Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Forza Federico!


Celentano_Grasso.jpg
Federico Pizzarotti si è preso il suo tempo come è giusto. Non ha nominato cani e porci, amanti e lobbisti, parenti e amici o condannati in via definitiva nella sua giunta. Altrimenti ci avrebbe messo un attimo come fanno gli altri partiti. I cosiddetti professionisti della politica hanno affogato Parma nei debiti e a loro nessuno oggi chiede il conto. Tra chi vede la pagliuzza nell'occhio degli altri, ma non la trave nel proprio posteriore, spicca con un suo articolo il famoso critico televisivo Aldo Grasso, promosso editorialista domenicale dal Corriere della Sera in virtù di decenni passati a analizzare Furia cavallo del West, Amici, Sbirolino e lo Zecchino d'oro. Se Montanelli uscisse dalla tomba, di via Solferino non rimarrebbero neppure le macerie.

24 Giu 2012, 19:19 | Scrivi | Commenti (139) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Buongiorno agli amici M5S di Parma,
un augurio da Genova per il Vostro lavoro non facile.Sono al corrente che per quanto attiene al debito ereditato siete assistiti da amici competenti. Rinegoziate,scavate nelle voci di spese, non perdonate nessuno dei soggetti precedenti, non se lo meritano.Cordiali saluti.
Sempre viva l'Italia.

Pietro M., Genova Commentatore certificato 30.06.12 00:34| 
 |
Rispondi al commento

Sul Blog di Grillo ecco gli sponsor... guarda caso di Parma.
Kappazeta Consolidamenti si occupa di edilizia, anche pubblica. Sul loro sito non c'è un nome di persona. Chissà se nel prossimo anno gli esploderanno le commesse pubbliche...

Samuele A. Commentatore certificato 27.06.12 17:35| 
 |
Rispondi al commento

A per fortuna....aveva nominato un bell'assessore all'urbanistica. Complimenti, se ci metteva poco chi prendeva Vallanzasca? A quando i fatti? basta con le chiacchiere.

Samuele A. Commentatore certificato 27.06.12 17:23| 
 |
Rispondi al commento

Forza Pizzarotti riporta la ns Parma come era e come dovrebbe essere . Ciaoo e grazie

ATTILIO BASSI 27.06.12 14:49| 
 |
Rispondi al commento

toh guarda, c'è pure l'ex direttore della padania sul blog che ci dice che la tobin tax è una cazzata....chissa' l'avrà messo grillo&company perche' han paura che gli tocchino i loro soldoni?

F.C, 27.06.12 11:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pizzarotti ha una faccia pulita e nei pochi minuti che ho potuto sentirlo in tv (e qui confermo l'errore di grillo di impedire le presenze sui media... basta che non siano eccessive, ma che comunque fanno conoscere a tutti le nuove persone...)l'ho trovato pronto a difendersi dai vari attacchi che è ovvio a questo punto che vengano da tutte le parti (viste le precarie condizioni in cui versano un po' tutti i partiti). Ma non mi illudo sui risultati che riuscirà ad ottenere nel breve termine... le amministrazioni comunali tutte in Italia sono gravate dalla grande spada di damocle del governo centrale, che da una parte ti taglia le entrate e dall'altra ti chiede di diminuire gli investimenti... anche quelli utili. Troppo corta "la coperta" (termine molto usato dai banchieri quando ti negano un prestito), e quindi troppo stretto lo spazio per muoversi con iniziative innovative, che nel momento in cui necessitano anche di solo pochi fondi per partire diventano difficilissimi da realizzare. Rimangono comunque tutte le altre iniziative "a costo zero", che con buona volontà e buone idee possono senz'altro dare una impronta positiva nella nuova gestione... COLLABORAZIONE e PARTECIPAZIONE da parte di tutti saranno indispensabili, soprattutto da parte di ingegneri e professionisti... di mente aperta...
AUGURONI PER FEDERICO.


Forza Fede, che con la tua "Parma 5 stelle" puoi fare il culo a moltissimi sindaci dei partiti "tradizionali"!!!!!!!!!!!!!!!

GABRIELE GALLI (glabra) Commentatore certificato 26.06.12 16:00| 
 |
Rispondi al commento

Fa bene Federico. La selezione del team e` la cosa piu` importante e vale lapena spendere qualche giorno in piu`. Il CV e` solo uno strumento un altro importante sono le referenze e si le lettere di raccomandazione se intese come nel mondo anglosassone, possono essere un buono strumento per la selezione.
Pizza deve fare anche controlli incrociati per essere sicuro che quello che e` riportato nei cv corrisponda a verita`, anche questo prende tempo.

Io ho fiducia, fara` un buon lavoro.

Fa Rossi Commentatore certificato 26.06.12 16:00| 
 |
Rispondi al commento

ho letto il programma nazionale del vostro movimento e mi è sembrata che la
letterina che scrive mio figlio a babbo natale sia meglio argomentata. Mi
sembra la lista della spesa. MAnco sapete fare una giunta a parma, figurati
se riuscireste a fare un governo...e poi chi sarebbero i candidati? Raccoglierete i curriculum e selezionerete i "tecnici" migliori?

attendo la risposta al mio commento: "tu cosa proponi?" :D
propongo che tiriate su gente seria da presentare, ma grillo il potere mica
lo molla è lui che decide per cui finiranno in lista quattro ragazzotti con
l'aria poco sveglia tipo pizzarotti. siete
impreparati perche' viene selezionata gente poco pericolosa per il
grillone, che senno' lo mettono in ombra. uno vale uno ma il vostro programma nazionale non vale prorpio un cazzo

F.C, 26.06.12 15:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io ho più di qualche perplessità sul metodo adottato da Pizzarotti per formare la sua giunta: quello dei curricula
Metodo, tra l’altro, che ha prestato il fianco alla critica dei soliti prezzolati portavoce di regime.
Quali apprezzabili competenze possono vantare soggetti che hanno svolto ruoli "significativi" nel sistema partitocratico, assai spesso in qualità di funzionari servili e compiacenti del politico di turno ?
La questione vera, secondo me, era la selezione degli obiettivi politico programmatici da perseguire, accompagnati auspicabilmente da una "rosa di azioni da svolgere concrete e coerenti con gli obiettivi stessi" da sottoporre al vaglio della comunità (democrazia diretta).
Che senso ha individuare rose di nomi cui affidare gli assessorati.
Soggetti che non si sono mai impegnati a formulare direttamente alcuna proposta, a garantirne la fattibilità e soprattutto al di fuori di qualsiasi controllo dell’opinione pubblica.
La "rosa dei nomi" cui affidare la pratica attuazione dei programmi, discende automaticamente dalla selezione delle proposte, o meglio degli autori di quelle maggiormente significative, documentate, convincenti e condivise dalla popolazione.
Parma non ha bisogno di nuovi “cacicchi” chiamati a governare l’interesse generale

Enrico Pascolo 26.06.12 14:55| 
 |
Rispondi al commento

Volete lasciarlo lavorare in pace?
Io da Parmigiano, ci tengo anche più degli altri che Pizzarotti faccia bene, e penso che se questi giornali nazionali avessero fatto il loro mestiere con i vari ubaldi, vignali ecc., La mia Parma non sarebbe arrivata a questo punto.
Forza Parma, tieni duro.

roberto lori 26.06.12 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Forza Federico che siamo tutti con te.
Lavorate tranquilli e sereni e non date retta a questi quattro cialtroni che con il loro "veloce lavoro" hanno portato Parma ad avere un debito così alto. Dovrebbero solo stare zitti e avere il buon gusto di vergognarsi.
Vorrei vedere chi ti critica cosa sarebbe in grado di fare al tuo posto.
Ma si sa, come per tutto il resto, in Italia non ci esistono colpevoli.

Andrea ., savona Commentatore certificato 26.06.12 10:38| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=K6WklAL_j2k

Come in Matrix, Beppe Grillo è un moderno Morpheus, che prende ogni singolo cittadino e gli offre la possibilità di vedere con i propri occhi la verità e di decidere del proprio destino.

"Sei qui perché intuisci qualcosa che non riesci a spiegarti. Senti solo che c’è. È tutta la vita che hai la sensazione che ci sia qualcosa che non quadra, nel mondo. Non sai bene di che si tratta ma l’avverti. È un chiodo fisso nel cervello. Da diventarci matto. È questa sensazione che ti ha portato da me. Tu sai di cosa sto parlando."

[La politica]"L’avverti quando vai al lavoro, quando vai in chiesa, quando paghi le tasse. È il mondo che ti è stato messo davanti agli occhi per nasconderti la verità."
[Quale verità?]
"Che tu sei uno schiavo. Come tutti gli altri, sei nato in catene, sei nato in una prigione che non ha sbarre, che non ha mura, che non ha odore. Una prigione per la tua mente."

E Beppe Grillo dà una scelta, non ha bisogno di comperare o raccattare voti, non ha bisogno di convincere. Chi arriva a lui ha già fatto il suo percorso, ha già intuito il problema. Lui dà semplicemente una scelta, una possibilità di avere strumenti diversi.

"È la tua ultima occasione, se rinunci non ne avrai altre. Pillola azzurra, fine della storia: domani ti sveglierai in camera tua, e crederai a quello che vorrai. Pillola rossa, resti nel paese delle meraviglie, e vedrai quant'è profonda la tana del bianconiglio. Ti sto offrendo solo la verità, ricordalo. Niente di più."

Noi abbiamo scelto la pillola rossa.
Chi vota i vecchi partiti, ingoia ogni giorno la pillola azzurra.
Ma alla fine del film, è inutile essersela presa con Morpheus. E' Neo il prescelto. E' Neo colui che cambia la storia e modifica il sistema.
Prendetevela con ogni cittadino che vota. Se ci riuscite.

Barbara B. Commentatore certificato 26.06.12 10:18| 
 |
Rispondi al commento

Forza Federico tutta l'Italia quella che non si arrende è con te , non dar retta a tutti leccac...o che tirano sgambetti per farti cadere ... Non mollare MAI !!!

patrizia forino, Rimini Commentatore certificato 26.06.12 09:33| 
 |
Rispondi al commento

Se un governo o una giunta vengono nominati in pochi momenti, si critica per il troppo presto. Se invece ci si mette molto tempo, si critica per il troppo tempo, come avviene ad esempio nella formazione dei governi italiani. Buffonate in entrambi i casi! All'estero di solito si fa tutto in un momento, in Italia di solito ci si mette tempo, oppure come si dice, si perde tempo! Pizzarotti a formare la sua giunta, ci ha messo troppo tempo, per il semplice motivo che ha avuto le sue difficoltà, ma non bisogna dirlo, per non essere accusato di aver perso tempo! Buffonate! Vedremo dove prenderà i soldi per azzerare il debito pubblico, ma non potendo mettere altre tasse, od alzare le percentuali del fisco comunale, penso che si rivolgerà alla pubblica beneficenza! E forse andrà per le strade, a chiedere l'elemosina, come fanno i poveretti. Nel caso, qualche centesimo, potrei darlo anch'io! Sarà forse così, e allora meno chiacchiere e meno buffonate, e Diciamo la verità!

Diciamo la verità 26.06.12 04:55| 
 |
Rispondi al commento

evvai fede ci aspettiamo il proseguo del lavoro difficile ma non impossibile di risanare il bilancio e dare una lezione a tutti coloro che si aspettano il fallimento del Movimento. Era pero il caso di scrivere libri, concedere interviste ecc. ?
I nostri nemici stanno con occhi di falco aspettando il minimo passo falso. Comq noi tutti siamo con te e abbiamo la certezza che tu sia il primo di tanti di noi a dimostrare che i nostri programmi di pulizia e sviluppo del territorio, si possono realizzare. forza e coraggio siamo con te hasta siempre

luana ferri 25.06.12 23:44| 
 |
Rispondi al commento

E' facile criticare e giudicare le pagliuzze difficili le travi perché le portano i peggiori. Viva le pagliuzze abbasso le travi.

maria barberio 25.06.12 22:47| 
 |
Rispondi al commento

Con piu 800 milioni di debiti fatti dai velocissimi predecessori fa bene Federico a valutare aspettare chiedere consigli e anche sbagliare , lasciateli lavorare i danni son gia fatti prima cosa ci si lamenta che nomini una giunta in 3 5 9 mesi nn importa , l importante e avere gente giusta CIao da Bari

Ivo tardivo 25.06.12 20:16| 
 |
Rispondi al commento

forza! fede lo sò non è facile trovare gente onesta! segui quello che stai facendo che va benissimo!!!

fred 25.06.12 19:50| 
 |
Rispondi al commento

http://nudges.org/
studiate, bestie

F.C, 25.06.12 18:53| 
 |
Rispondi al commento

Aldo grasso fa schifo da tempo ... Non va preso in considerazione !

Francesco dimarco 25.06.12 18:35| 
 |
Rispondi al commento

Quindi gli altri sindaci del M5S, che hanno già fatto la giunta, hanno nominato cani e porci?
E se la teoria è che Pizzarotti si è preso il suo tempo per scegliere bene, com'è che poi ha scelto male ugualmente? Sapeva che l'assessore da lui nominato aveva un fallimento alle spalle come ha detto lo stesso Bruni? Se si perchè non lo aveva reso pubblico? E perchè non ha controllato gli atti del tribunale da cui sono risultati POI gli illeciti?
E nel caso in cui non sapesse, fatemi capire, si è fidato della parola di Bruni senza fare controlli?
E l'idea di libertà di espressione a cinque stelle in cosa consiste, che quelli che parlano bene del movimento sono bravi giornalisti e possono scrivere e quelli che lo criticano no?
Grillo, delle travi degli altri ne parli da anni, sarebbe l'ora che cominciassi a preoccuparti anche delle tue, ora che il M5S è sceso in campo per giocare non puoi continuare a vestire i panni dell'arbitro.

Mario Antonelli 25.06.12 18:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dobbiamo essere GIA' pronti alle elezioni politiche. Non dobbiamo permettere che vincano come in Grecia, il pdl e pdmenoelle messi insieme pur per non cambiare. Il 25% da soli per il M5S non basta! La' di nuovo hanno fatto l'inciucio!

Serguei S., s.sokolov@tin.it Commentatore certificato 25.06.12 18:07| 
 |
Rispondi al commento

Scambio di mail tra Benedetta Argentieri (Corriere.it) e il sottoscritto.

"intendevo dire che i 22 milioni di euro che prendete dallo Stato, ve li
scorderete, ergo molti di voi cambieranno mestiere.
forse adesso l'hai capita meglio.
grazie"

>----Messaggio originale----
>Da: BArgentieri@rcs.it
>Data: 24/06/2012 12.05
>A: "mic...@libero.it"
>Ogg: R: cara Benedetta
>
>Non sapevo che il Movimento5Stelle volesse "epurare" i giornalisti non
graditi o considerati scomodi. Non le ricorda un altro regime?
>Grazie
>
>-----Messaggio originale-----
>Da: mic...@libero.it [mailto:mic...@libero.it]
>Inviato: domenica 24 giugno 2012 12.05
>A: Argentieri Benedetta
>Oggetto: cara Benedetta
>Priorità: Alta
>
>cara Benedetta Argentieri,
>quando il Movimento 5 Stelle andrà al governo, >preparati a trovarti un
>altro lavoro...

mic.r. 25.06.12 17:42| 
 |
Rispondi al commento

"Non ti curar di lor/ ma guarda e passa".
Parlano, strillano, blaterano perché hanno paura.
Al Sindaco di Parma: mi metto a disposizione come consulente gratuita per i seguenti temi in cui ho svolto professionalmente incarichi:
- antropologia medica (in particolare per i problemi che riguardano il rapporto tra sistemi medici nostri e degli immigrati);
- antropologia urbana (valutazione di impatto sociale);
- mediazione interculturale e insegnamento dell'italiano come seconda lingua L2 per stranieri, dentro la scuola e fuori;
- ricerca e valorizzazione dei beni culturali demoetnoantropologici;
- Oral History e Autobiography;
- accessibilità ai beni culturali per i non vedenti.

Lidia Beduschi etnoantropologa AISEA (Associazione Italiana per le Scienze EtnoAntropologiche), già Docente di Etnoscienza, Università Ca' Foscari di Venezia.

sono su Facebook, su Twitter, su Linkedin.

Lidia Beduschi 25.06.12 17:17| 
 |
Rispondi al commento

E intanto come sta andando negli altri comuni dove ha vinto il M5S? Ho fatto una ricerca sul sito di Mira (https://www.comune.mira.ve.it/) e si scopre che Venerdì 29 ci sarà il Consiglio comunale. E' già pubblicato l'ordine del giorno (con PDF scaricabile) mentre il consiglio sarà trasmesso in diretta streaming per una massima trasparenza e partecipazione
(https://www.comune.mira.ve.it/consiglioindiretta)

Inoltre il primo consiglio che storicamente si teneva nel Teatro di Villa dei Leoni, con un totale di 300 posti a sedere ma con oltre 800 euro di spesa per il Comune è stato fatto in sala consiglio facendo risparmiare da subito gli 800 euro. E' stato possibile seguire il consiglio ovviamente via web per chi non ha trovato posto a sedere.

Grande ALVISE MANIERO, SINDACO 5 STELLE!!!

Paolo G. Commentatore certificato 25.06.12 16:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

"TERZO POST : ALLA GENTILE ATTENZIONE DI QUEL SIGNORE CHE HA GIA' RIMOSSO 2 MIEI POST MI SI VUOLE CORTESEMENTE DARE UNA RISPOSTA ? HO POSTATO PER BEN 2 VOLTE QUESTO LINK :

http://www.politica24.it/articolo/grillo-attacca-israele-ma-difende-bin-laden/23941/

VEDENDOLO CANCELLATO TUTTE 2 LE VOLTE CHEDO DI CONFERMARE O DI SMENTIRE CATEGORICAMENTE (PREFERIREI UNA SMENTITA) HO MESSO NOME COGNOME E INDIRIZZO EMAIL NON VIOLANDO NESSUNA DELLE REGOLE DEL BLOG *ESIGO* CHE MI SI RISPONDA CON DOVIZIA DI PARTICOLARI, DATE LE COSE CHE SONO RIPORTATE NELL' ARTICOLO, AVENDO IO TRA L'ALTRO CONTRIBUITO A ELEGGERE I CONSIGLIERI 5* IN REGIONE EMILIA-ROMAGNA(DOVE ABITO) ALLE AMMINISTRATIVE CON IL MIO VOTO E QUELLO DEI MIEI FAMILIARI CHIEDO SOLO UN PO' DI RISPETTO E QUALCHE PAROLA DI VERITA'OPPURE VI DICO CHIARO E TONDO CHE AVETE PERSO UNA DECINA DI VOTI CHE SONO POCA COSA FORSE MA CHE CON LA PUBBLICITA' NEGATIVA DOVUTA ALLA VOSTRA "DEMOCRAZIA" E AL VOSTRO "RISPETTO" MOSTRATO FIN' ORA SI MOLTIPLICHERANNO CERTAMENTE

CONFIDO IN UNA RAPIDA RISPOSTA O EVENTUALE SMENTITA (CHE PREFERIREI) VI RINNOVO ANCORA (PER LA TERZA VOLTA) I SALUTI E VI ESORTO A CONTINUARE COSI' "

mirco vandi 25.06.12 16:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, sono un cittadino del Comune di Mira, dove è appena stato eletto il primo sindaco del M5S. Era ora. Finalmente dopo 50 anni di nazional socialismo del PD e prima PDS e prima ancora PCI. Io sono sempre stato uomo di sinistra ma devo dire che da 20 anni e forse più, gli apparati di sinistra ed i loro gestori mi hanno fortemente deluso. Il trasformismo economico, appaltistico e degli interessi particolari,tra la destra dorotea e la sinistra garantista era diventata la regola del "buon governo". Maniero e la sua squadra avranno molto da lavorare, sia nel cambiare il "modus pensandi" dei miei concittadini, sia, soprattutto, nel distruggere quelle rocche di potere all'interno della stessa macchina comunale. Faccia sapere Maniero quando ha bisogno d'aiuto. Ci sono delle persone che in questa fase conoscitiva possono essergli d'aiuto. Soprattutto evitate di fallire.
Buon Lavoro a tutti.
Stefano Bacciolo

Stefano Bacciolo 25.06.12 16:28| 
 |
Rispondi al commento

A proposito del presunto ritardo nella composizione della giunta da parte del "dilettante" Pizzarotti, mi pare opportuno ricordare che a Lamezia Terme, il Sindaco Speranza, politico di lungo corso,è riuscito a presentare una giunta completa solo dopo circa un anno dalla sua elezione, senza alcuno scandalo di sorta oltre frontiera!

gaetano catalano 25.06.12 16:27| 
 |
Rispondi al commento

dai Fede, strafregatene di quanto dicono e scrivono, non farti venire l'ansia, vai dritto per la strada che hai scelto di seguire, con calma e ponderatezza. Noi parmigiani tutti, preferiamo aspettare perle cose fatte bene, che hanno un immenso valore. Lasciamo agli altri le ruberie, il nepotismo e le cose raffazzonate e il sistema decrepito. Siamo con te e abbiamo fiducia nella tua/nostra scelta. un abbraccio,Fede, materno, perchè potresti essere mio figlio e da madre aspetto il nuovo: tu, noi. Con calma e serenità.

rossella a., parma Commentatore certificato 25.06.12 16:25| 
 |
Rispondi al commento

FORZA federico....non ascoltare troppo e solo le critiche..riflettici bene e ricorda che hai tutti gli occhi addosso... perche sei uno del movimento 5 stelle....sei il primo della nuova generazione e susciti curiosita'.....ma non tengono presente la situazione di Parma e il suo buco enorme che hai trovato...non e' proprio il max della serenita' come situazione .... PERCIO' TIENI DURO E PRENDITI IL TEMPO CHE RITIENI NECESSARIO !!!!!

FORZA PARMA.... FORZA FEDERICO...

siamo in tanti con te...LORENZO TN

lorenzo zanella (lorenztnt1), riva del garda Commentatore certificato 25.06.12 16:25| 
 |
Rispondi al commento

pizzarotti, sei un nostro dipendente e non stai rendendo molto....forse ti chiederemo indietro il primo mese di stipendio...non lo hai meritato tanto...

lupolulì 25.06.12 16:22| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Sono daccordissimo con Grasso! Pizzarotti datte 'na mossa! Domani, per favore egr. sig. Grasso, ce lo scrive un bel pezzo sull'ex sindaco di Parma e la sua giunta di incompetenti che hanno strangolato Parma con un debito di 600 milioncini di euro? Grrrazzziiieeee.

roberto r., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.06.12 15:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.parmasera.it/politica-cittadina/pizzarotti-contrattacca-posso-sbagliare-ma-parma-e-con-me-lintervista.jspurl?IdC=1618&IdS=1618&tipo_padre=0&tipo_cliccato=0&id_prodotto=24215&tipo=0&css=&com=c

Sindaco Pizzarotti, è già finita la sua luna di miele con Parma?

«Sarà forse finita con quei 2 o 3 consiglieri di minoranza che sono lì solo per fare polemica. Ma la gente, ve lo assicuro, continua a seguirci e comincia a capire che l’interesse dei media sta solo nella speranza di beccarci in castagna. Che cosa può interessare agli italiani se manca un assessore a Parma?».

La figuraccia delle dimissioni di Bruni non si poteva evitare?
«E’ stato un inciampo, me ne sono preso tutte le responsabilità. Comunque non appena è emersa l’incompatibilità ha rimesso il mandato. Oggi ci sarà il nuovo assessore».

Ma è vero che Grillo si è arrabbiato moltissimo?
«Lo hanno scritto i giornali. Io che l’ho sentito al telefono vi posso garantire che mi ha detto di andare avanti e di fregarmene».

Che senso ha che un assessore appena nominato senta il bisogno di chiarire che non conosce di persona Grillo?
«Nessuno. Infatti non è stata una necessità dell’assessore Ferraris ma la risposta ad una precisa domanda».

È però innegabile che qualche volta Grillo il becco ce l’abbia messo e il Tavolazzi–gate ne è la testimonianza?
«Su Tavolazzi è già stato detto tutto. Per altro il Comune di Parma non ha più un direttore generale e quindi se ne riparlerà qualora dovessimo decidere di reintrodurlo. Nel frattempo però per quel posto sono arrivati più di 500 curricula, quindi non ci sarà che l’imbarazzo della scelta».

Che cosa risponde a chi la accusa di un’eccessiva presenza sui media e di essersi fatto scrivere un libro addosso?
«Questione libro: ho accettato solo perché il ricavato andrà tutto in beneficienza. Questione interviste: mi hanno chiamato tutti. Se non rispondo dicono che me la tiro o che mi nascondo. Se rispondo che voglio mettermi in mostra.

continua nei sc


Ok ok.................
le tue parole possono esser ciondivisibili.............
e se scrivo qua... lo faccio percheè seguo con curiosità il tuo movimento........... ma dopo essere inediato sindaco invece di fare interviste su giornali e comparasate televisive... che lavori!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
e se nomini un assessore............. lo gfai perche' lo sostieni su tutto perche' vuol dire che hai contato anche i suoi peli nel culo!!!!!!!!!!!
Non puoi fare figure del menga ........... e dire che sapevi del provvedimenti giudiziari conseguenti alla partecipazione in una impresa edile e non sapevi di un abuso edilizio ( sospstamento di una parete) che è una emerita............
Grillo.............. la gente o che ti ama o che ti odia............. ma cerca di individuare candidati che siano meno narcisi altriumenti la gente che è incazzata con tutta la classe dirigente ... come ti vota............. come sparisce.............. lega insegna!
cons tima

Corrado

corrado bertolini 25.06.12 15:36| 
 |
Rispondi al commento

Pizzarotti viene giudicato perchè giudica.
Pizzarotti aveva il dovere di formare una squadra amministrativa prima delle elezioni e le persone scelte dovevano già comparire nella lista civica votata per le amministrative di Parma. Altrimenti a Parma ci saranno degli assessori non votati dai cittadini ma scelti per curriculum dal Sindaco. Questa azione di sceglere gli assessori a discrezione del Sindaco è simile all'operato del Presidente della Repubblica che ha nominato Monti (non eletto dai cittadini) prima senatore e poi presidente del consiglio. In ogni caso a Parma si attendono che l'IMU venga restituita ai cittadini che hanno già pagato ingiustamente la prima rata, considerando che durante la campagna elettorale l'IMU è stata definita una tassa assolutamente antidemocratica. Attendiamo. Inoltre a Parma si aspettano tante cose tranne il solito lamento nello stile della vecchia politica: " abbiamo trovato un buco fatto dalle amministrazioni precedenti", perchè del buco si sapeva e nessuno ha ordinato a Pizzarotti di candidarsi ma si è candidato per risolverlo. Lo risolva!!

c.f.k. 25.06.12 15:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rispettiamo le altrui opinioni, anche quelle di Grasso, che personalmente non posso giudicare perhce' non lo leggo/ascolto.
E sinceramente Celentano pensi a fare il cantante.

Per il resto, Forza Pinzarotti. Giorno piu' giorno meno, basta che il risultato sia buono!

Luca Scalia, Palermo Commentatore certificato 25.06.12 15:12| 
 |
Rispondi al commento

Avanti tutta "ragazzo" Non sei solo..........siamo tutti con te da tutta italia !!!!!

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 25.06.12 14:58| 
 |
Rispondi al commento

Forza Federico!!! Sei tutti noi!!!

sergio bianchini, turin Commentatore certificato 25.06.12 14:35| 
 |
Rispondi al commento

In effettI, Pizzarotti è stato geniale. Molto abile. Ha fatto incontrare domanda e offerta, nominando assessore al bilancio un curatore fallimentare e all'urbanistica un fallito. Mirabile sintesi.

Carlo B., Arcore Commentatore certificato 25.06.12 14:22| 
 |
Rispondi al commento

Anche Grasso, per il quale non nutro grandissima stima, ha il diritto di esprimere la propria opinione e non vedo quale sia il problema. Credo che la democrazia andrebbe praticata anche nei fatti e non solo a chiacchiere, altrimenti tutto si riduce a guerra tra clan che la pensano allo stesso modo. Quanto a Pizzarotti, penso che quando ti candidi a sindaco, oltre al programma elettorale, bisognerebbe avere anche qualche idea sulla squadra di governo. Effettivamente dopo un mese dall'elezione, non avere ancora la Giunta al completo, e di conseguenza essere operativamente al palo, non è propriamente un bel segnale...

Adi M Commentatore certificato 25.06.12 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Per fare le cose fatte bene serve il giusto tempo non sta scegliendo patate o carciofi sta cercando delle persone valide e disposte a fare il bene della città le giunte belle e pronte si vede cosa combinano molte città italiane hanno fatto il crac finanziario e poi sono state rifinanziate dal governo vedi Taranto Catania e in parte Palermo
Quando è pronta la lista si parte e tenete conto che il buco finanziario e grave servono persone di una alta capacita che a cimentarsi con un problema cosi potrebbero non avere interesse

Riccardo Garofoli 25.06.12 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Il diritto di parola è garantito a tutti anche a chi lo usa per sproloquiare solo per fare audience, come fa Celentano, però va messo bene in chiaro che solo di mediocri sproloqui si tratta. Aggiungo che Celentano ha fatto qualche filastrocca orecchiabile, e non più di tanto, 40 anni fa, allora mi chiedo per quanto tempo ancora dovò sopportarlo come opinionista impegnato, osannato come un Nobel della letteratura? e chiedo agli altri: Celentano sta ora cercando nuova visibilità attraverso il M5S? Certo!

ancora celentano! 25.06.12 13:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sembrerà paradossale, tuttavia, credo che i Sindaci debbano prendere ad esempio Pizzarotti e, come lui,ragionare con molta calma e serenità sulla formazione delle rispettive Giunte Comunali. Infatti, per un Sindaco che sia libero da condizionamenti politici più o meno superiori, la scelta degli Assessori non può che essere una cosa seria e delicata e, proprio per questo, necessita di tempi lunghi. D'altronde, amministrare una città in modo, onesto, pulito e nell'interesse dei Cittadini è un compito arduo e difficile, per cui, la scelta di collaboratori competenti, che condividano i programmi, non può che essere attenta ed oculata. Nel caso di Parma, poi, il compito è ancor più difficile e delicato. Infatti, sarà pur vero che i politicanti predecessori di Pizzarotti formarono la Giunta nel giro di due o tre giorni, tuttavia, è altrattanto vero che gli intenti erano ben diversi, ossia,quelli di svaligiare la città nel giro di due o tre anni. Per fortuna, ad interrompete quello scempio, ci ha pensato la Magistratura, ed oggi i Parmigiani, hanno impedito che si ripetesse. Ma di questo non ne parla nessuno. Gli occhi malevoli e velenosi sono puntati esclusivamente sui tempi che Pizzarotti impiega a nominare i propri assessori e non sulla "qualità" delle sue scelte. Insomma,credo che sia giusto e doveroso che Pizzarotti prenda tutto il tempo che vuole, anzi, mi sarei meravigliato se avesse fatto le cose in fretta così come sono soliti fare i partiti. Infatti, se si fosse trattato del PD o del PD meno elle, i giochi sarebbero stati già ampiamente conclusi in qualche stanza del potere, addirittura, prima ancora delle elezioni. Tuttavia, in questo caso, la città di Parma sarebbe stata spartita ancora una volta tra i soliti pizzicagnoli, ladruncoli ed incompetenti, con buona pace dei Parmigiani. Dunque, buon lavoro Pizzarotti. Chi va piano va sano e va lontano e, sono certo che tu andrai lontano e ti lascerai alle spalle tutti quelli che ti inseguono con la bava alla bocca.

Giovanni Africa, Reggio Calabria Commentatore certificato 25.06.12 13:54| 
 |
Rispondi al commento

ma chi la legge più la carta igienica stampata???

i giornalisti coi soldi dei contribuenti siamo capaci a farli tutti...

giornalisti che vantano grandi editori coi soldi delle tasse degli italiani!!!

giornalisti all'altezza di un governo capace solo di rattoppare i conti fallimentari di sistemi clientelari creati dal sistema partitocratico

partiti che da 70 anni sono associazioni private degli amici degli amici!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

la carta igienica stampata restituisca i contributi e campi con i soldi che i gonzi sono disposti a pagare per leggere il minimo pensiero del sig. Grasso

Roberto Foglino Commentatore certificato 25.06.12 13:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono frasi figlie di ..un tempo non
passato
che ha solo cambiato nome
ma gli stessi di allora siamo rimasti noi

quante volte avete detto o sentito dire
ES RIGUARDO ALLE INTERCETTAZIONI
io non ho nulla da nascondere .....
beh quella e una dichiarazione da schiavo...felice di esserlo
consideriamo lo stato come il padrone
invece di pensarlo come dovrebbe esserlo
IL NOSTRO DIPENDENTE ..
LO STATO NON SI DEVE PERMETTERE DI METTERE IL NASO NEI MIEI AFFARI IMPUNEMENTE
SE DIMOSTRERA CHE SONO COLPEVOLE VERSO LA SOCIETA'
potra condannarmi
ma se lo fa ..senza prove e senza motivo lo stato deve essere condannato 100 volte la pena massima
e piantiamola di fare i cojoni con delle merde
non ci rappresentano piu
ogni tanto li vedi dei italiotti, che ai raduni del ex partito unico della casta, li vedo appalaudire lo stronzo di turno
e penso una bella bomba li dentro e.. nessuna vittima da rimpiangere...
mi e appena arrivata una email che riguardava beppe che ...censurava ..i segreti della casta(blog) e promuoveva forzanuova...
MA CHE CACCHIO SCRIVE CERTE........ DEL GENERE

riguardo alla questione di parma (pizzarotti)
loro (casta)
dimostrano chi sono veramente
parlano di grillo come il capo assoluto dell antipolitica (mov 5 stelle)
(chi pensava di votare alle ...primarie pd)
RISPARMIATE L EURO QUESTE PAROLE DIMOSTRANO CHE IL VINCITORE DELLE loro PRIMARIE E GIA STATO ELETTO DA LORO
riguardo a pizzarotti
gente lo stanno giudicando ...senza ancora avere fatto nulla
lo accusano di cosa...
del ritardo delle nomine???
e loro che sono colpevoli
del ritardo dei aiuti del terremoto del belice ...1968
e di tutti gli altri???
delle riforme.....
etc

SI CONDANNA CHI HA FATTO LA COLPA
E NON CHI ANCORA HA LE MANI PULITE

stefano b., rovato Commentatore certificato 25.06.12 13:45| 
 |
Rispondi al commento

Il buon senso prevale su ogni altra logica.
Per tanto, coming soon, Italia a 5 stelle. (esclusi illuminati)!

Luca Pino 25.06.12 13:25| 
 |
Rispondi al commento

certo... meglio affrettarsi a far sparire 600 milioni dalle casse comunali che impiegare 1 mese per fare una giunta comunale... forza sindaco non sei solo ... ma hai una citta' intera a darti una mano

fittipaldo luca 25.06.12 12:59| 
 |
Rispondi al commento

C'ha provato pure Massimo Gramellini su LA STAMPA, in uno dei suoi famosi "BUONGIORNO" brevi articoli di tuttologia. Max Gram ha provato a definire fallimento e schiaffone il fatto che Pizzarotti si stia prendendo il suo tempo e che l'assessore all'urbanistica appena nominato: l'architetto Bruni si sia immediatamente dimesso dalla carica non appena è stato scoperto che sulle sue spalle gravava un fallimento. Poi l'inneffabile giornalista che si difinisce liberale solo perchè non si sa mai da che parte sta... termina l'articolo passando da schiaffone e fallimento a tenue speranza... Insomma viviamo in un mondo all'incontrario, dove i furbi sono osannati da tutti e chi fa il suo dovere è considerato un babbione. Per inciso è più interessante leggere i commenti all'articolo che l'articolo stesso...

Aldo V., Torino Commentatore certificato 25.06.12 11:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siete l'unica ventata di speranza di questo paese, prima che tutto vada allo sfascio. Abbiamo bisogno di credere che la giustizia e la legalità siano ancora strade percorribili in Italia. Non fermatevi e non fatevi intimidire. Che DIO vi benedica e benedica il vostro lavoro. Cordialità, Vittorio Ruggieri

Vittorio Ruggieri (codacons abruzzo), Francavilla al mare Commentatore certificato 25.06.12 11:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

M5S: relazione semestrale con Favia e Defranceschi martedì 26 a Modena

Andrea Defranceschi e Giovanni Favia, Consiglieri Regionali in Emilia Romagna del Movimento 5 Stelle, illustreranno le attività compiute in questi ultimi 6 mesi di mandato e presenteranno le loro dimissioni davanti ai propri elettori.
Al termine della riunione i partecipanti, votando, potranno decidere se accettare le dimissioni o respingerle, riconfermando quindi la fiducia ai Consiglieri per altri sei mesi.
L’incontro, martedì 26 giugno, inizia alle ore 20:30, presso la Sala “Rolando Fabri” Piazza della Cittadella 11, Modena (Teatro della Cittadella).

[http://www.sassuolo2000.it/2012/06/25/m5s-relazione-semestrale-con-favia-e-defranceschi-martedi-26-a-modena/]

Una politica diversa rende diversa la politica.

Zeon Porter Commentatore certificato 25.06.12 11:04| 
 |
Rispondi al commento

simpaticissimi amici 5 stelle,i guai cominciano dopo che avete preso i voti. Per cambiare ,tutto, come dite necessita avere la maggioranza, del 51 %se no ciccia.State vedendo nonostante la crisi,e tutte le difficolta' della popolazione, allo sprtimento delle poltrone dopo le elezioni .E tu Beppe....vuoi lavare la testa a l'asino?'??Te lo auguro...intanto vado a comprarti il sapone ( x asini).Ciao Pinin

guido genova 25.06.12 10:46| 
 |
Rispondi al commento

A prescindere dal fatto che ad un mese dalle elezioni, il comune di Parma, non è l' unico comune a non avere ancora un' amministrazione.
Anche la città di Gallipoli ( Lecce ), non ha ancora un' amministrazione ( e ce ne sono anche altre ), e, per una città a grande vocazione turistica, nell' imminenza della stagione, e con la crisi galoppante, le ragioni di questo ritardo, sono dovute a problemi di spartizione del potere.
La " Trave nel culo" se la tengano, forse servirà ad evitare di sommergerci della diarrea dovuta alla paura matta che hanno, consci della sempre maggiore forza del M5S

Valter Rella 25.06.12 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Ma perdiamo ancora tempo a leggere le baggianate che scrivono i leccaculi prezzolati ? Stanno cercando l'ago nel pagliaio, lasciamoli perdere, non c'è tempo per stare dietro alle loro cretinate, bisogna rimettere in sesto il paese dai danni che hanno fatto i padroni di questi pennivendoli ( e quando dico padroni intendo il vero senso della parola). Federico, fai bene a prendere il tempo che serve, non bisogna mettere in piedi un'accozzaglia di persone solo perchè qualche scarafaggio scrive le solite cretinate. Forza Pizzarotti, siamo con te !

Alessandro La Tessa 25.06.12 10:33| 
 |
Rispondi al commento

ki ha detto ke la fretta è sintomo di efficacia ....
il tempo occorre per riflettere... sicuramente la banda del buco che ha gestito la politica fin ora ha sempre brillanti idee per perpetrare lo sfruttamento skizzoide del territorio.

la calma è la virtu' dei FORTI!

vai avanti così FEDE!!

carlo c. 25.06.12 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Ma a questo punto lasciamo dire a questi giornale qualsiasi baggianata, è il loro ultimo disperato tentativo di evitare il cambiamento che sta avanzando (molto slow, come dice grasso, ma tanto lento quanto inesorabile) , non possono fare nulla, se stanno fermi soccombono, se provano ad attaccare il cambiamento perdono consensi, perchè sempre piu persone ogni giorno si risvegliano dal torpore della ragione, queste povere pecore travestite da lupi iniziano a sentire le sabbie mobili a metà zampa...piu combattono e piu affonderanno, noi non perderemo tempo a vederli sparire e sgretolarsi nella storia, abbiamo un paese da cambiare, tutti insieme.

Fabio de Fabio 25.06.12 10:06| 
 |
Rispondi al commento

Altro fronte di attacco nella guerra contro i grillini.
Su quasi tutti i media si sprecano critiche, spesso con accenti sarcastici, contro la lentezza con cui il neo sindaco 5 stelle di Parma, Pizzarotti, sta individuando i componenti della sua giunta comunale.

critiche del tipo: "Avete visto?, bello criticare, ma governare è un'altra cosa"
oppure: "ecco dimosrato: i grillini non sanno governare".
e ancora: "grillini:tanto rumore per nulla, tra il dire e il fare c'è di mezzo il mare"
e poi: "grillini al capolinea, non sanno neppure scegliere una giunta comunale"

Capisco che in effetti appaia un po' originale che dopo oltre un mese dalle elezioni comunali, un sindaco non abbia ancora individuato i componenti del suo gabinetto, ma cerchiamo di ragionare.

1. Pizzarotti al momento della candidatura non pensava assolutamente di vincere e quindi non si è preoccupato anticipatamente di sondare il campo per individuare alte personalità capaci di governare una città difficile e (fino a ieri) mal governata come Parma;

2. tutti gli altri candidati, di solito, hanno già la tavola imbandita: accordi pre- elettorali in cambio di poltrone. La lista X ti appoggia ed in cambio ti impone un assessore. Vinte le elezioni la giunta è bell'e pronta;

3. Pizzarotti si sta muovendo, giustamente, coi piedi di piombo. Lui ed il suo staff stanno vagliando nomi e curricula per individuare il meglio che offre la piazza. Ripeto, non lo ha fatto prima perchè mai e poi mai pensava di vincere (e chi lo pensava?).

In definitiva questa attesa non è una sconftta, ma l' ennesima dimostrazione che il mov 5 stelle vuole lavorare bene e soprattutto senza i soliti machiavellici intrallazzi della vecchia politica.

pippo vinci

pippo v., palermo Commentatore certificato 25.06.12 09:46| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

i suoi editoriali non sono altro che grasso che cola per il M5S. Aldo, mi raccomando, continua così.

bit 25.06.12 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Va bene prendersi il proprio tempo, però formare una specie di squadra un po' prima di presentarsi, sapendo chi può e ricoprire una certa carica, è il minimo. No ci si può presentare alle elezioni e chiedere i curriculum solo dopo che si è vinto.

Stefano C. Commentatore certificato 25.06.12 09:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

aldo grasso sei un imbecille patentato! Il giornalismo ormai è morto e sepolto, dobbiamo estradare e confinare questi imbecilli che vivono solo grazie ai finanziamenti pubblici, questo è il vero spreco. Oltre a rubar soldi ai cittadini si comportano da iene, per quel che mi riguarda li manderei in siberia! Epurazione!

dario fertoli, beverino Commentatore certificato 25.06.12 09:31| 
 |
Rispondi al commento

Ma verammente, rimango basito ogni volta che questi pennivendoli da 4 soldi cercano di screditare ragazzi come Federico e il movimento 5 stelle perchè lento?!?!? Mi riferisco al Sign. Grasso ma lei dove era negli ultimi 20 anni di scempi quando Parma è stata spolpata da tutte le amministrazioni precedenti lasciando non 600 milioni di euro di debiti ma pare almeno il doppio! Sign. Grasso sparare a zero su un ragazzo che cerca la massima trasparenza dopo neanche 30 giorni dalle elezioni mi sembra alquanto meschino e infame, ripeto lei negli ultimi 20 anni dove cazzo era??

Rosario Pace, torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.06.12 09:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Pizzarotti fa bene ad andare pianio. Abbiamo gli occhi puntati addosso e al minimo errore saremo incolpati di chissà quale crimine politico

Leonardo Massimo Muci 25.06.12 08:18| 
 |
Rispondi al commento

Volevo leggere l'articolo di Grasso, anche se condivido l'opinione di beppe su di lui. Però dall'iPhone dovrei PAGARE!!! Ahahahah!!

Davide 25.06.12 07:31| 
 |
Rispondi al commento

Prenditi il tempo che occorre Pizzarotti e fai le cose come si deve; tanto sarai criticabile sempre e comunque da chi non vorrebbe che le cose vadano in un modo diverso da quello oramai "storico". Cito:
"Non è la specie più forte a sopravvivere e nemmeno la più intelligente. Sopravvive la specie più predisposta al cambiamento."

ilbob Cinquantotto Commentatore certificato 25.06.12 02:56| 
 |
Rispondi al commento

Ma che ne sa aldo grasso de Parma?
lui che nun vede a televisione dai tempi dee gemelle kessler?! gli articoli ieli scriveno i nipoti del portiere der palazzo indo' abbita, che poi so gli stessi che se fanno pubblica' i commenti sur coriere de a serva.
cia'

gloria cap 25.06.12 02:39| 
 |
Rispondi al commento

Sono anni che seguo con attenzione ed interesse il BLOG,oggi piu' che mai si percepisce la paura di questi inutili STONZI servi meschini di un potere che ha distrutto valori e sentimenti, di un popolo inerme, soggiogato da anni da false notizie, L'attuale classe dirigente -che ha rubato violentato ed usurpato un'intera nazione, pur sapendo che questo popolo non si sarebbe mai ribellato e ne svegliato dal lungo torpore di un finto benessere, adesso x molti di questi schiavi e servi senza dignita' lottano e cerano di pararsi il culo con la speranza, di rimanere ai loro posti continuando a mangiare a sbafo con i soldi della gente - finanziamenti a partiti e giornali- spero che molto presto tutto questo enorme schifo finira'. IL popolo Italiano- laborioso, onesto deve ad ogni costo mettere fine fine a questo massacro. Il movimento 5 stelle e' inarrestabile, GRILLO ha dato solamente la sveglia, e far prendere coscienza a miloni di persone, di agire con l'unica arma e senza violenza, il proprio VOTO.Anche se sarebbe + che giusto punire questo inutile letamaio, esproprio dei beni- esilio, e lavori socialmente utili, e pagati a 1200,00 eruro al mese x il resto della loro esistenza, ovviamente senza pensione. Tutto questo sarebbe il minimo x giornalai e politicanti da strapazzo. CLASSE 1949, SE POTESSIMO........LASCIO A VOI........immaginare cosa vi farebbero..........

CONAN- CONDOTTIERO Commentatore certificato 25.06.12 01:53| 
 |
Rispondi al commento

Dopo l'attacco di Aldo Grasso, ma sopratutto dopo il sarcasmo di Travaglio ("Pizzarotti permettendo") era giusto che uscisse un minipost da minimo livello sindacale per dare la parvenza di un appoggio a Pizzarotti anche da parte tua Beppe.

E chi ci dovevano pensare, quelli della Democrazia Diretta o della decrescita felice?....mmmmhhh forse si, era meglio se ci pensavano loro.

Pasquale_ Caterisano Commentatore certificato 25.06.12 01:45| 
 |
Rispondi al commento

Dopo aver letto l'articolo sul Corriere: "E sul blog di Grillo spunta lo spot di Forza Nuova" a firma di Benedetta Argentieri, le ho scritto la seguente mail:
cara Benedetta Argentieri,
quando il Movimento 5 Stelle andrà al governo, preparati a trovarti un altro
lavoro.
Alla quale la Argentieri ha così risposto:
"Non sapevo che il Movimento5Stelle volesse "epurare" i giornalisti non graditi o considerati scomodi. Non le ricorda un altro regime?
Grazie"
Alla quale mail ho a mia volta risposto:
"intendevo dire che i 22 milioni di euro che prendete dallo Stato, ve li
scorderete, ergo molti di voi cambieranno mestiere.
forse adesso l'hai capita meglio.
grazie".
Alla quale mail, ovviamente, non è seguita risposta.
Queste sono le figure che fanno i giornalisti italiani.

ps. ovviamente ho inviato una mail simile alla redazione riferendomi all' articolo di Grasso.

mic.r. 25.06.12 00:52| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo anni ed anni di corruzzione, nepotismo etc, dopo aver modellato le amministrazioni a loro uso e consumo e modificato "geneticamente" e scentemente la maggior parte degli amministratoeri locali, non mi meraviglia la difficoltà di Pizzarotti nel trovare persone capaci e limpide in questo mare di MERDA.
Con rigore
IO

stefano s. Commentatore certificato 25.06.12 00:45| 
 |
Rispondi al commento

....Trovato l'anello mancante tra l'uomo e le scimmie:

Aldo Grasso, pensa, parla, scrive, si muove come un bradipo.

Aldo Grasso: la conferma vivente delle teorie di Lombroso sulla fisiognomica.

☺ ☺ ☺ ☺☺ ☺ ☺ ☺ ☺ ☺ ☺ ☺ ☺ ☺ ☺ ☺

Wiu@m@o -, Firenze Commentatore certificato 25.06.12 00:28| 
 |
Rispondi al commento

bisogna mettere un pò in ordine il mondo,c'è troppo caos.. dobbiamo dare alle cose il loro giusto ordine,c'è troppa nebbia nella testa degli abitanti di questo pianeta!
perché l'uomo non impegna più le sue energie nell'evoluzione,e magari nell'esplorazione spaziale,e nelle scoperte scientifiche,ma invece si impegna molto a fare la guerra con il suo prossimo?
anche questo governo ombra che vorrebbe un ordine suo alle cose,io mi domando che senso ha metterci l'uno contro l'altro,quando basterebbe impegnarci tutti per cose importanti e di futuro interesse per la nostra specie?
perché deve esserci questa pazzia?
obama disse che avrebbe spedito l'uomo su marte entro il 2013,dove sta la navetta che dovrebbe portarceli?
perché per cose importanti come queste,che sono utili,e per il bene dell'umanità intera,servono soldi da investire?
perché invece ognuno non collabora facendo la sua parte,anche senza averne nulla in cambio,questa sarebbe intelligenza perché tu facendo questo gesto ottieni il futuro,e il progresso,non ti entrerano i soldi che hai perso per il materiale,ma una quantità mostruosa moltiplicata per se stessa..
come pure per altre cose come la rete idrica,o il wi-fi.. perché se una cosa serve a tutti,deve essere pagata,non la possiamo fare in collettivo,ognuno con quello che può e basta? sono necessari i soldi?
credo di no,credo che qualsiasi cosa possa essere soldi,e il valore che gli dai tu che fa la differenza!

Mimmo G., cardito (NA) Commentatore certificato 25.06.12 00:26| 
 |
Rispondi al commento

“Il Grasso fa più merda del magro”

Eloi Delpopolo Commentatore certificato 25.06.12 00:13| 
 |
Rispondi al commento

e bravo grasso, continua cosi' che il corriere
vendera' sempre meno e tu non potrai scrivere nemmeno i necrologi in un piccolo giornale di paese !!!!

Marco C., Melzo Commentatore certificato 25.06.12 00:04| 
 |
Rispondi al commento

Ribadisco il mio concetto, espresso già altrove: solo il fatto che dove ai vertici di un Comune cambino le regole per la scelta degli assessori e più in generale di chi avrà posizioni di responsabilità, sarà un successo epocale, per come sono andate le cose qui in Italia.

E non è importante quanto tempo ci dovesse volere, l'importante è segnare uno stacco col passato: se ci si riesce, figurarsi come se la prendono i cani e i porci che rappresentano i vecchi interessi, quindi a certe prese di posizione non varebbe nemmeno la pena di rispondere.

Parma è fondamentale, sia per le dimensioni della città - specie rispetto agli altri Comuni dove ha vinto il Movimento - e per la mole di problemi creati dai precedenti amministratori(?): dunque, ancora una volta, la soluzione giusta secondo me è quella di rimanere in silenzio davanti a certi commenti; e di dare la massima trasparenza a ciò che accade in Comune.

Il resto verrà col tempo, se le persone scelte sono quelle giuste; ma, temo, dopo molto tempo, vista appunto la mole dei problemi.

Alberto "R2" Rizzi

Roberto2 Rizzi Commentatore certificato 24.06.12 23:52| 
 |
Rispondi al commento

Aldo Grasso???...un Pongo Pygmaeus saprebbe scrivere meglio...una pochezza unica infarcita di un narcisismo privo di fondo.
Gli roderà il sedere alle varie mummie della nostra carta (straccia?) da noi profumatamente pagata...il solo pensare che nell'infinito giro delle mie tasse dei soldoni se l'intascano questi ominidi rabbrividisco...brrrr...che schifo.

Comunque basta che Pizza faccia il suo lavoro e le sue considerazioni poi tutto il resto è fuffa. la fantasmagorica domanda che si pongono i vari travaioli non è "chi ha procurato quel debito, chi sono gli artefici di cosi tanto spreco"...no no...la domanda è "Come farà Pizzarotti il grillino a ripianarlo e a governare"...siamo davvero alle comiche finali signori.

Valentino F. Commentatore certificato 24.06.12 23:52| 
 |
Rispondi al commento

No, scusate, io adoro Furia e Sbirulino. Aldo Grasso ha fatto solo una cosa decente, l'enciclopedia della Tv, che comunque è un'opera moooolto generalista. Per il resto è un sacco di merda, lo dimostra il vespaio che sta sollevando su Federico Pizzarotti. Io come cittadino chiedo perchè nessuno parla della precedente gestione (PDL = Porci Delinquenti Ladri), di come ha accumulato questi 600 milioni di euro di debiti e soprattutto perchè nessuno viene arrestato, dov'è la giustizia? La realtà è che i giudici non possono fare niente, 20 anni di governo scellerato ha smontato lo stato di diritto ed ha costruito uno stato di ladrocinio legalizzato. NON CI SONO REGOLE, o meglio si sono fatti le loro regole a nostro unico danno e non ce ne siamo nemmeno accorti. L'unica soluzione è che il M5S vada al governo con la maggioranza, bisogna RIFARE TUTTO, allora se tu formuli una legge per cui tutti coloro che gestiscono un'amministrazione in questo modo ladresco gli fai scattare le manette in automatico, ai domiciliari, indaghi e chiarisci le posizioni di ognuno e alla fine gli fai scontare la GALERA VERA. Ecco, bisogna ricominciare da zero. Tutto da rifare.

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 24.06.12 22:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I 600 milioni di euro di debiti accumulati dalla politica dei partiti con lo sperpero di danaro pubbblico e con le tangenti possono aspettare tranquillamente.....non è che si azzerano in pochi giorni. Calma e gesso ci sono cinque anni per governare. Gli imbecilli straparlino con le stronzate solo quello sanno dire.

Antonio S., Foggia Commentatore certificato 24.06.12 21:56| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe,sto leggendo il libro di Mario Giordano (sanguisughe)e sono veramente disgutata di quello che racconta sui nostri politici sulle pensioni che prendono e come se le sono prese ma come è possibile tutto questo e credo sarà molto difficile rimediare a questo degrado totale,di sicuro se escono piu' soldi di quelli che entrano Ente Pensioniscono saltera e allora saranno dolori per tutti,io credo nel tuo movimento e spero ci siano persone in grado di capovolgere la situazione,con gratitudine Loretta

loretta frati, parma Commentatore certificato 24.06.12 21:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La pensiamo allo stesso identico modo... http://arghgrr.blogspot.it/2012/06/chi-e-senza-peccato-scriva-il-primo.html

Roberto M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.06.12 21:39| 
 |
Rispondi al commento

Montanelli ci aveva rotto i coglioni già prima di morire. Lasciamolo d'v'è che è meglio.

Massimo I., Torino Commentatore certificato 24.06.12 21:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vaiiiiii Federico,hai seppellito Rosy Bindi in televisione appena sei stato elett.Ti restano solo 630 deputati,315 senatori,19 ministri(con e senza portafoglio),1 presidente del consiglio,4 sottosegretari alla presidenza del consiglio e 1 presidente della repubblica da seppellire.

IDA PASSUCCI, BERGAMO Commentatore certificato 24.06.12 20:49| 
 |
Rispondi al commento

Hai ragione. Rimediare agli errori precedenti non sarà facile. E' giusto che si prenda l tempo necessario evitando di ""imbarcare"" ii soliti. Spero solo che si facciano avanti quelle persone capaci che non sono abituali frequentatori della politica e dimostrino che si può fare bene e meglio. Auguri di cuore a Pizzarotti ed alla città di Parma.

giuliano g., san martino buon albergo Commentatore certificato 24.06.12 20:42| 
 |
Rispondi al commento

Non sarebbe male che tutti gli attivisti di M5S anticipassero i tempi per la formazione delle liste da presentare alle prossime elezioni, sia politiche che comunali ove vi siano. Non sta scritto da nessuna parte che si vada a votare per forza nel 2013 (politiche). Visto il repentino decadimento dei consensi dei più "grossi" partiti, non mi stupirei se giocassero di anticipo, per non ritrovarsi in parlamento con solo il 10%.
Secondo me sarebbe anche un buonissimo segnale di capacità costruttiva e di reale impegno del M5S. Inoltre penso che qualsiasi cittadino italiano voglia già da ora sapere l'alternativa che si propone ai vecchi aguzzini di partito. Come si dice : Mettiamoci la faccia ! Facce pulite, gente onesta ed una chiara linea di intenzioni, saranno la garanzia per cui i cittadini daranno ampio mandato al M5S ! Gli italiani non hanno bisogno di credere nel cambiamento, solamente valutando le scelte del M5S sugli assessorati del dopo elezioni ! Agli italiani dobbiamo dare da subito il "preventivo" che stanno chiedendo, in modo che già fin d'ora, abbiano il tempo di maturare le loro scelte e capiscano da subito, che anche loro faranno parte di ciò che stanno chiedendo ! Non più spettatori inermi della disfatta dell'Italia, ma cittadini consapevoli e coinvolti nella sua salvezza !

LORIS B., MESTRINO Commentatore certificato 24.06.12 20:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande Beppe! 2 post sullo stesso argomento ovvero lo sputtanamento sistematico della stampa su Grillo e il M5S.. Io nel mio piccolo ho segnalato un paio di articoli su "Il Giornale" versione online.. Che consulto giornalmente per farmi gli anticorpi.. E due risate a dire il vero.. Certo bisogna avere un certo spirito critico ma penso che solo conoscendo "il nemico" si possa vincerlo.. Il problema e' che non tutti consultano la rete e giornalacci come questo (e tanti altri) rimangono mezzo di informazione per tanta gente.. Sommiamolo alla tv e capiamo perché per tanti anni questi politici hanno agito praticamente indisturbati

Andrea T., Rapallo Commentatore certificato 24.06.12 20:39| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE
Credo che tu abbia seguito le ultime " farneticazioni " della Politica.
VOGLIONO ANDARE ALLE ELEZIONI SUBITO AD OTTOBRE.
QUESTO PERCHE' CI TEMONO E VOGLIONO BRUCIARE IL NOSTRO MOVIMENTO SUI TEMPI.
VOGLIONO GARANTIRSI IL RINNOVO IN PARLAMENTO E
TENERCI FUORI DALLA COMPETIZIONE.
Credo che si debba fare qualcosa per spiazzarli anche su questo progetto.
SUGGERIREI DI COMINCIARE SUBITO LA RACCOLTA DI FIRME
PER LA PRESENTAZIONE DEL MOVIMENTO ALLE POLITICHE NAZIONALI.

SERVONO 300.000 FIRME PER LA PRESENTAZIONE DEL MOVIMENTO NELLA COMPETIZIONE.

A TUA TOTALE DISPOSIZIONE.... DIMMI COSA POSSO FARE !
Cordialità e saluti
Roberto Del Gatto- Gruppo M5S -Segrate

Roberto Del Gatto 24.06.12 20:37| 
 |
Rispondi al commento

caro sindaco, non si faccia scoraggiare, i suoi primi ostacoli saranno l'invidia e la malafede di chi é ancora inconsapevolmente incatenato a quella mentalitá che ci ha portato alla rovina. In bocca al lupo.

Francesco Paolucci da Madrid Commentatore certificato 24.06.12 20:37| 
 |
Rispondi al commento

Celentano è un puro. Almeno lui è coerente.

Silvia M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.06.12 20:28| 
 |
Rispondi al commento

Federico, ognuno di noi è consigliere comunale di Parma.Ti siamo vicini, vogliamo bene alla citta di Parma che è stata tanto coraggiosa e lungimirante da aver dato fiducia al M 5 S e a una nuova visione della politica e della vita.Ma Grasso è vecchio, questo non lo sa, non puo saperlo.

mariuccia rollo 24.06.12 20:24| 
 |
Rispondi al commento

Io consiglierei a Pizzarotti di prendersi tutto il tempo necessario, di non farsi condizionare dai finti amici legati alle lobby, di uscire da un certo provincialismo parmigiano e, magari, di andarsi a cercare qualche esperto all'estero. Nel mondo globalizzato di oggi i problemi sono gli stessi; certamente persone competenti, vicine alle idee del movimento, si trovano in molte parti d'Europa.

Paolo Farri 24.06.12 20:14| 
 |
Rispondi al commento

Di fatto c'è che ci sta mettendo TROPPO tempo. Organizzarsi prima erafuori dal mondo?


direi che la figuretta dei principianti per la paura di essere accusati di favoritismo,se la devono prendere e basta, spero che il prossimo hanno con una squadra di governo da formare abbiano gia la squadra,altrimenti diventa tanto triste....

gino 24.06.12 19:54| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forza Fede!


Ma soprattutto forza Parma a 5 stelle...perchè Fede mica lavora da solo!

Forza ragazzi! Metteteci tutto il tempo che serve, ma mostrate a tutto il paese e anche all'europa che si può vivere bene e felici in decrescita, valorizzando il territorio e la cultura.

Forza Parma!

Ci aspettiamo grandi cose da voi che siete da sempre i più impazienti di sperimentare.

Noi ci siamo, basta un fischio

manuela bellandi Commentatore certificato 24.06.12 19:45| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 27)
 |
Rispondi al commento


Si.

Ma la prossima settimana completa la giunta .

O la facciamo nominare dalla rete ....D!

Ce la puoi fare , devi farcela.

E' ORA !

FORZA E CORAGGIO !

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.06.12 19:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pizzarotti adesso viene giudicato sul nulla, figuriamoci quando comincerà a fare qualcosa come verrà aggredito dai cani randagi.

vincenzo v. Commentatore certificato 24.06.12 19:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Adriano mi hai preceduto infatti stavo per rispondere a grasso che la risposta ai suoi commenti l'aveva gia avuta da celentano tempo fa e ancora non ne aveva tratto giovamento.boh
Beppe for president .se non adesso quando...

giuseppe p., alghero Commentatore certificato 24.06.12 19:35| 
 |
Rispondi al commento

"I curriculum non bastano per governare una città" - solo questa frase, alla fine dell'articolo, la dice lunga sul retroterra di pensiero politico, sia di Grasso sia di chi lo aizza contro il M5S.

Mele C., Roma Commentatore certificato 24.06.12 19:30| 
 |
Rispondi al commento

Vai Federico e non ti curar di loro. Questa gente al soldo dei poteri lobbistico-finanziari verrà spazzata via. Perchè le cose sono due: o Grasso è un deficiente oppure scrive sotto dettatura.

Marcello Iaconelli, Pomezia Commentatore certificato 24.06.12 19:30| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me Aldo Grasso è stato costretto.

Tutto sommato quando commenta Furia Cavallo del West non è così. Ha le sue idee, ma questo è stato proprio un attacco gratuito.

Credo che lo facciano per sparare più forte possibile.
Sono alla frutta.

Lui, il critico, deve farlo per conservare la sua posizione elitaria all'interno del giornaletto di provincia che è diventato il Corriere (coi soldi nostri).

Il Grigio (il grigio) Commentatore certificato 24.06.12 19:30| 
 |
Rispondi al commento

Questo Paese ha dimenticato cosa vuol dire vagliare le competenze di una persona? Sarebbe stato facile scegliere amici, parenti o trombati. A Parma si sta studiando con attenzione, anche perchè basta un piccolo scheletro nell'armadio (una multa non pagata o una cartaccia gettata a terra), per far scatenare i cagnetti da guardia dei partiti, ossia i pennivendoli. Per scegliere le persone che dovranno guidare per i prossimi (speriamo) 5 anni la città, ci vuole tempo. Le somme si tireranno alla fine, non ora. Un abbraccio a Federico e ai ragazzi di Parma.

Manuel Meles (), Savona Commentatore certificato 24.06.12 19:26| 
 |
Rispondi al commento

http://youtu.be/47LKzNTemvY

GIUNTA PIZZAROTTI, DOMANI NUOVO ASSESSORE ALL'URBANISTICA


Stefano Zedda sindaco di Cagliari ha impiegato circa 23 giorni a formare la giunta, come tempi piu' o meno ci siamo. Ergo che hanno da rompere tutti quanti ?

Antonio . Commentatore certificato 24.06.12 19:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori