Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Passaparola - Voto di Scambio - Ciro Pellegrino

  • 968

New Twitter Gallery

Voto di Scambio
(07:00)
pellegrino_voto.jpg

pp_youtube.png

"Chi decide chi va in Parlamento?" In alcune zone del Sud, e da qualche tempo anche del Nord, vige il "Vota Antonio" - "Vota Antonio" di Totò o il paio di scarpe consegnate una prima del voto e l'altra dopo dai tempi dell'armatore Achille Lauro. Il voto si paga, si scambia per beni materiali anche di poca importanza, il voto spesso significa un lavoro a tempo determinato in Comune, in Provincia o in Regione. Il voto, da rappresentanza sociale, è diventato merce. Alla domanda "Chi decide chi va in Parlamento?" la risposta è sempre la stessa: "I soldi". La redistribuzione di denaro pubblico sul territorio. I proventi della criminalità organizzata. I pacchetti di voti sono la dote degli eletti. La pietra filosofale di una pseudo democrazia. Più sono i voti di cui disponi, più in alto puoi arrivare. Dalla pubblica amministrazione locale, al Parlamento, al Governo. Rimane mitico e imbattibile anche in Corea del Nord il risultato di 61 seggi su 61 alle politiche dell'attuale Pdl in Sicilia. Una coincidenza? Sul voto si basa tutta l'impalcatura democratica della Repubblica eppure nulla è più a rischio del voto. Nei casi, come in Lombardia, in Piemonte e nel Molise per le regionali, la validità del voto è stata messa in discussione, è calato invariabilmente il sipario. Il voto è sacro anche quando è profano e profanato.Soprattutto quando è profanato. Un voto, un lavoro... quanti italiani direbbero di no? Qualcuno promise un milione di posti di lavoro e diventò presidente del Consiglio. Un voto, una presa per il culo. Beppe Grillo

Intervista a Ciro Pellegrino, giornalista

Ritornano sempre (espandi | comprimi)
Ciao a tutti gli amici del blog di Beppe Grillo, mi chiamo Ciro Pellegrino, sono un napoletano, sono un giornalista e con altri colleghi giornalisti campani ho scritto un libro “Il casalese” che tratta la vicenda di Nicola Cosentino, parlamentare del Pdl, è stato sottosegretario,


Viviamo un’altra realtà (espandi | comprimi)
C’è una cosa che supera i processi, che supera la fase giudiziaria, è l’elemento politico di ragionamento, bisogna sedersi, ragionare e iniziare a dire: “Ma chi ha concesso, chi ha permesso tutto questo se non una certa politica?”.

Il Casalese di AA. VV.

L'incredibile storia di Cosentino, oscuro consigliere comunale di Casal di Principe, che a meno di cinquant'anni si ritrova a ricoprire l'incarico di uomo di Governo e segretario politico del primo partito della Campania.

25 Giu 2012, 14:00 | Scrivi | Commenti (968) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 968


Tags: beppegrillo, beppegrillo-passaparola, campagna, Campania Felix, casal di Principe, caserta, Ciro Pellegrino, cosentino, finanziamento pubblico, Fortebraccio, Marcianise, Mezzogiorno, passaparola, politica

Commenti

 

04/01/2016Sono un vs vecchio abbonato, ma non sono riuscito a ritrovarmi. Trovatimi voi su FaceBook dove pubblico moltissimo
MENTRE
Mentre il mondo arabo si spezza in una guerra nella quale saremo tutti coinvolti, mentre gli arabi trucidano i seguaci filoiraniani del santone , mentre l’ambasciata d. Arabia Saudita viene distrutta assieme a 44 consolati sparsi nell’immenso Iran, mentre Obama rientra a precipizio dalle Haway per cercare di comporre questa nuova lotta fratricida fra il vecchio alleato saudita e il nuovo alleato iraniano, mentre Israele è di nuovo coinvolto nella nuova guerra ”dei coltelli” questa volta all’interno dei suoi propri confini, mentre migliaia di migranti continuano ANONIMAMENTE a sbarcare in Italia, un’Italia che sprofonda sempre di più nella merda, si discute sui froci se devono o no sposarsi, se possono o no adottare figli perché certo i bambini non possono nascere x via anale. Ma andate a fare un culo

luigi Bruno di Belmonte 04.01.16 10:50| 
 |
Rispondi al commento

L'esercito dei "comandati" sono dipendenti pubblici che per conoscenza politica sono distolti(anche in virtù dello sconcio art. 34) dal Ministero dove sono in servizio e mandati a Palazzo Chigi, Monte Citorio e Palazzo Madama, laddove ricevono l'indennità di palazzo, notevoli premi, straordinari e tutti i benefit previsti all'interno di questi palazzi. In realtà, come previsto dalla norma, dovrebbero perdere l'indennità percepita dal Ministero di appartenenza o scegliere quale delle due percepire. Ovvio che questo esercito dipendenti privilegiati voteranno per chi fa in modo di fargli avere il "comando" e con esso poter quasi raddoppiare lo stipendio mensile. E'un sottaciuto "voto di scambio" ma pochi lo considerano per quello che è. Se poi qualcuno facesse un'inchiesta giornalistica per capire quanto vale questo fenomeno, sia per numero che per milioni di euro, probabilmente si troverà una bomba tra le mani. Il brutto è che quanto percepito in più dall'esercito dei comandati ora potrebbe essere pagato da tutti gli altri dipendenti pubblici. Si parla di riduzioni di stipendi dei dipendenti pubblici senza intaccare nè tagliare le indennità di questa pletore di raccomandati, né prevedendo il blocco di premi stratosferici che vengono riconosciuti ai dirigenti pubblici (fino a ben oltre i 100mila euro l'anno) e la netta riduzione dei stipendi d'oro percepiti dai dipendenti diretti dei Palazzi (commessi, uscieri, ecc). E' qualcosa di inaudito e nessuno lo denuncia e tanto meno questo Goverso ci sta mettendo mano: spending review di che?

Mario B., Roma Commentatore certificato 28.06.12 18:45| 
 |
Rispondi al commento

Commento politico n.70
Le elezioni si avvicinano, pure se Monti è fortemente abbarbicato alla sua poltrona
Caro Beppe Grillo, tu mi hai nominato commentatore politico confermato del blog, e io ti ringrazio, scrivendo diverse "zanzare per volta", componimenti di 10 attacchi che colpiscono Monti e il suo governo non eletto da noi, secondo la mia vena del momento. Dato che le elezioni arriveranno presto, le ho strutturate come un repertorio per possibili candidati. Le diverse "zanzare" formano un tutto, un unico, per intrattenere gli elettori e per concentrare gli sforzi per portare avanti la nostra posizione politica.
Caro Beppe Grillo, tu dovrai farmi sapere, prima che io cominci, se la trovata ti va bene e come al solito, dovrai controllare tutto, se va bene e magari suggerirmi argomenti che ti stanno a cuore per nuove "zanzare"
Sei d'accordo? Intanto quelle composte mano mano le conservo tutte io, casomai qualcuno dei nostri amici del blog arrivato tardi le volesse tutte. Bisogna intanto dire a Napolitano che il governo Monti non è stato eletto da noi e non può durare a lungo.
Io ho scritto barzellette mentre componevo il mio trattato, ma queste sono cose serie che colpiscono molte volte, spero senza ripetersi.
Attendo il tuo giudizio iniziale, se ti piace l'idea. La mia mail è acantani@pelagus.it
NON HO RICEVUTO RISPOSTA: LE ZANZARE NON VI INTERESSANO?
Arnaldo Cantani

Arnaldo Cantani, Roma Commentatore certificato 28.06.12 14:45| 
 |
Rispondi al commento

A Ciro hai scoperto l'acqua calda, è sempre stato così e forse lo sarà ancora , in fin dei conti è
il prezzo della democrazia. E' LO STATO CHE SI DEVE SOSTITUIRE A QUESTE FIGURE. Come?
LAVORO OBBLIGATORIO già previsto dall'art.1 della
Costituzione.

Mauro Dalla Ragione 27.06.12 14:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mandiamo tutti una mail a Frau Angela Merkel,che sappia il potere della mafia in Italia...Altroche' Euro, anche gli Africans ci rifiutano..
Ieri alla "Zanzara" di Cruciani, e' intervenuto un Romagnolo , lamentando un brutto scherzo di una villeggiante tedesca, che con la mano puntata come una pistola, lo prendeva in giro : "Italiano mafioso". Legga il signore Romagnolo il Post..

made in italy Commentatore certificato 27.06.12 08:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi chiedo: sono chiare le cause del fenomeno? Non saranno d'utilità modesta e non risolutiva, ancorchè belle, queste battaglie da posizioni morali (sacrosante, da sostenere, ampliare e continuare con tutte le forze)? Non c'è una via per individuare le ragioni del fenomeno?
Io credo di sì. La risposta solo penale al fenomeno non è risolutiva, al massimo di modesto ed incerto contenimento. Il diritto penale ed i suoi strumenti sono roba da telefilm, non risolvono problemi sociali enormi, com'è ormai il putridume d'un intero ceto dirigente o il controllo mafioso d'aree vaste e decisive del Paese.
Poche semplici domande: perchè decine di persone combattono con tutti i mezzi per diventare assessore al cimitero del Comune di Sesto S. Giovanni, ad esempio?
Come mai la criminalità organizzata dispone di mezzi finanziari tali da controllare l'economia lecita d'intere aree e da condizionare scelte di Istituzioni ed Enti fondamentali?
Le risposte le conosciamo: ogni funzione pubblica, senza eccezioni salvo magari la giurisdizione, la vigilanza di Banca d'Italia e grossa parte dei servizi di Polizia, è ormai un centro d'affari illeciti.
Il traffico d'eroina e cocaina rifornisce le casse mafiose di liquidità tale da consentire l'aggressione all'economia lecita e da condizionare le carriere politiche e la formazione dei ceti dirigenti.
Qualche barlume di luce è stato gettato su questi fenomeni.
Mancano studi organici che guidino un progetto politico capace d'incidere su questa realtà.
Il movimento di Grillo, questo, manca appunto di progetto.
Se l'avesse, sarebbe già egemone nel Paese.
Perchè non tentare di darglielo?
Non è possibile tagliare il mostruoso finanziamento da droghe alla criminalità organizzata con i rustici mezzi penalistici. La strada percorsa fin'ora nel mondo intero è fallimentare. E' fondata sul reato di spaccio, colpisce coloro che commercializzano le sostanze.
Rileggiamo la prefazione a "The naked lunch" di Burroughs? Il problema sono i consumatori.

Carlo Neri , Monza Commentatore certificato 26.06.12 21:28| 
 |
Rispondi al commento

C'è un tempo per tutto. E' arrivato il tempo per M5S di organizzarsi per le politiche. Parola d'ordine "organizzazione", uno vale uno, due vale due, tutto quello che volete, purchè sia organizzato e non lasciato al caso.

Michele GRIECO 26.06.12 21:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT:

Giuro: stasera, in un negozio Cinese, ho visto due rappresentanti napoletani vendere roba ai Cinesi (asciugamani, grembiuli da cucina, etc); ciò significa che a Napoli si produce a prezzi ancora più bassi dei loro ed a condizioni lavorative ancora più umilianti...nun ce se crede.......

harry haller Commentatore certificato 26.06.12 19:54| 
 |
Rispondi al commento

ABBASSO L'EURO, LE BANCHE E IL NUOVO ORDINE MONDIALE. FACCIAMO COME IN ISLANDA

Francesca T. Commentatore certificato 26.06.12 18:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro grillo mi ricordi il fascismo e il nazismo. entrambi passano per le seguenti tappe:
1 cavalcare l'insoddisfazione dei cittadini verso la politica senza fare distinzioni, giudicandola senza possibilità di appello come tutta corrotta,sporca
2 derisione dell'avversario politico (famosissima di goebbels il principio "non parliamo con voi politici perché siete corrotti")
3 derisione e mistificazione del voto
4 uso del voto come ultima volta utile per innescare una sorta di rivoluzione con la pretesa di conoscere il popolo,venire dal popolo e parlare per il popolo.
la matematica serialità di questi principi, non ultimo il concetto di "rivoluzione culturale"(quella adottata da hitler dopo la sua prigionia,dopo aver scritto menin kampf) comincio a dubitare siano semplice coincidenza.
diteci chiaramente se volete una dittatura.
IO NO quindi NON IN MIO NOME

il passato ritorna 26.06.12 17:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ero giunto alla determinazione, alla prima occasione, di votare per il movimento 5 stelle. Purtroppo ho avuto modo, casualmente, di leggere sul Corriere della Sera del 25.06.12 alcuni stralci dell'intervista rilasciata da Beppe Grillo ad un giornale israeliano.
I massacri in Siria "ci sono cose che non possiamo capire. Non sappiamo se sia una guerra civile o si tratti di agenti infiltrati nel paese" (e pazienza per le migliaia di morti donne e bambini compresi).
Iran: "mia moglie è iraniana. Ho scoperto che in Iran la donna è al centro della famiglia (e pazienza per le donne lapidate e frustate, si vede che non occupavano una posizione abbastanza centrale!).
Irani diritti umani: "quelli che scappano sono oppositori, ma chi è rimasto non ha le stesse preoccupazioni che abbiamo noi, le persone lavorano, l'economia va bene (una vera pacchia come nella Germania di Hitler wuerstel per tutti, autostrade e Maggiolino, a chi non piace un po' di lager fa sempre bene.
Iran vuole la distruzione di Israele:"cambieranno idea. Del resto quando uscivano i discorsi di Bin Laden, mio suocero iraniano m'ha spiegato che le traduzioni non sono esatte (ahh, adesso si capisce tutto, Bin Laden non malediceva l'Occidente ma era il traduttore un po' ignorante, o forse prezzolato dalla CIA).
Tralasciamo poi la Spectre Giudaica che filtra TUTTE le notizie che nel mondo riguardano Israele.
Mi dispisce ma il mio voto, per qul che puo' valere, ve losiete perso.
Auguri comunque.

marco guadagni 26.06.12 17:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per legge chi va a votare con un cellulare rischia 6 mesi.... conoscete qualcuno, almeno 1 che sia finito in carcere per aver fotografato la propria scheda??
6 mesi vuol dire un reato piuttosto grave, che colpisce al cuore la democrazia!

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 26.06.12 17:10| 
 |
Rispondi al commento

Si ,purtroppo, è tutto maladettamente vero! Puoi lavorare,costruire e far progredire il paese solo se ti allinei e porti i voti, ma poi devi fare le illegalità che i "politici a cui hai portato i voti" ti costringono e tutto va a putt.... Se ti rifiuti ti fanno fuori. E' capitato pure a me nell'ASL ex Napoli 3 nel 2005: per aver rifiutato di portare voti a un candidato locale dell'Italia dei valori, non hanno mai più espletato il mio concorso per primario e mi hanno costretto a svolgere le funzioni senza retribuzione. Poi nel 2010, appena ho maturato il diritto alla pensione , ho mollato tutto,mi sono dimesso volontariamente,schifato della cosidetta Pubblica Amministrazione di questa nazione. Ringrazio Dio che ho un solo figlio che ha scelto di starsene all'estero e attualmente ha un posto di ricercatore al MIT di Boston, dove è arrivato da solo, perchè la si arriva da soli solo con merito.
Io una ricetta per risollevare l'Italia ce l'ho e sono felice se potrò metterla a disposizione di una nuova classe dirigente intenzionata a cambiare questo paese.

Antonio Lettieri 26.06.12 17:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Quando uno Stato dipende per il denaro dai banchieri, sono questi stessi e non i capi dello Stato che dirigono le cose. La mano che dà sta sopra a quella che prende. I finanzieri sono senza patriottismo e senza decoro".
Napoleone Bonaparte

Adesso siamo nel terzo millennio e ci hanno imposto un BANCHIERE a capo del governo.

Bell'idea quella dell'europa unita vero?

Raffaele Muraglia, Diano Castello (IM) Commentatore certificato 26.06.12 16:56| 
 |
Rispondi al commento

la discussione riguardo il voto di scambio langue.
La ripropongo
La democrazia diretta spazzera' via il voto di scambio, daremo quindi il colpo di grazia (finalmente) a mafia camorra ecc che proprio del voto di scambio han fatto la loro fortuna.

Alessandro crapanzano (alexander009) Commentatore certificato 26.06.12 16:53| 
 |
Rispondi al commento

Ma è gia esistita una crisi economica con recessione e inflazione? (quì ci andrebbero le formule di tony, mah...starà studiando marx)

Non è difficile capire che qualche conto non torna, no?
L'economia occidentale presenta queste "strane" caratteristiche...oibòh!?

sandro c altrove 26.06.12 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Beppe... se ci sei, batti un colpo :)

Edgar Allan Poe Commentatore certificato 26.06.12 16:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per quei(pochi) lettori del blog che si interessassero di poesia, le trovate sul lin qui sotto.e tutte inedite(moi..non copia la roba altrui...).e non mi stupirei se, qui, si bannasse pure la Poesia...
Occhi che lacrimano nella notte
Perché hanno deciso di non saper fare
altro
Mani che li stropicciano vorticosamente
Visi struccati naturalmente,naturalmente
E lampi fuori e dentro
La città ha assunto un nome di fantasia
E un altro di disperazione
Tutti con in mano un calepino
E un nome malfatto sulle labbra
Correndo verso quegli autunni impervi
Partenze per un futuro anteriore(disdette)
Nei water della stazione
Negli alberghi a cinque stelle
Nelle autostrade dei wek-end godardiani
“Per ora” e “per sempre” si accoppiano
Come cavalli da mattatoio
Sono felici, questi momenti,
Perché la gente ha due occhi e un orizzonte
Anche se non è più seduta su una spiaggia
Verità basiche si liquefanno
In stanze a cielo aperto
Il quaderno con scritto “rumori e silenzi”
Si è incenerito
Come coloro che lo avevano scritto
Nel vento che sconvolge i capelli
Qualcuno dice di buttare le pillole della felicità
E di aguzzare le orecchie,
Tra un battito di ciglia e l’altro


perfino gli ultra grillini si rendon conto che il blog funziona male....alelujaaa...


http://resettiamoci-ora.blogspot.it/2012/06/euro-un-fallimento-annunciato-di-wynne.html

Marte 2030 Commentatore certificato 26.06.12 16:28| 
 |
Rispondi al commento

Sconsolate considerazioni.Affermare che la giustizia nostrana funziona male, significa ragionare in astratto.
L'Italia non avrebbe mai raggiunto un così elevato grado di corruzione (tra i più alti nel mondo) se parte della magistratura avesse ben fatto il suo dovere.
Una cosa i giudici nostrani sanno fare bene: sistemare le mogli, figli ed altri parenti nei posti pubblici più remunerativi e con carriere fulminanti. Poche sono le eccezioni che confermano la regola.
Giuseppe C. Budetta

Giuseppe C. Budetta 26.06.12 16:27| 
 |
Rispondi al commento

http://caneliberonline.blogspot.com/
MARTEDÌ 26 GIUGNO 2012

Newsletter di BDS Italia…fai qualcosa di concreto per la Palestina

Caneliberonline 26.06.12 16:23| 
 |
Rispondi al commento

Il blog funziona proprio male, quando lo rinnoviamo?
Oggi non mi prende i sottocommenti e sono costretta a metterli come commenti, Ieri neanche mi connettevo. Pace. Ma ogni giorno ho una difficoltà nuova.

Volevo rispondere a un blogger che propone quote per i gay. Ho l'idiosincrasia per la parola 'quote', che mi fanno pensare allo spazio in un zoo per le foche monache.
stabilire delle quote è come consolidare un sistema iniquo per cui si prevedono però delle eccezioni numeriche.
In quanto donna, mi sono sempre sentita offesa dalle quote rosa, gentile concessione che gratifica amanti e mogli lasciando al Parlamento lo stesso carattere maschilista di prima, con accompagnamento di cori misogini da caserma o da bordello.
Nel programma del M5S si dovrebbe invece specificare con chiarezza nei principi fondanti e inderogabili del M5S che la rappresentanza dei delegati non può in nessun modo riconoscere dicriminazioni né di sesso né di orientamento sessuale né di religione o di etnia, così come anche recita la nostra Costituzione.
Con l'allargamento della rappresentanza ben vengano tutte le diversità: gli omosessuali o trans, come le donne, come i migranti, come delegati di altre religioni o di provenienza non italiana, per una reale uguaglianza per cui uno vale uno, senza le false ipocrisie delle quote all'italiana!

viviana v., bologna Commentatore certificato 26.06.12 16:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@gargiulo

http://archiviostorico.corriere.it/2005/giugno/06/Quando_Bossi_voleva_Padania_nell_co_8_050606039.shtml

Quando Bossi voleva la Padania nell' euro
...
Il 2 settembre 1996 il portavoce di Santer dichiara inammissibile la richiesta di Bossi di far entrare nell' euro la sola Padania. Il 17 giugno 2001 - due anni e mezzo dopo la nascita dell' euro - nel suo interve to di Pontida Umberto Bossi afferma: « Per quel che ci riguarda, se la lira non fosse entrata nell' euro, allora non sarebbero fallite soltanto le grandi imprese italiane, ma anche le piccole imprese perché il costo del danaro e l' inflazione sarebbero saliti alle stelle e sarebbe sopraggiunta la frantumazione dello Stato italiano, cioè la secessione. Noi avevamo coscienza che se gli avvenimenti fossero andati in quel modo avremmo dovuto immediatamente indirizzare il processo politico verso uno Stato nazionale padano per garantirci la democrazia » .

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.06.12 16:20| 
 |
Rispondi al commento

L’ultimo parere elaborato dal CNEL risale al 22 luglio 2009 (il penultimo al 2007, tanto per mantenere la produttività).
Riguarda la sicurezza stradale. E’ un documento di meno di 20 pagine all’interno del quale il parere vero e proprio viene espresso in 5 pagine.
In tale sede il Consiglio raccomanda di incentivare: i comportamenti virtuosi, i controlli e le sanzioni, la manutenzione stradale e la salvaguardia dei pedoni. Un prezioso vademecum per chi si appresta ad amministrare il parcheggio di un condominio.
http://www.cnel.it/213?shadow_documenti_fldtipologiaattach=Parere

Il Cnel è costato, almeno fino ad ieri, 20 milioni di euro all’anno.
Ai sensi della nuova normativa (DPR in data 20 gennaio 2012) è stato dimezzato (64 Consiglieri invece di 120), tuttavia ben noti sindacalisti vi ci piazzano ancora placidamente le chiappe. http://www.cnel.it/74?shadow_organigramma_fldgruppoorg=Rappresentanti%20dei%20lavoratori%20dipendenti

Il bello è che proprio il Cnel ha elaborato recentemente (a quale titolo?) osservazioni e proposte in materia di Spending review (ben 15 pagine!)dopo essere esso stesso dimezzato per spreco di denaro pubblico! http://www.cnel.it/53?shadow_documenti=22738

DA NON PERDERE!

fabio martello Commentatore certificato 26.06.12 16:18| 
 |
Rispondi al commento

Concordo con Iena,un un vero orrore per ciò che il Vatican-o ha perpetrato sui bambini romani esposti a leucemie e malattie degenerative delle cellule per compiacere la sua mania onnipresente che non ha badato all'inquinamento elettromagnetico delle sue micidiali antenne per essere ascoltata in triplice copia nel mondo e se n'è fregata con assoluto cinismo delle sofferenze dei bambini.Ogni volta che mi imbatto nelle voci melense e finto buone dei suoi presentatori,mando una maledizione a questi uccisori di bambini e a tutti quei governi che hanno ipocritamente continuato a sottacere il problema,mentre era un vero e proprio atto di guerra da parte di una potenza straniera che andava fatto cessare immediatamente,alla stregua di un attacco militare.Radio Vatican-a occupa una vasta superficie all'interno del Comune di Roma nei pressi di Cesano(Santa Maria di Galeria),che gode di extraterritorialità,in base alla Legge n. 680 del 13 giugno 1952(che governo era?).
Per riuscire a coprire l'intero Globo Terrestre,la radio dispone di una trentina di antenne alte più di 100 metri,in grado di produrre emissioni che in alcuni casi raggiungono il doppio del limite stabilito dalla legge italiana,come è stato rilevato da una verifica ufficiale del Dipartimento Ambiente e Protezione Civile della Regione Lazio.Questo inquinamento è stato connesso all'elevata incidenza di leucemie fra la popolazione vicina,come rilevato da due diverse indagini della Regione Lazio.Dopo denunce e processo,dopo 12 anni si è sentenziato l'esistenza di un «coerente, importante e significativo» rischio di leucemia,linfoma e mieloma per lunga esposizione residenziale ai ripetitori dell'emittente fino a 12 km di distanza. Il Vatican-o ha affidato la sua difesa a Veronesi (!).
Alla fine, persa la causa, ha accettato di limitare le antenne a partire dal 12 luglio 2012,in onde medie e in onde corte rivolte al continente europeo e al Nord America, visto che può usare altre tecniche più moderne.

viviana v., bologna Commentatore certificato 26.06.12 15:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei sapere con cosa dovrebbero creare risparmio coloro che non hanno più un
lavoro e non arrivano alla fine del mese.
Certo, potrebbero farlo digiunando e tagliando il badget delle cose essenzili per vivere.
Così avremmo un incremento dei consumi veramente superlativo e l'economia crescerebbe in maniera vetiginosa.
Per favore non spariamo cazzate o scoregge dalla bocca.

Sandro ., Camerano Commentatore certificato 26.06.12 15:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Legalizzare la prostituzione con apertura partita iva e tassazione forfettaria.

Anche perchè almeno stando a casa si potranno collegare e scoprire quanti papponi sono su questo blog a inveire contro e sproloquiare.

leo c., roma Commentatore certificato 26.06.12 15:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Visto che il giuramento alla Costituzione, alla bandiera ed a servire il Popolo Sovrano, come avviene ad ogni cambio di governo con relativa foto di classe, è ormai da tutti considerato un "pro forma", io proporrei la messa ai voti di un "giuramento dei politici" fatto su iniziativa popolare con le varie proposte pervenute dal web, sulla falsa riga di quello di Ippocrate che i medici sono tenuti a firmare, consapevoli della sua importanza e del suo peso per la loro futura carriera, dopo la laurea o comunque prima della loro iscrizione all'Albo.

In tale "Giuramento dei politici", dovrebbero essere elencate le loro mansioni, i loro obblighi, la loro fedeltà alla Costituzione e al mandato dei cittadini. Ogni loro deviazione dai reali compiti istituzionali, tipo richieste a procedere per impeachment, bustarelle, collusioni, corruzioni, ed altro, deve impedire ogni altro giorno di loro presenza nelle aule del governo centrale e/o periferico, il loro allontanamento da cariche dirigenziali in aziende pubbliche/miste/partecipate e partiti; oltre a costringerli a seguire il giusto iter giuridico conseguenza delle loro presunte azioni. In finale, qualora tali persone siano riconosciute colpevoli dei reati ascrittigli, il loro definitivo ed inapellabile allontanamento da qualsiasi ufficio pubblico che sia.

Marte 2030 Commentatore certificato 26.06.12 15:48| 
 |
Rispondi al commento

rimane il fatto che la democrazia diretta cancellera' il voto di scambio.
Grazie movimento 5 stelle.

Alessandro crapanzano (alexander009) Commentatore certificato 26.06.12 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Primo.....

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.06.12 15:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Proposta da inserire nel programma

Riconversioni di tutte le associazionicon attività all'interno in ditte iscritte in camera di commercio con partita iva.Pub,sale giochi,pizzerie sono attività e non basta iscriversi a qualche fantomatica sigla per eludere il pagamento .

leo c., roma Commentatore certificato 26.06.12 15:41| 
 |
Rispondi al commento

corrige:

FARE ECONOMIA È PERMETTERE UN RISPARMIO
=======
(una funzionale regola con accumuli continui di liquidità)

Se la maggiorazione di valore si trasforma in debito (e lo stiamo vivendo), il risparmio si traduce in maggiore credito da poter spendere.

Non serve altro che fare in modo che nasca una consapevolezza, in cui bisogna ritornare a credere, la formazione di un ammontare del risparmio attraverso quello che ci appare una perdita, in realtà ritornerà a cascata con una maggiore liquidità.

Non ci si aspetti aiuti esterni poiché è in coloro che la comprenderanno e si adopereranno a metterla in pratica, cioè noi stessi, che la renderanno possibile.

Inizia con lo scegliere cosa e per quanto in totale si può esserne coinvolti, ma si basa semplicemente nell'abbassare volontariamente del 20% il valore di un qualcosa, creando da subito e consapevole di quel risparmio il ricevente, niente altro.

La somma di tutti quei piccoli risparmi porteranno maggiore liquidità collettiva, non subito ma in crescendo, e con il rinascere dei consumi a più posti di lavoro conseguenti.

Costa 20 te la darò a 16 così ti rimarrà in tasca quel 4 che potrai accumulare e successivamente spendere. Abbasso il valore e farò ri_circolare liquidità che non c'era perché ritorni ad esserci.

Risparmio totale= sommatoria del 20 % del valore cioè (costi = - 20% del valore)

Moltiplicando 30 milioni x somme dei vari 20% di valore risparmiato, maggiore sarà permettere di risparmiare e più veloce sarà il risanamento dell'economia e la ripresa delle imprese che ricominceranno ad assumere.

Dipende da noi non dalle banche ne dai governi.

A Pace

A. Pace (semplicemente buonsenso) Commentatore certificato 26.06.12 15:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1) NEL 1993 IL CORPO ELETTORALE ITALIANO HA ESPRESSO LA VOLONTA' DI ELIMINARE IL FINANZIAMENTO PUBBLICO DEI PARTITI ATTRAVERSO REFERENDUM 2) I PARTITI INFISCHIANDOSENE DI QUESTO HANNO EMENDATO LA L. 151/1993 INTRODUCENDO IL "CONTRIBUTO PER LE SPESE ELETTORALI" E CON LA L. 2/1997 HANNO REINTRODOTTO DI FATTO IL FINANZIAMENTO PUBBLICO 3) IN RAGIONE DI QUESTO CRIMINE TUTTI I PARLAMENTARI DEVONO RESTITUIRE DIRETTAMENTE AD OGNI SINGOLO ELETTORE EURO 48.936,17 (OLTRE INTERESSI) OVVERO 2.3 MILIARDI DI EURO RICEVUTI DAL 1993 AD OGGI DIVISO 47 MILIONI DI VOTANTI 4) ISTITUZIONE DI UNA BANCA PER IL RIMBORSO DOVE OGNUNO MUNITO DI PASSAPORTO ITALIANO O CARTA IDENTITA' HA IL DIRITTO DI RISCUOTERE LA SOMMA... FACCIAMOLO!

alessandro bardi 26.06.12 15:35| 
 |
Rispondi al commento

Mai come ora sono contento del tempo che passa......

Mai come ora vedo persone impaurite che vorrebbero fermare il tempo.

leo c., roma Commentatore certificato 26.06.12 15:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

rivisitato

FARE ECONOMIA È PERMETTERE UN RISPARMIO
=======
(una funzionale regola con accumuli continui di liquidità)

Se la maggiorazione di valore si trasforma in debito (e lo stiamo vivendo), il risparmio si traduce in maggiore credito da poter spendere.

Non serve altro che fare in modo che nasca una consapevolezza, in cui bisogna ritornare a credere, la formazione di ammontare attraverso quello che ci appare un perdita, in realtà ritornerà a cascata un più grande risparmio.

Non ci si aspetti aiuti esterni poiché è in coloro che la comprenderanno e si adopereranno a metterla in pratica, cioè noi stessi, che la renderanno possibile.

Inizia con lo scegliere cosa e per quanto in totale si può esserne coinvolti, ma si basa semplicemente nell'abbassare volontariamente del 20% il valore di un qualcosa, creando da subito e consapevole di quel risparmio il ricevente, niente altro.

La somma di tutti quei piccoli risparmi porteranno maggiore liquidità in ciascuno, non subito ma in crescendo, e ad un rinascere dei consumi e posti di lavoro conseguenti.

Costa 20 te la darò a 16 così ti rimarrà in tasca quel 4 che potrai accumulare e successivamente spendere. Abbasso il valore e farò ri_circolare liquidità che non c'era perché ritorni ad esserci.

Risparmio totale= sommatoria del 20 % del valore cioè (costi = - 20% del valore)

Moltiplicato 30 milioni x somme dei 20% di valore risparmiato, maggiore sarà il permettere di risparmiare e più veloce sarà il risanamento dell'economia e la ripresa delle imprese che ricominceranno ad assumere.

Dipende da noi non dalle banche ne dai governi.

A Pace

A. Pace (semplicemente buonsenso) Commentatore certificato 26.06.12 15:27| 
 |
Rispondi al commento

Grazie a tutti quelli che inveiscono(ora)contro Grillo e il movimento.

Grazie perchè da quello che leggo non ho più dubbi.
Prepariamoci perchè tocca a noi.

leo c., roma Commentatore certificato 26.06.12 15:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vota e fai votare il Movimento.

Il movimento cinque stelle si appresta a riorganizzare l'Italia.

Il movimento cinque stelle è buono e vi accoglierà tutti,anche a voi che sproloquiate.

leo c., roma Commentatore certificato 26.06.12 15:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Su 4 rifugiati che arrivano in Italia, uno fugge da situazioni aberranti di torture, prigionie e vessazioni incredibili, ha avuto la casa distrutta, le sorelle violentate, i famigliari uccisi. Quando li incontriamo sulla nostra strada, ricordiamo da quali orrori possono uscire a abbiamo pietà per i nostri fratelli sventurati e infelici!
Per quanto grande posso essere la crisi del nostro paese, ricordiamo che facciamo ancora parte dei paesi benestanti del pianeta e che gli inferni che questi poveretti si sono lasciato alle spalle sono più gravi di qualunque cosa possiamo persino immaginare nella parte devastata del mondo.
L’unica religione, atea o agnostica o fideistica, che possiamo con giustizia riconoscere come vera è quella che aiuta la sofferenza del nostro prossimo più disgraziato.
Speravamo che con la caduta di Berlusconi e di Bossi e con l’avvento del commissario Monti, che ha immediatamente presentato se stesso come un buon cattolico, le miserie della nostra legislazione efferata e razzista contro i migranti avessero a cessare. Ma nei sette mesi del dominio pressoché incontrastato di questo Governo di bocconiani e di docenti del Sacro Cuore non abbiamo letto nulla che fosse di aiuto o di compassione verso i poveri e i deboli, sia quelli del nostro paese che quelli che arrivano qui da tremendi inferni militari e politici e le uniche parti sociali che questo governo ha aiutato sono le banche, i grandi ricchi e i grandi evasori. Non così uno poteva immaginarsi un governo cattolico o comunque civile.

viviana v., bologna Commentatore certificato 26.06.12 15:20| 
 |
Rispondi al commento

E’ meglio dare regole da infrangere che nessuna regola.

mavi pitty, genova Commentatore certificato 26.06.12 15:20| 
 |
Rispondi al commento

OT:

Cina, provincia di Gnam-gnam.......

http://www.express-news.it/wp-content/themes/advanced-newspaperv20/timthumb.php?src=http%3A%2F%2Fwww.express-news.it%2Fwp-content%2Fuploads%2F%2F2012%2F06%2Fm.jpg&q=90&w=479&zc=1


..Ma come cazzo si può........

harry haller Commentatore certificato 26.06.12 15:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se l'esperienza ci insegna qualcosa, ci insegna questo: che un buon politico, in democrazia, è tanto impensabile quanto un ladro onesto.
Henry Louis Mencken

mavi pitty, genova Commentatore certificato 26.06.12 15:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Allo stadio Dall’Ara di Bologna gli artisti emiliani hanno offerto un concerto a 40.000 persone raccogliendo 2 milioni e mezzo per i terremotati. Hanno pagato anche fotografi e giornalisti. La manifestazione è stata voluta da Beppe Carletti dei Nomadi, hanno aderito Morandi, la Caselli (dopo 42 anni di assenza canora), Ligabue, Cremonini, Bergonzoni, Zucchero, Bersani, Pausini…
Fabrizio Frizzi ha elencato le personalità che si sono presentate nelle zone terremotate. Ovazioni dei 40.000 per il Dalai Lama, scarsissimi applausi per Napolitano, fischi e buuu quando è stato fatto il nome del Papa.
Per fortuna che a Mirandola si è portato dietro una gran mole di cardinali, preti, monache, giornalisti e altra gente che coi terremotati proprio non c'entrava nulla ma che è sempre presente quando si tratta di riverire Sua Santità.

viviana v., bologna Commentatore certificato 26.06.12 15:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi decide chi và in parlamento?
Un buon titolo per un post!
Una volta però, sono stato bannato per aver fatto questa domanda sul blog!
Le domande non sono importanti, è importante chi, e quando, le fa!

luca ., Ancona Commentatore certificato 26.06.12 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Avete sentito l'ultima di Polillo?
Oggi ha detto che dobbiamo lavorare di più per poter mantenere il nostro tenore di vita.
Quale tenore di vita, il suo e di tutti quei pezzi merda della casta come lui o quello dei lavoratori dipendenti, dei pensionati e dei piccoli imprenditori che ormai da decenni stanno tirando la cinghia per arrivare alla fine del mese.
Schifosi luridi ladri che stanno facendo pagare i loro privilevi a chi non ne ha mai avuti.
Certo è che comunque saremo sempre meno a lavorare e coloro che rimarranno al lavoro
dovranno lavorare il doppio, con lo stesso stipendio, per poter aumentare quelli di questi maiali speculatori e ladri.

Sandro Angeletti 26.06.12 14:58| 
 |
Rispondi al commento

Avete visto i fratelli musulmani cosa fanno in Egitto per ribadire la sovranità popolare?
Erano tantissimi in quella piazza...
Magari si potesse fare qui, magari con i fratelli ITALIANI!!!

Giacomo E. Commentatore certificato 26.06.12 14:55| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe il caso che Grillo approfondisse meglio quanto detto sull'intervista al corriere. http://www.corriere.it/politica/12_giugno_25/dal-mossad-all-iran-grillo-battistini_1bdbada6-be8b-11e1-8494-460da67b523f.shtml
Ci sono molte cose che non mi sono piaciute.

Fabrizio S., Roma Commentatore certificato 26.06.12 14:32| 
 |
Rispondi al commento

---------------------@@----------------

IL DOSSIER REDATTO DAI TECNOCRATI DI BRUXELLES SU CIO' CHE ACCADREBBE SE L'EURO CROLLASSE,

E' UNA CAGATA PAZZESCA!!!!!!!!!!!!

--------------------- :(( ----------------

Marte 2030 Commentatore certificato 26.06.12 14:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo me è venuto il momento di fondare il "Partito Giustizialista" che si presenta alle elezioni con l' unico obiettivo di raggiungere il 50% + 1 dei voti. Partito che abbia nel programma 1) il proscioglimento di tutti i partiti che negli ultimi 40 anni hanno avuto rappresentanza nel governo (un po' come si fece col Partito Fascista all'indomani della Liberazione) 2) la "nazionalizzazione" di tutti i beni (mobili ed immobili) sia dei suddetti partiti sia di qualunque dirigente (locale o nazionale) di tali partiti.
A tutti i dirigenti attuali e passati di tali partiti dovrà essere garantito un giusto processo (una Norimberga all' Italiana); tuttavia non un normale processo giudiziario (che col Ghedini di turno terminerebbe con eccezioni, ricorsi, prescrizioni ed assoluzioni) bensì un processo "politico" effettuato da una commissione popolare (di cittadini dei diversi strati sociali che mai abbiano avuto la tessera di alcun partito) che nel giro di qualche mese soltanto porti ad una sentenza inappellabile. Al popolo, con un procedimento plebiscitario, dovrà però esser richiesta la ratifica di ogni singola sentenza in modo che ogni condanna sia la condanna di un popolo e non suoni come la condanna del partito vincitore. Ai condannati oltre all' esproprio totale dei beni (tout court, anche se intestati a amici, parenti e prestanome) dovrà essere garantito uno squallido alloggio popolare (Scampia, Tor Bella Monaca, Quarto Oggiaro... ecc) ed un lavoro a tempo determinato a 400 € mensili, con cui dovrà campare la famiglia. Chi, esternamente, dovesse sostenere i condannati entrerà ipso facto in uma lista di proscrizione e sarà condannato allo stesso tenore di vita. Chi è d' accordo con me sulla necessità di fondare, finalmente, il "Partito Giustizialista" ?

Domenico Calabrese 26.06.12 14:20| 
 |
Rispondi al commento

CIAO A TUTTI,

NON SO SE QUALCUNO HA LETTO QUEL POST PER SOSTENERE L'AVVOCATO PAOLA MUSU. PRATICAMENTE SI TRATTA DI DOVER FIRMARE UNA PETIZIONE ONLINE, PER SOSTENERE UNA BATTAGLIA LEGALE CHE STA FACENDO, IN QUANTO HA DENUNCIATO NAPOLITANO E MARIO MONTI PER ATTENTATO CONTRO L'INTEGRITà E L'INDIPENDENZA DELLO STATO, IN BASE ALLA VIOLAZIONE DI ALCUNI ARTICOLI DEL CODICE PENALE.

APPARTE IL FATTO CHE SONO D'ACCORDO CON LEI, E PENSO ANCHE TANTI DI VOI, MA VOLEVO SAPERE:

- QUALCUNO DI VOI HA GIà FIRMATO?
- ACCUSARE IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA E IL PRIMO MINISTRO è UN RISCHIO?
- NEL CASO IN CUI IL TRIBUNALE DICHIARERà CHE MONTI E NAPOLITANO NON HANNO INFRANTO NESSUN ARTICOLO, QUALE SONO LE CONSEGUENZE? (TIPO SE CHI A SOSTENUTO QUESTA DENUNCIA, POSSONO ESSERE CONTRODENUNCIATI PER DIFFAMAZIONE)

GRAZIE A TUTTI

Valerio Mei 26.06.12 14:20| 
 |
Rispondi al commento

[OT] Scusa Beppe, ma quando è che invece di spandere merda ai 4 venti su tutto e su tutti (cosa alquanto godibile, per la verità, il problema non è questo) inizierai a parlare seriamente:

-del movimento e della sua evoluzione in vista delle politiche?
-dei CREDIBILI candidati del M5S per le prossime politiche?
-di un programma CREDIBILE per le prossime elezioni?

Quando dico programma credibile intendo, ad esempio, che parlare di un assegno di cittadinanza senza quantificare il costo annuo per la comunità e dettagliarne la relativa copertura economica non è cosa da programma politico ma da libro di favole. I bambini batteranno le manine, ma la gente seria rimane OVVIAMENTE perplessa.

Io penso sia arrivato il momento di piantarla di guardare le travi nel culo degli altri ed anche le pagliuzze nei propri occhi ma di AGIRE: le elezioni non saranno magari domani, ma dopodomani sì.

ezio g., sv Commentatore certificato 26.06.12 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Sono un aristocratico Siciliano e vivo ormai a Modica dopo tanti tanti anni trascorsi in America. Ora vivo traducendo testi medicina dall'italiano all'inglese e viceversa. Ho 74 anni e ho deciso di scendere per la prima volta in campo e vorrei iscrivermi al vs partito. Sono convinto di potervi dare una mano. O ora o mai più-
Fatemi avere istruzioni e indicarmi la sede del partito più prossima a dove abito. Io vivo a Modica provincia di Ragusa
Saluti al grande Peppe, Vs Luigi Bruno di Belmonte classe 38

Luigi Bruno di Belmonte 26.06.12 14:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FARE ECONOMIA È PERMETTERE UN RISPARMIO
=======
(una funzionale regola con accumuli continui di liquidità)

Non serve altro che fare in modo che nasca una consapevolezza, in cui bisogna ritornare a credere, la formazione di ammontare attraverso quello che ci appare un perdita, in realtà ritornerà a cascata un più grande risparmio.

Non ci si aspetti aiuti esterni poiché è in coloro che la comprenderanno e si adopereranno a metterla in pratica, cioè noi stessi, che la renderanno possibile.

Inizia con lo scegliere cosa e per quanto in totale si può esserne coinvolti, ma si basa semplicemente nell'abbassare volontariamente del 20% il valore di un qualcosa, creando da subito e consapevole di quel risparmio il ricevente, niente altro.

La somma di tutti quei piccoli risparmi porteranno maggiore liquidità in ciascuno, non subito ma in crescendo, e ad un rinascere dei consumi e posti di lavoro conseguenti.

Costa 20 te la darò a 16 così ti rimarrà in tasca quel 4 che potrai accumulare e successivamente spendere. Abbasso il valore e farò ri_circolare liquidità che non c'era perché ritorni ad esserci.

Risparmio totale= sommatoria del 20 % del valore cioè (costi = - 20% del valore)

Moltiplicato 30 milioni x somme dei 20% di valore risparmiato, maggiore sarà il permettere di risparmiare e più veloce sarà il risanamento dell'economia e la ripresa delle imprese che ricominceranno ad assumere.

Dipende da noi non dalle banche ne dai governi.

A Pace

A. Pace (semplicemente buonsenso) Commentatore certificato 26.06.12 14:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Già, già...

Sereno Desinenza, Napoli Commentatore certificato 26.06.12 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Edizione del Giorno!
Proseguono le straordinarie proposte e le bellissime idee con entusiasmo alle stelle!Ma continuano purtroppo i "si dovrebbe" conditi da "fare e non fare" con in mezzo il famoso mare:)Splash!
in pratica ma proprio in pratica nel senso di che cosa facciamo davvero nella realtà oltre che parlare alle politiche come ci si approccia?Quali le proposte di persone e programmi?Quali e quante proposte congiunte si possono mettere in campo e discuterne?

Beppe caro non sarebbe ora di oltre che di ispirare anche aspirare una boccata di aria di presenza con tutti?Il modo di trova per un Mega Meetup
Daje Grillo,daje giù eh ehe

We are all waiting for Beppe Grillo but.... Beppe Grillo walking around:).....

Francesco Roma*****
FiveStars
For Ever

Francesco Romas***** 26.06.12 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Salviamo le banche
Investono in prodotti che non creano lavoro, ma mi obbligano a salvare le banche.No ho soldi per mangiare, ma mi indebitano per salvare le banche.
Vogliono essere salvate con i soldi delle pensioni, della sanità, dell'istruzione, ,ma continuano a percepire stipendi da favola.

O.M. 26.06.12 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Voto de scambio 5 stelle: se te voto e nun fai quello per cui sei stato eletto te SCAMBIO co' uno mejo.
Se poi te opponi allo scambio i carci in culo te se sprecano...

luis p Commentatore certificato 26.06.12 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Buffone Buffon.
Dimettiti e vai a spalar merda.

Sereno Desinenza, Napoli Commentatore certificato 26.06.12 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Poche parole: riprendiamoci la nostra Italia e mandiamo a casa queste inutili ed incapaci persone... Forza 5 stelle..

Marco marchi 26.06.12 14:00| 
 |
Rispondi al commento

ECONOMIA AL RISPARMIO
=======
(una funzionale regola con accumuli continui di liquidità)

Non serve altro che fare in modo che nasca una consapevolezza, in cui bisogna ritornare a credere, la formazione di risparmio attraverso quello che ci appare un perdita, in realtà ritornerà a cascata un più grande risparmio.

Non ci si aspetti aiuti esterni poiché è in coloro che la comprenderanno e si adopereranno a metterla in pratica, cioè noi stessi, la renderanno possibile.

Inizia con lo scegliere cosa e per quanto in totale si può esserne coinvolti, ma semplicemente sarà abbassare volontariamente del 20% il valore di un qualcosa, creando da subito e consapevole di quel risparmio il ricevente, niente altro.

La somma di tutti quei piccoli risparmi porteranno maggiore liquidità in ciascuno, non subito ma in crescendo, e ad un rinascere dei consumi e posti di lavoro conseguenti.

Risparmio totale= sommatoria del 20 % del valore cioè (costi = - 20% del valore)

Moltiplicato 30 milioni x somme dei 20% di valore risparmiato, maggiore sarà il permettere di risparmiare e più veloce sarà il risanamento dell'economia e la ripresa delle imprese che ricominceranno ad assumere.

Dipende da noi non dalle banche ne dai governi.

A Pace

A. Pace (semplicemente buonsenso) Commentatore certificato 26.06.12 14:00| 
 |
Rispondi al commento


XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX

Caro Beppe,
Il tuo e' un bel movimento democratico che condivido ampiamente ma credo che si sgonfiera' presto,come un pallone bucato ed i motivi sono:
1)Assenza di una stuttura organizzativa;
2) Voto di scambio;
3) Brogli elettorali;
4) Il dio denaro che corrode,corrompe,logora i buoni propositi ed asserve una gran parte di buoni intnzionati.
Naturalmente spero di sbagliarmi ma un vecchio proverbio afferma: " Ci di speranza vive disperato muore"

LEONARDO del vecchio, roma Commentatore certificato 26.06.12 13:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il voto al Movimento 5 Stelle è, secondo mè il miglior modo innanzi tutto per mandare a casa gente( già si cagano addosso) e per 5 o 10 anni ripulire...disinfettare i vari reparti istituzionali per poi ripartire con gli uomini che si sapranno far valere sul piano etico, morale e professionale..per adesso WWWWW Mov. 5 Stelle!!!

Camillo B. Commentatore certificato 26.06.12 13:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

nemmeno per un milione di euro venderei il mio voto.

Alessandro crapanzano (alexander009) Commentatore certificato 26.06.12 13:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTO BLOG E' SEMPRE PIU' FARCITO DI PUBBLICITA'. TROVO SIA DEGRADANTE PER TUTTI NOI.

a sgomma 26.06.12 13:27| 
 |
Rispondi al commento

Il voto di scambio si basa sulla prova fotografica.
Chi entra in una cabina elettorale con un cellulare è condannabile a 6 mesi di detenzione....
trovatemi 1 dico 1 che sia stato messo in galera per questo.....
dove sono i magistrati? tutti a contare i peli del c*** ai no-tav? a lamentarsi se berlusca li sbeffeggia? A far finta di ascoltare Lusi?
Intanto la democrazia muore...

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 26.06.12 13:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da quando ce al governo sto minchione di MONTI in Italia cono cambiate molte cose, hanno aumentato l'iva, hanno aumentato da subito la benzina portandola alle stelle, è aumentat ala pressione fiscale, sono aumentati i licenziamenti, sono aumentate le possibilità di licenziare, è aumentata l'età pensionabile, in pratica è aumentato tutto, meno male che almeno una cos aè rimasta tutta per come era: la pacchia e i privilegi dei nostri politici, pensate un po se aumentavano pure quelli, sarebbero stati cazzi amari per tutti.

URAGANO_ MAZARA Commentatore certificato 26.06.12 13:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe non ti pare un po' strano che la procura di Milano abbia subito indagato Bossi mentre quella di Roma non indaga Rutelli anzi lo difende? E come mai la procura di Torino si premura, al solito, di farsi dare le carte relative all'indagine scommesse in cui è implicassimo Buffon? Anchesì smentisce pubblicamente che Buffon è indagato. Ma se esiste la regola che i tesserati non devono scommettere come mai la regola non si applica solo per Buffon? Ah è perchè è Juventino... I padroni delle procure italiane.... I padroni dei procuratori liberi che fanno scuola tra i giornalisti....

Virginia Wolf 26.06.12 13:22| 
 |
Rispondi al commento

a proposito di stipendi d'oro e di merce di scambio,mi domando ma i sindacalisti e sopratutto i vari leader e sotto leader(camusso angeletti ecc ecc) quanto prendono di stipendio? e quanto di pensione? e quando dicono di fare sacrifici,ma loro li fanno? e le giornate di sciopero,le perdono , o comunque i loro stipendi non si toccano? luciano

luciano ciano 26.06.12 13:20| 
 |
Rispondi al commento

... e ancora non è del tutto scoperchiato il fatto dei prestiti agevolati presso le banche !
In un periodo nel quale alcuni piccoli imprenditori si suicidano c'è chi accede a prestiti "politici" tinti di rosso di verde o azzurro o bianco.
Nazionalizzare le banche in modo efficace sarebbe anche por fine a tutto ciò.
Parte dell'Italia economica vive appesa ai pertiti, .... apriamo la botola !!

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.06.12 13:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spett.le neo eletto presidente egiziano Mohamad Morsi... ha qualche nipote? Lo vuole sapere il nostro ex-primo ministro.
Grazie.

Edgar Allan Poe Commentatore certificato 26.06.12 13:11| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Il programma è importante, fondamentale spesso. Quando all'interno del programma si inserisce lo sporco impossibile e i nemici del pulito, il bianco diventa impossibile e tutti i colori sbiadiscono.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.06.12 13:09| 
 |
Rispondi al commento

A+B+C = casta
Casta= B+C-A
Casta= A+C-B
Casta= A+B-C
^^^^^^^^^^^^
Cambiando l'ordine degli addendi la somma non cambia!
Nuovo principio Matematico-politico a cui i giovani dovranno purtroppo fare riferimento.
Infatti altri 500 mila giovani disoccupati saranno sfornati dalle scuole medie!
Andranno ad ingrossare quella parte del popolo che non conta un cazzo!
Grazie: Scilvio,Bersani,Alfano,Casini,Monti,Napolitano e tutto il soottobosco politico-patitico Italiano.
Forza al m5 Stelle il resto è cacca!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 26.06.12 13:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

comunque, come dicevo ieri sera, la democrazia diretta risolve il problema del voto di scambio.
Significa che se andiamo al governo risolviamo un problema che sembrava irrisolvibile:lo strapotere mafioso.

Significa che se non ci impegnamo abbastanza per andare a governare abbiamo sulla coscienza il perdurare della mafia.

Alessandro crapanzano (alexander009) Commentatore certificato 26.06.12 12:56| 
 |
Rispondi al commento

chiacchiere,solo chiacchiere.ogni giorno ci arrivano addosso bombe sempre piu potenti.gni giorno moriamo sempre di piu e noi come rispondiamo?con le chiacchiere.mi sembrano le liti tra bambini:parole,minacce.ti faccio questo,ti faccio quello.dopo un'ora tutto torna come prima.ma questa non è una lite tra bambini.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 26.06.12 12:52| 
 |
Rispondi al commento

http://palermo.blogsicilia.it/zamparini-si-candida-per-il-governo-dellisola-con-il-movimento-per-la-gente/90175/

Paolo Portone 26.06.12 12:44| 
 |
Rispondi al commento

In effetti non ci ho mai pensato a mettere il TFR in un fondo pensione, anche perché il mito della pensione integrativa come pensato all'inizio (vado in pensione e percepisco una rendita mensile vitalizia aggiuntiva) è tramontata da tempo: ormai anche i fondi pensione privati (nei quali uno può investire dei risparmi) prevedono di fatto solo la liquidazione del capitale. Quindi tanto vale lasciare il TFR dov'è, almeno si sa esattamente come si rivaluta nel tempo e non ci sono sorprese.

Ma c'è un aspetto che vorrei sottolineare: perché i sindacati non dicono nulla su tutto questo? e soprattutto, perché i confederati non sono più allineati come negli anni 90?
perché sono tra quelli che maneggiano questi soldi, ed i presunti strappi della CCCPGIL nei rinnovi contrattuali aveva come unico movente la conquista di quote di mercato nelle tessere, che dà conferisce più poltrone nelle gestioni dei fondi pensione; che poi i lavoratori vengano turlupinati, che jje frega?

Carlo G., collecchio Commentatore certificato 26.06.12 12:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quello del voto di scambio è il più grave problema dell'utilizzo della preferenza.
Pochi usano la preferenza, anche perché spesso non si conoscono i candidati, per cui possono bastare poche centinaia di voti di preferenza per essere eletti in alcune circoscrizioni. Fin troppo facile per il voto di scambio.

La sola soluzione che mi viene in mente è il voto uninominale per il candidato.

Ma contro l'ignoranza e l'amoralità che è alla base del voto di scambio cosa fare ?

Pierino_La_Peste 26.06.12 12:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VOTO DI SCAMBIO = FINANZIAMENTO PUBBLICO AI PARTITI

michela fabbrini, san giovanni valdarno Commentatore certificato 26.06.12 12:34| 
 |
Rispondi al commento

A Giambà sevilla,manco te leggo,ma te clicco!!!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 26.06.12 12:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alla Lega ha smesso di tirare.
Al Pdl non ha mai tirato.
Il Pd non ce l'ha proprio.
All'Udc lo usano tra loro.

nonsense without sense 26.06.12 12:10| 
 |
Rispondi al commento

ma perchè non scrivere il programma con la gente e per la gente?? e così difficile????
in germania ci riesono benissimo...perchè noi no???
cos'è questo muro di gomma, per cui non si riesce a proporre niente dal basso per migliorare le cose??????

è assurdo!!

dattilo.domenico@libero.it

DOMENICO DATTILO Commentatore certificato 26.06.12 12:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT
Per la cicciona della Bindi:
Internet: è Assange il più potente della Rete. Grillo non è neanche in classifica.

http://www.adnkronos.com/IGN/News/CyberNews/Internet-e-Assange-il-piu-potente-della-Rete-Grillo-non-e-neanche-in-classifica_313441540884.html

Aveva ragione il Berlusca: più bella che intelligente.

Edgar Allan Poe Commentatore certificato 26.06.12 12:08| 
 |
Rispondi al commento

SPENDING REVIEW

I nostri tecnici ce l'hanno messa tutta per nascondere la barbarie della macelleria sociale di governo perpetrata ai danni del popolo Italiano.
Gli hanno dato un termine inglese : spending review,ma che significa?
Potevano chiamarla taglio alla spesa pubblica,manovra di aggiustamento,rastrellamento degli ultimi soldi degli Italiani,ma no loro in perfetta sintonia con i paroloni con cui si riempiono la bocca gli hanno dato un tocco di classe anglosassone.
E così monti e passera si affannano a mettere pezze al loro operato,uno in Europa, sostenendo che l'Italia ce la farà da sola,l'altro promettendo paccate di miliardi allo sviluppo dell'Italia con soldi che non esistono neanche su carta.
E sulla scia dell'ennesima dichiarazione del 'non ci sarà un'altra manovra' a cui siamo abituati dai tempi di tremonti,ecco in arrivo,puntuale, la manovra.
L'hanno mascherata con la solita spending review ma comporta 8 miliardi di tagli alla sanità che come al solito graveranno sulle spalle dei cittadini per evitare l'aumento dell'iva al 23% che avrebbe comportato ulteriore abbattimento dei consumi.
Il loro motto è meglio morire che non poter spendere.
Il VERO taglio alla spesa che prevedeva i tetti alle pensioni d'oro non è avvenuto.
Stiamo parlando di tetti di 6000 euro e di 10000 euro per quelle complessive di integrazione.
Si tartassa una impresa produttiva e non si possono limitare le pensioni dei nababbi.
L'Italia è un paese per vecchi:non si possono limitare i tetti di stipendi e pensioni dei manager 70enni,dei senatori a vita 80enni,continuiamo a pagare una classe politica che è vecchia di 2 repubbliche,pensioni mensili a 4 cifre che arrivano a 30.000 e 40.000 euro contro i 500 euro di una sociale,liquidazioni di milioni di euro a gentaglia che ha distrutto industrie ed enti.
Monti la smetta di prendersi/ci per il culo:l'Italia non ce la fa semplicemente perchè non vi volete togliere dai coglioni.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 26.06.12 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Esimia Cancelliera Merkel com'è che sto merkel tedesco (euro) non decolla? Sono trascorsi più di dieci anni. Non è che ci state prendendo per il bavero?

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.06.12 11:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci stanno prendendo per il culo per l' ennesima volta...ha nno messo in campo i magfgiori esperti marketink di tutti i partiti per farci fuori...hanno pompato sondaggi dal 21a 20% per dire che stiamo recededndo...insomma le inventano tutte...siamo in mano a criminali esperti!!Ma lo sapevamo giaà..vero??

Camillo B. Commentatore certificato 26.06.12 11:51| 
 |
Rispondi al commento

o un sogno...
mi sveglio una mattina e trovo sul Blog un tastino da dove posso devolvere anche un solo euro alla organizzazione/gestione del movimento

Ho un sogno...
mi sveglio una mattina e trovo sul Blog un tastino da dove posso devolvere l'equivalente del canone rai allo STUDIO LEGALE 5 STELLE

Ho un sogno...
mi sveglio la mattina e trovo sul Blog associati ai 2 tastini delle voci di menù, mi danno la possibilità di visualizzare i 2 conti correnti ( possibilmente Banca Etica ) e monitorare on-line le operazioni di ingresso/uscita

Ho un sogno...
mi sveglio la mattina e trovo sul Blog associati ai 2 tastini delle voci di menù che mi danno la possibilità di votare/proporre le azioni che lo STUDIO LEGALE 5 STELLE intende intraprendere per azzannare al portafoglio questi figuri.


tra i troppi sogni
ho una sola certezza
che mai come in questo momento storico l'Italia e gli Italiani onesti abbiano un estremo bisogno di un
MOVIMENTO 5 STELLE in maggioranza al governo
affiancato da uno
STUDIO LEGALE 5 STELLE!!!!!!

Se questi figuri non aquisiscono la consapevolezza che è giunto il momento di scrostarsi dalle poltrone e provare a godersi il malloppo sperando nell'oblio, augurandosi che non giunga uno STUDIO LEGALE 5 STELLE che gli chieda il conto, non abbiamo nessuna possibilità, che volontariamente lascino quella poltrona che gli consente di incassare cifre assolutamente immeritate, o che gli garantisce di esercitare un minimo di potere,
non avremo speranze.
azzannarli al protafoglio è l'unica ed ultima soluzione!!!!

non parlo di azioni clamorose ed utopistiche quali decuncia al capo dello stato e/o all'intero sistema.
Penso ad azioni a pioggia ben circoscritte e facilmente individuabili, reati quali peculato, peculato d'uso, peculato di cassa, concussione,......

STUDIO LEGALE 5 STELLE!!!!
o saremo sempre

CHIACCHIERE SENZA DISTINTIVO

STUDIO LEGALE 5 STELLE!!!!!!

o saremo sempre

CHIACCHIERE SENZA DISTINTIVO

Antonello B., Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.06.12 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci attaccano...ma più che

Camillo B. Commentatore certificato 26.06.12 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Si parla di accordi stato-mafia e mi sorge spontanea una domanda:

Ma Passera, che di recente è stato a visitare un tratto della famigerata Salerno-Reggio Calabria, quali risultati ha portato a Roma?

Fabrizio B. 26.06.12 11:38| 
 |
Rispondi al commento

OT
Ad aprile le vendite al dettaglio segnano un crollo del 6,8% su base annua, la caduta tocca anche il settore alimentare (-6,1%). Lo rileva l'Istat.

Quando bisogna fare i conti sulle entrare e uscite del bilancio familiare, il mangiare è l'ultima cosa da tagliare.
Si taglia tutto il superfluo, tipo cinema, ristoranti, ecc. Poi il vestiario, ecc. Per ultimo il cibo.
A meno che, il classico italiano medio gira con lo smartphone e poi mangia il classico piatto pane e cipolle.

Edgar Allan Poe Commentatore certificato 26.06.12 11:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

la solita Italia...

http://www.corriere.it/cronache/12_giugno_26/grande-famiglia-dipendenti-siae-quattro-su-dieci-legati-da-parentela-sergio-rizzo_37f7a81e-bf53-11e1-8089-c2ba404235e2.shtml?fr=box_primopiano

Edgar Allan Poe Commentatore certificato 26.06.12 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Secondo wikipedia le maggiori credenze del mondo sono:

Cattolici: 1,18 miliardi
Protestanti: 553 milioni
Ortodossi: 225 milioni
Più altre chiese cristiane
Musulmani: più di 1,5 miliardi
Induisti 1 miliardo
Buddhisti: 576 milioni
Taoisti: 400 milioni
Culti animistici africani e non: 400 milioni
Culti indigeni animistici: 300 milioni (religioni tribali e sciamaniche)
Culti tradizionali africani e diasporici: 100 milioni (Vudù,Santeria, , 'Umbanda…)
Shintoisti: 100 milioni
Falun Dafa: 100 milioni o più
Sikh: 27 milioni
Ebrei: 15 milioni
Più altri culti

Se prendiamo secolari/agnostici/atei e liberi pensatori abbiamo: 1,1 miliardi

Insomma, la popolazione mondiale ha superato i 7 miliardi, di questi solo un miliardo fa a meno della religione, il che vuol dire una persona su 7. E anche questo vorrà pur dire qualcosa. Come minimo che sarebbe necessario del rispetto reciproco.

viviana v., bologna Commentatore certificato 26.06.12 11:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in italia chi scende in politica ha un solo scopo:stare vicino al cassetto dove ci sono i soldi.appena eletto ha un solo programma:rimenere per sempre e A QUALUNQUE COSTO vicino al cassetto dove ci sono i soldi.TUTTO IL RESTO NON CONTA.in italia chi viene eletto diventa PROPRIETARIO di cio che amministra e usa la sua proprieta per mantenere il potere.maggiore è l'ignoranza e la miseria,maggiore è la possibilità che il meccanismo funzioni.bisogna lavorare soprattutto per il meridione dove DA SEMPRE la gente è sotto controllo.nel meridione si è schiavi alla nascita quindi non si conosce la liberta.la schiavitu è normalità.credo che sarà sprattutto al meridione che i putrefatti giocheranno le loro carte per la sopravvivenza.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 26.06.12 11:31| 
 |
Rispondi al commento

Il sud Italia e' la prova vivente, piu' chiara e lampante del cosiddetto "accordo Stato-mafia".

In questi giorni si sente ancora discutere sterilmente dell' "ipotetico e non ancora del tutto provato" accordo tentato da alcuni vertici delle Istituzioni prima e dopo l'assassinio barbaro e vigliacco di Falcone e Borsellino.

Ma al sud questo accordo e' evidente nella quotidianita', per lo meno dal periodo postunitario.

Lo Stato ha lasciato grosse fette di potere alle mafie per non doversi preoccupare eccessivamente di problemi quali disoccupazione e legalita'. Demandando di fatto alle mafie di riempire il vulnus lasciato dalle Istituzioni.

Il voto di scambio e' conseguentemente solo uno dei tantissimi effetti di questa vera e propria "strategia" di controllo delle masse attraverso le vessazioni sulla gente espresse attraverso i ricatto, la minaccia, il pizzo richiesto agli imprenditori e, appunto, la promessa di vantaggi se il cittadino esprime un voto piuttosto che un altro.

L'effetto oggi e' ancora piu' evidente, sempre rimanendo in tema di voto di scambio.
Come spiegarsi, altrimenti, il successo enorme del Movimento 5 Stelle al centro-nord, mentre al sud ancora stenta a decollare?

Qualcosa si sta muovendo e, sinceramente, faccio un tifo sfegatato perche' anche il sud finalmente si svegli e sono sicuro che lo fara', grazie al Movimento 5 Stelle!!!

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 26.06.12 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Da
http://conoscenzaliberta.myblog.it/archive/2011/09/25/tutti-gli-zeri-della-ricchezza-vaticana.html

Al 2011 lo Stato italiano aveva regalato al Vaticano 886 miliardi di Euro

I Cardinali prendono circa 7 mila Euro al mese, pagati dal popolo italiano

Ogni anno 55 miliardi di dollari di denaro sporco passano per lo IOR

Il Vaticano è il decimo Stato in cui si pratica maggiormente il riciclaggio di denaro sporco

Il Vaticano è l'ottavo maggior rifugio criminale in cui viene depositato denaro sporco

Ogni anno, in Vaticano vengono depositati 80.500.000.000 dollari di denaro sporco

Nel 1973, lo IOR cercò di spacciare obbligazioni statunitensi contraffatte per un valore di 14,5 milioni di dollari

Bilancio Consuntivo Consolidato 2007 del Governatorato dello Stato della Città del Vaticano: entrate per 236.737.207 Euro

Negli ultimi tre esercizi (2004, 2005, 2006) si erano registrati risultati positivi per complessivi 15.206.587 Euro

Il bilancio 2008 del Vaticano invece è di 356 milioni di dollari

viviana v., bologna Commentatore certificato 26.06.12 11:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno al blog.

E' evidente che le elezioni si stanno avvicinando a passo di carica.

Il blog è un'ottima cartina al tornasole per comprendere questo fatto non quotidiano.

Quando qui gli attacchi si fanno pesanti, vuol dire che le elezioni sono vicine, vuol dire che le direzioni dei grandi partiti stanno facendo le loro strategiole e qui sopra cercano quel che non possono trovare . . . una verginità ricostruita mille e più volte.
Il suffragio è talmente vicino che attualmente anche "i più antichi alleati" sono qui schierati con pdllini E NAZIANARCOFASCIOMANTOVANI ad allertare i viandanti dei pericoli che il Movimento 5 Stelle porta in se: La lebbra, il colera, a vuommeca, lo scolo e chi più ne ha più ne metta.

Mi rimane un po indigesta l'alterigia con la quale si sommano ideologie diverse per tornare (alla fine dei conti) alla pappatoria di prima.
Uheilà spanditori di vostre verità, Datevi un'occhiata in questo gustoso spezzone di film và:
(http://www.youtube.com/watch?v=jzHwf3eeXr4).

Compagni e camerati uniti nella lotta e chi non è con loro è 'n gran fijo de na mignotta.

E poi dice che è il Movimento e Beppe Grillo che dovrebbero vergognarsi . . . MA VFC!!!

Vabbè!!!

Ricordo un piccolo aneddoto gustoso:

"Secondo recenti studi della fisica, il calabrone non può volare ... ma lui non lo sa e vola lo stesso"

IL MOVIMENTO 5 STELLE VOLA ALTO E SANO . . .
'NVIDIOSSI!!

Buongiorno nèh!!

Francesco - Fo., R. Commentatore certificato 26.06.12 11:11| 
 |
Rispondi al commento

La libertà di voto è attaccata da tutte le parti! E la cosa peggiore è che spesso sono i cittadini gli stessi artefici di questo problema; non solo a causa di chi svende il proprio voto ma anche di chi vota "per tradizione" sempre gli stessi partiti indipendentemente da cosa questi facciano per territorio. I cittadini devono essere informati e scegliere di volta in volta i partiti in base ai programmi e a come hanno dimostrato di comportarsi nel passato(prendono finanziamenti pubblici?, fanno gli interessi di lobby di potere piuttosto che dei cittadini?). E' solo attraverso una maggiore maturità e responsabilità dei cittadini che sarà davvero possibile cambiare qualcosa.

Indipendentista Ligure, Genova Commentatore certificato 26.06.12 11:08| 
 |
Rispondi al commento

" Il M5S con altri movimenti sul pianeta esprime la , Sevlla "

Cortesemente usare segnala commento inappropriato per l'immondizia che si chiama come sopra.

5 clik . . . basta un clik che ce vò?

Francesco - Fo., R. Commentatore certificato 26.06.12 11:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

gentilissimo Mario L.
il fine ultimo del suo corposo post sull'Iran(nei sottocommenti)?

Sa; quello di taleggio casaleggio non depone a suo favore . . .

Gentilissimo Mario L. -sul no- spiegare per cortesia. Grazie

Francesco - Fo., R. Commentatore certificato 26.06.12 10:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Dalai Lama e il papa in visita alle zone terremotate
Il Papa è il capo religioso di un miliardo e 200 milioni di cattolici.I suoi costi pubblici per l'Italia sono di 6 miliardi l'anno
I buddisti nel mondo sono 1 miliardo e mezzo e il Dalai Lama è solo il capo dei buddhisti lamaisti
Differenze.
Il Dalai Lama è arrivato a Mirandola semplicemente,a piedi,senza imporre alcuna spesa al povero comune terremotato,senza aerei privati o elicotteri pubblici,senza piegamenti delle forze dell'ordine.Ha abbracciato la gente che accorreva per salutarlo con commozione e curiosità,ha stretto mani e baciato bambini ed esortato tutti a guardare al futuro, lavorando di buona lena per ricostruire.
Il Papa è arrivato in pompa magna,ha come al solito scaricato le spese del suo viaggio sui comuni interessati,ha richiesto un enorme spiegamento di polizia,che ha comportato lo spostamento,per motivi di sicurezza,di un campo di terremotati autogestito nel parco di 6 famiglie che si sono molto seccate del disturbo.
E' arrivato con un aereo a sua disposizione e poi un elicottero,ricevuto da tutte le massime autorità civili e religiose.
Ha portato 3 milioni raccolti dalle parrocchie per i terremotati.Sono tanti? Sono pochi?
Faccio notare che è appena morto un grande industriale di Bologna,Michelangelo Manini, proprietario di una multinazionale,che ha lasciato tutti i suoi beni alla curia bolognese per il bell'ammontare di un miliardo e 700 milioni di euro. Era il proprietario delle quote di maggioranza della Faac,morto il 17 marzo scorso a 50 anni.
Come sarebbe stato bello se la curia o il Vaticano per lei avessero regalato questo capitale ai sindaci emiliani per la ricostruzione!
Invece andranno a rimpinguare i capitali di una delle massime potenze economiche del pianeta.La Chiesa gestisce il più grande patrimonio immobiliare al mondo;a Roma e provincia un bene su 5 è di enti religiosi;il 20% dell’intero patrimonio immobiliare italiano è suo e Roma possiede un quarto dell’intero comparto

viviana v., bologna Commentatore certificato 26.06.12 10:44| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

nuovo assessore della banda pizzarotti parma

si chiama Michele Alinovi il nuovo assessore
all'Urbanistica del Comune di Parma. Prende il posto di Roberto Bruni, che ha rinunciato dopo le polemiche dei giorni scorsi.
Alinovi è architetto e ha 42 anni. Si è laureato al Politecnico di Milano: qui dal 2003 è professore a contratto (anche per la sede di Piacenza). Laureato nel 1997 al Politecnico, dal 1998 al 2002 ha lavorato nello studio Gregotti
Associati International. E' libero professinista e ha uno studio a Parma. Nel 2009 è entrato nella commissione per la qualità architettonica e del paesaggio del Comune di Colorno. Ora è membro della stessa commissione a Collecchio.
Fra le priorità del suo mandato, il neo-assessore indica lo stop al consumo del suolo, un impulso alle ristrutturazioni degli esistenti e all'edilizia che porti a ridurre i consumi energetici.

luciano c., basilicanova parma Commentatore certificato 26.06.12 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo è insito nell'animo umano:

"IL MIO PIU' GRANDE DESIDERIO E' CHE NON SI AVVERI IL TUO".

A tutti i gufi,a tutti quelli pronti con "l'avevo detto!",a tutti quelli che sperano che nulla cambi...

A PRESTO.

PS:preparatevi,andrà tutto come deve andare.

leo c., roma Commentatore certificato 26.06.12 10:27| 
 |
Rispondi al commento

stanotte non riuscivo a dormire, c'era qualcosa che mi tormentava, che non riuscivo a mettere a fuoco... e mi domandavo, ma il m5s non è un movimento orizzontale? e ancora... uno vale uno o no? quindi le mie proposte sono uguali a quelle di tutti... O no?

allora perchè chiedere a beppe un sito per scrivere, discutere e votare un cavolo di programma e una linea comune politica??
Non voglio scavalcare nessuno, e non voglio far polemica ( beppe ha tutta la mia stima e affetto) ma voglio partecipare a questo che penso possa essere "UN NUOVO RISORGIMENTO ITALIANO"

facciamolo noi un sito stile pirati tedeschi https://lqfb.piratenpartei.de dove si usi un software open source come il LiquidFeedback, dove dibattere, discutere, proporre, votare e infine scrivere un programma "a 5 stelle" per cambiare radicalmente questo nostro amato paese!

ingegnieri informatici fatevi avanti...

COINVOLGIAMOCI

uno vale uno...e tutti insieme???

dattilo.domenico@libero.it

DOMENICO DATTILO Commentatore certificato 26.06.12 10:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La collusione tra mafia e politica è l'unico grande dogma italiano dal dopoguerra,

gli italioti lo sanno, ma finchè mangiano non solo non fanno nulla, ma lo normalizzano...."è sempre stato così e sarà sempre così",

i giornali e le tv dipendono dalla politica, quindi dalla mafia.

Il Movimento 5 Stelle dovrà lottare assiduamente con questa realtà radicata da decenni,

sarà una lotta capillare, ma è l'unica speranza di sopravvivenza dell'Italia di adesso e di quella dei nostri figli.

Oltre all'onestà ed hai programmi, occorre concretezza e molta molta attenzione nel scegliere i candidati 5 stelle,

sicuramente Beppe è fondamentale, ma abbiamo bisogno di altre personalità di spicco che si impegnino attivamente, non solo nei post (e che non siano assolutamente dei politici!!).

FORZA e CORAGGIO BEPPE, NON MOLLARE !!!

Perchè la gente marcia contrattacca gettando fango e continuerà a farlo sempre di più,

ma la risposta deve essere sempre la stessa:

DEMOCRAZIA e ONESTA'.

FORZA BEPPE NON MOLLARE e NOI NON MOLLEREMO MAI !!


Il Portatore

roberto p., genova Commentatore certificato 26.06.12 10:20| 
 |
Rispondi al commento

OT
Gentilissimo Beppe Grillo,
abbiamo letto sul Corriere della Sera di oggi (articolo di Francesco Battistini a pag.11) alcuni stralci di una sua intervista al quotidiano israeliano Yedioth Ahronot. Nell’impossibilità di leggere tutta l’intervista, ci limitiamo ad alcune precisazioni relative alla parte riportata nell’articolo in questione, partendo dal presupposto che lei ama l’Iran, a cui è legato per ragioni personali e affettive che comprendiamo perfettamente, ma noi di Iran Human Rights Italia Onlus non l’amiamo meno di lei. E proprio per questo ci adoperiamo, nel nostro piccolo, per difendere i diritti umani dei cittadini iraniani e per informare l’opinione pubblica italiana sulle violazioni a quei diritti commesse dalle autorità della Repubblica Islamica. Abbiamo recentemente lanciato il nostro sito, www.iranhr.it, proprio con questo obiettivo.

Per quanto riguarda il suo paragone tra l’applicazione della pena di morte in Iran e negli USA, noi naturalmente non facciamo classifiche. Ogni persona messa a morte per decisione di un tribunale di stato, a qualsiasi latitudine, e per qualsiasi reato, è per noi una ferita profonda. Al tempo stesso, i numeri sono un dato oggettivo al quale è utile fare riferimento. Nel 2011 negli USA 43 persone sono state messe a morte (dato in diminuzione rispetto alle 46 del 2010, frutto, questo, anche di una coscienza abolizionista che faticosamente, ma progressivamente sta prendendo piede in molti stati americani). In Iran il dato fornito dal rapporto annuale di Iran Human Rights è di 676 esecuzioni nel 2011 (in aumento rispetto al dato del 2010, 646). Ma, soprattutto, è diverso il contesto in cui la pena capitale viene comminata e applicata. Il 38% delle esecuzioni o non sono state rese note dalle autorità o sono avvenute in segreto, cioè senza darne comunicazione ad avvocati difensori e parenti degli imputati se non a sentenza eseguita. Una mancanza di trasparenza che non depone a favore dell’equità dei processi. Ma c’è di più

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.06.12 10:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Voto di scambio: vale per tutti
Tutti i voti sono di scambio. Con o senza corruzione. È di scambio anche il mio e il vostro voto.
Quando si vota, si appoggia qualcuno che ha promesso di darci qualcosa, sperando che poi mantenga la promessa. Nel secondo dopoguerra italiano, il voto ideologico, la politica concettuale è iniziata e finita con Olivetti. Difatti perché il benestante vota a destra e chi non lo è vota a sinistra?
Direte che non è stato sempre così. Che ci sono state delle eccezioni, che la regola che ho stabilito, a volte si è invertita. Ma l’ho appena detto: sono eccezioni, che come tali confermano la regola. La questione, cavilli a parte, rimane irrisolta: benestanti e non, esprimono un voto ideologico o di convenienza (o di scambio)? Il voto ideologico sembra essere espresso dalla cultura, fatta di benestanti che si dichiarano di sinistra. Ma per la cultura è ideologico o conveniente votare a sinistra? Perchè nove su dieci votano lì? Per ottenere la certificazione d’essere di cultura? Se è così, ripeto la domanda, il voto della cultura è ideologico o di convenienza (o di scambio)? Prendiamo la cultura musicale, che anche lei si dichiara di sinistra, quanti concerti eseguono per la sinistra? Tanti! Perché le manifestazioni della sinistra hanno sempre carattere più musicale che politico? Perché attirano pubblico è, quindi, chi li propone ottiene maggiore propaganda! Non vi pare che alla cultura musicale convenga dichiararsi di sinistra? E potrei continuare all’infinito.

Gianfranco Campanella 26.06.12 10:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Emilia, oggi la visita di papa Benedetto XVI alle popolazioni colpite dal terremoto.

Che dire? Tempestivo! Della serie: aspettiamo che non tremi più nulla.

Sei arrivato secondo: primo Daila Lama.

Edgar Allan Poe Commentatore certificato 26.06.12 10:04| 
 |
Rispondi al commento

Anzichè Partita Iva a regime agevolato della durata di tre anni (sotto i trentamila euro no IVA o comunque ridotta) proporrei un'esenzione della stessa a tutte le dichiarazioni sotto i ventimila euro all'anno. Ecchecavolo, la sopravvivenza costa cara in occidente.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.06.12 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Proposte da inserire nel programma.

Stop per 12 mesi di accoglienza immigrati e di richieste di asilo politico per avviare quel processo di integrazione di chi vive già in Italia e riorganizzare il sistema di entrata ed accoglienza.
Continuando così rischieremmo tensioni sociali tantopiù in questo momento di instabilità.

leo c., roma Commentatore certificato 26.06.12 09:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Il Mov.to CinqueStelle cresce ormai in modo esponenziale e rappresenta il risveglio intelligente e creativo di coloro che stanchi di oppressioni e mancanza di crescita nazionale ed europea multisettoriale e plurifattoriale propongono e vogliono un nuovo modo di decidere e guuidare la propri esistenza in armonia ed autonomia sociale e socioculturale".

Dal Comunicato Politico N°49

"Il destino del Paese è segnato. Il fallimento economico, nascosto sotto il tappeto della diminuzione dello spread, è inevitabile. Le imprese chiudono o fuggono all'estero. Le tasse sui redditi di impresa si stanno prosciugando. La moltitudine di nuovi disoccupati non paga più l'Irpef. La bolla italiana si alimenta di Grandi Opere attraverso il trucco contabile del project financing che crea lavoro fittizio finanziato dallo Stato. "Scava una buca, riempi una buca, racconta in giro che è indispensabile".

Meditiamo gente,meditiamo e poi uniamoci ed agiamo.
Buon Giorno Blog ed agli amici del Blog:)

Francesco Roma*****
Mov.to CinqueStelle
Roma

Francesco Roma***** 26.06.12 09:44| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno al blog.

E' evidente che le elezioni si stanno avvicinando a passo di carica.

Il blog è un'ottima cartina al tornasole per comprendere questo fatto non quotidiano.

Quando qui gli attacchi si fanno pesanti, vuol dire che le elezioni sono vicine, vuol dire che le direzioni dei grandi partiti stanno facendo le loro strategiole e qui sopra cercano quel che non possono trovare . . . una verginità ricostruita mille e più volte.
Il suffragio è talmente vicino che attualmente anche "i più antichi alleati" sono qui schierati con pdllini E NAZIANARCOFASCIOMANTOVANI ad allertare i viandanti dei pericoli che il Movimento 5 Stelle porta in se: La lebbra, il colera, a vuommeca, lo scolo e chi più ne ha più ne metta.

Mi rimane un po indigesta l'alterigia con la quale si sommano ideologie diverse per tornare (alla fine dei conti) alla pappatoria di prima.
Uheilà spanditori di vostre verità, Datevi un'occhiata in questo gustoso spezzone di film và:
(http://www.youtube.com/watch?v=jzHwf3eeXr4).

Compagni e camerati uniti nella lotta e chi non è con loro è 'n gran fijo de na mignotta.

E poi dice che è il Movimento e Beppe Grillo che dovrebbero vergognarsi . . . MA VFC!!!

Vabbè!!!

Ricordo un piccolo aneddoto gustoso:

"Secondo recenti studi della fisica, il calabrone non può volare ... ma lui non lo sa e vola lo stesso"

IL MOVIMENTO 5 STELLE VOLA ALTO E SANO . . .
'NVIDIOSSI!!

Buongiorno nèh!!

Francesco - Fo., R. Commentatore certificato 26.06.12 09:43| 
 |
Rispondi al commento

sabaha l-hayr beppe

buongiorno beppe

(un saluto in arabo a Beppe)

Salvo Pa Commentatore certificato 26.06.12 09:40| 
 |
Rispondi al commento

Antonio, però penso che non sia così importante un post. O sbaglio?

Ce ne sono talmente tanti che uno più uno meno non penso faccia la differenza no?

Ciao Antonio tutto bene?
Un saluto.

Francesco - Fo., R. Commentatore certificato 26.06.12 09:31| 
 |
Rispondi al commento

Notizie di oggi in ordine sparso:
Casini lancia l'alleanza politica con il PD per le prossime elezioni (probabilmente ad ottobre); i maggiorenti del PD, sostanzialmente, approvano dichiarando che "questa è l'unica strada per dare credibilità internazionale all'Italia" (Massimo D'Alema).
Il governo toglie dalla spending review il tetto massimo di 6.000,00 Euro (SEIMILA, PORCA TROIA!) per le pensioni dei funzionari pubblici, dicendo che tale taglio sarà inserito in un non meglio precisato decreto futuro.
Formigoni, indagato, non trova difesa migliore che dire che "raggiunge, con qualche anno di ritardo, la condizione di altri suoi colleghi presidenti di regione che, indagati, non si sono dimessi".
Non proseguo per rispetto del mio stomaco attorcigliato dal nervoso.
Ora, io mi chiedo, di fronte ad un'interminabile serie di notizie di questo tenore, tutti i giorni, senza soluzione di continuità; di fronte alla sfacciata e sprezzante noncuranza che la classe politica mostra verso le difficoltà dei cittadini; di fronte allo sberleffo, al dileggio dei cittadini nell'imperitura pervicacia con cui perpetuano i loro privilegi e le loro rendite di posizione; di fronte a tutto questo, appunto, si può davvero condannare la scelta, eventuale, di chi ritiene di potersi liberare di costoro solo attraverso azioni violente?
Dove si pone il limite di prevaricazione oltre il quale un cittadino può vedere riconosciuto, anche dalla comunità internazionale, il proprio diritto a ribellarsi con la forza ai sprusi che subisce?
Io sono oltre la stanchezza, sono oltre la rabbia, sono oltre l'avvilimento, sono oltre la rassegnazione; sono ormai in una condizione in cui comincio a pensare che la vita, così come me la impone questa marmaglia, non sia più un patrimonio di valore assoluto e che forse val la pena rischiare di perderla per offrire alla mia bimba la speranza di un futuro dignitoso.
Non sono un violento, non sono nemmeno un coraggioso, sono un uomo a cui hanno rubato la dignità

Andrea Molteni (nembo1972), Como Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.06.12 09:28| 
 |
Rispondi al commento

Tutto e' iniziato con Cossiga e la prima frottola del terrorismo . Sempre con lo stesso pretesto si e' smontato l'impianto delle liberta' civili ed allargato a dismisura il potere di discrezionalita' autoritario, premiata l'arroganza,eletto i peggiori opprtunisti congregati in gruppi piu o meno occulti. Con gli stessi metodi e pretesti tutte le altre nazioni dell occidente hanno fatto le stesse atrocita' . L'obbiettivo finale , ormai raggiunto al 99% e' la Dittatura paneuropea, eliminazione del contante, della liberta' di movimento per persone e beni, delle sovranita' nazionali. Un oligarghia cristianoislamicogiudaicaBancaria ? Mostri.

S.baricolo 26.06.12 09:24| 
 |
Rispondi al commento

E' sempre stato così da che io abbia memoria..nel piccolo paesino campano/lucano d'origine di mia madre le elezioni sono una grande fiera dello scambio e del baratto...concessioni edilizie, permessi di transito bestiame, permessi di occupazione suolo pubblico, asfalto strade, illuminazione pubblica in strade private...persino nafta agricola..tutto si scambia per un voto..e guai a votare poi per i perdenti...nei paesini è facile risalire alla conta dei voti e si rischia di non ottenere più non solo i premi promessi, ma anche ciò che spetterebbe di diritto..si parla tanto di economia mondiale, multinazionali, politica europea, ma quando ci si cala in certe realtà ci si rende conto di come il tempo si possa fermare in epoche in cui poche famiglie gestivano immensi territori e di come i fatti "nazionali" si fermino ad un paio di curve prima di entrare in paese..sto parlando del Cilento. Un angolo d'Italia che è un vero paradiso, dove chi governa fa di tutto perché il tempo non passi..terra ricca, ricchissima di risorse naturali, turistiche, agricole, ma sempre e neanche tanto tacitamente in mano a "Signorotti" locali che ne fanno un loro possedimento . . .
Un lavoro in cambio del voto? Questo oggi giorno è già magari più difficile..tempi di magra anche negli enti pubblici..io accetterei? forse no, ma non condanno chi accetterebbe..è la guerra tra poveri, ed io, disoccupata con una figlia..forse mi sentirei più in colpa per non aver accettato la speranza di un brandello di sicurezza economica che per aver messo sotto i piedi la mia dignità di cittadina e le mie idee di essere pensante...come diceva il mio prof di filosofia: "siamo tutti bravi a condannare chi si sporca le mani finché non troviamo la chiave della nostra salvezza davanti a noi, sepolta in un mucchio di letame"...

Mariateresa Russo Commentatore certificato 26.06.12 09:13| 
 |
Rispondi al commento

Salve. Credo la gerontocrazia baciapile stia essutorando gli italllliani lasciandogli solo un'illusione di sovranita' . Ritengono l'elettorato troppo irresponsabile, stupido,ignorante,infantile,mentalmente tarato, mitomane pericoloso per dargli responsabilita' serie . Di conseguenza ,per tenerlo nel costante stato di malleabile grezzezza e passivita' mentale ,tv , calcio, figa,mito dell'arroganza, santificazione dei loro servi, immunita' e strapotere autoritario, negazione dei diritti fondamentali, imbonimenti religiosi e becero nazionalismo vengono iniettati continuamente nelle menti indebolite di persone inermi. Usano le stesse tecniche di zio Adolf . Verificare.

S.baricolo 26.06.12 09:12| 
 |
Rispondi al commento

Si può dire che al Sud la politica non è mai esistita, nel senso di occuparsi della polis. Dal dopoguerra a oggi solo volgare ammuina. Chi non ci stava è dovuto emigrare, per salvare la dignità e procurarsi il pane. Ha funzionato il voto di scambio. Chi si è avvicinato alla politica, a destra, centro e sinistra, era solo per chiedere favori(in cambio portava voti), oppure per averli ricevuti ed essersi legato a potentati e caste. Apposta siamo ridotti così, lo dico da pugliese. Vedo comunque piccoli cambiamenti: i boss politici non riescono più a incantare molta gente, la claque dimuinuisce a vista d'occhio, lo vedi ai tg e ai dibattiti. Le nuove generazioni vogliono pane e dignità e pagano prezzi salati per averli. Speriamo bene... Francesco Greco

Francesco Greco 26.06.12 09:09| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Non era difficile da capire.

Luigi Lusi, non è stato arrestato per raccontare la “verità”, ma per essere costretto dai Magistrati, a ritirare le accuse al vertice della Margherita.

Piero Daccò, è in galera da oltre 8 mesi per -concorso in bancarotta-, perchè non riesce a fornire elementi probanti, che portino ad un rinvio a giudizio per Formigoni.

Premesso che non provo simpatie per nessuno dei personaggi citati, mi chiedo:
quand'è che vi deciderete a togliere la testa da sotto la sabbia?
quand'è che comincerete a dissentire con questa Magistratura?
Ma cosa cavolo state aspettando?

Prima di tutto vennero a prendere gli zingari
e fui contento, perché rubacchiavano.

Poi vennero a prendere gli ebrei
e stetti zitto, perché mi stavano antipatici.

Poi vennero a prendere gli omosessuali,
e fui sollevato, perché mi erano fastidiosi.

Poi vennero a prendere i comunisti,
e io non dissi niente, perché non ero comunista.

Un giorno vennero a prendere me,
e non c’era rimasto nessuno a protestare.

(Bertolt Brecht)

Scrivi un commento

gianfranco c., cosenza Commentatore certificato 26.06.12 09:05| 
 |
Rispondi al commento

SICCOME
i servi di partiti prititi davvero oggi senza un guinzaglio generale sciolti come schegge impazzite s'inventano delle menzogne per essere partecipi con le loro oscene marchette dei soldi che gli arrivano dalla scandalosa tangente rimborsi elettorali per ricambiare i loro padroni in fuga...
SICCOME l'italia non puo' vincere di rigore con un'austera partita contro la germania...la germania si accorda aiutando Israele a montare missili nucleari sui sommergibili per una democrazia diretta per puntare al turismo distruttivo...
SICCOME la signora di GRILLO e' iraniana anche il cugino della moglie di grillo e' iraniano e pure il padre della moglie di grillo e' iraniano SICCOME il suocero di GRILLO ha detto:che in Occidente traducevano male i discorsi di Bin Laden quindi e' contro il turismo distruttivo e deve stare attento dei missili nucleari puntati contro l'iran che uno di questo potrebbe entrare dalla sua finestra...
SICCOME GRILLO ha un levriero afghano che fuma e' uno che fa parte della concorenza degli imprenditori che si fottono tonnelate di eroina e oppio dall'afghanistan...SICCOME GRILLO ha una vecchia lampada a petrolio e' un nemico austero di chi e' in IRAQ per fottersi miliardi di barili di petrolio...SICCOME GRILLO ha un pesce che viene dai mari del VENEZUELA e' un grande amico di CHAVEZ e il pesce e' un omertoso che non dice la verita' perche' il consolato israliano e' stato cacciato a calci in culo dal venezuela...SICOME GRILLO ha un salvadanaio in casa e' nemico dell'usura bancaria e con armi di distruzione persuasiva incita la folla a non deporre i loro soldi in banca e non accettare prestiti da finaziare strozzine con tassi di interessi da parassiti.SICCOME GRILLO ha una foto con GESU' CRISTO LA MADRE E IL PADRE ADOTTIVO e' amico dei palestinesi e non degli occupatori della palestina che sono li' da anni stuprando umiliando mortificando sottomettendo un popolo chiuso in un lager dell'infamia di 350 chilometri che tuuti i corrotti non vedono

mariluuu barbera, Dar es Salaam Commentatore certificato 26.06.12 08:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T. - Senza Parole

- Papa e sgombero tende: http://bit.ly/MwGOBh
- Costi del Papa in Emilia: http://bit.ly/MkTLlm
- RAI e scena per il Papa: http://bit.ly/Kzqoqc

- Testimonianze da Novi:

http://youtu.be/oULdVga_9jE

http://youtu.be/TDGdAfHlUuA

Giuseppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.06.12 08:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Uno spot di Forza Nuova sul blog di Grillo
Un evento della destra radicale a Bari sul sito.
Il banner della sponsorizzazione della giornata forzanovista a Bari sul blog di Beppe Grillo.

Il banner della sponsorizzazione della giornata forzanovista a Bari sul blog di Beppe Grillo.

Un blog molto visitato, anzi, il più visitato d'Italia. Tant'è che all'inizio di giugno aveva persino catturato l'attenzione degli hacker di Anonymous.
Non solo: il sito del comico Beppe Grillo è tra i più influenti del mondo ed è considerato al pari di un vero e propio mezzo di informazione.
FORZA NUOVA IN HOMEPAGE. Questa volta, il diario online del leader del Movimento 5 stelle è sotto i riflettori perché ha ospitato sulla sua homepage un evento di Forza Nuova. Anzi, lo ha promosso.

«UNA RELTÀ ALIENA ALL'IMPRONTA DEMOCRATICA». Il Movimento 5 Stelle, però, aveva ripetutamente preso le distanze: «Forza nuova? Una realtà aliena all'impronta democratica del movimento». Forse una svista, oppure il caso. È pur vero che la pagina a cui rimanda la locandina di Forza Nuova, è gestita da Tzetze.it, un aggregatore di notizie che le sceglie in automatico.

Sabato, 23 Giugno 2012

-----------------------------------

SONO INIZIATI GLI ATTACCHI A BEPPE E AL M5S!!!

SARA' UNA LUNGA ESTATE!!

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 26.06.12 07:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LOBBY EBRAICHE. Infine Grillo ha sostenuto l'esistenza di una lobby ebraica che controlla le informazioni: «Tutto quel che in Europa sappiamo su Israele e Palestina, è filtrato da un'agenzia internazionale che si chiama Memri. E dietro Memri c'è un ex agente del Mossad. Ho le prove: Ken Livingstone, l'ex sindaco di Londra, ha usato testi arabi con traduzioni indipendenti. Scoprendo una realtà mistificata, completamente diversa».
GIORNALISTA INDIGNATO. Ciò è bastato a provocare la replica indignata del giornalista Menachem Gantz, che ha scritto: «Se un giorno Grillo farà parte del governo italiano, il suocero avrà un ruolo fondamentale nella politica estera».
E ancora: «Il leader del Movimento 5 stelle è confuso, prigioniero di pregiudizi».
Il giornalista ha anche intervistato Grillo su altri temi, dai matrimoni gay all'uscita dall'euro, ricevendo però risposte troppo vaghe. Così lo ha criticato ancora: «Grillo è un buon attore che sa che cosa vuole il suo pubblico. Ma non sa dire che cosa vuole».

Lunedì, 25 Giugno 2012

http://www.lettera43.it/politica/grillo-e-l-affondo-a-israele_4367555587.htm

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 26.06.12 07:56| 
 |
Rispondi al commento

DENTRO IL PALAZZO
E improvvisamente Grillo tacque su «Orfeo» Napolitano
Niente bordate contro il Colle dopo le polemiche sulla trattativa Stato-Mafia. Perché anche il comico teme le urne anticipate.

di Tommaso Labate


http://www.lettera43.it/politica/e-improvvisamente-grillo-tacque-su-orfeo-napolitano_4367555668.htm

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 26.06.12 07:54| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo e quell'intervista introvabile su Israele...
Scrive Gad Lerner sul suo blog che il comi-politico Beppe Grillo avrebbe rilasciato...

PRESENTE QUI A DESTRA SU TZE TZE......
La pagina da lei richiesta è stata cancellata sarete a breve indirizzati verso la homepage de sito.

http://www.gadlerner.it/2012/06/25/per-beppe-grillo-israele-e-il-male.html

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 26.06.12 07:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il voto di scambio e' il risultato naturale dei nostri sistemi politici.

I paesi Occidentali sono cosi detti "democratici" ma c'e' molto poco in comune con la democrazia sia in Europa che in America.

In Occidente la politica e' basata su un sistema elettorale.

Nel contesto di politca elettorale, il voto di scambio e' matematicamente garantito. Non ci sono alternative.

In un dato clima economico e sociale qualsiasi, un candidato politico non puo' essere eletto se non promettendo di mantenere programmi e spese gia' in vigore o proporne dei nuovi. Un candidato rivale che proponesse di diminuire o tagliare programmi sarebbe immediatamente svantaggiato.

La politica elettorale e' il risultato naturale di un sistema monetario predicato sull' inflazione. Queste sono delle dinamiche che si rinforzano l'un l'altra. Ragion per cui il sistema monetario e' imposto arbitrariamente e unilateralmente.

Guido Romero 26.06.12 07:16| 
 |
Rispondi al commento

Maria R.Rossi al Fatto: ‘Sareste i primi a rivotare Berlusconi, siete dei disperati’
..............................................

Purtroppo "la diputtada" berlusconiana ha detto la verità

voto di scambio? per gli italians boys basta molto meno.....

"vado a sconfigere il cancro in 3 anni"
"millioni di posti di lavoro"
"casa per tutti"


Per prenderli per il naso basta "prometterli" qualsiasi cosa è il posto in parlamento è assicurato

Cambiare TUTTO per non cambiare NULLA....

solo promesse, fuffa, chiacchere, dire tutto e il contrario di tutto

aggg! il resto lo faranno i soliti "giustificatori" a tempo perso

voto di scambio .... aggg!

caro Tito tu si che sapevi cosa fare con chi RUba lo stato di più con Liberisti ma pagati dallo stato che vogliono spaccare.

guarda formigoni eletto da deceni in lombardia!


voto si scambio? ma che! bastano due noccioline

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.06.12 06:49| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

26 giugno 1963

John F. Kennedy pronuncia la famosa frase:
Ich bin ein Berliner

è la celebre frase pronunciata dal presidente degli Stati Uniti d'America John F. Kennedy durante il proprio discorso tenuto a Rudolph Wilde Platz, di fronte al Rathaus Schöneberg il 26 giugno 1963 mentre era in visita ufficiale alla città di Berlino Ovest.

La frase tradotta in lingua italiana significa: io sono un berlinese.

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!

sereno, mare calmo, non si muove foglia.
prevedo giornata calda ed afosa.
vado a bagnare i vasi ed il giardino.


Voto di scambio? Magari!
Almeno il voto di scambio avrebbe una sua onesta': tu mi dai qualcosa e io ti mando in Parlamento.
Lo scambio non e' equo, ma almeno io alla fine ci guadagno un paio di scarpe.
Cosi come stanno le cose oggi, non si arriva neanche a quel livello: tu vai in parlamento in ogni caso (perche' il fatto che tu ci vada non dipende piu' dal mio voto, ma solo dalla segreteria del tuo partito) e io rimango con le pive in mano.

mail inutile 26.06.12 06:18| 
 |
Rispondi al commento

"Ho pregato per venti anni
senza mai ricevere risposta
fino a quando non mi sono messo a pregare
con le mie gambe."
[Frederick Douglass, uno schiavo fuggitivo]

Valter Conti M5☆ Commentatore certificato 26.06.12 03:59| 
 |
Rispondi al commento

SCENARI

Ho dimenticato di aggiungere, allegri, il mondo sta su attaccato con gli spilli. Si tatta solo di trovare i chiodi.

andrea f., roma Commentatore certificato 26.06.12 03:01| 
 |
Rispondi al commento

Monica parli di "essere ben oltre un film fantasy" , ti rispondo usando anch'io un accostamento.
Il periodo dei "paradossi" non è iniziato l'altro ieri, già 15-20 anni fa avevamo chiare avvisaglie di ciò che si sarebbe estremizzato col tempo.
Le commesse per le grandi industrie che calavano, l'avvento delle agenzie interinali proposte come mezzo per entrare in azienda per ambire a posti fissi e da lì in poi un mare di susseguirsi di eventi assurdi durante i quali gruppi politici con differenti bandiere ma stessi intenti si intervallavano calmando la popolazione dicendo che andava tutto bene. Poi sono cominciati a calare i posti di lavoro, la delocalizzazione delle aziende mentre la classe politica aumentava gli sprechi in mille modi, c'è da ricordarsi che l'elicottero era diventato un taxi. I media hanno incominciato così ad informarci solo più di una infinita telenovela messa in scena in maniera differente ogni mese di ogni anno, fino al non parlare più di necessità della popolazione ma di cose che non centravano neanche più con la politica ma con la cronaca. Poi i disastri ambientali, molti in pochi anni e la speculazione sulla sofferenza. Infine un governo imposto e non votato che ricorda Jean Reno in Nikita chiamato a finire un lavoro mal concluso. Ci stiamo dibattendo nella vasca da bagno mentre ci stanno sciogliendo con l'acido e noi guardiamo la partita di pallone.

cecco 26.06.12 02:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo me col Taleggio Casaleggio si farebbero un sacco di milioni.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.06.12 02:40| 
 |
Rispondi al commento

SCENARI DEL FUTURO

Non solo gli amici der fruttarolo, ma tanti altri si chiedono che cosa farà un pratica il movimento. Il blog stimola tante idee, sia dei vecchi (che spesso tendono a fare tribù tra di loro e si riconoscono a fiuto) sia dei nuovi arrivati: alcune buone, altre meno. Ma in pratica? Occorrerebbe qualche scenario non solo del dopo-elezioni, ma del dopo-euro. I problemi sono tanti, dal voto di scambio a quello del lavoro, che probabilmente presuppone la liberazione dal debito pubblico e una grande riconversione economica. Soluzioni impossibili?

Per ora la sensazione è che non abbia del tutto torto Sartori quando dice che il movimento è troppo liquido.

Piccolo scenario da verificare. Se i greci, dopo aver dato uno schiaffo alla Merkel e all'Europa con le loro richieste sul debito e con la pretesa di rialzare salari e pensioni, oltre che di ricominciare ad assumere nel settore pubblico, dovessero trovare in Obama e nel suo sottopancia Hollande un'improvvisa difesa contro le ire e l'ostracismo della cancelliera, che cosa accadrebbe? Dove si schiererebbe rigormontis? Che cosa gli ha detto Obama nella telefonata di ieri pomeriggio? Questa frattura ognuno se la può rifinire da solo. Almeno fino a dopo l'inutile prossimo vertice.

Ora andate tutti a fanculo perché sono quasi le tre di notte, e è ora che ci vada anch'io.

andrea f., roma Commentatore certificato 26.06.12 02:32| 
 |
Rispondi al commento

mi ripeto nuovamente rispondendo ad alcuni che postano sul blog commenti assurdi urlando che il m5s non ha un programma e non sa "COME" affrontare le questioni (il programma c'è, dovete avere solo voglia di leggerlo) in tutti i casi:

se mi permettete " il COME " dei partiti che ad oggi hanno governato non ha fatto che danni .. solo grandi enormi drammatici DANNI .. però sapevano " COME " farli .. cmq il m5s può fare solo un passo alla volta ma vero è che passo dopo passo si percorrono i KM .. per quanto riguarda il COME ..al punto in cui siamo arrivati è sufficiente : ONESTA'- SENSO DI RESPONSABILITA' - e con solo queste due qualità facciamo SICURAMENTE meno DANNI di chi si è presentato fino ad oggi con un bel programma .... si si il bel programma che poi si autodistrugge non appena la poltrona è servita ... ma fatemi il piacere .. basta .. io non ho più nessuna voglia di essere trattata come una "addormentata" o peggio ancora non ho più voglia di non essere ascoltata, considerata, da una riga di "politici " che mi guardano negli occhi dicendomi che risolvono tutto e in mano tengono una pistola che punta dritta alla mia testa ... non so voi .. ma per me siamo ben oltre un film fantasy ..

Monica C. Commentatore certificato 26.06.12 02:14| 
 |
Rispondi al commento

Io mi sono iscritto a questo movimento con la speranza che Grillo presenti una lista anche in Belgio dove vivo, altrimenti non andro' a votare per chè vorrei che tutti quelli per i quali ho votato prima scomparissero dalla scena politica ! Sono stantii sia quelli di Roma che quelli di Bruxelles e quest'ultimi anche di più ! L'è tutto da rifare! diceva Bartali per il ciclismo, e io lo penso per la politica!

Marioli Bruno 26.06.12 01:44| 
 |
Rispondi al commento

Salve Sign. PELLEGRINO.

Il voto di scambio è un FALSO PROBLEMA!!!

Mi occupo di informatica da circa 40anni, la soluzione a questi Le garantisco che è SEMPLICE a BASSISSIMI COSTI, è sotto il naso di chiunque abbia la volontà di risolverlo.

NE GARANTISCO LA SOLUZIONE (se la si desidera)

Anni a dietro quando ancora credevo nella lega nord inviai a loro la proposta di soluzione.
Lei crede che ricevetti un ben che minimo di interesse per quanto proposto.

Ritengo che tale sistema di voto sia gradito a tutti destra sinistra centro e sotto e anche sopra da codeste canaglie.

Disincantatamente La Saluto

Piero

pier p., novi di modena Commentatore certificato 26.06.12 00:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

primo: a me non ha mai fatto ridere,

secondo: fai solo confusione

puoi andare

grazie di esistere, ciao

Alex Scantalmassi, Parma Commentatore certificato 26.06.12 00:55| 
 |
Rispondi al commento

caro bersani noi ABBIAMO BISOGNO DI TORNARE A VOTARE
PER MANDARVI TUTTI A CASA A CALCI NEL CULO
LO STATO SIAMO NOI ITALIANI NON VOI POLITICI VENDUTI
A PRESTO

luciano c., basilicanova parma Commentatore certificato 26.06.12 00:48| 
 |
Rispondi al commento

e cosi' C ha convinto B.....

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.06.12 00:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonasera ragazzi,premesso che l'internet non è decisamente il mio campo vorrei spendere due righe visto che è stato portato alla mia attenzione l'articolo che mi riguarda posizionato quì sulla destra.
Ecco il mio messaggio per voi tutti è questo: Si torni a un confronto civile e..si può essere contrari a delle idee,e a dei passaggi che peraltro hanno avuto tutti i crismi che una democrazia può garantire,ma non si può eccedere in nessun modo..ad un modo di scrivere che può aprire la stada a una violenza verbale.
Trovo che occorrerebbe una vigilanza democratica su un certo modo di trattare le faccende,e su questo posso garantirvi che il partito democratico farà la sua parte perchè certi rischi non siano sottovalutati,sopratttutto in un momento come questo per il paese.
Vi ringrazio per l'augurio che mi fate sulle primarie,e aggiungo che non sono poi così complesso se mi si ascolta con attenzione.
Grazie a tutti.

Pierluigi Bersani 26.06.12 00:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la democrazia diretta risolve il problema del voto di scambio.
Poniamo per esempio di essere in regime di democrazia diretta,dove il sindaco per guadagnarsi 1000 voti, dice che servono 1000 netturbini. la cittadinanza è composta da 2000 persone.
Allo stato attuale nulla può impedire al sindaco di guadagnarsi i 1000 voti, indebitando il comune di milioni di euro e procedendo all'assunzione dei netturbini.
Se invece andiamo al governo, facciamo la democrazia diretta, queste 2000 persone sicuramente voteranno contro la risoluzione del sindaco, per evitare il fallimento del proprio comune, e approveranno invece l'assunzione di 2 netturbini per pagare meno tasse possibile per la raccolta di rifiuti.
Se andiamo al governo possiamo attuare un programma che toglie tutto il potere a mafia camorra ecc.
Dobbiamo farcela. I partiti sono attaccati al potere, ma noi siamo connessi in rete, siamo diventati più forti di loro!!

Alessandro crapanzano (alexander009) Commentatore certificato 26.06.12 00:14| 
 |
Rispondi al commento

La politica è un affare sporco e complicato. Il voto è un'altra cosa: un diritto/dovere preziosissimo, usato male da chi lo da' come da chi lo ottiene.
Ogni persona dovrebbe essere motivata nelle scelte che fà da un tale privilegio e responsabilità, invece non è così.
Mi capita di rispondere ai sondaggi socio-politici telefonici di tanto in tanto...credo sia una cosa importante e che bisognerebbe farne uno strumento utile.

sara 26.06.12 00:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo a cinquant’anni con la cuffia non senti se la famiglia ti chiama; non senti il campanello!
Eppoi a cinquant’anni con la cuffia ad ascoltare Bob Marley è ridicolo!
Eppoi un professionista che la sera, spesso a tarda sera, si chiude nella stanza ad ascoltare musica in cuffia non è normale; magari ha qualche problema!
Hai visto mai che ha un problema col fisco?
O magari ha perso una causa importante, o, magari, ha problemi con il socio!
Ma che cazzo dite tutti quanti!
Ma vi fa così strano che a cinquant’anni si continua a volere bene anche un po’ a se stessi??
Eppoi io qui, scrivo nel blog di Beppe!
Amici del blog,.. vi faccio una confessione…
Ho visto per la prima volta mio figlio a passeggio con una ragazzina….
Che belli, quei due bambini!
Per me sono ancora bambini; bambini che non puoi pensare che se la caveranno da soli;
Perchè spesso abbiamo mentito loro nascondendogli le insidie e le angosce di una società senza futuro!
E siamo consapevoli che presto potrebbero accusarci del fallimento di questo presente!
Un presente di merda, ..e c’è gente che vorrebbe continuare a votarlo!
Bambini, presto adulti, che porranno domande guardandoci fissi negli occhi!
Perché chi vuole la verità fissa negli occhi!
E noi? Che cazzo, già adesso, potremmo rispondere?
Che abbiamo votato sempre gli stessi per decenni?
Noo, Nooo!
Io mi chiudo in questa stanza, con la cuffia, Bob Marley e vi scrivo!
Perché solo noi, con l’anima a 5 stelle, possiamo stravolgere un destino mesto!
..Exodus
Movement of Jah people
Oh yeh
(Esodo
Movimento del popolo di Jah
Oh sì…)
..Chi cazzo va a rispondere,..io non ci sono, sono via,.... sono fuori di testa!!
Inventatevi una cazzo si scusa, ma io non ci sonooooo

gerardo s., vaglio basilicata (pz) Commentatore certificato 26.06.12 00:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Piccolo appunto sull'economia

Come disse qualcuno.... perche dobbiamo indebitarci noi italiani per sostenere le banche Spagnole?

Ora... perche dobbiamo pagare per i debiti GRECI?

E.. perche la Germania dovrebbe pagare i nostri debiti, acconsentendo all'emissione di EUROBOND/spazzatura, altro debito che nessuno sano di mente comprerebbe?

Oppure questi che vogliono sti BOND (praticamente tutti gli stati indebitati fino al culo) pensano di piazzarli ancora ai soliti rimbecilliti risparmiatori che sono ancora tanti?

Mi sà tanto che è proprio questo l'obbiettivo!

Ma la MERKEL non vuole, la Germania non vuole e non so, non mi riesce proprio di dargli torto.

Prima facciamo pulizia in casa nostra, visto che abbiamo un'esercito di AMMINISTRATORI INFAMI e solo dopo possiamo parlare a pieno diritto e contare in Europa!!

Franco Restuccia Commentatore certificato 26.06.12 00:04| 
 |
Rispondi al commento

Maledetto governo, e chi ti ci ha messo.
Ho dovuto spendere un sacco di soldi (e non li ho) per donare l'appartamento a mio figlio, dove gia vive, è intestato ancora a me, e ho dovuto pagare l'IMU (maledetta) come mia seconda casa.
Lurido governo, ma l'IMU alle banche no eh!!
Banche che guadagnano un sacco di soldi sulla pelle della povera gente.
E certo i banchieri sono amici del governo !!!
I grossi evasori sono gli amici del governo !!
E che quelli del governo vengono a cena con me!!
Nooo,vanno a cena con chi ha i soldi e tanti,
e può essere che mentre cenano, Monti dice che domani fa una legge per fargli pagare più tasse???
Certo però che di notte è facile fare una legge per far pagare più tasse ai pensionati e lavoratori!!!!
Tanto nessuno si permette di andare a Roma e fargli un culo tanto.
Per le ingiustizie che questo cazzo di governo sta facendo.

E per il programma e per le leggi da fare subito:
. UNA SOLA CAMERA.
. META' PARLAMENTARI.(PIU' I 20 PRESIDENTI DI REGIONE)
. META' STIPENDIO TUTTO COMPRESO (HO DETTO TUTTO COMPRESO).
. DUE LEGISLATURE POI A CASA.
. 2-3-4-5 INCARICHI?? UNO SOLO DI STIPENDIO !!
. ETA' MINIMA PER VOTARE PER TUTTI 18 ANNI.
. PARLAMENTO COSTITUITO DA META' DONNE E META' UOMINI.
. NIENTE SENATORI A VITA.
. PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA FINITO L SUO MANDATO, VIA A CASA.
. RIDIMENSIONARE TUTTE LE GRASSE PENSIONI DEGLI EX PARLAMENTARI. IL MASSIMO DELLE PENSIONI DATE DALLO STATO ITALIANO, NON POSSONO ESSERE SUPERIORE A 10 VOLTE, LA PENSIONE MINIMA (400 EURO). QUINDI MASSIMA PENSIONE PERCEPIBILE 4.000 EURO.
. RIMBORSI ELETTORALI PAGATI DOPO PRESENTAZIONE DI FATTURA, E CON UN MASSIMALE SPENDIBILE.
. TAGLIO DELLA MANO A CHI RUBA I SOLDI PUBBLICI.
. FUORI TUTTI CINESI. POSSONO STARE IN ITALIA SOLO COME TURISTI. (I CINESI HANNO INVASO IL MONDO E HANNO PORTATO LA DISOCCUPAZIONE SOPRATTUTTO IN ITALIA).
. FUORI TUTTI I DELINQUENTI STRANIERI.
. DAZIO DOGANALE PER I PRODOTTI ESTERI.
TARQUINI GAETANO BELLANTE

Tarquini Gaetano 26.06.12 00:03| 
 |
Rispondi al commento

E temo che se non leghiamo ADESSO le mani alla CASTA...questa, pur di non perdere il potere, SARà CAPACE DI FARE UNA LEGGINA INTEGRATIVA DEL "MAIALUM" in cui si dirà che NON POTRANNO CANDIDARSI alle prossime elezioni tutti quei nuovi movimenti il cui nome inizia con la C e finisce con la E...e il cui capo morale sia qualcuno il cui nome comincia con la B e il cognome con la G...

O faranno qualcosa del genere.

Scommettiamo???????

CIA, Vaticano, Mafia, Camorra ecc. ognuno per le sue competenze e interessi non cederanno facilmente il VERO POTERE in Italia...stiamone certi...

il governo di 4 comuni in croce a loro fa un baffo...l'hanno usato come test per valutare il reale consenso del Movimento di Grillo.

ora che lo hanno visto...staranno gia tramando nelle segrete stanze quali contromosse mettere in campo.

Non dimentichiamo che qualcuno ha fatto delle STRAGI tutt'ora impunite pur di mantenere il potere qui da noi.

Dino Colombo Commentatore certificato 25.06.12 23:59| 
 |
Rispondi al commento

Si vota. Non si vota. Quando si vota. Cioè considerare il punto da cui tutto nasce o tutto muore, in una democrazia. Le elezioni non sono fatto di ogni giorno, ma quel giorno una panoramica rx al cervello o alla coscienza penso che la maggioranza se la faccia. O se la dovrebbe fare, e non solo il giorno delle elezioni...
Penso che il tema toccato da Grillo oggi sia stato tanto efficace quanto risaputo. Rendiamoci conto che abbiamo vissuto la nostra vita in questa Nazione convivendo con un risaputo insopportabile (contraddizione patologica e patogena). E vi rendete conto di ciò che comporterebbe e significherebbe risanare e ribaltare questa condizione? Io penso che ce ne rendiamo conto tutti, proprio come quando alle elezioni ci si presenta al seggio - sonnambuli o utopici - "credendo". Nonostante il disgusto e lo scetticismo. Ma che disillusioni, a cui fare il callo! Per questo oggi il blog, per tutte quelle rispondenze di esperienze vissute che il tema del voto di scambio o ricattatorio ha portato alla coscienza, mi sembra più ricco e promettente del solito. Democrazia, wellfare, mafia, giustizia, diritti e doveri: forse un giorno di ciò rimarranno solo le etichette, ma indicanti un contenuto del tutto nuovo, necessariamente nuovo.
Si avranno le risorse sensitive e cognitive per tendere a ciò e valutarlo nel suo giusto valore?

Pio C., Perugia Commentatore certificato 25.06.12 23:54| 
 |
Rispondi al commento

A PROPOSITO DI VOTO "TRUCCATO"

A qualche giornalista è venuto mai in mente di chiedere a Fassino...(il grissino che si taglia con un trancio di tonno) come mai rispose a De aglio, ai tempi del video sui "presunti"brogli alle politiche :

"Lascia perdere con la tua inchiesta su brogli...tanto abbiamo vinto no?"

Qualche giornalista dicevo...gli ha mai chiesto a Fassino come mai chiese a De Aglio di fermarsi...in un inchiesta che netteva in dubbio la REGOLARITA' DI UN ELEZIONE???????????

E che se per caso De Aglio aveva visto giusto...dovevano seguirne DENUNCIE E FORSE L'INVALIDAZIONE DI QUEL VOTO?

Possibile che per Fassino vincere con POCHISSIMI SEGGI DI DIFFERENZA..(GUARDA CASO PROPRIO A CAUSA DI QUEI "PRESUNTI" BROGLI) era la stessa cosa che governare con UN AMPIO MARGINE DI VOTI E SEGGI?

E CHE IL MASTELLONE COL CAZZO AVREBBE FORSE FATTO CADERE IL GOVERNO se prodi avesse potuto disporre di più parlamentari??????????????

NO nessun GIORNALAIO ITALIANO SI E' MAI PREOCCUPATO DI CHIARIRE I MISTERI DI QUELLA NOTTE.

E SE LO FACESSE IL FATTO QUOTIDIANO?...SE IL FATTO RIPRENDESSE QUELLA VECCHIA INCHIESTA DI DE AGLIO?

SIAMO SICURI CHE ADESSO CI SAREBBE DI NUOVO IL RISCHIO DEL RITORNO DELLA P2 AL POTERE?????????????????

Dino Colombo Commentatore certificato 25.06.12 23:47| 
 |
Rispondi al commento

Le generalità di quello che si firma "Dux mea Lux", non usatele per denuncie e querele.
Passatele a me, perchè per me ammazzare un fascista non è mai stato nè un problema, nè un reato.

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.06.12 23:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao

Di voto di scambio ce nè parecchio anche qui nell'interland nord di Milano ma lo scambio è sempre a favore della lercia politica e non metà alla collettività e metà a loro, mi spiego.

Nel mio comune da alcuni anni ha vinto un giunta LEGHISTA, bene, ora sono spariti i VIGILI URBANI, di giorno non si vedono e di notte non ci sono proprio più.

Hanno fatto una nuova caserma/condominio di CARABINIERI che la sera e la notte non escono dal loro recinto, nemmeno rispondono al telefono, dipendiamo da quelli DI SESTO S.GIOVANNI

Ma dov'è finito il CONTROLLO DEL TERRITORIO?

Perche, attenzione, che gli organici non sono diminuiti, i dipendenti ci sono sempre ma dove?
Semplicemente --- VOLATILIZZATI ---.

Eeee.. chi li ha votati, si politicanti da strapazzo, non dice niente?

Eee... DOVE SONO LE RONDE PADANE??!!

Dopo che ci hanno scassato la minch.a per anni ed anni con la storiella (e perso tempo e denaro nostro).

La cittadina è in mano a gentaglia che scorazza di giorno e di notte, macchine che sfrecciano in centro, ragazzini in sella a motorini fracassoni e puzzolenti che sfiorano le vecchiette con la spesa.

Anche qui al nord c'è voto di scambio, MA sempre sfavorevole alla gente.

BISOGNA CACCIARLI VIA!

Franco Restuccia Commentatore certificato 25.06.12 23:45| 
 |
Rispondi al commento

Boh, voto di slcambio, che vuol dire... Giustamente ognuno vota quello che gli conviene, o no? Se uno mi promettesse lavoro e l'atro no voterei anch'io per il primo, dov'è lo scandalo?

Andrea P. Commentatore certificato 25.06.12 23:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Napolitano e gli uomini del suo staff si stanno chiedendo:
"Chi c'è dietro agli ultimi attacchi a 'O Presidente?"

Ovvero..."QUI PRODEST" tutto il casino connesso?

Analizziamo la cosa

Non più di qualche mese fa il Nanazzo dichiara a trombe unificate che lui NON SI RICANDIERA' PIU'...al massimo farà il 'padre nobile'...(o ignobile a seconda dei punti di vista...)del suo clan.

Pochi giorni dopo l'inizio dei guai di 'O presidente il Nanazzo ringalluzzito annuncia che rifonda un partito nuovo (come a dire cambiano FORSE i musicanti ma il direttore della cagnara e la musica sarà sempre la stessa)

Pertanto i guai dell'ermo colle...a "QUI PRODESTANO"???

Dino Colombo Commentatore certificato 25.06.12 23:34| 
 |
Rispondi al commento

lenin, hai finito di mandare sms alla bellanda? perchè non smetti anche di postare stronzate e te ne vai a fare in culo?

nino quinto 25.06.12 23:31| 
 |
Rispondi al commento

quando FORMIGONI dice che non ha ricevuto nessun avviso di garanzia...
IO GLI CREDO!
infatti nessuno sa dove cazzo ha la residenza, ricordate?


Napolitano e gli uomini del suo staff si stanno chiedendo:
"Chi c'è dietro agli ultimi attacchi a 'O Presidente?"

Ovvero..."

Dino Colombo Commentatore certificato 25.06.12 23:28| 
 |
Rispondi al commento

I simpatizzanti per il Movimento stanno crescendo, l'importante è che oltre ai cervelloni cioè coloro che porteranno alla realizzazione ciò che sembrava pura utupia ai più, la massa dei disillusi e dei non votanti si ingrossi costantemente. Tutti verranno, tutti accorreranno perche il Movimento ha acceso le speranze di un popolo disilluso . Molti si aspettano non miracoli, ma la presenza in parlamento e nelle amministrazioni di una schiera di giovani preparati, retti che possano con tenacia ripulire dalle incrostazioni mafiose questa nostra povera patria: Beppe sei un mito.....hasta siempre

luana ferri 25.06.12 23:26| 
 |
Rispondi al commento

Bastano i primi 5 minuti

Paola Musu a Cagliari 15 giugno 2012:

https://www.youtube.com/watch?v=R_3hvDqwPRo&feature=player_embedded#!

Occult Experiment Commentatore certificato 25.06.12 23:19| 
 |
Rispondi al commento

AGLI SPALATORI DI MERDA DEL GOVERNO DEI VU CUMPRA

Valeva la pena spalare tutta quella merda quando ora la merda schizza da ogni dove .
Dovevate tirale lo sciaquone ,ma probabilmente le fogne rendono bene a voglia se rendono bene

ITALIANI

giorgiodamilano liberale Commentatore certificato 25.06.12 23:16| 
 |
Rispondi al commento

La cosa divertente è che si stanno incartando tutti contro Grillo.
C'è chi dice che è fascista, fa il saluto romano e pubblicizza forza nuova, che è contro gli stranieri dietro di lui ci sono gli USA e altri che dicono che sia contro Israele e sostenitore del regime iraniano.
Talvolta sono le stesse redazioni, che scivolano nella loro ridicola incoerenza a causa della viscida sostanza che esecrano strisciando come i vermi.
Rassegnatevi, la pacchia è finita, ultimo giro ultima corsa, vuoi o non vuoi i finanziamenti alla casta dei partiti ed all'editoria saranno presto tolti, cominciate a fare il vostro mestiere finchè c'è tempo (qualche mese?).
Fanculo!

Eloi Delpopolo Commentatore certificato 25.06.12 23:14| 
 |
Rispondi al commento

Non vorrei che finisse come l'altro giorno con Forza Nuova, ma qui a fianco su tzetze da agoravox.it c'è il claim dell'intervista di Beppe G., peccato che cliccando esce il messaggio che la pagina è stata rimossa...

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 25.06.12 23:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando potremmo mai discutere, concordare e votare idee programmatiche in vista delle imminenti elezioni politiche 2013?? E soprattutto dove?? Caro beppe hai tutta la mia stima e rispetto, ma serve uno spazio per esercitare quella rivoluzione culturale che stiamo vivendo e per dare l’opportunità di partecipazione alla gente che ha voglia di impegnarsi in prima persona!
Un "laboratorio di idee e proposte" attraverso un link sul sito o su un sito fatto apposta.. per un inserimento all’interno di un programma 5 stelle organico, fluido, completo di idee innovative e soluzioni condivise!

-cittadelle dell'artigianato con capannoni in legno autosufficienti con pagamento dell’affitto in base all'utile prodotto e alle assunzioni a tempo indeterm. effettuate durante l'anno.
-Diritto alla casa costruzione di appartamenti con pagamento dell’affitto in relazione all’isee
-Realizzazioni di piani regolatori per tutte le città d’italia
-Diritto di cittadinanza e voto agli immigrati dopo 5 anni di residenza in Italia e fedina penale pulita.
-Fatture/compensazioni iva contributi inps on line in tempo reale
-Nazionalizzazione iribus e produzione di autobus elettrici da commercializzare su scala mondiale
-Sostituzione di tutti i mezzi pubblici obsoleti con quelli elettrici
-Acquisti unici/centralizzati per tutte le asl d’Italia attraverso consip risparmio annuo 50MLD
-moratoria sul debito pubblico con interessi all'1% e riacquisto del nostro debito (risparmio 50/60 MLD ANNUI
-divieto di subappalto dei lavori pubblici
-divisione e nazionalizzazione banche sistemiche con creazione di bad bank che incorporeranno derivati e titoli tossici libere di fallire
-Eliminazione finanziamenti alle scuole private di ogni ordine e grado
-Cittadinanza italiana per i bambini nati in Italia da stranieri.
-Cumulare i dividendi sull’irpef eliminando i capital gain
-abolizione 8 per mille

un programma pensato, discusso e votato in rete... è difficile???

dateci spazio…

dattilo.domenico@libero.it

DOMENICO DATTILO Commentatore certificato 25.06.12 23:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Informazione per chi commenta le notizie dei FAKE senza verificarle :


La vittoria di Pizzarotti in un libro

E' in uscita "Cittadini a 5 Stelle"

Scritto dal giornalista e attivista del M5S Matteo Incerti, il testo racconta la campagna elettorale e la vittoria "che ha colto di sorpresa tutti". Nel volume anche retroscena, analisi, progetti ...

http://parma.repubblica.it/cronaca/2012/06/18/news/la_vittoria_di_pizzarotti_in_un_libro_e_in_uscita_ciattdini_a_5_stelle-37439514/

****************************************

RIPETO!

Scritto dal giornalista e attivista del M5S Matteo Incerti


6-1 6-1 in SICILIA
(61 A ZERO)


"I politici hanno una loro etica. Tutta loro. Ed è una tacca più sotto di quella di un maniaco sessuale."

Woody Allen

Paolo Rivera Commentatore certificato 25.06.12 23:05| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

"CASINI APRE A BERSANI"
All'anima della grande notizia!!
All'anima del grande scoop!!!
Noi è da anni che affermiamo che Bersani è nei Casini!!

gerardo s., vaglio basilicata (pz) Commentatore certificato 25.06.12 23:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UNA MARKETTA AL GIORNO E IL POPOLO GODE

GRAZIE PUTTANONE TEDESCO

giorgiodamilano liberale Commentatore certificato 25.06.12 22:53| 
 |
Rispondi al commento

Venderò cara la pelle piuttosto che vendere il mio voto.

ramon .. Commentatore certificato 25.06.12 22:47| 
 |
Rispondi al commento

Dunque : un amico di tastiera che ha parenti in Israele mi ha informato che l' articolo del link è introvabile qundi credo che il sito ha pubblicato quella che ormai è chiaramente una "bufala" anche se ben confezionata lo obblighiamo a rimuovere il link che riposto ora ? :

http://www.politica24.it/articolo/grillo-attacca-israele-ma-difende-bin-laden

oppure li sommergiamo di email ?

forza ragazzi avanti così

Mirco Vandi, Rimini Commentatore certificato 25.06.12 22:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bersani,casini,rutelli,dalema,veltroni,alfano,di pietro,rosi bindi,ecc. ecc. ecc.in afganistan , il papa sulla striscia....di gaza monti ,fornero ecc. ecc.tecnicamente in siria! napolitano può sostituire benissimo mubarah! et voilà la situazione in medio oriente è risolta.cosi i nostri ragazzi possono lavorare per costruirsi un futuro ,una casa,una famiglia nella loro patria senza dovere rischiare la vita per campare!!!!!!

fred 25.06.12 22:43| 
 |
Rispondi al commento

tutto ok che ora Casaleggio e Grilllo si muovano in sinergia ci saranno terribili attacchi.......coraggio, integrità; fermezza:

luigi carlo illuminati (weachilluminati), jesi Commentatore certificato 25.06.12 22:39| 
 |
Rispondi al commento

pucci pucci ... vuoi dirmi che ti salta tutta la baracchina.... ? ah ah ah :)))

Alex Scantalmassi, Parma Commentatore certificato 25.06.12 22:34| 
 |
Rispondi al commento

Grande Federico Pizzarotti

ora anche il dvd, "storia di un cittadino a 5 stelle" e il ricavato tutto in beneficienza

grazie di esistere Fede,

ciao !

Alex

Alex Scantalmassi, Parma Commentatore certificato 25.06.12 22:33| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche tu hai letto la merda del pompiere della serva, che fa passare Grillo come uno contro Israele e per la dittatura iraniana? Pazienza, all'imbecille di turno fagli leggere questo:

"Perché scoppi una guerra, è necessario un nemico da odiare. E’ indispensabile che la macchina dei media manovrata dai governi crei il mostro."
http://www.beppegrillo.it/2012/03/gemellaggio_israele_-_iran.html

Eloi Delpopolo Commentatore certificato 25.06.12 22:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AL PUTTANONE TEDESCO

STANZIARE FONDI PER L'ENERGIA PULITA GRAZIE
STANZIARE FONDI PER L'ENERGIA PULITA GRAZIE
STANZIARE FONDI PER L'ENERGIA PULITA GRAZIE
STANZIARE FONDI PER L'ENERGIA PULITA GRAZIE
STANZIARE FONDI PER L'ENERGIA PULITA GRAZIE

giorgiodamilano liberale Commentatore certificato 25.06.12 22:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono davvero sconcertata e a questo punto non so piu cosa pensare.Nelle librerie troneggia il libro-autobiografia di Pizzarotti dal titiolo "Un cittadino a 5 stelle" con tanto di copertina inondata dalla sua faccia,
Ma questo allora è un vanesio narciso di primissima catagoria.Come? Tutti siamo col cuore in gola per le sorti del C C di Parma e questo perde tempo a collaborare con lo scrittore (non ricordo il nome)che ha scritto la sua biografia Biografia???? Ma cosa ha fatto sinora? Quali gesta ha compiuto che meritano di essere immortalate? Ora ,come Renzi, andra in giro per salotti tv a pubblicizzarlo?
Be' ,non nascondo che mi sono avvelenato il sangue, questo soggetto lo vedo pericoloso.
Beppe, tienilo d'occhio , questo è capace di distruggere tutto.Personalmente non trovo nulla di 5 stelle nel suo agire.

mariuccia rollo 25.06.12 22:08| 
 
  • Currently 2.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT
Una buona notte al blog
Sogni sereni
E sempre in forma mi raccomando!
Bacioni amici

daniela s., parigi Commentatore certificato 25.06.12 21:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FONDI EUROPEI PER L'ENERGIA PULITA GRAZIE
FONDI EUROPEI PER L'ENERGIA PULITA GRAZIE
FONDI EUROPEI PER L'ENERGIA PULITA GRAZIE
FONDI EUROPEI PER L'ENERGIA PULITA GRAZIE
FONDI EUROPEI PER L'ENERGIA PULITA GRAZIE

giorgiodamilano liberale Commentatore certificato 25.06.12 21:56| 
 |
Rispondi al commento

Proposta di manipolazione da denominare:
"Giornalai di professione".
Invito persone capaci a realizzare pagine "Fake-Web" ove inserire notizie idiote per i giornalisti/critici/opinionisti, praticamente i "ma chi me lo fa fare di lavorare se posso rubare un lauto stipendio sparando cazzate".

stefano s. Commentatore certificato 25.06.12 21:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari amici, serata fantastica al 1° Piano del nostro bar preferito.I Ricchi di Spirito ascoltano il Sommo.“Beppe Grillo è senz'altro lo STRATEGOS dei tempi moderni, il voler dare l'Ostro ai responsabili del fallimento politico in Italia è la massima espressione di volontà politica che si manifesta con la misericordia verso i nemici. Volerli fuori dai confini VND è la soluzione giusta! In Grecia l'ostro veniva dato per 10 anni. Ma i capi che lo ricevevano andavano a colonizzare altri luoghi, ed ivi restavano. Cosi nacquero le nuove città Stato,vedi in Sicilia. Questa è la massima pena possibile in democrazia, e bene fara' il M5* ad applicarla ai politici falliti. Anche se una differenza c'è ! Mentre gli antichi greci colonizzavano portando teatri e ricchezze sconosciute, questi portano all'estero solo denari e barbarie. Un bicchiere , per favore!
Ma torniamo all'interrogativo. E' il nostro Beppe assimilabile a Pericle? Ho fatto la richiesta ad Omphalos, sulla pietra sacra. Ho avuto la risposta Gli Dei , tutti, sono con il M5* e con il ”Circondato dalla Gloria” . Gli Dei sono stati lucidi e chiari. Nel mondo si sono affermate le strutture MEGA, che con le persone non hanno più nessun dialogo. Le Megalopoli: Milano, Napoli, Roma, Torino non hanno niente di UMANO sono terribili postazioni di cemento invivibile, dove gli unici Dei sono : il Denaro e il Consumo!

Cari amici, un bicchiere per favore.Dunque. Ipotiziamo di vivere all'alba della fine della 3° guerra mondiale..i sopravvissuti mettono in comune le forze e..costruiscono i primi villaggi, che poi trasformeranno in piccole città..Bono sto vino..Bene , anche senza guerra dobbiamo pensare alla dimesione UMANA, quella che è alla ricerca del proprio essere, della propria felicità..proprio bono sto vino...e quindi la ricostruzione dell'Italia passa doverosamente verso una dimensione di piccole città, dove la vita assume un carattere Nobile e Alto, perché vissuta con tutte le emozioni e con tutte le passioni.....

Claudio ., Sanremo Commentatore certificato 25.06.12 21:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io dico,da tempo,che il lavoro manca perché deve mancare,che serve a comprare voti,il mio motto è:votami che lavori!
io osservo mario monti e mi chiedo spesso,perché si trova li!
il governo ombra?
la mafia?
l'economia che hanno distrutto di proposito per garantire gli obiettivi del governo ombra?
lo guardo e resto con tutte queste domande,e ancora non ho capito quale sia il suo motivo vero!
i documenti segreti che vengono diffusi in realtà sono tutti scaduti.. quando vengono diffusi e perché ci sono già quelli nuovi,come con calciopoli! quando viene fuori la notizia che il calcio e tarocco,e perché viene taroccato poi in un altro modo!
come pure pochi giorni fa ho letto su tze:armi silenziose per guerre silenziose.. e parlava di tutte quelle cose che stanno accadendo oggi,ma viste con il punto di vista di chi osserva stando seduto le azioni di un formicaio quando arriva un calabrone e distrugge tutto..
in realtà se un documento simile e stato diffuso e perché ne esiste già uno nuovo,le cose che sai giornalista che hai messo nel libro già non contano più,quando si leggono certi documenti o si fanno certi collegamenti,la cosa importante non è capire perché sono stati applicati,e capire quando saranno applicate le nuove opzioni,le nuove funzioni,credo che uguale alle istruzioni del governo ombra ci sia:la bibbia,il vangelo,il corano,e altri libri di quest'ordine..
perché la cosa che hanno tutti in comune questi libri, e la capacità di condizionare e manipolare al volere di chi lo legge la mente umana di un prossimo qualsiasi che ascolta.. quindi in un certo senso certe cose vengono dette e fatte per un preciso scopo,come eleggere certi personaggi piuttosto che altri! io quello che dice questo libro alla quale fa riferimento il post,lo sapevo già,ho avuto modo di osservare il fenomeno nelle precedenti elezioni comunali..e se devo dire che sia vero,o fantastica la storia,dico che:si! e tutto vero perché ho visto.. ma la mia è un altra storia che poi racconterò forse!

Mimmo G., cardito (NA) Commentatore certificato 25.06.12 21:31| 
 |
Rispondi al commento

FORZA GRILLO!!!!!!

alberto carosi, ascoli piceno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.06.12 21:29| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera al blog.

E' evidente che le elezioni si stanno avvicinando a passo di carica.

Il blog è un'ottima cartina al tornasole.

Quando qui gli attacchi si fanno pesanti, vuol dire che le elezioni sono vicine.
Sono talmente vicine che attualmente anche "i più antichi alleati" sono qui schierati con pdllini ad allertare i viandanti dei pericoli che il Movimento 5 Stelle porta in se.

Mi rimane un po indigesta l'alterigia con la quale si sommano ideologie diverse per tornare (alla fine dei conti) alla pappatoria di prima.
Datevi un'occhiata va:
(http://www.youtube.com/watch?v=jzHwf3eeXr4).

Compagni e camerati uniti nella lotta e chi non è con loro è 'n gran fijo de na mignotta.

E poi dice che è il Movimento e Beppe Grillo che dovrebbero vergognarsi . . . MA VFC!!!

Vabbè!!!

Bonasera nèh!!

Francesco - Fo., R. Commentatore certificato 25.06.12 21:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bisognerebbe richiedere OSSERVATORI ONU internazionali per le prossime poltiche, per far sì che si possano svolgere democraticamente;

antonio zennari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.06.12 21:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

una volta dopo cena in TV c'erano le macchiette di Benny Hill oggi ci sono quelle della Gruber con ospite Il Pro. filosofo ricco privilegiato colluso PD dei miei stivali Cacciari . E si , la TV non cambia mai !

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.06.12 21:11| 
 |
Rispondi al commento

In Toscana gli accaniti sostenitori del partito da sempre dominante sono i beneficiari di:
- posto di lavoro in ente pubblico o cooperativa per uno o più appartenenti allo stesso nucleo familiare;
- facile carriera all'interno dell'ente;
- casa popolare anche senza i requisiti;
- permessi di costruzione facilitati;
- vantaggi vari che per gli sconosciuti signor nessuno sarebbero di difficile ottenimento.

Insomma privilegi e quant'altro in cambio del voto agli amministratori pubblici.
Questa è una regola che dal dopoguerra, lungo tutto lo stivale, ha assunto le sembianze di normalità come fosse regolamentata dalla Legge.
Malcostume e inciuci assicurano ai politici le poltrone d'oro su cui siederanno per mezzo secolo di vita con i vantaggi che tutti conosciamo. Amen.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 25.06.12 21:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCIE CHIMICHE .....

BASTA,

GRILLO INTERVENIAMO.
http://www.facebook.com/#!/photo.php?fbid=129720203770172&set=a.111432235598969.16889.100001965804445&type=1&theater

Pol Picot (ubot), ROMA Commentatore certificato 25.06.12 20:58| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera!
Un gioioso saluto a tutto il blog!
L'unico problema del m5s è il nome! Azz non va bene
per fare la parodia del 'Vota Antonio - Vota Antonio'
È mezz'ora che ci provo
vota movimento non va ( troppo lungo)
Vota cinque stelle nemmeno...
L'unica soddisfacente che ho trovato
È ' Vota 'e stelle, vota 'e stelle, vota 'e stelle'
Da ripetere almeno almeno cento volte nelle recchie
di quelli bisognosi, con accento napoletano alla toto'.
Mo' ne faccio una cover e la mando al presidente della repubblica... Magari si convince!
Ciao va!
:))

daniela s., parigi Commentatore certificato 25.06.12 20:46| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A CHI SCRIVE CHE SI STA STUFANDO PERCHE' CI SONO I TROOLLS CHE SCRIVONO CAZZATE SUL BLOG, VOGLIO DIRE: CHE VI ASPETTAVATE? CHE CI LASCIASSERO IN PACE? CHE NON PROVASSERO A RIDIMENSIONARCI? A INFANGARE BEPPE ED IL SUO BLOG?
NON DOVETE MOLLARE, CI VUOLE GENTE CON LE PALLE PER CAMBIARE L'ITALIA. SE VI DISTURBA CHE QUALCUNO SCRIVA BISCHERATE, COME POTRETE SOPPORTARE TUTTO IL RESTO?

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 25.06.12 20:45| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

c'è chi ha promesso un milione di posti di lavoro e intendeva farli grazie a sviluppo e rilancio industriale mentre altri come Bassolino e soci in Campagna hanno davvero assunto migliaia di persone x raccolta rifiuti in cambio di voti. Perchè non parliamo di quelli?

Virginia Wolf 25.06.12 20:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

domenico nessuno parla di scontri,forse hai travisato la mia proposta che non era rivolta esclusivamente ai facinorosi ma anche a chi deve far rispettare la legge,perchè è facile essere forti con i deboli e deboli con i forti(qui dovremmo aprire un altro discorso).Ribadisco quindi che i gruppi di sostegno siano di quanto più civileD e necessario per riacquistare quel senso di rispetto che si è perso per colpa di questa politica scellerata.
Spero di essere stato esaustivo.
Cordialità.

leo c., roma Commentatore certificato 25.06.12 20:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non credo che si dica nullo di nuovo nel voto di scambio,non esiste solo al sud, ma è dappertutto, è visibile in modo lampante dal bilancio dello stato, dove c'è tutto quello che serve per capirne di piu, Una municipalizzata che porti qualche migliaio di voti non si nega a nessuno,una consulenza, un finanziamento per un evento per soddisfare le ambizioni del figlio "imprenditore" di turno, la scrittura per programma, insomma ci sarebbe da scrivere una enciclopedia. Togliete queste prerogative a Casini, Fini, Rutelli, gente che è vissuta anni con questi sistemi e vi accorgerete che avete avuto di fronte vesciche vuote.
Che poi, un caso sia piu eclatante di un'altro è secondario, rimane il concetto che solo con la rotazione dei politici di qualunque colore si potrà arginare il fenomeno oppure limitarlo. Buono scambio a tutti....

Giovanni T., Roma Commentatore certificato 25.06.12 20:38| 
 |
Rispondi al commento

Il voto di scambio?
Lo elimino nel giro di una settimana!
Il primo che becco gli dò trent'anni di galera,
vera, in cella!
Avanti il prossimo, vediamo chi si stufa prima!

luca ., Ancona Commentatore certificato 25.06.12 20:33| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo riuscire a tutti i costi ad abolire i rimborsi elettorali.voglio vedere come faranno poi i partiti a comprarsi i voti...

Christian P. Commentatore certificato 25.06.12 20:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cari amici del blog...
pomeriggio movimentato e triste per alcuni di noi che hanno dovuto leggere scempiaggini a gogò, ma dobbiamo essere lungimiranti e capire che purtroppo gli estremismi ci sono sempre stati e sempre ci saranno, non possiamo cambiare il modo di pensare a questi sciacalli, ma possiamo fare una cosa che li farebbe tornare nel loro recinto animalesco (con rispetto per gli animali) è la non curanza, non cadere nelle loro provocazioni senza dargli seguito a quello che dicono, si cucineranno da soli nel loro lurido brodo!!! solo così insieme a una buona dose di ed. civica fatta per bene a scuola potremmo costruire una società migliore e più civile di quella di oggi!!

lo scontro non porta a nulla di buono...violenza porta violenza!!

dattilo.domenico@libero.it

DOMENICO DATTILO Commentatore certificato 25.06.12 20:18| 
 |
Rispondi al commento

Canzone

Il peso del mondo
è amore.
Sotto il fardello
di solitudine
sotto il fardello
dell'insoddisfazione

il peso,
il peso che portiamo
è amore.

Chi può negarlo?
In sogno
ci tocca
il corpo,
nel pensiero
costruisce
un miracolo,
nell'immaginazione
s'angoscia
fino a nascer
nell'umano -

s'affaccia dal cuore
bruciando di purezza -
poiché il fardello della vita
è amore,

ma noi il peso lo portiamo
stancamente,
e dobbiam trovar riposo
tra le braccia dell'amore
infine,
trovar riposo tra le braccia
dell'amore.

Non c'è riposo
senza amore,
né sonno
senza sogni
d'amore -
sia matto o gelido
ossesso d'angeli
o macchine,
il desiderio finale
è amore
- non può essere amaro
non può negare,
non può negarsi
se negato:

il peso è troppo

deve dare
senza nulla in cambio
così come il pensiero
si dà
in solitudine
con tutta la bravura
del suo eccesso.

I corpi caldi
splendono insieme
al buio
la mano si muove
verso il centro
della carne,
la pelle trema
di felicità
e l'anima viene
gioiosa fino agli occhi -

sì, sì,
questo è quel
che volevo,
ho sempre voluto,
ho sempre voluto,
tornare
al mio corpo
dove sono nato.

Allen Ginsberg

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 25.06.12 20:12| 
 |
Rispondi al commento

C'è un popolo che non si beve più le chiacchiere!
E' un popolo che giorno per giorno si riappropria della propria identit.-
Che crede ancora nella dignità!
Prima o poi questo popolo andrà al voto e sa già come votare.
Insinuate, calunniate, vendete fumo finchè potete, ma sarà una battaglia persa la vostra!
Perchè il popolo quando rivive se stesso non molla più!
Il m5s ha in se questo popolo.
Voi avete già perso!
VOTARE PER CREDERE!!!!!

gerardo s., vaglio basilicata (pz) Commentatore certificato 25.06.12 20:10| 
 |
Rispondi al commento

Quando la NAVE LOMBARDIA affonda, i SORCI LEGHISTI scappano...

Fiutando il prossimo affondamento della Regione Lombardia e di Firmigoni per evidenti violazioni e latrocini del Presidente e di metà del Consiglio Regionale, coraggiosi come sempre, i SORCI LEGHISTI abbandonano la nave mentre affonda.

Saluti

Terzo Nick Commentatore certificato 25.06.12 20:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho appena riletto il bellissimo libro "Marcia su Roma e dintorni" (che consiglio caldamente a chi ancora non lo conoscesse, lo si legge d'un fiato) di Emilio Lussu, che racconta l'ascesa del fascismo da lui vissuta in prima persona... Nei politici-faccendieri-potenti-mafiosi di oggi si può ritrovare tutta la sfacciataggine dei fascisti di allora, che, con l'arroganza di chi è protetto da uno Stato che li lascia fare, commettevano ogni genere di nefandezze capovolgendo con assoluta noncuranza l'evidenza dei fatti, e rovesciando spudoratamente il significato di concetti come "giustizia", "colpa", "libertà", "diritto"... Allo stesso modo i potenti di oggi, abbandonato quel pudore che almeno prima li spingeva ad agire nell'ombra per salvare le apparenze, hanno imparato che possono tranquillamente negare l'evidenza, fare dichiarazioni palesemente false senza preoccuparsi delle smentite, commettere qualsiasi illecito sia morale che penale, e tutto ciò sapendo di avere ormai alle spalle un sistema di potere che li copre con una protezione vicendevole e trasversale... Leggendo quel libro mi è entrato dentro un senso di angoscia, dovuto al fatto che, specialmente in tempi di crisi, basta molto meno di quanto si pensi per ritrovarsi in una situazione da incubo, come ai tempi della Marcia su Roma...

Manuel Mura, Cagliari Commentatore certificato 25.06.12 20:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PROPOSTA PER UNA RIVOLUZIONE GANDHIANA IN ITALIA. POSSIBILE SUBITO! (E PER AVERE FINALMENTE PIU' GIUSTIZIA SOCIALE E BENESSERE NEL NOSTRO PAESE): MENO LADRI E MENO EVASORI FISCALI Sarebbe sufficiente adottare la moneta elettronica, abolendo quella cartacea. In fondo si tratta solo di un cambiamento di forma. Anche le banconote sono solo un’ astrazione e una convenzione, condivisa … In pratica grazie alle tecnologie informatiche ed ad internet, se i movimenti di denaro sia Personali che di Società, ecc. Fossero solo “digitali”, ovvero effettuati con carte di credito o sistemi similari, associate per esempio ad un codice fiscale, ogni transazione di acquisto e vendita, e quindi di trasferimento e passaggio di denaro, ecc. Sarebbe tracciabile e controllabile facilmente da un’ organo preposto come potrebbe essere il Ministero delle Finanze, ecc. Le ruberie, i traffici della criminalità organizzata, le tangenti, le mazzette, il riciclaggio di denaro sporco, e anche gli sprechi di denaro della Pubblica Amministrazione sarebbero più difficili... Anche l’ evasione fiscale sarebbe più difficile. E finalmente si potrebbe pensare ad una tassazione individuale che tenesse conto anche delle spese effettuate e documentate dal singolo Cittadino … Inoltre si potrebbero tenere più facilmente sotto controllo anche i patrimoni personali verificando in tempo reale la loro congruità alle leggi vigenti, o se invece accumulati illecitamente, sarebbe facile intervenire immediatamente per requisirli e metterli a disposizione della collettività. Anche il signoraggio (l'insieme dei redditi derivanti dalla sola emissione di moneta) verrebbe meno.. Naturalmente il costo delle transazioni non dovrebbe essere a carico dei singoli Cittadini, ma dello Stato, che provvederebbe anche al controllo diretto e centralizzato di tutte le transazioni stesse e dei sistemi tecnologici necessari. Ciò naturalmente renderebbe più trasparente anche tutta la gestione amministrativa e finanziaria dello Stato.

Lux Luci 25.06.12 19:57| 
 |
Rispondi al commento

W l'oclocrazia!

Antonino S., Genova Commentatore certificato 25.06.12 19:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi dispiace veramente che le persone delle nuove generazioni comincino gradatamente solo ora , da pochi anni, a vedere lo stato politico-sociale in cui ci troviamo, con la relativa politica di merda che ne fa la coreografia e la relativa regia . E’ proprio un bel spettacolo, e peccato che molte persone , anche tra tra le più elevate, culturalmente parlando non se ne siano resi ancora conto e pensano come delle macchine a rivotare ancora alle prossime elezioni sempre alle stesse persone, quelle che ci hanno già distrutto in gran parte il paese. Non so se ci troviamo di fronte ad un film di fantascienza o ad uno spettacolo senza inizio ma solo con la fine.

giovanni p., vicenza Commentatore certificato 25.06.12 19:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Proposte da inserire nel programma:

Obbligo di frequenza di gruppi di ascolto alle persone che manifestano violenza,omofobia,razzismo,

Ne trarranno beneficio e ci saranno persone migliori in circolazione.

Il cambiamento comincia in noi.

leo c., roma Commentatore certificato 25.06.12 19:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe mi faresti tradurre quest'articolo da tuo suocero?
non vorrei che succeda come con Bin Laden.

Pecorone Pecorone 25.06.12 19:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Pino S. ,

a me , tempo fa, è stata fatta notare con gentilezza una cosa che non conoscevo, il contenuto degli articoli 56 e 57 della Carta Costituzionale:

Art. 56.

La ripartizione dei seggi tra le circoscrizioni, fatto salvo il numero dei seggi assegnati alla circoscrizione Estero, si effettua dividendo il numero degli abitanti della Repubblica, quale risulta dall'ultimo censimento generale della popolazione, per seicentodiciotto e distribuendo i seggi in PROPORZIONE alla popolazione di ogni circoscrizione, sulla base dei quozienti interi e dei più alti resti.

Art. 57.

La ripartizione dei seggi fra le Regioni, fatto salvo il numero dei seggi assegnati alla circoscrizione Estero, previa applicazione delle disposizioni del precedente comma, si effettua in PROPORZIONE alla popolazione delle Regioni, quale risulta dall'ultimo censimento generale, sulla base dei quozienti interi e dei più alti resti.


Quindi in base a questi due articoli la proporzione delle provenienze e quindi percentuale degli eletti per il parlamento è in base alla densità della popolazione delle regioni.
Ora Pino cercati i dati relativi a quali siano le regioni più popolose , somma tra di loro quelle che citavi ed arrivi al numero dei parlamentari con provenienza dalle stesse e trai le tue conclusioni.

Una volta fatto rileggi quello che Beppe ha scritto oggi.
ciao

cecco 25.06.12 19:27| 
 |
Rispondi al commento

Sommo intellettuale alla nostra corte, proveniente da Omphalos , stasera erudirà noi e, spero, voi, sull' Ostrakismos !

“ I Ricchi di Spirito” si riuniranno al Piano Superiore, rinunciando alla retzina, per un nobile vino di Siracusa , 1° città d'Italia, il famoso Eloro e bagneranno i dessert alla mandorla con il Syrah !

M5 Stelle e 5 bottiglie di Eloro e 5 bottiglie di Syrah per un evento unico. Domanda agli amici siciliani del blog.

L'Eloro si accompagna bene con gli spiedini di pesce fresco?

Come sempre a stanotte con il post della ricca discussione .

Il presidente del circolo ringrazia per l'attenzione.

Claudio ., Sanremo Commentatore certificato 25.06.12 19:23| 
 |
Rispondi al commento

malattia comune a tutti i NAZI-FASCISTI: scrivono tutti con il CAPS, andate sulla pagina di questa Simona CeSSi e notate come sono omologati quelli che vorrebbero le radici comuni

cazzo sono poi ste radici comuni? essere come loro? no grazie meglio ebrei negher rom sudisti rossi fissati fumati mischiati....e la strada è quella, voi rosikate pure

tanta gente normale non vuole essere come voi simone cenni, è semplice da capire credo, no?

amica tua minkiovà? Bravi continuate così, ecco perchè nessun essere psicologicamente sano vi sta ad ascoltare, al massimo qualche presa per il qulo

ottimo lavoro idioti

SS-imona 25.06.12 19:17| 
 |
Rispondi al commento

LA MAFIA E' NELLO STATO

Fatevi questa domanda perchè la mafia in Sicilia, la camorra in Campania, la n'drangheta in Cala bria e la sacra corona in Puglia esistono ancora? La mia risposta è perchè lo Stato attraverso i suoi rappresentanti cioè i parlamentari votati da questi apparati criminali ci governano.
E' chi li sceglie i parlamentari i partiti politici.
A voi l'ardua sentenza.

Pino S., Napoli Commentatore certificato 25.06.12 19:17| 
 |
Rispondi al commento

In Albania (al mio paese) il voto si compra da almeno 20 anni, quindi non mi meraviglio piu' di tanto se in Italia succede lo stesso.

al nd, Tirane Commentatore certificato 25.06.12 19:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

alle passate amministrative del 2009 a Copertino (Le), il mio paese, un voto veniva "ricompensato" con 50 euro, ovviamente dopo apposita prova fotografica con il tel. cellulare. alle prossime ho già deciso di mettere in allerta la prefettura.

Leonardo Massimo Muci 25.06.12 19:10| 
 |
Rispondi al commento

@ DUX CULO FUXia

"Escremento, guarda che non è un caso che sempre, dico sempre, quelli come
te hanno: i figli drogati e/o o m o s e s s u a l i, la moglie che si fa
trombare da marocchini e senegalesi a turni, il "migliore amico" che al
momento opportuno ti vende per quattro soldi, l'esaurimento merdoso, e la
nonna baldracca....non è un caso, anche uno struzzo capirebbe, voi no....."

sandro c altrove 25.06.12 19:09| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE!

---------------------


I COMMENTI POSTATI DAL NICK "Dux mea lux " SONO STATI SEGNALATI ALLA FAMIGLIA ALDROVANDI.

Come sapete la famiglia Aldrovandi ha sporto querela contro coloro che la stanno diffamando, quindi vi prego di lasciare intatti e visibili gli scritti del nick "Dux mea lux " in modo da permettere agli Aldrovandi di reperire e verificare il materiale necessario per la denuncia

Grazie al blog per la collaborazione

manuela bellandi Commentatore certificato 25.06.12 19:07|