Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Qualcosa è cambiato


M5S_Fabriano.jpg
"Domenica sera, ero a passeggiare con la mia famiglia in piazza a Lecce, e c'erano tre gazebo elettorali, due del PD e uno del M5S, la scena che si presentava era raccapricciante: i due gazebi del PD praticamente vuoti, allestiti e lasciati lì soli, con volantini, locandine fogli e penne, sistemati in penombra, quasi a chiedere rispetto per la persona defunta. Ogni tanto di passaggio, si fermava anche qualche anziana Signora per pregare e domandava se non fosse ancora presto per i Sepolcri. Mentre i ragazzi del meetup erano letteralmente sommersi dalla gente, tant’ è che da lontano credevo che ci fosse Albano che distribuiva bottiglie di vino gratis, mentre, era tutta gente, che come me chiedeva di firmava la petizione contro i privilegi dei politici, bucando il foglio con la propria firma. È vero, forse qualcosa inizia a cambiare." A. Bisconti

3 Apr 2012, 22:46 | Scrivi | Commenti (40) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Sarebbe ora che un paese di pecore governato da lupi si svegli una volta per tutte! Io sono disoccupato mia moglie e due anni disoccupata vive con lavori occasionali ,ho tre figli ,un mutuo ,per necessita ho fatto di tutto ,ora la mia paga e' stata quella di dover far causa alla azienda dove lavoravo per avere il mio TFR di 22 anni di servizio , la quale piuttosto che pagarmi ha usato i mezzi che lo stato mette a disposizione dei disonesti e per allungare i termini siamo andati in causa civile , quindi dopo quasi 2 anni da mio licenziamento non ho visto un centesimo ed il giudice ha nuovamente rinviato la causa a luglio 2012 . Io nel mentre posso morire di fame con mia moglie ed i miei tre figli di 10,9,3 anni mentre il sistema decide di valutare la mia situazione e mentre l amministratore della azienda per la quale lavoravo con i miei soldi si e' comprato un ristorante.
Comunque non avrannp mai il mio scalpo io non mollo nonostante la banca che mi insegue per il mutuo le finanziarie che mi minacciano educatamente io non mollo .sveglia riprendiamoci la nostra vita e la nostra dignita

Pietro solitari 05.04.12 20:14| 
 |
Rispondi al commento

DIO, SE C'E', TI ASCOLTI

Roby S., Sassari Commentatore certificato 05.04.12 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Queste sono le notizie che ti fanno cominciare bene l'ala nuova giornata...

Giorgio maccari 05.04.12 08:12| 
 |
Rispondi al commento

bellissimo lo spot! ecco cosa intendevo quando dicevo che dovevamo organizzarci!!!

Complimenti!

prendiamo esempio

saluti
http://www.youtube.com/watch?v=ZyugZ4-qoXQ

errico . Commentatore certificato 04.04.12 18:33| 
 |
Rispondi al commento

il problema è che il bobbolo vive di televisione e siccome il bobbolo è la maggioranza, le cose andranno come sempre anzi in genere tenderanno a peggiorare.

Da sempre ho suggerito ai grillini di prendersi i rimborsi elettorali e con essi affittare ore di trasmissioni sulle tv private, un po' come faceva funari dopo che lo cacciarono da rai e mediaset, oppure come sta facendo ora santoro


La vera rivoluzione partirà dal M5S. Io ho cominciato a cambiare vita. Acquisto prodotti solo locali, mangio sostanzialmente ortaggi e bevo acqua del rubinetto. Mi sono installato un impianto fotovoltaico e quando posso vado rigorosamente in bicicletta invece che in automobile (che ormai la odio più del mio lavoro precario). Movimento 5 Stelle e stop. Nessun altro movimento può essere votato in italia.

Luigi Di Pasquale, Margherita di Savoia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.04.12 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Non cantiamo vittoria prima del tempo! Nel mio paese, ad esempio, era l'esatto contrario.
Io non nutro particolare fiducia nei confronti degli italiani. Secondo me non cambierà nulla alle prossime elezioni!

Alessandro M. 04.04.12 17:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IN BOCCA AL LUPO LECCE!!

Stefania .. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.04.12 17:47| 
 |
Rispondi al commento

Le persone iniziano a capire che sono loro, in prima persona, a potere cambiare le cose in meglio, altro che la politica. Lo stato è fatto dalle persone, non dalla politica che vive nel suo mondo di cristallo. Forza ragazzi, avanti così!

Sabina M., Biella Commentatore certificato 04.04.12 17:40| 
 |
Rispondi al commento

E' per questo che non ce la faccio a vedere Grillo che litiga con tutti come un idiota.
Ha creato questa cosa straordinaria e ora la sta uccidendo prima che possa realmente andare in porto.
Doveva saperlo che con certe premesse non si può arrivare alle politiche.
Ovviamente, come sempre, spero solo di sbagliarmi.

Gabriele M., Milano Commentatore certificato 04.04.12 17:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di Pietro ai Professori: "State rovinando l'Italia!"

"Mentre il presidente Monti dice le bugie sulla crisi che sarebbe finita ci sono persone che si suicidano. Quelle persone che si suicidano il presidente Monti le ha sulla coscienza."! E' la dura reprimenda che Antonio Di Pietro riserva al governo dei professori nella dichiarazione di voto a Montecitorio sul dl semplificazioni. Apostrofando il governo come "ladro" e "latitante", Di Pietro, duramente contestato dai banchi del Pd, osserva: "I problemi del paese non si risolvono con l'articolo 18 ma con una nuova legge elettorale che cambi questa platea che indegnamente compone il nostro Parlamento. Siete arrivati per risolvere i problemi e fate pagare l'Imu agli ospizi esentandone le fondazioni bancarie. Siete al servizio delle lobby". E continua, descrivendo Mario Monti e i ministri del suo governo come "cattivi padri" di famiglia, sottolineando: "Voi dovevate far pagare il conto a chi il conto lo poteva pagare, e non solo ai più deboli e soprattutto ai più onesti. Siete dei ladri di Stato. Siete dei ladri di democrazia. Che cavolo c'azzecca l'articolo 18 con la buona economia del Paese? Lo sanno pure le pietre le ragioni perchè l'Italia è in recessione: corruzione, burocrazia, gli imprenditori ridotti a fare attività di mazzettari, di faccendieri. Siete sobri, per carità, ma sobriamente state rovinando l'Italia perchè fate delle scelte ingiuste, ingiustificate per il Paese. Siete come il chirurgo che esce dalla sala operatoria e dice ai familiari: operazione perfettamente riuscita, il paziente è morto."!

>>> VIENI ANCHE TU A DIRE LA TUA SU:

Free Skipper, Roma Commentatore certificato 04.04.12 17:09| 
 |
Rispondi al commento

Avrei voluto far creare un nuovo articolo
dal "GIORNALE" (online) di oggi http://www.ilgiornale.it/ ore 15.08

TITOLO e sottotitolo :
Gli stipendi dei parlamentari sono intoccabili
---
Ora è ufficiale, lo confermano gli esperti: è impossibile tagliare gli stipendi di parlamentari e amministratori pubblici. La Commissione Giovannini, creata per sforbiciare le buste paga, getta la spugna: "Impossibile produrre risultati attesi"

COMMENTO : e allora cambiamo metodo : sopra gli 8000€ lordi al mese, si pagano in BTP !!!

effe e., Roma Commentatore certificato 04.04.12 15:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' TEMPO DI PRENDERE LA PALLA AL BALZO , IN QUESTO MOMENTO COSì BUIO DOVE L'ELETTORATO è ALLO SBANDO, SAREBBE DA INIZIARE A FARE CONOSCERE IL -MOVIMENTO 5 STELLE - . APPENDENDO MANIFESTI CON IL PROGRAMMA E LO STATUTO DEL MOVIMENTO, CHIEDENDO TRAMITE GLI STESSI MANIFESTI LA COLLABORAZIONE DEI CITTADINI CHE INTENDONO VOTARE IL MOVIMENTO E DOVE RIVOLGERSI.

gi s. Commentatore certificato 04.04.12 14:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Speriamo davvero perché sono in procinto di abbandonare l'Italia...qua a Trapani per le comunali ci sarà la feccia al comune...

Francesco dng 04.04.12 13:04| 
 |
Rispondi al commento

Ma chi li segue più quelli del PD?
Giusto mio padre di 85 anni e quei quattro vecchi rincoglioniti che credono che ci sia ancora Berlinguer.
I gruppi dirigenti locali del PD spesso si occupano ormai solo di speculazioni edilizie, in pro loro, e magari riciclando soldi sporchi.
Ormai le sezioni sono vuote, e visto che il M5S non è un movimento organizzato, le erediteranno SEL o IDV.
Viva Lusi!

mario genovesi 04.04.12 12:12| 
 |
Rispondi al commento

Magari, sarebbe la rinascita.

Mauro F., Milano Commentatore certificato 04.04.12 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Notizie confortanti,ci sono ancora MOLTI italiani che VOGLIONO ENTRARE IN POSSESSO DEL LORO DIRITTO A GESTIRE LA PROPRIA VITA...FORZA GRILLO...SIAMO CON TE....(ma a taranto cosa succede?)

mario vianello 04.04.12 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Anche noi a Palermo ci siamo ritrovati accanto al gazebo di Arico' (FLI).
Mentre loro distribuivano palloncini gialli ai bimbi, noi ci confrontavamo
con la gente. Noi pieni, loro vuoti ahahahah. Condoglianze

ermanno romano (ermanno.romano), cambridge Commentatore certificato 04.04.12 10:55| 
 |
Rispondi al commento

Anche noi a Palermo ci siamo ritrovati accanto al gazebo di Arico' (FLI). Mentre loro distribuivano palloncini gialli ai bimbi, noi ci confrontavamo con la gente. Noi pieni, loro vuoti ahahahah. Condoglianze

ermanno romano 04.04.12 10:40| 
 |
Rispondi al commento

Ciao e finalmente ,non ci sono più parole ma solo sentimenti di assoluto disprezzo per tutti questi tiranni , perchè di tiranni si tratta e speriamo di riuscire a diventare un paese normale
Ciao a tutti gli Italiani e non che vogliono rispettare la gente comune.

Maurizio Gravile 04.04.12 10:12| 
 |
Rispondi al commento

E' vero: posso confermare. D'altronde, me n'ero già accorto che attorno ai partiti c'è il vuoto e unaria dimessa. L'estate scorsa una consigliera regionale del Pd era stata contestata in un Comune di sinistra. 3 mesi fa, sempre nel Salento, l'ex sottosegretario Mantovano
scacciato da un convegno dai suoi stessi elettori al grido di "avete portato i mafiosi al governo" e "bunga-bunga". E i tg? Quando mostrano le riunioni dei partiti, destra e sinistra, ci sono appena una dozzina di anziani, magari parenti. Perfino alle assemblee dei giovani di sinistra ci sono quattro gatti e gli operatori tv fanno i salti mortali per farli sembrare di più... E' Settimana Santa tutto l'anno. Francesco Greco

Francesco Greco 04.04.12 09:48| 
 |
Rispondi al commento

Le uniche parole di speranza x questo paese sono le vostre ,vi ascolto vi seguo , grazie

cristiano boscolo, venezia Commentatore certificato 04.04.12 09:11| 
 |
Rispondi al commento


anche io quando ho un po di tempo libero vado e aiuto il M5S della mia citta' nei suoi banchetti e nelle varie iniziative, e questo mi scalda il cuore e mi riempie di entusiasmo , quando torno a casa sono estremamente carico. poi vedo che questi anarchici dei politici non rispettano neanche i referendum ufficiali e mi chiedo se mai conoscano anche solo da lontano queste iniziative di piazza.
si e' vero i banchetti del nostro movimento si riempiono sempre di gente;ma credo che prima che inizi a cambiare qualcosa servono ancora molti anni .io voglio lottare!!!anche solo per il gusto di vedere cambiare qualcosa quando saro' vecchio e voi?

robert p., ferrara Commentatore certificato 04.04.12 08:28| 
 |
Rispondi al commento

Questa è una notizia che scalda il cuore.
bravi ragazzi!!!!
Avanti così!!!
FORZA al( MOVIMENTO 5 STELLE)

Mario DE GASPERIS, roma Commentatore certificato 04.04.12 07:47| 
 |
Rispondi al commento

Anche io ho visto una scena simile,qui da me,nel parco.. c stava:il gazebo dei giovani democratici,una gnocca vestita da biancaneve,e un giocoliere..
le famiglie erano attorno al giocoliere,io ero attorno alla gnocca,e i Giovani Stercorari erano li tutti soli! hauhauhauaha s guardavano i video porno sui cell.. daiiiiiiii huahauhauhauahuahauha

Niko G., cardito Commentatore certificato 04.04.12 02:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravissimi i ragazzi di Lecce, da anni lavorano sul territorio e sono rispettati da tutti i gruppi della società civile, dalle associazioni ambientaliste e dai cittadini, sia per la loro correttezza che per la loro trasparenza;
Zero Privilegi Puglia è una grande iniziativa partita dal basso a cui i legali del Meet Up di Lecce hanno dato un apporto fondamentale.... e ora forza ragazzi il 6 maggio con il portavoce Buccarella, incrociamo tutti le dita!!!

Giovanni V.

Giovanni V., Taranto Commentatore certificato 04.04.12 01:36| 
 |
Rispondi al commento

Speriamo ragazzi, non pretendo un'affermazione ecclatante, ma almeno una piccola soddisfazione, dai avanti così! Il virus del M5S e la sua carta davvero vincente è che non accetta soldi, se non ci sono i soldi di mezzo, non ci si può sporcare o cadere in tentazione. Però Beppe poi c'è da vigilare bene, hai visto già con Tavolazzi... Viva M5S e godo che ai banchetti di quegli stronzi non c'era nessuno, potevano anche non metterli più, coglionazzi!!!

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 04.04.12 00:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grandissimi! Un abbraccio!!!!

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.04.12 23:53| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
FINALMENTE QUALCOSA STA' CAMBIANDO,FINALMENTE!!!!!!!!
ALVISE

alvise fossa 03.04.12 23:34| 
 |
Rispondi al commento

ma la provincia è grande e l'ignoranza regna sovrana...
gazebi anche a Otranto, Gallipoli, Maglie ecc. non sarebbe male.

sergios g Commentatore certificato 03.04.12 23:19| 
 |
Rispondi al commento

finalmente una buona notizia dopo tante brutte e tante anche ridicole

il pd si e sempre vantato di essere l alternativa
senza mai neanche una volta tentare di esserlo

avra il benservito cosi per l alternativa del pdl

stefano b., rovato Commentatore certificato 03.04.12 23:18| 
 |
Rispondi al commento

Sto mettendo piede in casa in questo momento e vi voglio raccontare com'è andato il pomeriggio in piazza a raccogliere le firme per ZeroPrivilegiPuglia e per volantinare e far conoscere il M 5 S
Abbiamo allestito il nostro gazebo sul grande ovale della piazza S Oronzo a Lecce e di fronte a noi avevano i gazebo delPD e PDL, uno accanto all'altro
La piazza si è riempita dei nostri colori, avevano le pettorine arancione,poi le bandiere , gli striscioni, i volantini(tutto autofinanziamento)le nostre biciclette accanto con tanto di adesivi.C'erano anche le luci alimentate da un trasformatore. E in bella vista i compensati con attaccato sopra i manifesti di ZPP Seduti al banchetto due attivisti addetti a prendere le firme e l'autenticatore.Tutti gli altri sparsi nella piazza a incontrare le persone senza essere invadenti e chiedendo sempre il permesso se volevano essere fermati.
E' stato un pomeriggio fantastico, al banchetto c'era la fila,ma una fila davvero consistente in certi momenti ,mentre, udite, udite , di fronte a noi , nei due gazebo PD e PDL, lo squallore piu totale tanto che ad un certo punto hanno chiuso i battenti. E' stato un momento di gioia per tutti.Abbiamo raccolto un sacco di firme,al momento non so dire quante di preciso ma di certo un successone. Incrociamo le dita, non diciamo nulla, ma, ragazzi,se ne vedranno delle belle

mariuccia rollo 01^04^12 22^51

TROVA LE DIFFERENZE 03.04.12 23:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori