Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Calci a giudizio in Regione Piemonte


Bono_calci_in_Regione.jpg
"I consiglieri regionali del Piemonte Massimiliano Motta (Pdl) e Nino Boeti (Pd) sono stati rinviati a giudizio. Dovranno rispondere davanti al giudice di pace di minacce e percosse ai danni di Davide Bono e Fabrizio Biolè del MoVimento 5 Stelle, aggrediti mentre chiedevano all'aula di tagliare gli stipendi dei consiglieri regionali." silvanetta* .

15 Mag 2012, 19:16 | Scrivi | Commenti (92) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

ho visto il video in regione Piemonte ce veramente di prenderli a calci sul muso non solo rubano e fanno la bella vita pure si incazzano e vogliono ragione è offendono pure sono ormai vecchi è rincoglioniti perché non se vanno fuori dai coglioni quando é che il popolo si sveglia da questo incubo

renzo belicchi 04.10.12 02:18| 
 |
Rispondi al commento

Davide Bono e Fabrizio Biolè? Due fassisti che provocavano. Il PD ed il PD-L, noti partiti democratici, si sono solo difesi....
Potrebbe essere così un'ipotetica notizia riportata dalle televisioni?

Guido Avidano 29.09.12 10:40| 
 |
Rispondi al commento

Ricordo bene l'episodio,abito nella regione. Anche se non ero d'accordo sul modo della protesta, pur ammirando e sostenendo i due ottimi rappresentanti, bisogna riconoscere che sono stati molto preveggenti su ciò che sarebbe avvenuto nelle regioni. Sarebbe molto educativo, e una ottima pubblicità per il movimento, se molte persone potessero conoscere i fatti, anche al di fuori del web.

adriano 28.09.12 21:07| 
 |
Rispondi al commento

UNITA'.IT

Finanza alla Regione Piemonte su spese gruppi
«Settimana bianca pagata con fondi pubblici»

Inchiesta anche sui fondi gruppi Emilia-Romagna | Una settimana al Sestriere per un consigliere pagata con fondi pubblici. Questa la causa scatenante che ha portato la Finanza negli uffici dei gruppi politici del Consiglio della Regione guidata dal leghista Cota. A denunciare è stato il consigliere Pdl Rosso

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 28.09.12 15:37| 
 |
Rispondi al commento

io i soldi che ci hanno presi sti cafoni li rivoglio tutti !!!! altro che il ticket x le visite in piemonte !!!!!

ina ghigliot 17.05.12 15:46| 
 |
Rispondi al commento

Che miserabili (e dico poco) questi consiglieri regionali.....ma non hanno munto abbastanza?
Le leggi per loro facciamole noi......quando
vogliamo un aumento di stipendio (?) lo decidono
gli altri se ce lo meritiamo...perchè per loro è
diverso? ma chi si credono di essere? tutto questo deve cambiare subito.

lena o., san giuliano milanese Commentatore certificato 17.05.12 15:29| 
 |
Rispondi al commento

Prima o poi qualcuno comincera' a vergognarsi

Riccardo Porcelli 17.05.12 15:29| 
 |
Rispondi al commento

chi ha sospeso la newsletter?

agnese fruscalzo 17.05.12 14:44| 
 |
Rispondi al commento

QUESTE PERSONE COSI' VIOLENTE, VOTATE PER GARANTIRE ANCHE SICUREZZA AI CITTADINI, ANDREBBERO IMMEDIATAMENTE MANDATI A CASA. NON HO PAROLE PER CHI USA LA VIOLENZA.

giuseppe lucisano, catanzaro Commentatore certificato 17.05.12 13:54| 
 |
Rispondi al commento

è fin troppo facile essere d'accordo con questa riduzione e sono contento ci siano queste proposte ma l'atteggiamento è troppo da SPETTACOLO TELEVISIVO ricorda anche a me i primi interventi della lega (forse erano solo piu' "cafoni"). Secondo me è sufficiente FARE queste iniziative e postarle sul blog puntualizzando che i partiti si sono opposti senza troppe "buffonate". Oltretutto è inutile che scrivete che sono stati "calci minacce e percosse" se poi chiaramente non ci sono state... rischiate di far pensare alla gente di non essere credibili.

priolo priolus Commentatore certificato 17.05.12 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti

bene sono contento che siano stati rinviati a giudizio, anche se poi non servirà a nulla. La cosa che però salta all'occhio, o all'orecchio sono le parole usate da tutti nessuno escluso per insultare chi espone i fatti che tutti sanno ma che nessuno vuole cambiare o rinunciarvi. Io dico più telecamere o web Cam che trasmettano i vari comportamenti di queste persone e poi dicono che Grillo è maleducato, incivile ecc... ecc.... .
Si si meglio da soli che in compagnia di questo tipo di persone.

Giorgio P., Feltre Commentatore certificato 17.05.12 11:40| 
 |
Rispondi al commento

Magari era meglio lasciare i soldi sul tavolo cosi avremmo visto come si sarebbero azzuffati un branco di iene e sciacalli mi scusassero i rispettivi animali se li ho citati.Sono finiti!!!!!

LUIGI LACENTRA, NAPOLI Commentatore certificato 17.05.12 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Il sistema corrotto e mariuolo si difenderà fino a che avrà voti. Ecco perché chi vuole cambiare questa bella Nazione deve aiutare il M5s a dare una FORTE spallata a questo sistema e buttare FUORI dalla politica questi VECCHI POLITICANTI di destra e di sinistra, senza eccezioni per sostituirli finalmente con una classe politica e dirigente sana che possa governare con onestà e correttezza sull'Italia per il bene degli Italiani. VOTA M5s

Giovanni M., Roma Commentatore certificato 17.05.12 10:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' stata la giusta provocazione per quei parassati!!!
"Coglione, ma cosa ne sai di quello che abbiamo fatto noi!?"...Bè si può solo immaginare lo schifo che avete fatto e che continuate a fare!!
Questo movimento ci regala speranza per il nostro futuro!!

mariagiovanna veneruso, napoli-ercolano Commentatore certificato 17.05.12 10:11| 
 |
Rispondi al commento

Beppe continua così,nn fermarti mai,ieri sera a Porta a Porta dicevano che questo movimento e destinato a scomparire presto dalla scena politica,spero di no.Spero che nei comizi che farete in seguito mettete in evidenza anche questo che sto esponendo:le aziende truffaldine ogni due anni chiudono e con dei prestanomi riaprono nuavamente senza problemi,questo fenomeno nn è solo oggi per causa della crisi!ma da oltre 16 anni che va avanti questa storia.Per quando mi riguarda tutto questo che la politica consente a questi signori di fare imbrogli,derubato i soldi di coloro che pagano le tasse.Es:ogni volta che un'azienda chiude,i dipendenti devono aspettare che il tribunale assegni ad ognuno di loro,l'ammesso in passivo,per potere accedere poi tramite INPS al rimporso della cifra dovuta dell'azienda per cui ha prestato servizio,che poi è sempre quella dove lavora,solo che si chiama diversamente.Tutto questo nn è frode a coloro che dovrebbero prendere la pensione?Ci vorrebbe una legge dove questi signori dovrebbero essere perseguitati a vita,eè lasciati in mutande.Ciao e grazie per tutto quello che fate per noi,da parte nostra spero che la gente si sveglia è vi dia tutto l'appoggio che vi serve per andare avanti.....

Salvatore M., Montalto Uffugo (cosenza). Commentatore certificato 17.05.12 10:05| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe , non permettere che il Movimento ceda ai richiami delle sirene( vedi Vendola). Procedere sulla via tracciata vi porterà nel 2013 alla vittoria, non solo per la chiarezza e la giustezza dei vostri argomenti, ma anche per la becera ottusità di chi,essendo talmente abituato al potere da non avvertire la sua imminente fine,continua imperterrito a votare leggi ad personam( illuso chi pensava che se ne fosse andato!) o ad impedire che si sanino palesi ingiustizie. Grazie. Luciana

Luciana Reschia 17.05.12 09:29| 
 |
Rispondi al commento

Sono un attivista movimento 5 stelle a verona e non sono daccordo per queste forme di protesta. Mi ricordano la vecchia Lega, noi non dobbiamo essere così, denunciare con tutti i mezzi possibili ma non cadiamo in atteggiamenti che ricordano il vecchio. Volantiniamo la situazione, creiamo una pagina sul web, organizziamo un incontro sul merito, ma non deturpiamo le istituzioni, ci si ritorce contro.

ale s. Commentatore certificato 17.05.12 07:57| 
 |
Rispondi al commento

Se questa proposta passava mi facevo prete. Troppo bello per essere vero. Andrà meglio la prossima. Anche in questa occasione questi politichetti dimostrano veramente di che pasta sono fatti.

AN CA (falchi 11) Commentatore certificato 17.05.12 00:16| 
 |
Rispondi al commento

scommetto che se le banconote fossero state vere.... col cavolo che li attaccavano.... avrebbero pensato a raccogliere i soldi!!!!

marco provenzale, mantova Commentatore certificato 16.05.12 23:35| 
 |
Rispondi al commento

..ottimo il video che "esporta" la verità con i volti, e quindi i nomi e cognomi di chi accetta o meno proposte di legge sensate e straordinarie...guai a toccargli lo stipendio e/o la poltrona a lor signori...
Ma attenzione, prima di tutto, non si deve provocare,
si deve vincere con la trasparenza, con la serierà e l'onestà ..
tutte condite da una dose consistente di mitezza, e così
sarete fortissimi..
provocazioni a parte, avranno poi capito che così non si
va più avanti? c'è un suicidio al giorno a fronte di stipendi
da migliaia di euro..alcuni vivono ancora sulla luna...
ma tutte le lune di miele prima o poi..finiscono..!!

in bocca al lupo...

Massia Ellecibò, Veneto Commentatore certificato 16.05.12 23:21| 
 |
Rispondi al commento

Se queste sono le azioni dei consiglieri comunali, sarò il primo a smettere di votare il M5S.
Abbiamo bisogno di gente seria, non di provocatori.
Il lancio dei soldi, avrebbe fatto imbestialire chiunque. Di centro, destra, sinistra o grillino.

Kitemmurten 16.05.12 20:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Diciamolo, è un po' una strumentalizzazione. :)
E potevano evitare la scenata dei finti soldi.
In ogni caso sti ladroni i soldi li rubano, eccome!

Matt 16.05.12 18:21| 
 |
Rispondi al commento

giustissima la causa, sbagliatissimo il lancio dei soldi. offesa di bassa lega.. a volta conta piu il modo con cui vengono fatte le cose!!

giulio. pellegrino 16.05.12 18:03| 
 |
Rispondi al commento

ecco la vera faccia di questi parassiti: tutti uguali!!
Andate a lavorare maledetti.
Con tutti i fulmini che si perdono in mare, io due (per cominciare) saprei dove farli indirizzare.
Che spreco il fulmine in mare !!!

gianluca carnevali (elianto72), roma Commentatore certificato 16.05.12 13:51| 
 |
Rispondi al commento

L’antipolitica sono proprio “loro”!
Quando si tratta di far passare certi provvedimenti che vanno a colpire con la scure i "soliti noti" nei punti vitali di una civile e democratica esistenza, quali la casa, il lavoro, le pensioni, "loro" - gli onorevoli "pianisti" - sono tutti lì presenti, uniti e compatti, a suonare il piano, a votare senza tentennamenti. Anche se poi, non appena usciti dall’Aula e al cospetto di microfoni, taccuini e telecamere, si arrampicano sugli specchi della menzogna e dell'ipocrisia per cercare le scuse più assurde e grottesche atte a giustificare il "loro" mal-operato dinnanzi agli occhi di quei pochi elettori che ancora gli sono rimasti de-voti! Quando però è la volta di votare contro i "loro" benefit e i "loro" privilegi, allora i "pianisti" disertano l’Aula! In questi giorni alla Camera si discuteva del dimezzamento dei rimborsi ai partiti. Un appuntamento molto importante nell'agenda politica del Paese e, finalmente, l'occasione per ricucire la distanza abissale tra i parlamentari e la fiducia degli elettori. Un provvedimento, almeno a chiacchiere, perorato da tutti i parlamentari! Peccato però che a votare il suddetto emendamento fossero presenti solo 20 deputati su un totale di 630!!! Ad osservare l'indecente spettacolo dell'Aula praticamente vuota c'era una scolaresca pugliese in visita studio a Montecitorio. Un assenteismo inaudito e, nella fattispecie, altamente diseducativo! La politica con la “p” minuscola ha colpito ancora, presentando solo 20 deputati su 630 per discutere sui tagli ai partiti. La politica con la “p” minuscola era al completo per affermare la presunta parentela di una nipote di Mubarak. La politica con la “p” minuscola era presente al 100% per impedire l'arresto di deputati-inquisiti. Questa è l'unica, vera e poco onorevole antipolitca!

Free Skipper, Roma Commentatore certificato 16.05.12 13:46| 
 |
Rispondi al commento

C'era da aspettarselo.
e' solo l'inzio, dalle offese verbali si passa alle percorse.
Speriamo si fermino a queste !!
Ma che facciano attenzione, tutto ciò dimostra di che pasta sono fatti.
Dimostriamo loro di quale materia siamo fatti noi!

Carlo C., Milano Commentatore certificato 16.05.12 12:30| 
 |
Rispondi al commento

HANNO FATTO BENE!!! Una provocazione ci sta eccome dopo tutto il fango che PD PDL ci hanno fatto mangiare!!! Come può infastidirvi una provocazione ragazzi? .... I cittadini subiscono abusi ben più gravi ogni giorno.... e quei poiltici li si permettono di tirare calci per una piccola provocazione?

alberto giorgetti 16.05.12 12:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Queste provocazioni lasciatele a chi non ha altri argomenti da portare avanti: non ne avete bisogno voi, consiglieri del M5S.
Piuttosto cercate di mettere on-line, in tempo reale, tutto quello che viene discusso e deciso nelle amministrazioni locali:
Così farete un vero servizio ai cittadini...

Federico Faccin 16.05.12 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Si sono d'accordo. Bastava fermarsi alle parole, il resto e' una provocazione stile Lega.

Marc Sarzi, Oxford Commentatore certificato 16.05.12 10:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono d'accordo affinchè si taglino gli stipendi dei consiglieri regionali, pur tuttavia non condivido i metodi provocatori di tipo leghista,

giancarlopurificati 16.05.12 10:23| 
 |
Rispondi al commento

E' la dimostrazione lampante della rabbia che scatena,sui ladri,la spinta onestissima dei grillini,,ovunque siano....

mario vianello 16.05.12 10:13| 
 |
Rispondi al commento

La gente ci deve credere.....dobbiamo incominciare a dire basta con la nostra vita e i nostri atteggiamenti.


Bravo Davide Bono

Roberto Depiera 16.05.12 10:10| 
 |
Rispondi al commento

mi pare un modo un po' puerile di protestare, un po' da lega nord, pure, ma sappiamo che il proporre leggi regionali o il protestare con manifestazioni normalmente sono anni che non servono a nulla...

sariel 16.05.12 09:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per quanto avessero ragione, non mi e' piaciuta la provocazione di lanciare soldi finti. In ogni caso, spero che PD e PDmenoelle vadano a farsi benedire...

Gabriele B. Commentatore certificato 16.05.12 09:35| 
 |
Rispondi al commento

Visto il video correggerei il post:
"...aggrediti mentre lanciavano provocatoriamente banconote fine agli altri consiglieri".

Altrimenti, per come è scritto adesso, sembra un solito titolo di un giornale qualunque che cerca di fare uno scoop e screditare l'attuale classe politica (come se ce ne fosse bisogno!)

Proviamo, almeno qui, a dare le notizie in modo un po' più obiettivo?

Andre C. Commentatore certificato 16.05.12 08:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi fa "politica" per tornaconto finaziaro, non ha mai capito in definizione cosa significa.

Al contrario, i politici finora della vecchia stampa e mentalità obsoleta, non dovranno avere più una minima possibilità di risorgere.

Quando l'ultimo politico della vecchia generazione, sarà abbattuto, il popolo inizierà a respirare aria fresca.

Escludo che il M5S possa fare miracoli(date le "eredità" dei predecessori, ma è sempre un buon inizio da non sottovalutare.


P.S. Ci possono uccidere, ma nessuno può toglierci la libertà del pensiero.

Insegnamenti dalla vita:
“bisogna sensibilizzare il ns. pensiero(l’unico ns. grande patrimonio) e analizzare il passato per riflettere sul futuro, organizzando il presente”!


Giuseppe D., Germany Commentatore certificato 16.05.12 08:49| 
 |
Rispondi al commento

Bell'esempio di democrazia: pretendono dagli altri ma loro non la rispettano, anzi.... fanno a pugni per difendere il loro complesso di inferiorità. Signori nella democrazia i metodi usati da Mussolini per restare al potere sono fuori luogo!!!!
Andavene aff,

sandrolibertini 16.05.12 03:50| 
 |
Rispondi al commento

Bravi, ottima mossa! Il risultato più rilevante di questa vicenda, è l'ulteriore contributo a rendere evidente anche per i meno svegli a che razza di cialtroni stiamo permettendo di gestire la "cosa pubblica".
Mi permetto però un consiglio: andate alle sedute con abiti imbottiti, appositamente progettati e realizzati per attutire le botte.

Paolo Aiello 16.05.12 00:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la voglia di appenderli per i coglioni è tanta... troppa...

Leo V. Commentatore certificato 16.05.12 00:21| 
 |
Rispondi al commento

Sono bravissimi a tagliare su tutto ! Sanità , scuola , sociale ma guai a toccare i loro 30 danari !!! Mi fate vomitare !!!!

Alessandro chiatti 16.05.12 00:09| 
 |
Rispondi al commento

PDL e... PDMENOELLE...

Quando Grillo ha inventato questo tormentone, sembrava la solita battuta del comico.
Al trascorrere del tempo, quasi quasi tendiamo ad interpretarla così: solo una battuta da non prendere sul serio.

Ma ecco che Pdl e Pdmenoelle ci riportano alla realtà...

Josef Dzugashvili (stalin) Commentatore certificato 15.05.12 23:48| 
 |
Rispondi al commento

Dipende solc da NOI , siamo NOI che decidiamo chi mettere al comando.Ora mi sembra il momento di riaprire una nuova Norimberga.

Andrea Mossina 15.05.12 23:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grandi.
Guardate come si inalberano sti vecchi senza vergogna. Hanno delle facce da galera.

Marvo 15.05.12 23:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grandi! Continuate così e fatevi valere contro questi maledetti che vogliono restare attaccati alla poltrona! Da40 anni a succhiarci il sangue

Battistata Luca 15.05.12 23:27| 
 |
Rispondi al commento

Politici di merda!!!!!!! dovete smetterla di succhiare il sangue agli italiani maledetti!!!! grande Davide Bono!!!!! Continua così!!!

Riccardo 15.05.12 23:17| 
 |
Rispondi al commento

Ahahahahahahhhh uhuhuhuhuhuhhh eheheheheheheeehhh ohohohohohohhhhhh ihihihihihihihhhhh!!!!! Coglioni bipartisan... W il M5S e le brave persone che con suprema e stoica pazienza prendono calci invece di spaccare mascelle.

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 15.05.12 22:53| 
 |
Rispondi al commento

ANDIAMO A VOTARE COSI' LI METTIAMO ALLA PORTA. LA GENTE NON LI VUOLE PIU' VEDERE IN NESSUN MODO, HANNO PROPRIO STANCATO.

ADA R., Rho Commentatore certificato 15.05.12 22:53| 
 |
Rispondi al commento

LA RIVOLUZIONE CULTURALE FATTA DAI CITTADINI E' INIZIATA, PAGHERETE TUTTI BASTARDI FIGLI DI PUTTANA

Francesco 15.05.12 22:49| 
 |
Rispondi al commento

Non sono avvezzi al controllo, non l'hanno mai subìto.
Bene così.
Attenzione massima, però, perchè vengono toccati interessi molto vasti.

Piero Donati 15.05.12 22:46| 
 |
Rispondi al commento

SONO ALLA FRUTTA SPAZZIAMOLI VIA!

Marco Palombo 15.05.12 22:36| 
 |
Rispondi al commento

quelli sono i soliti politicanti della solita politica, ed intanto stasera a Ballarò il sondaggio indicava il M5S al 16,5% (il che vuol dire che è anche di più visto che siamo sempre stati sottostimati) !!! solo pochi giorni fa era al 12!!! avanti così: li travolgeremo tutti!

Bruno Cinque (b5), Trieste Commentatore certificato 15.05.12 22:34| 
 |
Rispondi al commento

http://politica.liquida.it/focus/2012/05/14/franco-bechis-contro-i-grillini-e-il-rimborso-elettorale-prima-lo-criticano-e-poi-se-lo-intascano/

ho trovato questo articolo, posso avere spiegazioni

pietro quercia 15.05.12 22:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che schifo questi consiglieri!!!!! sono proprio delle merdaccie anche violente addirittura!!!!!

Richard 15.05.12 21:59| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera. Nella mia famiglia ci sono due voti in più per il movimento 5 stelle!!!!!!!!!!!! Marco Agresta.

Marco Agresta 15.05.12 21:49| 
 |
Rispondi al commento

Davide Bono è un ragazzo straordinario.L'ho incontrato a Roma per il Cozza Day,ha intelligenza da vendere

mariuccia rollo 15.05.12 21:46| 
 |
Rispondi al commento

Questo succede mentre i nostri sministri vogliono fare la caccia ai violenti no-TaV anarco-insurrezionalisti e chi più ne ha più ne dica. Non vedo l'ora che arrivi una bella piena elettorale e se li porti tutti quanti i signori mafiosi del PD-L, PD, Lega e UDC.

Carmelo Di Stefano 15.05.12 21:29| 
 |
Rispondi al commento

Spero di entrare al più presto in una di queste sale per aiutare i grillini e poi voglio vedere se riescono a prendere anche me a calci nel culo

josemaria 15.05.12 21:25| 
 |
Rispondi al commento

In Islanda l ex capo del governo e alla sbarra a quando qui da noi
L arroganza che c'e nei politici nostrani e ineguagliabile e una malattia chi ha una posizione chi ha INA divisa qualunque anche da postino si sente lo sceriffo può tutto poveri illusi sempre pronti a chinarsi al loro superiore bravi ragazzi umiltà ragione onesta quello che gli altri non hanno

Riccardo Garofoli 15.05.12 21:25| 
 |
Rispondi al commento

Il comportamento e quello dei signori dei potenti per questo che moriranno dentro le urne alle prossime elezioni difendere le posizioni aquisite ma non è più possibile non è giusto sempre ai danni del contribuente

Riccardo Garofoli 15.05.12 21:07| 
 |
Rispondi al commento

hanno fatto bene soldi falsi per falsi politici....

vittorio 15.05.12 21:02| 
 |
Rispondi al commento

CONDIVIDO TUTTO PAROLA X PAROLA..MA AVREI EVITATO IL LANCIO DEI BIGLIETTI.
SERVE 1000 VOLTE LA CAUSA UN BUON VIDEO CHE FA' VEDERE IL LAVORO E L'ONESTA' DEL MOVIMENTO 5 STELLE
CHE IL LANCIO IRONICO DEI SOLDI FALSI IN FACCIA..SI PRESTA A STRUMENTALIZAZIONI.

FORZA M 5 S

Giuseppe B., TERRASINI Commentatore certificato 15.05.12 20:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Quando gli si toccano i soldi questa gente diventa spietata!!!!d'altronde e' x quello che sono al governo,x fare soldi soldi e ancora soldi!!della gente e dei problemi non gliene importa nulla,basta portare a casa il loro vergognosamente alto stipendio!!!!mandiamoli tutti a casa!!!!

Paolo d 15.05.12 20:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutti punti percentuale a favore del movimento 5 stelle in tutta italia.Avanti tutta ragazzi dobbiamo riprenderci l'italia interamente da nord a sud

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 15.05.12 19:51| 
 |
Rispondi al commento

Aggiornamento ??

Eugenio Tomassini, Amelia Commentatore certificato 15.05.12 19:45| 
 |
Rispondi al commento

dovrebbero vergognarsi!!!!
il movimento 5 stelle ha bisogno di seri avvocati!!!!

cris c., como Commentatore certificato 15.05.12 19:43| 
 |
Rispondi al commento

Ormai sono alla frutta, forza ragazzi, non scoraggiatevi incalzateli con una politica seria,
vi seguiamo siamo molto interessati anche qui a Lecce. ciao

labanca nicola 15.05.12 19:43| 
 |
Rispondi al commento

ottimi questi comportamenti, faranno certamente aumentare la percentuale di M5S, grazie e complimenti.

valter p., Pandino Commentatore certificato 15.05.12 19:39| 
 |
Rispondi al commento

trovo inappropriato il tempismo... il video linkato è del 30 dicembre 2010 e nell'articolo nemmeno una nota? mi auguro che la questione venga spiegata meglio.

nicholas 15.05.12 19:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Altro che 11,5.... Credo che il M5S sia già al 15% se si andasse a votare oggi

Giuseppe Barbieri 15.05.12 19:31| 
 |
Rispondi al commento

indovinate quale TV darà la notizia?
nessuna!

paolo c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.05.12 19:28| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Chiedo al ministro Cancellieri di mandare l'esercito nelle sedi del PDL e PDmenoelle per controllare questi TERRORISTI.


Continuate così...

Vincenzo Brancatisano 15.05.12 19:22| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori