Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Le parole di Tonino


Napolitano_e_il_demagogo.jpg
Le parole di Tonino mi lasciano sbigottito. Spero che sia stato un lapsus. Da lui, proprio da lui, non me le aspettavo.
"Tra me e Grillo c'è una sola differenza: io critico ma voglio costruire un'alternativa, lanciare un modello riformista e legalitario. Lui invece mira a sfasciare tutto e basta". Antonio Di Pietro

26 Apr 2012, 16:16 | Scrivi | Commenti (433) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

il presidente che dice "irstirpato" ma che razza di parole è, non sa neanche l'italiano

sergio zerial 04.06.12 18:03| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo la politica è compromesso ,DiPietro è alleato del Pd....ma il compromesso in politica significa colludere con il colpevole ,quindi per la legge italiana è un reato .Diffidare di chi si allea al marcio ,è gente che sopporta troppo la puzza ...infatti solo ora parlano di certe cose ,prima dove stavano ,la Lega è maestra in questo ,con il nano per 10 anni ed ora rivoluzionari con Che Cagata.Maronbossi..ipocriti e falsi ...e quei pecoroni di leghisti che seguono belando....sveglia .Pensate con la vostra testa...

filippo dioguardi 03.05.12 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
ti ho ascoltato a Rosà e a Verona.
Mi sono spellato le mani dagli applausi e dalle grida nonostante i miei 60 anni non sentiti.
Mi sembrava di avere 20 anni quando partecipavo a cortei. Allora ero democristiano, adesso sono grillino. Ho fatto una vita al contrario. Serio da giovane, urlante da anziano. A verona temevo cadessi dal palco tanto eri proteso verso l'enorme folla.
Se permetti ti dico fraternamente che hai ragione, devi calmarti, non vorrei che ti venisse qualcosa. Ti stai affaticando moltissimo.
Ti chiedo, ma se una azienda fallisce chiude e lascia a casa i dipendenti, lo stato essendo in fallimento, non potrebbe diminuire di un 5% spipendi medi e bassi e di un 10/15% gli spipendi alti? Il risparmio sarebbe enorme e si darebbe un pò di tregua alla povera gente.
Grazie, ciao e un abbraccio.
Giuseppe

giuseppe ranoldi, caldogno (vi) Commentatore certificato 30.04.12 23:46| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,questo deve far capire,ma credo tu lo sappia bene,che il caro tonino è identico a quelli che vuol far credere di combattere.Il suo scopo,questo "paladino della giustizia..." lo ha raggiunto quando si è insediato a Roma,va trattato alla stessa maniera di tutti gli altri, quindi fuori dai cog***ni!!!!!

Fabio Sten 30.04.12 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Non possiamo pensare di cambiare l'Italia se prima non cambiamo noi stessi . Lo sò che è una banalità , ma è l'unica verità .

Yuri

yuri stagi 30.04.12 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno,

Io penso che dovremmo riprenderci la nostra Penisola. Come? Semplice, marciamo su Roma ed andiamo ad occupare il parlamento. Pacificamente ci sediamo tutti per terra e restiamo li fino a quando non si sono dimessi tutti dal primo all'ultimo. Con tutta una serie di lettere di dimissioni. Ad ognuno che si presenta gli facciamo scrivere nome e cognome, carica e firma. Pacificamente restiamo seduti in quello che è nostro. Occupiamo ciascuno una mattonella. quella che abbiamo pagato con i nostri soldi.

Non serve la violenza, ne distruggere cose che poi dovremmo ripagare. Semplicemente occupiamo il parlamento, sarebbe anche opportuno creare un tassa sui ministri che si presentano, una "una tantum" di 500 euro che servirà a finanziare il cibo e le vettovaglie della protesta. A turno torniamo a casa, ma il presidio resta. Li licenziamo. Sono nostri dipendenti. Siamo noi che li paghiamo. Abbiamo Il DIRITTO che investano bene il NOSTRO DENARO.

Io vi propongo di farlo il 29/06/2012 tutti con una fascia tricolore al braccio a partire dalle 9.00 del mattino

Unitevi a me

Amilcare Andrea 29.04.12 13:14| 
 |
Rispondi al commento

IDV sebbene si sia pappato serenamente i rimborsi elet. fuorilegge-è l'unico partito a proporre la legalità in parlamento- sempre con 480 voti contro e 22 a favore.E la grande alleanza mafiosa di quei 480 ora inizia a preoccuparsi perchè a IDV si aggiunge la minaccia dell'onestà quella vera.Le persone perbene si stanno organizzando, addirittura questi pazzi vogliono rispettare i risultati dei referendum..dice Bersani E Casini e Marina sereni.Qua dobbiamo vedere con quale menzogna combatterli perchè se usiamo i fatti..quelli sono tutti contro di noi...continua Bersani..già ! abbiamo votato lo scudo fiscale tassandolo al 5% quando in Germania lo hanno tassato al 27%. Gli ha telefonato Lupi (compagno di toilette) e gli ha detto facciamo dire ai nostri giornali che Di pietro è ostile a Grillo.. ti piace Bersi ? si si ottima idea ha detto il provolone.Ma Di Pietro ha smentito.RICORDO A QUEI POCHI CHE NON LO SANNO CHE IL -FATTO QUOTIDIANO-e' L'UNICO GIORNALE CHE NON RUBA SOLDI PUBBLICI -L'UNICO INDIPENDENTE DAI PARTITI E PERCIO' L'UNICO AFFIDABILE.

salvatore t., afragola (NA) Commentatore certificato 29.04.12 12:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tonino è come Vendolino! Parlano, parlano, parlano ma non fanno un c... di buono.
Lui vuole abolire le Provincie e intanto ha consiglieri provinciali dappertutto; l'altro fa affari con tutti ( Don Verzè, Tedesco, ecc) e intanto ha portato l' IRPEF REGIONALE al massimo.

giancarlo s., Taranto Commentatore certificato 29.04.12 12:01| 
 |
Rispondi al commento

Si Si , tanto gli scilipoti , i misiti e compagnia bella in parlamento non ce li ha messi il M5S .

a 5 stelle 29.04.12 10:43| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi scusate se mi permetto ma siete dei c*******. Un cosidetto "troll" di qualche inutile testata giornalistica ha lanciato l'esca e voi come pesci abboccate. Tonino e Beppe possono fare grandi cose insieme evitate di gettare m3rda addosso a uno che ci ha risparmiato il nucleare e l'acqua privata in Italia e ora si sta impegnando a raccogliere le firme contro i "rimborsi" ai partiti, perfavore non comportiamoci come certi leghisti

A F. Commentatore certificato 29.04.12 10:01| 
 |
Rispondi al commento

Non mi stupisco caro Beppe. Di Pietro ha combattuto la casta e ora ne fa parte. Io non mi fido dei trasformisti.

Carlo1 Laezza, Afragola (NA) Commentatore certificato 29.04.12 08:16| 
 |
Rispondi al commento

Che delusione vedere Grillo dispiaciuto per di pietro.
Di pietro ha usato le manette per farsi un posto in politica,che cosa ce ne facciamo di costui????

al r. Commentatore certificato 29.04.12 00:27| 
 |
Rispondi al commento

antonio di pietro: il lupo perde il pelo ma non il vizio. non c'è da fidarsi dei giustizialisti. beppe tu non lo sei, vorresti solo che tutti si comporterebbero bene, anche i magistrati, e parli per questo. continua a farlo che al "propositivo" ci si pensa quando saremo in sella. questa è la differenza tra un genovese ed un molisano.

Bruno Delli Carri, Benevento Commentatore certificato 28.04.12 20:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di Pietro ha smentito pubblicamente quelle parole. Ormai le serpi delle agenzie giornalistiche mettono zizzania anche a chi vuole fare unione e forza contro questo sistema corrotto.

Fernando Lupi 28.04.12 19:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di Pietro è solo un opportunista. Non è certo una alternatiuva allo sfascio che ci opprime. Solo Beppe Grillo può organizzare, e lo sta facendo bene, la ripresa della nostra democrazia 'populista'.
Mi vanto di essere anche io fortemente 'demagogo' e 'populista'...

Baroneblu 28.04.12 18:39| 
 |
Rispondi al commento

Prima regola nell'edilizia: se vuoi costruire qualcosa di solido prima di tutto DEVI verificare la solidità delle fondamenta. In questo sistema "ITALIA" non c'è nulla di solido e serio. ALLORA BEN VENGA QUALCUNO CHE DEMOLISCA !!! MA DEVE DEMOLIRE FINO ALLA FINE !!!!!
LA METASTASI VA CURATA IN PROFONDITà ESTIRPATA TUTTA ALTRIMENTI IL CANCRO SI RIFORMA

Davide S., Trieste Commentatore certificato 28.04.12 18:26| 
 |
Rispondi al commento

LA COLPA (2ª parte)

É esattamenme ció che sta accadendo alla societá italiana. Una nazione che era ricca, democratica, creativa e con una normale crescita produttiva, é stata trasformata in una societá corrotta, arretrata, affamata e (cosa ancor piú grave) senza una via d’uscita.

Quindi, se Berlusconi ne ha approfittato per i suoi divertimenti e per arricchirsi sempre piú; e se Prodi ne ha approfittato per “dimostrare” i suoi limiti e le sue grossolane incompetenze, la colpa PRINCIPALE é di colui che ha tollerato e quindi permesso che ció accadesse.

Per dirla tutta. Il Presidente della Republica in questo modo lo sanno fare tutti, ma proprio tutti.
Lula, che era un metalmeccanico, in Brasile svolgeva la carica di Presidente dello Repubblica e di Capo del Governo. Ha insegnato al mondo intero come si governa. Lo stipendio di Lula equivaleva a 4.000 Euro al mese. Il PIL del Brasile, durante il regno di Lula, viaggiava intorno al 10%. Perché Grillo ed il suo Movimento non potrebbero fare la stessa cosa? É giá successo con un Metalmeccanico. Perché non puó succedere anche con un Comico?

Franco Albatros 28.04.12 17:43| 
 |
Rispondi al commento

LA COLPA (1ª parte)

Se mi é consentito, alla luce di tutto quanto sta avvenendo in Italia in questi ultimi mesi, vorrei esporre una mia riflessione.
Oltre alla crisi economica che sta investendo l’Italia e l’Europa, la VERA causa dello sfascio morale ed economico italiano é da addebitare prevalentemente al presidente Napolitano.
Il tutto é iniziato quando Berlusconi cominció a fare le sue leggi ad personam. Tutti iniziammo a gridare allo scandalo. La Magistratura invocava continuamente la Costituzione. L’opinione pubblica e la stampa libera protestavano a squarciagola. Ma purtroppo le leggi venivano approvate da parlamentari inquisti, indagati e taluni condannati, e poi promulgate da Napolitano. Non una sola legge, ma piú leggi OFFESERO il Popolo italiano e la stessa Costituzione italiana. E Napolitano cosa faceva? Leggeva sermoni con voce “forte e vibrante” fatti di parole e frasi che non capiva nessuno, lui compreso. Ma erano forti e vibranti.
Berlusconi, di fronte a tanta incompetenza, e che capí di poter abbassare sempre piú l’asticella della moralitá e della legalitá, offendendo sempre piú la dignitá degli italiani ONESTI, faceva votare leggi ad personam in quantitá industriali, per proteggere se stesso ed i suoi amici da possibili e probabili galere.
Insomma, il lassismo e/o l’eccessiva tolleranza di Napolitano hanno prodotto lo stesso tragico disastro che produce un’importantissimo derby calcistico, in cui l’arbitro si lascia sfuggire la situazione di mano, lasciando correre molti falli (forse per favorire una delle due squadre) e di conseguenza, la tifoseria della squadra perdente commette vandalismi, distruzioni, violenze fisiche e forse anche omicidi.
Insomma, una giornata che doveva essere di sport e di divertimento, puó finire in lutti e distruzioni.
Continua parte 2

Franco Albatros 28.04.12 17:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Potete quantificare quanto vale:
1) Dimezzamento parlamentari;
2) Inennità max € 5000 per parlamentare;
3) Abolizione privilegi;
4) Abolizione provincie;
5) Accorpamento piccoli comuni;
6) Abolizione rimborso spese elettorali;
7) Abolizione finanziamento giornali, a volte inesistenti;
8) Abolizione circoscrizioni;
Sarà poco ma credo che tutto passi prima da li'
NAtale

Natale Santoro 28.04.12 16:43| 
 |
Rispondi al commento

Hanno paura !!!! una paura fottuta caro Beppe ed è per questo che vogliono distruggerti con i loro commenti ridicoli, ma non ce la faranno !!!Sono loro che imploderanno tutti quanti ....se ne devono andare non ne possiamo più delle loro facce e dei loro privilegi!!!
Basta!!!!!

PAOLA REVELANT 28.04.12 16:35| 
 |
Rispondi al commento

beppe,ma davvero credevi ke"tonino"fosse uno buono?tanto per cominciare avrebbe restituito i rimborsi elettorali e poi nn avrebbe mai"ingaggiato"uno come scilipoti.si deve fare tabula rasa.stop!

francesco 28.04.12 16:33| 
 |
Rispondi al commento

"Da lui, proprio da lui, non me le aspettavo". Sai Beppe come dicevano gli anziani qua in Sicilia? "Cu di u sceccu ni fa un mulu u primu cauciu è u so". E' inutile fidarsi di questi leader di partito. E pensare che anch'io qualche volta ho votato per il partito di Di Pietro.

antonio sena, gaggi Commentatore certificato 28.04.12 15:19| 
 |
Rispondi al commento

Non sarebbe il caso di un chiarimento tra i due? rappresentano comunque gli unici in Italia ad attaccare il sistema marcio e ad offrire un'alternativa seria al nulla rappresentato dagli altri partiti arraffoni, perchè queste divisioni, non sarebbe il caso di fare comunque fronte comune visto gli attacchi che per anni ha dovuto subire prima Di Pietro ed ora Grillo? Io li stimo entrambi, e, mai avevo sentito una simile dichiarazione su Beppe da parte di Tonino, ma una considerazione mi viene in mente, in effetti quando parla Grillo sembrerebbe attaccare indistintamente proprio tutti i politici, non è che il malinteso stia tutto qui?

Gabriele Strano 28.04.12 15:10| 
 |
Rispondi al commento

LE PAROLE DI TONINO! CHE FACCIA DA SBERLE!!

Tonino che con le SUE inchieste di MERDA ENIMONT ha SUICIDATO G.CAGLIARI e RAUL GARDINI, accusandoli di essere i RESPONSABILI dello SCANDALO ENIMONT, SENZA mai ANDARE AD APRIRE GLI ARCHIVI della MONTEDISON di FORO BONAPARTE 31. In quegli ARCHIVI, aperti dagli AMERICANI di UNION CARBIDE (venuti in Italia nel 96' perche' MONTEDISON copiava i BREVETTI dei Catalizzatori) c'era scritto che le menti dello SCANDALO ENIMONT erano i 2 RESPONSABILI DELLA MONTEDISON TECHNOLOGY COMPANY, CIOE' P. GALLI e I. TRAPASSO. Il PRIMO in particolare aveva concepito la TRUFFA ENIMONT, a danno di ENI ( di cui CAGLIARI era PRESIDENTE),che avveniva all'INSAPUTA e a DANNO di GARDINI e la FERRUZZI.
LA TRUFFA CONSISTEVA NEL FAR CREDERE SIA AD ENI CHE A GARDINI (tramite comunicati STAMPA) che la MONTEDISON era LEADER nel settore delle PLASTICHE e che AVEVA gli IMPIANTI MIGLIORI del MONDO. PURTROPPO NON ERA VERO!
Intanto Il VICE-Presidente MONTEDISON,P. GALLI, faceva copiare i BREVETTI degli AMERICANI CHE VENNERO a FORO BONAPARTE e a FERRARA dove aprirono gli ARCHIVI di GALLI e TRAPASSO.
Cosi' scoprirono, insieme a noi che facevamo le FOTOCOPIE, CHI ERANO I RESPONSABILI DELLA COLOSSALE TRUFFA ENIMONT E CHI ERANO GLI AUTORI.
ALLORA CONTATTAMMO IL Sig. ANTONIO di PIETRO, da poco ENTRATO IN POLITICA.
MA QUANDO SEPPE da noi FERRARESI, CHI ERANO I RESPONSABILI DELLA TRUFFA e, quindi scopri'CHE ERA STATO UN COGLIONE, ASSASSINO DI CAGLIARI E GARDINI, fece la fuga e fece lo gnorri sia a COMACCHIO, che a BOLOGNA, che a BELLARIA.
Di PIETRO scopri' da noi che le SUE indagini di MERDA avevano solo PORTATO al SUICIDIO degli ESTRANEI alla TRUFFA ENIMONT, mentre aveva LASCIATO A PIEDE LIBERO I VERI RESPONSABILI, P. GALLI E I. TRAPASSO.
MORTO GARDINI NEL 1993, IL CENTRO RICERCHE DI RAVENNA fu chiuso nel 1994 e, NON FU PIU' POSSIBILE PRODURRE BIO-CARBURANTI E BIO-DIESEL.
COSI' si persero 100 MILA POSTI DI LAVORO NELLA CHIMICA ITALIANA.

dina barboni 28.04.12 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo non ti fidare di nessuno, allearti con qualcuno sarebbe lo sfacelo del movimento.

Finalmente una cosa pura e lasciamola tale per favore.

merlo germano 28.04.12 12:45| 
 |
Rispondi al commento

visto che i rappresentanti dei partiti si riempiono la bocca in tv sulla mancanza di proposte concrete, continuando a fare disinformazione scientifica, perchè non sbattergliele in faccia ad ogni piè sospinto? rispondigli in diretta e spiega loro (perchè noi non ne abbiamo bisogno, le conosciamo già) cosa significano le 5 stelle del nostro movimento. anche loro lo sanno, ma davanti alle telecamere fingono di non capire per non pubblicizzare il movimento a discapito del loro nulla.

alfredo di costanzo 28.04.12 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Cosa credete che facciano quelli di pd pdl udc quando si riuniscono ? fanno come i testioni di geova, decidono quale canzoncina diffondere per denigrare chi ostacola i loro affari.Ora la canzoncina che sacondo la loro mente ottusa e iniqua è più efficace è questa secondo cui Grillo
non farebbe proposte serie e concrete.Quando le cose concrete Grillo le ha gia fatte prima di creare il m5s.-Facendo abolire la tassa su ricariche telef.-Salvando alcuni azionisti di Parmalat.Sborsando di tasca sua 1 milione per regalare un microscopio a scienziati indip.attivi a dimostrare la ossicità degli inceneritori.Rinunciando agli stipendi ordinari e rimborsi elett. cosa mai vista prima.I fati di alemanno e il suo partito invece quali sarebbero ? vantarsi dei meriti altrui -come nel caso degli arresti mafiosi ? ...ma lo sanno anche gli zingari che forzitalia è stata creata come mafia spa !! i fatti di alemanno quali sono ? che a differenza di Grillo è li da 20 anni ?

salvatore t., afragola (NA) Commentatore certificato 28.04.12 12:33| 
 |
Rispondi al commento

ma se Di Pietro ha smentito ogni ostilità per Grillo perchè vi continuate ad accanire?.-E' il giochetto dei giornalisti venduti,smontare l'ala onesta del paese che si divide solo ed esclusivamente tra m5st Idv e radicali.Con la precisazione che i radicali fanno bizzarrie insopportabili come l'indulto. Ed a tuttoggi stanno promuovendo l'amnistia per il problema del sovraff. dei carceri.Non fosse niente che viene liberato qualche povero clandestino.Il punto è che vengono liberati politici corrotti !!.-Se Di Pietro rinuncia ai rimborsi senza aspettare nuove leggi abusive,solo allora sarà all'altezza di chi ci ha gia rinunciato Beppe Grillo.E quelli di IDV invece di fare i tifosi a tutti i costi, perchè non pretendono questa regola dal loro leader ? anch'io ero con IDV...è sicuramente l'unico a proporre l'nestà in parlamento con 480 (carognoni)voti contro e 22 onesti a favore.E quei 480 li vedi oggi pretendere di essere valutate come persone serie !! cialtroni senza dignità-ribaltatori di referendum- traffichini senza cuore e senza vergogna.gli Italiani gli hanno fatto sapere di non volergli dare un solo cent. ma loro irreprensibili truffatori fuorilegge si stanno a tuttoggi scervrllando per trovare nuove formule di rimborso elett.-cialtroni.I loro pronipoti tra 100 anni non sapranno nulla di loro mentre studieranno a scuola la meravigliosa avventura di un genio come Beppe Grillo.La comicità è un talento di alto grado.Ma i mediocri non distinuono il pagliaccio dal comico.gli unici buffoni che vedo in giro sono i nemici di Grillo.Questi cialtroni credono che essere onesti significhi non aver cecato gli occhi ai pensionati per strada e non andare a segare i bambini negli asili nido.Cialtroni .

salvatore t., afragola (NA) Commentatore certificato 28.04.12 12:23| 
 |
Rispondi al commento

mah, a me pare molto strano che Di Pietro abbia davvero pronunciato queste parole. non posso escluderlo a priori, ovviamente, ma un comportamento del genere non appartiene all'uomo. Di Pietro, prima della creazione di M5S, aveva sempre condiviso le battaglie di Beppe, anzi le aveva sempre sostenute lui stesso e alcune aveva cercato di portarle in parlamento. non solo Di Pietro aveva sempre stimato Grillo ( e viceversa ) ma era nata - mi sembra - anche una sincera amicizia tra Beppe e Di Pietro. esprimo il mio modesto punto di vista: o di Pietro quella frase non l'ha detta affatto ( vi ricordate la " bufala " propalata dai media di un presunto sostegno di Beppe a Montezemolo poco tempo fa? era una fandonia clamorosa, ma ha circolato per mesi anche sul web, purtroppo ) oppure hanno estrapolato alcune parole pronunciate da Di Pietro durante quest'intervista per stravolgerne totalmente il significato e fare litigare Beppe e Di Pietro. es. Di Pietro potrebbe avere detto " va bene sfasciare questo sistema corrotto, Grillo ha ragione, ma noi cerchiamo di costruire un'alternativa " e il giornalista ha " montato " nella ricostruzione alcune parole " ad arte " e ne ha omesse altre per mettere Di Pietro contro Grillo. fossimo in Danimarca o in Olanda sarebbe un'ipotesi forse un pò fantasiosa ma in Italia converrete che i media fanno sistematicamente queste operazioni sporchissime ( e la prima vittima di questi stravolgimenti vergognosi di un discorso, volti a ( tentare senza riuscirci di ) screditare chi l'ha pronunciato, è proprio Beppe. a me pare che Di Pietro abbia smentito, tra l'altro, e io gli credo. non possiamo dimenticare tutto il sotegno che Di Pietro ha sempre dato a Grillo e al blog. no, non ci credo che Di Pietro abbia detto quelle parole

Manuel Barone 28.04.12 11:58| 
 |
Rispondi al commento

caro alemanno secondo lei la proposta di mandarvi tutti a casa non è seria????????????io direi che è l'unica proposta seria che si possa fare,il problema è che voi proponete e basta:taglio dei parlamentari,cambio delle elezioni,taglio degli stipendi ai parlamentari,ect...,basta non ce la la faccio + dal ridere delle cazzate che dite,mi sà che i veri comici siete voiiiiiiiii.hihihihihihihihi

berlusconik 28.04.12 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Se tu,Beppe,fossi nato qualche secolo fa,la sacra inquisizione ti avrebbe bruciato vivo in breve tempo...
Oggi ti tocca incazzarti con la stessa mentalità di allora...
Coraggio,se in 5000 anni di storia non sono riusciti a debellare l'ipocrisia,non per questo smetteremo di lottare.

Mariobios

Mario Bianchedi 28.04.12 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Questa volta, noi pizzaioli in Germania, e penso anche dalle altre parti del mondo, voteremo M5S.
Quella volta votammo Prodi, per togliere Berlusconi, adesso votiamo per togliere tutti!

Domenico Salvatore 28.04.12 10:27| 
 |
Rispondi al commento

Ve l'avevo detto io che non è da fidarsi di lui!!!!!!!!!!!!

Dagmar Schaegg 28.04.12 10:08| 
 |
Rispondi al commento

devo sinceramente dire che da Tonino non me lo sarei aspettato neanch'io ... spero sia una boutade dei giornalisti ... da Sant'oro 4 settimane fà lui stesso aveva invitato TUTTI i giovani a NON votare più nessun partito, ha fatto i nomi INIZIANDO DAL SUO PARTITO L'IDV.
Spero sia un errore dei giornalisti
Ciao a tutti
Aldo

aldo moro 28.04.12 09:28| 
 |
Rispondi al commento

ciao grillo,i giovani onesti sono appoggiati a te,sei rimasto l unica vera speranza di riportare l italia a non doversi vergognare di aver portato al potere la vera mafia..spero che non dimenticherai di dividere la chiesa dallo stato,i prelati sono i peggiori...bisogna ridare la giusta dimensione a tutti questi meccanismi di potere occulto....basta con questi parassiti..come disse garibaldi diamo una vanga ai preti...nella nostra società abbiamo tre grossi parassiti:i preti,le forze armate e non da meno i politici.capisco che l argomento potrebbe far perdere molti giovani.... bisogna comunque cominciare le pulizie.continua così non farti fregare dai giornalisti sono anche loro zerbini del potere

mimmoo dimitri 28.04.12 09:24| 
 |
Rispondi al commento

Ovviamente da fastidio ai signori che l'italiano finalmente si sta svegliando, dovevano infilarci in questo buco nero (spero non senza uscita) e non si vede luce.
Stefano B.

Stefano,B 28.04.12 08:24| 
 |
Rispondi al commento

... ti lasciano sbigottito? Ma non lo sai che le persone - al momento opportuno - tendono a comportarsi come i camaleonti? Ma non l'hai mai verificato che gli amici più cari sono i primi a tradirti? Il resto aggiungilo tu.
Sibilla12

Bruna Chiesa 28.04.12 08:02| 
 |
Rispondi al commento

Tonino ha sempre qualcosa da dire....ma da fare?...Mah !

Da Sa 28.04.12 07:39| 
 |
Rispondi al commento

CARO DIPORTO,SEI SIGNORE E PADRONE DEL TUO PARTITO,DOVE SOLO TU GESTISCI I SOLDI E SOLO TU TI GODI LE PROPRIETÀ,NN SARAI CORROTTO,MA NN CI GIUREREI,MA SOLO PERKE CONTADINO,TI FAI BASTARE I POKI MILIONI DI NOSTRI SOLDI KE DIAMO AI PARTITI,VISTO KE SOLO NEL TUO,TU GESTISCI OGNI SINGOLO EURO!!
ORA, I DIPARTISTI KE VENGONO QUI A CONVINCERCI DEL VOSTRO,VORREI PREGARLI DI NN INQUINARE QUESTO BLOG CON LA VOSTRA" CAMPAGNA" E PORTO ALLA MENTE KE,NEGL'ANNI DEL POOL MANI PULITE,PARMALAT E CURIO STAVANO AFFONDANDO L'ITALIA,E LUI CORREVA DIETRO AL NANO,SENZA RISULTATO,DIMOSTRANDO IL SUO UNICO SCOPO ANTIBERLUSCONISTA,DANNEGGIANDO L'IMMAGINE DEI MAGISTRATI SERI,INDICATI COME DOGHE ROSSE!!!INFATTI HA DIMOSTRATO LA SUAA AMBIZIONE,SCENDENDO IN CAMPO,CERTO FORTUNATAMENTE PER I MAGISTRATI!!
GRILLO PROFETIZZÒ ANNI PRIMA IL CROLLO PARMALAT,AL PUNTO DA ESSERE INDAGATO,MA BASTAVA UN ECONOMISTA PER CAPIRE LA STRADA,TU NEL FRATTEMPO TI FACEVI GIÀ CAMPAGNA POLITICA CON LA DOGA,A CAVALLO DELL'ANTIBERLUSCONISMO,TUO CAVALLO DI BATTAGLIA SENZA PROPOSTE NE ALTERNATIVE,IL MOVIMENTO TI HA IMPARATO A FARE POLITICA,TU LO STAI SFRUTTANDO PE ACCAPARRARTI VOTI,NN PENSAVI KE GRILLO ARRIVASSE A QUESTO PUNTO,LO VEDEVI PIÙ COME UN CERTO NUMERO DI VOTI DA GIRARE A TE KE TE LO TENEVI CARO,ORA SAI KE I TUOI POSSONO MIGRARE NEL MOVIMENTO, E TI ACCODI A QUELLI KE PRIMA HANNO DERISO IL MOVIMENTO E ORA GLI FANNO LA GUERRA, E POI...... E POI VINCIAMO...NOI!!
PRIMA DI ASSOCIARE IL MOVIMENTO AL FASCISMO,CARO IDIOTA KE COMMENTI,VAI A VEDERE COME SI É COSTITUITO IL TUO PARTITO E I RUOLLI DI DIPIETRO,MOGLIE E SEGRETARIA,NOTA KE NN AVETE UN PRESIDENTE, MA UN MONARCA CASSIERE,SIGNORE E PADRONE,COME MUSSOLINI!!STOLTO

ernesto t., Ennesso@yahoo.it Commentatore certificato 28.04.12 05:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARO DIPIETRo,SEI SIGNORE E PADRONE DEL TUO PARTITO,DOVE SOLO TU GESTISCI I SOLDI E SOLO TU TI GODI LE PROPRIETÀ,NN SARAI CORROTTO,MA NN CI GIUREREI,MA SOLO PERKE CONTADINO,TI FAI BASTARE I POKI MILIONI DI NOSTRI SOLDI KE DIAMO AI PARTITI,VISTO KE SOLO NEL TUO,TU GESTISCI OGNI SINGOLO EURO!!
ORA, I DIPIETRISTi KE VENGONO QUI A CONVINCERCI DEL VOSTRO,VORREI PREGARLI DI NN INQUINARE QUESTO BLOG CON LA VOSTRA" CAMPAGNA" E PORTO ALLA MENTE KE,NEGL'ANNI DEL POOL MANI PULITE,PARMALAT E CIRIO STAVANO AFFONDANDO L'ITALIA,E LUI CORREVA DIETRO AL NANO,SENZA RISULTATO,DIMOSTRANDO IL SUO UNICO SCOPO ANTIBERLUSCONISTA,DANNEGGIANDO L'IMMAGINE DEI MAGISTRATI SERI,INDICATI COME DOGHE ROSSE!!!INFATTI HA DIMOSTRATO LA SUAA AMBIZIONE,SCENDENDO IN CAMPO,CERTO FORTUNATAMENTE PER I MAGISTRATI!!
GRILLO PROFETIZZÒ ANNI PRIMA IL CROLLO PARMALAT,AL PUNTO DA ESSERE INDAGATO,MA BASTAVA UN ECONOMISTA PER CAPIRE LA STRADA,TU NEL FRATTEMPO TI FACEVI GIÀ CAMPAGNA POLITICA CON LA DOGA,L'ANTIBERLUSCONISMO,TUO CAVALLO DI BATTAGLIA SENZA PROPOSTE NE ALTERNATIVE,IL MOVIMENTO TI HA IMPARATO A FARE POLITICA,TU LO STAI SFRUTTANDO PE ACCAPARRARTI VOTI,NN PENSAVI KE GRILLO ARRIVASSE A QUESTO PUNTO,LO VEDEVI PIÙ COME UN CERTO NUMERO DI VOTI DA GIRARE A TE KE TE LO TENEVI CARO,ORA SAI KE I TUOI POSSONO MIGRARE NEL MOVIMENTO, E TI ACCODI A QUELLI KE PRIMA HANNO DERISO IL MOVIMENTO E ORA GLI FANNO LA GUERRA, E POI...... E POI VINCIAMO...NOI!!
KI PARLA DI MOVIMENTO FASCISTA,OLTRE A NN CAPIRE UN CAZZO,DICO DI ANDARE A VEDERE COME É COSTITUITO E GESTITO IL SUO PARTITO,SUO DI DIPIETRO KE È SIGNORE E PADRONE,COME MUSSOLINI

ernesto t., Ennesso@yahoo.it Commentatore certificato 28.04.12 05:34| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, puoi permetterti di fare l'ironico ma non dire che non te l'aspettavi! C'e' il pericolo che prendiamo piu' del 10% alle amministrative. Quindi adesso ci attacheranno in tutti i modi. Lasciamindire una cosa importante: qunado ci chiedono quale sia il nostro programma poiche' non leggono il blog, basta rispondere che noi prendiamo il meglio dei programmi/promesse del PD e del PDmenoL piu' il limite a due legislature per rappresentanti politici e eliminazione del rimborso elettorale con rimborso dei soldi che ci hanno fregato. Senza arrabiarsi o far scena muta.

Mino Pin, Sydney Commentatore certificato 28.04.12 04:16| 
 |
Rispondi al commento

Non e' da escludere che Tonino abbia ragione, se non in tutto, almeno in buona parte. Infatti Beppe Grillo vuole distruggere i partiti, (naturalmente escludendo il suo movimento, come ai tempi di Mussolini), col rischio di precipitare in un regime di tipo fascista. I partiti sono previsti dalla costituzione repubblicana e democratica, e tutti i cittadini sono liberi di formarne uno nuovo, per concorrere alla vita democratica del paese. Inoltre Grillo e i suoi seguaci, vorrebbero uscire dall'euro voluto da 2 grandi esponenti della politica come Prodi e Ciampi, e ripristinare la lira col rischio di forti svalutazioni, che colpirebbero più i poveri che i ricchi, cosa che con l'euro non può succedere. Per chi se ne fosse dimenticato, vorrei ricordare, (succedeva anche a me), allorquando si andava all'estero, nel cambio della moneta, ci si rimettevano soldi, a volte non pochi, soprattutto negli alberghi. Era proprio così, e Diciamo la verità!

Diciamo la verità 28.04.12 02:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari 5stelle, ma che cazzo dite contro Di Pietro?? Avete la memoria corta. A parte l'appartenenza all'eroico pool di "Mani Pulite" che ha avuto il coraggio di far saltare una politica corrotta e alla cui opera tutti gli Italiani "onesti" hanno applaudito. A parte l'essere il partito che più si è opposto all'interno del Parlamento a favore dei cittadini, dei lavoratori e dei pensionati. A parte che ha contribuito a mandare a casa il "Nano Pedofilo" che ci governava. A parte che si è battuto per vari referendum. A parte tutto e di più per ciò che ha fatto. Voi 5stelle,siete stati quelli che hanno fatto vincere in Piemonte un certo COTA della Lega, e rifatto eleggere il Celeste Formigoni in Lombardia, con il vostro astensionismo. Quindi non sputate troppe sentenze e fatevi un esame di coscienza. Piuttosto cerchiamo, entrambi gli schieramenti, di non farci del male e uniamo i nostri comuni sforzi e programmi per raggiungere lo scopo di poter riformare veramente questa Italia in mano alle caste politiche e alle banche. Cerchiamo di essere meno populisti e più programmatori di cose concrete per le imprese, lavoratori, cittadini,giovani e pensionati. Basta con le cazzate che fanno il gioco del potere che gode della nostra divisione. IDV, M5stelle e Vendola devono essere un blocco unico con un programma condiviso e serio. Auguri!!

Jenakkona 28.04.12 01:47| 
 |
Rispondi al commento

mio caro....Antonio Di Pietro è l'espressione della gente che governa l'Europa. Strumento nel 1992 del primo golpe italiano, arricchito a dismisura e grande sostenitore del governo Monti. E se ci fai caso...tra il 2011 ed il 2012 hanno riproposto lo stesso golpe. Chiediti come mai lui non è stato toccato? Di Pietro puzza di servire lo stesso padrone di Monti e Napolitano.....

Ferruccio Palazzo, brindisi Commentatore certificato 28.04.12 01:08| 
 |
Rispondi al commento

Cosí ora sai di chi ti puoi fidare: DI NESSUNO!

Stefano Gaviglia 28.04.12 00:46| 
 |
Rispondi al commento

Effettivamente, ai cittadini sembra che sfasciare tutto ormai sia l'unica soluzione, quindi ben venga

ENRICO FERRARI11, montecchio emilia Commentatore certificato 28.04.12 00:40| 
 |
Rispondi al commento

“Tonino” non ci sta. E replica puntualizzando subito la sua posizione sull’antipolitica: “E’ falso che io sia contro Beppe Grillo. Voi non mi sentirete dire nulla contro Grillo e i grillini. Dev’essere chiaro che la colpa non è di chi protesta, ma di chi ha combinato i guai nel Paese. Protestare è lecito, ma dalla protesta fine a se stessa alla rivolta e dalla rivolta alla violenza il passo è breve. L’Idv è una formazione politica che con umiltà non fa antipolitica ma politica vera: va nelle piazze, tra i cittadini, raccoglie le istanze e cerca di portarle all’interno delle istituzioni. La risposta dell’Idv è in parlamento, non solo in piazza”.
http://diariodellacrisi-parma.blogautore.repubblica.it/2012/04/27/di-pietro-difende-grillo-e-parla-dellalleanza-pd/

Giulia 27.04.12 23:32| 
 |
Rispondi al commento

e' possibile uscire da euro, e' indispensabile uscire da euro con doppia circolazione monetaria: una specie di PAGHERO' emesso da stato per pagare creditori interni accettato da tutti italiani, banche in primis ed Euro. Punto 2 convincere a svalutare Euro a parita' con dollaro e contemporaneamente ridurre debito (vendendo immobili non utilizzati) e nazionalizzare il debito (il piu' possibile) ed il gioco e' fatto infatti tutto girera' sui paghero' che diventeranno LIRA per comperare all'estero useremo euro (come una volta usavamo dollaro) per vendere lira. Cosi' non verremo accusati di tradire euro pero' lo useremo come gli inglesi usavano le ghinee (infatti quando avevano impero coloniale avevano doppia circolazione : pound e ghinea

antonio Scuccimarra 27.04.12 23:22| 
 |
Rispondi al commento

credo che di pietro tenti con queste affermazioni di spiazzarsi ma strategicamente da una protesta più ampia .la sirena del PD in effetti è ancora presente nella realtà dell'IDV

fragolino 27.04.12 23:15| 
 |
Rispondi al commento

io fino all'anno scorso e per anni ho votato di pietro ma quando mi sono accorto dei candidati genovesi dell idv ho capito che purtroppo anche lui ultimamente predica bene ma razzola male.
Questo non me lo so spiegare eppure non bisogna dimenticare che da di pietro in poi in italia si e cominciato a parlare di legalita.Queste elezioni io e la mia famiglia voteremo per il movimento 5 stelle sperando che comunque (anche perche da soli non ce la facciamo)ci si possa unire a movimenti e idee che facciano della legalita la prima battaglia da fare

joedisanto 27.04.12 22:17| 
 |
Rispondi al commento

VI seguo sempre...ma e' la prima volta che vi scrivo.Ed e' per dirvi.... CONTINUATE COSI!!!! siete la nostra voce.a Beppe dico non fermarti abbiamo bisogno di te.NON MOLLARE MAI!!!!!

maria dolores de raho 27.04.12 21:57| 
 |
Rispondi al commento

Ho sempre avuto molto rispetto per Di Pietro, ma mi sta deludendo parecchio. Se si associa con vendola, poi, lo metto insieme a tutti gli altri. Non penso sia giusto avere il solo movimento di Beppe. La vera politica è fatta da persone che la pensano anche in modo diverso ma che intendono sempre fare qualcosa per il bene comune. Credevo che il m5s potesse avere in Di Pietro un buon alleato pur restando il partito così come è ma mi sto ricredendo sempre di più.

maria barberio 27.04.12 21:54| 
 |
Rispondi al commento

Sigror Grillo,
Lasciamo perdere Tonino, uno dei tanti che vivono di politica, il movimento 5 stelle è altro.... almeno lo spero, l'Italia va rovesciata come un calzino e per questo servono facce nuove, idee nuove, primo obbiettivo l'energia, possiamo produrre energia pulita in quantità tale da doverla vendere agli altri paesi!, basta levare dai coglioni l'Enel, Scaroni e compagnia bella, signor Grillo se vuole qualche modesto consiglio.. siamo a disposizione.

Un saluto a tutti gli Italiani Onesti

Favi di Montarrenti Siena 27.04.12 21:44| 
 |
Rispondi al commento

Pensiamo a vincere le elezioni,o a contare di piu' in Parlamento.Le cose da fare le sappiamo tutti da tanto tempo:Meno soldi a tutti,piu' onesta',e sopratutto,lavorare seriamente,e non rubare,o rubare molto meno,se proprio il cancro non puo' essere estirpato.Escono un bel po' di fondi per il sociale no?IL lavoro?Altro che ponte sullo stretto,Io abito a Casoria(NA),al centro storico le fognature sono dell'era borbonica,solo a rifarle,altro che economia,lavoro locale per tante persone,utilissimo per i fabbricati d'epoca e per la riqualificazione urbana......

Carlo Di Mauro 27.04.12 21:44| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE non ti montare la testa e vai fino il fondo!
Di Pietro non ti puo' essere amico, anche lui e' parte del magna magna, sta dalla parte sbagliata.

Simone S. Commentatore certificato 27.04.12 21:24| 
 |
Rispondi al commento

Caro Pappe spero che la tua sia una battuta ironica su Di Pietro ,perché tra i marci occupa un posto di rilievo, cerca di sganciarsi come tutti gli altri ma stando nel sistema ha goduto della sua fetta di bottino.Nel sistema bisogna entrarci solo per rendere pubblico il Marcio ma va demolito dall'esterno altrimenti si rischia inevitabilmente di essere contagiati!!

marco 27.04.12 20:44| 
 |
Rispondi al commento

Illustrissimo sig. Di Pietro
La signora Lidia Undiemi si è appena dimessa dal suo partito, accusandolo di aver taciuto, insieme agli altri partiti "dell'arco costituzionale",che il signor Monti ha graziosamente regalato 125 miliardi di euro, che i cittadini italiani e cioè pensionati,operai, piccoli imprenditori etc dovranno pagare con l'esborso di ulteriori tasse.
La sua presa di posizione circa la difesa delle categorie su citate diventa allora poco credibile, perché a lei è noto che la scure di Monti si scaricherà di nuovo su di loro.
Il suo programma politico è allora solo furbesco, ma, ci auguriamo, venga anche capito dai suoi elettori.
Forse è il prezzo che è costretto a pagare per l'alleanza con il PD, ma, mi creda, lei si sta alleando con un cadavere,perché è un partito condannato a morte, che fra breve non avrà più niente da dire.
Vivo in una zona "rossa" e sento l'umore della gente.
Per quanto riguarda il movimento a 5 stelle mi permetto di avanzare la seguente proposta:
Che mandino degli esperti di economia in Nord Dakota, affinché studino il sistema economico ivi vigente.
Obiettivo di questo sistema è il benessere economico dei propri concittadini e non quello dei banchieri e lo propongano anche agli italiani.
Il Nord Dakota è guidato da un governo di destra, quindi caro sig. Di Pietro la discriminante non è fra destra e sinistra, ma fra chi fa gli interessi del popolo e chi fa gli interessi dei banchieri e della casta. Lei, con il suo silenzio complice, fa gli interessi dei banchieri e della casta.
Spero che i suoi elettori facciano in tempo ad accorgersene prima delle prossime elezioni.
Saluti

Giuseppe Siano, - Seleziona - Commentatore certificato 27.04.12 20:18| 
 |
Rispondi al commento


Che dire dei politici corrotti, che hanno tradito la fiducia degli italiani che, anziché occuparsi dello Stato, si sono preoccupati dei loro loschi affari privati, appropriandosi di denaro pubblico, contribuendo alla rovina dell'Italia?.Questi individui non si vergognano,non hanno nessuna dignità. Stanno avvinghiati e ostinati al loro posto vincolando tra l’altro l'operato dei presunti "tecnici" che il Presidente della Repubblica ha accolto come se fossero i salvatori della Patria( ormai in agonia). Ha tentato di sottrarla dal coma, ma gli strateghi ultralaureati non sono diversi dai politici. Anche i professori continuano a sprecare denaro pubblico ispirandosi alle politiche dell’arroganza e del potere. Il futuro si prospetta più nero del previsto. Corruzioni, scandali, ruberie di ogni genere caratterizzano i politici italiani.I nostri politici sono sempre più disonesti ,eppure non ci indigniamo. Lo scandalo è diventato consuetudine e noi stiamo a guardare, non ci arrabbiamo.
Dovremmo TUTTI rifiutarci di andare a votare finché si candidano questi politici.
Per fortuna il popolo italiano , grazie alla Costituzione, può anche stabilire di non andare a votare questi infidi personaggi. A dispetto di ciò in cui hanno creduto i nostri sgangherati politici, nessun partito, o ministro può rivendicare di restare al potere, cambiando ogni tanto il nome del partito, ma non le facce, quelle purtroppo sono le stesse da trenta anni.
La sovranità è del popolo e la esercita tramite la più inviolabile delle facoltà: l’elezione. Potrà decidere di votare coloro che interpretano in maniera reale le aspettative e gli intenti della popolazione. Donne, uomini onesti e motivati, che hanno a cuore le sorti del Paese, ce ne sono davvero tanti, si devono solo fare avanti e candidarsi. in Italia, ci sono anche tantissimi uomini onesti, leali e lavoratori che meritano di essere rappresentati da una classe politica degna di questo nome.

Patrizia Lilliu, Mogoro Commentatore certificato 27.04.12 20:16| 
 |
Rispondi al commento

vorrei ricordare ad antonio che l'esame in magistratura l'ha dovuto rifare varie volte e se non fosse stato per il grande giudice CARNEVALE, mosso da pietas, non l'avrebbe mai superato...sei un cacasotto, grillo e il movimento 5S è attualmente al 20% e tu te lo sogni...va a fare nel culo, te l'ho detto in italiano.

aldo delli carri 27.04.12 20:06| 
 |
Rispondi al commento

Beh!!.....Detto da Di Pietro!!!

francesco s. Commentatore certificato 27.04.12 19:56| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace che ci siano queste discussioni con Di Pietro, del resto era l'unico contro il nano in parlamento. Mi dispiace perchè voglio bene a tutti e due! Fate pace!! Rossana

rossana bortolin 27.04.12 19:55| 
 |
Rispondi al commento

e logico che le offese arrivano a pioggia e da tutte le direzioni,fin adesso tutti chi piu' chi meno si e sporcato le mani ed a partecipato a questo declino,adesso stanno incominciando a capire che e finita la pacchia con i soldi dei contribuenti e che nessuno e immune a cio'

domenico tripodi 27.04.12 19:44| 
 |
Rispondi al commento

ma vaccagare Di Pietro sei solo un arrivista politico, comincia con il giustificare i soldi che hai incassato dal partito e che nessuno sa dove finiscono fanculo a te ed al tuo alter ego tesoriere schizzofrenico .....

massimo m., rimini Commentatore certificato 27.04.12 19:28| 
 |
Rispondi al commento

consiglio a Beppe di non cadere nella trappola delle offese(anche se spassose),potresti perdere qualche consenso.oggi i nostri parlamentari,di nascosto si sono aumentati di 100 mila euro il corrispettivo passa da 50 a 150mila.la cosidetta legge mancia.ciao Beppe,sfonda

valerio pernigo 27.04.12 19:13| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo e Tonino Di pietro insieme possono essere una valida alternativa di governo.
Cercate di andare daccordo!

ANTONIO USAI 27.04.12 19:10| 
 |
Rispondi al commento

Ma è logico, quando ci si sente minacciati, si attacca. Se la stanno facendo sotto tutti...

stefania ventre 27.04.12 19:09| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, ti seguo da quando "Te la do io l'America", è da allora che stai avanti 50 anni rispetto a questi ciarlatani di cui francamente se ne può fare a meno.
Siamo allo stadio finale di questo magna magna che dura dal 1948, quando gli americani (proprio quelli tipo Te la do io l'America) comprarono il governo italiano e con esso tutto ciò che questi governi hanno saputo fare del Nostro Paese proprio dal 1948 ad oggi!!!
Si parla di Democrazia, allora bisogna dire con franchezza che la Democrazia (D maiuscola) in Italia è durata dal 25 Aprile 1945 al 18 Aprile del 1948: neanche 3 anni!!!
E da allora ogni volta che il Popolo dal basso, da solo, e liberamente cerca di prendere nelle proprie mani il proprio destino, succede "qualcosa", che nessuno si aspettava, ad impedirlo.
Come direbbero gli antichi: " Nihil novi sub solem - Niente di nuovo sotto il Sole"; ma stavolta....chissà!?!

Giovanni Pizzi 27.04.12 19:02| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,
mi auguro che alle elezioni comunali il movimento Cinque Stelle farà rimanere tutti a bocca aperta. Io sono con te e ti difenderò a spada tratta. In mezzo a questo buio sei una luce......

paola m., lucca Commentatore certificato 27.04.12 18:42| 
 |
Rispondi al commento

No, no Tonino. Non basta quello che vuoi fare a sto punto. Bisogna demolire tutto, ma proprio tutto. Perchè il cancro, basta che ci sia una cellula in giro e non guarisce mai più.
L'unico politico credibile alla situazione attuale, non basta che dica di voler fare come dici tu, deve scendere con la dimostrazione che si accontenta di mille euro al mese per lavorare. Lo dimostra con documentazioni a tutta l'Italia e potrà essere creduto. Sennò niente. Non si fa nulla.
Mark

marco entrade, rossiglione Commentatore certificato 27.04.12 18:27| 
 |
Rispondi al commento

Se c'è uno che proprio non può vantarsi di aver costruito un programma chiaro e alternativo, è proprio Tonino.
In questi anni di squallore, in parlamento è stato l'unico a parlare della corruzione che ci infettava mentre la sinistra stendeva tappeti rossi al nano, ma quanto a proporre un'alternativa, ha sempre miseramente fallito.
Non c'è da stupirsi se la gente continuava a voler credere nel PD, piuttosto.
Se c'è uno che è andato avanti grazie alla protesta più di Grillo, è lui.
Di sicuro finora, nel panorama desolante del parlamento è stato il migliore; ma essere meglio di qualche delinquente non è abbastanza per avere la fiducia di un paese.
Spero solo di sono vedere Grillo abbassarsi rapidamente allo stesso livello.

Gabriele M., Milano Commentatore certificato 27.04.12 18:06| 
 |
Rispondi al commento

se Di Pietro voleva costriure un paese migliore non si può certo dire che le sia mancato il tempo.

Ettore 27.04.12 17:49| 
 |
Rispondi al commento

scusa Grillo, ma cosa ti aspettavi da uno che gestisce milioni di euro di rimborsi elettorali in famiglia? Dove lui, la moglie e la segretaria fanno il bello ed il cattivo tempo di IDV?
Ma dove vivi Grillo?

luca m., morbegno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.04.12 17:44| 
 |
Rispondi al commento

l'Italia è un rottame
bisogna coprire e distruggere con un rullo compressore le macerie e iniziare a ricostruire tutto.
quindi (ahimè) di Petrus ha ragione.
grillo deve distruggere tutto
Vai Grillo noi ci siamo!
Franz

Franzbach 27.04.12 17:43| 
 |
Rispondi al commento

A Grillo e alle persone del M5S voglio solo dare un consiglio... anche se non richiesto... io credo che questo sia un momento magico in Italia... nel senso che siamo così messi male che c'è davvero tanta gente stufa e che è indecisa se "BUTTARE" ancora il proprio voto sui vecchi ed inutili partiti o se finalmente usare la testa e puntare su qualcosa di nuovo come il M5S... ora io suggerisco solo questa semplice cosa... è giusto urlare lo sdegno per tutto lo schifo che c'è in Italia e cercare quanto più possibile di informare la gente delle tresche che i soliti mariuoli cercano di organizzare sempre a danno del nostro paese ma... io suggerisco di evitare di usare le parolacce di urlare sproloqui in modo violento ma di puntare e ribadire con forza il programma del M5S e le convinzioni di chi lo rappresenterà. Tutto questo può sembrare scontato ma io credo che ci sono molti indecisi che per il solo fatto di sentire un linguaggio un po troppo "deciso" rischiano di tirarsi indietro... e a mio parere questo è un errore enorme ... perchè li ripeto secondo me questo è un momento irripetibile della storia italiana e va assolutamente sfruttato se si vuole realizzare un sogno... un nuovo sogno ITALIANO

fabio besati 27.04.12 16:35| 
 |
Rispondi al commento

A me Tonino sta simpatico. Alle politiche ho votato per lui. Spero si sia fatto influenzare dalle sciocchezze che vengono scritte su alcuni giornali ed abbia parlato senza pensare. Altrimenti devo concludere che anche lui, come gli altri, sta cercando solo di proteggere la sua poltrona senza pensare a cosa vogliono veramente gli italiani. Se fosse questo il caso, bye bye Tonino

Simone D., Padova Commentatore certificato 27.04.12 16:17| 
 |
Rispondi al commento

Se Beppe Grillo è solo un comico che non ha idee da proporre: Chi cazzo è Berlusconi?
Per vent'anni ha fatto ridere il mondo, i suoi programmi politici sono stati scritti con inchiostro simpatico, ogni elezione persa ha gridato a brogli, è il solo italiano che si sia arricchito. O è un miracolato o gli italiani sono dei Tafazzi.

Fabrizio B., Linkebeek (Belgio) Commentatore certificato 27.04.12 16:16| 
 |
Rispondi al commento

Non te la prendere troppo, Tonino é un burattino come gli altri.
Come Pietro ti rinnegherà 3 volte prima che il gallo canti (prossime elezioni).
Non hai bisogno del sostegno di nessuno di questi, anzi... Se tutto il clan dei ladri parla male di uno solo devi solo esserne orgoglioso.
Andrea

Andrea Trotta 27.04.12 16:07| 
 |
Rispondi al commento

Ormai c'é un suicidio al giorno di italiani letteralmente DISPERATI. Sono di tutte le classi sociali ONESTE. Sono lavoratori, imprenditori, artigiani. disoccupati, pensionati. Eppure, malgrado questi inequivocabili tragici ed atroci segnali di una societá ormai affamata e moralmente distrutta, ancora vi sono italiani (ma lo sono veramente?) che cercano di difendere i politici e l'attuale classe dirigente italiana.
Ci sono milioni di italiani che non possono pagare piú le bollette dell'acqua e della luce, peró nelle casse dei partitti ci sono centinaia di milioni di Euro LIQUIDI, oltre alle loro infinite e sconosciute proprietá immobiliari.

Adesso si "puntualizza" su Grillo. Beppe Grillo sono circa 15 anni che va dicendo sempre la veritá. Anche Bertinotti lo acclamava e lo avrebbe voluto nel suo partito.
Si cerca di screditare Grillo perché fa il comico, senza sapere che da SEMPRE, dietro al personaggio che fa il comico o il clown o il pagliaccio o il satirico, c'é sempre una persona MOLTO intelligente. E Beppe Grillo é molto ma molto piú intelligente di tutto l'attuale governo e di tutta l'attuale classe dirigente politica, militare e burocratica italiana.

Chiunque oggi riesca ad eliminare queste putrolenti fogne, concentrati di corruzione, di ignoranza, di ladrocinio, di esibizionismo, ecc...; sia esso un Comico o un Artigiano, o un Ragioniere, o un Maestro, o un Imprenditore, sia il benvenuto. CHIUNQUE esso sia, purché si faccia una nuova e VERA Norimberga
Cordialmente

Franco AlbATROS 27.04.12 15:36| 
 |
Rispondi al commento

Ha già fatto il furbo con la questione dell'acqua pubblica, andando a dire in giro che era tutto merito suo per la raccolta delle firme. Di cosa ci dobbiamo stupire?
E' che pure lui ha da difendere qualcosa.
Ma non è leale.

Silvia M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.04.12 15:19| 
 |
Rispondi al commento

apri la bocca,solo quando sei sicuro che quanto stai per dire e' migliore del tuo silenzio...consiglio per tutti i vecchi politacanti... la pacchia sta' finendo si sente la puzza in tutta italia... forza movimento 5 stelle!!!!!

giovanni zanchi, roma Commentatore certificato 27.04.12 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Di pietro, sei semplicemente complice di un sistema dittatoriale, hai rubato rimborsi elettorali per anni, sei parte integrante delle nostre disgrazie. E ancora parli?? Ma non ti vergogni? Ariaaaaaa!! Fuori dai coglioni LADRI, tutti!!!

Massimo G. 27.04.12 14:43| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano ..!!!
Dovrebbe fare il nonno a tempo pieno o giocare a Cirulla al Bar !!
E impossibile che l Italia debba avere dei rimbambiti ultra centenari come Presidenti??
Come può capire i problemi attuali se la sua generazione e ormai Storia ???
Ma ci rendiamo conto ??
POVERA ITALIA !

Alberto Massa 27.04.12 14:38| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE LASCIA FARE TONINO,ORAMI è ITO.
VEDRAI CHE ALLE PROSSIME ELEZIONI PRENDE 1,5
SI RENDERà CONTO DELLE CAZZATE CHE STA DICENDO E FACENDO

SIMONE ., prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.04.12 14:22| 
 |
Rispondi al commento

Classico voltagabbana!! Ha sfruttato grillo per arrivare dov'è ora... Io stesso l'ho votato convinto che fosse l'alternativa. Non ha idee.

Rob Umberto 27.04.12 14:11| 
 |
Rispondi al commento

stavolta crpto-Tonino ha pisciato fuori dal vaso!!

Paolo Oliva 27.04.12 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Gli attacchi di vendola e di pietro sono chiaramente dettati dal fatto che gli eventuali elettori del M5S sono gli stessi dei loro partitucoli, quindi ognuno cerca di difendere il proprio orticello..il fatto è che NOI POPOLO ci siamo rotti dei vostri orticelli fini a se stessi.
Vogliamo, Esigiamo un cambiamento radicale, basta partiti piramidali, vogliamo prendere la parola, proporre e porre dei veti al sistema attuale di potere.
la loro poca lungimiranza è causa e sintomo della loro incapacità politica.
Semmai per il M5S è giunto il momento di uscire dalla rete e proporsi a quelle persone che non hanno il computer, a quei partigiani di cui si parlava!
Chi glielo spiega ai milioni di pensionati, operai, immigrati, a tutti i disperati d'italia che esiste, ad oggi, un unico programma politico chiaro e definito(anche se discutibile e migliorabile), che vuole rivoluzionare (finalmente!) il nostro paese, che è quello del M5S?! Io ne parlo al bar, al mercato, ma non basta!
A tutti gli elettori di sinistra, vendoliani e dipietristi, comunisti ecc., la sinistra non è un simbolino o cantare l'internazionale o essere operai metalmeccanici; la sinistra è un modo di intendere la vita sociale, giustizia, uguaglianza e redistribuzione della ricchezza; potrei fare un discorso simile per l'ecologia; e volenti o nolenti dovete confrontarvi coi fatti: solo il M5S dice qualcosa di nuovo (rivoluzionario)e di sinistra (vendola cosa propone?)..più umilta meno autoreferenzialismo! meditate

mux 27.04.12 13:45| 
 |
Rispondi al commento

"Anche io da Di Pietro non me l'aspettavo. Credo sia il segno di una certa
"ingerenza" riguardo alla crescita dei consensi nei confronti del M5S da
parte di un elettorato che per grandi linee attinge dallo stesso bacino.
Tanto è vero che molte delle proposte dell'IDV sono per certi versi simili
e in alcuni casi uguali a quelli del M5S. Il problema è che vanno a
contrastare con le logiche di quello che poi è comunque un partito e non un
movimento. E qui nasce il disagio di Di Pietro, poichè pesante e reale è la
sensazione di non essere più lui da solo a rappresentare l'alternativa per
chi non si riconosce nella politica attuale, ed è altresì vero quanto sia
difficile per un partito inteso come tale camminare a braccetto con un
movimento come il 5 stelle. Poi questa sortita infelice nei confronti di
Beppe e alla quale ne aggiungerei un'altra fresca di giornata:"A me
interessa rilanciare la foto di Vasto con Bersani e Vendola e costruire
un'alternativa...". Affermazioni che vanno per forza di cose in contrasto
con il nuovo modo di intendere e fare politica del movimento. E'un pò come
due che vorrebbero andare a braccetto nella stessa direzione... ma uno ha
mani e piedi legati e per difendersi si arrampica sugli specchi dicendo che
l'altro è cieco. Il mio voto adesso passa al M5S, poi si vedrà."

luca ribecai 27.04.12 13:38| 
 |
Rispondi al commento

La politica sta cercando un leader nel movimento 5 stelle, ma non lo trova. Sapete, per distruggere un partito o un movimento bisogna colpire il Leader, ma se il Leader non c'è? Bisogna quasi inventarlo per poi distruggerlo. Questo è il motivo del perché il potere non vuole accettare un movimento di cittadini che vuole cambiare tutto, un potere condiviso, cioè democratico è inattaccabile.
Grillo non farti incastrare nel ruolo del Leader!

Coco Fiandrino, Buriasco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.04.12 13:32| 
 |
Rispondi al commento

certo è che Di Pietro per tanto tempo è stato un po' un riferimento politico per chi seguiva il blog gia prima che prendesse vita il m5s. Ricordate "criptonite Di Pietro"? Così lo definì Beppe dopo le elezioni del 2008. Poi ci sono stati alcuni scandalucci, tipo la storia del figlio e altre cose ma io penso tutto sommato poca cosa. Ci fu l'appoggio a De Magistris e Sonia Alfano alle europee e lo scontro quando De Magistris si candidò a Napoli (tradendo il mandato europeo che gli era stato dato). Ma soprattutto ci sono stati i casi di De Gregorio prima e Razzi e Scilipoti dopo. Ma come diamine sceglie la gente Tonino? Ora sente che il m5s gli mangia i consensi e parte a stronzate anche lui. E' un comportamento infame, è diventato uno di quelli contro cui combatteva

Pompilio Grasso Commentatore certificato 27.04.12 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Grillo io ho un bruttissimo carattere, avrei difficoltà anche io a sopportare un confronto in Tv con delle persone che hanno idee diverse, anzi sbagliate, e che non recepiscono o non vogliono capire il messaggio che stai lanciando.
Capisco anche, che se inizi ad andare in TV a rilasciare interviste, ti identificheranno poi come un LEADER, ed è proprio dove la politica ti vuole portare in modo da snaturare ciò che è un MOVIMENTO. Continua per la tua strada, come portavoce di centinaia di giovani che vogliono cambiare questo paese, tu Grillo non sei un cazzo! la forza del movimento sta nei cittadini volonterosi che si industriano per cambiare qualcosa in questo paese, dove l'intelligenza rappresenta un pericolo da scongiurare.

Coco Fiandrino, Buriasco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.04.12 13:22| 
 |
Rispondi al commento

Anche Di Pietro che ha superato i due mandati in Parlamento dovrebbe dimettersi. Il principio di ineleggibilità va esteso a tutti.

Antonio Castro, Catania Commentatore certificato 27.04.12 12:37| 
 |
Rispondi al commento

egregio beppe,continua così,smerdali tutti è quello che si meritano,si comportano tutti come i pesci all'amo sanno che finiranno in padella,non mollare mai cercheremo di darti il massimo supporto .CARISSIMO BERSANI I SUOI ATTACCHI VERSO UNA PERSONA CHE OGNI GIORNO PORTA ALLA LUCE TUTTE LE MALEFATTE DELLA POLITICA Sà DI PLASTICA PARLA,PARLA,MAIN REALTà NON DICE NIENTE COME I SUOI COMPAGNI DI MERENDA DEL RESTO,DOPO CHE AVRà FINITO DI PETTINARE LE BAMBOLE COMINCERà A PETTINARE I PELI SUI COGLIONI DEGLI ITALIANI,QUELLI VERI PERò,QUELLI CHE HANNO CONTRIBUITO LAVORANDO UNA VITA PER DARLE LA POSSIBILITà DI FARE TUTTE QUELLE PORCATE CHE STATE FACENDO DA MOLTI ANNI ORMAI

macripò giuseppe 27.04.12 12:33| 
 |
Rispondi al commento

E' bravo il signor di Pietro ad accusare altri di essere "forcaioli" e "populisti"...lui ha usato la dabbenaggine degli italiani (purtroppo di memoria corta..) per farlo il FORCAIOLO!! .. e qualcuno ancora crede alla sua maschera di finto "paesano" e di "cittadino comune". Si è costruito su questo, a spese nostre, il suo "orticello" privato, tenendo ben saldi i piedi in 2 o 3 staffe, senza alcun rischio! E continua a sputare sentenze! Doveva restare a fare il magistrato e a scriverle le "sentenze"?!! lo stipendio ed il potere non erano forse abbastanza sufficienti?! Si vergogni!.. l'unico forcaiolo (boia!) in questo Paese è stato proprio lui, ha issato gogne e preparato nodi scorsoi, portato persone a suicidarsi,senza alcun rimorso e solo per arrivare al potere, quello vero!!! Ma la gente dimentica…
Parla di riforme, allora perchè non propone, visto che nessun partito "pulito" lo fa, che ogni politico, dirigente, manager pubblico percepisca per un intero anno soltanto un minimo (magari di soli 2500E mensili..).che ridurrebbe un bel pezzo di voragine di debito pubblico! Tutti i partiti propongono (esigono!) mozioni per la crescita (senza proporre però soluzioni e programmi) ma la mozione che chieda di tagliare l'eccesso di privilegi e di compensi e di mettere un tetto di 5000 euro alle pensioni (doppie) d'oro nessun nostro "rappresentante" politico lo fa!! però si blocca l'indicizzazione ai pensionati, si ignorano gli esodati, si obbliga i lavoratori ad accettare rinunce e vivere in semi-povertà, si porta il peso fiscale sulle famiglie al 45% senza nulla in cambio (le tasse si pagano perché lo Stato dia servizi ai propri cittadini!!!!), si fa finta di perseguire gli evasori ma si super-tassano anche i piccoli risparmi cumulati in una vita.
Se qualcuno di questi signori "rappresentanti" (da noi nemmeno scelti a rappresentarci!)” sputasentenze” non si preoccupa o si vergogna di questo ...siamo giunti veramente al de profundis di questo Paese e della nostra vita…

simonetta m., roma Commentatore certificato 27.04.12 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ti avevo avvertito 4 anni fa con questo post:

"Grande Grillo ma di pietro proprio no cazzo!!!
La formattazione deve essere totale. Non voglio pensare che sostenerti significa sostenere anche di pietro... GRILLO NON LO FARE SAREBBE UN GRAVISSIMO ERRORE
arcosmic 4 anni fa"

Meglio tardi che mai, continua così
http://www.youtube.com/all_comments?v=vL_oZZpoV6Y

michelangelo c., sapri Commentatore certificato 27.04.12 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Per paolo mario citarella:
ti dico solo questo: ma ti rendi conto a che punto siamo? La GENTE è stufa! preferisci le falsità in politichese alla verità in popolese. Da bambino mi dicevano: l'acqua cheta distrugge i ponti. Fino ad ora i veri "ladri" si sono nascosti dietro il dialogo "pacato" come dici tu. Basta vedere Bersani, sta letteralmente arramicandosi sugli specchi, parla come un computer senza emozioni e eenza entusiasmo per mantenere la poltrona dei suoi.
Caro Paolo Mario è ora di combattere come faceva Pertini, non di muovere la testa dall'alto in basso come per dire sempre di si a tutto il marcio come succede in Cina e come è succcesso fino ad oggi da noi,
Le mosse di "Rigor Montis", come dice Grillo, sono srudiate a tavolino, è entrato nel Governo con l'idea di cambiare tutto ma l'hanno bloccato subito e questo è il risultato.
Prendete Marchionni come ministro all'economia e vedrete in cinque anni l'Italia diventerà il primo paese al mondo per produzione industriale, poi..
denunciate le banche per appropriazione indebita per il prstito Cee destinato al credito privato.
Ora basta davvero, + ora di urlare "Viva Grillo"!

marco c., montecatini terme Commentatore certificato 27.04.12 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Tutte le volte che leggo o sento le sue "grida", mi convinco sempre di più che non ci sta con la testa. Non c'è nessuno: politico o uomo comune che le va a genio! Si comporta come un "mammasantissimo", così come farebbe un signor nessuno qualsiasi! Poverino; mi fa tenerezza! Non so chi scrive per lei, ma consiglio chi lo fa, di imparare a farlo: email è di carattere femminile e non maschile!

Antonio 27.04.12 11:09| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe, premetto che condivido a pieno il M5S, e ne sono fiero di appartenerci, vorrei suggerirti alcuni consigli che possono dare più spinta e forza al movimento.( non so dove scrivere) 1) rendi il blog più agibile e meno complicato per la gente meno pratica di pc, per par condition rispetto a chi ne è esperto. 2) Attenzione alle liste civiche, per esempio nel mio paese si sta votando per il rinnovo del consiglio comunale, pertanto il movomento M5S come movimento, si è alleato con un candidato sindaco) che non gode favori popolari, basti pensare che tra i suoi consiglieri ci sono palazzinari che hanno il monopolio di costruire e di imporre prezzi di vendita di case molto esosi si parla di oltre 2000 euro a mq, cosa impossibile per di un paesino che vive di esportazione di manodopera (muratori e carpentieri). Gente che sta fuori 11 mesi all'anno . Ancora si contano tra i consiglieri candidati, persone che hanno pendenti cn la giustizia, insomma caro Beppe ATTENZIONE! cosi il movimento diventa vulnerabile!..consiglierei che ogni candidatura o liste civiche siano indipendenti, anche x candidature a sindaco, ma consiglieri MAI! consiglieri di nessuno parassito di partito.3) Vorrei suggerirti ancora un tema molto scottante e di cui tu nn hai mai parlato : il mercato del lavoro, che io definisco i MACRO' DEL LAVORO. Sono le innumerevoli agenzie iterinali, privilegiano gli extracomunitari e nn noi italiani, solo per i loro affari di merda! e poi xhe noi over50 siamo messi da parte? sono loro che nn spingono le ns candidature, anzi le boicottano.Sono dei magnaccia del lavoro..Ma la cosa ancora più scandalosa è che esistono le agenzie dl lavoro statali pieni di impegati a fare NULLA!4)Caro Beppe cè un altra forma di energia non alternativa, ma primaria (sono ingegnere impiantista)la cui origine è a portata di tutti..purtroppo nessun profeta è accetto in patria!Spero mi risponda!

savino m., gravina in puglia Commentatore certificato 27.04.12 10:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scusa ma nell'IDV c'è stato spazio per quel galantuomo di scilipuoti e, venendo a bomba, quella genitldonna della Marylin Fusco ? Ah bè allora tutto chiaro ! Non basta la faccia di un ex magistrato barricadero per fare un partito pulito, se gli altri sono ladri, la faccia di di pietro è un alibi ! Avanti così ben oltre l'8% adesso il fuoco di batteria si è tutto concentrato contro il M5S. Vuol dire che siete nel giusto !

pietro u., genova Commentatore certificato 27.04.12 10:59| 
 |
Rispondi al commento

non passa giorno senza sentire dai mezzi di informazione che ci vuole crescita e diminuzione della pressione fiscale. non passa giorno senza vedere processioni di politici che, come le due facce della stessa medaglia, prima si lamentano che il professor monti ci massacra di tasse e poi puntualmente votano tutto quello che il prediletto della bce e della governance delle banche tedesche sforna dal suo pozzo infinito di scienza.
però è commovente vedere il nostro caro presidente napolitano che quasi commosso invita noi italiani a continuare a credere in questi cari politici, tecnichi e professoroni che stanno trasformando la nostra società in una specie di gioco al monopoli, dove noi cittadini stiamo perdendo tutto ciò che i nostri genitori e nonni hanno conquistato: fiducia nel futuro, felicità interiore e rispetto verso l'altro. il prezzo di questo gioco al massacro tante volte sta diventando, purtroppo, il suicidio. ma tanto ai nostri leader interessa solo del loro culo flaccido. e guai a essere critico nei loro confronti, ti descrivono come un pazzo. grazie caro napolitano: sei il padre di noi tutti giovani italiani. avremo sempre fiducia in te e in tutti questi politici, soubrette, accompagnatrici e teleinbonitori che stanno al palazzo del potere. almeno finchè non ci sveglieremo

davide1608 27.04.12 10:59| 
 |
Rispondi al commento

scrisse il sommo poeta Dante Alighieri:
"non ti curar di lor...ma guarda e passa"..
vai Beppe sei un grande...loro sono cosi' piccoli ed insignificanti..

stefano maccio' 27.04.12 10:55| 
 |
Rispondi al commento

vorrei iscrivermi al movimento ma il tuo sito non mi fa entrare fammi sapere francesco

francesco canducci 27.04.12 10:46| 
 |
Rispondi al commento

ITALIA... terra di poeti, Pittori Scultori, Inventori, patria di alcuni dei più grandi geni della storia dell'uomo, guardate come si è ridotta! ...è arrivato il momento di far cadere i palazzi del potere polito e Finanziario...
Un anno prima dell'uscita dell'euro il prof. G. Auriti mostrò doni profetici! disse: ...l'euro, ci porterà ai livelli del terzo mondo...è quello che si sta verificando! La proprietà della moneta deve essere del popolo, in quando è il popolo che la sceglie come forma di scambio di beni e servizi.
L'euro è una forma di usura legalizzata. che ha reso schiavi i politici, messi a fare gli interessi dell'alta finanza.
Siamo stanchi! ora BASTA!
questi "signori" si sono dimenticati che lo Stato è il Popolo.
Forza Beppe Grillo aiutaci a cambiare La nostra Italia!

David Parrino 27.04.12 10:44| 
 |
Rispondi al commento

E più parlano e più voti perdono...

Fabrizio Tocci 27.04.12 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Una nota di metodo. Troppi commenti di sostenitori (o presunti tali) del 5* sono eccessivi, nei toni e nei contenuti.
Il confronto con l'interlocutore deve essere pacato in partenza, per capirne la posizione: la fretta eccessiva, spesso l'enfasi da invasato, causano spesso errori gravissimi e così ottime persone che hanno il solo difetto di voler esprimere la LORO opinione, vengono sbrigativamente tacciate di essere "a favore della Casta".

paolo mario citarella 27.04.12 10:31| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, gli rispondi tu?


"Cinque domande a Beppe Grillo sulla cultura":

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/04/25/cinque-domande-beppe-grillo-sulla-cultura/207936/

Carlo Casella, Milano Commentatore certificato 27.04.12 10:31| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto su Sky il tuo "spettacolo" da Budrio, verrebbe da dire "santo subito"!
Ho sempre ammirato la tua acuta perspicacia fin dal 1978 a Castiglionecllo dal Chukeba, poi ti hanno silurato in tv e finalmente sei tornato!
SOno ormai anni che non voto per lo schifo che avvelena di questo paese come un virus letale. SOno felice che hai detto, tra tante cose, CHIUDIAMO i cntri commerciali pr rilanciare l'economia, sono tre anni che lo dico a tutti.
MI sono letteralmnte commosso quando hai dichiarato la casa "inespropriabile" per chi non ce la fa, finalmnte "Beppe is back"
Grazie di tutto ti sono riconoscente per il futuro di mia figlia.
Un abbraccio caloroso
Marco

marco c., montecatini terme Commentatore certificato 27.04.12 10:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi unisco al popolo dei "SIAMO STUFI"..stufi dei soliti nomi, stufi delle solite schifezze e dei soliti soprusi...io sono una "giovane" di 34 anni nata e cresciuta con degli ideali che una volta ho creduto di poter vedere realizzati attraverso una parte politica...poi è arrivata la disillusione, l'ho vista in questo paese e l'ho provata sulla mia pelle...ormai non credo più a nessuno, ma 3 anni fa sono andata a sentire Beppe (si mi prendo la licenza di chiamarti per nome, come un amico) ed io che fino a quel momento diffidavo di lui, più ascoltavo e più riflettevo, sono uscita dal teatro con un magone infinito ma allo stesso tempo con un desiderio incredibile di rivoluzionare le cose...Oggi dico FORZA, BISOGNA AGIRE!!!!!!!!!!

Federica C. Commentatore certificato 27.04.12 10:20| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, "à la guerre comme à la guerre", cosa cé di male se vogliamo "distrurre tutto", questa non é la sostanza delle rivoluzioni sia violente che pacifiche, dunque nulla di male? Di Pietro vuole accappararsi in questo modo l'elettorato "più moderato", se fosse per me se lo prendesse tutto, peggio dei cosidetti "moderati" non potevano fare in questo paese di codardi moderati? Fin tanto che i suoi propositi seguiranno ad essere onesti, ben vengano i tatticismi dell'IDV, ed il loro marketing, a noi interessa la sostanza della rivoluzione silenziosa in mano ai cittadini comuni, evitando di rischiare scilipoti vari, anche se sappiamo che rischiamo molto, ma chi non risica non rosica?
Bravo Beppe rintuzza per bene a piè spinto l'antidemocratico soviet di Napisan, un pezzente che rosicchiava benefit pure sui voli low cost facendoci fare da buon vecchio italiota misero una bella figura barbina agli occhi dei tedeschi e non solo, i suoi moniti sono pane per la satira ed ora che manca lo psicopedonano godiamoci quest'ultima chicca?
Auguri Beppe e che il Signore ti preservi in salute, W il M5S.....

Jan g., Gallarate Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.04.12 10:20| 
 |
Rispondi al commento

Ci dispiace Tonino ... pero' ... vinceremo! :-)

uiytbrs y., roma Commentatore certificato 27.04.12 10:19| 
 |
Rispondi al commento

E' un periodo di grande confusione ed incertezza, ed anche Di Pietro, contagiato da "o' sistema", ha fatto una scelta pro domo sua, ma che probabilmente dividerà la base elettorale di IDV tra legalitari ed innovatori "radicali", questi ultimi più vicini al M5S; dispiace che non abbia compreso la portata storica di questo fenomeno, secondo me, quella rivoluzione mancata che nel resto d'Europa ha già fatto maturare da un paio di centinaia d'anni un sentimento di comune appartenenza, di rispetto reciproco tra Stato e cittadino, ciò che, è evidente, manca all'Italia ed agli Italiani...Come diceva Amatore Sciesa, "tiremm innanz"....

harry haller Commentatore certificato 27.04.12 10:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vai Grillo sei un grande dobbiamo spodestare queste caste di ladri, continua così e speriamo di cambiarla quest' Italia di parassiti.

Michele Piscitelli 27.04.12 10:11| 
 |
Rispondi al commento

stamane il rappresentante dell'IDV in onda su LA7 ha detto di peggio...
comunque Grillo è stato il primo ad attaccare Di Pietro, sono ormai 2 anni che lancia frecciatine più o meno velate. Grillo sta portando via parecchi voti a Di Pietro, che se l'è legata al dito.

gianni frascogna Commentatore certificato 27.04.12 10:04| 
 |
Rispondi al commento

In questo momento si è appreso dalla trasmissione radio FOCUS ECONOMIA’ della redazione RADIO 24 del Sole 24 ORE condotta da Sebastiano Barisoni, che ieri 23 aprilei in Parlamento i nostri “bravi” parlamentari (TUTTI QUANTI) hanno approvato un emendamento, (TENUTO BEN NASCOSTO TRA ALTRE LEGGI IN APPROVAZIONE) sulla cosiddetta “Legge mancia”, portando da € 50.000.000,00 a €150.000.000,00 il benefit relativo alla parte dell’indennità spettante ad ogni singolo parlamentare eletto nel proprio territorio di competenza.
Altra truffa ai danni dei cittadini…

Leonardo Rubini 27.04.12 10:02| 
 |
Rispondi al commento

cari napolitano e di pietro, chi ha paura di grillo, ha paura di quello che pensa la gente che vive la vita vera; chi ha paura di grillo e ci addita come populisti, ci accusa di demagogia è perchè ha l'interesse a mantenere questo stato di cose.
napolitano, lei dice che bisogna estirpare il marcio, ma marcia è la politica fin nelle sue radici più profonde, marce sono le istituzioni piene di corrotti, mafiosi e collusi puttanieri e puttane.
come facciamo a ristabilire l'ordine delle cose? è semplice, lo ha detto anche lei, bisogna estirpare il marcio, allora bisogna estirpare tutto e ricominciare da zero.
e non dite che non abbiamo un programma...

x fede 27.04.12 09:58| 
 |
Rispondi al commento

*
**
***

spazzeremo via anche di pietro

amen

FORZA RAGAZZOLI !!!

***
**
*

guido _guida, zena Commentatore certificato 27.04.12 09:45| 
 |
Rispondi al commento

tonino sei una merda.

hai messo dentro alla politica un figlio come bossi e tuo figlio come il trota è stato colto con le mani nel sacco.

invece di riconoscere di essere indietro rispetto al M5S e di cambiare attacchi Beppe al fianco, come un Giuda.

sei una merda.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.04.12 09:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Visto che siamo in clima di modifica della legge elettorale e di tagli alla politica, vorrei avanzare una proposta.
Il numero delle persone che non vanno a votare è aumentato nel corso delle ultime elezioni rispetto al passato e ciò, come interpretato univocamente, è segno di disagio e di contestazione dei cittadini verso la politica attuale.
Il non-voto quindi ha un proprio significato politico di cui non si può continuare ad ignorare la forza. Votare non è un dovere, ma un diritto.
Invece, nonostante il numero dei non votanti esprima una manifesta contestazione ai partiti ed ai loro candidati, oggi esso non è di alcun peso nella scelta degli onorevoli, i quali vengono eletti unicamente in base ai voti espressi.
Per dare un qualche valore reale al “partito dei non votanti”, suggerirei di “assegnare” in Parlamento alla percentuale dei non votanti una corrispondente percentuale di poltrone vuote. Il che significa che alcuni seggi potrebbero restare vuoti in Parlamento.
In tale modo, si attribuirebbe un reale significato politico alle persone che contestano non votando, si stimolerebbero i candidati a cercare veramente di meritarsi il voto delle persone deluse dalla politica con proposte serie e si risparmierebbero molti denari, dal momento che per ogni seggio non assegnato corrispondebbe uno stipendio non corrisposto.

Matteo Piancastelli 27.04.12 09:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sarei così sfascista (disfattista), un po di costruttivismo non guasta.


Mi auguro che Grillo e Di Pietro trovino un accordo,perchè oltre a demolire bisogna poi costruire e non è pensabile che Grillo arrivi da solo al 51 per cento da solo.

fausto cavalli 27.04.12 09:19| 
 |
Rispondi al commento

Sono molto d'accordo con Tonino in quanto Grillo sta sparando verso tutti indistintamente per potrai accaparrare qualche voto in piu'

Salvatore Rizzo 27.04.12 09:18| 
 |
Rispondi al commento

Arriva come la ciliegina sulla torta.

In questo modo il primo dei partiti votabili diventa come gli altri e allora è giusto sfasciarli, perchè cambiarli dall'interno è impossibile.

Di Pietro ha negli ultimi tempi abbracciato la visione secondo la quale MANI PULITE abbia fatto un danno minando i partiti oltre che le persone corrotte. E ora vorrebbe evitare che si ripetesse tale inconveniente.

Ma la soluzione è unica. Con gli attuali rappresentanti, non c'è speranza alcuna che nascano proposte capaci di evitare le ruberie infinite dei partiti, la corruzione, il malcostume.

EVVIVA IL MOVIMENTO 5 STELLE, aria nuova, please!

Mario Amabile Commentatore certificato 27.04.12 09:06| 
 |
Rispondi al commento

il vostro movimento sembra come la lega ,voleva cambiare tutto per non cambiare niente .Un consiglio a grillo torna a fare il comico forse fai più ridere.

roberto rossi 27.04.12 09:02| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, in web esiste un video della TV tedesca in cui un giornalista tedesco chiede al furbetto Napolitano spiegazioni sui rimborsi aerei di quando era europarlamentare, video trasmesso in Germania e mai in Italia, lo puoi fare tu! Attendo conferma.

vincenzo labartino 27.04.12 08:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

di pietro ha paura di perdere qualche consenso ma non è il male peggiore.il male peggiore sono gli altri che han messo questo governo criminale ,criminale è stato l aumento dell età pensionabile aumentando il giorno dopo 500000 giovani disoccupati
i nonni al lavoro e i nipoti a casa che quando andranno in pensione e se avranno la fortuna di lavorare e la salute ,se non moriranno prima ,
avranno 70 anni, criminale è far pagare IMU possessori di seconde case ,essendo questi in case
di cure o alloggiati presso i figli ,criminale è ,NON farla pagare alle banche, che vogliono farci pagare il loro debito
criminale sono gli aumenti indiscriminati di benzina , iva, criminale è non dimezzare stipendi e privilegi ai parlamentari,criminale è NON dimezzare il numero dei parlamentari
di pietro dice tutte queste cose
ogni tanto qualche affermazione
non voluta

emi m., crema Commentatore certificato 27.04.12 08:40| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, ciao ragazzi.
Stanno cercando di delegittimare
Il movimento con una campagna
mediatica degna Dell Albania degli
anni 70 sia da" destra che da sinistra".
E anche il povero Tonino che probabilmente
É stato clonato e riprogrammato, ora non
Ricorda più cosa e chi é stato poco tempo fa
Per il Paese.
FORZA RAGAZZi !

Stefano Beggio 27.04.12 08:21| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo in parte sei tu che alimenti questo tipo di discorsi. Tutti dicono che sfasci che non hai alternative che non hai PROGRAMMI.
Per vedere il tuo programma bisogna andare sul tuo sito.
Non tutti sono in grado di navigare in rete mentre TUTTI o quasi guardano TV e leggono giornali.
FAI GIRARE IL TUO PROGRAMMA fai volantinaggio, portalo in TV in trasmissioni che ti danno spazio
e quando parli del tuo programma fallo in maniera seria, non cadere nei tranelli!!!
FAI CONOSCERE IL TUO PROGRAMMA FUORI DELLA RETE altrimenti le persone che non vengono ai tuoi comizi non lo sapranno mai

Maria 27.04.12 08:19| 
 |
Rispondi al commento

Le parole di Di Pietro? Vede in Grillo un concorrente. Si riteneva, l'adp, l'unica verginella della casa di tolleranza. Lo sarà pure, ma Grillo ha un vantaggio enorme: è al di sopra di ogni sospetto e, vantaggio che gli dona credibilità, non frequenta la casa di tolleranza nella quale il Di Pietro è ospite fisso, magari per esercitare le sue virginee doti.

NULLA CAMBIA 27.04.12 08:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE COSA E' SUCCESSO AL SITO M5S??? CI STANNO BOICOTTANDOO?????? OCCHIO CHE NON CI SI PUO' COLLEGARE!!!

maurizio russo 27.04.12 08:01| 
 |
Rispondi al commento

60.000 auto blu quindi a dir poco 1000 euro annuo di assicurazioni l anno sono 600.000 euro piu 60.000 bollo sono 1.200.000 euro per portarli in giro per il mondo che stavano distruggendo pazzi pazzi . voteremo tutti il partito 5 stelle . e il partito 5 palle per me li sosterro fino alla morte

umberto sarno, aversa Commentatore certificato 27.04.12 07:56| 
 |
Rispondi al commento

Ero sostenitore dell'IDV è ora sono con tutti voi e come me chissà quanti altri hanno abbandonato questa politica e i loro partiti per un movimento che magari non sarà la soluzione di tutti i problemi ma almeno possiamo provarci e non aspettare seduti sulla riva del fiume che arrivi qualcuno a spingerci giù.Ogni volta che questi politicanti aprono la bocca e dicono qualcosa contro di noi puntualmente si danno la zappa sui piedi, ormai non sanno più che pesci prendere per tentare di arginare questo magnifico fenomeno che si chiama MOVIMENTO 5 STELLE .

fabi sorrentino, carrara Commentatore certificato 27.04.12 07:43| 
 |
Rispondi al commento

la cosa grave è che ci hanno talmente abituato a non partecipare alla "politica" che da quando c'è Beppe ognuno di noi ha inizialmente paura del .."vuoto" cioè meglio rimanere nella merda che magari ci accontentano con qualcosa che votare qualcuno che vule ripulire tutta questa merda....e'...pericoloso.....non averne piu'...come faremmo????? M5S for ever

maurizio russo 27.04.12 07:38| 
 |
Rispondi al commento

da wikypedia: La prima definizione di "politica" (dal greco politikós) risale ad Aristotele ed è legata al termine "polis", che in greco significa città, la comunità dei cittadini; secondo il filosofo, "politica" significava l'amministrazione della "polis" per il bene di tutti, la determinazione di uno spazio pubblico al quale tutti i cittadini partecipano ecc..secondo te o presidente Napolitano, questa definizione vi appartiene??? e secondo voi che leggete tutti coloro che hanno governato questo meraviglioso Paese da 50 anni hanno mai avuto in mente questa definizione???? riprendiamoci il nostro Paese la nostra Italia che i nostri nonni hanno pagato con la vita per renderla unita vi prego riflette. WM5S

maurizio russo 27.04.12 07:29| 
 |
Rispondi al commento

Tonino, a te la zappa non la regalo... ti vedo sempre in trattore...

franco antonio perrone, Fermignano (PU) Commentatore certificato 27.04.12 07:25| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe ho 53 anni sono di lecco vorrei iscrivermi ma non so come fare sto imparando a usare il computer mi puoi aiutare

mauro ghirardi 27.04.12 06:46| 
 |
Rispondi al commento

Le parole di tonino e di altri, sono tutta salute per il M5S... fateli parlare, la gente non è più come 100 anni fa !!!! adesso sa ragionare e scegliere... ma poi questa parola populista a me non sembra un'offesa.. anzi....

Pino Perciballi Commentatore certificato 27.04.12 06:36| 
 |
Rispondi al commento

Dai, Beppe, un lapsus l’hai fatto anche tu su Tonino la settimana scorsa nell’intervista a Servizio Pubblico.. Chi é senza peccato scagli la prima pietra. Sai che vorrei vedere ? Che tu e il M5S firmaste e faceste firmare la proposta di Di Pietro per abolire i rimborsi ai partiti, visto che é nell’interesse di tutti. Inutile dirci che basta che i partiti facciano un assegno per restituire i rimborsi, sai benissimo anche tu che i partiti non vogliono rinunciare a un euro, salvo l’IdV che fa questa proposta. FIRMIAMO tutti insieme. Questo é costruttivo.

Giulia 27.04.12 05:55| 
 |
Rispondi al commento

i partiti non sono tutti uguali, in parlamento l'IdV certamente é il solo partito dalla parte dei cittadini e lo ha ampiamente dimostrato, ma Grillo non fa nessuna distinzione. é proprio questo il problema. Caro Beppe, le cose si cambiano lavorando insieme, non sparando contro tutto e tutti, e sarebbe ora di capirlo e dimostrarlo.

Giulia 27.04.12 05:29| 
 |
Rispondi al commento

Salve. sono molti anni che seguo il blog di Beppe, Apprezzo grillo fin dall'inizio della sua carriera, oltre x la sua bravura,creativita' di un vero artista, ma soprattutto apprezzo il suo coraggio,durante il periodo craxsiano,(ignobili socialisti) ladri,e vi posso assicurare che negli anni ottanta hanno rubato di tutto,successivamente con la caduta della prima repubblica molti di essi si sono rimescolati con altre merde-forza italia-,ritornando a Beppe durante uno spettacolo televisivo annuncio' il malaffare dei socialisti, pago' l'allontanamento dalla chiavica rai,e' stato sempre un lottatore,e come dicevo seguo il suo movimento fin dal suo inizio, oggi vedo con mio sommo piacere che tutti si interessano di BEPPE, Giornali e giornalisti venduti,tv e varie.. attacchi di ogni specie, di cui falsita' abnormi,si percepisce chiaramente la paura di questi STRONZI, dal vecchio venduto comunista, non eletto da nessun popolo ma dai suoi lecchini e ruffiani cortiggiani,noto e leggo con piacere che anche servizio pubblico si e' interessato a Grillo dedicandogli grandi spazi, il messaggio di Santoro mi e' piaciuto .molto sottile, lo stesso DI Pietro si e' rimangiato le sue stesse affermazioni, BEPPE e' veramente una grande forza della natura, il suo impegno la sua cooerenza meritano stima e rispetto soprattutto in questo particolare momento,che attraversa il nostro paese.incitare tanti ragazzi, difendere l'ecologia, prospettare un programma inserire cittadini e persone giovani ed oneste, di questo ha bisogno l'Italia,SPAZZARE VIA QUESTO LERCIUME,NON HANNO ASSOLUTAMENTE NIENTE DI NIENTE ne come uomini figuramoci come-politicanti da strapazzo,lecchini ruffiani ladri puttanieri, molti di essi usano ogni mezzo x offendere e degrinare la figura di Beppe,rinvangando il suo passato, scavando notizie balorde e meschine,(tipo)il suo incidente automobilistico e veramente vergognoso meschino e viggliacco il giornalista venduto che ha pubblicato tali notizie ovviamente monnezza- bersani-

CONAN- CONDOTTIERO Commentatore certificato 27.04.12 03:57| 
 |
Rispondi al commento

è assurdo dire che Grillo voglia sfasciare tutto...credo che nel programma 5 stelle ci siano le più grandi idee costruttive mai viste, ma la cosa più straordinaria, oltre che sono state idee fatte e votate da gente normale, è che sono realizzabili "TUTTE"...ma a voi questa cosa vi ha fatto incazzare, ma non per i voti dei cittadini che avete perso, quanto per la mancanza di lucro che vi è nel realizzare tali idee, perché voi non ci guadagnate una cippa di minkia.
Tonino, tu e gli altri(compreso il nostro grande presidente napolitano che per un biglietto di 90 euro se ne faceva rimborsare 800 per ogni viaggio all'estero...) siete finiti!!!!
manca poco, solo che ancora non ve ne rendete conto...

Domenic0 Grillo (darksiders), Messignadi Commentatore certificato 27.04.12 03:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la politica camorra pulita che vogliono da beppe grillo che non parli piu' mi dispiace lui e fatto cosi troppe teste che decidono non va bene piu' passa tempo e piu' l' italia cade che voglio una rivoluzione e noi gliela diamo ragazzi che vanno fuori per lavorare che lasciano famiglie a volte pure genitori che non stanno bene non deve esistere questo l' italia tanti anni fa era la piu' ricca adesso non e che un paese di vizzi e di mangioni vergognatevi il tasso della disoccupazione aumenta sempre di piu' ragazzi laureati senza lavoro svegliamoci che li stiamo facendo giocare con il nostro danaro... ( sei forte beppe ) forza movimento 5 stelle

italia male, napoli Commentatore certificato 27.04.12 03:29| 
 |
Rispondi al commento

Io direi che Antonio abbia avuto troppa fretta nel concludere la frase sulla differenza fra lui e Beppe. Forse intendeva solo evidenziare che talvolta c'è differenza di espressione nel modo di esporre le proprie idee. Credo che entrambi mirino al bene del Paese. Prima o dopo insieme c'e' la faremo.

luca falzoi 27.04.12 02:45| 
 |
Rispondi al commento

IDV dentro il sistema sono i MENO PEGGIO!

M5S è più avanti del sistema e loro non capiscono la democrazia diretta tramite la rete oppure la capiscono ma credono che non sia ancora ora, oppure ancora hanno paura di essere messi in soffitta tra le cose vecchie!

però senza un software per i sondaggi tra gli iscritti anche m5s è più un dire che fare!

bruno-bassi 27.04.12 02:30| 
 |
Rispondi al commento

Spero che una delle cose che farà il movimento, sia quello di portare tutte le pensioni di questi vecchi politici rincoglioniti, che hanno distrutto l' Italia al pari di una pensione minima, se non possono vivere con quella che inizino pure a vendere le proprietà comperate con i soldi che ci hanno rubato

Omar 27.04.12 01:57| 
 |
Rispondi al commento

per favore togliete la foto di napolitano,
che mi viene da vomitare

e sentire quesa merd.accia parlare il 25 aprile,
lui che in gioventù faceva parte di gruppi fscisti,
per poi convertirsi al cominusmo,
per poi convertirsi a tutto quello che gli da da MAGNARE

lui che ci costa 250 milioni di euro OGNI ANNO

a napolitano, ma vaffanculo va

roberto p. Commentatore certificato 27.04.12 01:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

domani mattina dovrò andare a litigare con quei figli di puttana di equitalia perchè da 5000 euro presunti che avrei dovuto dare al governo me ne sono trovati 7.600 da pagare! mi ride anche il culo perchè non ho nulla di intestato e quindi sono costretti ad accettare un pagamento di 100 euro al mese,altrimenti non beccheranno nemmeno il becco di un quattrino. perdonate questo linguaggio scurrile che altro non è che lo sfogo di un cittadino leggermente incazzato.

eros cristini, como Commentatore certificato 27.04.12 01:36| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano sei il nonno rincoglionito che non ascolta più nessuno.

Ghost Rider 27.04.12 01:30| 
 |
Rispondi al commento

caro grillo
io penso - dopo una riflessione profonda - che l'unica possibilita' é l'iniziativa del cittadino' che prende in mano le proprie esigenze quotidiane...

La politica oramai non serve, in quanto tutti i politici sono 'corrotti' e pensano solo al personale profitto e non alla comunità.
Non ha piu' importanza il nome politico' e cioé comunisti, destra, chiesa etc.

no, é il cittadino che deve decidere. Vediamo l'Islanda, che dopo il fallimento europeo ha trovato la sua propria identita' - da sempre...

L'Italia deve solo 'copiare'. Non pensare di essere - come solito di aver scoperto l'acqua calda - italiani - copiate ..... é molto piu' facile e poi - se siete maschi - lo siete lo stesso o no ?

marianne machler 27.04.12 01:28| 
 |
Rispondi al commento

Nel programma di santoro c'e anche questa risposta ai politici//www.youtube.com/watch?v=zV0HxnQ_vJ0

Riccardo Garofoli 27.04.12 01:16| 
 |
Rispondi al commento

chi e' il demagogo?..

http://www.youtube.com/watch?v=jS5ni7Pt8LM

Giuliano Ficorella 27.04.12 01:11| 
 |
Rispondi al commento

Ho votato IDV e rii voterò IDV Di Pietro e li e lotta tra un po' arriverà m5s e allora si potrà fare tanto e meglio perché si potrà smontare e rimontare per bene questo paese
Tra qualche tempo se tutto va bene si incomincerà dai comuni il punto di partenza il fare bene e da persone oneste dovrà essere il motore per una spinta innovativa
Il commento e di voler sfasciare per ricostruire mentre si può riparare per bene ripristinare la legalità arginare lo strapotere dei partiti per riportarli nel loro alveo parlamentare propositivo e LEGALITÀRIO

Riccardo Garofoli 27.04.12 01:10| 
 |
Rispondi al commento

L'italia? E' l'ora di farla tornare col tempo necessario per un buon esito, al paese che le compete... in esilio il cancro che negli ultimi anni ha fatto si che tale paese , si riducesse in questo stato!
Tornare ad essere indipendenti per quanto riguarda l'energia sia elettrica che dei trasporti e riscaldamento delle case....e non pagare Francia e chissa chi ... facendo debiti su debiti... il sole , il vento , la terra .. sono li che aspettano cazzo!
L'italia deve tornare padrona di se stessa e noi popolo, dobbiam metterci in testa che bisogna iniziare a costo anche di non aver il tempo di vedere i risultati .. che sara' si spera il privilegio per i figli che nipoti....
Beppe Grillo chissa ... ma a me personalmente da anni mi ha acceso nella mente una convinzione che sta crescendo e spero che si trasformi in determinazione collettiva.
Forza italiani e non.... il futuro lo si costruisce con il cervello e non con la sottomissione a chi non e' in grado (vedi la politica dell'ultimo ventennio)

Davide O., Genova Commentatore certificato 27.04.12 01:03| 
 |
Rispondi al commento

Non sono affatto d'accordo con il povero Presidente Napolitano: qui la situazione è talmente marcia che invece bisogna prima distruggere tutto per poi ricostruire, su basi nuove e senza l'intervento della massoneria e delle mafie, il paese reale e legale.
Ma il popolo italiano sarà capace di questo? sarà capace di cambiare vita e soprattutto di eliminare per sempre il suo stile mafioso di vita, cioè la pratica capillarmente diffusa della "raccomandazione", del "lei non sa chi sono io", della "legge che per i nemici si applica e per gli amici si interpreta" ecc, ecc.?
Ma soprattutto, questo popolo la vuole smettere di fregarsene di sé stesso, di mettere in discussione la sua stessa identità, di umiliarsi davanti ai potenti della terra?
Che Dio benedica il movimento 5 stelle e tutti quelli, compreso me, che hanno deciso di sostenerlo, per dare una nuova dignità a tutti coloro che vivono e lavorano in Italia.
Leggo sui giornali gli anatemi e le scomuniche lanciate contro Beppe Grillo, etichettato come qualunquista, demagogo e reicarnazione di Guglielmo Giannini: mi sa proprio che sono gli ultimi colpi d'ala dell'Antico Regime che sta annaspando. Ragazzi, qui non c'è neanche bisogno di ghigliottinarli perché sono già morti!

Remigio del Grosso (studioremy), Cislago Commentatore certificato 27.04.12 01:02| 
 |
Rispondi al commento

Alla fine sono tutti sulla stessa barca che affonda.
Li stiamo per licenziare tutti, nessuno escluso, ma chiaramente nessuno vuole perdere il posto.

Massimo Colombo 27.04.12 00:54| 
 |
Rispondi al commento

Salve,

Grillo hai tutta la mia stima!!! Finalmente qualcuno lo ha detto!!!

Ig Garof 27.04.12 00:37| 
 |
Rispondi al commento

va bè ma leggi fra le righe ca..o

tu vuoi sfasciare tutto è il tuo motto!

controlla il blog prima che ti fugga di mano

partito elettronico, MILANO Commentatore certificato 27.04.12 00:17| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE CONTRO TUTTI? SIAMO TUTTI CON BEPPE!

Beppe è la nostra voce, Beppe dice ciò che noi diciamo e che molti pensano ma hanno timore di dire. Vogliono il nostro programma? Inizierei con la discussione del referendum in cui abbiamo raccolto le 350.000 firme e che schifani ha buttato in cantina con la complicità di una classe politica di dubbia moralità!
Beppe contro tutti? Siamo tutti con Beppe!

Ignorateci ora!

Salvo Pa Commentatore certificato 27.04.12 00:03| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE CONTRO TUTTI? SIAMO TUTTI CON BEPPE!

Beppe è la nostra voce, Beppe dice ciò che noi diciamo e che molti pensano ma hanno timore di dire.
Beppe contro tutti? Siamo tutti con Beppe!

Ignorateci ora!

Salvo Pa Commentatore certificato 26.04.12 23:57| 
 |
Rispondi al commento

Lascia perdere anche Tonino, che dica quel che vuole.. è un uomo infido, non ti fidare di lui! Ha fatto solo "fumo" sinora, cosa ha portato a casa in concreto anche lui, oltre alle "poltrone"?

Pietro Corvi 26.04.12 23:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE CONTRO TUTTI? SIAMO TUTTI CON BEPPE!

Beppe è la nostra voce, Beppe dice quello che noi diciamo e che molti pensano ma non dicono.
Beppe contro tutti? Siamo tutti con Beppe!

Ignorateci ora!

Salvo Pa Commentatore certificato 26.04.12 23:55| 
 |
Rispondi al commento

_____________

Caro Beppe,
« Fama di loro il mondo esser non lassa;
misericordia e giustizia li sdegna:
non ragioniam di lor, ma guarda e passa. »

Forza e coraggio.
Ci vediamo il 29 Aprile a Palermo, fratellone. ;)

[Ai soliti troller... Fatevi sotto, "brillantoni". Lo so che non è ne mio padre ne mio fratello, idioti. Anagraficamente non lo è, purtroppo. Ma resta il fatto che mi piacerebbe fosse entrambe le cose... O almeno una delle due. U_U] =)

Fabio Macaluso (AzrAEeL FeRaL),
del MoVi5★ di Palermo.
_____________

Fabio Macaluso, Palermo Commentatore certificato 26.04.12 23:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I vari Scilopotti non sono mele marce, è il cestino!

La casta va oltre il IDV,PC,ecc.

Beppe è il politico italiano del secolo, ci diverte pure.

gennaro fu 26.04.12 23:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che pena Santoro ha un solo pensiero fisso : tornare alla mangiatoia RAI !

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.12 23:46| 
 |
Rispondi al commento

Ok, tutti a dar contro a Di Pietro... e mi sta bene. Soltanto che DOV'E'QUESTO FILMATO O QUESTO POST DOVE DI PIETRO VA CONTRO GRILLO? -----NON C'E'!!!-----

daniele pais 26.04.12 23:44| 
 |
Rispondi al commento

Chiedere ai nostri politici un pò di decenza, si sa è superfluo. Sono così pieni di se, attaccati alle poltrone al loro status di intoccabili, di primi della classe che ancora oggi dopo tutti i misfatti, tutte le decisioni sconclusionate, adottate nel corso dei decenni, hanno l'arroganza e la presunzione di ergersi a paladini per salvare l'italia. Accusano i cittadini ormai stufi, di antipolitica. Ma come si fa a pensare che nessuno si rendi conto che la vera antipolitica sono proprio loro? Già perchè se avessero fatto il loro lavoro cioè se avessero fatto Politica , preso decisioni adeguate per risolvere i bisogni della gente del paese oggi non ci troveremmo certo in braghe di tela.

Antonio gallina 26.04.12 23:37| 
 |
Rispondi al commento

Di Pietro è uno dei tre, insieme a Veltroni e a Vendola, che hanno affossato il referendum per riformare la legge elettorale. Da allora è stato chiaro chi è veramente.

stefano 26.04.12 23:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ps - senza dimenticare che IdV ha votato la fiducia a Monti. Sul figlio candidato non infieriamo. Anche Enrico Berlinguer era figlio di un politico, e allora? Vogliamo togliere il diritto a partecipare a chi è figlio di un politico? E se un candidato M5S ha uno zio nel PdL che deve fare? Il salumiere , o puo' candidarsi? Su. il problema dell'IdV non è il figlio, è la POLITICA.

Luca S., Toscana Commentatore certificato 26.04.12 23:20| 
 |
Rispondi al commento

Di Pietro è un retaggio. E' uno dei retaggi del passato. Altri hanno cambiato nome, si sono persino sforzati di mutare sostanza.
Il suo partito è un convogliatore di voti, funzionale a dare corpo ad un'idea di opposizione, in modo da indebolirne una autentica.
Ora il 5 stelle sta minacciando anche l'esistenza di questo pseudo partito. Sicuramente con la richiesta di togliere il finanziamento ai pariti, pardon, il rimborso spese, crea una problema anche all'apparato dipietrista. Tutto lì. Prima il 5 stelle era ignorato, ora è villipeso e deriso, quindi sarà apertamente osteggiato, con tutti i mezzi, ma alla fine prevarrà. Intanto sta svolgendo una funzione saliente: sta dando voce a tuuta la gente che prima pensava di non votare, di andarsene o di resistere silenziosamente sino all'estremo momento e questo è già un beneficio, incassato dal Paese ed anche da quelli che dalla sua economia pensano di trarre ancora utili. Poi si vedrà. Se Di Pietro resta fuori dal Parlamento è tutto di guadagnato.

stefano radi Commentatore certificato 26.04.12 23:11| 
 |
Rispondi al commento

grillo è la voce di chi come me,non può far sentire il profondossimo senso di impotenza, vivo in una democrazia gestita dalle banche,e noi operai non pensanti,ne paghiamo a caro sacrificio. messaggio a tutti i figli di papà, andate a quel paese,dove i vostri padri hanno nascosto i soldi al fisco italiano,andateci per sempre,merde!!!!

irene fiore 26.04.12 23:04| 
 |
Rispondi al commento

Le parole populiste demagoghe dette stasera a servizio pubblico dalla figlia del imprenditore morto suicida in Roma sono pietra miliari prima di convincere il popolo tedesco devi convincere noi fassina e sprofondato dura la vita reale é on fassina un aplauso di cuore ed un abbraccio a questa donna che grinta che palle sono queste le persone che occorrono dure come pietre reali vere che vivono

Riccardo Garofoli 26.04.12 22:54| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO QUELLO CHE FAI E INUTILE, PER CAMBIARE L'ITALIA SERVONO 1000 GRILLO!!!!! TI STANNO PRENTENDO LE MISURE PER DISTRUGGERTI, BERLUSCONI ERA SCESO IN POLITICA PER CAMBIARLA, VEDI LA FINE CHE GLI ANNO FATTO FARE CON LA COMPLICITà DEI SUOI STESSI ALLEATI. A TE, SE NON TI DISTRUGGONO CON LA MAGISTRATURA, TI CONFEZIONANO UN BEL FUNERALE. DAI RETTA A ME! SCAPPA FINCHE SEI IN TEMPO E LASCIA QUESTO POPOLO DI CAPRONI AL SUO DESTINO.

giuseppe vaccaro 26.04.12 22:50| 
 |
Rispondi al commento

Di Pietro mi ricorda 4 episodi.

1) Una mercedes avuta quando faceva il magistrato.

2) I rimborsi elettorali su cui non ha mai sputato.

3) Affitti pagati coi soldi del partito e non solo.

4) Il figlio in Regione a 12.000 euri / mese.

Beppe tu lo avresti mai fatto??

Eccoti la risposta Bepùn.

hero didestra, Roma Commentatore certificato 26.04.12 22:50| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Tonino, tanto il mio voto non lo avresti avuto comunque.

Iustitia . (iustitia) Commentatore certificato 26.04.12 22:42| 
 |
Rispondi al commento

Ma di cosa c'è da stupirsi? Di Pietro è il vecchio,fa perte del marcio tale quale a d'alema, cicchitto, bonino, fassino ecc... Per la verita' mi stupiva parecchio di piu' l'appoggio che alcune volte è stato dato da beppe all'antonione nazionale. Forza beppe, forza 5 stelle!!!!!!!!!!

rocco 26.04.12 22:40| 
 |
Rispondi al commento

Non ti preoccupare Beppe, la gente sta capendo chi li imbroglia e chi no... W M5S!

Piero T., Mestre Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.12 22:33| 
 |
Rispondi al commento

MI DISPIACE MA HA RAGIONE BEPPE, FORSE TONINO ANCHE LUI HA PAURA!!!!!!!!!

Francesco Galiano 26.04.12 22:30| 
 |
Rispondi al commento

Gentile BLOG DEL M5 stelle

VI PREGO DI NOTARE UNA COSA CURIOSA

Chi oggi SBRAITA CAZZATE CHI CRITICA, ODIA DI PIU' Di Pietro sono --ESATTAMENTE I VOTANTI O EX VOTANTI DI QUESTI MARCI AL GOVERNO--, E SU QUESTO NON C'E' IL MINIMO DUBBIO!!

PERCHE NON PROVATE A CHIEDERGLIELO!!

SICURAMENTE DI PIETRO NE HA FATTI DI SBAGLI E SE ATTACCA (NE DUBITO) GRILLO NE FA ANCORA, MAAA... ALMENO -- TACETE -- VOI CHE AVETE SEMPRE VOTATO LEGA E BERLUSCONI, SINISTRA CON LA PUZZA SOTTO IL NASO E FASCISTI VARI.

ABBASSATE LE ORECCHIE VOIALTRI FALLITI COME FALLITA E' LA VOSTRA CLASSE POLITICA E NON CREDIATE DI SALTARE SUL CARRO DICENDO CHE ORA VOTATE M5S.

NON VI CREDO!

SIETE SEMPRE GLI STESSI MISERABILI NON AVETE CAMBIATO IDEA MA SOLO CONVENIENZA, CASACCA.

SICURAMENTE NON SIETE VOI I MIGLIORI DEPUTATI A CRITICARE L'IDV E SAPPIATE CHE LA GENTE CHE SIMPATIZZA PER IL M5S PRIMA --MA MOOOLTO PRIMA-- AVEVA SOLTANTO PROPRIO L'IDV E BASTA DA CONTRAPPORRE --PER QUEL POCO CHE SI POTEVA-- AI VOSTRI LURIDI RAPPRESENTANTI POLITICI CHE ANCORA INSISTONO A NON SPARIRE!!

CIAO A TUTTI I SIMPATIZZANTI --VERI-- DEL M5S

Franco Restuccia 26.04.12 22:29| 
 |
Rispondi al commento

Il presidente della repubblica italiana ha dimostrato di rappresentare il nulla. Ci avversa il cambiamento va punito con le maniere democratiche. Non rappresenterà più nessuno nemmeno se stesso !

roby b., Trieste Commentatore certificato 26.04.12 22:28| 
 |
Rispondi al commento

Don Antonio o'Parlantuono', state sbaglianno di grosso, lasciatevi servire.
Nun è bello a ffa o ricchione co' o culo e llate.
Se criticate malamente a Beppe Grillo e poi facite chello dice lui, ci facite na figura e mmerda.Stateve buon' onn'Anto'.

Giovanni Effe 26.04.12 22:26| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti i ragazzi del blog, le dichiarazioni di Tonino hanno lasciato di stucco tutti noi, è ormai chiaro che siamo nel mirino di un sistema che ci vuole fare pagare a caro prezzo il nostro impegno.Anche gli attacchi del FQ non erano attesi e molti del m5stelle sono stati inibiti dal fare ulteriori commenti sul sito web(incluso il sottoscritto),è ovvio che questa non è solo più paura ma una vera e propria "caccia all'uomo",e se qualcuno pensa che sto esagerando si legga gli articoli. Quello del pseudo-alleato Gomez è particolarmente interessante,pur ammettendo che non siamo "antipolitica" e dovendo riconoscere obbligatoriamente (oggettivamente ci sono e contribuiscono) la presenza di molte eccellenze nel nostro movimento,Gomez paga pegno al suo capo Padellaro (di bene in pegggio/meglio, visto che Gomez è un montanelliano)indicando i toni populistici di Beppe che per i "socialist champagne " come lui sono inaccettabili. Quindi restiamo uniti ed andiamo avanti, mandiamo a casa sia i reparti geriatrici delle nostre istituzioni governative e parlamentari, e la peggiore delle caste: quella dei giornalisti, che per necessità storica devono prostituirsi(chi non lo fa viene ammazzato o radiato dall'albo)e che guidano l'informazione secondo schemi già collaudati, non dimentichiamo che lo stesso duce era un giornalista socialista. Un caro saluto ed abbracccio a chi si spende indefessamente per poter tornare a dare una dignità a noi stessi,che è poi lo staff che sostiene Beppe nella quotidianetà di questa grande sfida.
Cordiali saluti a tutti.
John Bonariva

John B., Padova Commentatore certificato 26.04.12 22:22| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei far riflettere il Presidente Napolitano, che attraverso la sua affermazione "il marcio va estirpato", ha fornito la soluzione al nostro problema, ergo: FUORI TUTTI!!!!! GRAZIE GIORGIO!!!

stefania a., toirano Commentatore certificato 26.04.12 22:19| 
 |
Rispondi al commento

Ero angosciato dal fatto ke nn c'era alternativa a questa rete kiamata democrazia,un SEMICERKIO di massoni o aspiranti!!
Grazie Grillo,i blog e il movimento rispekkiano l' alternativa ke ho sempre sognato,la politica in mano al cittadino,tramite la nostra di rete,fuori dai loro skemi skiavisti!!
RIDETE GENTE,A QUANTO PARE I BLOG HANNO VINTO,MARIO MONTI RINUNCIA(a quanto dice,mai più fidarsi) ALLE 400 NUOVE AUTO BLU!! INTERNET COME UN PLEBISCITO,HA MESSO VETO COME L'ANTICO TRIBUNO DELLA PLEBE!!oggi per me si é fatta la storia,dillo in giro BEPPE!!
Tenteranno di regolare internet,visto ke "i loro giornali" ne stanno parlando...
ORMAI DA ANNI IL MIO MOTTO ERA DIVIDI ED IMPERA,ma visto ke noi siamo uniti contro di loro oramai,il mio nuovo motto me lo avete insegnato voi....
Prima ti deridono-poi ti combattono-poi VINCIIIII!!!
Grazie cittadini del movimento,grazie ghandi

ernesto t., Ennesso@yahoo.it Commentatore certificato 26.04.12 22:10| 
 |
Rispondi al commento

Tonino di Di Pietro! La Weltanschauung del Movimento 5 stelle si racchiude nella frase

"Qual è il governo migliore? Quello che ci insegna a governare da noi"

Johann Wolfgang Goethe

mario mario Commentatore certificato 26.04.12 22:09| 
 |
Rispondi al commento

grande Beppe..

lore l. Commentatore certificato 26.04.12 22:03| 
 |
Rispondi al commento

caro grillo anche chi si presenta con una veste un pò meno lorda è marcio dentro senza alcuna differenza con gli altri politici farisei di questi 50 anni di vomitevole politica parlamentare italiana-. Di pietro è un lapsus della natura. un utike idiota al tempo di mani pulite ed ora uno sgrammaticato mangiapane altrui.

renato brandolese (cherev), noventa padovana Commentatore certificato 26.04.12 22:03| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, il fatto che tu ed il M5S, con la vostra "antipolitica" siate diventati il nemico numero uno d'Italia, e' indicativo che state andando nella direzione giusta.
"Dapprima ti ignorano. Poi ti ridono dietro. Poi cominciano a combatterti. Poi arriva la vittoria"
Mahatma Gandhi

Grazie

alessandro stendardo 26.04.12 22:02| 
 |
Rispondi al commento

ONOREVOLE Di Pietro, SIA SINCERO...HA PAURA CHE GRILLO LE TOLGA VOTI PERCHE VOI DELL'IDV I SOLDI DEI RIMBORSI ELETTORALI LI AVETE ACCETTATI NON COME NOI DEL MOVIMENTO CINQUE STELLE CHE LI ABBIAMO RESTITUITI AL MITTENTE
SUVVIA ONOREVOLE, LEI HA ARMI MOLTO PIU' LECITE PER VINCERE UNA BATTAGLIA NON SI ABBASSI A MEZZUCCI USATI DALLA CASTA PER DENIGRARE UN MOVIMENTO CHE RACCOGLIE SEMPRE PIU'AMPI CONSENSI. CIO LE CREERA' SOLO DANNI DI IMMAGINE POLITICA E PERSONALE

monica g., olbia Commentatore certificato 26.04.12 22:00| 
 |
Rispondi al commento

Non ragioniam di lor,ma guarda e passa,scriveva Dante,la frase è molto attuale,continua così,ogni giorno qualche italiano in più ti segue.Non mollare mai ormai sei una bandiera per molti.Vorrei lanciare una proposta referendaria per abolire ora e per sempre le tasse sopra tutte le case,perchè solitamente sono costate sangue e sudore a più generazioni.Perchè gli utili vanno a banche e finanza e i debiti a noi?perche non possiamo fare come l'Islanda.
roby9260@gmail.com mafango

Roberto M., alassio Commentatore certificato 26.04.12 22:00| 
 |
Rispondi al commento

Invero c'era da aspettarlo da Tonino!:
1_Beppe, gli hai detto piu volte che è una scheggia impazzita, e una piccola critica glie l'hai fatta...
..e sinceramente ci ha sempre appoggiato, devo dire.

2_ purtroppo devo dire che anche io ultimamente gli ho dato addosso per quel che riguarda lo stipendio "abusivo dei parlamentari, che comunque lui e il suo partito continuano a prendere..

oltre che ha troppo legame con la magistratura e come si dice l'ago pende troppo da quella parte...

Però effettivamente questa è un uscita un po pesante, come se una gocciana avesse fatto trabboccare il vaso....
Beppe dicci di piu' se ne hai qualche ipotesi!!!!

Alessandro D., Roma Commentatore certificato 26.04.12 21:59| 
 |
Rispondi al commento

ho appena avuto una scambio di email con Di Pietro e per conoscenza a InfoBeppeGrillo, mi piacerebbe che fosse publicato. Purtoppo non sapevo di questa sua "DICHIARAZIONE".. sic! I miei toni e dettagli al suo riguardo sarebbero stati diversi, molto diversi, gran pezzo d'asino!

mario. bottoni 26.04.12 21:58| 
 |
Rispondi al commento

di pietro bue sannita, poliziotto con laurea in giurisprudenza , ccome tu l' abbia ottenuta io non lo so, alla legge hai preferito la politica, facendoti eleggere da d' alema in una circoscrizione sicura per poi arrivare alla retorica dell' italia dei valori (quali, dimmeli)che ora teme un indice di fuga probabile chissà mai perchè , da parte dei tuoi pregressi elettori. caro mio, un' epoca sta tramentando per sempre ed il nuovo che avanza è rappresentato da M5S. Altro non si vede se non una minestra ribollita.

renato brandolese (cherev), noventa padovana Commentatore certificato 26.04.12 21:56| 
 |
Rispondi al commento

TU QUOQUE,BRUTO, FILI MI!

D&C 26.04.12 21:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma Beppe, non ti devi aspettare niente da questa classe politica. Anzi ti puoi solo aspettare tutto e il suo contrario. Tonuzzo Didietro è un truffatore come tutti. Si mette a fare raccolta firme contro i rimborsi elettorali, ADESSO. Ha preso i soldi anche lui come tutti. Ha rubato contro il nostro parere espresso nel referendum.
Non è un lapsus Beppe, Tonnnino Didietro é un Vendola marchigiano. Mandali tutti affanculo, ci siamo noi con te.

michele stalla Commentatore certificato 26.04.12 21:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tonino rilassati non puoi più fare niente ormai, puoi solo metterti li buono buono a guardare tutto il sistema, del quale fai parte anche tu, affondare perché ormai la gente si sta svegliando non prendete più per il culo nessuno!

Alberto B. Commentatore certificato 26.04.12 21:49| 
 |
Rispondi al commento

Non ragioniam di loro, ma guarda e passa...scriveva Dante, la frase è molto attuale, vai avanti così,ogni giorno c'è sempre qualche italiano in più dalla tua parte.Vorrei lanciare un idea per un referendum con l'intento di abolire le tasse sulle case ora e per sempre,visto che solitamente sono costate sangue e sudore a più generazioni

Roberto M., alassio Commentatore certificato 26.04.12 21:47| 
 |
Rispondi al commento

è innegabile che delle alleanze nella politica servono e IDV è il naturale partito "cugino". IDV e Tonino non sono perfetti, come non lo è il M5S e Grillo, ma sono entrambi "buono abbastanza". La perfezione non esiste mai. Cmq secondo me Tonino dovrebbe lasciare il passo a qualcun altro nell'IDV. Lui non ha grosse capacità di comunicazione.

Franco giambattista 26.04.12 21:45| 
 |
Rispondi al commento

Hanno paura tutti, paura che le cose cambino davvero e questo significherebbe la loro fine. Addio soldi, potere, visibilità. Stanno facendo quadrato tutti per impedire che il M5S diventi una realtà importante nel panorama politico Italiano.
Tutti uniti dalla paura di perdere la poltrona,la macchina del fango è già in funzione e non bisogna reagire alle provocazioni che si faranno sempre più forti e violente.
Adesso la lo priorità è screditare il movimento 5 stelle già lo fanno e lo faranno sempre più, attraverso stampa, TV etc...
Purtroppo molta gente ascolta solo la TV e qualche giornale, sarà dura caro Beppe, avremo contro i poteri forti di questo e di molti altri paesi e saranno tutti uniti contro il cambiamento perchè questo significherebbe la loro fine. Andrea

andrea quattrini 26.04.12 21:44| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è da stupirsi di queste uscite. Politicamente parlando si può anche capire il perchè. Come Vendola si è accorto che parte dei loro voti stanno confluendo nel M5S, e cerca di recuperarli in qualche modo.
Mi spiace che non abbiano capito che è ora di cambiare radicalmente o si affonda.
Ricevevo due anni fa la posta dall'IDV, ma mi sono cancellato dopo le dichiarazioni sulla TAV. In seguito DiPietro ha fatto un po' di marcia indietro ma non può tenere i piedi in troppe scarpe per opportunità politica, non risulta credibile.
Il modo più giusto di procedere è quello di Grillo e il movimento: c'è un programma con vari punti abbastanza chiari, e lo si segue senza scartare ad ogni curva. Nessuno dei partiti, compreso Vendola e DiPietro hanno una linea chiara da seguire, stanno andando alla cieca e questo disorienta gli elettori.
Perdendo Berlusconi come nemico sono abbastanza in crisi e non riescono a trovare una nuova identità

adriano 26.04.12 21:42| 
 |
Rispondi al commento

Gentile sig. Grillo

Secondo me questa esternazione è il tipico strafalcione del sig DI PIETRO, non credo volesse minimamente attaccare intenzionalmente il M5S mi spiego

Intanto non ci vedrei in queste parole una contraddizione cosi marcata tra l'IDV e il M5S cioe, se ci vuole (e ci vuole) uno che sfasci tutto questo marciume a me sta piu che bene perche forse DEVE PROPRIO essere sfasciato tutto per spazzare via queste indegne personalità politiche attuali (perche qui si parla di persone),anzi ne sono convinto.

Se poi ci vorrà una forza democratica politica di specchiata moralita composta da PERSONE POLITICHE ADEGUATE DI ALTRETTANTA MORALITA E COMPETENZA NEL LORO EVENTUALE RUOLO DI GOVERNO CHE FACCIANO ESCLUSIVAMENTE GLI INTERESSI DELLA NAZIONE , che insomma ricostruisca una classe politica dall'unione delle due forze a me personalmente sta ancor meglio.

Non ho mai creduto che Lei e DI PIETRO possiate dirigere tecnicamente tutti gli aspetti,i meandri dei problemi di un governo dell'Italia.

Necessariamente dovrete affidare a competenti le complessita' del tutto MA VI SPETTA IL RUOLO GUIDA DI FONDATORI DI QUESTA VENTATA DI RINNOVAMENTO CHI DAL LATO PIU' POLITICO E CHI DAL LATO PIU' POPOLARE DIRETTO.

Di sbagli il sig. Di Pietro ne ha fatti e anche pagati (vedi razzi e scilipoti)SI E INFILATO UN PO NEL POLITICATOIO ecc..(CHE VUOI FARE) anche Lei -mi permetta -non mi aspetto che sia sempre infallibile, però mi fa piacere avere una guida una proposizione un consiglio da chi ne sa più di me e le " forti sparate" quando servono servono(e ora servono) per smuovere le coscenze.

Mi sta dunque benissimo un DEMOLITORE e anche un PROPOSITORE non sono in conflitto le due anime anzi si fondono e si interscambiano spesso i ruoli,come è successo in questi anni a prescindere dai rapporti dei loro rispettivi vertici.
Proprio ora sento l'intervista su LA 7di gente incazzatissima con tutti e sopratutto con Di Pietro e votavano -guarda caso- LEGA E BERLUSCANI

sono i peggiori!!

Franco Restuccia 26.04.12 21:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quello che noto e' che facciamo proprio paura. La politica settimana scorsa ha mandato avanti Pannella alla zanzara su radio 24 a cercare una mediazione a cercare un ulteriore compromesso con Grillo, poi si nascondono dietro al presidente della repubblica così che chi va contro il presidente va contro il popolo italiano e ora ci mettono in mezzo anche Tonino. andiamo avanti a testa bassa ragazzi se cerchiamo il compromesso perdiamo la nostra purezza.

Daniele Righi 26.04.12 21:42| 
 |
Rispondi al commento

Tonino Tonino...ti sei dimenticato tutti e 5 i punti del programma di Beppe? Non ci credo...per me ti rode il nuovo che avanza...e non sei tu...

monica pecori 26.04.12 21:42| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, che il Movimento Cinque Stelle non sia sufficientemente proposiivo, credo che sia abbastanza vero. Anche per questo fatico a capire perchè i miei tentativi di fornirgli alcuni lineamenti di politica economica, non ottengo da parte tua/vostra il minimo cenno. A Sesto San Giovanni - come già di ho scritto - ho affidato a un tuo stretto collaboratore un mio libro (ELOGIO DELLA RECESSIONE) che mi sembra poterti essere MOLTO utile nella lotta che stai conducendo, Uno dei modi per differenziarsi dagli usi e costumi della politica tradizionale, è non solo la buona educazione di rispondere alle lettere, ma anche la capacità di valutare un'idea per quello che oggettivamente è, e non per l'appartenenza del proponente a questa o quella casta.
Ergo, vedi tu! E' davvero impossibile incontrare - non dico te - ma almeno uno dei tuoi collaboratori, per un discorso un po' più serio e articolato?
Ripeto che non sono nè un mitomane nè un perditempo, Mi batto perchè alla democrazia segua una vera e proprio maritocrazia: il mio prossimo libro, in uscita tra una settimana, è intitolato "LA DEMOCRAZIA: UNA SIGNORA DA BUTTARE."
Fine. L'Anonimo Lombardo autore del citato "ELOGIO" sono io:
Luigi Lunari, di Brugherio (MB) Tel 039.883177.
Cordiali saluti
LL

luigi lunari 26.04.12 21:41| 
 |
Rispondi al commento

FORZA M5S !

alberto carosi, ascoli piceno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.12 21:40| 
 |
Rispondi al commento

la differenza tra te poliziotto di pietro e grillo, se tu sia un costruttore e il secondo un distruttore , lo determineranno gli elettori che non vedono l' ora di azzerare questa inetta classe politica con cui condividi l' aria mefitica che respiri. Di pietro non sei alternativo al sistema ma dentro al sistema con qualche dissonanza da esso ma alimentato dalla stessa greppia.

renato brandolese (cherev), noventa padovana Commentatore certificato 26.04.12 21:39| 
 |
Rispondi al commento

Se non sbaglio De Gregorio, Razzi e Scilipoti sono stati eletti nell'IDV.

Se non sbaglio Di Pietro e' in parlamento da piu' di due legislature.

Se non sbaglio Di Pietro si piglia il vitalizio e il suo partito i rimborsi elettorali.

Se non sbaglio Di Pietro ha fatto eleggere suo figlio in Molise.

Caro Di Pietro VAI A FARE IN CULO!

THX 1138

Roberto Duvallo 26.04.12 21:34| 
 |
Rispondi al commento

Il problema e' proprio questo Tonino pur essendo una brava persona ormai e' stato assorbito dal sistema. Quando dicono che il movimento e Beppe vogliono solo distruggere hanno ragione dobbiamo distruggere tutto il sistema e rifondarlo a nuovo altrimenti faremo come i tanti politici con tanti buoni pensieri e cattive azioni. NOI SIAMO DIVERSI, noi non faremo l'errore degli altri. Non e' all'interno del sistema che pian piano si cambiano le cose e' con una estirpazione radicale che si rifonda una nuova nazione. Forse si faranno altri errori ma non saranno certamente gli stessi.

Daniele Righi 26.04.12 21:33| 
 |
Rispondi al commento

tonino critica....si e' accorto dopo 10 anni che il suo partito prendeva soldi illeciti e ha portato in parlamento gente come scilipoti & C!!!!!!
e che miniia vuoi costruire?????
tonino dovrebbe imparare prima l'ITALIANO!!!

Corrado A. Commentatore certificato 26.04.12 21:30| 
 |
Rispondi al commento

Amo sempre di più il movimento 5 stelle e sempre di meno Beppe Grillo... Soprattutto perchè amo la democrazia, quella diretta, fatta di gente di buona volontà e il più possibile informata, (guai ad avere delle decisioni prese da un orda di pecoroni... -chissà perchè mi viene in mente la Lega-) praticamente l'esatto contrario di come Beppe sta sempre più impostando la sua "leadership" sul Movimento. Troppi dictat, espulsioni, imposizioni varie, prese da lui e solo da lui senza alcuna discussione ed eventuale decisione democratica all'interno del gruppo. In più, a suo discapito vanno tutta una serie di esagerazioni e di "sovrannotizie", cioe verità vere in parte e per il resto gonfiate per esigenze di copione comico-politico. Così facendo si disperde il grande capitale accumulato con la grande idea dei meetup di cittadini attivi che sempre di più danno la forza vera del movimento. E' vero anche che quando un movimento comincia ad assumere delle dimensioni ragguardevoli sul territorio, incontra inevitabilmente i primi scontri interni che possono essere di vario tipo: non bisogna scoraggiarsi, la democrazia dev'essere la linea guida, primarie, votazioni interne, sondaggi web... uno vale uno... non l'ho detto io per primo... Auguri a tutti, compreso il nostro caro Beppe.

Giuseppe Calestani 26.04.12 21:26| 
 |
Rispondi al commento

Beppe vai avanti così più ti criticano più ti temono e questo è buono. Anche Le Pen in Francia è contenta per le critiche che ha ricevuto dall'UE. Noi ti sosteniamo....continua a "svegliare" la gente così cambiamo 'sto Paese :D

Biagio S. Commentatore certificato 26.04.12 21:25| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE TRA UN PO' TI PORTERANNO IN TRIBUNALE E FINIRA' CHE DIVENTERAI MAFIOSI PURE TU!

ALLA FACCIA DELLA MAGHISTRATURA MAFIUSELLAA MINUSELLA!


Avete notato che tutti quelli che non sono per monti e napolitano e compagnia bella vengono elavati al rango di mafiosi non appena prendono 2 voti?


TRA UN PO DIRANNO CHE HAI RICICLATO I SOLDI DELLA SACRA CORNONA HEHEHEHHEHEHHE!


la macchina del fango ora è puntata su di te!

bruno-bassi 26.04.12 21:24| 
 |
Rispondi al commento

napolitano non ti sei sentito insultato quando bossi si voleva pulire il C_u_lo col tricolore? no?
e quando il condannato dell'utri entra in parlamento non ti senti offeso no?
e quando berlusca ha detto che il mafioso mangano è un eroe non ti sei offeso? quella mafia che ha fatto saltare in aria falcome e borsellino, e che ora siede in parlmaneto non ti fa sentire offeso no?
e le spese del quirinale che sperperano i soldi di pensioni e lstipendi delgi italiani non ti offendono? no?
e le tangenti prese dai partiti, e i riborsi rubati dai partiti non ti offendono ?

BE' SAI CHE CE'...CHE TUTTO QUESTO OFFENDE NOI CITTADINI, E SE NON OFFENDE TE, TU NON CI RAPPRESENTI AFFATTO.

Stefania .. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.12 21:23| 
 |
Rispondi al commento

ma caro tonino è tutto da sfasciare non c'è niente che si salva !! è inutile aggiustare una macchina vecchia e marcia!!

A.panino 26.04.12 21:19| 
 |
Rispondi al commento

... Grillo e Di Pietro... non apriamo una DEMENZIALE Guerra Fratricida... non cadiamo su cose discutibili e risolvibili... non cadiamo nel TRANELLO... e' proprio quello che i MAGNACCI della Politica Italiana vogliono... non caschiamoci... restiamo uniti e compatti... l'attacco e' gia' iniziato ... vogliono metterci uno contro l'altro, spaccarci, dividerci ... come hanno fatto con molti stupidi e corrotti Sindacalisti Italiani (non tutti ... per fortuna) ... sono terrorizzati e mirano a disgregarci per DEPOTENZIARE la nostra Azione... non facciamoci FREGARE per l'ennesima volta... e i PIRLA come VENDOLA... non hanno capito un cazzo... Fuori dai COGLIONI !!!

Ermes Berenghi 26.04.12 21:17| 
 |
Rispondi al commento

La maschera è finalmente caduta; ora vediamo esattamente chi fa parte del "sistema" e chi no. Comunque, vedrete che dopo le amministrative, dove la potenzialità del Movimento verrà fuori prepotentemente, ed il "trucco" che stanno preparando tutti (hanno inventato una miriade di liste e movimenti locali per creare la solita confusione nell'elettorato) il primo a farsi sotto sarà proprio il Tonino. Ricordiamoci sempre chi sono, cosa erano e a che cosa appartengono.

Mario P., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.12 21:17| 
 |
Rispondi al commento

l'unica cosa che mi potrebbe far desistere dal votare movimento5s è un apparentamento con DiPietro.
Chi ha appoggiato Monti deve sparire, l'IDV lo ha criticato, ma poi si è comportato come tutti gli zombie che sostengono il banchiere sfasciaitalia.
Molti più onesti e coerenti i leghisti, con tutti i loro limiti.

Luigi Vecchietti 26.04.12 21:15| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace che Di Pietro dica queste cose,eppure dovrebbe guardare la trave nel suo partito con i vari Scilipoti e minchioni vari che hanno aiutato il maledetto Berlusconi mafioso a tirare avanti!Ho letto indignazione per gli attacchi contro Napolitano,vai Grillo !!Napolitano rappresenta il marciume di questo paese di merda,è un vecchio dinosauro comunista che gioì quando i sovietici soffocarono Praga,che è stato in parlamento decenni,che ha firmato tutte le leggi criminali del nano malefico;Napolitano!Sei una maledetta salma,sparisci pure tu finchè sei in tempo,le teste cadranno presto!VAFFANCULO!Non sei il mio presidente!Vechcia scarpa avariata!

Marco Donati 26.04.12 21:13| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno dei tanti no tav presenti a pensato che l'attuale tunnel e'' vecchio di 150anni ( i treni erano a vapore) e alto 1200 m sul livello del mare? Possiamo migliorarci o dobbiamo sentire sempre solo fesserie

Roberto Ulandi, Alessandria Commentatore certificato 26.04.12 21:11| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra strano leggere delle frasi del genere dette da dipietro..mi sembrava l'unico non omologato...

Gian paolo duner 26.04.12 21:06| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,
fino a qualche giorno fa ero talmente nauseato dai nostri politici e "tecnici" che mi ero convinto a non andare più a votare. Poi ho sentito un tuo intervento, sono andato a documentarmi sul tuo programma ed ho cambiato idea: andrò a votare e voterò per il tuo movimento impegnandomi, inoltre, a diffonderne il messaggio tra chi mi è vicino. Vogliono boicottarti evitando di darti spazio in TV e sui giornali mentre si da grande risalto ai nostri politici che affermano che il movimento a 5 stelle cavalca l'onda dell'antipolitica e definendolo al tempo stesso populista. Benissimo è proprio quello che cercavo.
Grande Beppe non mollare perchè stiamo crescendo giorno dopo giorno e quelli della politica cominciano ad avere paura.

marco p. 26.04.12 21:05| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, ma che ti aspettavi ? Tonino si fa le seghe sulla foto di vasto, vera pornografia politica, Bersani con i rimborsi e i debiti e Vendola che si inventa che sei omofobo. Tonino vuole il POTERE e lo vuole con quei due pornoattori pronti a scopare con chiunque, per SOLDI. Grillo, ma davvero proprio TU credevi che l IdV (40 milioni di rimborsi nel cassetto mai spesi) fosse differente? L'IDV di SCILIPOTI E RAZZI? L'IdV di uno eletto nel Mugello col PD ? da 20 anni in politica ? La differenza tra B e Di pietro è che uno paga per scopare, mentre l'altro si fa pagare.

Luca S., Toscana Commentatore certificato 26.04.12 21:04| 
 |
Rispondi al commento

E' ovvio il M5S sottrae voti anche all'IDV!

alfonso baroni (rrrbr) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.12 20:59| 
 |
Rispondi al commento

Mi fa molta tristezza leggere queste dichiarazioni di Di Pietro..Dal 2006 a oggi ho sempre votato idv.
Ora voterò per il Movimento e come me credo tante altre persone, sopratutto giovani..forse (?) questo Tonino lo sà..spero sia più correto la prossima volta...

Marco K., Taranto Commentatore certificato 26.04.12 20:56| 
 |
Rispondi al commento


Lo scorso anno eravamo sul ciglio del burrone. Adesso ci stiamo precipitando. Gl'italioti partiti continuano nei BLA, BLA, BLA. Davanti alla tragedia di tante persone cadute nella povertà, continuano a sistemare nei posti più renumerativi i figli, le mogli, le amanti ed adepti diretti.
Saluti
Giuseppe C. Budetta

Giuseppe Costantino Budetta 26.04.12 20:54| 
 |
Rispondi al commento

sono un consigliere comunale indipendente e ti grido: Grillo rompi il culo a tutti i partiti!!!!!!!

cittadino indipendente 26.04.12 20:52| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,

ma TUNINEEEE .. CHI .. ??!! il MEZZO magistrato di Mani Pulite .. quello che se n'è scappato ai Caraibi col biglietto targato servizi segreti quando ancora indossava la tonaca e PROPRIO nel momento clou delle indagini e dei processi .. ??!! quello che per NON fare la fine di Falcone e Borsellino (LORO sì 2 VERI MAGISTRATI .. FINO in FONDO) ha accettato l'OFFERTA che NON si può RIFIUTARE (da pronunciarsi RIGOROSAMENTE con FORTE ACCENTO SICULOCALABRESECAMPANO) .. ??!! quello che una volta ritornato in ItARGHia si è messo a fare POLLItica (candidato nel seggio BLINDATO del Mugello nelle liste PCI-PDS-DS dello skipper baffino che ANCORA doveva finire di PAGARE la SUA QUOTA di .. IMPUNITA' da Mani Pulite) .. ??!! quello che si è messo coi PEGGIO RICICLATI e TROMBATI della POLLItica post Tangentopoli e post TRILATERALE del CAF (Craxi, Andreotti, Forlani) pur di farsi il PARTITO AZIENDA PERSONALE e una volta NON eletto in parlamento li ha mandati a spendere TRATTENENDO per SE il RIMBORSO ELETTORALE .. ??!! quello che ha cavalcato l'ANTI NANISMO dal KULOFLACCIDO come fosse l'UNICA BANDIERA .. (QUELLO non era populismo e demagogia .. era VERITA' e VIRTU' .. stando a come commenta OGGI) pur di raccattare voti tra gli scontenti del BIPOLARISMO PdL - PDmenoL = P2 e pur essendo CONSAPEVOLE che il leaderismo e i partiti personalistici (e qui ci metto pure il M5S fin tanto che porterà il nome del suo fondatore) sono l'ENNESIMA TRUFFA della DEMOCRAZIA RAPPRESENTATIVA .. ??!! quello che si PAPPA e INGUAPPA da ANNI i RIMBORSI ELETTORALI TRUFFA tramite la FONDAZIONE OMONIMA del PARTITO AZIENDA SUO dove nel CDA ci sono LUI, la MOGLIERA SUA e pure l'AMICA SUA .. e che SOLO dopo gli ULTIMI scandali usciti sui media si è DETTO (a CHIACCHIERE) in favore della RESTITUZIONE (parziale) del MALTOLTO .. ??!! quello che ha preso nel SUO PARTITO AZIENDA grazie alla legge elettorale PORCELLUM (LUI nomina CHI verrà eletto) il vari De Gregorio, Razzi e .. udite udite .. SCILIPOTI .. ??!

Marco B. 26.04.12 20:52| 
 |
Rispondi al commento

chiunque puo trarre le sue considerazioni legittime ,ma un consiglio e d'obbligo morale personale.nei confronti di chi supporta il peso di una crisi,economicosociale,di identita',e di prospettiva del futuro generale.NON FATEVI CURARE DA CHI VI HA FATTO AMMALARE.

giuseppe.ga 26.04.12 20:51| 
 |
Rispondi al commento

Caro Di Pietro, veramente chi ha sfasciato tutto in Italia non è Grillo ma il tuo amico Bersani con cui ti sei fatto fotografare l'altro giorno. Con Berlusconi, Casini, Fini e tutta la marmaglia, hai un bel coraggio a dar la colpa a Grillo. Poi Tonino, diciamoci la verità, tu non mi sei mai piaciuto. Nel 1992 con Mani Pulite avrai messo dentro un paio di capri espiatori, non hai minimamente ripulito l'ambiente, infatti oggi va molto peggio, e per di più hai bloccato mezza Italia produttiva con le tue inchieste indiscriminate in stile Santa Inquisizione. Tuo figlio l'hai messo in politica come il Trota, i rimborsi te li sei cuccati pure tu, eh eh, Grillo ti sfascia la possibilità di guadagnare tanti bei soldoni, perchè diciamoci la verità, Tonino, i soldi non ti fanno per niente schifo nemmeno a te... Infine sei ignorante come una capra. Beppe, non te la prendere, dai, sei solo, ma con noi. E noi siamo tanti e siamo sempre di più.

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 26.04.12 20:50| 
 |
Rispondi al commento

PENSO CHE IL CAMBIAMENTO è GIA IN ATTO SOLO IL CENTRALISMO DEL POTERE CREDE DI AVERE ANCORA SPAZIO ANCORA NON SI SONO ACCORTI DELLA BATOSTA CHE GLI ARRIVERà .
ADESSO QUALCOSA LI FA MUOVERE CHI? GRILLO L'UNICO CHE RIEMPE LE PIAZZE, I POLITICOECTOPLASMI VAGANO PER I PALAZZI ANCORA PER POCO SI SENTE NE MEANDRI UN CERTO OLEZZO DI QUELLO CHE FU E PROVOCò LA DISFATTA DELL'ITALIA.
MA COME AL SOLITO GLI ITALIANI SAPRANNO RIPRENDERSELA, E STARANNO BEN ATTENTI A RICONSEGNARLA A QUESTA GENTAGLIA.

VAI GRILLO AVANTI TUTTA

mi u. Commentatore certificato 26.04.12 20:49| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano l'unico demagogo qui sei tu .... Da anni .... Bersani subito dopo te .... Non dovete permettervi di romperci ancora i coglioni con le vostre parole e discorsi inutili .... Via dalle balle politici politica e presidenti di una casta politica vecchia e demagoga ... Viaaaaaaaaas vaffffanculo

Luca Puppo 26.04.12 20:48| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe grillo,sono 50 anni che i nostri poliitici continuano a riempirci di paroloni e poi si fanno solo i C. loro. Mi sembra che siano arrivati ad usare i forconi, ma come dobbiamo fare a farglielo sapere che se ne devono andare? E' sufficiente andare a votare? Noi siamo stufi a farci prendere per il sedere perciò diciamo basta in piazza e mostriamo i pugni. Chi mi risponde?

costabile gallucci, Cagliari Commentatore certificato 26.04.12 20:46| 
 |
Rispondi al commento

Sara' che forse anche Tonino ha preso la forma standard del Politico, con le mele appiattite dalla poltrona...e anche lui ai sente in pericolo??

Andrea Puddu 26.04.12 20:45| 
 |
Rispondi al commento

Anche io non mi aspettavo questa dichiarazione da Di Pietro, non perchè stimi la persona ma solo perchè aveva dichiarato poco tempo fa che gli avrebbero fatto piacere parlamentari M5S per poterlo aiutare nella sua battaglia solitaria a favore della legalità e della moralità.
Spero che sia un lapsus ma lui è quello che ha candidato suo figlio come consigliere regionale attuando il più classico dei nepotismi ed è quello che ha proposto il referendum contro i rimborsi elettorali ma nell'azione non è stato coerente perchè una cosa è dire di promuovere il referendum e un'altra è rinunciare ai rimborsi (e non solo l'ultima rata) anche per il futuro e poi magari promuovere una legge o referendum per eliminare i rimborsi. Quindi senza aspettare l'esito del referendum Di Pietro dica una volta per tutte: Rinuncia o no ai rimborsi anche se l'esito del referendum dovesse essere negativo?

Beppe vai avanti.
Il M5S con i fatti dimostra quello che può fare gli altri parlano solamente ma quel che dicono non corrisponde a quel che fanno come se cervello e corpo siano 2 entità separate.

Ricordiamo che i consiglieri eletti nel M5S nel loro piccolo hanno fatto le seguenti azioni:
1) Si sono candidati da censurati. I partiti possono dire lo stesso?
2) Si sono ridotti lo stipendio in Emilia Romagna e Piemonte nei consigli regionali. I Partiti da anni parlano di ridurre i costi della politica ma han fatto qualcosa?
3) Il M5S ha rinunciato a rimborsi elettorali per 1,6 milioni di euro. I partiti han lavorato per 3 giorni interi su questo punto per affermare semplicemente che non possono rinunciare ai rimborsi.

Risultato M5S 3 tutto il resto della politica 0.
Ed è solo l'inizio. Appena avremo la possibilità, ogni punto del programma deve esser messo a segno e così utilizzeremo il pallottoliere per calcolare i punti messi a segno. Loro resteranno fermi comunque a ZERO ma il loro valore è meno di ZERO.

Raffaele Moretti, Bari Commentatore certificato 26.04.12 20:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

anche lui in parlamento da anni ormai, anche lui vecchio, anche lui stato ministro, anche lui percepito finanziamenti, anche lui percepito stipendi doppi, anche lui percepirà pensioni d'oro... stia zitto di pietro, fasullo robin hood che è entrato proprio nel mondo politico che diceva di combattere, ha perso credibilità anno dopo anno e si è ridotto ad ipotizzare alleanze con vendola e bersani, ovvero la paleolitica stantia accozzaglia di statalismo estorsivo... deve pagare anche lei al tribunale del corpo elettorale italiano i danni che ha fatto, non se lo dimentichi!

alessandro bardi 26.04.12 20:44| 
 |
Rispondi al commento

Di Pietro ha firmato un colpo di stato, perché il Trattato di Lisbona è un colpo di stato perpetrato con l'inganno scientemente e dalle conseguenze potenzialmente devastanti per tutti i cittadini. Se Di Pietro è capace di una simile aberrazione giuridica e dei diritti fondamentali delle persone, come potete affidare a costui una lotta per la giustizia futura in Italia?

cielo stellato 26.04.12 20:41| 
 |
Rispondi al commento

Si voto 5 stelle per sfasciare il sistema! c'erano dubbi?

marco croletto, susa Commentatore certificato 26.04.12 20:40| 
 |
Rispondi al commento

ma forse Dipietro deve prendersi qualche periodo di riposo,lo vedo in crisi d'identita'.

giuseppe p., alghero Commentatore certificato 26.04.12 20:33| 
 |
Rispondi al commento

VAI BEPPE CONTINUA COSI' CHE CE LI INCULIAMO TUTTI,COMPRESO STO ANALFABETA DELL 'IDV .FORZA M5S

Marco Ga 26.04.12 20:33| 
 |
Rispondi al commento

Non farci caso,Beppe,tu stai diventando una minaccia reale,tangibile direi quasi fisica e allora è ovvio che anche gli "amici" possano trasformarsi in nemici.Volendo essere un pò analitici,l'IDV non è che sia stato un gran contrappeso negl'ultimi anni..e cmq fidati,chi va con lo zoppo impara a zoppicare..e io ne so qualcosa..Buona vita..!!

Tiziano D., Mantova Commentatore certificato 26.04.12 20:30| 
 |
Rispondi al commento

Beppe continua cosi vai piu' forte di prima e non spaventarti perche' noi saremo sempre con te nel bene e nel male,vedrai quante opininioni cambieranno fra un po' di tempo e allora dovrai metterti la cera nelle orecchie per non sentire le sirene adulatrici, continua come Ulisse, casa è vicina.

giuseppe p., alghero Commentatore certificato 26.04.12 20:30| 
 |
Rispondi al commento

In campagna elettorale ci sta. Anche perchè altrimenti l'IDV si svuota... :-))

Questo giochetto mi pare simile a quello di Bossi e Berlusconi che in campagna elettorale si tresformavano nell'oppositore uno dell'altro per raccogliere i voti, sia pro ma anche contro, ad entrambi i personaggi. Mentre l'opposizione non ci capiva nulla.....e si svuotava...

Morale un DiPietro più brillante del normale :-)))

ermo ghini 26.04.12 20:28| 
 |
Rispondi al commento

Tentativo di metterci l'uno contro l'altro?

Tentativo di isolare il M5S?

Tentativo di Tonino di pararsi il culo, nel pericolo di dover ridar indietro i soldini?

Paura di Tonino di perdere voti?

Noi andiamo avanti per la nostra strada, consapevoli di essere semplicemente AVANTI.

La gente l'ha capito e lo capisce sempre di più.

Ps: Beppe perchè non chiedere direttamente a Napolitano se si riferiva al M5S e a te? Scrivigli una lettera aperta dal Blog! Deve rispondere in nome del suo essere super partes.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.12 20:24| 
 |
Rispondi al commento

Io credo che il problema non e' certamente lo stare contro Grillo, democraticamente ci sta tutto, non sarebbe affatto un problema, e del resto ha anche ragione Tonino, il movimento vuole sfasciare tutto, anche se direi che non c'e' rimasto molto da sfasciare. Il vero grande errore di Di Pietro (da sempre direi) sta nella frase "A me interessa rilanciare la foto di Vasto con Bersani e Vendola e costruire un’alternativa. Questa è anti-politica?”, ovvero ancora alleanze e guazzabbugli, e con chi? Con Bersani!!?? Ancora?? Di questi tempi io lo chiamerei un suicidio politico! Il caro Tonino non e' molto sveglio e lungimirante.

Pietro M., Newcastle upon Tyne United Kingdom Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.12 20:17| 
 |
Rispondi al commento

Grillo mi meravoglio che ti meravigli! Ma non vedi che Di Pietro ha moltissimi dei caratteri che rimproveri alla Casta? Di Pietro fa certo un lavoro utile quando attacca Berlusconi e i corrotti in parlamento. Ma ha da sempre scelto di essere Casta. I soldi pubblici li prende eccome (chiedere a Occhetto/Chiesa), le province sono da abolire ma lui alle elezioni provinciali non rinuncia, ...

paolo mario citarella 26.04.12 20:17| 
 |
Rispondi al commento

di pietro,godi di una certa stima.cerca di conservarla.non perderla per amore della poltrona.

vito asaro 26.04.12 20:12| 
 |
Rispondi al commento

ahahaha ma cosa ti aspettavi da Di Pietro??? Ma per favore...

Frank 26.04.12 20:07| 
 |
Rispondi al commento

era un nodo che prima o poi doveva arrivare al pettine . Il M5S è anti CASTA e Di Pietro è nella CASTA , lo testimoniano la presenza assidua in trasmissioni che fanno campagna elettorale continua per la CASTA di SX ( Ballarò, Otto e mezzo , Anno zero etc. )

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.12 20:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Napolitano: "evasori, indegni dell'Italia!"... ma 'sti evasori, non sono un po' come gli zombi, i vampiri, i lupi mannari, gli extraterrestri?

Tutti ne parlano, ma nessuno li ha mai visti!

Io, ad esempio, a dire la verità, non ne ho mai, e sottolineo MAI, incontrato uno!
MAI una persona che non mi abbia fatto uno scontrino, che non mi abbia rilasciato una ricevuta o una fattura!

Dico, "io" sono un "omino della strada", degli evasori potrei pure parlarne a vanvera, come si fa al bar, come potrei parlare, appunto di zombi di vampiri, di lupi mannari, di extraterrestri...

...ma Napolitano, per Giove, è il Capo dello Stato!
Uomo delle istituzioni in prima fila!
Capperi, lui, per parlarne, degli evasori, immagino ne debba avere incontrati parecchi!
Come uno jedi incontra le truppe imperiali di Dart Fener!

E ne avrà fatto strage,severo ed intransigente com'è! E come deve essere!
Chissà quanti ne avrà uccisi... -pardon!-, volevo dire: "denunciati", di evasori fiscali, Napolitano.
Eh!?
Chi lo sa dire, quanti evasori fiscali avrà mai denunciato, Napolitano!
Una strage, immagino!
Un'ecatombe!
In nome della trasparenza, sarei proprio curioso di conoscerne il numero!

Elson Carefading 26.04.12 20:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bravo bravo bravo. tutte cose sacrosante, basta con questi sepolcri che camminano.informatemi quando verrete a torino o in provincia. forza vi appoggiamo in tutto e per tutto. ciao a tutti bianca e giuseppe

alba vergallo (biancamei), torino Commentatore certificato 26.04.12 19:59| 
 |
Rispondi al commento

di pietro vaffanculo sei peggio di bossi il figlio lo hai sistemato a spese nostre.le tue inchieste le hai fatte solo dda una parte a il compagno greganti non lo hau strizzato chissa perche. che delusione come magistrato come politico e come uomo, come laureato poi non sai parlre neanche l'italiaano ti ripeto vaffanculo. paura di essere trombati a i soldi in austri di chi erano i tuoi risparmi? di pietro vaffanculo non si sa mai te lo scordi vaffanculo

Ferdinando Trappa, Brescia Commentatore certificato 26.04.12 19:58| 
 |
Rispondi al commento

Caro Di Pietro sono un'elettrice che nn ha votato nelle ultime 2 o 3 elezioni e sinceramente qualche anno fa avevo pensato di darti il mio voto. Fortunatamente nn l'ho fatto! Se questa e' la tua strategia politica immagino cosa faresti per la strategia del Paese Italia: ti sei messo contro l'unica forza POLITICA (non ANTIPOLITICA) con cui avresti potuto raccattare e fare qualcosa per il Paese. Complimenti VOLPONE aahahahahahaha
Farai la fine degli altri partiti (gia' hai cominciato visto che anche tu hai il tuo bel Trotino che ridere ragazzi...)

lorena c., Perugia Commentatore certificato 26.04.12 19:57| 
 |
Rispondi al commento

Ansa:..Casini..grillo meglio dentro che fuori il parlamento cosi vedremo quando dalle chicchere dovrà fare i fatti...
V'invito a leggere l'intervista....che ha il tono di quello che deve invitare un parente ad un matrimonio e li sta sui coglioni!...
Caro pierferdi arriviamo..arriviamo..e faremo pulizia! il partito della NAZIONE...quello che c'è rimasto!!..
Io attendo soltanto un "ordine" per mobilitarmi...sono una "cellula dormiente"...e come me ce ne sono altre...proprio stamani stavamo parlando del movimento con altri amici! dire Grillo e M5S suscita entusiasmo tra la gente!!duri e puri!!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 26.04.12 19:54| 
 |
Rispondi al commento

Tana per Di Pietro...

della serie....finchè eri tu che appoggiavi me, eri una bravissima persona; ma se mi fai concorrenza, solo io sono la vera alternativa...

mi viene in mente cosa ha combinato coi referendum per l'acqua pubblica.

cvd

ah, dice che ti hanno riferito male.. ?

http://www.lettera43.it/politica/grillo-a-di-pietro-da-te-non-me-l-aspettavo_4367548741.htm

Onestamente? Non poteva evitare di unirsi al coretto?

Ileana B, savona Commentatore certificato 26.04.12 19:54| 
 |
Rispondi al commento

che Di Pietro predica bene è razzola male , lo abbiamo scritto in tanti qui sul Blog più volte in varie occasioni offerte dalla cronaca politica e scandalistica . Adesso non possiamo più dirlo perchè predica anche male !

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.12 19:52| 
 |
Rispondi al commento

tonino ti vuoi differenziare,con ste parole secondo me ti sei perso un bel 1-2%....complimentoni !

lorenz l. Commentatore certificato 26.04.12 19:45| 
 |
Rispondi al commento

francamente di pietro si sta rendendo conto che elettori idv si stanno spostando verso il 5 stelle e per questo lancia queste accuse. poi tra l'altro fa ridere per il fatto che l'idv su certi punti si è messa a copiare il 5 stelle, già di per se dimostra tutto. tra l'altro di pietro ultimamente ha dimostrato scarsissima lungimiranza, prendendo spesso decisioni sbagliate e cambiando in corsa (fiducia a monti, pareggio in bilancio sono casi clamorosi; ancora a livello europeo appoggiano tutta la merda che ci propone la bce e la commissione, ma quando le avranno approvate poi si metteranno a fare opposizione). ho perso qualsiasi stima per di pietro

Luca M. Commentatore certificato 26.04.12 19:42| 
 |
Rispondi al commento

Caro Tonino più sfasciata di così questa Italia non la potevate lasciare.......

Roberto Giardi, Monterotondo Commentatore certificato 26.04.12 19:41| 
 |
Rispondi al commento

ma io non vedo il video dove tonino parla bensi quello di napolitao..e chi ha sentito tonino dice che anzi ha difeso grillo..com è...''non è che sei tu che vuou demonizzzare di pietro perchè è l unico serio?

sabrina m 26.04.12 19:39| 
 |
Rispondi al commento

Beppe... non so, io al tuo posto gli telefonerei e gli chiederei il perché di tale uscita. Forse non si sente bene.

E poi scriverei subito nel blog quel che ti ha detto!

Francis Fin 26.04.12 19:33| 
 |
Rispondi al commento

caro tonino il magistrato continui a non capire una sega. Sei diventato come loro, poltrona per te, per i tuoi amici e stipendi sicuri. Godidi questi attimi di gloria.

angelo c., roma Commentatore certificato 26.04.12 19:32| 
 |
Rispondi al commento

Ma questi hanno idea di cosa vuole dire sfasciare tutto? Forse i cittadini italiani quando "capiranno" veramente andranno in strada e sfasceranno tutto!
N.B. Continuo a ricevere email dal partito di
di pietro senza che ne siano autorizzati. Senza rimborsi morirà...

Thomas Pozzo 26.04.12 19:31| 
 |
Rispondi al commento

Sono iscritto al M5S da due anni e concordo con tutte le idee e le proposte del movimento... tutte tranne una, perchè una domanda me la faccio da sempre: riuscirebbe il movimento 5 stelle a governare un paese da solo? Di Pietro non ha detto proprio un'eresia. Io personalmente non credo che il movimento da solo possa farcela... un conto è dirlo, e un altro è farlo. Da soli non si va da nessuna parte e Di Pietro andrebbe ascoltato... visto che per adesso è l'unico pulito.

Marco ., Venezia Commentatore certificato 26.04.12 19:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VAI GRILLO NON GUARDARE IN FACCIA A NESSUNO !!!!!!!!!!!!!!!!!

COMINCIANO A RISPONDERTI I PAPAVERI, HAI COLPITO NEL SEGNOOOOOOO HANNO PAURAAAAAAAAAAAAAA

GRANDE GRANDE GRILLOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO NON FERMARTI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

mi u. Commentatore certificato 26.04.12 19:30| 
 |
Rispondi al commento

NAPOLITANO PRESIDENTE DEI PARTITI? SIA SUPERPARTES NOI NON SIAMO L'ANTIPOLITICA

''Adesso ci si mette anche questo presidente dei partiti, ma qui e' in gioco la Costituzione: noi non siamo l'antipolitica, abbiamo gia' 130 consiglieri eletti, lui deve stare superpartes''. Cosi' Beppe Grillo ha replicato alle critiche all'antipolitica del presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano.


Il problema di Di Pietro non è l'onestà ma l'ASSOLUTISMO GIUDIZIARIO e in questo senso l'IDV viene sfruttata al fine di mantenere privilegi di cui Di Pietro stesso si vergogna.
Il problema grave è la sproporzione tra DIRITTO E LAVORO che scatena reazioni spesso di ira e fa sembrare Grillo il profeta dell'Apocalisse.
Non possiamo continuare assolutizzando DIRITTI caro Di Pietro, perchè facendo così non facciamo altro che dare supporto a chi campa di privilegi che, se da una parte blocca qualsiasi riforma a suo sfavore in Parlamento, dall'altra se ne approfitta per mantenere il privilegio come DIRITTO ACQUISITO.
Per questo che bisogna introdurre la GIUSTIZIA PROPORZIONALE cioè equi rapporti DINAMICI tra diritto e lavoro a tutti i livelli.
Il M5S rappresenta persone che non ce la fanno più di essere soggiogate da una logica di giustizia a SENSO UNICO, sia in positivo che in negativo.
Ci vuole giusta proporzione e questo è un concetto che a Di Pietro manca.
Cioè ogni volta che l'IDV propone una modifica non deve andare nella direzione di ABROGARE o SOSTENERE una norma collettiva, ma nel dare proporzione. Le idee di proporzione sono convincenti ma le idee assolutiste di cancellazione sono improponibili.
In questo senso anche l'opinione di Di Pietro su Grillo è assolutista perchè evidentemente scade nel pensare che il M5S non abbia proposte cosa non vera. Ci vogliono vie di mezzo per tutti!

mario mario Commentatore certificato 26.04.12 19:28| 
 |
Rispondi al commento

tutti fuori tutti uguali
rifforma sul lavoro 150 miliardi chi paga la fornero?
400 auto blu chi paga monti ?
o sempre i soliti coglioni

meditate gente meditate
fuori tutti un nuovo garibaldi che fa una nuova
italia giovane di giovani è sopratutto riporta
dignità a questo paese umiliato da faccendieri
senza scrupoli forza beppe

rina c., pescia Commentatore certificato 26.04.12 19:27| 
 |
Rispondi al commento

Non te l'aspettavi? Ma questi sono tutti uguali!!!!!!! Un proverbio dice "Francia o Spagna purché se magna!!!!" Questi sono tutti li a mangiare alla stessa greppia...nessuna possibilità di dialogo con questi cialtroni!!!!!! Avanti così...da soli.....e tanta altra gente verrà con noi!!!!!!!!!!

Maurizio S., Pavia Commentatore certificato 26.04.12 19:27| 
 |
Rispondi al commento

perché nessuno parla dei referendum sardi del 6 maggio?
http://subarralliccu.wordpress.com/2012/04/24/referendum-sardi-del-6-maggio-2012-perche-nessuno-ne-parla/

maria antonietta collu 26.04.12 19:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vuole cambiare il sistema dall'interno---In 20 anni cosa è cambiato Tonino? Siamo, a quanto pare, punto e a capo....

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 26.04.12 19:22| 
 |
Rispondi al commento

Ma tanta paura vi fa un movimento di semplici cittadini, pieno di giovani e gente che non vuol sentir parlare di partiti?
Ma questa IDV a quali valori si ispira?
Grillo fa tantissima paura a tutti, Di Pietro compreso.
Però adesso, caro Beppe GRILLO, queste parole del tuo amico Tonino non le devi dimenticare mai più. Perchè quando la criptonite avrà fatto "fetecchia" e ti chiamerà, noi ti ricorderemo le parole di oggi, ok?
Non abbiate paura, siamo tanti e buoni, vogliamo solo un'Italia diversa dove chi l'ha rovinata vada a lavorare. E basta!
Non la galera, il lavoro. Così giusto per vedere come si suda un po.
Forza Grillo, parlano tutti di te...che bello.

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.12 19:22| 
 |
Rispondi al commento

dai beppe anche te non ci vai leggero con kriptonite de magistris e sonia alfano .. noi giudichiamo i fatti e i punti in comune . . non ci imbroglierete

paola f 26.04.12 19:18| 
 |
Rispondi al commento

Hai ragione Beppe se è vero e non è una frase travisata è veramente una delusione. Immagino che sia una delusione anche a livello personale. Non ti abbattere. Finirai col farti odiare da tutti. Solo per questo io mi levo il cappello. Hai ragione a volte anche io mi chiedo chi te lo fa fare. Meno male che lo stai facendo.

Sai? Quando dico in giro, "ma chi glielo fa fare?" la gente mi risponde: "Ah va bè lo dicevamo anche di Berlusconi nel '94. Vedrai che anche lui ci mangerà dietro". Il paragone sarebbe anche calzante, ma con una differenza. Che tu quando hai avuto l' occasione di mangiarci dietro non l' hai fatto in passato e sappiamo che non lo rifarai. Io non mi sono mai dimenticato che se avessi leccato il culo a Craxi ora saresti in prima serata su RAI uno (direi che è stato molto meglio così).

Andrea B 26.04.12 19:16| 
 |
Rispondi al commento

Penso che intenda che lui propone delle soluzioni alternative ai problemi che vengono sollevati di volta in volta in parlamento, mentre tu non vuoi accettare il dialogo con le attuali forze politiche in quanto le giudichi non più rappresentative degli interessi del paese. Credo che però l'importante non sono le parole che Tonino dice, ma i comportamenti e l'onestà di intenti e di comportamenti che bisogna valutare in tutti gli interlocutori.

paolo c., milano Commentatore certificato 26.04.12 19:14| 
 |
Rispondi al commento

E te credo che Di Pietro si incavola con Grillo: gli sta rubando almeno il 3% dei votanti.
Di Pietro sarà il meno peggio ma è sempre uno che ha sfruttato il finanziamento pubblico, è andato in pensione a 44 anni, ha cercato di piazzare il suo Trota, ecc..

Mario S 26.04.12 19:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma tonino,proprio tu?
tu che te lo abbracciavi sotto la pioggia,tu che hai dei valori italiani.. tu parli tu?
dai tonino,grillo forse e l'unico in italia che magari qualche volta ti ha ascoltato mentre sparavi cazzate a raffica.. grillo sarà vuole sfasciare,ma peggio di cosi,dimmi:SI PUO' FARE?
non credo,io comunque,non mi fido,ne di grillo, ne di te!! intanto xò daro il mio voto al movimento giusto per vedere cosa succede.. poi chissà!!! ehm.. tu per chi voti,tonino?

Domenico Granato, Cardito Commentatore certificato 26.04.12 19:12| 
 |
Rispondi al commento

CARO ON.LE DI PIETRO,
Lei che vive dentro il sistema del potere politico, perchè non propone una legge per l'abolizione dell'anonimato per gli uomini con incarichi pubblici, che hanno usufruito dello scudo fiscale ? Lei lo sa che quando la tassa dell'imu arriverà a colpire le tasche degli italiani, la gente non sarà più solo iperincazzata ma molto di più ? Lei lo sa che questa tassa sta per affossare il mercato immobiliare e che le banche quando i valori degli immobili scenderanno al disotto dei mutui da estinguere, chiederanno alla gente l'integrazione della garanzia ipotecaria o nuove garanzie ? Lei lo sa che a quel punto dopo tutte le manovre che la gente ha subito la rabbia sarà cieca e sorda e forse anche violenta ? Piuttosto che incolpare gli altri di sfascismo, faccia qualcosa per evitare la rivolta.

adl 26.04.12 19:09| 
 |
Rispondi al commento

... Tonì, avevo un mezzo dubbio: grazie x avermelo tolto ...

no-name 26.04.12 19:01| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, Di Pietro non è mai stato una persona schietta; tiene sempre un piede da una parte e uno dall'altra.
Secondo me è proprio fatto così lui, non è una sua strategia.
E' il classico "patacca" detto alla romagnola.

maria c., perugia Commentatore certificato 26.04.12 19:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bhe, ci dispiace Di pietro, ti credevamo diverso. Probabilmente ci sbagliavamo. Per tanto tempo Beppe ti è stato di sostegno, ma non importa, il MoVimento non cambia le sue idee. W Il MoVimento 5 stelle. grande Beppe

Marco Ferrantello Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.12 19:01| 
 |
Rispondi al commento

Beh, sinceramente non l'ho visto così negativo o contro il M5S il suo discorso. Lui vuole "riformare" il sistema politico e noi, invece, lo vogliamo distruggere. Non la politica in sè e non ha detto che il M5S non abbia proposte. E' chiaro che il M5S "sfascerà" il sistema politico così com'è concepito e Di Pietro, per contro, vuole "salvare il salvabile". Sinceramente non mi è sembrato un discorso contenzioso. A parte questo, parto dal principio che saremo contro tutto e tutti

Adriano Perrone, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.12 19:01| 
 |
Rispondi al commento

si vede che prima Beppe si illudeva, come me e chi ha votato idv, mano male che adesso abbiamo una possibilità di agire in prima persona così da evitarci di ammalarci della stessa peste dei partiti

Gilda Caronti, Milano Commentatore certificato 26.04.12 19:01| 
 |
Rispondi al commento

CHE SOGNO SAREBBE SE ANDASSE AL GOVERNO IL MOV 5 STELLE.PERO' IL GIORNO DOPO VORREI VEDERE TUTTI I POLITICI IMPICCATI A MONTECITORIO

alex s. Commentatore certificato 26.04.12 19:00| 
 |
Rispondi al commento

DI PIETRO è IL LIDER DI UN PARTITO CHE A MANGIATO E SI è INGRASSATO SULLE NOSTRE SPALLE.
VIA! FUORI COME TUTTI GLI ALTRI.

Mario DE GASPERIS, roma Commentatore certificato 26.04.12 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Tonino tu dove stai ?
a sinistra ?
tranquillo mettiti pure al centro o a destra tanto
la suonata non cambia.
Grillo vuole sfasciare l'Italia ?
l'ITALIA è già allo SFASCIO,ma tu con i denari che
ritiri sicuramente non te ne sei accorto !
Vogliamo parlare delle pensioni ?
Poverini, dopo qualche anno di USURANTE lavoro
siete già PENSIONATI ....vergogna !
Tonino ....TACI !!!!!!

maria notari 26.04.12 18:55| 
 |
Rispondi al commento

La cosa che non mi piace di Di Pietro è che a volte sembra che deve dare per forza una risposta,anche se farebbe meglio a sciacquarsi la bocca ,prima di parlare di Beppe Grillo!!!
Comunque una castroneria si perdona a tutti!!!!!
Vai Beppeeeeeeeeeeeee

Leonardo Pio Notarangelo 26.04.12 18:54| 
 |
Rispondi al commento

“Io difendo l’uomo qualunque, cioè il cittadino normale. Le parole di Napolitano sono contro di lui, contro le persone disperate e che protestano. Ci manca davvero poco perché la rivolta sociale diventi violenta. Il capo dello Stato ha indicato il dito, come al solito. Non la luna”.
Qual è la luna, onorevole Di Pietro?
“Lo spettacolo squallido dei partiti di oggi. L’anti-politica è l’effetto non la causa di questa situazione. Il problema non sono il dipietrismo o il grillismo campioni dell’anti-politica, il problema è questa politica squallida, che sta a guardare ed è incapace di prendere decisioni. E si arrabbia se a decidere è la magistratura”.
Come nel Novantadue di Tangentopoli.
“Esatto, ma c’è una differenza. Allora tra una monetina e l’altra, la gente sperò nel cambiamento. Adesso c’è solo disperazione contro questa classe politica che è al capolinea e andrebbe cacciata a calci nel sedere. Le parole di Napolitano sono un attacco a questa gente. Avrebbe dovuto parlare prima, non fare come Ponzio Pilato”.
In che senso?
“Perché Napolitano non ha parlato nel periodo in cui ha governato il centro-destra? Berlusconi ha piegato le istituzioni ai suoi interessi, con le leggi ad personam. Questa è la vera anti-politica, non io o Grillo”.
Ma lei teme Grillo?
“Da me non sentirete mai una parola contro di lui. Il male è il politico che ruba non un comico che fa politica. Tra me e Grillo c’è una sola differenza”.
Quale?
“Io critico ma voglio costruire un’alternativa, lanciare un modello riformista e legalitario. Lui invece mira a sfasciare tutto e basta”.

Lorenzo 26.04.12 18:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lui mira a costruire???
crdevo che le comprasse (a(spese nostre) gia costruite le case
NON ho mai avuto tanta simpatia per di pietro perche quando c era l affare manipulite
s'e ne ben guardato bene da colpire la parte politica del suo padrone....poi la storia ha ben definito i scheletri nei loro armadi...
POI non vedo cosa ci sia ancora da sfasciare... lo avete fatto tutto voi in pochi anni....
parlare di legalita'
dovresti parlare di come vi LEGATE ALLA POLTRONA
tutti contro grillo???
MA NON MI PARE CHE BEPPE GRILLO SI SIA CANDIDATO NEL MOVIMENTO 5 STELLE
E POI CARO TONINO
BEPPE E L UNICO CHE A LE MANIPULITE a differenza di voi...
condannare E CALUNIARE senza le prove come state facendo ... e REATO DI CALUNNIA E DI INFAMIA

E TU DOVRESTI SAPERLO CHE SEI UN GIUDICE.....

stefano b., rovato Commentatore certificato 26.04.12 18:51| 
 |
Rispondi al commento

siamo sempre di più e andremo lontano, ma Di pietro non voterà per noi.

mauro meloni 26.04.12 18:48| 
 |
Rispondi al commento

magari si riferiva al sistema partitico: lui cerca di cambiarlo dall'interno invece di fare tabula rasa...
di pietro è una brava persona, non merita alcun insulto

Alessandro Sestu, Cagliari Commentatore certificato 26.04.12 18:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRILLO GRILLOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

mi sembri uno dei tuoi fans davvero! Ma com'è possibile ? Com'è possibile che tu creda ancora a Tonino ? Davvero pensi che il sistema politico/mafioso/corrotto italiano lasci "pascolare" sul suo fecondo prato, un rubicondo e ben pasciute bue come Tonino per ben 20 anni, senza che costui non abbia prestato fedele giuramento di lealtà e fedeltà (non al popolo) ai colleghi parlamentari e politici trasversali ? Andiamo ma chi hai come consiglieri ? Paperoga e Paperino ?

Agamennone K. 26.04.12 18:46| 
 |
Rispondi al commento

LEGGETE BENE LE DICHIARAZIONI DI DI PIETRO: SONO TUTTE A FAVORE DI GRILLO. La confusione creata ad hoc è riuscita a far centro stavolta se anche Beppe c'è cascato!

daniele pais 26.04.12 18:46| 
 |
Rispondi al commento

Il fatto è che più il Movimento cresce più fa paura. Speriamo in tantissimi terrorizzati dopo il 6 maggio.

Danilo Sindoni 26.04.12 18:46| 
 |
Rispondi al commento

non credo che si possa tenere in considerazione il parere di un illetterato come DiPietro,l'unico obiettivo era,sottolineo era,fare guerra a Berlusconi e cercare di prenderne il posto,essendo riuscito nell'intento,non per suoi meriti ma per i ripetuti autogol del nanetto,ora cerca di sminuire l'unico vero e serio oltreche' molto pericoloso,avversario,ma dato che e' privo di capacita',incomincia a perdere i pezzi anche lui,spara cazzate come il 90% dei colleghi della camera.Dargli credibilita' sarebbe sminuente per tutti noi,ignorarlo e' l'unica cosa seria da fare.

Corry . Commentatore certificato 26.04.12 18:44| 
 |
Rispondi al commento

se sfasciare vuol dire fare una richiesta legittima che vada a casa chi per trent'anni ha gestito il potere in modo ignobile, sperperando il denaro pubblico o rubando o facendo opere inutili e costosissima superpagate nominando tantissimi dirigenti che prendono stipendi in un anno pari a quello che un impiegatocomune prende in tutta la sua vita lavorativa per non parlare della sanità, degli immobili degli enti, dei benefit e degli scandali che ogni giorno si leggono sui giornali come non succede nemmeno nella parte del terzo mondo più corrotta, ALLORA BEN VENGA LO SFASCIO TANTO PEGGIO DI COSI' !!! Sono trent'anni che si parla di alternative e programmi e tutto rimane come prima: tangenti, debito pubblico sempre in aumento, idem per il debito degli enti territoriali, delle partecipate e degli enti pubblici tutti nelle stesse condizioni, indebitati molto oltre le loro possibilità. COSA HANNO FATTO QUESTI POLITICI IN TRENT'ANNI OLTRE CHE CHIACCHIERARE PER POI LASCIARE TUTTO COME E PEGGIO DI PRIMA ? COSA CI HANNO LASCIATO SE NON DELLE VORAGINE NELLO STATO, NELLE REIONI, NELLE PROVINCE, NEI COMUNI, NELLE ASL, NELLA SANITA', NEI MINISTERI, DELLA SCUOLA E DELLA SANITA', NEGLI ORGANI, NEGLI ENTI, NELLE PARTECIPATE. LA MAGISTRATURA E LA CORTE DEI CONTI COSA HA FATTO IN TRENT'ANNI ? IL DEBITO DELLO STATO CHE E' ENORME E' SOLO UNA PICCOLA PARTE SE SOMMIAMO TUTTO IL RESTO!!! CON QUALE DIRITTO E CORAGGIO PARLANO ORA CHE LO STATO E' IN FALLIMENTO A CAUSA LORO E LA MAGGIOR PARTE DI NOI ANDRA' IN MISERIA PER LORO COLPA ED INERZIA ? COME OSANO DAR LEZIONE QUANDO DOVREBBERO CHIEDERE SCUSA AGLI ITALIANI E USCIRE DALLA SCENA ?

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 26.04.12 18:37| 
 |
Rispondi al commento

bisogna estirpare il male dala politica ...

i demagoghi che scrivono sul blog sono persone da tenere lontano dalla politica..

Volete estirpare il male ? bene

1 legge elettorale che non permette ai condannati di gestire la cosa pubblica
2 ridare il voto con le preferenze ai cittadini e non ai nominati
3 massimo 2 legislature in parlamento o regione o comune
4 chi è gia stato in politica da una vita vada via siete un peso che non ci possiamo più permettere siete un bene di lusso di cui si può fare a meno

Caro presidente perchè non va al senato e butta fuori un Lusi che reo confesso ha rubato 20 milini di euro e la verità ancora è da capire bene e non lo accompagna alla porta dai caarabinieri ? Lusi è senatore e continua a percepire lo stipendio di senatore .
Vi meravigliate dell'antipolitica che cresce sempre di più , siete voi casta che non vuole andarse in quanto il vero reale problema di questo paese .

p.s. Sig. Bersani al PD non gli voterà più nessuono nemmeno i comunisti dalla nascita , non minacciare Grillo e i bloggers.. la rete vi spazzerà via tutti.


sabatino petrosino 26.04.12 18:35| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, prima votavo Idv, poi niente. Adesso vedo che pure di pietro spara le stesse stronzate degli altri politici che hanno paura...solo paura del movimento. E poi questa inqualificabile ipocrisia di proporre referendum contro il finanziamento ai partiti e contemporaneamente continuare candidamente a prenderseli quei finanziamenti...è un qualcosa che disgusta e basta.
Qualcuno ti scrive che hai perso il suo voto?

Io ti scrivo che invece hai guadagnato il mio.

andrea 26.04.12 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Nooo, Tonino mi hai deluso profondamente... :-(

lorenzo STOPPI Commentatore certificato 26.04.12 18:31| 
 |
Rispondi al commento

Lapsus o no, avrei comunque votato M5S!

Igor Bova, Asolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.12 18:28| 
 |
Rispondi al commento

ma svegliate te che ancora proteggi uno come di pietro che predica bene e razzola male con tutti i soldi che si è intascato con le sovvenzioni ai partiti.

ivanP 26.04.12 18:23| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, lascia stare! Quello che mi dispiace è che un paio dei suoi sono stati eletti proprio grazie a noi!
Grazie ancora per dare voce a chi non può farsi sentire.
Sei fantastico!
Paolo

Flashover 001 26.04.12 18:17| 
 |
Rispondi al commento

se andate a leggere l'intervista completa

http://www.antoniodipietro.it/2012/04/il-quirinale-parla-contro-i-disperati-che-protestano

vi renderete conto che questo piccolo estratto non rappresenta il giudizio negativo di di pietro su beppe grillo.

in realtà ha solo espresso un giudizio sul vostro programma e modo di fare politica, allo stesso modo in cui grillo critica il suo modo di fare politica!!! sempre con rispetto.

certo, per cercare di raccimolare dei voti dall'IDV fa comodo far passare di pietro come un ingrato.

SVEGLIATEVI!!!!!!!

luca grimi 26.04.12 18:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di Pietro deve spiegare come mai ha "accantonato" per l'Italia dei Valori un vero "TESORETTO" con i soldi del finanziamento pubblico-rimborso elettorale : dal 2001 ad oggi ha incassato qualcosa come 53.305.757,75 Euro !!!! ( dal "fatto Quotidiano" del 17 aprile 2012). Lui e tutti gli altri Segretari di partito che hanno "accantonato" tesoretti, DEVONO RESTITUIRE TUTTO, perché sono "soldi di noi Cittadini" !! E' facile ora chiedere di "bloccare" il finanziamento ai partiti, SAPENDO di avere delle "riserve" fatte con gli "INCASSI" di questi anni !!!

Movimento Indipendentista Ligure 26.04.12 18:13| 
 |
Rispondi al commento

Il Presidente parla di marcio da estirpare, ieri sera il programma le Iene ennesimo bliz x dimostrare come i ns politici ci derubana, perfino la spesa dal parlamento si fanno portare a casa e nessuno fa nulla , credo sia impropriazione indebita reata carcere ecc, ma nussuno fa nulla e allora Napolitano fai prima pulizia in casa tua e poi vieni a rompere i coglioni a noi, ladri !!!!!!

Paolo Gattuso, Reggio Calabria Commentatore certificato 26.04.12 18:10| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE!!!??

Ma ti sei risentito di queste turpi affermazioni?
Stellina....
Vuoi che ti prepariamo un té coi biscottini? ti stendi un pochino e ti asciughi la lacrimuccia?

adesso il Tonino cerca di dirottare il furto dei finanziamenti ai partiti verso i terremotati, e non gli hai detto niente, anche perché non serve dire più nulla. i finanziamenti del m5s andavano riscossi cambiati in monete e restituiti con la fionda.

psichiatria. 1 26.04.12 18:09| 
 |
Rispondi al commento

Una risata li seppellità. Se non saranno loro a ridere pazienza
http://blog.miglioriamo.it/

Sabina M., Biella Commentatore certificato 26.04.12 18:06| 
 |
Rispondi al commento

Noi siamo con voi! Vi comunico che avete acquisito non pochi voti di provenienza ex-centrodestra e rubati totalmente al IDV dove stavano per essere traghettati! Condividiamo la lotta e il programma del Movimento! Di Pietro potrebbe fare atto di umiltà ed accodarsi potrebbe essere utile, ma solo se dovesse risultare convincente, se è vero quello che gira su internet sembra che Di Pietro abbia rinunciato all'ultima trance dei rimborsi elettorali.

antonello C., PALERMO Commentatore certificato 26.04.12 18:04| 
 |
Rispondi al commento

Beppe bisogna correre da soli...in questo momento non si può scendere a compromessi con nessuno perchè ne va della credibilità del Movimento! Il M5S essendo una rivoluzione popolare tenderà sempre a crescere, ma perchè avvenga ciò bisogna rimanere onesti fino in fondo e lavorare solo per il bene dei cittadini. E' importantissimo tenere i piedi per terra e lavorare sodo senza cercare scorciatoie e alleanze, perchè un errore fatto dagli altri ricadrebbe pure sui vostri/nostri candidati.

Walter Zappia 26.04.12 17:57| 
 |
Rispondi al commento

Tonino, cosa diavolo ti è preso pure a te??
Ti è andato di volta il cervello? Ma dico io, IDV mi aveva mandato pure un sondaggio in cui veniva fuori che al primo posto c'era il Movimento 5 Stelle come unico possibile alleato con IDV! Ma perchè farci rimanere così delusi? Io non ci sto a capire più un cazzo! Ed è proprio per questo che oggi ancora più fortemente io urlo: VIVA il Movimento 5 Stelle, la ritengo l'unica alternativa possibile, la politica fatta dai cittadini! Punto.

Luigi Di Pasquale, Margherita di Savoia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.12 17:57| 
 |
Rispondi al commento

Ahahaha come fai ad essere sorpreso Beppe, 1/3 dei voti del M5S viene proprio dall'IDV! E' normale che corra ai ripari!! Ricordiamoci che è pur sempre un politico, non più un magistrato...

Antonio G., Torino Commentatore certificato 26.04.12 17:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono proprio tutti uguali.....

cris c., como Commentatore certificato 26.04.12 17:52|