Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Passaparola - Il sonno dei mostri - Oliviero Beha

  • 1086


Il sonno dei mostri
(06:10)
beha_culo_stivale.jpg

C’è un famoso dipinto di Goya che dice che il sonno della ragione genera mostri, qui siamo a Goya rovesciato, è il sonno dei mostri, intesa naturalmente come la Casta che ha rovinato questo Paese che ha contribuito pesantemente a diserbarlo da tutti i punti di vista che sta generando la ragione. Il sonno di questi mostri sta generando la ragione, che altro è, infatti, la manifestazione di protesta e poi democraticamente di intervento nella vita pubblica nazionale, sia pure in veste amministrativa per ora, da parte del MoVimento 5 Stelle.
Oliviero Beha

Il Passaparola di Oliviero Beha, giornalista
Gente per bene, gente qualunque(espandi | comprimi)
Saluto tutti gli amici del blog di Beppe Grillo, sono Oliviero Beha , che faccio io? Intanto cerco di sopravvivere visti i tempi, poi faccio il giornalista e scrivo libri, quando posso conduco programmi radiofonici o televisivi.
Cosa è successo in questi giorni?

Occupazione seria e onesta del territorio(espandi | comprimi)
Faccio un altro esempio sempre calcistico e molto politico e molto culturale, in Francia va in finale di coppa di Francia una squadra di seconda divisione, senza soldi, ma com’è possibile? Con tutti i soldi che girano nella massima divisione francese va in finale di Coppa una squadra senza soldi,

Il culo e lo stivale di Oliviero Beha

I peggiori anni della nostra vita

14 Mag 2012, 14:00 | Scrivi | Commenti (1086) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 1086


Tags: casta, consigli comunali, gioco a zona, goya, internet, m5s, mostri, movimento 5 stelle, oliviero beha, passaparola, passaparola-beppegrillo, uomo qualunque, vday

Commenti

 

Reciproca assistenza e solidarietà.
finanzcreditoasangelcapo@gmail.com
Noi siamo qui per aiutare tutte le persone (pensionamento, giovane e vecchi, senza professione e soprattutto le persone del paese per soddisfare il bisogno quotidiano). Portiamo questo aiuto come un prestito che offriamo sulle percentuali volesse sfidare le banche (2%, 3% secondo la modalità ready e nessun protocollo per i record. Avete bisogno di finanziamenti per pagare un'auto, costruire una casa, soddisfare le esigenze della vostra famiglia, i tuoi debiti, espandere il vostro business, vostra azienda o il tuo coltivazioni.
Vi preghiamo di contattarci sulla mail: lucasmariolola@gmail.com
Non è il caso di dubbio, hanno soltanto latta di fiducia quello che essi godono testimonia sui siti uno può ovunque.
Un caloroso benvenuto vi aspetta

lucas mario 30.03.16 21:11| 
 |
Rispondi al commento

Un'opinione azzeccata e vincente la Politica di Zona di Mister CT Beppe Grillo e la sua formazione Movimento 5 stelle.

Marcello Grando (mgdj56), Conegliano (tv) Commentatore certificato 20.05.12 00:49| 
 |
Rispondi al commento

"REFERENDUM...
IN UN PAESE DEMOCRATICO(O PSEUDO TALE) L'UNICA ARMA CHE ABBIAMO E' QUELLA
DI PROMUOVERE UN REFERENDUM X ELIMINARE TUTTI, MA PROPRIO TUTTI IN UN COLPO
SOLO, I PRIVILEGI CHE QUESTI PARASSITI SI SONO CREATI X IL LORO BENESSERE.
DOMANI CHE TORNERANNO AL POTERE,PROBABILMENTE, CERCHERANNO DI RICREARSELI
MA NON CREDO SARA' COSI' FACILE COME E' STATO FINO AD ORA.
SE NON ESERCITIAMO I NOSTRI DIRITTI ALLORA "E' PROPRIO VERO CHE ABBIAMO
QUELLO CHE CI MERITIAMO""

alberto cecchini 19.05.12 18:59| 
 |
Rispondi al commento

Caro Oliviero Beha, qualche giorno fa, la scorsa settimana credo, ho inviato un breve commento sul blog che citava il dipinto di Goya "Il sonno della Ragione", in cui sostenevo come il torpore letargico da cui pare siano afflitti quasi tutti coloro che hanno a che fare con la politica, stia generando nuovi e spaventosi mostri, spettri che si aggirano per il paese, tra un coscienzioso appisolarsi vuoi di questo vuoi di quel politico, o di "imprenditori" noti per condurre affari propri con soldi altrui.

Mi ha colpito, ammetto, una diversa visione, ossia che il sonno di questi mostri possa aver generato la Ragione.

Il fatto è che detesto attribuire a questi politici l'appellativo di "mostri"; in sé costoro non sono che mostriciattoli d'infima categoria, spesso ridicoli o patetici; ricordate Sciascia? Uomini, mezz'uomini, ominicchi, ruffiani e... quaquaraquà. Ma, ahimè, è la risultante globale del loro operato che risulta essere mostruosa.

Non credo dunque che sia il sonno dei mostri ad aver generato una qualche forma di ragione, bensì che la Ragione si stia risvegliando dal torpore; questo movimento ne è sicuramente parte.

Vi sono molte persone, e non fra gli odiati (e votati) appartenenti alla casta, ma tra persone di sicura e comprovata onestà intellettuale, che temono l'esaurirsi della spinta di rinnovamento rappresentata dal Movimento cinque stelle.

Ritengo si debba invece dare atto a Beppe Grillo di una visione politica che, sebbene non così nuova nei contenuti (non se ne abbia a male), sia straordinaria nel metodo.

La partecipazione attiva, la funzione di controllo che ciascuno di noi potrà esercitare attraverso il web, questa sì ritengo possa fornire la spinta rigenerativa.

Ciò detto, non posso che provare una certa ammirazione per coloro che, "mala tempora currunt", hanno la capacità di notare quanto possa risultare pieno il bicchiere. Quindi grazie ad Oliviero Beha.

Daniel A., Roma Commentatore certificato 18.05.12 08:53| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto Olivero al salone del libro di Torino. Mi è piaciuto molto il suo intervento, poi finalmente un altro tra i pochissimi giornalisti che non parlano del mov 5 stelle come antipolitica, anzi come la vera politica, mentre l' anti sono gli altri.
Il suo intervento ed il suo libro ci spiegano come abbiamo fatto ad arrivare così oggi, con le pezze al culo, senza un progetto, senza più valori, senza più nulla. Leggetelo anche voi ci sarà utile per ripartire, se mai ci riusciremo. Grazie Oliviero

andrea c., acast@tin.it Commentatore certificato 17.05.12 17:09| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei sapere dal Sig Beppe se conosce i costi delle ns istituzioni all'estero (Ambasciate - Consolati ecc).
Perchè non tagliare anche parte di queste spese?
Eppoi se e vero che l'Europa ci impone di risparmiare, non sarebbe il caso di richiamare tutti i ns militari nelle missioni estere.Adducendo che non abbiamo i soldi per mantenere queste missioni.
forza 5 stelle

giorgi roberto 17.05.12 13:57| 
 |
Rispondi al commento

...è la prima volta che scrivo...da un anno circa seguo il m5s all'inizio con un po di diffidenza ora con molta più fiducia...ho visto nascere movimenti e partiti ai quali ho dato tutta la mia fiducia,e prontamente ,quest'ultima è stata derisa calpestata e presa per il culo in maniera scandalosa.Sono arrivato al punto di pensare che in Italia chi è onesto e combatte per la giustizia è destinato a morire...infatti tutti i nostri politici sembrano immortali...vi prego non fate morire questa mia ultima speranza...

Massimo Ganzerla 17.05.12 12:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vai Beppe, non ti fermare. Questa è vera rivoluzione e modernità, ma la senzazione che il movimento si identifichi solo con te non c'è, ed è questa la novità. Non dovremo comprare intere casse di Gerovital per farti campare fino a 150 anni, perchè la tua innovazione è quella che sopravviverà per sempre.

fabio masotta 17.05.12 12:11| 
 |
Rispondi al commento

sono un operatore sanitario ,Psicologo, sono d'accordo con il vostro statuto, e in particolare con il fatto che i manager in sanità hanno troppo potere, e vanno affiancati da un consiglio di amministrazione. E' una dittatura nascosta, e spesso incapaci e incompetenti.

giuseppe mescia 17.05.12 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Nel post di Grillo sono dette "sacrosante" verità, che fanno male e rattristano le persone per bene e coscienziose, ma che senz'altro provocano un'alzata di spalle da parte di coloro che, in modi diversi, hanno contribuito a creare l'attuale situazione.
Il grande Giuseppe Mazzini sarebbe il primo ad apprezzare questa forma lotta contro un cieco schiavismo.
Bisogna che tutte le persone "oneste " scendano nelle piazze per rivendicare un radicale cambiamento.
Bisogna dire basta con le deleghe in bianco...
Ci vuole la Democrazia Diretta e che il popolo sappia riprendersi la sovranità perduta.
A Beppe Grillo dico di riflettere un po' di più quando parla di UE ed euro, poiché si possono creare idee erronee nei meno preparati nel campo economico, cosa assai pericolosa...

Frannnico Cima 17.05.12 00:35| 
 |
Rispondi al commento

vorrei portare l'attenzione sulla gia' odiosa IMU
PERCHE' UNA CASA CON IPOTECA BANCARIA DI FATTO
DI PROPRIETA' DELLA BANCA FINO ALL'ESTINZIONE DEL
MUTUO,DEVE PAGARE L'IMU....IL PROPRIETARIO (fittizio) ci vive e' vero ma se la puo' vedere
sottrarre se non riesce piu' a pagare il MUTUO!!!
CLASS ACTION CLASS ACTION SIAMO TANTISSIMI ma come si procede? AIUTOOOOO!!!!!!

FERRARI CRISTINA 16.05.12 23:07| 
 |
Rispondi al commento

qualche giorno fà qualcuno ha detto che la fortuna dei nostri giorni è che da più di sessantanni non c è stata più una guerra,... ma ora l hanno scatenata i nostri politici contro le classi lavoratrici dipendenti e non dipendenti ,pensionati etc, la più crudele e subdola delle guerre ci vogliono affamare come al tempo del barbarossa che assediava i comuni
con richieste vessatorie...Monti SEMBRA un po del barbarossa teutonico L HA PRESO DALLA SUA AMICA MERKEL
MA STIA ATTENTO QUA NON C è LA LEGA...

emi m., crema Commentatore certificato 16.05.12 20:06| 
 |
Rispondi al commento

benvenuto oliviero finalmente un'altra mente che sà ascoltare

francesco mazzanti, pontedera Commentatore certificato 16.05.12 18:46| 
 |
Rispondi al commento

L'italiano medio è un imbecille, altrimenti non si sarebbe mai arrivati a questo punto.
Esempio? Non era Vanna Marchi quella da demonizzare, bisognava prendere a calci in culo quelli che le hanno dato i soldi.
Grazie Beppe

Giovanni P. Commentatore certificato 16.05.12 15:39| 
 |
Rispondi al commento

Internet gratis!!!
E' una conquista fondamentale a cui dobbiamo arrivare!!
Grazie Beppe

Giovanni P. Commentatore certificato 16.05.12 15:10| 
 |
Rispondi al commento

@daniela s. di parigi
pensaci bene prima di tornare, la francia non sarà l'eden ma se il marcio avesse un prezzo in italia saremmo tutti ricchi sfondati.
se tornerai, sarai la benvenuta per darci una mano.
Grazie Beppe

Giovanni P. Commentatore certificato 16.05.12 15:07| 
 |
Rispondi al commento

Mi spegate perchè su tze-tze viene dato spazio a testate come "Il tempo" o "Il Giornale" etc. (sotto la pagina "Il legno storto")? Lì c'è tutto il solito panegirico del mercato, gli Italiani sono cattivoni quando non si hanno creduto alla buona fede di berlusconi, e quando si sono opposti alle privatizzazioni selvagge, etc.

C'era proprio bisogno di dare spazio a costoro? A me sembra che il Movimento 5 stelle si batta esattamente per l'opposto, ossia: il mercato è il mare magnum dove nuotano i capitalisti-squali, che mirano a eliminare le tutele di chi non supporta i poteri forti. Non è ammissibile che in nome del mercato (che non è mai libero, ma è pilotato dagli squali e dagli apprendisti stregoni della finanza) si schiaccino gli individui. Le privatizzazioni in Italia sono spesso stati regali ai benetton, cragnotti, etc.
Ma come, prima si dice che i grillini non devono apparire in TV, e poi sulla pagina www.beppegrillo.it si dà spazio a "Il legno storto"...? Non so...

CarloSca 16.05.12 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Critico aspramente Olivero Beha poiche' anch'egli fino a pochi mesi fa deprezzava le proposte del Movimento a 5 Stelle,vedi tiscali.it. Ma come e' ben noto gli italiani hanno la voce grossa e la memoria corta.............non questa volta signor Beha, lei e uno dei soliti giornalisti che vogliono salire sul carro del vincitore e nello stesso tempo pubblicizzare l'ennesimo libro contro la casta per guadagnarci qualcosina,lo regali lo apprezzeremmo molto di piu'. Un' ultima p.s. (come da sua abitudine) quando parla alle persone nell'ambito della politica si ricordi che esistono anche le donne quindi le sue metafore con il calcio annoiano alquanto magari scelga a temi diversi politica/ sport a seconda del soggetto che parla /scrive. Beppe Grillo: nuoto, Pier Ferdinando Casini/tennis,polo e golf; fonte Luiss.

Sonia

sonia v. Commentatore certificato 16.05.12 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo mi è sempre piaciuto. Ma ha imposto al Movimento Cinque Stelle uno statuto che lo rende capo di tutto: è un leader politico anche se dice di non esserlo. Lui e la sua ditta tengono il “copyright” del logo e del nome del movimento, possono espellere singoli, o gruppi di persone, quando gli pare. In questo modo il suo non è un movimento sufficientemente democratico: se Beppe Grillo mollasse l’osso e permettesse al 5 Stelle di diventare un movimento orizzontale; se cedesse il potere a una tecnologia come il LiquidFeedback, allora potrebbe essere assimilabile a noi.

copyright 16.05.12 11:22| 
 |
Rispondi al commento

i politicanti della partitocrazia sono un orpello inutile, vanno azzerati e superati

andrea forgione 16.05.12 10:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Svegliamoci....... Svegliamoci.
Fra poco avremo la certezza che le monete,le azioni,le obbligazioni,i titoli dei vari stati
non valgono una cicca.
Negli Stati Uniti una grossa banca di investimenti
si è accorta che ha perso con delle SCOMMESSE piu'
di quattro miliardi di dollari.
Questi nostri governanti stanno ancora a dibattere
Germania contro mezza europa,Grecia dentro o fuori
dall'euro , Francia con o contro la germania dell'
austerity e non hanno capito che pochi furbacchioni sono scappati con la cassa e agli stati hanno lasciato solo macerie e carta straccia.

adivi 16.05.12 09:30| 
 |
Rispondi al commento

Oliviero sei un grande!

Alberto Carollo 15.05.12 22:30| 
 |
Rispondi al commento

il movimento 5 stelle credo che sia l'unica vera alternativa, ma......sarebbe opportuno testare il livello di democrazia del movimento. Per esempio, vi siete accorti che nelle pagine facebook di 5 stelle, Grillo, Favia, NON E' CONSENTITO INTRODURRE UN POST? Persino nelle pagine del PD è possibile farlo. NON VI PARE STRANO QUESTO?

goran primo 15.05.12 22:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La cosa più patetica degli odierni uomini politici è l'ignoranza. Sono scadenti in tutto, moralmente ignobili, tracotanti, spesso violenti, ma è l'ignoranza quel che urta di più. Dicono tutti in coro, ad esempio, che i partiti sono indispensabili alla democrazia, e pertanto chi è contro il sistema dei partiti (questo sistema) nuoce alla democrazia e alla "politica". Hanno mai letto costoro, che si definiscono "uomini politici", che campano bellamente "facendo politica" (come dicono loro, con un pessimo uso della lingua),un qualsiasi libro di dottrine politiche? Scoprirebbero che quella dei partiti non è l'unica forma di aggregazione possibile, ma ve ne possono essere tante altre, che la concezione di "partito politico" non è necessariamente la loro, che persino la delega non è sempre e ovunque necessaria in democrazia. Il fatto è che per fare qualsiasi lavoro occorre avere una qualifica circa quel lavoro (l'idraulico, l'ingegnere, il medico, il ballerino, ecc.), solo per fare il politico, in Italia, si può non aver mai letto nulla di dottrine politiche. Ma tutto è utile, a costoro, per cercare di neutralizzare l'altro.

Fabrizio Rotondi 15.05.12 22:11| 
 |
Rispondi al commento

se la vecchia casta ha fatto danni dormendo, penste a quello che puo fare questa se si sveglia

bruno d. Commentatore certificato 15.05.12 21:36| 
 |
Rispondi al commento

Prima di tutto, grazie a Beppe e a tutti i ragazzi del movimento 5 stelle ,ma soprattutto a tutti coloro che li votano e li sostengono.
Voglio solo dire questo:

Chiediamo le elezioni anticipate , sbattiamoli fuori subito , non diamogli il tempo di fare altri danni!

Gerardo A., torino Commentatore certificato 15.05.12 21:17| 
 |
Rispondi al commento

Commento politico n. 54
I pirati hanno vinto con la bandiera della trasparenza
Egregio Professor Mario Monti, La ringrazio vivamente per tutti gli aumenti che sta effettuando su tanti settori del consumo e dei servizi.Mi fanno molto piacere gli aumenti sui carburanti (benzina e diesel).Ma la pregherei di fare aumenti piu' rilevanti.Proporrei il prezzo della benzina ad almeno 10 euro al litro,lo stesso per il diesel.Si è dimenticato di tassare gli alcolici e superalcolici.Tanto stia tranquillo che gli italiani continueranno lo stesso a intasare le strade!Proporrei anche un cospicuo aumento delle sigarette almeno a 20 euro a pacchetto.E' perche' no,anche una bella supertassa su viaggi e crociere?Proporrei anche una bella supertassa per le auto, gli autobus e i camion, pure con rimorchio che ci fanno ammalare di inquinamento !! Gli stipendi dei parlamentari italiani e affiliati vari, sono tra i più alti in Europa, quelli dei lavoratori Italiani i più bassi d'Europa!!!.E abbiamo disoccupati e giovani senza lavoro più che in Grecia!!!
Il governo di tecnici è fallito in Grecia, perché resiste in Italia? Perché da noi non c’è trasparenza?
Arnaldo Cantani

Arnaldo Cantani, Roma Commentatore certificato 15.05.12 21:03| 
 |
Rispondi al commento

Beha, sei sempre stato straordinario. Ti ricordo sempre così, sintetico, profondo e serio.Sono molto contento che hai postato questo blog di Grillo. Benvenuto in questa grande famiglia.Sì si può giocare senza allenatore.

renzo de lucia 15.05.12 18:59| 
 |
Rispondi al commento

Sono anni che ormai non voto più , vedo tutt'intorno un piattume generale , le regole o le leggi valgono solo per i più deboli economicamente , il fisco che vessa solo gli onesti ! C'è una grandissima parte del paese che soffre maledettamente in silenzio ma che ha tanta rabbia in corpo per le malefatte di questa classe politica , senza distinzioni di partito ! Il popolo aspetta e spera che arrivi il suo " CHE " !!!!! Grazie Beppe per averci regalato questa speranza di vita normale , senza questo immondo caqpitalismo che uccide tutto !! Adesso , avanti tutta fino alla cacciata dei mercanti dal tempio !! Avanti tutta fino alla vittoria della democrazia , della libertà , della giustizia sociale e dello sviluppo sostenibile . Forza Beppe , forza 5 stelle , il SALENTO è con te !!

Paolo Ricchiuto 15.05.12 17:29| 
 |
Rispondi al commento

@alessandro t di vicenza ha scritto:
w le br.
e questa sarebbe la gente affidabile?
aveva risposto a un altro che aveva detto che per la lotta armata si può avere solo simpatia.
e questa sarebbe la gente afffidabile?
la riposta è nelle cose, non serve.
no alla violenza e ai violenti.
e la cosa triste(soprattutto per loro) è che non si vergognino.
e poi dicono pure che la cancellieri non ha ragione; beh, ora sapranno dove cercare...

solidarietà a equitalia 15.05.12 16:09| 
 |
Rispondi al commento

Guardo sempre la tv e leggo i giornali cercando di restare aggiornato, ma mi rendo conto sempre più che ci vengono propinate solo DISTRAZIONI. Fanno di tutto (governo di destra o sinistra non importa, e giornali schiavi del governo) per distrarci dalle cose veramente importanti. RISVEGLIAMOCI da questo sonno deleterio e mostriamo a queste piccole persone che sono loro a dover dare conto al Popolo Sovrano e non il contrario, sono loro nostri dipendenti (peraltro auto-eletti perchè io voto caio e non si sa per quale motivo il mio voto va a finire a sempronio). Abbiamo un'arma grandissima: INTERNET. E anche se questo governo despota cerca di censurare la libertà sul web come succede in cina e iran, non riuscirà mai a frenare la verità!

Carmelo Diego Pulvirenti, Siracusa Commentatore certificato 15.05.12 15:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sapevo che Beha era una persona degna ed onesta non aduso ad alzare la voce per sopraffare gli altri, attenzione che, dopo questo post, molto probabilmente non lo vedremo spesso in TV, perchè in questo paese la libertà di dire le cose vere è altamente pericoloso, la mafia insegna.

Mauo C., Ancona Commentatore certificato 15.05.12 15:20| 
 |
Rispondi al commento

ci ha fatto caso sig grillo che per colpa sua il governo monti e' sempre piu' forte? e' un buon segno hanno paura del voto non demordi siamo sulla buonissima strada.

umberto c., carsoli (aq) Commentatore certificato 15.05.12 15:16| 
 |
Rispondi al commento

Molti partiti politici che per ora fanno i gradassi e snobbano il Movimento a 5 stelle, quando ci saranno le elezioni nazionali se ne accorgeranno quanti voti prenderanno.

Le solite faccione vecchie e furbe che vivono sulle nostre spalle (si può togliere anche la S) devono andare a casa non ne possiamo più.
Monti il servo delle Banche e della politica, degli industriali, tranne che del popolo ci sta affamando. BASTA!

Io ho votato sempre centro-destra, ma non vedo l'ora che ci siano le elezioni per votare Movimento 5 Stelle!

SALVATORE I., Palermo Commentatore certificato 15.05.12 15:13| 
 |
Rispondi al commento

la storia dovrebbe insegnarci che ogni qual volta il nostro paese attraversa una fase che conduce ad un cambiamento epocale, culturale, con cui la classe politica non sa confrontarsi e che rischia di spazzarla via per sempre improvvisamente iniziano attacchi terroristici ad opera di fantomatici anarchici. Ricordate la bomba alla banca nazionale dell'agricoltura di piazza fontana? ricordate giuseppe pinelli?ricordate l'anarchico segregato ingiustamente per trent'anni nelle patrie galere? sarnno anche questi corsi e ricorsi storici? perchè criminalizzare un intera popolazione che lotta contro i treni ad alta velocià? non sarà prorpio questa la strategia del terrore?

alessandro porciello 15.05.12 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Nessuna faccia spiega meglio il colossale disastro dell'imminente default del colossale debito pubblico del disseStato italiano delle gigantesche facce da scemi di Fabrizio "cicchetto" Cicchitto e Maurizio "chiappedoro" Gasparri.
I due capigruppo del defunto PDL si sono distinti in tante occasioni come i cerebrolesi alla guida della Ferrari che hanno portato l'Italia alla bancarotta.
Cicchitto ha fatto la figura dello scemo in mondovisione chiamando Monti in diretta mentre parlava Obama probabilmente per parlargli dei processi del Cavalier Pompetta, il secondo negando fino all'inverosimile la sua frequentazione dei Viados della Cassia.
Questi insigni statisti, che più che in galera dovevano stare in un ospedale psichiatrico, ci hanno portato al default.
poi si chiedono come mai ormai il M5S sia il secondo partito, e solo perchè il PD ha un elettorato di cultura medioalta che si salva meglio dei coglioni che votavano PDL, e che oggi impoveriti ed incazzati votano Grillo.
Divertente, nella temperie della crisi l'elettorato ex di sinistra sta messo meglio di quello ex di destra, che si è impoverito e fa il rivoluzionario con Beppe.

mario genovesi 15.05.12 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Tanto per chiarire le idee a quegli "andatealavorareinvecedioccupare" (io lavoro dieci ore al giorno, poi accudisco i figli e la casa, voi che fate, tutti in miniera forse?) che bazzicano il blog, senza aver mai mosso un dito per difendere i beni comuni e i territori (chi vi ha visti in Valsusa, alle discariche, sotto gli inceneritori...), questa è la posizione presa dal M5S di Milano tramite il suo portavoce in consiglio comunale Mattia Calise. La potete leggere nei suoi tweets:

Mattia Calise ‏ @MattiaCalise
un aiuto per #Macao: studiamo proposte percorribili x salvare un fenomeno culturale unico a Milano – Mattia... http://fb.me/1MduSS9jM

Mattia Calise ‏ @MattiaCalise
MACAO gioca d'anticipo con una fantastica mossa creativa - Mattia Calise http://fb.me/Hp5tN8LI

Mattia Calise ‏ @MattiaCalise
la torre morente abbandonata anni fa è di nuovo vuota, liberata da #Macao e dall'arte che poteva ridarle vita... http://fb.me/1LlYa8Q56

luca forcolini, biella Commentatore certificato 15.05.12 13:37| 
 |
Rispondi al commento

Salta il faccia a faccia, Bernazzoli: "Pizzarotti non si è presentato. Viene il sospetto che scappi". Replica sul web: "Sono malato"

Il candidato sindaco del centrosinistra Vincenzo Bernazzoli, attraverso un comunicato, commenta il "faccia a faccia" con il candidato del Movimento 5 Stelle Federico Pizzarotti, inizialmente programmato in Gazzetta. Dice Bernazzoli: «Questa mattina era in programma un faccia a faccia alla Gazzetta di Parma, ma il candidato Federico Pizzarotti non si è presentato. Viene il sospetto che a questo punto della campagna elettorale, dove non si può più parlare di sogni utopistici ma servono proposte concrete, il candidato del Movimento 5 Stelle scappi e aspetti l’intervento del patron Beppe Grillo».

PIZZAROTTI SU TWITTER: "SONO MALATO". Sul proprio profilo di Twitter Federico Pizzarotti ha scritto questa mattina: «Per rendere tutto più difficile, mi sono anche ammalato! Adesso un po' di riposo e spero di riprendermi al più presto».

RIPOSATI E CURATI FEDERICO CI PENSIAMO NOI !

CIAO !

ALEX ! :)


http://www.gazzettadiparma.it/primapagina/dettaglio/1/134137/Salta_il_faccia_a_faccia_Bernazzoli%3A_Pizzarotti_non_si_%C3%A8_presentato_Viene_il_sospetto_che_scappi_Replica_sul_web%3A_Sono_malato.html

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 15.05.12 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Lo Sgombero.

Figli di Hitler.

Macao, Buckenvald.
Solo Andata.

enrico w., novara Commentatore certificato 15.05.12 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Quando vedo Saviano in tv guardo mia moglie e i miei figli preoccupato che qualche sfiga possa arrivare.
Quando vedo Saviano in tv mi domando come sia possibile che ci sia qualcuno se lo fila.
Quando vedo Saviano in tv capisco il perchè dello spread italiano.
Quando vedo Saviano in tv non vedo futuro per i miei figli e mi viene voglia di andarmene.
Quando vedo Saviano in tv e leggo il giorno dopo che ha fatto un boom di ascolti riconosco che in questo paese oltre al Movimento 5 stelle di nuovo non c'è nulla e senza non ci sarà mai nulla.
Quando vedo Saviano in tv mi viene in mente Monicelli e la speranza.
Quando vedo Saviano in tv parlare di nulla dopo un pò mi girano i coglioni e mi domando come mai le persone non comprendano che è un bluff.
Quando inizialmente vedevo Saviano in tv pensavo che oltre a fare monologhi sul passato proponesse anche qualcosa di nuovo o di preventivo.
Quando vedo Saviano in tv, da un pò di tempo, mi viene una incazzatura della madonna e mi domando come sia possibile farci prendere per il culo dal sistema in questo modo disonesto.
Quando vedo Saviano in tv mi rendo conto che con lui e i suoi simili tra 80 anni saremo ancora a parlare di niente.
Quando vedo Saviano in tv mi domando se in Inghilterra o negli Stati Uniti in prima serata un becchino che parla di passato e disgrazie raccoglierebbe tutto lo share che ha in Italia oppure vedendo prima di lui il vestito nero che indossa sempre porterebbe uno scatto repentino di cambiamento di canale.
Quando vedo Saviano in tv mio figlio si mette a piangere disperato e mi chiede il perchè.
Quando vedo Saviano in tv con il compare Fazio fare cerchio sulle disgrazie delle persone con finte commozioni penso che il luogo più appropriato ultraterreno Dantesco per questi individui dovrebbe essere un girone di mazzate eterne.
Quando vedo Saviano in tv da qualche tempo cambio canale.
Quando vedo Saviano in tv penso a come Beppe riesca a fare passare verità o fatti anche tragici usando la strategia opposta

andre tassotti 15.05.12 12:53| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono sconvolto: dal sito di report sono venuto a sapere dell'invenzione di Clarbruno Vedruccio il Trimprob (a detta di molti una scoperta da premio Nobel).
Un dispositivo capace di rivelare la presenza di un tumore con estrema precisione. Un dispositivo che fantastico prodotto da un'azienda del gruppo Finmeccanica e che al costo di 40K euro contro i 2G euro di altre apparecchiature è più preciso e più affidabile più semplice senza costi di manutenzione e porterebbe ad un risparmio esagerato per la sanità pubblica, senza contare ai vantaggi incalcolabili nella diagnostica preventiva.
Non lo producono più!!!!!
Hanno chiuso lo stabilimento che lo produceva!!!!

Beppe dobbiamo fare qualcosa! Troviamo un'azienda disposta a produrlo, non so, ma facciamo qualcosa.

Mia moglie ha un tumore e posso solo immaginare cosa vorrebbe dire poter fare un'unico esame di pochi minuti per sapere se hai qualche peggioramento mentre adesso devi fare PET di qualche ora ingerendo liquidi radioattivi oppure eco o altro ancora che non sono assolutamente affidabili....

sono state fatte anche delle interrogazioni parlamentari ma il risultato è nullo....

Beppe, per il bene dell'intera umanità soggiogata da questi criminali, tu sei l'unico in grado di fare qualcosa. Ti prego vedi cosa puoi fare.

Se qualcuno ha qualche idea...

Antonio Manià (carpe.diem) Commentatore certificato 15.05.12 12:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come GODO a vedere tutti i PAGLIACCI-POLITICI che si cagan...addosso!!
FANNO BENE---> QUESTI LADRI DEVONO RIPAGARE L'ITALIA E GLI ITALIANI

E' ARRIVATA LA LORO ORA!!

Il Portatore

roberto p., genova Commentatore certificato 15.05.12 12:39| 
 |
Rispondi al commento

a proposito di macao se venissero a occupare
abusivamente casa tua tu saresti contento????
questo per la legge italiana si chiama violazione di domicilio qui' non siamo in russia siamo in italia dove la proprieta' privata e' sacra


luciano c., basilicanova parma Commentatore certificato 15.05.12 12:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Movimento nasce dalla insofferenza di Grillo verso le assurdità, le ingiustizie, le volgarità e ruberie varie del sistema partitico italiano.
Questo a partire dalle sue critiche a Craxi ed ai socialisti negli anni '80, che gli sono pure costate care a livello professionale. Nel corso degli anni '90, nei suoi spettacoli, ha portato avanti una retorica di protesta amareggiata e forte nei confronti di un sistema che a lui pare insostenibile, corrotto, marcio. E si è specializzato sulle questioni delle energie rinnovabili. Il decennio scorso si lancia su internet col suo blog ed ha un successo clamoroso, poco alla volta, rinforzato ovviamente dalla sua popolarità pregressa e dai suoi spettacoli. Alla fine fonda un Movimento di cittadini. Sia lui, storicamente, che i cittadini in questioni aderenti o simpatizzanti al Movimento, sono persone stufe del sistema partitico e politico italiano così com'è oggi, che non si sentono più rappresentate, se mai lo sono state, dai partiti esistenti (difficile dar loro torto, se si pensa a certi eventi sgradevoli di litigi infiniti tra certi politici).
In tutto questo mettici la crisi attuale, la disoccupazione, i suicidi dilaganti. Come puoi vedere è chiaramente un movimento di protesta, di persone insoddisfatte. E' un voto di protesta contro i partiti politici attuali, verso il vecchio regime.
Se Grillo attacca radicalmente la casta dei politici attuali, è ovvio che loro se la prendano a male e cerchino in tutti i modi di screditarlo (populista, demagogo e così via). Certo, cercano di fare intorno a lui terra bruciata perché hanno paura. Grillo riesce a scatenare passione, entusiasmo, a dire cose che la gente pensa, che i politici non possono e non potrebbero dire.


Per me M5S è un movimento politico, che fa politica. Semplicemente capisco perché la "casta" non lo possa soffrire e faccia di tutto per gettarlo in ombra.


M5S ha preso diritti di cittadinanza nel panorama politico italiano. Punto e basta.

Carry On 15.05.12 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Nello scontro mingherlini contro bisonti alla fine chi ha vinto?
Vi ricordate quel David che ha vinto Goliath in un duello a pari arma?

sandrolibertini 15.05.12 12:30| 
 |
Rispondi al commento

SEGNALAZIONE PER LO STAFF:

Questa mattina di buon'ora le forze dell'ordine hanno sgomberato la torre Galfa (un grattacielo di oltre cento metri per trenta piani di altezza nel centro di Milano, da molti anni vuoto e abbandonato al degrado) dalle centinaia di cittadini, molti dei quali operatori del settore dell'arte, che nelle scorse settimane lo avevano occupato per utilizzarlo come centro di produzione culturale aperto alla cittadinanza, ribattezzandolo "Macao".

Nel corso dell'occupazione, condotta con il sostegno del quartiere in cui la torre si trova (con orari di apertura e chiusura delle iniziative concordate con gli abitanti per non causare disagi), i volontari coinvolti hanno pulito e ripristinato la funzionalità di numerosi piani dell'edificio, nonché delle parti esterne piene di spazzatura e detriti vari accumulatisi nel tempo che, visti dai palazzi circostanti, davano l'impressione di trovarsi in una discarica.

L'edificio costruito negli anni 50, era da molti anni di proprietà di Immobiliare Lombarda, società del gruppo Fondiaria Sai, vale a dire il solito Ligresti.

Ci si chiede se sia più legittimo acquisire una proprietà mastodontica nel centro di una città per poi abbandonarla come un ferro vecchio, oppure tirarsi su le maniche e con del lavoro volontario e gratuito renderla di nuovo fruibile alla cittadinanza.

La questura non ha avuto dubbi, e oggi i soliti poliziotti anti sommossa hanno provveduto a restituire l'edificio al nulla...

http://www.youreporter.it/video_L_urlo_dei_giovani_sotto_il_grattacielo_macao_macao

luca forcolini, biella Commentatore certificato 15.05.12 12:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa mattina la grecia ha rimborsato a 100 un bond ad un hedge fund che non ha aderito alla ristrutturazione del debito il quale probabilmente lo avra' acquistato a 20 se va bene...e con quali soldi? con gli ultimi 5 miliardi che le ha dato la comunita' europea a cui l'italia a contribuito per un quinto: cioe' i soldi delle nostre IMU se ne vanno per arricchire gli HEDGE FUND...il sistema finanziario mondiale ha completamente abdicato negli ultimi decenni alla sua funzione regolatrice originale per diventare pura voracita' distruttiva...la finanza va ristrutturata pesantemente. poiche le battaglie contro tutto e tutti alla fine sono battaglie contro nessuno fra finanza e industria io scelgo quest'ultima tutta la vita

antonio piersanti Commentatore certificato 15.05.12 12:20| 
 |
Rispondi al commento

Io ho una strana sensazione:
SIAMO NELLA MERDA FINO AL COLLO E SIAMO PRONTI AD AFFOGARE.
Avete notizie dei maggiori esponenti politici quelli che fino ad un po di tempo fa dicevano che in italia era tutto ok?
TUTTO OK STA MINCHIA

URAGANO_ MAZARA Commentatore certificato 15.05.12 12:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei organizzare una tavola rotonda, in piazza, con grandi economisti, superpartes, che ci spieghino cosa significherebbe uscire dall'euro per l'Italia.
Vorrei sapere come stanno le cose senza i condizionamenti di chi ci mente da anni.

stefano n., roma Commentatore certificato 15.05.12 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Boicotta chi sfratta .
http://it.euronews.com/2012/05/14/spagna-sit-in-degli-indignati-davanti-sede-bankia-cancellano-conti/

marco ., roma Commentatore certificato 15.05.12 12:12| 
 |
Rispondi al commento

NON VOGLIO FAR PARTE DEL GRANDE FRATELLO GLOBALE!!!

stefano n., roma Commentatore certificato 15.05.12 12:12| 
 |
Rispondi al commento

siamo -moti carbonari- del 2013.

simone stellini Commentatore certificato 15.05.12 12:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...Vincenzo Bernazzoli, il candidato del Pdmenoelle è presidente della Provincia di Parma (ma le province non dovrebbero essere abolite?) in carica (così se perde conserva il posto di lavoro) e sostenitore dell'inceneritore (che causa neoplasie), ha spiegato che il futuro di Parma è nel maggiore indebitamento bancario e che (nessuna paura) i suoi uomini sanno come trattare con i banchieri...
--------------------------------------------------

A volte c'è da cappottarsi dalle risate. Magari Bernazzoli può accennare già qualcosa a Pizzarotti (pessima omonimia nella zona) nel dibattito finale o fargli fare da messaggero per fissare un incontro con qualche suo superiore.
A volte c'è da cappottarsi. Politica e banche, 2 delle entità più odiate dai grillini. Un impiegato di banca che vuol fare il politico e che di cognome fa Pizzarotti, che sfida un politico...
Scusate scellerati...ma a Parma non c'era un muratore da candidare? Ooooopppssss...idea satanica...avrebbe lavorato nell'edilizia...magari per Pizzarotti!!!

Hasta scelleratoni

maurizio spina Commentatore certificato 15.05.12 12:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ritorno oggi da una breve vacanza.
L'unica notizia positiva e che il M5S viene dato fra l'11 e il 15 % in continua crescita rispetto tutti gli altri che vanno giù.
Forse la gente ha capito!
Non possono più escluderci con una soglia di sbarramento l'ingresso in parlamento.
Quindi nessun tentennamento, nessuna coalizione con chi ha già le mani sporche, continuiamo sulla nostra strada non miriamo a nessuna percentuale inferiore al 100 % della società civile.
Ma attenzione, non sarà comunque facile, anche se riusciamo ad ottenere una rappresentanza parlamentare potremo solo cominciare a combattere, vincere è un altra cosa.
Ci terrano fuori da tutto, ci ostacoleranno in ogni modo, dalle ingiurie passeranno alle trappole, dalle invettive, alle imboscate, dalle offese ai pugni.

Carlo C., Milano Commentatore certificato 15.05.12 12:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' solo un gatto . . . o qualcosa di più?

Scusate l'O.T. ma ho un magone inconsolabile.

Mi è morta briscola, piccola siberiana di tre mesi.

So che in confronto la situazione di tanta gente questo non è nulla, ma volevo condividere questo piccolo dolore.

Grazie e scusate tanto.

Francesco Folchi (http://www.youtube.com/watch?v=TwvSz2V7Hq4)

“ E’ solo un gatto “

E’ solo un gatto quella palla di pelo miagolante.
E’ solo un gatto quello che senza parlare la tua lingua
si spiega benissimo.
E’ solo un gatto quello che ti ronfa addosso
come se fossi la sua mamma.
E’ solo un gatto quello che quando arrivi a casa
sei contento ed è contento di rincontrarti.

Poi un salto felice, di cacciatore nato.
Lo disarciona dalla tua vita.
Dalle tue inutili disattenzioni.
Lasciando tristezza e tristi pensieri con gioie d’averlo incontrato.

Eri solo un gatto,
ma quando compresi bene che eri il mio, il nostro gatto
fu troppo tardi.

Grazie, grazie per esserci stato accanto
di averci donato il tuo affetto senza alcuna pretesa.
Sei andato via tranquillo perché ti fidavi di me,
non ho saputo ben ripagare, con le mie inutili culture, questa tua infinita fiducia.

Scusa Briscola, scusami tanto Briscolina, scusami tanto perfavore.
Piccola vita che ha donato tanto amore.
Tristezza indefinita . . . e . . . Gioia nei ricordi.

Tuo Francesco

Franc. F., Amor Commentatore certificato 15.05.12 12:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao eccovi i miei suggerimenti per migliorare la scuola
1 creazione di orti pubblici per le scuole ove gli studenti stessi coltivino l'orto e i prodotti sono poi riutilizzati nelle mense.
2 Creazione di asili nido a gestione genitoriale e a pagamento secondo la dichiarazione dei redditi, ogni genitore dovrà fornire al nido tot ore settimanali da effettuare nel nido stesso, favorendo cosi l'implicazione dei genitori nella gestione della scuola e abbassando i costi.(In Francia ci sono molti asili nido cosi e funzionano, la gestione é esclusivamente comunale)
3 intervento di veri professionisti di ogni settore nelle scuole elementari, medie e superiori. Ogni cittadino deve un numero di ore gratuite all'insegnamento a seconda delle proprie conoscenze.
4 Per ottenere materiale informatico all'avanguardia gratuito i produttori devono scaricare dalle tasse le varie donazioni ( se per esempio un produttore di ipad offre 100 ipad a tal scuola, deve poter non pagare le tasse sulle donazioni o avere uno sconto fiscale consistente, in modo da invogliare le donazioni), non so se una legge cosi esiste già ma non ne ho mai sentito parlare.

daniela s., parigi Commentatore certificato 15.05.12 12:05| 
 |
Rispondi al commento

finora la democrazia è stata solo una farsa.un'arma nelle mani di pochi per rendere schiava la moltitudine.il movimento 5 stelle propone una nuova democrazia.io sono pessimista(conosco gli uomini e so di cosa sono capaci)pero credo che il tentativo va fatto lo stesso dal momento che il movimento mi pare per ora l'unica via per cercare di risolvere pacificamente il problema(scusate ma non so se la necessita di stringere mi permetta di comunicare correttamente il mi pensiero).

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 15.05.12 12:03| 
 |
Rispondi al commento

x chi po' interessare questo.
L'annuale conferenza "e-privacy" quest'anno cambia "location" e si
trasferisce a Milano presso l'Università degli Studi nelle giornate di
giovedì 21 e venerdì 22 giugno.
Il tema di quest'anno è "Privacy + Trasparenza = Libertà. La riscoperta
dei diritti civili nell'era digitale".
Il comitato organizzatore, già dallo scorso 7 maggio, ha avviato una Call For Paper formale, che si chiuderà il prossimo 28 maggio. Per maggiori informazioni e dettagli è possibile consultare le pagine del
sito http://e-privacy.winstonsmith.org
un altra cosa, guardate e poi decidete voi.
http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=uGByOLtCk_I

imre k., S. Marinella Commentatore certificato 15.05.12 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Prostituzione: donne marchiate a fuoco e usate come premio.

Donne, a Parma, non votate per quelli della Malapolitica.
Gli stessi che a mezzo trolls su questi spazi, vi relegano in Cucina o a rassettare le Calze.
Gli Stessi che vi vogliono Schiave nei Casini a far le Prostitute di Stato, al loro posto.

Ora una Donna Italiana, sul Mercato del Bestiame,( poichè nemmeno Carne la si Valuta) val meno di una Rumena.

Questo, Marchiatevelo a Fuoco, nella Mente.

enrico w., novara Commentatore certificato 15.05.12 11:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

POLITICA...

La politica dovrebbe controllare l'economia, non il contrario.

Merkel ai greci: vi conviene restare nella UE.

Eccomenòc'hannounaconvenienzac'hanno...

I greci si son fatti fagocitare dall'ingordigia della UE, per come stanno le cose, uscire sarebbe il minore dei mali e restare sarebbe il prolungarsi di una agonia debitoria.

La Merkel ha sostenuto e rafforzato una Unione Economica e non certamente una Unione Politica... i risultati sono questi e destinati a peggiorare.

Un sano crack finanziario è meglio di una finta ripresa economica, ripresa per chi poi? Per la Troika? Il sistema, così come è congegnato, non consente riprese economiche degne di questo nome, ma solo ed esclusivamente debiti che chiamano altri debiti... ad oltranza.

I politici greci, quelli più consapevoli, hanno scaricato le responsabilità della situazione e si sono defilati invocando, anche se timidamente, un governo tecnico e di responsabilità.

Noi ci siamo portati avanti con il lavoro, abbiamo un governo tecnico imposto in seguito alla conclamata incapacità politica di autoregolamentarsi e assumersi delle responsabiltà di governo.

Degli irresponsabili politici ed economici che hanno contribuito a distruggere il senso della politica intendono, alle prossime elezioni, presentarsi come cururatori fallimentari del governo tecnico.

Proprio loro che sono i precursori e la causa del fallimento politico ed economico dell'italia.

Loro, abituati a governare la società nell'interesse personale, definiscono antipolitica la politica che vorrebbe governare il paese nell'interesse comune.

Distorti e deformi sino al midollo, averli fuori sarebbe già un atto di risanamento del paese, in tutti i sensi: politico, economico, ideologico, etico... e chi più ne ha più ne metta.

Fuori i dilettanti allo sbaraglio che usano la politica come professione e si propongono ad ogni elezione come salvatori della patria.

EGO-NOMICA.

By Gian Franco Dominijanni


Negli Stati europei,
ognuno ha i FLOP che si merita!

-Italia: Berlusconi ... dimissionario,
-Italia: Amministrative ...BOOM del M5S e Astensionismo
-Francia : Vince Holland...e Via! Sarkozy
-Germania: Merkel...sconfitta dalla Kraft
-Italia : TecnoMonti FLOP?

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.05.12 11:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la merda contro il ventilatore la prenderanno in faccia di ritorno mai visto tanta merda lanciata
sul movimento 5stelle a parma hanno paura di perdere
le commesse appalti forse mazzette gia' prese io so solo che la stazione di parma e' 10 anni che e' ferma cantiere a cielo aperto lavori cominciati non finiti speriamo che qualche miracolo ci assista
per il nostro bene di parma per tutta la nazione
AVANTI W LA PIZZA-ROTTI

luciano c., basilicanova parma Commentatore certificato 15.05.12 11:45| 
 |
Rispondi al commento

FaCCi ad AGORA'"Da un anno sono protetto dalla Polizia a causa di frange eversive 5 Stelle"


Quello che non ho...:)
In pratica può essere autorizzato a vivere chi possiede mentre chi non ha denaro o beni in pratica non” è.”
Nel senso che il valore umano di una persona al di là che sia un genio, un benefattore dell’umanità, un santo a livello umano e spirituale o quant’altra umana espressione se non possiede cioè se non ha denaro non” è” nulla. Questo deve finire. Se questa scala di valori non viene ridisegnata mettendo la persona ed il suo valore umano al centro delle considerazioni socio economiche restituendo dignità e vera equità non cambierà mai nulla. Il denaro oggi non è espressione di lavoro e creatività ma ne è invece un dominatore ed un condizionatore. Ecco il fallimento continuo di ogni tentativo di risoluzione conflittuale in ogni livello e settore della esistenza umana. Esiste a monte una visione disumana della persona e che non può risolvere ovviamente nulla nel campo dell’umano per definizione essendo disumana appunto. Il frutto del tradimento verso noi stessi sta’ presentando il conto. Il Mov.to Cinque Stelle è l’occasione di un giusto, nuovo pensiero e modo di pensare. Non ci sono alternative. Riprendere personalmente e coralmente a pensare. Un’idea intelligente ci potrebbe salvare e farci comprendere che tutto il denaro del mondo non ci serve più se acquista più valore di noi.
Francy Roma
Mov.to CinqueStelle*****
Roma

Francy Roma 15.05.12 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Ancor piu' Forte del Disgusto verso la Malapolitica, ringrazio beppe dell'Opportunita' che mi ha Concesso di Divertirmi, Analizzarmi ed in fondo Sviluppare il mio Pensiero.
Contento d'esser un Diverso.
Mezzo uomo e mezza Donna.
Osservo gli Uomini, nello Sfoggio di Muscoli e Cazzo.
I piu' Semplici a Sviluppare.
E che portano piu' in Alto...
Almeno sul Trono Mondano.

enrico w., novara Commentatore certificato 15.05.12 11:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Meno "socialismo" italian style e piu´capitalismo.

Patrizia B...

Un'altra piccola-borghese del cazzo

In Italia non esiste socialismo, in Italia esiste il CAPITALISMO, solo che è un CAPITALISMO straccione dove si idolatra il 30% della forza lavora delle piccole imprese, da noi vige il CAPITALISMO straccione dell'imprenditore che non lavora senza commesse statali, regionali e comunali! In Italia si PRIVATIZZANO I PROFITTI e si SOCIALIZZANO LE PERDITE!

Ma andate a fanculo...30 anni di neoliberismo, applicato meglio da una parte, meno da altre, 23 dalla caduto del muro, la scomparsa della sinistra radicale in Eruopa per un ventennio(solo ora risorge in qualche posto) e tu, liberisti, libertari del capitale...la menate con le stronzate contro il "socialismo vigente"!

Eccolo il neoliberismo: Islanda che va in bancarotta, Crack finanziari statunitensi, delocalizzazione delle imprese europee, tagli ai servizi pubblici, esercito di lavoratori di riserva -autoctoni e immigrati- pronti ad accettare qualsiasi merda, classi politica come sempre espressione della classe dominante capitalista, quella che vuole farti ingoiare il memorandum....tutto ciò e questi piccoli-borghesi del cazzo, si svegliano durante la crisi a dire che ci vuole più capitalismo!

IL CAPITALISMO CON CUI I GRANDI HANNO FATTO INGRASSARE VOI BOTTEGAI USURAI+IVA E PICCINI E INCOMPETENTI PICCOLI IMPRENDITORI NON TORNA, NON PUO' TORNARE, IL CAPITALISMO STA MANGIANDO SE STESSO, IL CAPITALE SI E' AUTOMATIZZATO, NON SERVITE A UN CAZZO NE' AI LAVORATORI SALARIATI(80% circa della forza lavoro) NE' AI GRANDI CAPITALISTI. VOI PICCOLI-BORGHESI SIETE BUONI SOLO PER MOVIMENTI REAZIONARI, ANTISTATALISTI PER LE TASSE IPERSTATALISTI PER I DAZI, SIETE UNA PALLA AL PIEDE SIA IL CAPITALISMO MODERNO SIA PER CHI LO VUOLE COMBATTERE, SIETE VOI PICCOLI-BORGHESI L'ANACRONISMO DELLA STORIA, SIETE I VASSALLI CHE CAMBIANO SOLO PADRONE IN BASO A QUANTE BRICIOLE GLI FA MANGIARE.

Roberto Luxemburg, Upper West Side Commentatore certificato 15.05.12 11:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Riassunto delle puntate precedenti:
Se lo conosci lo eviti
http://www.youtube.com/watch?v=VPD9d8BeTJc&feature=related
Parla da massone
http://www.youtube.com/watch?v=wifCgI4gagM&feature=related
è un massone
http://www.youtube.com/watch?feature=fvwp&v=o-tFVx1A-Ok&NR=1
http://www.youtube.com/watch?v=C9qVd8OR-_0
Amico di
http://www.youtube.com/watch?v=8wzYnqaFI-w&feature=related
Intanto quacuno all’europarlamento li contesta
http://www.youtube.com/watch?v=prxurL-iunQ&feature=related
http://www.youtube.com/watch?v=dv-qm4YnBPk
e subito arrivano le risposte
http://www.youtube.com/watch?v=bSopD0Ixtx0
i rompiballe devono esser fatti fuori
http://www.youtube.com/watch?v=eivbTtqjrTg
sono tutti amici del sistema
http://www.youtube.com/user/LaTruffaPiuGrave#p/u/11/fKR61wq7bqc
viene imposta la censura informatica con la scusante pedopornografia
http://www.youtube.com/watch?v=NZjuvQ1_874
viene interrotta la democrazia per non far fallire banchieri e sanguisuge
http://www.youtube.com/watch?v=_354y_vEi4o&list=UU-XsHHcuGtyzQMmuITIQCpg&in
dex=16&feature=plcp
http://www.youtube.com/watch?v=HanScOYhyuE&feature=related
resta noi scegliere la via maestra tra la verità o la decerebrazione per
interruzione delle vie efferenti da parte dei media amici di quel sistema
di potere che vuole a tutti i costi le masse umane controllabili.
http://www.youtube.com/watch?v=5MbfM2ldY6c


Geppetto 15.05.12 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Il Pd perdera' a Parma.
Sommerso da una Valanga d'Indignazione Rosa.
Cos'ha Pensato per questi Difficili giorni di Violenza sulle Donne?

Scuole di Sesso.
Centri a Luci Rosse.
Prostituzione Fiscalizzata.

Vadano pure all'Inferno, Gargamella con la sua Birba ed il Capitan Uncino.
Questa è la loro Genialata all'Abuso dei Bunga Party del Pdl.
Forse cominceranno a considerare il VAlore delle Donne.
Quando conteranno gli Sputi in Faccia...

enrico w., novara Commentatore certificato 15.05.12 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Blitz di Fiorello al Tg1: ''occupa'' lo studio e intervista Umberto Tozzi

Fiorello come Baudo, l'aspetto negativo della mentalità siciliana, opposta a quella dei Falcone e Borsellino per intenderci, quella pronta ad aggrovigliarsi con il potere di turno, ora và al TG1, sotto le mentite spoglie del gioco. Chiaramente fa altro ma rievoca le sue prese di posizione contro Beppe e il M5S che nei prossimi giorni confermerà sicuramente. Giochini di gente venduta al soldo.

Baudo che si riconosce oggi con orgoglio Demitiano: non mi ricordo che l'avesse detto prima, quando qualche anno fa tutti se ne sarebbero vergognati.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.05.12 11:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma ci pensate, quale onore!! Qua la storia s'ha da fare....e la decidiamo NOI !!!!!
Possiamo essere l'esempio per il Mondo intero!!
W l'Italia!!!

Federico Guanella (fedinho), Campodolcino Commentatore certificato 15.05.12 11:18| 
 |
Rispondi al commento

"Parma non è mai stata di sinistra, tuttavia oggi c'è un'opportunità storica.
La scelta tra un programma reale e l'antipolitica urlata"

così dicono i bersanini... appunto
il programma reale e concreto del M5*
contro l'antipolitica urlata del PD !

FORZA PIZZAROTTI !!!

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 15.05.12 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Grande Favia M5S.

http://www.youtube.com/watch?v=Tw23PjFce_o

Pietro T. Commentatore certificato 15.05.12 11:14| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe

Scrivo dalla Slovenia e ti seguo gia da qualche tempo e mi piace molto cosa fai per il tuo paese. Ci vorrebbe anche un Beppe Grillo qua da noi, speriamo che arrivi presto perche anche qua e una situazione disperata.
Forza Beppe, continua cosi.

Alex R., CAPODISTRIA-SLOVENIJA Commentatore certificato 15.05.12 11:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri in tv parlavano del crollo della jpmorgan... la cosa che mi fa arrabbiare e che beppe grillo che ne parla da tempo lo definiscono populista e demacoco... ma quindi se beppe dice che fra un anno siamo fritti doppiamo ridere perchè è una barzeletta?

Giuseppe De Padova, Castelvetro di modena Commentatore certificato 15.05.12 11:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Milano sgomberano Macao.
A Roma il Comune finanzia i Fascisti.

Cosa Vi occorre ancora per Destarvi?
Una Dolce Ossessione, come Lorenzo dei Boccaloni?
Che vi Introduce nell'Oscuro Oggetto del suo Desiderio?

Non prendertela, Prototipo...

enrico w., novara Commentatore certificato 15.05.12 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ragazzi questa e' bella ci sono due televisioni usa
la cnn nbc e una inglese piu' la truppa di ballaro'
stando a informazioni locali spero di avere capito bene perche certe sigle televisive non le conosco
SIAMO DIVENTATI INTERNAZIONALI PARMA 5STELLE-PIZZA
SINDACO DI PARMA

luciano c., basilicanova parma Commentatore certificato 15.05.12 10:53| 
 |
Rispondi al commento

"Per aumentare le esportazioni Italiane, bisogna ridurre i salari agli operai.
Così imparano."

Bisogna fare esattamente il contrario.
Bisogna diminuire il "costo" che significa i "contributi" per una pensione che nessuno vedra´mai, per una sanita´che, quando necessaria, deve essere pagata privatamente, per i servizi che non esistono, ma che devono essere pagati.
Bisogna eliminare gli "investimenti" dello stato come il Tav o l´edilizia popolare che non hanno nulla di popolare, ma sono fabbriche di tangenti e ruberie.
Meno "socialismo" italian style e piu´capitalismo.
Meno debito e piu´produzione.
In Germania non costruiscono le case popolari, le lasciano costruire ai privati, ma pagano l´affitto a chi non puo´pagarselo.
Non creano "posti di lavoro a produzione zero" ma danno il sussidio a chi e´senza lavoro.
500 euro sono molto molto meno di uno stipendio di 1200 euro pagato per far niente, anzi che crea costi sociali (contributi) nonche´costi come la scrivania su cui non scrivere o il computer da usare per motivi personali.
500 euro ti aiutano a sopravvivere mentre cerchi un lavoro.
Invece di criticare a sproposito, cerchiamo di copiare chi ha risultati migliori dei nostri.

Patrizia B. 15.05.12 10:53| 
 |
Rispondi al commento

un invito: non guardate la trasmissione di SAVIANO E FAZIO.
non so voi ma io ne ho piene le palle di questi due rabbonitori finti contestatori da salotto a 3 milioni di euro l'anno.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 15.05.12 10:52| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

DIALOGO CON UNA LEGHISTA

Una volta una cagna leghista latrò: "La mia natura di cagna bastarda mi spinge a proliferare sempre più poiché la nostra razza, di per sé fallata geneticamente a causa dei continui rapporti incestuosi, potrebbe alla lunga avere problemi".
Una cagna bastarda intelligente - pensai -, ma pur sempre una cagna leghista. Dunque replicai.
"Cara cagna leghista, capisco il tuo timore, ma mi domando perché entri in calore principalmente dinanzi a Meridionali e Magrebini?".
La sfrontata non rispose.
La morale è che spesso le leghiste si travestono da cagne, ma in realtà sono solo zoccole.
;-P

Sereno Desinenza, Napoli Commentatore certificato 15.05.12 10:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Germania, Parlamentari e Menagers, guadagnano la metà di quelli Italiani.
In Germania, gli operai, guadagnano quasi il doppio di quelli Italiani.
Le esportazioni tedesche aumentano.
Le esportazioni italiane, languono.
Per aumentare le esportazioni Italiane, bisogna ridurre i salari agli operai.
Così imparano.

antonio d., carrara Commentatore certificato 15.05.12 10:41| 
 |
Rispondi al commento

Caro amelio/Giovannino, vedi che sfiori il baratro, quelli del tuo partito han tradito Varese, una delle province piu floride, gli italiani emigravano a Varese! Guarda che son tutti incazzati come iene giù al Nord. La lega aveva promesso di difendere la padania, invece se li e' inculati a morte, guarda invece di esportare i capitali in Tanzania poteva investire nelle meravigliose fabbriche di Varese o no? Avete stuprato anche voi il bel paese. Vergogna! Non sono comunista, mai votato in vita mia.
Per Lorenzo, guarda che ieri ti ho risp dicendoti che vivo appena fuori Parigi, a Boulogne per l'esattezza e che piu che un giardino ho una terrazza, quindi l'orto lo coltivo in vaso. Non screditare inutilmente che ci fai pure figure barbine. Ciao ciao

daniela s., parigi Commentatore certificato 15.05.12 10:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono amica di una signora anziana,analfabeta,sì analfabeta,di un piccolo paese italiano del sud,che mi chiede sempre spiegazioni della situazione politica,sociale,economica dell'Italia.Sono in serie difficoltà con le risposte.

maria t., potenza Commentatore certificato 15.05.12 10:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ad Agora', la Santanché, ha detto che è contraria al finanziamento pubblico dei partiti.
Vuol dire che il finanaziamento pubblico dei partiti, và bene per me.

antonio d., carrara Commentatore certificato 15.05.12 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Robe da matti!!!:

Camera, pompieri in Transatlantico
Odore di bruciato, si cerca focolaio

http://www.repubblica.it/politica/2012/05/15/news/camera_pompieri_in_transatlantico_odore_di_bruciato_si_cerca_focolaio-35166941/?ref=HREC1-5

franco antonio perrone, Fermignano (PU) Commentatore certificato 15.05.12 10:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"E' VERAMENTE COLPA DELLA MERKEL,SE ANDIAMO MALE ?"

La situazione e´un po´diversa.
Questo e´quello che vogliono far trasparire i Media.
In realta´ c´e´una guerra occulta tra chi vuole l´austerity e chi vuole il goga mi goga.
Nel primo caso la Merkel NON VUOLE che il popolo sia subissato di tasse e balzelli, che portano semplicemente ad una depressione.
Quello che lei vuole e´un ritorno alla "serieta´".
Via tutti gli sprechi, a cominciare da quelli politici, riduzione drastica delle spese.
Quello che vogliono far credere i media e´che riduzione delle spese significhi riduzione dei servizi, tasse tasse tasse e NESSUNA riduzione della spesa mastodontica dello STASTO.
Questi vorrebbero un prolungamento dello status quo.
Per loro crescita significa fare ulteriori debiti per "investimenti".
Sappiamo tutti quali investimenti.
Ad esempio 22 miliardi per opere come la TAV, di cui un buon 30% finisce nelle casse dei partiti.
Altre opere mastodontiche per creare infrastrutture che servono unicamente per foraggiare parenti e amici...
Stampare soldi non serve ad altro che a prolungare e peggiorare lo stato di indebitamento.
Se vuoi curare un drogato gli devi per prima cosa provocare una crisi di astinenza e POI disabituarlo all´uso di droghe.
Continuare con il Metadone NON SERVE A NULLA, se non a perdere definitivamente il paziente.
Fare debiti per pagare i debiti e la stupidaggine piu´grossa che si possa fare.
E´quello che stanno cercando di ottenere Hollande e i Greci.
Ma e´la strada sbagliata.

Patrizia B. 15.05.12 10:25| 
 |
Rispondi al commento

I cani sono tra gli animali più adorabili e vicini all'uomo: ne ho avuti sia di maschietti che di femminucce, ma MAI e dico MAI, ho solo pensato un attimo a castrarli e sterilizzarle.
Le cagne ed i cani leghisti, invece, sono come la mal'erba, da estirpare evitando che prolifichi.
Puliamo il mondo, castriamo i leghisti!

Sereno Desinenza, Napoli Commentatore certificato 15.05.12 10:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe Grillo
‎"Il PD non è un taxi su cui chiunque può salire, Grillo si faccia il suo partito e vediamo quanto prende" (Piero Fassino - Luglio 2009)

Ve lo ricordate? http://goo.gl/Ce3ss

http://www.beppegrillo.it/2009/07/grillo168_il_pd/index.html

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 15.05.12 10:18| 
 |
Rispondi al commento

Se quasi 2000 miliardi di euro di debito pubblico è il risultato prodotto da una classe politica "professionista" e competente , credo sia giunto il tempo di prenderci noi stessi la responsabilità di decidere e scegliere in prima persona tutte le leggi e tutte le politiche, noi " dilettanti".
Le idee, le intelligenze, a costo zero per la società, sono l'unico futuro di un Paese dilaniato dai privilegi delle innumerevoli caste.

marco ., roma Commentatore certificato 15.05.12 10:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimo Beppe,mi sono appena iscritto perchè spero e voglio credere che forse serva un comico in Italia per ridare le speranze agli italiani;volevo inoltre raccontarti la mia situazione e quella di altri 3499 persone come me!!!Conosci per caso gli L.S.U.?No non è una brutta parola ma l'invenzione della politica assistenzialista delle regioni disagiate come la Sicilia,pultroppo,dove tutti ci mangiano illudendo tante famiglie e dove hanno e continuano a strappare voti dandoci una speranza,ormai lontana,di una futura sistemazione.Volevo semplicemente sapere se eri ha conoscenza di questa situazione!Come mai lo "Stato" che predica di fare una lotta serrata all'evasione non inizi da se stesso,visto che quelli come me,li mantiene da ben qundici anni a nero ma sopratutto visto che predica che la"legge è uguale per tutti"?Io per esempio da oltre otto anni vengo utilizzato nella Polizia Municipale del Mio Paese occupandomi spesso di servizi che forse non avrei potuto fare inquanto non sono un Agente di ruolo,ma neanche a tempo,...ma allora che cosa sono?Forse per lo "Stato" sono semplicemente una pedina usata a loro piacimento per ottenere dei voti?.....Puoi darmi una risposta?Per quelli come me può esserci qualche speranza?....Spero vivamente che almeno tu puoi darmi una risposta perchè da tempo cerco qualche persona che riesca,almeno,ad ascoltarmi!!!!

angelo filippo rocca, Agira(Enna) Commentatore certificato 15.05.12 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Esodati/ 15 miliardi: ecco quanto ci costerà il pasticcio Fornero

Quindici miliardi in totale. Più o meno tanto ci costerà il pasticcio del ministro del Welfare, Elsa Fornero, che con la sua riforma ha lasciato bene 300mila persone senza pensione né stipendio. I calcoli sono del quotidiano Libero, secondo cui la stima è per difetto, non certo per eccesso. Insomma, il conto potrebbe salire ancora.

Già perché ai 5 miliardi trovati con il Milleproproghe e il Salva Italia per i famosi 65mila esodati se ne dovranno aggiungere altri 10 per tutti gli altri. Perché, come già sembra avessero avvertito per tempo i tecnici del ministero, dal 2012 la platea degli esodati crescerà e di molto rispetto ai 65mila stimati.

http://www.informarexresistere.fr/2012/04/26/esodati-15-miliardi-ecco-quanto-ci-costera-il-pasticcio-fornero/#axzz1uvK5SxVd

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 15.05.12 10:13| 
 |
Rispondi al commento

Grecia come l'Ecuador: si rifiuta di pagare il debito?

Tpsiras ha usato il suo mandato con acume politico, con l'intenzione chiara di promuovere l'idea - che sta avendo un seguito popolare crescente - secondo cui il debito debba essere dichiarato "odioso" e pertanto ripudiabile. Il termine "odioso" ha una valenza legale specifica e si applica ai debiti accumulati da dittatori sanguinari o governi incompetenti, come spiegato in maniera sublime da Debtocracy (documentario realizzato da due giornalisti greci, Aris Hatzistefanou et Katerina Kitidi, uscito l'anno scorso e ben presto diventato un fenomeno virale nei vari social media).

Se si tiene conto dello stallo e del caos politico in cui e' inguaiata la Grecia, l'idea non e' inconcepibile. Tutt'altro. Lo e' a maggior ragione in considerazione del fatto che la dittatura greca tra il 1967 e il 1974 ha quadruplicato il debito del paese. Il problema e' un altro: riflettendo sulle singole componenti del debito pubblico, pari al 165,3% del Pil a fine 2011, si imparano molte cose sulla situazione venutasi a creare dopo l'accordo stretto con i creditori privati e sulle implicazioni di un'uscita dall'area euro e di un isolamento del paese, che molti analisti considerato ormai il male minore.

Dimostrato in via teorica che la strada della moratoria e' percorribile, vale la pena stilare un elenco dei debiti che la Grecia potrebbe decidere di non pagare, per capire se ad Atene conviene proseguire da sola:

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 15.05.12 10:12| 
 |
Rispondi al commento

Ma la maremma bufaiola capra porca maledetta quella volta che son nato in questo paese DI TERZO MONDO GOVERNATO DA DEMENTI IDROCEFALI.

C'è UNA SOLA FOTTUTA COSA CHE QUESTO GOVERNO STA FACENDO PER TIRARCI FUORI DALLA MERDA?

UNA SOLA, MAREMMA TRUCIDA LURIDA INFAME.

piero p. 15.05.12 10:11| 
 |
Rispondi al commento

Maroni verso la guida della Lega.
Quando una merda scalza un'altra merda, la puzza può solamente crescere.
- Castrazione chimica per i leghisti -.

Sereno Desinenza, Napoli Commentatore certificato 15.05.12 10:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hmmm...Conti anche in Svizzera per la Lega...legami con la ndrangheta nella vicina Elvezia...

http://la1.rsi.ch/home/networks/la1/telegiornale?po=ceeef9b9-31f4-406f-9330-82d63b0c1bcc&pos=551d892f-b4af-4d9d-ba2a-d73ed7d4d2ca&date=28.04.2012&stream=low

Insomma niente di nuovo...

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 15.05.12 10:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l Consiglio dei ministri, su proposta del Presidente del Consiglio Mario Monti, «ha deliberato la nomina a sottosegretario di Stato della presidenza del Consiglio
del Prefetto Gianni De Gennaro,
che cessa dalle funzioni di Direttore del Dis».
A darne conferma è il comunicato di Palazzo Chigi, emesso al termine del Consiglio dei Ministri.

Un’altra promozione per il protagonista numero uno degli abusi, le torture e i soprusi nei confronti dei manifestanti inermi durante le contestazioni al g8 di Genova del 2001.

Il primo ad esprimere soddisfazione per la promozione è il dirigente del Partito Democratico Massimo D’Alema.

«Il governo Monti si conferma governo dei poteri forti, nominando sottosegretario l’uomo della repressione impunita della mattanza dei giorni del G8 di Genova. Così adesso al governo non vi sono solo gli uomini della finanza internazionale che al G8 contestavamo ma anche chi materialmente ha organizzato la repressione del movimento e infranto la legalità Costituzionale. Non si può dire che il governo Monti manchi di chiarezza».ha cosi commentato Paolo Ferrero - segretario nazionale di Rifondazione Comunista - la nomina di De Gennaro a sottosegretario.

http://www.informarexresistere.fr/2012/05/13/gianni-de-gennaro-il-capo-della-macelleria-messicana-nominato-sottosegretario-del-governo-monti/#axzz1uvK5SxVd


http://www.osservatoriorepressione.org/2012/05/gianni-de-gennaro-il-capo-della.html

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 15.05.12 10:08| 
 |
Rispondi al commento

Perchè Oliveiro Beha a rinunciato a denunciare la truffa continuata dei campionati di calcio ?
lui che delle partite comprate e vendute ne aveva fatto una bandiera
perchè parla ancora di calcio ?
non riesce a riciclarsi come giornalista politico ?

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 15.05.12 10:07| 
 |
Rispondi al commento

si!

viva la democrazia! viva la politica del popolo! viva la libertà di parola, di espressione, di non nascondersi, di farsi vedere.

si, tutto bene ma non andate in televisione.
ma che libertà è? o che sono scema o che non c'è nessuna libertà!


Carla

Carla Cordani 15.05.12 10:07| 
 |
Rispondi al commento

I VERI MOSTRI SI SONO SVEGLIATI
Buon giorno a tutti, osservando tutto lo scenario geopolitico che ci troviamo a vivere in questo momento, mi sto sempre più convincendo che dobbiamo prestare molta attenzione, soprattutto a questo fenomeno del TERRORISMO.
Sto notando che tutti i media spingono molto affermando che questi fenomeni sono dovuti dalla disperazione del popolo. Mi domando: ma anche volendo, come fa un operaio, un impiegato ad organizzarsi e piazzare una bomba? Al massimo la disperazione lo può portare, come dimostrato a darsi fuoco davanti a EQUITALIA, o “scapocchiare” e sequestrare temporaneamente alcuni dipendenti. Credo invece che queste cose vengano organizzate da chi ha SOLDI, da chi ha POTERE, da chi vede i propri interessi in pericolo. Caso vuole in un momento del genere escono fuori attentati nei confronti di grandi imprenditori, caso vuole si decide di dargli una SCORTA, caso vuole si parla di ESERCITO, il tutto accade in un momento in cui non esiste una maggioranza politica, in un momento in cui non si sa chi sia il vero nemico, la FINANZA? la POLITICA? l’EUROPA? Le BANCHE? La CORRUZIONE? E mentre la nostra attenzione viene indirizzata verso questi argomenti, senza avere mai una risposta definitiva ne tanto meno un’azione risolutiva, affondiamo sempre più, abbiamo sempre più paura per il nostro futuro e per quello dei nostri figli. Ma cosa che mi preoccupa veramente è che ora ci sono tutti i presupposti per un RIBALTONE, e quello che vedo sono i preparativi attuati per metterlo in pratica.
Abbiamo un governo non eletto dal popolo, un governo di TECNICI “INTELLIGENTI” che in poco tempo ha disintegrato tutta la classe politica, tenendoli per le PALLE, si perche se gli dovessero togliere la fiducia, il loro presidente della repubblica dovrà sciogliere le camere, ma dovrà anche prendere atto che non c’è una maggioranza politica per andare alle elezioni, a quel punto l’l’Italia andrebbe definitivamente a PICCO. Beppe, facciamo attenzione.

Fabio Acquisto, zagarolo Commentatore certificato 15.05.12 10:05| 
 |
Rispondi al commento

Pagati per non lavorare, sette giorni su sette, 365 giorni all’anno.

Fortunati che hanno sbancato un «turista per sempre»?

No, più di 4.500 dipendenti pubblici per i quali il Paese di Bengodi non è un luogo immaginario, ma la nostra Italia.

I SINDACALISTI


pari a un dipendente ogni 550 in servizio». E sì,perché è la somma che fa il totale. «Applicando a tale dato il costo medio di un dipendente pubblico- sottolinea la Corte dei contiil costo a carico dell’erario è stato di 151 milioni al netto degli oneri riflessi».

Altrettanto dolenti le note sulla produttività del settore pubblico. «In un contesto caratterizzato dalla perdita di competitività del sistema Italia» si ravvisano «preoccupanti segnali». In particolare, «il blocco della crescita delle retribuzioni complessive e della contrattazione collettiva nazionale hanno comportato il rinvio, da un lato, delle norme più significative in materia di valutazione del merito individuale e dell’impegno dei dipendenti »e,dall’altro, «impeditol’avviodelnuovomodello di relazioni sindacali delineato nell’intesa del 30 aprile 2009, orientato ad una effettiva correlazione tra l’erogazione di trattamenti accessori e il recupero di efficienza delle amministrazioni», scrive nero su bianco la Corte.

Per il governo dei Prof non ci sono buoni voti. È allarme sui «reiterati tagli lineari agli organici» che rischiano di avere «inevitabili, negativi riflessi sulla quantità e qualità dei servizi».Dubbi soprattutto sull’intesa di maggio tra tecnici, enti locali e sindacati sulla capacità dell’attuale sistema di collegare «premialità individuale » e aumento di produttività del settore pubblico. La Corte dei conti interviene sul fronte già caldo del costo del lavoro pubblico e sull’efficienza della burocrazia sottoposta negli ultimi anni a una cura dimagrante e a un ridimensionamento degli stipendi. Il ministro della Funzione pubblica Filippo

Amelio Colnaghi Commentatore certificato 15.05.12 10:01| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=pOK5OrYZr5E

Beppe ma che fine ha fatto il microscopio che abbiamo comprato al dottor Montanari?Come mai gli è stato sottratto??ci vuole assolutamente chiarezza su questo punto!!!!!!

Mario Felton, Udine Commentatore certificato 15.05.12 10:00| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma è davvero così difficile gestire la cosa pubblica?
Un blogger dice che se non ci riescono i professoroni figuriamoci lui che è un umile artigiano.
Poi, un altro blogger ringrazia la Gabanelli per la sua professionalità (giornalismo d'inchiesta vero) con la quale mostra come stanno davvero le cose (fatti e cause che li hanno provocati).

Ora, a sentire Tremorti è tutta colpa della Germania... Forse sì, nel senso che la Merkel ci mette del suo a dare spallate alle economie europee più deboli.
Ma la Gabanelli mostra la vera causa del dissesto finanziario (conti pubblici) italiano. Riassumo: collusione, gestione autoreferenziata dei soldi pubblici, sprechi, sperperi, tangenti, la montagna di "nero" sottratto alle imposte, privilegi assurdi (pensioni d'oro ecc.) Mettete insieme, in termini economici (fate la somma, insomma) tutto quanto sopra e vedrete che i soldi necessari al rilancio ci sono.

TUTTI QUELLI CHE PARLANO E STRAPARLANO DI MANOVRE COMPLESSE E DOLOROSE E TECNICHE E DIFFICILI E DELLA GERMANIA, VI STANNO RACCONTANDO UN SACCO DI CAZZATE PER CERCARE COMUNQUE DI MANTENERE I PRIVILEGI ESISTENTI = VI STANNO GETTANDO SABBIA NEGLI OCCHI.

Basterebbero 4-5 cose da fare e farle... FARLE!!! invece di continuare a solo PARLARNE.

La domanda che si pone è una sola: PERCHé NON FANNO QUELLO VA FATTO (p.es. andare a cercare e prendersi il denaro sottratto all'erario)?

Mauro ., Lugano Commentatore certificato 15.05.12 09:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un altra casta è quella dei giornalisti, non lasciamoci infiocchettare...

maria grazia manca, brindisi Commentatore certificato 15.05.12 09:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La parola chiave di questo momento storico secondo me non è "antipolitica" bensì "ANTIOLIGARCHIA"!

Art V., Malagrotta Commentatore certificato 15.05.12 09:55| 
 |
Rispondi al commento

Hei Alex scusa!!! Solo che il mattino faccio fatica a sbrogliarmi il cervello!!! L'unico limite di un blog e che manca l'intonazione e a volte si capisce male! Buondì

daniela s., parigi Commentatore certificato 15.05.12 09:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo che il punto essenziale sia la chiarezza, che non puo'' essere strumentalizzata da questa casta che andrebbe apostrofata in modo peggiore.per chiarezza intendo: punto primo politica a "costo zero, "
trasparenza nel reclutamento delle persone da candidare, sarei disponibile ad incontrare Grillo , poiche' credo di avere idee che potrebbero essere utili al Movimento

Adolfo angemi 15.05.12 09:38| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, lei ha ragione su tante cose, pure troppe. Lasci stare i vecchi cattorci come Beha, buoni per tutti i buchi. Non ne ha bisogno. E' come chiedere il parere del bidello sulla validità del professore.

NULLA CAMBIA 15.05.12 09:22| 
 |
Rispondi al commento

Bonjour le blog! Stamane risveglio lento, invece voi tutti già belli attivi. Sopratutto il mio nuovo amico leghista! Senti caro ho una notiziona solo x te. Il mio compagno e' di Cassano, e pensa ti, che conosce abbastanza bene la famigliola Bossi&co... Ti prometto succosissime novelle giornaliere sulle loro vicende...Ahhh dimenticavo la cara mogliettina del Senatur e' invece nata in provincia di Agrigento, per l'esattezza nel mio paesello.... Non perderti le prossime puntate Giova, magari impari qualcosina di nuovo.... Ahaha brutta la memoria della rete vero? Dai ciao

daniela s., parigi Commentatore certificato 15.05.12 09:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti
va benissimo tutto quello che Beha ha detto parlando di quello che è successo, ma rimango un pò perplesso per quello che ha detto sul prossimo futuro del M5S.
Anche leggendo i commenti rimango un pò perplesso.
Infatti sembra che ci sia una specie di attesa di vedere "quanto" i rappresentanti del M5S sapranno "fare politica attiva".
Capisco che il dubbio sia legittimo perchè questi "politici" e "tecnici" che ci sono stati e ci sono ancora adesso hanno incasinato talmente le cose che è difficile districarle, ma dobbiamo ricordare che l'Italia fino al 1970 era la terza potenza industriale DEL MONDO, e c'è arrivata senza i politici, da SOLA con la forza delle idee del SUO POPOLO.
Per cui FORZA SENZA INDECISIONI E SENZA DUBBI, che dopo la difficoltà iniziale le cose si faranno.
Ma l'importante è che SAN BEPPE porti avanti due cose : la prima è che TUTTO il POPOLO ITALIANO DEVE PARTECIPARE AL RINNOVAMENTO DEL PAESE. Parlo naturalmente delle persone oneste non dei leccaculi che hanno servito il MALE.
Secondo DEVE CONTINUARE A FAR TORNARE IL PENSIERO DEMOCRATICO IN ITALIA, IL VERO PENSIERO DEMOCRATICO, PERCHE' SOLO COSI' QUANDO IL POPOLO AVRA' CAPITO COS'E' LA DEMOCRAZIA NON CI SARA' PIU' IL PERICOLO DEL RITORNO DEI MAGNACCIA.

FATTO L'M5S ORA FACCIAMO GLI ITALIANI
Ciao a tutti
Aldo
-

aldo moro 15.05.12 09:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io continuo a pensare che il problema sia soprattutto esistenziale. Da una parte sappiamo che oggi potremmo vivere benissimo, in pace, lavorando poco, rispettando l'ambiente, e con prospettive e aspettative di vita ancora migliori.
Dall'altra abbiamo un mondo governato dalla finanza, da guerrafondai, dalle multinazionali, da un liberismo imbecille e distruttivo che ci propone un futuro oscuro e decenni da servi della gleba. Ecco, io non ho la soluzione per tutto, ma quando sarà il momento voterò il m5s con convinzione perché vedo dentro gente sana che finalmente parla dei miei "sogni" e ragiona sul futuro, oltre che di cose concrete. E poi il fatto che il m5s ha tutti contro mi fa pensare bene, molto bene. Ho visto che anche il Papa...ora manca solo Dio poi l'album è completo.
Purtroppo qui da me, centro italia, non riesco a trovare il modo di partecipare attivamente e dare il mio contributo di "vecchietto". Ma verrà il momento.

Fabrizio G. 15.05.12 08:57| 
 |
Rispondi al commento

Improvvisamente destati dal torpore mazzettifero
dal coma della corruzione e servilismo
dal petto della vergogna astuta
nell'effimero calpestate
lo scandalo dei servi tramortiti
solo oggi si sono accorti
del fallimento collettivo degli imprenditori
delle piccole e medie imprese
cadute nelle mani dello strozzino autorizzato
le vallette o escort dell'endemol
recitando una sceneggiata
hanno assolto i nostri lubrichi politici
in diretta televisione si sono presentati
nelle case di noi italiani indossando
il profumo scadente di marchette
dov'erano mentre lo sfascio dell'istruzione
della sanita' della giustizia
dei trasporti del sistema pensionistico
dei licenziamenti feroci
dell'austerita' coercitiva
delle famiglie internate nei lager
delle miserie prodotte dai commercianti
di carne umana dov'erano
questi coglioni parlanti
quando l'italia trascinata nella merda
della dittatura di destra sinistra e centro
era in atto?
erano a lucidare le scarpe ai loro padroni?
a sciacquare le palle in cambio
di qualche lavoretto ai responsabili
della scellerata catastrofe?
oggi anche lo stallone molisano DI PIETRO
che dal 2001 ha campato con famiglia e partito
con la tangente oscena rimborsi elettorali
s'e' accorto che la tangente rimborsi elettorali
e' una legge fuorilegge ingiusta
la vuole abolire addirittura raccogliendo firme
dimenticando che s'e' fottuto quasi 53 milioni
di euro di rimborsi tangente elettorali
a grasso per le sue campagne elettorali
ha speso 13 milioni di euro e' tutto
grasso che cola dove sono andati a finire
il restante di 40 milioni di euro?
perche' in un'atto di generosita'
non restituisce il resto della refurtiva?
le televisioni i giornali ed affini
sono degli idioti che ripetono
dei riassunti ossessivi vecchi
di anni scritti e riscritti
nella nostra verita' come
intuizione di veggenza
da parte nostra...AMEN

mariluuu barbera, Dar es Salaam Commentatore certificato 15.05.12 08:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei porre l'attenzione sull'elezione del presidente dell'AGCOM e sostenere la candidatura in rete di Stefano Quintarelli (http://it.wikipedia.org/wiki/Stefano_Quintarelli) - (http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/05/14/presidente-agcom-vorrebbero-molti-italiani/228921/).
Per firmare la petizione http://www.firmiamo.it/stefano-quintarelli-4-president

emiliano c., tivoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.05.12 08:54| 
 |
Rispondi al commento

16.Siete favorevoli alla modifica dell’art.18 e, più in generale, all’attacco inaccettabile ai diritti dei lavoratori voluto dal governo Monti?

17.Siete d’accordo nel concedere la cittadinanza italiana ai bambini nati in Italia secondo la regola dello ius soli?

18.Come intendete garantire quel carattere orizzontale di trasparenza e di controllo all’interno delle forze che vi sostengono, richiesto a gran voce dai cittadini, stanchi delle organizzazioni verticistiche delle forme partito tradizionali? E come pensate, al contempo, di non permettere alle vostre organizzazioni una relativizzazione di principi etico-morali e di valori politici che, in quanto fondamentali e costituzionalmente difesi, devono essere tutelati e promossi senza se e senza ma?

19.Siete favorevoli al forno inceneritore? Vi impegnate a rivedere completamente i rapporti con la società IREN in merito a raccolta e smaltimento rifiuti, procedendo alla netta separazione dei due servizi e al loro affidamento a società distinte? Richiederete il PEF alla società IREN?

20.Siete favorevoli al referendum abrogativo della recente modifica costituzionale, con la quale è stato inserito in modo per altro illegittimo in Costituzione il pareggio di bilancio?


9.Siete favorevoli all’azzeramento di tutte le consulenze esterne non indispensabili e a restituire un ruolo centrale ai dipendenti comunali, valorizzandone l’esperienza e le competenze e sostenendone la formazione e l’aggiornamento?

10.Vi impegniate affinchè l’Ospedale Vecchio rimanga uno spazio pubblico aperto alla città e la sua destinazione sia decisa solo in seguito ad un ampio dibattito con le associazioni, i comitati, i cittadini e gli esperti e il suo restauro assegnato tramite un concorso pubblico?

11.Come intendete risolvere la situazione del Teatro Regio? Siete convinti che l’”evento” delle celebrazioni verdiane possa essere sostitutivo di un’attività continuativa del Teatro Regio durante tutto l’anno? Come intendete riequilibrare l’investimento finora ad esso destinato in favore del sistema dei teatri e delle altre realtà artistiche e culturali della città riconosciute a livello nazionale ed internazionale?

12.Affitterete a privati, in tutto o in parte, il Palazzo del Governatore?

13. Siete favorevoli alla sospensione dei cambi di destinazione d’uso per le aree artigianali e industriali dismesse o in dismissione, al fine di salvaguardare il lavoro e non consentire speculazioni immobiliari?

14.Alla luce dei gravissimi e recenti episodi di violenza e razzismo avvenuti in città, che fanno tenere una ripresa delle ideologie fasciste, siete favorevoli alla chiusura di Casa Pound? Sottoscrivereste una dichiarazione di impegno al pieno rispetto dei valori costituzionali e ai valori dell’antifascismo?

15.Siete favorevoli alla realizzazione, nel Comune di Parma, del Registro delle coppie di fatto?

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 15.05.12 08:50| 
 |
Rispondi al commento

Le 20 domande di Parma Bene Comune

DOMANDE AI CANDIDATI SINDACO BERNAZZOLI E PIZZAROTTI

1.Siete favorevoli all’istituzione di un assessorato ai beni comuni e alla partecipazione che garantisca la salvaguardia dei beni comuni materiali e immateriali e metta in pratica la democrazia partecipativa attraverso strumenti precisi da inserire nello Statuto del Comune di Parma, quali consulte, bilancio partecipato e referendum abrogativi e propositivi vincolanti senza quorum?

2.Realizzerete nei primi 100 giorni del vostro mandato la ripubblicizzazione dell’acqua?

3.Siete favorevoli all’istituzione di una commissione pubblica di inchiesta sul debito del Comune e delle società partecipate? Vi impegnate a dichiarare irricevibile la parte del debito che venisse dimostrata dipendere da provate responsabilità dei passati amministratori e ad avviare le conseguenti azioni di responsabilità?

4.Siete favorevoli a liquidare l’intero sistema delle società partecipate, accorpando le principali funzioni sul territorio in una STT rimunicipalizzata?

5.Siete disponibili a sforare il Patto di stabilità per garantire i servizi sociali ed educativi?

6.Siete favorevoli a ridurre progressivamente il sistema delle esternalizzazioni, rivedendo radicalmente il sistema dell’accreditamento nei servizi sociali, nei servizi educativi e nella gestione e manutenzione del patrimonio comunale?

7.Siete favorevoli a restituire alla macchina comunale le sue piene funzioni di indirizzo, coordinamento e controllo sui servizi e sulla gestione dei beni comuni?

8.Intendete porre come discriminante per la partecipazione a bandi di concorso e gare d’appalto o per la stipula delle convenzioni con il Comune il rispetto di un Codice Etico del Lavoro, che tuteli i diritti dei lavoratori dipendenti dai soggetti aspiranti e ne garantisca l’adeguata formazione e qualificazione professionale?


Ecco le domande proposte dalle Associazioni della Consulta per la Famiglia ai due candidati sindaco.

1)La Famiglia come 'produttrice' di valori: come si pone rispetto a questa affermazione?

2) La Famiglia è il principale ammortizzatore sociale del nostro Paese. Se viene eletto, è sua intenzione porla al centro della attività politica della sua Giunta? Se sì, con che modalità? Intende attivare un assessorato specifico o una Agenzia per la Famiglia, con funzione di coordinamento tra tutti gli assessorati?

3) Intende estendere e sviluppare il Quoziente Parma anche agli altri servizi attualmente non coperti dal QP? Intende adottarlo anche per l'addizionale comunale, che attualmente non considera in alcun modo i carichi famigliari?

4) Intende sviluppare le reti di prossimità già esistenti (laboratori famiglia) e crearne anche di nuove?

5) Come intende agevolare l'accesso alla casa alle giovani coppie e alle famiglie in difficoltà, in particolare quelle numerose e monogenitoriali?

6) Come intende sviluppare, dal punto di vista qualitativo e quantitativo, l'offerta alle famiglie dei servizi per l'infanzia? Come intende favorire l'armonizzazione dei tempi familiari con i tempi di lavoro?

7) Quali altre proposte intende adottare a favore delle famiglie di Parma?

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 15.05.12 08:48| 
 |
Rispondi al commento

"Bernazzoli e Pizzarotti chiamati alla lavagna: per i due candidati sindaco che si sfideranno al ballottaggio di domenica e lunedì è tempo di interrogazioni. L'esame è quello della maturità: maturità ad amministrare la città per i prossimi cinque anni.

Sette sono i quesiti a tema inviati dalla Consulta delle famiglie (leggi le domande) per aiutare nella scelta gli oltre 21 mila nuclei con figli che risiedono a Parma: dal Quoziente Parma all'accesso alla casa per le giovani coppie.
Ed è attesa la risposta scritta."

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 15.05.12 08:48| 
 |
Rispondi al commento

Magari avessero dormito i mostri. Erano ben svegli nelle loro azioni truffaldine, i narcotizzanti li propinavano a noi. Ora siamo svegli, ben svegli!

antonio codari 15.05.12 08:47| 
 |
Rispondi al commento

Domenica 20 maggio ci sarà una ECLISSI DI SOLE importantissima con
allineamento Pleiadi Sole Terra, significa che il re/sole/governo verrà
OSCURATO dal popolo e che il Movimento 5 Stelle ha grandi possibilità di
vincere a Parma. Sono probabili terremoti di ogni tipo!"

alice kappa Commentatore certificato 15.05.12 08:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un grande inceneritore di cartone in giro per la città:

"V O T A P I Z Z A R O T T I"

Una grande ciminiera su un carretto e un uomo con un megafono che spiegava ai cittadini quanto può far male un inceneritore. Scena particolare questa mattina all’incrocio tra via Bixio e il ponte di Mezzo ma che ha percorso buona parte della città.

E’ uno dei tanti modi per sostenre la campagna elettorale del movimento Cinque stelle e di Federico Pizzarotti. Sull’enorme sagoma di cartone che rappresenta l’inceneritore in costruzione a Ugozzolo, infatti, è scritto a caratteri cubitali Bernazzoli vuole l’inceneritore. Inoltre compaiono diverse bandiere del Gcr oltre che del movimento dei grillini.

http://www.parmasera.it/politica-cittadina/un-grande-inceneritore-di-cartone-in-giro-per-la-citta-vota-pizzarotti.jspurl?IdC=1618&IdS=1618&tipo_padre=0&tipo_cliccato=0&id_prodotto=22512&tipo=0&css=&com=c

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 15.05.12 08:43| 
 |
Rispondi al commento

Il Ticino all'Italia,
i cantoni romandi e francofoni alla Francia,
quelli della Svizzera tedesca alla Germania.
Muammar Gheddafi


LA MERKEL E I PAESI ALLEGRI

I signori Krause sono una famiglia seria e laboriosa.Al mattino vanno tutti a lavorare e studiare.Vestono modestamente,non seguono le mode,hanno una vecchia auta da quasi 10 anni,ma va ancora bene e non la cambiano.Hanno un gruzzoletto in banca e se lo tengono caro per i figli.
I signori Rossi si alzano dopo le dieci di mattina.Lui e' in cassa integrazione,lei casalinga.La moglie veste solo Versace ,il figlio,mezzo deficiente,pieno di piercing e tatuaggi,non lavora e non studia.Nonostante questa situazione si sono comperati l'Audi grosso(come puo' vivere un italico senza Audi?)e lo pagano con un finanziamento,piu' c'e' il mutuo della casa,piu' il conto corrente e' al limite del fido....Vanno dai vicini tedeschi e chiedono dei piccoli prestiti,in cambio di un po' interessi, che spendono per la moto del figlio e la vacanza a Minorca.Quando i Krause tornano la sera tardi,stanchi dal lavoro,vedono i vicini abbronzati,e che non hanno restituito le ultime rate del prestito.
E' VERAMENTE COLPA DELLA MERKEL,SE ANDIAMO MALE ?

made in italy Commentatore certificato 15.05.12 08:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'italia è un paese di "Provincialotti" mentalmente fermo al '900...soffre di una scarsa "informazione" e ci troviamo in questa condizione proprio perchè molti "giornalisti" si sono schierati sempre dal punto di vista politico in fazioni contrapposte, al servizio dei potenti di turno...
E' sempre mancata quella "esposizione oggettiva della realtà e dei fatti"...per questo oggi la stampa è in decadenza...poi toccherà alla Tv!
Oggi il M5S è accusato di "soffiare sul fuoco" della pace sociale, noi "fotografiamo" una realtà nella quale aumenta sempre di più il divario tra cittadini-politica e istituzioni!
Questo "contenzioso" è frutto di una riflessione morale e riguarda soltanto il modo d'intendere il funzionamento della democrazia e la gestione della cosa Pubblica...
Vogliamo riportare alla luce quei principi costituzionali fondamentali,annebbiati da leggi che spesso non danno profondità ai contenuti dei suoi articoli.
17 anni di governo di centro destra hanno intorbidito l'economia,la pace sociale e le istituzioni.
Subiamo continue interferenze nella vita politica di questo paese, continui "sgambetti" alla Sovranità Popolare!.
Mi rivolgo in particolare alla sx e ai leghisti di quella base che caduti nel tranello della "contrapposizione ideologica", ma che in realtà,provano come noi, le stesse insofferenze verso una Politica e un sistema di rappresentanza che c'fregato i n/s diritti!
Parma deve essere un traguardo per tutti coloro che hanno voglia di restituire la sovranità al popolo!quel popolo libero che non prende più "ordini di scuderia"..

roby f., Livorno Commentatore certificato 15.05.12 08:20| 
 |
Rispondi al commento

@Silvano Lazzari & co ---- riposto dai sottocommenti

Parlando seriamente, gli economisti seri hanno già cantato il de profundis dell'Euro.

Ancora non hanno ufficializzato la cosa solamente perché i grandi investitori vogliono arrivare pronti al momento del trapasso, e metterglielo come al solito in quel posto ai piccoli risparmatori.

Inoltre non si fidano nemmeno del Dollaro e dello Yen, che sono valute entrambe messe più o meno come l'Euro, con la differenza che possono godere di una economia ed una politica che possono gestirle.

Quindi ribadisco: SPOSTATE I VOSTRI RISPARMIUCCI IN BIANCO SU MONETE PIÙ SICURE. Apritevi un conto in Norvegia, in Svezia, o anche in Svizzera (ma stavolta non è la prima scelta). Non disdegnerei anche qualche investimento nei BRICS.

saluti elvetici

Fernando Vehanen, Helvetia Commentatore certificato 15.05.12 08:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Intervenuti in difesa del figlio preso a bastonate da un altro ragazzo sono stati aggrediti dai famigliari dell'adolescente violento, ed in particolare dallo zio che, uscito dal garage con un grosso bastone, ha pestato a sangue marito, moglie ed il fratello di quest'ultima, tutti di nazionalita' marocchina. L'aggressore, un 31 enne originario di Gioia Tauro,

Amelio Colnaghi Commentatore certificato 15.05.12 08:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe ricordati anche dell' umbria, roccaforte dell 'ndrangheta, sfruttata e usata per riciclare denaro sporco.

Massimo G. 15.05.12 07:44| 
 |
Rispondi al commento

Fidel castro e Mao tze tung hanno tagliato il "rating" di 26 banche che poi i diversi stati dovranno "aiutare" con soldi pubblici per evitare loro fallimento

certo i soldi pubblici lo toglierano al aiuto dei diversamente abili, scuola, pensioni ecc

viva il neoliberismo che berlusconi ha imposto dopo di essere votato "democraticamente" per 4 o 5 volte!


aggg no vedo l'ora che inizieno le olimpiadi per dedicarmi a tempo pieno a questa manifestazione e evitare tutto lo che riguarda la politica buggiarda


agggg

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.05.12 07:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

15 maggio 2006

Giorgio Napolitano inizia il proprio mandato come undicesimo Presidente della Repubblica Italiana.

Come verrà ricordato il suo mandato sarà la storia a scriverlo.

Anche se un'idea possiamo farcela......

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!

il tempo è la fotocopia di ieri, ma senza vento...


RICORDIAMO A NAPOLITANO CHE LUI NON E STATO NOMINATO DAL POPOLO ITALIANO COME CAPO DELLO STATO MA E STATO NONMINATO DAI PARLAMENTARI DI CUI LUI FACEVA PARTE, E INVECE DI TUTELARE I MOLTI CITTADINI ONESTI , CONTINUA A PERMETTERE CHE DEI PARLAMENTARI CONDANNATI RESTINO IN PARLAMENTO , MALGRADO I " SUOI CITTADINI ABBIANO DETTO FUORI DAL PARLAMENTO I CONDANNATI"

marino g., vicenza Commentatore certificato 15.05.12 07:06| 
 |
Rispondi al commento

Dopo l’attentato Adinolfi, il Ministro dell’Interno Cancellieri ha detto: “la rivendicazione è attendibile, nuovi attacchi sono possibili e quindi dobbiamo alzare la guardia. USEREMO L’ESERCITO!”. La frase è di una tale enormità che subito si è alzata dal paese una reazione sdegnata, ricordando che intenzioni simili non si sono palesate nemmeno dopo la strage di Falcone o dei Georgofili o dopo l’attentato della stazione di Bologna. Subito la frase è stata corretta e il Ministro ha dichiarato che la sua intenzione era di proteggere le opere pubblica in progetto e che “non sarebbe stato usato un militare in più”. Ma la farsa continua.
Sul secolo XIX d’Italia, l’ex Ministro Fioroni cita ‘ME’ (!?) perché, come tanti, ho criticato la battuta del Governo sull’uso dell’esercito ricordando che non siamo nuovi a minacce di governi alla Nazione in stile fascista, e, guarda caso, subito dopo che si hanno cali di consenso seguiti da ambigui attentati di cui nessuno può dire se siano veri o programmati.
Il fatto è che Fioroni non è nuovo a queste minacce. Nel 2006, come Ministro della Pubblica Istruzione, disse alla Stampa che voleva tutelare i minori dall’accesso a tutto ciò che poteva danneggiare la loro formazione e il loro sviluppo, “censurando internet”. Gli fu obiettato che nemmeno gli Usa hanno una norma simile. Ma Fioroni precisà che intendeva rispettare il principio costituzionale di libertà senza danneggiare la libertà altrui. Insomma avrebbe messo una censura ‘per rispettare la libertà di espressione’!! Nemmeno Orwell avrbebe fatto una contorsione simile! :-D
Ogni giorno che passa questo Governo è meno rispettabile. Non che quelli precedenti fossero meglio. Ha subito messo nel cesso la parola EQUITA’, ora ci possiamo mettere anche la parola CREDIBILITA’.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 15.05.12 07:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La mafia internazionale

della finanza, delle banche e delle imprese,

che ha il denaro come unico valore,

per tenere in piedi

il suo sistema paranoico delirante,

fondato sull'usura,

sta distruggendo la vita sul pianeta Terra.

La violenza serve soltanto

a tenere in piedi

la società della produzione e del consumo,

del denaro e dell'usura,

al punto che essa la crea da sola.

Fate fare il lavoro a loro.

Fateli bombardare e gambizzare.

Non aiutateli a sopravvivere

bombardando e gambizzando...

1) Riducete i consumi

2) Chiudete i conti correnti bancari

3) Non sotoscrivete fidi e mutui

Viene giù tutto in qualche mese..

Senza colpo ferire...

USURA CONTRO NATURA

EZRA POUND

http://www.youtube.com/watch?v=tF8BS4CCG_0

Con usura nessuno ha una solida casa
di pietra squadrata e liscia
per istoriarne la facciata,
con usura
non v'è chiesa con affreschi di paradiso
harpes et luz
e l'Annunciazione dell'Angelo
con le aureole sbalzate,
con usura
nessuno vede dei Gonzaga eredi e concubine
non si dipinge per tenersi arte
in casa ma per vendere e vendere
presto e con profitto, peccato contro natura,
il tuo pane sarà staccio vieto
arido come carta,
senza segala né farina di grano duro,
usura appesantisce il tratto,
falsa i confini, con usura
nessuno trova residenza amena.
Si priva lo scalpellino della pietra,
il tessitore del telaio
CON USURA
la lana non giunge al mercato
e le pecore non rendono
peggio della peste è l'usura, spunta
l'ago in mano alle fanciulle
e confonde chi fila. Pietro Lombardo
non si fe' con usura
Duccio non si fe' con usura
nè Piero della Francesca o Zuan Bellini
nè fu "La Calunnia" dipinta con usura.
L'Angelico non si fe' con usura, nè Ambrogio de Praedis,
nessuna chiesa di pietra viva firmata : "Adamo me fecit".
Con usura non sorsero
Saint Trophine e Saint Hilaire,
usura arrugginisce il cesello
arrugginisce arte ed artigiano
tarla la tela nel telaio, nessuno
apprende l 'arte d'intessere oro nell

Giovanni Battista Pellei, Ascoli Piceno Commentatore certificato 15.05.12 06:56| 
 |
Rispondi al commento

FORTUNA
JENA@LASTAMPA.IT
I grandi evasori fiscali sono così fortunati che manco si devono suicidare.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 15.05.12 06:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma che cazzo devo fare per mettermi in contatto con qualcuno del m5s,ho delle proposte per il programma e voglio aprire una sede nel mio paese.grazie salvo lombardo -

salvo l., pietraperzia Commentatore certificato 15.05.12 05:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Daniele,io sono una pensionata ed ho 3 anni meno di lui.Carogna si nasce non si diventa.

lidia g. Commentatore certificato 15.05.12 05:18| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo ha affermato che l'Italia potrebbe uscire dall'euro e non pagare una parte del debito.

Si cita l'esempio dell'Argentina e dell'Islanda, ad esempio. I benefici supererebbero i costi?

Alcuni hanno tentato di prevedere degli scenari possibili:

"Cosa succede se un Paese esce dall’Euro?"

oppure

"Cosa succede se l'Italia esce dall'euro"

In entrambi i casi, pur partendo da fonti diverse, le previsioni sono fosche: gli italiani si troverebbero a patire ancora di più di quanto già non soffrano oggi.

D'altro canto l'attuale politica del governo, incentrata sui tagli alla spesa pubblica e l'aumento delle tasse, non aiuta. La recessione e la disoccupazione mietono quotidianamente nuove vittime.

Grillo proclama la forza del Movimento 5 Stelle, parla di una possibile presenza in parlamento nel 2013.
Il suo Movimento è un movimento prevalentemente di protesta e di critica. La politica del Movimento, per questioni fisiologiche, è per ora rimasta confinata a politiche locali, comunali, legate all'ambiente, all'energia, al territorio.
Grillo replica a chi lo accusa di non avere un programma ben definito di non averlo letto.
Io l'ho letto. E' un programma stimolante, però scarno, indefinito, vago. Sembrano più proclami di buone intenzioni, una sorta di lista della spesa che non un vero programma di governo. In sé, per ora, non è un male e non è un grave difetto.
Nel momento in cui Grillo si occupa verbalmente di politica nazionale, come quando dice di voler far uscire, eventualmente, l'Italia dall'euro e di non pagare un parte dei debiti italiani, si colloca in una dimensione nazionale, di fatto diventa il programma di governo nazionale del Movimento 5 Stelle.

Storicamente, in Italia e nel mondo, non è possibile governare solo con la protesta. La protesta può essere la spinta a varare delle riforme, nella speranza di un maggiore benessere dei cittadini. Le esperienze rivoluzionarie, in generale, raramente hanno portato benessere.

Carry On 15.05.12 03:39| 
 
  • Currently 3.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Volevo dedicare questo post a quelli come Fabio Fazio il pretino laico.

Quelli che..." la complessita della politica è affascinante e necessaria"

Quelli che... non dicono mai direttamente quello che pensano perchè tanto lo fanno dire agli altri

Quelli che... non riescono mai a fare la domanda giusta

Quelli che...ritengono che parole come, onore, coraggio e fedeltà siano da censurare per non richiamare istinti sopiti e oscuri.

Quelli che... senza quelle parole hanno fatto diventare questo paese quello che è.

Quelli che... "mi vengono le lacrime agli occhi, ma non chiedetemi di piangere sul serio."

Quelli che... strappano gli applausi, raccontando le gesta eroiche degli altri, evitanto accuratamente di seguirne l'esempio.

Quelli che..."sono troppo umile per dirti cosa è giusto e cosa è sbagliato" ma con una battuta tra i denti ti mostrano cosa sia la vera arroganza.

Quelli che... " Io sono per la libertà ma non mi chiedere di esercitarla rischierei troppo"

Quelli che... si contornano di vera, brava, gente in gamba, convinti che per la proprietà transitiva lo diventino automaticamente anche loro.

Quelli che... cercano di dire sempre cose originali non per evitare di emulare ma per dissimulare.

Quelli che..."io rischio solo se vieni via con me"

Quelli che...parlando ad una donna "io sono femminista e sono per le pari opportunità, si però tu stasera non parli perchè non è in scaletta"

Quelli che..."mi piace Grillo maaaa, peroooo..dovrebbeee..sarebbe meglio seeee...."

Quelli che..."il movimento 5 stelle non è antipolitica infatti mi piace, condivido alcune cose perooo.. maaa...seeee... i partiti politici devono capire questo voto di protesta basta fare 3 cose e il movimento lo annulli."

Quelli che...non si muovono mai se non sono pagati in denaro o visibilità.

Quelli che... sperano sempre di avere un padrone che li tenga al guinzaglio altrimenti non saprebbero dove andare, tanto, basta che se magna.

Segue nei commment

Lucifero 15.05.12 03:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi ringrazio x avermi risposto.Vi metto al corrente che questo inquilino sono 35 anni che litiga con tutti,ha preso anche le botte,compreso 1 denuncia poi ritirata, nessuno è riuscito a fermarlo. le altre famiglie hanno preferito comprare fuori da qui.Ora mi trovo con 5 famiglie nuove,fate un pò voi.Ciao a tutti.Viviana hanno anticipato il tuo consiglio.

lidia g. Commentatore certificato 15.05.12 02:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Quello che non ho"...............l'avete visto...io un pezzo sino a quando non hanno presentato Fassino sia il Fazio che (mi dispiace) anche la Littizzetto.Vomitevole.
Questi politici italiani che pena si intrufolano d'ogni parte.
Ops:Fassino al 1 Maggio se presa una carrettata di fichi.

Camillo B. Commentatore certificato 15.05.12 02:29| 
 |
Rispondi al commento

ogni funzionario pubblico avrà sempre il plauso di quel 95% di italiani pacifici e nauseati dal m5 ss e dal putribondo e vomitevole suo ricorrere alla violenza verbale, con aggiunta di pronte giustificazioni per quei criminali vigliacchi che passano alla violenza reale.d’altronde le loro posizioni contro gli eroi silenziosi di equitalia sono le stesse di forza nuova, movimento fascista(leggasi: violento e razzista) del terzo millennio.i pagliacci hanno abbracciato i pagliacci,parafrasando grillo.ecco un commento che il signo r grillo non evidenzierà mai nel suo blog,preferendo quello dei violenti/e suoi sodali.ma,noi italiani pacifici e indignati per questo veleno continuo buttato sullo stato, i suoi funzionari, le sue istituzioni siamo onorati di non avere il placet di grillo.e, puntualmente,lo puniremo con l’unica a rma che ogni italiano onesto e moderato conosce: le urne, a cominciare dalla consultazione parmense, che vedrà certo sconfitto il demagogo di turno(un banchiere!) assoldato dal m5 stelle(ss).La legge della fratellanza dell’amore, del rispetto e della non violenza sono troppo insiti nel dna di ogni italiano perbene(quindi parliamo di 56 o 57 milioni di persone)per farsi traviare dagli insegnamenti di un milionario che su questo piatto dove sputacchia quotidianamente ha fatto ricco.il m5 stelle è già il passato, con il suo sapore ridicolo e sprezzante.l’idea di giustizia, che alberga in ogni appartenente al genere umano,non sarà mai, come è nella propaganda del m5 ss e dei suoi amichetti di forza nuova,idea di vendetta.il confronto è la soluzione, non lo scontro.fortunatamente la saggezza e la mitezza dei nostri cittadini rasserena gli spiriti.[segue]

solidarietà a equitalia 15.05.12 01:59| 
 |
Rispondi al commento

Oggi parliamo di etichette che cambiano. Le novità riguardano aziende come Ferrero e Barilla, che hanno dovuto modificare testo e/o foto ingannevoli di alcuni prodotti.


Cominciamo con l'etichetta della pasta Piccolini della Barilla, che ha aggiunto sul frontespizio della confezione la frase "Per grandi e bambini sopra i 3 anni". La scritta è importante, perchè molti genitori convinti dalla pubblicità un po'ambigua, dal nome (Piccolini), dai colori della confezione, dal prezzo conveniente, e dalla forza del marchio, utilizzavano la pasta per i bambini con meno di 36 mesi. Piccolini però non è adatta alla dieta durante la prima infanzia, perchè ha un contenuto di residui di antiparassitari e di altre sostanze che la legge non consente. Per questo Barilla ha deciso con un certo ritado di modificare l'etichetta, indicando chiaramente che la pasta è adatta solo per adulti

e bambini con più di tre anni.


http://www.tzetze.it/tzetze_news.php?url=http%3A%2F%2Fwww.ilfattoalimentare.it%2Fnutella-ferrero-barilla-etichette.html&key=3ae9490d426e2d243e6514162b68b1ddacec3d28

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 15.05.12 01:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonanotte, tanto anche i Mostri hanno Sonno.
Di Giorno...

enrico w., novara Commentatore certificato 15.05.12 00:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io il sabato mattina a Piazza Venezia la divisa non la voglio mettere!Io il sabato mattina vado in montagna, e la sera torno in città, per tornare in montagna la domenica all'alba!

stefano n., roma Commentatore certificato 15.05.12 00:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono proprio mostri e a noi arrivano solamente i tentacoli che siamo tenuti a riconoscere come quelli "buoni".
Un esempio semplice, i funzionari di Equitalia che in teoria dovrebbero essere quelli "buoni", sono personaggi senza scrupoli che non guardano in faccia a nessuno ne tantomeno in tasca a nessuno, devi pagare paga! anche se hai debiti, una famiglia, sei in rovina! paga!
E siamo circondati dai mostri dirigenti di Stato che ostentano una vita modesta e poi ci DEPREDANO con stipendi faraonici!!! Noi dobbiamo essere sempre quelli che devono sostenere la bandiera e chi piglia i soldi sono sempre ALTRI! E non si può dire niente! Il diritto a pigliare è sempre di ALTRI! E cosa fanno? dicono che noi ci organizziamo contro di loro e per questo si devono prendere lo stipendio per organizzarsi e difenderci da noi! MOSTRI che ci combattono! In teoria siamo noi che li paghiamo, in pratica sono loro che prendono per DIRITTO acquisito da chissachi chissaquando? boh! Cosa fanno dietro la scrivania nascosti nei meandri degli Enti Pubblici centinaia di migliaia di dirigenti pubblici e politici! Loro rispondono a noi che possono fare a meno del nostro lavoro e non possono remunerarci MA NOI NON POSSIAMO DIRE ALTRETTANTO DI LORO ne tantomeno delle loro pensioni d'oro!! Noi dobbiamo accettare lo Stato e se non lo accettiamo arriva la carica della polizia, la carica dei giornalisti con l'elmetto pagati dallo Stato, la carica dei magistrati, dei politici, come nel caso dei No TAV. Ciò che doveva servire a garantirci dei servizi è divenuta una piovra che ci stritola e ci impone di pagare debiti pubblici, ma debiti fatti da chi? La voce di noi cittadini non arriva da nessuna parte, se abbattiamo un tentacolo ce ne arriva un altro. RESET! ma in che modo????

mario mario Commentatore certificato 15.05.12 00:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FORZA GRILLO!!!

alberto carosi, ascoli piceno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.05.12 00:46| 
 |
Rispondi al commento

IL COMMENTO AFFRETTATO DI VELTRONI Sulla vicenda è intervenuto, con un commento piuttosto affrettato perché basato sulle prime indiscrezioni, l’ex sindaco di Roma Walter Veltroni.

http://www.tzetze.it/tzetze_news.php?url=http%3A%2F%2Fwww.blitzquotidiano.it%2Fcronaca-mondo%2Freattore-nucleare-kodak-new-york-1231162%2F%3F&key=fb8fe9c1ae4cdb4516ff12f60b9c07e5604ade99

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 15.05.12 00:44| 
 |
Rispondi al commento

Up yours Monti

The Jackal 15.05.12 00:40| 
 |
Rispondi al commento

Beppe dopo aver letto vari tuoi libri di cui sono un profondo estimatore, dall' emozionante e commovente "A riveder le stelle" passando per "prendiamoci il futuro" fino al più ricco "Siamo in guerra", oggi ho acquistato "alta voracità" e ti confesso che, già dalle prime pagine, traspare come sempre, il tuo profondo lato umanista.
Quello che mi dispiace è che questo aspetto è sconosciuto o volutamente omesso da molti critici incapaci e pigri di cogliere il valore di righe ricche di contenuti, sopratutto fra i giornalisti,tirapiedi,lustraculi,detrattori che ripetono in modo logorroico il termine "demagogia", confondendolo con la difesa dell'umana dignità.
Forse, se quelli che oggi lanciano continue e gratuite accuse, verso te e il nostro movimento, avessero avuto un minimo di volontà di approfondimento, affrontando quello che scrivi, non avrebbero il coraggio, per onestà intellettuale, di scaricarti addosso lo schifo di questi giorni.
TI VOGLIO BENE MOVIMENTO 5 STELLE!

Marcos F. Commentatore certificato 15.05.12 00:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

stanno svendendo le nostre riserve auree

http://alfakappa.blogspot.it/2012/04/e-ufficiale-stanno-depredando-la-nostra.html

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 15.05.12 00:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Noi, e con questo Noi intendo Voi, Sani ed io, Malato di Mente, siam ormai l'Ultimo Lievito e Sale Amaro, nell'Ordine, che potra' Levitare il Pane per gli Affamati.
Siamo un ristretto Cenacolo, una sorta di Comunita' Monastica, forse pari ai Monaci Tibetani ed agli Anacoreti del Deserto, oppure, i Dervishi rotanti.
Non Abbiam che pochi dei Vizi consentiti agli Umani: questa Bella Parola ch'è in realta' Simbolo, Nobilitato dal Credo di un sottovalutato, dagli Ignobili media, Vittorio Arrigoni.
Un poco scossi, ma Restare Umani, passa anche da questa Condivisione di Consapevolezza.
Per Molti, non così Ovvia.
Dei Valori, Positivi, non v'è quasi piu' traccia.
Non li Elenco per non soffrir di Crepacuore...Ormai il Giudizio Storico di un Abominio è Filmato, Firmato...
Poi si Lamentan di Lesa Maesta'.
Dimentichi dell'Abuso perpetrato al Popolo Sovrano.
Dei Funzionari Infedeli.

Ammazzaron gli Ambasciatori del Padrone.
Ammazzaron il Figlio del Padrone.
S'Impossessaron della Vigna del Padrone.

Quando è troppo, si diceva un tempo, "l'è 'na Vigna".
Taglieranno i Tralci e ne Sgorghera' Sangue.

Maledetti, son Maledetti.
Altro che Personalita' da Applausi ed Onore.

enrico w., novara Commentatore certificato 15.05.12 00:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DOMANDONA!!!
Cosa fa sorridere di più Beppe Grillo:
A) che sta sulla bocca di tutti?
B) che sta sui coglioni ai leccaculo della politica?
Non rispondete con precipitazione, perchè la risposta merita una brava riflessione!!!!

gerardo s., vaglio basilicata (pz) Commentatore certificato 15.05.12 00:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non voglio entrare nella diatriba pro o contro Beha, però vorrei dirgli una cosa che dovrebbe interessarlo: mi piacerebbe portare a termine la lettura dei suoi libri e ci riuscirei senz'altro se non scrivesse con quello stile rocambolesco, infarcito di metafore, incisi, subordinate, perifrasi, parafrasi, dolci stil novi calcistici e tutte le stucchevolezze possibili immaginabili.
A Olivie' .. vedi 'npo' che poi fa! :)

Fabrizio Gentilini, Roma Commentatore certificato 15.05.12 00:36| 
 |
Rispondi al commento

Forza Beppe,forza ragazzi,mancano 365 giorni alle elezioni..oggi sarà l'ultima volta che scrivo a Beppe perchè mi sono reso conto che le cose che penso e poi scrivo dovrei urlarle in una piazza,la mia piazza,sul mio territorio...Filippo Facci nel video dice di essere stato scortato dalla polizia per un anno..aggiungerei a nostre spese..questo dimostra che chi blatera ha una paura fottuta di chi fa..questo semplice e primordiale principio di sopravvivenza è alla base di tutti i conflitti socio-economici che si sono verificati fino dal primo ominide che spaccò il cranio dell'ominide che blaterava sempre con un'osso...da domani si comincia a creare la democrazia del fare..vi seguirò sempre sul bloog,se mi sarà possibile vi aiuterò finanziariamente e con le vostre notizie ed informazioni andrò in piazza ad urlare...basta scrivere è ora di agire prima che il sistema si adatti e ci perseguiti con nomi e fatti del passato,vedi BR,Fascisti,Terroristi,ecc...al sig.Filippo Facci un favore e vaffanculo,pisciasotto,vigliacco di un coniglio..
Buona vita..ci vedremo in Parlamento..!!

Tiziano D., Mantova Commentatore certificato 15.05.12 00:35| 
 |
Rispondi al commento

qualcuno delle caste si puo salvare (vedi oliviero beha giornalista)d'altra parte il movimento cresce sempre di piu e benvenuti coloro che sinceramente prendono conoscenza e vedono la luce. Occupiamo il territorio !! hasta siempre
lilla

luana ferri 15.05.12 00:34| 
 |
Rispondi al commento

Beppe dopo aver letto vari tuoi libri di cui sono un profondo estimatore dall' emozionante e commovente "A riveder le stelle" passando per "prendiamoci il futuro" fino al più ricco "Siamo in guerra" oggi ho acquistato "alta voracità" e ti confesso che già dalle prime pagine traspare come sempre, il tuo profondo lato umanista.
Quello che mi dispiace è che a molti critici incapaci e pigri dal cogliere il valore di righe scritte sopratutto fra i giornalisti tirapiedi,lustraculi,detrattori che ripetono in modo logorroico il termine "demagogia" confondendolo con la difesa dell'umana dignità.
Forse se quelli che lanciano continue e gratuite accuse verso te e il nostro movimento avessero avuto un minimo di volontà di approfondimento, affrontando quello che scrivi non avrebbero il coraggio per onestà intellettuale di scaricarti addosso lo schifo di questi giorni.
TI VOGLIO BENE MOVIMENTO 5 STELLE!

Marcos F. Commentatore certificato 15.05.12 00:34| 
 |
Rispondi al commento

le aziende sono in crisi e chiudono ad una ad e parlano di evasione. La pressione fiscale e contributiva su un imprenditore, fra irpef, irap, camerale, insegna, inps, inail, spazzatura supera il 65 per cento. Questo vuol dire che se dichiara un utile di 60.000 euro, fra tasse e contributi gliene rimangono 20.000 e 40.000 vanno all'erario ed agli enti previdenziali ed assistenziali. Vi sembra logico ? Per chi dopo tanti sacrifici di una vita, volendo assicurarsi una rendita ed un bene che non si deprezzasse come i titoli spazzatura rifilati dalle banche, si è comprata una seconda casa, mettiamo che l'ha pagata 500.000 euro, gli rendi di affitto lordo 20.000 euro annui. Di imposte dirette dal 2013 ne pagherà mediamente, in base agli scaglioni, circa 7000 se ha altri redditi. Di imposta di registro circa euro 200. Di IMU circa 4000 euro essedno seconda casa. Quindi gliene rimangono meno di 9000, meno della metà. E se per caso deve fare una spesa straordinaria lo stato che è al 50 per cento pagherà la sua parte ? No e il proprietario non potrà nemmeno dedurre dal reddito la spesa. Quindi ora gli immobili, come i titoli spazzatura, sono diventati un cattivo investimento e perdono valore rimettendoci principalmente coloro che per necessità devono vendere casa. QQuindi in Italia non puoi investire in titoli, non puoi creare imprese, non puoi investire in immobili e se sei meritevole e studi non viene riconosciuto il tuo merito. In sostanza solo un ladro criminale può spravvivere in Italia ed infatti l'Italia è governata da politici e manager corrotti che hanno creato la voragine , motivo principale di tante tasse e tanta spesa contributiva ( si sono fregati i miglio immobili degli enti previdenziali ).L'Italia ormai è in mano a politici e manager criminali sempre a piede libero in assenza di magistrati che li mettano in galera, banchieri truffatori e strozzini, costruttori che corrompono i sindaci per le varianti cementificando ovunque, grande ditribuzione mafiosa chiesa.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 15.05.12 00:30| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

La Grecia si rivolgerà ad un Governo Tecnico in barba al risultato elettorale!!!Un'altro tassello inserito dalla dittatura del Nuovo Ordine Mondiale! Democrazia Addio!

stefano n., roma Commentatore certificato 15.05.12 00:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pardon......

« La fantasía abandonada de la razón produce monstruos imposibles: unida con ella es madre de las artes y origen de las maravillas. »

(IT)
« La fantasia priva della ragione produce impossibili mostri: assieme a lei è madre delle arti e origine di meraviglie. »

(Goya, manoscritto conservato al museo del Prado. Testo originale in Helman, op. cit., p.221)

Claudio ., Sanremo Commentatore certificato 15.05.12 00:24| 
 |
Rispondi al commento

IO FRANCAMETE NON NE POSSO PIU'DI QUESTO PAESE BELLISSIMO GESTITO DI MERDA DA LADRI, MIGNOTTE E MAFIOSI!

stefano n., roma Commentatore certificato 15.05.12 00:18| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, Oliviero, lo sapete, qui stanno uccidendo le persone, questi non sono suicidi, sono suicidi assistiti dalla casta. La Libertà, meschino e merdoso giornalucolo piacentino, oggi si lamenta che viene dato troppo spazio ai suicidi, mentre in passato l'eco era minore. Forse questi genialoidi non hanno capito che anche i suicidi erano molti di meno, un tempo (6 mesi fa, sembra la preistoria), ma parecchi tanti molti troppi di meno, cazzo.

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 15.05.12 00:18| 
 |
Rispondi al commento

La mia banda suona il rock

La mia banda e' diversa!

;)

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 15.05.12 00:16| 
 |
Rispondi al commento

DA IL FATTO QUOTIDIANO
Scanzi continua scrivendo "Visceralmente incapace di dialogare, feticisticamente legato al monologo. Rifiuta i talk show perché li odia (la teoria) e perché non sa condensare un pensiero in pochi secondi (la pratica )". Il fenomeno Grillo pian piano si stava facendo strada e i media parlano di lui anche se in molti gettano veleno contro di lui: Antonio Ricci, che lo ritiene uno straordinario centravanti di sfondamento con problemi nell’argomentare; Daniele Luttazzi che gli ha dedicato lucide pagine di critica e che non è mai stato amato da Grillo.
Il miglior Grillo ha usato i palazzetti per dare notizie che giornali e tivù dimenticavano. Lì si è cementata la credibilità: 1991-2005". Nel 2005 infatti nasce il blog di Beppe Grillo per volere dell’alter ego Gianroberto Casaleggio. A tal proposito vi invito a leggere questo articolo in cui si parla proprio di Casaleggio che alcuni maligni definiscono il vero responsabile delle uscite più urticanti fatte da Grillo.
Leggendo questo articolo del Fatto Quotidiano vi pongo questo quesito: Grillo è un fenomeno mediatico o può essere davvero considerato come alternativa agli attuali partiti politici?

TESTA D'ASINO CHI MEGLIO DI LUI SINTETIZZA NEL VAFFANCULO AI GIORNALISTI PREZZOLATI E POLITICI CORROTTI. E'PARAGONABILE ALLA SINTESI DI UNGARETTI
"M'ILLUMINO D'IMMENSO"
VAFFANCULO GIORNALISTA DEL POTERE

COME CAZZO FA VIRGILIO POI, A NON PUBBLICARE LE MIE RISPOSTE POSITIVE "ESCE SEMPRE CON RIPROVA PIù TARDI...." LASCIAMO PERDERE

BUONANOTTE

peppiniello G. Commentatore certificato 15.05.12 00:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON STUPITEVI

C'è chi si stupisce del fatto che tizi come quei due di scherzi a parte o altre persone conosciute e di spettacolo abbiano un atteggiamento che spazia dall'indifferenza all'offesa verso il M5S.
E cosa vi aspettate da chi accettando compromessi vari ha raggiunto un livello che gli permette di guadagnarsi un bel po di soldini (che risolvono tanti problemi in un paese di decelebrati come l'italia).
Semplici garzoni che, addirittura senza ricevere ordini o direttive, sanno già quale sia il "giusto" modo di usare la lingua, sia essa parlata o leccata.

Ma, metaforicamente parlando, di garzoni è pieno il paese.

Non lo sono forse tutti quelli che stanno contribuendo ad affossarlo aquistando titoli di stato che gli dovranno essere rimborsati con cifre che nulla hanno a che fare rispetto all'economia contingente? con il doppio danno dovuto all'uso che questi governi faranno di questi soldi.
E questi sarebbero italiani?

Non lo sono forse tutte le forze dell'ordine al soldo di una casta di sciacalli?

Non lo sono forse tutti quelli che campano con la burocrazia togliendo ricchezza a chi si logora lavorando una vita?

Mi stupirei se scoprissi che una maggioranza, seppur risicata, sta soffrendo, ma ho la netta sensazione che a soffrire sia una minoranza, seppur risicata, e dato che siamo in democrazia, non vedo nulla di buono per questa disgraziata minoranza.

l'idiota 15.05.12 00:12| 
 |
Rispondi al commento

PORTA A PORTA
Vespa, PD e PDL fanno la morale sugli evasori e su Equitalia; le tasse vanno pagate i furbacchioni vanno perseguitati.GIUSTO.
Ma quello che non dicono che i furbacchioni non sono gli evasori dello scontrino, sono le Banche (solo Profumo accertato per 250.000 euro), i Politici i Consulenti del Governo ( Amato ecc...), i giornalisti tipo Vespa e la stessa Equitalia che applica per 4 mesi di mora, tra agio e costi di notifica il 30% in più oltre il 100% applicato per ritardo di pagamento dall'Ente che emette l'accertamento (altro che usura). Brutte merde fate la morale a noi che non avete tagliato un Euro dai vostri ladrocini reiterati da anni.Ma andate AFFANCULO!!!!!!!!!!!!!!

stefano n., roma Commentatore certificato 15.05.12 00:10| 
 |
Rispondi al commento

BINGO - 10, 100, 1000 Zucchi

ZUCCHI:

“CEDO LA MIA AZIENDA ALLO STATO E ME NE VADO”

“Queste sono le chiavi della mia attività.
Con stasera ho finito. Domani i miei negozi li aprite voi.” Con queste parole rivolte a Gianfranco Polillo, sottosegretario al Ministero dell’economia, Andrea Zucchi ha concluso il suo intervento giovedì scorso su La7, durante una puntata di Piazza pulita (vedi video sotto). Sposato, due figli, originario di Fidenza, nel piacentino ha due punti vendita di occhiali. Intervistato in esclusiva da L’indipendenza, lancia un appello: “cerco un paese al mondo in cui io sia gradito. Azienda, magazzino, macchina… cedo tutto quello che ho allo stato. Mi bastano solo i vestiti che ho addosso. Voglio un passaporto nuovo, di un Paese qualsiasi, dove l’imprenditore non sia un nemico. Un Paese dove possa crescere i miei figli, perché qui non è possibile”.

Mica per colpa della crisi: “Ho chiuso i bilanci in pareggio, senza debiti con le banche, anche perché a me, le banche, non hanno mai dato un soldo. Peccato che mi sia arrivata una lettera dall’INPS con minacce d’arresto perché non avrei pagato tutti i contributi, benché io sia in credito d’Iva e attenda dallo stato più soldi di quelli che mi chiede. – chiarisce Zucchi – E consideri che il mio settore non andrebbe neanche male. Si potrebbe fare bene, creare posti di lavoro… il problema è che in Italia c’è una cultura generalizzata che porta a considerare gli imprenditori dei ladri, mentre sono quelli che mantengono tutti, compresi gli statali. Gente che è convinta di pagare le tasse, mentre in realtà le loro tasse sono solo una partita di giro”.

BINGOOOOOOOOO -

FUGA DALL'ITALIA O SIAMO PRONTI PER PRENDERCI A SCHIAFFI ?

http://www.lindipendenza.com/zucchi-cedo-lazienda-vado/

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 15.05.12 00:10| 
 |
Rispondi al commento

A volte penso che molti Mostri albergano nella mente di molti Movimentisti che commentano i "passaparola" di questo Blog;
Questi Duri e Puri che cercano sempre di chiudere le porte a personaggi come Oliviero e altri.
Per come la vedo io il Movimento è qualcosa come lo fu il movimento per il Divorzio o per l'Aborto.
E' un pensiero che può, deve, essere trasversale e aperto. Chiudersi e inglobare solo duri e puri equivale ad una morte garantita.
Se abbiamo degli obiettivi dobbiamo aggregare le persone che li condividono.

antono amato, torino Commentatore certificato 15.05.12 00:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sto guardando prta a porta , bruno vespa sta facendo il gioco delle tre carte,sta facendo carte false per cercare di assolvere equitalia gabellatore dello stato percio' lo stato,non glienefrega niente dei problemi della gente , a montis interessa solo spremere e incassare dai soliti poveri cristi,tu devi pagare ,vendi il tuo sangue ,vendi gli organi ,basta che paghi.ormai e' uno stato gabellatore

aldo ., varese Commentatore certificato 15.05.12 00:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un grazie a Oliviero Beha per il suo articolo. Concordo con molte delle affermazioni, soprattutto che in questo Paese si stia risvegliando la ragione delle persone perbene, stanche del "sonno dei mostri", intenti a tutto tranne che all'interesse di questa Nazione.
Ho letto il programma del Movimento 5 stelle e non mi ritrovo in tutte le sue proposizioni, ma ritenendo che al presente esso sia l'unica forza viva e autentica, metto a disposizione alcune idee per proposte concrete, che si possono trovare all'indirizzo: http://ciottolidifiume.altervista.org/
Spero possano essere utili. Un saluto a tutti.

Arturo Zancan 15.05.12 00:02| 
 |
Rispondi al commento

Fatto Quotidiano contro Grillo

"A trent’anni è già presentatore al Festival di Sanremo" e "Viaggiava con una Porsche bianca come un bullo di periferia". Nel 1988 è condannato per omicidio colposo plurimo, poiché responsabile della morte di due coniugi e del loro figlio di 8 anni. Il fuoristrada guidato da Grillo scivolò su una lastra di ghiaccio, non distante da Limone Piemonte, e finì in un burrone, il comico si gettò fuori dall’abitacolo prima di precipitare. Quella condanna impedisce a Grillo di candidarsi ma è lui stesso ad ammettere la cosa.
In seguito al successo ottenuto a Sanremo inizia a fare satira che definisce “ecologico-economica-politica” e nel 1991 inizia a fare "Una sistematica opera di controinformazione che lo rende credibile agli occhi del suo pubblico". La televisione inizia a snobbarlo e Grillo ripiega sui teatri dove con i suoi spettacoli riesce ad ottenere un buon riscontro di pubblico: "Grillo non si improvvisa politico: lo è da vent’anni" come è riportato dal Fatto.

SONO STATO VITTIMA DI BEN DUE INCIDENTI GRAVISSIMI, IN UNO TRAVOLTO SULLE STRISCE PEDONALI - SENZA NESSUNA COLPA DA PARTE MIA.
ALLORA DEVO ESSERE ONOREVOLE!!!

CONTROINFORMAZIONE SCANZI E' VERA INFORMAZIONE. LA TUA E' DEMAGOGIA DEL POTERE.

ERA PIU' LIBERA L'INFORMAZIONE FASCISTA DELL'INFORMAZIONE DOPATA E MIRATA CHE DATE VOI PSEUDOGIORNALISTI.

peppiniello G. Commentatore certificato 15.05.12 00:00| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho tentato di sorridere alla GAG di lucaepaolo, perchè mi son detta che è normale d'ora in poi essere bersaglio della satira dato che siamo una Forza politica. Però proprio non mi è riuscito. Anzi sti 2 bamboccioni malati di tv, che non si capirà mai chi dei 2 è paolo e chi è luca, mi hanno fatto tanta tristezza perchè manco ci arrivano a immaginarsi che significa essere un italiano che si sente in dovere di agire in prima persona per la difesa del Paese. Ringraziateci piuttosto, fasulli e ingrati.
Cassandra mili

cassandra milioni 15.05.12 00:00| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Eppure è Chiaro: entro un Meso, massimo due, avremo la Guerra, quella vera, coi Morti, nel nostro Povero e Disgraziato Paese.
Povero di Spirito e Disgraziato nel senso di popolato da loschi Disgraziati a ridurlo tale.
In compenso, le Basi faticheran a fornir Logistica per le Guerre di Siria e Persia.
Almeno questo, un poco ci Riscattera' alla Comunita' internazionale.
Brutto Dirlo, ma è la Realta'.
Han Acceso i Carriarmati per Muoverci Guerra.
Eccoli i Bisonti.
Ed i Leopardi...

Non mi credete, lo so.
Prima ero Matto, poi Pazzo, or Malato di Mente.

enrico w., novara Commentatore certificato 15.05.12 00:00| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

borse giù, spread vola. bruciati 120 mld
moody's taglia rating a 26 banche italiane
italia e spagna sono di nuovo nel mirino

se questi non vanno a casa non arriviamo alle politiche del 2013
good night and good luck

Testa di Manzo Commentatore certificato 14.05.12 23:58| 
 |
Rispondi al commento

Fatto Quotidiano contro Grillo "Scoperto da Baudo, viaggiava con la Porsche, non sa dialogare". Grillo è solo un fenomeno mediatico?
ANCHIO MI CHIAMO BEPPE GRILLO E SICCOME POSSEDEVO UNA LANCIA FULVIA COUPE' (COMPRATA DI SECONDA MANO E RIMESSA A NUOVA DA ME) ERO UN BENESTANTE NEGLI ANNI 70- FA NIENTE CHE LAVORARVO SALTUARIAMENTE CON PAGHE DA FAME.


In data 9 maggio ho letto un interessante articolo sul Fatto Quotidiano, a firma di Andrea Scanzi, che attacca Beppe Grillo analizzando alcune tappe importanti della sua carriera e che si intitola: Grillo il neo Savonarola: dai socialisti in Cina ai comizi anti-casta.

In questo periodo tutti i media parlano di Grillo e del risultato ottenuto dal Movimento 5 stelle alle elezioni amministrative e i pareri a favore e contrari al movimento del comico sono davvero tanti. Andrea Scanzi ricorda come Beppe Grillo sia stato scoperto da Pippo Baudo in un teatro semivuoto di Milano quando ad inizio carriera aveva come bersaglio preferito i socialisti che rubano ma "Tangentopoli è lontana, la censura no" e quando Craxi chiama Baudo per una delle sue uscite Pippo lo scarica in tempi brevi.
LO SCARICA IL PARTITO SOCIALISTA DOPO LA GRANDE E STORICA BATTUTA RIVOLTA A CRAXI PER IL SUO VIAGGIO IN CINA
"MA SE QUA STANNO TUTTI SOCIALISTI...A CHI RUBANO?"

PRIMA
PARTE DEL COMMENTO AL FATTO QUOTIDIANO

peppiniello G. Commentatore certificato 14.05.12 23:42| 
 |
Rispondi al commento

Guardate questo video di YouDem, il canale You Tube del PD. Ci fanno passare per dei conniventi con la mafia per le dichiarazioni di Grillo a Palermo, storpiando le sue parole. Facciamogli sapere cosa ne pensiamo della loro YouDem:

http://www.youtube.com/watch?v=N9qt3A--csk

Cristiano Marinelli, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.05.12 23:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il sonno della ragione ,( intesa come diritto, giustizia e vivere sociale perfetto),GENERA MOSTRI E ANCHE DI PEGGIO, GOYA HA RAGIONI DA VENDERE , Meditate , ma svegliatevi e preparatevi fin da ora a dei tempi difficilissimi.
NON VEDO PURTROPPO ALTRA STRADA.


9

Al - 2012 14.05.12 23:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARO OLIVIERO...

PROPRIO COSì : "RIAPPROPRIAZIONE DEMOCRATICA DELLE ISTITUZIONI.."
"DAL BASSO"..
"MEDIANTE LA RETE, CARNE E SANGUE DEL NUOVO SOVRANO POPOLARE"..

CREDO CHE IL GRANDE SFORZO DI UN UOMO "DEL POPOLO E PER IL POPOLO" COME BEPPE GRILLO, STIA FINALMENTE DANDO I FRUTTI..

E' UNA FORZA INARRESTABILE, PERCHE' E' ..
NELL'"OVUNQUE DELLA RETE CHE INTRAMA TUTTI"..

PERCHE' INVECE CHE UNA DIARREA LIQUIDA DI CIO' CHE RESTA DELLA PARTITOCRAZIA..

IL MOVIMENTO 5 STELLE.. E' FATTO DI STELLE! DI LUCE, DI ARIA ..

SI RESPIRA NELLE FRESCHE BREZZE MATUTINE..
QUELLE FRIZZANTI BREZZE..CHE CAMBIANO TUTTO!!

ADDIO MONTI, ADDIO PASSERE, ADDIO CANCELLINI, ADDIO FINI,ALFINI,BERSINI,BOCCHINI ADDIO CASINI,ADDIO..

alessandro g. Commentatore certificato 14.05.12 23:32| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro signor lenin... VADA PURE AFFANCULO.

anal sorrenti 14.05.12 23:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che schifo sto vedendo scherzi a parte!!!!! prendono per il culo il movimento 5 stelle!!! Luca e Paolo sono dei lecca culo di merda!!!!! che schifo!!!!!!!!!!!

Giorgio 14.05.12 23:28| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PENSIERINI TELEVIDEO RAI
16.24 NAPOLITANO La riforma della legge elettorale è "essenziale e mi pare sia un impegno da tutti considerato assolutamente ineludibile"
PEGGIOREREMO LE PORCATE OVVIAMENTE

17.46 CANCELLIERI La frase del ministro("La Tav è la madre di tutte le preoccupazioni") non legata a rischio terrorismo,precisa Viminale.
UMORI UTERINI VARIABILI, TERRORE SI TERRORE NO.

19.57 C.CONTI "Preoccupanti segnali su produttività nel settore pubblico".E sui permessi sindacali:solo nel 2010 sono costati 151 milioni
ULTERIORE ATTACCO AI LAVORATORI OVVIAMENTE

20.51 PIEMONTE Imprenditore milanese si spara colpo di pistola alla testa a Gignese, vicino Arona, sulla strada per il monte Mottarone(VB).
SIGNORE ALTISSIMO, ACCOGLILO-NON E' UN SUICIDA. E' STATO UCCISO DAL SISTEMA ITALIA. UNA PREGHIERA PER LUI.
23.12
Moody's declassa 26 banche italiane
Colpo di scure dell'agenzia internazio-
nale Moody's che ha tagliato il rating
di 26 banche italiane. Le prospettive
sono negative, comunica l'agenzia in
una nota. VAFFANCULO MOODY'S COMUNICATO ITALIA M5S
22.53 Obama, importante riformare Wall Street
Il caso di JpMorgan "non fa altro che
sottolineare la ragione per la quale è
stato importante far adottare la rifor-
ma di Wall Street, e perché è fondamen-
tale che questa riforma sia attuata in
maniera completa".
Lo ha detto il portavoce della Casa
Bianca, Carney, mentre il presidente
Usa Obama raggiungeva la Columbia Uni-
versity di New York per un intervento.
Carney faceva riferimento alla raffica
di dimissioni alla JpMorgan, la numero
uno delle banche Usa, dopo le maxi per-
dite di 2 mld di dollari.
CHI PAGHERA' QUEST'ENNESIMO DEFAULT?

peppiniello G. Commentatore certificato 14.05.12 23:22| 
 |
Rispondi al commento

La giunta della regione piemonte che purtroppo ho votato mi aveva già deluso dopo poche settimane. Non fanno altro che fare patti. Hanno fatto il patto per la competitività stanziando una cifra enorme. 700,00 e più mila €. La competitività la fanno gli imprenditori la dove la burocrazia non gli taglia le gambe. Qui rasentiamo il ridicolo. Il mio comune è in balia di una colonia di pipistrelli. Il famoso S.I.C. Sito di importanza comunitaria. Ad una azienda che opera in zona sono già costati 780.000,00 €. IL nuovo Ospedale Alba Bra costerà, per ora 150 milioni di € però intanto i lavori sono fermi da tre 7 mesi perché l'Asl non paga. Tra l'altro impresa. Patto integrato per la sicurezza 250 mila €, se hai bisogno di un vigile chiami i carabinieri, almeno sei sicuro che ci sono. Patto per il commercio: giornalisti, conferenza stampa. Il piccolo commercio sta morendo. Il cosiddetto piano casa è stato un flop totale. Doveva incrementare l'edilizia. Ha agevolato le imprese a portare i libri in Tribunale. Il settore edile è un ginepraio di burocrazia e chi ha il coraggio di commissionare lavori edili in questo clima. Non vado oltre perché comincio ad avere i gonati. Forza Grillo siamo con te.
Bruno

Bruno 55 Bruno 55, Alba Commentatore certificato 14.05.12 23:19| 
 |
Rispondi al commento

Siamo un Gruppo di donne della Lunigiana ,Le scriviamo perché stanche dei politici assenti e dei vertici della nostra ASL n1 Massa Carrara, agli onori delle cronache nel 2011 per essere stata commissariata e per aver scoperto improvvisamente nel bilancio aziendale un buco che supera i 300 MILIONI di euro , che ci stanno di fatto togliendo il diritto alla salute e 'alla vita'. Inascoltate da tutti confidiamo in un suo interessamento per meglio spiegare le nefandezze compiute dai nostri governati locali.

Federica Gussoni 14.05.12 23:15| 
 |
Rispondi al commento

Si capisce se B. è in difficoltà, perchè solo allora viene aiutato sul piano della (dis)informazione, dalla mafia/servizi, Pietro Grasso fa un passo avanti, come una strage. Li sarà riconosciuto.

Ricordiamo gli attacchi di Cuffaro a Falcone, bene, la stessa fine farà Ingroia.

gennaro fu 14.05.12 23:14| 
 |
Rispondi al commento

Piano piano, dopo la Sbornia dei Cazzoni e dei Vassalli Cancellieri di ferro, tornan ad affacciarsi i volti Amati.
Anche se son Amori miei, a senso unico, d'Elezione.
Non pongo nome per non suscitar polemiche, che gia' ci sono.
In fondo, per me, è un Porto sicuro, questo luogo, dove nella Locanda, ci trovi di tutto, anche Sgherri alla Sbronza, Stronze che la dan via per Poco, Tagliagole, Strozzini di Cambiavalute, missionari, Marinai e Sante Donne.
Proprio come fuori, nella Strada.
Ma una, Peculiare, caratteristica: la Locanda della Liberta' dell'Anima.
V'entrano anche coloro che l'han gia' posta in Vendita, Alienata, Abbrutita: questa Possibilita', ancor qui, non è loro Negata.
Se spande Luce, od Oscurita', non è da Imputare alle Pareti di Kristallo od ai Soffitti a Specchio, ma solo ed Esclusivamente all'Orientamento dello stesso Ospite: l'Anima appunto.
Spesso, sento la testa confusa, anch'io: non son un Padreterno, mi par ovvio ed un piccolo Venticello lo Sento Dirompente al par d'un Uragano.
Un : Frocio, Adescatore di Adepti, Anthony Perkins, Psyco, Cagone, Malato di Mente, in fondo, dovrebber scorrer come una Goccia su di un Volto di Cera.
Morto al Mondo, questo Chiassoso, irriflessivo, esaltato Mondo.
Invece, la Crisi che ne consegue, porta alla Fondamentale Verifica: Chi sono, Dove sono, Come sono?
Sono un Anima Vivente, Ospite di un Corpo, Cosciente dei Punti Cardinali entro cui Spazia.
Primo: Oriente, donde Provengo.
Il Sole, a Generarmi, dove infine mi posero', a Goder dell'Amore.

Molti, non sanno piu' Orientarsi: privi di Riferimenti.
Vivon solo di luci al Neon, Lucciole a Perdere...
Passan gli anni, la Vita e taluni raccoglieran le Foglie Secche.
Che la Riviera, sbatte entro il Vento a Mulinello, sulla Rena, in attesa della Risacca,a portarle a Fondo.
A Ponente, così a Levante.
Poche, forse le piu' Scarne,le meno Gonfie, Salgono al Cielo e pongon oltre le Nuvole, per esser Raccolte da Bimbi in Paesi Lontani.

Stupiti dei Difetti.

enrico w., novara Commentatore certificato 14.05.12 23:11| 
 |
Rispondi al commento

Grazie, Presidente Napolitano!
La voglio ringraziare pubblicamente per aver reso possibile l'eliminazione di quell' inutile e patetico rimasuglio del passato che è la Democrazia, rendendo il nostro Paese se non proprio migliore, almeno maggiormente gradito a qualcuno là fuori.
Grazie per averci consegnato, con le mani legate, e fra poco con i fucili puntati, a chi risponde a interessi stranieri e contrapposti a quelli dei Popoli europei.
Grazie ancora, quindi, e La prego anche di scusare chi L'ha recentemente vilipesa, non riconoscendoLe in tal modo le grandi doti morali e civiche che Lei indubbiamente ha, pur non mostrandole affatto, sicuramente per eccesso di modestia e pudore.
Che vuole, il Popolo è ignorante ed irriconoscente, e non merita certo personalità pari a Lei.
Spero, infine, che se qualcuno in Italia dovesse ardire ancora di ribellarsi a Lei ed ai giusti provvedimenti che il Governo sta attuando, suggerisca alla Ministra Cancellieri di far intervenire la NATO, non essendo sufficiente l'Esercito repubblichino (ops! Repubblicano, volevo dire!) a futuro monito per le generazioni future, se vi saranno.
Viva l'Italia!

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.05.12 23:08| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento

Gelmini al Pdl Bergamo: "mi piacerebbe un'alleanza
che comprenda Renzi e Gori": perchè non anche la donna barbuta, il cane a due teste e Superpippo?

Deeeesperaaaaaadooooooos........

http://www.youtube.com/watch?v=0BwOXlGbW6Q

harry haller Commentatore certificato 14.05.12 23:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

ho ascoltato un bell'intervento sulle imprese strozzate e catturate dalla famglia camorrista dei casalesi attraverso le loro finanziarie dopo che sono state abbandonate dallo stato e dalle banche. Politici corrotti, manager pubblici corrotti, e gli esattori sicari ignari della truffa del debito pubblico creato per l'ingordigia dei politici corrotti, delle granfi imprese e dei banchieri aono coloro che hanno venduto alla camorra le nostre migliori imprese. Quelle della gente onesta che fino all'ultimo ha sperato senza avere santi in paradiso. Noi non possiamo permettere che i nostri figli, i nostri nipoti, il nostro paese tutto sia inghiottito dalla mafia che a poco a poco non si fermerà ai confini dell'italia, ma proseguirà in germania, in svizzera dove è già presente e magari in paesi innocenti come la danimarca. Loro corrompono i nostri figli, li drogano, inducano alla prostituzione le nostre donne, impediscono il libero commercio, uccidono fisicamente e spiritualmente il nostro paese e tutti quelli in cui è presente la criminalità organizzata. L'uomo non può più vivere schiavo di un simile potere che lo umilia ogni giorno, gli toglie dignità e speranza. Deve reagire per liberarsi dalle catene della criminalità dei mafiosi, dei camorristi, dei politici e dei manager corrotti, dei banchieri, delle multinazionali, dei costruttori cementificatori. Il popolo deve ritrovare la sua dignità ed il suo diritto di vivere libero nel proprio paese senza rendere conto a costoro, questa feccia che riepie del suo tanfo l'aria che circonda.Siamo nati per essere liberi e liberare, per amare ed essere amati, per liberare la nostra creatività per il bene di tutti. Siamo nati per rinascere più consapevoli dall'esperienza della vita e non per piegare la testa ed inchinarci ai prepotenti. Ognuno di noi ha in sé la sacralità della vita e deve renderle omaggio facendole tributo del meglio di sé e lottando per l'amore e la verità affinché il suo cammino non sia vano.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 14.05.12 23:06| 
 |
Rispondi al commento

Beha e' quel giornalista che non dovrebbe essere mai esistito ,perche' come dice Grillo, se sai che uno e' tuo nemico ti comporti di conseguenza ,ma se pensi che egli sai tuo amico! te lo mette in quel posto!
Beha e' il giornalista di quel "posto" accusa Moggi ma dice che non era il solo,lo difende ma dice:che era la vittima della società calcistica con le loro egocentriche ipocrisie!
Beha e' un MOSTRO moderno!!
BEHAAAAAAAAAAAAAAAAAAAaa vafffFFFFFFFFFFFFFFFFFFF

A s. Commentatore certificato 14.05.12 23:06| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ma devo ridere... ahhha hahha ahah !!!
Non ce la faccio!!!

Faccio solo un osservazione.

Ma VOI che perdete tempo a scrivere frasi distorte nel tentativo di provocare o mettere in cattiva luce NOI del MOVIMENTO 5 STELLE...

...ecco proprio VOI...

...ci siete sempre stati, ma in questi giorni siete più che mai presenti...

...scrivete scrivete scrivete scrivete scrivete scrivete scrivete scrivete scrivete...

...ma davvero credete di fermare questa
NUOVA COSCIENZA POPOLARE?????????

AHHA AHAH AHAHH AHAHHHAHAHH AHAHH AHHHH!!!!

Nuova coscienza 14.05.12 23:02| 
 
  • Currently 2.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PENSIERINI TELEVIDEO RAI
7.25 GRECIA Ordigno artigianale esplode davanti a un ufficio delle entrate,nel centro di Atene, causando danni materiali ma non feriti.
REGIA EQUIGRECA

11.20CRISI 6sagome cartone con cappio al collo, che raffigurano persone che si sono suicidate,comparse davanti Agenzia Entrate Catania.REGIA EQUITALIA
11.39BANKITALIA Nuovo record del debito pubblico.A marco ha raggiunto1.946 miliardi. Diminuiscono dello 0,5% le entrate tributarie. REGIA TECNICA MONTI

12.26 NAPOLITANO "E'stato un anno abbastanza brutto,ce ne sono stati altri,ma ci sono le condizioni per venirnefuori" REGIA IPNOLITANO

12.40 CANCELLIERI Non ci sarà un incremento di uomini dell'esercito in chiave antiterrorismo, dice il ministro dell'Interno.HAI GIA' CAMBIATO
PENSIERO?IERI SERA VOLEVI L'ESERCITO!!!

12.56 BARCA Importante che associazioni, volontari,sindacati,partiti sappiano raccogliere scontento e tramutarlo in proposte.
CI STIAMO NOI PER QUESTO MOV. 5 STELLE.

13.39 MERKEL La Cancelliera definisce una sconfitta elettorale "amara e dolorosa" il voto di ieri in Nord Reno-Westfalia. RIDIMENSIONATI

14.00 DI PIETRO Depositiamo in Parlamento circa 200 mila firme per rivedere legge su finanziamento partiti, dice leader IdV. MAGARI TRAI DAGLI SCANTINATI LE FIRME DEI REFERENDUM RACCOLTI DAL M5S GIACCHE' TI TROVI!!!

14.08 VIETTI "Se qualcuno scommette sulla debolezza dello Stato ha fatto una scommessa perdente",dice vicepresidente Csm.
PER QUESTO SIGNORE E' TUTTO UN GIOCO!!!

14.25 CANCELLIERI "La Tav è la madre di tutte le preoccupazioni",dice ministro ad Alessandria e annuncia per giovedì piano antiterrorismo.
CARRI ARMATI E BAZOOKA CONTRO I MANIFESTANTI TAV

15.48 FITCH Uscita incontrollata della Grecia dall'euro rischia di innescare una serie di downgrade di aziende Spagna,Portogallo,Italia
METTENDO A RISCHIO I CAPITALI E LE BANCHE TEDESCHE-FRANCESE E AMERICANE!!!


peppiniello G. Commentatore certificato 14.05.12 23:02| 
 |
Rispondi al commento

una cosa buona il programma di saviano(che ho sapidamente e sapientemente registrato) lo ha fatto: mandato fuori da questo blog le "firme" più rozze e, ca va sans dire, quelle dei nazi.
godetevelo,il filmato è proprio per voi.
ma le donne(e gli uomini di forza nuova sono più ridicoli)


che gusto c'è a prendersela con gente che fa solo il suo dovere? a parte che la violenza va sempre rigettata è da vigliacchi aizzare contro chi, a differenza di voi militanti m5, che state sempre qua sul blog,si alza alle 6 di mattina e lavora per il bene del paese.
ammesso,e non concesso, che si possano fare degli errori,ci sono i modi legali e civili per far valere le eventuali proprie ragioni,non quelli da zulù.e tra questi pure la violenza verbale che tanto va di moda su questo blog.
seguirò con interessa la puntata di porta a porta di stasera che parlerà anche dalla aprte di queste vittime dei masaniello e muntzer a 5 stelle.
con addirittura il capopopolo che da spazio ai rigurgiti delle sue militanti menopausiche(almeno sapessero ciò che scrivono).un grazie a beppe fioroni!

solidarietà a equitalia 14.05.12 22:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarebbe importante che registi, scrittori, attori, cantautori, artisti e ecc. uscissero dal loro guscio dorato del successo avuto da questo zozzo sistema e si mettano a disposizione della collettività. Loro che ci dovevano disegnare il futuro si sono fatti risucchiare a suon di soldi. Patetici nelle pubblicità, finti nelle fiction, senza anima nei spettacoli d'intrattenimento. decidete o con noi o sparite. DAMMI UN SOGNO A 5 STELLE. fABIO

Fabio Lorenzini 14.05.12 22:54| 
 |
Rispondi al commento

Soltanto alcuni giorni fa, come Infiltrato.it ha documentato, il Pd votava contro l’emendamento, presentato dall’Idv in Senato, per tagliare le pensioni d’oro degli alti funzionari dello Stato. A nemmeno una settimana di distanza, il Governo ci riprova a reinserire la norma cancellata. E il Partito Democratico, intanto, continua a collezionare figuracce pro-casta: è l’unico partito ad astenersi su una norma che potrebbe tagliare i doppi stipendi ai magistrati. Curiosità: l’emendamento è stato presentato proprio da un parlamentare Pd

Michelangelo Bellomo Commentatore certificato 14.05.12 22:51| 
 |
Rispondi al commento

Quando, dopo le prossime elezioni, il M5S si trovera' con almeno 20%-30% dei parlamentari (scandali fasulli ed emergenze artificiali permettendo)....per evitare una situazione di stallo politico tipo la Grecia.... propongo, (seguendo il filone calcistico e faccendo come per la nazionale di calcio) che la squadra del governo sia scelta fra le persone con le migliori capacità intelletuali ed umane necessarie per il ruolo governativo che dovranno svolgere. Come con la nazionale di calcio la squadra dovra' essere fatta con i migliori giocatori per vincere e sopratutto per unire il popolo italiano. Le persone scelte dovranno essere persone oneste, abituate a servire gli altri e non farsi servire ed inoltre non dovranno avere conflitti d'interesse. Mi rendo conto che noi italiani siamo come un popolo di gatti... cioe' quasi impossibile da commandare... ma se il futuro governo farà le cose giuste ed in modo onesto sono sicuro che riuscira' ad ottenere il supporto della maggioranza degli italiani (e non solo dei famosi 4 gatti) per tirarci fuori da questo casino!! In bocca al lupo M5S ed a tutti gli italiani.

claudio b., Cervignano Commentatore certificato 14.05.12 22:47| 
 |
Rispondi al commento

Beha è un grande. Punto.

Michele Grieco 14.05.12 22:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I love Parma!

gennaro fu 14.05.12 22:46| 
 |
Rispondi al commento

hahahahaha fatevi due risate! http://tv.ilfattoquotidiano.it/2012/05/14/facci-libero-protetto-polizia-causa-alcune-frange-eversive-stelle/197380/

Frange Lunatiche 14.05.12 22:45| 
 |
Rispondi al commento

CHI COSA COME

Chi allo stato attuale della situazione italica può affermare di essere sempre stato coerente con i suoi valori e la sua etica?
Di non aver mai accettato compromessi per poter lavorare o pubblicare o chissà cos'altro, e che non sia un dipendente statale, che non sfrutti il lavoro di qualcun'altro, che sul luogo di lavoro abbia rifiutato di fare lavori senza le dovute regole di sicurezza, che non sia un parassita che lavora coi soldi degli altri, che non sia un pensionato (oggi veramente un privilegio a scapito di qualcun'altro, e lasciate stare il ragionamento che avete versato negli anni passati ecce cc, sennò non avete capito come funziona l'economia).
Chi? forza, voglio proprio sapere chi e cosa fa.

Quindi piantatela di attaccare bhea che ha perso parecchi anni per alcune denuncie che fece tempo fà, quando il sistema era al massimo della sua apoteosi, e voi invece allora cosa facevate di tanto virtuoso?

CHI COSA COME.

l'idiota 14.05.12 22:43| 
 |
Rispondi al commento

SOLIDARIETA' AD EQUITALIA
NON FACCIAMOCI INTIMORIRE DAI MODI VIOLENTI DEL M5 STELLE.CHE SE LA PRENDE CON POVERI DIPENDENTI PUBBLICI CHE NON VANNO( ADIFFERENZA DI CASALEGGIO E GRILLO) IN PORSCHE.
ha fatto bene la cancellieri a dire di non abbassare la guardia specie perchè, è faciel immaginarlo, dopo il 21 maggio(sconfitta alle comunali di parma) questi poverini del m5 SS continueranno e aumenteranno la loro campagna dell'odio.

solidarietà a equitalia 14.05.12 22:43| 
 |
Rispondi al commento

silvanetta, grazie per il link, è incredibile come certe cose ti escono subito dai ricordi e altre ci si fissano indelebilmente.
ora mi sono ricordata tutta la storia.

liliana g., roma Commentatore certificato 14.05.12 22:41| 
 |
Rispondi al commento

scusate per il fuori tema, e forse sciocco.
avendo un mutuo (rate regolarmente pagate) che e quasi estinto 3o4 anni al massimo, che succede se la banca da cui stato erogato fallisce durante tale periodo?
grazie.

imre k., S. Marinella Commentatore certificato 14.05.12 22:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate ma...
QUANTOOOO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAA?????
che fine ha fatto?

Michele Grieco 14.05.12 22:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi e iniziatoil primo processo al ex primo ministro islandese per
negligenza per non avere operato o operato male nella gestione della crisi
A me sembra un sogno SI PUÒ FARE qui prima c'e bisogno di carceri più
capienti "
W l ISLANDA dove c'e la democrazia i potenti vanno alla sbarra

Riccardo Garofoli 14.05.12 22:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento

#OCCUPY★★★★★PARMA.


O.T.

Dobbiamo introdurre la "licenziabiltà" per le cariche istituzionali!

Anche per loro deve venir meno "l'art. 18", devono poter essere rimossi dal loro incarico qualora non svolgano in maniera impeccabbile il loro lavoro!

Diciamo sempre che sono " nostri" dipendenti, beh, allora deve essere introdotta la "LICENZIABILITA'" per tutte le cariche istituzionali!

Vieni meno al tuo mandato?

A casa e paghi i danni!

Ti fai corrompere?

In galera e paghi i danni!

Rubi i soldi dei contribuenti?

Galera, soldi indietro e interdizione permanente!

Chiunque abbia un incarico istituzionale deve essere rimosso se non idoneo, è questa la chiave.

Non come ora, che possono fare quel caxxo che gli pare senza nessuna possibiltà di cacciarli via!

Vale anche per i nostri!

Vale per tutti!

Buona notte.

Nando da Roma.


#OCCUPY★★★★★PARMA.


Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.05.12 22:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

(Spprrreeeaad LA POLITICA DEI PALLONI GON(FIATI)
=========
(Tanti palloni gonfiati a forza variabile)

Seppure creati di diverso colore e dimensioni, capacità volumetriche li si ritiene empirli ad infinite atmosfere a pressioni costanti:

C'è il pallone nero rosso giallo che si gonfia in maniera regolare sebbene i fiati a gonfiarlo siano continui ed a pressione elevate, che da l'impressione poter comunque sopportare al massimo senza scoppiare.

Tanto che lo si porta d'esempio e lo si paragona a tutti gli altri palloni per elogiarne la buona tenuta.

Poi c'é il pallone il rosso giallo rosso che alla pressione dell'aria immessa produce qualche sberleffo, preoccupa nasconda difetti nella valvola.

C'è il pallone il verde bianco arancio che ha una scarsa capacità contenitiva, si ci prova a gonfiarlo ma il fiato incontra tante resistenze e non si riesce ad empirlo.

C'è il pallone il verde rosso anch'esso non grande a sufficienza e non si dilata abbastanza quasi che la pressione non è forte abbastanza per riuscire a gonfiarlo.

C'è il pallone il verde bianco rosso molto sensibile basta dargli fiato e si gonfia e si gonfia tanto che non si vede la fine per quanto fiato può contenere, e più ancora si gonfia.

Inoltre ci sono palloni di cui non si parla non si sa mai nulla forse figurativi, non accettano quei fiati eccessivi e mantengono una certa regolarità tra il gonfiaggio e lo sfiato entrambi in equilibrio costante, da essere irrilevanti.

Ed infine ci sono palloni con numerosi buchi che ai voglia a dargli fiato, perdono comunque tante aree così tanto da non essere adatti alla politica dei palloni gonfiati, imposta dai teorizzatori malati di boriosità infinita, d'aver bisogno di fare il pieno dei venti che durante la fase di sgonfiaggio questi palloni fanno.

Che strana politica, mi chiedo a chi serva darsi così tante aree, scottano d'aver bisogno di sempre di più palloni da gonfiare eccessivamente, per soddisfarla.

Aria che emana odere di marcio, putrescente.

A Pace

A. Pace (semplicemente buonsenso) Commentatore certificato 14.05.12 22:29| 
 |
Rispondi al commento

Ohi Beppe, non conoscevo questo aspetto del sito... hai scelto bene con tzetze e le sue sponsorizzazioni sul lato desto! O magari volevi candidare pure tu una pornostar?
Il link è diretto dalla hp del tuo sito ora
http://www.tzetze.it/tzetze_news.php?url=http%3A%2F%2Fgek60.altervista.org%2F2011%2F07%2Fvideo-alessia-donati%2F&key=62d0a20c636ee10e87676109c95771be9977c817

Tiziano Nenni 14.05.12 22:24| 
 |
Rispondi al commento

"Le parole dei giovani sono parole di speranza, preannunziatrici dell'avvenire: e questo è un processo che preannuncia l'avvenire." (dal discorso in difesa di danilo dolci di piero calamandrei 30 marzo 1956) -
Pertanto evitate strategemmi, sotterfugi........ siete perdenti da tutti i punti di vista e per voi non ci sarà futuro... state solo allungando l'agonia ed accentuando il disastro che avete provocato all'Italia, tanto il finale è noto....lo dice la storia!

renzo 14.05.12 22:21| 
 |
Rispondi al commento

Spread LA POLITICA DEI PALLONI GON(FIATI)
=========
(Tanti palloni gonfiati a forza variabile)

Seppure creati di diverso colore e dimensioni, capacità volumetriche li si ritiene empirli ad infinite atmosfere a pressioni costanti:

C'è il pallone nero rosso giallo che si gonfia in maniera regolare sebbene i fiati a gonfiarlo siano continui ed a pressione elevate, non da l'impressione massima di poter comunque sopportare senza scoppiare.

Tanto che lo si porta d'esempio e lo si paragona a tutti gli altri palloni per elogiarne la buona tenuta.

Poi c'é il pallone il rosso giallo rosso che alla pressione dell'aria immessa produce qualche sberleffo che da preoccupazioni, nasconda difetti nella valvola.

C'è il pallone il verde bianco arancio che ha una scarsa capacità contenitiva si ci prova a gonfiarlo ma il fiato incontra tante resistenze e non si riesce a empirlo.

C'è il pallone il verde rosso anch'esso non grande a sufficienza e non si dilata abbastanza quasi che la pressione nin si forte abbastanza per riesca a gonfiarlo.

C'è il pallone il verde bianco rosso molto sensibile basta dargli fiato e si gonfia e si gonfia tanto che non si vede la fine per quanto fiato può contenere e più ancora si gonfia.

Inoltre ci sono palloni di cui non si parla non si sa mai nulla forse figurativi o non accettano i fiati eccessivi e quindi mantengono una certa regolarità tra il gonfiaggio e lo sfiato entrambi in equilibrio costante, da essere irrilevanti.

Ed infine ci sono palloni con numerosi buchi che ai voglia a dare fiato, perdono comunque tante aree così tanto da non essere adatti alla politica dei palloni gonfiati, imposta dai teorizzatori malati di boriosità infinita d'aver bisogno di fare il pieno dei venti che questi palloni fanno durante la fase di sgonfiaggio.

Che strana politica, mi chiedo a chi serva darsi così tante aree, d'aver bisogno di sempre più palloni da gonfiare eccessivamente, per soddisfarla.

Aria che emana odere di marcio, putrescente.

A Pace

A. Pace (semplicemente buonsenso) Commentatore certificato 14.05.12 22:19| 
 |
Rispondi al commento

messaggio a tutti i timorosi: se Beppe Garibaldi e i Mille dico MILLE! soltanto fossero stati dubbiosi o timorosi come voi che scrivete di
temere i servizi segreti ecc ecc non si sarebbe
fatta l'Italia. state tranquilli che il popolo
alla fine capirà e ci appoggerà e vi assicuro che
i vecchietti rimbambiti come me già auspicano
la vittoria del rinnovamento . inoltre anche i
poteri forti che non illudetevi rimarranno sempre
forti probabilmente decideranno di appoggiarci
ma vorranno contropartite.
Non siate ingenui perchè gestire una nazione
non è cosa da ragazzini sia pure cazzuti.
allora studiate di più preparatevi seriamente
a governare perchè l'onestà non basta!!!!!!!!
e dite a Beppe di abbassare un poco il volume
della sua voce che alla nostra età troppo
rumore dà fastidio Gandhi prese il potere
sussurrando. amen

giuseppe lovo 14.05.12 22:19| 
 |
Rispondi al commento

IMPRENDITORI,

se alla sterilizzazione delle coscienze in atto nel Paese vi rimane ancora un briciolo di intelligenza:

ABBANDONATE IL PAESE PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI.

Rifugiatevi in un qualsiasi Paese che abbia conosciuto la fame del livellamento comunista e ora a fatica ma con sforzo e decisione sta rinascendo.

Umberto C., Cadaques - Spagna Commentatore certificato 14.05.12 22:16| 
 |
Rispondi al commento

EQUITALIA

Nome piú appropiato per la piú cinica e potente delle mafie, che tiene le fauci spalancate sopra a tutto il Paese per bene, non poteva essere trovato.

Umberto C., Cadaques - Spagna Commentatore certificato 14.05.12 22:13| 
 |
Rispondi al commento

I partiti costano 2,3 miliardi di euro in 17 anni. Inglesizzarci costa 60 miliardi di euro all'anno!! L'alternativa è l'esperanto, lo insegni gli ultimi due anni al liceo e sei a posto.

davide marchiani (davidemarchiani), grumolo delle abbadesse vicenza Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.05.12 22:12| 
 |
Rispondi al commento

Beha conduceva radio zorro, trasmissione di denuncia, a mio parere molto valida. Poi si e' dato al calcio, mah.

Francesco C., megliadino san fidenzio (PD) Commentatore certificato 14.05.12 22:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prima hanno preso il discorso alla larga (anarchici, BR, terroristi...) e ora si stanno avvicinando con la storia del "NOTAV madre del terrorismo"... fra poco arrivano e ci arrestano tutti!

Alberto c., mail@albertocecchi.name Commentatore certificato 14.05.12 21:59| 
 |
Rispondi al commento

Monti "un mezzo tecnico"?

Speravo che almeno Beha si fosse informato un po'...Monti é un ex ( o forse tutt'ora) Goldman Sachs, ossia assimilabile ad un adepto di una setta satanica.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/11/11/goldman-sachs-lato-ombra-draghi-monti/169987/

antonella g. Commentatore certificato 14.05.12 21:54| 
 |
Rispondi al commento

@ Liliana, pensa che a me si strazia il cuore quando penso al mio bel paese stuprato così, credimi l'ho lasciato con la morte nel cuore, e da sei mesi con il mio compagno pensiamo di tornare, xche per quanto bella sia la Francia i nostri affetti son tutti in Italia. Maledetti politici e le loro politiche, ci avete fatto emigrare ma se appena posso ritorno e non mollo mai piu, sarete voi a emigrare. Cmq Liliana io ammiro chi e' rimasto come te, lottando ,xche l'ha fatto anche x me, senza lasciarsi abbattere, io sei anni fa ero così schifata che l'unica soluzione mi e sembrata quella di andar via. Ciao

daniela s., parigi Commentatore certificato 14.05.12 21:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il mostro è reso reale dal sonno dei giusti. Quando dormiamo, le nostre paure si concretizzano e si rafforzano. Se siamo ben svegli possiamo contrastare tutti i nostri demoni interiori. Abbiamo dormito, ammettiamolo. E' il primo passo per arrivare a capire che ci siamo, finalmente, svegliati...

tomatis pier giorgio 14.05.12 21:42|