Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

A volte ritornano


A_volte_ritornano.jpg

A volte ritornano, a volte non se ne sono mai andati. E' in corso una gigantesca manipolazione di massa. I partiti che hanno portato il Paese in bancarotta vengono lentamente sostituiti nel pensiero collettivo da un curatore fallimentare. Rigor Montis, lui solo, è diventato il responsabile dell'impoverimento della nazione, della chiusura di ospedali e tribunali di giustizia, di una tassazione folle, degli imprenditori suicidi, dell'IMU, del fallimento delle piccole e media imprese, dell'inflazione che divora i redditi, degli esodati, della disoccupazione, dell'emigrazione delle nuove generazioni ridotte come i loro bisnonni a cercare lavoro in ogni landa della Terra. Allora con una valigia di cartone, oggi con la Samsonite del papà. Questo sfascio non riguarda più chi lo ha causato, i pdiellini e i pdmenoellini. Anzi, i responsabili, i Casini, gli Alfano, i Veltroni, i D'Alema, i Bersani pontificano sulle misure da prendere, fanno osservazioni a Monti, tirano sulla sabbia linee del Piave sui tagli della spesa sociale che disattendono dopo poche ore. Visto che non possono più dare il cattivo esempio, come vecchie baldracche si lanciano in consigli quotidiani.
Nell'italiano si insinua così il dubbio che "Si stava meglio quando c'era lui", Berlusconi, che i governi tecnici non possono sostituire quelli politici, anche se formati da dilettanti e pregiudicati, che Monti sia un incapace che ha bisogno del badante Bondi. I partiti si riverginano grazie ai servi dei media e Monti è la loro fonte di rinascita, di una nuova giovinezza, venuto a prendere su di sé i peccati della Seconda Repubblica. I partiti non dicono che siamo in una situazione tragica, creata da loro, con un debito pubblico di 2000 miliardi di cui sono i soli responsabili. Non dicono, questi europeisti del Kaiser, che se usciremo dall'euro è per colpa loro, che siamo tecnicamente falliti con i nuovi interessi sui titoli pubblici che non riusciremo mai a pagare. Non dicono che Monti sta evitando (ma per quanto?) il blocco delle pensioni e degli stipendi ai dipendenti pubblici per mancanza di liquidità, e neppure che se la BCE non si accollerà in un modo o nell'altro il nostro debito rischiamo la guerra civile. La colpa è di Monti, il macellaio sociale, così i partiti, che non hanno tagliato nessun loro privilegio, potranno ripresentarsi alle prossime elezioni con un governo di responsabilità nazionale, una grande coalizione di sinistra-destra-centro per salvare l'Italia. Ci vediamo in Parlamento. Sarà un piacere.

senzapensioni_3DA.pngA volte ritornano di Stephen King

La miglior antologia horror creata dal grande maestro Stephen King. I 20 racconti che la compongono catturano il lettore fin dalla prima pagina

lasettimanabanner.jpg

8 Lug 2012, 12:48 | Scrivi | Commenti (1007) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Dicasi "Alienato Intellettuale" colui che voterà ancora per uno dei vecchi partiti !

alberto primavera, milano Commentatore certificato 18.07.12 19:54| 
 |
Rispondi al commento

ECCO CHE DOBBIAMO USCIRE IN PIAZZA E FAR SENTIRE LA NOSTRA DISPERAZIONE. I POLITICI SONO TANTI E PAGATI CON STIPENDI ENORMI. DEVONO DIMINUIRE DRASTICAMENTE CON STIPENDI NORMALI.

SALVATORE PIROZZI 12.07.12 18:57| 
 |
Rispondi al commento


Caro Beppe,il movimento 5 stelle,credo e come lo credono ormai molti Italiani che sia l'unica risposta decisa ad una polita ormai sfatta e inconcludente,come dimostrato fino ad ora di essere,solo parole e litigi come bambini che si vogliono rubare le caramelle uno all'atro,veramente penosi e ridicoli agli occhi di tutti,ma il brutto è che non se ne rendono conto e questo è da brivido,il cambiamento è alle porte,tu stai dando una vera mano a questa opera,siamo con te,ma
poi ci vorrà un progetto concreto non solo un voto di protesta,forza Beppe.......

Roberto Vignoli 12.07.12 09:19| 
 |
Rispondi al commento

continuo al mio commento precedente del 12 Luglio 2012 ore 3.40 a.m. circa ora Italiana.

Il 6 di Luglio La s.ra Ghini mi rispondeva:

Oggetto: I: risposta ferie non godute
Da: "RGS RPS BO"
Data: Ven, 6 Luglio 2012 8:57 am
A: roberto.freddolini@istruzione.it
Priorità: Normale

- Oggetto: R: risposta ferie non godute

Gent.le Sig. Freddolini,
......
Il sistema di gestione degli stipendi, SPT, è ancora indisponibile e visto
che si tratta del mese di lavorazione dei 730 anche oggi non è disponibile,
come da messaggio che le allego. La data della valuta noi possiamo vederla
solo con un'interrogazione a sistema.
Distinti saluti

Giovanna Ghini
Il Direttore

Il SISTEMA STP sembra essere fuori uso almeno dal 27 giugno al 6 Luglio, ma visto che dal 6 di luglio non ho avuto più alcuna risposta presumo che sia ancora fuori uso.

Notate inoltre la logica della risposta: il sistema STP è ancora indisponibile e ...dato che si tratta del mese .....del 730 anche oggi non è disponibile...

Comunque: Direttore Ghini Giovanna, responsabile del mio pagamento di ferie non godute relativa all'anno 2010 2011 da oltre un anno attendo il pagamento e a quanto sembra, la colpa è del sistema STP che è bloccato non si sa da quando e non si sa per quanto.
Nessuno sa niente di niente, nemmeno il direttore. Quanto prende di stipendio un Direttore di un distaccamento del ministero?

Fred Madison, EveryWhere Commentatore certificato 12.07.12 03:36| 
 |
Rispondi al commento

ciao a tutti qualcuno puo spiegarmi questo? Carlo De Benedetti, ebreo, una delle persone più potenti in Italia, è nel Consiglio d’Amministrazione della Banca Rothschild francese. Costui ha come braccio destro Colaninno, ex Presidente di Telecom, il quale mise il figlio (ora Deputato del PD) a lavorare a stretto contatto con Casaleggio nella Webbeg S.p.A. Ora quel Casaleggio gestisce personaggi come Di Pietro, Grillo e tanti altri. Colaninno junior incontrò Benetazzo ed il veneto cambiò subito dopo, dato che non nominò più la parola Signoraggio (un po’ come fece pure anche Grillo dopo il ’98). http://www.liberamenteservo.it/modules.php?name=Downloads&d_op=getit&lid=777 e vero'???????? grazie

anselmi pedro 11.07.12 23:45| 
 |
Rispondi al commento

E magari pensate anche (visto che nel programma non se ne accenna neanche di striscio) che la medicina convenzionale ("Pubblica") sia quella "Giusta","la Sola", "l'unica Credibile", quella da finanziare con le nostre tasse, e non le medicine alternative, perche` non insegnate nelle universita` "Pubbliche" e neanche finanziate dalle case farmaceutiche "Private". Ma vi siete mai chiesti cosa imparano i vostri bambini nella scuola "Pubblica"? e cosa ne sapete delle scuole "Private"? Con la vostra conoscenza delle 2 diverse scuole "Pubblica" e "Privata", riuscireste a scrivere piu' di 2 frasi a riguardo?

Siete sicuri che il M5S sia "l' Alternativa"?
Non vedo l'ora che arrivino le elezioni, e che il M5S vada al Governo!!!!!!!! e con quel popo' di programma che avete, specie la parte sull' Economia, dove parole come "Euro", "Riforma Bancaria e Monetaria", "Riserva Frazionaria", "Creazione del Denaro" sono praticamente Assenti!!! Se uno si avvicina per la prima volta al M5S e magari inizia con lo sfogliare questo sito, una persona davvero "semplice", puo` pensare che il M5S sia qualcosa di veramente "diverso","unico", "nuovo", "innovativo" fatto da gente "reale", "semplice". Ma se poi se si legge il programma.... e se poi gli capita di continuare la ricerca in altri siti in giro nel vasto e vario web,si accorgera` che in realta` il M5S non e' altro che una vecchia invenzione chiamata "Lista Civica" che usa le "Nuove Tecnologie". Tutto qui`. Questa lista civica chiamata M5S potra` cambiare qualcosa a livello di quartiere, di paese, di provincia, e basta... Per il resto, le cose, non cambieranno per mano del M5S, con un "programma" del genere...
Il Mondo e` in rovina per ragioni principalmente Economico-Finanziario-Monetario e il M5S non ha un "programma" neanche minimamente adatto a risolvere il "Problema". Sbaglio? Raccomanderei al M5S di leggersi siti quali: http://www.bellia2.com/ , http://www.positivemoney.org.uk/ , http://douglassocialcredit.com/ ecc ecc

angelo brocca, dorgali Commentatore certificato 11.07.12 23:44| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto il programma 5 stelle: Economia: non c'e` niente riguardo la creazione del denaro dal nulla da parte delle banche commerciali, riserva frazionaria, e l' Euro? cosa pensa il M.5 S. a riguardo? e il debito pubblico il M.5 S. lo riduce "con forti interventi sui costi dello Stato con il taglio degli sprechi e
con l’introduzione di nuove tecnologie per consentire al cittadino l’accesso alle informazioni e ai
servizi senza bisogno di intermediari". ?????

E' questo il principale strumento per la riduzione del debito pubblico???? Veramente geniale!!!
Con un programma cosi cambierete il mondo!!!
A chi gli e' venuta in mente questa soluzione?
E` roba da Nobel!!

Poi ho letto anche il programma sull' Educazione.
E` interessante che per quanto riguarda la Salute, il M5S guardi alla prevenzione, rischi e benefici dei farmaci (nonostante non si menzionano per niente le medicine alternative, alimentazione biologica...)invece per quanto riguarda l'istruzione un punto per voi importante sembra essere il seguente: " Risorse finanziarie dello Stato erogate solo alla scuola pubblica". Ma, vi capita mai di pensare un po piu' in profondita' alle cose? o per voi qualsiasi cosa "Pubblica" significa "Buono?" "di Buona Qualita'?" "Giusto?" Se a dei genitori non piace cosa viene insegnato ai bambini (soldatini da preparare per le Imprese) nella scuola "Pubblica", devono pagare per la scuola privata. E devono anche pagare con le loro tasse, che siano ricchi o poveri, perche` ci sono anche dei poveri, che pensano che la scuola "Pubblica" (e non soltanto in Italia) non sia in linea con i loro ideali/idee di insegnamento) anche la scuola "Pubblica" ai figli di quei genitori (poveri e Ricchi)ai quali probabilmente della qualita` della scuola non gliene sbatte una minchia. Ma siete ancora dell' idea che la scoula "Privata" sia una poltiglia di attestati, diplomi o lauree pagate e fasulle?

...finisco nel prossimo post

angelo brocca, dorgali Commentatore certificato 11.07.12 23:09| 
 |
Rispondi al commento

una volta si diceva " chi rompe paga e i cocci sono suoi" Lo stato = i nostri politici hanno rotto ,anzi frantumato la nostra bella Italia e non solo non pagano i danni ma vogliono farci pagare le briciole e quindi si ricandidano. Dovrebbero vergognarsi ,tutti a casa e dato che non pagheranno mai il danno fatto almeno che non abbiano più niente a pretendere ( liquidazioni pensioni agevolazioni ecc.Ecc.)hanno già spemuto troppo e incassato troppo. E' ora di cambiare se vogliamo rimettere insieme i pezzi e ritornare a essere orgogliosi della nostra BELLA ITALIA

elena baiocchi Commentatore certificato 11.07.12 22:32| 
 |
Rispondi al commento

i vecchi politi che ci hanno portato alla bancarotta stanno cercando di non crollare a picco con i loro partiti facendo coalizzazioni fino a qualche tempo fa inpensabili. comunque tutto questo sara' inutile, perche' il popolo italiano si e' stancato, e nelle prossime elezioni, finalmente fara le scelte giuste, senza cadere in stupide promesse di favori o in false propagande di ripresa. forza beppe e forza ognuno di noi che crede in questi principi

marco o., anzio Commentatore certificato 11.07.12 21:13| 
 |
Rispondi al commento

Condivido pienamente.
Finalmente qualcuno lo dice. il vero male della globalizzazione è la falsa concorrenza.
come puoi competere con qualcuno che che ha delle regole di gioco diverese dalle tue?
Il vero male di questa crisi economica è questo!
Come si può far finta di non capirlo???
Lo potrebbe capire anche un semplice bambino di 8 anni.
Si svende la vita della gente per far arricchire le grandi multinazionali che producono ad esempio Auto in serbia con € 3000 ma le vendono in Italia per € 15000.
Se provassero a venderle in Serbia dove vengono prodotte l'invenduto sarebbe pari al 100% perchè lo stipendio medio è di € 300
Ma anche questi imprenditori non hanno fatto i conti bene, perchè a lungo termine questo gioco è perverso, perchè ti permette di realizzare utili a breve termine, ma a lungo è molto pericoloso per la vita stessa dell'impresa e dei lavoratori stessi.
Forza Mov. 5 Stelle

Alessandro Funari 11.07.12 18:25| 
 |
Rispondi al commento

salve sono un professionista imprenditore della provincia di viterbo.. purtroppo il rigor montis con le sue nefandezze mi ha costretto a chiudere tutte le mie attivita' mettendo sulla strada dipendenti e collaboratori a mio malgrado .. voglio e ripeto voglio collaborare attivamente con il movimento 5 stelle localmente per cercare di estirpare questa gramigna che infesta la nostra societa' composta da politici - banche - equitalia e grandi manager statali ... sono stufo ho un figlio di 24 anni e dopo 30 anni di lavoro sono riusciti a farmi chiudere l'azienda che sognavo di poter lasciare a mio figlio ... lascio il mio recapito email per contatti da qualcuno del movimento sono disponibile a candidarmi , essere operativo , di suppporto .. qualsiasi cosa pur di far cessare questo scempio ...

domenico lo giudice 10.07.12 22:59| 
 |
Rispondi al commento

Beppe non ti fermare mai, il momento della svolta è vicino... Questo bellissimo Paese insieme a TUTTI i suoi CITTADINI onesti (che sono la stragrande maggioranza, al contrario di quello che vogliono farci credere...)meritano moooolto di meglio della classe politica che hanno, e le persone come te sono come manna dal cielo... Forza Beppe ti vogliamo in Parlamento... Ci sarà da divertirsi....

Agostino D'Alterio, Villa Literno Commentatore certificato 10.07.12 21:21| 
 |
Rispondi al commento

Be,lo scenario che descrivi è bello,ma non lo vedo.

Vedo persone ancora attaccate ai partiti, persone che non si informano e che per disperazione si attaccano alla sinistra e alla destra.

Vedo (almeno dalle mie parti) ancora troppa diffidenza e maldicenza sul movimento (e parlo anche per l'Università che frequento, Fisciano).

Considero però la visibilità e la voce che sta prendendo il movimento da un anno a questa parte.

Considero anche la "Grande" vittoria a Parma dove la maggioranza dei cittadini ha deciso di affidarsi ad un candidato del movimento.

Vedo però che Monti sta dando un certo fiato alla congrega dei politici per professione.

Vedo che ormai di Lusi non se ne parla più.

E sto vedendo che alla fine molte persone guardano ancora Porta a Porta e Matrix.

Alla fine di tutto, penso che ci vorranno almeno 3-4 anni(SONO DECISAMENTE TROPPI!) per poter prendere oltre il 50% alle elezioni.

3-4 anni sono troppi per il semplice motivo che non abbiamo più tempo e si dovrebbe accedere se non subito almeno per il prossimo anno nella sala dei bottoni.

Questa considerazione la faccio sulla base delle informazioni che mi da questo blog, più delle fonti sempre in rete alle quali do fiducia e dalla realtà ed eventi che mi circondano.

E, se avessi ragione, se l'Italia non c'è la fa ad avvalersi del movimento in un tempo massimo di un anno, e dovesse fallire (San Gennaro aiutaci tu!) a cosa sarà servito tutto ciò?
La domanda che mi viene spontanea in questo momento è:se la bella addormantata(Italia) ha un tempo di 24 per essere risvegliata, e il principe azzurro(Il Movimento *****) arriva da lei dopo 2 giorni, vince la Merkel (La strega cattiva)?...cioè vince il signoraggio bancario?

Francesco Nastro (hursak), Gragnano(NA) Commentatore certificato 10.07.12 18:52| 
 |
Rispondi al commento

Dal mio esilio volontario in un pease molto piu' povero dell'italia, constato che agli italiani piace farsi ancora prendere per il culo dalla loro classe dirigente politica, economica, imprenditoriale, dei giornali, delle televisioni. La Germania e i suoi amichetti hanno tirato giù le braghe: adesso Monti li inchiappetta. Il debito pubblico italiano é di circa 1950 miliardi di euro. COME CAZZO LI PAGATE tutti sti debiti? Proprio adesso leggo su reuters UK che Mario Monti é interessato a sfruttare il fondo salva stati per tenere bassi i tassi dei buoni italiani. I tedeschi se lo prendono in quel posto e io ci godo. Adesso la classe dirigente italiana ha un nuovo garante: la Germania. I ladroni italiani possono ricominciare a spendere alla grande. Sarà interessante vedere i prossimi tagli o aumenti di tasse di Monti. Riguardo al debito pubblico, che é intorno a 1950 miliardi di euro, con tassi di interesse tra il 6 e il 7%. COME CAZZO FA MARIO MONTI A RIPORTARLO, VOLANDO BASSO PER ESSERE BUONI, A QUOTA 100% DEL PIL, EQUIVALENTE A 1625 MILIARDI. Se facciamo 1950 - 1625 = 325 miliardi + gli interessi da pagare su 1950 miliardi. Con i tagli che ha fatto adesso, Monti racimolerà in 3 anni solo 25-30 miliardi. Un decimo di quello che gli servirebbe per portare il debito pubblico al 100% del PIl. Ma ci sarebbero sempre gli interessi da pagare sul debito pubblico che varierebbero tra il 6-7% percento. HA RAGIONE GRILLO: L'ITALIA E' GIA' TECNICAMENTE FALLITA. Provi Mario Monti a fissare un traguardo: dica per esempio che si impegnerà a portare il debito italiano al 115% entro il 2014. Perché non fa progetti a breve termine? Perché Mario Monti sa benissimo che l'Italia non pagherà mai più il suo debito pubblico. Cari tedeschi, voi e i vostri amichetti dovrete comprare un bel po' di vaselina perché gli italiai vi inchiappetteranno un bel po di volte nei prossimi anni.

Francesco C., Košice(SK) Commentatore certificato 10.07.12 18:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dubito fortemente che si svolgeranno le prossime elezioni. I partiti conciati così non vanno da nessuna parte. Sono finiti e lo sanno. Probabilmente Monti allungherà il suo mandato per la gioia di tutti i cittadini. Sarà costretto visto gli scenari economici, sociali e politici che si preannunciano. I cittadini saranno così gioiosi che non esiteranno finalmente ad uscire di casa con i fucili e dirigersi a Montecitorio. Detto così sembra un pò una barzelletta ma il senso è questo di quello che succederà quasi certamente nel 2013. Monti sta evitando il blocco delle pensioni e degli stipendi pubblici. Ma per quanto? questa è appunto la domanda. Monti con le sue politiche massacranti ha salvato il culo ai partiti attuali. Intendo in senso LETTERALE perchè probabilmente se ci fosse stato un governo composto da politicanti a quest'ora sarebbero già stati fatti fuori. Non intendo invece in senso ELETTORALE perchè basta andare in giro e capire che i partiti attuali sono spacciati. Le recenti amministrative lo hanno confermato. Gli italiani stanno con l'acqua alla gola e si son rotti i coglioni finalmente. Adesso non c'è più nulla da perdere in questo sfacello che c'è per il paese con la disoccupazione che dilaga incotrastata. Quindi bisogna solo chiedersi quanto potrà rimanere in vita l'attuale classe dirigente prima di venire travolta da una mandria infuriata di milioni di cittadini?

Gaspare M. Commentatore certificato 10.07.12 17:57| 
 |
Rispondi al commento

Fose mi sono espresso male nei post precedenti, faccio un post unico di risposta per chiarire bene la questione.
Non ce l'ha più nessuno il tempo di aspettare la vostra "rivoluzione pacifica", a prescindere dal risultato che avrà e anche facendovi i migliori auguri.
Come cittadino britannico, parte delle mie tasse va in un fondo europeo che salva stati canaglia, mentre gradirei molto di più salvare qualcosa di cui si sentirebbe un giorno la mancanza, tipo il gorilla di montagna.
In Egitto, Tunisia, Siria, Libia, la gente ha lottato contro le dittature. Ha rischiato quanto aveva di più caro, a partire da cose come la libertà e la vita. Gente che viveva in dittature vere, senza libertà di stampa, associazione, parola, con una propaganda mediatica 10 volte più violenta dell'Italia.
Poi ci state voi. Scolarizzati, con accesso libero a stampa e internet, liberi di associarvi, liberi di aderire a un sindacato. E cosa fate? Manco alzate il culo dal divano. Avete scoperto che il vostro primo ministro era un puttaniere nel 2008 (la scoperta dell'acqua calda) e da puttaniere manifesto l'avete fatto governare fino al 2010. Anzi, per poco non aveva ragione lui.
Non avete ostacoli culturali o ambientali alla vostra realizzazione come popolo, non siete la Corea del Nord. Per cui, andando per esclusione, significa che avete una tara genetica o detto in parole povere siete semplicemente deficienti.
Io non pago per voi, mi sono rotto il cazzo. E ve lo dice un ex-italiano, figuratevi cosa ne pensano i britannici al 100%.
Avete avuto migliaia di occasioni, lo so perché stavo lì e mi prendevate per il culo chiamandomi girotondino, travaglino, comunista e via discorrendo.
Adesso vale la legge di Darwin, o evolvete o vi estinguete. E il tempo per evolvervi è scaduto. Io sono contrario agli aiuti, ha ragione la Merkel, anzi è pure troppo generosa. Porca troia, un popolo di vigliacchi e non è mai abbastanza, state sempre a chiedere aiuto e poi sempre a rieleggere gli stessi.

Riccio Goditore 10.07.12 14:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giusto per completare il quadro della pseudo-economia che stanno imbastendo, è appena uscito il nuovo conto energia per lo sviluppo delle energia rinnovabili in italia.
Hanno reso IMPOSSIBILE realizzare qualunque cosa, le tariffe che vengono 'concesse' e le nuove regole fanno si che dovremo attendere 5-6 mesi prodotti cinesi a bassissimo costo per ricominciare a fare qualcosa.
Nel frattempo si stimano 50-60.000 posti di lavoro diretti in meno (fabbriche italiane), blocco qusi completo delle bonifiche dell'amianto (il contributo è concesso per una percentuale ridicola del tetto).
Però l'Enel così potrà mantenere aperta la centrale e carbone di Brindisi che, date le produzioni di fotovoltaico in puglia, doveva essere chiusa.
PS. AIUTO ! come faccio a cambiare i miei dati personali se la mail non è più attiva ?

cosimo guida 10.07.12 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Voglio rispondere al commento di riccio goditore: ok adesso ti sei sfogato, ti senti meglio?
La storia è piena di esempi di cambiamenti di rivoluzioni, di epoche, noi italiani abbiamo ignorato la politica e messo al governo un branco di criminali e pensato solo al ns piccolo. Questo non vuol dire che un popolo non possa cambiare, questa situazione ci fa prendere coscenza di noi stessi. I giornali sono pieni di notizie mortificanti, è colpa nostra lo sappiamo, questo non vuol dire che non si possa imparare è un processo anche questo. Essere distruttivi non serve a nulla.

Manuela T., Reutlingen Commentatore certificato 10.07.12 12:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Riccio...è vero...ciò che dici!e spesso su questo blog dico sempre, volenti o nolenti,finchè non faremo le "file per il pane" la gente non lo capirà da chi e come siamo stati governati!!nel chi e dal come ci metto tutti ds-sx-e centro!!.
Detto questo,io son ben consapevole della "purga" che ci aspetta...ma quello che mi fa "incazzare" veramente...(oltre ai partiti e ai politici!)è la gente-e tanta-che fino ad ora vive tra le nubi...e bada bene!!magari si preoccupa se non può andare in vacanza!!...poi quando i problemi economici si acutizzano..allora se ne vede di tutti colori!!e la gente che piange ed è disperata!..
In più di un occasione tanti imprenditori,piccoli o grandi facevano a "cazzotti" per prendere l'appaltino pubblico o la fornitura di servizi...(dicevano che erano soldi sicuri)noi li rispondevamo!:...state attenti finirete per lavorare per pagare l'interessi alle banche!!..et voilà...sono lì che aspettano 100 miliardi di arretrati!..nel frattempo molti sono saltati..!ora ci pensa la "fatina" a somministrare la medicina amara...questo è quello che succede a chi racconta le bugie!

roby f., Livorno Commentatore certificato 10.07.12 12:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da qualche anno lavoro all'estero, tra Uk e Sudafrica. Il mio commento? GODO.
GODO a vedervi con le pezze al culo, a leggere le lettere dei disperati sui giornali, a scannarvi per due lire. Quando sono partito, dicendo che Berlusconi aveva reso il Paese incivile e che l'avrebbe portato alla rovina, mi hanno preso per il culo. Adesso GODO, ma proprio come un riccio.
GODO a vedere i vostri figli laureati che vengono qui a servirmi il caffè e a incartarmi le patatine. GODO a vedere un'intera generazione di mignotte scopate da politici e produttori televisivi.
Quando ero un neolaureato io, gli imprenditori berlusconiani e leghisti con la fabbrichetta mi ridevano in faccia e mi offrivano 600 euro al mese. Adesso GODO a sapere che si infilano un fucile in bocca o che si impiccano prima che Equitalia gli pignori anche la corda.
GODO a leggere dei vostri tribunali intasati perché chiamate l'avvocato ogni volta che uno vi ruba il parcheggio. GODO a leggere del taglio dei posti letto dopo che avete eletto una ciurma di pirati corrotti che ha prosciugato la sanità.
GODO e godrò ancora. Spero che la Merkel vi spezzi le ossa. Spero che facciate un bel crack in stile Grecia, perché NON VE LA DOVETE CAVARE COSI'.
DOVETE PAGARE TUTTO. Dovete pagare due decenni della spocchia ignorante e ipocrita che avete riservato alla gente come me che cercava di avvertirvi e che alla fine avete praticamente costretto all'esilio.
Ve la prendete coi politici? ANDATE AFFANCULO. Li avete eletti per vent'anni, sono le specchio di quello che siete. Berlusconi è uno di voi, né più né meno.
Leggervi qui è un divertimento che non ha prezzo. Gli italiani che cercano di fare la rivoluzione sembrano un gruppo di babbuini che cerca di montare uno space shuttle.
Sono vent'anni che fate i servi, dove cazzo volete andare?
Grillo, tu fai parte dell'Italia sana ma commetti il crimine peggiore che è dare a questa gente una speranza.

Riccio Goditore 10.07.12 11:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per me si possono inventare anche la coalizione dell'animadelimortacciloro, ma il voto ad uno solo di queste chiaviche non glielo do nemmeno morto!e credo sia così anche per la maggior parte degli Italiani. Io quando vedo uno di questi cialtroni schifosi che ancora hanno il coraggio di presentarsi in televisione ci metto un nanosecondo a cambiare canale!sono 30 anni che dicono le stesse cose, solo loro possono pensare che qualche demente possa ancora votarli, non ingannano più nessuno con le loro merdate, e questo ormai lo hanno capito tutti!perciò basta:
2013 elezioni e si mandano a casa tutti questi inetti incompetenti LADRI, unici responsabili di questo sfascio, e che dovranno pagare caro tutte le loro malefatte. Se fossi in Beppe, proverei a fare un sondaggio e vedere chi oggi, sano di mente avrebbe il coraggio di dare il proprio voto ad un Alfano, o Bersani o Casini o ancora Berlusconi e compagnia brutta o solamente a chiunque rappresenti una corrente politica di questi personaggi.
Perciò basta! non ci sono alternative, alle prossime elezioni o si volta pagina o si volta pagina!

Vittorio De Rossi, Roma Commentatore certificato 10.07.12 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Per il governo:"Buongiono, sono uno studente universitario, volevo fare i complimenti ai tecnici per il lavoro svolto.
Mio padre è disoccupato, mia madre è casalinga e mio fratello non lavora nemmeno, visti i nuovi aumenti se riuscirò a pagare le tasse per l'iscrizione all'anno prossimo, a marzo mi laureo in informatica, e finalmente anche io sarò un disoccupato, perchè io raccomandazioni no ne ho.
Da dicembre non fate altro che tagli... tagli e tagli... capisco il momento di crisi, capiso lo spread, e tutto quello che volete, ma quando penso ai costi della politica, alle auto blu, alle spese militari, al finanziamento ai giornali, e agli sprechi che realmente ci sono... beh in quel momento preferirei non capire...
Parlate di crescita è tagliate fondi all'università pubblica e date fondi alle università private, tagliate alla sanità e regalate 4 miliardi alla Monte dei Paschi di Siena, parlate di creare posti di lavoro, ma da 7 mesi sono rimaste solo parole, e poi imu, benzina, e tasse tasse e tasse... beh mi sembra inutile continuare... sapete quello che avete fatto... spero...
La verità è che non sapete cosa vuol dire fare la fame, non sapete cosa vuol dire tirare a campare, voi fate i tecnici, con 14.000 euro al mese, (che mio padre non li ha guadagnati mai nemmeno in un anno), e chi se ne frega se la gente muore di fame...
Me ne andrei volentieri da questo paese e sperò di farlo al più presto, spero di andare in posto che mi dia la possibilità di vivere dignitosamente, sperò di portare tutta la mia famiglia con me e dimenticare per sempre questo terra, che ho amato con tutto il cuore, ma che mi sta cacciando via.
Tempo fa vidi un film è c'era una frase che mi colpì molto
"Il popolo non dovrebbe temere il proprio governo, sono i governi che dovrebbero temere il popolo!".
Ma voi state tranquilli, tanto gli italiani sono troppo stanchi per fare la rivoluzione a patto che non gli toccate il calcio... allora li si che si scatena la rivoluzione...
Buon Lavoro."

Antonio 10.07.12 10:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se la stanno tirando alla lunga.. adesso tra chiacchiere, ferie, e tiritere arriveremo alla scadenza del mandato,e non si sarà fatto niente,per gli stipendi a la riduzione dei dei parlamentari e assessori regionali,stanno macchinando sulle preferenze perchè hanno paura di non essere votati alle prossime elezioni,spero che non abbassino la percentuale per essere eletti perchè almeno qualcuno ce lo leveremo di torno
avanti m5s

emi m., crema Commentatore certificato 10.07.12 10:12| 
 |
Rispondi al commento

Tutto vero, tutto sacrosanto. Però il mio scetticismo nei confronti del “piano Grillo” rimane forte.

Il suo blog è ormai una formidabile macchina di conquista del consenso, mentre invece tutto ciò che riguarda la famosa “democrazia diretta” è quanto mai confuso.

Eppure i segnali di insoddisfazione dal movimento arrivano. Ci sono frequenti interventi che richiedono un maggiore dispendio di energie sulle metodologie e sugli strumenti che dovrebbero sostenere questa famosa quanto sfuggente “democrazia dal basso”. Altri segnalano lacune e superficialità del sopravvalutato programma del M5S (scuola in primo luogo, ma anche famiglia, immigrazione, crimine organizzato). Ma queste voci vengono ignorate.

Grillo, per chi ancora non se ne fosse accorto, sta utilizzando tecniche vecchie e conosciute, attraverso un mezzo nuovo, per ottenere effetti vecchi e conosciuti.

Il manuale di psicologia e condizionamento delle masse sta tutto nel suo blog, applicato alla lettera: abbiamo l’individuazione di un nemico unico e indistinto al suo interno, colpevole di ogni male, poi il culto della personalità di un guru che non interagisce mai con il suo pubblico adorante, il profeta rivelatore di verità, l’incessante stimolazione del malcontento, l’appello sistematico alle emozioni piuttosto che al ragionamento, l’appello all’azione piuttosto che al pensiero, l’ampio e sapiente uso delle immagini, la caccia all’infiltrato e al disfattista.

Tutto il resto, voglio dire il modo in cui Grillo riempie questa “griglia” (i partiti, la casta, i casi umani, linguaggio e metafore militari, le teorie economiche, l’ecologia) riguardano un secondo livello, per certi versi meno importante. Solo una vecchia storia con strumenti comunicativi nuovi.

Le idee base del M5S aprono orizzonti veramente interessanti, ma se si va oltre le idee base c’è solo un marasma indistinto di voci isolate, e il modo in cui Grillo sta guadagnando consenso sinceramente mi inquieta un po’.

Gorlomi 10.07.12 09:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento


RISO AMARO

Lo è spesso il riso di Pirondini quando scrive delle miserie dei nostri padroni. Oggi tocca ai tagli del Professore: partiam partiam, ma dove serviva il machete, forbicine da unghie.
E' dura per chiunque togliere a colpi di decreto ciò che si ritiene proveniente da Dio, ai colleghi per giunta, e, più che coraggio, serve una decisione drastica, senza contrattazioni di alcun tipo: o votate o andiamo, subito, tutti a casa.
Lo facciano due/tre Professori o donnaioli di seguito e impara la lezione anche il più stupido dei parlamentari; ma non è stato capace di farlo Berlusconi, che pure aveva la certezza d'esser rieletto, non è stato capace Prodi, ricordate? nemmeno sul conflitto di interessi......

Cremona 10 07 2012 www.flaminiocozzaglio.info

flaminio cozzaglio, cremona Commentatore certificato 10.07.12 09:25| 
 |
Rispondi al commento

anche la Pazienza ha un limite.....lo dico e lo ripeto, finchè non arriveremo a fare le "file per il pane"..la gente non si ribellerà!..
L'italiano pensa sempre che a "lui non tocchi"!..ma l'onda lunga si avvicina ogni giorno di più...
I lavoratori ormai sono "merce rara",adesso tocca ai pensionati e statali!..è strabiliante che siano stati stanziati 1000 milioni d'euro per rifinanziare le "missioni all'estero", nel mentre si taglia 2 volte nella sanità!!1000 milioni...!!
Nessuno al il coraggio di dirlo..ma non ci sono più soldi per pagare le Pensioni e di questo passo manco per il sociale!
"L'esodati" sono in marcia verso la "pensione promessa"...che mai arriverà!...bisogna che qualcuno dica le cose come stanno...e cioè:... "il banco sta per saltare"!
Continuano le fughe di soldi e aziende verso altri lidi e altre spiagge!....sono curioso di vedere cosa succederà a settembre!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 10.07.12 07:56| 
 |
Rispondi al commento

Attacco pensioni.

Non sapendo più dove attaccarsi, ora c'è , come novità, la revisione delle pensioni. Stanno chiamando molti pensionati per la revisione, pensando così di "raspare" qualche soldo.
Già nel mese di Aprile hanno tolto da 10 euro a 100 euro, per pensioni medio-basse, ora sperano di raccimolare qualcosa dalle pensioni per eventuali errori ( se ne accorgono dopo molti anni?).
Ma le pensioni non le fa l'INPS? E se sbaglia, sono "cavoli suoi". Invece la legge prevede che siano la moglie o i figli a pagare gli errori commessi dall'INPS, perché la valutazione della pensione la fa l'INPS.

Ma la patrimoniale non la fanno, la vendita delle frequenze TV non la fanno, la riduzione degli stipendi dei
parlamentari e di tutti i benefit che hanno (il dentista io me lo pago, loro NO; e così tanti altri benefit). E chi sono per non pagarlo?
Parlamentari.
Hanno tolto l'ICI. Hanno aumentato le imposte IRPEF regionali,provinciali e comunali. Hanno messo l'IMU, che è per noi molto più costosa dell'ICI. Andavano abbassate le imposte IRPEF.
E a me non me ne" frega niente".
Attenzione che il popolo è al limite della sopportazione e l'espressione del popolo è il voto.

Potrete ingannare tutti per un pò, potrete ingannare qualcuno per sempre, ma non potrete ingannare tutti per sempre"
(By Abramo Lincoln) del ~ 1860.

Quindi succederà che l'ex-lavoratore, ora pensionato, farà un resoconto della sua vita lavorativa, e comincierà a valutare tutto( ( ad es. se ha lavorato secondo le normative (ben difficile) e giù ricorsi: ad es. lavorare sottoterra con cavi a 380Volt nell'acqua, tagliare carbonio,vetroresina e polistirolo espanso senza alcuna protezione e le fibre vengono trovate nei polmoni, lavorare in posti disagiati senza il minimo di sicurezza, ecc.)). Si cercano le rogne e le avranno, alle aziende e all'INAIL domanda per disagio fisico dovuto alla mancanza di norme di sicurezza.
Se la prendono sempre con i più deboli. E' il momento di finirla.

mario corso 10.07.12 07:13| 
 |
Rispondi al commento

beppe e carissimi amici del M5S vi voglio segnalare come ho già fatto in passato, che ci sono in atto giù in sicilia e precisamente nel paese di Brolo Prov di Messina dei riciclaggi di transumanse di personaggi squallidi, ladri e farabutti che hanno fatto politica in passato con Forza Italia e che sono stati consiglieri comunali di Forza Italia, che si sono iscritti al Movimento 5 Stelle, per poi candidarsi magari alle nazionali e fare i deputati nazionali del M5S............. STATE ATTENTI BEPPE TU E TUTTO IL TUO STAFF CHE VERIFICA GLI ISCRITTI ED EVENTUALI CANDIDATI FATE LA RADIOGRAFIA A QUESTI CHE SONO DI CERTO I SOGGETTI PIU' PERICOLOSI E CHE INFETTANO QUESTO MERAVIGLIOSO MOVIMENTO LIBERAL DEMOCRATICO DEL 5 STELLE CHE E' NATO DAL BASSO E STA CRESCENDO A DISMISURA.. NON FACCIAMO RICICLARE NESSUNO, CHI HA GIA' FATTO POLITICA ATTIVA O SIA STATO CONSIGLIERE COMUNALE IN PASSATO IN QUALSIASI PARTITO POLITICO SIA DI DESTRA CHE DI SINISTRA NON DEVE ASSOLUTAMENTE ESSERE ISCRITTO AL M5S SE NO SI RISCHIA DI VANIFICARE TUTTO E SI TORNA NUOVAMENTE INDIETRO.. O QUANTO MENO SI PUO' ISCRIVERE AL BLOG MA NON PUO' ESSERE CANDIDATO IN NESSUNA COMPETIZIONE ELETTORALE.. BACI MARCO DA MESSINA

marco ., Messina Commentatore certificato 10.07.12 00:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Va bene. Allora ci aspetta l'anarchia fino a che non verrà cambiato l'intero SISTEMA ?? Si sente della fatta roba ultimamente che non so se crederci o no.
Una spending ovation più che spending review... modello americano...modello francese.. Modello europeista... A me sembrano utopie ma è un futuro in cui credere. O no?

sara 10.07.12 00:27| 
 |
Rispondi al commento

Concordo pienamente con le ragioni e le motivazioni del post. I partiti responsabili della bancarotta del Paese - e addirittura della eventuale fuoriuscita dall'Euro (altro che dare la colpa a Beppe Grillo!!) - si stanno rifacendo una verginita'. Una sola cosa vorrei ricordare agli amici del M5S: quei partiti sono stati votati dagli Italiani. Proprio per questo ritengo che adesso occorra andare al voto prima possibile perche' gli Italiani si stanno rendendo conto dell'errore che hanno fatto.

lantan 09.07.12 23:01| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo una tessera sanitaria che funge anche da codice fiscale,esistono in commercio a poco prezzo i lettori di queste tessere e il gioco sarebbe già fatto:voto da casa.

IDA PASSUCCI, BERGAMO Commentatore certificato 09.07.12 22:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dobbiamo lasciarli agire ancora per tanto queste persone che "tra virgolette" ci governano???Io un'altra legislatura non li sopporto.Non ce la faccio,è più forte di me.Il sentir raccontare ogni giorno storie che realmente non stanno ne in cielo ne in terra mi fa pensare come tutte quelle persone che vedo a quelle feste paesane(Festa del Partito Democratico,Festa della Lega Nord) possano ancora veramente credere che una volta al governo queste solite persone vecchie come Mosè porteranno il nostro paese ad una crescita.Ne avessi sentito uno dei politici attuali predicare una drastica riduzione delle tasse,una drastica riduzione dei costi della "Casta",una drastica riduzione di tutto quel sistema burocratico esistente,una drastica riduzione della complessità nella compilazione della dichiarazione dei redditi,ma soprattutto di un sistema di politica che coinvolga anche il cittadino direttamente e che da casa,con un pc ed in maniera corretta possa votare pure lui se approvare oppure no una legge.

IDA PASSUCCI, BERGAMO Commentatore certificato 09.07.12 22:21| 
 |
Rispondi al commento

Forse è il caso di puntualizzare una cosa che i codardi ancora menano la danza , si nascondono dietro a Monti e votano si perchè sono loro che votano quando si tratta di provvedimenti per i poveri disgraziati che a loro farebbero perdere voti per poi mettersi per traverso quando si tratta dei loro privilegi e di quelli dei loro conniventi e compari di merende quindi anche se il governo volesse tentare di tagliare seriamente dove ce ne bisogno dal Presidente viaggiatore in giù troverebbe dei vigliacchi seri oppositori, ma secondo voi potrebbero mai votare la riduzione dei parlamentari da soli , non credo, tanto è vero che il Napolitano ha detto di fare in fretta la legge elettorale comincia a sentire le grida di vendetta che cominciano ad avvicinarsi ma sono talmente incapaci che continuano a ballare sul loro Titanic ma ormai non hanno scampo.

ALBERTO G., TEOLO Commentatore certificato 09.07.12 21:45| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, devi andare in Parlamento!

ottavio berardi, calderara di reno Commentatore certificato 09.07.12 19:24| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Beppe,
mi pare tu ti stia sempre più focalizzando sulle "colpe" di portaborse, e non più sul problema vero che risiede nella totale libertà di movimento della finanza all'interno di uno Stato in primis, potendo così estremizzare all'inverosimile ogni sua operazione, garantita da leggi e regole mazionali ed extranazionali... è il Signoraggio bancario Beppe; perchè non ne parli più? Vuoi dire che simili macchinazioni extragovernative siano frutto di menti dalemiane, bersanicje, casiniste o berlusconoidi? Bello l'articolo, ma è acqua fresca.

Roberto bonetti 09.07.12 19:07| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono molte incancellabili verità contenute in questo post, compresa la santificazione del martire Mario Monti.
Eliminare sprechi, privilegi, speculazione, va fatto immediatamente, ma non illudiamoci che questo possa salvare l'Economia in Italia, Europa e Occidente.
Ci vogliono idee nuove, che dopo cremato il Capitalismo insieme ai suoi paradigmi: profitto, competitività e concorrenza, riescano a condurci a stipulare un nuovo "Contratto Sociale" dove i nuovi paradigmi siano: Cooperazione, Solidarietà, Merito.
"Contratto Sociale" che preveda di remunerare solo il lavoro e non il capitale, e dove la forbice dei redditi pro capite sia drasticamente ridotta, e vengano eliminato
i grandi accumuli di ricchezza(materiale).
Senza una forma avanzata di Democrazia Diretta, tipo Svizzera, potremo ottenere ben pochi cambiamenti.
Per realizzare i cambiamenti radicali necessari, oggi ci vuole l'unica forma reale e concreta di democrazia, nella quale il popolo sia sovrano e le decisioni spettino ai cittadini, questa è la Democrazia Diretta.
I cittadini così potranno proporre leggi(senza approvazione Parlamento), che andranno poi approvate con referendum (senza quorum) e si spera che detti Referendum siano votati on line con un notevole risparmio e minor inquinamento.
-
Referendum Istituzionale o Costituzionale
Promozione per fare indire un "Referendum " per fare scegliere agli Italiani tra: l'attuale pseudo Democrazia Rappresentativa e la:DEMOCRAZIA DIRETTA tipo Svizzera
La nostra pseudo Democrazia rappresentativa, è oggi improponibile in ogni forma per via degli assurdi costi e il grande alone di corruttela della quale è impregnata e va sostituita con l'unica forma di reale e concreta democrazia in cui il POPOLO è SOVRANO: la DEMOCRAZIA DIRETTA
La prima mossa sulla scacchiera per cambiare radicalmente l'Italia e per mandare a casa le varie esecrabili caste, che si servono della politica solo per fini legati ai propri interessi e privilegi e non certo per il per il bene comune.

F.Nicolas C., SAN GIOVANNI BIANCO Commentatore certificato 09.07.12 18:50| 
 |
Rispondi al commento

La crisi è iniziata con la privatizzazione delle banche centrali e con l'introduzione dell'euro ...tutti abbiano immediatamente percepito un impoverimento immediato ..i politici si ostinano a voler mantenere questo sistema che fa comodo a chi lo gestisce (speculatori e banchieri centrali ) del resto altro non ci si poteva aspettare da un servo dei banchieri ... ma la crisi è insista nel sistema ...se non cambia il sistema dalla crisi non si esce. Monti stà proponendo esattamente la stessa cura che ha ucciso la Grecia ...BISOGNA TORNARE ALLA LIRA E GLI STATI DEVONO STAMPARE MONETA PER PROPRIO CONTO ATTRAVERSO IL MINISTERO DEL TESORO LA VOGLIONO CAPIRE O NO??? QUALCUNO HA AVUTO IL CORAGGIO DI DIRLO PUBBLICAMENTE A RISCHIO DELLA PROPRIA VITA....PS. VEDI KENNEDY

luca 09.07.12 17:44| 
 |
Rispondi al commento

Monti premier? Non credo sia la persona più giusta, forse troppo legato ai poteri forti, sicuramente meglio di chi ha mangiato prima, lasciando a noi nemmeno le briciole. Non abbiamo più lavoro e futuro, viviamo in regime di corruzione costretti dalle esigenze a chiedere prestiti a banche e finanziarie dai criteri elitari. Dobbiamo riuscire a far tornare la legalità, il potere d'acquisto e abbassare l'età pensionabile.

Samuel 09.07.12 17:42| 
 |
Rispondi al commento

QUANDO SI ESAGERA SI FINISCE PER PERDERE CREDIBILITA'. DA DOMANI TUTTI A PIEDI O IN BICICLETTA.

Il Codacons ha presentato un esposto alla Procura della Repubblica di Milano per chiedere il sequestro di tutti i veicoli diesel esistenti sul territorio della città e della provincia. Una decisione adottata, spiega l'associazione, sulla base delle considerazioni del 12 giugno scorso dell' Organizzazione Mondiale della Sanità, secondo la quale i gas di scappamento dei motori diesel sono "cancerogeni certi" per gli esseri umani e l'esposizione a tali gas è associata ad un "rischio accresciuto di tumore al polmone".

SICURAMENTE SARA' UNA CAUSA DI TUMORE, COME LE SIGARETTE, LA BENZINA, LE CENTRALI A CARBONE, I GAS DI SCARICO DELLE INDUSTRIE, MA NON SI PUO' DALL'OGGI AL DOMANI SOSTITUIRE IL CARBURANTE FOSSILE CON UNO NON INQUINANTE. SI PUO' INVECE COMINCIARE A PENSARE AD AUTO ELETTRICHE, OPPURE AD ALCOOL O IDROGENO O AD ARIA COMPRESSA ( COME HA FATTO LA TATA IN INDIA ). LA GERMANIA E ALCUNI PAESI DEL NORD EUROPA SI STANNO EVOLVENDO IN QUESTO SENSO CON SUCCESSO, MA DA NOI I FONDI PER LA RICERCA SI SA DOVE FINISCONO...

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 09.07.12 17:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inserisco questo commento in questa discussione anche perchè non conosco altro modo per comunicare questa mia perplessità. Ho l'impressione e anche il timore che la scelta dei potenziali candidati per le prossime elezioni, se selezionati attraverso la rete, diventerà un grosso problema proprio perchè mancano ad oggi le strutture organizzative ed forse anche informatiche per poterla realizzare in tempo. Chi può decidere su queste cose deve farsi avanti al più presto e impostare un processo di ricerca dei candidati. Non si può perdere questa occasione! Chi pensa di saltare questa tornata elettorale commette un terribile sbaglio perchè in questo modo perdiamo di credibilità. Sono ormai passati diversi anni da quando è iniziato il progetto di entrare in parlamento. Si è perso tempo prezioso che va a scapito del movimento e della sua capacità di gestire la politica nazionale. Io non so se dietro le quinde del movimento si sta muovendo qualcosa oppure no, ma in entrambi i casi bisona uscire allo scoperto; la trasparenza è un nostro punto fermo e non dobbiamo scordarlo. Qulcuno DEVE iniziare e DEVE programmare delle scadenze entro le prossime elezioni per arrivare PREPARATI! Qualcuno butti giù una lista di cose da inviare (curriculum o altro) che possano servire almeno per una prima selezione e poi pensare ad un metodo per un'ulteriore scrematura dei candidati fino ad arrivare ad un numero sufficiente. Vogliamo essere credibili oppure no? Diamoci una mossa e se avete bisogno di una mano, chiedete!

Gianni A 09.07.12 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Tutti contro Squinzi...proprio l'amici sua...per forza-l'industriali come fanno a parlare male del governo-sempre pronti con il "piattino" in mano..!
Siamo allo sfascio totale...e se uno prova a fare la "voce fuori del coro"lo mangiano!!
Soldi per le pensioni non ce ne sono...ora sono finiti anche quelli per la sanità..poi sarà la volta dei dipendenti pubblici!..chi sarà il prossimo?---
IO scommetto che a dicembre spariranno le tredicesime!....sia per i pensionati che per i dipendenti pubblici!
La situazione sta precipitando e in modo veloce..entro Agosto lo spread potrebbe toccare le stesse vette di quello dell'anno precedente...
la vedo dura...!

roby f., Livorno Commentatore certificato 09.07.12 16:44| 
 |
Rispondi al commento

beppe hai ragione su tutto, non dimenticare però che noi italiani siamo un popolo di merda. dalla mattina alla sera dove mi giro (bar, ufficio, in strada) vedo solo gentaglia rozza che legge il corriere dello sport e sbraita di figa e macchine. non abbandonare il 20 percento che SULLA CARTA ti voterebbe, è gente intelligente che il più delle volte si nasconde da questa discarica italiana.

Stefano M., ROMA Commentatore certificato 09.07.12 16:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma come si fa a cambiare le GRANDI COSE...se non SIAMO CAPACI, di CAMBIARE le PICCOLE COSE?....NOI ITALIANI siamo un POPOLO di LAMENTONI....Capaci solo di cambiare solo in base a cio' che ci fa stare bene ed in base a cio' che ci conviene....Non abbiamo il coraggio, la mentalita', la cultura del cambiamento....Anche se siamo consapevoli che tutto sta andando a picco...sappiamo solo lamentarci....non abbiamo voglia di lottare....CI ACCONTENTIAMO.....SPERIAMO che domani sia un altro GIORNO.....Speriamo che ARRIVI IL PRINCIPE AZZURRO....CHE CI SALVI DALLO STREGONE CATTIVO....NOI ITALIANI SIAMO FATTI COSI'......

francy leda 09.07.12 16:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scusate,non ho capito che c entra la samsonite del papà,messo in evidenza????!!!!!

monica mansueti, ROMA Commentatore certificato 09.07.12 16:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spero nella forza di volontà degli Italiani intelligenti. Purtroppo esiste un gran numero a cominciare dalla Marini, che per interesse personale voterà la persona + ignobile che la nostra nazione abbia mai avuto. Vedrete che pur di rimanere al potere saranno capaci di accorparsi sotto un unico segno. Parlo di Alfano(Berlusconi) Casini e Bersani. Non permetteranno al M5S di emergere. Organizzeranno una campagna elettorale sminuendoci a tutti i costi, diranno fandonie ed appariranno solo loro. Faranno le solite promesse ed elargiranno inviti e mance, sbloccheranno lavori sociali e di varia utilità. Metteranno in atto tutto ciò che fa parte del loro repertorio di stampo mafioso. Hanno toccato la sanità, la ricerca e l'università, ma il rimborso spese elettorali è salvo come salvo è il finanziamento ai giornali ed ai sindacati. Intatta è la dittatura che hanno impostato.
Io non mi scorderò mai.
Forza, avanti tutta con il M5S.

maurizio a., matera Commentatore certificato 09.07.12 15:44| 
 |
Rispondi al commento

E' verissimo!!!!!!!
Tu li senti per radio o, peggio ancora, li vedi in televisione con una faccia come il loro culo di me... che imprecano contro il governaccio e contro tutto ciò che loro stessi hanno avvallato nemmeno qualche ora prima.Ma hanno la faccia come il cu..!!!!Mi auguro che gli Italiani non si facciano ingannare dai politici che sostengono direttamente o indirettamente monti & c.

raffaele ., sorrento Commentatore certificato 09.07.12 15:26| 
 |
Rispondi al commento

Comunque non riusciranno a nascondere tanto facilmente il fatto che Monti è stato sostenuto da tutti, tranne che da Lega e IdV. La Lega fra l'altro non riuscirà a nasconder il fatto che seppure non ha sostenuto Monti ha tuttavia sostenuto e partecipato attivamente al a tutti i governi Berlusconi.
Berlusconi non riuscirà tanto facilmente a nascondere il fatto che
la sua cacciata dal governo è stata da lui accettata e con lui concordata (nessuno gli poteva toglier la maggioranza).

No la situazione è diversa dal 1994: anche in quel caso c'era stata la fase dei governi 'tecnici', ma allora Berlusconi ancora non era sceso in politica e non aveva quindi sostenuto nessuno dei governi tecnici. Seppure era notoriamente legato a Craxi e notoriamente aveva ricevuto enormi benefici dai governi del CAF (decreto di riapertura delle reti, legge Mammi etc.) poteva, almeno per i più ingenui, avere l'apparenza dell'uomo 'nuovo'..
Ma adesso..
L'unico movimento nuovo è il M5S.


Za Stalinu 09.07.12 15:06| 
 |
Rispondi al commento

@ marco mix.
ma lo vedi che sei dalla mia parte? Quello di la Russa e della Santanché ti sembrano un linguaggio consono? No, da come scrivi sembrerebbe di no.

Ma ti rendi conto o no che Beppe usa lo stesso linguaggio? Due pesi e due misure?

ezio g., sv Commentatore certificato 09.07.12 15:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non sanno quello che hanno fatto! O LO SANNO BENE!?
sono dei poveri dementi, molto indottrinati a Favellare di Cazzate", ma con poca sostanza; come del resto molti del mondo, che pensano solamente a fare cassa, a tirar la barca fin che va, a divorare il pianeta come sanguisughe;
Mai a mettersi in gioco veramente e a prendersi la RESPONSABILITA', quella verà, quella che in passato ma anche in futuro, fino ad una civiltà sostenibile ed economicamente EVOLUTA, dovrà fare scelte attualmente valutate come "pallose" e IMPOPOLARI.
Quelle scelte che alle masse VIZIATE, stolte e credulone sembreranno delle imposizioni odiose e scomode di stupidi megalomani che credono di salvare il mondo:
a cosa mi riferisco? (i lettori del blog lo sanno):
ci sono elenchi molto lunghi di tagli e di scelte responsabili e logiche da effettuare, e di una nuova economia da creare, lascio al ricerca agli interessati. spero ce ne siano semopre di piu'.

Comunque non possono piu fare sbarramenti, la Via dell'arrivo è vicina!
quanti altri danni siamo disposti a tollerare ancora??? perchè ne faranno - eccome se ne faranno!!

I crimini contro gli Italiani dovranno essere comunque pagati!!

I privilegi ingurgitati e le spese di PAZZA GIOIA senza la minima sensibilità alla situazione Italiana da trenta anni a questa parte, men che meno fatte senza basi, ma a debito, dovranno essere restituiti come piccolo risarcimento e contributo di solidarietà verso la catastrofe che ci aspetta!!

SPERO CHE SI MUOVINO IL PIU CAUTI POSSIBILE FINO ALLE PROSSIME ELEZIONI, PER CREARE MENO DANNI ULTERIORI POSSIBILI (SE SE NE POSSANO FARE ANCORA)

VIVA IL MOVIMENTO 5 STELLE

Alessandro D., Roma Commentatore certificato 09.07.12 15:00| 
 |
Rispondi al commento

@sandro c altrove

Se fossi uno statale, non lo sono e non lo sono mai stato, non farei parte di quella piccola percentuale - endemica in ogni luogo di lavoro - che non produce. Non me ne vergognerei e sicuramente farei bene, con passione e senso civico il mio lavoro, esattamente come lo faccio con contratto a tempo determinato.

Se fossi stato un pensionato, ad esempio come mio padre, sarei felice di esserlo e avrebbe significato che come lui avrei lavorato 50'anni, dopo un infarto, un tumore alla prostata e senza cistifellea, per colpa di un lavoro usurante.

In tutti e due casi, essendo una persona che ritiene di avere un gran senso civico, non mi vergognerei della mia posizione.

Ragionare per categorie, partire dal presupposto che chiunque esprima una opinione diversa non possa contribuire e soprattutto avere paura di rimettere nuovamente in discussione qualcosa nel quale si è creduto fino al giorno prima, non aiuterà questo paese.

Beppe Grillo, nello spettacolo storico con il quale fu buttato fuori dalla rai, disse di Totò Riina: "quando uno ha un linguaggio ristretto diventa violento".

I vaffanculo non mi spaventano, mi spaventa che in questo luogo il linguaggio si sia ristretto.

Qui dentro voi mandate affanculo i pensionati, mandate affanculo i dipendenti pubblici, mandate affanculo i partiti, mandate affanculo le associazioni ,mandate affanculo le forze dell'ordine, mandate affanculo chiunque pure quelli che sono stati vessati nei customer care come me. Mandate affanculo chiunque, vi mandate affanculo pure tra voi.

State rimanendo soli, intrappolati nella violenza delle vostre stesse parole, violenza che è ad uso e consumo di chi ha deciso di ottenere il potere, mandando avanti un esercito di poveri cristi incazzati e gonfi di rabbia, mentre tranquillamente si fa il bagno in sardegna.

Tiziano Nenni 09.07.12 14:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito di spending review e di tagli a società pubbliche tipo mangiatoia, vorrei segnalare nel Lazio le tante società della regione bipartisan dove senza concorso sono stati piazzati i clientes dei politici e nei consigli di amministrazione i politici trombati (da trombare fisicamente).
Anche la provincia di Roma ha dirottato i pochi fondi per la formazione, di provenienza europea, dai corsi per disoccupati (pure quelli spesso truffaldini) ad una scatola vuota ed inutile come Portafuturo in cui sono stati piazzati clientes e politici.
E questo per completare il profilo di un politico come Zingaretti favorevole alle discariche, lassista sulla differenziata, amico del prestanome vaticano Cerroni (suocero del suo defunto collega ed amico Di Carlo), che potrebbe diventare sindaco di Roma lasciando la differenziata dove l'avevano trovata Rutelli e Veltroni, all'11%, per poter intascare i contributi di Cerroni e magari interrarci i rifiuti della camorra.
Se si pensa che il fratello di Zingaretti ha preso contratti milionari dalla Rai berlusconiana si capisce perchè lo gnomo illeggittimo non vuole mollare una simile fonte di soldi e di ricatti.
E intanto lo spread aumenta e labancarotta è prossima.
Ma quando si comincia ad arrestare?

mario genovesi 09.07.12 14:18| 
 |
Rispondi al commento

statene certi finirà a guerra civile,e mentre noi ci scanneremo con le forze dell'ordine loro avranno il tempo di fare le valige e andarsene tranquilli e beati dopo aver lasciato 60milioni di persone nella miseria.vorrei tanto sbagliarmi e credere che potremo buttarli fuori solo con le prossime elezioni.

sergio r. Commentatore certificato 09.07.12 14:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spending Review
Uno Stato serio non puo' e non deve mai arretrare su materie quali: Sicurezza (intesa come controllo e presidio del territorio nazionale)Sanita', Giustizia e Scuola/Ricerca.
La Severino giustifica la chiusura di 37 tribunali affermando che la loro produttivita' e' inferiore alla media nazionale...qui sta il problema caro ministro...la media nazionale e' il vero problema.
Se bisogna attendere 10anni per avere una sentenza sarebbe il caso non di chiudere i tribunali ma di incrementare la loro attivita' fornendo loro gli strumenti adeguati...il paese ha fame di giustizia.
Altro che chiudere..in alcune areee del paese servirebbero piu' strutture e piu' uomini.

Lo Stato deve fare lo Stato...forse sarebbe stato piu' coraggioso e necessario intervenire su tutti quei comuni ( falliti o quasi) che sono vere e proprie Holding finanziarie...non mi risulta che un comune e un sindaco siano eletti per acquistare derivati e costituire aziende, ma bensi per fornire servizi e risolvere i problemi delle loro comunita'.
Della finanza creativa e dei finanzieri ne abbiamo piene le scatole, tornassero a pensare alla viabilita', agli asili e alla promozione e difesa dei territori invece di investire...

Altra pessima e miope iniziative del governo.

Elezioni ad ottobre please.

gennaro t., usa Commentatore certificato 09.07.12 14:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sembra di vivere un'incubo. Il pericolo è dietro l'angolo e sentire la gente o leggere commenti si capisce che stanno tornando. Vero! il popolo bue da la colpa a Monti e questo fa paura, capisci che l'opinione pubblica ha la memoria corta e si sono dimenticati i veri colpevoli

alfredo t., lucera Commentatore certificato 09.07.12 14:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il quotidiano Spagnolo El Economista informa oggi che approssimativamente in Spagna c'è un politico stipendiato ogni 115 cittadini, in Italia la ratio è 1 su 300, in Francia 1 su 325, in Germania 1 su 800.
http://ecodiario.eleconomista.es/politica/noticias/4103500/07/12/Espana-se-consolida-como-el-pais-conmas-politicos-de-toda-la-Union-Europea.html

Mario B. Commentatore certificato 09.07.12 13:59| 
 |
Rispondi al commento

-253 gg


ogni giorno che passa senza poterci confrontare e approfondire in modo costruttivo e ben organizzato i temi fondamentali da cui dipende il futuro della nazione e il bene di tutti i cittadini

ogni giorno che passa senza che dalla partecipazione di grandi numeri di persone possano emergere donne o uomini capaci di raccogliere l'approvazione e la fiducia di una larghissima maggioranza rendendo vive e veramente rappresentative le prossime liste elettorali

ogni giorno che passa senza sapere con chiarezza in che modo possiamo soddisfare quella voglia di partecipazione anche fisica, di appassionarci nel discutere o nel proporre guardandoci negli occhi, accogliendo tra noi anche chi il computer o la rete non li sa usare, e che forse per età, condizioni fisiche, limiti culturali o economici, non ne ha la possibilità concreta

ogni giorno che passa senza che le tante anime dell'Italia, dalla punta della Calabria fino all'Alto Adige passando per le Isole riescano a ricomporre un sentimento unitario, condividendo ciascuno le proprie peculiarità e le proprie ricchezze dando così corpo a un vero popolo che aiuti sé stesso a uscire dal senso di impotenza in cui si dibatte da generazioni

ogni giorno che passa senza un portale di discussione e votazione online veramente funzionale, che possa reggere la partecipazione di decine di migliaia di cittadini contemporaneamente senza perdere efficienza e che sia di uso semplice e intuitivo

ogni giorno che passa senza poter sperimentare in prima persona la democrazia diretta e partecipata in forme nuove e a noi adatte e, con l'entusiasmo di chi ha toccato con mano, contagiare poi chi sta intorno a noi a scuola, al lavoro, in famiglia, in ogni occasione d'incontro

ogni giorno che passa così, il MoVimento 5 Stelle invecchia e perde energia vitale

mancano nove mesi alle elezioni politiche
il tempo di una gravidanza

se non agiamo subito il nostro sogno non vedrà mai la luce


THE M5S IS DEAD
LONG LIVE THE M5S

cesare zavattini Commentatore certificato 09.07.12 13:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

la risposta sta nello spread..appena l'ha detto è balzato avanti di 5 punti...!

roby f., Livorno Commentatore certificato 09.07.12 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi scusate di solito non scrivo mai più di un commento ai post ma stavolta sono PRESA DAL PANICO. TG LA 7 in questo momento: Monti si è proposto come prossimo premier degli ABC. Loro pubblicamente hanno nicchiato ma in realtà è già tutto pronto. SI PRESENTANO DAVVERO TUTTI INSIEME! AIUTOOOOOOO....

michela fabbrini, san giovanni valdarno Commentatore certificato 09.07.12 13:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A VOLTE TORNANO...E TALVOLTA "PRENOTANO"...PER RITORNARE...!così Monti c'ha preso gusto....che quasi quasi vorrebbe fare il bis!..."un alto giro presidente!"...così alla TAVERNA DI MARIO dove è rintanato l'ABC...strizzano l'occhiolino e mandano giù un altro bicchierino..!
A questo voglio,esigo,pretendo, che BEPPE PRESENTI LA SUA CANDIDATURA A PREMIER....qui, ora e subito!!
BASTA C'HANNO ROTTO IR CAZZO...CI PRENDANO PURE PER IL CULO....!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 09.07.12 13:38| 
 |
Rispondi al commento

SCUDO ANTISPREAD

La Germania oggi ha piazzato 3,29 miliardi di bund ad un tasso di -0.0344.
Ma cos'è ci prendono per coglioni?
Ci deve essere un motivo per il quale ci sono investitori che acquistano bund senza guadagnarci niente anzi perdendo.
La Germania e i mercati sono pronti:tra poco chi ha comprato bund si troverà una valuta in marchi forti dopo la rotta dell'euro.
Perchè non ce lo spiegano gli economisti del cazzo e i pompieri dello spread?
Manca poco.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 09.07.12 13:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Evitiamo di rispondere ai post di pizzarotta,per 2 buone ragioni:
1)si tratta palesemente di un deficiente,non ne vale la pena...
2)se nessuno gli risponde può darsi che ritorni nella fogna da cui è uscito,dove è certamente in ottima compagnia.

raffaele i., follonica Commentatore certificato 09.07.12 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lombardi ? ... stanno davvero male, eh !
a Milano e dintorni, o auto a gas o carrozze a cavalli ...

affaritaliani.it

Denuncia choc del Codacons alla Procura della Repubblica di Milano per chiedere il sequestro di tutti i veicoli diesel esistenti sul territorio della città di Milano e provincia: "La notizia, secondo la quale, per l'Organizzazione Mondiale della Sanità, i gas di scarico dei motori diesel causano certamente il tumore ai polmoni negli essere umani, ha indotto il Codacons a presentare un esposto"

L'associazione chiede alla Procura di "accertare la responsabilità del Sindaco pro tempore di Milano e del Presidente della Lombardia per le ipotesi di violazione di legge"

tu, che cosa ne pensi?
Salute/ Le sigarette inquinano più dei gas di scarico


► dunque, senza fumare e con carrozza da sei cavalli , niente più turisti in pullman, niente più tir con generi alimentari...

milanesi e lombardi , so caxxi vostra!
(ma saranno leghisti in cerca di ... promozioni?)


In una conferenza stampa a Nuova Delhi, Henry Kissinger ha dichiarato che verrà a Roma e andrà a pranzo dal presidente Leone, ma non parlerà di politica perché quella italiana è, per lui, troppo difficile da capire.
È la prima volta che Kissinger riconosce i limiti della propria intelligenza.
Ma vogliamo rassicurarlo.
A non capire la politica italiana ci sono anche cinquantacinque milioni di italiani, compresi coloro che la fanno.

Indro Montanelli

BUON APPETITO, SBULLONATO POPOLO!

il Mandi Commentatore certificato 09.07.12 13:35| 
 |
Rispondi al commento

>Vediamo di fare dei post propositivi e non solo di spiegare
>per l'ennesima volta sempre le stesse cose
Mi associo a quanto dice c.f.k. pochi post prima. Nulla da aggiungere sulla cosa.

Riguardo al post... solo un demente potrebbe dire che non dice il vero e come SOSTANZA è incontestabile... solo un appunto SULLA FORMA, permettimi, Beppe.

Tra pochi mesi (non tra qualche decennio) ci saranno le elezioni, ed alcuni rappresentanti del movimento siederanno in Parlamento.

Non ti sempra il caso di cessare di usare un linguaggio da avanspettacolo ed iniziare ad usare un linguaggio più consono alla cosa?

Rigor Montis, Pisapippa (fammi 'na sega), politici ladri e vecchie baldracche...

E' VERO, intendiamoci, ma c' è modo e modo di dire le cose,e una persona si distingue ANCHE a seconda del modo che usa.

Un figlio di baldracca alla moglie imbruttita dagli anni non perderà occasione per ricordarle che è un cesso mostruoso, una brava persona continuerà a dirle che è la donna più bella del mondo. Uno spregievole mentitore? No, semplicemente una brava persona.

Continuando con questi toni, te lo consento, mandi in estasi migliaia di ragazzini che conoscono solo questo linguaggio, ma la gente dabbene non può che rimanere sempre più perplessa. Est modus in rebus. Come dice la Bibbia, c' e un tempo ed un modo per ogni cosa.

E adesso datemi del fascista e del venduto perché mi sono permesso di dire di usare un linguaggio più consono a chi vuole entrare in Parlamento...

ezio g., sv Commentatore certificato 09.07.12 13:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://youtu.be/gEhZMldT-FE

Ieri mi han passato questo link, è davvero esplicativo di cosa ci hanno propinato, se avete un 'oretta guardatelo che spiega molto bene.

Tra l'altro dice parecchie cose che vado scrivendo da molto tempo e immodestamente parlando quando cita keynes, sraffa e altri economisti mi rendo conto di esserci arrivato anch'io a quelle conclusioni pur senza aver mai studiato economia (all'università).
EEhhh, economisti si naque, e io lo naqui :)

p.s. emerson, me sa che hai frainteso.
ciao

sandro c altrove 09.07.12 13:33| 
 |
Rispondi al commento

ragazzi io una ventina di voti per il M5S li ho già portati a casa.....

spero che tutti voi facciate altrettanto...
dai ragazzi che li mandiamo tutti a cagare..IN GALERA

Claudio G., Roma Commentatore certificato 09.07.12 13:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

El problema principal de esta crisis es la politica del BCE. Una politica monetaria exclusivamente espansiva. Una politica economica interesante para Alemania que tiene una economia en fase espansiva. Se habla solamente del tipo de interes, fondo de ayuda para comprar deuda publica problematica de los paises del sur Europa, de eurobond. Estas mesuras no ayudan los paises en crisis. La solucciòn es ayuda y crecimiento. ?Como? Con un mecanismo de ajuste comunidario, unos estabilizadores automaticos. Aumentar el fundo de reserva obligatorio del BCE de todos los paises del EURO significativamente (desde 2% actual hasta 10% o 15%) y consentir a los bancos de depositarlo en bonos de deuda publica. Este mecanismo permite a los bancos europeos de estabilisarse, a la renta alta de los bonos de quedarse internamente en los paises criticos a largo plazo. En el corto plazo es indispensabile una riduccion del gasto publico improductivo de riqueza, a saber aumento de inversìon o consumo de bienes y servicios de valor egual a la inflacion. No aprendemos nada. La leccion parece ser los pasados anos 30. Despues esta leccion nos podemos hacer mucho mas cosas. Estabilizar el trabajo con mucho menos tasas solo por PYMEs. Cortar las pensiones altas. Cortar el salario des dirigentes publicos. Cortar el gasto militar …

Franco D., Padova Commentatore certificato 09.07.12 13:23| 
 |
Rispondi al commento

la moglie di lusi scarcerata cosi mettono in risalto la notizia.. arresti domiciliari non nel carcere a mangiare merda come i detenuti ...

p.s. anche la Lonardo ( moglie del camorrista ex ministro della giustizia Mastella era agli arresti domiciliari poverina ...)

Ora i soli sono spariti e NON TORNERANNO + NELLE CASSE DELLO STATO ( cittadini) , la merda di rutelli dice

io non sapevo nulla ,non mi sono accorto di nulla ci ha ingannati

1 se non sapevo nulla non sei capace di essere un buon amministratore pubblico
2 non mi sono accorto di nulla significa che sei un incapace
3 oppure sapevi tutto e anche tu hai mangiato

finale !!!! non si è dimesso ed ancora lì in senato a campare sulle nostre spalle

che vi venga un accidente a voi e le vostre famiglie

merde

sabatino 09.07.12 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Sicilia, nominato da Lombardo
ma lui è in carcere per stalking

Gaffe del governatore: indica un detenuto presidente di una società. Il professionista designato ha dovuto rinunciare

roba da matti!!!

Amalia Mago' Commentatore certificato 09.07.12 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Napoli, favorivano pompe funebri in cambio di mazzette: 45 ordinanze cautelari

Napoli - (Adnkronos) - Coinvolti dipendenti cimiteriali, medici legali, infermieri in servizio negli ospedali, titolari e dipendenti di imprese funebri. Tutte le somme illegalmente elargite erano contabilizzate dalle ditte a carico dei congiunti delle persone decedute sotto la generica voce 'spese cimiteriali'

ma sempre li devono succedere ste cose ?

e pensare che c'e' gente che da del razzista ai nordisti

Amalia Mago' Commentatore certificato 09.07.12 13:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DI NUOVO, X FAVORE, FATE ARRIVARE QUESTO MESSAGGIO A GRILLO: LANCIA LE PRE-PRIMARIE, PER TUTTI, DESTRA, SINISTRA, CENTRO, IL RESTO.
VEDIAMO CHI VOGLIONO GLI ITALIANI ALLE PRIMARIE.
I POLITICI ANDRANNO TUTTI A FARE IN CULO.
UN PARLAMENTO CON TUTTI I COMICI VERI CERVELLI PENSANTI,I MIGLIORI GIORNALISTI NON VENDUTI, GLI ARTISTI DI OGNI GENERE, FACCIAMO IL CULO A TUTTI.
GRAZIE.
P.S.: SE NE AVESSERO IL CORAGGIO TUTTI I GIORNALI. DI OGNI TENDENZA POSSONO LANCIARE LE PRE-PRIMARIE MA NE HANNO IL CORAGGIO?

renato pianciola 09.07.12 13:12| 
 |
Rispondi al commento

Luigi De Magistris resta un fanciullone.
Adesso, vuole fare la rivoluzione.
Lo ha confidato su Twitter dove passa le giornate a parlare di sé. «È ora di scassare l'ordine costituito neoliberista e realizzare una società fondata sulla giustizia. W la rivoluzione».


Fosse uscito dalla penna di un normale ultraquarantenne, tipo Alfano, Bersani, ecc. sarebbe nato un patatrac.

Ma detto da Giggino 'o flop la cosa è passata per folklore. Solo Umberto Ranieri, PD , ha scosso la testa: «Penso si tratti di una manifestazione di immaturità».

Vi chiederete perchè il sindaco di Napoli perda tempo con Twitter e simili sciocchezze.
Intanto, è vanitosissimo e gli piace pavoneggiarsi sul web.
Poi, si sente ingabbiato a Palazzo San Giacomo, sede della municipalità.

Nonostante in un anno non abbia cavato un ragno dal buco e Napoli sia sempre più vicina all'ora "X" dopo di che non ci sarà più niente da fare, Giggino punta a un ruolo nazionale.

Ha continuamente l'impulso di mettersi alla testa di qualche marcia. «Penso di potere contribuire alla nascita - ha detto un mese fa - di un movimento politico nuovo, di respiro plurale in grado di convogliare le forze buone della città e del Paese». L'irrequietezza fa ipotizzare che possa lasciare anzitempo la carica per candidarsi alle Politiche. L'uomo è instabile.

Da magistrato, piantò baracca e burattini per passare in politica, mentre erano in corso tre sue inchieste polverone con centinaia di arresti. Da deputato Idv del Parlamento Ue, dove era stato inviato a furor di popolo da grillini e simili, tagliò la corda dopo un paio d'anni per guidare Napoli, facendo giustamente arrabbiare Beppe Grillo.

De Magistris è un entusiasta di sé. Qualsiasi cosa faccia gli sembra sublime e la considera un dono da lui elargito all'umanità.

«La mia decisione - esordì da sindaco - è rivoluzionaria: un'occasione irripetibile per la città».

pero' non ho capito una cosa: perche' girano tante blatte a napoli ? forse le parole servono a poco ?

Amalia Mago' Commentatore certificato 09.07.12 13:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' MOLTO TEMPO CHE NON SI PARLA PIU' DEL "SIGNORAGGIO". SECONDO IL MIO MODESTISSIMO PARERE, E' STATO IL PIU' INFETTIVO "VIRUS"AD IMPOVERIRE MOLTI STATI DEL PIANETA TERRA. GRADIREI UN RISCONTRO STESSO MEZZO.
GIMMY PICHILLO.

Vincenzo Testa 09.07.12 12:53| 
 |
Rispondi al commento

ma che stiamo aspettando?dalle mie parti si dice:chi di speranza campa disperato muore.ma vi rendete conto che vivere e soffrire ormai per noi sono sinonimi?vi rendete conto che gli oligarchi fanno la bella vita?ma vi rendete conto che siamo morti e che peggio non può andare?

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 09.07.12 12:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tagli alla sanità: meno posti letto, meno spesa per apparecchiature e dunque avanguardia, e ovviamente meno medici.
Quali sono le proposte?
Lasciamo la possibilità di curarsi solo a chi ha denaro e può permettersi cliniche private ed estere, lasciando alla disperazione i poveri cristi?
Lasciamo scappare tutti i medici all'estero?

c.f.k 09.07.12 12:38| 
 |
Rispondi al commento

...Il carnefice,
il re degli aguzzini,
il Dott.Mengele del lager Italia,
ha dato la sua disponibilità ad un proseguimento del suo mandato nel 2013.
..il potere logora chi non ce l'ha,
ma può dare alla testa,
...lobotizziamolo...

Wiu@m@o -, Firenze Commentatore certificato 09.07.12 12:31| 
 |
Rispondi al commento

Post obsoleto. Sappiamo tutte queste cose. Quando un V-day dove esprimere tutti i punti programmatici in merito a occupazione, stipendi, pensioni etc etc...

Vediamo di fare dei post propositivi e non solo di spiegare per l'ennesima volta sempre le stesse cose.

c.f.k. 09.07.12 12:30| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

culatello bersani, peripatetica casini e magnaccia berlusca ci hanno rotto i coglioni. tutti a fan culo .....mandiamoli a casa queste vecchie baldracche che ci hanno affamato . voteremo grillo ed il movimento sperando che almeno lui sia il piede di porco per scardinare il sistema partitocratico.

ANDREA FORGIONE64, AVELLINO Commentatore certificato 09.07.12 12:23| 
 |
Rispondi al commento

L'Apparato statala è stato per anno un ammortizzatore sociale ed in più un pozzo dove attingere voti.
In liguria tanti anni fa un politico della DC partiva da Genova e veniva a La Spezia per prendere voti ed faceva assumere alle POste.
Un altro da Levanto faceva assumere nelle Ferrovie.... e così via,ma la cosa è mica finita.
Ancora oggi lo si fa assieme alla mafia e la cosa è ancora più grave perchè si tratta di un partito(mafia) camuffato da democratico che assume aspetti diversi asseconda le circostanze.
L'unica speranza è il nuovo che avanza con un preciso programma che gli attuali patrtiti o liste civiche non possono permettersi di seguire pena la loro sconfitta.
Ciao a tutti alle prossime elezioni!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 09.07.12 12:21| 
 |
Rispondi al commento

sarà traumatico.
non sarà indolore.

bisogna prepararci a soffrire, a gestire l'odio e ricreare un tessuto sociale solidale.

grazie politici tutti.

niamo suppo Commentatore certificato 09.07.12 12:20| 
 |
Rispondi al commento

Credo che daranno filo da torcere alla Sicilia solo per riconquistare consensi...hanno l'arma del ricatto dei tagli ai dipendenti pubblici,che non faranno,a patto che....

leo c., roma Commentatore certificato 09.07.12 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, quando dici "ci vediamo in parlamento, sarà un piacere" mi fai pensare che tu quel giorno sarai lì.

Ti immagino in piedi col tuo microfono che dici: "Signori, è giunta l'ora che vi leviate dai coglioni, ora l'Italia torna in mano agli ITALIANI !!!"

Magari, magari, magariiiiiii!!!!!

FORZA 5 STELLE!!

Giacomo E. Commentatore certificato 09.07.12 12:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

X Luis:
Ieri sera a letto mi si è alzato lo spread...haooo....sonno annnà en bagno e me s'è abbassato!
Tutto normale sino al mattino.
'un n'è che gli Italiani dovranno annnà tutti ar bagno?

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 09.07.12 12:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è un onore stare sui coglioni a tutti quelli che considerano il movimento , un partitino 5 stelle per parlare solo di candidati ed elezioni come fine prioritario.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.07.12 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Manifestare il dissenso è nell'animo di tutti oggi,scientemente hanno colpito per creare disagio sociale.
Però quanti di oggi che manifesterebbero per i loro diritti saranno pronti a votare il cambiamento?
Magari si accontenterebbero nel sentire...che si dimezzano lo stipendio,che si pagano il pranzo,che riducono l'imu.
Chi vota il movimento cinque stelle lo fa per cambiare e dobbiamo far capire che questo è il vero atto di coraggio,non è solo manifestare.

leo c., roma Commentatore certificato 09.07.12 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Ma io non ho ancora capito, se fosse in parlamento il mov. lo sosterrebbe il governo monti?
Cioè a volte ho l'impressione di una forte critica verso questo governo, altre volte invece l'impressione è di una giustificazione, di una necessità dei provvedimenti presi!
Probabilmente è colpa mia, ma non capisco la posizione del nov.!

luca ., Ancona Commentatore certificato 09.07.12 11:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"PESCHIAMO" DALLA U.E. il peggio e lasciamo il resto.

esempio: (pubblicità e commento poetico)


RC AUTO: CRESCONO I MASSIMALI
Una direttiva europea ha alzato i massimali RC per auto e moto. Cosa significa? In breve è stata introdotta una copertura danni più ampia per chi si assicura che, però, per godere di questo vantaggio si vedrà aumentare anche il premio della polizza.

LA CRISI

Io la crisi, la risolvo
Oh parbleu! Ma come fa?
Sì la crisi, sì la crisi, la risolvo lapperlà

Prendo lo Stato, lo tiro da un alto
lo rendo più efficiente, con molto meno gente
Poi prendo l'europa, né troppa, né poca
la rendo più matura con più tecnostruttura

Prendo un fucile, lo faccio pulire,
lo punto sulle masse, aumento un pò di tasse
ed il sindacato lo tiro da un lato
gli dico in un orecchio: non rompermi lo specchio!

Prendo le aziende, in nome di Allende
gli do un tappezzata, di carta programmata
ed al parassita, gli taglio le dita
che rubi un po' di meno. Al mezzogiorno il fieno.

Si ma il gioco, non riesce, tu così tiri a campar
Dalla crisi non si esce, non si esce per di qua!

La crisi è strutturale è nata col capitale
sta dentro il meccanismo di accumulazione
il riformismo non sarà una soluzione
la crisi è già matura e Marx non s'è sbagliato
quando che ci ha insegnato a prendere lo Stato
quando che ci ha insegnato a prendere lo Stato.

[Gianfranco Manfredi]

ps. i "poteri forti" di Ascanio sul nick...


ma davvero vi aspettate che gli italiani
facciano la rivoluzione? noi siamo il paese
di pulcinella e di arlecchino e la rivoluzione
la possiamo fare soltanto dopo avere mangiato
un piattone di spaghetti poi ci mettiamo a
riposare e poi ci pensiamo!adesso ditemi che non è vero e che prendo colpi di sole. a proposito non è che dallo spazio con qualche specchio ustore ci stanno bombardando di calore per cucinarci a puntino?
penso che gli strateghi del pd e del pdl
staranno pensando di spostare le elezioni
per approfittare di giorni con il clima di questi giorni perchè già con il caldo normale siamo tutti
rimbambiti ,con il caldo anormale siamo tutti
fuori gioco!
comunque il mio bisnonno e quelli della sua
generazione per un aumento del prezzo del pane
si ribellò misero a ferro e fuoco la città e
vi furono morti e feriti; ma loro pur avendo
famiglia fecero quello che si doveva fare cioè
ribellarsi erano uomini coraggiosi altra razza.

giuseppe di bari 09.07.12 11:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A VOLTE RESTANO

Monti dice che sta pensando di restare, o di candidarsi dopo il 2013, ma che non lo dice ufficialmente perché farebbe male al governo attuale.

I famosi tecnici a tempo determinato.

Il famoso posto fisso noioso.

La famosa faccia come il culo.

Il Grigio (il grigio) Commentatore certificato 09.07.12 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

auguro a tutti quelli che ci hanno portato in questa situazione, politici, parapolitici, finanzieri, delinquenti ed approfittatori, il male assoluto, le malattie peggiori,una fine orrenda per loro e le loro famiglie,... con il cuore.

adriano fontanot 09.07.12 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Ci metterebbero un attimo a tacciarci come eversivi terroristi,la più grande paura per loro è la calma,la determinazione,non accettare le provocazioni.

leo c., roma Commentatore certificato 09.07.12 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è nulla che potrà fermare il cambiamento....
e la cosa più intelligente che stiamo facendo è aspettare.....mentre in silenzio la foresta cresce.

leo c., roma Commentatore certificato 09.07.12 11:41| 
 |
Rispondi al commento

Lo sapevate?
La cancelliera Mrkel lavora in una cupola in vetro di 140 metri al settimo piano della Camcelleria,al centro di Berlino.
In questo locale passa la maggior parte della giornata in collaborazione permanente con altre due donne per tutti i problemi che si presentano.
Di questo locale ne paga l'affitto come del resto paga l'affitto di un appartamento dietro l'Isola dei Musei.
Se riceve regali superiori ai 150 euri li deve dare al Parlamento,se il coniuge vola in aereo o nell'elicottero della cancelliera, Lei ne paga il volo di tasca propria......invece al Quirinale...tutta un'altra cosa vero?
heeee...i costi della politica!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 09.07.12 11:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aspettiamo la destabilizzazione.
Aspettiamo la politica del terrore.
Aspettiamo l'uso della forza.
Vi aspettiamo senza paura....ormai non abbiamo più paura.

leo c., roma Commentatore certificato 09.07.12 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, per l'amor di Dio, organizza una marcia un corteo un vaffaday, contro Monti e relative troie pd pdl udc.Fallo subito, magari a Milano, ove la gente ne ha pieni i coglioni di questo ennesimo incapace stronzo che ci sta portando alla morte. Elezioni SUBITO. Forza M5S.

Giuseppe C., Milano Commentatore certificato 09.07.12 11:34| 
 |
Rispondi al commento

signori del movimento 5 stelle e' ora che bisogna essere piu' incisivi e manifestare e spiattellare in faccia la verita' agli italiani dove stiamo arrivando con rigor montis ,siamo in mano a dei massoni questa e' la verita' se non si vuole perdere consenso e giunta l'ora di fare uscire il movimento nelle grandi citta ' ..eravamo al 20 % adesso siamo scesi al 16 ..e i vecchi partiti avanzano basta teatrini di parole ..illustriamo i programmi e mandiamo a casa tutta questa feccia

aniello marciano 09.07.12 11:34| 
 |
Rispondi al commento

di vergine i politici non hanno più neanche il segno....

leo c., roma Commentatore certificato 09.07.12 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Il disastro in cui ci troviamo è frutto di decenni di porcherie dei politici.
Non sono un fan di Monti, ma non mi sembra la causa principale. Sta cercando di recuperare il disastro precedente, ma è comunque ostaggio di un parlamento che è sempre composto dagli stessi loschi figuri.

Ci si può sempre lamentare delle tasse e di tutto il resto, ma in questo momento pretendere pensione a 60 anni o altre cose è pura utopia. Forse fra qualche anno o più, ora è assolutamente irrealistico.
O diciamo pure: sono slogan da campagna elettorale.

Marco P. Commentatore certificato 09.07.12 11:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL GIORNO DEL GIUDIZIO

Sta per arrivare,non l'hanno previsto ne i Maja ne Nostradamus.
Il giorno del giudizio è stato scritto molti anni fa,c'erano tutti: banchieri,politici,menestrelli dell'economia e tra un te e una sigaretta si decidevano le sorte di milioni di cittadini europei.
Tutti sapevano come sarebbe andata ma l'ingordigia ha prevalso su ogni buon senso e così sono nati la bce,l'fmi,lo spread e i derivati.
L'Europa è collassata sotto il peso delle nazioni 'virtuose' che hanno imposto rigore alle altre e crescita a se stesse e mentre da buone samaritane prestavano soldi con interessi strozzini alla periferia europea si gonfiavano a dismisura con i loro debiti.
L'Euro è un sottilissimo filo che tiene in piedi una melma bancaria che lega ogni nazione all'altra,ogni debito a un credito e se il filo si spezza nessuno sa cosa può accadere.
I più ridicoli sono i nostri partiti politici,i pigmei di tutta l'Europa:loro stanno a guardare impotenti a quello che accade e nell'incertezza del domani si trastullano e sguazzano nella melma invisibili alla disperazione della gente e tra un programma televisivo e uno show,indicano la retta via da seguire,elogiano i tecnici,hanno idee balorde e parlano di elezioni ed alleanze.
E' finita,la guerra è alle porte:nessuna nazione è in grado di pagare i suoi debiti.
Chi sarà il curatore fallimentare e quale autorità lo investirà e da chi e cosa riscuotere?
L'Europa sta per farsi la guerra,quella vera.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 09.07.12 11:29| 
 |
Rispondi al commento

il governo Monti non è il responsabile di questo sfascio, però ha la grande colpa di cercare di tamponare la crisi colpendo quasi esclusivamente la parte del paese già maggiormente penalizzata dagli scempi della politica invece di intervenire sulla maggiori cause che hanno generato questa situazione: corruzione, evasione, speco, privilegi, nepotismo etc etc la sfilza la conosciamo tutti.

Di fatto sta mettendo in pratica con il beneplacito dei partiti tutti quei provvedimenti così impopolari che nessun partito aveva mai avuto il coraggio di prendere per tema di perdere consensi.
In questo modo i partiti si rifaranno una verginità facendo finta di criticare il governo che toglie loro le castagne dal fuoco.

Speriamo che gli italiani si sveglino del tutto, c'è n'è ancora un 30% abbondante che "non voto perché la politica mi fa schifo" ed un altro 20% che vende il voto alla criminalità organizzata per 50€ se non meno.
Sommando coloro (un buon 20%) a cui vanno bene i partiti attuali (evasori furbetti criminali ed associati), è evidente che tutto il resto non basta per garantire al paese un governo "normale".

Pierino_La_Peste 09.07.12 11:27| 
 |
Rispondi al commento

io quando guardo dentro di me vedo un malato di mente, un pazzo, perciò cerco di tenerlo sempre presente, cerco di agire per il meglio, non fare danni e non fare male, possibilmente fare bene. quando invece guardo per esempio un mio simile, a parte scantalmassi, che a una certa età si fa chiamare papa e veste con un camice ospedaliero vedo un ormai vecchio malato di mente grave che parla con un punto del proprio sé che chiama dio, vedo un ex ragazzo visibilmente gay che non ha mai potuto vivere liberamente e non ha alcuna intenzione di rinsavire, e anzi fa proseliti, circa un miliardo di individui (chiaramente pazzi come me e te) che credono alle cazzate da matto che dice, cazzate intervallate da momenti di lucidità. io intanto ho capito questo e mi sento meglio, mi sento meglio perché mi sento più lucido e lo scrivo perché magari a parte scantalmassi aiuto qualcuno che mi legge.

New Troll 09.07.12 11:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.

L'allarme sui mutui per l'acquisto di case: erogazioni a -47% nel primo trimestre 2012

http://www.corriere.it/economia/12_luglio_09/mutui-erogazioni-prometeia-assofin_7c6c1970-c99f-11e1-826a-3168e25ab050.shtml

arnaldo ., roma Commentatore certificato 09.07.12 11:11| 
 |
Rispondi al commento

pè 17°(quasi 18°) nick....ma ar mare ndò stai te se pescheno e ruelle? Secondo me te sei puro n'esperto de sto tipo de pesca....

luis p Commentatore certificato 09.07.12 11:10| 
 |
Rispondi al commento

Il problema è che L'Italia è una banderuola al vento.....e purtroppo è il vento del Kaiser.
Ci stanno svendendo,non sanno più come fare,gli aumenti,i tagli,servono solo a dare una parvenza affinchè la BCE con la benedizione della Merkel ci dia credito o acquisisca il debito.
Non hanno mai fatto niente se non in funzione di una logica finanziaria.
Non hanno tenuto conto che dentro quei numeri ci sono persone,famiglie, imprenditori,artigiani,ma se ne accorgeranno presto......molto presto.

leo c., roma Commentatore certificato 09.07.12 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Sono tutti responsabili di questa situazione, e stato come dare al carnefice carne da macello.Tocca invece a noi vittime di tante malefatte dei nostri politici decidere il limite di sopportazione e, in nome di quel rispetto che è dovuto ad ogni persona, ribellarsi con indignazione!Di conseguenza per stroncare questi politici e questa politica del meno peggio, bisogna adeguatamente ricordargli di aver già abbondantemente valicato i confini della pazienza umana, al di là della quale c'è solo la punizione che spetta ad ogni ingiustizia e prevaricazione.A casa tutti e restituire il mal tolto.

Maurizio Giannattasio, Vado-Monzuno Commentatore certificato 09.07.12 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Buon giorno, io sono un Vigile del Fuoco e lavoro all'aeroporto di Genova.
Recentemente ho conosciuto un neo pensionato che lavorava all'uff permessi dello stesso e... mi ha raccontato (nulla di incredibile) ma al quanto svilente della dignità umana, nonché della pochezza d'animo ecc..
... mi ha raccontato di come politici di tutti i tipi, di "bandiera", del territorio (gli unici che "avrebbero" diritto ad aggevolazioni) e di quelli limitrofi; di quelli in carica e di quelli no... al 99% (a partire dall'Italia dei Valori x toccarli tutti) a presentarsi pretendendo (o elemosinando) tessere gratuite dei parcheggi dello stesso. Già questo è meschino x persone che guadagnano 14.000€/mese, + agevolazioni varie, preoccuparsi e perdere tempo in telefonate ecc.. x risparmiare 40 €!?!? 
Ma non è il solo scandalo, di peggio ci sono e sono tanti quelli che andavano a farsene fare altre adducendo di avere perso la propria così da averne in più x magari darle ad amici ecc..
E poi quelli che volano arrivando il gg prima o il gg stesso senza prenotazione, dove se il volo scelto fosse stato pieno ne liberavano i posti andando a vedere di cancellarlo a turisti qualunque x evitare problematiche varie al quale veniva dichiarata una problematica falsa, un posto nel volo successivo ecc...
....insomma il classico schifo al quale siamo ormai abituati purtroppo, con il rammarico che gli Italiani e l'Italia ovviamente rispecchia e prende esempio da queste dimostrazioni di "vita" alienata.
Noi viviamo in 3, io mia moglie e una bimba di 4 anni, con 1 solo stipendio (mio) di 1400, 1500 (compresi i pochi straordinari k possiamo fare), mia moglie sta finendo laurea in scenze infermieristiche, dopo le cose andranno migliorando e abbiamo la casa di proprietà (PS: dopo 4 anni con 1 stipendio x far studiare mia moglie abbiamo in due 3000 euro in banca).... NON SIAMO CERTO RICCHI!!!  MA SIAMO FELICI, SODDISFATTI E PIENI DI GRATIFICAZIONI.
Che schifo, che vergogna, che meschinità, ecc.. Grazie

marco ferrari 2, Genova Commentatore certificato 09.07.12 11:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma di questo passo chi ci arriva al 2013?a forza di stringere la cinghia non ci potremo piu alzare dalle sedie per debolezza.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 09.07.12 10:55| 
 |
Rispondi al commento

ahò solo a penzacce se arza lo spred....puro li pensieri impuri mò.....bongiorno ar blogghe

luis p Commentatore certificato 09.07.12 10:55| 
 |
Rispondi al commento

SIA MALEDETTO IL PARTITO DEMOCRATICO !
SIA MALEDETTO IL PARTITO DELLA LEGANORD !
PDL ?
SIA MALEDETTO PURE IL PDL DETTA ANCHE ACCOZZAGLIA DI LARVE UMANE!

Sia maledetto il governo monti, quanti lo sostengono (cioè la triade maledetta), la sua ideologia, le sue idee (quelle poche che ha), le sue politiche economiche (quelle poche che ha), perchè con i fatti ha dimostrato di seguire pari pari le politiche di PDL, PD-L, e Leganord contribuendo in maniera determinante a distruggere questo paese.

Auguro all'attuale governo di buffoni di cadere e di andare a elezioni entro il 2012, all'attuale premier di andare a fanculo sia investito di miseria questo povero deficiente (mi sembra il minimo sindacale) travestito da sanguisuga.

Pietro T. Commentatore certificato 09.07.12 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Lamentarsi solo non va bene. L' italiano ha proprio una sua peculiare caratteristica di lamentarsi sempre, frignare, essere costanetemente polemico, irriguardoso e persino indisciplinato. E' genomico. E' una caratteristica insita nel DNA di questo popolo. Qual'è la differenza che lo contraddistingue dagli americani, per esempio, o dai francesi. Non avere mai fatto una rivoluzione, io intendo quella seria. Non quella con le forche e gli schioppi! No, quella apparteneva ad un mondo che rincorreva un' evoluzione civile. Il presupposto, quindi, per evitare di lamentarsi, giustamente, dei nostri politici, di tutto un apparato che si contrappone alla realtà sociale, perchè vive un suo mondo, molto oligarchico, quasi fossero degli ufo, è scendere nelle vie, nelle piazze, occuparle a milioni, svariate decine di milioni e, civilmente, dire NO! Sapere dire NO ad un sistema sociale che ha raggirato gli elettori da decenni. Occupare le piazze e protestare contro un apparato monolitico di persone che invecchiano in un ruolo, a cui corrisponde impropriamente un appannaggio economico indecente, perchè elevatissimo, è sapere fare una rivoluzione. Una rivoluzione civile, civica, culturale, dove non centra un' Idea politica, un'appartenenza ideologica o un movimento. Non è necessario essere schierati ad un soggetto politico. Io sono convinto che l'intero popolo, che si lamenta di questi politici, è consapevole che gli stessi, quelli che vediamo sempre in televisione o che scrivono sui giornal,se ne devono andare a casa! Devono, semplicemente, sparire! Se l' Italia si trova in questa situazione deficitaria, anche per la crisi globale, la colpa è dei politici che non hanno saputo amministrare correttamente il proprio Paese. Ci sono profonde ingiustizie sociali, voragini di inefficienza sui servizi pubblici, a vantaggio di uno sperpero incredibile di denaro pubblico che finisce, dove, non si sa! E' giunto il momento che la coscienza di ognuno di noi, elettore, si ribelli.

Adalberto de' Bartolomeis 09.07.12 10:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se in questo blog mettessero l'obbligo di 10 righe ogni post, massimo 3 post giornalieri. togliessero il tanto amato clik certi personaggi avrebbero più tempo per portare il cagnolino a fare la pipi oppure andare ai giardinetti a fare un ricamino un centrino ad uncinetto.

sbirulino lino (), Reggio E. Commentatore certificato 09.07.12 10:50| 
 |
Rispondi al commento

E a proposito di macellaio sociale, sto vedendo qualcosa di veramente grottesco. Questi partiti e partitini, vista l'aria che tira, si stanno organizzando in una maniera immonda. Come per gli acari della polvere - si vede la polvere, ma non gli acari che vi sono - si stanno organizzando a costituire un vero e proprio coacervo di formazioni partitiche che questi pseudoleader vogliono far passare per una "grande coalizione per la salvezza del Paese". Questo vergognoso pagnottismo al fine di salvare il proprio maleodorante culo per chissa' quanti anni ancora. Insomma, una ulteriore forma di parassitismo acuto. Nel contempo, il ns. abusivo macellaio sta arrotando i coltelli e la mannaia per continuare a fare cruenta bottega per chissa' quanto tempo ancora. Insomma, Beppe, siamo veramente incasinati. Ma, possibile che non possiamo liberarci prima da questo esercito di "Grandi produttori di cataboliti"?

Salvatore Giannasso 09.07.12 10:49| 
 |
Rispondi al commento

Una proposta ed un dubbio:
La proposta:esiste una via di mezzo nella gestione dei debiti sovrani,che sta appunto tra il ripudio del debito ed il pagamento ad ogni costo:il consolidamento:il meccanismo è abbastanza
semplice:il debito viene appunto,consolidato,con scadenze a 50,60...100 anni e viene stabilito che in questo lasso di tempo si corrisponde un basso interesse (es.2%).Ovviamente allo stesso tempo si smette di chiedere altri soldi ai mercati....Come?facendo pagare le tasse a chi finora non le ha pagate (vaticano,curie,fondazioni bancarie etc).Vedi programma m5s per altri recuperi.
Approfondiamo tutti insieme quest'ipotesi?
Il dubbio:possibile che nessuno si sia reso conto dei grandi risparmi possibili sul bilancio della difesa,che non inciderebbero sulla vita(quasi) di nessuno? Oltretutto in questo momento tagli del genere sarebbero ben più accettabili dei tagli agli ospedali...Io non ci credo e allora mi chiedo:esisteranno forse dossier sui vari politici italiani in possesso dei servizi segreti militari che vengono usati per ricattare qualcuno?...Il presidente del comitato di controllo sui servizi è D'alema.

raffaele i., follonica Commentatore certificato 09.07.12 10:46| 
 |
Rispondi al commento

Quanta parte di debito pubblico, da quando hanno creato lo spread, è da imputare a questi cialtroni che sparano cazzate gratuite a favore degli speculatori nazionali europei ed internazionali? I giudici contabili, così come hanno denunciato le agenzie di rating, dovrebbero condannare questi millantatori strapagati della pseudo politica di governo. Ma sono anch'essi parte della pagliacciata economico-finanziaria che sta distruggendo l'economia del popolo sovrano. Provo ad immaginare la non riuscita comunanza politico-economica degli stati europei. Nessun colpevole e assalto al banchetto impositivo, tasse...tasse...tasse...tasse...Spaventa....spaventa....spaventa....
Politica economica solo per delinquenti. L'MS5 è abbastanza delinquente? Altrimenti non lo voto!!!

turpiloquio 09.07.12 10:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Miglioramento non è solo cambiamento,è anche attuazione dei principi sanciti dalla costituzione,quella costituzione scritta col sangue di milioni di persone e che ora sembra il libretto di istruzioni del televisore,scordato dentro al cellophane in chissà quale cassetto.

leo c., roma Commentatore certificato 09.07.12 10:30| 
 |
Rispondi al commento

@sandro c altrove

No l'inflazione è bassa. Questi i dati delle Camere di Commercio. Come per l'IMU che le ho dimostrato si paga in tutta Europa, anche su questo argomento, non dobbiamo più tornarci sopra.

Anno 1995: 2,5%
Anno 1996: 3.5%
Anno 1997: 2.5%
Anno 1998: 1.8%
Anno 1999: 1,3%
Anno 2000: 2,3%
Anno 2001: 1,7%
Anno 2002: 2,2%
Anno 2003: 1,4%
Anno 2004: 1,7%
Anno 2005: 1,6%
Anno 2006: 1,7%
Anno 2007: 2,0%
Anno 2008: 1,7%
Anno 2009: 0,7%
Anno 2010: 1,5%
Anno 2011: 2,0%

Anche se il suo "suvvia" e il suo "ma per favore" in merito al fatto se io mi sia spaccato la schiena o meno la rappresentava già abbastanza bene è la frase "pensavo che lei fosse un pensionato o un impiegato pubblico" che le rende giustizia.

Ad ogni modo mi continui a salutare con un "vaffanculo" come usate fare tra voi perchè altrimenti, quando si trattiene, usa troppi puntini e punti interrogativi e io ci metto ore a capire un suo post.

Tiziano Nenni 09.07.12 10:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Voglio un Presidente che rappresenti i cittadini.
Voglio un Presidente che ascolti i cittadini.
Voglio un presidente che combatta per i diritti dei cittadini.
Se un metalmeccanico ce l'ha fatta......

leo c., roma Commentatore certificato 09.07.12 10:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' vero che pdl e pd hanno scaricato su monti l'onere di fare macelleria sociale, ma questo non toglie, che comunque, monti "stà facendo" macelleria sociale, e che questo sia un governo ignobile, da tutti i punti di vista!
Non vorrei che nell'enfasi della giusta protesta contro i partiti, mandanti, si perdesse di vista il killer prezzolato!

luca ., Ancona Commentatore certificato 09.07.12 10:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In alternativa si dimetta.
Perchè lei non mi rappresenta.

leo c., roma Commentatore certificato 09.07.12 10:17| 
 |
Rispondi al commento

Giovannino viaggia sempre in compagnia...seeee di trolls!
Giovannì ma la mamma t'ha lasciato solo?
E le faccende di casa non le fai?
SAI CHE POI QUANDO RITORNA TI SGRIDA E TI METTE IN CASTIGO!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 09.07.12 10:12| 
 |
Rispondi al commento

Chissà il giovane Napolitano cosa avrebbe detto e fatto in questo periodo.
Purtroppo la memoria storica vale solo se non sei al potere.
Mi dispiace vedere uomini che avrebbero potuto frenare questo scempio asseverarsi alla logica dei partiti.
Un Presidente combattente,che ha fatto la resistenza,ha vissuto il regime, ora lo caldeggia.
Si faccia sentire ora Presidente,è la sua occasione di riscatto morale,lo faccia per lei,lo faccia per noi,fermi questo scempio.

leo c., roma Commentatore certificato 09.07.12 10:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AL DICIASSETTESIMO NICK

È più che evidente che il telo dell’ombrellone, sotto cui dici di stare, non ti protegge quanto serve dal sole.

Acido Muriatico, Zaira Commentatore certificato 09.07.12 10:03| 
 |
Rispondi al commento

*** Taglio di capelli ***
Una mattina un fiorista andò dal barbiere per un taglio di capelli. Alla fine, chiese il conto, ma il barbiere rispose: “non posso accettare denaro da lei, questa settimana sto facendo servizio alla comunità”. Il fiorista ringraziò delle gentilezza e uscì. E il mattino successivo il barbiere trovò un biglietto di ringraziamento e una dozzina di rose alla porta del suo negozio.

Più tardi un poliziotto entrò a farsi tagliare i capelli e quando chiese di pagare il barbiere disse anche a lui: “non posso accettare denaro da lei, questa settimana sto facendo servizio alla comunità”. Il poliziotto ne fu felice e il mattino successivo il barbiere trovò un biglietto di ringraziamento e una dozzina di ciambelle alla porta del suo negozio.

Venne quindi un Membro del Parlamento per il taglio dei capelli e quando passò alla cassa, anche a lui il barbiere ripeté: “non posso accettare denaro da lei, questa settimana sto facendo servizio alla comunità”. Molto contento il Membro del Parlamento se ne andò. La mattina successiva, quando il barbiere andò ad aprire il negozio, trovò una dozzina di Parlamentari in fila per il taglio dei capelli.

Questo, cari miei, chiarisce la differenza fondamentale tra cittadini e politici.

RICORDIAMOCELO: POLITICI E PANNOLINI VANNO CAMBIATI SPESSO E PER LA STESSA RAGIONE!

Fabrizio Aureli, Ancona Commentatore certificato 09.07.12 09:52| 
 |
Rispondi al commento

ma un referendum possiamo proporlo nel frattempo?

leo c., roma Commentatore certificato 09.07.12 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Oggi Lunedì 9 Luglio,apro l'ingresso della mia attività,sono stanco, con il morale a pezzi per tutti i miei problemi,il lavoro che va sempre peggio,i problemi economici che coinvolgono la mia famiglia ancora bisognosa di aiuto.Da giorni avverto un leggero sbandamento,misuro la pressione:ho valori abbastanza alti.Apro il"nostro Blog" e come al solito leggo tutte notizie negative, del resto non può essere diversamente !
Tutti abbiamo bisogno di conforto e speranza e siamo tutti pronti alla lotta.Le elezione sono ormai alle porte e l'unica salvezza è il Movimento 5 Stelle e mi chiedo:a che punto è l'organizzazione ?siamo consapevoli che il tempo stringe e che l'impegno parlamentare esige persone attive e preparate?cosa si sta facendo a tale proposito?Abbiamo bisogno di aggiornarci e non in modo frammentario,abbiamo bisogno di dedicare una parte del Blog a questi temi ed all'organizzazione,abbiamo bisogno finalmente di BUONE NOTIZIE!

Fabio Del Bufalo, Montopoli Di Sabina Commentatore certificato 09.07.12 09:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che tristezza assistere allo "scempio della giustizia" nella martoriata Italia che " fu la patria del diritto e diventata il rovescio della legge".
E che importa che......la menzogna sia stato il mezzo usato e condiviso da coloro che "consapevolmemnte" lo hanno messo in atto, se poi, non solo riescono a renderlo efficace, ma viene ad essere utile e proficuo per fapassare tanto e troppo tempo al fine di raggiungere quell'ambito miraggio che si tramuta in mèta sicura e certa: la prescrizione!

Chi detiene il potere riesce a utilizzare " ingannevolmente la legge al servizio dei potenti" ed ifattore "tempo" ciò rende più facile e semplice(basta saper attendere!) . Giocare poi sull' equivoco (proprio come avviene nel dialogo tra l’Azzeccagarbugli e Renzo) e sulle prove "costruite ad hoc"( vedi la presenza delle 2 bottiglie molotov - perfino un video le riprende nelle mani di un dirigente, messe in un contenitore di plastica coloro celeste) , portano poi i rei a sostenerle senza pudore e vergogna; ed è il momento in cui la parola non è altro che forma vuota e ingannevole: ma ... come dice l'avvocato immorale ed imbroglione,... - “perché, vedete a saper maneggiare le gride, nessuno è reo, e nessuno è innocente”; “purchè non abbiate offeso persona di riguardo, intendiamoci”. Parole queste che attuano un rovesciamento radicale di ogni principio di diritto e che esprimono una denuncia sottintesa del Manzoni a questo episodio:
- "la giustizia degli uomini non difende gli umili da chi detiene il potere".

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.07.12 09:48| 
 |
Rispondi al commento

Nello studio, ricercatori Giapponesi hanno trovato copie di un gene del Bornavirus inserite in almeno quattro zone diverse del nostro genoma. Ricerche condotte su altri mammiferi hanno rivelato la sua presenza in una vasta quantità di specie per milioni di anni. “Hanno fornito le prove di un reperto fossile con tracce del Bornavirus”, afferma John Coffin, virologo alla Tufts University School of Medicine di Boston e coautore dello studio “Questo ci dice anche che l’evoluzione dei virus non è andata come pensavamo”.
Nei risultati dello studio, i ricercatori guidati da Keizo Tomonaga della Osaka University, hanno scoperto che due geni umani sono molto simile al gene del Bornavirus. Anche altri mammiferi come scimmie, gorilla, orango, macaco, lemure, elefante africano e molti scoiattoli hanno quel gene nel loro genoma.
Gli scienziati sostengono che il Bornavirus potrebbe essere una fonte di mutazione umana, specialmente nei nostri neuroni. Questa “infezione preistorica” potrebbe però non essere solo un fatto antico, ma un evento in grado di ripetersi anche con i moderni Bornavirus, capaci di inserirsi nel nostro DNA e creare mutazioni, malattie come la schizofrenia o, più incredibilmente, anche cambiamenti nel nostro percorso evolutivo.
Insomma, il nostro futuro potrebbe essere un percorso da fare a braccetto con i virus. A questo punto non si può che dare ragione all’Agente Smith di Matrix nella sua convinzione che soltanto un altro organismo sul pianeta si comporta come l’uomo: il virus.

-fine-

Raccolto in rete a conferma di ciò che penso da sempre :)

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 09.07.12 09:48| 
 |
Rispondi al commento

Tutti noi potremmo essere meno umani di quanto pensiamo. Quantomeno è ciò che suggerisce una nuova ricerca, rivelando che il genoma umano è in parte un virus, per la precisione il Bornavirus, portatore di morte per cavalli e pecore.

Sembra che 40 milioni di anni fa, questo virus abbia inserito parte del suo materiale genetico nel nostro DNA. La scoperta, pubblicata su Nature del 7 gennaio, dimostra come questi virus di tipo RNA possono comportarsi come i retrovirus (ad esempio HIV) ed integrarsi stabilmente come ospiti dei nostri geni. Questo lavoro di ricerca potrebbe consentire di capirne molto di più sulla nostra evoluzione, rivelando come il mondo attuale sia anche il frutto del lavoro di un virus contenuto in ognuno di noi.

“La conoscenza di noi stessi come specie è stata leggermente mal interpretata” afferma Robert Gifford, paleo virologo presso Aaron Diamond AIDS Research Center. Insomma non abbiamo tento conto che il DNA umano si evoluto anche grazie al contributo di batteri ed altri microrganismi e che le nostre difese immunitarie hanno fatto ricorso a quel materiale genetico per difendersi dalle infezioni.

Sembra che fino all’8% del nostro genoma potrebbe ospitare materiale genetico dei virus.

-segue-

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 09.07.12 09:47| 
 |
Rispondi al commento

La cosa che mi fa più tristezza è vedere come chi fa opposizione la fa nella speranza di rientrare nel "giro".

leo c., roma Commentatore certificato 09.07.12 09:42| 
 |
Rispondi al commento

AL DICIASSETTESIMO NICK

Anche se dubito che mi leggerai perché a te il parere degli alti non interessa.

Senti un po’, diciassettesimo …

Oggi un po’ ti sei sfogato, no.

Adesso fai il bravo ragazzo e vai a fare altro …, si soprattutto quello.

Che magari ti diverte anche di più.

Acido Muriatico, Zaira Commentatore certificato 09.07.12 09:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ricordatevi che presso le sedi comunali si può firmare per il

Referendum abrogativo parziale sulla legge per le indennità parlamentari
(Art. 2 L. 31/10/1965, n. 1261).

e che le firme si possono lasciare fino al 31 luglio
Non perdiamo l'occasione di chiedere una riduzione di stipendio dei maledetti parassiti che ci stanno opprimendo

viviana v., bologna Commentatore certificato 09.07.12 09:40| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Maroni intervistato:Per il quirinale non mi viene nessuno in mente,ma ci vedrei bene una donna,dopo Miss Padania deciderò".

leo c., roma Commentatore certificato 09.07.12 09:39| 
 |
Rispondi al commento

L'Importante è essere coerenti.....

leo c., roma Commentatore certificato 09.07.12 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Porca Eva, ma la poltrona di politico deve avere un fascino irresistibile, altro che pelo di f.....Monti ha detto:"Ci sarò nel 2013? Sto valutando" Ma non aveva detto che terminato il compito avrebbe lasciato? Eh,è difficile trovare un Cincinnato!!!

mariuccia rollo 09.07.12 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Maroni:"Vorrei far parte del governo nazionale per dare il mio contributo".

leo c., roma Commentatore certificato 09.07.12 09:33| 
 |
Rispondi al commento

Dal film 'Essi vivono'

Frank: Le acciaierie incominciarono i licenziamenti, ma fallirono lo stesso. Accettavo paghe ridicole per rimetterli in sesto, e sai in che modo ci ringraziarono? Con un calcio nel culo. Il principio informatore: quello che maneggia l'oro detta legge. Chiudono un sacco di fabbriche e noi li vediamo scorrazzare con le loro limousine di merda.

John Nada: Lo sai, dovresti avere un po’ più di pazienza...

Frank: E invece ne ho le palle piene! Loro decidono come devi vivere. Ti mettono in linea di partenza e il nome del gioco è "corri per il tuo padrone". Noi siamo tutti morti di fame, ma ci azzanniamo l'uno con l'altro. D'accordo amico, ascoltami, eccoci qua: ora siamo pronti, ma ricordati, tu fa come ti pare ma io ti romperò il culo... Cos'hai deciso di fare?

John Nada: Mi rompo la schiena per guadagnare aspettando l'occasione giusta, arriverà. Io credo nell'America, seguo le regole. Tutti hanno le loro difficoltà di questi tempi.

..mettiti gli occhiali della verità, amico, quello che vedi non è reale.
Mettiti gli occhiali della verità e smaschera l'inganno. Poi, non ti resterà che combattere!

viviana v., bologna Commentatore certificato 09.07.12 09:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

« la terra, quella lì in basso, quella coltivata, quella arida, quella del bosco di alberi, quella
delle vette alte, è il BENE PRIMARIO DELLA PRODUZIONE! Non sono i "soldi" come carta straccia!
Chi si impossessa della terra già ve l'ha messo al culo e poi blatera di soldi e banchieri a cazzo di cane »

[Lenin 2012]

in memoria ai grandi della Storia


Dedicato a Bruno Bassi:
Citazioni dal film ‘Essi vivono’

Il protagonista scopre una scatola piena di strani occhiali da sole.Provandoli,scopre una realtà diversa. I cartelloni pubblicitari contengono messaggi subliminali e in giro ci sono moltissime persone dall'aspetto simile a zombi Sono alieni che stanno schiavizzando gli umani Insieme a degli amici combatterà gli invasori Capiscono che l'unico modo di mostrare la realtà alle persone normali è quella di salire sul tetto della base e sparare all'antenna parabolica. Distrutta l'antenna,gli alieni e i vari messaggi subliminali saranno visibili anche agli umani

Messaggi subliminali
Ubbidite
Sposate e prolificate
Non pensate
Spendete
Comprate
Lasciatevi comprare dal benessere
Sottomettetevi
Non svegliatevi
Non fate domande alle autorità
Guardate la tv
Uccidete la fantasia
Sono il tuo Dio [I soldi]
.
Loro vivono,noi dormiamo (Scritta su un muro)
.
«Incredibile...siamo governati da teste di morto»
.
“Può darsi che siano sempre esistiti.E forse se la godono a vederci odiare tra noi,a guardarci uccidere l'uno con l'altro, mentre a poco a poco diventiamo insensibili a tutto”
.
“Perché vogliono tutto questo?Perché sono qui?
Semplice il loro sporco gioco:sono liberi imprenditori.La Terra è soltanto un altro pianeta,il loro Terzo Mondo”
.
“No,uno che è armato non può dire "Mi dispiace"
.
“Credo che se un secolo fa la gente avesse preso delle decisioni giuste,oggi il mondo sarebbe tutto diverso.Ma non è stato così,e comunque ormai è troppo tardi.Abbiamo esaurito tutto, siamo un cumulo di rifiuti tossici,e sono loro la nostra alternativa:gli abbiamo ceduto il nostro pianeta,e loro ci trattano come polli d'allevamento.Se ci dimostriamo docili,ci lasceranno in pace e potremo assaporare anche noi le comodità e il benessere.In fondo lo vuole ogni uomo,no?”


segue

viviana v., bologna Commentatore certificato 09.07.12 09:29| 
 |
Rispondi al commento

Maroni:"Stimo molto Monti".

leo c., roma Commentatore certificato 09.07.12 09:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

condivido tutto ciò che sta scritto, e quindi?
siamo arrivati in fondo al vicolo cieco?
ci hanno oscurato i pensieri, anzi annullati.E' vero scriviamo scriviamo ma le azioni?l'oltre? ognuno continua ad arrangiarsi per sè, coltiva il proprio orticello.Non c'è coscienza nazionale, nord-centro-sud ancora non si capisce che questa è L'ITALIA.Non posso sentirmi "turista" se da Potenza vado a Venezia.

maria t., potenza Commentatore certificato 09.07.12 09:20| 
 |
Rispondi al commento

E come potevamo noi cantare
con il piede straniero sopra il cuore,
fra i morti abbandonati nelle piazze
sull'erba dura di ghiaccio, al lamento
d'agnello dei fanciulli, all'urlo nero
della madre che andava incontro al figlio
crocifisso sul palo del telegrafo?
Alle fronde dei salici, per voto,
anche le nostre cetre erano appese,
oscillavano lievi al triste vento.

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 09.07.12 09:20| 
 |
Rispondi al commento

sebbene abbiano conti "cifrati" all'estero - Swiss
sebbene abbiano malloppi nascosti all'isola-Cayman
sebbene abbiano tesoretti sotto al letto...

gli italiani saranno lo stesso un popolo di falliti!

perchè quelle su citate sono azioni "isolate" di
pochi a danno di molti o di tutti !

un esempio storico che viene veicolato come la
"tragedia comunista!"...ma se osserviamo bene...

http://it.wikipedia.org/wiki/Holodomor

I contadini, compresi i kulaki, si opposero fermamente alla collettivizzazione, imboscando le derrate alimentari, macellando il bestiame ed anche utilizzando le armi. Stalin reagì ordinando eliminazioni fisiche e deportazioni di massa nei campi di lavoro; questi provvedimenti colpirono milioni di contadini in maggioranza kulaki.

« Per eliminare i kulaki come classe non è sufficiente la politica di limitazione e di eliminazione di singoli gruppi di kulaki [...] è necessario spezzare con una lotta aperta la resistenza di questa classe e privarla delle fonti economiche della sua esistenza e del suo sviluppo ». (Josif Stalin)

...oggi:


« Ovviamente, a noi, alla sinistra russa di oggi, è più vicino Lenin, ma Stalin, che ricevette la Russia con l'aratro di legno e la lasciò con il missile atomico, lo ricordano tutti: comunisti, patrioti, nazionalisti russi, giovani e i vecchi».

(Partito Comunista della Federazione Russa)

...in Italia, escluso Enrico Mattei, del secolo
scorso cosa ci resta da ricordare come figura di politico che ha tentato l'evoluzione del nostro Paese ?

pensateci bene!


Guardo i commenti sull'immigrazione clandestina, penso che gli Italiani non hanno aperto gli occhi, solo 1% di chi è a favore dell'immigrazione vuole realmente aiutare questa gente gli altri sono mafiosi, scafisti, associazioni (senza)fini di lucro , politici collusi con i mafiosi, proprietari terrieri e tanti altri finti buonisti che vedono l'immigrato come una fonte di guadagno da sfruttare in qualunque modo.
Quindi quando qualcuno vi dice che vuole aiutare gli immigrati sicuramente appartiene alle categorie sopra descritte.
Mi scuso per 1% realmente onesta che aiuta questa povera gente ma che non parla ma lavora veramente.

Giuseppe 09.07.12 09:17| 
 |
Rispondi al commento

Top Ten “Macelleria Sociale”

1)Corte dei Conti “ nella sanità c'è il venti per cento ( 20%) di CORRUZIONE! 22 MILIARDI DI EURO ALL'ANNO! Adesso o questi signori, strapagati, scivono cazzate, o , avendo tutti i bilanci sottomano, scrivono la REALTA'! Non c'è “zona grigia”, o si o no!
2)Il governo taglia lo 0,5% del bilancio dello Stato! Per ridurre il debito dovrebbe tagliare il 3% all'anno per almeno 10 anni ( 40-50 miliardi/anno) . UN KASINO DELLA MADONNA.
3)La gerarca della cgil minaccia lo sciopero generale. Tutto da ridere! Li vedete i PRIMARI in piazza? Io li vedo sempre sulle barche , con nugoli di ragazze, spritz, cocaina, sesso e rock and roll, la moglie in albergo a 5 stelle, con boy-toys al seguito più gli accessori.........
4)Quello della Confindustria è veramente preoccupato dei PREZZI corruzzione dei fornitori della SANITA' . Kazzo , gli industrialotti devono smettere di divertirsi con le forniture!
5)In piazza ci saranno anche gli avvocati! Ma voi che avete pagato una qualche parcella avete mai visto una RICEVUTA? “Compagno avvocato” benvenuto nel mondo del lavoro!
6)Li vedete i DIRIGENTI DELLO STATO in piazza? Se provo a pensarci mi “srotolo” dalle risate!
7)I gerarchetti dei partiti fanno la solita “MAIONESE IMPAZZITA” . Vogliono tutto e il contrario di tutto. Hanno elevato il KAOS a quotidiana dose per gli sciocchi che devono andare a votare. Guai a parlare dei quattrini! Li c'è dinamite elettorale!
8)I farmacisti in piazza, altra risata! Incassano 2-3 milioni di euro all'anno. Si inkazzano per pochi spiccioli! Si stanno tutti iscrivendo alla CGIL e li vedremo in piazza............
9)10)..............sto vomitando...........WIWA IL FASCISMO, quello che “affascina” le corporazioni e che faranno la MARCIA SU ROMA insiemme alla CAMERATA CAMUSSO.

Claudio ., Sanremo Commentatore certificato 09.07.12 09:17| 
 |
Rispondi al commento

Ahoooo....18° Nik ..nu'te stà allargà troppo!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 09.07.12 09:14| 
 |
Rispondi al commento

"per aspera ad astra"
Letteralmente: attraverso le asperità (le vie faticose) si arriva alle stelle.
ecco una volta il dolore ci faceva "vedere le stelle"..ora ci arriveremo -se pur con fatica e dolore- a toccarle..!!!
La Finlandia ha detto che non si farà carico dei debiti altrui!..
Io mi chiedo..quale sarà il tasso dello spread per andare alle elezioni anticipate?..

roby f., Livorno Commentatore certificato 09.07.12 09:14| 
 |
Rispondi al commento

cosa ne pensate del film


Essi Vivono - John Carpenter


????

bruno bassi 09.07.12 09:06| 
 |
Rispondi al commento

Solitamente a chi ci porta via la m... gli si dice grazie .
Ai tempi di Luigi XIV il mestiere di Nettoyeur . L'incaricato a pulire il sedere al sovrano . Era un nobile di grado elevato .
Noi per spalare tutta la merda lasciataci in eredità dal Trombeur e da Eridano il Bifolco . Abbiamo scelto Momti o lo hanno scelto . Il che cambia poco . Un altro non poteva fare diversamente.
L'errore di Monti è stato quello di avere troppa fiducia in se stesso e di non aver capito che da questa situazione non si esce in solitudine , ma tutti assieme .
Per parare i colpi portati dalla speculazione e, in particolare, dai Tea Party statunitensi che vedono come fumo negli occhi la nascita di una moneta alternativa al dollaro . Ci voleva uno scudo grande . Non è stao fatto vuoi perchè, al principio della crisi, le comparsate di un Trombeur o di un pagliaccio come Tremonti , alias Treseghe, non facevano neppure più ridere. Vuoi perchè la Bundesbank al potere ci tiene in modo assoluto e non vuole condividerlo con nessuno .

Si è perso tempo prezioso è la situazione incomincia a degradarsi anche in Germania . Che viveva di esportazioni attive che si stanno assottigliando .
L'europa ha bisognoso più che di demiurghi o di demagoghi di buoni rematori per mettere la barca nella direzione giusta .

Tra il dire e il fare , peseggia VE Commentatore certificato 09.07.12 09:06| 
 |
Rispondi al commento

L'accozzaglia partitica italiana ha trovato in Monti il parafulmine per presevarli fino alle elezioni del 2013. Credo che se questo governo ne azzecca una, i partiti faranno a gara per accollarsi tale azzeccata ! L'unica mia preoccupazione, visto anche le comunali, è che in alcune lande italiche, persistono voti a favore di personaggi che definirli di per se ambigui è un complimento. Questo sta a significare che voti a questi sbrindellati gli arriveranno sempre, perchè il popolo, una parte di esso, è ancorato al voto di scambio o alla speranza di un piatto di lenticchie.

Giuseppe P. Commentatore certificato 09.07.12 09:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.........Siamo tutti SERVI DELLA GLEBA?.........

.....http://www.youtube.com/watch?v=FbPtvFxUb60...

Wiu@m@o -, Firenze Commentatore certificato 09.07.12 09:05| 
 |
Rispondi al commento

A PROPOSITO DI IMMIGRATI …

Questo è il post che ho inviato a Libero

RICCARDI E GLI IMMIGRATI
Buongiorno, Belpietro.
Noto che lei, Pdl – e il Pdmenoelle? – e chi altro fa, o produrrà, cagnara intorno all’argomento “Riccardi e gli immigrati”, è tornato sulla Terra, in altre parole, si è ricollegato alla realtà.
Oh, Belpietro, non mi verrà mica a raccontare che, un uomo d’esperienza come lei, non conosceva, o non sa ancora, che Riccardi è nel governo per volontà del Vaticano?
Ma per favore … eh, un po’ di moderazione, nel (provare a) prenderci per il culo!
Oh mamma mia, ho detto “culo”!
Si può dire o è voce di trivio?
Sa com’è, non vorrei che Fini …, che Fini mi cacciasse da casa mia.
Tornando a bomba …
Riccardi, come lei SA BENE, è lì a fare quello che deve: ESEGUIRE, per certe materie, IL PROGRAMMA DEL VATICANO.
E le regalo UNA FINTA anticipazione: L’ESEGUIRA’!
Così avrete altri argomenti per implementare “The theater of politics” o “The proud of the dead” – perché quello ora sembrate fare – che mi pare più calzante.
Un saluto a Facci, novello Chateaubriand – oh, com’è sconveniente il populismo di Travaglio – cui vorrei chiedere se è convinto di quel che scrive.
E naturalmente, un saluto anche a lei, Belpietro, che ha indotto questo post.

Acido Muriatico, Zaira Commentatore certificato 09.07.12 09:04| 
 |
Rispondi al commento

Monti?

Delirio d'onnipotenza

Un Toll * Commentatore certificato 09.07.12 08:59| 
 |
Rispondi al commento

a proposito di immigrazione incontrollata

andate su youtube e cercate

Congo: Magia Nera

(In Congo il dramma dei bambini stregone ha raggiunto dimensioni enormi.)


Ora provate a immaginare che disastro può creare all'interno del tessuto sociale italiano l'importazione di elementi con una cultura così diversa dalla nostra.

Anzi pensate cosa è già scuccesso silentemente in questi anni!

bruno bassi 09.07.12 08:59| 
 |
Rispondi al commento

i primi risultati delle 7 procure sudiste verso la lega:

in 5 anni la famiglia Bossi ha preso dal conto della lega 600 euro per il pagamento di multe

caspita: avranno speso qualche milionata di euro per arrivare a questi risultati!!!

Amalia Mago' Commentatore certificato 09.07.12 08:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma nun è che i politici italiani

sono dei cialtroni..

I politici italiani,

come tutti i sedicenti e cosiddetti

"politici democratici"

delle sedicenti e cosiddette

"democrazie occidentali"

sono servi e camerieri,

pagati,

di banche, finanza ed imprese.

Quello è il loro lavoro.

Accade poi che ogni tanti anni

tutti se accorgono de quello che fanno veramente,

cioè che rappresentano se stessi

e quelli che li pagano,

e allora i mass media,

tutti di proprietà di banche, finanza ed imprese,

te propongono

I VOLTI NUOVI DELLA POLITICA

(noi non simao come gli altri,

noi siamo puliti,

noi rappresentiamo il popolo,

et ceteras et ceteras...)

che vengono eletti per governare

e prendono il posto de quelli vecchi

pe' ricomincia' a fa'

quello che facevano i vecchi.

Poi quanno pure quelli nuovi

se vede che so'

se ricomincia il giro de giostra,

con altri "volti nuovi della politica".

Diciassettesimo Nick, Pantelleria Commentatore certificato 09.07.12 08:56| 
 |
Rispondi al commento

a volte ritornano?
Ma Beppe non sono mai andati via!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 09.07.12 08:53| 
 |
Rispondi al commento

Alberto

Bersani: «Non voglio il vecchio centrosinistra». Gli italiani neanche il nuovo.
.
Monti: «La spending review sarà divisa in 3 fasi». 1 - promesse e proclami, 2 - ripensamenti, 3 - ci avevate creduto eh?
.
Maroni: «Umberto Bossi è mio fratello». Bossi: «Come se non avessi già abbastanza coglioni in famiglia».
.
Formigoni‬ sui tagli: «E' sbagliato tagliare ad cazzium». Detto da uno che governa ad minchiam.
.
D'Alema: «Renzi? Faccia il sindaco». Renzi: «D’Alema? Faccia qualcosa».
.
La democrazia è la dittatura delle banche. (questa non fa neanche ridere)

viviana v., bologna Commentatore certificato 09.07.12 08:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON VI E’ MAI VENUTO IL DUBBIO CHE …

Ripropongo il post perché nessuno l’ha discusso.

Ho fatto scorrere, e letto, un gran numero di post.
In ognuno, com’è giusto che sia, si alzano alti i lamenti, per usare un’attenuazione del termine, contro i politici e la politica italiana.
Alcuni di voi si spingono anche a “lodare” l’attività di politici ormai morti, e di altri che si ostinano a non trapassare.
Abbiamo in corso la sedicesima legislatura.
E pur tenendo conto del fatto che le camere si rinnovano poco, è ragionevole immaginare che a ogni legislatura almeno trecento politici siano nuovi.
Se quel dato lo prendiamo per buono, allora sulla scena della politica nostrana, dal 1948, si sono presentati nell'insieme circa cinquemila nuovi politici.
Di questi, quanti sono stati, e sono, quelli capaci e onesti?
Pochi, molto pochi.
A questo punto, allora, come direbbe Lubrano, la domanda sorge spontanea: perché?
Perché, i politici Italiani, sono di solito dei cialtroni?
Come mai, negli altri Paesi d’Europa, per restare intorno a casa nostra, il rapporto tra politica buona e viziata è inverso alla nostra?
Ad esempio, come mai noi abbiamo il 90% di politici corrotti, e negli altri Paesi li hanno di onesti?
Sembrerebbe, stando a quello che ho appena scritto, che da noi si diano alla politica solo i disonesti.
Potrebbe essere anche così, ma io non ci credo.
La ragione della costante disonestà della politica italiana si deve cercare altrove.
Ad esempio, non vi viene in mente che loro, i politici, siano davvero la nostra espressione?
Mi rincresce ammetterlo, perché io, come voi, mi sento “nel mazzo”, ma io penso che sia così, che siano la nostra manifestazione.
Voi come la pensate?
Se volete, visto che si rimane nel tema, potete vedere cosa ho pubblicato ieri, alle 23:58, nella discussione del post “Dazi o schiavitù”.
Vi mando a quella lettura perché in essa esprimo dei concetti che possono essere d’attualità per la discussione di questo scritto.

Acido Muriatico, Zaira Commentatore certificato 09.07.12 08:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ALBERTO

Vaticano: bilancio 2011 in rosso di 15 milioni. Il prossimo sarà un Papa tecnico.
.
Lagarde, direttore FMI: «L'economia mondiale peggiora». Lapalisse.
.
(Quando leggo le nuove riforme di Monti) sono indeciso tra ridere ad alta voce o suicidarmi
.
Giappone: disastro di Fukushima è stato colpa dell'uomo. Una scimmia non costruirebbe una centrale nucleare in zona altamente sismica. (ma Berlusconi non voleva fare due centrali termiche nel modenese? E Oscar Giannino a dargli ragione! Dio li fa, poi li accoppia!)
.
(e al male del mondo) aggiungiamoci pure la carità in Vaticano, le bombe intelligenti, la bellezza delle Fiat (e quanto è bravo Monti!)
.
Cern esulta, scoperto il bosone di ‪#Higgs‬. Prossime sfide: trovare il neurone di Gasparri, la sinistra in Italia e il punto G della Fornero.
.
(Hanno fatto male a dire subito che avevano scoperto il bosone di Higgs! Gli hanno subito chiuso l’istituto! Avevano paura che scoprissero anche i patti di B con la mafia, la vendita di Bersani alla Bce, i pedofili in Vaticano, e i fondi verdi di Maroni!)

viviana v., bologna Commentatore certificato 09.07.12 08:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tenete conto, figliuuuuuuuoli grillini,

che se ve rinchiudete tra di voi

a davve ragione

e a dì che siete i "migliori"

evitando a chiunque ogni critica e ogni dubbio,

fate la fine de li comunisti.

IO ve lo dico poi fate mpò come cazzo ve pare..

A me che me frega ?

P.S. Banna maoderato'

banna il diciassettesimo

che domani faccio il diciottesimo,

poi lo ribannate

e dimostro per la dicottesima volta

che siete na mafia,

chiusa in se stessa,

quindi senza futuro.

Se sentimo a zio eh..

Diciassettesimo Nick, Pantelleria Commentatore certificato 09.07.12 08:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene..

Ottima analisi..

Monti fa quello che faceva Berlusconi..

Berlusconi faceva quello che faceva Prodi..

Camerieri di banche, finanza ed imprese,

che adesso stanno presentando

"il volto nuovo della Politica"

il MOvimernto Cinque Stelle,

che farà quel che facevano

Monti, Berlusconi e Prodi.

P.S.

Oh scommettete che mò ariva la diciassettesima

bannatura ?

Diciassettesimo Nick, Pantelleria Commentatore certificato 09.07.12 08:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

20 minuti fa:

Due ragazzi massacrati di botte da banda di giovani albanesi

Aggrediti e massacrati di botte da una banda di stranieri. Forse per un banalissimo diverbio.

d'altronde il buonistrume sinistro ha fatto di tutto per volerli prendere in carico ... e queste sono le semplici normali conseguenze!!!


Amalia Mago' Commentatore certificato 09.07.12 08:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spending review ?? bisogna prendere un bulldozer ammucchiare le macerie compreso i truffatori e malfattori che hanno provocato questo disastro e con umiltà ricominciare.
Il mucchio di rottami e immondizie ? lasciarlo come monito per i danneggiati a non ricascarci .

e.francesco6@gmail.com 09.07.12 08:38| 
 |
Rispondi al commento

altra soffiatina da parte degli spiritelli furbelli

siccome che monti deve fare il lavoro sporco di agire esattamente come quell'altro in grecia che ha rovinato la grecia e tutti lo hanno capito, stanno per mettere in campo il loro asso nella manica cioè romano prodi che con la faccia da cicciobello continuerà l'opera di monti.

alla fine arriverà un grandisimo premio internazionale anche per lui!

notizie dall'aldilà 09.07.12 08:37| 
 |
Rispondi al commento


soffiatina degli spiritelli furbelli ;)

adesso il nobel per la pace lo danno a chi fa la guerra non vale più così tanto come prima e perciò lo possono anche regalare a chi fa comodo ad una certa elite di potere globale.

Visto che il nobel è diventato strumento di propaganda politica senza ombra di dubbio, non mi stupirebbe se venisse fuori un monti nobel!


sarebe una pagliacciata ma non mi stupirebbe visto che ultimamente si sono talmente sputtanati che possono giocare a carte scoperte che non cambia nulla.

notizie dall'aldilà 09.07.12 08:34| 
 |
Rispondi al commento

Squinzi voleva dire "macelleria umana", ma ha detto "macelleria sociale" per non fare impazzire lo spread e avere lo sfascio dell'italia sulla coscienza!
Monti, come pensavi di aver un gettito maggiore dell'iva, dopo aver raschiato il barile, visto che l'iva si paga qualdo si compra qualcosa? Ti risulta che ci hai lasciato in tasca qualche spicciolo da spendere? E perché non li spendono i tuoi compari politici i soldi, visto che glieli hai lasciati tutti nei loro forzieri?
Hai tagliato sulla sanità, tanto tutti voi andate al Gemelli, dal vostro compare del vaticano che non sa come ringraziarvi per i favori che gli fate!
A piazzale Loreto si sta passando la cera alle corde, prima o poi docrete penzolare!

MARIA M. Commentatore certificato 09.07.12 08:24| 
 |
Rispondi al commento

i soliti pennivendoli fanno la radiografia ogni giorno a Pizzarotti senza pietà sperando di trovare un calzino celeste di cui sparlare ,eleggendo ad esempio di virtù i loro sindaci tra i quali sempre a detta loro il migliore è De Magistris , tanto che il PD si appresta ad arruolarlo per le prossime politiche , L'asso nella manica . Dopo la cacciata di Rossi , lo scandalo Vecchioni , l'assidua presenza in tribuna vip allo stadio al fianco di De Laurentis scopertosi poi vicinissimo alla Jumbo società appaltatrice coppa america costata 8 milioni dei quali ancora si cerca la giustificazione , il baciamano al corrotto cardinale Sepe ( scandalo ior Propaganda Fide ) ,l'abbandono di Narducci ex PM calciopoli schifato dall'accordo fatto dal sindaco con Romeo intercettato ripetutamente (condannato per lo scandalo degli immobili pubblici)con Rutelli Bocchino e Pomicino . Oggi è stato annunciato chi prenderà il posto di Narducci sarà Serra DEPUTATO prima di Forza Italia, eletto poi al Senato nel 2008 con il
Pd e nel 2010 passato all’Udc, nelle cui file è attualmente senatore. Se questo è il nuovo ed il meglio stiamo messi proprio male ,l'avesse nominato Pizzarotti un assessore attualmente senatore UDC , ma vi rendete conto cosa avrebbero scritto i pennivendoli? Facciamoci una risata va , e godiamoci lo spettacolo della loro fine ,che speriamo sia imminente e dolorosa.

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.07.12 08:21| 
 |
Rispondi al commento

vogliono mandare a casa 24.000 statali: tutto cibo per allocchi

su 3.500.000 statali , lascia a casa lo 0.4 %

ps: sono quelli vicini alla pensione: gli regalano un paio di anni di contributi e li lasciano a casa subito...... sbandierando il tutto come un successo di revisione della spesa pubblica

Amalia Mago' Commentatore certificato 09.07.12 08:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Proporrei una piccola correzione (piccola, ma per me molto importante) a questo post di grillo.
Quando scrive " una grande coalizione di sinistra-destra-centro per salvare l'Italia" cambierei in "una grande coalizione di PSEUDO sinistra-destra.centro" la SINISTRA quella vera, in questa melma non ci sta !!!

g.battista b., palermo Commentatore certificato 09.07.12 08:11| 
 |
Rispondi al commento

...gli si alza lo spread...
speriamo anche la pressione...si abbatterebbe un po di spesa pubblica

anib roma Commentatore certificato 09.07.12 08:09| 
 |
Rispondi al commento

Sarà un altra settimana di passione.......ma quanno finisce sta via crucis?
Voto anticipato...non ci arrivo mentalmente sano al 2013.
Capisco sempre di più i partigiani....

leo c., roma Commentatore certificato 09.07.12 07:59| 
 |
Rispondi al commento

...la fornero sta terminando la riforma sul lavoro :

Robot al servizio del Welfare,
Bruxelles decide per i fondi

http://www.adnkronos.com/IGN/News/CyberNews/Robot-di-terza-generazione-al-servizio-del-Welfare-Bruxelles-decide-per-i-fondi_313483863264.html

anib roma Commentatore certificato 09.07.12 07:58| 
 |
Rispondi al commento

Falling like an angel through the storm of my emotions
everyday I turn my eyes I see you face tell me why I'm falling

(da una canzone dance degli anni 90)

un italiano vero Commentatore certificato 09.07.12 07:55| 
 |
Rispondi al commento

bravo grillo, e' una tipologia di messaggio che porto avanti da mesi per essere puntualmente crocifisso in sala mensa del blog, come spesso capita ti faccio da apripista

(ex g.torquemada, stanco di essere clonato)

un italiano vero Commentatore certificato 09.07.12 07:51| 
 |
Rispondi al commento

ma non potremmo chiamando in piazza la dissidenza nazionale chidere le dimissioni di tutti questi
affondatori della patria???
che aspettiamo?

quelli della mia generazione
sò perdenti se capisce
quelli della mia generazione
sò perdenti quest\'è sicuro
ma passanno \'n mezzo ar monno
dar lato bianco a quell\'oscuro
so forti ancora pé dannasse contro \'n muro
come meteore ner firmamento
oggi le vedi poi sò dissolte
quarcuna ancora passa senza \'n lamento
quelli della mia generazione
se riconoscono a naso
\'na strizzata d\'occhio, forse \'n soriso
ce se saprà ancora come per caso
quelli della mia generazione
sò quasi estinti e\' vero
ma se quarcuno V\'empedisce "Er famo"
chiamatece noi ce stamo

leonida 09.07.12 07:50| 
 |
Rispondi al commento

Il Sig Monti sta lì...tanto che nel disegno del Cavaliere, era previsto l'obbiettivo:..e mi rimpiangerete!!!..hanno portato tutti gli altri sul loro "terreno"..(il club ABC)così stanno suddividendo e "diluendo"le loro responsabilità...
Ora governano tutti...avevano pensato bene di prendersi una pausa..!un:...lasciamo calmare le acque..!ma se lo sono preso nel ciocco...perchè i mercati(per quanto teppisti)non si sono fatti abbindolare dalle "annunciazioni" Montiane....per cui stanno dicendo con il loro "linguaggio finanziario":...siete pericolosi,inaffidabili e per questo siete a rischio!!!..ecco perchè sale lo spread!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 09.07.12 07:45| 
 |
Rispondi al commento

Udite udite! Monti ha trovato un colpevole per l'aumento dello spread: le frasi di un certo signor SQUINZI!!!
Non ho parole! dopo la genialata dell'anti-spread che assomiglia a qualcosa del tipo scacciazanzare, ora Monti è riuscito a concepire un'altra delle sue, il primo che parla si piglia la colpa! Lo spread fa cadere i governi, sega la poltrona? Allora seghiamo lo spread! Il termometro segna 40 di febbre? Seghiamo il termometro! Lo spread è a 1000? diciamo ai cittadini che è a 350 modificato anti-spread tanto quelli che cosa capiscono? Geniale Monti, meglio di lui soltanto Mandrake!

mario mario Commentatore certificato 09.07.12 07:42| 
 |
Rispondi al commento

“Monti che va negli spogliatoi a complimentarsi coi giocatori è come se Fornero andasse a casa degli esodati per congratularsi”(Microsatira)

viviana v., bologna Commentatore certificato 09.07.12 07:35| 
 |
Rispondi al commento

Se parlano malamente: Tremonti, il passato; Monti, il presente; Montezemolo, il futuro. Lo Spread si impenna. Se parlo dicendo che questi senza tempo sono degli stronzi farabutti, lo spread se ne fotte e resta inalterato. Non capisco perchè, boh!!

turpiloquio 09.07.12 07:34| 
 |
Rispondi al commento

SQUINZI

Non ci voleva un presidente di Confindustria per far capire agli Italiani che la riforma di Monti
E' UNA BOIATA PAZZESCA!!!!!!!!

viviana v., bologna Commentatore certificato 09.07.12 07:33| 
 |
Rispondi al commento

L'Europa chiede continuità.........

leo c., roma Commentatore certificato 09.07.12 07:30| 
 |
Rispondi al commento

FRANCO STIVALI

-E' giunto il momento della spending review
-Anche per i nostri politici?
-No per loro continua lo spending&spanding

viviana v., bologna Commentatore certificato 09.07.12 07:27| 
 |
Rispondi al commento

BUONI NON CRITICATE MONTI.....SI ALZA LO SPREAD.
SIAMO AL RIDICOLO!!!!

leo c., roma Commentatore certificato 09.07.12 07:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spinoza

Fornero: "Ho sofferto molto per la mozione di sfiducia".
Esodati, licenziati e precari profondamente commossi.

.. e poi: LAVORATORIIIII!!!!

..
Si preannunciano ritorsioni per gli italiani: per ogni lacrima della Fornero, centomila lacrime di ogni italiano.
.
…però in fondo in fondo ti è piaciuto, dai.
.
Dalle mie parti si dice "Chi Chiagne fotte a chi Ride!"
..
Dai piccola, torna a sorridere: mio nonno era pensionato ma è appena morto, mio padre lavorava ma è stato esodato, ed io sono stato appena licenziato.
.
Sotto esame la riforma del lavoro. Punta al 18. La Fornero ai sindacati: “Senza sì, niente paccata di miliardi”. Ci stai troppo dentro, zia. Riforma dell’articolo 18, la Fornero invoca il modello tedesco. Per ogni assunto verranno licenziati dieci operai.
.
(Se il lavoro non è un diritto, qualcuno mi spieghi come mai lo è il diritto della Fornero a dire cazzate)

Fornero, vorrei fare una cosa soltanto: ESODARTI!

viviana v., bologna Commentatore certificato 09.07.12 07:23| 
 |
Rispondi al commento

Ci convinceranno in tutti i modi che per noi è meglio restare in Europa...
....almeno finché non ci avranno sottratto l'ultimo euro.
Dopodiché ci butteranno fuori dall'Europa, come un vuoto a perdere.
E' la regola per cui la pecora è buona finché ha lana da tagliare.

viviana v., bologna Commentatore certificato 09.07.12 07:13| 
 |
Rispondi al commento

PENSIERINO

Napolitano e Bersani insistono a volerci far credere ad ogni costo che Monti è una risorsa per il Paese
Qual'è il contrario esatto di risorsa?
Ma se uno ti prende per il culo così devi considerarlo un amico?

viviana v., bologna Commentatore certificato 09.07.12 07:11| 
 |
Rispondi al commento

Garanzie

JENA@LASTAMPA.IT
Ieri il ministro Cancellieri ha detto che la polizia garantisce la democrazia.

Ci sono dei limiti a tutto
Non è che con quella bocca può dire quel che vuole

(A parte le follie di Napolitano, Bersani, Berlusconi e Casini, che pensano solo a mantenersi un posto fisso da nullafacenti altamente pagati, buttando il lavoro sporco su Monti e vivendo da totali irresponsabili parassiti in panciolle..
a parte questi fetosi, ormai impresentabili e inetti, ma voi, se andaste a votare, votereste davvero Monti, la Fornero, la Cancellieri, Passera, Clio, Giarda, Profumo, il generale de Paola, la Severino...????????)

viviana v., bologna Commentatore certificato 09.07.12 07:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri 09/07/12, Rigormortis, ha già dato una mano ai soliti partiti. Tra le tante, già dtte. si aggiunge la seguente : Lo Spread, sarà destinato ad essere fuori controllo, anche dopo le elezioni politiche del 2013, dovuto alla insicurezza politica, che uscirà dalle elezioni prossime. Questo è un "sottilissimo" avviso ai soliti partiti, di coalizzarsi contro il M5S. Sempre secondo Lui,economista astratto, i mercati non gradirebbero l'ingresso nostro nelle istituzioni, e quindi questo non "gradimento", i mercati ci punirebbero attraverso lo spread, portandosi a livelli elevatissimi. Tutto ciò, non succederebbe, se i "partiti" si coalizzassero tutti contro di noi, con alla guida del Governo di coalizione, di Lui medasimo, per la "fiducia" che hanno nel "medagliato" Rigormortis.Ritengo necessario, che Beppe, prepari una risposta "durissima alle dichiarazioni di questo facente parte di Gruppi noti, che "controllano e guidano i mercati.

Gianni Renta, milano Commentatore certificato 09.07.12 07:07| 
 |
Rispondi al commento

Traduzioni

JENA@LASTAMPA.IT
Spending: lacrime
Review: sangue

viviana v., bologna Commentatore certificato 09.07.12 07:03| 
 |
Rispondi al commento

Il Vaticano possiede il 20% del patrimonio immobiliare italiano
DITECI, DITECI...

QUANTO

JENA@LASTAMPA.IT
Interrogazione a risposta urgente: quanto ha pagato il Vaticano di Imu?

viviana v., bologna Commentatore certificato 09.07.12 07:02| 
 |
Rispondi al commento

Diciamo che siamo stanchi, come cittadini senza potere , di pagare tasse , perchè vadano a rimpinquare i c/c dei sottoscrittori esteri .

Il ballo del qua qua e del palleggiamento delle responsabilità ci interessa ben poco . Se l'Euro è sotto attacco e la Spagna continua a non chiedere aiuto al fondo salva stati per una 'questione' di prestigio . Non sappiamo se ridere o parlare di irresponsabilità. Stessa cosa per le nostre missioni all'estero costose e che danno 'prestigio' a una classe politica di comici e di don chisciotti da quattro soldi .
O imparate a fare politica oppure andatevene a casa . Per occupare una sedia basta e avanza anche un pupazzo o un pagliaccio , come il Trota della 'paghetta' o la Scopa dei miei Maroni .

Tra il dire e il fare , peseggia VE Commentatore certificato 09.07.12 06:57| 
 |
Rispondi al commento

9 luglio 1997 –

La licenza di pugile di Mike Tyson viene sospesa per almeno un anno ed egli viene multato per 3 milioni di dollari, per aver morsicato un orecchio a Evander Holyfield durante un incontro.

Maroni, detto Bobo, invece, nonostante condannato per aver cannibalizzato un poliziotto, viene promosso a ministro dell'interno.

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!

sereno, leggera brezza marina, mare calmo.
paese che vai, usanze che trovi.


Ditemi perché in una crisi che sembra richiedere tagli continui e avvilisce il paese senza un € per lo sviluppo,si deve tollerare lo spreco delle Regioni a Statuto Speciale,che della crisi bellamente se ne infischiano. Anzi,mentre Monti intende ridurre di 490.000 unità i dipendenti pubblici,la Regione Sicilia,che ne ha già il 20% in più e batte il record di 16.000,riparte con nuove assunzioni!Ha l'8% della popolazione nazionale ma si intesta il 26% di tutta la spesa relativa al personale delle regioni italiane!
Dunque abbiamo già un Pres. della Repubblica che ci costa più della regina d'Inghilterra,il capo della polizia più pagato al mondo che ha uno stipendio più alto del capo della Cia,dell’Fbi e di Scotland Yard!E guadagna pure il doppio di Obama! O forse,visti i segreti che conosce con governi che vogliono garantirsi la fedeltà quando ordinano attentati contro il popolo,c'è qui un bel conflitto di interessi!
Ricordiamo anche il Pres. dell'INPS che assomma ben 54 cariche!
E il Pres. dell’Istat per far fare 4 statistiche in croce prende più di 40.000 € al mese.
Monti ha razionalizzato le procure,perché non razionalizza anche i dipendenti degli enti locali? La Provincia di Vicenza ha 500 dipendenti e quella di Reggio Calabria 5000. Ma ha senso?
Prima esodano i dipendenti delle Poste poi prepensionano i dipendenti dello Stato. Non è contraddittorio?
L'Assemblea regionale siciliana ha appena assunto 18 dipendenti, assegnati ai gruppi politici, con costo annuo da 40.000 a 80.000 €.
I costi per il personale gravano già per 1 miliardo. Ha già 20.000 dipendenti,il triplo della Lombardia. Alla faccia della spending review!
Su 5 milioni di siciliani 2,4 sono pensionati. La Sicilia spende per gli statali 1/4 dell'intera spesa italiana. Nel 2010 ha speso ,7 miliardi di €, quando le regioni italiane, tutte insieme, (ivi incluse le Provincie autonome) hanno speso 6,6 miliardi di €. La Regione Sicilia ha già un deficit di 2,3 miliardi. E Monti le finanzierà nuovi sprechi???

viviana v., bologna Commentatore certificato 09.07.12 06:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FACCIO UNA SEMPLICE PROPOSTA:
Tutti gli scienziati che si trovano a lavorare giustamente a progetti importanti che noi comuni mortali non capiremo mai ma che a quanto pare servono per l'Umanità',chiedo: ma nessuno di loro ci potrebbe aiutare a capire con un semplice schemino\calcolino, come KAZZZO l'italia ha fatto ad indebitarsi cosi'sino ad oggi e se "sopratutto" cosa piu' importante, secondo i loro calcoli scientifici e complessi(ke loro soltanto sanno fare) il debito pubblico accumulato potrebbe essere estinto con tutti sti sacrifici? è una richiesta semplice! kiedo aiuto solo per poco tempo non credo potrebbe essere cosi complicato per loro che fanno calcoli e studi dalla mattina alla sera.Dedicarci un un pochino di tempo per noi. Cioe' se sono arrivati alla scoperta della particella di DIO sarà una passeggiata per loro.
PER PIACERE RISPONDETE A QUESTA MIA UMILE RICHESTA
Grazie mille.
p.s Il quesito e' rivolto a tutti i matematici cervelloni che hanno a ke fare con i numeri,per favore aiutateci.

SALVATORE 09.07.12 06:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non capisco come mai in una crisi come questa che sembra richiedere tagli continui e avvilisce il paese mortificando i servizi e senza un € per lo sviluppo,si debba tollerare ancora lo spreco delle Regioni a Statuto Speciale,che della crisi bellamente se ne infischiano.Anzi,mentre Monti intende ridurre di 490.000 unità i dipendenti della PA,la Regione Sicilia che ha già il 20% in più dei dipendenti pubblici e batte il record di 16.000,parte con nuove assunzioni! Ha l'8% della popolazione nazionale ma si intesta il 26% di tutta la spesa relativa al personale delle regioni italiane.
Dunque abbiamo già un Presidente della Repubblica che ci costa più della regina d'Inghilterra,il capo della polizia più pagato al mondo che ha uno stipendio più alto del capo della Cia,dell’Fbi e di Scotland Yard!E guadagna pure il doppio di Obama!O forse,visti i segreti che conosce costui e visto che chi è al potere vuole garantirsi la fedeltà quando ordina attentati contro il popolo, abbiamo in questa esosità gli estremi di un conflitto di interessi?
Ricordiamo anche il Presidente dell'INPS che assomma ben 54 cariche.
E il Presidente dell’Istat per far fare 4 statistiche in croce prende più di 40.000 euro al mese.
Monti ha razionalizzato le procure,perché non fa qualche regolina nazionale anche per i dipendenti dei Comuni? La Provincia di Vicenza ha 500 dipendenti ma quella di Reggio Calabria 5000
Ha senso tutto questo?
Prima esodano i dipendenti delle Poste poi prepensionano i dipendenti dello Stato.Non è contraddittorio?
L'Assemblea regionale siciliana ha appena assunto 18 dipendenti,assegnati ai gruppi politici,con costo annuo che varia da 40.000 a 80.000 €.
In Sicilia i costi per il personale gravano per 1 miliardo.Ha già 20.000 dipendenti,il triplo della Lombardia.Ma ha senso tutto questo? Alla faccia della spending review!
Su 5 milioni di siciliani 2,4 sono pensionati. La Sicilia spende per gli statali un quarto dell'intera spesa italiana.Nel 2010 ha speso 1,7

viviana v., bologna Commentatore certificato 09.07.12 06:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quando ho letto questa sera:
bisogna fare sentire il peso che ha il popolo,
ho riso come quando ascolto le barzellette
raccontate da Proietti.
perchè io ci vivo in mezzo al popolo da 32 anni
abitando in una casa popolare. credo di
conoscere quali sono i loro alti ideali:
vizi tanti, lavorare poco, mangiare tanto,
calcio tanto.
e voi li volete smuovere dalla vita comoda
che fanno? non credete a quello che vi fanno
vedere in tv specie quelli del terzo canale
perchè se parliamo di droga,armi ecc sono il
commercio più fiorente. andate a vedere le
loro case popolari quasi tutte rifatte e
abbellite e le auto parcheggiate quasi tutte
nuove. voi questo mondo non lo conoscete
e credete alle fregnacce che stanno male.
e questi sono determinanti per rimandare
berlusconi a palazzo chigi . lui li capisce
e tramite i capi bastone comincerà la
distribuzione di soldi e buoni di benzina e altri beni e a voi che andrete a mani vuote minimo vi prenderebbero a pernacchi.
non ditemi che vivo sulla luna perchè vi
mando affanculo di brutto.

giuseppe di bari 09.07.12 04:55| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe. Hai riacceso in me una scintilla di speranza. Ascolto i nostri politici e resto allibita,scoraggiata e incredula di fronte al coraggio col quale ci propinano palle sempre più grosse (forse pensano che gli italiani siano tutti rincoglioniti). Tanto che avevo concluso che l'unico modo x uscire da questa situazione fosse una sana rivoluzione. Quindi non deludermi, non deluderci... Resto in attesa di "giustizia", "equità" e "crescita"... Orgogliosa di essere italiana e genovese finché ci sarà gente come te! W il M5S

marina d 09.07.12 04:46| 
 |
Rispondi al commento

non so se può interessare ma dalla seduta spiritica di qualche mese fa viene fuori la fucilanzione di monti nel giro di pochi anni da parte dei neorivoluzionari nazionalisti appoggiati anche dalla mafia.

vien fuori che nascerà un nuovo nazionalismo molto particolare che sarà frutto di un accordo segreto tra i movimenti di estrema destra e quelli di estrema sinistra cioè un qualcosa come se brigate nere e brigate rosse appoggiate anche da mafia, camorra e sacra corona perché anche le varie mafie si renderanno conto che la distruzione del paese non giova a nessuno e tantomeno a loro.

Viene fuori che putin ci aiuterà perché ha in simpatia l'italia e odia gli USA anche se fa finta di essere amico.

si spaccherà in 3 la massoneria italiana e ci saranno 2 vaticani (2 correnti).

Paradossalmente si invertiranno i ruoli e i cattivi ci farenno del bene e quelli che consideriamo buoni tenteranno di fregarci.

l'italia però sopravviverà mentre la fine degli stati uniti è vicina come pure quella di israele.

obama non è nato negli usa ed è stato messo li dalla massoneria americana falsificando i documenti di nascita.

la chiesa scapperà da roma e i cardinali pedofili combineranno un guaio.

tutto da prendere con le molle perché le sedute spiritiche sono un terno al lotto.

notizie dall'aldilà 09.07.12 04:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

faccio un pò di lezioni di diritto a gratis

dimostro come sia il trattato di Lisbona che fiscal compact che ESM
che il governo Monti_BCE sono golpe,violazione costituzionale
di Monti,Napolitano e l'intero parlamento che l'hanno votati.

l'art 1 della costituzione afferma che la sovranità è del popolo che la possiede.. le leggi italiano consentono poi al parlamento una delega che il popolo gli dà all'uso della sovranità per conto del popolo.
Ma è una delega di servizio non una delega a cedere/vendere..
Per vendere/cedere qualcosa bisogna possedere quel qualcosa e solo il popolo può vendere/cedere la propria sovranità.
Quindi è stata fatta una totale cessione della sovranità economica e finanziaria(quella monetaria è stata ceduta alla banca centrale privata anni fa!) contro la costituzione..
solo il popolo può farlo non il parlamento..

Un referendum specifico avrebbe parzialmente sanato la questione..anche se rimanevano grossi problemi giuridici.
Ma cosi' abbiamo un golpe.

chi tace diventa complice di questi eversori.

Qualcuno obietta che l'art11 della costituzione permette la cessione di sovranità,ma di fatto si tratta solo di cessioni parziali
e alla pari con altri stati mentre noi nella cessione siamo sotto il controllo di Germania ed UK che inoltre non sono alla pari con noi avendo numerosissime deroghe..ad esempio sul trattato di Shengen sull'austerity,sulla moneta etc..
ed infine tali cessioni sono permesse solo per garantire la pace tra gli stati..e quindi questo non è il caso.
Quindi per più motivi l'art 11 non permette la cessione di sovranità!

Ma i giornalisti,un pò per ignoranza,un pò cperchè pagati dai banchieri e dai poteri forti,tacciono in cambio di stipendi d'oro,trasmissioni cattedre.

Vergogna!

angelo narducci 09.07.12 04:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Rosa Luxemburg - "L' accumulazione del capitale"

antonio corino, torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.07.12 03:09| 
 |
Rispondi al commento

IL FONDO DEL BARILE NON ESISTE,LA CAPACITA DI SOPPORTAZIONE EST INDIVIDUALE.
IN UN MONDO CHE HA VISTO I LAGER COSA VOLETE CHE SIA UNA,SEPPUR TREMENDA,CRISI ECONOMICA?
SE UNA PERSONA DECIDE DI CANCELLARSI DAL LIBRO DELLA VITA DIMOSTRA A NOI SUPERSTITI CHE IL FONDO DEL BARILE NON ESISTE.
MA DIMOSTRA ANCHE CHE NOI SUPERSTITI ABBIAMO ANCORA LA FORZA PER ANDARE AVANTI.
IO, DA SARDO,VEDO SOLO 2 STRADE:INDIPENDENZA,E PER CHI NON SE LA SENTE,IL MOVIMENTO 5 STELLE.
CREDO URGA UN INCONTRO TRA MOV 5 STELLE ED INDIPENDENTISTI SARDI,LIBERO,APERTO,SINCERO.
ABBIAMO BISOGNO DI CONOSCERCI A VICENDA,ALTRE VIE NON NE VEDO,CREDO CHE MOLTI ITALIANI,CHE AMIAMO COME POPOLO NON COME STATO,SAREBBERO PIACEVOLMENTE SORPRESI NEL CONOSCERE QUALCHE PENSATA NURAGICA.
PER GRILLACCIO:RICORDATI CHE IL PESTO SENZA PECORINO EST COME UNA ROSA SENZA PROFUMO.
SALUTI FRATERNI.

nino f. Commentatore certificato 09.07.12 02:37| 
 |
Rispondi al commento

se doveste scegliere chi salvereste monti o giuda?io salverei giuda il quale ha tradito un solo uomo per disegno divino.monti ha tradito un intero popolo esercitando il libero arbitrio.se giuda è il simbolo del tradimento da 2000 anni,monti merita di rappresentare il tradimento per l'eternità.i partiti?quelli sono in caduta libera.debbono solo restituire i soldi.qualcuno merita,magari, un pò di galera ma tra qualche anno nessuno si ricorderà più di loro.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 09.07.12 02:34| 
 |
Rispondi al commento

No caro Beppe, monti e tutti i suoi ministri sono un'orda di barbari. Non meriyano trattamento diverso da quello riservato ai partiti. Hai sentito uno solo di loro proporre qualche provvedimento accettabile socialmente? Credi che a questi manutengoli del capitale potrebbe mai venire in mente di istituire un salario di cittadinanza per non lasciare indietro nessun compatriota? Un tale pensiero per questi barbari incivili e cattolici non è neanche lontanamente immaginaile. A esentare il vaticano e le banche dal pagamento dell'IMU, a eliminare l'articolo 18, a donare 200 milioni di contributi alle scuole private e a condannare gli esodati alla disperazione ecco queste sono lecose che sanno fare bene.
Un uomo di esperienza come te, già dalle loro facce dovrebbe capire cos'hanno dentro questi servi del capitale. Osserva le loro facce, di monti, passera, polillo, fornero, cancellieri e compagnia bella, e dimmi se ci trovi un volto umano.
Io li metterei tutti nella condizione della naggioranza di noi cittadini che a loro sembra dia piacere calpestare, cioè sbarcare il lunario con uno stipendio di 1200 Euro e avendo i loro figli disoccupati.
Questi vigliacchi si suiciderebbero dalla disperazione.
Nessuna pietà, non la meritano.

Un abbraccio a tutti i giustizialisti, io stò con loro.

Erminio Boni 09.07.12 02:22| 
 |
Rispondi al commento

dei partiti tra qualche anno non se ne parlerà più.scompariranno.alcuni pagheranno poi il nulla.monti,invece, passerà alla storia come una delle peggiori calamità d'italia.l'uomo che per servire i suoi padroni ha distrutto la società e l'economia italiana IN PIENA COSCIENZA.(prima che arrivasse lui eravamo in condizioni, eliminando i ladri,di rimediare agli immensi danni fatti dai partiti).cavolo c'è da impazzire:siamo governati da uno impostoci dalla criminalità mondiale organizzata.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 09.07.12 02:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

eccellente.
ricordarsi anche che (e mi rifaccio a qualche post fa in cui si paraganavano i giganti americano ai nani europei) che Jobs & erano e sono imprenditori il cui fine e' fare profitto e questo non e' un peccato e che senza impresa non si esce dalla crisi e che, sempre secondo jobs & c il n 1 italiano nel mondo dell'impresa e' il tanto vituperato marchionne che ha il difetto intollerabile in italia di non essere un ipocrita.

antonio piersanti Commentatore certificato 09.07.12 01:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non solo a volte ritornano, come gli zombie (non a caso), ma sono anche fuori di testa, e di brutto ... Sarà il caldo, sarà che il potere logora chi ce l'ha ma anche no, soprattutto il cervello ...
Insomma, l'ultima del PDmenoL, per bocca della ineffabile Anna, è un capolavoro di perversione logica, ai limiti della fantascienza, superiore alle contorsioni mentali di Moro e di Uolter sommate insieme:
>

Se c'è qualcuno che sappia dare una spiegazione che abbia un senso a questa esternazione, batta un colpo ...

Ennio R., Roma Commentatore certificato 09.07.12 01:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il sistema tende alla propria autoconservazione. Il sistema dei partiti che è sistema di potere di spartizioni,inciuci,accordi inconfessabili quanto indecenti .Tutti attendono gli errori dell'esperimento in atto del Movimento 5S. Ma questo movimento ,come quello dei Pirati ,o dei Forconi non è altro che espressione di un'alternativa di un malessere sociale profondo. Un'alternativa credibile,una speranza nel deserto. I grandi predatori hanno prosciugato le risorse e la vita delle popolazioni e temono la reazione che ci sarà,è inevitabile. Il sistema di potere sull'orlo dell'abisso si vede sfilare quel che rimane in fondo al barile delle risorse economiche ed umane. Sono finiti e lo sanno ma non vogliono accettare la loro morte. I partiti sono morti i loro tentativi di mutamento di facciata del cambiare tutto per non cambiare niente sono tanto patetici quanto drammaticamente ridicoli. Ormai nessuno crede più nei partiti e tantomeno nella ISTITUZIONI ! Ognuno vale uno ognuno può credre solo in sè stesso e deve scendere in campo assumendosi le propie responsabilità. Nessuno può delegare ad altri chè l'altro è un animale predatore da cui occorre guardarsi!

gangemi domenico 09.07.12 01:31| 
 |
Rispondi al commento

Accostato a quanto scritto in precedenza, non posso esimermi dall'invitarvi tutti a visionare questo video:

http://www.youtube.com/watch?v=_3QoUEHDqog&feature=fvwrel

Davide Musumeci, Messina Commentatore certificato 09.07.12 01:18| 
 |
Rispondi al commento

Per Sofia Astori,
grazie per la condivisione di idee. Mi auguro che sempre più italiani inizino a prestare attenzione a quanto sta accadendo in Europa e traggano le dovute conclusioni. Mi piacerebbe avere uno scambio di ideee con quanti sono orientati in questo senso. Tu sai se in questi commmenti si possono scrivere indirizzi di posta elettronica?

Ornella M., Uzzano Pistoia Commentatore certificato 09.07.12 01:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non esiste migliore agglomerato d'individui, in cui manchi solidarietà, coesione, rispetto reciproco, dove si possa edificare una dittatura, un controllo, un dominio eretto dai meno verso i più; è la collisione di valori sociali che ha aperto delle falle in cui si sono insediati degli uomini, più furbi, più cattivi, più potenti che hanno saputo veder lontano e sfruttar queste crepe a loro vantaggio; gli egoismi fra gli uomini li distruggono o li fanno diventare schiavi di coloro in cui all'interno della loro casta, si sostengono a vicenda rivendicando utilitaristici altruismi che anche avendo "impuro" carattere pari agli egoismi, offrono possibilità di generare un sistema armonizzato che struttura positivamente i loro malsani sistemi per i loro infami scopi. Tali uomini sono molto più solidali fra DI LORO CHE NOI; si fanno favori, si accordano, rispettano spesso i ruoli superiori sia quelli inferiori e creano una macchina che distrugge i bersagli che si lasciano annientare, come in questi casi, i popoli in conflitto, egoisti, cinicamente individualisti. Loro non sono individualisti, sono una CASTA UNITA; noi sì, lo siamo in modo stupido e improduttivo, pronti a uscir fuori i fucili nei confronti di coloro che hanno i nostri stessi problemi. Se esistesse fra di noi popolo, lo stesso rispetto che questi stronzi, anche se sembrano dimostrare il contrario con le loro parvenze di conflitto, hanno fra di loro, non esisterebbe miseria alcuna e leggi saremmo noi a dettarle; ma come può un popolo incosistente aderire ad un principio di democrazia ? E' normale che si arroghino altri le leggi/regole: non c'è nessun altro che lo fà, quindi lo facciamo noi visto che il terreno è LIBERO. Dove sono i vostri valori umani, dov'è la fratellanza..quella vera ? Non esiste dittatura nei confronti di un popolo in cui regni fratellanza e volontà di andare d'accordo nonostante svariate differenze. Questo è quello che abbiamo loro consentito:

http://www.youtube.com/watch?v=k5ZCdoFuAkQ

Davide Musumeci, Messina Commentatore certificato 09.07.12 01:05| 
 |
Rispondi al commento

Io sono mesi che lo dico, sono d'accordo fin dall'inizio, ma tanto tutto questo immondo teatrino non servirà a nulla, se gli italioti si sveglieranno. Basta poco per cacciarli via, non votarli o ancora meglio votare M5S.

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 09.07.12 00:53| 
 |
Rispondi al commento

sono arrapato come una bestia

a volte ritrombano 09.07.12 00:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@sandro c altrove
"professione please"

non so perchè le interessa e annoieremo tutti quelli del blog ma rispondo raccogliendo la sua come una richiesta amichevole. Dal 1991 mi occupo di informatica, sono specializzato in architetture database, programmatore C++, Php e Java ma purtroppo, come le ho detto sono passato anche per i centralini, grazie appunto a quella Equitalia che lei pensava io non conoscessi e che mi ha tolto la possibilità di costruire una azienda. Dopo un lungo percorso ora rifaccio il mio mestiere con un contratto a tempo determinato.

Spero di essere stato esaustivo ma sono a sua disposizione se volesse altre informazioni.

Tiziano Nenni 09.07.12 00:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://affaritaliani.libero.it/mediatech/300-mila-pc-a-rischio.html?refresh_ce

Andate piu' sotto nella pagina che vi si aprira' e fate questa sorta di check up ce ci propinano.

Secondo me altra colossale cazzata, comunque...se viaggiate con il "Fichissimo sistema Windoes" Fatelo.

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 09.07.12 00:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sei un grande beppe a settembre aspettiamo di fare qualche cosa di eclatante prima che tutti gli italiani si adagino sul pensiero del "si stava meglio prima" Non e possibile ritrovarci il nano e il trio B+F+C a pappare quello che e restato di questo povero Paese. Dobbiamo fare in modo di arrivare a portare i nostri ragazzi in Parlamento.
Raccogliamo firme, facciamo referendum, dobbiamo fare in modo di apparire in tv e giornali, tutti d'accordo per ignorare ogni notizia che ci riguarda.
piano piano uno vale uno
hasta siempre
.
.

luana ferri 09.07.12 00:30| 
 |
Rispondi al commento

Quello che ...
il FINI giustifica i Mezzi , ha parlato!

Ma nè sulla sentenza della condanna dell'assalto alla Diaz del G8, NULLA disse, Nulla vide, Nulla sentì, ma c'era!

Fini: «Per il 2013 grande coalizione;il premier lo sceglieremo dopo»
«Impossibile allearsi con chi oggi non sostiene Monti»

Non li sfiora neppure l'idea che loro non ci siano, non ci possano essere e\o non ci saranno più; si credono fortemente sicuri di sè, anzi, INSOSTITUIBILI, INTRAMONTABILI, quasi ETERNI!

-D’accordo. Ma lei Bersani lo appoggerebbe o no?
«Guardi, un governo Bersani o un governo Alfano presuppone che nella coalizione non ci sia chi ha avversato il governo Monti. Cioè che non ci sia la Lega, né Di Pietro o Sel. Più chiaro di così... E’ il sistema politico tutto intero che si sta sgretolando: prima lo si capisce e meglio è».

E sul G8 TACQUE.

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.07.12 00:29| 
 |
Rispondi al commento

Le colpe dei padri ricadano sempre sui figli:
è giusto che sia così, soprattutto se i figli non hanno fatto altro che ereditare acriticamente il malcostume dei loro padri e, addirittura, superarli.
La samsonite di papà è quel che ci meritiamo per aver accettato passivamente, fra i tanti figli di buona donna, un renzo Bossi stipendiato da noi a 10.000 euro al mese e un "papi" di baldracche, aspiranti statiste. Ora ci raccontano la favola del Buon Padre di Famiglia, del rigore e del sacrificio e, da buon popolo schiavo della Famiglia e della Chiesa Cattolica, ci lasciamo addormentare da questa sommessa e sobria litania.
La realtà è che siamo culturalmente un popolo antimeritoctatico, per il quale essere furbi, aggirare la legge, è sinonimo di intelligenza.
Il marcio è dappertutto. Non resta che azzerare tutto e tutti, rinnegare la samsonite dei nostri padri e ripartire dalle valigie di cartone dei nostri nonni e bisnonni: loro si che s'intendevano di sacrifici.

ramon .. Commentatore certificato 09.07.12 00:25| 
 |
Rispondi al commento

Leggo sempre piu' spesso commenti che nominano Napolitano, noto Presidente della Repubblica italiana.

Leggo sempre piu' spesso commenti che lo nominano come Nap....no. Napisan. Napulitano, il napoletano...etc etc...

Vero e' che la Procura di una privincia di Salerno ha aperto un'inchiesta su tutti coloro che in internet lo hanno insultato per "Vilipendio al Capo dello Stato".

Ma devo anche dire che il diritto di critica, sempre se educato ed equilibrato in questo cesso di Paese ancora non mi hanno detto sia stato abolito.

Volete esprimere dei pareri sul MAL-OPERATO di Napolitano? E fatelo liberamente.

Per esempio io penso che Napolitano abbia nominato in modo del tutto illegittimo un presidente del consiglio senza regolari elezioni. Ritengo che Napolitano abbia esuberato i propri poteri non indicendo nuove elezioni. Ritengo che Napolitano abbia firmato tutte le leggi e leggine che Berlusconi si e' fatto secondo il proprio tornaconto.
Ritengo che Napolitano, con una presa di posizione quasi clamorosa avrebbe dovuto quantomeno minacciare di dimettersi di fronte a tutto lo schifo che gli si e' parato dinnanzi.

Ritengo che Napolitano sarebbe stato un buon capo dello Stato se avesse difeso davvero i diritti dei cittadini e non quelli di Berlusconi, che diritti non ne aveva, e quelli delle banche attraverso Mario Monti.

Ritengo che Napolitano, per me, non e' stato e mai sara' neanche ricordato come Capo dello Stato.

L'ultimo a cui ho sentito di dare rispetto e' stato Pertini. Dopo di lui, il NULLA!

E se anche fosse, alla faccia della Digos. Eh?

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 09.07.12 00:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bisogna prendere in considerazione che montis e i partiti che lo sostengono sono un tuttuno,perche' tutto cio' che montis propone (che e' poi quello che i partiti stabiliscono,lui e' solo un oratore cche legge il proclama voluto da altri"udite,udite"!)tanti italiani si sono svegliati dal sonno profondo e hanno capito il giochetto e spero che alle prossime elezioni il m5s affondera' questa massa di ladroni

aldo ., varese Commentatore certificato 09.07.12 00:22| 
 |
Rispondi al commento

La confindustria (il sindacato dei figli degli inudstriali) ed i sindacati insieme contro Monti.

Entrambe le caste cercano di sopravvivere e anche se agli antipodi si supportano a vicenda.

Presto anche i partiti faranno lo stesso per cercare di sopravvivere ai disastri che hanno compbinato.

Vai avanti Beppe che il M5S e' l'unica salvezza

Confindustria salva Sindacati 09.07.12 00:07| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe
mi divertivi tanto da comico. Parlo del giovane comico ed anche graffiante. Hai morso certi politicanti che hanno portato l'Italia alla rovina ed hai pagato duramente l'aver osato... Parlo del periodo di Craxi, la prima rovina.. poi continuata dal signor Berlusca che ora come nave in cantiere sta sognando... di rifarsi il trucco per recuperare non so che verginità politica...
La via da te intrapresa, quella di una radicale critica alla Casta..., ok Ma nel far questo non sei il solo. altri critici da altre sponde hanno demolito la rete della Casta.
Ma ora abbiamo bisogno non solo di critica destruens ovvero distruttiva. vogliamo che emerga dal pensiero di tutti il programma di contrasto e di costruttività. E' una grande cazzata, ad esempio, dire alla gente usciamo dall'euro. Voglio usare il tuo linguaggio: ma che cazzo andiamo dicendo? Che siamo noi i Maroni della situazione i Bossi della situazione? ma lo ricordate il tempo della svalutazione continua della lira? Ma la ricordate la precarietà economica dell'ultimo decennio della lira quando le popolazioni di frontiera si recavano in Italia per riempire i borsoni di spesa per comperare per quattro lire la merce italiana dato il continuo deprezzamento della lira?... (aspetta che continuerò ..... o si costruisce una vera alternativa programmatica senza demolire lo Stato italiano o, per quello che potrò, e ne sono capace... ti manderò a fare in culo come anche tu usi dire.... ossia contribuirò a demolire il tuo essere fino ad ora un grande esiziale vanesio

luigi 08.07.12 23:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@uh kk
"L'IMU è una tassa patrimoniale incostituzionale che NON esiste in Europa quindi smettiamola di scrivere cazzate. Se tu sei uno che sta, come sfattato, sulle balle del proprietario per decenni sappi che in europa uno come te lo cacciano fuori a calci nel culo nel giro di una settimana. Vedi di gioire ora."

Non ho capito perchè dovrei stare sulle balle al proprietario ad ogni modo magari quanto scrivo può tornarti utile per la prossima volta cosi non ci torniamo più sopra.

In Gran Bretagna esiste una tassa sul possesso degli immobili, si chiama Council Tax e varia tra lo 0,5% e l’1,3% del valore catastale ma con oscillazioni anche molto consistenti dovute al valore aggiunto dato dalla località.

In Germania ogni Lander ha una sua normativa. C’è una tassa fondiaria calcolata su specifici moltiplicatori: la base di calcolo è la rendita catastale (circa il 60% del valore) moltiplicata per indici differenti per Lander e città.

In Francia la Taxe Foncière è calcolata sul valore catastale: varia a seconda se è prima o seconda casa. La base imponibile è il valore catastale tenendo conto della situazione familiare e della posizione tributaria.

In Spagna esiste l’Impuesto sobre Bienes Inmuebles con aliquote che variano tra lo 0,4% e l’1,1%, a cui si aggiunge un’imposta sul reddito applicata esclusivamente sulla seconda casa, mentre è stata reintrodotta una tassa patrimoniale applicata solo ad abitazioni che abbiano un valore superiore ai 700mila euro.

Tiziano Nenni 08.07.12 23:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Ornella,Uzzano,Pistoia:

D'accordo. I nostri politici non hanno neppure provato a governare la crisi. Stanno tuttavia governando il loro ritiro, portandosi via le ultime cose.
La crisi non era evitabile, i politici sì.
A volte ritornano,ma solo se li facciamo tornare.
E' una nostra scelta.

Pietro Rocca 08.07.12 23:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

EPPURE CAPIRE NON E' POI TANTO DIFFICILE. CHE POPOLO DI CRETINI.

riccardo ivani, savona Commentatore certificato 08.07.12 23:37| 
 |
Rispondi al commento

Ecco, l'agnello di Dio, che toglie i peccati ai partiti politici...

Irma Bernini 08.07.12 23:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io ricordo l'italia fuori da eurolandia

io ricordo l'italia senza immigrazione selvaggia

io ricordo l'italia degli italiani


e la confronto con quella di ora.


Quel che andava peggio dipendeva esclusivamente dalla tecnologia meno avanzata mentre tutto il resto andava immensamente meglio nonostante la democrazia cristiana.

Nonostante tutto non sono nostalgico ma non vedo l'ora di punire i responsabili di tutto questo sfascio.

romano baglioni 08.07.12 23:35| 
 |
Rispondi al commento

monti ma vattene a fanculo e portati anche quel vecchio rincoglionito di nap......ano

marco a., marcomarco_ma@libero.it Commentatore certificato 08.07.12 23:33| 
 |
Rispondi al commento

@sandro c altrove
Noto che non ha nulla da dire in merito alla questione degli immigrati che finalmente possono denunciare i vermi che li fanno lavorare a 1 euro l'ora. Bene.

"Mai sentito Parlare di Equitalia?"
Signor Sandro, si ho sentito parlare di Equitalia. A roma è diventata Equitalia nel 2005, prima si chiamava Gerit, alla quale versai nel 2002 3000 Euro perchè dedussero che guadagnassi una cifra da capogiro. Non ci fu nulla da fare, se non pagare. Chiusi la mia partita iva e fui assunto come centralinista. Equitalia è un ente di riscossione, quando c'era l'agenzia delle entrate a riscuotere direttamente, la gente si suicidava uguale.

"Sulle province solo balle"
- Signor Sandro, si informi, c'è un decreto legge che ne abolisce 1 su 2. Siete fautori della rete, cerchi e da Google le sarà dato

"cazzate enormi, non c'e' inflazione??? sveglia tipo, c'e' inflazione e recessione...... mai sentito parlare di bolla immobiliare, etc"
- Signor Sandro, la recessione c'è proprio perchè l'inflazione è tenuta bassa. L'inflazione è tenuta bassa perchè la BCE non ha il mandato di stampare moneta, come fa la Federal Reserve americana. IN fase recessiva il mercato immobiliare è calato del 20+10% negli ultimi 6 mesi. Poche ma buone regole economiche sono la base per non farsi fregare, neanche da Grillo.

"stessa disoccupazione e stesso costo della vita vero?!"
- No, esatto. negli usa la disoccupazione è molto più alta e ovviamente il welfare è peggiore.

"E' proprio vero che chiunque può scrivere le cazzate che vuole"
- Si esatto, per questo sarebbe meglio che tutti studiassimo un pochino di più. Meno su Wikipedia e più sulla letteratura della quale vogliamo parlare.

"Vaffanculo"
- Tra voi so che vi salutate cosi e non mi stupirei se vi rispondeste "Sieg Heil". Da noi, in quello stato dove ci spacchiamo la schiena, ci salutiamo cosi "cordialmente le auguro buona serata"

Tiziano Nenni 08.07.12 23:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione