Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Bechis e i finanziamenti pubblici

  • 142


Cancellieri_terrorismo.jpg
"Franco Bechis in un articolo su un prestigioso quotidiano come Libero (da usare per farci cappelli da muratore), fa credere che il MoVimento 5 Stelle prenda il finanziamento pubblico ai partiti. Lo fa mischiando le carte e sostenendo che i budget dei gruppi assembleari (o consiliari nel caso dei comuni) siano la stessa cosa dei finanziamenti pubblici ai partiti. Niente di più falso, il signore o è ... ignorante o è in malafede." MoVimento 5 Stelle Emilia Romagna

14 Mag 2012, 18:12 | Scrivi | Commenti (142) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 142


Commenti

 

incredibile ma vera ciò fa più due anni che sono brio di cercare un finanziamento ed ogni io cadeva su delle persone disoneste ma per la grazia di Dio un'amica a me ha consigliarmi una signora presso cui ho ottenuto il mio finanziamento 55000 € per l'apertura della mia bottega senza nessuno problema.

se siete una persona proprio seria e voi siete nel bisogno di finanziamento non esitate alla contattata.

ecco suo mail:lucarinimarie@libero.it

ha anche il suo sito di finanziamento:

http://www.dimitrios-leningen.com/#googtrans(it)

marta 05.10.16 14:34| 
 |
Rispondi al commento

Forza Beppe e Forza M5S!!!!
Se dovessi vincere le prossime politiche(cosa molto probabile visto che la gente si e' rotta i coglioni di tutta questa situazione) avremmo modo di riprenderci la nostra ITALIA!
Basterebbe soltanto abrogare il finanziamento pubblico ai giornali.
Grillo sei un grande...Non mollare.

Armando Cataluddi, milano Commentatore certificato 26.05.12 06:36| 
 |
Rispondi al commento

ATTENTI PARMIGIANI. La storia italiana ha bisogno del vostro aiuto. Non cedete alle VECCHIE lusinghe delle VECCHIE sirene della VECCHIA politica. Siamo stati truffati e traditi dai nostri delegati è una cosa gravissima. Ricordate che i traditori non cambiano possono soltanto CAMUFFARSI per ordire altri nuovi INGANNI.

Giovanni M., Roma Commentatore certificato 19.05.12 08:00| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, questa settimana il "pseudosettimanale" Panorama (sappiamo chi è l'editore....) attacca con il titolone "ecco come Grillo intasca i soldi pubblici"!!!!. Ci sono gli estremi per una querela o ci lasciamo offendere da questi pennivendoli?

Filippo Verde 17.05.12 20:49| 
 |
Rispondi al commento

una volta c'erano i giornalisti, ......una volta

danilo francesconi, riccione Commentatore certificato 17.05.12 18:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tanti, tutti i commenti sono improntati all'offesa verso l'autore dell'articolo e alla denigrazione della categoria dei giornalisti(ovviamente servi dei padroni...tutti tranne quelli di "parte" ovviamente).
Ma nessuno si è posto un puro e semplice domanda. Nessuno di voi è stato sfiorato dal "dubbio"? E se quel satanasso di giornalista avesse scritto almeno una piccola parte di verità? Nooo. Assurdo, impossibile. OK. Ma se siamo di fronte ad una bugia, o meglio, una CALUNNIA perchè invece di tre righe che liquidano sbrigativamente il discorso non si fa, come è usuale, una diffida? Una denuncia? O almeno una RETTIFICA????
Questo è il mio dubbio! E voi? "Dubbi" non ne avete?????

ancora bello 16.05.12 14:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giornalisti di merda andate a zappare e guadagnatevi quello con cui vi ingozzate. non abbiamo bisogno delle vostre opinioni del cazzo. prendete carta, penna e pc e ficcateveli in culo. presto finirà anche il vostro mestiere di merda insieme a quello dei politici.
vi auguro le peggiori disgrazie.
fottetevi

Pietro M., reggio calabria Commentatore certificato 16.05.12 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Avete perfettamente ragione la politica non si fa solo nei palazzi ma anche per strada con tutti i cittadini facendo conoscere bene i loro diritti spero che arrivi presto questo nuovo modo di fare politica anche al sud dove c'è più clientelismo radicato sul territorio e quindi da lavorarci più intensamente e al più presto per dare ai giovani più opportunità.

Aiello Giuseppe 16.05.12 12:14| 
 |
Rispondi al commento

per conto mio e in mala fede
se fosse solo ignorante potrebbe solo
migliorare

comunque il movimento FA PAURA
e se prima non si sentiva nemmeno parlare del 5 stelle
OGGI FACCIAMO PAURA
HANNO FATTO (O STAVANO FACENDO) LA LEGGE PER LO SBARRAMENTO
E OGGI SONO LORO SOTTO LO SBARRAMENTO

comunque non capisco certe stronzate ...
un post per parlare di CHI???
ma chi e bechis????
prima di oggi chi lo aveva mai nominato???
ma vale la pena di parlarne????

da oggi volenti o nolenti si dovra' essere presenti anche nelle reti televisive
la stragrande maggioranza non sa (e non si vuole far sapere )
IL PROGRAMMA DEL MOVIMENTO 5 STELLE
il programma perfetto non esiste
tocca a noi miglioralo sempre di piu
giorno dopo giorno
idea dopo idea

ci attaccheranno sempre di piu
la migliore pubblicita di un movimento e la MESSA IN PRATICA DEL PROGRAMMA 5SSTELLE E IL RESTO LO FARA IL LORO NOME DEI CASTAIOLI
un fassino un berlusca un bossi un bersani
non potranno che parlare A PAROLE
MA I LORO FATTI SARANNO LI AD ACCUSARLI....


NOI DOVREMMO SOLO PARLARE ATTRAVERSO I FATTI
COMPIUTI E NON PROMESSE
questo blog dovrebbe in primis discutere di problematiche e di come risolverle
di tematiche e di come comportarsi
di idee e di come relazionarsi con loro....

non perder tempo a parlare di morti che camminano
sono dinosauri alla fine della loro era
giganteschi ma deboli
la loro fine e gia arrivata E LO SANNO

NON PRESTIAMO IL NOSTRO TEMPO GIOCANDO ALLE LORO REGOLE
IL LORO GIOCO E TRUCCATO

stefano b., rovato Commentatore certificato 16.05.12 00:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.....sicuramente in malafede, mente sapendo di mentire....cosa possiamo aspettarci da questo lecca culo .

Alberto Carollo 15.05.12 22:25| 
 |
Rispondi al commento

Hai proprio ragione viviamo in paese marcio.. E il sistema che non funziona.. Ragazzi datevi una mossa e ora di cambiare le cose...un'imprenditore stanco......!!!!

Simone galletti 15.05.12 20:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è semplicemente ignorante, del resto scrivere per Libero non richiede cultura ma solo essere genuflessi e piegati alla volontà dell'editore che a sua volta è un altro giullare di corte.

salvatore schembri 15.05.12 18:56| 
 |
Rispondi al commento

Ciao. credo che questi attacchi da parte dei giornali siano i primi passi per abbattere i cittadini e la libertà dei cinquestelle. Dobbiamo vegliare e osservare perchè ce ne saranno ancora e anche più mirati. Vigliacchi giornalisti ,per far notizia venderebbero la propria madre.

Mario Fabrini, Brescia Commentatore certificato 15.05.12 18:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bechis chi? quello sempre in prima fila in tutti i talk show televisivi... firme autorevoli le chiamano!!! a me sembrano vuoti a perdere, sputtanato uno si presenta l'altro di turno!!

franco antonio perrone, Fermignano (PU) Commentatore certificato 15.05.12 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Io opto per la terza, è uno strozo !

Vittorio Ceniccola 15.05.12 18:12| 
 |
Rispondi al commento

E'ignorante e in malafede, ovvio.

alessandro blasi Commentatore certificato 15.05.12 18:07| 
 |
Rispondi al commento

Qui la risposta la farei scrivere a travaglio perche se cominciamo con le querele non si finisce piu'sai quanta cacca ci arrivera' addosso se continuiamo cosi scriviamo la verita dettagliata e lasciamoli strippare è piu divertente secondo me :)

ciauz

paolo ., como Commentatore certificato 15.05.12 17:47| 
 |
Rispondi al commento

Per me é tutte due le coes ,ossia un ignorante in malafede,in poche parole un pennivendolo.

Leo C., Torino Commentatore certificato 15.05.12 17:47| 
 |
Rispondi al commento

Entrambe... ma tanto.. lentamente anche Bechis muore assieme a tutti i filibustieri.
Il virus é avviato e non si sono resi conto nemmeno da dove arriva.

Alberto de Maio 15.05.12 17:45| 
 |
Rispondi al commento

vabbè, dai..stai parlando di Bechis...Ma hai presente Bechis? E' già tanto che sia in grado di scrivere qualcosa: il problema è che non può scrivere e, contemporaneamente, pensare...

Salvatore Baiano Commentatore certificato 15.05.12 17:03| 
 |
Rispondi al commento

Per i consiglieri Bono e Boilè, presi a calci pubblicamente e minacciati, un consigliere di pace, per Beppe che ha bevuto un bicchiere con amici in una baita dove NON C'ERANO SIGILLI, un processone senza fine per costi e tempi A NOME DEL RIMBOMBO MEDIATICO. Davvero la TAV è madre di ogni bugia.

"Torino, a giudizio i consiglieri Pd e Pdl che aggredirono in aula i colleghi del M5S
Massimiliano Motta (Pdl) e Nino Boeti (Pd) dovranno rispondere davanti al giudice di pace di minacce e percosse ai danni di Davide Bono e Fabrizio Biolè, eletti in Regione Piemonte. I due erano stati aggrediti mentre chiedevano all'aula di tagliare gli stipendi dei consiglieri regionali"

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/05/15/piemonte-rinvio-giudizio-consiglieri-aggredirono-colleghi-movimento/229982/

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.05.12 16:13| 
 |
Rispondi al commento

Hanno già da tempo messo in moto la macchina del fango contro Beppe Grillo, ma il popolo non è cretino, vede e provvederà a mandare a casa le solite facce politiche.

SALVATORE I., Palermo Commentatore certificato 15.05.12 15:18| 
 |
Rispondi al commento

Alla fine Lui ha raggiunto il suo scopo:quello di farsi notare.
Non puoi rispondere ad ogni provocazione perche alla fine fai solo il loro gioco.

Eugheness McCallan 15.05.12 15:18| 
 |
Rispondi al commento

Questo movimento mi piace, è sano è coerente, son contento che abbia preso parecchi consensi. Io darò il mio alle politiche. Se avete bisogno potrei forse dare un supporto alle idee in materia sanitaria, sono farmacista, anche se ho capito che siete in gamba e probabilmente le avrete già pensate tutte. Vi auguro buon lavoro e cercate sempre di essere puliti e coerenti.

Tommaso Lorusso 15.05.12 14:53| 
 |
Rispondi al commento

Anch'io ho sentito Bechis lanciare lo scoop sui rimborsi al M5S. Qualcuno potrebbe essere così gentile da darmi una spiegazione?
Grazie

T. N. Commentatore certificato 15.05.12 14:06| 
 |
Rispondi al commento

Questo è il giornalismo in Italia: Disinformazione,propaganda,ignoranza.

Calogero P. Commentatore certificato 15.05.12 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Uno pseudo giornalista di uno pseudo giornale può essere tutte due, sia ignorante che in malafede, ma penso la risposta sia....la seconda che hai detto!

Lou C. Commentatore certificato 15.05.12 13:56| 
 |
Rispondi al commento

Continuano a non capire... ieri sera a VERONA eravamo in 80 per entrare nel vivo del coordinamento sul territorio, attraverso commissioni diversificate per aree di interesse e di intervento, di supporto ai nostri 3 consiglieri in comune. Non capiscono che la voglia di partecipare, che è sinonimo di politica, è tanta. Persone seriamente interessate a dedicare il proprio tempo in cambio di scelte sul territorio suggerite da chi ci vive e non dallo sparuto gruppo che ha ottenuto il 50% dei voti. VOI PARLATE DALLE PAGINE DI QUESTI SQUALLIDI GIORNALI, NOI PARLEREMO ALLE PERSONE DIRETTAMENTE, CON L'ESEMPIO E CON I FATTI.

ale s. Commentatore certificato 15.05.12 13:28| 
 |
Rispondi al commento

forza Ragazzi che ce la facciamo,,, Liberiamo l'Italia dalle sanguisughe, ma non dimentichiamo di farglielo risputare con cartelle esattoriali "equitalia da loro inventate" ad effetto retroattivo , con riscossione "coatta" da pagare - entro e non oltre - e se non pagano come da richiesta: confisca immediate dei loro beni accumulati, naturalmente devono restituire il mal tolto allo Stato con gli interessi del 100% Forza ragazzi, passiamo parola: facciamogli venire una verminara infinita. ciao

Forco Ghigliotti, Roma Commentatore certificato 15.05.12 13:26| 
 |
Rispondi al commento

grazie beckis....xchè ci aiuti a tenere d'okkio i nostri eletti, a ricordargli che non li perdiamo di vista e che loro sono diversi e quindi stracontrollati...grazie, xchè così potrò continuare a credere nel M5S !!!!! Beppe, sei riuscito a far ritrovare a bekis il vero ruolo istituzionale di cane da guardia del potere.....poi se continua a miagolare con gli altri a noi che ce frega ?????

ina ghigliot 15.05.12 13:05| 
 |
Rispondi al commento

Favia è anche un bel ragazzo,e questo non guasta affatto

mariuccia rollo 15.05.12 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Alcuni cittadini sono immuni al bercio dei giornalisti prezzolati,altri no purtroppo, fai bene a spiegare le cose, rimane il fatto che questi esseri per poter vivere hanno bisogno del letame.Un grande scrisse "dai diamanti non nasce niente dal letame nascono i fiori"e quello che e successo al M5S tanto letame ha fatto nascere il movimento,la puzza era insopportabile, bisognava correre ai ripari.

Maurizio Giannattasio, Vado-Monzuno Commentatore certificato 15.05.12 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Bechis, come un Azzeccagarbugli qualsiasi é riuscito a mescolare dentro il suo articolo la verità con la fandonia pro domino suo.

Ehi, se serve un avvocato per i meetup e per le liste romagnole io ci sono.

Antonio B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.05.12 12:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chiedo a Grillo di spiegarci bene questa situazione.............

francesco s., cagliari Commentatore certificato 15.05.12 12:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

c'era una volta u contadino che aveva una pianta che soffriva , il terreno era povero e la pianta non riusciva a dare frutti ed era tutta ricoperta di una edera parassita che gli mangiava la poca linfa che riusciva ad avere. Il contadino per essere sicuro chiamo' mario , un grande esperto . Questo appena vista la pianta gli configlio' di potare il piu' possibile la pianta per fargli avere meno bisogno possibile di risorse. Ovviamente questo favori' l'edera che si trovo' ad avere piu' risorse per lei e la pianta mori'.
angelo Mora

angelo 15.05.12 12:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ragazzi vi ammiro e vi stimo, ma secondo me anche nei badgets di cui si parla c'è parecchio da risparmiare per ridurre i costi della politica

cosimo 15.05.12 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Chiedo solo una vostra spiegazione, per capire

http://www.qelsi.it/2012/smascherata-anche-lultima-bugia-i-grillini-prendono-soldi-pubblici/

Riccardo Tonti, Firenze Commentatore certificato 15.05.12 11:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siete sicuri di volervi arrabbiare dando così soddisfazione a "Libero"?
Un giornale (!!!) che può davvero servire a farci il cappellino da muratori o usarlo in fondo all'orto?
E che prende (lui sì) finanziamenti dallo Stato?

Piero Donati 15.05.12 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Mi chiamo Francesco vivo quí in Germania nella bellissima Baviera giá dal lontano 1979 sono un Veneziano di 56 anni, sposato con una Tedesca ed ho 3 figli.
e sono felice di non vivere in Italia anche se l´amo pazzamente, purtroppo il paese é vecchio, il popolo italiano é uno dei piú vecchi in europa ( colpa di una politica che é contro la FAMIGLIA!!!) e di conseguenza troppo INGNORANTE, i pochi giovani che abbiamo sono una piccolissima speranza per il futuro delle generazioni che verranno ma non sará una strada facile da percorrere ma con l´aiuto della RETE da qualche anno a questa parte, qualcosa si stá muovendo.
Voi giovani dovete essere piú responsabili perché il vostro futuro é ancora tutto da scrivere....


Francesco De Mitri 15.05.12 11:33| 
 |
Rispondi al commento

Non può che farci piacere ricevere questi attacchi, vuol dire che la vittoria è sempre più vicina!!!

Marco Maglione Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.05.12 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Forse gia' lo sapete ma lo scrivo lo stesso:
Bechis nella trasmissione Robinson del 11/5 al minuto 47 aveva gia' lanciato "lo scoop".
Volevo sollecitare una diffida/querela ed una richiesta di rettifica alla conduttrice della trasmissione che in buona fede casca nel tranello,
per chi quarda ancora la TV e non usa internet questa "notiziona" e' un tentativo palese di deleggittimare il M5S.

Bechis in TV 15.05.12 11:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Insomma, qualcuno potrebbe spiegare meglio cosa c'è di vero e cosa è falso nell'articolone di bechis??? Perchè io ho capito questo, e gradirei che qualcuno del Movimento mi dica se ho capito correttamente o meno:

Il Movimento ha percepito (e incassato) gli "emolumenti" relativi ad assemblee o gruppi consiliari che siano, ma non ha percepito, e quindi NON ha incassato, gli emolumenti relativi ai rimborsi elettorali.

E' corretto?
Se è corretto, personalmente considero una cosa SBAGLIATA incassare QUALSIASI TIPO DI EMOLUMENTI DATI A PARTITI O MOVIMENTI e inizio a tornare mentalmente nel limbo di chi ha smesso di andare a votare da subito dopo il referendum per abolire il finanziamento pubblico ai partiti.

Max Loi (contemaxii), Casaletto Vaprio (CR) Commentatore certificato 15.05.12 11:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fategli scrivere quello che vogliono,ormai la gente lo sà! Ultimi gemiti di un sistema agonizzante. Ormai la gente lo sà.Ultime cartucce a disposizione.Ormai la gente lo sà che sta arrivando la vostra fine!

Romualdo M., perugia Commentatore certificato 15.05.12 11:14| 
 |
Rispondi al commento

Che schifo sti giornalisti!!

Giorgio 15.05.12 11:07| 
 |
Rispondi al commento

ok non lo sono...ma come sono stati spesi questi soldi pubblici???chi li ha presi?per quale opera sono stati utilizzati????????????forza ragazzo rispondi o altrimenti te ne vai a casa anche tu!!tolleranza zero per chi ruba VALE PER TUTTI!!!

franco80 15.05.12 11:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo Favia! Chiaro e limpido!

Attenzione a non meravigliarsi perché se si è mosso il capo dello stato Napolitano di Napoli in contrapposizione aperta verso il M5s e il blog di Beppe, questa è acqua fresca.

Sono morti e lo sanno, dunque sparano le ultime cartucce, che sono avvelenate e pericolose come una serpe che disperata e morente si contorce e cerca di mordere mortalmente.

Ci prendiamo Parma, Budrio e Comacchio! Ma alla Grande, caxxo!

Anche Palermo, avanti con il chiarimento! Che si vada in tribunale!

Ha ragione Nando, ci vuole una gruppo di avvocati per il M5S, operante per tutto il Movimento altrimenti i piccoli centri lasciati soli a se stessi si perdono.

Ripeto: In Germania in un giorno dalle 8 del mattino alle 18 di sera hanno votato nella Renania-westfalia che conta 18.000.000 di abitanti e non 300.000 come Palermo, cioè 60 volte più grande, in un giorno, e alle 20, si conoscevano i risultati. Palermo tre giorni e soprattutto 3 NOTTI! Caxxo.

Bisogna spazzare via questo marciume dalle Alpi all'Etna.

Forza M5S.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.05.12 10:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

niente di peggio di un ignorante in malafede

renato di beo 15.05.12 10:16| 
 |
Rispondi al commento

Al moVimento 5 Stelle per le amministrative spetta un rimborso elettorale, che rifiutara'.

Dite nei comizi per il BALLOTTAGGIO quanto ogni cittadino ha risparmiato votando M5s!!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 15.05.12 10:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

possiamo rinunciare anche a questi soldi oppure no? non un euro pubblico da prendere, perché non si può fare? spiegatecelo.

maria grazia manca, brindisi Commentatore certificato 15.05.12 10:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bechis tu sei il tipico giornalista in cerca di successo e qualsiasi scoop ti va bene.
Come tutti giornalisti al soldo dello stato sbatti in prima pagina notizie delle quali Tu non ti sei nemmeno degnato di verificare.

Sei tale e quale a quel Corona l'ex dell'aspargo prosciugato di nome Belen : un grande cafone, protetto dalle alte sfere, intoccabile, santo, infallibile ecc. Solo Tu conti il resto, specialmente quello che non ti va e dal quale non trai profitto è solo merda.

Non sei assolutamente d'esempio per il cittadino italiano che paga le tasse e che contribuisce al tuo mantenimento

sandrolibertini 15.05.12 10:01| 
 |
Rispondi al commento

I soldi che finanziano l'attività dei gruppi regionali sono tanti. Credo che in tema di tagli bisognerebbe potare un po' anche lì e magari mettere delle regole più certe sull'utilizzo dei fondi assegnati. Non credo che dire "non è la stessa cosa" valga come giustificazione. O no???

Marco Fasulo 15.05.12 10:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BISOGNA QUERELARLO...

Perche tralaltro libero titola "Beppe Grillo si prende i soldi pubblici!"

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 15.05.12 09:57| 
 |
Rispondi al commento

ottima replica !
grazie bechis !!

federico 15.05.12 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Penso sia tutti e due, un ignorante in malafede. Venendo da un "giornale" come libero non c'è da stupirsi. Pensare che questi qua vengono finanziati con le nostre tasse e la gente arriva a stento a fine mese quando gli va bene...

Flavio P., Brescia Commentatore certificato 15.05.12 08:57| 
 |
Rispondi al commento

Denunciamoli, chiediamo i danni e il ricavato destiniamolo a chi ne ha bisogno!

Salvo Pa Commentatore certificato 15.05.12 08:05| 
 |
Rispondi al commento

Lol ma prima di fare queste figure di m....! perche non si informano?
Mi sembra di avere a che fare con i bambini dell'asilo.Si si cmq via tutti sti qua non sara facile ma è stimolante :)

paolo ., como Commentatore certificato 15.05.12 03:10| 
 |
Rispondi al commento

Bravo. Spazzate via la vecchia politica

Francesco pacitto 15.05.12 02:13| 
 |
Rispondi al commento

Ci son due quotidiani buoni per farci i cappelli da muratore: Libero e Il Giornale.
O anche per andare in fondo all'orto...

Piero Donati 15.05.12 00:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La forza del M5S è che è il Bene, il Bene assoluto, e come tale agisce nei limiti della Legalità e della Verità, ovvero all'interno di un recinto che non si può violare. Il Male, ovvero Bechis in questo caso, si avvale di un'azione che non ha limiti, non ha uno steccato entro il quale definire la sua etica, per questo menzogna ed ipocrisia sono il suo verbo. Il Bene trionfa sempre, ricordiamocelo, ma a prezzo di grandi sacrifici e pazienza. Scusate la metafora religiosa, ma per questi qua sta per arrivare l'Apocalisse e l'ira di Dio.

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 15.05.12 00:38| 
 |
Rispondi al commento

Ormai il Pd e i suoi candidati a Parma sono alla frutta, il Giornale come il Vangelo. Gli zoccoli si sentono molto vicini!!! :

5 Stelle in Regione: incassati 193mila euro di finanziamento per il gruppo consiliare

Beppe Grillo e il Movimento 5 Stelle hanno fatto della critica al sistema dei partiti il principale cavallo di battaglia. Ci hanno detto che il movimento avrebbe rifiutato qualsiasi contributo da parte dello Stato e che i partiti devono fare altrettanto rinunciando ai rimborsi elettorali. Bene, peccato però che chi si presenta come “il nuovo” abbia imparato presto le vecchie logiche. Dal quotidiano Libero infatti apprendiamo che il Movimento 5 Stelle a livello regionale avrebbe incassato ben 193mila euro di finanziamento pubblico destinato ai gruppi consiliari. È vero? Siamo di fronte a una riedizione dei sempre in voga “due pesi e due misure” o peggio ancora del “fate quello che dico e non quello che faccio”? Ai parmigiani diciamo che la scelta del Sindaco oggi è particolarmente delicata, perché la città è in una situazione molto difficile, e va fatta sulla base dei progetti concreti per la città e della credibilità delle persone che si presentano a realizzarli, a prescindere dalle appartenenze ideologiche e dai facili slogan. Non è questo il tempo di decidere sulla base di chi la “spara più grossa”!

Maria Teresa Guarnieri
Altra Politica

Paolo 14.05.12 23:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno a fatto uno scherzo al buon dio al posto del fango c'era la merda e cosi e nato bechis

Riccardo Garofoli 14.05.12 23:33| 
 |
Rispondi al commento

Cappelli da muratore....ahahaha
ma no, è utile solo per dar fuoco al camino
Magari con una macumba...e sale

Abolire i finaziamenti ai falsari è un dovere !

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 14.05.12 23:24| 
 |
Rispondi al commento

Bechis non ha una madre è un clone di Emilio fede

Riccardo Garofoli 14.05.12 23:22| 
 |
Rispondi al commento

becchis, se fossi tua madre mi vergognerei di quello che ho fatto!

pillolo 14.05.12 23:17| 
 |
Rispondi al commento

vai giovanni e tutti quelli siete stati eletti sappiamo che siete bravi,aprite i cassetti fatevi delle domade verifichaaaa,le chiacchiere stanno
a zero cervate di capire,come quando dove e perchè
fateli chiacchierare,ti dico una cosa dimmi
perchè anche se non ci conosciamo noi ce la ridiamo dimmi perchè perchè,non vi devo sfiorare.
continuate cercheremo da parte nostra di
conivolgere,l'italiano,quello che noi conosciamo.
loro non lo conosco un cazzo speriamo che i pezzi da novanta ehehehehhehe,si mettano in gioco i vecchietti la storia siamo anche
noi,quelli che hanno contribuito a farli parlare.
si niente tv Giovanni con Galletti lo potevi
ammazzare,mio onimo vaffanculo.si non ci campi
con lo stipedio trovati un lavore,fiato sul
collo non sanno che significha noi si
si va beppe si va io a piazza farnese cero loro no.

claudio galletti 14.05.12 23:15| 
 |
Rispondi al commento

Ma una querelina a cotanto cialtrone?

Andrea 14.05.12 23:11| 
 |
Rispondi al commento

il pd il pd meno elle bechis e cornutis

Silvio Sbadato (silvio sbadato (badman)) Commentatore certificato 14.05.12 23:00| 
 |
Rispondi al commento

Anche questo è in mala fede?

http://www.qelsi.it/2012/smascherata-anche-lultima-bugia-i-grillini-prendono-soldi-pubblici/

Vi comunico che da circa 2 ore sto cominciando a vederci chiaro su certe cose.

tuocuggino 14.05.12 22:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bechis, paura eh? lo sapete bene che per voi ormai è finita

Bruno Cinque (b5), Trieste Commentatore certificato 14.05.12 22:55| 
 |
Rispondi al commento

Modulo's taglia il rating alle banche italiane
Ma j p Morgan che perde non 2 ma4 miliardi di dollari al momento solo la società di rating europea a cambiato il giudizio in negativo

Riccardo Garofoli 14.05.12 22:54| 
 |
Rispondi al commento

Un altra buona notizia dopo che j p Morgan ha perso 2 miliardi di dollari
La casa bianca bisogna dettare le regole alla finanza meglio tardi che mai

Riccardo Garofoli 14.05.12 22:22| 
 |
Rispondi al commento

ignorante non direi.
è solo un porco in malafede, che conosce il potere della disinformazione.
Come del resto tutti coloro che han scritto che Grillo si candida nonostante la sua 'condanna'.
Peccato che lui faccia propaganda, ma che non si candidi.
E via così, che i maiali grufolino pure, ben pasciuti.
Fino a che il padrone non avrà bisogno dei salami.

inqbo inqbo, BOLOGNA Commentatore certificato 14.05.12 22:19| 
 |
Rispondi al commento

Un sogno che diventa realtà i politici alla sbarra per le loro scelte dissennate
W L ISLANDA

Riccardo Garofoli 14.05.12 22:18| 
 |
Rispondi al commento

Oggi e iniziatoil primo processo al ex primo ministro islandese per negligenza per non avere operato o operato male nella gestione della crisi
A me sembra un sogno SI PUÒ FARE qui prima c'e bisogno di carceri più capienti

Riccardo Garofoli 14.05.12 22:16| 
 |
Rispondi al commento

Bechis.... Io spero di non rivede più quel guitto a "Servizio Pubblico".

P.s: Pizzarrotti Sindaco!

skellig ., MD Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.05.12 21:39| 
 |
Rispondi al commento

...esiste anche una terza ipotesi. E' solo una penna al servizio del padrone.

yujiza inesilio Commentatore certificato 14.05.12 21:39| 
 |
Rispondi al commento

Ma c'e pure chi legge quel giornale?
Capisco comprarlo ma leggerlo e troppo

Riccardo Garofoli 14.05.12 21:24| 
 |
Rispondi al commento

Ordini dal alto e il cane da riporto abbaia sbava e scodinsola
Ma da gente come quella che ti aspetti
Fanno giornalismo finto la differenza tra fede e bechis e solo l età

Riccardo Garofoli 14.05.12 21:22| 
 |
Rispondi al commento

BRAVISSIMO BECHIS!

HAI USATO QUESTA FANTASTICA OCCASIONE
PER FARE LA TUA GRANDE FIGURA DI MERDA!

Stefania .. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.05.12 21:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

ahahahah no ragazzi questa ve la devo raccontare! Qua a Parma il PD con cui siamo in ballottaggio sta spedendo email ai propri elettori con in allegato l'articolo di Bechis su Libero! Non solo, una dei candidati consiglieri ha mandato una lettera a Repubblica (prontamente pubblicata, ovviamente) dove ribadisce e loda l'articolo di Bechis... Sono talmente alla frutta che usano i quotidiani "nemici" per gettare fango... Come se il Berlusca utilizzasse l'Unità per infamare l'avversario, robe dell'altro mondo... puuuaaaaahahahah

Alessio M., Parma Commentatore certificato 14.05.12 21:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

non ti curar di loro,guarda,ascolta e passa....ai posteri l'ardua sentenza....siamo in milioni

PATRIZIO NAPPO 14.05.12 21:07| 
 |
Rispondi al commento

io direi entrambi.... sia ignorante che in malafede

buona serata

DOMENICO DATTILO Commentatore certificato 14.05.12 21:03| 
 |
Rispondi al commento

Grande Favia!

Piero T., Mestre Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.05.12 21:02| 
 |
Rispondi al commento

meno male, argomento chiuso.Ogni vostra pietra lanciata è per noi occasione per ribadire la trasparenza e la correttezza del M 5 S

mariuccia rollo 14.05.12 20:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

l 'OdG, da abolire IERI, non ha fiatato quando Bechis ha pubblicato testo ed AUDIO (!) di una SUA telefonata privata con Crosetto, quella mitica chiamata il giorno del crollo del governo B, e Crosetto si lamentava che "quella testa di cazzo se n'e' andato a milano". Ovvio, Mediaset crollava in borsa, lui era a pranzo con famiglia e Confalonieri (notizia pubblica), non a preoccuparsi del Governo. Bechis pubblicò la chiamata. E' ancora un giornalista pagato.

Luca S., Toscana Commentatore certificato 14.05.12 20:51| 
 |
Rispondi al commento

"Prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono. Poi vinci" - Gandhi

LEO S. Commentatore certificato 14.05.12 20:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bechis VERGOGNA!

Riccardo P., Siena Commentatore certificato 14.05.12 20:27| 
 |
Rispondi al commento

"il signore o è ... ignorante o è in malafede"

direi tranquillamente : entrambe le cose !

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 14.05.12 20:23| 
 |
Rispondi al commento

ma chi è stò bechis mi sembra la pubblicità di una birra,secondo me dovrebbe andarle a vendere invece di fare il giornalista( per mododi dire)fra poco devi scomparire insieme agli altri giornali di partito

antonio ambrogioni 14.05.12 20:11| 
 |
Rispondi al commento

Bechis?? Ma c'è ancora chi lo ascolta?? e c'è ancora qualcuno che compra Libero?? La migliore arma è l'indifferenza con questi personaggi. Lasciare sullo scaffale dell'edicola è la miglior cosa. Vedi che poi li vedi ai semafori a lavare vetri.

Massimo Disarò 14.05.12 19:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

O è ignorante o in malafede?Una cosa non esclude l'altra.E'un ignorante disonesto.

Paolo Zarnettig 14.05.12 19:40| 
 |
Rispondi al commento

sono mafiosi, nulla di cui meravigliarsi

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 14.05.12 19:39| 
 |
Rispondi al commento

Giovanni ma non si può querelare il giornale o il giornalista ?

Abbiamo lo scudo.

Lucifero 14.05.12 19:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

"Chissà quanti se la sono bevuta la BUFALA di Bechis"-
E così quelli che abboccano, diranno;
-Tutti uguali!

Bisogna controllare la DISinformazione, la Menzogna preparata a tavolino e gettata in pasto alle masse addormentate ed assuefatte alle notizie stile MINZOlingua.

Controllare per controbattere e poter smentire: questo deve essere uno dei presupposti per screditare i giornalai servi dei poteri.

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.05.12 19:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Libero, il giornale ossimoro, ha il fuoco sotto al culo.
Se gli togliamo il finanziamento pubblico, ossia i soldi nostri che, senza chiederci nulla, i nostri amatissimi dipendenti gli ammanniscono, chiude domani.

Mattia F. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.05.12 19:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A parte che non considero "libero" un giornale, ma uno spreco di risorse per l'umanità.
Non capisco come persone laureate, quindi con un grado culturale diciamo preparato (elevato mi sembra un po' troppo), possano scrivere cose del genere. Va bene che difendi, senza la minima dignità, il tuo posto di lavoro, ma oggi c'è la rete e ogni fregnaccia può essere smentita in quanto tale.
Va be quei quattro sbarellati che aquistano libero possono anche crederci, ma che futuro li aspetta, o che futuro ti aspetta o ardito giornalista del nulla se verranno a mancare i soldi al tuo padrone? Credo una vita di stenti perché non sai fare neppure informazione.
Un gioioso saluto

Claudio T. Commentatore certificato 14.05.12 19:10| 
 |
Rispondi al commento

Che dubbi hai ? .... è in malafede, altrimenti si sarebbe prima informato.

Antonio Milinanni, Fano Commentatore certificato 14.05.12 19:04| 
 |
Rispondi al commento

propendo x la seconda

balbo balbonis Commentatore certificato 14.05.12 18:57| 
 |
Rispondi al commento

possono dire quello che vogliono tanto ormai la gente non ascolta più le fregnacce che dicono. del resto devono scrivere qualcosa e ormai più che balle non si leggono....fra l'altro le dicono anche, quindi....

ADA R., Rho Commentatore certificato 14.05.12 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Le norme antifortunistiche non sarebbero d'accordo, un caschetto di carta non va bene.

Possiamo quindi considerare l'opzione 2, ovvero l'utilizzo dello stesso come carta da gabinetto.

Vero Vero 14.05.12 18:48| 
 |
Rispondi al commento

Propenderei per la seconda... :-)

silvanetta* . Commentatore certificato 14.05.12 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Sì, bechis l'ha detto in prima serata alla trasmissione ROBINSON.
Perchè non inviare a Rai3 ed alla Costamagna una e-mail con il video qui prodotto in modo che possa replicare alla BUFALA del servo del Padrone giornalaio-Bechis?
E' l'unico modo per controbattere la cattiva e\o falsa informazione.
Fatelo, è diritto di replica per far conoscere la verità.
Grazie.

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.05.12 18:33| 
 |
Rispondi al commento

Malafede, malafede. Se Beppe fà boom anche alle politiche, addio ai contributi alla stmpa e addio al suo stipendio.

giorgio peruffo Commentatore certificato 14.05.12 18:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento


***** P I Z Z A R O T T I ***** S I N D A C O *****

giorgio m. Commentatore certificato 14.05.12 18:30| 
 |
Rispondi al commento

......tutte e due, il guaio è che questi delinquenti dell'"info" continuino ad apparire in ogni programma tv?????????????????????

Jan g., Gallarate Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.05.12 18:27| 
 |
Rispondi al commento

il "signore" (per modo di dire, NON gli do della

BESTIA perché AMO gli ANIMALI, che GIUSTAMENTE

potrebbero 0ffendersi x l' Accostamento),è in CHIARA

MALAFEDE. Senza dover addentrarci nella questione,

guardate il "giornale(???)" x cui scrive:

"libero", NON SOLO esiste perché FINANZIATO DALLO

STATO, ma senza quei SOLDI (tra i quali le NOSTRE

Tasse) NON AVREBBE NEPPURE M_A_I APERTO.....

il quotidiano è talmente RIDICOLO & MALFATTO, che

all'ESTERO pensano che sia un "VOLANTINO di

PARTITO"............Fatto M_A_L_E

giorgio m. Commentatore certificato 14.05.12 18:27| 
 |
Rispondi al commento

...Con tutto il rispetto per i cappelli da muratore ! :)

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.05.12 18:23| 
 |
Rispondi al commento

Tutta pubblicità gratuita per il Movimento 5 stelle,percentuale in positivo......Avanti tutta che dobbiamo riprenderci L'italia Intera !!!!!!

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 14.05.12 18:18| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori