Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

600 grazie per il sostegno al blog


600grazie.jpg

Un mese fa ho lanciato l'iniziativa Adagio, 10 libri di nuovi autori nel corso di un anno, per sostenere il blog arrivato al suo ottavo anno di vita. Le adesioni, circa 600, non sono purtroppo sufficienti. Ringrazio veramente di cuore chi ha dato il suo sostegno il cui contributo verrà rimborsato nei prossimi giorni. Il blog, le cui perdite da anni sono sostenute dal mio lavoro e da Casaleggio Associati cercherà altre forme di finanziamento per continuare a informare e per svilupparsi. Il blog oggi si posiziona on line con le maggiori testate giornalistiche italiane, speriamo di poter continuare. Grazie ancora a chi ha aderito.

9 Mag 2012, 11:46 | Scrivi | Commenti (946) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

caro Beppe,volevo far presente un tema fondamentale per la dignità,che nessun partito ha mai sollevato,cosa gravissima che non accade negli altri Paesi.Mi riferisco al diritto al lavoro e alla casa non soltanto rispetto ai giovani ma anche alle persone di 50 anni,come me,perfettamente in grado di lavorare.Trovo vergognoso che nessun partito abbia mai sollevato questo problema e,ti garantisco,siamo in tanti a subirne le conseguenze.Per quanto mi riguarda,sono stata una ragazza madre,ho una figlia di 20 anni(anche lei disoccupata nonostante un diploma di Dirigente di Comunità),sono senza casa, ho già avuto uno sfratto e nonostante mi sia rivolta al SUNIA,al Sindaco e ai vari Enti di Asssitenza Sociale che non fanno assolutamente niente per dare un aiuto concreto,mi trovo disoccupata e senza alcuna prospettiva.Cosa devo fare perchè qualcuno prenda in considerazione un problema gravissimo che investe persone non più giovani che perdono dignità di fornte ai figli stessi e alla società in genere.Mi rivolgo a te,come ultima possibilità perche tu possa aiutarmi a farmi notare prima di arrivare ai gesti estremi a cui arrivano, purtroppo,alcuni di noi.Ho sempre fatto l'attrice con un diploma dell'Accademia Silvio D'Amico,ho viaggiato e frequentato persone di altissimi livelli ma non sono ststa capace a destreggiarmi nell'ambiente che prevede solo compromessi e raccomandazioni.Ma adesso,la bravura e la serietà non contano niente.Quindi ora,credimi,sono disposta a fare qualsiasi cosa,nel limirte della decenza,che mi aiuti a recuperare quella stima di me e degli altri che ho perso,sul baratro di una depressione che peggiora ogni giorno di più.Non ti nascondo che sono anni che non voto più e mi considero profondamente anarchica,vivo in un paese che detesto e infatti sto spingendo mia figlia ad andarsene prima possibile perchè non credo che questo sia un paese capace di dare prospettive decenti.Purtroppo ho terminato lo spazio e quindi ti prego di aiutarmi!Non ignorarmi!
Consuelo

CONSUELO FERRARA, ROMA Commentatore certificato 04.11.12 17:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

------------------OOOO-----
---------------O----------O-------
-------------OOOOOOOOO-----
--------------O-------------O-------
--------------O-------------O----
--------------O-------------O---
--------------O-------------O----
--------OOOOO---------OOOOO----
-----O-----------O---O-------------O---
-----O-----------O---O-------------O---
--------OOOOO-------OOOOO---

Viva Lafiga Commentatore certificato 10.09.12 12:01| 
 |
Rispondi al commento

O--------O-----OOOOO-----OOOO-------OOOO--------------O------
O-O-O-O-----O--------------O------O-----O--------O---------O--O----
O---O---O----OOO----------OOOO-------O---------O------O-----O----
O--------O-----O-------------O--O----------O--------O-----OOOOOO---
O--------O-----O-------------O----O--------O-------O------O---------O---
O--------O-----OOOOO----O------O-------OOOO--------O---------O---

Viva Lafiga Commentatore certificato 10.09.12 11:41| 
 |
Rispondi al commento

O-----O---OOOOO---OOOO----OOOO--------O------
O-O-O-O---O-------O---O---O---O------O-O----
O--O--O---OOO-----OOOO----O----O----O---O----
O-----O---O-------O-O-----O----O---OOOOOOO---
O-----O---O-------O--O----O---O----O-----O---
O-----O---OOOOO---O---O---OOOO-----O-----O---

Viva Lafiga Commentatore certificato 10.09.12 11:36| 
 |
Rispondi al commento

'STO CAZZO!

Viva Lafiga Commentatore certificato 10.09.12 11:20| 
 |
Rispondi al commento

Grazie a Voi e sono davvero dispiaciuto del fatto che l'iniziativa non vada a buon fine.
E grazie ancora, ancora grazie a Te Beppe.

Dimitri De Vita, Torino Commentatore certificato 01.06.12 10:31| 
 |
Rispondi al commento

Ciao,

è arrivata nota di credito, ringrazio la Casaleggio e Ass.

Lasciatemi dire che mi dispiace molto:
è stata mancata da tutti l'opportunità di informarsi in maniera non convenzionale e di dimostrare praticamente la riconoscenza per chi si sforza di cambiare le cose da dentro il sistema.

Graziano

Graziano Rodegari 31.05.12 17:28| 
 |
Rispondi al commento

L'assoluto silenzio sull'argomento comincia a darmi fastidio sinceramente... arrivano i libri o i rimborsi o nulla?

Grazie
G-

Graziano Rodegari 31.05.12 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Non ho controllato se mi avete già rimborsata, ma se non lo avete ancora fatto mi va bene che mi mandiate voi altri testi o materiale a vostra scelta

Marta Coretti, Gorizia Commentatore certificato 25.05.12 11:35| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, non per fare il venale ma i soldi quando li rimborsano??? Grazie.

Phil 22.05.12 17:35| 
 |
Rispondi al commento

Oh Beppe! non ho capito... ma sti libri me li mandi o no? :-)

Grazie
G-

Graziano Rodegari 16.05.12 18:01| 
 |
Rispondi al commento

Per combattere seriamente e ridurre l'evasione ad una percentuale minima e fisiologica, credo che tutte le transazioni di pagamento debbano essere corredate da fatture o documenti fiscali , e questi documenti possano essere scaricati dall'imponibile, da tutti i contribuenti sia aziende che privati cittadini .
Se tutti i contribuenti potranno scaricare qualsiasi spesa effettuata dal proprio imponibile , difficilmente ci sarà chi favorirà colui che, a fronte di una prestazione professionale, tenti di non fornire una documentazione fiscale.
Qualsiasi contribuente diverrà un ferreo controllore e la richiederà per il suo beneficio fiscale immediato e per evitare che l’evasione si ritorca contro se stesso .
Avremmo 60 milioni di persone che controllerebbero l'evasione.
Dai conti dello Stato si evince che oggi l'evasione in Italia è di circa 120 miliardi di euro .
Cosi immediatamente si recuperano i 120 miliardi di evasione che entreranno nel ciclo, aumenteranno i consumi e lo stato dovrà
prendere i soldi soprattutto dai consumi chi più spende meno paga .
Si evince che se il reddito non dichiarato produce un' evasione di circa 120 miliardi di euro si deduce che il prodotto lordo sarà di circa 300 miliardi di euro in aumento.
Ma la cifra ahimè sicuramente è molto superiore; io sono convinto che l'evasione arriva a circa 300 miliardi quindi genera un fatturato quasi di 600 miliardi .
Con un aumento del pil del 30 %
Il pil aumenta e lo stato incasserà il dovuto in tributi cioè più IVA per le casse dello stato.
Credo che L'Italia sia il paese più forte dell'unione europea , perchè mentre nei paesi forti come Francia e Germania ed Inghilterra l'evasione è fisiologica da noi in Italia è costume di vita.
Chiaramente io non sono un economista ma credo che una riforma fiscale che vada intorno a queste idee sia vicino alla realtà .
L'evasione si combatte in questo modo viceversa è solo utopia.
Tullio La Volpe

Tullio La Volpe 13.05.12 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Allora, Beppe, tiriamo un po' le fila su questo discorso e decidiamo il da farsi.
Daiiiiiiii!!!!!!!!!!!!!!!!!!

delia VILLA, mele Commentatore certificato 13.05.12 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, siete un bel movimento e state andando alla grande... PERO'...in alcuni momenti mi sembri troppo sensibile alle critiche.. demagogo, demiurgo ecc.. critiche senza sostanza. Te la prendi troppo. se sprechi tutte queste energie per rispondere alle critiche di questi imbecilli rischi di dimenticare il vero obbiettivo e finirai come loro.. stupidi galletti da combattimento nel "parlamentarismo".. troppo impegnati a difendere la loro sporca coscienza. Ricorda: "come la roccia non vien spostata dal vento così colui che SA di percorrere la giusta via non vien spostato ne da lode ne da infamia.. quindi "non ti curar di lor ma guarda e passa. In Auguri. Ciao!

Francesco 13.05.12 11:35| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno. Ho bisogno di sapere se quanto ho letto ( che allego) è vero e se lo fosse cosa avete in mente di fare per evitare che accada quello che succede in tutti gli altri partiti...non fate che anche nel movimento ci sia spazio per queste cose da italiani della 1 e 2 repubblica. gradirei risposta. grazie.
Piemonte: anche al grillino piace il vitalizio (per la moglie)
Lunedì 02 Gennaio 2012 12:46 Riccardo Ghezzi
Stampa
TORINO 2 gen - Anche ai grillini il vitalizio da consigliere regionale non fa schifo. Anzi: uno dei due eletti in Piemonte sotto il simbolo del Movimento 5 Stelle, presentatosi come moralizzatore e rinnovatore dell’intera classe politica, ha deciso di intestarlo direttamente alla moglie.
Il movimento si sta scoprendo a suo agio nel magnifico mondo della “casta”. Succede in Piemonte, dove i due consiglieri regionali, il capogruppo Davide Bono e l’altro eletto Fabrizio Biolè, da tempo si fanno la guerra tra di loro su internet.
Già, su internet, forse è questa l’unica vera novità introdotta dal Movimento 5 Stelle: i litigi tra varie correnti e tra consiglieri non già dentro gli uffici o all’interno delle Aule consiliari, ma nel mondo virtuale e ovattato della rete, dove tutto è filtrato dai monitor.
La pietra miliare dello scandalo è stata ricordata in questi giorni dal perfido consigliere della Lega Nord Paolo Tiramani, tornato a seminare zizzania tra i due grillini con una frecciatina contenuta nel suo intervento sul bilancio provvisorio della Regione: “Non capisco di cosa stiamo parlando se c’è chi vota la legge per l’abolizione dei vitalizi, dichiara che non la condivide, e poi si scopre che destina il vitalizio al coniuge”.
Tiramani si riferisce a Fabrizio Biolè, del Movimento 5 Stelle, il quale si batte da tempo per l’abolizione del vitalizio, peccato che di sua spontanea volontà paghi la quota di reversibilità per garantire un futuro tranquillo e agiato a moglie e figli.

luigi muscolino, mariano comense Commentatore certificato 13.05.12 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Ciao, poichè mi è sorto il dubbio che l'adozione dell'euro possa essere stata una ottima speculazione finanziaria per pochi allora mi chiedo: ma se si tornasse alla vecchia lira, quanto costerebbero tutte le merci che l'Italia importa dal resto del Mondo?Il petrolio per citarne una...

Nicola D., Pisa Commentatore certificato 13.05.12 10:56| 
 |
Rispondi al commento

... vi presento la città di catanzaro, capoluogo per posizione geografica della calabria, serva della reggio calabria, e terra di conquista, Ecco come viene proclamata una TRUFFA: Dopo 48 h dal termine dell'Amministrative a Catanzaro.

L'Ufficio elettorale centrale, presieduto dal giudice del Tribunale Domenico Commodaro, ha proclamato sindaco il candidato del centrodestra Sergio Abramo. I verbali sono stati g...ià trasmessi al Comune tramite protocollo informatico, per poi essere trasmessi in prefettura. Il presidente Commodaro, al termine dello scrutinio della sezione 85 ha verbalizzato le anomalie riscontrate - due schede in più rispetto al numero dei votanti, tre schede votate ma non vidimate e voti multipli con uno stesso certificato - decidendo, poi, di procedere alla proclamazione visto che il quorum richiesto per l'elezione al primo turno, vale a dire il 50 per cento più uno dei voti validi al candidato sindaco (che corrisponde a 28.673 voti) è stato superato di 130 voti. Abramo, infatti, ha totalizzato 28.803 voti, contro i 24.329 voti del candidato del centrosinistra, Salvatore Scalzo. Abramo è stato convocato dal segretario comunale, Sergio Petramala, per la firma della nomina.

Rino Coccimiglio 13.05.12 00:15| 
 |
Rispondi al commento

Pagina 6

Al movimento di Grillo faccio notare che bisogna pensare alla struttura del movimento stesso. L’informazione via internet è importante, ma non arriva a troppa gente; a quella gente semplice che è sempre stata presa in giro dai governi passati e che vogliono solo contare per quello che sono: persone con la dignità.
L’informazione televisiva e dei giornali è importantissima, e vitale.
Avete visto come hanno quasi distrutto la Lega con uno scandalo che a paragone degli scandali che hanno colpito persone degli atri partiti, è paragonabile ad un rubagalline.
Però il martellamento continuo ed iniziato al momento opportuno, ha causato un danno enorme; è il potere dell’informazione, in Italia gestito dal regime di potere economico mondiale.
Io consiglio di creare una struttura collegata al movimento, trasparente e visibile da CHIUNQUE ed in OGNI MOMENTO che raggruppi:
- sistema informativo con una rete televisiva ed un giornale;
- strutture stabili nel territorio con persone che dedicano il proprio tempo per ricevere i consigli e le proteste dei cittadini;
- un sistema finanziario ed una banca che lavori in modo trasparente e che metta in pratica quello che noi diciamo e vogliamo.
Una banca che mette in pratica ciò che la gente vuole.
Già penso al sorriso di quegli stolti che in questo momento si stanno arricchendo sulle morti delle persone normali ed ai politici che provano solo il senso di stizza per quell’eventuale danno politico che il suicidio degli imprenditori può dare.
La vera ricchezza sta nella distribuzione dei ricavati, nel dare speranza alla gente assieme ad un utile vero.
Facciamo una banca dove puoi trovare credito ad un presso giusto e puoi ricevere un interesse giusto sui tuoi risparmi, con tutte le prudenze del caso, ma soprattutto con l’intelligenza che abbiamo. Senza il cancro dell’egoismo e senza le truffe delle borse mondiali, possiamo creare solo un mondo migliore. Non c’è nessun motivo perché le cose non possano andare bene.

leopoldo garbo, selvazzano dentro Commentatore certificato 13.05.12 00:12| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, e complimenti x tutto. <sai che inps e inpdap da aprile scorso sono stati accorpati? Sai che inpdap per il pagamento delle quasi 4 milioni di pensioni pagava 30 cent di commissione bancaria, e che l'imps per lo stesso servizio a 13 milioni di pensionati paga 70 centesimi di euro? La tristezza è che nessuno(monti,fornero..)ha pensato di allineare i costi al ribasso...Solo questo garantirebbe un risparmio di centinaia di milioni l'anno. Chissà se ci penseranno.
Ad ogni modo, complimenti anche per il blog, che ho conosciuto in questa occasione e che, penso, seguirò con attenzione.
Saluti Sinceri
donato lardieri ( salerno)

donato lardieri 12.05.12 23:39| 
 |
Rispondi al commento

e bravissimo gramellini interpreta perfettamente lo spirito del movimento e i politici ci aiutano sempre piu lontani dalla gente vera arriveranno i giornalisti che sanno vedere la forza di rinnovamento che pervade il Paese: hasta siempre lilla

liana ferrini 12.05.12 23:21| 
 |
Rispondi al commento

questa è la prima visita che faccio, ho letto il programma e vorrei chiedere perchè non viene indicata alcuna iniziativa riguardo alla sovranità monetaria;grazie.

antonio brunetti 12.05.12 23:17| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti.

da tanto tempo mi impegno,quando è necessario, a far capire che nell'ambito della nostra politica non ci sarà futuro se non quello di RIAPPROPIARSENE. Come? Una vera RIVOLUZIONE ma della DEMOCRAZIA che chiede vendetta.
Questo il concetto base che FRULLA nella mia mente da anni.
Adesso ci sono persone che come voi finalmente esprimono per la prima volta quello che ho sempre pensato. Ma da quello che sto vedendo (...v.programma televisivo PIAZZA PULITA dal titolo: E se governasse il Movimento Cinque Stelle? ...) i grillini commettono l'errore di cadere nei trabocchetti di politici navigati che vorrebbero farli cadere nella solita solfa di QUALE E' IL TUO PROGRAMMA?.
Ma ragazzi, tutti uniti, bisogna rispondere: NON NE ABBIAMO...:) (non vi spaventate) anzi a penzarci bene ne ho UNO SOLO: quello di CAMBIARE LA DEMOCRAZIA IN MANIERA CHE IN FUTURO NON MI FARAI PIU' QUESRTA DOMANDA PERCHE LA MIA IDEA RIGUARDO ALLE COSE E' LA MIA, MA ANCHE TU HAI LA TUA E GLI ALTRI HANNO LA LORO. QUINDI ALLA SOLUZIONE DEI PROBLEMI CI ARRIVEREMO INSIEME, SE LA DEMOCRAZIA CE LO PERMETTERA'.

quindi, ragazzi, alla domanda: QUALE E' IL TUO PROGRAMMA per QUESTO ARGOMENTO? risposta: NESSUNO, io ho il mio e tu il tuo, loro il loro.L'unico programma che ho in mente è quello di CAMBIARE od INTRODURRE NUOVE REGOLE CHE PERMETTANO A ME, A TE, A LORO di far valere le proprie idee.

Beppe mi piacerebbe tanto incontrarti, sono 15 anni che mi sgolo parlando di queste cose..

ciao
Pietro

Pietro Armeni 12.05.12 22:43| 
 |
Rispondi al commento

nazionalizzazione delle banche , abolizione finanziamento pubblico ai partiti , riduzione drastica del numero innanzitutto e naturalmente degli stipendi dei parlamentari: sara' possibile solo spazzandoli via alle elezioni, questi si autorigenerano ,sono le mts di un cancro ormai diffuso e che ha attecchito in ogni parte d'italia, io vivo nell'albese in piemonte, su per giu' la gente vuole principalmente le cose che sono scritte sopra....e che da 15 anni tutti promettono da destra a sinistra ( anche nell'ormai scomparso centro !!!! ) , e' l'occasione per togliere di mezzo gente che era in "partitica" gia' quando io ero all'asilo ( e ho 53 anni )...nei bar ,negozi,sale di aspetto di studi medici, non parliamo poi dai commercialisti,per strada, fuori dalle chiese, tutti semplcemente infuriati e delusi presi in giro da gente con una tessera di partito che per legislature e legislature ha impunemente e sprezzantemente aggirato queste e altre promesse, io ero militare, mi stavo congedando quando ho votato uno dei referendum contro il finanziamento pubblico dei partiti . poi le promesse del taglio agli stipendi, del taglio al numero dei parlamentari, l'entrata nell'euro senza chiedere al popolo se lo voleva o no ....io sono sicuro che gli italiani sarebbero stati molto piu' attenti della classe "partitica"....di quel prodi...professore pure lui ...tecnico pure lui...ha fatto pagare un testatico agli italiani per entrare nell'euro mentre moltissimi si sono chiesti : come mai negli altri paesi sceglie il popolo?....una moneta forte....gia' l'italia che viveva di turismo, artigianato, piccole aziende con prodotti di alta qualita' e che esportavano....oggi come si spiega che abbiamo noi , italia una moneta che "vale il 30% piu' del dollaro?.....assurdo.....assurdo.....una avventura di 10 anni che e' stata un viaggio all'inferno....sempre in fila dietro agli usa a fare guerre mai un investimento per cercare almeno un po' di indipendenza energetica, altra cosa che tutti vogliono

genta francesco 12.05.12 22:32| 
 |
Rispondi al commento

sono un grillino dop del 1934

apoco fa' mi sono risentito la ballata -DURATA 13 M -

IO SE FOSSI DIO DI ENZO GABER

ATTUALE ORA COME QUANDO E' STATA SCRITTA

una ballata che nessun editore di dischi ha voluto pubblicare e che GABER ha fatto a propie spese

io ho IL DISCO E SE QUALCUNO LO DESIDERA POSSO
INVIARE IL CD O LA CASSETTA

si potrebbe utiilizzare come manifesto canoro
del movimento SEMPRE CHE SI ABBIA IL CORAGGIO
DI FARLO.

ATTENDO COMMENTI

EUGENIO MARCHI
EM eugenio.marchi@libero.it

t 348 9746636

eugenio marchi 12.05.12 21:22| 
 |
Rispondi al commento

Mi dimetto dalla mia iscrizione fatta pochi giorni fa. Avevate detto di non essere come gli altri pariti, in quanto avete sottratto allo stato i primi trecentomila euro. Per il momento. Abbiamo già visto la lega nord.
Esposito Luigi

Luigi Esposito 59, casoria Commentatore certificato 12.05.12 20:53| 
 |
Rispondi al commento

Ciao;
vedo in un momento di crisi che industrie di ogni tipo, alcune con stabilimenti nuovi, prive sul loro tetto di pannelli fotovoltaici i quali soprattutto in bella stagione e in pianura la dove avrebbero sole tutto il giorno produrrebbero una considerevole quantità di energia.
Mi viene allora un sospetto, ma dove è il guadagno? il
business dei pannelli fotovoltaici è il loro guadagno!
anche perchè per avere un minimo di kw, bisogna dissanguarsi.. Perchè la grande compagnia di fonte energetica non dice agli imprenditori italiani : mi prestate il vostro
tetto, vi installo i pannelli a mie spese e voi mi date l'energia, in cambio vi do una percentuale da trasformare in consumo verso la mia compagnia energetica! E invece cè un menefreghismo esagerato e dell'inquinamento e di quello che verrà, forse..non frega a nessuno di loro. Arriverà il giorno in cui il pianeta ci presenterà il conto temo. Ciao NICOLA

nicola labanti (laba60), bologna Commentatore certificato 12.05.12 19:03| 
 |
Rispondi al commento

Salve Ragazzi! è la prima volta che scrivo ma è da 10 anni che come Voi mi batto per le ingiustizie, contro i corrotti contro i condannati che vivono in parlamento, contro le lobby delle banche ed altro! chiedo a voi amici di trapani contattarmi e riunirci per organizzare un evento grandioso vi attendo a presto!

Matteo Davide Di Benedetto, Marsala Commentatore certificato 12.05.12 17:22| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, io non partecipato all'iniziativa perché non compro e non leggo libri cartacei, solo e-book. Il libro tradizionale è bello, arreda ma occupa spazio e serve la carta.
Capisco di offrire qualcosa di tangibile a fronte di un prezzo stabilito ma forse il target non era corretto.

Personalmente io non rinuncerei all'iniziativa trasformandola però in un download elettronico (come i santi laici) + la carta per chi la vuole (stesso prezzo, ovvio)

Però, se l'obiettivo è quello di sostenere il blog, e io ne sono ASSOLUTAMENTE convito, apri una donazione volontaria, finalizzata ad esempio a migliorarne un aspetto specifico (es. portale per votazione, ecc.), credo che condividere il raggiungimento di obiettivi specifici possa raccogliere una più vasta e "generosa" (anche la mia) partecipazione.

Ciao Beppe
Grazie
Roberto M. (Torino)

Roberto M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.12 16:10| 
 |
Rispondi al commento

Grilloooooo........ora non fare le stesse cose che hanno fatto tutti gli altri !!!
Prima di tutto non far salire sul carro tutti i voltafaccia che fino a ieri ti bacchettavano !!!
http://www.facebook.com/l.php?u=http%3A%2F%2Fespresso.repubblica.it%2Fdettaglio%2Fchi-salta-sul-carro-di-grillo%2F2180543&h=YAQFIK7TwAQE5CiJeMevAGLFJ0LPCTkkwTMKKZpoAiJ7BDw

Un saluto e in bocca al lupo, speriamo di riuscire a cambiare in meglio questa nostra Italia !!!

Vittorio De Angelis 12.05.12 15:43| 
 |
Rispondi al commento

Baldi Massimo
Ferrara

Beppe buongiorno anticipatamente mi scuso nel senso che le poche righe che seguono saranno nella massima semplicita' come se scrivessi ad un caro AMICO
Ormai ho la consapevolezza che la politica , a prescindere dal colore e' una casta ingorda anche se strapagata e agevolata in tutto e per tutto ........... ho la nausea !!!!!
Beppe non mollare anzi ti esorto a continuare cosi siamo sempre di piu a seguirti !!!!!!!!!
ciao e grazie per tutto cio che stai facemdo
Massimo Baldi

massimo baldi 12.05.12 13:50| 
 |
Rispondi al commento

Ma se usassi la logica delle ormai famose App? Pochi euro da chiunque voglia donare con un semplice click per scaricare l'App di Beppe, semplice ed efficace!

Fabrizio 12.05.12 13:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON RIVOGLIO INDIETRO I SOLDI DELL'ABBONAMENTO. TROVA UNA SOLUZIONE PER TENERTELI SENZA DOVERE RIFARE UNA DONAZIONE.

Max Stirner

Dicono sempre di citare le fonti, io pure, se non accetti sarò costretto a regalarli a santaromanachiesa.....

Alessandro Ranuncolo, La Spezia Commentatore certificato 12.05.12 11:00| 
 |
Rispondi al commento

Sapete che se arriva una cartella esattoriale ad un cittadino, e codesta persona non ha i soldi per pagarla può farsi prestare solo i soldi dagli strozzini, in questo caso equitalia. Con tassi da usura. La mia è una denuncia. Perché , se io mi rivolgo ad una banca per essere prestato i soldi per coprire la cartella,questi sono autorizzati a non finanziarimi perché leggono che è in corso l'invio di una cartella. Quindi soggetto non finanziabile. Ecco perché la gente è disperata. Fate girare questo messaggio

Alfonso de Martino 12.05.12 10:06| 
 |
Rispondi al commento

20.40 FINI Guai se venisse meno il sostegno al governo Monti, dice il presidente della Camera e leader del Fli. SAI CHE MAZZATE CI ASPETTANO!
21.51 LEGA NORD Incontro nella sede deLVCarroccio tra Bossi e Maroni, dopo il primo turno delle amminitrative. CONSIGLIO DI VOLPI, DANNI PER LE GALLINE PADOVANE.
1.44 NAPOLI Incidenti davanti a sede di Equitalia,durante manifestazione di disoccupati e centri sociali: cariche della polizia.GRAZIE MONTI.
13.24 MILANO Due ispettori di Equitalia aggrediti stamane nello studio di un fiscalista. A Viterbo,minacce di imprenditore a Agenzia Entrate GRAZIE MONTI.
4.13 EQUITALIA Allarme pacco bomba davanti a sede Equitalia a Roma.Artificieri verificano che conteneva polvere pirica,ma non innesco.GRAZIE MONTI.
12.36 TERRORISMO Trovati a Legnano (MI) 4 volantini siglati BR e con la stella a 5 punte,affissi in sedi del fisco e in due fabbriche.GRAZIE MONTI. TI BRUCIA IL CULO MONTI.
16.01 EQUITALIA Il presidente del Consiglio,Monti,vedrà giovedì prossimo i vertici dell'Agenzia delle Entrate e di Equitalia. TI BRUCIA IL CULO MONTI.
11.56 CRISI Commissione Ue:rapporto deficit-Pil Italia peggiora,-2% neL 2012 e -1,1% in 2013.Per pareggio di bilancio occorre nuova manovra 12.27 CRISI Vicepresidente Commissione Ue,Rehn precisa:Italia raggiungerà pareggio di bilancio nel 2013.Non ha bisogno di nuova manovra.QUANDO I VOSTRI NEURONI SI METTERANNO DACCORDO FATECELO SAPERE. PER ORA BILANCIATEVI LE CORNA CHE TENETE.
BUONASERA AL BLOG.

peppiniello G. Commentatore certificato 12.05.12 00:13| 
 |
Rispondi al commento

PENSIERINI PER LA SERA, DI PEPPINIELLO GRILLO DAL TELEVIDEO RAI I PENSIERINI A CARATTERE MAIUSCOLO PARTE PRIMA
1.22 CRISI Imprenditore 46enne si im picca in un podere,nel Barese. A origine del gesto motivi economici:non riusciva a esigere crediti.
15.07 CALTANISSETTA Idraulico di 54 aNni si dà fuoco nella sua auto e muore.Senza lavoro,non poteva più pagare bollette e cartelle tasse.
SIGNORE, PACE ALLE 'ANIME LORO. NON HA VOLUTO OFFENDERE IL GRANDE DONO DELLA VITA CHE GLI HAI DATO MA CONDANNARE CHI LI FATTI SPROFONDARE NELLA DISPERAZIONE. A TE SPETTA IL GIUDIZIO, NON A NOI, AMEN.
15.14 CRISI E SUICIDI Card.Sepe:"E'come guerra mondiale, coinvolge popoli e singoli. Crisi causata da egoismo in politica ed economia". MA STAVI DORMENDO IN QUESTI ANNI?
19.01 NAPOLITANO AL PAPA In questa"difficile fase ci conforta la sua sensibilità e attenzione per la causa dell'unità europea". NAPOLITANO PER SOLIDARIETA' TENTERA' IL SUICIDIO SE GLI ABBASSANO L'APPANNAGGIO!
11.37 BERSANI Replica a richiesta PdL di dialogo sulle riforme: "C'è poco da trattare. Le riforme sono in Parlamento e noi siamo lì".A FARE LE PIPPE.
BUONASERA AL BLOG.

peppiniello G. Commentatore certificato 12.05.12 00:04| 
 |
Rispondi al commento

Beppe (o chiunque legga questo commento), noto con disappunto, e forse in ritardo, i fastidiosi banner pubblicitari qui a destra (google) e in alto (Amazon). In quello di google ad un certo punto e' addirittura comparsa la pubblicita' per un fantomatico viaggio a Gerusalemme per riscoprire stessi, tornare cambiati per sempre, e con una bella gigantografia dell'attuale papa... voglio dire, secondo me ne va della credibilita' de blog e si rischiano di perdere "punti" preziosissimi soprattutto nei confronti del M5S. SE SERVONO SOLDI AL BLOG/MOVIMENTO, BASTA ORGANIZZARE UNA RACCOLTA FONDI DIRETTA E TRASPARENTE (per esempio un pulsante "DONA" via paypal, o bollettino c/c ecc.ecc.)

Stefano Brunetti 11.05.12 23:59| 
 |
Rispondi al commento

Causa tanti problemi personali, sono stato forse leggero nel leggere il sostegno richiesto per il blog.

Me ne scuso:

50€ è un costo che sostengo volentieri per comprare libri.
Anzì fra me, mia moglie e mio figlio, all'Università, altro che 50€. L'acquisto di libri per noi è di vitale importanza, viene al paro con il costo degli alimenti.

Ho bisogno di cambiar casa, per mancanza di spazio, occupato dal cantinato al soppalco ricavato sul bagno, da libri.

Noi pagheremo l'IMU per lo spazio occupato dai libri.

Me ne dolgo ancora.
Ne ho letto altre di lamentele; credo che riaprire i termini, per sostenere il blog sarebbe da provare.
Peppiniello-Grillo.
Ovviamente mi chiamo Beppe Grillo; è una pura omonimia ma per evitare confusioni . . .

P.S.
Mi facevano osservare i miei familiari, la mancanza di una figura come quella di Beppe, nei paesi europei in crisi.
E' un'idea su cui lavorarci sopra. Trovarne altri in Spagna, Grecia, Portogallo. L'Islanda insegna, forse potremmo farlo anche noi.
Quante volte ho detto: "dovremmo esportare i sindacati in Cina, in India, etc..." bhe, esportiamo l'idea di Beppe Grillo e del Movimento Cinque Stelle. Non sarà difficile tovarne..
Buonasera.

peppiniello G. Commentatore certificato 11.05.12 22:46| 
 |
Rispondi al commento

Ma nooooo! Volevo aderire, scusate ma non avevo afferrato ci fosse una scadenza...

Giordano Mariti 11.05.12 21:53| 
 |
Rispondi al commento

Io 57€ tutti insieme non licposso spendere,ma potrei donare 5€ al mese, i libri poi se voglio me li compro.

adriano susca 11.05.12 20:46| 
 |
Rispondi al commento

scusa Beppe perchè non facciamo come wikipedia che ogni anno attiva una raccolta fondi volontaria (anche di 1 euro) per sostenere le spese del sito? non tutti abbiamo afferrato che i libri servivano a sostenere la causa e solo 600 è un risultato ridicolo rispetto a quante persone siamo a frequentarlo, sarei felice di sostenerlo

A F. Commentatore certificato 11.05.12 20:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PROPOSTA!! PERCHE' NON FACCIAMO UN TALK SHOW FIRMATO CINQUE STELLE?CIAO DA ANTONIO

ANTONIO DENTI 11.05.12 19:55| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe per te e la tua magnifica energia,la tua grinta e voglia di giustizia,sto imparando ad usare il computer!!!!!hai ridato speranza

rossana fabbiani, la spezia Commentatore certificato 11.05.12 19:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

riproponi la vendita dei libri io aderisco scusa ma nonostante che vengo sul blog da un po li non avevo afferato che quei libri servivono ad sorregere il blig scusa

walter B., Tivoli Commentatore certificato 11.05.12 17:29| 
 |
Rispondi al commento

Avendo aderito all'iniziatia mi dispiace non poter leggere dei libri di autori emergenti che avrebbero potuto essere un occasione di confronto.
Credo che se si fosse usato un conteggio degli ordini necessari per la partenza dell'iniziativa, sarebbe partita più facilmente.
Rendere chiaro quanto è necessario per il supporto del blog ha dei vantaggi e dei svantaggi.
Da parte dell'utente ciò necessario per rendersi conto di quanto ogni apporto conti.
Ma da parte del fornitore rischierebbe di far nascere delle polemiche su come Beppe grillo usi i soldi (che sicuramente sono parecchi). Ciò infatti andrebbe in contrasto con le campagne di annullare i costi della politica.
Credo che questo contrasto sia apparente, poichè i soldi possono essere tanti, ma ciò non significa che non ci sia un'etica nel loro utilizzo.
In questo caso, posso dire che quest'etica era presente almeno nel far emergere autori nuovi.
Non credo - e scrivo allo staff di beppe grillo - che si possa eliminare il denaro dalla politica, ma credo che un uso etico dello stesso sia la strada da percorrere. Con questo invito lo staff a riprendere coraggio e a far ripartire l'iniziativa con modalità più chiare rispetto all'incentivo al mantenimento del blog. Ricordando che non è quanti soldi si vanno a spendere, ma la moralità di chi li usa, e questo non può essere valutato da un semplice "730".

Peter Bonu 11.05.12 17:22| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=JiYj6mZJ8D4&feature=related

Barbara D. Commentatore certificato 11.05.12 14:54| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo,

io non credo che tu legga tutti i commenti che ti vengono scritti su questo blog, sopratutto adesso, in questo clima di fermento elettorale, però io ci provo lo stesso. Ti dico con tutta sincerità che non sono una simpatizzante del Movimento a 5 stelle, né un' attivista dei No Tav. Però ho conosciuto Giovanni Ginetti, uno degli attivisti arrestati. So che persona è, so cosa vuol dire per lui tutto questo. Giovanni ha iniziato lo sciopero della fame, perché dopo che gli hanno dato gli arresti domiciliari, non gli è stato riconosciuto il diritto al lavoro, lavoro con il quale nel vero senso della parola lui campa, visto che è un autonomo. Dunque se davvero vuoi scrollarti di dosso tutte le accuse di populismo che ti vengono fatte, inizia a farti sentire concretamente anche per queste per queste persone che purtroppo per manifestare una loro idea ci hanno rimesso e non poco. Sono sicura che se tu ci mettessi la faccia per la causa di Giovanni, qualcosa si smuoverebbe. Grazie per l'attenzione. http://www.notiziediprato.it/2012/05/nasce-cortaggio-il-supermercato-a-km-zero/

Barbara D. Commentatore certificato 11.05.12 14:52| 
 |
Rispondi al commento

Beppe organizziamo un "SUPERENA5STELLE", un'estrazione alla settimana o ogni 2 o anche solo una la mese.
Biglietto 1 euro, primo ed unico premio simbolico del valore del 1% con l'obbligo di devolvere la metà del premio al movimento 5 stelle più vicino sul territorio del vincitore. Il resto ovviamente per sostenere il tuo blog il quale ci ha permesso di essere arrivati fin qui e che ci permetterà non solo di far cagare sotto ulteriormente questi "politici" incapaci, ma ci permetterà di mandarli a lavorare come tutti noi (se qualcuno avrà il coraggio di assumerli).
Naturalmente tutto chiaro, trasparente e documentato, come è di nostra consuetudine!
Io penso che si venderanno molti biglietti perchè, purtroppo, tra di noi ci sono molti disoccupati, pensionati, cassaintegrati ecc... Ma 1€ per una causa come la nostra lo troveremo in qualche maniera e soprattutto siamo tanti e sempre di più!
Siamo tantissimi e gli faremo il culo a questa gente!
Non pensate che possa funzionare ragazzi? Io gioco 6€ a settimana al superenalotto perchè non si sa mai, sono una sacco di soldi, ma se ci fosse la possibilità ne giocherei solo 3 e gli altri 3 spenderei per il nostro futuro...
Dite la vostra ragazzi.. Che ne pensate?
Un saluto a tutti!

daniele p., aosta Commentatore certificato 11.05.12 14:31| 
 |
Rispondi al commento

FINANZIATO DA TE E IL TUO LAVORO UNA PIPPA! SEMMAI FINANZIATO DA QUEI BABBEI CHE VENGONO AI TUOI COMIZI A PAGAMENTO SPACCIANDOLI PER SPETTACOLI NEI TEATRI . QUANDO LE SPESE AUMENTANO PRENDIAMO LE DISTANZE? SE NON CI FOSSE IL BLOG E IL MOVIMENTO 5 STELLE AI TUOI COMIZI A PAGAMENTO NON CI VERREBBE NESSUNO!

Salvo D'Acquisto 11.05.12 11:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, io me la ero persa questa iniziativa, è ancora valida? rilanciala, io li voglio comprare i libri per sostenere il blog
Lucia

Lucia Biondi 11.05.12 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, i miei 57€ tienili, non li voglio indietro.

L'intento era di finanziare il blog ed il MoVimento, quindi il mio fine era questo e non quello di comprare dei libri (che comunque erano interessanti e spero li renderai disponibili online per acquisti singoli a prezzi modici per tutti.)

Non me li restituire, utilizzali per migliorare il portale del MoVimento che è purtroppo è oltremodo lento.

Non li voglio indietro, sono per una giusta causa.

Ho dato soldi anche a Obama (per la seconda volta) a Wikipedia e quando e per quel che posso, faccio beneficenza a Onlus in aiuto ai più deboli (specialmente bambini). Quando una causa è giusta i soldi si danno volentieri e la nostra è una giusta causa.

Ti invito, come già hanno fatto altri, a mettere il pulsante Paypal (e altro) per le donazioni online sul blog.

Come sempre un caro saluto a te ed a Gianroberto.

Grazie per averci regalato la speranza.

P. Caterisano


Fai come noi sul blog di Siena:
Pubblica e mantieni aggiornato il dato e avuto, col nome e cognome,cosi che sia visibile a tutti.
Non abbiamo paura di far vedere i ridicoli tesoretti che amministriamo col buon senso del padre di famiglia.
Metti un pulsante per il finanziamento o i dati necessari al versamento.
Poni un tetto massimo alle donazioni per evitare scalate o richieste di potere.
Comincia a discutere e a ricevere idee su come trasformare il cinquestelle in un partito , evitando che al contempo diventi un carrozzone mangiasoldi come gli altri.
I comuni vanno benissimo , ma sogno di poter rompere i coglioni anche in parlamento, e come me credo tutta l'Italia.

Falsetti Giorgio 11.05.12 09:56| 
 |
Rispondi al commento

sono un'avvocata di Bergamo. Voglio fare qualcosa e credo che beppe grillo e il suo movimento possa cambiare lo stato delle cose. Condivido in toto ogni sua affermazione, affermazione che coglie nel pieno del segno come ictu oculi evidente dalla reazione dei partiti.
Non so come posso agire per contattare il movimento ma qui da noi c'è bisogno di gente nuova, pulita e con fede ed ideali.
Consuelo Locati Bergamo

consuelo locati 11.05.12 09:22| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente abbiamo trovato chi ha avuto il coraggio di urlare la verità !
Grazie Beppe , fra di noi c'è chi è più attivista chi meno, chi è obbligato prima a fare i conti con i figli con il lavoro, ma c'è una cosa che ci accomuna , la voglia di non mollare mai , di continuare a crederci e a lottare, grazie per tutto quello che fai per la nostra Italia , abbiamo grande voglia di riprenderci il nostro paese e liberarlo
dal marcio che lo ha devastato !
NON TI LASCEREMO MAI, CONTINUA COSI !

Elisa S., Reggio Emilia Commentatore certificato 11.05.12 09:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono anni che te lo dico. Fai come wikipedia! Paypal e via..

Alberto 11.05.12 08:24| 
 |
Rispondi al commento

a che serve sviluppare un progetto moderno e titanico per un 'idea di trasporto obsoleta?per fere una mammografia ci vogliono mesi alla faccia della prevenzione....e per andare a Lione occorreranno 3 ore? Ah.. ho capito...manderanno le persone arischio tumore o altro dove gia' le curano da anni...bella forza...e intanto i soliti si arricchiscono con tangenti e favori vari.

marco rigamonti 11.05.12 06:53| 
 |
Rispondi al commento

Dalle mie parti in romagna in dialetto si dice:
Amaza,Amaza,ie tott d una raza.
Alla fine dopo questo pianto difendo quelli come me che hanno fatto bene a non prendere niente,perche questo dimostra che questo movimento alla fine diventa come la lega che mangiano e basta.
Ci credevo in te Beppe ora meno...Ammazza,Ammazza sono tutti di una razza!!!!!

Roberto Venturi 11.05.12 01:03| 
 |
Rispondi al commento

Conto corrente postale ed ognuno versa quello che può. Facile gridare "Grillo Grillo" quando fa tutto lui e i ragazzi del M5S, ringraziarli con qualche euro è doveroso. Io me li sarei comprati quei libri, ma come faccio se il mio ultimo stipendio è stato di 300 euro ogni due o tre mesi? I libri no, ma 10 euro riesco a racimolarli per un blog ed un movimento che fa i miei interessi di cittadino onesto

GIUSEPPE F. Commentatore certificato 10.05.12 23:53| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti, io in 47 anni non ho mai sottoscritto una tessera
a nessun partito o movimento che sia, ma per questo la farei, anche a dieci euro fatela e per milioni di persone io per primo si raccimola un poco di soldini, la si rinnova ogni aanno e ci si finanzia, poi a voi la trasparenza sulla'uso dei soldini. FORZA NON MOLLATE.

Attilio Turci 10.05.12 23:52| 
 |
Rispondi al commento

!0 euro ve li davo volentieri, 50 no, non ce la faccio. Aprite un conto corrente come ha fatto Santoro; le gocce scavano le rocce.

Matteo Rapetti 10.05.12 23:14| 
 |
Rispondi al commento

Iniziativa Adagio ... Oltre al libro cartaceo, a me gradito, proponi anche l' EBook....

Paolo Morini 10.05.12 22:10| 
 |
Rispondi al commento

Ora puoi riproporre l'iniziativa Adagio con maggior successo...ho aderito prima e aderiro'ancora

Paolo Morini 10.05.12 21:51| 
 |
Rispondi al commento

OPINIONE N.2

Bene ha fatto Grillo ad evidenziare lo squallore della squadraccia neonazista greca, ma, proprio perchè è un innovatore, lo invito a superare la vecchia divisione, che non ha motivo di esistere, davanti ad un neoliberismo scatenato, tra DESTRA e SINISTRA. Il sentirsi appartenenti a questa o quella fazione nasce da motivazioni di carattere storico/affettivo, ma queste motivazioni non hanno più motivo di esistere e su queste divisioni speculano, per mantenere il potere, i partiti di Governo. Nelle parole di Grillo, com'è stato del resto rilevato, ci sono idee di destra ed idee di sinistra: queste, oltre alla stanchezza e alla rabbia,sono le vere cause del successo rilevato. Che Grillo sia il leader indiscusso di un movimento davvero innovatore.

marco t., salerno Commentatore certificato 10.05.12 19:52| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE!! AVVISO URGENTE PER GRILLO

Anche se il nostro Grillo non ha bisogno dei miei poveri consigli, credo sia opportuna un'esternazione: IL SUCCESSO ELETTORALE ATTIRERA' MOLTI NEL MOVIMENTO, ED E' MOLTO PROBABILE CHE TRA QUESTI POSSANO ESSERCI DEI PERSONAGGI IN GRADO DI INFICIARE, MAGARI IN BUONA FEDE, IL SUCCESSO OTTENUTO. GRILLO PERTANTO DEVE ESSERE IL LEADER E IL MOVIMENTO 5 STELLE DEVE ESSERE UN VERO E PROPRIO PARTITO. QUELLO CHE GRILLO AUSPICA E' MOLTO BELLO, MA PRESUPPONE UNA COSCIENZA CIVICA CHE IL POPOLO ITALIANO ANCORA NON POSSIEDE.

marco t., salerno Commentatore certificato 10.05.12 19:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si potrebbe fare un referendum sul blob per sapere quanti hanno ancora voglia di farsi prenderre per i fondelli dal fantasma europa-a-a-aio ?.

Nicolino Davoli 10.05.12 19:11| 
 |
Rispondi al commento

Gli inviti di RAMBO..Ahh ahh ahh ahh

****
Dimenticavo, sei mio ospite se volessi prendere un caffè, non alla Pisciotta come offriresti tu, ma buono...!
****

1-devi portare con te, oltre ai soli, anche il GIOVANNI VESTRI, il RINO NAPOLI DOC, la EMILY di ALESSANDRIA, il CARMINE BURINA, il PEPPINO GARIBALDI, il VITO FARINA ed i soliti (sono tutti nel Cast del PARLAMENTARE)

Saluti all'On Ciarrapico....che AMA e fa' di tutto per i COMICI del tuo calibro (che non fanno ridere, perlatro)

Gianfranco P. Commentatore certificato 10.05.12 19:01| 
 |
Rispondi al commento

Leggo con piacere che vi sono già molti suggerimenti utili. Mi permetto di suggerire la possibilità di introdurre dei banali banner pubblicitari di aziende (e ti assicuro che ve ne sarebbero) serie e sostenibili che siano in accordo con lo spirito del programma del m5s. Oppure ospitare "negozi online" di prodotti "compatibili". Il tutto reivestendo l'eventuale ricavato nel blog stesso (come se fosse una onlus...una vera onlus). Con una trasparenza totale.

zunitres 10.05.12 18:47| 
 |
Rispondi al commento

1-
La formula di sottoscrizione dell'EURO (uno al mese) con impegno per un anno, in sostanza, dovrebbe essere valutata, in quanto ragionevole anche per chi vive situazioni dell'oggi non del tutto rosee e non solo

2-sospendere il COMMENTARIO in quanto c'e' una forte infiltrazione di SUCCHIA SUCCHIA che vivono alle tue spalle..une epidemia alla TAVOLAZZI, virtuale, con caratteri da AVANSPETTACOLO PARLAMENTARE TRASH, che usano termini alla PRETENDO....

Il Cafonal ed il BULLISMO alla borgatara e' gia ampiamente rappresentato da MAMMA TIBBU ed i vari STRILLONI TRASH cultura D'Urso, Sgarbi et similia...

Risparmia sull'uso della banda, continuando la pubblicazione dei tuoi articoli..e vedi che tipo di AFICIONADOS (veri o fasulli alla IL GRANDE BLUFF e doppiatori e scippatori) rimangono..Il repulisti dei FASULLI al servizio della CASTA alla TAVOLAZZI, come immediata conseguenza, spariranno come solo la RETE, legalmente, sa' fare

Gianfranco P. Commentatore certificato 10.05.12 18:29| 
 |
Rispondi al commento

La NOTA CELEBRITA' che scrive in Italiano a volte, altre volte in CIOCIARO con accento CALABRESE e definitivamente e' un BULLO dal mondo di FORZA NUOVA e CASA POUND, e' abilissimo nel recitare (vedasi POSTARE PIZZINI a lui inviati mentre da ciabattino si sta annoiando) quotidianamente la sua parte, come il PUPARO (noto PARLAMENTARE FANNULLONE ex IL GRANDE BLUFF) gli ordina

Torna ad ANIMARE in GRADINATA, in quanto quello e' il tuo linguaggio...e le FIRME RACCOLTE per PETIZIONI FASULLE, su una pagina al servizio di ARCORE (e' documenbtato) non porta sostanza ed onesta' al tuo CABARETO da BURINO, quotidiano..illetterato tu ed il NOTO GURU del GURU del KAKKIO che ti ha informatizzato (vedasi VOTI TAROCCO)

Cresci ed educati..Borghezio e' piu' elevato intellettualmente di ogni commento che tu posti, come componente di un RACKET alla Tavolazzi

MInacce hanno un seguito...Connnessioni col Ministero dell'Interno o no...e non saranno gradevoli per te...la documentazione e' preponderantemente voluminosa...e non TAROCCABILE

Gianfranco P. Commentatore certificato 10.05.12 18:18| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, è chiaro che oggi sei stato preso da un momento di "malinconia genovese" nel vedere solo 600 iscritti ma come dicono molti la gente non ha molto tempo per leggere e a mio parere come ho visto anche quello degli altri è meglio fare delle donazioni anche piccole attraverso i sistemi di pagamento elettronici oppure un bonifico on-banking o addirittura attraverso un sms che è ancora più sbrigativo. Capisco anche il fatto che si fanno lavorare delle persone producendo libri ma i libri se qualcuno li vuole acquistare li compra ugualmente. Lo sò che penserai che ci dobbiamo tenere informati e spero che queste poche righe ti facciano capire che ci sono altri modi con il sostentamento finanziario del M5S da parte dei simpatizzanti.

Maurizio Bianchi 10.05.12 16:57| 
 |
Rispondi al commento

I soldi delle donazioni servono anche per produrre video come questo?

http://www.youtube.com/watch?v=z0n0T_rFWEw

Se non sbaglio il logo alla fine è quello della Casaleggio, 5 miliardi di morti e che bel futuro si prospetta col M5S.
Poi guardi quest'altro video
(http://www.youtube.com/watch?gl=GB&hl=en-GB&v=HsJLRX-nK4w)
e al min 4:53 capisci chi è la vera mente dietro uno speculatore Telecom come Gianroberto, scuola Tronchetti non vi pare? AdessO riprendete la cantilena, che mi brucerete in piazza, che mi verrete a prendere a casa, ecc. mi ricordate molto qualcuno che andava in giro sempre col mento in avanti.

Clemente Mastella 10.05.12 16:56| 
 |
Rispondi al commento

prego

nicla podesta' 10.05.12 16:24| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe, per autofinanzirsi, non si potrebbe "tra l'altro",inserire sul tuo blog per un certo periodo,un numero di telefono cellulare cui versare un contributo tipo quelli che passano nei programmi TV di intrattenimento per finanzire Onlus ecc,..credo che sarebbe fattibile e avrebbe seguito..un saluto.

remo romeri 10.05.12 16:24| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe,

ho notato la presenza di adwords.. a mio avviso la pubblicità, specie quella di adwords, è un insulto all'intelligenza dei lettori. In molti casi poi, manco ti pagano..

Ma possibile che non si riesce a trovare un modo diverso di autofinanziarsi, che sia all'altezza del movimento, senza imitare i pezzenti della rete?

ciao
Vincenzo

Vincenzo Q., Bologna Commentatore certificato 10.05.12 16:14| 
 |
Rispondi al commento

L'onda lunga del nostro tsunami è oramai partita......e, come accade in natura, si placherà soltanto dopo aver travolto e distrutto questo pseudo sistema mafioso ad arte ribattezzato seconda repubblica.

Uniti si vince, forza M5S

RV

Roberto V., Guidonia Montecelio Commentatore certificato 10.05.12 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti.
Questo blog è riservato ai giovani....non credo.
Ho passato i 70 e mi ci trovo abbastanza bene.
MAAAA vorrei sommessamente parlare del sostegno al movimento. Non trovo DIGNITOSO fare un mercatino sul blog. Libertà per chi desidera un capellino o una maglietta con il logo. Per il resto mi pare che la trasparenza di cui si parla tanto, sia doverosa. Dopo tanto pontificare....BEPPE CE LA DEVI ! Quindi : fai tesoro di quello che dicono meglio di me, moltissimi utenti. BARRA SEMPRE ATTIVA dove cliccare e leggere le spese, possibilità sulla stessa barra per fare versamenti in modo molto facile per i molti utenti un pò imbranati come me. Praticamente tutti noi abbiamo una carta ricaricabile e che i versamenti siano liberi alla sensibilità e possibilità dell'utente. CI ASCOLTERAI E FARAI CIò CHE IN MOLTISSIMI CHIEDONO ?QUESTA VOLTA TI GIOCHI LA CREDIBILITà DEL BOLOG e del movimento....non ci deludere !Ringrazio tutti noi che partecipiamo e ringrazio BEPPE e lo invito a continuare in TRASPARENZA, TRASPARENZA, TRASPARENZA. L'unica cosa che può distinguere questo movimento dalla massa. Cordialmente Annamaria

Annamaria Cantini 10.05.12 15:51| 
 |
Rispondi al commento

Non tutti sono in grado di usare la rete per acquisti on line (a partire dal sottoscritto ...). Perché invece non ci dai la possibilità di iscruverci al Movimento con una tessera annuale ? Aspetto tue notizie in merito .....
Grazie.

mirko ronchetti, novate milanese Commentatore certificato 10.05.12 15:34| 
 |
Rispondi al commento

E' normale, si cresce e crescono le spese, puo' anche non piacere, ma purtroppo i soldi servono.
Io farei le cose semplici, documentazione pubblica di tutte le spese necessarie e bottone "donazioni",
chi vuole sostenere blog e movimento versa quanto puo' e vuole, credo che il sostegno non manchera'

Claudio Rigacci, Arezzo Commentatore certificato 10.05.12 15:09| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE HA COMPLETAMENTE RAGIONE...!!! NON BISOGNA ANDARE IN TELEVISIONE... TI TIRANO DENTRO PER SGAMBETTARTI, SPECIALMENTE PERCHE' I GRILLINI SONO GIOVANI. SE IL MOVIMENTO VA COSì BENE SENZA TV OCCORRE CONTINUARE COSì... SONO LORO CHE, FACENDOSELA ADDOSSO, SONO COSTRETTI A PARLARE DEL MOVIMENTO... PERO' VEDREI BENE UN' USCITA DI GRILLO IN TV OGNI SEI MESI, O PIU'...MAGARI SOLO DA SANTORO... UN ABBRACCIO A TUTTI... IL 2013 E' PIENO DI STELLE..!!!

Alto e Biondo 10.05.12 14:46| 
 |
Rispondi al commento

Posso credere e non ho dubbi che per tenere in piedi il sito e quello che ruota intorno costi. E' anche vero che però fossi Casaleggio farei un conto diverso e cioè: quanto guadagno senza il blog e quanto guadagno con il blog complessivamente? Cioè il blog aiuta ad incrementare gli incassi o no? Poi se la risposta è negativa e il rischio è la chiusura del sito sono anch'io favorevole ad una pubblica sottoscrizione in stile Wikipedia.

Massimo Toni, Sassuolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.05.12 14:40| 
 |
Rispondi al commento

Non ne usciamo!
Credo che ci vorrà una rivoluzione vera e propria, la storia ce lo insegna.
Ma non siamo pronti, lo prendiamo in quel posto con il sorriso...
Forse tra 15/20 anni...

Daniele Elti 10.05.12 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Ancora con i libri.
Ma si vede che sei vecchio. Vendere un libro in un blog è come la corazzata potemkin per fantozzi.

Massimo Marino 10.05.12 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Non ce la raccontano giusta.
A fine giornata del 9.5.2012, il GR3 delle 18,45 affermava “Ancora una seduta negativa sulle borse europee a causa dello stallo nella situazione in Grecia” e lo stesso Sole 24 ore on line “Borse giù per i timori sulla Grecia. La Borsa di Atene è crollata sui minimi degli ultimi 20 anni”.
E invece la Grecia non è crollata ai minimi - cosa accaduta il lunedì precedente (- 6,67%) - e ha chiuso a solo -0,87%, meglio di Piazza Affari (-1,18%), Spagna (-2,77%), Ungheria (-1,74%), Danimarca (-1,78%) e Zurigo (- 0,89%).
Il giorno dopo, stessa storia: alle 11,20 La Repubblica.it scriveva “Pesano la Grecia e le stime della Bce”, ma la Borsa di Atene, in quello stesso momento, segnava un +2,14%, mentre le principali borse europee erano negative.

Giansalvo Conti 10.05.12 13:04| 
 |
Rispondi al commento

RAGAZZI VI SEMBREREBBE TANTO SBAGLIATO (visto che c'è bisogno di soldi) PERMETTERE UN PIZZICO DI PUBBLICITA' NON INVADENTE SU QUESTO O EVENTUALE NUOVO PORTALE DEL M5S, DI TEMI SOLO ED ESCLUSIVAMENTE CHE TOCCANO I NOSTRI PRINCIPI.. ESEMPIO: ENERGIE RINNOVABILI, MACCHINE O MOTORI ELETTRICI, CONNETTIVITA' ECC ECC... NON CREDO CHE LA RENAULT PAGHEREBBE POCO UN BOLLINO FISSO COL SUO, SE PUR BRUTTO, ECOLOGISSIMO BIRO', SU UN SITO DOVE 800.000 PERSONE CHE CREDONO FERMAMENTE NELL'AMBIENTE ECC ECC... CERTO SE NON ABBIAMO UN PORTALE CHE FUNZIONI A DOVERE, COME LE DECIDIAMO QUESTE COSE...

Matteo Angelo Sacchi, Milano Commentatore certificato 10.05.12 12:51| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe guai a te se ti azzardi a chiudere il Blog, va bene che da buon genovese senti il problema de Palanche, ma non si vive di sole palanche ma anche di democrazia e libertà. Quindi caro Beppe smettila di piangerti adosso e dicci come possiamo aiutarti attraverso una qualunque forma di finanziamento e noi ti sosterremo !!!!!Lo abbiamo fatto con servizio pubblico lo faremo anche con te ....
Coraggio Beppe quando tutti ti crocifiggono e ti sparano addosso vuol dire che siamo sulla strada giusta Hasta la vista comandante e resistenza sempre !!!!!!!!

Nunzio Provitina 10.05.12 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Anche io non voglio ne carta ne dare soldi alle poste. Posso comprare dei pdf, o pagare un euro tutte le volte che scarico "La Settimana" o anche dare 10E come donazione. Ma basta con le poste e gli oggetti materiali
Saluti e ringraziamenti a tutti

Ivan F 10.05.12 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Esatto come è stato scritto in precedenza, provare a vedere se c'è la possibilità (e che i costi per il sito non siano esorbitanti) di attivare diversi modi per fare donazioni, come hai scritto tu Beppe, nei tuoi libri, si può fare come ha fatto Obama per la sua campagna elettorale, autofinanziarsi con donazioni di qualsiasi importo. Altra idea, è quella di mettere link x pubblicità.

Ivan T. Commentatore certificato 10.05.12 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Scusatemi se inserisco un commento "off topic", ma non riesco a trattenermi. E' che leggendo la quantità di riflessioni e di idee in questi commenti non posso fare a meno di pensare "quante persone meravigliose convergono qui". Sono felice di appartenere a questa comunità. paolo

Paolo P., Albissola Marina (Savona) Commentatore certificato 10.05.12 12:17| 
 |
Rispondi al commento

non voglio il rimborso, vi autorizzo a trattenere tutta la somma per finanziare il movimento.
Ezio Nota

Ezio ., carmagnola Commentatore certificato 10.05.12 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Solo adesso vengo a sapere che si potevano fare queste donazioni.
In questo momento MOLTI si stanno avvicinendo a M5S. Credo che si debba aprire un fondo per le donazioni libere e volontarie, io la farei, e credo anche molti altri.

Alessandro libero 10.05.12 12:10| 
 |
Rispondi al commento

ciao beppe ti sosterro vivamente speriamo tu faccia qualcosa di buono grazie

sostene nistico', isca sullo jonio Commentatore certificato 10.05.12 12:07| 
 |
Rispondi al commento

non voglio il rimborso, vi autorizzo a trattenerlo per il movimento

F.to Ezio NOta

ezio nota 10.05.12 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Ciao,
5x1000 subito!!! prima di metà giugno!
;O)

Simone Pianetti 10.05.12 11:54| 
 |
Rispondi al commento

sono d’accordo con la maggioranza degli amici che mi hanno preceduto, preferisco finanziare spontaneamente e secondo le mie reali possibilità il blog e non subire le estorsioni di stato che questo e i precedenti Governi mi impongono
Facci sapere e vedrai

Sergio TROMBETTI 10.05.12 11:36| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE è DA TANTO CHE SCROCCO TUTTO IL POSSIBILE IMMAGINABILE, E PURTROPPO FINCHè HO LA LINEA INTERNET CONTINUERò A FARLO GRATUITAMENTE , XCHè SONO DISOCCUPATO, SENZA ALCUN SOSTEGNO DI DISOCCUPAZIONE,E ALTRO.

SIMONE ., prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.05.12 11:31| 
 |
Rispondi al commento

Io ho aderito all'iniziativa per sostenere il movimenti, non per i libri.
Per me li puoi tenere! Grazie per tutto quello che hai fatto e che farai.

ROBERTO B., MILANO Commentatore certificato 10.05.12 10:49| 
 |
Rispondi al commento

Salve,
la prossima volta invierò un "commento certificato",ma devo prima vedere come si fa ad essere certificato.
Sono nato nel 1950 quindi DOPO la Costituzione che i nostri padri costituenti hanno scritto dopo il Fascismo e che ora necessita di una profonda RISTRUTTURAZIONE.
Mi sono letto il programma del Movimento (cosa che presumo tanti che oggi si agitano o urlano contro non si siano nemmeno data la briga di fare).
Solo qualche "piccola" annotazione:
1) OK per ridurre a 2 il N° di mandati parlamentari o rappresentativi in genere,così da evitare che la politica diventi un"mestiere" o,
peggio,un "affare" (con tutti i guasti che ciò ha comportato),con l'eccezione di personalità di alto valore da individuare per acclamazione dei rappresentanti e/o con l'approvazione di almeno 2/3 degli iscritti ai partiti o Movimenti: chi avrebbe mai voluto ridurre a 2 i mandati di un Berlinguer o di Moro o di Nenni?
2) Da ingegnere una proposta "matematica" abbastanza semplice:
- regola del 10 per gli stipendi nella P.A., cioè il massimo emolumento di un manager pubblico, ma anche di un magistrato o del capo della Polizia o del Corpo forestale dello Stato (sic!) dovrebbe non superare di 10 volte lo stipendio medio di operai ed impiegati;
- regola del Pigreco o 3,14, cioè le pensioni massime non devono superare di 3,14 volte il valore medio delle pensioni erogate;
- regola 1 a 1: a quella tanto NON si può sottrarre nessuno, come scriveva il mio grande concittadino Totò "a Mort sai che re? è na LIVELLA, muort' si tu e muort' so pur io ...".
Saluti
Valerio Ravel (simpatizzante da tempo)-Napoli

Valerio Ravel 10.05.12 10:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inserire un CONTATORE DI DONATORI. All'inizio solo potenziali. Più persone si aggiungono più la donazione individuale necessaria diminuisce. Dopo un certo tempo si può pubblicare il dato di donazione ipotetica individuale innescando così una ulteriore corsa al ribasso: persone che si aggiungerebbero anche proprio per diminuire la quota, magari già esigua. Infine una fase di conferma delle donazioni.

Paolo P., Albissola Marina (Savona) Commentatore certificato 10.05.12 10:27| 
 |
Rispondi al commento

anche con paypal molto più semplice.

tinaus 10.05.12 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, se puoi, Ti prego di inserire anche pagamenti con bonifico al Tuo IBAN. Non ho la carta di credito, e preferisco dare a Te gli 8 € delle spese, piuttosto che sprecarli in costi postali.
Inoltre, sono assolutamente disponibile a ricevere i Tuoi libri in pdf, così risparmiamo carta , gasolio e tempo.
So che hai tanto altro a cui pensare, ma aspetto fiduciosa che Ti attiverai in tal senso.
Grazie e buona giornata. Catia Sodi

catia sodi 10.05.12 10:16| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, io di mestiere sono avvocato e una donazione posso permettermela, metti un link dove la gente può donare qualcosa in base alle proprie disponibilità, magari anche via sms non sarebbe male, peraltro fossi in te farei in modo che i diritti del sito siano pubblici e non solo tuoi, sarebbe più corretto secondo me..

Ciao,

Franco.

Franco 10.05.12 10:12| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, sul blog pubblichi un quadrotto in alto a destra dove riporta dati c/c postale su cui possiamo fare un versamento, io 10 euro glieli verso volentieri. Per il M5S si potrebbe fare altrettanto ma ci pubblichi anche le spese sostenute, meglio essere trasparenti da subito. Comunque complimenti. Marta

M N 10.05.12 10:06| 
 |
Rispondi al commento

si potrebbe mettere una o più delle seguenti cose:
1 - bottone per la donazione
2 - sms per una donazione
3 - pubblicità etica con il limite di poterla fare sul sito per non più di un mese all'anno, onde evitare inquinamenti
4 - ottima l'idea dei libri, ma non solo quelli che hai messo, tutti quelli sotto ogni post con un piccolo contributo per chi li compra
5 - spettacoli che fai, con una parte che va a questo scopo, anche se costa di più (evidenzia la parte che andrà al sito). sono sicuro che tutti parteciperebbero. magari con un taglio più culturale o dedicato a questi temi, meno comici per capirci.

apriamo ad altre idee.

CT 10.05.12 10:00| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei fare una donazione al blog.
Come posso fare ?

perchè non mettiamo un'area web dove ci sono la lista delle donazioni e la lista dei costi ?

Riccardo NeriCeracchi, Carbognano Commentatore certificato 10.05.12 10:00| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti a tutti per l'ottimo risultato. ho fatto
campagna elettorale per voi anche se non sono molto presente nel blog. Avanti cosi gli faremo vedere le stelle!!!!!!!!

Angelo Giuliana 10.05.12 09:54| 
 |
Rispondi al commento

Beppe sono daccordo anche io, Donazione Volontaria online al Movimento 5 Stelle, magari in misura alle proprie possibilità, ma trasparente e Volontariaaa..!!!!!

NICOLA TESTINI, RUVO DI PUGLIA Commentatore certificato 10.05.12 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Questo post fa onore all'editore, anche se era chiaro fin dal lancio che l'iniziativa poteva esser destinata al fallimento, visto che lo stesso Grillo, nel video di presentazione, sembrava poco convinto e quindi molto poco convincente. A Ferrara buttai lì la proposta "Metti un euro per il portale", e mi sa che alla fine la spunterà!

Andrea Losi Commentatore certificato 10.05.12 09:32| 
 |
Rispondi al commento

Dai basta!!!!!!
Prendete sti finanziamenti pubblici o "rimborsi elettorali" e finitela li.............. Scherzo.
Però seriamente postate l'IBAN, sarò molto contento di darvi dei soldi.

Forza che siete i migliori.

Paolo P., Milano Commentatore certificato 10.05.12 09:05| 
 |
Rispondi al commento

Ciao beppe,non mi deludere,non ti fermare,solo tu puoi liberaci da questi vecchi tromboni che ci stanno soffocando con il loro lezzo di cadaverina.

franco faggella 10.05.12 09:03| 
 |
Rispondi al commento

Onlus....

Oltre che il 5x1000 con la Onlus si avrebbe anche il vantaggio della deducibilità delle donazioni fatte.....
In sostanza ci sarebbe anche un bel vantaggio fiscale per chi decidesse di donasse grazie all'abbattimento dell'importo erogato dall'imponibile.... Quindi.... vai di Onlus e barra paypal per le donazioni!!

Beppe ci devi permettere di finanziare il nostro movimento....

enrico da roma 10.05.12 08:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Domenica si è mosso un granello, un sasso, un macigno ..... sicuramente qualcosa è cambiato.
Gli effetti li vedremo fra un mese, un anno,
5 anni ..... ma li vedremo.
Quello che mi auguro che d'ora innanzi tutti i cittadini sostengano il movimento 5 stelle non solo con il voto ma con l'esempio.
Consapevoli di fare parte di un movimento di persone oneste, lungimiranti e altruiste.
Perchè i primi a cambiare (se ce fosse bisogno)bisogna essere noi in prima persona.

Michele LAUNARO, Livorno Commentatore certificato 10.05.12 08:11| 
 |
Rispondi al commento

Scrive il Buon BEPPE

Il blog, le cui perdite da anni sono sostenute dal mio lavoro e da Casaleggio Associati cercherà altre forme di finanziamento per continuare a informare e per svilupparsi.

****

La soluzione, delle tante, potrebbe essere quella di proporre un abbonamento annuale in BUONA FEDE (un euro al mese), e sopratutto, come hai fatto per l'affaraccio TAVOLAZZI, istruisci chi e' al server, di ARGINARE il fancazzismo finanziato da ARCORE e chi tiene ARCORE al GUINZAGLIO...
Gia' che sei sull'argomento PULIZIA per esigenze normali, manda anche una NOTA SPESE e chi fa' VERGOGNOSAMENTE MARKETING, sempre per quelli di ARCORE...adesso ufficialmente scesi in RETE (Ahh ahh ahh ahh) e ricorrendo al meglio del BULLISMO VIRTUALE, incluso il taroccare QUOTIDIANAMENTE la funzione COMMENTI piu' VOTATI..che e' un affare alla LAZIOGATE, dall'odore...
Ai VIRTUAL BARBARI SOGNANTI, dedicagli a pieni polmoni, un corroborante VAFFA..di quelli dei giorni di sole...:::)))

Gianfranco P. Commentatore certificato 10.05.12 08:07| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe sono un piccolo editore specializzato in editoria universitaria, come potrai notare dalla lettura del sito la nostra cooperativa ha messo a punto un sistema editoriale che sfrutta al massimo le potenzialita' del web. E' dura in quanto dobbiamo superare le resistenze dei docenti e lo strapotere delle case editrici tradizionali che cercano di rallentare la digitalizzazione per mantenere i privilegi e soprattutto i guadagni. Mi dispiace che interrompiate questa vostra attivita' editoriale che ritengo interessante. Se vuoi ne possiamo parlare in quanto con il nostro sistema editoriale, studiato per permettere alla ricerca di essere pubblicata a costi bassissimi certamente si potrebbe portare avanti l'iniziativa "Adagio" senza fare investimenti per voi. Dai un occhiata al sito e se capisci che può essere utile noi siamo disponibil. Ciao

Luigi Traiano 10.05.12 07:59| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe il problema è la trasparenza,poi per donare basta un pulsantino con paypal più due finestrelle con il totale aggiornato e i costi aggiornati del blog.
Ma sopratutto a chi doniamo? casaleggio...grillo entrambi ecco un bel post chiarificatore una volta per tutte.
ciao beppe sei un fenomeno.
Claudio

Dal Bianco Claudio 10.05.12 07:44| 
 |
Rispondi al commento

Tastino Paypal o Postepay per donazione SUBITO!!!

Maria Josè Cinti 10.05.12 07:18| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi se si chiude il blog o ci spengono internet ci rimangono solo le strade e allora sono dolori veri, meditate e non perdetevi in chiacchiere, solo una soluzione, si paga un minimo e tutti indistintamente!

Giovanni C., Londra Commentatore certificato 10.05.12 06:51| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, spero di aver capito male il tuo messaggio e che il blog a cui fai riferimento non sia questo... Non voglio credere che un tenace come te molla il colpo sapendo di averla vinta in partenza! Io, e sono sicuro tantissimi altri, saremmo dispostissimi a fare una donazione, soddisfatti ed orgogliosi di farla. Ogni mattina mi faccio il giretto sul blog, e non posso pensare che venga a mancare uno strumento che insieme al moVimento stà cambiando l'Italia. Lo dici sempre anche tu:" se ti viene un infarto, siamo fottuti!" Ti invito a testare come già altri hanno raccomandato un link per le donazioni e vedrai che ci sarà una risposta importante! Un abbraccio e grazie per tutto il tempo, l'impegno e l'entusiasmo che stai iniettando per il cambiamento! P.s. Non te la prendere se qualche militante del moVimento va in tv, è sbagliato, hai ragione, si rischia di commettere un errore, ma lascia che siano questi ragazzi a capirlo e comunque mi sembra che se la siano cavata benino! Ciao a tutti!

Gianfranco Cipriano 10.05.12 06:12| 
 |
Rispondi al commento

Concordo con la maggior parte dei post: Offerta libera per finanziare il Blog nelle modalità che troverete più efficienti.
Ognuno darà ciò che può, non trovo giusto che ad accollarsi le spese debbano essere Grillo ed associati, chi ricava di più dal blog siamo tutti noi.
Cinquestelle uber alles !!!

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.05.12 06:11| 
 |
Rispondi al commento

Grillo , voi non arrivate in Brasile con i libri , ma sono disponibile a finanziare il movimento, parla anche con noi , figli dimenticati da tutti!!!!

Giampiero Bonfiglio Commentatore certificato 10.05.12 03:17| 
 |
Rispondi al commento

Beppe se il blog lo fai finanziare dai privati non è un peccato, se vuoi puoi mettere on-line la lista delle persone che versano qualcosa.

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 10.05.12 02:56| 
 |
Rispondi al commento

Beppe metti un numero postepay che ti faccio una donazione non togliere il blog ora e' la nostra voce e non farti intimorire siamo tutti con te

Gerardo 10.05.12 02:48| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, seguo il blog dal 22 settembre 2008 (conservo ancora la prima e-mail ricevuta) anche se non sono mai intervenuto nelle discussioni, questa volta, però, voglio dire la mia sulla vita di questo spazio.
Non ho ben chiare molte cose, come ad esempio quanto costa in termini economici mantenere in vita una struttura di questo tipo (presumo che in termini di impegno costi tanto) oppure se chi presenta i propri libri nei “PassaParola” devolve parte delle vendite al blog……. Ma non mi interessa.
Il Blog lo considero una fonte di informazione attendibile (anche se verifico quasi tutto … fidarsi è bene…), una piazza fisica di ritrovo e discussioni, aperta sia a coloro che sparano c****e che a tanti che intervengono con idee geniali ….. questa è libertà, questa è la democrazia!!! ….ED IL BLOG NON PUÒ FINIRE PER MANCANZA DI FONDI.
Ho letto con attenzione i molti interventi che sono stati fatti a proposito di un eventuale sostentamento economico e penso che il blog ed il M5S deve reperire risorse con donazioni libere niente 5X1000, niente tessere; libertà più assoluta. Da questo si può vedere anche quanto la gente ci tiene al Movimento ….. pensate se lo stesso sistema di finanziamento lo adottassero i partiti quante pernacchie gli arriverebbero!!!!
Trasparenza più assoluta sulle donazioni e sull’impiego dei fondi visionabile da chiunque in rete. Anzi, a proposito, si potrebbe pensare di pubblicare le spese sostenute dai candidati per la campagna elettorale ultima in modo da far vedere a tutti che fare politica in fondo non costa molto come sostengono tutti gli esponenti di partito!!
Se si decide per un finanziamento libero io ci sono.
Concludo non dicendo Forza Beppe ma Forza Cittadini Liberi ed a Beppe dico GRAZIE.

quinto c., torino Commentatore certificato 10.05.12 02:37| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe
in testa e ai piedi di tutte le pagine un bottone "DONATE" e poi fatti pagare le pubblicità che vengono dal sito tsetse.

Jacopo T., Sorano Commentatore certificato 10.05.12 02:31| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,mi pemetto di scriverti in prima persona perchè ormai sei un punto di riferimento della mia breve esistenza su questo meraviglioso pianeta....basta con il miele...la mia idea è questa: fare un giornalino settimanale raccogliendo le notizie oscurate dai media e distribuirlo a pagamento a tutti gli iscritti al Movimento..visto che ci sono 52 settimane all'anno,un abbonamento potrebbe costare tipo 60-70€ che moltiplicati per tutti gli iscritti sarebbe un aiutino...se poi la cosa dovesse tirare,come si dice in gergo,allora si potrebbe pensare a qualcosa con più copie...tu sicuramente avrai dei collaboratori che potranno sviluppare meglio di me questo consiglio..Ciao e grazie per tutto ciò che hai fatto e che farai..Buona vita.!

Tiziano D., Mantova Commentatore certificato 10.05.12 02:18| 
 |
Rispondi al commento

Scusa Beppe,io non sono ne un mago ne uno che vuole insegnare nulla a uno come te,anzi ho solo da imparare da te a da altri,però mi sembra che sei un poco ingiusto,se Adagio serviva per finanziare il Blog e quindi per dare continuità e Visibilità per esempio al M5S o a altri movimenti di cittadini e non solo, ma per fare una informazione vera e non partitica e anche perchè no per dare e diffondere cultura è una cosa, un'altra è fare operazioni commerciali sperando che vadano bene per fini commerciali.Direi di dividere le due cose perchè non ci vedo nulla di male nel tentare di aprire un filone commerciale che dia spazio a scrittori sconosciuti che magari hanno così la possibilità di vedersi pubblicati,prova con Amazon e gli E-book,vendi il pacchetto digitale a 19,00 Euro e allarghi il bacino di utenti,non solo al Blog ma anche a tutti gli Italiani, a quelli che non leggono il Blog,se no finiamo per diventare una setta chiusa che col tempo si auto celebra,secondo concordo con chi ha detto "Lato destro sepse,sotto soldi disponibli per differenza se il segno è più bene se è meno quindi rosso,Paypal donazioni da 1 a 5 euro volontarie e se siamo 100.000 che leggiamo il Blog vuoi che ogni mese almeno 1 euro non te lo mandiamo???? !!!!! Il Blog è onesto e te pure quindi non aver paura ne di chiedere ne di fare operazioni commerciali,questa è andata male ma forse col digitale attacca!!! I soldi se onesti non sono sporchi...quindi coraggio siamo qua anche per partecipare alle spese non siamo scrocconi!!!La rete è una forza perchè una briciola viene moltiplicata per il cubo alla ennesima potenza , Un solo ero deventano 100.000 in un solo secondo è solo questione di non scoraggiarsi, la rete è la vera forza anche in questo. Un abbraccio

Paolo C., Milano Commentatore certificato 10.05.12 02:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe mi dispiace io sono disoccupato e non ho potuto sottoscrivere l'acquisto dei libri. Purtroppo la crisi provoca anche questo, alcuni di noi sono alla fame.

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 10.05.12 01:55| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
metti pure ricarica postepay di fianco alla possibilità paypal, anche perché, chi non possiede un conto corrente di nessun tipo e neppure una carta di credito, può fare la donazione con questo metodo, è semplice per chi vuole ricaricare (donare) infatti è necessario solo il codice fiscale ed un documento di identità valido, da qualunque ufficio postale, si compila un semplice modulo che si richiede direttamente nella sede in cui ci si è reati.

Ripeto Non c'è bisogno di possedere nessun conto corrente e per me è l'ideale. Infatti io non possedendo un conto corrente posso fare donazioni a terzi e acquistare online in tutta Italia, persino i cinesi la usano, dai Beppe !

Il possessore deve indicare nome cognome e numero della carta postepay in alcuni uffici postali è necessario fornire anche il codice fiscale ma questo al mio comune Perugia non si applica.

In questo modo posso anche io farti una ricarica per sostenere la tua missione possibile 3.

cordialmente,
Eugenio.

Eugenio Palumbo 10.05.12 01:47| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe se fai come Servizio Pubblico di Santoro, metti una cifra non so 10 euro per esempio, e vedrai che arrivano le donazioni. Io sono pronto, non c'è nulla da cui vergognarsi, anzi, li dò volentieri a te e non a quei politici che non mi rappresentano più nulla. Facci sapere Beppe

Massimo Scarin 10.05.12 01:01| 
 |
Rispondi al commento

Il comportamento di Beppe trovo sia piu che onesto e' corretto.
Non e' riuscito nel suo intento con questa operazione, ha ringraziato queste 600 persone che hanno creduto in questo, provvedera'alla restituzione delle loro quote,e ha sempre messo di tasca sua anche a chi non poteva permettersi di pagare i sui dvd..dopo 8 anni di blog.
l'idea di una piccola quota per sostenerlo non sarebbe male.

tony 10.05.12 00:55| 
 |
Rispondi al commento

5 x 1000...è una cosina semplice semplice, un tasto per donazioni, paypal e versamenti vari, in alto, ma libri no per favore...

Giovanni M., Aosta Commentatore certificato 10.05.12 00:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pulsantino Paypal e passa la paura, si fa prima.

Lycarius B. Commentatore certificato 10.05.12 00:39| 
 |
Rispondi al commento

Peccato Beppe, ero sinceramente interessato alla lettura di quei volumi, in ogni caso io sono fra i 600 che ha versato il contributo e lo rifarei. Fra il rimborso e i libri avrei preferito i libri, anche considerando il fatto che oltre al sostegno del blog avrei conosciuto autori finalmente nuovi e non appiattiti ai soliti standard. Speriamo che altre iniziative interessanti abbiano esiti migliori. Saluti e w il M5S!

Thomas Balzamà 10.05.12 00:37| 
 |
Rispondi al commento

Propongo il 5 X mille, oppure una cosa che si può realizzare subito, una donazione, così come è già stata fatta per Serviziopubblico. Siamo tantissimi e tutti disponibili a dare il nostro contributo

Carmine Montella 10.05.12 00:23| 
 |
Rispondi al commento

Pulsantino PyaPal e situazione in tempo reale.

Semplice ma molto efficace, quando sei di fretta e cerchi informazioni da un sito/blog all'altro, è meglioo semplificare ulteriormente.... :-))))

dai! che devo contribuire....

francesco o. Commentatore certificato 10.05.12 00:08| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo a contribuire al sostegno del Movimento e sono pronto a fare la mia parte.
Credo che un contatto diretto e personalizzato via email a tutti gli iscritti da parte del coordinamento del M5S chiedendo un contributo libero per le spese di propaganda verrà sicuramente recepito in modo positivo da tutti. Chi si trova in difficoltà potrà dare 1 euro simbolico (la proposta già postata da altri amici di poter inviare sms del valore di 1 euro è ottima) altri potranno dare di più secondo le proprie possibilità. Ma almeno un carteggio personalizzato con i sostenitori cerchiamo di crearlo, un indirizzo email dedicato alle donazioni, magari gestito da volontari. Io, all'occorrenza, mi offro a lavorare on line per 2 ore al giorno.

ROBERTO RICCIO 10.05.12 00:08| 
 |
Rispondi al commento

Non esiste che chiude il sito!!!!! basta che si faccia una petizione!!! io donerei subito 10 euro!! ps ne guadagno 1000 al mese..

Cittadino 10.05.12 00:03| 
 |
Rispondi al commento

Si, ma ke fine faranno i Blogs? Un paese in via di cinesizzazione viste le possibili censure?
http://discutere.altervista.org/blog/?p=1040

Stefano G. 10.05.12 00:03| 
 |
Rispondi al commento

E Qui a Genova,continua il ballottaggio,tanto le lezioni le manteniamo noi!Del resto finche c'é elezioni,c'é rimborso.Ma vi pare giusto che uno che ha preso più del 40% di voti,contro l'altro che ne ha 15%?Mah,io da tifoso Sampdoriano,preferisco i play off del calcio,a quelli della politica.W il movimento,e Forza doria,cioé Sampdoria!

francesco De Bernardiis 10.05.12 00:00| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna fare del sito una società senza scopo di lucro che dia modo a tutti di acquistare una azione, cosicché il sito avrebbe risolto i problemi economici e allo stesso tempo apparterebbe a tutti anche legalmente.. ma a quanto ammonta il costo del sito..?

Silvio 09.05.12 23:59| 
 |
Rispondi al commento

Prima di tutto trasparenza entrate e uscite e poi vedrai che le donazioni arrivano a valanghe.....
Oppure fai un referendum online su come reperire fondi per il movimento..... Metti dei quesiti referendari e siamo tutti noi a scegliere
Grazie e avanti così Beppe

Alberto 09.05.12 23:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe non rivoglio i soldi!!!! Sono i soldi più bene spesi della mia vita!!!!

fulgy f., torino Commentatore certificato 09.05.12 23:52| 
 |
Rispondi al commento

HO LETTO SOLO I COMMENTI PIU' VOTATI E MI SEMBRA CHE IL SENTIMENTO, E LA SOLUZIONE, SIA CONDIVISA DA TUTTI: FINANZIAMOCI DIRETTAMENTE!!

Roberto V., Recanati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.05.12 23:48| 
 |
Rispondi al commento

Noi saremo ben disposti a donare qualcosa nel nostro piccolo! Non abbandonateci!

erica caramello 09.05.12 23:48| 
 |
Rispondi al commento

Beppe c'è il sito del M5S puoi postare sempre li...nel caso non riuscissi a mantenere il tuo blog...i soldi sono finiti lo leggiamo tutti i giorni proprio qui come puoi pretendere del denaro proprio da chi denuncia tutti i giorni di non aver più nemmeno i soldi per piangere.... Non offenderti, ma non è carino battere cassa.

c.foster.kane 09.05.12 23:48| 
 |
Rispondi al commento

Ma lascia stare i rimborsi, oppure attiva una sottoscrizione. Bisogna che chi segue il movimento e ne condivide le scelte politiche dia una mano, anzi metta una mano in tasca e partecipi alle spese. Pubblica in rete i costi che hai sostenuto per questa campagna elettorale. Non ti ringrazio per il tuo impegno perché non posso cavarmela così a buon mercato.
Saluti

adelchi di matteo 09.05.12 23:39| 
 |
Rispondi al commento

Avrei aderito se i libri fossero stati digitali.
Cmq approvo anche fonti di finanziamento come sms, paypal o cose del genere. FORZA BEPPE. FORZA M5S.

Alessandro Procacci 09.05.12 23:32| 
 |
Rispondi al commento

Ciao, non rimandarmi i soldi, mandami se possibile il libro Alta Voracita, una maglietta del M5S e siamo a posto cosi'. Sembra che i primi mattoni di una casa nuova e pulita sia o stati messi, avanti tutta . Grazie ciao

Emilio Bertola Rossi 09.05.12 23:31| 
 |
Rispondi al commento

ATTIVA LE DONAZIONI TRAMITE SMS

E' semplice ed immediato.
Io te ne invierei almeno uno al dì.

Parola!

Piero Lipera 09.05.12 23:14| 
 |
Rispondi al commento

Ciao, questa era una iniziativa per finanziare il blog ed il movimento? be, sono concorde con chi mi ha preceduto e credo che era meglio essere più chiari, perchè non era ben chiaro che per avere il libri era necessario raggiungere un numero sufficiente per mantenere l'ordine. Il finanziamento lo do volentieri, ma non in questo modo. Lascia perdere in futuro iniziative del genere...

Steve63 09.05.12 23:06| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, c'è chi compra gratta e vinci per avere qualche secondo di speranza e poi rimane nella maggior parte delle volte con un pugno di mosche, io non voglio che tu mi restituisca quei soldi, con quei soldi io volevo comprare la speranza di un Italia onesta dignitosa e rispettata. Ho quasi raggiunto l'obbiettivo, sento di esserci vicino, grazie per quello che fai. Non restituirmi niente.

francesco m., Selargius Commentatore certificato 09.05.12 23:06| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori