Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il Pdmenoelle "muto" deve stare!


bersani_tg.jpg
"Il Pd vota tutto quello che passa il convento Monti senza fare un piega e quelli del Pd ZITTI! Il Pd vota leggi che mandano in malora pensionati, lavoratori e famiglie e quelli del Pd ZITTI! Il Pd manda un suo rappresentante, addirittura il suo vicepresidente, al convegno Bilderberg a prendere ordini dalla massoneria internazionale e quelli del Pd ZITTI! Il Pd cerca di non andare mai a nuove elezioni e vuole mantenere in vita Monti e quelli del Pd ZITTI! Il Pd non riesce a far votare la sfiducia a Formigoni o le autorizzazioni a procedere contro De Gregorio, Cosentino, Todesco o Milanese, e quelli del Pd ZITTI! Il Pd partecipa alla indegna lottizzazione dell'AGCOM e quelli del Pd ZITTI! Il Pd mette come vicepresidente del CSM quel Vietti che ha fatto le leggi ad personam a Berlusconi e quelli del Pd ZITTI! Il Pd non ha uno straccio di programma e prende il 25% solo per forza d'inerzia e quelli del Pd ZITTI ! Il Pd vota per lo spacchettamento della concussione così da legalizzare le tangenti e anzi vota per defiscalizzarle e quelli del Pd ZITTI! Il Pd non si vota nemmeno il taglio di un euro anche se solo in rimborsi triplicati ha preso 200 milioni di euro più tutti i versamenti degli iscritti, delle fondazioni e delle Coop, più i milioni di euro delle donazioni, e ha anche la faccia di dire che non può rinunciare all'ultima tranche di 40 milioni "perché l'ha già spesa" e quelli del Pd ZITTI! Quante sono le cose su cui quelli del Pd tacciono,mentre sono totalmente impegnati ad attaccare Beppe Grillo? Non sarà che tutti questi attacchi sconclusionati a Grillo servono solo a decentrare l'attenzione da tutte le miserie del Pd?"
viviana v., Bologna

9 Giu 2012, 13:34 | Scrivi | Commenti (182) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

SALVE A TUTTI,RIGUARDO IL PD-L HO LETTO CHE LA PRESIDENTE DEL SENATO BOLDRINI, DA UNA PARTE DICE DI RISPARMIARE SUGLI STIPENDI ONOREVOLI E DALL'ALTRA ASSUME NEL SUO STAFF TROMBATI DEL PD E FIGLI DI PARLAMENTARI DELLO STESSO PARTITO.TUTTO QUESTO ALLA FACCIA DEL RISPARMIO,E DELLA GENTE CHE E' ALLA FAME,E O SI SUICIDA.

TINO LISSU, S.MICHELE Commentatore certificato 05.04.13 11:49| 
 |
Rispondi al commento

per rimanere attaccati alla poltrona...che di questi tempi e' la risorsa piu' sicura sono capaci di questo ed altro,ma deve finire anche per loro....figli di puttana

gimmy young, S.Domingo Commentatore certificato 16.06.12 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Bersani?a mio avviso non e' piu' credibile.prima chiedeva le dimissioni di berlusconi,si vantava che lui era l'alternativa.E' andato via berlusconi e lui si allea con gli avversari,e con Casini,che va dove tira il vento,vota tutte le porcate e poi vorrebbe fare scena criticandole.VAI IN PENSIONE,(anche se non la meriti)

franco scherma, trecate Commentatore certificato 13.06.12 12:49| 
 |
Rispondi al commento

Beppe pronipote di Mussolini?
Per fortuna, finalmente, le persone di qualsivoglia idea politica valutano i comportamenti passati e presenti dei nostri politicanti. Pdl Pd e Company forse pensano di avere a che fare con elettori distratti o senza cervello. I Partiti hanno attuato un Golpe bianco, senza una sola vittima apparente, ma con milioni di cittadini derubati,truffati e raggirati. La facce da 'prossiutto'di Bersani,Fini Casini e company fanno talmente ribrezzo da impedire qualunque ipotetico barlume di credibilità nei loro confronti. Si è superato il limite con la nomina dei curatori fallimentari di uno stato in default, tra i Monti, con la Passera di Fornero, in una politica senza ritegno, dove si cerca di tamponare i buchi che tanti politicastri hanno creato attingendo ad ogni risorsa su cui poter mettere le mani.
In altri periodi storici 'costoro' sarebbero stati fucilati come nemici della Patria e traditori. Ieri ed ancora oggi, si danno incarichi premio da decine di migliaia di euro al mese e liquidazioni principesche... E' ancora tanto che possiamo esprimere le nostre idee liberamente, anche se sembra di essere in una società impossibile, gestita da nevrotici alcolizzati. L'amico Beppe ha ipotizzato una 'piccola' Norimberga per riprendere il maltolto rubato agli italiani...e forse per questo viene ritenuto ideologicamente pronipote acquisito di Mussolini e cugino di Che-Guevara. Ma quello che esprime e manifesta Beppe, lo pensiamo in tanti, troppi... L'importante è che insieme a lui vi faremo sputare l'osso. Uomini e donne dalle basi della società possono ancora riprendere lo Stato democraticamente. Le prime '5 Stelle' oggi sono più di 5.000.000 e continuano ad aumentare inesorabilmente. La 'piccola' Norimberga non è più un miraggio, e Mussolini non c'entra niente.

Baroneblu 12.06.12 13:54| 
 |
Rispondi al commento

Bersani-piddini-e tutti i giornalisti meno quelli de -il fatto quotidiano-credono che uno non se ne accorga.....del fatto che tutti loro spendono ogni minuto della giornata, per 365 giorni all'anno.....unicamente per cercare una canzoncina denigratoria, per l'avversario .La cosa che li fa andare su tutte le furie, è un avversario onesto.Uno che vuole cambiare sul serio.Uno che Addirittura vuole eliminare la possibilità di arricchimento e nepotismo dall'ambiente politico.!! e questo è pazzo proprio !! a morte Grillo !!-Bersani ..è incredibile....ha l'atteggiamento di un genio incompreso....come se lui non fosse mai stato al governo !!!!!!!! -Appena fu al governo assieme a mortadella prodi e formagino veltroni, cone primo servizio aumentarono il bollo auto del 15 perc.-Inventarono il bollio blù... e portarono la revisione auto, da 4 a 2 anni....tutte amenità che colpiscono chi ha l'auto vecchia......i poveri !!!!.Poi tagliarono i fondi alle regioni,con il risultato che i comuni ci massacrarono di multe creative.Come per es. piazzare limiti di velocità ed autovelox, dietro una curva.....degradando improvvisamente da 90 km ora, a 30.----non conosco nessuno che in quel periodo non abia pagato 200-300 € per quei trabocchetti.--Per non parlare di tutte le leggi emanate solo a favore di enti potenti...enel ecc.e tutte furfantesche gravanti sulle spalle del popolo..sia per la salute che per l'economia......Ed ora ti tocca vedere questo pezzo di scemo di Bersani in TV con quell'aria di genio incompreso.Come se quelli che ogi votano pd, lo facessero per ponderazione !!! e non per tradizione familiare o per attesa di appaltino!!.Bersani è il più insopportabile dopo quell' incredibile buffone di Casini..un uomo veramente di 2 soldi,moderato-nuclearista!!che litiga con Rubbia(premio nobel!!!)sull'argomento energia!! ed aspira solo a fare il presidente ella repubblica...con quella bella faccia di mozzarella..e parole senza un pensiero autentico.

salvatore t., afragola (NA) Commentatore certificato 12.06.12 01:19| 
 |
Rispondi al commento

Però anche noi dovremmo leggere qualcosa di più sui "comuni on line" del M%S....

SERGIO CRESPI 11.06.12 09:07| 
 |
Rispondi al commento

"Caro" Bersani, ti arrabbi se Di Pietro, l' unica persona onesta in parlamento, ti fa notare quanto schifo fate! perché ti arrabbi, te la prendi? perché pensi che state svolgendo bene il vostro ruolo, e cioé di essere dalla perte dei lavoratori e di difenderli dai soprusi e dalle angherie dei padroni?
Finora avete dimostrato in maniera inequivocabile che siete UGUALI identici al PDL e a tutti gli altri inutili mangia_pane a uffa. Nulla vi distingue. State solo facendo finta - manco in maniera convincente - di "non essere d' accordo" con la Fornero e i suoi sgherri per rovinarci definitivamente. E basta. Approvate tutto quello che la canaglia mette sul fuoco. Già, a voi basta tenere il culo sulle sedie e continuare a mangiare - a quattro ganasce - assieme agli altri maiali.
E poi ti arrabbi se Di Pietro ti mette il dito nella piaga. Ma se voui continuare così, almeno stai zitto. Magna finché dura e fai finta di niente. Cosa ti arrabbi? Credi che gli Italiani siano stupidi? ha ragione Beppe, il tuo partito non è mai nato e tu sei uno dei tanti la dentro al "parlamento", un altro INUTILE.

paolo de sanctis 11.06.12 07:58| 
 |
Rispondi al commento

Caro Carlo Magistro, da aquilano, che sente ogni giorno un parlamentare aquilano ed un sindaco del PD da tre anni a questa parte dire solo barzellette, ti dico con tutta franchezza che per me il PD fa ancora più schifo di tutti gli altri e non è vero che rappresenti i lavoratori; rappresenta solo un branco di pecoroni che hanno portato il proprio cervello all'ammasso ed una cupola di ricchi spregiudicati, tipo i Colaninno ecc., che fanno i loro interessi alla faccia del branco dei pecoroni. Avv. Claudio cagnoli-L'Aquila

claudio cagnoli 10.06.12 19:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ma quando mai questi hanno fatto qualcosa di buono? che volete? che parlano anche? ma di che?

ADA R., Rho Commentatore certificato 10.06.12 18:44| 
 |
Rispondi al commento

Carissima Viviana, stanno zitti ma sotto sotto "fanno", pdl lega udc sono partiti amici di confindustria, loro invece sono i servi di confindustria, per far lavorare il loro piccolo impero cooperativo, perciò vogliono le stesse cose.
VOGLIONO LE CENTRALI NUCLEARI, guarda la pagina wikipedia di bersani
http://it.wikipedia.org/wiki/Pier_Luigi_Bersani
e leggi cosa ha scoperto WikiLeaks su accordo bilaterale di partneship con gli Stati Uniti per la ricerca e lo "sviluppo dell'energia nucleare in Italia". (2007 governo Bush).
VOGLIONO PRIVATIZZARE L'ACQUA, prima di Ronchi ci aveva provato la Lanzillotta (2007)
http://www.acquabenecomune.org/spip.php?article1049
VOGLIONO TAV E AUTOSTRADE INUTILI tanto quanto Passera
VOGLIONO GLI INCENERITORI, infatti dove ci sono i loro sindaci la differenziata fa schifo, invece a SanFrancisco California fanno il 70%
Al posto di chiamarli PD meno elle, bisognerebbe chiamarli PD più elle, elle di lecca.

stefanop60 10.06.12 18:37| 
 |
Rispondi al commento

Il tenore di questo articolo, intriso di livore per il partito che rappresenta la maggior parte dei lavoratori, conferma quanti alcuni sostengono: "Non siete avanti, sibbene un movimento di destra". Ne sono ben convinti i seguaci del barzellettiere, tant'è che hanno votato a Parma per il vostro candidato

carlo magistro 10.06.12 18:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

pur di non scendere dal carro dei potenti faranno alleanze con tutti,questa è demagogia,restituite i soldi alla brava gente e sparite.

cristiano caleffi 10.06.12 18:25| 
 |
Rispondi al commento

..hahaha pur di non perdere la poltrona si alleano con i puffi,i barbapapa' e i banana split...hahaha dovete andare a casa e restituire i soldi alla gente per bene,voi siete i demagoghi,qualunquisti ma in piu' ladri.28 anni di parlamento per la finocchiaro,che vada a lavorare lei e i suoi amici.

cristiano caleffi 10.06.12 18:19| 
 |
Rispondi al commento

Viviana v. Di Bologna meriteresti un bacio. Cmq un grande abbraccio.

Dario lampa 10.06.12 17:48| 
 |
Rispondi al commento

I dirigenti del PD, sono TERRORIZZATI dal vincere le elezioni.
A LORO, và bene così. Mangia e bevi a trocaganasce, e le rogne le strighino i tecnici.

antonio d., carrara Commentatore certificato 10.06.12 17:30| 
 |
Rispondi al commento

Ha votato anche la riforma delle pensioni.
Le donne, in pensione a 70 ANNI.
Riforema Fornero Art. 24 comma 7.

antonio d., carrara Commentatore certificato 10.06.12 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Non dimentichiamoci ke la sigla Pd significa "Puttane Democratiche" !!!!!!!!!!!!!!!

basilio grabotti 10.06.12 17:01| 
 |
Rispondi al commento

E'proprio così! Quali saranno mai questi poteri forti, talmente forti che possono decidere del percorso della vita delle persone ancora non aliene, che hanno a disposizione un'unica esperienza. Eppure è così! Mi limito nel parlare del mio contesto, così eclatante da rabbrividire, in un contesto seppur piccolo. Finti uomini di sinistra che colgono l' occasione di cavalcare l' onda per benefici personali o di gruppo, le solite "cricche", in una regione dichiaratamente di sinistra da sempre. Chi esterna è cresciuto in un contesto di ideali ancora forti e radicati anche nelle figure che rappresentavano la politica di allora; non c'è paragone, come dal giorno alla notte, un nome su tutti: Berlinguer. Il popolo capiva perchè parlavano lo stesso linguaggio ed avevano obbiettivi comuni. Altro che "massoneria", questi qua sono Cialtroni propensi solo ai propri interessi, se ne fregano di governare un popolo negli interessi del popolo stesso. Vergona!Vergogna! Ripeto qua è stracolmo di finti uomini di sinistra, ormai è un virus non più controllabile e forse non più curabile. Mai arrendersi, se morte sarà, facciamoci trovare pronti a combattere fino alla fine. un saluto

Maurizio Sgaragli 10.06.12 16:48| 
 |
Rispondi al commento

In Francia si potrà nuovamente andare in pensione a 60 anni. A meno di un mese dall'elezione, Il Consiglio dei ministri guidato dal socialista Hollande approva il decreto che cancella uno dei punti fondamentali, certo il più simbolico, della riforma previdenziale varata da Nicolas Sarkozy a fine 2010. Che spostava appunto di due anni, dai 60 ai 62, l'età minima del pensionamento. Abbattendo uno dei tanti tabù del sistema francese di welfare.

In Italia Monti e il ministro Fornero hanno invece aumentato l'età pensionabile. Dicevano, "ce lo ha chiesto l'Europa". Eppure, la Francia ha fatto il contrario. E noi siamo diventati quelli con l'età pensionabile più alta d'Europa. L'unico obiettivo del nostro Governo è stato quello di fare cassa.

E cosa ha fatto il Pd? Ha approvato "con viva e vibrante soddisfazione". Ha forse un programma comparabile a quello di Hollande???? E con quale progetto vorrebbe che il paese lo votasse? Col progetto che, se arrivassimo alla soglia delle elezioni, Bersani chiederebbe un Monti 2 per non reggere alle responsabilità di Governo? Siamo l'unico Paese commissariato d'Europa e non eravamo neanche il peggiore, ma il Pd ha rinunciato alla sua responsabilità di governo chiamando di corsa un commissario. Nemmeno la Grecia lo ha fatto. E dovremo pensare di votarlo ancora? Dovremmo votare un generale che ci ha venduti al nemico senza nemmeno combattere? E che manda il suo vice (Enrico Letta) al convegno del Bilderberg dell'alta finanza a prendere ordini? Cosa ci ha fatti diventare il Pd? Il tappetino per i piedi della finanza mondiale?
E pure le municipalizzate doveva vendere alle multinazionali? Non c'è vergogna di niente e di va sempre peggio!

viviana viva, castel maggiore Commentatore certificato 10.06.12 16:17| 
 |
Rispondi al commento

Non esageriamo,non sono tutti eguali,in ogni partito ci sono i degradati che bisognerebbe solo buttare al c.... e ci sono quelli buoni, SONO COME LE MOSCHE BIANCHE, ma qualcuno ce n'è.
COMUNQUE BUONI O NON BUONI,FANNO PARTE DI UN SISTEMA MALATO, MA ANCORA PER POCO, STA' ARRIVANDO M5S. FORZA GRILLO SUONA LA CARICA.

ciminello giacinto 10.06.12 16:17| 
 |
Rispondi al commento

Non si puo' piu' tollerare un governo come questo , addosso alle imprese , in tanti sono oberati da indagini della GDF che giustamente deve farle ma , devono essere come nei Paesi che confinano con noi , ossia se c'e' stata una negligenza fiscale che entra nel penale si sistemera' con un concordato , non si fanno fallire le aziende !!!!!!!!!!

vittoria gandoli 10.06.12 16:09| 
 |
Rispondi al commento

ormai la tattica della sinistra la conosciamo bene, d'altronde e' la stessa del pdl e cioe' destabilizzare gli avversari con discorsi banali e inutili, ma per il futuro di questo paese non hanno la minima idea di cosa fare......la cosa che hanno imparato a fare e' quello di scaldare la poltrona, ma basta!!! non ne possiamo piu' di questa classe politica!!! vai grillo!!! forza movimento a 5 stelle!!!

VINCENZO PURCARO, cavaria Commentatore certificato 10.06.12 15:43| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti sarò breve,volevo solo dire a quelli di sinistra,(PD) e quelli di destra,(PDL) ,il Movimento 5 Stelle sta ARRIVANDO, e finita la pacchia!!! per voi....

Carmelo Rapisarda, Nichelino Commentatore certificato 10.06.12 15:33| 
 |
Rispondi al commento

Combattiamo il capitalismo che ci ha portato allo sfascio. Anche il liberismo non può essere la panacea di tutti i mali.L'Italia ha bisogno di una nuova programmazione con apparati di specchiata onestà e moralità con l'unico obiettivo di tutelare la collettività gestendo la res publica con assoluta imparzialità e avendo cura di una più giusta distribuzione della ricchezza. Basta con i privilegi, basta con gli sprechi, basta con le promesse, basta con le prese per i fondelli, basta con i faccendieri, basta con i banchieri disonesti, basta con le mafie varie. BASTA una volta per tutte.

tino cannone 10.06.12 15:31| 
 |
Rispondi al commento

Premetto che non ho mai votato Pd ma nemmeno per il cainano. Ho sempre pensato che chi possiede 3 tv due giornali ed una casa editrice, e' l'uomo piu' ricco e potente d'Italia NON DOVEVA FARE POLITICA. Berlusconi e' sceso in politica per evitre il fallimento delle sue aziende e di finire in galera. Ha usato il parlamento per farsi fare leggi ad nanum, ha negato finche' ha potuto che ci fosse una crisi in atto, ha riempito la politica di nani, mignotte e amici degli amici. Il pd poteva fare una bella legge sul conflitto degli interessi e togliersi il piccino dalle palle anni fa, invece NIENTE perchè NON AVENDO IDEE, aveva bisogno di qualcuno che dicesse nero per dire bianco. Mi chiedo se al posto di Monti ci fosse stato Mr B e avesse fatto quello che sta facendo Monti il Pd che avrebbe fatto ? Milioni di disoccupati, gente che si suicida perchè non sa come tirare a campare, famiglie sempre piu' povere, l'IMU..che avrebbe detto l'imitatore di Crozza se 'Imu l'avesse introdotta il Cav ? Ed il pasticcio sugli esodati ? Ma siccome Monti fa comodo a tutti perchè fa quello che i partiti per ragion di voti NON POTEVANO FARE va tutto bene, di tanto in tanto fingono di incazzarsi col professore ma sotto sotto ridono perchè stanno prendendo per il culo milioni d italiani. Bersani perderà le primarie e finirà dove merita, su di una panchina a dar da mangiare ai piccioni dove spero lo raggiungano presto tutti gli altri parlamentari, i senatori, il Presidente della Repubblica, del Senato e della Camera e tutt quei parassiti che manteniamo con i NOSTRI SOLDI.

Gianluca Meda 10.06.12 14:48| 
 |
Rispondi al commento

La logica dell'Uno vale Uno è in fondo la radice stessa della politica di massa. Dalla fine dell'ottocento, i partiti massimalisti, cattolici, e poi nazionalisti, hanno richiamato, in un magma insopportabile, un flusso di individui che si sentivano chiamati in prima persona a comporre il tessuto della storia e del loro futuro. Poi la democrazia moderna è ritornata al partito dei notabili, l'attuale politica, con la colpa soprattutto nostra di deferire il destino della nazione a delle oligarchie politiche. Adesso il concetto è ritornato, in questa iperdemocrazia di Grillo, ma un problema sorge, non tanto nel m5s e o nel suo Megafono: Le persone vogliono valere uno o preferiscono i loro avatar, la politica?
Perchè la crisi di adesso è generata da una bolla immobiliare americana, nostro dominatore di fatto dopo la Germania, per l'enormità del debito, causato anche dall'eccesso di dipendenti statali e di pensioni dorate, sempre per seguire il paradigma andreottiano, "tiro a campare". La società potrà cambiare se e solo se gli italiani non si riconosceranno solo in un leader ma saranno essi stessi leader del loro tempo, ricordando che l'etica del vivere giusto non è una speranza per un paradiso oltremorte, ma una condizione di equità e progresso, o si rimarrà non tanto ad essere degli zeri, ma semplici flussi di voti...

mario lio, Palermo Commentatore certificato 10.06.12 14:09| 
 |
Rispondi al commento

scrive uno:...

Oggi il PD è un partito conservatore per effetto della necessità di mantenere in piedi il
"business" della politica

grazie a scilviuzzo 'u curtu che ha fatto diventare il Parlamento un'azienda delle sue ...
e gli italioti abboccano come tonni coglioni !

LENIN VIVE (), Roma Commentatore certificato 10.06.12 14:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

" compagno tu sei morto ma l'Unità non lo dice"......."vero compagno,allora sono vivo" , ricordate !!!!
Quando si allevano "consenzienti" senza
pensiero si può fare questo ed altro!!!
Oggi il PD è un partito conservatore per effetto della necessità di mantenere in piedi il
"business" della politica, politica come fonte di lucro, diretta ed indiretta. Nessun IDEALE nessun PROGETTO se non le insulse e vuote battute
o farfugliamenti standard di un segretario di facciata. Anche i "rottamatori" sono speculari alla metodologia di gestione del partito !!
E' normale che si vada a Bildeberg: perchè invitati da quei padroni la cui
amicizia conta molto per i......"naviganti" e per i loro affari e, se mi permettete, la Massoneria non c'entra se non come fumoso baluardo ideologico per giustificare le attività finanziarie finalizzate al dominio del mondo,
dominio che, per la filosofia massonica, ha ben altre fonti etiche e ben altre finalità sociali."

antonio silvestre 10.06.12 13:33| 
 |
Rispondi al commento

A dire il vero neppure questo pare un modo nuovo di fare politica. Qual è la posizione del movimento?
http://www.youtube.com/watch?v=Bhhsz9FQzJA

Notangel Venezia 10.06.12 12:57| 
 |
Rispondi al commento

" compagno tu sei morto ma l'Unità non lo dice"......."vero compagno, allora sono vivo" , ricordate !!!! Quando si allevano "consenzienti" senza pensiero si può fare questo ed altro!!! Oggi il PD è un partito conservatore per effetto della necessità di mantenere in piedi il "business" della politica, politica come fonte di lucro, diretta ed indiretta. Nessun IDEALE nessun PROGETTO se non le insulse e vuote battute o farfugliamenti standard di un segretario di facciata. Anche i "rottamatori" sono speculari alla metodologia di gestione del partito !!
E' normale che si vada a Bildeberg: perchè invitati da quei padroni la cui amicizia conta molto per i......"naviganti" e per i sloro affari e, se mi permettete, la Massoneria non c'entra se non come fumoso baluardo per giustificare le attività finanziarie finalizzate al dominio del mondo, dominio che, per la filosofia massonoica, ha ben altre fonti etiche e ben altre finalità sociali.

antonio silvestre 10.06.12 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..eccoci alla resa dei conti...adesso nn possono piu' nascondersi...son peggio che la destra bunga bunga del cavaliere...

cristiano caleffi 10.06.12 12:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando si parla di "quelli" del PD, io ci metterei anche quel nutrito esercito di militanti e simpatizzanti di partito, che tanto mi sembrano un miscuglio di gente in buona fede e interessati.
Quelli in buona fede mi fanno un po' tristezza, perchè ancora l'essere di "sinistra" (e questo vale anche per i SEL e i rifondaroli) pregiudica qualsiasi ragionamento, qualsiasi possibilità di entrare nel merito delle questioni. Le nefandezze o le semplici incoerenze del loro partito passano in secondo piano, a vantaggio di un non meglio precisato idealismo che non trova più alcuna attuazione sul piano concreto. Permane l'idea di una qualche cultura politica di riferimento, sufficiente a quanto pare per bacchettare e trattare con sufficienza tutti gli "altri".
Gli interessati invece sono molti. Sono quelli a cui il partito ha trovato una sistemazione, una qulche forma di benessere. Si tratta di più nè meno che clientelarismo. Che si tratti di giornalisti, o dirigenti di qualche società, poco cambia. E a questi possiamo aggiungerci la multitudine di coloro che hanno trovato un lavoretto in un sindacato, in una cooperativa, un'associazione qualsiasi come l'arci e compagnia bella. Per tutti questi la politica è divenuta una faccenda personale, una fonte di reddito, un'investimento per la vita. Con questi ultimi non c'è da ragionarci. Non concepiscono e non possono accettare un'altra idea di politica. La politica intesa come semplice passione, e nel caso di cariche elettive, una breve parentesi nel corso della propria esistenza è semplicemente un concetto eversivo.
E' fin troppo chiaro che quindi accettano di tutto. Per loro è come se gli crollasse il mondo addosso. Ma a tutti questi sigonri andrebbe detto una cosa semplice semplice: questa situazione non ce la possiamo più permettere. Questi costi della politica, diretti e indiretti che siano, sono ormai inaccettabili e fuori da ogni logica.

Frange Lunatiche 10.06.12 12:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma uil PD non è un partito di sinistra vicino al popolo???
Non lottano contro i soprusi dei potenti e dei politici capitalisti??
Non sono complementari ai sindacati per i diritti dei lavoratori e dei cittadini??
PD piantala di rompere le balle con falsità nei nostri confronti e sparisci dalla circolazione sei della stessa merda di chi ci ha rovinati

sandrolibertini 10.06.12 11:41| 
 |
Rispondi al commento

Non solo quelli del PD sono stati sempre zitti davanti alle decine di cose fatte dal bocconiano Monti ( alla faccia del sociale ) costantemente zitti, ma quando c'era Berlusconi quale capo del governo, hanno fatto solo gossip con l'intento di appropriarsi del potere, hanno ridicolizzato un uomo pubblico ridicolizzando conseguentemente una nazione senza minimamente proporre qualcosa di politicamente valido, pensavano solo a dare informazioni su cosa avveniva ad Arcore, ti premetto che non sono berlusconiano, ma questo verificarsi mi è immediatamente rimasto impresso. Poi vorrei farti una domanda caro Beppe che peraltro ti voterò, perchè non esiste nessuna emittente televisiva che da notizia di quanto hanno combinato i nostri parlamentari con il bancomat prelevando soldi pubblici? Mi pare di avere capito da Aria Pulita unica emittente che ha divulgato tale misero,schifoso fatto con " il giornale" che la BNL ne abbia denunciato il fatto e che la Guardia di Finanza stia indagando. cordiali saluti Bongiovanni bruno

bruno bongiovanni 10.06.12 11:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i partiti stanno pensando solo alla futura campagna elettorale, il compito del parlamento viene svolto dal governo che legifera quel cazzo che vuole su tutto! Ora mi chiedo: a che cazzo servono questi partiti se si occupano solo di campagna elettorale? è tutta gente che paghiamo per non fare un cazzo!!!!!

nicola sacchi 10.06.12 11:35| 
 |
Rispondi al commento

Il Pd non dice niente e si disinteressa completamente di chi si limita ad andare a sfruculiare tra i lanci d'agenzia alla ricerca dei lembi di pelle caduti dalla faccia di un partito fotografato nel suo inesorabile declino (effettivamente il Pd sembra un film di Greenaway). Per farsi prendere sul serio da chi legge bisognerebbe andare addentro i piani del nemico e toccare con mano i danni della cooptazione delle risorse umane. Il Pd "non dice niente" perché ha dato da lavorare a tutti i suoi iscritti, affiliati e satelliti. Avete idea dell'indotto che ruota attorno alle cooperative rosse? L'Emilia è un gigantesco mercato delle vacche al servizio delle Coop. Fatevi spiegare da quei due o tre consiglieri grillini sparsi qua e là nelle amministrazioni rosse. Mozioni respinte con arroganza e il signoraggio di chi è abituato a governare da oltre sessant'anni senza ricambio. Intere aree rurali trasformate in lotti edificabili, sulle quali insistono capannoni al grezzo (e scommetto con gli architravi non rivettati). Poli artigianali che spuntano dal nulla, l'imprenditore privato ha convenienza ad investirci perché queste aree vengono catalogate come industrialmente depresse, e le coop ti danno il servizio completo chiavi in mano, dal capannone alla manodopera cooptata. Il Pd non dice niente perché non ne ha bisogno. Tutti i suoi elettori sono impiegati dal partito, con il partito e per il partito. Non per scelta ma per necessità. A tutti gli altri regala caramelle e cotillons, panem et circenses, sottoforma di feste di piazza, eventi culturali, ristrutturazioni civiche, servizi sanitari, assistenza sociale, iniziative per il commercio nei centri storici, festival (quello di filosofia impazza da anni), notti bianche e soprattutto le famigerate feste democratiche che sono un vero e proprio monumento alla gioiosa aggregazione di massa. Ma la gente è sempre più stupida e vuota. Si potrebbe scrivere per ore di queste cose.

Zeon Porter Commentatore certificato 10.06.12 10:55| 
 |
Rispondi al commento

Bersani, fallito, sparati.

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 10.06.12 10:45| 
 |
Rispondi al commento

intanto il pdmenoelle nel breve periodo che ha governato ha fatto con bersani le leggi più utili ai cittadini mai fatte in 150 anni l'ho già detto tantissimevolte, una per tutte quella sul risparmio energetico cosa che a Beppe sta molto caro e poi un giorno se ho tempo ve le elenco tutte, sono incredibili e più incredibile che non nen ne parla nessuno neanche lui

pierina ramella 10.06.12 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Il PD sta perdendo un'occasione storica (lo fanno da quarant'anni)quella di prendere in mano le sorti del Paese, di mettere in campo le sue forze migliori,di aprire al mondo civile, di dare voce agli strati che soffrono della popolazione, di indirizzare l'Italia verso una nuova e diversa politica economica e sociale: ma tutto questo non esiste. Manca una assunzione di responsabilità vera, si nascondono per l'ennesima volta dietro qualcuno, prima Prodi, ora Monti. Non sanno più con chi prendersela, prima Berlusconi, ora Grillo.

moreno dario rasia dani, Recoaro Terme Commentatore certificato 10.06.12 10:41| 
 |
Rispondi al commento

preferisci che torni quell'altro?? se sì dillo chiaro

pierina 10.06.12 10:34| 
 |
Rispondi al commento


che post Viviana !!!

Il berlusconismo è sopravvissuto per quasi 20 anni grazie al PD e l'attuale degrado politico sopravvive grazie al PD.

Il fatto è che in Italia esistono ancora moltissimi "radical chic" con il cuore a sinistra e il portafoglio a destra (cito Beppe)


ciao

Tony

Tony 10.06.12 09:55| 
 |
Rispondi al commento

Il PD è un cadavere vivente dall'epoca di Veltrono, come minimo. Il fatto di non aver dato un calcio nel c. a Bassolino, dopo 14 anni di gestione rapace dell'immondizia napoletana, la dice lunga sulla qualità della persona.
Tutti a casa questi cadaveri ambulanti, prima che si trovino persone esasperate con il forcone in mano.

Rocco Papaleo 10.06.12 09:36| 
 |
Rispondi al commento

"Il Pd manda un suo rappresentante, addirittura il suo vicepresidente, al convegno Bilderberg a prendere ordini dalla massoneria internazionale e quelli del Pd ZITTI!"

--se guardiamo bene però dietro al gestore UNICO del presente sito sembrerebbe,attraverso membri e società, si arrivi lo stesso in quel di Bildeberg!

--Ciò non legittima PD-l , ANZI è validissimo e condisvisibile tutto il resto del'inteervento...però su qeul punto(importante direi)...sembra un bue che dice cornuto all'asino.

Roberto D., Cagliari Commentatore certificato 10.06.12 08:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il M5s appena nato VANTA già 122 tentativi d'IMITAZIONE!!!! Che schifo questi VECCHI POLITICI! Farebbero di tutto pur di restare a galla! Il PD ha nello statotu al massimo 3 legislature Dalema la Finocchiaro ecc, ne hanno già fatte 7! e ora andrebbero per l'OTTAVA ! Ma questo è un partito serio? Votiamo tutti il M5s:

Giovanni M., Roma Commentatore certificato 10.06.12 08:21| 
 |
Rispondi al commento

Brava Viviana! Hai dimenticato: Il Pd non dice una parola sull'Imu, da cui pare sono esclusi i costruttori, cioè i palazzinari che hanno devastato col cemento l'Italia, le fondazioni (tipo quella di Craxi), gli enti (cioè la Chiesa) e i partiti, che hanno case a Montecarlo e vista Colosseo, e che quindi hanno un altro regalo. Ma siamo inclusi noi poveracci che per metterci un tetto sulla testa facciamo sacrifici enormi, mentre i nostri padri stanno ancora a lavorare all'estero (Svizzera). Oggi dobbiamo pagare l'affitto allo Stato. Le cosche ringraziano Mariolo. Lunga vita a questo governo! Buona domenica dalla Puglia (Salento)Viviana, e non farci mancare le tue analisi documentate, lucide, coraggiose: un pò d'aria pura tra tante menzogne,reticenze, servilismi. Francesco Greco.

Francesco Greco 10.06.12 08:13| 
 |
Rispondi al commento

me piace un fatto...che è importante!

« assaltano in bande più o meno armate di cazzate
dello stile bernardino 'o pazz austroelvetico...
sparano stronzate contro Viviana e si quotano come
teste di cazzo. Ma Grillo , o chi per lui, non cede!
Mette in evidenza i buoni commenti della Vivarelli!»

è così che si fa...in culo alle merdine !

Lenin, amico della Vivì 10.06.12 07:59| 
 |
Rispondi al commento

Il PD è solo un'appendice di una politica completamente sbagliata che ci ha condotto sul ciglio del baratro. La storia ha un lungo decorso iniziato con il dissolvimento del PCUS e l'abbattimento del muro di Berlino. I nostri fantasiosi (si fa per dire)ex PC non hanno fatto altro che buttarsi quasi completamente dall'altra "parte" dimenticando che in Europa vi era già una posizione avversa al vecchio PC di Togliatti di ispirazione sovietica. Lo chiamavano "EURO Comunismo" per distinguerlo da quello russo dopo la "Primavera di Praga". Infatti Berlinguer prese posizioni più "democratiche" sul modo di gestire gli affari del popolo rilanciando anche sulla "questione morale" del partito comunista, avendo compreso che nelle sue fila già si annidavano la corruzione e gli interessi personali. Morto Berlinguer l'ex PCI divenne quello che oggi noi vediamo. Una cosa informe e ondeggiante senza idee, con personaggi auto referenziati, incapaci di gestire i veri problemi di base con spirito democratico, paritario e solidale. Pian piano ha ceduto la strada alla più abominevole forma di liberismo selvaggio o "neoliberismo" esistente che, di fatto, nega perfino lo spirito del movimento liberista, nato nel periodo della 1a Rivoluzione Industriale.
I risultati sono di fronte agli occhi di tutti: lo sfacelo sociale e la caduta di credibilità di tutti i partiti, PD compreso. Non poteva essere diversamente e non sono stupito dall'atteggiamento di Bersani e company che si accingono a fare l'ennesimo autogol. La classe dirigente attuale del PD si è dimostrata incapace perché non ha saputo rispondere neanche ad una delle più frequenti istanze della base. Lavoro, lavoro e ancora lavoro... ma non quello creato artificiosamente che genera solo dissesti nelle casse comunali, regionali e/o statali ma quello vero,basato su politiche di investimento e innovazione tecnologica. Lo stato (se esiste ancora) non deve solo "guardare" passivamente quello che fanno le varie "cricche". DEVE GESTIRE!

Francesco Toriac 10.06.12 07:58| 
 |
Rispondi al commento

bellissimo post di Viviana V. di bologna

mimmo C1, Palmi Commentatore certificato 10.06.12 06:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

consideriamo l'ultima dichiarazione giornaliera (?politica?)


,,intollerabile che questo Parlamento non sia riuscito a varare una legge contro l'omofobia e la transfobia''


DA QUANTI ANNI SI DISCUTE DI NORME CHE POI INTERESSANO A TUTTI????????????


una persona normale in questo contestop avrebbe dovuto esordire cosi :


sig...rri sono una decina di anni che si sconquazza in questi buchi ''normativi''' e molti ci hanno sguazzatoo , in caccia di finti copnsensi ,NOI come rappresentanza ci impegnamo .................

----moraletta--- perche' ci si sente esenti dal diritto dal pizzico di cenere in testa ?????


parte della risposta : abbiamo sempre nuovi e freschi avventori ''d'altronde le nostre tattiche sono collaudate e certificate .

s'intende il post inteso MULTICOLOOORR


WIWA LA PARRE 10.06.12 06:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Concordo in pieno! Il voto all'M5* nasce dalla rabbia e dalla frustrazione di un popolo che, forse, merita questa classe dirigente ma che adesso dice basta ed ha voglia di moralità e legalità perché quando si tocca il fondo si può solo risalire. Questi devono andar via, rientrare nelle tombe e noi gliele dobbiamo murare alle spalle. Non devono più uscire dai loculi. E lo dico da ex votante PD: Bersani, dai, davvero farlo per l'Italia...rientra nella cassa!

A. Ciriolo 10.06.12 06:08| 
 |
Rispondi al commento

Quello che abbiamo capito del PD da quando il Segretario e' Bersani, l'autore di una Politica "molto intelligente" con due ideologie candidate al successo che sono: l°- Berlusconi si deve dimettere, ere, ere, ere... ll°- Sosteniamo il Governo Monti, onti, onti, onti... Dopo di questo il nulla. PD tutti zitti! PS: Il Bersani non si stanca mai di chiedere finanziamenti ai Partiti altro chiodo fisso. Il PD tutti zitti.

Marcello Grando 10.06.12 01:39| 
 |
Rispondi al commento

questo articolo potrebbe essere molto utile a tanti

http://www.sapienza-finanziaria.com/2012/06/ecco-perche-dovresti-farlo-post-molto.html

Giovanni A. Commentatore certificato 10.06.12 00:59| 
 |
Rispondi al commento

Stanno zitti perche' sono dei pesci, del tipo dentato, come i piragna, solo che con il tempo quei dentini si sono usurati e fra poco potranno mordere solo del burro.

U-Boot 110 10.06.12 00:33| 
 |
Rispondi al commento

Il PD è perfettamente "organico" a Monti e al "governo tecnico": Enrico Letta non è stato "mandato" dal PD all'incontro del Bilderberg, è membro in carica della Trilateral, ha sempre fatto parte di quel "mondo", come gran parte del PD. Non tutto.

Ora però vorrei che cominciassimo a parlare di noi: ci presenteremo alle elezioni politiche. Siamo "attrezzati"? Il programma deve essere completato in tutti i "settori" previsti per il governo della nazione;
possiamo continuare ad attrarre con lo smascheramento (giustissimo!) delle malefatte, con le cose positive che abbiamo proposto alle elezioni amministrative...e possiamo anche attrarre per l'autorevolezza delle idee e delle candidature, per il giusto mixage dei linguaggi: corrosivi e irridenti quando ci vogliono e dove ci vogliono, pacati e argomentati dove occorrono.
Che cosa ne dite?

Lidia Beduschi 10.06.12 00:32| 
 |
Rispondi al commento

BERSANI VAFFANCULO!!!!!

Simone S., Roma Commentatore certificato 09.06.12 23:58| 
 |
Rispondi al commento

Cara viviana evidentemente sei stata un elettrice del Pd, per come ti scagli contro.Il pc, ex-ds,Pd sono solo sigle di partito di regime e di spartizione.Si e' sempre saputo e sara' sempre cosi come tutti gli altri, dato che sono sempre gli stessi gli attori.Grillo? si, incarna l'incazzatura generale ma se va a roma deve combattere la sua burocrazia...ma pensi che tutte le leggi che fanno le fanno i politici?Ma se non capiscono un tubo neanche loro...ci sono i burocrati a cui domandi come fare per e loro rispondono....e i rappresentanti che grillo portera' oltre che con questi dovranno combattere anche con loro stessi.Il potere logora.....

Alessandro Scocca (ciclopico), Roma Commentatore certificato 09.06.12 23:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bravissima viviana ^^

Simone S., Roma Commentatore certificato 09.06.12 23:50| 
 |
Rispondi al commento

Oh, meno male, avrei voluto scriverlo io.

Però quando vi scagliavate inviperiti contro scilvio io ve lo dicevo che c'era di peggio, e ancora adesso tutto lo schifo quotidiano è reso possibile dall'incredibile parassitismo di quella parte della società che dovrebbe farsi sentire, smuovere le masse, agitare i lavoratori, convogliare le forze sane........
Questo è il male peggiore, e il pd lo incarna alla perfezione.

sandro c altrove 09.06.12 23:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

con tutto il cuore monti alfano casini bersani e compani x il bene dell italia andatevene fuori dai coglioni al più presto

marco a., marcomarco_ma@libero.it Commentatore certificato 09.06.12 23:25| 
 |
Rispondi al commento

Il partito dementopatico è nato morto, è un lercio mostriciattolo di figli di buona donna dove comandano le lobbies politico-affaristiche mafiose, il vero capo del partito è il nipotastro di Gianni Letta, l'uomo capo della P4, il pdl-pdmenoelle è una consorteria di piquattristi unitaria.
Quando lavoravo in Italtel girando attorno a Firenze, la sera andavo spesso a dormire in un'albergo non lontano dalla villa di Gelli, dove certe sere si riunivano i massoni della zona, collocati sia a destra che a snistra: ecco spiegata l'alleanza piquattrista, politico-affaristico-mafiosa.
Adesso buttano fuori Di Pietro dal centrosinistra, si alleano a Casini, poi dopo le elezioni nel nome della governabilità buttano fuori pure Vendola e rifanno il governo con il PDL, facendo finalmente alla luce del sole le leggi ad personam per Berlusconi.
Per fortuna nei prossimi giorni il nostro debito pubblico andrà i default, sotto i micidiali colpi delle banche spagnole fallite, dell'uscita della Grecia dall'euro e della speculazione anglosassone.
Viva il M5S!

mario genovesi 09.06.12 22:26| 
 |
Rispondi al commento

Bersani dice che la priorità che gli interessa di più è il lavoro. Uno che in vita sua non ha mai lavorato che ne sa di lavoro? Bersani ha sudato soltanto nelle saune dei centri benessere di lusso che lui e Dalema sono abituati a frequentare. Il PD appoggia un governo che con una tassazione folle sta affossando definitivamente il nostro paese; come si può creare lavoro togliendo risorse agli investimenti ed alle famiglie? Comunque per quei due un lavoro socialmente utile lo troveremo di sicuro a costo di metterli a fare buche per poi fargliele richiudere

Riccardo ., Rossano Veneto Commentatore certificato 09.06.12 22:02| 
 |
Rispondi al commento

Gesu' purtroppo ha ragione di lamentarsi della nostra ingratitudine!
Quanti disgraziati nostri fratelli corrispondono all'amore di Gesu' col buttarsi a braccia aperte nell'INFAME SETTA della MASSONERIA!

Preghiamo per costoro affinchè il Signore illumini le loro menti e tocchi il loro cuore.

Padre Pio

bruno-bassi 09.06.12 21:45| 
 |
Rispondi al commento

Bersani parla ad un convegno della FIOM lo fischiano e contestano
Se parla dice cazzate se sta zitto le pensa ma perché non va a zappare la terra a pulire le stalle si ricordi di portare con lui D'Alema Veltroni etc etc

Riccardo Garofoli 09.06.12 21:31| 
 |
Rispondi al commento

Milano anziana mangia un pacchetto di caramelle il responsabile del negozio la ferma e chiama il 113
Il poliziotto ha pagato i 70 centesimi delle caramelle

Riccardo Garofoli 09.06.12 20:55| 
 |
Rispondi al commento

A loro va bene tutto e a noi il cetriolo sono un partito tenuto insieme per gli interessi litigano su qualsiasi cosa ma se le menti sono Veltroni D'Alema Bersani letta che idee hanno del paese pensano solo a loro stessi alle loro poltrone

Riccardo Garofoli 09.06.12 20:51| 
 |
Rispondi al commento

Cara Viviana,
Il PD gode di uno zoccolo duro assai difficile da scalfire.
Nostalgici compagni che non abbandonano il partito fintanto che inesorabile arriverà, anche per loro, l'ora del giudizio.
Li riconoscerai facilmente perchè saranno gli unici stronzi galleggianti in quella diarrea puzzolente in cui si sta dissolvendo la partitocrazia.

Pascolo Enrico 09.06.12 20:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il pd come altri partiti sono lo specchio del paese ma come pensano di governare un paese se non sanno governare il loro partito sono senza una strateggia con tutti i soldi che hanno non c'e traccia di marketing non c'e traccia di strategie per contrastare questo governo la linea che sta tenendo e quella dettata dall euro zona sono dei cavalli zoppi non ci punterei un euro le riforme del welfare che dovrebbe essere il loro pane hanno fatto uno scempio troppo intenti a lotte intestine per badare a quello che accade al paese

Riccardo Garofoli 09.06.12 20:45| 
 |
Rispondi al commento

Non e vero che sta zitto per la tav a detto che un passaggio cruciale per il paese
Per la legge porcata disse che era una maialata ma poi si è adeguato se parlano fanno danni il tramonto e alle porte un paio di uscite del segretario e il m5s e al governo

Riccardo Garofoli 09.06.12 20:34| 
 |
Rispondi al commento

dal comportamento del pd si evince che stanno tirando a campare.credo si siano accorti che la festa è finita e stanno seguendo la logica del finche dura.il problema adesso è che sono rimasti solo monti e compagnia da una parte ed il movimento 5 stelle dall'altra.i primi sono potenti,ben organizzati e sanno cosa vogliono.i secondi sono solo persone per bene che si trovano improvvisamente con responsabilita che nemmeno immaginavano.credo che il movimento farebbe bene a valutare a fondo la situazione.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 09.06.12 20:30| 
 |
Rispondi al commento

a Salvatore Mandara 20:01.

Guarda che qui non ci spareremmo mica se il PDmenoL cominciasse a fare il suo mestiere. Ma tanto non accadrà.

Gli italiani aspettano una cosa del genere da prima che nascesse tale partito-chimera. E invece, gli unici importanti lasciti alla società delle aree politiche afferenti sono: il lavoro precario, l'euro, certi pareggi di bilancio. Che bello.

Purtroppo, i leader pd pensano di andare avanti solo con i loro riti laici e una ostentata pseudo-religiosità nei confronti di certi protagonisti del pci del passato. Per il resto, il nulla. Prendono decisioni a volte peggio della destra contro i suoi stessi votanti. E ce ne vuole, a esser peggio del nano di hardcore. Sono degli imbroglioni.

Mele C., Roma Commentatore certificato 09.06.12 20:23| 
 |
Rispondi al commento

Mi fa ride DI Pietro e vendola...insistono ad andare dietro Bersani...la foto di Vasto "c'eravamo tanto amati"...ehhhhh....ormai l'ammucchiata è decisa faranno un centro...UN CENTRO DI TROMBATI!....
Noi si va da soli....come diciamo noi dalle nostre parti:...chi ce l'ha più lungo se lo tira....!!
Ora cosa faranno un poster!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 09.06.12 20:02| 
 |
Rispondi al commento

Io invece non sono d'accordo con Viviana. Se il PDmenoL smettesse di parlare, per noi è un guaio. Il PDmenoL è ancora accreditato nei sondaggi di avere circa il 20% dei voti degli italiani. Quindi io prego gli esponenti del PDmenoL, compresi i giornalisti come la Gruber e gli altri, a continuare a parlare....se no come cazzo facciamo a portare quel 20% al Movimento 5 Stelle?

Salvatore Mandara, Abbiategrasso Commentatore certificato 09.06.12 20:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

molti degli elettori del PD non sanno che loro guadagnano meno di 70.000 euri annui, perchè nessuno dei caporioni glielo ha spiegato

fracatz 09.06.12 19:59| 
 |
Rispondi al commento

in effetti non ho ancora capito come mai non sia sprofondato nel baratro dei sondaggi insieme al PDL, questo PD.

maria grazia manca, brindisi Commentatore certificato 09.06.12 19:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non dimentichiamo il rapporto di sudditanza che va ben oltre quello istituzionale di Bersani con il Napoletano. Lui monita e loro ubbidiscono.

Ivan P. Commentatore certificato 09.06.12 19:38| 
 |
Rispondi al commento

Hei piddini:

Sondaggio preso da: http://www.express-news.it/sondaggio/
Se oggi si votasse a chi daresti il tuo voto?

M5S (85%, 611 Votes)
Altri (4%, 26 Votes)
Idv (3%, 24 Votes)
Pdl (2%, 14 Votes)
Sel (1%, 10 Votes)
La Destra (1%, 8 Votes)
Pd (1%, 8 Votes)
Lega (1%, 7 Votes)
Fli (1%, 5 Votes)
Radicali (1%, 4 Votes)
Udc (0%, 2 Votes)

Total Voters: 719

m4rc0 64 Commentatore certificato 09.06.12 19:37| 
 |
Rispondi al commento

Il PD è un'entità senza forma, senza sostanza, senza idee che mira solo a salvaguardare la posizione dei proprii dirigenti che, in caso di batosta elettorale, perderebbero il posto di lavoro (lavoro si fa per dire) in parlamento. Ma anche gli altri partiti sono nella stessa situazione del PD e forse anche peggio. Morale: I PARTITI SONO TUTTI UGUALI! O meglio, le persone che concorrono alla vita dei partiti sono tutte uguali, che pensano solo ai fatti loro e a riempirsi le tasche con i soldi della gente. Devono andare a casa tutti! Forza M5S!

antili stefano 09.06.12 19:37| 
 |
Rispondi al commento

Dal PD non mi sarei aspettato nulla di meno.E penso che siano totalmente in errore coloro che sperano in un loro ravvedimento. Il ravvedimento non ci sarà perché ciò non é compatibile con la loro ragione sociale. Sono quello che sono, inutile e fuori luogo sperare che diventino altro.

nonsenepuo davveropiu 09.06.12 19:27| 
 |
Rispondi al commento

Bersani mi ricorda un funanbolo che deve attraversare a piedi nudi, sospeso su un baratro profondo come l'inferno, la corda tesa tra due cime, solo che adesso è nel mezzo e a causa della fitta nebbia non riesce ne a vedere da dove è partito ne vedere la meta, è li sospeso nel vuoto e misura i suoi passi uno dopo l'altro sperando di non mettere il piede in fallo ma deve fare in fretta perchè quando inizierà a soffiare il vento spazzerà via la nebbia e potrà rivedere la meta, ma lo tirerà inevitabilmente giù all'inferno.

Wiu@m@o -, Firenze Commentatore certificato 09.06.12 18:58| 
 |
Rispondi al commento

Beh no dai, non sta sempre zitto. Ogni tanto dice: "Sì, vi sosteniamo ma ci dovete ascoltare", oppure "Sosteniamo il governo Monti senza se e senza ma ma deve esserci più equità". Trallallero trallallà!

Sonia Toni, Rimini Commentatore certificato 09.06.12 18:50| 
 |
Rispondi al commento

questo bersani fa piu skifo degli altri

URAGANO_ MAZARA Commentatore certificato 09.06.12 18:46| 
 |
Rispondi al commento

..ho letto da qualche parte, non ricordo dove, che pure Prodi ha sentenziato sul PD come di un partito autolesionista, capace solo di fare del male a se stesso e aggiungo io: di sopravvivere grazie agli errori altrui.

D'altra parte cosa ci possiamo aspettare da una formazione politica ibrida figlia abnorme del compremesso storico che si è realizzato con la fine del PCI e della DC.

Adesso ci aspetta un'altro compromesso che SARà quello tra destra , sinistra e centro, tutti in un calderone unico, per una mega-zuppa,nazional-popolare.

A proposito propongo il cambiamento dell'inno nazionale con qualcosa di + moderno e cantBILE
☺♪♫♪♫

Wiu@m@o -, Firenze Commentatore certificato 09.06.12 18:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Basta Sgargamella... vattene a casa

Bruno MOI, Tortolì Commentatore certificato 09.06.12 18:33| 
 |
Rispondi al commento

il pd come fa ad essere coerente con le proprie ideologie e spesso parlare di questione morale di chi governa...questo mostro intrecciato da ex comunisti cattocomunisti , democristiani, socialisti
incollati alle poltrone , incuranti del grido di protesta di chi deve difendere,quali esempi possono dare alle generazioni future? l esempio che viene avanti è menefreghismo ,come quelli che dicono la vita è una sola cerchiamo di viverla al meglio anche a spalle di altri ,che messaggio è quello di fare i propri interessi ,promettendo giustizia e equità ,che messaggio è allearsi con chi da sempre è stato dall'altra parte DELLA BARRICATA
che messaggio è andare contro gli interessi dei propri elettori?
il messaggio che arriva a loro e che non hanno capito
è che sono finiti

emi m., crema Commentatore certificato 09.06.12 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Mi chiedo da tempo come l'elettore medio del PD possa sentirsi.
Considerando che chi vota PD in generale è un pensionato (in prevalenza con pensione media di euro 500), un disoccupato, un insegnante...Tutta gente, quindi, con un reddito basso, se non bassissimo.
Poi, è vero, ci sono gli imprenditori(in prevalenza delle regioni cosiddette "rosse"), gli intellettuali ( cuore a sinistra ma portafoglio a destra),i giornalisti.. Tutti questi, però, costituisco un "potere" che vive grazie al voto delle persone con reddito da fame.
E allora, tornando alla domanda iniziale: possibile che gli elettori del PD continuino a votare questo partito nonostante... i redditi elevati dei propri rappresentanti(deputati,senatori, consiglieri regionali...), il finanziamento pubblico che non viene intaccato, gli scandali così numerosi ( fra l'altro Penati ne è l'apice), la forte disoccupazione con prevalenza di quella giovanile...
Il PDL è ormai giunto al capolinea,l'UDC fa acqua da tutte le parti, per non parlare di altre formazioni politiche che vedono ridursi continuamente il loro consenso.
Secondo me, occorre riappropriarsi del potere del "voto" che può veramente cambiare il sistema.Per fare questo, basta pregiudizi (Berlusconi ormai è il passato), basta ideologie,basta influenze clericali... impegnamoci a diventare delle persone libere e a ritrovare il gusto di lavorare per la Comunità.

riccardo g. Commentatore certificato 09.06.12 18:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono talmente "vuoti" che non si espongono qua se non con qualche sterile obiezione o insulto a Viviana (avessero qualcosa su cui argomentare) , ma preferiscono fare come i "mantovano" leghisti, ovvero trollare e flammare altre aree del blog.
Sempre e naturalmente nell' anonimato.

m4rc0 64 Commentatore certificato 09.06.12 17:50| 
 |
Rispondi al commento

azzerare il finanziamento pubblico ai partiti, che devono essere sovvenzionati dagli iscritti, con un limite massimo di offerta per non rischiare di dare la politica in mano ai ricchi.....

Azzerare il finanziamento pubblico ai giornali che devono imparare a vivere sulle copie vendute e non limitarsi a fare da megafono alla voce del padrone...

Wiu@m@o -, Firenze Commentatore certificato 09.06.12 17:45| 
 |
Rispondi al commento

Parlo a quei piddini / pidiellini che andavano al sabato nelle aziende a recuperare le ore di sciopero fatte dagli altri per l'articolo 18, riforme delle pensioni, sicurezza sul lavoro, ecc, ecc.
Poveracci, quando hanno silurato pure loro ho visto gente in lacrime ai piedi dei capi reparto.. ma io, ma, io... sono sempre venuto al sabato, uahh uahh..

Mo vi hanno silurati pure a voi.. strana la vita eh?

m4rc0 64 Commentatore certificato 09.06.12 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Il PD il partito che ancora respira ma la sua morte è vicina, fra non molto andrà a fare compagnia agli altri due amici leganord e PDL.

Il PD cioè un'accozzaglia di deficienti rimbambiti non è una offesa sia chiaro ma una semplice costatazione non ci arrivano di suo bisogna leggermente compatirli.

Benedetto il giorno della crisi perchè sia chiaro a tutti la crisi deve ancora arrivare dopo si leveranno gli elicotteri dovranno scappare altrimenti saranno linciati.

Profezia ? semplice conclusione di una politica di disgraziati, mafiosi, massoni, cultori di satana ?

Forse tutte è 2, sicuramente però in quel momento ci sarà anche la giustizia, perchè di giustizia si tratterà e di quella perfetta, a tempo opportuno non ci sarà spazio per altro, allora anche bersani, quanto sia cretino quest'uomo non lo sa nemmeno lui, dovrà ricredersi su certe frasi sul crocifisso in quel momento proprio in quel momento gli ritornerà la memoria allo smemorato inconsapevole !

Pietro T. Commentatore certificato 09.06.12 17:36| 
 |
Rispondi al commento

http://www.italiaoggi.it/giornali/dettaglio_giornali.asp?preview=false&accessMode=FA&id=1695323&codiciTestate=1

Bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla... bla

m4rc0 64 Commentatore certificato 09.06.12 17:03| 
 |
Rispondi al commento

e lo stesso gioco della lega:I NAPOLETANI SONO TERRONI,E NOI CI FREGHIAMO UN MUCCHIO DI BEI SOLDONI!!
una cosa è certa! al 100% i soldi ai partiti vanno tolti,specie di questi tempi sono un grande sacrificio per noi italiani,e molti altri europei!!
usiamo i soldi dei partiti per finanziare la ricostruzione nelle città colpite da calamità naturali..

Mimmo G., cardito (NA) Commentatore certificato 09.06.12 17:01| 
 |
Rispondi al commento

Come tutti sappiamo bene questo è un parlamento di zombie che sanno bene di essere al loro ultimo mandato perchè in fututo, ammesso che abbiano il culo-faccia di ripresentarsi ancora potranno forse raccattare il voto della loro nonna rincoglionita.
Allora che fanno ? Pensano solo ad arraffare quel poco che è rimasto di arraffabile e sono pronti a votare a Monti qualunque porcata purchè si arrivi alla fine della legislatura.
Comunque chi se ne frega. I sondacci danno il movimento oltre il 20% (ma io penso molto di più) e fra qualche mese, dopo la vittoria, le cose si rimetteranno a posto.

Pietro Taschini 09.06.12 16:36| 
 |
Rispondi al commento

sempre molto brillanti e precisi i tuoi interventi. Ormai mi chiamo fuori dai partiti ma spesso ascolto dei miei amici di sinistra o di destra che ragionano per dogmi. Difendono ad oltranza quello che appartiene alla loro logica partitica che sia di sinistra o di destra e non hanno capito che i partiti sono solo una necessità di chi effettivamente comanda, i poteri forti e criminali che gestiscono l'economia, che vogliono dare una parvenza democratica a quella che è una vera gesstione feudataria dell'economia e del potere. Siamo tutti noi popolo comune che dobbiamo riprendere consapevolezza e riassumerci le nostre responsabilità gestendo personalmente ciò che ci appartiene cercando di capire e smascherando i loro giochi ed i loro obiettivi. Ti ringrazio perché sei sempre molto precisa e logica nelle tue affermazioni, anche se sei una becera imperdonabile!

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 09.06.12 16:36| 
 |
Rispondi al commento

menomale che possiamo riavere il nostro blog caro Beppe si sono talmente smerdati e anno perso perfino la foglia di fare opposizione (se l'anno mai fatta).

francoflamini 09.06.12 16:32| 
 |
Rispondi al commento

il PD è il partito che da quando esiste ha fatto piu danni all'italia da solo di tutti gli altri messi insieme, e questo la dice lunga.
Prende ancora piu del 20% per via di persone completamente ignare di cio che succede.
Dalle mie parti molte persone anziane lo votano perchè credono sia la "Democrazia Cristiana" che ha leggermente cambiato il logo !!! Gli altri sono tutti opeari con Q.I. sotto ai 50.
In fodo non è colpa loro se sono così. (parlo degli elettori ovviamente). Ciao a tuti.

Andrea 09.06.12 16:31| 
 |
Rispondi al commento

RIVOLUZIONE COPERNICANA

Il cambiamento innescato da Beppe Grillo con il suo Movimento è una cosa epocale che sarà ricordata come rivoluzionaria e dirompente. L'esplosione del Movimento ha portato fra i cittadini una ventata di rinnovamento e la percezione di poter partecipare effettivamente alla fase decisionale della gestione pubblica. E' una rivoluzione copernicana!

I partiti con i loro apparati antiquati, burocratizzati e gerarchici non hanno capito subito la portata della rivoluzione, troppo presi dai giochi di potere e troppo distanti dal popolo. Dapprima hanno liquidato l'idea di Grillo come una trovata pittoresca, folcloristica, da pifferaio istrionico con la pretesa di ammaliare i presenti ai suoi spettacoli.
Man mano che il Movimento acquistava consistenza, l'acume della casta, produceva analisi sempre più illuminate: populista; qualunquista; demagogo. Qualche scribacchino, indossati i panni da chiaroveggente della carta stampata, si avventurava a pronosticare una fine rapida e prematura.

Intanto i sondaggi danno il Movimento con percentuali a due cifre, nella scia del primo.
Ma sono solo intenzioni di voto, esorcizzano.

Costantino F. Commentatore certificato 09.06.12 16:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La logica del pd è quella della socialburocrazia, ovvero burocratizzare da una parte e socializzare dall'altra. E' come una grande macchina parallela allo Stato, uno sturmtruppen del gigante burocratico italiota che alimenta e di cui si nutre. In questo contesto si comprende come sia omertoso e partecipi alla lottizzazione di AGCOM, motivo? perchè burocraticamente ne fa parte, lo alimenta e se ne nutre e lo vuole socilizzare secondo le sue regole interne, invece combattendolo combatterebbe se stesso in modo speculare. Per il CSM è ancora più valido il discorso, gli conviene assecondarlo burocraticamente e compenetrarlo allo stesso tempo anche mediante azioni trasversali con il pdl. Il pd non butta via niente del mondo burocratico italiota perchè altrimenti butterebbe via se stesso e socializza tutto a suo modo nel senso che prima vengono i suoi adepti secondo regole interne ben definite. Il pd è un partito monolitico e a gusci stratificati, abbarbicato al potere burocratico ed è per questo che è completamente avvinghiato al governo Monti, lo compenetra anche se ha un'altra opinione sociale del mondo, quello appunto della socialburocrazia. Monti ha un'idea di burocrazia molto diversa ma di base è un burocrate così come lo è Bersani, e troverà sempre un accordo mediante la sua logica burocratica di fondo con il pd anche se poi, non sarà mai in grado di convenirne l'ideologia sociale. La crisi di Monti non sarà mai definitiva perchè non ci sarà mai una crisi del monolite burocratico essendo questo lo scheletro del sistema. Ciò a cui abbiamo assistito è un oscuramento della logica berlusconiana a favore del burocratismo e potremmo assistere viceversa ad un oscuramento del burocratismo di Monti a favore della socialburocrazia di Bersani.
Tutto in italia ruota sempre di più attorno alla burocrazia perchè fornisce certezze legislative per la vita delle persone, peccato che più aumenta la certezza burocratica di alcuni più diminuisce quella di altri, i disoccupati.

mario mario Commentatore certificato 09.06.12 16:16| 
 |
Rispondi al commento

Bonjour,La Stampa di oggi 9 giugno 2012 da una notizia importantissima e la mette a pagina 21.
La notizia é il rinvio a giudizio dell'ex vicepresidente del Csm Nicola Mancino in merito alla cosidetta trattativa tra Stato e mafia, che portarono alla morte prima dei giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino e degli uomini e donne delle scorte.
L'accusa all'ex vicepresidente del Csm é quella di falsa testimonianza.
Ora dire il falso in un processo per il furto di una bicicletta é una cosa,rilasciare false dichiarazioni in vicende che riguardano le stragi e la morte di due magistrati ha un altro significato.
La trattativa tra lo Stato e la mafia c'é stata o non c'é stata?
E se la trattativa c'é stata chi erano i suoi protagonisti oltre ai mafiosi corleonesi?
E che cosa ha detto o non ha detto il Senatore Mancino Nicola.
E, ancora é possibile sapere chi erano gli autisti e gli uomini della scorta dell'ex vice presidente del Csm Nicola Mancino?
Chi e perché decise la sostituzione di Vincenzo Scotti con Nicola Mancino alla guida del Ministero degli Interni nel 1992?
Il senatore Mancino Nicola é iscritto nel registro degli indagati per falsa testimonianza, favoreggiamento aggravato,concorso in associazione mafiosa per false dichiarazioni, smentito dagli ex ministri Vincenzo Scotti e Claudio Martelli.
Reati gravissimi per chi ha diretto il Ministero degli interni negli anni del passaggio dalla prima alla seconda repubblica,delle stragi mafiose,della nascita di Forza Italia.
E il Direttore della Stampa,una notizia di questa portata,che riapre i processi Falcone Borsellino, rimette in discussione false verità sulle stragi, fa luce sul rapporto Stato Mafia,una notizia di questo genere non trova altro spazio che metterla a pagina 21.
Caro Direttore lei dovrebbe vergognarsi di dirigere un giornale.

Grazie

ANTONIO B., Latina Commentatore certificato 09.06.12 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Il Movimento 5 Stelle sfilerà in parlamento con un centinaio (almeno) di eletti e il PD e tutti gli altri ... Z I T T I !

Alessandro D., Genova Commentatore certificato 09.06.12 16:06| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE DOVE è FINITO IL POST SULLA BONINO??? CAZZO SE NON TI TIRAVANO GIù IL BLOG I GIORNALI DOVEVANO PARLARE DI QUELLO =(...ASPETTIAMO UN POST SIMILE TRA QUALCHE GIORNO!

Matteo Marchetto, Padova Commentatore certificato 09.06.12 15:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La filosofia del movimento 5 stelle è l'antitodo a questo sistema politico ormai alla frutta... tanto finito che hanno cercato un Monti (bildemberg) a fare il lavoro "sporco" ma non per sanare l' Italia ma per mantenere intatti i loro privilegi e il loro potere personale. Se ci fossero stati politici onesti questi avrebbe dato le dimissioni piuttosto che accogliere un governo nemico dell' Italia... Sono dei venduti e dei mascalzoni.

raffaello 09.06.12 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Io sono con le idee del movimento 5 stelle.
Alle volte però, mi accorgo che ci sono individui che pendono totalmente dalle labra di Grillo, o paura che un bel dì Grillo in preda ad un virus dica 'W il Bunga Bunga!!!' e tutti ad annuire e a dare consensi...
Ciò non accadrà, però invito ad evitare di scrivere frasi del tipo viva Grillo, è l'uomo del futuro, solo lui ha il permesso per... e altre cosette carine, questo lo dico perchè elevate una persona, cioè Grillo, al di sopra di tutte le altre, che se non sbaglio, non è la filosofia del movimento. Non era ognuno vale uno?
Forse non mi sono spiegato, comunque credo in una cosa: non puntiamo nuovamente su una persona sola per risolvere tutti i problemi di qusto paese, altrimenti, inevitabilmente ricadremo sugli stessi errori. Ognuno di noi deve ragionare a cervello acceso per pensare e fare cose per il futuro, anche cose minuscole.
Grillo è ok, con ciò sono d'accordo, ma ho dei timori, non so quale effetto abbia un tale potere su una persona anche se equilibratissima. Non mi fiderei neanche di me stesso, perchè il gioco dei consensi è i bisogni della popolazione ti porta inevitabilmente a non poterli più contraddire.
In ogni modo, per ora, e spero per lunghissimo tempo, a mio umilissimo parere, mi sembra che il movimento è una grande rivoluzione verso la democrazia.

Coco Fiandrino, Buriasco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.06.12 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Perfetto Viviana!!!
Non dimentichiamo il passato :
"D'Alema è l'unico politico dell'opposizione con il quale posso colloquiare e che mi ha telefonato per chiedere come stavo dopo l'intervento per l'inserimento del pace-maker" (Berlusconi).
!998 cade il governo Prodi,Bertinotti consegna a D'Alema il Governicchio sino al 2001 ( e allora giù guerra in Serbia, bicamerale...leggi elettrorali innovative promesse;a proposito e il conflitto di interessi tanto voluto e sbandierato dal PD di allora(e dal loro giornale Repubblica che ne fece all'epoca il leit motif di testata) che fine ha fatto?!!!).
Nel 2008 dopo neanche 2 anni di impossibile governo nuovamente caduta (sempre Bertinotti....che porta sfiga....forse).
Ecco la storia del PD-L che ,guarda caso non è mai la sua,ma quella dei soliti noti : La Bindi (ex DC) come Franceschini e Fassino (e per rimanere in Liguria il Governatore Burlando,ex ministro dei trasporti),Enrico Letta nipote di cotanto potere,ecc,ecc. E tanti ,tanti nepotismi (ma Bersani non è stato" appoggiato" da D'Alema,come quasi tutti ?) mai un volto nuovo,uno stile di governo,eppure in piena epopea berlusconiana era talmente facile che qualunque uomo della strada sarebbe riuscito in 10 min a stilare un abbozzo di programma serio e condivisibile da tutti....
E allora,di che ci stupiamo? E lo dico quale ex votante PD,non solo deluso,ma,semplicemente disgustato!!!!
Ringrazio il M5S (e Beppe Grillo che conosco,come estimatore,dal lontano75,proprio dai suoi primi passi nel mondo dello spettacolo ; in particolare le serate all'Instabile a Genova,o come supporto ai (rari)concerti (Bindi ecc)) per avermi dato uno stimolo ed un impegno per credere ancora in un futuro che non appartenga più a questa CASTA ma che sia di proprietà dei Cittadini,come espresso nella Ns. Costituzione.Grazie a Tutti Voi di esserci!!!!!

giancarlo massa, genova Commentatore certificato 09.06.12 15:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=408484732530120

PUAHAHAHAHAHAHAHAHA..

MA VE LO SIETE FATTO UN GIRO PER LE AZIENDE ITALIANE O NO, CARI FILO-PIDIELLINI? IO SI, TUTTI I GIORNI.
IL 40% DEGLI OPERAI SONO EXTRACOMUNITARI, E NON C'è PIU UN' IMPRENDITORE PEZZE-AL-CULO CHE VOGLIA UN' ITALIANO NEI COGLIONI.
KAPIT, GNURANT? SCHIAVI DOVETE DIVENTARE!
SENZA FERIE, SFRUTTATI, LICENZIATE PER MATERNITà, PAGATI-QUANDO-POSSO.. DOVETE LECCARE PER TERRA PER LAVORARE!
QUINDI UN BEL VAFFANCULO DI CUORE A TUTTI VOI DEL PD-L E PURE A QUESTI 4 IMPRENDITORI "FACCIO-IL-CAZZO-CHE-VOGLIO"

VOI E QUESTA GENTE QUA CREATE SOLO DEGRADO SOCIALE.

m4rc0 64 Commentatore certificato 09.06.12 15:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quelli che votano PD ormai sono solo i nostalgici dei bei tempi passati del PCI ! Tutti siamo consapevoli che i politici italiani sono solo persone che stanno li a farsi i cazzi propri. Questo accade da molto, molto tempo.
Ma da molto, molto tempo in Italia, un popolo che si dica POPOLO è svanito. I nostri nonni si rivoltano nella tomba nel vedere che fine ha fatto il paese per cui molti di loro hanno anche dato la vita in guerra o da partigiani. Bene cari elettori del PD...aspettate pure nel silenzio che risorga un barlume di orgoglio per la vostra tanto amata bandiera rossa. Nel mentre state chini a soddisfare le turpe voglie del politico pseudo-rosso di turno. Aspettate e rimanete fedeli al vostro voto rosso, sempre e comunque. Tra non molto, con il vostro silenzio, rimarrà solo il ricordo di un paese che si chiamava Italia, per cui tanti VERI COMUNISTI e PARTIGIANI hanno dato la vita. Voi elettori del PD aspettate...aspettate pure....e mi raccomando STATE ZITTI...nel vostro silenzio composto ed inconcludente !

LORIS B., MESTRINO Commentatore certificato 09.06.12 15:28| 
 |
Rispondi al commento

Viviana sei un mito.

I miei suoceri e mio padre non se lo vogliono mettere in testa. Sono dei vecchi rincoglioniti.

Silvia M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.06.12 15:24| 
 |
Rispondi al commento

Per Roberto A
che non conosce Viviana V. Bologna.

A coso ! Per sapere chi è Viviana, studiati il suo Blog Masada. Se riuscirai a leggere tutti gli articoli e sarai capace di apprenderne almeno il 10% solo allora potrai conoscere il valore immenso di Viviana V. Bologna.
Fino a quel momento " Muto "
N. B. Se il M 5 S nei sondaggi è arrivato al 20% il gran merito è anche di Viviana e degli internauti che come Lei scrivono cose vere ed importanti.
Medita.

Piero ., Roma Commentatore certificato 09.06.12 15:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Dimenticavo, il PD è uno dei pochi partiti al mondo che vuole PRIVATIZZARE L'ACQUA. Senza limiti.....

Fran V. Commentatore certificato 09.06.12 15:23| 
 |
Rispondi al commento

http://poll.pollcode.com/fod77_result_duplicate


muti e anche rassegnati

giangioz 09.06.12 15:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E neanche sarebbe tutto. Il PD è quello che critica Grillo sul programma. Lo stesso fanno i suoi elettori. Bene peccato che dal 94, a parte l'ingresso nell'euro, non ho visto chissà quale programma da parte del pd. Il PD è quel partito che sulla votazione dello scudo fiscale non era presente.(D'Alema e amici erano impegnati). Veltroni è quello che ha fatto governare Berlusconi altri 5 anni grazie alla sua grande opposizione ed attenzione per i problemi dell'Africa. Il PD è quel partito che si ritrova in minoranza nelle votazioni (sarà che Violante ed Amato remano contro?). Il PD è quello che per il lavoro non ha fatto un tubo se non anticipare la precarietà. Tra gli imprenditori che appoggiano il PD ci sono quelli che prendono soldi pubblici a DEBITO dello Stato ed ora pretendono anche che lo ripaghiamo. (Ad esempio la Fiat mi ricorda qualche cosa). Se non ci fossero i super-pensionati da oltre 5000 euro, e qualche dipendente pubblico nullafacente a difendere il PD, sarebbe un partito morto.

Fran V. Commentatore certificato 09.06.12 15:18| 
 |
Rispondi al commento

Gli elettori del PD sono ostaggio della vecchia mentalità del PCI. Sono organizzati in sezioni,militanti e organizzatori di barbecue pagati da noi con i rimborsi elettorali. Ascoltano i proverbi di Bersani che "poverino" non è cattivo, anzi farebbe la sua bella figura a Zelig. Ascoltano la Rosy che non sa cosa si prova a vivere in una famiglia con un solo o nessuno stipendio. Ascoltano la Turco che ha dato il colpo finale alla sanità.Ascoltano Dalema e Veltroni che nella loro inutile vita non hanno mai fatto un giorno di lavoro, ma in compenso vivono nell'agiatezza come fossero dei capitani d'industra che produce " il nulla". Ma com'è possibile che elettori liberi che non fanno parte dei mantenuti della politica diano credito a questa gentaglia? Lasciate questa gente a casa e fatalmente conoscerete un'Italia migliore per voi e per i vostri figli, e assisterete alla disperazione di questa gente che non avendo un mestiere cercherà di attaccarsi a qualunque vagone pubblico per continuare a succhiare danaro d'altri. Meditate gente....

Maurizio Demarchi 09.06.12 15:11| 
 |
Rispondi al commento

Ricordiamoci che il PD è lo scarto del vecchio PCI. Le peggiori personalità del partito che fu di Berlinguer hanno accettato la fusione fredda con la Margherita che altro non è che la peggiore accozzaglia di personaggi riciclati e di seconda fila della DC. Cosa si può pretendere da questi personaggi che davanti alle telecamere fingono di combattere il malaffare dei berluscones ma, dietro le quinte, fanno comunella con Alfano, Cicchitto, Gasparri e compagnia bella. Per quanto ancora ci dovranno prendere per il culo prima che ci si svegli da questo sogno fasullo di sinistra?

Gaetano Campisi, Martina Franca Commentatore certificato 09.06.12 15:05| 
 |
Rispondi al commento

E’ evidente che tu parli come un’innamorata tradita.
Sei stata illusa dal tuo amante, era diventato il tuo punto di riferimento.
Ma chi ha sbagliato, lui oppure tu.

Il PD ed i suoi appellativi precedenti, hanno avuto il compito di anestetizzare le coscienze delle persone oneste, magari semplici, ma oneste.

Tutto sommato per molti anni, questo partito, nel bene e nel male, ha svolto un ruolo importante nel gestire per conto DI CHI GOVERNA REALMENTE la società.

Smettila di perdere del tempo nominandolo, io ho deciso che è morto. Fallo anche tu.

Bene si fa a chiamare movimento il M5S. Basta partiti ideologici che servono solo a dividere, è arrivato il tempo della politica delle idee di tutti.

Impara a CONOSCERE TE STESSA

Paolo Mantovan 09.06.12 15:03| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se ti sembra che ci sia qualche fesseria perchè non inizi a contestare punto per punto argomentando, invece di sfoderare i soliti aggetivi che piovono sul movimento,quelli si vecchi

Pierpaolo F., nuoro Commentatore certificato 09.06.12 14:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

----
L'articolo 18 sta al pd come le 35 ore a Bertinotti.
----
E non dimentichiamoci che i "pacifisti" del pd hanno sempre sostenuto attivamente tutte le guerre.
----

p.s. qualche imprecisione nel post della Viviana possiamo anche perdonarlo perchè da bolognese il pd probabilmente ce l'ha sempre tra i piedi.(un po' generica sulle responsabilità e non cita gli altri partiti corresponsabili ma il concetto + o - va bene)

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 09.06.12 14:57| 
 |
Rispondi al commento

E per favore, mettete di nuovo il commento sulla Bonino e Bilderberg, voglio vedere la sezione venduta degli anonymous italia rosicare

Mele C., Roma Commentatore certificato 09.06.12 14:52| 
 |
Rispondi al commento

ma perché non te ne stai zitta tu?

Dimostreresti maggiore intelligenza così...

Luca 09.06.12 14:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Chi è questa viviana?" Ma chi ti credi di essere tu?

"Siamo messi malissimo"... Molto meglio del tuo "usato sicuro" con cui andare a sbattere alle prima curva!

Questi del pd, che vengono a criticare qui invece di andare coi forconi da Bersani...

Mele C., Roma Commentatore certificato 09.06.12 14:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

stamattina ho cominciato a scrivere su tutti gli altri blog quello che stavano facebdo a beppe a a chi come noi gli vogliasmo bene ma bene davvero.ho preso blog di calcio di altra natura e ho scritto di questo.che la gente sapphe e stato il governo ad oscurare beppe.hanno paura e pure molta.prima mettevanio una bombetta qua una la e la gente si impauriva...ora si so accoti che la gente se svejata come dicono qua a roma.allora fanno cose che farebbero alla primina all'asilo....sei stato cattivo eccoe io ti spengo il televisore....cosi afcendo pero non sanno che aiutano beppe perche la gente si convince sempre di piu in quali mani zozze e sporche stiamo....l'ho detto e lo ripeto.ormai la macchina e partita e con essa la cosciensa della gente.io prevedo che il consenso arrivera al 50% minimo ....spero ma comunque so sicuro,beppe poi faccia davvero ste liquidazioni a cominciare da passera,hai sentito beppe ha detto che non ci pensa nemmeno un po a dare le dimissioni e te credo ahaha,monti casini fini bersani alfano..insomam beppe..tutti ma proprio tutti.mettici baldi giovanotti che hanno un cuore molto piu tenero al loro posto.ciao.

diego conti 09.06.12 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra evidente che anche chi vota PD ha la sua convenienza, mai sentito parlare di voto di scambio ?

Perché non dovrebbero stare zitti ?

Come disse un parlamentare: "se avviene conviene".

Il Grigio 09.06.12 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno si meraviglia della posizione presa dal PD, ma se sono stati loro con Prodi ad impantanare l'Italia nella palude dell'€uro!
E non è finita sembra che alle prossime elezioni sia in programmazione una coalizione di unità nazionale tra PD,PdL e centro con presidente del consiglio pensa un pò il Robotkiller Monti; ad libitum.
Ohi,ohi,ohi,ohi!!!!!!!!!!
♫♫♪♪♫♪

Wiu@m@o -, Firenze Commentatore certificato 09.06.12 14:40| 
 |
Rispondi al commento

POLITICI E BUROCRATI DEL NOSTRO PAESE!

Politici e burocrati, dei Comuni, delle Provincie, delle Regioni, del Parlamento (anche Europeo), e di tutti gli Enti Pubblici, locali e nazionali, Italiani: rinunciate ai Vostri privilegi! Rinunciate spontaneamente ai Vostri doppi e tripli incarichi e “lavori” (e stipendi), alle laute “consulenze”, e agli extra di ogni tipo, alle Vostre pensioni “d’ oro”, e anche al finanziamento pubblico dei Vostri partiti, (in attesa di una legge Nazionale che ponga definitivamente fine a tutta questa follia, a questa vergogna, e a questi inaccettabili privilegi di casta!). Dovreste rinunciare Anche alle Vostre scorte e alle auto “blu” con Autista, pagate dai Cittadini (e spesso usate solo per motivi personali, e per andare a fare la spesa, ecc.)... Muovetevi con i mezzi Pubblici anche Voi! (Ci guadagnerete in immagine e credibilità). Date subito Voi per primi un’ esempio di “generosità” di Giustizia e di realismo. Auto riducetevi subito le Vostre entrate (3.000,00 Euro al mese, come hanno fatto gli eletti del “Movimento 5 Stelle”! Una cifra più che sufficiente per vivere dignitosamente! Tenuto conto del fatto che c’ è anche chi non ha nulla! E comunque che lo stipendio medio di un Lavoratore Italiano è di 1.200,00 Euro, 3.000,00 Euro al mese sono un privilegio di questi tempi!).

Lux Luci 09.06.12 14:37| 
 |
Rispondi al commento

http://lucafiordelmondo.blogspot.it/

Luca Fiordelmondo 09.06.12 14:35| 
 |
Rispondi al commento

Viviana ancora una volta hai fatto centro, i Trolls stanno diventando idrofobi.

Artane 09.06.12 14:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Hai detto una sola cosa giusta: NOI siamo l'alternativa al vecchio sistema, tu sei parte integrante del vecchio sistema perchè lo difendi,il sistema che stai difendendo è marcio fino al midollo, il Movimento farà piazza pulita, quello che verrà dopo sarà una democrazia a partecipazione diretta concetto che forse ti sfugge.

Artane 09.06.12 14:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La frignero cancella l'articolo 18 e loro zitti, anzi, no, firmano a favore..
Così i nostri amati industriali ed imprenditori con le pezze al culo possono svuotare definitivamente le aziende itaGliane e riempirle di extracomunitari sottopagati , senza ferie, senza diritti, senza un cazzo di un cazzo di niente.

E loro ZITTI!

m4rc0 64 Commentatore certificato 09.06.12 14:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O_o

ma xche', qui dentro c' e' ancora qualcuno che vota pd (meno elle + elle e affini ) !!??????!!!??????!!

o_O

cris c., como Commentatore certificato 09.06.12 14:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il pdmenoelle vota tutto contro il popolo.... fa gli interessi di Monti delle banche dei poteri forti non della gente idem il pidielle sono solo dei parassiti

Bruno Cinque (b5), Trieste Commentatore certificato 09.06.12 14:09| 
 |
Rispondi al commento

... ma basta ancora... Viviana... Viviaaaannaa.. ma ancora credere nella opposizione.. che il PD dovrebbe fare questo.. dovrebbe fare quello, basta, Viviaaaanaa.. basta ancora credere ste cose, ma insomma quanti imbecilli ci sono ancora in Italia che credono che il PD.. sia una opposizione o che peggio sperano come alternativa. SVEGLIAAAA !!!!

orfeo smania 09.06.12 14:02| 
 |
Rispondi al commento

NON CI FERMERANNO!

Il tentativo maldestro di oscurare il Blog di Grillo ha dimostrato, una volta di più, che non è possibile fermare il cambiamento innescato con il Movimento. Io ho continuato a lavorare sul sito regionale del Movimento, poi sono andato su Facebook a leggere gli ultimi messaggi, dal Meetup ho appreso che domenica i ragazzi, armati di entusiasmo, saranno in piazza fra la nostra gente con i banchetti.
Dovranno arrestarci tutti e comunque, non riusciranno a soffocare la voglia di libertà!

NON CI FERMERANNO!

Costantino F. Commentatore certificato 09.06.12 13:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

completamente d'accordo con Viviana il pdmenoelle dovrebbe solo tacere,più parla e più perde consensi sono patetici. Grandissimo Andrea Scanzi ospite a Piazza Pulita giovedì ha detto verità sacrosante che se la sinistra avesse messo lo stesso impegno ad attaccare Trufolo come ad attaccare Grillo ed il Movimento,il pdl sarebbe già sparito da anni. ciao a tutti e forza 5 stelle

alfieri d., salsomaggiore Commentatore certificato 09.06.12 13:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori