Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

L'inconsapevolezza padana di Bossi


Bossi_villa_Gemonio.jpg
L'inconsapevolezza sta dilagando. E' un morbo di stampo medioevale che attacca un politico dietro l'altro con bubboni e piaghe. Il virus sta aumentando di intensità e nessun parlamentare è al sicuro. Siamo solo all'inizio del lazzaretto in cui finiranno i partiti. La contaminazione si sviluppa progressivamente. Da Scajola inconsapevole acquirente a basso costo di un appartamento con vista sul Colosseo a Rutelli inconsapevole degli ammanchi sul conto della Margherita. Boss(ol)i però li ha superati tutti con la sua inconsapevolezza padana da ultimo stadio. Gli hanno ristrutturato la casa a sua insaputa. E si è pure incazzato di brutto quando lo è venuto a sapere dai magistrati "Denuncerò chi ha utilizzato i soldi della Lega per sistemare la mia casa". Gli operai e i ponteggi non lo avevano mai insospettito. Pota!

4 Apr 2012, 16:17 | Scrivi | Commenti (101) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

E vi siete dimenticati del ministro patroni griffi che compra dall inps una casa vista colosseo per 1700 euro al mq

......facendola risultare in zona sismica dopo un giudizio farsa al tar e consiglio distato dove lui é giudice

Edoardo gimigliano 08.04.12 21:29| 
 |
Rispondi al commento

non mi meraviglierei se venissero provati i legami con la 'ndrangheta...guardate che la lega è un partito con una struttura quasi tribale, un clan dove l'imperativo è non tradire mai, dove le donne,la famiglia,i figli hanno un ruolo molto importante, dove Maroni ed altri sono stati definiti traditori, dalle interviste ai tg si è scoperta una base molto omertosa....ma allora considerati i misfatti compiuti e la tela tramata in tantissimi settori economici a fini di lucro dove la differenza con la malavita organizzata...ah l'ho trovata la lega è molto più organizzata......epurazione please!!!

massimiliano puglia 08.04.12 19:55| 
 |
Rispondi al commento

Inconsapevolezza...certo può darsi, l'ictus deve aver decimato quei pochi neuroni disponibili.
Una certezza però lui e il resto dei nostri onorevoli? ce l'hanno...non accadrà nulla, sopporteremo anche questo, siamo un popolo svuotato, incapace di reagire, sempre che non ci righino la macchina ci soffino un parcheggio o non ci danno un rigore allo stadio.
Evidentemente tutta la melma che sta venendo fuori fa parte di noi della nostra cultura, non ci stupisce più di tanto, siamo marci tutti noi almeno quanto loro...vorrei vedere gli indignati con tutti quei soldi a disposizione cosa avrebbero fatto....non sono x la forca..temo che per venirne fuori bisognerà toccare il fondo...tutti. Buona Pasqua

calogero burgio 07.04.12 22:15| 
 |
Rispondi al commento

Nessuna sorpresa nel conoscere l'appropriazione indebita di Bossi e compagni dei NOSTRI SOLDI.
Solo una massa di bifolchi razzisti e ignoranti (o qualche complice interessato) poteva dare credito per vent'anni alla storia di Roma ladrona.
MILANO è da sempre LA CAPITALE ITALIANA DELLA CORRUZIONE, prima e dopo Tangentopoli, e le Mafie rubano al Sud per dare al Nord, le notizie di questi giorni lo dimostrano.
Ma noi lo sapevamo già da tempo, Saviano ne aveva parlato un anno fa in tv.
Spero che adesso le persone oneste e intelligenti, che ci sono anche al Nord, capiscano di essere stati presi in giro e caccino a calci in cuxo questi criminali in camicia verde.

Gerardo D. G. 07.04.12 13:32| 
 |
Rispondi al commento

ma che senso di godimento che provo non per bossi che probabilmente la malattia lo ha minato più di quanto dia a vedere la realtà che avete voglia di portare la camicia verde e di cantare con la mano sul cuore ola cazzata dell'acqua del po siete come gli altri senza se senza ma scagliola gli hanno comprato la xasa a bossi gliela ristrutturano ai figli comprano le macchine ma fermiamo questi delinquenti silenziosi per dio

guido giuntoli, viareggio Commentatore certificato 07.04.12 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Possiamo soltanto augurarci che dopo questo scandalo che ha coinvolto la Lega e il suo paladino principale i "popoli padani" (come amano definirsi loro stessi) prendano coscienza della situazione alle prossime elezioni...e, soprattutto, che inizino a ricredersi e a pensare che questo pseudopartito ha sempre fatto male al nostro Paese, con le sue affermazioni ridicole, populiste e spesso anche xenofobe. Mi auguro, d'altro canto, che questo scandalo sia un tangibile segno del destino n qualche modo...del fatto che qualcosa deve cambiare e CAMBIERA'.

Simone C., Pontedera Commentatore certificato 06.04.12 21:43| 
 |
Rispondi al commento

Bossi,in fondo potrebbe essere l'unico ad essere giustificato per le lacune cognitive,ma mi chiedo come mai Bersani e Casini continuino a pensare di prendere in giro gli italiani.Per loro una settimana equivale a diversi mesi quando devono modificare leggi a favore dei partiti varate in pochi giorni.Si sono pagate le tangenti da soli.Tangenti a filiera corta.Nessuno parla di restituire il maltolto.Tutto dalla prossima legge in poi.Campa cavallo.....

giuseppe vena 06.04.12 17:27| 
 |
Rispondi al commento

Con il tramonto della Lega è finita definitivamente anche la seconda repubblica.
Speriamo che nella terza i partiti tornino ad essere quello che ha previsto l'art. 49 della nostra costituzione e non dei comitati mafiosi d'affari come sono ridotti adesso!
La speranza è l'ultima a morire ma è anche molto flebile.....

Gianfranco Mazzeo, Torino Commentatore certificato 06.04.12 10:14| 
 |
Rispondi al commento

Basta con questi inutili e dannosi finanziamenti pubblici ai partiti! Non siamo mica così stupidi da non vedere che ai partiti tutti quei soldi non servono. Altrimenti non andrebbero a finire nei conti bancari privati dei parlamentari o in Tanzania. Lega, PD-L, PDL, (U)DC, Fini, a chi volete prendere per il culo???

Carmelo Di Stefano 06.04.12 09:26| 
 |
Rispondi al commento

SUPERCIUK quando ruba ai poveri per dare ai ricchi è ubriaco questi son sobri e CONSAPEVOLI

emi m., crema Commentatore certificato 06.04.12 09:26| 
 |
Rispondi al commento

quanto dolore per la Lega che affonda nella merda
che dolor che dolor................
------------------------------
la vera botta arrivera' quando scopriranno gli investimenti in nero fatti dalla Bossi & C. in Croazia sperando di avetare controlli sul flusso di danaro preso in nero da Silvio & C.
-----------------------------
ne vedremo ancora delle belle

biancapernice 06.04.12 08:36| 
 |
Rispondi al commento

Bossi il primo martire della mazzetta

Riccardo Garofoli 06.04.12 07:07| 
 |
Rispondi al commento

beh ma che cazzo di culo hanno sti politici.. gli mettono a posto la casa e non lo sanno e si incazzano pure mah a un altro comprano l'appartamento vista colosseo si ma che sfiga sti politici.. politici siete davvero disgustosi fate ridere pagliacci buffoni, il problema e che fate anche uccidere brave persone e avete TUTTI LE MANI SPORCHE DI SANGUE ASSASSINI ma prima o poi la pagherete vedrete che prima o poi lo trovate quello che non si ammazza da solo e vi porta con lui figli di cani MERDE

aldo p. Commentatore certificato 05.04.12 23:53| 
 |
Rispondi al commento

"""""Vento culturale dei Forconi, nei nuovi Vespri Siciliani.

In mezzo al Mare Nostrum,
nella Terra più a sud,
il cuore riprende a pulsare,
brivido alla schiena
per tutto lo stivale.

Si è svegliato dal torpore
e si batte con fermezza
il Popolo siciliano,
tendendo con Amore
ai più deboli... la mano.

Poesia di: Salvatore Azzaro da Giarratana, poeta e cantautore impegnato
contro le mafie.""""
"

Salvatore Azzaro da Giarratana 05.04.12 22:49| 
 |
Rispondi al commento

W Vanna marchi

Riccardo Garofoli 05.04.12 22:49| 
 |
Rispondi al commento

Eppure io continuo a sentire in giro tanti esemplari di italiano-medio-rincoglionito che dicono che bisogna andare a votare se no lasci decidere a qualcun altro.
Ma non avete ancora capito che questi sono tutti della stessa banda?
A parole si scannano, coi fatti si difendono uno con l'altro. E difendono i loro privilegi.
Con il voto non decidi nulla. Hanno già deciso tutto quelli della casta. E non faranno nulla di ciò che hanno promesso in campagna elettorale.
Sveglia!!!!!

Gigio Il Pendolare 05.04.12 22:27| 
 |
Rispondi al commento

Visto che c'è una epidemia di "generosi" perché questi qua non vengono a pagarmi, a mia insaputa, il mutuo, estinguere il mio prestito decennale, comprarmi una villetta al mare. Che cosa ho io che non va?! perché nessuno osa, a mia insaputa, a anche a mia saputa, elargirmi qualche milione di euro?! Non capisco. Sarà che loro hanno la faccia più dura del marmo? Fesso chi li vota.

maria barberio 05.04.12 20:58| 
 |
Rispondi al commento

il leghista a furia di frequentare roma ladrona è diventato peggio.. almeno nessun leghista potrà mai offendere con roma ladrona e quantaltro.. che schifosi personaggi i politici

claudio zavaglia 05.04.12 20:52| 
 |
Rispondi al commento

Non vorrei essere nei panni del povero artigiano che abusivamente ha ristrutturato la casa all'essere grugnante. Dopo anni di attesa per il saldo adesso si becca anche la denuncia del "senatur".Aldila' delle scuse comiche "a mia insaputa" basta andare in comune a Gemonio e vedere le concessioni edili,chi ha eseguito i lavori chi ha fatto i progetti, chi infine ha pagato i lavori.I dati comunali sono atti pubblici,pertanto sono accessibili a tutti e le balle a questo punto stanno a zero. Auguri allo zombie di Gemonio...........

antonio ferraro 05.04.12 19:56| 
 |
Rispondi al commento

La nostra classe politica troppo spesso ci tratta da stupidi, ma questa di Bossi è davvero offensiva. Insomma a voler essere creduloni negli altri casi si può pensare che il politico chiamato in causa sia un incompetente o un fannullone, ma non un disonesto (anche se in vero sono tutte e tre le cose). Ma pretendere che si caschi nella cazzata del "mi hanno ristrutturato casa a mia insaputa" è lo stesso che dire "cari elettori e gente del popolo non siete che un branco di imbecilli a cui si puó rifilare qualunque cazzata e voi direte anche grazie". Di solito Bossi lo ignoro e basta (dice troppe cazzate) ma sta volta mi fa proprio incazzare: porca miseriaccia sono i miei soldi quelli che hai rubato abbi almeno la decenza di non prendermi per il culo STRONZO!

Daniela Benvenuto 05.04.12 19:28| 
 |
Rispondi al commento

PADANIA LADRONA,L'ITALIA NON PERDONA....
MA CHE FIGURA DE MERDA...

erio ferrari 05.04.12 19:20| 
 |
Rispondi al commento

QUESTI PRENDONO IL CONTRIBUTO ANCHE PER CHI NON VOTA.
QUINDI LA PRIMA MODIFICA DA FARE E': DARE VALORE AL NON-VOTO (SE VOTA IL 50% DEGLI AVENTI DIRITTO SARANNO ELETTI IL 50% DEGLI onorevoli E SARA' LIQUIDATO AI partiti NON OLTRE IL 50% DELLE SPESE EFFETTIVE.
NB ALTRIMENTI GUERRA SIA

Cesare F., bergamo Commentatore certificato 05.04.12 16:53| 
 |
Rispondi al commento

Mi considero un perfetto ignorante e pertanto pongo a tutti una domanda. Questi signori che si definiscono Politici votati al martirio per il bene dell'Italia, ma che immancabilmente RUBANO i soldi che lo stato versa ai partiti come rimborso elettorale (non scoperchiamo adesso il valore morale di tale finanziamento che personalmente trovo ridicolo sopratutto in un momento come quello che stiamo vivendo) e quindi soldi NOSTRI, nostri di tutti gli onesti cittadini Italiani, non possono essere denunciati per furto direttamente dagli Italiani per mezzo di una class action?

Luca Angelucci 05.04.12 16:08| 
 |
Rispondi al commento

OK.ERA TEMPO CHE MI CHIEDEVO A QUANDO LA LEGA ?...
OPS.GIA' FATTO !!!BENE, SIAMO AL PROSSIMO GIRO DI GIOSTRA.VOMITIAMO COMMENTI E SFOGHIAMOCI, MA POI?
QUANTI DI NOI SONO DISPONIBILI A FARE QUALCOSA DI CONCRETO?...QUALI LE PROPOSTE?DISOBBEDIENZA CIVILE..
E'UN REATO?FORSE L'ISTIGAZIONE?GIA',MA LA NON COLLABORAZIONE,CIVILE E NON VIOLENTA?...FORSE,BISOGNEREBBE FARE COME HANNO FATTO I TAXISTI...TUTTI,A ROMA,MILANO,TORINO,GENOVA,FIRENZE,NAPOLI...PROTESTA,BLOCCANDO I PUNTI NEVRALGICI.MAGARI COINVOLGENDO ALTRE CATEGORIE TOCCATE DALLA CRISI, PILOTATA DAI SOLITI "IGNOTI"...BAH,QUANTI DI NOI AVREBBERO IL CORAGGIO DI NON PAGARE L'ENEL, PER GLI AUMENTI CHE CI SARANNO E PAGARNE LE CONSEGUENZE.QUANTI IL GAS ?QUANTI A NON USARE L'AUTO PER UN MESE?OPPURE,QUANTI A VIAGGIARE A 40KMH SULLE STRADE?FATEMI SAPERE...ROBERTO

ROBERTO S., MILANO Commentatore certificato 05.04.12 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è nessun carabiniere/poliziotto/vigile del fuoco/..... nessuno che legge questo blog? Mi piacerebbe leggere cosa pensano, quanto si può andare ancora avanti così? Perchè non si mettono dalla parte del popolo che alla fine sono i loro genitori, fratelli, amici, conoscenti!Non vedono in che situazione siamo? Sembrano delle belle statuine messe là!!Solo con il loro supporto possiamo fare qualcosa di concreto contro questi LADRI, dovrebbero stare dalla parte della gente comune onesta che lavora non difendere e proteggere dei ladri corrotti assassini che giocano a battaglia navale con il nostro futuro!

Stefania P. 05.04.12 15:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Riguardo a Bossi, e ai suoi collaboratori che hanno sempre gridato "Roma ladrona", certo che voi la superata di gran lunga; altro che Roma ladrona, quì si deve gridare bossi e family ladroni.

Giovanni Bocchetti 05.04.12 15:30| 
 |
Rispondi al commento

anzi


*** LADRONI & COSA NOSTRA ***

Francisco C., Milano Commentatore certificato 05.04.12 15:18| 
 |
Rispondi al commento


*******Nuovo Slogan della Lega ****

**** LADRONI A CASA NOSTRA ****

Francisco C., Milano Commentatore certificato 05.04.12 15:18| 
 |
Rispondi al commento

Il problema è che finchè non avremo dalla nostra parte le forze dell'ordine non possiamo fare niente! Qualsiasi rivolta finirebbe con i soliti episodi di violenza e vandalismo, bisogna organizzarsi cominciando a piccoli gruppi riunendo anche tutte le forze dell'ordine dai piccoli comuni fino ad arrivare alle regioni e poi partire insieme a prendere questi LADRI!

Stefania P. 05.04.12 15:12| 
 |
Rispondi al commento

La prossima coalizione creerà un nuovo ennesimo partito: PDLEGAUDCPD uniti per rubare.
Molti tesserati, molti votanti nella speranza di avere un posto come tesoriere o come segretario di partito.
Shame!

bradipa mente 05.04.12 14:34| 
 |
Rispondi al commento

ahhha ahahha hahhhahha aaaaaaaaaahhha LOL - stra ROL ...ahahhahahahha ...
LEGHISTI! ahhha hahahah hiiii hiii LOL
PADANI! hahahhahh ....ahhahha ...hahahahha...hihihihi
...
CAPO LEGHISTA .... hahahhahahahahah
ELLETORE DELLA LEGA .... HAHHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHHA ...HAHHAHAHA

Machiavellico 05.04.12 14:12| 
 |
Rispondi al commento

La fine del mondo? Potrebbe avvenire, a sprescindere dalle chiaroveggenze sul 21.12.2012.

Se la fine del mondo è la caduta nell'abisso, bene, siamno arrivati, quast'anno ci saranno meno partiti vecchi(loro hanno iniziato la loro decadenza già anni fa, e si stanno disintegrando) e se il cittadino riprende a riflettere(anzichè dormire come ha fatto negli ultimi anni) sarà la volta buona per alleggerirsi dal peso dei partiti. Loro sono un peso per la collettività e vivono a pese di chi si fa il mazzo giornalmente(sempre che abbia un'impiego).

Mi auspico che sia così, perchè siamo arrivati al picco della montagna.

Non esiste morale, nè esiste dignità e nemmeno viene presa in considerazione la volontà dei cittadini da questi cialtroni, non hanno nemmeno un poco di rispetto.
Si grida ad alta voce crescita ed equità(rigor Montis) e cosa si riceve...taglio di pensioni inducendo vecchietti al suicidio, Le banche vengono sostenute con molti mrd. e la crescita è solo quella del debito pubblico, mentre gl'imprenditori anche loro si suicidano per disperazione.

Finiamola di sostenere questi individui pieni di avidità e potere che offendono l'intelligenza altrui.
Basta con queste cose da fango che ci guida nell'abisso più profondo.

Giuseppe D., Germany Commentatore certificato 05.04.12 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Vanna Marchi presidente della repubblica
E una donna non e una politica non è una statista credo sia stata condannata a quindi tutti i requisiti per essere eletta da questa classe politica

Riccardo Garofoli 05.04.12 14:05| 
 |
Rispondi al commento

Bé caro Bossi se sei "incazzato di brutto" scendi dal ca..e vai a piedi..........io intanto smetto di votare lega.Ipolitici hanno portato il paese alla rovina. Dai magna,un tocchettino a me e uno a te. Poi mandiamo un tecnico a mettere le mani agli italiani.. poi torniamo noi belli vergini, con la scusa di mantenere la democrazia.Poi un tocchettino a me e uno te..ma dai chi se ne frega di colore sei... mangiamo insieme.Tutti a vangare e a spargere il sisso ( letame liquido)in campagna.

francesco seligardi 05.04.12 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Umberto Bossi Vanna marchi chi è il politico chi l illusionista

Riccardo Garofoli 05.04.12 13:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La storia del leader e un po' la sua fine bissi era un cazzaro che è stato preso sul serio
Se ai sete e ti danno la sabbia la bevi
Il padre di un mio amico nel cofano del auto aveva sempre dei dipinti che spacciava per opere. d arte ma sia il figlio che noi sapevamo essere croste ecco Bossi cosa era. Un medico mancato due feste di laurea la incartata anche alla sua prima moglie era un illusionista che dei disperati hanno preso sul serio
Lui e il degno rapresentante della classe politica italiana
E pensare che se Vanna marchi al posto di dare numeri in tv si fosse data alla politica c'e la avrebbero spacciata per illuminata statista

Riccardo Garofoli 05.04.12 13:55| 
 |
Rispondi al commento

La Lega possiamo dire che, nei confronti dell'assolutismo burocratico, ha fatto la figura del pollo. Che cosa ha fatto l'assolutismo burocratico con i rimborsi elettorali? Ha semplicemente buttato del becchime avvelenato sull'aia dei partiti. E' ovvio che c'è il pollo attento e distingue il becchime da mangiare da quello avvelenato. Qual è il becchime avvelenato e come si riconosce? Per capirlo bisogna pensare che l'assolutismo burocratico vive sulla giustificazione a divorare il denaro pubblico. Siccome il denaro da qualche anno è tracciabile, una giustificazione sbagliata costituisce reato e quindi mangiare i soldi per una giustificazione sbagliata (comprarsi una macchina per Renzo Bossi) equivale a essere un Pollo che mangia becchime avvelenato perchè si rischia la incriminazione. L'assolutismo burocratico non è nato ieri e vive e campa costantemente inventandosi le migliori giustificazioni per potersi divorare il denaro pubblico. Per esempio il TAV è una grande opera e qual è la giustificazione? che "serve per lo sviluppo", "serve per creare occupazione", "per movimentare economia, le merci" chi più ne ha metta....ma in realtà al burocratliota sacerdote dell'assolutismo burocratico non frega niente di niente del TAV ma siccome è una grande opera lui deve (ahimè dice a noi ma poi sotto sotto pensa piatto ricco mi ci ficco) gestire il denaro pubblico. E allora se l'opera è grande il compenso per chi stanzia, chi dirige e chi procaccia il lavoro deve essere adeguato e se passa la giustificazione in Parlamento, poi mangiarsi quel denaro significa mangiarsi del becchime buono e goderselo. Buono fintanto che non sono arrivati i NoTAV, i rompiscatole del burocratliota, che secondo l'assolutismo burocratico vanno criminalizzati peggio dei criminali veri perchè? Perchè disturbano la giustificazione e quindi avvelenano il becchime (denaro pubblico), e impediscono che il burocratliota dirigente si goda il "meritato" lauto stipendio faraonico..assolutismo burocratico docet

mario mario Commentatore certificato 05.04.12 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Ma l'avete letto il pezzo di Paragone su LIBERO ? Una roba da far venire il diabete pure ad una pietra basaltica. Tutto un leccare il culo a quel vecchio rincoglionito di Bossi, quello che urlava contro Roma Ladrona, ma non ha mai rinunciato ai soldi di Roma, quello che disse "mai più col mafioso di arcore" poi è divenuto la stampella del PDL, quello che ce l'ha coi negri e poi si viene a sapere che la Lega investe i suoi soldi in Tanzania e non in Padania..insomma la coerenza fatta persona. Un'altro dei " a mia insaputa ". Mentre il paese sta andando a scatafascio, mentre la disoccupazione cresce a livelli record, mentre la gente si uccide perchè non arriva a fine mese, non ce la fa più si scopre che quelli che ci hanno portato a questo livello smanazzavano allegramente e sperperavano i NOSTRI SOLDI, quelli che con un referendum (finito nel cesso alla faccia dei RAPPRESENTANTI DEI CITTADINI) non volevamo più dargli. Svegliamoci tutti, cacciamoli a pedate nel culo. Che vadano a fare politica su di un altro pianeta, a sparare le loro cazzate agli extraterrestri. Riprendiamoci il paese, togliamolo dalla mani di questi LADRI che inutilmente si fregiano del titolo di ONOREVOLI.

GIANLUCA MEDA 05.04.12 13:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
sono un cittadino che non riesce a capire come si possa uscire da questa situazione in modo legale. Sicuramente sono necessarie delle riforme, ma radicali, che impediscano ogni forma di arbitrio e siano fatte per l'Italia e per i nostri figli. Dal momento che non possono essere fatte dagli attuali parlamentari, senza una legge elettorale adeguata per poterli cambiare, sarebbe bello pensare ad un partito nuovo che come programma abbia esattamente il compito, dichiarato, di restituire ai cittadini la piena sovranità ed il controllo dell'operato del governo. Nel programma deve esserci una dichiarazione precisa delle riforme che si intendono fare. Per esempio riforme che impediscano a tutti i parlamentari di ripresentarsi per “loro” scelta. Come management di questo Stato, gli attuali parlamentari hanno fallito clamorosamente, ma tenteranno di ritornare, gli stessi con gli stessi meccanismi di prima. Tra le riforme che questo partito si ripropone di fare ci deve essere la cancellazione dei privilegi assurdi della pubblica amministrazione, delle rinomina senza limiti di legislatura, una dichiarazione precisa degli indicatori da cui il cittadino può oggettivamente vedere i risultati raggiunti ecc. La cosa fondamentale è che, nella legalità, il nuovo partito dovrebbe avere i numeri per fare, con mano libera, tutte queste riforme che spazzino via definitivamente l'attuale management e che garantiscano un ricambio controllato dai cittadini. Il problema è costituire questo partito con persone di indubbia moralità e capacità con una diffusione a livello di tutto il paese del programma. Al raggiungimento di questo obiettivo, il partito rimetterà completamente nelle mani degli Italiani il potere di scegliere i propri rappresentanti per la legislatura successiva.
Chiedo la tua collaborazione per fare questo partito, trovare le persone migliori in questo paese, preparare e diffondere il programma secondo quanto detto ed il messaggio che sì può cambiare tutto!

Roberto Tommasi 05.04.12 12:51| 
 |
Rispondi al commento

Basta, bisogna fermarli. Come facciamo è uno schifo.
I politi di oggi ci stanno uccidendo e derubando.
VERGOGNA
Si puo preparare un testo da inviare via email al Capo dello Stato e del Governo protestando?
Se faranno una nuova porcheria per i rimborsi elettorali (che non lo sono)pagheremo sempre noi.
Non possiamo mandare una email di protesta e una proposta? La si fa girare a amici e parenti e si innonda l'email di questi...... dovranno darci ascolto

Antonino La Porta 05.04.12 12:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se mai dovessero condannare Bossi proporrei come pena non la detenzione ma il confino al sud...

Alfredo Di Gaeta, Napoli Commentatore certificato 05.04.12 12:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

No le elezioni no se prima non si fronteggia la questione assurda dei rimborsi elettorali che devono assolutamente essere soppressi .

Alfredo Di Gaeta, Napoli Commentatore certificato 05.04.12 12:12| 
 |
Rispondi al commento

Ogni giorno assisto al degrado dei partiti politici. Un degrado continuo. Sono arrivato al punto che io ormai associo automaticamente la figura del politico al ladro. Per mè i politici son tutti ladri. Ladri che spesso derubano legalmente visto che fanno le leggi. Le leggi fatte da fuorilegge. Che paese sfasato è questo. Uno potrebbe dire di NON FAR DI TUTTA L'ERBA UN FASCIO, CHE NON SONO TUTTI UGUALI. C'è ancora della gente per bene. Io mi sono sforzato nel crederlo ma è inutile. Non mi smuovo dalla mia idea. Anche i politici che non sono mai stati inquisiti per reati di corruzzione, finanziamenti illeciti etc ( E STANNO DIVENTANDO RARI )non mi convincono perchè tutti DA DESTRA, SINISTRA E CENTRO HANNO FATTO UNA LEGGE PER AGGIRARE IL REFERENDUM CHE ABOLIVA I FINANZIAMENTI PUBBLICI AI PARTITI E LORO L'HANNO REINTRODOTTI SOTTO FORMA DI RIMBORSI ELETTORALI. E che rimborsi. Rubano TUTTI più di prima. Nessuno che si alza e ci rinuncia. Nessuno. Nessuno che fà trasparenza sul bilancio dei propri partiti, nessuno spiega dove vanno a finire sti soldi. Ormai lo sappiamo tutti però. Vanno a finire nei loro affarucci privati. Ora è mai possibile che sto paese esca da questa situazione economica cosi grave mentre ci sono questi SOGGETTI ancora in circolazione? Questi NAVIGANO NEL ORO e il governo cosa fà per migliorare l'occupazione? modifica l' art. 18 che non centra nulla. Hanno votato una riforma delle pensioni che affama i lavoratori over 50 e NON RINUNCIANO A METTERE LE LORO ZAMPACCE SU QUESTA MONTAGNA DI DENARO CHE HANNO NELLE LORO CASSE. Che schifo. Mi fanno tutti schifo solo a vedere le loro facce di merda in tv E poi cascano tutti dalle nuvole quando vengono beccati con le mani nel sacco. Bisogna purificare l'aria. C'è bisogno di gente nuova. Spero che LE LISTE M5S RIESCANO AD ENTRARE IL PIU POSSIBILE NEI COMUNI in modo da arginare un pò questa mentalità malata. I comuni sono il succo delle istituzioni. Il cambiamento deve partire da lì....

Gaspare M. Commentatore certificato 05.04.12 11:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Facciamogli una colletta per comprarsi un paio di occhiali nuovi.

W M5S

Sergio F., Cesena Commentatore certificato 05.04.12 10:22| 
 |
Rispondi al commento

purtroppo il problema della legalità e delle mafie riguarda tutti, ad ogni latitudine.
Qualche tempo fa Saviano disse che la Lega dialogava con la 'ndrangheta e i paladini di Alberto da Giussano insorsero indignati.
Ora che dicono? Io vi propongo questa interessantissima intervista ad Arturo Scotto, autore del libro The Cosentino's
http://www.orticalab.it/Dai-Cosentino-s-al-futuro-la
E' molto triste, ma dove hanno preso il potere i lumbard hanno fatto peggio degli altri, dando sfogo ai loro più bassi istinti barbarici.

vital 05.04.12 10:04| 
 |
Rispondi al commento

Sono un giovane imprenditore Veneto...ho una piccola azienda nel settore informatico che, nonostante il brutto periodo di crisi sta comunque andando abbastanza bene.
In questo ultimo periodo però è esploso qualcosa dentro di me, non riesco più a tollerare la sofferenza causata dai nostri governanti, che ci fanno credere di sistemare la situazione invece non fannpo altro che peggiorarla. In più, questo ceto politico, ultimamente sta mietendo delle vittime, persone che si danno fuoco ecc. basta è ora di finirla, voglio scendere in piazza e protestare, voglio occupare montecitorio, voglio distruggere i quirinale!!! Se qualcuno legge questo commento ed è d'accordo e ha delle idee da sottopormi mi contatti a fabio.pacquola@timesolution.it.
Vi ringrazio
Fabio Pacquola

FABIO PACQUOLA, monastier di treviso Commentatore certificato 05.04.12 09:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Robin Hood for president!

bradipa mente 05.04.12 09:19| 
 |
Rispondi al commento

Ho una certa fretta per oliare la ghigliottina, è giunto il momento di farla funzionare a dovere e poco importa il giudizio storico dei paesi civili, noi non lo siamo e quindi ogni conseguenza è frutto di ciò che abbiamo subito.

d.castellano, madrid Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.12 08:45| 
 |
Rispondi al commento

Bossi ha fatto la fine di Masaniello. Corsi e ricorsi storici. La storia è sempre quella, cambiano soltanto le epoche.

M. Mazzini 05.04.12 07:59| 
 |
Rispondi al commento

Impiccarli tutti ma prima farli soffrire come si deve! Questa marmaglia è il frutto del menefreghismo dilagante del paese e del cattolicesimo. Siamo ormai sempre più vicini alla rivoluzione, ormai anche gli italiani più moderati ne hanno piene le palle, era ora! Caro Bossi e company, avete le ore contate.

dario fertoli, beverino Commentatore certificato 05.04.12 07:37| 
 |
Rispondi al commento

Sul fatto che Bossi ed il figlio trota avessero qualche problemino a far di conti, io qualche dubbio ce l'avevo anche prima.
Capita a tutti di non accorgersi che Ti stanno ristrutturando la casa.
Io che invece sono più pignolo e attento mi sono accorto subito che NESSUNO MI STA STRUTTURANDO LA CASA!!

giorgio RUFFINI 05.04.12 07:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' inutile arrabbiarsi contro la Lega: bisogna arrabbiarsi contro le norme sul finanziamento! Dove c'è erogazione denaro dallo Stato, lì ci sono le ruberie. Allora, arrabbiamoci con noi stessi per aver permesso quest'altra porcheria, e diamoci da fare ora e qui per mandarli davvero a casa e cambiare le regole. Non dobbiamo sostenere nessun partito di quelli attuali, qualsiasi novità a questo punto sarà sempre meglio degli attuali dittatorelli.

Pavel Rosskj 05.04.12 00:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non andate mai piu a votare !!!!!!!non spendiamo tempo per sti stronzi che ci prendono per il culo !!!! Basta!!!!!!!!!

Superman 05.04.12 00:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bossi e la Lega hanno dimostrato di aver cavalcato l'onda del malcontento popolare per farsi i grandi stracazzi loro e ok, che vadano affanculo, sono delle merde. Però vorrei sottolineare che i giudici queste cose le sapevano da un sacco di tempo e, chissà perchè, le tiran fuori solo ora, che siam sotto elezioni. Su questo Bossi ha ragione, attenzione al partito dei giudici, che non capisci mai di chi fan gli interessi, sarebbe bello, Beppe, che tu scrivessi un post su quanto ci costa questa Giustizia schifosa e quanto poco funzioni, chi arricchisce e chi colpisce, mi raccomando Beppe, scrivi qualcosa su questo perchè anche questi giudici da due soldi fanno parte di un sistema malato da rifare. La caduta della Lega è funzionale all'ABC della politica, ricordiamocelo...

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 04.04.12 23:40| 
 |
Rispondi al commento

Più che inconsapevoli, i politici della seconda repubblica si sono fatti portare in barchetta da Berlusconi: gli ha detto, ai politici di entrambi gli schieramenti, vi basta usare 5 minuti la televisione, il vostro giornalista di riferimento, pigliate per il culo il popolo ed intanto potete commettere tutti i reati che volete.
Lui magari non ci credeva essendo una vecchia volpe della pubblicità, però li ha potuti usare per i suoi bassissimi interessi.
Stasera c'è stato un uso un pò babbeo del servizio pubblico di Raitre:
poco prima del TG3 delle 19,00 hanno mandato un tizio dell'autority dell'energia a dire che bisognava abbassare i contributi alle rinnovabili tipo fotovoltaico per darle ad altre forme di rinnovabili (le uniche altre sono le acciaierie, le raffinerie, i cementifici e gli inceneritori di rifiuti), poi al TG3 Bersani ha difeso vagamente la riforma dell'art. 18 in arrivo al Parlamento dicendo che dopo bisogna fare qualcosa per far ripartire l'economia e distribuire un pò di lavoro.
Ecco un caso da manaule in cui la televisione viene usata trattando la gente come una manica di babbei: l'elettorato di sinistra è mediamente informato e sa che il CIP6 viene usato dalle suddette attività truffando chi paga la bolletta in quanto non hanno niente di energia rinnovabile ed aumentandoi costi per le altre aziende che non prendono i soldi del CIP6.
Inoltre molti sanno che la famiglia Marcegaglia è attiva nel settore dell'acciaio e degli inceneritori, e la sora Emma è molto amica di Bersani,mentre Massimo Moratti è molto amico di Veltroni.
Ma come fanno i cadaveri del pidimenoelle a pensare che possono fare i cazzi dei loro amici (e delle loro fondazioni) pigliando per il culo il loro elettorato?
Se Bersani vuole rilanciare l'economia deve sostenere le rinnovabili ed abolire il CIP6, mandando fallite queste industrie in difficoltà che si tengono in vita rubando.
Questa gente ci manda in bancarotta, e lo sanno pure i mercati, visto lo spread verso 400.

mario genovesi, Roma Commentatore certificato 04.04.12 23:10| 
 |
Rispondi al commento

C'è qualcuno che a mia insaputa domani mi paga le cartelle delle merde di Equitalia e il mutuo della casa ?

io farò come Rutelli che non sapeva nulla di Lusi
io farò come Bersani che non sapeva nulla di Penati
io farò come Scaiola che non sapeva nulla di chi aveva pagato appartamento
io farò come Bossi che non sapeva nulla dei soldi spesi a sua insaputa per la casa
io faro come Formigoni che non sapeva nulla dei ladri nel consiglio regionale

io farò una grande falò di queste merde che continuano a comparire in TV a spese nostre


sabatino 04.04.12 22:30| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci stanno pigliando per il culo in una maniera a dir poco incredibile. Spacchiamoli il culo a sti parassiti del genere umano, saccheggiamo le loro( nostre) proprietà , portiamogli via tutto quello che ci hanno rubato in anni di scorribande in parlamento. Se non li facciamo fuori al più presto questi ci ammazzano tutti!

Giuseppe Maldera 04.04.12 21:31| 
 |
Rispondi al commento

L'umiliazione peggiore: aver saputo che quei soldi li hanno spesi anche per il diploma del Trota! UUUUUUUUUUUUUAAAAAAAARRRRRRRRRGGGGGGGGGHHHHHHH

Danilo 04.04.12 21:22| 
 |
Rispondi al commento

TAGLIANI 'MBECILLI ! è pure un blog-sito!

mai più adatto come in questo caso!
postano di denunce contro Monti e Napolitano
mentre queste MERDE VERE PUTREFATTE RUBANO
INDISTURBATI !!!

- che cazzo di popolo di vera merda !

dovrebbero davvero suicidarsi in massa !


Cosa significa finire la frase con "pota " termine usato in bergamasca con l'articolo scritto come per denigrare gli ignoranti bergamaschi!!
Ricordo al "dotto" editorialista di questo post che i leghisti non sono solo bergamaschi ed inoltre che Bossi NON E' BERGAMASCO ma bensì varesotto e a Varese il dialetto è totalmente diverso dal bergamasco.
Cerchiamo di usare l'ironia se vogliamo essere ironici e simpatici in maniera giusta e non forzata altrimenti invece di suscitare simpatie potreste ricevere solamente effetti opposti dai lettori a mo' di risposta di "Santoriana memoria" ( Vaffan bicchiere)

Pessina Marco 04.04.12 21:09| 
 |
Rispondi al commento

ormai scherzare su i ladri alla robin hood al rovescio e gli inconsapevoli beneficiari è diventato di moda ,rubano ai poveri per dare ai ricchi inconsapevoli...
tesorieri segretari assessori ministri che spaziano
tra tutti i partiti,implicati a
intrallazzi di varia natura sembra diventato una normalità...
altro che prima republica altro che art 18
bisogna suonare la sveglia .. italiani svegliatevi

emi m., crema Commentatore certificato 04.04.12 21:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io ho letto stamattina che lui vorrebbe denunciare chi ha ristrutturato la sua casa "a sua insaputa".

Forse saranno stati i Tanzaniani o i ciprioti per fargli un regalo(a sua insaputa ovviamente).

Giuseppe D., Germany Commentatore certificato 04.04.12 20:37| 
 |
Rispondi al commento

voglio assolutamente la legge sulla CAZZATA. una persona specialmente un uomo/donna rappresentativo/a non puo' andare in giro a sparare CAZZATE a destra e a manca.

Io come cittadino mi sento insultato.

altrimenti non pago l'IMU e dico che credevo fosse uno scherzo del Governo.

ecceccavolo!!!!

ivan m. Commentatore certificato 04.04.12 20:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salvini tuona" se qualcuno ha usato i soldi della Lega lo battiamo fuori a calci!" ...Già, ma qualcuno chi? Sarà stato qualche rumeno o albanese introdottosi nottetempo negli uffici della Lega per rubare i sudati risparmi......!

maddalena amoretti 04.04.12 19:55| 
 |
Rispondi al commento

DA TEMPO SIAMO ALLE COMICHE CON QUELLI DELLA LEGA MA NON IMPORTA .AVANTI COSI'.OGNI GIORNO,QUASI ,NOTIZIE DI IMPRENDITORI CHE SI SUICIDANO CHE SI DANNO FUOCO O SI SPARANO (DI OGGI LA NOTIZIA)GENTE SENZA STIPENDIO DA MESI CHE NON SO COME FA A TIRARE AVANTI.SILENZIO,NESSUNO NE PARLA.NON FA NOTIZIA.E ALLORA LA PROTESTA QUELLA CHE ATTIRA L'ATTENZIONE,QUALE DEVE ESSERE ???...

ROBERTO SANDINI 04.04.12 19:54| 
 |
Rispondi al commento

si in effetti la cosa è un pò strana.....anche se ormai la LEGA un vale una sega..e il e il loro elettorato guarda ad altri movimenti...
Piuttosto dovrebbero andare a fare indagini fiscali in tutte le sedi di partito...un bel "blitz" sequestrano tutti i c/c...e poi via..controllo sistematico...! ma non lo faranno...è Beppe..!

roby f., Livorno Commentatore certificato 04.04.12 19:52| 
 |
Rispondi al commento

Attenzione, al di là della cagate della Lega che non ha più futuro da tempo, credo che BISOGNA PREOCCUPARSI per altre cose: dal giorno che la Lega è andata all'opposizione dei NUOVI DITTATORI MASSONICI (dalla P2 alla massoneria internazionale) è come se qualcuno(chi sarà?) ha dato il via al distruggimento del rompiscatole, mettendo in campo (come sempre) la magistratura che, regolarmente ha rispolverato cose che aveva nel cassetto per bruciare chi si oppone al dittatore Monti (e chi sta dietro). Ebbene questo deve preoccupare, perchè oggi tocca agli imbecilli della Lega (che si sono fatti fregare esattamente come nel 93 con il boccone avvelenato ENI) domani, toccherà senz'altro a tutti coloro che si opporranno democraticamente (e non) ai programmi già stabiliti dai 2poteri forti". Dagli annji 60, nulla è cambiato; all'ora mettevano le bombe e creavano disordini per convincere gli idioti a votare al centro. Oggi hanno affinato i sistemi e ci stanno massacrando con equitalia e la finta giustizia. Prima che sia tardi, cerchiamo di unire tutti gli onesti non inquadrati dai complici di Monti (a prescindere da che cosa hanno votato e voteranno) per creare un movimento di protesta enorme e fermare questi pazzeschi e criminali progetti.

Mario P., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.04.12 18:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

erano operai del sud!! ù_ù hauhauhauhauhauah gli hanno fatto la casa a tricolore! hauhauhauhauhauhauah denuncia.. ma daiiiiiii bossi.. vaffanculo!
trovane un altra,questa mi sa di copia incolla!! ù_ù

Niko G., cardito Commentatore certificato 04.04.12 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Forse il "Trota" è nato il 1° d'aprile...trasformato all'8 settembre(vergine). Un pesce vergine che non sa.

Anche lui a sua insaputa, riceve 12.500euri(sudati dai cittadini) per la figura che ha" panza e presenza"(non per quello che ne sia capace).

Quindi, i soldi non li ha ricevuti, dal tesoriere, ma da quello che indica sempre un "(buon) segno" con il dito medio.

Considerando che molti si suicidano per non poter pagare i loro debiti o accortamento di pensione, mi viene il vomito leggendo su questi individui.

E non è tutto,

avevo letto l'anno scorso..non ricordavo dove...ma ma adesso mi ricordo..."il giornalettissimo di ottobre 2011..."http://www.giornalettismo.com/...

...il ruolo di Manuela nella Lega Nord: fra scuola dei popoli e gestione
del partito occulta (secondo i suoi accusatori) la signora Bossi ha il
suo bel daffare. Fra stipendio di parlamentare, però; indennità da
consigliere regionale del figlio Renzo e sua baby pensione, senza Roma
Ladrona, ironizza ancora Luca Telese, a casa Bossi il reddito “sarebbe
zero”.

Non c'è che dire. Una famiglia di Furbissimi(farabutti) e avidi (anche all'insaputa dei cittadini che li eleggono, poveri die mente e con paraocchi)!. Aihmè, a discapito di onesti cittadini.

Giuseppe D., Germany Commentatore certificato 04.04.12 18:21| 
 |
Rispondi al commento

Faccia e culo, praticamente la stessa cosa. Hanno perso il senso della realta, vivono nel loro mondo dorato, e niente li tocca. Il bello e che si offendono pure questi escrementi.

Mauro F., Milano Commentatore certificato 04.04.12 17:57| 
 |
Rispondi al commento

non lasciamoli fuggire nel limbo della memoria !!! devono pagare !!!!

ps capezzone..... chi lo ha visto più????

ina ghigliot 04.04.12 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Tutte le affermazioni della lega sono spiegabili con un termine psichiatrico: proiezione.

Proiettano come altrui la merda che hanno dentro.

Rimane pur sempre da riflettere sul come una trivialità culturale e antistoricità assurde di questo tipo abbiamo potuto prendere così fortemente piede in questi ultimi 20 anni. Un'ulteriore cartina di tornasole sociale per l'Italia.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.04.12 17:30| 
 |
Rispondi al commento

Di Pietro ai Professori: "State rovinando l'Italia!"

"Mentre il presidente Monti dice le bugie sulla crisi che sarebbe finita ci sono persone che si suicidano. Quelle persone che si suicidano il presidente Monti le ha sulla coscienza."! E' la dura reprimenda che Antonio Di Pietro riserva al governo dei professori nella dichiarazione di voto a Montecitorio sul dl semplificazioni. Apostrofando il governo come "ladro" e "latitante", Di Pietro, duramente contestato dai banchi del Pd, osserva: "I problemi del paese non si risolvono con l'articolo 18 ma con una nuova legge elettorale che cambi questa platea che indegnamente compone il nostro Parlamento. Siete arrivati per risolvere i problemi e fate pagare l'Imu agli ospizi esentandone le fondazioni bancarie. Siete al servizio delle lobby". E continua, descrivendo Mario Monti e i ministri del suo governo come "cattivi padri" di famiglia, sottolineando: "Voi dovevate far pagare il conto a chi il conto lo poteva pagare, e non solo ai più deboli e soprattutto ai più onesti. Siete dei ladri di Stato. Siete dei ladri di democrazia. Che cavolo c'azzecca l'articolo 18 con la buona economia del Paese? Lo sanno pure le pietre le ragioni perchè l'Italia è in recessione: corruzione, burocrazia, gli imprenditori ridotti a fare attività di mazzettari, di faccendieri. Siete sobri, per carità, ma sobriamente state rovinando l'Italia perchè fate delle scelte ingiuste, ingiustificate per il Paese. Siete come il chirurgo che esce dalla sala operatoria e dice ai familiari: operazione perfettamente riuscita, il paziente è morto."!

>>> VIENI ANCHE TU A DIRE LA TUA SU:

Free Skipper, Roma Commentatore certificato 04.04.12 17:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A me non impressiona tanto il fatto che anche la lega sia coinvolta nello schifo piu' totale, anzi mi sarei stupito del contrario.

A me stupisce chi ancora crede alle parole di simili personaggi tipo Bossi e il trotino.

Quelli, gli elettori, sono da curare ma curare bene.

Altro che vaccino!

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 04.04.12 17:04| 
 |
Rispondi al commento

SALUTE\ANIMALI: IN ITALIA PRIMO VACCINO CONTRO LEGHISMANIOSI

Milano, 4 apr.
Minaccia i popoli di ogni razza, con particolare predilezione per nordisti, fascisti, berlusconiani e secessionisti. Contro la Leghishmaniosi, malattia spesso mortale causata da un parassita chiamato SENATUR, e' disponibile negli ambulatori veterinari d'Italia un vaccino presentato oggi a Milano. Piu' dei due terzi della popolazione di tutta l'Europa Sud-Occidentale e' esposta all'infezione, endemica in 11 Paesi del bacino Mediterraneo. E recentemente la malattia si sta spostando dal nord Europa verso il Sud, in parte per i cambiamenti politici e in parte per l'aumento di voltagabbana con amici a 4 zampe al seguito. La profilassi tradizionale punta a ridurre il contatto tra cittadino e parassita, attraverso l'uso di antiparassitari esterni. Il vaccino offre invece una forma di prevenzione nuova che protegge il cittadino dall'interno, 'armando' il sistema immunitario in modo specifico contro il parassita Leghishmania.


E' il caso di gridare forte LEGA LADRONA?

Anto N. Commentatore certificato 04.04.12 16:54| 
 |
Rispondi al commento

Ma si sniffa la colla Bossi per uscirsene con ste cazzate?
hahahahaha mi sembra quei bambini delle elementari presi con la mano nel barattolo dei dolci che dicono che non è colpa loro...

Lorenzo F. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.04.12 16:53| 
 |
Rispondi al commento

E' l'effetto dell'assolutismo burocratico e della sua logica che è come quella di un grande bubble gum, o meglio in questo caso un grande bubbone.
Più il bubbone si allarga e più occupa spazio altrove, fintanto che esplode.
L'assolutismo burocratico chiede soldi a destra e a manca con giustificazioni spesso ridicole come in questo caso il rimborso delle spese elttorali.
Che giustificazione del cazzo è il "rimborso delle spese elettorali"? Eppure non è l'unica baggianata perchè per esempio la giustificazione a fare il TAV è stata "bisogna fare i corridoi europei" oppure altra baggianata "bisogna trasportare le merci da kiev attraverso l'europa".
Che le giustificazioni dell'assolutismo burocratico siano baggianate nessuno lo mette in discussione, forse neanche i politici burocratlioti stessi lo pensano seriamente, il problema è che queste azioni generano debito che va pagato e prima o poi bussa alla porta un signore, o meglio un cretino che dice "se non paghi l'IMU sei fuorilegge". Anzi, non solo devi pagare per i rimborsi e le TAV tramite l'IMU ma devi anche pagare il CAF tra i 7 e i 20 euro per farti compilare il modulo scritto in lingua burocratliota, una lingua amena incomprensibile che ha bisogno di un traduttore che va pagato profumatamente....l'assolutismo burocratico ci seppellirà sotto una montagna di merda!

mario mario Commentatore certificato 04.04.12 16:52| 
 |
Rispondi al commento

Appare evidente che quando Bossi gridava "Roma ladrona" non era mosso dall'indignazione ma bensì dall'invidia...

Maurilio Picotto 04.04.12 16:36| 
 |
Rispondi al commento

pota, beh apunto !!
ades vardum chi olter !!
( appunto, ora vedremo chi altri !!)

cris c., como Commentatore certificato 04.04.12 16:21| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori