Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

IMU, come se fosse antani!


senza_casa.jpg

La tassa più odiosa in assoluto è quella sulla prima casa. Il bene più prezioso per le famiglie italiane che lo hanno spesso pagato con una vita di sacrifici. La introdusse per primo Amato, il tesoriere di Bottino Craxi, nominato presidente del Consiglio nel 1992 per la grande esperienza maturata nel PSI e oggi pensionato d'oro con 31.000 euro al mese. Rigor Montis l'ha reintrodotta, ne ha cambiato il nome da ICI a IMU e l'ha aumentata, di quanto non è ancora dato sapere esattamente, ma si presume del 50% in più sull'ICI precedente della prima casa e del 100% in più sulla seconda casa. L'ammontare dipenderà dal buco di bilancio da colmare entro fine anno. Le ultime notizie, del tutto provvisorie come questo governo badogliano, dicono che l'IMU si pagherà in tre rate. Leggere i termini della riscossione è un'impresa. L'acconto di giugno sulla prima abitazione verrà effettuato con l'aliquota dello 0,4% alla rendita catastale rivalutata del 5% e moltiplicata per 160 da cui vanno detratti 200 euro e 50 per ogni figlio di età inferiore a 26 anni e convivente. Sul valore calcolato si pagherà un terzo. Il calcolo per le case non di abitazione principale avverrà dalla stessa rendita con un'aliquota di riferimento dello 0,76%. e si pagherà forse in tre rate o forse in due. Solo a settembre si saprà il valore dell'imposta e le due rate successive saranno variabili in funzione delle necessità di bilancio. Se un Comune tassa dello 0,6% una casa dalla rendita di 1.000 euro, la prima rata sarà di 157,33 euro, ma le due successive salirebbero a 325,33 euro per arrivare al totale di 808 euro. Se invece il Comune applicasse l'aliquota minima dello 0,2% il contribuente maturerebbe il diritto a un rimborso di 21,33 euro perché la sua imposta totale sarebbe di 136 euro a fronte di 157,33 pagate a giugno. Chiaro? Chiaro un cazzo! Una supercazzola montiana prematurata come se fosse antani. Ci costeranno di più il commercialista e le sanzioni di Equitalia per gli inevitabili errori del pagamento dell'IMU.
L'IMU si applica anche a chi paga un mutuo e questa è una vera e propria schifezza. Sei tassato su un bene che non è ancora tuo. Inoltre, chi non paga può essere privato del suo unico tetto dallo Stato. Questo NON è giusto e la legge va cambiata! Equitalia non può rivalersi sulla prima casa.
Si sta avverando la previsione di Tremorti, il debito pubblico pagato dai risparmi privati. Rigor Montis sta divorando i nostri beni, a iniziare dalla casa, per pagare gli interessi sul debito pubblico alle banche. Loro non si arrenderanno mai, noi neppure. Ci vediamo in Parlamento.

Ps. Segui il tour elettorale 2012. Partecipa usando #m5sTour su Twitter e Youtube, o taggando "MoVimento Cinque Stelle" sulle tue foto e post su Facebook.

Oggi, 15 aprile, sarò alle ore 15 a Forte dei Marmi, in piazza Garibaldi. Alle ore 17 a Carrara, in largo Marinai d'Italia. Alle ore 19 a La Spezia, in piazza Del Bastione e infine a Genova alle ore 21, in piazza San Lorenzo.

Resistere a Equitalia di E. G. Polidori

Resistere a Equitalia. Un manuale per difendersi dalle ingiuste cartelle esattoriali (e non farsi pignorare case, auto e moto)
 


lasettimanabanner.jpg

14 Apr 2012, 13:15 | Scrivi | Commenti (1190) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

E se ce ne andassimo? Il costo della vita non è più commisurato agli stipendi in questa Nazione. Segnalo un interessantissimo articolo che parla del costo della vita in ogni paese del mondo
http://www.ilmioeden.it/quanto-si-spende-per-vivere-in-ogni-paese-del-mondo/
Non mancano le sorprese.. sto pensando seriamente a trasferirmi!

Roberto Stanzani 11.11.13 15:33| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo prestiti al pubblico. (Prestito personale) e cooperare organismi a 3% di interesse per annul.This per aiutarti a seguire i vostri obblighi finanziari, soprattutto con la crisi finanziaria al mondo. Si può prendere in prestito tra 1000-50000000 (Sterline euro o dollari) Per maggiori dettagli vi preghiamo di contattarci via e-mail. (cliffordrichardservice@gmail.com) per il prestito di elaborazione Compila il modulo sottostante

Il tuo nome completo:
Il tuo paese:
Importo necessario:
durata:
Sesso:
Età:

offriamo prestito a basso tasso si applica ora

offriamo prestito a basso tasso si applica ora 19.05.13 12:39| 
 |
Rispondi al commento

* Offerta Prestito alla portata di prestito MARK offerta MORIS.We per privati ​​o
Prestito d'affari per vari propone che vanno da un minimo di € 500
USD al massimo di € 200.000.000,00 dollari con un tasso di interesse del 3%
. Applica ........................

RIEMPIRE E RITORNO
Nome e cognome ......................
Indirizzo ..........................
Paese ........................
Importo prestito .........................
Prestito Durata ..........................
Sesso .............................
Numero di telefono ..................................
Personal Cellulare ............................
Avete applicato prima? ...................................

Attendo la vostra risposta rapida.
Distinti saluti.
Grazie per la vostra comprensione e cooperazione.

E-mail: markmorisfinancialhome@hotmail.com
Esecutivo Finanza / Loan Officer.
(c) 2013 MARK MORIS FINANZIARIA CASA ®.

MARK MORIS 11.01.13 01:53| 
 |
Rispondi al commento

E' vero che gli rsa (rappresentanti sindacali aziendali) hanno il rimborso, per le giornate di sciopero,dal proprio sindacato? qualcuno sa rispondermi?

marilena ciciriello 20.10.12 10:04| 
 |
Rispondi al commento

ciao Beppe oltre il danno anche la beffa!Mio figlio 42enne disoccupato da 2 anni reddito zero in attesa di separazione con la casa lasciata alla ex moglie e che ha messo dentro come inquilino suo padre,mio figlio nullatenente è venuto a vivere a casa mia e cosi si è dovuto sobbarcare il pagamento IMU come seconda casa .Che grande soddisfazione vedere come quel poco egregio monti non tenga conto di simili situazioni oltre il danno causato dalla fedifraga anche la beffa dell'IMU.Ma possibile che si blatera in continuazione senza che nessuno riesca a porre fine a questo calvario!Forza Beppe avanti a testa bassa come un ariete e facciamo piazza pulita di tutti questi rubasoldi,scaldapoltrone,e mangiapane a tradimento.

giovanni g., Strambino Commentatore certificato 26.06.12 16:39| 
 |
Rispondi al commento

Ho un problema con la INDEX, l'anno scorso ho firmato un contratto con la Index per attivare un punto di servizio tipo ricariche telefoniche, vendita biglietti concerti, e anche vendita di kit per giocatori, ecc nel mio negozio alimentare; a la firma ho dato un acconto di 400€ e il saldo avrei dovuto pagare 190€ mensile e loro mi inviavano tutte le cose gratuite entro 4 gg,fino li ero d'accordo, dopo il quarto giorno non arrivava niente, ho chiamato e nessuno mi rispondeva, ho iniziato a far le mie ricerche e ho trovato tante lamentele di tutti come me hanno aderito a questo tipo di contratto. Adesso son minaciata che mi iscriveranno al CRIF per cattiva pagadora, io non ho firmato nessuna cambiale nemmeno assegni, e possibile que loro possano fare questo? Vorrei un parere o una mail dove poter raccontare la faccenda, vi sarò grata si me date qualche spunto, grazie

Reyna Ramos 26.06.12 16:33| 
 |
Rispondi al commento


E bravo Monti mette l'imu a tutti tranne che alle banche e lui salete cosa fa?
Lui la sua villa sul lago, che vale circa 6 milioni di euro, la intesta alla Banca Golman Sachs, cosi col cavolo che Lui paga l'imu!
Mi chiedo, ma la Finanza cosa fa???

REINA GIUSEPPE 17.06.12 19:31| 
 |
Rispondi al commento

IMU ....... fase finale SI PAGA ENTRO LUNEDI' 18 GIUGNO 1 RATA ........ un vero SALASSO.........politici, antipolitici, sindaci, tutti se ne fregano e noi poveri cristi paghiamo....paghiamo sempre e solo x loro...facciamo sciopero fiscale........qualcuno ci aiuti, perche' non arriviamo piu' a fine mese. aiutateci, invece silenzio anche su questo blog.

GIANNA VARINI 15.06.12 07:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

imu?????????????? non sara una tassa, a quanto ho visto ,ma un salasso, che colpa ne ho io visto che ho sempre pagato per quello che mi hanno chiesto?

sandro c. 27.05.12 10:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Continua ....
Molti Comuni di fronte alla gravità della penuria di risorse saranno costretti a rivedere le aliquote dell’IMU a causa delle scelte governative che peraltro determinano il blocco degli investimenti impedendo anche la ripresa delle economie locali.
I Comuni che saranno costretti a dar corso ad ulteriori aumenti del prelievo fiscale, secondo principi di equità e di proporzionalità, lo faranno esclusivamente per sostenere servizi pubblici essenziali nella vita delle comunità locali, dagli asili nido alle scuole materne, dalle mense scolastiche ai trasporti pubblici, ai servizi per anziani.
È ora che il Governo trovi delle soluzioni alternative e si renda conto che questa manovra rischia di avere un forte impatto negativo sia sui servizi per i cittadini, sia per la ripresa economica del nostro paese.
Per questo motivo l’ANCI e tutti i sindaci dei Comuni italiani manifesteranno il 24 maggio a Venezia per proporre una revisione di questi meccanismi attraverso proposte alternative concrete.
Tuttavia, avvieremo nei prossimi giorni una campagna informativa per pubblicizzare le regole di calcolo dell’IMU e semplificare gli adempimenti cui sono chiamati tutti i possessori di immobili (abitazioni, uffici, negozi e ogni tipo di fabbricato o terreno).
Il Tuo Comune e l’ANCI continueranno ad operare con tutte le energie possibili per informare il contribuente e per assicurare un contatto diretto e continuativo tra il cittadino e l’amministrazione comunale.


Presidente ANCI
Graziano Delrio

Cordiali saluti

Sindaco di Roma
Giovanni Alemanno

Lorella D. Commentatore certificato 16.05.12 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Volevo sottoporvi un interessante e-mail inviata dal comune di Roma che giustifica l'aumento dell'aliquota:

Oggetto: l’IMU sperimentale non è la vecchia ICI
Cara Cittadina, caro Cittadino,
la manovra finanziaria del governo Monti ha introdotto un nuovo tributo: l’imposta municipale sugli immobili (IMU), che sostituisce la vecchia ICI.
La nuova imposta è però “municipale” solo nel nome, perché – nonostante gli aumenti rispetto alla vecchia ICI – questa tassa non porterà risorse aggiuntive nel bilancio del Tuo comune, anzi i Comuni avranno nel loro bilancio meno risorse rispetto al passato in quanto oltre il 40% del gettito dell’IMU finisce nelle casse dello Stato.
Nonostante il prelievo immobiliare complessivo per il 2012 è più del doppio rispetto a quello 2011 (aumenta del 133%), i Comuni avranno dunque a disposizione minori risorse per un ammontare del 27,2% della vecchia ICI.
Questa situazione è ulteriormente aggravata dai tagli ai bilanci dei Comuni imposti dalle ultime manovre governative, che nel solo 2012 comportano una riduzione dei trasferimenti pari al 18%.
In sostanza, tutti i Comuni italiani, a seguito di questa macchinosa manovra si trovano ad affrontare una situazione di estrema difficoltà: lo Stato, che già negli anni precedenti ci aveva imposto pesanti sacrifici, con quest’ultima manovra sull’IMU, ha reso ancora più precari i bilanci locali e con essi la possibilità di continuare ad erogare servizi essenziali alla cittadinanza.
Siamo consapevoli della grave crisi che il Paese sta attraversando, non vogliamo sfuggire alle nostre responsabilità, né scaricarle su altri. I Comuni italiani, infatti, diversamente dalle altre pubbliche amministrazioni, hanno già dato un grande apporto al contenimento del debito, risultando negli ultimi dieci anni il settore pubblico più efficiente e meno “sprecone”.

Lorella D. Commentatore certificato 16.05.12 12:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L’Imu per le abitazioni private?Rimoduliamola!
Si parla tanto dell’Imu per le prima casa da abolire,è un’aliquota necessaria affinchè i Comuni possano reggersi e fornire i servizi fondamentali ai cittadini,è stato un errore averla levata nel 2008.Il vero problema di cui non si sente parlare sono i moltiplicatori:sono un’anomalìa singolare,che già c’era,e che ora è stata accentuata.Perché?Per le case,che siano civili,economiche o ville o castelli,ora si moltiplica la rendita catastale per 160,anziché per 100 come era prima.Il moltiplicatore innesca una crescita elevata della tassa,non sostenibile economicamente dalle famiglie,oberate da tasse e continua crescita di tutti i prezzi!Se l’aliquota rimarrà il 4 per mille,per le prime case la tassa non si discosterà molto da quella che pagavamo sino al 2007,se l’aliquota salirà al 6 per mille, aumenterà del 50% rispetto al passato!Non si parla poi dell’Imu per le seconde case,spesso sfitte perché il mercato è fermo o affittate a prezzi più bassi del loro valore per poter pagare le spese o invendute o svendute per via della crisi economica.Le seconde case saranno particolarmente tartassate col nuovo moltiplicatore 160:gli aumenti dell’Imu saranno o quasi il doppio rispetto al passato o quasi il doppio e mezzo, a seconda dell’aliquota, che può salire dal 7,6 per mille al 10,6 per mille.Altro problema sono le case date in uso gratuito ai figli, trattate ora come seconda casa,mentre prima erano assimilate alla prima casa.Questo è giusto ? La causa di tutto ciò è sempre il moltiplicatore passato da 100 a 160.Invece si agevolano banche e case di cura private con fini di lucro, che hanno il moltiplicatore 80,prima era 50. Sono addirittura esenti le fondazioni bancarie,50 miliardi di patrimonio,metà del quale investito negli istituti di credito del paese: queste sono per il governo organizzazioni no profit e,come tali,non sono tenute a pagare l’Imu!A farsi carico dei maggiori sacrifici, quindi,quindi, sarà la fascia più debole.

Rossella V. Commentatore certificato 11.05.12 00:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari qualcuno mi aiuta a comprendere quale giustificazione hanno adottato per esentare le banche e le fondazioni dal pagamento dell'imu sui loro compendi immobiliari?

Grato per qualunque risposta
MP

PS: Personalmente so che ci stiamo disaffezionando alla politica ma cerchiamo di essere invece uniti andando a votare, votando movimenti in grado di veramente mettere in pratica nel nostro paese i concetti di rigore (in piccolo dato che ritengo lo abbiamo già recepito) EQUITA' e SVILUPPO.

Massimo P., Milano Commentatore certificato 08.05.12 18:58| 
 |
Rispondi al commento

Adesso basta. Vogliamo prendere ad esempio gli altri paesieuropei ad es. Germania e Francia? Benissimo. Ma prendiamoli ad esempio su TUTTO, non solo su quello che conviene al caro Sig.Monti, che forse pensa che noi Italiani non siamo in grado di informarci. Adeguiamo intanto gli stipendi al costo della vita, come fanno in questi altri paesi, e POI parliamo di tesse etc etc. I nostri stipendi sono tra i più bassi in Europa, mentre per la tassazione sugli stipendi siamo al 6° posto, che onore. Per non parlare del tasso di disoccupazione. Non siamo un popolo di ignoranti, ed abbiamo capito che ci stanno prendendo per i fondelli cercando di raccattare denaro senza che lo Stato faccia il minimo sforzo o investimento. Caro Monti eravamo capaci tutti a sistemare l'economia del Paese aggiungendo Tasse, anche senza Lauree in Economia. Ci aspettiamo ben altre soluzioni. Grazie

Daniela C. 05.05.12 10:17| 
 |
Rispondi al commento

Ma scusate, visto che dobbiamo pagare, non si potrebbe rintrodurre l'ICI pari pari com'era prima? Semplice da calcolare, gia' conosciuta, introducendo decisi sgravi sulla prima casa. In Sardegna diremmo..... 'Torrausu a su connotu'. La differenza di gettito? tassazione delle rendite finanziarie! Coraggio Monti tocchiamo i ricchi con piu decisione!!!!

STEFANO Marras 04.05.12 08:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

No IMU prima casa, è un errore che impoverisce il Paese, colpisce i soliti tartassati, aumenta i fitti, riduce la liquidità, non tocca l'evasione, deprime l'economia. Non c'è bisogno di altro marketing elettorale, la politica non è uno spot pubblicitario, ora contano i fatti. Quei cittadini che andranno a votare dovranno scegliere, con molta difficoltà, chi non ha contribuito a questa situazione fallimentare, e sono quasi tutti i partiti, punendo chi per l'ennesima volta sta mettendo loro le mani in tasca, IMU ecc., oppure chiude gli occhi mentre ciò accade, nascondendosi dietro Monti & co., volendo colmare il deficit del Paese con i soldi dei soliti cittadini tartassati.

Peppe 22.04.12 20:40| 
 |
Rispondi al commento

L'IMU credo sia stata creata per poter non essere pagata da molte persone, se non paghi l'IMU arriva Equitalia e di mette la casa all'asta, e chi la comprerà? Le Banche!
Già le banche compreranno le nostre case a prezzi stracciati e le rivenderà a prezzi normali pagandosi un pò di debiti.
Oppure La banca non ti sfratterà ma la casa essendo sua ti farà pagare un affitto.

La realtà supera la fantasia? staremo a vedere.

Coco Fiandrino, Buriasco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.04.12 14:38| 
 |
Rispondi al commento

Sono un dipendente pubblico, monoreddito e con due figlie a carico. Mi sono costruito la prima casa,pagata a caro prezzo,con enormi sacrifici.
Qualche tempo fà ho ereditato dai miei genitori la casa di proprietà (da ristrutturare) che mi risulta come seconda casa.
Questa casa non può essere affittata a causa dei lavori di ristrutturazione e non si riesce a vendere.
Quest'anno dovrò pagare l'IMU su questa casa che
verrà a costare uno stipendio intero.
Mi chiedo........

Ma questi professori/politici con i loro portafogli gongi che cosa vogliono da noi?

Questi parassiti che ci hanno riempito di debiti e di tasse che cosa vogliono?

Hanno spolpato l'Italia pezzo a pezzo, hanno messo in ginocchio questo nostro paese che è grande e meraviglioso, e adesso chiedono a noi di pagare, dicono che siamo disonesti, evasori, e dobbiamo pagare: "Se non pagate vi togliamo la casa"
Ma un governo che toglie le case ai suoi cittadini
che governo è?
come possono fare una cosa di questo genere,
non si VERGOGNANO?
anche gli animali hanno la loro tana.

Spero che questi politici corrotti sprofondino
insieme al loro GOVERNO LADRO.

Rudy55 20.04.12 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Il 30 aprile alle 19 in piazza a viterbo contro l'imu.. Le fondazioni bancarie non lo pagano perchè no profit, mentre i pensionati che sono pro profit che devono pagarlo...?
Il vaso è colmo...
Ormai l'italia ha toccato il fondo e non c'è politico o banchiere che può fermare una "guerra" , mussolini disse guai se tra una guerra e l'altra passano piu di 30 anni ...sara la fine dei popoli e di fatti l'unione dei potenti ucciderà milioni di famiglie, solo per sete di potere economico politico . (ho citato mussolini solo perchè calza, non per altro)

Lucio Matteucci 20.04.12 11:00| 
 |
Rispondi al commento

CIAO GRANDE BEPPE , SEI UN GRANDEEEEEE
AVREI BISOGNO DI UNA INFORMAZIONE..........QUANDO VIENI A PALERMO ???? VISTO CHE NON TI DANNO LA PIAZZA....I MALEDETTI.... TI ASPETTIAMO.... ABBIAMO BISOGNO DI CHI APRA LE MENTI CHE QUA RONFANO TUTTI..... GRAZIEEEEEEEEEE
PATRIZIA SAVIANO

patrizia saviano 20.04.12 08:27| 
 |
Rispondi al commento

Perchè non mettiamo in atto una campagna di disobbedienza civile contro l'IMU? In Irlanda l'hanno messa in atto. Perchè non fare lo stesso in Italia?

Antonio carella, Anzio-Lavinio Commentatore certificato 20.04.12 07:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao, mi sono trasferito da poco in Cina a Qingdao. Non trovando lavoro nel
Bel Paese ho fatto quello che da sempre si fà in Italia. Si emigra,per
restare onesti! I partiti in Italia riscuotono il finanziamento pubblico
(rimborso elettorale), anche se si torna a votare. Esempio. La legislatura
"dovrebbe" durare 5 anni, si torna a votare, i partiti: riscuotono i 3 anni
di rimborsi elettorali della legislatura morta, più i 5 anni nuovi. Quindi,
se in 5 anni cade il governo 3 volte, i partiti riscuoto il finanziamento
pubblico, oooh, pardon. Ricevono il rimborso elettorale per 15 anni (anche se sommando,da 8)di:
nepotismo, malaffare, danneggiamento dello Stato,appalti truffaldini,
acquisti di materiali (quando ci sono) scadenti, ecc, ecc, ecc. Da
Qingdao,Shandong,Cina. Giannino"

Giannino Giugliano 20.04.12 07:03| 
 |
Rispondi al commento

Ho appena inserito il vostro programma del Movimento 5 Stelle scaricabile nel mio forum, e spero vivamente che le cose cambino in questo paese che ora mai e allo sbando ed in rovina.

Grande Grillo


2) BASTA EVASIONE.
LA LEGGE ITALIANOA PROMUOVE L'EVASIONE: COLTI IN GROSSA FRAGRANZA DI EVASIONE SI PAGA MENO CHE PAGARE TASSE.
ALTRO ARTICOLO DEL PACCHETTO ANTIEVASIONE: LA RICCHEZZA PER LA QUALE SI E' ACCERTATA L'EVASIONE FISCALE VIENE CONFISCATA PER INTERAMENTE.
(DOPO POCHI GIORNI RIEMPITE LE CASSE DELLO STATO)

3) VERA RIFORMA E PROMOZIONE DI CULTURA E RICERCA DI OGNI ORDINE E GRADO TURISMO COMPRESO.
SCUOLA, UNIVERSITA' RICERCA, BENI CULTURALI VERSO LA PURA MERITOCRAZIA ECONOMICA: L'AMINISTRAZIONE CON VERI RISULTATI OTTENUTI CON LECITO SINCERO LAVORO IDEE ED INIZIATIVE PREMIATA ED INCENTIVATA E VICEVERSA.


michele s., taranto Commentatore certificato 20.04.12 01:00| 
 |
Rispondi al commento

NUOVO MILLENNIO ITALIANO

AL FINE DI FAR RISORGERE IL PAESE ITALIA SI RENDE OBBLIGATORIO PASSARE ATTRAVERSO TRE PUNTI FONDAMENTALI:

1) REALIZZARE E NATURALIZZARE IL MERCATO DEL LAVORO E PENSIONI.
2) RIEQUILIBRARE TASSE E PENSIONI.
3) PROMUOVERE SCIENZA CULTURA E SVILUPPO.

OGNI PUNTO FIORISCE CON AMPIA COMPLETA ED ESAUSTIVA ARTICOLAZIONE.

PUNTO 1
LIBERALIZZANDO PENSIONI E LAVORO.
ANDARE IN PENSIONE IN QUALUNQUE MOMENTO DELLA PROPRIA VITA ACCETTANDOLA COME UNICA FONTE DI SOSTENTAMENTO.
L'ISTITUTO PENSIONISTICO CALCOLA IL VERSATO LO SUDDIVITE PER L'ASPETTATIVA DI VITA E FORMULA LA PENSIONE SPETTANTE ( NON IMPORTA SE 50 O 2000 EURO....). IL LAVORATORE DECIDE SE ACCETTARE O LAVORARE.
IL LAVORATORE POTRA' IN QUALSIASI MOMENTO RIENTRARE AL LAVORO E RIPRENDERE A VERSARE CONTRIBUTI SOSPENDENDO LA PENSIONE.
QUESTO PERMETTE DI RIASSORBIRE GLI ESODATI IN MODO NATURALE.
CI SAREBBE IL NATURALE RICAMBIO CON I GIOVANI.
NON SCONVOGEREBBE I CONTI. (NONNO FIGLI E NIPOTINO POSSONO STARE A LAVORO CASSINTEGRAZIONE E SCUOLA COME A PENSIONE LAVORO E SCUOLA: I SOLDI NON CAMBIANO)
PERMETTE ALLE AZIENDE DI RENDERE IL LAVORO PIU FLESSIBILE:
UNICA FORMA DI CONTRATTO: A TEMPO INDETERMINATO (INTESO ANCHE COME POSSIBILITA DI LICENZIAMENTO).
OGGI CI NASCONDIAMO DIETRO UN DITO: UN 63ENNE LAVORA PER SE FIGLI CASSINTEGRATO E NIPOTINO, NATURA VUOLE CHE IL NONNO STA AL NIPOTINO COME FIGLIO A LAVORO.
ACCOMPAGNA LA LIBERALIZZAZIONE DELLE PENZIONI IL NUOVO ARTICOLO 1 DELLA LEGGE PACCETTO ANTIRECESSIONE: TUTTE LE PANSIONI DI OGNI ORDINE E GRADO SI RIDUCONO DEL 50% OGNI ANNO, FINO AL RAGGIUNGIMENTO DELLA SOGLIA MASSIMA DI 5000 EURO MESE. (I SERVIZZI PUBBLICI DEVONO RISPETTARE LA PROPRIA DEFINIZIONE, PER I SERVIZZI DI LUSSO RIVOLGERSI AI PRIVATI: VEDI "ASSICURAZIONI").

2) BASTA EVASIONE.
LA LEGGE ITALIANOA PROMUOVE L'EVASIONE: COLTI IN GROSSA FRAGRANZA DI EVASIONE SI PAGA MENO CHE PAGARE TASSE.
ALTRO ARTICOLO DEL PACCHETTO ANTIEVASIONE: LA RICCHEZZA PER LA QUALE SI E' ACCERTATA L'EVASIONE
CONTINUA....

michele s., taranto Commentatore certificato 20.04.12 00:49| 
 |
Rispondi al commento

ciao beppe sono un operaio siderurgico bresciano ti scrivo queste brevi parole con un pò di rabbia dentro il 17 aprile ho aderito ad uno sciopero organizzato dalla fiom brescia bella manifestazione poi il corteo decise di bloccare l'autostrada a quel punto io e dei miei colleghi ci siamo dissociati dall' iniziativa in quanto il diritto di sciopero a mio parere non era quello di creare disagio ad altri lavoratori ma di protestare contro il governo ora mi dico con la recessione che cè gli operai non arrivano a fine mese non si potrebbe organizzare scioperi di sabato o di domenica e bloccare creando lo stesso disagio e non perdere soldi dalla busta paga visto i momenti che corrono?

pedrocca fausto 19.04.12 23:19| 
 |
Rispondi al commento

"Cazzarola" questa volta voto per voi, "ho capito".
Questo squallore è insostenibile, come possono essere così spudorati.
Ho letto il suo articolo sull'Alfa, è così, maledizione, io trentanni fa andavo a fare manutenzione in quei capannoni, così come ci andavo a Mirafiori, alla Cogne, alla Breda, alla Ansaldo, alla Marelli, alla Lancia. Ora più niente vuoto totale, 15 anni fa mi chiedevo "ma cosa succede, ma la gente non si accorge di nulla, sono solo io che sento puzza di bruciato"... mi rispondevano..." ma dai sono lavori sporchi, i nostri non li vogliono più fare, li portiamo da quei morti di fame all'est"... all'est_ero bastardi ci avete fottuto, ci avete indebitato, ci avete esodato... fan culo tutti quei cialtroni.

Beppe varetto 19.04.12 22:48| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Beppe mi dai uno stimolo quotidiano a credere ancora in quest'Italietts. Grazie e mon demordere, continuerò a seguirti da Merano

Rolando Facchini 19.04.12 22:28| 
 |
Rispondi al commento

E ora i partiti si uniscono per farci credere che le nostre idee, il nostro ideale di Paese , le nostre proposte per un cambiamento vero che possa ristabilire l'ordine naturale dei valori umani sia pericoloso e foriero di chissa' mai quale scenario apocalittico!!!!
Sposo in pieno la proposta di Grillo , che spero si avverrera' , un giorno non lontano, di istituire un processo ( quello che lui chiama una nuova Norimberga) nei confronti di tutti questi personaggi che intasano lo scenario politico da 20 anni e piu' e che sono stati la causa ( o per malafede, o per imperizia, o per incapacita' o per difendere interessi personali, famigliari o di grossi speculatori internazionali ) dello stato di disperazione in cui versa il Paese.
Un processo che vada a stabilire VELOCEMENTE le responsabilita' e che VELOCEMENTE recuperi dai patrimoni personali,famigliari, societari in Italia o all'Estero quanto dovuto a titolo di parziale risarcimento dei danni arrecati agli Italiani.
E che retroattivamente vada a togliere i privilegi da CHIUNQUE maturati.
Pensioni faraoniche ma anche pensioni maturate con una sola legislatura ma anche quelle maturate con 14 anni di contribuzione e pagate da oltre 40 anni al 100%.

enrico 19.04.12 20:08| 
 |
Rispondi al commento

Mi sovviene una battuta ne "il Marchese del Grillo" in cui Alberto Sordi risponde ai popolani che ne vorrebbero l' arresto e che protetto dalle truppe del papa recita: IO SO' IO e voi un cazzo! questa è l' italia di queste facce di bronzo di potenti che ci governa in nome del popolo sovrano anche per interposta persona tecnica.

antonio ferullo 19.04.12 19:56| 
 |
Rispondi al commento

Sono profondamente deluso in tutto. Ho l'impressione quasi certa che stiamo ritornando agli attacchi terroristici degli anni '70 come quelle delle brigate rosse, ed altre. Tempi sbagliatissimi, però ora capisco... (vedendo tutto questo malessere politico), per loro era un modo di ribellarsi al sistema sfacciatamente corrotto. Per tutto quello che ci stanno facendo in proporzione a tutti, come è possibile fermare questi politici? Con quali mezzi possiamo opporci?
Quale modo esiste di togliere loro il potere di pilato. E' vergognosamente sadico il loro modo tutto, di amministrarci... che Dio li perdoni, perchè se un domani avessi bisogno di sfamarmi sappino che mi nutrirò della loro carne, e loro affini parenti. Politici questo mi dite di fare?

giovanni parietario 19.04.12 19:40| 
 |
Rispondi al commento

L'ITALIA E' COME IL TITANIC

INFONDO AL MARE SIA ECONOMICAMENTE CHE POLITICAMENTE
SI VEDA PER ESEMPIO QUANTO CONTA L'ITALIA ALL'ESTERO..................

danesi massimo 19.04.12 19:24| 
 |
Rispondi al commento

Sia chiaro, voglio lottare, ma se tutti pagassimo le tasse, ci sarebbero più tasse pagate, non meno tasse da pagare.

Paolo G. Commentatore certificato 19.04.12 18:11| 
 |
Rispondi al commento

IMU: Imposta, Morte, Unificata.
Giugno lasci ogni speranza, Settembre prepari le tue cose, Dicembre, ti suicidi.

Paolo G. Commentatore certificato 19.04.12 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Qui nel Regno Unito la tassa media e' di GBP 1,400 per anno (EUR 1,600). Forse prima di lamentarvi e' il caso che facciate paragoni con il resto del mondo civile. Non pretendete servizi svedesi con una tassazione da statunitensi!

Fabio Ferretti 19.04.12 17:22| 
 |
Rispondi al commento

Salve,
vi scrivo da Prato poichè ho recentemente appreso dal libro del giornalista Marcello Pamio " Il lato oscuro del Nuovo Ordine Mondiale ", pag. 77, che i cartono animati DISNEY contengono fotogrammi subliminali di vario tipo, anche sessuali, in ogni caso controindicati.
Ho fatto allora la ricerca Internet " SUBLIMINALE DISNEY " e ho trovato tantissimi risultati sulle immagini,ricerca che invito anche voi a fare e a diffondere, e anche che Beppe Grillo tempo fa ne aveva parlato.
Quasi nessuna delle persone con cui ho poi parlato sapeva niente in proposito, e il problema é che quest'anno ricorre il 20° anniversario di DISNEYLAND, così i supermercati sono strapieni di DVD in vendita e le persone e negozianti sono ignari di tali contenuti.
Vorrei così chiedere al Sig.Grillo di occuparsi della cosa su questo suo utile Blog e invitare chi legge questo messaggio a parlarne ai propri conoscenti e gruppi frequentati, in particolare agli insegnanti cosicchè smettano di far vedere alle proprie classi tali filmati, e alle Associazioni di volontariato che tramite mail hanno modo di raggiungere tanti dei loro iscritti. Anche le biblioteche pubbliche dovrebbero saperlo e ritirare dal prestito tale materiale,stesso dicasi per fumetterie, edicole , negozi e videonoleggi.

Grazie a tutti della collaborazione, Alessio.

alessio pastorelli 19.04.12 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Se avessi mandato mia figlia a fare qualsiasi altro tipo di sport probabilmente il padre avrebbe speso molto di piu' . Mi ritengo, oltre che iniquamente perseguita, anche offesa come onesta cittadina che ha sempre dichiarato tutto e che ha sempre pagato le tasse. Spero vogliate prendere in considerazione questa mia segnalazione perchè, pur essendomi messa nella mani di commercialisti (che naturalmente vorranno essere pagati) anche se dovrò fare ricorso, chi mi assicura che lo vincerò: contro questi funzionari che si limitano ad "applicare delle tabelle" e che "presumono" che il mio reddito sia triplo rispetto al dichiarato non c'è difesa.
Attualmente ho avuto la risposta da parte dell'Agenzia delle Entrate: il mio "debito", dopo che tutti i miei documenti e la mia posizione è stata chiarita (e hanno trovato tutto in regola) è attualmente di 15000 Euro poiche', a loro dire, se mia figlia ha avuto il cavallo vuol dire che io ho dichiarato molto meno di quello che in realtà dovrei e che il redditometro è stato deciso a Roma e quindi loro non possono modificarne i parametri.
Non posso fare ricorso perchè non potrei pagarmelo e comunque il commercialista mi ha consigliato di non farlo perchè dovrei comunque cominciare a pagare l'intera cifra (cioè 90000 euro). Sono completamente rovinata perchè devo dare circa 2000 E ogni tre mesi il che significa che ogni 3 mesi con gli F24 devo dar loro 2 stipendi per una media di 600 Euro al mese. Come faccio a pagare tutte le spese e a mantenere due figli di cui uno disabile? E se perdo anche il lavoro visto che il mio attuale contratto termina a Ottobre? Scusate lo sfogo ma ritengo che tutto questo debba essere denunciato.
Grazie per l'attenzione.

Silvia Catellani
Via R.Pratolongo, 12/8
16131 Genova
tel 3406840313



Silvia Catellani, Genova Commentatore certificato 19.04.12 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Sono una biologo ricercatore precario con contratti co.pro in un ospedale di Genova, ho 2 figli a carico di cui uno disabile, il mio stipendio quando c'è è di circa 1000 E al mese: sono stata inquisita e perseguitata dall'Agenzia delle Entrate della mia città pur avendo sempre dichiarato tutto. Anni fa mia figlia,appassionata di cavalli fino dall'età di 4 anni ricevette in dono questo animale (preciso che la bestiola è un cavallo da sella e non da gare). Essendo io nell'impossibilità di mantenere l'animale, nel 2005 si offrì mia madre a provvedere al mantenimento (allora si trattava di 100 E circa al mese). Nel 2006 mia madre è mancata e mia figlia si è rivolta al padre (dal quale sono separata da anni) chiedendo al posto della "paghetta" la possibilità di tenere l'animale. Il mio ex marito ha accettato. Nel 2010, peraltro, mia figlia ha dato la cavalla in mezza fida poichè nel frattempo ovviamente il prezzo era aumentato. A tutt'oggi il padre paga ancora per il mantenimento dell'animale . Preciso anche che mio figlio, disabile, ha utilizzato la cavalla in questione per fare pet therapy. Mia figlia è stata sempre un'ottima scolara e attualmente frequenta il 4° anno di medicina e chirurgia presso l'Università di Genova. Dopo essere andata all'Agenzia delle Entrate per ben 4 volte (mi telefonavano persino sul cellulare per avere chiarimenti), ed aver esibito ben 25 allegati a comprova di ciò che mi chiedevano (conto corrente incluso) mi hanno mandato 3 accertamenti per gli anni 2006, 2007 e 2008 che ammontano a 90.000 E piu' le sanzioni ( a che titolo?) dicendo che io, per mantenere il cavallo, avrei dovuto dichiarare il triplo di quello che in realtà dichiaro. I miei redditi ammontano a 13.500 E l'anno e 30.000 euro tutti insieme che dovevo pagare subito per "conciliare" non l'ho mai visti e neppure potrei pagarli, perchè non li possiedo e mai li ho posseduti. segue il resto del messaggio

Silvia Catellani, Genova Commentatore certificato 19.04.12 12:20| 
 |
Rispondi al commento

SOS: Sono una biologo ricercatore precario con contratti co.pro in un ospedale di Genova, ho 2 figli a carico di cui uno disabile, il mio stipendio quando c'è è di circa 1000 E al mese: sono stata inquisita e perseguitata dall'Agenzia delle Entrate della mia città pur avendo sempre dichiarato tutto. Anni fa mia figlia,appassionata di cavalli fino dall'età di 4 anni ricevette in dono questo animale (preciso che la bestiola è un cavallo da sella e non da gare). Essendo io nell'impossibilità di mantenere l'animale, nel 2005 si offrì mia madre a provvedere al mantenimento (allora si trattava di 100 E circa al mese). Nel 2006 mia madre è mancata e mia figlia si è rivolta al padre (dal quale sono separata da anni) chiedendo al posto della "paghetta" la possibilità di tenere l'animale. Il mio ex marito ha accettato. Nel 2010, peraltro, mia figlia ha dato la cavalla in mezza fida poichè nel frattempo ovviamente il prezzo era aumentato. A tutt'oggi il padre paga ancora per il mantenimento dell'animale . Preciso anche che mio figlio, disabile, ha utilizzato la cavalla in questione per fare pet therapy. Mia figlia è stata sempre un'ottima scolara e attualmente frequenta il 4° anno di medicina e chirurgia presso l'Università di Genova. Dopo essere andata all'Agenzia delle Entrate per ben 4 volte (mi telefonavano persino sul cellulare per avere chiarimenti), ed aver esibito ben 25 allegati a comprova di ciò che mi chiedevano (conto corrente incluso) mi hanno mandato 3 accertamenti per gli anni 2006, 2007 e 2008 che ammontano a 90.000 E piu' le sanzioni ( a che titolo?) dicendo che io, per mantenere il cavallo, avrei dovuto dichiarare il triplo di quello che in realtà dichiaro. I miei redditi ammontano a 13.500 E l'anno e 30.000 euro tutti insieme che dovevo pagare subito per "conciliare" non l'ho mai visti e neppure potrei pagarli, perchè non li possiedo e mai li ho posseduti. Se avessi mandato mia figlia a fare qualsiasi altro tipo di sport probabilmente il padre avrebbe speso

Silvia Catellani, Genova Commentatore certificato 19.04.12 11:11| 
 |
Rispondi al commento

Buognirono a tutti, vorrei sapere se tra tutti gli iscritti esista qualcuno che possa spiegarmi il perchè in Italia non si adotti la possibilità di "scaricare" tutte le spese che ognuno sostiene.Dalla benzina al gelato.....forse scomparirebbe il nero e la tassazione potrebbe essere fissa al 20% per tutti quanti! Insomma mi sembra l'uovo di Colombo!E non dite che farebbe false fatture perchè oggi mi sembra che non manchino ugualmente!
Scanner, copia degli scontrini-fatture, invio telelmatico al Fisco o dislocazione presso Uffici Postali in aiuto a chi non internet.....ma è così complicato????
Grazie per le vostre eventuali considerazioni!
Luca

Luca C., Besana in Brianza Commentatore certificato 19.04.12 09:54| 
 |
Rispondi al commento

Quale e' il compito di un governo eletto?

Come guadagna un governo (onesto..)per poi distribuire i soldi per i vari servizi al popolo?

Risposta:

voi pagate le tasse quando prendete lo stipendio o quando comprate cibo e/o servizi ecc o il negozio le paga x voi.

Il compito del governo e' di distribuire in modo equo verso la sanità trasporti educazione ecc. i soldi che voi pagate ad esso.

Se tu hai un solo euro in tasca e lo dai a Monti per ripagare le truffe che hanno fatto le multinazionali ed i vari governi che si sono succeduti..tu non hai più il potere della spesa, perciò tu non puoi più contribuire a pagare le tasse e di conseguenza il governo non può più distribuire soldi verso i servizi (pensioni incluse) in modo equo tanto meno investire in programmi per creare lavoro.

Esempio contrario:
se tu hai uno stipendio da dipendente a tempo indeterminato di circa 2000 euro mensili, tu cittadino ti puoi permettere di andare al cinema o comprarti le scarpe o di andare al tuo ristorante con la tua ragazza o comprarle un regalo o comprarti una casa o una macchina...
ciò significa che il governo riceve da te tasse che può poi ridistribuire per i vari servizi pero' con il vantaggio che tu crei occupazione perché hai comprato le scarpe nuove o il regalo alla tua ragazza o la macchina nuova o la casa...
di conseguenza il governo non deve fare nulla per creare lavoro perché lo fai tu spendendo 2000 euro al mese.
Intingono sempre sulle pensioni xche non hanno soldi che rientrano come spiegato sopra e tagliano le gambe all'economia con questi tagli.

L'economia si risolve solo se il popolo ha soldi da spendere, nessun governo potrà' mai creare occupazione se tolgono i soldi ai pensionati ed al popolo che hanno salvato con i loro risparmi l'italia quando le banche fecero collassare l'economia mondiale.
Si diceva che l'italia ha tenuto grazie ai risparmi degli italiani cioè i pensionati invece l'esattore Monti ha tolto soldi ai pensionati che ora si suicidano.

john buatti Commentatore certificato 19.04.12 01:47| 
 |
Rispondi al commento

Brutti bastardi, che diritto avete di estorcere il pizzo a chi ha fatto dei sacrifici per la propria casa? Io vi dico che non avete Nessun diritto, brutti sfruttatori e parassiti che non siete altro. L'unica soluzione è UCCIDERVI TUTTI IL PIU' PRESTO POSSIBILE!! Non ci sono alternative in base al principio "Rigor Mortis (con tutti i suoi stramaledetti "compagni di merenda")de li mortacci sua vita migliorum mea". Facciamo la rivoluzione prima che sia troppo tardi!!

umberto telarico 18.04.12 23:58| 
 |
Rispondi al commento

Inviterei a fare un giro chi col culo seduto nella Capitale spara vagonate di kazzate sull'Italia che da segnali di ripresa: 20 anni da metalmeccanico in un'Azienda (dove considero importantissimo il Ruolo di Rsu in quanto assunto attraverso il voto dei miei colleghi!),ora -dopo l'intero 2011 sempre con 2 mensilità arretrate- siamo arrivati a 3 mesi e mezzo a casa,e ben 7 mensilità da recuperare, decurtate ovviamente dalla Cassa Integrazione!!!!!
L' Imu invece di addossarla sulle spalle alla popolazione, pensino bene MA bene che un posto ce l'hanno da mettersela,i "signori" che hanno il fondoschiena ben sicuro nella Capitale....

marco setti, voghera Commentatore certificato 18.04.12 21:01| 
 |
Rispondi al commento

sono daccordo con beppe

michele paonessa, cortale Commentatore certificato 18.04.12 20:50| 
 |
Rispondi al commento

a proposito di IMU, faccio una domanda:

la casa me l'ha comprata Monti o Berlusconi

che ora devo pagare il pizzo per mantenere

gli stipendi di ballerine,come la Minetti

mafiosi come Dellutri, ladri come Lunardi

e soci.Andate a zappare la terra,vi conviene

barti angarano 18.04.12 18:35| 
 |
Rispondi al commento

L'IMU STA DIVENTANDO LA PATRIMONIALE DEI POVERI la pagano i lavoratori che perdono il lavoro, i pensionati che non hanno più di come campare ecc..
I PALAZZINARI FORSE VERRANNO ESENTATI?

O.M. 18.04.12 18:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Più che un commento vorrei esprimere solidarietà a tutti coloro che hanno a che fare con equitalia. Io compreso. Non ho abbastanza spazio per raccantarvi la mia storia. Sono stato vicino al suicidio ed ancora ogni tanto ci penso. Se non ho fatto quel gesto la devo alla fede. Si alla fede! potete crederci. Ma non è questo il punto. Sono un commercialista, anche abbastanza bravino, scrivo libri e pubblico i miei articoli. Sono a disposizione di chiunque riceve una cartella equitalia, un avviso bonario e quantaltro e vuole impugnarlo. Sono a disposizione gratis. Solo il costo delle spese vive. Saluti a tutti
PS non sono un grillino ... ma potrei per certi versi diventarlo o forse lo sono e non me ne sono accorto!

antonio de rinaldis 18.04.12 14:14| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe non sarebbe più giusto dire: loro non se ne andranno mai ma gli conviene?? quanto ancora dovremmo o potremmo sopportare queste ingiustizie, in fin di conti noi non abbiamo cumulato nessun debito, abbiamo sempre e solo pagato caro il nostro prezzo di essere italiani.

Stefano Marchionni 18.04.12 11:53| 
 |
Rispondi al commento

ORECCHIE DRITTE! FRATELLI.
Progetto estate 2012.
Non pagamento IMU.
Serrata generale di tutte le attività compresa la
mia a partire da Giugno 2012 a Luglio 2012, nelle
zone di interesse turistico.
Un mese di riapertura a condizione di abrogare al
100% l'ultima manovra Monti, con detassazione del 20% su ogni tassa governativa.
Diversamente assoluta obiezione fiscale e richiusura nel mese di Agosto.
La stampa estera è già al corrente e la situazione
Italiana a livello politico è ormai considerata patetica e squallida.
Per aiutare il settore pubblico a perdere lo stipendio aderite all'iniziativa scrivendo al nostro indirizzo di posta elettronica.

Marco Soderini 17.04.12 22:01| 
 |
Rispondi al commento

EVASIONE ZERO ed aumento REDDITI NETTI

Bisogna rendere DEDUCIBILI e non detraibili tutto ciò che spendiamo dalla cosa più utile a quella più superflua.
Quali gli effetti?
Consentendo la deduzione di ogni spesa tutti, ma proprio tutti sono interessati ad ottenere il documento contabile e quindi si otterrebbero i seguenti effetti:
- Totale automatica eliminazione dell’evasione;
- Aumento dei redditi netti medio dal 40 al 100% (soprattutto per quelli inferiori ai € 2-3.000)
- Liberare la Guardia di Finanza da una enorme mole di lavoro e quindi riduzione della loro spesa;
- Incremento dei consumi: chi più spende (nei limiti del proprio reddito lordo), più aumenta lo stipendio netto;
- eliminare un sacco di adempimenti e leggi che incasinano la vita ai cittadini ed anche alle aziende per tentare di combattere l'evasione (ad esempio di recente i pensionati sono stati costretti ad aprire dei c/c, i commercialisti che devono fare da segnalatori di riciclaggio anziché fare il loro mestiere, ecc)
Ma bisognerebbe impazzire con tutti gli scontrini?! No, con la tecnologia di oggi si può.
Partendo dalla tessera sanitaria e codice fiscale che tutti noi abbiamo dotarla di un chip più evoluto di quello attuale che non solo serva a stampare il ns. codice fiscale sullo scontrino, ma memorizzi ogni transazione sul chip.
Agli inizi dell’anno successivo si va dal CAF (Centro Assistenza Fiscale, sindacato, patronato, commercialista) e si scarica tutti i dati sul loro computer ed in automatico si compila la dichiarazione dei redditi.
Nello stesso tempo ad ogni emissione di scontrino vengono inviati i dati del ns. acquisto all’elaboratore centrale del Fisco in modo che possa successivamente fare una verifica immediata della dichiarazione dei redditi presentata dal contribuente.

Ovviamente soprattutto nella fase iniziale di trapasso dall’attuale sistema fiscale a questo proposto sarà necessario rimodulare alcune aliquote irpef/irpeg e forse anche le aliquote iva

DANIELE P. Commentatore certificato 17.04.12 21:35| 
 |
Rispondi al commento

quello che trovo più scandaloso che gli anziani che si trovano in casa di riposo e hanno deciso di spostare la loro residenza, debbano pagare, oltre la retta, anche l'IMU.Ci sono famiglie che s'indebitano con la banca per dare una dignità ai loro cari non più autosufficienti.Ma dovranno pagarla anche i neonati???

Nadia Sangoi 17.04.12 21:13| 
 |
Rispondi al commento

x quanto riguarda l'IMUrtacci de loro,date un occhiata cosa succede a sassari!!!!
http://www.ilsole24ore.com/art/finanza-e-mercati/2012-04-17/sindaco-cosi-neutralizzato-123708.shtml?uuid=AbSn0QPF

ferd s. Commentatore certificato 17.04.12 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Siamo un gruppo di amici senza ambizioni, con poche speranze, ma con l'insopprimibile allegria di chi ama la vita. Poiché al momento, da stare allegri, c'è veramente poco, vogliamo fare la nostra parte per cercare uscire insieme dal pantano di "Un paese cosi', laddove paese sta
indifferent ente per la nostra citta', per il paese paese, l'Italia, per il grande paese, il pianeta, tutti afflitti da seri malanni.
Cominciando dall'Italia, le ricorrenti notizie di brogli, mercimoni, scandali nel chiuso del palazzo ci portano a condividere l'opinione di chi pensa che la prima cosa da fare sia un radicale rinnovo della classe politica.
Un tentativo in questo senso e' stato compiuto con l'insediamento del cosiddetto governo tecnico, ma per la dubbia correttezza costituzionale del procedimento adottato e purtroppo anche per i risultati fin qui conseguiti, anche senza badare al colore, non ci sembra di aver trovato il gatto capace di liberarci dai topi.
A questo punto noi, semplici cittadini, privi di mezzi, spesso anche a corto di sofisticate tecniche nei campi del diritto, delle scienze politiche e persino dell'economia siamo giunti alla conclusione che per governare il paese, a tutti i livelli, non serva rincorrere gli specialisti, i principi del foro, i grandi medici, gli economisti, i politici a vita.
Questa strada l'abbiamo gia' percorsa, con gli effetti disastrosi che sono sotto gli occhi di tutti. E allora abbiamo scritto ai partiti chiedendo loro di cambiar metodo. I vostri iscritti, abbiamo detto, non sono macchinette per votare, dispongono di una coscienza civile (se non e' così, peggio per voi, perche' da questo sarete giudicati). Quando e' il momento delle elezioni pensate a loro, indistintamente, come soggetti potenzialmente idonei a ricoprire cariche pubbliche ed estraete a sorte i vostri candidati fra tutti coloro che, fra questi, si dichiareranno disponibili, posto che non dovranno guadagnare troppo, dureranno in carica il giusto e possano comunque conta

gennaro guida, firenze 17.04.12 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra tutto come da copione. Monti è stato messo lì per succhiare tutti i beni degli Italiani prima dell'inevitabile guerra civile che ci attende. E mi sembra ci stia riuscendo alla grande. Come da progetti P2 e P3 per una dittatura morbida e subdola, tramite controllo di tutti i mezzi di informazione e censure varie. A partire da internet. Tutto come previsto, direi. E noi italiani continiuamao a sopportare. Alla fine non avremo soldi per comprarci le armi e la guerrà civile toccherà combatterla con i forconi. Sempre come programmato da loro. :-(


A volte mi sembra che si protesti per il gusto di protestare. Questi soldi servono al paese e in qualche modo ce li avrebbero comunque chiesti, meglio l'IMU di un aumento dell'IRPEF... almeno cosí pagano TUTTI e in modo proporzionale.
Poi possiamo discutere sui DETTAGLI di quanto e come.

Gabriele Giordani 17.04.12 10:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma Beppe...qui al sud...in calabria...possibile che del movimento 5 stelle non ce ne sia l'ombra???
Eppure ricordavo che qualcosa si muoveva..
Posso avere notizie? Grazie Beppe!

Maria T. 17.04.12 09:31| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi tutti, finchè noi popolo non ci renderemo conto e faremo una legge che consideri delle IMPRESE, a partire dai comuni e finire allo stato Italia e che come tali vanno amministrate, rispettando le leggi dell' impresa, che se è in attivo CHI la amministra guadagna, se in passivo CHI amministra ci rimette, non si andrà mai avanti!! Ci vorrebbero delle leggi che limitassero l'accesso ad amministrare a categorie che reputo ormai da OSPIZIO, e purtroppo l' italia ormai da decenni viene governata solo da categorie da OSPIZIO accentratori, ricchi di superbia e avarizia, sostenuta da giovani leccaculo e accattoni opportunisti!! queste le condizioni per accedere ad amministare un paese, e a 60anni fuori dalle balle ma con pensioni da cittadino normale e che NON abbiano in assoluto più contatti con la politica, non come tutte quelle mummie viventi che entrano escono dal parlamento e fanno i loro porci comodi pagati col nostro culo che ci rompiamo per circa 1000 euro al mese!! e avrei tante altre cose da aggiungere per risollevare lo stato!! e non sono uno di quei maiali mafiosi testa di cazzo che ha studiato alla bocconi

Enzo Carresi 17.04.12 09:29| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti... L incazza tuta ormai è a livelli stratosferici ... Possiamo ribellarci tutti a livello comunale , coinvolgendo i sindaci a non pagare L'imu ?... Credo che per ora monti solo l arrabbiatura ma alle prime rate la gente non c'e la farà più (soprattutto economicamente ) a soddisfare queste continue assurde richieste. Un altra cosa.... Ma nom possiamo rivalutare gli interessi del debito pubblico invece di continui sacrtifici di tasse che vengono bruciati in 5 minuti di borsa??? Scusate la mia ignoranza ma quella e la scrittura con iPhone favoriscono gli errori e il pessimo stile.

Matteo da Prato 17.04.12 02:47| 
 |
Rispondi al commento

Mi è sembrato di capire che i gruppi bancari sono esentati dal pagamento dell'IMU. E' vero?

alessandra croce 17.04.12 01:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I M P O R T A N T E L E G G E T E PER FAVORE

So che non siete sprovveduti ma ricordare aiuta.

Ho un trascorso di partecipazione ai servizi elettorale.

Ne ho viste e sapute di cotte e crude sulle schede. Avverto tutto il
movimento 5 stelle che bisognerà vigilare costantemente sulle operazioni
elettorali, a partire fin dalla consegna dei seggi e fino alla
trasmissione
dei risultati delle sezioni elettorali e successivamente fino alla
proclamazione.
I trucchi sono tanti. Da quello dello spezzone di punta di matita
inserito
nell'unghia dello scrutinatore, che in tal modo, appone ulteriore
segno
sulle schede votate, per farle annullare (infatti doppio voto sulle
sched
ne comporta l'annullamento) a quello della sostituzione in toto di
tutta
l'urna contenente le schede, con altra urna contenente altretTante
schede
già votate con le preferenze ad hoc...ovviamente. Basta distrarsi un
attimo
ed il gioco è fatto.

PER QUESTO AVVERTO TUTTI I RAPPRESENTANTI DI LISTA, DI FARE TURNI DI
GUARDIA E DI NON LASCIARE MAI DI VISTA LE URNE E DI VIGILARE TUTTE LE
OPERAZIONI ELETTORALI
" A V I S T A " !!!

fate turni, vigilate. I porci stanno con le unghie affilate ed hanno
una
dannatissima esperienza in merito che neanche ve la sognate.
B U O N A F O R T U N A "

peppiniello G. Commentatore certificato 17.04.12 00:26| 
 |
Rispondi al commento

Premesso che pagare le tasse è giusto, non è giusto pagare i "pizzi legalizzati" come IMU(ex ICI) sulla prima casa (anche perchè, secondo me, visti gli articoli 42 e 47 della costituzione, è incostituzionale)considerato che la casa è di proprietà di chi la compra e non dello stato (a meno che non ti da casa popolare, in affitto o in comodato d'uso) e che all'atto dell'acquisto paghi IVA e tutte le spese per la registrazione nonchè tutte quelle legate al mutuo e che vanno allo stato. Tra l'altro, se uno è senza lavoro o con reddito basso ed ha famiglia, lo stato gli da la casa. Uno che ha un lavoro ed uno stipendio di 1400/1500 euro essendo ricco la casa non te la dà e se riesci a comprarla, anche a costo di non poter comprare neanche un gelato per anni poi ti mette anche il pizzo non crede che uno si debba incaz... Stesse caratteristiche di cui accennavo prima le hanno il bollo auto ed il canone rai. Altra cosa che mi ha fatto incaz.... sono state le parole del presidente della repubblica circa gli evasori che non sono degni di essere italiani. Da che pulpito viene la predica. E' giusto non evadere. Ma il presidente forse ha dimenticato che appartiene alla stessa classe politica, quella che ha fatto da "insegnante" a tanti altri. Quella classe politica (DC e derivati, PCI e derivati, ecc.) che si è pappata l'Italia e che ha lasciato in mutande gli italiani (quelli veri) e si sono portati quasi tutto all'estero quella che ancora oggi non molla la presa fino a che gli italiani rimarranno nudi e crudi come quando sono nati. Roso56

Rosolino P., bagheria Commentatore certificato 16.04.12 23:40| 
 |
Rispondi al commento

Dove ci si mette in fila per i calci nei coglioni a questi politici di merda? Purtroppo anche noi siamo tanto coglioni prima ad averli votati e poi abbian fatto finta di niente mentre ci spalmavano di vasellina ed ora cosa stiamo aspettando ? non ci basta quello che hanno fatto e stanno facendo ? Chi comincia ?

Alessandro Ricci 16.04.12 18:39| 
 |
Rispondi al commento

Ma come è possibile che tutti noi ( e credo che TUTTI sia il termine esatto) siamo arrivati ad un livello di nausea insostenibile e continuiamo
a lamentarci solo via web ?? perchè nessuno ( e tu caro Beppe potresti essere la persona giusta ) mobilita il popolo italiano nelle piazze per una ribellione civile FORTE , VERA , al di là dei partiti ma solo come cittadini che ogni giorno devono subire cose assurde , IMMORALI , INACCETTABILI... Prendiamo l'IMU ..
Allora cari politici noi l'IMU te la paghiamo SOLO dopo aver visto realizzate alcune cose tipo :
. RIDUZIONI ED ABOLIZIONI di stipendi,
vitalizi di ogni genere di tutto l'apparato statale ( non solo per i parlamentari...
. NUOVA LEGGE ELETTORALE con DIMEZZAMENTO PARLAMENTARI e max . 2 anni di legisaltura
. A CASA definitivamente alcuni soggetti ...
SOLO DOPO ti pagheremo quanto dovuto !!!!!!!!!!!
Non credi caro Beppe che questo potrebbe essere un'azione forte che , a mio avviso, sarebbe accolta da tutti i cittadini ( esclusi LORO ovviamente....) e forse porterebbe a qualche minimo cambiamento ???

mariarosa . Commentatore certificato 16.04.12 18:39| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, per la prima volta mi avvicino al suo movimento perchè sono disgustato da tutto quanto accade intorno a me oramai quotidianamente. Si ricordi, continuerò ad essere al suo fianco finchè farà lotte di giustizia contro questa squallida politica, contro la speculazione su beni essenziali alla vita (acqua, prima casa, salute ecc)...Lei rappresenta l'ultimo baluardo democratico in quanto oltre non resta altro che la protesta fisica e violenta considerato che hanno maturato una faccia di bronzo tale da comparire in televisione (maledetta televisione!!!) a negare anche quello che è evidente mentre vorrei tanto, per una volta, sentir loro parlare dei problemi del nostro sfortunatissimo Paese. E' il suo momento, Grillo, non si faccia infinocchiare!

Evaristo F., Salerno Commentatore certificato 16.04.12 18:32| 
 |
Rispondi al commento

Ho provato a postare il commento come qui di seguito sia sul Corriere della Sera, sia su Il Messaggero. E' stato censurato. Viviamo proprio in uno stato di regime. Comunque per chi ha volgia di leggerlo e diffonderlo, provo a postarlo qui:
Cliccate su http://www.ilfazioso.com/ci-vuole-una-rivolta-fiscale-contro-limu-come-in-irlanda.html.
Attuiamo anche noi la rivolta fiscale contro tutte le tasse che ci stanno stritolando. Deve pagare solo la casta. Allora potremmo parlare di giustizia e equità fiscale. Pensioni e stipendi non bastano più.

Bruno Nicolari 16.04.12 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Mi chiedo perché la notizia relativa allo sciopero fiscale degli Irlandesi verso la loro equivalente IMU si trovi solo su qualche giornale online minore e non sulle testate giornalistiche nazionali, e nemmeno su questo BLOG.
Forse si ha paura che gli italiani possano prendere ISPIRAZIONE?

Io proporrei una variazione allo sciopero fiscale (sostenuto anche qui sopra da Patrizia B.).
A livello nazionale proporrei di introdurre un COEFFICIENTE CORRETTIVO POPOLARE da aggiungere al formulone che ci verrà a giorni fornito dalle amministrazioni pubbliche per il calcolo dell'IMU.

Proporrei di moltiplicare il totale per 0,1 così tutti versiamo l'IMU, ma al 10% di quanto richiesto, con la promessa che il restante verrà versato quando il governo porterà a compimento qualche manovra tipo:
- ridimensionamento del rimborso elettorale
- riduzione del numero dei parlamentari
- riduzione degli stipendi parlamentari
- cancellazione del vitalizio
- ....

Federico DM 16.04.12 16:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Li toglieremo l'ossigeno(ossia i soldi!) a questi Partiti magna pane a ufo..poi toccherà subito alla stampa...aria..giornalisti.."vi aspetta una bella pala e piccone"...avete paura èèè!..populismo..anti politica...no bei miei "caarelli" politica "open"aperta a tutti quelli che credono e pensano che la politica si un "servizio civile"..e non una "professione"..I verdi pascoli della Lega non ci servono per "foraggiarci"..servono i numeri, ma anche la "trama"!.
Voi giornalisti del "piattino" al servizio delle caste e delle lobby..dovreste preoccuparvi di "dire la verità"...andate davanti agli operai,disocuppati,invalidi,cassaintegrati e diteli quanto "macinate" in termini di soldi pubblici!!!!mentre l'italiani-tutti-vengono sodomizzati da questo governo dei banchieri!!
Voi pennivendoli che in prima pagina gridate allo scandalo per i suicidi dei poveracci..e nell'altra tessete le lodi di questi partiti merdosi!!
Dov'è il giornale della confindustria che scriveva "fate presto"...caldeggiando il nome di questo folle che sta distruggendo l'economia italiana..oggi lo spread è a 390ptb...aaa la colpa ora della Spagna!!!
Basta dire alla gente:.."smettetela di comprare giornali di regime"
Facciamo un bello sciopero ad oltranza dei quotidiani"CHI LEGGE I GIORNALI FA MALE ANCHE A TE DILLI DI SMETTERE"!

roby f., Livorno Commentatore certificato 16.04.12 16:37| 
 |
Rispondi al commento

Se si và avanti cosi nn avremo piu' neanche la prima casa......ma come fanno a NON acorgersi che i risparmi dei poveri.....italiani stanno finendo?

pietro p., milano Commentatore certificato 16.04.12 16:21| 
 |
Rispondi al commento

E' incredibile.... da anni tutti i politici si riempiono la bocca dicendo che le famiglie non riescono più ad arrivare alla terza settimana del mese e questi scienziati, politici, professori e chi più ne ha più ne metta, cosa inventano????? LA TASSA SULLA CASA!!!!! Forse non ci siamo capiti. Ultima stupefacente novità : aumentiamo la benzina per finanziare la protezione civile. Cavolo che ideona. Io ne avrei un'altra... usiamo i soldi dei rimborsi elettorali per la protezione civile, non è una buona idea?
Tra l'altro vorrei fare una domanda a tutti i TECNICI di questo governo truffa : ma c'e' qualcuno di voi che nella vita ha provato a tirare avanti, anche solo per pochi mesi, con mille euro al mese?
Albino Schiavo

Albino Schiavo 16.04.12 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Ritengo che il popolo italiano debba preventivamente autodenunciarsi al non pagamento dell'IMU se prima non venga fatta una legge:
- anticorruzione;
- che elimini il rimborso elettorale;
- che impedisca a chi è riconosciuto di reati di non espletare nessuan carica politica;
- di eliminare le liste elettorali blindate dando la possibilita al cittadino di votare il proprio candidato;
- di non avere la possibilità di candidarsi per più di due mandati elattorali.
Non è possibile caricarsi di tasse per salvare l'Italia sostanzialmente distrutta dalla corruzione e da giochi di potere che hanno tutelato solo le lobby dei potenti (banca, chiesa, mafia, imprenditori, ecc.). Può essere un'idea di valida protesta civile? Dobbiamo per forza assistere a questo sfacelo? Dobbiamo ancora reggere questa vergogna di classe politica? Perchè dobbiamo caricarci noi comuni cittadini di guai commessi da chi ha gestito questo paese? Il dramma della corruzione in Italia è un cancro diagnosticato chiaramente dalla Corte dei Conti! Non può essere il cittadino a pagare il debito pubblico se prima non si arrestano le alterazioni gravi di un sistema autotutelativo patologico.

Gerolamo Lanzafame 16.04.12 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Torquemada di Bolzano hai proprio ragione!!!!!!

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.04.12 11:00| 
 |
Rispondi al commento

la battaglia va combattuta sul fronte delle spese e solo in un secondo momento sul fronte delle entrate: no grandi opere, no missioni militari, no expo, no feste centenarie, feste delle capitali ecc.; con i soldi risparmiati abbattimento del debito pubblico che abbiamo con le banche; ciò comporta una riduzione del fabbisogno con conseguente riduzione degli interessi da pagare ; a questo punto si potrà procedere ad una riduzione proporzionale della pressione fiscale: Tutto quindi come un qualunque cittadino indebitato ma sano di mente farebbe: spendo di memo, con il risparmiato riduci il mio debito e qundi pago meno interessi, mi creo così una nuova disponibilità e gradualmente riduco il mio debito ed inizio ad aiutare i miei famigliari bisognosi(riduzione delle tasse). Alla faccia dell'economia basata sul debito, alla faccia della nostra anima svenduta al dio soldo!!!!!!!!!

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.04.12 10:47| 
 |
Rispondi al commento

Tutti i comuni governati dal centro destra e da tutti coloro che hanno sostenuto l'abolizioni dell'ICI, DEVONO, per coerenza, applicare l'aliquota minima! Oppure dimettersi per infermità mentale!

Blu Notte 16.04.12 10:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le fondazioni bancarie sono benefiche, per questo non pagheranno l'IMU ?loro....che hanno gran colpe in questa crisi, non pagheranno l'imu ...non ho parole..

Luigi M., Saronno Commentatore certificato 16.04.12 09:47| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe a te e a tutti coloro che collaborano al Blog.
Vi chiedo di continuare (tra le altre) alla battaglia contro le banche. Soprattutto contro le mega banche d'affari americane che rappresentano l'origine del malaffare finanziario globale.
Monti è uno di loro, prima di essere il nostro presidente del consiglio.
Continuate a denunciare e a ricordare l'assurdo rimborso di più di 3 miliardi di Euro disposto poche settimane fa dall'Italia a Morgan Stanley per chiudere (...almeno io ho capito così...) un contratto per uno scellerato acquisto di derivati negli anni novanta.
Ma stiamo scherzando! In questo momento in cui i NOSTRI imprenditori e i NOSTRI pensionati si uccidono perchè lo stato non fa più il prorpio dovere, noi rimborsiamo con una cifra assurda una banca PRIVATA!!!!!
In questo momento non si può fare altro: CONTINUIAMO A DENUNCIARE E A NON DIMENTICARE

ANDREA FANFANI 16.04.12 09:44| 
 |
Rispondi al commento

Mi ripeto.
Un bilancio pubblico che va a vista NON è costituzionale.
Non si conosce esattamente l'entità delle entrate tributarie, è un falso in bilancio e non è ciò che dice la Costituzione. Ma questa Carta Costituzionale la DEVONO OSSERVARE anche lro!!! Anzi, loro in prima persona!!! Napolitano, garante della Costituzione, dove sei????? A rilasciare dichiarazioni sull'opinione che ha degli evasori???
Ma tornatene nel sarcofago e lascia fare a chi è più capace.

Gian A 16.04.12 09:01| 
 |
Rispondi al commento

Propongo che nessun...dico NESSUN ITALIANO paghi l'IMU! dico...abito in un 44 metri quadri denunciato al catasto per un valore di 90.000 euro ed in base al conteggio dovrei dare 560 euro.
Ma la domanda é....se avendo una moglie dichiarata in aspettativa, mi ritrovo sotto in banca, con luce e gas che non posso pagare e quindi starei sprofondando nella merda piena....secondo voi...vado pure a pagare l'IMU su una casa che per ancora 30 anni devo pagare un mutuo di 848 euro mensili, prendendo come stipendio 1200 euro, di cui devo pure far mangiare la famiglia?

Giacomo 16.04.12 08:53| 
 |
Rispondi al commento


Avrei una proposta. Se le Banche con questo governo ci dissanguano, perchè non fare lo stesso ed in maniera più forte.

Io non ho certo l'organizzazione. Ma perchè Grillo non stipula una convenzione con una banca austriaca o svizzera convenendo:
- modalità semplificate di apertura di conti correntI,
- interessi decenti;
- eventuale conversione degli euro in dollari od altra moneta.
Dopo di chè nel sito fornisce le istruzioni per aprire i conti: chi vuole apre un conto lì e chiude quello in Italia.
Se siamo in tanti, la banche italiane (tra cui banca intesa)si troveranno molto in difficoltà finanziaria e manderanno a casa i loro mandatari.
Sarebbe una piccola rivoluzione operata con le stesse armi di chi adesso ci sta distruggendo.

NOn so se grillo legga questi post, ma mentre di certo non può consigliare di non pagare l'imu poichè rappresenterebbe (in rari casi di importi molto alti) istigazione a delinquere, invece quest'operazione è del tutto lecita.
Naturalmente i soldi devono essere stati legittimamente guadagnati e portati nelle altre banche mediante bonifici, il tutto nel rispetto della disciplina dell'antiriciclaggio.
Solo che quando la banca ti chiede il perchè della movimentazione si potrebbe risponderle: per mandarti a....

Giulia G. Commentatore certificato 16.04.12 07:45| 
 |
Rispondi al commento

Salve,
Cosa succede se non pagate piu' il sindacato? Vi siete svegliati? Art 18 serve a mascherare altro.
I polittici Italiani quanti soldi hanno restituito? Zero? Cosa te ne frega del bilancio non li puoi prendere, fai una rapina poi fai la certificazione?.E' una Rapina comunque!
Quanto ha pagato o restituito Renzo?Tutti dicono che ha pagato, bene quanto?
Tutta la base della lega sa come si trasferisco soldi in tanzania: basta entrare in banca dare Iban e finisce li facile noooo? ahhahhh
Le banche Italiane sono come il telefono a gettoni non le usi piu' perche' sono pericolose rischi di perdere tutto per una scusa vera falsa.
Si dice che se usi le carte di credito eviti il nero ecc lo tracci, ma posso tracciare guisto o sbagliato se poi non controlli favorisci solo una falsa idea.Se non controlli poi ti lamenti.
Se ti blocco il conto corrente per un motivo anche falso non sai piu' come acquistare il latte.
Tutti hanno fiducia In Monti se lo conoscono forse si, io non lo conosco e non mi fido di uno che va d accordo con bersani berslusconi lega casini.Sinistra destra centro ufo verdi sono alla fine la stessa cosa non cambia il fine.Fottere il paese le istituzione manipolare ecc.
Il popolo e' sovrano si quando e' sul WC?
Ciao Svegliarsi prima che sia tardi.

e.forini 16.04.12 01:55| 
 |
Rispondi al commento

Beppe nel raduno a Genova di domenica 15 non si capiva una beneamata ceppa di quello che dicevi e credimi ti avran capito giusto quelli in primissima fila..mi sa che c'erano problemi con l'impianto!òcio!

Guido Tarantino, Genova Commentatore certificato 15.04.12 23:34| 
 |
Rispondi al commento

In un periodo di crisi come questo, dove noi "poveri" cittadini italiani stiamo facendo grandi sacrifici, loro i politici che fanno? Quello che hanno sempre fatto, continuano a rubare. Ora si sono coalizzati (PDL, PD e Terzo polo) per non far toccare i loro diritti, e togliere il finanziamento ai partiti, con buona pace dei 31,2 milioni di italiani che col referendum del 1993 avevano dichiarato di volere l’abolizione del finanziamento pubblico ai partiti.
Ci voleva il Prof. Monti, messo li solo per coprire la faccia dei politici che pagati lautamente hanno mandato in malora l'Italia. Il prof. Monti e la sua cricca di ex banchieri, per risanare il bilancio, aumentando le tasse e non toccando i benefici dei ricchi, chiedono l'apertura di conti correnti nelle "loro banche". Cosa hanno fatto le banche con i soldi dati dalla banca centrale europea, al 1% di interesse, per aiutare le piccole imprese e cittadini italiani? Niente, i banchieri, si sono comprati i titoli di stato italiani al 4% o al 5% così ci guadagnano anche l'interesse e non hanno tirato fuori neanche un soldo. Le piccole imprese falliscono, lo Stato non paga i loro lavori, e i politici continuano a succhiarci il sangue. Sono sempre i soliti noti a pagare per le ruberie, gli scandali e gli imbrogli di poche persone. Votiamo tutti per Grillo. Facciamo, inoltre, un gesto eclatante chiediamo tutti “Diritto di asilo” ad uno stato Europeo perchè perseguitati dallo stato Italiano.

Giuseppe Giallonardo 15.04.12 23:27| 
 |
Rispondi al commento

Ebbene sì, è una schifezza da strozzini far pagare l'IMU, non sulla prima casa, ma sull'unica casa, come ebbe giustamente a osservare un giorno il padre di Carlo Giuliani.
Chiaramente la casa non deve essere una reggia, che dovrebbe pagare l'IMU anche se unica casa.

Renato Bastianello 15.04.12 23:04| 
 |
Rispondi al commento

STRONZO DI UNO STATO, RAPPRESENTATO DA EMERITI STRONZONI.
Non ho più un lavoro (la mia azienda è fallita)sono due anni che invio cv, con un esperienza quindicennale, ho messo in evidenza che ho due bambini piccoli e che non ho nessun reddito, ho solo la casa di proprietà (meno male) che ho costruito con SUDORE atroce e non ho nemmeno completato, non mi caca nessuno, il mio cv non lo vogliono neppure vedere.
L'IMU la pago con il caxxo.
Che venga l'equitalia a prendersela "la riempio con 100 bombole a gas e la mando su marte"....Ero un cittadino modello, come tanti altri.....mi hanno fatto diventare una bestia. STRONZI

massimo di domenico 15.04.12 21:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

www.facebook.com/IoNonPagoLimu

Pasquale_ Caterisano Commentatore certificato 15.04.12 19:43| 
 |
Rispondi al commento

Fermiamo Monti e la sua gang, non abbiamo bisogno di questi "professori", attingiamo al nostro vivaio di Giovani e falliamo da soli senza svenarci con le tasse e cercando di rilanciare l'economia facendo esattamente il contrario di quello che è stato fatto.
M. Perani

Marco Perani 15.04.12 18:39| 
 |
Rispondi al commento

Sull'IMU se ne sono dette di tutti i colori senza sapere come funziona. Prima di tutto il calcolo è esattamente uguale all'ICI (rendita catastale, che non è cambiata come dicono gli organi di informazione, x 5% rivalutazione per coefficiente "160 per gli immobili di categoria A" x aliquota (che già molti comuni hanno deliberato!): quindi l'unica modifica è quel 160 che prima era 100.
Però la detrazione è di 200,00 euro rispetto ai 103,29 di prima e non è poca cosa perché andate a vedere qualche esempio e vedrete che l'imu (si parla sempre di abitazione principale)non è poi molto di più dell'ICI del 2007.
Inoltre l'IMU non è stata denominata così da Monti ma da quella gran testa di Calderoli!
Se uno paga il mutuo dell'auto, paga anche il bollo, quindi non vedo perché non si deve pagare per l'abitazione, cosa che fanno in tutti i paesi europei e non solo.
La rateazione... ben venga! perché uno non può pagare come può vuole secondo le proprie disponibilità...basta che paghi! il Comune si doti di un sistema che possa controllare i pagamenti... non c'entra il pagamento degli stipendi del personale come dice qualche sindaco!
Equitalia non c'entra! La casa di proprietà rimane di proprietà anche se ha il mutuo (infatti deve pagare le varie imposte perché è un diritto reale) ed Equitalia interverrà quando il proprietario non avrà ottemperato al pagamento degli accertamenti effettuati dai comuni per il mancato pagamento entro i termini di legge: questo può avvenire entro il terzo anno dalla notifica dell'accertamento!
Tutto questo per dire di dare una seria informazione ai cittadini!
Trovo molte idee di Grillo sensate, ma non facciamo del populismo come gli altri partiti!!!

Gianluigi Borghero 15.04.12 15:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe Grillo,
sò di dirti una cosa già detta mille volte ma te la ripeto lo stesso: l'IMU sulla prima casa è una tassa odiosa sui risparmi di chi le tasse le ha sempre pagate. Per dare altri soldi ai Comuni poi, che poi vediamo che fine fanno .... Impegnati a abolirla e ti garantisco il mio voto e quello di tutti i miei famigliari.
PS/
Pavia niente nel tuo tour ?

Roberto C. Commentatore certificato 15.04.12 15:30| 
 |
Rispondi al commento

NON CI VOLEVO CREDERE EPPURE OGGI L'HO VISTO IN raiTV A FARE UNA "LEZIONE DI ECONOMIA" ....ERA PROPRIO LUI....quello schifo di amato.........

mio papa' artigiano a giugno è un anno che non lavora....con una p.iva che a breve sarà cancellata.....e ha detto che se non riesce a pagare la tassa sulla sua casa costruita con sacrifici e rinunce nell'arco della sua vita, forse non permettera ai vari ingiuntori di entrarvi!!!
mia sorella ha un mutuo di trentanni e la sua casa non è la sua...gli hanno detto! eppure dovrà pagare l'affitto allo stato vassallo che ha detto che altrimenti sarebbe un anomalia italiana....

per non dire la mia e altre intorno a me....

Alessandro D., Roma Commentatore certificato 15.04.12 15:20| 
 |
Rispondi al commento

"Azzurro caltagirone" non odia l'imu:
"Proprio ieri è passato un emendamento al decreto legge fiscale - presentato in Commissione Finanze alla Camera da Maurizio Del Tenno del Pdl - per esentare dal balzello comunale gli immobili nuovi invenduti. Insomma, lo sconto ai palazzinari che non riescono a vendere le case"
da: http://www.liberoquotidiano.it/news/980720/Imu-stangata-sui-disabili-ma-si-salvano-i-palazzinari.html

Doriano M., Verona Commentatore certificato 15.04.12 15:00| 
 |
Rispondi al commento


Meno regole italiane, più regole americane . Queste sono le richieste dell’amministratore straordinario pro tempore, continuando ad essere succubi della finanza ? Di una finanza perversa che vuole conquistare un nuovo territorio al modello economico-sociale-politico più consono alla sua egemonia Vogliamo pensare a quale futuro vogliamo per noi, quali valori e quali aspettative. La classe politica altrove impegnata (?) non è riuscita ad arginare le difficoltà economiche in arrivo e tra il rischio di un default e un salvataggio ha preferito rinunciare a grandi parti di autonomia decisionale. Dobbiamo evitare che tutto il sistema sanitario, sociale e civile di tipo “europeo” venga smantellato per replicare modelli dove si può persino morire davanti a un ospedale se non si ha una carta di credito liquida disponibile. Se il popolo contrasterà la volontà dell’attuale governo , il salvagente finanziario “messo a disposizione” per tenere a galla i titoli di stato verrà rimosso e l’Italia affonderà. Se preferiamo gli aiuti saremo colonizzati e l’Italia svenduta con la sparizione di tutti i nostri valori sociali,solidali, spirituali ecc. Cosa fare in alternativa? Liquidare tutto il sistema politico, da sostituire con persone maggiormente qualificate e con curriculum di valori provati (meritocrazia ed etica). DIMEZZARE LE SPESE PER LO STATO ( auto blu- spese militari - contributi ai partiti- vitalizi ecc ). Fantasie ? Impossibile arrivare a ciò non è nella nostra indole?

L'aumento delle tasse e della burocrazia diminuisce spaventosamente il potere di acquisto che ha come conseguenza minor consumi e una diminuzione della produzione. E l'Italia corre veloce verso l' avvitamento . L'uscita dall'Euro è solo procrastinata (deleria per il nostro paese), ma prima dobbiamo regalare tutto quello che ci resta; imprese , beni demaniali , impedendoci di salvarci ? Il patto tra cittadini vessati e politici è rotto

Orlando M 15.04.12 14:43| 
 |
Rispondi al commento

Per la seconda volta sono d'accordo con l'estensore dell'articolo!

volatile/pn 15.04.12 14:39| 
 |
Rispondi al commento

Fermiamo questo governo tecnico di professori che come detto precedentemente non hanno niente di tecnico e neppure di professori a pensare che si professano pure cattolici...io penso che se avessimo messo 50 casalinghe al loro posto avrebbero fatto molto meglio quindi fermiamo questi facendieri prima che la nostra sovranita' passi a terzi, vi metto le ultime new...Grave provvedimento anti-democratico dell'esecutivo tecnico. Il blocco di potere della Grande Coalizione PDL, PD e UDC, sollecitato dalle lobby (sussidiate col denaro pubblico) degli Editori, ha ottenuto la censura totale della Rassegna Stampa quotidiana del Governo. Massima alert: si prepara il regime Ue, Bce, banche, partito unico ed editori. Bisogna tornare ai tempi di Mussolini per trovare tanta tracotanza, illiberalita', poca trasparenza...Buona Domenica a tutti..Ciao Beppe

marcello 15.04.12 14:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma scusate ma chi lo dovrebbe risanare sto debito pubblico? i marziani? abbiamo fatto al bella vita e tutti lo sapevano che sarebbe andata a carte 48 e mo scusate chi pretendete debba pagare. Su la benzina su le tasse su imu e io metterei anche altre mille tasse in modo da ridurre uttti gli italiani a pezzenti perchè penso che sia quello che si merita chi ha da sempre pensato al proprio piccolo e ai propri interessi, così la prossima volta quando uno va a votare ci pensa un po di piu invece di regalalare il voto e magari come dice Grillo si f aun pò più partecipe della vita pubblica. chi è causa del suo mal ...

agostino iacicco 15.04.12 13:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

conversione a U vietata ! -

« sono convinto che per certi figuri non identificati il Mario Monti (curatore fallimentare
dell'Italia) è " comunista " »

del resto cosa mai potrebbero pensare tali idioti
che hanno creduto berlusconi di destra e Prodi di
sinistra !!!

Per cui non capisco il fine di certi "messaggi"!


All'attenzione di BEPPE GRILLO da Alma ..e se si tassassero le armi in tutto il mondo? Chi rompe paga no? Resta da studiare chi dovrebbe gestire l'immensa somma... forse l'ONU? Destinatari tutti i danneggiati del mondo.

almagemme 15.04.12 13:44| 
 |
Rispondi al commento

Se è vero che la Lega è sotto attacco dei media, e che è in atto un complotto per distruggere questo partito, allora fate fuori la famiglia Bossi. Non v'è dubbio che i principali artefici di questo complotto sono loro: la famiglia Bossi.
Quelli che si vedono nei video mentre intascano i soldi del partito.

L'autista è un vero italiano e la Lega dovrebbe premiarlo.

guelfino padovani Commentatore certificato 15.04.12 13:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'IMU ci fa riflettere sul FALSO MITO IDEOLOGICO DEL '900 DELLO SVILUPPO, concetto assoluto, totalitario, come tutti i concetti del novecento!
Bisogna sostituire la parola assoluto con sostenibile, sviluppo sostenibile e controllato dai cittadini. Invece questi qua come ragionano? Come ragiona Monti e perchè ha l'appoggio delle Banche? Perchè per metà la parola sviluppo è una giustificazione a depredare le tasche dei cittadini e per l'altra metà serve a mantenere privilegi, intanto si aspetta che l'economia mondiale si ripigli. E perchè Monti è arrivato adesso? Per l'altro concetto totalitario del novecento e cioè quello del CICLO ECONOMICO. Cioè questi qua che stanno nei palazzi della burocrazia e nelle università credono nel ciclo economico mondiale e credono che, siccome il ciclo è al minimo, presto risalirà e, oltre ad averci derubati potranno dire che sono stati loro a farci ripigliare il cammino della CRESCITA E DELLO SVILUPPO. Questi burocrati dell'ISTAT bocconiani ragionano ne più ne meno che come gli speculatori, cioè arrivano quando pensano che il ciclo sia al minimo per speculare sulle masse. Su cosa giocano? E' chiaro, giocano sul picco di risparmio degli italiani che spaventati manco escono di casa e fanno crollare i consumi del cibo, e nascondono i soldi sotto il materasso e allora bisogna trovare una tassa l'IMU per fregarli. Come se ne esce? E' semplice bisogna agganciare le retribuzioni dei politici e i finanziamenti pubblici all'economia e al debito, diminuire percentualmente o aumentare sempre percentualmente le retribuzioni e i finanziamenti automaticamente in funzione di parametri che misurano l'andamento dell'economia e la soddisfazione dei cittadini. Allora se lo stipendio fluttua non si assolutizzano i comportamenti che vanno a contrarlo (cioè il furto di denaro pubblico che aumenta il debito).

mario mario Commentatore certificato 15.04.12 13:38| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi non mi sono accorto che la Patrizia sarebbe la vecchia Margherita!
Però migliorata rispetto al vecchio nik....è più subdola e più velenosa(riferito all'IMU da non pagare). reato cosi detto "istigazione a delinquere".
Molti l'avevano data per spacciata,ma dopo una settimana di forum pidiellino+lezionilegofasciste,ad Arcore è ritornata nel blog...tutta pimpante.
E brava margherita...adesso dovremo sorbirci le tue lugubrazioni.
Heee...quanta pazienza bisogna avere in questo Blog.

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 15.04.12 13:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Su rai 3 amato e in delirio onnipotente, mister 31.000 euro al mese di pensione.

Mauro F., Milano Commentatore certificato 15.04.12 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Perchè non si capisce che i media stano creando il nuovo nemico da abbattere:la lega! Come è stato tremonti.. Come hanno annientato politici seri come Segni che non si vede più in politica.

io non sono leghista, ma vorrei che le cose cambiassero.

Se tra i piccoli ci si attacca, ne usciremmo tutti con le ossa rotta e chi sta al potere rimarrà lì a tassarci fino alla morte.

NOn facciamo le caprette che appena i media gli propongono il nemico fumoso ci vanno addosso.

Ci propinano l'art 18 .. la fornero ... la lega che ruba e noi cosa facciamo.

Invece di fare progetti seri e concreti e cercare di tglierci dai coglioni questi ladri che ci devastano ce la prendiamo tra di noi. stiamo a discute su quanto sia ingiusto l'art. 18, di quanto è brava la cgil che si oppone. Facciamo gli spettatori di un teatrino orchestrato a nostri danni.

Ma non riusciamo a capire che i poteri forti ci vogliono divisi a combattere l'uno con l'atro! Che quando qualcuno accusa ed infanga chi gli va contro alla fine ne hanno solo giovamento.... ci hanno divisi ci hanno tolto potere decisionale

non facciamo il loro gioco.. non perdiamo tempo a parlar male di lega, di politici che mangiano.... ma agiamo, organizziamoci proponiamo progetti seri per arrivare allo scopo.

il movimento 5 stelle anche al 15% non può fare nulla se l'altro 85% dei rappresentanti al parlmento sono delinquenti... mettiamocelo in testa...

Dobbiamo trovare il modo di avere quel maledetto 51%... Chi ha proposte serie si metta in campo... senza perdere tampo a linciarci tra di noi

Giulia G. Commentatore certificato 15.04.12 13:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io penso che noi tutti proprietari di una casa dobbiamo non pagare nessuno.

Giuseppe C., Tivoli Commentatore certificato 15.04.12 13:03| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE GRILLO IL VOTO MIO E DELLA MIA FAMIGLIA VA A TE.....FANNE BUON USO!!

nuovo grillino, venaria reale Commentatore certificato 15.04.12 13:00| 
 |
Rispondi al commento

ITALIANIIIIIII... leggo che qualcuno di voi sogna persino il "ritorno del re" :-DDD!
ma forse non vi siete accorti che non è mai andato via ! - sfogatevi qui, cari complottisti

http://www.anticorpi.info/2012/04/nobilta-nera-e-comitato-dei-300.html#more

Il principe Filippo ed il principe Carlo sono i simboli più visibili di questo movimento, e partecipano attivamente a questa cospirazione per distruggere l'industria e condurre il mondo verso una nuova epoca buia.

La maggior parte - se non tutte - le teste coronate e senza corona appartenenti a queste dinastie godono di enormi redditi da locazione. Si dichiarano tutte a favore del Global 2000, relazione presentata al Presidente degli USA, che prevedrebbe attraverso la soppressione di ogni progresso industriale, la soluzione di fame, malattie e guerre, eliminando l'eccesso di popolazione sostenuto dalla industria.

Costoro desiderano ardentemente un ritorno al sistema feudale con loro come dominatori assoluti. Mentre in pubblico professano il cristianesimo, le famiglie oligarchiche per la maggior parte in realtà lo disprezzano segretamente.

Molte di queste oligarchie operano nei campi della droga e del commercio delle armi servendosi di intermediari ben distanziati (spesso si tratta di grandi banche).

Nel 1815 i gesuiti ed i loro alleati massoni tra le teste coronate d'Europa sancirono durante il Congresso di Vienna la garanzia di neutralità della Svizzera (già prevista dalla pace di Westfalia nel 1648), perciò non importa quante guerre siano combattute, i soldi della Nobiltà restano al sicuro in Svizzera. Alcuni dei 280 miliardi dollari in fuga annualmente dagli Stati Uniti scorre nei conti svizzeri e proviene dagli introiti nel commercio di droga e di armi.

La più potenti famiglie della Nobiltà Nera si trovano in Italia, Germania, Svizzera, Gran Bretagna, Olanda e la Grecia, in questo ordine di importanza. Le loro radici possono farsi risalire gli oligarchi veneziani, cazari di estrazione...


Patrizia B.

Il concetto che hanno molti, della politica, è di tipo "padronale".
Mi permetto di esporre, sintetizzandolo, quello che è il tuo concetto di politica. Tu, come tanti altri, credo anche Grillini, la pensano cosi':

Parto dalla Lega:
Bossi ha fondato la Lega? E' il nostro padrone e poco importa se fa le stesse cose del peggior terruncello. Lo difenderemo a spada tratta, anche a costo di arrampicarci sugli specchi insaponati. A lui lo scettro. Si cerchino altri colpevoli da sacrificare. Il Trota è idiota, lo si allontani momentaneamente, che tanto fra un po' di tempo lo riporteremo in politica.

Io invece, come tanti altri la penso cosi':
Bossi ha fondato la Lega? Ha solo raccolto quello che era il pensare di tanta gente del nord. Non è pardone di un cazzo. Se sbaglia fora dai bal. Altrimenti finiamola di incensarci come il partito dell'onestà.
Si indaghi bene, senza insabbiare, su quelle presunte vicinanze della Lega alla Ndrangheta. Senza guardare in faccia a nessuno.

guelfino padovani Commentatore certificato 15.04.12 12:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Un po' troppo facile dare 'consigli' quando si vive in Germania, vero Patrizia... Broghammer?"

Hai pienamente ragione, sbagli solo su un fatto, io direi che e´INUTILE.
Vedi qui in Germania l´IMU non si paga, gli stipendi sono piu´alti, le tasse molto piu´basse, il costo della vita molto piu´basso, ci sono 200 deputati anziche´1000.
Perche´?
Perche´forse i tedeschi sono piu´furbi:
Hanno unoa repubblica federale (ma non sono leghisti)
Se il governo ventila una tassa che ritengono ingiusta sono 80 milioni e si mobilitano tutti per opporsi.
Non accettano nulla passivamente.
Sai, qui non c´e´un blog come quello di Grillo in cui si parla tanto e non si fa mai nulla.
Qui si fa e basta.(anche senza blog)

Patrizia B. 15.04.12 12:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

M5S al 7.2% E' ANCORA POCO... per dirmi goduto dovrei vedere il M5S almeno al 18-20% allora si che sarebbe una vera RIVOLUZIONE!
In ogni caso saluto sempre

Alla via così
aye aye mon captain

alfonso baroni (rrrbr) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.12 12:49| 
 |
Rispondi al commento

Avanti Beppe, che il cavallo burocratico Monti, grazie a te si sta imbizzarrendo e sta perdendo nei sondaggi...
Ora che nitrisce, scalpita per concludere e minaccia di andarsene si capisce che la sua natura è equina.

mario mario Commentatore certificato 15.04.12 12:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


per la felicita' dei grillini

Gli altri familiari

Ambrogio Bossi - agricoltore e operaio, morto nel 1989 - e Ida Valentina Mauri sono i genitori del Senatùr che nasce a Cassano Magnago nel 1941. I Bossi avranno altri due figli, Franco (1947) e Angela (1951)

finalmente si apprende ora con grande curiosità l'albero genealogico della famiglia Bossi.

Adesso attendiamo dai giornalai rossi rai 3 /la 7 e tutto il suo cucuzzaro sinistro di poter essere messi al corrrente anche della conta dei peli pubici del senatur.

Mauro Milanesi Commentatore certificato 15.04.12 12:44| 
 |
Rispondi al commento

"Vediamo leghisti come Patrizia inneggiare all'obiezione di coscienza fiscale"

Con lo stesso tuo idiotico ragionamento anche Beppe Grillo e´un leghista, infatti dal tono del post odierno, NON MI SEMBRA che sia dáccordo con l´IMU....
E smettila con questa paranoia dei leghisti!
Vedi tra me e te c´e´una differenza fondamentale: io penso ed esprimo il mio pensiero, rispettando quello altrui, tu abbracci una ideologia e la difendi a spada tratta senza anlizzarla.
Se tu fossi un pochettino obiettiva (cosa che non sei) capiresti che IN OGNI IDEOLOGIA c´e´il lato negativo, soprattutto nel momento in cui uno la sponsorizza l´abbraccia in toto, senza rispetto del parere altrui.
Per te ci sono due categorie, i furbi che la pensano come te e gli stupidi che NON la pensano come te.
Ripeto: PER TE.
Per me ci sono quelli che pensano come me, quelli che parzialmente pensano come me e quelli che NON pensano come me.

Se quelli che non la pensano come me sono intelligenti leggo i loro commenti.
Se a parer mio dicono idiozie, non li leggo.
SEMPLICE, NO?

Patrizia B. 15.04.12 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ZANNABIANCA CAVALIERE della "croce"!!!
:-DDDD! questo accade qui, in ItaGlia ! eh!


Maroni diventa «cavaliere» del Vaticano

«Che onore il saluto delle Guardie svizzere»

VARESE - Sua eccellenza Roberto Maroni onorevole ministro della Repubblica e da ieri Cavaliere del Sacro Ordine Piano (nel senso di Pio IX).

«Sono rimasto sorpreso io per primo, ma è così: il Vaticano mi ha fatto questo onore» conferma il capo del Viminale. In effetti ottenere l'investitura di uno dei più alti ordini nobiliari d' Oltretevere non capita tutti i giorni; ancora più sorprendente è che il Vaticano l'abbia conferito all'uomo politico più volte criticato proprio di recente per la sua politica nei confronti degli immigrati. Ma quella, a quanto pare, non c' entra.

«La nomina - ha raccontato Maroni a margine di un incontro avvenuto a Varese - non è stata conferita solo a me ma anche al ministro Frattini, per aver organizzato la recente visita di Benedetto XVI al Quirinale. Come l'ho saputo? Mi è arrivata una pergamena tutta scritta in latino, compreso il mio nome: Robertus Maroni». L'Ordine Piano è uno dei più prestigiosi riconosciuti dalla Chiesa, viene attribuito a «cattolici di distintissima condizione» o a personaggi che abbiano reso importanti servigi al Pontefice. Il Cavaliere ha diritto a indossare nel corso di cerimonie presso la Santa Sede le insegne dell'Ordine, una fascia rossa e blu con una placca a forma di sole. Ma c'è un privilegio in più che sembra incuriosire il ministro: «Pare che avrò il diritto al saluto d'onore da parte delle Guardie Svizzere. Non mi farò mancare l'occasione...».


Leganord LA paTania del nord.

HANNO FATTO PULIZIA?

E CHI SE NE FREGA.....

BOSSI SI E' DIMESSO ?

E CHI SE NE FREGA.....

LA LEGA RINUNCIA ALL'ULTIMA TRANCHE DEI RIMBORSI?

E CHI SE NE FREGA.....HANNO RUBATO PER DECENNI!

Maroni vuole fare pulizia?

E CHI SE NE FREGA.....

Si è dimesso il trota ?

E CHI SE NE FREGA.....

La base è in rivolta ?

E CHI SE NE FREGA.....tutta gente pronta a rivotare questi pagliacci deficienti SPESSO UGUALI AI LORO VOTANTI.

HANNO RUBATO PER 20 ANNI ? SI

SI SONO ALLEATI CON IL PIU' GRANDE MAFIOSO CHE LA REPUBBLICA ITALIANA ABBIA MAI CONSCIUTO ? SI

HANNO RUBATO DENARO PUBBLICO A PIU' RIPRESE E SONO STATI CONDANNATI PER TANGENTI ? SI.

SONO DI FATTO QUELLI DELLA LEGA ASSIEME A TUTTI GLI ALTRI PARTITI, DEI MAFIOSI ? SI

ALLORA TUTTI DEVONO ANDARE A CASA RENDERE TUTTI I SOLDI RUBATI AI CITTADINI, STIPENDI E PENSIONI COMPRESI E VADANO A LAVORARE, CHI NON RIESCE A FARLO PUO' SEMPRE CHIEDERE L'ELEMOSINA CON LA SCIMMIETTA ACCANTO LUNGO LE STRADE.

ANCORA QUALCUNO LI VOTA ? SI PURTROPPO BISOGNEREBBE SCOVARLO E MANDARLO A VIVERE IN UN ALTRO PAESE.

RESTEREMO IN 6 7 MILA PERSONE IN TUTTA LA NAZIONE? MEGLIO POCHI CHE UNA MASSA DI DEFICIENTI CHE RAGIONANO CON I PIEDI !

Lega nord:
Per essere stato uno dei partiti ladri in parlamento stipendiati con i soldi pubblici e mai sazi.
Nella vita dediti ad arraffare tangenti offrendo favori e raccomandazioni.

Per aver affossato questo paese.

Per essere stato il partito che più ha collaborato a fianco di berlusconi per ottenere l'ennesima prescrizione.

Per aver graziato molti mafiosi in parlamento (vedi cosentino), per essersi accordata per venti 20 anni con il più grande mafioso che la repubblica italiana abbia mai conosciuto berlusconi.
Per aver ingannato il popolo per un ventennio.

Per essere in verità il partito che maggiormente ha contribuito a far fallire L'ITALIA.

Sia maledetto il partito della LEGA NORD, IL SUO SIMBOLO, LA SUA IDEOLOGIA, e non sia mai più ricordato nei secoli.
Lega GAME OVER.

Pietro T. Commentatore certificato 15.04.12 12:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Viviana tu sei piena di perfidia e anche bugiarda oltre ogni limite.

Io scrivo sul blog di DiPietro e scrivo su questo blog come scrivo e commento su Blog tedeschi e americani, non per questo condivido il partito che li sponsorizza (all´estero nessun politico fa blog).
Te lo ripeto:

IO VOTO IN GERMANIA

e non sta sicuramente a te decidere chi puo´o non puo´postare ne´su questo blog, ne´su altri.
potresti farlo sul tuo personale, ma penso che sia superfluo, perche´non hai NESSUNO.
E ti invito nuovamente e caldamente a smetterla di scrivere idiozie e falsita´.
Se non ti piace cio´che scrivo NON LEGGERLO.

Patrizia B. 15.04.12 12:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,

tu lo sai benissimo ma credo opportuno ricordarti che la lotta per mantenere il potere diventa spietata quando ci si accorge che si può crollare.

Io ho la sensazione che dietro alla risonanza delle accuse contro la lega e altre forze politiche d'opposizione ci sia un preciso disegno che consiste nella enfatizzazione, nella risonanza mediatica, delle magagne altrui per dissimulare quelle dei partiti che sperano di sopravvivere.

I partiti che hanno appoggiato questo governo tecnico e che si sentono in grave pericolo.

Il movimento più pericoloso, per loro, è il tuo che è, in teoria, inattaccabile sotto il profilo giudiziario.

Non è un caso che l'ANSA diffonda una non notizia come quella del parcheggio.

Aspettati ben altro!

Hanno l'appoggio incondizionato dei poteri che comandano il mondo occidentale che sono le banche e le assicurazioni e la finanza speculativa mondiale che hanno imposto misure contrarie al buon senso, all'etica, all'equità, alla proporzione dei sacrifici da sostenere.

Se non ci riusciranno con i media cercheranno di usare altri metodi. La storia degli ultimi anni, in Italia è costellata da episodi oscuri, criminosi, mai chiariti ma evidenti sotto il profilo logico e del buon senso.

www.vito pallotti.it

vito pallotti 15.04.12 12:25| 
 |
Rispondi al commento

Vi invito a leggere e agire ora o mai più.
http://www.paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=361

Leonardo 15.04.12 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Bersani sui rimborsi: «Basta col populismo»
«D'accordo con la riduzione, ma fermiamo l'antipolitica».

fermiamo l'antipolitica ?

eh no,caro il mio viscido verme senza più argomenti

FERMIAMO LA POLITICA
spaludiamo il parlamento
ripulendolo da tutti gli escrementi
che vi hanno attrecchito
FERMIAMO LA POLITICA
il disastroso e fallimentare bipolarismo
alla Dr. Jeckill e Mr. Hyde
che colluso con le mafie
ci ha sprofondato nel baratro

FERMIAMO LA POLITICA !!!

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 15.04.12 12:23| 
 |
Rispondi al commento

ORMAI LA MISURA E COLMA. MMACA POCHISSIMO........

elmut 15.04.12 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Ricordate la STRAGE DEL CERNIS?

Cavo TRANCIATO DA UN AEREO u.s.a. E NESSUN CONDANNATO.

PORTELLA DELLA GINESTRA

"Una tesi recente"

Una tesi più grave, recente, attribuisce invece la strage ad una coincidenza di interessi tra i post-fascisti che durante la guerra avevano combattuto nella Xª Flottiglia MAS di Junio Valerio Borghese, i servizi segreti USA (preoccupati dell'avanzata social-comunista in Italia) ed i latifondisti siciliani[5(da Wikipedia)

si legge da http://www.blogtaormina.it/anche-la-cia-coinvolta-nelle-stragi-del-1992-93/

Anche la Cia coinvolta nelle stragi del 1992-93?

"Una superspia dei servizi segreti americani entra nelle indagini: Duane Clarridge è in tutte le operazioni Usa di maggior rilievo dagli anni ’80 ad oggi. Che ruolo ha?

La Procura di Caltanissetta vuole sapere quale ruolo abbia avuto Duane Clarridge, uno “spione” della Cia, implicato in tutte le operazioni americane di maggior rilievo dagli anni Ottanta ai nostri giorni.

....

Alex Boschetti e Anna Ciammitti nel loro libro "La strage di Bologna"[17] che analizza la strage del 2 agosto 1980 e tutti i riscontri delle indagini, compresi i depistaggi attuati da Licio Gelli, considerano i NAR un punto di snodo nella strategia della tensione insieme con la P2 e la CIA per attuare uno spostamento dell'Italia verso destra con un golpe strisciante aiutato da gran parte dei rappresentanti di governo e servizi segreti (in buona parte iscritti alla loggia coperta P2).

Fu ipotizzato il coinvolgimento della P2 nella Strage dell'Italicus.[18] Alla detta loggia viene inoltre attribuita impronta "atlantica".Destabilizzare per stabilizzare, quindi una presa violenta del Paese così come era teorizzato dal manuale trovato nella valigetta di Gelli "Field Manual" di provenienza CIA che forse finanziò e favorì tale situazione per non permettere l'accesso al governo dei comunisti in Italia..."

e noi vorremmo TROVARE QUALCHE COLPEVOLE DELLE STRAGI IN ITALIA???? Vorrei aggiungere una LUNGA RISATA...

Dino Colombo Commentatore certificato 15.04.12 12:20| 
 |
Rispondi al commento

IMU - INVIM - IRPEF - SUCCESSIONE - REGISTRO - BOLLO - CONTRATTO DI LOCAZIONE - CATASTO - IPOTECA - IVA - SUCCESSIONE - DONAZIONE - TARSU - PASSO CARRAIO - OCCUPAZIONE DI SPAZI ED AREE PUBBLICHE ...

Le tasse che si pagano sulla casa sono troppe e troppo pesanti !

La questione abitativa è di primaria importanza.
Tutti i paesi dell'Unione Europea hanno ratificato trattati internazionali e convenzioni che riconoscono e proteggono il diritto alla casa. Malgrado questo riconoscimento legale degli stati membri dell'UE,il diritto alla casa è sempre più violato.
In Europa la crisi abitativa colpisce 70 milioni di persone mal alloggiate, di cui circa 18 milioni sotto sfratto e 3 milioni senzatetto. Tale numero sta ulteriormente crescendo a causa degli effetti della crisi finanziaria globale, che sta facendo perdere la casa a livello europeo a circa 2 milioni di famiglie per morosità dei mutui.

Il proprietario ha già gravi difficoltà a mantenere in piedi la casa e in efficienza i suoi impianti con continui investimenti di denaro provenienti unicamente dalle sue tasche.
Rifare un tetto,un bagno o la manutenzione della facciata dell'edificio sono oneri gravosi.

LA CASA E' UN DIRITTO (non un optional) !!!

MAI e in nessun caso si dovrebbe togliere la casa ad una famiglia,usandola come arma di ricatto (si pensi ad equitalia ad esempio...)

La casa è l'epidermide del corpo umano.
(Frederick Kiesler)

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 15.04.12 12:11| 
 |
Rispondi al commento

L'IMU si applica anche a chi paga un mutuo e questa è una vera e propria schifezza.
Concordo in pieno!
Ma che dire dei padri separati che loro malgrado non abitano nella ex-casa coniugale di loro proprietà (assegnata alla moglie ed ai figli) e che dovranno pagare l'IMU come seconda casa?
A noi non pensa mai nessuno!!!

Nonsene puòpiù, Grosseto Commentatore certificato 15.04.12 12:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa mattina 15/04/2012, leggendo la prima pagina de IlSole24Ore mi sono emozionato, siamo in prima pagina: “… il movimento di Beppe Grillo …”, finalmente, mi sono detto!
Poi, mi è bastato continuare a leggere l’articolo all’interno per rendermi conto della feccia umana che continuiamo a foraggiare:
“…Un Parlamento, il prossimo, in cui il partito di Grillo dovesse entrare con il 7-8 per cento dei suffragi ha buone probabilità di diventare un Parlamento ingovernabile, con il rischio concreto di accelerare il collasso del sistema. …”
L’articolo è della “prestigiosa” firma Stefano Folli.
Sì, signor Stefano Folli, posso solo comprendere perché scrive queste cose, perché “ha buone propabilità” (per usare le sue stesse parole) che fra non molto dovrà cercarsi un lavoro vero!
Capisco anche che lei non è in grado, come tutti i suoi compari di merenda, neanche di provare vergogna, ma le posso assicurare che sono proprio i parassiti come lei che stanno “accelerando il collasso del sistema” (per usare sempre le sue stesse parole).

Jerry Spera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.12 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scritta in un muro ad Atene

"Αν δεν μπορούμε να κάνουμε τίποτα για να αλλάξουμε το παρελθόν, κάνουμε κάτι στο παρόν για να βελτιώσουμε το μέλλον." - TΣΕ


traduzione:

Si non possiamo fare niente per cambiare il passato, facciamo qualcosa nel presente

per migliorare il futuro

El Che

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.12 12:08| 
 |
Rispondi al commento

sarà meglio che me la vada a vedere di persona sta manifestazione a 5 stelle.
anche i Genovesi non sono cosi affidabili come sembrano, magari piove all'improvviso e saltano i collegamenti...

saluto ;)


scusate, mi han detto che qui postano la sorella 70enne di sgarbi e il cognato sudamericano : come fanno di cognome ?

Mauro Milanesi Commentatore certificato 15.04.12 12:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qui oggi, soffia un vento forte.
Bisognerà aumentare la benzina.

antonio d., carrara Commentatore certificato 15.04.12 12:01| 
 |
Rispondi al commento

bisogna aspettare Genova per avere lo streaming di una manifestazione ?
annamo bene annamo...


è adesso vermi leghisti con chi farette la santa alleanza?

con Fini o con casini?

il nanno è bruciato ma super coperto ma voi siete bruciati ma scoperti

attenti che possono arrivare i tifosi dall'atalanta nuovamente come quella notte a bergamo

che non solo bossi aveva le coliche intestinali anche il piccolino bobo si era cagato addosso

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.12 11:51| 
 |
Rispondi al commento

aaa

Lillo, il mandrillo .......... Commentatore certificato 15.04.12 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Di fronte ai tanti commenti molti dei quali anche abbastanza giustamente...."coloriti" è mai possibile che in questa beata italia non si "muove" mai niente ?
Se si va avanti cosi questi BOCCONIANI e soci faranno di noi tutto un BOCCONE !!
Pero carissimi Beppe Grillo e soci molta responsabilita per quello che sta avvenendo nel nostro paese l'avete anche voi.
Parlate, parlate, parlate ma non fate mai un cazzo di concreto per organizzare le masse. Lo sapete che se un giorno le masse si dovessero incazzare ce ne andreste di mezzo anche voi?
Si dice che fra tanti ciechi beato chi ha un occhio , ma questo vale in tempi normali ma nei momenti di incazzatura nessuno starà a vedere chi aveva un occhio e chi era cieco.
CAPITO ?

Bruno Sordini Commentatore certificato 15.04.12 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
io all'eta' di 40 anni sono emigrato in Slovacchia per uno stipendio di mille euro al mese!! :D Ho lasciato l'Italia di pupu per venire a lavorare in questo paese est europeo per una multinazionale e mi danno solo 12 mensilità all'anno :D Altrimenti in Italia continuavo a fare il disoccupato... Per fortuna non ho famiglia, non ho un mutuo da pagare, non ho debiti, non ho un cazzo. Altrimenti ero veramente fottuto. Qui in Slovacchia non esiste nessun articolo 18, Beppe. Qui le multinazionali mettono in piedi le loro filiali, assumono e licenziano come gli pare a loro. Solo che adesso assumono tanto e quindi non hanno bisogno di licenziare. Caro Beppe, qui in Slovacchia e in Repubblica Cecam,e anche in Polonia, ci sono tanti italiani, tutti tra i 20 e i 30 anni tranne me, che lavorano per 900-1200 euro al mese, solo 12 mensilità e niente liquidazione. Qui facciamo una vita da poveracci, ma almeno le previsioni di lavoro sono buone. D'altronde, che cazzo potevo fare se non venire qui? Se l'Italietta va avanti cosi', non potrai mai ritornare. La Slovacchia e la Repubblica Ceca si sono separate consensualmente 20 anni fa e ci hanno guadagnato entrambe. E' bene che l'Italia si separi consensualmente e pacificamente in stati piu' piccoli, magari ricalcanti i confini degli stati preunitari e in questo modo ogni singolo stato potrà cercare di risollevare la propria economia. Perché il vero problema é l'Italia, non gli italiani. Se poniamo fine all'Italia e ogni popolo della penisola si gestisce a suo modo, i problemi si risolveranno.

Amedeo Axel Rasponi, milano Commentatore certificato 15.04.12 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Passera, conflitto in autostrada
di Paolo Tessadri

Il ministro dello Sviluppo (ex Banca Intesa) e il suo vice Ciaccia (ex Banca Intesa) vogliono costruire a tutti i costi una 'bretella' in Veneto che non serve assolutamente a niente, ma che è sponsorizzata (toh!) da Banca Intesa.

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 15.04.12 11:44| 
 |
Rispondi al commento

*****

Beppe Grillo a Genova - M5S Genova


DALLE 15.30 DI DOMENICA 15 APRILE 2012
DIRETTA STREAMING DA PIAZZA SAN LORENZO
MUSICA E COMICI PER IL MOVIMENTO 5 STELLE
BEPPE GRILLO DALLE ORE 21.00

http://www.beppegrillo.it/listeciviche/liste/genova/2012/04/beppe-grillo-a-genova---m5s-genova.html

*****

silvanetta* . Commentatore certificato 15.04.12 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Arrestati gli amici di Formigoni
di Paolo Biondani e Michele Sasso

Dopo l'inchiesta de l'Espresso esplode il nuovo scandalo della Sanità lombarda. Ordini di cattura per Antonio Simone e Piero Daccò, amici ciellini del governatore Formigoni. Che hanno intascato mediazioni colossali anche dalla Fondazione Maugeri. Raccogliendo oltre 50 milioni di euro.

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 15.04.12 11:43| 
 |
Rispondi al commento

E ora Strossi contro Gnossi
di Michele Serra

L'addio di Bossi scatena la guerra di successione. In corsa un ex cantante di Pavia eletto senatore a sua insaputa e un meccanico della Val Brembana che ha chiamato i suoi tre figli Alpino, Prealpino e Subalpino. Outsider: un cacciatore di Cambiago che spegne le telecamere con un rutto.

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 15.04.12 11:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

viviana sei proprio una vergogna in questo blog.
io non sono leghista, non vado a votare da anni per la nausea che mi assale e penso che anche Patrizia non lo sia.
Ha cercato di dare una soluzione, ha fatto una proposta , come ho fatto io sull'utilizzo "giusto" dei rimborsi elettorali per metter su uno studio legale agguerrito per incastrare la "casta".
E tu ti opponi alla ricerca di azioni ripeto "giuste"??? Vergogna vergogna vergogna.
Anch'io farò bene a togliere il disturbo ma non andrete lontano , i nodi vengono sempre al pettine
nonno Umberto vi saluta

Umberto Inzerillo 15.04.12 11:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Così nacque la Bossi family
di Roberto Di Caro

Adesso hanno una dozzina di case, svariate auto e una villa sul lago restaurata coi soldi del partito. Allora Umberto era il leader emergente di una Lega dura e pura ancora agli inizi. Ecco, per la prima volta, il video integrale del matrimonio, in un filmato di propaganda che poi lo stesso Senatur ha cercato di far sparire

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 15.04.12 11:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi seguo da Londra sin dal primo giorno del Blog: Beppe ci ha azzeccato in pieno di nuovo con le sue previsioni; gli ultimi sondaggi danno il M5S verso la vetta delle classifiche elettorali, e' solo questione di tempo per superare % di massimo rilievo.
Questa sana Rete entrera' giustamente in Parlamento in forza molto prima del previsto, il popolo della Rete , cioe' quella parte della Nazione giovane a vitale, sara' finalmente sovrano come per Costituzione ed i politici di professione saranno estinti e la odiosa casta resettata.
Nessuno puo' fare peggio della casta, nessuno puo' rubare ed essere incompetente piu' di loro.
L'Italia salvata da un comico intelligente, assurdo Italiano.

Massimo D., Europa Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.12 11:40| 
 |
Rispondi al commento

++++++++++++++++++++
++++++++++++


... sarò a Genova alle ore 21, in piazza San Lorenzo. Beppe Grillo.

Genovesiii!!!!

;-))))
silvanetta* .


Ciao, l'inizio è alle 15.30 con la partecipazione di svariati artisti genovesi, da cabarettisti a musicisti, e bands. (dovrebbe uscire presto il comunicato stampa con l'elenco di tutti).
Dalle ore 21 invece c'è la presentazione del Movimento5stelle Genova con la partecipazione di Beppe Grillo.
Spargete la voce! ciao!

SEVONO STRATAGEMMI IN QUEL DI GENOVA PER FARGLI

CUCCARE BEPPE GRILLO, SILVANETTA?


http://www.beppegrillo.it/listeciviche/liste/genova/534090_386278004726568_228415297179507_1332303_1111941726_n.jpg

SPETTACOLI A GRATIS COME PER IL WOODSTOCK!


MAGARI POI SI VEDE CHE LA GENTE VIENE PIU'

NUMEROSA AL WOODSTOCK 5 STELLE CHE AL COZZADAY:

AH AH AH AH AH AH AH AH

SADICO DA BANNATURE 15.04.12 11:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vedete come funziona.
Appena uno cerca di mettere in campo una soluzione, come Patrizia 15/04 09:32 intervengono i professionisti del Blog/protesta sterile, viviana in primis che stamani è particolarmente attiva, e questi nick stranieri monocordi, per cercare di bloccare il ragionamento con assurde paure. Ci metto pure silvanetta.
E' veramente demoralizzante, perchè è chiaro che c'è qualcosa che non va in Grillo e negli altri bravissimi protestatori sterili. Lo aveva detto anche napolitano che protestare rimaneva sterile. Come fate a non capire che vi stanno tenendo addormentati, sotto scacco e non riuscite a prendere coscienza della forza che il popolo unito potrebbe avere. Siete in troppi in malafede e a libro paga. Vergognatevi.
Io me ne posso ritornare al mio silenzio e alle mie riflessioni e soprattutto alle mie azioni di piccolo "controcorrente", ma voi ??? sordi e ciechi per chissà quale convenienza ???
Siete giovani in maggior parte, "tornate a bordo cazzo"
nonno Umberto

Umberto Inzerillo 15.04.12 11:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buongiorno. volevo un numero di fax per inviare un ordinanza pronunciata in udienza dal G.I. del Tribunale di Siracusa che per giustificare un rinvio di una causa al 26.1.2017 elenca tutta una serie di motivazioni per es. "preso atto della necessità di riorganizzare e razionalizzare il proprio ruolo" ovvero "il gravoso carico del ruolo"ed altre ancora che Vi consiglio di leggere. Domanda: ma a fine mese lo stipendio è pur sempre garantito?.
lo stipendio è pur

chimirri pierluigi, siracusa Commentatore certificato 15.04.12 11:38| 
 |
Rispondi al commento

STRAGE DI BRESCIA.

CONDANNATI I PARENTI DELLE VITTIME(!!!).

ANCHE PER QUESTA STRAGE NESSUN COLPEVOLE.

Riporto un mio precedente commento adattandolo
anche a questa "stupenda" sentenza

I processi SULLE STRAGI sono TROPPO DELICATI PER LE SORTI DELL'INTERA NAZIONE PER FARLI DECIDERE A GIUDICI DI "PRASSI".

Prima di tutto QUESTI PROCESSI dovrebbero AVERE UNA CORSIA PREFERENZIALE DEDICATA...senza le solite lungaggini di un PROCESSO QUALSIASI...TROPPI DANNI POSSONO FARE STRAGISTI IN LIBERTA'.(ricordo che dall'inizio dei processi riguardanti questa strage sono passati LA BELLEZZA DI 38 ANNI!!!!!!!

POI IL COLLEGIO GIUDICANTE DOVREBBE ESSERE COMPOSTO, OLTRE CHE DAI GIUDICI TITOLARI ANCHE DA UN COLLEGIO DI GIUDICI -ESTRATTI A SORTE-...

COSI COME DOVREBBE ESSERCI, ANCHE IN CASSAZIONE, PRESENTE UN COLLEGIO DI CITTADINI (NON SI DICE CHE LE SENTENZE SONO IN "NOME DEL POPOLO ITALIANO?")ANCH'ESSI ESTRATTI A SORTE.

BASTA CON LE STRAGI IMPUNITE!
MA IN CHE CAZZO DI PAESE VIVIAMO?

Dino Colombo Commentatore certificato 15.04.12 11:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Milanesi, c'è un modo per non vedere i tuoi post?

Luca R. Commentatore certificato 15.04.12 11:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Varese - Utilizzavano i soldi arrivati dall'Unione europea per regalare mobili e televisori, a parenti e amici, in occasione di matrimoni o altre ricorrenze. Ma in realtà, i soldi pubblici stanziati (1,3 milioni è il totale) dovevano essere utilizzati per la realizzazione di strutture alberghiere nelle provincia del Varesotto. Un meccanismo perverso, insomma. Scoperto oggi dalla Guardia di finanza a conclusione di indagini che hanno portato alla denuncia di 63 persone


e ti pareva : lassù nel nord i destrosimafioleghisti acculturati le inventano tutte pur di fregare !!!
Hahaha tutto il mondo è paese e quanto a rubar la legha non è da meno!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 15.04.12 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Cari signori il problema NON è l'IMU o altre tasse singole. Il problema è nel Sistema.
poi occorre capire che quando si sottolinea un aspetto di una cosa non vuol dire che tutto è sbagliato.
Quando si è criticato il fatto di togliere l'ICI si è criticato che proprio la Lega che voleva tasse Comunali ha poi acconsentito che si togliesse l'unica tassa che dava gettito al Comune!!!!
NON SI E' DISCUSSO SE ERA GIUSTA O NO!!!!!!!!

Comunque a parte questo
1)BELLISSIMO IL PARAGONE CON LA DANIMARCA CHE BISOGNA ESTENDERE AD ALTRI STATI
2) BELLISSIMO IL FATTO CHE SI SONO MANGIATI 1000 MILIRDI DI EURO IN 12 ANNI SENZA COMBINARE NULLA ... SONO SOLO SVANITI COME NEVE AL SOLE ... DEVONO DIRE CHE COSA NE HANNO FATTO VISTO CHE SIAMO IL POPOLO PIU' TARTASSATO
3) BELLISSIMO CHE GRILLO STA INSEGNANDO A TUTTO IL MONDO COME SI Fà VERA POLITICA ... DONANDOSI AL SERVIZIO DEGLI ALTRI E RIMETTENDOCI ANCHE DEL PROPRIO ... PERCHè NESSUNO LO SOTTOLINEA??? NON C'E' MAI STATO NESSUNO FINORA CHE HA FATTO CAMPAGNA ELETTORALE PER UN ALTRO ... SOLO IL GRANDE BEPPE LO HA FATTO
4) CHI PUò DIA DELL'IMBECILLE AD EUGENIO SCALFARI CHE HA HA PARAGONATO QUELLI CHE SEGUONO GRILLO A DEGLI ANARCOIDI ... QUESTO NON HA PROPRIO MAI CAPITO UNA MAZZA E LO STA DIMOSTRANDO UNA VOLTA DI PIU'
5) QUALCUNO FERMI MONTI IN UN QUALCHE MODO ... UNO DI QUELLI CHE SI VOGLIONO SUICIDARE ANZI TUTTI NON SI SUICIDINO E VADANO A PROCLAMARE DAVANTI E DENTRO AL PARLAMENTO QUELLO CHE DEVONO PROCLAMARE
6) SOSTENIAMO L'AVVOCATO MURU ...
SALUTI A TUTTI
ALDO

aldo moro 15.04.12 11:35| 
 |
Rispondi al commento

cittadini del mondo , cultura, pagamento delle pensioni ,arricchimento dell'anima, tutte cose che piacciono ai sinistrati e grillini rossi

15 aprile 2012 - Un regolamento di conti, ma più per questioni legate a relazioni sentimentali che per la gestione del mercato della prostituzione. A quattro settimane dalla sparatoria a colpi di Kalashnikov nel parcheggio della clinica Beato Matteo, la sera di sabato 17 marzo, è proseguito anche ieri l’incidente probatorio iniziato giovedì con il riconoscimento dei due arrestati. Il sopravvissuto all’agguato, Kreshnik Gajtani, 30enne albanese (fratello di Almir Gajtani, 36 anni, morto nella sparatoria insieme a Martin Turka, 25 anni), e la fidanzata di Turka (la ragazza che pure era presente la sera dell’agguato, rimasta illesa a bordo dell’auto) avevano appunto già riconosciuto i due arrestati come esecutori materiali del duplice omicidio, Klodjan Hoxhaj, 28enne residente a Mede, e Fatjon Todri, 24enne residente a Lomello.

Mauro Milanesi Commentatore certificato 15.04.12 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ minkiovano & ivanaIorio-aliasMilanesi+patriziaB.

sondaggio indipendenza.com

RITIENI LA LEGA NORD ANCORA UNO STRUMENTO UTILE PER CONDURRE LE BATTAGLIE AUTONOMISTE ED INDIPENDENTISTE?

NO (64%, 323 Votes)
SI (36%, 183 Votes)

Total Voters: 506

:-DDDDDDDDDDDDDD!!! prrrrrrrrRRRRRRRR!!!

Lenin eterno (l'unico), Roma Commentatore certificato 15.04.12 11:34| 
 |
Rispondi al commento

... sarò a Genova alle ore 21, in piazza San Lorenzo. Beppe Grillo.

Genovesiii!!!!

;-))))

silvanetta* . Commentatore certificato 15.04.12 11:33| 
 |
Rispondi al commento

Così si danneggiano le Regioni virtuose e si mina la credibilità dell'Italia in Europa". Non usa mezzi termini l'eurodeputato del carroccio, Lorenzo Fontana, nel commentare la maxi-frode scoperta in Calabria utilizzando fondi stanziati dall'Unione Europea. Un milione e trecentomila euro che dovevano servire per realizzare strutture alberghiere in provincia di Vibo Valentia, che in realtà sono serviti, con la compiacente collaborazione di due funzionari regionali, per la ristrutturazione di abitazioni private e per costosi regali di nozze ad amici e parenti.

Mauro Milanesi Commentatore certificato 15.04.12 11:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Due persone, residenti una a Napoli, l'altra in un comune della provincia, sono state denunciate per truffa dopo essere riuscite a vendere ad un negoziante che compra e vende oro usato oggetti trattati con un acido che inganna chi controlla gli oggetti stessi, facendoli sembrare di oro autentico.


cara lega: fai una legge che obblighi i napoletani a marcare i loro prodotti come made in naples

Mauro Milanesi Commentatore certificato 15.04.12 11:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VIBO VALENTIA - Utilizzavano i soldi arrivati dall'Unione europea per regalare mobili e televisori, a parenti e amici, in occasione di matrimoni o altre ricorrenze. Ma in realtà, i soldi pubblici stanziati (1,3 milioni è il totale) dovevano essere utilizzati per la realizzazione di strutture alberghiere nelle provincia di Vibo Valentia. Un meccanismo perverso, insomma. Scoperto oggi dalla Guardia di finanza a conclusione di indagini che hanno portato alla denuncia di 63 persone


e ti pareva : laggiu' nel tacco sinistri acculturati le inventano tutte pur di fregare

Mauro Milanesi Commentatore certificato 15.04.12 11:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In italia oggi non c'è democrazia: siamo governati da pochi oligarchi (Banche e mafia )che tutto fanno tranne l'interesse della moltitudine.
Cosa si può fare: o la rivoluzione armata o una svolta radicale democratica.
Può da solo il movimento 5stelle da solo operare una svolta democratica: no, non ha i voti sufficienti. Perchè non ha i voti: non ha un programma ben delineato, non ha personalità di calibro internazionale che possano creare affidamento nella moltitudine, non ha alleanze. Deve lottare contro poteri forti che non danno pubblicità al movimento ed al suo operato. Non si può pretendere che il pensionato o il manovalante scriva su internet si interessi e capisca tutto di politica:ma al movimento servono questi voti, perchè vuole fare gli interessi di queste persone. Detto questo c'è soluzione. A mio avviso si e se non erro penso tra le righe che anche Grillo non la disdegni. Personalità rilevanti: Tremonti è l'unico oggi che possa fare qualcosa di buono per l'Italia. Perchè non l'ho fatto fino adesso: bhe qualcosa ha fatto ha contenuto la spesa contro banche mafie e quant'altro (società elettriche con la robin tax, si è imposto in Europa (tanto più che l'hanno fatto immediatemente fuori). non molto, ma le sue leggi dovevano essere votate dal pdl, la mafia stessa. Tremonti con il voto di persone serie ed il prog m5s potrebbe fare molto. La lega(negli ultimi anni comprata dal Berlusca)è la prima che ha portato avanti federalismo, enti-euro e tutto ciò che sta ora portando avanti il m5s. Bisogna riconoscerlo. Ora un allenaza m5s lega idv e magari sel con rappresentanti tipo tremonti (piegato in parte al rpoggramma dela movimento) e magari Segni (eliminato dalla polita perchè serio) potrebbe avere quel 51% necessario per la svolta democratica, che permetta un ricambio generazionale della politica. Per me Grillo ha in mente questo quando difende Lega e Tremonti.Un progetto serio che al di là delle proteste miri a realizzare in concreto qualcosa armi.

Giulia G. Commentatore certificato 15.04.12 11:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sempre più anziani nel mirino dei truffatori a Napoli. Sventata dai carabinieri una truffa a un’anziana di 80 anni alla quale un finto avvocato aveva chiesto 6mila euro per evitare guai al figlio. Un uomo è stato truffato invece da uno sconosciuto al quale ha consegnato 1500 euro con la stessa «tecnica dell’avvocato» che chiede soldi per salvare il figlio. La vittima ha chiesto di telefonare prima al congiunto ma con una deviazione della linea era stato messo in contatto con un tizio che ha contraffatto la voce del giovane.

Mauro Milanesi Commentatore certificato 15.04.12 11:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho intenzione di votare il movimento 5 stelle, vorrei sapere prima qual'e' la posizione sul signoraggio e sul reddito di cittadinanaza.

enzo de maria 15.04.12 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Napoli: truffe per supplenze nelle scuole, un arresto e 100 indagati

e ti pareva...

Mauro Milanesi Commentatore certificato 15.04.12 11:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Maroni è convinto di essere un leader carismatico.

fai te come sono messi

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 15.04.12 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe.
Ti stiamo aspettando con gioia.
:-)

sara paglini, carrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.12 11:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le spese folli del Pd:
200 milioni in 4 anni
I democratici di Bersani hanno incassato un fiume di soldi pubblici, eppure sono in deficit. E addirittura reclamano: "Se non arriva l’ultima rata dei rimborsi elettorali, il partito rischia di chiudiere"

NON SERVE FARE ARTICOLI DEL GENERE, QUANDO

COGLIONI DEL PD, SI METTONO IN FILA ALLE PRIMARIE

E A PAGAMENTO!

SADICO DA BANNATURE 15.04.12 11:08| 
 |
Rispondi al commento

L' IMU SERVE SOLO PER AUMENTARE IL MAGNA MAGNA4
LA TAV IL MAGNA MAGNA DI TROTA DELLA VALLE E MONTEZEMOLO

SONO RICCHI ASSOCIATI E DELINQUENTI
NO TAV DENUNCIATE ANCHE VOI NAPOLITANO, MONTI,

, GIORNALISTI E VERTICI DI RAI, MEDIASET, LA7, ANSA,
AGI E ASCA

LA RIVOLUZIONE LA STANNO FACENDO I RICCHI E NOI
DORMIAMO

MASANIELLO 15.04.12 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Vediamo leghisti come Patrizia inneggiare all'obiezione di coscienza fiscale,un concetto di per sé ridicolo.Come possa poi dirsi del M5S è un mistero
B ha attaccato la Lega che propone un’obiezione di coscienza fiscale così: “La Lega contro l'Imu? Mi sembra strano perché l'Imu era prevista nell'ipotesi del federalismo!”
La reazione della Lega è stata pronta:“Questa tassa fa arrivare i soldi a Roma e non ai comuni come dovrebbe,altro che federalismo!” Come se la Lega per prima non avesse tagliato in ogni modo i fondi agli enti locali in tute le Finanziarie di Tremonti!Sembra che che il federalismo ci sia solo a parole!E che quello che Bossi dice sia la solita "sceneggiata stucchevole"!
Comunque sia,diciamo che l'IMU si deve a Bossi e a B in parti uguali e che ora Bossi chiami allo sciopero fiscale è davvero assurdo!
L'Imposta Immobiliare Unica fu messa da B con decreto nel marzo 2011,con introduzione a partire dal 2014 solo per gli immobili diversi dall'abitazione principale.Monti l'ha ripresa nel decreto Salvaitalia con modifiche che l'hanno cambiata,rendendola di fatto una nuova ICI sulle abitazioni principali e anticipandone l'introduzione,a partire dal 2012.Nessuno ha previsto gli effetti prodotti dall'anticipazione di questa tassa maggiorata che mira solo a far cassa.La legge non è ancora stata approvata alla Camera ed è un vero schifo,mentre si continua a ignorare la patrimoniale o i tagli ai politici o alle guerra o alle province

Ricordo una farmacista filo leghista che viveva in Germania e che,quando espresse il suo razzismo, fu violentemente attaccata dal blog e sparì.Patrizia,sei tu quella?Per un pelo non ti hanno attaccata sul blog di Di Pietro per un accenno alla secessione.E ora qui ti spacci per filo M5S? E lo fai riprendendo Bossi?E attaccando chi attacca la Lega? Davvero hai qualcosa di strano!
..per quanto stia arrivando qui ogni sorta di gente, abbiamo anche uno della P2,più esattamente del Grande Oriente! mah...
Uno meno sincero dell'altro, s

viviana v., Bologna Commentatore certificato 15.04.12 11:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'anno scorso il pd Ugo Sposetti, ex cassiere dei Ds, ha presentato una proposta di legge per finanziare anche le fondazioni dei partiti raddoppiando così i rimborsi

ma secondo i fissati grillini e rossi in genere e' Bossi il peggior ladro

Mauro Milanesi Commentatore certificato 15.04.12 11:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

POVERO GRILLO,

I MEDIA SE LA PRENDONO CON I 5 STELLE!

*************************************************


FALSO:

SU TG5 NOTTE HO VISTO UNA INTERVISTA A BEPPE

GRILLO, NON HO POTUTO VEDERE QUELLA DELLE 20:00

MA CREDO SIA COMUNQUE UGUALE!

OLTRE ALL'INTERVISTA RILASCIATA AL GIORNALE DI

PUGLIA, ECCO A CHE INTERVISTA E A CHE DOMANDE SI

PRESTA IL VOSTRO CAPOPOPOLO:

SI PRESTA ALLE SOLITE TRE STRONZATE CHE NON FA

CHE RIPETERE DA QUALCHE ANNO (ZOMBIE, SONO MORTI,

PSICONANO, RIGORMORTIS....) SENZA FARSI FARE UNA

SOLA DOMANDA CHE ESCA DAL SUO SCHEMA DI PROPAGANDA

LEGHISTA A 5 STELLE!

ECCO A CHE DOMANDE SI PRESTA VOLENTIERI IL COMICO:

MAGARI LE CONCORDA ANCHE?


Beppe Grillo, lei è favorevole a una rivolta civile in questo paese? O meglio, ritiene che il Movimento 5 stelle possa rappresentare l’inizio di una rivolta civile?


Ma lei ha affermato, durante un suo intervento, che se si toglie ogni speranza ai cittadini, a questi non rimane altra scelta che imbracciare un fucile… La sua è una rivolta pacifica?


Ed è il suo movimento l’ultima speranza?


Ma c’è una campagna mediatica contro il vostro movimento e contro la sua persona?


Ieri Curzio Maltese ha scritto un articolo su Repubblica (ndr, intitolato “I nuovi padroni del nord”) in cui l’ha paragonata al primo Bossi…

LEGGETEVI LE RISPOSTE ADEPTI!

SADICO DA BANNATURE 15.04.12 11:00| 
 |
Rispondi al commento

Scusate l'OT. Mi viene in mente la canzone "Vola colomba vola" che modifico in "Vola M5S vola". Ed è soltanto l'inizio (della fine per molti partiti) di una bellissima avventura. Forse la speranza non è morta.
Anche il Fatto Quotidiano da risalto al possibile ( e molto probabile) risultato positivo del Movimento 5 Stelle.
In bocca al lupo a tutti e un Vaffanculo catartico.
Vi voglio vedere in parlamento!!!!!

Anto N. Commentatore certificato 15.04.12 11:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

intervista a Beppe in quel di Lucca:

Addirittura, attraverso la mappatura dell’indirizzo IP, abbiamo scoperto che il direttore di un noto giornale, ogni notte, riempiva di commenti pieni di insulti il mio blog.

- IO PENSO PURE DI SAPERE CHI E' ! :-DDD
ce li ho tutti catalogati in memoria ram e oltre!

Pensi, oggi l’Ansa, e ribadisco l’Ansa, ha pubblicato come notizia il fatto che io avessi parcheggiato il camper contromano e in zona pedonale, quando in realtà erano stati i carabinieri a indicarmi dove parcheggiare.

- CARO BEPPE, non ti rimane di stare attento a calzini e mutande ...di che colore li metti!
:-DDD!

ps.
questo è un esempio di condominio Italia, con
cervelli molto ristretti, più del pollame!


e così t'ho informato un attimo... ;)

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 15.04.12 10:58| 
 |
Rispondi al commento

NORVEGIA.
Scrivo queste quattro righe, nella speranza che siano di aiuto per qualche giovane. Per l'Italia, ormai non c'e' piu' nulla da fare, penso che sia salutare per i giovani, il perdere ogni speranza;
se qualcuno pensa di emigrare io consiglio di pensare alla Norvegia, io ci abito da trentanni,
si trova lavoro, buonissime paghe ed una buona qualita' della vita; l'unica condizione e' di parlare bene l'inglese che in quella nazione e' praticamente una seconda lingua, per il resto pensano a tutto loro, anche i documenti che per i cittadini EU sono liberi. Caro giovane, sei su un binario morto? Non sai come fare? Sei alla canna del gas? Ringrazia tutti i politicanti della storia di questa sciagurata Repubblica, tirati su le maniche e vai a vivere in Norvegia

sibelius 15.04.12 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Più di duecento milioni di euro divorati in soli quattro anni, su un totale mostruoso di 247 milioni di euro maturati dal 2008 ad oggi. I democratici incassano un fiume di soldi pubblici, ma sono in deficit. E reclamano: "Se non arriva l’ultima tranche dei rimborsi chiudiamo"

brutta cosa non fare un casso e spendere spandere
Perché la magistratura indaga sulle "presunte" 11 case della Lega e non sulle 2.500 dei DS? Non mi si dica che nel primo caso sono di proprietà della signora Bossi e nel secondo del partito perché vorrei sapere chi sono i soci delle fondazioni che controllano questi immobili

Mauro Milanesi Commentatore certificato 15.04.12 10:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io non credo lo facesse per ragioni politiche, intendo, questo è quanto mi risulta.

:)

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 15.04.12 10:56| 
 |
Rispondi al commento

se parla di quello è successo anni fa, prima che fosse fondato il m5s... non vedo il nesso...
???

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 15.04.12 10:55| 
 |
Rispondi al commento

Da ieri l'espressione Stato Canaglia si può applicare per una new entry, l'Italia dei processi che durano 38 anni e finiscono con ammazzare due volte le persone morte in piazza della Loggia a Brescia nel '74 .
I parenti delle vittime dovranno pagare le spese processuali.
Propongo di devolvere una parte dei rimborsi elettorali ai parenti delle vittime o farci direttamente carico delle spese tramite un avvocato del movimento 5* lanciando un appello qui dal blog per raccogliere il denaro necessario.
Lo stato ammazza i suoi cittadini, ne offende la memoria prendendo in giro i parenti per 38 lunghi anni e arriva addirittura a chiedere il rimborso delle spese processuali.
Questo stato è putrefatto, eticamente marcio e deve essere rifondato dalle fondamenta. Le spese le paghino i generali in pensione che erano al comando dei servizi deviati in quegli anni. Oppure le paghi Baffetto D'Alema con i suoi tripli vitalizi, che pur essendo a capo del Copasir, non ha prodotto un risultato positivo che sia uno in dieci anni di comando.

Beppe Da Monaco (odio la mafia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.12 10:55| 
 |
Rispondi al commento

..e così quel delinqunte che ha postato di notte per sei mesi offendendo la bellandi era un direttore di un quotidiano, però...
parla di lui Beppe ?

quale quotidiano ?

e diamole 'ste notizie' che mi avete messo in croce per mesi per colpa di quello stronzo lì.

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 15.04.12 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Oltre le banche,questo è il paese dove i lavori pubblici sono opere "d'autore",considerato i costi rispetto al resto del continente.

Tra evasione fiscale e pressione sempre fiscale,pare la storia di quel cane che vuole mordersi la coda,e chi gode come un riccio in questo paese sta a guardare sghignazzando!

Mi auguro che il successo del M5S nei prossimi anni,possa far terminare il magna-magna sociale,altrimenti la tessera elettorale fa una brutta fine...

Serenthà Ivo, Torino Commentatore certificato 15.04.12 10:53| 
 |
Rispondi al commento

andate a votare, brutte canaglie!

http://www.ansa.it/europa/forum/viewtopic.php?f=8&t=37


Auguri al M5S di Civitanova M.

al m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.12 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Noi abbiamo solo piu´un´arma: il numero.
Ed e´esattamente per quello che la guerra oggi e´mettere un cittadino contro l´altro, dividerli.

Se fossimo uniti vinceremmo, invece,come al solito prevarra´il "io speriamo che me la cavo"...

Patrizia B. 15.04.12 10:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bei tempi quelli in cui la Fornero soffriva di congiuntivite. L'avevamo scambiata per misericordiosa. E quel bravo quaglione di Monti era qui a salvarci. Arrivano gli americani! Infatti sono arrivati. Hanno piantato le tende ed in puro stile Dittatore del kaiser Mollano mica. Adesso stanno a dire non siete pronti...A cosa? A diventare riserva di caccia delle agenzie di rating che scureggiano giudizzi privi di logica e fondamento. Creando un panico a cui i mercati difficilemnte si sottraggono, visto che sono gestiti da sociopatici privi di scrupoli. Eccoci qua con l'imu, così dopo pensioni e lavoro finiamo l'opera. Ce lo chiede l'Europa...

cristiano ronchi 15.04.12 10:38| 
 |
Rispondi al commento

La grande genialata degli italioti a lezione di europeismo, gli italioti come ai tempi dell'idiota mussolini hanno trovato la soluzione al problema posto cioè la crisi del debito e la soluzione italiota in salsa Monti-Fornero qual è? SCARICARE SU QUALCUNO LA CRISI MANTENENDO I PRIVILEGI DI CASTA BUROCRATICA.
Passeremo alla storia come i soliti idioti o italioti che fanno male i compiti! FORNERO NON HA CAPITO NIENTE D'EUROPA! Europa non significa trovare un nuovo ebreo, un nuovo camino di mauthausen che ha preso la forma di corda al collo per i debiti, o una nuova logica nazi-burocratica.
Europa dei popoli significa rispetto dei cittadini, aiuto dei cittadini, sviluppo e cura dei popoli, politica sostenibile, proporzionalità tra diritti e lavoro. Europa non significa combattere i nuovi ghetti di poveri, non significa andare a caccia di qualcuno sia esso evasore o speculatore. Europa non significa mettere a posto i conti alle spalle di qualcuno da scovare mediante statistiche ISTAT. ....

mario mario Commentatore certificato 15.04.12 10:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=BUd1U3IbSV8 il problema non e' solo l'evasione ma anche gli sprechi (L'INCOMPIUTO CHE CI LASCIA UN CADAVERE DI CEMENTO NEI DECENNI)

giuseppe.ga 15.04.12 10:33| 
 |
Rispondi al commento

Anch'io sono rimasta offesa da certe posizioni de Il fatto Quotidiano, in cui si ripetono cose stupide e insensate su Grillo e il M5S,ma su Travaglio non sono d'accordo,anche se la spiegazione che ha dato del suo togliersi dal Passaparola è minimale e anche se devo constatare che prima IFQ pubblicava i vari temi del blog e da un po' ha cessato di farlo.
Penso piuttosto che all'interno di IFQ ci siano posizioni varie nei confronti del nostro movimento, ma non ci metterei Travaglio, che continuo a stimare come persosa seria; non dimentichiamo che molti redattori di IFQ vengono dal Pd o addirittura dal PCI,come Furio Colombo o Luca Telese,e che,se pure alcuni sono molto critici nei confronti del csx,non sono certo usciti da quei paradigmi per cui il sistema partitico e la democrazia parlamentare sono il massimo di realizzazione democratica e,anche se IFQ ha rifiutato i contributi pubblici (punto che è anche del M5S),capisco quanto le novità della democrazia diretta o partecipata risultino loro ostiche e difficili da capire proprio per una cultura partitica consolidata che impedisce loro di accedere a una democrazia innovativa e d aprirsi al nuovo.
Ma il caso di Travaglio è diverso. Intanto non proviene né dal PCI né dal Pd, è addirittura un uomo di dx, anche se di una dx che con B non ha niente a che fare,e non ha queste strettoie mentali ideologiche di chi ha sempre fatto politica partitica nella sx, poi in molti casi ha preso le difese di Grillo.
Cito come esempio questo video tratto da Servizio Pubblico in cui chiaramente Travaglio lo difende con arguzia e che è intitolato: "Le verità di Grillo".

http://www.youtube.com/watch?v=HN6q5tuJBJ8&feature=related

Insomma,spero che IFQ si chiarisca le idee e che faccia finalmente lo sforzo di capire le novità del nostro movimento rispetto ai partiti italiani che ormai sono una colla omogenea, ma non me la sento di condannare Travaglio, che ha un diverso spessore rispetto a certi articolisti da quattro soldi

viviana v., Bologna Commentatore certificato 15.04.12 10:26| 
 |
Rispondi al commento

DA decenni questi partiti e i loro leccaculi scagnozzi puppano vaini all'italiani..carrozzoni su carrozoni..istituzionali e non atti ad allargare la pletora di poltrone per questi magnaccia che vanno avanti ad "estorcere" e Rapinare i vaini del popolo, mediante balzelli e tasse dirette indirette!
Non possiamo parlare di ricchi e poveri finchè non si gettano le basi per un equa applicazione delle imposte ed accettabile per tutti, indipendentemente dallo stato economico e sociale di ogni cittadino!.
In poche parole non mi sta bene che ci freghino chi per 10 e chi per 100!..non voglio una lotta di classe e di categorie..voglio che uno STATO funzioni per tutti!senza essere ostaggio di questa massa di delinquenti...che in nome della "Democrazia e i suoi costi" ce l'ho butta nel ciocco a tutti!!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 15.04.12 10:12| 
 |
Rispondi al commento

E'una crisi strutturale, non basteranno neppure le tasse che Monti ha messo..
La BCE è una banca privata che emtette moneta dal nulla spendendo 3 cent, e la presta allo Stato al valore nominale (es. 100 €)e ci indebita di 100 € + gli interessi sul debito.
Non si può uscire dal debito pubblico se le cose restano cosi.
Informiamoci bene sul Signor.aggio, si vince se abbiamo coscienza del problema!!

mirco m. Commentatore certificato 15.04.12 10:12| 
 |
Rispondi al commento

tutto quello che fate...che facciamo ...SONO SOLO CHIACCHERE. E con le chiacchere si combina poco...
ci vogliono i fatti... FATTI...

anna maria pichezzi 15.04.12 10:11| 
 |
Rispondi al commento

Il giornale del porco di arcore, trova utile pubblicare una notizia su beppe, che parcheggia in divieto.

Siamo al paradosso, ma dico, con tutti i cazzi che abbiamo, e con tutte i danni che questi politici ladri, hanno combinato, il divieto di sosta di beppe è una notizia ?

Se i giornali (finanziati obbligatoriamente da noi) si occupassero di cose serie, forse, andreammo un po meglio, la realtà è che hanno paura di perdere i finanziamenti, per cui leccano il culo a manbassa.

Mauro F., Milano Commentatore certificato 15.04.12 10:11| 
 |
Rispondi al commento

Strutturiamo insieme BARBARI SOGNANTI un'ITALIA DEI VALORI a 5 STELLE via la nefasta palude politica

Giampaolo S., Torino Commentatore certificato 15.04.12 10:04| 
 |
Rispondi al commento

ma chi è quel direttore di giornale che scriveva insulti sul blog ?
ahahahah


http://www.lagazzettadilucca.it/politica/2012/04/beppe-grillo-ama-la-pace-non-la-guerra-tantomeno-la-lotta-armata/?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Feed%3A+LaGazzettaDiLucca-UltimiArticoliPubblicati+%28La+Gazzetta+di+Lucca+-+Ultimi+articoli+pubblicati%29

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.12 10:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Assistiamo ogni giorno alla divaricazione crescente tra ciò che è legale,cioè imposto con la coazione della legge,e ciò che è legittimo, cioé giusto e necessario.
Questo è un paese che ha già un governo illegale,
dove la Costituzione viene calpestata tutti i giorni proprio da quelli che ci governano,
e dove la stessa Costituzione non è mai stata totalmente applicata in 65 anni di vita repubblicana
Sulla Costituzione formale ha sempre prevalso una Costituzione materiale, che si è sempre imposta con la forza del potere economico e mafioso e che nega i valori della prima fino a sovvertirli.
Se la vera Costituzione si basa sul valore del lavoro,la seconda si basa sulla violenza protetta del 'potere per il potere',dove la criminalità organizzata si mischia inestricabilmente con la criminalità diffusa e personale dell'egoismo bieco e meschino,dal basso fino ai vertici,per cui comanda sempre chi ha più cinismo e meno coscienza e sa vendersi su un mercato illusorio e falsificato.
La legge ormai si identifica con la violenza dell'imposizione e negli abusi perpetrati che esso si permette di imporre senza che vi sia una corrispondente reazione.
La legge ormai ha perso ogni carattere di legittimità.E' diventata un atto di puro imperio che calpesta i criteri base della democrazia.
Ciò che è legale,nelle leggi di un Governo di occupazione,troppo spesso non è legittimo, e non è nemmeno equo,e non serve nemmeno alla salvezza collettiva,ma si pone solo come una mannaia per tutelare gli interessi di poteri forti che sovrastano la nostra stessa Nazione.
Ma non diversamente si erano comportati i governi italiani usciti dal risponso elettorale. Governi più spesso di prevaricatori che miravamno al proprio personale e meschino interesse che al bene della Nazione.
Il male storico di questo popolo è di aver creduto ogni volta alle sirene ideologiche o di essersi distolto dal bene comune per egoismo, schifo, rassegnazione o apatia, come se la casa di tutti non fosse anche la casa di ognuno.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 15.04.12 09:57| 
 |
Rispondi al commento

Ribadisco la mia teoria:
Con una tassazione che raggiunge il 60% circa di quanto produciamo, lo stato CI HA DICHIARATO GUERRA!!
Siccome in gerra ogni azione è lecita, perchè se tu vuoi ammazzare me è meglio se tu muori prima, invito tutti a non pagare la prima rata dell'IMU/ICI di giugno.
Vi prego datemi un segno altrimenti sarò il solo a farlo!!
Carlo

Carlo P., Roma Commentatore certificato 15.04.12 09:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro beppe, domani sera parlerai nella mia piccola città, sono certo che sai tutto e ti sarai informato su tutto, ma ripetere non fa male. Sappi che a Legnano c'è la mafia, lo sanno tutti, sono bruciati: un edicola, un bar, un distributore, un esposizione mobili... tutti corto circuiti? Se lo fosse dovremmo riqualificare tutti gli elettricisti della città.
Altro argomento,completamente diverso ma importante.Io sono un sostenitore e faccio un po' di propaganda a favore del M5S, che penso sia la nostra unica via d'uscita, ma spesso mi sento disarmato davanti all'affermazione, " gli uomini sono tutti uguali quando arriverete in Parlamento chi comanda sarà, come il solito la corruzione, gli accordi sottobanco ecc. l'uomo è debole davanti al denaro". Voglio farla breve e lanciare una proposta: chi del movimento M5S si candida a qualsiasi carica istituzionale dovrebbe sottoscrivere un contratto, come si fa nelle aziende per i contratti di non concorrenza, secondo il quale se durante lo svolgimento delle sua carica politica dovesse essere coinvolto da scandali per corruzione, o cambiasse bandiera, o commettesse qualsiasi reato. Debba pagare una forte, ma veramente forte cifra al M5S destinata ad opere di utilità pubblica. Solo così, secondo me potremmo dare una garanzia agli elettori che i nostri candidati non si propongono per interesse personale ma solo per servire la nazione. Non so se leggerai questa mia proposta o se la porterai avanti, in ogni modo sono certo possa essere un sistema per cautelarci e dare un forte segnale d'onestà......Pensaci, domani se vuoi parliamone in piazza.

attilio 15.04.12 09:48| 
 |
Rispondi al commento

l'IMU ci porta a riflettere sui TOPI DI SISTEMA quali sono diventati i politici italioti.
Perchè topi di sistema? Perchè viaggiano per i canali della struttura di Stato, protetti dalle pareti burocratiche che noi abbiamo costruito per tutt'altro motivo, non per consentire le scorribande di topi che si mangiano il formaggio o denaro pubblico.
I topi se manca il formaggio scompaiono e così i politici sono presenti solo quando arriva la prebenda per un motivo di salvezza delal collettività come la tassa IMU! E con questa logica i topi sono diventati i cittadini in difficoltà che invece sono spesso anime sante, che annegano nei debiti o predati da usurai.
Come ai tempi di hitler, il maledetto che girò la stessa idea contro gli ebrei che finirono capro espiatorio della crisi e che divennero i suoi topi, quando il topo era lui, il capo nazista, il maledetto topo nazista!

mario mario Commentatore certificato 15.04.12 09:46| 
 |
Rispondi al commento

imu come fossero antani?
qualche delucidazione provate i link
http://www.businessonline.it/news/15714/Imu-rendite-catastali-aggiornate-con-decreto-fiscale-2012-e-tassa-Comuni.html
quindi dopo la riforma del catasto e delle nuove rendite catastali tutto sara piu chiaro..............

http://www.mantova.fiaip.it/news/dettaglio.asp?GUID=4149
quindi concludendo altro che antani,,,,,,,,,

paolo 15.04.12 09:40| 
 |
Rispondi al commento

dato per scontato che sta mezzaspecie di politici devono andar via e che fanno schifo.
Ma siamo sicuri che pagare un'acconto su una cifra che ancora non si è stabilito il totale sia cosa legale?.

Mario DE GASPERIS, roma Commentatore certificato 15.04.12 09:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alex stamani stai....suonando meglio di ieri.
Ok!Allenati di più e vedrai che migliori!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 15.04.12 09:34| 
 |
Rispondi al commento

NON PAGARE l´IMU

Se fossimo in tanti, ad es 10 milioni cosa potrebbe fare Equitalia?
Pignorare le case e mandare 10 milioni di persone a vivere sotto i ponti?
Io voglio vedere come finisce in Irlanda....

Potremmo fare cosi´:
Versare l´IMU su un conto speciale e dire:
I soldi finiranno nelle casse dello stato quando:
1) Si dimostrera´una volonta´vera di migliorare la situazione
2) Chiesa e fondazioni bancarie la pagheranno
3) Sia ristabilita la democrazia, niente governo non eletto, niente imposizioni, che sia rispettata la Costituzione.

Se continuiamo a pagare passivamente questi continueranno a tassarci fino a che saremo in completa miseria.
Non pagare le tasse e´diventata l´UNICA possibilita´di protesta.

Patrizia B. 15.04.12 09:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fuoco "amico":
“Noi abbiamo già perso, è questa la nostra fortuna”. Così parlò Beppe Grillo ad Ancona a fianco del ‘suo’ candidato sindaco. Era il dicembre 2008. Un secolo fa. L’ex comico, come non di rado gli accade, ha cambiato idea..."
E´l´intro pieno di veleno del Il Fatto.it di un articolo di oggi

>Estrapolazione di frasi fuori dal contesto: la prima per dare un senso negativo alla comunicazione
>Beppe come ex-comico: falso
>Beppe come leader unico: falso
>Beppe come PERSONA CHE CAMBIA IDEA NON DI RADO

Il resto dell´articolo riporta i dati parziali del M5S, parlando solo di Grillo e in un contesto volto a sminuire la realtá di ascesa straordinaria e incontrovertibile del M5S.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/04/15/movimento-stelle-lobiettivo-terzo-partito-nazionale-portata-mano/204594/

>IlFatto: andate a fanculo, non lo acquisteró mai
>Stefano Caselli: un cognome che da speranze anzi certezze per essere mandato a fanculo.

Una grande delusione per me. Ci credevo, ma sono faziosi come gli altri.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.12 09:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E ora un pò di serietà..... please....!

http://video.repubblica.it/dossier/pontida-2011/il-popolo-leghista-canta-il-va-pensiero/71052/69374

Sicuramente il grande Giuseppe si starà rivoltando nella sua tomba.....!

Sti coglioni si volevano appropriare di un inno così caro a tutti gli ITALIANI.....!

Mozart * Commentatore certificato 15.04.12 09:26| 
 |
Rispondi al commento

Non passa giorni che questi "cialtroni" tra un annuncio e una smentita occupano "abusivamente" palazzo chigi e Parlamento e Quirinale!..
Vi do una previsione, andremo alle elezioni e raggiungeremo il 20% dei voti...ricordatevi le mie parole..allora ne vedremo delle Belle!.
Governeremo indisturbati..perchè molti italiani non voteranno i così detti Partiti Strutturati!un forma d'astensione che ci permetterà di farli fuori tutti!
La Fornero sta lanciando messaggi in codice...ai Partiti e cioè sta dicendo che tra le righe dei suoi commenti che la situazione e disperata e alla prima occasione "il governo Monti abbandonerà la nave=chi ci ricorda?)
L'IMU non basterà stanno parlando del niente...il vero nocciolo della discussione tra il CLUB ABC Monti e Morfeo è uno:
METTERE LE MANI SUI RISPARMI DELLA GENTE AL FINE DI TAPPARE LE FALLE APERTE NEL DEBITO PUBBLICO, conseguenti al disimpegno dei capitali depositati in Bond da molti operatori esteri e europei!
Il prestito forzoso è l'unica alternativa..ma servono 300-500 miliardi!.
Questo porterebbe il rapporto debito/pil all'80%..prepariamoci..il lupo perde il pelo..ma non il vizio..ricordatilo!
Beppe fai presente questa cosa nei comizi...!

roby f., Livorno Commentatore certificato 15.04.12 09:24| 
 |
Rispondi al commento

Belin....Giovannino=Mauro Milanesi posta al mattino presto 5.50"così i commenti rimangono un poco più visibili essendo il Blog meno frequentato,e bravo Giovannino...... ma non lo sai che c'è meno gente anche che legge le tue cazzate?

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 15.04.12 09:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PD DISAVANZO DI 43 MILIONI DI EURI !!!

da come amministrate l'italia...non ci si apettava niente di meglio....!!!!!!

-------------------

sappiamo che il nero non vi piace, ma non potete avere sempre in ROSSO il bilancio..... o no???

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 15.04.12 09:15| 
 |
Rispondi al commento

IMU: rivolto a degli esperti legali:
e se l'imposta sulla prima casa non la pagassimo IN TANTI cosa succederebbe, visto che il sistema giudiziario non funziona?

Rocco Papaleo 15.04.12 09:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La logica del politico italiota è una sola e cioè quella per cui la collettività deve pagare per la crisi e poi lo Stato è delegato a risolvere i problemi, ma se qualcuno specularmente si trova in difficoltà e chiede aiuto allo Stato si deve arrangiare, c'è la fila, ci sono i debiti.
E allora è chiaro che la collettività paga solo il politico che poi tramite il battacchio Napolitano della campana del debito, manda un unico messaggio alla stessa collettività, la colpa è degli evasori, degli speculatori.
Si chiama SCAMBIO DI RUOLO, meccanismo su cui campa l'Italia da sempre.
Quando c'è da prendere, il politico è nel RUOLO del salvatore della patria, quello che si piglia 30-50000 euro al mese come volontario (come Monti), quello che dice che i debiti sono stati fatti da altri (Berlusconi), ...POI, quando un povero cittadino ha bisogno di un lavoro, di un sussidio, di un aiuto come imprenditore etc il politico di palazzo scompare e compaiono i dipendenti a tempo determinato degli uffici pubblici, assunti per dire che non ci sono soldi, che non dipende da loro, che dipende da qualcuno più in alto di loro gerarchicamente, che non possono fare niente, di compilare la domanda a cui non arriverà mai risposta...
Allora bisogna introdurre uno SCAMBIO DIRETTO tra il denaro della collettività e la parte di collettività che ha bisogno, SENZA INTERMEDIARI POLITICI in mezzo, cioè di gente che devia il canale del denaro pubblico sui propri conti esteri, e poi dice che il canale è asciutto perchè siamo in crisi. La crisi italiana è speculare all'esplosione economica dei paradisi fiscali!

mario mario Commentatore certificato 15.04.12 09:03| 
 |
Rispondi al commento

Nel 29 l’America fu colpita da una grave crisi,il Big Crash,nata dall’azione incontrollata della Borsa che spostò la speculazione dalla produzione all’economia finanziaria e che,come oggi,costellò il paese di suicidi aumentando disperazione e miseria.Tutto nacque,allora come ora,dal fatto che i governi USA cedettero al liberismo, riducendo i controlli dello Stato e aumentando la libertà dei grandi operatori economici.Si rinunciò,come di nuovo in USA dal 1988,a ogni forma di controllo sulle grandi concentrazioni finanziarie,Borsa,banche e magnati,producendo il disastro;diminuì la spesa pubblica;scesero al minimo le imposte sui patrimoni per un sistema in cui era più facile arricchirsi speculando in Borsa che investendo nella produzione
Mentre la speculazione finanziaria impazziva, bruciando capitali immensi,milioni di americani caddero in miseria,i salari non crescevano, calavano le vendite e alla fine si bloccò l’intera l’economia reale
Il 24 ottobre 1929,giovedì nero,ci fu quel processo inarrestabile di vendita di azioni al ribasso che portò al crack.La disoccupazione salì al 20%,le imprese fallivano,i licenziamenti aumentarono.Per 3 anni l’America fu nella disperazione
Ma il partito democratico produsse un grande Presidente,non certo un commissario mandato dalla grande Finanza per salvare Borsa e banche come Monti,e le ricette di Roosevelt salvarono l’America e furono esattamente l’opposto di quelle con cui la Bce e Monti ci stanno distruggendo sotto i diktat del FM
Il piano di riforme economiche e sociali di Roosevelt fu enorme e con grande investimento di denaro pubblico per produrre la ripresa.Nei primi 100 giorni Roosevelt decise:
Un forte controllo delle banche
Un deposito federale per garantire i depositi bancari fino a 2500 $
La svalutazione del dollaro
Un bilancio federale di emergenza
Contributi agli agricoltori che limitavano la produzione
Opere pubbliche per assorbire le disoccupazione

segue sotto

viviana v., Bologna Commentatore certificato 15.04.12 09:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo la riforma Monti, le donne, dovrebbero andare in pensione a 65 anni.
A condizione, però, che la loro pensione ammonti a € 8.149 (assegno sociale x 1,5) annui , cioè, € 625 mensili.
Se la loro pensione dovesse risultare inferiore al suddetto importo, dovranno attendere i SETTANTA anni.
Infatti, per ottenere una pensione di € 8.149 annui, occorre aver versato all’INPS, un Montante Contributivo di € 145.000. (€ 145.000 x 5,620% di coefficiente di calcolo, fanno € 8.149)
Quale lavoratrice part time può raggiungere un Montante Contributivo simile?
Non certamente le madri/operaie/casalinghe.
Notare le due “chicche” seguenti.
1° Il Coefficiente di calcolo, nel 2009, era 6,136%. Nel 2011 è stato ridotto a 5,620%, abbassando di fatto le future pensioni del 10%.
2 ° l’assegno sociale, sarà rivalutato anno per anno, quindi, il Montante Contributivo dovrà essere sempre più alto.
Et voilà!

antonio d., carrara Commentatore certificato 15.04.12 09:01| 
 |
Rispondi al commento

io adesso voglio vedere la madre di borghezio

giovanin e tu che infanzia hai fatto?

di botti in famiglia e abussi nel oratorio?

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.12 08:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER NON PAGARE L'IMU,COME POSSIAMO FARE ?

Mario DE GASPERIS, roma Commentatore certificato 15.04.12 08:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA SACRA CORONA PADANA

La senatrice della Lega che non paga i contributi

Si tratta di Angela Maraventano, condannata a tre mesi dal Tribunale di Agrigento.

la cifra indebitamente trattenuta sarebbe di circa 4.200 euro.

Il Tribunale di Agrigento ha condannato a tre mesi e a 300 euro di multa la senatrice della Lega Nord, nonchè vicesindaco di Lampedusa, Angela Maraventano perché secondo l’accusa non avrebbe pagato i contributi Inps a un dipendente del suo ristorante.

Mauro Milanesi.....!

Ma vaffanculo va......!

Mozart * Commentatore certificato 15.04.12 08:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

oggi, 15 aprile 2011, si festeggia San Crescente,
protettore degli automobilisti, che dal secolo scorso vedono crescere il prezzo dei carburanti, ma mai diminuire, forse anche perchè non esiste San Decrescente.

Non esiste manco Sant'Accisa, ma quelle invece ci sono dalla guerra d'Etiopia del 1935/36.

Strani scherzi del calendario Gregoriano...

Ieri si è consumata anche l'ennesima tragedia all'interno di quello spettacolo commerciale che molti insistono a chiamare ancora lo sport più bello del mondo, il calcio.

Un atleta è stramazzato al suolo durante la partita Pescara-Livorno.
Il poveretto è passato a miglio vita, la partita sospesa, il campionato pure.

Non voglio polemizzare sulla decisione della Lega Calcio, però vorrei far presente una cosuccia:
migliaia di tifosi si erano spostati da Milano verso Udine per la partita Udinese-Inter, ed altettanti da Genova verso Milano per la sfida Milan-Genoa.
Decine di migliaia altri atleti e tifosi e genitori eran spostati da casa loro verso altri lidi in tutta italia per i campionati minori, dalla Serie B ai pulcini.

Ma non hanno tenuto presente i problemi di sta gente, le spese sostenute, il carburante consumato, i giorni persi inutilmente?

Le partite verranno recuperate, ok, ma i soldi ed il tempo speso?

mah......

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!


I CITTADINI ITALIANI STANNO PER PRENDERE ATTO DELLA PEGGIORE STANGATA CHE MAI E' STATA INFERTA LORO DALL'AVVENTO DELLA REPUBBLICA E CIO' AVVERRA' APPENA, PASSATE LE PROSSIME ELEZIONI AMMINISTRATIVE, VEDRANNO DEFALCATI STIPENDI E PENSIONI PER LE AGGRAVATE ALIQUOTE COMUNALI E REGIONALI DELLE RELATIVE ADDIZIONALI IRPEF E, SOPRATTUTTO, CON LA NUOVA IMU RESA INSOPPORTABILE DALLA MAGGIORAZIONE DEL SESSANTA PER CENTO DELLE RENDITE CATASTALI DEGLI IMMOBILI.

QUESTO MENTRE CONTINUANO SPRECHI,ABUSI E RUBERIE NELLA SPESA PUBBLICA SENZA ALCUN PROGRAMMA ED INTERVENTO DI VERO CONTRASTO.

I PLATEALI BLITZ A CORTINA , FIRENZE ETC LASCERANNO IL TEMPO CHE TROVANO PERCHE' I PROFESSIONISTI DELL'EVASIONE TROVERANNO LE CONTROMISURE PIU' SOFISTICATE (AUMENTO DEI COSTI FITTIZI, ETC.) E COSI' TUTTO RITORNERA' COME PRIMA TANTO IL PRELIEVO FISCALE CONTINUERA' A GRAVARE SUGLI IMMOBILI DEI NORMALI CITTADINI, MENTRE I SOLITI E NOTI FURBI NON PAGHERANNO IL DOVUTO INTESTANDOLI A SOCIETA' MAGARI CON SEDE NEI PARADISI FISCALI E SCARICANDO ANCHE LE SPESE DEL GIARDINIERE E DELL'AUTISTA.

CHE FARE?

INIZIAMO ALMENO A PROMUOVERE AZIONI COLLETTIVE (CLASS ACTION, RACCOLTE FIRME PER LEGGI DI INIZIATIVA POPOLARE, ETC. ??) CONTRO L'IMU CHE, COME LA PRECEDENTE ICI, E' PALESEMENTE INCOSTITUZIONALE PERCHE' COSTITUISCE UNA DUPLICAZIONE D'IMPOSTA (PAGHIAMO GIA' L'IRPEF SUI REDDITI IMMOBILIARI) E SOPRATTUTTO PERCHE' VIOLA IL PRINCIPIO COSTITUZIONALE DELL'ART. 53 POICHE' NON VIENE PARAMETRATA ALLA CAPACITA' CONTRIBUTIVA DEL SINGOLO CITTADINO MA ALLA RENDITA CATASTALE RIVALUTATA IN MODO LINEARE DEL SESSANTA PER CENTO DELL'IMMOBILE E CON ALIQUOTA DIVERSIFICATA COMUNE PER COMUNE IN BASE AI DEBITI FATTI DAI PESSIMI AMMINISTRATORI LOCALI.

PIERO G. 15.04.12 08:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma il meglio deve ancora arrivare..
Si, perché dopo aver sfinito il Paese a forza di salassi fiscali, si dovrà amaramente concludere che un debito monster di 1200mld di euro non si riesce a colmare con interventi di 20-30mld all'anno.
Lo capirebbero anche i bambini, la conclusione é scontata e si chiama ristrutturazione del debito. In altre parole bisognerà dire ai possessori di BOT che si rassegnino a vedersi riconosciuto solo una parte del loro credito nei confronti dello stato. Com'é successo in Grecia,i possessori di titoli di stato italiani saranno messi di fronte ad un aut-aut: portare a casa il 50% dei loro capitali investiti in bot, o perdere tutto.
Chiediamoci perché nessuno parla di un'ipotesi del genere che, se adottata per tempo, potrebbe anche risultare una scelta meno dolorosa ed definitiva rispetto a continuare dissanguare il paese con prelievi periodici, come sta facendo Monti, fino a portarlo in un vicolo cieco.

nonsenepuo davveropiu 15.04.12 08:35| 
 |
Rispondi al commento

Nel 2011 i suicidi sono stati 4000,troppi per motivi economici,crescenti tra gli imprenditori e coloro che sono vessati da Equitalia o si vedono negato il credito dalle banche
"Sarebbe bene che,invece di suicidarsi,qualche disperato pensasse ad ammazzare qualche politico",ormai questa frase è detta con frequenza crescente e allarmante
E' impossibile che i politici non sappiano di quale discredito godono e di quanti sono passati dalla fase del disprezzo e dello schifo a quella dell'odio assoluto.Eppure la situazione della Grecia che ci fa da battistrada indica che la disperazione quasi mai prende le forme dell'attentato o della rivolta armata e che anche i fanatici che hanno sempre aizzato a queste forme di reazione estrema si guardano bene persino dallo scrivere la loro protesta sui muri. Su questa inerzia o incapacità di passare dalla protesta alla rivolta,i malvagi che ci governano contano fin troppo.
Scoppiò un vero scandalo quando a Gonova il poeta Sanguineti disse:"Bisogna restaurare l’odio di classe.Bisogna promuovere la coscienza del proletariato:i padroni ci odiano e non lo nascondono,noi dobbiamo aiutare i proletari ad avere coscienza della propria classe”.Si scandalizzò persino Liberazione,mentre Serra diceva:"Lo scarto tra politica e cultura è ormai così netto e irrimediabile che in un contesto elettorale Sanguineti figura come un gaffeur,quasi un Calderoli alla rovescia”.Eppure non aveva fatto altro che ricordarci,in un mondo totalmente arreso al pensiero debole(e cioè al mercato),che può ancora esistere un pensiero forte rivoluzionario.
Il gap tra questo paese e chi lo governa cresce di giorno in giorno,come cresce la rabbia della gente nel vedere l'appoggio che i politici danno a una totale devastazione della collettività, senza che si ponga una sola via di uscita,senza che si aprano possibilità di nuovo lavoro,senza che si crei un secondo New Deal.Eppure le ricette neoliberiste del Fondo Monetario non avranno altro esito che la nostra distruzione.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 15.04.12 08:28| 
 |
Rispondi al commento

Perche non ci rifiutiamo a pagare l'IMU?

Mario Cominetti 15.04.12 08:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IMU LE BANCHE SONO ESENTATE DAL PAGAMENTO DELL'IMU COME ENTI BENEFICI. GRILLO URLALO TU!

giulia paracciani 15.04.12 08:18| 
 |
Rispondi al commento

duma... se la madre di Bossi fa schifo , la tua come fa ?

passati i 20 anni siete gia' disfatti dalle vostre parti e vieni qui a lamentarti della bruttezza degli italiani ? ma tornatene al tuo paese se ti fa tanto schifo vivere qui!!!

Mauro Milanesi Commentatore certificato 15.04.12 08:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Fornero ha detto,sprezzante,che gli esodati sono un problema delle imprese che vogliono licenziare le persone mettendole a carico del servizio pensionistico nazionale:"La colpa è loro che hanno mandato fuori i dipendenti a carico del sistema pensionistico pubblico e della collettività".La frase gelida e insensata ha suscitato le ire di Confindustria.Gli esodati, cioè coloro che hanno accettato l'invito ad andare prima in pensione e che,dopo la riforma della Fornero,si sono ritrovati di colpo senza pensione e senza lavoro,sono un vero e proprio popolo,caratterizzato da numeri vertiginosi.La Fornero ne ha fatto delle stime totalmente sbagliate,di 65.000 unità,poi lo stesso governo Monti ha riveduto i numeri al rialzo,arrivando a ipotizzare che possano essere addirittura 350.000 Di questi moltissimi sono dipendenti pubblici per cui l'accusa della Fornero alle imprese risulta doppiamente sbagliata.Ma lei si indurisce nel solito vergognoso braccio di ferro e minaccia le dimissioni dell'intero Governo,se le sue condizioni non saranno accettate,un aut aut che rivela tutto il suo temperamento dispotico e antidemocratico.Meglio sarebbe che questo soggetto che offende non solo il rispetto che si deve al lavoro ma anche l'equità e il buon senso, se ne andasse a casa
L'unico che ci potrebbe dire con dati certi quanti sono gli esodati è l'INPS:come mai non si esprime?E come mai la Fornero,presentata come la maggiore esperta di diritto del lavoro si produce in show così squallidi?
E' totalmente inaccettabile che un Ministro si comporti con tanto cinismo e tanta approssimazione nei confronti di migliaia di persone che,grazie alle sue inique leggi,si trovano di colpo senza più stipendio e senza pensione,e non sappia o non voglia cercare una soluzione allo scandalo delle ricongiunzioni onerose e degli esodati.Come scrive Famiglia cristiana,"Centinaia di migliaia di persone con la loro storia e la loro dignità.Di cui qualcuno sembra essersi dimenticato".

viviana v., Bologna Commentatore certificato 15.04.12 08:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se a non pagare l'ingiusta tassa sulla prima casa sono in pochi, c'è il rischio che lo stato te le sequestra, ma se non la paga nessuno o quantomeno la stragrande maggioranza lo stato sarà costretto a buttare la spugna (che vogliamo fare? ci possiamo ribellare in massa?).Caro Beppe agisci in fretta e vedrai quanti voti prenderà il tuo Movimento. un affettuoso saluto da uno più 32.

Ruiu Giuseppe 15.04.12 08:10| 
 |
Rispondi al commento

PER IL DISPREZZO DEGLI EVASORI


MAI come in questo periodo , sarebbe congruo definire nel merito ,un'evasore da un'''evaffanculo non c'e' la faccio a pagare piu' un catz .. e non per mie(nostre) motivazioni''

SALUTI AI NUOVI PIONIERI SOCIALI

WIWA LA PARRE 15.04.12 08:06| 
 |
Rispondi al commento

Il Presidente Napolitano disprezza gli evasori.
Ma i primi evasori sono i nostri rappresentanti che non rappresentano più nessuno o meglio forse rappresentano qualcuno, rappresentano tutti i disonesti di Italia.
E sono evasori autorizzati dalla legge. Questo dice la legge a proposito delle loro indennità d'oro:

""L'indennità mensile è altresì assoggettata, nei limiti e con le detrazioni di cui al comma precedente, ad una imposta sostitutiva dell'imposta di famiglia per la quota di reddito imponibile corrispondente al suo ammontare netto, alla cui riscossione si provvede mediante ritenuta diretta,CON ALIQUOTA FORFETTARIA PARI ALL'8 per cento; l'importo corrispondente è devoluto ai Comuni presso i quali ciascun membro del Parlamento ha la residenza. L'indennità mensile e la diaria per il rimborso delle spese di soggiorno prevista dall'art. 2 sono esenti da ogni tributo e non possono comunque essere computate agli effetti dell'accertamento del reddito imponibile e della determinazione dell'aliquota per qualsiasi imposta o tributo dovuti sia allo Stato che ad altri Enti, o a qualsiasi altro effetto. L'indennità mensile e la diaria non possono essere sequestrate o pignorate."" Se volete leggere tutto il resto dei benefit questo è il link
http://www.senato.it/istituzione/109754/109755/genpagina.htm
Chissà se sono mai chiamati da EQUITALIA? Ci sarebbe da ridere se non fossimo tanto impegnati a piangere!!!!!

Maria 15.04.12 07:47| 
 |
Rispondi al commento

....cosa pagano al popolo italiano coloro che hanno causato il disastro, in termini di tasse? Visto che si parla di responsabilità dei giudici in terminbi di quattrini, non è il caso di parlare di reponsabilità dei politici in termini di quattrini?

almagemme 15.04.12 07:32| 
 |
Rispondi al commento

Arriverà il momento che qualcuno preso dalla disperazione invece di darsi fuoco spari a qualche parlamentare. Sarà l'inizio della rivoluzione, non gli basteranno le scorte per salvarsi dalla gente. Io sono contro la violenza ma questo succederà presto.

Silvano 15.04.12 07:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Staniamo i leghisti dalle loro caverne.
Entriamo nei loro antri e bruciamo tutto.
La padania "bianca e cattolica" scompaia per sempre.

Sereno Desinenza, Napoli Commentatore certificato 15.04.12 07:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La politica di Monti avallata dal comunista burocrate Napolitano non può che portare alla desertificazione sociale, alla cancellazione del credo sociale delle persone, apre le porte ad un'unica formula che si protrae da tempo nella mente dei politici italioti: "nel nome di tutti i possibili credo sociali degli italiani, divento milionario". L'ideologia imperante preso i politici italioti è quella di APRIRE LA SCATOLA CRANICA degli italiani mediante strumenti di indagine statistica che sono tanto cari ai bocconiani di Monti (ISTAT), oppure tramite strumenti di indagine statistica degli indici di ascolto (AUDITEL)che sono tanto cari a Berlusconi, o ancora più viscidi e diretti di intercettazione telefonica e di navigazione internet (COMPAGNIE TELEFONICHE) che sono tanto cari ai viscidi della scuola andreottiana (andreotti da sempre sa in stile siculo tutto sugli italiani). Una volta aperta la scatola cranica con l'apriscatole il politico italiota vuole isostituire il buono con la merda e trafugare in perfetto stile di ladro di casa, tutti i danari. NON SI PUO', finito, non è più sostenibile, produce desertificazione sociale, bisogna combattere queste forme di appiccicamento alla popolazione finalizzate al LUCRO e all'affermazione di ideologie politiche come quella comunista che da sempre compatte il capitalismo o come quella capitalista, che da sempre mira al turbocapitalismo cioè alla degenerazione dell'usura, dello sfruttamento minorile, del lavoro sottopagato etc etc.
Fine, ci vuole politica proporzionale, combattere il latifondismo edilizio come quello terriero, promuovere la famiglia, evitare accumuli di potere, combattere il sadomasochismo sociale, combattere chi vuole farsi leccare i piedi, combattere l'usura, difendere la dignità del cittadino, impedire soprusi di cittadini rispetto ad altri, regolare il meccanismo per evitare accumuli assurdi di potere, equilibrio, evitare che ci siano organizzazione che si appoggiano solamente sulla legge e non sul lavoro.

mario mario Commentatore certificato 15.04.12 07:00| 
 |
Rispondi al commento

Fornero: "se non passa la proposta sul mercato del lavoro, il Governo non ha senso che vada avanti" ; "ciò che sta succedendo agli esodati è colpa delle aziende".

Con solo queste due affermazioni potete andare tutti a casa!!!

STOP all'ultima trance dei rimborsi elettorali da 100 milioni di euro

STOP al finanziamente pubblico dei partiti,
STOP ai rimborsi elettorali

STOP al finanziamento pubblico ai giornali

STOP all'IMU sulla prima casa

proponiamo una CLASS ACTION alla Magistratura contro il Governo affinchè saldino il debito pubblico da loro causato dovuto a MALAGESTIONE, anche un deficente è a conoscenza che NON puoi spendere più delle tue disponibilità finanziarie altrimenti sei responsabile del DEBITO che hai creato!
Per questo motivo perchè il nostro grandissimo Governo Tecnico non propone un Decreto Legge così cessa questo schifo ?

STOP al debito pubblico pagato dai cittadini

Roberto C., Trieste Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.12 06:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono contento il re juan carlos di spagna

si è rotto tutto! cadendo rovinosamente ha 73 anni

era in botsuana a la caccia di elefanti

anzi ti è andata bene io ti avrei dato in pasto ai leoni cacciatore dal cavolo

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.12 06:32| 
 |
Rispondi al commento

Da ricordare!Un soggetto che vive solo è sempre il più tartassato.È giusto agevolare chi a figli senza tener conto del reddito?????Chi governa lo sa che chi vive solo deve ammortizzare i costi di esercizio
della casa (e sono cari)con un solo salario.Sul discorso della seconda casa,si sa che chi ha diversi appartamenti con la porcata del "sig" Tremonti dal 38% paga il 20%.Come mai nessuno ne parla.

angelo b. Commentatore certificato 15.04.12 06:24| 
 |
Rispondi al commento

Giovanino!

ma RENZO è un nome da mettere a un padano?

a me renzo mi sà di terrù, chi sà la vecchia bossi
cosa ha detto quando è nato renzino


"U signor di vimodrun ammazzo tutti i terrùn"

detto milanès ma poi piano piano si sono sposati milanesi e meridionali è non possono dirlo più

hahhahahhhahahahha!!!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.12 06:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho la sensazione che la nostra vita sia intasata, come un download in assenza di segnale che procede a scatti e a gocce, ma è il sistema ad essere intasato, in italia in modo particolare, e la nostra mente ne fa un fatto personale della nostra vita, un fatto personale di questo stato di scarsità artificiale spacciato per legge che stiamo vivendo che porta alla depressione e a suicidarci. se volete suicidarvi pensate prima che quello che provate lo stiamo provando tutti. non è la nostra mente che non va per gli errori che abbiamo fatto, ma la preclusione ad accedere a beni e risorse che ci farebbe vivere una vita normale che ci sta strozzando.


A me da piccolino mia mamma mi diceva

"si no mangi tutto arriva la vecchia della borsa"

(che sarebbe un sacco di yuta per mettere dentro i bambini e portarsili a spalle)

bene sarà perche bossi e berlusconi mi stanno sui coglioni proprio ma avete visto la mamma di bossi?

spaventa di più che la mamma di berlusconi e guarda che questa ultima era brutta brutta brutta!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.12 06:09| 
 |
Rispondi al commento

La Frignero ha minacciato di andarsene a casa.
x me invece dovrebbe andarsene a fanculo

basilio grabotti 15.04.12 06:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Klodjan Shqalsi, 24enne attivo come spacciatore di cocaina nel Forlivese, come altri connazzionali abile trasformista di identità.

In passato era già stato condannato da un tribunale italiano per reati contro il patrimonio.

Allora si chiamava Mareglen Shqalsi, ma una volta rientrato in Albania cambiò nome in Klodjan, ottenendo un nuovo regolare passaporto .

la polizia si è quindi recata dal 24enne, fermandolo a bordo della sua Mercedes Classe A.(ciumbia, mica il 500 )

In auto con lui c'era un connazionale e gli agenti si sono recati per estendere la perquisizione a casa loro.

sono spuntati altri reati e altri indagati.

la compagna di Klodjan, Ionelia Negrut, 29enne romena, e un terzo ragazzo, anch'egli albanese. Quest'ultimo era steso a letto completamente vestito, con appoggiato sul comodino un flessibile e una borsa di Fendi con all'interno berretta, guanti, cacciaviti e i classici ferri del mestiere di ladro.

In giro per la casa sono stati trovati 55 grammi di cocaina nascosti tra bagno, rotoli di carta igienica, vestiti e camera da letto.

Nell'ingresso dominava un televisore da 40 pollici ancora imballato e tra cassetti e mensole sono spuntati monili, collanine e una fede recante l'incisione "Tiziano 18 - 9 - 1982".

ecco i babrbari di importazioni tanto amati da centri sociali, sinistri e grillini.


ma quando acquistate droga da gente simile con smorfia di sorriso su quel volto da imbesuito , non vi fate schifo ?

loro si arricchiscono alla facciaccia vostra e voi comperate morte!!!

Mauro Milanesi Commentatore certificato 15.04.12 06:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spari tra le ballerine di lap-dance
Macchie di sangue, bossoli e tre fermati

1,2,3 : la nazionalita di questi barbari ?

Mauro Milanesi Commentatore certificato 15.04.12 05:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=cf-YuiIPzfo

un matto rosso con orecchino

Mauro Milanesi Commentatore certificato 15.04.12 05:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho avuto un incubo terribile!

sognavo che mia moglie diceva

"oggi viene mamma a mangiare"

suonano il campanello apro la porta

e mi trovo LA MAMMA DI BOSSI!


in CU boooooooooooo la vieja maldita nooooooo!!!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.12 05:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT.
cari grillini e sinistrati fermatevi un po' con le bugie astii veleni contro la lega di Bossi, dopotutto sono 15 gg che la menate su : non vi siete ancora stancati ?

>>

ecco, adesso ritornate pure a parlar male della lega!!

Mauro Milanesi Commentatore certificato 15.04.12 05:50|