O Nikos o Beppe

Conferenza stampa di Nikos Michaloliakos
(01:02)
albadorata.jpg

Il MoVimento 5 Stelle salverà il culo alla partitocrazia? Questo dovrebbero domandarsi i coniugi Fassino, Gargamella Bersani, Azzurro Caltagirone e il Coniglione mannaro Alfano ormai senza carote. Il M5S è la loro ultima speranza, l'unico salvagente per evitare conseguenze traumatiche quando verrà messa la parola fine alla Seconda Repubblica. Hanno avuto tutti gli onori durante vent'anni di saccheggio della democrazia e delle finanze pubbliche, ora li aspettano gli oneri. Sono a un bivio. O il M5S e, più in generale, i movimenti dei cittadini, o la dittatura. Quest'ultima può presentarsi sotto varie forme, quella agghiacciante, nazista, di "Alba Dorata" di Nikos Michaloliakos in Grecia, del neo fascismo di Marine Le Pen o del partito ultra nazionalista ungherese Fidesz di Viktor Orban.
In Italia è accaduto un piccolo miracolo. Il cittadino di fronte alla crisi economica vuole più democrazia, più partecipazione. In Italia il vuoto lasciato dai partiti, che sta spostando l'Europa verso un neofascismo, è stato riempito, per ora, da cittadini incensurati, sinceri democratici, da boy scout e volontari di ong, ingegneri e operai, studenti e pensionati. Un movimento di popolo che ha deciso di tirarsi su le maniche e occuparsi della cosa pubblica.
In futuro dovremo confrontarci sempre più con i nazionalismi, i fascismi rossi o neri, con la xenofobia e la caccia al diverso. E' un paradosso che l'Italia, la nazione che ha inventato il fascismo e lo ha esportato nel mondo, ne sia oggi, di fronte alla crisi, ancora immune e, anzi, sia un laboratorio di democrazia diretta con il MoVimento 5 Stelle. Il vento dell'ultradestra soffia in Europa sempre più forte. La partitocrazia che lo ha generato ne soffrirà pesanti conseguenze in mancanza di alternative democratiche. O Nikos o Beppe.

Alta_voracita

Alta voracità, di Beppe Grillo.
Fermiamo la politica che si sta mangiando il nostro Paese.
Acquista oggi il libro

Postato il 9 Maggio 2012 alle 17:46 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (1195) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: Alba Dorata, Bersani, Casini, Fassino, M5S, Marine Le Pen, MoVimento 5 Stelle, Nikos Michaloliakos, Viktor Orban

Commenti piu' votati


COMPLIMENTI AI SARDI che si sono portati un bel passo avanti rispetto al resto della Nazione!!!

La rinascita della coscienza civica è la chiave!

Roberto Quaglia 09.05.12 18:17| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 76)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL GURU
Ho visto tornare a casa la gente
con dentro la borsa poco o niente.
L’ho vista aggirarsi nei mercati
cercare scarti anche un po avariati.
Ho visto un bambino piangere piano
dinanzi al banco di rosse fragoline…
e la mamma stringer forte la sua mano,
trascinar coi lacrimoni il piccolino.
Ho visto gente sulla gru accampata,
senza speranza e tanto disperata.
Ho visto alla televisione…
tanti suicidi ma poca commozione,
da parte di chi senza coscienza…
non ha clemenza!
Ho visto salire sopra un treno
un ragazzo con gli occhi un po’ perduti…
vedere il babbo pianger senza freno…
umiliato, per non potergli dare aiuti.
Poi ho visto politici parlare…
di miliardi scomparsi e malaffare,
di stipendi e privilegi vergognosi,
e di scambi di mazzette coi mafiosi,
di pensioni milionarie non dovute,
maturate senza contributi.
Li ho sentiti parlar di paradisi occulti,
dove nascondono tranquilli ogni milione…
senza che nessuno mai li insulti,
dei latrocini alla popolazione.
Poi ho visto su un palco un bel Signore,
sorridere alla folla con amore,
salutarla agitando le sue braccia…
ripetendo una bella parolaccia,
quella stessa che tutti ogni momento…
indirizziamo al nostro parlamento.
Ho visto l’entusiasmo in quelle piazze
e l’orgoglio e il coraggio ora ripreso…
di spazzar via la feccia dal paese,
senza usar le armi o le corazze.
Anche col sole ancora sulla fronte…
vediamo 5 Stelle all’orizzonte!
Ci dice che il momento è proprio questo,
di pretendere anche noi un governo onesto!
Lo hanno definito populista,
l’hanno chiamato guru e anche fascista
e con disprezzo ci chiamano grillini…
quasi a considerarci dei cretini!
La raccontano come una storiella…
mentre per noi è la cosa più bella!


Un forte abbraccio a tutti i siciliani che hanno votato M5S. Non è stato facile per nessuno andare contro corrente, ma là, in Sicilia, lo è ancora di più. Siete stati meravigliosi.
Un saluto dal Veneto.

Dario V. Commentatore certificato 09.05.12 18:11| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 60)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sempre sul tema: andare o no in televisione..
Qualcuno non sa o dimentica che quando, nell'antica Atene classica, nacque la democrazia, sorsero subito scuole di sofisti che insegnavano ai futuri carrieristi della politica a infinocchiare la gente, con belle argomentazioni convincenti, e tali sofisti venivano indottrinati per poter far sembrare vero un certo discorso, ma poi per far sembrare verso anche il suo opposto, perché la politica da subito si trasformò da cura del bene pubblico in artifizio che nascondeva l'interesse privato, così che l'apparenza doveva prevalere sulla sostanza.
La televisione è essenzialmente inganno e finzione.
Vorrei ricordare che nella prima guerra del Golfo, il primo sbarco fu coreografato e filmato da terra, e fu ripetuto più volte finché non si ottenne l'effetto 'spontaneo' desiderato. E' come la famosa foto della battaglia di Ivo Jima con i combattenti che riescono a drizzare la bandiera e che fu fatta con molte pose solo a guerra finita. Vorrei ricordare anche che persone come Berlusconi viaggiano con una équipe di una dozzina di truccatori personali, che le domande che ricevono sono concordate, che i giornalisti sono scelti con cura estrema, che si allontana chiunque sgarri a regole precise, e che loro come qualsiasi altra persona della tv, dalla Gruber a Costanzo a Mentana, non parlano mai a ruota libera ma leggono da grandi cartelloni le cose che devono dire e hanno costantemente un auricolare nell'orecchio che non si vede, da cui arrivano loro le risposte. E' tutto falso e falsificato. I nostri arriverebbero in questo mondo artificiale come pecore al macello.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 09.05.12 19:08| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 45)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Parma vinceremo!!
Impegniamoci tutti, e se vinciamo, daremo una bella lezione di buona amministrazione e di buona politica, altroché naziskin!!!

Vincenzo Q., Bologna Commentatore certificato 09.05.12 17:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 43)
 |
Rispondi al commento
Discussione

il campione del mondo di VISCIDUME è stato GIULIANO AMATO.

alla trasmissione 8 e 1\2 della GRUBER, senza peraltro che nessuno glielo chiedesse, ha detto che "il Movimento 5 stelle non può essere associato a i NEONAZISTI DI ALBA DORATA, perchè - ed ecco la troiata che arriva - GLIENE MANCANO ALCUNE CARATTERISTICHE".

un capolavoro di MIGNOTTAGGINE, cioè come associare qualcosa a qualche altra cosa, per disprezzarla, facendo finta di dissociarle.
c'è una precisa figura retoria che descrive quanto sopra, ma al momento me ne sfugge il nome.
non mi sfugge invece quanto BASTARDI possano essere questi SCARAFAGGI...(chiedo scusa ai blattoidei se li ho associati a AMATO).
perciò in CAMPANA.
quelli che colpiscono il MOVIMENTO e potrebbero riuscire a fare danni sono proprio questi soggetti come AMATO.
quelli che invece danno a GRILLO del populista, demagogo, e altra cazzate del genere, al confronto sono innocui.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 09.05.12 19:30| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 42)
 |
Rispondi al commento
Discussione

beppe,stai attento...come già qualcuno ti dice,guardati le spalle e il culo,ormai 6 un "pezzo grosso",e stai sulle balle a molti...ci "servi" e ti vogliamo bene(io ti sento come un padre che non ho),fallo anche per noi oltre che per te stesso e la tua famiglia.ciao

nico d'atri, roma Commentatore certificato 09.05.12 18:47| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 33)
 |
Rispondi al commento

BEPPE FOREVER! Monta il paypal che sistemiamo tutto!

Piergiuseppe Donato, Vicenza Commentatore certificato 09.05.12 18:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 31)
 |
Rispondi al commento

Non vorrei sbagliarmi! se ho capito bene nella conferenza stampa quando entra il "leder" di alba dorata si chiede ai giornalisti di alzarsi in piedi in segno di rispetto, e loro lo fanno,roba da pazzi da fuori di testa,e una categoria che e scesa molto, ma molto in basso.Dovevano uscire tutti, la conferenza stampa se la metteva nel culo, proprio assecondando gli imbecilli che si e creato questo sfascio.Quando i politici sparavano cazzate i giornalisti dovevano avere il buon seno di ribattere,e di dirgli che erano degli imbecilli,scrivere che un politico e un imbecille per questo o quel motivo non e reato,anzi e un dovere civico.

Maurizio Giannattasio, Vado-Monzuno Commentatore certificato 09.05.12 18:39| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 27)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe ... aiutiamo anche gli altri europei a svincolarsi dalla partitocrazia e dal pericolo nazi-fascista...Perchè non ci rendiamo pionieri di un movimento 5 stelle europeo ? Cinqo estellas in Spagna, five stars in UK, cinq étoiles in Spagna... Da questa crisi ne usciamo tutti insieme...Italia, Spagna, Francia, Portogallo, Grecia etc...

Se formiamo una federazione 5 stelle al livello europeo, facciamo una delle più grandi rivoluzioni degli ultimi anni ...

In questo modo avremo anche una casa comune quando andremo al parlamento europeo... altrimenti in quale gruppo andremo ? Tra i socialisti europei? Nel PPE ? ....

Cosa ne pensate ?

Alex 09.05.12 19:03| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 27)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il BABBEO al Quirinale, si è conquistato "sul campo" il titolo indiscusso di PREFERITO.
Oggi, alle commemorazioni alle vittime del TERRORISMO, ha detto:

"LE LOTTE SOCIALI NON DEVONO PORTARE ALLA VIOLENZA".

Sig. Napolitano, vorrei porle una domanda facile facile:

"LA VIOLENZA CON CUI LA CRISI DA VOI GENERATA CI CONDUCE ALLA MISERIA, PUO' SFOCIARE NELLE LOTTE SOCIALI?"

Saluti

Terzo Nick Commentatore certificato 09.05.12 19:05| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 27)
 |
Rispondi al commento
Discussione

O NIKOS O BEPPE.

Questo è un post!

Questo rappresenta lo spirito di quello che stiamo facendo!

Perleremo più in la di come finanziarci(perchè lo vogliamo!).

Adesso però, parliamo dei nostri risultati, di come oggi il Movimento 5 Stelle rappresenti una valida alternativa a questi caxxo di partiti.

E' vero quello che dice Beppe, già detto a Napo, vi è anche andata di cxlo che avete trovato gente pacifica e lucida, gente che ha pensato a costruire piuttosto che a distruggere, gente che si è confrontata e che ha messo da parte le appartenenze politiche per un dialogo.

Si, è vero, siamo tra i migliori esperimenti politici che ci siano oggi in Europa.

Non dimenticate che ci sarebbero tutti i motivi per spellarvi vivi!

Ci avete massacrato, avete messo nella merxa intere generazioni, avvelenato persone, mandato a mendicare anziani, messo gli uni contro gli altri, si, c'è tanto da potervi lapidare!

Io però, il cxlo alla politica non voglio pararglielo!

Voglio che si trovino faccia a faccia con i cittadini incaxxati!

-..-..-.-.-.-.-.-.-.-..-.-..-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.

"In Italia è accaduto un piccolo miracolo. Il cittadino di fronte alla crisi economica vuole più democrazia, più partecipazione."

"Un movimento di popolo che ha deciso di tirarsi su le maniche e occuparsi della cosa pubblica."

NOI SIAMO QUELLI CHE NON LI HANNO VOLUTI GLI ESTREMISMI.

NOI SIAMO QUELLI CHE HANNO VOLUTO "RAGIONARE".

RAGIONARE CON TUTTI!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

p.s.

Occhio, che a fare gesti poco ragionati non ci vuole molto, è più facile che essere democratici"!

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.05.12 18:27| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 24)
 |
Rispondi al commento
Discussione

59) Caro card. Bagnasco VADA PURE A FARE IN CULO!

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 10.05.12 00:16| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il capitalismo consegna nelle mani del fascismo gli stati governati da apparenti democrazie, quando queste non riescono più a contenere il malcontento dei loro popoli.

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 09.05.12 22:09| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'italia immune dal fascismo? questa è nuova.
in italia il fascismo è nato, ma non è mai morto.
ha solo cambiato vestito, e non è vero che quello del video sia "agghiacciante"
è "sanamente" agghiacciante.
nel senso che il 99% di chi lo guarda ha una sana reazione di repulsione.
ma il fascismo più pericoloso è quello strisciante, quello che fa breccia nelle pieghe più oscure della natura umana, quello che... sì, mussolini ha sbagliato a fare la guerra ma in fondo ha fatto tante cose buone.
quello che si traveste da pecora per sbranare indisturbato gli agnelli.

liliana g., roma Commentatore certificato 10.05.12 00:38| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL BOOM DEL MOVIMENTO 5 STELLE
Il Pdl di Berlusconi e la Lega di Bossi hanno ricevuto una mazzata da cui difficilmente si riprenderanno.
Il PD sembra tenere, ma tiene grazie alle coalizioni dei partitini che sostengono i suoi candidati.
I veri vincitori di queste elezioni sono quelli che non hanno votato e le liste del movimento cinque stelle.
Le liste del movimento cinque stelle sono liste di cittadini stomocati dai partiti ufficiali.
In genere le liste del movimento cinque stelle sono liste a maggioranza della piccola borghesia.
Le liste del movimento cinque stelle non sono liste contro i padroni, ma liste contro l'attuale politica dei partiti dei padroni.
Le liste del movimento cinque stelle vogliono una politica onesta, rispettosa della vita e della dignità degli italiani.
In definitiva essi vogliono " una politiva volta al miglioramento delle condizioni di vita della popolazione e non del mercato. Noi del M5S siamo fermamente decisi a cambiare questa vergognosa classe dirigente e sostituirla con persone degne di rispetto!"
Essi nel tempo verranno triturati dal capitalismo, ma sono utili perchè hanno dimostrato che i grandi partiti hanno i piedi di argilla e li si può far crollare.
Operai, è possibile e dobbiamo costruire il nostro partito
Operai Contro

ippolita < () Commentatore certificato 09.05.12 20:10| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi marcia indietro di Monti: il governo precedente ha fatto riforme strutturali!
hahahaha.... si monti :
Prescrizione breve
Depenalizzazione falso in bilancio
Scudo fiscale
La riforma gelmini
Aumento della benzina.... eccome belin un governo così ce lo ricorderemo anche per le cene signorili ad Arcore,per i ristoranti pieni e per la crisi che non c'era!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 09.05.12 18:09| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alba dorada?

aggg fascistoni vi dò la "pioggia dorada" che sarebbe una pisciata in bocca

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.05.12 20:21| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La miglior analisi sociologica, la miglior diagnosi politologica, la miglior valutazione storica NON avrebbe saputo qualificare quanto sta accadendo in modo MIGLIORE di questo post!
Complimenti!
QUESTA E' LA STRADA! (per la comunicazione, intendo).
Alle invettive, preferiamo la ragione.
Alle parolacce, le parole chiare.
Allo scontro, il riscontro.

Solo così, grazie al nostro programma, guadagneremo il sostegno di chi, ancora, non ha compreso a fondo il significato del Movimento!

Ciao a tutti

Andrea S., Modena Commentatore certificato 09.05.12 19:06| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento

OGGI HO RIGUARDATO INCANTESIMI E MI SONO COMMOSSO A RIPENSARE A QUANTA STRADA ABBIAMO FATTO INSIEME A BEPPE, E QUANTA DOBBIAMO ANCORA FARNE.
BEPPE, LA STORIA TI DARA' RAGIONE.
PS: PARMA SARA' NOSTRA.

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 09.05.12 20:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hollande taglia i superstipendi
a cominciare da quelli dell'Eliseo
Tra le prime decisioni del nuovo presidente francese il tetto agli stipendi nelle aziende statali: le retribuzioni dei manager non potranno superare di 20 volte quelle dei meno pagati dei dipendenti

populista, demagogo, qualunquista!

Antonio Manià (carpe.diem) Commentatore certificato 10.05.12 12:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

@vivarelli

La rete non è odiata dai capitalisti, ma stiamo scherzando? E' il motore che non fa crollare del tutto l'economia statunitense e occidentale, con la Silicon Valley stanno perpetuando la colonizzazione. A lei mancano porzioni di storia su come si sia evoluta, le ribadisco che uscì dall'esperienza prettamente militare perchè come tecnologia permetteva uno spostamento più rapido ed efficace dei capitali(la borsa telematica), poi lei può continuare anche a pensare che abbiamo la rete grazie a ingegneri informatici filantropi e amanti della democrazia, legittimo, ma errato.

"I comunisti hanno lo stesso atteggiamento dei capitalisti nei riguardi della rete"? Lei non sa di cosa parla
http://it.wikipedia.org/wiki/Richard_Stallman
http://www.gnu.org/copyleft/fdl.html

Io non metto in dubbio le opportunità delle rete, solo che a differenza di chi la idolatra in maniera acritica ne vedo invece anche i lati oscuri, vedo che è un veicolo di propaganda tale e quale a tutti i media con visione privatistica, è Casaleggio stesso a dire che i contenuti sono costruiti dal solo 10% dell'utenza della rete.

il rapporto democrazia/rete è un rapporto stretto che fa chi vuole nascondere alcune mostruosità della rete, nella primavera araba a dispetto di ciò che raccontano i media occidentali la gente capì che doveva scendere in strada, gli indignati spagnoli ci hanno messo pochissimo per capire che dovevano uscire dal virtuale, lo stesso Occupy, perchè la rete oltre a fare quello che dice lei, permette anche altro: controllo, meschinità, persuasione, mancanza di rispetto fra interlocutori, dispersione, omologazione tanto quanto la tv(lo sa che ognu utente tende ad andare sempre sui stessi siti???).

Parliamo di rete allora...è per lei democratico l'uso di Silverlight? L'uso di Flash player? E' democratica l'EULA? Sono democratici i DRM? E' democratico facebook che ha tutti i diritti su ogna cosa l'utente carichi? E' democratico fornire pc con Microsoft?

Saluti

Roberto Luxemburg, Upper West Side Commentatore certificato 10.05.12 13:01| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

Alfano ultimamente
é piú sudato di Beppe dopo due ore sul palco quando appare in conferenza stampa.
Casini farebbe meglio a stare al capezzale di Andreotti e farsi la comunione anche lui ogni mattina insieme al suo mentore.
Fassino é uguale quale sia il suo interlocutore o di quale Talk sia ospite
ormai quando parla non guarda piú nessuno in faccia,
tiene gli occhhi chiusi o guarda per terra o nel vuoto in preda ad una sorta di risveglio da un bel sogno catapultato in un incubo reale.
Il PDL in TV manda i cadaveri parlanti dellla seconda e terza linea,
no comment.
Vendola si presenta con una bella giacca scura,
elegante a strisce bianche e una favolosa cravatta rosa mentre parla di patrimoniale.
Ma che Formigoni gli ha passato il numero del suo stilista?
No,
ultimamente vestono uguali,solo che uno dice di essere di sinistra.
Chissá se invece delle strisce sulla giacca a Formigoni non stia meglio un pigiama a strisce,
quelli li riesumerei volentieri.
Di Pietro veste uguale come quando faceva il magistrato.
Ma nel frattempo é cambiato il numero degli zeri sui suoi conti correnti.
Copiare parti del programma e delle proposte del M5* ma continuando a campare con lo stipendio da parlamentare da anni e coi finanziamenti(illegali e rubati)ai partiti fino ad ora ha pagato.
FINO AD ORA.
Prima ci hanno totalmente ignorato,
oscurato,
fino a ľaltro ieri non esistevamo per nessuno,
poi ci hanno preso per il culo,
poi ci hanno appiccicato qualsiasi epiteto,
giudizio e maldicenza.
BUON GIORNO ai partiti!
ai politicanti a sbafo,
ai loro zerbini della stampa,
TUTTA!
Ora vanno in TV a parlare delľantipolitica(che hanno ben rappresentato fino ad oggi)e del M5* come di una malattia o di una droga dal quale salvare il Paese.
Fanno analisi e cercano un dialogo.
Era cominciato tutto con un Vaffanculo.
E direi che oggi piú che mai
"é cosa buona e giusta,
nostro dovere e fonte di salvezza"
Continuare indefessi a mandarli a FARE IN CULO.

Notte

Donato.

Donato S., Vienna Commentatore certificato 10.05.12 00:01| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Io la televisione non la guardo quasi più perché è pura ipnosi. Le stesse righe catodiche inducono nel cervello uno stato ipnotico che permette il passaggio di qualsiasi messaggio in modo acritico. Se ci metti poi le cassette preregistrate di Berlusconi o della Coca Cola che contengono messaggi sub liminari, è chiaro quale spappolamento cerebrale deriva da questo mezzo inquietante.
30 anni fa c'era gente che guardava la televisione pensando che un programma fantasy fosse pura verità e che Mike Bongiorno fosse un uomo coltissimo.
Ricordo una donnetta che mi disse in piena convinzione che Pippo Baudo era un santo! Oggi la gente si è svezzata e certe corbellerie non le dice più, ma per molti una cosa è vera se l'ha detta la televisione.
I cittadini americani sono stati indotti a credersi accerchiati dal pericolo comunista, poi da Al Qaeda poi, forse, dai marziani, solo dalla televisione.
Ma il web ha spaccato l'ipnosi, ha riportato l'uomo alla sua componente più umana: il pensiero. Aristotele definiva l'uomo un essere sociale. La televisione ci ha spinto ad essere asociali. Dovevamo solo desiderare per comprare, ognuno chiuso davanti alla sua scatoletta. Ogni altra funzione era inibita. La rete ci riporta alla socialità. E' un passaggio rivoluzionario. Cesseremo di essere dei robot consumatori e torneremo ad essere degli esseri pensanti. E chi pensa, vuole nutrirsi sempre di altra conoscenza e il suo pensiero gli insegna a valutare meglio le cose e ad essere libero.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 09.05.12 20:00| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione


I 94 eroi che si sono battuti come leoni a favore del mantenimento delle pensioni d’oro.
1) Adamo Marilena (Pd) —2) Adragna Benedetto (Pd)
3) Agostini Mauro (Pd) —4) Armato Teresa (Pd)
5) Astore Giuseppe (Gruppo Misto) —6) Baio Emanuela (Api)
7) Barbolini Giuliano (Pd) —8) Bassoli Fiorenza (Pd)
9) Bastico Mariangela (Pd)—10) Enzo Bianco (Pd)
11) Biondelli Franca (Pd)—12) Blazina Tamara (Pd)
13) Filippo Bubbico (Pd)—14) Antonello Cabras (Pd)
15) Anna Maria Carloni (Pd)—16) Maurizio Castro (Pdl)
17) Stefano Ceccanti (Pd)—18) Mario Ceruti (Pd)
19) Franca Chiaromonte (Pd)—20) Carlo Chiurazzi (Pd)
21) Lionello Cosentino (Pd)—22) Cesare Cursi (Pdl)
23) Mauro Cutrufo (Pdl)—24) Cristina De Luca (Terzo Polo)
25) Vincenzo De Luca (Pd)—26) Luigi De Sena (Pd)
27) Mauro Del Vecchio (Pd)—28) Silvia Della Monica (Pd)
29) Roberto Della Seta (Pd)—30) Ulisse Di Giacomo (Pdl)
31) Di Giovan Paolo Roberto (Pd)—32) Cecilia Donaggio (Pd)
33) Lucio D’Ubaldo (Pd)—34) Marco Filippi (Pd)
35) Anna Finocchiaro (Pd)—36) Anna Rita Fioroni (Pd)
37) Marco Follini (Pd)—38) Vittoria Franco (Pd)
39) Vincenzo Galioto (Pdl)—40) Guido Galperti (Pd)
41) Maria Pia Garavaglia (Pd)—42) Costantino Garraffa (Pd)
43) Maurizio Gasparri (Pdl)—44) Antonio Gentile (Pdl)
45) Rita Ghedini (Pd)—46) Giai Mirella (Gruppo Misto)
47) Basilio Giordano (Pdl)—48) Claudio Gustavino (Terzo Polo)
49) Pietro Ichino (Pd)—50) Cosimo Latronico (Pdl)
51) Giovanni Legnini (Pd)—52) Massimo Livi Bacci (Pd)
53) Andrea Marcucci (Pd)—54) Francesca Maria Marinaro (Pd)
55) Franco Marini (Pd)—56) Ignazio Marino (Pd)—57) Marino Mauro Maria (Pd)
58) Salvatore Mazzaracchio (Pdl)—59) Vidmer Mercatali (Pd)
60) Riccardo Milana (Terzo Polo)—61) Francesco Monaco (Pd)
62) Enrico Morando (Pd)—63) Fabrizio Morri (Pd)
64) Achille Passoni (Pd)—65) Carlo Pegorer (Pd)
66) Flavio Pertoldi (Pd)—67) Lorenzo Piccioni (Pdl)
68) Leana Pignedoli (Pd)—69) Roberta Pinotti (Pd)
70) Beppe Pisanu (Pdl)
71) Donatella Poretti (Pd)—72) Raffaele Ranucci

Nicola D., Torino Commentatore certificato 10.05.12 11:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nuti escluso dal Consiglio comunale
il grillino annuncia un ricorso

I rappresentanti della lista esclusa da Sala delle Lapidi avrebbero riscontrato anomalie nell'attribuzione dei voti: "Molti non hanno segnato con la X il nostro simbolo ma hanno scritto il nome del candidato nella casella"

Operazioni di spoglio a Palermo

"Immediato accesso ai verbali elettorali e successivo ricorso".

Il Movimento Cinque Stelle ha dato mandato ai suoi legali di accertare il rispetto della volontà degli elettori espressa all'interno delle cabine. Numerosi rappresentanti di lista della formazione capitanata da Riccardo Nuti, rimasta esclusa dal Consiglio per aver mancato il quorum del 5 per cento, avrebbero segnalato anomalie avvenute nel corso dello spoglio.

"E' accaduto - racconta Riccardo Nuti, il portavoce dei Movimento e candidato sindaco nella prima tornata elettorale, al quale sono andati oltre tremila voti - che non sono stati attribuiti alla nostra lista numerosi voti solo perché non era stato apposto nessun segno sul nostro simbolo, quando la volontà di voto era stata chiaramente espressa dall'elettore con l'indicazione del nome di un nostro candidato a fianco del logo del Movimento 5 Stelle".

"Un fenomeno questo - sottolinea Nuti - che potrebbe essere perfino sottodimensionato, considerato che avevamo rappresentanti di lista solo in alcune sezioni".

"Subito - spiega Nuti - chiedemo l'accesso ai verbali. Se le notizie arrivateci da tantissime parti dovessero trovare riscontro nelle carte, i nostri legali procederanno a presentare ricorso e a chiedere il riconteggio dei voti, chiedendo l'assegnazione di quelli ingiustamente non attribuiti al Movimento".

---


Scusate scellerati...
Per carità, gli avversari dell'M5s mica sono Pelè, sono brutti, sporchi e puzzano...però...

Napolitano, che parla di traverso al capo supremo, si riposerà tra un anno...mah!!!
Che Veltroni e Gasparri non siano degni di confrontarsi con Putti...sarà pure vero...però...

Fly down...
Io so io e voi non siete un cazzo mi sa un tantinello azzardato al primo successo, peraltro meritato, elettorale...
L'ultimo personaggino, così perentorio, senza aver ancora dimostrato un cazzo, l'hanno impiccato per i piedi a piazzale Loreto. Volate basso se volete far continuare la luna di miele almeno per un altro quarto d'ora...
Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 09.05.12 22:01| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve, scusate l'Italiano ma la mia ligua madre è il francese. Sono un Italiano figlio d'immigrato nato in Belgio sempre vissuto li;pero' vado spesso in Italia. Sono cameraman alla Tv di ente pubblica (è filo governativo; pero' non c'è paragone con la stampa in generale in Italia). Allora io mi sogno tutti giorni l'Italia soprattutto Lecce, (le radidici cha tegnu'). Pero' io sono un caso particolare, sono nel caso di non poter tornare! Chi me lo dà un lavoro come il mio dove imparo tutti giorni!? Ho tanta esperienza, con il mio lavoro in 15 anni ho fatto il giro del Mondo, pero' è da 7 anni che mi sogno un progetto pilota per Lecce ed in fine per tutta Italia. Al inizio il progetto era scuola di cinema documentari che rende in video le tesi degli studenti univ. Poi à traverso gli anni questo progetto è diventato un sistema di workflow dove la gente à accesso ad un flusso d'info sempre à traverso l'uni e gli studendi. Il progetto finale diventa "dematerializzare le università" à traverso un flusso di conoscenze (es. corsi on line) Cioè mi spiego abbiamo, il materiale che sono le università di cemento, che diventeranno luoghi per progetti assieme alle aziende, poi l'immateriale (cioè audiovisivo di qualità, corsi on line) tutto on line per tutti; poi chi ha un progetto usa le infrastrutture di cemento. Va ben ho un dossier ben scritto di questo progetto. Pero chi me lo finanza? Allora è dal 2006 che ho riscoperto Beppe Grillo; lo conoscevo già da piccolo sulla rai, è dall estero vi posso dire che ho sono stato ai 2 v-Day ho firmato tutto quello che ho potuto firmare. Ed ora ho una voglia di tornare pazzesca con questo progetto. Allora non dimenticate una cosa è ve lo dice un cameraman, non andate in TV! La Tv vi assimila a dei partiti o tenterà sempre! Invece in rete la gente sarà curiosa (basta un buzz), si renderà subito conto della verità . Allora ricordiamo una cosa non è che il M5S salverà tutti! Uno vale uno! Se questo Uno fa qualcosa! è insieme poi! Grandi!

Marco S., Bruxelles (Belgio) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.05.12 23:40| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Anna Karina facci vivere delle nostre illusioni noi non vogliamo il tuo mondo perfetto con i tuoi Napolitano&C a noi basta Beppe ed è inutile che ci propini le tue romanzine moraliste per cercare ,come ha fatto la chiesa ,di convertirci al tuo vangelo.

Dai fai uno sforzo ,purtroppo esistiamo anche noi con le nostre idee e se non ti piacciono fai a meno di postare o esprimi qualcosa almeno di costruttivo che riguardi il movimento.
Capisco che ci sei rimasta male per come sono andate le elezioni,ma questa è la vita.

Un saluto.

germano m. Commentatore certificato 09.05.12 19:23| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Tanti complimenti Beppe per averci pensato al Movimento 5 stelle, per averci creduto e per aver FATTO!
I miei complimenti poi vanno anche a tutti coloro che ti hanno ascoltato, ti hanno seguito ed hanno FATTO!
Ora spero che tutti i consiglieri comunali, il sindaco entrante e quello in ballottaggio, non si lascino "imbarbarire" dalla politica "consolidata" e lavorino solo per il bene del paese....se il paese oggi andrà bene c'è la speranza che il futuro possa essere migliore per noi, per i nostri figli e nipoti.
Buon Lavoro ragazzi e siate sempre ONESTI!
Laura

Laura 10.05.12 08:52| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

In realtà siamo già sotto il FASCISMO che, per definizione, è GOVERNO NON ELETTO + FINANZA CONTROLLANTE DALL'ALTO.

MONTI + GOLDMAN SACHS e non solo in Italia!!!!
Tutti i partiti conniventi!!!
il M5S è l'UNICA VIA D'USCITA!!!
Molti lo hanno già capito!!!

William G., Alassio Commentatore certificato 10.05.12 08:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Se non ce ne siamo ancora accorti, siamo già in dittatura, hanno fatto un test elettorale per toccare con mano il loro disastro, ai tempi della democrazia erano già a casa da novembre 2011. Ferrara il maiale immondo oggi invocava un governo di unità nazionale, ovvero dittatura conclamata. Qui butta male.

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 10.05.12 01:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Sera scelleratoni...

Beh, in questa situazione era facile ottenere un risultato positivo...
Una beata minkia. Non era facile affatto.
Considero che un risultato come questo non è assolutamente facile da ottenere in qualsiasi scenario. E i complimenti alla strategia della sezione marketing va fatta.
Ora va però considerato che il successo è stato ottenuto senza aver fatto un cazzo. Dopo di che viene il difficile. Ho sempre sostenuto che la strategia del movimento è perfetta per il locale, lacunosa per il nazionale. Sui temi ad ampio respiro, uno vale uno è molto ambiguo, quindi penalizzante. Non ho particolari appunti da fare sulla levata di scudi del fondatore del movimento su chi fa comparsate televisive non richieste. Del resto chi ha condotto "te lo dò io il Brasile" sa come funzionano le cose sul catodo. Ho qualche dubbio sul sottrarsi al confronto anche con chi si chiama Gasparri, tutto sommato è un attore della politica pure lui. Dare la sensazione di portare a casa il pallone perchè l'avversario non è all'altezza, perchè lo decido io, non la ritengo una mossa felice. I giornalisti appiattiti al sistema ti tartasserebbero? Non importa. Chi si considera valida alternativa al sistema non ha paura di giocare in trasferta, anzi, è la miglior palestra possibile.
Complimenti comunque, non era facile a dispetto di chi dice il contrario...

Rimangono i dubbi sulla contaminazione del tremendo virus di nome Pizzaland. Quando si arriva a Roma...l'amatriciana piace parecchio...
Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 09.05.12 21:27| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

invece io mi propongo per andare in TV a uno o più TALK SHOW.
aspetto solo che qualcuno (tipo BEPPE) mi deleghi.
vi GIURO
SUL MIO ONORE
CHE VE LI MASSACRO.
fatemi sapere.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 10.05.12 14:02| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi dispiace leggere questo ( da verificare e approfondire ) :

Palermo :
l'unico che ha ottenuto un enorme successo è il grillino Riccardo Nuti che ha preso il 4,91% delle preferenze per sindaco ma che è stato votato da 3.162 persone per il consiglio comunale: il candidato più votato a Palermo. Nuti però non salirà a palazzo delle Aquile perchè la lista non ha superato lo sbarramento del 5%.

...povera Sicilia...povera Palermo...povero SUD .

Francesco I., Catania Commentatore certificato 09.05.12 18:21| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

DA UN MEDICO SIMPATIZZANTE DEL M5S
1 ) Non posso non notare come da tutte le parti si scateni questa aggressione a mano armata, giornali e televisioni in particolare, da parte di cialtroni che offendono Beppe e i Grillini, cioè i cretini dell'ultima ora. Potremmo sfoderare numerosi nominativi " Eccellenti ". Ma, "Eccellenti" in cosa ? Lo stesso Super Prof. Rigor Montis non fu colui che aumentò circa del 50 % il debito pubblico alle dipendenze di Cirino Pomicino? Chiedo a voi tutti se quest'informazione sia corretta o errata. Nel caso in cui fosse corretta chiedo : Ma a chi si riferisce Rigor Montis quando accusa i tecnici del passato di questo sfacelo ? A se stesso ?
2) Non mi è piaciuto che gli esponenti del M5S che si sono presentati nelle ultime amministrative per affrontare i problemi locali siano stati interrogati da navigati pseudo-politicanti su problematiche di natura nazionale. E'stato fuori luogo, inopportuno e fuorviante. Ha ragione perciò Beppe quando invita tutti gli aspiranti candidati a tenersi lontano da questi media; l'attuale sistema mediatico non solo è morto ma palesemente letale per ogni simpatizzante del M5S. A coloro che entreranno nel Parlamento Nazionale del M5S chiedo ancora di negarsi dal prendere anche un solo caffè con chiunque abbia frequentato il Parlamento Nazionale da + di 12 mesi.
3) Diventa cmq necessario cominciare a parlare di problematiche nazionali per es. la Sanità.
In italia la sanità è costituita da una moltitudine di galassie che si scontrano nel tentativo di espandersi l'una a discapito dell'altra. Per aggredire la sanità territoriale e ospedaliera per es. occorre rivoluzionare la metodologia di nomina dei direttori generali, sanitari, amministrativi, ospedalieri e distrettuali: TUTTI A CASA !!
I burocrati della sanità attualmente guadagnano 50 euri lordi per ogni ora di lavoro- ( 8.00-16.00 ) dal lunedì al venerdì; I medici di guardia medica invece 22 euri lordi l'ora ( 20.00-08.00 ) + festivi e prefestivi. E' giusto?

MARCO S., ALBA Commentatore certificato 10.05.12 10:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono incazzato nero..... mi è arrivato l'estratto conto Monte Paschi Siena del primo trim. 2012, ho un fido di cinquemila euro, senza sconfinamenti mi hanno addebbitato fra interessi e spese circa 600,00 (seicentoeuro. Se consideriamo 4 trimestri su un ipotetica scopertura di 5.000,00 euro ne pago circa 2.500,00 fra spese e competenze e cioè il 50%. Quindi mi chiedo, ma l'usura non è un reato penale?, facciamo qualcosa contro questi delinquenti autorizzati dallo stato.

Gianni Perricone 10.05.12 10:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mamma mia, come sono incazzati neri, anzi, dovrei forse dire rossi, 'sti comunistacci pezzenti! Ouh, ci fate caso che sono quelli col dente più avvelenato!? Eh sì, perché di Berlusconi non gliene frega più un cazzo, ora il nemico vero è Grillo, che come fece il Caimano vent'anni fa, arriva e gli sfila da sotto il naso il trofeo. Me li immagino, i nipotini di Vendola & Co, tutti arruffati che soffiano come i gatti: "eh no! Un'altra volta no, cazzo!" Che poi Grillo gli sta pure sui coglioni perché, al contrario del Berlusca, ci sta riuscendo senza miliardi, televisioni, giornali, banche, ecc. Una vera umiliazione, poveracci!
Beppe, cerca di capirli, gli hai rotto il giacattolino costruito da Silvio, che guarda guarda alla fine andava bene pure a loro: una volta vinco io, l'altra volta vinci tu, e chi se ne frega poi se non combiniamo un cazzo, tanto 'sti stronzi degli italiani mica ci guardano a quello. Basta darglie addosso ai comunisti, e dargli addosso ai fascisti. Aoh, più facile di così...
A fanatici de Trotzkij... ma vedete di andarvela a piglià ner culo va!!!

luca r. Commentatore certificato 09.05.12 19:40| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 29)
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON DARE PER SCONTATA LA NOSTRA ESISTENZA!

Senza il sostegno economico di persone come te non saremmo in grado di informarti.
Se ci ritieni utili, sostienici con una donazione
Tra le centinaia di contatti giornalieri, vi sono bloggers che hanno delle enormi difficoltà economiche e a volte spariscono per qualche tempo dal blog perché non hanno i soldi per l’ADSL. Costoro dovrebbero donare nulla. Mi sto rivolgendo a coloro che, chi più chi meno, hanno la possibilità di collaborare, anche con piccoli importi alla vita sociale di questo blog.

CI PENSA GRILLO? SIETE PROPRIO SICURI CHE IL TUTTO DEBBA PER SEMPRE GRAVARE SULLE SPALLE DI GRILLO E CASALEGGIO? SICURI?
Grillo ci deve qualcosa?
Migliaia di suoi articoli, scritti sul blog dall’anno 2005, gratis, non hanno alcun valore? Il suo tempo vale nulla?
Mai una nostra iniziativa fu completamente saldata dalle nostre donazioni ed esse furono sempre compensate da Grillo per migliaia di euro.
E’ difficile capire che il gettarsi in politica ha ridotto notevolmente la sua possibilità di dare spettacoli, sia per mancanza di tempo, sia per impedimenti posti dal potere, e lo stesso vale per Casaleggio?

CREDETE FORSE CHE NON STIANO PAGANDO UN PREZZO ALTISSIMO PER LE LORO SCELTE?

La nostra contribuzione alla costituzione di un FONDO LEGALE, ha raggiunto una CIFRA INADEGUATA che all’occorrenza integrerà Grillo.

La richiesta di contribuzione PER IL MANTENIMENTO DEL BLOG, sottoscrivendo un abbonamento annuo di 57 € per ricevere a casa ben 12 libri, ha raggiunto un numero misero; vi pare decoroso?

IL COSTO DELLA CAMPAGNA ELETTORALE, SU QUALI SPALLE STA PESANDO?
GRILLO STA FORSE MIRANDO A FARSI ELEGGERE AL PARLAMENTO O AL SENATO?

Invito tutti i bloggers a studiare le varie forme di finanziamento che possano consentire il sostegno economico, dimostrando a Grillo e Casaleggio che non siamo dei pesi morti da sostenere all'infinito: rendiamoci autonomi, o almeno, in parte proviamoci!
Pensateci!

Max Stirner 15*04*12 23:56

silvanetta* . Commentatore certificato 09.05.12 18:31| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 26)
 |
Rispondi al commento
Discussione

X LA SIGNORA V.VIVARELLI...

O siamo capaci di sconfiggere le idee contrarie con la discussione, o dobbiamo lasciarle esprimere.
Non è possibile sconfiggere le idee con la forza, perchè questo blocca il libero sviluppo dell'intelligenza.
(Ernesto Che Guevara)

Cara signora, in attesa che si realizzi la democrazia come "potere al popolo" e non potere ad una classe di delegati (qual effettivamente è la democrazia come la conosciamo oggi), che si fanno eleggere grazie alla persuasione occulta dei mass media, voi del movimento, confrontatevi e SERIAMENTE (se ci riuscite, ed al riguardo, ho i miei dubbi, mi si permetta), con l'insegnamento del Che.
Non si può predicare bene e razzolare malissimo.

Nota per la sua intelligenza: in Asia vive quasi il 60% della popolazione mondiale, e in aree come l’Indonesia e la costa cinese la concentrazione è di 1.000 ab/km2. Cioè, una riserva illimitata di manodopera e di potenziali consumatori, per l'economia capitalistica. E in base agli accordi internazionali WTO questo pianeta asiatico, è entrato in concorrenza a costi irrisori con paesi come l’Italia, dove l’unica risorsa sono le braccia di chi lavora.
Il 5 stelle, cosa si propone di fronte a questo tsunami, la raccolta porta a porta? ricaricare il detersivo dalla bottiglia usata? diffondere la biowashball? il wifi libero e gratuito?

Nessun cambiamento sociale sarà veramente possibile, se non ci proponiamo di togliere il potere economico, dalle mani di chi lo detiene questo potere, ossia la grande borghesia, rappresentata ieri dai Prodi, Berlusconi, e oggi da ultimo M.Monti.

Poi, se volete, continuate pure a illudervi, e a giocare ai "rivoluzionari".

Hanno delocalizzato quasi tutto, disoccupazione alle stelle, emigrazione altissima, diritti residuali lavorativi aboliti, siamo alla canna del gas cara signora. Stiamo elemosinando il lavoro, e lo schiavo salariato, a chi si rivolgerà per mangiare, al neopadrone asiatico, o al benestante milionario Grillo?
A voi l'ardua sentenza.

>>> Ven...to >>> Ros...so >>> 09.05.12 18:56| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"di democrazia diretta con il MoVimento 5 Stelle. Il vento dell'ultradestra soffia in Europa sempre più forte."

Hai una strana visione della democrazia diretta perché non mi ricordo neanche un punto del programma democraticamente votato, tanto meno non mi risulta che si possa proporre alcunché, deliberarlo e votarlo.

Su una cosa hai ragione però: quando parli di ultradestra, ti riferisci alla tua uscita sugli immigrati, o forse sui post dedicati ad Ezra Pound, o forse alla decrescita dogmatica?

mavalà fariseo

ps: Se continui così andrai al governo, e sarà pure semplice, visti gli italiani idioti (o fascisti, che è la stessa cosa), ma se una cosa non è giusta prima o poi... Berlusconismo docet!

Tony Commentatore certificato 09.05.12 19:18| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sono d'accordo con Grillo.

In Grecia si demonizzano i partiti di estrema destra non perche' siano xenofobi ma perche' sono contro questa Europa tecnocratica, in Francia si demonizza Le Pen ed in Italia Beppe Grillo, Beppe non cadere nei loro tranelli, chi demonizza Le Pen sono gli stessi che demonizzano te !!!

Il partito che comanda ora in Ungheria fa paura ai banchieri e siccome i banchieri hanno i mass-media allora ecco che lo demonizza.

Essere contro l'imposizione della societa' multietnica non significa affatto essere "razzisti" come ululano giornalai servi di regime e conduttori radical-chic, l'immigrazione e' solo un'imposizione voluta dai tecnocrati per dissolvere le comunita' ed indebolirle, come si fa a non capirlo ? Basta con l'Euro e basta con questo mondialismo inumano.

Andrea Rossi 09.05.12 22:43| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da un leghista della prima ora quale sono auguro con tuto il cuore e con tutta la mia sincerità la miglior fortuna possibile a tutti voi del m5s. Avete lo stesso entusiasmo e la stessa determinazione che ci contraddistingueva 20 anni fa. Spero vivamente nella realizzazione di molte delle vostre proposte e se possibile cercherò, compatibilmente con il mio ideale, di sostenervi fin dove mi è possibile nell'interesse nostro, della mia comunità e del mio paese. Persone giovani ed oneste che pensavo essersi allontanate dalla politica mi hanno sorpreso per la partecipazione nel vostro movimento. Credo, per la prima volta dopo molto tempo, voi siate la chiave di volta per un vero, reale, concreto cambiamento. Ancora auguri sinceri


analisi ad minchiam

Ahooo L'Europa è indietro coi tempi, non che l'Italia certe estremizzazioni le abbia evitate...noi sono vent'anni che abbiamo la ultra-destra al potere, istituzionale col pdl e lega, quella "sociale" di Casapound e Forza Nuova messa "sul territorio" per scippare consenso nelle periferie urbane alle sinistre radicale(E la p2 vinse la sua guerra)! In Europa sono in clamoroso ritardo.

"fascismi rossi e neri"
Aridaje alla caccia al compagno, dove li vedete i pericoli rossi? Io vedo la propaganda politica e mediatica tutta concentrata in una lotta fra destre, una destra liberale e liberista dell'alta borghesia(corporations, mega istituti finanziari, alti tecnocrati "pubblici") e una destra esplicitamente ultranazionalista che trova consenso nell'altro cancro la borghesia piccina e mediana, quella conservatrice, quella che vuole fare impresa, ma con la protezione dello stato, quella che in tempi di vacche grasse se ne sta muta a prendere le abbondanti briciole che le lasciano e in tempi di vacche magre si mette dietro al lavoratore a ululare alle banche, sognando un capitalismo primitivo che solo con una forza ultranazionalista potrebbe ridarle!

Io al momento di "fascismi rossi" che reclamano la democrazia NELLE unità produttive, e non solo, come piccoli borghesi, nello Stato borghese del capitale, ancora non li vedo in Europa e non vedo sostegno mediatico(televisivo e VIRTUALE) a ciò! non vedo proprio pericolo di "fascismi rossi"

Al 2012 c'è in atto in Europa uno scontro d'interessi fra borghesie di diversa estrazione e categoria lavorativa, ma lo scontro, ripeto, è tutto su due binari di destra: uno liberal-liberista e uno ultranazionalista; i lavoratori? Carne da macello e utili idioti da rincoglionire per entrambi i tipi di destra per la conquista del potere nel prossimo futuro!

Saluti

Roberto Luxemburg, Upper West Side Commentatore certificato 09.05.12 19:04| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Tra quei pagliacci dai muscoli gonfiati, che capiscono soltanto la violenza e la prevaricazione, e il movimento 5 stelle?
Movimento 5 stelle, qui, subito.

Andrea Fabbro 09.05.12 22:36| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

UN POST SEMPLICEMENTE STUPENDO.

HA FATTO TRASPARIRE SIA L'IDEALE DEL M5S DI DISASSOCIARSI DA QUESTI MOVIMENTI VIOLENTI E DITTATORIALI E CONTEMPORANEAMENTE HA FATTO TRASPARIRE SIA IL FATTO CHE PARTITI E GIORNALI TENTANO INVANO DI ASSOCIARCI A QUESTI DITTATORI, SIA CHE IL M5S è LA PRIMA REALTà POLITICA CHE VUOLE REALIZZARE LA DEMOCRAZIA DIRETTA.


GRAZIE RAGAZZI DEL MOVIMENTO 5 STELLE E GRAZIE BEPPE.

QUESTO è IL NEO-RINASCIMENTO!!!!!!!!!!!!!!!

zelgius g., mazara del vallo Commentatore certificato 10.05.12 00:45| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

CHI NON E' IN GRADO DI SOSTENERE LE PROPRIE IDEE IN UN CONFRONTO PUBBLICO, NON E' CONVINTO DELLA BONTA' DELLE STESSE

I pifferai hanno questo in comune: se trovano qualcuno che li contraddice o magari li interrompe con una domanda non concordata, perdono il filo del discorso e non sanno più cosa dire. Ecco perché in ventanni di vita politica, Berlusconi accettò di sottoporsi a un contradditorio solo in due occasioni (la prima a Ballarò dopo la sua sconfitta alle regionali del 2005, la seconda nel duplice scontro con Prodi prima delle elezioni 2006). Pe il resto solo interminabili concioni davanti a platee adoranti, o interviste rilasciate a giornalisti a libro paga. Ma se rifiutava di confrontarsi con gli avversari, almeno Berlusconi non vietava ai suoi parlamentari di farlo nei vari talk show tv.
Grillo non solo evita il contradditorio, ma da vero padre padrone pretende che i suoi candidati facciano altrettanto. E se qualcuno gli disobbedisce, come quel certo Putti comparso l' altra sera a Ballarò, minaccia di cacciarlo dal Movimento. Secondo il comico genovese gli esponenti 5 Stelle dovrebbero limitarsi all' uso di internet, come fa lui da tanti anni. Peccato però che lui sul suo blog non sia mai intervenuto, mai una volta, per rispondere ai commenti. E cosa impedirebbe ai suoi, sui loro blog o pagine Facebook, di fare altrettanto evitando di rispondere alle domande scomode, cosa che invece nei talk show difficilmente si può fare?

In conclusione: chi non è in grado di sostenere le proprie opinioni in un pubblico dibattito, non è convinto della bontà delle stesse. Ecco perché Grillo vieta si suoi di andare in tv, teme che il grande pubblico scopra la fumosità della sua proposta politica.

HTTP://GIANNIGUELFI.ILCANNOCCHIALE.IT


consigli/critiche per Beppe

1) Tu dici i candidati del movimento 5 stelle non devono apparire in tv
ma cosa farai quando i tuoi candidati alle prossime politiche saranno
eletti come parlamentari? impedirai loro di apparire in tv
o nei talk show ? Non ti sembra che la cosa sia alquanto inevitabile?

2) Se alle politiche portate dei parlamentari, ma non tanti da poter andare
da soli al governo del paese,
andate all'opposizione cercando di contrastare le varie leggi proposte da
altri o vi alleate
con altri partiti per governare il paese rinnegando in tal modo la vostra
essenza antipartitica?

3) IL tuo blog è un po incasinato lasciatelo dire un sacco di roba sparsa
qua e là...
non credi che un restyling del tuo blog sia necessario?
Se ad esempio voglio vedere il programma del movimento lo devo cercare
nel blog o su google, quando basterebbe mettere un link in alto nel blog
in modo da essere facilmente raggiungibile da tutti non credi?

4) Tu dici il programma è fatto dai cittadini ma mi spieghi poi uno
come fa a proporre una cosa se non c'è una zona del blog dove inserire le
proposte di modifiche al tuo programma o nuove proposte magari
inserendo anche un sistema di votazione?

Luigi Marso 09.05.12 20:45| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ed ecco Freccero, ex RAI4 in alleanza con Santoro per conquistarsi la Rai in un articolo fintissimo radical-chic-respekt nei confronti di Beppe e del M5S.

Solita manfrina: "La denuncia della corruzione non basta. Per invertire la congiuntura economica, la moralizzazione grillesca non è sufficiente."

Siamo alle solite: il M5S non ha un programma, idee e proposte reali per governare.

E' GENTE BASTARDE DENTRO, CHE SI NUTRE DEI GIOCHI SPORCHI, ABITUATA A MUOVERSI DA ANNI NEI MEANDRI MELMOSI E PUTRIDI DEL POTERE CONDIVISO PD-PDL.

NESSUNO VADA DA SANTORO. C'è IN PALIO LO SCALPO MEDIATICO DI BEPPE PER LA GUIDA DELLA RAI.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.05.12 14:20| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

NON SEMPRE UN COMICO RIESCE A FAR RIDERE

VERO NAPI?

antonio f. Commentatore certificato 09.05.12 19:31| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

ATTENTI A NON CADERE NELLE TRAPPOLE DEI GIORNALI E DEI "GIORNALISTI" DELLA "CASTA"!!!!
SARA' USATA OGNI ARMA PER ABBATTERE LE IDEE DI DEMOCRAZIA DEL M5S.
AL CORRIERE DELLA SERA SI USANO IMPROPRIAMENTE GIA' PAROLE COME DIKTAT O FRASI FATTE INTENDERE IN MODO IMPROPRIO.
FORSE E' MEGLIO DAVVERO STARE FUORI DA QUESTO TIPO DI INFORMAZIONE DISINFORMANTE E ABUSATA.

marco e Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.05.12 14:48| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

PERCHE' IL POPOLO ITALIANO NON "ESPLODERA'" CONTRO I POTERI NEFASTI CHE LO GOVERNANO! MANCA IL COMBURENTE!

Per ottenere una "ESPLOSIONE" occorre una combinazione calibrata di COMBUSTIBILE+COMBURENTE.

In altre parole, l'aria e l'ossigeno sono corpi comburenti, mentre il legno, il carbone, lo zolfo, l'idrogeno e l'acetilene sono corpi combustibili. Perché la combustione o l'ossidazione si compia, occorre la presenza contemporanea di un COMBURENTE e di un COMBUSTIBILE e una CAUSA INIZIATRICE che provochi il fenomeno della combustione portando la temperatura del combustibile ad un certo valore che dicesi "TEMPERATURA DI ACCENSIONE"; inoltre la combustione si effettua più o meno rapidamente e si completa in tempo minore o maggiore a seconda della frequenza con cui le molecole di COMBUSTIBILE e COMBURENTE s'incontrano.

In un motore a scoppio il combustibile è la benzina, il comburente è l'aria, la causa determinante la combustione è la scintilla che scocca tra le punte della candela in seno alla miscela esplosiva aria-vapori di benzina.

ESISTONO ESPLOSIVI che esplodono "per simpatia", cioè se ad una certa distanza si verifica una esplosione che emette onde di una certa frequenza, quell'esplosivo detona "per simpatia" di quella frequenza.

TUTTO QUESTO per spiegare, tramite l'aneddoto sugli esplosivi, che la situazione italiana non potrà mai esplodere, perchè pur essendo la situazione nazionale gravida di "combustibile", in Italia manca il "COMBURENTE", cioè l'aria che possa permettere l'ossidazione, la combustione.

L'unica possibilità che la situazione italiana possa esplodere è solo "PER SIMPATIA" e la detonazione può avvenire solo nei PAESI EUROPEI DELL'EST EUROPA, i quali sono saturi di COMBUSTIBILE E COMBURENTE, lo scocco della scintilla potrebbe essere prossima.

Max Stirner

Max Stirner , 05^02^10 23^15


...E se invece una TV fosse di proprietà
del Movimento 5 Stelle ?
Non ci andremmo lo stesso ?

Come vedete il discorso di non andare
regge, perchè questa TV è truccata e
manipolata da "qualcuno".

Solo per questo. Ma ciò in un Paese
normale e democratico non dovrebbe
avvenire,come vediamo in altri Paesi
che riteniamo "normali".

Allora propongo di vedere la possibilità
di fare un "OPA" nazionale per farsi
aggiudicare una del 36 frequenze che
il "beauty contest" dovrà mettere all'asta.

Si potrebbe contare non solo su tutto
il M5S, ma a lui si uniranno un sacco
di gruppi e movimenti vari che facilmente
si unirebbero all'iniziativa...ne sono certo.

E ricordiamoci che l'unione fà la forza.
3 milioni di persone (non impossibile)
con sole 10 euri a testa,raccoglierebbero
30 milioni. Che fàcciamo ? Ci pensiamo ?
Maurizio Tesei

maurizio tesei, catania Commentatore certificato 10.05.12 01:03| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione


non vedo l'ora

che l'eco dei successi diradi un po'

che ci sia una pausa

che mi consenta di levarmi qualche sassolino

ai nuovi fighetti e gestori

senza memoria

e rispetto alcuno

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.05.12 00:55| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forse non ve ne siete accorti, ma in Grecia è la sinistra radicale che si ciuccia la patata bollente (e non è quella che piace a tutti...o quasi. Beppe, perchè non chiamare le cose con il loro nome, fuori dai luoghi comuni tanto cari ai politicamente "corretti". Qui non si tratta di fascismi rossi o neri,ma di comunismo della matrice più becera e cioè stalinista. In Grecia è questo che si paventa oggi: comunismo, co-mu-ni-smo.

walter pilo 10.05.12 01:15| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori