Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Expo 2015 e il boccone del prete


boccon-del-prete.jpg

Intorno al tavolo dell'Expo 2015 c'erano cinque piccoli indiani. La Regione Lombardia, la Camera di Commercio di Milano, il Comune di Milano, il Governo e gli investitori privati. Quattro giocavano e uno, Forminchioni, teneva il banco. Lo yatchman inconsapevole era l'unico ad aver già vinto senza giocare. Infatti in questa partita c'è anche un convitato di pietra, la Fondazione Fiera di Milano della Regione Lombardia. Una società con bilanci in rosso, ma con dei terreni a Rho, in un luogo circondato da circonvallazioni, dimenticato da Dio e con la silhouette dell'inceneritore in lontananza.
I terreni di Rho sono il vero tema dell'Expo 2015, il suo baricentro, la sua motivazione, la sua genesi. Grazie all'Expo i terreni diventano edificabili, la stima (paurosa) è di 750.000 metri quadri di nuove abitazioni. L'area è quindi venduta, la Fondazione Fiera incassa circa 80 milioni e il gruppo Cabassi 40.
Nel giugno del 2011 i milanesi, giustamente insospettiti e soffocati dallo smog, chiedono a larghissima maggioranza, in un referendum consultivo, che l'area di Rho sia destinata a parco. La politica lombarda tira dritto, "Tiremm innanz!", senza tenerne alcun conto. I soldi però non ci sono per l'Expo dedicato a "Nutrire il pianeta", ma soprattutto il sottobosco della politica e società immobiliari. Servono assolutamente 1,7 miliardi di euro. Non ce li ha nessuno. I lavori preventivati, tra cui l'estensione delle metropolitane, neppure iniziano. I privati che dovrebbero tassarsi per 260 milioni non si fanno più vedere. La Provincia tira i remi in barca. La Camera di Commercio che dovrebbe investire 200 milioni, frutto dei contributi delle aziende per avere in cambio servizi e non cemento, sembra traccheggiare. Il Governo sta a guardare, ben attento a non rimanere con il cerino in mano. Pisapia si dimette da commissario per l'Expo. Rimane Formigoni, l'unico indiano superstite che crede ancora in un miliardo di incassi da biglietti e merchandising per coprire i costi. Li vedo già, i milioni di persone, da tutto il mondo, prendere l'aereo per la Malpensa per arrivare a Rho. Da Pechino, da Dallas, da Buenos Aires, ad ammirare Forminchioni. Expo 2015 non si farà, Formigoni 2013 invece sì. Al forno con patate e un rametto di rosmarino. Chi mangerà il boccon del prete?

manicitta_3DA.pngLe mani sulla città di G. Barbacetto e D. Milosa

La borghesia milanese vive tranquilla, intanto i boss sono proprietari di decine di locali. Uomini d'affari, che sono pronti a trasformarsi in spietati criminali. La città è cosa loro, guai a ostacolarli.

12 Giu 2012, 17:10 | Scrivi | Commenti (753) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Al “merito” inneggiano i cortigiani del potere
6 giugno 2012 | Lettere | 2 Commenti
L’idea che il ministro dell’Istruzione Francesco Profumo intenda promuovere lo studente dell’anno o la carta “Io merito” ha subito acceso la mia fantasia. La promozione del merito non può non risentire di un clima culturale diffuso, che è anche il frutto di una lunga campagna ideologica: quella che come parola d’ordine la meritocrazia e come modello i Paesi anglosassoni.
Vale forse la pena di citare un autore che nella cultura anglosassone ha avuto un ruolo certamente non inferiore. Ci riferiamo all’Amleto di William Shakespeare (Atto II, scena 2), laddove il principe di Danimarca raccomanda a Polonio di trattare come si deve un gruppo di
attori loro ospiti, e il ciambellano risponde che li tratterà “come meritano”. Parole che suscitano l’immediata replica di Amleto: “Per il sangue di Cristo, amico, molto meglio! Trattare ogni uomo secondo il suo merito, e chi sfuggirà alle frustate? Trattateli secondo il vostro proprio onore e la vostra dignità: quanto meno essi meritano, tanto più merito c’è nella vostra generosità”.
Da notare che a proporre di trattare gli attori “come meritano” è Polonio, personaggio che agli occhi di Amleto rappresenta l’incarnazione stessa della mediocrità; ma una mediocrità non priva di astuzia, che all’ombra del potere si fa strada grazie agli unici veri meriti che può vantare presso il sovrano: conformismo e ipocrisia. Si potrebbe dire, pertanto, che è dai tempi di Shakespeare che a invocare “il merito” sono anzitutto i cortigiani del potere.
Quello che sta accadendo in Grecia e più in generale in Europa, è un altro esempio di come nel nostro dibattito pubblico parole come “virtù”, “disciplina” e “merito” siano diventate nient’altro che l’ossequio del più debole alla legge del più forte (nel caso specifico, la Germania). Eppure i Paesi dove c’è la maggiore mobilità sociale, dove cioè i figli delle fasce più povere hanno le maggio

Celso Vassalini, Brescia Commentatore certificato 25.06.12 17:04| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo,

non è che per caso hai sbagliato tutto e siamo usciti dalla crisi a tua insaputa ?

Fino a maggio i TG comunicavano 2 o 3 suicidi al giorno causa crisi.

Adesso i TG non ne parlano più e l'Expo si farà.

Com'è sta storia ?

Grazie a tutti per la risposta

[Vinkam :-) ], Brescia Commentatore certificato 22.06.12 20:54| 
 |
Rispondi al commento


Politica,politici cosa sono? è una professione? è una specializzazione? è un'arte nel senso di artigiano?,
LA politica non è niente, e solo arte per imbonire, parolai di professione, nullafacenti,gente senza arte nè parte che hanno scambiato l'amministrazione della cosa pubblica come sistema per campare a sbafo rubando e corrompendo chiuque, con il solo fine di preservare il proprio tornaconto economico alla faccia di chi lavora tutto il giorno con fatica e con grande responsabilita'.
Chi sceglie di fare L'AMMINISTRATORE della cosa pubblica è una responsabilita' nei confronti delle persone che ti hanno dato fiducia, è come gestire e amministrare la propria famiglia è come un padre che deve pensare alla salute e al sostegno dei propri figli.
Quindi amministrare con capacita' e professsionalita' la cosa pubblica, non come professione ma come professionista non come politico ma come padre di famiglia. Se non sei capace a casa, 2 legislature e non potrai mai piu' amministrare niente. Cambiare per non permettere ai ladri di farsi casa e campare a sbafo.GERONTOCRATICI/PARACULPOLITICI per voi è finita,andata a fare incu.......
ciao a presto

SIRIUS 16.06.12 17:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma voi lo sapevate che Formigoni è sempre andato avanti a pieni voti? Povertà e castità? Pensate che il presidente ha scelto come consigliera regionale della Lombardia la Minetti soltanto perché l'ha vista vestita da suora...

alberto (@algonchino) 16.06.12 00:08| 
 |
Rispondi al commento

ARTICOLO FANTASTICO. Mi sono fatte due risate di gusto. Meglio ridere che piangere

tapioca 15.06.12 17:56| 
 |
Rispondi al commento

apprezzo sempre di più il tuo lavoro mr. Grillo. fantastico topic.

Astrifiammante 15.06.12 17:42| 
 |
Rispondi al commento

ALTRA PAGLIACCIATA IMPRONTATA SUI SOLITI IGNOTI, SI PERCHE' LA PAROLA D'ORDINE E' SEMPRE LA STESSA COME L'ARMATA BRANCALEONE! IL PROBLEMA PIU' GROSSO E' CHE SE ANCHE LE IMPRESE VOLESSERO INVESTIRE, ARRIVA L'AGENZIA DELLE ENTRATE, CHE SE SPENDI 1 EURO PIU' DEL DOVUTO DEVI ANDARE A RACCONTARE LA STORIA DELLA TUA VITA. E ALLORA ARRANGIATEVI, CHE LI METTA LO STATO I SOLDI VISTO CHE L'EXPO DURA 6 MESI /A CHE SERVIRA' MAI QUESTA ROBA! BOHHHHH! / ANCHE LA FIERA DI RHO DOVEVA FARE UN BOOM ENORME. CON I COSTI CHE HA, SONO SEMPRE MENO GLI IMPRENDITORI E ARTIGIANI ESPONGONO I LORO ARTICOLI, FANNO PRIMA A FAR PUBBLICITA' ON LINE....

ADA R., Rho Commentatore certificato 14.06.12 21:19| 
 |
Rispondi al commento

Quindi caro Grillo mi stai dicendo che per me, giovane titolare di una piccola Impresa Edile della provincia di Milano sud, con tutti i documenti in regola,tasse sempre pagate, davanti alle migliaia di possibilità di lavoro che l'EXPO sta creando non riuscirò nemmeno a mettere un chiodo...?? Non è che che ci sperassi però per lo meno un pensiero ce lo avevo fatto.... Ciao Grande Beppe

Matteo P., Melegnano (MI) Commentatore certificato 14.06.12 16:00| 
 |
Rispondi al commento

Ormai siamo alle ultime battute o si decide di salvare l’euro o un cataclisma devastante colpirà vari paesi : Grecia , Spagna e non è escluso l’Italia. Le formule indirette dei fondi salva stati ecc hanno fatto vedere i loro limiti, che portano solo a dilatare di qualche mese le crisi. Se si vuole l’ Europa unita sono due le decisioni che debbono essere immediatamente prese:

nascita dell’eurobond con la collettivizzazione delle garanzie;

intervento diretto della BCE negli acquisti delle obbligazioni degli Stati.

Per i tedeschi sono decisioni che necessitano di un’integrazione politica a 360°, ma che possono arrivare in un secondo tempo, in un corto periodo.

L’attendismo costerebbe caro a tutto il progetto europeo. Emissioni di eurobond e interventi diretti della BCE anche parziali o limitati nel tempo, per avere l’ok tedesco, porterebbero grandi benefici.

Le decisioni di puntellare il debito privato, delle banche , con il denaro della collettività non risponde a delle esigenze strategiche. Le banche quando non hanno saputo utilizzare delle proprie risorse al meglio e hanno sbagliato tuffandosi, volutamente, nel mare magnum della speculazione più becera (dilapidandole) vanno lasciate al proprio destino. Salvarle significa mantenere dei soggetti che continueranno a utilizzare le risorse contro l’interesse collettivo.

Nel frattempo, la Banca centrale europea dovrebbe fare di più: Il tasso di riferimento nell’ultima riunione è rimasto invariato all’1% e continua a disapprovare un aumento della massa monetaria. Uno stimolo monetario, nella situazione di recessione in cui siamo precipitati , è doverosa e perfettamente fattibile. Il direttore della Banca europea non può, come ha detto, riempire il vuoto della politica, ma deve, a parer mio, decidere per un tasso di sconto vicino allo 0,10% in maniera da far perdere valore all’Euro , stimolando crescita ed l’export e rendendo meno pesanti i debiti degli stati maggiormente indebitati.

Orlando Masiero 14.06.12 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Scusate l'ignoranza..ma che fine ha fatto il tema dell'acqua pubblica..dopo il referendum?dobbiam farci prendere sempre per il culo..una volta che si é raggiunto il quorum?

ODERICO BEEGONZINI Commentatore certificato 14.06.12 12:23| 
 |
Rispondi al commento

E cosi.... il berlusconi ha detto di stampare carta moneta a piacere per avere soldi !!??

Benissimo che idea magnifica!

Degna del personaggio

Peccato però che l'euro diventerebbe carta straccia di cui riempirsi le tasche ma lo stato avrebbe tanti soldi (finti) per pagare di qua e di là.

MENO MALE CHE C'E' LA GERMANIA CHE CONTROLLA!

Nemmeno FILO SGANGA avrebbe avuto un'idea migliore.

(per carità,senza offesa per filo sganga)

Comunque.. ovviamente, visto che ha detto questo, conoscendo L'ELEMENTO, si deve supporre che LUI abbia gia convertito una montagnia di euro cartacei in suo possesso con-- ORO fisico --
E chissa quanto ne ha?

CHIEDIAMOGLIELO

Franco Restuccia Commentatore certificato 14.06.12 11:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito di alcune considerazioni sulle penali da pagare per rescissione di contratti per esempio expo--tav--ponte di messina ecc..

Perche non le pagano coloro che hanno firmato questi contratti capestro?

Non le devono pagare il popolo italiano ma i promotori di queste scellerate iniziative.


Se proprio devono essere pagate!!??, ....

Altrimenti le imprese coinvolte-- si attacchino al tram --visto che sembra essere un giochino consolidato con i loro referenti politici, di far pagare il rischio d'impresa alla gente con questi contrattini.

Niente soldi per contratti rescissi perche deleteri al bene comune!

E le imprese coinvolte in questo giochino?

VADANO A MORIRE pardon FALLIRE

Franco Restuccia Commentatore certificato 14.06.12 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Eee.... caro Formigoni, lei si che ha fisico!

Chissa quanti specchi ha in casa!

Però...... non sara reato accetare regali da un faccendiere ma forse moralmente lo è.

Quando il demonio tentò Gesù esso non accetto compromessi e regalìe nè da lui nè dai mercanti che occupavano il tempio.

Li scacciò con veemenza forse con violenza

Lei ha la carica di presidente della regione lombardia e finchè ne è tale, non poteva accettare le lusinghe dei mercanti che le girano intorno.

Non ha le mani e la coscenza pulita, Ma SPORCHE TUTT'E DUE perche al sig. Dacco', d'all'alto della sua carica politica, -- lei gli ha dato il vantaggio della visibilità su tutti gli altri -- con la sua vicinanza e presunta amicizia ricevendo favori.

E ora?.... fa il novello NARCISO in dorato isolamento religioso?

Franco Restuccia Commentatore certificato 13.06.12 20:45| 
 |
Rispondi al commento

Dicesi "Boccone del Prete" :
... la parte finale cioè il sottocoda .. in una parola il culo!
Che in effetti, dato il soggetto, mi sembra appropriato.

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.06.12 17:18| 
 |
Rispondi al commento

Decreto anti-corruzione (4 articoli).

art.1 : La Corruzione è del Tempo
art.2 : Il tempo è un effetto dell'entropia.
art.3 : Tutto quello che non è espessamente vietato è obbligatorio !
art4 : Siamo in attesa del decadimento del protone. In mancanza ci affidiamo al senso di responsabilità degli italiani.

Sanzioni :
Il reato non è prescrittibile ma si estingue da solo esaurita la disponibilità.

Conclusioni :
Stiamo lavorando per Voi, non rompeteci il C.....


Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.06.12 16:59| 
 |
Rispondi al commento

Nicole Minetti sarebbe pronta (a suo dire) per girare un film porno.
Immagino ci siano già i candidati protagonisti pronti anche per il decimo remake !
Dato il mestiere della nostra immagino anche che il titolo sarà : "La vagina dentata" !
Un mito.
:-)
(il casting si svolgerà presso le sedi di Publitalia esclusi eiaculatori precoci)

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.06.12 16:33| 
 |
Rispondi al commento

Un gran spreco di soldi, e null'altro. E c'é la povera gente che muore di fame!!

Ilaria Arri 13.06.12 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Anch'io sono sulle posizioni di Beppe ....
Ciascuno si arrangi come meglio non si può !!
E ... vaffanculo a tutti !
(si rischia il 100% dei voti)
E' un pò come il "materialismo storico" ovvero aiutiamo la storia a divenire quello che comunque dovrà divenire !!

PS
Non moriremo grillini
E neppure onorevoli.
:-)

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.06.12 16:24| 
 |
Rispondi al commento

Sono la rabbia del mondo
Sono
L’ululato, la schiuma, il livore
L’urlo non pronunciato
Il richiamo strozzato
L’uomo mai nato
Sono l’essere alieno
Diverso
Da come volevate
Da quello che avete piantato
Dal vostro concimato
Sono la parola storta
Che esce
Dal contesto calibrato
Dal mondo omologato
Formalizzato
Messo in formalina
Dal Potere comandato
Sono l’essere non domestico
Non addomesticato
Come la capra, il cane, il dromedario
Paziente
Alla donna serva
Sono la freccia senza arco
La pietra che rotola dal muro
La trave maestra che cigola
Sotto il peso del mondo
Sono la scintilla
Che esce dal recinto
Del focolare
Per dare fuoco alla Terra
Sono l’unica speranza che e’ rimasta
Alla Terra

Viviana Vivarelli

viviana viva, castel maggiore Commentatore certificato 13.06.12 16:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E’ forza. E’ creativita’. E’ strategia di lotta. Quante nei sai, tu, di lotta?
“Quanto sai di te stesso se non ti sei mai battuto?” (Tyler)

viviana viva, castel maggiore Commentatore certificato 13.06.12 16:19| 
 |
Rispondi al commento

“You say we’re not responsabile. We are, we are…” (Voi pensate di non essere responsabili. Lo siamo, lo siamo..

Eugene Ionesco, grande drammaturgo rumeno, scrive nel ‘58 un’opera teatrale surreale, intitolata “Rinoceronti”.
In una luminosa domenica mattina il protagonista vede improvvisamente un rinoceronte che passa di carica, l’animale più stupido che ci sia, pura aggressività stolida e feroce.
E’ un’epidemia: gli uomini si stanno trasformando in rinoceronti. A poco a poco le persone che il protagonista conosce si trasformano tutte, anche il suo più caro amico. Alla fine gli sembra di esser rimasto solo in un mondo di umanoidi bestiali e si trova a combattere con una strana fascinazione che vuole trasformare anche lui in bestia.
Il rinoceronte rappresenta la barbarie racchiusa in ogni uomo, un elemento di violenza pura che attraverso la distruzione e la separazione getta l’universo nel caos.

“Je reste ce que je suis. Je suis un être humain. Un être humain.”
(Io voglio restare ciò che sono. Io sono un essere umano. Un essere umano.)
Si comincia somigliando ai rinoceronti di Ionesco, col conformismo di massa, l’inerzia, il solipsismo egoico.. poi si diventa ‘I demoni’ di Dostojevskij con la connivenza col male, la mafia, la P2, il neoliberismo, il militarismo, l’odio per l’altro, l’integralismo, l’aggressione alla giustizia. E sono questi esseri non più umani ma umanoidi a nutrire le dittature.
Il protagonista tenta di avvisare in mondo del pericolo ma il suo grido si perde e ogni volta egli è deriso, scansato, stravolto da una dialettica stolta, che tutto confonde, senza che una mente lucida lo comprenda, così che alla fine anch’egli comincia a dubitare di se stesso e inizia pericolosamente ad aderire al cambiamento.
Dopo un po' diventa uno che attacca qualunque cosa daneggi i rinocertonti. A quel punto la sua trasformazione è completa.

viviana viva, castel maggiore Commentatore certificato 13.06.12 16:05| 
 |
Rispondi al commento

Endless Post

Bisogna Fare....
Basta Parlare....
Basta:)!
Frase conclusiva del mio post di ieri che riprende il post di oggi e sarà quello di domani...:)Io desidero dire a Beppe con affetto grandissimo che se mi risponde mi ubriaco per 5 gg di seguito quanto sono le stelle del movimento al quale sono iscritto al 100/100..Allora Beppe Dimo.....Annamo...Pijamo...Pensamo..Cercamo...
Denunciamo Si..Va be'ma....poi ...Quando Famo?Non tu ovviamente che già fai tanto ma Noi..Quando:)?

CinqueStelle
*****
Francesco Roma

Francesco Roma***** 13.06.12 15:40| 
 |
Rispondi al commento

Ma il rametto di rosmarino...esattamente....dove andra' collocato?

Dario Besusso, Monterotondo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.06.12 15:34| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe opportuno che si procedesse, come per le Olimpiade,anche con la TAV, l'expo 2015, il Ponte di Messina ed altre grandi opere non del tutto necessarie. Magari porendere in considerazione un piano di risanamento del territorio nazionale, che forse alla fine farebbe crescere il famoso PIL e ci risparmierebbe molte emergenze e morti in futuro.Antonino Cangialosi.

antonino cangialosi 13.06.12 15:18| 
 |
Rispondi al commento

Formigoni gamba sempre più corta, di un centralismo che non gioca .
una politica immobile ,,purtroppo per tutti c'è l'amara medicina della realtà che non solo confligge con l'alleanza voluta dal centrodestra ma è ,ed è questo il vero problema l'origine dell'acuirsi della crisi del paese , socialista del 21 secolo(dico socialista di coloro che sono favorevoli a questo tipo di interventismo del governo in economia ).
Non abbiamo visto rapidità di manovra nel tagliare ma nel tassare .
Che Formigoni pensi di convincere gli elettori con questi dati economici ci da la misura della licidità politica che gli rimane,Formigoni dimettendosi e riconoscendo il governo lombardo un fallimento politico prenderebbe la guida del centrodestra e affonderebbe la Lega ,ma forse questo è troppo per lui non saprebbe che farsene di una nuova alleanza questo è anche un problema non si vedono alleanze all'orizonte del nuovo con parte del vecchio.
Beppe deve anche immaginare alleanze certamente puruficate dalle incrostazioni della partitocrazia
con personaggi come Foemigoni.
Se Formigoni accettasse di riconoscere il fallimento del centrodestra si potrebbe aprire una stagione di verità dove gli estremi tornerebbero meno importanti di quello che sono ora.
L'economia del paese non a sofferto di un centralismo sano ma di un centralismo degenerato nella corruzione del debito pubblico.La soluzione Leghista non tiene conto di un centralismo liberale e Berlusca si è lasciato trascinare in una alleanza folle.

giorgiodamilano liberale Commentatore certificato 13.06.12 15:09| 
 |
Rispondi al commento

Art. 3 - Capitalizzazione dei contributi.
 
1.      Sui contributi versati ai fini pensionistici viene applicato un interesse minimo annuo del 4%.
2.      Qualora questo interesse non possa essere riconosciuto, interverrà lo Stato per la copertura della differenza.
3.      Il lavoratore che abbia raggiunto i requisiti di cui all'articolo precedente riceve attraverso l’Ente la somma, ripartita mensilmente, degli interessi maturati derivanti dell’impiego del capitale liquidato ai fini pensionistici al tasso minimo del 4% di cui al comma 1 punto 2, ed al netto della imposizione del 12,5% sulla quota di rendita.
4.      Il datore di lavoro trattiene il contributo del lavoratore dalla retribuzione di diritto e lo versa mensilmente all'Ente.
 
Art. 4 - Gestione dei contributi.
1.      L’Ente gestirà le disponibilità del Fondo. Esse saranno destinate ad attività di finanziamento e di investimento sia in Italia che all’estero.
2.      Le attività di finanziamento e di investimento dovranno seguire rigorosi criteri di prudenza, trasparenza e ripartizione del rischio. Criteri tali da non pregiudicare la sicurezza del Fondo e la fiducia dei contribuenti.
3.       
Art. 5 – Versamenti e recuperi - solidarietà.
1.      Ai fini della solidarietà, sussidiarietà ed equità sociale, l’Ente avrà titolo di pretendere il versamento mensile dei contributi di cui all’art. 1, e quindi di perseguire nelle forme consentite, i soggetti morosi al fine di recuperare quanto dovuto al Fondo.
2.      L’Ente attraverso il Fondo garantirà per un massimo di 36 mensilità la copertura dei mancati versamenti dovuti a contributi non versati dal soggetto obbligato o a fallimento del datore di lavoro. Tale garanzia viene estesa fino ad un massimo di 60 mesi per morosità dovuta a malattia e/o invalidità del contribuente.
 
Art. 6 - Retroattività
1.      Il diritto di cui all’art. 1 della presente legge viene garantito dallo Stato ad ogni cittadino con decorrenza dal…
2.      Al capitale contributivo lo S

Gianfranco galasso 13.06.12 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna convenire che il processo è stupefacente. Il Pd è l'erede di un partito che ha 60 anni di vita e ha una struttura molto avanzata e ha 609.667 iscritti. Questo Movimento che ha solo pochi anni di vita e nessuna struttura conta già 200.000 iscritti.

viviana viva, castel maggiore Commentatore certificato 13.06.12 14:01| 
 |
Rispondi al commento

stanno andando a farsi fottere la bellezza di due punti su cui si basa la nostra visione dell'Italia futura..

1) la ridefinizione delle parti politiche ammesse al gioco democratico, cioè noi alla destra e Landini alla sinistra. Gli unici portatori di interessi legittimi e non compromessi con questo regime.

2) la possibilità di creare nuovi metodi di selezione dei potenziali candidati alle elezioni politiche all'interno del movimento5s. una conseguente constatazione del fatto che le preferenze sono morte e defunte per cui vale solo il voto di lista

per contro

corollario: morirà sul nascere ogni velleità di COOPTAZIONE AL POTERE da parte di chi non ha mai avuto un kazzo nella vita e proseguirà la selezione sulla base di raccomandazioni di PICCOLO CABOTAGGIO,


a cui è interdetta la navigazione in mare aperto

.

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 13.06.12 13:45| 
 |
Rispondi al commento

di solito è su questo punto che casca l'asino...

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 13.06.12 13:37| 
 |
Rispondi al commento

vabbè potremmo intanto trovare un'intesa su chi sia il meno peggio, sarebbe già un bel passetto avanti

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 13.06.12 13:36| 
 |
Rispondi al commento

probabilmente .....casini????

antonio silvestre 13.06.12 13:12| 
 |
Rispondi al commento

non
si
farà


non è difficile da capire.

fabrizio castellana Commentatore certificato 13.06.12 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Vogliamo anche aggiungere oltre a tutto lo schifo già elencato a RHO e dintorni, quanta gente si ammala di cancro? Questo, a chi ha interessi grossi interessi non gli può fregare una cippa, è così, è sempre stato così in ogni angolo di questo mondo così tanto menefreghista e crudele.

Raffaella L., Pavia Commentatore certificato 13.06.12 13:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando lo dicevo io ero un troll.

Dall'intervista di Travaglio a Grillo, interessante risponde a qualche mia perplessità!

Travaglio: Ci vorrà anche un programma.

Grillo: Fosse dipeso da me, ci saremmo fermati ai comuni e alle regioni, il movimento è nato dimensionato sulle realtà locali.
Il Parlamento è fatto su misura dei partiti.
Ma ora come fai a deludere le aspettative di tanta gente?
Ci costringono a presentarci alle politiche.

T: Ma dovrete scegliere i candidati, che poi saranno inevitabilmente nominati con questa legge elettorale.
Il gruppo parlamentare dovrà avere un coordinamento, altrimenti su ogni votazione ciascuno va per conto suo.
E, senza una politica delle alleanze, rischiate l’irrilevanza.

G: Calma, una cosa alla volta.
Le alleanze certo, se necessario le faremo, ma solo sulle cose da fare, e in forme trasparenti, senza giochini sottobanco.


http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/06/13/beppe-grillo-non-fregheranno-i-5-stelle-con-saviano-passera-o-montezemolo/261729/

Tore Criscienz () Commentatore certificato 13.06.12 13:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ei Ratzinger...tui che parlòi la stessa liongua della Merkel non è che puoi intervenire su di Lei come intervieni tutti i giorni sul governo Italiano???!!!

Camillo B. Commentatore certificato 13.06.12 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a proposito di NO EXPO, NO TAV e NO PONTE forse non tutti sanno che è nato in Sicilia anche il NO MUOS (Mobile User Objective System)

certo questa è una cosa militare amaragana e sarà un po' dura, ma siccome la salute è degli italiani che abitano lì, sarà il caso di solidarizzare..

http://www.cadoinpiedi.it/2012/05/29/mediterraneo_di_pace_musica_contro_il_muos.html


Paola Bassi Commentatore certificato 13.06.12 12:52| 
 |
Rispondi al commento

SPUNTO PER LA RIFLESSIONE

LA VIOLENZA PORTA SOLO VIOLENZA

E LA LOGICA DEL DENARO

FINE A SE STESSA

DISTRUGGE LA VITA

Per comprendere appieno

la violenza ed il disastro totale

che regnano sul pianeta Terra

basta pensare che il paese dominante,

gli USA,

è nato massacrando

dieci milioni di nativi americani

per portargli via un continente

e si è arricchito

portando a lavorare come schiavi in USA

milioni di neri africani

strappati dai loro villaggi

con le catene al collo

e portati in USA ammassati su navi negriere.

La violenza assoluta verso la vita

fondata sulla logica del denaro

come unico valore.

Quello che viviamo oggi

è la conseguenza finale di quegli inizi.

Giovanni Battista Pellei, Ascoli Piceno Commentatore certificato 13.06.12 12:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il boccone del prete (dicesi la parte migliore del pollo secondo alcuni) la mangeranno le società che per la rescissione dei contratti e l'annullamento dell'opera, avranno diritto comunque a un indennizo..
certo meglio comunque pagare una PENALE che tutto l'importto trovarsi una parte della città devastata dal cemento
(avete presente il Ponte sullo Stretto? idem..)

aspetto di vedere ccosa succede per la TAV
(un po' già lo immagino)

www.noexpo.it
campagna per l'uscita da Expo, 1% speso 99% risparmiato


PER APRIRE ALLA VOGLIA DI VIVERE

Abbattere lo stato totalitario che pensa solo a se stesso.

Umberto C., Cadaques - Spagna Commentatore certificato 13.06.12 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Per fare cassa: no ai caccia bombardieri e no tav abbassare le pensioni a max 3000 euro etc etc ma anche legalizzare la prostituzione e legalizzare le droghe leggere.

mauro iodice 13.06.12 12:33| 
 |
Rispondi al commento

ciao beppe vorrei improntare con te 1 incontro x discutere e fare 1 resoconto sul mondo dei call center insieme con rsu cobas telecomunicazioni nazionale visto ke i sindacati nazionali sono assenti con noi lavoratori e non fanno altro ke firmare accordi con le aziende prendendoci per il culo... prima fanno accordi e poi le assemblee tutto questo a babbo morto come diceva toto' tocca annientarli sono dei collusi e dei corrotti e servi...

giuseppe marotta 13.06.12 12:23| 
 |
Rispondi al commento

LA UNICA POLITICA CHE SOLA HA LA LEGITTIMITÁ DI DICHIARARSI DEMOCRATICA É QUELLA CHE HA IL CHIARO OBBIETTIVO DI ABBATTERE UNA VOLTA PER TUTTE LA OPPRESSIONE PARASSITA DEL GRASSO, OTTUSO E PREPOTENTE STATO BUROCRATICO SOPRA AI LAVORATORI.

"Lo Stato non é la soluzione dei problemi, lo Stato é il problema"

Umberto C., Cadaques - Spagna Commentatore certificato 13.06.12 12:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BASTA CON LA OPPRESSIONE PARASSITA DEL GRASSO, OTTUSO E PREPOTENTE STATO BUROCRATICO SOPRA AI LAVORATORI.

IL PAESE CHIEDE SOLO LA LIBERTÁ DI ESPRIMERSI, LAVORARE, COSTRUIRE E PRODURRE.

C´é qualcuno che puó riuscire a spiegare a questa sinistra italiana che parlare oggi di crescita del Paese pensando di aprire ancora di piú il rubinetto della spesa dello stato e l´ammontare del debito accumulato é ottuso retaggio di una “cultura” statalista che la storia ha ampiamente dimostrato essere erronea, destinata unicamente a indirizzare il Paese al fallimento economico, sociale e morale? … Non é ora di una sinistra moderna che sappia riconoscere che non ci potrá mai essere nessuna crescita tollerando una oppressione insostenibile sopra le forze produttive, i lavoratori, le fabbriche e le imprese? … Che la spesa e il debito fuori controllo sono elementi autoritari di uno stato totalitario che vuole solo imporre se stesso sopra la libertá e la crescita del Paese? … Si deve per forza correre verso il default e una radicalizzazione da guerra civile per imporre lo stato a tutti i costi a un Paese che chiede libertá di esprimersi, di lavorare, costruire e produrre? … Non é ora di chiamare pubblico l´interesse del Paese e non quello di una sovrastruttura che solo vuole dominarlo? … Cara sinistra italiana spogliati di tutti i devastanti pregiudizi ideologici che ancora umiliano la capacitá dell´intelligenza.

“Lo stato non é la soluzione dei problemi, lo stato é il problema”.

Parti da qui. Non potrai equivocarti se sei veramente dalla parte dei lavoratori

Umberto C., Cadaques - Spagna Commentatore certificato 13.06.12 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Per comprendere appieno

la violenza ed il disastro totale

che regna sul pianeta Terra

basta pensare

che il paese dominante

gli USA

è nato massacrando dieci milioni

di nativi americani

per portargli via un continente

e si è arricchito

portando a lavorare come schiavi in USA

milioni di neri africani

strappati dai loro villaggi

con le catene al collo

e portati in USA ammassati su navi negriere.

La violenza assoluta verso la vita

fondata sulla logica del denaro

come valore.

Quello che viviamo oggi

è la conseguenza finale di quegli inizi.

Giovanni Battista Pellei, Ascoli Piceno Commentatore certificato 13.06.12 11:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bernardì,ma sto ciccione sei veramente te? ma come fai ad essere pure gay? non si schifano a venire con
te i ragazzi? ma forse te la fai solo con quelle povere bestiole dei cani, eh.


http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/06/13/beppe-grillo-non-fregheranno-i-5-stelle-con-saviano-passera-o-montezemolo/261729/

Grazie Beppe,ti voglio bene.Lunga vita al Movimento 5 Stelle !!!!

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 13.06.12 11:45| 
 |
Rispondi al commento

La sentite la puzza della cacchina che si stanno facendo addosso? Annaspano, non sanno che pesci prendere. Per questo chiedano consiglio a Cecchi Pavone, lui, credo sia esperto marinaio.Cercano le "star" ?, faranno la figura degli "gnocchi".Un ledear lo possono trovare, provassero con Schettino, lui ha la passione per gli scogli, visto che ci stanno puntando dritti sopra.

Beniamino Migliaccio, Ercolano Commentatore certificato 13.06.12 11:43| 
 |
Rispondi al commento

L'intervista integrale di Beppe Grillo al Fatto Quotidiano ad opera di Marco Travaglio:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/06/13/beppe-grillo-non-fregheranno-i-5-stelle-con-saviano-passera-o-montezemolo/261729/

Cristiano Marinelli, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.06.12 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Gentile BLOG M5S

Mi domando,Il giornalismo (quello d'accatto) cosa dice oggi della borsa?

Vola o va a picco?

Crolla o decolla?

E la fornero? è all'ira o in lacrime?

E Beppe Grillo e iroso perche puntualizza?

O pauroso perche lo hanno paragonato a mussolini?

O si vola o si affonda?

Mmaaa...... andate a cagare! per favore!

Da oggi non ci basta più, ad ogni copia del vostro giornaletto vogliamo l'inserto con un tiro di coca incluso.

Sennò tornate a fare gli strilloni porno per LE ORE o CRONACHE ITALIANE, ecciterete di piu'!

Franco Restuccia Commentatore certificato 13.06.12 11:42| 
 |
Rispondi al commento

solo una proposta,

chi ci ha ridotto in queste condizioni:
politici, ministri assessori, esponenti di partito, sindacalisti(diventati politici), vari dirigenti, presunti imprenditori ecc.....

chiediamo che stipendi, pensioni e qualsiasi altra rendita, gli sia pignorata e venga utilizzata per ridurre il nostro debito pubblico,

possibile che in Italia chi sbaglia non paga mai???
Possibile che il presunto risanamento del deficit sia sempre sulla pelle dei cittadini?

alessandro 13.06.12 11:41| 
 |
Rispondi al commento

giovan battista pellei, che imbratta spesso questo Blog scrivendo frasi inconcludenti, nel migliore dei casi, oppure da supersega mentale, oppure autentiche stronzate d.o.c. ebbene costui e'una derivazione peggiorativa e secondaria della Cloaca Maxima; gli mancano solo due orecchie rosse, pelose ed a punta; no,no, lui pur alieno dal nostro pieneta, non e' un grigio, un venusiano, un rettiliano o un bestioniano, lui e' un Vespasiano, del tipo senza sciaquone.

Lord Windsor 13.06.12 11:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

guerra fratricida , ovvero, nun c'è più trippa pe gatti ! (quanno la trippa finisce i gatti attaccano i "sorci"..opps le "iene")

Barbareschi aggredisce inviato delle Iene e ruba il cellulare

Il deputato ex Pdl e produttore perde la testa dopo domande sui finanziamenti da parte della Rai. Distrugge una telecamera. Poi ruba un iPhone. Accade a Roma, sul set della nuova fiction, pattugliata ora da tre gazzelle dei carabinieri.

http://www.youtube.com/watch?v=xV4gwUOLsKE&feature=g-all-u

scrive uno su fèisbùc:
« se fosse stato un immigrato i CC lo avrebbero
arrestato in un nanosecondo »

eh eh!!!

LENIN _ il saggio 13.06.12 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ... FAI VALERE IL NOSTRO 20% !!!
Siamo vicini al Crack.
Subito il reddito di cittadinanza e il tetto alle pensioni !!!
Stiamo entrando in una economia di guerra !!
Una guerra che nessuno ha dichiarato ma che sta facendo già morti e feriti !!

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.06.12 11:27| 
 |
Rispondi al commento

http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/1-tutto-grillo-travaglio-per-travaglio-poveretti-si-illudono-di-copiarci-mettiamo-un-saviano-40182.htm

TUTTO GRILLO, TRAVAGLIO PER TRAVAGLIO: “POVERETTI, SI ILLUDONO DI COPIARCI: METTIAMO UN SAVIANO QUI, UN PASSERA LÌ, UN MONTEZEMOLO LÀ. PARTONO DALL'ALTO, NON CAPISCONO CHE NOI ABBIAMO FATTO L'ESATTO CONTRARIO. SIAMO PARTITI DAL BASSO E DA LONTANO. E ORA QUESTI PENSANO DI METTER SU MOVIMENTI IN QUATTRO E QUATTR'OTTO: MA LO SANNO CHE FRA OTTO MESI DEVONO PRESENTARE LE LISTE? FANNO TENEREZZA, QUASI QUASI FACCIO IL TIFO PER LORO. MA NON CE LA FANNO” - 2- “IO NEL PALAZZO NON CI ENTRO: NON MI LASCIO INGABBIARE. RESTO UN BATTITORE LIBERO” - 3- “USCIRE DALL'EURO NON SIGNIFICA USCIRE DALL'EUROPA: CI SONO FIOR DI PAESI CHE STANNO IN EUROPA E NON HANNO L'EURO. LO DICE KRUGMAN, PREMIO NOBEL, NON UN COMICO” - 4- “LA GENTE SI DIA DA FARE, PARTECIPI, ROMPA I COGLIONI. E IO SAREI IL NUOVO MUSSOLINI: PIÙ DEMOCRATICO DI COSÌ! IO IL MIO LAVORO L'HO FATTO. ORA TOCCA AGLI ITALIANI”

Finalmente di nuovo insieme, gran coppia per una grande intervista!

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.06.12 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Un emendamento ad hoc inserito nel ddl anti corruzione riduce la pena e i termini di prescrizione per il reato contestato all'ex presidente della Provincia di Milano Penati.

QUESTA E' GIUSTIZIA ?

La morale è che tra di loro si salvano sempre, 250 ml di euro sperperati da Penati, denari dei cittadini, che con sudore e fatica hanno pagato le tasse, e ora ci attendiamo che anche Lusi venga protetto contro l'arresto, come è già successo per De Gregorio.

VERGOGNA, VERGOGNA, VERGOGNA.

CHE SCHIFO.

Mauro F., Milano Commentatore certificato 13.06.12 11:18| 
 |
Rispondi al commento

OT

Il poveraccio nickato

Ndonio Buttiglione,

Lord Windsor,

Narco de Bogotà

et ceteras et ceteras

non è un problema di disturbo al blog,

o meglio non solo,

è un problema di salute mentale..

E'un essere umano

che sta male..

Guardate che sta a fa dentro i commenti..

Si sdoppia, si triplica, si quadruplica,

vede desani, scudieri, nemici e mulini a vento

dappertutto..

E' uno schizo - paranoide

all'ultimo stadio..

Penso che chiudergli l'accesso al blog

potrebbe essere il primo passo

per poi portarlo in terapia..

Giovanni Battista Pellei, Ascoli Piceno Commentatore certificato 13.06.12 11:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Studio Legale a 5 stelle per che cosa ?
L'unica via è il comunismo.
Gruppo Marxista/Leninista
Francesco Grosso

francesco GROSSO, livorno Commentatore certificato 13.06.12 11:05| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Letta l'intervista.
Signori, cominciano la giostra, tenetevi forte, si balla il rock !

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.06.12 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TOTO EXPO IN FIBRILLAZIONE!!!

http://milano.corriere.it/milano/notizie/cronaca/12_giugno_13/expo-pisapia-intervento-governo-incontro-monti-dimissioni-201581362659.shtml

anib roma Commentatore certificato 13.06.12 10:46| 
 |
Rispondi al commento

STRATEGIE PRE-ELETTORALI

Di solito si avvisa prima che vengano fatti lavori di manutenzione, l'ho scritto ieri sera su fèisbùc da Beppe e-mail . Anche in autostrada appaiono scritte in anticipo per la chiusura di certi svincoli.
Dopo l'attacco (ad hoc) di hacker-cracker (aninomous o altro) si è avuto questo questo stop in concomitanza di "ballarò". Per evitare commenti troppo impulsivi nella diretta ?
mah! chi lo sa !
Stranezza ...considerato che certe operazioni cibernetiche si potrebbero eseguire a notte fonda
quando girano solo vampiri-lupimannari troll str..abici !

Cmq, a proposito di ballarò...che non ho seguito tutto...all'inizio c'era una breve intervista ad un autista di bus , il quale ha detto
« io conduco l'autobus con la gente sopra, Monti conduce la Nazione con a bordo gli italiani, entrambi abbiamo delle responsabilità. Se io guido male la gente finisce peggio, se Monti non guida bene gli italiani finiscono uguale »

Il discorso fila.
Però, a proposito della conduzione dell'autobus , vorrei sottolineare un altro aspetto:
il conducente ha un percosro da eseguire in base al programma o alla linea (se turistico o di linea) se il percosro venisse deviato per esigenze di una parte dei passeggeri (prepotenti) non sarebbe più lo stesso originario.

OPPURE...

In caso di "scelta democratica diretta" (come ipoteticamente il nostro caso) consentireste che ad ogni posto a bordo del pullman ci fosse un « VOLANTE » con cui deviare e scegliere di volta in volta ad ogni incrocio quale strada prendere ?
Che fine farebbero le ruote direttrici del mezzo e tutto l'autobus nel suo insieme ?

Secondo me al primo svincolo si cappotterebbe o si spaccherebbe in due o tre parti !


monti convoca ABC per la grave situazione in cui versiamo.

Caro (si fa per dire) monti, non credo che ormai basti "l'ABC", ci vorrebbe una preparazione e conoscenza maggiore di quella che avete mostrato a tutti noi (con sommo sprezzo del ridicolo!).
Che ne dici se vi ritirate nell'atrio della bocconi e chiamiamo mia nonna?

carmine d9 Commentatore certificato 13.06.12 10:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.italiadeivalori.it/component/content/article/174-felice-belisario/15164-pd-e-pdl-vogliono-ampliare-limmunita-parlamentare

Post molto interessante sull'ennesima porcata in fatto di giustizia proposta da pdl e pd-l

Lorenzo 13.06.12 10:31| 
 |
Rispondi al commento

cassano ha detto ?

a me sembra già un miracolo
che da quella bocca possa uscire
qualcosa di comprensibile
andare poi a sottilizzare sul contenuto...

mah... finito come calciatore
assai scarso come uomo,direi

sempre condannati ad occuparci del nulla

:)

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 13.06.12 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Buondì blog!
Un'anima pia mi potrebbe spiegare
chi scrive i testi a Bersani e a Alfano?
Ma come si può lasciarli parlare così
A vanvera...
Le ideologie politiche nate
Da pensatori
Come Marx o Smith
Che cosa c'azzeccano coi nostri politici?

In italia la destra o la sinistra non sono mai
Esistite, mai!
Solo venditori di fuffa, che raffazzonando alla
Meno peggio qualche frase qui e la, si sono spacciati
Per leader di movimenti nazionali.
Ci servono nuove persone
Persone coraggiose, e sane.

Il cambiamento fa paura,
Sperare nel nuovo fa paura
Farsi fregare fa paura
Rinunciare ai nostri privilegi fa paura

Quando non avremo piu queste paure
Il mondo cambierà...

daniela s., parigi Commentatore certificato 13.06.12 10:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sto quasi vergognando a scrivere questo commento dopo il precedente.
Comunque stamane sto preparando una parmigiana con tutti i sacri crismi e la sto chiamando "parmigiana Pizzarotti" Dai, Federico stiamo amando Parma ,vai alla grande!!!!

mariuccia rollo 13.06.12 10:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Certate la Verità soltanto essa vi renderà veramente liberi"

Al - 2012 13.06.12 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Ogni Mattina, migliaia di Bimbi, in Afrika, non hanno gli Occhi aperti sul Sole.
La notte li ha Spenti, per Sempre.
Spesso, morti piu' per mancanza d'Acqua Pulita, sana, a scongiurar i Vermi che devastan di Gonfiore i loro Pancini, pieni come Otri.

Non li Vediamo, non Proviamo la loro Sofferenza, i Dolori.
Ripiegati sul nostro piccolo, provinciale mondo d'europei.
Italiani, peggio.
Napolitano, fosse un vero nonno, Licenzierebbe la corte dei Miracoli, indicendo Elezioni Popolari.
Poi, spenderebbe i suoi restanti miseri giorni a cambiare quella Sfortunaata, saccheggiata e Violentata Terra.

Io son Pronto.
Lui?
Mi Risponda.

enrico w., novara Commentatore certificato 13.06.12 10:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nobel Per La Pace a Don Gallo.

http://www.youtube.com/watch?v=TAsznCRiRnc

anib roma Commentatore certificato 13.06.12 10:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ohhhh....Questo è un post Beppe!!!
Tirare in barca mummie-politico-mafiose equivale ad entrare nel sistema clientelare e corrotto e delinquenziale vigente, nel sistema potere-colluso-politico che governa dal dopo guerra.

Sono dell'idea che il M5S ha forza NELLA ROTTURA DI TALE SISTEMA.
MEGLIO INESPERTI e CERCATORI CI CURRICULUM che IGNOBILI ESSERI COME GLI ATTUALI GOVERNANTI...

A dimostrazion del mal fatto il caso EXPO:forminchioni, farabutti, mafiosi, malgovernanti ed arraffoni a spartirsi la torta CONTRO IL VOLERE DEI CITTADINI.

SONO INVECE I CITTADINI A DOVER DECIDERE,
QUESTA E' DEMOCRAZIA,
QUESTO DEVE ESSERE IL MOVIMENTO 5 STELLE.


Il Portatore

roberto p., genova Commentatore certificato 13.06.12 10:12| 
 |
Rispondi al commento

A Roma puoi entrare in consiglio comunale solo se conosci un consigliere che autorizzi il tuo ingresso in sala. Il regolamento del comune dichiara le sedute pubbliche (art.30 comma1). È un abuso eversivo e mafioso. Stamattina il movimento dell'acqua e cittadine/i saranno in Campidoglio per far sentire forte e chiara la propria voce: abbiamo vinto i referendum e nessuno può andare contro il voto democratico di 1.200.000 romani e 27milioni di cittadini, fuori l'acqua dal mercato (con tutti i servizi pubblici locali). Seguiteci su fb. Si scrive acqua, si legge democrazia!

Federica Daga, Roma Commentatore certificato 13.06.12 10:06| 
 |
Rispondi al commento

Ieri gli operai di una ditta "imprecisata" hanno gravemente bucato un tubo del gas a Milano in viale Francesco Crispi zona Moscova - Garibaldi.
Tanti vigili urbani e vigili del fuoco sono stati coinvolti e la strada è stata chiusa. Stranamente oggi la notizia sembra un po’ sparita, censurata. Come mai? Chi è stato a fare il danno? Se una povera ragazza viene violentata e /o uccisa il suo nome è su tutti i quotidiani, se una ditta combina un guaio così nessuno deve sapere di chi si tratta. Vergogna!!

Marina Rossi 13.06.12 09:58| 
 |
Rispondi al commento

Sarò circonciso. Nihil sub sole novum.
La vicenda Expò è l'effetto prevedibile di una causa che iniziò ai tempi della cananea di Gerico (Raab la mignotta). Le Regioni, le Province e i Comuni sono governati da invisibili comitati d'affari che giocano con la politica come su una scacchiera in base a convenienza. Il giochetto si sta guastando per la sfrenata ipertrofia mandibolare della "catena alimentare" che fa muovere il business. Le torte da spartire hanno sempre, più o meno, le medesime dimensioni, dato che qui Italia, grazie a Giove, c'è un limite fisico al giro d'affari realizzabile anche con la più ardita delle operazioni. E' cambiato invece l'appetito di chi lavora sotto gli ingranaggi del sistema, ed ecco che a causa di ciò i grandi investitori ritengono sempre meno interessante "investire" in Italia e preferiscono altre "stazioni termali". Cominciamo ad imparare il russo ed il cinese, perché in futuro gli unici investitori disposti a farsi spennare dal farabuttismo nostrano saranno questi.
A testimonianza di quanto detto riporto l'estratto di una conferenza durante la campagna referendaria contro la cessione ad Hera della gestione idrica sul territorio modenese:

"Nella città di Modena governa un comitato di affari [...] In questa provincia che non conosce alternanza politica dal dopoguerra ad oggi, il livello d'indifferenza civica, stupidità amministrativa, arroganza politica, sta per produrre la quadratura del cerchio delle speculazioni, la speculazione delle speculazioni: quella che unisce ad un inutile e dannoso spreco di suolo, la pregiudizievole decisione di metter a rischio l'approvvigionamento idrico futuro di un'intera provincia, nel più totale sfregio dell'esito referendario e delle rivendicazioni dei tanti Comitati spontanei di cittadini di Modena, unitisi in un Forum per contrastare l'espansione edilizia." [Fonte: http://www.beppegrillo.it/listeciviche/liste/carpi/]

Zeon Porter Commentatore certificato 13.06.12 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Sia maledetto il governo monti, la sua ideologia, le sue idee politiche economiche (quelle poche che ha), perchè con i fatti ha dimostrato di seguire pari pari le politiche di PDL, PD-L, e Leganord.

Pietro T. Commentatore certificato 13.06.12 09:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

S-Monti e Monti la vacca

nell'apparizione della frustrazione

il discepolo del male

degli interessi recati

alle banche infernali

gestite da avidi usurai

Mungi e Pungi i capezzoli

succhiando alle mammelle dello sfruttamento

le ultime gocce di lacrime del latte

della spietata sopravvivenza

S-Fornero' sui Monti striscianti

nella generalizzazione astrusa

generando in propaganda

da mettere i atto

i taglio piu' ignobile

partorito dalla crudelta'

tagliare il polso della manovalanza

per ricavare sangue da offrire

nel calice dell'umiliazione

al mercato del usato del vampiraggio interazionale

la mercificazione coatta dell'umanita'

Passera'nelle aurore travagliate

l'umanita' orgogliosa non chinera' il capo

nelle celle costruite dal debito

al passaggio aberrante del Profumo

del pane sequestrato dalle giudizio

delle guardie giudiziarie

i cuori degli animi sfrattati dalle manganellate

con le mascelle sfasciate

svolazzeranno nei cieli delle miserie liberi

albergando negli scandinati luminosi

della stella piu' povera vestita di stracci

S-Monti Monti Mungi Pungi

le ali e le mammelle di una farfalla

malandrina che nonostante tutto

estende le sue ali colorate

per volare libera ai piedi puzzolenti

di una luna mielata con le carnose labbra

che gli indicano le vie colorate...

mariluuu barbera, Dar es Salaam Commentatore certificato 13.06.12 09:49| 
 |
Rispondi al commento

L'importantissima (sic) notizia che in Nazionale ci sarebbero degli omosessuali ha scatenato il panico.

Tra le arriviste sociali...

Stefano Lazzari 13.06.12 09:47| 
 |
Rispondi al commento

E...
Tornarono infine, ad una dimensione Intimistica dell'Esistenza.
Tutti estranei ed Indifferenti a tutti, diffidenti.
Quanti Suicidi, vittime Sacrificali inutili?
Cento, duecento, Mille?
Quando sarebbero bastate 1000 Patrimoniali secche alle famiglie che detengono il 90% della Ricchezza del Paese.
Monti, Montezemole, Montecitorio: questi son da IMU...
Sobrieta', equita', giustizia: vuote parole.
Credevo le Parole vettrici di Potere, or disilludo la mia Follia.
Vedo insultar Grillo, come fosse un Duce, persin il Papa come un Usurpatore di Dio: parole.
Due Fedi, Oranti, Francescane.

Siam messi Male.
Comincio ad immanicare la Zappa, lucidar la Vanga, martellar la Falce che da noi si dice Ranza.
Funzionan senza benzina: solo colesterolo.
Quattro andane di fieno, un quattro pecore ed affanculo tutti.
Ci si son gia' messi da soli.
Non pago piu' nulla e non Lavoro che per me stesso ed i miei Cari.
Stacchero' anche Internet e telefono, tanto son solo Incazzature.
Stacco anche il Campanello di Casa; a partir dal postino son solo rompicoglioni.
Ho mollato i Cani pel Giardino.
Stacco anche il Rapinatore che finge di chiamarsi enel.
Mangio e Bevo, quando e quanto mi pare.
Alla faccia del mio Amico Medico...
E poi, se Dio Vuole, arrivera' il Giorno che mi Reincarnera'.

Alla faccia di tutti questi SegaOssa.
Ci spremiam le Meningi, quando basterebbe Spremer le loro...
Son proprio delle Merde che camminano Insaccate.
Hai voglia Titoli, Cariche.
Cariche e Ricariche, sempre di Merda.
Han fatto Passar tutte le Voglie, persin quella di Ammazzarli.
A che servirebbe?
Visto come siam finiti, esito infausto di quella merda schifosa del dux dello scorso secolo, ancora maestro in tante sciagurate caserme militari, di polizia.
Morto il fascista, è rimasto il fascismo.
Il nome elegante della Mafia, dei Ladri di Stato.

La Terra è bassa: per Amarla, bisogna Piegarsi, Chinarsi a Curarla...
Meglio vendere il Culo,vero, Minchioni?
Con o senza Forno..

enrico w., novara Commentatore certificato 13.06.12 09:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forminchioni: ognuno pagava la sua quota,chi il ristorante,chi il gasolio,chi le escort.
Senta allora ci faccia vedere le ricevute.
Ma veramente io non le trovo più!
Ma allora lei ha evaso!
Guardi se vengo a sapere che Dacò mi ha pagato tutto a mia insaputa,mi dimetterò alla giustizia divina,l'unica a cui i credo perchè quella umana è imperfetta.
Hahahha...come fanno a sopportarti anche in politica! Mha!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 13.06.12 09:40| 
 |
Rispondi al commento

Tra le varie delocalizzazioni in atto non è che si puo delocalizzare Montecitorio e Palazzo Madama ?

gabriel ., casalattico Commentatore certificato 13.06.12 09:36| 
 |
Rispondi al commento

Leggo dall'intervista di Beppe sul fatto quotidiano che finalmente sarà prevista la discussione di un programma più completo da portare alle elezioni politiche del 2013. Credo che questa sia una grande notizia!

Cristiano Marinelli, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.06.12 09:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"brutta cosa la curiosità" ;)

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 13.06.12 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Ma chi è questo che posta sempre alle 4 della notte, ancora il direttore del noto quotidiano in incognito ?
e perchè si preoccupa dei candidati del m5s che dovranno entrare in parlamento ?

ciao

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 13.06.12 09:33| 
 |
Rispondi al commento

abbiamo imprenditori con le pezze al culo.Dove sono i Tronchetti Provera,i Benetton,Della Valle,Collanino ecc..anni (ai tempi dell unificazione) gli imprenditori tedeschi hanno tirato fuori le palle e l orgoglio portando fuori la germania dalla crisi.I nostri imprenditori si fanno vedere solo quando devono spartirsi il bottino.TIRATE FUORI LE PALLE SE CE L` AVETE

ien p., monaco di baviera Commentatore certificato 13.06.12 09:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T. Attenzione! la NATO sta preparando una grande opera di disinformazione!
http://www.stampalibera.com/?p=47255
fate girare!

gabriella laeffe 13.06.12 09:13| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno, solo un buongiorno a Beppe

maria t., potenza Commentatore certificato 13.06.12 09:13| 
 |
Rispondi al commento

Ultim'ora Monti lancia l'appello. chiede più sostegno ai leader dell'abc....
Ieri sera riunione d'emergenza con i "tre dell'ave maria"!....
Segno evidente che qualche parlamentare inizi ad essere stanco di questo "teatrino politico" e peggio ancora se continuano su questo trend potrebbero vedere sfumare un possibilità per una ricandidatura alle prossime elezioni!visto anche i risultati ultimi elettorali..saranno in tanti a perdere il posto!!!
L'unico modo per avere delle chance è far ribaltare Monti e il suo governo, ivi compreso l'ABC...passando così per salvatori della patria!!!
Inoltre fra tre mesi Monti rimarrà "bloccato"per effetto del semestre bianco...e questo è deleterio, visto l'inconcludenza di queste personaggio!!
In queste giorni ci potrebbe essere un "ammutinamento"....(per noi gradito e auspicabile)...Cari Parlamentari CHE SOSTENTE L'ABC AMMUTINATEVI....PRIMA LO FATE E MEGLIO E'!!ALMENO CE LA GIOCHIAMO SIA VOI CHE NOI!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 13.06.12 09:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il vero Spread:
Indennità base parlamentari europei:
Italia € 149.215
Germania € 84.108
Regno Unito € 82.380
Olanda € 66.782
Francia € 63.093

Operai:
Italia € 14.000/ano
Germania € 24.000/anno
Regno Unito € 25.000/anno
Olanda € 34.000/anno
Francia € 22.000/anno

antonio d., carrara Commentatore certificato 13.06.12 09:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate ma io continuo ad insistere, purtroppo nell'indifferenza di tutti, Beppe compreso, sulla vicenda del costo di benzina e gasolio: continuiamo a pagarla allo stesso prezzo oggi che il costo di un barile è di $ 84, con l'aggiunta dell'accise pro-terremotati, senza che le compagnie, il Governo e nessuno s'impegni per ridurre il prezzo, giunto a questi livelli quando un barile costava $ 110, ossia quasi 40 $ in più: ci guadagna lo stato con le tasse, i benzinai, e le compagnie petrolifere, Beppe se vuoi i voti degli italiani per cambiare qualcosa, prova a far cambiare questo schifo, impegno serio, fatti e meno parole: o parolacce, grazie

Roberto Grossi 13.06.12 09:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Molto bella l'intervista di Travaglio a Beppe sul fatto quotidiano di oggi. Speriamo la leggano in tanti, Beppe chiarisce molte cose.

Silvia M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.06.12 09:00| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi associo ovviamente

alla richiesta di "pulizia del blog"

da insulti, parolacce et ceteras

fatta da Viviana.

Sinceramente non capisco

che tipo di vantaggi apporti a Grillo

la presenza di certi individui

oggettivamente fuori di testa

come il nickato "Lord Windsor",

evidentemente un paranoico

che in piena sindrome

delira di corde saponate, zyklon B

et ceteras.

A meno che Grillo non voglia proporsi

come badante di cerri individui borderline

e ridurre il blog ad una

centro di accoglienza per disadattati..

Ma allora non è meglio farsi promotore,

come ho fatto io,

di una proposta di legge

che cponsideri l'internetdipendenza dei trollini

come una forma di invalidità civile,

per garantire loro

una indennità di accompagnamento

ed una badnate che li tenga lontani

dal computer 24 ore su 24 ?

Giovanni Battista Pellei, Ascoli Piceno Commentatore certificato 13.06.12 09:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DIRIGENTI INPS DA ESODARE

Lacrima facile Fornero, ministressa, stavolta se la prende coi dirigenti Inps: da cacciare, mi hanno dato numeri “imprecisi” sugli esodati.
Figuriamoci il Professore, e non mi sento di dargli torto, se deve accollarsi anche la grana della sostituzione che, come succede spesso in Italia, non si limiterebbe a un controllo tecnico, che magari è lieve, ma dovrebbe spingerlo a una dura lotta nelle stanze di compensazione, almeno per presidente e direttore generale......
Per farvi un'idea di certi dirigenti dell'Inps, dove io ho lavorato gli ultimi dieci anni, se volete ridere, ridere amaro, visitate il mio blog alla categoria: Inps.

Cremona 13 06 2012 www.flaminiocozzaglio.info

flaminio cozzaglio, cremona Commentatore certificato 13.06.12 08:53| 
 |
Rispondi al commento

Il vero Spread:
Idennità Parlamentari europei.
Italia € 149.215
Austria

antonio d., carrara Commentatore certificato 13.06.12 08:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi sveglio tardi, ho un mal di testa che mi perseguita da giorni, quindi l'umore non è certo dei migliori.
accendo la tv mentre aspetto che la macchinetta del caffè mi consegni quella bevanda che mi aiuterà almeno a tornare in parte alla realtà.

sintonizzato su LA7 sento, di spalle, una fastidiosa vocetta da "intelligentone" che esce da quello che dovrebbe essere uno strumento di informazione......

castelli......
quello trombato alle amministrative in casa sua è in tv a spiegare come uscire dalla crisi.....

barzellette in tv!

che minchia di modo di cominciare la giornata.

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!

il Mandi Commentatore certificato 13.06.12 08:50| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Requiem per una moneta mai nata (Euro) e per un trattato (Maastricht 1992), destinato già dalle premesse al fallimento.

Queste due fasi storiche dell’Europa, hanno evidenziato il decadimento di una grossa fetta della classe politica del “vecchio” Continente (principalmente di Germania, Francia e Italia).

Nelle premesse del Trattato di Maastricht, si era evidenziato il motivo, che oggi ci ha portato in questa drammatica situazione.
La natura di quel Trattato, che ci avrebbe portato all’adozione di una moneta unica, era ostacolata da una grandissima contraddizione di fondo.
Infatti, mentre da una parte la Francia, ha sempre ribadito la volontà di non cedere sulla sua “sovranità interna”, la Germania, in contrapposizione, ha sempre affermato la sua contrarietà, ad una vera Banca Comune Europea, con la conseguente contrarietà, anche all’accorpamento dei “debiti sovrani”.
A distanza di 20 anni, sia la Francia con Hollande, che la Germania con la Merkel, hanno ribadito la posizione dei loro predecessori.

Ieri il Presidente del FMI (Lagarde), ha suonato la campanella dell’ultimo giro (tre mesi di vita per l’Euro).

Ecco perchè una piccola percentuale di italiani, negli ultimi 6 mesi, ha trasferito 270 miliardi all’estero.

gianfranco c., cosenza Commentatore certificato 13.06.12 08:45| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

ANCHE IO SONO FROCIO!

L'ignoranza dei calciatori non è peggiore di quella dei giornalisti sportivi che pur di far notizia offendono la dignità delle persone!

Cassano dovrebbe andare a scuola per se stesso, i giornalisti dovrebbero andate affancxlo perchè la loro di ignoranza è intellettuale !

Fine O.T.

Nando.

Nando. Meliconi (in arte l'americano) Commentatore certificato 13.06.12 08:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il mio vaticanista di fiducia

Giovan Maria Catalan Belmonte,

Cameriere del Sacro Soglio e

Membro della Guardia Nobile Pontificia

mi rende noto

che le ultime vicende di Formigoni

stanno purtroppo rendendo vani

tutti i piani del Vaticano

per portare alle prossime elezioni politiche

i due candidati premier di Bertone:

Rosabinda per il centro sinistra

e Formigone per il centro destra.

Qui il post completo di Giovan Maria:

"E’ urgente ricondurre il popolo

sotto la protezione e il controllo

di Santa Madre Chiesa,

come pecorella all’ovile e figliuol prodigo"

http://www.ilcannocchiale.it/member/blog/post/post.aspx?post=2740351

Giovanni Battista Pellei, Ascoli Piceno Commentatore certificato 13.06.12 08:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEST SELLERS ITAGLIANI

Esce il libro di Formigoni

Titolo : "Il buon governo"

presentazione ufficiale oggi pomeriggio in un locale di via Turati, a Milano, con Formigoni intervistato da Vittorio Feltri.

...povera Patria...

anib roma Commentatore certificato 13.06.12 08:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

7) Le pensioni sociali portare al vero costo della vita , eliminare le ormai Note Pensioni d' 0ro ai deputati , senatori e alti dirigenti , per i lavoratori dipendenti e non una pensione uguale per tutti , obbligatorio il prepensionamento ha tutti i lavoratori che abbiano superato il 30° anno contribuitivo collocando a chi di dovere gli aspetta un occupazione i GIOVANI.
8) Eliminazione canone RAI , ricordando ai cittadini che quello che dicono in TV della RAI (BENE PUBBLICO) è FALSO.
9) Abolire le Regioni e Provincie , spreco di danaro pubblico .
10) A partire dal Presidente della Repubblica , Ministri , Onorevoli e Senatori , abolizione dell' immunità con in caso di illeciti rimozione dai propri incarichi con pene severe da scontare in Carcere, ricordando loro che la legge è uguale per tutti .
11) Abolire le macchine blu ai Deputati , Ufficiali di tutti i Corpi d' Armata .

Movimento PerLaDemocrazia 13.06.12 08:30| 
 |
Rispondi al commento

Un invito a tutti , FUORI DALL' EUROPA , FUORI DALL' EURO, incominciamo ad organizzarci per incontri nelle piazze , un dissenso generale ha una realtà che non ci appartiene , gridiamo ad alta voce il sostegno e rinnovo del lavoro
PROGRAMMA
1) Bonifica delle coste italiane ricchezza fondamentale per il commercio ,. occupazione certa per i GIOVANI e turismo , mai evidenziata e posta in tema al Parlamento
2) Salvaguardia dei beni culturali con restauri e vigilanza , altra ricca fonte di guadagno se vieni gestita da Giovani talenti dell' arte e della cultura rivalorizzando i posti con incontri a tema e serate mirate con canti e musica .
3) Incentivare la Cultura nelle piazze , paesi e borghate con mostre all' aperto , fiere di vario genere dando ai commercianti un incentivo morale
4) L' agricoltura rifinanziandola e difendendola da speculazioni interne ed esterne al nostro paese rivalorizzando i nostri secolari prodotti DOC , l' Olio Exstra Vergine il Vino il Formaggio ecc.
Con agriturismi e aziende agricole dove i giovani con facilità possono essere coltivatori e venditori .
5) Ridurrere l' IVA del 50% .
6) Sanità , abolizione totale del Ticket per gli invalidi di tutte le categorie anche per le fasce più deboli , riapertura di tutti gli ospedali ricordando ai Signori Onorevoli , Presidenti di Regione e di Governo che gli Ospedali sono di proprietà è al SERVIZIO dei cittadini , un nuovo regolamento in difesa degli ammalati con pene severe per chi le infrange , amministratori , Professori , Dottori , infermieri .

Movimento PerLaDemocrazia 13.06.12 08:29| 
 |
Rispondi al commento

Ho trovato la vera foto di Vasto!...l'ho trovata...l'ho trovata!....e pensare che era diversi mesi che l'avevamo sotto gli occhi...e nessuno se ne è accorto!!
Beppe cercala in rete:....il primo a dx casini,accanto Alfano..in piedi Monti e a sx seduto Bersani!!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 13.06.12 08:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con tutta la forza che posso e continuerò a farlo finché qualcosa si muove,chiedo a Grillo o ai suoi tecnici,di dotare questo blog di una censura "automatica e aggiornabile" di insulti, parolacce, turpiloqui, termini osceni e volgari.
Faccio questa proposta a nome di tutte le persone perbene che leggono questo blog che sono stanche di TROLL osceni che lo trattano come lo scarico delle loro fogne mentali e ripeterò questa proposta finché qualche provvedimento non sarà preso per frenare questo schifo!
Sarò la prima ad essere felice di vivere finalmente in un blog pulito e civile e di adeguarmi ad esso!
Faccio questa richiesta soprattutto a nome delle donne di questo blog,che vengono insultate in modo osceno ogni giorno da anni da questi decerebrati senza che la direzione del blog prenda provvedimento alcuno.
Questa gentaglia scorazza su questo blog da troppo tempo. Pretende di sporcare il blog con ogni sorta di luridume, e vorrebbe pure che le persone offese non reagissero, semza avere rispetto nemmeno delle donne incinte.
Se ci fosse una censura automatica sul blog che fa sparire i post osceni e l'immondizia di questa gente immonda, non avrei bisogno di difendermi e di chiedere a gran voce questo tipo di censura e anche la pulizia del blog sarebbe un segno di un mondo migliore.

Chiedo anche la censura ab origine dei post di Giovannino,attraverso il suo IP,lo squilibrato leghista che, anche ora che le vergogne della Lega sono sotto gli occhi di tutti,ci importuna copiando articoli de La Provincia Pavese contro meridionali o migranti e avvallando così le accuse di quanti dicono che questo è un blog xenofobo o razzista: Basta con queste porcherie!!!!!

viviana viva, castel maggiore Commentatore certificato 13.06.12 08:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per i rapporti Parma-Expo,RICORDIAMO che l'expo fu fortemente voluta dalla Moratti e che Pisapia l'ha solo ereditata.
Viviana viva
................................

Brava, ricordiamo!
Per completare il tuo ragionamento, perche' manca sempre quella "puntina" di lucidita', vorrei RICORDARE che *certi* politici che non sono politici, ma entita' non visibili e non fanno distinzioni fare destra-sinistra, centro, sopra e sotto e trattano tutti allo "stesso modo"...in quella occasione e ripeto...SOLO IN QUELLA OCCASIONE ruppero gli indugi e con forza insospettabile per uno SUPERPARTES...INVITO' a non VOTARE LDM e PISAPIPPA dedicandogli post e *ATTENZIONI*:
A Napoli ci e' andata bene!
E qualcuno mi dovra' SPIEGARE le ragioni di quell'astio, non politico, ma solo "sassolini dalle scarpe"... pur sapendo che dall'altra parte c'era il braccio destro di Cosentino (referente della camorra) e due milioni di persone sotto la monnezza!
Dimenticato il monnezza day di Napoli?
Voi giocate coi gnocchi fritti di Parma e il cul de pollo...io non dimentico!

Seguendo il tuo ragionamento, Pizzarotti, allora, da domani dovrebbe alimentare lo sversamento negli inceneritori perche'...e' stato voluto da altri?
La logica qual e'?
Ci leggiamo!

anthonyc. club billionaire (anthonyc. club billionaire), Lugano Commentatore certificato 13.06.12 08:24| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per il bene comune mi offro volontario. Sono consapevole di rischiare una indigestione mortale e, in tal caso, vorrei che le mie spoglie siano consegnate ancora calde a quella vampira della Fornero. Con la speranza che dia sollievo al suo bisogno di sangue di ceti medi/popolari.

paolo c., milano Commentatore certificato 13.06.12 08:24| 
 |
Rispondi al commento

questo quì sotto è un'altro troll che ha risposto nel sottocommento di Ezio g

(@silvanetta e viviana viva rispondete e non dissentendo con il voto.....!):

Credetimi, non sono un troll, e sono 25 anni che sognavo che Beppe scendesse in politica e non ho mai perso un suo spettacolo. E il m5s avra' il mio voto. Detto questo la critica contiene qualcosa di vero e non mi sembra distruttiva ma al contrario costruttiva. Fra massimo dieci mesi ci saranno le politiche, bisogna togliere i dubbi a chi ce li ha ancora e senza dargi addosso, ma con risposte puntuali e concrete. Tutti possono fare errori, ammetterlo e' segno di intelligenza e umilta'. Qualche errore e' stato commesso e non mi riferisco a Tavolazzi, ma al non dare risposte chiare puntuali e coincise. Tra l'altro e' vero che bisogna darsi una mossa e oliare e far funzionare a dovere questo meccanismo di democrazia dal basso.
Don Diego de la Vega

Un'altro TROLL che non capisce un c...o.....!

Ma per favore.....!

Mozart * Commentatore certificato 13.06.12 08:21| 
 |
Rispondi al commento

il leader della sinistra Greca ha affermato che se vinceranno l'elezioni l'accordi per pagare il debito salteranno..."lunedì l'austerity sarà storia del passato"...a questo punto la domanda è d'obbligo cosa succederà se la Grecia uscirà dall'euro?
Io penso che la Grecia uscirà dall'euro e comunque rimarrà in europa,probabilmente reintrodurrà la DRACMA...probabile assistere alla circolazione della doppia moneta..per un periodo di tempo atto a ripristinare valori di cambio e conservando nei propri forzieri l'euro ritirati dalla circolazione .
Nel frattempo stringerà accordi di politica economica ed estera con stati come la Russia(per le forniture di gas e petrolio)dando una sponda verso il mare mediterraneo alla Russia di Putin.
Per la Cina la Grecia potrebbe rappresentare un sorta di "porto franco" per il traffico di merci nei paesi europei e la loro commercializzazione nell'ambito del mediterraneo.
Per completare l'operazione la Grecia potrebbe uscire dalla NATO(cosa molto gradita a putin) e questo permetterebbe di acquistare petrolio dai paesi sotto embargo come l'IRAN a prezzo stracciato!.
Sicuramente questa fase sarà caratterizzata dalla chiusura delle frontiere da e verso la Grecia,(in pratica tutti e 26 paesi membri) al fine di bloccare il movimento di euro verso la Grecia..ultima soluzione per ricattare ATENE..ma non funzionerà!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 13.06.12 08:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prima per poter rispondere ai commenti ai miei post, facevo mofica-trova-scrivevo il mio nome e mi uscivano i post miei
ora non più
lo fa anche a voi?

viviana viva, castel maggiore Commentatore certificato 13.06.12 08:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE DOVE SEI SPARITO? VOGLIONO FARE UN DEBITO SUL DEBITO, AIUTARE LA SPAGNA, MANDARCI ALLO SFASCIO COMPLETO!!! COMMENTA LE ULTIME NOTIZIE DI MONTI CHE CI STA ROVINANDO!!

Marco 13.06.12 08:19| 
 |
Rispondi al commento

giovan battista pellei ( come ognuno puo' vedere gia' il nome e' da sottosviluppato cranioso)e' da camera a gas, da Ziklon B, oppure chiuso in una campana di vetro dove viene immessa una scorreggione di Giuliano Ferrara che ha trangugiato 3 Kg. di fagioli di Spagna, una letale scia chimica.....una scorreggia li seppellira'. Morte agli scarafaggi!

Lord Windsor 13.06.12 08:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Merkel

Sapete cosa vogliono dalla Merkel ? Che in caso di default dei titoli sovrani di...tenetevi forte.. Grecia,Portogallo,Irlanda,Spagna,Italia (praticamente mezza Europa),garantiscano i Tedeschi,cioe'pagano i Crucchi tutti i debiti..e cosi' falliscono anche loro..ma i tedeschi hanno ragione a non starci,un milione di volte.
Avete rubato,mangiato,comprato Audi e Dolce Gabbana?Azzi vostri,non dei tedeschi, che girano con i sandali.

made in italy Commentatore certificato 13.06.12 08:15| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono due dati di questi giorni che inchiodano alle loro responsabilità politiche, morali penali e storiche i ladroni figli di troia della attuale classe politica verso l'imminente default del nostro enorme debito pubblico: il fatto che la metà del giro d'affari della corruzione in Europa, 120 miliardi di euro, viene dall'Italia, ed il fatto che invece dei 20 megabit al secondo di banda larga imposti dalla UE a famiglia oggi siamo al massimo a 100 kbit/s,per colpa, secondo un'intervista di Bernabè, di RAI/Mediaset e degli ultimi governi, ovvero di colui sulla cui mamma regnava Priamo, Berlusconi.
Sfumato pure il delirio di poter andare al Quirinale con i pieni poteri manco fosse Putin (che pure lui traballa), lo gnomo malefico si sfoga facendo incendiare i campi di Libera.
Ma andassero tutti affanculo.

mario genovesi 13.06.12 08:14| 
 |
Rispondi al commento

Formigoni non si batte: è troppo sveglio e forte per i suoi nemici che non valgono nulla! Solo il M5s potrebbe rovesciare il SISTEMA.

Giovanni M., Roma Commentatore certificato 13.06.12 08:12| 
 |
Rispondi al commento

Lanciata una bomba molotov contro la casa di Lusi.

Traduzione:
Adesso che ci sono serie possibilità che tu venga arrestato, TIENI LA BOCCA CHIUSA!

Massimo Minimo Commentatore certificato 13.06.12 08:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un terzo degli italiani voteranno M5S Nel 2013 ma il dramma è che non sanno a quale persona fisica andrà il loro voto!

Mozart * Commentatore certificato 13.06.12 08:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per i rapporti Parma-Expo,ricordiamo che l'expo fu fortemente volta dalla Moratti e che Pisapia l'ha solo ereditata.E che a Parma Pizzarotti eredita il patto del sindaco precedente Vignali "un protocollo siglato nel dicembre 2007 tra il Comune di Parma e il Comune di Milano firmato da Vignali e dalla Moratti che prevedeva il coinvolgimento turistico e fieristico dei due Comuni all’interno della manifestazione internazionale.Nell’aprile 2009 è stato poi siglato un altro protocollo tra il Comune di Parma,il Comune di Milano e il ministro del lavoro Sacconi che andava nella medesima direzione rafforzando il ruolo di Parma.Infine nel 2010 al summit dell'Oms su ambiente e salute Lucio Stanca,amministr. delegato di Expo 2015, e la Moratti, in qualità di commissario straordinario dell'Expo 2015,hanno firmato un accordo che prevedeva la realizzazione di una scuola di alta formazione per la sicurezza e la qualità alimentare,e integra Parma nel sistema di iniziative,anche fieristiche,legate all'Expo 2015".Tale accordo fu siglato anche dal ministro della Salute Fazio e dal direttore esecutivo dell'Efsa Catherine Geslain,alla presenza del commissario europeo per la Salute e la tutela dei consumatori,John Dalli. Si era voluto coinvolgere anche l’Efsa,considerato che l’alimentare è un elemento portante dell’Expo e un’eccellenza del territorio parmense"
Pizzarotti ha interrogato i rappresentanti delle istituzioni cittadine ed economiche per sapere cosa Parma volesse fare e la risposta è stata che si doveva partecipare all'Expo.Nascerà un tavolo di lavoro permanente per coordinare le linee strategiche di questa partecipazione.
"Il tema fondante dell'Expo 2015 sarà l'alimentare di cui Parma rappresenta l'eccellenza in tutti i campi, dalla ricerca alla produzione. È una grande opportunità di promozione e valorizzazione del nostro territorio, dove cercheremo di attrarre gli operatori del settore, puntando anche sul turismo".

viviana viva, castel maggiore Commentatore certificato 13.06.12 08:01| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei ricordare che Bossi l'occasione per far soldi con l'Expo l'ha vista subito, tanto che ci ha piazzato come 'controllore' il figlio somaro Renzo a 12.000 euro il mese, praticamente con un incarico che non sarebbe nemmeno in grado di svolgere, ma solo per la solita razzia su quello che c'è, e non mi risulta che il Trota, dopo le dimissioni dal consiglio regionale, si sia dimesso anche da questo incarico.

Per Pizzarotti il discorso è più complesso. Leggo da più parti attacchi perché presenterà Parma all'Expo. E che altro doveva fare? Bisogna separare il discorso sulla scelta politica di fare "in quel luogo" e "in quel modo" e "con quella illegittimità" una simile Fiera, perché queste condizioni sono un pugno in faccia al buon senso e alla leicità per molte ragioni. Le accuse riguardano "le condizioni" in cui le Fiera nasce ma non ciò che essa costituisce in sé, e cioè una vetrina per le eccellenze italiane, una speranza per risalire dalla crisi, come potrebbe essere la Fiera del Levante di Bari. In questa seconda accezione è assolutamente doveroso che Parma ci vada. Pizzarotti è il sindaco di una città che ha bisogno anche della Fiera e che deve parteciparvi assolutamente. Se il sindaco di opponesse non farebbe gli interessi dei suoi cittadini. Questa partecipazione gli viene chiesta da tutto il mondo economico ed istituzionale di Parma.

Sarebbe come dire fare un condono per una casa fatta non a norma di legge o non con criteri di opportunità e poi prendersela non con chi l'ha costruita ma con chi ci va ad abitare perché ha necessità di una dimora.

viviana viva, castel maggiore Commentatore certificato 13.06.12 07:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Riposta 1
Carto Roberto RopaNueva
dubito che gli indignados o i pirati svedesi o tedeschi pensino a se stessi come sx e credo che i suoi metri di valutazione siano da rivedere.
In quanto alla Svizzera,il fatto che la sua ricchezza riposi sulle banche è un discorso a parte rispetto ai suoi istituti di democrazia diretta e io è su questi che pongo l'attenzione, sulla qualità 'formale' delle sue istituzioni precindendo dalle sue specificità bancarie che non sono esportabili in Italia.Ma lei non intende farlo e mi oppone le banche il che è una scappatoia.Vedo anche che esclude,come del resto i comunisti fanno sempre,i sistemi nordici, Svezia, Norvegia,Islanda,che avrebbero molto da insegnare ma che non le interessano perché lei tende alla rivoluzioni cruente e alle piramidi di potere successive.le chiedo:anche lì c'è il capitalismo delle banche svizzere?
E riguardo agli Stati che dovrebbero dirsi comunisti,a parte certe situazioni sudamericane molto particolari non equiparabili all'Italia,non saprei proprio dove guardare e in Eurasia non trovo nemmeno una nazione che possa dirsi comunista a buon diritto,e sì che di tempo per questo ce n'è stato,150 anni almeno,per cui posso solo concludere che il comunismo in Europa o in Asia resta solo una velleità che attrae sempre meno persone e che per tutto il resto è molto poco credibile. Mi creda, caro signore,di tutto i popoli europei hanno bisogno che di altre dittature travestite da rivoluzioni del proletariato e che gli indignados non chiedono il comunismo,chiedono maggiore democrazia,come tutti i popoli europei. In quanto ai pirati sia svedesi che tedeschi la loro richiesta di libertà concerne solo il web, per cui aspetto che crescano con dei programmi più solidi.Resto convinta che qualunque discussione tra noi sia perfettamente inutile e faccia solo perdere tempo.Lei non cambierà mai,è pietrificato, io non riuscirei mai a farle capire quanto la democrazia diretta sia diversa da una dittatura,per cui che parliamo a fare?

viviana viva, castel maggiore Commentatore certificato 13.06.12 07:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Risposta 2
Caro Roberto RopaNueva
Prima di approdare al mondo no global ero a favore delle socialdemocrazie,
in quanto al pensiero no global è sempre stato, come quello del M5S, 'oltre' la dx e la sx, cosa che per voi comunisti è priva di senso, ma che per molti invece ne ha,alla luce della contrapposizione democrazia-non democrazia che lei non riesce nemmeno a capire.
Per molti, non certo per lei, è perfettamente chiaro che i sistemi che si sono chiamati comunisti hanno posto solo nuove piramidi di potere dove la nomenclatura e i nuovi ricchi (e spesso le mafie) hanno preso il posto delle vecchie classi egemoni,senza che cambiasse nulla riguardo ai diritti politici delle masse o alle condizioni dei lavoratori o dei deboli.
Ma lei vive in un sogno che la storia si è premurata di sconfessare e continua a crederci come tutti i fanatici.Lei è superato,caro signore.
Certo molti del mondo no global,come me,vengono dalla sx,non certo dalla dx, ma se l'hanno superata è proprio perché essa,a livello europeo e a livello asiatico,ha mostrato tutte quelle insufficienze che lei non riesce a vedere.
E se tanti hanno abbandonato il comunismo (che in Italia ormai conta 4 gatti)per passare al pensiero no global è perché le motivazioni sociali-economiche o la lotta al capitalismo sono rimaste le stesse,ma si è persa la fiducia che la piramide comunista risolvesse qualcosa,senza contare che in Italia e in Europa esso ormai non rappresenta più niente.Sono i numeri a dimostrarlo, perché sono cambiate le aspirazioni politiche delle masse che intendono reinventare nuove forme di Stato,per superare le difficoltà e le catastrofi degli stati attuali.Nè gli indignados e non certo i pirati pongono con forza questa lotta all'iperlibersimo.In Italia esso trova la via embrionale del M5S, in cui tutto è da fare dal basso. Anche il M5S, a suo modo, è lotta al grande capitalismo della finanza e delle multinazionali, ma voi nemmeno lo vedete, accecati come siete dai vostri fantasmi.

viviana viva, castel maggiore Commentatore certificato 13.06.12 07:33| 
 |
Rispondi al commento

Bu-bu-bu-buuum!Bu-bu-bu-buuum! Qui Radio Londra, trasmettiamo un messaggio speciale:
"Pellei e'un batrace di botte" ripeto, "Pellei e' un batrace di botte" abbiamo trasmesso un messaggio speciale ad un imbecille cronico.

Lord Windsor 13.06.12 07:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1
Vi dò il più bel film di Moore e vi consiglio di guardarlo.Mostra la realtà americana,quella che sta attaccando l'Europa.Anche la Merkel dovrebbe vederlo;le farebbe molto bene
Una frase che mi ha impressionato:

“Queste sono le persone che ci avevano promesso che la deregolamentazione finanziaria ci avrebbe reso tutti ricchi.E sono queste,infatti,le persone che sono diventate ricche”

http://www.youtube.com/watch?v=Yj0BUV3SQxU
http://www.youtube.com/watch?v=DnFcLoqiYjI
http://www.youtube.com/watch?v=DJfNO6l_RVU

Capitalism:A Love Story
Questo è il nuovo documentario d’inchiesta di Michael Moore,è esattamente una storia d’amore.E per raccontarcela Moore parte dall’antica Roma, dove l’amore per il denaro e la corruzione è scoppiato,diventando un connubio esplosivo e distruttivo.Proprio come certe storie d’amore. Questo sentimento o meglio “rapporto”,si è poi poco a poco sviluppato dando vita a quel concentrato di “pari opportunità” e “libero mercato” che i potenti chiamano “Capitalismo”e che è il più grande male nella Storia.
Al Capitalismo si deve la crisi economica che stiamo vivendo,la perdita dell’impiego per milioni di persone nel mondo,la perdita delle case,degli alloggi,gli scioperi,le occupazioni e le migliaia di persone che non possono costruirsi un futuro.Si deve la formazione d’istituti, inizialmente concepiti per essere pubblici, privati come carceri e ospedali,la reclusione di ragazzi minorenni che non hanno commesso crimini, le famiglie senza cure mediche o senza difesa legale,le amministrazioni corrotte,le guerre finanziate private.Si deve l’uragano Katrina e la fame nel mondo.Si deve tutto
Questo è uno dei migliori lavori di Moore e uno dei più appassionati.Moore tocca le corde giuste ci fa sentire parte del problema.Torna al suo 1° lavoro,quel ‘Roger and me’ sulla General Motors,e lo coinvolge emotivamente su un tema che unisce tutte le etnie,le religioni e i ceti sociali: la povertà dei molti contro la ricchezza dei pochi.

segue

viviana viva, castel maggiore Commentatore certificato 13.06.12 06:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“Solo quando l’ultimo albero sarà stato abbattuto, l’ultimo fiume avvelenato, l’ultimo pesce pescato, vi accorgerete che non si puó mangiare il denaro" (detto indiano)

Big Kahuna 63 Commentatore certificato 13.06.12 06:56| 
 |
Rispondi al commento

KAOS. Non credo sia solo un male italiaco , ma certamente quello italiano nasce da un insieme di fattori tra cui voglio, qui, deliziarvi. Quello che vado a descrivere è il KAOS nella pubblica amministrazione. TUTTI FANNO TUTTO ! Bene , nelle famiglie o nelle piccole imprese familiari, il fare tutto in tanti è ricchezza, nella P.A. diventà un casino difficilmente dipanabile. I politici (SIK?) fanno gli amministratori se non i tappetini dei dipendenti, gli amministratori fanno i politici e altre cose, soprattutto i fatti propri, gli impiegati poi fanno tutto, comandano, amministrano e se ne stanno tranquillamente a casa, i cosidetti dirigenti...non ne parliamo. Quando su STRISCIA li colgono in castagna hanno tutti lo stesso profilo psicologico, la faccia dice: e" e io che ci posso fare? - Dicono che io sia il dirigente ma io sono solo uno che prende lo stipendio - Non ne so niente - è la prima volta che succede -" Una faccia cosi sconsolate di prendere lo stipendio da dirigente e di non poter fare nulla- etc.etc. - " Ogni tanto, e lo sento da 50 anni, qualcuno si sveglia e dice che "I RUOLI VANNO RISPETTATI" ...Poi si torna al KAOS. I politici del nuovo millennio dovrebbero mettersi in testa che la politica organizza e ordina e controlla, CONTYROLLA , CONTROLLA, CONTROLLA. I manager pubblici eseguono e portano i risultati controllabili, non quel casino incomprensibile che fanno . E qui finisce il ruolo del politico! Invece quelli del KAOS si mettono a fare tutto , ma proprio tutto, e la prima cosa che si mettono a fare è il Capo del Personale, e assume i suoi familiari , i suoi amici e gli amici degli amici! Nel frattempo quelli assunti dal precedente politico NON si possono licenziare! E cosi nel P.A. abbiamo un posto di lavoro con una scrivania e 20 persone che si dovrebbero accomodare! Wiwa l'Italia!

Claudio ., Sanremo Commentatore certificato 13.06.12 06:37| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, questo post secondo me non ha bisogno di commenti, forminchioni oramai c è li ha fatti a quadretti...lui e tutta la sua "storia politica" infatti é sempre e rimarrà un DEMOCRISTIANO!
Il vero virus di questa povera nazione!
Vedi come la scuola "democristiana" abbia affondato le radici, per cui poveracci culturalmente come Cassano, proprio non riescono a fare il salto di qualità domandategli cosa hanno votato i suoi demenziali genitori, eh? Io non mi scandalizzo quando queste battute vengono da gente cresciuta e pasciuta in certe località dell'itaglia, se questi analfabeti, poveretti, sapessero che ancora oggi bastano 20€ per capire che non ne esistono proprio di eterosessuali "puri", un pò perché Magna Grecia, e un pò per la fame atavica, e mancanza di lavoro, tanto che bisognerebbe ricordare all'analfabeta con il cervello nei piedi, come il 50% e passa degli italioti ben rappresentati da quello sport del calcio, che già dal lontano 700 l'EUROPA INTERA SI RIVERSAVA A SUD DI QUESTA PENISOLA PER TROVARE GRATIFICAZIONI DI "UN CERTO TIPO", felici di aver a che fare con una qualità umana di persone che potremmo sintetizzare in una battuta famosa: "ma guarda quello che lo prende in culo sono io, ma il FROCIO sei tu!
Non sono arrabbiato guardo ed ascolto Cassano e ci riconosco l'italiota medio, poi dite che all'estero ancora oggi dopo l'emigrazione degli anni 60 non bisogni vergognarsi di essere cittadini italioti, ogni giorno scopriamo motivi per continuare così, e appena all'estero mai parlare italiano, per lasciar che si riconoscano solo i nostri sovrabbondanti analfabeti di ritorno!

Jan g., Gallarate Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.06.12 05:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro Grillo un comandante che dice di non volere
fare il comandante ma che razza di comandante è?
caro Grillo togliti dalla testa che bisogna
essere puri ed immacolati per andare in parlamento.E'come pretendere che tutte le donne
debbano arrivare vergini al matrimonio. Non è
che sei rimasto colpito dal Savonarola? per la furia che ci metti a condannare proprio tutti
direi di si. Ti manca la messa all'indice di
qualche libro ed è fatta. Quindi togli per favore
quella clausola sull'assenza di condanne per
essere eletti perchè altrimenti pure quelli
che non hanno pagato il bollo auto o le ritenute
d'acconto o le contravvenzioni sarebbero esclusi
proprio come le donne vergini che sono estinte!
Sulla mia scrivania ho anche una piccola foto
che raffigura Giuseppe Garibaldi era più piccolo
di te ma quanta fierezza in quello sguardo quanto
coraggio e poi non aveva un filo di pancia!!

giuseppe lovo 13.06.12 03:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se il boccon del prete agli scoglionati di questo blog fa troppo schifo, come dice Maria Pia, lo si giri alla Fornero, che è un fior di buso nero.

andrea f., roma Commentatore certificato 13.06.12 03:49| 
 |
Rispondi al commento

Leggete qui su michele santoro
http://iii.magarelli.net/2012/santoro-delusione-servizio-pubblico-e-gestito-da-ambienti-vicini-al-pd/

Luca C., Termini Imerese Commentatore certificato 13.06.12 02:42| 
 |
Rispondi al commento

Ho sei onesti servitori che mi hanno insegnato tutto quello che so: i loro nomi sono Che cosa, Perchè, Quando, Come, Dove e Chi.

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 13.06.12 02:00| 
 |
Rispondi al commento

"MI PIACE"

E' abitudine oramai condannare questi e quelli in un impeto di liberazione
dai "cattivi" che rovinano il mondo.
Intendiamoci, nulla di male, cose utili nelle macerie sociali in cui ci si
muove, certo.
Poi, giusto per curiosità o per divertimento, vai su facebook e ci trovi
tutti, ma proprio tutti che fanno sfoggio pubblico delle loro importanti
personalità "uniche", in una sfilata dei buoni propositi.
E così tra un'aforisma erudito, un link simpatico e una canzone di gigi
d'alessio, puoi trovare come "risolvere" il problema delle balene piuttosto
che dei mapuche, delle tribù dell'amazzonia piuttosto che delle popolazioni
del tibet e così via in un susseguirsi di "gruppi" che sono contro e che
"in quel modo" manifestano il loro sdegno.

Il supermercato delle virtù manifeste, dove con una semplice dimostrazione
di "piacere", la coscienza, con un "gesto" di selfmade, si pulisce.
Il tutto viene fatto incosapevolmente, come quando si donano soldi per beneficenza, il problema infatti, non sta nella malafede
ma nella convinzione che le nostre azioni quotidiane restino, in verità, al
di fuori di quelle realtà.

Lo so, voi non ci vedete il nesso, lo so.
Lo dimostra il fatto che quando cerco di far notare alcune incongruenze, sulla democrazia piuttosto che sul senso filosofico della democrazia, o sui sistemi "di fatto" nazionali e sovranazionali piuttosto dell'anacronismo di avere chi gestisce il pubblico che deve contenersi, mentre chi è "privato" può sfruttare il sistema fino all'osso, i miei commenti risultano quasi sempre
"illibati" (a parte i soliti noti che leggendo gli si ingarbuglia la
mente), quasi che potessero "turbare" coscienze ormai sazie di consenso.
Sicuramente non vi interessa molto, ma i guadagni del sistema facebook (azioni) qualcuno li dovrà far uscire da qualche parte.
Se foste persone vere e coscienti vi cancellereste domani.

Lo so lo so sono presuntuoso, ora che lo sapete potete anche passare oltre.

sandro c altrove 13.06.12 01:24| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Intervista a Beppe sul Fatto.Parlera' dei nuovi progetti e del terzo V Day riguardo la democrazia diretta.Sul blog in un post non tanto recente lo aveva gia detto

mariuccia rollo 13.06.12 01:14| 
 |
Rispondi al commento

ma poi questa expo sara` veramente un evento importante per il mondo e quindi per Milano? A me pare che non ne parli nessuno. Eventi assai piu` importanti come olimpiadi invernali e campionati di calcio non sono stati un gran che dal punto di vista economico. La Grecia con le olimpiadi si e` rovinata. Boh, qualcuno ha visto qualche studio serio sulla validita` economica per l'ospitante della EXPO? Intendo con qualche stima del mercato. Boh...

Fa Rossi Commentatore certificato 13.06.12 01:14| 
 |
Rispondi al commento

Ore 01:10, e' ora di dormire, ma prima un ultimo pensiero: Giovan Battista Pellei e' un batrace di botte! Buonanotte a tutti - 1.

Lord Windsor 13.06.12 01:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cos’è ora ? Un blog di disinformazione di massa ? Mentre qui si discute sugli asini che volano si perdono di vista i veri CRIMINI che stanno facendo. Un esempio:
IN BANCA IL FISCO FA COME VUOLE http://www.italiaoggi.it/news/dettaglio_news.asp?id=201206111134356053&chkAgenzie=ITALIAOGGI&titolo=In%20banca%20il%20Fisco%20fa%20come%20vuole
e in particolare: “[…]accertamenti bancari autorizzati senza nemmeno lo straccio di una motivazione, addirittura A CARICO DI TERZI che potrebbero aver avuto rapporti con il contribuente sottoposto all'indagine fiscale (si veda la sentenza della Corte di cassazione[…]).”
Ai genialoidi che dopo aver letto l’articolo penseranno cose tipo: “è va beh ? se uno non ha niente da nascondere…” - “ben fanno, io le tasse le pago, stanino gli evasori” - “io sono dipendente, non faccio lavoro in nero, che mi frega…” - e altre IDIOZIE del genere, consiglio di informarsi MOLTO BENE su cosa stanno facendo, su COME funziona un accertamento, su cos’è “l’onere della prova a carico del contribuente”. Su quale facilità abbiano di calcolare come evasione QUALSIASI prelievo di contante, su cosa significhi il libero controllo a terzi, più un’altra marea di cose. A quelli che invece non hanno voglia di documentarsi nei dettagli, glielo spiego facile come per un bambino: significa CHE IL CITTADINO NON ESISTE PIU’, ESISTE IL SUDDITO (SIA ESSO LAVORATORE DIPENDENTE-IMPRENDITORE-PENSIONATO-AUTONOMO-DISOCCUPATO, SENZA DIFFERENZA ALCUNA) AL QUALE SI PUÒ ESPROPRIARE UNA PARTE DEL PATRIMONIO, PICCOLISSIMO, PICCOLO O MEDIO CHE SIA (ma non se grandissimo, quella diventa “elusione” che Monti ha DEPENALIZZATO) A PRESCINDERE DAL FATTO CHE CIA SIA UNO STRACCIO DI PROVA EVASIONE. E LO SI PUO’ FARE IN MANIERA COERCITIVA. Lotta all’evasione un paio di balle… questo è un PIANO STUDIATO A TAVOLINO di depredazione dei risparmi di quello che è uno dei popoli (quello italiano) con il DEBITO PRIVATO TRA I PIU BASSI D’EUROPA e con quello PUBBLICO PIU’ ALTO. (Eh sì… 2+2 fa 4)

Buster Keaton Commentatore certificato 13.06.12 01:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene ha fatto Pisapia a dimettersi. Non è mai troppo tardi.

mario45 massini, roma Commentatore certificato 13.06.12 01:08| 
 |
Rispondi al commento

?

sandro c altrove 13.06.12 00:57| 
 |
Rispondi al commento

Se provate a rivolgervi ad una banca,qualunque essa sia,chiedendo un prestito,quantunque esso sia e voi di garanzie ne avete poche o nulle,vi metteranno alla porta con una ricca risata mentre voi rimanete stupefatti con una povera certezza: valete meno di poco. Ora io mi chiedo: come e per quale garanzia all'Italia è stato concesso la possibilità di sguazzare dentro questa montagna di debiti? la ragione di cotanta permissività sta solo nella certezza di rendere innocui potenziali usurpatori del loro potere economico/finanziario tale da modificarne l'equilibrio .

giopaci 13.06.12 00:56| 
 |
Rispondi al commento

[OT] Credo che questo sia l' unico blog al mondo senza un link per i contatti... e già questa la dice lunga sulla democrazia della cosa, del tipo "leggi qua e non rompere le palle".

Ma l' argomento è un altro: BEPPE O CHIUNQUE SIA IL WEBMASTER: i lettori del blog non sono tutti ragazzini 16nni con 10/10 di vista: il nuovo output del blog è per i miei stanchi occhi di 61nne quasi illeggibile, coi suoi caratteri microscopici: vi siete bevuti il cervello?

E' vero che posso aumentare l' output del browser, ma è un amenata e sballa la impaginazione.

ezio g., sv Commentatore certificato 13.06.12 00:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lenin, meno male che ogni tanto c'è la pulizia del server che ti impedisce di scrivere stronzate

lenin il fesso, san giovese 13.06.12 00:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Domani (mercoledi) intervista del Fatto Q a Beppe in prima pagina

Questo è invece un canale che consiglio di mettere tra i preferiti

http://www.youtube.com/playlist?list=PLCDF2E38C25D34E39&feature=plcp

Franco D 13.06.12 00:25| 
 |
Rispondi al commento

Speriamo tu abbia ragione, che non si farà.

Mi domando chi è che deve controllare ste cose??

Beppe, quando un bel post del tipo "INFORMATIVO" sulla CORTE dei CONTI??

anche in questo caso è compito loro, no?

chi sono e come funziona la cosa??

Baaiiii

Ashoka il Grande (detto diego), mexico Commentatore certificato 13.06.12 00:23| 
 |
Rispondi al commento

Sia maledetto il governo monti, la sua ideologia, le sue idee politiche economiche (quelle poche che ha), perchè con i fatti ha dimostrato di seguire pari pari le politiche di PDL, PD-L, e Leganord.

Pietro T. Commentatore certificato 13.06.12 00:12| 
 |
Rispondi al commento

Non è possibile che il blog sia farcito di pubblicità di immobiliari di lusso. Oggi 12 giugno, mentre c'é gente che si ammazza facciamo la pubblicità al segrate village?

Costruito da degli speculatori della valorereale sgr ovvero da gente che gioca con le operazioni di borsa: anche qui sono arrivate le banche?

Beppe caccia i mercanti dal tempio!!!!!!

Marco Giunio Bruto 12.06.12 21:43| 
 |
Rispondi al commento

Ah...dimenticavo scellerati...

Voi preferite Buffon???

Io Teofilo Stevenson...
Che devo fà...sarò malato...

Ps...
Sono sicuro che Buffon avrebbe scommesso che Teofilo Stevenson avrebbe preso i soldi e sarebbe scappato...del resto mica sempre vinci...

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 12.06.12 21:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

EXCORT 2015
PER UN MONDO CHE VA'A PUTTANE

antonio f. Commentatore certificato 12.06.12 21:41| 
 |
Rispondi al commento

ah ah ah, chiamarlo forminchioni è troppo bello!
FOR MINCHIONI e ne conosco tanti che gli hanno dato fiducia! Ma davvero credevate che avrebbe fatto il vostro interesse ah ah ah! ma quanti fessi nel paese...Dio ho le lacrime agli occhi...

Mino 12.06.12 21:40| 
 |
Rispondi al commento

mi viene il dubbio che i soldi li vogliono raccimolare con la marea di multe che stanno dando a chi circola in milano,
ultimamente guido con il terrore !!!!!!!!!!!
max

massimo 12.06.12 21:36| 
 |
Rispondi al commento

Direi in pratica che se Monti,poichè Pisapia giustamente ha dato le dimissioni,dovesse veramente prendere per le corna tutti i problemi che riguardano lo sciupio di denaro pubblico,bhe...in questo caso avrebbe la mia stima.
Più precisamente,dato il momento economicamente sfavorevole,dovrebbe non fare la TAV,come il Ponte di Messina,il no expo,come ha fatto per le olimpiadi ed infine eliminare tutti gli affitti e macchine blu per i parlamentari!
Al risparmioooooop venghino siori venghino alla grande abbuffata,mentre il popolo tira la cinghia!
Mavafa....o!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 12.06.12 21:36| 
 |
Rispondi al commento

rifiuto e vado avanti

lo zio pippo

Favara, sicilia 12.06.12 21:34| 
 |
Rispondi al commento


"MA UNA LEGGE CHE CI PERMETTE DI DIFENDERCI DA SOLI IN TRIBUNALE? ..."
Mia moglie,tedesca, in Germania, per divorziare,visto che l'avvocato ne sapeva meno di lei, ha chiesto di difendersi da sola e il giudice, seduta stante glielo, ha concesso immediatamente...Altra civilta',cittadini non sudditi...ce n'e' di strada da fare..

made in italy Commentatore certificato 12.06.12 21:34| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

MA UNA LEGGE CHE CI PERMETTE DI DIFENDERCI DA SOLI IN TRIBUNALE? ...NO?

Possibile che io conosca la legge meglio dell'avvocato d'ufficio, unico che mi posso permettere, e non posso difendermi da solo in tribunale?

So che parlare di giustizia è molto pericoloso in questo paese ma io credo di essermi rotto le palle a dover dare tutto quello che guadagno all'avvocato che mi deve difendere praticamente da tutto ormai.
In Italia siamo pieni di leggi punitive fatte per far mangiare le lobby degli avvocati.
Basta!!!! e basta cazzo!!!

Fai uno starnuto e ti becchi 10 denunce.

Che vorrebbe fare il movimento 5 stelle a riguardo?

O meglio: cosa vorrebbero fare i cittadini in questo caso?

Sarebbe il caso di cominciare a parlarne? ^_^

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 12.06.12 21:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo voi arriveremo al 2015?

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 12.06.12 21:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

nutrire il pianeta energia per la vita
e'il tema di expo 2015

IMBECILLIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

il pianeta non ha bisogno di essere nutrito e' lui che comanda e l'energia per la vita ce la darebbe quasi gratis gli basterebbe solo un po di rispetto

EXPO 2015 L'ENNESIMO PASSO INDIETRO

CREDO SIA LO SLOGAN GIUSTO

antonio f. Commentatore certificato 12.06.12 21:24| 
 |
Rispondi al commento

AL CARO PRESIDENTE DELLA REGIONE LOMBARDIA,

ROBERTO FIORMIGONI.
Caro Presidente della Regione Lombardia,Roberto Formigoni,(stipendiato profumatamente dal Popolo Italiano, ma ancora per quanto tempo?!). Tu che pratichi con umiltà e dedizione lo spirito dei Santi Vangeli, "ora pro nobis" (prega per Noi), soprattutto quando sei in vacanze di lusso, per Grazia di Dio, e pagate da Pierangelo Daccò, nei capodanni alle Antille, e anche quando sei ospite, sempre non pagante, e per Grazia di Dio, sullo yacht di Pierangelo Daccò, a Tua disposizione, da qualche anno a questa parte, da Giugno a Settembre ... A quanti sacrifici e rinunce ti sottoponi per fortificare la Tua Fede… Sii sempre di esempio per i Tuoi Fratelli (di fede e di partito)…
“Ora pro nobis”… (Prega per Noi).
Speriamo che qualcuno preghi anche per Te.

Lux Luci 12.06.12 21:24| 
 |
Rispondi al commento

G8 Genova, Manifestanti rischiano 15 anni

“E’ una vendetta dello Stato”. I reduci di Genova non ci stanno a passare per capro espiatorio. A Roma, Corte di cassazione, si celebra il processo contro i poliziotti protagonisti del pestaggio alla Diaz. All’esterno, la conferenza stampa di presentazione della campagna “Genova 2001 non è finita, 10×100 anni di carcere”. Gli attivisti chiedono l’annullamento della condanna per devastazione e saccheggio nei confronti di dieci manifestanti del G8, che il prossimo 13 luglio rischiano condanne pesantissime. In aula, oggi, c’era anche il giornalista inglese Mark Covell, ridotto in fin di vita dalle forze dell’ordine. Durante l’udienza vestiva una maglietta con la scritta: “Mai più Diaz”. La Corte non ha gradito. Covell è è stato costretto ad indossarla al rovescio

gabriel ., casalattico Commentatore certificato 12.06.12 21:23| 
 |
Rispondi al commento

SE FORMIGONI NON SI DIMETTE... DIMISSIONIAMOLO NOI!

Troviamoci tutti a Milano il 7 luglio nella ricorrenza dell'anniversario della sentenza di primo grado del nostro ricorso contro la candidabilità di Formigoni, sentenza in cui il giudice parla di
"... inquietante anomalia di un sistema che permette alle regioni di non dar applicazione a una così esplicita indicazione del legislatore nazionale, semplicemente astenendosi dal legiferare sul punto...la denunciata anomalia segnala una falla del sistema".

Facciamo sentire la nostra voce al faraone anche in piazza, non rimaniamo chiusi nel blog, qui l'evento:
https://www.facebook.com/events/119859508153006/


Mi beo con gli zotici..
Ma il problema è che sti trollini sfigati
so' talmente ottusi
ed attaccati alla rete come na cozza
per mancanza di vita che nun capiscono..
Come se dice..
Nun se po cava sangue dalle rape..
ovvero
A lava la testa all'asino se spreca tempo e sapone.
L'unica cosa che rimane è il divertimento..
Come se dice..
Quanno ce sta gusto nun ce sta perdenza..
Se sentimo..

Giovanni Battista Pellei, Ascoli Piceno Commentatore certificato 12.06.12 21:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“N-EURO-CRAC”

Domenica sapremo se i Greci manderanno a cagare, “LA PROFESSORA DAL DERETANO GROSSO ED I SUI BOYS FRIENDS”, ma nel frattempo la finanza impazzita, si sta mettendo avanti con il suo sporco lavoro, se già pappata i 100 miliardi d’euro dei contribuenti europei per salvare le banche spagnole ed ora è il turno dell’Italia, lo spread è tornato ai livelli di novembre 2011, il che vuol dire che i nostri sacrifici su pensioni, articolo 18, IMU, Equitalia, ecc………… “NON SONO SERVITI AD UNA MINCHIA”, loro vogliono anche le nostre mutande puzzolenti.

Ci vuole mica un genio a capire che questi non si fermano con un pater noster e due ave marie, queste cavallette fameliche si fermano solo usando l’artiglieria pesante, “ORDINANDO ALLA BANCA CENTRALE EUROPEA DI COMPRARE I TITOLI DI STATO DEI PAESI IN DIFFICOLTÀ SENZA LIMITI”, e se “LA PROFESSORA DAL DERETANO GROSSO & FRIENDS” faranno gli schizzignosi lì si mandano a quel paese.

A cosa ci serve avere un grande scudo come l’euro, se alla prima tempesta lo scudo va in frantumi? Che ci faccio con gli euri, mi ci pulisco il cuculo, quando saremo morti e sepolti.

“CHE DIAVOLO STIAMO ASPETTANDO, QUI STIMO CADENDO AD UNO AD UNO COME TANTI PICCOLI INDIANI E NOI CONTINUIAMO A STARE ALLA FINESTRA A GUARDARE, SE NON ORA QUANDO?”

Paolo R. Commentatore certificato 12.06.12 21:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ancora Per Tex Willer Bordon
Noi non abbiamo bisogno di lezioni da nessuno, viscida anguilla mutante.
Comincia a mettermi nel piatto la tua vergognosa pensione e i soldi che hai rubato in questi anni e se vuoi organizza conferenze sul come hai fatto a riciclarti, ma non nella differenziata, nell'inceneritore dei partiti che verrà!
Il VOSTRO tempo è scaduto.Ti toglieremo il vitalizio per darlo ai disoccupati.
Passaparola ai "compagni".

innominato 12.06.12 21:13| 
 |
Rispondi al commento

La mi' nonna diceva sempre che i' boccone di' prete è i' culo......

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 12.06.12 21:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Polifemo a ballarò.

Pietro T. Commentatore certificato 12.06.12 21:12| 
 |
Rispondi al commento

Proseguono le bordate di Altri (il giornale di SEL) a Grillo

http://www.glialtrionline.it/2012/06/12/i-sardi-non-si-sono-fatti-incantare-da-grillo/

e al Fatto Q. sulla questione Barbareschi

http://www.glialtrionline.it/2012/06/11/le-iene-stalker-contro-barbareschi-lui-gli-ruba-li-phone-e-il-fatto-chiede-larresto-siamo-alla-follia/

Su quest'ultimo è esplosa dal pomeriggio una bagarre nei commenti tra il popolo della "sinistra quotidiana"

Franco D 12.06.12 21:12| 
 |
Rispondi al commento

Formigoni è da camicia di forza .

p.s. Follini presidente commissione autorizzazioni a procedere del senato:))) il suo amico Lusi andrà in galera ???


Il sistema Penati qualcuno lo spieghi a Bersani che si candida a Premier ( ma lo statista D'Alema è già in crociera ??)

che schifoooooooooooooooooooooooooooooooooo stiamo per crollare sotto i colpi della speculazione mondiale e i nostri politici "maiali" causa principale dello sfascio in cui siamo continuano a bivaccare nel parlamento

sabatino 12.06.12 21:11| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://italianimbecilli.blogspot.com/2012/06/autostima-e-autogestione-al-tempo-del.html

ippolita < () Commentatore certificato 12.06.12 21:06| 
 |
Rispondi al commento

ora forminchioni si candida a diventare un nuovo napolitano . Anche lui si autoproclama servitore dello stato con un percorso tutto teso verso le istituzioni.Patetiche figure ottocentesche che non vedono che il mondo li ha vomitati insieme a tutte le loro intrusioni da cabaret nei servili media nazionalpopolari.Il 2013 sarà l'anno delle sabbie mobili per questi figuri senza dignità alcuna che vivono da Re alle spalle di tanta povera gente.

eraldo s., casarano Commentatore certificato 12.06.12 21:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giovanni Battista Cretinei, va giustiziato secondo il collaudato sistema dei Cow Boys USA.
Serve: una robusta corda insaponata di lunghezza circa 5 mt - un ramone di albero che si trovi ad un'altezza di circa tre mt. - un cavallo calmo -
uno spillone - un cordone di canapa lungo 50 mt. per insalamare il reo - uno spillone appuntito.
Frase di rito, molto usata dal boia di Londra: possa Dio darti la pace che non hai avuto dagli uomini! Saluti e...buon viaggio.

Lord Windsor 12.06.12 21:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dedicato ai trollini starse end straipesse

Muoviti muoviti

facci ballare

non puoi tirarti indietro

hanno messo altri cento dollari..

Sei come un juke box juke box

facci sognare..

http://www.youtube.com/watch?v=47jd7Qj8Jmc

sei come un juke box bennato

Giovanni Battista Pellei, Ascoli Piceno Commentatore certificato 12.06.12 21:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sera scelleratoni...

Oggi la Cecoslovacchia ha battuto la Grecia 2-1.
Stasera l'Unione Sovietica affronterà la Polonia nel derby, sentitissimo, del patto di Varsavia.
Mmmmmmmhhh, l'impostazione non piace molto neanche a me...del resto sono un comunista sui generis.
Il comunismo, a mio avviso è "bene comune" al 90%...il resto si può discutere.
Vogliamo dire che la proprietà è un furto?
Al di fuori dello slogan, ai tempi dei dinosauri, nessuno possedeva nulla...
Vogliamo dire che chi ha conquistato le proprietà l'ha fatto senza violenza o sotterfugi...nell'arco della storia umana?
Non credo!
E allora perchè "possiede"?
Il mondo è di tutti, la crescita o la decrescita, a seconda delle fasi, è di tutti, il progresso è di tutti, il pianeta è di tutti. Questa è l'essenza del comunismo depurata dai dogmi...
Altrimenti accodatevi al Fifty Piotte e non rompete i coglioni coi Bilderberg...

Ps...
A proposito... quando gioca la Germania est???

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 12.06.12 20:54| 
 
  • Currently 3.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutti i giorni dalle 20 alle 21 c'è sempre uno spammone.
Ultimamente abbiamo Giovan Battista Tarzanello.

Fabrizio B. 12.06.12 20:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FORZA GRILLO!!!!

Grazie alla tua perseveranza forse usciremo da quest'incubo!

alberto carosi, ascoli piceno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.06.12 20:54| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=GJnefQav9AY

esplosione prima del terremoto del 20 maggio

Joe Hope Commentatore certificato 12.06.12 20:49| 
 |
Rispondi al commento

I Verdi in Italia esistono? Le battaglie per l'ambiente le hanno mai fatte?
A me sembra che la tinta verde tenda al rosso.....

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 12.06.12 20:49| 
 |
Rispondi al commento

Da qualche giorno in posta ci sono file spaventose
di gente che deve buttar via una mattinata
per pagare l'IMU ! l'IMU !!! l'IMU...
questa specie di mefistofelico rebus
cripto-tassa,estorsione di stato,obolo forzato
odioso pizzo preteso dal sistema,senza altro fine
che quello di far perdurare se stesso ancora un pò
fino alla prossima spremitura del popolo bue .
Tutti in fila ordinatamente col numerino in mano
per versare poi allo sportello grasse mazzette di euro.
A me personalmente non è arrivato alcun avviso
e dato che sinceramente non so
quali siano le modalità da seguire per pagarla
e siccome non ho tempo da perdere
con i dottori commercialisti,preferirò opporre ricorso
all'eventuale notifica che mi dovesse arrivare.
Ciò che davvero procura maggior fastidio
è sapere in anticipo che questo nuovo sacrificio
non arrecherà alcun vantaggio alla collettività
ma servirà esclusivamente a mantenere intatti
i privilegi di coloro che hanno rovinato l'italia.
NO - io non intendo mantenere in vita col mio sangue
il vampiro che mi sta prosciugando da anni
e se possedere la casa è un reato,mi dichiaro sin d'ora
assolutamente colpevole e senza troppi convenevoli vi mando esplicitamente affanculo !

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 12.06.12 20:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

95)Caro sig. Montezemolo VADA PURE A FARE I. ....!

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 12.06.12 20:48| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le ali spezzate

Esiste qualcosa di più grande e più puro
rispetto a ciò che la bocca pronuncia.
Il silenzio illumina l'anima,
sussurra ai cuori e li unisce.
Il silenzio ci porta lontano da noi stessi,
ci fa veleggiare
nel firmamento dello spirito,
ci avvicina la cielo;
ci fa sentire che il corpo
è nulla più che una prigione,
e questo mondo è un luogo d'esilio.

K. Gibran

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 12.06.12 20:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanita', i fumi di scarico dei motori Diesel provoca il cancro.

http://www.bbc.co.uk/news/health-18415532

Secondo me anche le vaccate del Pellei!

Bisogna fare una petizione all'OMS affinche' venga eliminato.


A quando l'itaglia come la Siria?

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.06.12 20:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL PAESE CHIEDE SOLO LA LIBERTÁ DI ESPRIMERSI, LAVORARE, COSTRUIRE E PRODURRE.

C´é qualcuno che puó riuscire a spiegare a questa sinistra italiana che parlare oggi di crescita del Paese pensando di aprire ancora di piú il rubinetto della spesa dello stato e l´ammontare del debito accumulato é ottuso retaggio di una "cultura" statalista che la storia ha ampiamente dimostrato essere erronea, destinata unicamente a indirizzare il Paese al fallimento economico, sociale e morale? ... Non é ora di una sinistra moderna che sappia riconoscere che non ci potrá mai essere nessuna crescita tollerando una oppressione insostenibile sopra le forze produttive, i lavoratori, le fabbriche e le imprese? ... Che la spesa e il debito fuori controllo sono elementi autoritari di uno stato totalitario che vuole solo imporre se stesso sopra la libertá e la crescita del Paese? ... Si deve per forza correre verso il default e una radicalizzazione da guerra civile per imporre lo stato a tutti i costi a un Paese che chiede libertá di esprimersi, di lavorare, costruire e produrre? ... Non é ora di chiamare pubblico l´interesse del Paese e non quello di una sovrastruttura che solo vuole dominarlo? ... Cara sinistra italiana spogliati di tutti i devastanti pregiudizi ideologici che ancora umiliano la capacitá dell´intelligenza. "Lo stato non é la soluzione dei problemi, lo stato é il problema". Parti da qui. Non potrai equivocarti se sei veramente dalla parte dei lavoratori.

NAPOLITANO: "NON DECIDONO SOLO FRANCIA E GERMANIA"

Caro Presidente alla soluzione ci si arriva con argomenti non con prepotenti e ottuse prese di posizione. Prima di quanto altro ripeta il nobile desto si Hollande di tagliarsi lo stipendio.

Umberto C., Cadaques - Spagna Commentatore certificato 12.06.12 20:42| 
 |
Rispondi al commento

il nano Brunetta
quando si odora le ascelle sente puzza di piedi

gianni a., genova Commentatore certificato 12.06.12 20:42| 
 |
Rispondi al commento

Bisognerebbe rammentare

a quello delle 50 strse e pure tante straipesse

che, a proposito di rubare

tieni conto

che 50 starse e pure tante straipes

se stanno a ruba

petrolio e materie prime

a quasi tutti i paesi della Terra

co la scusa de "porta la democrazia"

per mettere il governo fantoccio loro,

senza peraltro disdegnare

di portare la dittatura

quanno la democrazia ce sta,

come in Cile.

E pure

che 50 starse e pure tante straipes

se so fregati la vita

a milioni di neri africani

strappati dai loro villaggi

e portati con le catene al collo

a fare gli schiavi

nel paese della libertà maddechè..

E pure

che 50 starse e pure tante straipes

se so fregati

un continente intero

dopo aver ammazzato

dieci milioni di nativi americani.

O NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO ??

Giovanni Battista Pellei, Ascoli Piceno Commentatore certificato 12.06.12 20:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Peppe Croce
(AGI) - Roma, 12 giu. - La Giunta di Assoelettrica ha designato all'unanimita' Chicco Testa candidato alla presidenza dell'Associazione. L'assemblea ordinaria, informa una nota, si riunira' il prossimo 5 luglio per procedere alla votazione.
Testa e' managing director di Rothschild, presidente di Telit Communications Plc, consigliere indipendente di Idea Capital Funds, vice presidente della Intecs spa e presidente di Eva, Energie Valsabbia, societa' che sviluppa e costruisce impianti idroelettrici e fotovoltaici. ( http://goo.gl/ZZn7V )
------------------
C'è poco da fare: è il momento storico dei banchieri. Chicco Testa, reduce dalla pessima figura rimediata con il referendum nucleare (era il rappresentante della lobby nucleare), è ora presidente in pectore di AssoElettrica, associazione che riunisce i produttori termoelettrici, le raffinerie e alcune società attive nelle rinnovabili (ma quasi tutte facenti parte di gruppi più grandi attivi nel termoelettrico).
Ecco alcune delle maggiori società aderenti all'associazione (fonte: http://goo.gl/5Dw3u ):
A2A spa
Acciona Eolica Cesa Italia srl
Acea Energia spa
Acea Produzione spa
Alpiq Energia Italia spa
Api Energia spa
Api Nova Energia srl
Api Raffineria di Ancona spa
Cartiera dell'Adda spa
Cartiera Lucchese spa
Cartiere Modesto Cardella spa
Centro Energia Ferrara spa
Columbian Carbon Europa srl
Consorzio di bonifica Brenta
Dolomiti Edison Energy srl
E.On Energia spa
E.On Produzione Centrale Livorno Ferraris spa
E.On Produzione spa
Edipower spa
Edison Energie Speciali spa
Edison spa
Enel spa
Eni spa Divisione Gas & Power
Enipower spa
Erg Renew spa
Erg spa Divisione Power & Gas
Falck Renewables spa
Isab Energy srl (Erg-Lukoil)

ippolita < () Commentatore certificato 12.06.12 20:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma sto Che Guevara ... non era il tizio a cui hanno tagliato entrambe le zampe anteriori come si fa ai ladri?


Renato Brunetta licenziato dal comune di Venezia: "Troppe assenze"
Martedì, 12 giugno 2012 - 09:35:00

in italia siamo proprio dei coglioni cosa aspettiamo a bombardali col napal poi torniamo dopo una settimana mentre fanno i funerali e li bombardiamo di nuovo cosi ci leviamo anche il pensiero dei parenti e degli amici

gianni a., genova Commentatore certificato 12.06.12 20:36| 
 |
Rispondi al commento

monti ha convocato urgentemente a palazzo chigi abc per discutere della gravissima situazione economica del nostro paese.E' facile immaginare che usciranno
dalla riunione con un comunicato congiunto dove si dirà che la situazione è sotto controllo e che il nostro sistema bancario è solido.Tradotto:siamo nella merda e non sappiamo che pesci pigliare.

salvatore m. Commentatore certificato 12.06.12 20:35| 
 |
Rispondi al commento

Notizia del telegiornale regionale del Piemonte: la maggior parte dei treni locali subiranno dei drastici tagli, perchè poco produttivi.
Montezemolo dichiara che senza aiuti regionali o statali anche la compagnia tipo la sua non potrà dare dei servizi.
Moretti l'affossatore delle ferrovie dello stato dichiara le stesse cose di Montezemolo.
Ma brutti pagliacci, per poche decine di milioni di euro volete togliere tutti i treni dei pendolari e quelli che ben gestiti, con la crisi che avanza, potrebbero sostituire l'auto.
Non si toccano i 22 miliardi di costo della costruzione della TAV, senza contare ciò che costerà la gestione.
Basta con 'sti personaggi, li dobbiamo buttare a mare.

adriano 12.06.12 20:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Formigoni al forno con patate...!

Ricorda tanto quel "Tacchino Spadolini" di Grilliana memoria di qualche anno fa, quello che bisogna far girare lo spiedo molto velocemente altrimenti si frega tutte le patate.

Cambiato il tacchino ma il vizio rimane!


CANTATE COGLIONAZZI CANTATE !!

Prova come ci si sente

ad essere un uomo libero

invece che un povero servo

pagato per disturbare sui blogs.


Vienes quemando la brisa

con soles de primavera

para plantar la bandera

con la luz de tu sonrisa.

Aqui se queda la clara

la entranãble trasparencia

de tu querida prensencia

comandante Che Guevara.

Giovanni Battista Pellei, Ascoli Piceno Commentatore certificato 12.06.12 20:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli attacchi della finanza internazionale al Italia con commenti da parte di ministri austriaci il governatore della Lombardia poteva rispondere dato che il fatturato del Austria e meno di quello della sua regione

Riccardo Garofoli 12.06.12 20:19| 
 |
Rispondi al commento

bruciamoli tutti

andrea d., GAETA Commentatore certificato 12.06.12 20:16| 
 |
Rispondi al commento

Comunque, tra un post ed un altro su questa Italietta arraffona e provinciale, se non ve ne siete accorti,
IL SISTEMA EUROPA SI STA ACCAPPOTTANDO...

Saluti

Terzo Nick Commentatore certificato 12.06.12 20:12| 
 |
Rispondi al commento

Vieni bruciando la nebbia

come un sole di primavera

per piantare la bandiera

con la luce del tuo sorriso.

Abbiamo imparato ad amarti

sulla storica altura

dove il sole del tuo coraggio

ha posto un confine alla morte.

Qui rimane la chiara

penetrante trasparenza

della tua cara presenza

Comandante Che Guevara.

La tua mano gloriosa e forte

spara sulla storia

quando tutta Santa Clara

si sveglia per vederti.

Qui rimane la chiara

penetrante trasparenza

della tua cara presenza

Comandante Che Guevara.

Vieni bruciando la nebbia

come un sole di primavera

per piantare la bandiera

con la luce del tuo sorriso.

Qui rimane la chiara

penetrante trasparenza

della tua cara presenza

Comandante Che Guevara.

Il tuo amore rivoluzionario

ti spinge ora a una nuova impresa

dove aspettano la fermezza

del tuo braccio liberatore.

Qui rimane la chiara

penetrante trasparenza

della tua cara presenza

Comandante Che Guevara.

Continueremo ad andare avanti

come fossimo insieme a te

e con Fidel ti diciamo;

" Per sempre, Comandante!".

Qui rimane la chiara

penetrante trasparenza

della tua cara presenza

Comandante Che Guevara.

Giovanni Battista Pellei, Ascoli Piceno Commentatore certificato 12.06.12 20:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA DIGNIDAD COMO BANDERA !

Onore a te Teofilo Stevenson !

La vita, la libertà e la dignità umana

devono essere i valori di riferimento

della società umana.

La società umana

è nata per tutelare la vita.

Una società umana

che ha solo il denaro come valore

finirà

per distruggere la vita.

Questi non sono deliri idealistici,

come pensano i poveracci

col cervello "pensato da questa società",

ma valutazioni concrete,

e le condizioni in cui

la società della produzione e del consumo,

del denaro e dell'usura,

che ha solo il denaro come valore.

ha ridotto il pianeta Terra

ne sono la dimostrazione

Giovanni Battista Pellei, Ascoli Piceno Commentatore certificato 12.06.12 20:01| 
 |
Rispondi al commento

Ma il post come boccone del prete intende il culo del principe ? Mi ha fatto schifo da vivo pensa mangiarlo
In lombardi manca poco alle elezioni una bella regione a5s si prospetta
Il pollo e cotto non arriva a ferragosto

Riccardo Garofoli 12.06.12 19:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vendesi all'ingrosso ampolle del sacro po, ottimo affare in vista dell'expo

Alessandro crapanzano (alexander009) Commentatore certificato 12.06.12 19:57| 
 |
Rispondi al commento

...le patate?? sulla testa le tiro a quel pajaso da circo...

ilMartello i., padova Commentatore certificato 12.06.12 19:50| 
 |
Rispondi al commento

Fuori tema ma importante:
Gentile lettrice, gentile lettore,
il comma 29 del disegno di legge in materia di intercettazioni telefoniche, telematiche e ambientali (rif.) - se approvato dal Parlamento italiano - imporrebbe ad ogni sito web, a pena di pesanti sanzioni, di rettificare i propri contenuti dietro semplice richiesta di chi li ritenesse lesivi della propria immagine.
Wikipedia riconosce il diritto alla tutela della reputazione di ognuno - già sancito dall'articolo 595 del Codice Penale italiano - ma con l'approvazione di questa norma sarebbe obbligata ad alterare i contenuti delle proprie voci indipendentemente dalla loro veridicità, anche a dispetto delle fonti presenti e senza possibilità di ulteriori modifiche. Un simile obbligo costituirebbe una limitazione inaccettabile all'autonomia di Wikipedia, snaturandone i principi fondamentali.
Wikipedia è la più grande opera collettiva della storia del genere umano, in continua crescita da undici anni grazie al contributo quotidiano di oltre 15 milioni di volontari sparsi in tutto il mondo. Le oltre 925 000 voci dell'edizione in lingua italiana ricevono 16 milioni di visite ogni giorno, ma questa norma potrebbe oscurarle per sempre.
L'Enciclopedia è patrimonio di tutti. Non permettere che scompaia.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.06.12 19:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Famiglia Cristiana

Il dio dei leghisti? Non esiste

Il 40 per cento degli elettori del Carroccio va a messa. Ma si possono conciliare fede e Carroccio? Parla Augusto Cavadi, autore di un saggio sui cattolici e la Lega

Si può essere cattolici e votare Lega? È stata la tradizione cattolica ad aver prodotto l’ideologia leghista ? Come è possibile battersi per il crocifisso nelle aule e, contemporaneamente, approvare gli sgomberi dei nomadi, che tra i tanti effetti nefasti provocano l’abbandono della scuola dei bimbi Rom, dichiarare di voler mitragliare i barconi che sbarcano a Lampedusa come ha fatto un europarlamentare, imporre il digiuno ai figli di chi non paga la retta della mensa dell’asilo, o negare il diritto di curarsi al pronto soccorso ai clandestini, fare dichiarazioni aggressive (e spesso passando alle vie di fatto) contro romeni, musulmani, extracomunitari? Il libro delle risposte che tutti i leghisti (e tutti i parroci) dovrebbero leggere si intitola Il Dio dei leghisti (Edizioni San Paolo). Lo ha scritto un professore di Palermo, Augusto Cavadi, giornalista e teologo, autore di libri di successo dedicati al rapporto tra cattolicesimo e mafia.
– Cosa spinge uno studioso di mafia a scrivere un saggio del genere?
«Un po’ le sollecitazioni di tanti amici e lettori del Nord. Ma, ancora una volta, quello è un che mi ha colpito è il fatto che alcune parti significative della Chiesa cattolica abbiano instaurato con una parte politica lontana dal Vangelo dei rapporti di interlocuzione che invece non hanno mostrato di avere con altri partiti, nemmeno con Prodi e De Gasperi. C’è sempre questa sorpresa che mi coglie e mi pone interrogativi. Perché non opporsi con determinazione contro organizzazioni che non sono >>>

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 12.06.12 19:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Comprate, comprate i colori di Benetton.
Il rosso e' il sangue dei Mapuche.
Pero' Beppe... adesso e' il tempo del sangue italiano.

Valter Conti M5☆ Commentatore certificato 12.06.12 19:45| 
 |
Rispondi al commento

LA DIGNIDAD COMO BANDERA !

Hasta la victoria siempre

Teofilo.

Hasta la victoria siempre

Comandante Che Guevara

Giovanni Battista Pellei, Ascoli Piceno Commentatore certificato 12.06.12 19:43| 
 |
Rispondi al commento

ESODATI: 392.000 FOTTUTI.

La prof. Fonero, non ci sta.
Lo sputtanamento di CorSera che ha pubblicato una relazione INPS sui numeri esatti di esodati consegnata proprio al Ministero della Fornero, non lo ha proprio digerito.
Ha raccontata la balla del secolo per mettere mano al mercato del Lavoro ed ora l'Inps la sputtana?
Lei dice che nel privato, le dirigenze INPS sarebbero state licenziate per questa verità.

NOI, PUBBLICO, LICENZIAMO TE ED IL TUO GOVERNO, MINISTRA. BUGIARDA ED INCAPACE.

Saluti

Terzo Nick Commentatore certificato 12.06.12 19:43| 
 |
Rispondi al commento

"Qualunque imbecille può inventare ed imporre tasse.
L'abilità consiste nel ridurre le spese, dando nondimeno servizi efficienti, corrispondenti all'importo delle tasse." Matteo Pantaleoni

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.06.12 19:42| 
 |
Rispondi al commento

ed ora?
Chi paga l'Imu?
L'Irpef?
Il Commercialista?
Il Panettiere?
Il Macellaio?
Il Fruttarolo?
Il Prete per la Messa?
Il Calzolaio?
La Merciaia per le Mutande?
Il Lattaio?
Il Farmacista per il Bicarbonato contro l'ulcera del Nonno?
La Puttana per lo Zio nAno?
La Benzinaia?
La Bambinaia?
L'Abbonamento del treno?
Il Dottore ?
...?

?

Han fatto Scappare anche l'Ultimo Lavoro Onesto, questi.

Ed Ora?

?

Calcio e Napolitano?

Solo Calcio?

?

enrico w., novara Commentatore certificato 12.06.12 19:38| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna Fare....
Basta Parlare....
Basta:)
Frase conclusiva del mio post di ieri che riprende il post di oggi e sarà quello di domani...:)Stiamo girando amici intorno alle specchiate reputazioni truffaldine di "non ho l'agenda con me"lontane un miglio e all'intrallazzo forsennato di affari più o meno riciclati periodicamente come camaleonti sfiniti.Io desidero dire a Beppe con affetto grandissimo che se mi risponde mi ubriaco per 5 gg di seguito quanto sono le stelle del movimento al quale sono iscritto al 100/100..Allora Beppe Dimo.....Annamo...Pijamo...Pensamo..Cercamo...Denunciamo Si..Va be'ma....poi ...Quando Famo?Non tu ovviamente che già fai tanto ma Noi..Quando:)

CinqueStelle
*****
Francesco Roma

Francesco Roma 12.06.12 19:36| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao io sono del basso mantovano, ho perso 10 comuni e 25 clienti, essendo agente di commercio, nel paese di quistello una farmacia ha registrato( e ti confermo che e vero il video) in direzione mirandola una forte esplosione il 20 maggio alle ore della prima scossa, pultroppo questo video nessuno lo fa girare, il video e su youtube e si chiama: TERREMOTO 20 MAGGIO QUISTELLO PARTE 2 E DURA CIRCA 21 SECONDI, se cercate garanzie su queto video ben venga perche qua tutti sono stanchi di essere presi in giro, e in 20 secondi di scossa la gente qua ha perso tutto.

Grazie,

Massimo Martignoni

massimo martignoni 12.06.12 19:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

faccio il taxista e mi occupo di trasporti urbani a tutto campo in quanto membro di una Associazione. DUE COSE:
1- fermo restando che il servizio taxi, ve lo dico anche io, non funziona come dovrebbe, L'EXPO PER NOI SAREBBE SOLO UN MODO PER BUTTARCI IN MEZZO ALLA STRADA E CONSEGNARE I TRASPORTI URBANI ALLA FINANZA, con le finte liberalizzazioni.
2--seconda cosa, OTTO PASSEGGERI SU DIECI, dico senza esagerare, DALLA SIGNORA IN PELLICCI AL RAGAZZO DEL CENTRO SOCIALE,sono disgustati dall'expo e non lo vogliono. IL MANTRA che dicono tutti è sempre lo stesso " SI ARRICCHISCONO IN POCHI E SARA' LA SCUSA PER IMPOVERIRE LA GENTE COMUNE"

andrea i., milano Commentatore certificato 12.06.12 19:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Onore a te Teofilo Stevenson,

grande pugile e grande uomo,

difensore della vita,

della libertà e della giustizia sociale,

al di fuori della logica economica.

Qui a fianco sul blog

trovate un ritratto completo

del grande pugile cubano,

che rifiutò milioni di dollari

per restare fedele

agli ideali

della rivoluzione cubana.

Giovanni Battista Pellei, Ascoli Piceno Commentatore certificato 12.06.12 19:31| 
 |
Rispondi al commento

http://www.altreconomia.it/immagini/thumbnail_contenuti/big/phpiEDrhw7092.jpg

MASADA n° 1393 12/6/2012 LA DEMOCRAZIA SIAMO NOI

La vacuità dei critici di Grillo – I paradigmi dei dinosauri – La difficoltà a capire una democrazia dal basso – L’uomo che non vota - Il nocivo Bersani – Il saccheggio delle municipalizzate – La ASPEN – La Parma di domani è la speranza di tutti - Chi è Anna Maria Tarantola –Ancora sul fracking – Il testo originale dell’articolo di Severgnini sul Financial Times contro Grillo- Il miglior commento in rete -

“Chi vuole muovere il mondo, prima muova se stesso”
..
Governo Italiano: la Banca costruita intorno a te....
Harry Haller
..
Pensa agli altri
Mahmoud Darwish

Mentre prepari la tua colazione, pensa agli altri,
non dimenticare il cibo delle colombe.
Mentre fai le tue guerre, pensa agli altri,
non dimenticare coloro che chiedono la pace.
Mentre paghi la bolletta dell'acqua, pensa agli altri,
coloro che mungono le nuvole.
Mentre stai per tornare a casa, casa tua, pensa agli altri,
non dimenticare i popoli delle tende.
Mentre dormi contando i pianeti, pensa agli altri,
coloro che non trovano un posto dove dormire.
Mentre liberi te stesso con le metafore, pensa agli altri,
coloro che hanno perso il diritto di esprimersi.
Mentre pensi agli altri, quelli lontani, pensa a te stesso,
e di': magari fossi una candela in mezzo al buio.

Per leggere tutto clicca il mio nome
Oppure vai a http://masadaweb.org

viviana viva, castel maggiore Commentatore certificato 12.06.12 19:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione