Passaparola - Le guerre democratiche - Massimo Fini

Le guerre democratiche
(13:56)
guerra_democratica.jpg

Se si attaccherà l’Iran ci sarà la Terza guerra mondiale, salteranno tutte le alleanze delle democrazie, più o meno forzate, con i Paesi cosiddetti moderati, che poi moderati spesso non sono. Salterebbe l’alleanza con la Giordania, l’Arabia Saudita, l’Egitto. La Terza guerra mondiale sarà una guerra particolare, sperequata, perché dalla parte dell’Occidente c’è un armamento straordinario e dall’altra ci sono popolazioni molto più deboli, ma anche molto più numerose. E’ abbastanza grottesco osservare da fuori Paesi seduti su arsenali atomici incredibili che fanno la voce grossa con l’Iran perché ipoteticamente può fare l’atomica.” Massimo Fini

Il Passaparola di Massimo Fini, giornalista e scrittore
Totalitarismo inconscio(espandi | comprimi)

Ciao, saluto tutti quelli che seguono il blog, io sono Massimo Fini, sono uno scrittore e un giornalista, recentemente ho scritto un libro che si intitola “La guerra democratica”. Da quando è crollato il contraltare sovietico le democrazie occidentali,


La politica dei due pesi e delle due misure(espandi | comprimi)
Dopo il crollo dell’Unione Sovietica le democrazie hanno avuto le mani libere e hanno fatto tutte le guerre che hanno voluto con i più vari pretesti, in Serbia c’era la questione del Kossovo, in Afghanistan c’era Bin Laden,


Verranno spazzati via(espandi | comprimi)
L’aggressione al cosiddetto grillismo, all’antipolitica, a quella che viene chiamata l’antipolitica è in realtà un segnale della paura che una classe dirigente che da trenta anni ha fatto abusi, soprusi, ruberie, il sacco del Paese,

Ps. Segui il tour elettorale 2012. Partecipa usando #m5sTour su Twitter e Youtube, o taggando "MoVimento Cinque Stelle" sulle tue foto e post su Facebook.

Oggi, 24 aprile, sarò a Marcon, al Caffè Sao Paulo di via Porta Est alle ore 17, a Mirano, alle ore 19 in p.za Martiri della Libertà, e a Mira, alle ore 21.30, in p.za San Nicolò.

La guerra democratica di Massimo Fini

Quando sento parlare di "diritti umani" metto mano alla pistola, perché vuol dire che si sta per aggredire qualcuno

Postato il 23 Aprile 2012 alle 14:00 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (861) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: afghanistan, beppegrillo-passaparola, bush, emma bonino, erodoto, guerra democratica, hitler, Iaea, iran, massimo fini, movimento, pakistan, passaparola, siria, terza guerra mondiale, totalitarismo

Commenti piu' votati


" Chiedete a un italiano se preferisce avere un ospedale efficiente o bombardare la Libia, se vuole avere trasporti pubblici moderni o la guerra ai talebani,se desidera eliminare le province o ridurre gli insegnanti di sostegno ai bambini disabili.
La sua risposta sarà sempre diversa da quella dei politici".
Di questo hanno paura, l'antipolitica per loro è l'opinione della gente "normale".

angelo ., roma Commentatore certificato 23.04.12 14:16| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 68)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'OLANDA SCEGLIE DI NON SUICIDARSI, COME RICHIESTO DA BRUXELLES.

Ed anche l'Olanda si tira fuori dal massacro sociale richiesto dalla Triade europea.
Il Paese della Tripla A, ha deciso di non accogliere le ricette del "rigore" imposte dalla U.E. per la riduzione del deficit del paese dei tulipani.
E così il Parlamento Olandese decide di rimandare la parola agli olandesi, sempre più critici nei confronti dell'Europa destroide dei mercati e della finanza.
Il 6 Maggio si voterà in Grecia, dopo l'estate si voterà in Olanda. In Francia crescono i partiti anti-europeisti.
Il Belgio è rimasto 2 anni senza governo. Ed è andato benissimo.
Solo l'Italia ha digerito una dittatura antidemocratica raccogliendo i consensi dei partiti di destra e di sinistra.
L'Europa dei mercati e della finanza sta crollando, mentre noi salvaguardiamo ed applaudiamo personaggi come Monti che di essa ne sono l'incarnazione.

RIDATECI LA DEMOCRAZIA SCIPPATA. RICONSEGNATALA AL POPOLO SOVRANO. ABUSIVI !!!

Saluti

Terzo Nick Commentatore certificato 23.04.12 17:33| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 42)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho sempre votato pd da quando avevo 18 anni(ora ne ho 30)non perche fossi dalla loro parte ma perche illusoriamente credevo che fossero il male minore rispetto allo psiconano... tuttavia ogni volta che uscivo dai seggi sentivo addosso una cappa di malumore e sfiducia che derivavano dalla consapevolezza dell inutilità del mio voto.oggi per la prima volta non vedo l ora che arrivino le elezioni per votare il mov5stelle e con me mia madre e mia sorella perchè crediamo davvero in voi e nella possibilità di uscire da questo regime dittatoriale mascherato da democrazia in cui stiamo vivendo altrimenti mio malgrado dovro emigrare anch io come molti per cercare di riprendermi un futuro che questi farabutti mi hanno tolto...

noemi staffa 23.04.12 15:20| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 29)
 |
Rispondi al commento
Discussione

43) Caro "sig." Calderoli VADA PURE A FARE IN CULO!

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 23.04.12 15:37| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 27)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Suggerirei di mettere nel programma del movimento: richiamo di tutti i nostri soldati impegnati in missioni di guerra all'Afganistan e da tutte le altre missioni di guerra.

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.04.12 15:08| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 24)
 |
Rispondi al commento
Discussione

FARE CADERE IL GOVERNO MONTI SUBITO!!! STOP!!

Alle elezioni (eventuali) del 2013 di questo passo non ci arriviamo. STOP!!

Andare a nuove elezioni in autunno al massimo. STOP!!

Mandare affanxlo immediatamente l'Europa, la BCE, l' FMI e la Merkel. STOP!!

In caso contrario alla nostra vita sara' messo un bello STOP!!

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 23.04.12 18:17| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 24)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bersani, non ce la puoi fare più.
Sei impicciato in quel mucchio più grande e antico di te!!
Adesso speri sul vento, sempre su questo vento che una volta è buono e un'altra volta è cattivo!!
Non hai più argomenti per sollevare le sorti del tuo patetico PD se non questo vento che oggi soffia dalla Francia.
Caro Bersani, sono anni che non hai più il senso della realtà.
Hai chiuso per troppo tempo gli occhi davanti a mille scandali che provenivano da quel mucchio e adesso sei consapevole che verrai spazzato via anche te.
Perchè non c'è più tempo nemmeno per il perdono!!!!
Non puoi fermare questa rivoluzione democratica.
Mi dispiace un pò, ma non per te ma per i miei "ideali di gioventù".
Perchè io li avevo, e li ho ancora.
Tu hai solo D'Alema, che è l'esatto contrario dei miei ideali e forse anche dei tuoi.
Ma ora è andata così, pazienza.
Ora sono fermamente convinto che sia meglio che tu e il tuo mucchio vi facciate da parte.
Perchè non siete i depositari della speranza per questa società!!
E forse non lo siete mai stati, perchè altrimenti avreste ripreso le battaglie di una volta, prima tra tutte la Questione Morale.
Non siete mai stati gli eredi di quella cultura politica.
Perciò basta, orami siete inutili a qualsiasi scopo.
Vai, caro Bersani, vai via ....
VIA COL VENTO!!!
E portati via anche gli altri dell'ABC.
Fallo prima che il popolo vi arrivi sotto casa!!!!

gerardo s., vaglio basilicata (pz) Commentatore certificato 23.04.12 18:25| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento

MASSIMO FINI è l'UNICO intellettuale LIBERO in questo paese...e anche uno dei pochi UOMINI LIBERI.
prima di lui mi viene in mente solo Pasolini.
riguardo alla COSIDDETTA DEMOCRAZIA faccio notare a lorsignori come il masochismo della specie "HOMO DEMOCRATICUS" non abbia riscontri in nessuna altra èra della storia umana: infatti essi PAGANO chi li COMANDA affinchè LI COMANDI.
roba che se andassimo a raccontarla a uomini dell'antichità ci piglierebbero per DEMENTI, ma anche se andassimo a raccontarla a una TRIBU' contemporanee non civilizzate secondo i nostri standard (tra le tante posso citare i NUER ai quali Massimo Fini ha dedicato buona parte del suo saggio: "SUDDITI").
insomma il POTERE in un REGIME DEMOCRATICO si fonda su un principio ELEMENTARE e allo stesso tempo SOFISTICATISSIMO: ottenere il consenso, in particolare ottenere di poter sodomizzare il VOLGO col suo consenso.
quando ci penso, mi convinco che è QUESTO l'inferno di cui parla la religione CATTOLICA...altro che l'aldilà, ce l'abbiamo già QUI ED ORA.
chiudo con un passo di Massimo Fini da "Il RIbelle" un suo saggio scritto sotto forma di GLOSSARIO:

"In = Concentrato di ipocrisia in una preposizione. Tutti i giornali parlano di guerra IN Jugoslavia, di guerra IN Afghanistan, di guerra IN Iraq, e non di guerra ALLA Jugoslavia, ALL'Afghanistan, ALL'Iraq. Nel secondo conflitto mondiale nessuno si sarebbe mai sognato di dire che le Democrazie facevano la guerra IN Germania. La guerra si faceva ALLO Stato tedesco, al suo governo e al suo popolo. Il 10 giugno del 1949 Mussolini dichiarò guerra ALLA Francia a ALL'Inghilterra. Ma noi oggi non facciamo, per carità, guerre agli stati e ai loro popoli. Sarebbe disdicevole e molto poco politically correct. Semplicemente ci IN-TRODUCIAMO, con le armi e con gli eserciti, negli altri Paesi per liberare quelle popolazioni da se stesse e dai loro falsi convincimenti, in nome del loro Bene di cui siamo i supremi giudici. Canaglie."

davide lak (davlak) Commentatore certificato 23.04.12 14:32| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe Grillo,sei considerato "un pifferaio che marcia impavido verso il disastro". E La miseria! vuol dire che stai proprio dando fastidio a tutti questi quaqquaraqquaquà!

Teufel 23.04.12 16:38| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri sera seguivo Report della Gabanelli... finalmente una puntata interessante piena di spunti e sopratutto di proposte serie, decenti, altro che la politica del PD degli ultimi vent'anni...Quantomeno dimostra che nel mondo cari Grillini, nn siamo i soli o gli unici a pensarla in un certo modo..Allora, anche in una situazione italiana cosi disastrosa.. c'è ancora Speranza..

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 23.04.12 19:05| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SI VIS PACEM PARA BELLUM!

NO?

RIVOLUZIONI? RIBELLIONI? IO NON PAGO L'IMU! NOI LA CRISI NON LA PAGHIAMO!

... e Gandhi?

facciamo un concertino in qualche piazza d'Italia, quattro schitarrate...; ci abbracciamo e peace peace, love love!

Oppure facciamo una bella marcia con le facce dipinte e tanti stendardi; sai che paura si mettono? Che bello, peace peace, love love!

Potremmo anche riunirci davanti al Parlamento, e poi ci mettiamo davanti ai poliziotti con le mani alzate, così loro ci riconoscono subito che noi siamo gandhiani.

Oppure inondiamo di e-mails il Presidente della Repubblica, oppure qualche parlamentare; che paura si metteranno

*__*

Noi dobbiamo fare come Gandhi in India: dobbiamo metterci tutti in fila e farci spaccare la testa uno ad uno, fino a quando si saranno spezzati i polsi e dovranno chiedere il cambio dei picchiatori. Quando saranno esauriti i poliziotti picchiatori, noi finalmente avremo vinto e gandhianamente metteremo corolle di fiori al collo dei nostri "nemici" infliggendo loro la più grande umiliaszione.

ABBIAMO A DISPOSIZIONE UN'ARMA TERRIFICANTE: POSSIAMO FARLI MORIRE DAL RIDERE!

ALTRO CHE "l'inno al mattatoio" di L.F.CELINE!

Noi li faremo morire dalle risate a crepapelle: siamo diabolici!

^__^


Max Stirner


I libri di Massimo Fini dovrebbero essere adottati come testi scolastici.
Pochi, come lui, hanno descritto la nostra brutta epoca con tanta lucidità ed onestà politica ed intellettuale.
La sua "Rivolta contro la Modernità" dovrebbe essere la base sulla quale costruire ogni ipotesi di società futura, nonchè un Programma politico di ampio respiro.
Ancora bravo, Massimo Fini!

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.04.12 15:05| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

GIULIANO FERRARA DIFENDE RUBY:

"linciaggio morale" - Qui Radio Londra 15/03/2011

http://www.youtube.com/watch?v=GMds3EAW34c

Da YouTube 106 "mi piace" - 1006 "non mi piace"

***********************

Qui Radio Londra:

"Grillo sei un buffone della politica, ti sfido!"

5 maggio 2011 Giuliano Ferrara

157 "mi piace" - 1266 "non mi piace"

**************************************

Qui Radio Londra:

"Grillo sei un buffone della politica, ti sfido!"

5 maggio 2011 Giuliano Ferrara

186 "mi piace" - 1649 "non mi piace"

**********************************************

Stasera,

lunedí 23-04-2012 ha concluso ľennesima puntata di

"Qui radio Londra" con questa frase:

"Beh...non so se lo avete capito ma a me la Fornero piace..."

Il "mi piace" o il "non mi piace" mettetelo voi...

**************************************************

Giuliano Ferrara...

In prima serata su Rai Uno in fascia oraria stratosferica,

pagato con i soldi pubblici del canone Rai.

È stato europarlamentare del PSI (1989-1994)

Pagato con i soldi pubblici.

poi Ministro per i rapporti con il Parlamento del

primo Governo Berlusconi (1994-1995).

Pagato con i soldi pubblici.

È direttore del quotidiano Il Foglio dal 1996.

Pagato con i soldi pubblici

dei finanziamenti alľeditoria.

NO COMMENT.

Sera

Donato.

P.S.

Beppe,

com´é che lo avevi definito?

"Palla di merda"..?

Ah ecco...

Donato S., Vienna Commentatore certificato 23.04.12 22:19| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lennon diceva che combattere per la pace è come fare l'amore per la verginità.

Il vero dramma sono le persone che al giorno d'oggi credono che ci possa essere pace duratura e radicata esportando la guerra e le prevaricazioni. Persone che continuano a delegare.

Persone che credendo di potersi riverginare con la raccolta di fondi ad hoc per i popoli indigenti che sono stati bombardati con i loro soldi.

Una raccolta per ogni evenienza o cataclisma.

Tutto questo accade e continua ad accadere per l'ignavia della gente. Ignavia, perché oltre l'eventuale ignoranza, comunque colpevole di alcuni, c'è proprio una paura fottuta nello schierarsi al finaco del più debole perché si richierebbe di perdere quei pochi privilegi, quelle briciole che il sistema capitalista lascia sparse per placare eventuali rigurgiti di intelligenza umana.

Pensate che in un paese come la Germania il Presidente Horst Köhler lasciò il suo incarico proprio perché affermò che la Germania era in Afghanistan per difendere i suoi interessi commerciali(i giornali la chiamarono gaffe, così si chiama la verità in certi ambienti).

http://www.corriere.it/esteri/10_maggio_31/germania-dimissioni-presidente_453434e2-6cae-11df-b7b4-00144f02aabe.shtml

Ecco, se la gente o meglio, se gli ignavi non sanno vedere la verità nemmeno quando è illuminata a giorno, allora è giusto che questa gente rimanga schiava perché per fare ciò evidentemente è nata.

Hugo Stiglitz, Schwarzwald Commentatore certificato 23.04.12 15:34| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

guerre democratiche = colonialismo.

pericle 23.04.12 14:21| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

la rete può salvare dalla guerra specie se si invitano studenti e madri a dire la loro. Apriamo un blog sulle guerre nel mondo e le vere motivazioni, chi paga le guerre, chi ne è vittima e chi carnefice.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 23.04.12 16:15| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Quando sento che Grillo sarebbe diventato il pericolo dei pericoli, il matto di turno, provo un senso di nausea, verso uomini indegni della loro umanità, che in malafede agitano spauracchi inesistenti. Io ringrazio Grillo di esistere. Scalfari può solo invidiarlo, perchè Grillo sa anche far ridere mentre lui fa cagare. Grillo sa sparigliare gli schemi, mentre lui fa dormire su binari morti d'altri tempi. E chi se ne fotte se Grillo ha avuto un incidente stradale!

domenico caraccia 23.04.12 16:14| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

IO L'IMU NON LA PAGHERO'!

in questi giorni sto facendo un giro di assistenze nei CAF e la frase più ricorrente è quella!
assisto a scene di DISPERAZIONE!
vecchiette con 700€ al mese di pensione che si trovano a pagare due rate di pensione, disoccupati che hanno la "sfortuna" di abitare in una casa ereditata dai genitori che per pagare l'IMU dovrebbero smettere di dare da mangiare ai figli, coppie di precari che hanno appena iniziato a pagare il mutuo e non sanno più a cosa poter rinunciare etc. etc.

ebbene NEMMENO IO PAGHERO' L'IMU.
non ho una lira, i clienti non mi stanno pagando, in banca sto in rosso al 15 del mese e questi cosa pretenderebbero?
che IO CONTRAESSI UN DEBITO PER PAGARE UN DEBITO CHE NON HO MAI SOTTOSCRITTO E CHE LORO HANNO CREATO ??????
ma scherziamo?
NON CI PENSO NEMMENO!
anzi sapete che vi dico?
che se mi girano le balle, da qui a un paio di mesi prende e vendo la casetta, e il ricavato lo porto all'estero e ci apro un'attività!
in AUSTRALIA, in NUOVA ZELANDA, il più lontano possibile da questa EUROPA MARCISCENTE.
poi mi venisse a cercare EQUITAGLIA!
sai le pernacchie!!??
gran brigante di un MONTI, al soldo di BENKENSTEIN, lo sai che nuova c'è??
c'è che io ESPATRIO IL VALORE DELLA MIA UNICA CASA!
QUELLA IN CUI (ancora per poco) A-B-I-T-O ovvero l'unico tetto sulla mia testa, QUELLO CHE MI VOLETE SFILARE VIA!

non vedrete più un euro di TASSE dal sottoscritto!

perchè il sottoscritto VI MANDA AFFANCULOOOOO!!!!

davide lak (davlak) Commentatore certificato 23.04.12 18:41| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi=monti=sarkozy=merkel=obama=Hollande=
d'alema=casini=fini=tutti gli altri=..."capitalisti di merda", tutti,
affamatori del popolo e difensori dei ricchi!
VERMI, tutti!
W Il Comunismo!
Unica speranza di giustizia dell'umanità!

l., ancona Commentatore certificato 23.04.12 19:56| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il punto di vista di Massimo Fini è ineccepibile. Fino a qualche anno fa, la possibilità di un attacco all'Iran da parte dell'occidente (Stati Uniti e Israele in primis), sembrava un delirio da complottisti. Di giorno in giorno, l'attacco è visto in modo sempre meno ipotetico e sempre piu' probabile. L'attenzione dell'opinione pubblica, grazie al solito condizionamento dei media, si è lentamente incentrata sulle motivazioni dell'attacco in sé, accettando con rassegnazione il fatto che, in un modo o nell'altro, l'attacco ci sarà.
Molti cittadini iraniani innocenti moriranno per colpa della nostra solita arroganza e il nostro solito egoismo.
La nostra civiltà, avida, disumana e priva di valori, ha invece già iniziato da un pezzo il proprio declino inesorabile.

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 23.04.12 22:20| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

SE ....
Se solo un piccolo, piccolo comune si barricasse e non volesse più pagare le tasse .....
Sarebbe la fine di questo regime !!

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.04.12 20:57| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ARRIVA L'ESTATE ARRIVANO I CONCERTI, ORGANIZZATEVI PER FARE DELLE DIMOSTRAZIONI NEGLI STADI PIENI DOVE CANTERANNO I NOSTRI MITI. CHIEDIAMO AIUTO A LORO CHIEDIAMO DI FARCI PARLARE 10 MINUTI PRIMA DEL CONCERTO VEDIAMO SE QUESTI ARTISTI OLTRE A GUADAGNARE HANNO VOGLIA DI FARE UN PO DI SERVIZIO CIVILE, HANNO VOGLIA DI SENTIRE ANCHE LA NOSTRA VOCE. FACCIAMO COME GREEN PEACE ALLO STADIO DI ROMA CONTRO IL NUCLEARE.
SENSIBILIZZIAMO I GIOVANI FACCIAMOLI ANDARE A VOTARE...LA MAGGIOR PARTE DI LORO NON CI VA E SE NE FREGA PERCHE' PENSANO CHE ORMAI NON C'E' SPERANZA. DIMOSTRIAMOGLI IL CONTRARIO!!!

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 23.04.12 16:46| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Spread quota 410.

Oggi sentivo per radio, il presidente delle cooperative sociali, tanto per intenderci, persone che si occupano di anziani e invalidi.

Ebbene, dato che lo stato non paga o meglio paga quando vuole, le cooperative sociali sono oramai sull'orlo del tracollo, questione di settimane, dopodichè si potrà solo sperare nel buon cuore dei cooperanti.

Mentre Befere continua a percepire 600.000 annui, mentre il porco di arcore ha ottenuto la concessione dei giochi online (vale miliardi), mentre mediaset pretende le frequenze gratis, mentre i ns parlamentari si regalano agende a gogo, e si fanno portare la spesa a casa (prelevata dalla camera), mentre il presidente dell'inps conserva i suoi 32 incarichi, e potrei continuare per ore, anziani e invalidi, già depredati a più non posso, corrono il rischio di essere abbandonati.

QUESTA E L'ITALIA CHE SOGNA MONTI E SOCI ?

Mauro F., Milano Commentatore certificato 23.04.12 16:29| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SI DICE CHE LA POLITICA E' LA SECONDA PROFESSIONE PIU ANTICA DEL MONDO E CHE HA UNA IMPRESSIONANTE SOMIGLIANZA CON LA PRIMA.

PAOLO A. Commentatore certificato 24.04.12 05:53| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

per dare un fermo alle imprese che delocalizzano si potrebbe mettere una tassa del 20% sulle merci che fanno rientrare in italia.
il motivo potrebbe essere che non potendoci essere un controllo igienico,
sanitario e sociale sulla produzione (come avviene da noi o come dovrebbe
succedere) queste merci non possono garantire di essere in regola con le
norme italiane e europee.

produci in cina? vendi in cina. se vuoi vendere in italia o produci in
italia (o nei paesi con le stesse regole) o vieni tassato del 20%.

si dira' che non si puo' fare per la globalizzazione, ma proprio per il
concetto di globalizzazione si puo' fare, se un'azienda inquina in cina le
conseguenze saranno globali, cioe' mondiali, quindi per lo stesso concetto
di intendere il mondo come un tutt'uno le aziende che delocalizzano vanno
tassate non potendo garantire glis tessi canoni del nostro (o di quelli
europei).

francesco 23.04.12 14:29| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Una tangente da 10 milioni pagati alla Lega per gli elicotteri di Finmeccanica. I dirigenti del carroccio:"Siamo totalmente estranei a vicenda".

Il fatto é che Finmeccanica ha voluto pagare per forza la tangente, anche contro la loro volontà tant’è vero che non si sono mai accorti di avere 10 milioni di euro in più nelle casse.
Son cose che capitano a tutti i comuni mortali che hanno ben altre cose a cui pensare.

All’anima de li mejo mortacci vostra!

Florindo. Massa Commentatore certificato 24.04.12 09:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Non scoppierà nessuna guerra atomica! MAI!
Le guerre sono possibili solo con masse polarizzate, bisogna desiderare la guerra per vederla realizzata.
Oggi gli uomini desiderano la PACE e sarà questa a scoppiare!
Ci hanno provato a polarizzarci a creare un nemico, l'11 settembre è stato questo tentativo e ad oggi è palesemente fallito.
Per non far partire il conflitto basta semplicemente focalizzarci sulla pace e i media e tu Grillo faresti bene a parlare solo di PACE!

Vincenzo Amato, vincenzoama@gmail.com Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.04.12 20:32| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

che differenza c'è tra un paese libero ed uno occupato?
quello libero è occupato dagli americani.

pericle 23.04.12 18:48| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Beppe x il tuo impegno in questa nazione di ladri-mafiosi-delinquenti-politici-assassini,
e grazie per i tuoi passaparola!!
Massimo Fini è un grande!!
tanto di cappello a chi fa veramante il giornalista come lui e pochi altri...come il defunto Terzani.
Non c'è altro da aggiungere alla sua analisi, compresa sull'attualità italiana.
Grazie Beppe e grazie Massimo, siete un esempio!

Il Portatore

roberto p., genova Commentatore certificato 23.04.12 15:45| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

I RATTI

Più i ratti che siedono abusivamente in Parlamento ci chiamano "POPULISTI" e "ANTIPOLITICA" più sposteranno consenso da loro verso il MOVIMENTO5STELLE e sono troppo lontani dalla realtà sociale e troppo ignoranti per rendersene conto. Ma poi,anche se non ci fosse Grillo, per quanto tempo vorrebbero ancora continuare a fare i loro loschi affari, a candidare le loro puttane in liste bloccate, a rimbambire la gente e a corrompere ragazzini con le loro luride tv e i loro servi travestiti da giornalisti, come POLITO e BATTISTA? Per quanto tempo credono ancora di farla franca? Davvero quella mezza calzetta D'Alema parlando male di Grillo e della rete (simulando la manopola della radio) al reparto geriatria del PD crede di convincerci il mondo che siamo noi il male? LUI, che ha bombardato i bambini della Bosnia? Lui è il male, lui il totem intoccabile dell'idiozia applicata alla SUA politica, composta da una ciurmaglia di delinquenti più o meno sobbri.

Oggi il "bersanino sempre in piedi" plaude al successo di Holland in Francia, mentre qui, facendo finta di dimenticarselo, fa associazione a delinquere con gli spostati del PDL che hanno distrutto la NAZIONE sostenendo quelli che hanno fatto una riforma delle pensione simile ad un crimine di massa e hanno massacrato la povera gente con tasse e induzioni al suicidio che nemmeno il più malvagio dei serial killer avrebbe potuto concepire peggio.

RATTI INFAMI!

Teodoro Magagna 23.04.12 14:45| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

In guerra non ci sono nè vinti nè vincitori.....

Gabriele D., Lentate sul seveso Commentatore certificato 23.04.12 16:53| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

quello che segue e' il commento che in assoluto ha avuto piu' like sul fatto quotidiano ed e' anche il piu' breve e semplice che abbia mai scritto

"se grillo viene attaccato in maniera trasversale da vendola ad alfano allora deve essere una gran brava persona"

torquemada giuseppe, bolzano Commentatore certificato 24.04.12 07:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

VERAMENTE INDECENTE L'INTERVISTA DI D'ALEMA AL TG3
LUI E IL SUO PARTITO ( DI DESTRA ) MA, CHE SI FINGE
DI CENTROSINISTRA , HANNO APPROVATO PROVVEDIMENTI
E MISURE COMPLETAMENTE OPPOSTE A QUELLE PROSPETTATE
DA HOLLANDE VERO SOCIALISTA.

E PER IL PROSSIMO FUTURO IL PD AUSPICA TASSE PENSIONE A 67 ANNI FLESSIBILITA' PRIVATIZZAZIONI
ETC ETC PROGRAMMI BANKSTER E GLOBALISTI DI CENTRO
DESTRA.


IL PD HA INGANNATO TUTTI I SUOI ISCRITTI E SIMPATIZZANTI DI CENTROSINISTRA, FINIRA' PER AUTODISTRUGGERSI O MAGARI
CONFLUIRE NEL CENTRODESTRA ,

Mario Mondi 23.04.12 19:42| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Ci sono un paio di inesattezze,
I droni che volano sul pakistan ecc sono guidati dal Nevada, negli USA ad oltre diecimila km di distanza, non 10.
L'agenzia Atomica internazionale si chiama "IAEA" e nonon "AIA"

http://www.iaea.org/

bruno cipolla 23.04.12 17:31| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

io sto dalla vostra perte ora più che mai con questo governo che invita al suicidio più che alla rinascita , anticostituzionale perchè non votato dagli italiani, politicamente analfabeta,sempre in cattedra a bocciare gli indigenti ed osannare i possidenti...proprio come veri professori !!! nessun merito ai buoi che continuano a trainare lo stivaleanche ora, che l'euro niente vale. abbiamo sconfitto i borboni,rovesciato il trono, eliminato mussolini,scampato pericolo hitleriano; ora cosa aspettiamo: che la germaia muova i fili all'europa, come i pupi siciliani ? e per avere trasparenza ed informazione dobbiamo istituire una radio clandestina od il passaparola? r. d.

p. s. : chi era il nonno della cancelliera merkel e che legami aveva nel passato con hitler? vi sono grata gia sin d'ora per la risposta!

rossana daniela di bari 23.04.12 16:01| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Salve
Le guerre sono necessarie ai banchieri americani, ai quali si sono aggiunti i sauditi e il sultano dell' Oman, perché rappresentano l'unico elemento che permetta loro di fare soldi attraverso le commissioni e il consumo di armi, che è l'unico bene ancora prodotto negli STATI UNITI.
Tutti i banchieri americani hanno fortissimi interessi nel complesso MILITARE-INDUSTRIALE.
Il presidente Heisenower, che di guerre se ne intendeva, cercò disperatamente di sensibilizzare il suo popolo sul pericolo rappresentato da questo complesso.
In realtà gli STATI UNITI sono rimasti una nazione in armi ed il complesso MILITARE-INDUSTRIALE fagocita la maggior parte del bilancio del paese.
Essi sanno di essere la nazione più odiata della terra.
La classe dirigente americana, ormai totalmente asservita agli interessi dei banchieri, non riesce ad ipotizzare una politica alternativa a quella in atto.
Bisogna sperare che i militari americani, esasperati dal fatto di venire confrontati con compiti sempre più insostenibili trovino finalmente il coraggio di prendere in mano la situazione e liberarsi dei politici, traditori del loro paese e dei banchieri che ci stanno dietro.
Ne avranno il coraggio?
Noi invece in che rapporti siamo con costoro? Ormai siamo relegati al ruolo di Ascari attraverso quell'organismo, che non ha più nessuna ragione di esistere di nome NATO. Il patto di Varsavia non esiste più, per quale motivo continuare a tenere in piedi un'alleanza, che, de facto, si è trasformata in una organizzazione criminale,madre dei vari Gladio e dei Breivik, che serve a coprire le nefandezze degli anglo-americani, ai quali si è aggregato ultimamente il nano francese, agente sionista della CIA, che si è infiltrato nel partito gollista tradendo quella politica di tradizionale indipendenza della Francia, propria del gollismo?
La NATO non ha più ragione di esistere.
Essa va smantellata. Gli STATI UNITI devono andarsene dall'Europa e lasciare TUTTE le basi che occupano.

Giuseppe Siano, - Seleziona - Commentatore certificato 23.04.12 18:21| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione


IL 2° BUFFONE

NON VA A PUTTANE , MA CI TRASFORMA IN PUTTANE

http://www.wallstreetitalia.com/article/1365402/borsa-milano-capitombolo-4-spread-a-410.aspx

CURA MONTI

spread a 410 come il nano

DEpressione consumi , distruzione risparmio

Valanga di tasse

Perdita di fiducia TOTALE della gente ed
operatori economici

Benzina e tasse piu' alte d'europa

Tasse sulla casa piu' care deuropa

Bollette piu' care d'europa

Nessun taglio ai veri sprechi******************

1000 miliardi di EUro bruciati a livello UE

Crollo dei PIL Italia , spagna

Pareggio di bilancio 2013 IMPOSSIBILE

Richieste NUOVE TASSE

Aumento deficit pubblico e indebitamento

DRAGHI , MONTI, NAPOLITANO E UE DI MERK CI
STANNO DISTRUGGENDO.

IL FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE E' PRONTO A
COMPRARCI GRATIS.

MONTI SI DIMETTA SUBITO !

LA GRECIA E' ARRIVATA!

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.04.12 17:57| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

buenobuonogood.wordpr (tze tze)

Crepe nella crosta terrestre
La Terra sta cambiando faccia. La crosta terrestre si sta muovendo sotto i nostri piedi

Pubblicato il 16 marzo 2011


però! dal 2011 in Afghanistan nemmeno un crepaccino che avesse inghiottito tutte
quelle " divisioni corazzate (pesanti) " che stanno lì ad esportare democrazia ! eh !

quando si dice che dio-hallà-budda (o come vi pare) sia distratto !!

mah !

(mivengonodubbi anche su quelle famose dieci piaghe al faraone made in Mosè)


SI, LA GENTE NON SA COME CAMPARE,

LA GENTE E' ARRIVATA A SUICIDARSI PER DEBITI

E I GIORNALI SI DIVERTONO ANCORA CON LE

INTERCETTAZIONI DI UNA MAROCCHINA!

GODETEVI MONTI 23.04.12 19:45| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LE PAROLE AL CONTRARIO

Gli Stati Uniti dovrebbero smetterla di "liberare" i popoli dai loro oppressori, è una cosa non gradita, fate basta!
Durante la seconda guerra mondiale (sponsorizzata da loro) sono venuti a "liberare" l'Europa e non se ne sono più andati. Siamo pieni di basi militari loro, la politica è filo-americana, l'informazione è filo-americana, facciamo tutto quello che ci dicono di fare da oltre 60 anni.
Poi hanno liberato il Kuwait che è diventato di loro proprietà. Poi hanno liberato l' Afganistan, l'Iraq, la Libia, la Siria la stanno liberando e libereranno l'Iran.
Ma perchè il mondo non si coalizza e va a liberare una volta per tutte sti poveri Americani dalla loro vergognosa amministrazione ammazza-bambini. Facciamo questo atto umanitario Porca Puttana!

Renzo C. Commentatore certificato 23.04.12 23:43| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Silvio Berlusconi a Valter Lavitola: 'Vado via da questo paese di merda"

Se tutto va bene, "non potrai" andartene.......

harry haller Commentatore certificato 23.04.12 20:16| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SIAMO AL PARADOSSO!

4 TIFOSI TENGONO IN OSTAGGIO UNA PARTITA DI CALCIO

E UN POPOLO INTERO NON RIESCE A SFRATTARE DEI

DELINQUENTI AL POTERE!

GODETEVI MONTI 23.04.12 20:02| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Sono in partenza per Gorizia!!!!!!!

Prima passo per la Slovenia a fare il pieno, poi vado a vedere il

Beppe!!!!!!!

ilda i. Commentatore certificato 23.04.12 18:22| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Il livello cognitivo-empatico del consumatore è così basso... che ci si è dovuti inventare una nuova dimensione per accontentarlo,un mondo in 3D, che cattura così tanto il senso della vista, da rendere la cecità ironica e paradossale a confronto.
SATYAGRAHA

vincenzo b., brindisi Commentatore certificato 23.04.12 17:47| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

QUANTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA?!?!?!?!?!??!?!?!

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.04.12 16:26| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA NAZIONALIZZAZIONE FUNZIONA

In Irlanda la nazionalizzazione delle banche ha funzionato.
Sono rimaste solo 2 banche che una volta ricapitalizzate hanno cominciato ad erogare credito e a far ripartire la crescita.
Le altre banche,responsabili della bolla immobiliare sono esplose e cancellate.
La cura Irlandese ha ottenuto in un anno una diminuzione di 18 punti del deficit.
Dove ho già sentito parlare di nazionalizzazione delle banche?

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 23.04.12 15:57| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La terza guerra mondiale coinvolgerà la maggior parte delle nazioni del mondo.

Nel frattempo, però, non dobbiamo distrarci in alcun modo, fosse anche per l’imminente scoppio di una terza guerra mondiale, per l’arrivo di uno tsunami o di un terremoto ma continuiamo a combattere la guerra casalinga in atto che é quella non dichiarata ma, di fatto, scoppiata fra i cittadini onesti da una parte ed i politici, le lobbies, le banche, i giornalisti ed il vaticano dall’altra.

Alla terza guerra mondiale ci penseremo a tempo debito, adesso è molto più urgente tenere gli occhi aperti e continuare le pulizie di primavera in casa nostra, prima che il nemico rivolti completamente la frittata nel piatto sotto i nostri occhi...

Massimo Minimo Commentatore certificato 23.04.12 15:56| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Il Decreto " CRESCI ITALIA " Sta FUNZIONANDO...

Il numero di DISOCCUPATI ...CRESCE

Il numero delle IMPRESE che Chiudono... CRESCE

Il numero di AUTOMOBILI INVENDUTE... CRESCE

IL numero di CASE INVENDUTE.... CRESCE

Il numero di ESODATI... CRESCE

Lo SPREAD... CRESCE

Il numero dei SUICIDI... CRESCE

La POVERTA' .... CRESCE

E potrei andare avanti ancora per un bel po'.

Mai un nome così azzeccato per un DECRETO

gabriel ., casalattico Commentatore certificato 24.04.12 10:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

VIANDANTE
Viandante e' parola antica,non la si usa piu'. Viandante e' colui che ha tempo di pensare,un pensare leggero su deserte stradine di campagna.Guarda i campi, un filo d'erba tra i denti....guarda le nuvole muoversi...ora sembrano un cavallo,dopo due secondi e' un coniglio. Il viandante e' ricco ,ha tempo.Tu con l'Audi bianca sei un poveraccio...non hai tempo...corri su tangenziali con mali pensieri..corri per pagare il mutuo dell'Audi .Sei un poveraccio.Dov'e' la panchina per il viandante ? Non le mettono piu',senno' pensi.E il pensiero fa male a chi dirige il mondo...C'e' una casetta in campagna con il pergolato,d'estate fa ombra e si mangia sotto l'anguria fresca,in autunno pendono grappoloni blu.Altroche' i climatizzatori.Se il viandante incontra un'angelica fanciullo con gesto gentile offre un fiorellino appena colto..non pretende che si vesta da suora,burlescamente.Dov'e' il bivio con il capitello per il viandante?Con la Madonnina e un vasettino di fiori di prato? Non ci sono piu'.Adesso fanno le rotonde.Ovunque,anche quando non servono.Ho deciso,faccio il viandante,e' un altro vivere.L'Audi bianca?Tenetevela.

made in italy Commentatore certificato 23.04.12 18:39| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

se con un missile a testata di uranio bruci vive 1800
esseri umani sei eroe,se protesti contro la TAV sei un
terrorista.

pericle 23.04.12 19:02| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Questione cacciabombardieri

L'accordo prevede che verrà istituito un centro di assemblaggio che allestirà i medesimi per danimarca e norvegia mi pare (se proprio volete richiamo l'"agente segreto" e me lo faccio dire di preciso).
L'intera faccenda, alla fine dei conti, porterà lavoro e guadagno.
Pare che l'unica nota stonata sia che ne hanno ordinati 20 più del "dovuto".
Cmq sia, uno di questi apparecchi fà il lavoro di 4 di quelli in dotazione ora, e non è vero che siano carenti.
A me lo ha detto "un'operatore" fidato, staremo a vedere.

@ HARRY....ti presento SALLY

Ecco, ho messo il sedere vicino allo schermo, sù dai sfogati, poi quando hai finito prendi il vasetto e fai la cacchina che sennò diventa dura e piangi......hahahahaha
vale anche per te peetho..ven
ciao temerari

l'idiota 23.04.12 17:57| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA GUERRA DELLO SPREAD

DOMANI ASTA E OGGI GIà AUMENTA LO SPREAD COSI
GLI INTERESSI DA PAGARE SARANNO PIù ALTI COME SONO
BRAVI QUESTI BANKSTER ! SANNO CHE SPAVENTATI,
PAGHEREMO SENZA FIATARE.

MAGDI CRISTIANO ALLAM SU STAMPALIBERA VIDEO
CONTRO MONTI E BANCHIERI : e' ora di reagire !
,
rivoluzione democratica delle pentole primo passo

Mario Mondi 23.04.12 16:56| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Speriamo che un giorno tutto questo possa avere fine....se penso che le tasse della mia busta paga sono utilizzate anche per finanziare le guerre mi viene il vomito...mi sento anche io colpevole..

Emanuele S. 23.04.12 16:08| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

La civiltà occidentale dell'espansione consumistica ad ogni costo non prevede ingranaggi che si fermano.
La ruota Italia deve girare e fare il suo lavoro per trasferire ricchezza dalle tasche dei cittadini italiani e spedirla in quelle di pochi banchieri e burocrati europei.
Se si inceppa, se un Grillo qualunque mette un bastoncino nella ruota e la ferma un momento a ragionare, intervengono tutto il politicume e lo scribacchiume marcio che si trova in giro.
Vecchi coi pannoloni che salivano sentenze.
Uniti nella loro arroganza come una falange spartana si ritrovano a criticare i cittadini e addirittura ad accusarli loro di essere il problema. Vedi le dichiarazioni farneticanti di quel mangia a sbafo a tradimento del baffetto D'Alema , corrotto e maledetto, che ci accusa di essere l'antipolitica e l'ostacolo per il benessere dell'Italia..
Si vada a sciacquare la bocca in mare e torni presto: un lavoretto sociale utile glielo troveremo, non si annoierà per niente.

Beppe Da Monaco (odio la mafia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.04.12 15:04| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Il problema dell'Afganistan è il problema dello sfruttamento mercantilistico delle coltivazioni di papavero da oppio che gli USA intendono controllare...E' purtroppo una grande fetta di mercato e la distruzione di quel popolo potrà essere fermata solo quando si prenderà atto di ciò e si inizierà a diveregere fortemente dalla logica dello sfruttamento e della sottomissione che i nostri padroni americani portano avanti in tutto il mondo con la loro arroganza e supponenza. Certo che in un Paese dove il Presidente della Repubblica appoggia le "missioni di eportazione della democrazia" manu militari dell'ONU e degli USA è davvero difficile che il problema Afghanistan possa trovare non dico una soluzione, ma anche soltanto un momento di condivisione e di soluzione pacifista!

luca di martino, roma Commentatore certificato 23.04.12 14:14| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Non passa giorno che Lo Spread sia uno strumento per delegittimare scelte politiche...infatti dopo la vittoria di Hollande è subito balzato in avanti..come non bastasse ci si mette pura la culona indigeribile merkel..la quale apertamente appoggia sarkò..invece di pensare ai cazzi sua!anzi ci pensa anche troppo!!
Questo ci deve far riflettere..e rafforza in me l'idea che questa europa deve essere sciolta!!senza se e senza ma!

roby f., Livorno Commentatore certificato 23.04.12 15:43| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Non cambia mai un Kazzo..Queste le scrivevo un anno fa...

Ivan V Grozny
Mi sembra? No! Ne sono certo! Viviamo in un paese dove il professionista PSICHIATRA dovrebbe fare soldi a palate. E c'è ne dovrebbero essere a centinaia di migliaia! La PAZZIA trasuda a tonnellate dalle bocche dei giornalisti, in questi 15 giorni è un'alluvione giornaliera di parole pazzesche, dette da pazzi furiosi. Le tifoserie non sono da meno PAZZE! Politici tifosi del proprio privilegio, del proprio stipendio, e dello STATUS QUO, aggiungono altra tempesta mediatica, con parole sempre uguali, tutte frutto di MALATTIA MENTALE evidente. Certo un MANICOMIO che possa contenere queste migliaia di MENTI malate non esiste! Si raccogliessero nei loro salotti , con aragoste e champagne, la cosa passerebbe inosservata! PURTROPPO stanno in TV , sulle RADIO, sui QUOTIDIANI E SUI SETTIMANALI!
Un ALIENO, o straniero che disgraziatamente si mette in testa di osservare il fenomeno, rischia di lasciarci la propria SALUTE MENTALE. O la mette sul RIDERE, e si salva!
Anche io ho provato a riderne! IMPOSSIBILE, i comici stanno impazzendo esattamente come gli italiani attaccati alla TV.
Ieri non sono riuscito a vedere ZELIG. Anche i comici hanno un bisogno tremendo di cure PSICHIATRICHE.
Chi può si faccia una vacanza all'estero per disintossicarsi, ma soprattutto per ritrovare il proprio equilibrio MENTALE.
Mi piace · · Non seguire più il post · 5 febbraio 2011 alle ore 10.18

ivan grozny, Alassio Commentatore certificato 23.04.12 14:18| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Bene.
Ottimo Massimo, stringato e chiaro..
la Emma , messa lì in quella frase...sono perfettamente d'accordo.
Grazie.

"un sistema che opera eternamente il Bene, ma realizza sempre il Male."
Massimo Fini

Alina F., Varese Commentatore certificato 23.04.12 14:47| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

accade che l'esperienza non insegni nulla a certe persone: gli ebrei non furono teneri con i palestinesi dimentichi delle tragedie che li hanno accompaganti durante la seconda guerra mondiale; i comunisti stalinisti o maoisti hanno perseguitato chi si opponeva al regime come ogni altra dittatura dimentichi dell'esperienza di un cattivo impero oppressore del popolo; gli omosessuali che in tanti regimi furono perseguitati mentre oggi vengono difesi dall'opinione pubblica in quanto titolari di ogni rispetto e diritto spesso si trincerano dietro la bandiera dell'omosessualità per gettare il fango dell'omofobia contro gli avversari ed ostentando il loro essere omosessuali in modo tale da accentuare loro stessi un carattere di diversità che non è diversità in quanto la gente intelligente ormai ha capito e non deve capire altro e solo gli imbecilli maschilisti che la maggior parte della gente, specie i giovani, non tollerano, crede ancora che siano alieni. Non ho mai letto manifestazioni omofobe o xenofobe da parte di Grillo e se qualcuno le ha lette prego di segnalarlo, ma se non è così allora è Vendola che getta fango sfruttando un vittimismo caro a tante presunte minoranze dietro le quali si nascondono ben altri interessi. Personalmente non sono né omofobo, né xenofobo ma ogni uomo è quello che vale indipendentemente dal colore, dalla religione, dalle tendenze sessuali che al contrario non devono essere coperture per comportarsi in modo scorretto per poi farsi vittime di persecuzioni come fa Berlusconi coi magistrati.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 23.04.12 20:04| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Gli Alieni

puoi pure non crederci
ma c’è della gente
che attraversa la vita con molto poco
attrito o angoscia.
vestono bene, mangiano bene, dormono bene.
sono soddisfatti della loro vita familiare.
hanno momenti di dolore
ma tutto sommato nessuno li disturba
e spesso stanno decisamente bene.
e quando muoiono
è una morte facile, solitamente nel sonno.
puoi pure non crederci
ma la gente così esiste.

anche se io non sono uno di loro.
eh no, io non sono uno di loro.
non ci vado nemmeno vicino
a essere uno di loro
però loro sono lì
e io sono qui.

Charles Bukowski

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 23.04.12 20:00| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene ora attaccano il movimento e Beppe, fuoco da tutte le parti...ottimo!!! Stanno proprio a strigne le chiappette...fino a che potevano ignorarci l'hanno fatto...ora si stanno impegnando a creare i demoni. Questo dimostra solo che il movimento è forte, questi giochetti possono funzionare solo per quei lobotomizzati che guardano la tv e leggono i giornali...non per chi si informa veramente. Noi non molleremmo mai!!

daniele g., aprilia Commentatore certificato 23.04.12 19:52| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Quello che spaventa gli americani non è la bomba atomica iraniana, ma il petrolio iraniano venduto in valute diverse dal dollaro americano.
Loro il petrolio lo comprano stampando moneta, senza creare inflazione perchè i soldi si diluiscono nel circuito monetario internazionale.
Ecco perchè da loro la benzina costa così poco...Se la prendono gratis!!! E tassandola fanno soldi dal...nulla! (ecco anche perché in america vanno di moda le macchine che consumano un botto)
Ma la "minaccia" iraniana non è mica la prima. Vi ricordate le "armi di distruzione di massa di Saddam Hussein"? Qualcuno le ha trovate?
La verità è che Saddam che nel 2000 passò agli euro come valuta per il petrolio. Guardate che fine ha fatto... (e guarda caso il petrolio ora in Iraq si vende solo in dollari verdi)
Questi americani di merda ci lavano il cervello con i loro film in cui salvano il mondo da terroristi cattivi, meteoriti giganti e alieni brutti e incazzati, ma la verità è che loro sono i veri terroristi!
Mandiamoli tutti a casa a calci nel culo!!!!

paolo ricci 23.04.12 19:09| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

in guerra non esistono eroi ma solo vittime.

pericle 23.04.12 19:04| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Il politico sparira' per il semplice motivo che é anacronistico.
Come il lustrascarpe,l'arrotino,lo straccivendolo...
l'unica differenza é che non vi sara' la stessa romantica nostalgia....

marco mix, santarita Commentatore certificato 23.04.12 17:44| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

La politica portata avanti dal movimento a 5 stelle per le elezioni negli enti locali va bene ma nelle prossime politiche la musica dovrà cambiare altrimenti questo movimento finirà col dare una mano non indifferente ai fascisti conservatori che stanno affossando l'italia.Ancora non vedo in questo movimento una discussione seria su temi cruciali per una rinascita morale ed economica di questo paese. Questi i temi e le proposte:
questione morale e lotta alla corruzione e al malaffare, qual'è il vostro progetto di legge in merito; privatizzazione di tutte le aziende strategiche del paese,prendendo a calci in culo i privati che si stanno arricchendo alle spalle del popolo italiano; costituire una banca popolare in ogni provincia che svolga la sola attività di raccolta del risparmio con il quale finanziare imprese e famiglie, con grande vantaggio per tutti; e grandi calci in culo alle banche di affari. Totale privatizzazione della sanità con grandi calci in culo alle cliniche private. Pensate che in lombardia vi sono tra cliniche private e grandi laboratori di analisi circa 60 accreditamenti, in Sicilia ve ne sono 1400 ripeto mille e quattrocento e dietro di loro vi sono politici di ogni risma e casacca.Una vera riforma del lavoro: calci in culo a cooperative lavoro e alle agenzie interinali- una sola forma contrattuale,un ufficio di collocamento in ogni provincia, e una indennità di disoccupazione per chi non lavora più mille altri sostegni per le famiglie dei disoccupati. Requisizione delle aziende che delocalizzano con un equo indennizzo da parte dello stato e consegna dell'azienda ai lavoratori per la prosecuzione dell'attività con l'impegno della restituire allo stato dell'indennizzo anticipato con una rateizzazione ventennale. Per brevità mi fermo quì e sappiate che ho anche le bozze dei disegni di legge. Tutto ciò interessa al movimento a 5 stelle

annunziato l. Commentatore certificato 23.04.12 16:02| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cambiare nome alle cose non cambia la sostanza, chiamare escort una puttana che cambia? Il mestiere che fa resta ugualmente il più antico del mondo. Quindi chiamare democrazia una dittatura serve solo a cambiargli nome. Giocano con le parole per rincretinirci, credono di avere a che fare con deficienti come sono loro, per tirare a campare. Lo sappiamo tutti che, anche se le chiamano missioni di pace, sono guerre e tra le peggiori perché a senso unico, guerre feroci e immorali, contro popolazioni non in grado di difendersi. Però dire che non c'è nessuno ad urlare contro questi assassini è ingiusto, basti ricordare Gino Strada e i medici senza frontiera, basti ricordare Vittorio Arrigoni e tanti altri, compresa la popolazione che molto spesso manifesta contro il proprio governo che si ritiene i peggiori criminali della storia, perfino peggiori di Hitler. Vengono definiti terroristi quei coraggiosi personaggi che non avendo armi usano sé stessi come bombe, allo stesso modo che chiamano antipolitici coloro che combattono la malapolitica come il Movimento 5 Stelle per l'appunto. Viviamo in un periodo storico che verrà ricordato dai nostri discendenti come il peggiore della storia dell'umanità. Saremo ricordati come il trionfo dei criminali e la sottomissione della popolazione resa insensibile a difendere oltre che essa stessa ma anche le vittime innocenti della bestialità di questi miserabili. Sarà un ricordo da far vergognare chiunque sia vissuto in questo periodo e, ma questa non è una consolazione, è che nessuno di noi sarà presente alla condanna che avremo meritata tutta. Dovremmo mostrare nei fatti di essere Uomini e non scimmie ammaestrate, da una classe dirigente da fucilare tutta nessuno escluso da Est ad Ovest e da Nord a Sud del pianeta. Una classe dirigente indegna di vivere, indegna di essere ricordata, indegna di esistere adesso. Ma noi non siamo ancora riusciti a sollevare le zampe anteriori che ingiustamente chiamiamo mani, ma sono rimaste ancora zampe!


LE GUERRE DEMOCRATICHE...

...QUELLE CHE NON ESISTONO!

Grazie Sig. Fini, le sue considerazioni sono sempre lucide e chiare, pochi giri di parole e concetti semplici, esattamente quello che manca a classe politica e informazione in Italia.

Le guerre si fanno perchè conviene, è abbastanza semplice, il problema è che in passato si facevano per la conquista di territori e di ricchezze, nell'era moderna si fanno e basta, non ha più importanza vincerle, basta farle per guadagnarci.

L'Afganistan, è stato prima sotto attacco dei russi, poi degli americani, c'è qualcosa che non quadra, semplice, è una popolazione della quale non importa a nessuno, si cercano solo di volta in volta gli interessi per chi l'attacca.

Dovremmo innanzi tutto preoccuparci del nostro coinvolgimento, dovremmo "imporre" al nostro Stato di applicare solo e semplicemente la Costituzione, "solo" la prima parte dell' Art. 11.

-.-.-.-.-

L'Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali;

-.-.-.-.-

Poi viene la parte interessante!

-.-.-.-.-

Consente, in condizioni di parità con gli altri Stati, alle limitazioni di sovranità necessarie ad un ordinamento che assicuri la pace e la giustizia fra le Nazioni;

-.-.-.-.-

Altro interessantissimo punto!

-.-.-.-.-

Promuove e favorisce le organizzazioni internazionali rivolte a tale scopo.

-.-.-.-.-

"Promuove e favorisce" li mortacci vostra, quali organizzazioni internazionali?

L'ONU?

Con questa scusa ci siamo buttati a capofitto in ogni conflitto dove siamo stati "invitati"!

La prima parte della Costituzione rispecchia la volontà di ripudiare la guerra, il resto come farla e mascherarla come "azione di pace"!

Si, la Costituzione Italiana va migliorata!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

p.s.

Il 6/7 Maggio a Carrara Vota

Movimento 5 Stelle.

Vota Sara Paglini La Trippa.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.04.12 15:41| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 24)
 |
Rispondi al commento

il 6/7 maggio avremo un paio di dati niente male :

1) il risultato del M5S

2) il risultato delle elezioni in Grecia che diranno se effettivamente la democrazia può combattere contro il grande capitalismo mondiale. Infatti se L'ND o il PASOK vinceranno vuol dire che non c'è più speranza per la società civile e che saremo destinati anche noi italiani a fare la fine dei nostri vicini.

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.04.12 15:54| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento

FORZA !

"L’aggressione al cosiddetto grillismo, all’antipolitica, a quella che viene chiamata l’antipolitica è in realtà un segnale della paura che una classe dirigente che da trenta anni ha fatto abusi, soprusi, ruberie, il sacco del Paese...ECC

OK Fini sei bravo come giornalista , opinionista , articolista ,scrittore , tricologista ....D! , è bello rilegerti sul blog a Passaparola

Ora armati di supporti del blog , locandine , programma e vai in giro a scrivere " IO voto il Movimento 5 stelle "e fai volantinaggio sotto casa. Oppure suicidati favorendo la nascita di una lista civica. Oppure immolati , candidandoti.

Non è il tuo mestiere ? Nemmeno il mio. E allora?

Vedrai che non troverai piu' nessun posto , libreria e quant'altro .....e come scrittore diventerai uno scrittore di strada .

Vanity fair ti dirà che per il momento siamo " pieni " e al massimo potrai scrivere qui'.

E' il momento che scrittori , giornalisti , poeti , musicisti facciano una scelta e intervengono sulla propria persona/ PELLE ; non per dirci CHE loro, i particuli HANNO PAURA ( lo sappiamo da anni ) , ma per dirci da che parte stanno e quanto sono disposti A PAGARE .

Siamo anche troppo informati ....tutti ci informano ....

Poi dopo la cacciata dei ladri e dei VINCENZO MONTI al seguito , rimarrà non solo chi non si è schierato col regime , ma quelli che hanno scelto, preso una posizione.

Quanti? nessuno. Non mi aspetto nessuno intellettuale ....

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.04.12 14:39| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

su facebook Israeliani e Iraniani si sono dichiarati la propria amicizia e il proprio rispetto; indicando che non erano d'accordo con quanto inculcatogli dai "mezzi di distrazione di massa".

Dovremmo imparare tutti a opporci cosi a quei pochi che al contrario per interessi particolari generano morte e distruzione ormai anche solo con dei "PULSANTI".

Non critico la difesa! ma l'attacco non puo' essere programmato e studiato a tavolino senza motivo o per motivazioni inesistenti (!!armi di distruzione di massa....!!

>---<

Una soluzione sarebbe il cambiamento epocale verso un diverso tipo di organizzazione economica mondiale - sostenibile - giusta - con rispetto degli esseri viventi e del pianeta.
1Esempio: "Nel momento in cui l'energia viene prodotta internamente non ci sarà piu bisogno di creare guerre per accaparrarsi il petrolio, ormai troppo conteso..."

Alessandro D., Roma Commentatore certificato 23.04.12 14:30| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

I Greci antichi erano imperialisti, in particolare Atene, non stiamo sempre a idealizzare quello ci pare, leggersi Aristotele e le sue critiche al modus operandi delle città greche in politica estera

In caso di guerra mondiale l'Arabia Saudita, insieme agli altri emirati della penisola, sarà al primo posto per distruggere l'Iran e farsi carico della lavorazione del petrolio iraniano per "conto terzi" altro che unirsi in un'ipotetica "santa alleanza islamica" contro l'infedele cristiano.

Roberto Luxemburg, Upper West Side Commentatore certificato 23.04.12 15:13| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

primo comandamento del Nuovo Ordine Mondiale NWO : ridurre la popolazione mondiale a 500 milioni di individui (sottomessi) come? sterminandone 6,5 miliardi con terza guerra mondiale "asimmetrica": occidente superarmato che stermina la maggior parte dell'umanità (che abita nei paesi poveri/in via di sviluppo), ovviamente "per difendersi" , inoltre morirà anche una parte degli occidentali per la guerra, oltre che per malattie create appositamente in laboratorio (come l'AIDS) ma anche tumori causati dalle sostanze cancerogene che ci vengono propinate nei vaccini, o quotidianamente nei cibi, e in altre forme, come l'inquinamento elettromagnetico, atmosferico, dell'acqua, ecc.ecc.ecc... direi che tutto è pronto per portare a termine il piano questione... o forse manca un altro 11 settembre creato ad hoc come quello del 2001?

Sta Per Accadere 24.04.12 01:07| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

La guerra è l'unica pestilenza che l'uomo non riesca mai davvero a debellare.
Questo post mi spinge quindi a proporre qualche punto da aggiungere al programma del M5S.
-Divieto per aziende italiane, di produrre armi o meccanismi destinati alla produzione bellica, divieto altresì ad aziende straniere che abbiano un ruolo nell'industria bellica di aprire siti produttivi e/o commerciali in Italia.
-Riconversione, con incentivi statali, di tutte le aziende operanti nel settore bellico in produzioni legate alle energie rinnovabili.
-Introduzione nella carta costituzionale dello stato di neutralità in qualsiasi controversia internazionale (come la Svizzera).
-Abbandono della Nato e divieto di aderire a qualsiasi organizzazione sovranazionale che preveda tra i suoi compiti anche quello di eventuali interventi armati.
-Scioglimento dell'esercito ed, eventualmente, utilizzo delle risorse risparmiate per finanziare la creazione di un corpo di intervento NON armato in zone di guerra con funzioni di solidarietà alle popolazioni colpite (ospedali, distribuzione di generi alimentari, scuole).

Se vogliamo davvero crearci un futuro diverso e migliore, dobbiamo avere il coraggio di tagliare col passato e con tutte le logiche che ci legano ad esso.
Annullare l'idea stessa di guerra è un primo, importantissimo passo verso questo obiettivo.

Andrea Molteni (nembo1972), Como Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.04.12 15:54| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

i media ancora oggi stanno ballando il cancan per la caduta del muro di berlino nonostante sia sotto gli occhi di tutti che da allora i conflitti nel mondo sono aumentati in modo esponenziale e non certo per colpa della russia... in compenso in un paese come il nostro proprio grazie alla caduta "dell'impero del male sovietico" c'è stato l'avvento della seconda repubblica, ovvero la "normalizzazione" dell'assetto politico su modello americano... da quel momento nel nostro paese non c'è più opposizione... magari le stragi si sono fermate ma le conseguenze a livello socio-economiche sono state devastanti (con le privatizzazioni da una parte e il berlusconismo dall'altra)... in pratica abbiamo dichiarato esplicitamente il nostro totale asservimento agli usa e in quanto loro servi saremo costretti a fiancheggiarli in tutti i conflitti che scateneranno nel mondo... come dire, siamo passati dalla padella alla brace... a questo punto ricostruite il muro e ridateci l'unione sovietica che è meglio.

paolo tromba, chiavari 23.04.12 15:00| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT ma sempre attuale
Debito pubblico Italia: l'abbiamo già pagato, conti alla mano.
http://crisis.blogosfere.it/2012/04/debito-pubblico-italia-labbiamo-gia-pagato-conti-alla-mano.html

Secondo questo sito, l'Italia il debito pubblico l'ha già pagato interamente sotto forma di interessi.
"La tabella si ferma al 2007 con un valore del debito pubblico totale di 1.663.353 e un valore totale degli interessi pagati dal 1990 al 2007 di 1.605.543. Le due cifre sono identiche nel 2007 e se aggiorni i dati vedi che pagando circa 50 miliardi l'anno di interessi (ma quest'anno saranno 70 miliardi di euro) il totale del debito pubblico, che è di circa 1.950 miliardi di euro è esattamente pari agli interessi pagati."

Se le cose stanno così non è manco più necessario pagarne una parte, nè dichiarare il debito pubblico illegale, basterà dichiararlo GIA' PAGATO quindi metterlo fuorilegge.
Già.... ma chi ne avrà mai il coraggio? A parte il MoVimento 5 stelle intendo....
Buonanotte Italia, i conti stanno apposto! Dormite tranquilli.

Paolo Cicerone, ( ★★★★★) Commentatore certificato 23.04.12 23:45| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Tutte queste guerre ( Iraq , Afganistan Libia e possibilmente Syria e Iran sono organizzate per ragioni come
1) Protezione per lo stato canaglia di Israele . Quello che 'e successo in Lybia i cornuti occidentali lo stanno provando in Syria . Io spero che la Syria rompa le balle della NATO .
2) per sostituire le banche centrali dei quei paesi con banche centrali controllate dai soliti zionisti. Vediamo qui in Italai e in Francia quanto e; bello essere comrollati dalle banche sioniste !
3) Rubare il petrolio
4) Rubare l'oro della banca centrale della Libia .
5) Rubare le droghe come succede in Afganistan . L'esercito USA e la CIA sono i piu' grandi spacciatori di droga sulla faccia della terra . Quando c'erano i Talebani in controllo la produzione di oppio era minima ora e' altissima .

Se ci sara' una guerra mondiale , io spero che Israele venga polverizzato . Sono stufo delle guerre organizzate per finte ragioni umanitarie e per difendere quello stato criminale .

Pietro Donato 23.04.12 15:29| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Ahmadinejad, ho fame", donna iraniana sale su auto del presidente

ecco, le sanzioni..
l'Iran se l'è già beccate
facciamoi lo stesso con la Sira
potevamo fare altrettanto con la Libia

ma naturalmente i signori della guerra sono ancora i più forti, troppo appetitosi ancora i profitti dell'INDUSTRIA DELLE ARMI (ovunque, non solo in Italia)

mi chiedo: per quanto ancora, data la crisi generalizzata, accetteremo l'acquisto di cacciabombardieri al posto della costruzione di asili o ospedali??

http://www.adnkronos.com/IGN/Mediacenter/Video_News/Ahmadinejad-ho-fame-donna-iraniana-sale-su-auto-del-presidente_313220656735.html


PADRONI DELLA GUERRA

Venite padroni della guerra
voi che costruite i grossi cannoni
voi che costruite gli aeroplani di morte
voi che costruite tutte le bombe
voi che vi nascondete dietro i muri
voi che vi nascondete dietro le scrivanie
voglio solo che sappiate
che posso vedere attraverso le vostre maschere

Voi che non avete mai fatto nulla
se non costruire per distruggere
voi giocate con il mio mondo
come se fosse il vostro piccolo giocattolo
voi mettete un fucile nella mia mano
e vi nascondete dai miei occhi
e vi voltate e correte lontano
quando volano le veloci pallottole

Come Giuda dei tempi antichi
voi mentite e ingannate
una guerra mondiale può essere vinta
voi volete che io creda
ma io vedo attraverso i vostri occhi
e vedo attraverso il vostro cervello
come vedo attraverso l'acqua
che scorre giù nella fogna

Voi caricate le armi
che altri dovranno sparare
e poi vi sedete e guardate
mentre il conto dei morti sale
voi vi nascondete nei vostri palazzi
mentre il sangue dei giovani
scorre dai loro corpi
e viene sepolto nel fango

Avete causato la peggior paura
che mai possa spargersi
paura di portare figli
in questo mondo
poiché minacciate il mio bambino
non nato e senza nome
voi non valete il sangue
che scorre nelle vostre vene.

Che cosa sono io per parlare quando
non è il mio turno?
Direte che sono giovane
direte che non ne so abbastanza.
Ma c'è una cosa che so
anche se sono più giovane di voi:
so che perfino Gesù
non perdonerebbe quello che fate

Voglio farvi una domanda:
il vostro denaro vale così tanto
vi comprerà il perdono
pensate che potrebbe?
Io penso che scoprirete
quando la morte esigerà il pedaggio
che tutti i soldi che avete accumulato
non serviranno a ricomprarvi l'anima

E spero che moriate
e che la vostra morte giunga presto
seguirò la vostra bara
in un pallido pomeriggio
e guarderò mentre
vi calano giù nella fossa
e starò sulla vostra tomba
finché non sarò sicuro che siate morti.

BOB DYLAN

http://www.youtube.com/watch?v=l8rOzBsHiT8

Emiliano Zapata Commentatore certificato 23.04.12 18:01| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Massimo Fini non è semplicemente un giornalista, scrittore, filosofo è un uomo onesto che sa vedere le cose e sa raccontarle per quello che sono.
Massimo Fini è un uomo libero, non legato a partiti o a poteri, per questo motivo non ha mai avuto un riconoscimento vero, ma piuttosto è stato volutamente oscurato.
I giornalisti al suo confronto sono pennivendoli sui libro paga di questo o di quello, gli scrittori premiati dai vari Premi-farsa dei leccaculo. I filosofi che siedono nei salotti buoni delle TV dei ciarlatani. Massimo Fini è il contrario di tutto questo. L'ho sempre seguito, ho letto tutto quello che ha scritto e sono sempre stata d'accordo con lui. Massimo Fini è un grande uomo. Gli altri dei qua qua ra qua.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 23.04.12 20:41| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutto giusto, ma la solita demagogia, che mira a mettere persino i comunisti nel calderone degli 'indifferenti'.

Il che è falsp: andare ad esempio sul sito di 1) Aginform (sito comunista) oppure sul sito del (comunista) Domenico Losurdo. In questi siti si tiene memoria degli interventi e delle denunce degli ultimi anni. Aginform in particolare ha dedicato all'afganistan e alle altre guerre imperialiste la maggior parte dello spazio.
Non cito gli altri siti comunisti solo perchè dedicano spazio anche ad altri temi e quindi è più difficile (o meglio: meno facile) trovare le denunce alla guerra in Afganistan.

Insomma Massimo Fini si è svegliato un giorno, e pur dicendo cose giuste, si immagina di essere l'unico o il primo ad averle dette.

Josef Dzugashvili (stalin) Commentatore certificato 24.04.12 00:53| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Muore durante festino con 3 escort, cocaina, alcol e Viagra !

appena iniziato a leggera la notizia stavo già per esultare,mainvece no,almeno per stavolta non si trattava di burlesquoni ... rimetto lo spumante al fresco :)

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 23.04.12 14:32| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

MARONI, SCALFARI, ETC, ETC, ETC,

siete solamente feccia, merda, mi fate semplicemente schifo.

Vi auguro solo una cosa: crepate!!!!!!

Alessandro T, VICENZA Commentatore certificato 24.04.12 09:51| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Massimo fini è uno di quelli che non riescono a capire la differenza tra una locomotiva e un nonno.
Vedono che tutte e due fumano, ma non capiscono come mai la locomotiva non bestemmi.

Ma che razza di ragionamento è quello che equipara la dittatura dei tagliagole iraniani (non è un modo di dire ma è letteralmente verità, informarsi) con la democrazia dei paesi che hanno l'atomica?! (e badate bene che per me democrazia è una parolaccia).
Se la sua capacità analitica è a questo livello mi ci metto anch'io ad analizzare le politiche mondiali....ma per favore và, :/

La verità è che al loro interno hanno problemi enormi e fanno propaganda per polli estremisti.
Magari ci provassero, finalmente prenderebbero una tale scoppola da volare rasoterra per qualche decina d'anni.

Certo che vivete proprio nei telefilm eh.

l'idiota 23.04.12 20:14| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Robert Skidelsky, l’economista autore di una famosa biografia di Keynes, analizza lo stato dell’economia mondiale: le aspettative di crescita, che viaggiavano sopra il 4%, sono state smentite. Gli ultimi dati ci mostrano che in realtà la crescita è stata solo del 2,7% nel 2011, e quest’anno rallenterà ancora.
Dopo i pacchetti di stimolo, il taglio dei tassi, i salvataggi bancari, come si spiega questa divergenza tra le previsioni e i risultati effettivi?

Skidelsky afferma che le misure di stimolo hanno trasformato una crisi bancaria e finanziaria in una crisi fiscale dello stato. Così, di fronte ai crescenti timori per la crescita del debito, dal 2010 i governi hanno cominciato ad aumentare le tasse e a tagliare le spese, e a quel punto, la crescita che aveva appena ripreso, si è fermata, è andata in recessione.

L’unica via d’uscita dalla recessione prolungata, per Skidelsky, è la svalutazione dei debiti, autorizzata dai Governi.

I governi dovrebbero, cioè, “Autorizzare la remissione del debito” acquistando i crediti in sofferenza dagli istituti di credito e cancellando ai debitori parte del capitale da pagare. In piccolo, lo hanno già fatto gli Stati Uniti, con il programma Term Asset-Backed Securities Loan Facility (TALF) e il Public-Private Investment Program (PPIP), che erano in effetti piani di cancellazione del debito per i titolari di mutui ipotecari sub-prime.

Keynes stesso sollecitò la cancellazione dei debiti di guerra derivanti dalla Prima Guerra Mondiale: “Non saremo mai in grado di rimetterci in moto, senza liberarci da queste catene di carta. Gli assolutisti dei contratti … sono i veri genitori della rivoluzione”.

In Germania, allora, il risultato fu la rivoluzione nazionalsocialista.

Fonte : http://www.project-syndicate.org/commentary/down-with-debt-weight/italian

Marte 2030 Commentatore certificato 23.04.12 17:30| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

TUTTO MA NON LO SPORT

Nel Barhain lo sport è sacro meno i diritti della gente.
I monarchi devono seguire la formula uno e non devono essere disturbati dalle proteste che devono essere represse nel sangue.
Perfino i medici che curano i feriti che protestano devono essere torturati e perseguitati perchè un bolide che corre è più importate,è uno spettacolo che non si può fermare per 4 pezzenti che reclamano i loro diritti.
A suffragare la tesi dei dittatori ci ha pensato jean tods che ha affermato che la formula uno non fa politica come a dire chi se ne fotte che mentre sfrecciano bolidi muore gente innocente?
Lo sport non ha confini,i tifosi non appartengono a questo pianeta.
Accade anche in Italia dove un gruppo di facinorosi,chiamati sportivi,hanno imposto ai calciatori del genoa di togliersi le magliette per placare la loro collera.
La polizia era tutta impegnata a perseguitare i pericolosi sovversivi dei no tav e non è potuta intervenire.
D'altronde lo sport non fa politica,i tifosi sono liberi di ammazzarsi ma poi tutti a rispettare un minuto di silenzio per la morte di morosini mentre se fuori dal circuito di formula uno muoiono decine di persone neanche un secondo,il tiranno potrebbe incazzarsi e rescindere i contratti milionari..
Lo sport non è politica è una immensa cloaca di ipocrisia,scommesse e spettacolo,di sport e tifosi non è rimasta alcuna traccia.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 23.04.12 15:42| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento


Oggi è rinata la lotta di classe .

Senza ideologie , finte ipocrisie.

Fra chi vota la BORGHESIA DEI PARTITI
E chi vota IL LORO ANNIENTAMENTO

http://www.youtube.com/watch?v=zXKRA3HDsrw

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.04.12 17:31| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BASTA GUERRE DI “PACE” – BASTA SPECULAZIONI ECONOMICHE

-------------------------------------------------

“Mai più la guerra, che distrugge la vita degli innocenti, che insegna a uccidere e sconvolge ugualmente la vita degli uccisori, che lascia dietro di sé uno strascico di rancori e di odi, rendendo più difficile la giusta soluzione degli stessi problemi che l'hanno provocata!”
Giovanni Paolo II

Edmond Dantès 23.04.12 18:27| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ragazze di provincia arrivate a Milano con il miraggio della moda,della comparsata in TV, la pubblicita'.Ragazze che hanno meno dell'eta' di mia figlia(21) in mano a vecchi bavosi e danarosi,gente di prostata che ti fruga dappertutto...facevano le parrucchiere o le commesse e sono capitate li'...li' dove vecchi di 80 anni ti pagano l'affitto di un postribolo all'Olgettina,ti vestono da suora...Dopo hanno pianto e hanno visto quanto e' dura la vita. A loro va il mio pensiero, in fondo non sono state disoneste...avevano dei desideri e hanno scelto la scorciatoia sbagliata del vecchio lupo. Vecchio lupo del Burlesque che rifondera' in un nuovo partito dalle mille maraviglie...E il gioco ricomincia come neve sporca.

made in italy Commentatore certificato 23.04.12 15:29| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Massimo Fini non mi è mai piaciuto.
Neanche una parola sulle tantissime stronzate che il regime iraniano ripete ogni giorno contro Israele.

Due torti non fanno una ragione.

ciao
Vincenzo

Vincenzo 23.04.12 14:38| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma quale terza guerra mondiale!

Un'Iran armato con l'atomica non lo vuole nessuno, tantomeno la Cina e la Russia.

Ma quale disintegrazione delle alleanze, un'Iran con l'atomica non farebbe altro che portare alla proliferazione delle atomiche in tutti i paesi Arabi con soldi a disposizione, prima tra tutti l'Arabia Saudita.

E' proprio l'IAEA citata nel post di oggi ad esprimere preoccupazione sulle vere intenzioni dell'Iran, che tra le altre cose non ha dato risposta sulla locazione su svariate tonnellate di Uranio.

Fini fatti una cultura, questo e' il rapporto ufficiale dell'IAEA:

http://www.guardian.co.uk/world/interactive/2011/nov/09/iran-nuclear-programme-iaea-report

Fini Massimo, stratega da Topolinia, scrivi della pasta al sugo che magari ci prendi un po' di piu'.


"La concezione è che siamo una cultura superiore, che è la moderna declinazione del razzismo essendo quella classica dopo Hitler diventata improponibile, e quindi abbiamo il diritto e il dovere di portare le buone maniere agli altri popoli."

In realtà a me sembra che Massimo Fini abbia delle IDEE POSTIVIE come quelle della DEMOCRAZIA DIRETTA in antitesi al TOTALITARISMO IDEOLOGICO.
Ma mi pare che sia troppo ingessato sul novecento, sopratutto com queste pseudo diritto di esportare il proprio "EGO" o la propria "CIVITAS" da parte di alcune nazioni diciamo potenti ad altre.

No, caro Fini qui non ci siamo! Non mi pare che gli americani abbiano più tanta voglia di aggredire Paesi, casomai mi sembra che stiano facendo una nuova GUERRA DI INDIPENDENZA agli Inglesi e agli Europei con i dazi.

Cadute le barriere dei totalitarismi è riaffiorata la vecchia POLITICA DEI MONARCHI SETTECENTESCHI. E in questo possiamo darle ragione perchè ha evidenziato la rinascita dei PROTETTORATI e del "La politica dei due pesi e delle due misure".

Sta tornando l'IMPERO OTTOMANO con capitale economica Dubai...che nel novecento era deserto e ora è una delle città più floride del mondo con grattaceli altissimi....
Sta tornando l'IMPERO CINESE dei QING quelli del DRAGONE e dell'imperatore Kangxi...
Sta tornando l'IMPERO RUSSO e questo lo sentiamo pesantemente per la rivalutazione a due cifre del rublo...

E in Italia sta tornando la logica di Ferdinando I di Borbone (Napolitano) e di Maria Teresa d'Austria (Fornero) e dello Statuto di San Leucio (riforma Fornero)

mario mario Commentatore certificato 23.04.12 14:54| 
 
  • Currently 2.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Sulla 7 c'è il magiamerda di D'alemma!
Sta dicendo delle grandi cazzate!
Lega=Grillo!
Mi permette D'Alemma può andare elegantemente a fare in culooooooooooooooooooooooooooooooooooo!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 23.04.12 21:12| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ruby al telefono con le amiche: “Berlusconi mi paga per tacere”

ma va ... davvero ?!?
non l'avrei mai creduto possibile !

:)

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 23.04.12 16:41| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori