Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

I muri


The wall - Pink Floyd
(03:18)
The_wall.jpg

I muri mentali sembrano insormontabili, ma prima o poi crollano. Non ci crederete, ma c'è ancora chi vota Lega e UDC e crede che Andreotti sia stato assolto e non prescritto.

Arriva il taxi. Salgo."Torino Porta Nuova". Il tassista ha voglia di parlare. I tassisti si dividono in due categorie: quelli del saluto secco e quelli che non ti mollano per tutta la corsa. Questo apparteneva alla seconda categoria. Parla, parla... e a un certo punto mi tira in ballo la Tav in Val di Susa.
"Eh, si lei hai ragione su molte cose (senza però citarne neppure una), ma questi anarco insurrezionalisti dove li mette? Fanno bene a tenerli in galera!"
"E' gente normale che difende il suo territorio... e la Tav è inutile, costa 22 miliardi per una linea in cui il traffico merci è in diminuzione da 15 anni. E poi c'è già una linea..."
"Guardi, questo non lo so, ma il progresso non si può fermare, eh poi questa storia dell'amianto, ma quanto amianto abbiamo qua a Torino, se lei sapesse, e io sono arrivato a 65 anni".
"I soldi della Tav vengono anche dalle sue tasse, è una cifra enorme, non le dà fastidio che non serva a nulla?"
"In Italia si buttano soldi dappertutto, almeno questo è il domani, pensi ai suoi nipoti che potranno avere le merci da tutta la Francia!"
"Non vorrei essere scortese, ma il traffico è in diminuzione sull'attuale linea Torino - Lione da ben 15 anni"
"E il traffico gomma allora? (si scalda...) Li vuole o no caricare i Tir sui treni perdio e eliminare l'inquinamento!"
"Anche il traffico gomma è in forte diminuzione"
"Lei ragiona come un politico e vuole i voti delle frange estremiste, quelle che hanno sempre fatto del male a questa nazione"
"Le ripeto c'è una torta da 22 miliardi di soldi pubblici che si spartiranno lobby e 'ndrangheta, se a lei sta bene ai valsusini no e neppure a me, "
"Eh si fa presto a dire valsusini... Ci sono valsusini e valsusini, Quelli della bassa valle la vogliono eccome se la vogliono la Tav. Lo ha detto Scalfari in televisione. Adesso mi dirà che anche Scalfari non capisce niente. Lei è un fazioso."
"Insomma lei non mi ascolta, se vuole le faccio avere tutti i dati per convincerla. Mi dia il suo indirizzo o la sua mail"
"Eh, i dati. Tutti manipolati. Lei è uno che crede ancora ai dati dopo tutto quello che è successo con l'economia in questi anni? Lei è un ingenuo. Anzi le faccio una domanda "Le piace il pesce?"
"Che c'entra? Si, comunque il pesce lo mangio volentieri"
"Ecco, se lei sta a Torino e va al ristorante e ordina del pesce come farà in futuro senza la Tav che lo fa arrivare dal Portogallo?"
"Dal Portogallo?"
"Si dal Portogallo, se fossimo tutti come lei altro che progresso, saremmo ancora all'età della pietra!"
Pago la corsa e fuggo.
(*) Questo dialogo è realmente avvenuto

Il muro di Berlino di Frederick Taylor

Uno spaccato della storia della città di Berlino.

lasettimanabanner.jpg

27 Mag 2012, 14:54 | Scrivi | Commenti (1341) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

carissimo beppe fatti sentire. Ho appreso per radio ieri pomeriggio che i nostri politici hanno votato contro una proposta di devolvere i rimborsi delle ultime elezioni ai terremotati dell'emilia.

oronzo cana 31.05.12 12:14| 
 |
Rispondi al commento

EPPURE LA SOLUZIONE E' SEMPLICISSIMA: far circolare bot e btp a tasso zero in tagli da 50 e 100 euro con cui lo stato pagherebbe tutti i suoi emolumenti ( a sostituzione finale avvenuta ci sarebbero nelle casse statali ben 500 miliardi di euro ) , RINAZIONALIZZARE LA BANCA DI ITALIA ( la prossima , magari suggerendola , pompata di draghi ci porterebbe nelle casse altri 250 miliardi di euro ) , AUMENTO STRATOSFERICO DELLA TASSAZIONE SULLE RENDITE FINANZIARIE , SOPRATTUTTO TITOLI DI STATO ( renderebbe un risparmio di 80 miliardi annui , per tutti gli anni di investimento , fino ad esaurimento del debito pregresso ) , ASTE AL RIBBASSO PER LA RESTITUZIONE DEI DEBITI OLTRE AREA EURO ( magari con un pensierino di blocco sui fondi svizzeri per accertarne la vera "proprieta'", CHE CI FRUTTEREBBERO QUALCHE DECINA DI MILIARDI ), RINNOVO A TASSO 0 PER I POSSESSORI ITALIANI DI TITOLI DI STATO ( ben 600/700 miliardi di euro ), ACQUISIZIONE DA PARTE DELLA BCE DEI TITOLI POSSEDUTI DAGLI INVESTITORI DELL' EUROZONA , CON COMPENSAZIONI E RENDITE RISTRETTE ALL'1% , qualche patrimoniale tendente soprattutto a riequilibrare il rapporto tra CAPITALE e LAVORO ora al 68 contro 32% , taglio agli sperperi della casta, taglio alle corruzioni e tangenti con leggi spietate e giustizialiste contro le cricche, allontanamento di tutti i politici degli ultimi 20 anni , allontanamento di tutti i dirigenti statali e parastatali degli ultimi 20 anni, allontanamento di tutti i dirigenti bancari degli ultimi 20 anni ( BASTEREBBE UNA LEGGE CHE LI NVITA AD ABBANDONARE IL CAMPO IN CAMBIO DI NON CONTROLLI SUI LORO PATRIMONI E RELATIVE CONDANNE , questo ci garantirebbe la sparizione dalla politica e dall'economia di tutto il panorama politico del centro.destra e di una buona fetta del centro-sinistra), tassazione di tutte le aziende cha ci hanno sottratto le nostre industrie delocalizzandole, tassazione dei redditi elargiti dalla economia italiana ( anche se i percettori risiedono all'estero ), e altro ancor

brunelio occhioni 31.05.12 01:32| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, hai letto questo articolo?
http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/05/30/guardia-di-finanza-si-dimette-rapetto-da-sua-inchiesta-supermulta-ai-re-dei-videopoker/246806/

Potrebbe essere un ottimo ministro delle finanze.
Persona leale ed onesta. L'Italia e gli Italiani hanno bisogno di queste Persone

Gianluca I., S.Andrea di Conza / Praga Commentatore certificato 30.05.12 20:32| 
 |
Rispondi al commento

perchè non trasferire il potere legislativo - con una modifica costituzionele - al Senato e cancellare la Camera dei deputati? si risparmierebbero un bel po' di soldi non per combattere lo spread che è solo il "foruncolo", ma per cominciare ad abbattere il debito pubblico che è la vera "malattia" che ci tiene schiavi delle lobbies finanziarie internazionali oltre che dell'Europa bene! si potrebbe abolire il C.N-E.L.; il 50% dei Comuni, le Province, gli emolumenti dei consigflieri di amministrazione delle società partecipate, il finanziamento ai partiti, le province, i gettoni di presenza delle Commissioni, Comitati, ecc. quale percentuale di debito si potrebbe abbattere ogni anno?
potremmo vendere anche beni demaniali di secondaria importanza e forse anche le migliaia di reperti archeologici che giacciono negli scantinati dei musei e che mai potranno essere esposti al pubblico perchè duplicati o frammenti o perchè non organizzare con essi dei musei in concessione all'estero o musei itineranti?
se si inizia ad abbattere il debito per far ripartire l'economia si potrebbe dopo qualche tempo dimezzare le accise sulla benzina o "rischiare" di ridurre significativamente l'aliquota IVA per provocare un forte scatto in avanti dell'economia nazionale.

emanujele di carlo 30.05.12 19:45| 
 |
Rispondi al commento

oggi ho provato , io geometra con ventennale esperienza cantieri ma attualmente in mobilità ad offrirmi volontario come tecnico per andare nelle zone del terremoto poichè mi hanno detto che cercavano ed ecco cosa cercano: "Sisma Emilia Romagna: reperimento personale tecnico per rilevazione danni | Protezione Civile Roma
www.protezionecivileromacapitale.it
Con nota del 25 maggio 2012 prot. 35993 - il Direttore della Protezione Civile di Roma Capitale invita personale tecnico qualificato, interno all'Amministrazione, a fornire la propria disponibilità a recarsi nelle zone colpite dal sisma per la rilevazione dei danni conseguenti il terremoto" .
Quindi l'ANCI chiede alla protezione civile , che chiede a Roma Capitale , personale tecnico qualificato, in missione retribuita ? Qualcosa non mi torna. Ciao a tutti

antonio coratella 30.05.12 19:18| 
 |
Rispondi al commento

Se la maggioranza di noi non fosse così ( come il tassista ) non avremmo permesso questo sfacelo.
Nelle nostre famiglie non discutiamo per quieto vivere,con i nostri figli lasciamo correre per non guastarci il "rapporto". Tutte bugie che raccontiamo a noi stessi. Siamo diventati pigri e indolenti, non ci interessiamo neanche se i nostri famigliari stanno bene...
Che tristezza e che spreco.... appunto!

Claudia P., Baricella Commentatore certificato 30.05.12 19:15| 
 |
Rispondi al commento

Stabiliamo quanto uno può prendere dall'erario, a titolo di prestazione lavorativa " latu sensu". Che sia stipendio, indennità, gettoni o cumulo di questi. 100 ? 200 ? 250 000 all'anno ? Tutto quello che è in più - se abbiamo paura del divieto di reformatio in peius- glielo diamo in titoli di stato.
Si neutralizza il debito, e questo comicia ad avere un pèo' di interesse a che il paese vada meglio. Se no i suoi titoli diventano carta straccia.

P.S. Sbaglio o dalla pubblicazione della situazione patrimoniale dei Parlamentari Italiani si desume che solo 4 di loro posseggono titoli di stato italiani ??

Carlo Nocentini 30.05.12 18:50| 
 |
Rispondi al commento

Salve Ragazzi volevo segnalare la splendida realtà del servizio Sanitario Locale di Viterbo,oggi mi sono recato in un laboratorio per il prelievo del Sangue ed ho scoperto che se pagavo in contanti PRIVATAMENTE il costo era di €.36,00 mente con le ricette del medico il Costo lievitava a €.64,00,avete capito bene ogni ricetta ci costa a noi €.14,00 e non finisce qui ieri sono andato ad uno sportello AUSL per prenotare un doppler venoso,indovinate quando mi devo presentare per il Doppler, esattamente nel 2013 perchè le liste sono chiuse,allora mi domando perchè paghiamo il servizio sanitario locale se poi ci fanno il C...o a Strisce una vergogna Italiana.
Votiamo e facciamo Votare Il M5S A Vita !! lascio a voi le deduzioni un saluto a Tutti BEPPE NON MOLLARE MAI SIAMO CON TE Mandiamoli a Casa !!!

Romolo Peruzzi (mitico62), Tuscania Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.05.12 18:26| 
 |
Rispondi al commento

il mio non è un commento e solo un mio dubbio .
il terremoto che ha colpito il centro Italia in questo giorni invece di aiutare la popolazione con la solita tassa sui carburanti che grava sulle famiglie italiane, non si sottraggono solo 100,00 € ai parlamentari a vita?

pietro mollo 30.05.12 17:43| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE!!

Caro Beppe Grillo volevo renderti partecipe del fatto che il Movimento 5 Stelle è l'ultima possibilità che ha l'Italia di diventare un paese normale, ma ho anche saputo che hai intenzione di lasciare il tuo gregge senza pastore il giorno delle elezioni. Be, sappi che io sono Sardo e so cosa vuol dire lasciare un gregge senza pastore quindi ti esorto a non fare questo colossale errore.
Ci tengo ad aggiungere che in Italia ci sono dei veri politici che amano la propria nazione e non perdono tempo a contrattare con gli esseri inferiori appartenenti alla mafia in genere, e questi per me sono Di Pietro e Vendola. Io ti propongo di strapparli al PD e, inquanto il tuo sarebbe il partito maggiore, creare un alleanza con quei 2 in nome del cambiamento. Pensaci perchè i disonesti puzzano di merda e gli onesti in Italia non sono mai andati avanti dalla morte di Benito Mussolini. Io spero in realtà che tu possa ottenere la maggioranza assoluta, ma siccome i tempi stringono e quei vermi non si decidono a crepare(PD e PDL) secondo me questa alleanza che ti ho proposto non sarebbe da scartare. Tu sei uno che le cose le sa spiegare bene alla gente. Spiega loro che per poter srrivare in fondo nel tuo progetto POLITICO di rinnovamento hai avuto la fortuna di aver conosciuto gli ultimi 2 politici onesti rimasti nella nostra nazione corrotta. Cerca di far entrare nelle teste rese ignoranti da berluschetto il concetto di necessità per il bene della patria.Rimani te stesso e ricordati che l'Italia possiede l'esercito nel caso in cui qualcuno tenti di corromperti. Spero tu legga questo messaggio perchè Se alle prossime elezioni sarete all'opposizione sarà una tragedia. Raggiungete il 25% e uniti a IDV e SEL sarete insuperabilli, garantito.
CIAO

Michele Cola, Ozieri Commentatore certificato 30.05.12 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Il problema dell'italia sono gli italiani se non si cambia l'egoismo generale si aggiunge"Another Brick In the Wall"su quel palazzo........

Pierluigi P. 30.05.12 17:21| 
 |
Rispondi al commento

a proposito della casta dei politici e i loro protetti: sul quotidiano di Trieste di oggi ("Il Piccolo") appare la notizia che il presidente dell'autorità portuale di Trieste Signora Monassi si è aumentata lo stipendio che passa da 200.000 euro a 320.000 Euro. La notizia si commenta da sè.
Bruno da Trieste

bruno b., trieste Commentatore certificato 30.05.12 14:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe sul Guardian :
http://www.guardian.co.uk/world/2012/may/25/italian-comedian-election-victories?INTCMP=SRCH

Roberto Muenchen 30.05.12 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto precedentemente che la caduta del Muro era una questione di "Libertà"
La "Libertà",parola grossa un pò come "Democrazia"
Nesuno sa cosa significa Liberta e Democrazia, forse neanche il Padre Eterno.
Ad un bambino gli si fa assaggiare una caramellina dolcissima e gli si dice"Vedi come e buona,se fai il bravo te ne do un'altra"
La Libertà come la Democrazia sono una semplice caramellina che si da all'ingenuo plebeo.
Ne la Libertà ne la Democrazia esistono in realtà, non sono mai esistite,pure Adamo ed Eva erano dei servi del Padre Eterno.
Oggi il mondo e suddiviso sentendo nel 99% dei discorsi di ognuno di voi in il 40% della popolazione ha la democrazia,invece il 60% ha una forma di dittatura.
Secondo il 1% dei 7 Miliardi di abitanti del pianeta terra la popolazione e divisa in 99% di cittadini gestiti su di una forma diversa di DITTATURA, diversi tipi di dittatura, e come quando vai al Bar e ordini un cappuccino, un caffe,un caffe macchiato la sostanza che ogni scelta ha al suo interno il caffe.
Caffe puro,caffe più leggero ect ect.
Tornando alla caduta del Muro, il Muro e caduto perchè doveva cadere perchè c'era dietro un progetto dai piani alti.
Non fu casuale quel giorno quando fu COSTRUITO QUEL MURO, c'era l'intendo di dividere un ORDINE PRESTABILITO DI ORDINE MONDIALE.
La Russia e gli Usa si sono alleati per non far cadere quel muro, ma il tentativo fu vano, tentarono pure di eliminare il PAPA, perchè con la caduta del MURO sarebbe uscito dal cassetto "il PROGETTO HITLERIANO"
Con la caduta del Muro si era entrati nel comando totale e totalitario della FINANZA.
Chi sostiene che la LIBERTA esiste non ha ancora capito nulla di come gira il mondo.
Chi sostiene che siste la DEMOCRAZIA non ha ancora capito nulla di come gira il mondo.
La Democrazia e la Liberta esiste solo per chi ha un portafoglio pieno di quattrini.
Bisogna sempre stabilire quale e il MALE MINORE.
Meglio un dente che fa male o un mal di testa?

Sols Kjaer (solskjaer), Milano Commentatore certificato 30.05.12 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Pensa Beppe che qualche mese fa mi è capitata la stessa cosa! stesso dialogo con, suppongo, stesso tassista... la madre degli idioti è sempre incinta

bob fisher 30.05.12 12:50| 
 |
Rispondi al commento

C'è un MURO molto alto sul processo che è “CENSURATO" al tribunale di Milano contro 11 dirigenti della Pirelli accusati di omicidio colposo e lesioni colpose, per più di 20 casi di operai morti o ammalati di forme tumorali dopo aver respirato, fibre di amianto all’interno degli stabilimenti. Sui media nazionali la notizia NON “passa”… C'è poi un ENORME PARADOSSO: uno dei dirigenti Pirelli accusati è Piero Sierra, attuale Presidente dell’AIRC, l’associazione che dovrebbe occuparsi di ricercare nuove cure proprio… sui tumori! Sierra si deve lavare la coscienza oppure è stato messo lì da Pirelli per una “bella” operazione d’immagine? Come dire mettiamo Dracula alla testa dell’AVIS!!! Pirelli sta facendo di tutto per salvare i suoi dirigenti offrendo MAXI risarcimenti pur di chiudere in fretta il processo. Inoltre succedono cose MOLTO “strane”, come il FATTO che il giudice incaricato continui a cambiare, dal 19 dicembre 2011 ad oggi siamo al 3° giudice, record assoluto da sempre per la MILANO! Cosa pensare? Male... Chiedo a tutti usare il TAM TAM della rete per far sapere a tutti cosa succede per NON far più succedere di morire per colpa dell’amianto! Grazie a tutti.
Riferimenti in rete:
http://www.comitatodifesasalutessg.com/2012/05/24/giustizia-per-gli-operai-morti/
http://www.adnkronos.com/IGN/Regioni/Lombardia/Amianto-ancora-nessun-accordo-tra-Asl-e-Regione-con-Pirelli-in-processo-Milano_313337115854.html

Annina Franceschi, FIRENZE Commentatore certificato 30.05.12 11:14| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di spreco dei soldi dei contribuenti e di derive pericolose, che cosa ne dite di questo?

http://www.reuters.com/article/2012/05/29/us-italy-usa-drones-idUSBRE84S1BU20120529

Patrizia Villani 30.05.12 10:44| 
 |
Rispondi al commento

OK basta ho sempre creduto, sperato che con i piccoli gesti giornalieri, mantenendosi ferrei ai valori prima o poi anche fosse una cosa sarebbe cambiata intorno a te, perché' si le grandi cose cambiano solo se cambiano quelle piccole che gli fanno da fiamma, pero per l'ennesima volta ho assistito alla vittoria della prepotenza, dell'individualismo e del calcolo di interesse. Alla fine faccio io la parte della scema ??? mentre altri se la ridono del loro egoismo e ego ben nutrito da persone che mascherano la diplomazia in servilismo, che a sua volta maschera la mafia delle piccole cose che regala piccoli vantaggi ad alcuni incurante degli enormi soprusi verso altri. Quando le persone si vogliono innalzare a paladini della giustizie...bah! dovrebbero prima conoscerla la giustizia. Guardate bene tra le vostre file..... giovani si ...quello che volete...ma se continuiamo con muri di ignoranza non solo legislativa ma anche sociale ...BAH! caro Grillo hai perso in partenza, arriveremo alle elezioni che avremo talmente le palle piene di questi saputelli cosi simili a i vecchi politici che l'unico voto su cui potete sperare sara' il Vs. Si perché' per paura di perdere un voto si accetta una ingiustizia...alla lunga rischi di perdere molti altri voti. BAH! che delusione !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! adios Comacchio

Alessandra P., Portogaribaldi Commentatore certificato 30.05.12 08:56| 
 |
Rispondi al commento


VERGOGNA, VERGONA, VERGOGNA !!!!


"Celebreremo sobriamente il 2 giugno ma lo dedicheremo alla memoria delle vittime, al dolore delle famiglie e anche a momenti di scoramento che devono essere superati. Lo celebreremo perché la Repubblica deve dare conferma della sua vitalità, forza democratica, serenità e fermezza con cui affronta le sfide"

Davide Santarato 30.05.12 08:45| 
 |
Rispondi al commento

non ce l'avrei fatta a discutere con uno cosi'

marco rigamonti, genova Commentatore certificato 30.05.12 07:14| 
 |
Rispondi al commento

La notizia piu' bella e che anche chi non voleva andare piu' a votare vuole votare 5 stelle alle politiche!
Credo davvero che stavolta, cade la volta e si svolta.
Caro Babbo Natale quest'anno portami:1)Veltroni in Africa 2) Dalema in Australia con tutta la barca 3)Berlusconi alla catena di pornoshoop in Svezia.
Godo.

IM 30.05.12 00:43| 
 |
Rispondi al commento

Venite a provare i nostri giochi in http://www.games4alien.com

Games4Alien 29.05.12 19:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UMANITA'...che dire?La manomissione delle menti,dopo 20 anni di "Berlusconismo"non ci si può aspettare nulla di diverso.I "drogati" dopo una settimana di trattamento,recuperano e non anno quasi più le crisi di astinenza.Migliorano e hanno la possibilità di non ricascarci.Bisogna considerarli così, quelle persone che si comportano come nell'esempio del "nostro" taxista.La terapia è sicuramente più lunga,spesso mesi,anni.Ma deve esserci la consapevolezza che si è "dograti" e la voglia di uscirne.Depurare la mente, toglie certezze e il nuovo fa paura!Spaventa.Bisogna essere tolleranti anche se la voglia di una accellerazione spesso si presenta spontanea.L'uso della verità è il solo modo per convincere, perlomeno, in quei casi meno gravi.Bisogna parlare in rete ma anche nelle piazze e in qualsiasi altra manifestazione organizzata.Magari nei mercati rionali.La gente non guarda quasi piu'le trasmissioni "politiche".I vari Santoro o "Porta a porta"(ho cancellato dalla mia mente il nome...)hanno,dicono,2 milioni di teledipendenti.Quanti siamo in Italia?...PASSAPAROLA.ROBERTOS

ROBERTO S., MILANO Commentatore certificato 29.05.12 19:10| 
 |
Rispondi al commento

"C'era un muro che divideva in due la Germania, poi, un giorno, questo muro crollò perché la gente voleva la libertà." Si ma Ingermania non esiste la mafia!


Purtroppo dobbiamo capire che se il movimento vuole raggiungere e informare anche i cittadini Italiani più "ignoranti" deve trovare nuove forme di divulgazione oltre la rete. La rete è il futuro, è vero, ma l'Italia è un paese per vecchi, è un dato di fatto, la rete non li raggiunge tutti e molti non hanno idea di cosa sia in realtà il M5S, ci vorrebbe un giornalino informativo autofinanziato. in mancanza di ciò, per i miei nonni e genitori sono diventato io stesso un mezzo divulgativo informandoli io stesso! FIGLI!! NIPOTI!! divulgate la parola.. partecipazione!

Alessandro Vignoni 29.05.12 16:37| 
 |
Rispondi al commento

I Valsusini non dovrebbero più prendere un'autostrada, per logica. Anzi, non dovrebbero averla mai presa, e forse neanche un treno. Davanti casa mia ci stanno i cantieri della metro da anni, se ognuno dei residenti bloccasse i lavori la metro non si costruirebbe mai. Sono tantissimi gli interventi a vantaggio di interessi urbanistici generali e a detrimento di interessi locali. Da qualche anno, sembra invece che esista solo la Valsusa. Questo è nimby, secondo me. Non possono essere i residenti a decidere quello che si deve o non deve costruire, fatte salve le garanzie cui tutti in quanto cittadini italiani abbiamo diritto, compreso il tentativo di arrecare il minor danno possibile. Il traffico su quella tratta magari ora è in calo, se si costruisce la ferrovia potrebbe conoscere un boom, chi può dirlo. Oppure la politica di Hollande potrebbe guardare al mediterraneo e a intensificare gli scambi con l'Italia, chissà? Poi se la gente ce magna sopra, è un altro discorso, che vale in tutti i campi dell'agire umano. So di essere in minoranza su questo blog, e sono d'accordo su quasi tutte le altre posizioni di Grillo, tranne questa. Saluti

Stefano Lazzarini 29.05.12 16:06| 
 |
Rispondi al commento

Nel 1985 denunciai l'inizio del "progetto Hileriano" che riguardava la creazione dell'EUROPA UNITA.
Il primo tassello era riunificare la Germania...il secondo tassello e creare una moneta unica e quindi gestire sia a livello politico che finanziario ogni singolo stato sotto il dominio dell'Impero Tedesco.
Il problema era come attuare il tutto senza usare ARMI e PAURA.
Era condizionare le masse e i popoli servi ma tenendo dentro il pugno di una mano i singoli politici di ogni stato.
Il primo processo era la conquista della FRANCIA cosa che e avvenuta..il secondo processo la conquista dell'ITALIA cosa che e avvenuta..il terzo processo la conquista della SPAGNA cosa che e avvenuta.........Grecia..Portogallo sono strumenti essenziali per attuare il progetto.
Olanda..Belgio...paesi dentro già il potere Tedesco da oltre 25 anni.
Per creare un REGIME devi usare le stesse ARMI in uso in quel determinato periodo STORICO...
In EUROPA esiste la DEMOCRAZIA dei POPOLI....
La DEMOCRAZIA e una semplice parola che non ha nessun valore per chi ha IL POTERE...ma ha molto valore per chi REGGE lo STATO..il comune cittadino PLEBEO.
IL PLEBEO tendenzialmente e IGNORANTE un contadinello....per conquistarlo devi dargli ciò in cui crede......"LA DEMOCRAZIA"
E dietro la DEMOCRAZIA lo guidi e lo comandi a tuo piacimento.
In EUROPA esiste un REGIME TOTALITARIO..dove chi COMANDA lascia che il popolo si sfoghi...parli...che possa dire quel cavolo che gli pare..la cosa importante e quando c'è da decidere il destino di ognuno di loro...in quel caso la DEMOCRAZIA e una semplice parola.
L'essere umano crea il suo mondo a seconda del periodo storico di cui fa parte.
Per conquistare un PAESE..UNO STATO....UNA NAZIONE...un POPOLO..non serve usare le ARMI....
Usando la semplice parola"DEMOCRAZIA" puoi conquistare uno STATO..
C'è un modo per far saltare il BANCO...un qualcosa che possa creare il CRASH del SISTEMA...senza uso di nessuna ARMA.....
Il PROGETTO SOLSKJAERIANO......

Sols Kjaer (solskjaer), Milano Commentatore certificato 29.05.12 15:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per uscire dal "Progetto Hitleriano" che sarebbe uscire dall'Euro..o meglio dire uscire dall'Europa concepita come una entità di stati a comando tedesco.
Come nell'ERA NAZISTA, l'Inghilterra non gli e mai venuto in mente di entrare nel Progetto Hitleriano, infatti l'Inghilterra non ha aderito all'EURO.
Perchè l'Inghilterra non ha aderito all'Euro?
Perchè notizie segrete di movimenti di LOGGE MASSONICHE di Istituti Finanziari avevano fatto uscire subito dopo la CADUTA del MURO di BERLINO il momento ideale per far uscire dal cassetto il"PROGETTO HITLERIANO"
La GRANDE GERMANIA si e riunita e quindi bisognava riprendersi il progetto di conquista dell'EUROPA ma senza l'uso di ARMI, ma una conquista lenta e minuziosa...quasi quanto un orologio svizzero.
Il PROGETTO HITLERIANO creato nei primi anni del 1900 era quello di creare uno STATO UNICO che prima era una combinazione di NAZIONI SINGOLE.
Una FORMA di STATI UNITI D'AMERICA.
Il PROGETTO HITLERIANO che prende il secondo NOME del suo inventore....in Origine era "IL PROGETTO ARIANO" creato nel 1905 a Berlino da una LOGGIA MASSONICA SEGRETA....fallì......poi HITLER andò al potere e riprese l'ANTICO PROGETTO ARIANO definendolo...PROGETTO HITLERIANO era la proseguzione del fallimento precedente ma questa volta bisognava conquistare con la GUERRA gli stati singoli.
Ci fu il fallimento perchè ci fu un intervento guarda caso ANGLOAMERICANO che sapevano del PROGETTO HITLERIANO.
Infatti fu fondamentale la divisione della GERMANIA.
LA LOGGIA MASSONICA TEDESCA riuscì dopo anni e anni di far si di far cadere il muro e subito dopo tentare la conquista dell'EUROPA.
LA LOGGIA MASSONICA TEDESCA e composta da grossi istituti finanziari tedeschi che si nascondono dietro a politici...nomi di facciata..
ANGLOAMERICANI hanno intuito il giochetto ma questa volta gli fa comodo perchè serve a salvare sia il DOLLARO che la STERLINA perchè questa e guerra FINANZIARIA e non di ARMI...

Sols Kjaer (solskjaer), Milano Commentatore certificato 29.05.12 15:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bello il post... e' tipo una risposta alle accuse di qualunquismo, di equiparare Grillo a la Lega Ladrona. Un po' meno i commenti, sembrano piu' degli urli. Non lascio perdere ancora, ancora credo che questo movimento ha potenzialita' di diventare una piattaforma democratica, se solo vi create una piattaforma indipendente dal pacchetto chiuso Casaleggio Associati. Ma Perche' www.cinquestelle.org vi farebbe schifo? ah hanno gia' registrato il dominio...

Beh lo so gia' che non leggete I giornali, ma anche questa e' democrazia diretta
http://temi.repubblica.it/micromega-online/grillo-la-casaleggio-e-la-nemesi-dei-complottisti/

Mi piace la teoria degli "influencer" di Casaleggio, non ci avevo mai pensato... beh se con questo post riesco a "influenzare" 10 grillini sulla necessita' di una vera democrazia diretta sul modello dei movimenti nati fuori dall'Italia recentemente,(ripeto: Indignados - Pirate party - PiratenPartei - #Occupy Movement - Syriza) Beh mi riterrei soddisfatto!

Marco S., Madrid Commentatore certificato 29.05.12 14:57| 
 |
Rispondi al commento

Il MURO...dal 1985 c'è una mia denuncia del perchè il Muro di Berlino doveva stare al suo posto...Un pò come l'Europa Unita...l'Euro..la concezione di Europa con moneta unica e un vecchio progetto Hitleriano...dove l'allora Banche Tedesche che guidavano il Regime Nazistavolevano già creare l'Europa Unita gestita e governata dalla Germania unita.
Il progetto NUMERO DUE che esiste da 50 anni e di riunificare la Grande Germania e far uscire dal cassetto il vecchio Progetto Hitleriano di Europa Unita con un unica Moneta oltretutto governata da Berlino.
La differenza sta nel uso di POTERE DEMOCRATICO per abbindolare POPOLI e MASSE che credono nella famigerata parola di democrazia...
Hitler tentò con le ARMI e fu un progetto fallimentare....poi si e deciso di usare le parole o meglio la parola "Democrazia" per conquistare l'Europa...
Ci sarebbe la possibilità di salvare l'Italia...ma e un discorso molto complicato e lungo da fare tra queste mura...
Sta il fatto che Mussolini fece il grave errore di allearsi con la Germania dell'Europa Unita.....creata da una LOGGIA MASSONICA dietro a grossi istituti finanziari tedesche...un vecchio progetto che esiste da quasi 100 anni..quello di creare una EUROPA gestita governata in maniera dittatoriale dal impero Tedesco....
La conquista dell'EUROPA con le ARMI fu persa.....con morte e sangue.....oggi c'è ancora l'ITALIA che segue l'idea Tedesca come fu 60 anni fa circa.....la GERMANIA trovò una disfatta come l'Europa oltre all'ITALIA...
Oggi negli anni 2000 la GERMANIA senza l'uso delle ARMI tenta di conquistare l'EUROPA con altre ARMI più sofisticate..quelle della FINANZA....la FINANZA e come una GUERRA con sangue e morti...l'ITALIA e destinata a cadere in un burrone con la GERMANIA...e l'intera EUROPA...
C'è la salvezza..c'e....e un idea SOLSKJEARIANA...uscire l'ITALIA dall'EUROPA e trasformare l'ITALIA in un paese particolare e unico al mondo..
In cosa..?..in che PAESE?..Ho un Progetto rivoluzionario e unico al mondo....

Sols Kjaer (solskjaer), Milano Commentatore certificato 29.05.12 13:48| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE....

PER FAVORE DOPO IL TAXI VIENI A PRENDERE IL TRAGHETTO PER MESSINA... ALMENO LI' QUALCUNO CHE CAPIRA' CHE IL PONTE E' INUTILE LO TROVI....
PS. CI FAI SAPERE QUANTI SOLDI HANNO GIA' SPESO PER IL PONTE ???

PS 2° SE INVECE DEL PONTE AGGIUSTASSERO LE AUTOSTRADE IN SICLIA ??? (VEDI LA PALERMO MESSINA CHE CADE A PEZZI POCHI ANNI DOPO L'APERTURA....)

PS 3° SEI A CONOSCENZA DEL PROGETTO DELL'AEREOPORTO AD AGRIGENTO?? INVECE DI MIGLIORARE LA STRADA A PIU' ALTO NUMERO DI MORTI I GRANDI POLITICI SICILIANI (CHE GUADAGNANO PIU' DEI PARLAMENTARI DI ROMA..) PENSANO ALL'AEREOPORTO...

marcello 29.05.12 12:43| 
 |
Rispondi al commento

DIMEZZAMENTO DEI DIPENDENTI PUBBLICI!!!!
MENO SPESA PUBBLICA !!!!!!!!!!
MENO TASSE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
MENO BUROCRAZIA !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Roderico Cavallo 29.05.12 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Quanti maledetti muri!
Appena troviamo la forza d'animo per abbatterne uno ecco che un altro immobile,fiero ci sbarra il cammino ...arrestando il nostro sguardo verso l'orizzonte del futuro.

Quando parliamo di "muri" non possiamo pensare,(almeno non più)al muro tradizionale,quello tanto in voga fino agli anni novanta per intenderci.. quella costruzione fisica che separa le persone,i popoli ...le masse fisicamente.

Qui parliamo di un LABIRINTO vero e proprio,un edificio perenne ed inesauribile lastricato di menzogne sangue,ipocrisie.. bieco varietà costruito finemente intorno alla nostra persona e così alla massa... l'umanità.

Schiavi del Denaro,questo siamo diventati.. barcolliamo in un viale lastricato da Umano dolore,iniquità camuffati in malo modo da improbabili cronisti,spaccati irreali di "vite Non vissute" spostati a pedate da ammiccanti presentatrici poste come lampioni chimerici.

Non volete comizi,non vi biasimo sono passati troppi anni da "QUINTO POTERE" di S.Lumet...
Vogliamo credere che la rete sia l'ariete di diamante che frantumerà i Baluardi della Corruzione informativa,sociale,mediatica ... la speranza muore all'epilogo ma l'uomo non si nutre di sogni o speranze,almeno non solo.

Coscienza collettiva...oltre questo blog,oltre la rete,oltre chi ha il coraggio di arrivare al cuore delle cose ...Significato che oltrepassa anche il mezzo espressivo che adopera divenendo esso chiave,emozione e luce di un passo,non letterario o narrativo ma sociale,salvifico...

RIPRENDIAMOCI LA NOSTRA Dignità D'UOMO

Ecco allora che anche il discorso delirante di Howard Beale supera il sentiero narrativo che pone un ottica opaca alla sua azione...
Si,un giornalista destinato a morire nel gioco dei media è triste, è vero...
Tuttavia

Il suo significato vibra nel cuore di noi tutti...e grida sanguinosamente d'essere ascoltato.
Salviamoci da noi stessi!Degli Uomini scrissero sopra fiumi di sangue e violenze,per darci un diritto ...l'opportunità di votare,scegliere.

Luigi C. 29.05.12 11:22| 
 |
Rispondi al commento

io non so piu cosa pensare chi ascoltare chi non ascoltare cominciamo a essere un po troppi su questa terra e tutti anno pensieri idee voglia di cambiare lottare ma rispettare?questo gioco sta cominciando a fare schifo io non sto per nessuno non leggo notizie non guardo tv non ascolto radio non ho facebook ho 30 anni no novanta...quello che mi fa schifo di oggi è che la gente non si conosce non sa chi è ..si attacca e ripete è molto piu facile perche non ragioni ..riferiscono non creano pensieri....si coprono di oggetti e vestiti perchè sono vuoti dentro si fanno trascinare da tutto...la vita è stata decisa gia da suo padre scuola un po di sballo lavoro figli macchine litigate con i vicini e via...40 di fabbrica e no passa nada...sono come macchine telecomandate ma perchè?perchè è facile..non siamo gente che vuole cazzi noi vogliamo stare bene con le certezze il domani il futuro i soldi..ce anche chi dice la pensione ahahha vedi che storia...mi ha chiamato mia cugina in skype che a 14 anni e la prima domanda è stata" il lavoro?"ma vi rendete conto 14 anni che dovrebbe pensare a tutto ma non al lavoro..ma vi rendete conto che vi fanno essere schiave di voi stessi vi legate da soli e non potete chiamare il vicino perche ci avete litigato ahhaha

pazzaglia roberto 29.05.12 03:47| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti

Qui a Torino quasi tutti nel quotidiano abbiamo discusso di TAV. Ora sembra che a nessuno interessi piu', o meglio non se ne parla piu' come prima.
Una premessa per dire che tra i miei conoscenti Valsusini, con cui intrattengo "i mie dibattiti lungimiranti" sulla TAV, il mio approccio conversativo e' stato quasi sempre cieco e ignorante.
Un atteggiamento che moltissimi Italiani hanno avuto e continuano ad avere, per molte delle questioni aperte di questo paese.
Questo perche' siamo faziosamente informati e soprattutto avalliamo quelle etichette banali di cui siamo noi tutti autori.(al caso : "comunisti" "montagnini", o ancor peggio "terroristi".)
Ora che le attenzioni si sono focalizzate alle amministrative prima, all' attentato di Brindisi e al terremoto in Emilia poi, molte delle vecchie questioni stanno perdendo interesse grazie, al progressivo seccamento della "cacca politica".
Finalmente posso fare un discorso costruttivo e sensato sulla TAV perche' sono informato e giudico di meno chi esce dal gruppo. Ora mi interesso e mi drogo di informazione attiva.
Si! grazie proprio a Beppe Grillo e al "MOVIMENTO 5 STELLE" perche' no. Ora sono in grado di trovare collegamenti tra chi si arrampica su un palo dell' alta tensione e chi come Fassino farebbe il cavo di quella rete per far viaggiare il trenino.
Prima facevo come il tassista andavo contro a priori:
"Io sono di Destra"
"Tutti ce l'hanno con Silvio"
"Maroni si che ha le palle!!"
"Cosi arriviamo in Francia prima"
"Cazzo vogliono questi" etc..
Che bella ideologia..ma da chi l' ho assimilata
Forse i miei nonni, ..gia' Fini!
E la mia memoria storica ...
Ci sono, ci sono e' Il canone RAI che pago!
Nooo.. cazzo.. non ho piu' la mia identita'!
Impossibile che non creda piu' in nulla..
Ci sono ci sono..
Sono tutti ladri!!
Vaffanculo forse e' meglio aprire bene gli occhi.
Ecco quell' immagine nello specchio la riconosco, sono io.
Un povero fesso saccente con la faccia fiera "del cittadino italiano"

alessandro r. 29.05.12 02:42| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Ragazzi,
sto guardando porta a porta, sento certi personaggi parlare di democrazia, di "governabilità"... che cosa intendono questi personaggi per governabilità?, forse una dittatura democratica?.

Ragazzi se questo muro non viene abbattuto al più presto , non ci sarà futuro per gli Italiani, liberi, uguali e uniti.

Per abbattere questo muro non sono necessari atti violenti e affini, basta semplicemente andare a votare e mandarli nelle loro case a questi pseudo politici, armatevi di volantini, e diffondete a tutti che la vera politica è quella fatta dalla gente, anche tramite i social network, i blogs, chat tutto ciò che consente alle persone di comunicare e scambiare delle opinioni con il fine di migliorare il nostro bel paese.

Qualcuno con presunzione dice che la politica non si fà sul WEB, ma chi lo dice?, che ne sà costui del futuro dei giovani italiani?, che grazie sempre agli avalli di quest'ultimo, c'è l'ha reso ancora più incerto, toccando pensioni e articolo 18.

Sconcerto, sconcerto solo sconcerto ci può essere, nel vedere una classe politica che snobba con cinismo e finto interesse, il futuro di noi giovani e inoltre vedere l'assurda considerazione, da parte di alcuni livelli dello stato, che vede questi, come i "veri" politici, mentre il popolo italiano unito sul WEB, che propone idee concrete e sostenibile per una Italia 2.0, vengono definiti populisti, demagoghi, antipolitici la peggiore categoria degl'italiani.

Combattiamo mettendo una bella X sul Movimento 5 Stelle, diffondiamo la voce di questo movimento non politico ma che vuole fare una politica non fine a se stessa.

Giovani e non, siamo arrivati al 18%, il secondo non partito Italiano, il cambiamento e alle porte!!

Diffondiamo questa voce a tutti gli altri cittadini che non ci conoscono, stampiamo più informazioni possibili sul movimento e mettiamole nelle casette delle poste dei nostri vicini e lontani, nei treni, autobus etc...

Il futuro dipende da te..., Adesso!

Alex Piccolnatore 29.05.12 00:43| 
 |
Rispondi al commento

C'era un muro che divideva in due la Germania, poi, un giorno, questo muro crollò perché la gente voleva la libertà.
Oggi ci sono altri muri che dividono l'Europa, ostinarsi a volerli mantenere è miopia. Trincerarsi dietro a falsi problemi come l'amianto od i costi è come la misoginia.
Il traffico merci sta diminuendo? Semplicemente perché è strangolato dall'attuale strettoia.
Costa troppo? Sarà vita e lavoro per tante famiglie.
C'è uranio? C'è amianto? e se i turisti non volessero più trascorre le le vacanze sulle montagne olimpiche? O non volessimo più i prodotti di quella valle timorosi di tali inquinanti?

Rudik G., Torino Commentatore certificato 29.05.12 00:06| 
 |
Rispondi al commento

SOLDI
NON AVREMO PIU' CRESCITA o almeno non avremo più una crescita significativa per vari motivi.
la speranza che ripongo in questo movimento è molta ma credo che dovremmo discutere maggiormente di questioni strutturali di questo paese per arrivare ad un programma definito per i vari argomenti per le prossime politiche
SOLDI
QUINDI dobbiamo soffermarci alla voce costi.
Ben vengano le energie alternative, ben vengano le NON realizzazioni di infrastrutture inutili e costose ma dovremmo rivedere alcuni punti partendo da ZERO.
In effetti le voci di costo principali per la società sono:
ENERGIA
BENI DI CONSUMO (PRIMA NECESSITA')
CASA
PENSIONE

Per l'energia abbiamo già indicato la strada per i beni di prima necessità la società si stà già muovendo e se la crisi finirà quello che si sarà creato dovrà essere mantenuto anzi implementato per renderlo appunto un meccanismo strutturato.

CASA
bisogna riprendere una politica dell'abitazione seriamente agevolata ma non popolare (ghetti) in quanto lo stato potrebbe avere un giusto ritorno economico sia nella vendita che nell'affitto rendendo sostenibile per i cittadini la possibilità di crearsi un futuro avendo ancora possibilità di esercitare del consumo elemento essenziale per la sopravvivenza della nostra economia.
Ricordo che il costo di costruzione di un appartamento con 2 camere al finito è di circa 70\80 mila euro
PENSIONI
La pensione deve essere vista come un diritto sociale ad un esistenza dignitosa alla fine delle possibilità lavorative di un essere umano e non come un mero accantonamento in linea col principio sul quale si basa la tassazione (redistribuzione del reddito)
QUINDI La società individua l'età corretta per definire un essere umano "VECCHIO" (con seria riduzione per lavori usuranti)e percepirà una pensione garantita per condurre una vita dignitosa da "VECCHIO" (tipo 1000\1200 euro al mese)tutti allo stesso modo nessuno escluso
Chi ne avrà la possibilità provvederà ad una integrazione per conto suo. GRAZIE

andrea ., spinea Commentatore certificato 28.05.12 23:56| 
 |
Rispondi al commento

Beh, certo i dati sulla TAV Grillo li ha truccati mentre quelli "gli altri" sono sicuramente veritieri.
E' universalmente risaputo che Grillo ci guadagnerebbe miliardi se non costruissero la TAV mentre "gli altri" lo fanno ESCLUSIVAMENTE per il nostro bene.
Che dire, il tassista è la prova vivente che l'amianto a Torino c'è e non necessariamente uccide ... comunque fa danni !

Alberto M. Commentatore certificato 28.05.12 23:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la democrazia è finita il popolo non ha più
sovranita i porci sono a casa di ulisse
deve superare un sacco di prove prima di tornare a casa quando tornerà scaccerà quei porci che
hanno sempre mangiato sulle spalle di ulisse
e finalmente il popolo tornera sovrano
forza beppe

rina c., pescia Commentatore certificato 28.05.12 22:17| 
 |
Rispondi al commento

Al tuo tassista si vede che propinano un pesce (dal Portogallo) senza fosforo.
Purtroppo, certi personaggi sono tetragoni al ragionamento. Quando il buon Dio distribuì gli organi agli uomini, al momento di ricevere il cervello il nostro tassista era assente perché aveva già ricevuto......il buco del culo!!! Ed era andato ad usarlo!!!
L'unica cosa che mi fa male è che il tassì era a Torino Porta Nuova. Anche io sono di Torino, vivo da mezzo secolo a Roma ma, spero che il progetto del TAV vada a quel paese come, per ora, ci è andata la discarica di Villa Adriana.

Luigi.B 28.05.12 19:54| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ma chi te lo fa fare a combattere per questa gente? Io non mi stupisco se il Movimento 5 stelle prende il 10 percento. Mi stupisco del 90 percento che ancora vota i partiti. Gli italiani sono un popolo di dementi e io che sono di Torino ti confermo che gente come quella da te descritta, e' pieno. Siamo senza speranza credimi.

LUCA M. 28.05.12 19:33| 
 |
Rispondi al commento

www.angel777.com v. 2012
Creazione siti web e grafica full Hd
Risoluzione Problematiche informatiche e PC
Websites Creator and Webdesign

Angelo Sguanci 28.05.12 19:17| 
 |
Rispondi al commento

CAPISCO LE ELEZIONI E LA MAFIA....E DEL TERREMOTO IN EMILIA NEMMENO UN AMEN DI RIGA?
- COSA FARESTI/FAREMMO PER I TERREMOTATI
- MIRANDOLA (LA BASSA) IN GINOCCHIO....CI DOBBIAMO ARRANGIARE? TANTO LORO SONO BRAVI ....
- IL GAS LO INIETTANO UGUALMENTE NONOSTANTE TUTTO O LO - HANNO GIA' FATTO SCATENANDO L'INFERNO?
SCUSA GRILLO HAI TROPPI FILTRI CAPISCO LA TAV MA A TUTTO C'é UN LIMITE....PRENDI UN TAXI (ANZI IL CAMPER) E VIENI QUA ANZI ORGANIZZA UN EVENTO PER NOI....CMQ PARLANE....GRAZIE PICO NN DIMENTICA E VOI?

Vilmo gavioli 28.05.12 18:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hai ragione Beppe......la stessa cosa è capitata a me quando è esploso lo
scandolo escort ad Arcore.
Ho sentito una signora anziana, sulla settantina, parlottare con l'impegata
di un piccolo ufficio postale per giustificare le serate "danzanti" e la
cosa più sconvolgente è stata (testuali parole): " che cosa dovrebbe fare
pover'uomo, ora che la moglie non c'è più....???" "

Umberto P. Commentatore certificato 28.05.12 18:08| 
 |
Rispondi al commento

ma quelle famose tangenti di Boni, che fine han fatto ?
e quelle di finmeccanica alla lega ?

Eugenia Boschi Commentatore certificato 28.05.12 17:55| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di 'Muri', il muro di segretezza del vaticano è stato sbrecciato, cominciano ad affiorare segreti importanti e scomodi , a quanto pare dalla stampa, soprattutto per quanto riguarda il dio denaro.
Ma per la Chiesa cattolica di Pietro ciò non è normale.Mi spiego: Gesù disse: Pietro , tu sei la pietra su cui si fonderà la mia chiesa...'
Quindi , la sua chiesa , non dovrebbe avere segreti per nessuno.Dovrebbe essere un libro aperto.Limpido.Senza peccato!Non dovrebbe impallidire per nessun motivo.
Un maggiordomo inquisito e incarcerato per i prossimi 30 anni(forse), per essere entrato in possesso si documenti del soglio di Pietro.Ad un prete pedofilo gli viene solo intimato di 'cambiare parrocchia', per poi continuare a rompere le scatole ad altri bimbi.
SPERO SOLO CHE GESU' NON VENGA DI NUOVO TRA NOI, PERCHE' SECONDO I MIEI CALCOLI AVRA' PARECCHIO DA FARE NELLO STATO DEL NOSTRO POVERO PIETRO.CHE DIO ABBIA PIETA' DI NOI!!

Giovanni Effe 28.05.12 17:43| 
 |
Rispondi al commento

Ma proprio con un tassista vai a parlarè oi' Pee!!

corrado russo 28.05.12 17:35| 
 |
Rispondi al commento

intanto lo spread ricomincia salire(anzi non se mai abbassato)"l'acqua è bassa e la papera non galleggia"..la richiesta di cassa disintegrazione è in aumento e (ma esportiamo di più..cazzo questo è un mistero!)la mia paura è che qualche giorno avremo l'effetto seggiola spostata!...già ma cos'è?:...è l'effetto causato dall'idea di avere dietro le proprie chiappe una sedia e di potersi mettere a sedere,ma in realtà la sedia non c'è!di colpo il malcapitato si ritrova dolorante a terra con il culo emaciato!!
Ecco questa è la "medicina giusta"..alla fine anche i più duri lo capiranno...e ricordiamoci il motto:..nemo profeta in patria!

roby f., Livorno Commentatore certificato 28.05.12 17:08| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno beppe,

e' da tempo che cercavo il tempo per poter esprimere ed esprimerti il mio compiacimento al movimento 5 stelle,il quale con le sue battaglie e con costante tenacia,e' riuscito a cogliere le sue prime soddisfazioni elettorali non tralasciando chiaramente il suo indiscusso guerriero che ha combattuto e che combatte da vero eroe rivoluzionario,cosa che ahime' manca alla stragrande maggioranza del popolo italiano!!!
sono un piccolo imprenditore,con l'arduo compito di cercare e di sostenere a denti stretti il nostro fu "made in italy",procacciando lavoro,da imprese del nord, e con enormi sforzi di mantenere la forza lavoro attualmente strapazzata ed agonizzante nella mia regione, uno di quei tanti che subiscono quotidianamente le ingiustizie ed i sopprusi di questo marcio sistema! ma fiero perche' e' dal lontano 2002 iscritto al tuo blog e con immensa soddisfazione sto' assistendo a tante persone che finalmente si stanno convertendo in un movimento direi liberatorio,gli stessi che anni fa' mi tacciavano di comunista estremista e via cosi' appellativi a te noti.
detto questo,in una atmosfera di piu' ottimismo procuratomi dal vento di speranza del tuo movimento,e se pur vero che sara' difficile cambiare subito il tutto, sono convinto che comunque tutti noi potremmo finalmente posizionare il nostro bel paese in un binario giusto serio e sano, e che rappresenti piu' realmente i veri italiani,quelli che vogliono fare,quelli che vorrebbero non lasciare,tutti quelli che la mattina escono di casa lavorando seriamente con sacrifici,tutti quelli che non riscaldano una poltrona del parlamento!
nel ringraziare te e tutti del movimento allo spazio ed all'attenzione prestatami,resto a disposizione non escludendo una mia disponibilita' anche ad una futura candidatura di qualsiasi essa sia per la mia citta' di appartenenza napoli.

un caro saluti a tutti

massimo

massimo paudice 28.05.12 17:02| 
 |
Rispondi al commento

http://www.tzetze.it/tzetze_news.php?url=http%3A%2F%2Fwww.cadoinpiedi.it%2F2012%2F05%2F28%2Fcasta_senza_vergogna_doppi_stipendi_ai_politici_italiani_-_video.html&key=f378b3c083327f2f9bf5c09b5e61109fe0270752

ancora parliamo e scriviamo e ci domandiamo e ci facciamo anche scrupoli?
sono la vergogna di questo paese
vediamoci tutti a Roma che aspettiamo ancora
Beppeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!!!!!!!

Simone S., Roma Commentatore certificato 28.05.12 16:55| 
 |
Rispondi al commento

vi do il N per mandare sms a Vittorio Zucconi direttore di radio capital ---spunta fuori ogni giorno alle 19-20 ....un altro cialtrone affiancato da un cretinetto impertinente.Non perdono occasione per denigrare m5s.--Questa storia di questi intellettualini antiGrillo, la cui riflessione non supera la rozza attatulità,è terribile.Perchè questi serpenti,come Zucconi-Santoro-Vauro e giornalisti tutti piddini di Rai 3 ..da 30 anni predicano le cose che Grillo sta realizzando...ed ora cosa fanno ? lo boicottano!!.---Per chi volesse dire qualcosa a Zucconi questo è il N per mandare sms che lui vede in diretta dalle 19-20 :388708090.----Ma se mandate insulti da stadio farete il suo gioco.--fategli invece capire quello che ho appena detto ..ossia che lui fa solo la recita del buono dalla parte del popolo.---altro suo N è800141212.Qui si telefona e si registra quello che dici.su qualsiasi arg..poi il sig.Zucconi li manda in onda e risponde..anche se non sono benevoli.----Ma SIETE PREGATI DI NON MANDARE BANALI INSULTI !!- Per es. lui ha criticato Pizzarotti (sindaco m5s).Sulla caratteristica più preziosa, ossia che Pizarotti invita a mandare curriculum per formare un gruppo di dirigenti tecnici.--Questa pratica è la sola che possa garantire finalmente i talenti al governo.. e non i portaborse inetti.Ebbene come ha commentato il provolone di zucconi ? ha detto...ma allora questo sindaco si è candidato senza avere una giunta ?!!!!!-- sena avere i mezzi ?!!!!.--Perchp il sig. Zucconi era abituato al famoso modus operandi di pdpdludc, che quando si accomodano al potere hanno già pronte liste di incapaci da accontentare.....e sennò un bidone come

salvatore t., afragola (NA) Commentatore certificato 28.05.12 16:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mamma mia... purtroppo c'è ancora gente tanarda che non vuole (o non sa proprio?) credere alle realtà indegne che accadono in questo paese. Caso strano i tanti che non vogliono capire (o non sanno), sono sempre gli anziani. Il signore ha 65 anni, e come tanti anziani sarà sicuramente uno di quelli che stanno attaccati al televisore e bevono tutte quelle falsità raccontate ad hoc per addestrare il popolo ad un unico pensiero. Meno male esiste la rete che li smentisce.
Grazie Beppe!

Sergio S. Commentatore certificato 28.05.12 15:44| 
 |
Rispondi al commento

Questo e' il risultato di decenni di informazione avariata; che ha creato un modo unico una visione sola della realtà cosa si può pretendere da costoro? Poveracci con il cervello andato in pappa!! La salvezza sta proprio nel staccare la spina, e poi cominciare a ragionare e soprattutto cercare di capire il perché delle cose : di polpette trite e ritrite ne sono pieni i media; diamoci tutti una bella svegliata e cerchiamo di diradare questa nebbia che ci ottenebra le menti. Bye Luisa

Luisa B., Torino Commentatore certificato 28.05.12 15:44| 
 |
Rispondi al commento

Classico discorso di chi ignora la realtà e che non ha la minima idea di quello che sta succedendo; è il muro dell'ignoranza. Il progresso è tale se migliora la qualità della vita altrimenti che progresso è? Questo progresso ci porta ad essere dei semplici robot di un ingranaggio marcio basato sul guadagno e statistiche senza senso. Non serve a niente e a nessuno. Ci preparano sin da piccoli a consumare, inquinare e "lavorare" per non inceppare questo meraviglioso sistema di crediti e debiti. Viviamo di illusioni, di cose inesistenti. Il vero progresso non porta ad accumulare immondizia, spargere cemento e inquinamento, stress e rabbia verso le persone. Il vero progresso ci porta ad essere sempre più felici, a lavorare meno. La tecnologia serve a questo! In poche parole serve a migliorare la qualità della vita e non a prendermi un tumore ai polmoni tra 10 anni per un inceneritore di mer*a. Deve cambiare la mentalità della gente; quando incontro qualcuno per strada non voglio sentirmi dire "che fai nella vita e quanto guadagni?" ma "sei felice?". La salute e la felicità prima di tutto. Questo è progresso.
Un abbraccio a tutte le persone di cuore di questo blog.

Stefano N. Commentatore certificato 28.05.12 15:35| 
 |
Rispondi al commento

La signora Lagarde in Grecia non ci va fidatevi...se avete notato nessuna Toricka ha messo piede in Grecia..memori dell'annuncio fatto dal sindacato greco di Polizia...mi auguro che ne "ingabbino" qualcuno appena scendono dall'aereo...o li rispediscano a casa a pedate nel culo...(senza scalo)!!fanculo la BCE FMI e UE!!meglio soli che male accompagnati...
Mi auguro che un giorno l'italia diventi il fornitore ufficiale di armamenti dei Piigs per difenderci da questi magna pane a ufo!!!
In Irlanda la gente è incazzata per l'ondata di pignoramenti delle case..!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 28.05.12 15:31| 
 |
Rispondi al commento

Sicuramente, le informazioni reali non arrivano a tutti, inviandole solo dal web. Niente tv e di conseguenza niente corrette notizie sui quotidiani. Ma fare un quotidiano dell'M5S? Un foglio, un qualcosa di cartaceo che raggiunga la gente che non naviga in internet, non si può? Penso che sia utile realizzare qualcosa di questo tipo, altrimenti moltissimi non capiranno bene cosa sta accadendo. Anche se internet è il nuovo che avanza, a seguire il movimento con una certa simpatia non ci sono solo i giovani. Date qualche possibilità anche agli altri di farsi idee chiare e precise. Ce ne è bisogno. L'informazione diretta potrebbe essere la migliore delle occasioni per far passare un messaggio importante.


http://www.lettera43.it/economia/macro/lagarde-attacca-i-greci-baruffa-via-facebook_4367552401.htm
L'attacco della Legard che ha detto di preferire i bambini nigeriani ai bambini greci perchè i genitori di questi ultimi non pagano le tasse è di un cinismo senza limiti che ha del disumano. Sulla pagina fb di Christine Lagarde hanno superato i 20.000 commenti..... pochissime le voci italiane. Vi chiedo di andare a postare e far girare questo link .... la stampa di regime ha già edulcorato il fatto........ una vergogna.
Grazie per la collaborazione... Facciamo vedere loro che la pietas italica non è morta.

Francesca G., milano Commentatore certificato 28.05.12 15:16| 
 |
Rispondi al commento

Questo post rappresenta anche il livello medio delle discussioni che sento tra la gente e che ho provato a fare fino a poco tempo fa,fino a quando poi mi sono detta:
E' proprio impossibile cercare di aprire le menti a persone che parlano di progresso in senso contrario.
Chi non capisce certe cose pazienza...

Altra riflessione:
Oltre a estenuanti polemiche sulla Val di Susa, aggiungerei pure quelle a me tanto care dell'immondizia differenziata, delle discariche come strumento di governo dei rifiuti (vedi Roma Capitale ma anche Napoli) e ,mi dispiace scrivere quello che sto per scrivere ma, purtroppo, Beppe Grillo in queste tematiche è diventato la vittima sacrificale,dopo...Berlusconi.
Mi spiego meglio:

Ora è lui la pietra dello scandalo e non può permettersi neppure di dire beh che si scatena il putiferio a livello di consenso sociale.
La mia famiglia ne è un esempio.
Io da diversi anni mi sono iscritta a questo blog e, non avendo nulla da dire che non trovavo già espresso brillantemente ,mi sono sempre limitata a leggere i post e i commenti,apprezzando o contestando gli stessi e condividendo gli stessi che leggevo alal mia famiglia ed amici .Suscitavo un grande consenso ma non per egocentrismo personale (non sono il tipo) ma perchè raccontavo quello che...imparavo a capire,suggerendo altresì di iscriversi personalmente e toccare con mano questo mondo di discussione virtuale che ti si apriva frequentando questo blog.
Ora mi èdiventato impossibile.
Da quando è sceso in campo Beppe, il Blog è un posto di invasati.
Loro,gli altri, tutti i giorni ,più o meno, "ascoltano" il Beppe televisivo, spiegato da esperti e mandato in onda in sintesi.
Non ho parole.
All'inizio ero divertita,ora mi preoccupa questa reazione contraria.
Ma si sono fatti tutti una canna?

Alessandra Mammola Commentatore certificato 28.05.12 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Cirooooo....acc, ho visto il video....mi sono talmente inversata...ma dico, sta z...! La bellezza è un valoreee? Da quando? Può al massimo essere una fortuna, dipende, ma un valore, anzi, è un vero macigno! Santa paperina, spero che ce ne siano veramente poche di persone così...sono basita da tutto questo porcaio senza valori di questo governo di m..!!! Ciao

Raffaella L., Pavia Commentatore certificato 28.05.12 14:53| 
 |
Rispondi al commento

Sai non mi stupisce il tassinaro convinto! Mi stupisce il colto convinto!Che a fronte dell'evidenza continua a sbatterci la testa. In entrambi i casi sono per definizione ottusi.....E QUANTI C'E' ne stanno ancora....o mamma!Cambiarli a meno che la vita non li cambi da soli sarà difficile!Solo chi ha cuore e testa vuole vedre cambiato il qualcosa che non va.Noi siamo così...vogliamo cambiare le cose punto e basta.Certo che fa rabbrividire! Comunque carissimo Beppe continua con questo martellare e a pubblicare che ne abbiamo un gran bisogno per uscire dalla fogna paese ITALIA. Ancora grazie :-)

ilario ., bassano del grappa Commentatore certificato 28.05.12 14:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi ha paura di Casaleggio, i giornalisti perche rischiano i soldi, del contribuente, i politici idem, ma pensavate, che questa gente, che fa patti con la mafia, mollasse l'osso cosi facimente . Mettono zizzagna, infilano dubbi, ma la verità e come la luce, per i vampiri, si dissolvo. Io sono per la luce e la verità e tu , Dio ci ha dato il libeto arbitrio, scegli. Ma stai attento, pensa prima, di.

henry venis 28.05.12 14:34| 
 |
Rispondi al commento

Brigate Rosse, Anarchici Informali (?), Ichino, Bombe fai da te ... tutti vecchi arnesi ora utili idioti ora anacronistiche presenze.
Hanno aperto il vaso di Pandora, lo aprono solo per le occasioni speciali !
Ma haimè ne sono usciti solo vecchi miasmi che non giustificano affatto la necessità della casta, solo sanciscono l'esistenza di vecchie malattie croniche delle quali la casta è portatrice cronica.
Pustole infette di un vecchio corpo putrescente.
Incurabile.
Questa è una guerra e, come in tutte le guerre, non tutti partecipano anzi la maggioranza di solito si imbosca in attesa della proclamazione del vincitore.
E' inutile inseguire la loro comprensione è gente che capisce solo le prorpie miserie, per il resto "non capisce ma si adegua".

Tra un anno ci sono le elezioni (se non le rimandano), solo questo conta, solo questo è un obiettivo strategico il resto è tattica.
Il secondo obiettivo è la drastica riduzione o cancellazione o ritrutturazione del debito pubblico.
Lo sviluppo, per come è proposto, è una chimera.

I tassisti ? Una volta c'era la scritta "non parlare al conducente".
Perchè non provate con le parrucchiere ?

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.05.12 14:22| 
 |
Rispondi al commento

Crisi e lavoro, il Colle mette in guardia i giovani: 'Fuga dalla politica sarebbe una catastrofe'

Forse il presidente della sedicente repubblica ha omesso di dire nel suo discorso che la catastrofe è già avvenuta ad opera della politica.
Forse napolitano ha paura che l'esercito dei 'non ho nulla da perdere' possa ingrossare le sue fila a dismisura e scatenare una vera e propria guerra civile.
Ma di quale politica si parla e di quale antipolitica?
Questa crisi taciuta e sottovalutata da tutti i 'paladini' della politica di napolitano ha recato un danno alla nazione che Dio solo sa.
Perchè non si dice la verità su questa crisi?
Perchè non si dice che le attuali generazioni giovanili non potranno accedere al lavoro se non nel lontano 2025?
E cosa hanno fatto i padri di questa generazione se non eleggere un classe politica di mariuoli e corrotti che ha prosciugato ogni speranza dei figli?
Perchè non spiega ai giovani che lo stato non si vuole ridurre le spese,che se ne fotte delle aziende che falliscono quotidianamente,delle pensioni e degli stipendi da fame,della tirannia dei partiti e dei loro sprechi,della inettitudine a rappresentare la situazione attuale e passata e sopratutto della sua incapacità come presidente della repubblica a trovare soluzioni per riportare il Parlamento alla sua VERA funzione?
Sig. napolitano,i giovani dei suoi discorsi ne hanno piene le palle.
Loro la disoccupazione la vivono sulle proprie spalle,a casa sanno che i loro padri non potranno più mantenere le proprie famiglie e assicurargli un tetto,sanno che la situazione degenera quotidianamente e che dovranno per forza di cose accettare qualsiasi cosa si presenti per sopravvivere.
Di una cosa sono sicuro:i giovani della sua politica e della sua retorica non sanno proprio che farsene.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 28.05.12 14:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro m4rc0 64,

leggere la Notizia delle dichiarazioni di Napolitano, mi ha fatto venire un nervoso che mi sono messo a piangere, te lo giuro.

Questo paese è senza speranza. Siamo ostaggi di un manipolo di coglioni, ladri, farabutti e mi fermo qui perchè credo di essere prossimo all'infarto per il nervoso!!!!!!!

Alessandro T, VICENZA Commentatore certificato 28.05.12 14:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NAPOLITANO: Vergognati!!!!!!!!!!!!!!!
Non mi rappresenti!!!!
Tu non puoi rappresentare il popolo italiano, dimettiti!!!!!!!

CALCIO: perchè lìEuropa non ci esclude dagli europei? Sarebbe il massimo

FORMIGONI: cosa vogliamo aggiungere se non: Esempio per chi non ha ancora capito cosa significa "essere attaccati alla poltrona" (ogni commento per questo idiota è tempo sprecato

Alessandro T, VICENZA Commentatore certificato 28.05.12 14:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in quanto a muri mentali qua a piacenza siamo all'avanguardia, non a caso piacenza era ed e' definita dagli altri emiliani "al bus dal cul ad l'emilia". io stesso mi trovo in mezzo a controversie spiacevoli e spesso sono costretto a scrivere lettere di risposta sul quotidiano locale ai furboni provincialoni che credono di saperla piu' lunga del prossimo.Di seguito il testo della mia ultima, peraltro non pubblicata dal quotidiano locale "liberta'", forse perche' troppo intelligente per il livello medio dei lettori.
Egregio Direttore, vorrei controreplicare alla lettera pubblicata dal vs quotidiano il giorno 14 di maggio e scritta dal sig. Peretti il quale ha prima deciso di sbeffeggiare la candidata locale del movimento 5 stelle, poi , dopo una mia replica, ha deciso di sbeffeggiare anche il sottoscritto e gli altri elettori del movimento,
1- il sig. Peretti parla di una mia difesa, ma si trattava solo di precisazioni, in quanto la signora Quagliaroli qui a piacenza si difende benissimo da sola e senza l'autorizzazione preventiva o a posteriori del signor Peretti
2- di assistere a dibattiti sulla cultura qui a piacenza non ne sentiamo proprio il bisogno, visto che non si tratta esattamente di argomenti assolutamente imperdibili come credono i vari Peretti.
3- il signor Peretti continua evidentemente a non capire che un candidato ad un'amministrazione comunale dev'essere soprattutto una persona onesta e capace. Che poi ci sia anche un minimo di cultura generale sicuramente non guasta, anzi, ma a stabilirlo non sono e non saranno certamente i Peretti
4- in quanto a leggere invito il sigPeretti a leggere di piu' lui.
5-dalla lettera del sig. Peretti traspaiono le caratteristiche solite di una parte minoritaria degli abitanti della vs citta', le quali mi, anzi, ci indispongono vivamente, e cioe' la supponenza di chi crede di essere piu' furbo, intelligente, e magari anche piu' bello del prossimo.Riprendetevi, siete a piacenza, non a puertoescondido o malibu.

ROBERTO MAFFI, PIACENZA Commentatore certificato 28.05.12 14:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

all'inizio fu il verbo.. poi le persone impararono a parlare,a sparare kazzate e siamo arrivati dove siamo.
questa potrebbe essere una battuta di Grillo ma se analizziamo bene..non so quanto sia una battuta.
Il tassista è uno dei tanti personaggi a cui non hanno montato il filtro per il cervello e le parole escono così come la pancia decide. Non mette testa in quello che dice parla di presupposti di cose sentite dire.. non vede il mondo lui lo guarda e basta. Non si sforza non tira su la testa e dice: oooohhh guardiamo oggi le kazzate che spareranno alla tv. Guardiamo un po' acosa vogliono che creda oggi.. Io dico sempre: prendiamo esempio dai cartoni animati pooorca miseria! nel 1998 la Pixar fece un capolavoro, A BUG'S LIFE guardatela è la nostra vera situazione. Siamo tanti e più forti. Basta usare il cervello per mandarli a casa non importa impugnare le armi.. usiamo il cervello .

Roberta ., Firenze Commentatore certificato 28.05.12 14:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe,
Sono uno dei tanti "antipolitici" (parola priva di senso a mio avviso, si fa sempre politica acquistando studiando lavorando eccc) da un pò di tempo ho abbandonato la mia abitudine di voto, ossia l'assenza di voto. Ora vedo in questo movimento qualcosa di positivo ed è il far defluire le acque nere del parlamento e rivitalizzare la fossabiologica della politica. Il povero taxista è chiamaente uno dei tanti italiani sprovvisti di internet, sprovvisti di un senso critico. Un consiglio precisissimo che voglio darti per evitare di far fagocitare il movimento dalla macchina è di specificare sempre la tua posizione. Sei nel centro del mirino, sei il singolo visibile, nessuno vede il subbuglio dietro. Ribadiscilo, evidenzialo e rendilo ancor più tangibile quel subbuglio. Quando i ragazzi mettono i filmati delle tue presentazioni di lista sarebbe importante la presenza di questa delucidazione nel video. E' bene per il movimento stesso. Il povero taxista è con grande probabilità informato solo e soltanto dalla televisione e questo è un mezzo strano, non consente replica dall'ascoltatore. Una situazione molto simile l'ho vissuta con un boscaiolo del mio paese intorno al megagasdotto snam (poi bloccato a brindisi poichè il rigassificatore non è stato fatto causa tangenti e la britishGas ha rinunciato). Questo è il muro da abbattere, un muro fatto di impossibilità telematica, di scarsa cultura informatica (ma anche cultura in senso ampio). In Val di Susa ci sono stato diverse volte per convegni e incontri tra comitati è proprio evidente la follia di una megastruttura come la TAV. Ma il taxista ha un paraocchi chiamato progresso quello che invece si dovrebbe cercare è la qualità della vita.
Dai che forse questa fossa la ripuliamo una volta per tutte!!
Ciao Beppe, ciao a tutti i frequentatori del blog.

Manuel Valentini 28.05.12 14:00| 
 |
Rispondi al commento

A questo popolo telerincoglionito togliete pure tutto.. la casa, il lavoro, il welfare, la serenità, i servizi..

Ma non toccategli il calcio e la macchina.

m4rc0 64 Commentatore certificato 28.05.12 14:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stavo leggendo i commenti sulla tav in Val di Susa,giustamente sono soldi sprecati per un opera che on serve per il semplice motivo che il traffico ferroviario e in diminuzione, e quindi sono soldi pubblici buttati al vento,di cui il contribuente paga ma senza saperlo,e forse sarebbe giusto domandare a chi paga il consenso va be' lasciamo stare, ma se parliamo di sprechi cosa ne dite delle oltre duecento opere pubbliche incompiute e mai sfruttate per la collettività,ospedali,aeroporti, scuole,ecc ecc forse sarebbe il caso che qualcuno si prenda le proprie responsabilità e che vada in galera per il danno provocato ai cittadini soldi nostri di chi lavora,di chi si alza tutte le mattine per remare questa barca malandata che si chiama Italia.

massimo d., ROMA Commentatore certificato 28.05.12 14:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Presidente Giorgio Napolitano:
(ANSA) - ROMA, 28 MAG - ''Qualsiasi canale di partecipazione, anche web, non puo' condurre direttamente al luogo delle decisioni politiche'': lo dice Giorgio Napolitano spiegando: ''i partiti sono cinghie di trasmissione delle istanze dei cittadini verso le istituzioni. Senza quell'anello la partecipazione popolare non tocca la sfera delle decisioni.

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/topnews/2012/05/28/Colle-canale-web-conduce-decisioni_6943729.html

Sono allibito, non riesco neanche a commentare!

Jerry Spera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.05.12 14:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gentile BEPPE, CARI AMICI DEL BLOG…
PENSO SIA GIUNTA L’ORA DI AMPLIARE , SVILUPPARE ED ARRICCHIRE IL PROGRAMMA DEL NOSTRO MOVIMENTO, CON TEMATICHE, NON TRATTATE AL SUO INTERNO… OGNI GIORNO LEGGO TANTISSIMI POST INTERESSANTI, MILLE E MILLE IDEE, OTTIME PROPOSTE, INTERESSANTI SOLUZIONI A VARIE PROBLEMATICHE, L’IDEA DI UNA INTELLIGENZA INTERCONNESSA SI è VERIFICATA, ESISTE, E I POTENZIALI SONO ENORMI….MA è SFUGGENTE, VELOCE, NON SFRUTTATA…I POST SI SUSSEGUONO VELOCEMENTE TRA COSE SERIE ED INTERESSANTI, CHE PERO’ INESORABILMENTE VENGONO SOMMERSE ED INVECE ANDREBBERO ESTRATTE, MESSE IN UN CONTENITORE, VALUTATE, VOTATE E SE MERITANO INSERITE NEL PROGRAMMA 5 STELLE IN MODO TALE DA ARRICCHIRLO GIORNO PER GIORNO, FACENDOLO DIVENTARE IL NOSTRO PICCOLO TESORO, LA NOSTRA TESTA D’ARIETE CON CUI CERCARE DI CAMBIARE LE SORTI DEL NOSTRO PAESE, LA PRIMA VERA DEMOCRAZIA PARTECIPATA, PROPRIO COME L’ISLANDA… UNA RIVOLUZIONE CULTURALE ..UN SOGNO CHE SI REALIZZA!!!
BEPPE E CHIUNQUE MI LEGGA SERVE CON URGENZA UNA SEZIONE ALL’INTERNO DEL BLOG CHIAMATA “MIGLIORIAMO IL PROGRAMMA” PER ESEMPIO…DOVE OGNUNO INSERISCE IN MODO PERMANENTE LE IDEE, SOLUZIONI, PROPOSTE ECC IN MODO SINTETICO INSERENDO ACCANTO AD OGNUNA DI QUESTE IL PULSANTINO DI “MI PIACE” O “NON MI PIACE” E TRA QUELLE Più VOTATE VALURTARLE SE FARLE ENTRARE O MENO NEL PROGRAMMA, SEMPLICE MA EFFICACE!!!
POSSIAMO FARCELA… ARRICCHIAMO IL PROGRAMMA E NON ARRIVIAMO IMPREPARATI ALLE POLITICHE DEL 2013 (SE MAI CI SARANNO) E RIPRENDIAMOCI VERAMENTE QUESTO “NOSTRO AMATO PAESE” PER IL QUALE I NOSTRI NONNI HANNO DATO LA LORO VITA…NON DIMENTICHIAMOLI MAI!!
GRAZIE NONNO!!!
VOTATELO VOTATELO E ANCORA VOTATELO è IMPORTANTE

DOMENICO DATTILO Commentatore certificato 28.05.12 13:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma avere un idea diversa da quella di grillo e appartenenti al movimento 5 stelle, è da considerare come un obrobbio?
scusate ma in democrazia si hanno idee diverse.
mi fa ridere la viviana che dice in un suo sotto commento ch gente cosi va educata. M educata a cosa?
Quella di viviana mi ricorda una frase tristemente famosa delle br
cmq se voi del movimento non accettate le idee di altre persone dove volete andare?

FRANCESCO di Donato Commentatore certificato 28.05.12 13:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Casini è andato in Brasile ha prendere i voti degli Italiani all'estero....
Ma pure li, manifestazione con cartelli del M5S.....


Ah ah ah, povero coglione illuso fancazzista. Comincia a rispondere intanto a Crozza dicendoci cosa tu hai fatto per l'Italia nei tuoi 30 anni di attività politca, brutta merda umana.

E con i soldi di chi sei andato in Brasile? Testa di cazzo!!!!!!!

Non si sa come mai i FDP dei giornalisti ti fanno pure un servizio su te che vai all'estero, così dobbiamo pagare pure loro.

MA ANNATEVENE TUTTI A FARE IN CULO!!!!!!!!!!!!!

Alessandro T, VICENZA Commentatore certificato 28.05.12 13:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

E' da un po' che sto seriamente ricominciando a sperare... sono un artigiano "atipico", ho tre figli e attualmente il sistema mi sta schiacciando con i suoi migliori strumenti, da equitalia in giù. e ci sta riuscendo.
Da ragazzino ho visto Beppe in tv , "te la do io l'america"(mi pare) ... ricordo bene di aver pensato "accidenti, dopo quello che ha detto da domani il mondo cambia"... ovviamente non è cambiato un cazzo, l'hanno solo fatto sparire.
Passati 30 anni, ricomincio a pensare sia possibile cambiare il mondo, magari da dopodomani :)
Grazie

Marcello M., Capannori (LU) Commentatore certificato 28.05.12 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Bene la presidente del FMI pare abbia detto che i greci hanno l'abitudine di non pagano le tasse!...in francia la melenchon della sinistra s'è incazzata!!con "zazzera bianca" chiedendosi come si può permettere di fare queste affermazione...quando chi non paga le tasse in Grecia è la chiesa ortodossa e l'armatori!!!!vedete come i media Italiotti tacciano certe notizie "vere"....

roby f., Livorno Commentatore certificato 28.05.12 13:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Italia è un paese fondato sull'ignoranza.

Purtroppo.

David Zambo (raldon), Verona Commentatore certificato 28.05.12 13:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un emerito coglione !!!
Ovviamente il taxista !!

Alessandro Milesi 28.05.12 13:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mega iper supercazzola di Furio Colombo sul Fatto !!!

grattaveltroni evinciberlusconi, perugia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.05.12 13:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alex... una domandina semplice semplice....

Si può sapere che cazzo vuoi?.....

Claudio G., Roma Commentatore certificato 28.05.12 13:42| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Arriverà il giorno che apriremo l'archivi segreti di stato!...e faremo indagini vere......con o senza permesso...un bel "Norimberga" 2 la "Vendetta"...il primo reato sarà lo "spergiuro" punito con la "fucilazione" a suon di gavettoni di piscio!!..

roby f., Livorno Commentatore certificato 28.05.12 13:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=2nDaAy1bciA&sns=fb

Siria Libera. Protestano davanti al Consolato Russo a Milano per chiedere la fine dell'invio di armi e del fuoco sui civili siriani da parte del regime di Assad.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.05.12 13:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo paese è diventato terra di saccheggio del bene pubblico,con l'avallo di una politica compiacente,paludosa,che con il passare degli anni è diventata sempre piu corruttibile e infiltrata. Una non politica, che è riuscita a far eleggere,pornostar,arrivisti e faccendieri di ogni genere. Questa politica cosi melmosa,specializzata nel non fare..se non i loro esclusivi interessi..Ora basta hanno stufato!!Spero che Grillo abbia innescato e speriamo che accelleri,un meccanismo autopulente per questa politica,confidando nell'aiuto dei cittadini ormai logori e sfiduciati del clima politico attuale..

giuseppe m., roma Commentatore certificato 28.05.12 13:28| 
 |
Rispondi al commento

BOLLETTINO VIAGGIARE INFORMATI (AD USO TAXI)

CARO TASSISTA, MA LE HAI GUARDATE LE TUE BOLLETTE DI LUCE, ACQUA, GAS, TELEFONO ETC..?

HAI VISTO QUANTO COSTA UN PIENO?

HAI NOTATO QUANTO TI COSTA QUELLA SCATOLA DI LAMIERE VECCHIA TECNOLOGICAMENTE DI TRE SECOLI NELLA QUALE STAI POGGIANDO DA UNA VITA IL TUO DERETANO?

HAI NOTATO QUANTO TI COSTANO I SERVIZI PUBBLICI DALLA SANITA' ALLA SCUOLA PER I TUOI FIGLI, ETC?

ORA HAI CAPITO PERCHE' LE LOBBY SI CHIAMANO LOBBY (FINANZIARIE E MULTINAZIONALI) E NON OPERE PIE?

TI SEI ACCORTO CHE SE LASCI FARE ALLE LOBBY UN ALTRO PO' TU E LA TUA FAMIGLIA POTRETE TRANQUILLAMENTE TRASFERIRVI SOTTO I PONTI, SE TROVERETE SPAZIO?

N.B.:
Le stragi e gli attentati sono contro il rinnovamento, vogliono instillare nella gente la paura del nuovo, ma spesso e lo si è visto generano l'effetto contrario.

DUNQUE CARO TAXISTA E' IMPERATIVO PER TUTTI NOI SCARDINARE LE LOBBY E LE CONSORTERIE SEGRETE OVUNQUE ESSE SI TROVINO SE NON VOGLIAMO TORNARE ALL'ERA DEI SUDDITI O PEGGIO DELLA SCHIAVITU'!

CHIAROOO????

Francesco Onorati, Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.05.12 13:27| 
 |
Rispondi al commento

le persone si dividono in oneste e disoneste
le indiffernti NON ESISTONO
le persone si dividono in buone e cattive
i mezzibuoni NON ESISTONO
LE PERSONE SI DIVIDONO IN COLTE E IGNORANTI
GLI INTELLETTUALI NON ESISTONO

sie e' onesti una persona in cui viene messa in modo di ...rubare e farla franca eNON LO FA...
la persona che non ruba ..perche ha paura di finire nei guai
NON E ONESTA

sie una persona buona una che e' convinta della bonta di TUTTI GLI ALTRI
(TUTTI SENZA ECCEZZIONE)
PERSONE RARISSIME
le persone buone ma che credono che gli altri sono ladri in realta sono ladri se stesso

le persone ..colte sono quelle persone che si credono ignoranti
non si vantano di eccesi studi
(il motivo e semplicissimo...sanno molto di piu degli altri e sanno che in realta sono agli INIZI DELLA conoscienza )
GLI INTELLETTUALI SONO QUELLI CHE SI CREDONO SAGGI SOLO PERCHE UN PEZZO DI CARTA C'E LO CERTIFICANO(basti pensare al trota ...ndr)

il dialogo del taxista e un dialogo simile ai nostri
si ricerca la liberta sotto un padrone e ..

SBAGLIARE NON E IMPORTANTE
SBAGLIARE ..MA AVENDO L UMILTA DI POTER CREDERE DI ESSERE NELLO SBAGLIO
SCOPRIRSI NELLO SBAGLIO
E ...CAMBIARE
QUESTA E L ATTEGGIAMENTO
ONESTO
BUONO
E COLTO
CHE RAGGRUPPA TUTTI I 3 MODI POSITIVI DI PRIMA
QUESTA DEVE ESSERE LA CARATTERISTICA DE MOV 5 STELLE
sbagliare si
ma per migliorare poi...


stefano b., rovato Commentatore certificato 28.05.12 13:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ANSA oggi

"ROMA - Nei confronti della strage di Brescia va messo in luce quanto accertato "sulla matrice di estrema destra neofascista di quell'azione criminale e sugli ostacoli CHE UNA PARTE DEGLI APPARATI DELLO STATO frappose alla ricerca della verità". Lo dice Giorgio Napolitano in un passaggio del messaggio al sindaco della città".

Bene Presidente...complimenti...e visto che dice quello che dice con ESTREMA SICUREZZA ci fa anche qualche NOME? Visto che fin'ora di colpevoli nemmeno L'OMBRA?

Non so se qualche giornalaio Le ha già fatto questa domanda...nel caso glieLa rifarò io.

Dino Colombo Commentatore certificato 28.05.12 13:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma Alex, non ti vergogni di ammettere pubblicamente di scaricare illegalmente, evadendo i diritti d´autore?

Patrizia B. 28.05.12 13:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ha ! ho comprato due magliette di woodstock, mai indossate


ovviamente io non ho mai visto uno spettacolo di Beppe Grillo a pagamento in vita mia,
forse non sarei qui ora se avessi pagato il biglietto
che ne dite ?


Buongiorno, boia faust, sono un tassista torinese. L'altro giorno mi arriva un cliente con la barba, tutto sudato che voleva andare a Porta Nuova. O basta là, io sono uno da un saluto e via, ma questo balengo parlava, parlava, era uno di quei clienti che non ti mollano mai.
-Belìn, ma lei la mangerebbe una spigola del Portogallo che passa dalla Val Susa in treno?
-Se ha pagato il biglietto sì.
Belìn, lei non capisce, le mostro le carte, le mostro tutto, il PDL, il PD meno elle, i finanziamenti pubblici ai partiti, l'acqua pubblica...
Boia faust, ma l'avrà capito che lo pigliavo amabilmente in giro col sarcasmo sabaudo? Certa gente il senso dell'umorismo, proprio... Cab Gianduia 45

Roberto Gavelli 28.05.12 13:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in fondo qualcosa vi ha spinto ad andare a curiosare negli spettacoli di Beppe Grillo, pagando il biglietto con soldi veri
e questa la vostra sola attenuante, le vostre motivazioni originali

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 28.05.12 13:18| 
 |
Rispondi al commento

non avete altra speranza all'infuori di Parma, stanno riprendendo le redini in mano, ma a Parma è nato qualcosa che forse riuscirà a camminare sulle sue gambe da solo precocemente
forse, io me lo auguro

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 28.05.12 13:14| 
 |
Rispondi al commento

MURATI...

I muri... dovrebbero, siano essi mentali che fisici, circoscrivere un territorio.

Oggi i muri sono elementi architettonici varianti, possono essere sia statici che mobili.

Possono essere un riparo ma anche un pericolo, un aiuto o un intralcio.

Il muri si erigono per compensare la carenza del dialogo, l'imperativo nel dialogo è di fatto un muro.

Le parole spesso, troppo spesso, insidiano la libertà di pensiero, ma quante parole sono vuote di pensiero?

I supercazzolari pululano nella politica nostrana, si innalzano a reali scopritori di soluzioni avvalorandole con parole talvolta incomprensibili che non ritrovano alcun riscontro nel quotidiano.

Le parole possono rubare la libertà alla mente.

I muri da barriere sono diventati mezzi usati per reinventare in maniera spesso coatta gli spazi della vita altrui.

Fortificare il territorio è una metafora per rendere il cerchio mentale di chi vi risiede chiuso.

Le emergenze sono dei muri che vengono innalzati non per difendere dai mali esterni ma per precludere le vere vittime.

I muri lentamente, troppo lentamente, stanno crollando.

Il terremoto politico è in atto, i partiti legiferano per salvarsi e per salvare quanto hanno costruito dietro tacito consenso in anni e anni di losco lavoro politico.

La miglior difesa non è il divieto, moriranno vittime della loro stessa paura: la difesa.

Verranno trafitti dalle pietre dei muri che loro stessi hanno innalzato... per noi.

La breccia si sta allargando sempre di più, guai tentare di tamponarla... deve cadere sino all'ultima pietra, questo recinto appartiene al passato che la nostra, purtroppo, classe politica non sa coniugare al futuro.

Non ce l'ha mai fatta e mai ce la farà, è troppo presa ad autodeterminarsi, ma l'utodeterminazione appartiene ai popoli e ne sancisce l'indipendenza e la libertà.

La libertà non si offre, non c'è politico che la offre, si conquista.

VIVI.

By Gian Franco Dominijanni


Corriere della Sera

L'indagine e FORMIGONI

Dal governatore un milione all'amico
che compra in Sardegna una villa da Daccò
Nel 2011 Formigoni versò al coinquilino una somma equivalente a 11 anni di stipendio. Circa 3 milioni il prezzo pattuito per la casa

MILANO - Parsimonia e amicizia devono essere due valori molto cari a Roberto Formigoni, altrimenti non si riesce a capire come il presidente della Regione Lombardia, che dichiara redditi per poco meno di 100.000 euro netti l'anno, nella primavera 2011 abbia dato 1 milione e 100.000 euro - cioè l'equivalente di 11 anni di entrate interamente risparmiate senza spendere neppure un centesimo per mangiare o vestirsi o pagare le bollette - al suo amico e convivente (nella comunità ciellina dei Memores Domini) Alberto Perego. Il quale, dopo una settimana, li ha usati per unirli a un mutuo da 1,5 milioni e rimpolpare così il gruzzolo con cui al rogito di fine ottobre 2011 è diventato il solo acquirente formale - per un prezzo pattuito in 3 milioni di euro ma sulla cui congruità sono in corso accertamenti - di una lussuosa villa in Sardegna da 13 vani, vendutagli da una società dietro la quale c'era, guarda caso, Pierangelo Daccò.

«LE LEVE DELLA DISCREZIONALITA'» Daccò è proprio il mediatore arrestato appena 7 giorni dopo quel rogito. Lui per primo dice di non essere un tecnico della sanità, e tuttavia era conteso da ospedali privati che come San Raffaele e Maugeri facevano a gara a ricoprirlo di decine di milioni di euro per la sua misteriosa abilità nell'«aprire le porte in Regione Lombardia» e nello spuntare prestazioni e pagamenti aggiuntivi grazie alla sua capacità di «giocare» e «muovere le leve della discrezionalità dell'ente pubblico». Autodefinizioni dello stesso uomo d'affari che, teorizzando d'aver «sfruttato la mia conoscenza personale con Formigoni per accreditarmi presso i miei clienti», ammette d'aver >>>

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 28.05.12 13:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimo Grillo,ho letto con gran piacere la sua conversazione con il tassista.
Sono anche io tassista, e lavoro a Locarno Ticino. e faccio questa professione da venticinque anni.
L'esperienza mi ha insegnato una regola fondamentale che meno si parla,meglio è!
Inoltre,anche se non mi tocca direttamente,mi dissocio dallo pseudo collega e mi associo pienamente alla tua linea anti sperpero.
Con la massima stima.

Michele Scalmazzi 28.05.12 13:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gianroberto Casaleggio è entrato in qualcosa di molto più grande di lui e ne è rimasto vittima.


DA AFFARIITALIANI.IT

Esclusivo,Casta senza vergogna
Doppi stipendi ai politici italiani
La casta raddoppia. Stipendio doppio ai politici che vengono eletti nei consigli comunali, provinciali e regionali (e non solo) partendo da Bologna con nomi e cognomi. La rivelazione ad Affaritaliani Emilia-Romagna con un video e i documenti che dimostrano l’ingiustificabile privilegio di chi diventato politico, eletto in un qualche Ente, senza recarsi al lavoro ne percepisce ugualmente lo stipendio. Lo stabilisce la legge degli Enti Locali applicata da più di dieci anni ma che pochi conoscono. In un’Italia con persone che si suicidano per i debiti, destra, sinistra e movimenti partecipano all’incredibile spreco di circa 2 miliardi di euro annui a danno dei cittadini. C’è chi lancia da Bologna un S.o.s a Monti per cambiare la legge
Lunedì, 28 maggio 2012 - 10:39:00

DOBBIAMO METTERCI IN TESTA CHE NON POSSIAMO CHIEDERE CAMBIAMENTI A CHI PER 30 ANNI HA SCROCCATO E RUBATO I SOLDI DEGLI ITALIANI. NON VOGLIONO E NON POSSONO CAMBIARE NULLA SIA PER INTERESSE PERSONALE E SIA PER LO STRETTO LEGAME CON TUTTO IL PARASSITISMO CREATO IN TRENT'ANNI ORMAI INDISSOLUBILE. OCCORRE RINNOVARE COMPLETAMENTE A LIVELLO POLITICO E MANAGERIALE.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 28.05.12 13:02| 
 |
Rispondi al commento

ma porcatroia!!! se c'è uno stadio intero che piange ( PIANGE!!!!) xchè delpiero lascia la jUve, cosa cazzo vuoi aggiungere di più ???!!! TIFOSI DI CALCIO SIETE L'EMBLEMA DI UNA SOCIETA' DEFICIENTE !!!!!

ina ghigliot 28.05.12 13:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gianroberto Casaleggio è una vittima del sistema.

sto per sciogliere la mia riserva, manca poco

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 28.05.12 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Comunisti:

il popolo più preso per il culo nella storia


dove sta il comunista di turno del blog ?


ne dovrete mangiare tanto di pesce portoghese prima di riuscire ad educare noi radicali

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 28.05.12 12:54| 
 |
Rispondi al commento

Di Pietro comunque è reticente, da bravo politico non ha risposto a tutte le domande della Gruber

buono anche quello

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 28.05.12 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Mah, questo thread ormai sembra un autoGrill.
Sig. Casaleggio & C. vogliamo cambiare disco? Parliamo di "parmicosa" (Parma, Mira, Comacchio, Sarego). Parmi cosa buona e giusta, no?

Zeon Porter Commentatore certificato 28.05.12 12:52| 
 |
Rispondi al commento

El Vaticano prepara más arrestos por la filtración de documentos
diario el pais

Ma di cosa ha paura il "pastore tedesco"?

che venga fuori che a loro non piaciono le suore e piaciono i bambini?

o di qualche frode economico come quelli fatti dal fenomeno "tutto casa e chiesa" di formigoni?

più passa il tempo più contento sono di che mi genitori non mi hanno mai battezzato

sentirmi la peccora smarrita mi da un senso di tranquilità enorme!

falsi bastardi pieni d'oro e peccati!

poi questo ultimo papa aggg! soltanto lo sguardo di pervertito mi fa schifarmi!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.05.12 12:52| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ENORME POTERE DI NOI

Cosa potrebbe accadere in questa nazione di sordi se si lottasse con una presa di posizione unanime contro un sistema distorto?
Cosa accadrebbe se gli elettori si rifiutassero in massa di eleggere i partiti?
Cosa accadrebbe se nel suo retorico discorso alla finestra il papa si accorgesse che la piazza è vuota?
Cosa accadrebbe se una bella mattina tutti noi disertassimo le pompe di benzina?
Cosa accadrebbe ad una casa farmaceutica se di botto nessuno compra più i suoi prodotti?
E se in massa decidessimo di non comprare un determinato prodotto di importazione o un prodotto sola 'brillantemente' pubblicizzato?
E se per intere giornate nessuno seguisse più i tg e comprasse giornali?
Se per lottare contro il caro bolletta per notti intere ci affidassimo alle candele?
E' una idea che può rivoluzionare tutto,perchè finalmente la gente si accorgerebbe dell'enorme potere di uno vale uno.
Non c'è bisogno di fucili e bombe ma di un gigantesco passaparola impiegando tutti i mezzi di comunicazione possibile.
Vogliamo iniziare?

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 28.05.12 12:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il microscopio di Montanari ce lo teniamo come chicca finale, anche se qualcuno ha già chiarito che ora è in buone mani

ah ah ah !

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 28.05.12 12:49| 
 |
Rispondi al commento

forza Viviana, educami ! :)


e le quote latte ?
quanto ha rubato la lega sulle quote latte

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 28.05.12 12:47| 
 |
Rispondi al commento

La questione non e' il tassista. Poteva essere un barista o un barbiere, tanto per citare persone che generalmente parlano con i clienti. La faccenda e' che quell' uomo, come tantissime persone, si e' espresso cosi' perche' la questione non lo toccava da vicino. Il TAV non gli andava a guardare in tasca, nell'immediato, per lui. Quindi ha potuto "farsi bello" contestando a Beppe le sue battaglie. Magari voleva solo sembrargli intelligente e bastian contrario. Ce n'e' di gente cosi'...

Il fatto e' che anche la persona piu' stupida, quando gli toccano i suoi soldi personali, diventa intelligente. Non prima.

Stefano Lazzari 28.05.12 12:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualche giorno fa a Palermo O' Presidente con le lacrime agli occhi ha INVOCATO I RAGAZZI PRESENTI DI CRESCERE IN FRETTA per dare un futuro migliore a st'Italia di me....lma.

Si Presidente..COME NO!...cresceranno, se nulla cambia, per trovarsi ancora di fronte l'Italia della Mafia, della Camorra, della Ndrangheta, di quelli che si credono i padroni del mondo e ancora dei CORROTTI CLERICALI che semplicemente diranno anche ai giovani del futuro:

"Ma a te chi cazzo ti ha mandato?...levati dai coglioni e zitto...lasciaci lavorare come hanno fatto i tuoi predecessori".

Presidente...vuole dare DAVVERO il suo contributo al miglioramento dello Stato Futuro?

Inizi a TOGLIERE I TROPPI SEGRETI DI STATO, a cominciare da PORTELLA DELLA GINESTRA E SU SU FINO AI NOSTRI GIORNI.

Vedrà pure lei come le cose COMINCERANNO A CAMBIARE.

Di soli BUONI PROPOSITI NE ABBIAMO GIA' LE PALLE PIENE.

Dino Colombo Commentatore certificato 28.05.12 12:41| 
 |
Rispondi al commento

È morto da uomo libero il boia degli ebrei olandesi

ESTERIL'ex SS Klaas Faber operò nel lager di Anna Frank


E si la storia che si ripete una e altra volta...
loro sono sempre "salvati" dalla mano amica
il fascismo non è mai stato sconfitto

loro sono gli inventori dal "creare i problemi e poi venira a dare la soluzione"

intanto brucierai nell'inferno bastardo di un nazista

Perche per questi bisogna "ne dimenticare ne perdonare"


Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.05.12 12:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, ricorda sempre che Lenin disse: "Le rivoluzioni vengono fatte sempre dal 3% della popolazione."
Su, dai, noi siamo già al 20%!
Evviva.

Riccardo DF
www.sotterfugi.wordpress.com

Riccardo Dal Ferro, Piovene Rocchette Commentatore certificato 28.05.12 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Però...io vivo a Torino dal 1986...anche a me piace il pesce.. Non sapevo passasse dal Portogallo alla Francia per arrivare sulla mia tavola..A maggior ragione non capivo quanto fosse utile buttare via un bel po di soldi pubblici per farlo passare attraverso una montagna. Non si finisce mai di imparare qualcosa
P.S. ma il nostro cavolo di pesce dove va a finire??perchè non ce lo mangiamo noi?

Salvatore Interlici 28.05.12 12:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non mi stupisce che questa conversazione sia avvenuta a Torino. Torino è tabula rasa. Non c'e' piu' nulla: ne' opportunita' ne' speranze ne' futuro. Si parla dei problemi di Napoli, di Palermo, di Bari... ragazzi, il sottosviluppo e' qui.
Venite a vivere a Torino per un mese.
E poi riuscirete a capire 'perchè' quel taxista ha parlato in quel modo. A ragione o torto.

Massimo I., Torino Commentatore certificato 28.05.12 12:33| 
 |
Rispondi al commento

1950 miliardi di euro di debito pubblico che verrà fatto pagare sempre agli stessi. Lo capite che è matematicamente ed economicamente impossibile? Il risultato è uno solo, GAME OVER.

Fran V. Commentatore certificato 28.05.12 12:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Complimenti per la memoria al coprotagonista della vicenda, in genere le cazzate quotidiane uno tende a rimuoverle, ma per il tav si puo' fare un eccezione e approfittare dell'assist...

I tassisti sono persone imprevedibili...c'e' chi vuole il pesce dal Portogallo e chi magari, con laurea, ma senza aura, ti chiede di politiche del lavoro, di piano economico, immigrazione, politica estera, medio oriente e conflitto isrele-Palestinese...
ma si sa', i tassisti capitano...uno mica se li sceglie e all'occorrenza uno potra' sempre rispondere:
Quando ci sara' bisogno abbiamo il "blog collocamento" e previo curricula troveremo persone capaci, responsabili e immacolate...perche' rompersi la testa adesso?

A proposito, l'avete trovato uno capace in quel di Parma?

Comunque gia' si vede il nuovo che avanza...ancora non ho sentito, dagli eletti..."abbiamo trovato bilanci in passivo lasciati dalle vecchie amministrazioni...mica possiamo far miracoli"!
...ve ne do' atto se ancora non l'avete detto!

C'e' una certa vocina che mi dice, che dopo il capitalismo dal volto umano, potrebbe arrivare l'inceneritore dal volto umano!?

anthony c, 5★VistasulLago (anthony c, 5★vistasullago) Commentatore certificato 28.05.12 12:30| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

esiste un muro che secondo il sottoscritto è il muro
maestro del sistema: SEGRETO DI STATO abbattuto questo
si aprirà una fase nuova che porterà alla costruzione
della democrazia in italia.

pericle 28.05.12 12:30| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe e cari amici del blog, il potere mediatico delle tv e della carta straccia è ancora forte reale e invasivo. Quelli come te e come noi devono faticare non poco per riuscire a scardinare il sistema e convincere le persone che la verità è quella che non dicono. La realtà è quella che non si vede in tv, bensì per le strade e nella vita reale. Ora diranno che la realtà virtuale, ovvero il web, è la non realtà, mentre la realtà mediatica (mediata dalla censura) è la verità vera. Come hai sempre detto beppe, l'informazione viaggia sul web e sui blog. Loro sono tanti e tutti prezzolati ma noi siamo migliaia, tutti a servizio della verità, del cittadino e del popolo sovrano. Alla fine la spunteremo. Di questo ne siamo consapevoli e cominciano ad esserlo anche loro i servi di regime, solo che, fintanto che continueranno a pagarli per non dire, i servi continueranno a costruire le loro verità basate sulle menzogne. Purtroppo, ci sarà gente scollegata dal web, come il tassista di cui dici, che crederà alle bugie del sistema.
Ma il vento è cambiato e la verità alla fine prevarrà anche sui creduloni; a quel punto non ci sarà più storia per i servi di regime.
Stiamo arrivando e siamo tanti......
Ciao a tutti dalla Sicilia.

max mannelli 28.05.12 12:29| 
 |
Rispondi al commento

I terrorismo in Italia è rivoluzionario???
Tanto rivoluzionari che va a mette una bomba davanti una scuola al solo scopo di uccidere dei ragazzi inermi.
Che c...o di rivoluzione fai se vai ad uccidere l'anima propulsiva del cambiamento???
I giovani sono il futuro se colpisci loro uccidi la rivoluzione.
Quindi rivoluzionari del c...o chi si nasconde dietro i vostri gesti?
Siete roba vecchia ormai smascherati questo popolo che voi considerate dei c......i e credulonie vi ha TANATI

alonso della rocca 28.05.12 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Ecco come spendono i nostri soldi.
Con quale faccia tosta ci chiedono ancora soldi?
PARLAMENTO SICILIANO: 3000 EURO PER LAVORARE 10 MINUTI AL MESE
Il caso della commissione "per la qualità della legislazione": costa 250mila euro di sole indennità
Cinquanta minuti in tutto, appena dieci ogni mese: tanto hanno lavorato da gennaio ad oggi i nove deputati della commissione per la qualità della legislazione dell'Ars, il parlamento siciliano.
"l'Italia ha un grosso problema il traffico"

Giuseppe 28.05.12 12:24| 
 |
Rispondi al commento

http://www.tzetze.it/tzetze_news.php?url=http%3A%2F%2Fwww.agoravox.it%2FLa-democrazia-secondo-Grillo.html&key=31f051c536534e5e71b5e4f42f83557fc563e6a6


si smerdano da soli...

Simone S., Roma Commentatore certificato 28.05.12 12:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma chi è Alberto Perego? coinquilino?

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 28.05.12 12:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo sinceramente e fermamente nel mio piccolo essere che le parole prive di conseguenti azioni siano la base e siano alla base dell’attuale disastro socio_economico, nazionale,europeo,mondiale che stiamo vivendo. Dovrebbe farci male la testa in modo permanente per quanto la marea di chiacchiere vuote ed inutili ci sommerge ormai cercando in modo miserando di sostituirsi ad un sano,vero,concreto,realizzante agire. Se continua così moriremo seppelliti dalle chiacchiere affogati dalle parole senza alcun seguito di azioni. Incredibile ma le rare volte che alle parole sono seguiti i fatti abbiamo constatato che qualcosa è davvero cambiato. Non c’è nulla che non si possa fare se lo si fa davvero. Sembra però che sia più gratificante stare seduti a parlare e a guardare senza muoversi il nostro presente e futuro andare in pezzi e sbriciolarsi. Naturalmente il mio è un piccolo dolore, insignificante rispetto al dolore di chi ci ha già rimesso la vita, alle famiglie distrutte da tasse inique, alle persone senza distinzione di sesso ed età che si vedono scippare il futuro e la vita da poche entità dominanti che si sono arrogate il diritto a loro da nessuno concesso di tritare le vite altrui calpestando diritti a tutto spiano dimenticando chi ha perso la vita per donarli a noi tutti. Un piccolo dolore paragonato a quello che si può leggere negli occhi degli anziani senza difesa e con pochi euro di pensione, pensioni che sono vere offese alla dignità umana e che gridano vergogna davanti a dio e agli uomini; per non parlare dell’ignoranza del ruolo fondamentale della donna nella nostra società e vita relegata, confinata sempre in posizioni disagiate a dire poco,discriminate, mai aiutate sul serio e scientemente dimenticate
Basta parlare.Ma ci sono argomenti per altri mille considerazione sulle violenze subite.
Basta parlare.
Noi siamo nel cuore e nella mente *CinqueStelle* e questo deve pur dire qualcosa di veramente,molto importante.
Io credo sia così.
Francy Roma*****
RM

Francy Roma 28.05.12 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi,

recentemente sono stato al Solar Expo di Verona, fiera del Solare.

Io sono un tipo che apprezzo le donne, ma la mercificazione del corpo femminile a cui siamo arrivati, mi disgusta. Si organizza una fiera per il solare e il liet motiv quale è? Solo gnocca, il motivo principe la gnocca. Dico ma cazzo, stiamo lavorando, oppure tutto è basato sulla gnocca???????

QUesto è il risultato di anni di TV del nano, di ignoranza culturale del popolo italiano, infatti, ovviamente, li era pieno di zoticoni con le bave alla bocca.....

Lo giuro, sono uscito schifato!!!!!

Alessandro T, VICENZA Commentatore certificato 28.05.12 12:20| 
 |
Rispondi al commento

... Mussolini ha detto: "Non è difficile governare gli Italiani ... E' INUTILE!" ...
Mica l'ho detto io ... era Mussolini o no?

brunorev brunorev 28.05.12 12:17| 
 |
Rispondi al commento

SONO ANNI che scrivo qui che certa parte del Vaticano E' UN COVO DI VIPERE.

Quando ho scritto tutto ciò che si poteva scrivere per dimostrarlo con i fatti conosciuti sono stato ampiamente snobbato.

Vuoi forse per invidia vuoi per i tanti trolls che sbavano qui alla ricerca di verità da "ROSSARE" i miei commenti riguardanti il Vaticano (da nn confondere con la Chiesa dei fedeli...poveretti)sono rimasti praticamente lettera morta. Voti ZERO forse in tutti i casi.

Ma io sinceramente dei voti ME NE FOTTO.

Mi basta che POI I FATTI MI DIANO RAGIONE.

NON A ME MA ALLE MIE IDEE IN PROPOSITO.

non a me ma alla possibilità che al di la dei voti anche SOLO QUALCUNO possa APRIRE GLI OCCHI sulle tante VERITA' SCOMODE DI QUESTA STRANA E CORROTTA NAZIONE, DOVE UN MANIPOLO DI PRELATI POCO RACCOMANDABILI E APPARTENENTI A UN PAESE STRANIERO SI ARROGA IL DIRITTO DI INDIRIZZARE LEGGI ITALIANE DELLE QUALI a loro NON DOVREBBE INTERESSARE MOLTO, SE NON AI LORO SEGUACI.

E badate bene a cosa dico: L'Italia NON VEDRA' MAI..E DICO MAI UN PROGESSO VERO COME TANTE DELLE NAZIONI EUROPEE FINCHE' NN SAPRA' LIBERARSI DALLE INGERENZE DEI DUE PIU' GRANDI POTERI CHE LA DOMINANO...

QUELLI CHE SI CREDONO I PADRONI DEL MONDO E L'INFLUENZA DEL VATICANO.

Dino Colombo Commentatore certificato 28.05.12 12:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..c'è qualcosa che non torna nel volere creare nuovi posti di lavoro...IL LAVORO, PER IL SINGOLO E' UN DOVERE NON UN DIRITTO....
..qualcosa non funziona nella nostra società...
MA COSA COSA?!!

Marco paolo, milano Commentatore certificato 28.05.12 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Leggete cosa succede a Parma :"Amministratori grillini tornano sui banchi di scuola, studiano diritto" ,"Tre lezioni a settimana. Dietro alla scrivania, una docente di Giurisprudenza dell’Università di Parma che – "a titolo gratuito", scrivetelo – forma i neo amministratori. La prof è una sostenitrice del Movimento Cinque Stelle. Anche lei alle 17.15 di lunedì 21 maggio ha esclamato "ce l’abbiamo fatta!" :http://www.wallstreetitalia.com/article.aspx?idpage=1385063
Questo significa essere delle persone serie che vogliono dare il meglio e quindi essere preparati . Sembra di vivere un sogno , l'umiltà e la trasparenza dei ragazzi 5S è da premio nobel ,abituati come eravamo a personaggi rozzi e senza cultura alla Scilipoti , Razzi , Gelmini e commarelle , Condannati ed inquisiti vari praticamente avanzi di galera.

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.05.12 12:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe devi chiarire e tranquillizzarci sulle voci che circolano sul web,altrimenti finiamo nel tritacarne globale! http://www.webcontro.com/2012/05/grillocasaleggiosassoonbilderbergfai.html

claudio tedeschi 28.05.12 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Un'ora di lavoro? 18mila euro Regione Siciliana tra sprechi e infinita ricerca di personale

Da gennaio a oggi, la Commissione per la qualità della legislazione si è riunita solo due volte, per mezz'ora. La Regione ha 1900 dirigenti, ma alcuni uffici sono "vuoti"

16mila dipendenti, a cui si aggiungono circa 1900 dirigenti (che messi a confronti con i 3mila della Regione Lombardia sono una enormità), il must è assumere... tanto paga lo stato e quei pirla del nord.

Eugenia Boschi Commentatore certificato 28.05.12 12:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sull'idea di futuro e sull'età delle caverne. Qui troverete uno dei tanti esperti http://www.youtube.com/watch?v=TSghyVPvI7E in particolare dal min.2,45

claudio c 28.05.12 12:07| 
 |
Rispondi al commento

..le numerose missioni spaziali che ancora oggi vengono intraprese hanno portato a delle scoperte eccezionali...navicelle partite negli anni '90 sono in viaggio verso saturno, giove e oltre per svelarne i loro aspetti più incredibili..i loro colore, se sono composti di metano e ammoniaca o solo di ammoniaca, la loro temperatura interna...
io dico complimenti agli scienziati e ai governi che gli finanziano...
MENTRE DUE TERZI DEI LORO COMPAGNI ESSERI UMANI MUOIONO DI STENTI E DI FAME LORO ESPLORANO L'UNIVERSO..
QUESTA E' CIVILTA'

Marco paolo, milano Commentatore certificato 28.05.12 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Curiosi i giornalisti di SKY Italia.

All'epoca della nave affondata al Giglio, la Costa Concordia tenne una finestra sul menù Active per forse un mese di seguito o giù di lì.

Ora che in pentola BOLLE L'AFFAIRE VATILEAKS, NIENTE...NESSUNA FINESTRA FISSA PER APPROFONDIRE L'ARGOMENTO.

Non so se l'hanno messa per qualche giorno (o solo per qualche ORA) nei gg scorsi...so solo che oggi quella di solito dedicata ai fatti più importanti è occupata dal CALCIO SCOMMESSE!

Quindi per i giornalisti di SKY ITALIA le scommesse del CALCIO sono più importanti dello SCANDALO IN VATICANO.

E che ce volete fa ragà...pure i giornalisti di SKY ITALIA....TENGONO FAMIGGHIA.

Dino Colombo Commentatore certificato 28.05.12 12:02| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE,
SONO SOLO UNO DEI TANTI ISCRITTI AL MOVIMENTO 5 STELLE. TI SCRIVO SOLO PER MANIFESTARTI LA MIA SOLIDARIETÀ NELLE TUE IDEE E NEI TUOI OBIETTIVI. TI SEGUO DA QUANDO IL TUO BLOG È NATO. GRAZIE PER DARE VOCE A QUELLI COME ME CHE NON NE AVREBBERO MAI AVUTA E NON AVREBBERO POTUTO DIRE LA LORO A TUTTA LA CLASSE POLITICA "DIRIGENTE (!?!?!?!?)" ATTUALE PRECEDENTE. PER FAVORE NON MOLLARE MAI E CONTINUA SEMPRE COSI'.

CORDIALI SALUTI

CORRADO PADOVANI, CUORGNE Commentatore certificato 28.05.12 12:01| 
 |
Rispondi al commento

Troppo facile fare un post con un dialogo tra sempliciotti. Ma se il tassista avesse fatto questo discorso Beppe http://tinyurl.com/cev7jbo avrebbe fatto ancora lo spavaldo nel suo notav pensiero?

dgdfg dgfdsg 28.05.12 11:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

condivido un sacco di tue proposte, ma sulla TAV ho idee diverse:
1- un Paese di vocazione turistica come l'Italia non può rinunciare ad un corridoio di accesso veloce ai Paesi del Nord Europa
2- il traffico merci per ferrovia è in diminuzione da 15 anni per scelte idiote della nostra classe politica e dirigenziale che ha fallito su tutto meno che sul favorire gli interessi privati delle società di autotrasporto
3- gli abitanti della Val di Susa devono avere un indennizzo congruo a livello familiare, non somme elargite genericamente ai comuni per le opere "a compensazione" e l'indennizzo deve essere proporzionato al danno subito dall'avere terre espropriate e aumento di rumore. Gli espropri devono risarcire i legittimi proprietari con valori di mercato, non stabiliti dallo Stato trattando i cittadini come sudditi.

maurizio bianchi 28.05.12 11:56| 
 |
Rispondi al commento

se per questa tornata elettorale arrivano dei soldi dallo stato sarebbe bene trasferirli ai comuni colpiti dal terremoto.

francesco 28.05.12 11:47| 
 |
Rispondi al commento

il problema dell'italia oggi è proprio questo tipo di "italiano medio gretto e ignorante", è quello il vero male da estirpare!!!

maria grazia giunchi 28.05.12 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'opinióne [dal sost. lat. opinio -onis, o dal verbo lat. opinari, opinare] in filosofia esprime il concetto che una o più persone, nel caso dell'opinione pubblica, elaborano nei confronti di specifici fatti in assenza di precisi elementi di certezza assoluta per stabilirne la sicura verità. Con la opinione si avanza in buona fede una versione personale o collettiva del fatto che si ritiene vero e, non escludendo che ci si possa ingannare, si valuta come autentico sino a prova contraria.

"le opinioni sono tutte ugualmente lecite e non possono essere demonizzate" leggo in un commento appena sotto firmato antonio piersanti,che però a quanto traspare dal post sembra definire "opinioni"
anche gli insulti gratuiti,il fango
ed il continuo,quotidiano tentativo
d'infiltrarsi nel blog di personaggi ambigui
tesi unicamente ad insinuare il dubbio
e spargere menzogne con l'aria quasi innocente
di chi non sa che di fango si tratta.

Quando mai un infame troll
ha esternato una sua opinione ?
Quando mai un nostro avversario
ha proposto e cercato dialogo tramite opinioni ?
No,la maggior parte degli scritti
non possono definirsi opinioni
e considerarsi lecite,ma solo spazzatura
da levare dalla vista il prima possibile !

• Trastulli di bimbi le opinioni umane. (Eraclito)

M5* for ever !!!

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 28.05.12 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1-2) io penso che non è che non sono stati fatti gli italiani o l'italia, non si insegna piuttosto un uso leale della lingua italiana. ho visto il video in cui ti rivolgevi a schifani intimandogli che gli davi del tu perchè non avevi alcuna stima della sua persona. al contrario, è proprio l'abuso del lei che ci ha sempre divisi come popolo. penso non esista in nessun altra lingua il 'lei' italiano in terza persona. in inghilterra c'è il 'sir' che sta per signore 'monsieur' in francese. in italiano si usa raramente 'signore' c'è questo cazzo di lei che anche se vado in una piccola salumeria arredata come una farmacia e chiedo mezz'etto di mortadella mi sento forzare a dargli del lei, non da me, dal salumiere. ma santoddio è mai possibile che anche dal salumiere mi danno del lei? è l' abuso della forma auroritaria dell'uso della lingua italiana che inibisce le giovani menti e gli fa abbandonare gli studi. non riesco ad immaginare in una navicella spaziale in cui in un ipotetico dialogo fra alieni si usi il lei o il sir.
forse era in un film di alberto sordi dove c'era la scena in cui un maggiordomo si rivolgeva ad una ragazzina dandogli del lei.

chi cazzo siamo? 28.05.12 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Questa e' uno dei motivi per cui molta gente didinformata o informata solo dai giornalistoi prez- zolati continua a votare questi partiti dei parassiti.

Giuseppe GALVAN, casagiove (ce) Commentatore certificato 28.05.12 11:34| 
 |
Rispondi al commento

che fatica insegnare ai miei figli valori come:onesta,correttezza,lealta,rispetto quando da fuori arriva un solo messaggio:ruba,truffa e cerca di farla franca.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 28.05.12 11:33| 
 |
Rispondi al commento

Caro tassinaro, se siamo infilati in un debito pubblico che non basteranno 5 generazioni di anche tuoi nipoti (che ti malediranno) per pagare il pesce che vien dal Portogallo, è grazie a tante testine come la tua, che pensano che il progresso sia mangiare il pane del tuo prossimo, compreso il figlio tuo, anche se pensi di lavorare dandogli il meglio, invece no, gli prepari la fame e ne sei pure contento. A meno che tu non abbia figlio o nipote a lavorare per la TAV. Allora tutto si spiega.

Laura Baldi Commentatore certificato 28.05.12 11:33| 
 |
Rispondi al commento

2-2) la terza persona è agghiacciante, si usa nell'esercito, a corte e clero. ora immagino un ipotetico dialogo in questo tassi in cui monta questo simpatico stronzo con la villa che mi ha dato sempre del tu dal video ma che adesso mi dà del lei, è ovvio che voglio farlo sentire uno stronzo anche se la penso come lui. è lo stesso tu che usa la televisione e la pubblicità e che nella realtà diventa lei. è un fattore psicologico. o si vieta l'uso del tu dalla televisione, inteso come voi, cioè il you inglese che serve come seconda persona singolare e plurale, o si vieta l'uso del lei in generale. santoro ha una faccia da lei nonostante esibisca il tu, è un paraculo come tutta la televisione che blandisce con il tu e t'incula con il lei a differenza della rete in cui si usa il tu. ma lui questo non lo capisce come un latifondista dell'800, un signorotto locale. in un tassì si usa il tu come in salumeria, è il cliente che offre all'interlocutore l'uso del tu o meno, il tu è naturalmente umano, il lei è simbolico in una gerarchia, formale, mai reale. non esiste il lei esiste l'io e me, cioè tu io noi.

chi cazzo siamo? 28.05.12 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Torno a fare la stessa domanda che faccio da tempo su vari blog, ma secondo Voi quanti Italiani vogliono veramente cambiare la situazione di questo Paese? Credo siano ancora troppi quelli che sperano rimanga tutto com'è ora, troppa gente non vuole cambiare solo ed esclusivamente per interessi personali, dei cittadini e del bene comune non glie ne pò fregar de meno!!

Roberto Baldo, Verona Commentatore certificato 28.05.12 11:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da il FQ

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/05/28/grillo-giudizio-universale/243588/

Io non me la sento neanche piu di rispondere a gente cosi
Beppe sei er giustizziere della notte mo!
In piu la premoderazione del commento non mi
va proprio giu.

daniela s., parigi Commentatore certificato 28.05.12 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Leggetevi :VIA COL VENTO IN VATICANO,I MERCANTI DEL TEMPIO,QUELLO CHE LA CHIESA NON VOREBBE farvi sapere (questo titolo forse non è proprio esatto) ,I PECCATI DEL VATICANO,non ricordo bene il nome di tanti altri.
Leggeteli perchè verrete a capire tante verità nascoste sulla corruzione nella chiesa cattolica .
Vorrei che foste voi a scoprire tutta la pupù che c'è sotto.
Non chiudete gli occhi alla verità e sappiate che Gesù stesso disse che la verità è Lui stesso ,il peccato si commette rifiutando la verità

giusppe 28.05.12 11:25| 
 |
Rispondi al commento

vi consiglio di farvi due risate ...ma io farei altro (tipo restituire pan per focaccia).

IL VECCHIO CHE ARRANCA...NON PERDETEVI IL METODO DI LAVORO ON-LINE DEL PD

http://a7.sphotos.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-ash3/575083_3971261642959_1323030631_3502527_794351639_n.j

Giuseppe Truglia, Grosseto Commentatore certificato 28.05.12 11:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ancora troppi "infiltrati" in questo blog...e con quanto candore fanno domande pretendendo che siano "scomode" solo perchè indegne di risposta...
Mi asterrò dal commentare per un pò.
Nel M5S ho riposto la mia fiducia e tale rimane fino ad evidente prova contraria.
Le congetture dell'aquila di turno non mi interessano.
Buon lavoro ragazzi, spero davvero che ce la facciamo ( e cotinuo a sperare, non come quel "poveretto" di Santoro che ha rivelato la sua natura quantomeno puerile: "Oddio, Grillo non parla con me, quindi lui è brutto e cattivo...".

Davide G., Milano/Bari Commentatore certificato 28.05.12 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
anche a me spesso capita parlando del M5S di incontrare muri di gomma, anche fra noi "giovani" (diciamo under 45) a loro rispondo solo dicendo vedremo. Convincerli è impossibile.. Perfino mia madre una volta guardando il tg4 mi disse "però Emilio Fede guarda come si commuove quando legge le notizie" mi incazzai e le spiegai come sia finto spesso quell'atteggiamento e che servisse a rasciare il fondo del barile per guadagnare una manciata di telespettatori in più. I danni maggiori al di là di tutto (economia compresa) in questo paese sono proprio questi. Hanno colpito la coscienza delle persone, minando la nostra volonta di essere veramente liberi..di pensare, di coltivare una propria coscienza critica e non pilotata da strumenti di comunicazione di massa falsi e faziosi..e nessuuno pagherà mai per questo.
Italiani resistete stiamo arrivando!
Uno di voi
San Fruttuoso Genova

mario lattanzio 28.05.12 11:13| 
 |
Rispondi al commento

coscienze ipnotizzate Beppe...si rimane allucinati quando capita di sentire cose del genere...anime sopite come i fumatori d'oppio incalliti...che ce fai co uno così? d'altronde 65 anni...può pensare al cambiamento uno che s'è già comprato il fornetto al cimitero?

daniele g., aprilia Commentatore certificato 28.05.12 11:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un paese x vecchi...
x ignoranti,
x furbi,
x ladri,
x evasori,
x delinquenti,
x MAFIOSI.

Insomma un paese perfetto x POLITICI.

Gli italioti sono così abituati al malaffare che neanche sbattendo il muso si rendono conto...bene che queste persone lo sbattino x bene il muso!!

INTANTO IL M5S AVANZA.....E LA PAURA DI QUESTA FECCIA DILAGA

Il Portatore

roberto p., genova Commentatore certificato 28.05.12 11:07| 
 |
Rispondi al commento

sono favorevole alla pubblicità, non mi disturba, in quanto come uomo di marketing ne comprendo le finalità commerciali e il loro contributo alla crescita del paese
tuttavia spero che non si arrivi anche qui alle pubblicità automatiche all'apertura dei commenti


Buongiorno a tutti, sono un tassista di Milano, ma sono anche un cittadino pensante, dico questo perchè troppo spesso chi fà il nostro mestiere viene catalogato e etichettato come facente parte di un'unica entità. Niente di più sbagliato, personalmente, anch'io, non sono sempre daccordo con alcuni colleghi e come me altri hanno spirito critico o opinioni contrastanti su argomenti più svariati. Perchè questa affermazione? Perchè non è sufficiente che ci si veda condurre auto con una scritta (taxi) in cima per stabilire che ci comportiamo o pensiamo tutti allo stasso modo, quel lavoratore (tassista) di Torino, avra avuto le sue buone ragioni o informazioni per affermare quello che ha detto, stà poi a noi dimostrare il contrario, SEMPRE AMMESSO CHE GLI ALTRI VOGLIANO CAPIRE .... Altrimenti, come accade molte volte nelle corse in cui l'interlocutore è chiuso nelle sue convinzioni, STò ZITTO, SALUTO E AVANTI UN'ALTRO!!

Fulvio 28.05.12 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Politici ricordate questo

Anche se andate ha fare le vostre comparsate all’estero, noi vi teniamo d’occhio, perché i cittadini Italiani anche se vivono in altre nazioni sono orgogliosi di essere ITALIANI

Vi aspetteremo ovunque per avere le risposte dovute, come è accaduto in argentina al teatro Tango il leader Udc è stato atteso da una trentina di giovani argentini che hanno magliette con il logo del Movimento 5 Stelle e mostrano cartelli di protesta contro il Maie e contro Casini.

Non avete scampo

Siamo ovunque

SIAMO ITALIANI

Magestic III Commentatore certificato 28.05.12 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Com'è stù fatto che in Francia e in Svizzera oggi è festa e in Italia si soffre? Che razza di Unione europea è? Solo ai soldi pensate. Dov'è il welfare italiano, svergognati, corrotti clientelari???!!!

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.05.12 11:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è un po' semplicistico descrivere la Tav come una "torta da 22 miliardi da spartirsi tra lobby e 'ndrangheta"...dovreste tutti portare la discussione a un livello più serio. Fate passare il tassista per pirla come se foste tutti esperti di economia dei trasporti e di ingegneria civile.

io piuttosto ho una domanda alla quale non ho risposta...visto che la Tav è per la maggior parte in territorio francese, e oltralpe hanno iniziato i lavori e nessuno si lamenta, cosa succederebbe se qua decidessimo di fermare tutto? dovremmo pagare dei danni ai francesi?

Fabio Mazzoleni, Bergamo Commentatore certificato 28.05.12 10:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Resto basito nell'osservare che qui nessuno si dà la pena di voler contribuire con stimoli e suggerimenti a favore del giovanotto Pizzarotti in quel di Parma. Ho già fatto questo rilievo sul blog, mi è stato risposto di darmi una calmata perché ci sono cinque anni davanti. Mi sembra una risposta in perfetto calco politichese. Non ve li daranno cinque anni, neppure con la condizionale. Esauriti i 100 giorni cominciaranno a picconare il Pizza senza soluzione di continuità. Lorsignori devono arrivare alla primavera del 2013 con un trofeo da sbertucciare e una testa da innalzare sulla picca.
Per l'inceneritore io suggerisco di avviarlo, ma a basso regime (bassissimo), per vedere se per la smania di lucro verranno allo scoperto tutti i bricconi che ci hanno investito e gli industriali con i loro cadaveri da incenerire. Una volta raccolti un bel po' di dati si comincerà a denunciare l'abuso di struttura pubblica con nomi e cognomi. Poi, se per questo vi faranno fuori, ve ne andrete, ma almeno potrete ancora guardarvi allo specchio.

Zeon Porter Commentatore certificato 28.05.12 10:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La mancanza di razionalità e il conformismo sono due lati della stessa medaglia. Molti non hanno alcun interesse a migliorare la società in cui viviamo, hanno solo capito che ripetendo a pappagallo quello che dicono i telegiornali (che a loro volta ripetono a pappagallo le "notizie" delle agenzie) riescono a essere più o meno socialmente accettati e vivere una vita tranquilla. E' inutile cercare di convincerli con argomenti razionali, perché seguono i loro pifferai e cambieranno idea automaticamente quando la cambieranno anche i pifferai o quando vedranno che il loro pifferaio non ha più séguito. Il nome scientifico del fenomeno è "peer effect", e chi, come il tassita, non agisce in modo razionale, ha una soglia di persone intorno a lui che cambiano idea, oltre la quale anche lui senza farsi troppe domande cambia idea. Purtroppo il M5S avrà bisogno anche dei voti di molti di costoro, che sono la maggioranza.

m t 28.05.12 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Volevo segnalare, in Toscana, la reazione scomposta del PD di fronte alla scelta, “in autonomia”, del Governatore Rossi di nominare Luigi Marroni quale nuovo assessore alla sanità Toscana al posto della dimissionaria Scaramuccia.

Mi viene in mente la Vecchia DC fustigata da Benigni quando diceva che un ministero è una specializzazione: sarà mica il PD la nuova DC??…….

roberto bracco 28.05.12 10:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io qualche giorno fa ho pubblicato un commento in cui chiedevo se fossero vere le notizie su questo Casaleggio e sui rapporti con Beppe..dopo quel giorno non riesco più a postare commenti con quell'indirizzo mail..gente io spero che sia un problema tecnico perchè se non lo fosse sarebbe uno schifo assoluto alla faccia della trasparenza!! esorto altri a fare questo esperimento facendo la stessa domanda che facevo io che peraltro ritengo sia più che legittima..

Marco 28.05.12 10:48| 
 |
Rispondi al commento

QUANTOOO MANCAAAAAA A BERLINOOOOOOOO !?!?!?

alberto primavera, milano Commentatore certificato 28.05.12 10:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Titolo dell'offerta: ADDETTO VENDITA PART TIME CATEGORIE PROTETTE
Categorie: Commercio al dettaglio, GDO, Retail - Commercio al dettaglio, GDO, retail
Livello: Impiegato
Numero di posti vacanti: 1
Descrizione dell'offerta: Selezioniamo per Azienda leader nel settore dell`ottica un/una: ADDETTO VENDITA PART-TIME

-Categorie Protette (L.68/99)- Invalidi
Posizione: La risorsa sarà impegnata nella gestione della clientela, nella vendita, nella consulenza alla vendita e nell` apertura chiusura cassa.

Requisiti:
• Appartenenza alle categorie protette ( L. 68/99 Invalidi)
• Diploma;
• Esperienza nella vendita;
• Automunito;
• Si richiede flessibilità oraria;
• Buone doti relazionali, orientamento al cliente, predisposizione alla vendita, completano il profilo.
Sede di lavoro: xxxxx
Orario: Part-time 21H
Contratto di somministrazione della durata di 2 mesi

21 ore per 2 mesi con (diploma, esperienza, automunito, flessibilità) POI SE HA TEMPO SI INFILA UNA SCOPA NEL CULO E PULISCE CAMMINANDO MENTRE SUONA I CAMPANELLI.
Gli effetti della legge biagi- maroni.. cococo, coccodè, coproco, chicchirichì, baciamocazz...

m4rc0 64 Commentatore certificato 28.05.12 10:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


LE PRESE PER IL CULO : BONDI

http://www.oggi24.it/economia/bondi-e-pronto-risparmi-per-42-mld-acquisti-solo-al-minimo-4763.html

a breve sono possibili 100 miliardi di tagli ; il proseguo dello spending review ...

il recupero dei 98 miliardi di euro di evasione?
il taglio delle opere inutili? (no tav)
la riduzione delle pensioni con un tetto di 3
mila euro netti?
l'abolizione dei finanziamenti pubblici ai
partiti?
il taglio degli stipendi miliardari dei
bucrocrati di stato con tetto ?
il taglio delle auto blu?
il rientro delle truppe dalle missioni inutili ?
l'abolizione delle province?
taglio vitalizi enti inutili confindustriali e
sindacali mantenuti o statali?
voragine e riforma giustizia e processi per
reati inutili in cassazione?
:::::::::
mi sembra che abbiamo inviato PROPOSTE per e- mail alle quali NON E' SEGUITO UN XAZZO! , risposte NULLA ....non solo pare che per la privacy di questi INCOMPETENTI non si potevano aprire ...
http://www.oggi24.it/economia/bondi-e-pronto-risparmi-per-42-mld-acquisti-solo-al-minimo-4763.html

E ORA BACCHETTA MAGICA BONDI TROVA 100 MILIARDI .....ma ha un problema per reperirne 4, 2 di miliardi....

COME? COME?
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
Una Tac o una garza dovranno costare la stessa cifra sia in Calabria sia in Lombardia, e una cartuccia per stampante dovrà essere pagata al miglior prezzo sia da un Ministero sia dall’Inps.
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

ANCHE UN PROFILATTICO E UNA TASH....

BONDI: MA VAI A FARE IN XULO!

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.05.12 10:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..se io fossi sindaco
- ridurrei l'orario di lavoro a 4 ore giornaliere
- abolirei il trasporto privato rafforzando quello pubblico
- legalizzerei la droga
- costruirei alloggi popolari per chi ne ha di bisogno dove ora vi sono capannoni abbandonati
- sostituirei le fabbriche con parchi giochi, campi da calcio e calcetto, campi da tennis e campi da bocce (per i più anziani)
...se per fare tutto questo mancassero i soldi..
- costruirei una zecca locale per stampare euro..
QUESTA E' UNA CITTA'!!!!!

Marco paolo, milano Commentatore certificato 28.05.12 10:34| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io proporrei che almeno i sindaci del M5S facessero corsi gratuiti per l'uso del computer
e internet specialmente per quelle persone con età
superiore a 50 anni che sono solo il 14% fra quanti hanno votato il movimento. Molti over 50
sarebbero contenti di poter accedere a internet
per poter sentire e leggere i pensieri e le proposte del movimento .

Mauro Dalla Ragione 28.05.12 10:31| 
 |
Rispondi al commento

Attualmente sembra che la lingua italiana sia dominata da tre componenti: gli insulti da mettere sui blog, i vocaboli inglesi della politica e dell'informatica che nemmeno tutti gli adepti sembrano capire e le abbreviazioni degli sms.

Eternamente spassose le interviste ai nostri parlamentari che davanti a parole come 'beauty contest' o 'fiscal compact'o 'authority', danno le definizioni più fantasiose e meno pertinenti, tanto per garantire la solidità di una ignoranza plateale istituzionalizzata.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 28.05.12 10:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per essere liberi ed indipendenti, bisogna non dover dire "grazie" a nessuno.
Ecco, perché il finanziamento dei partiti e/o dei movimenti, deve essere pubblico, essenziale, trasparente.
Altrimenti, saranno sempre e solo le LORO mafie,che dispongono di fondi inesauribili, a finanziere ed infiltrare i LORO elementi.

antonio d., carrara Commentatore certificato 28.05.12 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Il "progresso" sarebbe far arrivare il pesce dal Portogallo? Progresso è fare in modo che non scompaia il pesce dal Mediterraneo, che torni la fauna ittica di un tempo!

Fabio Riu Commentatore certificato 28.05.12 10:27| 
 |
Rispondi al commento

ragazzi comunque io me ne sono reso conto, le persone oltre una certa età che hanno ragionato per 40 anni guardando la televisione e seguendo il vecchio schema comunista/fascista/democristiano per poi passare al berlusconismo ormai non cambiano più idea! o almeno non tutti! Come ho già avuto modo di dire è dai giovani che parte il cambiamento, non dai vecchi.

Alberto C., Torino Commentatore certificato 28.05.12 10:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per usare un termine civile, dico che sono a dir poco indignato... continuano i suicidi provocati da un sistema assassino... oltretutto sono taciuti dai mezzi di informazione .... li hanno resi invisibili...
pagheranno tutto ... pagheranno anche questo

Claudio G., Roma Commentatore certificato 28.05.12 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Strano, all'improvviso Alfano, Berlusconi (che imperterrito e senza vergogna è ancora lì che parla), hanno iniziato a pronunciare le parole "cittadini", "popolo".......

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 28.05.12 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Nossignore !

Ne conosco una che l'ha "provata"...e l'ha trovata gustosa oltre che di belle dimenbsioni...

P.S. Non era né mia moglie, né quella dell'amico tuo rumeno...
Gesualdo Motta-Traho, Ginevra

==================================================

A bernardi'. cerca da esse piu' chiaro.........che vorresti da di'?....no,no, dillo puro.....

Rosalinda Rinaldi - Cremona () Commentatore certificato 28.05.12 10:23| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Ancora Fava?

Ancora il bavaglio per internet tutto italiano?

Ancora ce provate? Ma allora non avete capito... Qualsiasi mossa facciate avete milioni di utenti web CONTRO.

E poi si lamentano delle barzellette sui leghisti...

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/05/27/fava-riprova-nuovo-contro-internet/243002/

Maurizio Longo 28.05.12 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Il grande linguista Tullio De Mauro diceva: 7 italiani su 10 non capiscono la lingua italiana.
Il 71% degli Italiani si trova al di sotto del livello minimo di comprensione nella lettura di un testo di media difficoltà. Il restanto misero 20% ha appena appena le capacità per orientarsi e risolvere,con l'uso appropriato della lingua, situazioni complesse e problemi della vita sociale quotidiana. Basterebbero queste due percentuali per far scattare l'emergenza sociale, visto che il dominio almeno della propria lingua è un presupposto indispensabile per lo sviluppo culturale ed economico dell'individuo e della collettività. Senza contare che nel mondo di oggi sarebbe indispensabile conoscere almeno l'inglese mentre molti di quei migranti che sfruttiamo come schiavi padroneggiano 4 o 5 lingue.
Nel 1950 la media di frequenza scolastica era di 3 anni. Poi lentamente è cresciuta a 12. Oggi si sta tornando indietro e, via via che aumenta l'inutilità dello studio e del merito per trovare lavoro,si registra il record di abbandoni scolastici e un incremento pauroso del cosiddetto analfabetismo di ritorno, favorito anche dalla dipendenza da una tv di bassissimo livello linguistico e culturale. Il risultato è che il 33% degli Italiani sa vagamente leggere ma capisce solo testi elementari, mentre un 5% è analfabeta totale. Del resto anche gli universitari sembrano ignorare accenti, apostrofi, forme grammaticali e logiche tanto da essere finiti in fondo alle classifiche europee e lo stesso in matematica.
Di cosa possano gloriarsi partiti e governi davanti a questo disastro non saprei.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 28.05.12 10:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ripristinare nella vita pubblica

la cultura maschile e patriarcale

della legalità, della legge uguale per tutti,

chè la cultura femminile

dei rapporti personali,

dell' ammore, della gentilezza

e della disponibilità

vera ed utile nel privato,

nella vita pubblica

crea simulazioni di ammmmore,

gentilezza e disponibilità,

ma soprattutto società mafiose.

vedi www.giamba2016.ilcannocchiale.it

Giovanni Battista Pellei, Ascoli Piceno Commentatore certificato 28.05.12 10:18| 
 |
Rispondi al commento

Ma che caxxo è diventato sto blog?

Stefano 28.05.12 10:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TUTTI I MURI CADONO

Tutti i muri prima o poi cadono.. come il muro di Berlino cadranno i muri dell'omertà.

Edmond Dantès 28.05.12 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Tutti parlano di TAV TAV si TAV no. Ma qualcuno ha mai spiegato chiaramente e diffusamente le qualità tecniche del famigerato treno alta velocità? Voglio dire se per ipotesi costruissero il tracciato poi quale sarebbe la qualità del servizio? Treni con odalische a bordo, piscine jacuzzi od il solito trenaccio che si guasta per un nonnulla?
Posso capire certi progetti futuristici che ipotizzano gallerie sotterranee e velocità da fantascienza, ma di un treno che viaggia a velocità nello standard italico a quei costi ne possiamo benissimo fare a meno.Meglio tenerci la vecchia linea, rendendola più efficiente, risparmieremmo un mare di denaro pubblico e contemporaneamente faremmo un favore a noi ed alla natura ed uno scorno alla n'drangheta.

Giorgio Tavella, IMPERIA Commentatore certificato 28.05.12 10:05| 
 |
Rispondi al commento

Bella l'Idea di dire ad un Genovese che il pesce arriva dal Portogallo...
Perché a Genova e in generale nel Mare Nostrum, i pescatori non esistono?!?

Giuliano Favro Commentatore certificato 28.05.12 10:05| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori