Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

L'Italia è un capannone vuoto


L'ex Alfa Romeo
(7:02)
Grillo_Alfa_Arese.jpg

Ieri sono stato ad Arese, all'Alfa Romeo, o meglio, a quello che ne resta. Piovigginava. Un freddo autunnale. C'erano impiegati e operai "sgombrati" dall'azienda che mi aspettavano, oggi si dice così per le ex maestranze licenziate: "sgombrati", come se fossero inquilini abusivi o morosi sbattuti fuori di casa. Di fronte ai cancelli, per impedirne il rientro, agenti di polizia armati di tutto punto erano schierati in una linea compatta. Si vedeva dalle loro facce che non ne avevano alcuna voglia. Guardavano le persone che facevano capannello intorno a me e che potevano essere i loro padri e loro madri e abbassavano gli occhi. Vedevano gente veramente disperata, senza stipendio né altro reddito da mesi con una famiglia da mantenere. Mi sono ricordato di una frase celebre di Henry Ford, il più grande costruttore di auto mai esistito: "Quando vedo un'Alfa Romeo mi tolgo il cappello". e ho pensato a Prodi che la regalò nel 1986 ai becchini della Fiat.
Sono entrato in macchina nella gigantesca fabbrica vuota che si estende per due milioni di metri quadri. Ho provato un senso di smarrimento e di angoscia di fronte a questo vuoto immenso.


Mi è stato detto che l'area sarà destinata alla creazione di centri commerciali e alla costruzione di nuove unità immobiliari. Con il camper mi sono diretto poi verso Palazzolo e ho letto delle 146.000 imprese che hanno chiuso nel primo trimestre del 2012. Vuol dire che 600.000 imprese, quasi tutte piccole e medie, chiuderanno nel 2012. Ma esistono 600.000 imprese in tutta Italia? Sono numeri che sorpassano qualunque previsione negativa. E' vero che nel 2012 sono state aperte nuove imprese e che il saldo negativo è di 26.000, ma un'impresa che chiude ha un indotto, dei dipendenti, un fatturato. Un'impresa che apre è una scommessa, un investimento, il cui utile è incerto. Il 50% delle nuove imprese infatti non supera i 5 anni di vita. Le nuove PMI muoiono quasi sempre in culla. Il 58% dei nuovi posti di lavoro è creato dalle piccole imprese con meno di 10 dipendenti. Le grandi aziende delocalizzano e i piccoli imprenditori falliscono o si suicidano per la vergogna, per un fallimento che imputano a sé stessi e che è invece di una classe politica incompetente e cialtrona. L'Italia è come l'Alfa Romeo. Un capannone vuoto, sempre più esteso, che si riempie di banche, cemento e ipermercati. Non può durare e non durerà. O si rilancia la produzione insieme all'innovazione o il Paese chiude i battenti.

Ps. Segui il tour elettorale 2012. Partecipa usando #m5sTour su Twitter e Youtube, o taggando "MoVimento Cinque Stelle" sulle tue foto e post su Facebook.

Oggi, 20 aprile, sarò a Sesto San Giovanni alle ore 19 in piazza Petazzi, poi a Como, alle ore 21.30, in piazza Cavour.

Alfa Romeo

Alfa Romeo. Il libro ufficiale del centenario.

19 Apr 2012, 14:18 | Scrivi | Commenti (1294) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Ci prenderete tutto

ANDREA LAI 28.10.13 15:51| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti, basta lamentarsi davanti al monitor!!
giovani e meno giovani come me,disoccupati pensionati,artigiani, studenti insomma tutti, dovremmo andare nelle piazze a manifestare ,come si faceva una volta,organizzare una gigantesca marcia su Roma e fare il" mazzo" a questi cialtroni di politici che hanno ridotto il paese in miseria!!!

andrea s. Commentatore certificato 19.10.12 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Ma il Presidente della nostra "amata" repubblica non dovrebbe essere "super-partes?
Perchè, allora, si scaglia contro i...movimenti come il nostro e difende i vecchi partiti, ricettacolo di ladri, corrotti, fannulloni ed approfittatori, che se ne fregano di noi, popolo bue. La mancata riduzione delle spese, parla chiaro.
Lui è della stessa famiglia politica, ma non si è mai espresso chiaramente contro i cattivi politici: perchè?
"Dobbiamo credere nei partiti", dice: a chi?
Ha paura che il PD perda i voti: questo è il vero problema!
Ma che bella festa della liberazione!
Quando ci libereremo anche di loro?
Il Nauseato.

Guerrino Giona, Arese Commentatore certificato 26.04.12 12:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

nessun giornale ha scritto ne tv ha detto che la fiat ha aperto un nuovo stabilimento in croazia investimento 1 miliardo piu assunzione di 2500 lavoratori piu' indotto1000 unita' notizia riportata dal giornale leggo quotidiano diciamo gratuito.io da italiano non comprero'piu' una fiat perche' termini imerese no la 500l sarebbe stato un successo perche bella ma non la compro perche non e' un prodotto italiano. distinti saluti

silvio pronti 25.04.12 12:43| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe, ho letto il programma economico del M5S, vorrei suggerire di cancellare la riforma che porta le pensioni a 67 anni, perché non è umanamente possibile lavorare sino a quell'età.
Non capisco le imprese come abbiano fatto ad accettare questa riforma, ci vogliono come degli zombie sul posto di lavoro?

maria grazia manca, brindisi Commentatore certificato 25.04.12 10:49| 
 |
Rispondi al commento

Dal Film " The Matrix 1999" finale

So che siete là fuori.
Avverto la vostra presenza.
So che avete paura.
Paura di noi.
Paura di cambiare.
Non conosco il futuro.
Non sono venuto qui a dirvi come andrà a finire.
Sono venuto a dirvi come comincerà.
Appenderò il telefono.
E farò vedere a questa gente quello che non volete che vedano.
Mostrerò loro un mondo...
...senza di voi.
Un mondo senza regole e controlli,senza frontiere o confini.
Un mondo in cui tutto è possibile.
Quello che accadrà dopo...
...dipenderà da voi.

Leggio Gianfranco 25.04.12 10:18| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, al tuo comizio di Sesto S.G. ho dato a un tuo collaboratore il mio libro ELOGIO DELLA RECESSIONE. Vi sono espresse tesi - in materia di economia - che dovrebbero interessare il movimento 5 Stelle; al quale si rimprovera (vedi il Porta a Porta del 24 aprile) una mancanza di contenuti politici e pratici, al di là della polemica antipartitica. Non vorrei che il libro non ti fosse giunto tra le mani, o che cadesse nel dimenticatoio. Se davvero il movimento 5 stelle è "diverso" dai partiti tradizionali, vedi di rispondermi, o di farmi rispondere, e di darmi l'occasione di un incontro, onde illustrarti meglio questa "rivoluzionaria" politica economica. Il libro è firmato Anonimo Lombardo, ma l'autore è il sottoscritto: Luigi Lunari, tel 039.883177, e-mail luigi.lunari@com. Non sono nè un perdigiorno nè un mitomane. Nella mia professione sono anzi nel gruppetto di testa al mondo. Notizie sul mio conto cliccando il mio nome in qualsiasi motore di ricerca. Tra pochissimi giorni - stavolta firmato in tutte lettere da me - uscirà un mio libro intitolato LA DEMOCRAZIA: UNA SIGNORA DA BUTTARE. Anche qui, contenuti che potrebbero tornare utili al tuo movimento, contribuendo a dargli una precisa e autorevole base culturale e storica. Fine. Ripeto: sarebbe - credo - molto utile che tu trovassi un'ora per ricevermi ed ascoltarmi. Se non riceverò risposta, e se il mio libro finisce nel cestino della carta straccia... amen. Avrò sbagliato i miei calcoli, nel considerarti davvero più aperto e disponibile degli altri. Spero di non rimanere deluso: Brecht ha scritto che la delusione è frutto di un errore di calcolo. Spero non aver calcolato male nell'aspettarmi molto da te.
Un cordiale saluto
Luigi Lunari

luigi lunari 25.04.12 01:08| 
 |
Rispondi al commento

ma è allucinante continuare ad ascoltare trasmissioni televisive fatte e pilotate ancora nel 2012. Ma quanto ci vorrà per convincere questa classe politica a lasciare e cos ancora deve succedere per rendersi conto a quale livello hanno portato il paese???
A Brindisi una campagna elettorale silenziosa, senza argomenti e con candidati di una mediocrità culturale e poltica spaventosa!!! Tutto al servizio dell'Enel, dell'Eni, del continuo degrado territoriale e portuale.
E' stata ridotta alle pezze nelle sue bellezze naturali ed alle sue risorse vere: trasporto persone da e per la Grecia o Albania e pesca nel canale d'Otranto. Tutto distrutto, massacrato... a ciò si aggiunga la scellerata scelta di far aggredire la gente dei coltivatori diretti da tante aziende fantasma dedite al fotovoltaico!!! risultato: territorio completamente devastato di specchi dappertutto...... grazie Vendola, grazie Fitto, ma noi ci siamo...vi aspettiamo al varco delle prossime elezioni politiche.....spero che già oggi la città dia una risposta sdegnata verso queste liste amministrative impregnate di pressapochismo ed impreparazione purtroppo....

Laurino Rubino, Brindisi Commentatore certificato 24.04.12 23:38| 
 |
Rispondi al commento

L'altro giorno su La7, al programma In Onda, un deputato del PD ha detto, a proposito di Grillo, che non si capiva se voleva essere un comico od un politico. Come se fare il politico può conciliare senz'altro con ladro, ma non con fare il comico.

E. B., Roma Commentatore certificato 24.04.12 21:29| 
 |
Rispondi al commento

Dal punto di vista legale, il Presidente della Repubblica, come rappresentante di tutto il popolo, non potrebbe costituirsi parte civile e citare in causa BERLUSCONI per danni (miliardi di euro)fatti al Paese?

E. B., Roma Commentatore certificato 24.04.12 21:22| 
 |
Rispondi al commento

Sono un piccolo imprenditore di Milano vorrei entrare nel vostro movimento e poter avere un incontro con Beppe grillo x avere un confronto x sapere da lui se posso fare parte del vostro movimento vi ringrazio e spero di avere una risposta da Beppe

Luciano fusarpoli 24.04.12 20:54| 
 |
Rispondi al commento

ciao Beppe sono un artigiano di Cagliari mi chiamo Francesco dove potrei trovare un logo( adesivo o manifesto) per poterlo esporre nel mio negozio............

francesco s., cagliari Commentatore certificato 24.04.12 18:40| 
 |
Rispondi al commento

Incredibile un marchio storico come quello dell'Alfa è finito in un cumulo di lamiere deserte . Auto sportive , le spider si vendevano anche negli stati uniti , tutto finito , le famose auto sportive , motori prestanti , il famoso motore boxer prodotto a Pomigliano , le alfa sud . Si vendevano anche in germania quando non eravamo nel pieno boom della Globalizzazione. Incredibile , ma la cosa che mi domando com'è possibile che l'imprenditoria italiana non riesce a produrre e vendere sfuttando anche Brant storici. Come è possibile invece che i tedeschi fanno l'opposto , comprano la lamborghini e la rivalutano , fanno altri modelli e vendono . Ora è la volta della DUCATI , volkswagen compra anche la Ducati per rilanciarla e utilizzare il glorioso glorioso marchio nelle 2 ruote. Ma questi tedeschi sono proprio così più inteliggenti di noi? Oppure siamo noi italiani che non siamo più in grado di fare nulla?

GAETANO B., TORRE DEL GRECO Commentatore certificato 24.04.12 16:27| 
 |
Rispondi al commento

E desolante vedere la storia automobilistica italiana finita . Tutto ridotto ad un capannone vuoto , un marchio storico , glorioso che rappresentava l'italia dell'innovazione , le auto performanti sportive , le Alfa. I migliori brant Italiani nelle mani di "imprenditori" italiani svaniscono , invece i tedeschi fanno il contrario rilevano i marchi italiani e li rivalutano , Vedi caso Lamborghini e non l'ultimo il glorioso marchio Ducati. Ma stì tedeschi sono davvero intelettivamente più avanti di noi? Oppure simo noi italiani che proprio non riusciamo più a fare nulla?

GAETANO B., TORRE DEL GRECO Commentatore certificato 24.04.12 15:30| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=Rnr5E9ySZe4 un progetto bloccato per anni (grazie a una legge)

giuseppe.ga 23.04.12 18:59| 
 |
Rispondi al commento

quando hanno chiuso la fabbrica ,FORMIGONI,si presento' in pompa magna dichiarando che avrebbero creato un polo per l,idrogeno.Avra' perso ancora l,agenda?????????????

moreno f. Commentatore certificato 23.04.12 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Mentre l'Italia è con l'acqua alla gola, mentre i nostri cittadini sono spremuti come dei limoni a causa dell'immenso debito pubblico generato dalla follia del palazzo, la sua corte cosa fa? Fermi tutti! Non siate precipitosi, non fate i soliti qualunquisti, prevenuti e irriconoscenti. Questa volta la corte reale di palazzo si è distinta con un atto di estrema etica e di grande solidarietà con il suo popolo, un atto che costituisce forse il preludio di un nuovo rinascimento morale della politica italiana.
Ecco il piatto è servito:
Palazzo Madama spende quasi un milione di euro per le agendine ...
2 giorni fa ... Palazzo Madama spende quasi un milione di euro per le agendine dei senatori. Si tratta di 23mila rubriche: 5.200 da tavolo e 16.800 tascabili.
www.ilfattoquotidiano.it/2012/04/20/...agendine.../205961/

emiliano r., emiliano@campingsole.it Commentatore certificato 23.04.12 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Adesso, Bersani chiede anche il ritiro di Monti: sono d'accordo, ma lui, quando di ritira?
Il suo partito ha contribuito ad approvare la legge sul "finanziamento" ai partiti.
Il suo partito ha fallito nell'ultimo governo "Prodi".
Berlusconi è stato un "Bunga Bunga" per gli Italiani, che ci hanno messo il sedere per farlo divertire.
Casini è uguale al suo nome, per quello che combina.
Di Pietro ha dimostrato di essere solo un arrivista.
Rimane "Grillo" oppure..."Il grilletto " per farla finita: meglio Grillo.
Forza amici, dai che ce li facciamo!
Il deluso

Guerrino Giona, Arese Commentatore certificato 23.04.12 13:44| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto che l'avv. Pietro Pedicino ha citato Bossi e Belsito per chiedere indietro i nostri soldi sperperati e che è disposto a difendere gratis chi intende farlo. Sarebbe interessante fare una cosa analoga per tutti i leader dei partiti da parte di ognuno con una class action

Giovanni M., Roma Commentatore certificato 23.04.12 13:41| 
 |
Rispondi al commento

Ma perchè non introducete nel vostro programma questi punti:
( alcuni li avete già ..ma altri no!!!!)
grazie
Riccardo
NOI CHIEDIAMO A MONTI :
· DI ARRESTARE TUTTI I POLITICI CORROTTI; DI ALLONTANARE DAI PUBBLICI UFFICI TUTTI QUELLI
CONDANNATI IN VIA DEFINITIVA PERCHÉ IN EUROPA TUTTI LO FANNO, O SI DIMETTONO DA SOLI
PER EVITARE IMBARAZZANTI FIGURE.
· DI DIMEZZARE IL NUMERO DI PARLAMENTARI, PERCHÉ IN EUROPA NESSUN PAESE HA COSÌ
TANTI POLITICI.
· DI ELIMINARE I POLITICI DELLE PROVINCIE PERCHÈ CI SONO GIÀ QUELLI DELLE REGIONI ……………..
DA 40 ANNI !
· DI DIMINUIRE IN MODO DRASTICO GLI STIPENDI ED I PRIVILEGI A DEPUTATI E SENATORI, PERCHÉ
IN EUROPA NESSUNO GUADAGNA COME LORO.
· DI POTER ESERCITARE IL “MESTIERE” DI POLITICO AL MASSIMO PER DUE LEGISLATURE, COME IN
EUROPA TUTTI FANNO.
· DI METTERE UN TETTO MASSIMO ALL’IMPORTO DELLE PENSIONI EROGATE DALLO STATO
(ANCHE RETROATTIVAMENTE) MAX 5.000,00 EURO AL MESE PER CHIUNQUE, POLITICI E NON,
POICHE’ IN EUROPA NESSUNO PERCEPISCE 15/20/30.000,00 EURO AL MESE DI PENSIONE COME
AVVIENE IN ITALIA.
· DI FAR PAGARE I MEDICINALI, LE VISITE SPECIALISTICHE E LE CURE MEDICHE, AI FAMILIARI DEI
POLITICI, POICHÉ IN EUROPA NESSUN FAMILIARE DI POLITICO NE USUFRUISCE, COME AVVIENE
INVECE IN ITALIA, DOVE, CON LA SCUSA DELL’IMMAGINE, VENGONO ADDIRITTURA MESSI A
CARICO DELLO STATO ANCHE GLI INTERVENTI DI CHIRURGIA ESTETICA, LE CURE BALNEOTERMALI
ED ELIOTERAPICHE DEI FAMILIARI DEI NOSTRI POLITICI !!
INOLTRE,
CARI MINISTRI,
· NON CI PARAGONATE ALLA GERMANIA DOVE:
o NON SI PAGANO LE AUTOSTRADE;
o I LIBRI DI TESTO PER LE SCUOLE SONO A CARICODELLO STATO SINO AL 18° ANNO D’ETÀ;
o IL 90 % DEGLI ASILI NIDO SONO AZIENDALI E GRATUITI E NON TI CHIEDONO 400/450
EURO, COME GLI ASILI STATALI ITALIANI !!
· MENTRE, IN FRANCIA:
o LE DONNE POSSONO EVITARE DI ANDARE A LAVORARE PART-TIME PER RACIMOLARE
QUALCHE SOLDO INDISPENSABILE IN FAMIGLIA E PERCEPISCONO DALLO STATO UN
ASSEGNO DI 500,00 EURO AL MESE, COME CASALINGHE, PIU’ ALTRI BONUS IN BAS

riccardo franconeri 23.04.12 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Ha ragione Vendola: "la malattia della cattiva politica si cura con la cultura, la partecipazione, con la democrazia".


CHI SCRIVE QUESTE COSE NON PUO' ESSERE CHE UN DEFICENTE.
AVETE BUTTATO 5-600 MILIARDI DI EURO PER ACQUISTARE AUTOMOBILI ESTERE (28 MILIONI)E ANCORA NON AVETE CAPITO COSA AVETE FATTO E CONTINUATE A FARE ?
LA ROVINA E' UNA SCELTA DEGLI ITALIANI !

Franco Della Rosa 21.04.12 16:06| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti.
Sono uno dei tanti...presumo.. che pur cercando di essere informato sulle vicende del mio paese avevo una sorta di ingenuità.. di pressapochismo buonismo lassismo stronzismo da non capire veramente come andavano le cose in questo millenario acculturato geniale caotico miserrimo paese!!
Probabilmente sono parte di quell'elettorato..di quei cittadini non facilmente classificabili...quelli in pò lassivi..tranquilli.. forse stupidotti.. però quelli anche che quando finalmente si muovono e si incacchiano potrebbero davvero spostare quei vecchi granitici preistorici equilibri!!
Vi seguo ragazzi..anche se le mie conoscenze a livello di web sono molto scarse...ma imparerò!
E ovviamente vi seguirò sempre di più!!
Bruno

Bruno Grassi 21.04.12 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Dici che Prodi ha regalato l'alfa alla fiat, io non ne sono molto sicuro, mi piacerebbe sapere QUANTO LUI HA GUADAGNATO DA QUESTO.

michele c. Commentatore certificato 21.04.12 10:35| 
 |
Rispondi al commento

Maledetti non riuscirete a strapparci anche la dignità...

Case in Affitto 21.04.12 10:10| 
 |
Rispondi al commento

IL PROBLEMA E' NELLA CLASSE POLITICA E NELL'EURO ...
SPAZZIAMOLI VIA TUTTI ........
E' LA POLITICA CHE DEVE ESSERE AL SERVIZIO DEL PAESE ...
INVECE QUESTI CIALTRONI QUI CREDONO DI ESSERE LORO IL FULCRO DEL PAESE ...
E INVECE SONO SOLO IL B... DEL C...
CIAO A TUTTI
Aldo

aldo moro 21.04.12 08:41| 
 |
Rispondi al commento

cari grillini cane che abbaia non morde e voi
siete proprio questo.
volete fare la guerra con i fiori ma chi siete?
con le parole nessuno ha mai fatto le rivolte.
i ladri i corrotti ecc vanno arrestati e buttati
in galera a marcire anche se fossero vostri parenti o amici.ma i giudici devono essere ONESTI!
il perdono lasciamolo ai preti e ai codardi.
anche io sto abbaiando ma sono vecchio e non ho
la forza di camminare quindi non mi resta che
spronarvi a essere coraggiosi.
se nel vostro dna avete il coraggio nessun
traguardo potrà essere irraggiungibile.
scendete nelle piazze perchè è troppo comodo
abbaiare dietro un computer
ai miei tempi quando manifestavo perchè Trieste
tornasse in Italia ho pagato un prezzo e avevo
sedici anni!
Grillo dice cose giuste ma è troppo vecchio e
troppo ricco per rappresentarvi quindi dovete
trovare fra voi i leader che servono alla
lotta e al cambiamento.
Lui lo sa ma dovrebbe fare sparire quel cognome
dal movimento perchè si ricadrebbe sempre
nel vizio del culto della personalità.
Dovete avere il coraggio di proseguire con il
vostro cervello e forse cambierete qualcosa.

giuseppe lovo 21.04.12 03:48| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me la ricetta sul lavoro e' semplice: l'azienda che vuole chiudere e delocalizzare lo faccia tranquillamente. Vengono requisiti capannoni, macchinari, e quant'altro. Gli operai si trasformano in coperativa e per un periodo di tempo ex. 5 anni, pagano una cifra fissa di tasse, debbono avere il sostegno dello stato che li affianca con un manager. (Penso alle ragazze della goldenlady. Buttare alle ortiche una professionalita' quando invece messe nelle condizioni potevano fare concorrenza alla casa madre.) passato il periodo l'azienda si trasforma in qualche tipo di societa' con i dipendenti che invece di essere cassa integrati diventano proprietari.

francesca rossi 21.04.12 01:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti

Sono una fan di Grillo di cui condivido idee e movimento che ha creato. Per me Grillo....e' troppo avanti. Volevo solo fare un commento al video pubblicato sperando che Grillo prenda le dovute distanze da chi parla degli imprenditori (piccoli, medi e grandi che siano) come dei farabutti, come una categoria di disonesti, dei ladri e degli schiavisti. E' facile lamentarsi di avere perso il lavoro e a puntare il dito contro gli imprenditori. In Italia piccole e medie aziende hanno dovuto combattere per la sopravvivenza come tutti gli altri. Tasse altissime, mafia e sopratutto niente agevolazioni. I soldi al sud non sono mai arrivati! Se penso al Sud, dove per farti portare via la spazzatura davanti alla tua attività commerciale devi fare "un regalo allo spazzino", dove non ti asfaltano le strade, dove non ci sono lampioni, dove le fogne spurgano davanti i tuoi bei negozi e tutto lo paghi di tasca tua. Gli imprenditori (onesti) en PMI sono la forza dell'Italia e andrebbero sostenute, anche moralmente. Penso a mio padre che per non far perdere il lavoro a 25 persone a 70 anni lavora ancora 12 ore al giorno!

Nuddro 20.04.12 23:28| 
 |
Rispondi al commento

Avrei una proposta da fare per il ricambo generazionale del mondo del lavoro, non sapendo come fare ad esporla la posto sulla vostra pagina. Forse è una stupidata ma se la ritenete interessante proponetela e pubblicizzatela.
Volendo rimanere nel mondo del lavoro una volta raggiunta l'età pensionabile, invece di uscire definitivamente perdendo, in molti casi un bagaglio di esperienza sia per l'azienda che per lo stato, la persona potrebbe rimanere in forza all'azienda per addestrare una nuova persona in sua sostituzione, magari apprendista. in questo modo l'azienda non avrà una perdita produttiva, in quanto il pensionato si occuperà di insegnare al nuovo arrivato, senza avere mansioni operative ma solo istruttive, senza impegnare forza lavoro.
L'azienda non avrà costi ulteriori in quanto non dovrà stipendiare il pensionato, pagherà l'apprendista a contratto di apprendistato, ma con l'obbligo di assunzione definitiva dopo i 2 anni.
Per quanto riguarda il pensionato, avendone tratto beneficio anche lo stato che vede creati posti di lavoro e aumentata l'occupazione giovanile, si vedrà corrispondere un aumento pensionistico per ogni anno che dia disponibilità, su richiesta dell'azienda.

maurizio m., Bologna Commentatore certificato 20.04.12 22:28| 
 |
Rispondi al commento

Ho l'età per ricordare e rimpiangere ( PURTROPPO )
cosa erano la LANCIA e l'ALFA ROMEO negli anni 70 e 80 prima dell'acquisizione-regalo alla FIAT.
Ricordo che non ce ne era per nessuno e BMW e Mercedes arrancavano ed imitavano (cercavano) per prestazioni e classe.
Guardo a cosa sono le tedesche oggi..e come da 1.500.000 annuali milioni di auto prodotte da noi negli anni 70 alle poche centinaia di migliaia di oggi.
E' l'emblema di questo paese e soprattutto della sua classe imprenditoriale e politica.
Adesso..scappati i buoi se ne cercano le corna ( si dice da noi!)
Sono convinto che la classe politica ha messo il suo marcio dappertutto, magistratura, forze dell'ordine e nelle istituzioni tutte...e che non se ne esce facilmente ed in modo indolore ( RIPURTROPPO )

Anton Ross, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.04.12 22:03| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera, avrei bisogno di un consiglio. Ho un amico Bangladesh che avrebbe bisogno di un rinnovo di asilo politico scadutogli nel 2011!Il ragazzo abita ad Ostia(RM). Ha trovato delle persone disposte ad assumerlo come aiuto badante!Dove potrebbe rivolgersi?Grazie
Michele

Michele Piccione, Roma Commentatore certificato 20.04.12 21:46| 
 |
Rispondi al commento

buon giorno, mi sento triste non riesco a capire logiche di mercato cosi sbagliate.
spesso mi chiedo cosa posso fare?
Ho deciso... voglio sapere conoscere diffondere,nel mio piccolo, attorno me, grazie a tutti, beppe non mollare mai, grazie ancora.

Giovanni Valentini 20.04.12 21:38| 
 |
Rispondi al commento

Parlavo con un direttore di una azienda che per fortuna funziona. Diceva che non serve a niente non presentarsi a votare. L'unica cosa sarebbe una rivolta, ma dalla loro parte hanno l'esercito. Siamo sempre noi che ci rimettiamo. Una cosa fattibile ci sarebbe, senza violenza. Per via mediatica nei commenti di ogni notizia, post, blog o chi che sia, inondarlo di una frase che la usavano per la campagna contro l'AIDS: "LA POLITICA: SE LA CONOSCI LA EVITI, SE NON LA CONOSCI TI UCCIDE! LASCIA IL POLITICO SOLO AL SUO DESTINO.... GLI STA FRANANDO LA TERRA SOTTO I PIEDI E QUANDO SE NE ACCORGERÀ SARA' TROPPO TARDI E TU COMINCERAI A GIOIRE!"

eraldo pesci Commentatore certificato 20.04.12 18:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma cosa fanno. Dei centri commerciali per i prodotti che arrivano dalla Cina? Da dove arriveranno questi prodotti che vogliono commercializzare, e sopratutto chi li compererà se la gente non lavora? E' possibile che nessuno che è hai vertici non riesca a dare una dritta? Guardate Pierferdinando Casini,è li che gira intorno perché non sa neanche lui cosa cerca e cosa vuole. Un perdente mantenuto dal popolo.

eraldo pesci Commentatore certificato 20.04.12 18:46| 
 |
Rispondi al commento

....Il paese chiuderà i battenti. Appresso chiuderanno i battenti tutte le società industrializzate, c'è un limite allo sviluppo, un limite naturale e quel limite è stato superato. Ora, o siamo capaci di acquisire e anche con una certa fretta una nuova mentalità sganciata dall'imbarbarimento consumista/tecnologico o è la fine. Difficile pensare per esempio che la mobilità sopra un'auto a combustibile fossile non si può più riproporre, è difficile ma non impossibile; l'uomo deve svegliarsi dal sogno consumista.


un tecnico come monti avrebbe dovuto tagliare i costi e gli spreghi dello stato e invece non lo ha fatto,chissà come mai.....

ciscris 20.04.12 16:34| 
 |
Rispondi al commento

Il Sommo ha continuato il suo discorso trasponendolo sul piano politico; ecco le nostre tre realtà:
1) La realtà di Berlusconi : va tutto bene, godiamoci la vita.
2) La realtà delle sinistre, dei sinistri,dei sindacati , dei post comunisti e assimilati : va tutto male, andrà sempre peggio.
3 ) la realtà dei grillini, grillacei , grillo-parlanti e assimilati : mettiamo tutti in galera.

Fintanto che il popolo ha creduto nella prima realtà è andato tutto abbastanza bene: tutti consumavano, tutti mangiavano a crepapelle, c’erano tanti obesi anche tra i paffuti bambini.
Il mercato internazionale ha rovinato però tutto con una domanda che non si doveva fare : Quando pagherete i vostri debiti ?
I tedeschi, gli unici che avevano i soldi, dissero allora : noi i vostri debiti non li vogliamo pagare. E allora successe il gran casino internazionale.
Subentrò la realtà Sinistra: Siamo sull’orlo del burrone,chiamiamo i tecnici. I tecnici videro un ascesso pauroso e cominciarono a estrarre tutti i denti al popolo dolorante. Alcuni si suicidarono altri pensarono che i denti sarebbero ricresciuti. Ora stiamo in una fase di stallo e non è chiaro cosa si debba fare.
Sta crescendo la terza realtà, quella dei grillo-parlanti prontamente raccolta dai magistrati che vorrebbero mettere in galera tutti i politici. Purtroppo ci sono avvocati difensori molto bravi e le cose stanno andando per le lunghe.

Conclusione: Se non ci mettiamo almeno un pizzico della prima realtà i consumi continueranno a scendere ci troveremo sempre peggio scendendo inesorabilmente nella realtà Sinistrosa con tanti suicidi di massa. I grillo-parlanti avranno molto da fare ma si stanno organizzando grandi potenze industriali per produrre martelli stile Pinocchio (molto efficaci per schiacciare ogni tipo di grillo ).

Naturalmente non prendete troppo sul serio le mie divagazioni : sono il frutto del potentissimo anestetico della mia gentile dottoressa veterinaria.
La vostra gatta Mosè. www.mensile-chopin.it

wojciech Janikowski, Roma Commentatore certificato 20.04.12 16:32| 
 |
Rispondi al commento

tempo fa leggevo che draghi ha detto che se l'italia non vuole fare la fine della grecia dovrebbe ridurre i salari del 30%.
chissenefrega, se anche lo avesse detto draghi non ha nessun potere sull'italia.
se poi un giorno l'italia dovesse seguire quel "consiglio", e' tutta farina del sacco italiana, di 4 capitalisti straccioni italioti e i loro servi politici attaccandosi a tutte le ciofeche che qualche balordo in giro per il mondo ogni tanto tira fuori, per farsi i cazzacci loro e continuare la loro depredazione.

draghi dice cosi'? in realta' l'europa sono 14 anni che ci chiede di ratificare la legge sulla corruzione. e la germania, la francia e l'austria fanno patti con la svizzera per tassare i soldi che detiene di quei paesi .

sta a noi a chi dare retta e che ricetta usare. inutile che diamo la colpa all'europa.

francesco 20.04.12 15:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lo voglio dire anch'io

sei un contenitore di merda liquida

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 20.04.12 15:29| 
 |
Rispondi al commento

tanto per dire come sono carogne i nostri governanti, l'europa ci condanna perche' i processi sono troppo lunghi e il nostro governo taglia i tempi di prescrizione.

condanna per i processi troppo lunghi.

ricetta tutta italiota, taglio dei tempi di prescrizione.

in parole povere, come trasformare l'oro (un buon consiglio) in merda.

e poi ci dicono che lo ha richiesto l'europa.

francesco 20.04.12 15:26| 
 |
Rispondi al commento

X viviana


la banca europea (e l'europa) l'unica cosa che ci chiedono e' di rimettere a posto i conti, calare il debito pubblico.

che ci diano poi certe ricette, e' quello che ci raccontano i nostri politici. anche perche' non possono farlo perche' le direttive ce le puo' dare solo e solo come "consigli", il parlamento europeo e la corte di strasbutrgo e mai hanno legiferato contro articolo 18 e per imu varie. vediamo poi quando danno delle direttive come queste vengono rispettate dai nostri governanti, ad es quelle sulla oncentrazione irregolare dei media, le regole sull'immigrazione e sui diritti umani e sul problema rifiuti in certe regioni d'italia. tutte bocciature provenute dall'unione europea e dai nostri governanti snobbate.
dall'europa ci arrivano richieste come il ratificare la legge europea sulla corruzione, non di eliminare l'articolo 18. tu ricordi che la corte di strasburgo o il palramento europeo hanno mai bocciato l'italia per l'articolo 18? mai e' successo e quelli sono gli organi istituzionali che dovrebbero essere il nostro riferimento.

l'europa che lo chiede? forse in qualche caso sara' qualche lobby bancaria che l'italia puo' benissimo neanche considerare, a proporci qualche regola assurda, ma non e' certo l'europa politica.

vicino a bologna c'e' la lamborghini, ora della volkswagen, tu hai mai sentito dire di pressioni della volkswagen verso il governo italiano per eliminare l'articolo 18 o i diritti dei lavoratori? quello lo richiede la marcegaglia. adesso i lavoratori della lamborghini, tutti italiani, hanno anche il dentista gratis.
piuttosto e' marchionne (fiat) che sta facendo di tutto per eliminare diritti e ricchezza dei lavoratori.
e' un problema tutto italiano e ci ostiniamo a guardare chissa' dove qualche gruppo finanziario di non si sa dove.

l'europa politica ci chiede di rimettere a posto i conti, la ricetta che stiamo usando e' tutta farina del nostro sacco.

francesco 20.04.12 15:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alfano: «Dopo le amministrative arriverà la più grande novità della politica italiana»


Occhio,

il vecchio imbonitore ha in mente l'ennessima SUPERCAZZOLA!!!!

e ha pure i mezzi per propinarla

Il segretario del Pdl: «L'iniziativa sarà accompagnata dalla più innovativa campagna elettorale di sempre»

Occhio!!!

http://www.corriere.it/politica/12_aprile_20/alfano-berlusconi_71c533d4-8ad5-11e1-9df7-98e3d52d16a5.shtml

Antonello B., Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.04.12 15:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questi si devono mette in testa che una "scorta per tutti non c'è!!"....

roby f., Livorno Commentatore certificato 20.04.12 15:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Svegliaaaa....nuovo post. ;)

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 20.04.12 15:07| 
 |
Rispondi al commento

vivarella, non posso darti tutti i torti riguardo lenin quando l'hai descritto come persona dolce ed educata...infatti in confronto a una vecchia cialtrona che si esprime con cazzi merde culi pompini fetecchie e altre finezze del genere perfino un vecchio reprobo come lenin può sembrare un cherubino.

giacomo patrizio 20.04.12 15:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche Nosferatu si sta agitando, Grillo gli sta squarciando le tenebre.
Eh! Eh!

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 20.04.12 15:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRILLO E' UN0 STRONZO.

Il problema è che siamo in milioni, di stronxi!

Grillo è solo uno dei tanti stronxi che vi troverete davanti, e consideri sig. Sallusti, che è tra quelli "meno stronxi" del Movimento.

Stronxeggiando, stronseggiando, vi butteremo giù tutti, compresi i giornalisti che hanno nascosto le verità!

Buone cose direttore.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.04.12 15:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LO SMARRIMENTO

Gli Italiani sono sfiduciati,sono angustiati non sanno cosa li aspetta.
Meraviglia delle meraviglie oggi i miei clienti si appassionano delle sorti della nazione,sapendo che sono iscritto al M5S da un po di anni.
Mi chiedono Grillo cosa ne pensa e se ha idee dal cilindro per salvare il paese e quale alternativa offre.
E'bello riscoprire l'esistenza degli Italiani,finalmente si parla di nuovo e si discute come se il paese si stesse destando da un lungo sonno.
Lunga vita al M5S

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 20.04.12 15:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono incredibilmente esterrefatto sulla proposta di Alfano su il partito della nazione su montezemolo etc...il facciaculismo di queste persone supera ogni immagginazione! Sono davvero morti!!! Morti sepolti!!

fulgy f., torino Commentatore certificato 20.04.12 15:00| 
 |
Rispondi al commento

HUAOO EVVIVA!!!
alfANO è burlesconi annunciano finalmete una proposta che cambierà RDICALMENTE la politica!!!!
Cambieremo nome, saremo il: "PARTITO DELLA NAZIONE"
PS
Andare a cagare no e???

Enzo T. Commentatore certificato 20.04.12 14:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avete mai visto la nuova specie di stronzi, lo STRONZO PARLANTE? Ha pure un nome : Sallusti!


adesso vedo che costanzo in piena epopea piduista tra le altre cose fu assunto all'alfa romeo come consulente, anche se non si capisce in cosa consistessero le fantomatiche prestazioni di consulenza che offriva e come fossero giustificati i compensi astronomici che percepiva... ma a guardare quello che è successo in italia negli ultimi 30 anni posso immaginare che il grassone infiltrato della p2 faceva tutt'altro che gli interessi dell'azienda...

giacomo patrizio 20.04.12 14:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non è populismo la denuncia di Grillo che è la voce disperata ed impotente di un popolo davanti alla condotta criminale dei politici. Poi ci prendono in giro. Berlusconi che finanzia le olgettine per non farle prostituire, Bossi che dice che il partito coi soldi pubblici può farci quello che vuole senza incorrere in reato, Rutelli poi non ne sapeva nulli di Lusi come il Pdl di Conti. Ma chi devono prendere in giro. Non è populismo!

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 20.04.12 14:52| 
 |
Rispondi al commento

'Io imprenditore beffato da uno Stato Brigante':

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/cronaca/2012/04/20/-Io-imprenditore-beffato-uno-Stato-Brigante-_6748276.html

Buster Keaton Commentatore certificato 20.04.12 14:47| 
 |
Rispondi al commento

"meglio evadere che dare i soldi a questo stato di ladri"
Questo è il concetto che ultimamente ha caratterizzato la campagna di grillo!
Il risultato è stato immediato:
3-4 punti in più nelle intenzioni di voto!

Se continua così, tra un po gli cadranno tutti i capelli, si bitumera quelli rimasti, si abbasserà di 10 centimetri, e comincera a vestire in doppio petto!
Vabbè, contenti voi!

l., ancona Commentatore certificato 20.04.12 14:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma la domanda è: ma è proprio necessario chiamare una merda in trasmissione come Lutwak o come cazzo si scrive?

Mi spiegate a cosa serve avere in trasmissione quel coglione patentato? Dico, tanto val la pena invitare Borghezio, che differenza c'è????
:-)

Alessandro T, VICENZA Commentatore certificato 20.04.12 14:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

da ansa.it
E poi attacca: "Non c'era reato - dice - un partito può buttare i suoi soldi dalla finestra. E quei soldi non erano dello Stato, erano della Lega, raccolti con le tessere dei militanti. Si fa fatica a configurare un reato in tutte le cose dette. Per me è solo un brutto film". Bossi ritorna sul Belsito, l'ex tesoriere della Lega: "Pensavo fosse un buon amministratore - come lo è stato il suo predecessore Balocchi. Invece avete visto..". La vicenda di Belsito per Bossi "sembra la storia di uno che, messo alle strette, cerca di buttare fango su tutto e su tutti. Non penso che Maroni sapesse, penso invece che sia avvenuta una cosa alle nostre spalle senza che ce ne accorgessimo".
CHIEDO A VOI, L'APPROPRIAZIONE INDEBITA DI FONDI DI UN ENTE NON E' REATO ? UN AMMINISTRATORE CHE DISTRE SOMME AD UN ENTE PER SCOPI PERSONALI NON E' PERSEGUIBILE ? FORSE MANCA UN PARTICOLARE, CHE OCCORRE UNA DENUNCIA DI PARTE CONTRO COSTORO DA PARTE DELLA VITTIMA. MA NESSUNO DELLA LEGA LA FARAI MAI PERCHE' SONO TUTTI COINVOLTI E QUINDI LA COSA CADRA'. IN SOSTANZA E' STATA FATTA UNA LEGGE NON PER FINANZIARE I PARTITI MA PER REGALARE SOLDI AI POLITICI ATTRAVERSO I CONTRIBUTI AI PARTITI.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 20.04.12 14:36| 
 |
Rispondi al commento

AMBIENTE: SLOVENO CONCLUDE GIRO DEL MONDO IN AEREO ECOLOGICO SORVOLATI 60 PAESI IN SETTE CONTINENTI E 100 PARCHI NAZIONALI

Il biologo e ambientalista sloveno Matevz Lenarcic e' tornato ieri a Lubiana, in Slovenia, concludendo un giro del mondo di circa centomila chilometri in cento giorni su un aeroplano ultraleggero, che aveva lo scopo di consumare il meno possibile di carburante e mostrare l'importanza della tutela dell'ambiente a livello globale. Il 53-enne ecologista, avventuriero, fotografo e pilota ha sorvolato tutti e sette i continenti, 60 Paesi, un centinaio di parchi nazionali, l'Antartide e alcune delle vette piu' alte del mondo, a bordo di un Pipistrel Virus-SW914, un aeroplano di produzione slovena di 290 chilogrammi, alimentato da un carburante con pochissimo ottano. Il Pipistrel riesce a raggiungere una velocita' di 300km all'ora a un'altitudine di circa 9000 metri. Nel 2011 e' stato premiato dalla Nasa come il miglior velivolo ecologico dopo aver attraversato 320 km in poco meno di due ore, consumando appena 3,8 litri di carburante. ''Non ci sono stati problemi nel corso del viaggio, se consideriamo le sue caratteristiche, la velocita', l'altitudine raggiunta, il consumo di carburante e il suo aspetto ecologico, questo e' il miglior aeroplano al mondo'', ha dichiarato Lenarcic dopo essere atterrato a Lubiana. Oltre a dimostrare l''efficacia del velivolo, l'obbiettivo dello studioso era anche misurare la concentrazione di una serie di sostanze inquinanti in aree dove simili accertamenti non sono mai stati effettuati e fare migliaia di fotografie di zone naturali ancora intatte.


Due politici entrano in un bar. Il primo: "Allora, cosa prendiamo?" il secondo: "A chi?"

angelo ., roma Commentatore certificato 20.04.12 14:30| 
 |
Rispondi al commento

A Beppe Grillo.
Una riflessione: come coniughi il fatto che entrino in politica persone giovani per poi chiedergli al massimo due mandati ? Che faranno costoro quando dovranno ritirarsi dalla politica ? Non pensi che i due mandati sia compatibili solo con una scelta del tipo: in politica mai prima dei 50 anni ?
Non ritieni che la vera discriminante non sia nell'età ma nella mentalità ?
Non credi che sia nell'interesse di tutti (e a maggior ragione dei giovani) creare una classe dirigente competente, con lunga esperienza di vita, indenne dalla politica, che abbia accumulato le esperienze per poter agire realmente nell'interesse comune ?
So che ci sono anche persone di una certa età nel tuo gruppo (quindi non c'è nessuna preclusione). Quello che mi preoccupa è vedere i giovani pagare di tasca propria cifre troppo elevate.
PS - non vorrei che un movimento ben costruito come il tuo rischiasse di collassare su se stesso per mancanza di lungimiranza. Odierei vedere, tra qualche anno, qualche grillino alla corte di qualche "re", come è accaduto a molti ex-radicali.

Giorgio Mauri 20.04.12 14:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Campagna per sospendere l'8per mille alla Chiesa Valdese contro il finanziamento al Centro Peres

Negli ultimi anni, con l'avvicinarsi della consegna delle dichiarazioni dei redditi, Senza Soste ha sempre cercato di ricordare quale fosse il meccanismo truffaldino dell'8x1000. Un meccanismo che in pratica non dà scelta al cittadino, nemmeno quello che decide di lasciare i soldi allo Stato, che negli anni ci ha finanziato guerre o li ha indirettamente restituiti alla Chiesa Cattolica assecondando i suoi scopi sociali o assistenziali o addirittura per manutenzione dei beni stessi della Chiesa.
Senza contare che il meccanismo truffaldino delle percentuali redistribuisce ai "più forti" anche tutto quel gettito di chi non ha scelto.
Un gruppo d'intellettuali e molti cittadini decisero allora di fare una campagna per destinare l'8 per mille alla Chiesa Valdese che in mezzo a questa gigantesca truffa e privilegio per le varie confessioni, era ritenuta avere dei principi di distribuzione e spesa dei soldi incamerati molto più etici di altre confessioni. (leggi l'articolo: La truffa dell'8 per 1000. Come difendersi)
Quest'anno però non ci presteremo più a questo "consiglio" forzato ai nostri lettori. E per motivare questa scelta vi lasciamo alla lettura di questo documento scritto dai promotori della campagna di Boicottaggio, Disinvestimento e Sanzioni verso Israele. red. 19 aprile 2012
***
Le ragioni per non firmare il contributo dell'8 per mille alla Chiesa Valdese
Non vogliamo che la Chiesa Valdese con i nostri contributi dell'8 per mille finanzi il Centro Peres
Manda un tuo messaggio alla Chiesa Valdese:

http://www.stopagrexcoitalia.org/iniziative/online/289-centro-peres.html

Qualche mese fa abbiamo saputo che la Chiesa Valdese, attraverso i fondi dell'8 per mille, intende continuare a finanziare il progetto del Centro Peres “Saving Children”, giustificando questa decisione con la volontà di

* belzebù ^ Commentatore certificato 20.04.12 14:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..ho appena visto il discorso di Flavia a servizio pubblico.

Bè ragazzi..stupendo..

Perchè stupendo?

perchè si è vista la semplicità,la NON CAPACITà che hanno i politici di parlare e di non dire NULLA, una facoltà che si impara con anni..anni di menzogne..bugie..giustificazioni inutili per atti illeciti commessi quando scoperti..

LA FORZA DEL MOVIMENTO è QUESTA!!!

LA SEMPLICITà!!LA CHIAREZZA!!

sono come gli economisti..ti fanno sembrare la finanza qualcosa di incomprensibile,complicato,in modo che il cittadino si spaventa e non riesce a capire,la capacità di parlare senza dir nulla..

guardate il tg1 quando parlano dei processi di Sberlusconi,o della finanza.. non si capisce nulla..secondo me è una cosa voluta..

non attaccherei Santoro..quando si è li non si parla tra di noi,lui fa la domanda che il rincoyonito 65enne seduto sulla poltrona farebbe..

L'italia è un PAESE DI VECCHI..questo è il problema..non è facile svegliarli..DESTARLI DAL LORO TEPORE..sono abituati da decenni di merda televisiva,cattiva politica,lo vedo con mio padre,

per lui è normale che un politico rubbi,ormai è consuetudine,lo fanno tutti..!!!
concordate?

rafael margognoni 20.04.12 14:27| 
 |
Rispondi al commento

IMMIGRATI RIMPATRIATI: GIACHETTI ATTACCA IDV ASSENTE IN AULA DIFESA DIRITTI IN VACANZA?

''Nessuno dell'Idv in Aula su immigrati imbavagliati. Difesa diritti umani va in vacanza nel fine settimana?''.
Il deputato del Pd, Roberto Giachetti, in un tweet, va all'attacco del partito di Di Pietro, accusandolo di non aver presenziato all'informativa del ministro Cancellieri sugli immigrati rimapatriati con lo scotch sulle labbra. E anche il suo collega di partito, Andrea Sarubbi, sottolinea, sempre su twitter, come i banchi fossero vuoti questa mattina a Montecitorio: ''Assenti - scrive - Idv, Lega, responsabili e tutto il Misto. Presenti solo Pd, Pdl, Udc e Fli''.

cittadino qualunque (*5stelle*) Commentatore certificato 20.04.12 14:26| 
 |
Rispondi al commento

Continuano a parlare di antipolitica, perchè non sanno cosa dire.
Molto semplicemente anche per chi ha avuto ed ha ideali progressisti di sinistra, come ritengo sia per me, si è stancato di votare per i soliti, che si chiamino DS. PD o RIfondazione.
Sento Grillo che parla del M5S e colgo idee e programmi, che invece non arrivano dagli altri:
- energie pulite ( sar<à anche utopia, ma è bene combattere per questo, per l'ambiente, per la vita), invece gli altri vogliono cancellare anche un referendum che ha detto no al nucleare.

- no all'euro, sacrosanto, se siamo ridotti cosi' è per aver aderito alla moneta unica.

- controllo sulle banche, giusto, infatti non possono continuare a determinare le sorti dell'economia e a rovinare la gente.

- no finanziamento partiti e editoria, vogliamo contestare questa proposta?

- sicurezza, chi di destra o sinistra non pretende città sicure? la democrazia è bella, ma deve essere aiutata( polizia municipale sulla strada, non in ufficio)

Insomma qualsiasi uomo di buona volontà, non puo' che essere d'accordo, perchè è ora di sostituire alle vuote parole dei politici di professione, attenti solo agli interessi personali e del palazzo, idee concrete ed onestà!

Abbiamo la possibilità di diventare protagonisti del cambiamento, cominciando da noi genovesi, il 6 maggio.
Gente tranquilla, onesta e perbene, ANDATE A VOTARE M5S

alpa mim 20.04.12 14:25| 
 |
Rispondi al commento

"Non credo nella politica condotta...all'italiana; ma credo in una nuova forza che possa scalzare questi...scalzacani, che si nutrono del nostro sangue. Non sono vampiri, non sono furbi, non sono
intelligenti, ma solo approfittatori e scansafastiche.
Mi piacciono le Vostre idee e desidero condividerle e diffonderle.
Una politica nuova per un'Italia nuova, con aria pulita dai miasmi provocati da queste...persone.
Un abbraccio

Guerrino Giona, Arese Commentatore certificato 20.04.12 14:25| 
 |
Rispondi al commento

UDITE UDITE.......

Alfano: «Dopo le amministrative arriverà la più grande novità della politica italiana»
Il segretario del Pdl: «L'iniziativa sarà accompagnata dalla più innovativa campagna elettorale di sempre»

Sarà più gnocca per tutti.

http://www.corriere.it/politica/12_aprile_20/alfano-berlusconi_71c533d4-8ad5-11e1-9df7-98e3d52d16a5.shtml

Pietro T. Commentatore certificato 20.04.12 14:22| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra di capire, che l'unico vero antagonista del movimento 5 stelle, sia l'alito cattivo. :D

Giancarlo ., Bari Commentatore certificato 20.04.12 14:21| 
 |
Rispondi al commento

Ieri due trasmissioni penose,
ma almeno il M5S c'era e ha saputo non cadere nel tranello di parlare di Beppe e non rispondere a domande atte a richiedere commenti/giustificazioni sulle parole di Beppe

bravi ragazzi, preambolo su Beppe che è il nostro megafono e la nostra visibilità, e subito esporre idee e di soluzioni

bravi ragazzi
anch'io che sono UNO nel mio nulla,
parlo sempre del Movimento,
breve preambolo su Beppe, ringraziandolo, per l'energia, la visibilità, la capacità di coinvolgere,
poi sul M5S e sulle iniziative locali, le proposte sulle problematiche energetice e ambientali, ecc. ecc..

Trasmissioni penose ma necessarie,
ma,
Se penso a Matrix mi viengono i brividi
Se penso a Porta a Porta mi viene la diarrea.


Diffondiamo le idee del Movimento avunque possibile

ATTACCANO GRILLO
MA SARANNO SCONFITTI DAL MOVIMENTO 5 STELLE

Antonello B., Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.04.12 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Caso Ruby, Berlusconi:
"Mantengo ragazze rovinate dal processo"

interessante teoria.......

domani vado a far una rapina!

se mi va bene, bene,
se mi prendono, pazienza,
pretenderò che la banca mi mantenga.

il Mandi Commentatore certificato 20.04.12 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Ho espresso da tempo la necessità di fare come gli inglesi, che non hanno più nessun marchio proprio, ma contemporaneamente hanno il doppio di lavoratori impiegati nell'industria automobilistica.
Giorni fa anche Giannino ha ipotizzato di vendere il marchio Alfa Romeo. Faccio presente che la KIA in dieci anni è arrivata a essere leader mondiale.

Giorgio Mauri 20.04.12 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Lo spread BT-BUND sta volando perchè all'estero sanno che ormai l'Italia sta smantellando le sue strutture produttive e non potrà mai pagare gli enormi interessi dell'enorme debito pubblico che i ladroni della politica hanno prodotto.
I maiali farabutti della Lega avevano un tesoriere calabrese che voleva riciclare 80 miliardi di euro dei figli di peripatetica della ndragheta, Di Pietro ha portato in parlamento dei delinquenti come De Gregorio e Scilipoti, Vendola faceva affari con il pluripregiudicato Tedesco e con il prete affarista don Verzè, ma di chi ti puoi fidare?
Poi ci meravigliamo che i mercati ci affondano, noi siamo in bancarotta e ci tiene per i capelli Draghi che ha iniettato liquidità nelle banche italiane per fargli comprare i BOT, solo che le banche non possono così finanziare le imprese e si va nella classica spirale negativa esponenziale che è peggiorata dalla somma tra recessione ed inflazione importata dalla forte domanda di materie prime delle economie che tirano.
Tutto questo unito al fatto che i risparmi si assottigliano e chi può vende i titoli di stato e svuota i conti per portare tutto all'estero oltre alle sempre maggiori tasse ci impedirà a breve di pagare gli interessi del debito e sarà default, imminente, colossale, brutale, che affosserà l'economia del pianeta per un decennio.
I politici vedranno alzarsi prima i forconi, e poi le forche.

Mario Genovesi 20.04.12 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Per chi avesse voglia di liberarsi lo stomaco.

http://www.corriere.it/politica/12_aprile_20/alfano-berlusconi_71c533d4-8ad5-11e1-9df7-98e3d52d16a5.shtml

Carlo C., Milano Commentatore certificato 20.04.12 14:10| 
 |
Rispondi al commento

Non credo nella politica condotta...all'italiana; ma
credo in una nuova forza che possa scalzare questi...scalzacani, che si nutrono del nostro sangue. Non sono vampiri, non sono furbi, non sono intelligenti, ma solo approfittatori e scansafastiche.
Mi piacciono le Vostre idee e desidero condividerle e diffonderle. Una politica nuova per un'Italia nuova, con aria pulita dai miasmi provocati da queste merde.
Un abbraccio,
Rino.

Guerrino Giona 20.04.12 14:07| 
 |
Rispondi al commento

... comunque, e a maggior ragione nello squallido panorama televisivo nazionale, complimenti a PETER GOMEZ, direttore de Il fatto Quotidiano, che ha dimostrato almeno di volersi informare sul M5S, è andato nei meetup, ha letto il programma di Grillo, ha parlato con i suoi esponenti, si è comportato, insomma, come qualunque giornalista decente avrebbe il dovere di fare e, sia nel suo articolo su IFQ che nella sua presenza a Piazza aperta ha dato testimonianza in modo serio e consapevole, senza cadere nelle battute da guitto asinino di Sallusti o Citati e, spiace dirlo, anche di Boeri.
Ci auguriamo ora di leggere più spesso sul Fatto Quotidiano articoli seri sul M5S di giornalisti degni di questo nome e non scivoloni indecenti come è avvenuto in passato su pettegolezzi e diffamazioni travestiti da informazione!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 20.04.12 14:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La battaglia è iniziata
e sarà sempre più cruenta

ieri su una rete privata uno del PD sulla solita filippica sul populismo e l'antipolitica disse che "i grillini urlano di un parlamento pulito, ma con Grillo ci sarebbe solo l'ennesimo condannato in parlamento, in quanto è stato condannato per omicidio colposo"

chio di vopi ha genitori, suoceri, vecchi parenti, che da anni non vanno più a votare.

li precetti,
li carichi in macchina,
gli infili in tasca il simbolo
e lo depositi sin dentro il seggio.

siamo UNO e valiamo UNO

quel giorno ogniuno di noi deve valere minimo QUATTRO!!!


Antonello B., Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.04.12 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Avanti di questo passo, vedremo i politici Passeggiar in Minigonna e Borsetta, nelle notti Romane.
Per Arrotondare i Miseri Proventi delle Tasse.
Chissa' quali Tecniche, Mostreranno?

enrico w., novara Commentatore certificato 20.04.12 13:58| 
 |
Rispondi al commento

sei un grande beppe,sei stato grande ieri sera in tv.il popolo tutto è e sarà sempre con te.avanti tutta

salvo risso, mantova Commentatore certificato 20.04.12 13:57| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ramirdo di Cambrai, riformatore († arso, Cambrai, marzo 1077)
Pierre de Bruys, riformatore, fondatore del movimento dei Petrobrusiani († arso, Saint-Gilles (Gard), 1131)
Arnaldo da Brescia, riformatore († impiccato e arso, Roma, 18 giugno 1155)
Gherardo Segarelli, fondatore del movimento degli Apostolici († arso vivo, Parma, 18 luglio 1300)
Maifreda da Pirovano († arso vivo, Milano, settembre 1300)
Andrea Saramiti († arso vivo, Milano, settembre 1300)
Zaccaria di Sant'Agata, apostolico († arso vivo, Bologna, 16 dicembre 1303)
Fra' Dolcino, al secolo Davide Tornielli, apostolico, successore di Gherardo Segarelli, († arso vivo, Vercelli, 1307)
Margherita Boninsegna da Trento, apostolica, († arsa viva, Vercelli, 1307)
Longino da Bergamo, frate, apostolico, († arso vivo, Vercelli, 1307)
Bartolomea da Savigno, apostolica, († arsa viva, Bologna, 1307)
Margherita Porete, scrittrice e teologa beghina († arsa viva, Parigi, 1310)
Botulf Botulfsson, sacramentario, († arso vivo, Uppsala, 1311), unico martire in Svezia
Jacques de Molay, ultimo Gran Maestro dei cavalieri templari († arso vivo, Parigi, 1314)
Goeffrey de Charney, cavaliere templare († arso vivo, Parigi, 1314)
Guilhem Belibasta alias Bélibaste, cataro perfetto († arso vivo, Villerouge-Termenès, 1321)
Cecco d'Ascoli, al secolo Francesco Stabili, medico, astrologo e alchimista († arso vivo, Firenze, 1327)
Francesco da Pistoia, fraticello († arso vivo, Venezia, 3 giugno 1337)
Lorenzo Gherardi, fraticello († 1337)
Bartolomeo Greco, fraticello († 1337)
Bartolomeo da Bucciano, fraticello († 1337)
Fra' Antonio Bevilacqua, fraticello († 1337)
Giovanni da Castiglione, sacerdote, fraticello († arso vivo, Avignone, 1354)
Francesco da Arquata, fraticello († arso vivo, Avignone 1354)

ZOE eretica contraria alla setta dei Grillini flegellanti († arsa viva, Roma, 2012)

zzzZOE 20.04.12 13:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Complimenti a Formigli e a Santoro.

Quanti soldi vi hanno dato PD, PDL, UDC per fare le trasmissioni del cazzo che avete fatto ieri sera?

GRANDI RAGAZZI M5S che hanno ribattutto senza inccazzarsi.

Se io ero in studio cagavo in testa all'americano di M da una parte e al Renzino dall'altra. E poi pure a Santore e Formigli!!!

VAI M5S distruggiamoli! Cancelliamoli

Alessandro T, VICENZA Commentatore certificato 20.04.12 13:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Voglio votare porca miseria! Quando cavolo mi fate votare???!?!?!?!??!?!?!??!?!?!? VOGLIO VOTARE M5S!!!!!!!!!!!!!!!!

federico b. Commentatore certificato 20.04.12 13:46| 
 |
Rispondi al commento

La speranza in ciò che è nuovo e non ha fatto ancora molta prova di sé è pulita, fresca e bella.
E' una cosa entusiasmante, come creare un mondo nuovo, come innamorarsi per la prima volta.
La fede che si può anche mettere in partiti che purtroppo si sono sputtanati agli occhi degli italiani, li hanno traditi e truffati, rinnegando gli ideali di cui si erano fatti vanto, non ha nulla di onorevole, non è fresca e bella, puzza di stantio, non ha niente da condividere con la speranza, ha a che fare con l'appartenenza, il potere e l'insistenza nel riproporre un cibo già andato a male.
Chiede un lettore che garanzie può avere che il M5S sia diverso dagli altri. Potrei rispondere che la prima garanzia è che rifiuta il lucro e il potere e che la seconda può vederla negli occhi chiari e nei visi puliti dei suoi giovani rappresentanti, che sembrano appartenere a una razza a parte.
Ma più concretamente mi sento di rispondergli: "Che garanzie ti possiamo dare? Nessuna! Solo quella che tu stesso puoi trarre dalla tua buona fede e dalla tua buona volontà finché riuscirai a distinguere il bene dal male e ti riprometterai di cacciare chi tradisca il mandato per il suo interesse personale, senza trovargli delle false difese per trattenerlo ancora in un posto che non merita più".

viviana v., Bologna Commentatore certificato 20.04.12 13:43| 
 |
Rispondi al commento

Adesso basta. E´arrivato il momento di immettere un po´di Zyclon B nelle condutture dell´aria di Montecitorio o magari spargere quello che e´definito dal Dr. Pianka molto meglio dell´Aids: Ebola.
Meglio perche´l´AIDS impiega troppo tempo, l´Ebola agisce in 24 ore e uccide il 90%...
Ma anche l´influenza suina andrebbe bene...
Ed ha avuto due standing ovations...
Se vuole fare qualche esperimento cé´un gruppetto in Italia che sarebbero in pochi a piangere, magari ne avrebbe tre di standing ovations....

Patrizia B. 20.04.12 13:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando vedremo Monti, Napolitano, Passera, etc (anche Vespa) Nudi in Tv?
Per Coerenza.
Han promesso Trasparenza.

enrico w., novara Commentatore certificato 20.04.12 13:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il sindaco Alé Mann vuol cancellare via Lenin.

Ecco la spiegazione dell'assenza del nostro ETERNO !

Lorenzo Bocca-Loni, Cazzate Brabbia Commentatore certificato 20.04.12 13:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C’è una cosa che mi sembra molto strana:si sta avvicinando una importante scadenza elettorale. il 6 e 7 maggio si voterà in 800 Comuni inferiori ai 15.000 abitanti e in 176 Comuni superiori ai 15.000 abitanti, 28 dei quali sono capoluogo di Provincia e 3 sono capoluogo di Regione: Genova, Palermo e L’Aquila. Dunque quello del 6-7 maggio è un voto molto importante, che potrebbe rovesciare il quadro politico italiano e condizionare le future elezioni politiche che, se continua a calare il consenso a Monti, potrebbero essere anche questo autunno e non nel 2013, eppure, a parte i comizi frenetici di Grillo, tutto tace. I partiti sembrano morti o assenti. La televisione non ci trasmette spot elettorali, molti italiani non si sono nemmeno accorti che tra sole due settimane andiamo al voto. Notiamo che la maggioranza di questi Comuni è collocata al Sud con il 54%. Solo il 14% al Centro, al Nord il 32%.
In quanti di essi si presenta il M5S?
Tra due settimane l’Italia risponderà dunque a un test molto importante, che sarà l’ultimo appuntamento elettorale prima delle politiche. Esso avviene in un quadro partitico molto dissestato che sta precipitando per implosione interna, sotto le botte di inchieste giudiziario che coinvolgono quello che pensava di essere il terzo partito italiano, la Lega, e anche personaggi politici che erano sicurissimi del loro potere come Vendola e Formigoni.
Per quanto le votazioni amministrative riguardino gli enti locali, è indubbio che le domande che si faranno al M5S saranno anche domande che riguardano i grandi temi nazionali: se stare o no nell’euro, la corruzione, la mafia, il lavoro… e dobbiamo essere pronti a rispondere anche a quelle.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 20.04.12 13:34| 
 |
Rispondi al commento

i niet della Germania no agli Eurobond, no all'acquisto diretto di obbligazioni da parte della BCE, la volontà di mantenere L'Euro a valori elevati

fanno si che 4 Stati si stanno avviando a passi lunghi e ben distesi verso una ristrutturazione del debito. Ma e logico che con questi preamboli l'Euro e destinato

a schiantarsi ( sarebbe una grande occasione perduta). Per l'Italia l'uscita dall'Euro sarebbe meno indolore se decisa subito. Restare in condizioni di moneta forte, alta inflazione (3-4 %), salari e pensioni congelati, mancanza di liquidità sta diventando un esercizio fuori dalla nostra portata.

Bisogna comparle le auto italiane per tenere aperti i capannoni. Ma noi preferiamo comprare straniero.

Orlando Masiero 20.04.12 13:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ormai sono tutti "bruciati" e lo sanno bene!!se Sarko lascerà L'eliseo Hollande metterà a cuccia la Merkerl...rotto l'asse franco tedesco..verranno fuori tutti gli scheletri dall'armadio....uuuuu!
Ormai molti europei ne hanno le palle piene di 'to cazzo d'euro e "incluloeuropa"!!!si perchè questa e "l'inculoeuropa"!!.
Tant'è che il vento sta cambiando...e qualcuno pensa di fare l'elezioni in autunno...perchè in giugno la situazione economica collasserà!!!
Beppe parla chiaramente a questi lavoratori...non c'è alternativa verranno tutti licenziati!!la camusso invece di fare proclami dovrebbe dire agli operai e impiegati...ARMATEVI!!e andiamoli a prendere tutti!!...preferisco 1700 caduti in un "insurrezione armata" che 1700 suicidi!!
Se vogliamo mantenere la pace sociale "questi si devono levare tre passi dai coglioni"!!tutti!

roby f., Livorno Commentatore certificato 20.04.12 13:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I Bacchettoni si Scandalizzano per le Bariste Scollacciate.
Per Coerenza, i Politici dovrebbero farsi Riprendere dalle TeleCamere, completamente iGnudi.

Perchè?

Non nascondersi con Maschere, tacchi a Spillo, Parrucche, Baffetti...

Perchè?

Perchè Son Comici della peggior Specie: emuli di Nerone, narcisisti col Complesso dello Specchio.
Così il Conte MAx, ogni giorno ad interpellarlo: "Specchio delle mie Brame, dimmi chi è il piu' Fico (secco) comico del Reame?".
"Tu sei Molto Comico, Comicissimo, ma Bianca Formicaneve assai di Piu'..."

A livello empatico, Nerone fu una Maschera Comica, così appare al vaglio della Storia.
Non ai Contemporanei, purtroppo,fece quest'effetto...

enrico w., novara Commentatore certificato 20.04.12 13:27| 
 |
Rispondi al commento

Di Di... vini.

Avete presente quel "signore"...
All'anagrafe Marco Bellelli, ma che si fa chiamare in "arte" (arte, beh!...) "Divino Otelma" (rovesciamento di Amleto).
Ebbene, questo tizio è assai più serio, ma assai più serio!!! della stragrande maggioranza dei nostri politici, e della stragrande maggioranza degli operatori politici e finanziari europei. Sì, sto parlando anche della BCE, dell'Unione Europea, con certi premier stile Sarkozy, Merker e accoliti!
Difatti, concetti come "Spread", "Debito Pubblico", "Prodotti finanziari", "Disavanzo", "Flessibilità in entrata e in uscita" e quant'altro di simile che potrei qui produrre, sono ancor più fantasiosi e privi alcun fondamento (e ripeto alcun fondamento!) logico degli invettivi, truffaldini, patetici e macabri "Abracadabra" varii di questo signore del turluplinamento e della frode che troppo spesso fa bella mostra di se (superpagato)... Alla faccia della cultura, in reality che di reale non hanno nulla.

Nulla.
Questo non è un reality
non è realtà...
è una tragedia collettiva
con molti più morti che il Titanic.

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.04.12 13:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il partito della nazione=DC
già, il partito della nazione non è che una riedizione
della vecchia democrazia cristiana,si stanno preparando
a fotterci per i prossimi venti anni!

pericle 20.04.12 13:17| 
 |
Rispondi al commento

I "grillini " in tv:

vengono invitati per poter USARE la loro presenza
al fine di coprirli col messaggio finto

quello che interessa ai media è parlare di GRILLO,
generalemnte male o banalizzare.

non hanno capito nulla del m,ovimento, ragionano con vecchi schemi, oppure con schemi di AUDIENCE(contrapposizione e conflitto per fare ascolti)

NON PRESENTANO MAI
il movimento come fatto di peRsone normali, di cittadini che si sono presi l'ONERE di fare quello che i politici non fanno
e CHE GLI ELETTI E LE LISTE HANNO RINUNCIATO AI RIMBORSI ELETTORALI.

FAVIA DOVEVA STARE TRA GLI OSPITI IN STUDIO
NON SULL'IMPALCATURA DEGLI "ANIMALETTI STRANI"


BUFFONE SANTORO!

Stefania .. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.04.12 13:14| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno ha il link dell'intervento completo di Beppe in cui parla anche di Europa?
Non ho potuto seguire e di quanto scritto sui giornali non mi fido.
Se veramente esce propone uscita da Euro ed Europa faccio votare anche i parenti minorenni!!!

Donato Tobi () Commentatore certificato 20.04.12 13:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Italia è piuttosto un Bordello Pieno.
Di Puttane e Merda.
Tassare la Prostituzione?
Allora i Politici, d'ora in poi Pagheranno l'Affitto ed il Posteggio di Lavoro?
Politica come Prostituzione?
Benvenga l'Antipolitico.
Grillo, l'Antipolitico.
Come dir l'Ansiolitico contro l'Ansia.

enrico w., novara Commentatore certificato 20.04.12 13:12| 
 |
Rispondi al commento

ELEZIONI A NOVEMBRE
IL GOVERNO HA FATTO QUELLO CHE DOVEVA :

ART 18 SMANTELLATO,

APPROVATO IL MECCANISMO EURPEO DI STABILITA',

ART 81 DELLA COSTITUZIONE MODIFICATO E INTRODOTTO
IL PAREGGIO DI BLIANCIO

ORA SI MISCHIANO LE CARTE , PASSERA PREMIER
E SI TORNA ALLA PRIMA REPUBBLICA .

LA FAMIGLIA, IL LAVORO , L'OCCUPAZIONE LA CRESCITA, LE PMI.....

TUTTI MODERATI DI CENTRO, IL CENTRO DEL POTERE,
IL CENTRO DEL MALE , DEI RICCHI CONTRO I POVERI.
PRONTI A SBRANARE IL POPOLO MORENTE .

LA "RIVOLUZIONE DELLE PENTOLE" TUTTI I VENERDI
DALLE 21 ALLE 23 TANTO PER INIZIARE

Tea 20.04.12 13:11| 
 |
Rispondi al commento

molti si chiedono dove è finito lenin,dove è finito
lenin è semplice,sta facendo campagna elettorale,ma
come non avete capito chi è lenin e voi sareste quelli
che vogliono abbattere la casta?ma per piacere sveglia.

pericle 20.04.12 13:10| 
 |
Rispondi al commento

La Finanza sequestra il tesoro di due famiglie rom

3 ville, 6 appartamenti, 30 tra auto e moto e 99 conti

Sebastiano Milani Commentatore certificato 20.04.12 13:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' nato un "nuovo" partito della politica:
- il "Partito della nazione".

Non ci sarà una Raccolta differenziata,

Ma tutti finiranno in un contenitore comune:

Partito della Nazione = Come nell' INCENERITORE!

Ancora una volta chi li ha votati si sentirà tradito.
Ed è per questo che, nostro malgrado, il Comitato per il NO all'Inceneritore è nato con il M5Stelle

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.04.12 13:08| 
 |
Rispondi al commento

Questa è quella che li terrorizza

"Se paghi il doppio si fregano il doppio "
è un po' cifrato ma io non ho bisogno del microhip per decodificarlo....

Alina F., Varese Commentatore certificato 20.04.12 13:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

La Lega è finita.

Alea Icta (est) Commentatore certificato 20.04.12 13:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bossi dice che i soldi dell'affitto del faccia di porco di Calderoli erano soldi della lega. Ascoltami Bossi: capisco che sei rinco glionio forte, ma vedi che i soldi che ha in cassa la lega sono soldi dei contribuenti italiani. E comunque non ho dubbi, sei rincoglinito forte assai.

tempesta_nel_ deserto Commentatore certificato 20.04.12 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Rispondo al sig. Angelo L.
Non considero pecoroni le persone riunite da Grillo, ma quando un gruppo con interessi comuni si forma è automatico il formarsi di un team, più o meno grande, di potere che si basa su fattori qualificanti quali: le migliori idee, il maggiore impegno, la maggiore visibilità, la maggiore arroganza e quant’altro a guida degli altri; ciò è un fatto non una ipotesi, veda la storia. Se a lei non interessa la ricchezza di Grillo è perché non valuta quanto di interesse esclusivo personale ci possa essere nella predicazione di Grillo; la invito a considerare che tutti i profeti onesti della storia non si sono arricchiti, anzi si sono sacrificati per gli altri. Ciò che non mi torna è il vostro voler considerare profeta chi si comporta in modo diverso dai profeti. Che poi Grillo sia così bravo da catalizzare tutto il desiderio di ribellione di molti italiani, questo bisogna riconoscerglielo, ma non per questo ha gli eccessivi meriti che voi gli volete attribuire; piuttosto ciò è dovuto all’insipienza e alla disonestà degli altri. Circa il ragionare con la propria testa, mi permetta di avere dei severi dubbi, poiché molte delle idee che vengono espresse da Grillo sono più sostenute da misticismo che non da un razionale approccio ai problemi; mi riferisco all’energia, alle contraddizioni circa i sistemi di comunicazione, all’abbandono dell’euro e quant’altro. In particolare sull’abbandono dell’euro, se ciò si verificasse, il nostro paese crollerebbe in un disagio sociale ed economico pauroso, salvo che non si vogliano ripagare i prestiti avuti così come ha fatto l’Argentina ed altri paesi prima ancora. Ma poi chi ci darebbe ancora i quattrini per pagare gli statali e le pensioni ?
Saluto cordialmente

Ezio P., Vimercate Commentatore certificato 20.04.12 13:01| 
 |
Rispondi al commento

CARISSIMI POLITICI FATE ATTENZIONE, HO UN BRUTTO PRESENTIMENTO. IL MIO INTUITO MI DICE CHE CE PUZZA DI BRUCIATO DA QUALCHE PARTE. OCCHIO.............

tempesta_nel_ deserto Commentatore certificato 20.04.12 12:59| 
 |
Rispondi al commento

DALLA CAVERNA ANIMA IL SUO BLOG
Daniel Suelo, l'uomo che vive senza soldi
Da dodici anni senza denaro né documenti. E si dichiara felice, grazie a una vita «vissuta finalmente nel presente»

MILANO – Tutto inizia nel 2000 quando Daniel Shellabarger decide di dire addio al denaro e al conto corrente, al documento d’identità, alla patente e persino al proprio nome, che da Shellabarger diventa semplicemente Suelo (terra in spagnolo). Ha 39 anni, viene da una buona famiglia cattolica e ha studiato all’università. Ora vive nelle grotte del deserto che circonda la città di Moab, nello Utah, e si nutre di ciò che trova in natura e persino degli animali uccisi dalle automobili (come riporta un articolo di Slate.fr). Ciononostante è rimasto membro attivo della sua comunità e gestisce persino un blog dal titolo zerocurrency (zerovaluta), il cui manifesto ideologico è Moneyless, Free World and Priceless (un mondo senza soldi, libero e senza prezzo).


IL VIL DENARO - Pecunia non olet, dicevano i latini, ma secondo Daniel Suelo l’affermazione non è affatto vera. Anzi, Suelo pensa che il denaro corrompa e generi infelicità, inquini i rapporti e falsi la percezione del mondo: «I soldi non hanno la capacità di rappresentare il presente, ma solo il passato (i debiti) o il futuro (i crediti)». Meglio dunque ritornare al baratto e alla natura, senza bisogno di soldi e di conti in banca. Il che non vuol dire essere fuori dal tempo, come testimonia la vita di Suelo che, pur snodandosi nelle grotte, è una vita connessa e tecnologica, passata anche a dialogare con il resto del mondo che cerca da lui delle risposte: «Piacerebbe anche a me ma una scelta simile, ma è compatibile con una famiglia?», «E come la metti con l’igiene?», «Come fai per gli occhiali o le cure dentistiche?», «Sei un estremista e credi che il denaro sia il diavolo?».

(segue)

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 20.04.12 12:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

donazione in favore dei pescatori vittime della sparatoria
nella quale sono implicati i due marò.
impariamo a leggere tra le righe,se non siamo stati noi
perchè questa iniziativa sponsorizzata dal ministro della difesa?si parla di un incidente, allora perchè quando muore
un essere umano sul posto di lavoro il ministro del lavoro
non si fa promotore di una iniziativa in tal senso?

pericle 20.04.12 12:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il problema dal lavoro che è il tema principale e + importante oggigiorno andrebbe affrontato il più possibile nella sua complessità.
Cerco di spiegarmi,2 sono i problemi ,alta pressione fiscale e burocrazia lenta ed obsoleta,due facce della medesima medaglia.
Un dipendente da 1000 euro al mese,costa alla azienda 2.400 euro ,la differenza fra i soldi che percepisce e quelli che realmente costa vanno versati per mantenere l'apparato statale( e qui c'e' di tutto, da enti inutili,a superpaghe di dirigenti,a pensioni di importo eccessivo ecc..)
Si è quindi creato uno strumento che succhia linfa dalla pianta che dovrebbe crescere per inaffiarre un sistema parassita)
Ci troviamo ora,e lo dico in 2 parole con due categorie
1) che ha il lavoro,che lavora
2) che è disoccupata
Nella prima un sistema rapido per almeno far aumentare la busta paga,senza intaccare nessuno,sarebbe quello di erogare subito il tfr maturato ( esempio - paga 1.200 ,possibilità a fine anno o mensilmente di ricevere tale tfr ) cio' porterebbe a due vantaggi:
1)immediato aumento del potere d'acquisto
2) evitare che dopo anni di lavoro la ditta fallisca e che ci siano problemi nel ricevere il tfr.
Invece per la seconda categoria ,andrebbero ridimensionati da subito gli sprechi/costi statali ed allegerita la burocrazia enll'aprire attività,ovvio di quest'ultima proposta c'e' molto da approfondire ma tante menti potrebbero portare ad ottime idee in tempi rapidi
Per ultimo bisogna, anche però chiarire che se certe attività non vanno, non ha senso continuare in quella direzione,questo secondo me è stato il limite delle cosi dette piccole imprese a conduzione famigliare che avendo per lo più un solo propietario ,di solito grande lavoratore ma con bassa scolarizzazione,non hanno potuto evolvere ed adeguarsi al mercato,limitando col tempo loro stesse e lo sviluppo economico della società.
Non so se sono stato chiaro nella mia esposizione,ma vorrei che tutti in qualche maniera partecipassimo su questo tema

Viktor D. Commentatore certificato 20.04.12 12:49| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici del m5s, i politici non vi temono, non commettete l’errore di illudervi di questo!!
I politici non vi temono, perché il timore è un modo di essere dello stato d’animo che non appartiene a chi è privo di una coscienza sociale.
Loro hanno preso solo atto di una realtà incontrovertibile: non sono più credibili, hanno fallito.
Hanno tentato di oscurare Grillo per tutti questi anni, hanno occupato solo loro tutti gli spazi mediatici ma non sono riusciti a frenare la loro deriva.
Ma non si faranno da parte, mai!
Adesso stanno preparando la loro esca.
Nel mondo animale, il predatore si finge moribondo ed aspetta il passo falso della preda per scattare in piedi ed azzannarla.
Non fermeranno Grillo alle amministrative ma si preparano per le politiche, perché è lì il potere che non possono perdere.
Hanno solo un’arma: il PASSO FALSO.
Ma per fare il passo falso, una preda deve muoversi; e così fanno andare Grillo in tutte le trasmissioni e aspettano che dica, a milioni di persone che lo seguono, la parola magica sbagliata, la gaffe su cui lavorare con tutta l’ossessione di cui saranno capaci.
Se vedranno che Beppe Grillo non farà questa gaffe, tenteranno con il dossier: non dimentichiamoci che D’Alema “gestisce” i servizi segreti!!!
Adesso, ne sono convinto, inizia per il m5s l’attraversamento del campo minato, che però si può attraversare indenni se tutti noi saremo capaci di stare vicino a Beppe Grillo, se saremo capaci di restare indifferenti alle insinuazioni sulla sua persona.
Se il movimento cinque stelle saprà essere più di movimento " da internet", Beppe Grillo riuscirà a gettare il seme della rivoluzione democratica!
Possiamo veramente rivoluzionare il sistema!
Ma per farlo, lo ribadisco, non dobbiamo dimenticarci mai, mai, dossier dopo dossier, insinuazione dopo insinuazione, che la rivoluzione la vogliamo solo noi!

gerardo s., vaglio basilicata (pz) Commentatore certificato 20.04.12 12:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa mattina - unica volta in vita mia - ho seguito le trasmissionim su Rete Rai 3 di Vianello e successive. Sconvolta e nauseata dalla passerella degli ospiti. Sgomenta oltre ogni dire su quanto veniva asserito! Per favore, Grillo, mettilo a caratteri cubitali da tutte le parti, dal camper alla maglietta che la VOCE DEI CITTADINI - LA TUA COMPRESA - è solo ed unicamente la VOCE DEI CITTADINI... e non "populismo" come continuano con una arroganza e ostinazione senza pari a farlo passare! Ahhh, sì, è vero, la voce dei cittadini è sempre stata ed è solo la bocca parolaia dei rappresentanti di qualsiasi partito! Verità di fede.
Sibilla12

Bruna Chiesa 20.04.12 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Bologna 27/10/2005 (mail a Beppe Grillo)
Caro Beppe,
sono Paolo Barnard, giornalista ‘storico’di Report per cui ho firmato diverse inchieste fra le più calde, e oggi a RAI Educational con Minoli. Sono anche una voce abbastanza conosciuta nel Movimento, compagno di avventure (sventurate) di Alex Zanotelli eccetra.

Ti scrivo per renderti edotto di una cosa grave, e che tu sembri ignorare nelle periodiche lavate di testa che dai ai giornalisti “colpevoli di servilismo nei confronti dei poteri forti e di non avere le palle per dire cose scomode” (vedi tuo spezzone in Viva Zapatero). Tu in questo caso, permettimi, ignori un dettaglio centrale e drammatico. Abbi solo la pazienza di leggere tutto.

Io sono uno dei giornalisti come tu li vorresti, e lo dico con discernimento. Io non ho fatto uno straccio di carriera perché, come mi disse un noto direttore RAI anni fa “tu Barnard sei bravissimo, ma non sai fare corridoio…”; io non ho mai flirtato con un singolo partito; io non ho mai abbassato la testa e ho detto e scritto e filmato cose scomode per due lire rischiando di mio; sono impopolare perché penso con la mia testa e non mi liscio il potente di turno, alla RAI come nei Movimenti; io ho mandato al diavolo fior di occasioni professionali per poter continuare a dire cose vere; infine ho perduto tutto ciò che avevo professionalmente (Report) per difendere gente ingiustamente trattata.

Ora, dopo la messa in onda di una mia inchiesta per Report (2001) dove sputtanavo forse per la prima volta in TV, con prove documentali e un pentito d’eccezione, le multinazionali del farmaco e la corruttela dei medici e delle aziende sanitarie, capita che io, la RAI e la Gabanelli ci becchiamo una citazione per danni da un informatore farmaceutico che io avevo beccato e filmato di nascosto mentre mi confessava alcune nefandezze. Costui ci chiede un risarcimento pericoloso, poiché di quelli realistici e non i 10 milioni di euro che fanno ridere perché tanto si sa che non li paghi.


A proposito di programma mov.5S,io l'ho stampato e lo distribuisco ai clienti,anche se non lo vogliono.
Sono un taxista.
Chi puo' faccia altrettanto.
Saluti a tutti.

marco colliva, bologna Commentatore certificato 20.04.12 12:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PDL: ALFANO, DA ME E BERLUSCONI PROPOSTA CHE CAMBIERA' POLITICA ITALIANA

''Subito dopo il balllottaggio delle amministrative io e Berlusconi annunceremo la piu' grossa novita' della politica italiana che cambiera' il corso della politica italiana nei prossimi anni e sara' accompagnata dalla piu' innovativa campagna elettorale che la politica italiana abbia avuto dalla discesa in campo di Berlusconi del 1994''. Ad annunciarlo il segretario del Pdl, Angelino Alfano a margine del Salone del Mobile di Milano.

prrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr


E' nato un "nuovo" partito della politica:
- il "Partito della nazione".

Udc, azzerati i vertici.
Pezzotta: "Nulla sarà più come prima"


Peccato! Non si è accorto che ci sono sempre LORO, quelli di sempre da oltre 20anni,
ovvero, quelli di PRIMA! che..

°°°°°°

COME PRIMA, PIU' di PRIMA RUBERO',
la mia vita per la sedia ti darò,
ogni giorno, ogni istante, dolcenemente ti dirò:
Come prima, più di prima, RUBERO'!

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.04.12 12:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Lenin de noantri oltre che eterno é pure scomunicato ?

Lorenzo Bocca-Loni, Cazzate Brabbia Commentatore certificato 20.04.12 12:40| 
 |
Rispondi al commento

io non sò peche cambiano i termini

al piccolo massone di arcore lo accusano di

"prostituzione minorile"

perche non lo chiamano PROSTITUZIONE E PEDOFILIA?

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.04.12 12:39| 
 |
Rispondi al commento

L'INTERVISTA - La moglie di Simone dopo la lettera al «Corriere»
«Le cene con Roberto e il faccendiere
tra politici e cardinali»
«Troppo intelligente per stare con Daccò»

MILANO - «Buonasera, si accomodi. Mi scusi per le mani bagnate ma sto cucinando. Perché, vede, non è che io passo le giornate a cercare di fare il personaggio pubblico, spero sia chiaro».


Signora la lettera l'ha scritta lei. Pentita?
«No, no. Ho voluto scriverla, lo ritenevo giusto. Se vuole, le cose gliele ripeto».

Ne aggiunga delle altre.
«Alle cene, con Daccò e Formigoni, c'erano molti politici e anche cardinali».

Il nome del cardinale?
«Per piacere».

Almeno dei politici?
«No. Non sono il tipo».

Possiamo insistere?
«No, davvero».

Lei è di Comunione e Liberazione. Quelli di Cl si sono fatti sentire?
«Mi hanno chiamata. Qualcuno era a favore della lettera, altri contrari».

Formigoni s'è fatto sentire?
«Formigoni? Non sono nessuno, non sono una persona influente».

Carla Vites, madre di quattro figli e già nonna, ligure, studiosa e appassionata di filosofia (molte le citazioni), bella donna di 54 anni, per volontariato maestra di doposcuola con i piccoli immigrati figli di colf e badanti in un'elementare di via Della Spiga (Quadrilatero della moda), è la moglie di Antonio Simone, ex assessore alla Sanità degli anni Novanta, ciellino doc, potentissimo, finito in carcere una volta e in questi giorni una seconda. Simone, il faccendiere Piero Daccò e Formigoni sono indivisibili. Anzi, «sono stati indivisibili. Il Celeste, proprio sul suo giornale, ha affermato che con Daccò non ha mai avuto collegamenti diretti. Falso». E lei, al Corriere , ha scritto una lettera, uscita ieri.

Il Celeste è Formigoni. Ce l'ha con lui?
«Più delusa che arrabbiata».

Per quale motivo?
«Lo ritengo troppo intelligente per frequentare uno come Daccò».

(segue)

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 20.04.12 12:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vertice Mario Monti-Giorgio Napolitano: la soluzione alla crisi economica deve arrivare dall’Ue

BASTARDI CERCANO DI AGGIRARE I CITTADINI, GLI ITALIANI CON LA SCUSA CHE L'EUROPA LO VUOLE.

L'EU è SOLO UN ACCORDO DI CARATTERE ECONOMICO, NON C'è ALCUNA SOVRANITà DELLA EU SUI SINGOLI STATI.

IO NON VOGLIO AVERE PENSIERI DI CARATTERE PARANOICO-COMPLOTTISTICO MA è GRAVISSIMO CHE IL PRESIDENTE D'ITALIA E IL PREMIER SIANO CONCORDI NEL DARE ALL'EUROPA LA SOVRANITà SUL NOSTRO STATO.

MONTI CI PUò PORTARE ALLA GUERRA CIVILE.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.04.12 12:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che meraviglia vedere tutti questi giornali in guerra contro il movimento, è pura goduria.

Grazie grazie e ancora grazie, per una volta i finanziamenti pubblici stanno servendo alla democrazia. Continuate con questi articoli e il movimento fa il botto.

Oggi amo i giornli, bacerei tutti i loro direttori.

Beppe hai il mio voto, quello di tutti i miei famigliari fino al terzo grado, e a quanto pare il voto di molti molti altri, non avrei mai pensato fossi così popolare anche tra i padani ;))

elena m. Commentatore certificato 20.04.12 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Politica venerdì, aprile 20th, 2012
Sondaggio Choc: potenziali elettori di Beppe Grillo al 20%

QUALCUNO INIZIA A DIRE LA VERITà.


http://www.direttanews.it/2012/04/20/sondaggio-choc-potenziali-elettori-di-beppe-grillo-al-20/

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.04.12 12:32| 
 |
Rispondi al commento

signori buon giorno
il tempo dei giochetti è finito
ora si fa sul serio
oliate le tastiere
tirate fuori tutto quello che avete dentro
la guerra è cominciata.
scordatevi le regole e il galateo
questi giocano sporco
se vogliamo batterli dobbiamo ragionare come loro
che non significa diventare come loro
nessuna pietà loro non l'avranno nei vostri confronti
chi ha sbagliato deve pagare il giusto
niente vendette solo giustizia equa
noi siamo i più forti
perchè stiamo dalla parte degli onesti.

pericle 20.04.12 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Sono un ragazzo di rieti ormai da anni immigrato all'estero come tanti troppi reatini.
Rieti appunto una citta fascista da troppo tempo,
una citta distrutta,una citta che non e' piu una citta,ma un dormitorio un posto bellissimo dove regna la poverta e l'ignoranza.A rieti sta chiudendo tutto negozi,imprese e anche lo stato;lo stato che chiude anche l'ospedale.La superwoman Polverini ha deciso evidentemente che si puo risciare tranquillamente la vita di 25000 reatini.La struttura ospedaliera piu vicina nella regione sara' Roma(80 kmdi distanza).Cosa fare?Prendere la Polverini e farci una bella porchetta per la sagra dell'amatriciano;putroppo non sarebbe buona neanche come porchetta figuriamoci a garantire la salute dei mie concittadini.AIUTATECI!!!!!!!!!

Andrea Sciacca 20.04.12 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Adesso inizieranno ad attaccare il movimento con il pretesto che non ha un programma che non ha una cura per la malattia Italia.. Non fatevi condizionare per favore e del resto per quanto hanno distrutto con i loro programmi forse sarebbe veramente meglio non averne uno.
Ma accontentateli la prossima volta (anche se il giornalista che intervista non lo chiede - che strano), diteglielo voi qual'è il programma così la smettono di rompere i cogl**** con questa scusa. Certo che bel programma che hanno avuto loro, difficile da pianificare difficilissimo: Ci sarebbe riuscito anche un deficiente a trovare come soluzione alla voragine dell'erario un ulteriore aggravio fiscale sulla popolazione. TUTTI A CASA QUESTI VAMPIRI INSAZIABILI, ci penseranno i cittadini al programma.

Matilde Conte, Roma Commentatore certificato 20.04.12 12:24| 
 |
Rispondi al commento

ma ci vuole tanto a fare l'accordo con la svizzera per tassare i soldi italiani che sono li'?
ce lo chiede la svizzera stessa.
sembra che ci voglia uno sforzo titanico, da una parte abbiamo un governo codardo e dall'altra un parlamento corrotto e verminaio.

altra proposta, una tobin tax italiana in attesa che l'europa faccia la sua. sembra che tireremmo su 8 miliardi all'anno.

francesco 20.04.12 12:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questo è solo l'inizio......la crisi è sistemica

Affitti da Privati 20.04.12 12:20| 
 |
Rispondi al commento

L' alfa romeo ha smesso di essere una azienda seria quando è diventata FIAT.. e come un cancro è stata divorata...
Quella povera gente ora elemosina il lavoro per colpa di persone che vedono la NUOVA CVOMA comè auto del futuro e la rilanciano a prezzi da mercedes.
La fiat ed è un dato di fatto ha sempre avuto ottimi progetti nascosti ed ha invece venduto prodotti scadenti... POVERA ITALIA......

Ieri sera su piazza pulita gli unici 2 da prendere in considerazione Gomez e Luttwak..
Gli altri ad uno scontro con grillo sono subito prevenuti, perchè con le carte in mano non hanno nulla da rispondere..
Luttwak: in america un politico ruba 150mila dollari, becccato, giudicato colpevole con le prove, 20 ANNI DI GALERA!!!!!!
Porca puttana solo qui più rubano, più sono acclamati?? DIO METTICI LA MANO TU!!!!

Claudio C., roma Commentatore certificato 20.04.12 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

XNA finalmente, ci mancava.... .

imre k., S. Marinella Commentatore certificato 20.04.12 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE SEI FIGO !!!!

cris c., como Commentatore certificato 20.04.12 12:18| 
 |
Rispondi al commento

ci sono una trentina di politici che non ci stanno a "aspettare" la pensione a 60 anni poveretti

è hanno fatto ricorso ;

16 sono della LEGA BASTARDA di roma ladrona
il resto si dividono fra berlusconiani e altre merdaccie di aleanza nazionale e pd

ma ci SONO DUE DI RIFONDAZIONE COMUNISTA

degli altri delinquenti leghisti e berlusconiani
ma a questi COMUNISTI COL CASHEMIRE li portarei in piazza per fargli li auguri

con il resto degli italiani che non si possono pensionare fino a 67 anni

comunisti col cashmere traditori e basta

si ci fosse il grande TITO finivate dentro una foiba bastardi

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.04.12 12:17| 
 |
Rispondi al commento

"La Coca Cola uccide? La storia di Natasha
che ne consumava fino a 10 litri al giorno."

10 litri al giorno ?
ma che stiamo scherzando ?
credo che già un bicchiere
di quel concentrato chimico liquido
sia in grado di stecchire un elefante !

* * * * *

Se vi dicessimo che nel vostro corpo spesso scorre il “4-methylimidazolo”, probabilmente ci guardereste come alieni appena scesi dall’UFO. Invece è vero, perchè così si chiama il colorante che dà quel colore specifico a bevande come Coca Cola, Pepsi o Chinotto.

Il problema è che recenti studi hanno scoperto che il 4-methylimidazolo potrebbe essere cancerogeno!

"enjoy coke !"

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 20.04.12 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Il Morto è sulla bara! non passa giorno che la politica montiana faccia danni...lo spread è quota 400 la borsa sprofonda..nei primi tre mesi dell'anno hanno già chiuso una valanga di ditte individuali e molti sono in procinto di farlo..146000...!ma questi dati i media di regime non li diffondano!!!
Entro giugno il banco potrebbe saltare...(napolitano chiama Monti tutti i giorni...siamo alla frutta!!)sono sicuro che l'ABC fa incontri sottobanco con monti per concordare misure d'emergenza per il taglio del debito pubblico..ergo che metetranno le mani nei c/c...
Almeno uno di questi partiti dovrebbe avere un residuo di dignità e togliere la fiducia a questo governo!!insulso e pericoloso...cazzo ci fanno rimpiangere il cavaliere!!!sono riusciti a far peggio di lui in soli 3 mesi!!!.
Faccio un appello ai PDUEROS...mandate a casa Monti!!FATE PRESTO!!!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 20.04.12 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Vedere quel vuoto e ripensare al periodo durante il quale, quegli stessi ambienti , erano pieni di attività e di operai appassionati al loro lavoro e certamente più tranquilli per le loro famiglie e per il loro avvenire e, per contro , ritornare bruscamente a questo de-motivante e incazzante presente italiano...fa un effetto a dir poco de-moralizzante ,oltre a farmi infuriare....Quelli che hanno provocato tutto questo marasma, tutto questo crollare di speranze, che siano in Europa o, più probabilmente, negli Stati Uniti, non dovrebbero stare tanto tranquilli...Staremo a vedere!!!

Ireneo G., Fermo Commentatore certificato 20.04.12 12:12| 
 |
Rispondi al commento

VOMITATECI VELENO ADDOSSO E PRENDETECI PER IL CULO!

QUESTI I RISULTATI!

Roma, 20 apr. (TMNews) - I potenziali elettori del Movimento 5 Stelle sarebbero il 20,6%. E' quanto ha rilevato un sondaggio realizzato da Swg in esclusiva per la trasmissione Agorà su Rai Tre.

http://www.tmnews.it/web/sezioni/politica/PN_20120420_00046.shtml


GRANDE NOTIZIA CHE TUTTI ASPETTAVAMO!!!! Finalmente nasce l'alternativa ad ABC; Finalmente dopo trent'anni di stesse facce dannose ed inutili arriva una nuovissima formazione: il Partito della Nazione... ahhhhh... che soddisfazione.... ma.... vediamo chi c'e' dentro: Cesa, Casini, Rutelli, Pezzotta..... VAFFANCULO SIETE NUOVI UN GRAN CAZZO!!! SMETTETELA DI PRENDERCI TUTTI PER IL CULO!!!! VERGOGNA!!!! GRILLO TI PREGO INTERVIENI TE, MANDALI A FARE IN CULO TE, TI PREGO... CON CHE FACCIA ANCORA UNA VOLTA VANNO IN TELEVISIONE A DIRCI CHE LORO SONO IL NUOVO... BASTA E' INTOLLERABILE!!! FATE SCHIFO

leonardo1980 20.04.12 12:08| 
 |
Rispondi al commento

L'italiota vede i capannoni vuoti ma non si ribella, è troppo beota. Qua alla violenza ci dovevamo arrivare da un pezzo, invece si suicidano. Mah, è proprio vero che siamo un popolo di schiavi. Speriamo davvero che col M5S si possa fare una rivoluzione pacifica, ma sarà dura.

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 20.04.12 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Massoneria e poteri oculti sono in pieno lavoro

per fare MAQUILLAGE POLITICO

ci sono quelli che vanno giù giù e sono dentro le fogna

al unico che hanno "perdonato" è al meneghino

ma io non dimentico NE PERDONO

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.04.12 12:06| 
 |
Rispondi al commento

LEGGO DA MOLTE PARTI CHE IL MOVIMENTO 5 STELLE DI GRILLO HA PIU' O MENO IL 7/8 % DI CONSENSI. bENE SE IO FOSSI GRILLO ALLE CHIACCHERE FAREI SEGUIRE I FATTI: LANCEREI UN APPELLO A TROVARSI TUTTI (QUELLI CHE VERAMENTE VOGLIONO!) IL GIORNO X, A ROMA PER ASSUMERE I POTERI LIBERAMENTE SENZA ELEZIONI COME HA FATTO MONTI!!! VORREI PROPRIO VEDERE CHE FERMEREBBE QUESTA MAREA DI 1/2MILIONI DI PERSONE!!!! MA SICCOME IO SONO IO, E GRILLO E' GRILLO, LE CHIACCHERE RESTANO E NON PRODUCONO EFFETTI REALI: BUONA PROSECUZIONE!

FRA DIAVOLO 20.04.12 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Formigoni shot down!

e avanti altro!!

maledetto pauloto di oratorio ladro filisbustero

come ti taglierei le mani anzi anche i braci

così preghi con i piedi brutto pezzo di merda

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.04.12 12:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oltre al solito immenso travaglio
ieri in tv le cose più ragionevoli
sono uscite dalla bocca di peter gomez

GRILLO dominatore assoluto

ora tutti a chiedere interviste
e confronti salottieri,agitatissimi
come topolini su una nave affondante

GRILLO SOPRA TUTTO E TUTTI

ora se la stanno davvero facendo sotto
ed è giunto il momento
di assestare il COLPO DI GRAZIA !

M5* in ascesa costante :)

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 20.04.12 12:03| 
 |
Rispondi al commento

"Non c'era un reato. Un partito puo' benissimo buttare i soldi dalla finestra, non è comunque un reato"...
Chi sono i folli ?

vilma t., Roma Commentatore certificato 20.04.12 12:02| 
 |
Rispondi al commento

ipocrisia dei politici è infinita tutti sostengono che gli italiani con questo governo sono stati massacrati,che avranno grosse difficoltà a pagarel'imu, che hanno raschiato il fondo del barile dei risparmi, nonostante ciò loro non si diminuiscono di un centesimo i loro stipendi,non rinunciono a niente non toccono i loro risparmi, non dicono che il finanziamento ai partit va almeno dimezzato, ma capiscono la disperazione dei pensionati ,dei disoccupati,mi sembra che ci stanno proprio prendendo in giro come si dice... altre il danno anche la beffa!!!!

franco graziosi, loreto Commentatore certificato 20.04.12 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Crisi, Marina Berlusconi: "Monti deve essere più incisivo"

Ecco qua la solita stronza di turno che chiede incisività al governo (ovviamente contro i soliti),dall’alto della sua agiata posizione economica, raggiunta dopo anni ed anni di sacrifici e di duro lavoro.

Ma vaffanculo, con tutto il cuore, a te ed al tuo caro papino…

Florindo. Massa Commentatore certificato 20.04.12 12:00| 
 |
Rispondi al commento

A me invece piace Santoro e la sua trasmissione.

Alla faccia di chi dice il contrario, cerco di ragionare sempre con la mia testa e non mi appecorono come tanti.

Tore Criscienz () Commentatore certificato 20.04.12 11:59| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

i conti dello stato vanno male, non c'è segno di inversione sul debito pubblico nonostante le maggior imposte introdotte

appuntamento ad ottobre con l'iva al 23% e 12%

io ci sarò !!! (purtroppo...)

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 20.04.12 11:57| 
 |
Rispondi al commento

X FRANCESCO

BEH... SE L'EUROPA E' QUESTA... BENE....
A ME PARE CHE SIA UNA DECISIONE PIOVUTO DALL'ALTO...
I RISULTATI DI QUESTO PROGETTO EUROPEO NON SONO ESEMPLARI..
SI PUO DISCUTERE DI TUTTO... PROGETTI BUONI E PROGETTI MENO VALIDI...

NON SONO ABITUATO A SPOSARE PROGETTI FALLIMENTARI E IL PROGETTO EUROPA LO E'...

NON LO DICO IO... E' UN GIUDIZIO SULLA BASE DI RISULTATI TANGIBILI...

IL PARLAMENTO EUROPEO E' UN ALTRO BARACCONE DOVE POLITICANTI DELL'ULTIMA ORA TROVANO RESIDENZA...

gabriel ., casalattico Commentatore certificato 20.04.12 11:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non basta bloccare le sovvenzioni ai partiti,bisogna recuperare il recuperabile pignorando i beni di chi ci ha governato negli ultimi anni.Corriamo il rischio d'una nuova dittatura,meglio questa che la miseria nera.I partiti devono restare ma sovvenzionati da chi ci crede. M.Quercioli

mauro quercioli 20.04.12 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Quando i sondaggi ci dicono che l'area dell'astensione dal voto più le schede nulle o banche supererebbe il 50% degli aventi diritto, non aggiungono mai che ciò viene detto ad ogni ricorso elettorale e che gran parte di quelli che ai sondaggi dicono di non voler votare poi cambiano idea nell'ultima settimana o nell'ultimo giorno e alcuni addirittura decidono nel tragitto da casa al seggio.
E, se il pensiero dominante oggi è la rabbia furiosa contro Monti e i partiti del patto delinquenziale A, B e C, più la rivolta alle 'distrazioni' della Lega, la vedo brutta per la partitocrazia, anzi bruttissima!
E questi partiti lo dovrebbero capire e non insistere a difendere in modo ormai intollerabile i loro abusi e privilegi, quelli che, accoppiati alla loro inettitudine e cialtronaggine, ne fanno non solo la classe politica più corrotta d'Europa e una delle più corrotte del mondo ma anche una delle più ladre e meglio retribuite.

Una cosa ha detto di giusto Luttwak a Piazza aperta: "Da noi un governatore che aveva truffato 100.000 dollari ha avuto 22 anni di galera! Fate così anche voi e vedrete come si riduce la corruzione politica!"
Ebbene, noi abbiamo bisogno di nuovi rappresentanti che questi 22 anni di galera ai ladri di Stato glieli diano subito e davvero! E non abbiamo assolutamene bisogno di elettori così cretini da ritenere che chi ha rubato un po' meno di un altro, per questo possa essere chiamato onesto!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 20.04.12 11:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io sono abbastanza pragmatico....

IL CANCRO DELLA SOCIETA' SONO I SOLDI....

DOVE CI SONO SOLDI... C'E' ....C A N C R O !!

gabriel ., casalattico Commentatore certificato 20.04.12 11:48| 
 |
Rispondi al commento

PROPOSTA:

Tassare la prostituzione legalizzandola come avviene in Germania e Olanda. Si parla di 35.000.000 di Euro all'anno di introiti in più, e si potrebbe alleggerire un po' la pressione fiscale.

Dario Cristofori 20.04.12 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Monti ha poi risposto alle richieste di Beppe di essere ascoltato ?


Intanto LORO, che sono sempre sotto ripresa di telecamere, usano Audi, BMW, Mercedes.
Il colmo, è che SONO PAGATE DA NOI, cioè, anche dai dipendenti Alfa Romeo e Fiat.
Ah no, dimenticavo, hanno comperato anche le Lamborghini. Sempre pagate da noi, naturalmente.

antonio d., carrara Commentatore certificato 20.04.12 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Beppe vuole uscire dall'euro? Intanto..
Schengen: stampa tedesca, Germania e Francia chiedono modifica trattato

"Germania e Francia avrebbero chiesto a Bruxelles di modificare le norme sull'immigrazione, richiedendo la sospensione per 30 giorni, in caso di necessita', del Trattato di Schengen. Lo rivela oggi l'edizione online del 'Suddeutsche Zeitung', pubblicando il contenuto di una lettera inviata dai ministri degli Interni dei due Paesi, Hans-Peter Friedrich e il francese Claude Gueant, alla presidenza di turno danese dell'Ue. Nella missiva, precisa il quotidiano tedesco, si reclama la concessione agli Stati membri della ''possibilita' di ripristinare dei controlli alle frontiere per una durata di 30 giorni'', nel caso in cui i confini della sponda Sud nel Mediterraneo non fossero sufficientemente sicuri all'arrivo di immigrati."

cittadino qualunque (*5stelle*) Commentatore certificato 20.04.12 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Io la penso come Beppe, FUORI DALL'EURO E NON PAGARE DEBITO

gabriel ., casalattico Commentatore certificato 20.04.12 11:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei rispondere al sig.Ezio P. di Vimercate.
Lei crede che tutti quelli che abbracciano il M5S sono dei pecoroni riuniti da Grillo? Lei crede che la forza di M5S è basata sulle parole di Beppe? A me non importa nulla se Grillo ha motoscafi, case ed altro ancora… Grillo sta offrendo l’opportunità, a tutti quelli che si sono rotti le scatole e non ne possono più di caste, lobby e finta democrazia, di contarsi di sapere che non sono soli.
Gli regalerei un castello per quello che sta facendo e lo farei spontaneamente a differenza di quelle sanguisughe e sciacalli che ci governano e che si prendono la nostra vita per i loro sporchi interessi personali.
Manovrano l’opinione pubblica addormentandoci e ubriacandoci tramite i media, nascondendo la verità o omettendola. Ci fanno vedere solo quello che vogliono perché i loro scagnozzi sono i giornalisti (fortunatamente non tutti).
Quelli che si riuniscono sotto il M5S sono persone che riescono ancora a ragionare con la propria testa ed i pecoroni sono quelli che ancora credono nei politici e nei partiti politici.
Mentre la maggior parte della gente ogni giorno è costretta a rinunce per far fronte alle tasse, i balzelli e uno stipendio o pensione insufficiente per vivere, loro (i nostri politici) non rinunziano a nessuno dei privilegi e compensi che ingiustamente si attribuiscono. Di fronte alla richiesta di diminuzione dei loro compensi e privilegi sono riusciti a distrarre l’attenzione della gente. Faranno lo stesso con il finanziamento ai partiti. Intanto noi continuiamo a lottare per arrivare al “fine mese”, la gente si suicida, i giovani non hanno più un futuro. E c’è ancora gente che crede che le nostre speranze devono essere riposte nelle mani di quei farabutti che ci governano che ci hanno portati alla catastrofe. Perché dobbiamo pagare gente incompetente e incapace di rappresentarci?
Di cosa abbiamo bisogno ancora per aprire gli occhi? Beppe Grillo mi sta offrendo l’opportunità di unirmi e dare man forte a

Angelo L. Commentatore certificato 20.04.12 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Potevo ignorare le operai e studenti (manifestanti) che passavano sotto la mia finestra?
Sfociando magari in un rivoluzione?
http://it.wikipedia.org/wiki/Guido_Carli
Cinquant'anni di vita italiana, libro.
Il male del Italia e la lentezza in cui si rinnova il classe dirigente pubblico... . Senza "autorità morale" di un classe politica
d'avanti il suoi elettori.
Ora e il momento delle persone che obbediscono .
Michele Sindoni "un mago della finanza"..... .
Fusione del le banche private con il banche pubbliche.... .
http://it.wikipedia.org/wiki/Michele_Sindona
Capire il passato, per comprendere il presente, informatevi.
Altro, -
(ANSA) - PECHINO, 20 APR - Due giovani tibetani si sono suicidati dandosi fuoco nella provincia cinese del Sichuan, portando a 35 il totale delle immolazioni di protesta contro il governo di Pechino.
http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/mondo/2012/04/20/Tibet-2-immolazioni-fuoco-35-totali_6747694.html
Sequestro del server, Aprile 2012
Hanno subito interruzioni da questo sequestro accademici, artisti, storici, gruppi di femministe, gruppi che si occupano dei diritti dei gay, archivi di documentazioni e gruppi che si occupano della libertà di parola. Il server includeva la mailing list Cyber-Rights, la più vecchia mailing list italiana....
https://help.riseup.net/it/sequestro-aprile-2012

imre k., S. Marinella Commentatore certificato 20.04.12 11:37| 
 |
Rispondi al commento

SONDAGGI: SWG; POTENZIALE GRILLO OLTRE 20%,NON VOTO E' 50,2% SCENDE FIDUCIA IN MONTI. PD AL 26,2%, PDL AL 25,3%
I potenziali elettori del Movimento 5 Stelle sarebbero il 20,6%. E' quanto rilevato dal sondaggio realizzato da Swg in esclusiva per Agor… su Rai Tre. E continua a crescere nelle intenzioni di voto la percentuale assegnata al Movimento, che passa dal 7,2 al 7,3%. Cresce anche l'area del voto, che passa dal 49,9% al 50,2%, con una crescita degli astenuti rispetto agli indecisi. Mentre crescono i due partiti maggiori, il Pd di un punto e il Pdl di circa mezzo, cala ancora la Lega. Continua peraltro a calare la fiducia in Monti (dal 47 al 45%) ed Š bassa la propensione degli elettori a votare un eventuale governo guidato dall'attuale premier. Questo il quadro delle intenzioni di voto (tra parentesi il risultato della scorsa settimana) con i subtotali relativi ai partiti in Parlamento e a quelli che ne sono attualmente fuori: PD 26,2% (25,2). PDL 25,3% (24,9). LEGA 6,9% ( 7,1). IDV 6,2% ( 6,1). UDC 6,1% ( 6,3). FLI 4,9% ( 5,0). L.BONINO 1,6% ( 1,7). MPA+API 0,5% ( 0,4). Totale 77,7% (76,7). M5S 7,3% ( 7,2). SEL 6,2% ( 6,8). FED.SIN. 2,9% ( 2,4). LA DESTRA 1,7% ( 1,6). ALTRI C.SIN. 1,0% ( 1,3). ALTRI C.DES. 0,5% ( 0,7). ALTRI 2,7% ( 2,9). Totale 22,3% (22,9). NON VOTO Indecisi/non rispondono 28,6% (31,7). Astenuti 21,6% (18,2). Totale 50,2% (49,9). Per quanto riguarda la fiducia in Mario Monti, attualmente si colloca - per Swg - al 45% con un calo di 2 punti rispetto alla scorsa settimana. Il calo, rispetto al novembre 2011, quando la fiducia era al 71%, Š di ben 26 punti. Un risultato che si riverbera anche nella propensione degli intervistati a votare un futuro governo Monti. Dicono 'sicuramente no' il 24% e un altro 42% esprime 'bassa probabilit…'. A dare 'alta probabilit…' Š solo il 9% degli intervistati, cui si aggiunge una 'media probabilit…' di un ulteriore 12%. Gli indecisi sono il 13%.SEGUE


Ho 25 anni ed ho il terrore della vita, mi fa schifo l'aria che respiro perchè è la stessa che respirano migliaia di politici, mafiosi, corrotti, che hanno deciso delle nostre vite come si fa di pesci dentro ad un acquario.
Monti ma cosa stai facendo? Ma credi che portandoci alla rovina risollevi l'Italia?
Ci stiamo consumando, l'inflazione è troppo alta, gli stipendi, quando ci sono, non sono abbastanza, la benzina a 2 euro, un kg di pane 4 euro... non ce la facciamo più. Questo mese ho dovuto affrontare cure e terapie costose... e quasi mi sento in colpa perchè ho sottratto soldi alla mia famiglia. Ho la macchina rotta e non so quando potrò aggiustarla, l'assicurazione per una macchina che vale 500 euro, mi costa 700 euro. Ma come cazzo ci stiamo riducendo?

valentina s 20.04.12 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe sei grande,ieri sera girovagavo tra piazza pulita di la7 e servizio pubblico e secondo me questi delinquenti di politici incominciano a temere il M5S,perchè incominciano a capire che esiste e ne parlano,anche se ne parlano male perchè ormai non sanno più dove aggrapparsi ,speriamo che arrivi al più presto la loro FINE

Kaled R. Commentatore certificato 20.04.12 11:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grande Beppe ! espatrio anch'io :)


PIETRO GALATI
Con il voto favorevole del Senato è stato avviato l'iter per l'inserimento in Costituzione del "PAREGGIO DI BILANCIO".
Sapete cosa significa questo? Che OLTRE ALLE SPINTE RECESSIVE che seguiranno le recenti manovre economiche del prof. Monti, si aggiunge un ALTRO CAPPIO ALLE POSSIBILITA' DI CRESCITA DEL NOSTRO PAESE, perché sarà difficile, se non addirittura impossibile, mettere soldi nei settori che invece richiederebbero un forte investimento (nella cultura, nella ricerca, nelle infrastrutture ecc.) per favorire la ripresa.
E non è nemmeno necessario scomodare Keynes per spiegare gli SCENARI APOCALITTICI che una scelta del genere, impostaci dalla Merkel, potranno comportare per il nostro Paese.
Altro che rischio di fallimento....
Andiamo verso la CATASTROFE!
.
(Pensate che se il New deal di Roosevelt avessero avuto il freno del pareggio di bilancio, l’America sarebbe mai uscita dalla catastrofe del 29? O che la stessa Merkel sarebbe mai riuscita a fare l’unificazione delle due Germanie? O che l’Europa post bellica si sarebbe mai rialzata dalle macerie della seconda guerra mondiale?)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 20.04.12 11:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non riesco a credereci :-D Leggetevi questa:

http://www.byoblu.com/post/2012/04/19/Grillo-e-Rosy-Mauro-Io-espatrio.aspx?page=all

Questi non hanno capito davvero un c***o! Incredibile. Sono Zombies programmati a sparare cazzate!

Renzo C. Commentatore certificato 20.04.12 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo fatto la pacchia per 50 anni con scioperi immotivati, assenze "calcistiche" ed "agricole", malattie inesistenti, ponti pretesi e guerre assurde contro il padrone dittatore fascista e quant'altro? Ora la crisi mondiale e qualcos'altro ci hanno rotto il giocattolo? Non ci resta altro che fare i lavori che snobbavamo e lasciavamo fare agli immigrati....se ce ne hanno lasciato qualcuno! Come la mettiamo con i tre milioni di italiani che il lavoro nemmeno lo cercano? Evidentemente vivono bene lo stesso e sperano che altri extracomunitari entrino nel Paese per fare i lavori che a loro non piacciono!! E' proprio vero che gli italiani sono altruisti: non lavorano, soffrono la fame pur di favorire il prossimo!!!

volatile/pn 20.04.12 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Illustrissimo Beppe Grillo.
Come sempre mi lasci con la bocca aperta ,sei sempre presente nei luoghi dove la sofferenza si tocca con le mani.La realtà dell'Alfa Romeo è emblematica per analizzare la situazione dell'Italia e soprattutto le centinaia di famiglie che non hanno più lavoro.Che riflessione fare "siamo alla frutta", non ci resta che rimboccarci le maniche e sognare un'Italia migliore senza questi tecnici che ci stanno portando alla distruzione.Vorrei segnalarti il programma Agorà che questa mattina ha parlato del Movimento 5 stelle ma la cosa che mi ha fatto più male era l'atteggiamento nel "viso del presentatore del programma" con quell'aria arrogante ,spregevole che indicava delle colpe a Beppe Grillo di aver criticato tutti i giornalisti e la politica in genere.Durante la trasmissione sono volati termini Populista ,Demagogo,Antipolitica ,senza capire che il tuo atteggiamento è solo provocatorio e serve da monito per svegliare le coscienze manipolate dai soliti Padroni.Si è conclusa la trasmissione invogliando un tuo confronto con le forze politiche e un chiarimento sul tuo programma.La realtà Siciliana è sempre la stessa comanda la classe imprenditoriale che ha distrutto la Sicilia.Per ora è emblematica la situazione elettorale che sta toccando i paesi limitrofi addirittura Turano si candida sindaco di Alcamo (non gli bastava essere presidente della Provincia di Trapani),a Marsala c'è un candidato che si chiama Ombra.Tutti sono dei professionisti della politica e nei loro comizi declamano miracoli su tutti i settori :edilizia ,agricoltura,pesca ,scuola e ognuno di loro si sentono detentori della verità assoluta.Non mi resta che piangere e sperare che Beppe Grillo con il suo Team venga in Sicilia a Mazara del Vallo per illuminarci nel cammino verso il rinnovamento delle coscienze umane.
Un Caloroso saluto
Alessi Baldassare

baldassarealessi 20.04.12 11:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRECIA.. OLTRE 400.000 BAMBINI SOFFRONO LA FAME !!!

QUESTO PROGETTO EUROPEO E' STATO UN TRIONFO!

I MIEI COMPLIMENTI

gabriel ., casalattico Commentatore certificato 20.04.12 11:21| 
 |
Rispondi al commento

DI PIETRO
Monti si complimenta con se stesso e dichiara che, grazie alle scelte del suo governo,l’Italia ha evitato uno shock distruttivo.Ma chi vuole prendere in giro?Negli ultimi 3 mesi,146.368 aziende chiudevano i battenti.Un bilancio in rosso triplo di quello dell’anno scorso.Continua a colpire gli onesti e lascia intatti i privilegi della casta facendo prosperare indisturbati evasori e corruttori.Ogni giorno,davanti a Montecitorio,ci sono manifestazioni di protesta, di gente che soffre e con dignità chiede alla politica di restituire il maltolto:ieri gli specializzandi di medicina,oggi i cassaintegrati del fotovoltaico domani si vedrà.Questa è la realtà della società italiana.Ma il governo continua ad ignorarla e ripete che tutto va bene. Fa come Nerone che suona la cetra mentre per impazza la disperazione e infuria la tempesta. Ormai i disoccupati si contano a milioni ma se le stime fossero oneste e trasparenti ne registrerebbero moltissimi in più.Nei 3 mesi in cui Monti ha salvato l’Italia,si sono suicidate 2 persone al giorno: lavoratori disoccupati o imprenditori rovinati. Il miracolo dello spread è un trucco da saltimbanchi:il tetto che tutti i commentatori definivano catastrofico l’estate scorsa era di 400 punti. Dopo che Monti ha evitato lo shock gira intorno ai 380,e anche questo solo grazie agli acquisti massicci dei titoli di Stato italiani da parte della Bce. Se le cose continuano così e non si attivano veri tagli agli sprechi e provvedimenti economici strutturali per la crescita e l’occupazione, questa protesta smetterà di essere pacifica. Siamo a un passo dalla rivolta sociale. e la vogliono evitare,sostengano i lavoratori,lascino perdere l’art.18 e curino anche gli interessi della povera gente e delle imprese oltre che quelli dei banchieri!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 20.04.12 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Addio alta velocità, i treni tedeschi andranno più piano: «Inutile viaggiare a 300 all'ora, costa troppo»

...ora voglio vedere cosa ci raconteranno visto che perfino i tedeschi si sono resi conto che sono antieconomici

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2012-04-20/ferrovie-tedesche-treni-tav-100722.shtml?uuid=AbFF2vQF

Antonio Manià (carpe.diem) Commentatore certificato 20.04.12 11:18| 
 |
Rispondi al commento

FUNERALI SUBITO...

SCUSATE..... ELEZIONI SUBITO!!!!

I PARTITI VANNO CREMATI....

gabriel ., casalattico Commentatore certificato 20.04.12 11:18| 
 |
Rispondi al commento

ELEZIONI SUBITO....

CELEBRIAMO FINALMENTE IL FUNERALE AI PARTITI.... UNA VOLTA E X SEMPRE....

gabriel ., casalattico Commentatore certificato 20.04.12 11:16| 
 |
Rispondi al commento

SIAMO IN EMERGENZA... SPREAD A 400 PUNTI BASE.....
HAHAHAHA.... COSA FACCIAMO?
MANDIAMO A CASA MONTI?

SIIIIIIIIIIIIIIIIII....

gabriel ., casalattico Commentatore certificato 20.04.12 11:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bisognerebbe avvertire Monti che la pianti di minacciarci la fine della Grecia che ha avuto 1726 suicidi!
I suicidi in Italia nel 2011 sono stati 4000!

Vedi
http://www.prevenireilsuicidio.it/rassegnastampa_3gen2012.pdf
e altri

Va bene che la Grecia ha solo 11 milioni di abitanti e noi 5 volte di più, ma non ci sembra il caso che Monti consulti solo Napolitano che gli dice che la situazione non è preoccupante e che non vede 'esasperazione' nel paese.
Sembra quei meteorologhi che segnalano sempre bel tempo anche se diluvia. O Berlusconi che fino all'ultimo ha detto che sulle strade passavano solo Maserati e Porsche e i ristoranti erano pieni!
A' Monti! Ma va' a vedere un po' fuori di persona!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 20.04.12 11:12| 
 |
Rispondi al commento

ci sono due tipi di voti che il m5s puo' acchiappare, gli indignati, quelli il cui voto vuole essere "contro", e quelli che cercano qualcosa di veramente nuovo.
mi metto nei panni del positivo: cosa manca al m5s per catturare quei voti, cioe' anche il mio?
per avere informazioni sul m5s c'e' questo sito e i vari siti del m5s zonali. quelli zonali sono siti soprattutto per "addetti ai lavori", punti di ritrovo di quelli che gia' sono nel movimento. troppo poco per farsi un'idea.
poi c'e' questo blog, e qui' dentro c'e' di tutto e di piu'. piu' o meno ci si puo' fare un'idea di quello che e' il movimento, ma e' come viaggiare in mezzo alla nebbia, si intravede qualcosa ma troppa dispersione. in questo periodo dove la politica ordinaria sta facendo cagare a livelli indigeribili anche per un democristiano, basta per attirare consensi, pero' non basta per un movimento che si definisce a 5 stelle.
lo stesso si puo' dire per il non statuto, che non scende nei particolari e si mantiene nel vago,
addirittura qui' dentro in tanti, a giudicare dai commenti, non hanno ancora capito se sia un movimento che persegue politiche liberiste, socialiste, comuniste, anarcoidi, poetiche etcetc. (metto delle etichette tanto per cercare di essere piu' chiaro), c'e' un gran casino un po' in tutto.

cosa manca quindi?
manca il famoso portale, aperto a tutti i visitatori ma su cui possono scrivere solo coloro che abbiano fatto un'iscrizione "qualificata", ad es con la carta d'identita' cosi' si tolgono di mezzo troll e guastatori vari, diviso in vari argomenti, nel quale tutti gli iscritti possono lanciare, discutere e mettere ai voti proposte concrete sui vari argomenti per poi portarle avanti. sito conscultabile da tutti che cosi' potranno farsi un'idea di quello che il movimento vuole fare.

penso che un sito cosi' e' indispensabile per un movimento che afferma che le sue proposte nascono dalla rete.

francesco 20.04.12 11:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarebbe il caso, così come abbiamo fatto per la stesura del programma del Movimento, che avviassimo un laboratorio per l'individuazione e la proposizione di provvedimenti che il Movimento si impegna a prendere in caso di successo alle elezioni. Ci accusano di antipolitica, mostriamo loro cos'è la Politica ed a cosa deve servire!

Valerio Chiezzi 20.04.12 11:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUON GIORNO! anch'io ieri sera come gran parte di voi ho seguito "servizio pubblico".devo dire che mi sono divertito,soprattutto vedendo un Renzi che parla parla cercando di fare slalom tra gli argomenti che a lui non garbano.State attenti perchè il sindaco di firenze non è stupido.. ed in televisione,ha cercato di ripetere a parole sue(poteva fare di meglio),gran parte delle cose che da anni dice grillo nei suoi spettacoli.Fossi stato io li con lui gli avrei fatto solo due domande:"ma tutto ciò che dice adesso é tutta farina del suo sacco?sicuro di non aver scopiazzato qualche idea del m5s?".Tuttavia se avete notato si è tagliato le palle da solo quando ha parlato di FIAT e Marchionne...egli infatti è d'accordo con l'amministratore fiat che dice: "o si gestiscono gli stabilimenti come dico io oppure chiudo"sfottendo anche la fiom (con riferimento a Landini).Questo emerito pagliaccio non si rende conto che la fiat in tutti questi anni è stata tenuta in vita dal popolo italiano che ha sempre pagato di tasca sua tutti gli errori manageriali fatti da cialtroni come Romiti ed i suoi seguaci... per finire credo che non sappia neanche cos'è l'art 18 come più della metà del parlamentari incompetenti, ladri mantenuti che purtoppo ci ritroviamo.Se tutte queste sanguisughe politiche verranno eliminate... affronterò la crisi con un sorriso e non con la rabbia!!

Roberto C., udine Commentatore certificato 20.04.12 11:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il divenire minoritario ,presupposto fondamentale in una ipotetica democrazia diretta ,non è certo in questo momento una prerogativa del m5s che ha di fatto nell'immagine ripetuta ed accentrante del "non-leader" l'esplicazione massima di potere contrapposta a quella presunta e dichiarata di potenza attribuita alle "masse".

Un'immagine che si autodefinisce ed autoregola tramite la posizione dominante di proprietà e che trasforma il divenire rivoluzionario in un presunto avvenire che dati i i presupposti riformisti e borghesi(appunto di proprietà) assume carattere storico e di "già visto".

L'immagine rappresenta quindi sia il limite sia l'intera impostazione ideologica in grado di giustificare ogni eventuale trasformismo e risulta utile dapprima nella ricerca del consenso elettorale con posizioni " pigliatutto" spesso contrastanti ed eventualmente "da interpretare" e successivamente nelle scelte eventuali strategiche ed operative riducendo i vincoli di credibilità e coerenza.

Saluti

fil_ ippo Commentatore certificato 20.04.12 11:07| 
 |
Rispondi al commento

"Una volta che vi sarete arresi alla bici scoprirete la libertà autentica di una mobilità priva di vincoli, e quando la sperimenterete e vi troverete in mezzo a dei non ciclisti vi farà uscire di testa il fatto che non siano in grado di prendere una bicicletta e partire...Vi sentirete come se foste gli unici nati per il volo in mezzo ad un mucchio di uccellini senza ali. Quando vi arrenderete alla bicicletta, essa potrà effettivamente cambiare la vostra vita."

angelo ., roma Commentatore certificato 20.04.12 11:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ELLEKAPPA

Fango su Calderoli
Lì, dove è sempre stato.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 20.04.12 11:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OTTOMAX

CHE PUZZA!
E' il vento dell'antipolitica?
No, è il tanfo della politica!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 20.04.12 10:59| 
 |
Rispondi al commento

Bersani può contare su un patrimonio immobiliare che vale quasi un miliardo di euro : http://www.liberoquotidiano.it/news/930018/Elenco-immobili-di-Bersani-ne-ha-per-un-miliardo-di-euro.html
Gente che non ha mai lavorato con patrimoni così ingenti, bisogna fare chiarezza su tutti i soldi che girano in politica una volta per tutte . E solo il M5S lo può fare .

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.04.12 10:58| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori