Maroni e le pulizie di primavera

Maroni_e_la_pulizia.jpg

Se la faccia sfatta della Prima Repubblica è stata una sola: quella di Bottino Craxi, la fine della Seconda Repubblica ha molte facce. Il Nano Bagonghi con gli occhialini rossi, destinato alla fine di Martelli, che chiede "Pulizia, pulizia, pulizia", lui, l'Intimissimo di Boss(ol)i, che ha cercato di far saltare il quorum dei referendum per il nucleare e l'acqua pubblica non accorpandoli alle amministrative. Il costo della doppia votazione è stato di 400 milioni di euro. Che fa Maroni, risarcisce lei gli italiani o chiama Belsito? L'Anthony Perkins per signore di una certa età nella doccia, l'Azzurro Caltagirone che proclama "Una cosa da fare subito: i presidenti di Camera e Senato identifichino una società di revisione e chiedano ai partiti di accettare una verifica immediata.". Lo dice solo ora che i partiti sono stati sorpresi con le mani nella marmellata. E' disperato, chi gli restituirà i voti di Cuffaro? Bersani ha l'aspetto di una prugna rinsecchita, di un Gargamella della Bassa, di un filosofo dell'acqua calda che incrocia continuamente le dita sperando di non essere travolto dagli innumerevoli pdimenoellini alla Penati e Tedesco e chiede con urgenza una legge sulla trasparenza e controllo dei bilanci dei partiti. E a chi la chiede? Alla magistratura, alla Corte dei Conti? No, ai suoi compari di rimborsi pubblici Casini e Alfano che ha risposto "Con me si sfonda una porta aperta!". Belin, sembrano puttane ricucite. Alfano ha l'espressione del maggiordomo prima di essere scoperto sul luogo del delitto. Rutelli dal viso di putto cadente a uso del signore di turno e Lusi sembrano due ex fidanzati che si scambiano insulti e si restituiscono lettere d'amor perduto. A chi sono andati i soldi del conto corrente della Margherita? Non poteva mancare il monito del Colle che ha sollecitato "Adeguate iniziative". Quali siano è un mistero della Fede e del Quirinale. Oggi odo gli augelli far festa. Stanno iniziando le pulizie di primavera. Buona Pasqua a tutte le persone oneste.

Ps. Oggi 9 aprile è la prima giornata del tour elettorale. Alle ore 16.00 sarò a Trani, in piazza della Repubblica. Alle ore 19 sarò a Taranto in piazza della Vittoria e infine alle 22.30 sarò a Lecce, in piazza S. Oronzo.
Segui il tour elettorale 2012. Partecipa usando #m5sTour su Twitter e Youtube, o taggando "MoVimento Cinque Stelle" sulle tue foto e post su Facebook.

adagio-banner-s.jpg

lasettimanabanner.jpg

Postato il 8 Aprile 2012 alle 11:00 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (733) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: Alfano, Belsito, Bersani, Casini, Craxi, finanziamenti pubblici. Penati, Lusi, Maroni, Napolitano, rimborsi elettorali, Rutelli, Tedesco

Commenti piu' votati


@ Mary C. Senigallia

"Perché non abbiamo avuto mai un Presidente della Repubblica donna? Io, da oggi, ho eletto Presidente della Repubblica Italiana la mia mamma. Ha l'età di Napolitano, ha fatto la Resistenza nelle campagne marchigiane, ha lavorato più di 30 anni nei campi e più di 20 anni nelle cucine degli alberghi, ha tirato su 4 figli e accudito un marito invalido, ha sempre aiutato il prossimo ed è stata sempre una persona onesta e non ha mai rubato un centesimo...e a 85 anni, malgrado sia malata e costretta a letto, ha una mente lucida e sveglia più di un trentenne. E soprattutto ha una dignità che Napolitano e i politici che siedono in Parlamento se la possono solo sognare di avere!".
Mary C., Senigallia - 07.03.2012
****************************
La meravigliosa mamma di Mary da ieri non c'è più.
Questa meravigliosa donna piena di dolcezza, forza e dignità, ha lasciato questo mondo.
Un grandissimo abbraccio e condoglianze alla nostra grande, meravigliosa poetessa.

Moonshadow *., §§§§§§ Commentatore certificato 08.04.12 16:45| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 66)
 |
Rispondi al commento
Discussione

scusate l'OT ma mio fratello è appena tornato dall'IRAN e mi ha riferito che il popolo iraniano è di una mitezza unica ed è avanti anni luce rispetto a noi. per esempio, in IRAN per legge il COPYRIGHT non esiste, ripeto: PER LEGGE.
ne consegue che non esiste nemmeno la cosiddetta pirateria informatica.
ti serve un software? uno qualsiasi...compresi i sistemi operativi...
bene, vai in un negozio, sganci l'equivalente di un euro (HO DETTO UN EURO) e ti porti a casa anche la suite completa di OFFICE 2010 enterprise.
in culo a BILL GATES e a MONTI che l'ha pure multato e adesso ci ha pure venduto il fatto di averlo multato come PROVA CHE LUI NON LAVORA PER I POTERI FORTI.
mavvaffanculo.
FORZA IRAN!!

davide lak (davlak) Commentatore certificato 08.04.12 16:35| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 33)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nessuno si dimentichi che il sig.re raffigurato in foto pochi giorni fa insieme alla nazione è stato condannato per i fatti inerenti i naufraugi e morti dei medesimi con l'accusa gravissima di respingimenti.Vedetevi la puntata di lunedi scorso di presa diretta speciale su raitre con riccardo iacona dove viene enunciata la sentenza di condanna verso L'italia quando era ministro dell'interno proprio questa bella chiavica raffigurante in foto

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 08.04.12 13:17| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 28)
 |
Rispondi al commento

"MARONI L´AFRICANO"

LIBIA,ITALIA CONDANNATA PER I RESPINGIMENTI, Monti: “Sentenza peserà su decisioni future”

La decisione dell'organismo di Strasburgo legata al caso Hirsi,
quando 200 persone di nazionalità somala ed eritrea furono intercettati in mare e riaccompagnati contro la loro volontà a Tripoli.

Il nostro Paese non ha rispettato l'articolo 3 della Convenzione sui diritti umani, quello sui trattamenti degradanti e la tortura.

Maroni:

"Rifarei tutto".

La Farnesina:

"Sempre rispettato gli obblighi internazionali".

Da il F.Q. 23-02-2012

**********

L´Italia,

cioé i contribuenti italiani per la precisione,

sará chiamata a risarcire ognuno di quei poveracci respinti.

Capito..?!

L´Italia,

cioé i contribuenti italiani,

Non l´ex ministro Maroni,

responsabile,

insieme ai suoi compari legaioli ed ex alleati del PDL,

oltre del risarcimento dovuto anche e soprattutto della vergogna della quale ha macchiato il nostro Paese,

condannati dalla Corte Europea per i diritti umani.

Il tutto mentre Berlusconi baciava la mano di Geddafi

e ľex ministro Frattini scendeva in Libia a baciargli il culo e stringere accordi vergognosi col governo libico in cambio di miliardi e miliardi.

Salvo esportargli la "democrazia" in casa non piú tardi di qualche mese dopo.

Vorrei vedere PAGARE quest´uomo come merita,

lui e tutti quelli che come lui si sono resi responsabili di tali crimini e tanta vergogna!

Sono sicuro che molti dei "respinti",

perlomeno i sopravvissuti alľesodo prima,

ai cani da guardia libici pagati e attrezzati dal Governo italiano,

ed infine a giorni e giorni in mare spesso alla deriva e in condizioni disumane,

vorrebbero vedere ľex Ministro appeso a testa in giú con un´imbuto infilato tra le natiche mentre gli viene versato ľolio bollente,

oppure,

secondo un´antica usanza Libica prendere il thé bollente sulla sua schiena nuda usata come tavolino.

Maroni ľassassino!!

Donato.

Donato S., Vienna Commentatore certificato 08.04.12 18:13| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 28)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Licenziato definitivamente Emilio Fede.

Oggi non è più sicuro nemmeno il più antico mestiere del mondo.

(ilF.Q.)

Massimo Minimo Commentatore certificato 08.04.12 16:25| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 24)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL SOGNO.

Abbiamo delle responsabilità ora. Come cittadini di questo paese, abbiamo il dovere di salvare la nostra patria.

Sogno centinaia di noi nelle stanze del potere che rimettono tutto a posto in poco tempo e poi si dimettono in massa, tornando a fare i semplici cittadini.

La storia ci ricorderà, sarà quella la nostra riconoscenza.

Negli e-book a scuola i ragazzi leggeranno:

"Alla fine della seconda repubblica arrivarono i cittadini a 5 stelle, furono loro che salvarono il paese da una fine ormai pressochè certa; come i partigiani di 60 anni prima, tutti uniti sotto le insegne delle 5 stelle di Beppe Grillo, un comico rivoluzionario, i 5 stelle diedero una sferzata al paese, quando ormai nessuno ci credeva più. Loro ci credevano e salvarono l'Italia, a loro dobbiamo ciò che siamo oggi."

I nostri nomi scritti indelebili nelle menti delle generazioni future.

Questa la nostra ricompensa.


28) Caro sig. Letta VADA PURE A FARE IN CULO!

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 08.04.12 16:33| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento
Discussione

approfitto di un commento di belzebù per dire cosa penso di questa crociata contro la pirateria su internet con i nostri cosiddetti artisti impegnati in prima fila contro questo "crimine orrendo". "artisti" che nonostante siano pieni di soldoni non hanno nessun pudore a lamentarsi dei loro mal di pancia... ma chi se ne fotte di sti piagnucoloni del cazzo... questi qua sono stati abituati troppo bene dal fatto che bastava che mandassero in classifica una delle loro oscene canzonette di merda e si facevano i soldi... ma invece di piagnucolare sti miliardarucoli muovessero il culo piuttosto andando in giro a fare concerti, se la gente li va a vedere ovviamente, e se no andassero in fabbrica a lavorare e si togliessero dai coglioni che è meglio.

la belva umana 08.04.12 12:29| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LE PULIZIE DI PRIMAVERA.

E se lo facessimo noi il "disincrostante"?

I bilanci dei partiti li devono controllare i cittadini, non quei papponi amici degli amici!

I BILANCI DEVONO ESSERE MESSI IN RETE, TUTTI DEVONO POTERLI VEDERE!

In questo momento la gente vuole vederci chiaro, vuole che venga fuori tutto!

I controllati non possono decidere chi siano i controllori, troppo comodo!

Come se per controllare un gregge ci mettessero un lupo(tipo come siamo stati fino a oggi)!

Io credo che i cittadini possano chiedere di diritto i bilanci dei partiti, ma soprattutto credo che debbano denunciare tutto alle autorità competenti, alla GdF, ai Carabinieri, alla Polizia financo alla Mortuaria, così se li portano via direttamente!

DOBBIAMO ATTACCARLI AI POLPACCI ADESSO!

È ADESSO CHE SONO PIÙ VULNERABILI!

AZIONE LEGALE COLLETTIVA CONTRO I PARTITI!

CHIEDIAMO GIUSTIZIA E SOLDI INDIETRO, LA GENTE OGGI CI SEGUIREBBE SICURAMENTE!

Pensiamoci!

Buona Pasqua a tutti, che ci porti nell'uovo un bello Studio Legale 5Stelle come sorpresa.

Basta con tutte queste incxlature!

Nando da Roma.

p.s.

VOTA LA PAGLINI A CARRARA.

p.s1.

Basta con il prenderli per il , i segretari di partito, prendiamoli per le orecchie e portiamoli in tribunale!

Nando. Meliconi (in arte l'americano) Commentatore certificato 08.04.12 19:20| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dal TG LA7.

Lega:

Aperto altro fascicolo da una quarta Procura. In arrivo altri avvisi di garanzia.

Tosi: Pronti a larghe alleanze anche con il PD.

Niente da fare. La prostituta della politica gia' si offre e abbassa le tariffe per accalappiar clienti...

Porci, maiali...!!!

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 08.04.12 20:32| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ci sto a vedere Umberto Bossi come un povero cristo messo in croce dai suoi familiari e da una cricca di delinquenti. Quella gente è la stessa gente che per anni Bossi ha alimentato con il razzismo, l’antimeridionalismo, Roma Ladrona ed altre stronzate. E’ caduto dopo aver vissuto per decenni di questa spazzatura umana che gli faceva da corte ed è caduto come qualsiasi politicante di seconda fila: corruzione, connivenze con la criminalità organizzata e tutte le furbizie di chi usa la politica per proprio tornaconto personale. La lega Nord è stato ed è questo. Quindi nessuna pietà per chi ha fatto del linciaggio contro il meridione una battaglia politica alimentandola poi con l’odio razziale e facendo morire diecine di migranti nel bel mezzo del mediterraneo e in Libia, facendo approvare norme al limite del crimine contro l’umanità. Vanno condannati con loro il sodale Silvio Berlusconi e il peggior nemico della sinistra Massimo D’Alema che hanno preteso, ognuno a modo proprio di dare legittimità ad un fenomeno eversivo fondato sul razzismo e sulla discriminazione. Dobbiamo vergognarci tutti di avere rappresentanti come Calderoli, Borghezio e Salvini. Mi vergogno di Bersani che con questa gente voleva aprire un dialogo in concorrenza con Berlusconi dimenticando i loro folcloristici riti pagani, salvo diventare al momento opportuno integralisti cattolici mentre Bersani sorrideva quando gridavano “Forza Vesuvio” e amenità del genere.

La Lega non è nelle istituzioni è contro le istituzioni. Non esiste una questione settentrionale ma ora e sempre una questione meridionale che trova le sue radici nell’Unità d’Italia e della spoliazione del sud ad opera dei Savoia. Maroni non è il nuovo o la faccia onesta della lega, egli è ed è stato complice del suo capo. Non può essere considerato un interlocutore affidabile chi è stato condannato per crimini contro l’umanità dalla Corte Europea dei diritti umani di Strasburgo per l’infamia dei respingimenti.


Pagliacci!
La prima cosa che viene in mente, a guardare e sentire l'insulso spot contro la pirateria messo insieme dagli industriali della musica leggera e da una manciata di cosiddetti cantautori dall'ispirazione prosciugata, è quella di obiettare, "ma? scusate, se siti come megaupload realizzano questi guadagni milionari, allora che ci vuole? Basta che anche voi mettiate in scaricamento i vostri mp3 e vi pioverà addosso tanta di quella pubblicità che avrete risolto tutti i vostri problemi di pensione! Poi, uno continua ad ascoltare, vede la Caselli Caterina - quella che nessuno la poteva giudicare, ed oggi ancor meno - con una arancia (!!??) in mano, poi ascolta il professor Vecchioni pronunciare la frase più idiota e priva di senso che qualcuno sia mai riuscito a concepire a proposito di Internet: lui chiede che il web sia GESTITO da persone oneste!!! Ma come? Come accidenti fai a GESTIRE il web?!? Ma - si sa - il Vecchioni Roberto, detto Ninni, è un professore ed è già tanto che non sia stato chiamato a governare questo bel paese (che non è il formaggio). Anzi, a dire il vero l'avevano chiamato da qualche parte, ma non si sono ben intesi sul denaro. E già, perché di denaro si parla. Sempre di denaro, vero? Che se dalla rete si potesse scaricare cibo e abitazioni,chissà quanti testimonial verrebbero fuori, pronti a scagliarsi contro i pirati che si appropriano indebitamente di quello che non è loro. Scaricate, scaricate, che, a detta di questi signori, farete fallire l'industria culturale. Magari fosse così! Peccato che non abbiano mai capito una sega. Del resto basta guardare Battiato, mentre biascica parole senza senso a proposito di Steve Jobs (quello che faceva fabbricare i suoi ammennicoli, in Asia, ai bambini). Una volta, un secolo fa, questa gente (il professor Vecchioni, anche se non se ne ricorda ci ha scritto una canzone) veniva "processata" da un movimento che aveva visto lontano, anche in questo. Aveva visto di che pasta era, ed è, fatta questa

* belzebù ^ Commentatore certificato 08.04.12 11:32| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buona Pasqua Beppe :-)

Auguroni a tutto il blog.

silvanetta* . Commentatore certificato 08.04.12 12:43| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ascoltavo il tg 7 che parlavano dal fiumi di soldi che prendono TUTTI i partiti politici

da questi cialtroni leghisti fino al IDV nessuno perdona e prendono non 4 euro a voto bensì 5!

Non mi ha piaciuto a fatto che vengano identificati i radicali in sua "lotta" contro il rimborsi elettorali

Una cosa che fa Onore al M5S è che mi risulta di essere l'unico a rifiutare questi soldi "rubati" a lo stato grazie a le regalie dalle leggi dal farabutto berlusconismo.

Grande il M5S!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.04.12 20:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

la verità è una sola, e sarebbe che MONTI fa più schifo di bossi di bersani e di berlusconi messi insieme.
Quando ce stato da inculare gli operai i pensionati e gli impiegati lo ha fatto subito con decreto, quando ce da fermare sprechi a fiume di soldi pubblici che si mangiano i politici ci dice che deve decidere il parlamento.
Voglio essere sinecero, vi vorrei vedere bruciare vivi e poi vi piscerei sopra

tempesta_nel_ deserto Commentatore certificato 08.04.12 21:44| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

STRAORDINARIO :-)
"Partecipando a una riunione delle Nazioni Unite a New York il primo ministro del Bhutan, Jigmi Thinley, ha dichiarato che il mondo dovrebbe abbandonare il concetto di “Prodotto interno lordo” e sviluppare invece la “Felicità interna lorda”.
Non ha senso, ha spiegato Thinley, basare tutto su un sistema che tende allo sviluppo infinito basandosi su risorse limitate. “Lo scopo dello sviluppo deve essere creare condizioni che consentano di perseguire il fine ultimo della felicità per tutti i cittadini e del prosperare in armonia con la natura”. Poi ha spiegato dov'è il Bhutan."
(Fonte: LaPresse)

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.04.12 21:12| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

dal vangelo di pericle.
e venne il profeta grillo di genova che con i suoi
seguaci cacciò i mercanti dal parlamento e portò il
verbo nella terra chiamata italia.

pericle 08.04.12 13:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mimmo Bottalini:
va a coltivare la terra a cottimo, tu, penati, lusi, belsito, e le troie che vi hanno cagato.

Adrian Veidt 08.04.12 17:46| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

maroni per malvagità è paragonabile a gheddafi...

grazie al suo compagno avido ed efferato ha fatto deportare e ammazzare nei deserti libici migliaia di persone


maroni è un assassino, uno dei peggiori e spero che sia incriminato per crimini contro l'umanità.

maroni è lo stesso che ha favorito la creazione dei campi di concentramento in Italia per gli immigrati e che ha prodotto quella legge che ne favorisce l'oppressione e lo sfruttamento da parte di imprenditori malavitosi e schiavisti.

maroni è un piccolo hitler del cazzo... e spero che sia appeso come quel porco di mussolini.

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 08.04.12 22:47| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Attenzione ragazzi che ci stanno inchiappet.ando tutti. Sull'art. 18 si sono messi d'accordo TUTTI per raccontarci un fracco di frottole. Con i licenziamenti "per motivi economici", non ci saranno licenziamenti per crisi aziendale, come vorrebbero che la gente credesse. Per le crisi aziendali ci sono gia' le varie casse integrazione ordinarie, straordinarie e la mobilita'. Non c'entra niente la crisi aziendale. In realta', siccome hanno innalzato l'eta' pensionabile (e l'alzeranno ancora ...) fino a 70 anni o quasi, non possono immaginare che un'azienda si tenga in carico un lavoratore vecchio, piu' acciaccato che altro e quindi improduttivo. Semplicemente vogliono dare alle aziende lo strumenti per liberarsene. Al loro posto metteranno dei giovani disoccupati o dei disperati arrivati col barcone, a pochi euro al mese. Questo e' il "motivo economico": il vecchio costava all'azienda magari 2000 euro al mese, il giovane costa la meta' e rende il doppio... piu' motivo "economico" di cosi', non fa una grinza dal punto di vista aziendale. Quello che e' incredibile e' che dei politici e sindacalisti che dovrebbero avere l'obiettivo di fare il bene del loro popolo, stiano tramando per ridurci in questo vergognoso stato di barbarie sociale.

Nicola da Mantova Commentatore certificato 08.04.12 11:25| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Amilcare Lorini, il problema per noi nn è solo la Lega, ma tutti i partiti dell'arco parlamentare.
Con il debito pubblico che ha L'italia, oggi dovremmo essere uno dei Paesi più sviluppati ed avanzati del mondo.. ED INVECE NO, perchè tutti i partiti, da intere generazioni, si son pappati L'Italia.. Questi politici, Bersani, berlusconi, Letta nipote e Letta zio, Fini, casini,La Russa, Gasparri, Cicchitto,Minetti e mignotte varie, chi più chi meno, si son fatti i soldi con le tasse, con i soldi dei cittadini Italiani.. Hanno passato il tempo (tutti questi anni), PARLANDO BENE ED ELEGANTEMENTE,tra un'intervista da Vespa o ballarò,cene, colazioni e pranzi di lavoro,scorte, auto ministeriali,gite in barca a vela, cene,feste, festini, orge, sgommate in ferrari e porsche SENZA FOTTERSENE UN CAZZO DEI CITTADINI CHE ERAANO CHIAMATI A RAPPRESENTARE..
Hanno fatti affari con le banche, con gli amici, con prestanomi di banche, con finti imprenditori solo ed esclusiavamente per consenso elettorale.
Affaristi del cazzo, appoggiati da quasti partiti, si son pappati le aziende pubbliche italiane..basta caltagironi, ciarripico,Tronchetti, Montezemolo,De benedetti e cazzoni vari.. NN ne possiamo più. per nn parlare degli amministratori e presidenti vari di tanti enti (eni , inps etc), c'e da vomitare solo a sentirne il nome.
Basta andatevene tutti dal Parlamento e lasciate agli elettori persone oneste, capaci e che almeno, rappresnetino, in modo degno, gli interssi dei cittadini contro i poteri forti e le banche internazionali..
Monti ora tassa gli italiani in modo vergognoso, sopratutto quei cittadini che cmq soldi per pagare le tasse nn ne hanno.
Via dal Parlamento, fuori dalle palle!!!

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 09.04.12 09:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Viviana tu sei la contraddizione vivente di chi esprime le idee altrui senza completamente capirle.
Da un lato sei contraria al globalismo, ma ne difendi i principi.
Se il contrario di globale e´locale, allora l´idea di molte comunita´locali "riunite" dovrebbe essere la diretta conseguenza di un regime "globale".
Ma la sola parola Federalismo ti e´idiosincratica, non per l´idea in se´, ma per il fatto che era ed e´l´ideale della Lega.
Cioe´tu rifiuti l´idea, non perche´sia valida o meno, ma perche´espressa da un partito che tu non condividi.
E ignori che l´idea in se´rappresenta i due paesi che a tutti gli effetti sono i meglio governati in Europa: Germania e Svizzera. (anche gli USA erano uno stato federale, ora sono un regime fascista a tutti gli effetti)
L´idea stessa di democrazia o di regime democratico e´valida se il governo della maggioranza non si riduce ad uno stato totalitario in cui i diritti della minoranza sono ignorati.
Questa e´la democrazia Viviana style.
Tu puoi esprimere le tue idee a patto che siano conformi alla maggioranza che frequenta questo blog, se non sono conformi, non importa da dove vengono, non importa chi le esprime, questi deve essere "censurato" perche´"disturba".
Un dibattito onesto e´un qualcosa che non ti sfiora neppure.
E questa e´la seconda contraddizione ed e´anche la prova della tua debolezza: chi crede nelle proprie idee non CENSURA le idee degli altri.
E con questo ti esprimo il mio piu´profondo rammarico.
Spero che la base del movimento 5 stelle non si conformi alle tue idee, perche´non sarebbe un grande progresso.

Patrizia B. 09.04.12 11:09| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Confronti Costruttivi.

Alcune critiche su Giulio Cavalli perchè di altro schieramento, come è capitato a volte anche verso altre persone, credo che non servano a nessuno o meglio, SERVONO e TANTO ai personaggi coi quali è IMPOSSIBILE non solo il confronto ma...TUTTO!!!

Confrontarsi Onestamente è segno di Intelligenza, di Civiltà e, di LIBERTA' VERA.
E' giusto ascoltare chi ha da dire Cose Condivisibili o anche Differenti perchè no ma, comunque Argomenti Importanti e Fondamentali che INCIDONO A FAVORE di TUTTO IL PAESE.

Il CONFRONTO quando E' ONESTO porta solo MIGLIORAMENTO E, PER TUTTI.


p.s.
Auguri di Serena Pasqua a Tutti.

anib roma Commentatore certificato 08.04.12 11:44| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

cristianamente parlando

un leghista?

in cosa potrebbe rinascere ?

più ladro?
più sporco?
più schifoso?

mah!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.04.12 14:23| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ patrizia b. sulla vivarella

cara patrizia, quella secondo me è solo una che ci ha provato con chiunque (sto parlando dei partiti ovviamente) ed è stata trombata da tutti tranne che da casaleggio, ed ecco spiegati i suoi comportamenti da cane idrofobo contro chiunque non approvi la sua idea di "democrazia" e così si spiegano anche le sue ambiguità... come quando dice di essere noglobal e poi chiama quelli di estrema sinistra con epiteti tipo merde, merdacce, fetecchie eccetera... probabilmente ci ha provato anche con quelli ma l'avranno cacciata a calci nel culo, e se è così hanno fatto benissimo. in quanto a me non mi resta altro che mandarla a farsi fottere.

paolo 09.04.12 11:36| 
 
  • Currently 2.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori