Passaparola - La Grecia e' in default - Beppe Scienza

La Grecia è in default
(15:00)
grecia_default.jpg

"Chi aveva per esempio 10 mila euro di titoli greci, un paio di settimane fa si è visto arrivare al posto del suo titolo 24 titoli diversi, li ha sommati e si è accorto che aveva solo duemila euro. Questo si chiama in linguaggio tecnico “default”, si chiama insolvenza. Se uno deve pagare degli interessi, un rimborso (Stato o società privata che sia) e non li paga, si chiama in termini brutali fallimento, in termini tecnici insolvenza o default." Beppe Scienza


Il Passaparola di Beppe Scienza, matematico e economista

Due inganni sulla Grecia(espandi | comprimi)
Prima un saluto agli amici del blog di Beppe Grillo. Sono Beppe Scienza, insegno al Dipartimento di matematica dell’Università di Torino e mi occupo soprattutto di risparmio (ahinoi!) tradito.

Una faccia, una razza(espandi | comprimi)
Però questo fallimento ha un’altra stranezza: non ha toccato tutti e c’è stato qualcosa che, se riguardasse una società privata, si chiamerebbe bancarotta preferenziale e sarebbe un reato,

La sveglia dei mercati finanziari(espandi | comprimi)
Siamo simili anche nella situazione della finanza pubblica? A me non piace fare catastrofismo, però qualche analogia c’è, la vera analogia di fondo è l’altissimo debito pubblico italiano,

Ps. Segui il tour elettorale 2012. Partecipa usando #m5sTour su Twitter e Youtube, o taggando "MoVimento Cinque Stelle" sulle tue foto e post su Facebook.

Oggi, 1 maggio, sarò a La Loggia, alle ore 15.30 in piazza Einaudi; a Caselle Torinese, alle ore 17, presso il prato della Fiera; a Chivasso alle ore 19, in piazza della Repubblica; e infine ad Asti, alle ore 21.30 in piazza Alfieri.

Il risparmio tradito di B. Scienza

Come difendersi da bancari, assicuratori... E giornalisti

Postato il 30 Aprile 2012 alle 14:00 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (973) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: banca centrale europea, bce, beppe scienza, beppegrillo-passaparola, Bundesbank, Commerzbank tedesca, debito pubblico, debito pubblico greco, default, grecia, italia, Maastricht, Martin Blessing, monti, passaparola, prodotto interno lordo, tremonti, Weidmann

Commenti piu' votati


CRIMINI CONTRO L'UMANITA'!

Guerrino, 89 anni, partigiano combattente, 3 anni nei campi di concentramento TEDESCHI, 600 € di pensione e MONTI gliene ha tolti 50...
per lo SPREAD!
per ossequiare una nazione contro cui GUERRINO HA COMBATTUTO per liberare l'ITALIA!

http://www.youtube.com/watch?v=bMVNpIFIqQo

4.000.000.000.000.000 = 4 MILIONI DI MILIARDI DI DEBITI ESPRESSI IN LIRE...
...e non vi siete preoccupati di garantire una vecchiaia serena a UOMINI come GUERRINO???
a gente che ha messo in gioco la propria vita per garantirvi quell'ITALIA in nome della quale scaldate il culo su poltrone lautamente pagate da UOMINI come GUERRINO???

GUERRINO è sopravvissuto alla guerra e ai campi di concentramento nazisti e ora rischia di SOCCOMBERE a MONTI e alla MERKEL.
magari perchè in inverno per quei 50 maledetti euro mancanti eviterà di accendere il riscaldamento?
e dovrà scegliere tra scaldarsi e fare la spesa?

e cosa avete fatto con quei 4 MILIONI DI MILIARDI, per i figli e i nipoti di GUERRINO, se non costringerli a espatriare, magari proprio in GERMANIA, o renderli precari a vita se non disoccupati, se non suicidi, se non DISPERATI?

E DITE A NOI CHE SIAMO GIUSTIZIALISTI E FORCAIOLI??
NON E' VERO!
PERCHE' NOI VI PROCESSEREMO!
TUTTI!
PER CRIMINI CONTRO L'UMANITA' E ALTO TRADIMENTO!

e vi sarà andata di LUSSO perchè se GUERRINO avesse 30 anni di meno vi farebbe direttamente SALTARE IL CULO!

VI PROCESSEREMO e spero che la vostra condanna sia 3 ANNI IN CAMPO DI CONCENTRAMENTO e il resto della vostra vita a 550 euro di pensione, PER UNA INTERA FAMIGLIA!

la RESISTENZA ARMATA ve la risparmiamo!
perchè scappereste come CONIGLI se solo qualcuno vi urlasse BOOM!

davide lak (davlak) Commentatore certificato 30.04.12 14:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 89)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se mi è consentito vorrei mandare un fragoroso VAFFANCULO CUMULATIVO a tutti quei coglioncelli che:

- Beppe ti devi scusare
- Beppe hai sbagliato
- Beppe hai offeso i parenti delle vittime
- Bisogna essere più educati
- Beppe vai in televisione
- Beppe rispondi alle domande
- Beppe accetta i confronti

... e soprattuto ai coglioncelli più sofisticati:

- Beppe perchè ti metti contro tutti?

P.S. Avrei voluto farlo uno per uno ma siccome sono tanti e io ho da fare...

carmine d9 Commentatore certificato 30.04.12 15:09| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 67)
 |
Rispondi al commento
Discussione

APPELLO IMPORTANTE!!!

LA PAGINA WIKIPEDIA SUL MOVIMENTO 5 STELLE E' CADUTA IN MANO AI PARTITI! STANNO SCRIVENDO FALSITA' SUL M5S, DISTORCENDO LA VERITA'!

Siccome wikipedia è aperta ai commenti/suggerimenti/votazioni per decidere i testi(con fonti) delle nozioni, facciamo APPELLO a tutti i cittadini del Movimento 5 Stelle affinchè si iscrivano alla discussione Wikipedia sul m5s col fine di spiegare, con accuratezza cos'è.
Per iscriversi basta andare in alto a destra e cliccare su "Entra/Registrati"

Grazie e diffondete il messaggio!

Loro non si arrenderanno mai, NOI NEPPURE!!!

http://it.wikipedia.org/wiki/Discussione:MoVimento_5_Stelle

Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.04.12 16:09| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 45)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una persona molto simpatica mi ha chiesto oggi dolcemente aiuto per una difficoltà visiva di leggerle il programma del Movimento CinqueStelle nelle quindici pagine che lo compongono e che trattano punto per punto i settori vitali della nostra vita. Aveva sentito Beppe parlare e la sua voce dal pc solo in alcuni frammenti tratti da YouTube ed era interessata e curiosa per quanto aveva sentito. Questa persona avanti con gli anni ma lucidissima e sveglia al termine della lettura del programma stupita mi ha detto che non solo aveva compreso tutto facilmente ma che solo applicando alcune delle linee guida principali del programma stesso si sarebbero avuti dei vantaggi sociali e di benessere per le persone senza paragoni dopo cent’anni di chiacchiere politiche e governative. Sono contento che non abbia visto i miei occhi umidi ma che si sia accorta solo del mio sorriso pieno di giusta speranza…..:)
Francy Roma
Mov.to Cinque Stelle
Roma

Francy Roma 30.04.12 17:04| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 37)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si mettessero tutti insieme politici e giornalisti all'unisono contro Beppe Grillo uscirebbero scofitti! Mettersi contro Beppe Grillo vuol dire mettersi contro il portavoce di un popolo che da troppo tempo subisce e ora si ribella, un popolo che ha capito tramite l'informazione libera della rete che la giustizia è un'altra cosa rispetto alla realtà che ci circonda! Un popolo assetato di onestà,di senso civico, di amor patrio e dei suoi simili, che odia l'egoismo e i privilegi!!!
Un popolo con l'elemetto che non mollerà mai!!
A COSTO DELLA PRORPIA VITA!

VIVA IL MOVIMENTO CINQUE STELLE!!!!

fulgy f., torino Commentatore certificato 30.04.12 13:57| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 37)
 |
Rispondi al commento
Discussione

INDUZIONE AL SUICIDIO, PER CAUSA MAGGIORE

Sì, l'induzione al suicidio è un crimine punito dal Codice Penale, da 5 a 12 anni di reclusione.

362 italiani INDOTTI AL SUICIDIO, determinano un nuovo tipo di crimine: INDUZIONE AL SUICIDIO DI MASSA, OVVERO INDUZIONE ALLA STRAGE.

MA QUESTI SONO SUICIDI INDOTTI PER FORZE DI CAUSA MAGGIORE E QUINDI GIUSTIFICATI; UN PO' COME QUANDO SI DICHIARA GUERRA AD UN ALTRO STATO, PER "DISTRARRE" IL POPOLO CHE STA PER CAPIRE... E SCATENARSI.

Se il popolo capisse veramente, non ci sarebbe possibilità di sopravvivenza per quella gente e per gli sgherri che li proteggono in cambio di uno stipendio da miserabili: in fondo son pagati per quel che valgono!

Max Stirner


Allora:
populista demagogo e qualunquista lo dicono da anni,
....poi
razzista, nazista, omofobo, buffone, commediante, antipolitico, GOEBBELS (sticazzi!), pagliaccio senza proposte, pifferaio, saltimbanco, che propone assurdità e sciocchezze e dulcis in fundo: MAFIOSO (oltre non si può proprio andare)

Cazzarola!!!
A una settimana dal voto hanno già bello che esaurito tutto il loro repertorio.

Adesso o si inventano qualcosa o dovranno cominciare a parlare dei loro programmi, non sia mai!
Ormai lo hanno imparato che come s'azzardano a farlo non li votano più manco i parenti.


E comunque Beppe NON TI CURAR DI LOR MA GUARDA...CHE PIAZZA!!!!

gerardo s., vaglio basilicata (pz) Commentatore certificato 30.04.12 18:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 29)
 |
Rispondi al commento

Grillo ha detto questo:

"Senza i finanziamenti pubblici ,spacciati per rimborsi ,pari a un miliardo di euro, i partiti italiani scomparirebbero in un mese".

Questo non va in prima pagina o prima serata ?
Figuriamoci Parlamento Pulito...
Ma questa "informazione" in Italia chi la paga ?

arnaldo ., roma Commentatore certificato 30.04.12 18:25| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 28)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il fratello di
Borsellino: "Niente
istituzioni alla
cerimonia: è stata
una strage di Stato"

http://tinyurl.com/caqykzf

irc.mindforge.org Commentatore certificato 30.04.12 17:34| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 28)
 |
Rispondi al commento

DA BUON SICILIANO VI DICO CHE BEPPE GRILLO NON HA ROTO QUANDO DICE CHE LO STATO ITALIANO UCCIDE IL SUO POPOLO IN MASSA E CHE LO STROZZA MA LA MAFIA NO. FATE IL CONTO DI QUANTI MORTI PER SUICIDIO CI SONO STATI DAL 1 GENNAIO FINO AD OGGI E QUANTI MORTI DI MAFIA CI SONO STATI E VI RENDERETE CONTO DA SOLI.

tempesta_nel_ deserto Commentatore certificato 30.04.12 16:16| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 26)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La replica di Grillo,
“Mafioso mi mancava. Avanti, sparate le ultime cartucce”. Così Beppe Grillo dalle pagine del suo blog. Il fondatore del Movimento 5 Stelle in un post spiega le sue parole di ieri: “La mafia ha tutto l’interesse a mantenere in vita le sue vittime. Le sfrutta, le umilia, le spreme, ma le uccide solo se è necessario per ribadire il suo dominio nel territorio. Senza vittime, senza pizzo e senza corruzione come farebbe infatti a prosperare? La finanza internazionale non si fa di questi problemi – afferma – Le sue vittime, gli Stati, possono deperire e anche morire. Gli imprenditori possono suicidarsi come in Grecia e in Italia. Spolpato uno Stato si spostano nel successivo. Questo è il senso delle mie parole di ieri a Palermo. Honni soit qui mal y pense”La replica di Grillo
“Mafioso mi mancava. Avanti, sparate le ultime cartucce”. Così Beppe Grillo dalle pagine del suo blog. Il fondatore del Movimento 5 Stelle in un post spiega le sue parole di ieri: “La mafia ha tutto l’interesse a mantenere in vita le sue vittime. Le sfrutta, le umilia, le spreme, ma le uccide solo se è necessario per ribadire il suo dominio nel territorio. Senza vittime, senza pizzo e senza corruzione come farebbe infatti a prosperare? La finanza internazionale non si fa di questi problemi – afferma – Le sue vittime, gli Stati, possono deperire e anche morire. Gli imprenditori possono suicidarsi come in Grecia e in Italia. Spolpato uno Stato si spostano nel successivo. Questo è il senso delle mie parole di ieri a Palermo. Honni soit qui mal y pense”, conclude.


P.S.: DOVETE SPARIRE, FATEVENE UNA RAGIONE!

pillolo 30.04.12 16:36| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 25)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avanti tutta amici all'appello mancano ancora gli attacchi della mafia vaticana e della mafia delle banche poi abbiamo completato L'opera !!!!!!!! Lunga vita a tutto il Movimento 5 Stelle,nessuno potrà impedire di riprenderci L'italia da Nord a Sud !!!!!!


OT

Cari partiti e cari giornalisti di partito,

è inutile che vi stracciate le vesti di fronte a Grillo
per il semplice fatto di aver detto quello che molti italiani pensano e sanno.

C'è un solo motivo per cui le mafie e i partiti abbiano convissuto così a lungo
in questo paese, riducendolo a una barzelletta e a un mortorio.
E voi lo sapete.

Ci vediamo alle elezioni.

Giovanni Piuma Commentatore certificato 30.04.12 17:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento

Mi uccideranno, ma non sarà una vendetta della mafia, la mafia non si vendica.
Forse saranno mafiosi quelli che materialmente mi uccideranno, ma quelli che avranno voluto la mia morte saranno altri.

(Paolo Borsellino)

silvanetta* . Commentatore certificato 30.04.12 17:10| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gentile Signor Beppe Scienza, lei nel 2007 riteneva nullo il rischio del default italiano. Un lettore del mio blog le aveva fatto questa domanda e lei aveva dato questa risposta.

Le ho già fatto questa richiesta nei precedenti post che la vedono protagonista qui nel blog di Beppe Grillo, ma non mi ha mai risposto.
Non so che utilità abbia non rispondere, in ogni caso le rimetto le domanda di un mio lettore e la sua risposta.

At 22.09 26/12/2007, you wrote:>Le scrivo ora per avere un consiglio da lei. >[...] le mie paure per un Default dello Stato >Italiano mi assalgono sempre piu'!!! [...] Cosa mi consiglia di fare??? Nulla, perché valuto nullo il rischio di default dello Stato italiano.Cordialmente Beppe Scienza


Oggi è dello stesso parere?
Ritieni di aver sbagliato la sua previsione?
Sarebbe utile un suo commento a quelle sue affermazioni e se appunto le ritiene ancora valide oppure se ha cambiato idea.

Le auguro una splendida giornata.

U. Marco Calì

www.sapienza-finanziaria.com/

Calì Marco (sapienzafinanziaria), Monselice Commentatore certificato 30.04.12 14:18| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento

Qui SI tocca davvero il colmo !

Leggo nei vari blog e forum una domanda Che supera le altre :

- Beppe Grillo dovrebbe chiedere " SCUSA" a tutte le vittime e familiari di mafia !

GUARDATEVI INDIETRO !
MA DICO IO COME SI FA' AD ESSERE UN POPOLO COSI' IPOCRITA !

Signori ....sono anni Che il SICILIA governano i collusi ( UNO sta in galera....l'altro probabilmente lo seguira' ) .... E sono stati eletti dalla stragrande maggioranza dei SICILIANI !

CHI HA VOTATO PER QUESTA GENTE....!

TUTTI PARLANO ORA SCANDALIZZATI !

DOVRESTE ESSERE VOI A VERGOGNARVI E A CHIEDE SCUSA ALLE VITTIME DI MAFIA E ALLE LORO FAMIGLIE!

PERSONE CHE HANNO DEDICATO UNA VITA E LA LORO VITA PER UN PAESE ED UNA REGIONE MIGLIORE !

BASTAVA NON VOTARE PER L'AMICO DELL'AMICO.... E RIFIUTARE IL SISTEMA DEL VOTO IN TIPICO STILE MAFIOSO!

Francesco I., Catania Commentatore certificato 30.04.12 16:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fanculo a Fiorello che si informa leggendo i titoli degli articoli de "il giornale".

Avevo più stima di te 5 minuti fa caro Fiore...

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.04.12 18:10| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"In prima linea contro le mafie sempre e da sempre''. Riccardo Nuti, candidato sindaco del Movimento Cinque Stelle di Palermo si scaglia ''contro chi - ad ogni costo - vuole scaricare fango sul Movimento Cinque Stelle''. ''Mafia e Movimento - dice - vanno d'accordo come il presepe e Ferragosto, sono antitesi allo stato puro. Sono i fatti - dice - non le parole che gridano a grandissima voce il nostro antico e costante impegno antimafia. Siamo gli unici ad aver chiesto alla Regione siciliana di costituirsi parte civile in caso di rinvio a giudizio di Raffaele Lombardo, indagato per concorso esterno in associazione mafiosa''. ''Grazie alla nostra iniziativa ''Chiediamo i danni a cosa nostra" - continua Nuti - la Sicilia si e' dotata di una legge che obbliga la Regione a costituirsi parte civile nei processi di mafia che coinvolgono i pubblici amministratori". "Siamo gli unici - prosegue - che pubblicano nel proprio sito web i casellari giudiziali dei candidati, tutte persone al di sopra di ogni sospetto, al contrario di altri che candidano indagati e addirittura arrestati''. ''Anche oggi Ferrandelli - sottolinea Nuti - ad esempio dovra' prodursi nell'ennesimo equilibrismo lessicale per difendere l'indifendibile, per giustificare l'ennesimo candidato con precedenti penali che va ad aggiungersi ad arrestati e a persone con procedimenti in corso. E non finisce qua: collaboriamo con Salvatore Borsellino per l'organizzazione della manifestazione in onore di suo fratello Paolo, abbiamo sostenuto Radio Mafiopoli, abbiamo collaborato con l'associazione nazionale vittime della mafia. Tutte azioni, queste, fatte spesso in silenzio, perche' non era il ritorno mediatico che cercavamo ma dare il nostro concreto contributo di fatti e non di chiacchere alla lotta alla mafia.
Beppe s'è sempre schierato contro la mafia.Il percorso di Grillo e' sempre stato - sottolinea Nuti - cristallino e voler sfruttare il suo gusto per il paradosso, estrapolando frasi da un contesto piu' (segue)


NON CE NE FREGA UN CAZZO SE VI SIETE INDIGNATI, I VERI MAFIOSI SIETE VOI E ANDATE SPAZZATI VIA! FORZA BEPPE E FORZA IL MOVIMENTO!!!

pillolo 30.04.12 16:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento

O.T. Grillo mafioso.

Questo è un esempio lampante di come le nostre parole vengono letteralmente cambiate di senso.

Dico le nostre perchè Beppe porta avanti la nostra battaglia.

Quello che i giornalisti hanno riportato è vergognoso, ma gli si ritorcerà tutto contro, perchè la gente con gli occhi aperti ha ben capito il senso delle parole di Grillo.

PERSINO LA MAFIA NON HA INTERESSE A FAR MORIRE CHI PAGA IL PIZZO, ALTRIMENTI NON LO PAGHEREBBE PIU'!

Si riferiva ovviamente al nostro "Stato"!

Non è molto difficile da capire, eppure hanno scritto di tutto!

Da Grillo mafioso a Grillo Boss, è evidente che si vuole offuscare del tutto la nostra immagine, ma la gente si sta svegliando,inizia a scindere la notizia dal contorno giornalistico, quando poi spariranno le tanto amate sovvenzioni pubbliche, la selezione sarà naturale, chi non vende chiude!

Signori cari, dietro a Grillo c'è tutto un Movimento fatto di persone, persone che leggono, guardano e ascoltano attentamente quello che dite, e scrivete.

Non ce l'ho con voi,ma con quelli che vi mettono le scarpe la mattina!

"Le merde, a volte si pestano, a volte si salutano".

Arrivederci!

Nando da Roma.

p.s.

Nessuno scrive con tanta veemenza che la mafia è in Parlamento, nelle opere pubbliche, nei consigli di amministrazione, nei partiti, nelle cariche pubbliche!

p.s.1

@ Fiorello.

Caro Rosario, informati meglio, o meglio, non basare il tuo giudizio su quello che leggi sui giornali, Beppe di mafia ne sa, perchè parla con i ragazzi del Movimento, quelli che vivendo in Sicilia la vivono la mafia!

Parlaci anche tu Fiorello con i ragazzi del Movimento 5 Stelle, ti racconteranno un sacco di cose!

Ciao.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.04.12 16:53| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento

grillo fa la cacca!

Ebbene si fa anche quella, che schifo.

cacca puzza pipì 30.04.12 17:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

Ogni attacco contro di me è prestuale e demoniaco. Ho immediatamente esecrato la frase di Grillo e ho chiesto come hanno fatto altri che desse una spiegazione. Lui l'ha data. Per me è soddisfacente anche alla luce dell'ANTIMAFIA che in Grillo e nel M5S è sempre stata una costante. L'episodio è tremendo, spiacevolissimo, e preferirei non fosse mai avvenuto, ma per me si chiude qui. Non c'è materia sufficiente per dar luogo a luride insinuazioni. Un patto con la mafia con esiste. Che il M5S apra alla mafia non esiste. Che Grillo minimizzi la mafia non esiste. Si è trattato solo di una frase disgraziata. Che i parenti delle vittime della mafia se ne siano risentiti così tanto posso capirli ma è fuori di luogo. Sanno benissimo che in Sicilia il M5S è sempre stato al loro fianco e dalla loro parte. Tutto il resto è la sporca boffizzazione di chi non sa a cosa attaccarsi per diffamare qualcuno, avendo solo vergogne nel proprio partito. Non voglio nemmeno parlare del rapporto costante che con la mafia hanno avuto Berlusconi e Casini, non voglio nemmeno chiedere come mai lo socnosciuto Berlusconi appena è apparso, ha preso 61 seggi su 61 in Sicilia, non voglio parlare dei voti che mezza Lega ha dato alla salvezza di Cosentino o a tutte le leggi di B che la mafia l'hanno favorita e che la Lega ha puntualmente approvato, non voglio nemmeno parlare del rapporto di consulenza che con la 'ndrangheta sembra avere il tesorire di Bossi per nascondere il denaro, ma ho notato, en passant, che quando sui giornali è uscito che nelle intercettazioni del processo Minotauro contro 175 membri della 'ndrangheta nel maxiprocesso di Torino, è saltato fuori che un pezzo grosso del Pd era in contatto con la 'ndrangheta per procurare voti a Fassino in corsa per sindaco, nemmeno un fiato è uscito dalle bocche cucite dei militanti del Pd. Chissà come mai!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 30.04.12 16:08| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forse si potrebbe cominciare a chiamare le cose con il loro vero nome.
La globalizzazione è ,per chi manovra: "colonialismo".
Cosa sottintende il termine P.i.g.s. o lo slogan " hanno vissuto al di sopra dei loro mezzi"?
Sottolineare un giudizio d'inferiorità civile, morale, politica.(di non lontana memoria).
Poi si potrebbe parlare anche di cosa significa "libera concorrenza", sempre per gli stessi.

el futuro es nuestro, madrid Commentatore certificato 30.04.12 15:55| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"con la mafia bisogna convivere"


Lo aveva detto un berlusconiano
ministro dal trasporto

(eventuali risposte "tu non hai capito la metafora" "il contesto" "non ha voluto dire questo" "bisogna convivere con i mafiosi"

sono tutte mandate al mittente per RISPETO A FALCONE E BORSELLINO)


agggg! sono incazzato negro ragazzi perche

ha la colpa è di chi GRATTA il lombo al MAIALE

non dobbiamo lamentarci di Fiorello perche ha detto una cosa giustisima e come lo pensa tutta la italia senza fanatismi, settorismi ecc ecc

al pane pane e al vino vino

e che cazzo! io non sarò mai complice dei mafiosi come lo fecero in berlusconiani

Buon Dia De los Trabajadores!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.05.12 08:00| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SPAGNA: IERI IN SCIOPERO GENERALE.

85% delle piazze occupate, con barricate degli spagnoli che impedivano ai plotoni di Polizia di raggiungerle.
In Italia, qualcuno ne ha parlato...?

E POI, LI CHIAMANO MEZZI D'INFORMAZIONE...

Saluti

Terzo Nick Commentatore certificato 30.04.12 18:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dedicato a quelli che.. Beppe stavolta hai sbagliato, Beppe modera le parole, Beppe ma quel giornale dice..

Voi parlate e scrivete per sentito dire.. poveri agnelli italioti! mi fate pena, siete solo manipolati!

“Grandezze e miserie del giornalismo: istruzioni per l’uso“, da cui estraggo alcuni passaggi significativi, pesanti come macigni.

La televisione aizza quel pessimo incentivo tipico dei cattivi giornalisti, la ricerca a tutti i costi dello scoop. Se qualcuno di voi vorrà fare questo mestiere, sfuggite alla tentazione dello scoop! Ricordate che esso è la scorciatoia dei somari. Consente di arrivare prima, ma male.
Il pubblico è uno strano animale, sembra uno che capisce poco ma si ricorda, e se vi giocate la sua fiducia siete perduti. Questa fiducia bisogna conquistarsela seriamente e faticosamente, giorno per giorno. Questo non ci mette al riparo dall’errore, ma impone l’obbligo di denunziare noi stessi, quando ci accorgiamo dell’errore, e di chiedere scusa al lettore. Se volete fare questo mestiere, ricordatevelo bene.
È un mestiere che richiede molta umiltà, molta, e il protagonismo è in contrasto con questa legge fondamentale.
È l’audience nelle sue forme più volgari che ci obbliga a involgarire il giornale, che per stampare deve battere questa strada. Questa strada però non ci conduce a niente. Noi avremo un giornalismo sempre peggiore perché sempre più in cerca di audience, sempre più in cerca di pubblicità e quindi sempre più portato ad assecondare i peggiori gusti del pubblico, invece di correggerli.
Chi di voi vorrà fare questo mestiere, si ricordi di scegliere il proprio padrone, il lettore. Si metta al suo servizio e parli la sua lingua, non quella dell’accademia.

di Indro Montanelli

http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/cultura/200904articoli/42742girata.asp


Sì, è proprio vero:

la 2^ carica dello Stato indagata per concorso esterno ma sotto falso nome.
Secondo quanto rivelato da La Stampa è iscritto con il nominativo di "Schioperatu".
La procura di Palermo sta indagando su alcuni presunti contatti con il boss di Brancaccio Filippo Graviano
di Giuseppe Pipitone | 24 aprile 2012

Un accorgimento dovuto, quello rivelato dal quotidiano La Stampa, vista l’importanza del soggetto indagato per mafia.

Quando l’indiscrezione era finita sulle pagine dei giornali nel settembre del 2010 il procuratore capo Francesco Messineo aveva smentito la notizia riuscendo comunque a dire la verità.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/04/24/renato-schifani-indagato-concorso-esterno-sotto-falso-nome/206884/


maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.04.12 15:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

ebbene SI!

lo STATO è PEGGIO DELLA MAFIA!

quante vittime di MAFIA ci sono state dal 16 NOVEMBRE 2011?

quanti suicidi ci sono stati grazie al GOVERNO MONTI E EQUITALIA nello stesso periodo?

embè?

allora non è forse vero che lo STATO è PEGGIO DELLA MAFIA?

fanculo FIORELLO, fanculo SANTORO, fanculo tutti gli IPOCRITI che adesso attaccano BEPPE e non dicevano UN CAZZO quando NAPOLITANO faceva ministri indagati per MAFIA e il braccio destro di TREMONTI era COSENTINO!

davide lak (davlak) Commentatore certificato 30.04.12 20:03| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'equivoco su cui spesso si gioca è questo: si dice quel politico era vicino ad un mafioso, quel politico è stato accusato di avere interessi convergenti con le organizzazioni mafiose, però la magistratura non lo ha condannato, quindi quel politico è un uomo onesto.
E no!
Questo discorso non va, perché la magistratura può fare soltanto un accertamento di carattere giudiziale, può dire: beh! Ci sono sospetti, ci sono sospetti anche gravi, ma io non ho la certezza giuridica, giudiziaria che mi consente di dire quest'uomo è mafioso.
Però, siccome dalle indagini sono emersi tanti fatti del genere, altri organi, altri poteri, cioè i politici, le organizzazioni disciplinari delle varie amministrazioni, i consigli comunali o quello che sia, dovevano trarre le dovute conseguenze da certe vicinanze tra politici e mafiosi che non costituivano reato ma rendevano comunque il politico inaffidabile nella gestione della cosa pubblica.
Questi giudizi non sono stati tratti perché ci si è nascosti dietro lo schermo della sentenza: questo tizio non è mai stato condannato, quindi è un uomo onesto.
Ma dimmi un poco, ma tu non ne conosci di gente che è disonesta, che non è stata mai condannata perché non ci sono le prove per condannarla, però c'è il grosso sospetto che dovrebbe, quantomeno, indurre soprattutto i partiti politici a fare grossa pulizia, non soltanto essere onesti, ma apparire onesti, facendo pulizia al loro interno di tutti coloro che sono raggiunti comunque da episodi o da fatti inquietanti, anche se non costituenti reati.

(Paolo Borsellino)

silvanetta* . Commentatore certificato 30.04.12 17:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

La mafia ha tutto l'interesse a mantenere in vita le sue vittime. Le sfrutta, le umilia, le spreme, ma le uccide solo se è necessario per ribadire il suo dominio nel territorio. Senza vittime, senza pizzo e senza corruzione come farebbe infatti a prosperare? La finanza internazionale non si fa di questi problemi. Le sue vittime, gli Stati, possono deperire e anche morire. Gli imprenditori possono suicidarsi come in Grecia e in Italia. Spolpato uno Stato si spostano nel successivo.B.Grillo

siciliano sugnu Commentatore certificato 30.04.12 15:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento


pero'....

abbiamo iniziato col Passaparola

.....e non era facile :

e già , invece... , si ma , forse ....sono tutti
uguali....è un bravo comico..chi siete ? un
altro?

ora SFONDI UNA PORTA APERTA

a volte non devi persuadere chi HA GIA' DECISO
PER NOI , PER L'M5S.

Per chi ha preso per anni schiaffazzi , illazioni , prese per il culo e commenti saccenti....è una bella soddisfazione.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.04.12 18:54| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

brutta figura quando si è "soli" senza un MoVimento!

http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=0ootRnsXJTE#!

in terra ostile di Calabria! eh! (CZ)

by tze tze


Una cosa è certa: se fossi nato come Giovanardi o come Gasparri........da mò che mi ero suicidato anch'io!

PIETRO PALMITESTA, Ginosa Commentatore certificato 30.04.12 20:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ognuno dice la sua su Beppe Grillo e lancia la propria accusa e allora la dico anch'io. Ebbene non eri forse tu Beppe a letto con una certa persona del nord quando ha avuto la sincope? Chiedi subito scusa! Per colpa tua adesso si capisce cosa dice!

Teufel 30.04.12 18:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Bossi propone: “Boicottiamo l’IMU, facciamo lo sciopero fiscale e non lo paghiamo”.

Ma come si fa a boicottare una imposta e non pagarla? Se equitalia si presenta a casa mia cosa rispondo: me l’ha detto i bavoso di non pagare, quindi sto’ tranquillo?

Si facesse invece sequestrare i lingotti d’oro e i diamanti, che in parte sono anche miei, e con il ricavato ci pago la mia quota di IMU.

Questa cazzata, ovviamente, secondo i giornali ed i politici non è populismo perché, bene o male, il bavoso di Pontida è sempre uno politico e fa comunque ancora parte della casta.

Se cagate del genere, invece, le pronuncia un altra persona allora è un populista, un demagogo, un pagliaccio, un commediante, un buffone, un mafioso, uno che ha problemi di orientamento, un Goebbels che farebbe bene anche a spararsi sui coglioni.

Florindo. Massa Commentatore certificato 30.04.12 16:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

LA GRACIA E' IN DEFAULT.

Grazie dott. Scienza detto Beppe,

la ringrazio per il suo intervento.

Purtroppo noi del Blog queste storie le abbiamo mandate giù da diverso tempo, non le abbiamo ancora digertite, ma incamerate si.

SE NON SI SVEGLIA LA POPOLAZIONE EUROPEA, QUESTI CI SPENNANO VIVI!

Caro Beppe detto Scienza, qui dobbiamo ragionare su come muovere, a livello europeo, i milioni di cittadini succubi di questo sistema.

Sistema bancario ovviamente, perchè il problema è solo di natura economica, oggi tutto accade all'ombra di crisi di denaro.

Le analisi sono molte e molto dettagliate, quasi lo capiamo tutti come funziona, ma non si vede lume di iniziative popolari europee, siamo tutti incaxxati per l'Euro, ma ognuno pensa al suo orticello.

Da oggi c'è la possibilità di raccogliere un milione di firme e far si che la Commissione Europea discuta e prenda in considerazione le richieste dei suoi cittadini.

Sette paesi che insieme raccolgono un milione di firme e la discussione ha l'obbligo di essere fatta!

RIUSCIREMO MAI A FORMULARE LA DOMANDA GIUSTA?

QUALE SAREBBE L'ARGOMENTO GIUSTO DA FAR DISCUTERE?

MAGARI CHIEDERE AI CITTADINI EUROPEI SE VOGLIONO UNA BCE PUBBLICA, E NON PRIVATA COM'E' ORA?

Il problema si chiama BCE, perchè ci giriamo tanto intorno, è una banca privata che si fa i caxxi suoi, stop!

SIAMO NOI CHE CI DOBBIAMO FARE I CAXXI NOSTRI E TOGLIERCELI DAI COGLIONI!

In Europa purtroppo, la classe politica è l'espressione dei voleri delle banche, come dei servi hanno permesso di fare qualunque cosa, persino mangiare roba che viene da chi sa dove, mentre le stesse cose marciscono nel nostro orto!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

p.s.

Il 6/7 Maggio a Carrara Vota

Movimento 5 Stelle.

Vota Sara Paglini La Trippa.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.04.12 16:06| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Non dimentico il 1° maggio della mia infanzia
perché,
per me,il 1° maggio ha ancora ancora il sapore delle fave fresche
raccolte nell'orto di casa
e ha ancora il colore della terra che i miei genitori
lavoravano con fatica e ha ancora il colore della polvere di marmo
sulle giacchette da lavoro di mio fratello
e ha ancora il colore delle bandiere rosse
che sventolavano nel Casale
dove si festeggiava la Festa dei Lavoratori.


Mary C., Senigallia Commentatore certificato 01.05.12 11:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che mi frega io mi ripeto.....

Che prontezza, che tempestività: Grillo deve chiedere scusa”. “Grillo, baciamo le mani”.
Complimenti, è arrivato l’equivoco e i soliti ipocriti non se la lasciano sfuggire.
Quando però si trattava di rischiare in pubblico contro la mafia, quelli come voi tacevano “vai avanti te, che a me m0hanno già comprato”.
Ipocriti!!!
Chi deve chiedere scusa alle vittime della mafia sono quelli come voi, che in decenni di omicidi, di stragi, di collusione mafia-politica-finanza avete innalzato si e no solo un mugugno!!!
Da quelli come voi solo un po’ d’indignazione, un po’ qua e un po’ la, pronti sempre a voltare le spalle di fronte all’evidenza, sempre pronti a turarci il naso quando si andava a votare.
Si, siete ipocriti, perché siete che li avete votati, consentendo loro di esercitare il potere per proteggere i criminali.
Perchè la Mafia e una politica debole, altro non sono che il braccio armato del potere finanziario!
Proprio quello che ci sta riducendo in macerie;
proprio quello che Beppe Grillo ha voluto attaccare definendolo peggiore della Mafia!
Perché è così: la finanza è il potere più crudele e pericoloso per la società civile.
Chi ha protetto la mafia in tutti questi decenni e per tutti quei delitti aberranti?
Beppe Grillo?
Ma voi troppo ipocriti per ammetterlo, e forse finanche troppo stupidi per capirlo.
Beppe deve chiedere scusa?
Ipocriti, bisognerebbe chiedere a Falcone, a Borsellino e a tutti i servitori dello Stato da chi vorrebbero le scuse!!!
E Falcone l’ha detto da tempo chi considera i suoi assassini;
Leggete e memorizzate, ipocriti, queste sono le sue ultime le parole;
Lasciate a noi come eredità culturale e morale!!
" Si muore generalmente perché si è soli o perché
si è entrati in un gioco troppo grande.
Si muore spesso perché non si dispone delle necessarie alleanze,
perché si è privi di sostegno.
In Sicilia la mafia colpisce i servitori dello Stato che lo Stato non è riuscito a proteggere

gerardo s., vaglio basilicata (pz) Commentatore certificato 30.04.12 19:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I tecnici hanno chiamato i supertecnici per cercare di capirci qualcosa nei conti dello stato.
Quando i supertecnici, a loro volta, chiameranno mia nonna, potremo iniziare a vedere la fine del tunnel.

carmine d9 Commentatore certificato 30.04.12 21:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Se i nazisti invadessero l’Italia oggi vincerebbero la guerra in un weekend, bloccandovi le pagine di Facebook."

Che si condivida o meno la MMT, Barnard ha ragione da vendere.

http://www.paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=377

Hugo Stiglitz, Schwarzwald Commentatore certificato 30.04.12 14:09| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

Chi paga le tasse anche potendo evadere è un mafioso, perchè sa benissimo di darli direttamente nelle mani della stessa mafia statalista, parassita, lavativa, assistenzialista e ladra.

No taxation without representation. STOP

le tasse sono una cosa bruttissima 30.04.12 17:48| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

nessuno si ricorda dei due poveri pescatori uccisi a colpi di mitragliatrice da guerra.
ma solo dei due MARO' "ingiustamente" detenuti?
beh, forza INDIA.
chiudete la porta e buttate via quelle chiavi.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 30.04.12 17:21| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori