Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Grillo non ha alcun bacino potenziale


M5S_cartello.jpg
Basta con i finanziamenti pubblici DIRETTI E INDIRETTI ai giornali. Da La Stampa di oggi, titolo "Gli esperti: Così cambierà l'Italia nel 2013":
"Grillo non ha alcun bacino potenziale. E’ l’antitesi per definizione, è dialettico e in posizione anarchica. Con queste caratteristiche tende ad aggregare coloro che sono sulle stesse posizioni. Non persone positive, dunque, soltanto negative. Ma queste non sono mai state numerose, la storia stessa ce lo mostra. I negativi, quelli che sono sempre e comunque contrari a tutto, rappresentano una percentuale aleatoria capace di acquistare consistenza in particolari situazioni ma anche di perderla subito dopo." Firmato Piepoli.

15 Apr 2012, 13:16 | Scrivi | Commenti (167) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Grillo non ha alcun bacino potenziale. Firmato Piepoli, positivo "mi faccio schifo perche' mi sono dopato". Firmato Marcello Grando M 5 S, negativo "mi piaccio perche' non mi sono dopato" PUNTO

Marcello Grando (mgdj56), Conegliano (tv) Commentatore certificato 06.05.12 02:11| 
 |
Rispondi al commento

quando certi cazzoni come piepoli la smetteranno di vendere aria fritta ai poveracci che ci credono sarà sempre troppo tardi.
altro che professionisti, sono dei cialtroni al servizio di altri cialtroni.
fortunatamente più della metà dei cittadini elettori sono esausti e i loro canali di vendita sono ormai desueti.
per questo i cialtroni di regime, pd/pdl/udc e altri vogliono chiudere la rete minacciando azioni legali contro i blogger liberi.
ma non passeranno, sono finiti oltre che incapaci da sempre, non possono garantire più niente a nessuno e la gente lo ha capito.

alex pieri, Milano Commentatore certificato 05.05.12 16:36| 
 |
Rispondi al commento

"Grillo non ha alcun bacino potenziale"...

Questi si stanno cagando letteralmente addosso e lanciano mantra e opinioni sperando si avverino.
Hanno PAURA,PAURA, e questo ci da maggior forza !

Giuseppe C., Milano Commentatore certificato 20.04.12 13:22| 
 |
Rispondi al commento

Ma la domanda è: "Perché cresce il numero delle persone con inclinazione negativa?"
E ancora :"Hai mai provato a pensare che Grillo è l'unico che propone qualcosa di nuovo?" (leggi il suo/nostro programma).
Sinceramente pensi che Bersani, Casini, Alfano, Fini, Bossi...... e gli altri 950 circa possano rappresentare quella "spinta" ideologica, quella tensione morale che guidi il popolo italiano fuori dal baratro?
Ma tu, pensi?

Arnaldo . Commentatore certificato 20.04.12 12:38| 
 |
Rispondi al commento

hasta

fil_ ippo Commentatore certificato 20.04.12 00:50| 
 |
Rispondi al commento

prova...

fil_ ippo Commentatore certificato 20.04.12 00:43| 
 |
Rispondi al commento

Vedremo se questo signore è veramente un lungimirante o solo un prezzolato che scrive cazzate dopo le amministrative. buona giornata a tutti

massimo gandolfi (), piacenza Commentatore certificato 19.04.12 11:33| 
 |
Rispondi al commento

La forza di ci opprime, è nell'immensità di queste verità....troppo grandi, incredibilmente palesi e sfacciate...eppur drammaticamente reali, efficaci, strategie incredibilmente messe in atto in barba a quanto l'opinione pubblica possa poi ridire..lagnarsi...recriminare, vanno avanti spediti, incuranti del fatto che si risappia, che si accusi, si condanni...basta!!! C'è una fine a questo stillicidio??!!
..confidiamo che Beppe " Il Kamikaze" riesca a svegliare le coscienze, a farle risorgere e reagire e far tremare questi "affamatori di Popoli". Beppe è una speranza, dobbiamo crederci, a chi se no?

Vario Antonio 18.04.12 20:38| 
 |
Rispondi al commento

Ma si.....ho capito.....se parlano male del m5s vuol dire che sta avendo molti più consensi di quello che ci vogliono far credere....se un osso duro come mio padre, manda a fanculo i partiti allora siamo al vero cambiamento....ps: fino a circa tre mesi fa mio padre insisteva nel difendere i partiti (pd) e a ridicolizzare il movimento, oggi ha cambiato idea. Non c'è soddisfazione migliore...

sabrina pimpinelli (sabry pimpi), gavorrano Commentatore certificato 17.04.12 18:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma gente come Piepoli come ha fatto a prendere la laurea? Che razza di commento è? che cavolo ne sa lui delle persone che votano per il Movimento 5 Stelle? Ci faccia un favore Piepoli strappi la sua laurea perchè non vale niente.

Calogero P. Commentatore certificato 17.04.12 17:33| 
 |
Rispondi al commento

Ma come si fa ad essere favorevoli a questo sistema politico fatto di una casta che calpesta ogni giorno i diritti della gente ?
In questo caso certamente mi sento negativo, di più: "s'i' fosse foco" li arderei, cosa che purtroppo non mi é dato di fare.
In ogni caso continui a preoccuparsi perché il bacino dei voti di Grillo ormai non é solo potenziale, bensì é reale, eccome se é reale !

Enzo V., Reggio Emilia Commentatore certificato 17.04.12 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Non ce la fanno più! Stanno x morire soffocati dalla loro stessa melma.
Prepariamoci ad una svolta epocale amici!

Beppe T. Selargius 17.04.12 00:02| 
 |
Rispondi al commento

Gioite amici! Stanno perdendo la calma! (e la testa)

:-)

Corrado 16.04.12 20:37| 
 |
Rispondi al commento

Il quotidiano "La Stampa": sbaglio o è ancora di proprietà della FIAT? E questo Piepoli è il mago dei sondaggi? Ah, che dichiarazione autorevole!

CARLO C., ROBBIATE Commentatore certificato 16.04.12 18:29| 
 |
Rispondi al commento

Azz... sono una persona negativa e manco lo sapevo...
Che ridere!!!

Marcellino Iovino 16.04.12 18:20| 
 |
Rispondi al commento

come si fa ancora a dire che siamo sempre contro ? a livello comunale e regionale siamo i più propositivi, quelli alla ricerca di alternative sostenibili e soprattutto al passo con i tempi che cambiano.
questi commenti sono fatti in mala fede e andassero a fanculo i gad lerner, i bersani, i vendola, e tutti i politicanti inutili come loro

massimo m., rimini Commentatore certificato 16.04.12 16:45| 
 |
Rispondi al commento

- La società umana così modificata si baserà su valori diversi da quelli del denaro e dell’egoismo compiendo un salto qualitativo verso una dimensione più spirituale.
- La struttura sociale stessa si adatterà obbligatoriamente alla nuova situazione e così pure l’ordinamento politico.
Cosa si può chiedere in pratica nella nostra pagina.
- Non ci sono limiti effettivi. A seconda delle esigenze si possono segnalare richieste di libri o elettrodomestici, strumenti di lavoro, accessori vari, mezzi di trasporto, abiti e, perché no, prodotti dell’orto (comprese piante e semi), ma in realtà come già detto l’unico limite è quello che ci poniamo noi.
Vogliamo sognare un po’?
- Si potranno organizzare servizi di ogni genere a seconda delle necessità e delle competenze di ciascuno, campi di lavoro con volontari, prestazioni di servizio. Ciascuno può portare le proprie idee e le proposte migliori saranno sicuramente recepite dalla rete che non se le lascerà sfuggire.
Cristiano, Stefania, Roberta, Armida, Graziano, Cristina, ecc.

Tenca Cristiano, cristiano.tenca@tiscali.it Commentatore certificato 16.04.12 13:46| 
 |
Rispondi al commento

- La nostra idea consiste nell’istituire un sistema di mutuo soccorso senza limiti né confini.
- Nella pagina “progetto AMORE” tutti coloro che vorranno iscriversi (gratuitamente) potranno aiutare tutti ed essere da tutti aiutati.
- Quante cose abbiamo in casa che non ci servono più o di cui possiamo liberarci tranquillamente e che potrebbero invece servire ad altri che non possono permettersele, o non sanno dove trovarle? Non esistono cose con un valore superiore ad altre, ma oggetti che servono o che non servono affatto.
- Questo sistema non prevede scambi, ma veri e propri doni fatti col cuore, certi che si potrà avere lo stesso aiuto se qualcosa ci necessitasse.
- Se questo progetto, che al momento è solo poco più che un’idea, andrà in porto ciascuno potrà dare agli altri ciò che ha in sovrappiù e potrà ricevere dagli altri ciò che cerca. Non ci sono obblighi, ma un’attenta analisi dei bisogni altrui e dei propri.
Sviluppo nella pratica:
- Nella pagina sopracitata (Progetto AMORE) non dovete far altro che scrivere in un post gli oggetti (o i servizi) che necessitano e chi li possiede e non li utilizza potrà mettersi in contatto con voi e fornirveli gratuitamente, senza aspettarsi da voi nulla in cambio, ma con la consapevolezza di poter a propria volta usufruire dell’aiuto della rete di interconnessioni per ottenere ciò che necessita anche se non è matematico che qualcuno ce l’abbia in sovrappiù.
- Quando doniamo un oggetto, secondo il principio alla base dell’idea, non ci priviamo in realtà di nulla se quello stesso oggetto era per noi inutile, naturalmente questo non impedisce di regalare ad altri semplicemente per solidarietà.
Obiettivi da raggiungere:
- Il problema economico che affligge tutto il mondo, nazioni come l’Italia in particolare, può essere attutito, o addirittura superato da questa rete globale di mutuo soccorso.
Prosegue ancora

Tenca Cristiano, cristiano.tenca@tiscali.it Commentatore certificato 16.04.12 13:45| 
 |
Rispondi al commento

PROGETTO AMORE
Caro Beppe, mi chiamo Cristiano Tenca e ti scrivo per comunicarti una mia iniziativa che, se vorrai, potrai condividere con i tuoi lettori oppure anche soltanto, in un ritaglio di tempo (so che sei in giro per il tour) dirmi la tua in proposito. Per la cronaca sono iscritto al tuo blog e sono tuo amico di FB e Twitter. Ti racconto di che si tratta riportandoti la mail, messaggio che ho intenzione di spedire a tutti i miei contatti. Eccola:
Con un piccolo gruppo di persone voglio proporre a tutti un’idea rivoluzionaria per sovvertire l’attuale situazione economica, sociale e politica. Si tratta di un’idea semplice e facilmente attuabile, quasi un gioco.
Il supporto principale di tale progetto è, al momento, una pagina creata, ieri 15 aprile 2012, appositamente su FB e chiamata “progetto AMORE”.
Filosofia che sta alla base della nostra idea:
- In un’epoca in cui l’ordinamento politico che pareva invincibile vacilla sotto i colpi delle proprie incongruenze, mettendo a nudo i propri limiti e ponendo le basi per uno sfascio economico e sociale, con il sistema che proponiamo possiamo salvare il nostro avvenire creando un mondo basato su altri valori, più spirituali e altruistici piuttosto che materiali ed egoistici.
- Essendo finita l’epoca del consumismo occorre dirigere la nostra attenzione verso l’essenziale, lasciando una volta per tutte la ricerca del superfluo. Questo sistema deve servire anche per il recupero ecologico ed economico di oggetti che altrimenti andrebbero sprecati. Non è più accettabile lo spreco e il “buttar via”…
Proseguo in un altro messaggio...

Tenca Cristiano, cristiano.tenca@tiscali.it Commentatore certificato 16.04.12 13:44| 
 |
Rispondi al commento

paura eh???

Anna Pedrini (), Savignano sul Panaro Commentatore certificato 16.04.12 11:56| 
 |
Rispondi al commento

paura???

Anna Pedrini (), Savignano sul Panaro Commentatore certificato 16.04.12 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Ma quale anarchia..? Basterebbe vedere i gruppi attivi che si muovono incorno al movimento 5 stelle per vedere che non è l'anarchia che prevale, ma una sana voglia di ricominciare buttando via questa marcia politica, per provare a ricostruirne una pulita e che abbia soprattutto a cuore il paese, ed i suoi cittadini e non i propri interessi. E' anarchia questa? Via questi partiti, questo si.., ma ciò non significa via alla politica in generale. Significa il basta alla polica attuale, autoreferenziata.

vittorio bosi 16.04.12 11:34| 
 |
Rispondi al commento

gad lerner?
Ma che vuole?
Esatto anche lui come tanti altri con il suo
commento dice tutto, ed è un buon segno,
si sta cagando sotto.



Diego Fregnan, Torino Commentatore certificato 16.04.12 10:16| 
 |
Rispondi al commento

Cosa volete che scrivano gli.....assistiti della penna!!!! Quando si china la testa ad un qualunque.."capo", fosse una persona oppure un sistema, non si può non rinunciare alla propria libertà. Grillo non è un politico ha solo capito che deve cambiare un sistema ed ha scelto la "democrazia diretta" come punto d'arrivo della società futura!!!
Io non la potrò vedere ma spero che i miei nipoti ne possano beneficiare!!

antonio silvestre 16.04.12 09:23| 
 |
Rispondi al commento

La generazione cerniera: come dire tocca a noi cambiare la politica
Di Giorgio Diaferia
E' tempo di associarsi amiche ed amici in forma democratica e partecipata, ma unire le forze per cambiare questo paese. Noi che abbiamo posti di responsabilità o li abbiamo avuti, noi che paghiamo regolarmente le tasse addirittura alla fonte, noi che ci preoccupiamo del futuro dei nostri figli e dell'ambiente di vita e di lavoro e sociale che stiamo per regalare a loro. Noi dobbiamo agire e reagire. Proporre un referendum che chieda che chi viene eletto, a qualsiasi carica (Sindaco-Assessore-Parlamento-Europarlamento-Presidente di Provincia o di Regione...) non possa ricoprire quell'incarico per più di 2 volte e non importa se con una pausa in mezzo. Abolire i privilegi degli eletti il più possibile ma soprattutto abolirli da subito per i famigliari e per chi non è più eletto, con effetto immediato. Accorpare i Comuni piccoli per quanto riguarda i pubblici servizi ottimizzandoli ed efficentizzandoli. Potenziare i servizi per i cittadini anche in considerazione dell'elevazione dell'età media.Al di là di qualsiasi populismo deve essere eliminato subito qualunque contributo a partiti non più presenti in Parlamento e dimezzato il rimborso spese o finanziamento pubblico ai partiti che abbiano però bilanci certificati dalla corte dei conti. Non pensiamo che altri lo possano fare, rimbocchiamoci le maniche finchè abbiamo ancora un pò di salute e di energia e lavoriamo tutti insieme per il bene comune e del nostro Paese. Diamogli finalmente una vera dimensione per un'Europa dei popoli, con i fatti non con le ciance. Costruiamo l'Italia degli italiani ridimensionando le varie "caste" spesso autoreferenziali. Parliamone tutti insieme, dite la vostra, confrontiamoci anche per il dimezzamento dei Parlamentari ed una nuova legge elettorale,il modello tedesco per entrambi è un buon punto di riferimento.

giorgio diaferia 16.04.12 08:09| 
 |
Rispondi al commento

Ma chi se ne frega quello che scrivono i giornali. Per 20 anni e oltre sono stati muti delle rapine legalizzate di tutti i governi. Adesso si sono accorti che qualcuno potrebbe votare per un non-partito che gli toglierebbe le sovvenzioni. Aspettiamoqci attacchi molto piu' seri. Questo articolo della Stampa e' solo l'inizio della campagna contro il M5S.

E. Pin 16.04.12 04:34| 
 |
Rispondi al commento

Piepoli?
Ha, ha, ha ha, ha, ha, ha, ha, ha, ha, ha, ha, ha
Ha, ha, ha ha, ha, ha, ha, ha, ha, ha, ha, ha, ha
Ha, ha, ha ha, ha, ha, ha, ha, ha, ha, ha, ha, ha
Ha, ha, ha ha, ha, ha, ha, ha, ha, ha, ha, ha, ha
Ha, ha, ha ha, ha, ha, ha, ha, ha, ha, ha, ha, ha
Ha, ha, ha ha, ha, ha, ha, ha, ha, ha, ha, ha, ha
Ha, ha, ha ha, ha, ha, ha, ha, ha, ha, ha, ha, ha
Ha, ha, ha ha, ha, ha, ha, ha, ha, ha, ha, ha, ha
Ha, ha, ha ha, ha, ha, ha, ha, ha, ha, ha, ha, ha.
Ominicchio? Quaquaraqua?

Giovanni Saccarola 16.04.12 00:44| 
 |
Rispondi al commento

Io penso che invece il nostro governo tecnico sia giunto al termine e voglia veramente togliersi di mezzo e non potendolo fare espressamente confida sul nostro dissenso. Sanno anche loro che stanno portando il paese al baratro, ma non possono tradire apertamente i signori della finanza loro padroni.Noi siamo la loro unica speranza per uscirne con dignità....ci hanno provato ma il paese non ci sta più a farsi spremere. Ci hanno provato con l'IMU ....mentre sulla rete impunemente scorre la notizia di come facciano le banche legalmente ad evadere le tasse, mentre i commercianti hanno pagato anche la tassa sull'ombra... E i finanzieri come mai nessun blitz alle banche? Certo da loro cosa vuoi incassare oramai? solo transazioni virtuali, della moneta sonante..nemmeno l'ombra !!!

maria l., bologna Commentatore certificato 16.04.12 00:10| 
 |
Rispondi al commento

Piepoli ha colto nel segno: il negativismo è movimento ben studiato e conferma che non è mai stato numeroso. Difatti Lei, che parla di Lei, è solo. Perchè è di Lei che sta parlando, vero?
Tra l'altro, proprio Grillo il 18 maggio 2011, le dedicò una paginetta, e non lo dipinse nei migliore dei modi.

Gian A 15.04.12 23:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Politici, siete stati gli Amministratori Delegati del Paese per anni. Avete fallito, solo voi siete i responsabili del dissesto non avendo saputo amministrare il patrimonio che vi era stato consegnato, dissipandolo e distruggendolo.
Fatevi da parte e lasciate la gestione ad altri
più capaci e responsabili perchè non ci sono più scusanti. Vi abbiamo pagati e ....bene ma ora è il momento di lasciare. VOI SOLI SIETE I COLPEVOLI

giuseppe erbetta 15.04.12 23:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mah, idiota, vai su You Tube e vedrai le piazze piene di negativi, povero stronzo.

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 15.04.12 23:46| 
 |
Rispondi al commento

La supercazzola piepolana...

Massimo S., Bastia Mondovì Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.12 23:32| 
 |
Rispondi al commento

Quando studiavo estetica, il prof. Nanni ci ha spiegato: Il comico è sempre negativo perché mette in risalto i difetti. E' pero' una negatività positiva perché non depressiva, che porta a quello "slancio vitale" (tanto per citare Bergson) che provoca un'azione riparatrice, cioè la risata (che secondo Freud è la presa di coscienza del difetto). E mi sa che dopo le prossime elezioni di risate ce ne faremo tante.
Credo che l'autore dell'articolo usi i termini "persone positive" e "negative" in senso manipolatorio, tendendo ad associarli a "buoni" e "cattivi". Se pero' ribaltiamo il punto di vista e associamo alle sue persone positive i coglioni e ai suoi negativi i non coglioni, le stime di "alcun bacino potenziale" di votanti per Grillo mi sembrano una vana speranza. Vaffanculo (in senso freudiano)

Fabrizio B., Linkebeek (Belgio) Commentatore certificato 15.04.12 22:38| 
 |
Rispondi al commento

Vedo che qualcuno inizia a temerci.
Ci vediamo alle elezioni.
E poi conteremo quanti "negativi" si saranno riconosciuti nel Movimento 5 Stelle.

Roberto Chiappa, Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.12 22:16| 
 |
Rispondi al commento

Meglio grillo di tutti sti politici pagliacci a ladri che ci prendono per il culo da conquantanni!! sono stufo di pagare il 55% di quello che guadagno..per cosa?? servizi? giustizia sociale!!??? no il debito contratto da altri per altri...sono incazzato nero l'unica cosa da dire e che se ne vadano a fanculo!!!!

un cittadino onesto arrabbiato e deluso.

Marco 15.04.12 21:21| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe ,
cosa nei sai delle scorte assegnate ai politici ?
Leggo e vedo che tutti sembrano avere le scorte o la guardia del corpo anche "IL TROTA" paghiamo noi o loro ???
Possibile che tutti abbiano bisogno della scorta ?
La Scorta per cosa ?per difendersi da chi ?? questi poveri poliziotti rischiano di diventare . fattorini
Ma vadano in tram e bus .Nei tuoi prossimi commenti puoi affrontare questo tema ?
Grazie
Gisella

gisella cicognani 15.04.12 20:55| 
 |
Rispondi al commento

Il pomodoro non è rivoluzionario!!! L'orto sinergico si che è rivoluzionario!!!

W M5S

Uno dei tanti 15.04.12 20:48| 
 |
Rispondi al commento

una valanga di voti provenienti da nessun bacino dimostrerà agli incerti quanti sono gli italiani con gli zebedei in fase di scoppio
ciao
0 , sig Piepoli

nino ferrari, albenga Commentatore certificato 15.04.12 20:42| 
 |
Rispondi al commento

Io non sono un populista, sono un lavoratore di quasi 50 anni con 30 anni di lavoro sulle spalle, e su queste ultime sempre per 30 anni ho portato il fagotto, il peso di questi politici incapaci, e senza vergogna alcuna...Bersani Vemdola Alfano Casini Rutelli Bossi ecc ecc ora tremano perche' il popolo e non il populismo si e' veramente rotto il cazzo!!!!!Se ne devono andareee, altrimenti li cacciamo noi, un metaforico grandissimo calcio nel culo alle prossime elezioni se ce le faranno fare magari con il solito golpe a cui ci hanno abituato!! Vai Grillooo!!! Non sei solo!!

paolo alfonsini 15.04.12 20:18| 
 |
Rispondi al commento

Prima ti ignorano, poi ridono di te, poi ti combattono e alla fine vinci. (Ghandi)

Alberto Porro 15.04.12 19:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Andrea Tonioli, ma che cavolo blateri? certo che siamo incavolati! cosa dobbiamo aspettare secondo te, il messia? qui il discorso è semplice, vogliamo morire di inedia o ci si sveglia un pò tutti e invece di caxxeggiare su internet sui massimi sistemi si dà una scossa a questo paese marcio! o forse a te stà bene così?..bene, sei una minoranza insignificante..

mux 15.04.12 19:32| 
 |
Rispondi al commento

E' chiaro anche ai bambini che la Rete vola, Internet e' gia avanti, la democrazia diretta sara' garantita dal Web; i vecchi, ladri ed incapaci che oggi sono assurdamente al potere sono come la scatole di pomodori scadute che ancora si devono mangiare per forza perche' non si vuole gettarle nella spazzatura. La casta e' scaduta da tanto tempo, il marciume e' destinato alle monetine o ai forconi, e' solo questione di tempo, nient'altro puo' fermare la forza onesta e dirompente del Web, cioe' il popolo moderno che avanza.
Il M5S (cioe' il popolo vitale e giovane della rete che sono la stessa cosa all fine)prendera' presto il posto della casta. Vergognatevi voi della casta, ladri , incapaci pagati somme assurde, fautori dell'anti meritocrazia italica. Il Reset finale si avvicina magicamente.

Massimo D., Europa Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.12 19:31| 
 |
Rispondi al commento

Chi ha votato lega come me ha, fino ad oggi, ragionato come Piepoli. Adesso che ci hanno ulteriormente disillusi ci chiediamo come si fa a far crollare questo stato di cose?
Voi ce l'avete con Monti ma in realtà ha le mani legate da una finta democrazia.
Perché dovrei votare voi, quali sono i mezzi che avete per mandare a casa il trio ABC, cosa vi differenzia da DiPietro.
La risposta a queste domande vi porterebbe molti voti .
Non credo di essere l'unico a pensare che non ci rimane che una sospensione della Democrazia per ripartire.
Un votante confuso e deluso !

Walter falcioni 15.04.12 19:19| 
 |
Rispondi al commento

Fischiettando cosi' non fermeranno la frana della sempre piu' malconcia casta.

uiytbrs y., roma Commentatore certificato 15.04.12 19:07| 
 |
Rispondi al commento

Rispondo ad Andrea (blog delle 17.11 che fa seguito al mio delle 16.42):
1)certo i partiti sanno di essere finiti ma temo un colpo di coda che già si comincia a vedere, cominciano a scopiazzare Grillo con le "nuove" idee sulla pulizia,onestà, niente indagati ecc ecc
2)3)la condotta antisociale degli ultimi governi con la riduzione della spesa sociale a scapito di spese inutili, favori a trombati, finanziamenti illeciti, accantonamenti sui "rimborsi ai partiti" ecc ecc
4)8)Sono d'accordo sulla riduzione dei rappresentanti al governo e la conseguente riduzione delle spese relative, e non commento il prezzo che si deve pagare per mantenere il governo ma non posso condividere: l'inettitudine dei politici degli ultimi 20 anni, di avere politici di professione (i due mandati sono necessari) e di tutta la corte di dipendenti dello stato superpagati per non produrre.
5)una volta sistemati i conti dello stato, cessati i finanziamenti ai partiti, all'editoria e le regalie di stato, lo stato sociale può diventare migliore di quello che abbiamo avuto in passato e scuola,università,ricerca,salute e pensioni ritrovare una più equa redistribuzione.
6)Purtroppo per troppi anni abbiamo avuto a che fare con promesse di politici sempre disattese. Chi vuole andare al governo deve fare un programma che deve essere rispettato e approvato dai cittadini;internet può aiutare. La democrazia deve giovarne e non deve essere vista come una restrizione, i legislatori hanno da rileggere le 200.000 leggi italiane per semplificarci la vita, ne avranno per un decennio....
7)totalmente d'accordo
9)totalmente d'accordo
10)mi riferisco per la riscossione delle tasse a quanto sta accadendo negli ultimi anni, cartelle pazze, poco dialogo con il fisco, ai sistemi di riscossione da terzo mondo tipo l'accertamento induttivo, in pratica l'Italia è fondata sulle tasse e non più sul lavoro...

Vincenzo ., Chiavari Commentatore certificato 15.04.12 18:56| 
 |
Rispondi al commento

A me sembra che finora le uniche proposte serie vengano dal M5S: risparmio sulle manovre e sulle tasse con la lotta all'evasione ed alla corruzione, alle grandi opere inutili, ai rimborsi elettorali ed alla privatizzazione dell'acqua. Invece codesto "signore" dovrebbe spiegarmi quali sono le proposte dei partiti: le solite promesse non mantenute da 60 anni? L'unica promessa certa che essi mantengono è l'impunità per loro stessi ed i loro amici, ma io purtroppo non sono in delinquente della loro risma e quindi non posso beneficiarne.
Finora il M5S ha mantenuto tutte le promesse fatte a partire dai rimborsi elettorali e dallo stipendio degli eletti. Poi ognuno tragga le conclusioni che vuole.

Vittorio Bernasconi, Milano Commentatore certificato 15.04.12 18:52| 
 |
Rispondi al commento

I soldi utilizzati per il pagamento dell’IMU per la prima casa vengono già stati tassati con l’IRPEF sul reddito, ma non se ne tiene conto.
Se le norme non cambiano, per le seconde case non sarà così. I redditi ricavati dagli affitti, che dovrebbero essere tassati con l’aliquota più alta raggiunta, verranno scorporati dal calcolo del reddito imponibile perché su di essi grava già l’IMU.
Il risultato è che la prima casa potrebbe pagare di fatto un’aliquota più alta della casa a reddito.
.....e qualcuno la chiama MINI PATRIMONIALE?

GIANMARIO MILANESI 15.04.12 18:44| 
 |
Rispondi al commento

Il tempo delle discussioni è finito le argomentazioni e i fatti sono incontrovertibili o la classe politica ci ha raccontato balle altrimenti i numeri sono eloquenti, se il nostro paese è arrivato a questo punto sono stati i manovratori a portarcelo inutile prendersela con Grillo, negli anni 80 la Lega ha intercettato il malessere del nostro paese il nostro popolo è sempre in cerca delle soluzioni cosi' come abbiamo sopportato Berlusconi e sopportiamo Napolitano il M5S è sopportabilissimo

Giancarlo bartoluccio 15.04.12 18:29| 
 |
Rispondi al commento

Piepoli, Scalfari, Mieli, il tricheco del Corserva (o Corriere della P2), Panebianco, Zucconi e altri che al momento non ho voglia di riesumare dai loro sarcofagi letterari .. la lista è lunga di questi "intellettuali" che NON si vogliono rassegnare al tempo .. spariranno col secolo che hanno lungamente rappresentato ..

Marco B. 15.04.12 18:14| 
 |
Rispondi al commento

Ho sempre dato il sostegno alla sinistra, ma adesso sono stanco e deluso, combattiamo silvio e ci alleiamo con lui contro il popolo, ma è assurdo. Bersani ti stimo come uomo ma come politico hai toppato se posso farò sostegno attivo al M5S di Messina, e nazionale in generale. Capisco che la classe politica di sinistra ha bisogno di una credibilità ma stanno distruggendo il paese, e che mi serve pulire la macchina se non metto olio al motore? Se alle prossime elezioni non vince il M5S saremo pronti per una rivoluzione più o meno pacifica dipende da quanto tempo ci metteranno a lasciare il paese tutti sti porcarusi indegni che dicono di rappresentarci, ovviamente dovranno lasciare qui i loro soldi che saranno utilizzati per risanare il debito pubblico che loro hanno creato.

Paolo L., Messina Commentatore certificato 15.04.12 18:11| 
 |
Rispondi al commento

SE NE ACCORGERANNO QUANDO RIMARRANNO SOLO LORO,I PENSIONATI E GLI SBIRRI

ALFONSO BRUNO, avellino Commentatore certificato 15.04.12 18:10| 
 |
Rispondi al commento

per voi Grillo è come il messia che moltiplica i pani e i pesci, resuscita lazzaro, e il terzo giorno dopo essere stato crocefisso resuscita.
dite di essere tanto diversi dagli altri partiti:
cosa cambia tra voi e le folle che fino a qualche mese fa inneggiavano davanti al tribunale di Milano a Berlusconi, o i leghisti che acclamavano Bossi dai prati di Pontida? siete e rimarrete (nonostante diciate il contrario) un partito profondamente leninista. non avete idee vostre. tutto quello che dite è stato detto da Grillo e voi lo ripetete come tromboni, senza capirlo. Vi vantate di fare informazione libera sul web. a me non sembra. non siete in grado di fare una discussione, perché non sapete nulla se non quello in cui credete che è per voi l'Unica Verità.

andrea tonioli 15.04.12 18:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è gente qui che propone di tutti e magari si sveglia qualcuno e grida di abolire le banche oppure di abolire i notai.

Non è che si piò stravolgere tutto da oggi a domani ma bisogna stabilire gli obiettivi e poi scegliere, tra le tante, unas oluzione che sia la meno invasiva e la più efficace per ottenere l'obiettivo.

mi spiace dirlo ma troppi qui ragionano col culo e mi viene da pensare che siano infiltrati messi qui apposta per far passare tutti i grillofili da anarchicoinsurrezionalisti per poi avere una giustificazione per contiunare a fare il loro sporco comodo.

bruno-bassi 15.04.12 18:00| 
 |
Rispondi al commento

Negare l'evidenza significa o essere antitetici all'intelligenza o avere paura!In questo giudizio intravedo entrambe le antitesi!

Marco gorini 15.04.12 17:59| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO!!!!


serve il software (come i priati in germania) per capire perché qui sul blogimperversano troppi infiltrati del PD-L che si fingono grillofili.


vedi cosa si può fare per accelerare il sistema di sondaggi ma che sia con una password univoca per ogniuno iscritto al movimento che altrimenti vengono qui sul blog e cliccano anche i paraculi di destra e quelli di sinistra falsificando i dati.

bruno-bassi 15.04.12 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Se vi interessa realmente sapere come vengono spesi i soldi dei partiti, vi consiglio di cliccare sul seguente link:


http://www.youreporter.it/video_ESCLUSIVO_-_leggi_copiate_al_Consiglio_regionale_sardo


o, in alternativa di leggere il tutto sul seguente blog:


http://skywalkerboh.blogspot.it/2012/02/il-copia-incolla-dei-consiglieri.html, dove troverete anche i documenti.


P.s. nella nostra regione sono in venti, su ottanta, i consiglieri accusati di peculato.

andrea1 murru, cagliari Commentatore certificato 15.04.12 17:44| 
 |
Rispondi al commento

vi ricordo, e con questo concludo, che la gente incazzata non ragiona. e le persone che non ragionano non fanno nulla di buono e sono facilmente manipolabili (sia dai giornali e dalle TV. ma anche da internet).
le persone incazzate sono, per fare un esempio militare, dei buoni soldati da mandare a morire in prima linea contro il nemico, senza sapere quello che fanno.
consiglierei a voi tuti la lettura de I ricordi del Guicciardini: sono sicuro che sarebbe molto utile (anche se non credo che li leggerete mai).

andrea tonioli 15.04.12 17:42| 
 |
Rispondi al commento

grande grillo, le tue sono parole sante, siamo tutti con te.....ps. mi sapresti dire se hai in programma di venire nella provincia di bg, esattamente a caravaggio? ti aspettiamo numerosi ciao e buon lavoro

elisa rigamonti 15.04.12 17:36| 
 |
Rispondi al commento

NEGATIVI per un c..o!!!
...di certo incazzatissimi e sempre più disincantati!!
Ma la rabbia...si trasforma in azione...e REAZIONI (positive... e non nucleari).

Fabrizio F., Cuveglio (VA) Commentatore certificato 15.04.12 17:35| 
 |
Rispondi al commento

Caro Bersani, Grillo non e' uno stregone come dici tu, Grillo e' un comico il che e' differente pure da quello che siete voi: dei buffoni.

gpd 15.04.12 17:34| 
 |
Rispondi al commento

meno male che il giornale la stampa nasce dal buco del culo degli agnelli ,ma nascendo in sifatto modo non può che essere un giornale di merda

bruno ganciu 15.04.12 17:30| 
 |
Rispondi al commento

Anche fosse vero (e non lo è, che siamo negativi e non abbiamo proposte) e con ciò? Dovremmo continuare a votare chi ci manda a fondo?

G Muccio, Bologna Commentatore certificato 15.04.12 17:29| 
 |
Rispondi al commento

Va bene, va benissimo...continuate così cari giornalisti, leader politici, analisti, cronisti... continuate a far finta di niente, a bollare il 5stelle come antipolitica, populisti, poveri di idee e a minimizzare lo scontento degli italiani.
Continuate e vediamo che sorpresina avrete alle prossime elezioni...
tanto non vi crede più nessuno...

Federico Bertinelli 15.04.12 17:27| 
 |
Rispondi al commento

scrive mario sarravalle

Programma politico INDIPENDENTISTA SOVRANO.
1\ SOVRANITà MONETARIA
2\ REDDITO DI CITTADINANZA
3\ NESSUN POLITICO A CAPO DELLO STATO
4\ NESSUN QUORUM REFERENDARIO
5\ NESSUN INCENTIVO ALLA RICCHEZZA
6\ SEPARAZIONE DEI POTERI
7\ DEFISCALIZZAZIONE TOTALE PER I REDDITI BASSI
8\ LIBERTA' DI CULTO, LAVORO, IDEOLOGIA, SESSO, ARTE, VIAGGIO, PENSIONE, STUDIO, AMORE
9\ RITIRO IMMEDIATO DI QUALSIASI DELEGAZIONE NATO, BCE, ONU, PARLAMENTO EUROPEO, ONG, AMBASCIATA, AL MOTTO DI ONE WORLD!
questo non signifca niente. soltanto scarsa conoscenza di politica reale. ribadisco il movimento 5 stelle ha idee utopiche irrealizabili. i suoi slogan sono solo vuote parole (guardare sopra) che non si possono fare nella realpolitik.
pensate di vivere nel mondo dei sogni dove si può fare tutto. avete bisogno di qualcuno che vi dia la sveglia e vi faccia capire che il mondo reale è diverso e non si cambia con vuoti, e se mi permettete, insulsi slogan.

andrea tonioli 15.04.12 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Caro Piepoli credo che il tuo confuso articolo  propagandista negativo che pubblichi ci rende più forti che mai,noi siamo il vero cambiamento tu credi che noi popolo siamo solo negativi e non abbiamo forze per fare il vero cambiamento, ci dai degli anarchici,mentre la vera anarchia sta morendo assieme all'oligarchia che voi confusionari ci avete creato, basta ripeto basta siamo tutti in gioco solo che la vera squadra siamo noi popolo o veri cittadini stufi di pagare anche gente come te e soprattutto la vostra politica confusionale che ci ha portato a tutto questo,ti cito alcune parole di Oliver Cromwell,rivolto ai membri del  parlamento,1653 che ho trovato oggi in un link di un mio amico,che non avevo mai conosciuto prima ma reputo giusto dedicarlo a quelli come te.( Voi siete una banda faziosa,nemica di ogni buon governo,una massa di scellerati mercenari che,al pari di Esaù,vorrebbe vendere la propria nazione per un piatto di minestra, e come Giuda,tradire il proprio Dio per una manciata di denari.E' rimasta ancora una sola virtù tra di voi?V'è un vizio che non possedete?Non avete più religione del mio cavallo,l'oro è il vostro Dio. Chi di voi non ha barattato la propria coscienza per denaro?V'è qualcuno tra voi che nutra il minimo interesse per il bene della Repubblica ? Ecco qua l'espressione più giusta per quelli come te, anche  se avrei voluto dedicarti anche la città futura di Antonio Gramsci, e la vostra indifferenza che lui vedeva 90 anni fa,noi siamo il vero cambiamento anticonformista avanti tutta W il MOVIMENTO 5 stelle e grande Beppe Grillo che con la sua comicità ti fa capire da che razza di pagliacci siamo governati.

Robbi.fiorini 15.04.12 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Sono un ex dirigente della P.A(40 anni), ho anche inseganto come assistente all'Università, scrivo e pubblico romanzi, ma domando se si può credere in uno Stato ed in una casta che dopo aver nascosto la verità sulle piazze Fontana a Milano e Della Loggia a Brescia, dopo aver ammazzato, picchiato ed arrestato i ragazzi no global a Genova ed in Val di Susa, perchè non ci si debba rivolgere al Movimento di Grillo. Forza Grillo te lo dive un veccheitto di 77 anni!!

Enrico De Reggi, Firenze Commentatore certificato 15.04.12 17:14| 
 |
Rispondi al commento

Rispondo a Vincenzo Chiavari:
1)il fallimento dei partiti è visibile a tutti, se no ora non ci sarebbe un esecutivo tecnico.
2, 3)non so cosa intendi per condotta antisociale o antidemocratica degli eletti. comunque se intendi le ruberie purtroppo esistono da sempre e in tutti gli stati nel mondo. l'unica differenza è che fuori dall'Italia chi viene scoperto si dimette.
4, 8)I costi politici in Italia sono tra i più alti al mondo: la commissione Giovannoni ha detto che ogni italiano paga mi sembra €26 per la politica ogni anno (gli altri stati sono mediamente vicino ai €10). per ridurli a mio parere servirebbe una riduzione dei deputati da 630 a circa 450-500 e dei senatori a circa 250 (di più è impossibili), oltre ad una riduzione dei membri degli organi di governo locale. la riduzione dello stipendio ai parlamentari è difficile da fare in quanto sono loro stesso che lo decidono. Il finanziamento all'editoria sarebbe da abolire o quantomeno da ridurre drasticamnete.
5) lo stato sociale come esisteva una volta non potrà più esserci, in quanto sono stati i suoi alti costi a farci avere il debito pubblico che abbiamo oggi.
6)l'articolo 67 della nostra costituzione vieta il mandato imperativo. già dalla rivoluzione francese è stato vietato, perché porterebbe ad uno stato di non azione dei legislatori. l'unico modo per farlo sarebeb in una democrazia diretta, che è inapplicabile oggi e minerebbe il liberalismo su cui si fondano le nostre democrazie
7)sono d'accordo. serve una nuova legge elettorare: proporrei perché già collaudati una legge come quella tedesca o un semi-presidenzialismo alla francese (non un obbrobrio all'italiana come quelli presentati questi giorni)
9) aggiungo che la fuga dall'italia è dovuta anche ad un sistema giudiziario lento e pieno di bizantinismi.
10)non so cosa si intenda per riscossione delle tasse da terzo mondo. gradirei un chiarimento.

andrea tonioli 15.04.12 17:11| 
 |
Rispondi al commento

io non credo sia Lei la soluzione per il futuro ma oggi è lo strumento e per ora basta .Non si è mai parlato tanto di giovani come in questi tempi ancora una volta vogliamo pensare per loro...no se vogliono il loro futuro devono combattere è ora di volare...come vogliono e noi guardiamo....

rita fossati 15.04.12 16:59| 
 |
Rispondi al commento

Programma politico INDIPENDENTISTA SOVRANO.
1\ SOVRANITà MONETARIA
2\ REDDITO DI CITTADINANZA
3\ NESSUN POLITICO A CAPO DELLO STATO
4\ NESSUN QUORUM REFERENDARIO
5\ NESSUN INCENTIVO ALLA RICCHEZZA
6\ SEPARAZIONE DEI POTERI
7\ DEFISCALIZZAZIONE TOTALE PER I REDDITI BASSI
8\ LIBERTA' DI CULTO, LAVORO, IDEOLOGIA, SESSO, ARTE, VIAGGIO, PENSIONE, STUDIO, AMORE
9\ RITIRO IMMEDIATO DI QUALSIASI DELEGAZIONE NATO, BCE, ONU, PARLAMENTO EUROPEO, ONG, AMBASCIATA, AL MOTTO DI ONE WORLD!
...ho finito.

mario 0., sarravalle Commentatore certificato 15.04.12 16:55| 
 |
Rispondi al commento

l'antipolitica è quella che stiamo vivendo da decenni. Grillo e il suo seguito fa troppo paura a questa cozzaglia di parassiti che non rappresenta più, non da ora ma da decenni, le necessità di chi le elegge. Rappresentano solo se stessi e propri interessi finanziari... e i mass media che fanno? definiscono Grillo l'antipolitica; è il mondo alla rovescia, lo stravolgimento della realtà, la deriva della democrazia, la perdita di qualsiasi sentimento di dignità, di diritto e oserei dire di stabilità mentale.
Un saluto a tutte le persone che credono ad una società migliore da parte di un medico per niente negativista mosso solo da un profondo senso di giustizia.

silvio de lucia 15.04.12 16:53| 
 |
Rispondi al commento

che imbecille...sicchè io e tutte le persone che conosco saremmo tutte persone negative? anarchiche? siamo contrari a tutto? oddio...se tu smettessi di fare il giornalista io non sarei affatto contrario. vedi che c'è qualcosa su cui non sono contrario?

andrea 15.04.12 16:50| 
 |
Rispondi al commento

Sono contrario a mantenerti con le nostre tasse a dire panzanate, come quella riporata sopra.
Se ci fosse veramente libertà di stampa chiunque potrebbe attingere ai finanziamenti all'editoria, non solo i mantenuti del potere ma anche blog come questo.
Le persone negative di cui si sproloquia nell'articolo, se ci sono, lo sono proprio perchè letterealmente spennate ingiustamente anche per mantenere voi giornalisti.
Vi chiamano giornalisti ma al lato pratico non siete altro che la lingue marroni emananti fetore. Questo è anche il vostro vero strumento di lavoro che, spero ancora per poco, vi permette di vivere alle nostre spalle.

Pantomima Rossa Commentatore certificato 15.04.12 16:45| 
 |
Rispondi al commento

mmm sono il primo a commentare...

Meglio mettere i nomi degli esperti che"sanno" tra un po' ci faremo spiegare meglio cosa intendono.

Credo sia ovvio che il M5S è contrario a tutto e per fortuna, è evidente che la direzione presa negli ultimi anni è risultata sbagliata, le prove sono:

1)il fallimento dei partiti
2)la condotta antisociale e antidemocratica degli "eletti"
3)Le ruberie
4)I costi della politica
5)la fine dello stato sociale
6)i nostri dipendenti che decidono per noi senza mandato
7)la vergogna di legge elettorale che ci ritroviamo
8)i finanziamenti a pioggia a giornali e riviste politiche
9)le tasse a imprese e dipendenti oramai insostenibili e l'accesso al mondo del poco lavoro che è rimasto grazie all'aiuto alla fuga di investitori esteri (e italiani...)
10)il modo di riscossione delle tasse da terzo mondo

Ho riassunto in 10 punti cosa pensa uno che è contro e l'Italia che vorrebbe (cioè il contrario di quello che abbiamo).

Sfido il giornalista a rispondermi in modo da capire se chi parteggia per il M5S pensa positivo o no.

Vincenzo ., Chiavari Commentatore certificato 15.04.12 16:42| 
 |
Rispondi al commento

il terzo millennio!

l'inizio del terzo millennio verra' ricordato da tutti quelli della mia generazione (nato il 1967) come la maledizione dell'euro................ l'euro a portato poverta',disoccupazione e tristezza nella quotidianeta' della vita.Prima si viveva con quel poco che si percepiva come stipendio di operaio mediocre,per pagare tutto cio che si doveva pagare,si tiravano le somme e magari potevi andare qualche giorno al mare con la famiglia,uscire qualche sera con i figli per andare al cinema oppure in pizzeria ero felice sorridevo e guardavo i miei figli con gioia immensa perche' potevo dargli qualcosa e farli studiare senza troppi affanni con qualche rinuncia ma senza affanni. Ora non esco piu' di casa non riesco nemmeno a pagare le bollette L'auto non posso piu' permettermela perche' ho perso il lavoro i miei figli devono rinunciare alle uscite con gli amici perche' io non ho soldi,non sorrido quasi piu'. Poi sento dal tg che i figli dei politici ed i politici stessi rubano milioni di euro senza che nessuno muova un dito per farseli restituire ho per mandarli in galera anzi continuano nella loro missione di ladri,infami,e vigliacchi. Sai cosa e' che piu' mi fa rabbia vederli sorridere in tv con tanta superficialita' andate tutti a fanculo e' che quando andrete all'inferno ci sia qualcuno che vi bruci le palle se ancora ce le avete e sorrida per questo ladri infami?
sfogo pacato di un italiano che non sa piu' come vivere grazie a voi.

ignoto nessuno, sora Commentatore certificato 15.04.12 16:31| 
 |
Rispondi al commento

"mi piacerebbe che al mio commento venissero date risposte nel "merito"
(parola che non mi piace però non ne trovo altre), e non risposte che
dicano che quello che io ho detto sia falso e basta, se no farebbero meglio
a parlare ad un muro (il risultato è lo stesso). grazie."

PS: per inconsistenza delle proposte di un movimento di protesta (e conseguentemente della facilità di unire persone contro e non a favore di qualcosa). intendo proprio quello che ha scritto Toni Rizzo: tutti sono contro coloro che gli inceneritori e a favore della differenziata. è la scoperta dell'acqua calda. la cosa da scoprire, invece è come aumentare la raccolta differenziata (e non scrivere che bisogna farla). Io non conosco una magia per farlo. Aspetto qualcuno che me la insegni.
ultima cosa: cosa significa riforma del lavoro dal basso? Intendi che dovrebbe essere fatta dai lavoratori direttamente? forse uniti in assemblea? serve un luogo molto spazioso per riunirli tutti...
comunque vorrei capire sempre cosa intendi nel merito (lo devo dire ancora) per riforma dal basso.

andrea tonioli 15.04.12 16:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hanno una paura fottuta, sono dei morti che nemmeno camminano ormai tenuti in vita da un sistema marcio. Il M5S li spaventa e tentano perciò di demonizzarlo, ma non lo conoscono, non ci conoscono a fondo, non sanno quante persone preparate ci sono da questa parte, quando si sveglieranno si troveranno nel loro incubo peggiore: un parlamento dove ci saranno finalmente anche delle persone oneste e preparate che rappresenteranno i cittadini, loro questo non sanno nemmeno cosa sia abituati come sono a fare i loro sporchi intrallazzi alle spalle del popolo ed alla faccia della democrazia.

Bruno Cinque (b5), Trieste Commentatore certificato 15.04.12 16:23| 
 |
Rispondi al commento

italiANI! qui la "poli-èthica" passa per antpolitica e la "poli-technè" monopolizza la politica. italiANI!... Attenti alle parole.

"la 'Matria' degli italiani" 15.04.12 16:21| 
 |
Rispondi al commento

SIG. PIEPOLI, PRIMA DI TUTTO,DIMOSTRA DI ESSERE IL SOLITO PENNIVENDOLO DELLA NOTA LISTA, PERCHE'SCRIVENDO COSI' DIMOSTRA DI NON SAPERE QUANTO SIAMO PROPOSITIVI, ANZI FORSE LEI LO SA' MA I PENNIVENDOLI NON LO DICONO PERCHE' I MANDANTI DEGLI STESSI, INVITANO A OSCURARE LE NOSTRE PROPOSTE.

QUANDO LA VERITA' VERRA' A GALLA, LEI FORSE TROVERA' LAVORO COME RACCATTATORE DI CICCHE, AUGURI!!.

MARTELLINI O NOCENTINI ANDREA
ATTIVISTA DEL MOVIMENTO 5STELLE
REGGELLO FIRENZE

susan chalkley, Figline Valdarno Commentatore certificato 15.04.12 16:21| 
 |
Rispondi al commento

si stann cagando sotto tutti i giorni convinco qualcuno ti assicuro che l'ignoranza è pazzesca ma la fme li sta facendo ragionare. vai beppe spero in tè nel tuo movimento nche perche ho paura se non ci riesci tu vedo molti morti in italia la gente sta scoppiando bisogna preparasi al peggio cioe la guerra civile io spero di sbagliarmi intanto mi preparo(in tutti i sensi)

Ferdinando Trappa, Brescia Commentatore certificato 15.04.12 16:19| 
 |
Rispondi al commento

l'unico problema di aggregazione del movimento 5 stelle sono le tv i giornali e le web tv ed il voto di scambio. Nei primi casi una moltitudine di giovani vengono ingaggiati prima e durante le elezioni per fare propaganda elettorale (vengono anche messi in lista creando strategicamente un'infinità di liste)per i partiti e stroncare ogni possibilità di divulgazione del programma del movimento 5 stelle. Ma i soldi per i partiti stanno per finire ed il castello di sabbia sta crollando...con si aggregheranno i cittadini ? con le lobby del cemento, del petrolio, degli inceneritori,... oppure con chi trae risorse dalla differenziata, con chi vuole i parchi con chi rispetta il territorio....con chi vuole fare la pianificazione urbanistica ed una riforma del lavoro dal basso ?

Toni Rizzo, Firenze Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.12 16:13| 
 |
Rispondi al commento

Quello che ho letto , a proposito del movimento di Beppe, con altre simili parole, fu detto , molto tempo fa, a proposito di Lenin....da parte di qualche ottuso ministro zarista...chissà, che tante volte...!!!

Ireneo G., Fermo Commentatore certificato 15.04.12 16:04| 
 |
Rispondi al commento

Il partito di Grillo non è il primo nè il primo né l'ultimo partito di protesta: basta guardare nel secondo dopo guerra all'Uomo Qualunque di Giannini o alla lega prima di essere ingentilita da Berlusconi.
Se esistono i partiti anti sistema, i partiti di protesta, la colpa è della classe dirigente e del suo malgoverno.
Il problema di questi partiti è che oltre a protestare sanno fare ben poco: è facile capire che è più semplice mettere insieme varie persone CONTRO qualcosa, invece che a FAVORE: per esempio è facile mettere d'accordo tante persono contro la costruzione di un inceneritore, ed impedirne la costruzione. Ma ha meno di mandare i rifiuti nello spazio il problema di come smaltirli resta. E non basta dire che se tutti facessero la raccolta differenziata il problema non ci sarebbe. Non siamo in un'Utopia, ma in Italia. Qui NON tutti fanno la raccolta differenziata, e forse tutti la faranno solo, fra qualche generazione, grazie all'educazione. MA IL PROBLEMA OGGI RESTA.
questo è solo un esempio, spero di essere stato chiaro.

Ho letto (non c'entra molto, scusate), che il movimento cinque stelle considera le televisioni (e credo anche i giornali), strumenti che distorgono le informazioni, mentre considera l'unico mezzo veramente libero e che racconta le cose come stanno internet perché fatto dagli utenti. sulle TV nulla da obiettare. ma che internet sia migliore non ci credo.
Internet è altrettanto manipolabile quanto la televisione, e non c'entra che tutti possano scrivere.
Se io scrivo su un blog che, non so, in Corea del Nord la gente ha cibo in abbondanza, con delle prove, e delle persone mi credono, internet ha distorto un'informazione al pari della televisione.

andrea tonioli 15.04.12 15:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non puo' essere il pensiero del sig Piepoli, anche questo gli e' stato suggerito, come tutto il resto daltronde.Di voci autonome non retribuite ne sono rimaste poche in Italia, ma e' comunque un buon segno, vuole dire che stanno prendendo le contromisure perche'sentono odore di bruciato.

antonio crepaldi, besate Commentatore certificato 15.04.12 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Forse si, quelli che sono "negativi secondo il tuo pare ma non per altri" anche se si impongono con le loro idee e le loro azioni ,spariscono presto,la storia li fagocita per la natura della loro stessa essenza, che è spinta al rinnovamento.
Ma un motivo psicosocialeeconomico esiste e la storia lo dimostra.
I grandi cambiamenti : ovvero le rivoluzioni , i cambiamenti di potere o di regime o di politica avvengono perchè alla base c'è tensione ,sofferenza , malessere e povertà nelle popolazioni .
La spinta al cambiamento, al voler eliminare i parassiti sociali, si manifesta nel voler soverchiare un ordine costituito.
Serve che qualcuno dia un colpo , uno scossone . Quello che succederà è un nuovo potere . La storia lo dimostra sempre...
Gli anni che corrispondono al cambiamento sono molto positivi, sono portatori di vitalità, dinamismo e positività e sono a questi che molte persone tendono...Io all'italia, al mio paese, auguro grandi cambiamenti...

caterina 15.04.12 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Pensa a me, che con la "informazione" de La Stampa ci devo convivere tutti i giorni... :-(

Vittorio Bertola
Movimento 5 Stelle, Torino

Vittorio Bertola, Torino Commentatore certificato 15.04.12 15:44| 
 |
Rispondi al commento

Oggi 15 aprile 2012 ho seguito la propaganda fatta da C.Passera nella trasmissione di L.Annunziata.

!!! VERGOGNA !!!

I politici che appoggiano l'attuale governo e il presidente Napolitano devono ANDARE IN GALERA !!!
Sono i primi colpevoli, quelli che attualmente sono la causa del disagio di chi li ha eletti !!!!!
Tutti noi italiani, non delle 'caste', stiamo pagando debiti NON NOSTRI per fare ingrassare i SOLITI
RICCHI che gestiscono la parte economica dell'ITALIA e, di conseguenza, i SOLITI RICCHI che si
nascondo dietro alla BCE, casta di ricchi falsi imprenditori e bancari della comunita' europea !!!

Per farcelo fare sono stati assoldati dei MERCENARI che ora costituiscono IL GOVERNO TECNICO,
paventando EQUITA' e GIUSTIZIA SOCIALE, contanto sulla NOSTRA IGNORANZA del reale significato di
questi termini che si possono comodamente trovare sul VOCABOLARIO di LINGUA ITALIANA !!!

Dopo i politici e il presidente della repubblica, anche gli esponenti 'mercenari' del GOVERNO
TECNICO DEVONO ANDARE IN GALERA !!!
Noi NON ABBIAMO DEBITI e OCCORRE FARSI RESTITUIRE tutto il maltolto alla nazione ITALIA, compresi i
soldi che ci hanno RUBATO LE BANCHE, coinvolte dagli interessi economici delle CASTE, formate da
FARMACEUTICA, ENERGIA, PETROLIERI e BANCHIERI !!!

TUTTI IN GALERA : noi tutto quello che abbiamo in possesso o in utilizzo lo abbiamo pagato :
PERCHE'PAGARE ANCHE LE COSE CHE NON ABBIAMO ????
PERCHE'PAGARE COSE CHE NON RIESCO AD OTTENERE ANCHE SE LE HO COMPERATE ????

Quanti servizi ho pagato allo stato ITALIA che non ho mai ottenuto, ne mai usufruito ????
!!! RIBELLIAMOCI !!! E'ORA DI FINIRLA !!! BASTAAA !!!

Dario S., Limbiate Commentatore certificato 15.04.12 15:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VOTA E FAI VOTARE MOVIMENTO 5 STELLE

Loro con il finanziamento pubblico dei partiti incassano migliaia di euro da spendere - ANCHE - per la campagna elettorale. A ogni elezione i manifesti elettorali li attaccano ovunque, tanto paghiamo anche per ripulire la città.
Ricordando il mitico Totò (http://www.youtube.com/watch?v=ery3NjSjOOA), propongo per la campagna elettorale del Movimento 5 Stelle, di voler utilizzare oltre i megafoni anche l'evoluzione del megafono, internet.

Salvo Pa Commentatore certificato 15.04.12 15:34| 
 |
Rispondi al commento

PIepoli non ti preoccupare e pensa a fare i sondaggi, che dopo le elezioni ti troviamo un posto da portavoce di Emilio Fede. Con quelli che aprono la bocca e gli danno fiato. Fai la persona seria, gli unici anarchici sono quelli che ti commissionano i sondaggi. Pisapia sta ancora ridendo della tua previsone che dava la vittoria certa della Moratti a Milano.

Dante Santacroce 15.04.12 15:24| 
 |
Rispondi al commento

"Grillo non ha alcun bacino potenziale" , sono alla frutta !! Un abisso separa Grillo ed il M5S dalla classe politica partitica italiana . Da un lato il profumo del M5S che sprizza onestà e trasparenza da tutti i pori dall'altro il luridume maleodorante dell'accozzaglia dei partiti . Questo purtroppo per loro , gli italiani lo hanno capito e li rispediranno al mittente : nelle fogne.

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.12 15:22| 
 |
Rispondi al commento

Calate le luci,aumentate la musica ed ora pioggia....questo è quello che vogliono continuare a farci credere.Sono convinti di dirigere ancora lo spettacolo della nostra vita,sono convinti ancora che le parole possano giutificare tutto ciò che hanno fatto.Quando ero piccolo e combinavo una marachella per evitare la punizione dei miei inventavo storie,bellissime ed anche credibili;la vita mi ha insegnato che non sono le parole che contano,ma i fatti.Con le parole non si mandano in galera i veri delinquenti,ma solo chi non è ammanettato o capace di comprarsi una sentenza.Sono convinto che il nostro Big Brother ormai ha capito che lo spettacolo è finito e pertanto come nel film the Truman show,la barca ci ha fatto urtare sulla scenografia di un cielo dipinto.....sfondiamolo tutti insieme e riappropriamoci della nostra essenza di stato.

Massimo Crudele 15.04.12 15:21| 
 |
Rispondi al commento

FINANZIARE I GIORNALI?

Nemmeno per idea, i giornali sono già finanziati e coperti dai partiti politici. In questo momento, tutti i giornali, tranne il Fatto Quotidiano, parlano solo di chi ha ammesso di aver sbagliato a prendere i soldi (lega) ma non parlano MAI di chi non ha MAI accettato un centesimo per finanziare la campagna elettorale. A me non sembra giusto continuare ad aumentare le tasse mentre continuiamo a pagare giornali che sono manovrati dai partiti politici.
Lo stesso discorso vale per la RAI, non si parla mai del Movimento a 5 Stelle... dobbiamo ricordiamocene anche dopo le elezioni!
Il futuro è il Movimento 5 Stelle.

Salvo Pa Commentatore certificato 15.04.12 15:16| 
 |
Rispondi al commento

FINANZIARE I GIORNALI?

Nemmeno per idea, i giornali sono già finanziati e coperti dai partiti politici. In questo momento, tutti i giornali, tranne il Fatto Quotidiano, parlano solo di chi ha ammesso di aver sbagliato a prendere i soldi (lega) ma non parlano MAI di chi non ha MAI accettato un centesimo per finanziare la campagna elettorale. A me non sembra giusto continuare ad aumentare le tasse mentre continuiamo a pagare giornali che sono manovrati dai partiti politici.
Lo stesso discorso vale per la RAI, non si parla mai del Movimento a 5 Stelle... dobbiamo ricordiamocene anche dopo le elezioni!
Il futuro è il Movimento 5 Stelle.

Salvo Pa Commentatore certificato 15.04.12 15:16| 
 |
Rispondi al commento

Questo post dimostra che siamo solo all'inizio e che stanno stringendo le chiappe.
Ne vedremo di peggio, la macchina del fango sta solamente iniziando a scaldarsi.

ps: ovviamente parlare "anche" del programma del movimento e dare indicazioni sul blog sarebbero iniziative state da giornalisti veri e quindi....neanche l'ombra

hughich 15.04.12 15:12| 
 |
Rispondi al commento

"...poi ti combattono....."
......
togliere il finanziamento ai giornali!
togliere le regioni a statuto speciale!
togliere le province e accorpare i dipendenti alle regioni/comuni!
togliere il rimborso ai partiti!
togliere i soldi dalle cose fondamentali per l'uomo!

poi l'uomo dovrebbe cominciare a discernere e scegliere!

Il regime cerca di propagandare menzogne relative a soggetti ormai divenuti scomodi, e allora imbocca gli ultimi "bocconi" del negativo e del pessimismo che si cela dietro questi "fanatici"...

le MENZOGNE di chi è abile a insinuarle, hanno creato nella storia danni e morti incalcolabili a persone cose e animali!!
chi è MENZOGNERO ha il cuore di titanio e ha perso di vista, forse per sempre, l'AMORE, per se e per gli altri.

LA REALTA E' CHE CI TROVIAMO DI FRONTE A UN NUOVO "SINEDRIO", NON CAPACE DI ACCETTARE UN CAMBIAMENTO EPOCALE.(PER VARI MOTIVI CHE SANNO ORMAI ANCHE I SASSI)

I "CONTRARI A TUTTO" TANTO PROPAGANDATI, SONO IN REALTA' FAVOREVOLI A TUTTO CIO' CHE SI PUO FARE NEL MONDO, SENZA DISTRUGGERE E FAR MORIRE IL PIANETA E I SUOI ESSERI, IN UN OTTICA DI SANA SOSTENIBILITA' DI SANO RISPETTO E SANA SEMPLICITA'.


Alessandro D., Roma Commentatore certificato 15.04.12 15:06| 
 |
Rispondi al commento

Per bacino potenziale intende l'osso sacro?
Il suo giornale si poteva usare (non leggere) qualche decennio fà. Poi hanno inventato la carta igienica.

marcobi 15.04.12 15:02| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE E GIA' LA "5"VOLTA CHE TI SCRIVO,SPERO CHE ORA MI RIPONDERAI.
VOLEVO FARTI UNA DOMANDA?
DOPO CHE QUESTA POLITICA FALLISCE IN SIEME A L'ITALIA NON PENSI CHE SAREBBE OPPORTUNO"VISTO CHE IL LAVORO PER ORA NON CE'"DI FARE UNA LEGGE PER LE FAMIGLIE DISAGIATE CON FIGLI:
1)PER 5 ANNI TASSE RIDOTTE AL 50%-
2)DARE UNA CASA A CHI NON HA UNO STIPENDIO HO CHI NE HA SOLO UNO(CIOE REDDITO BASSO)
3)HA CHI VOLESSE TRASFORMARE LA PROPIA AUTO HO CHI NE VOLESSE AQUISTARE UNA TOTALMENTE AD HIDROGENO INCENTIVI AUTO(ECO)COMPATIBILE(BASTA PETROLIO.)
4)CHI FOLESSE APRIRE UN'AZIENDA PER CONTO PROPIO ABBASSARE LE TASSE ED DARE INCENTIVI A FONDO PERDUTO PER 3 ANNI COSA NE PENSI TU'?

CON L'OCCASIONE TI SALUTO E UN AUGURIO AL MOVIMENTO A 5 STELLE,CIAO BEPPE.!

umberto grassia 15.04.12 14:56| 
 |
Rispondi al commento

www.fabriano5stelle.it programma di 40 pagine piene di idee proposte e progetti....sì siamo solo contro, cattvi e puzzolenti....ma non è per nessuno di questi motivi che avete pauea di noi ;)

gabriele santarelli 15.04.12 14:53| 
 |
Rispondi al commento

Piepolo l'unico sondaggio valido che riesce a fare è quella con la bottigliozza di vono !!!! Adelante Movimento 5 Stelle !!!!! Adelante !!!!!

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 15.04.12 14:52| 
 |
Rispondi al commento

Dopo un commento del genere....Ebbene sono un anarchico negativo stufo delle vostre vergognose ruberia in nome di ideali da voi sempre calpestati,è da 60 anni che ci prendete per il culo con ste stronzate di ideali destra, sinistra, centro e lega compresa. Il vostro unico scopo e di far man bassa ovunque possiate mettere le mani in barba alle ideologie le quali unico scopo e di mettere contro il popolo e distrarli mentre voi in anonimato andate a braccetto alle nostre spalle. Un Mega mega VAFFANCULO. Beppe avanti così, ultimo Baluardo di dignità ed onestà politica, dai voce a chi non può. Grazie Beppe mille GRAZIE

Donato LIotti 15.04.12 14:51| 
 |
Rispondi al commento

vedrEMO!

tiziano binda, lecco Commentatore certificato 15.04.12 14:49| 
 |
Rispondi al commento

A questi giornalai (tentano di vendere giornali, non scrivono notizie!) va solo il merito della coerenza: fino alla fine attaccati ai loro padroni che ogni anno gli danno la mancetta per tirare a campare e continuare a scrivere idiozie e nefandezze. I numeri di vendita in picchiata dovrebbero farli rinsavire invece si ostinano ad attendere l'obolo del Minculpop che li faccia sopravvivere sino alla tranche successiva. Ma si può?

Cristian M., Valdagno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.12 14:40| 
 |
Rispondi al commento

Piepoli con tutto il rispetto possibile.....MAVAFFANCULO tu e quei giornalai dei tuoi colleghi.
Sta cambiando la musica, e questo ritmo nn vi piace per niente vero????
Noi gente comune arriveremo in parlamento con le buone o con le cattive.

Tommaso De Palma Commentatore certificato 15.04.12 14:40| 
 |
Rispondi al commento

a proposito di sbarramenti, ascoltando il Bepin...
ma poi quel suino de calderoli li ha alzati i paletti o li ha tolti del tutto?

visto che la lega (così ho letto su un sito) è scesa al 6,5 % - stavolta restano fora de ball proprio loro!!!

:-DDDD....me ce faccio na festa nazionale da solo!
li mortacci loro!!

Lenin eterno (l'unico), Roma Commentatore certificato 15.04.12 14:35| 
 |
Rispondi al commento

che fenomoeno da record sto piepoli

in tutte le righe che ha scritto non ce n'è nemmeno una che non contenga una cazzata.

Stefania .. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.12 14:34| 
 |
Rispondi al commento

Non sarà che l'istituto piepoli prenda qualche contributo statale?
da chi sono commissionati i saggi:

Regione Lazio: i servizi per il cittadino - Rapporto 2009.
A cura di Nicola Piepoli e Roberto Baldassari - ATON Edizioni.

Turismo: impatto economico-occupazionale su Roma e Provincia
A cura di Nicola Piepoli e Roberto Baldassari - ATON Edizioni.

La mobilità nel Lazio - Estratto dal Rapporto 2008
A cura di Nicola Piepoli e Roberto Baldassari - ATON Edizioni.

Roma 09 - L'impatto socio-economico dei Mondiali di nuoto sulla Regione Lazio, sulla Provincia e sul Comune di Roma
A cura di Nicola Piepoli e Roberto Baldassari - FrancoAngeli Editor

L'esperto in questione mi da l'impressione di un meschinello intento a difendere il suo orticello...di rumenta.

michele stalla Commentatore certificato 15.04.12 14:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oramai non sanno più cosa inventarsi... lasciamo perdere.

Dieci minuti fa mi ricordava un amico l'importanza di fare le richieste nei moduli per essere rappresentanti di lista.
Due accenni brevi:
- si può farlo solo nel proprio comune di residenza, anche se si è candidati nel comune vicino (per ipotesi).
- è molto importante fare la richiesta, non solo come rappresentanti di lista del singolo seggio indicandone il n° ... , ma anche che come rappresentanti di lista nell'Ufficio Elettorale Centrale , che è la sede dove vengono aperte e effettuate le verifiche delle schede segnalate dai rappresentanti di lista dei seggi.

Mi raccomando, vigiliamo bene... siamo nel paese degli im-brogli...

In bocca al lupo a tutti :)

Ileana B, savona Commentatore certificato 15.04.12 14:31| 
 |
Rispondi al commento

"I negativi, quelli che sono sempre e comunque contrari a tutto"....questa definizione è assai irritante e stupidamente scritta da un grande esperto di comunicazione come "piepoli" (costui scrive sapendo che non è vero).
Un nuovo vento di rinnovamento sta già soffiando in ITALIA.
piepoli...NON CI PRENDETE PER DEGLI IDIOTI.

Mauro Bortolato 15.04.12 14:22| 
 |
Rispondi al commento

Si ringrazia ilfattoquotidiano che oggi ha dedicato un'intera pagina (decente) al mov5stelle sul loro giornale dopo che per mesi ha sparato merda, ma resta inteso che noi siamo contro anche i finanziamenti INDIRETTI che loro percepiscono.

Chi vuole approfondire qui un post in merito:
http://ilpaccoquotidiano.wordpress.com/2012/04/05/le-parole-sono-importanti/

qui un post che racconta della disinformazione de IFQ:
http://ilpaccoquotidiano.wordpress.com/2012/03/23/grillo-tavolazzi-e-il-m5s-di-renato-imrota/

Buona lettura

cittadino qualunque (*5stelle*) Commentatore certificato 15.04.12 14:22| 
 |
Rispondi al commento

E poco fa ho letto anche il pensiero di Gad Lerner direi negativo nei confronti del movimento che sarebbe secondo lui solo una sorta di protesta di una manciata di frustrati che si dissolverà esattamente come tanti altri movimenti spinti dall'antipolitica, beh... Siccome sono per natura positiva penso che tu Beppe e il tuo movimento a cui aderirò quanto prima cominci forse a dar noie! Bene sono contenta!

Laura pepe 15.04.12 14:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono stati " culo e camicia " con la banda del buco. Complici, con finaziamenti a go go VIGENTI.

NON MONEY NON PARTY EEEHHHH ? PAURAAA ?

E che fanno ?

sputano nel piatto dove hanno mangiato

per 20 senza critica

o sparano badilate a chi li critica ?

Non si può mica pretendere di piu da pennivicchi e zerbini.

La Carta Igienica è migliore, almeno serve.

.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 15.04.12 14:21| 
 |
Rispondi al commento

poi dicono che i sondaggisti sono apolitici.

gianni frascogna Commentatore certificato 15.04.12 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe! Oggi ho visto un articolo sul corriere che riporta le preoccupazioni di Bersani & Vendola sul tuo VOLARE verso la poltrona a Montecitorio..
dice Bersa: CI SPAZZA VIA TUTTI!! L'altro, nemmeno lo riporto, non dice niente di interessante.
In merito all'argomento di questa sezione...perché mai il "giornalista" dovrebbe puntualizzare che non hai consensi, se fosse vero??
L'italia si è rotta i coglioni di questa gente venduta e ladra! MANDALI A CASA TUTTI...A LAVORARE!!
...e ci devono rifondere tutti i miliardi di €uro che si sono fottuti. TUTTI!!
VAI COSI' CHE VAI BENISSIMO!!! VIA I SOLDI DALLA POLITICA, VIA GLI SCIACALLI DALLE POLTRONE, VIA I LADRI DAL COVO CHE SI SONO SCELTI!!!

Antonio P. Commentatore certificato 15.04.12 14:14| 
 |
Rispondi al commento

Godo, godo, godo, come godo... Piu' cercate di sputtanare il Movimento piu' questo acquista potenza, grazie, e godo, e spero che vi spazzi via tutti. Non ho altro da dire. Godo.

gpd 15.04.12 14:12| 
 |
Rispondi al commento

Se il tuo movimento rinuncia a rimborsi elettorali(come da referendum) e a privilegi di ogni tipo, sottoscrivendo il tutto, avrai anche il mio voto.

Giovanni Martini 15.04.12 14:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO BEPPE,
COME DISSE ALBERT HEISTEIN,LA STUPITA' UMANA E' INFITA,QUELLA DELLA "STAMPA" E' "OLTRE" L'INMAGGINABILE,E CHISSA' CHE UN GIORNO CHIUDA ANCHE LEI
ALVISE

alvise fossa 15.04.12 14:05| 
 |
Rispondi al commento

ahahah quante stupidate tutte assieme..!!! Bisognerebbe dargli un premio per le stupidate!

David R., Faenza Commentatore certificato 15.04.12 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Il bacino di utenza se lui pensa ai partiti che ci hanno portato al fallimento
ma non si guarda attorno prima di scrivere
ma dove vive in un eremo
certo che a lui andava bene il padrone gli tirava l osso e lui felice correva e scodinsolava contento
per difendere il padrone ne sentiremo delle belle Emilio fido farà la parte del onesto

Riccardo Garofoli 15.04.12 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Questo l'ho scritto poco fa sul blog di Lerner:
Mi spiace questa volta, caro Lerner, non sono d’accordo con lei, e ne approfitto per esprimere la mia opinione. Io sono un pò stufa di sentire da più parti che il voto al movimento 5 stelle è un voto di protesta. Sono stufa e anche un pò offesa dal fatto che, ancora una volta, si attribuisca da parte di voi giornalisti, un potere di analisi politica scarso o nullo da parte degli elettori. Mi chiedo se voi, giornalisti politici,vi rendiate conto di avere parte della responsabilità in questa insofferenza alla politica e ai partiti da parte degli italiani. Se non ve ne siete resi conto, è ora che iniziate a prenderne atto. Io personalmente sono stufa di essere manipolata dai mass media, e dai giornalisti che si offendono come donnicciole quando gli si fa notare che sono incapaci di criticare veramente un sistema, che danno sempre tutti le stesse notizie, a volte senza controllarle. Sto sparando nel mucchio, sto generalizzando, è vero,come fanno i giornalisti quando parlano degli elettori, ma questa storia che il voto al movimento 5 stelle è un voto di protesta, proprio non mi va giù. Voterò movimento 5 stelle perchè, UDITE UDITE, ho letto il programma, disponibile a tutti, democraticamente, on line, e mi è piaciuto. Mi è piaciuto il rigore morale che si impegnano a dare i cnadidati (rinuncia alllo stipendio della professione che esercitano, fino alla durata del mandato, impossibilità a candidarsi a vita), e mi piace il loro programma ambientale, mi piace quest’attenzione maniacale ai temi ambientali, perchè è esattamente la mia. Quindi voterò movimento 5 stelle, non perchè mi son fatta ammaliare da Beppe Grillo, ma perchè mi piace il programma del movimento.

Cristina

cristina stocchino 15.04.12 13:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se facessimo una trasmissione a reti unificate sulle previsione elaborate e relativi (sballati) risultati, il giorno dopo molte agenzie di sondaggi scapperebbero dalla vergogna.
Ho sempre pensato che le agenzie di sondaggio non fossero poi molto differenti dalle agenzie di rating - dove spesso controllore e controllato coincidono.
Stato appunto leggendo per combinazione questo articolo:

http://www.lettera43.it/economia/macro/39565/carroccio-conti-in-tasca.htm

.."Fin group spa, societa' immobiliare del carroccio, proprietaria di partecipazioni nei settori più disparati, dai tour operator alle aziende produttrici di biciclette fino alle agenzie di sondaggi, si è vista cancellare due delle sue controllate dal registro delle imprese nel 2010: Padania Viaggi e l'agenzia di sondaggi Check Up."

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.12 13:56| 
 |
Rispondi al commento

Per me grillo rappresenta l unico voto che mi sento di dare , o non andro oppure grillo .....la penna sì blocca di fronte qualunque altra scelta . Detesto con tutta me stessa i politici odierni , hanno davvero esagerato nel prenderci di continuo per il culo trattandoci da veri deficienti , senza osare mettersi le mani nelle tasche piene nemmeno in procinto di default loro e non osando toccare i più ricchi . Hanno proprio stitichezza cronica a prelevare dove ci stanno i soldi

Lory lazzarino 15.04.12 13:56| 
 |
Rispondi al commento

la novità è proprio che noi non siamo un partito e dunque costituiamo una sorpresa sempre nuova e così deve essere, siamo l'opinione pubblica che diventa informata e adesso vuole contare, se ve ne fregavate di noi non lo potrete fare ancora a lungo!

Gilda Caronti, Milano Commentatore certificato 15.04.12 13:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma Bersani dice che c'e il cattivo vento del antipolitica in mano a cattivi stregoni
Beppe se sei uno stregone fa che questi individui non possano più parlare in pubblico pena una diarrea fulminante
Bersani siete voi l antipolitica fatta persona
non ti accorgi di quanto sei antico
sarai spazzato via dal vento che spira
un vento che sa di nuovo di onesto di giustizia
Addio Bersani
Cerchiamo insieme l epitafio per questi politici

Riccardo Garofoli 15.04.12 13:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che risate verranno dopo.....che risate...........SEGUITE SUBITO DOPO DAI CALCI IN CULO. LADRI-BUFFONI-PEZZIdiMERDA....AVRETE SOLO IL TEMPO DI SCAPPARE DALLE BASTONATE!!!!

simone merella, terricciola PISA Commentatore certificato 15.04.12 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Secondo Piepoli, ad una possibile "fiammata", subentrerebbe la delusione; sappiate tutti che sarà un processo lungo, quello della "disinfestazione", e che bisognerà tener duro......

harry haller Commentatore certificato 15.04.12 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Grillo,
tu, o chi gestisce la tua pagina FB con te, mi hai appena censurato un commento legittimo e non offensivo sul tuo post riguardante le dichiarazioni di Piepoli, e, cosa ancora pur grave, mi è stata tolta immediatamente la facoltà di commentare i tuoi. Ora, non me ne frega una m....., non sei più tra le mie pagine che seguo, ma la considerazione che più mi preme fare è: e te, con questo modi di fare, ambisci magari a governare in futuro questo paese...?! Con i Casalecchio dietro di te a gestite la comunicazione usando una visione generale estremamente discutibile?! Li conosciamo benissimo i Casalecchio, cosa pensano e con chi hanno contatti, da anni).
Per carità di Dio. Miliardi di volte meglio Monti, e te, per favore, continua con le tournée.
E basta.
FA

FA G 15.04.12 13:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hey super piepoli,ma dove cazzo vivi, per dire queste stronzate scommetto che ti pagano.Continua cosí che rimani quello che sei.Nu strunzuuuuuuu....

GIANCARLO PEZZANO, PLAYA HONDA Commentatore certificato 15.04.12 13:48| 
 |
Rispondi al commento

Si scrissero le stesse cose per la nascita dei movimenti operai, poi diventati PCI, e, più recentemente, quando arrivò la Lega.

Non sappiamo se Movimento Cinque Stelle rappresenti il futuro, nè se lo rappresenterà mantenendo l'attuale configurazione e le stesse persone. Quello che é certo é che quelli che formalmente rappresentano il paese nelle istituzioni sono, a loro insaputa, già il passato.

nonsenepuo davveropiu 15.04.12 13:45| 
 |
Rispondi al commento

huhhu vedete ci vuole poco a confermare che di giornalisti bravi(e liberi)in italia ce ne sono pochi...è pur vero che piu il pdl e il pdmenoelle appoggiano scelte oppressive per il popolo e più la gente si incazza....ma più la gente si incazza(e comincia ad essere tanta)e piu trova nelle parole di di grillo il suo pensiero!!quindi il mio caro giornalista io nn mi preoccuperei se grillo raccoglie consensi dalla gente negativa ma mi preoccuperei se dovesse andare al governo e fare quello che dice di voler fare..perche allora in un italia come quella non le scriverebbero certe cazzate sui giornali

ferd s. Commentatore certificato 15.04.12 13:43| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna votare questo Movimento!!!! Distinguersi dai politici e far vedere loro come si governa con onestà un Paese.Uniti dobbiamo andare incontro ad un futuro migliore...

Gabriele Magliola, Sant'Ambrogio di Torino (TO) Commentatore certificato 15.04.12 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Paura eh ... lecchini e venduti, sta arrivando lo tsunami 5 stelle, 10mo grado della scala richter, terremoto sul parlamento di ladri e mafiosi, fuori gli incompetenti e i politicanti di mestiere

Luigi Casagrande 15.04.12 13:40| 
 |
Rispondi al commento

È vero... le persone negative non sono mai state numerose e la storia lo insegna.
Come insegna, anche, che lo schifo in cui ci troviamo oggi è tutto merito... delle persone positive.
Meglio esser negativi che responsabili dello scempio in cui versiamo.
Ciao

flavio l. Commentatore certificato 15.04.12 13:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe hai trovato un comico che ti batte!!! XD

Bruno Catalano 15.04.12 13:37| 
 |
Rispondi al commento

si cagano sotto, geronti insaziabili di cartamoneta appena stampata... tra poco sarà finita!!!

massimiliano mascherpa Commentatore certificato 15.04.12 13:36| 
 |
Rispondi al commento

Ah dimenticavo: "esperti di 'sto cazzo". E scusate il turpiloquio

Luca R. Commentatore certificato 15.04.12 13:36| 
 |
Rispondi al commento

Hanno paura!!!! Paura che prendi troppi voti Grillo e con quelli riesci ad andare a scardinare il potere e chi lo copre come i giornali che prendono milioni di euro per truccare la realtà e non per informare come deve informare un vero giornalista e cioè senza prendere una posizione propria ma dando una informazione neutra e pulita.
Avranno ancora più paura avvicinandoci al periodo di voto e per questo dovremo tutti informare come si deve coloro che non riescono a vedere causa i fumogeni lanciati da stampa e televisione di regime.
Forza Beppe che con te e gli altri ancora puliti riusciremo a ripulire tutta la merda che ci governa e che ci disinforma ogni giorno.

dino dini, monterenzio (BO) Commentatore certificato 15.04.12 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Buah ah ha... hi hi hi... tra questo e' la vignetta di Disegni oggi sul Misfatto, c'e' da rotolarsi per terra.
Ennoncelai il bacino potenziale, quello di persone serie che votano positivamente: fattene una ragione.

Sono sempre piu' comici, Beppe, ti rubano il mestiere di brutto.

Qui c'e' da riempire per anni la rubrica "le ultime parole famose".

A questo punto non vale neppure la pena di sprecarsi a rispondere, piu' han paura piu' le sparano grosse e "autorevoli". E la Stampa ultimamente e' cascata a precipizio sui peggiori livelli.

milena d., savona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.12 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Hahha sono terrorizzati,,,hanno sottovalutato la minaccia grillo,,,pensavano di salvarsi semplicemente ignorando il problema,,tipico ,,,ormai è tardi il treno è partito e non lo fermeranno tirando palle di neve,,,avanti così,,,grazie 5 stelle

andrea b 15.04.12 13:33| 
 |
Rispondi al commento

ahahaha!!!

Questi stanno sbarellando e di brutto!

Se questo signore pensasse e fosse veramente convinto di quel che dice, sprecherebbe solo l'inchiostro della sua penna, oltrechè scrivere qualcosa di inutile.

Sapendo bene che le cose non stanno affatto così, ecco la solita strusciata sugli specchi, sperando di catturare qualche allocco che gli dia una mano a non scivolare giù e a non rompersi troppo le unghie.

La disperazione di questi penninvendoli ha raggiunto livelli parossistici.

STOP AL FINANZIAMENTO PUBBLICO AI GIORNALI!

silvanetta* . Commentatore certificato 15.04.12 13:32| 
 |
Rispondi al commento

Signori mi raccomando, alle prossime elezioni, che siano quelle amministrative o quelle nazionali, votate MOVIMENTO 5 STELLE!

Sono cittadini come noi, che hanno problemi come noi, e per chi dice che non sono all'altezza di governare il paese perchè inesperti beh rispondetegli: "Perchè cosa sono stati capaci di fare questi espertoni al governo?". Io voto 5 stelle perchè non mi identifico più nei partiti politici attuali, perchè il movimento è l'unico NON-partito che riconosce quali sono i veri problemi del paese e perchè sono ONESTI, una parola che oramai non sanno nemmeno cosa vuol dire dentro il parlamento.

Ma questo non basta! Bisogna fare propaganda, parlare del movimento a tutte le persone che non lo conoscono! Sono dell'opinione che un cittadino deve poter votare il partito che preferisce! MA SOLO dopo essere stato adeguatamente informato!

E dato che in Italia le informazioni arrivato al cittadino in maniera contorta e deviata! Siamo noi stessi che dobbiamo fare informazione!

Ce la possiamo fare! La tecnologia è con noi, il futuro è con noi!

VOTATE MOVIMENTO 5 STELLE!

Alessandro d., Rivoli Commentatore certificato 15.04.12 13:29| 
 |
Rispondi al commento

A parte la falsità storica, questi stanno iniziando ad aver paura sul serio

Luca R. Commentatore certificato 15.04.12 13:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori