Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il viaggio di Antonello Venditti


Antonello_Venditti.jpg
"Mi fa piacere che Grillo abbia citato la mia canzone che racconta la storia democratica di questo Paese. Ha ragione Grillo generalmente è stato così, naturalmente c'è bomba e bomba. La mia era una canzone che raccontava un viaggio, un'avventura che sembrava impossibile e che invece si è poi rivelata possibile: l'arrivo della democrazia a Roma. In 'Bomba o non bomba' il viaggio partiva da Bologna e seguiva diverse tappe. Quello di Grillo invece comincia da Parma. E' il cammino di Grillo e di tante persone che sperano che ci sia la democrazia in Italia''. Antonello Venditti

27 Mag 2012, 12:47 | Scrivi | Commenti (164) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

venditti non sa proprio quello che cazzo dice!

domenico b. Commentatore certificato 29.05.12 22:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bel post Antonello... <3

Gluca Pellegrino 29.05.12 01:10| 
 |
Rispondi al commento

ma si,antonello sei dei nostri, e se eri comunista ti perdoniamo,tutti facciamo cazzate nella vita,ma bomba o non bomba noi distruggeremo roma (politica si intende)

stefano-stevano 29.05.12 00:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

democracy, society characterized by equal rights and privileges:
Why is North Dakota doing so well, when other states are suffering the ravages of a deepening credit crisis? Its secret may be that it has its own credit machine. North Dakota is the only state in the Union to own its own bank. The Bank of North Dakota (BND) was established by the state legislature in 1919, specifically to free farmers and small businessmen from the clutches of out-of-state bankers and railroad men. The bank's stated mission is to deliver sound financial services that promote agriculture, commerce and industry in North Dakota.

The Advantages of Owning Your Own Bank

So, how does owning a bank solve the state's funding problems? Isn't the state still limited to the money it has? The answer is no. Chartered banks are allowed to do something nobody else can do: They can create credit on their books simply with accounting entries, using the magic of "fractional reserve" lending. As the Federal Reserve Bank of Dallas explains on its web site:

"Banks actually create money when they lend it. Here's how it works: Most of a bank's loans are made to its own customers and are deposited in their checking accounts. Because the loan becomes a new deposit, just like a paycheck does, the bank ... holds a small percentage of that new amount in reserve and again lends the remainder to someone else, repeating the money-creation process many times."

Francesco P., Preganziol Commentatore certificato 28.05.12 20:52| 
 |
Rispondi al commento

caro beppele scrivo non per fare un commento ma per chiederle un aiuto economicd . sono senza lavoro daquasi due anni ho due figli i quali non riesco più nemmeno a comprare da mangiare eppure ho sempre lavorato e pagato onestamente le tasse. dovè adesso che ho bisogno lo stato. ovunque mi rivolgo mi dicono che gli artigiani non hanno diritto a niente,adesso capisco perchè quegli imprenditori sono arrivati al punto di togliersi la vita .poi si mette anche equitalia a renderci la vita ancora più impossibile giudicandoci evasori perche non paghiamo ma non si domandono il perchè se non li paghiamo perchè siamo evasori o perche non abbiamo i soldi nenneno per comprare da mangiare ai nostri figli . i politici non si pongono questi problemi perchè le loro tasche sono sempre piene come possono capire . certo di un tuo contatto da comune mortale colgo l occasione di porgere distinti saluti


antonio martoccia 28.05.12 19:06| 
 |
Rispondi al commento

Venditti è un grande, sicuramente avrà capito che l'unico sistema par cambiare democraticamente e senza bombe e senza ladri è M 5 S.
Benvenuti a tutti, anche quelli che si ravvedono.
Tutti noi abbiamo sbagliato nella nostra vita, l'importante è accorgersene e non perseverare.
Chi è senza peccato scagli la prima pietra.

Roberto Scarinzi 28.05.12 18:55| 
 |
Rispondi al commento

CAPISCO LE ELEZIONI E LA MAFIA....E DEL TERREMOTO IN EMILIA NEMMENO UN AMEN DI RIGA?
- COSA FARESTI/FAREMMO PER I TERREMOTATI
- MIRANDOLA (LA BASSA) IN GINOCCHIO....CI DOBBIAMO ARRANGIARE? TANTO LORO SONO BRAVI ....
- IL GAS LO INIETTANO UGUALMENTE NONOSTANTE TUTTO O LO - HANNO GIA' FATTO SCATENANDO L'INFERNO?
SCUSA GRILLO HAI TROPPI FILTRI CAPISCO LA TAV MA A TUTTO C'é UN LIMITE....PRENDI UN TAXI (ANZI IL CAMPER) E VIENI QUA ANZI ORGANIZZA UN EVENTO PER NOI....CMQ PARLANE....GRAZIE PICO NN DIMENTICA E VOI?

Vilmo gavioli 28.05.12 18:32| 
 |
Rispondi al commento

basta dar fiato a questa gente che ha fatto i soldi passando da comunisti ed oggi ha la barca!

PIERPAOLO SARTI 28.05.12 16:22| 
 |
Rispondi al commento

chi ha vissuto contraddicendo con il proprio tenore di vita e con i propri compromessi le sue idee per quarant'anni non è proprio quello che va bene per un rinnovamento culturale. Tra un poco avremo nel movimento anche il Trota pentito.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 28.05.12 13:44| 
 |
Rispondi al commento

a menestrello de noatri.....continua a cantare roma capoccia nelle osterie e non rompere i coglioni.

nico pulici i pizzu (nicopuliciipizzu), milano Commentatore certificato 28.05.12 13:16| 
 |
Rispondi al commento

In molti post si sostiene la positività del mutamento di idee, riferita al Venditti, "uomo contro" ben integrato nel sistema che ne ha goduto i frutti fino ad oggi.
Sono d'accordo.
Però, occorre anche prendere responsabilità per il passato, ammettere gli errori di prospettiva e rimediare per quanto possibile.
Non necessariamente restituendo denari ed eventuali favori ormai ricevuti.
Ma un mea culpa ed un comportamento attivo che rimarchi le distanze con il prima, questo sì.
Se no, è davvero solo un tentativo di saltar sul carro del vincitore, avere pubblicità e continuare ad avere altri vantaggi, anche se da un'altra fonte.

Luca R. Commentatore certificato 28.05.12 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Riporto testualmente la dichiarazione di Venditti: "E' il cammino di Grillo e di tante persone che sperano che ci sia la democrazia in Italia". Forse mi sono perso qualcosa, perché pensavo che la democrazia in Italia ci fosse già...

Paolo Pergolizzi 28.05.12 12:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei dire a Venditti che è iniziato a Bologna con il Vday, quindi le similitudini ci sono.
Forse Antonello una volta ci credeva, ora non ci crede piu'. Noi non molliamo. Ci crediamo.

Silvia M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.05.12 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Mi piacerebbe sapere quale salone frequenta Venditti,giusto per non consigliarlo a nessuno.I suoi capelli sono una stoppa orribile una tinta inverosimile per un uomo di oltre 60 anni

mariuccia rollo 28.05.12 11:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per favore Beppe metti questo in evidenza sul tuo Blog che è molto illuminante!

http://www.finanzaworld.it/blog/la-terza-guerra-mondiale-finanziaria

Ciao
Cristian P. (Piacenza)

Cristian P. 28.05.12 11:00| 
 |
Rispondi al commento

ma poi te l'ha fatto lo scontrino fiscale il tassista?

roberto sorrentino 28.05.12 11:00| 
 |
Rispondi al commento

ragazzi chiunque di noi nella sua vita puo' cambiare idee.... e la prima regola della vita... se ti aprono gli okki sulle verita' e tu continui per la tua strada..... ricordate questa mia breve storia: se vuoi che un asino arrivi in cima la montagna lascialo libero di scegliere la strada.... perche sembra scemo ma e' piu' intelligente di te.

michele D., Castelnuovo Magra Commentatore certificato 28.05.12 10:41| 
 |
Rispondi al commento


NOn necessariamente ci si deve schierare e gettare subito a capofitto ; ovvio che chi lo fa acquista punti . Ma guardate quello che ha fatto SAntono ....., velenoso , squallidino ...insinuante , scorretto....un falso amico ....
http://www.serviziopubblico.it/opinioni/2012/05/24/news/che_cos_e_servizio_pubblico.html?cat_id=8

Allora è meglio un amico discreto , che ringrazia per la citazione di una canzone e manda un messaggio di solidarietà al movimento.

Mi ricordo che se non sbaglio erano in macchina insieme in occasione dello stettacolo di Beppe a villa aldobrandini di FRascati . Quindi amici.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.05.12 10:17| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Il Signor Monti Parla di lotta a l’Evasione ma lui acquista una villa da 6 milioni sul lago Maggiore e la intesta alla goldman sachs che in qualità di società bancaria non pagherà l’imu.

Chiara Ravera, Ceriale Commentatore certificato 28.05.12 09:06| 
 |
Rispondi al commento

Sarei lieto di far parte di questa grande famiglia che si sta allargando a macchia d'olio.Diffido di quasi tutti i politici perchè sono loro e soltanto loro i veri responsabili del debito pubblico italiano,rubando i soldi degli italiani per finanziarsi i partiti .Con i loro stipendi d'oro, con il numero di parlamentari in eccesso,con i loro immensi benefici,con gli sprechi a non finire.Devono andare tutti a casa,riformiamo L'Italia finchè siamo in tempo

antonino pappalardo 28.05.12 09:03| 
 |
Rispondi al commento

LA SCORTA

L'unico motivo di tre uomini di scorta, pagati ovviamente da noi tra l'Imu e un rincaro di benzina, alla compagna Finocchiaro mentre fa la spesa all'Ikea, lei non li ha chiesti, ci tiene subito a precisare, li subisce, è che un italiano qualunque, cioè quello che fatica la fine del mese, le sputi addosso. Sogno che realizzerebbe volentieri anche su molti suoi colleghi, a onor del vero.
Osserva Aldo Grasso, principe dei commentatori televisivi: “quel carrello di scorta offre il fianco al ridicolo. Che, a volte, danneggia più di una colpa tutta da dimostrare.”
Non sono d'accordo sull'obbligo di certe dimostrazioni. Saint Just, al processo a re Luigi XVI che portò alla ghigliottina: nessuno regna innocente.

Cremona 28 05 2012 www.flaminiocozzaglio.info

flaminio cozzaglio, cremona Commentatore certificato 28.05.12 08:24| 
 |
Rispondi al commento

Eh, in questo mondo di ladri
c'è ancora un gruppo di amici
che non si arrendono mai.

roby f., Livorno Commentatore certificato 28.05.12 08:23| 
 |
Rispondi al commento

Volevo svelarvi un segreto:
Grillo è un comico e fa il comico con satira politica e i Mass Media lo esaltano come il prossimo Presidente del Consiglio Italiano come un Politicante di lungo corso.
Il problema Italiano non è Grillo (Che fa semplicemente il suo lavoro di comico e megafono del M5S) e la politica Italiana fatta da tanti Schittino che abbandonano la nave mentre affonda e hanno mandato dei tecnici a prosciugare i serbatoi,e i Mass Media se ne guardano bene di spiegare queste cose.
Ora mai l'unica vera politica è portata avanti dal M5S e dal loro popolo crederci è un dovere democratico per il vero cambiamento e anche per evitare i fantasmi del Terrorismo e l'insurrezione estremista di DX e SX.

Chi non vede queste cose è perché ha paura del futuro e lo offusca anche ai propri figli.

1 Davide 1 Vignati, Merlino Commentatore certificato 28.05.12 08:07| 
 |
Rispondi al commento

la polemica contro Venditti, mi da l'opportunità di evidenziare un concetto:
dobbiamo fare qualcosa per questo paese,
oppure dobbiamo fare i fighetta, gli schizzinosi, quelli che buttano a mare tutto e quelli che non perdonano chi ha sbagliato a votare per trent'anni???

Mi sembra che il movimento stia prendendo una brutta piega: un insieme di rancorosi-incazzosi verso tutto e tutti.
Secondo me così non si crea consenso e alla fine risulterà difficile cambiare le cose in questo Paese.

Invece si dovrebbe accogliere TUTTI quelli che condividono senza se e senza ma, le idee pilastro del movimento.
Indipendentemente se in passato hanno suonato il piano per opportunismo (tutto da dimostrare) per la destra o la sinistra.

Se invece volete che in Italia le cose non cambino: fate casino, fate i puri, auto-chiudetevi in un ghetto.

Io voglio cambiare le cose, per cui: viva Venditti.

cristiano b., legnano Commentatore certificato 28.05.12 07:54| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Vista l'abbondanza di cantanti che sostengono il pensiero che anima il movimento si potrebbe fare un LIVE AID FOR ITALY !!
Visto l'andazzo fra pochi anni non sarà più una battuta, a meno di non cambiare profondamente le cose con un futuro a cinquestelle.

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.05.12 04:41| 
 |
Rispondi al commento

venditti .... perchè?

Roberto Garruto (cantinegarruto), Torino Commentatore certificato 28.05.12 03:59| 
 |
Rispondi al commento

bah, potete dire quel che vi pare di Venditti, ma è sempre stato antiberlusconiano e sempre critico del sistema dai tempi di compagno di scuola. PER NON CITARE ALTRE CANZONI tipo " in questo mondo di ladri"... poi nessuno è perfetto ed anche lui ha i suoi difetti.... e non lo se verrebbe ad una nuova woodstock... è un tipo talmente particolare... comunque è normale che tanti che denigravano copmincino a saltere sul carro... quando la nave affonda i topi scappano... e salgono sulla prima imbarcazione che va a gonfie vele.... forza Beppe che ci siamo, questa è la volta che si cambia!! o almeno ci si prova!!!!

giuliano ramacci 28.05.12 01:20| 
 |
Rispondi al commento

Venditti anche a me sembrano opportuniste e facili certe affermazioni oggi.

Quando ci fu l'appello verso gli artisti a partecipare nessuno rispose, DOVE ERI ANCHE TU VENDITTI?NON SAPEVI CHI FOSSE BEPPE GRILLO O IL M5S?..per ricordare quell'idiota di d'alema nel ...nessuno mi aveva informato che fosse cosi importante, riguardo alla presenza sul voto per lo scudo fiscale.

Venditti mi piacevi ora sei solo un rinco come tutti i residuati artisti comprati dal denaro che vi ha inebriato.

Ti ricordo in tv quando parlavi con un certo 'tono' della tua super auto così potente.Certo il consumismo ti ha avvantaggiato.
Meglio rimanere nell'ombra, non schierarsi, non appoggiare, non crearsi nemici, per continuare a vendere musica, se cosi' la possiamo ancora chiamare.

Voi generazione 68ina vi si è visti lottare per poi ritrovarvi imbucati da qualche parte...l'immagine che mi sovviene e' quella DER CICORIA RUTELLI che piangeva miseria e che oggi ARRAFFA AD OCCHI CHIUSI.

Chi ha rispetto delle idee altrui e le reputa giuste ed importanti HA IL DOVERE DI SCHIERARSI.
PER VOI PERSONE CONOSCIUTE SAREBBE PIU' FACILE ANCORA MA AVETE PAURA DI PERDERE IL VOSTRO MONDO PRIVILEGIATO, FACILE; ODORE DI DENARO.

VENDITTI CONTINUA A FARE IL CANTANTE DI CANZONETTE. NON AVERE LA PRETESA DI ESSERE CREDUTO.

ORMAI IL MOMENTO DI SCHIERARSI E' PASSATO. CHI C'ERA OGGI C'E'
E' LA GENTE CHE VIVE LA SOCIETA' A DOVERLA CAMBIARE SENZA ASPETTARSI IL CAMBIAMENTO DAI PRIVILEGIATI...TIPO VENDITTI CHE CI FA CUCU' ADESSO.

SECONDO ME TI MERITI UN VAFFANCULO ANTONE'.

SAI DOVE LI METTEVA DANTE GLI IGNAVI NO?

LA TUA SEGRETERIA RISPOSE A GRILLO? DICCELO, DICCELO BEPPE SE FU CHIAMATO per WOODSTOCK.

CHE LI ATTENDA UN CONTRAPPASSO!!!!

VIVA IL M5S, VIVA CHI HA CORAGGIO DI SCHIERARSI!
PER RIMANERE CREDIBILI BISOGNA ESSERE AUTONOMI!!!

gianni mess 28.05.12 01:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anto' facci una canzone tutta nuova!
dai che questa volta li spacchiamo :-)

JimmyJoeJimBob ±∑ Commentatore certificato 28.05.12 01:13| 
 |
Rispondi al commento

Io consiglierei a Beppe Grillo e al movimento tutto di non fidarsi troppo di soggetti come Antonello Venditti che ricordo in alcune affermazioni di giubilo per lo psiconano quando scese in campo! i soliti opportunisti! E poi come cantautore è completamente finito.. poteva risparmiarci almeno gli ultimi 15 anni di orrore musicale!
bomba o non bomba, basta con queste muffe!

Ozaru M., roma Commentatore certificato 28.05.12 00:41| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo CITA UNA CANZONE DI UN EX GRANDE CANTAUTORE,attualmente,casualmente........IN TOUR.
Pubblicita' occulta? L'ex GRANDE CANTAUTORE ROMANO(io ero un suo fan ai tempi "dell'orso bruno,quando verra' natale,ecc.)sta dando ragione a De Gregori:in effetti sta portando in giro con quella capigliatura nero-corvino (stesso salone di berlusconi?)..un'attivita' da "pianista di piano bar",come profetizzato ai tempi di rimmel....RITIRARSI ONOREVOLMENTE COME IL GRANDE FOSSATI,NO?lA VENA ARTISTICA SI PUO' ESAURIRE:PENSA A ME CHE NON L'HO MAI AVUTA..POI UN 'ULTIMA COSA:IL VELENO IN CODA....A ROMA DICONO CHE VENDITTI SIA DA SEMPRE.......UN "FASCIO"...BEH,PER UNO SPOT DI GRILLO AD UN SUA CANZONE......CAMBIA.......BANDIERA?

filippo b., reggio emilia Commentatore certificato 28.05.12 00:17| 
 |
Rispondi al commento

quello che sostiene Grillo e che cerca di farlo capire a tutti non è una cosa nuova.. Circa 30 anni fà Gaber cantava la libertà non è star sopra d un'albero, neanche il volo di un uccello, libertà è partecipazione.... tutti dovremmo interessarci del nostro futuro perchè è la che vivremo il resto dei nostri giorni.. e come vivremo? dipenderà molto a chi avremo dato il nostro voto, appoggio e interesse ora.. Bravo Beppe !!!

alfiero Piraccini 27.05.12 23:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il grande Lucio Dalla aveva manifestato grande simpatia per il M5S, Adriano Celentano e Mina sono dichiaratamente con noi. Adesso, con piacere, anche Antonello Venditti sembra attratto dalla freschezza del M5S. Musica per le orecchie dei mercanti che siedono nelle segreterie dei partiti e che occupano abusivamente( perche' non eletti) i due rami del Parlamento repubblicano.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.05.12 23:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sai Antonello,
mia moglie è una tua fan sfegatata!
io non ti sopporto piu ormai da piu di 15 anni, se fosse per me dovresti stare in pensione, pur piacendomi le tue vecchie canzoni, ma visto che sei con noi, potrei fare lo sforzo di ascoltare solo una volta una tua nuovo canzone! :-)

grazie Antò!

Alessandro D., Roma Commentatore certificato 27.05.12 23:17| 
 |
Rispondi al commento

Non so se è ancora vero che da quel momento cioè dal"l'arrivo della democrazia a Roma" nulla sia cambiato!
La democrazia palesemente è morta con il controllo di Palazzo! Gli stessi politici non ci credono più e invocano la rappresentanza diretta di eletti in Parlamento. Purtroppo la democrazia è manipolabile con le formule di maggioranza e sopratutto è venuto a mancare il principio di RECIPROCITA' secondo il quale tutti i diritti hanno la stessa dignità. Invece qua pare che si debba difendere con la forza solamente il diritto a pigliare emolumentid a parte dei politici!!! questa italia è profondamente antidemocratica perchè continua a ripeterci che fa il proprio dovere e poi appena hai bisogno dello stato sociale ti trovi nella melma peggio di prima. LO STATO SOCIALE in realtà c'è ed è quello di coloro che si sono abbarbicati ad un diritto acquisito, è uno Stato nello Stato fatto di privilegiati.
Questa settimana sono andato a fare il passaporto e per arrivare all'ufficio c'erano due portieri, poi quattro incaricati per fare il documento che va prenotato ed è praticamente già fatto nel momento in cui si arriva perchè è completamente informatizzato (a cosa serve un presidio di venti persone onnipresente???). Allora mi sono reso conto che gli uffici pubblici sono occupati da un popolo in sovrannumero. Giusto? Forse si ma allora diciamolo, metà dello stipendio dei dipendenti pubblici è reddito di cittadinanza e andrebbe esteso a tutti. Quella in cui viviamo NON E' DEMOCRAZIA ma MULTICRAZIA ovvero una moltitudine di persone vince democraticamente rispetto ad un'altra moltitudine, siamo lontani anni luce da un sistema nel quale un cittadino conta per uno.
Qui un cittadino che sta dentro conta come minimo per quattro!

mario mario Commentatore certificato 27.05.12 22:48| 
 |
Rispondi al commento

Salve. E' dal 95 che volevo andar via dall'italia. Io faccio il commerciante. Mi chiamo Zaccagnini ho quasi 50 anni quindi si capisce cio' che ha significato questo cognome nella mia vita. Mio padre era un dipendente statale quando lui e' andato in pensione e c'e' stato un concorso potevo entrare. Avevo 19 anni evendevo libri guadagnando duemilioni di lire mese. Mio padre ne guadagnava 500. Ho rifiutato il posto. Non passa giorno che me ne penta. Ho fatto il commerciante ma negli ultimi quindici anni e' stato un annientamento totale. Sono fuori Italia per cercare di lavorare e guadagnare perche' ormai in Italia lavoro e non guadagno. Mi sono venduto tutto cio' che avevo per vivere ma per uno come me e' difficile. Tante volte mi e' venuto in mente di candidarmi per dire la mia ma non l'ho mai fatto. Per paura di diventare un politico. Un finto un balordo un ciarlatano un voltagabbana un buffone. Ho pensato molte volte a un gesto estremo. Ho molti debiti, ma sto tenendo duro e sono qui in cerca di una speranza che capisco ormai difficile per me. Se ti serve un Zaccagnini sano e non corruttibile e quindi non un politico io per te ci sono. Grazie a presto

roberto zaccagnini 27.05.12 22:48| 
 |
Rispondi al commento

”E’ necessario un nuovo modo di pensare per risolvere i problemi creati dal vecchio modo di pensare.”
Albert Einstein

Io voglio superare il piano ideologico degli economisti come monti e provo a immaginarmi di essere un mago che con una magia fa sparire in
un battibaleno tutti gli euro sulla faccia della terra.

Questo trucco di fantasia mi serve per capire cosa è veramente l'euro e a cosa serve senza ricorrere a tutte quelle litanie degli economisti.

Poi immagino di essere un RE BUONO, una sorta di padreterno che mai farebbe del male ai suoi sudditi e perciò faccio la premessa che tutto il male io non lo faccio così da semplificare il ragionamento che altrimenti diventerebbe troppo complesso inserendo anche la variabile "bene e male".


Penso tra me e me che se nessuno ha più euri ma DEVO FARE delle BELLE COSE per ALLIETARE i miei sudditi significa che devo fare uno Satato-governo etico che deve convinvere gli uomini a fare queste belle cose aggratis per il loro bene.

Ma NESSUNO vuole fare le cose AGGRATIS e allora cerco di immaginarmi come convincere i cittadini a fargli fare le cose giuste per il loro bene.

Dopo qualche minuto di meditazione arrivao alla conclusione il NON AGIRE cioè fare NIENTE per il benessere dei miei sudditi mi rende INUTILE perché ogni cosa che non fa niente non serve a niente.


allora decido di agire con il metodo del convincimento ma mi accorgo che i miei cittandini non ne vogliono sapere di fare il loro bene e sono refrattaria a qualunque buona azione e che vogliono ESSERE PAGATI!


Non mi restano che 3 metodi

1 cotringerli conla forza ma diventerei un cattivo dittarore.

2 devo stampare moneta.


3 comprare moneta da qualcuno che la stampa al posto mio ma che ovviamente vuol essere pagato con gli interessi da strozzino.


ECCO SIGNOR MONTI..... LE HO DATO LE SOLUZIONI


Che facciamo?

DITTATURA O USCIRE DALL'EURO?

bruno-bassi 27.05.12 22:36| 
 |
Rispondi al commento

Venditti è un antesignano della denuncia sociale, della rivolta morale contro la cricca dei cialtroni governativi: non si è "accodato" al M5S: c'è sempre stato...........

harry haller Commentatore certificato 27.05.12 22:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'opportunita' di Parma e' da sostenere con tutte le forze possibili. Pizzarotti deve riuscire in questa impresa di risanamento e buona gestione del comune in modo tale da far vedere in tutto il paese che tutta la politica oggi esistente non serve e non servira' piu' a nulla. Il futuro e' della gente onesta e di noi giovani che abbiamo preso coscienza della realta' che ci circonda e che non ha alcuna intenzione di accettare questo valzer di repubbliche che si susseguono una dopo l' altra ma che si fondano puntualmente su corruzione e malaffare. Vai Beppe regaliamoci un angolo di storia da poterne essere orgogliosi

vincenzo compagni 27.05.12 21:37| 
 |
Rispondi al commento

Antonello Venditti è uno di quei pochi, pochissimi artisti in Italia che, nonostante abbia sicuramente un gran circolo di denaro liquido nelle tasche, ha sempre offerto al pubblico il suo lato migliore. Quello di un uomo come tanti, affascinato dalle giuste idee democratiche e con un animo sensibile, volto al progresso globale. Uno che senza alcuna fatica ho sempre inquadrato come persona umile, giustamente arricchitasi dopo anni di gavetta e lavoro onesto. Si distacca decisamente da tutta quell'altra superflua ed ipocrita accozzaglia di artisti pseudo-politicanti di sinistra, buoni soli a seguire la corrente e a ritagliarsi la propria identità da sovvertitori/pacifisti/perbenisti.
Un saluto ad Antonello quindi, che oltre all'ottima musica ci regala spesso anche perle di saggezza e nello stesso tempo di speranza.

Andrea M., Seriate Commentatore certificato 27.05.12 21:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Antonello Venditti uno di noi!

Steven H. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.05.12 21:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non la conoscevo questa,e devo dire che io ne conosco tante di belle canzoni,dalla guerra di piero,a mare nero,a la linea orizzontale.. questa la sto ascoltando adesso,e orecchiabile la condividerò anche nel mio blog!

Mimmo G., cardito (NA) Commentatore certificato 27.05.12 21:05| 
 |
Rispondi al commento

A chi giudica negativamente Venditti dico che meglio tardi che mai, che cazzo mai che siete contenti, prima vi lamentate che nessuno si schiera, poi se qualcuno lo fa è una merda??? Michia ma avete la rogna??? Se fosse per voi il M5S non esisterebbe!!! Meno male che non è cosi!!!
Crescete e siate lungimiranti!!
Grillo ci insegna questo!!!

fulgy f., torino Commentatore certificato 27.05.12 20:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi spiegate perchè fanno tutti schifo per voi?
Non se ne salva uno che sia uno!
Per me i frequentatori del blog non rappresentano per nulla l'anima di M5S.
Almeno, lo spero vivamente!
Vi rendete conto che fate commenti degni di una "setta"?
Fate solo allontanare chi ha il coraggio di voler capire meglio e sollevare qualche dubbio o curiosità.
-
Quando l'ho fatto mi sono subito sentito dire: "Del tuo voto non ce ne facciamo niente, non hai capito lo spirito, ecc.ecc.ecc.
Bella visione della Democrazia, complimentoni!
Per combattere le stanze chiuse del Potere, vorreste costruire altre stanze chiuse.
Meno male che M5S è fatto da ben altra gente!

Gianni Roveri 27.05.12 20:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quanto freddo ho preso Antonello al tuo concerto a Gaggio Montano!

Sembrano passati secoli!

"In questo mondo di ladri.....Bomba non Bomba...Arriveremo a ROMA!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 27.05.12 19:37| 
 |
Rispondi al commento

Grande Antonello, Grazie per la considerazione. E' vero noi ci siamo stretti attorno a un comico perché è stato l'unico in Italia a dire e urlare cose che noi tutti abbiamo nel cuore de anni e anni come la distruzione del futuro dei nostri figli che sono costretti a emigrare per lasciare spazio a quelli della CASTA, il continuo mercimonio dei nostri diritti, il degrado della moralità e mille cose simili. Andremo a Roma a dispetto di tutti quelli che non vogliono cambiare perché rubano soldi o futuro. Votate tutti M5s.

Giovanni M., Roma Commentatore certificato 27.05.12 19:34| 
 |
Rispondi al commento

LE NOSTRE BOMBE


Le nostre bombe sono caricate con l'onestà esplosiva dei ragazzi.
La speranza è il loro detonatore.
L'entusiasmo contagioso è la miccia.
Queste sono le nostre bombe!

Bombe di vita.
Le faremo brillare in tutte le città,
illumineranno di speranza i cuori della gente.
Bombe di trasparenza.
Per innescare un processo virtuoso,
nell'amministrazione della cosa pubblica.
Bombe di pace.
Per vivere in un mondo libero,
con più giustizia sociale.
Bombe di sogni.
Perchè il mondo è un sogno dentro un sogno,
e a volte, i sogni si realizzano.

Le nostre bombe sono caricate con l'onestà esplosiva dei ragazzi.
La speranza è il loro detonatore.
L'entusiasmo contagioso è la miccia.
Queste sono le nostre bombe!

Costantino F. Commentatore certificato 27.05.12 19:01| 
 |
Rispondi al commento

In riferimento alla instaurazione di una nuova democrazia ritengo che bisogna convenire per un programma di Democrazia autentica.
Perciò invio i links della mia idea, da cui, spero, si possano trarre spunti fondamentali, o per lo meno utili.
https://sites.google.com/site/forarealdemocracy/
http://democracynikvgrim.xoom.it/virgiliowizard/home

nicolavito grimaldi 27.05.12 18:58| 
 |
Rispondi al commento

grazi Antonello ! Sarà proprio cosi', BOMBA O NON BOMBA ARRIVEREMO A ROMA, e piangeremo dalla GIOIA, saremo tanti tantissimi ITALIANI, verremo da tutto il paese, da nord a sud, da est e da ovest, con tante bandiere a cinque stelle e tanta felicità nel CUORE.

paola t., Genova Commentatore certificato 27.05.12 18:46| 
 |
Rispondi al commento

Allora Venditti storicamente non si è mai schierato da nessuna parte. E' di sinistra quando gli conviene, è di destra se e quando gli conviene, è della Roma solo quando vince e adesso anche del M5S.
Se il movimento non vince, lui dirà di non averlo mai conosciuto! Opportunista da sempre, basta conoscerlo un pò più da vicino. Beppe ha usato una sua frase e lui? Tac ! Eccolo che appare a pigliar gloria! Strano non abbia ancora chiesto i diritti ma prima o poi lo farà, siatene certi!!

Mauro T., Roma Commentatore certificato 27.05.12 18:27| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

e anche venditti si è rincoglionito. mi fate pena
per non dire altro e scendere al vostro livello.
ma come è possibile che non ci sia una persona che
meriti almeno rispetto. tutti vengono offesi e dileggiati persino pippo baudo che politico non è,
non pensate che si possa pensare diverso da Voi.
Penso che scrivere in rete e non parlare con altri in faccia spinga i peggiori a sfogarsi e fare a gara a inventarsi le cattiverie più grosse.
Ho persino letto di un sedicente grillino (perchè
vi offendete se vi chiamano cosi?)che si augurava
che venisse un tumore a Renzi,e pensando che sarebbe più giusto che venisse a lui la pena si trasforma in senso di vomito. mi sembra che questo scrivesse dove si parla di inceneritori e
questo vi dimostra che invece di discutere il problema si tira fuori il livore e la cattiveria.
grazie al cielo non abito a parma e domine dio mi
liberi da gente come Voi. Buffoni

piero 27.05.12 18:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene "a rotto il ghiaccio" gradito il saluto di Venditti qui sul blog, qualcuno dice che molti artisti non risposero all'appello di woodstock organizzato da Beppe..e bla...bla...
Non è facile per un artista schierarsi,al di là della voglia di partecipare ad una festa, che comunque deve essere solo un atto spontaneo e gratuito!se iniziamo a criticare finiremo per bruciarci e basta!

roby f., Livorno Commentatore certificato 27.05.12 18:21| 
 |
Rispondi al commento

Dispiace che ci sia chi vuole in tutti i modi vedere l'intervento di Venditti come strumentale.
Il che può anche essere, per carità, non posso certo stabilirlo io.
I doveri di ospitalità del blog mi dicono però che si dovrebbe accogliere Venditti con cortesia e con gratitudine, tutto qua.

Piero Donati 27.05.12 17:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A me sembra di ricordare che il viaggio sia iniziato da Bologna!... Piazza Maggiore l'8 settembre 2007... e si chiamava V-Day!... Io c'ero a firmare per il parlamento pulito, assieme ad altri 350.000. Loro non l'hanno capito che eravamo in tanti, gente seria, e decisa, e adesso scoprono che esiste il Movimento a 5 Stelle!... Lo ripeto ancora una volta: "andate a fanculo!"...

Gian L., Modena Commentatore certificato 27.05.12 17:50| 
 |
Rispondi al commento

e tutti gli altri artisti? cosa aspettano il tram?

bernardo g., Modena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.05.12 17:26| 
 |
Rispondi al commento

grazie A ntonello!
e grazie per le tue splendide canzoni piene di cuore ;*

cris c., como Commentatore certificato 27.05.12 17:21| 
 |
Rispondi al commento

noto con rammarico che molta gente sta criticando l'appoggio di venditti.o questa gente vuole mettere discordia oppure è gente che crede che il m5s sia una setta e non un movimento popolare.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 27.05.12 16:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

....perchè, infatti, in Italia c'è una FALSA democrazia. E solo i cittadini possono tornare ad avere la vera democrazia. Partecipando e non più delegando. Il M5S ci sta provando, spero perseveri e non si perda per strada nè cada nelle innumerevoli trappole che il potere costituito e i suoi ruffiani dei media tendono e tenderanno ovunque.

dr. Jekil 27.05.12 16:43| 
 |
Rispondi al commento

Anni fa un un giornalista disse a Sting che secondo Venditti il suo impegno nella difesa della foresta amazzonica era dovuto a ragioni pubblicitarie. La risposta di Sting fu : " Venditti ? Chi è questo Venditti? Avrebbe bisogno lui di un po di pubblicità ".
Ecco ha raccolto l'invito.

Francesco D. Commentatore certificato 27.05.12 16:33| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE ANTONELLO!!! FORZA BEPPE! VIA IL MOVIMENTO 5 STELLE!!!

Daniele Di Vuono (divuono1977), Castelbuono Commentatore certificato 27.05.12 16:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da parmigiano espatriato, mi fa' tanto piacere vedere Parma come prima roccaforte del M5S. Avverto in senso d'orgoglio ke spero non venga disatteso. GRANDE PARMA, GRANDE M5S. Fate vedere come si puo' governare senza essere sporchi. Grazie

chris ekipaser 27.05.12 16:18| 
 |
Rispondi al commento

Ecco Venditti.Quando Beppe organizzo il Woodstock a Cesena trovò tutte le segreterie dei cantanti mute, non risposero. Ricordate? lo scrisse in un post.
Ora tutti a fare l'occhiolino al M 5 S .Se ora Beppe organizzasse un secondo Woodstock, ci sarebbe la fila per partecipare.Questo non mi piace affatto

mariuccia rollo 27.05.12 16:15| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito di Venditti, vorrei un Italia dove anche Rino Gaetano fosse ancora vivo. Ciao

shardana zz (), cagliari Commentatore certificato 27.05.12 15:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non credo che Beppe Grillo si ispirasse a Venditti, in quanto "Venditti cantante" ma semplicemente per citare una frase rimasta nella memoria di noi ragazzi degli anni "70.. Il signor Venditti, furbescamente, ha voluto mettere il suo post nel blog, un pò di pubblicità non guasta mai, visto che sono anni che non fa più nulla di decente. Mio parere personale, di tutta quella marmaglia radical chic non sappiamo di che farcene, sono finiti anche i tempi loro! SPERO!

èoradifiniamola 27.05.12 15:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' una canzone che adoro.
Grande Antonello.

Se c'è stata la liberazione allora, ora è tornato il momento di essere liberi di nuovo.

Siamo in tanti a volere un Italia onesta, pulita, giovane. Basta capire che il Movimento 5 stelle è un occasione da non perdere.

Mario Amabile Commentatore certificato 27.05.12 15:33| 
 |
Rispondi al commento

E' una delle più belle e amate canzoni di Antonello Venditti. Parla di un progetto tenace e incurante di tutte le insidie burocratiche, relazionali,politiche,sociali,che procede verso la meta(Roma),con la propositività di chi conosce i rischi e i tranelli e sa che comunque raggiungerà il suo obbiettivo. E' un brano che adoro,entusiasmante e motivante. Lo trovo calzante per il movimento a 5 stelle,azzeccatissimo...!

Barbara G., Padova Commentatore certificato 27.05.12 15:03| 
 |
Rispondi al commento

...Partirono in DUE ed erano ABBASTANZA!

un PC, internet...e molta fantasia.

♫ ♪ ♫


Grazie!!!!!!!


Grande Venditti, un altro importante tassello va ad unirsi al m5S, dopo Mina e Celentano.

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 27.05.12 14:39| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma i troll della partitocrazia manco su una canzone riescono a stare tranquilli ???? hahahaah grande antonello e lunga vita al movimento 5 stelle !!!! Ha ragione antonello bomba o non bomba tra 8 mesi vi mettiamo un bel silurone a 5 stelle infrapac a tutti i partitocratici,ihhihiihhiih


se antonell fosse stato un altro beppe sarebbe stato denunciato per plagio :) ma che cavolo volete dalla gente marchiarli a vita?se ha fatto i soldi sono cavoli suoi le canzoni le ha fatte e che canzoni.anche se le ultime non mi attirano molto.forse la sinistra gli dava l'ispirazione per comporre tipo in questo mondo di ladri :) ma poi lo ripeto io come tanti Ho votato per questi morti prima la mortadella e poi il nano e ho capito che sono la stessa cosa quindi mi sono accorto che beppe diceva delle cose giuste e ho capito che è l unico ma spero di no ad avere delle buone intenzioni e come me lo avete capito anche voi e forse anche qualche grande artista.

sergio r. Commentatore certificato 27.05.12 14:32| 
 |
Rispondi al commento

penso che l'informazione e i partiti se la stiano facendo sotto.un sindaco eletto con 6.400.00£ . l'informazione che vive mentendo mettendo più delle volte la polvere sotto il tappeto. politici che stanno da oltre 35 anni in parlamento che hanno saccheggiato questo paese senza aver mai lavorato. WW..la democrazia e viva la DEMOCRAZIA PARTECIPATIVA DEL BASSO. WW. M5S.

mario russo 27.05.12 14:26| 
 |
Rispondi al commento

non credo che un personaggio come venditti possa condividere qualcosa col movimento. Un uomo che è sempre appartenuto alla matrice di quella sinistra che con la politica ha fatto i miliardi. Sempre presente nei palchi pubblici e ben voluto da quelle sinistre vicine a tanti artisti e giornalisti oggi miliardari. Questa gente, questa sinistra non è che l'altra faccia del capitale che si allea a destra, sinistra e centro, basta che i soldi arrivino. Il denaro non ha colore.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 27.05.12 14:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scusate ma il fatto che qualche grande artista partecipi e dica quello che pensa mi sembra giusto e democratico.e poi da quello che ha detto è stato uno dei pochi artisti a dire che la democrazia non esiste, il fatto che dite del comunista ecc sono sciocchezze perché pure io credevo in quelle specie di persone che vedevo in tv nelle campagne elettorali e gli Ho dato il voto come anche voi.ma poi uno vivendo capisce come vanno le cose e ha il diritto di cambiare opinione e merita il rispetto di tutti per questo.io la trovo una cosa estremamente positiva che venditti abbia detto la sua sul sito e poi vi ricordo che anche lui attaccava ipolitici lo ha sempre fatto.

sergio r. Commentatore certificato 27.05.12 14:16| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 23)
 |
Rispondi al commento
Discussione

AAA OFF Topic Info:

Come investire 10 euri e guadagnarne 10/15% in più.
Ragazzi,funziona ed è meglio di una banca:
La soluzione:
- Orto sui balconi
- Orti urbani
- Orto sinergico
- Permacoltura

Se non avete un pezzo di terra, occupatene uno abbandonato, se potete affittatene un pezzo,oppure sentite nel vostro comune, voi vi impegnate a curarlo e loro risparmiano sul mantenimento.
E sopratutto, niente chimica (che costa),riciclate l'umido (compost) che risparmiate sui concimi e naturalmente semi antichi e bio.

E.... volete mettere la soddisfazione ed il sapore?

Publicità anti crisi. ;-D


Il costo ambientale del ripristino della Repubblica a Roma: ebbene si, pulire Roma ha un costo ambientale, occorrerà smaltire migliaia di tonnellate di rifiuti organici speciali. Basta pensare allo smaltimento di centinaia do migliaia di mani tagliate ai ladri, ettolitri di sangue marcio fuoriusciti dal ventre dei parentopoli. Come smaltiremo i mutanti che infestano i ministeri? Non possiamo disperdere la carnaccia dei funzionari nell'ambiente, questi OGM, frutto di incesti incrociati tra mafiosi sieropositivi HIV. E poi... tutta quella sporcizia incrostata: Poste Italiane, ACI, Zecche dello Stato, Centri di Orientamento al Lavoro, ispettorati, CNR, etc. etc. E tutti i ratti del gianincolo, dei parioli, i preservativi di Berlusconi, gli escrementi lasciati da Scilipoti per la strada. E suini del Campidoglio (ai tempi della Repubblica c'erano le oche), e il fetore dei Leghisti? Ma vi rendete conto quanta merda si deve spalare via da Roma per vedere riemergere la Repubblica ?

derattizzazione spa 27.05.12 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Non abbiamo bisogno dei grandi vecchi dello spettacolo tipo Venditti e Celentano, rappresentano tutto quello che non vogliamo essere, lasciamoli fuori

Franco M., Bergamo Commentatore certificato 27.05.12 14:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che nausea ospitare nel blog ex comunisti convinti di essere i padroni della verità assoluta. Venditti ha iniziato come tutti i figli di papà a roma a fare il comunista un po' come miuccia prada...dura la vita è? Poi dopo due tre successi azzeccati ha vissuto di rendita anche grazie all'appoggio degli amici comunisti ...vivendo grazie ad inviti Rai ad inviti in grande piazze PD d'italia.....Vattene dall'Italia fai parte dello sfacelo....vattene come Mina ma non fare l'errore di Mina di volerci spiegare come uscire da una crisi vivendo e pagando le tasse in svizzera ahaha

c.foster.kane 27.05.12 14:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"In questo mondo di ladri c'è ancora un gruppo di amici che non si arrendono mai ..."
Antonello Venditti grande!

7 STARS 27.05.12 14:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io credo che Grillo non abbia citato quel pezzo di testo dalla canzone di Venditti solo per caso o perchè rendesse il concetto più efficace , ma proprio perchè il significato del testo richiamasse un periodo triste della nostra democrazia e che ora forse si sta riproponendo. Venditti di iniziare un viaggio immaginario dove la meta fosse la democrazia ed ora si ricerca la stessa cosa . RITORNARE ALLA VERA DEMOCRAZIA, OSSIA RITORNARE A FAR DECIDERE AI CITTADINI CHI DEVE STARE AL PARLAMENTO E CHE SOPRATTUTTO LA POLITICA SIA SOPRATTUTTO SINONIMO DI GESTIONE CORRETTA DELLA COSA PUBBLICA E CHE NON SIA SOLO IL MODO PIUì EFFICACE DI OCCUPARSI DELLE PROPRIE COSE E DI SFUGGIRE ALLA GALERA

Stefano Barbarossa 27.05.12 13:58| 
 |
Rispondi al commento

speriamo che anche Venditti ci dia una mano, e che mentre la sua era una canzone, qui è la realtà... dura durissima per tutti quelli che gridono giustizia e sperano ancora che qualcosa cambi... radicalmente.

patrizia mingrone 27.05.12 13:54| 
 |
Rispondi al commento

caro Antonello.
questa è proprio un' Alta Marea !

davide lak (davlak) Commentatore certificato 27.05.12 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Piano, piano, lentamente senza o con vaselina, sopratutto "SENZA PAURA" e molto democraticamente .... "Arriveremo a Roma" ;-D
W M5S

Uno dei tanti 27.05.12 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Grande Antonello.Impegnati anche tu. Abbiamo bisogno anche di te e insieme pensando ad un giorno quando saremo tutti a cantare con te Grazie Roma.

Lapo Kaliss, io, dal profondo Nord.

Lapo Kaliss 27.05.12 13:40| 
 |
Rispondi al commento

grande antonello da (bomba non bomba) a un (questo mondo di ladri) parlamento italiano.

luciano c., basilicanova parma Commentatore certificato 27.05.12 13:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

gli uomini come antonello venditti appartengono alla generazione che voleva cambiare il mondo con la musica.questi uomini a causa della loro bonta ed innocenza sono stati sconfitti e costretti a vivere col dolore di chi sa che aveva ragione.di chi scopre che purtroppo è sempre il male quello che vince.adesso sembra(anche grazie a grillo)che la lotta si sia riaperta.cosi rieccoci qui con la purezza di allora per lottare.per cercare un mondo migliore.grazie grillo.chissa se stavolta sara il bene a trionfare.noi ci proviamo.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 27.05.12 13:31| 
 |
Rispondi al commento

antonello uno di noi...è bello vedere che ci sono tanti personaggi famosi che sposano il mov5stelle e in generale il "grillo pensiero",che è anche il nostro...

nico d'atri, roma Commentatore certificato 27.05.12 13:30| 
 |
Rispondi al commento

Sono disgustato nel veder dare spazio nel Blog ad una amico fedele e fidato del PCI, PDS, PD...uno che ha sempre beneficiato delle amicizie di partito. Senza più scrivere una canzone da anni vive tra inviti televisivi ()

c.foster.kane 27.05.12 13:29| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Arrivare a Roma ... partendo da Bologna via Sasso Marconi e Roncobilaccio?? Ma é la strada che ha fatto Pierferdinando Casini! e sappiamo cosa fece quando arrivó Roma! Almeno nella vostra lunga marcia portatevi corde, ghigliottine, mannaie, boia professionisti, così sia ben chiaro cosa dovete fare quando arrivate a Roma.

Guillotin Guillotin 27.05.12 13:27| 
 |
Rispondi al commento

un saluto affettuoso al grande Venditti,e un grazie per il suo commento,ciao!

salvatore n., napoli Commentatore certificato 27.05.12 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Saremo sempre di più,sempre di più,una immensa folla di cittadini,sarà una invasione di cittadini nelle istituzioni italiani,mai nulla di visto dalla nascita della nazione Italia !!!!!!! Sarà un Italia 5 stellata di solo cittadini a guidare la nazione !!!!

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 27.05.12 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Urca, se anche il compagno Venditti appoggia Grillo, ciò può voler dire solo due cose:

a. che Antonello é un gran furbone.
b. che anche i "compagni di una vita" hanno capito che é arrivato il momento di archiviare una fase storica durata troppo a lungo.

Comunque, bene così.

nonsenepuo davveropiu 27.05.12 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Grazie, Antonello, per questo bellissimo commento.

maria c., perugia Commentatore certificato 27.05.12 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Antonello, hai dimostrato sempre una grande sensibilità alla società e alle ingiustizie sociali.

Ispìrati al nostro nuovo rinascimento e trasforma le nostre idee in musica e parole come tu sai fare.

Cogli le nostre speranze e le nostre emozioni così che possiamo cantarle oggi e ricordarle domani.

Corrado Allegro, Verbania Commentatore certificato 27.05.12 13:18| 
 |
Rispondi al commento

è una bella sorpresa leggere un commento di Antonello Venditti, positivo.
Grazie.

psichiatria. 1 27.05.12 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Venditti si conferma uomo di spessore, al contrario di tutti quei pusillanimi che tentano, provano e riprovano a spargere sterco su ogni frase di Beppe dando volutamente interpretazioni di comodo.

Giuseppe Martino 27.05.12 13:14| 
 |
Rispondi al commento

..questa è piu' di una battaglia civile per la democrazia è una rivoluzione culturale..onestà trasparenza etica e partecipazione i capisaldi..

filippo b., roma Commentatore certificato 27.05.12 13:05| 
 |
Rispondi al commento

"Se non si parte ... non si arriva!
L'immobilismo è stata l'arma delle veccnhie e recente politica...una specie di tela di Penelope in cui un giorno si fa finta di costruire e la notte stessa si distrugge...ma ormai fanno i mesi contati, la gente è stanca, e particolare importante, ha ormai capito cosa bisogna fare."

antonino pipitò (bluoceano), palermo Commentatore certificato 27.05.12 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Credo che ormai gli italiani hanno preso consapevolezza di quanto letame esiste tra i politici... ormai il " viaggio è inziato " non penso sarà una Bomba ...o piu' Bombe a fermare l'onda della Democrazia e della Legalità... le Bombe non fanno piu' paura.. forse oggi fanno male a chi le mette...
Grazie Antonello... Grazie a tutti quelli che lottano per un futuro migliore...
Viva M5S

franco f. Commentatore certificato 27.05.12 12:51| 
 |
Rispondi al commento

Ueila

Luca R. Commentatore certificato 27.05.12 12:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori