Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Sequestro dei beni ai politici


M5S_Tour_sequestro_politici.jpg
In dodici anni ci siamo indebitati di circa 1.000 miliardi di euro. Che fine hanno fatto? Chi li ha spesi e con quali risultati? Queste sono le domande alle quali devono dare una risposta i politici prima di togliere il disturbo. L'Italia dovrà pagare per almeno un decennio interessi mostruosi sul debito pubblico accumulato, a botte di 100 miliardi all'anno I responsabili devono partecipare più e meglio di ogni altro cittadino.

13 Apr 2012, 15:00 | Scrivi | Commenti (213) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Sono tutte fregnacce!
Ad oggi non è possibile realizzare una cosa del genere. Tutto quello che viene detto nel video è pura fantascienza. Neanche con i soldi e i potenti mezzi della Nasa sarebbe possibile farlo.
Se avete amici che lavorano nel campo dell'informatica (soprattutto se lavorano per banche e assicurazioni) chiedete a loro se questa cosa è fattibile. Informatevi, non credete alle fregnacce di questo "signore".
Grillo in questo video mi ricorda il Grande Fratello di G. Orwell (1984)...io non ho nulla da nascondere ma perché nessuno chiede alla Guardia di Finanza di incrociare i dati fiscali di Giuseppe Piero detto "Beppe" Grillo? Perché è un santone intoccabile e quindi va salvaguardato?
La verità è che spara balle più grosse di Berlusconi...

Mario Grillo 17.02.13 13:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

perche nn si prendono tutti i signori politici, ma tutti, e gli si fa rimborsare tutto quello che hanno guadagnato....e/o malgovernato, come si fa con gli altri lavoratori che sbagliano? a marzo compio 60 anni e nn potro' andare in pensione dopo aver lavorato per 42 anni,( 6 anni a nero),1o ore al giorno, straordinai mai pagati,a chi lo dico, ho laureato tre figlie, da sola, stato civile separata, con un marito,come lo stato inesistente, esistente solo per fregarti. per me non dovrebbe andare a votare nessuno.............

silvana florio 10.01.13 12:10| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo
Quì dalle mie parti si dice qualche preghiera perché quello che prometti si possa avverare. penso però che prima si debbano vincere le elezioni e poiché i voti purtroppo non basteranno si dovrà pur fare qualche alleanza con le parti meno oleabonde (spero siate preparati).
Quindi una volta al governo si potremo fare quello che dici e scrivi. Un cordiale saluto.

CARLO GALLARATI 30.12.12 11:47| 
 |
Rispondi al commento

...bellissimo disegno... bellissimo sogno... ma non succederà mai... siamo realisti.. i politici non approveranno mai una legge del genere... ovviamente.

Ma se un giorno il movimento 5 stelle riuscirà ad arrivare al 51% del parlamento potrà vendicare tutte le morti dei nostri giorni e tutti i sacrifici delle nostre famiglie approvando una nuovissima legge come da oggetto con la qualifica della retroattività "per giusta causa". Visto che chi va al potere crea leggi ad personam e ad famigliam allora credo sia giusta una bella legge "ad Italiam" con il sequestro e la distribusione al popolo di aziende e immobili oltre a conti correnti di tutti quelli che hanno prosciugato i conti dello stato. Chi la fa l'aspetti... loro non molleranno mai... e noi neppure! che stiano in guardia perchè quel 51% fatidico non è lontano! LA gente è stufa... la gente è quasi pronta!

Roberto P. 21.06.12 00:42| 
 |
Rispondi al commento

io personalmente ritengo i politici e associazioni segrete responsabili del disastro economico italiano ,di conseguenza dovrebbero essere cacciati subito nelle carceri a pane e acqua.poi si comincia a sequestrare tutti i loro averi e con questi cercare di sanare il piu possibile.dopo li si deve far giudicare dal popolo ,che ha sofferto e sta soffrendo ,fosse per mè tanti dovrebbero attaccarli nelle piazze a disposizione del popolo che ne farà quello che.... sarà un'esempio per chi seguirà la stessa strada.

depedri adriano 19.05.12 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Trovo sensata e logica l'idea del sequestro dei beni dei politici. Tra i senatori forse bisognerebbe operare una scelta, tutti in blocco significherebbe anche la povera rita levi montalcini, ma escludere i senatori significherebbe escludere dell' utri. Ma i quasi 900 parlamentari direi di sì, sono tutti delinquenti, è più che sacrosanto sequestrare i beni dei mafiosi. Pensate: se si sequestrassero i beni dell'arcinoto nano, saremmo a posto!

marisa di bartolo 24.04.12 18:39| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE BEPPE!!!

Giacomo Monterotti, Roma Commentatore certificato 24.04.12 08:45| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe sono un granello di sabbia nell'economia Italiana, essendo un piccolo commerciante, tante volte ho sentito dire che se non sei capace di amministrare e far produrre la tua azienda e giusto che chiudi. Mi domando allora perchè i nostri politici che hanno dissanguato l'azienda Italia continuano ad occupare le stesse comode poltrone e non restituiscono quello che hanno percepito pur non essendo stati in grado di far produrre dall'azienda che noi italiani gli abbiamo affidato un futuro sereno per gli azionisti ( IL POPOLO ITALIANO).
Poveri noi

Salvatore Maile 18.04.12 11:26| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE!!!!!!!!!!!hanno incominciato a preoccuparsi di NOI che stiamo arrivando e sicuramente stanno studiando un piano di''fuga''ma non dobbiamo permettere che se la squaglino cosi'.
Prima di togliere il disturbo,sarebbe opportuno farsi restituire il maltolto................................infondo sono soldini nostri.VAIIIIIIII BEPPEEEEEEEEE

Federico Zampieri 17.04.12 20:35| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe mi chiedo se non è possibile mandare a casa tutta questa massa di IGNORANTI INCOMPETENTI e LADRI che non conoscono neppure la parola VERGOGNA e neanche il significato. inutile mandarli in galera tanto non c'è più posto,inutile neanche fargli un processo tanto corromperebbero anche il giudice. possibile che questi LADRI non si possono eliminare in qualche modo? lei non crede che sia ora di dire basta a uno schifo e marciume che ci governa? avranno il coraggio di presentarsi alle prossime campagne di voto? dire che loro non hanno mai rubato, hanno fatto tutto per il bene della nazione vero? LADRI LADRI questo è quello che si meritano, basta andare all'estero e tutti ci ridono dietro , tra una baldracca e una escort tra una bustarella e un regalo ecco i NOSTRI POLITICI.e un operaio con 1.300 euro al mese non sa come arrivare a fine mese. bene bel governo di m........ spero e ti auguro di continuare a salire nei sondaggi visto che ai passato il 7% complimenti, come spero che se arrivi in alto non deludi poi i tuoi elettori, esempio bossi e berlusconi tante parole e poi sono finiti nella merda.
saluti

mariomarietta 17.04.12 18:57| 
 |
Rispondi al commento

In galera li voglio altro che storia.

Calogero P. Commentatore certificato 17.04.12 17:36| 
 |
Rispondi al commento

BISOGNA INQUISIRE TUTTI I POLITICI MINISTRI E TUTTI COLORO CHE HANNO GESTITO LA COSA PUBBLICA NEGLI ULTIMI 25 ANNI, CITARLI E DENUNCIARLI, SEQUESTRARE TUTTI I LORO BENE E QUANTO HANNO INDEBITAMENTE PERCEPITO NEGLI ULTIMI HANNO A TITOLO DI RISARCIMENTO DEI SEGUENTI DANNI:

1) CHIUSURA DI 500.000 AZIENDE NEGLI ULTIMI 15 ANNI
2) DEBITO PUBBLICO QUASI DUE TRILIONI DI EURO

DETENZIONE E POI LAVORI SOCIALMENTE UTILI

alessandro bardi 17.04.12 14:47| 
 |
Rispondi al commento

il loro posto è la galera, sono favorevole al sequestro dei beni, sono dei delinquenti che non cambieranno mai la legge elettorale che consente loro di nominare deputati e senatori. dobbiamo cacciarli via a pedate Beppe non mollare

biagio FARRUGGIO, palma di montechiaro Commentatore certificato 17.04.12 13:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma perchè ai politici e simili non si può richiedere il troppo denaro dato senza aver raggiunto gli obiettivi e anzi aver fatto più danni della peggiore grandine? Hia mantenuto le promesse elettorali? ok!! Non sei riuscito per i motivi più disparati? Va bene lo stesso ma restituisci quello che ti sei preso e amici come prima!! Anzi invece di riprendergli il maltolto a continuano a ripresentarsi a noi contribuenti lavandosi mani e facce gli uni con gli altri. Basta, M5S aiutaci, aiutiamoci a far piazza pulita di questo branco di mangiapane a tradimento.

andy c. Commentatore certificato 16.04.12 13:35| 
 |
Rispondi al commento

ALLE ELEZIONI CHE PRIMA O POI CI SARANNO , PERCHE'NON LE FARANNO SUBITO, SANNO CHE IL POPOLO LI ODIA, DUNQUE QUANDO ANDRETE A VOTARE RICORDATEVI CHE QUELLI CHE STATE VOTANDO SONO GLI ARTEFICI DEL VOSTRO MALE ...
FATE ATTENZIONE E PENSATECI BENE NON FATEVI IMBROGLIARE... .....
POI BASTA SOLDI HAI PARTITI ANZI DEVONO POSARE TUTTO QUELLO CHE HANNO RUBATO E INVECE DI FARE UN PASSO INDIETRO DEVONO FARE TANTI PASSI AVANTI FINO AD ARRIVARE AL CARCERE PIU' VICINO A CASA LORO.
ANCHE ACCOMPAGNATI DALL'AUTISTA , MA CHE SIA L'ULTIMA VOLTA.

f. Valanzuolo, castellammare di stabia Commentatore certificato 16.04.12 09:47| 
 |
Rispondi al commento

Devono rispondere degli ammanchi i parenti, fino al terzo grado di parentela, dei POLITICI CHE HANNO CAUSATO IL DANNO.

carlo sitzia 16.04.12 08:05| 
 |
Rispondi al commento

La sinistra ha combattuto Berlusconi e ora si allea con lui contro il popolo, idem Casini …che vergogna, non hanno alcuna dignità!!! Questi marciumi devono andare tutti via, ovviamente tutti i soldi che hanno sottratto da anni al popolo dovranno lasciarli per risanare il debito che hanno creato. Questi politicanti sono prossimi alla fine, cominciano a rendersene conto, non sono ancora consapevoli e non lo saranno mai delle loro responsabilità di avere portato allo sfascio l’Italia, il MOVIMENTO 5 STELLE E’ L’ALTERNATIVA ALLA RINASCITA DELL’ITALIA!!!

Salvatore Ciotto 15.04.12 21:26| 
 |
Rispondi al commento

ciao grillo, vista la situazione in italia: sono convinto che con le chiacchere non si risolva niente. mi candido come killer ammazzapolitici, basta toglierne un po' di torno( quelli gia indagati) che forse gli altri cominceranno a rispettarci.

killer 15.04.12 20:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

STAI SICURO BEPPE CHE IL SOTTOSCRITTO NE PORTERA' PIU' DI QUATTRO (PERSONE) A VOTARE PER IL M5S !!!
W IL MOVIMENTO 5 STELLE !!!

aldo zanchi 15.04.12 18:33| 
 |
Rispondi al commento

...e finalmenteeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!!!!!!!!!!!!!
Nel 1200 i podestà che guidavano i comuni italiani venivano pagati solo a fine del loro mandato se avevano lavorato a dovere!
E noi oggi?????
I politici si sono divorati tutti nostri soldi facendo x anni e anni solo danni su danni!!! Direi che è arrivato il momento di pagare il conto:sequestro immediato di tutti i loro beni a favore del Paese!!!
IO DA QUEI LADRI RIVOGLIO I MIEI SOLDIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

mariangela campobaso 15.04.12 17:28| 
 |
Rispondi al commento

daccordissimo beppe cominciamo a fare pagatre oi debiti ai poveri politici delle ultime tre legislature e poi una bella vacanza nelle case circondariali con sette ootto amici in camera

rino matera 15.04.12 15:57| 
 |
Rispondi al commento

Chi ha sbagliato, chi ha ceduto alle pressioni dei banchieri e della finanza di rapina, chi non ha saputo o voluto programmare un futuro degno per l'Italia, paghi, e paghi con tutti i suoi averi.

harry haller Commentatore certificato 15.04.12 15:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Intanto ieri al convegno a Cortona con Bersani in prima fila vicino a Franceschini c'era seduto Amato31000,oo euro di pensione al mese!!! Io mobilità con moglie e due figli a carico 946,oo euro al mese!!
Darei la vita per vederli crepare tutti tra atroci sofferenze!!

Fabio B 15.04.12 13:23| 
 |
Rispondi al commento

Per favore qualcuno mi sa spiegare qual'e' in questo momento la funzione che stanno svolgendo i deputati e i senatori italiani? Qual'e' il motivo per cui continuano a prendere lo stipendio? Grazie

Giuseppe Naso 15.04.12 09:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hai ragione, dobbiamo far sentire la ns voce. Ho appena avuto un bimbo che è già indebitato praticamente. Salviamoci

Ale rei 15.04.12 01:17| 
 |
Rispondi al commento

sono 60 anni che prendono per il culo i cittadini,
nonè possibile continuare cosi'....
ero ragazzino quando beppe divento' famoso sulla rai
parlando delle differenze tra italia e svizzera ,,,
li' i referendum sono leggi popolari che entrano in vigore.
occorre che la volontà popolare sia rispettata ed eseguita.
mandare via da posti di potere i parenti del portiere sino a i parenti di quello che aggiusta il tetto compresi tutti quelli che stanno nel mezzo dei palazzi madama,quirinale etc. RESETTARE
....forse è già tardi...
bravo beppe comunque

lello 15.04.12 00:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La guardia di finanza, se proprio ha intenzione di lavorare bene, invece di fare spettacolo, può mettere sotto analisi tutte le ricchezze dei politici, a cominciare dai consiglieri circoscrizionali e fino a napolitaglio. DI CERTO NON TROVERA PROPORZIONE FRA LE RICCHEZZE POSSEDUTE E I LORO REDDITI. SEQUESTRARE, E A VOGLIA DI PAGARE IL DEBITO PUBBLICO CHE ESSI HANNO PRODOTTO.

peppiniello G. Commentatore certificato 15.04.12 00:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ho sempre sostenuto che i primi ad esser "svestiti" di tanta indebita ricchezza siano proprio loro, causa e mezzo di tanto sfascio, i politici!!! E' vero anche che se loro hanno commesso un tale scempio la colpa è in parte anche nostra che non abbiamo avuto le palle per contrastare e la conoscenza che nessuno, a questo punto volutamente, ci ha mostrato. Svegliamoci tutti e uniti saremmo la sola ed unica forza a contrastare un potere che invece di servirci ci ha è continua ad usarci...le idee prima che delle masse fanno paura...grazie Beppe, siamo con te.

giuseppe m, Catania 14.04.12 23:30| 
 |
Rispondi al commento

con il solo concepimento dell'idea mi hai conquistata, sarò con te, se ritieni che io possa partecipare, in qualche modo essere utile alla causa: a disposizione!
Adesso debbo lasciarti, ma domani, al massimo lunedì, tornerò per rivelarti le ragioni per cui mi hai colpita nel nervo vivo:-)

margherita simoni 14.04.12 21:32| 
 |
Rispondi al commento

se gli italiani si svegliano dovrebbero confiscare tutti i beni di tutti i politici e poi mandarli senza processo a fare lavori socialmente utili.
Però, anche se seguo il blog, e trovo molte cose interessanti, non ho ancora molta fiducia in questo movimento. Intravedo poca libertà al suo interno. Emarginare chi la pensa diversamente non mi è mai piaciuto.

maria barberio 14.04.12 21:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo Beppe è proprio quello che sto sostenendo io da tempo altro che aumentare la benzina, facciamogli tirare fuori tutti i soldi rubati agli italiani.
Alle prossime elezioni sarà importante votare il movimento 5 stelle, forza Beppe come te non c'è nessuno.

pietro a., sassuolo Commentatore certificato 14.04.12 20:50| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di amministratori pubblici strapagati. Qua sotto riporto un brano tratto da una lettera che Benjamin Franklin (Boston, 17 gennaio 1706 – Filadelfia, 17 aprile 1790 è stato uno scienziato e politico statunitense, uno dei Padri fondatori degli Stati Uniti) scrisse a amici europei che gli chiedevano come era la vita nella nascente America.
>.

Giorgio S., Castenedolo Commentatore certificato 14.04.12 19:34| 
 |
Rispondi al commento

Peppe Grillo e a tutti coloro che credono che in Italia come anche in Europa i politici sono dei farabutti ladri bastardi figli di p... e tutto quello che si possa dire . Cosa si aspetta a una rivol....... totale non se ne può più date il via voi antipolitici una marcia su tutti i sensi di invasione , forza tutta.

tino rosano 14.04.12 19:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VI PREGO AIUTATEMI A TROVARE IL FARMACO CHE POSSA CURARE I PSICOPATICI FUGGITI DALLE CLINICHE CHE VANNO A SOSTENERE I LORO AGUZZINI AI RADUNI DELLA BANDA BASSOTTI.

GRAZIE.

antonio g., lissone (MI) Commentatore certificato 14.04.12 17:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

condivido perfettamente sequestro dei beni ai politici.riprendiamoci questo paese..

claudio zavaglia 14.04.12 17:41| 
 |
Rispondi al commento

è una vita che lo dico. sequestro dei beni mobili e immobili a tutti i politici che hanno regnato dagli anni sessanta ad oggi, e a tutte quelle società che hanno avuto grandi profitti dai lavori publici, senza mai finirli o fatti malissimo.....quanto pensate che rientrerebbe nelle casse dello stato? forse si risanerebbe il debito publico e così l'italia ritornerebbe a sorridere,altrimenti qui faremo la fine della romania ai tempi di chauchescu......dobbiamo mandarli tutti via a cominciare da di pietro che con la sua finta morale mangia più di tutti.....E' ORA DI METTERLI A DIETA...... la lega rifiuta i soldi dei finanziamenti? è logico tanto hanno chi li finanzia, e ci siamo capiti......W L'ITALIA......ITALIANI A ME!

giulio dalessio 14.04.12 17:35| 
 |
Rispondi al commento

Sono più convinto che le epoche si ripetono.

circa 50 anni fà impiccarono in pubblica piazza

Mussolini.

Certo adesso il lavoro potrebbe essere molto più impegnativo considerando anche dei Km di corda necessari x impiccarli tutti iniziando

da quel vecchio rimbambito che scrocca anni da la nostra ospitalità al Quirinale a finire nel + remoto comune del nostro Bel Paese.

UN GRAZIE A TUTTI QUELLI CHE VORRANNO PARTECIPARVI, AUGURANDO A TUTTI BUON DIVERTIMENTO.

antonio g., lissone (MI) Commentatore certificato 14.04.12 17:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo tutti con voi non mollate!!!! Vola Movimento 5 stelle vola!

Alessandro Crucil 14.04.12 17:22| 
 |
Rispondi al commento

Vanno presi a fucilate e basta,altro che sequestro dei beni!!!

Fabio B 14.04.12 17:02| 
 |
Rispondi al commento

Monti!, vecchio becchino ritardato.
Ulteriore 5% di accisa sul carburante.
Che ridere!, sei sempre il solito Fantozzi
dell'economia internazionale, malgrado i soldi che hai preso dallo stato per attuare un macello sociale.
Vale sempre il mitico detto:
A MONTI NON TORNANO MAI I CONTI.
Visto che non è il tuo mestiere, rimettiti in gioco e comprati 2 capre e 4 piantini di melanzane.

Marco Soderini 14.04.12 17:01| 
 |
Rispondi al commento

Con le nostre stesse mani

a cui è stata data fiducia

loro ci hanno rovinato

Ora è giunto il momento, la resa dei conti

ROVINATELI

quando dovete fare un X

.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 14.04.12 16:55| 
 |
Rispondi al commento

Piano con gli entusiasmi. Beppe da solo non può arrivare ovunque, ma noi sostenitori del movimento sì! Sfruttiamo appieno le potenzialità del web, diffondiamo tramite FB i video e i post più rappresentativi del blog di Beppe, specialmente quelli in cui si dice che i 5 Stelle hanno rinunciato ai rimborsi elettorali, e in tempi non sospetti! Discutiamone con gli amici e conoscenti ovunque possa capitarci, senza paura. Non siamo noi che dobbiamo vergognarci, ma chi continua a dare il voto a coloro che ci hanno ridotto in queste condizioni!

luca r. Commentatore certificato 14.04.12 16:52| 
 |
Rispondi al commento

DAI BEPPE ROMPIAMOGLI IL CULO A TUTTI STI' BANDITI-LADRI-CORROTTI CHE STANNO IN POLITICA...
VOTERO' SOLO E SEMPRE PER TE...
W IL MOVIMENTO A 5 STELLE !!!
BUON LAVORO...

aldp zanchi 14.04.12 16:25| 
 |
Rispondi al commento

• Rimborso significato=
Restituzione di denaro speso per interesse di altri o per un servizio non utilizzato; la somma rimborsata; anche, risarcimento di un danno

I nostri politi ladroni non conoscono il dizionario italiano e il significato delle parole.
Ma affidandoci a dei legali non si può chiedere la restituzione del finanziamento ai partiti mascherato da rimborso visto che rimborso non lo è.

Antonino La Porta 14.04.12 13:54| 
 |
Rispondi al commento

iniziano a tremare
http://www.unita.it/italia/cinque-stelle-diventa-terzo-partito-br-e-grillo-caccia-i-critici-interni-1.401451

enrico chiesa 14.04.12 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Ipotesi di tassazione anche se ritengo sia profondamente incostituzionale ma considerando che i c... che stanno in parlamento di cose incostituzionali e spesso retroattive ne fanno tutti i giorni ...
La proposta è la seguente: tassa del 60% sugli interessi dei titoli di stato già emessi pari a circa 50 mld di euro l'anno da far confluire nel fondo di ammortamento del debito in 20 anni si ripaga tutto. In 4 anni si riporta in sicurezza Qualcuno obietterebbe che a questo punto gli interessi sui titoli di futura emissione raddoppierebbero io dico no se invece tali titoli venissero non tassati.

Roberto Porta 14.04.12 13:38| 
 |
Rispondi al commento

Forse non ci rendiamo conto di quanto è forte il web: maschera di V come avatar per tutti coloro che si considerano derubati da questa classe politica!

Alessandro Alessandro 14.04.12 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno Beppe.
Vorrei segnalarti che,oltre a essere presenti in rete, per dare ancora piu' visibilita' al movimento 5 stelle e ai suoi messaggi,si potrebbe farli girare tutti i giorni per le strade e quindi pubblicamente,utilizzanto i taxi,che gia' svolgono questo tipo di informazione ,anche a persone che non hanno accesso alla rete.
Io sono taxista a Bologna e se mi viene fornito un impianto da apporre alla vettura ,sono ben lieto di portarlo in circolazione, assolutamente gratuitamente.Sono sicuro ,che altri colleghi,si offriranno per questo tipo di iniziativa.
Grazie comunque per l'attenzione.

marco colliva, bologna Commentatore certificato 14.04.12 12:53| 
 |
Rispondi al commento

ma perchè il presidente della repubbica dice ce se il cittadino non paga le tasse non e cittadino italiano ma allora i parlamentari che rubano sono stranieri grazie

dino t. Commentatore certificato 14.04.12 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Bella la maschera di V...dovremmo imparare dal film!

maurizio m. Commentatore certificato 14.04.12 12:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Purtroppo caro Beppe, i politici seguono i diktat di Napolitano che detta le regole di dignità.
Come per i gironi danteschi anche Lui ha costruito il girone degli evasori e degli speculatori, indegni di essere chiamati italiani.
Invece loro i suoi amici Politici che ci derubano stando comodi nel Palazzo sono degni....e non mancano gli adepti che ci guardano in modo vendicativo; stanno dentro la scatola feudale di Stato e ci guardano come "GLI ALTRI" e pensano: "avete bisogno di qualcosa? una carta, un titolo, l'intervento di un funzionario, di un operai di Stato? vi aspettiamo al varco e ve lo facciamo pagare più del triplo". Siamo alla frutta! I politici che stanno nel feudo di Stato APPOSTO guardano gli altri cittadini come a dire "siamo tutti italiani quando si deve pagare le tasse, ma poi qui nel Palazzo abbiamo il turboprivilegio del turbostipendio"

mario mario Commentatore certificato 14.04.12 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno Peppe, sono un agente immobiliare di 41 anni sposato felicemente con 2 bambine, muoio dalla voglia di passare più tempo con la mia famiglia, ma purtroppo sono costretto a lavorare il doppio per guadagnare ormai il 30% dell' anno scorso, sono a rischio chiusura, vado avanti con rispami e stipendio di mia moglie.
Visto l' inciucio di questi ultimi tempi, mi rimane solo il movimento 5 stelle, ero un illuso del PDL.
Le prospettive sono più che nere, oscure senza barlume di luce, sto anche studiando prossimo esame, Macroeconomia, secondo le mie dignitose previsioni, o non riconosciamo il debito oppure continueremo in una recessione senza fine, l' Europa ci ha dato il colpo di grazia.
Mi metto a disposizione della causa qui a Roma dove vivo, mi rendo conto che non è più possibile mettersi da parte, la nazione è nostra e noi ce la riprendiamo. Propongo manifestazioni spontanee davanti a Palazzo Chigi o Quirinale ogni qualvolta ci siano provvedimenti che riteniamo ingiusti o qualcuno che viene preso con le mani nella marmellata, manifestazioni con il lutto al braccio, si la democrazia è morta e con le nostre bandiere a mezz' asta, anche noi stiamo morendo.
Tu e il movimento siete gli unici che possono indire manifestazioni di piazza spontanee, chi sento sento, attende solo la miccia, il resto verrà da solo.

w. p., ROMA Commentatore certificato 14.04.12 12:27| 
 |
Rispondi al commento

E come facciamo a pagarli, gli enormi interessi dell'enorme debito, con la esangue base produttiva rimasta,peraltro caricata di tasse fino all'inverosimile da una casta ladrona ed analfabeta per sopravvivere a se stessa?
Ormai per la bancarotta è questione di giorni, basta che salti la Spagna massacrata dalla destra franchista e saltiamopure noi come birilli.
Ritiriamo i pochi soldi dalle banche e investiamoli nelmattone o altri beni rifugio, ma sopratutto vendiamo in massa i titoli di stato.
Il panico è alle porte.

mario genovesi 14.04.12 12:14| 
 |
Rispondi al commento

La maschera sullo sfondo io ce l'ho sull mio avatar su facebook: esorto tutti i facebookiani a utilizzare questo avatar!Visto che i politici utilizzano twitter,FB,ecc. quando vedranno le nostre maschere tutte uguali capiranno che siamo tutti uniti. Manca l'evidente unione del popolo sovrano contro gli amministratori pubblici che sperperano il denaro pubblico.

Alessandro Vannuccini 14.04.12 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe volevo segnalare l'iniziativa che si è estesa anche ai comuni della zona in cui vivo. Si chiama "Quorum zero più democrazia". Non sò se è stato già discusso della cosa nel blog.Comunque volevo solo dare l'informazione ed eventualmente lo spunto per appoggiare la cosa.
Ciao grazie

gabriele coscarella 14.04.12 11:42| 
 |
Rispondi al commento

La casta dei politicanti, che è colpevole degli sprechi di denaro pubblico, della corruzione in tutte le istituzioni e di non avere avuto un piano serio per far aumentare le risorse intellettuali e umane al paese con lo scopo di evitare l'attuale crisi economica e sociale del paese, questa casta guadagna troppo e genera solamente chiacchere inutili. Quindi andrebbe licenziata e rimpiazzata con persone serie e incensurate. Voglio una legge elettorale e la possibilità del referendum propositivo per ridare il paese in mano ai cittadini!

Carmelo Di Stefano Commentatore certificato 14.04.12 11:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MESSAGGIO PER BEPPE

Mi è venuta un'idea che, forse può sembrare una CAGATA ma se ben valutata, POTREBBE DARE INIZIO AD UNA VERA RIVOLUZIONE: ormai è chiaro ed evidente che la maggioranza degli italiani ONESTI ha capito in che guai ci hanno messo questi CRIMINALI DI POLITICI E MASSONI, però pur borbottando mille impropri non hanno il coraggio di rivoltarsi per non rischiare quel poco che gli rimane. Bene l'idea è questa:
INIZIAMO AD APPLICARCI SUI VESTITI DEI POST IT GIALLI CON SCRITTO A PENNARELLO " ODIO TUTTI I PARTITI" o "LA PENSO COME BEPPE GRILLO" . Sono sicurissimo che in brevissimo tempo la cosa si espanderà e farà capire (a chi deve capire) che la RIVOLTA SILENZIOSA puù diventare anche VIOLENTA se non ascoltata, e DARA' FINALMENTE UN'IDEA ESATTA DI COSA PENSA LA MAGGIORANZA DEGLI ITALIANI. Inoltre, può essere un valido sistema per dare VOCE a chi (purtroppo) non ha il coraggio di protestare e continua a non votare, regalando il paese a dei CRIMINALI POLITICI DI PROFESSIONE.

Mario P., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.04.12 11:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avevo promesso a me stesso di non votare mai più ma da qualche giorno ho cominciato a seguire il blog e mi sono reso conto che farei solo un favore a questi cialtroni. Da oggi potrete contare su due voti in più (io e mia moglie, anche lei convinta che una speranza ci può essere) e comincerò ad attivarmi nel mio comune per cercare di metteri in contatto con altri del M5S e cominciare a dare il mio contributo al movimento. Cominciare a dare voce a chi come me che è stato zittito da politiche scellerate diventerà la mia mission. Non sarà facile ma sogniare un paese in cui il potere torni al popolo sovrano non è cosa impossibile. Mettiamoci tutti in gioco. Enzo Moscariello (Mercato San Severino - SA)

Enzo Moscariell (enmos), Mercato San Severino (SA) Commentatore certificato 14.04.12 11:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sparagli Piero,Sparagli Ora!!
Sparagli Piero,Sparagli Ancora!!
Si Rischia La Vita,Per Avere In Cambio Una Croce!!

Domenico Granato, Cardito Commentatore certificato 14.04.12 11:13| 
 |
Rispondi al commento

non solo sequestrare tutti i beni ma sospenderli a vita dall'avvicinarsi alla politica.
Caro beppe vorrei mettermi in contatto diretto con te per creare un movimento a castellammare di stabia con il tuo aiuto, siamo molti amici che vorrebbero collaborare di cui molti giovani onesti e preparati e non trote.. chi legge mi dia modo di mettermi in contatto con beppe.grazie

franco valanzuolo 14.04.12 10:30| 
 |
Rispondi al commento

i politici si sono arricchiti, ma il grosso del danno l'han fatto le aziende favorite dai politici, attenzione.

luigi de troia 14.04.12 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno Beppe
vorrei entrare a far parte del tuo movimento.
La mia aspirazione sarebbe di diventare sindaco di Roma, ho molte cose da fare per ridare lustro e prestigio alla mia citta', devastata da questi zozzoni! Mi fai sapere qualcosa in merito? Comunqaue leggo tutti i post da te pubblicati su FB e vorrei fare qualcosa per questa Italia che va a rotoli! Ti ringrazio un saluto Dario

dario baroni, roma Commentatore certificato 14.04.12 10:19| 
 |
Rispondi al commento

c'e' una vera e propria spartizione della ricchezza della nazione tra politici e compagni di merenda (mafiosi, intrallazzatori vari, imprenditori straccioni, c'ho famiglia, amici e amici degli amici, finanza satanista senza regole etcetc.).

francesco 14.04.12 10:07| 
 |
Rispondi al commento

mi auguro che, viste le tante notizie di saccheggio del denaro pubblico, a questo punto sia chiaro per tutti che quello che crea il debito non e' la spesa pubblica (sanita', pensioni, scuola, giustizia,welfare etcetc., che vanno semplicemente tarati in base a quanto entra nelle casse dello stato tramite le tasse e gabelle varie) come da anni ci hanno fatto credere, ma lo spreco di denaro pubblico (evasione, corruzione, sprechi da incapacita', veri e propri furti dalle casse dello stato come quelli partitici a cui stiamo assistendo in questi giorni etcetc.)

col trucco illusionistico di rivoltare la frittata, hanno ottenuto due risultati, uno di carattere politico, il convinverci che il debito pubblico nasce da una certa impostazione "statalista" e "di sinistra" aumentando cosi' il consenso dell'opinione pubblica verso le loro politiche neocon liberiste di privatizzazione dello stato a beneficio delle lobbies e dei gruppi di potere economico, l'altro di tagliare risorse dalla spesa pubblica impoverendo la gente e dirottando ancora di piu' le risorse ottenute dai tagli verso l'economia sommersa degli sprechi e dei furti creando cosi' un un loop totalmente malsano di sempre maggior debito pubblico che pretende quindi un sempre maggior taglio di spesa pubblica lasciando i vari sprechi crescere, i veri responsabili del debito, con loro (politici e compagni di merende del saccheggio) ad arricchirsi ancora di piu'.

francesco 14.04.12 10:02| 
 |
Rispondi al commento

per comparare le retribuzioni dei nostri parlamentari con quelle dei loro colleghi europei è stata istituita apposita commissione "Giannini" che nei giorni scorsi ha rimesso l'incarico per le
difficoltà incontrate. Mi piacerebbe sapere se l'istituta Commissione ha comportato dei costi per la collettività. grazie. pierluigichimirri

chimirri pierluigi, siracusa Commentatore certificato 14.04.12 09:57| 
 |
Rispondi al commento

quelli che hanno rubato soldi pubblici devono diventare "proprietà dello stato" fino a quando non hanno rimborsato tutto quello che si riesce a spremere loro. Non mi interessa vederli in galera per 100 anni a gravare ulteriormente sulle nostre spalle. Deve essere sequestrato tutto quello che hanno, loro e quelli a loro vicini, fino a raggiungere quello che hanno rubato, se per farlo devono morire lavorando non mi interessa!

giovanni pirolli 14.04.12 09:55| 
 |
Rispondi al commento

I POLITICI SONO INDEGNI DI ESSERE ITALIANI ..... EVADONO E RUBANO ATTRAVERSO STIPENDI D'ORO, VITALIZI , PRIVILEGI ... UNA LEGGE PER IL SEQUESTRO DEI LORO BENI E' GIUSTA !

Ernesto F. Commentatore certificato 14.04.12 09:15| 
 |
Rispondi al commento

A noi non rimane altro che fare una rivoluzione.
Siamo stufi di sentire tutte le chiacchiere strane dei politici che non risolvono niente.Se si accende la tv i giornalisti mentre cominciano col dirti che le cose stanno migliorando finiscono dicendo che è meglio che ti suicidi.mentre dicono 'che schifo il condono' e 'bisogna pagare le tasse', dichiarano che abbiamo un carico fiscale inaudito.
Allora qui o siamo diventati inacapaci d'intendere e volere oppure ci vogliono mandare a comprare il tabacco!DOBBIAMO DISOBBEDIRE!NON DOBBIAMO PAGARE UN CAZZO!NON DOBBIAMO SEGUIRE REGOLE FATTE PER MASSACRARCI E DOBBIAMO UNIRCI PER MANDARE A CASA I LADRONI ED I PARASSITI.I veri patrassiti , non quelli della pubblicità, stanno al governo.Sono loro,i politici e tutte le loro corti i grandi parassiti del sistema Italia, insieme a regioni,province,comuni,enti pubblici,parapubblici ecc.ecc..Sono loro a succhiare il sangue degli italiani che debbono sottrarsi dalle loro grinfie.Bisogna trasgredire! e non è affatto vero che il condono faccia male al popolo.Chi afferma questo non ha capito un fico secco!I ricchi che non pagano le tasse e che beneficiano del condono non rappresentano niente rispetto alla mole di cittadini che potrebbe sottrarsi alla morsa infernale delle tasse messa su dallo stato fascioeconomico.D'altronde i grandi evasori e grandi capitalisti chi li tocca?Avete mai visto la finanza fuori uno studio medico o di un avvocato!
E parliamo non di grandi ricchi,figuratevi se qualcuno li tocca!Dobbiamo convincerci che attraverso il legalitarismo non si possono risolvere i problemi della gente.C'è bisogno di altro per toglersi l'anello dalle narici.Bisogna essere attenti nel leggiferare badando agli interessi del popolo, senza farsi infinocchiare da coloro che non guardano in faccia la realtà e non si rendono conto che le cartacce che producono generano ogni giorno sempre più sofferenze.Dobbiamo salvare la pelle oggi, poi si potrà scrivere il futuro con leggi eque per tutti!

raffaele ., sorrento Commentatore certificato 14.04.12 09:14| 
 |
Rispondi al commento

SE lo fate in python il software vi do una mano..
L'unica sostituirei lo zipwarningandgamom con il suo omonimo bzip2warningandgamom molto più potente
Grande.......ahahahah

nicor 14.04.12 09:12| 
 |
Rispondi al commento

"ho scritto 2 email al sig. rutelli e sig dipietro ma a loro non glie ne
frega niente dei cittadini e dei danni che hanno creato... non rispondono e
vanno in tv a far vedere le loro facce

in copia email

Egregio Onorevole Di Pietro

le scrivo per una proposta in riferimento ai " Rimborsi elettorali "

visto che tutte le casse dei partiti sono in attivo ( avete soldi in cassa
) propongo di attivare un fondo con tutti i soldi dei partiti in cassa e
quelli da stanziare per un fondo TARTASSATI EQUITALIA per il pagamento
delle quote interessi spese addizionali regionali e tutto quello che hanno
messo in una cartella Equitalia , resta fermo il pagamento del dovuto e non
del ladrocinio che avete votato voi parlamentari.

La stessa email è stata inviata al suo collega di "lavoro" Onorevole
Rutelli ma non ha mai risposto è troppo impegnato a giustificarsi... in TV

in allegato copia :

Copia di:
----Messaggio originale-----
Francesco Rutelli [mailto:segr.rutelli@partitodemocratico.it]
Inviato: domenica 5 febbraio 2012 20.53
Oggetto: Copia di: fondo Equitalia

Questa è una e-mail di contatto dal sito http://www.francescorutelli.it/
inviata da:

Sig. Rutelli le chiedo di utilizzare i soldi che il suo tesoriere ha preso
indebitamente dalle casse del partito per creare un fondo ad aiuto
tartassati Equitalia .

Il sottoscritto è uno delle migliaia di vessati da cartelle da usurai ,
perchè non aiutate persone a pagare le cartelle emesse almeno per la quota
interessi con i soldi da recuperare !!!

per una volta voi classe politica fate qualcosa per la gente e non per voi
stessi

Esempio di una delle tante cartella Equitalia con iscrizione ipoteca 2
grado su appartamento

1.300 Euro diventati € 8000 io volgio pagare il giusto e non quello che
avete votato in parlamento con leggi per mantenere un sistema che non
funziona...
"

sabatino 14.04.12 09:05| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE VIENI ANCHE IN SARDEGNA CHE NE ABBIAMNO BISOGNO
VIVA VIVA GRILLO

alessandro d., santeodoro Commentatore certificato 14.04.12 08:34| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è problema....nel giro di 10 anni l'europa, gli usa e la cina avranno raggiunto lo stesso tenore di vita. Il sistema economico/politico attuale sarà stato sostituito da uno completamente dittatoriale e la gente vivrà non nelle città ma nelle comuni a coltivare il poco terreno non ancora cementificato rimasto e l'esercito servirà non a difendersi ma a tenere sottomesso il popolo di morti di fame e disperati. Si può cambiare questo destino? Si può...ma non a livello locale bensì globale...è difficile ma si puo....ma i professori non servono...ci vogliono gli idealisti!!

paolo c., milano Commentatore certificato 14.04.12 08:29| 
 |
Rispondi al commento

PER QUANDO ARRIVERA' L'ORA DEL RESOCONTO:
OLTRE AI SOLITI POLITICI CHE SONO I MAGGIORI RESPONSABILI DEL DISASTRO ITALIANO, L'ATTENZIONE DEVE ESSERE RIVOLTA ANCHE A TUTTI GLI AMMIMNISTRATORI DELEGATI (CHE HANNO RICEVUTO DECINE DI MILIONI DI EURO DI BUONUSCITA, E LASCIANDO LE AZIENDE SUL LASTRICO) CATAPULTATI SULLA POLTRONA DAI SOLITI PADRINI POLITICI NELLE VARIE AZIENDE TIPO SANITA', TRASPORTI, ALITALIA, TRENITALIA, TIRRENIA, DIFESA, E TUTTE QUELLE AZIENDE CHE HANNO RICEVUTO FINANZIAMENTI DALLO STATO E CHE PRESENTANO CONTINUAMENTE I CONTI IN ROSSO.
DOVRANNO RESTITUIRE TUTTI I SOLDONI CHE HANNO RICEVUTO, IN MANCANZA DI CIO' GLI DEVE ESSERE CONFISCATO TUTTO, COMPRESI I BENI A NOME DEI FAMILIARI E PRESTANOME VARI.
DOBBIAMO CAMBIARE IL NOSTRO PAESE
VIVA VIVA GRILLO

alessandro d., santeodoro Commentatore certificato 14.04.12 06:45| 
 |
Rispondi al commento

Se il nostro beneamato primo ministro sr.Monti si
volesse farsi adorare dagli italiani dovrebbe senza nessun permesso fare una legge : dimezzare DEPUTATI E SENATORI..DIMEZZARE LE LORO PAGHE...ELIMINARE LE AUTO BLU...E CAMBIARLE PER BICLETTE CHE SAREBBE UN GRAN PASSO DATO CHE IL PRESIDENTE DEL GIAPPONE VA A LAVORARE CON LA SOTTERRANEA, LE POSSO ASSICURARE SR MONTI LO ADORERANNO ...

Armando Giulio Cesare Palma, Buenos Aires Agentina Commentatore certificato 14.04.12 06:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con l'irpef tra l'altro il metodo è stato sperimentato, a novembre 2011, con la riduzione dell'acconto sul 2011 dal 98% all'82%.

Si sono dimenticati, però, di farsi firmare una fidejussione dai contribuenti, che ora potrebbero serenamente fallire, da qui a giugno, spendersi gli ultimi spiccioli a mignotte e decidere di lasciare questo mondo e quindi lo stato con un palmo di naso.

Con l'Imu lo stato è più sicuro, in quanto è garantito dal bene. Dai Mario, lo spunto te l'ho dato, facciamolo!

Edoardo R. Commentatore certificato 14.04.12 01:57| 
 |
Rispondi al commento

Richiedere il pagamento delle tasse in più rate è una mossa geniale.

Io suggerisco a Monti di portare l'Imu sulla prima casa al 5% annuo, ma di farne pagare solo lo 0,1% ogni anno cumulando il debito del contribuente (4,9%). Dopo un due anni il debito arriverebbe al 9,8%, dopo 5 al 24,5% e dopo soli 21 anni il debito sarebbe del 102,9%.

A quel punto il contribuente potrebbe essere esonerato dal pagare l'Imu, restituendo il bene ingiustamente detenuto.

Quanti fastidi in meno, grazie Monti!

Edoardo R. Commentatore certificato 14.04.12 01:42| 
 |
Rispondi al commento

IL PIU' PULITO, HA LA ROGNA ALTA UN DITO.
SPUDORATI, SENZA ONORE SENZA DIGNITA'.

orfeo nitrebla Commentatore certificato 14.04.12 00:42| 
 |
Rispondi al commento

Perplessa.
Forconi di qua ladri di la',vendetta rancore e odio.
ovviamente lo vediamo tutti in che razza di fogna siamo.
Perdiamo di vista che la vita umana ha valore pari a zero.
sono i morti suicidi di questa trama assassina silenziosa
Ma dove cazzo siamo stati fin'ora con noi stessi le nostre coscienze l'attenzione e senso civico se siamo arrivati a sto punto?
Qui c'e ancora un balzo in avanti da fare e su questo blog per ora, non lo respiro.
quello appeso al soffitto, domani puo' essere un nostro familiare.
la separazione non esiste e finche' restiamo ciechi su questi pilastri fondamentali,
restiamo quelli che a coinvolgere 4 persone alla volta possiamo iscriverci al multilevel marketing.
non cambia na cippa.
Un altro castello di carte.

mary dg 14.04.12 00:27| 
 |
Rispondi al commento

Bella la maschera del Vendetta al salottino del camper!!!
Forza col raffreddore, Beppe, alla prossima tapa ti devono portare un pò di propolis, vitamina c e qualche aspirina, ottimi rimborsi elettorali...!

Marina Voudouri, Roma Commentatore certificato 14.04.12 00:14| 
 |
Rispondi al commento

si, si, si! ..inoltre, arriviamo noi tutti dove non arriva la rete! parliamo delle iniziative del M5S al mercato, sull'autobus, per strada..dai forza, l'italia è piena di gente pulita che vuole canbiare aria..! Venceremos!

mux 13.04.12 23:58| 
 |
Rispondi al commento

Dovete ridare indietro tutti, maiali di merda!!! Grande Beppe Grillo

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 13.04.12 23:52| 
 |
Rispondi al commento

salve Grillo sono un affranto cittadino italiano e volevo chiederle se è possibile chiedere un risarcimento danni vita al nostro governo visto che poche persone in tutti questi anni si sono arricchite e spartite i nostri soldi i nostri risparmi i nostri sogni il nostro futuro.Non sto scherzando uniamoci cittadini e sporgiamo denuncia contro lo stato italiano o contro i diretti interessati visto che si sanno i nomi e i cognomi di questi immuni alla legge RESTITUITECI I SOLDI E LA VITA BRUTTI DISONESTI LEGALIZZATI

michele merisi 13.04.12 23:51| 
 |
Rispondi al commento

L'economia è un gioco..
la politica i giocatori..
il gioco e sconosciuto..
ma si gioca lo stesso!!
in gioco c'è molto di quello che i giocatori non hanno,e noi che guardiamo dobbiamo rimettercelo!!
Facciamo GAME OVER e non se ne parla più!!

Domenico Granato, Cardito Commentatore certificato 13.04.12 22:49| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
puoi invitare ad aderire alla rivolta fiscale?
Il concetto è semplice, invitiamo tutte le partite IVA a non versare l'F24 e tutti i cittadini a non versare l'IMU a giugno.
Diamo un segnale per mettere in ginocchio chi vuole noi in ginocchio.

https://www.facebook.com/RivoltaFiscaleGiugno2012

Luigi Cifra, Padova Commentatore certificato 13.04.12 22:36| 
 |
Rispondi al commento

Le modifiche alla Costituzione dovranno andare anche in questo senso prevedendo misure retroaative decennali per il recupero delle somme rubate dai politici. Altro che prescrizioni

Andrea A., Roma Commentatore certificato 13.04.12 22:09| 
 |
Rispondi al commento

Per la prima volta sono in disaccordo con beppe....
io parlerei di riappropriazione e non di sequestro!
D'altronde è tutta roba nostra!!

Uno dei tanti 13.04.12 21:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ho sempre sostenuto. Tutti i politici a tutti i livelli che hanno fatto debito per tirare avanti ler loro legislature, dovrebbero essere chiamati a rispondere di attentato alla Patria e risarcire i danni e i debiti generati. La Patria che milioni di cittadini onesti hanno creato e difeso da quando è stata costituita. Il sottoscritto non ci capisce molto di politica, ma tutto questo che stà accadendo io lo avevo previsto + di 30 addietro, e loro? Loro che prendono tutti questi soldi e sono pagati per pianificare a lungo termine la nostra vita che hanno fatto? Nulla, zero, se il Paese in questi anni fosse stato guidato da gente comune, ma onesta, ci saremmo trovati in una situazione di molto più positiva dell'attuale. Che Dio ce la mandi buona. Un saluto solo alla gente onesta.

Pietro DI MARCO 13.04.12 21:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avanti Beppe, come Pertini con i fascisti
Come a Genova e a Torino e a Roma, poniamo i naziburocratici di Monti-Napolitano davanti al dilemma: arrendersi o scomparire!

mario mario Commentatore certificato 13.04.12 21:25| 
 |
Rispondi al commento

IL DANNO ERARIALE ED ESISTENZIALE DI QUESTI POLITICANTI E' INCALCOLABILE.
Caro Beppe, perchè non organizziamo una class action per ottenere il risarcimento dei danni prodotti da questi politicanti ?
Sono convinto che se anche non ottenessimo nulla come è previdibile, considerando le leggi di questo paese, il valore simbolico di una pubblica sottoscrizione di massa contro questi signori sarebbe di per se una grande vittoria.

adl 13.04.12 21:20| 
 |
Rispondi al commento

però mi piacerebbe anche che il mov5stelle fosse fatto di gente che abbia veramente gli ideali di grillo,scusate ma di sti tempi fidarsi di quacuno è n'impresa!

pietro p., collecorvino(PE) Commentatore certificato 13.04.12 21:13| 
 |
Rispondi al commento

su La7 è iniziato il dialogo fra i politici ed il movimento 5 stelle, senza ovviamente invitare un rappresentante del M5S. Questo pseudo-dialogo, più un monologo, è chiaramente sintomo della reale consapevolezza della percentuale di voti che può prendere il M5S. E loro i sondaggi li conoscono meglio di noi meglio di quelli falsi che ci propongono in TV. Hanno PAURA.

DOMANDA: Una volta nella stanza dei bottoni i rappresentanti del M5S saranno capaci di rispondere no alla MAFIA rischiando la morte? Perché la Mafia dialoga solo chi entra nella stanza dei bottoni e fa richieste alle quali dire di no significa morire...

charles foster kane 13.04.12 21:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la cupola di tutte le mafie dove risiede?forse beppe l ha capito!

pietro p., collecorvino(PE) Commentatore certificato 13.04.12 21:00| 
 |
Rispondi al commento

E' ora di cambiare,devono andare tutti a casa, restituirci i nostri soldi.
Io non voglio ne tecnici ne politici,ma galantuomini,che realmente lavorino per il Paese.
Ai nostri figli hanno tolto anche la speranza di un futuro.
Napolitano,non e' il nostro Presidente,ma bensi della Goldman & Sach,come il Monti e C. Inoltre abbiamo dei politici TUTTI che non sono degni di rappresentarci,a casa,senza soldi ,altro che benefit.
Dobbiamo rivoltarci a questo sistema,con il debito ci tengono sottomessi,e negli altri Paesi con le guerre. Basta,basta,sig.Grillo organizzi delle giornate in Italia,questa volte il popolo la seguira' e si rivoltera'.
Il popolo inizia ad avere fame,altro che incentivi per le auto,si stanno prosciugando i risparmi delle famiglie per mangiare.
A casa, tutti, dai sindaci delle citta ai ministri

Riccardo Bianchini 13.04.12 20:48| 
 |
Rispondi al commento

I primi a cui vanno tolti i beni sono GLI AMICI DI FORMIGONI!!http://espresso.repubblica.it/dettaglio/arrestati-gli-amici-di-formigoni/2178441

mario mario Commentatore certificato 13.04.12 20:37| 
 |
Rispondi al commento

I politici ed i manager andrebbero licenziati e mandati in galera per bancarotta fraudolenta

Roberto Cantù (manakel), Grosseto Commentatore certificato 13.04.12 20:36| 
 |
Rispondi al commento

ciao ragazzi io sono iscritta da un po' ma non ho mai scritto ora vorrei unirmi a voi e dire bastaaaaaaaaaa questi politici sono la causa di tutto quello che sta' accadendo e chi sta' pagando di piu' siamo noi giovani senza uno straccio di futuro. vorrei avere una bacchetta magica e levarli tutti da mezzo ma dico tutti senza salvarne uno.

roberta vincis 13.04.12 20:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forza Beppe non mollare.
Nei tuoi comizi evidenzia cosa hanno fatto gli eletti del movimento e quello che han promesso e non fatto questi esseri immondi.
Fà capire alle persone che non si possono votare le stesse persone che ci han condotto in questo stato ed ora si propongono come la soluzione del problema.

Raffaele Moretti, Bari Commentatore certificato 13.04.12 20:28| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei che un non politico proponesse una legge che chi ricopre una carica pubblica e ruba o sperpera i soldi dei cittadini perda tutti i suoi diritti civici e sopratutto privarli delle pensioni cosidette " a vita" che noi stiamo pagando da oramai troppo tempo.

serra Miriam 13.04.12 20:25| 
 |
Rispondi al commento

condivido perfettamente ma quanto mi piacerebbe se alle prossime elezioni il m5s prendesse il 51% non so cosa darei

ivan g 13.04.12 20:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

OK belle SOGNA!!!

Per ora pensiamo alle Minchiate che il ministro dell'ambiente (quello a favore del nucleare)vuole bruziare nei cementifici...

ma come mai quando penso al cemento mi viene in mente la mafia?

Come mai penso che bruciato nei cementifici (TERMOVALORIZZATORI CAMUFFATI) ci andra' ogni cosa? dai rifiuti pericolosi alle ecoballe!!!

poi magari le ceneri le mischieranno al cemento per costruire asili.

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 13.04.12 20:17| 
 |
Rispondi al commento

Se vi fosse nell'attuale governo la concreta volontà di riequilibrare i conti del paese, anzichè dalle entrate che oltre ad essere fortemente recessive e in molti casi fonti di problematiche sociali, si sarebbe dovuto incidere rigorosamente sulle spese andando anche a dare avvio ad azioni con richieste di rimborsi v/ chi ha provocato i disastri che stiamo vedendo. Ma ciò forse ridarebbe una veste di senso di responsabilità e serietà ad una classe politica che a tutti i livelli pare privilegiare nella grande maggioranza solo i propri interessi

Massimo Muller 13.04.12 20:00| 
 |
Rispondi al commento

Se questo paese cambierà, ( e dico se), lo dovrà solamente a te Beppe e al Movimento5Stelle!
Sei fantastico!
Ciao!

Flashover 001 13.04.12 19:58| 
 |
Rispondi al commento

un debito pubblico che continuano a gestire in modo meschino e che quindi , finchè rimarranno questi loschi individui, non ha nessuna possibilità di essere estinto
ma possibile che non esista una legge in Italia che permetta ai cittadini di chiedere i danni ai governanti furfanti di questa nazione?

loredana damiani 13.04.12 19:57| 
 |
Rispondi al commento

Beppe..ti voglio bene...se fai quello ke ci stai dicendo entrerai nella storia e sarai ricordato finke'ci sara' vita sulla terra, te lo Auguro perche' te lo meriti..

PS: ti sto' seguendo dal web passo dopo passo vedi non di ammalarti perche' ci servi in buona salute..ti auguro il meglio che uno si possa augurare..siamo tutti con te

marcello 13.04.12 19:47| 
 |
Rispondi al commento

A TUTTI I RESPONSABILI DEL DEBITO PUBBLICO, CHE SONO TUTTI I POLITICI CHE HANNO VARCATO LA SOGLIA DEL PARLAMENTO, MA ANCHE QUELLI DELLE REGIONI, PROVINCIE E COMUNI, IL GIORNO CHE TUTTO QUESTO FINIRA', COSTORO SARANNO APPESI A TESTA ALL'INGIU' NELLE PUBBLICHE PIAZZE E FATTI ROSOLARE AL SOLE DELL'ESTATE, DOPO NATURALMENTE AVERLI CONFISCATO TUTTI I BENI DI LORO PROPRIETA' E DI QUELLI DEI FAMILIARI E PRESTANOME.
VIVA VIA GRILLO

alessandro d., santeodoro Commentatore certificato 13.04.12 19:47| 
 |
Rispondi al commento

si sono mangiati tutto, hanno svuotato l'italia, si sono arricchiti, non vogliono mollare un euro neppure per questa profonda crisi, ed in fine, per metterci anche la ciliegina sopra, ci dicono: avete vissuto sopra le vostre possibilità, non si vergognano neppure un pochino, ribelliamoci e facciamogli vedere che siamo capaci di reagire, mandiamo gente onesta in parlamento per riavere indietro tutto quello che ci hanno trafugato e riportare la nostra nazione in condizioni decenti, è l'ultima possibilità che ci rimane: movimento 5 stelle.

giulio roberto catallo 13.04.12 19:46| 
 |
Rispondi al commento

Il finanziamento ai partiti è stato abolito dal
referendum. Se i partiti si sono presi i soldi che la gente non vuole dare, allora vuol dire che
i partiti hanno fatto una appropriazione indebita.
E questo è ladrocinio! Mandiamoli fuori.

ugo a., genova Commentatore certificato 13.04.12 19:35| 
 |
Rispondi al commento

Blocchiamo gli aumenti ISTAT degli affitti, io lo faccio da anni, può sembrare una protesta ma è un dato di fatto che gli affittuari soffrono meno e si sentono in piccolo aiutati... e lo Stato?!, bè potrei rispondere con un gesto volgare però voglio che ognuno di voi, chi può, faccia altrettanto. Aiutiamoci.
W il MoVimento 5 Stelle e tutti i cittadini di buona volontà.

Francesco Leandri 13.04.12 19:32| 
 |
Rispondi al commento

Se ognuno di noi convincesse 4 persone a non votare più le solite merde PD o PDL alle prossime elezioni si arriva primi.
Francesco Primavera
--------------------------------------
io non la vedo così! -
ormai pd e pdl hanno i loro elettori che fluttueranno di poco...un po' il pdl per l'uscita
del nanazzo dalla scena.

QUELLO CHE INTERESSA E' IL RECUPERO DELLE DISPERSIONI NELLA MICRO-SINISTRA (PCL-PCML-PRC-PCDI) MICRO-DESTRA (STORACE E FN) E TANTISSIMI
NON VOTANTI ASTENUTI SCHEDA BIANCA - IL PARTITO
PIU' FORTE IN ITALIA !! ORA !

SONO LORO IL FUTURO! basta solo farglielo capire!
se no , non l'avranno nemmeno il futuro!

mah!


Queste sono parole di miele che ci aprono la mente a nuovi orizzonti.
L'Italia può fare la fine della Grecia ... ma anche la fine dell'Islanda. Alla Grecia ci accomuna la classe politica ammuffita, all'Islanda ...anche in Islanda c'è stato un Beppe Grillo, il suo Beppe Grillo, che è diventato anche Presidente del Consiglio.
Quindi affinchè si eviti l'enorme mole di sacrifici che ci aspetta e il bagno di violenza che forse nè seguirebbe, come appena dopo la II guerra mondiale a causa degli animi esasperati, lancio un appello ai cittadini italiani affinchè senza più alcuna indecisione seguano la strada dell'Islanda, e abbandonino quella dell Grecia.
Sono convinto che anche per i furbetti a questo punto questa sarebbe la soluzione migliore, che eviterebbe una fine, sicuramente per tutti quanti molto dolorosa.
Cominciate a restituire i soldi o fare i nomi delle persone ai quali li avete dati prima che sia troppo tardi e ce li veniamo a prendere.
Siamo ancora in tempo perchè tutto finisca in una bella risata anche perchè con un Presidente del Consiglio così non potrebbe essere altrimenti.

Pantomima Rossa Commentatore certificato 13.04.12 19:24| 
 |
Rispondi al commento

I politici hanno tradito il plebiscito popolare
sul finanziamento ai partiti. Ci dovete restituire
i soldi. Rispettate la gente.

ugo a., genova Commentatore certificato 13.04.12 19:22| 
 |
Rispondi al commento

gnam, gnam
una bella tavolata,monti a capotavola con la ministra fornero al fianco,i ministri,gli amministratori pubblici,i manager pubblici,i vescovi,gli industriali,tutti pronti,il professore esordisce con un “buon appetito” e si parte,gnam, gnam,“ dobbiamo salvare l'italia”,gnam,gnam,“si dovrebbe”,gnam, gnam,“allontanare la pensione ai lavoratori”,gnam, gnam,“ci penso io”, gnam, gnam,risponde la ministra,“si dovrebbe liberalizzare le farmacie,i taxi,lottare l'evasione, imu alla chiesa“,gnam, gnam, gli invitati in coro“ma che dici amico mio, noi no”, gnam, gnam, “mario, ma ti pare ?” , gnam, gnam, “dobbiamo partecipare tutti a salvare l'italia”, gnam, gnam, dice monti, “si, difatti noi siamo qui per questo”,gnam, gnam,dice qualcuno,il presidente del consiglio: “la aziende sono in crisi, dobbiamo provvedere ad aiutarle” gnam, gnam,“ci penso io alle aziende”risponde la fornero, gnam, gnam,“diamo la possibilità di licenziare i dipendenti”,gnam, gnam,“c'è qualcuno qui contrario alla mia proposta ?”gnam, gnam, un coro “no, è la soluzione giusta”gnam, gnam,“hai visto, mario,siamo tutti d'accordo”, gnam, gnam,“bisogna avere senso di responsabilità”gnam, gnam dice a testa china,mentre si sgranocchia una composizione di fragole,il nostro beneamato “comunista” presidente napolitano,nel trambusto delle chiacchiere,tra rumori di dentiere,una voce che dice “siamo alla frutta”,silenzio improvviso,volti preoccupati,la voce continua“poi, il caffè”,sospiro di sollievo e si riparte,gnam, gnam e gnam

giulio roberto catallo 13.04.12 19:21| 
 |
Rispondi al commento

REFERENDUM 41 BIS AI POLITICI

-----------------------------------

Ragazzi raccogliamo le firme per il referendum sul 41 bis ai politici che rubano in associazione a delinquere con il relativo sequestro dei beni. Che differenza fa tra pizzo, tangenti e ruberie ai finanziamenti pubblici?
Nessuna.

PIZZO = TANGENTE = ESTORCERE I SOLDI DEL CITTADINO

Nino da Palermo 13.04.12 19:20| 
 |
Rispondi al commento

Certo che hanno la faccia come il c**o! Ora stanno anche dicendo di aumentare la benzina per aiutare la protezione civile... perché invece non li recuperiamo dagli onerosi furti (che loro chiamano stipendio) dei politici? 10-20-30 o 90.000 euro mese per fare cosa? Per stare là a fregare il prossimo?

Leviamo loro i soldi e diamoli alla protezione, al SSN e al servizio pensionistico!!!

LORO SONO ILLEGALI, TUTTI ALTRIMENTI DA TEMPO SI SAREBBERO OPPOSTI A CERTI ATTI CRIMINALI PERPETRATI CONTRO LA COLLETTIVITÀ. La gente NON VUOLE MALVIVENTI A GOVERNO!!! CHE CI STANNO A FARE ANCORA?
BISOGNA CACCIARLI, ANCHE CON LE "CATTIVE", VISTO CHE FINGONO DI NON SENTIRE!

3mendo 13.04.12 19:16| 
 |
Rispondi al commento

disobbedienza fiscale!!

gina galante 13.04.12 19:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il debito va permutato con i beni dei politici responsabili dello sfascio Italia

paola f 13.04.12 19:07| 
 |
Rispondi al commento

Bene, caro Beppe, stavo aspettando questa fase due: sequestro dei beni a loro riconducibili; un tribunale che giudichi i danni o i crimini commessi per poi esiliarli, deportarli o metterli in qualche prigione per poi buttare via la chiave.
Ogni giorno che passa dimostri di essere un saggio e degno cittadino del mondo civile. Grazie Beppe!
mario bottoni

ps
nella "fase tre" ce' anche la cura vaticana? Certo, parlarne ora sarebbe strategicamente sbagliato..ogni cosa a suo temmpo.

mario. bottoni 13.04.12 19:05| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, sono finiti a nutrire le mafie italiane! se pensi che in Italia un kilometro di autostrada costa tante volte di più che all'estero, capisci che quel debito pubblico è stato creato per strapagare i costi dovuti alle mafie! e poi a pagare tutto l'immenso baraccone dell'assistenza sociale italiana, se pensi che solo in Italia l'invalido vero o presunto (falso) becca non so quanti benefici (posto auto riservato, bus e treni gratuiti, esenzioni C03, gite della circoscrizione, lauta pensione, eccetera) e se si vede che nel meridione e nelle isole ci sono comuni con il 30 % circa di invalidi.....

guido galasso, torino Commentatore certificato 13.04.12 18:56| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, sono finiti a nutrire le mafie italiane! sae pensi che in Italia un kilometro di autostrada costa tante volte di più che all'estero, capisci che quel debito pubblico è stato creato per strapagare i costi dovuti alle mafie!

guido galasso, torino Commentatore certificato 13.04.12 18:54| 
 |
Rispondi al commento

ALLORA ANDIAMO A PRENDERCELI, I SOLDI, SE ASPETTIAMO CHE CE LI RESTITUISCANO LORO. ADDIO ITALIA!

MA NON SIAMO ANCORA AL COLMO, COS`ALTRO DEVONO FARE PERCHE´GLI ITALIANI,TUTTI, SI MUOVANO?

patrizia l. Commentatore certificato 13.04.12 18:43| 
 |
Rispondi al commento

Semplice!
80 mld di interessi all'anno!

l., ancona Commentatore certificato 13.04.12 18:39| 
 |
Rispondi al commento

siiiii!!!!siii! AVANTI COSì!.
QUESTI POLITICI DEVONO PIANGERE E RIMPIANGERE.
QUESTI POLITICI E QUELLA CROSTA DI NAPOLITANO
"NON MERITANO DI ESSERE ASSOCIATI ALLA PAROLA ITALIA".SONO VERI VERMI DI TERRA

-GRANDE BEPPE GRILLO
-GRANDE MOVIMENTO 5 STELLE

Mario DE GASPERIS, roma Commentatore certificato 13.04.12 18:35| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me le parole non servono più a niente.
Occorrerebbe che , giorvani e vecchi ci si
organizzasse bene e, tutti insieme, buttassimo fuori dalle palle tutti i ladri che sono nelle varie istituzioni di questo stato che ormai è completamente sfasciato. Ricostruiamolo dalle
fondamenta sperando che dalle macerie nasca un
nuovo modello di vita. I Partigiani ci hanno
provato! Ma poi sono arrivati gli avvoltoi...
Ciao a tutti.

pensionato stufo 13.04.12 18:34| 
 |
Rispondi al commento

cliccate, leggete e sostenete questa persona http://www.tzetze.it/tzetze_news.php?url=http%3A%2F%2Fwww.mentereale.com%2Farticoli%2Fdenunciati-i-due-traditori-napolitano-e-monti&key=33f78185301ce9fa24c77df08565db42e02564bb

graziano de luca 13.04.12 18:34| 
 |
Rispondi al commento

non basta mandarli casa. Devono rendere conto agli italiani assieme ai loro compari della ricchezza ingiustificata che hanno accumulato attraverso tangenti, appalti d'oro, opere inutili ed interminabili come la salerno-reggiocalabria, sprechi nella sanità nel sud completamente in mano alla criminalità organizzata. Se i criminali hanno il fucile noi dobbiamo prendere il cannone perché un popolo che non lotta per i propri diritti, per la giustizia, per l'uguaglianza, per i propri giovani è un popolo di pecore, un popolo di disonorati, un popolo di smidollati, un popolo di succubi e di servi. Noi dobbiamo pretendere giustizia e eliminare gli ostacoli di chi non vuole fare giustizia.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 13.04.12 18:33| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Si parla tanto della responsabilità civile dei magistrati, secondo me anche i politici non possono permettersi di dilapidare i conti dello Stato a suon di centinaia di miliardi di euro in pochi anni e poi quando non sanno più che pesci prendere ... semplicemente si dimettono!Ma io vi rompo il c..o !! RESPONSABILITA' CIVILE per I POLITICI al GOVERNO ! Altro che indignato, sono incazzato nero.
Davide

Davide Pollastri 13.04.12 18:31| 
 |
Rispondi al commento

è record ... Lombardia: 317 mila disoccupati

... Beppe hai visto Silvio ...

Jonni Caseri, bottanuco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.04.12 18:31| 
 |
Rispondi al commento

Era ora.
Lo so non è bello imporre sacrifici alla casta politico-imprenditoriale !! :-)
Diciamolo, è da maleducati. :-)
In fondo loro pensano che questa sia casa loro e che a casa di ladri non si ruba !!

Solo che il recupero della refurtiva di anni di saccheggio è purtroppo un dovere !
Lo dico con le stesse lacrime della Fornero !
Spezza il cuore !

Ma questa è l'unica strada.
Quella più difficile, quella che fin da bambino mi è sempre stato suggerito, nel dubbio, di imboccare.

Non so se "i mercati" aprezzeranno, di sicuro avranno di fronte un'Italia più seria.
Forse finiremmo per essere un modello politico di riferimento !

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.04.12 18:27| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti.
Vi leggo e ascolto sempre con interesse. Dobbiamo e possiamo fare qualcosa, credo che il momento sia propizio in quanto non sento nessuno che non sia mortificato e schifato da questa banda di ladroni che ci succhia il sangue: dovunque metti mano trovi lordume, ruberie, privilegi e altre schifezze.

Per essere concreti, la mia proposta consiste nel coordinarci tutti e mettere fuori gioco i due o tre partiti più importanti. Come ? Semplice: mettiamo d'accordo gli Italiani e chiediamo loro di NON votarli a partire dalle prossime elezioni amministrative, politiche o altre che seguiranno.

Il Grande pericolo consiste nel fatto che la gente non vuole più andare a votare e se questo accade, andando a votare solo gli "affezionatos" le varie bande ritornino al potere.

Se invece convinciamo chi andrà a votare, di NON votare PD - PDL e LEGA, e convinciamo il partito delle "schede bianche" a votare chicchessia ma non il "trio" di cui sopra, POSSIAMO CAMBIARE i giochi.

Abbiamo in mano la possibilità di farlo, ma DOBBIAMO fare qualcosa. Continnuare così è umiliante, mortificante. Certo lo spread non potrà mai salire: che fiducia può avere l'Europa in un popolo che si lascia governare da simili ladroni? Abbiamo il disprezzo di tutti a cominciare dagli stesi ladroni.

Ma dobbiamo pianificare bene: fissare gli obiettivi, cosa fare per divulgare l'idea, creare un "partito trasversale di opinione", deve essere una sfida al cambiamento, il "popolo dei morti surse cantando" ... reminescenze foscoliane .

Fatemi sapere cosa ne pensate. Nel mio poccolo sono pronto a fare quel poco che potrò.

Ciao e NON MOLLATE ... MAIIIIIIIIIIIII !!!

Frederick


IL VENTO(da Mogol Battisti)

Cara,son le 8 del mattino
e tu ancora stai dormendo
ho già preparato il cappio
e adesso sto scrivendo
questa lettera per te
ma non so che cosa dire
è difficile spiegare
quel che anch'io non so capire
ma fra poco me ne andrò
si io mi impiccherò ,io ti lascio amore
Eh quando si alza il vento
finirà tutto in un momento
più fermarmi no non puoi dove vado non lo so
forse dove non soffrirò Oh non ti svegliare mai
no,non ti svegliare mai
Cara, le mie mani stan tremando
i miei occhi stan piangendo
han strappato fino in fondo
qualche cosa dentro me
e vorrei gridare"No"
Ma se guardo quella corda
me la sento intorno al collo
e ho voglia di morire,di lasciare dietro me
tutto quanto il mio dolore,di partire solo
Eh quando s'alza il vento
eh quando s'alza il vento no
più fermare non si può ,dove vado non lo so
ma perdononon chiederò Oh Non ti svegliare mai
No, non ti svegliare mai...

papurello gualtiero 13.04.12 18:07| 
 |
Rispondi al commento

HELLO BEPPE,
stai facendo sfraceli.
in borsa dopo il sondaggio
sbagliato , perchè si arriverà non al 6 ma al 40%, giu' tutto.

Cominciano tutti, a partire dai s_banchieri, ad avere un cagotto tifoideo.

Avanti tutta e mandiamoli al cesso a far svuotare le loro “facce”, da kkuull
madagamada
dal madagascar

gian bendinelli 13.04.12 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo non se ne può più e l'unico sistema è quella di mandare a casa questi culi caldi dei nostri politici e tutti i loro giullari di corte, hanno portato il paese in più di 40 anni alla bancarotta, certamente non lo abbiamo creato noi questo debito pubblico, una vergogna, in una azienda, ed io ho lavorato molti anni in una multinazionale il manager che fa flop viene mandato a casa, questi nostri politici devono restituire di persona ognuno una parte di questo debito pubblico accumulato altro che tutela dei vitalizi e immunità parlamentare ,tutto questo o parte di questo può essere raggiunto cambiando tutta la classe politica attualmente in carica con una seria riforma elettorale, persone che abbiano capacità, onestà, e disponibilità ad affrontare tutte le problematiche che la gente sta aspettando da troppo tempo, diminuizione delle tasse, e maggiore attenzione verso le classi più povere, far ripartire l'economia del paese, questo lo si può fare con il voto e questa è l'occasione ed il momento migliore per farlo, un mio ringraziamento a tutti i militanti il M5S cordialmente Adriano - Melegnano (MI)

adriano prinelli 13.04.12 17:46| 
 |
Rispondi al commento

Il ragionamento non fa una piega! Chiaro come l'acqua di fonte...
Ora il problema è: come fare a cacciarli??? Come farli pagare e restituire i soldi per l'enorme responsabilità che hanno avuto???

Giovanni 13.04.12 17:37| 
 |
Rispondi al commento

d'accordo con grillo, che i politici paghino amaramente le colpe commesse!

paolo mario citarella 13.04.12 17:28| 
 |
Rispondi al commento

dovrebbero confiscargli tutti i beni di loro proprietà e dei partiti

libero stefano miglionico, vico del gargano Commentatore certificato 13.04.12 17:25| 
 |
Rispondi al commento

Mi ricordo, quasi ventanni fa', quando dicevi

"non si riesce neanche a comprendere la cifra UN MILIONE E NOVECENTO MILA MILIARDI DI LIRE...ma poi con chi ce l'abbiamo questo debito? con noi!? allora siamo bene cosi e cancelliamo il debito!!.."

ed era una cifra ipergalattica....

Ora si è raddoppiata la cifra e non è passato tanto tempo da giustificarlo. QUATTRO-MILIONI-DI- MILIARDI DI LIRE___
...la prima repubblica è stata una dilettante!!!

-Ci hanno dilapidato il futuro.
-Ci hanno ridotti in schiavitu', non solo verso noi stessi, ma verso le brame dei paesi che vogliono i ns interessi a fine anno...
-hanno svenduto la ns sovranità e non siamo piu liberi.
-ci hanno reso dei mentecatti verso gli altri popoli.

....nuove norimberga......nuove norimberga......


"Anche se il fato vi ha dato dei poteri, fate guidare il paese a chi puo salvarlo e uscite di scena fin che siete in tempo!"
P.s.:" non dimenticate di ridare indietro il maltolto"

Alessandro D., Roma Commentatore certificato 13.04.12 17:21| 
 |
Rispondi al commento

100 miliardi...

ma ora solo di interessi aumnetiamo di 100 miliardi.....

Quindi sono più di 100 miliardi all'anno....

Chi fa il conto?

Diego Rossi 13.04.12 17:16| 
 |
Rispondi al commento

Ti incoraggio Beppe ad andare avanti, le prima credevano fosse una buffonata quello che dicevi ma ora, quello che dicevi si sta realizzando. C'è nell'aria un urgente bisogno di cambiamento, è il momento della scelta, farsi sottomettere o crescere interiormente

Sabina M., Biella Commentatore certificato 13.04.12 17:05| 
 |
Rispondi al commento

In questo momento, Padre Mario Monti si sta raccogliendo in preghiera, per comunicare ai fedeli l'aumento di 5 centesimi del prezzo dei carburanti, per finanziare la Protezione Civile. Mai che mettano mano alle LORO tasche. Ricordo di sfuggita a Sua Eminenza che sovente la Protezione Civile deve intervenire per calamità in gran parte favorite dall'assenza di politica del territorio che, se non sbaglio, dovrebbe essere compito del governo in carica. Anche in questo caso, valga la destinazione d'uso, perché, in caso di calamità, ai cittadini deve essere reso ampio rendiconto di quanto, dove e, soprattutto, COME speso. Basta tasse.

CARLO C., ROBBIATE Commentatore certificato 13.04.12 17:02| 
 |
Rispondi al commento

bhe direi che visto che loro sparano a zero sulla responsabilità civile dei magistrati dopo quella dei medici, allora noi possiamo gridare alla responsabilità civile dei POLITICI!
Tutti i responsabili firmatari di leggi economicamente dannose, gli interventi che hanno accresciuto il debito pubblico, o leggi palesemente anticostituzionali e tutti i votanti devono essere colpiti in proporzione alle loro colpe!

Francesco Di Serio (frank di serio), Grumo Nevano Commentatore certificato 13.04.12 17:00| 
 |
Rispondi al commento

Scusa Beppe Io saro stupida o ignorante, pero mi chiedo cosa si puo fare oltre che scrivere su facebook o ripetere cio che sentiamo in televisione?Loro se ne fregano ,continuano ad affamarci e a mangiare spaghetti con tartufi o a farsi ristrutturare le ville La gente si uccide , si lancia dai balconi e si da a fuoco, oppure ruba al super mercato un pane e una mela e vedi caso questi ultimi vengono messi in prigione .........credo che siamo tutti dei ....a subire sto dramma

Beppina 13.04.12 16:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Concordo, ma come si fà ? L'unica strada che vedo percorribile è il forcone.

Mauro F., Milano Commentatore certificato 13.04.12 16:40| 
 |
Rispondi al commento

Se ognuno di noi convincesse 4 persone a non votare più le solite merde PD o PDL alle prossime elezioni si arriva primi.
Quindi...

compito che ognuno di noi deve fare è coinvolgere altre 4 persone, fargli conoscere il progetto, e dargi a loro volta il compito di coinvolgere altre 4 persone.

Francesco Primavera 13.04.12 16:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

www.davidevignati.bloog.it (Il paese delle Fiabe) Comunque se fosse solo per il Trota ti rammento che il pesce "incomincia sempre a puzzare dalla testa" e come sai benissimo è da anni che i cittadini votano il simbolo e non i candidati i quali vengono imposti dalle arroganze dei partiti e dai loro padroni.
Ora mai non mi scandalizzano più i pesci, veline, o inquisiti vari che occupano abusivamente la rappresentanza politica,"sai benissimo che la cosa è trasversale in TUTTI i partiti, non se ne salva uno.
La cosa che mi da molto fastidio è vedere che TUTTI questi non mollano il bottino, e si stanno preparando a inventarsi nuove leggine per non farselo portare via e sono tutti uniti sotto l'ombrello di Monti.
Si Monti espressione monolitica delle arroganze trasversali politiche di un paese svenduto all'insaputa del popolo con la firma di Napolitano.
Mi piacerebbe vedere un tuo commento su queste cose o cosche e il tradimento della repubblica e della democrazia portata avanti in questi anni da tutti i governi che hanno occupato abusivamente le istituzioni.

Comunque Uno Vale Uno e Noi siamo il 99%

1 Davide 1 Vignati, Merlino Commentatore certificato 13.04.12 16:38| 
 |
Rispondi al commento

grillo se non molli ora diventerai l'eroe italiano del terzo millennio!

alessandro bardi 13.04.12 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Ancora meglio: confisca dei beni accumulati in modo delinquenziale. E a decidere NON deve essere un magistrato, ma la collettività che se ne sbatte se sono amici di quello o quell'altro!!!

Se la legge è ugaule per tutti, mai è stata applicata e si vede dalle differenti risposte; se sei un privato di fanno secco, ma se sei uno della casta, stranamente tutto andrà archiviato, e di questo non se può più, perché fa parte della delinquenza legalizzata!

3mendo 13.04.12 16:07| 
 |
Rispondi al commento

I responsabili devono restituire i denari oppure, se non possono, andare in galera, come accadrebbe a qualsiasi cittadino.

Carlo C 13.04.12 16:04| 
 |
Rispondi al commento

.... QUALCUNO DEVE COMINCIARE A TREMARE....!!!!
...DEVONO TREMARE TUTTI...!!!!

SIAMO GIA' TERZI...!!!!!

E il bello è che Beppe ha appena acceso il camper....e
visitato soltanto alcune città delle molte altre che visiterà..
e dopo ogni città visitata, salgono i consensi.....
:-))))))))))))))))))))))

PER IL 99% dei giornali BEPPE GRILLO NON ESISTE...!!!

Che pena mi fanno, ...ma.... quando, i risultati
strepitosi delle prossime elezioni per il M5S saranno
eloquenti,...quando saranno costretti
ad intervistarlo, nei giornali e nelle tv che fino a
qualche ora prima negavano esistesse questo consenso..?!

allora credo che Beppe avrà delle cosine "simpatiche"
da gridare sui loro microfoni...
QUANTE RISATE...QUANTE NE FAREMO..!!!

Fonti ufficiali di oggi, riportate da più siti italiani:

Roma - Sorprende ancora la fazione di Beppe Grillo. Se si andasse alle elezioni oggi il Movimento partito dal basso delle Cinque Stelle sarebbe il terzo partito d'Italia. Gli ultimi sondaggi lo danno infatti al 7,2% di poco sopra Lega Nord, Italia dei Valori e Udc. Il risultato e' un miglioramento dal quarto piazzamento registrato in precedenza.

Continua a perdere punti la Lega Nord che passa dal 7,9 % al 7,1%. Mentre è il Movimento a 5 stelle che conquista il terzo posto nazionale con una percentuale del 7,2% superando così il Carroccio. Crescono moderatamente anche Idv e Udc che passano: il primo dal 6,2 al 6,5 % mentre il secondo dal 6,2 al 6,3%. Stabile Fli al 5%.

TERZO PARTITO CON ZERO RIMBORSI ELETTORALI.....!!!

con ZERO CITAZIONI sul 99% delle principali emittenti TV
nazionali e ZERO CITAZIONI sul 99% DEI GIORNALI NAZIONALI

DICO....Si deve aggiungere altro...?????

Sta arrivando una dissenteria acuta a molte persone credo...
ogni giorno che passa più acuta... :-)

Chi è causa del suo mal...

Massia Ellecibò, Veneto Commentatore certificato 13.04.12 16:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nella nostra citta', neppure interessata da campagna elettorale, il PD, primo partito cittadino, propone una cena di autofinanziamento.
Non sottoscrizione di solidarieta' a cassintegrati o disoccupati, o altro scopo sociale, no, proprio una sottoscrizione al partito. Prezzi popolari: 50 euro normale, 100 euro sostenitori. I sostenitori piu' generosi o impediti da altri impegni possono anche sottoscrivere i 100 euro senza presentarsi a cena.
Il servizio in tavola sara' a cura del segretario del PD provinciale, del Sindaco e degli Assessori di partito. Sara' per questo che costa cosi'.

Tutto cio' in QUESTO momento storico. Dopo che hanno approvato un bilancio da infarto con IMU e addizionale Irpef ai massimi, anche a causa del debito comunale e delle speculazioni cementizie.

Con partiti cosi', e' anche troppo facile, non ci lasciano far niente, non dobbiamo neanche faticare a fare opposizione, fan tutto da soli!
Beppe, prepariamoci. Fra poco tocchera' ai cittadini in MoVimento gestire il Paese!

milena d., savona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.04.12 16:00| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Il programma swg4 = http://starwars.wikia.com/wiki/File:WildKarrde-SWG4.jpg

A parte gli scherzi , una buona rivoluzione dovrebbe portare alla restituzione dei soldi allo stato tramite il pignoramento dei beni ai politici che lo hanno fatto.

fabio 13.04.12 15:57| 
 |
Rispondi al commento

debito = truffa/perdi sovranità => rivoluzione violenta e insolvenza!

abc 13.04.12 15:50| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo the Best!

Idea GENIALE !

Matteo Filla 13.04.12 15:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Qualora non riusciate anche con i migliori tecnici a fare questo bel programmino, intanto facciamoglielo credere, tanto quelli sono una massa di ignorantoni (nel senso che sono privi di qualsiasi tipo di conoscenza escluso il tornaconto economico), vedi come migreranno nei paesi caldi per paura di restituire il malloppo. Anche se utopico in teoria sarebbe realizzabile se fossimo un vero paese civile. Complimenti per la geniale supercazzola, ti aspettiamo domani nella nostra città!!!!

Nadia 13.04.12 15:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mille miliardi di euro !!!!

tò, guarda, è lo stesso importo che dicevo io un sacco di volte - giusto giusto !

allora la matematica non è un'opinione! ^_^

io so anche dove stanno in gran parte! ^_^ ^_^ !

(ma tanto ci saranno sempre quelli delle denunce)
:-DD!

Lenin eterno (l'unico), Roma Commentatore certificato 13.04.12 15:35| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo pagheremo tutto noi poveri cristi sino a venderci tutto quello che abbiamo. Tra poco arriva la TRIPLICI cioè l'ICI triplicata in 3 rate. Non manca molto all'esercito nelle piazze, manca poco alla dittatura militare. Quella sarà dura e se vorremo salvarci ci toccherà morire sia per strada, perché ci spareranno addosso quando manifesteremo da mattina e sera, sia fra gli scranni del parlamento perché i rappresentanti del movimento a 5 stelle ogni qual volta diranno di no alle telefonate della mafia dovranno mettere in conto di essere o gambizzati oppure di perdere un proprio caro. Si va allo scontro e lo scontro con la mafia si chiama morte.Ringrazio già da ora i candidati del M5S che si candidano per le elezioni del 2013, se mai ci saranno ovviamente.

charles foster kane 13.04.12 15:34| 
 |
Rispondi al commento

In questi giorni Beppe mi trovi pienamente d'accordo con quel che proponi.
Io la cosa la trasformerei così:
1) il debito pubblico, visto che è servito ai politici e non ad investimenti, diventa un loro debito privato
2) se non pagano quanto di loro spettanza rapportato alla loro presenza in politica, posti di responsabilità occupati, scelte personali (proposte di legge, voto a favore, ecc) provvederà Equitalia a pignorare i loro patrimoni e i loro guadagni
3) corresponsabili diventano gli impiegati del Ministero delle Finanze e di Equitalia (a Norimberga tutti erano colpevoli dire che si era obbedito agli ordini non venne accettata come difesa, ci si poteva benissimo ribellare così come questi servi potevano benissimo ribellarsi all'esosità del fisco e alla destinazione della spesa pubblica)

L'Italia libera dal peso del debito pubblico, che ricordo solo per il 10% è in mano a privati, con decisi tagli agli sprechi e alla spesa pubblica, finalmente avendo una spesa pubblica "normale" potrà permettersi tasse "normali" e stipendi "normali". Finalmente il paese ricomincerebbe a correre, aumenterebbero la ricchezza e i posti di lavoro.
La contropartita sarebbe il fallimento delle banche, ma visto che sono delle sanguisughe, dei parassiti, degli usurai, che pur ricevendo denaro dalla BCE per dare credito alle imprese invece hanno ristretto se non annullato il credito, aumentando ancora di più la crisi attuale.

Ora dovresti organizzare la rivolta fiscale come è avvenuta in Irlanda per la loro equivalente dell'Imu, tutti aspettiamo solo quello, che qualcuno dia il via alle danze.

Alessandro G. Commentatore certificato 13.04.12 15:25| 
 |
Rispondi al commento

la nostra memoria è il loro incubo....li devono restituire o dovremo lavorare fino alla morte x pagare i debiti che ci hanno appioppato.....dobbiamo essere spietati come lo sono loro con noi, mentre la gente si ammazza loro scopano e bevono !!!.....devono pagare tutto, con monete d'oro !!!!.....dove cazzo è finito capezzone , carlucci , brunetta, panizz e tutti gli altri!!!???

ina ghigliot 13.04.12 15:24| 
 |
Rispondi al commento

Ci devono ridare tutti i soldi !!! compreso i vitalizi già percepiti !!!

Alessandro La Tessa 13.04.12 15:21| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,

you are really bastard inside!

Ahahahahahah, li fai caxare sotto questi ominicchi da quattro soldi!

Ciao.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.04.12 15:21| 
 |
Rispondi al commento

Corpo di Bacco, qui il sistema politico-mafioso trema

mariuccia rollo 13.04.12 15:20| 
 |
Rispondi al commento

ahahahahah...

Beppe,Ti stai preparando a GOVERNARE L'ITALIA????

con l'aiuto di Anonymous,il progettino delle SCHEDATURE/DOSSIER si puo' fare...

Sei un GRANDISSIMO!!!

ENZO D., BARI Commentatore certificato 13.04.12 15:20| 
 |
Rispondi al commento

DEVONO RESTITUIRE IL MALLOPPO. DEVONO RESTITUIRE IL MALLOPPO. DEVONO RESTITUIRE IL MALLOPPO. DEVONO RESTITUIRE IL MALLOPPO. DEVONO RESTITUIRE IL MALLOPPO. DEVONO RESTITUIRE IL MALLOPPO. DEVONO RESTITUIRE IL MALLOPPO. DEVONO RESTITUIRE IL MALLOPPO. DEVONO RESTITUIRE IL MALLOPPO.

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 13.04.12 15:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dobbiamo innescare la RESTITUZIONE PROPORZIONALE DEL MALTOLTO cioè chi ha rubato di più paga di più, perlomeno le fasce che hanno rubato di più devono restituire di più in proporzione. Siccome i politici sono quelli che hanno rubato di più, devono essere quelli che in proporzione devono vedersi decurtare lo stipendio di più!

mario mario Commentatore certificato 13.04.12 15:17| 
 |
Rispondi al commento

Il problema non è solo il debito contratto ma hanno svenduto anche mezzo paese,impoverendoci sempre di più

elena lisi, milano Commentatore certificato 13.04.12 15:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forza Beppe non mollare!
Siamo al 7.2 % secondo i sondaggi!
Siamo tutti con te!

Fabio 13.04.12 15:15| 
 |
Rispondi al commento

miiiiiiiiiiiiiii..
mi fa sballare la maschera in sottofondo.. ahahaha

“We are Anonymous. We are Legion. We do not forgive. We do not forget. Expect us.”

cittadino qualunque (*5stelle*) Commentatore certificato 13.04.12 15:04| 
 |
Rispondi al commento

infatti non capisco perchè tutti parlano solo di galera (dove tanto poi non vanno mai a finire) e nessuno mai parla di ripianamento del debito tramite sequestro TOTALE dei beni agli amministratori della cosa pubblica trovati in mala fede.

paolo 13.04.12 15:02| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori