Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Tremorti in prima serata


Tremonti_Servizio_pubblico.jpg
Tremorti è tornato dall'oltretomba. Chi ha fatto il ministro, anzi il super ministro dell'Economia per due legislature nelle ultime tre? Tremorti. Chi è responsabile dello sfascio economico, anche se non il solo? Tremorti. Chi viene invitato in prima serata a spiegare come uscire dalla crisi per quasi metà della trasmissione (tra l'altro intestata a me belin: "L'anno del Grillo", se veniva intestata a Tremonti parlava per due giorni)? Tremorti. Con questa informazione siamo in una botte di ferro, come disse Atilio Regolo.

12 Mag 2012, 22:54 | Scrivi | Commenti (273) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

non ricevo le informazioni che ho chiesto, quindi provo a scrivere quì la domanda:
Giulio Tremonti fa parte della Casaleggio associati e dell' Aspen ?

marco sommaruga 21.05.12 11:00| 
 |
Rispondi al commento

SANTORO E' UN EX COMPAGNO ANCHE LUI RINNEGATO E TRADITORE....FUORI DALLE PALLE....I TEMPI SONO MATURI PER SCENDERE IN TUTTE LE PIAZZE DI QUESTO PAESE, ORMAI MARCIO FINO ALLE FONDAMENTA E MANDARE TUTTO IN DEFAULT....TANTO A BREVE CI MANDANO LORO DEFINITIVAMENTE NELLA MERDA.......I SOLDI DELLE SANGUISUGHE TIRANNI SONO GIA' ALL'ESTERO...

mimmo roselli, vercelli Commentatore certificato 17.05.12 15:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SONO ORMAI ANNI CHE MI SENTO DIRE COSA DEVO FARE, E A DIRE IL VERO NE HO LE PALLE PIENE,SONO A DIGIUNO DI POLITICA,SIA POPOLARE CHE MONETARIA COSI'COME TUTTI,E DICO TUTTI PERCHE' SE NON FOSSE COSI' NON CI TROVEREMMO NELLA SITUAZIONE IN CUI CI TROVIAMO
CHIUNQUE ABBIA DETTO CI PENSO IO,NON SI RENDEVA CONTO CHE DA DIETRO C'ERA GIA' CHI MUOVEVA I FILI PER LUI TRASFORMANDOSI COSI' IN UN BURATTINO
E DI BURATTINI IN ITALIA CE NE SONO A VALANGHE
I POLITICI SONO PER LO PIU' DROGATI,IGNORANTI,MAFIOSI,MIGNOTTE,DEPRAVATI
PEDOFILI O CORROTI,E CHI PIU' NE HA NE METTA.
SONO LI SOLO PERCHE' QUALCUNO VUOLE CHE STIANO LI
PERCHE' LE COLPE DEVONO AVERE UN VOLTO UN PO COME I PRESTA NOME UN VERO E PROPRIO RECICLAGGIO
DI PERSONE SPORCHE NON IMPORTA SE IL VOLTO E'QUELLO DI UN PARLAMENTARE,UN ATTORE O CANTANTE FALLITO. E SONO COSI BRAVI QUANDO SI MUOVONO CHE I FILI NON LI VEDO SARA' CHE DA I FILI SONO PASSATI A LE MANI NEL BUCO... COME I PUPAZZI MA
L'IMPORTANTE COME NEL TEATRO DELLE MARIONETTE E CHE NON SI VEDA IL VOLTO DEL BURATTINAIO.
POI QUANDO SI AVVICINANO LE ELEZIONI INCOMINCIANO I PERIODI DEI SALDI IL FUORI TUTTO O MEGLIO TUTTI FUORI E CE CHI CON UNA SCOPA IN MANO STA GIA FACENDO CAPIRE CHE DA GRADE FARA' L'OERATORE ECOLOGICO
OPPURE APPROFFITTATE DEI SALDI PER ALLEANZE VENGONO VIA PER POCO
MA SE VOTATE ME VI PROMETTO
10.000.000 POSTI DI LAVORO
LE PENSIONI MINIME A 1.000€
LAVORO TEMPO INDETERMINATO CON BASE DI 1.500€
ASSUNZIONE PER CHI HA PERSO IL LAVORO OVER 40
PRESSO UFFICI DELLA REGIONE O COMUNE DI RESIDENZA
IVA A 5% - TASSE RIDOTTE DEL 30% LA POOSIBILITA' DI 2 CONTI ALL'ESTERO NEI PARADISI FISCALI CHE FANNO SEMPRE COMODO
PIU' IL RIMBORSO ELETTORALE PER CHI VA' A VOTARE
DELLE ESCORT DA UTILIZZARSI CON LA CARTA RICARICABILE DELLA SOLIDARIETA'
FUORI TUTTI GLI EXTRACOM. CHE NON HANNO MATURATO 4ANNI P.D.SOG.AD OGGI
BENZINA GASALIO METANO GPL RIDUZIONE DEL 50%
PERCHE EFFETTIVAMENTE CI SIAMO ACCORTI DI AVERE ESAGERATO E CHE CA..O
SCUSATE UN ATTIMO MI SENTO PIZZICARE IL FONDO SCHIENA.

FABIO G., MILANO Commentatore certificato 17.05.12 04:16| 
 |
Rispondi al commento

ma davvero crede in quello che racconta????????????????????????? è incredibile non si può ne vedere ne ascoltare sono tutte balle si può fare molto ma dovete togliere prima il culo da quelle ricchissime e fottute seggiole . smettere di far pagare tutto agli onesti lavoratori .basta sono apolitica da molti anni e da altrettanti incazzata nera mi meraviglio ogni giorno di più del popolo italiano che stà li buono e paga. non bisognerebbe pagare più nulla

morena biacchessi, casalecchio di reno Commentatore certificato 16.05.12 23:41| 
 |
Rispondi al commento

Ma invece di criticare il grande giornalista Michele Santoro perchè non ci vai tu a sederti su quella sedia??? Grazie, SERVIZIO PUBBLICO!

Giancarlo T. 15.05.12 23:07| 
 |
Rispondi al commento

Servizio pubblico, come M5S, strumenti per canalizzare i dissensi dei beoti che li sostengono. A questo punto potevate rimanere con Forza Italia almeno Berluska portava 'U PILU come Cettola Qualunque invece di 'sto genovese che si vuole puppare tutto con accordi presi all'epoca del primo tour Vaffa Day che lo ha visto darsela a gambe levate e con le orecchie basse. C'ho la tosse! Mi è venuta la tracheite. Le stesse scuse che si usano per saltare il lavoro dopo una sbronza.Svegliatevi gente, nessun movimento farà il lavoro sporco per voi, se voleto indietro la dignità dovrete riprendervela personalmente.

Clemente Mastella 14.05.12 17:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LEGGETE QUESTO ARTICOLO

http://www.repubblica.it/economia/2012/05/13/news/grecia_il_ritorno_della_dracma_costerebbe_11mila_euro_all_anno_per_ogni_europeo-35060321/....

stanno facendo di tutto per spaventare la gente, senza un minimo di obiettività. Ogni europeo perderebbe 11000 euro? OK, supponiamo sia vero, a me interessa sapere quanto perderebbero l i poteri forti, le banche, le finanziarie che vivono sui debiti degli altri.

Il debito come premessa per mantenere il mercato bancario longevo e all'ingrasso, ma cappio scorsoi per famiglie che al debito vorrebbero non fare ricorso.

LA GRECIA SARà COSTRETTA A FINANZIARE LE PROPRIE SCELTE SENZA INDEBITARSI.

MA ESITE UN MINIMO DI COERRENZA IN CIò CHE PREDICANO? O LA SPENDING REVIEW O IL DEBITO ETERNO... DITECI COSA VOLETE UNA VOLTA PER TUTTE. IO NON VOGLIO DEBITI PER MANTENERMI, COME TUTTI QUANTI. VOGLIAMO FARE CON CIò CHE ABBIAMO MA ESSERE LIBERI

ale s. Commentatore certificato 14.05.12 17:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo me non sarebbe male che in maniera contestuale, Portogallo, Spagna, Italia, Grecia, usciessero dall'euro e dessero vita alla moneta mediterranea e alla unione mediterranea. Secondo me non rischieremmo nulla tutti insieme, la Grecia da sola è destinata a tornare indietro di 100 anni. Insieme avremmo punti di forza quale il manifatturiero e lo sviluppo del turismo. Così i tedeschi si comprerebbero loro le loro mercedes, bmw, audi ecc.. L'Uniome Mediterranea applicherebbe prezzi tali da sollevare l'economia del MediterraneaZone sul turismo. Potrebbe essere l'uovo di Colombo che ci sgancia dai tedeschi e dai francesi e soprattutto dalla banca centrale europea.

Florindo ., Altamura Commentatore certificato 14.05.12 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Ma per cortesia....una cosa è dire che i ns. ministri hanno stipendi piu alti di molti loro colleghi (assolutamente condivisibile e da cambiare) un altra che Tremonti avesse lo stipendio da ministro piu alto al mondo !...detto questo una cosa è certa era il ministro dell'economia migliore che potessimo sperare di avere negli anni della crisi finanziaria globale...poi ovviamente non ha potuto fare ciò che avrebbe voluto ...infatti i poteri forti "quelli veri" (alle cui dirette dipendenze troviamo i vertici del PD) dopo che gli ha rotto le palle per anni sono riusciti a farlo fuori......ed ecco che abbiamo Draghi (non voluto fortemente da Tremonti) alla BCE e Monti al governo.......per capire quali siano state le vere dinamiche degli ultimi anni bisogna informarsi.


un piccolo esempio di cosa disse tremonti al G20 contro le banche in periodo non sospetto ....

Tremonti. Il ministro dell’Economia, che si trova a Londra in occasionde del G20, ha criticato in particolare le istituzioni creditizie con dimensioni sovranazionali.

«Non ha senso che le banche siano più grandi dei governi stessi, tanto, poi, quando hanno problemi questi diventano problemi dei governi», ha detto il ministro.

«La questione dei soldi ai banchieri serve a dare un messaggio più generale: non è possibile che le banche governino su governi e politica», ha aggiunto Tremonti.

Il ministro sferza poi gli istituti italiani che, a suo dire, razionano il credito al sistema industriale. «Le banche hanno raccolto molti fondi pubblici, soprattutto all’estero, ma non danno abbastanza liquidità alle imprese».

Gli istituti, prosegue, «hanno in mente il loro bilancio e non il bilancio d’insieme». «È un problema anche italiano – ha concluso – noi abbiamo un’economia fatta dalle piccole e medie imprese e un eccesso di concentrazione di banche che hanno una dimensione industriale e vedono troppo poco il territorio, le famiglie, gli imprenditori».

luca 14.05.12 15:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'ho visto....l'unico ministro AL MONDO che riscuote lo stipendio (tra i + alti al mondo) in contanti...ma ce lo siamo già dimenticati !!!! Questo è il risultato di una impunità ormai inarrestabile. Però mi ha stupito una cosa: tremounts ci ha sostenuto , cioè M5S è buona politica e che l'alternativa a te sono i nazzi stile alba dorata, i quali quardacaso hanno in programma la confisca di tutti i beni ai responsabili della crisi graca.......Beppe, vorrei che tu fossi chiaro!!! ANCHE IL M5S SI PONE L'OBBIETTIVO DI ANALIZZARE MINUZIOSAMENTE L'OPERATO DI TUTTI I POLITICI DEGLI ULTIMI 20ANNI E RISULTATI ANNESSI , AL FINE DI PROCEDERE CON LA CONFISCA DI TUTTI I BENI A COLORO CHE HANNO OCCUPATO CARICHE PUBBLICHE PER INTERESSI DIVERSI DAL POPOLO ITALIANO, al quale hanno giurato fedeltà !!!! non vorrei votare un M5S che sostiene l'impunità per questi onorevoli delinquenti!!!!

ina ghigliot 14.05.12 13:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credere che la crisi italiana sia dovuta a Tremonti, a mio avviso e con reale modestia nel dirlo, significa non aver capito bene le dinamiche dell'economia e di quello che e' successo. A Tremonti puo' essere addebitato, in piccola parte, solo il fatto di non aver saputo ne potuto, pur tentando alcune strade, arginare queste dinamiche. La crisi Italiana a mio avviso e' dovuta:
1. da una cattiva gestione della cosa pubblica delle classi politiche che ha radici ventennali (vedi debito pubblico).
2. da classi politiche che hanno rispecchiato, in parte, il livello civico degli italiani (vedi evasione fiscale)
3. dalla collusione tra interessi privati e politica (vedi mafia e corruzione)
4. da un apparato della magistratura malmesso (vedi certezza della pena e lunghezze processuali)
5. Dall'anzianita' della popolazione e della capacita' dei sui rappresentanti di vedere il futuro (vedi incapacita' di scelte moderne e progressiste).
6. Dalla scarsa unita' della popolazione e dell'alta litigiosita' tra ideologie e pragmatismo (vedi lotte non proficue tra destra e sinistra).
7. Dall'entrata nel 2001 in una economia di nazioni dove la nostra moneta era troppo debole, dimezzandone il potere di acquisto. E mancato controllo (vedi euro).
8. Da regole errate per l'Europa (vedi Fiscal compact, pareggio di bilancio, mancanza di una banca centrale di garanzia)
9. Dalla globalizzazione (vedi concorrenza, penetrazione della Cina ecc.)
10. Dallo sviluppo industriale di paesi in passato poveri (vedi Sud America, Cina, India).
11. Dal susseguente cambiamento di assetto geopolitico mondiale e della saturazione di una economia industriale nei paesi avanzati basata sul capitalismo che e' giunta alla saturazione (vedi petrolio, cementificazione, sprechi).
12. Dai subrime e conseguente collasso dell'economia americana (vedi speculazione, borse ecc.)
13. Dall'attuale egemonia della finanza sugli stati (vedi agenzie di rating, spred ecc.) ecc.
Insomma e' sempliciotto prendersela con Tremonti.

Don Diego de la Vega Commentatore certificato 14.05.12 13:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, hai fatto benissimo a non andare e continua a non andare a questi stupidi talk "sciò". rimani sulla rete. noi siamo GIA' in un'altra dimensione, questi sono nel passato, noi siamo già nel futuro!! finiranno per parlare solo fra di loro e a un certo punto saranno audience di se stessi. e lascia che dicano le peggio cose su di te, tanto, per parafrasare una frase di uno spot "più ti insultano, più ti ricaricano"!!!!

lisa rimondi 14.05.12 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Non ascolto più nessuna trasmissione (Servizio Pubblico, Piazza Pulita, Che tempo che fa, Un giorno da pecora, ecc..) quando ci sono i delinquenti e i loro complici, non compro i giornali che riportano le parole degli stessi.
Serve una nuova piazzale loreto, magari non appesi, ma espropriati e dimenticati.
Marzio

Marzio Morandi 14.05.12 12:05| 
 |
Rispondi al commento

Per me Grillo fa bene nel consigliare gli attivisti dell'M5S a non andare ai talk-show in televisione. Se cambiamento deve essere cambiamento sia ma non parziale, totale, ergo la comunicazione di questo movimento è partita dalla rete ed il risultato è stato eccellente e strategia vincente non si cambia. Mi sembra così chiaro.

Eva Fox, Macerata Commentatore certificato 14.05.12 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Santoro ,tu che menomale che ci sei.......oppure c'eri......ma che fai?il titolo con la parola Grillo ,e dopo ci presenti Tremorti.....Santoro abbi pazienza ,noi siamo già più avanti ,di questa gentaglia non vogliamo più sapere e sentire niente ,anzi facciamo così,tutte queste vergini che vogliono riinfinocchiarci per poter fortificare le loro cavolate prima di venire in trasmissione danno in benificenza tutti i loro patrimoni si tengono una rendita di 1200 euro mensile è capiscono finalmente quello che dicono come si applica

Maurizio Gravile 14.05.12 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Mettere l’ordine al posto del caos; separare l’attività produttiva dall’attività speculativa; chiudere la bisca della finanza, in modo che siano i giocatori e non noi a pagare per le perdite sulle puntate; ristabilire il primato delle regole; pensare a investimenti pubblici in beni di interesse collettivo. Solo così, mettendo la ragione al posto degli spread, l’uomo al posto del lupo, il pane al posto delle pietre, si può uscire da questo mostruoso videogame in cui siamo entrati senza capirlo e senza volerlo. In questo libro c’è la traccia per arrivare insieme all’uscita di sicurezza.

Queste sono le parole introduttiva al libro di Tremonti "ASSOLUTAMENTE CONDIVISIBILI"che consiglio a tutti di leggere per capire come funziona il mondo (anche perche i proventi andranno in beneficenza )... Francamente non mi importa se ha governato con Berlusconi evidentemente ha fatto o non fatto quello che gli hanno permesso di fare ....certamente il suo pensiero sull'economia è assolutamente condivisibile.

luca M 14.05.12 11:31| 
 |
Rispondi al commento

il problema non è che Santoro non invita gli ospiti, sembra, piuttosto, che ci sia la parola d'ordine di disertare la trasmissione
cento volte Santoro che le trasmissioni strapiene di ospiti ma prive di domande imbarazzanti ad essi

massimo stadio, Bologna Commentatore certificato 14.05.12 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Beppe, sono un forte sostenitore del Movimento 5 stelle di cui condivido programma ed ispirazione ma in questo caso mi sento di dissentire in merito alle osservazioni nei confronti ex ministro Tremonti, anche se politicamente condivisibili, non le trovo altrettanto corrette nel merito poiché per quanto per molti l’uomo possa risultare antipatico, dobbiamo riconoscergli il merito di essere stato l'unico Ministro (probabilmente al mondo) che abbia avuto il "coraggio" di evidenziare le storture della finanza globale durante il periodo del suo mandato , (esattamente quelle storture che hanno portato alla crisi che stiamo vivendo oggi) ma sai perfettamente anche tu che ci sono poteri contro i quali un uomo "solo" può far ben poco…(infatti , quarda caso, Draghi stà alla BCE e Monti a capo del governo) ….Quindi forza M5S ma non dimentichiamoci di cogliere anche le indicazioni "qualora condivisibili" che arrivano da altri schieramenti.
"Uscita di sicurezza" è un libro che tutti dovrebbero leggere una voce fuori dal coro che M5S dovrebbe a mio avviso promuovere.
Conoscere prima di deliberare quindi, altrimenti rischiamo di fare la stessa demagogia che fanno, di fatto, coloro i quali ci accusano di fare demagogia…..

Luca M 14.05.12 11:03| 
 |
Rispondi al commento

Eh!, ma notoriamente tremonti "ha lasciato i conti in ordine", continuano a ripeterlo (ultima la reggicoda carfagna) !

Talmente in ordine che ad ottobre eravamo "sull'orlo del baratro" ed è dovuto subentrare monti ..... per metterli un po' in disordine!

Un'immensa ppresa per i fondelli di cui sia santoro,sia il clone formigli si rendono complici.

gianni fiorani, Brescia Commentatore certificato 14.05.12 10:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe avevi ragione si stanno rifacendo il trucco, bè, che gli Italioti li votino pure, poi non si lamentino se si ritroveranno a buttarsi da un tetto.

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 14.05.12 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Santoro e Servizio Pubblico sono il meglio che abbiamo.
Prego santoro di comprendere le critiche del blog e di sfruttarle da uomo acuto qual è per migliorare sempre di più il suo Servizio Pubblico.
Teniamo presente che è uno dei pochi che da costantemente voce a uno com Travaglio, allo stesso Grillo e a quanti cantano fuori dal coro.
Noto che anche altri ora stanno convergendo sulle tesi di Beppe, professionisti dello spettacolo come Brignano che possono far sentire la loro voce a decine di migliaia di persone, hanno abbandonato il tono canzonatorio dimostrando la rabbia che per troppo tempo è rimasta repressa.
Questo è un buon segno, un ottimo segno, credo che si debba rispettare il lavoro di Santoro e del suo staff sono sicuro saprà migliorarsi per dare un servizio sempre migliore.
Dobbiamo tenere conto anche del fatto che i volti nuovi del M5S non sono pronti per la TV attuale, rischierebbero troppo se messi al confronto con i professionisti del nulla e della supercazzola.
Santoro in questo ci può aiutare, anzi gli chiedo di aiutarci.

Manlio G., Genova Commentatore certificato 14.05.12 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, Tremonti è uno dei pochi in Italia ad essere stato vicino alle elite. Il fatto che abbia incominciato a parlare fuori dalle righe è un'opportunità straordinaria per analizzare cose che non sono normalmente trattate dalla stampa o che la gente non capisce o semplicemente evita perché complicate.

Questo non significa essere necessariamente d'accordo con le sue conclusioni raccomandazioni.

Infine è proprio da superficiali dire che è stato uno potente e responsabile dell'attuale crisi. Questo è un gioco al massacro gestito da forze molto più potenti di qualsiasi ministro di qualsiasi stato. Chiedi a Casaleggio.

In bocca al lupo e a Prometeo.

Seren Dipity 14.05.12 10:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TUTTO E’ COMPIUTO!!!
HAI PROPRIO RAGIONE GRILLO, LA TV,IL MEZZO DI CUI SI SONO SERVITI I VARI POLITICANTI PER USURPARCI LA LIBERTA’ E’ PROPRIO SCADUTA E CON ESSA ANCHE COLORO CHE APPARENTEMENTE S'IMPEGNANO IN TRASMISSIONI “PRO DEMOCRAZIA”.IN UN PRIMO MOMENTO PROVI DELUSIONE,MA SUBITO DOPO TI RENDI CONTO CHE PROPRIO TUTTA LA TV,SENZA ALCUNA ECCEZIONE DI CHI E’ DENTRO QUALUNQUE GENERE DI TRASMISSIONI FACCIA ANCHE QUELLE CHE SEMBRANO IMPEGNATE NELLA RICERCA DELLA VERITA',DELLA GIUSTIZIA,E’FINITA,E’MORTA! DURANTE IL GOVERNO BERLUSCONI HO SEMPRE SEGUITO CON INTERESSE E AMMIRAZIONE PROGRAMMI TELEVISIVI COME BALLARO’,ANNO ZERO,REPORTER,MA L’ALTRA SERA QUANDO HO VISTO SANTORO INVITARE TREMONTI,NELLA MIA MENTE E’ STATO COME UN FLASH, ..MI SONO CHIESTO ..MA CON QUALE LOGICA SI INVITANO ANCORA PERSONAGGI RESPONSABILI DELLA CRISI CHE STIAMO VIVENDO?SANTORO SEI SCADUTO ANCHE TU,SEI DUE VOLTE PEGGIO DI CHI HA PROVOCATO LA CRISI ECONOMICA, UNO,NEL DIMOSTRARE DI ESSERE ILLOGICO INVITANDO PERSONE ALLE QUALI NON SI DOVREBBE DARE PIU’ CONTO SE NON QUELLO DI CHEDERE INDIETRO LA RESTITUZIONE DI QUANTO HANNO RUBATO, SECONDARIAMENTE,NELL’AVERE CHIESTO A QUANTI CREDEVANO IN UNA TRASMISSIONE “PRO DEMOCRAZIA” LA SOMMA DI 10 EURO, VERGOGNA, HAI DIMOSTRATO CHE ANCHE COLORO CHE FANNO TRASMISSIONI OPPONENDOSI AI GOVERNI DI TURNO,FANNO PARTE DEL SISTEMA.SEI SCADUTO! HA RAGIONE GRILLO LA TV TUTTA, E’ SCADUTA.A QUESTO PROPOSITO,VOGLIO FARE UNA OSSERVAZIONE IN MERITO A PAOLO PUTTI,IL CANDIDATO SINDACO M5 STELLE DI GENOVA CHE HA PARTECIPATO A OMNIBUS SU LA 7.CREDO E SONO CONVINTO CHE BISOGNA RISPETTARE LE IDEE,IL PENSIERO DI BASE DI GRILLO QUALE PROMOTORE DEL M 5 STELLE,CHI NON E’ DELLO STESSO PARERE E’BENE CHE MILITI AL FIANCO DEI POLITICANTI CHE HANNO ANCORA LA FACCIA TOSTA DI PARTECIPARE AI TALK SHOW TELEVISIVI.IL M5STELLE NON PUO’ ESSERE INFANGATO DA UN MEZZO COME LA TV CHE CHIAMA ANCORA IN CAMPO I NAUSEABONDI ALFANO BERSANI CASINI SANTANCHE' FASSINO ECC.BASTA,QUESTA GENTE NN DEVE ESISTERE PIU'!

Salvatore Ciotto 14.05.12 03:39| 
 |
Rispondi al commento

Qualche volta Berlusconi qualche verità la diceva. In effetti per restare 20 anni al potere devi almeno fornire un 5% di verità. Santoro non ha mai reso un servizio pubblico degno di questo nome xchè ha sempre fornito la sua verità pari, a mio sommesso parere, ad un 20% della verità globale vista peraltro solo da sinistra. Il M5S va oltre le ideologie santoresche perciò i suoi simpatizzanti mostrano un atteggiamento di repellenza nei confronti di giornalisti alla santoro. Credo che se il M5S arrivasse al potere dovrebbe tenere lontano dal Servizio Pubblico Vero i giornalisti alla Santoro. Attualmente vedo solo un giornalista all'orizzonte degno di informare e di partecipare a pieno titolo all'informazione pubblica : MARCO TRAVAGLIO !!!

MARCO S., ALBA Commentatore certificato 14.05.12 01:24| 
 |
Rispondi al commento

hops e partito il comento senza che sia iniziato il mio umile consiglio , con tutto il rispetto che provo per chi combatte in prima linea nel creare in qualsiasi campo conoscendo di persona quanto sia arduo e difficile .

una mia buona regola e quella di partire da dove ci si trova per tracciare una nuova strada pensando al futuro guardando le cose che si stanno mettendo nel presente ,

il mio consiglio e quello di non rimanere troppo a guardare il passato , con critiche e lamentele che ne seguono , che fanno solo perdere energia e lucidità cose fondamentali nel decollo e concentrarsi esclusivamente nel presente con idee e azzioni concrete , me lo auguro di cuore ;)

sono 10 anni che vivo in Francia e prima altri 10 di viaggi nel mondo , una idea che mi sono fatto e che se il sistema francese cioe dialogo Stato cittadini assistenza sanitaria e alle famiglia etc.. fosse cosa reale in Italia con la fantasia creativa e gusto delle cose tipica della nostra cultura saremmo al 'avanguardia su tutti e sono convinto che se tra il popolo francese e quello italiano ci sarebbe un dialogo sincero guardando quello che ci unisce piutosto di quello che ci separa facendo nostre le cose buone che hanno loro e dando noi le nostre cose buone veramente si avrebbe un inizio di sinergia civica e sociale da portare come esempio nel mondo intero per crearela società del futuro da lasciare ai nostri figli.

mi piacerebbe sviluppare delle idee assieme per convalidare la mia tesi allora a presto e VIVA LA REVOLUTION !!!!

michel b., Trets Commentatore certificato 13.05.12 23:50| 
 |
Rispondi al commento

prima c'e ne erano tre monti adesso c'e ne hanno messo uno che c'e lo ficca dritto nel culo ....

apparte la rima se posso dare un consiglio penso sia corretto migliora

michel b., Trets Commentatore certificato 13.05.12 23:23| 
 |
Rispondi al commento

sì, delusa. non darei più nemmeno un centesimo, perché non sta facendo niente di nuovo e francamente ne ho le palle piene di gente come Tremonti! un incapace che non sa nemmeno quello che dice, che ci ha portato dove siamo e adesso incolpa altri e racconta un sacco di stronzate! non deve parlare uno così, non gli si dà visibilità a uno che ci ha preso per il culo per quasi vent'anni!
Potrebbe anche andare a casina sua, quella che affitta a sua insaputa, insieme ai suoi amici ladri e corrotti. Adesso basta, Santoro non è più alla Rai, inviti persone capaci, itelligienti che possano spiegarci e aiutarci ad uscire da questa situazione.Allora si cambi sistema.

Andrea Campani (candrew), La Spezia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.12 22:43| 
 |
Rispondi al commento

Tremonti non e' stato invitato come salvatore della patria...questo era ovvio ma qualcuno preferisce distorcere i fatti.
Infatti nelle trasmissioni di Santoro, gente come lui viene invitata per 2 ragioni specifiche:

1)Farli parlare per dire le loro impressioni e poi chiedere loro come mai si sono svegliati solo ADESSO, costringendoli a rendere conto di cio' che hanno fatto.

2)Sbugiardarli e ribaltare le loro tesi usando personaggi della trasmissione come Travaglio o gli altri, magari piu' preparati sul comparto finanza.

Tremonti non e' MAI stato osannato come il salvatore ma sistematicametne incalzato come VECCHIO sistema e vecchio ministro, che ci ha aiutato a finire nella bratta.

Devo dire chiaramente che nonostante condivida pienamente le idee di Grillo su molti temi importantissimi e persino sul fatto di NON apparire in tv ADESSO, non mi piace il suo modo di fare, troppo centrista ed assolutista, troppo mirato a gestire tutto considerando se stesso la luce, il resto il buio.
Spero che il M5S arrivi lontano e che dia DIMOSTRAZIONE che non siamo ancora una volta rapiti da false promesse, non false perche' Grillo non ci crede ma false perche' poi alla fine, gli si rivolteranno contro proprio quelli che lui ha contribuito ad eleggere.
In tv fateci andare chi vuole, devno essere i programmi, le motivazioni, le evidenze a sentenziare chi ha la volonta' di fare bene e chi no, non la censura o il nascondersi dal confronto.

Enrico Bosco, Genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.12 21:47| 
 |
Rispondi al commento

..si cmq dobbiamo anche ammettere che è vero che si vedono sempre le stesse facce, ma i volti nuovi del Movimento 5 Stelle non ci vanno, compreso Beppe Grillo.
Spiegare alla gente il programma del Movimento e come verrebbero affrontate le varie problematiche anche attraverso questi programmi televisivi, non sarebbe male noo??!!
Quello di non andare ai talk show o come li volete cambiare, all'inizio ha un suo perché ma attenzione, sento sempre molto + spesso che questo è visto come una debolezza.

GIACOMO PETRELLI 13.05.12 21:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vuoi sapere perchè? ecco perchè:
http://www.beppegrillo.it/2012/05/i_talk_show.html

VS 13.05.12 20:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Concordo sul fatto che Tremorti sia stato uno dei peggior ministri! Ma questo interessa poco, la notizia interessante di oggi (ma che già conoscevo dal 2009) è che la finanza dei derivati "muove" qualcosa come 10 VOLTE il PIL mondiale!!
Se domani come prevedibile la Grecia torna alle urne in giugno, allora vedrete i "derivati", definiti strumenti di distruzione di massa da Murdoc, scatenare tutti i loro potenziali. Pensate un secondo la Grecia ha 350 MLD Euro di debito se fallisce il sistema ne paga 1000 MLD!?
Non lo trovate molto molto strano? No non è strano sono i derivati che fanno da moltiplicatore.
Domani prevedo che i mercati finanziari andranno in coma e saranno "sospesi". Correte al Bancomat non si sa mai!
alla via cosi
aye aye mon captain

alfonso baroni (rrrbr) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.12 20:58| 
 |
Rispondi al commento

cari Fatto quotidiano e Michele Santoro non verserò più un centesimo per finanziare una trasmissione tv che mi manda in onda di continuo la vecchia politica e la lascia parlare, parlare, parlare. Perchè non hai dato spazio ai ragazzi del 5 stelle facendoli parlare con calma (quella che viene concessa ai politici come Tremonti) per parlare delle nuove idee che procurerebbero aria più pulita, occupazione ecc.? Speravo fosse cio che doveva accadere e invece.....

davide gaggini 13.05.12 20:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da qualche commento qui sul blog ho letto che si riconoscono delle attenuanti a Tremonti, quando non viene addirittura fatta una sua rivalutazione. E' stato il peggior ministro dell'economia, negando addirittura la crisi e facendo manovre che ci hanno ridotto a questo punto. Poi viene a pontificare. Senza pudore.

Dante 13.05.12 20:29| 
 |
Rispondi al commento

Servizio Pubblico non vale minimamente il fu Anno Zero !!!!!!!! Ripresentare la FECCIA PIDIELLESCA CHE HA DISTRUTTO 'STA DISGRAZIATA ITALIA E' SCANDALOSO, INSOPPORTABILE !!!!!!!!!!!
A Santoro cambia sennò mi fai rimpiange i 10 € e non vedrò più serviziopubblico. Non sono il solo ad essere disgustato.

Franco Compagnucci (), Orvieto (terni) Commentatore certificato 13.05.12 20:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe qui siamo ancora troppo fermi bisogna fare di più..se no questi già ci hanno scavato la fossa, manca solo la lapide!

ADA R., Rho Commentatore certificato 13.05.12 20:21| 
 |
Rispondi al commento

Tremonti è uno furbo, che parla alla pancia della gente, e dice quello che la gente vuol sentirsi dire.
Ma Tremonti è il maggior responsabile dello sfacelo socio-economico, avendo attuato la scellerata politica dei tagli lineari, aver negato la crisi insieme a Berlusca, non aver vigilato quando l'euro fu introdotto.
Entrato in politica col Patto Segni, quando Berlusconi vinse le elezioni passo con lui nonostante fosse stato eletto sotto altre bandiere. Chiaro esempio di grande coerenza.

Dante 13.05.12 20:12| 
 |
Rispondi al commento

Solo Tremorti???? direi molti di più.....Grillo non mandare i grillini e le 5stelle in Tv: hai
ragione potrebbero cercare di divorarli.
Cerchiamo di conoscere queste persone nella rete,
nelle piazze delle nostre città e nei Comuni dove
viviamo. Per favore non deludermi....sono stata una simpatizzante leghista......ma Umberto come è
finito?!?!?! un'altra delusione sarebbe l'ultima:
questo è certo. in bocca al lupo!

lena o., san giuliano milanese Commentatore certificato 13.05.12 20:06| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, quello che dici è giusto. Gli ospiti di Santoro sono "quasi" gli stessi ospiti degli altri Talk Show. Santoro però mi pare che faccia domande un po' diverse. Io sono uno di quelli che lo ha finanziato e non ne sono deluso: ho visto ad esempio Castelli, mandato a quel paese da un cittadino disperato, scappare senza argomenti; oppure ho visto Servizio Pubblico dare voce a chi normalmente in Tv non ce l'ha.
Quali ospiti bisognerebbe chiamare? Questo non lo dici. Anzi impedisci ai candidati del M5S la frequentazione dei Talk Show. Forse bisogna chiudere la TV e usare solo la Rete? La TV va cambiata non chiusa e Santoro ci sta provando.

Con affetto

Erico

Erico Rainis 13.05.12 19:57| 
 |
Rispondi al commento

Una persona normale non chiede tanto, chiede di avere un lavoro ed uno stipendio che gli permettano di vivere dignitosamente.
Beh, io non sono piu una persona normale, lo ero, non lo sono piu, e non mi accontento piu di avere queste semplici cose.
Adesso dopo essere finito in depressione e vissuto di ansiolitici per mesi non sarò contento fino a quando non vedrò fino all' ultimo soldo, l'ultima auto blu, le vostre pensioni, i vostri portaborse sparire, cancellati assieme alle vostre facce da culo.

Chiedo un pubblico processo per questa gente .

disoccupato 13.05.12 19:46| 
 |
Rispondi al commento

Certamente Tremonti (ma soprattutto la maggioranza che lo sosteneva) avrà le sue colpe, tuttavia mi pare che abbia fatto un sforzo di onestà nel rileggere la situazione attuale. Io credo che la colpa di Tremonti sia MINIMA, rispetto i governi della Prima Repubblica. Beppe, renditi conto che oggi, quando Tremonti dice "so quanto sia difficile governare", dice una verità.

michele 13.05.12 19:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

piazza pulita ,santoro,ecc.,sono i programmi imbonitori dei partiti,solite facce, soliti probemi,soliti discorsi ,solite non soluzioni,sono inguardabili ,vomitevoli,laceranti e ridicoli.adesso fanno tutti comunella per cercare di sputtanare e mettere in ridicolo il m5s tanta e' la paura che hanno,ma sono ormai alla canna del gas.m5s carica....

aldo ., varese Commentatore certificato 13.05.12 19:08| 
 |
Rispondi al commento


O’ suon’ e’ li tammurr’

Era na’ notte e’ luna a Margellina,
Stev’ aspettan’a Rosa ca’ tardava
A’ rena sott’a me se manteneva
Ancora calda r’o’sol da’ matina.
Ma me pareva e’ senter’ tammurr’..

Cchiù doce e’ n’antica ninnananna
Me cunnuliava o’ rummor’e’ ll’onne
Pareva ca’ cantasse “ Vien’ suonn’ …
“ Adduormem’ a stu’ ninno ’ ca’ s’affanna..”
Ma me parev’ e’ senter’ tammurr’…

“ Ma no..ma no..” ricett’i’murmuriann’
“o’ tiemp’ e ll’affann’ è già passat’
“E mò me sent’ comm’ a’ nu’ surdat’
“ ca’ ‘n tiemp’ e’ pace stà aspettann’ a’ Nenna.”
Ma me pareva e’ senter’ tammurr’…

E all’intrasatta, mmiez’o sciacqu’ell’onne
Na’ voce - “ Tirata a varca a’ riva...
“Co’ spagnuol’ mustratev’ curriv’ ,
“Ma pe fa’ sul’ avverè , a Dio piacenn’..”-
E ancora e semp’ o’ suon e’ li tammurr…’

M’aizai allora all’erta ‘ncopp’a’ rena
E a’ luce e’ na’ fiammella m’allummai
E a’ rind’all’ombra na’ voce m’alluccai
- “Si sì de’ nuost’ , oi nì, nun te rà pena...”-.
E ancora ancora o’ suono e’ li tammurr’…

- “ So’ de vuost’ , sicuro…ma chi sit’..”-
Ricett’i’ , e a’ voce me tremmava
Verenn’ aret ‘ all’ombra ca’ parlava
Cient’at ‘ ombre ca’ arrivavan’ r’e’ viche.
E semp’ ancora o’ suon’ e’ li tammurr’…

- “ Comm’ chi so’….comm’è ca’ nunn o’sai..?
“ So’ Masaniello , e nu’ Grillo ind’a’ nuttatta
“ Me mannaie alluccann’ na’ chiammata
“Ricenn’ pur’ ch’era urgente assai…”-
E semp’ ancor’ ’o’ suon e’ li tammurr’…

- “Rice c’ati spagnuol pront’ e’ man’
“ cuntinuan’ arrubbà, nun sol’e’ tasse
“ E Cra cra … era tiemp’ ca’ turnass’
“ A’ ‘nfiammà e’ cor’ r’è napulitan’.” - .
E ancor’ ancor’ o’ suon e’ li tammurr…

- “E stù Grillo ca’ sape fa’ na’ cerchia
“Putriarrìa fors’ essere r’e’nuost’
“Parla comm’ si foss’ n’omm’ tuost’
“ e sap’ fa’ comm’a’nu’ figlio e’ ntrocchia…”-
E semp’ ancora o’ suon’ e’ li tammurr’…

“E st’ommo ca’ cundann’ ogni rapina.
“Cu’ll’ arte ca se trova sopraffina
“ Se meritasse pure na’ pultrona …” -

Rodrigo Normanni 13.05.12 19:06| 
 |
Rispondi al commento

Tremonti mi pare molto meglio di Monti e degli attuali professori- Il disastro attuale ha un solo nome: l'Euro.La diagnosi che fa Tremonti nel video mi pare piuttosto azzeccata.

antonio s., roma Commentatore certificato 13.05.12 19:01| 
 |
Rispondi al commento

è Tornato.. lo Zombie di PDL.. col suo accento da scolaretto.. certo che Monti+Tremonti .. e un mix di sfortuna.. caspita!

Simone Butera, Santa Giustina In Colle Commentatore certificato 13.05.12 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Io vedo volentieri servizio pubblico ma, sono molto deluso. Penso che Santoro miri solo a diventare presidente della Rai. Per quanto attiene Tremonti, personalmente penso sia una persona per bene. Beppe io ti voglio bene e sto dalla tua parte ma quel poco di buono che c'e' tra tutta quella "immondizzis", dobbiamo essere capaci di tenercelo, anche perche' se domani dovessimo essere chiamati a dirigere questo paese, avremo bisogno di persone per bene preparate con esperiena. Dobbiamo buttare tutto nel "cesso" ma, qualcosina si salva. Giulio le ragini della crisi, le ha spiegate molto bene nel suo ultimo libro e le sue affermazioni sono serie e condivisibili. Proviamo a chiedere a Tremonti, cosa ne penserebbe dell'Unione Mediterranea (Portogallo - Spagna - Italia - Grecia), che preveda una unione politica e una moneta mediterranea. In questo mo la Grecia si salverebbe, tutti noi ci salveremmo e sopratutto ci scroleremmo di dosso i "germanici" e i "fiamnminghi"...... I nostri punti di forza sarebbero il "manifatturiero" e il "turismo.....

Florindo Carlucci 13.05.12 18:36| 
 |
Rispondi al commento

Da Santoro proprio non me lo aspettavo, oltremodo si blasona tanto per aver lottato al fine di ottenere un programma di libera informazione, e poi esce con queste brillanti trovate. Non discuto sulla scelta di Tremonti, avrebbe potuto chiarire molti aspetti del suo mandato di Ministro, come ad esempio prendersi la responsabilità di aver creato qualla macchina infernale chiamata Equitalia responsabile di un vero e proprio massacro sociale.


alex c., Firenze Commentatore certificato 13.05.12 18:31| 
 |
Rispondi al commento

Quelli che possono partecipare ai dibattiti televisivi sono i vari prodi bersani visca casini amato...... e poi greganti chiesa forlani..... loro si che saprebbero sostenere i dialoghi di TREMORTI....

Cosimo 13.05.12 18:06| 
 |
Rispondi al commento

e fargli fare la fine di Attilio Regolo?

diego 13.05.12 18:03| 
 |
Rispondi al commento

Il fatto stesso che molti, su questo blog, si chiedano perchè Santoro invita "certi" personaggi la dice lunga sull'astuzia del conduttore. Infatti ha scatenato una sequela di commenti negativi mentre, al contrario, avrebbero dovuto essere estremamente positivi. Positivi perchè il Michele, da grande belva televisiva invita molti personaggi che nulla hanno a che spartire con l'intelligenza......e lasciandoli parlare gli dà tanta corda quanta gliene basta per impiccarsi da soli. Non avete notato, ad esempio, che il Tremorti, ogni tanto annaspava e cercava di deviare il discorso? Quanti degli spettatori si sono chiesti:"...ma se sa tutte queste cose per farci uscire dalla crisi, perchè non le ha messe lui in pratica, negli otto anni in cui è stato il superministro delle finanze?". Ecco qua. L'astuzia di Santoro è questa. Questi cialtroni non c'è bisogno di aggredirli verbalmente (si farebbe il loro gioco...) basta lasciarli parlare, pesare le loro parole e poi ricordarsi che la migliore definizione di "esperto" mi sembra che sia la seguente: "gli esperti sono quelli che ti dicono quello che devi fare. E quando l'avrai fatta, ti spiegheranno il perchè non ha funzionato"....

Luigi Barbero, Pomezia Commentatore certificato 13.05.12 17:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ci vorrebbe il tribunale dell'AIA a giudicare ste persone, che si sono macchiati dei peggiori crimini contro l'umanità..DISTRUGGERE UN PAESE RENDENDOLO LO ZIMBELLO DELL'EUROPA..Tremorti in primis in quanto consigliere del nano e di padre del trota..il trotone!...ha preso per il culo la lEGA, gente che ha creduto in ideali e nella lotta contro gli usurpatori della prima repubblica..Santoro aspira, e si vede chiaramente, alla ascesa ad avere un posto nella RAI, posto che gli sarà sempre negato perchè è miope di intelligenza. Se davvero fosse cio che dice si dovrebbe avvalere di nuove strutture televisive, anche locali..piccole, ma non corrotte e di parte. Lui è uno stipendiato del nano e non la saprebbe? MI sorgono grossi dubbi! come tremorti che nn sapeva che affosava l'Italia e che il trotone rubava..PROCESSO ED ESILIO A QUESTI USURPATORI DEL POTERE! FUORI DALL'ITALIA...FUORIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

savino m., gravina in puglia Commentatore certificato 13.05.12 17:46| 
 |
Rispondi al commento

Tremoooo...è stato negli ultimi venticinque/trent'anni ospite del favoloso mondo del ministero dell'economia, finanze, tesoro.... sia da impiegato che da dirigente che da ministro e da politico "prolega"..... Chi meglio di esso può insabbiare con le SUE parole tutta la prova del vero bilancio dello stato italico. "Vi dovete fidare" .... che non si stancheranno mai di difendere il ventennio del cambiamento........... Chi potrebbe mai affrontare un dibattito televisivo con così tanta conoscenza.... Grillo resisti e non andare ai dibattiti!!

Cosimo 13.05.12 17:41| 
 |
Rispondi al commento

Ben venga la spazzatura mediatica, ne hanno fatta tanta in questi anni, che magari la gente si stuferà di farsi prendere per il c... e finalmente capiranno che stampa e televisione sono mezzi di regime. E come se non bastasse, dobbiamo anche pagare il canone Rai per farci imbottire di merda! (come dire: "cornuti e mazziati").

Marco Lucisani 13.05.12 17:20| 
 |
Rispondi al commento

Simpatico Sig Grillo
ti sento dire tante cose fuori del coro e già che io pure penso in modo molto difforme dai più mi farebbe piacere avere un tuo parare sul mio modo di pensare, perché insisto nel ritenere che per Salvare l’Italia non si debba partire dalle pensioni di mille euro, ma dal COSTO DELLA POLITICA. Senatore, SIETE TROPPI e COSTATE TROPPO bisogna operare urgentemente una drastica riduzione del numero dei Parlamentari, portalo allo stesso rapporto Cittadini/Parlamentari che vige negli USA. A noi ne bastano un centinaio. E cosi ridurre tutto l’Apparato Politico fino ai livelli più bassi. Ridurre i Ministeri, eliminare Autorità, Garanti e tutti gli Enti Inutili che sono migliaia. Mettere paletti alla rieleggibilità, serve il ricambio di menti. Io non mi sento in una Repubblica Parlamentare, ma in una POLIARCHIA, anche ereditaria. PEREQUARE STIPENDI e PENSIONI della Pubblica Amministrazione, non può esserci chi percepisce 5.000 € anno di pensione e chi 500.000; chi 15.000 € anno di retribuzione e chi 1.500.000, è immorale una differenza di cento volte. Ritirare i nostri Contingenti dalle, così dette, Missioni di Pace. Non creare i, così detti, Lavori Utili che sono come i fiori finti: non profumano, non si riproducono, non danno frutti. Non servono artifizi come il “FONDO SALVA STATI” che, per me, è solo uno strumento autodemolitore. Grazie della cortese attenzione, cordiali saluti. -Renzo Botti-

Renzo Botti 13.05.12 17:15| 
 |
Rispondi al commento

perché non vai in qualche trasmissione BEPPE?

LUCIANO B.525 13.05.12 17:14| 
 |
Rispondi al commento

Tremonti e' solo un poveraccio senza palle. Lui aveva ben capito il disastro economico nel quale ci stava dirigendo. Pero' ha dovuto recitare i copioni scritti da Bunga Bunga e il Senatur Bossi . " tutto bene ,il sistema bancario italiano e' solido, la crisi ci ha toccato marginalmente e .......... Bla bla bla altre stronzate" . Adesso cosa volete da sto povero disgraziato? Lasciatelo vivere in pace a godersi la sua pensioncina , Forse cento anni fa lo avrebbero pure impiccato o decapitato adesso la pena peggiore per lui e' essere rottamato dalla popolazione. E chi se lo "caca" piu' ?

dario b., pescara Commentatore certificato 13.05.12 17:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

splendido beppe è sul times, ma parlando di un altro argomento che abbiamo a cuore , siamo sicuri che il programma di politica economica proposto da questo movimento basti a sanare il debito pubblico? io non sono sicura !!! approfondiamo meglio con esperti in materia questo argomento!!!!

ivan f., cassino Commentatore certificato 13.05.12 16:54| 
 |
Rispondi al commento

Le merde, piu le rigiri e più puzzano.

antonio d., carrara Commentatore certificato 13.05.12 16:33| 
 |
Rispondi al commento

Nelle trasmissioni veramente democratiche, bisogna far parlare e vedere anche le merde.
E sennò, che democrazia è!

antonio d., carrara Commentatore certificato 13.05.12 16:30| 
 |
Rispondi al commento

SEMPLICE.... vai in trasmissione a parlare con Santoro.. anzi all'Italia da Santoro.. sicuramente ti accetterebbe anche ospite unico.. sennò è un pò troppo èhhh

Massimo Bachi 13.05.12 16:26| 
 |
Rispondi al commento

beppe, santoro ti ha invitato un milione di volte ad andare in trasmissione. non ci vuoi andare? non vuoi rispondere alle domande? non ti sai confrontare? sei bravo (?) solo a fare monologhi? allora ti suchi tremonti e taci

VS 13.05.12 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Parafrasando Voltaire,
il primo politico di professione è il primo furfante che ha incontrato il primo stupido.

giorgio peruffo Commentatore certificato 13.05.12 16:00| 
 |
Rispondi al commento

Santoro con queste "ospitate dal regno dell'Ade",non solo TIENE in vita questa gente scandalosa,ma li fa apparire come "autorità che dicono la loro",e più questi loschi e inquietanti individui vengono invitati a dirci come si esce dalla crisi che loro hanno creato, più questi si sentiranno in dovere di dare giudizi e sparare "consigli del nulla"! BASTA sono MORTI che i vari Santoro,Floris e Paragone la SMETTANO di chiamare queste MUMMIE della storia!! BASTA E' FINITA!!

Giuliano - Riccardo Dondero (gyuly), Genova Commentatore certificato 13.05.12 15:55| 
 |
Rispondi al commento

sant'oro SEI BRAVO A FARE LA VITTIMA! COSA C'E', HAI ANCORA IL DRETTORE CATTIVO CHE TI OBBLIGA AD INVITARE I POLIMAFIOSI ALLA TUA TRASMISSIONE!?
ECCO prendi il bigietto e VAI A FARE IN CULO.

pillolo 13.05.12 15:53| 
 |
Rispondi al commento

Mi sono chiesto spesso che cazzo sta facendo Santoro invitando questa ventaglio di gentaglia, dalla Mussolini a Tremonti. Vedendo l'ultima puntata forse l'ho capito. Tremonti dice le solite cazzate: "Sono un genio, se non c'ero io come avremmo fatto, eccetera". Insieme a questo, pero', si vede anche la verità, cioè i reportage, Travaglio ecc, e il discorso di Tremonti appare non solo falso (per rendersi conto di questo bastava ascoltarlo), ma anche irreale, come se venisse da un'altra dimensione. Come se in mezzo a questo sfacelo, Topolino dicesse: "Io il mio l'ho fatto, ho catturato Gambadilegno". Tremonti è stato il presidente dell'economia, non di Topolinia, ma proprio dell'Italia, fino a poco fa. E ascoltarlo, mi fa rendere ancora più conto che finora siamo vissuti come in un fumetto in cui Tremonti e company si imponevano come i buoni. Il fumetto è arrivato da tempo all'ultima pagina, e ora siamo nella realtà. Ora, non è che l'ectoplasma Tremonti sia indispensabile per farmi capire questo, ma vederlo accanto al 24enne reale che occupa la casa, rende Tremonti davvero triste, perchè lui non ha mai vissuto nella realtà e vivrà tutta la sua vita in quel fumetto. Stiamo vivendo un momento di cambiamento, in cui non è più una vergogna raccogliere i cavoli avanzati al mercato. E farlo è meno triste che scegliere tra prodotti tutti uguali nei supermercati. Il 24enne non paga più le tasse, perchè sarebbe come buttare i soldi in un pozzo senza fondo. Con i soldi preferisce nutrire i figli. Non ha più l'illusione che lo stato lo protegga, e ha cominciato finalmente ad autogestirsi, a pensare. Da una parte abbiamo i suoi occhi lucidi e vigili di uomo pensante, dall'altra c'è Capitan Tremonti col suo sguardo morto, di carta. Siamo a contatto con la realtà, adesso, giusto o sbagliato che sia, e Servizio Pubblico lo spiattella in faccia anche a chi è ancora convinto di poter sfogliare ancora il fumetto. Non so se l'intento di Santoro sia questo, ma questo emerge dal programma

vittorio principe, roma Commentatore certificato 13.05.12 15:46| 
 |
Rispondi al commento

Obiettivamente non ha senso fare trasmissioni così.
Puoi anche invitarlo, Tremonti, ma devi metterlo a confronto con altra gente. Per esempio autorevoli economisti o il megacommissariotecnico nominato da Monti.
Così invece fa solo la sua tirata solista eventualmente corretta da qualche appunto di Travaglio.
Non parliamo di quando perde tempo a invitare gente come la Mussolini...

Gabriele M., Milano Commentatore certificato 13.05.12 15:41| 
 |
Rispondi al commento

Tenete presente che Santoro spesso invita dei politici che puntualmente vengono sputtanati alla grande, come Tremorti. Grillo ha ragione a non volersi mischiare nei programmi televisivi, la cui labile deontologia sarebbe pericolosa per i rappresentanti ancora (e fortunatamente) "vergini" del M5S: un esempio è Favia a Servizio Pubblico, quando il poveretto è stato pesantemente incalzato da parte del conduttore, seppur con osservazioni che erano lecite porsi. In conclusione, attenzione a non fare di tutta l'erba un fascio: io non credo che Santoro, per intenderci, sia uguale a Vespa, seppur con tutti i difetti che gli si possa attribuire.

Emanuele O. 13.05.12 15:33| 
 |
Rispondi al commento

E come se non bastasse ci sono ancora masse che lo considerano un genio! Saranno tutti in conflitto d'interessi? Cmq è un problema di poco, ha capito che tira brutta aria e cerca di far dimenticare agli italiani i suoi 10 e PASSA ANNI. Ve lo ricordate a disegnare grafici e a parlare delle torri gemelle? hehehe. L'unica cosa buona che ha fatto è stata bloccare il nano delle meraviglie e la banda di ladri che gli gira intorno, impedendogli di spendere negli ultimi 2 anni. Altrimenti il debito ora sarebbe stato al 140%. Cmq il DEFAULT è inevitabile, troppo tardi. La parte più divertente sarà sentire le sanguisuga dei banchieri dire che sono tutti comunisti.

Fran V. Commentatore certificato 13.05.12 15:14| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, oggi si parla di escalation del terrorismo e sento che la cosa viene esposta per risvegliare antiche paure inconsce... Mi viene spontaneo domandarti: perché, dopo il nostro percorso storico da P.zza Fontana alla strage di Bologna, nessuno si domanda se potrebbe, nel contesto attuale, rinascere un terrorismo di quel tipo? E' come se il passato non ci avesse insegnato niente? Più che il ritorno del terrorismo parlerei di possibilità di riattivazione della strategia della tensione o ce ne siamo già scordati? Beppe bisogna aiutare le persone a non cadere nella stessa trappola, altrimenti e la fine....

Guido Fabrizi

ps. Ti allego anche il link dove potrai leggere un racconto sull'epopea della Lega.

Guido Fabrizi 13.05.12 14:53| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti, é la prima volta che partecipo a questo blog.  Volevo sottoporvi un'idea che   ho  provato a  scrivere in bozza   (non proprio bene visto che non sono  esattamente un'esperta, ma spero  si capisca lo stesso)   su COME FARE PER   RINNOVARE I PARTITI E CONSENTIRE  ALLA SOCIETA' CIVILE DI MONITORARNE L'OPERATO  NEL CORSO DELLE LEGISLATURE.
Volevo, se possibile, una vostra opinione .

Dato pero' che la proposta, per numero di caratteri, non entra in questo spazio, vi segnalo il link del sito dove l'ho postata come commento il 9 maggio ad un articolo apparso su LeG :

http://www.libertaegiustizia.it/2012/05/08/ce-poco-da-ridere/#comments

Grazie per  i pareri che vorrete lasciare per rendere, se del caso, l’idea  perfettibile . isabella

isabella v., roma Commentatore certificato 13.05.12 14:36| 
 |
Rispondi al commento

casini, prototipo del vuoto pensiero, quanto hai guadagnato in tutti questi anni di presenza in parlamento senza mai aver lavorato se non parassitato? ti obbligheremo a restituire, massimo un quinto di un eventuale stipendio se andrai a lavorare come facchino, sino ad estizione del debito. Stesso trattamento avranno tutti gli altri

renato brandolese (cherev), noventa padovana Commentatore certificato 13.05.12 14:35| 
 |
Rispondi al commento

Ma i tedeschi che droga usano minacciano la Grecia deve sottostare ai patti
In Grecia non si riesce a formare un governo ballano500miliardi di euro già spesi
cosi facendo non fanno altro che alimentare l odio verso l Europa e l euro se la Grecia rivà alle urne dice addio e cosi pure 500 miliardi le banche tedesche sono ancora esposte come le francesi e alcune italiane
Non c'e via di uscita per la Germania
Deve lasciare fare ai greci

Riccardo Garofoli 13.05.12 14:34| 
 |
Rispondi al commento

grillo non va in tv forse perchè non gli danno tanti soldi da buon genovese sei un buffone

roberto rossi 13.05.12 14:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dobbiamo liberarci al più presto di tutto questo cascame, se aveste dignità, razza maledetta di politici nostrani dovreste suicidarvi

renato brandolese (cherev), noventa padovana Commentatore certificato 13.05.12 14:31| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo sul fatto che Tremonti sia stato parte integrante dello sfascio economico di questo paese. Sono cosciente anche del fatto che durante l'ultima puntata di Servizio Pubblico abbia espresso dei concetti molto interessanti. Concetti che sono il baluardo delle sinistre di molti paesi europei.
Sarebbe stato bello sentire Grillo o qualche rappresentante del M5S ma, come tutti sapete, c'e' il totale divieto da parte del capo di partecipare a qualsiasi trasmissione televisiva.
Se Grillo non accetta gli inviti, non puo' certo criticare Santoro.
Sul fatto che SP rappresenti sempre la solita TV non sono d'accordo in quanto ci sono stati invitati vari con idee alternative sul recupero del debito e parecchi input dal punto di vista economico.
In un occasione ci fu anche uno dei tecnici (di cui non ricordo il nome) del governo Monti che fu massacrato dagli ospiti e dal pubblico. In quale altra televisione capiterebbe una cosa del genere.
Cerchiamo di non lamentarci sempre e gioiamo del fatto che abbiamo la prima trasmissione libera da decenni.
Se non vi piace alzate la vice e proponete.
Io, per esempio, vorrei vedere ragazzi di Grillo in trasmissione x parlare dei loro risultati sul territorio, ma finche' il loro boss non cambia idea, nada!!

Matteo T. 13.05.12 14:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

beh che dire,dagli albori della storia mangiamo merda ma improvvisamente siamo diventati dei gourmet.Santoro non va,Santoro è come gli altri,Santoro ha rotto i coglioni.Se togli Travaglio,Vauro,Ruotolo e le interviste alla gente comune(+ di metà programma che quindi sarà buono ed è gia tanto)per il resto è il solito talk omologato.Ma siete sicuri che mostrare il passato(forse e speriamo) in questo caso tremonti, e vedere questo con le ventose che si arrampica su improbabili vette di libertà e democrazia non sia opportuno? non abbiamo ancora cambiato siamo all'inizio,e il nemico è dall'altra parte ricordatevelo magari guardando tierra y lbertad di ken loach.potrà finire lo psiconano ma chi l'ha votato è sempre pronto lapis alla mano a votare il prossimo stronzo, è una questione culturale .

massimo piazza 13.05.12 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
per evitare ogni possibilità di equivoco, subito ammetto di essere un uomo di sinistra. Non sono un estremista ma uno che per sinistra intende un rapporto corretto con gli altri e che considera l'egoismo un nemico della società. Uno che considera lo Stato come proprietà di tutti e al servizio della gente e non come un' entità superiore che impone regole non volute. Sono un sostenitore delle regole, quelle giuste, perché solo il convivere civile è fonte di progresso. E' per questo motivo che le Istituzioni devono essere poste al servizio della gente e non viceversa. Sono altresi convinto che il bene dell'Italia non sia altro che il bene degli italiani e che il bene degli italiani altro non sia che il miglioramento delle condizioni di vita di chi è meno fortunato. Correggere le anomalie spetta allo Stato, nel rispetto della Costituzione. Costituzione che fonda i propri principi sull'eguaglianza del popolo. Aiutare chi è meno fortunato a scapito di chi lo è stato, dovrebbe essere la priorità di un Governo. Pensare che le regole del mercato, gestito da persone che pensano solo ed esclusivamente al loro profitto, risolva i problemi di tutti è pura utopia per non dire ignoranza reale. Io spero che il Movimento 5 Stelle porti avanti le proprie istanze con convinzione ma anche con soluzioni reali e fattibili. I rischio sarebbe paragonabile a chi lancia il sasso per poi ritirare la mano. Non sarebbe credibile. Ad ogni critica deve corrispondere una soluzione. Se la critica è fine a se stessa, non ha senso di esistere e si trasforma in sterile polemica che, nel tempo, mette in risalto las pochezza di idee di chi ha sollevato la critica.
Mi sono iscritto al blog non con fare critico, ma costruttivo perchè vorrei dare il mio contributo, per quanto piccolo alla soluzione reale dei problemi dove 2+2 faccia 4 e 2-2 faccia 0 e non altro.

MARINO LONGHI, BRESCIA Commentatore certificato 13.05.12 14:16| 
 |
Rispondi al commento

tutto bene....ma in merito al debito pubblico, salito in maniera abnorme ai tempi di Tremonti, ......esista una procedura che fa sì che alla fine della trafila elaborata dalla Contabilità dello Stato (complicatissimi tabulati con tutte le voci delle entrate dello Stato e tutte le uscite), QUALCUNO deve PRODURRE una tabella di sintesi!!!!
mi rifiuto di credere che la Ragioneria dello Stato non rediga un RIEPILOGO (vorrei sperare, mese per mese) dando la rendicontazione complessiva al Ministro competente (o meglio, al Pres. del Consiglio), in modo che essi abbiano sott'occhio l'andamento dei conti e prendano i rispettivi provvedimenti DI CORREZIONE.
se questo non avviene, cosa gli paghiamo a fare (i ragionieri)??

Ecco, quello che ogni famiglia semplicemente fa per fare il pareggio di bilancio fra entrate ed uscite (e non finire sul lastrico),
PERCHE IL MINISTRO DELL'ECONOMIA DELL'ITALIA, NON L'HA FATTO'? TREMONTi !!! non avevi sott'occhi, non monitoravi il quadro della situazione, ogni ora, ogni giorno?? Cosa stavi lì a fare?

a quanto pare, il Ministro competente della Germania lo ha fatto; perchè i nostri, NO?? Cosa stanno lì a fare, pigliandosi poi lauti stipendi??
Scusate se parlo in termini semplici semplici ma alle volte bisogna fare RESET di tutte i ghirigori, le fioriture, le complicanze e le amenità e tornare all'essenziale.
- santoro ha chiesto ragione a Tremonti di quello che ha fatto??NOooo...Santoro è perlomeno connivente col potere!
- Piazzapulita ha chiesto conto alla Carfagna (impresentabile secondo me per come si è arrampicata al potere), conto del suo (vacuo!) operato come Ministro ("pari opportunita", cioè uguaglianza dei diritti e delle opportunità), e relativi risultati, cioè SE ha meritato o no il suo stipendio pagato da tutti noi?? NOOOOO!
questa era la domanda da fare, davanti alla nazione!!! ...per Formigli, uguale considerazione come prima

Quindi queste trasmissioni sono, per me, farlocche, truffaldine e da evitare

mihaela v., bologna Commentatore certificato 13.05.12 14:10| 
 |
Rispondi al commento

sempre la solita merda mi annoio ad ascoltare le solite cazzate.

denis legni 13.05.12 13:58| 
 |
Rispondi al commento

uniti ragazzi uniti!!!!!

andrea dal lago 13.05.12 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Io sono tra quelli che ha dato 10 € a Santoro per finanziare la trasmissione e ora me ne pento amaramente. Credevo avrebbe creato un'alternativa alla pessima informazione fornita dalle televisioni generaliste, sfruttando l'immenso potenziale fornito dalla rete e evitando di invitare i soliti pesi morti della politica italiana, ma così non è stato purtroppo.
Come se non bastasse, ogni puntata mi devo anche sorbire un suo monologo sulla Rai e su quanto gli piacerebbe tornarci.
Travaglio farebbe bene a tornare a fare Passaparola.

Ambra Capelletti 13.05.12 13:53| 
 |
Rispondi al commento

In questo paese chi crea il male, poi ha anche la presunzione di spiegarci come uscirne.
Non era meglio non creare i danni invece di spiegarci come risolvere i propri danni ?
Chi rompe non può essere incaricato per aggiustare, deve prima di tutto risponderne davanti alla giustizia e poi deve contribuire in prima persona ai sacrifici per riparare il riparabile e non dire a noi quale sacrifici dobbiamo fare noi per risolvere i suoi pasticci.

Matteo Pietri Commentatore certificato 13.05.12 13:38| 
 |
Rispondi al commento

La paura comincia a fare 90!!!Dopo le prime rivandicazioni dinamitarde ad Ecquitalia,i Signori del potere hanno esordito cosi'(e' dovere di tutti pagare le tasse!!!!incredibile da quale pulpito vengono queste affermazioni)gia' si parla di esercito in campo...va bene cosi', e' solo l'inizio

gimmy young, S.Domingo Commentatore certificato 13.05.12 13:37| 
 |
Rispondi al commento

io non so che platea numerica abbia il leccaculo di santoro che nella sua vita ha speso le sue energie a parlare e parlare. Credo che non siano moltissimi dal momento che le sue elocubrazioni mentali sono diffuse da canali a basso impatto pubblico, regionali, locali quali antenna tre e qualche altra di simile. Si sente ghettizzato il nostro, aveva mendicato 10 euro per sostenere la sua trasmissione degna di uno spettacolo sotto la tenda. Cosa fa allora il nostro leccaculo ? invita alla sua trasmissione i maggiorenti di sempre, l' ultimo è quello dalla R blesa dando spazio, da bravo leccaculo, a costoro nella speranza di ritornare in Rai per ritornare ad essere ancora qualcuno e non un povero cane che latra sotto una tenda. Speriamo però che per te leccaculo esista solo la tua definitiva scomparsa dalla scena. Ti diciamo che è meglio che tu raccolga i tuoi stracci perchè in parlamento , 2013 , emaneremo una legge per rendere privata la Rai e per te grande leccaculo sarà difficile trovare un posto in essa

renato brandolese (cherev), noventa padovana Commentatore certificato 13.05.12 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco... perche' vi lamentate che ci sono in trasmissione sempre i soliti politici del cavolo se poi voi in televisione non volete andarci perche' e' un mezzo vecchio ecc... non e' un gatto che si mangia la coda?
Secondo me la tv se usata in modo serio non e' male e i feedback ci sono perche' la trasmissione e' continuamente commentata sul sito, da dove la guardo io tra l'altro.
Qualsiasi attivita' audio-visiva di dibattito necessita di un format e tutto il contorno, e la trasmissione di Santoro mi pare fatta bene, lasciano parlare chiunque... siete voi che non volete andarci, quindi di che vi lamentate scusate :) e secondo me fa' bene a invitare quei personaggi perche' gli italiani dimenticano in fretta, e' bene che ricordino chi la crisi l'ha generata e badate bene che non mancano in trasmissione di ribabire questo concetto.
Il dibattito signori miei e' la base della democrazia e la gente deve sapere, lo fanno in tutto il mondo e serve per le persone una volta messi faccia a faccia i rappresentanti di diverse alternative vedere come se ne escono nelle discussioni. E' troppo facile dire "non discutiamo, questo e' il nostro programma e votateci". Dalle discussioni si generano punti anche esterni ad un programma ed e' bene discutere le varie filosofie...
Abito a Londra, guardatevi i dibattiti politici che fanno qua! Se voi non parteciperete in Italia tali dibattiti seri non ci saranno semplicemente perche' lasciate che gli unici a parlare siano quegli inebetiti la, andate voi e spaccate questa cosa e la gente vi amera' di piu'...
O come al solito in Italia si fa' i pecoroni: uno parla e parla e gli altri ripetono e seguono... prima era Berlusconi, ora... Auguri Italia

Alex Rossi 13.05.12 13:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tremonti, Mussolini, Santanché...

Comincio a chiedermi come faccia Travaglio a restare in quella trasmissione, peraltro solo in funzione di un monologo che potrebbe benissimo postare sul Fatto Quotidiano online.

Sergio Pescara 13.05.12 13:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

beppe io sono di martina franca volrvo votarti ma non cera la tua lista nella mia citta

vito morricella 13.05.12 13:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le. Critiche si vanno bene ma chi è che vede il gf chi isola chi è che si uniforma la colpa di tutto e santoro Travaglio ma dai da me non c'e ne analogico ne digitale proviamo ad essere non conformi se c'e in fenomeno di massa e bene astenersi

Riccardo Garofoli 13.05.12 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti a tutti qulli che gli hanno dato i 10 euro per permettergli di fare una trasmissione su quello che voleva. Io piuttosto che darli a lui mi ci pulisco il culo.

Jankaman 13.05.12 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo
In previsione di un futuro e, dal mio punto di vista, auspicabile impegno diretto del movimento 5 stelle nell'attività governativa sarebbe bene passare dalle dichiarazioni di intenti (programmi)ai fatti.
Sarebbe bene cioè che il movimento si impegnasse nella elaborazione di concreti disegni di legge, da sottoporre al vaglio della rete, e da presentare come piattaforma in vista della competizione elettorale dell'anno prossimo (o forse autunnale).
La montagna è ardua da scalare ma il tempo stringe e il movimento deve presentarsi attrezzato.

Enrico Pascolo Commentatore certificato 13.05.12 12:52| 
 |
Rispondi al commento

che ci vuoi fare caro Grillo?
il buon Santoro deve dare segnali di sottomissione al potere se vuole avere una possibilità su un milione di poter riuscire ad avere un ruolo in RAI

Gi. M. Commentatore certificato 13.05.12 12:49| 
 |
Rispondi al commento

Da un lato anche io come molto sono deluso da servizio pubblico, dall'altro credo che far parlare per tanto tempo Tremonti sia un modo per far capire alla gente che personaggio sia.

David R., Faenza Commentatore certificato 13.05.12 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Travaglio il 5/7/2006 a Faenza dichiarò :” in TV è vietato tutto ciò che è libero , indipendente ed autonomo ,chi non ha il guinzaglio in questo momento in TV non lavora , e chi ci lavora in un modo o nell’altro il suo guinzaglio lo ha ,non c’è dubbio che chiunque lavori in TV nei posti chiave che si occupano di informazione di attualità o settori limitrofi il guinzaglio c’è e lo tiene in mano qualcuno , sulla base delle proprie forze e delle proprie gambe in televisione non ci si entra “ .
Santoro alla RAI è stato più di 30 anni a leccare il padrone e non vede l'ora di tornare a leccare.

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.12 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Occuparsi di tremonti in questo momento non credo che sia il problema
Dei cittadini in varie zone d Italia sud centro nord est non legati tra loro attaccano le sedi di enti e società discutibili veri ma un unico fattore la violenza è una insurrezione ? Se si dove porta il terrorismo è superato dalla realtà delle cose i terroristi a chi dovrebbero far paura ? A chi non riesce a mettere insieme il pranzo con la cena ? O a chi il 15 del mese non ha più un euro ! I problemi della società civile sono altri il terrorismo di questi tempi non fa notizia !!!

Riccardo Garofoli 13.05.12 12:25| 
 |
Rispondi al commento

caro grillo,
inanzi tutto una considerazione:
a)- i politici devono lavorare x l'interesse di tutto il paese e non il contrario(come succede in italia dove è tutto il paese che lavora x l'interesse dei politici).
b)-il governo tecnico è un'opportunità che non bisogna farci sfuggire.
approfittiamo di questa situazione insperata x fare tutto il possibile per risanare questo paese malato e sfruttato(da "alcuni"),prima che torni in mano a chi lo ha ridotto così.
io un paio di idee le avrei:
1)facciamo un referendum x abolire tutti,ma proprio tutti, i privilegi che tanti "parassiti" si sono creati dal dopoguerra ad oggi,e che ci stanno svenando(ce la possiamo fare,sono convinto);
2)chiediamo, ad alta voce, al governo di obbligare tutti i politici a sottoporsi,entro tre mesi, ad un esame x verificare se sono tossicodipendenti; chi risulterà positivo o si rifiuterà di farlo vierrà immediatamente"eliminato"(senza passare dal via).
sono certo che, così facendo, raggiungeremmo lo scopo di ridurre i costi ingiustificati ed ingiustificabili di questa "politica" malata.
la richiesta è più che lecita poichè non è pensabile che una nazione debba essere gestita da una massa di drogati(ed anche i politici "sani" sono certo vorranno riacquistare la dignità persa).
dai peppe,ottieni questo e passerai alla storia(più tardi possibile)

alberto cecchini 13.05.12 12:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non conoscono vergogna

federico 13.05.12 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Grillo ha detto che nessun membro del M5S può andare in tv, altrimenti è fuori dal movimento (alla faccia della democrazia, e di grillo solo come megafono del movimento). che problemi si fa se tremonti va a parlare della crisi in tv? Grillo in tv non ci va perché la considera al servizio del potere... non si lamenti poi che in tv ci vadano poi i rappresentanti degli altri partiti.

andrea tonioli 13.05.12 12:15| 
 |
Rispondi al commento

ma scusate parlte solo di tremonti??... e cofferati da sindacalista a europarlamentare??? questo non ha mai lavorato un giorno ha sempre detto tutto e il contrario di tutto... ed ora che vuole??? MA CHE VADA PURE LUI A ZAPPARE CHE LE FA' SOLO BENE!! FUORI DAI COGLIONI!!!!!!!!!!!!!!!

salvatore b., savona Commentatore certificato 13.05.12 12:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gentile Grillo,
spero che possa leggere questo mio commento. ho trovato assolutamente fuori luogo le parole del Presidente della Repubblica rivolte a lei e al suo movimento. Vorrei allora ricordarle quanto avvenuto nella mia Regione, ovvero che la nipote del nostro Presidente è stata assunta con un contratto di 90.000 euro l'anno (per meriti non pervenuti), alla faccia dei precari e dei giovani. Della notizia comprensibilmente non c'è stata grande eco. Le allego pertanto qui il link: http://politicainrete.it/forum/regioni-italiane/puglia/135765-vendola-assume-la-nipote-di-napolitano-90-000-euro-lanno.html
Grazie.

Francesco L. Commentatore certificato 13.05.12 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Io non copisco come mai la sensazione della vergogna la proviamo solo noi comuni mortali quando commettiamo degli errori, invece questi ne sono completamente dispensati, non arrossiscono mai, sara' che riescono in qualche modo a conrtollarsi in pubblico, probabilmente utilizzando training autogeno o qualcosa di simile. 20 anni di leggi ad personam mentre il paese andava a fondo e sono in tv a fare i soloni e spiegarci le cause della crisi, addirittura la latrina barbuta invoca la scesa in campo di Berlusconi.
E' proprio vero che la televisione li tiene in vita, un clic del telecomando e diventano solo dei ricordi sbiaditi.

arch stanton 13.05.12 12:06| 
 |
Rispondi al commento

E CHI HA AVUTO QUESTA BELLA IDEA PER RESUSCITARE IL POVERO TREMORTI, DOPO 10 ANNI DI BUGIE E DANNI ENORMI ALLA GENTE???
UN ALTRO GRANDE NOME DELLE FIRME GIORNALAICHE D'ITALIA: MICHELE SANTORO. VITTIMA DEGLI AMICI DI SILVIO CHE LO HANNO BUTTATO FUORI DALLA RAI CON POCHI MILIONI SPICCIOLI DI EURO!!
AVREBBE DOVUTO PARLARE DI GRILLO! DEL PROGRAMMA DI GRILLO! DELLA MERDA CHE HA FATTO EMERGERE IL MODO ORIGINARLE DI GRILLO DI FARE IL POLITICO ANZICHE' IL COMICO. CIOE' TUTTO IL CONTRARIO DELLA NOSTRA COSIDDETTA "CLASSE POLITICA GOVERNANTE". SONO COMICI QUANDO FANNO FINTA DI GOVERNARE E PATETICI QUANDO VORREBBERO ESSERE COMICI CON BATTUTE DEL C...ZO SULLA POVERA GENTE CHE ANCORA GLI CREDE.
IN EFFETTI NON E' VWERO CHE SONO TUTTI UGUALI:
SONO UNO PEGGIO DELL'ALTRO E I DANNI AL PAESE NESSUNO PIU' E' IN GRADO DI ELENCARLI!
ORA IL POPOLO SOVRANO (CIOE' NOI GONZI E FURBETTI)CI SIAMO INFILATI IN UN VESPAIO, DOVE TUTTI CI PUN GONO E CI FANNO DEL MALE E NON SIAMO IN GRADO DI REAGIRE CON LE IDEE GIUSTE E LE CONSEGUENTI ADEGUATE AZIONI DI LOTTA E DI LIBERAZIONE DA QUESTI PARASSITI CORROTTI BUGIARDI E SANGUISUGHE.
LO SPOT STUPIDO INVENTATO DA SILVIO E TREMORTI SUGLI EVASORI E' VALIDO E AZZECCATO SE SI RIFERISCE A LORO CHE CI HANNO ROVINATO IL PRESENTE A TUTTI E IL FUTURO A FIGLI E NIPOTI.
PRIMA CI SVEGLIAMO DA QUESTO MORTAL ETORPORE
PRIMA NE USCIAMO CON IL MINOR DANNO POSSIBILE.
ANCHE SE ORAMAI L'ITALIA SE LA SONO BEVUTA VERAMENTE. CON LA COMPLICITA' INGENUA E ILLUSORIA DI UN POPOLO CHE NON HA MAI SAPUTO CONOSCERE E USARE LA DEMOCRAZIA. CHE ALLA FINE SI E' RIVOLTATA CONTRO COLORO CHE LA VOGLIONO E LA DEVONO DIFENDERE. ALTRIMENTI C'E' SOLO IL CAOS TOTALE CHE E' LA BRODAGLIA IN CUI AMA SGUAZZARE IL CAPITALE IL PADRONE E LA VERGOGNOSA FINANZA.
SVEGLIAMO POPOLO

enrico ., formia Commentatore certificato 13.05.12 12:05| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, hai ragione mille volte.
Gente come Santoro distorce l'informazione per fare passare la sua tesi, che poi è quella del trio Lesc-ano, Bers-ani, Di Pietro, Vendolone: il Movimetno 5 Stelle sarebbe un tuo partito personale e l'Italia non ha bisogno di partiti personali, perchè hanno già fatto un danno enorme al paese, come testimonia il partito dei galeotti di Berlusconi..
Questa fregnaccia viene riproposta ai guardoni di servizio pubblico, che fa passare il messaggio dei "grillini" come ragazzi inesperti, senza proposte, perchè il conduttore non da il tempo a loro di spiegarle, ne gli passa per l'anticamera del cervello di presentare il programma del M5* che ognuno trova in rete.
Santoro è un conservator, vuole mantenere i suoi privilegi di casta dell'informazione che proviene dall'alto per una moltitudine di terminali anonimi, di fruitori della sua buona novellai. I sondaggi facebook che lascia trasmettere sono solo foglie di fico per abbellire le nudità della trasmissione. L'unico onesto è Marco Travaglio, che riporta per filo e per segno quello che in questi anni tu Beppe e tutti i cittadini di buona volontà hanno cercato di costruire per il bene del paese.

Beppe Da Monaco (odio la mafia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.12 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Ormai per fare un po' di share basta scrivere sugli annunci GRILLO. Caro Santoro ma pensi veramente che siamo tutti coglioni. La stessa cosa vale per Formigli e tutti gli altri. E' divertente comunque vedere questi maghi della parola dare disquisizioni approdondimenti analizzare il fenomeno 5 Stelle, nel tentativo di debellare il virus, la soluzione del problema e' semplice il problema siete voi burattini nella mani di burocrati e finanzieri.

claudio lo zoppo 13.05.12 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Leggo oggi che Beppe Grillo è indagato per offese al capo dello Stato. Cari procuratori della repubblica...... e Bossi allora ??????? e tutti i ladri seduti in parlamento?????

Antonio Spina 13.05.12 11:52| 
 |
Rispondi al commento

Mi pare che identificare Tremonti nella causa della crisi italiana sia sbagliato. Visto che i grillini sanno bene quali sono le dinamiche reali che hanno causato e stanno causando l'impoverimento nel mondo. Tremonti è l'unico ministro che ha dovuto presentare le dimissioni da ministro, per poi rientrare supplicato, prorio quando stava attaccando il sistema finanziario, ed è anche grazie a lui che si devono i provvedimenti contro Fazio e compagnia. Tremonti è contro la finanza degenerata, leggete i suoi libri, e se voi siete contro Tremonti significa che siete contro voi stessi, oltre a essere dei cazzoni che non capiscono nè dove sta la verità, nè dove stanno le molteplici cause nè dove le soluzioni a questa gravissima crisi. Santoro fa bene a invitare Tremonti, che è in realtà uno dei più grandi economisti al mondo, e voi oltre che dire affanculo, dovreste anche ascoltare. Saluti.

Sandro B. 13.05.12 11:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non appartengo al vostro movimento, sono orientato politicamente oggi verso sel-idv con cui credo in futuro potreste fare un fronte comune se davvero intendete governare ed incidere cambiando la politica italiana .Tuttavia apprezzo,al di la' di qualche genericità del programma,di cui ho scritto sul mio blog, soprattutto l'idea rivoluzionaria di costruire una democrazia dal basso ed il metodo individuato .Mi auguro che alle prossime elezioni il 5 stelle raccolga un 30% di voti ,le sinistre quelle non finte hanno attualmente un 20% sarebbe la fine delle caste partitiche e la possibilità di costruire una italia migliore.
Ma le caste ovviamente faranno di tutto per impedirlo penso che per voi la fase più difficile venga ora e che occorra stare attenti.
Auguri.


Vuole diventare presidente rai perchè, il furbastro, ha capito che come conduttore ormai è fritto

mariuccia rollo 13.05.12 11:39| 
 |
Rispondi al commento

posso dire una parola w pizzarotti sindaco di parma 5 stelle

luciano c., basilicanova parma Commentatore certificato 13.05.12 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Siamo in una botte di ferro.
Ma se ci saldano dall'esterno la porta non ne usciamo piu
e siamo spacciati.
Grazie al buon Tremonti ed ai suoi compagni di merende.

Roberto De Togni 13.05.12 11:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

santoro vuole diventare presidente rai.I politici gli servono.E' marcio pure lui,d'altronde chi ha vissuto di televisione per forza doveva impregnarsi di puzza nauseabonda.Comunque abbiamo capito chi è.Di certo non avrà piu il coraggio di chiedere 10 euro


L'inizio della trasmissione è stato il massimo: Santoro che vuole diventare dirigente RAI e implora monti.
Quanto sei patetico.
Ancora più patetica la trasmissione che ruota sempre come annozero attorno a questi pseudo politici che incolpano sempre gli altri di qualsiasi loro malefatta.
BASTA!! non ne posso più.

Giampy C., Modena Commentatore certificato 13.05.12 11:16| 
 |
Rispondi al commento

ogni volta che apriva bocca Tremonti cambiavo canale, Grillo ha mille volte ragione quando dice che certa gentaglia viene tenuta in vita dalle TV altrimenti sparirebbero dalle nostre memorie, e Santoro ha la responsabilità maggiore, perchè avendo piena libertà editoriale, non ha scuse , si autoimpone il contraddittorio da solo, forse è troppo vecchio per poter cambiare; ha trovato una buona soluzione ma non ne fa un buon uso.

massimo p. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.12 11:04| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

veramente.... come fa ad ancora ancora in TV, ad ancora con quell aria da superiore...
ma fann zumm !!

federico 13.05.12 10:58| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe ti seguo da sempre e ti stimo ma ogni tanto dici cazzate anche te, santoro ha invitato te e componenti del movimento, voi giustamente non andate, e fate bene. che cazzo vuoi? ti lamenti perche parlava tremonti? allora la prossima volta muovi le chiappe e vai te. se non ti piace qualche cosa muoviti. santoro ha invitato tremonti per fargi fare una figura di merda e lo ha fatto benissimo.non rischiare di dire troppo per dire poco
ripeto ti stimo ma critico se c'è da criticare

fulvio ascensi 13.05.12 10:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se studiate la storia delle famiglie che vogliono dominare il mondo, anche quelle anglosassoni, sciprirete che sono di origine germanica.

sarà un caso?

bruno-bassi 13.05.12 10:56| 
 |
Rispondi al commento

A me Tremonti nonostante tutto mi pare molto piu un essere umano che gli attuali , sicuramente non puo dire piu di tanto e penso anche per paura , la posizione in cui è stato per anni nel bene o nel male lo pone nella situazione di stare in silenzio e in trasmissione si è persino lasciato andare troppo, ma lo si vedeva che era incazzato nero, lui sa e conosce perfettemente quali sono i meccanismi che ci stanno portando alla sudditanza completa.
Si è persino lasciato scappare che la BCE è una banca semi privata che fa gli interessi dei proprietari ,mentre in questo momento continuano a propinarci che l'europa ci chiede ,che bruxelles chiede... , sono le commissioni che chiedono e decidono , il parlamento europeo serve solo a ricevere i comandi delle commissioni e ratificarli .

tino p. Commentatore certificato 13.05.12 10:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bonjour,
Ah! questo terrorismo puntuale come un orologio.
Salut

ANTONIO B., Latina Commentatore certificato 13.05.12 10:44| 
 |
Rispondi al commento

Santoro è coraggioso, e quindi lo rispetto, ma ha anche un EGO smisurato tipico di coloro che sono cresciuti in TV!

Alberto c., mail@albertocecchi.name Commentatore certificato 13.05.12 10:41| 
 |
Rispondi al commento

Attenzione, sono senza idee e non sanno più come raccontarci altre bugìe. Tremonti a presentare il libro è il male minore. Mandano Ferrara (ignobile) a sminuire i fenomeni che sono sotto gli occhi di tutti (Ferrara ha ripetuto quello che ha detto Monti cioè che sui suicidi siamo ben messi rispetto ad altri paesi!!! ma la vergogna di dire certe cose non esiste proprio!!) e CREANO situazioni che gli permettano di mettere in campo risorse per soffocare le libertà o controllarle con strategia della tensione. Adinolfi CASUALMENTE è stato colpito contemporaneamente all'evidenza del voto di sfiducia nei confronti della casta dei potenti. E CASUALMENTE De Gennaro viene promosso a sottosegretario. Sempre CASUALMENTE Cancellieri (ma cosa ci faceva nel consiglio di amministrazione di AMT Genova fino a poco tempo fa?) invoca l'esercito come contromisura ad un terrorismo che a differenza delle BR degli anni di piombo sembra una fotocopia sbiadita e senza precisi contorni. Quasi virtuale.
Stanno creando i presupposti per giustificare contromisure restrittive e repressive. E il peggio deve ancora venire. Per il paese ma anche per loro. Non bisogna cedere e soprattutto bisogna informare la gente e svelare il grande inganno. Facciamo informazione e non molliamo !!

Luigi G., Genova Commentatore certificato 13.05.12 10:36| 
 |
Rispondi al commento

SUL CORRIERE DELLA SERA C'E' UNA NOTIZIA SCONVOLGENTE: IL PROCURATORE DELL'ANTIMAFIA GRASSO HA DICHIARATO: «Premio
a Berlusconi per
la lotta alla mafia».... MINCHIA!!!!

salvatore b., savona Commentatore certificato 13.05.12 10:34| 
 |
Rispondi al commento

SCUSATE SO CHE NON E' INERENTE ALLA DISCUSSIONE.. MA QUESTA SERA C'E' UNA PUNTATA DI REPORT SU RAI 3 21,30 DELLA MITICA GABANELLI... TUTTA DA VEDERE!!!

salvatore b., savona Commentatore certificato 13.05.12 10:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I commenti che leggo sono idioti e populisti . Trevoltemonti dice ( dice solo ) cose interessanti . Sta tentando un dialogo . Un uomo ( seppuve con la evve moscia ) che sa tutto....che ha trattato con vari gruppi all'interno del regime globale....e che tenta il dialogo.....non si puo' ignorare . Anche i massoni monetaristi ....vanno umanizzati.....bisogna tentare il dialogo....perche' se no loro passano a cercare giustificazioni...e poi ti bombardano con il sigillo dell'ONU . Tremonti ospite...e' una "chicca" . Fovse anche una "checca" .Ma e' roba di prima scelta .Naturalmente ....va contrastato con voci diverse ( diverse , non sovrapposte ) . Come si puo' criticare Santoro....e' riuscito a fare qualcosa che nessun altro e' riuscito a fare , e professionalmente e' molto , molto capace .Io rimango allibito quando critica Gheddafy o esalta Obama....ma , ripeto , lui riesce a tenere aperto un salotto . Qualche prezzo lo deve pur pagare . I puri sono afoni .

Marco Schanzer 13.05.12 10:29| 
 |
Rispondi al commento

lasciateli fare tanto qualcuno che in diretta gli ha detto che è corresponsabile del disastro c'è stato quanto a Santoro beh è obsoleto ma almeno non è allineatissimo...

marco aicardi 13.05.12 10:29| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=NyzEIneV5L8

Tremonti il genio della finanza illumina sul fatto che i mercati seguono la legge di mercato,un po come dire che to la forza di gravità porta la mela a terra.In effetti ci sono ancora persone che si stupiscono.
Allora dice che l'investitore ,quello stronzo compra dove si sente più sicuro e dato che il più sicuro dei paesi europei è la Germania , allora compra dalla Germania.Perchè è così forte la Germania ? perchè è così grande la Germania?non se ne frega di analizzare e cercare evidentemente di prendere qualche modello che porta evidentemente a sviluppare una economia vincente.La ricetta Tremonti è noi ce ne dobbiamo fottere, sono loro che sono i secchioni e quindi devono studiare di meno così che anche gli altri paesi che sperperano e annegano nella corruzione possano avere una non fetta di mercato visto che qui politiche di sviluppo non ci sono.
Io la chiamerei ricetta bimbo cattivo , quello cioè che punta i piedi a terra e piange disperato perchè gli arrivi il gelato.
L'altra legge che il luminare insegna è che la Germania si arricchisce perchè nessuno compra qui.
In effetti è come dire che se Armani vende e Salvatore Scarpecchia no allora non è Salvatore Scarpecchia che deve imparare cosa sia la moda ma è Armani che ingiustamente si arricchisce alle spalle di Scarpecchia togliendogli il lavoro.
Se ho capito bene quindi il nostro es ministro dell'economia dice che per uscire dalla crisi bisogna che la Germania diventi Scarpecchia.
Chi sa quante lauree ci vogliono per elaborare simili concetti

http://www.youtube.com/watch?v=NyzEIneV5L8

guido n 13.05.12 10:25| 
 |
Rispondi al commento

concordo con grillo...è pazzesco

io guardo quasi sempre "servizio pubblico"...appena ho letto il titolo della trasmissione ho pensato "ottimo, vediamo che dicono stasera"

mi sintonizzo e vedo che c'è tremonti :|

e che parla, parla, parla, PER ORE, CAZZO!

ovviamnete, non ho ascoltato UNA PAROLA di sta mummia...ed è esattamente come dice beppe: perchè mai far parlare uno che ci ha ROVINATI, in prima persona e come colluso del puttaniere?

dopo poco ho chiuso il collegamento...puntata inutile e travaglio me lo sono rivisto su yt

franzosco 13.05.12 10:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tremonti è un GRANDE (?) ....
un POLITICO VERO.
def. dicesi "politico vero" chi afferma una cosa, ne fa un'altra, e ne pensa in cuor suo un'altra ancora.

Ha la faccia tosta di pubblicizzare il suo libro su come uscire dalla crisi, proprio lui che continuava a cantare il mantra "i fondamentali dell'Italia sono buoni, le Banche sono messe meglio che quelle estere"

Che vada a vedere come è ridotto il Monte dei Paschi di Siena e dove tanno finendo i "fondamentali".

E' ora di finirla col menarlo che Grillo è un comico che ce l'ha con tutti. Grillo è un cittadino come gli altri, non ha la verità in mano neppure lui, ma è coerente e ha diritto di brontolare quanto vuole.
Se a qualcuno dà fastidio si vada a rivedere cosa diceva Beppe mille anni fa e cosa dicevano i personaggi del calibro di quel politico.
Effettivamente: ma cosa li fanno parlare a fare?

Io, non so voi, ma li trovo di una ipocrisia insopportabile.

Marianna Ravecca 13.05.12 10:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA PRESENZA DI TREMONTI SIGNIFICA CHE NON HANNO
NE' UOMINI NUOVI NE' IDEE E LA GENTE E' NAUSEATA
DI QUESTA CLOACA MASSIMA DA AVANSPETTACOLO TELEVISIVO.

FRANCESCO FAZIO 13.05.12 10:05| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo col contenuto del post.
Questa volta Servizio Pubblico ha un po' toppato diciamo la verità

Luigi Di Pasquale, Margherita di Savoia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.12 10:04| 
 |
Rispondi al commento

Premettendo che il sistema del DEBITO e' di per se sbagliato.. quest'uomo non ha detto cavolate! (EuroBond a parte)

La Germania ha pianificato la conquista dell'Europa nei confronti di paesi come il nostro sulla sua stabilita' economica istituendo l'Euro.

Gli economisti inglesi l'avevano previsto 10 anni fa e quindi si sono voluti tenere la sterlina...

La BCE e' super partes,ci guarda dall'alto del suo SIGNORAGGIO,con le sue 30 FAMIGLIE che la posseggono insieme alle altre banche mondiali..

Alessandro Cenciarini, nessuna Commentatore certificato 13.05.12 10:01| 
 |
Rispondi al commento

ma se questi zombies prima o poi fanno ritorno
ci sarà per forza qualcuno che li evoca...

brrrrrrrr....

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 13.05.12 09:58| 
 |
Rispondi al commento

X ME SANTORO HA FATTO BENISSIMO AD INVITARE TREMONTI COSI' SE QUALCUNO AVEVA ANCORA DEI DUBBI SICURAMENTE SE GLI E' TOLTI (SPERO)... VALANGHE DI CAZZATE.. IL CONTRARIO DI TUTTO SU TUTTO... BENE ORA NON ABBIAMO + ALIBI E DIRE NON LO SAPEVO O CREDEVO CHE... MANDIAMOLI A ZAPPARE ORA NE ABBIAMO LA POSSIBILITA'...

salvatore b., savona Commentatore certificato 13.05.12 09:50| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ tinelli
Ma rileggi quello che scrivi?

A me é stato insegnato che i VERI amici, sono sempre quelli più severi nelle critiche, mentre gli altri sono lecchini, o "mafiosi" nel loro modo e maniera di essere amici?
Gli amici sono i primi ad incazzarsi e a criticare, o no?
Il resto é fuffa da cui fuggire a gambe levate, degno solo di gratificare le varie vanità?

Jan g., Gallarate Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.12 09:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ gr
Ma rileggi quello che scrivi?

A me é stato insegnato che i VERI amici, sono sempre quelli più severi nelle critiche, mentre gli altri sono lecchini, o "mafiosi" nel loro modo e maniera di essere amici?
Gli amici sono i primi ad incazzarsi e a criticare, o no?
Il resto é fuffa da cui fuggire a gambe levate, degno solo di gratificare le varie vanità?

Jan g., Gallarate Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.12 09:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono d'accordo con Grillo, l'informazione rinchiude in una botte di ferro le novità, il futuro, per continuare ad esibire la vergogna di passato che abbiamo!
Le trasmissioni televisive, radio, giornalistiche pro cambiamento dovrebbero fare un SALTO di qualità e guardare avanti, è il momento di di guardare all'oggi e al futuro presente e prossimo!
Che Dio ci assista!

Bruno Comis 13.05.12 09:22| 
 |
Rispondi al commento

Va bene ribadire che non apriamo sezioni,che non abbiamo tessere, ma continuare a parlare del nulla mi sembra stucchevole e inutile...
Stiamo facendo l'opposto di quello che fanno le Tv e i Gionali..e cioè continuiamo a parlare di personaggi facendoli pubblicità gratuita!ripeto stiamo parlando del nulla!..
Io penso che sarebbe più utile allargare il dibattito all'essenziale e gli articoli dovrebbero dovrebbero essere incentrati sulle tematiche rilevanti,al fine di informare e formare tutti i soci del movimento allo scopo di scegliere le future linee politiche (almeno le linee guida)d'adottare attraverso decisioni condivise e votate!.
Ad Esempio...abbiamo parlato dell'IMU...ma non abbiamo parlato "dell'emergenze abitativa" in italia non parliamo più di "case popolari"..eppure questo rappresenta un problema nazionale grave!...la domando che mi faccio e vi giro è questa: come intendiamo affrontarlo?..la riforma della Giustizia?..le politiche sull'assistenza? questi sono alcuni esempi...poi li dovremo affrontare di petto...ovviamente il repertorio e vasto!...sono morti..ok l'abbia dato "l'estrema unzione"..
Ci sarebbe da aprire un dibattito sulla "Costituzione"..su come modificarla per aggiornarla...
Beppe approfondiamo...sarebbe la prima volta che si aprirebbe un forum pubblico sulla "Costituzione"...

roby f., Livorno Commentatore certificato 13.05.12 09:17| 
 |
Rispondi al commento

il giornalismo si sta rintanando nei meandri del potere.E' un vero e proprio esodo e sono solo in pochi a schierarsi senza se e senza ma con l'antipolitica,l'antistato.Terminologia coniata per gettare fango sul m5s e chiunque si opponga ai partiti ed al governo monti.Se la politica è quella dei partiti allora il termine va bene lo stesso per cui significherebbe 'lontano dalla politica così come essa è intesa dai partiti'.L'altro termine 'antistato' è usato spesso dai giornalisti specie dopo gli assalti ad equitalia specificando che chi è contro equitalia è contro la stato . Lo stato in Italia è un entità che vive enormemente al di sopra delle sue possibilità facendo pagare alla gente un prezzo enorme e distruggendo l'economia di milioni di famiglie.Lo stato è il vero parassita da annientare, quindi essere additati come movimenti antistato potrebbe essere accettato se riferito allo stato italiano ed al governo che lo rappresenta.In realtà il m5s non è antipolitico ma forse antipartitico e non è antistato ma antigovernativo.Si fa solo un pò di confusione per cercare di discreditare Grillo ed i milioni di liberi seguaci che stanno con lui condividendone idee e programmi.Santoro sta dimostrando di non stare con la gente perchè invita al suo programma personaggi di cui dovremmo scordarci anche i volti.Non dà più voce al popolo e non fa proprie le ricette che dal basso si esprimono per un cambiamento radicale,mentre si fossilizza su argomentazioni stereotipate come la caccia all'evasore ,la corruzione, come se gli italiani non sapessero dello stato delle cose.Caro Santoro i problemi li possiamo risolvere solo se i politici vanno a casa e si comincia a costruire sulle macerie lasciateci.Es.: si evade e,senza voler entrare nel merito, anche se il grande evasore pagasse le tasse i soldi in più che arriverebbero sarebbero altro foraggio nelle tasche dei ladroni politici e del sistema di potere che hanno creato.Il giornalismo è politica e quindi giammai neutrale in assoluto

raffaele ., sorrento Commentatore certificato 13.05.12 09:11| 
 |
Rispondi al commento

Mi preoccupa un po', per il M5S, la tendenza di Grillo a bastonare gli "amici". Santoro, tutto il Fatto Quotidiano, Sonia Alfano, De Magistris i "dissidenti" del M5S stesso.
Sul momento grandi applausi dei fans, a lungo andare un danno per il M5S. I Savonarola prima o poi passano, rimarrà allora qualcosa del resto?

GR 13.05.12 08:59| 
 |
Rispondi al commento

RIBADISCO QUELLO CHE AVEVO GIA' DETTO: CHIAMARE TREMONTI A PARLARE DELL' ANNO DEL GRILLO E' ROBA DA MENTI PERVERSE. MENOMALE CHE POI C'E' STATO TRAVAGLIO CHE HA FATTO GIUSTIZIA. COMUNQUE SANTORO MOLTO DELUDENTE.

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 13.05.12 08:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In realtà mi sembra che a questo punto tutto fa brodo ! Un brodo che ormai non sa più di niente e che la gente è stufa di ritrovarsi ogni giorno sul piatto in tavola ! Il miglior servizio pubblico sarebbe quello di smetterla di dare ancora spazio a certa gente sui media del paese. Siamo ridotti proprio male, ma a tutti questi bei personaggi non frega proprio niente. Si faccia informazione e cultura, ma di quella seria. Si chiamino nelle trasmissione solo esperti stranieri che non abbiano "conflitti di interesse" così palesi con ciò che ci vengono a raccontare. Stranieri che sappiano evidenziare le differenze nelle persone e nel metodo di governo di un paese. Prendiamo lezione da gente di qualche paese del nord Europa e smettiamola tutti di fare i leccapiedi, alzando lo share delle trasmissioni televisive quando ci rispolverano certi noti personaggi. Smettiamola di dare ascolto a chi è già morto, perchè a tutti noi non porterà nulla che ci serva veramente a ricostruire il futuro di questo paese !
Grazie Beppe !

LORIS B., MESTRINO Commentatore certificato 13.05.12 08:37| 
 |
Rispondi al commento

Non c'e'speranza in tv quando a piazza pulita il conduttore dice che non si puo' fare politica a 1000,00 euro al mese mi sono cascate le braccia e ho spento,Beppe non mollare

bruno paccasassi, roma Commentatore certificato 13.05.12 08:28| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Il problema di Tremonti è quello di non rendersi conto, o meglio di rendersi conto GUARDA CASO tardi. Tremonti sembra una incarnazione della canzone "finchè la barca va lasciala andare" di Orietta Berti! D'altra parte è cresciuto ai tempi di questi ritornelli, IN ATTESA DELLA CRESCITA. Sono cresciuti e pasciuti all'idea di stare nella barca protetti dalle oscillazioni delle onde di mercato. Tanto prima o poi l'ONDA DELLA CRESCITA riprende e si torna a camminare "come negli anni sessanta". Invece adesso la barca è spiaggiata per assenza di liquidità perchè quest'ultima è stata prosciugata, controllata, stivata in PARADISI FISCALI o in PAESI AD ALTO SVILUPPO FINANZIARIO come il Lussemburgo (da cui viene controllata la Fiat e centinaia di migliaia di altre società internazionali) o la Svizzera (che continua ad essere il deposito monetario di ricchi viventi in Paesi a rischio) o Montecarlo (divenuto il principato dei patrimoni di artisti, ereditieri, finanzieri d'assalto internazionali).
Tremonti coincide con l'introduzione della politica economica relativa dei flussi monetari di liquidità. Cosa vuol dire? Significa che viene meno il concetto di patrimonio assoluto ma si ragiona unicamente "alla giornata" sul fabbisogno di liquidità. Ovvero non importa se non possiamo restituire all'istante tutto il debito, l'importante è che riusciamo ad equilibrare i flussi. Questa idea ha funzionato fintanto che l'Italia era un sistema chiuso, ovvero fintanto che il controllo dei flussi era interno, ma ora che i flussi sono divenuti internazionali, l'azione di Paesi un tempo insignificanti può avere un impatto forte sulle casse del nostro Paese e sulla nostra stabilità. Bisogna passare quindi dalla politica monetaria di controllo di flusso, alla politica economica di CONTROLLO DI IMPATTO. Ovvero bisogna dare risposta a domande del tipo "se la Cina smobilita il proprio investimento in euro in un mese" cosa succede a noi italiani? "se la Grecia esce dall'euro?"..

mario mario Commentatore certificato 13.05.12 08:09| 
 |
Rispondi al commento

Salve
La puntata dedicata a Beppe Grillo, mi trovo 2 politici, uno ex ministro delle finanze. Il quale negava che ci fosse la crisi in Italia, durante il suo incarico.

L'altro parlamentare europeo del PDmenoelle, ex sindacalista, Che quando parla non sembra del PDmenoelle.

Michele De Rossi 13.05.12 08:07| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo devo allinearmi con chi trova "servizio pubblico" molto deludente rispetto le aspettative.
Sono uno dei centomila ma deluso molto deluso.

marco noseda 13.05.12 07:49| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Santoro si vanta di essere alternativo perché ha creato un circuito mediatico al di fuori del duopolio Rai- Mediaset.
La sua rivoluzione si ferma però qui, in quanto il contenuto dei suoi programmi è spesso di un conformismo disarmante. A parte gli ottimi servizi di Ruotolo e le interviste alle persone comuni o le ricostruzioni delle intercettazioni e gli editoriali di Travaglio , il resto del dibattito è sempre affidato al politico navigato che inevitabilmente porta il discorso sui consueti temi e sulle fallimentari ricette della peggior partitocrazia.
Grillo ha perfettamente ragione quando afferma che i mass media sono in realtà dei medium, mantengono in vita i cadaveri , legittimandoli. Bastaaaaaaaa!!

Simomas 13.05.12 07:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Caro beppe, come sostenitore di Santoro, debbo iniziare ad ammettere che ora che non può più fare, la vittima stia in effetti perdendo una certa consistenza, sempre più deludente, con trasmissioni, quasi insipide, mi ha costretto a guardare il programma tagliando le boiate di tremorti, che dopo anni di prese in giro, e di dislessia lessicale, mi sono voluto risparmiare, ovviamente arrivando al termine del programma, senza averci capito nulla, e qui debbo chiedere se fossero così rilevanti alla fine le fandonie tremotiane? E chiaro che ora santoro punti solo alla direzione della RAI e che abbia usato i nostri soldi per fatsi insieme all'innocente Freccero un bel lancio pubblicitario, debbo dire veramente TRISTE!
la mediocrità delle ultime 4 trasmissioni andate in onda é significativa di un disinteresse sempre maggiore verso i suoi telespettatori e evidenzia in maniera drammatica una mancanza vera di coraggio, soprattutto ora che può liberamente, uscire dagli schemi, provocare, invitando per davvero personaggi in controtendenza di rottura!
Inizio a preoccuparmi se dovesse approdare alla direzione della RAI, perchè sembra invecchiato tantissimo. Sarebbe il caso che al posto suo ci mettano UN GIOVANE magari anche QUALIFICATO, con meno esperienza ma INNOVATIVO! Ad Annozero annunciava la sua necessità il suo desiderio di cimentarsi in nuove esperienze, ma se l'effetto CRITICO ED INNOVATIVO di Serviziopubblico è quello che è oggi, a me questo Santoro fà paura e non mi piace, una grande delusione, peccato, ma non lo voglio più in RAI ne tantomeno alla sua direzione! Ituoi sospetti, nonostante abbia solo ora riconfermato la tua stima ovviamente solo ORA, beh iniziano ad apparire sfumature a noi celate del "GRANDE CONDOTTIERO" televisivo e traspare una certa stanchezza e vecchiume! Se continua su questa china non credo mi interresserà più guardarlo, ne tenerlo in considerazione, lo stiamo perdendo perchè sempre più espressione del passato, addio Santoro!!!!!!!!!!

Jan g., Gallarate Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.12 07:04| 
 |
Rispondi al commento

Avanti tutta cacciare in blocco tutti. Ci prendono solo per il culo continuando ad ingrassare come maiali. FC

Florindo Carlucci 13.05.12 06:57| 
 |
Rispondi al commento

Interessante l'opinione di chi dice che a fare trppo bene (germania) sio finisce nei guai.

Vabbè che bene o male pre taluni è relativo però ciò significa che la dottrina sociale della chiesa che dice che il male perde sempre per tremorti è da considerarsi merda?


Abbiamo scoperto che tremorti ha una visione della vita opposta a quella dei cristiani oppure significa che il fare bene dei tedeschi non è poi così bene?

PErché se non è bene allora perché dobbiamo uniformarci con lo speread e balle varie?

Se chi solitamente governa è così confuso capisco perché si finisce ogni giorno di più nella cacca.

bruno-bassi 13.05.12 05:34| 
 |
Rispondi al commento

Ci hanno invitato quasi ovunque, ordini dall'alto, tutti lontano dallo schermo! Se chiamano i soliti, sono sempre i soliti!?1?

"Con questa informazione siamo in una botte di ferro"

Il finale del post mi sa tanto di quel tizio che vuol dar la colpa all'acciaio, in questo caso la tv, se il coltello uccide una persona... non curandosi del gesto dell'omicida. Aboliamo i coltelli? Aboliamo l'acciaio?

Se ci invitano e andiamo a dire la nostra commettiamo un errore, quando non ci davano spazio e visibilità, erano merde.

Attaccare programmi e ospiti (pur asserviti al potere e con i dovuti distinguo), standone volutamente fuori reputandosi i migliori è troppo facile e francamente incomincia a diventare pure stucchevole.

Giuseppe Polizzi 13.05.12 05:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe e cari lettori del blog,

fate di tutta l'erba un fascio, a volte questo mi sembra il vostro atteggiamento.
Tremonti è stato un Ministro della Repubblica sotto il governo presieduto dal nostro ultimo eletto presidente del Consiglio. Ha ricoperto una carica importantissima, che lo abbia fatto in modo giusto o no non sta a me giudicare, ma sicuramente lo ha fatto in uno dei periodi peggiori degli ultimi 20 anni e in una compagine di governo in cui si faceva fatica a distinguere una persona di buon senso.
Personalmente credo che il suo contributo sia molto importante per ricostruire una prospettiva realistica dell'attuale situazione politico-economica mondiale e credo anche che lo faccia in buona fede, cosa ormai molto rara per personaggi che hanno ricoperto certe cariche.

La capacità di ascoltare non deve mancare mai, soprattutto in un giovane e promettente movimento come quello 5 stelle.

Luigi Rapicavoli 13.05.12 05:01| 
 |
Rispondi al commento

Il Sig.Santoro ha affidato a tremonti una serata in prima linea per farci spiegare bene come stanno le cose,come ci siamo trovati con il culo a terra ed i rimedi per rimettersi in piedi.tutto in una serata e d'un solo fiato.certo chiamare a testimoniare un ex del governo berlusconi non credo si possa considerare una scelta felice.rompono il silenzio ed escono da dietro le quinte per paura,perchè sanno che il dissenso sta crescendo a dismisura e potrebbe spazzare via tutto.Tremonti ospite ci dice quello che può dire un liberista sfegatato

raffaele ., sorrento Commentatore certificato 13.05.12 04:51| 
 |
Rispondi al commento

l’ex ministro Treconti è tornato per presentare un suo nuovo libro sullo stato dell’economia e delle finanza mondiale ed i suoi effetti (come se non lo vivessimo già sulla nostra pelle tutti i giorni da ormai tre anni). Ebbene la cosa sconvolgente era che Treconti nel suo libro vuole spiegarci ed insegnarci come si esce da questa crisi (Uscita di sicurezza il titolo del libro), eh si, avete capito bene, proprio lui, ministro dell’economia da ormai 20 anni, l’uomo che ha contribuito a produrre uno dei periodi più bui della storia, ha la faccia da cu*o di presentarsi come indicatore e suggeritore dell’uscita dalla crisi.
Lo stesso impunito, complice di Silvio nel disastro del paese, si è ben guardato dal trattare temi di politica recente, perchè a suo dire, “la valutazione di ciò che è avvenuto in questi ultimi tempi la darà la storia”, in un certo qual modo autoassolvendosi dalla paternità dei disastri combinati in questi anni insieme alla sua banda di incapaci e gettanto nel contempo tutta la colpa ”alla finanza internazionale” (la solita teoria craxiana del tutti colpevoli, nessun colpevole) entità generica, impalpabile, quando non anche sfuggente e incatalogabile per definizione.
L’autoassoluzione prendeva forme quasi ascetiche e sciamaniche, complice anche la morbidezza del conduttore, che ha solo timidamente trattato alcuni temi, visto anche il palpabile iroso nervosismo dell’intervistato appena si toccavano certi argomenti. L’apoteosi era raggiunta quando atteggiandosi a socialistone d’antan citava la SPD, Hollande, e addirittura Karl Marx, e una sorta di neostatalismo quale indicazione di una via d’uscita dalla crisi, ma la sensazione era che questo atteggiamento dell’ex ministro amcio dei secessionisti era tenuto giusto per darsi un’aurea di “amico del popolo” posto quasi ad una neo sinistra progressista e proteso verso i veri bisogni della gente

CONTINUA NEI COMMENTI


Santoro Ha rotto il cazzo, ma pure altre trasmissioni eh, piazzapulita su la7 e un altra di quelle., continuano a invitare questi cadaveri ambulanti, rutelli, alemanno, tremorti, gasparri, LA CARFAGNA, che continuano a propagandare MERDA.

DEVO SPARIRE. e con loro francamente anche chi fa questa tv. sono 30 anni che questa gente e la e ha affossato questo paese, e li danno ancora spazio per sparare stronzate?

mirko campochiari 13.05.12 03:46| 
 |
Rispondi al commento

l'unica parte guardabile è solo Travaglio e Vauro, anche se non sono impeccabili, per il resto solo trash politik, e poi i sermoni di santoro sono nausenati, troppo prima donna

The aVenger Commentatore certificato 13.05.12 03:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

hihihi!!!


fa concorrenza spietata a Vendola!

Ma dopo aver visto Guzzanti come si fa a prendere sul serio quest'omuncolo?

http://www.youtube.com/watch?v=_eV0jQVWyzY

manuela bellandi Commentatore certificato 13.05.12 03:05| 
 |
Rispondi al commento

Grillo ha ragione, e credo che chi ha dato 10 euro per vedere servizio pubblico ormai lo guarda praticamente solo per i servizi e travaglio.. e la versione “economica” (nel senso che parla di economia) di travaglio, di cui non ricordo il nome (sorry).. Però boh, Santoro può sbagliare si, ma in buona fede… perché puntare contro di lui? perché non dirglielo a voce? Non dico che si debba censurare il dissenso verso alcune scelte di Santoro ma boh io non capisco, mi sembra di veder discutere su aria fritta due vecchi amici, bah non ha molto senso, quasi “infantile” a vediamo chi è più “forte”.

Lorenzo J., Roma Commentatore certificato 13.05.12 02:58| 
 |
Rispondi al commento

trasmissione un po' "ronf-ronf"

niccolo' m., Citta' del Messico Commentatore certificato 13.05.12 01:27| 
 |
Rispondi al commento

Sinceramente questo servizio pubblico da un lato mi ha davvero deluso.... credevo che fosse nato QUALCOSA DI DIVERSO e invece.... Lo guardo volentieri per vedere Travaglio e qualcos'altro e poi?..... Sempre le solite facce?? Perché??? Perché devo vedere le facce di gente che ha sfasciato questo paese??? Per sentire per l'ennesima volta che mi prendono per il cu.. in Tv??? Credevo che Santoro volesse un qualcosa di diverso... se avessi dato i 10 euro a quest'ora mi sarei già pentito! Con questo non voglio dire che vada chiuso questo programma MA se mi fanno vedere facce di gente che impoverito mezza italia e spazzato via il ceto medio e ridotto milioni di famiglie alla fame questo non lo accetto. Anzi è una vergogna. E si chiama sevizio pubblico...

samir b., vicenza Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.12 01:11| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 29)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La cena di gala con george clooney in favore di barac Obama a fruttato 15 milioni di dollari per la campagna elettorale il posto a tavola costava 40000 mila dollari i contributi se i tuoi elettori te li vogliono dare ? A quando anche da noi

Riccardo Garofoli 13.05.12 01:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tremonti il genio della finanza illumina sul fatto che i mercati seguono la legge di mercato,un po come dire che to la forza di gravità porta la mela a terra.In effetti ci sono ancora persone che si stupiscono.
Allora dice che l'investitore ,quello stronzo compra dove si sente più sicuro e dato che il più sicuro dei paesi europei è la Germania , allora compra dalla Germania.Perchè è così forte la Germania ? perchè è così grande la Germania?non se ne frega di analizzare e cercare evidentemente di prendere qualche modello che porta evidentemente a sviluppare una economia vincente.La ricetta Tremonti è noi ce ne dobbiamo fottere, sono loro che sono i secchioni e quindi devono studiare di meno così che anche gli altri paesi che sperperano e annegano nella corruzione possano avere una non fetta di mercato visto che qui politiche di sviluppo non ci sono.
Io la chiamerei ricetta bimbo cattivo , quello cioè che punta i piedi a terra e piange disperato perchè gli arrivi il gelato.
L'altra legge che il luminare insegna è che la Germania si arricchisce perchè nessuno compra qui.
In effetti è come dire che se Armani vende e Salvatore Scarpecchia no allora non è Salvatore Scarpecchia che deve imparare cosa sia la moda ma è Armani che ingiustamente si arricchisce alle spalle di Scarpecchia togliendogli il lavoro.
Se ho capito bene quindi il nostro es ministro dell'economia dice che per uscire dalla crisi bisogna che la Germania diventi Scarpecchia.
Chi sa quante lauree ci vogliono per elaborare simili concetti

guido 13.05.12 00:55| 
 |
Rispondi al commento

Tremonti quando viene intervistato rilascia dichiarazioni talmente vaporose che sembra quasi non parlare per conto proprio ma essere in contatto con qualche divinitá. E grazie a questa mediazione con il mondo ultraterreno si puó quindi permettere di rilasciare comunicati papali del tipo "il principio e la fine dei nostri problemi sta in Germania" senza essere allegramente mandato al quel paese. Se fosse realmente un Servizio Pubblico, la sua intervista sarebbe stata un'occupazione abusiva.

Francesco Paolucci da Madrid Commentatore certificato 13.05.12 00:53| 
 |
Rispondi al commento

primo: chi cazzo è Tremonti? Quello che nella conferenza stampa di circa 6 mesi fà, fatta con un vecchio puttaniere cocainomane clown diceva: testuali parole!! ma quale crisi non si può prendere un volo xchè gli aerei sono pieni, non si può andare al ristorante xchè sono tutti pieni, abbiamo rassicurato l'Europa e possiamo affermare che la crisi è invenzione dei poteri che vogliono sovvertire l'ordinamento democratico. Quello che pagava l'affitto di casa cash?. A parte gli scherzi se Tremonti torna alla carica è xchè il BURATTINAIO (Mr. B) che peraltro MAI si è fatto da parte, ci sta preparando qualche altra sorpresa. Chiedo scusa per lo sfogo, ma credimi caro Grillo la misura è veramente COLMA. Ti saluto con la speranza che al più presto si possa far cadere questo schifo di Regime e che noi cittadini finalmente possiamo essere partecipi.

stefano scarpellini 13.05.12 00:48| 
 |
Rispondi al commento

Santoro ha rotto i coglioni a invitare sta gentaccia. E mo basta!!!
Vada affanculo pure lui


Ancora questo?
Ha contribuito a rovinare l'Italia e ancora emana proclami e progetti?
Vergogna!
Ecco le trasmissioni in tv a cosa servono... a dare visibilità a chi dovrebbe essere in esilio!

Salvo Pa Commentatore certificato 13.05.12 00:37| 
 |
Rispondi al commento

No questo post non fa per me attaccare tutto e tutti sei stanco o sei stato al salone del libro di Torino ?

Riccardo Garofoli 13.05.12 00:28| 
 |
Rispondi al commento

Tremonti, pur avendo qualke volta agito alla ricerca del miglioramento, non poteva chiudere un occhio , anzi tutti e due gli occhi, davanti allo spreco piu scellerato della casta, per cui fuori dai co.... anche lui.. e eviti di parlare che fa più bella figura..


Se ogni ora passata alla TV venisse impiegata a leggere dei libri(o corsi audio) di crescita personale e almeno 10 libri sulla professione che ciascuno di noi esercita o intende esercitare in futuro....... allora l'Italia non sarebbe così com'è ora!


Spegnete la TV e inserite nella vostra mente solo informazioni utili da voi precedentemente selezionate e non usate la vostra mente come un cestino della spazzatura dove buttare dentro quella merda televisiva!

Non sono io che devo dirvi cosa mettere dentro al vostro cervello ma vi posso suggerire:

A) libri di crescita personale o audiolibri se siete per esempio camionisti o tassisti e passate molto tempo alla radio.

B) tutti i libri possibili solla vostra professione ma almeno i 10 più famosi dovete conoscerli alla perfezione.

E non vi preoccupate che non siete a scuola perciò nessuno vi mette sotto esame!

buona foruna!

bruno-bassi 13.05.12 00:22| 
 |
Rispondi al commento

sapete qual'è la mia sensazione?che tremonti stia cominciando a rendersi conto di essere stato uno strumento nelle mani dei potenti.lui che pensava di essere quasi un dio comincia a capire che in realta è sempre stato un povero signor nessuno.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 13.05.12 00:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' vero, Tremonti è tornato. Ma anche Travaglio, che parla liberamente dalle TV mentre il suo giornale censura come e peggio di Rai LiBERO e IL GIORNALE.
Che differenza c'è tra temonti e Travaglio? Almeno sappiamo da che parte sta Tremonti. Travaglio passa per eroe e coraggioso (favolosa la chiusa sul cornetto acustico, roba da far impallidire per il coraggio) mentre il suo giornale non passa commenti che non siano favorevoli a Grillo o che pongano dubbi su Equitalia e su chi l'ha voluta.

Antonio B., Cambiago Commentatore certificato 13.05.12 00:18| 
 |
Rispondi al commento

A quando un incontro con santoro lo sai che di spot ne ha fatti tanti ti vuole in studio perché non vai a me sembra un ambiente giusto un incontro tra te e lui a me pare un uomo di una parola sola per farti domande dei giornalisti internazionali americani iraniani francesi inglesi italiani no ai ragione neanche politici regalaci una grande serata e o anche dato 20 euro per servizio pubblico
E non mi pento

Riccardo Garofoli 13.05.12 00:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma questo la gente lo sa.. e gli ascolti scendono. Tranquillo Beppe, quasi tutti hanno mangiato la foglia.

nonsenepuo davveropiu 13.05.12 00:16| 
 |
Rispondi al commento

Sono trasmissioni da non guardare. Oggi ho spiegato ad una mia carissima amica che la TV ha un unico posto dove stare sino a che non sarà stato instauratom un nuovo corso sociale e politico: il cassonetto delle immondizie.
Purtroppo, sono molte le persone che sono sole, dopo il lalvoro o senza il lavoro e quindi accendono la TV gironzolando per casa, riempendo gli ambienti delle sciocchezze che ne fuoriescono. Sanno benissimo che ciò che viene detto è finalizzato alla diffusione di false idee e problemi, finalizzati esclusivamente alla gestione degli amministrati, ma, il rumore proveniente dal monitor televisivo, riempie la casa, dà un segnale di vita di compagnia.
Oggi ovunque si vada ci si imabtte in soggetti che non sanno parlare correttamente la loro linguia natale, ma pronunciano termini della lingua inglese, uditi da qualcuno e li collocano a proposito e sproposito in ogni loro esternazione. Tutti dissertano di economia, finanza, dello spread, delle borse, ecc. mentre forse sarebbe utile imparassero le tabelline e usassero il pallottoliere per fare il conto della spesa o del bar.
In un contesto simile è possibile far intervenire iu una trasmissione TV, uno tra i più presuntuosi ministri delle ultime legislature, giacchè alcuno interverrà per dire di rimandarlo la da dove è venuto anni or sono. Ma per fortuna ora il vento sta mutando e se ne sente già la brezza; e così continuando come nulla fosse con queste comparsate d'avanzpettacolo, spirerà semore più forte sino a divenire tempesta...

stefano radi Commentatore certificato 13.05.12 00:10| 
 |
Rispondi al commento

TREMONTI da SANTORO
Commento:
2 Faccine di Merda
Peace and Love

alfredo c., pesaro Commentatore certificato 13.05.12 00:06| 
 |
Rispondi al commento

Dalla serata di giovedì e venuta fuori che la lettera della bce in realtà e stata scritta da Renato brunetta e altri per dare più tempo al governo e al nano tremonti non mi è simpatico ( eufemismo) la tenuta nonostante tutto ( si fa per dire) e merito suo per il nano e gli altri circensi avrebbe abdicato ai commissari europei il governo attuale sta seguendo la linea della lettera a guida brunetta questo e il peggio
La serata di giovedì e stata interessantissima
Se si parla de m5s sensa il movimento ti incazzi se i ragazzi vanno on. Tv ai ragione ad incazzarti ma di due l una
Tremonti lo ripeto non e in mio amico non voto pdl voto IDV ma l uomo e decisamente intelligente conosce la materia molto bene era li per cercare di attenuare i danni?? La strana storia del suo braccio destro inquisito giustamente ma a orologeria qualcosa non va c'e del altro

Riccardo Garofoli 13.05.12 00:04| 
 |
Rispondi al commento

Ha detto più cose sensate la sorella di Di Pietro che quei ciarlatani in studio!!!!

carlo f. Commentatore certificato 12.05.12 23:49| 
 |
Rispondi al commento

Grilli : "Equitalia è lo Stato".
Finalmente la verità sul volto (dis)umano della fiscocrazia italiana.
Ha ragione ... ma proprio ragione

Paolo S. 12.05.12 23:49| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti
SAntoro a parte:
Vorrei segnalare che Israele come sempre si appresta a scatenare l'ennesima aggressione ad uno stato sovrano attraverso L'America.
Prossimi Target:Siria e Iran.
é noto, che tutta la governance degli States governata dalle lobby economiche ebraiche,si prepara per l'attacco,se qualcuno non li ferma ci sarà la soluzione finale.
Anche se non è apparso ancora sui media,in Europa gli analisti e gia da un pezzo che studiano i probabile scenari.
Loro studiano ma non hanno ancora compreso bene
che ci sarà la terza guerra mondiale.
RAga vanno femati assolutamente.


alfredo c., pesaro Commentatore certificato 12.05.12 23:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Diciamoci la verità, noi persone comuni non abbiamo le conoscenze necessarie per giudicare con cognizione di causa un ministro dell'economia, è vero che Tremonti ha governato in questo ambito per tre anni, e che la situazione in cui era l'Italia finché e stato ministro è stata determinata dalle sue scelte, il punto è capire se c'è da fargliene una colpa o rendergliene merito, e per poterlo fare bisogna conoscere bene la materia e la situazione, insieme a tutto quello che c'è dietro.

Davide L. 12.05.12 23:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando uno esordisce dicendo che "l'inizio e la fine dei nostri problemi stà in Germania", come cazzo fai a guardare il resto?
Basta zombie in TV, anzi, in TV ci sono sempre, vediamo almeno di non farli venire a sparar minkiate in rete.....
Caro Santoro, e vorresti Grillo per metterlo a confronto con stì cadaveri? Ed a parlar di che, di spread o di come noi commercianti terroristi abbiamo rovinanto l'Italia non battendo gli scontrini?
Dai piuttosto voce alla prima casalinga che passa per di là.... o a quello che a fine trasmissione pulisce lo studio.
Il paese ne avrà più giovamento....

Sandro M., Grado Commentatore certificato 12.05.12 23:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cazzo a sentire Tremonti. Se rimaneva in carica ancora qualche mese, non solo avremmo azzerato il debito pubblico, ma avremmo salvato l'Europa, l'America e anche l'Asia ... Per l'Africa invece non c'era niente da fare.

Sergio Silvestri, Veruno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.12 23:37| 
 |
Rispondi al commento

BRAVO BEPPE !!

Vogliono fare gli alternativi e continuano ad invitare quaquaraqua' preistorici.


e cmq era palesemente FuoriTema con il titolo della trasmissione.

Marketing ?

Stanco_ Mavoglio (dallatoscana) Commentatore certificato 12.05.12 23:35| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Quanto fai bene, Beppe a non andare in queste pseudotrasmissioni di nulla-informazione !!!!! BRAVISSIMO Beppe !

Bruno Di Gioacchino 12.05.12 23:33| 
 |
Rispondi al commento

E' incredibile davvero come possa provare a vergognarmi di essere italiano...Ma dico ma come si fa ad inviatare tutti questi politicanti che da decenni stanno in Parlmaneto null'altro che per risquotere un succoso stipendio..e li inviatiamo anche per darci dei suggerimenti su come risolvere questa crisi spaventosa??? Ma è pazzesco..Tremonti ci viene a dare suggerimenti? Il grande genio il grande commercialista? Per me è solo un presuntuoso ed uno che fa vedere di capire chissà cosa ma alla fine i fatti hanno dimostrato che come ministro delle Finanze è meglio che non lo fa più....!! E' vergognoso che Tremonti venga invitato a parlare in prima serata dei danni che ha fatto lui ed il suo padrone..ma si vergogni Tremoni lei e quello che le ha fatto fare il ministro (lo statista del Berlusca) facendo aumentare il debito pubblico da quando ci sono loro da mille a mille e 830 miliardi in 18 anni...Complimenti davvero sei un genio Tremoni un vero genio...!!

angelo 12.05.12 23:28| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, non se ne salva nessuno. Il Santoro e' un soggetto sussultorio ondulatorio, basta che ha la sua Trasmissione. E' dentro il "sistema" e non ci sono santi che tengano. Continuo a studiarmi Travaglio. Fino ad oggi, salvo sbavature, e' stato coerente. Dopo di te e' quello che ha denunciato il malessere Italiano con grande precisione e senza fare sconti a nessuno..bravo, spero che continui cosi e che si avvicini ancore di piu' al nostro mov5stelle.
Tremorti rappresenta le anime morte del potentato economico. Secondo me sono degli alieni, non hanno coscienza, anima, sempre lo stesso sguardo freddo e distaccato. Il cinese non gli era da meno..mortacci loro!
Ciao Beppe.
dal 27 Maggio sono in Italia, a disposizione per qualsiasi cosa: mandatemi sto cazzo di c.c. dove rimettere il mio contributo mensile al movimento..please!

mario bottoni 12.05.12 23:26| 
 |
Rispondi al commento

ahahahahahah!

Come non volerti bene, o Beppe?

VIA DALLA TV, è SOLO MERDA.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.12 23:19| 
 |
Rispondi al commento

Beppe
chi è Antonio Ricci
il patron di striscia?
IL suo profilo qual'é?
Potrebbe essere di aiuto per la causa?

alfredo c., pesaro Commentatore certificato 12.05.12 23:18| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo sono sempre quelli che girano in tv e anche se parliamo di Servizio Pubblico mi pare che spesso ci siano quei politici (tutti) che hanno contribuito ampiamente a ridurre cosi il paese. Forse sarebbe una buona idea partecipare al fine di modificare il panorama attuale che mi sembra molto molto triste e morto. In effetti però vedere Tremonti che parla come se fosse arrivato dallo spazio è una presa per il culo. Ci sarebbe da mandarlo via a calci. Come tutti gli altri

Mirko Bertoletti 12.05.12 23:17| 
 |
Rispondi al commento

che delusione santoro...
rivoglio i miei 10 euri perchè non li merità...
e per il blog di grillo dai un iban
e vedrai che problemi x il finanziamento del sito
non ce ne saranno più....
ovviamente postare anche un bilancio di trasparenza.
il vero 'servizio pubblico' è questo blog
saluti

francesco colombo 12.05.12 23:14| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, perchè non vai da Santoro? Sicuramente sarebbe l'unica cosa interessante che si può vedere in tv!

Riccardo Rizzi 12.05.12 23:14| 
 |
Rispondi al commento

Ha colpa chi lo ascolta in tv lui e tutta la banda del establishment Berlusconi. E na noia da non finire con questa gente!

Antonello Cannavicci 12.05.12 23:10| 
 |
Rispondi al commento

Stesso pensiero che abbiamo fatto io e mio padre l'altra sera. Ancora parla e lo lasciano fare. Nessuno mai che si senta almeno un pochettino in colpa.

Noè SulVortice Commentatore certificato 12.05.12 23:07| 
 |
Rispondi al commento

Anche santoro per fare audience si abbassa a trucchi squallidi come quello di chiamare la puntata "l'anno del grillo".
Santoro , sei un babbo

Maurizio B., Genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.12 23:06| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

beppe però, che piffero, sei te che non vuoi parlare con nessun giornalista: adesso ti lamenti anche?! se ti avessero invitato saresti forse andato? io non credo proprio. e allora non lamentarti! vai piuttosto che ergerti dall'eremo sulla montagna!

Vincenzo Abate 12.05.12 23:05| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tremorti detto Sasà !!!!!

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 12.05.12 22:54| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori