei lavoratori? Che cos'è la festa dei lavoratori? La festa dei lavoratori è la gioia dei lavoratori, il giorno in cui si sentono festeggiati, felici, onorati. E' il giorno in cui essi sono gli ospiti d'onore! E in quale SISTEMA DI QUALE POSTO DEL PIANETA, i lavoratori avranno mai questo privilegio, sia pure per un giorno all'anno?
LA FESTA DEL LAVORO è UN'INVENZIONE DEL SISTEMA. La festa del Lavoro è una manciata di caramelle per sudditi/schiavi mai cresciuti. E' un contentino, per bambini che si sono comportati bene. Per uomini che hanno accettato e continuano ad accettare di vivere in ginocchio, piegati AL SISTEMA.
La FESTA del LAVORO somiglia tanto ai concertini che si svolgevano nei CAMPI DI STERMINIO. Somiglia ad un teatrino fatto apposta per UMILIARE i condannati ai lavori forzati. Condannati, senza diritto di replica. Condannati ad ubbidire. Condannati a cui è pure data L' ILLUSIONE DI POTER SCEGLIERE I PROPRI AGUZZINI. Perché dico condannati ai lavori forzati? Perché dovreste saperlo. Non si può più scegliere di non farcela più e andare in pensione. E BISOGNA ANCHE RINGRAZIARE, PROSTRARSI, SE SI HA IL PRIVILEGIO DI AVERE UN POSTO DI LAVORO.
Festa dei Lavoratori? Uno STATO per poter PROCLAMARE UNA FESTA DEI LAVORATORI, prima di tutto deve riconoscere loro la dignità di esistere, il rispetto per ciò che i lavoratori fanno. Uno STATO per poter PROCLAMARE UNA FESTA DEI LAVORATORI, DEVE INNANZITUTTO RICONOSCERE CHE I LAVORATORI SONO ESSERI UMANI, NON RISORSE UMANE DA FRUTTARE. Orribile parola quella coniata dal SISTEMA. Ora i lavoratori sono DIVENTATI RISORSE UMANE. MA LE RISORSE NON SI IMPIEGANO! LE RISORSE SI SFRUTTA

daniele genova, savona Commentatore certificato 01.05.12 15:51| 
 |
Rispondi al commento

COMING OUT ED AUTOESILIO DAL TERRITORIO NAZIONALE.
Attualmente si odono discorsi pieni di buoni popositi dai politici,.......e prima, cosa facevano? rubavano spudoratamente! ma quel ch'è più grave, continuano a farlo!
Dopo questa breve premessa chiedo: perchè tutti questi indegni rappresentanti del paese non fà COMING OUT ammettendo e riconoscendo le proprie colpe implorando pietà? perchè non abbandonano il territorio come esseri non graditi, non prima di aver restituito i loro tesoretti alla comunità!?.
Spero di essere egemone ed eudemonico.


gennaro di tonto 01.05.12 15:48| 
 |
Rispondi al commento

Chi accusa il Movimento di essere l'ennesimo "partito" personale, ovvero con il padre-padrone (vedi Bossi e Berlusconi) deve capire che l'Uomo, appena nato, il "bambino", prende sempre i genitori come primo modello di comportamento e di pensiero. Quando è necessario prende anche qualche sberla da loro, ed è giusto che sia così. Un bambino piccolo non può ancora "sfiduciare" suo padre... Si vedrà col tempo se il Movimento può davvero diventare un uomo responsabile o se dovrà morire.

Gurro.

alessandro fanelli 01.05.12 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Saluto tutti, soprattutto i vecchi amici.

QUANTE INUTILI CRITICHE E CHIACCHIERE CHE NEL BREVE NON PORTERANNO A NULLA.

GRILLO E' UN DIFFUSORE DI NOTIZIE....LE DECISIONI NON DEVONO ESSERE CHIESTE A LUI, SEMMAI GUARDARSI INTORNO E' UNA BUONA REGOLA, e se quel che si vede non piace o rispecchia nella raltà di ciò che vedete il GRILLO pensiero CHE SI ASPETTA?

Decidete dunque organizzatevi da soli e fatevi sentire con durezza e determinazione VERA.

Buon 1° Maggio a chi crede ancora possibile attendere che il lavoro possa tornare ad accendere speranze in un futuro migliore.

Una volta c'era la speranza in organi che dicevano di proteggere il lavoratore, oggi si imboniscono i lavoratori orientandoli in scelte castranti, trascurando il singolo, a meno che non minacci gesti definitivi così da divenire monito atroce di scelte ritenute A TORTO, secondo me, inevitabili.

Credo che le attese e le speranze abbiano esaurito i loro compiti serve AZIONE E DECISIONE,
il PARLAMENTO e le sedi PUBBLICHE sono del popolo e il popolo ha il diritto di tornare in possesso di ciò che è suo quando crede e non al comodo dei politici che ci sguazzano dentro a spese del popolo stesso.

B-A-S-T-A!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! o no?


Ciao GRILLO,amico mio temo un po per te.


Marlow

frank marlow () Commentatore certificato 01.05.12 15:34| 
 |
Rispondi al commento

L'arroganza non aiuta ragazzi.....
Quell'atteggiamento mi ricorda tanto La Lega Nord....ci mancava solo la polenta in mezzo al tavolo....
gli argomenti sono giusti...ma creare aspettativa è da idioti,è un concetto superato.


vincenzo b., brindisi Commentatore certificato 01.05.12 15:20| 
 |
Rispondi al commento

amo santoro e il suo modo di fare televisione sono contenta di aver contribuito alla realizzazione di servizio pubblico. Non mi piace grillo quando rifiuta qualsiasi critica e non si confronta non mi è piaciuto il discorso sullo stato peggio della mafia. E' stato un pugno nello stomaco! non stiamo cambattendo la mafia nello Stato?????????
Caro Grillo vorrei che la critica fosse costruttiva non ho mai amato la lega nemmeno quella all'inizio è il niente invece il movimento ha un suo programma le idee chiare e ragazzi splendidi
una grillina

lucilla calzolari 01.05.12 15:10| 
 |
Rispondi al commento

AI POLITICI IN MALAFEDE...

IN NOME DI DIO !!!!!!!!!! ANDATEVENE !!!!!!!!!!

Oliver Cromwell, 20th april 1653

Scioglimento del Parlamento permanente

È tempo per me di fare qualcosa che avrei dovuto fare molto tempo fa: mettere fine alla vostra permanenza in questo posto, che avete disonorato disprezzandone tutte le virtù e profanato con ogni vizio; siete un gruppo fazioso, nemici del buon governo, banda di miserabili mercenari, scambiereste il vostro Paese con Esaù per un piatto di lenticchie; come Giuda, tradireste il vostro Dio per pochi spiccioli. Avete conservato almeno una virtù? C’è almeno un vizio che non avete preso? Non avete più fede di quanta ne abbia il mio cavallo; l’oro è il vostro Dio; chi fra voi non baratterebbe la propria coscienza in cambio di soldi? È rimasto qualcuno a cui almeno interessa il bene della Repubblica? Voi, sporche prostitute, non avete forse profanato questo sacro luogo, trasformato il tempio del Signore in una tana di lupi con immorali principi e atti malvagi? Siete diventati intollerabilmente odiosi per un’intera nazione; il popolo vi aveva scelto per riparare le ingiustizie, siete voi ora l’ingiustizia! Basta! Portate via la vostra chincaglieria luccicante e chiudete le porte a chiave.
In nome di Dio, andatevene!

mi u. Commentatore certificato 01.05.12 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Dal vocabolario sappiamo che di "orientamento" necessita colui che si trova in viaggio verso una meta e che può non raggiungerla mai se percorre una strada sbagliata.
L'eterno Omerico dubbio sul tragitto da seguire, ponendosi al riparo da inganni e lussuriose occasioni, magari anche aiutati da Dei della coscienza e della consapevole scelta, sono la solitudine di Ulisse e della sua missione di condottiero.
Di nuovo un termine che individua un movimento ed un percorso le cui coordinate sono saggiamente affidate affidate alle stelle del firmamento.
Chi ha il coraggio e la fortuna (e per capirci "le palle") di tornare al proprio luogo, alla propria storia accettando, probabilmente ancora di combattere per una degna vita, è degno del massimo riconoscimento...
Ave Ulisse Gillo morituri te salutant...
dai Michele sbrigati che mi serve il bagno.
Dedicato ai parenti delle vittime di mafia...ma pure quelli di piazza della loggia...dell Italicus...della Tissen-Krupp...ecc ecc

Epifani Adriano (elfodlen), Carate Brianza Commentatore certificato 01.05.12 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Santoro giuda.
Per una poltrona in Rai o su La7, tradisce Grillo e il M5S.
Molto meglio Floris.
ciao
Vincenzo

Vincenzo Q., Bologna Commentatore certificato 01.05.12 14:24| 
 |
Rispondi al commento

Oliver Cromwell, 20th april 1653

Scioglimento del Parlamento permanente

È tempo per me di fare qualcosa che avrei dovuto fare molto tempo fa: mettere fine alla vostra permanenza in questo posto, che avete disonorato disprezzandone tutte le virtù e profanato con ogni vizio; siete un gruppo fazioso, nemici del buon governo, banda di miserabili mercenari, scambiereste il vostro Paese con Esaù per un piatto di lenticchie; come Giuda, tradireste il vostro Dio per pochi spiccioli. Avete conservato almeno una virtù? C’è almeno un vizio che non avete preso? Non avete più fede di quanta ne abbia il mio cavallo; l’oro è il vostro Dio; chi fra voi non baratterebbe la propria coscienza in cambio di soldi? È rimasto qualcuno a cui almeno interessa il bene della Repubblica? Voi, sporche prostitute, non avete forse profanato questo sacro luogo, trasformato il tempio del Signore in una tana di lupi con immorali principi e atti malvagi? Siete diventati intollerabilmente odiosi per un’intera nazione; il popolo vi aveva scelto per riparare le ingiustizie, siete voi ora l’ingiustizia! Basta! Portate via la vostra chincaglieria luccicante e chiudete le porte a chiave.
In nome di Dio, andatevene!

mi u. Commentatore certificato 01.05.12 14:05| 
 |
Rispondi al commento

SANTORO, CI HAI ROTTO I COGLIONI.

marco m5s 01.05.12 14:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari amici, per il solo fatto che nel blog citate S.Diamante Kazzi miei, mi fa venire viglia di non più connettermi. Un fascista rosso, marionetta del peggio del peggio del PCI, quello filo-sovietico. Quello che se non riceve ordini non ha UN PENSIERO. BASTA ! mi viene il vomito.

ivan grozny, Alassio Commentatore certificato 01.05.12 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace molto, ma anche a me la battuta sulla mafia e l'attacco a Santoro non mi è piaciuto. Le critiche bisogna ascoltarle e poi rispondere con argomentazioni, perchè il problema fondamentale è la democrazia e quindi la possibilità da parte di tutti di esprimere liberamente il proprio pensiero.

giuseppe bellini, ravenna Commentatore certificato 01.05.12 14:01| 
 |
Rispondi al commento

ragazzi ma cosa fanno sti pagliacci parlano
parlano prendono altri tecnici

monti bondi e noi paghiamo sti cagoni a sbaffo
perchè non taglano i loro stipendi e tutti i loro perivilegi

se invece si tagliassero la testa oggi sarebbe
festa nazionale

rina c., pescia Commentatore certificato 01.05.12 13:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

articolo de El Pais ... e vai Beppe: http://internacional.elpais.com/internacional/2012/04/29/actualidad/1335723747_754180.html

paola grieco 01.05.12 13:32| 
 |
Rispondi al commento

Ma chi se ne frega di Santoro di quello che dice e pensa....ma siete ancora li a guardare la TV e magari siete anche stati cosi babbei da versagli 10 euro?? ahahahah Santoro è la TV su dai cosa vi aspettavate. Aprite la finestra e lanciate la TV, l'ho fatto 8 anni fa e si sta da dio....

c.foster.kane 01.05.12 13:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi pare che il Sig. Michele Santoro sia ancora visibile in TV e continua a fare quello che ha sempre fatto mentre Beppe Grillo non ci va' piu' da anni perche' ? Il corso di orientamento lo dovrebbe fare Santoro e prendere la direzione del confine di stato perche' gente ipocrita come LUI ha poche speranze nel prossimo futuro , vogliamo un'Italia di gente onesta e con uno stato che sia al servizio dei cittadini e non della politica , mafia ed altro , spero che avvenga al piu' presto.
Giannicola Scanavacca - Vicenza


Ma tenersi qualche amico? Beppe Grillo si sta isolando da solo.
Ma perchè aggredire di fronte alle critiche di una persona come Michele Santoro che certamente non può essere sospettato di essere al servizio della partitocrazia e si è sempre dimostrato (oltre che dichiarato) attento a Beppe Grillo e al Movimento5s?
Non si può semplicemente ammettere che a volte anche Beppe può sbagliare?
Tra l'laltro, io la trasmissione l'ho vista e mi è sembrato che Santoro sia stato, tutto sommato, affettuoso con Beppe e ha rinnovato la sua stima. Questo non significa che non abbia diritto di avanzare delle critiche.

Andrea T 01.05.12 12:54| 
 |
Rispondi al commento

le critiche servono eccome ci mancherebbe che non ci fossero, gli altri ci vedono a modo loro e allora???? che importanza ha??? noi controbattiamo con argomentazioni e non con offese e con le nostre poposte dobbiamo essere diversi da quelli che ci hanno governato,e che critichiamo, Grillo sulla mafia si è espresso malissimo ha fatto una gaffe ci sono altri modi di parlare di mafia, altre parole .... non mi è piaciuto e con questo??? si può anche non condividere, non serve scalmanarsi, cerchiamo di dare l'esempio per primi ed essere migliori ........ e non beceri

ALESSANDRA ., Treviso Commentatore certificato 01.05.12 12:49| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me è giunto il tempo di guardarsi attorno e pensare a costruire. Non si può essere contro tutti, si diventerebbe un cane che abbaia alla luna. Santoro non conduce porta a porta e nemmeno ballarò. Forse vale la pena di pensarci.

franco ., Roma Commentatore certificato 01.05.12 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Caro Sig. Grillo anche se sicuramente non volevi offendere... per favore chiedi scusa alle persone oneste che si sono sentite offese. Diffida di quelli che ti dicono che hai sempre ragione....ricordati del Re Nudo.

claudio b., Cervignano Commentatore certificato 01.05.12 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Le critiche vanno accettate soprattutto da giornalisti che hanno dimostrato negli anni un certo coraggio ed indipendenza. Grillo sta facendo un grande lavoro, ha pensieri ed idee nuove che appaiono ancora più rivoluzionarie proprio perchè confrontate con il marciume dilagante che c'è in Italia a tutti i livelli. Però dopo l'uomo che cammina sulle acque, alias Berlusconi, non vorrei che si mettesse in testa anche lui di essere il nuovo messia e di sentirsi un intoccabile. E a me sembra proprio questo uno dei suoi pochi punti deboli in questo momento, un'esagerata allergia alle critiche ed un'eccessiva ritrosia al confronto.

LUCA ROSSI 01.05.12 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Santoro è l'unico che dava spazio a Grillo...finchè m5s era piccolo !!.E poteva aiutare a scardinare quel sistema che Santoro combatte da sempre.Ma poi il m5s è cresciuto ed allora Grillo è sparito dalle prime 15 puntate di servizio pubblico!!.Te la spiego io la ragione.Santoro non è un goffo inutile come Bersani o Franceschini ma comunque tifa sempre per il pd.-E comunque subisce pressioni da aree PD.Ora m5st. sta prosciugando esattamente le platee del pd e poco di IDV.Le nuove adesioni da leghisti delusi,sono pochissime, perchè l'elettorato leghista non è basato su ponderazione ma sul razzismo.E' per questo che li vedete irremovibili in seguito ai noti scandali.Sono dei citruli sottosviluppati- non ne trovi neanche uno tra loro che presenti un talento qualsiasi.sono solo dei complessati, come tutti i razzisti.Malati terminali.Da dove vuoi che vengano i nuovi voti di m5s ? dal pdl ? impossibile, anche li,non trovi gente che ha aderito per un ideale di giustizia. Anche li non trovi talenti di qualsiasi disciplina.Tutti papponi opportunisti, traffichini cortigiani insulsi come Sgarbi e Ferrara.Tutta gente che combatte Grillo perchè sa bene che lo scenario auspicato da Grillo è fondato sulla meritocrazia ed equità dove gli Sgarbi e i Ferrara starebbero a pulire le latrine sugli autogrill.Te lo dico da pittore musicista filosofo professionista.-Cio che Santoro ed altri contestano a Grillo è solo una della tante canzocine alla moda adottate dal sistema corrotto.Grillo non accetta il confronto ? e fa bene, perchè se Santoro lo ha snobbato per 15 puntate, ora lo chiama dopo aver preparato trappole meramente dialettiche.Non da nemico, ma neanche da amico.-Grillo non accetta critiche e fa bene, anche Leonardo da Vinci mentre faceva la Gioconda NON ACCETTAVA SUGGERIMENTI CRITICHE E CONFRONTI.E Grillo oggi sta facendo una gioconda sociale.Ha succlassato per puro genio un intero squadrone di pappamolli tra giornalisti venduti e politici goffi e ladri.

salvatore t., afragola (NA) Commentatore certificato 01.05.12 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Santoro e Travaglio hanno sempre simpatizzato per Grillo, lo ha ripetuto ieri sera a 8 e mezzo da Lilli Gruber, L'unica frase in risposta alla domanda della Gruber, è stata che Beppe non si confronta con altri, preferisce parlare senza confrontarsi come fosse in uno spettacolo dal palcoscenico.

Manlio 01.05.12 11:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe Grillo è una persona che dice quello che pensa e lo fa con cognizione di causa(contrariamente a qualcuno che lo fa solo per interesse privato)poi può essere condiviso o meno questo è nella natura stessa della Democrazia,dire che Grillo è un "mafioso"mi sembra onestamente troppo.Chi cavalca l'onda del distruggere per ricostruire,è un "mafioso"bisogna fare attenzione a questo(coloro che se la ridevano all'indomani del terremoto all'Aquila non ci dice niente!!!)di Piani Marshall francamente ne faremmo volentieri a meno se poi il prezzo da pagare è la distruzione di intere generazioni come sta avvenendo adesso....

Marco E., Foligno Commentatore certificato 01.05.12 11:40| 
 |
Rispondi al commento

Santoro continua ad invitare gente come la Mussolini..Gasparri...Bersani ecc....e' inguardabile..peccato quasi quasi ci avevo creduto...

SANTE FARINELLI, perugia Commentatore certificato 01.05.12 11:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vai avanti grillo, non pensare alle stronzate di chi fa finta di non capire, i partiti sono morti, il pd non vuole vincere sulle macerie di una italia fallita, che vada a vedere le macerie dell'aquila terremotata.
sono tutti con gli stessi interessi, finanziamenti ai partiti e clientelismo per tenersi a galla, se questa non e' mafia ditemi come si potrebbe chiamare.

gino la rocca 01.05.12 11:40| 
 |
Rispondi al commento

Il desiderio di cambiamento, non deve avere orientamenti. Gli argomenti di Grillo sono inattaccabili. Esiste purtroppo una oligarchia di potere, di stampa e di idee che vorrebbe pregiudicare manifestazioni di verità ormai sempre piú inconfutabili....tutte provenienti da un ex comico che ha deciso con le sue sole risorse di diventare un eccellente dirigente politico, e per quanto se ne dica in giro, ci riesce benissimo!!!

lorenzo d., Como Commentatore certificato 01.05.12 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Santoro chiedeva solo un confronto pubblico con Beppe che è scappato senza una ragione. Mi chiedo: perché sottrarsi al confronto? Se non si ha nulla da nascondere la cosa più bella è far valere le proprie idee. Credo che da ciò sia scaturita la polemica e, personalmente, sto con Santoro...

Alfonso M., Castellammare di Stabia Commentatore certificato 01.05.12 11:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I problemi di orientamento ce li ha lui e tutti i lecca culo come lui ,forza Beppe io sono conte e tanti sono conte , ci hanno stufato vogliamo delle soluzioni hai problemi no soluzioni per quei schifosi ,ma soluzioni per il popolo grazie Beppe sei grande

Donatella veschitelli 01.05.12 11:00| 
 |
Rispondi al commento

Ancora una volta vergognati! Leggi anche Repubblica Palermo ogni tanto almeno inizi ad avere qualche idea su cosa significa Mafia in Sicilia!

http://palermo.repubblica.it/cronaca/2012/04/26/foto/la_lettera_di_minacce_recapitata_a_pino_maniaci-33993570/1/

simone luca reale 01.05.12 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sono appena iscritto al blog, convinto che internet può diventare l'agorà della polis greca, il luogo in cui forse sarà possibile realizzare una vera democrazia. Il commento di Santoro mi pare appropriato nel senso che un movimento di pura protesta non può incidere e "orientare" la nostra vita politica, il tipo di leggi che, uscendo dal Quirinale, condizionano la ns vita. In estrema sintesi, oggi il sistema politico costituzionale "costringe" i politici, per essere eletti, a promettere mari e Monti, e poi a far CARTE FALSE per mantenere le PROMESSE + INSOSTENIBILI. La mia proposta è di orientare il movimento a un'azione politica tesa a realizzare una TRASPARENZA nella gestione del denaro pubblico, una TRACCIABILITA' in modo che OGNI CITTADINO su internet possa VEDERE a chi va ogni maledetto euro che esce dalle casse dello stato, che riempiamo noi cittadini. Questa è l'unica proposta politica che potrei votare alle prossime elezioni.

Renato Cerutti, Roma Commentatore certificato 01.05.12 10:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Santoro ????? Si vede che soffre per sparare ste cazzate.

Daniela Moscato 01.05.12 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Ho già votato per il M5S, ma tanti di questi commenti mi stanno facendo passare la voglia di farlo di nuovo. Mi ricordano troppo la cieca devozione dei cattolici e/o dei comunisti. Santoro è l'unico che ha sempre dato spazio a Beppe Grillo in televisione, è un giornalista e in democrazia ha diritto di parola. Non posso tollerare reazioni isteriche e scomposte che si limitano a uno "stai zitto!". Se dovessi votare di nuovo il Movimento lo farei per le idee di fondo, per la forza e la volontà degli uomini e delle donne che lo animano, e non per quello che dice Grillo, che spara davero troppe cazzate (e se ha l'intelligenza di accorgersene dovrebbe ogni tanto chiedere scusa, come a proposito dell'infelice uscita sullla mafia). GRILLO NON FARE TROPPO LA VITTIMA, COMBATTI E ACCETTA LE CRITICHE DAI NEMICI E DAGLI AMICI, NON TOGLIERCI L'ULTIMA SPERANZA DI LIBERARCI DA UN SISTEMA POPULISTA E AUTORITARIO, RICORDA SEMPRE ORWELL E GUARDATI ALLO SPECCHIO OGNI MATTINO PER CONTROLLARE DI NON STARE DIVENTANDO COME CHI STAI COMBATTENDO (cit. da un commento che ho molto apprezzato)

Patrizia Tattini 01.05.12 10:09| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro beppe volevo se miè consentito fare una proposta.Fissare un tetto massimo per le pensioni a 5000 6000 euro al mese ed un tetto minimo di almeno 900 1000 euro mensili. Questo perchè chi avrebbe maturato una pensione di 20000 30000 e più euro mensili avrà sicuramente "guadagnato"tanti soldi nel percorso "lavorativo"da potersi accontentare della cifra proposta.Vedi Tu se sarà il caso di prenderla in considerazione.Continua cosi' e GRAZIE PER IL TUO IMPEGNO!

giuliano botti 01.05.12 10:07| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo,
penso di capire il senso del tuo confronto fra Stato e mafia, e di condividerlo (generalmente la mafia si comporta come un parassita che ti tiene in vita per succhiarti a lungo il sangue, mentre ormai lo Stato ti succhia tutto subito senza nemmeno preoccuparsi del domani). Però rimane comunque un'uscita molto infelice e penso che ti renderebbe onore chiedere scusa e spiegare che hai usato un paragone inopportuno. In una Italia in cui nessuno ha il coraggio di scusarsi e di ammettere i propri errori, secondo me un gesto del genere porterebbe ancora più consenso al tuo movimento..

Francesco G. 01.05.12 09:44| 
 |
Rispondi al commento

Santoro dovrebbe iscriversi al Movimento 5 stelle per essere coerente con quello che ha predicato fino ad ora.

Giuliano Berlanda 01.05.12 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Ma siete veramente tutti così irregimentati? I vostri commenti mi stanno facendo passare la voglia di votare per Beppe, mi ricordano troppo la cieca devozione dei cattolici e/o dei comunisti. Ascoltate bene Santoro (che è l'unico che ha sempre dato spazio a Beppe Grillo i televisione). Non mi sembra abbia detto una sola cosa negativa su Grillo, gli ha dato dei consigli e gli ha fatto qualche appunto. Ogni volta che si riceve una critica, prima di difendersi, bisognerebbe chiedersi se c'è del vero in quello che ci viene detto. GRILLO NON FARE TROPPO LA VITTIMA, COMBATTI E ACCETTA LE CRITICHE DAI NEMICI E DAGLI AMICI, NON TOGLIERCI L'ULTIMA SPERANZA DI LIBERARCI DA UN SISTEMA POPULISTA E AUTORITARIO, RICORDA SEMPRE ORWELL E GUARDATI ALLO SPECCHIO OGNI MATTINO PER CONTROLLARE DI NON STARE DIVENTANDO COME CHI STAI COMBATTENDO

matteo Ghiazza 01.05.12 09:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo me Santoro con quella parola voleva dire che Grillo a volte parla senza pensare,bisogna riconoscere che in un certo contesto bisogna essere politici e non comici...Grillo e un personaggio che sa muovere e far pensare la gente...e sarebbe bello averne 100 come lui!!
Ma ci vogliono anche politici e non ladri!! gente con le palle!

luca salvemini 01.05.12 09:16| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, vai avanti così: sono tutti sull'orlo di una crisi di nervi! Quelle mammolette dei politici, quelle primedonne invecchiate come Santoro che ha preso un bel po' di soldi da mamma RAI e al parlamento europeo eppure non perde occasione per fare la vittima, quegli ipocriti alla Napoletano che si stracciano le vesti per la politica ... Bravo Beppe, prosegui come un caterpillar e vedrai che questa volta li stendiamo davvero.

ada martinelli 01.05.12 09:13| 
 |
Rispondi al commento

caro grillo,attento a non scivolare nell´arroganza dei nostri detestati governanti e delle loro corti di magnaccia, vedi di fermarti ongi tanto a riflettere e considerare la possibilità che anche tu possa sbagliare e che a volte certe critiche sono utili e vere,prova a non considerarti l´assoluto detentore della verità. se vuoi aiutare veramente il tuo paese a capire e scegliere per il meglio, dovresti dare per primo l´esempio,evitando di aizzare la gente al gioco del uno contro tutti.purtroppo sembra che l´occasione del momento ti stia dando alla testa, facendoti sentire il grande profeta di cui ,o si è seguaci, o si diventa nemici (ricordi ancora chi la pensava così?). non deludere i tuoi potenziali condivisori alla prima curva. di unti dal signore ne abbiamo piene le tasche!

antonella carpi 01.05.12 09:10| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo,
Le tue parole sono vere ma premature l Italia non e'. Pronta per comprendere che gli ultimi vent'anni di lotta alla mafia che in arabo significa un qualcosa che non esiste ,in realtà erano la lotta tra due poteri e ha vinto forse il peggiore .
L Italia andava meglio ai tempi di Andreotti quando eravamo nel boom economico poi i partiti hanno scoperto come crescere e quali scuse accampare per guadagnare sempre di più hanno inventato un nemico la mafia hanno creato un loro dio lo stato equo e alla fine ci hanno fottuto l Italia rovinato come italiani nel mondo pubblicizzandoci come mafiosi corrotti e corruttori mentre loro i veri mafiosi corrotti e corruttori restavano incensurati a giudicare e minacciare tutti coloro che non la pensavano come loro.
Ora Italia liberata dalla mafia e dalla corruzione sei felice ? Come li giudichi i suicidi dei tuoi imprenditori ? Delitti di stampo politico ? Come giudichi le tasse ? Estorsione legalizzata ? Come giudichi le persone che si suicidano in carcere ? Morti da sequestro di persona? Come giudichi le aziende che chiudono? Impossibilita di lavorare a causa di minacce da parte di organizzazioni criminali di stato?
Caro Beppe attento fra un po' ci arrestano per apologia di reato che e' come dire ...voi non dovete pensare agire parlare ...un abbraccio forte e vai avanti !

Davide da vinci 01.05.12 09:09| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, mandalo a cagare.

loris chittaro 01.05.12 09:08| 
 |
Rispondi al commento

prossimamente cisaranno le comunali a Buccinasco Milano 30.000 abitanti non c'è un candidato 5 stelle? saluti fammi sapere urgente.

paolo conigliello 01.05.12 09:02| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, certo che con la tua infelice uscita sulla mafia sto'tentennando, darti il voto o no ?
Se devo considerare le tue ultime deafaillances,
sono perplesso...e ancor di piu' dopo la tua spiegazione...cmq, forse meglio tu che i politici...pero'...

erio ferrari 01.05.12 09:01| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE SONO CON TE IN TUTTO E PER TUTTO ,MI E' PIACIUTO QUELLO CHE AI DETTO ,CERTO C'E' STATA UN PO' DI POLEMICA MA SAI....LA VERITA' FA MALE ECCOME SE FA MALE E SE AVESSI LA POSSIBILITA' DI ESPRIMERE I MIEI PENSIERI E LE MIE IDEE SU MONTI SAREI FELICE,MA PURTROPPO SONO SOLO UNA DONNA CHE PER 40 ANNI A LAVORATO PER DARE UN FUTURO AI FIGLI,E ADESSO CHE DOVREI RACCOGLIERE I MIEI FRUTTI,LI PAGO TUTTI IN TASSE....GRAZIE CONTINUA COSI' BEPPE LA VERITA' NON HA FATTO MAI MALE....IN SICILIA C'E' UN DETTO...CU SI PUNCI NESCI FORA.....CHI SI PUNGE DELLA VERITA' VADA FUORI

elvira latinoi 01.05.12 08:56| 
 |
Rispondi al commento

SANTORO
Leggo delle critiche a santoro perchè si è permesso di criticare grillo, e allora? e che volete il bavaglio? la stampa e la critica sono le fondamenta della democrazia! e che sono bravi solo i giornalisti che parlano bene di grillo? a me grillo e le sue idee piacciono ma come succede a chi parla con foga ed entusiasmo qualche volta si dice una cazzata. E per me dire che la mafia non strangola è una cazzata e basta!

Gigi Zurlo Commentatore certificato 01.05.12 08:53| 
 |
Rispondi al commento

Santoro...si aggiunge alla lunga lista di pseudo-giornalisti schierati a cui stà tremando la terra sotto i piedi!

fabio chiesa, cinisello balsamo Commentatore certificato 01.05.12 08:33| 
 |
Rispondi al commento

Santoro? E chi è costui?...Solo uno dei tanti "DOPPIO-STIPENDIATI" dalle casse pubbliche...
(Giornalista RAI + pensione da EX-Eurodeputato)

Davide A., MB Commentatore certificato 01.05.12 08:19| 
 |
Rispondi al commento

volevo segnalare questa grandissima scoperta, prevenzione e cura di una malattia terribile, la sclerosi multipla. Inoltre la cura è stata scoperta da un medico italiano, ma qui non se ne parla! inoltre nell'intervista che vi segnalo, il medico stesso denuncia quella che è la totale indifferenza dei neurologi italiani. ci vogliono malati? ecco l'intervista http://www.youtube.com/watch?v=4G7GXwaBWQI&feature=youtu.be

Cristian Minacapelli 01.05.12 08:07| 
 |
Rispondi al commento

Giudicare Grillo per questre stronzate non ci porta da nessuna parte. Caro Santoro, guardiamo i fatti, quello che è riuscito a costruire dal niente con l'aiuto di persone intelligenti che gli stanno sempre al suo fianco giorno per giorno con un impegno costante. Ogniuno ricordati che ha il suo stile e personalmente preferisco quello di Grillo al tuo. Ritengo che quello che hai detto sia solo ed esclusivamente un tuo pensiero personale che credi ti faccia pubblicità per i tuoi interessi in RAI, usando la persona più ascoltata in questo momento nella nostra povera Italia.

Diego V. 01.05.12 07:41| 
 |
Rispondi al commento

chi si occupa del movimento 5 stelle ad imperia ? grazie e cordiali saluti. carla beccaria

carla beccaria 01.05.12 07:20| 
 |
Rispondi al commento

Il problema di Santoro è analogo a quello dei politici e dei banchieri.
I politici si SOSTITUISCONO a noi a PROPRIO FAVORE, cioè ci considerano come delle lattine piene di desideri da orientare a proprio favore con decisioni collettive.
I banchieri si SOSTITUISCONO a noi a PROPRIO FAVORE, cioè considerano il nostro deposito bancario indipendentemente dal fatto che corrisponda a noi come persone, si prendono il guadagno e ci scaricano le responsabilità di avere utilizzato il denaro in un determinato modo.
I politici e i banchieri hanno una cosa in comune e cioè ci rendono complici di quello che fanno senza che noi possiamo rendercene conto.
Il discorso di Santoro è analogo ma non per questo diverso, infatti lui si ORIENTA con la folla per poi SOSTITUIRSI ad essa e in questo senso fa un'operazione inversa di Beppe Grillo.
Infatti Grillo si orienta con quello che dice e poi SI SOSTITUISCE alla folla, cioè diventa un cittadino qualunque e chi lo ascolta ha l'impressione di stare sul palco.
Forse il segreto di un comico è quello di far sentire tale anche il meno comico del gruppo rubandogli quel poco di comicità.
Invece Santoro fa proprio un'operazione di sostituzione, direi condivisibile o meno ma pur sempre una operazione nella quale lui si pone a rappresentare le masse raccolte.

mario mario Commentatore certificato 01.05.12 05:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Grillo, dopo aver conosciuto oggi, il novello e manciniano candidato PD, di questa modesta e incolta cittadella, ho deciso di votarti, come e quando sarà possibile.

andrea m., avellino Commentatore certificato 01.05.12 03:21| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, mi sembravi "superfluo", fino ad oggi. Mi sono reso conto, che "superflua" era la mia considerazione, riguardo la tua prorompenza, avanzante, in questo mal'odore d'oggi, insopportabile.

andrea m., avellino Commentatore certificato 01.05.12 03:07| 
 |
Rispondi al commento

Santoro non ha problemi di orientamento, perchè sa bene dove orientarsi, quando deve stringere tra le chiappe il suo contratto di "lavoro", onerosissimo, e correre e poi correre ancora, verso la sua fasulla "grillarte".

andrea m., avellino Commentatore certificato 01.05.12 02:58| 
 |
Rispondi al commento

ma si via il finanziamento ai partiti via quello ai giornali i politici fuori dai coglioni poliziotti al cesso magistrati affanculo il presidente stia zitto santoro non dia lezioni speriamo in un trattamento di prima classe della mafia (conserveremo il collo) guidateci voi nuovi consiglieri (politici stipendiati) o volontari a servizio della causa? forza grillini ditemi cosa fare saro' vostro senza condizioni vi prego indicatemi la luce.

lello bonaventura 01.05.12 02:34| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe incomincio nuovamente ad essere orgoglioso di essere Italiano perche sto notando e sentendo finalmente un modo di pensiero che deve avere un popolo.Tutto questo grazie a te che hai messo la faccia e a tutti quelli importanti che l'hanno messa con te, Noi Popolo Onesto di questa Italia ti difenderemo ,se c'è ne sarà bisogno ,con i denti e con le unghie. Non mollare perche siamo nel giusto .

valerio p., torino Commentatore certificato 01.05.12 02:17| 
 |
Rispondi al commento

Come stanno le cose adesso penso che le prossime elezioni tarderanno moltissimo ad arrivare.
Caso strano, mai come questa volta sono TUTTI d’accordo a prolungare il più possibile il governo tecnico, MIRACOLO !!! sx , centro e dx sono in completa sintonia sul non presentarsi agli elettori , chi sà perchè ? … uhmmm .
Io voterò M5S e stò chiedendo a tutti amici, parenti, familiari…. di farlo insieme a me e sapete qual’è la differenza ?? lo faccio senza chiedere niente in cambio, sento di doverlo fare, sento che è questa la cosa giusta.
Questa cosa mi fà stare bene, voglio fare la mia parte e sentirmi ORGOGLIOSO, opss … questa cosa dell’orgoglio non si compra con i soldi , spiacente per chi è abituato a comprare tutto ;-P
Sono indignato per lo schifo che vedo, mi si stringe il cuore ogni giorno sapere che qualcuno si toglie la vita per colpa della crisi e del sentirsi completamente solo in balia delle banche, equitalia , agenzia delle entrare, organi di controllo …….. mentre i papponi ladroni sono liberi sui loro Yacht, strafottendosene di tutti e molto occupati solo a pensare dove passare le prossime ferie estive .
Singolarmente non siamo nessuno , ma uniti siamo forti , siamo l’Italia che i nostri nonni ci hanno lasciato e che tutti ci invidiavano.
M5S non ci deludete, io e molto altri siamo con Voi. forza !
ohh dimenticavo il tema del post …… qualcuno mi dice chi è questo Santoro ?
Saluti da Marco e da Napoli

Marco C., Napoli Commentatore certificato 01.05.12 01:30| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,il commento di Fiorello è purtroppo condivisibile ed appropriato.
Scandalizzare e stupire il pubblico non è una strategia che serve, soprattutto dove la gente è saltata in aria (Falcone, Borsellino, scorte, Dalla Chiesa, moglie,e tanti, tanti martiri...)per difendere i valori dell'onestà e della legalità. Hai offeso i Siciliani onesti e...sono tanti. Scusami, era doveroso dirtelo.Non tutto può essere usato per sostenere il tuo fiume in piena.

laura valastro 01.05.12 01:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Santoro si proccupa che Grillo ha perso l' orientamento!!! :D
Bhee io credo che Santoro ha perso la cognizione della realtà, qui c' è gente che non c' è la fà piu,l' Italia viene portata verso un FALLIMENTO silenzioso, e lui si proccupa di Grillo che usando un linguaggio colorito dice le cose come stanno in pubblico!!
Inoltre credo che Grillo fà bene a non dare spazio alle Tv, le Tv ki + ki - hanno fatto solo disinformazione. Se io mi sento una Ciliegia ( e Grillo lo e ) non mi metto in mezzo alla merda!! Diciamola tutta, oggi andare in questi programmi Tv è come mettersi in mezzo alla merda, il migliore non sà cosa è un computer, ha la rogna ed è condannato per qualche reato.

Francesco Kukkurullo, Bologna Commentatore certificato 01.05.12 01:22| 
 |
Rispondi al commento

@grillo: un po' di umiltà però non guasterebbe.

Leandro Z., Cagliari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.05.12 00:43| 
 |
Rispondi al commento

Beh...prendersela con Santoro come fosse un Sallusti qualunque mi pare un pelino esagerato....

Giovanni M., Aosta Commentatore certificato 01.05.12 00:42| 
 |
Rispondi al commento

Che smacco per Sant'oro essere difeso dal cosiddetto giornalista Stefano Pancera del TG4! Non ci credete vero?
Guardate questo video...il signor Pancera Venerdì 27 aprile nel TG4 delle 19.00 dice che Grillo scappa dai giornalisti nonostante siano inviati di Santoro.
E poi aggiunge che non ascolta la base...ma qui ha toppato alla grandissima e nel video c'è la dimostrazione!!!!

Godetevelo!

http://youtu.be/v8AFpcZgtRM

Salvatore Mandara, Abbiategrasso Commentatore certificato 01.05.12 00:41| 
 |
Rispondi al commento

Santoro ha un problema con grillo.Forse è un nervosismo che nasce da un qualche timore.Perchè non associarsi alle idee di Grillo ed al suo programma?Santoro è stato un giornalista che ha sempre lavorato a favore dei deboli,di coloro che subiscono ingiustizie.Non si capisce quindi il motivo di una tensione che non dovrebbe esistere.Naon credo si tratti di una difesa del presentatore da un connubio scomodo che potrebbe sabotargli il livello di notorietà ottenuto finora. Grillo va sostenuto a spada tratta perchè affronta con determinazione ogni problema che affligge gli italiani e dà concretezza ad ogni parola spesa contro il regime fascioeconomico del governo attuale.Non sostenerlo assume un significato politico forte rispetto al reale e disinteressato impegno per un cambiamento vero e rivoluzionario

raffaele ., sorrento Commentatore certificato 01.05.12 00:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche un bambino conosce l'esagerazione e il paradosso come base di una affermazione in chiave satirica. E' ovvio che l'affermazione di Grillo non minimizza le terribili responsabilità della mafia, ma attribuisce allo stato comportamenti irrazionali. Lo stato fa oggi come la mafia, ma lo fa con meno comprensione ed esperienza. E' un paradosso che aiuta a capire la realtà: la satira appunto. Nessuno può essere così ingenuo da prendere l'affermazione di Grillo come difesa della mafia. Per questo ci regala un modo per riconoscere giornali e scribacchini in malafede.

Peter Amico 01.05.12 00:20| 
 |
Rispondi al commento

Beppe non ha detto che la mafia è meglio dei partiti, ha detto che i partiti sono peggio della mafia. Per rinforzare la frase ha detto (la cazzata) che la mafia chiede il pizzo, ma non strangola (economicamente). La sua è una figura retorica che si chiama 'iperbole'. Se cominciamo a prendere ALLA LETTERA le iperboli..

In realtà la mafia strangola eccome: le sue richieste si fanno sempre più esose, e non fa alcun calcolo sugli effetti negativi che potrebbero ritorcerglisi contro. Credere che la Mafia calcoli la percentuale del pizzo in modo da non strozzare la vittima (la cui morte significherebbe la fine degli introiti) significa semplicemente accondiscendere alla (falsissima)
visione 'romantica' della Mafia, propagandata dai tempi del film 'il Padrino'.

Io al contrario al posto suo avrei detto che i Partiti, anzi il Capitalismo, di cui i Partiti sono i servi, è COME la Mafia..
Monti è COME la Mafia..
Infatti NON CALCOLA gli effetti recessivi sull'economia causati dalle sue manovre.

Per esempio fa pagare l'IMU anche a chi paga già il mutuo sulla casa. Il che significa che molti non ce la faranno a pagare sia il mutuo che l'IMU. Saranno strozzati. Cioè la Banca si prenderà la sua casa. Avrà guadagnato tutti le rate che il povero disgraziato gli ha pagato fino al momento del sequestro.
Che differenza c'è con la Mafia? Gli 'indignados'
mi illuminino.

Josef Dzugashvili (stalin) Commentatore certificato 01.05.12 00:19| 
 |
Rispondi al commento

Anche se non sono un fan di Michele S. condivido pienamente. Quando Grillo faceva gli spettacoli al teatro nel 1998 o agli albori di Tele+ dissacrava risvegliando le coscienze. Oggi Grillo non si capisce più cosa voglia. Questo movimento cinque stelle serve a qualche cosa? Grillo rifiuta il dibattito dialettico politico ma sta facendo politica. COsa è Grillo? Un comico? Grillo può dire tutto quello che vuole tanto cosa rischia? Spara su tutti, sul Papa, su Berlusconi su Bersani su Di Pietro. E' tutto uno schifo... ok. Allora la soluziona quale è? La rivoluzione? Va bene ma almeno lo dicesse! Manco questo. Grillo straparla, ma non propone niente di concreto e soprattutto non capisce che la politica è compromesso per il bene comune. Senza alleati non andrà da nessuna parte. Solo le dittature marxiste o naziste hanno avuto la presunzione di farcela da sole senza l'aiuto di nessuno e abbiamo visto il risultato.
Il disfattismo puro al di fuori dello stato democratico non serve a niente. Come può il movimento cinque stelle cambiare le cose in italia se è fuori dal parlamento? Ci entrasse e ci facesse sapere le sue opinioni. Grillo andasse ai dibattiti televisivi accettasse il confronto mediatico con gli altri, allora si che potrei cambiare il giudizio su di lui. E magari votarlo anche alle politiche. Ma in questo modo no. E' puro populismo.

Matteo T. Commentatore certificato 01.05.12 00:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci sarebbe da scrivere un trattato, altro che un commento.
Primo : vorrei che la gente (tutta) recepisse che le problematiche (sociali,economiche etc) sollevate da Grillo e nel blog sono state sollevate, guarda caso, proprio da Grillo e nel blog. NON da un "comico" (!) ma da una persona comune come tutti quanti noi che nella vita ha svolto "anche" la professione di comico. Sembra non essere ancora chiaro a tutti, chissàperchè...
Questo mentre altre persone parlavano di politica, con i parlamentari, di partiti, di poltrone,di alleanze, di ascolto e di problemi personali con Masi. Cose che, credo siate tutti d'accordo, ci hanno rotto i santissimi perchè non sono mai approdate a nulla di concreto.
Secondo : se un "servizio pubblico" esiste ancora oggi, questo è stato operato dal M5S, da Grillo, quindi, e dalla gente della rete che Beppe non si stanca mai di definire "incredibile", "splendida".
Terzo : probabilmente, senza Beppe, l'Italia, la gente italiana NON sarebbe mai stata informata così come lo è stata con Grillo. E le "informazioni", i fatti sono stati di quelli che meno avremmo avuto piacere di ascoltare. Ci hanno disegnato un' Italia capovolta completamente diversa da quanto i nostri Presidenti, politici, parlamentari, giornalisti volevano che noi credessimo.
Un' Italia governata da ladri mariuoli matricolati e da falsari.
Nessuno ce lo aveva mai raccontato prima.
E adesso dovranno fare i conti con noi perchè, come dice Beppe, "loro" non demordono, noi neppure!!!

Francesco C. Commentatore certificato 01.05.12 00:12| 
 |
Rispondi al commento

Vista l'alta faziosita; vista la modestia intellettiva, interpretativa di una buona percentuale di persone; vista l'alta ipocriasia, endemica e involontaria per molti..marliamo di criminalita' organizzata connessa; diciamo che quando il mov5stelle governera' potra' combatterla con due formule, una a breve e una a medio/lungo termine.
A breve si conterra' l'azione delinquenziale con la maggistrartura e le forze dell'ordine funzionanti e garanti della legalita': chi denunciera' i crminali sara' veramente protetto. I cittadini inizieranno a capire che della struttura del "nostro" stato, della "nostra" societa' ci si puo fidare. A medio e lungo termine, la "nostra" societa' insegnera' ai propri figli le sane abitudini e una forte coscienza sociale. Quando la comunita' e' garanzia di legalita' la ciminalita' trovera' sempre meno spazio dove attecchire! Ecco, vorrei, caro Beppe, che la meravigliosa folla che ti segue sulle piazze sappia questo..non usuiamo PIU' la parola mafia!!
Avanti senza tentennamenti', nessun compromesso..nessuno! Solo cosi possiamo vincere...con le buone o con le cattive.
Un abbraccio.
mario bottoni

Inoltre:"ceterum censeo vaticanem esse delendam!"

mario. bottoni 30.04.12 23:58| 
 |
Rispondi al commento

Beh Beppe? che sta succedendo? ti prego, tu sei semplicemente fantastico come lo è il movimento 5 stelle. Ma ti prego però, Michele Santoro è ancora il numero 1! Ti prego, rispondimi, dimmi che non c'è attrito tra te e michele, che ti ha fatto? Lo sai a volte si dicono delle cazz..cavolate...ma Santoro non è certo una persona che ti attacca...
Buon Primo Maggio Caro beppe, a tutti i ragazzi del movimento, a tutti i lavoratori e a chi il lavoro lo ha perso...

Alessandro Marcelli 30.04.12 23:43| 
 |
Rispondi al commento

credo che siano loro ad aver bisogno della bussola,
a seguire beppe..non capiscono piu' niente, sono persi, gli manca l'obiettivo, e non sanno come arrivarci....

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 30.04.12 23:43| 
 |
Rispondi al commento

credo non sia più possibile sottrarsi al confronto con chi esprime pareri diversi e per propria storia politica e personale non è mai stato ostile al mv5 stelle a prescindere. abbiamo l'esigenza di diffondere con ogni mezzo il programma e i nostri intenti. forza beppe

alfredo di costanzo 30.04.12 23:42| 
 |
Rispondi al commento

Santoro: Vecchio comunista riciclato, deve andare a fare il direttore di qualche televisione bulgara,che ben si sposa con la sua cultura politica che ha un ORIENTAMENTO fazioso e radical schick come i suoi compagni bruciati di partito!!!! Bella Beppe Avanti TUTTA!!!!

gianluca della bianca 30.04.12 23:38| 
 |
Rispondi al commento

direi che dopo l'ultima uscita di beppe sulla mafia che non strangola le sue vittime ho paura che santoro abbia ragione ...

eugenio tassoni 30.04.12 23:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo e Santoro sono una grande risorsa per l'identità delle persone che vogliono una trasformazione e modernizzazione del Paese. Questo non significa riconoscere a Grillo la verità assoluta o Santoro lo stato di santità. Sono persone che combattono dalla giusta parte e che riescono ad attirare attorno a loro le forze positive del cambiamento. Per questo sono importanti e non me ne frega nulla se non si comprendono tra loro o se talvolta dicono cazzate. Per cambiare ci servono e ci serviranno altre persone come loro con capacità, linguaggi e attitudini diverse. Santoro ha meriti incredibili nell'aver scardinato il monopolio televisivo sui programmi, ridicolizzato la governance Rai e il controllo dei partiti. Grillo nel ridicolizzare un sistema economico e sociale, falsamente liberista e fondato sullo sfruttamento dell'uomo. Dopo un giornalista e un comico vorrei avere anche un economista, un imprenditore e altri a coinvolgere la gente nel progetto di una società migliore.

Peter Amico 30.04.12 23:29| 
 |
Rispondi al commento

Grande Grillo !!! ADESSO I LORO CULI TREMANO...

giulia t., vicenza Commentatore certificato 30.04.12 23:18| 
 |
Rispondi al commento

MI STA NASCENDO UN "DUBBIO".
Volete vedere che tra giovedí e sabato prossimo TUTTI i mass media spareranno qualche grande "cazzata-scandalo" contro Beppe Grillo?


Che VoltaGABBANA!
incredibile
scioccanti i comportamenti degli addetti ai lavori sporchi di politica!

HANNO LA FACCIA COME IL CULO!

Alessandro D., Roma Commentatore certificato 30.04.12 22:58| 
 |
Rispondi al commento

Come si forma l'opinione pubblica ? Soprattutto attraverso i Trasgressori Controllati… che non a caso sono lì da sempre.

Paolo Brunetti 30.04.12 22:53| 
 |
Rispondi al commento

Ma è mai possibile che questi politici siano così cechi da non accorgersi di quanta pena fanno, e di quanto vecchi sono. Non che questo mi dispiacia perchè prima spariscono meglio è per tutti.Il nostro M5S gli sta esplodendo nelle loro stesse mani e questi continuano ad attacarci con il solito sistema di coprire di m... le persone,e di pensarle incompetenti. Bene ragazzi andiamo avanti cosi e più questi si incazzano più si diventa forti grazie a loro. Avanti Santoro, Ferrara,Dalema,Alfano,Bersani ecc.ecc.fate il vostro lavoro come sempre e noi vi ringraziamo.

Giuseppe Gori 30.04.12 22:28| 
 |
Rispondi al commento

Orienteering o non orienteering, Santori vari..io ti seguo dagli inizi e adesso mi DEVI spiegare la cazzata di Palermo!!stai cambiando pelle pure te Beppe?t'hanno iniziato a minacciare?Sei rincoglionito di botto?
Ti devo mandare a "fanculo"?
Adesso vedrai quanto costerà al M5S questa cazzata!
Anzi fanculo subito, và!
censura pure.

Luca Paiano 30.04.12 22:28| 
 |
Rispondi al commento

".. non c'è un cazzo da fare, non amo parafrasare ma in queste frasi non c'è retorica, ma la VERITA'. LA VERITA' !!
"Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni circostanza, ma mai in ogni circostanza e in ogni epoca si potrà avere la libertà senza la lotta!
Ernesto Che Guevara
"La vigliaccheria chiede: è sicuro? L'opportunità chiede: è conveniente? La vana gloria chiede: è popolare? Prima o poi arriva l'ora in cui bisogna
prendere una posizione che non è nè sicura, nè conveniente, nè popolare: ma bisogna prenderla perchè giusta!"
Martin Luther King
"Un Cittadino che scende a patti con simile Stato dispotico corrotto e "Mafioso" è partecipe della sua corruzione e del suo dispotismo "e della sua mafiosità"
Ghandi
io proporrei di lasciare in evidenza sul sito queste massime, tanto la dicono lunga più di ogni altra disamina e blaterare. A Memoria del giusto
che andiamo esercitando con la Ns scelta di ribellione per la ricostruzione dal basso. (ho 52 anni ma sempre con i giovani e con chi non si omologa alle nomenclature ed alla stupidità.)Stefano Tiburtina

Stefano - Roma 30.04.12 22:26| 
 |
Rispondi al commento

O letto un bel po' di commenti su santoro e non sono d'accordo per niente Bersani era come Arnaldo forlani davanti a dipietro inebetito faceva pena

Riccardo Garofoli 30.04.12 22:26| 
 |
Rispondi al commento

Ai politici son collegati i giornalisti,che diventano le loro armi,per alimentare il sistema partitocratico(contro l'interesse dei cittadini e del Paese) Se fai tremare il sistema,fai tremare anche loro. E adesso tutti si sono coalizzati,strumentalizzano,come hanno fatto con le parole riguardanti la mafia,che solo un imbecille può non aver compreso. Ora tutti dicono le stesse cose,perché l'unica cosa che li accomuna è l'interesse.Ed anche i giornalisti,venduti e sprovveduti,mettono in evidenza,ancora una volta,la cattiva informazione che attanaglia l'Italia.Se non la pensi come loro hai bisogno di un orientamento.

Andrea 30.04.12 22:21| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo capito! Il più grande problema italiano in questo momento non è la crisi, la casta dei corrotti, un governo che ci sta soffocando, il costo della vita che aumenta, la gente che viene licenziata e si suicida, gli scandali... ma secondo Repubblica e Corriere della Sera, è lui, Beppe Grillo! Da non crederci....

Giò Losi 30.04.12 22:20| 
 |
Rispondi al commento

Il commento da Lilli gruber di santoro nel intervista mi pare chiaro forse e un grillino e no lo dice

Riccardo Garofoli 30.04.12 22:17| 
 |
Rispondi al commento

Com’è facile giocare con le parole,
un’esempio?
Perché definire un “cittadino onesto” un cliente della mafia?
Volete sapere chi sono i veri clienti della mafia?
Sono proprio i politici collusi che guarda caso non vengono mai strangolati dalla mafia.
E’ incredibile come i politici ladri (e i loro servi ladri), non comprendano
che le chiacchere non servono più a nulla e che con le loro censure e le loro cazzate …si stanno schedando da soli !

giovanni faraone Commentatore certificato 30.04.12 22:15| 
 |
Rispondi al commento

Ho seguito tutta l intervista di Michele santoro e non vedo attacchi ne prese di posizione pero se vuoi discutere con lui mi pare il caso che vi sentiate al telefono
Ti ha esaltato a dato risalto alla tua operazione posso dirti che almeno per me sbagli bersaglio

Riccardo Garofoli 30.04.12 22:13| 
 |
Rispondi al commento

direi che mi sono rotto il cazzo!mi sono rotto il cazzo di tutta la politica.
mi sono rotto il cazzo di vedere il mondo che viene comandato da qualche migliaio di stronzi ipocriti.mi sono rotto il cazzo di dover scegliere tra prenderlo nel culo da destra o da sinistra,perchè di questo si tratta!mi sono rotto il cazzo di dover tirare fuori soldi in continuazione per pagare tasse,accise,tributi,inps,autostrade. mi sono rotto il cazzo di sentire la gente lamentarsi,dopo che per 50 anni han votato democrazia cristiana.
mi sono rotto il cazzo di sentirmi dire che prima o poi la crisi finisce.mi sono rotto il cazzo di vedere quei coglioni dei"tecnici" fare i conti in tasca ai poveri cristi e poi andare in giro con la coscienza pulita(se erano così bravi,dove cazzo sono stati fino ad ora?). mi sono rotto il cazzo delle leggi fatte da chi per primo non la rispetta!mi sono rotto il cazzo di essere onesto e fare sempre la figura del fesso!mi sono rotto il cazzo della corruzione e di chi non la denuncia!mi sono rotto il cazzo di vedere l'ITALIA andare in merda e tutto il resto d'europa andargli dietro.mi sono rotto il cazzo di sentir dire "ho piena fiducia delle istituzioni"....se ci fossero ancora dei dubbi,ma credo che solo un politico potrebbe averne,DIREI CHE MI SONO ROTTO IL CAZZO! credo di aver riassunto in breve quello che è il sentimento predominante del 2012. 
Valerio
PS:mi scuso per eventuali turpiloqui(ho scritto politico),ma quando è troppo.....è troppo!

Valerio S., Tortona Commentatore certificato 30.04.12 22:07| 
 |
Rispondi al commento

non vorrei che tu stessi fondando la lega ovest........ se cosi fosse sei proprio un patacca.

diego mazzavillani 30.04.12 22:04| 
 |
Rispondi al commento

Santoroooooooooooooooo!!!!???????????? ANCHE TU????? E NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO.....MA DOVE CAZ..............O VIVIAMO !!!!!!

marco casula 30.04.12 22:02| 
 |
Rispondi al commento

beppe!! mai come oggi ho sentito il senso di appartenenza a questo Movimento. Quella frase poteva essere espressa furbescamente in maniera più comprensibile, magari evitando il consueto parossismo che caratterizza i tuoi monologhi... ma SIAMO IN GUERRA,in piena guerra. e con il divenire della crisi le LINEE di DEMARCAZIONE si faranno sempre più nitide. Tutti i volti nazional popolari e i sinistroidi scic dai giornalai ai comici, icone della informazione democratica e della satira intelligente e "militante" si evidenziano per quello che sono: la parte del paese che tiene la bandiera su una mano e il portafoglio nell'altra. Tutti hanno interesse a stare al GIOCO DEMOCRATICO. Cioè i loro interlocutori non sono nemici ma avversari... ma se si tratta di Beppe ed il M5stelle, mmbèh, in questo caso trattasi di Nemici della Nazione. NON CHIEDERE SCUSA A NESSUNO! Non prestare il fianco agli ipocriti ed alle educande che in queste ore sciorinano su questo blog. Qualcuno è idiota è normale, altri ancora inesperti politicamente, ma la maggioranza sono (guardacaso in primis)i perbenisti ecc. Sparano dei veri colpi DI FUOCO contro la tua persona a prescindere dal SIGNIFICATO POLITICO generale E RIVOLUZIONARIO del M5stelle. Avanti Tutta, su tutti i fronti le scadenze elettorali sono solo una tappa di un lungo,(purtroppo) cammino. Non mollate e mandate a cagare quelli che che si indignano per le parolacce, ma poi quando incontrano l'amm.tore del palazzo noto "mafioso", gli danno la mano e sorridono. Ignorate i commenti idioti e fascisti, come pure quelli delle Educande, che intimano di non votare più M5 perchè ieri hanno visto un asino che vola... mentre facciamo informazione e dibattito con coloro che sono confusi e ignari... un Saluto a tutti coloro che credono in questo GRANDE PROGETTO !(pur con tutti i suoi limiti)
AFFANCULO Santoro Fazio Fiorello Dandini Guzzanti e tutte le altre figurine. Grazie Beppe per averli smascherati tutti.

Stefano - Roma 30.04.12 21:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finalmente Beppe!!! Dovevi mandarlo a fanculo già ai tempi di Annozero...

Adelfio N. 30.04.12 21:52| 
 |
Rispondi al commento

Io sarò un elefante e per questo conservo la memoria, ma ricordo che Santoro negli anni è rimasto disORIENTATO tra RAI e Mediaset, con tentato scappellamento a La 7 che però non pagava abbastanza...E pensare che l'ho anche difeso! Ha disORIENTATO anche me, molti, penso, ma con queste battute velenose ha dimostrato LUI di aver bisogno di un corso di orienteering...

filippo boriani, bologna Commentatore certificato 30.04.12 21:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON DIGERISCONO CHE BEPPE NON SI VOGLIA SOTTOPORRE ALLA GOGNA MEDIATICA E NON VOGLIA PIEGARE LA TESTA AL SISTEMA .
QUANDO BOSSI CACCIAVA SU IL DITO MEDIO NESSUNO OSAVA SCANDALIZZARSI.
LA RIVOLUZIONE DEMOCRATICA E' RIVOLUZIONE ANTI-SISTEMA E PERTANTO LE REGOLE LE FANNO I CITTADINI
E NON I GIORNALISTI.

FRANCESCO FAZIO 30.04.12 21:51| 
 |
Rispondi al commento

Ho l'impressione che questo blog abbia qualche problema. Possibile che ogni giorno a lato devo leggere un post dove si menziona qualcuno che critica Beppe? Ma non era un blog cassa di risonanza di un Movimento di proposta? Nessuno dovrebbe criticare Beppe? E per quale motivo?

Ripeto, io NON VOTERÒ MAI il M5S fin quando leggerò su questo sito scemenze banali!

Nic c 30.04.12 21:46| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera a tutti...
Sto cominciando ad apprezzare Beppe Grillo e il suo coraggio...
Finalmente c'è qualcuno che si comincia ad opporre a "viso aperto" al sistema.
Siamo stufi di tasse, siamo stufi di manovre che hanno per obiettivo solo il depredare i cittadini e tutti coloro che in "un'altra vita" ( quanto lontano sembra oggi i momenti in cui le cose giravano un pò meglio ) avevano messo via, con immani sacrifici, qualcosa...
Io, personalmente, so che tra poco tempo mi ipotecheranno una casa, l'unica che ho, e che avrei voluto tanto lasciare all'ultima delle mie figlie, la più piccola.
Non sono in condizioni di poter pagare quanto mi chiede Equitalia, e neppure di poter approcciare una sorta di concordato...
Bhè, devo dire anche che la mia è una situazione un pò "particolare", ma non scenderò nei dettagli...
So per certo, che, comunque sia, molte sono le persone nella mia stessa condizione.
E quel che è peggio, nessuna politica viene nemmeno approcciata da parte dello Stato per creare lavoro, o riuscire ad immaginarne uno.
Si punta solo alle tasse.
Non ci si rende conto che, l'italiano, ormai è come una vecchia mucca che non ha più latte da dare.
E non si può pagare noi quello che hanno rubato altri.
Altri che non hanno neppure la decenza di "limitarsi" uno stipendio che vede mensilità che in molti non vedono neppure come annualità.
La gente comincia ad affamarsi, e la fame fa fare cose cattive.
Dove vogliamo arrivare?
La nostra società è ormai sfasciata, non esiste più la "classe media" siamo solo tanti poveri e pochissimi ricchi che stanno ulteriormente prosperando sulle disgrazie dei tanti, sul tartassamento continuo alle famiglie.
Non che io abbia qualcosa in contrario verso la ricchezza, ma è ormai la sfacciataggine delle condizioni che si stanno creando che non reggo.
Le persone si stanno vendendo di tutto, pur di sopravvivere, e quando avranno finito, quando toccheranno il fondo, cosa faranno?
L'italia sarà la prossima Grecia..?


Giovanni A., bergamo Commentatore certificato 30.04.12 21:22| 
 |
Rispondi al commento

L'era dei giornalisti è finita!

mic.r. 30.04.12 21:18| 
 |
Rispondi al commento

Dì la verità: ti stai divertendo come un matto a vedere sti cani da salotto, attaccati al loro guinzaglio, abbaiarti contro, eh? ;)

Claudio M., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.04.12 21:17| 
 |
Rispondi al commento

be lo sapiamo benissimo che santoro e un uomo che simpatiza il pd e facile che soto soto si comporti come gli altri anche se lo fa cautamente perche sa che perderebbe la sua credibilita verso molta gente del suo publico

PAOLO denis concas, viterbo Commentatore certificato 30.04.12 21:12| 
 |
Rispondi al commento

FINCHE' C'E' BEPPE, C'E' SPERANZA....

Antonio B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.04.12 21:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lui invece non l'ha perso per niente, pensavo che con una trasmissione auto-prodotta si sarebbe sbarazzato dei suoi vecchi padroni invece è li contento come una pasqua perchè sente odore di rientro in rai, allora perchè non dare una leccatina come ai vecchi tempi(attaccando Grillo).
Per me ha tradito le aspettative e ha perso una grande occasione per distinguersi dagl'altri giullari di corte che girano in tv.
Ciao Santoro ciao

Gianfranco Manca, Thiesi Commentatore certificato 30.04.12 20:51| 
 |
Rispondi al commento

Beppe lo sai che Sant/oro è una persona faziosa dalla nascita! Qunado c'era
da attaccare B & company era sempre pronto invece per i rappresentanti del
PD ha sempre le attenuanti. Figurati ora che mira alla direzione della RAI
Forza M5S!
Beppe, sei grande.

Flashover 002 30.04.12 20:45| 
 |
Rispondi al commento

Sì, sì, qui ognuno ha una bussola per Grillo...

franco antonio perrone, Fermignano (PU) Commentatore certificato 30.04.12 20:45| 
 |
Rispondi al commento

Mario Amabile , in TV non ci sono giornalisti senza guinzaglio , non lo dico io lo disse Travaglio nel 2006 a Faenza ( se vuoi ti posto l'intero discorso ). Ti ricordo che Santoro è stato più di 30 anni alla RAI e cosa grave non vede l'ora di tornarci , anche adesso in diretta lo puoi ascoltare mentre si autocandida su LA7 con dalla degna compare BotoxGruber.

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.04.12 20:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PS.


Grande NIK!

(come sempre)

manuela bellandi Commentatore certificato 30.04.12 20:44| 
 |
Rispondi al commento

Non ci si può meravigliare se gli uomini di stato pensano che lo stato non sia marcio ma migliorabile...

Santoro è probabilmente in buona fede...ma non trovo giusto che tenti di salvare la TV di STATO facendo pagare a Beppe e a NOI TUTTI il prezzo.

E' questo che non accettiamo!

Ognuno , comunque, raccoglie ciò che semina...e NOI stiamo raccogliendo un bel 10...della "lode" ne faremo a meno.

manuela bellandi Commentatore certificato 30.04.12 20:43| 
 |
Rispondi al commento

Se non ricordo male, SSantoro, è una vita che cerca di mandare avanti il "pd" lo scrivo in minuscolo visto il calo che stanno subendo. Non ci è riuscito. Eppure ne ha fatte tante di giravolte strampalate per portargli consensi. Ma al di la di tutto questo, la filosofia ssantoriana non gli ha insegnato tutto, anzi, considerando come si esprime e divincola glia ha dato poco. Evidentemente gli studi non erano molto approfonditi. L'attacco a Grillo e del tutto gratuito, visto l'attuale situazione che sta stritolando gli Italiani. Evidentemente lui è ancora che convinto che l'unico sulla terra a portare fuori l'Italia dal baratro sia Bersani o Di Pietro o Vendolarum o DeMagistratus o la Mariciagallia ... . Lasciamolo credere ai suoi Dei. Noi del M5S sapremo aprire le acque e trovare la terra promessa. Naturalmente per le altissime competenze del SSantoro, una dirigenza RaI non gliela leva nessuno.

Salvatore Montagnese, Poggio Mirteto Commentatore certificato 30.04.12 20:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo spesso ha ragione, non sempre
Il governo Monti-Berlusconi-casini-bersani non è composto da tecnici ma da amici di Standard and Poor, scudati, evasori, spalloni, cravattari, guerrafondai, finanza internazionale ecc.
il tutto sotto la protezione di uno dei peggiori
presidenti della repubblica che abbiamo mai avuto.

gianluigi sellari 30.04.12 20:07| 
 |
Rispondi al commento

La battuta sulla mafia,è un "PARADOSSO"..."UN IPERBOLE"...Giulio Andreotti,SENATORE A VITA, ancora nel parlamento italiano è una realtà...sarebbe meglio riflettere su questo.

STEFARIANA 30.04.12 20:04| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, spero che leggerai direttamente questa mia.
Molti anni fa sono venuta a teatro a vederti. Era l'epoca in cui ti scagliavi contro il www, perché lo ritenevi un mezzo che chiudeva le menti (scusa ma le parole esatte non le ricordo). Da qualche anno vedo con piacere che hai cambiato idea, e cambiare idea è solo dei grandi, e lo utilizzi anche tu.
Ti ho ammirato per anni per quello che dicevi e anche per come le dicevi, poi hai fatto qualche "scivolone" che non mi aspettavo, ma chi non sbaglia?
Perché ti scrivo? Perché vorrei chiederti solo una cosa. E' una cosa molto semplice che tu sicuramente sei in grado di fare.
Non diventare come gli altri politici. Non illudere le persone, non raccontare bugie, non usare il potere per schiacciare gli altri, non far credere alla gente di poter fare quello che è impossibile. Sii semplice, chiaro, presente a te stesso e al mondo che ci circonda. Abbiamo bisogno di una rivoluzione, ma deve essere credibile. Non basta dire "noi siamo giovani e in quanto tali sappiamo cosa fare". Non funziona così e tu lo sai. L'unica cosa che può funzionare è dire tutta la verità, anche quella scomoda, anche quella che non dici nemmeno a te stesso. La gente normale, come me, sta aspettando questo. Non un nuovo leader che ci dica "seguitemi perché io ho le risposte", ma qualcuno che abbia il coraggio di dire "camminiamo insieme, perché tutti insieme abbiamo la forza di reagire a tutto questo".
Grazie se la leggerai. Ti auguro tutto il bene possibile. Elisabetta

Elisabetta Bassi 30.04.12 19:58| 
 |
Rispondi al commento

Ma Grillo è un santone o lo si può criticare ? Difendo Santoro che dà a Grillo ampio spazio ma esprime le sue critiche (condivisibili o meno che siano). Ci sono difetti nel Movimento ? Penso di sì. O sono tutti degli intoccabili ? Grillo e il Movimento sono lievito, parlano chiaro, sono ossigeno puro, mi auguro che entrino in forza nelle istituzioni, ma c'è molto da migliorare. Ascolto anche le critiche.

ROMEO MURATORI 30.04.12 19:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mah quanti indignati per poche parole estrapolate ad arte,dolosamente lette decontestualizzate....ma ormai e' una vecchia strategia di coloro che hanno la coscienza sporca perche' mafiosi lo sono negli atteggiamenti quotidiani e nella gestione della cosa pubblica,negli intrallazzi di palazzo,nel piazzamento dei loro valvassini nei posti di potere(cda,presidenze,e cosi' via),nello sfruttamento e l'accanimento di chi non si puo' difendere come l'uomo della strada spogliato di qualsiasi potere decisionale o mezzo di espressione del proprio dissenso(inefficacia del risultato referendario sul finanziamento ai partiti);dove erano questi signori dello Stato quando la mafia assassinava giudici, lasciati soli al loro inesorabile destino,poliziotti vittime sacrificali,carabinieri che avevano capito che alcune decisioni venivano prese a Roma.
Etichettare qualcuno che mafioso non lo e' mai stato e mai lo sara',nel senso piu' profondo della parola,nell'animo,e' VERGOGNOSO E IGNOBILE degno di questa classe politica e di coloro che fanno finta di non capire.

Daniele ., Roma Commentatore certificato 30.04.12 19:53| 
 |
Rispondi al commento

Andare in un talk show dove ci sono "Politici" è come andare a mangiare la migliore pasta al forno al cesso.
Si quello che mangi è buono ma accanto al gabinetto, o al bidet, ha un retrogusto di merda.

Baldassare D., Mascalucia Commentatore certificato 30.04.12 19:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MENO MALE CHE ESISTE BEPPE GRILLO, ALTRIMENTI LE NOSTRE PROTESTE RIMARREBBERO SOFFOCATE ALL'INFINITO. GRAZIE DI ESSERCI, TU SEI LA NOSTRA VOCE, ANDIAMO AVANTI FINO A QUANDO LE COSE NON CAMBIANO DEFINITAVAMENTE E SOFFOCHIAMO LO STRAPOTERE DEI PARTITI GRAZIE.

GIUSEPPE DI VECE 30.04.12 19:47| 
 |
Rispondi al commento

Badate tutti che il successo di Beppe e del M5S é dovuta anche al miglioramento dell'informazione che ha portato alla luce le miriadi di nefandezze di cui si è macchiata la classe politica negli ultimi decenni. Merito dell'esplosione di questa conoscenza non è solo di Beppe Grillo ma di tutti quelli che in questi anni si sono battuti per la giusta e vera informazione ed in cui vanno annoverati anche Santoro e Travaglio, nonostante i loro difetti, i quali frutti sta raccogliendo il movimento 5 stelle. Fra i tanti talk show che impervesano nei circuiti informativi il meno peggio è proprio Serviziopubblico, Beppe non nuocerebbe alla causa partecipandovi, magari in teleconferenza.

Pietro FT 30.04.12 19:32| 
 |
Rispondi al commento

La mafia è una forma, assai barbara, di gestione del territorio.
Paragonabile al sistema feudale, anche se naturalmente con affari e sistemi di gestione diversi nei modi. Non è sicuramente un sistema raccomandabile, anzi è quanto di peggio si possa immaginare; ma è un sistema funzionante seppur con leggi non scritte.
il sistema pseudo politico (visto che chi ci governa non è un politicoche ci governa attualmente è, anche se apparentemente regolato da codici e leggi "civili", ugualmente spietato e mortale (nel senso letterale del termine)e ancora più inappelabile!
lottiamo per un mondo molto migliore..decrescita!!

mux 30.04.12 19:31| 
 |
Rispondi al commento

se Grillo in così poco tempo e senza i contributi pubblici ed il sostegno dei giornali ha ottenuto l'8 % vuol dire 1)che sa farsi capire e centra i problemi in quanto in quell'8 per cento non ci sono sprovveduti ma gente che riflette sui problemi e sulle colpe; 2) non bisogna orientarsi molto per scommettere sul miglioramento, basta andare contro chi ha gestito in 30 anni in modo criminale come evidenziato dalle cronache giornaliere e dalle indagini giudiziali, vale a dire contro tutti i partiti nessuno escluso.
Se uno ti spinge verso un fosso e gli dici basta, e poi basta e poi basta per 30 anni e questo continua a spingere non puoi continuare a discuterci perché è evidente che non vuole ascoltarti e vuole buttarti nel fosso. Non puoi che legittimamente difenderti o morire! Grillo ha solo evidenziato quello che ormai gli italiani stanno cominciando a capire!

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 30.04.12 19:23| 
 |
Rispondi al commento

Alcuni post ''salvano''Santoro,altri lo attaccano ferocemente,ma il punto è che con tutte le sue storture(se poi vi sono,secondo me no)Beppe è l'unica persona seria e competente.Politici,giornalisti e ladroni vari devono,purtroppo per loro,farsi una ragione che in Italia vi è una nuova realtà.Grillo da chi lo ha votato o lo voterà(tanti ma veramente tanti)non è visto come un messia ma piuttosto come una persona preparata e onesta,che ha proposto un programma che viene condiviso.Attaccarlo più o meno ferocemente o velatamente offende anche i suoi elettori.Chi vota MoVimento 5 stelle non percepisce prebende,favori,scambi vari,promesse ecc.mentre per i trucidi partiti abbiamo visto ampiamente come operano.Chi non vorrà votarlo evidentemente è soddisfatto di come vanno le cose,bene ma non rompete i coglioni a Grillo.

gianluigi d'uva 30.04.12 19:17| 
 |
Rispondi al commento

Ricordatevi che Grillo parla a Braccio.,.,.,e quindi qualche cazzata gli puo' sfuggire.,.,.,son sicuro che Lui adesso è pentito di averla sparata grossa.,.,e che non fara' bene al movimento 5 stelle.,.,.,dovrebbe scusarsi e correggere il tiro.,.,.,Ma un megalomene Come Lui.,.,è Capace di fare Outing.,.,????

antonino molonè 30.04.12 19:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quanta invidia, paura e ignoranza nelle parole di tutti coloro che in questi giorni attaccano Grillo.
Eppure basterebbe chiedersi come ha fatto a farsi seguire da tantissima gente.
Ha messo da parte il protagonismo, l'egoismo e la sete di potere che alimenta tutti i suoi denigratori.
Santoro? Di Pietro? Bersani?...loro capiscono solo quanto terreno hanno perso e quanta gente segue il M5S, nient'altro.
Il M5S è dentro le istituzioni, stravincerà le elezioni politiche e farà conoscere all'Italia la politica dei cittadini onesti, dove uno conta uno.
Grande Beppe, ti saluto.

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.04.12 19:12| 
 |
Rispondi al commento

E' vero. Santorum è santorum. Ma va da se che le cazzate vanno sempre sottolineate, sopratutto se vengono da un'altare sconsacrato e pieno di malafede. Il suo sapere è quello di non sapere ma di supporre. A noi non interessano supposizioni e congetture, interessa il bene comune, da qualunque parte provenga, l'onestà politica e la responsabilità degli uomini preposti alla guida della cosa pubblica. Le 5 stelle, propongono ed attuano le condizioni essensiali per una sana ed onesta gestione pubblica nell'interesse di tutti e per il bene comune. Si ha conoscenza di un piano santoriano di tale utilità?

salvatore montagnese 30.04.12 18:50| 
 |
Rispondi al commento

Come un ciclone il MOV5S grazie a Beppe , rete e liste civiche sta crescendo , cosi' come si allunga la lista dei servi -finti amici che da anni ci prendono per il culo ( I.E Santoro) , nonchè una valanga di copiatori da 4 soldi .
Come previsto e prevedibile.... rimanendo compatti.
Orgogliosi di essere SOLI.
http://www.beppegrillo.it/2011/09/soli.html

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.04.12 18:48| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

MENO MALE NON GLI HO DATO I 10 EURO A STO MINCHIA.
OLTRE CHE A INVITARE MASTELLA,LA SANTANCHè E RENZI,
S'è IMPANTANATO NEL PROTOTIPO DI TRASMISSIONE POLITICA.......HA ROTTO LE PALLE............
ANZI ERA ARRABBIATO PERCHè BEPPE NON HA RISPOSTO ALL'INVIATO DI SERVIZIO PUBLICO.
SANTORO NON PUò MANIPOLARE COSì LE MASSE.

SIMONE ., prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.04.12 18:19| 
 |
Rispondi al commento

Ricordiamoci di essere in una DEMOCRAZIA, ognuno è libero di esprimere la propria opinione e non puó condannare una persona solo per una sua affermazione. Grillo non è un dogma, usate i vostri cervelli e ragionate sempre

Vincenzo Demichele 30.04.12 18:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La cosa è più complessa.
Adesso la politica, e i mass media servi, si stanno rendendo conto che 'Italia è stufa di loro.
Il Movomento 5 stelle con le sue scelte di coerenza ha potenziale e la classe dittatoriale (fatta da Politica; Economia e MassMedia) deve garantire la propria sopravvivenza.
Santoro lo sa e si unisce al coro delle critiche.
Detto questo Grillo ha dato il là a una grande idea, ma il movimento deve prescindere la Grillo e vivere di vita propria perché l'equazione dei potenti è "via Grillo" = "via Movimento 5 stelle".
Per ora non è così.

Pasquale Franchini (nonick), Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.04.12 18:11| 
 |
Rispondi al commento

Anche Santoro, voce fuori dal coro, è andato...risucchiato da un meccanismo che trita ogni cosa...oppure il suo autocandidarsi vuol dire richiedere la sua fetta della torta?
Mah....Beppe for ever

Giuseppe ., roma Commentatore certificato 30.04.12 18:10| 
 |
Rispondi al commento

SANTORO HA CONTINUATO AD INVITARE I SOLITI POLITICI PER LE SUE TRASMISSIONI.......
HA RAGIONE BEPPE ,ANCHE LUI è UN SERVO DELLA GLEBA

SIMONE ., prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.04.12 18:05| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, non puoi fare passi falsi su dichiarazioni come quella sulla mafia. è da ingenui, non aspettano altro che i tuoi passi falsi e , sinceramente, capire tra le righe ciò che intendevi dire non è esercizio che i media ora faranno nei tuoi confronti. è chiaro che questa economia uccide, uccide i più deboli, uccide senza usare la lupara, colpisce i più poveri... era questo che intendevi dire, la mafia non uccide chi non denuncia, l'accattone, il pensionato pacifico. Ma questa volta hai sbagliato davvero e, ti ripeto, in un clima del genere non aspettano altro. Hai dato loro un'ottima occasione per denunciare tutto il movimento. La rabbia va orientata e controllata, e questa deve essere la forza del movimento.

ale s. Commentatore certificato 30.04.12 18:00| 
 |
Rispondi al commento

Santoro è come gli altri giornalisti.

stefano bonifazzi 30.04.12 17:55| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

Fino a quando si stamperà su carta a casa nostra, in ufficio ecc i filtri per stampanti laser, fotocopiatrici e fax dovrebbero diventare obbligatori per legge (cazzo!!!).
http://www.dday.it/redazione/3757/Stop-allinalazione-del-toner-con-Clean-Air.html

cavernicolo 30.04.12 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Beppe lo sai che Sant/oro è una persona faziosa dalla nascita! Qunado c'era da attaccare B & company era sempre pronto invece per i rappresentanti del PD ha sempre le attenuanti. Figurati ora che mira alla direzione della RAI
Forza M5S!
Beppe, sei grande.

Flashover 001 30.04.12 17:31| 
 |
Rispondi al commento

Il problema è che la gente come Santoro viene da una formazione politica, sono ancora imbevuti del conflitto politico duale che a tenuto in piedi la storia del '900, purtroppo non si sono ancora accorti che è tutto FALSO!
La grande finanza ha sempre foraggiato entrambi!

Giovanni Paolucci Commentatore certificato 30.04.12 17:31| 
 |
Rispondi al commento

TERZA PARTE: "LETTERINA A FLORIS".
Che fenomeni noi italiani! Gli strenui Propugnatori di omertà, disonore e complotti li mandiamo in parlamento, coloro che li combattono li abbandoniamo al loro destino e li dimentichiamo con la “necessaria” noncuranza di farcene una ragione.
Mi stia bene Dr. Floris.
Cordialmente
Salvatore Franzella
Email inviata con successo (01:22 – 14/04/2012).

salvatore franzella 30.04.12 17:25| 
 |
Rispondi al commento

SECONDA PARTE: "LETTERINA A FLORIS".
Quest’ultimo periodo la ritenga confidenziale in quanto, non avendo alcuna forza economica e politica (sono un modesto lavoratore trentennale che guadagna 2.000 euro al mese circa ed essendo un cittadino che paga le tasse e non potendo portare capitali all’estero, tra famiglia, mutuo, bollette, ritenute fiscali abnormi, spesa, spese varie, multe e balzelli, imu compreso) capirà bene quale tapina fine farei entrando in un’aula di tribunale con questi “egregi signori”!
Se sono stato abbastanza chiaro e lei (come spero) si affiderà alla sua intelligenza e non si sentirà “offeso” ma stimolato, io inevitabilmente sarò ospite nella sua trasmissione.
Se questa remota eventualità diventasse realtà in merito ai crediti che le ho testé riconosciuto, la prego, non mi faccia mancare un bel paio o più di noti e longevi politicanti da strapazzo, a suo piacimento, di qualsiasi fazione, così, per una volta, forse li facciamo divertire veramente? Li facciamo riflettere sulla differenza tra opulenza ingiustificata ed imbarcati che si tengono a galla?
Io l’orgoglio di essere italiano vorrei esercitarlo senza dover pagare a caro prezzo la furbizia e le malefatte di politici corrotti, corruttori ed impuniti che ammorbano tutto ciò che toccano e ad ogni scandalo (da troppo tempo quotidiani) al posto di uscire di scena col capo cosparso di cenere, dopo un breve periodo (che certe volte non arriva neanche al famoso anno sabatico e grazie alla nostra italica ed atavica capacità di non avere memoria) rinascono come la più classica fenice.
"Beato quel popolo che non ha bisogno di eroi" diceva Brecht; noi gli eroi li abbiamo avuti, hanno lottato con tutte le loro forze (Giovanni Falcone e Paolo Borsellino tanto per ricordare!) ed al sacrificio estremo li hanno portati coloro che rappresentavano ciò che volevano difendere.
Che fenomeni noi italiani!

salvatore franzella 30.04.12 17:24| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, come al solito non volermene, ma ti ho preceduto sui conduttori "leccaculo"! Ti riporto la "letterina" che ho inviato a Floris per cercare di essere invitato al suo programma "radical chic"! Ma senza fortuna, ahimè!
PRIMA PARTE:
Egr. Dr. Floris,
la sua trasmissione è sicuramente capace di far riflettere il popolo bue, ma lei si comporta come uno snob catto-comunista radical chic.
Le dico questo per un semplice e valido motivo: continua imperterrito, senza soluzione di continuità, a dare “voce” a tutti quei parrucconi governativi ed a tutti i loro “satelliti” e non ho mai visto uno, che sia uno, ospite appartenente al “popolo sovrano”.
Non ho mai visto, nella sua trasmissione, un mero tartassato, lavoratore, rappresentante di quel ceto medio di una società civile che, davanti allo scempio, all’ignominiosa devastazione di questa strafallita e delegittimata classe politica, possa avere uno spiraglio, un barlume di speranza di argomentare la propria posizione; neanche attraverso la cosiddetta televisione pubblica (ovviamente è un eufemismo essendo lottizzata dai partiti! Non si scandalizzi, lo sa benissimo!).
Del resto lei guadagna come un politico e di conseguenza deve circondarsi di suoi consimili.
Ma prima o poi questo popolo bue, arroccato nell’immobilismo più becero avrà un’impennata d’orgoglio e spero non sia come quello leghista dove, ancora una volta, noi italiani abbiamo dimostrato di meritare la classe politica che ci ritroviamo.
Un pugno di ladri e condannati con sentenza definitiva (Bossi e Maroni in testa) che riescono a convincere il “popolo leghista” che hanno preso per il naso (e non solo), con le ferite ancora insanguinate, ma che continua a sostenerli………con “orgoglio………leghista”.

salvatore franzella 30.04.12 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Beppe non e' un politico. Nel bene e nel male. A volte usa toni e parole non appropriate.
Dubito anche che sia al 100% democratico. Il che va benissimo in uno spettacolo teatrale ma non va bene in un partito. Cosa succederebbe se il movimento dovesse prendere una decisione o una posizione che Beppe non condivide? Ad esempio sull'Euro? Non so.
Resta il fatto che la gran parte delle idee sono ottime, come la rete la democraziua diretta, la tracciabilita' dei soldi delle tasse ecc ... Spero che quell'uscita sulla mafia sia stato solo uno scivolone. Sarebbe bello leggere una rettifica.

Alessandro Franchin 30.04.12 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Grillo ha una funzione sociale: come una cartina tornasole riesce a rilevare il ph, lui riesce a rilevare anche le più piccole tracce di sudiciume e vecchiume.
Grazie Beppe, oggi ho scoperto qualcosa in più di Santoro.
Sotto a chi tocca!

Marco Loprieno 30.04.12 17:16| 
 |
Rispondi al commento

facciamo un po' di chiarezza.

Santoro ha difeso il movimento per mesi e mesi. L'altro giorno Santoro ha criticato il fatto che il marchio fosse in mano al solo Grillo. Permettetemi di dire che è una domanda legittima. Favia ha replicato spiegando la sua idea.

E' strano vedere che qui siamo tutti pronti a criticare Vespa e a lamentarci se un giornalista fa poi domande scomode.

Il M5S Lecce, questa settimana, darà il microfono ai cittadini per ricevere proposte e domande scomode.

Gianluca R., Lecce Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.04.12 17:14| 
 |
Rispondi al commento

Forza Beppe! ... Io apprezzo Santoro, ma il suo programma televisivo è vecchio. Quando ho versato i 10 euro richiesti per finanziare Servizio Pubblico credevo che Santoro avrebbe dato spazio a persone nuove e pulite (come fa Beppe sul suo blog)... e invece dà visibilità ai soliti politici di professione che hanno rovinato l'Italia... Quindi fa bene Beppe a non frequentare certi ambienti e a non confondersi con certa gente, anche a scapito della visibilità. Quella di Beppe può sembrare una scelta sbagliata, ma è anche una dimostrazione di grande coerenza... Grazie Beppe perché ti batti in prima linea mettendoci la faccia, il cuore e l'anima.

Emanuele Silvestri 30.04.12 17:14| 
 |
Rispondi al commento

sant'oro eccoti il biglietto PRIMA CLASSE, sola andata...ah dimenticavo portati pure anche la mussalini, santa chè? e tutte le persone inutili del tuo programma che non manchi mai di invitare...BUON VIAGGIO a VAFFANCULO, DIVERTITEVI!

pillolo 30.04.12 17:12| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo è un vecchio ricco e volgare. non trovo differenza con gli altri politici
se davvero vuoi cambiare il mondo, o almeno l'italia, 1- ritirati a vita privata che sarebbe anche l'ora 2- ridistribuisci i soldi che hai guadagnato (frutto ok del tuo duro lavoro, in un sistema che arricchisce i ricchi come te, ma tu non permetti a chi ti ruota attorno di fare altrettanto) 3- hai davvero rotto con i tuoi termini. sentirli 1-10 volte va bene..ma 10.000-10.000 volte da la nausea

Sono Anonimo 30.04.12 17:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco perchè invita i famigerati politicanti ad AnnoZero, gli servono per diventare direttore della RAI

mariuccia rollo 30.04.12 17:10| 
 |
Rispondi al commento

Per cortesia lasciate stare Santoro è un buon alleato, criticarlo ci fa solo male.
Con le sue trasmissioni si è sempre battuto in favore del popolo quando in rai e mediaset non c' era spazio per visioni alternative della realtà. E' un sincero democratico e come tale va rispettato. Collaborare dove si può invece di criticare !

Fabio 30.04.12 17:01| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo, caro Michele Santoro,
leggendo gli articoli del blog di Beppe non riscontravo più la presenza di scritti di Marco Travaglio o riferimenti a Servizio Pubblico, per cui mi sono chiesto cosa sarà successo? Ci sarà stato qualche motivo di screzio fra voi per ignorarvi e smetterla di condurre una battaglia o meglio dire guerra comune contro politica corrotta e malcostume che regnano sovrani in Italia?
Perché divisi? Anche contro Antonio Di Pietro e Niki Vendola? O sono loro che si sentono forti al punto di illudersi di poter marciare da soli?
E’ una situazione che può riproporre le condizioni della Rivoluzione Francese.
Siamo o no siamo tutti solidali contro lobbies, banchieri, politica marcia e mafia?
Per Michele devo dire che se l’offesa di Beppe è stata quella di fuggire dalle domande del giornalista non è il motivo giusto.
Si sa benissimo che Beppe non vuole assolutamente rispondere a domande su reti televisive perché sostiene che la televisione è truccata e manipolata da giornalisti prezzolati dal potere che attacca. Quindi Michele accontentati di scrivere sul suo blog e vedrai che sicuramente una risposta l’avrai e non penso che voi siate tanto lontani con le idee. Per Beppe il presente ed il futuro è la rete. D’altro canto spero veramente che Beppe accetti un dialogo che porti favorevolmente a comuni intenti e vedute di un futuro collaborativo che arricchisce le speranze di chi crede nella controinformazione e nel nuovo. La storia ci ha dato esempi di rivoltosi che però hanno avuto il drammatico momento di violenta esagerazione, al punto di essere stati lasciati dal popolo in rivolta perché poi non ne poteva più e li ha puniti nel peggiore dei modi (G. Savonarola, M. Robespierre).Vi prego smettetela! Dovete combattere insieme per un comune scopo: quello di spazzare via il marcio e costruire una società basata sulla socializzazione e l’abbattimento del divario economico. Fatemi capire almeno quali sono le vostre divergenze o siete dei narcisisti?

Andrea Roberti 30.04.12 16:56| 
 |
Rispondi al commento

hanno rotto le palle!
anche il santone santorum, contro il potere... degli altri, arricchito con le sue vuote tribune, mantenuto dai suoi amici politici.
Santoro hai rotto anche te
W IL M5S

alpa mim genova 30.04.12 16:48| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,se mai leggerai questo commento,sappi che ti rinnovo la mia solidarietà.Il tuo linguaggio è forte,ma serve (e cerca) di svegliare le coscienze,pretendi molto,non ti accontenti.Si dice che nessuno è profeta in casa sua...ma io rifletto su quello che dici.Per molti,sentire te è come sentire la sveglia la mattina:è fastidioso...Avanti Beppe!

Cristian L. Commentatore certificato 30.04.12 16:16| 
 |
Rispondi al commento

Ma smettetela di prendervela con Santoro.Mi sembra di stare all'asilo.Io ho sempre difeso Beppe Grillo,ma si deve pure poter criticare qualche volta senza che il giornalista di turno venga fatto a pezzi con commenti cattivi e senza senso.
Fra l'altro Santoro non ha detto niente di grave e Grillo invece di scriverlo subito sul Blog per aizzare gli animi avrebbe potuto tenerselo per sè o rispondere direttamente a Santoro.Punto.

Martina O 30.04.12 16:01| 
 
  • Currently 3.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento

Mah, io ho sempre rispettato Santoro, e credo che a volte Beppe, anche se ha pienamente ragione, alza i toni in maniera anche esasperata, ma è una sua caratteristica peculiare che io apprezzo ed altri potrebbero apprezzare meno. Di fatto Santoro non ha attaccato il Movimento, né la legittimità dei contenuti, ma solo i modi. Cerchiamo di non essere intolleranti come i signori che vogliamo cacciare.

Yuri Tosini 30.04.12 16:00| 
 |
Rispondi al commento

Santoro lo seguo da sempre, e' un giornalista serio e preparato, avra' fatto delle critiche a beppe, ed e' giusto che sia cosi'.Il movimento ha bisogno anche di critiche costruttive se fatte da gente coerente e che cmq ha dato spazio a differenza di tanti al M5S.
Parlar male dei giornalisti ora e' come sparare sulla croce rossa, troppo facile, potrebbe essere anche controproducente.
Lasciamo che si cucinino nella loro acqua, noi andiamo avanti con il programma inserendo volta per volta altri obiettivi da raggiungere come per esempio tagliare subito le pensioni superiori a 5.000 euro al mese, un schiaffo alla decenza in qst momento.
A tutto il movimento io dico che in qst momento bisogna stare attenti xche' vedo trappole ovunque, come dice Beppe loro nn si arrenderanno mai e venderanno carissima la pelle, inoltre sono piu' svegli di noi altrimenti nn starebbero' li alle ns spalle.
Parliamo con la gente e invitiamoli a leggere il programma, nn sara' il massimo ma e' un inizio e noi abbiamo bisogno di un nuovo inizio.
Alle politiche dovremmo farci trovare pronti con i tavolini a parlare con anziani e giovani.
Quando trovi una casa in rovina la prima cosa da fare e' PULIRE!!!!!
Beppe siamo tutti con te mia madre i miei fratelli mia moglie mio suocero i miei amici....non siamo all'8% siamo oltre e loro lo sanno.
Il MOVIMENTO 5 STELLE NN E' VIOLENTO. LO DIVENTERANNO I CITTADINI ONESTI SE NN VE NE ANDATE TUTTI E RESTITUITE I SOLDI.

Tommaso De Palma Commentatore certificato 30.04.12 15:53| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 24)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Santoro non ha capito che "il teatro" è anche all'aperto. E che Grillo fa spettacoli a sostegno del Movimento 5 stelle. Se poi si prende ciò che dice grillo come le affermazioni di un candidato premier... che ci può fare Grillo?

Fabrizio Ponzetta 30.04.12 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Santoro con quelle frasi, faceva riferimento all' ambigua e mai chiarita questione della titolarità del simbolo.

Se ognuno vale uno, ciò deve valere anche per il simbolo e per il sito del movimento, che non può essere una sezione di un blog personale e con fini commerciali, tutto qui.

Credo che Santoro per il resto non abbia nulla da obiettare o almeno lo spero, certo sarebbe positivo un post di Beppe che faccia, una volta per tutte, chiarezza su questa questione, ma dubito che ciò possa accadere.

Fulvio L. 30.04.12 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Le menti aperte hanno da tempo capito che santoro è solo un manipolatore di realtà, un creatore di realtà virtuali piegate solo al suo ego.
Non appena si presenta qualcuno che fa semplice informazione, come grillo, non la vecchia controinformazione tanto cara a santoro, che è speculare all'informazione ufficiale e altrettanto falsa, il nostro eroe senza macchia (!) va in escandescenze, e si allinea all'esercito di presentatori di talk show e politicanti che vivono e prosperano nella realtà virtuale in cui essi prosperano e in cui pretendono di farci vivere.
Il solito, penoso santoro, penoso almeno quanto i suoi fans innamorati del (suo) pensiero unico.

Michele Mulas 30.04.12 15:50| 
 |
Rispondi al commento

CON CERTE CAZZATE BEPPE FA PIù MALE AL MOVIMENTO DI ALFANO VERSANI E CASINI MESSI INSIEME.
MI PARE CHE SANTORO ABBIA RAGIONE

ROBERTO GORACCI 30.04.12 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Santoro sta TENTANDO DI REALIZZARE nell'informazione ed in Rai, forse con uno stile un po diverso,ma presentandosi LUI IN PRIMA PERSONA, con la sua faccia e nessun altro, quello che noi grillini e Beppe in primis sta facendo in politica--Santoro parla di partiti personali che li fannno in qualche modo un po schifo---Non ha capito però ( e spero che nn l'abbia capito in buonafede)che il movimento 5 stelle ha come obiettivo proprio quello che immagina e a cui aspira Santoro...partecipazione massima e democratica dei cittadini, addirittura uno vale uno,massimo aScolto delle proposte più valide...un movimento cmq aperto al massimo alle proposte migliori della società e non solo di quella italiana..E' chiaro che adesso siamo all'inizio e cmq sotto scacco della vecchia politica che è ancora LI al potere, chiusa nei palazzi e Grillo per spazzare via un po tutto DEVE ANDAR COME UN TRENO SENZA FERMARSI facendo un po il condottiero,il Garibaldi dei giorni nostri. Poi se si avrà svolta, allora il personalismo di Beppe si affivolirà proprio perchè Grillo pensa e vuole proprio questo.. ci vuole consegnare uno strumento, un movimento appunto, che nel futuro ci permetterà di far politica democraticamete(DEMOCRAZIA DAL BASSO) e decentemente; Santoro non sa o non vuol comprendere che il personalismo, il partito con un proprietario,è proprio ciò che Grillo nn vuole costruire...Cmq sia, Santoro fa un processo alle INTENZIONI di Grillo e trascura in questo momento di fare valutazioni di merito e di fatto su cosa sono i partiti politici oggi, IN PRIMIS IL PD di BERSANI... perchè mentre al PD dà al massimo dei consigli, a Grillo lancia critiche che nel merito sono inacceTtabili..E questo, da un persona intelligente come Santoro, nn è tollerabile..Da qui il mio DISPREZZO anche per Santoro!! Santoro vai a cagare va!!

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 30.04.12 15:43| 
 |
Rispondi al commento

Io sono contento che attacchino Grillo , penso che lui si presti volontariamente a questo massacro ,fa da scudo..e il Movimento continua inesorabile a CRESCERE

Mario R 30.04.12 15:37| 
 |
Rispondi al commento

Se vediamo in Santoro un nemico stiamo freschi e fritti.

Lucifero 30.04.12 15:30| 
 |
Rispondi al commento

il conte vlad , dracula , li avrebbe impalati uno ad uno, i romani li avrebbero crocifissi come torce ad illuminare la via appia, e noi continueremo a votarli ancora?

renato brandolese (cherev), noventa padovana Commentatore certificato 30.04.12 15:29| 
 |
Rispondi al commento

pure Santoro... si è aggregato alla massa dei senzacervello, eppure in passato è stato l'unico a dare spazio a Beppe nella sua trasmissione mandando in onda interventi integrali che nessuno mostrava... ed ora se ne viene fuori con ste uscite...

Bruno Cinque (b5), Trieste Commentatore certificato 30.04.12 15:28| 
 |
Rispondi al commento

quando una persona, di una certa età, perde il lavoro, spesso perde anche la testa. questo sta succedendo a questa putrescente classe politica che farnetica offendendo soltanto.sanno che ildomani per loro sarà foriero di gran detrimento. cisa faranno queste merde, andranno alla caritas,troveranno qualche bel prete che dira: in fondo son dei bravi ragazzi". A cosa siamo ridotti

renato brandolese (cherev), noventa padovana Commentatore certificato 30.04.12 15:19| 
 |
Rispondi al commento

dai grillo son con te si dici la verita si la vera mafia e politica corotti e comprano i voti e noi siamo nelle merda tottale forza grillo

di ciuccio gregorio 30.04.12 15:12| 
 |
Rispondi al commento

quando avvertono che il terremoto sta per spazzargli la poltrona da sotto il culo, diventano tutti UGUALI.
SANTORO si è palesato per quello che è: un GATEKEEPER del sistema.
andasse affanculo pure lui e amen.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 30.04.12 15:06| 
 |
Rispondi al commento

MI ASSOCIO A TUTTO IL CORO DEL WEB-IN DIFESA DEL SIGNOR BEPPE GRILLO, IN ARTE GRANDE COMICO, GLI ATTACCHI SFERRATI DA GIORNALI TV E PERSONAGGI VARI, DI CUI GIULIANO FERRARA, DALEMA, BERSANI, ALFANO CASINI, E PRSONAGGI COME SANTORO,E TANTI ALTRI.... GLI STESSI DA ANNI SQUAZZANO NELLA MERDA, DI QUESTO CORROTTO SISTEMA SOLO ED ESCLUSIVAMENTE X INTERESSI PERSONALI, CON L'ALIBI DELLA POLITICA, PERSONAGGI SENZA MORALE E DIGNITA' VENDUTI AI LORO PADRONI E SOTTOMESSI AL VOLERE DEI POTENTI L'UNICO LORO OBIETTIVO L'ARRICCHIMENTO A QUALSIASI COSTO, IL CORAGGIO DI DIRE ED AFFRONTARE PROBLEMI CONCRETI NESSUNIO DI QUESTE PERSONE HA AFFRONTATO SERIAMENTE, SOLO SCENEGGIATE. ODIENZE DI TRASMISSIONI POPOARI X AUMENTARE IL LORO COSTO.(PERSONALE) AGGIUNGO SANTORO POLITICAMENTE SOCIALISTA- TUTTI SAPPIAMO IN QUESTO PAESE CHI SONO STATI I SOCIALISTI E COSA HANNO PRODOTTO E QUESTO OGGI E' IL EISULTATO DI TREN'ANNI DI POLITICA DI QUESTO TIPO DI FALSA DEMOCRAZIA- VERGOGNATEVI-

CONAN- CONDOTTIERO Commentatore certificato 30.04.12 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Santoro aveva detto che i dieci euro che gli venivano dati li avrebbe trasformati in azioni di una societa' di produzione di servizio pubblico.

Io i dieci euro li ho dati, ma di azioni non ne' ho proprio viste,

Azioni per i 10 euro 30.04.12 15:01| 
 |
Rispondi al commento

Sabato a Tv Talk Santoro mi è parso invece piuttosto equilibrato dicendo che l'unica accusa che si può muovere a Grillo è di rifiutare il contraddittorio,per il resto ha affermato che i rapporti tra loro sono sempre buoni . Non ci vedo niente di male in una critica costruttiva, in effetti Beppe in ogni comizio ripropone lo stesso canovaccio, (ne ho seguiti almeno dieci di video integrali) con le stesse battute strappa-applausi. Per quelli che lo seguono costantemente (adesso anche i giornalisti e i detrattori) questo potrebbe avere il sapore della messa in scena,personalmente potrei seguire altri dieci comizi e non mi annoierebbe mai e la sua forza stà anche nella reiterazione delle battute,ma siccome si tratta di comizi e di politica qualche correzione andrebbe apportata.

Francesco D. Commentatore certificato 30.04.12 14:56| 
 |
Rispondi al commento

un commento sull'uscita di Grillo in Sicilia no??
"La mafia non ha mai strangolato le proprie vittime, i propri clienti, si limita a prendere il pizzo"
o quando diceva che bossi era un grande quando girava in cannottiera, che lui si sa che non ha rubato...
Se siete davvero democratici, ditegli che ha pisciato fuori dal vasino, anche perchè una frase sbagliata ne distrugge 500 sacrosante.

Stefano C. Commentatore certificato 30.04.12 14:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

attenti in tv fanno vedere solo Grillo quando alza i toni, mai una proposta del movimento quando la politica liquida in modo superficiale qualcuno che ha' una idea diversa di questo paese vuole dire che e' talmente priva di idee e di contenuti che preferisce attaccare che confrontarsi.
sentono ma non ascoltano i cittadini e anche i giornalisti li seguono come cagnolini
credo che Grillo abbia dato voce alla gente cosa che la politica da anni non riesce piu' a fare
io credo che il teatro sia molto piu vicno ai cittadini che la tv santoro dovrebbe imparare dal teatro
ciao

simone giugliani Commentatore certificato 30.04.12 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Sciocchino di un santoro
più che altro puerile, infantile, sterile.
La scarsa intelligenza è sempre accompagnata ad una enorme autostima. Autostima che è presunzione. Presunzione che è autoesaltazione del se. Autoesaltazione che è patologia. Patologia che è follia. Follia ormai incurabile.
Una pecorella che crede di esser lupo.

Gianni Palma Commentatore certificato 30.04.12 14:44| 
 |
Rispondi al commento

Sono un grande ammiratore ed estimatore di Beppe, ma non si può essere sempre d'accordo con tutto quello che dice e su come lo dice. Penso che alcune provocazioni, tipo quelle sulla mafia che non strangola le sue vittime di usura, servano solo a dare al mondo politico e ai giornali la motivazione per criticare e per non parlare delle vere proposte del movimento. Perciò , forza Beppe, non dargli modo di fare facili critiche, fatti furbo!
Io ero in piazza croci a Palermo e ho sentito tutto , ma la gente che guarda solo i tg ora sente solo le critiche.

Dario Migliore 30.04.12 14:41| 
 |
Rispondi al commento

Leggere i commenti dei simpatizzanti del movimento mi fa rabbrividire... io guardo al m5s con grande interesse ma questi commenti fascisti non si possono leggere; non accettate una critica neanche da Santoro che si è sempre smazzato a parlare - giustamente - bene del movimento; dovete darvi una calmata sembra di stare sul sito del Pdl. Così facendo rischiate di finire peggio della vecchia politica; vi state arroccando. E, ripeto, io molto probabilmente alle amm del mio comune voterò per il movimento ma la piega che si sta prendendo è orrenda. I leader, i promotori chiunque è toccabile e criticabile altrimenti sono cazzi seri finiamo in un nuovo regimetto e sinceramente sono stanco. Sono stanco di vedere FAN e non gente assennata che sappia criticare la propria figura di riferimento. Berlusconi e non lo si poteva criticare, D'Alemino manco si tocca, Bossi un santo; ora si deve aggiungere pure grillo a questa triste lista? e' così che volete trasformare il vostro movimento? pensateci prima di buttare merda su chiunque, senza distinzioni, osi muovervi una critica.

Giuseppe Bertonazzi 30.04.12 14:37| 
 |
Rispondi al commento

bene,Beppe ha dato i chiarimenti che si auspicavano ed a me basta,grande Beppe come sempre,credevo e credo in te,cio' che hai fatto dimostra il tuo valore e da' una forte risposta ai detrattori che speravano in tuoi palsi falsi e nuovo lustro al movimento.

Corry . Commentatore certificato 30.04.12 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Ma santoro non era lui che sbadierava il pluralismo?
adesso prova ad entrare come dirigente rai?
io l'ho sempre detto che lui ha la voglia del comando altro che democratico bella ciao. azzi di chi non la pensa come lui, è un altro dittatore snob figlio della vecchia dirigenza politica di sinistra.

ma vai a fare i formoni, cazzz lo pagavamo 6milioni l'anno quando era in rai? che pecore che siamo davvero.

mi u. Commentatore certificato 30.04.12 14:36| 
 |
Rispondi al commento

C'è differenza tra "teatro" e "pubblico"? Il teatro è forse privato? Nel teatro nonc'è il... pubblico?

Roland 30.04.12 14:35| 
 |
Rispondi al commento

Caro Michele Santoro,


ti scrivo perchè, se pensi che Beppe abbia problemi di orientamento, io vedo disorientato te e voglio aiutarti.

Nelle prime edizioni di Annozero lasciavi più spazio ai giornalisti e agli esperti nei vari campi e non permettevi ai politici di fare i loro comizi in TV.

Dopo, man mano che gli editori della RAI diventavano più minacciosi nei tuoi confronti, hai deciso di lasciar più spazio ai politici per fare in modo che i partiti non ti cacciassero un'altra volta.

La tua ultima cacciata, come cittadino sensibile al tema dell'informazione, mi ha molto turbato.

Quando ho visto che tu volevi tentare la nuova avventura con Servizio Pubblico, ho deciso di sostenerti e la mia famiglia ti ha pure finanziato.

Pensavo che senza i partiti addosso tu finalmente avresti dato spazio nel tuo talk-show a persone diverse (i giornalisti con le palle quadrate che non vanno nel grande schermo, gli esperti, i comuni cittadini vittime della crisi, ecc.). Ci eravamo sbagliati. Invece di rinnovare il format, hai deciso di mantenere quello vecchio. Ospiti seri ci sono, ma dedichi loro sempre poco tempo. Molto meno in confronto a quello che dedichi ai politici.

Una domanda che mi faccio da settimane è: come mai inviti i morti in trasmissione ora che teoricamente i partiti non ti controllano più? Come mai nel tuo studio ho visto personaggi come Daniela Santanchè, Enrico Letta, Maurizio Bepietro, Vittorio Feltri, Clemente Mastella, ecc? Cosa hanno da dire ancora al popolo italiano?

Spero che in futuro non inviterai più certe persone e comincerai ad invitare ospiti che hanno veramente qualcosa da dire.


Alessandro Ruggeri

Alex R., Ravenna Commentatore certificato 30.04.12 14:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi calma e sangue freddo. Santoro o chiunque altro può criticarci quanto gli pare. L'idea è quella di portare la democrazia vera in Italia, anche la critica fa parte della democrazia. Non si deve aver paura delle critiche ma rispondere con i fatti. Noi siamo sopra, ne destra, ne sinistra. Non riescono a inquadrarci e allora attaccano. Beppe ha tutto il diritto di non voler parlare con i giornalisti, lui non è un politico, ma i consiglieri eletti invece no. Loro sono politici di professione e dare spiegazioni fa parte del loro lavoro.
Male non fare, paura non avere.
Fate vedere che siete diversi, andatene orgogliosi e non fatevi intimorire.

Simone D., Padova Commentatore certificato 30.04.12 14:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo deve andare nelle vostre trasmissioni per favi guadagnare soldi, ma andate affanculo!!!!!

Francesco Galiano 30.04.12 14:29| 
 |
Rispondi al commento

santoro ricordo bene quando anni fà intervistavi con la bava alla bocca dando spazio ai disperati che si confrontavano con una politica che contava ancora con le maschere,avevi la faccia beffarda e un ghigno soddisfatto. Dopo ti sei accorto di Grillo ed hai cominciato a cavalcare la sua onda rubacchiando dal suo blog;lotte ed informazioni. Ora Parli ancora. Ma quando vai in pensione e ti levi dalle palle televisive? Ti prego! Non vorrei vederti ospitare i politici sconfitti con il tuo solito ghigno soddisfatto e banderuolo.

buzzina annamaria 30.04.12 14:26| 
 |
Rispondi al commento

Chi? SantoRai?

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.04.12 14:24| 
 |
Rispondi al commento

Anche a me sembra, come ha scritto qualcuno,che stiamo asagerando nelle reazioni. E' vero può anche non piacere ciò che ha detto Santoro, ma è nel senso della democrazia esprimere le proprie opinioni. Non ha insultato nessuno.
Benissimo ha fatto Grillo a rispondere con una battuta, vale più di una polemica.
Anche a me non piace come è gestito Servizio Pubblico (sono uno di quelli che ha versato 10€)
ma questo è un problema di Santoro che vedrà calare gli ascolti.Personalmente non lo seguo più in diretta. Chiaro che le sue mire sono altrove. E' altresì vero che con l'esperimento di Servizio Pubblico ha scardinato un certo modo di vedere la televisione.
Dobbiamo superare la crisi da accerchiamento, dopo le elezioni se ne parlerà con più lucidità.

adriano 30.04.12 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Non ho mai esternato niente su Santoro, perchè penso che esista la libertà di non seguirlo.
Io sono una fra i tanti che aspettava il grande rinnovamento di SERVIZIO PUBBLICO.
Ho seguito una delle ultime puntate perchè c'era un m5s, e finalmente pensavo.
Se Santoro quella sera nn ha baciato lingua in bocca Renzi, sarà stato per le luci poco soffuse.
E' stato uno spot PD di 2 ore piu o meno, rivoltanti gli aiutini e i sorrisini di Santoro alla volta di Renzi, che per altro è l'ennesimo personaggio in cerca di autore.
Lui solo lo ha inneggiato come il nuovo che avanza, chiedete ai fiorentini cosa ne pensano, forse è meglio.
Mi aveva oltremodo insospettito la conduzione di SP fin dal suo inizio, dove gli invitati erano i soliti, nonostante le pressioni della rete per facce e pensieri nuovi.
Santoro se ne è strafregato, con tutta la sua arroganza ed ora capisco :era tutto funzionale.
Un colpo alla botte e uno al cerchio, per capirci, sono fuori, ma sono sempre io.
Se li è tenuti tutti buoni per cercare di rimangiare nella grepppia di mamma rai, pacatamente, senza mai domande troppo personalizzate o scomode, ti dò visibilità, tu ricordati di me.
Anche lui non capisce che ci vuole vento nuovo, pulizia e nn piaggeria.
La piaggeria non cambia se a sn o a ds, rimane quella che è.
Anche lui è un vecchio che non vuole mollare l'osso, che nn sa niente di nuove tecnologie, del futuro, perchè è il solito miope di regime.
Non sto scrivendo questo perchè ha attaccato Beppe, era normale, ma perchè sono rimasta basita da uno che dice largo ai giovani e poi si candida con Freccero alla Rai.
I giovani alla fine sono sempre i giovani degli altri, come la fame, i suicidi e la disoccupazione.
Non ci credo sia una provocazione, proprio no.
Questi sono dei trasformisti e basta.

A proposito, prende anche la pensione come ex parlamentare europeo oppure l'ha rifiutata?
sai, siamo in austerity, oppure anche l'austerity è degli altri?


fosse la volta buona 30.04.12 14:20| 
 |
Rispondi al commento

santoro gaglioffo del sistema, come trattavano i dissidenti i russi dei vari soviet. sostenevano con perizie di parte che costoro erano devianti da internare in manicomio, per fortuna che i soviet così intesi non ci sono nel nostro paese, anche se ci sei tu direttore del piffero, anzi delle coscienze ( almeno vorresti)

renato brandolese (cherev), noventa padovana Commentatore certificato 30.04.12 14:16| 
 |
Rispondi al commento

ennesimi attacchi a tutto tondo per la storia della mafia. signori, abbiamo un esercito di supercazzolari che non è riuscito a indignarsi così nemmeno mentre il berlusca faceva del nostro paese un baccanale vergognoso. adesso tutti a fare la morale a beppe grillo. lo schifo che sto provando è forse secondo al desiderio di deflagrare mentre uno di questi presunti so-tutto-io (dov' eravate fino all' altro ieri, merde?) sta facendo l' ennesima manfrina...

schiavi e servi, e si stanno rivelando TUTTI.

avanti così, beppe, di gente che ti capisce, e che non trova niente di male nelle metafore ASSOLUTAMENTE CONTESTUALIZZATE dei tuoi comizi, ce n'è a MILIONI, infatti è A NOI che sono rivolte le tue parole, non a queste macchiette cosiddette perbeniste e moraliste pronte solo a dileggiare l' altro per mancanza manifesta di cerebro funzionante.

la gente che manda avanti, nonostante tutto, questo paese, ti supporta e ti sarà vicina al momento del voto.

massimiliano mascherpa Commentatore certificato 30.04.12 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Grillo da grande comunicatore, ha "rivoluzionato" il modo di parlare di questioni politiche.
Quindi ciò che dice Santoro,secondo me è la semplice evidenza. Secondo me S. da giornalista navigato, semplicemente nota le differenze dialettiche tra Grillo e i politici che usano sempre lo stesso tipo di linguaggio almeno da 20 anni.
Poi non capisco i commenti " CI HAI TRADITO" di GABRIELE TINELLI chi ha dato il uo contributo a Santoro lo ha fatto per lasciargli la sua indipendenza, e non per usarlo come megafono...

Carlino De Maio 30.04.12 14:16| 
 |
Rispondi al commento

domandina da pochi spiccioli.....ma secondo voi l'operaio sardo avrebbe potuto dire le stesse parole che ha detto a quel verme leghista(castelli non mi rompere i coglioni),se al posto dello stesso ci fosse stato un bersani o un d'alema?
Io dico che ci scappava una pubblicità vero santò?
Le morali falle a quegli stronzi che ancora ti credono!

luis p Commentatore certificato 30.04.12 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Per quanto mi riguarda dire che qualsiasi cosa e' peggio della mafia e' una bestemmia. Non c'e' niente di peggio.
Beppe Grillo dovrebbe chiedere subito scusa per aver fatto un paragone improprio e per aver banalizzato la parole "mafia". La mafia va' trattata come il cancro. Non si puo' scherzare.
Anche lui non e' infallibile. Stavolta ha sbagliato.

Andrea C 30.04.12 14:10| 
 |
Rispondi al commento

...a me non e' mai piaciuto. e sono anni che non guardo piu' la tv, di nessun genere,
e sto bene. sono proprio tutti uguali.

cris c., como Commentatore certificato 30.04.12 14:06| 
 |
Rispondi al commento

Santoro, agiprop milionario che chiagne e fotte gli italioti di sinistra e destra.

Giuseppe C., Milano Commentatore certificato 30.04.12 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Forza Beppe fai attenzione alle parole "offensive Quelli vogliono beccarti ciao

Setter Bruno 30.04.12 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Avrei una proposta da suggerire per venire incontro agli imprenditori che, da anni, attendono rimborsi dallo Stato: perché non si utilizzano i fondi che vanno ai partiti per rimborsi elettorali per pagare gli imprenditori che attendono il pagamento dei crediti per sopravvivere e non chiudere le aziende e per fare in modo che altri innocenti non suicidino?
In fondo i partiti, anche se i rimborsi tardano 1 o 2 anni, non credo avrebbero difficoltà economiche, visti i loro bilanci multimilionari!!!!!

giuseppe armaforte 30.04.12 14:01| 
 |
Rispondi al commento

"Santoro é solo un ipocrita.Non si é mai esposto come Grillo,ribatteva a
berlusconi solo quando veniva attaccato personalmente.Ora fá il lecchino
solo per fare come tutti i politici,in primis L´ABC,per tenere una poltrona
sotto il culo!!!"

giovanni p., Darmstadt Commentatore certificato 30.04.12 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Santoro é solo un ipocrita.Non si é mai esposto come Grillo,ribatteva a berlusconi solo quando veniva attaccato personalmente.Ora fá il lecchino solo per fare come tutti i politici,in primis L´ABC,per tenere una poltrona sotto il culo!!!

giovanni,P 30.04.12 13:47| 
 |
Rispondi al commento

l'orientamento santoro lo ha i soldi comunista deel cazzo mavaffanculo tu e chi ti paga fai bene a inchiappettare i tuoi connazionali stai solo attento che prima o dopo si svegliano e il culo lo fanno a te.fai schifo

Ferdinando Trappa, Brescia Commentatore certificato 30.04.12 13:43| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ,Santoro si e' tolto la maschera bisogna ringraziarlo,ANDIAMO AVANTI....il cambiamento sconvolge le menti di coloro che mentono ,il cambiamento non e' una moda non e'un fatto di convenienza il cambiamento e' un'aumento di sicurezza e' cambiare in meglio e' giustizia ....un Abbraccio Enrico

enrico poggi 30.04.12 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Santoro, uno di loro travestito!

nadia Piazza 30.04.12 13:32| 
 |
Rispondi al commento

Prima privatizzeremo la rai e poi assumeremo santoro dandogli l' incarico di pulire le latrine. berlusconi l' urogenitale d' italia aveva capito con che razza di pseudo intellettuale si aveva a che fare. Diamo tempo al tempo e la vera essenza , quello che si è verrà fuori.

renato brandolese (cherev), noventa padovana Commentatore certificato 30.04.12 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo non si rende conto che quando parla in pubblico non è come quando lo fa in teatro. Ha problemi di orientamento." parole di Michele Santoro

santoro non sa che : Ronald Reagan -
È stato il 40º presidente degli Stati Uniti d'America, in carica dal 1981 al 1989. ... Prima di entrare in politica fu un attore

grazia m., gela Commentatore certificato 30.04.12 13:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma sono l'unico a pensare che Santoro è un giornalista e in quanto tale, deve sentirsi libero di muovere delle critiche?

Qui mi sembra che chiunque osi criticare il movimento è da far fuori perchè noi abbiamo la ragione assoluta.

Forse abbiamo dimenticato il significato di democrazia. Questi commenti sembrano più da Libero o de Il Giornale.

Se Travaglio si dovesse permettere di esprimere un opinione sul movimento allora... è del PD-PDL? O non è un buon giornalista?

E' vero, riceviamo attacchi da tutti i fronti ma non per questo dobbiamo credere di aver sempre ragione.

Gianluca R., Lecce Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.04.12 13:24| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 26)
 |
Rispondi al commento
Discussione

satoro un volgare doppiogiochista, provocatore , valvola di sfogo dei malumori della gente quel tanto che gli è permesso dal marcio sistema. collaborazionista sotto mentite spoglie.

renato brandolese (cherev), noventa padovana Commentatore certificato 30.04.12 13:23| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento

Che peccato sentire Santoro dire queste cose. Ma che gli abbiamo fatto? Pensavo che fosse un alleato invece ci ha girato le spalle.
Avevo tanta stima nei suoi confronti.

Christopher Fassio 30.04.12 13:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

‎"Beppe Grillo non si rende conto che quando parla in pubblico non è come quando lo fa in teatro. Ha problemi di orientamento." parole di Michele Santoro

santoro non sa che : Ronald Reagan -
È stato il 40º presidente degli Stati Uniti d'America, in carica dal 1981 al 1989. ... Prima di entrare in politica fu un attore

grazia 30.04.12 13:17| 
 |
Rispondi al commento


Matteo Besozzi

Oggi l'ennesimo suicidio...... ieri un imprenditore edile nel nuorese che si é visto costretto a licenziare i dipendenti tra cui i suoi figli per la crisi economica.

E siamo a quota 27 dall'inizio dell'anno.......

Il commento di Sua Eccellenza Premier Monti e' stato: "In Grecia i suicidi sono stati 1700 ......"

Caspita, un vero gentleman......

matte besozzi 30.04.12 13:17| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Grillo.......ti scrivo da BAGHERIA. Io non ero presente alla tua partecipazione a Palermo.

TE LO DICO COL CUORE...............FAGLI IL CULO A CAPPELLO DI PARRINOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO !!!!!!!! IO VOTERO' MOVIMENTO 5 STELLE.
HO 27 ANNI DIPLOMATO RAGIONIERE E SONO DISOCCUPATO E NON HO PIU' UN CAZZO DA PERDERE. IL SUICIDIO ASSISTITO NON LO VOGLIO. VOGLIO UN SALTO NEL BUIO PIU' NERO CON TE E IL TUO FORMIDABILE MOVIMENTO. CON AFFETTO DA BAGHERIA. NON TI ARRENDERE MAI. NON FARAI LA FINE DI BOSSI, E COMUNQUE ANCHE FOSSE, TI FARE UNA STATUA IN ONORE DEL TUO RIUSCITO TENTATIVO DI SVEGLIARE UN POPOLO PECORA ED ADDORMENTATO. SEI UN GRANDE. CON IMMENSO AFFETTO DA BAGHERIA....:)

Vincenzo Gagliano 30.04.12 13:13| 
 |
Rispondi al commento

Ma non è che adesso devo arrivare a pensare che il nano di arcore aveva ragione???? Porca puttana quà siamo in un mondo che và al contrario!!!! Io sono uno di quelli che ha dato 10 euro con tantissima speranza! Ma mi rendo conto che Santoro al suo pubblico lo ha trattato come un coniglio, fai vedere la carota ogni tanto gli dai un pezzo!!! Ok dopo il Fatto Quotidiano un altro pezzo di nomenclatura che farà a meno dei miei soldi!! Ora anima e corpo con IL MOVIMENTO CINQUE STELLE!!!!

fulgy f., torino Commentatore certificato 30.04.12 13:12| 
 |
Rispondi al commento

santoro e uno di loro E SEMPRE STATO UNO DI LORO
LA SINISTRA E SEMPRE STATA UGUALE ALLA DESTRA
vantarsi di essere ..diversi e molto diverso dal esserlo...

santoro era anche famoso per non lasciare parlare chi poteva dare fastidio...alla sua parte politica...

beppe e tutto il mov 5 stelle ora sono tutte
mine vaganti
oramai tutte le illusioni sono state rivelate...
nessuno e innocente e nessuno e al di sopra dei sospetti
per santoro
il non schierarsi alla loro parte e inacettabile
ricordate quando attacco e blocco il collegamento con quel operaio di sestre....
SOLO LORO POTEVANO AIUTARLI....
peccato che solo loro li hanno ingannati da anni
oggi la sinistra non e piu il partito dei lavoratori ma delle banche...
ma la sinistra ha bisogno dei voti dei lavoratori e non delle banche...
ecco perche beppe avrebbe bisogno di ..ORIENTAMENTO .....

stefano b., rovato Commentatore certificato 30.04.12 13:12| 
 |
Rispondi al commento

Tutti a scuola.

Prof- "Bene ragazzi cominciamo.
Sei io dico che la mafia fa schifo e lo stato fa schifo, cosa voglio dirvi?
Dai su, rispondete...."

Pierino- "Che lo stato e la mafia sono uguali, professore..."

Prof- "Bravo Pierino.. e se io dico che la mafia, più furba dello stato, non uccide i suoi manutentori mentre lo stato li strangola, cosa voglio dire?
Dai ragazzi, provate a rispondere......Pierinooooo, prova dai.."

Pierino- "A professò, ma che me sta a pià n'giro ??"
(trad. Professore, ma mi sta prendendo in giro?)

stefano s. Commentatore certificato 30.04.12 13:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bhe direi che quello che dice santoro si commenta da solo, ma perche per esporre il proprio pensiero, bisogna avere " un orientamento" suppongo Santoro si riferisse a quello politico, le proprie idee o per meglio dire il proprio pensiero non deve deve avere un orientamento politico ma deve far capire il proprio pensiero a chiunque lo ascolti, chiunque esso sia

Michelino Casalaro 30.04.12 13:10| 
 |
Rispondi al commento

beh se lo dice Santoro.........l'illusionista del giornalismo,il camaleonte delle ideologie,altro comunista-capitalista,non dobbiamo preoccuparci,ormai si parla addosso e la sua credibilita' e' prossima allo zero!!!

Corry . Commentatore certificato 30.04.12 13:08| 
 |
Rispondi al commento

Machissenefrega di Grillo, è solo il portavoce.
Se fa il cretino o piscia fuori dal vaso si allontana pure lui il movimento.
La fai tanto lunga come se Grillo fosse il guru, ma non è il guru di niente.
Il movimento è della gente, punto.
Tu non andresti a votare il m5s solo perchè Grillo ha un modo di fare del cazzo e spesso ha delle uscite un po' eccessive? Non voteresti per antipatia quando ci sono migliaia, centinaia di migliaia e forse anche milioni di persone che si sono finalmente attivate e vogliono un paese migliore?
Torniamo con i piedi per terra e concentriamoci sul problema.

Matt 30.04.12 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Il video è semplicemente fantastico!!! Forza Movimento!!!!

Giovanni 30.04.12 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Il problema di Beppe Grillo, secondo Santoro e i gli altri che lo criticano, è che lui al teatro, in TV o sulla piazza parla sempre allo stesso modo, cioè senza peli sulla lingua, istintivamente e travolto dalla passione per un'Italia migliore. Io preferisco Beppe Grillo che è almeno un uomo sincero (anche quando sbaglia) invece dei soliti moralisti ipocriti come Casini, Napolitano, Schifani, Scalfari e tanti altri che non sono altro che una banda di opportunisti e persone false.

Carmelo Di Stefano Commentatore certificato 30.04.12 13:00| 
 |
Rispondi al commento

ORAMAI SI ATTACCANO A TUTTO : SONO STREMATI. SENTONO LA SCONFITTA CHE LI MORDE ALLE CALCAGNA E COME TUTTI I DISPERATI SI MUOVONO IN MODO SCOMPOSTO.
E' LA CLASSICA POLITICA DEL DISTINGUO : EVVIVA GLI OPERAI MA IO NEL FRATTEMPO MI COMPERO LA BARCA.GRILLO VA BENE,FINO A CHE VA BENE A ME.POI,IN CASO DI QUALSIVOGLIA CONFLITTUALITA' DI OPINIONI,AL POSTO DI DIALOGARE SI ATTACCA,ANNIENTA,FUCILA.NELLA FRASE DI GRILLO C'E' UN CONCETTO CHE E' CHIARISSIMO:IL COMPORTAMENTO DELLA MAFIA E' NEL TERRITORIO PIU' ' LEGGERO ' CHE QUELLO DELLO STATO.
NON VUOL DIRE CHE LA PRIMA E' MEGLIO DELLA SECONDA,BENSI' E' LA SECONDA CHE DOVREBBE ESSERE DI GRAN LUNGA MIGLIORE DELLA PRIMA,INVECE NON LO E'.MA MENTRE LA MAFIA NON SI NASCONDE (ALMENO CREDO) DIETRO L'IPOCRISIA,LO STATO LO FA.VEDETE CHE SCHIFOSO POLVERONE CHE SI STA ALZANDO ? E TUTTO QUESTO PERCHE' NON VOGLIONO CEDERE UN BRICIOLO DEI LORO PRIVILEGI. IMMAGINATEVI CHE COSA SAREBBE OGGI LA POLITICA ITALIANA SE NON CI FOSSE GRILLO ED IL MOVIMENTO 5 STELLE.

luciano m., roma Commentatore certificato 30.04.12 12:54| 
 |
Rispondi al commento

Ciao,

Sono un simpatizzante del movimento a 5 stelle, vi chiederei di aiutarmi a capire quali sono le posizioni del movimento in merito alle politiche relative agli immigrati stranieri; sull'argomento c'è un pò di confusione mischiata alla rincorsa dei voti leghisti.....
Grazie per i chiarimenti

Roberto Charbonnier 30.04.12 12:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PURTROPPO SANTORO L'ORIENTAMENTO L'HA SEMPRE AVUTO NONOSTANTE CHE CHI FA' IL SUO MESTIERE DOVREBBE AVERE UN COMPORTAMENTO AL DI SOPRA DELLE PARTI SOPRATTUTTO QUANDO SI LAVORA PER UNA TV PAGATA DAI CITTADINI ITALIANI.

mauro nasoni Commentatore certificato 30.04.12 12:47| 
 |
Rispondi al commento

Ho sempre avuto un dubbio nella conduzione dei programmi di santoro,il fatto di non fare mai domande scomode,cioè di quelle che ti mettono con le spalle al muro,il dubbio o il sospetto cche non fare domande scomode,fosse un suo limite oppure una gestione della trasmissione intenzionale.Ora la risposta ce l'ho: sicuramente è intenzionale quindi in malafede,oppure come la maggior parte degli italiani NON CAPISCE,quindi un pó deficente.Una cosa è certe non guarderó piú la trasmissione SERVIZIO PUBBLICO,mi guardo formigli,che con i suoi limiti lo vedo una persona piú attenta,intelligente forse onesta intellettualmente di santoro

francesco rx, roma Commentatore certificato 30.04.12 12:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

santo' intanto smettila di tingerti i capelli, ma chi ti vuole?

lorenza de renzis 30.04.12 12:45| 
 |
Rispondi al commento

Più che un attacco, questa mi smebra una critica. non la condivido, però ci può stare!

bulba peppe 30.04.12 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Santoro porti sfortuna,te hai portato fortuna solo alle tue tasche...mi esprimo perchè pago il canone RAI.

marcello p., palermo Commentatore certificato 30.04.12 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Commentare le parole di Santoro? Non né vale la pena. E' un pennivendolo come tutti che con tutti litiga, in nome e per conto del popolo (dice lui) e fatalità del caso sta sempre piazzato in TV. L'orientamento dovrebbe cercarlo lui ritornando veramente a fare il mestiere di giornalista. Agli Italiani serve gente che riporti la verità.

Patrizio Delle Ville 30.04.12 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Tra un po, in relazione al Movimento 5 Stelle, invece di parlare del programma e di ciò che veramente è importante , cominceranno a parlare del colore dei calzini di Beppe.
Beppe è come la crisi economica, tutti ne parlano ma nessuno ci capisce un cazzo.
w M5S

p.s. Si vede che Santoro ci crede alla direzione della RAI !!!!! Bersani amore mio, se mi metti li ti prometto che tratto bene.

stefano s. Commentatore certificato 30.04.12 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Caro Santoro.....limitati a scrivere cose reali...non andare a fare la morale a chi non puoi.....

alessandro solinas (aliscia70), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.04.12 12:36| 
 |
Rispondi al commento

se la situazione non fosse drammatica ci sarebbe da ridere.stanno impazzendo.continuano a chiedersi:ma questo cosa vuole?e non trovano risposta perche questo non vuole niente e per loro è inimmaginabile.deficienti questo dice solo quello che quasi tutti gli italiani pensano.

vito asaro 30.04.12 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Capirai Santoro. Adesso che si è autocandidato alla direzione generale della RAI deve mostrarsi 'equilibrato' (che vuol dire amico del sistema partitico). Pensate per un attimo agli ospiti delle sue trasmissioni e poi ditemi se la casta non è sempre l'invitato d'onore. Infine, mi domando, lo vuole fare gratis il DG? Non credo proprio. Mi sa che il genovese qui non è Grillo.

Anto N. Commentatore certificato 30.04.12 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Forza grillo!!! sti politici di merda vadano a fanculo!!!!!

Richard 30.04.12 12:31| 
 |
Rispondi al commento

Ma sì dai ragazzi questi finti paladini del popolo che stanno lì solo per i soldi come Santoro, Di Pietro, la Guzzanti, Vendola, ma cazzo ci cascate ancora? La verità è che il M5S è da solo contro tutti, non c'è altro da dire. Ma la gente incomincia a capirlo.

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 30.04.12 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Anche il teletribuno è morto e sepolto ma si crede ancora in vita!

Poveretto !!!

corrado masetto 30.04.12 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Il M5S cresce giorno dopo giorno , tutti gli attori del " MAGNA MAGNA" ( politici , boiardi ,giornalisti, banchieri etc. ) della prima e seconda Repubblica per la prima volta nella loro storia si sentono veramente minacciati cosa che li unisce in una battaglia senza esclusione di colpi verso il nemico comune . Adesso il gioco si fa duro con le prossime elezioni , è il momento in cui personaggi falsi amici che fino ad oggi hanno potuto fare il doppio gioco sono costretti a togliersi la maschera , la cosa viene gli viene imposta dai loro padroni da chi tiene in mano il loro guinzaglio , questi adesso pretendo il loro massimo impegno la loro prova di fedeltà .

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.04.12 12:23| 
 |
Rispondi al commento

NON mi è MAI piaciuto Santoro...Vai beppe avanti tutta!!...Li hai tutti contro...Dalla tua hai SOLO i cittadini informati...Ti può bastare?

Davide A., MB Commentatore certificato 30.04.12 12:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con tutta la simpatia che ho per te, caro Beppe lascia che te lo dica: sta cazzata della mafia che non strangola le sue vittime, te la potevi proprio risparmiare...

DOMENICO 30.04.12 12:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sembra che abbia espresso un'opinione più che lecita!! Pare evidente a tutti che a volte esageri caro Beppe. Io ti voglio bene, sò che lo fai per un buon fine, ma alla lunga il tuo populismo ti si ritorcerà contro e comunque riuscirai a guadagnare solo i voti di pecore impaurite. Dove è finito il vecchio e saggio Grillo, padre di famiglia e con tante buone idee. Ora non rispondi neppure alle domande e non accetti neppure la critica più piccola. Quale differenza di onnipotenza tra te e il Berlusca mi chiedo? Daje Grillo, cerca di fare autocritica!! Un tuo stimatore e lo dico sinceramente, cerca di criticare anche gli italiani ogni tanto, che sono responsabili di molte cose e vanno rieducati, non fomentati nella loro idiozia!!

Marco P., Perugia Commentatore certificato 30.04.12 12:17| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi ci vogliono le palle per guadagnarsi da vivere e, questi che non ce l'hanno dobbiamo mantenerli noi onesti cittadini!

MARIO LO CASTRO 30.04.12 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Adesso a chi piu gli rode il culo perchè Grillo entro un anno massimo due se lo troveranno tutti in parlamento con i suoi emissari del movimento.
Che goduria, cari cadaveri della vecchia politica il vostro tempo e' finito, fatevi da parte con dignita' adesso prima che facciate una figura di merda da soli dopo.
Lo spettacolo inizia adesso, e ne vedremo delle belle.

Massimo Ghilardi 30.04.12 12:14| 
 |
Rispondi al commento

ormai tutti -tutti- si gagano sotto. punto e basta.

roberto pometto 30.04.12 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Detto da uno pieno di sè come Santoro... è un complimento.
Ho ascoltato con quanta boria si è candidato a Direttore Generale della Rai (con quella sagoma decrepita di Freccero a Presidente)!
Abbassate la cresta signori, siete stati tutti bene finora con mamma Italia.
L'unico rimasto fuori dalla mangiatoia è Grillo.
Tacete che è meglio.

M. Mazzini 30.04.12 12:05| 
 |
Rispondi al commento

da SANTORO non mi aspettavo un commento simile.....comunque chi parla male di BEPPE GRILLO e del MOVIMENTO CINQUE STELLE è xchè non ha argomenti migliori......

elisa rigamonti, caravaggio Commentatore certificato 30.04.12 12:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La cosa che Grillo ha detto sulla mafia e' insopportabile: la mafia uccide se non paghi o rdenunci, a colpi di lupara o sciogliendoti nell'acido.

Beppe Grillo sta facendo di tutto per non farmi votare 5*, guardo le vostre faccie e cerco di dimenticarlo, ma meglio che smettete di invitarlo a parlare in giro per l'Italia che senno presto al pronoticato 7% bisognera aggiungere uno zero virgola ed io come tanti altri mi dovro' rifugiare di nuovo tra i non votanti

Matteo Pellegrini 30.04.12 11:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Santoro vada nei servizi pubblici...

Francisco C., Milano Commentatore certificato 30.04.12 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Comunque me la godo un sacco nel vedere come tutti i pennivendoli parolai e politicanti vari si cagano addosso.
Vuoi vedere che la merda che è venuta fuori fino adesso è solo la PUNTA di un ICEBERG !!!

Francisco C., Milano Commentatore certificato 30.04.12 11:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rispondo io a Santoro...a Beppe li regaliamo una bussola..schermata..così non corriamo il rischio che l'ago venga attratto da qualche calamita(partiti)!
E'Stupefacente come in questo paese si neghi la verità...oggi ci dicono che l'inflazione è quasi al 3,8%...omettendo di dire l'ammontare effettivo del costo della vita..(potenza dell'Istat)così come quando dicono dei rialzi della Borsa...oggi perde qualche punto...si ma quanto ha perso dll'inizio dell'anno?...il 20-25%?...la disoccupazione è al 9%..quella registra e in cerca di lavoro...o fatto un calcolo personale e presumo che la disoccupazione sia al 30-40%!
Bisogna chiudere questo istituto pubblico che si chiama ISTAT...(l'ultimo censimento c'è costato 600 milioni d'euro!!!)per farci prendere per il culo!!!
con le buone non ne usciremo mai!!almeno penso!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 30.04.12 11:52| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, io non commento ma dovresti non farlo anche tu, anzi ringrazia perchè chiunque ha da dire su di te fa solo pubblicità gratuita al Movimento, quindi io ringrazio Santoro e chiunque fino ad oggi si è permesso di insultarti....tanti soldi risparmiati per manifesti e altro.... hahahahaha
Buon lavoro.

Manuela M., Milano Commentatore certificato 30.04.12 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Caro sig. Santoro,
lei non leggerà questo commento, ma lo scrivo lo stesso in risposta alle sue parole su Grillo.
Lei si sente in fondo in fondo molto superiore alla rozzezza grilliana, ai suoi urlacci e grimasse. Pretende il bon ton da Beppe Grillo?
Vuole veramente un animale addomestiacato che prende il tè nel suo salotto insieme a Renzi e alla Mussolini (sic!), per citare gli ultimi ospiti invitati alle sue tramsissionì?
Forse non ha ancora capito che il format della sua trasmissione sta stufando e irritando il popolo del Web che la segue sempre meno in diretta e molto spesso usa la barra per tagliare le discussioni insulse e noiose dei boiardi di stato sempre numerosi e presenti nel suo studio.
Se sei un politico di professione e strapagato, vieni invitato e parli più o men quanto vuoi.
Se sei uno sconosciuto, parli quindici secondi a mezzanotte e vieni interrotto neanche a metà.
Peggio, mi sembra francamente che lei lo faccia apposta a manipolare in una certa direzione la trasmissione.
I comizi della Le Pen e quelli di Grillo alternati senza commenti l'ultimo giovedì mi sembrano un altro esempio di manipolazione occulta.
Ho la sensazione che lei abbia annusato la tempesta che si abbatterà anche sul suo gadget, se la politica cambia, ma veramente, con il Movimento 5 Stelle.
In fondo anche a lei la politica tradizionale sta bene. Senza nomi altisonanti da invitare in studio lei sarebbe finito come conduttore di simili talk shows. Potrebbe fare il direttore della RAI, ma questa è un'altra storia.
Più che un servizio pubblico, a me sembra la sua trasmissione un servizietto in privato, una sveltina di nascosto fatta con la politica tradizionale, che in fondo in fondo e fatti i debiti distinguo come giornalista televisivo l'approva.
Il punto è proprio questo, nessuno la vuole la TV plasmata dai politici. E Lei pur mettendoci ingredienti come Facebook nelle sue trasmisioni pare sempre ancorato al vecchio format. Meglio spremere la vacca grassa, vero?

Beppe Da Monaco (odio la mafia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.04.12 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Mi fa male, è tra i pochissimi che apprezzo, vive con e per il sistema, ma non disdegna argomenti compromettenti. È un attento stratega e purtroppo come gli altri parla di qualcuno di cui si parla molto. Questo disorienta lui, parlare dei programmi del movimento. Questo sarebbe autentico e innovativo.

Paolo fois 30.04.12 11:46| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO si orienta bene ha 5 STELLE...

Francisco C., Milano Commentatore certificato 30.04.12 11:46| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

nn e che a problemi di orientamento,E solo che e incazzato nero,forza beppe,manda tutti a vaffa..... siamo tutti con TE

michele de falco 30.04.12 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Dai Beppe....per fortuna c'è google maps!

riccardo roma 30.04.12 11:42| 
 |
Rispondi al commento

mah, ho visto la puntata...

sinceramente alcuni punti di Santoro avevano un senso (alcune le ho capite meno) ma principalemnte non erano ostili.... nella mia visione almeno...

Un po deluso da questo post, non entra nella questione dei punti ma si prende solo gioco della frase fuori contesto...

maurizio b., UK Commentatore certificato 30.04.12 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Santoro cerca, come sempre, di tirare acqua al suo mulino...

Già da alcuni giovedì sta "incensnado" Grillo ed il M5S... non penserete mica che lo faccia perchè crede in tutto questo. Lo fa' esclusivamente perchè credeva di essere ricambiato da Grillo e poter così sfruttare per i suoi scopi tutto questo...

Fortunatamente Beppe è "navigato" e sta lontano da tutti questi esseri ignobili...

Vendola, Di Pietro, Santoro... tutti cercano di inserirsi nella scia e quando vengono "sgamati" si lamentano contro il Movimento...

Forza Beppe, da soli fino quando è possibile, deve essere un'onda lunga che si ingrossa sempre di più... NOI CONTRO LORO!

Mario Lartigiano (mario lartigiano) Commentatore certificato 30.04.12 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Occhio ragazzi, alle amministrative farete pure il botto, ma l'anno prossimo alle politiche "loro" non vi permetteranno mai di vincere, nemmeno col consenso democratico.
Probabilmente c'è già pronto un bel piano stile Gladio per impedirvi di arrivare al "potere".
Aspettatevi di tutto: dal fango ai morti.

Gennaro Morchia Commentatore certificato 30.04.12 11:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

beppe grillo: "il confronto nel talk show è un'usanza americana. E' finto, come il wrestling"

geniale! con una frase gli ha fatto la foto. PUNTO.

zapper .. Commentatore certificato 30.04.12 11:29| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento

Santoro! Santoro!
Sostanza sostanza prima di forma!
Comprati una bussola forse la sostanza la troverai anche tu.
Vedrai e' tutta una questione di orientamento

Francesco F., Londra Commentatore certificato 30.04.12 11:28| 
 |
Rispondi al commento

michele santoro ma va'ffanculo pure tu!!!!!!!!!! e non mi toccare il grillo che mi incazzo come una bestia!!!!!!

roberto grazioso 30.04.12 11:26| 
 |
Rispondi al commento

lui e' orientato verso la dirigenza Rai, gli spiace che gli altri non facciano lo stesso :)

Balqis De Cesare 30.04.12 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Come volevasi dimostrare:
Santoro si è venduto ai partiti e al governo che chiedono lo scalpo mediatico a chi parla a parte dei potenziali elettori di Beppe cedendo in cambio la dirigenza della Rai.
Talmente palese da risultere ridicola. Ma ormai nulla più è ridicolo in Italia.

Santoro persona ignobile.

Ancora una settimana e tutto cambierà.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.04.12 11:23| 
 |
Rispondi al commento

Michele Santoro è un giornalista che da sempre si batte per dare voce ai più deboli.

Non crediamo di entrare in parlamento ed essere esenti da critiche od osservazioni,
mi pare che Beppe di critiche a questa società ne stia facendo in abbondanza e che debba essere pronto anche a riceverne.

Santoro per l'Italia del futuro è un elemento positivo e un alleato.

Vittorio

andrea giorni 30.04.12 11:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una donna di 67 anni e' stata aggredita e gravemente ferita, questa mattina, a Milano, da uno sconosciuto che l'ha accoltellata alle spalle.

L'italia è diventata una pattumiera che attira tutto il pattume proveniente dal mondo che va a sommarsi al pattume autoctono.

Mi dovrebbero spiegare quegli intelligentoni di sinistra come fa un balordo di importazione a guarire il suo malopensare-malovivere con una vacanzina di lunga durata qui in italia.

Non sara forse che invece di guarire insegnerà a malopensare e malovivere alle nuove generazioni italiche?

Io penso proprio che l'italia del dmani sarà non unapattumiera ma una vera fogna multiculturalmente putrida.

Vabbè che per l'ideologia si devono rinnegare le regole della psicologia dell'apprendimento ma qui non si tratta di opinioni filosofiche bensì del nostro futuro e di quello della nostra progenie.

iabbola 30.04.12 11:22| 
 |
Rispondi al commento

a beppe se non riesci a far capire adesso a sti italiani sotto ipnosi che sono loro che devono cambiare siamo fritti fritti ..perche questa e forse l unica occasione e il momento giusto per farlo tu il seme l hai piantato ..ba si vedra se poi di sti 4 amici al bar vedremo quanti ne rimangono..

fabio lauro 30.04.12 11:19| 
 |
Rispondi al commento

http://palermo.repubblica.it/cronaca/2012/04/29/news/grillo_sulla_crisi_peggio_della_mafia_che_almeno_non_strangola_le_vittime-34164938/

Grillo, ma che cazzo dici? Posso capire che per quanto riguarda le "radici" mafiose ai piani alti di roma stanno strangolando l'Italia ignorando leggi, referendum e soprattutto ignorando i cittadini stessi solo a vantaggio dei loro comodi, dei comodi dei loro amici e banche. Gli usurai, così come questa classe dirigente, non ammazzano le vittime da cui traggano il denaro, ma possono rovinare loro la vita al punto di spingerli al suicidio. La mafia non scende a patti con chi non si piega, la mafia è violenta, brutale,ha un solo scopo annientare. Grillo, ti chiedo, da Italiano a Italiano, chiedi scusa pubblicamente di questa infelicissima frase. Dimostra tu per primo che sbagliare è umano e chiedere scusa è da UOMO. I miei più sinceri saluti. P.S.:penso, da cittadino, che dovresti rivedere anche la questione sollevata da Santoro riguardo al fatto di essere il depositario unico del simbolo M5S e di poter singolarmente decidere l'espulsione di un componente del movimento.Ci farai sapere? Buon lavoro (^_^)</