Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

L'antipolitica allontana i giovani dalle istituzioni


M5S_blues.jpg
Alla collezione sul MoVimento 5 Stelle mancava un cardinale. La sua omelia capita proprio durante le elezioni. Ite missa est.
"Ad allontanare sempre più i giovani dalle istituzioni è la cosiddetta antipolitica, aspetto questo negativo e diseducativo. Ci vuole quindi una netta inversione di tendenza." cardinale Angelo Bagnasco

6 Mag 2012, 19:53 | Scrivi | Commenti (309) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Secondo me il prossimo papa sarà ANGELO BAGNASCO, perché è bresciano di nascita, e di Genova come arcivescovo metropolita, città che vive grazie a Grillo un momento di Fortuna (intesa in senso antico-romano); è un moralizzatore particolarmente feroce, ha sempre da dire la sua, contraria ai costumi moderni, e gliela lasciano dire; inoltre ha la scorta pagata dallo stato italiano; poi è uno dei pochi cardinali che in questi giorni, incalzato dai giornalisti si è spesso defilato, facendo finta di niente (quindi non vuole far sapere che sa); infine è italiano (e Brescia ha già dato il recente Papa Paolo VI), e in questo momento urge per la chiesa recuperare l'attenzione su di sé di Roma e degli italiani, purtroppo e con forte motivazione distratta altrove. Un tentativo di creare una nuova politica simil-democristiana? Mi sono spesso chiesto perché Papa Giovanni XXIII era chiamato il "papa buono"... Evidentemente per chi diventa papa la bontà non è la dote fondamentale :-). Tanti Auguri Cardinale Bagnasco!

Stefano M., Darfo Boario Terme Commentatore certificato 10.03.13 21:12| 
 |
Rispondi al commento

Non e' il Movimento 5 stelle ad essere "antipolitica", sono LORO ad essere antipopolari.

GL Pasquini 11.05.12 18:09| 
 |
Rispondi al commento

Il gentile Cardinale Bagnasco e la sua cumpa' di arzilli 80enni dovrebbe iniziare a pensare più al ruolo del vaticano, e non alla politica/etica di un Paese che rimane sempre indietro perchè con le mani legate dai loro dogmi. Pensassero più a far del bene come i poveri missionari che rischiano la vita, e devolvessero i triliardi di euro del Vaticano sarebbero piu credibili....non ricordavo che Cristo vivesse nella bambagia e nel lusso...

Davide Leardini, Cattolica Commentatore certificato 11.05.12 13:38| 
 |
Rispondi al commento

Bagnasco!!!
Commentasti Genoa Venezia partita di calcio, il Genoa vinse e tirasti in ballo DIO perchè il Genoa con quella vittoria andò in serie A! dopo una settimana eravate in serie C perchè vi hanno sgammato la valigetta con dentro 250.000 euro!
è da 10 anni che sei ridicolo, ma quando la smetti di sparare cazzeate??
Che il Signore ti accolga tra le sue braccia... e che faccia presto!

Davide Lionello 11.05.12 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Caro Maurizio aggiungo a quanto precisato da te che ...non solo i giovani hanno uno spirito critico maggiore di quanto lo si immagini,ma che ieri mio nonno,un pluri-ottantenne nel vedere il solito "Passi indietro show".. (quelle passerelle mediatiche di tesorieri,parlamentari etc che dopo gravi atti di Malgoverno...gestione privata e personale di soldi pubblici decidono che è meglio darsi ad altre opere pie)
Tra le dimissioni di uno,le scuse di un altro mi ha detto con la voce rotta dalla rabbia (Non era "rabbia civica",era più da contadino che non vuole farsi fregare come un pollo )

"SI ..DIMETTONO SI,MA I SOLDI LI HANNO POSATI ???"

Cioè davvero credono di fregarci cosi ...con i loro passi indietro del c.... Questa è Antipolitica .... rubare risorse ...incancrenire gli ingranaggi dello stato con raccomandati ed inetti... promettere la luna ...promettere e non mantenere.

Qui non si parla di ideologie ...(almeno lo spero) le accuse mosse a Grillo sono solo ventate reazionare di poteri secolari che non vogliono perdere il loro controllo...

Bisogna Salvare l'italia ... è puo farlo solo un movimento orizzontale come questo o simile ad esso

Luigi Caliò 11.05.12 11:29| 
 |
Rispondi al commento

invece di leccare i piedi a questi corrotti si soffermi,di tanto in tanto,a pensare a chi,con l'abito che indossa,dovrebbe rappresentare. e provi ad esserne degno!

roberta urbinati 11.05.12 01:15| 
 |
Rispondi al commento

Non si deve confondere l'antipolitica con l'attuale avversione ad un sistema di partiti
che ha offerto ampia dimostrazione di incapacità e di sperperi.
I giovani sono " diseducati " proprio da quei
comportamenti , ma i giovani hanno uno spirito critico molto più elevato di quanto possa pensare qualcuno
Maurizio Amadi, Sp.

Maurizio Amadi 10.05.12 23:10| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=VLPoFHwbmlE&feature=endscreen&NR=1

alessandro venturi 10.05.12 21:39| 
 |
Rispondi al commento

Il futuro avanza incurante delle barriere morali ammassate da imperi arroccati nel loro declino.

"Beppe Grillo è un comico quindi i toni satirici con cui presenta la realtà sono espressione antipolitica"

Ecco come si vuole incantare il popolo,attribuendo ad una concezione,un preconcetto il valore assoluto di realtà... siamo tornati nel 700..

La verità è che almeno in italia,nel corso del secolo scorso, dalla prima alla seconda repubblica (Distinguerle poi...) il palcoscenico politico italiano,le oligarchie al potere etc ...hanno prodotto solo tristi e genuine pagine di anti-politica (Cosa talmente riscontrabile nella corruzione del paese che risulta difficile vederla ,meglio dire ammetterla!!)

...mentre il "dialogo" tra Grillo ed i cittadini produce qualcosa di assolutamente nuovo per l'Italia degli ultimi 50 anni...
Politica.

Buon lavoro Comico (sopratutto Cittadino) Beppe !!
Per i Media sembra assurdo che un artista possa parlare di stato,polita e governo... già un cittadino non deve interessarsi... ci sono i politici di professione ...Monti,berlusconi,Bossi,Casini,Bersani (solo il citarli mi pare avvalorare il movimento 5 stelle e la sua funzione sociale)

Continua così ed usa tutta la tua visibilità,anche quella di comico.. per salvare il paese


Luigi Caliò 10.05.12 19:35| 
 |
Rispondi al commento

Apprendo adesso dalla Rete (con le dovute riserve di verifica) che il Sindaco di Cagliari, Massimo Zedda, avrebbe rinunciato al vitalizio dimettendosi dal consiglio regionale qualche mese prima della scadenza che glielo avrebbe permesso, e rinunciando anche a privilegi come abbonamenti teatrali, stadio etc. Sperando che sia tutto vero, e premettendo che ho sostenuto con il mio primo voto qui a Palermo, il nostro candidato M5s, mk chiedo se anche noi, sapremo dare questo bell'esempio, se anche noi, con la nostra meravigliosa rivoluzione vera, con questi princìpi che vengono dal cuore, saremo in grado di dimostrare che le merde sono loro eloro soltanto. Ho fatto una scelta, e voglio crederci, voglio credere che combatteremo per tutto questo, che potremo azzerare malefatte e convenienze, perchè cambiare si può. Sento che faremo un botto e che alle prossime politiche non potranno fermarci, ma siamo davvero pronti a cambiare un sistema? Siamo davvero convinti che chi crede ancora in questa politica ha solo la sua convenienza e che occorre eliminarli, non solo da lì ma anche dal costo della nostra vita? Confortatemi, vi prego.Non so più in cosa sperare. E' tanta la mia rabbia, che vorrei essere un attivista, vero, sentito, accorato.

Johnny J. Commentatore certificato 10.05.12 17:33| 
 |
Rispondi al commento

beppe niente divieti ad andare in tv è ora di far conoscere a tutti il movimento...

bruno spataro, rossano Commentatore certificato 10.05.12 13:28| 
 |
Rispondi al commento

Ancora un riferimento per inquadrare correttamente la questione

Bagnasco: l' antipolitica non risolve i problemi
Corriere della Sera - 3 Maggio 2012
ROMA - «L' antipolitica non risolve nulla». Anzi, «deprime», mentre «il primo modo per partecipare alla vita della società è il voto». Il cardinale Angelo Bagnasco (nella foto sotto) approfitta dell' inaugurazione di una nuova sede del Movimento Ragazzi di Oregina, a Genova, per mettere in guardia dalle tentazioni di prendere le distanze dalla politica, presenti attualmente nella società italiana. «È necessario - avverte il presidente della Cei - che tutti quanti noi partecipiamo alla società e il primo modo di partecipare alla vita della società è il diritto-dovere del voto». «Deve quindi - aggiunge - essere superata, e mi auguro che lo sia, la reazione verso la politica, verso delusioni, verso difficoltà in atto anche molto serie. Non credo che tutto questo si possa superare non andando a votare». Al contrario, ha spiegato l' arcivescovo di Genova, «è necessario partecipare concretamente per migliorare il più possibile le cose». Parlando poi dei tanti volti nuovi tra i candidati, Bagnasco ha precisato: «È un segno di grande speranza, di fiducia e incoraggiamento. Va contro la ventata della cosiddetta antipolitica, che non solo non risolve nessun problema ma deprime l' opinione generale, il sentire comune. Il fatto di vedere tanti giovani che si sono impegnati concretamente in questo senso è bello. Un ringraziamento a tutti».

Alex Ravera 10.05.12 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi siamo ad un passo da un cambiamento epocale, e` la Storia che lo comanda non le fantomatiche crisi che loro di tanto in tanto si inventano, come le guerre, per giustificare i loro fottuti bilanci, sono finiti non possono fare altro che usare violenza e repressione, ma e` tardi e se lo faranno allora pagheranno di persona uno ad uno, ricordate come sta scritto da qualche parte, occhio per occhio dente per dente, il tempo dell'altra guancia e` finito! Auguri.

Giovanni C., Londra Commentatore certificato 10.05.12 02:07| 
 |
Rispondi al commento

La chiamano antipolitica la Nostra, ma cosa stanno dicendo.....,scusate ma forse glielo deve ricordare qualcuno che la politica e`morta piu` di 35 anni fa, siete finiti, sparirete o per morte naturale o perche` le nuove generazioni vi rideranno addosso scaricandovi come un sacco dell'immondizia nel degno cassonetto, andatevene finche` siete in tempo, fate ribrezzo!

Giovanni C., Londra Commentatore certificato 10.05.12 01:53| 
 |
Rispondi al commento

Il Sig. Bagnasco di professione cardinale è forse molto preoccupato per la crisi finanziaria ch potrebbe colpire la Sua Banca(IOR) senza i dovuti appoggi politici?

claudio r., Milano Commentatore certificato 09.05.12 17:06| 
 |
Rispondi al commento

Riporto a conferma di quanto ho già scritto:

--- Inizio citazione ---
(ASCA) - Roma, 7 mag - Quello dell'astensione "mi sembra il dato che rincresce maggiormente perché la disaffezione alla politica è quella forma di antipolitica di cui ho sempre parlato nel senso della disaffezione, della sfiducia verso la politica in genere e questo non è un segno bello per la gente, per tutti noi". Così l'arcivescovo di Genova e presidente della Cei, card. Angelo Bagnasco, ha commentato oggi, a margine di un incontro organizzato a Genova dall'Istituto superiore di scienze religiose, i dati sulla crescente astensione alle amministrative.

"E' necessario partecipare, c'è un diritto-dovere alla partecipazione alla cosa pubblica, alla società, che si esprime innanzitutto attraverso le proprie scelte politiche, elettorali", ha detto ancora il porporato secondo quanto riferisce il Sir. "Spero che si recuperi presto la fiducia piena nella necessità della politica che è un grande servizio per il Paese, come la Chiesa, con la Dottrina sociale, ha sempre sostenuto".
--- Fine citazione ---

Così come ho già espresso, alla luce di quanto riportato, della Dottrina Sociale della Chiesa, nel suo insieme, e di altri discorsi del Card. Bagnasco circa la politica, penso si possa arrivare ad altre conclusioni, rispetto a quelle proposte in questa pagina del blog.

Alex Ravera 09.05.12 12:28| 
 |
Rispondi al commento

"La politica, secondo un’antica definizione scolastica, è l’Arte di governare le società. Il termine, di derivazione greca (da polis “πόλις”, città), si applica tanto all’attività di coloro che si trovano a governare quanto al confronto ideale finalizzato all’accesso all’attività di governo o di opposizione.
« L’uomo è per natura un animale politico »
(Aristotele, Politica)"
Il Cardinal Bagnasco forse intendeva dive "antipartitismo" altrimenti o ha frequentato le scuole medie superiori con scarso rendimento oppure solo fisicamente è presente sulla Terra ma spiritualmente è molto ma molto vicino al nostro Creatore (diciamo dalle parti di Marte)?

danilo marcattili 09.05.12 07:51| 
 |
Rispondi al commento

Semmai sono le istituzioni che si allontanano dai giovani e meno giovani,visto che al loro interno ci sono soggetti che hanno altro a cui pensare per esempio come collocare in apparati pubblici parenti ,fidanzate amici ed amici degli amici.Ma lei eminenza da che parte sta??

pasquale d. Commentatore certificato 08.05.12 23:00| 
 |
Rispondi al commento

illustrissimo cardinale io al suo posto mi vergognerei perchè non è degno di rappresentare nessuna religione senon quella del dio denaro

antonio meoli 08.05.12 22:16| 
 |
Rispondi al commento


CARD. BAGNASCO SI LIMITI A DIRE LA MESSA
SA BENE CHE ULTIMAMENTE LA CHIESA INTESA COME VATICANO NON PUO' PERMETTERSI GIUDIZI

graziella pierini 08.05.12 21:59| 
 |
Rispondi al commento

non o ancora avuto il modo di sostenere il movimento col mio voto.
ma alla prima occasione lo faro.
forse e proprio il 2012 l'inizio del grande cambiamento che tutti dicono forse comincia proprio da l'italia , dal m5* dai cittadini comuni .

cantinetta dei, mestre Commentatore certificato 08.05.12 21:51| 
 |
Rispondi al commento

Detto da uno che se potesse educherebbe i giovani alla teoria che è il sole che gira intorno alla terra....!!!!!!

Angelo Barbera 08.05.12 21:33| 
 |
Rispondi al commento

Il cardinal Bagnasco ha preso una cantonata madornale asserendo che la cosiddetta "antipolitica",riferendosi al M5S, allontana i giovani dalle "istituzioni".Infatti lui, con tutti i suoi studi, non ha ancora capito che si tratta solo di "antipartitocrazia". Inoltre non si capacita ed è in buona compagnia, che il Popolo Italiano si sia reso conto di essere l'unica vera "Istituzione Italiana".I tempi del Manzoni sono finiti!Viva l'Italia!

Pietro M., Genova Commentatore certificato 08.05.12 20:52| 
 |
Rispondi al commento

Prima di parlare un cardinale si dovrebbe ricordare che proprio la città del vaticano vive in un'oasi pacifica e piena di ricchezze. Quando si spoglieranno di questi privilegi e vivranno da umani potranno dire il loro pensiero....

ADA R., Rho Commentatore certificato 08.05.12 20:26| 
 |
Rispondi al commento

Angelo, continua fare il tuo dovere.....
Lascia stare la politica che non riguarda né te né il vaticano (o sbaglio ?)
Vuoi dire che il Vaticano é la prima nazione in fatto di politica ?
Vuoi dire che il Vaticano é un impero capitalista ?
Vuoi dire che lo IOR ha in mente tutto tranne la carità ?
Nooo, dai, non ci credo !!!!!

mirko ronchetti, novate milanese Commentatore certificato 08.05.12 16:35| 
 |
Rispondi al commento

La chiesa mette sempre i piedi avanti quando pensa che non può avere un tornaconto, che abbiano paura che Grillo un giorno gli tolga l'otto per mille?
Rimangono sempre degli avvoltoi, altro che bambinello nella grotta con il bue e l'asinello a rappresentare il candore della cristianità, il tempo delle favole un giorno finirà.

Gabriele Strano 08.05.12 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Di cosa stupirsi,un Cardinale integralmente parte di un sistema che andava a nozze con quello corrotto di centrodestra,che sotto sotto era incollerito per i mancati inviti ad Arcore.
Niente di nuovo sotto questo cielo!

pasquale.leonetti 08.05.12 16:10| 
 |
Rispondi al commento

Chiedo scusa, non trovo il testo integrale dell'omelia alla quale ci si riferisce. Da ciò che riportano i giornali, dove si legge e si capisce che l'obiettivo del discorso è la campagna elettorale contro il M5S?
Nella mia città hanno votato poco più di metà degli aventi diritto. La maggior parte delle persone con le quali mi capita di parlare - giustamente schifate da un modo di fare politica che, negli ultimi decenni, è diventata sempre più marketing - sono sfiduciate e sempre più allontanate dalla partecipazione politica.
La sfiducia nei confronti della politica e l'abitudine a vederla come mezzo di affermazione personale, più che come partecipazione, servizio alla collettività, porta altri a dire: "Aiuto quel candidato, così magari mi sistemo".
Questo è il sentimento antipolitico dilagante.
In quanto il M5S è partecipazione attiva alla vita del Paese, per il bene comune, non è antipolitica.
Guardiamo al senso delle parole. Che cosa è la politica? "Teoria e pratica che hanno per oggetto l'organizzazione e il governo dello stato; insieme dei fini cui tende uno stato e dei mezzi impiegati per raggiungerli". Questo è il Dizionario Garzanti, non il Card. Bagnasco.
Oggi si identifica la politica con i "politici", quella che oggi si definisce "la casta".
Non è così. La politica è qualcosa di fondamentalmente positivo.
Durante quest'ultima campagna elettorale, ho sostenuto una giovane e piccola lista civica, della quale fanno parte persone che conosco e stimo professionalmente e umanamente. La lista non ha superato lo sbarramento del 3%, ma ha avuto un ottimo risultato, considerati gli scarsi mezzi a disposizione e il fatto che tutta la campagna è stata fondata principalmente sul passaparola.
Ora, è evidente che una lista civica nuova, giovane, indipendente si forma come fase di rottura con qualcosa che l'ha preceduta. Ma la lista in questione non ha mai inteso fare "antipolitica"; ha inteso, invece, fare politica, nel senso proprio e alto del termine.

Alex Ravera 08.05.12 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Cardinale Bagnasco... l'antipolitica è un male?
Mentre la politica falsa, ladra, menefreghista, bunga bunga party lei l'appaggia?

Si vergogni!

E chieda scusa, non tanto a noi e forse nemmeno ai cattolici, bensì a quella persona che è finita in croce e che lei rappresenta!

E cominciate a pagare l'IMU.

David Zambo (raldon), Verona Commentatore certificato 08.05.12 13:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io sono MUSULMANO.
Per una sana e consapevole POLITICA, allontanate i giovani dall'Azione Cattolica.

giancarlo s., Taranto Commentatore certificato 08.05.12 11:17| 
 |
Rispondi al commento

La Chiesa allontana i giovani dalla religione

Gabriele M., Milano Commentatore certificato 08.05.12 10:41| 
 |
Rispondi al commento

Bagnasco chi? Quello che ha fatto il capellano militare per tre anni e adesso percepisce una pensione, pagata con i nostri soldi, di 3.500 euro al mese come se fosse un generale d'armata?
Certo che rende benedire le truppe; bibbia e moschetto o meglio come dice Ratzinger "Got mit uns" ma sbaglio o è una frase che ho già sentito?

Paolo Andrea 08.05.12 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Mi scusi Eminenza.

Ricordo che la chiesa, fondata da S.Pietro, non avrebbe dovuto avere ruoli o impegni per ciò che riguarda la gestione dei patrimoni e delle risorse: ma principalmente e prioritariamente quelli dell'aiuto, della compassione e della preghiera.

E'possibile che questo Suo commento sia dettato da un accorato appello e richiamo verso la fiducia nelle Istituzioni, ma che mi dice se sono le Istituzione stesse a NON occuparsi con profondo rispetto verso l'umanità ?
Cosa che TUTTI noi possiamo osservare da secoli in tutti i luoghi del pianeta, con poca applicazione di UGUALIANZA tra gli esseri ?

Credo debba rileggere ancora un pò ciò che predica Cristo agli uomini, sia nei Vangeli che nel Testamento, e molto in ciò che lascia detto S.Paolo.
Lui dice di ci si deve occupare dello sviluppo di Amore e Compassione, e di cercare di portare il Suo messaggio di Fede là dove c'é ne bisogno.

Lei stà facendo veramente questo ?

Con un augurio di felicità e serenità per tutti gli esseri.

Grazie a tutti.

Matteo Violi 08.05.12 10:03| 
 |
Rispondi al commento

Non solo un cardinale, ma un uomo anziano,single, presumibilmente un po' distante dalla comprensione dei "giovani".
Baci

Marco Muraglia 08.05.12 09:27| 
 |
Rispondi al commento

La chiesa ha sempre ribadito,anche di fronte alle situazioni più scabrose dove erano implicati i nostri politici, che si occupa di anime e non di politica. Però unica eccezione, quando c'è da criticare Grillo allora si occupa di politica senza problemi. E' segno che la paura fà 90, e i dati clamorosi delle elezioni lo dimostrano.

G.N. 08.05.12 08:49| 
 |
Rispondi al commento

signor cardinale,si occupi dei problemi della chiesa che sono proprio tanti,invece di intervenire sulla politica italiana specie di un movimento di cittadini onesti che vogliono il rinnovamento,un paese diverso,un parlamento non corrotto, meno inquinato,meno cemento,due mandati amministrattivi e poi a casa ecc ecc,E QUESTA SAREBBE ANTIPOLITICA? PRENDA ESEMPIO DA TANTI PRETI CHE LAVORANTO NELLE PERIFERIE,IN REGIONI DIFFICILI A CONTATTO CON LA REALTA',MA FORSE LEI E' MOLTO IMPEGNATO CON LA CHIESA DI ROMA E NON HA MOLTO TEMPO.

brunus 08.05.12 08:43| 
 |
Rispondi al commento

Figuriamoci poi quando il M5S non vuole finanziare la scuola privata....

SERGIO CRESPI 08.05.12 08:40| 
 |
Rispondi al commento

La chiesa,e per inciso la sua, caro il mio rag. bagnasco, si sta allontanando dalla gente comune alla velocità della luce.Voi,con il vostro operato, rimettete in croce nostro SIGNORE tutti i giorni.

luciano cafini (kempis), prato Commentatore certificato 08.05.12 03:15| 
 |
Rispondi al commento

1) sono le istituzioni ad allontanarsi dai giovani
2) pensa a fare il prete che manco quello sei buono a fare!

Wilhelm Reich, Pescolanciano Commentatore certificato 08.05.12 01:30| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è da stupirsi se la chiesa si schiera con i poteri della casta.

walter p. Commentatore certificato 08.05.12 00:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E ti pareva che mancasse l'"imprimatur" della chiesa di roma contro l'antipolitica. Se mai ci fosse stata la necessità di una conferma del nauseabondo "coito" tra il vaticano e l'intera classe politica italiana (Monti e compagni del PD meno L compresi) quest'ultima "leccata di c...o" al "potere dei cesari" (Costantino fu il primo a capire che chiesa e stato potevano "proteggersi" a vicenda)del card.Bagnasco mette la parola "fine" ad ogni dubbio in proposito. E non potrebbe essere altrimenti visto il lungo "scambio di cortesie" tra la chiesa di roma ed i rappresentati di questo stato che di "laico" non ha nemmeno le mutande; l'8 x mille, l'esenzione ICI che -al di la della presa per il c...lo contenuta nel "decreto salva italia"- è tuttora in vigore, il crocifisso obbligatorio negli uffici pubblici, l'insegnamento della sola religione cattolica nelle scuole, gli stipendi d'oro ai cappellani militari che "benedicono" chi uccide per conto dello stato nelle "missioni di pace" all'estero, il sostegno di un folto gruppo di parlamentari bigotti in parlamento ed al senato sempre pronti ad appoggiare leggi contro ogni libertà di scelta delle persone in tema di contraccezione, aborto, divorzio, eutanasia, ecc., ecc. sarebbe stato davvero "irriconoscente" per i parassiti in abito talare non scendere in campo contro un Beppe Grillo e coloro che lo sostengono per "proteggere" gli interessi della "casta" di cui fanno parte i fetenti che ci comandano, "eletti" o "tecnici" che siano. Se non fossi già ateo mi verrebbe lo schifo di essere cattolico! E' inutile ribadire che i "ladri" e gli "assassini" si proteggono sempre a "vicenda".
Umberto Telarico

umberto telarico 08.05.12 00:04| 
 |
Rispondi al commento

ovviamente hanno paura. Dico sempre che un cattolico non può essere cristiano, due piedi non possono stare in una scarpa. Questa gente di ciò che ha detto Gesù lo mettono al contrario. Esattamente il contrario di ciò che si legge in un vangelo. Beppe vai avanti, non ti curar di loro ma guarda e passa.

maria barberio 07.05.12 23:35| 
 |
Rispondi al commento

io nn commento il cardinale xche la chiesa va tutta condannata.sono tutti della stessa pasta (politica,mafia,chiesa)hanno paura di perdere il potere sti ladri ma se ne devono andare fuori dall' italia nn meritono di essere cittadini nostri che ci hanno portato alla fame

marco alò, marcomarco_ma@libero.it Commentatore certificato 07.05.12 23:21| 
 |
Rispondi al commento

Oramai la maggior parte dei religiosi (preti suore, frati) ma anche semplici fedeli ovviamente di cristiano ha ben poco. Cosa dire ad esempio di quel politico nazionale superipocrita che parla e straparla di famiglia pur essendo divorziato e accompagnato? Fa schifo. Quanto alla Gerarchia, non una sola parola incisiva su scandali e corruzione. Ammesso che al di là della tonaca ci credano ancora, si ricordino comunque che saranno giudicati con la massima severità e senza alcuna indulgenza.

stefano r., perugia Commentatore certificato 07.05.12 22:59| 
 |
Rispondi al commento

Signor Eminenza Cardinale Bagnasco, dia retta a me, che non ho mai abbandonato la Chiesa, faccia in modo da far elevare a rango di cardinale, o quanto meno vescovo, Don Gallo di Genova. E' uno dei pochissinmi preti che quando parla mi fa davvero amare Gesù Cristo.Quando sento parlare gli alti prelati, invece, mi vien voglia di apostatare dalla fede cattolica ed approdare all'Ebraismo. Avv. Claudio Cagnoli-L'Aquila

claudio cagnoli 07.05.12 22:50| 
 |
Rispondi al commento

Senza soldi non si cantano messe. Certo che queste messe costano care....

Gigio Il Pendolare 07.05.12 22:41| 
 |
Rispondi al commento

Bagnasco vada pure affanculo!!

fausto l., new york Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.05.12 22:39| 
 |
Rispondi al commento

5 STELLE SU NEL CIELO. I PARTITI AL CIMITERO.

marco entrade, rossiglione Commentatore certificato 07.05.12 22:32| 
 |
Rispondi al commento

L'altro buono... Bagnasco. Io l'unico Bagnasco che conosco come persona normale è quello che fa di nome Paolo. Perlomeno è un fisarmonicista con le palle. Sto qui è tutto meno che uno della chiesa. Lontani dalle isituzioni? Ma cerrrto!! Eccome se lontani! Perchè? Loro sono vicine al cittadino? Vicine a dargli delle manganellate nella schiena!
E qui ne vedremo delle belle va.
Ma guarda un pò se un migliaio di imbecilli devono far girare i coglioni a 60 milioni di persone.
Ma io mi domando quando riusciremo a disintegrarli per sempre.

marco entrade, rossiglione Commentatore certificato 07.05.12 22:31| 
 |
Rispondi al commento

Uso impropio: parlano di antipolitica invece che di antipartitismo (che non solo ha rubato soldi ma ha imposto raccomandati deficienti nei posti più importanti del paese...con un danno enorme non solo economico ma anche cultuale)

E il "date a Cesare quel che è di cesare e a Dio que che è di Dio" che fine ha fatto? Bagnasco torna in seminario a studiare...perchè sembri molot impreparato anche tu...sarai mica stato un igienista dentale prima di diventare cardinale?

andrea cortesi 07.05.12 22:23| 
 |
Rispondi al commento

sui risultati elettorali...
al sud siamo ai risultati del centro nord di 1 anno fa
al centro nord siamo ai risultati dell'Emilia e del Piemonte di un anno fa
in Emilia e Piemonte siamo la seconda forza politica....
...se si fanno le politiche il prossimo anno ne vedremo delle belle!

Francesco Ragazzi, Bergamo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.05.12 22:17| 
 |
Rispondi al commento

Inviterei a distinguere fra la Chiesa e il Vaticano.

E' la stessa distinzione che esisteva fra Gesù e la Sinagoga. La Sinagoga era formata da Scribi, Farisei e Dottori della Legge.
Anche nella Sinagoga c'era brava gente che durante il processo aveva tentato di difendere Gesù. Peccato fossero la minoranza, anzi, le mosche bianche.

Attenti nella foga di bastonare qualche prete faccendiere alla don Verzè o qualche prete politicante o qualche prete pedofilo a non bastonare anche Padre Pio !

[Vinkam :-) ], Brescia Commentatore certificato 07.05.12 21:54| 
 |
Rispondi al commento

eccellenza..l'antipolitica non è l'anticristo o un movimento diabolico che divide. Se segue più da vicino l'evolversi del movimento, si renderà conto che è un movimento pacifico. Non è un reato se un popolo o parte di esso, soprattutto giovane, intraprende un cammino che non viene dalla chiesa. Ma la chiesa sono anche loro, non puoi negarlo! Il papa Paolo Giovanni II, ha avuto il coraggio in sicilia di gridare forte contro la mafia, contro le ingiustizie, forse era diseducativo farlo? Con gli stessi principi e sulla eredità dettata da Cristo che tutti gli uomini sono e devono essere liberi e ancor di più che un albero è buono se produce frutti buoni, la prego eccellenza almeno di riprendere il silenzio che la chiesa ha scelto e lasci che il santo Papa sia Lui a fare dichiarazioni in un momento cosi delicato della nostra vita..Ho memoria buona, eccellenza, nel ricordare che la chiesa nn si è mai espressa pubblicamente ai tanti suicidi di figli di Dio, che sono oppressi da una classe di farisei e pubblicani. La preghiera, Lei mi insegna, è doverosa da entrambi, non sono io a dettarLe cosa deve fare, non sono nessuno, ma inviti tutti piuttosto alla preghiera, come sta facendo da 30 anni la Madonnina a Medjugorj...IO ci credo! tu?

savino m., gravina in puglia Commentatore certificato 07.05.12 21:53| 
 |
Rispondi al commento

BAGNASCO, ESSERE IGNOBILE. DOVRESTI LEGGERE IL LIBRO DI GIANLUIGI NUZZI, "VATICANO SPA" PRIMA DI VOMITARE 'STE MENATE FASCISTOIDI. MI SEMBRI IL CARDINAL RUFFO AL TEMPO DELLA RIVOLUZIONE NAPOLETANA DEL 1799 CHE STAVA DALLA PARTE DEGLI OPPRESSORI BORBONICI E FECE TRUCIDARE I CONTADINI.
E SCIACQUATI LA BOCCA PRIMA DI PARLARE DELL'ANTIPOLITICA...
Grazie, Beppe. Riguardati, devi mantenerti in salute

Alfonso tamasi 07.05.12 21:51| 
 |
Rispondi al commento

M5S, li chiamano "grillini" per sminuirne lo storico risultato raggiunto: senza finanziamenti, senza TV, senza giornali (anzi attaccati quotidianamente dai media), senza auto blu, senza scorte. Armati solo di idee e di freschezza. Ora tutti gli sconfitti parlano di taglio ai finanziamenti, trasparenza. Loro che difendono mafiosi, camorristi, corrotti, corruttori, mignotte, cocainomani, papponi, ecc. in quella fogna che ormai il Parlamento è diventato. Sono putrefatti e l'odore penetra lo schermo

Fulvio Baglioni 07.05.12 21:43| 
 |
Rispondi al commento

La Chiesa "dall'alto ..."

non può che leccare il c.. al potere, da sempre é stata e sempre sará, nei secoli dei secoli docile e servile "instrumentum regni".
Resta la Chiesa "dal basso" a difendere coloro che il potere non hanno, e credenti o meno si deve rendere onore ai molti sacerdoti che sono dalla parte dei poveri e degli sfruttati.
E non dimentichiamo che la Chiesa "dall'alto" oltre a servire ed a servirsi vergognosamente del potere ha sempre coperto le malefatte di un'altra
Chiesa, quella "dal di dietro"... ne sanno qualcosa tanti poveri bambini in tutto il mondo.
E per tornare al signor Bagnasco ed alla sua setta: mentono spudoratamente parlando di "allontanamento dei giovani dalla politica"
poiché sanno benissimo che invece i giovani, mandando al diavolo i partiti collusi con Chiesa e mafia, stanno facendo la vera politica. Soltanto non sono disposti a tollerare i corrotti servi del potere che la Chiesa incensa e benefice (vedi la quasi "beatificazione" di Craxi).
Ogni volta che sento parlare un cardinale di questa sorta devo pensare ad un certo Gesú Cristo ed alle frustate con cui cacciò i mercanti dal tempio. Se tornasse ora svuoterebbe il Vaticano non a frustate ma a raffiche.

Graziano Priotto, Radolfzell Commentatore certificato 07.05.12 21:42| 
 |
Rispondi al commento

E Movimento
Cinque stelle,
li lasceremo
senza bretelle.
E Movimento
Cinque Stelle,
gliene faremo
veder di belle.
E il bello,
sai che sarà?
Per ogni stella,
giustizia ed equità.
Quell’equità
del buon senso,
dell’uomo puro
giusto memento.
Quella giustizia
che impedirà,
al farabutto
ogni nequizia.

Claudio Dal Col 07.05.12 21:06| 
 |
Rispondi al commento

Sono sempre più schifato da questa chiesa(non merita neanche la maiuscola)serva del potere,grassa ed opulenta....Cristo sei morto per gente che non ti merita,povero e sulla croce,loro nei loro letti serviti e riveriti dove la povertà non sanno neanche cosa sia....e se pensare in maniera completamente diversa da i nostri politici(LADRI) è antipolitica EVVIVA io sono antipolitico !!!!!

fancesco c., torino Commentatore certificato 07.05.12 21:04| 
 |
Rispondi al commento

pure la chiesa avrà gli stessi problemi del pd e pdl. quando questi quattro vecchiette passeranno amiglior vita le chiese chiuderanno per mancanza di credenti... non ci andrà più nessuno..

claudio ., catanzaro Commentatore certificato 07.05.12 20:55| 
 |
Rispondi al commento

I nazifascsiti sono un sottoprodotto delle sinistre e non dei liberisti e tantomeno dei liberali.

Lo dice la storia non e non Io.

bruno-bassi 07.05.12 20:14| 
 |
Rispondi al commento

Io vivo a Parigi ma leggete questo, è il parroco del mio paese d'origine!!! Rivoluzionario!

http://cronaca.liquida.it/focus/2012/04/27/a-villasanta-don-ferdinando-mazzoleni-invita-i-fedeli-a-non-pagare-le-tasse-di-monti/

DAVIDE L. Commentatore certificato 07.05.12 20:05| 
 |
Rispondi al commento

L'OMELIA DEL CARDINAL BAGNASCO CONFERMA PURTROPPO PER ME' CREDENTE, CHE LE POSIZIONI DELLA CHIESA SONO LE STESSE DEI NS ODIATI POLITICI.DA SECOLI O MILLENNI PREDICANO BENE E RAZZOLANO MALE,TANTE' CHE I PIU' DISONESTI E DIVERSAMENTE ABILI POLITICI SI SONO FORMATI NELLE LORO PRESTIGIOSE UNIVERSITA'DOVE L'IPOCRISIA E' L'ESAME PIU' DIFFICILE DA SUPERARE SE VUOI ECCELLERE.LE CHIESE SONO ORAMAI VUOTE E PRESTO LO SARANNO ANCHE LE SEDI DEI PARTITI STORICI E PRESENTI.FORZA M5S.

mauro nasoni Commentatore certificato 07.05.12 18:38| 
 |
Rispondi al commento

Che spasso!
Perche' non si domanda anche come mai sempre più persone, giovani e non, si allontanano ogni giorno di più dalla fede?

Aldo M., Roma Commentatore certificato 07.05.12 18:02| 
 |
Rispondi al commento

Pura coercizione mentale.

Daniel H. Commentatore certificato 07.05.12 17:52| 
 |
Rispondi al commento

Documento arrivato adesso adesso, tra le richieste di una clinica cattolica di Padova per il ricovero di una persona in coma:
_2)Certificato di battesimo
_3)Certificato di cresima
Senza questi immagino finisca di fronte alla santa inquisizione, o nella migliore delle ipotesi finisce per strada?
Non mi esprimo sui costi e sulla sola presenza di strutture private per ricoveri a lunga degenza.
Bagnasco, voi piegate le persone alle vostre idee e necessità, democrazia e politica non sapete nemmeno dove sono di casa, quindi cucitevi la bocca!!!

Andrea Caroli (elettrociccio), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.05.12 16:38| 
 |
Rispondi al commento

Caro Cardicazzo Angelo Bagnasco non te la detto nessuno che allontanarsi da questa politica è sinonimo di intelligenza onestà e amor di patria, fatti esorcizzare parassita.

Luca T., Cesano Maderno Commentatore certificato 07.05.12 16:20| 
 |
Rispondi al commento

La vera inversione di tendenza, il fulcro della questione è togliere il potere alla chiesa.
Caro cardinale, quando smetterete di girare coperti d'oro con le guardie del corpo ne possiamo riparlare. Fino ad ora siete solo dei capricciosi viziati miliardari che pesano sulle nostre stanche spalle.

Silvia M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.05.12 14:41| 
 |
Rispondi al commento

A me pare che siano le istituzioni ad essersi allontanate dai giovani, lasciandoli allo sbaraglio.

marco m5s 07.05.12 14:33| 
 |
Rispondi al commento

DIFFICILE TROVARE DIGNITÁ IN UN FASCISTA

Sta di fatto che una volta avevano il coraggio di identificarsi con la camicia nera. Oggi sono molto piú vili.

Umberto C., Cadaques - Spagna Commentatore certificato 07.05.12 13:51| 
 |
Rispondi al commento

PER NON PARLARE DELLA TOMBA DI ENRICO DE PEDIS, STORICO CAPO DELLA BANDA DELLA MAGLIANA NELLA CHIESA DI SANT'APOLLINARE... IPOCRISIA ALLO STATO PURO. POVERO GESU CRISTO, INFANGATO DAI COMPORTAMENTI VERGOGNOSI DEI SUOI PSEUDO MINISTRI.

porzia l., marcellina Commentatore certificato 07.05.12 13:39| 
 |
Rispondi al commento

BAGNASCO,

sei solo un fascista sudicione con la sottana.

Umberto C., Cadaques - Spagna Commentatore certificato 07.05.12 13:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

L´IMPORTANTE É L´ACCENTO SULLA CRESCITA !

Un buco da 1700 miliardi prodotto dallo stato ma accollato su chi lavora e produce. Puó succedere che le fabbriche chiudano e i lavoratori vengano messi sulla strada. Ma non é poi cosi importante. L´importante é che l'accento sia posto sulla necessità di rimettere al centro del dibattito la crescita... Semplicemente chiudendo gli occhi davanti a una realta che non si vuole conoscere.

PERCHÉ ?

Perché la ottusitá e la viltá di chiudere gli occhi davanti alla realtá, di mistificarla con l´inganno e la menzogna, risolvere tutto con la prepotenza e la violenza é l´essenza del piú autentico fascismo.

Umberto C., Cadaques - Spagna Commentatore certificato 07.05.12 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Perchè mi chiedo abbiamo la CODA DI PAGLIA?
Cosa centra il MOVIMENTO con l'ANTIPOLITICA?
Perchè ABBOCCHIAMO COME TONNI su qualsiasi notizia riportata dai giornali (servi dei potenti)?
Chi ha ascoltato tutto il discorso del Cardinale Bagnasco?
"Lo spasimo della ricchezza a tutti i costi e una visione materialista delle cose preclusa ai valori dello spirito inducono a tralasciare i criteri morali che FANNO L'UOMO ONESTO E LA SOCIETA' GIUSTA; sovvertono l'ordine della verità FINO A GIUSTIFICARE OGNI MEZZO ANCHE DISONESTO, pur di conquistare lo scopo dell'individuale e smisurato benessere. Ma così non si dura a lungo poiché, sulle falsità e sulle furbizie non si costruisce nulla di vero. E oggi lo vediamo, quasi ci fossimo risvegliati da un letargo, come se fossimo rinvenuti da una ubriacatura collettiva che, oscurando il cielo, s'illudeva di introdurre l'umanità in una nuova era, emancipata da Dio e quindi adulta e felice. Che cosa vediamo invece attorno a noi? Macerie. Non quelle del dopoguerra, ma quelle culturali. È la cultura, un certo modo di vedere le cose, la VITA, la FAMIGLIA, la LIBERTA', che sta alla base del vivere insieme: se il sentire comune si corrompe è la società stessa che si sfalda; senza riferimenti etici veri, rincorre illusioni e incantatori".
Questo è una parte di ciò che ha detto.
Ma noi non ci sentiamo ne POPULISTI ne ANTI POLITICI, tuttaltro la VERA ANTIPOLITICA è quella dei delinquenti, ipocriti, ladri di speranza che si siedono,non richiesti, nelle istituzioni pubbliche.
Io sostengo il MOVIMENTO perchè grazie alla Chiesa ho imparato a rispettare il prossimo, a dividere il mio pane, a non abbassare la testa di fronte a nessun PREPOTENTE di turno, a cercare sempre la VERITA'.
Io non voglio essere per l'ANTIPOLITICA ma voglio fare POLITICA per il bene di ogni UOMO e DONNA.
GRILLO una volta ha detto che "I MAFIOSI AMMAZZANO PERCHE' NON SANNO ESPRIMERE A PAROLE LE PROPRIE IDEE" e noi non vogliamo essere mafiosi ma portatori di pace.

Arnaldo L. Commentatore certificato 07.05.12 12:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non riesco a pubblicare un commento. Perché?

giuseppe antonelli 07.05.12 12:47| 
 |
Rispondi al commento

Ma mi scusi sig cardinale, vuole essere così cortese da spiegarsi meglio? No, perchè non voglio credere ancora che la Chiesa sia tutto uno schifo! Non voglio giudicare nè lei nè chi non conosco, spetterà a Lui e un domani tutti noi dovremo rendergli conto, chiesa compresa!
Secondo lei, fare informazione VERA è fare antipolitica? Ma lo dice sul serio? Perchè la chiesa non fa sentire la sua voce verso questo governo infame? Perchè visto che un sacco di persone stanno soffrendo fino ad arrivare alla disperazione per colpa di un governo ladro che pensa solo a riempire le sue tasche? PERCHE'????

Raffaella L., Pavia Commentatore certificato 07.05.12 12:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L´importante é l´accento sulla crescita !

Un buco da 1700 miliardi prodotto dallo stato ma accollato su chi lavora e produce. Puó succedere che le fabbriche chiudano e i lavoratori vengano messi sulla strada. Ma non é poi cosi importante. L´importante é che l'accento sia posto sulla necessità di rimettere al centro del dibattito la crescita... Semplicemente chiudendo gli occhi davanti a una realta che non si vuole conoscere.

Umberto C., Cadaques - Spagna Commentatore certificato 07.05.12 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Signor Bagnasco!!!
Guardi che l'inquisizione è finita da un pezzo!!! Lei è rimasto ancora a quei tempi oscuri di uccisioni di tante persone innocenti che hanno avuto il coraggio di dire la verità di quello che c'è scritto nella bibbia e che i predecessori di Lei hanno mandato al rogo come eretici pur di difendere le vostre posizioni blasfeme e anti-bibliche come ad esempio il celibato dei preti, il natale, San Nicolao (invenzione della Coca Cola) ecc. Quindi si tappi quella bocca piena di merda e tenga dentro di se queste sue cagate!!!
Lei è uno di quei tanti collusi e corrotti con la politica, economia e con la mafia e spartisce con loro il bottino tolto ai cittadini (il vaticano ha piu' di 100.000 appartamenti affittati, neh)
Gesu Cristo e i suoi andavano a piedi mica con la fuori-serie che ha Lei sotto il culo anche per solo 5 metri di viaggio. Gli apostoli hanno tutti lavorato (quasi tutti erano pescatori) e predicato dopo il lavoro, Lei cosa fà durante tutto il giorno per i fedeli????
Egregio nome-blasonato vestito di nero tailleur e preziosi vari, se vuole essere vicino al cittadino si vesta e faccia come hanno fatto Gesu e i suoi e legga la bibbia... solo che per Lei fare questo è antipolitica

Ecco ora vi svelo che cosa è in realtà la "ss" trinità che conosciamo come padre, figlio e s.santo

Stato - Economia - Chiesa
uno per tutti e tutti per uno (scusami D'Artagnan e Co.)
e l'occhio in mezzo è la mafia e Co. che esegue le eliminazioni delle persone scomode. Come ringraziamento questi assassini ricevono i sacramenti e vanno in paradiso

Che falsi che siete e la gente vi crede ancora a occhi chiusi!!! Vedono la punta dell'iceberg, ma non vedono le porcate sott'acqua.

I T A L I A N I

Svegliatevi è ora di finirla con questi abusi di potere!!! Mandiamo a casa (come hanno fatto loro) questa maledetta trinità del cazzo

sandrolibertini 07.05.12 12:32| 
 |
Rispondi al commento

...e anche per questo Grillo, noi ti votiamo...

Ettore Bellanti 07.05.12 12:25| 
 |
Rispondi al commento

La chiesa con tutti i suoi generali,ha mancato al suo compito di aiutare i giovani nell'insegnamento dell'etica sociale.Infatti,il vaticano,con tutti i suoi imbrogli sia finanziari che etici,non incanta più i giovani che cercano etiche sociali giuste,democratiche,oneste,leali, cose che trovano nel M5S,nell'onestà di Grillo che dice cose VERE,e allora,Grillo,diventa un concorrente pericoloso.....Ormai,i giovani lo hanno capito....è finito il tempo dei leccapiedi del potere....d'ora in avanti il potere dovrà fare i conti con I GIOVANI CHE SI RITROVERANNO ALL'INTERNO DEL MOVIMENTO CINQUE STELLE E DEI SUOI PRINCIPI...Viva Grillo...

mario vianello 07.05.12 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Non esiste la politica,o meglio in Italia non è mai esistita.Di conseguenza non esiste l'antipolitica. Esiste solo il bene e il male,il marcio e il sano! Non credo sia cosi' difficile individuare i rispettivi schieramenti.

Romualdo M., perugia Commentatore certificato 07.05.12 12:18| 
 |
Rispondi al commento

...la chiesa, da duemila anni, non ne azzecca una.
Non ne ha MAI azzeccata una.
Pensate...le crociate, e la relativa peste portata in giro in tutta europa.
Secondo loro la terra era al centro dell'universo ed il sole le girava attorno...
La chiesa contro i trapianti d'organi...
La chiesa contro i preservativi...
Il papa carol, amico di dittatori e di pedofili e violentatori...
Morale:
"Essere sempre daslla parte opposta del pensiero della chiesa, è cosa buona e giusta"

Antonio Gambacorta, Teramo Commentatore certificato 07.05.12 12:17| 
 |
Rispondi al commento

In nome di quel Dio che esiste o meno fanno di tutto e hanno pure il coraggio di parliamo, il vaticano è il vero cancro di questa societa e bisogna abbatterlo.....

porzia l., marcellina Commentatore certificato 07.05.12 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Pultroppo, questa palla al piede (il vaticano)ce la portiamo ormai dietro da un millennio, e se ci troviamo in questa situazione sociale è anche colpa di questa istituzione religiosa. Papa Pio IX disse nel 1868 Non expedit (in italiano: non conviene)per i cattolici italiani partecipare alle elezioni politiche dello Stato italiano e alla vita politica italiana. Si dice che questa disposizione fu annullata da Papa Benedetto XV nel 1919. Secondo me il cardinale Angelo Bagnasco dovrebbe rivedersi un pò la storia... Che sciocco che sono, avrà certamente cose più importanti da fare... ad esempio far credere ancora alla gente di aver fede in un dio della speranza... mentre l'Italia muore.

Santo Patti, Mori (Tn) Commentatore certificato 07.05.12 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Per completezza d'informazione, avrebbe dovuto aggiungere che, ad allontanare sempre più i giovani dalla Chiesa, ci pensano i preti froci e pedofili.

CARLO C., ROBBIATE Commentatore certificato 07.05.12 11:45| 
 |
Rispondi al commento

PREDICARE BENE E RAZZOLARE MALE
Caro signor Grillo,
sono un giovane studente-lavoratore di 23 anni ed ho svolto servizio di sicurezza per due giorni presso l'evento Woodstock, organizzato dal movimento 5 stelle a Cesena ormai due anni or sono e non ricevo ancora il mio compenso (poco più di 100 euro per 20 ore di lavoro). Ovviamente non sono così stupido da pensare che Lei sia il responsabile diretto del mio mancato incasso ma ritengo che chi si batte (o almeno così sembra) per far emergere i giovani nella società possa e debba vigilare anche su queste piccole cose. Al momento mi ritengo fortemente deluso da Lei come persona e più in generale dal suo movimento. In attesa di risposte, porgo cordiali saluti a tutti!

Giuseppe F. Commentatore certificato 07.05.12 11:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io non capisco........ma per quale motivo il Cardinal Bagnasco invece di fare politica pensi alle anime? come detto dal molleggiato e criticato ma alla fine aveva ragione...... e poi lo stato del vaticano il più ricco della terra invece di predicare povertà ma poi vanno in giro in rolls, usano scarpe prada e portano anelli alle dita costosi qnt lo stipendio annuo di un operaio.........farebbero meglio a stare zitti......visto che per l'ennesima volta non pagano imu su nula............. pazzesco......

Alessio Destro 07.05.12 11:39| 
 |
Rispondi al commento

21, 21, 21, 21,..... 22 Eccone un altro che non si sa fare i cazzi suoi direbbe il protagonista di una ben nota barzelletta che spesso racconta Proietti. Ma possibile che anche gli alti prelati non sappiano resistere al fascino del più stupido conformismo??? Bagnasco, ma prima di aggiungersi al coro tanto perchè lo fanno tutti, provi ad usare la sua testolina e cerchi di capire cosa sta crescendo dietro il Monimento 5 Stelle e gli altri movimenti POLITICI marchiati con l'appellativo di antipolitica da coloro che credono di essere i soli detentori del diritto di fare politica. Anche Gesù Cristo ai suoi tempi era un ANTIPOLITICO che professava un grande messaggio che per i suoi tempi sembrava pura follia eppure Lei 2012 anni dopo la sua nascita professa ancora i suoi insegnamenti e non solo, si fregia di un titolo che la mette tra i lider del suo movimento. Attento dunque a peccare di qualunquismo, non è da uomini intelligenti........

Gian Carlo Denicola 07.05.12 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Un pò di dati per tutti coloro che vorranno ricordarseli.......credo sia importante!

La forza lavoro complessiva di questo paese è di 25.000.000 di persone.

I precari e i disoccupati sono 8.000.000

Quasi tutti questi 8.000.000 sono le classi dalla 1970 in su...

Le generazioni più giovani del paese.........

Devo continuare cara Casta?

Continuo.............

Mentre i giovani del paese sono stati buttati nel cesso dal sistema i dati ci dicono una altra cosa........

Il 10% della popolazione detiene il 50% della ricchezza complessiva ed, ovviamente, del potere.

E indovinate un pò chi sono questi cittadini?

;-)

Diego Rossi 07.05.12 11:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se tornasse gesù cristo oggi sarebbe il primo a non riconoscere la sua chiesa, piena di corrotti.
non credo prenderebbe tanto volentieri l'idea di un vaticano pieno di oro e preziosità.
ricordo bene che parlava di lasciare ogni ricchezza terrena... il papa e i suoi gerarchi non mi sembra che applichino alla lettera il suo vangelo.
scomunichiamoli!

maria grazia manca, brindisi Commentatore certificato 07.05.12 11:12| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno Italia
Tra poche ore si apriranno le urne e si conteranno i voti di queste elezioni amministrative parziali. Nonostante il malcelato mimetismo della vecchia politica dentro le liste civiche (ma cosa hanno poi di civico?), ci sarà la prima 'ondata' contro i sempre più deboli scogli della politica/malcostume/inadatta/incapace/derelitta di questa povera Nazione. Il successo del 5 STELLE non deve portare al facile entusiasmo e alla facile sensazione di essere la soluzione. DA ADESSO INIZIA IL VERO LAVORO DI RICOSTRUZIONE o più semplicemente di RIFONDAZIONE DELLA REPUBBLICA ITALIA. Occorrerà, in meno di un anno (prossime elezioni generali) essere capaci di mettere insieme la VERA ALTERNATIVA da proporre al POPOLO ITALIANO. Il MOVIMENTO 5 STELLE può esserne il baricentro, ma occorre essere propositivi e credibili, attirare e coinvolgere, in questo processo di rifondazione democratica, menti sane e scevre delle vecchie logiche del potere politico inteso come 'benessere personale'. Occorre sentirsi popolo nel popolo e per il popolo. Lavorare per chi lavora veramente. Essere altruisti. Essere severi con se stessi e nell'applicazione delle nuove regole. Essere veramente una RIVOLUZIONE DEMOCRATICA. Questa è la sfida che ci attende!!!

Giovanni M., Lazzate Commentatore certificato 07.05.12 11:09| 
 |
Rispondi al commento

pagate le tasse pagate, brutti pretacci della malora...

maria grazia manca, brindisi Commentatore certificato 07.05.12 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Come si può parlare di Antipolitica se non esiste oggi(?) un suo stesso valore opposto?
Ma che Politica ed Antipolitica...
questa è chiara Volontà nel ricercare una Soluzione di Continuità,
questo è Divide et Impera!
E’ necessaria una gran...de spinta al valore Etico al fine di poter
con Saggezza governare una Polis, non soggiogare il popolo sotto la continua ed opprimente
spinta moralistica da Bar. Come può qualcuno pretendere di “ex-ducere” altri
se Lui stesso non protende con Volontà al che questo accada?
Basta con l'abuso di termini e Parole errate per descrivere tutt’altro, così non si fa altro
che confondere le idee, e questa la dice lunga, molto lunga !
Il Card. Bagnasco (proprio perchè riveste la carica di Card.), sa benissimo le Parole che va usando, e questo mi preoccupa ancor di più, perchè quel che dice lo dice con Volontà ed Intento, dunque è ben a conoscenza di "veicolare" chi lo ascolta. L'etimologia stessa della parola "ANTIPOLITICA", a mio avviso illumina molto.

roberto Bonetti 07.05.12 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Al rogo il Cardinale!!!!

Antonio Fanari 07.05.12 10:35| 
 |
Rispondi al commento

Da cattolico credente mi stupisco sempre più! Ma se ci sono ragazzi candidati cinquestelle per le circoscrizioni, per i consigli e per la carica di sindaco si può mai parlare di antipolitica? Vogliamo vedere l'età media dei candidati del movimento cinque stelle e degli ottuagenari presenti negli schieramenti storici di questo paese? Perchè si è contrari alla attuale politica, significa essere antipolitici. Proprio la chiesa, che da trant'anni richiede alle istituzioni maggiore attenzione alla famiglia senza ottenere risultati, diventa essa stessa demagoga e protesa a proteggere i propri interessi (contributi alle scuole cattoliche, concordato).
Si fa veramente fatica a capire. In questo modo allontanate i giovani dalla Chiesa, perchè la chiesa deve cercare di capire, e non schierarsi politicamente. CHI VI DA L'AUTORITà DI DIRE CHE IL BENE è TUTTO DA UNA PARTE?

ale s. Commentatore certificato 07.05.12 10:35| 
 |
Rispondi al commento

Solo una sana e consapevole libidine avvicina i giovani alle istituzioni...

Francisco C., Milano Commentatore certificato 07.05.12 10:26| 
 |
Rispondi al commento

Ah Ah, basta vedere l'impero della chiese e confrontarlo con la povertà professata Da Gesù Cristo...

Maurizio Besana 07.05.12 10:26| 
 |
Rispondi al commento

CONCORDATO ? ABROGARLO !!!

Perché garantisce privilegî particolari a una religione, in contrasto con le norme di democrazia ed eguaglianza tra i cittadini, queste sono sancite peraltro dalla Costituzione Italiana stessa.

Francisco C., Milano Commentatore certificato 07.05.12 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Invito tutti gli attivisti e simpatizzanti del Movimento5stelle a prendere formalmente le distanze dalla Chiesa Cattolica praticando lo sbattezzo, semplice ed efficace (ed infatti temuto dalle gerarchie ecclesiastiche)

qui le informazioni e i moduli:

http://www.uaar.it/laicita/sbattezzo/

valerio 07.05.12 10:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il clero e la nobiltà in francia furono gli affamatori del popolo e ne suburono le conseguenze ,molte teste caddero alcune si salvarono e le progenie sono venute in italia ,bagnasco e la sua allegra combriccola ora dobbiamo sorbircela noi ,recitiamo un pater per la salvezza delle loro anime nere presto ospiti dell'inferno.

bruno ganciu 07.05.12 10:15| 
 |
Rispondi al commento

in friulano c'è una parola per definire questi personaggi: biads(poveri, di cervello ovviamente) o meglio il diminutivo, biadins(poverini)

mauro 07.05.12 10:07| 
 |
Rispondi al commento

Caro Cardinale vi state auto-distruggendo come i partiti.....Ci faccia un piacere vada in pensione e lasci spazio ai giovani che sicuramente potranno essere utili a questa povera Italia.

Filippo Ippo 07.05.12 10:01| 
 |
Rispondi al commento

Dio non guardava la politica, ma l'amore e la fratellanza, Dio non guardava il denaro e non si interessava del potere. Voi guardate solo il rendiconto, siete l'anticristo, vergognatevi della veste che portate

Antonio F., civita castellanana Commentatore certificato 07.05.12 09:57| 
 |
Rispondi al commento

Caro cardinale Bagnasco,per dirglielo a suo modo, le consiglio vivamente di trovare il tempo per pensare a quello che sarà della sua Cardinalissima anima e di tutti i suoi SIMILI fratelli vaticanesi.Per fortuna, anche se lenta, ma inesorabile l'inversione di tendenza nei giovaniavanza e non certo grazie a persone come Lei e simili a Lei.
Condoglianze!

Luca D., Latina Commentatore certificato 07.05.12 09:56| 
 |
Rispondi al commento

E aggiungerei...li allontana da queste istituzioni ma li fa avvicinare ad un altra... certamente non peggiore di quelle attuali...

Evvoi dite di parlare in nome di Cristo...per usare una sua parola: IPOCRITI!

e per usarne una mia: FACCE DI MERDA! e chiedo scusa alla merda che almeno da lei nasce sempre qualcosa di buono e di bello.

nell'eventualità che questo messaggio sia doppio, mi scuso, non riuscivo ad inviarlo.

anastasia ianniello Commentatore certificato 07.05.12 09:56| 
 |
Rispondi al commento

E questi preti, privi di qualsiasi capacità e di interesse per il bene pubblico, li paghiamo di tasca nostra! per dire solo baggianate. Ormai che dal punto di vista spirituale non li segue più nessuno si interessano solo di aspetti materiali (soldi e potere), ma ci vuole qualcuno che gli dica forte e chiaro che l'Italia è uno stato LAICO, che elimini i PRIVILEGI del vaticano e del clero cattolico e la loro INGERENZA nella vita del paese, e faccia CHIAREZZA sui loro flussi di denaro e di beni immobili. Questo qualcuno deve essere il Movimento5stelle!! Così la nostra qualità di vita migliorà e le nostre tasche ringrazieranno.

valerio 07.05.12 09:53| 
 |
Rispondi al commento

"Ad allontanare sempre più i giovani dalle istituzioni è la cosiddetta antipolitica, (ASPETTO QUESTO NEGATIVO E DISEDUCATIVO). Ci vuole quindi una netta inversione di tendenza.

A parte la frase tra parentesi...dove avrebbe fatto bene a sighiozzare...

per il resto è ok. l'inversione di tendenza sta arrivando... abbi fede...pretino! abbi fede.

anastasia ianniello Commentatore certificato 07.05.12 09:52| 
 |
Rispondi al commento

È arrivato il tempo di pensare all'abrogazione del Concordato tra L'Italia e il Vaticano. Ci rifletta sopra il MoVimento 5 Stelle e lo inserisca nel suo programma.

Antonio De Giorgio 07.05.12 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Ammesso che qualcuno presti ancora attenzione a quel branco di pedofili (..con le dovute eccezioni per i pochi buoni preti rimasto ma sempre più emarginati tipo don Gallo a cui va tutta la mia stima e riconoscenza..), occorrerebbe che il M5S denunciasse Bagnasco alla procura della repubblica in quanto con le sue dichiarazioni ha violato il "silenzio elettorale"

A.DILIBERTO 07.05.12 09:45| 
 |
Rispondi al commento

Visto che non riescono ad avvicinare i giovani alla religione, cercano di avvicinarli al loro tipo di politica (quella senza dialettica), che è poi l'attività principale del Vaticano.

l m 07.05.12 09:40| 
 |
Rispondi al commento

Incredibile anche la chiesa mostra la sua bella faccia, non si rendono conto che più si comportano da ipocriti e falsi mettendoci la faccia più aiutano il MoVimento a prendere punti, svegliatevi politici, non e l'antipolitica che allontana i giovani, siete voi con la vostra corruzione e con le vostre mangerie che ci allontanate e siete voi che ci date sempre più la forza di aggregarci nel nostro MoVimento in cui ci riconosciamo per riprenderci e cambiare il nostro Paese che Voi avete distrutto e portato alla miseria!!! Preparate le valige!!

Diego Simone Serra, Asti Commentatore certificato 07.05.12 09:28| 
 |
Rispondi al commento

Da una devota cattolica per trent'anni una precisazione sul cristianesimo "vero".
Tempo fa ho sentito la spiegazione di un bravo prete sulla parabola del povero Lazzaro e del ricco epulone.Sottolineava l fatto che la colpa del ricco non stava nel possedere ricchezze e neanche nel godersele, ma nell' assoluto infischiarsene della dura sorte del suo "fratello" miserabile.
Ora gerarchie DOVE SIETE, mentre stanno strozzando il popolo italiano?
VOGLIO sentire alzarsi la vostra voce molto forte in difesa di tutti i Lazzari che ci sono, che siamo, che saremo invece di parlare contro un' antipolitica di cui a questo punto vorrei deste una precisa e dettagliata definizione smettendo di usare termini indistinti e vaghi che dicono tutto ed il contrario di tutto.

franca s. Commentatore certificato 07.05.12 09:22| 
 |
Rispondi al commento

Ora il M5S è anche diventato estremista, razzista e antisemita, chi più ne ha più ne metta:

http://ilportaborse.com/2012/05/grecia-francia-e-italia-avanti-con-gli-estremisti-sempre-piu-alto-il-rischio-antisemitismo/

Damiano Pichi, Roma Commentatore certificato 07.05.12 09:21| 
 |
Rispondi al commento

ahahha
L'antipolitica allontana i giovani dall'istituzione....

MA MENO MALE...

anastasia ianniello Commentatore certificato 07.05.12 09:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma va cardinale, pensa ad allontanare le tue maledette antenne di radio maria , quelle si che fanno male ai giovani,cretino te e chi ti da retta!

Mario ped 07.05.12 09:16| 
 |
Rispondi al commento

Spogliati dei tuoi 6 mila al mese, delle guardie del corpo, e del macchinone sul quale posi il tuo culo. Paga l'IMU!!! Mettiti sul groppone la tua croce come facciamo tutti dopodichè ti sveglierai dal tuo torpore di parassita sociale e ti passerà la voglia di dispensare i tuoi anatemi, e magari diventerai pure tu un populista e antipolitico...e pure demagogo! Abbasso la Multinazionale Vaticano, viva i preti come mio zio, Don Gallo e tutti quelli come loro.


Grillo Papa!!

Matteo Diluciano 07.05.12 09:02| 
 |
Rispondi al commento

ma caro cardinale ma un pochino di tristezza la sera nn l'avverte anche lei .... proprio lei che un missionario di nostro Signore .... Ma fatela finita ...

angelo farina, salerno Commentatore certificato 07.05.12 09:00| 
 |
Rispondi al commento

è possibile che a condividere il m5stelle sia solo il popolo? non ne sento uno dall'alto che ne parli bene.... male da ogni parte...classe politica, giornalisti... ora anche la chiesa che dice che l'antipolitica è diseducativa... eccecredo la religione è la prima forma politica che da tempi antichi ha cercato di piegare le masse!

Ma da che pulpiti vengono le critiche...sono ridicoli! vergognatevi di voi stessi per ciò che ci havete dimostrato di essere. Ora spazio al nuovo e poi trarremmo le nostre conclusioni, ma non a priori, e non per voi.

Qualcuno diceva: si cerca di vedere la pagliuzza nell'occhio dell'altro mentre hai una trave nel tuo occhio; e non era certamente uno stupido ma lì la casta... ha provveduto! e il popolo è stato a guardare. spero che i tempi siano cambiati da allora!

anastasia ianniello Commentatore certificato 07.05.12 08:58| 
 |
Rispondi al commento

Solo Una Sana e Consapevole Libidine Salva Il Giovane Dallo Stress E Dall' Azione Cattolica

Marco 07.05.12 08:45| 
 |
Rispondi al commento

Ieri mattina ho acceso proprio i riflettori sull'entrata "a gamba tesa" del Card. Bagnasco"..io cristiano autonomo e indipendente che non digerisce più questa classe di CLERO che si arroga il diritto di "mediazione" tra noi e il Padre Eterno, dispensando "anatemi a loro uso e consumo".
I Partiti e la Chiesa hanno un unico filo conduttore che li accomuna e cioè quell'essersi inventati il "diritto di mediazione", un sistema di potere gerarchico verticale, alimentato da sete di potere e soldi.
L'arroganza di questa gente,ha creato nel tempo una sottile "linea rossa" al di la della quale- l'uomo qualunque-non può andare!.
Politici e Clero hanno in comune l'esercizio del potere "di lungo corso" le mani ben curate e le stesse prediche..tipiche di coloro che "chiaccherano bene e razzolano male"...
L'abbiamo lasciato troppo potere in mano e ci siamo fatti schierara in blocchi contrapposti, affinche potessero fare i cazzi loro!indisturbati!.
ora il vento ha girato e ben presto li spazzeremo via!!è solo una questione di tempo!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 07.05.12 08:26| 
 |
Rispondi al commento

CHE DIRE, LIBERO STATO DALLA CHIESA.

SIAMO IN UNA CONDIZIONE CHE CHI VUOLE FAR DEL BENE è IL CATTIVO, E CHI INVECE è CATTIVO FA LA PARTE DEL BUONO.

MI DOMANDO SE LA GENTE RIUSCIRA AD AFFRANCARSI DA QUESTA SUDDITANZA?

FORZA GRILLO

mi u. Commentatore certificato 07.05.12 08:15| 
 |
Rispondi al commento

Vaffanculo a sto mangiapane a tradimento. Questi schifosi sono lontanissimi dal messaggio di Gesù..

Paolo L., caselette Commentatore certificato 07.05.12 08:10| 
 |
Rispondi al commento

TOTALE INDIFFERENZA verso quest'uomo e la chiesa (quella potente, quella che lascia intendere interessi politici. Solo stima nei confronti di quelli che lavorano in strada, in mezzo a noi)

Alessandro M. 07.05.12 07:40| 
 |
Rispondi al commento

Ma perchè sta chiesa non la si esilia in un altro paese...che ce ne facciamo di certi personaggi. Non pagano L'IMU, plagiano le persone a scopo di lucro, fanno politica, molti sono pedofili. A che servono???? A si a prendere le offerte la domenica.

Carlo1 Laezza, Afragola (NA) Commentatore certificato 07.05.12 07:31| 
 |
Rispondi al commento

Ecco, mancava solo il parere della curia. Espresso in pieno voto oltretutto.

Propongo la produzione di un gadget: una serie di pupazzetti in plastica o figurine riproducenti "I nemici del M5S" da collezionare e scambiarsi in tempi meno cupi (prossimi ormai).
Ce l'ho,Ce l'ho, mi manca.....

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.05.12 07:17| 
 |
Rispondi al commento

CARDINALE LEI DEL SUO DATORE DI LAVORO NON HA RECEPITO PROPRIO UN C...O ,,,,, IL SUO DATORE DI LAVORO ERA APOLITICO ...CERCHI DI IMITARLO ..................ALTRIMENTI CREDO CHE LEI RISCHI IL LICENZIAMENTO DIVINO......ORA PRONOBIS

giuseppe s., verbania Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.05.12 06:20| 
 |
Rispondi al commento

Molto più probabile che i sacerdoti vescovi e tutta la chiesa allontanano i giovani da Cristo..

emanuele destefano 07.05.12 05:26| 
 |
Rispondi al commento

il cardinal Bagnasco??? si può proprio risparmiare certe esternazioni che farebbe più bella figura, ma è legato stretto ai poteri forti di questo paese... ma se ne andassero un pò tutti a fanculo!!!

Bruno Cinque (b5), Trieste Commentatore certificato 07.05.12 03:21| 
 |
Rispondi al commento

Il Buon Bagnasco Cardinale...??

***
Ci vuole quindi una netta inversione di tendenza." cardinale Angelo Bagnasco
***

Vediamo, Cardinae, di chiamare per una conversazione in privato, chi uso' la parola EROE a proposito di due CRIMINALONI...

Mangano e Cuffaro...

Dopo una bella RAMANZINA (ed il buon DIO l'avrebbe fatta ai DUE e loro tifosi), non avrebbe permesso ai sopracitati DUE e loro tifosi, si fingere di avere un'altra delle TREMILA guance..ed offrirla per la dovuta PUNIZIONE per l'IMMORALITA' alla Belzebu' della loro scelta di PAROLA...non avrebbe il Buon DIO, accettato il rituale del cospargersi il CAPO di cenere, e giurare su tutto, ed anche qualcosa in PIU'.. che non lo avrebbero fatto piu'...

Cardinale Bagnasco..qunado la SCULACCIATA serve, la si somministra..ed a mani nude, senza, ovviamente, spargimento di sangue...

Ossequi, Cardinale

Gianfranco P. Commentatore certificato 07.05.12 03:12| 
 |
Rispondi al commento

Signori del clero,o per meglio dire ladri dei ladri, sono secoli che in nome di cristo fottete l'umanita', siete falsi puritani, siete depravati della peggiore specie, il solo fatto che la religione vi impone la castita' e' contro ogni natura pulsinale, monache preti siete anime nere, piottosto fate del bene con le vostre immense ricchezze e non rompete il cazzo alla brava gente che soffre la fame grazie anche alla vostra specie........

CONAN- CONDOTTIERO Commentatore certificato 07.05.12 02:02| 
 |
Rispondi al commento

Bagnasco, pensa ai tuoi preti pedofili, va...

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 07.05.12 01:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei invece ricordare al cardinal Bagnasco che a me, questa antipolitica, ha sortito l'effetto contrario e cioè mi ha avvicinato alle istituzioni e soprattutto mi ha fatto ritornare la voglia di votare, mentre i comportamenti dei grandi prelati come lei, mi sta allontanando dalla vostra religione! Se scendesse di nuovo Gesù Cristo, probabilmente si comporterebbe all'opposto di come vi comportate tutti voi senza tutta quella ostentazione di ricchezza e opulenza. Se questa è antipolitica sono fiero di farne parte!

Pierluigi Quintabà 07.05.12 01:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

chi è stato XXXato da un prete alzi la mano!

appello 07.05.12 01:04| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Cardinale, Bagnasco

Siamo chiari per favore.

La parola -- ANTIPOLITICA -- pronunciata in calabria, in questo momento E' EVIDENTE COME IL SOLE che indica il movimento 5 stelle, è evidente che è un'attacco a questo movimento fondato da Beppe Grillo e null'altro, senno' SMENTISCA PUBBLICAMENTE

E' altresi evidente la violazione del silenzio elettorare anche se (forse) non imputabile perche aleatoria pero' a Lei interessava carpire l'opinione della platea in calabria che Lei ritiene sicuramente ignorante e non in grado di ragionare da sè, plagiabile.

Si sa', non ammettera mai questa intenzione magari accusando chi l'accusa, di malafede oppure di essere stato male interpretato.

Eh eh eh eh...non si fa! l'abbiamo gia sentite troppe volte queste cose.

Mi sa che queste parole sono un'altro danno per la chiesa cattolica, che ci vuoi fare? (e comunque mi dispiace sinceramente)

La state ROVINANDO!!, AVETE ROVINATO L'IMMAGINE DELLA CHIESA CATTOLICA, anche voi della CEI e non solo il VATICANO.

Dopo l'amato Wojtyla, il crollo dei consensi!

Lo volete capire oppure no? non cambierete la volonta' popolare con queste insinuazioni ma la rafforzerete!

E... NON SPERATE O FACCIATE CREDERE CHE IN QUESTA ANTIPOLITICA (come dice Lei)CI SIANO DEMOLITORI DI CHIESE, PERCHE NON E'COSI' ANZI... ANCHE MOLTISSIMI PARROCI SONO "ANTIPOLITICI"!!

E... NON CERCATE -- VOI VERTICI -- DI STARE SEMPRE CON UN PIEDE IN 3 SCARPE PERCHE QUESTA VOLTA VI SIETE DICHIARATI APERTAMENTE.

con osservanza

Franco Restuccia 07.05.12 00:59| 
 |
Rispondi al commento

Anche mettere di proposito le elezioni lo stesso giorno della partita di calcio per lo scudetto è una mossa fatta da politicanti antipolitici.

Questa vergogna di chi è colpa ?

bruno-bassi 07.05.12 00:58| 
 |
Rispondi al commento

Di che cosa ci meravigliamo? Questa è la chiesa che lecca i politici "devoti" come berlusconi, formigoni, buttiglione, mastella, andreotti, casini, rutelli ecc. ecc.., tutta gente che al mattino va in chiesa e poi fa tutto il contrario di ciò che questa religione direbbe di fare. Se il contraltare ideale del presidente della repubblica attuale sarebbe uno come pertini, ideale contraltare di questa chiesa sarebbe giovanni XXIII, un papa che in pochi anni di pontificato era riuscito ad eliminare buona parte della zavorra vaticana che andava contro i principi del cattolicesimo. Con il papa attuale e con l'attuale apparato di cardinali non ci si può aspettare di meglio. La politica è lontana dal popolo, ma attualmente la chiesa (o almeno chi comanda in essa) è altrettanto lontana

vicdario 07.05.12 00:50| 
 |
Rispondi al commento

DON GALLO,
lui si che è un sacerdote, lui si che è l'ultimo tra gli ultimi.
Dove si è visto un vescovo con la scorta!
Nostro Signore è sempre stato ultimo tra gli ultimi.
Noi del MoVimento siamo gli ultimi... ma il giorno del giudizio è vicino.

Salvo Pa Commentatore certificato 07.05.12 00:48| 
 |
Rispondi al commento

IL VATICANO ERA CONTRARIO ALL'UNITA' D'ITALIA ED OGGI A DISTANZA DI 150 ANNI RITORNA DI NUOVO LA SCOMUNICA CONTRO IL RINNOVAMENTO DEMOCRATICO DELLA SOCIETA' ITALIANA.
LA CASTA CLERICALE POSSIEDE PRETI CHE APPOGGIANO LA DESTRA E LA SINISTRA COSI' DA AVERE AMICI IN OGNI POSSIBILE GOVERNO ALLO SCOPO DI MANTENERE I PROPRI PRIVILEGI IN CONTRASTO CON GLI INTERESSI
DEL POPOLO ITALIANO.
NON HANNO CAPITO CHE SENZA I VOTI DELLA MAFIA DI CUFFARO ANCHE LORO DEVONO ANDARE A LAVORARE ALTRO
CHE INSEGNARE RELIGIONE A 2.000 EURO AL MESE.
I PRIVILEGI VANNO TOLTI A TUTTI PRETI COMPRESI.

FRANCESCO FAZIO 07.05.12 00:34| 
 |
Rispondi al commento

Meno male che mi sono sbattezzato....

Nico Vespa Commentatore certificato 07.05.12 00:34| 
 |
Rispondi al commento

Belin il cardinale che prende da noi uno stipendio come generale di corpo d'armata per essere l'alto prelato delle forze armate ?? Da che pulpito ..signore facci la grazia ... Almeno fagli venire una laringite cosí non spara belinate

Antonio sofia 07.05.12 00:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

assolutamente vergognoso, ma ormai la capacità di provarla, in italia, è merce rara. come l' onore, del resto

massimiliano mascherpa Commentatore certificato 07.05.12 00:22| 
 |
Rispondi al commento

Invece di diffondere la parola di Dio,fa politica durante le elezioni. LA CHIESA DI ROMA ANDREBBE BRUCIATA!!!!! PEDOFILI BASTARDI!!!!

zorro zagor Commentatore certificato 07.05.12 00:15| 
 |
Rispondi al commento

rispondo ad Alessandro D.: non solo i giovani si allontanano dalla chiesa per la pedofilia, ma anche per tutti gli scandali finanziari che la stanno travolgendo. Dagli sprechi negli ospedali amministrati per conto del vaticano tramite anche comunione e liberazione da autentici criminali fino alle collusioni con la criminalità organizzata prima fra tutte la banda della magliana. Lo IOR è un'ottima lavatrice. Poi il rapporto fra chiesa e cattolici è di sudditanza, come lo era ai tempi in cui il papa era un verso sovrano. Ancora oggi i cardinali ed i vescovi ed i monsignori vestiti da principi si fanno baciare l'anello. La chiesa che dovrebbe essere esempio di uguaglianza e di umiltà è diventato il peggiore stato feudale facendo comunella con tutti gli altri poteri forti: politici, banche, multinazionali, mafia e camorra.Spesso i loro conventi hanno ospitato cerimonie non proprio religiose ed hanno avuto contributi da gente innominabile. Ma loro accettano il denaro da tutti perché seguono il motto che il denaro non puzza. Le cronache dei giornali degli ultimi anni sono pieni di fatti di cronaca di questo genere e tutti li possono leggere. Scandalo del pio albergo trivulzio, san raffaele, policlinico gemelli, istituto dermatologico italiano ecc. ecc. per non parlare delle cronache di pedofilia e maltrattamento costate un patrimonio alla chiesa. Poi in chiesa dei mafiosi si confessano in dieci minuti ed i preti gli regalano il paradiso come se potessero disporne delle chiavi se esistesse. Hanno fatto il lavaggio del cervello a tanti vecchietti nelle loro case di riposo per farsi lasciare i loro beni e continuare a fare la loro vita di preghiera su un piedistallo tranne quei pochi diseredati, che anche fra loro ci sono, la manovalanza, che gira fra i poveracci e ci crede come ci credevano i militanti della lega e della margherita. Ma la gente brava ed onesta non avrà mai il potere finché nel potere ci saranno i lupi a cui ingenuamente credono e aspirano come fossero dei.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 07.05.12 00:10| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, non hai capito.
Il cardinale ha inteso dire che se i giovani si sono allontanati dalla politica é per colpa dell'antipolitica,quella che si é praticata sinora, non la tua.
D'accordissimo con la porpora.

nonsenepuo davveropiu 07.05.12 00:09| 
 |
Rispondi al commento

Sono le istituzioni che sono lontane anni luce dalla gente comune ed anche dai giovani ma si continua a criticare l'antipolitica invece di dare addosso a chi ha malgovernato per anni. Non so se Dio esiste ma sono la chiesa ed i suoi rappresentanti (magari non tutti) che con il loro atteggiamento ci allontanano dalla fede e dai valori e le parole di Bagnasco ne sono l'ennesimo esempio lampante. Se anche la chiesa spara cazzate contro il M5S allora vuol dire che Grillo fa davvero paura.

PIER L., CASAMASSIMA (BA) Commentatore certificato 07.05.12 00:05| 
 |
Rispondi al commento

cardinali vescovi e sacerdoti , mi ricordano i farisei ai tempi di gesu' che li definiva :sepolcri imbiancati fetidi dentro e santi agli occhi della gente . Che gran ipocrisia predicare la carità e vivere nell'oro e nelle ricchezze . Beppe quello che non ci uccide ci fortifica.. non molliamo .

vincenzo morra (maiol), napoli Commentatore certificato 07.05.12 00:04| 
 |
Rispondi al commento

cardinali vescovi e sacerdoti , sepolcri imbiancati fetidi dentro e santi agli occhi della gente .( qlc sara' pure in buona fede ) Che gran ipocrisia predicare la carità e vivere nell'oro e nelle ricchezze . Beppe quello che non ci uccide ci fortifica.. non molliamo .

vincenzo morra (maiol), napoli Commentatore certificato 07.05.12 00:02| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe possibile comunicargli di andare afanculo ??

andrea zanoli 07.05.12 00:02| 
 |
Rispondi al commento

cardinali vescovi e sacerdoti , sepolcri imbiancati fetidi dentro e santi agli occhi della gente . Che gran ipocrisia predicare la carità e vivere nell'oro e nelle ricchezze . Beppe quello che non ci uccide ci fortifica.. non molliamo .

vincenzo morra (maiol), napoli Commentatore certificato 07.05.12 00:01| 
 |
Rispondi al commento

se antipolitica vuol dire dichiarare guerra ai politici e burocrari corrotti, ai truffatori ed ai ladri che da trent'anni rubano e saccheggiano impuniti in italia grazie ad una magistratura cieca e dormiente, non bastandogli stipendi anche multipli se hanno più incarichi e benefit di ogni tipo immaginabile e non ( molti benefit e vantaggi solo adesso li stiamo scoprendo come i mutui all'1,57 % oppure la clinica oppure la crociera a 40 euro a notte ) ebbene sono un antipolitico. Ma se invece essere politici vuol dire credere in un paese migliore governato da gente capace ed onesta nominata dal popolo per i suoi meriti e dove esiste una magistratura che controlla l'operato di chi amministra miliardi di euro presi dalle nostre tasche, allora sono pro-politica. Credo di essere per la politica perché per me la politica e la seconda e non la prima e quando Napolitano e Bagnasco parlano di antipolitica non capisco di cosa stiano parlando ma considerando che sono veterani di questo sistema la risposta è ovvia: non vogliono che il potere torni ai cittadini.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 06.05.12 23:53| 
 |
Rispondi al commento

Chiedo scusa ai credenti l attacco e alla persona

Riccardo Garofoli 06.05.12 23:46| 
 |
Rispondi al commento

Peccato che il padre del cardinale non adoperasse il preservativo ci avrebbe risparmiato a noi di insultarlo e ai poveri cattolici di avere una figura cosi penosa da seguire lui e il pastore meglio un cane e più fedele al uomo e a dio

Riccardo Garofoli 06.05.12 23:41| 
 |
Rispondi al commento

l'antipolitica è stata costituita proprio dal MAL GOVERNO. Chi causa del suo mal...... Dovevano fare manovre eque e non darci il colpo di grazia. Se vogliono UCCIDERCI tutti è normale che ci DIFENDIAMO!!

ADA R., Rho Commentatore certificato 06.05.12 23:37| 
 |
Rispondi al commento

Ad allontanare sempre più i giovani dalle CHIESE è la cosiddetta PEDOFILIA di qualche prete.

Alessandro D., Genova Commentatore certificato 06.05.12 23:37| 
 |
Rispondi al commento

cardinale Bagnasco e tutti gli altri prelati e quaraquaqqua!!!

Finitela di rompere i c0gli0ni!!!

Falsi, ipocriti incalliti....

Gabriele C. 06.05.12 23:35| 
 |
Rispondi al commento

Dimostrazione Chiesa = Potere economico!
Bastardi se Dio c'è dai qualkosa!
La gente si uccide e loro sparano menzogne!
W M5S

Francesco Morelli 06.05.12 23:34| 
 |
Rispondi al commento

Se Dio esiste non lo so, ma nel caso in cui Dio esistesse, non vorrei essere l'ultimo pelo del buco del culo del "religioso" estensore di questo profondo pensiero nel momento del trapasso

Marco Palombo 06.05.12 23:32| 
 |
Rispondi al commento

non mi piace questo intervento di Bagnasco come non me ne sono piaciuti altri nel passato (anche di altri eminenti rappresentanti delle istituzioni ecclesiali)ma non confondiamo o assimiliamo il pensiero di un cardinale con quello della chiesa o dei tanti cristiani che da cittadini italiani soffrono da anni per le ipocrisie o talvolta la viltà di simili persone. la speranza è che il vento di cambiamento, in questo 50° anniversario del Concilio Vaticano II, porti nella chiesa tutta maggiore trasparenza, rispetto, intelligenza e soprattutto fedeltà al vangelo.

Emanuela B., TERNI Commentatore certificato 06.05.12 23:30| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=Z3dunTiiawg e sono fiero e sereno nel dire che sono queste le persone che adoro.

giuseppe.ga 06.05.12 23:29| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei tanto essere scomunicato perché condividere una fede con gente cosi meschina truce che a Reggio Calabria dove o antistato e presente e pressante la società civile impaurita dove i sindaci vivono scortati dove la vita bene supremo non ha valore voi parlate di antipolitica siete il male peggiore di tutte le società le religioni sono la repressione fatta stato Vaticano siete la droga dei popoli pronti ad aiutare il potente di turno una volta era dio ve lo ricordate pastori di anime Gesù caccio i mercanti dal tempio voi lo siete diventati mercanti finanzieri trafficanti corruttori e collusi solo soldi le anime sono per gli utopici

Riccardo Garofoli 06.05.12 23:26| 
 |
Rispondi al commento

Ma maremma schifosa!.. ci mancava solo il monsignore. Non sono incazzato perchè esprime pareri negativi nei confronti del Movimento (non considerando io questo Movimento "antipolitica").
Mi incazzo perchè con quel buonismo bigotto e ipocrita di chi porta anelli d'oro mentre in molte parti del mondo muoiono di fame, Bagnasco usa quelle parole strategiche come "non è educativo" per intimorire gli animi plagiati di coloro che per debolezza di spirito, si affidano a presunti portatori della parola di Dio.
Che ignoranza. Una volta liberati dai politici corrotti dovremmo prendere in considerazione l'ipotesi di liberarci anche di questi soggetti.

Chiedo scusa a chiunque si senta offeso dal mio intervento. Del resto è solo la mia personalissima opinione

Riccardo Di Pietrantonio (riccardo-vite) Commentatore certificato 06.05.12 23:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questa e' la prova concreta che stato e chiesa sono una sola combriccola!
hanno paura del m5s proprio come i politici,perche' sono in gioco i loro privilegi,che per loro valgono piu' del benessere della gente comune!!!

salvatore n., napoli Commentatore certificato 06.05.12 23:17| 
 |
Rispondi al commento

ci mancavano anche i papponi dei cardinali
beppe stai faccendo proprio paura
stai attento a sti spauracchi
perchè sono infami non si sa mai cosa
studiano ciao
forza 5 stelle

rina c., pescia Commentatore certificato 06.05.12 23:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il cardinale parla dalla capitale delle mafie è il problema è grillo li c'e l antistato c'e la violenza lo stato non ha il controllo del territorio forse durante la sua omelia a pregare c'erano assassini usurai corrotti collusi e il problema che trova e il m5s cardinale la gente e stanca di persone come lei buoni solo a difendere i loro interessi non siete più pastori di anime ma di interessi finanziari e politici per chiudere l omelia domenicale poteva fare un elogio alla pedofilia

Riccardo Garofoli 06.05.12 23:13| 
 |
Rispondi al commento

Perchè non approviamo una legge per l'espianto delle corde vocali. Così non sentirò più queste affermazioni.

Domenico De Gaspari, Padova Commentatore certificato 06.05.12 23:12| 
 |
Rispondi al commento

Oggi sono andata a votare per le elezioni amministrative della provincia di Trapani. Mi sono sentita scoraggiata quando non ho trovato una lista "5 stelle". Ho avuto l'impressione che la mia città fosse indietro anni luce rispetto ai tempi e refrattaria al vento di cambiamento che sta spazzando via la vecchia politica. Ha ragione Grillo quando dice che non possiamo aspettare che siano gli altri a risolverci i problemi, ma dobbiamo esporci in prima persona. Mi sento in colpa per essermi disinteressata della cosa pubblica e ora non posso neanche lamentarmi se le cose non andranno bene nella mia città. Cosa ho fatto io per migliorare lo statu quo? Se ci sono altri trapanesi che la pensano come me si facciano sentire.

miranda pantaleo 06.05.12 23:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gentilissimo Cardinale Bagnasco Angelo Presidente della CEI

Grazie per la divulgazione delle sue parole "piu lavoro e meno antipolitica" sono veramente un sollievo per lo spirito e provenendo da cotanto pulpito non possono mancare l'animo.

Il suo pensiero è fulgido esempio di verità, chiarezza, presa di posizione e coraggio, in questi tempi sempre piu bui, nulla scalfisce la dignità della chiesa cattolica finche ci saranno degni rappresentanti come Lei.

La supplico a continuare quest'opera di denuncia, meritoria e corroborante agli obiettivi supremi affinchè non si instauri in ITALIA un periodo di anticlericalismo dovuto a PERSONAGGI poco inclini a...
PREGARE D.O E FOTTERE IL PROSSIMO.

Con rispetto (per chi non lo fà)

Franco Restuccia 06.05.12 23:08| 
 |
Rispondi al commento

Uno degli elementi peggiori della vita politica del Bel Paese è l'ingerenza attiva e massiva del vaticano. Nessuna nazione del mondo, per quanto cattolica o "cattolicissima" come si definiva ad esempio, l'impero austro ungarico, ha mai più accettato sul proprio suolo la direzione generale della chiesa cattolica. Dopo gli 80 anni trascorsi ad Avignone, al papa vennero fatte fare le valige e lo si rimise (peraltro con sua soddisfazione) sotto il cupolone romano.
Senza il vaticano l'Italia respirerebbe meglio, sarebbe in grado di legiferare meglio, di riorganizzare un diritto di famiglia ormai anacronistico e completamente fuori dal tempo. Ma il vaticano è un alleato comodo per tutti i potentati governativi mondiali che perseguano politiche "non perfettamente rispondenti agli interessi del proprio popolo" e per questo molto considerato, al di la delle diverse, talvolta apparentemente inconciliabili posizioni etiche.
La parola dei ministri della chiesa è quindi significativa non solo per i presunti fedeli, ma anche per una congenie di opportunismi politico-mercantili, che del supporto clericale si servono per attuare e imporre le proprie volontà.
La cei è uno degli organismi fondamentali di questo fare. Pensasse il cardinal Bagnasco a censurare i comportamenti secolari degli ineffabili vertici della comopagnia delle opere. I vari "sistemi" di controllo e infiltrazione del mondo degli affari di varie regioni italiane. Quel fare si che allontana molto, molto, i giovani dalla politica, anzi li sfiducia radicalmente nelle attese della vita e della società. La fortuna è che, abilmente, nessuno ne parla e quindi fatte alcune eccezioni, il fenomeno, resta nell'ombra.
Si preoccupasse, infine, sua eminenza, degli sbattezzi dilaganti nel nostro Paese, a testimoniare come molti cittadini della cattolica Italia stiano prendendo cognizione dell'autentico ruolo svolto dalla chiesa nella politica e nella società.

stefano radi Commentatore certificato 06.05.12 23:03| 
 |
Rispondi al commento

A proposito, il card. Bagnasco chissà cosa pensa di CL..

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/05/06/comunione-liberazione-cerchio-magico-intorno-benedetto/219915/

Vincenzo Q., Bologna Commentatore certificato 06.05.12 22:56| 
 |
Rispondi al commento

"La sua omelia capita proprio durante le elezioni."

Ma come, non si dovrebbe rispettare il silenzio elettorale? Oppure Merdasco si ritiene al di sopra della legge?

Gianluigi Scanferlato Commentatore certificato 06.05.12 22:45| 
 |
Rispondi al commento

Massi..la solita Chiesa che nn Sto arrivando! cosa dire..la stessa contro la fecondazione assistita e il testamento biologico...ma vadano a quel paese, che tanto sono solo i vecchi a seguirli....si fa x dire, visto che a messa dormono!

Gp 06.05.12 22:44| 
 |
Rispondi al commento

L' Antipolitica non è un aspetto negativo tantomeno diseducativo. Essa è come la politica dovrebbe essere...

cielo stellato 06.05.12 22:41| 
 |
Rispondi al commento

CHE CHIESA DI MERDA!!! PALPANO IL CULO AI BAMBINI E FANNO POLIICA PER MANTENERE IL POTERE E FARE SOLDI!! L'8x 1000 mio non lo avrete MAI! CHE DIO VI INCENERISCA!!

zorro zagor Commentatore certificato 06.05.12 22:32| 
 |
Rispondi al commento

Visto che rispondere è una perdita di tempo,
mi viene spontaneo dire "Sua eminenza illustrissima.....ma vattene affffa....ulo, con tutto il rispetto per il c...ulo"....

Francesco Perrelli 06.05.12 22:32| 
 |
Rispondi al commento

stronzo!!durante le elezioni si permette di dire ciò....sono sempre più orgogliosa del mio sbattezzo!

marina b., firenze Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.05.12 22:31| 
 |
Rispondi al commento

senti questa banda di pedofili che hanno scatenato guerre e bruciato chi metteva in dubbio la fede inventata da chissa chi come cazzo si permette di giudicare .bagnasco cordialmente affanculo se il buon dio esiste stai tranquillo che tu in paradiso non ci vai sei il primo peccatore

Ferdinando Trappa, Brescia Commentatore certificato 06.05.12 22:28| 
 |
Rispondi al commento

Perchè meravigliarsi??
La chiesa (quella di Roma, non i poveracci che bene o male portano avanti il loro lavoro nelle parrocchie, nelle missioni, ecc).. la chiesa di Roma, dicevo, è sempre stata con i potenti, essendo lei stassa parte del potere economico mondiale.
Ed al bagnasco di turno fa paura il movimento di Grillo, cosi' come fa paura a tutti quelli che hanno la coscienza sporca !!

Alessio Cara 06.05.12 22:17| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forse c'è un errore di comunicazione in quel discorso di Bagnasco.

Mi sorge il dubbio perché la chiesa non ha mai creduto nelle rivoluzioni e valorizza da sempre le consuetudini.

La chiesa preferirebbe risanare il sistema attuale.

Se è questo che Bagnasco voleva dire allora avrebbe dovuto esprimersi più chiaramente magari con qualcosa del tipo:

"Mi rivolgo a voi uomini di buona volontà, chiedendovi di risanare le istituzioni preesistenti anziché rischiare il disastro nella demolizione del buono che già c'è (che è tanto) per correre dietro a rischiose e non provate novità".


CRETINO...... PRESENTE!!!!!

Correggila tu la grammatica che io non ne ho voglia!

bruno-bassi 06.05.12 22:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

raglio di cardinale non tocca il cielo...

inqbo inqbo, BOLOGNA Commentatore certificato 06.05.12 22:14| 
 |
Rispondi al commento

…C’era una volta un Paese in cui non durava mai niente, anzi, se qualcosa resisteva protaendosi tenacemente verso la vita, veniva immediatamente recisa e assorbita da un enorme buco nero, posto nel cuore della città. Tutti sapevano del grande potere negativo che imprigionava le loro vite, ma ormai da troppi anni non c’era persona, chi per un motivo, chi per un altro, che non si fosse rassegnata a quello stato di cose. Anzi, alcuni abitanti decidevano spontaneamente di buttarsi dentro a quel vortice per farsi risucchiare una volta per tutte. Molti invece tiravano avanti, fingendo che la voragine non esistesse, ma spesso, inaspettatamente, ci cadevano dentro. Ma cosa era accaduto in realtà a quello splendido posto, dove il sole e la natura accarezzavano il cuore, la mente, dando vita a uomini mai nati in altri luoghi della Terra? Da anni non regnava un re giusto, ma una moltitudine di sovrani potenti, avidi e senza scrupoli, impegnati solo a nascondere la loro disonestà. Uomini che avevano venduto le loro anime ad un potente dio del male che, un giorno passando di lì, decise d’impadronirsi di tutto, per soffocare quella bellezza, in cambio di una manciata di potere e denaro. Ma un giorno, quando il vortice sembrava risucchiare ormai quel poco che era rimasto, e tutto sembrava ormai perso, arrivò imponente, a cavallo del suo destriero bianco, dal Policlinico Gemelli, Giulio Andreotti, al grido di: “Se wikipedia mi da per morto, porta bene, allunga la vita, e mi ricandiderò per il 2013!”.

Guido Fabrizi

Guido Fabrizi 06.05.12 22:14| 
 |
Rispondi al commento

mi sono rotto le p....sentire tutta questa litania sull'antipolitica rivolta verso il m5s. bisognerebbe spiegare a questi cialtroni (che farebbero meglio a tacere) che e' solo l'amore per la politica ad accendere i nostri sentimenti verso un futuro migliore. purtroppo in una non democrazia come la nostra nella quale ci hanno conculcato i diritti politici e civili bisogna pur reagire nell'unico modo possibile, visto che il resto e' tutto un clan...ed in fin dei conti la vera antipolitica sono solo qesti partiti dei rimborsi elettorali.

davide micolucci 06.05.12 22:08| 
 |
Rispondi al commento

Diseducativo?
Ahahahhahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahhahahahahahahahaahahaha!!!!!
Negativo?
Ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahaahahahahahah!!!!!
Ah bagnasco ma fatti i c... Tuoi!
E'facile parlare quando in culo lo predmiamo noi!!!

luca landucci 06.05.12 22:06| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, ma il sig Bagnasco, detto cardinale, si presenta per caso ad elezioni?

Mi suona strano (troppo) che uno di un altro Stato venga qui a menarla... si facesse i ceri suoi!

Iniziamo a dare uno sguardo a quello che fanno loro, e vediamo come la prendono...

3mendo 06.05.12 22:05| 
 |
Rispondi al commento

Ma perché vi alterate! Bagnasco non si riferiva al M5S, che è vera politica, ma a tutti i partiti che fino ad ora hanno rovinato l'Italia (PDL, PD, UDC, FLI, SEL, ecc. ecc.): sono questi ultimi la vera antipolitica che allontana i giovani e di cui il cardinale Bagnasco dice che bisogna liberarsi. Prendiamolo in parola: liberiamoci di quei partiti. Quando dovremo votare, ricordiamoci delle parole di Bagnasco!

Anto N. Commentatore certificato 06.05.12 22:04| 
 |
Rispondi al commento

Bagnasco, ma cosa sta dicendo?
Sta forse appoggiando e preservando la continuità dei poteri intoccabili?
A voi forse conviene che la gente rimanga nell'ignoranza.
Movimenti ecclesiastici che fronteggiano il potere non se ne vedono più da anni.
Si vede che hanno una tutela politica.
Limitatevi ad aiutare la povera gente.

Marco Soderini 06.05.12 22:02| 
 |
Rispondi al commento

Ho notato che di domenica la percentuale di stupidi nel blog aumenta paurosamente.

Ovviamente ci sono dei cretini dappertutto e sempre ma è singolare che ogni volta che parli di cretini sul blog, chè sempre qualcuno che grida P R E S E N T E e subito dopo VAFFA......

C'è uno in particolare che mi fa pena da quanto è scemo perché, invece di leggere il contenuto del discorso, si ostina a riprenderti sulle regoline grammaticali per farti vedere quanto è colto lui e quanto ignorante tu.

Chissà che non abbia ragione quel bagnasco.

bruno-bassi 06.05.12 21:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

post aperto per il cardinal bagnasco

DOPO AVER AFFERMATO CERTE STRONZATE INDEGNE DEL ABITO CHE PORTA
con tutti i morti suicidi (omicidi di stato)...che questo governo di assassini ladri ha causato....(con la scusante della crisi)
dopo le sue personali affermazioni in favore del gov monti
sul fatto che gli italiani devono fare i sacrifici per il benessere della patria del italia...

ma da che paese viene lei ... il ceto basso del italia e quello che ha sempre fatto i sacrifici
maggiori
le sue chiese le hanno costruite con i soldi dei operai
e non dei banchieri e dei politici che lei appoggia apertamente
SONO CON I SOLDI DI QUELLI CHE LEI CHIAMA ANTIPOLITICA CHE LE PERMETTONO DI VIVERE CON UNA SCORTA

PERO DEVO DARLE UN MERITO
oggi capisco il motivo
di gente come roberspierre
di gente come stalin
di gente come hitler

che avevano tutti in mente il progetto l annientamento della chiesa cattolica
tutti loro hanno hanno fallito
....ma forse lei riuscira nel impresa

comunque
una cosa e certa
E PER LEI E BENE CHE NON SUCCEDA
se l antipolitica dovesse vincere
le faremmo pagare l ici e l imu
DAI TEMPI DELLA PRESA DI PORTA PIA FINA A OGGI e con gli interessi (quelli dei suoi amici banchieri che tanto appoggia)

il tuo gesu cristo ha detto
O CON ME O CONTRO DI ME
lei apertamente prende posizione in favore del
governo banchiere massonico ladro e assassino di mario monti
ma
mi dica riesce a dormire bene stassera dopo avere preso le difese del governo di MAMMONA
lei
DAREBBE IL PERMESSO AL FUNERALE CRISTIANO PER I SUICIDI???
(la chiesa la sempre negata ai civili suicidi)
per i ricchi c era sempre la scusante della pazzia o della depressione....

ma noi per parcondicio a difesa del confronto

perche non posta qui sul blob il suo pensiero integrale ..cosi da farci cambiare idea sul suo conto....
io l' aspetto ...
voglio sentere cos'e l antipolitica per lei...

cosi noi gli spiegheremmo cos'e la politica in italia........

stefano b., rovato Commentatore certificato 06.05.12 21:55| 
 |
Rispondi al commento

Ma dove parlava erano così scemi da poter sparare certe minchiate senza essere lapidato? Questo è veramente un prete cialtrone!

mauro lancioni, genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.05.12 21:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se le parole del Monsignore sono rivolte alla vera ANTIPOLITICA, quelle dei corrotti maneggioni e immorali che infestano come sanguisughe il Parlamento e tutte le Istituzioni, sono nel solco del Discorso di Gesù ai Farisei, razza di vipere che imponevano pesi enormi al popolo e loro non li portavano neanche con un dito, ..... altrimenti ......è solo un altro pietoso gradino in basso che scende la Conferenza Episcopale nel servilismo e nella corrività a chi dà loro i soldi dell'otto per mille.
Signore Gesù, abbi pietà di loro. Io da cattolico, ne ho vergogna.

Carlo 06.05.12 21:48| 
 |
Rispondi al commento

FUORI I MERCANTI DAL TEMPIO!
FUORI BAGNASCO DALLA CHIESA!

alberto carosi, ascoli piceno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.05.12 21:44| 
 |
Rispondi al commento

l'avevo previsto e detto che anche la chiesa sarebbe intervenuta. Il sistema non ammette estranei, specie se tifano per la massa, per i più deboli, che apparentemente difendono tutti ma di fatto ciascun potere fa i propri interessi i contratta solo con gli altri poteri forti. Il movimento per avere lunga vita e forza contro il potere può giocare solo una carta: liberare gli uomini dal pensiero condizionato, ritornare ai valori perché l'unica cosa che il potere non può comprare e teme sono gli uomini virtuosi che credono nei valori. Il movimento deve fare questo: rinnovare gli uomini e liberarli dai falsi valori e dai condizionamenti. Trovare uomini che amano cose diverse dal denaro e dal potere. Chi ama il denaro ed il potere è senza scrupoli e usa qualsiasi mezzo per ottenerlo. Chi è onesto crede nel merito e non cerca solo il potere ed il denaro. Alla fine hanno vinto i peggiori che ora stanno al potere, in ogni centro di potere. Solo un rinnovamento morale che combatta questa mentalità e l'unione di questi uomini che sappiano eliminare dal proprio movimento le mele marce darà i suoi frutti. Occorre muovere le coscienze, far cambiare i valori. Far apprezzare quelli autentici. Creare un nuovo consenso attorno ad un modo nuovo di vivere insieme. Senza questo qualsiasi movimento fallirà contro i poteri forti.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 06.05.12 21:40| 
 |
Rispondi al commento

ho letto la bibbia, e anche vaticano spa e ho scoperto che (JAVE) aveva ragione a riguardo alla bestia AVETE FATTO DI UN LUOGO DI PREGHIERA UN LUOGO DI MERCANTI

giuseppe.ga 06.05.12 21:38| 
 |
Rispondi al commento

Inversione di tendenza: chiuditi nel cesso e prega che quello dovrebbe essere il tuo compito.

Matilde Conte, Roma Commentatore certificato 06.05.12 21:37| 
 |
Rispondi al commento

Questo spacciatore di oppio non ha capito che e' stata proprio la politica che ha allontanato i giovani dalle istituzioni e dall interesse per il proprio paese. Così come dalla chiesa sono stati allontanati dal ciarpame di chi predica bene e razzola male, anche i credenti. Sveglia che e' finito il tempo in cui la gente obbediva senza neanche chiedersi a chi... Il cardinale si occupasse del suo stato

Matilde Conte, Roma Commentatore certificato 06.05.12 21:31| 
 |
Rispondi al commento

Bagnasco:"Antipolitica diseducativa e negativa". Molto meglio pedofilia, educativa e positiva.
(spinuzza)

ligamio m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.05.12 21:26| 
 |
Rispondi al commento

vedi cardinale dovresti essere stato più calcolatore e, invece, ti sei dato un grande impegno a perdere l' 8 per mille e chissa à quanto percento nella disaffezione verso la tua chiesa.

renato brandolese (cherev), noventa padovana Commentatore certificato 06.05.12 21:26| 
 |
Rispondi al commento

Caro Bagnasco io non ci casco!

giancarlo sartoretto (giankazzo da velletri), Rocca Priora Commentatore certificato 06.05.12 21:20| 
 |
Rispondi al commento

Ci sarebbero gli estremi per una denuncia nei confronti di Bagnasco:
"Dalla mezzanotte del secondo giorno antecedente la data delle elezioni, e cioè con la
chiusura della campagna elettorale scatta il divieto per qualsiasi forma di propaganda,
compresa quella effettuata attraverso giornali e spot televisivi."

Invito tutti, specialmente i giovani, a scrivere da qui al card. Bagnasco, magari comprende cos'è che allontana veramente i giovani dalle istituzioni:
http://www.diocesi.genova.it/documenti.php?realta=75&azione=scrivi

Vincenzo Q., Bologna Commentatore certificato 06.05.12 21:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Riportare le pecorelle all'ovile. Della DC.

Eugenio O. Commentatore certificato 06.05.12 21:19| 
 |
Rispondi al commento

cardinale e l' opzione per i poveri, i malati, i diseredati, gli oppressi ?

renato brandolese (cherev), noventa padovana Commentatore certificato 06.05.12 21:18| 
 |
Rispondi al commento

A SENTIRLO PARLARE MI VIENE VOGLIA DI DIVENTARE ...BUDDISTA

stefano b., rovato Commentatore certificato 06.05.12 21:16| 
 |
Rispondi al commento

Dotati di una grande fantasia, possiamo pensare che cio' che dice Bagnarola sia quasi vero, di sicuro, la bavosa bramosia di troppi preti, rivolta all'abuso del biondo e latteo culetto dei nostri figli, allontana tutti dalla Chiesetta!

Culetto Fresco 06.05.12 21:16| 
 |
Rispondi al commento

Se tornasse Cristo sulla terra come tratterebbe questi "affaristi" del c....? Li scaccerebbe.... come i mercanti dal tempio????

Terenzio Eleuteri 06.05.12 21:16| 
 |
Rispondi al commento

8x1000 assicurato; non alla chiesa

marco gastaldo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.05.12 21:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=1QNYnPfnHyY ce' anche di peggio se si vuole guardare la propria coscenza (MISTERO DELLA FEDE)

giuseppe.ga 06.05.12 21:15| 
 |
Rispondi al commento

http://www.diocesi.genova.it/

Nella sezione "scrivici" si può ringraziare il cardinale per la sua omelia.

baldo . 06.05.12 21:15| 
 |
Rispondi al commento

Caro Cardinale, l’antipolitica non esiste per definizione. Scrivere sui giornali e adoperare questo termine è fuorviante per il lettore e per chi ascolta. Chiariamo, allora, che tutto ciò che appartiene alla Polis rimane tale e non può uscire in alcun modo dai suoi confini. Semmai è il sistema partitico che è sotto attacco e non la Città. E’ il partitismo il bersaglio, non certo la politica che è un’altra cosa. Chi attacca questo sistema è vestito in maniera leggermente diversa e indossa i panni di un movimento per indicare la vera alternativa a questa vecchia maniera di fare politica. Non è un’esperienza nuova, questa del movimento, e tutto potrebbe finire nello sciacquone del bagno nel giro di pochi anni come è appunto già capitato per l’altro movimento che da agnello si è ritrovato lupo e si sta ancora chiedendo come mai dopo avere per anni criticato i lupi di Roma oggi è più romano dei romani stessi. Ad ogni modo, quello che volevo chiarire era che né la politica né la democrazia sono in pericolo ma che tutto è circondato dalle mura della Città e ciò che accade in Città appartiene alla Città, il problema è se l’informazione si manterrà neutra e si dimenticherà ogni altro riferimento filosofico o parteggerà ancora per uno status quo che impedisca il valico ai nuovi barbari che non conoscono più il bergamasco ma che utilizzano un linguaggio ben chiaro e più aperto rispetto alle ex proteste di un movimento fà.

Gian Paolo Zanoletti

Gian Paolo Zanoletti 06.05.12 21:14| 
 |
Rispondi al commento

è la mala fede che hanno,è evidente.poi dicono che sei tu che non accetti il contraddittorio.non ascoltano,non sentono più il cittadino,non gliene frega niente.questa è proprio gentaccia,della peggiore specie.Vogliono toglierci la sovranità .guardavo i video sulle scie chimiche,su H.A.A.R.P.,sulle guerre climatiche,mi son messa paura.Questi son pazzi veri,pronti a tutto,malati di mente.Pensavo al nubifragio di roma,alla neve,a Genova.Che dobbiamo aspettarci da questi???

monica mansueti, ROMA Commentatore certificato 06.05.12 21:12| 
 |
Rispondi al commento

Su 100 persone che scrivono su questo blog

almeno 80% non hanno idee.

almeno 15% copiaincollano le idee di altri.

forse il 2% cacano qualche idea fuori dalla tazza

forse 1% hanno qualche buona idea.

PS: mi aspetto il 99% di vaffnculi hehehheheheh

bruno-bassi 06.05.12 21:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eminenza, prima di parlare occorre sapere di cosa si sta parlando. Il modo supericiale in cui ella si esprime, lascia spazio solo a due opzioni: la malafede, oppure la totale ignoranza di ciò di cui ella parla.
Le ricordo che lisciare il pelo al potere è l'esatto contrario di ciò che fece Colui che ella dovrebbe degnamente rappresentare.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.05.12 21:07| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 29)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pure la chiesa ci si mette adesso.
Non bastava morfeo-napo nei sui risvegli a sparare stronzate.
Se essere antipolitico vuol dire essere contro a questa classe politica, ai ladri, ai profittatori, ai politici che usano il potere per i loro porci comodi, ebbene sono ORGOGLIOSO di essere antipolitico.
Certo che da chi assolve i boss mafiosi e ne permette la sepoltura in chiesa, non ci si può aspettare altro.

Corradini Gian Paolo, Modena Commentatore certificato 06.05.12 21:07| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

la chiesa dovrebbe tapparsi la bocca, non possono neanche recitare il padre nostro senza apparire blasfemi. Sarebbe interessante conoscere i movimenti dello IOR, la loro banc,a dove un loro correntista (fortunato) prende l'11% di interessi.

canio d., calitri Commentatore certificato 06.05.12 21:07| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

cosa volete commentare su quello che ha detto questo parassita che si professa cristiano, io non sono credente e di sicuro questa merda di persone non mi convencerà a credere, se ne è sbattuto le palle anche della legge che vieta operazioni politiche mentre si svolgono le elezioni, ma lui deve fare la sua messa, vaffanculo strozo

mario fresi 06.05.12 21:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Non ci si crede! Hanno messo in campo tutte le forze. La paura fa 90 e gli amici si riconoscono nel "bisogno" (grillini, non fate facili allusioni!).
E' chiaro che la Chiesa difenda questo stato delle cose che comunque vada loro governano da 70 anni e temono il nuovo sconosciuto. Quindi fuoco contro il M5s che non è un movimento "canonico" (ancora basse illazioni!). Questi sono pericolosi e non si sa bene come la pensano sui pilastri fondamentali della curia. Non si lascia il certo per l'incerto, magari rappresentano il diavolo.
Che vergogna che un prete si inserisca, con la forza che gli dà la religione, su affari di una Nazione, ma come si permette? A nome di chi parla? VERGOGNA

Giovanni M., Roma Commentatore certificato 06.05.12 21:05| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Signor catdinale bagnasco se lei avesse tuonato contro questi malfattori che , invece, difende, avrebbe dato onore al suo sacerdozio e alla carica di pastore quale dovrebbe essere. Non abbia timore ad essere profetico, e se il vaticano la sfiduciasse, beh, sarebbe una sua vittoria non una sconfitta.

renato brandolese (cherev), noventa padovana Commentatore certificato 06.05.12 21:04| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

è la mala fede che hanno,si nota da tutto.non ascoltano più il cittadino,non gli rispondono,non lo considerano,ribaltano la realtà.guardate,non voglio essere allarmistica,ma credo che questa sia vera gentaccia,ormai pronta a tutto.a tal proposito guardavo i video sulle scie chimiche,su H.A.A.R.P.,sulle onde elf,ordigni ad energia diretta.Mi stanno arrivando gli attacchi di panico,perchè questi son pazzi seri,fuori di testa.altro che sovranità popolare,ce la voglion proprio togliere.ma come si fa a fermarli?

monica mansueti, ROMA Commentatore certificato 06.05.12 21:04| 
 |
Rispondi al commento

bagnasco!! stai più de là che de quà.

Mario DE GASPERIS, roma Commentatore certificato 06.05.12 21:01| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, ma non era "ite missa est"?
Che poi Bagnasco abbia ben altri problemi a cui badare è altro par di maniche...

mauro g., imola (BO) Commentatore certificato 06.05.12 20:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la media pesata di 12 sondaggi elettorali con peso 12 al sondaggio più recente e peso 1 a quello più vecchio, colloca il movimento 5 stelle al 5,1%.

vorrei tanto capire se questi sondaggisti ci azzeccano o no!

bruno-bassi 06.05.12 20:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci mancava solo Bagnasco! Ma certo , la chiesa ha paura di perdere i numerosi privilegi che ha in Italia. I soldi, i soldi, altrochè , quelli fanno girare la Chiesa e di privilegi in Italia ne ha proprio tanti!

maria t. Commentatore certificato 06.05.12 20:53| 
 |
Rispondi al commento

Vostra eccellenza anche voi vi affacciate al verone parlando di antipolitica che allontana i giovani dalle istituzioni. Non so caro cardinale in quale paese lei viva, sono certo che non è l' italia dal modo con cui si esprime. L' antipolitica non è quella che esercitata da chi si oppone e critica le istituzioni della repubblica nelle persone dei loro rappresentanti, Sono costoro l' antipolitica sono queste mezze tacche che da decenni sono al potere per perseguire i propri laidi interessi mandando in rovina un intero popolo e non noi che cerchiamo di creare una prospettiva di un potere al servizio della comunità e non schiavista della stessa. Noi non ci allontaniamo dalle istituzioni, vogliamo riappropiarci do po anii che queste sono state violate da persone senza scrupoli che lei indirettamente difende attribuendo a noi l' antipolitica. Lei rappresenta una chiesa gerarchica , vestita di manti preziosi e tiare di sapore medioevale. Capisco che lei difenda le istituzioni ma non quelli che le occupano impunemente da anni, deturpandole con i loro sporchi giochi di cosca o di palazzo. Lei come pastore dovrebbe essere dalla parte dei più deboli, invece, si schiera a difesa di un regime putrido, nauseabondo che dovrebbe darle immenso fastidio e contro cui dovrebbe tuonare come il profeta Isaia. Invece? nulla di tutto ciò, anzi la delegittimazione di chi aspira ad un futuro in cui la democrazia non sia violata come è successo sinora da 40 anni a questa parte. Siamo noi le pecorelle "smarrite" cui hanno tolto tutto, anche la dignità. Abbiamo un grande rammarico che anche la chiesa dei vangeli , di quel contadino mediorientale che scacciò i mercanti sacerdoti dal tempio perchè lo stavano profanando, abbia il coraggio di schierarsi dalla parte del poete a sostegno di questo e di se stessa. Vergogna!

renato brandolese (cherev), noventa padovana Commentatore certificato 06.05.12 20:51| 
 |
Rispondi al commento

Non ho sentito tutto il discorso di Bagnasco ma se la sintesi è il brano riportato non penso che sia contro Beppe e M5S ,infatti l'antipolitica è quella fatta dai corotti nani e ballerine partitocrati ,credo che Bagnasco abbia voluto vedere come reagisce una opinione pubblica se in buona fede o in mala fede ,io non giudico il Bagnasco che ritengo non essere responsabile della spartizione partitocratica del paese e credo che fino a prova del contrario il Bagnasco non abbia nulla contro Beppe.Si rilancia sempre verso oppurtunita più condivisibili possibili per tutti la politica deve essere al servizio di tutti chi crede chi non crede ec ec

giorgiodamilano liberale Commentatore certificato 06.05.12 20:51| 
 |
Rispondi al commento

Bagnasco, non ci casco.

Ad allontanare i giovani dalle istituzioni è la corruzione dilagante e l'abissale distanza che separa gli ultimi dalla casta.

Ad allontanare i giovani dalle chiese sono le persone come te, caro mio inutile cardinale.

Vincenzo Q., Bologna Commentatore certificato 06.05.12 20:50| 
 |
Rispondi al commento

Invece di scomunicare i politici che ci hanno portati a questa crisi, la Chiesa se li protegge e se li coccola fino alla fine.
Dice "ci vuole più lavoro per i giovani". Grazie Eminenza, non ce ne eravamo accorti. Avete per caso qualche ricetta? Avete delegato tutto a Monti e Casini? Cosa credete che riusciranno a fare quei due, se non a far scappare i capitali dall'Italia?
Invitate il cardinale ad una riunione del m5s, fategli vedere cosa fate. Vediamo se ha il coraggio di venire, e di dire poi che sono l'anti-politica.

Mele C., Roma Commentatore certificato 06.05.12 20:50| 
 |
Rispondi al commento

A Bagnasco..O cacaaaa..!!!..
Sembrano tutti lobotomizzati, hanno perso la bussola, disconoscono la realta', il loro sbraitare "no all'antipolitica, no al populismo" e' un segnale della loro paura e del loro stato di confusione che presto diventera' completo smarrimento..!!

Scusate il francesismo iniziale..

vittorio giuffrida 06.05.12 20:50| 
 |
Rispondi al commento

Lui, il cardinale, con una faccia di merda che ha dell'abominevole, si ascrive alla categoria delle istituzioni da cui i giovani si sono giustamente allontanati perché schifati, come se la setta di cui fa parte non fosse una delle maggiori responsabili dello sfacelo istituzionale, politico e sociale che oggi più nessuno si azzarda a negare. In realtà l'antipolitica sono proprio lui e i suoi amici, quindi non dia del suo agli altri. Aggiungo che davvero diseducativa casomai è l'educazione cattolica, che educa alla negazione di se stessi e predispone quindi all'obbedienza cieca e acritica nei confronti di qualsivoglia autorità o chicchessia ne millanti alcuna, ad attuare cioè proprio quel tipo di comportamento da beota che ha permesso a lui e ai suoi alleati politici di compiere il loro malaffare.

Vera R. (vierre) Commentatore certificato 06.05.12 20:49| 
 |
Rispondi al commento

Ma è l'esatto contrario per quanto riguarda il M5S.

Dunque siamo un movimento davvero osservante: bagnasco sentiti osservato!

Mettiti l'anima in pace bagnaschello che non diventerai mai papa.

Per la cronaca bagnasco è un ultraconservatore, naturalmente in auge con il papa tetesco. Per capire il personaggio dovete immaginarlo, all'incontro dei giovani, quando era vescovo, con il tricorno, pre conciliare.

E' stato culo e camicia con berlusconi, fino a quando questo è stato al potere, per scaricarlo per primo al suo decadere.

Insomma uno dei tanti porporati che compensano con la carriera.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.05.12 20:48| 
 |
Rispondi al commento

Ceterum censeo vaticanem esse delendam!!

mario bottoni 06.05.12 20:45| 
 |
Rispondi al commento

Il Cardinal Bagnasco ha paura che gli venga a mancare la materia prima: l'otto per mille.

maria c., perugia Commentatore certificato 06.05.12 20:43| 
 |
Rispondi al commento

Se anche i preti si mettono contro di noi vuol dire che siamo veramente dalla parte giusta. Avanti cosi'

Roberto Trieste, Trieste Commentatore certificato 06.05.12 20:42| 
 |
Rispondi al commento

gad lerner ha commentato le elezioni in Germania dicendo che la SPD non ha sconfitto la Merkel per COLPA della "antipolitica grillesca" dei piraten...

maurizio ., Novi Ligure Commentatore certificato 06.05.12 20:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ha dimenticato di dire: "demagogiaaa" ahaahhaahahahahahahahahahah. Ormai così fan tutti!!

Antonio Strada 06.05.12 20:39| 
 |
Rispondi al commento

La collezione di boiardi si arricchisce ogni giorno di più... siamo sulla strada giusta!

andrea vagnoni milano, milano Commentatore certificato 06.05.12 20:39| 
 |
Rispondi al commento

BISOGNEREBBE CHIEDERE AL "SANTONE" COSA SIGNIFICA PER LUI POLITICA.

NAPOLITANO E' POLITICA?
MONTI E' POLITICA?

FORSE SARA' POLITCA MA NON E' CERTO DEMOCRAZIA!

I preti non amano la democrazia, è risaputo, ma io voglio ricordare a tutti un versetto del vecchio testamento che dice che quando i capi di un popolo sono moralmente sani, quel popolo prospera e al contrario, quando i capi sono moralmente corrotti, quel popolo va in rovina.

Non cito alla perfesione perché siccome è lui il sacerdote dovrebbe conoscere la bibbia alla perfezione!

bruno-bassi 06.05.12 20:36| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe
io spero solo in una cosa: CHE SI VADA A VOTARE MA VOTARE SUBITO!!!!!COSA ASPETTIAMO IL 2013 A FARE?
E SPERO SOLO CHE NO SALTI FUORI UNA LEGGE O CH FACCIANO ACCADERE UN QUALCOSA CHE CI COSTRINGA AD NON ANDARE A VOTARE NEL 2013...
VAI AVANTIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!

GIAN L., Bologna Commentatore certificato 06.05.12 20:34| 
 |
Rispondi al commento

Ho appena visto in TV il cardinale: auto blù, anello d'oro, gemelli d'oro,catena d'oro abito nero con taglio impeccabile e i poveri?..... C'era un uomo giusto,povero tra i poveri,senza scorta,insegnava la vita dando l'esempio.Ebbene è stato crocifisso proprio per volere dei sacerdoti del tempio, praticamente dagli antenati di Bagnasco.Cosa ci dobbiamo aspettare da un personaggio del genere? Coraggio amici, siamo nella giusta strada, il cambiamento (anche del clero)sarà inesorabile

Maurizio Demarchi 06.05.12 20:30| 
 |
Rispondi al commento

il cardinale bagnasco è colui che si fa fare le seghe dai ragazzini??? fattela da solo se hai coraggio, CODARDO, USURAIO, TERRORISTA....

aldo delli carri 06.05.12 20:29| 
 |
Rispondi al commento

La chiesa fa schivo, ma questa è una mia opinione personale e non centre nulla col MoVimento a 5 Stelle. Odio la chiesa e la religione nel suo contesto e nel suo insieme. Bagnasco? ma che chi cavolo è per "predicare"?

Flavio P., Brescia Commentatore certificato 06.05.12 20:29| 
 |
Rispondi al commento

Come al solito il Vaticano dice cosa ci vorrebbe, in cio' e' un secolare recidivo, ti tira un obbiettivo, casualmente che collima con i loro interessi, ma non dice mai come raggiungere il traguardo....troppo comodo! In Italia poi c'e' un pappagallismo incredibile! Qualche idiota ha diffuso quella parola: antipolitica, termine che piace, l'ennesima stronzata da dare in pasto al popolo ignorante che non capisce un Kazzo, quando in realta'la negazione di qualsiasi verita' utile al prograsso dell'umanita' l'hanno sostenuta loro, anche recentemente, quella e' antipolitica!

Quo Vadis? 06.05.12 20:28| 
 |
Rispondi al commento


Le soluzioni puntuali ai singoli problemi sono considerate anti-politica? Ben venga l'antipolitica!!!! Se la politica è solo un virus autoreferenziante che congela il progresso sociale in nome di una falsa rappresentanza degli interessi della collettività. La Chiesa poi è allo stesso modo un virus che ha trasformato le parole di un saggio in uno strumento di esercizio del potere, di accumulo di privilegi, e di ibernazione della morale. Il fatto che un prelato condanni l'antipolitica è il miglior complimento possibile!


I sitemi di soluzioni ad insiemi di problemi (leggi idelogie) ,sono a loro volta una truffa... Nel 2012 l'uomo ha abbastanza know-how per comprendere che esistono modi giusti e sbagliati di risolvere un problema senza doverlo inquadrare in un'ideologia, non facciamoci ingannare dai partiti-squadra che vogliono imbambolarci in un tifo da stadio. la maggioranza delle persone, se opportunamente informata, risolverebbe la maggioranza dei problemi allo stesso modo...

Andrea Fare 06.05.12 20:28| 
 |
Rispondi al commento

Cardinale, piglia in culo e porta a casa:

Matteo 23:27

Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che rassomigliate a sepolcri imbiancati: essi all'esterno son belli a vedersi, ma dentro sono pieni di ossa di morti e di ogni putridume. Così anche voi apparite giusti all'esterno davanti agli uomini, ma dentro siete pieni d'ipocrisia e d'iniquità.

Gennaro Morchia Commentatore certificato 06.05.12 20:27| 
 |
Rispondi al commento

Non avete capito: si stava riferendo ai partiti...

Alberto Rizzi 06.05.12 20:27| 
 |
Rispondi al commento

La chiesa cattolica si sa che preferisce le chiappette rasate dei maschietti, preferibilmente sotto i 10 anni.

Giovanni A., Proceno Commentatore certificato 06.05.12 20:24| 
 |
Rispondi al commento

CONSIGLIO A TUTTI GLI STUDENTI E NON!
(genitori e nonni e amici degli studenti)

Ci sono delle materie che in Italia non vengono insegnate a scuola e Io credo che sia un fatto voluto proprio perché ai politicanti fa paura che tutti gli italiani sappiano già da bambini quelle cose di cui parlo.

Si tratta della crescita personale per non essere pecore da macello mediatico.

Premesso che la crescita personale può abbracciare molti campi ma Io credo che questo che vi segnalo sia molto importante per quelli terra terra nel settore.

C'è un sacco di materiale in rete e molto di quel che si trova potrebbe far ridere un po una persona di media cultura e far spanciare dalle risate uno psicologo o uno psichiatra....

Tuttavia non dimentichiamoci che in italia ci sono tanti SCEMI che in realtà non sono nati scemi ma vengono sistematicamente RINSCEMITI dai massmedia al servizio di giornalai e politicanti.


Nel guardare tutto il materiale scaricabile da internet LEGALMENTE, ho trovato qualcosa di veramente positivo.

Non aspettatevi un qualcosa di miracoloso ma è un buon punto di partenza aggratis.

Se avete dei parenti e amici che sono rimbecilliti dalla TV oppure ritenete di esserlo un po anche voi fate così:

A) dovete scaricare il software freeware "mp3 downloader" e installarlo sul PC.

B) andate su youtube e fate la ricerca con CLVQTS e troverete del materiale di un esperto di comunicazione che ha deciso di regalare a tutti mettendolo su youtube.

C) dovete mettere le URL di ogni filmato di CLVQTS nella lista di mp3downlader e questo programmino penserà ad estrarre l'audio in mp3 dalle lezioni video.

D) alla fine saranno circa 2 giga di materiale in mpe che potrete masterizzare su 3 cd e regalare agli amici rincitrulliti o ascoltare voi e tutta la famiglia.

Il tizoi produce anche il materiale a pagamento di livello superiore ma già questo è più che sufficiente allo scopo di disintossicarsi dalla dipendenza radiotelevisiva.

Altamente consigliato ai grillofili!

CIAO!

bruno-bassi 06.05.12 20:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

gli brucia il culo al cardinale

dario pietroburgo Commentatore certificato 06.05.12 20:19| 
 |
Rispondi al commento

Ha ragione Celentano quando dice che i religiosi dovrebbero pensare alla religione e non alla politica! Chissà come mai però delle centinaia di migliaia di euro che spende il Papa per le sue "passeggiatine" per farsi baciare la mano non ne parla il Cardinale...non sarebbe meglio usarli quei soldi per le persone in difficoltà? L'Italia è un paese laico ed io non voglio più pagare per il Vaticano!!!!

Lisa Pugliese 06.05.12 20:18| 
 |
Rispondi al commento

Poco male, caro Beppe. Se i politici sono cadaveri, questi millenari troll che cosa sono? Spiritelli in putrefazione.
C'è da ridere, ci sarà da sbellicarsi!!!

Riccardo Dal Ferro, Piovene Rocchette Commentatore certificato 06.05.12 20:18| 
 |
Rispondi al commento

Pedofili del cazzo preoccupatevi di più di aiutare la povera gente che non arriva a fine mese invece di proteggere i vostri interessi economici!!!!! Dato che i soldi non vi mancano!!!! La storia lo insegna non io che la chiesa è pericolosa e ve lo dice un credente non praticante a modo loro!!!
Viva dio che li fulmini tutti!
Arriverai anche tu cardinale al giudizio finale e ti vedrò rosolare x l'eternità nelle fiamme dell'inferno

Alberto 06.05.12 20:16| 
 |
Rispondi al commento

Per ma hanno paura di pagare l'IMU!! Ma smettela... Avete tutti paura degli italiani che si sono rotti le palle di voi!!! A casa, e ridate l'Italia e i soldi rubati agli italiani.

Marco Picozzi 06.05.12 20:16| 
 |
Rispondi al commento

Il Cardinal Bagnasco si occupi di spiritualità alla vita politica e laica ci pensano i cittadini
FUORI LA CHIESA DALLA VIA DELLO STATO !!!

anna t 06.05.12 20:16| 
 |
Rispondi al commento

avanti un altro .... che ridere

Gilda Caronti, Milano Commentatore certificato 06.05.12 20:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Cadono come d'autunno le foglie marce ,

dei cardinali , politici , boiardi ....

ladri e corrotti ....

scomunicati dalla gente onesta e in buona fede

putridi vermi ...che fanno schifo ai vermi.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.05.12 20:12| 
 |
Rispondi al commento

Peccato non si possa usare il torpiloquio nel blog perche', per i tempi e la grettezza dell'uscita di sua eminenza, avrei proprio voglia di farne abbondante uso.

mauro f., asti Commentatore certificato 06.05.12 20:10| 
 |
Rispondi al commento

Via i pedofili e criminali del vaticano dalla nostra nazione !!!!!

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 06.05.12 20:10| 
 |
Rispondi al commento

Ma perchè non si occupa delle anime questo cardinale idiota?? Mettono bocca su tutto, questi cardinali. Hanno paura di non beccare più l'8x1000.

valerio di rosa, bologna Commentatore certificato 06.05.12 20:09| 
 |
Rispondi al commento

che una zappa farebbe bene anche al cardinale son sicuro...

franco antonio perrone, Fermignano (PU) Commentatore certificato 06.05.12 20:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori