Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

I Dodo


dodo-stampa.jpg

È sempre più estraniante guardare cicciobombi e labbra turgide, megafoni dei partiti nelle televisioni nazionali, nei telegiornali, nei talk show. Provocano un senso di piccole cose di pessimo gusto, richiamano il profumo di fiori marci, l'odore pungente dei cespugli di bosso lungo i vialetti dei cimiteri. Le sagome che si agitano dietro lo schermo con l'estrema vitalità che talvolta precede le ultime ore di vita rammentano il dodo, l'uccello estinto, o gli ultimi giapponesi che combattevano a guerra finita in qualche atollo del Pacifico dopo il 1945.
Il loro lavoro di portavoci e anfitrioni, finora, lo hanno svolto egregiamente, hanno trasformato personaggi come Lupi, Formigoni, Alfano, Veltroni, Alemanno, Fini in giganti della politica. Li hanno tenuti in vita. In caso di difficoltà sono puntualmente accorsi, premurosi come crocerossine, a portargli la flebo. I partiti ora muoiono, cadono come foglie d'autunno. I conduttori sono animali domestici (pappagalli?) dimenticati dal padrone dopo un trasloco. I loro studi, dove hanno manipolato per decenni l'opinione pubblica, sono spogli, tristi. I partiti vi inviano figure di secondo piano, per fare presenza. I conduttori sono costretti a intervistarsi tra di loro, a scambiarsi opinioni di cui non frega niente a nessuno. Santoro intervista Lerner. La Annunziata intervista Santoro. La Gruber intervista Mieli. Hanno inventato l'informazione a ciclo chiuso.
Il programma del MoVimento 5 Stelle per l'informazione li riguarda da vicino, gli offre una via di fuga, l'opportunità di cimentarsi in una vera professione, non è mai troppo tardi. Alcuni punti sulla televisione:
- nessun canale televisivo con copertura nazionale può essere posseduto a maggioranza da alcun soggetto privato, l’azionariato deve essere diffuso con proprietà massima del 10%
- le frequenze televisive vanno assegnate attraverso un’asta pubblica ogni cinque anni
- abolizione della legge del governo D’Alema che richiede un contributo dell’uno per cento sui ricavi agli assegnatari di frequenze televisive
- vendita ad azionariato diffuso, con proprietà massima del 10%, di due canali televisivi pubblici
- un solo canale televisivo pubblico, senza pubblicità, informativo e culturale,indipendente dai partiti
- abolizione della legge Gasparri.
Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure. Ci vediamo in Parlamento.

Gli strumenti del comunicare di Mcluhan

Una ricerca innovativa nel campo dell'ecologia dei media. È importante studiare i media non tanto in base ai contenuti che veicolano, ma in base ai criteri strutturali con cui organizzano la comunicazione: "il medium è il messaggio".

23 Mag 2012, 14:15 | Scrivi | Commenti (1401) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Buonasra,
ritorno a voi con una buona notizia.
Pare che il sindaco di Parma sia il figlio del costruttore Pizzarotti... che si è ben arricchito con i lavori della linea alta velocità zona reggio Emilia!
E l'inceneritore che il buon sindaco di Parma non vuole costruire... ha già su la ciminiera ben visibile intorno al km 110 dell'autostrada A-1 zona parma.
Adesso che, rescinde il contratto in danno all'amministrazione e così arricchisce ancora di più il costruttore, oppure lo finisce zitto e muto!
Mi devo informare su chi lo sta costruendo...
Stateve 'bbuoni

MARCO BRUNETTI 27.05.12 19:47| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno,
brevi considerazioni estemporanee:
1. Dopo aver aizzato e urlato contro le banche, il sindaco di Parma è un projet-manager che lavora in banca e potrebbe avere uno stipendio di 100.000 € l'anno. Complimenti!!
2. Negli anni di piombo ho militato in Autonomia Operaia.. Beppe grillo dov'era? Il sindaco di parma e gli altri medio borghesi dov'erano? Eravamo terrosisti nei tempi delle stragi di stato quali: P.zza Fontata, Brescia, Italicus, Stazione di Bologna, l'aereo di ustica... la DC ha ucciso Moro perché dialogava con i comunisti. Erano gli anni delle leggi: Statuto dei lavoratori, divorzio, aborto, riforma di famiglia, abolizione dei manicomi...
Dagli anni '80 mad oggi... c'è chi guadsagna 6 milioni di euro l'anno e chi, come gli operai e la povera gente sono rimasti SEMPRE più poveri...
Urlare in questa nazione sicuramente paga!
Auguri, venite a Roma a bruciarla, a saccheggiarla, a violentarla come d'abitudine, come è facile. Vero Lega? Vero PD? Vero berlusconi?
Ah, se saccheggiate e violentate e bruciate ROMA... non dimenticate la Chiesa... PIO XII nel 1942 accoglieva quel santo uomo di Hitler...
Ma la Storeia a scuola, dopo gli anni '80 non si studia più!
Tornate a scuola a studiare e scoprirete che chi comunica meglio ha sempre in mano il potere. Vero berlusconi? Vero Grillo?
Vi aspetto a Roma per il caffè!
Bacioni da chi ha combattuto e perso la sua battaglia politica contro lo Stato e la corruzione che ci ha sprofondato al 75° posto nella classifica della legalità.
A presto
Marco Brunetti
346-1216278


MARCO BRUNETTI 27.05.12 16:22| 
 |
Rispondi al commento

dopo tanto sentir parlare di questo blog, incuriosito anche dal successo elettorale del movimento sono a venuto a curiosare e leggere sia i commenti del promotore Grillo, sia i commenti dei sostenitori e frequentatori del blog.
Quale immane delusione, ho visto una brutta copia della prima edizione della Lega di Bossi, con urlatori contro il potere di Roma, gli usurpatori invece che il Sud sono diventati gli imperialisti, americani, anche qui il "celodurismo" impera, invece delle doppiette di quel buffo rappresentante leghista di cui non ricordo il nome (probabilmente non a caso), inneggiamo al Bomba O non Bomba arriveremo a Roma di Vendittiana memoria, in sostanza ho visto la Faina che dice ai polli di stare attenti alla volpe.
Pietoso!!!!!!

riccardo marcovaldi 27.05.12 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Concludo il precedente commento:
Certamente a noi piacciono quei regimi come l'Arabia Saudita governata da una
monarchia di tipo feudale dove le donne non possono neanche votare o guidare l'auto,
e dove le esecuzioni delle condanne a morte si eseguono in piazza mediante decapitazione.
Quelli si che sono paesi progrediti che vanno bene ai nostri regimi vero?.

Sandro ., Camerano Commentatore certificato 27.05.12 11:13| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei rispondere a Igniazio Failla riguardo ai morti in Siria soprattutto dei 32 bambini che sicuramente fanno ribrezzo anche a me.
Però vorrei ricordargli dei circa 20.000 morti causati l'anno scorso in Libia , in Afganistan e Iraq, dalle bombette intelligenti della NATO tra cui quanti bambini?
Ma forse quelli sono solo figli di puttana per cui è meglio ammazzarli prima che facciano danni ai nostri regimi colonialisti e ladroni.

Sandro ., Camerano Commentatore certificato 27.05.12 09:55| 
 |
Rispondi al commento

Questa mattina , dopo tanto tempo ascolto prima pagina su radio tre e chi trovo a
condurre la trasmissione ? : un editorialista del messaggero , il sig. Giovanni Sabatucci che dopo aver sparato una seri di cazzate mostruose sulla politica del regime , naturalmente alla fine , riguardo a tutte le inefficenze della funzione
pubblica e sociale se la prende con tutti gli Italiani , come se tutti noi fossimo
responsabili di avere eletto questa banda di ladroni irresponsabili sostenuti proprio da giornali come quello dove scrive lui.
Con grande pomposità ci ha spiegato che noi continuiamo a gettare cartacce a terra
e quindi i problemi dell'Italia derivano proprio da questa maleducazione degli italiani che fanno queste cose, tutto il resto è ciccia.
Povero stronzo , dovrebbe sapere che il pesce puzza sempre dalla testa e ancora non ha capito che coloro avranno a che fare con gli Italiani incazzati come me.
Poi glielo diremo noi di chi è la colpa a cominciare dai giornalisti cani da riporto
del potere come lui.
Ciao a tutti gli onesti che soffrono per tutti gli abusi del potere di questo regime di ladri e corrotti.

Sandro ., Camerano Commentatore certificato 27.05.12 09:33| 
 |
Rispondi al commento


Siria/ Oltre 92 morti a Houla, ieri altre 18 persone uccise

Roma, 27 mag. (TMNews) - La comunità internazionale condanna il massacro avvenuto venerdì a Houla, nel centro della Siria, dove le forze del presidente Assad hanno ucciso oltre 92 persone, tra cui 32 bambini, ...

COSI' MENTRE DA NOI IMPAZZA IL DELIRIO PIU' TOTALE ... GLI ALTRI SI DIVERTONO A MASSACRARE I DISSIDENTI CHE HANNO IN CASA ... ANZI PER ESSERE PIù SICURI MASSACRANO ANCHE I POTENZIALI FUTURI - I BAMBINI -
SIAMO PROPRIO UNA GENERAZIONE DI MERDA!!!

Ignazio Failla 27.05.12 08:04| 
 |
Rispondi al commento

Aiutiamo l'Italia a non fallire
Con questo blog cerchiamo di aiutare negozianti o piccoli imprenditori
in difficoltà e nello stesso tempo fare piccole opere di solidarietà

Segnalaci se conosci qualcuno in difficoltà, aiutiamolo prima che sia
troppo tardi


http://iovogliote.blogspot.it/2012/05/cosa-vogliamo-o-cosa-vorremmo-fare.html

raf 27.05.12 01:25| 
 |
Rispondi al commento

PENSIONI UGUALI PER TUTTI RETROATTIVE IN QUANTO VECCHI (1000 EURO AL MESE)
SERIA POLITICA AGEVOLATA E NON POPOLARE PER LA CASA IN VENDITA O AFFITTO (COSTRUIRE UN APPARTAMENTO CON 2 CAMERE COSTA 70\80000 EURO)
BENZINA PREZZO POLITICO 1 EURO
I SOLDI IN MENO PER QUESTE INIZIATIVE SI TOLGONO DAL COSTO DELLA POLITICA ATTUALE
AIUTATEMI A DIVULGARE PROPOSTE CHE SEMBRANO ASTRUSE MA APPROFONDENDO IL DISCORSO SONO MANOVRE PRATICHE ED ESSENZIALI

I SOLDI CI SONO DOBBIAMO NOI DIRE COSA DEVONO FARE E FARSI BASTARE GLI INTROITI A LORO DISPOSIZIONE

andrea ., spinea Commentatore certificato 26.05.12 23:59| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe blogghiani! Date uno sguardo a questi video:

http://www.youtube.com/watch?v=JBZWw1DG8zU&feature=relmfu

E questo:

http://www.positivemoney.org.uk/

Stefano Matteucci 26.05.12 23:36| 
 |
Rispondi al commento

Monti alle contestazioni ha risposto:" meditare invece di vociare..."Caro presidente Monti io ho meditato adesso dovrebbe fare altrettanto Lei !!!

Ho appena letto su internet che lei come presidente della Bocconi da 7 anni non paga l'Ici al comune di Milano per un palazzo di 333 stanze affittate a 10.000 euro l'anno in quanto lo stabile ha finalità "istituzionali,assistenziali,previndeziali,sanitarie,didattiche,ricettive ,culturali,ricreative ,sportive".

ANCHE GLI ITALIANI ASSISTONO,EDUCANO,CURANO E CRESCONO I PROPRI FIGLI SENZA SCOPO DI LUCRO!!!!!!

PERCHE' DOVREBBERO PAGARE L'IMU SULLA PRIMA CASA DOVE TUTTE QUESTE FINALITA' VENGONO REALIZZATE ?

PERCHE' UN CASSINTEGRATO ,UN DISOCCUPATO CHE HA PERSO IL PROPRIO LAVORO DEVE PAGARE L'IMU SULLA PRIMA CASA MENTRE I SINDACATI , LE FONDAZIONI BANCARIE E LA CHIESA NE SONO ESENTATI !!!!!!!

SPERO ,EGREGIO PRESIDENTE, CHE FACCIA UNA LUNGA MEDITAZIONE E CHE QUESTO ESERCIZIO LE DIA QUELLA LUCIDITA' CHE ,ONESTAMENTE, NON HA MAI DIMOSTRATO DI POSSEDERE DA QUANDO RIVESTE QUELLA CARICA.

NICOLA IPPOLITI 26.05.12 23:22| 
 |
Rispondi al commento

Ti prego Beppe non deluderci mai! il paragone fra te e il berlusconismo mi fa girare le palle! ho sempre pensato che tu, Santoro, la Gabanelli, Riccardo Iacona, la Guzzanti, Travaglio e qualche altro, foste dalla stessa parte della barricata, quella che sputtana il marciume, non mi piace vedere screzi fra di voi! penso che tutti voi abbiate avuto un ruolo importante nel risveglio delle coscienze degli italiani,non disperdete le energie! molti "Giornalisti" sono dei lacchè del potere di turno e di quello eterno del vaticano, ma non tutti, tuteliare le eccellenze è di vitale importanza!

marco pistis, domus de maria(CA) Commentatore certificato 26.05.12 21:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io vi vorrei proporre la mia idea su come risparmiare un po' di soldi pupplici: i sno migliaia di detenuti criminali ,mafiosi , asassini ecc. bene detto cio loro non devono stare in prigione a mangiare e a dormire ma fuori a lavorare !!! come ?? raccolda e smistamneto dei rifiuti urbani , pulizzia canali fiumi , bonifica terreni , ecc. ...ma lavorare dalla mattina alla sera! e poi altra fonte di reddito il ritorno delle case chiuse !! e per finire gli zingari xchè ce li dobbiamo tenere ??? come fanno a vivere senza lavorare ?? vanno arubare spacciare ecc.. quindi donne zingare renderli sterili dopo il 1°figlio al massimo. DEVONO SPARIRE

danilo orsi 26.05.12 19:38| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,sono di parma,felice per Pizzarotti,mi hanno intervistato tv Parma(in tempi non sospetti,prima delle elezioni) e ho dichiarato: io sono uno di quei matti che dà il voto ai grillini...
Ora ho visto Tavolazzi,che conosco ex coperative amm.del MC Manini mio superiore,non penso che vada bene per noi assolutamente. Per favore...
Cordialità
Giuseppe Delsoldato 348-6609701

giuseppe 26.05.12 19:15| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe vorrei denunciare un altro vergognoso imbroglio perpetrato da Groupon, questa volta, alla sottoscritta.
La cifra prontamente risucchiata dalla carta di credito non è di poco conto per me che non dispongo di molti liquidi....
Volevo fare un regalo a mio marito e ho acquistato 4 telecamere della WhatchBot,(del valore complessivo di 936 euro), a 190 euro.
Mi è arrivato il voucher e la fattura di pagamento della spedizione, di 33.35 euro, datata 03/02/02012, ma le telecamere non mi sono mai state recapitate e dovevamo ricevere il pacco venti giorni dopo l'avvenuto pagamento delle spese di spedizione. Vorrei risolvere questo inghippo soprattutto per riappacificarmi con mio marito che si è arrabbiato non poco, dopo l'evidente presa in giro nella quale sono cascata.
Nella speranza che questa mia abbia un riscontro ti saluto cordialmente
palmina palm

palmina d., genova Commentatore certificato 26.05.12 18:09| 
 |
Rispondi al commento

ciao a tutti
per prima cosa vorrei ringraziare tutte le persone del movimento ,i sindaci a cinquestelle ,beppe, insomma, tutti, per avermi restituito la fiducia nel futuro . abbiamo permesso a questa banda bassotti di rubarci dignità , risorse e ricchezza , ma a loro non è bastato : ci fanno fare un leasing ,che loro chiamano debito " pubblico " per farci pagare anche quello che ruberanno . ora basta.

una idea : perchè invece che andare in giro a venerare i dittatori di mezzo mondo e invadere i paesi dei tiranni dell'altra metà donando ai civili bombe democratiche e fosforo bianco-pace per fare gasdotti, oleodotti, piattaforme ,ECELON NATO, i nostri politici non si accordano per creare una rete solare mondiale , ma chi sono quelli che vanno in tv a farti notare che ,dopo il giorno viene la notte, e non si ricordano mai che mezza terra è sempre illuminata .

se si realizza una cosa del genere quando poi viene marchionne a ricattare gli italiani pubblicamente con ultimatum da cattivone dei film..... gli si dice "V-DAY anche a te!" , gli si tolgono gli stabilimenti ,si richiamano i cervelli in fuga , li si finanzia a dovere , si fa ricerca su super conduttori ,grafene ,accumulatori e tutto quel che serve per creare mezzi full-eco , e si mettono gli operai a fare un prodotto che ha un futuro.
si creano parcheggi dove si può caricare il mezzo con una moneta ,un mezzo che ha già lui le superfici che sonno pannelli solari , perciò , quando è carico ,contribuisce ad immettere energia in rete .
creare una banca del popolo(incensurato) che per legge non può speculare , ma può fare da assicurazione accettando ad esempio solo assicurati che provengono dalla prima o seconda classe di merito.
ci si prende cura del nostro patrimonio attraverso la gestione fatta da laureati ,non da coperative dai mille nomi, che come arrivano si interessano solo alle biglietterie, che fanno biglietti per vedere monumenti che crollano .
diamoci da fare facciamo dimenticare al mondo ABC

cosimo bagordo (ser_io), monopoli Commentatore certificato 26.05.12 17:53| 
 |
Rispondi al commento

La soluzione è una sola se vogliamo salvare l'Italia alle prossime votazioni politiche diamo TUTTI il voto a chi presenta il nostro GRILLO, solo cosi possiamo salvare l'Italia e mandare a quel paese tutti questi politici di merda.

Domenico M., Montesilvano (PE) Commentatore certificato 26.05.12 17:49| 
 |
Rispondi al commento

SONO UN SOSTENITORE ACCANITO DI BEPPE GRILLO, SPERO CHE NON SII VERO CIO' CHE STA' GIRANDO IN RETE IN MERITO ALLA CASALEGNO ASSOCIATI, SOCIETA' CHE GESTISCE "ANCHE" IL SITO DI BEPPE GRILLO, GENTILMENTE POSSO SAPERE COME MAI PROPRIO LA CASALEGNO? GRAZIE, ASPETTO RISPOSTE IN MERITO.
MARCO MALENCHINI


Ciao Beppe,

vorrei sapere cosa rispondi al ragazzo di questo video:

http://www.youtube.com/watch?v=0ZnYRQmcLSM&feature=relmfu

Grazie
Stefano

Stefano Matteucci 26.05.12 12:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe,

vorrei sapere cosa rispondi a questo ragazzo del video.

Grazie,
Stefano


Commento politico n. 57
UN VERO TRIONFO, MA LE TASSE CI AMMAZZANO
Caro Beppe Grillo, la tua vittoria a Parma di Beppe Grillo è stata stragrande, tutti i "partiti" piangono, ma il secondo partito che si è affermato è quello dei non votanti. Ma siamo arrivati ad un aumento incredibile delle TASSE, che non solo sono LE PIU' ALTE D'EUROPA: 34% e in Italia 42-43%, ma aumenteranno ancora sul 730: 47%. Come si pagheranno, visto che i salari in Italia sono i più bassi in Europa, perfino rispetto alla Grecia e alla Spagna!
Sono in aumento i disoccupati, oltre due milioni, con il 35% dei giovani, cui si ruba il futuro. Intanto è sparito lo statuto dei lavoratori e non si parla più degli esodati, senza pensione né lavoro. Cosa aspettiamo a cacciare Monti! Mentre Berlusconi andò all'Aquila dopo il terremoto, per tenere lì il Consiglio dei Ministri, non altrettanto ha fatto Monti, che ha mandato la Cancellieri e s'è fatto fotografare a Brindisi. Bravo, Beppe Grillo, il 60% dei voti a Parma canta! E' un voto contro l'inquinamento e per la trasparenza: l'annullamento dell'inceneritore.
LA GRAGNUOLA DI TASSE DEV'ESSERE FERMATA, perché non presenti un'interrogazione?
Io aspetto sempre di sentirmi dire che il mio supporto politico ti ha aiutato
Arnaldo Cantan

Arnaldo Cantani, Roma Commentatore certificato 26.05.12 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Noi del SUD siamo completamente abbandonati, come se non esistessimo ma per le tasse SI!!!!!Non e' possibile ignorare lo stato di povertà esistente, non c'è lavoro per i giovani, le assicurazioni fanno il loro comodo,SI PAGANO 2000 EURO PER UN'UTILITARIA!!!faNNo di un'erba un fascio,non è possibile andare avanti cosi' il governo...non ne parliamo. Noi del Sud speriamo e confidiamo nel partito di Beppe Grillo, e ci auguriamo che pensi anche a noi del SUD!!!! BEPPE SIAMO TUTTI CON TE !!!!!NON DELUDERCI ANCHE TU.

Enzo Raimondi 26.05.12 11:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Interessante articolo come sempre beppe. il migliore

Amazon kindle italia 26.05.12 09:33| 
 |
Rispondi al commento

VOLEVO CITARE IL LIBRO DI MCLUHAN AL QUALE FA RIFERIMENTO BEPPE:
Gli strumenti del comunicare di Mcluhan.Una ricerca innovativa nel campo dell'ecologia dei media. È importante studiare i media non tanto in base ai contenuti che veicolano, ma in base ai criteri strutturali con cui organizzano la comunicazione: "il medium è il messaggio".L'espressione "il medium è il messaggio" ci dice perciò che ogni medium va studiato in base ai criteri strutturali in base ai quali organizza la comunicazione; è proprio la particolare struttura comunicativa di ogni medium che lo rende non neutrale, perché essa suscita negli utenti-spettatori determinati comportamenti e modi di pensare e porta alla formazione di una certa forma mentis. Ci sono, poi, alcuni media che secondo McLuhan assolvono soprattutto la funzione di rassicurare e uno di questi media è la televisione, che per lui era un mezzo di conferma: non era un medium che diede luogo a novità nell'ambito sociale o nell'ambito dei comportamenti personali.La televisione soprattutto con i suoi talk show zeppi di politici di vecchia data non crea delle novità, non suscita delle novità, è quindi un mezzo che conforta, consola, conferma e "inchioda" gli spettatori in una stasi fisica (stare per del tempo seduti a guardarla) e mentale (poiché favorisce lo sviluppo di una forma mentis non interattiva, al contrario di internet e di altri ambienti comunicativi a due o più sensi). In conclusione la televisione e’ uno strumento che utilizza filtri(troppi),mentre gli animali sono diretti e con loro basta un cenno:ecco perche’ oggi siamo diventati peggio di loro!
Piu' continuiamo a seguire questi cani addomesticati con museruola (o pappagallo) e piu' non c'e' via d'uscita;il mio cane,MAIA,un esemplare femmina di pastore tedesco di un anno e mezzo,e' piu' intelligente di loro,ma piu' che di intelligenza oserei parlare di libertà espressiva,di istinto libero privo di filtri.

Domenico F., MASSA Commentatore certificato 25.05.12 22:51| 
 |
Rispondi al commento

Quindi il Caro Leader ha cominciato a scomunicare e ad indicare la Via. Il nuovo sindaco studia da sindaco compulsando manuali, a Parma c'è il boom (!) nella vendita di camper, boom (!) nella vendita di libri (come usare l'ascensore, come pedalare, come accendere la luce), l'attività culturale ferve, il sole soleggia, il debito è scomparso e le società di rating (notizia recente) aboliranno la tripla A e per Parma useranno le 5 A :-)))))))))

Antonio B., Cambiago Commentatore certificato 25.05.12 14:04| 
 |
Rispondi al commento

E poi la televisione pubblica deve dare uno spazio al pluralismo politico, far parlare un po' tutti, belli e brutti. O il M5S si avvia a diventare il partito unico con una RAI monocanale? Magari si raggiungesse la perfezione con il M5S, purtroppo caro Beppe gli italiani li ho visti bene all'opera, per la strada, nelle aziende, in caserma quando facevo il servizio militare, nelle scuole, negli uffici pubblici. Potrei raccontare qualche divertente aneddoto, e penso che anche altri avrebbero qualche aneddoto sugli italiani da raccontare. Vedremo cosa combinate voi del M5S, sono proprio curioso, intanto vediamo che succede a Parma. Bella la guerra interna tra Tavolazzi, Grillo, Pizzarrotti, Favia, etc., mi ricorda tanto la "vecchia politica", complimenti a tutti. Bravi, avanti così. Anche bastonare Santoro è stato un colpo di genio, bravo Beppe. Non che Santoro mi stia simpatico, per carità, ma bisogna criticare a ragion veduta e con i numeri davanti, precisi e corretti. Anche la Fiat merita critiche a valanga, MA bisogna farle nel modo giusto, non dicendo semplicemente che produce catorci, o come ha fatto quel poveretto di giornalista amico di Santoro. La correttezza e la competenza scarseggiano, come sempre, e parecchio anche.

stefano d 25.05.12 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Non ce la faccio a sorbirmi un tg dove mi propineranno ancora uno sproloquio dello psiconano.
Guardo Augias e poi Beautiful.
Ma quando finirà sto tormento?
Ne ho passati tanti di brutti periodi nella mia ormai lunga vita, ma ho sempre reagito. Ni chiedo se questa stanchezza sia dovuta all'età, ma devo escluderlo perchè io mi sento ancora molto viva e partecipe delle cose che valgono. Ho 76 anni e sono stata educata a non dire parolacce. Ma approfitto del fatto che i miei nipotini non mi sentono: "Andate affanculo!!!!"
Nonnamarcella

Marcella ., Varese Commentatore certificato 25.05.12 13:16| 
 |
Rispondi al commento

Proprio non capisco perchè la RAI dovrebbe avere un solo canale. Il problema della RAI sono i costi esorbitanti e i raccomandati che ci lavorano. Se la RAI fa 50 canali culturali che danno un servizio pubblico al paese perchè dev'essere limitata a un canale solo? E i canali internet che fine farebbero? E i programmi visibili da internet che fine farebbero? Che senso ha limitare a un solo canale con la tecnologia che abbiamo ai giorni nostri? Mica siamo negli anni '70. Questa del canale unico mi sembra un'idea anacronistica. Una rete pubblica deve dare un servizio pubblico ai cittadini, cultura, informazione, documentari, programmi educativi per adulti e bambini, etc. Tutto in un solo canale? Sto ripensando se è una buona idea voltare M5S, la "nuova politica" mi sembra non sia del tutto buona e saggia, anzi.

stefano d 25.05.12 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo la tua iniziativa e' morta. Ti ho seguito per anni. Ho sperato per anni. E ora ve ne venite fuori con questo. Sei un dittatore. Non hai inventato niente. Stai occupando uno spazio in Italia che e' occupato da movimenti reali negli altri paesi, con strutture di autoregolamentazione e reale democrazia dal basso, vedi gli indignados spagnoli. Vedi il piratenpartei in Germania e Svezia. Vedi Syriza in Grecia. Vedi #occupy movements nei paesi anglosassoni. Siete "quasi" un movimento dal basso. Peccato che le decisioni importanti le fai tu e chi gestisce il tuo blog. Il sistema di blog e' superato. Chiedo a tutti i componenti del Movimento a 5 Stelle, di creare un vero movimento dal basso, con una piattaforma decisionale e di votazione alla portata di tutti, come il LiquidFeedback ma ce ne sono altre, LimeSurvey, etc, io facevo parte dell'Open Source Voting Consortium. Grillo se hai a cuore la creazione di democrazia reale, e non hai interessi personali sul movimento, aiutalo a diventare una vera piattaforma indipendente al passo con i tempi e a un livello pari agli altri paesi. Altrimenti, siete gia' morti

http://www.wumingfoundation.com/giap/?p=6524

Marco S., Madrid Commentatore certificato 25.05.12 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Oggi sono rimasto sconcertato (come diceva sempre mia madre in certe occasioni) la Conferenza stampa tenuta da S. Berlu...( Berlu perche' non voglio nominarlo per intero) e il suo fido Alfano su Sky.
ma questi ci fanno o ci sono.....
io oggi ho detto alla mia compagna che se l 'Italia
avra' come presidente della repubblica S.B. io lascio questo Paese.
non e' Possibile che' anziche' chiedere alle prossime che vanno via per sempre vogliono ritornare.
per favore italiani facciamo qualcosa!!!!!
ci continuano a prendere per i fondelli.
Santo Beppe aiutaci tu!!!!

cosimo f., fossano (cn) Commentatore certificato 25.05.12 13:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GIORNALISTI SERVI DEL POTERE, pagati con soldi pubblici.

Mauro Dalla Ragione 25.05.12 12:50| 
 |
Rispondi al commento

Non sono d'accordo nemmeno io alle critiche cosi' dure verso Santoro.

Ritengo che non faccia il bene di nessuno criticare tutti senza distinguo, perche' innanzi tutto nessuno di noi e' perfetto e poi come disse tempo fa "qualcuno" - chi e' senza peccato scagli la prima pietra -
Ora e piu di prima che questo movimento sta' diventando un fiume in piena bisogna costruire sì demolendo ma solo cio' che e' marcio e sbagliato e per fortuna non tutto lo e',
e cosi' diventano sempre piu' necessari i dovuti distinguo.
Insomma secondo me a Santoro queste critiche andavano proprio risparmiate.

luca lega 25.05.12 12:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ALLE ELEZIONI PRESENTATI ANCHE HA ROMA HAI PARECCHI SOSTENITORI IO POSSO PORTARTI TRA FAMIGLIARI E AMICI NE ABBIAMO GIA PARLATO 600 VOTI e ORA DI CAMBIARE LA STORIA FORZA GRILLO STIAMO CON TE. ABBIAMO MANDATO CICCIOLINA VUOI CHE NON MANDIAMO I GRILLINI. LE COSE DEVONO CAMBIARE NO 3 REPUBBLICA, 3 PORCATA. VIA I POLITICI MESTIERANTI, CONTROLLO DEL POPOLO.

latina sebastiano 25.05.12 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Faccio un appello affinchè venga cambiata la legge truffa che consente ai comuni di applicare sanzioni abnormi a chi si dimentica di pagare una multa.
E' inutile prendersela con Equitalia.
La vergogna è la legge..
Sentite questa:
Prendo una multa per eccesso di velocità con lo scooter nel vialone vicino a casa mia. 75 euro.
Mi dimentico di pagarla e di comunicare i dati del conducente.
Raddoppiata la multa (da 75 a 150 euro) e arriva un'altra multa da 250 euro per non aver comunicato i dati.
Mi moglie mette tutto nel cassetto.
i 250 diventano 500. il totale è quindi di 800 euro.
Dopo 4 anni, il comune di buccinasco (bastardi) mi mandano una cartella complessiva con 537 euro ulteriori di mora.
Totale da pagare 1337,00 euro!!!!
Pazzesco! Tutto per una multa con lo scooter a 70 all'ora!
Questa è una autentica truffa!!!!
Non pago i 75 euro? Mi applicate gli interessi umani e mi fate il blocco amministrativo del veicolo se non pago. PUNTO
Mi dimentico di comunicare i dati? Togliete i punti al proprietario del veicolo. PUNTO!!!!

Antonio Sirianni 25.05.12 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Mettere Santoro in mezzo al calderone non mi trova per niente d'accordo!

Luca L., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.05.12 10:56| 
 |
Rispondi al commento

Ecco come funziona l'informazione di regime italiota!L'accanimento nei confronti del M5S mi ricorda quello che si vide all'arrivo sulla scena politica del paese della Lega. Percarità non c'è paragone tra le due cose a livello di contenuti ma il trattamento politico giornalistico è identico. Se se ne parla se ne deve parlare solo male; valutare eventuali contenuti interessanti nel messaggio dell M5s manco a pensarci....... nel caso della Lega poi all'improvviso l'atmosfera politico giornalistica cambiò nel giro di 7 giorni......... La lega nella vulgata comune non era più il demonio erana diventato un movimento che giustamente voleva correggere delle "storture della politica". Ed ecco che và al governo con la sinistra; nel frattempo la destra ovviamente ne diceva peste e corna! Poi La lega fà cadere il governo o quantomeno contribuisce all'operazione; e lì tutti di nuovo ad attaccare questo nuovo movimento guidato da Satana in persona. Ma poi taaak magicamente di nuovo in maniera improvvisa il vento di nuovo cambia La lega è brava gente sono solo poveri cristi arrabbiati e taaak via si sale sulla barca di Berlusconi........ Speriamo che il M5s non si imbarchi anche lui......

Fedele D., Roma Commentatore certificato 25.05.12 10:32| 
 |
Rispondi al commento

PAURA! SOLO PAURA! IL NUOVO FA' PAURA! SOMPAGINA IL VECCHIO! QUESTO TESTO TESTIMONIA SOLO LA LORO PAURA REAZIONARIA e.......... Tutto ciò che è reazionario si somiglia: fintanto che non lo si colpisce (a parole ovviusly), è impossibile abbatterlo. E' come quando si passa la scopa su una superfice; dove la scopa non arriva, la polvere da sola non se ne và!

Fedele D., Roma Commentatore certificato 25.05.12 10:02| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici

visto che siete sempre attivi nel segnalare le furbizie della nostra classe politica, voglio informarvi che i cari "onorevoli" che stanno sbandierando la loro scelta di sacrificio nel dimezzare i rimborsi elettorali evitano di dirci che lo hanno fatto solo per il 2012 , in sostanza dall'anno prossimo si torna a banchettare a nostre spese!

Sarebbe bello che questa informazione girasse anche nel web e che ognuno di noi facesse quanto in suo potere per diffonderla. SVEGLIAMOCI!
Forse i parlamentari si ricorderanno della fine che hanno fatto i nobili al tempo della rivoluzione francese o forse si risveglierà un poco di onore vero nei nostri "onorevoli".
Massimo

Massimo Viganò 25.05.12 09:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prima, c'erano solo giornalisti capaci di spiegarci le nefandezze del cavaliere e dei suoi accoliti...
Poi, gli stessi giornalisti puntarono contro la Lega.
Ora, sempre gli stessi ci spiegano gli orrori del M5S...
Certo, parlare del marcio della sinistra può far male al Bersi... senza se e senza ma!

Rudik G., Torino Commentatore certificato 25.05.12 08:56| 
 |
Rispondi al commento

Vorremmo ancora potere credere che esistono persone per noi e con noi...

Franco Rotella, Napoli Commentatore certificato 25.05.12 08:48| 
 |
Rispondi al commento

Su questo punto Grillo rischia di fare dei danni al M5S. Santoro e' sempre stato una persona onesta e idealista, e sono d'accordo con lui quando dice che con queste posizioni il M5S punta ad elettori di destra. Ma avete visto come cambiano idea quegli elettori, basta che arrivi qualche altro piu' vicino a loro (Montezemolo??) e il M5S scomparira' e si ritornera' come prima.

Nicola S 25.05.12 08:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Grillo
tu non sei un politico, non sei un predicatore,
TU SEI UN POETA perche' nelle tue descrizioni appare come d'incanto, come in video, la realta' con tutte le sue sfumature.
Bellissima l'idea dei pappagalli abbandonati dopo un trasloco e l'odore di fiori marci in un cimitero.
Sei Grande, Grande, Grande.

ANTONIO ALBERTI (il giaguaro), VIGGIANO (PZ) Commentatore certificato 25.05.12 07:20| 
 |
Rispondi al commento

È vero che questi giornalisti, per tutti questi anni, hanno dato voce ai "non morti" ma se io, come altri, ci siamo fatti un'idea di quello che è successo e sta succedendo in quest'Italia, lo dobbiamo proprio a quegli uomini. Quella stessa informazione che adesso ci porta a votare ed a sognare un 51% dell'M5s. Io mi alzo ogni mattina ed apro questo blog. La notte non sogno. Lo faccio ogni mattina sperando che tutto non crolli. L'attacco cosí gratuito potevi risparmiartelo. Occorre, a volte, abbassare i toni. Io ci credo, credo in questo programma, ma non esagerare.

A. Ciriolo 25.05.12 07:00| 
 |
Rispondi al commento

caro Grillo, al momento in cui imparerai a fare i distinguo sui giornalisti allora, dico allora, avrai ragione di sentenziare. Di Santoro che possono rispondere alle tue accuse ce ne sono tanti e ricorda che la verità non l'hai in tasca solo tu. E attento perchè il plauso dei giornali del nano sono lì a magnificarti proprio perchè stai facendo un favore al loro padrone.

marcello murgia 25.05.12 06:22| 
 |
Rispondi al commento

SEDUTE SPIRITICHE

I “talk show” politici si stanno preparando ad adottare la tecnica dello spiritismo per stabilire un contatto con i partiti ed evocare i loro leaders “non-morti”.

Le sedute spiritiche si svolgeranno, solitamente, in uno studio televisivo di forma circolare, in cui saranno disposti i vari partecipanti scelti fra le massime autorità nel campo della politica e della finanza.

I prescelti dovranno formare una catena circolare per dare inizio alla seduta. La regia prevede, a questo punto, un sottofondo musicale idoneo a creare uno stato di sospensione temporale. Si abbasseranno le luci e con un piano-sequenza si inquadrerà il “medium” (conduttore-giornalista) che nel frattempo sarà entrato in una stato di catalessi mediatica (trance).

Tramite il “medium” si potranno porre importanti domande alle anime dei “non-morti”:
se rinunceranno ai rimborsi elettorali; se la RAI diventerà un SERVIZIO veramente PUBBLICO; se la FIAT resterà agli italiani dopo averla pagata abbondantemente con i nostri soldi; se ridurranno il numero di parlamentari e i loro stipendi; se si riuscirà ad abolire le province; e così via...

Certo non bisogna esagerare: i “non-morti” sono creature che, appunto, non vivendo la realtà quotidiana delle famiglie e degli operai senza lavoro, hanno difficoltà a comprendere.
Le sedute, poi, devono avere un tempo limitato, fugace. Le anime caduche dei “non-morti”, vengono richiamate rapidamente nei sacelli dei loro partiti.

Questo è il futuro dei “talk show” politici: sedute spiritiche.

Costantino F. Commentatore certificato 25.05.12 03:53| 
 |
Rispondi al commento

Cioè fammi capire...il dodo in alto a destra raffigurerebbe il mitico Corrado Formigli???
Ma che cazzo stai scrivendo Beppe...ma sei fuori?
Corrado è un grande e con sta crisi ha il diritto di lavorare dove cazzo gli pare! Tu ultimamente mi sa che a sera tardi mangi degli stracci unti perchè cagare così fuori dal vaso non ti apparteneva un tempo.Rettifica quel disegno se hai un minimo di testa sulle spalle! Viva le 5 stelle ma ste cazzate lasciano davvero il tempo che trovano e NON mi trovano affatto daccordo! E sì...sono del movimento capitoooo! fatti un giro sul mio fb se hai dei dubbi....Ormai siete padroni di una tale tecnologia informatica che se davvero vuoi vedi anche i peli che ho nel culo,quindi guardaci prima di sparare altre minchiate simili!

Romano M., Bologna Commentatore certificato 25.05.12 01:01| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo e da anni che seguo i tuoi spettacoli e oltre a divertirmi poi mi hanno sempre fatto pensare tanto ...che dire avevi ragione su molte cose . Sei sempre stato un grande ed ora ancor di più grazie al tuo movimento , l unica cosa che mi fa riflettere quando dopo la vittoria di Parma e un continuo aumentare dei consensi ,perché continuare ad attaccare tutto e tutti , non sarebbe meglio o più saggio iniziare a moderare un po' più i toni su alcune cose senza attaccare giornalisti o persone che comunque anche loro schifati da questo governo fanno il tuo stesso gioco continuando a parlare e documentare le porcate e gli sprechi di questi nostri politici . Io credo che otterresti molti più voti e consensi di quanto tu non abbia già fatto e allora si che l anno prossimo potremmo finalmente mandare a casa moltissimi di questi demosciati che ci governano e fare tutte quelle riforme che aiuterebbero il nostro paese a marciare verso un futuro migliore

Roberto komat 24.05.12 23:07| 
 |
Rispondi al commento

Bene sul discorso delle alibrealizzazuione delle tv, però comunque la nuova amministrazione grillina di Sarego (VI) non ha brillato di trasparenza per quanto riguarda le riprese televisive del consiglio comunale, richiedendo dati e quant'altro su chi le effettua: chiunque deve poter effettuare le riprese e diffonderle!

Gianluigi Borghero 24.05.12 23:01| 
 |
Rispondi al commento

Non poteva mancare l'apprezzatissimo commento del "pollo più in basso" su rai Uno. Se qualcun'altro avesse avuto la mia stessa insulsa idea di seguirlo, mi potrebbe gentilmente spiegare che c****o ha detto? Grazie

Guido Avidano Commentatore certificato 24.05.12 22:13| 
 |
Rispondi al commento

Ogni volta che ho l'occasione di accendere la TV, è come se volessi a tutti i costi offendere la mia intelligenza, tanto che ho deciso di sbarazzarmene.
I dinosauri non sanno che pesci prendere, stanno pagando la loro non curanza del popolo italiano e di tutte le persone che non riescono a portare a casa 1 euro. Siamo stanchi di destra, centro e sinistra, abbiamo bisogno di persone competenti in campi che gli competono. Siamo stanchi di pagare con la vita, scelte che non fanno altro che gonfiare le tasche dei potenti. Ci hanno tolto le campagne e ci hanno regalato capannoni deserti, negandoci anche il piacere di farci un piccolo orticello. Hanno criticato il movimento 5 stelle, chiamando cittadini italiani, antipolitica capeggiati da un comico, ma non hanno capito che i comici sono loro, che non hanno altro interesse che salvaguardare la propria poltrona. A parma hanno risposto al movimento con un comico (Gnocchi) credendo di andare a "La sai l'ultima"; è stata un offesa agli italiani. Vogliono riproporsi con facce nuove, BURATTINI senza filo. Quando si critica Grillo, è come criticare il disoccupato, l'operaio, il disperato, l'imprenditore, l'onesto. Ricordatevi che siamo italiani è come voi anche noi abbiamo studiato, ricordatevi invece che noi abbiamo una coscenza e sarà merito nostro quando l'Italia uscirà dalla crisi e non merito della vostra filosofia. Adesso ci odiate, ma quando saremo in tanti, ci accarezzerete come un serpe, e sarà allora che non ci faremo tentare perchè siamo TRASPARENTI.

Massimo Di Domenico 24.05.12 21:48| 
 |
Rispondi al commento

santoro è partito malino stasera , non trovi ?
che succede? tasti sbagliati/scomodi?hai toccato la rai? teme un delirio di onnipotenza da parte tua dopo gli ottimi risultati amministrativi? teme di perdere introiti pubblicitari? pensa che sia troppo la tua pretesa socio-politica?
travaglio ti ha lasciato da tempo e nessuno sa il perchè , o almeno io non l'ho capito. era il tuo "segugio" perfetto , usando metafore montanelliane.
tocca a santoro? ti toglierà il suo minimo sostegno?
sarò accecato da populismo , ma non trovo pecche in ciò che proponi.
chi sei quindi , beppe?
dove sei brutto?
dove sbagli?
mi sembra così tutto chiaro e semplice...e per la prima volta , tra l'altro.
qual'è il tuo dark side of the moon?
un abbraccio.
Palla di Burro.

Palla Di burro 24.05.12 21:41| 
 |
Rispondi al commento

Aste per le frequenze televisive ogni 5 anni? Grande idea, peccato che sia una cazzata colossale. Neanche una trattoria accetterebbe un contratto inferiore a un 4+4. Possibile che nessuno si accorga del fatto che Grillo straparla senza sapere cosa sta dicendo?

heropass 24.05.12 21:20| 
 |
Rispondi al commento

E vero questi giornalisti sono bene accomodati.
Può darsi che un domani imparino qualcosa. Di Gad
Ledner posso dire che è un potenziale anti-italiano.Vedo che umilia al popolo italiano di un
modo aberrante.Le sue parole trasudano di odio al italiano.Se fosse per Lui mandarebbe buttare giù
L'arco di Tito,visto che le ricorda la diaspora che tanta soofferenza ha portato al suo popolo.

michele mendoza 24.05.12 20:47| 
 |
Rispondi al commento

alziamo lo stipendio dei dipendenti pubblici e non sui 2000 euro,perche con mwno di quello si sopravvive e parte dei soldi li prendiamo da quelli che i politici ci restituiranno

diego conti 24.05.12 20:25| 
 |
Rispondi al commento

urra.si so tolti sta mancetta....perche non hanno e non rinunciano completamente ai finanziamenti???????avete capito coem e sta gente adesso voglio vedere se ve lo ricordate al momento giusto.io ho il vomito,vedere passera bersani casini fornero monti tripolitano......ma sono tutti...che schifo.forza beppe coraggio!!!!!!!!!!!!!levaceli dalle palle!!!!!!!!!!!!e quando ci vuole ci vule.so nauseato davvero!!!!!!!!!!!!!!

diego conti 24.05.12 20:12| 
 |
Rispondi al commento

Scusate il fuori tema.....
Sono daccordo su quasi tutti i temi principali del movimento e credo che appena avrò la possibilità vi voterò, anche se a mio parere ci sono temi e problemi fondamentali di una economia e di una socetà in cui non vengono citate proposte e tanto meno numeri.
Ma prima di dichiarare sul programma l'uscita dall' euro ci penserei cento volte, per quanto ad ognuno ci piacerebbe essere indipendente dal resto del mondo, ma soprattutto in italia non lo siamo, se usciamo i movimenti finanziari internazionali e gli stati che danneggeremo in secondo ci faranno a pezzi. Non abbiamo materie prime, non abbiamo petrolio, le rinnovabili per quanto incentivate non potranno sostituirsi soprattutto nel medio periodo ad essi, parte della nostra economia è purtroppo improntata nel lusso, o comunque su una qualità più cara del servizio che offre. Lusso che a mio modesto parere è più un danno per la popolazione globale che una risorsa, ma che purtroppo se si interrompesse di colpo darebbe il colpo finale alla nostra fragile economia.
Senza contare che alcune produzioni ormai fondamentali ed irrinunciabili come per esempio l'elettronica, (salvo rare eccezzioni) nessun apparecchio da un semplice tv ad un compiuter come hai componenti di auto è prodotto interamente in italia, non so se l'unica fabbrica di semiconduttori sia sempre in attivo ma sicuramente non fabbrica pezzi di primordine o di massa. Ed il bello che questo tipo di prodotti siamo abituati a pagarli pochissimo, in molti casi praticamente regalati.
Se ci mettiamo contro l'europa e l'america dovremo stare attaccati al culo dei cinesi e degli arabi. (se ce lo permetteranno)
Spero in una vostra attenzione...

Saluti.

Fabio e Maria

Maria P., Fucecchio Commentatore certificato 24.05.12 18:55| 
 |
Rispondi al commento

a chi se ne frega se un privato, anche se disonesto come Berluska, detiene una, due, cinque! tv private, a livello nazionale? Ma se ci sono milioni di deficienti che le seguono e si fanno rincretinire il cervello, tutto ciò grava sul nostro debito pubblico ed è causa dei nostri problemi? Ma, magari, gli potremmo togliere le facilitazioni sulle frequenze e fargliele pagare di più.... ma, come anche tu in tempi passati hai criticato, non possiamo far pagare l'aria che ci sta sopra la testa, come non dovremmo mai più pagare la medioevale tassa chiamata canone! Ma capisco che per te è un po difficile ammettere che il popolo debba vedere gratis tutti i programmi televisivi, come debba avere gratis la connessione internet e adsl, che sfruttano linee Telekom (ex SIP) non pagate ed installate dai vari operatori odierni! Magari ristatalizziamo telefoni, satelliti, poste, etc...; i popoli devono avere le tecnologie gratis!! È difficile ammettere questo per uno che guadagnava milioni tramite le sue performance, trasmesse da Canal+(Telepiu) che ci faceva pagare ignominiosamente centinaia di migliaia di lire per vedere te e altri programmi (...)

Giampiero O., Grosseto Commentatore certificato 24.05.12 18:53| 
 |
Rispondi al commento

I politici stanno lavorando per Grillo; dobbiamo ringraziarli, stanno facendo un ottimo lavoro!

SANTE CAVICCHINI Commentatore certificato 24.05.12 17:02| 
 |
Rispondi al commento

ho votato sempre a sinistra,fino a quando non è entrato in scena il M5S che con beppe grillo e soprattutto la creazione del non statuto si nè riusciti a dare concretezza alle istanze dei cittadini!!! almeno per adesso sul piano teorico, ma credo anche su quello pratico, visto gli attacchi della casta e dei loro supporter (giornali,televisioni e media di vario tipo).il Re è nudo, ma tenta di coprirsi con la foglia di fico come fa il PD,un partito che guarda all'elettorato di sinistra ma anche quello di centro (dei banchieri,imprenditori piglia tutto,politici corrotti,amministratori disonesti,tangentist.ecc) ???ma che significa, ha ancora senso questa distinzione.siamo nel 2012, e la casa ci sta crollando addosso per scelte soprattutto anche del PD partito maggiore di opposizione non opposizione?? sarà meglio che si sciolga; un pò di dignità

pasquale d. Commentatore certificato 24.05.12 16:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Venite a provare i nostri giochi in http://www.games4alien.com

Games4Alien 24.05.12 16:12| 
 |
Rispondi al commento

VORREI SUGGERIRE COME CREARE 75/80.000 POSTI DI LAVORO IN ITALIA PER GIOVANI LAUREATI CON UN MISERO DECRETO DEL MIUR:
TUTTI I PROFESSIONISTI CHE INSEGNANO(ingegneri, architetti, medici, farmacisti, geologi, ecc...) CHE HANNO UNO STUDIO PRIVATO, 30 GIORNI DI TEMPO PER OPTARE PER LA LIBERA PROFESSIONE O PER L'IMPIEGO STATALE.
A QUESTO PUNTO CI SAREBBERO PIU' POSTI PUBBLICI O UN MAGGIORE MERCATO PER I TECNICI.
CI VUOLE TANTO PER FARLO O PER PENSARCI.
MA SI SA LE LOBBIES DECIDONO ANCHE PER CONTO DEI NOSTRI PSEUDO RAPPRESENTANTI POLITICI.

luigi citarelli 24.05.12 16:03| 
 |
Rispondi al commento

Speriamo che gli autisti dei mezzi pubblici di Parma non imitino il loro Sindaco e, pertanto, non guidino consultando il manuale di utilizzo degli autobus o quello per prendere la patente :-)))))))))))))))))))))))))))))))

Antonio B., Cambiago Commentatore certificato 24.05.12 14:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GLI AVVOLTOI SONO AL CAPOLINEA E SI VEDE DA COME FANNO LE INQUADRATURE NEI SERVIZI ALLA RAI QUANDO INQUADRANO NAPOLITANO,MA DOVE SONO GLI ITALIANI DEL POPOLO CHE LO APPLAUDONO ? NEANCHE UN DITTATORE E' COSI' ODIATO DA TUTTI. GLI AVVOLTOI SONO RIMASTI IN POCHI E SI PROTEGGONO FRA DI LORO,PERO' E' TROPPO TARDI SONO ALLA FINE DELLA CARRIERA E DOVRANNO RESTITUIRE TUTTI I CAPITALI ILLEGALMENTE ACCUMULATI.

angelo bonamini 24.05.12 14:31| 
 |
Rispondi al commento

Perfetto programma!

PS
Bisogna sviluppare un programma per l'istruzione al più presto! Se volete una mano, io dono qui!

Giacomo Risitano 24.05.12 14:10| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, non so se leggi tutti i nostri post ma ti prego fai qualcosa, oggi un'altro imprenditore si è impiccato perchè sembra che equitalia gli abbia pignorato un appartamento.

Dobbiamo rivoltare equitalia come un calzino, chiedere accertamenti fiscali nei confronti dei suoi funzionari, mi è giunto all'orecchio che alcuni di questi sia intestatario di più di un appartamento.

Inutile aver abbattuto i partiti se poi ci teniamo questi aguzzini.

Facci sognare di nuovo Beppe.

leobed 24.05.12 13:57| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, spero che tutto quello che è accaduto
in questi giorni serva a fare aprire gli occhi a tanti altri italiani,al solo pensiero di poter fare fuori tutta la feccia che abbiamo in parlamento mi si abbassa la glicemia e mi si alza il tasso di allegria,spero che tutto questo non sia un sogno e che possa aprire una speranza ai miei figli ed ai miei nipoti.
Grazie di avermi dato un sogno
Pino

Giuseppe Di Blanda 24.05.12 13:37| 
 |
Rispondi al commento

guardate come le commemorazioni sono piene di falsità e di belle ma vuote parole..

napolitano dice ''bisogna trovare la verità'
Monti dice ''la verità è l'unica ragione di stato''

e tutti plaudono,poi oggi è un altro giorno
e costoro non danno seguito alle parole,vane..
perchè fanno parte del sistema,ossia dello stato,che ha fatto le stragi di stato,comprese l'uccisione dei due magistrati..

sono in un terribile conflitto di interesse..

infatti se vorrebbero fare qualcosa di utile alla ricerca dei colpevoli e dei mandanti di una delle decine di stragi di stato
basterebbe che abolissero il segreto di stato..

I generali assolti per insufficenza di prove nella strage di piazza della Loggia(dopo 40anni e decine di testimoni morti suicidati,in incidenti stradali e dopo 40anni anche di morte naturale!) potevano essere condannati se solo lo stato avesse rimosso il segreto di stato..
lo hanno detto gli avvocati difensori delle vittime..

ma le alte cariche e la politica manco se lo sogna di farlo..essendo parte del sistema mafioso che ha fatto quelle stragi..

ecco quindi che lo stato demagogico a parole dice bene,ma nei fatti non ci pensa proprio a trovare i colpevoli..essendo parte dello stesso sistema..
e quindi di decennio in decennio il segreto di stato viene prorogato..
infatti nel 2010 scadeva quello Ustica
ecco che è stato prorogato di altri 20anni..

un politico intervistato,alta carica,intervistata disse ''non si può cancellare il segreto di stato,manco dopo 40anni,perchè c'è a rischio la sicurezza del paese''

questo è vero..
nel senso che si togliesse scopriremmo che lo stato è solo una copertura per imbellettare il malaffare ,che è solo una copertura di truffe e ruberie ai danni dei cittadini e che nel caso particolare dell'Italia è di particolare ferocia e si salda col interessi internazionali di CIA,MOssad e servizi inglesi e francesi..quelli che hanno vinto la guerra e che non ci pensano per nulla a ridarci la sovranità persa con la sconfitta nel 45.

angelo di giacomo 24.05.12 13:32| 
 |
Rispondi al commento

prima di parlare dell'estinsione degli altri Grillo dia risposte chiare e prenda chiare posizioni

su varie questioni importanti..

1)sulla cancellazione del debito pubblico illegale e relativi interessi e denuncia dei contratti derivati e di chi li ha stipulati essendo tutti illegali e vietati per gli enti pubblici

2)pignoramento dei beni dei banchieri(e non solo dei politivi!)per l'usura del debito

3)cancellazione del segreto di stato che protegge gli stragisti,anche di Falcone e Borsellino?

Grillo dovrebbe anche chiarire la presunta appartenenza alla Gran Loggia degli Illuminati di Di Bernardo
come ha detto Leo Zagami.

Di Bernardo è questo e dice che la sua massoneria non c'entra con le stragi ed il controllo del potere..
ma allora che fanno questi?
Ricercano solamente?
http://www.youtube.com/watch?v=EGRDdv50V8s

Grillo dovrebbe chiarire anche questo

ossia capire perchè non parla più di signoraggio bancario,di sovranità monetaria,di nazionalizzare le banche e pignorare tutti i loro beni ed arrestare i banchieri....

capire perchè Grillo dice si di uscire dall'euro(che ci porterebbe ad avere un debito più alto del 40%) ma non ripudia il debito illegittimo e i suoi interessi cosi' come non ripudia il debito derivato,illegale..

e perchè davanti alle stragi nuove e vecchie,anniversario dell'uccisione di falcone e borsellino,non chiede di cancellare il segreto di stato?

Questi massoni sono pericolosi,infatti il capo di questa massoneria è il re d'inghilterra..
proprietario delle Banca di Londra e dei beni dei Rotschild
ossia i principali responsabili di questa crisi speculativa che vogliono schiavizzarci col debito e con l'usura e ci hanno imposto Monti.

D'altronde esponenti dei movimenti 5S
hanno più volte detto che bisogna superare le nazioni verso l'Europa e poi verso un unico stato mondiale il NWO controllato da chi se non da costoro che si ritengono illuminati..
ma che poi esercitano il potere con l'usura delle banche e della finanza!!

ciao

angelo di giacomo 24.05.12 13:23| 
 |
Rispondi al commento

la merda secca vuole fare una lista civica
con bertolazzo in testa

FOGNE RATTI FOGNE RATTI FOGNE RATTI FOGNE!!!

DOVETE TORNARE A VS ABITAT LE FOGNE, FASCISTI

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.05.12 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Ho sempre piu' l'impressione di tornare indietro nel tempo a vedere i vari commenti qui postati.Sembra di vedere la Lega degli inizi(e abbiamo visto dove è arrivata):
1)capo carismatico che non si puo' criticare.
2)tutto cio che dice è vangelo.
3)adepti adoranti
4)i giornalisti sono tutti da condannare,dicono solo falsita'
5)Mai accettare contraddittori e confronti con altri che non la pensano allo stesso modo,si rischia di far crollare l'aura del"tutto cio' che dico e faccio è bene" e si mettono a rischio le proprie certezze.
6)Nessuno all'interno del movimento/partito puo'esprimere opinioni in contrasto con il capo,altrimenti viene "cacciato"o deve fare autocritica.

Non credo che cio' sia esempio di liberalita'e democrazia.

Giovanni B., Milano Commentatore certificato 24.05.12 13:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LE CINQUE STELLE ILLUMINERANNO IL FUTURO POLITCO ITALIANO, SAREMO NOI CITTADINI A DECIDERE DEL NOSTRO FUTURO.

ANDREA FORGIONE64, AVELLINO Commentatore certificato 24.05.12 13:01| 
 |
Rispondi al commento

I GIORNALAI SONO SOLO NANI E BALLERINE, PERIPATETICHE E MAGGIORDOMI, LECCACULO E GENTE A LIBRIPAGA. PER ANNI HANNO SERVITO IL PADRONE DI TURNO......QUANDO CADRA' LA PARTITOCRAZIA CADRANNO ANCHE I SUOI CANTORI.

ANDREA FORGIONE64, AVELLINO Commentatore certificato 24.05.12 12:53| 
 |
Rispondi al commento

C'è bisogno di un sito che riceva proposte concrete su come i cittadini affronterebbero i vari problemi o su cosa suggeriscono per migliorare la loro vita.
Queste proposte dovrebbero essere lette , valutate e di conseguenza promosse o bocciate in base a discussioni e precisazioni sul blog. Le migliori dovrebbero essere prese in considerazioni dagli esperti del M5S.

gianfrancoperi p., genova Commentatore certificato 24.05.12 12:51| 
 |
Rispondi al commento

Molti dei vostri punti sono del tutto condivisibili. Non se ne può più d'una classe politica che passa il suo tempo nei talk show, parlandosi addosso e vendendo fumo, senza concretamente operare per il Paese. Ma è proprio necessario attaccare con violenza verbale Monti, che sta camminando su "cocci aguzzi di bottiglia" e il Presidente Napolitano? In questi anni berlusconiani, condivisi purtroppo da buona parte del popolo italiano, ha tenuto sempre ben fermo il timone onde EVITARE il peggio. Di finire ora come la Grecia, ANCHE per l'incompetente egoismo dei NANI europei. I due Sindaci eletti hanno delle belle facce pulite e non parlano uno stantio politichese. E'persino apprezzabile qualche svista lessicale. Però dovranno "fare i compiti", perché una buona politica è l'arte del compromesso, s'intende non dell'inciucio per spartirsi il potere. Vi attendiamo con ansiosa fiducia!

Silvia Adami 24.05.12 12:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO CREDO IN TE!!!!!VAI BEPPE..... E NON DIMENTICARE CHE BISOGNA SEQUESTRERE TUTTI I BENI !!!!!!!!!!!!!!!PERCHE QUELLA GENTE IN POCHI ANNI HANNO ACCUMULATO MILIONI E MILIONI DI EURO SENZA FARE UN C...!!!!!!E GENTE CHE HA FATTO IL CONTADINO , SICCOME SI é SEMPRE PREOCCUPATO DI PRODURRE ORTAGGI FAVOLOSI , DOPO UNA VITA DI LAVORO PRENDONO PERSIONI CHE FANNO RIDERE I POLLI....LE FACCE SEGNATE DAL SOLE E DAL DURO LAVORO...CHE VERGOGNA!!! UN PO DI DIGNITA!!!! IO NON VOTO DA 26 ANNI PERCHé MI SONO ACCORTO CHE DI POLITICA PURA NON C´éRA NEMMENO L´OMBRA!!! CORROTTI E VENDUTI!!! SPER CHE IL 5STELLE SI DISTINGUA PER ONESTá E CREATIVITá!!!! OGGI VOTERÓ 5 STELLE ....VIVO A BRATISLAVA DELUSO E FUGGITO DALLA NOSTRA BELLISSIMA ITALIA!!!

renato l. Commentatore certificato 24.05.12 12:44| 
 |
Rispondi al commento

ciao Beppe,ti scrivo perché penso che sia arrivato il momento di chiudere con discussioni inutili sui professionisti dell'informazione del NULLA!!(politici, giornalisti e pseudo opinionisti)tanto più parlano più si autodistruggono.
Vorrei invece che si cominciasse a mettere a frutto l'intelligenza collettiva cominciando ad aiutare il tessuto socio economico allo sbando,potremmo cominciare ad unire le persone e le piccole medie imprese per capirne le difficoltà più impellenti e ,tutti insieme,cooperare per dare vie di sbocco sostenibili,creare un fondo per sostenere uno staff operativo a tempo pieno che raccolga le criticità e coordini la collaborazione delle imprese e dei cittadini,io la butto li così come mi viene non sono un esperto,sono un piccolo imprenditore come tanti ma ho constatato che alcuni dei miei fornitori stanno cercando fra di loro di darsi sostegno,siccome penso che noi possiamo fare questo con più forza,credo sia una buona occasione per far vedere la forza dell'intelligenza collettiva.
ciao
Daniele

daniele b., buccinasco mi Commentatore certificato 24.05.12 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Il programma per le emittenti mi sembra ottimo. Solo quando ci sarà una informazione libera su emittenti libere da giornalisti venduti, allora i candidati ed eletti di questo movimento potranno parlare e mostrarsi. Ora è solo un gioco al massacro. Se il M5S avesse la maggioranza in Parlamento sono sicura che scavalcheremmo la Germania in pochi anni. Se questa è Utopia, allora viva l'Utopia. Meglio morire una sola volta che dieci volte al giorno. Forza M5S.

maria barberio 24.05.12 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe ,
ricordiamoci però che il DNA nazionale è un pò mafiosetto ( nel veneto sicuramente ) . Il familismo e il clientelarismo clericale ne sono la matrice storica . Forse i giovani ,esposti sul mondo attraverso il web , ne potrebbero risentire meno ?
Tutta la Pubblica Amministrazione ne è pervasa diffusamente .... è quasi inutile sottolinearlo .
E' questo che veramente mi preoccupa ; e neanche una rivoluzione potrà cambiare queste tendenze profonde . O no ?
Cosa si fa ?

paolo toniolo 24.05.12 11:51| 
 |
Rispondi al commento

Mi domando se qualcuno conosce queste cose:

http://youtu.be/IaOiG7NvupE

e questo

http://youtu.be/yxfxqVQJsm8

Alessandro Cavalieri Commentatore certificato 24.05.12 11:40| 
 |
Rispondi al commento

a parte il disgusto (sì, disgusto) per la ricorrenza di riferimenti cimiteriali e mortuori in questo blog (un tono più tranquillo e civile non guasterebbe), pongo una domanda molto semplice: pensate che l'azionariato diffuso sia la ricetta risolutiva per i problemi della pessima TV italiana? qualcuno di voi ha un'idea di come funzionano i grandi gruppi multinazionali, ad azionariato diffuso? al posto del Berlusconi azionista stanno dei Berlusconi manager, semplificando molto; l'azionariato diffuso, insomma, non può che essere una piccola parte di un'eventuale proposta, perché il difficile è identificare una costruzione di governance (come si dice, ahimé) in un sistema di azionariato diffuso; altrimenti sono etichette accattivanti, ma al sodo non ci andate
qualcuno è disposto a dialogare di questo senza insulti?

paolo baretta 24.05.12 11:35| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, capisco i motivi strategici per cui consigli ai rappresentanti 5 stelle di evitare le apparizioni televisive, ma credimi, per quello che ho potuto vedere, i "ragazzi" hanno sempre fatto ovunque un figurone, nonostante le "trappole" dei conduttori marpioni, rispetto ai vecchi brontosauri con cui si sono confrontati e che davvero non vanno temuti, qualunque sia il "campo di battaglia" (rete, TV, radio, etc). Un abbraccio a tutto il Movimento e grazie, ci state dando di nuovo una speranza!

Alberto Tulli 24.05.12 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Perche la Merkel e cosi rigida, perche vuole uscire dall'euro, ovvio, ma vuole dare la colpa ai Greci forse si sono fatti i conti in tasca ai Tedeschi nonfrega niente dell'europa anzi senza Unione starebbero meglio visto che danno un sacco di soldi per mantenere i burocrati europei. Per riunificarsi i tedeschi hanno dovuto cedere sulla moneta ora sono uniti e mollano l'euro . Del resto non si smentiscono sono ottusi due guerre monfiali genocidi e altro ma sono sempre gli stessi pezzi di merda . Minchia quanto mi stanno sul culo .

henry venis 24.05.12 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Sto guardando il film del Corriere...

ANCHE IO HO VOGLIA DI TORNARE...per la miseria!!!

Andrea M. Commentatore certificato 24.05.12 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Si pappagalli o forse meglio upupe che possono solo cantare nei cimiteri ormai
Sono schifata da quest'accozzaglia di ominidi
che tentano con parole vacue e inutili di screditare papà Grillo
Hanno rotto. Basta
Viva la ribellione, viva la gente comune
viva noi

lucia carbone 24.05.12 11:20| 
 |
Rispondi al commento

Sto guardando il film del Corriere....

ANCHE IO HO VOGLIA DI TORNARE PER LA MISERIA!!!

Andrea M. Commentatore certificato 24.05.12 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Eccoci qua.
Grillo si rimette a insultare gli unici giornalisti che in questi anni hanno fatto i giornalisti. Forse non hanno elogiato abbastanza uno che nemmeno si degna di concedergli un'intervista senza abbandonare lo studio.

Ridicolo.

Gabriele M., Milano Commentatore certificato 24.05.12 11:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non mi sarei mai aspettato di avere un giorno contezza del fatto che i giornalisti erano e sono così pesantemente asserviti al potere, da formare un tutt'uno indissolubile. Noi dobbiamo provare a raggiungere tanti nostri concittadini che non interagiscono con il web perchè non possono o non sanno. il disgusto per questa politica e i suoi contorni è così alto che credo ci sia la possibilità di raggiungere un consenso alle politiche dell'anno prossimo molto più consistente di quel 18% espresso nei sondaggi.
sarà la prima rivoluzione nella storia dell'umanità fatta con la più alta espressione della democrazia:il voto.

nicola mazzeo, prato Commentatore certificato 24.05.12 11:11| 
 |
Rispondi al commento

ho la brutta abitudine di accendere la tv un paio di volte al giorno.. ho visto una sceneggiata satirica di luca e paolo sul M5S;ho visto anche un paio di tg che accenavano a questo articolo (i dodo), facendolo passare per una rosea esternazione di minchiate da parte di beppe grillo.. ho notato quanto siano esperti i media a rigirare la frittata e a rovinare in un battibaleno chi gli sta sui maroni. é una televisione corrotta e schifosa, che lava le menti di chi la guarda,strizza i cervelli di chi pian piano si convince che per certo quella scatoletta non può che dire il vero: una schifosa (ma purtroppo esistente) realizzazione della distopìa orwelliana. purtroppo sono ancora in troppi che non possono usufruire della libera e pulita informazione.. e purtroppo sono ancora in troppi ad avere il mio stesso vizietto di fare zapping tra una pubblicità di vitasnella ed un piantino di barbara d'urso.. ma mi sto disintossicando..

mattia capucci 24.05.12 11:09| 
 |
Rispondi al commento

vai beppe facci sognare una italia DIVERSA da questo lettamaio di finti politicanti. ciao Loredana

loredana conti 24.05.12 11:06| 
 |
Rispondi al commento

http://ansa.it/web/notizie/rubriche/topnews/2012/05/23/Camera-emendamento-Udc-anti-Grillo_6920256.html

L'UDC come al solito non ha capito un @azzo!

Pasquale_ Caterisano Commentatore certificato 24.05.12 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Scusate...sento spesso dire che i politici asseriscono che la gente vota 5 stelle per protesta, e che gli stessi politici non si rendano conto di quello che stà succedendo....io sono convinto del contrario,e cioè ,che a questo punto è impossibile non rendersi conto,ma cambiare modo di far politica per loro vorrebbe dire,fare gli interessi della nazione e rinunciare ai propri,ma loro non sono entrati in politica per questo motivo e questo lo sappiamo tutti...e quindi non sapendo ormai più cosa fare, l'unica cosa che gli rimane è quella di continuare parlare come un disco rotto, dicendo sempre le stesse cose ,con l'illusione e la vana speranza che tutto questo non stia succedendo davvero....ma...purtroppo per voi cari estinti,nessuno vi sveglierà da questo incubo. Ci vediamo in parlamento...ah dimenticavo....cari politici...cominciate a preparare il blocchetto degli assegni...vi sarà utile.

brando 24.05.12 10:58| 
 |
Rispondi al commento

ma il tardosauro esiste ? o_O

cris c., como Commentatore certificato 24.05.12 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Sì, basta televisione. Beh, con un Capo scoperto da Pippo Baudo :-))))))))

Antonio B., Cambiago Commentatore certificato 24.05.12 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Ho appena finito di vedere il film sul sito del Corriere : La settimana che ha cambiato Parma(eforse l'Italia).
Bello e commuovente : è la prima volta che mi vengono le lacrime agli occhi parlando della elezione di un sindaco.
In bocca al lupo Fede !
Ciao da Bergamo

Marco G., Bergamo Commentatore certificato 24.05.12 10:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prima di una rivoluzione politica è FONDAMENTALE INIZIARE UNA RIVOLUZIONE CULTURALE .
Altrimenti è come bere un buon chianti allungato con acqua.

simone stellini Commentatore certificato 24.05.12 10:56| 
 |
Rispondi al commento

Avanti tutta!!

GRANDE BEPPE e GRANDISSOMO IL M5S !!!!

Ora gli stessi che facevano finta di non vedere,
gli stessi che sbraitavano insulti,
gli stessi che avevano PAURA...
hanno capito che era giusto averne!!

ora, gli stessi manigoldi di sempre, analizzano il fenomeno, cercano di capire, si fanno avanti, smorzano le parole e...cercano pure di allearsi!!!

Bene, a questi stessi: VAFFANCUUULOOOOOO!!!

AVANTI TUTTA!!

Il Portatore

roberto p., genova Commentatore certificato 24.05.12 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Niente partecipazioni a trasmissioni televisive per i rappresentanti del M5S...

L'unico scopo degli inviti è di metterci in difficoltà...

Mario Lartigiano (mario lartigiano) Commentatore certificato 24.05.12 10:50| 
 |
Rispondi al commento

SCOOP DI DAGOSPIA!!

"Scoperta l'identità del troll che inonda di commnti negativi e provocatori il blog di Grillo!!
Giuliano Ferrara si giustifica così: Cercate di capire, il mio 'giornale' non lo legge nessuno, almeno sul blog di grillo qualcuno mi legge, pensa che qualcuno scambia anche due battute."

Roberto S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.05.12 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono un ex dirigente in pensione. Sono un simpatizzante di Grillo dalla prima ora, quando era appena agli inizi. avendo 65 anni non aspiro a nessun incarico, però essendo un esperto di controllo di gestione lavorerò gratis per il ministero dell'economia, quando sarà in mano ad uno del M5S. perchè questo avverrà nel 2013.
A quel punto la revisione della spesa la faccio io e vedrete quanti miliardi porto a casa.

Pietro Rasulo, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.05.12 10:42| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Speriamo davvero i partiti stiano morendo, e che i loro "megafoni"
(i giornalisti) imparino finalmente a fare il proprio mestiere senza padroni e senza sovvenzioni statali.
Il tutto lo vedo ancora molto difficile, ma non si sa mai.
Piuttosto, se davvero si vuole puntare in alto come è giusto e possibile, non sarebbe il caso di formare e preparare una squadra di Governo?
Va bene il potere ai cittadini, la consultazione sulla rete , etc,,,,
ma non mi vorrei trovare come portavoce M5S a trattare i problemi vitali del Paese, una tipa come quella che dichiarò, testuali parole, "ho votato Berlusconi perché era allegro".
NON SO SE MI SPIEGO !?!?!?!?!?!?!?!?!?!?

Luca A., san giorgio su legnano Commentatore certificato 24.05.12 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Personalmente sono convinto che quanto successo ai partiti in queste elezioni, succederà presto, in modi simili, anche a molti dei giornali che da decenni orientano le opinioni; presto sempre più persone smetteranno di comprarli, rivolgendosi ad fonti diverse sulla Rete; quindi è ovvio che la cosa non gli stia bene; a noi sta solo di andare avanti tranquilli per la nostra strada; chi ha da cadere cadrà da solo

Carlo G., collecchio Commentatore certificato 24.05.12 10:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...http://bologna.repubblica.it/cronaca/2012/05/23/news/emilia-romagna_si_riducono_le_scosse_ma_gli_sfollati_restano_nelle_tendopoli-35743965/index.html?ref=search

... è incredibile ho visto Monti fare il giro delle zone sfollate ...tra l'altro fischiato e contestato ... ma era talmente circondato dalle guardie del corpo che l'ho visto a fine filmato... bello bello in giacca e cravatta e con le scarpe belle ha fatto il giro della zona terremotata ... però ... da Obama almeno la cravatta se l'è tolta. E poi tutta quella scorta? Di chi aveva paura?

brunorev brunorev 24.05.12 10:40| 
 |
Rispondi al commento

Cioè, l'emendamento che chiamano "anti-grillo", vorrebbe dire che loro pensano che un giorno il Movimento 5 Stelle ci potrebbe ripensare, riguardo ai rimborsi elettorali?

http://affaritaliani.libero.it/politica/finanziamento-ai-partiti-spunta-l-emendamento-anti-grillo230512.html

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 24.05.12 10:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe, chi scrive è un povero ex lega che crede nelle responsabilità quindi nel federalismo fiscale, mi sto seriamente avvicinando al tuo movimento visto che la puzza di marcio che alita sulla politica italiana non è più sopportabile.
Propongo per i terremotati dell'Emilia un intervento immediati raccogliendo i fondi da tutti gli stipendi e pensioni di politici e ex politici di camera senato regioni e provincie + sindaci e ex sindaci di grossi centri, non hai idea di che cifra salta fuori, ciao Fausto. basterebbero 500€ a testa

Fausto 24.05.12 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Belin Beppe, mi sembri arteriosclerotico :-), come fai a prendertela con Santoro che non ha padroni se non i suoi sostenitori (c'è anche la pubblicità, ma solo se fa ascolti). Personalmente esalto le figure di Grillo e di Santoro anche se non necessariamente devo essere d'accordo su tutto quello che dicono e fanno. Ad maiora

giovanni cordani 24.05.12 10:35| 
 |
Rispondi al commento

Beppe sei un grandissimo. Lasciali pure sfotterti e beccarsi nei talk show.

Avrebbero dovuto capirlo dal giorno della battuta sui socialisti in Cina.....

Non avrei mai pensato che la tua iniziativa potesse avere effetti cosi' deflagranti....

Mi inchino al tuo genio.

Antonio Signore 24.05.12 10:35| 
 |
Rispondi al commento


...sigg. del corriere tv TOGLIETE PURE IL...
""""FORSE""""!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

La settimana che ha cambiato Parma(eforse l'Italia)

http://video.corriere.it/settimana-che-ha-cambiato-parma-forse-italia/f21e4dd8-a56d-11e1-8ebb-5d15128b15be

GRANDI RAGAZZI!!!GRANDE BEPPE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

anib roma Commentatore certificato 24.05.12 10:30| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

GIORNALISTI O EDULCLORANTI?

Per anni hanno scelto un pianerottolo dove svolgere la funzione principale, lo zerbino. Poi
hanno continuato sui pianerottoli delle redazioni giornalistiche e/o televisive. Poi è iniziata la scalata, più diluivano l'amara realtà con parole edulclorate più rivestivano incarichi "prestigiosi". Per anni alle 20.00 tutti in silenzio ad ascoltare le notizie, quelle che facevano e/o fanno comodo, poi talk show con ospiti e domande preconfezionate a uso e consumo di politici scrupolosi tutti casa e chiesa. I programmi di interesse, come quello condotto dalla Gabanelli, che si è dovuta pagare l'avvocato per cautelarsi in quanto la RAI non le garantiva neanche le spese legali, andavano in onda in seconda o terza serata di domenica...
I giornalisti sono una casta di intoccabili, molti hanno anche la scorta pagata da noi, che oltre a finanziare i giornali e gli stipendi in RAI, paghiamo affinchè siano protetti... (da chi?) L'edulclorante continua così ad addolcire l'amara realtà che tutti conosciamo con una realtà illusoria fatta di gente felice in vacanza, ristoranti pieni e della crisi neanche l'ombra.
L'edulclorante è in compresse, bustine, gocce, giornali, telegionali, televisione, ecc. riduce il contenuto calorico ma un po' di amaro in bocca lo lascia e l'abuso può provocare danni all'organismo...
AVVERTENZE PER L'EDULCLORANTE: appena metteremo piede in Parlamento i finanziamenti, le scorte, le vostre fantasie e i vostri atti di zerbinaggio andrete ad esprimerle a vostre spese da un'altra parte.


Salvo Pa Commentatore certificato 24.05.12 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti anche a Ruotolo che per la smania di pubblicare scoop a momenti fa linciare un innocente.

Ma dove cazzo siamo arrivati in questo paese di Merda?????

INCREDIBILE!!!!!!!

PS: Lega e PDL comunque per me sono morti per sempre. Definitivamente. Il PD no, non morirà.

Alessandro T, VICENZA Commentatore certificato 24.05.12 10:28| 
 |
Rispondi al commento

Mi pare che solo il fatto quotidiano oggi riporta parziale smentita vero?

Cioà, avete letto la soluzione proposta da Zio Tibia per rilanciare il PDL?

No ragazzi, questi sono proprio finiti, morti, devono cominciare ad andare a lavorare.

Il massimo sarebbe vederli andare in una miniera cinese, e i minatori cinesi a scrivere sui loro giornali.

Alessandro T, VICENZA Commentatore certificato 24.05.12 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Io continuo a chiedermi senza trovare risposta:
come si fa a piazzarsi davanti a quel tubo catodico e cadere in catalessi.
Portate i televisori in una bella discarica autorizzata!!! e disdite subito il canone.
I presentatori di talk show fanno invidia ai pagliacci da circo.

Matilde Conte, Roma Commentatore certificato 24.05.12 10:23| 
 |
Rispondi al commento

Giusto!!! Beppe come Ulisse: all'Inferno come consigliere fraudolento e naufragato ai piedi del Purgatorio. Sperando che naufraghi da solo con quelli che l'hanno votato.

Antonio B., Cambiago Commentatore certificato 24.05.12 10:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sospetto che fra un po, i media torneranno alla fase iniziale : cercheranno di ignorarci con un silenzio assoluto ben concordato, per vedere se - per arte di magia - dovessimo scomparire. Non hanno altra alternativa.

Valter Conti M5☆ Commentatore certificato 24.05.12 10:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
più s'aggrava la crisi economica e più la logorrea televisiva si accentua con la calca degli esperti perditempo a ciarlare. A questi esimi personaggi nullafacenti, stamattina se n'è aggiunto un altro: l'on. D'Alema del PD. A pag. 14 del Corriere della Sera, il D'Alema pensiero è così sintetizzato: con Grillo sarà il CRAC. E' stano che uno come D'Alema in eterno nel mazzo delle carte, non si sia accorto che nel CRAC ci siamo già e da molto. Il Movimento Cinque Stelle non c'entra con l'attuale crisi economica, sociale e politica. E' logico.
Di certo, non sono gli eterni D'Alema, la Berlinguer (figlia), i Veltroni e Co, i Bersani e Co a tirarci fuori dal baratro.
Saluti
Giuseppe C. Budetta

Giuseppe C. Budetta 24.05.12 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Bravo, se mantieni solo il 25% di quello che hai scritto li sopra io ti voto :)
Firmato: uno che non vota da almeno dieci anni.
Dimenticavo: ho letto il programma di qualche partito che diceva di inserire un obbligo della gente di andare a votare. Ma a questi voglio dire: non solo io cittadino mi sento di non essere rappresentato da alcuno e mi sento di non valere un kaiser, in più mi volete togliere anche la libertà del non voto, la soddisfazione che ho da dieci anni di guardarmi allo specchio e di dirmi: io non ti ho mandato li e ne vado fiero!
Allora dopo che mi avete tolto tutto mi volete togliere anche la cadrega da sotto il sedere.
E no: la libertà del non voto teniamola per cortesia.

Andrea C. 24.05.12 10:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'altro giorno ho letto al bar sul Corriere della Sera il resoconto dello "scambio di veleni" tra Grillo e Bersani.Dunque, l'articolo riporta letteralmente tutti i passaggi del post di Beppe "gnocchi fritti", solo che pieno di interpunzioni, di "rincara la dose", "e aggiunge" etc.: questo è terrorismo giornalistico. Quella di Grillo era in partenza una lucida, spietata analisi(nel suo stile, ovviamente, altro che stai sereno!sic.)del perchè il PD è stato ancora più invasivo del PDL, in Egitto si dice "una mano sola non fa l'applauso", infatti tutto il porcile che ci circonda è stato o creato dal PD o dal suo tacito consenso quando minoranza parlamentare. Precariato, nessuna legge sul conflitto d'interessi etc. Ora questo pezzo di giornalismo nelle mani dell'oscuro amanuense del Corriere diventa una parodia, c'è Grillo chiuso in una stanza imbottita con la camicia di forza che grida e insulta tutti quanti, manco Bersani fosse la Madonna. Infatti non si insulta neanche il politico, lo si "bestemmia". Nessuno invece sottolinea il lieve avvertimento mafioso della pacata risposta di gargamella.Ma forse l'ho inteso così solo io. o no?

luca ravallese 24.05.12 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Basta non guardarli più si estingueranno. Alla radio o TV quando sento che c'è un politico cambio immediatamente canale, così come quando sento presentatori prezzolati e mascalzoni, Vespa, Forbice, Cruciani, ecc. e ultimamente anche Santoro.

Marzio Morandi 24.05.12 10:09| 
 |
Rispondi al commento

é arrivato il nostro afecionado, anche oggi qui a farci sbellicare dalle risate!!
Si nasconde nei sottocommenti dei post che gli rodono di piu votando scarso con un paio di account differenti. Eh, quanto ci vorrebbe una moderazione decente su sto blog...............

Diamo una pulita su

Roberto S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.05.12 10:09| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non vogliate negar l'esperienza
di retro al sol, del mondo sanza gente (nel nostro caso senza il supporto di questi giornalisti del niente)
Considerate la vostra semenza
fatti non foste a viver come bruti
ma per seguir virtute e canoscenza
Beppe sei il nostro Ulisse !!!

Mena B. Commentatore certificato 24.05.12 10:09| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera torno a casa dopo una giornata senza sentire notizie, leggere il blog.

Accendo la TV e sento polemiche PIZAAROTTI-GRILLO come uno dei titoli principali su LA7.

Brutti figli di puttana di giornalisti, avete iniziato la vostra operazione mediatica vero?

Via i finanziamenti ai partiti, via i finanziamenti ai giornali, frequensze libere.
Poi finirete di slinguare il padrone.

M5S mai in TV, mai a talk show. Solo in rete!!!!!

Alessandro T, VICENZA Commentatore certificato 24.05.12 10:08| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao Beppe, guardando qua e là su Youtube ho visto dei video dove accusano la Casaleggio associati di far parte di una società nella quale ci sono banche che hanno truffato milioni di italiani e altre che promuovono cibi ogm e addirittura che i simboli del movimento appartengano alla massoneria. Quindi si sospetta, che tu sia controllato e non sia libero di dire veramente le cose come stanno, tipo scie chimiche, energia infinita, macchine ad aria e tante altre innovazioni scientifiche che adeguatamente discusse, porterebbero benessere al pianeta e a chi lo abita. Questo non fa buona pubblicità al movimento e soprattutto a te che ci metti la faccia! Vorrei una tua versione dei fatti. Ciao e grazie.

Antonio Sanfelice 24.05.12 10:07| 
 |
Rispondi al commento

da sempre ho evitato i talk show tribune tg quotidiani e quant'altro perché distributori di false ideologie e vigliacchi condizionamenti.... ma ora li seguo perchè aio miei occhi sono diventati uno spettacolo comico di gran lunga superiori a Zelig...
è veramente uno spasso assistere al loro affanno.. con le loro argomentazioni dense di paura ...
Ora nelle loro intenzioni c'è il tentativo di separare Beppe dal movimento e di inventare addirittura il litigio tra Pizzarotti e Grillo per screditare sia l'inventore di un nuovo umanesimo che il braccio operante del cuore della democrazia...
Ad ogni loro parola, ad ogni trasmissione l'effetto è che il movimento 5 stelle divampa sempre piu...

Beppe TI VOGLIO BENE.... ti aspettiamo tutti a Roma... pardon volevo dire Berlino

Claudio G., Roma Commentatore certificato 24.05.12 10:07| 
 |
Rispondi al commento

Non ho mai leccato nessuno in vita mia, ma quello che più mi sorprende è la lungimiranza , la sagacia e l'intelligenza di Beppe. Questa non è adulazione è sacrosanta verità VAI BEPPE! FACCI SOGNARE!

Kees Popinga Commentatore certificato 24.05.12 10:07| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
Se mai si dovesse trovare un'alternativa al petrolio (e sembrerebbe non si sia affatto lontani da questo risultato), da quel momento non avremmo più bisogno di denaro ma basterebbe il baratto ed allora addio banche!!!!!!

stefano s. Commentatore certificato 24.05.12 10:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi si ricorda del film "L'invasione degli ultra corpi"? Creature aliene cominciarono ad invadere la terra, trasportate, e nascoste, in baccelli simil-piselli. Ecco così sarebbero da considerare i grillini. Chiusi nel loro baccello, ignorando economia, diritto, politica, storia invadono il Paese. Più sono ignoranti e più parlano per sentito dire e per rifare il verso al Capo. Notizia non smentita vorrebbe che in quel di Parma sindaco e futuri suoi collaboratori stiano seguendo lezioni di diritto ed economia per amministrare la città (fatti di quei cittadini). Domanda: ma chi salirebbe su un aereo i cui piloti stanno prendendo lezioni di pilotaggio?

Antonio B., Cambiago Commentatore certificato 24.05.12 10:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRILLO IL PAZZO

I saccenti economisti hanno criticato Beppe Grillo che ha proposto come possibile soluzione della crisi attuale dei debiti sovrani,l'uscita dall'euro.
E se non fosse così folle l'idea?
Mentre i nostri tecnici,i nostri politici e la galassia di servitori sono impegnati ad ipotizzare scenari futuri di partiti,di alleanze,di 'nuovi' leaders' c'è già chi scommette sulla fine dell'euro.
Ieri la Germania ha piazzato tutti i suoi titoli ad interessi vicino allo 0 ed ha avuto un surplus di richieste.
Perchè un investitore dovrebbe acquistare dei titoli che non rendono nulla?
Perchè non investire sui btp Italiani o sui bonos Spagnoli che danno un rendimento del 6%?
La spiegazione non è nella fuga degli investimenti da titoli pericolosi ma nell'acquisto di titoli che dopo una uscita dall'euro valgono più degli altri.
Infatti chi acquista bund tedeschi,dopo una riconversione in marchi,si troverebbe la valuta più alta e quindi un valore del suo denaro superiore a tutte le altre valute.
A mio parere questa Europa è una vera e propria fogna:permettere una disparità di rendimenti tra le varie nazioni aderenti è un vero e proprio crimine perchè le nazioni più forti hanno stretto a tenaglia con l'austerità le nazioni periferiche guadagnando sulle disgrazie delle stesse.
Mentre i capi di stato fanno le passerelle in tv e discutono di aria fritta coloro che determinano il mercato si muovono in anticipo nel silenzio dell'informazione e delle 'grandi' teste perchè sia chiaro il mercato non lo fa ne merkel,ne holland,ne monti ma sono gli investitori.
Suggerirei a mario monti di concentrarsi sull'attuazione di un piano di uscita dall'euro e sulle sue conseguenze invece di girare a vuoto a chiedere l'elemosina ad un Europa che se ne fotte altamente delle sorti dell'UE.
Ma guardate come sono patetici:discutono di piani di salvataggio mentre in Grecia i nazionalisti mettono a ferro e fuoco le città.
Questa non è una unione ma esattamente il contrario.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 24.05.12 09:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

D'Alema ha detto che se grillo va al potere l'Italia andrebbe in crack!!

Ahahahahahahahah!!

Beppe rassegnati, come comico è meglio lui!!!

Forza 5 Stars!! :-))

Giacomo E. Commentatore certificato 24.05.12 09:48| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho scritto questo nella Pagina FB di RAi News

----------------------
Avete detto 4 cose sul movimento e 5 FALSE!!!!

Ma chi ve le scrive le notizie???

1)Polemiche su Pizzarotti dopo le dichiarazioni "Ho vinto io non Grillo"...peccato che lui non abbia mai detto nulla del genere!!! E nessuno ha mai visto il filmato!!!! E lui ha smentito i diretta SU VOSTRA INTERVISTA!!!!

2)Pizzarotti dice "Ora un referendum sull'inceneritore"...mentre Beppe grillo ha detto "IL REFERENDUM NON SI FA"
MA Perche' RIGIRATE LE PAROLE!!!!!
Beppe ha detto "NON VOLEVANO IL RREFERENDUM...ORA LO ABBIAMO FATTO"
BALLE BALLE BALLE...non potete dare le notizie cosi'...

4) non basta iscriversi nel Blog e poi parlare male di quello e di questo per dire "IL MOVIMENTO E' IN FIBLILLAZIONE". Chi scrive nel Blog VALE UNO! e quindi dovreste dire...UNO del Movimento ha detto (poi non si sa nemmeno se questo UNO e' iscritto). Berlusconi ha assunto 500 persone per denigrare i concorrenti i rete!
Mai sentito parlare di TROLL??? Informatevi!!!!

Vi ascolto/guarda continuamente in rete...non fatemi cambiare idea!
-------------------------------------

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 24.05.12 09:47| 
 |
Rispondi al commento

Ma addirittura ci sono i giornali servi come Repubblica che cominciano a citare singoli interventi del blog come posizioni ufficiali del Movimento. Se io inneggiassi ad Hitler, rischio di finire in prima pagina con un titolo 'La base del M5s è nazista, Luca risponde a Grillo'.
Mo' Giovannino diventerà famoso... Per ora lo è diventato Alex... :)

Luca 24.05.12 09:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che belli i Troll!!!
se non ci fossero bisognerebbe inventarli!
Perché quando ne vedi tanti qui nel blog capisci che oramai non hanno altro luogo dove esprimere le loro idiozie!
Non scherzo; ieri ero alla cassa del supermercato e uno di loro ha fatto una battuta contro Grillo; l’hanno aggredito tutti, e dico tutti; c’è mancato veramente poco che la cassiera non gli tirava la busta di latte appresso!
Che risate! Ha preso la busta e se ne è andato letteralmente di corsa bofonchiando qualcosa che non s’è capito.
Quello che si è capito chiaro è stato il corale “vaffanculo imbecille!”
Ovviamente la mia era una voce del coro!!!!
Capite adesso perché vengono qui nel blog? Solo qui non rischiano il linciaggio fisico per le stronzate che dicono.
Perché quando escono di casa il “grillino” lo trovano ovunque.
E’ un’ossessione per loro!!!
Al bar il barista è grillino
Al tabacchino il tabaccaio è grillino
Al distributore il benzinaio è grillino
In edicola l’edicolante è grillino
Il guaio loro, la grande beffa per loro è che …

…al 118 I BARELLIERI SONO GRILLINI!!!!!


gerardo s., vaglio basilicata (pz) Commentatore certificato 24.05.12 09:43| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono con Grillo e il movimento 5 stelle tutto. Concordo con Grillo riguardo i talk-show. I 5 stelle non dovrebbero partecipare a nessun talk-show televisivo, neanche da Santoro che fra l'altro invita ancora i morti viventi, ma forse gli fa comodo... Il M5S parla una lingua nuova e spero vivamente che i grillini mantengano la linea attuale come Beppe sta facendo. Non bisogna confrontarsi con questi morti viventi, non bisogna andare in televisione, la rete è il nostro fondamento.... fanculo a Lerner, Santoro e tutti coloro i quali parlano la vecchia lingua politichese.

paolo dandini 24.05.12 09:43| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Conti dormienti circa un miliardo di euro abbandonati nelle banche a chi?
I soldi confiscati a cosa servono?
Sveglia! non facciamoci fregare!
Referendum per ridurre gli stipendi alla casta!
Dirigenti in piccoli comuni con stipendi faraonici!
Aboliamo le cooperative che creano solo precariato
e trombano i contratti a tempo determinato
Più trasparenza meno sprechi.

Paolo B 24.05.12 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sulla Rai c'era un (una) "salotto" (Toilette) politico (politica) con opinioni sulle ultime elezioni amministrative. Ecco di cosa hanno parlato. Un dipendente dei cittadini del PDL ha detto: 'Il PDL è in crisi, non sa come rinnovarsi, serve un leader, bisogna ri-assegnare i compiti, i ruoli, ridefinire gli obiettivi, ri-organizzarsi e soprattutto CAPIRE questo voto'. Un altro dipendente del PD: 'Non abbiamo perso, poteva andare peggio. Abbiamo sconfitto il PDL e la Lega'.
.....
Italiani, questi non solo non hanno capito nulla e sono 20 anni arretrati rispetto al mondo che sta cambiando, l'unico interesse è capire come riacquistare voti e Soldi, come spartirsi la nuova torta, come prenderci per il culo ancora, e ancora , e ancora...Non si sono accorti che sono morti e parlano del nulla... A lavorare!!!!

francesco perrelli, bari Commentatore certificato 24.05.12 09:37| 
 |
Rispondi al commento

Scusatemi se vado fuori tema, ma perchè nel programma non aggiungere l'abolizione dei senatori a vita che esiste solo qui da in Italia?
Auguri a tutti noi.

Manlio B., Cividale del Friuli (UD) Commentatore certificato 24.05.12 09:36| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

nn ho parole per ringraziarti dei tuoi articoli sul blog...linfa vitale per chi coscientemente sta con il fiato sospeso in un tempo di sospensione della democrazia...i tuoi ragazzi ce la faranno xche hanno capito che e' finito il tempo delle deleghe....speriamo lo capiscano in maggioranza di italiani

carla gomiero 24.05.12 09:36| 
 |
Rispondi al commento

RAI NEWS ha detto 4 cose sul movimento e 5 FALSE!!!!

MA come cazzo fanno?????

Polemiche su Pizzarotti dopo le dichiarazioni "Ho vinto io non Grillo"...peccato che lui non abbia mai detto nulla del genere!!! E nessuno ha mai visto il filmato!!!!

Pizzarotti dice "Ora un referendum sull'inceneritore"...mentre Beppe grillo ha detto "IL REFERENDUM NON SI FA"

MA CAZZO perche RIGIRANO LE PAROLE!!!!!

Beppe ha detto "NON VOLEVANO IL RREFERENDUMO...ORA LO ABBIAMO FATTO"

BALLE BALLE BALLE...solo raccontano BALLE....ma andate affareinculo!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 24.05.12 09:33| 
 |
Rispondi al commento

leggo con piacere che il cavaliere nazionale ha deciso finalmente di consultare uno psicologo, se è così spero per lui che ne tragga il massimo beneficio, quanto al suo dubbio di rimanere o meno in campo, penso che alla stragrande maggioranza degli elettori gliene importi poco o nulla....

pierangelo savarese 24.05.12 09:28| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE...STAI ATTENTO!!!!I NEMICI SONO ALL ANGOLO...VOGLIONO SABOTARE IL M5S!!!!!APRIAMOCI GLI OCCHI ..I VAMPIRI SI STANNO ATTREZZANDO!!!NON BISOGNA FALRLI EMERGERE.BEPPE SIAMO CON TE!!!!!FORZA!!!!!!!!

paola milazzo, palermo Commentatore certificato 24.05.12 09:24| 
 |
Rispondi al commento

Il nostro "Anziano" Presidente oltre che "Sordo" e' pure "CECATO".

"appello di Napolitano ai giovani..."Entrate presto in politica".

Ma non ha visto chi sono i candidati del M5s?

a no...e' CECATO! e SORDO!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 24.05.12 09:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Approvazione legge sui rimborsi elettorali solo ai partiti dotati di uno statuto.

Legge ad personam, anzi ad Movimentum.

Napolitano:
"Che la criminalità organizzata possa anche tentare feroci ritorni alla violenza di stampo stragista e terroristico non possiamo escluderlo."

Tradotto:

Vi siete presi il lusso di alzare la testa?
Avete votato per il cambiamento, per la trasparenza, per la legalita'?

Avete fatto i cattivoni?

Avete messo in primo piano i cittadini rendendo i partiti politici suoperflui e dannosi?

E mo' so' caxxi vostri!

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 24.05.12 09:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Venite a provare i nostri giochi in http://www.games4alien.com

Games4Alien 24.05.12 09:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli impostori
L'italia e' una repubblica fondata sulla corruzione e le tangenti rimborsi elettorali e il pizzo sovvenzionamenti ai giornali

La miseria umana

l'omologazione della merda

criminali che non vogliono

restituire le refurtive

delle loro ruberie

e' sempre presente

come esseri nati

dalla genuflessione ed il servilismo cronico

nei confronti dei loro amati padroni

che sono le spietate banche

si permettono di offendere la verita' e l'onesta'

esseri dall'indole marcia marchiata dalla corruzione

esseri che campano da anni in uno stato

di parassitaggio abusivo

fottendoci miliardi di euro

di rimborsi elettorali

miliardi di euro di sovvenzionamenti ai giornali

all'unisono senza un'ombra di vergogna

mettono palle di merda nel ventilatore

per spargerla ai quattro venti

dei quaquaraqua da monta che

si abbassano i pantaloni per compiere

le loro marchette giornaliere

le loro esibizioni di prostituti

per far godere i propri padroni

esseri che campano di marchette

corruzioni appalti truccati truffe di ogni genere

di rapine di salute contrabbandando

rifiuti tossici TAV occultamento di amianto

improvvisamente si presentono

nelle nostre case con le loro facce di pornografia scadente

attraverso le cloache che sprigionano germi

inqualificati attraverso i programmi televisivi

per riversarsi nel nostro sofferente quotidiano

esseri laidi che hanno rubato di tutto

si presentono sul palcoscenico

con le loro provocazioni di quattro soldi

provocazioni senza senso loro per mettersi in mostra

si farebbero pure pisciare addosso in diretta televisiva

tra una pubblicita' e un talk show taroccato

dovete faRE una solo cosa cacarvi in mano

e prendervi a schiaffi

dopo tutto quello che ci avete fottuto

che ci state fottendo e che ci fotterete...
amen

mariluuu barbera, Dar es Salaam Commentatore certificato 24.05.12 09:16| 
 |
Rispondi al commento

Scusate se insisto, ma Santoro sarebbe ora che ammettesse a se stesso che le sue trasmissioni avevano un'indirizzo preciso, quello di informare i vecchi politici, la vecchia politica, e se l'audience dei cittadini era alto, lo era solo per questo motivo, il telespettatore era incuriosito dalle risposte di questi alla realtà quotidiana, ma ora che é conclamata la convinzione della loro inutilità e falsita ripetuta perpetuata ad libitum, mentre spennavano l'itaglia, bé il povero Santoro ora naviga in bruttissime acque perché i politici non lo ascoltano come non lo hanno acoltato per 20anni, ma ora anche i telespettatori che l'hanno finanziato più e più volte come me, non cadono nel tranello, oggi il re é nudo anche lui, e purtroppo senza lo psicopedonano, Santoro é inutile, vecchio, sorpassato e non vuole capirla, E poi basta con il conduttore in piedi, come da Gad e Ballarò é "ridicolo", oltre che irritante in questa posizione di "dominio", di superiorità anche nei confronti del telespettatore? Ma che peccato, eh si che sia proprio incapace a rinnovare il suo linguaggio, raiperunanotte ci ha illuso, per una notte appunto!
Caro Santoro o comprendi che devi LAVORARE PER NOI o se continui a fare da serviziopubblico ai politici del momento mi spiace non ci hai capito niente, e man mano che i telespettatori comprenderanno questo raggiro, li perderai a frotte? vorrei avere dei commenti su queste mie idee e posizioni su Santoro perché magari mi sbaglio? Per ora mi sembra così e é per questo che lo trovo via via più noioso ed inutile a parte il graffio di Marco Travaglio ovviamente!
ascolti un consiglio chiami Luttazzi e studiatevi un programma NUOVO, e che cavolo questa sua insicurezza che prevede il controllo di tutto, cazzo le si ostruisce anche la bocca, durante la prefazione, si faccia vedere da uno bravo, sembra un problema di occlusione guardi che si cura con 5milioni cè la farà? Chiami Luttazzi e si faccia dare una belle svegliata e faccia entrare aria fresca....

Jan g., Gallarate Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.05.12 09:15| 
 |
Rispondi al commento

Questo è quello che scrive repubblica questa mattina.
"Grillo attacca giornalisti tv "Megafoni dei partiti"
Militanti contro Pizzarotti: "Non hai vinto tu"
I grillini sul blog criticano il neo sindaco di Parma"

Questi non hanno capito nulla!!!!!

carlo palazzoli 24.05.12 09:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le leggi...fatte un po' e a metà...

che strano modo di fottere il popolo...

- dimezzano i rimborsi... (e metà continuano ad intascarseli)

- riducono un po' i parlamentari (ne rimangono comunque più di 500....)

- riducono un po' di auto blu (ne vedo sempre troppe nelle strade... forse con 15.000 euro al mese possono pagarsi un'auto e la benzina?!)
..
A Parma vince un cittadino che ha speso 6.000 euro
per la campagna elettorale...
VERGOGNA per tutti gli altri..!!!
E qualcuno ha avuto il coraggio di dire..si ma dietro c'è Beppe Grillo che sponsorizza..peccato che gli altri hanno "SOLTANTO" 2-3-6 televisioni nazionali..!!!

Ma si finirà di prendere per i fondelli i cittadini?

Rubare tanto o rubare tantissimo...
cosa cambia nella sostanza??

Meno male che forse ritorna Silvio...
:-)))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))

Massia Ellecibò, Veneto Commentatore certificato 24.05.12 09:12| 
 |
Rispondi al commento

Beppe... grande profezia di Fabio Caressa durante la telecronaca del 2006 nella semifinale mondiale Germania - Italia... al secondo goal dell'ITALIA il telecronista urlava: "Andiamo a Berlino, BEPPE, Andiamo a Berlino Beppe!"

Tutta ITALIA era collegata!!!!!
Caressa come Nostradamus!!!!! Secondo me merita un posto in prima pagina nel blog!!!!

http://www.youtube.com/watch?v=hEyVcdDec5k

Daniele Cogo 24.05.12 09:07| 
 |
Rispondi al commento

i miasmi di questa vetero politica malata e ladra ci stanno lasciando.

difficilmente ne sentiremo la mancanza se non provando lo stesso senso di rabbia e smarrimento.

i ns nipoti leggeranno increduli le gesta esiziali dei mxrda protagonisti della II repubblica e la ns inerzia colposa che ha concesso loro di privarci dei migliori maestri di stato di cui ieri abbiamo onorato il ricordo.

cito falcone in nome di tutti gli altri, ormai troppi, che ci hanno permesso di scrivere oggi parole di verità.

godiamoci ingroia in nome di tutti gli altri, che si sacrificano ancora affinchè le attuali conquiste non siano ulteriormente rinegoziate in futuro.

abbiamo capito che un grazie non basta più.

ci avete insegnato e ci dimostrate che l'indifferenza produce mostri insaziabili e ci priva delle cose care.

tutti i ns voti saranno la vs scorta armata.

che ci riprovino ...


niamo suppo Commentatore certificato 24.05.12 09:07| 
 |
Rispondi al commento

QUANTOOOOO MANCAAAAA A BERLINOOOOOOOOO ?!?!?

alberto primavera, milano Commentatore certificato 24.05.12 09:06| 
 |
Rispondi al commento

Le elezioni amministrative di ieri hanno detto molte cose, ma la vecchia politica non le ha ancora ben capite.
Innanzitutto l'astensionismo.
Già era calata al primo turno la percentuale dei votanti e, tra domenica e lunedì, 1 italiano su 2 non è andato alle urne.
In pratica il partito degli astensionisti è di gran lunga il più grande d'Italia.
Ciò incide pesantemente sulle percentuali effettive dei consensi, perchè prendere il 60% su 1.000 aventi diritto al voto, non è la stessa cosa del 60% su 500 votanti reali, ma è esattamente il 30% dell'intero corpo elettorale.
Quindi attenzione ai numeri veri e a non parlare di scelte bulgare favorevoli della totalità dei cittadini.
Perchè la gente non vota più con la partecipazione di una volta?
Soprattutto perchè ha capito che la politica nostrana è inconcludente, corrotta, superata, inaffidabile e marcia al suo interno.
I soliti noti non ottengono la fiducia del popolo perchè lo hanno coperto per anni di tante promesse e di pochi, pochissimi fatti concreti.
Insomma gli incantesimi propinati al posto della dura realtà non pagano più.
In pratica, ancora oggi il sentimento popolare non viene per nulla capito da chi vive nei palazzi blindati di Roma.
E' sufficiente ascoltare come i leaders dei vecchi partiti hanno interpretato questa clamorosa sconfitta per capire quanto siano lontani anni luce dalla vita di tutti i giorni.
Poi c'è il fenomeno di Beppe Grillo, che ho già analizzato più volte.
Non è l'antipolitica che si fa strada, ma è un ciclone buono che tenta di spazzar via la cattiva politica.
Quella fatta da chi siede in Parlamento da decenni e che ha semplicemente portato il nostro Paese al degrado molare e al fallimento economico.

WWW.FUOCHIDIPAGLIA.IT

giorgio paglia 24.05.12 09:05| 
 |
Rispondi al commento

ALLARME BLOG!!!!!
Hanno ovviamente votato uniti (tranne IDV credo) per un emendamento UDC che prevede di non dare i rimborsi elettorali a movimenti politici privi di statuto ufficiale come il M5S!

Così andranno in TV a dire che non siamo noi che rifiutiamo i soldi, ma siamo noi che non ne abbiamo diritto!!!!!

URGE CAMBIARE LO STATUTO PER OTTENERE IL DIRITTO DEI RIMBORSI PER POIRT RIFIUTARLI UN SECONDO DOPO!!!!! O MOSSE SIMILARI!!!!!

La notizie è sul Secolo XIX.
Saluti.

davide conte 24.05.12 09:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Intanto zitti zitti al Senato stanno discutendo sul ESM il cosi detto fondo salva stati!l'ennesimo ente privato di diritto pubblico che non risponde a nessuno!!
Beppe sarebbe il caso di aprire un dibattito un sul BLOG contro l'ennesi truffa al danno degli italiani!!
La SINISTRA E IDV LASCI PERDERE IL PD...L'ABC NON RAPPRESENTA PIU' IL POPOLO ITALIANO..SONO ABUSIVI!E' UN GOVERNO ABUSIVO!!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 24.05.12 09:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I partiti politici tradizionali che io chiamerei a loro la antipolitica perche non rappresentano l'elettorato che lo hanno votato, bensi rappresentano le diverse corporazioni. Bisogna cominciare a realizzare atti che vadano contro queste corporazioni che si incastrano nel potere per benefici proprio contro l'interesse della cittadinanza. Io proporrei due cose: 1) fare transazioni bancarie lo meno possibile. 2) tre volte a settimana non prendere la macchina. Non dimentichiamoli mai, il potere deve passare in mano agli onesti cittadini.

Rocco Osvaldo Babino, Sala Consilina Commentatore certificato 24.05.12 09:01| 
 |
Rispondi al commento

Chiudiamo le valigie e andiamo a Berlino!!!!

Chiudiamo le valigie e andiamo a Berlino!!!!

Chiudiamo le valigie e andiamo a Berlino!!!!

Chiudiamo le valigie e andiamo a Berlino!!!!

Chiudiamo le valigie e andiamo a Berlino!!!!

Chiudiamo le valigie e andiamo a Berlino!!!!

Chiudiamo le valigie e andiamo a Berlino!!!!

Chiudiamo le valigie e andiamo a Berlino!!!!

Chiudiamo le valigie e andiamo a Berlino!!!!

Chiudiamo le valigie e andiamo a Berlino!!!!

Chiudiamo le valigie e andiamo a Berlino!!!!

Chiudiamo le valigie e andiamo a Berlino!!!!

Chiudiamo le valigie e andiamo a Berlino!!!!

Chiudiamo le valigie e andiamo a Berlino!!!!

Chiudiamo le valigie e andiamo a Berlino!!!!

Daniele Cogo 24.05.12 08:57| 
 |
Rispondi al commento


La mancanza di un “Progetto Lavoro” per il nostro paese sta raggiungendo ormai livelli inverosimili per carenza di possibilità occupazionali e posti di lavoro e per disattenzione completa mascherata da finta apprensione e preoccupazione governativa. La macchina lavoro ha poi necessità urgentissima di essere subito riavviata senza procrastinare oltre considerando che ogni giorno rimandato ci avvicina ad un disastro inevitabile. La cosa stupefacente è il balletto nei talk show delle inettitudini fatte persona nel disquisire a livello puramente accademico e politichese su inesistenti ed insufficienti presunti progetti di ripresa economica e il tutto condito da esperti neanche di se stessi. Quasi colti da stupore e con le bocche aperte rifugio di mosche e parole vuote i nostri dirigenti nazionali non distinguono la casa che brucia dal cerino ormai spento aumentando angosce popolari con promesse risibili. Di questo passo non si potrà mai uscire da nessuna crisi piccola o grande che sia. La vera nostra ricchezza costituita dal lavoro personale e collettivo si sta’ sgretolando irrimediabilmente. Senza lavoro non vi è futuro alcuno ed in nessuna forma si voglia considerare. Senza il lavoro dei nostri padri e madri ed ancora prima dei loro padri e madri non c’è domani né soldi da versare in tasse senza senso e conoscenza di destinazione d’uso. Prima di ogni cosa,considerazione,discussione ed altro occorre restituire a tutti un lavoro dignitoso e bastevole a condurre una vita degna di questo nome. Nel Blog si dovrebbe argomentare su queste riflessioni realistiche e sulla mancanza di lavoro e mobilitarsi nella realtà senza nessun indugio per lottare per l’ottenimento di un lavoro ricordando che si dice che la nostra Italia sia fondata come repubblica appunto sul lavoro.Ora per equazione diretta se Italia vuol dire costituzionalmente lavoro senza lavoro l’Italia dov’è?Di che si parla?Di che parlano?Dove sono le azioni concrete?
Talk Show ma che invenzione..:)

Francy Roma*****

Francy Roma 24.05.12 08:55| 
 |
Rispondi al commento

hasta la vicotria !!!! M5S !!!!

quanti troll..... ma come mai ???? ;)
sarà forse per l unculata che hanno preso ???

federico 24.05.12 08:54| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'importanza delle parole

segue.

Questo meccanismo assolutorio provoca un netto contrasto fra le ansie di giustizia delle persone che chiedono a gran voce che la punizione di gravi reati siano sanzionate sulla terra e poi, forse, nell'aldilà.

Troppo comodo rifugiarsi nella formula "la giustizia divina compenserà tutto"

A ben vedere non è così: la giustizia divina, in realtà, per la Chiesa non esiste.

Dio diventa un semplice notaio che, a morte avvenuta, prende atto del timbro che il sacerdote applica al passaporto per il paradiso che, con l'assoluzione, rilascia un prete e l'unico suo compito è quello di verificare se il pentimento è stato o non è stato "sincero"

La sincerità del pentimento è, a mio avviso, di quasi impossibile individuazione.

Chi può negare che un pentito di mafia, cattolico fervente, sia sinceramente pentito o si sia convinto di esserlo per paura, per convenienza o per altri motivi?

Chi può negare che un pedofilo che ha sistematicamente abusato, per tutta la vita, di innocenti bambini, quando arriva la pace dei sensi ed è impossibilitato a continuare a farlo, si dichiari sinceramente pentito e creda di esserlo e quindi muoia convintissimo di aver fatto pace con Dio e quindi di andare in paradiso?

Questi squallidi individui non hanno capito che, se Dio esiste e quindi anche il paradiso non potranno mai entrarci.

Gesù ha detto parole decisive contro di loro.

Il vero motivo della scissione di Lutero, del protestantesimo, non era quella della vendita delle indulgenze ma questa: non ammettere il potere salvifico della confessione-assoluzione.

Soltanto Dio può decidere se sarai salvo o sarai dannato.

Nessun umano può stabilirlo.

La salvezza, la santità o la dannazione sono prerogative esclusive della divinità e non degli umani.

Così e nata l'etica protestante che ha, sotto questo profilo, una maggiore dignità.

In un prossimo commento vi racconterò un episodio che mi sembra molto attinente al tema.

pallotti.vito@yahoo.it

Vito P., verona Commentatore certificato 24.05.12 08:54| 
 |
Rispondi al commento

Pizzarotti ordina corsi di diritto amministrativo a tutta la nuova giunta di Parma.
Per fare prima s'iscriveranno tutti all'università di Tirana...

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 24.05.12 08:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avete visto la foto della "sig,ra" Anna Finocchiaro, che va a fare shooping da Ikea con gli uomini della scorta che le fanno anche da inservienti, spingendo il carrello....

Rosalinda Rinaldi - Cremona () Commentatore certificato 24.05.12 08:50| 
 |
Rispondi al commento

Montezemolo..."Meno Tasse e Meno Stato!"

Ma vai a cagare...per te e' facile pagarti la spese e le medicine!

IO DICO!!!!!!!!!!!!1

PIU' TASSE AI RICCHI e STIPENDO MAZIONALE SOLIDALE!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 24.05.12 08:49| 
 |
Rispondi al commento

Sui blog de Il fatto Quotidiano aumentano i bischeri e le bischerate.
E il fatto che siano tutte a favore del Pd le rende anche più spassose e demenziali.
C'è un prof Thon che sembra il corrispettivo della fu Margherita, e come quella esaltava le tante cose buone fatte da B, questo si esalta sulle tante cose buone fatte da Bersani dopo che si è tirato su le maniche :-D
Ma questo prof Thon chi lo paga? Bersani in persona? E dove l'ha assunto? In una osteria di Bettole? Siamo in trepidante attesa che l'illustre prof. che in verità sembra un po' avanti negli anni e un po' fuso nel cervello ci illustri i grandi e fattivi miglioramenti che il glorioso statista Bersani ha portato al nostro paese dopo essersi arrotolato le maniche: Forse che siano la pensioni dopo morti? O l'abolizione dell'articolo 18? O il sistema tanto elogiato di Marchionne? O il voto ai 131 bombardieri? O il rifiuto di annullarsi i rimborsi e i vitalizi? O questa ultima chicca della depenalizzazione delle mazzette e del premio ai concussori? O l'altro rifiuto di eliminare le doppie cariche? O il fermo convincimento che i condannati ce li dobbiamo tenere tutti in Parlamento e magari li dobbiano aumentare nelle liste? Anzi, ora, caro prof Thon delle osterie di Bettole, da ora nelle liste elettorali ci metteremo proprio i mazzettari, premiati e contenti, e per primo ci rimetteremo Penati, assolto e soddisfatto, così finalmente il caro Bersani potrà tirarsi giù le maniche, non vorrei che qualche spiffero gli facesse venire il raffreddore!!! :- DDDDDD


http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/05/22/grillo-blog-bersani-pollo-crede-unaquila-vada-lavorare/237999/#disqus_thread

viviana v., Bologna Commentatore certificato 24.05.12 08:46| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Avete fatto caso che nelle interviste TV e nei talkshow italiani (e solo in quelli) LE DOMANDE SONO 5 VOLTE PIU' LUNGHE DELLE RISPOSTE?
In Italia i giornalisti TV, specie quelli dei talk show, in realtà sono degli opionionisti che promuovono se stessi.

Non ho votato per M5S ma vi do un consiglio di cuore: state lontani dai giornalisti, lontanissimi dai giornalisti TV e soprattutto non andate mai mai mai nei talk show...
A mettersi a discutere con un cretino o un disonesto, si rischia che un osservatore esterno non percepisca la differenza tra voi e lui.
Ciao.
:-)

papinus 24.05.12 08:40| 
 |
Rispondi al commento

POLITICOSAURI.
La catena alimentare che tiene in vita i nostri Politicosauri e' costituita da una enorme massa di denaro, la linfa vitale di un intricato complesso di corruzione, sottocorruzione e mafie generalizzate. Senza quel denaro i Politicosauri avrebbero solo poche settimane di vita, poi si porrebbero la domanda: che ci facciamo a Roma?
Dovrebbero incominciare a lavorare sul serio in politica, cosa che pur magari anche volendo, loro non sono assolutamente capaci, sono delle nullita' conclamate irreversibili. Come il Meteorite dello Yucatan, il M5S e' in rotta di collisione con quel pianeta primordiale, pieno di bestioni sauri di ogni tipo; gia si vede la scia luminosa di fuoco, fra poco l'impatto! Togliete i soldi ai Politici!!! In un colpo solo resterebbero senza aria, acqua e cibo. Sono talmente deboli senza soldi che anche pur solo poco denaro in meno li fa disperare....ha da muri'
Gia si sente dire che i partiti politici sono indispensabili per la democrazia! Vaffaunculo!!!
Bella democrazia dalla fine della guerra in poi!
Quasi, quasi ci hanno fatto venire nostalgia del Puzzone!

U-Boot 110 24.05.12 08:39| 
 |
Rispondi al commento

Quello che il cittadino comune non sa.
I debiti che sono troppo grossi per essere pagati NON saranno pagati.
Purtroppo quello che il cittadino non sa, lo sanno i mercati.
ORA Hollande e Monti fanno la voce grossa, minacciando chi sa quali ritorsioni.
Hollande lo fa perche´vicino ad elezioni e Monti solo per stupidita´.
Dovrebbero decidersi, se vogliono salvare i loro stati o se vogliono ridurli al livello degli stati del terzo mondo.
Quello che il cittadino comune sa e capisce e´che se uno vuole ottenere dei risultati ci vogliono sacrifici e sarebbe anche dell´idea di farli.
Se fosse sicuro che producono dei risultati.
Se avessimo un governo che veramente vuole risolvere la situazione, dovrebbe dare mostra di serieta´, adottando quelle riforme strutturali che tutti sanno sono indispensabili, se diminuisse il budget dello stato, se indirizzasse una minima parte al pagamento del debito, se cioe´prendesse atto che servono misure VERE e non illusioni, anche i mercati lo seguirebbero.
I mercati non chiedono di estinguere il debito in un tot di anni, i mercati chiedono di dare la prova che il debito sara´onorato.
Allora i mercati investirebbero nuovamente nel nostro paese.
In fondo i bond tedeschi pagano degli interessi irrisori, se noi offrissimo le stesse garanzie con tassi dello 0,50% in piu´...noi potremmo piazzare i nostri bond, al posto dei tedeschi.
Ma chi ci crede piu´? Quando sono mesi che si blatera di equita´e crescita e si fa esattamente l´opposto, accanendosi contro i cittadini comuni colpendoli con tasse che, pur gravosissime, non bastano neppure a pagare gli interessi del debito, quando si vuole produrre la crescita facendo nuovi debiti per creare altre tangenti e ulteriore corruzione, come se l´esistente non fosse gia´sufficiente.
Il nostro paese e´governato da due mafie: quella illegale e quella legale della finanza capeggiata dal presidente del consiglio.
L´unica cosa che si raggiungera´, se si raggiungera´, sara´procrastinare il fallimento, rendendo sem

Patrizia B. 24.05.12 08:37| 
 |
Rispondi al commento

GIUGNO 2012

V-DAY LEGALITÀ ROMA.

Se approvano quello che dicono si scende in piazza!

Stop.

Buon giorno un caxxo!

Nando on the cess.

Nando. Meliconi (in arte l'americano) Commentatore certificato 24.05.12 08:36| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Ma come, il Movimento 5 Stelle ha un programma? Ma va là, non è vero! Di Beppe Grillo non se ne doveva parlare e nemmeno del movimento perchè sono degli idioti antipolitici che non rappresentano un bel nulla e che spariranno presto come un peto nel vento!!
E adesso dopo Parma, si sono accorti tutti, anche qualcuno in alto, che, invece, Beppe Grillo ed il Movimento sono una solida e bella realtà in attesa di ulteriori e grandi successi? D'altra parte i partiti (eccettuato Di Pietro) ce la stanno mettendo tutta per regalare voti a Grillo; ultimissimo esempio la schifosa proposta di legge sulla concussione (tanto per salvare, in primis, il dio di Arcore). Grazie anche al PD ed all'UDC

nataniele m., stresa Commentatore certificato 24.05.12 08:27| 
 |
Rispondi al commento

I servizi annunciano il loro programma

per i prossimi mesi:

"Ci saranno stragi, bombe e gambizzati"

Me sento come quanno appiccio la tivvi

e fanno per la millemillesima vorta

"Acqua e sapone" de Verdone

o "Il ragazzo di campagna" de Pozzetto.

Ogni vorta che emergono

forti istanze di giustizia sociale, di democrazia,

di redistribuzione della ricchezza,

ed esse trovano rappresentanti democratici,

cioè ogni vorta che la "democrazia finta"

sfugge di mano

a quei quattro o cinque imprenditori,

banchieri e finanzieri

che possiedono tutto,

e che essi intravvedono la possibilità

che sulle poltrone dei "politici democratici"

vadano individui che non sono

i loro soliti servi e burattini,

aricomincia er film...


Le bombe...

I gambizzati...

I mass media tutti in mano

a quei quattro di cui sopra

che sbattono i mostri in prima pagina

senza indagini, senza inchieste, senza niente..

L'impatto emotivo...

Il popolino popolano popolare,

ignaro di tutto

ed argutamente indirizzato dai mass media,

che esclama:

"BASTA NUN SE NE PO' PIU !!

BISOGNA DA FERMA

STI TERRORISTI ANARCHICI BRIGATISTI COMUNISTI !".

Polizia, carabinieri, esercito

tutti in strada..

Millemila burattini

che guadagnano 1200 euro ar mese

a difendere i millemila miliardi

de quei quattro di cui sopra.

Il cerchio si chiude...

Giovanni Battista Pellei, Ascoli Piceno Commentatore certificato 24.05.12 08:27| 
 |
Rispondi al commento

Questi partiti di ladri e un Monti che non è meglio di loro vogliono depenalizzare le mazzette aumentando la corruzione e Bersani è pronto a votare questo nuovo scempio del diritto per liberare Penati(ma chissà quanti altri sono a rischio per aver preso mazzette!)
Allo stesso tempo il Pd non vuole votare 3 norme presentate da Di Pietro per combattere la corruzione:il divieto di candidare dei condannati,il divieto ad assumere incarichi di governo locale o centrale per i rinviati a giudizio e l’incompatibilità tra il ruolo di parlamentare e altro ruolo.Sono le richieste di Di Pietro che lavora in buona sintonia col M5S e tentando di frenare la corruzione politica
Chi viene eletto a una carica pubblica,per tutto il tempo in cui la ricopre dovrebbe sospendersi da qualunque altro lavoro,soprattutto quello di avvocato. In Parlamento,oggi,ci sono 150 tra avvocati e imputati:quando votano una legge hanno sempre in vista uno dei loro processi.E il peggio è che ci sono avvocati del Pd che difendono imputati del Pdl e ci sono avvocati deputati che difendono mafiosi o gente che ha fatto pesanti crimini contro lo Stato
Aggiungiamoci il comportamento del Pd che non intende annullare i finanziamenti ai partiti, come richiesto dal referendum e vota per detassare le donazioni ai partiti,per cui ogni impresa può dare liberamente 100.000 € a un partito. Se si prendono imprese grandi,per es. tutte quelle coinvolte in tangentopoli,se hanno 100 sottoimprese,ognuna potrà dare 100.000 € a un partito,e perché mai dovrebbe darglieli se non perché spera di ottenere qualche cosa?Così anche questo finanziamento non sarebbe più illecito e verrebbe legalizzato.
Insomma legalizzano tangentopoli dandogli pure premi fiscali!L’imprenditore onesto subirà controlli e tasse,quello disonesto no.Se investe o migliora le condizioni dei suoi operai gli daranno più tasse,se regala mazzette ai partiti sarà premiato!E il Pd vota pure questo troiaio! Complimenti vivissimi! E noi dovremmo votare il Pd???!!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 24.05.12 08:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'importanza delle parole

Noi siamo i figli, gli eredi di una cultura che si può definire, in teoria, cristiana ma che, in realtà sarebbe meglio definire "cattolica"

Una cultura che, probabilmente, avrà anche molti meriti ma anche un macroscopico difetto.

Non si basa sulla "trasparenza" ma sulla dissimulazione, l'occultamento.

Parafrasando la frase di Bersani: "a Parma abbiamo NON vinto" si potrebbe dire: "al popolo NON dire la verità ma soltanto ciò che è opportuno dire.

Faccio un ulteriore esempio.

Salvi, commentando l'esito di precedenti elezioni disse: "abbiamo ricevuto dagli elettori il mandato di stare all'opposizione"

Evitando accuratamente di dire: "abbiamo perso"

Tutto il sistema religioso dei vertici della Chiesa è basato sulla dissimulazione.

Il vero peccato non è quello che si commette, è quello che diventa pubblico, quello che "scandalizza"

L'assoluta segretezza è la norma.

In questo i grandi banchieri che rimangono nell'ombra, che non si fanno vedere, che non rilasciano mai dichiarazioni, sono espressione di questa filosofia di vita e di comportamento.

Altrettanto lo sono i grandi mafiosi che non si pentono mai, non confessano mai i gravi misfatti che hanno fatto eseguire.

Questo sistema è ben collaudato e reso possibile da uno strumento decisivo che la Chiesa utilizza: la confessione e l'assoluzione.

Chiunque può essere assolto da qualsiasi delle migliaia di preti esistenti dai propri peccati (o reati)a condizione che sia "sinceramente" pentito.

La Chiesa non ha mai accettato l'idea che ci si debba confrontare con la giustizia terrena ma soltanto con quella divina.

Non ha mai preteso, nel dare l'assoluzione, che la colpa dei reati commessi sia confessata alla giustizia degli uomini, che sia condannata, che la pena sia interamente espiata e soltanto dopo questo iter si possa pensare ad una assoluzione anche "divina"

segue

pallotti.vito@yahoo.it

Vito P., verona Commentatore certificato 24.05.12 08:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Lasciamo perdere l'ennesima presa per il culo della revisione dei rimborsi ai Partiti...una Barzelletta!
Concentriamoci sulle Politiche..ad oggi il Movimento 5 Stelle si presenta agli italiani come unica vera "alternativa", noi siamo la "Real Politics" altro che le loro menate da "veglia" alla Poltrona.
Dietro la menata dei summit UE sull'uscita della Grecia dall'euro, assistiamo al "fallimento" di un progetto nato sul nulla che si basa sul nulla e che non ha prodotto nulla..tranne ingrassare il culo alle "potenze finanziarie" che utilizzano i loro fantocci e la corruzione per governare i paesi a prodomo loro!
L'ABC in italia rappresenta il peggior scolo di questa realtà e si stanno rendendo conto che il castello di carte presto crollerà!ecco perchè temono l'elezioni anticipate..
Una volta usciti non ci rimetteranno più piede e lo sanno bene...come sanno che molti magistrati l'aspettano a "braccia aperte".
Dobbiamo entrare in Parlamento e per prima cosa abolire il "segreto di stato"!!poi dare il via alle commissioni d'inchiesta parlamentari sulle stragi e le collusioni con la mafia e l'intrecci con i potentati finanziari!".

roby f., Livorno Commentatore certificato 24.05.12 08:22| 
 |
Rispondi al commento

da un servizio di rainews (almeno io l'ho visto li)

In Grecia il Partito neonazista alba dorata, nei quartieri dove abitaon la maggioranza degli appartenenti alle forze di polizia ha ottenuto il 20%, rispetto al 7% nazionale............................................................................................................................................

Roberto S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.05.12 08:21| 
 |
Rispondi al commento

DINOSAURI MODERNI.
I scientifici sono certi che i Dinosauri, quelli antichi, morirono di fame, infatti un violento cambiamento climatico esauri' la loro catena alimentare che come si sa inizia dai vegetali. Un meteorite di circa 10 Km. di diametro cadde sullo Yucatan e da quella catastrofica collisione si alzo' nell'atmosfera una coltre planetaria di polveri e detriti che oscurando la luce solare, fece morire le piante. La morte per fame per quei bestioni fu il risultato matematico tra la quantita' di calorie necessarie per camminare sempre piu' a lungo alla ricerca di cibo e la quantita' di calorie derivate dallo stesso cibo, sempre piu' raro. AVETE CAPITO? Se volete uccidere i Dinosauri, toglietegli il cibo!!!!!!
Fateli morire di fame!!! I Politicosauri senza soldi, si polverizzano alla luce del Sole come i Vampiri....ha da muri'

U-Boot 110 24.05.12 08:21| 
 |
Rispondi al commento

Bel post! Mi conferma un'idea che ha preso forma nella mia mente da qualche anno: è in crisi la politica ma anche il modo di raccontarla, di giornali, tg, approfondimenti. Sempre la stessa liturgia. Credo sia merito della Rete. Un tempo si diceva: l'ha detto Scalfari, l'ha scritto De Bortoli. Oggi sulla Rete trovi opinioni lbere, coraggiose e anche documentate che valgono mille editoriali e duemila corsivi. I giornali (fatti coi soldi della gente, sottratti a ospedali, scuole, servizi, ecc.) sono buoni per incartare il pesce e farci berretti da imbianchini, fini più nobili che riempirli di menzogne e leccate. Credo che gonfino i numeri della diffusione, ma anche l'audience dei tg credo sia irreale: sembrano funerali. Sopporti i titoli, ma quando arriva il pastone e vedi Cicchitto tronfio e poi Rutelli che minaccia ancora Lusi e poi Storace all'olio di ricino, nella via qui senti urlare: Aridatece Tom e Jerry! Vogliamo Gatto Silvestro! Ogni giorno ci raccontano le stesse cazzate, una realtà virtuale. La ripresa è vicina, siamo fuori dal tunnel... Poi vado alla Posta e trovo gente che prelieva 100 euro per fare la spesa, vado dal mio amico falegname: è disperato, non ha i 1300 euro che vuole l'Inail, vado dal mio amico fabbro: è seduto, aspetta clienti. Si, aridateci Bugs Bunny e il Coyote! Francesco Greco

Francesco Greco 24.05.12 08:19| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, quanto hai ragione, per fortuna che Ballaro prima ti stomaca con il suo parterre di invitati poi ti da il boccone di Crozza e da lì puoi staccare! Ma anche Santoro che delusione, si preoccupa di allarmare coloro che "governano" i partiti e avesse fatto una trasmissione sul nostro programma facendolo discutere criticamente da degli esperti? Certo ce ne vorrebbero più di una di trasmissione, stia tranquillo che lo finanzieremo!
Sono preoccupato perché se non riescono a cogliere la novità del M5Stelle vuol dire semplicemente che hanno dei problemi di comprendonio vero e proprio? Santoro si mostra sempre di più per il provincialotto che é, incapace di ampi respiri ed esempi che l'europa gli mette sotto il naso, proprio non ce la fà, mi ricorda un travét chino sul suo tavolo, ancora intento a "leggere" le miserie di un corpo in putrefazione, come quello della politica italiota, per cui fà di tutto per mantenerla inutilmente e spregievolmente in vita!
Per quello che preferisco Freccero, lunatico naìf visionario, che mai invecchierà, mentre nell'arco di una stagione ci siamo giocati anche Santoro, perfino Crozza ha osato coraggiosamente di più ieri sera, e a quanto pare non rimane che a loro fare informazione in modo esplicito e diretto, come la Guzzanti, d'altronde in USA ci hanno anticipato di anni con Jon Stewart, David Lettherman, comici che fanno Informazione vera, frà una risata e l'altra, ARRIDATECI LUTTAZZI?
Ho guardato Lerner e Santoro e sempre più si assomigliano, sono diventati sempre più autoreferenziali, devi stare al loro gioco, o vieni fermato amputato, perchè loro hanno un palinsesto PERSONALE da soddisfare e il telespettatore é sempre più ignorato, ma se queste sono le italiote trasmissioni di informazione, quindi unidirezionali, preferisco assistere ad uno show alla Jon Stewart almeno mi faccio delle bellissime risate!
RIDATECI LUTTAZZI, anche se copia, anche se é ossessionato dal sesso, e dalla coprofagia, ora é il suo momento TORNA DANIELE

Jan g., Gallarate Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.05.12 08:18| 
 |
Rispondi al commento

Aho,e foje,gnente,gnente,so' de bosso??

http://www.tvblog.it/post/25779/corrado-guzzanti-vulvia-video-aniene-sky

Bosso,a pianta,aho...

'Giorno a tutti!!

er fruttarolo Commentatore certificato 24.05.12 08:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'Europa tutta segue, ieri Beppe Grillo a tutta pagina sul piu' seguito quotidiano d'olanda , grazie di esserci Beppe si torna a essere fieri di essere italiani...

Attilio Disario 24.05.12 08:12| 
 |
Rispondi al commento

Legge niente finanziamenti.....hahahaha e chi li ha mai voluti!!!!?? politici siete morti e sepolti alle prossime elezioni politiche i finanziamenti non gli prendete perchè in parlamento non ci entrate più!!!!

Richard 24.05.12 08:08| 
 |
Rispondi al commento

ieri Napolitano nel suo discorso invitava i giovani a scendere in politica.....ma al posto di chi????? se sono li da decenni e non si muovono nemmeno con il caterpillar.

tinaus 24.05.12 08:07| 
 |
Rispondi al commento

Si sta discutendo la legge sulla CONCUSSIONE con un inquietante accordo tra Monti e i partiti,che invece di combattere la corruzione,la aumenterebbe depenalizzando le mazzette. E il Pd è d'accordo!!
La concussione è una estorsione(concutere vuol dire estorcere)fatta da un soggetto pubblico
Per es. un sindaco o un assessore danno un appalto o un permesso in cambio di soldi. Se c'è minaccia o violenza, è 'coercizione'; se la violenza non c’è è 'induzione'. Cioè il soggetto corrotto induce (spinge)l’altro a dargli dei soldi in cambio di un beneficio.
Tangentopoli e mafiopoli hanno mostrato che questo reato avveniva soprattutto per induzione, bustarelle e mazzette in cambio di permessi o appalti.
Quando la prassi è consolidata, cioè lo fanno tutti, si parla di concussione ambientale, insomma c’è un ambiente in cui per allusioni e sottintesi si fa capire benissimo agli interessati che per avere certi diritti che spetterebbero loro per legge o per sveltire una pratica, devono pagare una mazzetta alla tale persona, sennò niente.
Lo capite da voi che questo è un reato gravissimo e che depenalizzarlo è molto grave. Ma sta accadendo proprio questo in un accordo osceno tra Monti e i partiti(e anche il Pd è d'accordo per favorire i propri delinquenti come Penati).
Stanno dividendo la concussione in 2 e sembra che se qualcuno si opporrà (Udc), Monti metterà la fiducia. Si vuole depenalizzare la concussione per induzione, lasciando solo quella per violenza ed eliminare la concussione dell’incaricato di pubblico servizio, lasciando solo quella del pubblico ufficiale. Cioè non sarà concussione se la mazzetta la ritira Penati, che è vicepr. di regione, ma sarà reato se la intasca uno della Guardia di Finanza. Se la legge passa,non sarà più reato che B abbia fatto liberare Rubi usando la sua posizione di premier o che Penati del Pd abbia intascato delle mazzette, per cui cadrebbero i loro processi.
E la cosa più assurda è che saranno i concussi a rischiare 3 anni!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 24.05.12 08:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli inceneritori non si fanno punto e basta!!!!! pizzarotti non dimenticarti chi ti ha eletto...

Antonio 24.05.12 08:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spero che oggi sarà pubblicato un bel post sulla porcata rimborsi elettorali.
Sarebbero costretti a parlarne e ad ammettere che a al M5S questa cosa non fa ne caldo ne freddo perche NON HA MAI MESSO LE MANI SULLA REFURTIVA!!!
Si fanno pure le leggi per avere l'esclusiva a rubare, siamo arrivati veramente alla fine.

Roberto S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.05.12 08:04| 
 |
Rispondi al commento

Non sono daccordo sull'esproprio delle televisioni private,sono invece favorevole ad avere un solo canale pubblico senza pubblicità e solo per informazione e cultura.
Naturalm,ente l'informazione dovrà essere veramente libera e quindi dovranno essere sostituiti tutti i tromboni dell'odierno regime.

Egeo Francois 24.05.12 08:03| 
 |
Rispondi al commento

Ridicoli, sono sempre piu ridicoli!

La nuova legge sui FINANZIAMENTI ai partiti...prevede che si possano dare (in barba al referendum) SOLO ai partiti con uno statuto democratico interno!

Oggi i servi di carte titolano "Il parlamento fa una legge per non dari fi FINANZIAMENTI a Grillo".

Nessuno che dica che il moVimento NON HA MAI PRESO finanziamenti e NON LI VUOLE!!!

"Brutto cattivo Beppe GRILLO, hai vinto le elezioni allora...A LETTO SENZA SCARPE!"

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 24.05.12 08:01| 
 |
Rispondi al commento

Come mi fanno schifo i giornalisti italiani!!! sono davvero merda!!!!

Antonio 24.05.12 08:00| 
 |
Rispondi al commento

Raffaele Pisu terza parte
Caro Beppe, vorrei continuare ma ormai sono vecchio, spero soltanto che queste ed altre siano le tue idee, per un futuro migliore.
Ah, dimenticavo: se incontri Monti, digli che ogni tanto sorrida, anche se c’è poco da sorridere…
Un abbraccio,
Raffaele Pisu

mariaadelaide m., Imola Commentatore certificato 24.05.12 07:58| 
 |
Rispondi al commento

Seconda parte lettera Raffaele Pisu
Ma soprattutto siamo stanchi d svegliarci e vedere che nel nuovo giorno è aumentato il costo della vita a scapito della povera gente, è aumentata la disoccupazione, sono aumentate le tasse, ma in compenso è diminuita la speranza di vedere il fondo del tunnel che porta alla luce. Caro Beppe, potrei andare avanti per parlare di destra e di sinistra, ma soprattutto della cosa più importante: la giustizia, giustizia per tutti! Gli italiani vogliono una sorveglianza su quello che potrà essere la nuova situazione che loro stessi potranno creare con le elezioni e, se non succederà nulla, allora - come nella storia passata - sarà il popolo a prendere la sua decisione definitiva. Io mi auguro che, eliminati i singoli partiti, che non servono a nulla, si torni a due blocchi soli …. destra e sinistra, democratici o repubblicani, con un movimento di “sorveglianza” intransigente. Con due soli schieramenti tutto sarà più semplice e sorvegliabile.
E ora faccio un esempio o, se vuoi, una previsione:
Elezioni politiche 2013: Grillini 25%, i Grillini appoggiano il governo voluto dal popolo alle seguenti condizioni: sorveglianza totale con 10 persone (Cinque Stelle), preposte al controllo, che comunichino quindicinalmente agli italiani quello che succede nel Parlamento e al Senato. I cittadini devono sapere (stampa, Tv … )! denuncia immediata e condanna per qualsiasi corruzione a danno del popolo (tutti compresi, anche gli addetti al controllo); per i condannati alle pene più gravi un lavoro obbligatorio nella costruzione di strade, ponti, viadotti (come erano prima del diluvio); i loro guadagni distribuiti nelle opere assistenziali ed ai poveri. Basta ai riti abbreviati per i delinquenti assassini, e basta carceri stile albergo per i più potenti.
Caro Beppe, vorrei continuare ma ormai sono vecchio, spero soltanto che queste ed altre siano le tue idee, per un futuro migliore.
Ah, dimenticavo: se incontri Monti, digli che ogni tanto sorrida,

mariaadelaide m., Imola Commentatore certificato 24.05.12 07:56| 
 |
Rispondi al commento

BERSANI si estinguerà insieme al suo partito, alle elezioni politiche del 2013.
Quando presenterà la sua lista con i soliti nomi.
D'Alema - Veltroni - Finocchiaro - Franceschini - Bindi - Letta - Colaninno e tutti i loro complici con i quali hanno carpito per anni la buona fede popolare.

Dante Santacroce, ROMA Commentatore certificato 24.05.12 07:54| 
 |
Rispondi al commento

Lettera aperta di Raffaele Pisu a Beppe Grillo

Caro Beppe,
questa lettera è stata scritta in tempi non sospetti, e cioè prima delle elezioni amministrative 2012, ne è testimone la giornalista Maria Adelaide Martegani a cui l’ho affidata.
Beppe, noi ci siamo conosciuti durante la premiazione “Grolle d’oro” (che di ‘oro’ c’era soltanto la parola) ed ero rimasto colpito dal tuo divertente umorismo verso la nostra società ammalata. Non sei soltanto un "battutista", ma uno che si è fatto partecipe di come la pensano gli italiani, e per esternarti questa mia considerazione ti ho inviato una mail due anni fa, per incoraggiarti a continuare. Per continuare a dire che questo è un Paese che può riprendersi solo se gli italiani prendono coscienza e cominciano a comprendere che le bugie sono finite e che il loro rancore crescente può riversarsi nelle prossime elezioni politiche. Gli italiani hanno dimostrato di sapersi sacrificare, ma il sacrificio deve partire anche dall’alto con i fatti e non con le sole parole. Ripetiamo le stesse cose da anni. Siamo stanchi, stanchi di sentir annunciare la rinuncia dei soldi ai partiti o la diminuzione degli stipendi ai politici, quando poi, il giorno dopo, la conferma slitta!
Siamo stanchi dei tecnici che tassano ingiustamente, e distrattamente ignorano gli emolumenti dei manager, dei pensionati privilegiati da pensioni che variano dai 30 ai 40mila euro mensili, per non parlare poi dello spettacolo e dello sport, che vedono sperequazioni non indifferenti. Che comincino anche loro a dare il buon esempio! Siamo stanchi dell’indifferenza sul problema delle persone che si suicidano perché disperatamente isolate dagli aiuti che banche e governo potrebbero dar loro. Siamo stanchi di non capire perché in televisione comandano solo i politici, che offrono posti nella dirigenza ai parenti o raccomandati, totalmente digiuni di idee o di esperienza nel campo dello spettacolo.
Ma soprattutto siamo stanchi d svegliarci e vedere che nel nuovo gi

mariaadelaide m., Imola Commentatore certificato 24.05.12 07:53| 
 |
Rispondi al commento

Grillo aboliamo la tassa sulla Tv, facciamo nascere un movimento anti-autovelox una forma legale per prendere i soldi alla gente.
Facciamo abbassare il prezzo della benzina, prendiamo i soldi ai petrolieri e ai ricchi veri
Facciamo cche stabilire un tetto massimo per le retribuzioni, a tutti i livelli.(stato e privati)
Mettiamo fuorilegge tutte le agenzie di rating (al sodo dei grandi ricchi) che creano un vero danno, creando di fatto una guerra economica strisciante. Facciamo un data base di costi per le opere pubbliche stabilendo i costi al km per ferrovie,autostrade,strade,ponti,gallerie, edifici,dighe,ospedali,magari prendendo i costi di vari paesi (es Cina,Germania,ecc,) e facciamo appalti in cui possano partecipare tutti (Cinesi Tedeschi.... ) allora si che vedremo i prezzi al km scendere e teniamo sotto controllo chi gestisce gli appalti... che deve essere un NON POLITICO....insomma lavoro da fare c'è ne per tutti...

Claudio B. 24.05.12 07:49| 
 |
Rispondi al commento

Attenzione ai commenti del tipo:

"Pizzarotti senza il movimento non è nulla",

che scatenano commenti

a favore del movimento contro Pizzarotti.

Il tutto è innescato

da quelli che poi prendono dal blog

tutta sta ammuina,

da loro provocata,

e poi dicono in tivvi:

"Primi dissidi tra i grillini sul blog"

Giovanni Battista Pellei, Ascoli Piceno Commentatore certificato 24.05.12 07:45| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'INFORMAZIONE TELEVISIVA ITALIANA, FINORA RETTA DA BERLUSCONI CON IL SUO DUO MEDIASET-RAI, CADE A PEZZI E QUOTIDIANAMENTE DISINFORMA I CITTADINI CIRCA LA VERITA' SULLE VICENDE POLITICHE ED OLTRE.QUELLI CHE VENGONO RITENUTI IMPORTANTI GIORNALISTI ALTRO NON SONO CHE DEI PREZZOLATI CHE DIFENDONO CON I DENTI LE LORO RENDITE DI POSIZIONI.NEI TELEGIORNALI SI PARLA DEL"" SESSO DEGLI ANGELI "" PER NON FAR CAPIRE AGLI ITALIANI IL VERO SENSO DEGLI ACCADIMENTI CHE STANNO SCONVOLGENDO L'ITALIA,SI DICE E NON SI DICE,POI SI RITRATTA,INSOMMA UN VERO BORDELLO DELL'INFORMAZIONE.FINALMENTE BERLUSCONI HA DETTO CHE NON SI RICANDIDA :ALLELUJA BRAVA GENTE ITALICA .FORSE IL PDL POTREBBE DIVENTARE UNA FEDERAZIONE,UNA GANG,UNA LAIDA CORONA UNITA ETC.ELEMENTI DI SPICCO DELLA NUOVA COMPAGINE POLITICA DOVREBBERO ESSERE :UDITE,UDITE : LA SANTACHE' E LA BRAMBILLA, L'EVANESCENTE BONDI, POETA GIULLARE DELLA CORTE DEL CAVALIERE, HA DATO LE DIMISSIONI CHE SONO STATE RESPINTE :TANTO BONDI C'E' O NON C'E' NON SERVE AD UN BENEAMATO CA...VOLO INSIEME A BONAIUTI ED ALTRI GIULLARI DELL'ANTICA CORTE DEL SATRAPO SOVRANO : BERLUSKA. I PARTITI, TUTTI, NON SI RENDONO CONTO DI ESSERE IN TOTALE DISSOLVIMENTO E SI AFFANNANO A FARE LEGGI CHE LI POSSANO TENERE ANCORA IN VITA,SENZA SAPERE CHE SARANNO SPAZZATI VIA DALLA NUOVA VOLONTA' POPOLARE CHE SI E' ROTTA I COGLIONI DI QUESTI PEZZENTI ADDOBBATI DA POLITICANTI :STUPIDI E CORROTTI,INCAPACI E VANAGLORIOSI, INUTILI MESTERIANTI DELLA POLITICA.FINORA IN RELIGIOSO SILENZIO NESSUNO PARLAVA NEI MASS MEDIA DI GRILLO E DEL M5S :ORA SI IPOTIZZA CHE IL M5S POSSA DIVENTARE LA SECONDA FORZA POLITICA DELL'ITALIA :FINALMENTE TUTTA LA MUNNEZZA (per i padani acculturati l'immondizia) verra' spazzata via.HABEMUS ARIA NUOVA E FINALMENTE POTREMO RESPIRA ARIA PURA. UMBERTO

umberto capoccia 24.05.12 07:43| 
 |
Rispondi al commento

Ennesimo IMPICCATO EQUITALIA. Facciamo qualcosa prima che questi STROZZINI ci AMMAZZANO a tutti.
http://alturl.com/nj8x5

dr. Jekil 24.05.12 07:43| 
 |
Rispondi al commento

Ezra Pound

sosteneva che nelle sedicenti e cosiddette

"democrazie occidentali"

i politici

sono servi di finanza, banche ed imprese.

Ergo i giornalisti,

servi dei politici,

sono servi di servi.

Giovanni Battista Pellei, Ascoli Piceno Commentatore certificato 24.05.12 07:41| 
 |
Rispondi al commento

Come mai fate sparire certi commenti veritieri, ma a voi sgraditi? Evidentemente la verità dà fastidio vero? Qui si parla tanto di democrazia, ma mi pare che questo non sia molto democratico. O mi sbaglio? Vorrei solo dire che sui giornali sto leggendo cose che mettono in discussione Casaleggio. Inoltre riscontro che c'è molta pubblicità su questo blog (ora pure Google adsense) e su certi video che proponete: la pubblicità si sa fa guadagnare, visto anche il notevole afflusso di persone nel blog!!! A chi vanno gli utili? Ai Casaleggio?
Ps. Secondo me Beppe Grillo è stato ed è molto influenzato da Casaleggio, non è un caso che fino a qualche anno fa nei suoi spettacoli spaccasse i pc e che poi si sia convertito grazie a Casaleggio (che potere!)

Il Mosaico Commentatore certificato 24.05.12 07:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Politici europei di scarso spessore e senza dignita',

Non la Merkel,che e' persona saggia e buona amministatrice . Hollande e Monti con il cappello in mano a chiedere soldi ai Tedeschi.....senza dignita' . Loro la chiamano crescita, ma crescita non e', vogliono soldi e meno rigore per buttar via soldi, pagando 6/7 milioni a manager di Stato fallimentari,che hanno fatto buchi di 3/4 mld.

Quasi ogni giorno mando comunicazioni come questa al sito ufficiale del Bundesregierung(governo) di Berlino.
Gira un bel bus a Berlino ,tutto nero con una striscia gialla e rossa,sopra sta scritto per l'appunto "Die Bundesregierung" (il Governo Tedesco).Io pensavo fosse la Nazionale Tedesca.E' il governo tedesco che si sposta in CORRIERA , come gli studenti che vanno a scuola.
La senatrice del Partito Democratico, Anna Finocchiaro, così rigorosa nel bacchettare il malcostume (degli altri), è stata beccata da CHI mentre fa shopping all’Ikea con la scorta. E non solo, gli agenti sono costretti a spingere il carrello, a guardare le pentole, probabilmente a consigliare l’artistocratica senatrice del Pd.Questa la differenza con i Tedeschi.ANGELA,NON DARE UN EURO A QUESTI MAIALI.

made in italy Commentatore certificato 24.05.12 07:33| 
 |
Rispondi al commento

Servizi: "Presto nuovi attacchi anarchici"

Ma allora si conoscono?

maro sowclett Commentatore certificato 24.05.12 07:27| 
 |
Rispondi al commento

anche stamattina leggo che un artigiano di genova si è tolto la vita impiccandosi.equitalia gli aveva pignorato la casa per un debito di 30000 euro.che vita è questa?che senso ha?bisogna fare qualcosa subito per chiudere questo chilleraggio di stato.che stato è questo che impicca i suoi cittadini?Beppe sei l'unica speranza,tutti si girano dall'altra parte e dicono che se si è impiccato i motivi non sono economici ma sanno di mentire a se stessi.l'altro giorno un uomo ha gettato i suoi due figlioletti dalla finestra e poi li ha seguiti,aveva perso il lavoro.la mia speranza è che nel 2013 il M5S arrivi al governo e come ha detto Grillo per prima atto chiuda EQUITALIA.

k. 24.05.12 07:22| 
 |
Rispondi al commento

Si' Camera a emendamento Udc anti-Grillo
Subordina richiesta finanziamenti ad esistenza statuto

(ANSA) - ROMA, 23 MAG -

Si' dell'Aula della Camera all'emendamento dell'Udc alla legge sulla riforma dei partiti che potrebbe complicare la vita al 'Movimento 5 stelle' di Grillo.
L'Assemblea di Montecitorio ha approvato con 342 si', 54 no e 104 astenuti l'emendamento in base al quale l'erogazione dei rimborsi sia condizionata all'esistenza di uno Statuto nel partito che richiedera' i finanziamenti.

poveretti.....
vogliono eliminare il "contributo" ai partiti,
però fanno una legge che per averlo deve esser scritto nello statuto del partito.....

ma io mica ce l'ho con quel pirlotto di casini e quei dementi del suo partito!
io ce l'ho con quei coglioni che lo hanno votato!


...sentivo alla radio, i dibattiti del parlamento sui "rimborsi" elettorali, sono fantastici... la Lega poi è esilarante, adesso si autodefiniscono "Movimento".... vedrete che nei prossimi mesi scomparirà il termine Partiti (perché sono "andati") e tutte queste facce da c...o useranno il termine Movimento.

Alberto c., mail@albertocecchi.name Commentatore certificato 24.05.12 07:02| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno Italia,
Quando sarà possibile sostituire questo blog di opinioni con un forum di discussione?? magari per aree tematiche?

Ci sono tanti fuori tema che meriterebbero più spazio, molte tematiche locali da conoscere meglio e c'è bisogno di far fluire l'informazione.

forse ti toglieremo dalle balle i tanti troll, che se avranno argomenti seri su di un tema, saranno benvenuti, se no, smetterebbero di essere seguiti nei loro deliri.

per quanto riguarda eventuali votazioni a livello nazionale all'interno del movimento, bisogna essere onesti e affrontare la realtà che on-line non si può fare.

resto con i miei dubbi....come si farà??

Buonagiornata, io adesso vado a dormire.

Ashoka il Grande (detto diego), mexico Commentatore certificato 24.05.12 06:53| 
 |
Rispondi al commento

Oggi si festeggia Santa Susanna,
protettrice dei tutta panna.....

il 24 maggio 1899 Louis Renault realizza la prima automobile con il cambio.

scilipoti dopo un secolo perfeziona il cambio di casacca, passando dall'IDV al partito dell'amore a pagamento.
il partito dell'amore paga in euro le olgettine ed in poltrone gli scilipoti.
ognuno ha il pagamento che si merita, in fondo.

sempre il 24 maggio nel 1918 la fanteria italiana inizia l'azione offensiva sul fiume Piave, durante la Prima Guerra Mondiale
mentre quella del MoVimento 5 Stelle è cominciata il 20 maggio, non sul Piave, ma a Parma, durante la seconda Repubblica.

una "perla" del passato:

Siamo sicuri che, se l’Ulivo vince, il 21 aprile avremo ancora la possibilità di elezioni veramente libere? Io non rispondo, fatevi voi questa domanda.

Silvio Berlusconi (17/4/96)

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!

cielo quasi completamente sereno, quindi sole.
mare calmo, venticello leggero.


Fonalmente si accorgono della realtà che li circonda...finisci in tv anche senza volerlo Beppe ! Prima o poi doveva succedere...d'altronde la sveglia quando arriva ti butta giù dal letto!! Continua così, anzi continuiamo tutti così!!!

Enrico B 24.05.12 06:46| 
 |
Rispondi al commento

commento esemplare ! Questi giornalisti sono prostitute dei partiti.

Giuseppe C., Milano Commentatore certificato 24.05.12 06:45| 
 |
Rispondi al commento

Perche non mettiamo anche la foto di salustri?

o dal suo collega che è anche pagato dal soldi sporchi dal malaffare belpietro?

o perche sono berlusconiani li perdoniamo?

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.05.12 06:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per non dimenticare ;))


il dodo più grande degli ultimi 150 anni

è il plurivotato e nascosto dal sistema

silvietto berlusconi!


perche? perche non DIMENTICO NE PERDONO ;))))

(prima erano i bulccioni dei leghisti che ogni santo giorno dovevo mandare a fanculo adesso è la merda secca che NESSUNO nomina)

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.05.12 05:59| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe.
Con i miei 52 anni ho avuto l'occasione di conoscerti anche se per pochi minuti in quel di Nervi (Genova), sono stato un adottato dai genovesi per oltre 13 anni in base al lavoro che svolgevo (Squadra Mobile - Sezione Investigativa).
Sto tentando di realizzare in Terra Sarda la prima Organizzazione Antimafia. Non ti nascondo i tanti problemi che incontro.
Nel mio canale Youtube ho pubblicato l'ultimo video, dedicato a Falcone e Borsellino. Impedimenti e censure dicono che il video non è appropriato e/o contiene argomenti parlati e documenti che ledono gli utenti che lo hanno segnalato. A me pare sia chiaro chiamare i mafiosi con il proprio nome: "PEZZI DI MERDA".
Se puoi e vuoi, in base ai tuoi impegni, dagli una sbirciata e attendo un tuo parere. Come posso fare per dare vita a questa organizzazione senza che i partiti politici mi obblighino a dare preferenze per.. ? immagini i motivi.
Ti allego url del video appena pubblicato su Youtube:
http://youtu.be/mTqpA8ZKX90
Grazie per aver letto e complimenti per il tuo lodevole impegno che svolgi quotidianamente.
Con Amicizia e Rispetto
Maurizio Andrea Loi

Maurizio Andrea Loi 24.05.12 05:43| 
 |
Rispondi al commento

complimenti... perché non fissare una V day a Roma? per favore caro Grillo, mandiamoli tutti (politici) a casa. IO VOTO GRILLO!!!

Giovanni Caffarelli 24.05.12 05:34| 
 |
Rispondi al commento

- vendita ad azionariato diffuso, con proprietà massima del 10%, di due canali televisivi pubblici
NO CARO BEPPE,LE DUE RETI PUBBLICHE NON SI VENDONO!!!!!questa cosa non mi piace

francesco rx, roma Commentatore certificato 24.05.12 05:17| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe non mi risulta che qualcuno abbia mai ceduto la gestione del potere pacificamente e di buon grado, è chiaro che pur di restare incollata alle poltrone la casta le tenterà tutte. Per il M5S il difficile inizia ora perché fa paura. Per anni è stato snobbato ma ora è una realtà che non si può più ignorare e la logica dice che giocheranno ogni carta, anche la più spregevole, pur di ditruggerlo. La tecnica è sempre la stessa, quel che non si può corrompere si distrugge. Ricordo bene qualche anno fa i commenti dei politici nei talk show quando si faceva il nome di Grillo. Adesso sono costretti a ingoiare il rospo ma faranno di tutto per buttare sul movimento (cordialmente e col sorriso) il marciume in cui sguazzano da sempre. Occhio ! ora il gioco si fa duro.

Pietro Mastandrea 24.05.12 03:58| 
 |
Rispondi al commento

Uhmm...Quel Dodo al centro della foto del post mi sembra un ottimo ritratto di Cicchitto.

E quelli intorno a lui devono essere i suoi amici della P2...

Dino Colombo Commentatore certificato 24.05.12 03:40| 
 |
Rispondi al commento

Valentina Vezzali Portabandiera della Nazionale ai prossimi giochi olimpici di Londra...

E non dimentichiamo che la Vezzali del "toccamiciccio" è anche la testimonial della Ferrero!

Niente male come carriera no?

Mamma mia che meraviglia di campioni che abbiamo in Italia.

I "superfighetti" della Nazionale di calcio dopo l'ultima vittoria ai mondiali accolsero quel poveraccio di Prodi negli spogliatoi cantandogli in faccia "Siamo di destraaaa....noi siamo tutti di destraaaa"

Speriamo che quella triste stagione sia ormai alla fine cmq

E poi alla fin fine ragazzi...ognuno si fa toccare dai "culi flaccidi" che vuole.

I gusti son gusti...

Dino Colombo Commentatore certificato 24.05.12 03:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dal Fatto Quotidiano (giornale dove alcuni giornalisti cercano di farsi notare per piacere all'inimitabile vice direttore Marco T.) parte di un articolo.

.....Chiamato in causa sulla questione, Pizzarotti ha chiarito la sua affermazione, ribadendo che “Grillo è il fondatore del Movimento, ma adesso c’è bisogno soprattutto di lavorare per la città. E questo dobbiamo farlo noi, che siamo stati eletti dai cittadini di Parma”. Nessuna polemica o volontà di secessione dunque......ecc ecc.
quel... "ma adesso c'è bisogno..." messo lì, senza un senso logico, insulto alla brillante intelligenza e capacità eloquiale di Pizzarotti, così ad arte per creare subdolamente, sublimemente una tensione che non esiste.
Vi prego, non date ai giornalai motivo per scrivere un articolo, dimostriamo di essere all'altezza della nostra capacità critica e costruttiva. Molti "troll" vagheggiano sul blog, sconfiggiamoli con l'indifferenza che si conviene ad uno "scilipoto" qualsiasi.
Grazie e w M5S

stefano s. Commentatore certificato 24.05.12 03:00| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/05/23/grillismo-questione-stile/239176/

Roberto S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.05.12 02:50| 
 |
Rispondi al commento

ECCO PERCHE' L'ITALIA ANDRA' IN DEFAULT !

******************************************

SPIEGATA IN PAROLE SEMPLICISSIME

SE CAPISCI IL MECCANISMO E COSA SUCCEDERA' COPIA E DIVULGA SU FACEBOOK

APRI LA MENTE...DOBBIAMO PREPARARCI AL FUTURO

http://www.youtube.com/watch?v=FDZhEme68vE&feature=share

QUELLO CHE I MEDIA NON TI DIRANNO MAI, PER QUESTO VANNO ESTERNATI E COMBATTUTI, SPENTI.

..I CDS LA PROSSIMA BOMBA...TEMPO AL TEMPO

.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 24.05.12 02:26| 
 |
Rispondi al commento

Mi spiace che non ci capiscano e non riescono ad assimilare alcuni punti fondamentali deì 5 Stelle. Inoltre ci insultano paragonandoci ai peggiori Dodo d'Italia. Vabbè lasciamoli dire, fare, baciare, lettere e testamento e andiamo avanti: prima o poi la loro vanità si scioglierà.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.05.12 02:24| 
 |
Rispondi al commento

Dicono che non è escluso un ritorno dello stragismo.
Se lo dicono loro...

E' una vecchia storia che il popolo deve essere agitato prima dell'uso, a ripetizione non funziona.

andrea f., roma Commentatore certificato 24.05.12 02:17| 
 |
Rispondi al commento

cara Paola Pioldi leggiti la settimana enigmistica
è un giornale degno della tua cultura!

il profeta 24.05.12 02:15| 
 |
Rispondi al commento

Beppe.
ma 'sto Pizzarotti che è scemo. Manco è stato eletto e subito già prende le distanze da Grillo e dal M5S.

Prevedo problemi. Il Pizzarotti mi sa di agentur destabilizzante infiltrato per nuocere al Movimento.

Prima era del PD vero ?

I consiglieri di Parma che sono autentici "stellini" devono immediatamente prendere le distanze dalle dichiarazioni del Pizza-furbetto e marcarlo molto , molto stretto.
Alla prossima operazione nociva va espulso senza appello dal movimento.

Hasta la victoria siempre

A Ve (), pomezia Commentatore certificato 24.05.12 02:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non sono d'accordo con l'dea di un solo canale pubblico, anche visto il declino della tv generalista

se proprio si deve avere un solo canale, che sia tipo rainews, ma io sarei per avere anche canali "culturali", possibilmente con uno dedicato alla "cultura scientifica" (tg leonardo e' buono, ma non basta)

per far quadrare i conti, oltre ad un moderato uso della pubblicita', non credo sia difficile mettere in piedi un accordo con postepay e fornitori di contenuti (sempre che non bastino le teche rai) per mettere in piedi un servizio streaming on demand.


altra storia e' quella della parentopoli in rai, nella global corporation in cui lavoro ci sono policy anche per questo, non vedo perche' non ce ne possanoo essere in rai, come nell'universita', tanto per sparare sulla croce rossa.

---------------------
PS: notes to be red

"Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente"

non mi piace l'idea che uno spider possa raccattare questo post e venderlo al mio attuale (o futuro) datore di lavoro, per cui il fake name

read notes 24.05.12 01:57| 
 |
Rispondi al commento

Sergio, il perché e' semplice: trattandosi di frequenze, di etere, si tratta di un bene comune limitato di cui deve poter disporre solo lo Stato a garanzia e beneficio di tutti i cittadini. Un soggetto singolo che si aggiudicasse in esclusiva l'utilizzo del bene (si parla sempre di copertura nazionale) sarebbe innanzitutto soggetto a pressioni e ricatti ai quali prima o poi sarebbe costretto a cedere. Eppoi, quale sistema potrebbe assicurare una gara per l'aggiudicazione pulita? Obiettivamente nessuno. E se un giorno il signore in questione decidesse di schierarsi da una parte o dall'altra, chi gli vieterebbe di farlo? Tu parli di regole, ma il rispetto della libertà include implicitamente il concetto che a casa propria ognuno, nel rispetto della libertà altrui (in questo caso quella di cambiar canale), possa fare ciò che vuole, perciò nessun sistema di controllo potrebbe garantire a tutti i cittadini beneficio, al contrario.
Se la proprieta' fosse comunque frazionata (per questo insisto su un soggetto "public") sarebbe difficile che gli interessi di un singolo prevalessero sugli interessi editoriali/aziendali. Trovo questa forma molto rigida, ma nella nostra situazione necessaria. Ecco, concordo che il periodo di 5 anni e' insostenibile anche nella teoria. Credo che il minimo per assicurare qualità e ritorni interessanti debba essere 20-30 anni.
Alla tua obiezione (singolo con spirito imprenditoriale e risorse economiche) rispondo che rimane la possibilità' di utilizzare la rete, i satelliti e quant'altro non sottragga ai cittadini un bene pubblico.
Come FB...io sono forse l'unico italiano che non ha Facebook, mi sono tolto tre anni fa...sono straconvinto che si tratti di un mezzo sviluppato da super-potenti per influenzare le masse ed agevolare l'insediamento del NWO...percio' trovo che sia assurdo che non venga regolamentato e controllato per nulla.

Andrea M. Commentatore certificato 24.05.12 01:53| 
 |
Rispondi al commento

Volevo ricordarvi l'assurdità delle assicurazioni auto in Puglia.
Da quasi 30 anni ho la patente, l'auto e quindi l'assicurazione,non ho mai fatto un incidente, mai fatto danni,sono in 1^ classe la massima categoria...eppure ogni anno che scade il contratto mi affibbiano il 10% di aumento con la scusa che la nostra regione è una di "quelle" con il più alto tasso di incidenti falsi e truffe verso le assicurazioni !
Ma scusate,io per 30 anni ho pagato il maledetto tagliando ogni 6 mesi senza mai, ripeto,senza mai causare un danno,ora secondo me avrebbero dovuto scalarmelo il 10% ogni anno come premio !?!

carlo f., BAT Commentatore certificato 24.05.12 01:50| 
 |
Rispondi al commento

E continuano a sfidare gli eletti neo "sindaci"del M5S dicendo:
-Li metteremo alla prova; vedremo come governeranno.

Ma non hanno il coraggio di "guardare" come hanno governato loro fino ad ora.
Parlano ed elogiano i sacrifici degli italiani, ma non dicono in che modo loro hanno contribuito facendo qualche rinuncia: è da mesi che girano intorno a tre promesse- legge elettorale, riduzione dei parlamentari, eliminazione \riduzione dei rimborsi elettorali(vera e propria truffa allo Stato)- ma fino ad ora hanno dimostrato tanta incapacità perfino a rinunciare all'omologazione dei loro stipendi alla media europea.
Mi sembrano gli "ammutinati" del parlamento, a tutela dei loro privilegi.
E parlano di rinnovamento, di ascolto dei cittadini, di voler accorciare le distanze, ma se non lo hanno saputo fare con le promesse annunciate, che potranno fare mai se si limitano a "cambiare nome" ben sapendo che rimarranno le stesse FACCE?
La pagheranno cara e pagheranno tutto, arretrati compresi.
La loro arroganza e tracotanza li seppellirà.

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.05.12 01:45| 
 |
Rispondi al commento

Da tempo sento dire dai media che i candidati del M5S non sono preparati ad affrontare le enormi difficoltà che si presentano nell'amministrazione di un comune, di una provincia o di una regione. Non mi sembra che gli stessi si siano mai preoccupati se gli scilipoti,carfagna, gelmini,minetti,trota (non voglio finire i caratteri a mia disposizione nell'elencare) fossero stati in grado di occupare i posti che hanno occupato sinora. Attento Beppe "la politica è come cercare di inculare un gatto" tu stai all'educazione civica come marco pantani sta al ciclismo, come lui per il ciclismo. tu stai risvegliando l'interesse della gente verso problemi reali (ieri sera la figlia di fantozzi ha detto che la politica è lontana dalla gente: dove cazzo è stato fino ad ora da mubarak?) te ne faranno di tutti i colori questi masnadieri della comunicazione (dimmi te se devo pagare il canone rai per vedere e sentire zio fester sallusti, infatti il canone non lo ho mai pagato). Ieri sera a Ballarò il migliore di tutti sembrava cesare romiti pensa un po'

Carlo R. Commentatore certificato 24.05.12 01:42| 
 |
Rispondi al commento

Mmmm vediamo

Q2lhbywgcmFnYXp6aSwgc2Ugcml1c2NpdGUgYSBsZWdnZXJlIHF1ZXN0byBtZXNzYWdnaW8gc2lldGUgc3RhdGkgYnJhdmkuIFNlIGNvc2kgbWV0dGkgc290dG8gaWwgdGVzdG8gZGVjcmlwdGF0byBpbiBtb2RvIGNoZSBjaGkgbGVnZ2UgaW5jdXJpb3NpdG8gY29tcHJlbmRhIGRpIGNvc2Egc2kgcGFybGEuIEVueW9pIQ

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 24.05.12 01:41| 
 |
Rispondi al commento

Programma impeccabile, da sottoscrivere totalmente. Lo è perchè innanzi alla palese enorme stortura nella gestione del servizio televisivo codificata dalla norme applicate in questi anni, non vi è alcuna benchè minima obiezione da muovere. Si tratterà poi di discutere sui palinsesti e qui non sarà semplice scrollarsi di dosso le imposizioni provenienti dai poteri forti e dalla Chiesa. La televisione potrebbe essere una grande via di resurrezione delle menti, per una gran parte della popolazione. Basta talk show e telenovele, Reality e finti programmi comici. Un pò di sana cultura, musica di qualità, approfondimento scientifico, storico e sociale. Utilità e informazione autentica, film d'autore e cartoni etici per i fanciulli. Insomma il contrario di quanto vi è oggi.

stefano radi Commentatore certificato 24.05.12 01:31| 
 |
Rispondi al commento

Sapete cosa li fa ca..are in mano i Media ?

che il blog, i meet-up, e facebook M5* sono tra i blog piu letti in assoluto.

Non si capacitano di come stanno morendo e sparano balle. Perchè in due minuti gli si risponde a modo e con le nostre verità, programmi e volontà.

Dovranno rendere conto a 60 milioni di italiani come hanno fatto a generare un debito di 2000 miliardi di euro e dovranno rendere tutto il maltolto. Saranno azzi.....

E pensano di copiare..., copiare Cosa ?

E' Tardi, testine !

Amen

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 24.05.12 01:27| 
 |
Rispondi al commento

Dice un mio caro AMICO- DELLA MIA STESSA ETA'-64 PRIMAVERE. Il cui schifo verso questa gentaglia risale almeno da 40 anni fa',COMPRESO I SINDACALISTI STRAVENDUTI E LADRI, DICE: vedi TUTTI questi ladri coglioni, ORMAI HANNO LA FACCIA COME IL LORO FETIDO CULO- non hanno vergogna di niente, non hanno ne ANIMA NE TANT'OMENO coscienza, e' tutta gente da resettare e rottamare, a limite si puo farli lavorare a 1200,00 euro al mese, compreso tanti falsi puritani giornalisti - dal Vespone LACCAPALLE e tantissimi altri pagati con i sodi dei cittadini, e sempicemente una vergogna la principale colpa e stata solo del popolo che ancora oggi da fiducia a questo LETAMAIO-- Speriamo che molti possano ricredersi e capire .......con questa gente non si va da nessuna parte ..GRANDE BEPPE- GRANDE IL MV 5 STELLE - ANDIAMO SEMPRE AVANTI COSI......SFONDEREMO PRIMA O POI .......L'IMPORTANTE E RICONQUISTARE LA DIGNITA'.

CONAN- CONDOTTIERO Commentatore certificato 24.05.12 01:25| 
 |
Rispondi al commento

Oggi ho chiesto a molti dei miei colleghi di lavoro Cisa pensavano di grillo,e del movimento 5stelle!.

2 dei miei colleghi (coetanei 50 enni ) mi hanno risposto così !
; grillo, chi quel buffone ??.
Io ho cercato di farli ragionare facendogli leggere tramite il mio cellulare il vostro ...:) cioè nostro programma , ma non hanno voluto.
Mu hanno fatto molta pena , perché ho capito Cosa a portato 20 anni di frittura del cervello fatto dai mass-media ... Ma non mollo, li convincerò a fargli cambiare idea!:)... Ahimè e difficile far ragionare un italiota medio, ma non demordo .

Sempre oggi, mentre cenavo ho fatto la stessa domanda au miei stessi genitori . Logicamente ero in un contesti diverso, avevo molti più documenti da fargli vedere ( video ed articoli sul blog ),e quindi sono riuscito a fargli aprire gli occhi .


Tutto questo solo per dire: tocca a noi giovani, con i nostri mezzi riuscire a togliere il marcio dalle teste di questi dinosauri Che rifiutano i cambiamenti.


Ps: la famiglia voterà il M5S.
Saluti da un "molto " giovane!

Turco Umberto 24.05.12 01:19| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per Favore, Beppe, non incominciare ad insultare giornalisti come Gad Lerner e come Michele Santoro che ritengo tra i migliori di questo mestiere. Sto diffondendo da tempo le tue idee e proposte tra i miei amici, parenti e semplici conoscenti. Anzi, sarebbe meglio che tu ti facessi sottoporre al "fuoco" incrociato delle loro domande, visto che secondo te loro si intervistano da soli o fanno venire in studio personaggi di secondo piano oppure hanno fatto diventare grandi politici personaggi come Fini, Lupi, Veltroni, ecc.,ecc.. Bene, se vai tu sotto le loro telecamere ascolteremo finalmente un personaggio di prim'ordine, ma se non ci vuoi andare, allora, non ti lamentare di quel che passa il convento della politica italiana. Ma, per favore, non mi sminuire la grande professionalità di Santoro e Lerner. Non se lo meritano proprio.

Salvatore Rongo 24.05.12 01:16| 
 |
Rispondi al commento

proposta di legge:
IN LINEA COL PRINCIPIO CHE DOVREMMO NOI DECIDERE COSA FARE E VISTO CHE SIAMO IL PAESE CHE SPENDE DI PIU' AL MONDO PER LA POLITICA (IL SECONDO NE SPENDE LA META')PORTIAMO LA BENZINA A 1 EURO CREDO CHE SE IL WEB RIESCE A STABILIRE QUANTO COSTEREBBE QUESTA MANOVRA RIUSCIREMMO A TROVARE ANCHE IL MODO DO FINANZIARLA VISTI GLI SPRECHI DELLA SOPRACITATA ATTUALE POLITICA

andrea ., spinea Commentatore certificato 24.05.12 01:11| 
 |
Rispondi al commento

siamo in Italia e tutto é come un gioco: i giornalisti intervistano i giornalisti per ipotizzare degli scenari che non si sono concretizzati.
Ma l'attesa sarà breve, e anticipo che il nuovo leader del PDL con il quale riprenderanno quello che hanno perso sarà donna, di carattere, giovane, di bell'aspetto, di successo e meno sputtanata: Emma Marcegaglia.
e così ci fotteranno di nuovo per altri vent'anni! ciao

andrea artoni 24.05.12 01:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ci sara una differenza fra santoro e vespa che ne dite????

il tg di mentana secondo me e diverso da quello istituzionale.....o non dobbiamo piu accendere la tv?

ricordatevi il cavallo di troia. Solo dentro il sistema si puo cambiare il sistema
hasta siempre

luana ferri 24.05.12 01:10| 
 |
Rispondi al commento

che dirvi? Sbrigatevi a mandarli a casa. C'è stato il terremoto in Emilia Romagna, è esplosa la bomba a Brindisi... la commemorazione del grande Falcone e loro nel farattempo che hanno fatto, si sono salvati ancora i rimborsi elettorali!!! Come se non bastasse, durante tutto questo, si sono rinuiti per rendere il movimento 5 stelle incostituzionale. Un onda tremenda li travolgerà!!! Andiamo a prenderli a casa uno per uno, rimarranno in pochi. Forza Movimento 5 stelle. Beppe non arrenderti mai!!!

Daniele Panadisi 24.05.12 01:08| 
 |
Rispondi al commento

ANCORA PIÙ SOLDI PER I PARTITI !!!!???

Camera, passa norma su finanziamenti privati
Primo sì del Senato a riduzione parlamentari

Approvato l'articolo 2 del ddl sui soldi ai partiti che stabilisce un contributo pubblico di 50 centesimi per ogni per ogni euro ricevuto dai partiti da persone fisiche o enti. Innalzata la detrazione fiscale per chi fa versamenti a forze politiche. Polemiche su un emendamento ribattezzato "anti-Grillo". A palazzo Madama inizia iter delle riforme costituzionali

Contestazioni in aula, Fini espelle il radicale Turco

ROMA - Un altro passo avanti, alla Camera, per il disegno di legge sulla riforma del finanziamento pubblico. Dopo l'approvazione ieri dell'articolo 1 1 - che sancisce il dimezzamento dei rimborsi elettorali - oggi è passato l'articolo 2 sui contributi privati. I sì sono stati 410, 100 i no e 111 gli astenuti. Il testo stabilisce un contributo pubblico annuo, pari a 50 centesimi, per ogni euro che i partiti abbiano ricevuto a titolo di quote associative e di contribuzioni private. Per il calcolo del contributo viene stabilito il limite massimo di 10mila euro per quota. Al co-finanziamento hanno diritto i partiti che hanno conseguito almeno il 2 per cento dei voti alle elezioni per la camera oppure almeno un candidato eletto sotto il proprio simbolo alla Camera, al Senato, al parlamento europeo, o nei consigli regionali. Con questo sistema viene erogato il 30 per cento del finanziamento pubblico: la torta complessiva - lo ricordiamo - è pari a 91 milioni di euro.

Via libera dell'aula della camera anche all'articolo 5 che prevede detrazioni fiscali per le erogazioni in denaro dei privati a partiti e onlus. La detrazione sarà del 24% nel 2013 e del 26% nel 2014 (viene quindi innalzata rispetto all'attuale 19 per cento).

(da repubblica.it)

Carmelo Di Stefano Commentatore certificato 24.05.12 01:00| 
 |
Rispondi al commento

La grande forza del MoVimento sta anche nella sua 'indefinibilità'...i giornalisti fanno gli articoli leggendo i commenti sul blog o su fb, i politici non sanno cosa attaccare perchè abituati al contraddittorio dx/sx, i talk show nazionali ne parlano sempre pur non riuscendo ad avere ospiti 5 stelle, e la cosa mi fa anche scompisciare dal ridere...ma quando avranno veramente capito cos'è il MoV5stelle saremo già oltre il 40% e tutti quelli di cui sopra non avranno più ragione di esistere

fabio de chirico 24.05.12 00:59| 
 |
Rispondi al commento

(non c'entra nulla in questo post? secondo me si secondo me c'entra in tutti i post che riguardano il nostro futuro!!!)
La democrazia secondo Massimo Fini
intervista 20 maggio 2011.... ci stiamo avvicinando al BOOOOOM!!!!
E' difficile spogliarsi di quello che abbiamo e darsi un limite , al mediocre manca propiro il senso di autocritica per questo è proprio difficile poterci arrivare... a darsi un limite.
qui non dobbiamo cercare un nuovo modello di sviluppo ma un nuovo modello di convivenza/sopravvivenza ed abbassare l'asticella dei bisogni...
per me siamo al collasso di un sistema virtuale che poggia i piedi davvero troppo poco sul reale e purtroppo siamo anche in troppi per permettercelo
o cambiamo marcia ed invece di mettere la sesta come si auspicherebbero in molti (vedi crescita.... crescita...) non mettiamo le ridotte qui non se ne esce vivi
ci vuole una exit strategy non dall'euro, dalla politica, dalla crisi ma da quella parte di noi stessi che non vuole proprio mollare o cedere nulla di ciò che ha "conquistato".
I DODO, le mignotte di regime o quant'altri sono solo i comprimari della farsa che poi alla fine dei conti è la nostra tragedia :-)

....PS poi ce l'hanno tutti con Grillo. Per me è un fico da quando diceva: -l'avete presente... ormai secoli fà non è proprio cambiato è solo più incazzato e secondo me gli fà bene alla salute!

comunque ditemi come fare sicuramente voglio mettercela tutta per virare e rimettersi di bolina, il lasco mi sà che è meglio scordarselo

nicola rossi 24.05.12 00:58| 
 |
Rispondi al commento

STASERA HO RIVISTO LA TV DOPO ANNI

CONCLUSIONE :
SONO MORTI, IN BANANA, NON SI CAPACITANO E SONO FUORI DI TESTA

AVANTI TUTTA, VANNO MASSACRATI FINO IN FONDO

SPAZZATI VIA COME POLVERE.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 24.05.12 00:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Venite a provare i nostri giochi in http://www.games4alien.com

Games4Alien 24.05.12 00:45| 
 |
Rispondi al commento

Nel paese della bugia, la verità non va detta.

stefano n., roma Commentatore certificato 24.05.12 00:43| 
 |
Rispondi al commento

...Credo che, la "COSA" più terrorizzante
che abbia sconvolto l'intero "pollaio della
casta", sia stata la proposta di Grillo...
...Su una "nuova-norimberga".

"Chiunque si sia arricchito, sfruttando una
posizione di privilegio, a danno dello Stato,
ed approfittando della evidente possibilità
di trovarsi ad essere..."controllato ed anche
controllore"....Gli verrà conteggiato il "tutto"...E dovrà restituire e/o toglierli
il "maltolto" !

...E' questa la loro vera PAURA !
...E' questo il loro vero "TERRORE" !

...Ed è questo che "un domani" dovremmo
fare...Ma senza caccia alle streghe...Con
giustizia e competenza...Trasparenza e
rigore...Tutto assolutamente nella massima
legalità e democrazia...Perchè altrimenti
non saremmo..." 5 STELLE " !
Maurizio Tesei

maurizio tesei, catania Commentatore certificato 24.05.12 00:34| 
 |
Rispondi al commento

se questi continuano a comparire in tv ed a parlare.va a finire che divento razzista.SONO INSOPPORTABILIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 24.05.12 00:33| 
 |
Rispondi al commento

(((((((((APPENA HO VISTO IL SINDACO GRILLINO DI PARMA IN TV

HO GRIDATO A MIA MOGLIE:


"AMOREEE CORRI, C'E' UNO NORMALE IN TV!!!!"))))))))

Fabio Greggio Commentatore certificato 24.05.12 00:33| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

ormai e' da tempo che questi dibattiti televisivi sono dei teatrini penosi che piu'nulla hanno da dire se non imbonire l'opinione pubblica con un mucchio di cazzate fuori da ogni realta' e da ogni razionalita', con la partecipazione dei soliti pseudopolitici e giornalisti venduti alla politica (tipo sallustri).purtroppo per loro il m5s li ha cancellati dalla storia per sempre.nulla erano e nulla sono se non una massa di ladroni

aldo ., varese Commentatore certificato 24.05.12 00:32| 
 |
Rispondi al commento

io la televisione non la guardo più da una vita!
sarà tipo 2 anni il primo periodo iniziavo a perdere interesse per i programmi che mi appassionavano da una vita come:striscia la notizia,come i simpson,come alcuni altri di nat Geo! e qualche cartone animato (quelli li adoro sempre,anche a 23 anni,il punto è,che a differenza dei talk,so che sono finti)
comunque e stato qualche mese fa circa che ho preso la scrivania con sopra il pc,e s l'ho spostata togliendomi definitivamente dai coglioni la televisione,ora non la guardo più,sto bene,non mi manca niente,l'informazione mi arriva puntuale,e sicura,con fonti certe dalla rete,in parte grazie a BeppeGrillo.it,e anche tramite altri siti,google +1 e facebook..l'unico che non arrivo a capire e twitter proprio mi sta antipatico quel sito..poi avvolte mi capita di seguire dalla rete i programmi di santoro,e altri come gli sgommati,li trovo divertente,e basta! HO FATTO BOO BOO! uahauhauha cmq si parlando seriamente,la televisione andrebbe riformata,e presto,e non solo a livello di frequenze,costi,e commercio,ma anche proprio a livello di pulizia di qualità.. c'è il guaio della televisione,e che e priva di logica,di senso,chi la fa viene pagato,chi la guarda e perché non ha un cazzo da fare,non è come quando guardano i mondiali di calcio che la guardano per,e con interesse! e diverso,e questo chi fa televisione non lo vuole capire,e ci propone puntualmente la solita merda,fatta e rifatta,come il digitale terrestre,una nuova t.v. nuovi canali,più contenuti interattivi (dicevano) e poi cosa mandano? LA REPLICA DI ZELING ritrasmessa già 80 volte,i film di pierino rivisti già 100mila volte.. c'è mancano proprio di inventiva si limitano a prendere per il culo la gente,e la cosa bella e che la gente ne e contenta! DAI! SVEGLIA! ITALIANIIII!! Ho FATTO BOOO BOOM! NOTTE!

Mimmo G., cardito (NA) Commentatore certificato 24.05.12 00:30| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto che stasera un'altro imprenditore si è ammazzato!!! che triste....

Antonio 24.05.12 00:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il VECCHITTO con la memoria sopita dice:

- l'unico BOOM che conosce e quello degli anni 60.

---- BERSANETOR dice che, a PARMA NON HANNO VINTO.

------- Ma QUESTI sono come il TORDO.

------- >. e,,,

------- La DEVASTAZIONE ALLE POLITICHE ..."

"... non si accorgono nemmeno che i Cittadini ITALIANI SI SONO SVEGLIATI e che, loro, e, quelli come loro:

------- DA SOLI: SI SONO SCAVATI LA FOSSA. Ciao

Forco Ghigliotti 24.05.12 00:29| 
 |
Rispondi al commento

Uno per tutti, tutti per uno, la vil razza dannata è veramente in via di estinzione??? Sìììì! Ceeeerto che sta percorrendo quella via, la via dell'estinzione, la via dell'oblio eterno, la via del non ritorno, la via della dimenticanza. Purtroppo non si sono estinti tutti nel vero senso della parola; stanno lì come tanti morti viventi, come tanti imbecilli inconcludenti, ma stanno pur sempre lì come tante mazze di scopa e questo non li fa cambiare dal loro essere malefici e non fa cambiare le cose; le fa stagnare in preoccupante putrefazione im-mobilistica. Fin tanto chè una sola erbaccia non venga estirpata del tutto, ma la si fa rimanere ai posti di comando, pur come sola mazza di scopa, le cose non cambieranno mai e ci saranno sempre altri cloni spaventapasseri (la mammina degli... è sempre...) a copiarne le antiche venefiche gesta di succhiasangue. Il pesce puzza dalla testa e non basta eliminare solo i pagliacci al potere, i burattini, i copia copias, ecc.-
Ma quali fratelli infami??? Sono solo alcune caprette stupide che se la contendono (a furia di premi fasulli, gadgets e cotillons antiquati) tra di loro la "palla-testa" mozzata ad arte dai mercenari carnefici provenienti dai cosiddetti stati esteri "civili". Per un solo giusto che esistesse nello stivale salverebbero l'intera sodoma e gomorra italiana? Figurati! Ma quando mai! Anche se esistessero solo giusti in questa specie di paese, gli altri, gli stranieri, i massoni non si farebbero alcuno scrupolo per mandarci contro una marea di belve e vampiri assetati di sangue-
Aver fiducia??? Noooo!!! Aver fede nella loro religione??? Noooo! Credere alle loro balle???? Noooo!!! Esiste ancora gente che ignora purtroppo e pende ancora dalle labbra di questi morti viventi??? Purtroppo credo di sì! Ed allora??? Allora avanti tutta senza tentennamenti, senza dietrofront, annientando a primo acchitto l'infiltrazione delle erbacce; le piantine sane deveno crescere nel loro spazio. Ma che cazzo sto dicendo? Vade retro!

Andrea Cammarota, Caserta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.05.12 00:28| 
 |
Rispondi al commento

Griiiiilllloooooooo manuali a casa sti ladri!!!!!!

Richard 24.05.12 00:27| 
 |
Rispondi al commento

Talk show, truppe armate condotte da clonnelli conduttori, al servizio dei politici generali, ancor più colpevoli dei mandanti, perchè bugiardi e manipolatori, che per denaro scelgono di mentire.

stefano n., roma Commentatore certificato 24.05.12 00:26| 
 |
Rispondi al commento

IL "DODO"... E' TRATTO
da wikipedia

MORTO E SEPOLTO

"Nella lingua inglese il termine ---> dodo indica, in senso figurato e con una sfumatura ironica, una persona incapace di adeguarsi alle nuove circostanze e ai nuovi tempi. Esistono inoltre due espressioni idiomatiche che fanno riferimento alla triste sorte toccata a questa specie: una è as dead as the dodo che equivale all'italiano morto e sepolto; l'altra è gone the way of the dodo che indica qualcosa o qualcuno di anacronistico e fuori moda. Infatti nella fondamentale matrice prodotti del Boston Consulting Group i prodotti ormai senza mercato (in italiano "fossili") sono definiti dodos."
...

'notte al BLOG

Paolo Rivera Commentatore certificato 24.05.12 00:24| 
 |
Rispondi al commento

La Metro 5 salta, Pisapia urla e l'Atm cambia il volantino per il Papa
Alessandro Da Rold - 23 maggio 2012

Chi ha assistito alla scena dice di essere rimasto senza parole. Giuliano Pisapia, sindaco arancione di Milano, la forza gentile che ha battuto il centrodestra di Letizia Moratti si è «incazzato» per davvero. E molto. Questa mattina le urla si sono sentite fino al Teatro alla Scala. Perché tanta rabbia? La vicenda della M5 «saltata» rischia di mettere in seria difficolà il traffico nei giorni della visita del Papa a Milano ai primi di giugno. Il progetto era quello di aprire il tunnel tra la fermata Zara e il capolinea Bignani in occasione delle Giornate mondiali della famiglia. Dal 10 maggio sono stati effettuati test e verifiche. I treni hanno fatto la spola, ma non è servito a nulla. La commissione ministeria Trasporti ha rispedito tutto al mittente. E adesso? Pisapia è imbufalito contro la giunta, contro tutto e tutti. Roberto Formigoni, governatore lombardo, ha dato la sua disponibilità a dare una mano. Ma il tempo stringe. E la possibilità che in quei giorni salti del tutto il sistema dei trasporti milanese è altissimo. Pisapia ha ragione da vendere, certo, anche se forse bastava un po' più di accortezza nel pubblicare persino un volantino informativo dell'Atm dove compare la M5 lilla. Ora è stata tolta, ma i pellegrini in visita al Papa non sapranno proprio più che fare per andare al pregare il pontefice. Qui sotto il vecchio volantino che compare ancora sul sito dell'evento.

http://www.linkiesta.it/Piapia-urla-per-la-M5-Papa-Volantino

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 24.05.12 00:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si tratta di riconoscere a ciascuno il proprio ruolo e contributo, di non camminare troppo a testa bassa diciamo ma allargare un poco i propri orizzonti, ci sarà tempo per farlo non è necessaro farlo oggi o domani, contributi che a volte non sono così visibili e tangibili come si vorrebbe e che possono sfuggire a chi è molto impegnato.
Per vincere a Parma ciascuno di noi ha fatto la propria parte, compreso Beppe e tutti quanti gli altri.
Il seguito è affidato alla riflessione di ciascuno di noi.
L'importante era comunque vincere perchè si trattava di una tappa importante.

Poi ho vinto io hai vinto tu o abbiamo vinto tutti al limite lé listess, al limite.
E' una discussione che perde di interesse ogni minuto che passa.

Saluto, a domani.

Alex Scantalmassi, Stalingrado Commentatore certificato 24.05.12 00:21| 
 |
Rispondi al commento

“A.A.A.A. ABBIAMO DISPERSO UN ALLEGRA COMBRICOLA DI BALDI GIOVINCELLI CON IL CATETERE”, recatasi nelle paludi romane nel secolo scorso, per una battuta di caccia al vitalizio da parlamentare e non ancora tornati.

Chiunque né avesse notizie è pregato d’informare “NONNO GIORGIO”, che non sentendoli più è molto preoccupato e non sa più con chi giocare la tradizionale partitina a ruba-vitalizio, dopo la pennichella pomeridiana.

Paolo R. Commentatore certificato 24.05.12 00:18| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori