Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Dalla foto di Vasto alla foto di gruppo


Casini_Serracchiani.jpg
Bersani guarda per il futuro a un partito esteso, progressista e neocentrista. In sostanza, lui e Casini insieme. Non disdegna però un allargamento con la sinistra radicale (?) di Vendola che a sua volta vuole aggregare Antonio Di Pietro per "costruire un centrosinistra che sia una coalizione plurale e aperta. Non è impedito il dibattito con i moderati". Casini potrebbe recuperare Fini e Rutelli e magari anche Alfano del pdl di cui è stato alleato per decenni. Una grande coalizione moderatacentristaprogressistaradicale giustizialista per salvare l'Italia. Un partito unico e plurale con dentro tutti per battere il MoVimento 5 Stelle. Dalla foto di Vasto alla foto di gruppo.

1 Lug 2012, 09:21 | Scrivi | Commenti (129) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Ottimo il post.. Lo consiglio e gia condiviso

aste al ribasso 22.07.12 15:56| 
 |
Rispondi al commento

E' quasi divertente guardarli. Sembrano dei bambini che costruiscono un castello di sabbia in riva al mare. Appena vedono lontano un'onda troppo grande che spazzerebbe via il castello cercano di fare barriere su barriere, ma sono sempre di sabbia. E' solo questione di tempo e questi politici infami spariranno all'Agorà Italiana

Edoardo Camata 08.07.12 17:48| 
 |
Rispondi al commento

Non sanno più che pesci pigliare. Sanno che per le prossime elezioni politiche rischieranno il collo tutti quanti. Temono il M5S più di ogni altra cosa. Vedono nel movimento il nemico da abbattere, devono sconfiggere l'antipolitica perchè loro sono quelli che fanno politica. Politica? Che parolona. Se FACESSERO VERAMENTE IL LORO MESTIERE, CIOè FARE I POLITICI E RAPPRESENTARE DECENTEMENTE LE ISTITUZIONI non saremmo a questo punto. Parlano di moderati, progressisti, alleanze, tutte parole che non hanno più senso in un scenario politico simile. La gente non si riconosce più nei partiti. Li disprezza totalmente. I politici attuali sono veramente dei morti tenuti in vita dai giornalisti di regime che li evocano dal al di là. Ne vedremo delle belle per elezioni del 2013, se decideranno di farle naturalmente. Secondo mè le rinvieranno, altro che elezioni anticipate. Sono TUTTI spacciati se si votasse adesso e loro lo sanno bene. Fanno tutta scenetta quando vogliono andare al voto ad ottobre, chiacchiere che mettono in giro per salvarsi il culo. NON AVREBBERO MAI IL CORAGGIO DI ANDARE AL VOTO ADESSO. Rifletete: non hanno avuto i coglioni di votare a novembre facendo si che il governo Monti si insediasse, e dovrebbero averlo ad ottobre? Ma và và....Son morti ormai. Le prossime elezioni saranno da non perdere....

Gaspare M. Commentatore certificato 05.07.12 21:19| 
 |
Rispondi al commento

e un bel quadretto da bruciare visto la guerra che si fanno tra di loro x la RAI e una torta difficile da dividere il potere porta a questo e noi paghiamo Mirella

mirella g. Commentatore certificato 05.07.12 17:20| 
 |
Rispondi al commento

Parafrasando un noto film di Marco Ferreri: La grande abbuffata. O la grande ammucchiata.
Non tengono vergogna.

melchiorre rolandi, parma Commentatore certificato 05.07.12 17:05| 
 |
Rispondi al commento

Amici!
C'e' poco da scherzare.
Le elezioni politiche si stanno avvicinando! Nonostabte i partiti hanno fifa boia del popolo e della crescita del M5S, potranno facilmente lasciare tutto cosi' com'e' e far votare con la legge del porco. (Il porcellum) Noi dobbiamo essere GIA' pronti alle elezioni politiche. Non dobbiamo permettere che vincano come in Grecia, il pdl e pdmenoelle messi insieme pur per non cambiare. Il 25% da soli per il M5S non basta!
La' di nuovo hanno fatto l'inciucio! Serve diffondere le idee del M5S su base trasversale in orizzontale via Internet e via canali tradizionali! Ognuno di noi ha 5-10 amici cui raccontare tutto e convincerli. Loro a sua volta devono farlo con i loro 5-10 amici e cosi' via! Se recuperiamo il 20% degli astenuti, avremo la maggioranza nel parlamento! Creare strutture ad albero per diffusione delle idee e la propaganda a 360 gradi! I matematici e programmatori sanno come tecnicamente fare la cosa!

Serguei S., s.sokolov@tin.it Commentatore certificato 03.07.12 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Dove non potè il compromesso storico, oggi può il COMPROMESSO COMICO!!!!!!!!!!HAHAAAAAAHAHAAAAA non ci resta che ridere!!
Messaggio per Pizzarotti, sindaco di Parma, con calma, con calma, ma vedi di fare tutto con coerenza ed onestà, altrimenti vengo in Comune e vedi cosa ti faccio!

irinalabolscevica 03.07.12 13:46| 
 |
Rispondi al commento

E allora forza, vuol dire che è il momento buono per tirare un poderoso calcio nel culo ai partiti, una volta per tutte. Votiamo tutti il movimento a 5 stelle. Mandiamo i vecchi partiti fuori dai coglioni.

Gigio Il Pendolare 02.07.12 22:27| 
 |
Rispondi al commento

BENE, più si agitano più farà male!

Antonio D'Ottavio 02.07.12 19:33| 
 |
Rispondi al commento

E' indicativo, la mega coalizione che pensa di presentarsi alle prossime elezioni, ha capito di non avere più la possibilità di illudere gli elettori fingendo di essere divisi, allora tutti uniti per combattere l'emergenza. Ma di quale emergenza stiamo parlando? Non di quella economica come sarebbe auspicabile, ma di quella del M5S. Cioè del fatto che il M5S potrebbe vincere le prossime elezioni politiche. Ma ovviamente non possono dirlo e si inventano altro. Ciao Beppe sempre avanti Antonino Cangialosi.

antonino cangialosi 02.07.12 14:57| 
 |
Rispondi al commento

Questa ricerca delle coalizioni tra i vari partiti dimostra che ormai gli stessi stanno morendo e la gente comune non vede l'ora di andare a votare.

giovanni l., policoro Commentatore certificato 02.07.12 12:54| 
 |
Rispondi al commento

L'armata Brancaleone. Non sanno più che cosa fare e credono di fermare il cambiamento con i soliti giochetti di alleanze e di cambio nome al partito. Vogliono rifarsi una verginità con questi giochetti ormai vecchi e inefficaci e non hanno capito che le vecchie bagascie (con tutto il rispetto per le signore che hanno fatto la vita), per quanto si truccano o si vestono con abiti firmati, sotto rimangono sempre delle vecchie bagasce, in questo caso della politica.
Noi dobbiamo solo rimanere sulle nostre posizioni, ci pensano loro a fare campagna elettorale per noi alla televisione e sui giornali perchè non sono più credibili, le persone che li ascoltano hanno capito che parlano male e razzolano peggio, sono delle mummie piene di polvere che stanno dando gli ultimi colpi di tosse prima di andare nel loro ricco sarcofago che si sono costruiti con leggi e leggine a loro favore.

Gianni A 02.07.12 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Non è una cattiva idea.... per noi ovviamente.
In realtà si scaverebbero la fossa.
Il loro problema attualmente consiste nel fatto che il M5S rischia di diventare il 1° partito ed ottenere il premio di maggioranza alla camera, se loro restano divisi.
Ma se raggruppano, in realtà la sonmma delle parti non è uguale al totale che si vorrebbe sommando le singole percentuali.
Perderebbero molto raggruppando rispetto la somma delle percentuali dei singoli.
Ormai gli italiani hanno cpaito che le ammucchiate non funzionano.

Carlo C., Milano Commentatore certificato 02.07.12 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Eh certo! E che c'è di nuovo? E' la politica all'italiana! Democristiani che diventano comunisti, vedi i Prodi & company e ora stessa roba. Quindi erano tutti contro per spartirsi il bottino politico ma ora che se la fanno sotto si mettono tutti insieme... e i programmi quindi coincidono! Hanno sempre coinciso! Bene, complimenti! Però italiani! per amor di Dio! svegliatevi! non potete continuare a farvi prendere per il culo in questo modo a oltranza! Sveglia!

Stefano Bandini 02.07.12 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Volete vedere l'arroganza con cui gli amministratori (del PD) di Padova rispondono ai cittadini che chiedono informazioni rispetto alla gestione della cosa pubblica (in questo caso le mense di Padova)?
https://www.facebook.com/notes/carlo-santaterra/mense-a-padova/10150868123562105

Gianluca Campana 02.07.12 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Facile sparare a raffica da un blog senza contraddittorio: Di Pietro lo ha detto chiaro e tondo che non starà mai con UDC e compagnia bella. Cosa sono questi post dove si cerca di mettere tutti nello stesso calderone per prendere 2 voti in più? Grillo perchè non parla delle figuracce del neo sindaco di Parma? Io credo che qualcuno dovrebbe chiedere scusa a Di Pietro e all' IDV, se aspettavamo Grillo ora ci sarebbe impunità per tutti! Fate vedere chi ha lavorato di più in Parlamento, fate vedere gli interventi di Donadi, di Orlando di Borghesi e di Di Pietro: non li farete mai vedere perchè siete un partito come gli altri.

Matteo Zanoletti 02.07.12 10:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se la serracchiani è il nuovo insieme a capitan Micki Renzi siami freschi andate a cagare tutti
viva il movimento cinque stelle soli contro tutti evviva

Pino S., Napoli Commentatore certificato 02.07.12 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Sarà spazzata via qualsiasi foto di gruppo. Viva il M5s. Unica speranza per salvare l'Italia!

Antonella G., Taranto Commentatore certificato 02.07.12 08:39| 
 |
Rispondi al commento

Che si mettano d'accordo o meno, non ci interessa affatto, l'italiano è stufo di essere preso per i fondelli.
Il movimento crescerà e mi auguro che una volta al potere cambi le situazioni a favore del popolo.1'riforma pensionistica legata allo stipendio dei parlamentari lordo (1 a 8).
2' Riforma del lavoro tutt uguali privati , statali e parastatali. retribuzione legata ai parlamentari (lordo 1 a 6).
Riduzione dei paralamentari 1 per per 300.000 votanti.
Riforma dell'articolo 18 le aziende che truffano, evadono, falsificano i bilanci diventeranno delle cooperative gestite dai propri lavoratori.
Nessuna disparita fra operaio di una azienda artigiana e una grande azienda (lavoriamo tutti).

Nunzio Plaia, Parabiago Commentatore certificato 02.07.12 08:26| 
 |
Rispondi al commento

La situazione è molto semplice L'UDC e D'intorni se non concretizzerà un cartello elettorale sostanzioso rischia di rimanere fuori dal Parlamento,perchè se rimane questa L.elettorale c'è lo sbarramento del 3% ..per fare il pieno e sistemare i propri amici, fli,udc e Comp...devono sperare di presentarsi per con un cartello elettorale,tale da consentirli di portare il premio di maggioranza a casa...
Il PDL guarda a recuperare la Lega..quindi per i centristi, con questa aria politica che tira,hanno solo una alternativa e cioè il PD..!ovviamente Tonino rifiuta questa foto..e questo mette tutto in discussione!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 02.07.12 08:23| 
 |
Rispondi al commento

Io li voglio così: tutti uniti, TUTTI ASSIEME sotto un'unica bandiera.
Non solo perchè sarà più facile buttarli nell'immondizia, ma anche perchè per la prima volta in vita loro faranno qualcosa di onesto, presentandosi agli italiani per quello che sono.


http://youtu.be/SO965VYdMHA
Casini ora si è dato anche al canto...il Don Giovanni delle insbattibili.

Valentino F. Commentatore certificato 02.07.12 00:27| 
 |
Rispondi al commento

Se la paura di finire che Movimento 5 Stelle gli strappi la poltrona da sotto il culo li porta a sedersi tutti insieme sul divano a guardarsi la disfatta dell'Italia significa che siamo veramente messi male da un punto di vista politico-sociale:lo disse mio nonno 40 anni fa,me lo ripete mia madre da 20 anni,"la politica è più sporca della boassa(dal dialetto bresciano:boassa=escremento di cavallo o mucca)".

IDA PASSUCCI, BERGAMO Commentatore certificato 01.07.12 23:42| 
 |
Rispondi al commento

sì, anche ad avigliana, valdisusa, hanno provato a mettersi insieme, pd, pdl, lega, udc e mafia locale, sponsorizzati dal disonorevole osvaldo napoli, ma NOTAV e 5stelle li abbiamo battuti !!!

eleonora valsusa Commentatore certificato 01.07.12 23:25| 
 |
Rispondi al commento

Se DiPietro e Vendola, si impegnassero a mantenere le cose che affermano in campagna elettorale, invece di combattere il M5S e personalmente Grillo, forse potrebbero presentarsi uniti alle elezioni e sperare di portare via un'altra buona percentuale di voti.
La devono smettere di tentennare come stanno facendo non possono tenere aperte troppe porte.
Mi sembra assurdo che non capiscano che con i voti del M5S e una loro coalizione,nessuna forza politica potrebbe più fare i disastri di adesso, non ne avrebbero i numeri.

adriano 01.07.12 23:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

certo che se fanno una nuova democrazia cristiana che accorpa dalla sinistra alla destra praticamente ammettono che in questo paese non c'è mai stata una politica mai stata un'opposizione mai state delle idee ma solo un colpo di stato silenzioso della casta iniziato con tangentopoli.
come può esserci onestà intellettuale se si alleano destra e sinistra?? come possono gli italiani ancora crederci?

rodolfo 01.07.12 23:02| 
 |
Rispondi al commento

Un tempo ho creduto in Di Pietro, poi ho visto che non portava frutto. Depennato dalla mia agenda da quando fa l'occhiolino a vendola. Mentre il M5S è rimasto sempre fedele ai propri principi. Se andiamo avanti di questo passo e il popolo comincia ad aver fame e vedere chi sono gli affamatori questo Movimento avrà la maggioranza assoluta in parlamento. Augurandomi che ripristini la legalità e la libertà dei cittadini non appartenenti alle varie caste, e getti in prigione, buttando via la chiave, dei ladri che hanno distrutto questo paese.

maria barberio 01.07.12 22:56| 
 |
Rispondi al commento

... mamma mia che arretratezza: è vero! i politici dormono sonni tranquilli, perché convinti che, gli Italiani, siano tutti delle pecore o nella migliore delle ipotesi, dei cretini! parlano ancora di "grande centro" - "unione di riformisti, di moderati, di centro, di destra, di sinistra" di "grandi alleanze" di "unione dei partiti" - Non sono capaci nemmeno di vedere a due, ma che dico, ad un millimetro più lontano dal loro naso. Non riescono a rendersi conto che gli Italiani, non sono più disposti a farsi prendere più per il **** da loro, ma, pretendono e, otterranno: come stabilito dalla Costituzione, una Democrazia che li vede Protagonisti e non schiavi dei loro rappresentanti politici, In parole povere, semplici e, spero comprensibili a tutti: Grazie a Dio! Ormai da tempo, molti Cittadini Italiani si sono svegliati e, tutti gli altri si stanno aprendo gli occhi alla velocità della luce! Solo chi ha gli occhi chiusi con la pece e, le orecchie foderate di rancido sego di capra non se ne accorge!

Il Movimento 5 Stelle: non è un salto nel buio, ma è la Democrazia partecipata, i cui Cittadini sono i veri Protagonisti della politica.

forco ghigliotti 01.07.12 22:17| 
 |
Rispondi al commento

Di pietro ha detto nella conferenza stampa che non accetta questa alleanza e la conferenza stampa di ieri era chiara. NOn so su quali fonti si basa l'autore del post. SE le ha le renda note. Anche io VOGLIO che non si allei ad un patto PD UDC. C'è il problema che IdV da solo rischia di no superare la soglia del 4 per cento alla camera (ed 8 al senato) per entrare nel prossimo parlamento. Abbiamo visto che nel 2008 una alleanza che aveva il 132 per cento sulla carta ottenne poco più del 3 e no entrò in parlamento, quindi no so cosa accadrà se dovesse fare una alleanza SOLo con vendola. Il M5Stelle (che , anche se no lo vogliono ammettere è quello più vicino) NON vuole fare alleanze. spero che proprio tonino non sia l unico a sparire, perché Bersani e company il modo per esserci nel prossimo parlamento lo troveranno

Massimiliano Barontini, Garbagnate Milanese Commentatore certificato 01.07.12 20:56| 
 |
Rispondi al commento

Dai Veltroni non far mancare il tuo pensiero ma anche no D'Alema sei un grande dicci come si nasce comunisti e si muore democristiani Bersani il tuo lo fai tutti i giorni ma puoi fare di più casini mi raccomando a te e alla tua banda di corrotti continua cosi sei perfetto
Beppe la squadra di governo mettila a punto subito che questi si suicidano per paura di governare e dover fare scelte impopolari

Riccardo Garofoli 01.07.12 20:29| 
 |
Rispondi al commento

Il M5S è ancora male organizzato per gestire una cosa così grossa!

per grossa intendo la gestione del potere.

Ci sono un sacco di comunisti che vogliono trasformarlo nel partido della falce e del matrtello perché sono scontenti dei partiti rossi ma il comunismo non è cosa facile da mettere in piedi e probabilmente il 90% di quelli che si autodefiniscono comunisti in realtà ragionano da fascisti pur odiando il fascismo a parole e non nei fatti.

speriamo bene!

bruno bassi 01.07.12 20:18| 
 |
Rispondi al commento

I commenti del principe D'Alema affossano il pd per D'Alema ip ip urrà ip ip urrà dai D'Alema sei il miglior alleato del m5s

Riccardo Garofoli 01.07.12 20:17| 
 |
Rispondi al commento

C'è poco da star allegri. Questi si preparano a mangiarsi l'Italia pezzo a pezzo, tutti insieme appassionatamente, probabilmente con Monti alla guida, perchè saremo sempre in emergenza, anche dopo.

Pietro G., La Spezia Commentatore certificato 01.07.12 19:47| 
 |
Rispondi al commento

Le foto possono diventare anche di massa ma non riusciranno a cambiare il corso della storia !La gente ha capito che il Movimento 5 Stelle è davvero rivoluzionario nel modo di pensare, di agire, di far politica ( quella vera !).E a niente vale, per scoraggiare le masse che sono conquistate da questo movimento,fare impossibili comparazioni con la Lega. Quest'ultima, infatti, non ha fatto paura a nessuno perché non voleva cambiare nulla ; voleva semplicemente sedersi con gli altri a quella tavola riccamente imbandita , rifornita quotidianamente dal sacrificio di milioni di Italiani onesti, costretti anche all'umiliazione di servirli ! E agli altri, cosa costava aggiungere un posto a tavola ? Questo vale per tutte le altre formazioni che negli ultimi anni hanno promesso la rivoluzione che è stata solo televisiva giacché si sono accomodati dividendo il bottino con quelli che dichiaravano di voler combattere. Il Movimento 5 Stelle fa paura perché non vuole spartire benefici e preivilegi ma, udite udite, vuole addirittura assicurare la legalità, la trasparenza, la rappresentanza e, rinunciando ad ogni privilegio personale,vive la carica pubblica come servizio.Certo che questo è il più violento attacco al sistema di potere e tutti quellli che per tanti anni sono stati costretti a subire soprusi e ingiustizie non si lasceranno convincere dalle loro strategie scontate e vecchie.Montesquieu scriveva che non si puo' far guerra per assicurare la pace; i Cristiani durano da oltre 2000 anni perché sono stati disposti a morire nelle arene per affermare la loro fede. Allo stesso modo, il Movimento 5 Stelle si affermerà sempre più per la coerenza esistente tra ciò che afferma e ciò che fa.

Giuseppe Da Potenza 01.07.12 19:42| 
 |
Rispondi al commento

I simpatizzanti dell'IDV e di SInistra dopo questa proposta devano fare una cosa...."mettersi due diti in gola e vomitare"...ahhhhh!..roba da matti..cosa non si fa per raccattare un 3% per superare la soglia di sbarramento!...o di sborramento..ahhh!..
Nessuno c'ha pensato...ma se l'UDC non supera il 3% rimane fuori...ecco perchè vuole fare una grande alleanza..così con il premio di maggioranza ci ficca anche qualcuno dei sua...!!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 01.07.12 19:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PASSAPAROLA

LA CAMPAGNA ELETTORALE É INIZIATA
ASTENERSI ? E NO ! QUESTA VOLTA NO ! ! !
iL SIGNOR BERSANI, VENDOLA, DI PIETRO E CASINI CON TONI PER IL MOMENTO ANCORA PACATI (VEDI VIDEO) STÁ CERCANDO A SUO MODO, DI CREARE UN AMPIA COALIZIONE; PER POTER COME "PRIMO PARTITO" TENERE SOTTO SCACCO IL MOVIMENTO 5 SELLE ED ESSERE LUI IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO NELLE PROSSIME POLITICHE DEL 2013. SI PERCHÉ PER LE PRIMARIE É ORMAI SCONTATO ESSERE BERSANI IL SEGRETARIO GENERALE DEL PD VISTO CHE L´UNICA CONCORRENZA PER LA CORSA ALLA SEGRETERIA SEMBRA ESSERE L´INNOCUO RENZI ATTUALE SINDACO DI FIRENZE.
BERSANI ED I SUOI ALLEATI SANNO BENISSIMO CHE CON QUESTA LEGGE ELETTORALE ( PORCELLUM) HANNO BUONE PROBABILITÁ DI SUCCESSO, PERCHÉ COME "PRIMO PARTITO" IL PD SI AGGIUDICHEREBBE IL PREMIO DI MAGGIORANZA.BERSANI SA ANCHE CHE DEGLI AVENTI DIRITTO AL VOTO SOLTANTO IL 60 - 68 % ANDRANNO A VOTARE, PERÓ NON SÁ CHE SE L´ASTENSIONISMO E GLI INDECISI !?!?!?!? DECIDESSERO DI FARE LO SGAMBETTO A QUESTA AMMUCCHIATA DI POLITICI CORROTTI E LADRI IN CERCA DI COALIZIONI DAL CENTRO E ANCHE DALLE SINISTRE PIÚ ESTREME, POTREBBERO DECIDERE DI APPOGGIARE IL MOVIMENTO 5 STELLE CHE DALL´ATTUALE 20 -21 % (ANCHE SOLO COME VOTO DI PROTESTA) SAREBBERO (GLI ASTENSIONISTI E GLI INDECISI) IN GRADO DI POSIZIONARE IL MOVIMENTO 5 STELLE AL DI SOPRA DEL PD; E DI CONSEGUENZA FARE DEL MOVIMENTO 5 STELLE IL PRIMO PARTITO, SPETTEREBBE A LORO IL PREMIO DI MAGGIORANZA!!!!!!!SE COSI AVVENISSE SPARIREBBERO IN UN BATTER D´OCCHIO QUEI PARTITI CON PERCENTUALI POCO AL DISOPRA DEL 5% SAREBBERO FUORI DAL PARLAMENTO. I CANDIDATI SAREBBERO L´UDC; L´IDV L´SEL LA LEGA NORD CO I LORO "RISPETTIVI SEGRETARI".
UN APPELLO A TUTTI GLI INDECISI E ASTENSIONISTI CHE SIETE LA MAGGIORANZA ASSOLUTA CON IL VOSTRO 30 - 35 % , FATE UNO SGAMBETTO ALLA VECCHIA CASTA CORROTTA E LADRONA !SI PERCHÉ L´ITALIA SIETE ANCHE VOI ! ! ! ! ! ! ! ! !

Francesco De Mitri, Kaufering Baviera Commentatore certificato 01.07.12 18:34| 
 |
Rispondi al commento

davvero strano! eh!
vedere un tentativo di coalizione tra partiti...
non si era mai visto da decenni e decenni !!! eh!

ah ah ah ah!!! - se il nanazzo non si fosse appoggiato alla lega e an col cazzo che sarebbe durato così tanto! - ... la lega e an che avranno
in comune, boh !

adesso , invece, fanno coalizione contro l'M5S...che sappiano qualcosa che ci sfugge? - come se fossimo il partito del nanazzo il ritorno! apposta alfano è diventato strabico come quel gasparri! ah ah ah!!

Lenin fu un derattizzatore bbono 01.07.12 18:28| 
 |
Rispondi al commento

Di Pietro non approverà mai questa schifezza, anzi, molto presto spero si stacchi definitivamente da quei trasformisti del PD..

Valentino C. Commentatore certificato 01.07.12 18:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

No problem ,anche se metti insieme merde diverse non è che ne esca un risotto .
Forza M5S

Giuseppe C., Milano Commentatore certificato 01.07.12 18:17| 
 |
Rispondi al commento

Ormai anche nel P.D il passaggio dalla vecchia alla nuova classe dirigente equivale a passare da un cancro a un malanno.In questo paese politicamente abbiamo toccato il fondo,abbiamo preso la pala e scavato ora stiamo trivellando.
La Serracchiani (come il resto delle nuove leve del P.D.)non è di sinistra ma nemmeno di destra o centrista è solo una persona senza idee ne ideologie che mira ai propri interessi personali facedo il canino delle vecchie glorie.
Non è necessario usare aggettivi per inquadrare persone che si definiscono di sinistra e poi si buttano a spada tratta nelle difesa del governo Monti ( e quindi della presidenza della repubblica)o di alleanze con l'U.D.C.
Un alleanza di tal fatta magari con Monti premier per la prossima legislatura è per il P.D. un suicidio politico scenderà sotto il P.D.L ( a meno che gli italiani non siano proprio masochisti).Ora la domanda sorge spontanea.
Sono veramente cosi poco intelligenti,o vogliono perdere le elezioni volontariamente perchè senza idee ,soluzioni e coraggio in un contesto del genere.
La sinistra abbracciando i movimenti e la società civile avrebbe potuto insieme a loro rivoltare politicamente e culturalmente questo paese invece in 6 mesi è riuscità ad autoeliminarsi

valter b. Commentatore certificato 01.07.12 17:52| 
 |
Rispondi al commento

praticament una ammukkiata senza la sostanza .

ciro affatato 01.07.12 17:44| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi vi dico questo...Bersani se si allea con Casini scende sotto il 20%....gli elettori del pd non sono tutti così tarati da votare per Casini...quindi Bersani lavora per noi ( a sua insaputa)......

Giuseppe S., palermo Commentatore certificato 01.07.12 17:43| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, col tuo mirabolante cervello sei passato di fianco a quancosa di fondamentale.
In tutti i processi fatti ai ladri di soldi pubblici la parte civile è lo stato e questo non è corretto perché se sono soldi pubblici la parte civile dovrebbe essere il cittadino, i cittadini, è un loro diritto.
I soldi erano dei cittadini e denunciano i cittadini.
Ho sottoposto la questioni a due professori di dirtto, uno civile e l’altr penale, il prof. Roberto Natoli e il prof. Andrea Marcoe dell’università di Palermo, e secondo loro l’idea era geniale e di forte impatto ma lo studio d’avvocati miei amici, per quanto grande, non poteva sobbarcarsi tale impegno.
Ma come si fa a faar partecipare i cittadini al processo come parte civile e pagare gli avvocati?
Con un semplice “sms”, nel quale si mettono semplicemente le proprie generalità e ogni sms costerà un euro.
Promulgando via media il numero dell’sms, da persona di fiducia come te, si raccoglieranno certo i fondi per affrontare i processi. Vinti i processi i soldi verranno messi in una cassa per interventi sul territorio.
Ho cercato di essere il piu’ breve possibile.
Saluti e sorrisi

sidonie fogato, parigi Commentatore certificato 01.07.12 17:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di pietro e l IdV ha ha detto no, anzi è sempre più isolato. Qualcuno dice che è una recita e si stano mettendo d'accordo dietro le quinte, però non porta le prove.

Massimiliano Barontini, Garbagnate Milanese Commentatore certificato 01.07.12 17:10| 
 |
Rispondi al commento

Il Governo, ritengo ,sullo Spending Review farà dei tagli inutili e senza senso,se non quello di proteggere gli sprechi della politica e salvare regioni,provincie e comuni dove,invece, ci vorrebbe una vera cura dimagrante,poichè sono le vere fonti di spreco del pubblico denaro è, infatti, proprio a causa dei loro grandissimi sprechi che siamo costretti a pagare tasse salatissime, al di fuori di qualasiasi logica.

vincenzo s., lamezia terme Commentatore certificato 01.07.12 16:55| 
 |
Rispondi al commento

Una classe dirigente da vomito......tutta, si sono organizzati per bande le hanno chiamate partiti ed hanno occupato tutte le istituzioni.
Speriamo di riuscire a mandarli a casa !!!! Ogniuno deve impegnarsi e mettersi in gioco con i vicini,gli amici e i conoscenti.

Arturo Salvadori, catania Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.07.12 16:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da ex elettore del centrosinistra posso solo dire che per l'ennesima volta il CDA del PD non tiene conto della volontà della base.
A parte il fatto che un'alleanza con Casini e Vendola porterebbe inevitabilmente ad un'altra fase di non governo del paese , ma quale idea comune questi tre soggetti hanno dell'italia?


L'unica che mi viene in mente è che hanno trovato subito un accordo per spartirsela.(NORD/CENTRO/SUD?!?!?!?)

Prevedo molti elettori del PD che ci daranno il loro sostegno per cambiare una volta per tutte questo paese.
Questi tre partiti se si presentano tutti insieme fanno si e no il 30% secondo me.

Adesso i miei personalissimi ringraziamenti ai Leader dei partiti che mi hanno fregato per anni.

Grazie Vendola per volerci cedere in blocco tutto il tuo bacino elettorale perchè a te non ti vota manco la tua famiglia se provi a fare un governo in quel modo. Che fai ti smarchi da Monti e poi fai il governo con chi Monti c'è l'ha messo e lo sostiene fermamente? Ma pensi veramente che la gente ci casca ancora a questi giochetti?
Hai ripreso qualche voto in più solo perchè il PD ormai non ha più nulla di sinistra , pensi di continuare a prenderli perchè rimane scritto nel nome del partito? Termovalorizzati che fai un favore all'umanità.
Grazie Bersani , le tue politiche sono la nostra migliore arma vincente.
Testa di siluro non lo capisci che l'unica alleanza che fornisce un minimo di credibilità alla tua coalizione è quella della foto di Vasto?

A cosa serve avere un programma dettagliato con questi competitori?
Basta avere lo slogan MANDIAMOLI TUTTI A CASA!!!

A proprio ragione Beppe , siete come Willy il coyote , siete sospesi in mezzo all'aria e non cascate solo perchè non avete il coraggio guardare sotto.

Massimiliano Marinello 01.07.12 15:42| 
 |
Rispondi al commento

Si è sciolta la neve e sono comparsi gli stronzi!
Questo detto è indicatissimo per i vecchi politici che hanno dissanguato e sciolto Im patrimonio Italia!Paese dalle mille risorse e mille metamorfosi con il solo problema che ci accompagnerà sempre fottere il prossimo

Francesco Morelli 01.07.12 15:09| 
 |
Rispondi al commento

Credo che il m5s debba organizarsi al più presto per governare le dichiarazioni suicide si susseguono
Il pd vuole perdere le elezioni perché come tutti sa che i prossimi anni sono difficili per chiunque sia a palazzo Chigi e loro sono dei vigliacchi e collusi e non hanno nessuna idea oltre a mantenere intatti i loro PRIVILEGGI

Riccardo Garofoli 01.07.12 15:06| 
 |
Rispondi al commento

Meglio se restano tutti uniti che si fa prima a buttarli nella immondizia.

Noè SulVortice Commentatore certificato 01.07.12 15:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io penso da anni che a livello nazionale si dovrebbe ricopiare la legge elettorale per le elezioni nei comuni del sindaco e della giunta. Il famoso doppio turno che consente al cittadino di votare il partito che più lo rappresenta senza che questo debba apparentarsi ad altre liste. Basti pensare a quello che e' successo a Parma.

Andrea T., Rapallo Commentatore certificato 01.07.12 14:53| 
 |
Rispondi al commento

L ultima dichiarazione di casini va nella direzione di un monti bis
Auguri agli elettori del pd
Un altro po' di dichiarazioni e il m5s va sparato al 30%

Riccardo Garofoli 01.07.12 14:46| 
 |
Rispondi al commento

cari amici, benvenuti nella prima repubblica.
ora fanno finta di litigare, di fare primarie, pdl contro pd-l, udc contro tutti e un po con il pd-l, ma anche con vendola. fumo. è solo fumo.
hanno capito che per salvarsi devono fare un patto di soffocamento nazionale. fermare il risveglio delle menti offuscate. fermare quindi grillo e il movimento.
come??? presentandosi tutti insieme pd-l udc pdl???
no no. marceranno divisi in campagna elettorale per mantenersi buoni clienti e tifosi del marchio.
poi tutti insieme per un governo di soffocamento nazionale. e si andrà al voto molto presto. il tempo gioca a loro sfavore.
dal penta partito al tripartito pd-l udc pdl.
e allora buona prima repubblica.
sveglia ragazzi!!!

basic 01.07.12 14:35| 
 |
Rispondi al commento

non resta che fare i complimenti per tutte le iniziative intraprese e il coraggio di scendere in piazza in un momento cosi difficile, la mia esperienza politica p.d.l. attualmente in carica come assessore in un comune di circa 7000 abitanti, dico e sarebbe ora di mandare a casa la vecchia politica, ci auguriamo che questo si avveri presto, credo che anche al sud per le prossime elezioni sarete presenti con una buona percentuale.
P.S. disponibile previo consultazione eventuale apertura sezione 5 stelle di beppe grillo in calabria. in attesa di eventuale riscontro grazie. continuate cosi che siete grandi. un caloroso abbraccio.

angelo macedonio, cinquefrondi Commentatore certificato 01.07.12 14:21| 
 |
Rispondi al commento

Sono patetici perché ora hanno capito il pericolo.
Qui ragazzi si va a casa! Diamoci da fare, uniamoci, facciamo qualcosa perché il M5s ci sbatte fuori. Abbiamo detto che Grillo è un demagogo, un populista, un comico, un arruffa popoli ecc... ma questo M5s continua a salire.
Tutti alleati contro l'UNICO pericolo del SISTEMA: il M5s.
Le mignotte tornano vergini, i ladri benefattori, i neri bianchi e viceversa, ma il M5s continua a salire.
AIUTOOOO ci mandano a lavorare, NOOOOOOO.

Giovanni M., Roma Commentatore certificato 01.07.12 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Casini l'ho sempre visto e percepito come uno dei politici più potenti del nostro maledetto paese.

Non solo per il fatto che ereditò le macerie del più grande e corrotto partito italiano, ma anche perchè è il figlio della prima repubblica.

Quelli come lui, anche quando il consenso arriva ad una cifra sola in termini di percentuale, mantengono invariati i loro poteri politici e gestionali.

Semplicemente perchè hanno saputo lavorare bene prima, infiltrandosi in ogni apparato dello stato.

Casini io l'ho sempre visto come un soggetto politico peggiore e di gran lunga più nefasto persino di Berlusconi.

Il conflitto di interessi di Casini è un conflitto gigantesco che ha contribuito a dare il colpo finale al nostro territorio, che è stato sistematicamente cementificato.

Caltagirone e Casini sono come un solo individuo.
Non è il grado di parentela ad unirli, ma qualcosa di più.

Questa gente non rappresenta partiti ma solo comitati d'affari.

Pensiamo alla polemica in questi giorni del patrimonio di Alleanza Nazionale.

I soldi, più di 80 milioni, si dice siano finiti in una fondazione.

Allora io mi chiedo visto che AN non esiste più e FLI è nato morto e probabilmente le prossime elezioni scomparirà, dove finiranno questi soldi ?
AN ha anche un enorme patrimonio immobiliare.

Che fine faranno questi immobili ?

Beh visto che sono soldi pubblici credo proprio che Fini e gli ex AN dovranno restituire tutto allo stato italiano, fino all'ultimo centesimo.
Anche la casa del cognatino di Montecarlo, visto che era stata data in donazione ad un partito che oggi non esiste più.

Altrimenti quale sarebbe la soluzione? Che i La Russa e Co. potranno spartirsi nel silenzio un patrimonio immobilirare da RE ?

Devono sperare che il M5* riesca a fare giustizia con i poteri concessi dalla democrazia, altrimenti si passa al piano B.

Lucifero 01.07.12 13:57| 
 |
Rispondi al commento

Devono soltanto.....VERGONARSI ! TUTTI !

.....si dissolveranno come neve al sole !

....DEMOCRAZIA AL POPOLO !

Francesco I., Catania Commentatore certificato 01.07.12 13:41| 
 |
Rispondi al commento

Beh, sempre di BIPOLARISMO si tratterebbe.

Solo che Napolitano non capirebbe, perché lui per via dell'età avanzata ha la cecità al M5S.

Il Grigio (il grigio) Commentatore certificato 01.07.12 13:32| 
 |
Rispondi al commento

E' assolutamente così: si metteranno tutti insieme,com'é successo in Grecia, e andranno a governare. Per finire il disastro che hanno iniziato, poi.. tutti a testa in giù.

nonsenepuo davveropiu 01.07.12 13:27| 
 |
Rispondi al commento

Bersani è il "bravo massaio" che tenta di riciclare gli avanzi....prima di buttarli via. Così prova a fare polpettoni, minestroni, zuppe varie e frittate di tutti i colori!

maria c., perugia Commentatore certificato 01.07.12 13:22| 
 |
Rispondi al commento

Attenzione costruzione abusiva di governo dal centro a sinistra tutta senza progetti approvati senza fondazioni hanno finito il primo piano tutto sulle macerie e alcuni hanno iniziato i lavori dal tetto nun reggie non li sopporta piu nessuno.dovrebbero lasciare la scena senza troppo rumore in silenzio

Sabbatino M., Roma Commentatore certificato 01.07.12 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Haha! Fico! Tutti i partiti che diventano opposizione del popolo! hahaha!

Antonino S., Genova Commentatore certificato 01.07.12 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi non cantate vittoria prima del tempo. Il M5S e' un ancora un sogno, ma come tutti i sogni e' volatile.

Le intenzioni di voto si cambiano rapidamente, sopratutto quando si controlla attraverso i finanziamenti la stampa e le televisioni e le chiese.

Il Guardian ha gia' capito che Berlusconi sta scaldando i motori per ritornare insieme alla lega.

Hanno la maggioranza in parlamento, e sono ancora influenti, tanto che Forminchioni e' ancora sulla sedia.

Il M5S necessita tempo per consolidare le vittorie incredibili fin qui ottenute, e per cambiare un paese in mano ai corrotti, la mafia, ed vaticano ci vuole molta stamina.

Adesso che hanno capito che siamo una realta' molto pericolosa, agiranno di conseguenza. Nel passato hanno sempre usato la violenza per dividere il popolo e per proporsi come soluzione sine que non alla crisi.

Ricordatevi il sistema che hanno usate a l'Aquila. Ci aspettano tempi molto duri.

Tempi duri 01.07.12 12:49| 
 |
Rispondi al commento

Capisci à mè
Al momento non mi pare non risparmio nulla al IDV se alle elezioni C'e un accordo con udc non li voto e voto m5s
Perché e vero che la politica e l arte del compromesso ma il compromesso deve essere al rialzo non al ribasso l IDV per me non deve neanche pensare ad un appoggio esterno deve portare cambiamenti punto e basta al momento ci provano con l arrivo di una forza numerosa come m5s le cose si possono e si devono fare perché i cialtroni spesso andranno sotto per mancanza dei rapresentanti

Riccardo Garofoli 01.07.12 12:47| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è quasi bisogno di fare campagna con gli avversari che fanno un autogoal dietro l'altro. Non imparano proprio mai: invece di lavorare ad un programma e darsi una identità chiara e bel delineata (che a parer mio è quello che vogliono gii italiani) si concentrano totalmente sulla demonizzazione dell'avversario e pensano di batterlo solo con i numeri e non con le idee. Perderanno anche stavolta. Penso proprio che il popolo italiano ne abbia abbastanza delle grandi ammucchiate e poi è sommamente miope pensare che aggregazioni eterogenee di questo tipo portino alla somma dei voti di ciascun partito: non tengono mai conto dei voti che perdono proprio a causa dell'alleanza. Ma come si fa a pensare di mettere insieme Casini con le sinistre? Manca l'identità di vedute su troppi punti fondamentali. Questo farà aumentare ulteriormente la voglia di mandarli a casa perché risulta ancor più evidente (se mai ce ne fosse bisogno) che sono tutti uguali e tutti con un unico obiettivo: spartirsi la torta. Ormai una larga parte dell'elettorato sta iniziando a capire cosa deve fare per ottenerlo: la maggioranza assoluta diventa un traguardo ogni giorno più vicino.

barbara b. Commentatore certificato 01.07.12 12:45| 
 |
Rispondi al commento

Ma che alleanza e quella con l ondivago udc governa in varie parti con il pd e in altre con il pdl mi alleo con il sicuro vincitore una politica che nessuno vuole più se ne accorgerà alle elezioni
Qui a Ciampino la precedente giunta era tra pd e IDV quella attuale e tra pd e udc a Pomezia pochi chilometri l'udc e alleata con pdl gli affari sono affari

Riccardo Garofoli 01.07.12 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Quando un albero è secco si taglia.I partiti sono secchi.I partiti si devono tagliare.Lo dico a voi,giovani!Derisi,senza lavoro,ingiuriati,storditi da tante promesse e niente di più.Uscite dal vostro torpore e scendete in piazza a protestare a far sentire tutta la vostra rabbia e la vostra disperazione.Non illudetevi che qualcuno vi dia qualcosa gratis.I potenti non cederanno il loro potere tanto facilmente:prendetevelo!La vostra forza e il vostro entusiasmo faranno miracoli,così come sta succedendo in tante parti del mondo.Ed io,vecchio,scenderò con voi per spendere le ultime mie energie per una causa giusta e santa.

Ignazio Virzì 01.07.12 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Hanno inventato il BECCApartito...


Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 01.07.12 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Casini,i casini li hanno chiusi con la legge Merlin tanto, tanto tempo fa,tu sei ancora li?
Cercati un lavoro serio.

eugenio margaria 01.07.12 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Gli errori che commette Bersani e i suoi sono da dilettanti allo sbaraglio
Allearsi al centro con udc significa avere paura di vincere le elezioni e di non sapere cosa fare perché anche il prossimo governo non ha soluzioni se non ha il coraggio di fare quello che serve e quello che occorre non è popolare tagli a tutti i livelli al massimo può rimodulare la pressione fiscale
In Italia pero c'e bisogno di una rivoluzione c'e da ricominciare da capo

Riccardo Garofoli 01.07.12 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Si stanno costruendo una comfortevole gabbia da cui sara' impossibile fuggire come nel film the Cube.Per chi non l'avesse visto e' una prigione ove sono confinati persone che tentano di aiutarsi per fuggire ma durante il tentativo si eliminano a vicenda.Esplicito il tentativo di questi psicopolitici di fare un'altra,l'ennesima,ammucchiata per poi eliminarsi a vicenda.Domanda? Ma chi ha voglia di vedere questo "Reality" di disonesti riuniti (in un "mega partito")per poi nominarsi e autoeliminarsi a vicenda? Intanto la Lega capitanata ora da "trendy red glasses" vogliono essere chiamati,sotto suggerimento di Calderoli :Movimento!!! Hahahahahaha.Sono piu' trendy e rinnovati se copiano il M5S. Stiamo a vedere questi gatti disperati inseguiti da un Pitbull arrampicarsi su di una Vetrata. Santo

Santo De Angeli 01.07.12 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe ti manca solo la Sfera di vetro .Mi torna ora in mente quel post "Forza Ghana" del 2006, in cui sparavi, e noi con te, in una vittoria ai mondiali del Ghana, come simbolo di una rivoluzione prossima (anche nel calcio che è la più grande preoccupazione degli italiani). Se la nazionale vincerà, sarà stato uno del Ghana a farla vincere. Ma comunque la rivoluzione è cominciata.

angelo silvestri 01.07.12 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Ma dati che sono un elettore del IDV le dichiarazioni di ieri di Antonio Di Pietro non mi pare che vanno nella direzione di come il post scrive quello contro l udc un discorso che non lascia equivoci
Se poi lo si fa per partito preso va bene tutto ma al momento la realtà e diversa
Attaccare cosi mi pare un errore
Sel e vero e la stampella sinistra del pd i suoi uomini sono emanazione diretta di Veltroni e D'Alema ma IDV che ci azzecca e cattiva informazione o gli elettori dove pesca sono gli stessi

Riccardo Garofoli 01.07.12 12:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un partito per gli astenuti con cui prima non si sentivano rappresentati:coalizione,moderata centrista,progressista radicale giustizialista neo nazista pluralista alpinista,con casinista Fini Rutelli Alfano estremisti ciclisti e pallonisti e per chi non si accontenta abbiamo la supercazzola con scappellamento a destra.

francesco q., cellamare bari Commentatore certificato 01.07.12 12:15| 
 |
Rispondi al commento

Ora i nostri politici si danno anche al porno, già mi vedo la Binda che si slinguazza Casini e il triplo tramezzino Carfagna Santanché Renzi...più che porno dire horror...mettiamoci le maschere l'odore di putridume arriverà a livelli insopportabili per qualsiasi italiano ancora integro...ormai si è capito vogliono unirsi tutti per Montifero.

«Per me si va ne la città dolente,
per me si va ne l'etterno dolore,
per me si va tra la perduta gente.

Giustizia mosse il mio alto fattore;
fecemi la divina podestate,
la somma sapïenza e 'l primo amore.

Dinanzi a me non fuor cose create
se non etterne, e io etterno duro.
Lasciate ogne speranza, voi ch'intrate"

Valentino F. Commentatore certificato 01.07.12 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Il parlamento e' sempre stato un unico partito esteso ,ognuno curava i propri interessi senza disdegnare un favore anche all'altrra parte politica .
La differenza tra quello che era e quello che sara' e' nel fatto che ora non possono far credere di essere piu' partiti ,ma devono necessariamente coalizzarsi altrimenti vanno tutti a casina.
Nulla di nuovo ...come sempre.....

Sabrino Di Renzo, Gradara Commentatore certificato 01.07.12 12:05| 
 |
Rispondi al commento

faranno di tutto per cambiare piccole cose pur di restare in sella.Non vogliono partire dalla base dei cittadini con proposte innovative per trasformare il nostro paese in una nazione veramente democratica.
Dobbiamo convincere chi vota ingenuamente i partiti che sono stati al potere da venti anni distruggendo
la politica il territorio la morale,la dignità di lavorare e vivere tutti nel rispetto delle leggi uguale per tutti.Sarà difficile il cambiamento ma dobbiamo con forza contrastarli nei fatti e programmi seri che i cittadini valuteranno .Dai M5S

giovanni mmadeddu 01.07.12 11:53| 
 |
Rispondi al commento

...porcellinum???
Quanto manca?????

andre m. Commentatore certificato 01.07.12 11:43| 
 |
Rispondi al commento

"La Sicilia e Palermo, sede della regione dove di pressano i bottoni, del comando ha distrutto la Sicilia. ha bisogno del movimento a 5 stelle, Organizziamoci per
buttare fuori dall'assemblea i PA/Ladroni del denaro pubblico che i cittadini versano con le tasse, per essere amministrati all'insegna dell'efficienza e dell'onestà, qualità sconosciute ai Sig.ri On. Li
Dopo avere sguazzato con migliaia di assunzioni, elettorali, negli Enti di Formazione, ora non ne riconoscono più la paternità in quanto non possono più utilizzarla, come bacino.
La riforma va fatta, senz’altro, ma certamente non come intende l’attuale Dirigente Generale venuto da Torino (Sindaco Fassino) buttando a mare circa 8.000 lavoratori, abolendo di fatto una legge (la famosa legge 24), e condendo appalti di milioni e euro a Società (non siciliane)
Per la gestione della formazione non tenendo conto della platea di funzionari che vegetano negli uffici regionali, i quali si lamentano sic! del super lavoro in cui sono utilizzati
E’ necessario che il movimento si occupi anche di questo
“Repubblica di sabato 30/06/2012” La Corte dei Conti finalmente si è pronunziata sul deficit della Regione Sicilia (5 miliardi ) e con bilanci approvati in cui le poste in entrata sono solo cifre e non certezze di riscossione..

GIOVANNI D., Palermo Commentatore certificato 01.07.12 11:41| 
 |
Rispondi al commento

signori è uscito un nuovo film,tutti contro solo(m5s) praticamente una giacca rovesciata di solo contro tutti,film comico.

francesco q., cellamare bari Commentatore certificato 01.07.12 11:33| 
 |
Rispondi al commento

La questione è molto complicata... per cambiare il sistema politico italiano, oggi ci vorrà l'interesse e la partecipazione tutta dei cittadini. Se oggi ci troviamo in questa situazione è dovuto ad un fattore storico culturale e religioso. Non abbiamo interesse alle cose che riguardano lo stato, e poi ci lamentiamo quando questo ci fa vivere in miseria, un paese di ignoranti, opportunisti, ed affaroni.
Siamo governati sempre dalla stessa organizzazione mafiosa, destra, sinistra, centro, non ci sono differenze, e pure qualcuno li ha votati... Non so se il M5S sarà la soluzione di tutti i mali, ma credo, che sia l'unica alternativa a questo sistema corrotto.

Santo Patti, Mori (Tn) Commentatore certificato 01.07.12 11:28| 
 |
Rispondi al commento

INTANTO QUESTI CI STANNO PORTANDO VIA TUTTO: PENSIONI,LAVORO,MOBILITA', TREDICESIMA. LIQUIDAZIONE,ECC.
E'NECESSARIA UNA FORTE MOBILITAZIONE DI PROTESTA!!!!

emma s. 01.07.12 11:28| 
 |
Rispondi al commento

ITOLIOTI fatevi fottere di nuovo da questo: Casini che è un casino di idee lui mercenario della politica!!!! fate girare! che si sappia con chi abbiamo a che fare. vadano a lavorare lui Fini l'uomo della lolita di Gaucci, http://youtu.be/Rbeh4orXQjE(Sai... al mondo non ce ne erano altre di donne!? donne????), Rutelli quando era giovine, l'ometto di Pannella. http://www.youtube.com/watch?v=5DAo64go43A

vincenzo lutero 01.07.12 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente vi state suicidando!!!!!! Brava Serracchiani quello che dici ti fa onore, la grande ammucchiata!!!!!!!
meno male che e' finita ,andate a lavorare!!!!!!

Francesco G., saviano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.07.12 11:15| 
 |
Rispondi al commento

LASCIATELI LAVORARE......NON DISTURBIAMO I/IL MANOVRATORI/E! FRA POCO SAREMO AL 35% !! RIFORMISTI AFFARISTI, SINISTRA DEI SINISTRI, RADICALISTI ESTREMISTI, STRATEGHI DEL NULLA, PIANIFICATORI DEL NIENTE, SCHELETRI IMBIANCATI UN'ACCOZZAGLIA DI RIFIUTI MALEODORANTI..... CHE SI DISPERDERA' IN UNA IMMENSA "CLOACA" INFERNALE.
LORO NON SI ARRENDERANNO MAI:...NEMMENO NOI

Antonio S., Foggia Commentatore certificato 01.07.12 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Salve. E' mia opinione che le eleziini andrebbero SEMPRE fatte in autunno od inverno

S.baricolo 01.07.12 10:57| 
 |
Rispondi al commento

aaahhhhhhhhhhhhaaaaaahhhhhhhaaaahahahahahah non ce la faranno mai...

mauro 01.07.12 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo nonostamte l'entusiasmo per Parma, la paura e' presente perche' non sta cambiando niente. I partiti sono ancora li, sono finananziati come prima, la legge elettorale non cambia, le provincie sono sempre le stesse, il numero dei parlamentari e sempre 1000, il Presidente spende sempre 200m all'anno - 4 volte la refina Elisabetta, etc etc etc.

Ma anche, la pubblica amministrazione e' sovradimensionata, corrotta e sprecona, le superpensioni pesano sul bilancio dello stato, gli impiegati statali hanno un livello di produttivita' di un criceto ma non possono essere licenziati, le amministrazioni del sud impiegano quasi un quarto della popolazione inclusi fratelli, cugine ed amici, i voti di scambio continuano a eleggere amministratori che usano i soldi delle tasse per assumere i parenti, le universita' sono un business di famiglia finanziato con il denaro pubblico invece che privato, le societa' straniere non investono in Italia anche perche' i rapporti coi lavoratori dipendono dai giudici, i proprietari delle case non le affittano perche' poi chi li riesce a mandare via..., nessuno vuole pagare le tasse inclusa l'IMU perche' i ricchi sono sempre gli altri e se in Europa tutti pagano l'IMU e' perche' sono tutti deficienti, etc etc

Gli Italiani si illudono sempre che qualcun'altro cambiera' le cose al loro posto, ma anche che i loro privilegi li riusciranno a mantenere.

Italiani Codardi e Ladri 01.07.12 10:50| 
 |
Rispondi al commento

è esattamente l'analisi che avevo fatto un mese fà.però credo che di pietro e forse anche vendola resteranno fuori.ci rifileranno il monti bis.questa sarà la consacrazione della nostra schiavitù.spero proprio che il m5s riesca ad avere i voti sufficienti per organizzare un governo altrimenti si aprirà un panorama che non sò proprio a cosa potra portarci.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 01.07.12 10:41| 
 |
Rispondi al commento

A quanto pare sarà dura toglierceli dalle palle. Le pensano tutte pur di salvare la corte dei miracoli!

Gianluca Grotto 01.07.12 10:40| 
 |
Rispondi al commento

Il cazzaro di Casini è convinto di salvarsi insieme a compagni. Ora appoggiano Monti con la speranza che sistemi un poco le cose, così andrà grassa anche questa volta, gli italiani si daranno una calmata e loro potranno continuare come sempre la pacchia. Vada democraticamente a fanculo.

Fran V. Commentatore certificato 01.07.12 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Prima si combattono, ora devono unirsi per salvare le loro poltrone, ma il Titanic (la loro politica) ha già speronato l'iceberg (il limite sopportabile degli elettori) e la barca si è già inclinato di molto.
Affonderanno assieme alle loro seggiole alle prossime elezioni.
E spero vivamente che gli elettori si accorgano finalmente di questo affondamento essendo stufi neri di questa gente marcia al potere.
Solo i leccaculi approfittatori diretti di questo marciume li voterà ancora. Lasciamoli affondare tutti assieme!!!

sandrolibertini 01.07.12 10:38| 
 |
Rispondi al commento

avanti così che vadano avanti così che si fondano tra di loro che si mischino si ritirino così da vedere la differenza tra loro e noi! bene bene mamma se la vedo male alle prossime elezioni per quei ladri la vedo davvero male vedo il M5S in continua inesorabile ascesa loro fanno come le banche si fondono per sopravvivere ed invece è l'inizio della loro estinzione... la serracchiani parla una lingua di oscura presuppone che la gente normale capisca il significato di sinistra riformista (e poi che significa davvero visto che è da 30 anni che sento parlare di riforme...) devono andare a casa tutti e restituire gli 2 miliardi di euro percepiti in frode alla pronuncia popolare del referendum che bocciava il finanziamento pubblico... ladri!!!

alessandro bardi 01.07.12 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Ma a queste canaglie partitocratiche non interessa,nè costruire un centro destra,nè un centro sinistra.Si stanno organizzando in cordate per svendere ciò che rimane delle imprese e del patrimonio italiano.Grosso modo le cordate sono due,quella anglo americana,guidata da Monti,che insieme a Napolitano tutela gli interessi delle multinazionali,e quella europea( tedesco francese),meno potente ma avvantaggiata dalla contiguità territoriale.Non stanno salvando l'Italia stanno semplicemente vendendola,per questo vuole partecipare anche il signor B.

sandrino speri 01.07.12 10:35| 
 |
Rispondi al commento

Possono fare tutti gli inciuci che vogliono. Forza e coraggio alle prossime elezioni li mandiamo tutti a casa passando però prima dalle patrie galere.

Giuseppe Di Natale 01.07.12 10:34| 
 |
Rispondi al commento

D'accordo con te, solo se togli dal commento le parole "Di Pietro" e "giustizialista". Per cambiare bisogna governare insieme, attraverso i cittadini dell' M5S, IDV e di chi ha competenze da offrire all'impegno civile.

Pasquale I., Berlino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.07.12 10:34| 
 |
Rispondi al commento

Quelli del movimento 5 stelle devono essere proprio bravi e onesti per battere questa roba qua!

davide 01.07.12 10:26| 
 |
Rispondi al commento

Da non dimenticare: Casini, amico stretto di Cuffaro, in galera per mafia!

mimmo accardo 01.07.12 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Analisi corretta con un'unica (sempre la stessa!) eccezione. Nonostante le finte scaramucce di rito, è nel Dna di questi politicanti cercare il modo per presentarsi in ammucchiata. Anche se la coalizione sta in piedi con una strisciata di nastro adesivo, sottoscrivendo un programma in cui c'è tutto ed il suo esatto contrario, cioè il nulla. L'importante è aver trovato la percentuale di spartizione. Se vincono le elezioni si spartiscono il 60% del bottino, se perdono il restante 40. E' la partitocrazia. Ora arrivo all'eccezione: "sinistra radicale". C'è e c'è sempre stata una sola sinistra radicale in questo paese e sono i Radicali. Vendola e ammennicoli vari sono la sinistra estrema, giustizialista, statalista, dirigista, comunista, fintoecologista, tutto tranne che radicale. Sono più di 10 anni che il regime partitocratico usa questa terminologia al solo scopo di eliminare l'unica forza politica che non è mai riuscita a fagocitare e che è, tuttora una spina, a volte più dolorosa a volte meno, nel suo fianco. Loro sono in malafede e tu? Se li combatti usando i loro stessi metodi, prima o poi farai la loro stessa fine. Se è per non conoscenza, come credo e spero, ti invito a rimediare. Anche perchè non è la prima volta. Dici di essere diverso, allora sii diverso. Nei fatti e non solo a parole. "Basta poco per essere felici (o giusti), basta essere le cose che dici":

Carmelo Licata Caruso (), Seregno Commentatore certificato 01.07.12 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Questo te lo quoto perchè è bellissimo!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 01.07.12 10:20| 
 |
Rispondi al commento

Si alleano solo per tenersi le solite poltrone e i soliti privilegi da anni a anni anche se hanno idee diverse (se di idee si può parlare...). Da li capisci quanto ipocriti sono

Christian P. Commentatore certificato 01.07.12 10:15| 
 |
Rispondi al commento

adesso che Monti taglierà gli statali dopo i pensionati , al PD rimarrà ben poco del suo zoccolo duro , addio 23% nelle intenzioni di voto e giù negli abissi come il PDL.

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.07.12 10:11| 
 |
Rispondi al commento

Potrebbero anche riuscirci (quando si tratta di difendere i propri privilegi, l'ammucchiata riesce sempre: mi pare accada questo anche nei Comuni che stiamo provando ad amministrare), contando sulla coglionaggine del votante italiano medio.

Però non durerebbe: rappresentano lobby a volte in contrasto fra di loro e la loro litigiosità è proverbiale. Anche ammesso che possano arrivare al governo, una coalizione del genere andrebbe in frantumi dopo pochi mesi.

"Non ti curar di lor, ma guarda e passa"...

Alberto Rizzi Commentatore certificato 01.07.12 10:06| 
 |
Rispondi al commento

PROPOSTA PER UNA RIVOLUZIONE GANDHIANA IN ITALIA. POSSIBILE SUBITO! (E PER AVERE FINALMENTE PIU' GIUSTIZIA SOCIALE E BENESSERE NEL NOSTRO PAESE):

POLITICI, (SINDACALISTI?), E BUROCRATI DEL NOSTRO PAESE (E ANCHE DI EUROPA)!

Politici e burocrati, dei Comuni, delle Provincie, delle Regioni, del Parlamento (anche Europeo), e di tutti gli Enti Pubblici e assimilati, locali e nazionali Italiani (ed Europei): rinunciate ai Vostri privilegi! Rinunciate spontaneamente ai Vostri doppi e tripli incarichi e “lavori” (e stipendi), alle laute “consulenze”, e agli extra di ogni tipo, alle Vostre pensioni “d’ oro”, e anche al finanziamento pubblico dei Vostri partiti, (in attesa di una legge Nazionale che ponga definitivamente fine a tutta questa follia, a questa vergogna, e a questi inaccettabili privilegi di casta!). Dovreste rinunciare Anche alle Vostre scorte e alle auto “blu” con Autista, pagate dai Cittadini (e spesso usate solo per motivi personali, e per andare a fare la spesa, ecc.)... Muovetevi con i mezzi Pubblici anche Voi! (Ci guadagnerete in immagine e credibilità). Avete saccheggiato e impoverito il Paese! Date subito Voi per primi un’ esempio di “generosità” di Giustizia e di realismo. Auto riducetevi subito le Vostre entrate (3.000,00 Euro al mese, come hanno fatto gli eletti del “Movimento 5 Stelle”)! Una cifra più che sufficiente per vivere dignitosamente! Tenuto conto del fatto che c’ è anche chi non ha nulla! E comunque che lo stipendio medio di un Lavoratore Italiano è di 1.200,00 Euro, e che questo stipendio “medio” vuole dire che c’ è chi guadagna anche solo 600,00 Euro al mese. 3.000,00 Euro al mese sono un privilegio di questi tempi!).

MINISTRO DELL’ INTERNO: CHE DIFFERENZA DI STILE … GUARDATE QUI SOTTO:

http://www.corriere.it/gallery/esteri/06-2012/Taubira/01/ministro-parigi-bicicletta_ca450e4e-b627-11e1-a717-30326103327c.shtml#1

Lux Luci 01.07.12 10:03| 
 |
Rispondi al commento

I cari compagni delPD(o amici ,ormai non si sà come definilri)pur di avere il potere e mantenere i loro i privilegi sono disposti a tutto.Allearsi con Vendola, con DiPietro ,con l' exfascista di Fini, con i radicali ,con quel finto cattolico con due mogli di Casini ,con il pdl per salvare l'Italia(in realtà per salvare se stessi).
Cominciano ad aver paura ,vogliono ritornare al proporzionale (il m5s è 20% ed aprile saremo al è35%)Non sanno a che santo votarsi.Comunque c'è
Napolitano esperto intrallazzone forse lui li
salverà

toni b., roma Commentatore certificato 01.07.12 09:57| 
 |
Rispondi al commento

Tutte queste accozzaglie non fanno altro che aumentare consensi e spostamento di voti verso il movimento 5 stelle.Non non dobbiamo fare nulla per arrivare al 51 % e quindi al governo della nazione.ci stanno servendo tutto su un piatto di argento senza il minimo sforzo !!!!

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 01.07.12 09:54| 
 |
Rispondi al commento

E la grande ammucchiata fu'... Come in un'orgia dei più scadenti film porno... Io la chiamerei la coalizione contro il bene comune.. Come in un film di guerra, le pedine, gli alfieri e cannonieri si dispongono sul campo in attesa della battaglia.. Ma il popolo non può essere fermato... Perché dietro la faccia dei ragazzi del movimento non ci sono solo persone.. Ci sono idee, sogni e prospettive.. E le idee sono immortali!!

Matteo Gozzi 01.07.12 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Cercano di fare alleanze fasulle per cercare di contrastare il MoVimento...poveri illusi..

Giuseppe Parisi 01.07.12 09:47| 
 |
Rispondi al commento

Stiamo passando dalla commedia al ridicolo. L'anti politica coalizzata contro il M5S. La vecchia politica dei partiti, lobby e finanziamenti pubblici contro la vera politica partecipata della trasparenza, concretezza e onestà per la gente. Non riusciranno mai a fare una grande coalizione. Troveranno sempre un motivo di contrasto per la poltrona più alta. Sono ridicoli.

Flavio P., Brescia Commentatore certificato 01.07.12 09:45| 
 |
Rispondi al commento

Stanno preparando uno tsunami di voti per il M 5 S

mariuccia rollo 01.07.12 09:43| 
 |
Rispondi al commento

L'ARCA DEI LADRONI
Ci son due coccodrilli
ed un orango tango,
due piccoli serpenti
e un'aquila reale,
il gatto, il topo, l'elefante:
non manca più nessuno;
solo non si vedono i due leocorni.

vincenzo mazzulla 01.07.12 09:31| 
 |
Rispondi al commento

Povera Serracchaini, partita bene e finita conciata, pecora tra le pecore!
DAI BEPPE, SIAMO TUTTI CON TE.

federico ceccarelli 01.07.12 09:30| 
 |
Rispondi al commento

Povero bersani...sempre più in basso!!!

maurizioo v., aiello del friuli Commentatore certificato 01.07.12 09:22| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori