Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il nastro bianco e rosso delle città del terremoto


Emilia_zona_rossa.jpg
"Il nastro bianco e rosso che circonda i centri delle località colpite dal terremoto è un sottilissimo filo invalicabile che indica la zona rossa. Il cuore di ogni città è circondato da quel nastro che nessuno può oltrepassare... sono feriti nel profondo i cittadini... in quei luoghi c'è un frastuono assordante... è quello del silenzio. Le macerie sparse sulla strada e la mancanza di ogni attività rende le zone rosse città fantasma. Non ci sono più telecamere o giornalisti a raccontare il terremoto... sono rimasti solo gli eroi: pompieri e volontari... e poi... siete rimasti voi... da casa... che potete fare ancora molto per tagliare quel nastro e far rientrare nelle proprie case migliaia di persone." Nik il Nero

24 Giu 2012, 19:48 | Scrivi | Commenti (14) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

X Libera b Modena
Purtroppo le cose assurde che tu menzioni qualcuno di noi le capisce benissimo.... già quando vi hanno detto che vi sospendevano le tasse era una palese presa in giro. noi anche se raccogliessimo miliardi di firme per non farvi pagare le imposte (che sarebbe giusto) saremmo inascoltati perchè sulla tassazione decide lo Stato senza possibilità di interferire. Idem le rate mutuo: però uno stato serio avrebbe dovuto emanare un decreto in tal senso. ti do una brutta notizia sarà dura contare sullo stato Mi sconcerta sapere (e questo invece mi meraviglia) che dopo tutte le retoriche dello stato efficiente vi metta i lacci burocratici tra i piedi Questo è vergognoso! Anche quando arriveranno gli aiuti è possibile che vi siano ingiustizie ed è giusto che lo sappiate Sono senza parole ma dimmi cosa facciamo? Le macerie e le demolizioni le dovrebbe pagare lo Stato: gli piace o no trova tanti modi per finanziare le sue porcate, ma noi purtroppo non abbiamo potere coercitivo possiamo solo proporre Se cala il PIL x il terremoto non mi interessa non credo che debba prevalere su cittadini nei guai. noi possiamo anche fare donazioni, o decurtarci quota stipendio (come per il terremoto in Umbria) ma lo stato non può dire agli italiani pagate le tasse, ma se ci sono problemi arrangiatevi tra di voi. Ma l'esperienza mi insegna che lo stato si è fatto sempre compatire in queste occasioni

maria teresa C 26.06.12 15:17| 
 |
Rispondi al commento

Ci dispiace sinceramente e purtroppo è così: prima corrono tutte le TV perchè fa notizia e poi si dimenticano! Tutti i terremotati lo sanno e c'è chi ha visto di peggio durante il terremoto Irpino si inserirono bande che ...... vendevano l'acqua e nessuno ha rimosso quegli sciacalli molti (il Belice) si sono visti presi in giro.... Tenete botta e non vi avvilite per questo. nessuno vi dimentica però non capisco bene la richiesta del filo rosso che tipo di aiuto chiedi? Più donazioni? Aiuti in opere? Una mia amica veniva lì tra i volontari che davano da mangiare al bestiame. sii più chiaro io penso che molti abbiano donato forse usando i 2 euro che voi temete di non vedere mai...... vorresti che i media focalizzassero più l'attenzione? Vorresti che il blog ne parlasse? vorresti fosse presa una iniziativa ulteriore? CHIEDO SCUSA A NOME DI TUTTI QUI CHE SCRIVONO PER LA MANCATA SENSIBILITA' DIMOSTRATA (solo pochi commenti), ma purtroppo sono tutti così esacerbati qui ......

maria teresa c. 26.06.12 14:46| 
 |
Rispondi al commento

Quanti santi quanti eroi autobeatificatisi in mezzo alle macerie e alla gente che scoppia dal caldo dalla tragedia di una vita spezzata e di un futuro oscuro . Ma i fondi per il santo padre quelli c'erano subito. I santi e gli eroi han fatto le foto col papa da esibire ? I cerca la gloria in terra non l avra' nel regno dei cieli ... Umilta' e meno arriganza .

S.baricolo 26.06.12 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Si, siamo rimasti noi, i vigili del fuoco, i volontari dell CRI e delle A.P. che fanno da mangiare, dissetano, assistono, trasportano emiliani, marocchini e cingalesi ognuno con le proprie esigenze e le credenze (es. bisogna garantire ai mussulmani che la carne che gli dai da mangiare sia macellata secondo le loro tradizioni).
Voi che cazzo fate? Solo critiche : fate così, brigate cosà, riprendetevi i centri storici, mandate affanculo il papa e le autorità ecc. ma che bello!!!!

melchiorre rolandi, parma Commentatore certificato 26.06.12 13:06| 
 |
Rispondi al commento

"TERZO POST : ALLA GENTILE ATTENZIONE DI QUEL SIGNORE CHE HA GIA' RIMOSSO 2 MIEI POST MI SI VUOLE CORTESEMENTE DARE UNA RISPOSTA ? HO POSTATO PER BEN 2 VOLTE QUESTO LINK :

http://www.politica24.it/articolo/grillo-attacca-israele-ma-difende-bin-lad
en/23941/

VEDENDOLO CANCELLATO TUTTE 2 LE VOLTE CHEDO DI CONFERMARE O DI SMENTIRE CATEGORICAMENTE (PREFERIREI UNA SMENTITA) HO MESSO NOME COGNOME E INDIRIZZO EMAIL NON VIOLANDO NESSUNA DELLE REGOLE DEL BLOG *ESIGO* CHE MI SI RISPONDA CON DOVIZIA DI PARTICOLARI, DATE LE COSE CHE SONO RIPORTATE NELL' ARTICOLO, AVENDO IO TRA L'ALTRO CONTRIBUITO A ELEGGERE I CONSIGLIERI 5* IN REGIONE EMILIA-ROMAGNA(DOVE ABITO) ALLE AMMINISTRATIVE CON IL MIO VOTO E QUELLO DEI MIEI FAMILIARI CHIEDO SOLO UN PO' DI RISPETTO E QUALCHE PAROLA DI VERITA'OPPURE VI DICO CHIARO E TONDO CHE AVETE PERSO UNA DECINA DI VOTI CHE SONO POCA COSA FORSE MA CHE CON LA PUBBLICITA' NEGATIVA DOVUTA ALLA VOSTRA "DEMOCRAZIA" E AL VOSTRO "RISPETTO" MOSTRATO FIN' ORA SI MOLTIPLICHERANNO CERTAMENTE

CONFIDO IN UNA RAPIDA RISPOSTA O EVENTUALE SMENTITA (CHE PREFERIREI) VI RINNOVO ANCORA (PER LA TERZA VOLTA) I SALUTI E VI ESORTO A CONTINUARE COSI' "

mirco vandi 25.06.12 16:26| 
 |
Rispondi al commento

peccato che quando accadono queste TRAGEDIE..si ci dimentica dell'importanza del CENTRO STORICO!!!....Spesso OFFESO e DISCUSSO..per le varie MOVIDE e altre iniziative CULTURALI...!!è sempre così quando le cose non le abbiamo più ci rendiamo conto del'importanza che avevano nella ns VITA!!

mavi pitty, genova Commentatore certificato 25.06.12 16:00| 
 |
Rispondi al commento

Salve . Gli emiliani son gente tanto ospitale generosa gentile operosa forte onesta bella. Regiscano! Magari prima si guardino il famoso film della Dandini . Ogni bene . Confidate SOLO nelle vostre forze. Fate parlare di voi ! URLATE ! Chiamate le tv straniere NON italiane !!!!!!!! Chiamate la Red Cross International. Chiamate Amnesty International. Pure il Papa vi mancava !!!! Sapete quanto vi costa la pia visita pontificia?? Esigete i conti !

S.baricolo 25.06.12 14:22| 
 |
Rispondi al commento

Non ricordo tragedia che non abbia generato strascichi più dolorosi della stessa tragedia! In questa nostra amata Italia, dove governi senza scrupoli, hanno fatto più danni di qualsiasi terremoto, l'augurio è che non si verifichino più disastri naturali che finirebbero con l'indebolire ulteriormente un ammalato già molto grave!

amando spisani 25.06.12 12:22| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
SCAVALCATE IL FILO ROSSO E RIPRENDETEVI CIO' CHE E' VOSTRO
ALVISE

alvise fossa 25.06.12 09:06| 
 |
Rispondi al commento

io non posso farlo,ma mi piacerebbe tanto avvolte collaborare ma non posso,e mi dispiace perché so che quando poi accadrà a me,chi avrà letto questo commento farà lo stesso!

Mimmo G., cardito (NA) Commentatore certificato 25.06.12 00:32| 
 |
Rispondi al commento

avete provato a valutare l'ipotesi (forse più semplice e anche più utile perchè eviterebbe molte interferenze) di restare nel patto euro ma di uscire dall'attuale impianto UE che ha anche dei costi esagerati.

Amalia Lamanna 25.06.12 00:01| 
 |
Rispondi al commento

Perchè si fanno bloccare da quel nastro sottilissimo?
Perchè chiamate eroi chi svolge semplicemente il suo lavoro?
Scusate ma sono stufo di chiacchiere, che continuano a descrivere la realtà senza mai che una persona decida, per esempio, di togliere i nastri e riappropriarsi del suo spazio.
Invece di piangersi addosso, tirate fuori la rabbia.

Coco Fiandrino, Buriasco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.06.12 20:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beh...io non sono affatto preoccupata per gli emiliani...hanno energia da vendere.

Ai tg nei giorni del terremoto avevo visto lo stabile della Menù devastato...sotto le macerie i camion pronti in partenza per le consegne...pensavo che avrei dovuto dire addio alla merce di cui ero in ttesa, invece l'ho già ricevuta da giorni.

Siete veramente grandi!

PS.

Quanto mi piacciono i video di Nik!!!

manuela bellandi Commentatore certificato 24.06.12 19:58| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori