Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il MoVimento 5 Stelle contro l'astensionismo


M5S_Calise_Expo.jpg
Ai ballottaggi dove era presente il MoVimento 5 Stelle vi è stata un'alta affluenza ai seggi elettorali. Questo è il dato più importante per il M5S: il voto di molti cittadini che si erano allontanati dalla politica.
"Mira affluenza al voto di ballottaggio 50,49 % su aventi diritto 31.384
Comacchio 57,1 % su 19.823
Parma 61,18 % su 142.609
Mi congratulo con tutti i nuovi sindaci eletti democraticamente con queste percentuali.
Un saluto." roberto b.

22 Mag 2012, 22:54 | Scrivi | Commenti (137) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

l'astensionismo come corollario del vuoto rappresentativo è stato il vero punto di forza dei partiti che si oppongono ad ogni cambiamento per difendere interessi corporativi, potendo contare sulla partecipazione garantita dei clienti e dei loro entourage familiari ed amicali. Se la matematica veniva dalla loro parte proprio grazie alle preponderanti astensioni ora il M5S ha riempito il vuoto rappresentativo ed anzi lo ha sostituito con contenuti di rappresentatività per la prima volta democratica, in quanto afferenti dalla volontà popolare sia i contenuti di programma che i soggetti delegati. Dopodiché altri partiti hanno imparato la lezione ed alcuni di questi forse per calcolo opportunistico si stanno avvicinando a questo nuovo modello di politica, altri hanno preferito stigmatizzarlo e definirlo antipolitica, ma a quanto pare ne pagheranno le conseguenze..
Caro Beppe qualcuno ipotizza che il M5S possa essere coptato pezzo per pezzo da partiti tradizionali. So che non andrà così , ma voglio pensare addirittura il contrario , ovvero che sia il M5S a coptare i partiti in questione o quantomeno a utilizzare il loro elettorato per aumentare il proprio peso politico in una prospettiva di governo con i numeri a posto per poter cambiare le cose. Forse sbaglio ma mi piacerebbe che vi fosse una riflessione su questo tema, ed un dibattito all'interno del movimento che ne esamini i pro ed i contro. Una politica di alleanze e di affermazione di un programma unificato mi sembra possibile, con il vantaggio di rafforzare in tempi brevi la capacità di rendere operativo il progetto politico del movimento. IdV, radicali, lega possono secondo me essere considerati in questa ipotesi, ma anche i partiti ambientalisti e comunisti avrebbero interesse ad aggregarsi ancorchè in posizione subalterna, dati i rapporti numerici.Il programma del M5S ha il pregio di non essere ideologico e di fondarsi su principi di legalità e democrazia che sono più facili da condividere che da discutere.

antonietta c., roma Commentatore certificato 01.06.12 18:40| 
 |
Rispondi al commento


Hello, dear Beppe Grillo! I am a Russian from Moscow. I am grateful to Euronews in the story of your wonderful program! And you for your passion! 18% of support is an excellent result. Unfortunately, quickly left «direct democracy» by Ross Perot (USA), a Belgian G1000... We support and develop similar: we are for the abolition of political and economic dictatorship, for the benefit of the people, for the «sociomy» parallel to or instead of the economy and GDP. And the prices as the quality.
You are absolutely right: the main thing is that people need. It is interesting that in the last volumes of Marx developed the no-cost and usefulness (der Gebrauchwerts), his words: if I had my second life, I would have gave it. We're doing that with the 1973-75 period. Now I am the President IPDA and the main in our work - social programs. There are two main ones: the new education - creative, without prepared in the brains of children tons of unnecessary knowledge as eternal and faithful forever, and new justice (RETURN LAW), based on the compensation for the harm, without prisons for non-hazardous persons. The current justice is to blame for nearly all of the crimes of humanity. And the existing education gives birth of children - fully ready conservatives, are not able to perceive anything new. If these programs we implement - starting with Germany or Spain or Italy (why not?) - we gradually make happy the whole world. New education promised Brussel’s programme of the Europe-2009, but did nothing; the old codified law tried to change Napoleon, but could not. And it would be more formidable and fairer than Adolf. - See our website, paragraphs 15, 15.4, 55, our last letter to Brussels and its representative in Moscow Skaramuzzo - point 68.
Let's try to work together, people began to others!! It is a pity that I do not know the Italian language - in June we go to Frankfurt.
Sorry, the translation into English has been done on the computer.

Boris Minin 27.05.12 14:41| 
 |
Rispondi al commento

Sono stanco di vedere le solite facce, che da 30 anni dicono le stesse cazzate, che siamo in democrazia che il popolo è sovrano, solo un povero idiota può credere ciò. Proviamo a cambiare, stiamo nella cacca, liberandoci da questi, possiamo soltanto andar meglio. Bisogna altresì fare attenzione a questi trasformisti perche difficilmente rinunceranno al malloppo e andranno a lavorare, questi cercheranno di infiltrarsi, cercharanno di rientrare dalla finestra. Bisogna vigilare perche questi anno studiato per fregarci. Occhi aperti, siamo milioni di milioni non dobbiamo non possiamo temerli!

franco ciuffa 26.05.12 22:53| 
 |
Rispondi al commento

Come i può creare una moneta unica quando l'economia dei paesi europei non è uguale??Non era meglio creare l'euro stile dollaro che ogni nazione ha il proprio dollaro?? tipo (dollaro americano) (dollaro canadese) (dollaro austrliano)?

salvatore serpico, brugherio Commentatore certificato 25.05.12 23:15| 
 |
Rispondi al commento

Egreggio mister Mister Grillo volevo chiedere se lei
ha voce a capitolo nel suo movimento oppure no,lei li espelle e i suoi li richiamano,mi ero quasi convinto di votarlo alle prossime elezioni ma cosi non piu.

Luigi Marino 25.05.12 22:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo daccordo ma dobbiamo avere la consapevolezza che per fare tutto quello che tu dici, ed oramai la stragrande maggioranza degli Italiani nè è convinta, dobbiamo arrivare in Parlamento ed anche in gran numero......
Vanno riscritte le norme, le leggi; và ripristinata l'etica in quel mondo oramai da molti lustri dominato dalla corruzione, dal vizio, dagli interessi esclusivamente personali.

Cosimo Damiano Di Caro, Matera Commentatore certificato 25.05.12 18:31| 
 |
Rispondi al commento

L'euro è una moneta che non esiste in realtà.

All'atto della costituzione i 17 Paesi coinvolti (oggi molti in più) hanno trattato un cambio, molto sfavorevole per alcuni, che avrebbe dovuto definire una parità a UNO della moneta; ma la Germania ha osteggiato questa univocità per ovvi motivi d'interesse, avendo pagato la moneta unica la metà degli altri paesi.

La dimostrazione è molto semplice e sta proprio in quello spread delle obbligazioni (bond) che oggi abbiamo imparato a conoscere; se avessimo una vera moneta unica il costo del danaro (gli interessi che si pagano sul debito pubblico) sarebbe uguale per tutti, per avere un potere d'acuisto unico, ma soprattutto per poter integrare l'economia europea nel prodotto interno lordo e nel deficit.

Invece succede che il nostro debito aumenta perchè paghiamo interessi al 3/4% e più, la Grecia al 14%, la Spagna al 6/7% mentre quello della Germania ( che in valore assoluto è più alto del nostro) diminuisce perchè paga interessi a un tasso inferiore all' 1% (attualmente 0,7%) a due anni.

Ma non solo, il PIL della Germania è in crescita perchè il suo euro rispetto al nostro vale il doppio (cambiato a 2000£.circa mentre il nostro a 1000£.circa) e quindi può proporsi sul mercato con prezzi che sono la metà dei nostri e degli altri; ne è un esempio il mercato dell' auto, non si mai vista una mercedes o un golf che a parità di categoria costa il 30% in meno di una fiat, e con margini non indifferessi dato quanto pagano l'euro.

Il debito pubblico e il deficit americano sono molto più alti di quello dei paesi europei, all'inizio dell'anno di fronte a una crisi in crescita e al pericolo di recessione Obama non ha fatto altro che stampare dollari e immetterli sul mercato, attraverso le obbligazioni, in modo che le banche (con l'obbligo di farlo) potessero finanziare l'economia e farla ripartire.

c/o

A. Raoul Colciago, Egna BZ Commentatore certificato 25.05.12 07:11| 
 |
Rispondi al commento

Sono ormai anni che non voto più. Credo che nel parlamento quando si riuniscono aprano la scatola del Risiko e comincino a giocare tra di loro sulla nostra pelle. Come se rendere poveri noi e ricchi loro possa portare ad aumentare il loro potere e così conquistare l'Italia. Il problema è che noi affonderemo, ma loro si troveranno a governare un paese di extracomunitari, sempre che i cinesi non li facciano fuori prima, perché la mafia cinese è più potente della mafia Italiana.
Con tristezza e delusione credo che noi possiamo fare ben poco e credo da mamma che per dare un futuro ai miei figli andrò via dall'Italia.
Grillo ha fatto tanto e sta facendo tanto. I giovani fanno bene a seguirlo. Mi chiedo tutto questo ci porterà a sradicare tutto il marcio in cui siamo finiti? Perché di buono in questo paese è rimasto ben poco.
Francesca

Francesca Merito 25.05.12 00:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La politica è da quel di che si sta mangiando il paese, Tutti danno la colpa agli evasori, NO signori I primi evasori son proprio i politici e le istituzioni le Provincie le regioni ed i comuni che fan molto nero!!!!! Lo so di certo perche son stata consigliere per 5 anni schifata, ho fatto cadere la Provincia di GENOVA io donna italoecuaotirana che atrrivatas parlavo l'italiano ncon molte parole spagnole per esser vissuta tanto la e sapete3 cosa è successo? Il Presidente del Consiglio dopo aver rivotato il bilancio tre volte, sha chiesto al PDL e ALL NAzionale e Lega di rivotare il bilancioo due giorni dopo per dare il tempo ai suoi consiglieri di sinistra di rientrare e votare , Li ho denunciati è servito a qualche cosa?? NO i Gioornali ne hanno parlato ???NO il Secolo XIX il Mercantile tutti zitti. Questo vuol dire coraggio io Beppe l'ho avuto da sola, e ho denunciato, ma a cosa è servito?? per fortuna tu ora lo fai e con Forza, NON TRADIRE MAI, perche tu pagheresti il tuo tradimento per tutti ATTENTO la gente non lo sopporterebbe

ana maria norero 25.05.12 00:14| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, finalmente sei la voce delle persone che come te da anni io dal 2002 dico le stesse cose esattamente le stesse cose e come me tanta gente, avevamo solo bisogno di una voce, che si facesse sentire che avesse la forza economica e la forza della personalita e della tv per parlare, Bravo avnati cosi prenderai sempre piu voti io, i miei due figlia siamo con te dal 2005, dall'inizio della tua voce sempre piu insistente, piu forte ed ora che fa tremare bravo bravo se ci tradisci tu è la fine GRILLO NON CI TRADIRE,. SON GRILLINA E ME NE VANTO,

ana maria norero 25.05.12 00:05| 
 |
Rispondi al commento

i dati riportati nel post ci confortano, ma poco. come è andata in tutti gli altri comuni?
cerchiamo di farci un'idea complessiva. magari provo a cercare i dati.
buon lavoro a tutti

Gabriele Alfano Commentatore certificato 24.05.12 20:35| 
 |
Rispondi al commento

Per dirla tutta, bisognerebbe tronare indietro nel tempo di almeno 60 anni, quando nella pancia della repubblica iniziava a formarsi l'embrione che poi ha dato vita al mostro NORMABUROCRATICO. Nel tempo Giuristi, Politici, Imprenditori e CASTE senza scrupoli lo hanno rafforzato a loro piacimento con leggi e leggine fino ai giorni nostri. Il mostro Normaburocratico attinge le sue forze dalla buona fede delle persone oneste,"IL POPOLO senza lauree" agisce in silenzio ed è invisibile, mai colpevole, innocente, mai condannabile, ma la cosa più abberrante è che il mostro non ti permette di fare, di creare, di vivere, praticamente ti conduce al nulla e di conseguenza ad una morte lenta ed agonizzante. Credo che i Politici Italiani, Caste Comprese, non si siano accorti che, il mostro sta divorando anche loro, ma questo è comprensibile ,troppo impegnati a fare i cazzi propri.
Pasquale della peruta

pasquale della peruta 24.05.12 20:06| 
 |
Rispondi al commento

Sono tornato a votare! Voto M5stelle ( ovvio), non è un voto di protesta , è un voto con entusiasmo!
Ma chi immaginava che dopo 30 anni avrei votato con entusiasmo?!

renato vaccaro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.05.12 17:40| 
 |
Rispondi al commento

Ho ricevuto questo post: "Vero Giovanni! ma si sta verificando un fatto inquietante su cui vorrei u tuo parere: alcuni gruppi 5 stelle, nel tentativo di acquistare voti, assicurano fedeltà ' a priori' a politici ed a partiti di dx e sx!! Credo invece nell'assoluta libertá da vincoli dei grillini ...semmai, una volta elett,i potranno aderire ai progetti condivisi con dx e sx.... Questo mi crea molte perplessità.... Tu che ne pensi?
Giro la domanda a Beppe, perché cancelli questo dubbio.

Giovanni Bellingeri, Gavi (AL) Commentatore certificato 24.05.12 15:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

senza nulla togliere a beppe senza il quale non esisteremmo nemmeno e non saremmo arrivati fin qui(guai a chi me lo tocca!)dobbiamo ammettere che laddove siamo riusciti ad avere un sindaco dobbiamo riconoscere l'ottimo lavoro fatto dal movimento di parma ed altri comuni che non è dovuto solo al territorio favorevole o a beppe che comunque si era speso ovunque. un bravi e grazie ai ragazzi di parma e altri comuni che ci rendono orgogliosi del movimento!!

Paola Bernetti 24.05.12 13:59| 
 |
Rispondi al commento

ciao grillo vorrei far parte del tuo gruppo
o 45 anni sono magazziniere lavoro sabato e domenica noi operai non abbiamo piu' vita privata solo lavoro anche su turni lavoro milano
settimo milanese la vita in italia e uno schifo
non posso farmi una famiglia sono single attendo tua risposta per un eventuale candidatura interland milano.

aldo buscemi 24.05.12 13:46| 
 |
Rispondi al commento

Io penso che se il m5s dovesse fallire l'astensionismo in italia schizzerà al 50%.

m4rc0 64 24.05.12 13:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sicuramente il Movimento cinque Stelle, costituisce una notevole valvola di sfogo per quanti e sono ormai moltissimi che non ne possono più di una politica uguale a se stessa da 60 anni, ma dopo il notevole successo registrato nelle amministrative del 2012, il M5S, ha l’obbligo di fornire ai suoi elettori, simpatizzanti e al Paese tutto, un programma politico o almeno alcuni punti inderogabili su cui convergere.
Forse è il caso di darsi una minima organizzazione sul web, in relazione a un programma nazionale, che vada oltre al lodevole impegno dei giovani sul territorio. Io propongo i punti che a me sembrano indispensabili e basilari per un buono inizio:

1) Rendere, quanto più possibile raro, l’esercizio della delega, che se abusato come in questi lunghi anni, produce molta disinvoltura, arroganza e lontananza dal bene comune “casta”, e costruire una vera democrazia partecipativa, tramite l’elezione diretta del Presidente della Repubblica e di Senatori e Deputati, e rivisitare anche la materia referendaria, abolendo il quorum e ammettendo il referendum propositivo, questo già potrebbe limitare molto l’esercizio della delega e delle sue nefaste conseguenze che stiamo vivendo;
2) Limitare per legge il numero di volte in cui ci si può candidare a qualunque elezione (dalle europee alle circoscrizionali), con ciò evitando anche il proliferare di politici di professione, oltre alla questione della candidatura degli inquisiti, ovviamente da regolare;
3) Rendere pubblici il più possibile gli incarichi negli enti, per dar corpo finalmente al tanto decantato e mai applicato merito;
4) Rendere i partiti politici e i sindacati dei soggetti trasparenti e non personali ed eliminare qualunque tipo di finanziamento pubblico. Il finanziamento spontaneo deve venire dalle singole persone che debbono con convinzione contribuire e non per forza o peggio con l’inganno come succede attualmente, è ovvio che più e meglio un partito si applica per il bene comune e più i cittadini v

antonino cangialosi 24.05.12 09:32| 
 |
Rispondi al commento

Prepariamoci , i vecchi politicanti faranno di tutto x infangare il movimento 5 stelle,getteranno su di esso tutta la rabbia possibile,ma !!! dico ma !! Noi del movimento avvisiamo gli ex politici, ( dico ex perche loro non lo sanno ma sono ormai storia )che noi del movimento siamo in grado di assorbire le loro bordate,perche quello che da a noi la forza e la vera democrazia e l'unione che ci lega. Dico ai comici ABC preparatevi perche il vostro prossimo incarico sarà la raccolta differenziata porta a porta.

simone cau, Ittiri Commentatore certificato 24.05.12 09:25| 
 |
Rispondi al commento

BENE GRILLINI, AVANTI COSI'.
NON CI ARRENDEREMO.
LUCIA

Lucia G., Monsummano Terme Commentatore certificato 24.05.12 08:50| 
 |
Rispondi al commento

A Bersani: come non c'è nulla da fare che lei avrebbe potuto fare? Mi sembra una bella arroganza. Viviamo in una camera a gas e non è possibile squarciare la coltre venefica che ci sovrasta? Quanto c'è da fare per sconfiggere una nazieconomia che uccide e distrugge la vita della terra e degli uomini...! Si rimbocchi le maniche Bersani e lui che detetiene per ora le leve del potere si attivi per il cambio di rotta, ricordandosi che il profitto non è guadagno ma furto, speculazione ed appropriazione indebita...

almagemme 24.05.12 06:09| 
 |
Rispondi al commento

Ora la vita sarà molto dura. I VECCHI POLITICANTI hanno capito che il M5s potrebbe mandarli a casa e spareranno ogni colpo a disposizione per affondare la nave del M5s prima delle politiche. Aspettiamoci di tutto e andiamo avanti sulla nostra strada. Ce la faremo perché la meta è nobile e l'Italia si è svegliata. Diffondiamo il M5s tra amici e parenti e abbassiamo i toni senza creare scontri provocati.

Giovanni M., Roma Commentatore certificato 24.05.12 02:43| 
 |
Rispondi al commento

Voglio solo commentare un po' dell'ennesimo discorso vuoto di Napolitano ricordando il magistrato Falcone, chi lo ha ammazzato? il governo italiano che ha armato la mafia con cinquecento chilogrammi di tritolo ed ha avvertito gli attentatori dell'esatta ora che Falcone e scorta sarebbero passati, perche? Falcone stava per svelare quali erano i politici di alto livello che per i proprii interessi proteggevano la Mafia e quello succede tutt'ora, dacche' e' nata la repubblica italiana la Mafia non ha fatto che progredire cominciando con il denaro della cassa del mezzogiorno che ha dato veramente uno spunto alla Mafia di arricchirsi, appalti dati alla Mafia mai terminati Senza che questi fatti fossero indagati andavano scomparendo e rimanevano cosa morta, sotto questi governi si sono create altre due Mafie, La Sacra Corona Unita e la Ndrangheta che e' diventata la peggiore di tutte E questa nullita' servile che ha dimostrato di essere Napolitano, Berlusconi con la vergognosa collaborazione del parlamento lo promuove a presidente della repubblica in modo che lui puo fare il comodo proprio come lo hanno dimostrato i fatti che Napolitano ha firmato tutte quelle porcate di leggi promosse dal piu' grande intrallazzatore pagliaccio che sia mai stato scelto da questa ghenga tutt'ora in carica di parlamentari venduti. Napolitano piu' di ogni altro parlamentare ad eccezione di Andreotti ha colpa per il successo di tutte le Mafie esistenti poiche sono sessant'anni che e' al parlamento. E ancora gli permettono di fare discorsi vuoti.
Ecco quello che e' stato e tutt'ora peggio di prima il governo che ha fregato il popolo dal i960 in poi, dove sono finiti tutti i miliardi di titoli emessi da raggiungere astronomica cifra di due trilioni? Nessuno ha mai sindacato questa sporca faccenda? La situazione in cui si trova l'Italia ora e' orribile, il popolo italiano e' il solo responsabile di questo debito, non chi ci ha governato. Questo debito non si potra' mai pagare.

mario Salassa, Missouri City Commentatore certificato 24.05.12 02:43| 
 |
Rispondi al commento

CHE TRISTEZZA!!!!!!!!!!!!
Caro Beppe, dopo la tua venuta ad Asti per appoggiare il candidato del M5S incominciavo ad avere alcune certezze, ovvero che finalmente in Italia e anche ad Asti stava nascendo un Movimento che,secondo me, rispecchiava la volontà di moltissimi astigiani che era quella di andare avanti con le proprie idee, anche da soli, contro questo tipo di politica che ormai è morta e ancor più di tagliare una volta per tutte con il vecchio sistema politico italiano che non ci appartiene più, fatto di utopistiche promesse pur di raggiungere l'obbiettivo delle poltrone e del potere e il M5S, come tu hai sempre sostenuto, non entrerà mai nella logica di inciuci o apparentamenti con nessuno. Infatti per avere il giusto riconoscimento alle proprie idee lo avrà dalla gente che, con i voti, gli permetterà di rappresentarli nei comuni nelle Regioni ecc... senza compromessi. Allora ti domando....... PERCHE' IL CANDIDATO SINDACO AD ASTI ALL'ULTIMO MOMENTO (vigilia del ballottaggio) SI E' APPARENTATO????...COSA GLI HA PROMESSO IL NUOVO SINDACO????......x avere 2 consiglieri ha calato le braghe anche lui???? CHE TRISTEZZA!!!!
Aspettando una tua risposta....
Con simpatia Angelo Arnone.

angelo arnone 24.05.12 00:00| 
 |
Rispondi al commento

mi spiegate come sia possibile che diversi canali d'informazione tra cui il vostro a cui credevo e stavo cominciando a ricredere sia gestito dalla stessa associazione CASALEGGIO ASSOCIATI.
Diversi blog e diversi intrinsechi di parentele tra i vari soci d'informazione tra cui le famiglie SASSON.

giorgio colangelo 23.05.12 23:55| 
 |
Rispondi al commento

Io leggo che il movimento 5 stelle è contrario a modificare l'art 18 dello statuto dei lavoratori. Sul punto io credo di che vi sbagliate. L'art 18 poteva forse avere senso nell'Italia del 1970 con la disoccupazione quasi a zero e la globalizzazione ben lontana. Oggi inveceuna norma del genere è dannosa per tutti e lo è in primo luogo per i giovani. Protegge all'eccesso una minoranza di lavoratori (i quali alle volte se ne approfittano) e, a mio parere, è una delle cause della proliferazione dei contratti a termine. inoltre disincentiva investimenti nel nostro paese. Io penso insomma che modificare l'art 18 sia indispensabile per il bene comune. Grazie Claudio

Claudio Marelli. 23.05.12 23:51| 
 |
Rispondi al commento

ECCO L'ENNESIMO INCIUCIO DI PD E PDL A DANNO DEI CITTADINI!!! L'ATTACCO A GRILLO E' COMINCIATO E NON ESCLUDO CHE A BREVE, O A RIDOSSO DELLE POLITICHE ANCHE LA MAGISTRATURA SI SCAGLIERA' CONTRO DI LUI.
Si' dell'Aula della Camera all'emendamento dell'Udc alla legge sulla riforma dei partiti che potrebbe complicare la vita al 'Movimento 5 stelle' di Grillo. L'Assemblea di Montecitorio ha approvato con 342 si', 54 no e 104 astenuti l'emendamento in base al quale l'erogazione dei rimborsi sia condizionata all'esistenza di uno Statuto nel partito che richiedera' i finanziamenti.

manuel sisto 23.05.12 23:37| 
 |
Rispondi al commento

Vi segnalo l'appello di dell’azienda agricola Cusumaro, il cui magazzino di stagionatura del Parmigiano Reggiano in località Solara a Bomporto di Modena è stato gravemente danneggiato dal sisma. Per ripristinarlo, i Cusumaro hanno bisogno di vendere subito il formaggio, a pezzi, perché non può più essere stagionato. E lo fanno a prezzi ridotti http://www.dissapore.com/grande-notizia/comprare-parmigiano-caseificio-terremoto/
parmigiano reggiano 14 mesi € 11,5,
parmigiano reggiano 27 mesi € 13,00,
crema spalmabile €11,00.
L’appello inizia con una frase che non ha bisogno di particolari commenti: “Chiediamo a tutti non tanto una mano, quanto l’opportunità di rialzarci con il nostro lavoro”. [Minimarketing, Azienda Casumaro] Diamogli tutti insieme una mano. Andrea

andrea marcuz (mototopo46), bologna Commentatore certificato 23.05.12 22:45| 
 |
Rispondi al commento

ciao beppe vogliamo il m5s anche a taranto ti aspettiamoooooooooooooooooooooooooooooooo pensaci anche al sud ok?

amedeo pesare, taranto Commentatore certificato 23.05.12 22:35| 
 |
Rispondi al commento

Sono nuovo del Blog, volevo segnalare una nuova "Bio-invenzione" interessantissima a mio parere, ovvero la possibilità di ricavare energia elettrica dall'impatto dei piedi sui marciapiedi, non sapendo dove scrivere ho inserito qui la mia "scoperta", allego qui di seguito il link della fonte:
http://www.tuttogreen.it/pavegen-ricavare-energia-dallimpatto-dei-piedi-sul-marciapiede/

Kristian Hadiniak, comacchio Commentatore certificato 23.05.12 22:26| 
 |
Rispondi al commento

Ho 59 anni. Ho votato un partito (i radicali) la prima volta cui avevo diritto al voto (ai tempi erano 21 anni di età). In tutte le elezioni successive, pur recandomi alle urne, ho sempre annullato il voto, rendendomi conto dell'indegnità dei politici italiani. Quel che mi stupisce è che diano solo i dati dell'astensionismo e non anche quelli delle schede bianche e nulle. Qualcuno ha questi dati? E se no, perché non li chiediamo? Potrebbe esserci qualche altra sorpresa circa l'affezione degli Italiani alla politica!

Mariano A., Milano Commentatore certificato 23.05.12 21:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non è vero che M5S ha fatto diminuire l'astensione.
Guardate i dati...

http://www.elezioni.comune.parma.it/ele2012/include/votantiBall.htm

gio man Commentatore certificato 23.05.12 21:40| 
 |
Rispondi al commento

Forza grillini o movimento 5 STELLE intanti, chèla
faremo vorrei contrbuire aqual'cosa, rispodetemi
presto forsa GRILLO'''''''''''''


canestro roberto 23.05.12 21:40| 
 |
Rispondi al commento

Mi preme specificare che anche il sindaco Taranto dott.Stefano ha fatto la campagna elettorale in modo oltre modo sobrio, senza finanziamenti palesi o no di chicchessia . Per onesta' bisogna riconoscere che ci sono persone per bene nella nostra società anche lontano dai circuiti di informazione!

Amelia Loprete 23.05.12 21:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA ALLORA NON HANNO CAPITO PROPRIO NIENTE!!!

DA ANSA:
Si' Camera a emendamento Udc anti-Grillo (ANSA) - ROMA, 23 MAG - Si' dell'Aula della Camera all'emendamento dell'Udc alla legge sulla riforma dei partiti che potrebbe complicare la vita al 'Movimento 5 stelle' di Grillo. L'Assemblea di Montecitorio ha approvato con 342 si', 54 no e 104 astenuti l'emendamento in base al quale l'erogazione dei rimborsi sia condizionata all'esistenza di uno Statuto nel partito che richiedera' i finanziamenti.

Roberto Ruggieri 23.05.12 21:14| 
 |
Rispondi al commento

pur di non votare il vero nuovo molti hanno preferito non votare e così hanno fatto il gioco del PD(senza L)....chi si astiene non ha il diritto di protestare ma può solo soccombere,bisogna usare l'arma democratica del referendum per contrastare le leggi truffa dei banchieri tipo la con riforma delle pensioni e la crocifissione degli esodati....

antonino pipitò 23.05.12 20:21| 
 |
Rispondi al commento

In Italia si stà come si stà..(chi ci vive sà bene come si stà)La maggior parte dei giovani è già emigrata, molti ci stanno pensando..speriamo che in questa Italia qualcuno ci rimanga!!!
Per chi ha voglia di cambiare aria ci sono blog dove condividere pensieri e trovare informazioni, ragazzi e non ragazzi non siete soli
http://viaggiare2012.blogspot.it/
Forza e coraggio


Caro Beppe, sono un amico di Damiano dalla Rosa.ci siamo conosciuti anni che fu'.io tengo un locale " famoso nel contesto del territorio specialmente come punto di ritrovo politico.
Se sei interessato, fatti sentire in qualche maniera vedrai che non ti deluderò nella maniera più assoluta.con affetto e stima massimo

Rossato massimo 23.05.12 19:50| 
 |
Rispondi al commento

vorrei parlare del sistema di welfare e del sostegno agli invalidi.
In questi giorni si parla di ISEE,mi sembra un esercizio inutile, lo stato deve garantire a tutti i cittadini onesti che pagano le tasse gli stessi diritti.Molti disabili sono tali o perchè hanno una malattia rara incurabile o perchè hanno subito un trauma,lo stato avrebbe dovuto e dovrebbe nel presente e nel futuro investire in ricerca.Avrebbe dovuto creare uno stato sociale di sostegno al disabile e alle famiglie,ma toglie fondi ai comuni i quali diminuiscono i servizi,in mancanza di servizi e di ricerca ha concesso le indennità di accompagnamento al solo titolo della minorazione,queste sono divenute un diritto acquisito che ora vuole erogare a logiche di bilancio e perciò vuole erogarle ponendo un limite di reddito,premesso che a mio avviso se un cittadino onesto ha dichiarato un reddito alto grazie alle proprie capacità e ad un buon lavoro, contribuisce con il suo reddito al sistema sociale e deve avere gli stessi diritti di tutti i cittadini. Capisco che in un momento di crisi è giusto chiedere a chi ha di più di rinunciare a qualcosa,ebbene a mio avviso lo stato non deve far cassa su questo,anche perchè poi se lo fuma con le banche e la finanza. Si potrebbe proporre su un diritto ormai acquisito un tetto di reddito ma il risparmio deve andare a finanziare la ricerca medica su indicazione dello stesso cittadino a cui viene revocato il diritto acquisito.

maddalena bertante 23.05.12 19:39| 
 |
Rispondi al commento

ciao beppe continua su questa linea mandiamo a casa tutti quei vecchi politici che ci hanno rubato soldi fino adesso forza m5s

GIACOMO O., BOLOGNA Commentatore certificato 23.05.12 19:36| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo. Non so se nei tuoi comizi hai toccato il tema riguardante il MES.La finanziarizzazione della democrazia, il cosidetto fondo salva stati, ma in sostanza ci stiamo per indebitare di 125 miliardidi euro. quindi se ancora non hai trattato questo argomento, ti invito a farlo in un tuo comizio, per spiegare ai cittadini in cosa andiamo in contro,dato che i media i giornalisti e politici che fanno salotto negli studi televisivi, non diffondono questa notizia. Grazie continua su questa linea ogni giorno che passa siamo sempre di piu' ciaooo.

filippo pagano 23.05.12 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Il successo di "Cinque stelle" merita un saluto augurale. Da notare che dai vecchi partiti c'è grande preoccupazione, anche se si sforzano di dimostrare toni di benevolenza. Anche l'atteggiamento dei media sta cambiando nei confronti del movimento. L'importante è non lasciarsi fagocitare o conformizzare e omologare. La gente apprezza le componenti della diversità, del rinnovamento, delle iniziative dal basso.
Il grande merito di Grillo va esaltato, per l'impegno e le fatiche che ha profuso nell'attività di denuncia e di sensibilizzazione
per le piazze d'Italia, a contatto diretto con i cittadini ormai nauseati della partitocrazia.
Egli va considerato come la stella polare del movimento, senza la quale ogni lavoro e impegno
dei militanti rischierebbe di svuotarsi di significato anche ideale. Buon lavoro,Roel.

Roel 23.05.12 18:34| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE BEPPE!!!
FORZA MOVIMENTO 5 STELLE.

Mario DE GASPERIS, roma Commentatore certificato 23.05.12 17:53| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe innanzitutto congratulazioni per i buoni risultati ottenuti alle amministrative, inoltre vorrei dare un consiglio per poter raggiungere quel elettorato che non é andato al voto e specialmente di quel elettorato anziano che con la rete purtroppo non ha dimestichezza; la mia idea era di allestire al loro esterno
dei comuni conquistati dal Movimento 5 Stelle uno schermo TV che dia ai cittadini la possibilitá di vedere in tutta TRASPARENZA in tempo reale tuttoi ció che i nuovi primi cittadini 5 Stelle faranno per la loro cittá.

un saluto cordiale dalla bella Baviera

www.villabaviera.info

Francesco De Mitri

Francesco De Mitri, Kaufering Baviera Commentatore certificato 23.05.12 17:51| 
 |
Rispondi al commento

Ho perso la fiducia di tutti, spero tanto di poterla riacquistare con Voi.
Grazie che ci siete e, spero tanto che il vecchio governo oppure quello che ci ha portato a questo declino.....
SPARISCANO DEFINITIVAMENTE.!!!!!!!! PER SEMPRE
NON BASTA CAMBIARE IL NOMINATIVO , IL MARCIO CON LORO ESISTERA' SEMPRE......GRILLO FALLI SPARIRE......!!!!
Un caro saluto a tutti e se avete bisogno di me, dal mese di settembre sarò a Milano e sarei felicissima di partecipare con voi anche attivamente
Un saluto a tutti e in "bocca al lupo"
Silvana Bassi

Silvana Bassi 23.05.12 17:22| 
 |
Rispondi al commento

Chissà come mai adesso si presntano tutti per salire sul carro del vincitore.

Chissà se c'è buona fede o sono i soliti arrivisti che stanno cercando un taxi nuovo per fare carriera politica.

io scrivo sul blog dal 2007 ma non faccio il furbetto!

bruno-bassi 23.05.12 17:10| 
 |
Rispondi al commento

Chissà come mai adesso si presntano tutti per salire sul carro del vincitore.

io scrivo sul blog dal 2007 ma non faccio il furbetto!

bruno-bassi 23.05.12 17:05| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, anzitutto sono felice per il tuo successo (oltre che per il verde-acido di cui si sono colorite le facce dei vari capi-partito nel tentativo di dileggiarti).
Dalle nostre parti invece siamo ancora duri a cambiare, ma si potrebbe tentare (hai un gruppo a Taranto?)
Ti mando, intanto una nota, che ti avevo già mandato qualche mese fa, a sostegno di un problema, di un dramma, che questo governo, in continuità con i precedenti, ha creato in buona parte della popolazione. Le pensioni. Di lettere di protesta, motivare e accessoriate da studi epidemiologici di buona levatura, ne ho inviate a decine a tutti quelli che ho ritenuto avere una qualche funzione in questo ambito, presidente, ministri, parlamentari, sindacalisti, ecc. ecc. . Altre ne manderò, e anche se non mi rispondono, almeno romperò loro i coglioni.
A novembre ho intercettato un gruppo su facebook, “GIU’ LE MANI DALLE PENSIONI”, che ha preso iniziative, inviato lettere mail fax, ecc. di protesta per il problema delle pensioni i tutti i suoi aspetti.
Ora siamo quasi 6000. Quattro gatti, a livello nazionale, ma incazzati e pronti a mordere, perché questo è stato l’ennesimo tradimento da parte di quello che doveva essere il nostro interlocutore più affidabile, la nostra Mamma, lo Stato.
Chissà se riuscirai a leggerla, spero di si. Cerco comunque un contatto con Te, meglio, o con qualcuno del Movimento 5 Stelle, per tentare di importare anche qua (Taranto) il tuo ….partito? o come altro lo vuoi chiamare.
Io sono Corrado Ravera, e vivo a Taranto. Sono un giovane,….solo che lo sono da molti anni. Ora ne ho 63, ma mi incazzo e mordo come prima, più di prima, quando vedo le cose storte.
Visto che sei di Genova, oso augurarti, per la gestione delle città conquistate, “in culo alla balena”, che per un uomo di mare (Genova – Taranto) è l’augurio più potente che si possa fare.
A presto.
Corrado Ravera


Corrado Ravera
Corso Umberto, 174
74123 - Taranto
0994532596
3287110105
corrrav@gmail.com
corav@libero.it

Corrado Ravera, Taranto Commentatore certificato 23.05.12 16:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'art. 32 della Costituzione prevede che solo agli indigenti vengano riservate le cure a carico dello Stato ( SSN liste d'attesa permettendo ante exitus). Chi sono gli indigenti ?
I parlamentari sono indigenti ? Usufruiscono gratuitamente di cure ortodontiche oltre che di tutte le prestazioni anche di ricovero, interventi, tickets che i non indigenti sono tenuti a pagare ?
Dov'è la pari dignità e il pari dovere nei confronti del concorso alle spese per i servizi erogati nell'ambito della salute garantita dalla Repubblica Italiana ?

corrado s., pietra ligure Commentatore certificato 23.05.12 16:34| 
 |
Rispondi al commento

Da anarchico e radicale saluto con favore (Ne ho parlato nel mio ultimo libro "il dittatore libertario") le due iniziative del Movimento 5S di cui ho sentito parlare:
a) il reddito di cittadinanza, che svincola, in epoca di automazione, e quindi di calo storico della manodopera, il reddito dal lavoro
b) la sperimentazione a Parma di una moneta locale, il che si colloca nel solco della tradizione libertaria del libero conio.
Fabio Massimo Nicosia

Fabio Massimo Nicosia 23.05.12 16:18| 
 |
Rispondi al commento

Come mai nel sud, e specialmente nella mia Sicilia,non riusciamo,mi ci metto anch'io,a non fare passare il messaggio,come nelle altre regioni d'Italia?

giovanni chirdo 23.05.12 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Mafia, Monti e Napolitano a Palermo:
«Non da escludere ritorno stragismo»
(dal Corriere.it)

Napolitano con Monti a Palermo
'Non si escluda ritorno stragismo'
(da LaRepubblica.it)

Che fanno... ci minacciano?

Ivan Ficano, Palermo Commentatore certificato 23.05.12 15:44| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Bravo Bravo
Speriamo che questo non si fermi

luigi p., cermenate- Commentatore certificato 23.05.12 15:44| 
 |
Rispondi al commento

Io ho una certezza: l'ideologia politica non esiste e non ha ragione di esserlo in ogni caso! Da quando si è costituita la Repubblica Italiana, le nefandezze perpretate da molti politici a danno degli italiani, hanno riempito pagine di cronache. Invito a leggere un libro di G. Bocca, scritto nel 1969, il cui contenuto, a leggerlo oggi, sembrano le cronache attuali: corruzione, spartizioni tra partiti, collusioni con imprese, finanza ecc. Politici colti in flagranza di reato, prontamenti rimossi dal partito per poi ricomparire, ad acque calme, ai vertici di vari poteri politici ed economici!!! E non parliamo delle infiltrazioni di varie organizzazioni malavitose in ambito politico, dalla cui posizione di privilegio, riuscivano a controllare ogni movimento economico. Avete presente la cassa del Mezzogiorno? Chi ha fagocitato valanghe di soldi? Dove sono finiti visto che non si è mai fatto nulla al sud? Ed ancora: perché non esiste una responsabilità personale dei politici per le loro scelte scellerate? Ma qualcuno di voi ha mai ascoltato l'interrogazione parlamentare in cui furono coinvolti Dini, Fassino e vari dirigenti dei ministeri Tesore ed Esteri nella faccenda Telecom Serbia? Io ebbi la sfortuna di ascoltare via radio ore di interrogazione mentre andavo da Roma a Milano. In tutto il tragitto, le uniche risposte che ascoltai furono: "non so, non mi ricordo, non sono stato io a dare autorizzazione al pagamento ecc." Decine di società di intermediazione per quella incredibile transazione, una delle peggiori storie in cui i notri politici furono coinvolti eppure niente, niente, nessuno ne parla. Potrei continuare all'infinito, tante sono le malefatte di questa gente che gode ancora oggi di immunità e privilegi. Delinquenti! Auguro al sig. Peppe Grillo tanta forza, caparbietà e perseveranza e che realizzi davvero il suo progetto. Mi offro di sostenere tutte le iniziative promosse e auguro al Movimento 5S di governare questo Paese disgraziato per sovvertirne le sorti.

Vincent D., Roma Commentatore certificato 23.05.12 15:36| 
 |
Rispondi al commento

E' QUESTO QUELLO CHE VOGLIAMO VEDERE E SENTIRE, IN TUTTI I CONSIGLI D'ITALIA.

giuseppe lucisano, catanzaro Commentatore certificato 23.05.12 14:16| 
 |
Rispondi al commento

una riflessione al movimento.questa repubblica nata dalla Resistenza antifascista è stata subito tradita con la strage di portella delle ginestre,prima di una lunga serie impunite e non chiarite.Tutte le stragi avevano come fine impedire il governo ai partiti di sinistra.Ogni storia di lotta per la democrazia,per la legalità per i dirtti civili e sociali ha visto sangue versato da giovani ed uomini di sinistra.L'elenco è lunghissimo.Ora,pur con la giusta critica ad una politica autoreferenziale,imbarbarita da venti anni di Berlusconismo,se la Storia ci insegna qualcosa non si possono mettere tutti i partiti nello stesso fascio.I punti fermi stanno nella Costituzione ancora inapplicata e sempre difesa dalla sinistra che esprime la parte miglore,seppur minoritaria del Paese.Considerate che dalla fondazione dello Stato unitario l'Italia è sempre stata governata dalla stesso blocco sociale,dai liberali al fascismo,alla DC.La vera rivoluzione è attuare la Costituzione e se non con la sinistra con chi?Movimenti nuovi vanno bene se si innestano autonomamente nelle radici sane della società,scartando autosufficienze presuntuose che portano solo avventure dagli esiti pericolosi per i fini cui ci si impegna.La Storia appunto,docet.

FR ANCO GENTILE 23.05.12 13:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SE VI PIACE UN SESSANTENNE DIRIGENTYE SCOLASTICO PER RAPPRESENTARE IL MOVIMENTO IN PROVINCIA DI VIBO VALENTIA, SONO PRONTO. FORZA COSI', AVANTI TUTTA.

ANTONINO FRANCESCO MUZZUPAPPA, NICOTERA Commentatore certificato 23.05.12 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Nei ballottaggi delle grandi città dove non era presente il movimento a 5 stelle le percentuali al voto sono state molto basse (Palermo e Genova 39%).I sindaci eletti sono a mezza fascia tricolore
http://www.lacrisi2009.com/2012/05/sindaci-con-fascia-tricolore-ridotta.html

francesco zaffuto 23.05.12 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Ho 42 anni,ho dato il mio voto solo per i referendum...mai a nessun partito politico.
Non mi sono mai fidato ne di destre ne di sinistre.
Con molto piacere voterò M5S.
Saluti

Valerio Silvestri 23.05.12 13:26| 
 |
Rispondi al commento

Ciao MATTIA e grazie per il tuo impegno.

Questi sono i veri CONSIGLIERI!

M.Z. 23.05.12 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei capire, riguardo la legge anticorruzione, se è buona (come dice il ministro Severino), oppure è fasulla come dice l'on. Di Pietro.

Salvatore ., NAPOLI Commentatore certificato 23.05.12 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Adesso si vedrá veramente lo spiraglio di luce che diventerà cielo limpido.
Andiamo avanti e auguri a tutti.

SALVATORE BUDA 23.05.12 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Il 14 luglio prossimo saranno 223 anni esatti dalla presa della Bastiglia...una data e un evento che avrebbero un richiamo fortissimo: possiamo fare niente a Roma (o in altre città) per quel giorno? P.S. Assolutamente no violenza ma cominciare a riprendere in mano i nostri destini

Sansro Pi 23.05.12 12:38| 
 |
Rispondi al commento


che DIO ti benedica Beppe Grillo e anche il M 5 S
SE NON FOSSE STATO PER VOI , QUESTA VECCHIA CLASSE POLITICA TRITA E RITRITA SI STAVA MANGIANDO L'ITALIA IN NOME DELLO SPRED , INCURANTE DEL FATTO CHE IL PROBLEMA ITALIANO NON E'QUELLO DI RISANARE UN EVENTUALE E FUTURO IPOTETICO BILANCIO ECONOMICO, MA E' QUELLO CHE LA GENTE COMUNE, LE PERSONE NORMALI , NON ARRIVANO OGGI A FINE MESE, LE PeRSONE ONESTE NON SOPRAVVIVONO PIU' ORA , E DI QUELLO CHE SUCCEDERA' NEL 2013 O DOPO , NON GLIENE FREGA NIENTE, LA GENTE MUORE ADESSO E' STANCA ORA , STUFA DI ESSERE PRESA IN GIRO,SCONSOLATA PERCHE' SA' BENISSIMO CHE PROBABILMENTE IN PENSIONE NON CI ANDRA' MAI,CHE POTREBBE ESSERE LICENZIATA QUANDO FA COMODO AL DATORE DI LAVORO,CHE L'INGRESSO IN QUESTA FANTOMATICA EURO E' STATA UNA CATASTROFE E NON HA PORTATO NESSUNO DEI VANTAGGI CHE ERANO STATI PROMESSI A SUO TEMPO, ANZI.DESOLATA PERCHE' DELLA FINANZA, DELLA BORSA NON GLIENE FREGA NIENTE PERCHE' NON HA UNA LIRA DA BUTTARCI IN QUEL GIOCO PERVERSO E NON VORREBBE NEMMENO CHE LA PROPRIA VITA DIPENDESSE DA QUELLO CHE SUCCEDE LI DENTRO.CHE DIO TI BENEDICA, BEPPE.

umberto del pizzo 23.05.12 12:30| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo lavoro... E sono sicuro che alle elezioni politiche ci saranno delle belle sorprese.

Daniele 23.05.12 12:18| 
 |
Rispondi al commento

E' grazie a giovani come CALISE che l'Italia rinascerà più forte e potente di prima. E' iniziato per i subdoli mestieranti deca-decennali della politica italiana, un lento ed inevitabile inizio di una fine ingloriosa che meritano con tutte le conseguenze del caso (per loro), dopo aver portato allo scatafascio un paese bellissimo come il mio. Tanto ma tanto spazio a giovani intelligenti, volenterosi, onesti e soprattutto capaci come CALISE in tutti i posti di comando, dalla pubblica alla privata amministrazione.
P.s. non sono un elettore del movimento 5 stelle, ma un semplice ed umile cittadino italiano che ha una gran voglia di legalità.

arduino agrimi 23.05.12 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Volevo complimentarmi con tutto il movimento per il prodigioso successo elettorale conseguito.
Vorrei anche segnalare in calabria sotto le ceneri c'è molta brace che brucia per voi.
E' lì che aspetta voi, quando pensate di poterla attizzare?
Con simpatia.

Francesco Coppola 23.05.12 12:11| 
 |
Rispondi al commento

LAVORO CGIL
Nessuno parla di lavoro su questo blog, ma tra poco verrà approvata in parlamento la riforma del lavoro che sarà DEVASTANTE per le nostre e le future generazioni.Io sono un delegato FIOM e ACCUSO la CGIL e il PD di essersi VENDUTI, l'art.18 non esiste più!La parola REINTEGRO è solo un inganno come nei peggiori contratti bancari in cui le note a piè di pagina(scritte molto piccole)ci nascondono la verità:libertà di licenziare,punire chi alza la testa.Ieri ho assistito ad un incontro regionale della FIOM dove un individuo della CGIL era stato mandato apposta per dirci che avevamo vinto!!!!!VINTO COSA????Abbiamo perso tutto:pensione,diritti,dignità e presto ci verranno abbassati gli stipendi facendo leva sulla mancanza della protezione dell'art.18.Mentre tutti lottano con le unghie e con i denti(oggi il PDL minaccia di far saltare il governo per il beauty contest,i tassisti hanno fatto scioperi che hanno portato a non cambiare nulla per loro, i banchieri hanno ottenuto di non abbassare i costi delle commissioni e potrei continuare)questo pseudo sindacato di VENDUTI e IPOCRITI non ha organizzato uno che sia uno sciopero generale a Roma,utilizzando tutta la forza di cui è capace per proteggere gli interessi dei lavoratori.Organizza qualche sciopero qua e là per fiaccarci(ogni sciopero costa dei soldi ai lavoratori,un giorno in meno di paga)e per ingannarci,per farci vedere che è dalla nostra parte,ma che non porta a nulla,poiché è questo lo scopo del sindacato PERDERE.Perdere per mantenere le loro alleanze con questa politica,mantenere i loro privilegi,assicurarsi un posto in parlamento tradendo chi li paga con le loro tessere sindacali.
PROPONGO,CON L'AIUTO DI GRILLO E DEL SUO BLOG,DI DENUNCIARE QUESTO SCANDALO.DI PORTARE AVANTI TRAMITE IL BLOG UNA CAMPAGNA FINALIZZATA ALL'ORGANIZZAZIONE DI UNA MANIFESTAZIONE A ROMA DOVE, NOI TESSERATI CGIL E CHI TESSERATO PD, BRUCEREMO LE TESSERE E INVITEREMO TUTTI GLI ITALIANI A FARE LO STESSO IN OGNI ALTRA PIAZZA D'ITALIA

fabio r., Civitanova Marche Commentatore certificato 23.05.12 12:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono troppo contento. Grazie Beppe Grillo e M5S..

Andre Carol duccini 23.05.12 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Dove posso leggere i Vostri programmi di lavoro?
Grazie
E.Richter

Edoardo Richter 23.05.12 11:56| 
 |
Rispondi al commento

come posso creare il movimento 5 stelle su Grottaglie (TA) il mio indirizzo Quaranta Marcello Via A.Pignatelli nr3 74023 Grottaglie (TA) cell.329.6229129 condivido in pieno la politica di Beppe vorrei sfondare in PUGLIA sono sicuro che avrei una partecipazione massicia

Marcello Quaranta 23.05.12 11:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravi, bravissimi !!!
Il 18.05.12 ho postato sull'inceneritore di Parma un augurio sentito ed una predizione, dando per scontato che Federico avrebbe vinto.
Al contrario di quanto prevedevano i più quotati politologi, ( di che ? ), che paragonavano Federico ad una squadra di serie B alla finale di Coppa Italia i ragazzi di Parma non solo, smentendoli, hanno stravinto ma hanno dimostrato di poter partecipare a testa alta anche alla Champions League. Il Post è stato votato ad oggi da ben 18 blogger simpatizzanti del M5S verosimilmente per il consiglio gratuito al neo Sindaco Federico Pizzarotti: Per recuperare i 600 milioni di euro depredati dalle tasche dei cittadini di Parma occorre imporre una svolta storica; Denunziare tutti i passati amministratori per ladrocinio aggravato e continuato, a mio sommesso parere una sorta di associazione a delinquere per profitto personale, chiedendo preventivamente il sequestro di tutti i loro beni mobili ed immobili nazionali ed internazionali, compresi quelli cointestati ad amici, presta-nomi e parenti fino alla V^ Generazione. PROVACI FEDERICO !!! PROVACI ANCORA . CHISSA' CHE DA QUESTA MERDAX NON POSSA NASCERE UN CAMPO DI FIORI. FAI UN APPELLO A GIOVANISSIMI AVVOCATI , peraltro attualmente disoccupati, viste le regole del loro ordine professionale. Prova a creare un pool di avvocati giovani ed entusiasti che ti possano aiutare. Riprendi, anche se in piccolo, il messaggio lanciato 20 anni orsono da Antonino Caponnetto quando creò il pool antimafia con a capo Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. Affettuosamente ti abbraccio

MARCO S., ALBA Commentatore certificato 23.05.12 11:43| 
 |
Rispondi al commento

La gente comune ha preso atto che sta nascendo una nuova mentalità.Non deludiamoli.Bisogna fare un pò di rumore sulle modifiche costituzionali:legge elettorale,numero parlamentari, e tutto il resto a scalare.Sono vecchio , però penso di essere utile solo come consiglio.Saluti

Andrea De Cesaris 23.05.12 11:43| 
 |
Rispondi al commento

A mio avviso i dipendenti delle amministrazioni Statali in genere soggetti ad un orario di lavoro, qualora scoperti ad assentarsi sistematicamente dal posto di lavoro dovrebbero subire per la prima volta una riduzione di stipendio del 10% per tre mesi aumentabile al 20% per la volta successiva e per terminare con il licenziamento alla terza volta oltre al pagamento di un'ammenda importante .
Credo inoltre che chi si macchia di questo reato contro le istituzioni , i servizi che lo Stato deve dare ai cittadini e la truffa ai danni dello Stato dovrebbe vedersi ridotta la pensione del quinto di legge sino alla concorrenza del danno addebitato. Naturalmente dovrebbero essere colpiti da questi provvedimenti sia gli assenteisti sia coloro che si fanno timbrare i i cartellini.

gianfrancoperi p., genova Commentatore certificato 23.05.12 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Cosa pensiamo quando andiamo a votare? Con quale qualità lo facciamo? Di norma votiamo nella
speranza che venga eletto qualcuno capace di contribuire a migliorare le nostre condizioni materiali.
Succede allora, per una strana Legge dello Spirito tanto sottile quanto ironica, la Legge di
Risonanza ( ora va di moda chiamarala legge di attrazione), che vengano elette persone preoccupate unicamente di migliorare le proprie condizioni
materiali, cioè persone che si trovano sulla stessa frequenza vibratoria di chi le ha votate, che
esprimono il loro stesso livello qualitativo e che fanno loro da ‘specchio’.

S. Brizzi


Che ne pensate?

bruno-bassi 23.05.12 11:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VAI BEPPE!!!! VAI MOVIMENTO A 5 STELLE!!! VI SOSTENGO!!! FATEGLI VEDERE DI CHE PASTA SIETE FATTI!!!
COMPLIMENTI AL PIZZA! E CE SIAMO PRESI PURE MIRA!!!LEGALITA' OGGI PIU' CHE MAI!
DIMOSTRIAMO A NOI STESSI CHE I GIUDICI FALCONE E BORSELLINO NON SONO MORTI SENZA MOTIVO!!! W IL PROFUMO DELL'ONESTA' E DELLA LEGALITA'!

Francesco B., francesco.benedetti82@gmail.com Commentatore certificato 23.05.12 11:11| 
 |
Rispondi al commento

sono molto contento per il fatto che il movimento 5stelle abbia cominciato a realizzarsi all'interno della politica sociale.Ma se fosse vero che come diceva Socrate :è meglio stare fra i bambini che interessarsi della politica.Perchè quando si inizia a fare politica dopo un po' si dimentica il motivo per cui ci si è impegnati.Cosa succederà se qulche grillino cederà alla tentazione di scendere a compromesso con qualche lobbista di turno?

francesco solimene 23.05.12 11:01| 
 |
Rispondi al commento

ho appena sentito che anno votato per dimezzare il rimborso elettorale. ma anno riamesso il finanziamento ai partiti . ma non ce stato un referendum

silvano marcianò 23.05.12 10:59| 
 |
Rispondi al commento

Grandi grandi e ancora grandi... vedere un cittadino qualunque che parla a in consiglio comunale con quella veemenza e sicurezza dei nostri problemi ..è fantastico!
Spero vivamente che la piazza si mobiliti contro questo potere occulto dei partiti e stato.
Grandi ancora e forza movimento 5 stelle !

fabio verrini 23.05.12 10:46| 
 |
Rispondi al commento

forza ragazzi facciamogli vedere come siete bravi e onesti nello gestire il vostro mandato.

franco flamini 23.05.12 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Grazie. Dal 1994 non vado a votare. Ci tornerò grazie a voi. La politica è peggio di re Mida. Voterò per voi, ma continuerò a votarvi solo se riuscirete a non farvi corrompere e trasformare in politici. Fino ad oggi nessuno ci è riuscito, re Mida è stato troppo forte. Eppure deve esserci una prima volta. Augurandovi il 51% alle prossime politiche (o tanto sarà stato fatto inutilmente), in bocca al lupo e tanti auguri
Amm. Antonio Bartolini

antonio bartolini 23.05.12 10:23| 
 |
Rispondi al commento

Congratulazioni, seguo il movimento da un anno. Contento dell'affermazione a Parma. Speranzoso che riusciate a realizzare il vostro programma. E' un eccezionale banco di prova per le prossime elezioni. Gli italiani vi guardano, non ci deludete.
Auguri

Marco Spera 23.05.12 10:08| 
 |
Rispondi al commento

Che meraviglia Maniero il sindaco di mira . E riuscito a mettere in difficoltà persino il giornalista . Non anno ancora capito adesso . Non e' un partito .. E' un movimento , un cittadino comune che' si mette in giocco ..con la differenza che il ragazzo e' una persona molto preparata che capisce anche il politichese (bravi ragazzi adesso via x le politiche.)

Santino floris 23.05.12 09:13| 
 |
Rispondi al commento

e' vero e' l'unico partito movimento che ha appassionato gli elettori !!!
Sul mio blog pensieridiculturaepolitica-blogspot.com c'e' un approfondimento sulla futura morte del Pdl..

Stefano Garassino 23.05.12 09:09| 
 |
Rispondi al commento

complimenti e auguri

Claudio Valentino 23.05.12 09:01| 
 |
Rispondi al commento

Guardate che non ci sono solo i Politici in questa "Fiera" ci sono anche molti Intellettuali e Giornalisti al servizio del sistema..
E' bene capire che c'è gente che pensa di essere "custode della verità" o "unti da un autorità divina"presi e messi lì ogni qualvolta la situazione lo richiede..
Si parte dai talk show alle rubriche d'approfondimento giornalistico,per arrivare alla cosi detta "carta stracciata"..tutti appassionatamente uniti nel presentarci le solite facce e le solite opinioni proregime!
Per quanto si l'ambicchino il cervello l'elettore fa che cazzo li pare e non da retta a nessuno, ergo che anche i media s'attaccano al tram!con tutti i risvolti che ne consegue!!tiè!!...tipo ascolti etc...prrrr!.
L'elettore quando vota "accorda fiducia"tutto il resto sono chiacchere da salotto..generalmente i matrimoni si fanno in due..!pertanto il segnale è chiaro Molti elettori -che piaccia o no ai Partiti -hanno deciso di "separarsi" e nemmeno in modo consensuale...visto che si sono stufati di fare i "becchi contenti"....

roby f., Livorno Commentatore certificato 23.05.12 08:50| 
 |
Rispondi al commento

salve, questa volta dovrebbe essere la volta buona, non ci illudete come fecero a lora volta lega e pdl.
noi vogliamo credere in voi è per questo vi daremo il massimo d'appoggio.
grillo, grazie di esistere.

santo stirparo 23.05.12 08:27| 
 |
Rispondi al commento

Bè è ovvio che chi si astiene se vede un nuovo soggetto pulito e trasparente, esce dal suo rifiuto e torna a votare. Sì, ma non esce mica se vede Berlusconi o Bersani, anzi, fugge ancora di più.

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 23.05.12 08:21| 
 |
Rispondi al commento

I politici hanno rotto i coglioni questa gente parassita attaccata alla poltrona che usa le istituzioni per interessi privati deve andare via,senza cio' che ha rubato devono lasciare tutto dobbiamo togliergli tutto e poi a lavorare per 1000 euro al mese. Alle prossime elezioni voto x grillo speriamo che i grillini non diventino come queste merde che pretendono di governarci.ciao a tutti Antonio

Savastano antonio carmelo 23.05.12 07:52| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti a tutti per il risultato ottenuto, ed a proposito di elezioni, volevo indicare che non è passata, almeno io non l'ho letta sulla carta e nè sentita dai telegiornali, che in Molise la mia regione di origine, il T.A.R. ha annulato le elezioni regionali per irregolarità, ed è tutto da rifare. Forse per non evidenziare ulteriormente la disfatta del PDL.
Noi siamo pronti per riprenderci l'Italia, il nostro Paese!

Domenico Pastore (mimmuz64), Azzate Commentatore certificato 23.05.12 07:45| 
 |
Rispondi al commento

Se a Parma vince il nuovo modello d' amministrazione con dedizione, onestà, rispetto del programma e rispetto dei referendum che i cittadini Italiani han votato, partecipazione dei cittadini, allora Parma farà da miccia di detonazione della CASTA dei LADRI a livello Nazionale alle prossime elezioni politiche.
La CASTA dei LADRI sparirà finalmente e forse l' Italia potrà ricominciare a sperare in un futuro migliore.

dr. Jekil 23.05.12 07:40| 
 |
Rispondi al commento

E' vero il movimento 5 stelle ha recuperato molta gente che aveva smesso di votare.M5S è la speranza reale di una politica migliore, al servizio della gente. Grazie

Giuseppe C., Milano Commentatore certificato 23.05.12 07:11| 
 |
Rispondi al commento

bene, e ora vediamo cosa succede a comacchio speriamo in un rilancio del paese, che ne ha bisogno.

fabio gottardi, ferrara Commentatore certificato 23.05.12 06:09| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo cari politici, l'avete voluta voi, invece di governare per l'interesse del popolo italiano, tra Vostre litigate, Vostre incompetenze tecniche, Vostri interessi, Vostri benefit, aiutato gli amici e gli amici degli amici, non aver provveduto a cercare di non impedire gli esodi degli imprenditori . Penso che da come si è lavorato si pensava più al ricavo immediato che a una politica di sviluppo. Adesso vogliono comandare i cittadini con persone tecniche e costruttive del paese per il bene del popolo

Salvatore C., Melegnano Commentatore certificato 23.05.12 06:09| 
 |
Rispondi al commento

Che spettacolo!! bravo Mattia!! in un'occasione ti ho criticato, ingiustamente,ivece sei veramente in gamba.Bravo!!!!!!!!!!

francesco rx, roma Commentatore certificato 23.05.12 04:18| 
 |
Rispondi al commento

Sallustri a Ballaro':

Il M5S và bene a livello locale, ma non è affatto fatto per governare
a Roma..
Sallustri, noi andremo a Roma, anche se ci manca esperienza politica a quei livello, la faremo, vedrai. Ma il compito principale a Roma è quello di debellare il marciume che c'è attualmente al potere in modo tale che questa merda non ' nuoce piu' nessuno
Svegliati siamo nel 21. secolo...

Per il resto registriamo i primi STRIKE che ci porteranno ad un'Italia migliore.
Eletti non deludetemi come ha fatto la lega

sandrolibertini 23.05.12 02:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per il 2013 il programma dovrebbe ridimensionare tutte le anomalie riguardo la classificazione dei titoli di studio.

Abolirne il valore legale mi pare eccessivo ma chiaramente bisogna rimettere le cose a posto perché non è possibile che 10 anni di conservatorio abbiano un valore legale inferiore a 3 anni di università fatti con delle materiette nuove filosoficosociologicoblblabla che non si capisce cosa sono e manco a cosa servono se non a creare opinionisti inutili e pennivendoli da mandare in TV!

Il valore deve essere proporzionale agli anni effettivi!

bruno-bassi 23.05.12 01:42| 
 |
Rispondi al commento

io sono il primo ad affermare che se non ci fosse il M5S non andrei più a votare oppure annullerei la scheda piuttosto di dare un voto ad una classe politica che ha distrutto il paese. Grazie a Beppe ed al M5S ed a tutti i ragazzi fortunatamente esiste l'alternativa una speranza per il futuro ed un validissimo programma da portare avanti. W il M5S!!! avanti così che li spazziamo via.

Bruno Cinque (b5), Trieste Commentatore certificato 23.05.12 01:35| 
 |
Rispondi al commento

credo che per il 2013 il programma dovrebbe essere migliorato e integrato perché così com'è è un po miserino per le elezioni nazionali sopratutto perché non prevede come uscire dal debito pubblico.

Io proporrei intanto 5 cose

A) triplicare i posti carcere

B) rilanciare un vero made italy alta qualità

C) migliorare l'autosufficienza energetica

D) migliorare l'autosufficienza alimentare

E) rivedrere le pene perché il codice rocco è stato talmente stravolto a causa di interessi lobbystici che capita per esempio che si rischiano anni di galera per delle cavolate e poco e niente per cose ritenute molto gravi dalla pubblica opinione.

ma sopratutto ricordare che libertà è sinonimo di indipendenza perciò bisogna migliorare la nostra indipendenza strutturale dal sistema della globalizzazione.

bruno-bassi 23.05.12 01:34| 
 |
Rispondi al commento

In parlamento non si governa na cippa, mentre nei comuni e regioni, o europa, ovvero nel locale e nel mondo si può governare ancora qualcosa, si è vicini ai cittadini, si costruisce una politica vera... in parlamento qualunque rappresentante del M5S ... potrebbe diventare cadavere prima di scoprire che li si governa solo la tristezza e la paura dei cittadini. Beppe non concorrere per le politiche lasciali marcire nel loro brodo... punta tutto su formare un soggetto politico sveglio e attento al pubblico e a chi vive tutti i giorni, che governi veramente questi comuni, le regioni e l'europa, nell'unico spirito federalista europeo.
Consolidare le posizioni prima di spingersi ancora avanti

claudio molinari 23.05.12 00:40| 
 |
Rispondi al commento

Grande Calise!!!!!!:))))

Stefano 23.05.12 00:29| 
 |
Rispondi al commento

complimenti per la bellissima vittoria elettorale.finalmente si riesce ad intravedere un futuro per l'italia. sarebbe opportuno inserire il vincolo di mandato nella nostra costituzione

benigno roberto mauriello, benevento Commentatore certificato 23.05.12 00:27| 
 |
Rispondi al commento

complimenti siamo la nuova onda che cambierà questa italia governata dalla triade Mafia Chiesa Politica...per secoli si sono protette a vicenda ma adesso è finito tutto saranno loro che pagheranno con gli interessi!!! noi vinceremo perchè sarò il popolo risvegliato a sentirsi stato e cittadino al tempo stesso.....
FORZA RAGAZZI COSTRUIAMO IL PAESE E ARRESTIAMO IN TUTTI I SENSI LA TRIADE SPAZZATURA!

matteo bordignon, bologna Commentatore certificato 23.05.12 00:12| 
 |
Rispondi al commento

o il movimento 5 stelle o il nulla,la merda. è questa la scelta da fare. il nuovo,la speranza,uno spiraglio di luce,un po' di onestà e limpidezza oppure il baratro,la corruzione,lo schifo,l'ingiustiza. vera e nuova politica contro il teatrino del potere politico a cui abbiamo assistito per anni e anni....sta solamente a noi cambiare lo stato delle cose.e direi che con queste amministrative abbiamo cominciato bene.avanti così! THE BEST IS YET TO COME

marco b., frascati (RM) Commentatore certificato 22.05.12 23:56| 
 |
Rispondi al commento

età media dei sindaci 5 stelle;31e6 mesi.
questo è il vero nuovo che avanza.
forza ragazzi,i miei migliori auguri.
di cuore da un 50 enne.

giorgio p., san vittore olona Commentatore certificato 22.05.12 23:55| 
 |
Rispondi al commento

Sarà però il caso che davvero tutti possano partecipare!!!

Gian Lorenzo Molinari, Busalla Genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.05.12 23:50| 
 |
Rispondi al commento

A ballarò il M5S è il secondo partito in Italia

Gian Lorenzo Molinari, Busalla Genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.05.12 23:48| 
 |
Rispondi al commento

A ballarò dicono un sacco di stronzate. Il terrore di questi personaggi che, quando è andata bene, fino ad ora ci ha mal governato glie lo si legge negli occhi... Si arrampicano sugli specchi e non capiscono come possa essere messa in discussione la loro arroganza. Parlano del nulla! Esattamente il nulla di propositivo che hanno dentro il cranio. Non credere hai pennivendoli di turno, come i bechis o i sallusti che sono in malafede esattamente come i loro padroni, è un must che dobbiamo diffondere capillarmente. Noi siamo l'onda; noi siamo la Politica e loro l'anti-politica, cioè loro sono contro il Popolo e questo è sempre più evidente. Presto saremo sempre più persone a voler smettere di essere sudditi, saremo sempre più persona a voler riprendersi la vita, per noi e per i nostri figli, per la nostra terra.


vivo in spagna dal 1992 erano anni que non mi sentivo orgolioso di essere italiano .il vostro movimento5 srelle mi a restituito la allegria sapere que in italia e cominciato qualcosa veramente grande mi piacerrebe que si estenda in altri paesi europei

Sandro fogli 22.05.12 23:27| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
CONCORDO E CONDIVIDO ROBERT.B,AVANTI COSI' PER CAMBIARE IL PAESE IN MEGLIO
ALVISE

alvise fossa 22.05.12 23:25| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna sfruttare i mezzi che la tecnologia ci offre:avete mai pensato quanti e quali problemi potremmo risolvere se impedissimo per legge la circolazione del denaro contante? L circolazione del denaro contante per regolare le transazioni quotidiane è uno strumento arcaico fuori dalla storia e dal tempo: l'unico strumento dovrebbe essere il bancomat o la credit card per pagare tutto dal giornale al pacchetto di caramelle. Avete mica pensato quali e quanti problemi potremmo risolvere? Furti, Scippi, lavoro nero (come fai a pagare al nero se non hai neppure un centesimo in contanti?) evasione fiscale derivanti da notule mendaci o che riportano un prezzo più basso di quello realmente percepito: non sarebbe più possibile perchè ogni pagamento, anche il più insignificante sarebbe tracciato. E' solo una questione culturale che deve essere raggiunta e con la quale possiamo azzerare il lavoro nero e gran parte dell'evasione fiscale. Andrea Ludovico.

andrea ludovico 22.05.12 23:19| 
 |
Rispondi al commento

bravo..i signori che sonno attaccati alla sedia hanno paura..di grillo...nn fanno altro che parlare grillo sempre più in alto

rosalba_baratta 22.05.12 23:16| 
 |
Rispondi al commento

Sento dire( e mi scappa da ridere ) che il pdmenoelle ha vinto queste elezioni

Gerardo Michele coniglio 22.05.12 23:16| 
 |
Rispondi al commento

Un sondaggio da il m5s al 18 minchia p

Riccardo Garofoli 22.05.12 23:15| 
 |
Rispondi al commento

Inanzitutto, mi complimento con i sindaci neo-eletti, ma anche con tutti i ragazzi che hanno lavorato in questi anni......

Adesso avete la possibilità (e mi riferisco ai Sindaci) di mandare il M5S al governo del paese già fra 12 mesi: se riuscirete a studiare il modo per aggevolare i cittadini con le super tasse che saranno costretti a pagare entro breve.

Se Vi riuscirete, il M5S alle prossime politiche andrà al governo di questo paese.

Questa deve essere una delle vostre priorità, secondo il mio umilissimo punto di vista...

Diego Rossi 22.05.12 23:10| 
 |
Rispondi al commento

è veramente meraviglioso sentire parlare di vera politica! LA POLITICA SIAMO NOI! ognuno di noi fa politica in ogni momento della sua giornata, da come si usano le risorse a come si rispettano gli altri e tutto il resto... Fantastico quello che è successo a Parma! R E P L I C H I A M O ! !

Federico Colombo 22.05.12 23:07| 
 |
Rispondi al commento

VAI BEPPE VAIIIIIIII

amedeo pesare, taranto Commentatore certificato 22.05.12 23:05| 
 |
Rispondi al commento

..tutti dobbiamo fare la nostra parte sempre andando oltre la rete parlando con chi non va a votare da tempo o segue poco le vicende politiche seguendo solo i programmi televisivi..li dobbiamo mandare tutti a casa!!...

filippo b., roma Commentatore certificato 22.05.12 23:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L interesse suscitato dalm5s Ha del miracoloso quando il cittadino può far sentire la sua opinione e questa è presa in considerazione vota dice la sua

Riccardo Garofoli 22.05.12 23:01| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori