Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La montagna sacra


Hua-Shan
(02:55)
albadorata.jpg

"Immaginiamo un uomo che effettui l'ascensione di una montagna altissima, dirupata e ancora inesplorata. Supponiamo che dopo aver trionfato di difficoltà e di pericoli inauditi, egli sia riuscito a salire molto più in alto dei suoi predecessori, senza tuttavia aver raggiunto la sommità. Egli si trova in un situazione in cui non è soltanto difficile e pericoloso, ma addirittura impossibile avanzare oltre nella direzione. Egli è costretto a tornare indietro, a cercare altri cammini, sia pure più lunghi, che gli permettano di salire fino alla cima. La discesa, da questa altezza mai ancora raggiunta, offre difficoltà e dei pericoli ancora maggiori, forse, dell'ascensione: è più facile inciampare. Si vede male dove si mettono i piedi, manca quello stato d'animo particolare di entusiasmo che dava impulso al cammino verso l'alto. Dal basso giungono voci piene di una gioia maligna. Gli uni gioiscono apertamente, lanciano urla, gridano "Guardate, sta per cadere, gli sta bene. Così imparerà a fare il folle". Altri cercano di nascondere la propria gioia. Assumono un'aria triste, alzano gli occhi al cielo: "Con nostro dolore, i nostri timori si avverano. Non siamo stati forse noi, che abbiamo dedicato tutta la nostra vita a preparare un piano ragionevole per l'ascensione di questa montagna, a chiedere un rinvio dell'ascensione fino al momento in cui il nostro piano fosse stato elaborato definitivamente? E se noi abbiamo lottato tanto ardentemente contro il cammino che adesso lo stesso insensato abbandona (guardate: torna indietro, discende, lavora per ore per prepararsi la possibilità di muoversi di un solo metro! Lui che ci ha lanciato le peggiori ingiurie quando chiedevamo sistematicamente moderazione e accuratezza). Se noi abbiamo condannato l'insensato e messo in guardia tutti affinché non lo imitassero e non lo imitassero, l'abbiamo fatto esclusivamente per amore del grande piano di ascensione di questa stessa montagna, per non compromettere del tutto questo piano grandioso!"(*).
In questi anni, dal Vday del 2007 alle ultime amministrative del 2012, dai Meetup al MoVimento 5 Stelle, il nostro obiettivo, quello di scalare la montagna della democrazia, non è mai cambiato. Una nuova parete, un istante per rifiatare e poi ancora avanti, mentre le vecchie sirene barbute del potere, i filosofi del nulla della sinistra e i piduisti al potere ci hanno insultato, ignorato, sbeffeggiato (e ancora lo fanno) con il megafono dei loro giornalisti servi. La vetta è forse ancora lontana, ma ci arriveremo, un passo alla volta, non abbiamo fretta. Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?), Noi neppure.

(*) Lenin, note di un pubblicista

Alta_voracita

Alta voracità, di Beppe Grillo.
Fermiamo la politica che si sta mangiando il nostro Paese.
Acquista oggi il libro

lasettimanabanner.jpg

12 Mag 2012, 12:17 | Scrivi | Commenti (1405) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Era bello quando tutti i post del blog finivano con le frasi:

Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?), Noi neppure.

Roby 07.06.14 18:31| 
 |
Rispondi al commento

RAVENNA: P.S. Paola Miani a Ravenna è diffidata dall'uso del logo del MoVimento 5 Stelle e da sue derivazioni per attività diverse da quelle concordate con il gruppo consiliare comunale del Movimento 5 Stelle di Ravenna.

Ma CHI ha scritto questa enorme stupidaggine?
Ma chi lo ha scritto, conosce bene i "tre eletti" e ciò che fanno, e ciò che non fanno?
Quando faremo la riunione semestrale?
Beppe Grillo, che purtroppo non leggi tutto, per cortesia, interessati al gravissimo problema di RAVENNA!
NOI SIAMO IL MOVIMENTO, E NOI CITTADINI DI RAVENNA SIAMO STATI TUTTI ... DIFFIDATI..
DIFFIDATI DAL FARE COSA?
DAL VOTARE 5 STELLE?
MA SE NOI NON TI DIAMO IL VOTO, CARO BEPPE, QUA A RAVENNA, CHE FARAI? INVECE DI SCRIVERE COSE CHE NON CONOSCI, EVIDENTEMENTE, PER CORTESIA, FACCI UNA VISITA UN GIORNO, E VIENI A PARLARE CON NOI DEI NOSTRI GRAVISSIMI PROBLEMI AMBIENTALI, DI INQUINAMENTO E DI GRAVISSIME MALATTIE…
SAPPI CHE TUTTI NOI SIAMO PAOLA MIANI. RICORDATELO BENE.
CIAO.
E TI ASPETTIAMO QUI A RAVENNA, PRESTO.

vito v., ravenna Commentatore certificato 27.07.12 16:58| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Beppe!
sono queste le parole che volevo sentire da te. In questi giorni tutta la m...che ti hanno buttato addosso quei furfanti dei nosrti (ahimè) politicanti e i loro servetti (giornalisti e compagnia bella)mi ha fatto ribollire il sangue!!! Però ho sempre creduto che quei conigli non abbiano altra arma che quella di infangarti e di darti del pazzo visionario. Io ti sostengo e lo farò attivamente nel 2013 anche nel mio piccolo paese, per ora sto cercando di diffondere il pensiero del M5s tra le mie concoscenze perchè la smettano di farsi fare il lavaggio del cervello dai suddetti nelle varie trasmissioni e giornali spazzatura. Sempre con te e con il Movimento 5 stelle..Monica

Monica M., Oristano Commentatore certificato 18.05.12 11:39| 
 |
Rispondi al commento

prostituzione legalizzata (liberi professionisti), pagano tasse allo stato ed eliminano gang, carceri ed inutili perdite di tempo e denaro da parte dello stato. Liberalizzazione della mariuana e hashish. Visto che non conosco morti da spinello ma molti da tabacco ed alcool, proporrei haschis monopolizzato e tante morti in meno ed un aumento del lavoro dell'1% come minimo....coltivazione e vendita, sia come agricoltura che come commercio. Sintetizzo senno' mi perderei ore a descrivere ogni proposta. banco del sangue. C'ammazzano con la storia del donare sangue. Lo dicono i piu' grandi medici e ricercatori...donare sangue vuol dire creare al corpo una dipendenza ed uno scompenso. Banca del sangue....si dona il proprio sangue, si crea una banca ed il giorno del bisogno e' pronto. Senza rincorrere ad inutili speculazioni...ricordate? carlo Ponzoni? si, pronto.....De Gennaro insegna.....Ministro alla salute che s'arricchiva con sangue infetto....Ho cominciato con i piu' complicati tanto per vedere se questa struttura e' seria per davvero perche' ne ho tante da dire e non voglio siano perse in aria. Piuttosto sto' zitto

olivo Ursella, Udine Commentatore certificato 16.05.12 11:53| 
 |
Rispondi al commento

L'Euro è forse insostituibile?
Tutti utili ma nessuno indispensabile! Ci
spieghino 'i cosiddetti Esperti di grido', con un confronto diretto, domande e risposte a 360 gradi, perchè l'Euro è indispensabile in un sistema cosiddetto 'globalizzato'? Oggi, senza buttare fumo sugli occhi, l'euro è responsabile della crescente ed inarrestabile disoccupazione in Europa, ma soprattutto in Italia per quel che ci interessa. So soltanto che prima dell'entrata dell'Italia nell'Euro e non nella U.E., gli italiani avevano sicuramente meno debiti, erano più sereni, facevano progetti sul futuro dei propri figli e credevano fortemente in quell'educazione impartita di sani principi, almeno per coloro che hanno proceduto in questa direzione. La Lira permetteva, con soddisfazione, nel mercato interno a moltissime famiglie italiane di arrivare alla fine del mese con sacrifici sostenibili e dignitosi. Almeno c'era l'italiano medio che gioiva! C'era la povertà, ma era, quasi esclusivamente, dovuta alle inadempienze, senza un vero controllo sociale, di una politica spesso cialtrona e falsamente attiva, da cui si sprigionava tutto un meccanismo di sistema delle complicità, corruzione, asservimento. Poche sono state le aree non infestate, a tutti i lvelli, da questa purulenza! La politica si è ingrassata sempre dove la povertà, l'indigenza e l'ignoranza sono state più concentrate, perchè lì è stato più facile pescare consensi di comodo. Ecco perchè le mafie di tutti i colori e la manovalanza delinquenziale non hanno smesso di esistere: il malaffare ha l'origine ben precisa. E poi c'è tutto il sistema giustizia che vacilla, tranne alcune procure. Tra avvocati e sistema giudicante, il cittadino si accorge immediatamente che spesso si parlano in modo criptato, con nessun riscontro sulla realtà che vivono i cittadini che esigono risposte immediate. Poi c'è il grande bubbone della ricchezza di talune famiglie italiane e del sistema bancario. Nessuno vuole cedere di un millimetro. Sono eterni Dei?

giuseppe a., catania Commentatore certificato 16.05.12 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,ti seguo da quando hai fatto "capolino"
e da subito ho capito che avresti fatto "rumore"
fra questa manica di opportunisti e menefreghisti.
Ti hanno etichettato di tutti i colori,ma questo avviene quando un personaggio diventa "pericoloso"
in quanto mette a nudo tutti i raggiri,le corruzioni,e gli interessi personali che rimane la principale ragione di mettere il culo a Roma..
Vai avanti così,che finalmente avremo un pò di ossigeno in questo mondo inquinato da gentaglia
corrotta,disposta a tutto,pur di arrivare ad emergere,ed ingozzarsi sempre più.
Dammi la soddisfazione,essendo sulla soglia degli
ottanta,prima della mia dipartita di vedere un certo barlume di speranza per i giovani di oggi in prima considerazioni,che sono,disinteressati alla Politica,quella vera,come dovrebbe essere in una Nazione Democratica e libera.

Noi Pensionati da terzo mondo che viviamo con una Pensione da fame ,nessuno ci rivolge un'attenzione
perchè siamo diventati un peso per lo Stato.

Abbiamo lavorato una vita di stenti per ridursi
a limitarsi nel mangiare,sensa ferie,senza niente di niente,vedendo con rabbia quanti sprechi vengono fatti dalla nostra classe dirigente,che ostenta indifferenza,e nemmeno risponde una volta
alle tue richieste di giustizia.

Via avanti che avrai anche in Maremma la tua parte
dato,che anche qui esiste un forte malcontento.

Cerca di farti vedere anche a Grosseto,che vorrei avere la possibilità di stringerti la mano.
bruno butini.

bruno butini 16.05.12 10:21| 
 |
Rispondi al commento

IN QUESTO MONDO DI LADRI FINALMENTE UNA SPERANZA DI CAMBIAMENTO. VI FACCIO I MIEI MIGLIORI AUGURI E COMPLIMENTI PER I SUCCESSI OTTENUTI.

WWW.TABACCHERIALEMA.IT

Marcello Procaccini, Civitella del Tronto Commentatore certificato 16.05.12 10:12| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno, vorrei collaborre con voi attivamente, mi sono alzato con un senso di impotenza verso tutto quello che sta succedendo e non è mia abitudine stare a guardare.
Intanto una piccola idea, potremmo cercare una catena di supermercati disposta a creare il corner "Kilomteri 0" dove saranno disponibili i prodotti nostrani a prezzi di conseguenza competitivi.
saluti 348 8888182

dario sepe 16.05.12 08:18| 
 |
Rispondi al commento

Cari ragazzi, sono il Presidente provinciale di una Associazione Sindacale di imprese di Bologna denominata Confartigianato Imprese Bologna.Rappresento circa 5000 piccole e piccolissime imprese di artigiani, commercianti e piccoli imprenditori devastati da banche e tasse E da molto tempo che guardo il web e che seguo il GRILLO al quale do atto di grande passione e coerenza. Devo dire che molti degli argomenti sostenuti dal M5s sono estremamente condivisibili e devo dire che noi, nel nostro piccolo, abbiamo attivato un numero verde per emergenze di piccoli imprenditori in difficoltà, t rovere gli estremi sul sito della Confartigianato di Bologna, ma abbiamo e stiamo facendo di più e vorremmo fare ancora di più... Ci siamo fatti promotori di promuovere una proposta di legge che divida in due le banche. Da una parte le banche che fanno attività tradizionale e raccoglie i denari dei cittadini e delle imprese, che devono essere garantite dallo Stato e dal' altra parte le banche che fanno finanza e speculazioni, che comprano assicurazioni ed investimenti. Diranno che non e' possibile ma non e' così... Guardate la Glass-steaghell Act del 1933 in America e vi renderete conto di quanto si dovrebbe fare.
Un saluto e coraggio serve mandare a casa questi politici non all'altezza dei posti che ricoprono.
Gianluca Muratori

Gianluca Muratori 15.05.12 21:48| 
 |
Rispondi al commento

come fa a crescere l'Italia, se non tutti abbiamo lo stesso trattamento, come fa a crescere l'Italia quando un 40enne dice a chi vuole un trattamento diverso dal povero operaio, magari disoccupato, che "in italia dovremo tutti avere lo stesso trattamento", come fa a crescere l'Italia se la risposta del vecchio generale della finanza, che pretende ed ottiene uno sconto, a differenza di chi lo sconto non lo potrà mai avere e magari non lo chiede neanche, è di totale disaccordo con il 40enne,come fa a crescere l'italia se esistono ancora persone con questa mentalità, che danno questa educazione ai propri figli e nipoti.........
chiedo scusa per questo svogo, su una veloce discussione avvenuta ad avellino in un negozio di giocattoli, purtroppo il tutto si conclude poche parole che ho detto tra me e me,
POVERA ITALIA

pasquale ruggiero 15.05.12 19:30| 
 |
Rispondi al commento

Io mi sento spaesato nella mia terra che sta per essere svenduta dai nostri signori politici che stanno perpretando una vera vergogna storica.
Vorrei tanto che ci fosse + giustizia, + scuola e non quella fasula del pd, più buona sanità ma invece vedo che tutto sta andando inesorabilmente a rotoli.
Con viva e vibrante composizione vedo adesso il nostro esimio che appresta le forze dell'ordine alla protezione della sua immagine.
Adesso io non so se sia reato o no ma volevo dire due cose, la prima è che si può proteggere solo una immagine linda, positiva ma sopratutto bisogna averla una immagine con una certa integrità e la seconda è la seguente che il sottoscritto non si sente tutelato, rappresentato dalla medesima immagine quindi la mia domanda è la seguente:" Dio è sceso in terra ed io non me ne sono accorto? "

guido serafini 15.05.12 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Dittatura ... così si chiama.

Eliana Ravagni 15.05.12 08:41| 
 |
Rispondi al commento

comincio ad avere dubbi se li ha lei, signor Grillo.

qual è il problema ad usare il mezzo televisivo, la comunicazione può avvenire anche atraverso i dibattiti televisivi.

sono certa che c'è chi può darLe lo spazio che le garantisce la libertò di parola.

ma il problema qual è? mi faccia capire bene.

non si fida dei Suoi? questo è il problema. solo questo.

e questo non mi piace per niente.

Non sono mica così sprovveduti. E se lo sono cosa pensa di governare?
Carla

Carla Cordani 14.05.12 14:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il signor Giancarlo "leccaculo dei potenti" Izzo deve fare una sola cosa: andare a cagare.

porzia l., marcellina Commentatore certificato 14.05.12 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Ciao beppe sono nuovo nel tuo blog sono uno dei nuovi odiatori di questi politici corrotti. Io proveniente da un'altro schieramento politico,voglio riporre in te, l'ultimo pò di fiducia che mi è rimasta, spero non riescano a corrompere pure te, sei rimasta la nostra unica via di uscita, dopo di che sarà solo antipolitica quella vera. Saluto tutti

sebastiano peddio, desulo Commentatore certificato 14.05.12 12:45| 
 |
Rispondi al commento

http://www.sondaitalia.com/2012/05/ultimo-sondaggio-elettorale-registra-il.html

Non c'è più soglia di sbarramento che tenga! O restano tutti fuori o ci si vede in parlamento!

simone c., Madrid Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.05.12 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Sono di Catania e sono stata presente quando Beppe Grillo e' stato a Caltagirone..mi sono davvero emozionata per tutte le cose dette sia da lui che dai ragazzi candidati,anche se devo essere sincera, qui al sud purtroppo non si e' entrati ancora nella mentalita' giusta di affrontare i problemi della societa' e sostenere al 100% questo movimento, ma ho fiducia nei miei concittadini e prima o poi anche qui ci sara' l'atteggiamento corretto!... Faccio parte del sistema del precariato,delle tasse esagerate che si pagano, dalla benzina in aumento, ecc..ecc..odio questa Italia da quando mi hanno tolto tutti i diritti (quindi da sempre)..credo al movimento e alla ripresa, e come dice Beppe Grillo, siamo noi che dobbiamo cambiare questo Paese e non lui..egli e' il nostro consigliere, la nostra guida, ma il resto lo dobbiamo fare noi..la tv parla di Grillo, ma non si concentra su cosa sia il M5S, qual'è il programma e chi sono i ragazzi che ce la stanno mettendo veramente tutta!!!Cominciamo da noi a far valere questo movimento,non deleghiamo nessuno..uno vale uno giusto???!!! qualcosa si sta muovendo, non fermiamoci perche' la montagna e' alta, fin quando abbiamo aria nei polmoni e grande devozione, questa montagna riusciremo a scalarla!!
Bravi ragazzi, continuate così.

monica p., catania Commentatore certificato 14.05.12 12:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

First, they ignore you,
then they ridicule you,
then they fight you,
then you win.
M.GANDHI


per prima cosa ti ignoreranno.
poi ti sbeffeggiaranno,
poi ti attaccheranno,
quindi tu vincerai.
M. GANDHI

Andrea Tavella 14.05.12 11:02| 
 |
Rispondi al commento

la grecia è fallita, hanno già annunciato che a Luglio lo stato non riuscirà a pagare stipendi e pensioni. immaginiamoci se questo accadesse in italia. dove ci ritroveremmo?
io ho votato sinistra tanti anni, credendo al signor Prodi, al professore, che la moneta unica e l'europa fosse un affare per noi e una manna caduta dal cielo che dovevamo cogliere. adesso si è rilevata quello che è: un inganno con i fiocchi.
voglio essere rimborsata dal signor Prodi. voglio che siano loro a pagare, i professori impreparati e stupidi, non la povera gente che non sa come tirare avanti.

maria grazia manca, brindisi Commentatore certificato 14.05.12 10:40| 
 |
Rispondi al commento

Ci siamo! come x Berlusconi, quando 20 anni or sono scese in campo ora tocca a Beppe!
Metteranno i bastoni fra le ruote anche al M5S iniziando a denunciare il Ns leader!
Preparati Beppe ad essere bersagliato dai nostri bravi tutori della legge i PM e Giudici!
Che sono alquanto bravi a punire chi ruba una gallina e far passare inpuniti magari per DECORRENZA DEI TERMINI DI CUSTODIA CAUTELARE i BOSS della NDRANGHETA della MAFIA, gli assassini ecc.
Spero e prego x te Beppe e per noi ITALIANI di riuscire a mandarli via i vari Alfano,Bersani,Casini,Fini sempre dopo avergli fatto restituire i soldi truffati, estorti illegittimamente con quella legge ipocrita detta "RIMBORSO ELETTORALE!"

Moreno A., montegranaro Commentatore certificato 14.05.12 10:26| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO,

calma! ascolta! hai una squadra eccezionale. UNA questa squadra di tecnici al servizio del popolo (per intenderci quelli che sono stati sempre al fianco dei comitati per la difesa della dignità dell'Uomo e della Terra)e UNA questa squadra di persone determinate e comunque preparate che sono l'Anima dei Comitati. Questa Famiglia deve uscire allo Scoperto.

Raduni le persone più significative, quelle che ci mettono l'anima, che non vogliono perderla o che vogliono riscattarla, le prepari ad affrontare l'Arena Mediatica e vai avanti. TRanquillo. tanto quelle persone lo sanno a cosa vanno incontro.


Comitati e Tecnici dei Comitati. questa è la tua strada.

sei in Buona Compagnia.
Saluti
Carletta

Carla Cordani 14.05.12 10:20| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe ! Siamo tutti con te !

Lorenzo Fossi 14.05.12 10:15| 
 |
Rispondi al commento

di domenica Monti è andato alla messa del Papa, era in prima fila con la moglie.
Il Papa, lieto della visita, gli ha rivolto una mano facendo l'appello a tutti gli italiani a non scoraggiarci per questi tempi di crisi, e dicendo che noi, solo noi però, dobbiamo cambiare "stile di vita". ecco, noi dobbiamo cambiare stile di vita, mentre loro possono tranquillamente non cambiare nulla, tanto ci siamo noi fessi che paghiamo. loro possono continuare a fare tutte le cose che hanno sempre fatto: mangiare nei piatti dorati, risiedere in stanze affrescate da giotto e michelangelo, bere vini pregiati. tanto ci siamo noi, i fessi che guadagnano (quando va bene) 1000 euro al mese.

maria grazia manca, brindisi Commentatore certificato 14.05.12 09:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da un po' di tempo inizio a domandarmi: il pubblico ludibrio non serve, vergogna non ne hanno, rispetto delle istituzioni e dei cittadini nemmeno, in galera non ci finiscono praticamente mai, sono plurindagati quando non condannati e prescritti, producono miliardi di debito pubblico intascandosi soldi dei cittadini (lavoratori, professionisti, imprese), sono contigui alle organizzazioni mafiose, occupano l'informazione, corrompono qualsiasi sistema sano e bloccano la crescita dei nostri giovani, rappresentano un modello a-sociale, a-morale, a-politico, sono solamente dei parassiti, sono figli di quel sistema democristiano, complice del Vaticano che, come diceva Pasolini, avrebbe dovuto essere bandito e messo in carcere per il danno antropologico creato al paese... e questi lo hanno perpetrato negli ultimi 20 anni attraverso il berlusconismo, i sistemi finanziari e bancari.... giocano con lo spread perché sono chi ha miliardi può movimentare dal mattino a sera capitali che creano altalene finanziarie volute a seconda dei loro obiettivi che nulla hanno a che fare con il risparmio dei cittadini... allora... per cacciare questa gente bastano le elezioni o ci vogliono le pallottole ???!!! Qualcuno davvero sano di mente, e sopratutto informato, si stupirebbe e si rammaricherebbe se qualcheduno li prendesse di mira?
Se la prendono con Grillo mentre, per quanti limiti abbia, dovrebbero baciare la terra dove cammina perché è solo grazie a lui che oggi le energie deluse e provate delle nuove generazioni vengono convogliate nel circolo democratico dando speranza invece di confluire in una rabbiosa violenza. Ma fino a quando? Sarà davvero sufficiente? Potremmo davvero stupirci del contrario? Davvero quelli dei centri sociali sono tutti ragazzi cattivi come vogliono farci credere ? Con la polizia che viene mandata in ogni dove pronta a manganellare chiunque contesti pacificamente e dignitosamente ????
Forse anche nel paese dei servi, dei sudditi, dei papalini.... c'è un limite!

Davide A., torino Commentatore certificato 14.05.12 08:29| 
 |
Rispondi al commento


"l'effetto TV per i ragazzi del 5stelle non è sempre stato negativo in questi giorni, l'intervista al candidato di Genova Putti dopo le elezioni ha scosso parecchio le coscienze degli indifferenti schifati dai partiti, quindi è importante la figura del portavoce, nelle trasmissioni televisive più che non andare è meglio mandare figure di quel tipo. Tosi a Verona ha vinto perchè oltre a parlare alla gente direttamente è andato spesso in tv e con la sua semplicità ha toccato il cuore delle persone. Molti ragazzi del blog che io leggo scuotono l'anima e se fossero letti o ascoltati da una platea più ampia farebbero decollare il movimento per dargli uno spessore nazionale importante visto che l'obiettivo è quello di arrivare in parlamento con alcuni consiglieri. saluti Andrea V."

Andrea Valli 14.05.12 06:36| 
 |
Rispondi al commento

mi propongo come ministro dei trasporti nel
prossimo governo 5 stelle propongo il mio
dirigibile a energia solare a motori elettrici
un dirigibile in grado di trasportare 500 persone
e trasportare sia merci che gas metano in tutta
italia senza fare costosi gasdotti da miliardi di euro sostenete la mia iniziativa guardate il video
http://www.youtube.com/watch?v=i7tc0QdANPY
inoltre in 10 anni eliminare tutte le auto a combustibile fossile con auto elettriche con batteria ricanbiabile ai distributori in pochi
minuti meno di un pieno di benzina una macchina
elettrica costa a fabbricarla meno di 4000 euri
il motore pesa 25 kg quello di un auto a benzina
300 kg la carozzeria in fibra un auto elettrica
percorre 1000 km con 5 euro e un autonomia di quasi 300 km a 130 km ora la tecnologia attuale lo permette ma non interessa ai governi a chi e interessato a costruire il dirigibile costo circa
5 milioni di euro 2 milioni i pannelli solari un paio di milioni per i gas elio e un milione la struttura in fibbra di carbonio gudagno mensile
5 milioni di euro al mese chi interessa mi puo contattare a info@elcont.com saluti dal prossimo
ministro dei trasporti goerno a 5 stelle

Gian Paolo Tabacchi 14.05.12 05:05| 
 |
Rispondi al commento

Comunque vada la vetta della montagna è vicina è nei cuori e nella speranza di chi ha combattuto e combatte con lealtà e regole universalmente stabilite sorriderà con noi, ma statene pur certi che chi vive nell'inganno dell'ipocrisia sara' spazzato via al tempo stabilito e nulla potrà salvarlo.
"Non rattristatevi queste cose dovranno accadere, io sarò con con voi fino alla fine dei tempi"
Svegliatevi e pensate razionalmente senza seguire i sogni e la vana gloria.
"Polvere sei e polvere ritornerai"
Avidi scellerati avete distrutto tutto in nome del potere .
Chi per nulla ha umiliato e ingannato il suo simile sarà ripagato con la stessa moneta e per sempre verrà cancellato.

Al - 2012 14.05.12 01:20| 
 |
Rispondi al commento

Sarà incredibile quando il messaggio arriverà ai più, i tempi sono maturi...
Quando sbatti addosso ad un muro, perché ti avevano bendato gli occhi, senti male...il dolore accende i sensi e la rabbia, la verità andrà di pari passo al maggior utilizzo del web e da chi saprà indicare la strada verso la vetta a chi ha ancora gli occhi coperti.

P. GRILLO (paologrillodesign), venezia Commentatore certificato 13.05.12 23:32| 
 |
Rispondi al commento

L'importante è che noi del moVimento non diamo più adito ad attacchi, tipo adesso questa penosa indagine della polizia postale, io personalmente d'ora in poi sarò sempre più educato ma anche spietato. Allora l'egregio signor Napolitano si chieda per quale motivo un sacco di gente lo insulta, si chieda perchè su You Tube non c'è un video di un politico della casta che non sia accompagnato da insulti. Egregio signor Napolitano, avete chiuso la bocca alla Tv ma avrete qualche problema con la rete, ma faccia attenzione, all'estero vi guardano e fate pena, state rendendo questo paese un incubo in cui vivere e venite derisi giustamente per la vostra incompetenza che è grande almeno quanto la vostra arroganza. La montagna noi la scaleremo e passeremo sopra le vostre teste. Non ne abbiate dubbi.

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 13.05.12 23:16| 
 |
Rispondi al commento

tra il blog di Grillo che cita la montagna sacra di Alejandro jodoroswky e la comunicazione dei nostri politici c'è l'abisso

mauro felluga 13.05.12 20:14| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco come mai non si parla piu'degli stipendi dei parlamentari,dei soldi che ha rubato Lusi,di quelli che ha rubato quello che dice c'e'"l'ho duro"compreso il figlio e la moglie,siamo il paese dei prestigiatori,riescono a nascondere anche il coniglio piu' grande"Amato"da fare invidia a Silvan,(che almeno non prende per il culo nessuno),e Napolitano si sente anche offeso quando gli dicono che sta li' solo per coprire le malefatte dei soliti noti.Se pensa di rappresentare l'italia facendosi garante della costituzione...vuol dire che fa parte della cricca anche lui.Senza offesa per un mestiere che ha sicuramente un profilo piu' degno di questi pezzi merda,ma le Puttane hanno una dignita'che sti stronzi se la sognano

gimmy young, S.Domingo Commentatore certificato 13.05.12 19:11| 
 |
Rispondi al commento

SVEGLIARSI???! STORIA DEL DEBITO ITALIANO
Strano vedere come gli Italiani solo ora si siano svegliati da un lungo letargo durato quasi ventanni. Ma forse non era un letargo, solo un sonno ipnotico in cui erano stati precipitati dal Bi-nano! Nel 1994 fui ammaliato anch'io, ma dal primo giorno del suo show mi accorsi che si trattava di un CIARLATANO con il suo circo Barnum e così mi liberai subito dal grande imbonitore. ALT!!! Non è lui il colpevole, come ci vogliono far credere!!! Lui ha fatto solo i suoi interessi personali. Se andate a vedere la cronistoria del debito pubblico italiano, i colpevoli principali che hanno fatto scempio dell'Italia sono due: uno è morto esule (eh, eh, vecchio Grillo: ti ricordi? Socialisti ladri!!!) e l'altro è ormai un vecchietto di 93 anni (il grande Gobbo). Ma ormai è tardi per prendersela con costoro, del senno di poi son piene le fosse! Comunque, dopo di loro il debito pubblico italiano si è mantenuto abbastanza costante, perché in realtà per quanti sforzi facciamo (TAGLIA E RITAGLIA PEGGIO DI UNA SARTA) riusciamo appena a pagare gli interessi e neanche tutti! Infatti, Rigor Montis promette al massimo il pareggio di bilancio, non la riduzione del debito pubblico che è impresa ben più ardua! Forse invece che spendere di meno, la soluzione è produrre di più, ma per far ciò bisognerebbe togliere il cappio all'impiccato. Peccato che non lo vogliano fare. Così non andiamo da nessuna parte, perché si riducono contemporaneamente PIL e spesa pubblica e il risultato è costante. Al massimo Rigor Montis può tener fede al suo nome, lasciare l'Italia in un'immobilità funebre! Mah! Chiamate il prete...

Gabriele M., Roma Commentatore certificato 13.05.12 16:44| 
 |
Rispondi al commento

La bellezza del somaro...e pensare che anziche' accogliere l'onda attivamente cercando di cogliere il meglio del nostro movimento e non solo chiedendosi perche'sia nato,TUTTI i politici si stanno arroccando come in un castello le cui mura fatte di burocrazia!L'anticamera delle loro mura sono i salotti televisivi:innanzitutto notate come diano del tu ai nostri esponenti!E' una chiara tecnica psicologica di che snobba a prescindere!Non hanno ancora compreso che non rappresentano piu' la parte migliore del nostro paese! Non lasciatevi invischiare nei salotti e se ci andate dovete essere premuniti...come ospiti non deve mancare un dolcino...piu' astuzia ragazzi!!!

Aldo Tosini 13.05.12 16:31| 
 |
Rispondi al commento

Se il cuore ha intelligenza, non si arrenderà mai!

Fabio Carrari, Piazza al Serchio Commentatore certificato 13.05.12 16:21| 
 |
Rispondi al commento

LIBERTÁ É LIBERARSI, CON OGNI MEZZO, DI UN REGIME AUTORITARIO DI STAMPO SOVIETICO CHE SPINGE IL PAESE ALLA FAME.

Il Paese é in un grave rischio economico e sociale. É una situazione di gravitá estrema. Sappiamo che si é arrivati a questo punto a causa di una spesa pubblica allegra e incontrollata che ha accumulato un debito pubblico insostenibile. É un debito che deve essere finanziato ottenendo prestiti a tassi elevatissimi. É tutto denaro tolto alle attivitá produttive. Le tasse aumentano. La capacitá produttiva é strangolata. Le fabbriche chiudono e i lavoratori vengono messi sulla strada. Quello che il Paese onesto non riesce a comprendere é come sia possibile che ancora non si abbia avuto il coraggio di mettere le mani al contenimento di questa spesa pubblica che lo sta portando verso il disastro. Quello che risulta evidente é che ci siano due Italie, quella pubblica che continua a dissipare senza nessun controllo e quella che produce ricchezza sopra la quale viene addossata la irresponsabilitá della prima. Un atto immorale di una ottusitá e una viltá che solo puó essere spiegato con la prepotenza di un inaccettabile stato totalitario. Il disastro annunciato del Paese per l´intoccabile statalismo di un regime di stampo sovietico.

Umberto C., Cadaques - Spagna Commentatore certificato 13.05.12 16:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BASTA CON IL LENINISMO CHE HA STRANGOLATO IL PAESE

(e ha arricchito tanti egoisti, ottusi, vili, ignoranti, burocrati di stato come i nostri cari Baffino e Zucca di merda)

Bersani e tutto il suo seguito da stalinisti a comunisti a ex comunisti da tempo immemorabile non si sa piú che razza di gente sono. O meglio si, leninisti strettamente rigorosi come mai si sono visti, che hanno approfittato di ogni minima situazione per imporre il dominio del propio potere su tutta la societá. Quello che é chiaro, specialmente dopo la rovina della ex Unione Sovietica piú di venti anni fa, evento che a loro é servito solo per cambiare nome, é che non é piú accettabile un partito statalista che fa nel modo piú vile solo gli interessi degli apparati pubblici perché li ritiene suoi indiscussi serbatoi di voti e si é dimenticato completamente dei lavoratori delle fabbriche osteggiando, é quasi inutile dirlo, ogni intelligenza creativa. Giá non é un partito di sinistra, probabilmente non lo é mai stato, ma una delle peggiori devastanti forze conservatrici che mai si potrebbero immaginare. Il debito pubblico che ha strangolato il Paese é solo una conseguenza di tanta bassezza.

Umberto C., Cadaques - Spagna Commentatore certificato 13.05.12 16:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IN ITALIA MANCA LA VALORIZZAZIONE DELL´INTELLIGENZA.

IL PAESE CHE LAVORA, PRODUCE, CREA RICCHEZZA É DOMINATO DALLA OPPRESSIONE DI UNO STATO FASCISTA

In Italia é opinione comune che per occupare una posizione di potere occorre farsi valere con la furbizia e la prepotenza. Per fare il magistrato o il politico disponendo di questi requisiti basta inserirsi in un determinato iter ed é certo che la cieca determinazione e l´abilitá di prevalere su chi si incontra sulla strada basterá per avere successo. La intelligenza, la capacitá di un individuo di fare qualcosa di positivo per se stessi e per gli altri, come ben definisce Carlo Cipolla assolutamente non é richiesta, é qualitá estranea, non serve per diventare un magistrato o un politico, in generale per arrivare ad occupare qualsiasi posizione di potere in uno stato che sta sopra e domina la societá dei normali. Se a determinare la selezione fosse intelligenza il Paese non si ritroverebbe con le devastazioni che sono sotto gli occhi di tutti, sarebbe un Paese prospero e ben ordinato dove ogni individuo occuperebbe la posizione che meglio é adeguata alle propie capacitá. Non é cosi. La magistratura, la politica, lo stato sono i luoghi opposti alla intelligenza, quelli del dominio dell´egoismo, della ottusitá, della viltá. É per questo che l´Italia é un Paese dominato dalla oppressione di uno stato fascista. É questa la vergognosa realtá. É la parte produttiva del Paese, la sottomessa, quella dove si concentra l´impegno e l´intelligenza sistematicamente umiliate.

FASCISMO: OPPRESSIONE DELLA OTTUSITÁ E DELLA VILTÁ REALIZZATA CON LA MENZOGNA, L´INGANNO, LA PREPOTENZA E LA VIOLENZA.

Umberto C., Cadaques - Spagna Commentatore certificato 13.05.12 16:09| 
 |
Rispondi al commento

La fatica della vetta

Buonasera a tutti leggendo questo articolo mi è subito venuto in mente un libro che lessi un paio di mesi fa: Il monte analogo di Rene Daumal. Il romanzo racconta una storia di avventura metafisica in cui i vari protagonisti intraprendono un viaggio che li porterà ad un monte nascosto nell' oceano e apparentemente invisibile all' occhio umano.
Uno degli aspetti che più mi hanno colpito del libro è, oltre alla metafora "babeliana" dell'arrampicata, la ricerca di un qualcosa che non si vede e che non si è certi possa effettivamente esistere.Il fatto di credere che ci possa essere qualcosa di inesplorato e nuovo un'ondata di freschezza, una brezza di vento nuovo.I personaggi sono dotati di forza d'animo e di volontà e anche quando sembra che questo monte non possa esserci non demordono e riescono a penetrare all'interno di una barriera invisibile alle iridi dell'uomo se non in un tempo, spazio, e luogo preciso; con la barca così riescono a penetrare di semisfera posizionata nell'oceano e vengono a conoscenza di un luogo diverso e quasi del tutto inesplorato.

Bene ora io penso che l'uomo d'oggi oltre ad essere oltremodo oppresso da una società tecnico-scientifica, che cerca in tutti i modi di portare via i principi cardini fondamentali, sani che hanno dato vita alla cultura occidentale come la letteratura e la filosofia sia schiavo del pensiero comune. Le idee tue sono le mie, le mie sono le tue. Non si pensa più perche c'è già chi lo fa per noi.Voglio credere, voglio dare fiducia perche penso di potere essere ripagato.Voglio appoggiare Grillo e il suo movimento perche so che posso essere ascoltato, consigliato, SMENTITO.

Stefano da Padova

Stefano P., Padova Commentatore certificato 13.05.12 16:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ORFANI PRESIDENZIALI A NOSTRA INSAPUTA

“Il Presidente della Repubblica è il Capo dello Stato e rappresenta l'unità nazionale” (art. 87 della Costituzione). Dovrebbe (il condizionale è, ahimè!, diventato d'obbligo) rappresentare anche il Movimento 5 Stelle e, dopo queste elezioni, i suoi 250 consiglieri comunali e regionali eletti dai cittadini.

Se la prima carica del Paese non ritiene reale un “Movimento” che ha preso milioni di voti ed è al ballottaggio in decine di città, grandi e piccole e vede decine di consiglieri comunali già eletti, la cosa incomincia a farsi preoccupante.

Vorrei chiedere al Presidente Napolitano se rappresenta TUTTI gli italiani, oppure SOLO UNA PARTE, diseredando e rinnegando, di fatto, milioni di italiani che hanno votato per il Movimento 5 Stelle. Non vorremmo essere orfani presidenziali a nostra insaputa.

Costantino F. Commentatore certificato 13.05.12 15:23| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARI POLTICI E BANCHIERI NON C'E' POSTO PER VOI NEL REGNO DEI CIELI.

fabiana p., roma Commentatore certificato 13.05.12 14:40| 
 |
Rispondi al commento

nel film 4o potere c'era la strada, ma finiva male, ora sei riuscito a seminare l'idea del cambiamento, e dalla montagna incantata è giusta, cominciano a scendere i primi sassolini (politici,) fai un pit stop e rallenta per vedere se la valanga si va formando. Battute come svalutiamo la lira, fanno effetto all'istante, ma sono dannose all'economia di tutti, anche se avendo le tasche vuote, è difficile rispondersi: come?, col raddoppio del petrolio che governa il mondo, la finanza, la chimica, ecc.se fosse la soluzione giusta sarei il primo a sostenerti, anche se non son nessuno. dobbiamo, come dopo tutte le guerre, ricostruire e non lo possiamo fare dall'oggi al domani, e la guerra è appena iniziata, o il "nemico" si è accorto che è iniziata, quindi si difenderà, ma ne possiamo continuare a gettare le basi, con quelli che hanno capito. l'islanda è una piccola nazione ma una grande lezione sociale e politica. ma tu puoi fare di più riunendo il m5s in una idea di autonomia dei territori che definiscono i limiti del necessario e mettono a disposizione quel che è in più. un federalismo reale, fraziona le necessità, anche politiche e porta una migliore democrazia

fernando savorana 13.05.12 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Anch io non voglio sottrarmi ad un commento. Credo che riusciremo a scalare questa montagna. Dobbiamo chiederci solo quale via percorrere, e se lasciano che la percorriamo facilmente con le elezioni. Ovvero se non ci dobbiamo aspettare qualche mossa antidemocratica come ”caccia ai terroristi” oppure un colpo di stato, oppure ”deseparesidos”come in Argentina. Il fatto di non costituirci in partito con propria struttura, comporta questi rischi. Capisco che la struttura partito non e compatibile con il nostro status, ma dobbiamo cercare una via. La chiameremo la quarta via ovvero via del web. Saluti a tutti i blogger

Antonio SENA 13.05.12 14:10| 
 |
Rispondi al commento

L'obiettivo è scalare la montagna e, nonostante siamo solo ai primi passi, anche il più lungo dei cammini inizia col primo passo, l'importante è non fermarsi mai.

Carmine C. 13.05.12 13:56| 
 |
Rispondi al commento

Tipico rimpasto di chi è senza vergogna:

"Se entro il mese di luglio il Pdl decidesse di togliere il sostegno al Governo Monti e andare al voto in autunno, allora ci possiamo pensare".
Cosi' Roberto Maroni ha risposto a chi gli chiedeva dell'eventualita' di un ritorno dell'alleanza tra la Lega e PDL


E' molto difficile restaurare la democrazia, in un mondo scosso da difficoltà e cambiamenti, come quello di oggi.Sicuramente la rete dei MeetUp e il MoVimento 5 Stelle possono essere risposte costruttive, che in un mondo ormai dominato dal caos creato da banche e colossi finanziari potrebbe portare l' Italia ad eccellere nel panorama internazionale!

Gianluigi Colella 13.05.12 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Brigadiere lasci fare, che questi sono corsi di recupero senza alcun intento offensivo

dia retta a me !

Con osservanza.

Distinti saluti.

Pasquale Squitteri, Pinarella di Cervia Commentatore certificato 13.05.12 13:50| 
 |
Rispondi al commento

NAPOLITANO VERGOGNATI!!!!!!

Guido Ferrario 13.05.12 13:50| 
 |
Rispondi al commento

ma non saranno troppi per Lenin, oltre 1300 commenti ?
basta va :)

Pasquale Squitteri, Pinarella di Cervia Commentatore certificato 13.05.12 13:48| 
 |
Rispondi al commento

Beppe e' questo il nostro manifesto,
dovresti chiudere tutti i tuoi incontri con questo

http://www.youtube.com/watch?v=AW14N-VOLmA


PS: VOTATE IL MESSAGGIO SE SIETE D'ACCORDO

Gianni 13.05.12 13:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'articolo più paradossale che ho letto ieri.....
E' stato aperto un fascicolo contro ignoti da parte della magistratura di Nocera Inferiore (campania) per il vilipendio del nostro presidente napolitano sulla rete...in sintesi: la polizia postale passerà alla lente di ingrandimento chi si è permesso di commentare con insulti il comportamento di Napolitano in merito alle dichiarazioni su Grillo e sulle elezioni amministrative..... E questa la chiamano Democrazia....fra un pò ci oscureranno...tanto gli diamo fastidio....aspettiamoci di tutto... loro non si arrendono...noi neanche....

Masha Parisciani, San Benedetto del Tronto Commentatore certificato 13.05.12 13:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da seguire tutto, bellissimo!!!


http://www.youtube.com/watch?v=CApHGSjNmbQ

enzo z., germany Commentatore certificato 13.05.12 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Batterie e giocattoli, in tutto quasi 140mila pezzi, per un valore commerciale di 150mila euro, tutti rigorosamente cinesi, ma anche rigorosamente fuori norma e per questo pericolosi per la salute.

I ghisa hanno al sequestrato tutta la merce, denunciato il commerciante cinese e inflitto una mega multa da oltre 2 milioni e mezzo di euro.
Durante un normale controllo in via Niccolini e in via Settembrini, gli agenti della Polizia locale, coadiuvati da ispettori della Camera di Commercio, avevano trovato in alcuni negozi pile di alimentazione prive di autorizzazione. Esaminate in laboratorio, le batterie hanno poi presentato valori di cadmio 100 volte superiori al consentito con il rischio, in caso di ossidazione, di produrre sostanze urticanti per pelle e mucose.
Dal negozio di via Niccolini gestito da un cinese Li X., gli agenti sono risaliti a tre magazzini a Corsico, Bollate e in via Negrotto a Milano dove sono state trovati 7.536 pistole giocattolo «spara bolle» e oltre 4mila elicotteri giocattolo telecomandati. Tutti senza marchio CEE, potenzialmente pericolosi per la salute e con caratteristiche tali da non poter essere venduti, come invece riportato sulle confezioni, a ragazzi sotto i 14 anni. Nei magazzini sono state trovate anche delle 52 puntatori laser classe 3D, con un chilometro di «gittata», in grado si causare gravi lesioni alla retina se puntati agli occhi. Del tipo solitamente usato negli stati da sedicenti tifosi per infastidire i giocatori avversari. Pesanti le conseguenze per il commerciante cinese che si è visto sequestrare l'intero magazzino, valore commerciale attorno ai 150mila euro. L'uomo è stato poi denunciato sia per frode fiscale, la merce era priva di bolle d'accompagnamento e fatture, sia per aver messo in vendita prodotti pericolosi per la salute.


ma sti straccioni affamati di soldi di importazione , dove prendono i soldi per aprire attivita' ?

Rosalia Giannone Commentatore certificato 13.05.12 13:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Egregio pluri benenstante presidente Monti, dopo la visita che farà a breve a Befera, che è stipendiato con 600.000 annui, ci aspettiamo che vada a far visita anche ai cittadini che sono costretti a chiedere un pasto alle associazioni di volontariato, ci aspettiamo che vada a fare visita ai pensionati che ha depredato a più riprese, ci aspettiamo che vada a fare visita agli imprenditori che ha contributito a far fallire, e ai lavoratori che non possono nenche fare più affidamento ad un misero contratto co.co.pro, perchè lavoro non se ne trova.

E se non è chiedere troppo inoltre, ci aspettiamo
che quanche volta, magari di sfuggita, si prodighi anche all'interesse dei cittadini e non solo della casta.

Mauro F., Milano Commentatore certificato 13.05.12 13:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non per fare il menagramo - ma ho la vaga impressione che questi qui,dopo aver finalmente capito che cos'è un blog e quale valenza può avere
sul risveglio delle coscienze - si stanno attivando per arrivare a chiuderlo / si stanno inventando la minaccia terrorismo per avere poi il campo libero a forza di LEGGI SPECIALI e poi questa buffonata delle indagini in merito al reato per vilipendio delle istituzioni...

mmmhhh... qui gatta ci cova - urge piano B !

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 13.05.12 13:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in effetti, ammettiamolo, anche noi siamo curiosi di sapere se i nostri timori nei confronti del default siano giustificati... un po' di onestà intellettuale non guasterebbe.

l'Argentina è lontana, un altro continente, serve un paese a noi più vicino per fare un test che abbia una qualche attendibilità rispetto alla nostra posizione geografica.

questi che chiedono l'uscita dall'euro, ci chiedono un salto nel buio, ma gli italiani sono un popolo previdente, di risparmiatori

la tentazione del test sta diventando fortissima in europa e anche in Italia nonostante non se ne parli apertamente

Pasquale Squitteri, Pinarella di Cervia Commentatore certificato 13.05.12 13:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la morgan è in crisi?all'inizio del 900 e nel 928 fu la stessa morgan che con questo giochetto provoco le grandi crisi.guardacaso ogni volta la ripresa passo attraverso delle leggi che aumentavano enormente il potere di morgan e compari a discapito della liberta degli uomini e dei governi.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 13.05.12 13:20| 
 |
Rispondi al commento

questi pseudo politici sono patetici adesso hanno paura di grillo e vogliono spaventarci con il neonazismo e il radicalismo. la paura fa 90, in realtà temono di perdere la poltrona e quant'altro..........

salvatore pedace 13.05.12 13:20| 
 |
Rispondi al commento

La politica vuole alzare i toni e vuole cercare lo scontro, con l'apertura dell'inchiesta x le offese al capo dello stato mi rendo conto che le istituzioni e la politica non mi rappresenta più. Per la prima volta nella vita mi rendo conto che sono in un vero e proprio conflitto con questa Italia e dei suoi rappresentanti ovviamente x evitare il carcere devo specificare che il mio e' solo un conflitto ideologico e che ammiro e rispetto il nostro unico e vero rappresentante di ogni singolo cittadino italiano " il presidente". Potete tapparci la bocca, ma ricordate in questo modo lo tsunami sara' sempre più forte. Gia' si vede l'esercito davanti a Equitalia e secondo il ministro Equitalia e' lo stato quindi si deduce che questo e' un regime militare......

Daniele Righi 13.05.12 13:17| 
 |
Rispondi al commento

.... non è quindi la tentazione del test Greco che colpisce gli osservatori...quanto piuttosto l'indifferenza con cui gli altri paesi dell'eurozona assistono impassibili a quanto avviene..

potreste lavorare su questo

Pasquale Squitteri, Pinarella di Cervia Commentatore certificato 13.05.12 13:16| 
 |
Rispondi al commento

napolinano non sente il BOOM,però
in compenso i nostri vaffanculo
appena sussurrati li sente benissimo !

M5* for ever !

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 13.05.12 13:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

in Europa sta crescendo la tentazione del test su larga scala.

Cosa succederebbe se... e se provassimo con la Grecia per vedere da lontano l'effetto che fa ?

brutta tentazione quella...

Pasquale Squitteri, Pinarella di Cervia Commentatore certificato 13.05.12 13:12| 
 |
Rispondi al commento

attenzione il progetto è molto piu ampio di quanto si immagini.obama ha dichiarato che se sara rieletto rendera obbligatoria per legge l'applicazione del verichip a tutta la popolazione.sapete questo cosa significa?cercate su internet cos'è il verichip poi capirete.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 13.05.12 13:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RIDISTRIBUIRE LE RICCHEZZE ANCHE QUELLE DI GRILLO

ALTRASTORIA 13.05.12 13:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCUSATE AMICI DEL BLOG MAAA...SENTO OGGI CHE SE LA GRECIA ESCE DALL'EUROPA OLTRE IL DANNO ANCHE LA BEFFA CHE LE CONSEGUENZE DOVREMMO PAGARE NOI E SPAGNA ECC.. MA SE NON SBAGLIO NON C'E STATA VOTAZIONE POPOLARE PER CHIEDERE L'ENTRATA IN EUROPA DA PARTE DI NESSUNO BENSì QUALCUNO HA DECISO PER NOI... DOVE SONO I RESPONSABILI??? CHE PAGHINO LORO I DANNI CAUSATI AI GRECI PER LA LORO PROBABILE USCITA..I GRECI NON HANNO CHIESTO NIENTE MA STANNO SOLO SUBENDO TRAGICHE CONSEGUENZE..

BEPPE SOLLEVA QUESTA QUESTIONE....
BEPPE SOLLEVA QUESTA QUESTIONE....

marco r., formigine Commentatore certificato 13.05.12 13:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Regarde dans quel état tu es!

Pourquoi l'Etat est-il criminel? La réponse vient du pays qui a vu la naissance de la mafia et qui l’héberge actuellement: "L'Italie". Cette organisation évolue et change constamment.
Elle a même réussi à s’infiltrer dans les Institutions et dans la politique du pays à tel point qu'un jour elle remplacera tout à fait l'ensemble du gouvernement en place.
Nous aurons, sans même nous rendre compte, un Etat Mafieux qui nous gouvernera exactement comme le précédent. Il respectera les règles et les jeux du sommet européen ainsi que celles de la «constitution», c’est-à-dire : "La liberté, la démocratie, la justice, les droits universels de l'homme et la libre expression."
Les partis politiques comme les syndicats (vrais organisations, de malfaiteurs), continueront à proliférer, tous, avec les mêmes objectifs anciens et mensongers, de créer de l’emploi, de la prospérité et de sauvegarder les droits des citoyens.
Pour renforcer et légitimer leurs prétentions, ils se serviront d’«intellectuels» et «experts politiques» embauchés par l'État, avec la tâche indigne de ne justifier « que les crimes ».

Rino Telaro

rino telaro 13.05.12 13:09| 
 |
Rispondi al commento

e mussolini disse ai sui scagnozzi riferendosi a gramsci:impedite a quell'uomo di pensare.povero beppe grillo e poveri noi e poveri i nostri figli.movimento 5 stelle?ma veramente credete che andremo ancora a votare?e anche se fosse?con quale legge elettorale?con una legge che impedisca al nostro voto di valere?cercate su youtube intervisca shock monti.sono parole sue non mie.la crisi è necessaria per portare la gente alla disperazione in modo che cedano la loro sovranita ai banchieri per un pezzo di pane.e alla domanda:ma come farete a impedire una rivoluzione?monti risponde:ci stiamo gia organizzando.signori non è fantasia andate su youtube e cercate:intervistashock mario monti.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 13.05.12 13:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vai Federico Pizzarotti, Bernazzoli è solo contro tutti !

Pasquale Squitteri, Pinarella di Cervia Commentatore certificato 13.05.12 13:06| 
 |
Rispondi al commento

IMMAGINA UNA MANIFESTAZIONE CONTRO IL DEBITO PUBBLICO
Il popolo ti chiama a dare un segnale
,cosa faresti ,ridurresti il numero degli impiegati pubblici ?
Quanti impiegati pubblici ci sono nel nostro paese ?
Sentiamo la necessità di togliere ai nazionalisti delle opposte fazioni la ragione del loro consenso politico.Giustamente si parla di riduzione del costo della politica ma non vediamo mobilitazioni su questo tema ,le elezioni sono passate ma la crisi che c'è solo per chi è fuori mercato non solo aumenta ma la gig è a 470000 dicono le statistiche.Lascio ai più esperti la sintesi politica che puo generare un segnale importante e da seguire spero che il movimento generi soluzioni politiche , all'orizzonte eventi strani da strategia della tensione potrebbero confondere l'opinione pubblica sui problemi più urgenti. Beppe.Una grossa manifestazione contro il debito pubblico che cerchi di essere trasversale nel dare le soluzioni ci stà,un grande politologo sosteneva che nei periodi di grande crisi pubblica si doveva prendere i grandi comi detat e loro avrebbero saputo tagliare dove si poteva. l'opposizione è al governo e purtroppo non a ancora dei lineamenti ben visibili ,proprio perchè i mezzi di comunicazione anno assecondato la strategia della credibilità senza democrazia e questo è avvenuto nel terrore mediatico .Ma come si puo tollerare che i politici di lungo corso si nascondano dietro Monti per non affrontare il confronto politico con la maggioranza del paese che vuole tagliare i costi della politica .IL governo tecnico puo essere condizionato politicamente da una grossa manifestazione contro il debito pubblico e chiarire che la maggioranza del paese è contro il debito pubblico e solo una minoranza ne è favorevole.

giorgiodamilano liberale Commentatore certificato 13.05.12 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Di nuovo gentilmente chiedo:
se voi eliminate gli script per accelerare i tempi lunghissimi del blog, come fate poi col fatto che vi sparisce la certificazione?

non mi va di scrivere non certificata, vista l'abbondanza di cretini che si firmano con nomi di altri

viviana v., Bologna Commentatore certificato 13.05.12 13:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro Beppe,siamo una piccola associazione apolitica del pigneto di Roma,io non sono un grande oratore,quindi pane pane e vino al vino e siccome il vostro movimento sta' riscuotendo molti consensi anche qui' da noi ti volevamo ringraziare per il vostro impegno quotidiano e ti dico anche che purtroppo, lavorando tutto il giorno nelle nostre attivita' non abbiamo mai avuto il tempo di interessarci a carattere politico,come tanti altri lo fanno per professione...rubando a destra e a manca..dal dopoguerra ai nostri giorni tutte le risorse disponibili del nostro bellissimo paese..possiamo pero' scambiarci qualche opinione attraverso il tuo blog,la nostra opinione della politica e' esclusivamente rivolta a tutti coloro che hanno semplicemente voglia di seguire le regole perche' prima vengono le regole e poi Roma,un antico detto romano percio' se non hai voglia di lavorare non ne puoi fare parte,se non insegni l'educazione civica ai tuoi figli non puoi farne parte,se ti piacciono la mafia,la corruzione,il non controllo dei territori,non andare a scuola non studiare educazione civica educazione fisica e religione di qualsiasi tipo essa sia,non puoi farne parte,se non segui i tuoi figli,se parcheggi in doppia fila,se passi con il rosso se ti dai sempre malato invece di andare a lavorare non puoi farne parte,se ti manca il saluto verso il prossimo,una parola di conforto verso chi soffre etc etc etc....in una sola parola...se ti manca l'umanita'...non puoi farne parte e se lo fai per un tuo tornaconto personale non ci provare...tutti i nodi andranno al pettine..il controllo dei territori senza farsi intimidire da nessuno sara' la base per poter costruire un futuro migliore...le persone ci sono...basta far uscire da tutti i ministeri ivi compresi quelli militari e delle forze dell'ordine tutta quella grande marea di persone che stanno tutti i giorni sensa fare nulla alle spalle degli italiani che lavorano..sara' dura convincere i privilegiati ci proveremo saluti Claudio

PEZZOTTI CLAUDIO 13.05.12 13:05| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ogginotizie.it/134324-der-spiegel-aquot-la-039-italia-ha-truccato-i-conti-per-entrare-nella-039-euroaquot/

ladri ladri ladri

ale 13.05.12 13:05| 
 |
Rispondi al commento

.... ma sono sicuro che a Milano Centro si respiri tutta un'altra aria e che il mercato tiri e che il soldo giri...

Pasquale Squitteri, Pinarella di Cervia Commentatore certificato 13.05.12 13:04| 
 |
Rispondi al commento

MILANO – “Offesa all’onore e al prestigio del capo dello Stato”, con questa ipotesi di reato la procura di Nocera Inferiore ha aperto un fascicolo contro ignoti, per andare a fondo sui commenti oltraggiosi comparsi in rete, dopo il botta e risposta tra Napolitano e Beppe Grillo all’indomani delle elezioni amministrative (sopra: video dell’utente Youreporter “Paolo61″).

“Di boom conosco solo quello degli anni ’60, altri non ne vedo”, aveva commentato il capo dello Stato, riferendosi ai risultati elettorali conseguiti dal Movimento 5 Stelle, di cui è leader Beppe Grillo, all’indomani delle elezioni del 6 e 7 maggio. GUARDA VIDEO GRILLO ASSALITO DALLA FOLLA DOPO ELEZIONI di “robycoci”.

La frase di Napolitano aveva provocato l’immediata reazione dell’ex comico sul web, forse poco rispettosa nei confronti del presidente della Repubblica. Frasi che poi sono state riprese e linkate dagli internauti, per aggiungere commenti addirittura oltraggiosi, nei confronti della figura del capo dello Stato.

Il procuratore di Nocera, Giancarlo Izzo, per andare a fondo ha incaricato la polizia postale di individuare gli amministratori dei siti internet di tipo politico, social network e blog in cui siano comparse frasi offensive e irrispettose indirizzate a Napolitano, in risposta al suo commento sul successo elettorale del movimento di Grillo.

L’ex comico che non ha fatto riferimento all’iniziativa del procuratore di Nocera Inferiore, ha affermato in rete di voler: “andare ancora avanti, mentre le vecchie sirene barbute del potere, i filosofi del nulla della sinistra e i piduisti al potere ci hanno insultato, ignorato, sbeffeggiato con il megafono dei loro giornalisti servi”. GUARDA VIDEO COMIZIO GRILLO TREVISO, 22 APRILE 2012 “La vetta è forse ancora lontana, ma ci arriveremo, un passo alla volta, non abbiamo fretta”.
Ricevi altri aggiornamenti su Facebook e segui su Twitter

http://www.tzetze.it/tzetze_news.php?url=http%3A%2F%2Fwww.youreporternews.it%2F2012%2Fgrillo-la-proc

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 13.05.12 13:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

indaga indaga forse ne sappiamo di più su quale sia il metodo Pisapia che anche Bernazzoli a Parma vuole "importare"

"In ritardo di sei mesi i cantieri M1 Sesto-Monza. «Senza fondi è impossibile proseguire»
Metrò: i Comuni non pagano, fermi i lavori
Prolungamento della linea rossa: le tre imprese aspettano 5 milioni da un anno"

ah ah ah !

Pasquale Squitteri, Pinarella di Cervia Commentatore certificato 13.05.12 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Renzi:
E sulle nuove tecnologie avverte: "La politica ha il compito di usarli, sennò non vince Grillo, ma Belen"

-----

Sarebbe comunque meglio Belen di uno della tua risma....caro Renzi. Comunque non ti preoccupare, vincerà il movimento 5 stelle!!

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.12 13:01| 
 |
Rispondi al commento

La mamma del trota è sempre incinta. Auguri a tutte le altre mamme.

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 13.05.12 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno, sig. Beppe...e buongiorno a tutti voi..
se ad oggi avessi acora avuto dei dubbi se sostenere o no il Movimento 5 stelle...ebbene oggi non ne ho piu' grazie al procuratore Izzo e alla sua iniziativa. alle prossime elezioni il Movimento potra' contare su altri 3 voti della mia famiglia.
la democrazia e molto importante in tutti i paesi del mondo e poter esprimere la propria opinione sul proprio presidente...(non eletto dai cittadini)la trovo una cosa molto democratica. Napolitano deve piacere per forza ?? no...
quindi sig.politici,giornalisti..continuate cosi ..non farete altro che avvicinare la gente comune come me a movimenti come questo che reputo sano ed onesto. e con molto piacere aggiungo che non saranno solo 3 i voti che portero' ma molti di piu' in quanto so essere molto convincente attraverso un ragionamento semplice ed essenziale...non serve altro.
saluto tutti ...

un semplice...cittadino

antonio bartucca 13.05.12 12:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Bannate Rosalia Giannone che non è che il solito Giovannino Vestri, leghista, razzista, xenofobo, misogino, fascista, nonché malato di mente.
Non è proprio il caso che chi si affaccia per curiosità o interesse su questo blog si trovi davanti i post deliranti di questo cretino.
Spiego ai nuovi come bannare:
Ci si certifica seguendo le regole
Dopo di che se 5 persone certificate cliccano 'commento inopportuno' su un post, questo scompare (purtroppo solo il post, non il disturbatore, ma per il disturbatore questa è l'unica pena che conta, attaccarlo lo fa solo godere perché vuol dire che ha raggiunto il suo scopo)
Giovannino è un disturbatore fisso del blog e se lo staf*f non fa nulla per eliminarlo, dobbiamo farlo ora, più di prima e meglio di prima!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 13.05.12 12:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.
per tutti quelli che ancora vogliono gli eletti M5S in tv...andatevi a vedere omnibus de la7 di questa mattina. tra sansonetti e ventura non si sa chi è più co...e. ogni tre parole ventura ripeteva che non abbiamo un programma e sansonetti rispondeva che grillo è un populista, qualunquista, demagogo ecc...non si può andare a discutere con dei caz..ri. gli eletti dovrebbero solo ribattere alle c..te e non parlerebbero di cose serie...

roberto b. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.12 12:54| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=ECcFsy6Emo4


IMPARIAMO DA QUEST'UOMO !

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.12 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Ho l'impressione che tutti quelli che ci governano o fingono di fare opposizione non si siano resi conto che siamo ad un punto di svolta epocale.
Parlano e si occupano di cose che non esistano più nella realtà, perchè da tempo defunte, e resistono nell'aria solo come immagine, in via di dissolvimento.
Il problema grave è che anche molti cittadini non si sono resi ancora conto della situazione.
Tutti i modi consueti di immaginare e organizzare la "vita in comune" stanno per tramontare definitivamente.
Occorre dunque ripensare al modo in cui gli uomini possano vivere insieme. Occorre totalmente rifondare le basi stesse del "vivere sociale".
Se non si costruisce per gli uomini, per noi tutti (il nostro paese ne ha urgenza forse ancor prima del resto del mondo), un modo tutto nuovo di organizzare la convivenza civile, si corre il serio rischio che,di fronte alla distruzione prossima, possano esservi solo esplosioni di rabbia incontrollata.
Non è quindi solo la politica politicante, che deve essere spazzata via, ma ci vuole un pensiero forte.
Come riuscire dunque, per via pacifica, a costruire e a diffondare un pensiero forte ?
Qualche piccolo esempio di problemi arcinoti: è mai possibile subire ancora un'organizzazione delle risorse del pianeta in modo tale che tre quarti della popolazione mondiale debba morire di fame per consentire ad un quarto di sprecare risorse?Pur nel criterio di impegno e responsabilità di ciascuno, che deve comunque consentire di premiare chi più si impegna a favore della collettività, è mai possibile sopportare che alcuni esseri umani abbiano stipendi quattrocento volte superiori ad altri? Ancora negli anni '30,lo stipendio di Beneduce o di Mattioli credo si discostasse molto ma molto meno da quello dell'ultimo ragioniere dei loro istituti.
Come evitare di cadere negli egoismi insensati che sia il capitalismo, ormai all'ultimo stadio, e il comunismo, già da tempo estinto, hanno prodotto.
Per ora ho domande, dobbiamo provare a risponde

antonio sciaudone 13.05.12 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Il Procuratore Grasso Plaude alle iniziative antimafia di Berlusconi:
"tra i molti strumenti messi in campo da Berlusconi al governo per la lotta alla mafia il piu incisivo é stato la formazione delle Silvio' Angels, Valery, Belemy e Mubaruby, 3 vere professioniste nel loro campo, che hanno agito con fermezza e determinazione alle dipendenze dirette del presidente del consiglio"

Roberto S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.12 12:50| 
 |
Rispondi al commento

Per l'attenzione della procura, magari possono guardare (e agire, magari di conseguenza) anche questo.
http://www.youtube.com/watch?v=uboMRdn_uOE
Poi se ce' un altro pochino di tempo magari potrebbero indagare anche sul questo,
http://www.youtube.com/watch?v=YqzE9klgOuo
Grazie.

imre k., S. Marinella Commentatore certificato 13.05.12 12:49| 
 |
Rispondi al commento

E anche la luna di miele con il governo Monti sta arrivando al copolinea. Malinconico con Passera, stessa gente stessi metodi.

Francesco Minio Paluello, Paris Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.12 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma quante CAG-ate si sentono!!!!!

Roberto S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.12 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"ai miei tempi" il blog non aveva nemmeno la paginazione, dopo aver insistito per mesi, uno dei programmatori la introdusse e credo sia stata una delle ultime novita' insieme ai commenti certificati.
Il sistema usato dal fatto quotidiano e' di terze parti, si chiama DISQUS (www.disqus.com) potrebbe essere integrato nel blog in mezza giornata . Magari lo si potrebbe mettere in prova per uno o due post e lasciar decidere ai naviganti

torquemada giuseppe, bolzano Commentatore certificato 13.05.12 12:39| 
 |
Rispondi al commento

CARI POLITICI E CARI BANCHIERI...PER VOI SULLA PROSSIMA ARCA DI NOE' NON C'E' POSTO!

fabiana p., roma Commentatore certificato 13.05.12 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Dopo l'11 settembre, le armi di sterminio di massa dell'iraq....arriva il terrorismo casareccio....ma andate a quel paese.....banchieri di merda!!!!!!!!!!

fabiana p., roma Commentatore certificato 13.05.12 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Grande storia..bravo beppe

Come fare soldi senza lavorare 13.05.12 12:28| 
 |
Rispondi al commento

il probabile default della grecia provocherà un cataclisma
sociale quindi l'utilizzo dell'esercito allo scopo di poter
controllare eventuali rivolte viene giustificato con la
necessità di combattere il terrorismo,stanno solo mettendo
le mani avanti.

pericle 13.05.12 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi ho deciso... mi prendo una Brompton come Mattia Calise

guardate qua

http://practicalbiking.org/2011/08/why-i-ride-a-brompton-folding-bike.html/

torquemada giuseppe, bolzano Commentatore certificato 13.05.12 12:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=xdoJB3jPpGg0

Giovanni Paolucci Commentatore certificato 13.05.12 12:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

(uno degli autisti del Trota(altrimenti detto LO SCORFANO)

"A Renzo Bossi 600.000(seicentomila!) euro presi dai soldi che dovevano servire per iniziative politiche, per viaggi, auto e vizietti varii".

E cari LEGAIOLI...ci sbagliavamo noi quando vi dicevamo che eravate una massa di COGLIONI che correvate dietro a un PIFFERAIO "MAGICO" che vi stava portando tutti nel baratro?...

Ora avete quello che con le vostre stesse mani VI SIETE CERCATI.

Mi ricordate tanto "cari LEGAIOLI" la favola di Pinocchio quando segue Lucignolo che gli aveva promesso, se lo seguiva, L'ARRIVO NEL PAESE DEI BALOCCHI...dove tutto sarebbe stato federalismo e polenta.

E inveche proprio come Pinocchio vi siete ritrovati adesso con un paio di enormi orecchie DA ASINI...

POVERETTI...mi fate un pò pena...ma che volete...NON PENSATE DI ESSERVELA CERCATA?...

Aprite meglio GLI OCCHI LA PROSSIMA VOLTA.

Adesso godetevi anche voi UN PO' DEL BRUCIORE AL CULO CHE AVETE FATTO GODERE A NOI MANDANDO QUEI QUATTRO BRANCALEONESI AL POTERE.

Dino Colombo Commentatore certificato 13.05.12 12:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate l'OT.

E per Giovannino, il legaiolo cretino.

Ti piace Maradona?

Eccotelo.

P.S.

Ehi, della Digos...e' lecito chiamare Giovannino il legaiolo cretino, vero?

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 13.05.12 12:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

domenica 13 maggio 2012
Festini e night club anche in Slovacchia. I viaggi del Trota a spese dei contribuenti
Gli ex autisti e bodyguard di Bossi jr raccontano ai magistrati sul «curioso» diario di viaggio di quello che un tempo era il «ragazzo» da portare in giro e da proteggere. Il «futuro capo della Lega», come lo avevano impalmato, raccomandandosi ogni volta, Manuela Marrone e Rosi Mauro. Oscar Morando e Alessandro Marmello («il bancomat di Renzo») sono due professionisti licenziati in tronco e ora sono senza lavoro e con famiglie da mantenere: la Lega ha dato loro il benservito perché, uno, Morando, non era «più gradito a Renzo», e l´altro, Marmello, ha «tradito la fiducia» del ragazzo rendendo pubblici dei video in cui ha documentato le dazioni di denaro che Belsito metteva a disposizione del Trota per le sue spese. «Sono stato con lui dal 15 settembre 2010 al 21 marzo 2011 - racconta Morando, che non è mai stato leghista e che da Tenerife dove viveva è stato arruolato dalla "badante" Rosi Mauro prima come autista di Umberto Bossi e poi come tutor del figlio, ma «ho fatto il peggiore affare della mia vita» - Prima andavamo in giro con un´Alfa 159, poi con un´Audi A5. Renzo pretendeva che si usasse il lampeggiante per saltare le code, cosa che non è consentita a un consigliere regionale. Ma il punto vero è un altro, e cioè le sue abitudini, il suo stile di vita da giovane politico. Si viaggiava spessissimo non per impegni politici ma per partecipare a serate mondane: feste, cene, discoteche. Sempre a spese della Lega. Macchine, benzina, autostrade. E certo noi autisti, a disposizione giorno e notte». Fa due conti, Morando. «Stipendio da consigliere regionale a parte (12.555 euro mensili), Renzo Bossi costava alla Lega 14 mila euro al mese. Dodicimila euro per gli stipendi dello staff - il sottoscritto, l´altro autista Luca e la segretaria Simona - più altri 2mila in contanti che ci venivano dati dalla Lega ....

SEGUE sotto

Emiliano Zapata Commentatore certificato 13.05.12 12:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

allarme terrorismo?

chiamate alvaro vitali e la edwige fenech!

vaiolo 13.05.12 12:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La prima volta li vidi al "Circolo Mazzini", diversi tra loro come più non si potrebbe ma coscienti e determinati. Da allora, un passo dopo l'altro sono andati in Comune e poi alla Regione ed oggi in altri comuni e domani in altre regioni.
Sono più forti del partitismo perchè sono Cittadini Attivi e non politici, la loro parola circola sul web e non ha bisogno di lacchè, comprati con soldi pubblici,per diffondere il loro pensiero. A Nocera inferiore fanno il San marzano, i friarielli, magari qualche carciofo...è la patria del gusto partenopeo ma c'è anche una procura, ed è necessaria perchè c'è anche tanta prepotenza, che lì chiamano "Camorra". Adesso, in cerca di notorietà, per quella Procura spenderemo tanti soldini, sempre pubblici, per cercare sul web i detrattori del...."potere" ,che può dire e fare tutto (magari anche portarti in miseria) ma che non puoi criticare!!!!
Veramente uno spettacolo triste!!!

antonio silvestre 13.05.12 12:08| 
 |
Rispondi al commento

La crisi vista dal Vaticano

«La Parola di Dio è un forte invito a vivere l’amore di Dio verso tutti; la cultura di queste terre ha, tra i suoi valori distintivi, la solidarietà, l’attenzione ai più deboli, il rispetto della dignità di ciascuno». E ancora: «L’accoglienza, che anche in tempi recenti avete saputo dare a quanti sono venuti in cerca di libertà e di lavoro, è ben nota. Essere solidali con i poveri è riconoscere il progetto di Dio Creatore, che ha fatto di tutti una sola famiglia».

non vi spaventate... è il suo modo di esprimersi

Pasquale Squitteri, Pinarella di Cervia Commentatore certificato 13.05.12 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SIANO MALEDETTI PER SEMPRE QUEI LADRONI DEI LEGHISTI

Emiliano Zapata Commentatore certificato 13.05.12 12:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A.D. 1955 Usa

Rosa Louise Parks statunitense afroamericana, figura-simbolo del movimento per i diritti civili statunitense, si rifiuta di cedere il posto su un autobus ad un bianco, dando così origine al boicottaggio degli autobus di Montgomery.

A.D. 1998 Italia

La legge “Turco-Napolitano” istituì per la prima volta in Italia i Centri di permanenza temporanea, così che diversi centri di accoglienza si sono trasformati, gradualmente, in centri di detenzione per immigrati ed aprendo ai Respingimenti in mare, con la peggiorativa Bossi-Fini.

Onore: a voi la Scelta.

enrico w., novara Commentatore certificato 13.05.12 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Bene bene il procuratore izzo si è appena candidato al posto di vigile urbano di pantelleria. Siamo certi che il suo arrivismo verrà presto premiato come giusto per un servotore del governo....eheheh l'unico che non ha capito che il vento è cambiato e stà diventando tempesta...complimentoni !!! Che perspicacia !!!

paolo c., milano Commentatore certificato 13.05.12 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Ad arrivare in cima non ce la faccio, ma posso trasportare moltissima roba fino al campo base...

mauro g., imola (BO) Commentatore certificato 13.05.12 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Salve mi giunge voce che napolitano (morfeo) se la sia presa per delle critiche che stanno piovendo a gogo da tutta italia.

Ma cosa succede si scomodano perfino gente che come età potrebbe venire dall'oltretomba ?

Pietro T. Commentatore certificato 13.05.12 12:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Complimenti a Fernando per il suo intervento su IFQ sotto l'articolo del Malagutti.

I giornalisti sono tutti puttane...

Lorenzo Bocca-Loni, Cazzate Brabbia Commentatore certificato 13.05.12 12:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

volevo segnare questa notizia che ci riguarda tutti da vicino. adesso iniziano a controllare anche i commenti postati su internet per poterci poi processare se ciò che diciamo non piace ai lor signori!

http://www.ilmessaggero.it/primopiano/politica/beppe_grillo_la_procura_di_nocera_indaga_per_offese_a_napolitano_via_web/notizie/195699.shtml

matteo di palma 13.05.12 12:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A POLIZIA POSTALE A CACCIA DEGLI AUTORI
«Grillo? Nessun boom». Offese a Napolitano
Indagini per vilipendio sui commenti online
Insulti in rete dopo la battuta sui grillini del Presidente
La Procura di Nocera Inferiore apre un fascicolo d'inchiesta

MILANO - La Procura di Nocera Inferiore ha aperto un fascicolo contro ignoti per il reato di offesa all'onore e al prestigio del capo dello Stato. La polizia postale ha ricevuto il mandato dal magistrato di accertare su quali siti, inneggianti a Beppe Grillo, siano comparsi commenti, invettive (o peggio) che possano configurare il reato.


LA BATTUTA - Il tutto nasce dal commento di Napolitano, l'8 maggio, al risultato della prima tornata delle comunali quando il capo dello Stato, davanti all'affermazione elettorale dei grillini, aveva detto: «Di boom ricordo solo quello degli anni Sessanta in Italia; altri boom non ne vedo». Una battuta che Beppe Grillo aveva duramente contestato dal suo blog subito linkato da altri commentando le invettive del leader del Movimento 5 Stelle contro il Colle. Ora il procuratore di Nocera, Giancarlo Izzo, ha delegato la Polizia postale di Salerno ad individuare gli amministratori dei siti internet e dei blog che hanno consentito la pubblicazione di commenti con frasi offensive contro il Capo dello Stato. (Ansa)

12 maggio 2012 | 20:14

P.S. Mi sfugge il motivo per il quale debba essere la procura di Nocera Inferiore a indagare e non quella di Roma: eccesso di zelo?

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 13.05.12 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

All' italiano non piace pagare le tasse.
Questo si sapeva.
Ma che pure di non pagarle si attenti alle sedi di Equitalia mi sembra che si sia raggiunto il limite.
Poi si prende la scusa che molti italiani non pagherebbero le tasse perché altrimenti non sopravviverebbero.
QUESTA è un'emerita stronzata!
I commercianti, i liberi professionisti, gli artigiani, etc etc non muoiono di fame.
Non pagano le tasse perché sono dei delinquenti.
Lo hanno sempre fatto e sempre lo faranno fintanto che non inizino a sbatterli in galera.
Chi difende gli evasori è a sua volta un delinquente.

Carlo Carletti Commentatore certificato 13.05.12 11:59| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Costretto ad abbonarmi a Sky perchè dove abito le reti generaliste non si vedono (a proposito si deve pagare l'abbonamento anche nelle zone dove nn arriva il segnale Rai?).

E OGNI DOMENICA CHE DIO MANDA IN TERRA IN uno dei riquadri di Sky Active c'è qualcosa del Papa.

Una messa, in incontro, un urbi et orbi...

Non se ne può più.

E io PAGO SKY per vedere sul mio schermo praticamente ogni domenica o quasissimo il capo di una religione che io nn condivido affatto???

Qualcuno rinfreschi la memoria a quelli di Sky Italia che la religione cattolica NON E' PIù DAL SECOLO SCORSO LA RELIGIONE DI STATO ITALIANA...

E che quindi quella religione agli occhi dei cittadini è una religione come tutte le altre presenti sul nostro territorio.

E sono, tanto per citarne alcune:

Ebrei, Ortodossi, Evangelisti, Mormoni, Pentecostali, Testimoni di Geova, Luterani, Evangelisti del 7° giorno, Valdesi, Mussulmani,Buddisti, Induisti, Sick, Confuciani, Animisti e anche Movimenti Neopagani.

Ci può SPIEGARE SKY ITALIA perchè pur con questa VARIETA' di religioni si è FISSATA SOLO CON QUELLA CATTOLICA?...

E' DEMOCRAZIA QUESTA?

E tutte queste altre religioni...PERCHE' LASCIANO FARE? PAURA? TERRORE? SOTTOMISSIONE REVERENZIALE AI POTENTI? ECCHISSENEFREGACHESTIAMOCOMODIANCHECOSI'?

Ma Gesù Cristo NON VI HA INSEGNATO NIENTE riguardo al CORAGGIO???

Dino Colombo Commentatore certificato 13.05.12 11:59| 
 |
Rispondi al commento

IL FUTURO CHE CI HANNO PREPARATO
1) Vietato cambiare
2) Vietato partecipare
3) Vietato dissentire
4) Vietato ribellarsi
5) Vietato pensare
6) Vietato proporre
7) Vietato non pagare
8) Vietato suicidarsi
9) Vietato emigrare
10) Vietato ammalarsi
12) Vietato invecchiare
13) VIETATO MORIRE. Tra trentanni potete togliervi la soddisfazione. Ora ci servite vivi.
VIETATO! VIETATO! VIETATO!

Fabrizio G. 13.05.12 11:58| 
 |
Rispondi al commento

in arrivo ondate di clandestini...(la repubblica.it)
esercito in strada... (la repubblica.it)
scorte rafforzate di politici(banchieri)e manager.... (la repubblica.it)
stanare chi offende(il loro) presidente delle repubblica.... (la repubblica.it)
ragazzi ATTENTI..questi si stanno preparando per una eventuale rivolta.......
e sono loro che la stanno pianificando a tavolino!!!

runar roma, roma Commentatore certificato 13.05.12 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Bravo non fermarti. E' dal 2007 che autentico firme per voi. Prima al V day poi per farvi presentare la lista alle comunali di Pesaro 2009! ...... e non fare mai il partito o movimento delle tessere. sarebbe l'inizio della fine!
Luca (IDV)

luca 13.05.12 11:54| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE ATTENZIONE.ANDATE SU YOUTUBE E CERCATE:INTERVISTA SHOCK MARIO MONTI.COSI CAPIRETE COSA STA VERAMENTE ACCADENDO.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 13.05.12 11:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe la prossima volta il rimborso ai partiti lo devi ritirare perché con 17000 €. Da distribuire a quelli che fanno fatica sai quanti ne facciamo contenti ?? Che ne pensi ??

Tiziano Jannacci 13.05.12 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Viviana,

succedeva anche a me: dovevo aspettare dei quarti d'ora (non esagero).
L'ho portato da un bravo tecnico e il problema è stato risolto: alcune volte dipende dalle diverse installazioni che entrano in conflitto fra di loro.
P.S. Come browser ho installato Opera (prima avevo explorer) che è molto più leggero degli altri ed è adatto a pc non più tanto giovani. Chiedilo anche a Davide Lak, che se ne intende, e me lo ha confermato.
In bocca al lupo.

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 13.05.12 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per risolvere la crisi esiste solo una soluzione, fare tornare Berlusconi al comando.
Inizierebbe a dire che la crisi non esiste, che i ristoranti sono pieni e che la gente è in fila in autostrada per andare in vacanza.

Semplice, no ?


Carlo Carletti Commentatore certificato 13.05.12 11:49| 
 |
Rispondi al commento

A Parma scendono in campo le armi pesanti e questo la dice lunga sulla postga in palio, venerdi in contemporanea Gene Gnocchi e Beppe per il "comizio" finale.
Gnocchi è amico personale di Bersani, si scambiano i culatelli per Natale.
non è passione politica

Pasquale Squitteri, Pinarella di Cervia Commentatore certificato 13.05.12 11:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Viviamo in un Paese non democratico ed in pieno medioevo. Invece di dar mandato a stanare evasori totali e a fare un lotta senza quartiere a chi con la corruzione ci ha dissanguato da anni, si da mandato per aprire un'inchiesta per qualche commento, forse magari fuori luogo, postato sul web ?
Magari fatto in un momento di sfogo !!
Ma in che paese siamo ??
Per anni abbiamo assistito ad offese sistematiche al Paese, alla Bandiera Italiana, al Capo dello Stato ed alla ns Nazionalità e nessuno ha detto niente ed ora si vuole denunciare uno sfogo in un momento drammatico in cui viviamo una crisi senza precedenti ?
Riflettete, voi che avete Potere e Responabilità, santo paradisio, state portando le persone all'esasperazioe e di pazzi in giro ce ne sono ed anche in quantità per gesti per i quali potremmo poi piangere in molti !

roby b., Trieste Commentatore certificato 13.05.12 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Il governo vuole usare l'esercito per far fronte alla crisi economica e alla depressione delle persone! Questa è davvero forte!!! Ah sì, non siamo la Grecia...

:-))))

Carmelo Di Stefano Commentatore certificato 13.05.12 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Dopo le tasse ora arrivano i clandestini

non c'è da preoccuparsi.
E' vero che arriveranno migliaia di immigrati clandestini, tuttavia saranno bilanciati dalle migliaia di rumeni che già arrivano ogni giorno, quelli sono cittadini UE, pertanto siamo a posto.

La colpa di questa situazione é nostra e di nessun altro. Sino a quando permetteremo che clandestini nullafacenti, spacciatori e chi piu ne ha piu ne metta, alloggino comodamente in alberghi, residence e fiorenti "villaggi della solidarieta", spesati di tutto punto e dotati persino di paghetta (per un costo di 1500 euro a persona) mentre i nostri concittadini soffrono le pene della poverta e delle privazioni in solitudine e disperazione, sino a quando noi permetteremo a questi sedicenti profughi (a cui per l'80% é gia stato risposto picche per le domande d'asilo) di approffittare delle nostre ultime risorse, di prenderci alleramente e arrogantemente per i fondelli e di lamentarsi pure (vedasi la protesta contro la pastasciutta a Mantova) , ovviamente protetti da onlus parassitarie varie del genere sinistro , fino a che questa situazione andra avanti impunemente senza che noi ci ribelliamo, per paura e per vigliaccheria, saremo destinati a soccombere, e ce lo meritiamo, perché siamo un popolo di buonisti debosciati amanti del non fare un casso esponendo la bandiera della pace e del che sul balcone o in camera.

per mozzare le ali a tutti sti rossi buonisti fumati pro invasione dell'italia basta poco : un semplice lavoro da 8 ore non di concetto!!

Rosalia Giannone Commentatore certificato 13.05.12 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Cecco, Imre e altri amici
vi ringrazio molto, ma non ho risolto il problema

Sono riuscita a eliminare gli script e in teoria sarei un pochino più veloce ma non tanto
ma a quel punto io non risulto certificata
e da quella posizione il blog non accetta che rifaccia il login

Ho provato a fare una eliminazione parziale degli script ma niente

Ora io non posso passare la vita nel tentativo di scaricare l'intera mole dei post per poi poter scrivere
Io sono in una zona con una centralina sovraccarica che mi dà un basso livello di connessione, ma penso a quanti in Italia staranno peggio di me
Vedo che col programma di IFQ queste difficoltà non esistono e tutto è più rapido
Innanzitutto, hanno pagine brevi, con soli 25 post, e si può scrivere immediatamente senza doverne scaricare duemila, poi se uno vuol leggere i post precedenti può farlo

Chiedo alla redazione se si può fare qualche miglioramento per velocizzare il blog. Vedo che Di Pietro ha fatto una pagina bellissima, con lettere grandi, la possibilità di postare video o scrivere in grassetto o a colori diversi e non ha nemmeno il limite delle 2.000 lettere, una delizia!

Qui c'è da aspettarsi un forte aumento di blogger e se trovano le stesse difficoltà che trovo io, non diamo certo l'impressione di un blog moderno e agile, come invece dovrebbe essere.

Si può fare qualcosa?
Io non sono una esperta tuttavia:
cercherei un modo facile nella home di neutralizzare gli script
fare pagine più brevi
darei la possibilità di scrivere senza doversi sobbarcare il tempo infinito di scaricare TUTTI i post, perché questo mi sembra folle!

GRAZIE

Viviana

Io direi che questo blog va modernizzato
è troppo pesante e limitato

viviana v., Bologna Commentatore certificato 13.05.12 11:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pizzarotti, in bocca al lupo.Gli sguardi sono puntati su di te e ti inviamo un sacco di energia positiva

mariuccia rollo 13.05.12 11:42| 
 |
Rispondi al commento

L'ultima di Maradona: "Per colpa delle tasse ho pensato al suicidio"

solo a napoli possomo applaudire gente simile

Rosalia Giannone Commentatore certificato 13.05.12 11:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho letto le dichiarazioni del Ministro Cancellieri

"L'Italia non è la Grecia ce la farà,....servono moltissimi uomini per controllare gli obiettivi sensibili...chi attacca Finmeccanica e Equitalia risponderà di attività eversiva..etc.etc."

io inizio a domandarmi se un Governo tecnico abbia il potere di sospendere le libertà costituzionali previo voto del Parlamento.

si preparano ad affrontare il default della Grecia, altrimenti perchè dichiarare da perte di un Ministro
"non siamo la Grecia, ce la faremo", la danno per spacciata.

poi arriverà il turno di noi Italiani (perché non è assolutamento detto che ce la faremo) e intendono usare l'esercito per proteggere anche i loro privilegi.

Cosi ragionerà il popolo italiano,

Pasquale Squitteri, Pinarella di Cervia Commentatore certificato 13.05.12 11:39| 
 |
Rispondi al commento

ciao a tutti
guardando ieri il TG ho visto MONTI con 8 scagnozzi la FORNERO con 6 scagnozzila decerebrata che era a bergamo con altrettanti + AUTO BLU ma cazzo credono di essere???il povero(si fa x dire)GIARDA usciva da solo a piedi;che sia lui l'unico onesto di questi BANDITI???si rendono conto lor signori( si fa x dire)quanto ci costano???se si fossero comportati equamente verso il popolo non avrebbero bisogno di scorte.esorto tutti a scrivere nel sito del governo x gli sprechi AUTO BLU E SCORTE BASTA!!!!!!!!!!!non ne possiamo piu'.x quanto riguarda la polizia ho visto che a NAPOLI hanno cominciato loro xche' vedevo solo povera gente con le mani alzate non con intenti bellicosi.vorra' dire che quando ci romperemo i coglioni di questa gente ci ricorderemo pure di loro.chiudo con la solita esortazione pregate xche' NAPOLITANO-MONTI-FORNERO TUTTI AL CIMITERO'(morti pero')

luigi s., bergamo Commentatore certificato 13.05.12 11:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bene ora siamo alla probabile messa in campo dell'esercito..!..del resto non è una novità..una democrazia che tollera "cantieri e discariche" militarizzate..è il massimo!...
probabilmente a breve avremo l'annuncio che l'elezioni non si faranno..anzi "slitteranno" perchè siamo in stato di crisi!..
Come le faranno le scorte..come negli anni ottanta?...domani riapriranno le borse vedremo come reagiranno a questa notizia!
E' in arrivo la "tempesta perfetta" si dice che 19000 mila uomini di 19 nazioni si stiano esericitando in giordania..i vertici sostengono che è pura casualità..(ma guarda un pò)però non dicono quali nazioni sono..(ma guarda un po')...
Comunque il Punto Critico era dato per il mese di giugno..(ci sta che le banche le troviamo chiuse)..la grecia -a meno di un golpe- uscirà dall'euro..!il resto della storia la conosciamo già!

roby f., Livorno Commentatore certificato 13.05.12 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Continuate a pensare con queste logiche da derby calcistico: comunisti, fascisti, socialisti, voi avete paura di partecipare perché la partecipazione responsabilizza e rappresenta solo voi stessi, meglio delegare qualcuno e tirare le monetine al "Capo" o sputargli veleno addosso quando il partito commetterà qualche porcheria, più o meno come accade nel calcio con gli allenatori che pagano per le prestazioni dei giocatori.

Vi dovete mettere il cuore in pace: la rappresentatività pura con il suo riferimento falsamente ideologico-programmatico ha fallito e i partiti non vogliono o non possono rinnovarsi, il sistema sta già morendo, basta solo rendersene conto, l'alternativa è una svolta autoritaria oppure una sostanziosa iniezione di Partecipazione e Democrazia Diretta.

Tanti di coloro che hanno votato e voteranno M5S lo faranno con la vecchia logica di conformismo e di delega, per non parlare della moda e del "perché è quello più simpatico" e sempre esisteranno, è fisiologico. Un conto è se saranno una piccola minoranza, un conto è se saranno una grande fetta del consenso, per questo dobbiamo lavorare, non tanto per fare propaganda di nuovi consensi, che verranno comunque vista l'unicità e l'universalità della proposta, ma soprattutto per evitare che il vecchio e il nuovo conformismo snaturi il M5S.

Un sogno, una utopia? Forse, ma anche: No è qualcosa di epocale che sta già accadendo e ognuno di noi ha la possibilità di portare il suo mattone per costruirlo al meglio.

Mario C. Commentatore certificato 13.05.12 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo: la Procura indaga
su offese a Napolitano sul web

La Procura di Nocera Inferiore ha aperto un fascicolo contro ignoti per il reato di offesa all'onore e al prestigio del capo dello Stato. La polizia postale ha ricevuto il mandato dal magistrato di accertare su quali siti, inneggianti a Beppe Grillo, siano comparsi commenti, invettive che possano configurare il reato

La Procura di Nocera Inferiore ha aperto un fascicolo contro ignoti per il reato di offesa all'onore e al prestigio del capo dello Stato. La polizia postale ha ricevuto il mandato dal magistrato di accertare su quali siti, inneggianti a Beppe Grillo, siano comparsi commenti o invettive che possano configurare il reato.

Il tutto nasce dal commento di Napolitano, l'8 maggio, al risultato della prima tornata delle comunali quando il capo dello Stato, davanti all'affermazione elettorale dei grillini, aveva detto: "Di boom ricordo solo quello degli anni Sessanta in Italia; altri boom non ne vedo".

(da repubblica.it)

****************************************************************

Care amiche e amici del blog di Beppe Grillo, siamo tutti indagati perché ci siamo indignati e detto la nostra opinione sul presidente della repubblica.

Ahahahaha, se questo non è fasc...?!

Le useranno tutte contro il Movimento 5 Stelle, questi maledetti politicanti del nulla. Ne sono convinto.

Carmelo Di Stefano Commentatore certificato 13.05.12 11:33| 
 |
Rispondi al commento

Ehi...della digos...

Musica?

MUSU.ca?

http://www.youtube.com/watch?v=SUd_QH1_SKw

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 13.05.12 11:32| 
 |
Rispondi al commento

libertà e democrazia = partecipazionè .
la svolta è questa

carlo c., carlitos.colo78@yahoo.it Commentatore certificato 13.05.12 11:31| 
 |
Rispondi al commento

cercasi ditta per pannoloni per onorevoli del parlamento il movimento 5 stelle sta' arrivando
il popolo italiano si sta' svegliando dal lungo letargo con le tv rai mediaset avanti tutta
5 stelle parma

luciano c., basilicanova parma Commentatore certificato 13.05.12 11:25| 
 |
Rispondi al commento

"E voleva il lampeggiante per superare le code"

il trota voleva il lampeggiante per sentirsi un vero "boss"

Penso che mio Carmine ha nella barraca un lampeggiante blu con un elastico

da mettere in testa! e la carriola piena di mattoni ROSSI che sono più solidi e pessanti

e vaiiiiiiiii trota a calci nel culo con mio capo cantiere preferito!

un siliciano
compagno dei veri che canta "bella ciao" in tanto lavora

e guai a parlarli in "DIALET BERGAMASC" si la prende

ma è uno dei pochi che mi fa comprare la bandiera italiana da mettere nel punto più alto

Ai carmela! ancora ci sono passionari solo che bisognarebbe svegliarli e unirli

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.12 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Ma poi...napolita'...ma che te lo digos a fare...

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 13.05.12 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Finto terrorismo ed attentati in arrivo... urge "Risorgimentum Day" per dare al sistema la mazzata finale... prima che ci impediscano con l'esercito di scendere in piazza!

W l'Italia libera.


Patroclo F., Firenze Commentatore certificato 13.05.12 11:19| 
 |
Rispondi al commento

grillo ho scritto un commento giorni fa sul tuo blog riguardo la confisca del tfr per ben 27 mesi sarei felicissimo se tu ne parlassi nei tuoi tanti discorsi grazie carmelo

carmelo tripolone, marino - roma Commentatore certificato 13.05.12 11:17| 
 |
Rispondi al commento

catanzaro palermo elezioni regionali molise,forse signor
presidente farebbe bene a occuparsi della regolarità delle elezioni,ripeto, non bastano i rappresentanti di lista, necessita l'intervento dell'ONU a garantire quella
che qualcuno definisce democrazia.

pericle 13.05.12 11:17| 
 |
Rispondi al commento

La montagna va scalata!!!
questi politici che noi paghiamo due volte:
con i nostri soldi e con i loro errori!
dovranno scomparire dalle nostre vite.
La politica dovrà ingoiare la medicina del
movimento a 5 stelle ed adeguarsi ai valori
civili e morali che questo insegna.
Grazie per tutto quello che fai e che fate,
un abbraccio da Giuseppe Grasso da Catania.

Giuseppe Grasso 13.05.12 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Migliaia di commenti,intanto il massacro procede.dopo le pensioni,l'art 18,imu,l'iva ecc.ecc. si passa alle bollicine e ,badate bene ,alla sanità.Credo che il movimento 5S debba prendere una posizione netta.Grillo debba prendere una posizione netta,altrimenti non so a cosa serva un amplificatore che metta in evidenza il fango in cui siamo.Serve un partito di persone oneste con uno statuto rigido ed inderogabile che ci rappresenti in parlamento e non solo sulle piazze.Grillo,avendone le capacità, aiuti la trasformazione e poi lo lasci volare libero.La sua forte personalità può uccidere la sua creatura.Non diventi un nuovo Bossi.

Mario Adamo 13.05.12 11:12| 
 |
Rispondi al commento

Una cosa indegna che i giornali continuino a scrivere cose in merito a screditare il movimento 5 stelle compreso Grillo. Lo trovo di una bassezza inaudita e ancora una volta si vede l'asservimento della stampa.Ricordo frasi tipo "che se ne parli bene o male l'importante e che se ne parli".

Daniele Ivan Grossi 13.05.12 11:09| 
 |
Rispondi al commento

Quando tutta la vicenda sara'conclusa,bisognera' ammettere che il Bossi Renzo, non solo ha contribuito in modo determinante al suicidio della Lega;
ma ha altresi sparato una bella fucilata nei coglioni a tutto il sistema partitocratico ed alle loro ruberie.
Che forse ora verranno almeno ridimensionate,anche grazie al Trota.

Grazie Renzo,tuo papa'deve essere fiero di te!!
(per fortuna che é gia' spastico,altrimenti gli veniva un colpo)

marco mix, santarita Commentatore certificato 13.05.12 11:07| 
 |
Rispondi al commento

ANSA:"Procura indaga per offese Grillo a Napolitano via web".
IO:"Napolitano offesa per il Paese, la procura non indaga"

Sally Giuseppe Arcidiacono 13.05.12 11:06| 
 |
Rispondi al commento

pronti a usare l'esercito contro il terrorismo,ogni
giorno che passa questa nazione assomiglia sempre di
più al cile di pinochet,mi sembra di vedere la scena
finale del film vendetta con l'esercito schierato a
difesa del parlamento contro i cittadini.

pericle 13.05.12 11:06| 
 |
Rispondi al commento

http://www.liberoquotidiano.it/news/home/1012422/Grillo-sputa-su-tutti-ma-si-prende-i-soldi-pubblici.html#.T67_dVxJZW8.facebook

Giornale di merda, Notizie di MERDA!!

Io penso siano i soldi spettanti come stipendio ai consiglieri...ma questo il GIORNALE DI MERDA NON LO DICE"!

QUERELA?

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 13.05.12 11:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siccome mi firmo con nome e cognome, probabilmente verranno a chiedermi spiegazioni del perche' seguo Beppe,ed io diro' loro: Fino a che ci sara il movimento,ci sara'speranza.Perche'la nostra elegante classe politica e' stata tragica ..
Riusciremo a scalare la montagna. Saldo in banca,45 euro.. eta' 50 anni, lavoro zero, futuro incerto.
W Garibaldi. Contenti tutti !!

Paolo Pettazzoni, Scandiano RE Commentatore certificato 13.05.12 11:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ATTENZIONE.ATTENZIONE.ANDATE SU YOUTUBE E CECATE:INTERVISTA SHOCK DI MARIO MONTI.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 13.05.12 11:02| 
 |
Rispondi al commento

http://www.corriere.it/economia/12_maggio_13/cambiati-45-manager-al-vertice-ma-non-siamo-il-regno-del-male-sergio-rizzo_e75f10e6-9cc4-11e1-9e47-40ef175b0d3f.shtml

Dice il numero uno di FINMECCANICA, che loro non sono il regno del male. noooooooooooooooo
voi siete il regno della merda, il regno degli affari sporchi, il regno dell'odio, il regno del fottere.
A dire la verità vi meritereste la forca insimee a tutti i nostri politici.

URAGANO_ MAZARA Commentatore certificato 13.05.12 11:01| 
 |
Rispondi al commento

Video interessante..!!:) Secondo vuoi a parma ci sono delle possibilità di farcela..?

Richard 13.05.12 11:01| 
 |
Rispondi al commento

Il più grande terrorista IMMAGINARIO di tutti i tempi?
Osama Bin Laden

La più grande organizzazione Terroristica IMMAGINARIA della storia?
AL-QAEDA

Le storielle di organizzazioni tipo BR e roba varia sono bazzecole rispetto ai grandi copioni AMERICANI..
Abbiamo ancora un po' di strada da fare se vogliamo arrivare ai livelli di HOLLYWOOD...

Forse questa gente dimentica che hanno a che fare con una Generazione un po' più istruita rispetto alle generazioni del passato e sanno benissimo che i loro metodi tradizionali sono meno efficaci rispetto alle loro aspettative!!

gabriel ., casalattico Commentatore certificato 13.05.12 10:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al punto in cui siamo non si può che andare avanti. Ieri "la casta" ha votato pressochè all'unanimità la legge "Mancia" su 309 presenti in parlamento hanno votato favorevoli 308 ed 1 astenuto (nemmeno la consolazione di uno contrario). La nuova legge truffa ai danni degli italiani prevede di portare da 50 milioni di euro a 150 in benefit per cosa? x "adornare i collegi eletorali" ?... Basta con questo schifo!

giovanni pino 13.05.12 10:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori