Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il MoVimento 5 Stelle ha sbagliato tutto


MoVimento_5_Stelle_bici.jpg
"E-MAIL A PETER GOMEZ FATTO QUOTIDIANO. p.gomez@ilfattoquotidiano.it. Azione della rete in corso. Supportate e contro-votate il sondaggio. http://www.ilfattoquotidiano.it:
Riscontriamo l'ennesimo tentativo della vostra giornalista Zaccariello di seminare osservazioni e oggi sondaggi con l'unico scopo, fino ad ora fallito di dividere il movimento,di insinuare dubbi,cercare di minarne l'unità di intenti e dando spazio a figure che si sono messe in contrasto con rete del movimento e con lo stesso Beppe Grillo. Siamo d'accordo con la Zaccariello e Tavolazzi, Grillo ha sbagliato tutto. Ha sbagliato quando nel 2005 ha creato un blog ed iniziato ad utilizzare la rete, questa rete che per gli italiani equivaleva a quella dei pesci. Ha sbagliato quando ha lanciato il nuovo rinascimento, le liste civiche per portare cittadini con l'elmento ad entrare nel comune per portare un virus benefico nel sistema marcio. Ha sbagliato a lanciare un movimento giovane (ha tre anni scarsi, un movimento open source, senza barriere, organizzazione, strutture per un mondo nuovo SENZA PARTITI. Ha sbagliato nel dare poche regole, il MoVimento 5 Stelle si basa su UN NON statuto e la massima libertà di autodeterminarsi. Ha sbagliato ad avere dato una risposta chiara, ricca di azioni, fatti, programmi compiuti che oggi colloca il MOVIMENTO 5 STELLE TRA LE PRIME FORZE POLITICHE DEL PAESE. Continua a sbagliare con noi, perchè sbagliando insieme abbiamo COSTRUITO A GRATIS SENZA SOLDI E RINUNCIANDO AI PRIVILEGI L'UNICA ALTERNATIVA POLITICA IN ITALIA. Orgogliosi di errare, guardiamo con un sorriso questi sondaggi perchè sappiamo che TUTTI stanno lavorando per il cambiamento del paese e per la democrazia diretta, parte portante scritta del nostro PROGRAMMA. Sbagliando si impara. Ma voi VEDO continuate a fare una informazione parziale con l'unico obiettivo di dare fiato AI PARTITI; si vede che per voi sono i migliori clienti, non i lettori". tinazzi ., Albano Laziale

17 Lug 2012, 18:25 | Scrivi | Commenti (389) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

L'attacco è concentrico, ci manca solo l'implosione per qualche fatto interno e si rischia solo di non raccogliere il frutto della semina.
A chi non stanno bene le poche regole dello statuto ci sono grandi praterie di partiti disposti ad accoglierlo, vada a fare la politica presso loro, se mai glielo consentiranno.
E' incomprensibile che si decida di entare a far parte di una comunità per cambiarnee le regole.
Per i 2 mandati è molto semplice: se proprio si è votati alla politica come massima ambizione al termine delle due legislature, dopo che ci si è distinti e fatti apprezare per il buon lavoro svolto, non ottenendo eventuale ed improbabile deroga si fonderà un proprio movimento/partito ci si presenterà all'elettorato e si continuerà a fare buona politica sostenendo il M5S dal di fuori con gli stessi programmi e principi qualitativi. NESSUNO DEVE RIMANERE INDIETRO !

Maurizio I., Roma Commentatore certificato 19.02.13 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Dal 25 febbraio,ci sarà da stare ancora più attenti ,la responsabilità
sull'azione di controllo , sul prossimo governo?! che potrà costituirsi, ricadrà interamente sulle vostre forze.
Il vostro operato sarà messo sotto la lente di ingrandimento.
i futuri senatori e deputati M5Stelle aiutati dalla rete e dal movimento ,daranno la svolta al parlamento ,che per tantissimi anni e stato ostaggio di una incompetente cialtrona classe parlamentare ,solo dedita ad intrallazzi di varia natura con il solo scopo di spolpare lo stato e i cittadini italiani.
Delegati parlamentari del M5S nelle istituzioni nel fare il vostro dovere ,saprete riscattare i tanti anni passati dagli italiani sotto il nefasto regime partitocratico.
W il movimento 5 stelle .

bruno polillo 09.02.13 12:59| 
 |
Rispondi al commento

Se ognuno di noi ragionasse asservando l'attuale realta' non dovrebbe avere nessuna remora - MOV. 5 STELLE - UN GRAZIE A BEPPE E CASALEGGIO - CON QUESTE LURIDE MERDE NON C'E' NESSUN FUTURO e' la fine .......mov. 5 STELLE-CLASSE 1949 -- ANNI 63-

CONAN- CONDOTTIERO Commentatore certificato 27.09.12 00:58| 
 |
Rispondi al commento

sono una simpatizzante del M5S ,ma oggi sono amareggiata e dubbiosa.Ma ci rendiamo conto delle reazioni pericolosamente integraliste sul fuori-onda di Favia? Io comincio a pensare che avesse ragione.Un difetto che certamente ha il movimento è questa rigidità e il ritenere tutto brutto ,sporco e cattivo;tanto ,si lo è ma non possiamo davvero ritenere che è tutto da buttare.Ci sono certamente forze politiche e persone i cui progetti sono condivisibili ,non facciamoli diventare nostri nemici,non ci è utile.

maria grazia saitta, s.giov.la punta-catania Commentatore certificato 13.09.12 19:54| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici 5S
Da tempo seguo 5S su giornali e internet e sono sempre più entusiasta e incredulo dei risultati positivi che il movimento di Beppe Grillo sta ottenendo. E dove avrebbe sbagliato il movimento? In pochissimo tempo sta realizzando dalla base quella rivoluzione pacifica che altri paesi hanno dovuto conquistarsi con il sangue.Poiché però tutto si deve fare in democrazia, bisogna ora dare i voti che servono a questo movimento per renderlo sempre più forte e importante. Io lo farà senz'altro. Un saluto a tutti.

carlo gallarati 22.07.12 19:58| 
 |
Rispondi al commento

sono ancora indeciso se votare 5S o IDV alle prossime elezioni ( se ci saranno )perche' non condivido il fatto che chi si inpegna feofondamente in politica debba avere solo 2500 euro al mese e si debba ricanditare solo una volta ( in questo modo, come ho gia' ripetuto decine di volte, la politica la faranno solo i ricchi, come 100 anni fa') vorrei pero' sapere cosa pensa Grillo dei primi 96 giorni di Holland e cosa farebbe il movimento 5S nei primi 56 giorni. Grazie

daniele dosi 22.07.12 14:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un brivido corre lungo la schiena quando all'una di notte in piazza a san lorenzo a roma, mentre gli ubriaconi se la spassano auanagana, alcuni guerrieri dal fare umile raccolgono le firme per ribadire che l'acqua e' nostra se ancora non hanno inteso,nei loro occhi c'e' scritto vittoria,con voi fino alla morte......

E se credente ora
che tutto sia come prima
perché avete votato ancora
la sicurezza, la disciplina,
convinti di allontanare
la paura di cambiare
verremo ancora alle vostre porte
e grideremo ancora più forte
per quanto voi vi crediate assolti
siete per sempre coinvolti,
per quanto voi vi crediate assolti
siete per sempre coinvolti.

FABRIZIO PER SEMPRE UNO DI NOI.....LUNGA VITA A GIUSEPPE PIERO GRILLO LUNGA VITA AL MOVIMENTO 5 STELLE

michele ciarniello 22.07.12 03:26| 
 |
Rispondi al commento

CARO AMICO, STAI PRENDENDO UN GRANCHIO.

L'informazione prima di tutto, anche quando è scomoda.

Se ragioni così non fai altro che ricalcare lo stesso atteggiamento dei faziosi del panorama politico italiano.

Beppe ha già spiegato il motivo dello screzio con Tavolazzi.
Se i giornali lo riportano fanno bene. Informazione sempre e comunque.

Tanto io voterò 5 Stelle. Lo voto per cambiare e perché condivido il NON STATUTO.

Però guai a noi se diventiamo una altro partito FAZIOSO.


L'informazione deve essere libera e criticabile.

Diego Boscaro 19.07.12 20:46| 
 |
Rispondi al commento

non so se sto scrivendo nel posto giusto perchè è la prima volta che mi approccio al Blog.. ma non ho trovato nessun riferimento altrove...
sono a dir poco delusa che a Parma, dove il movimento ha vinto ed il sindaco ha ancora tutto da dimostrare, non ci sia alcuna menzione sul sito del comune circa la raccolta di firme per l'abolizione parziale dei privilegi ai parlamentari... non solo, in comune, quando si chiede di firmare, sembra che non trovino i fogli adatti... è davvero raccapricciante!! ci si fa portatori di una rivoluzione ma non si ha la forza, o forse solo l'accortezza, di essere coerenti!! spero di avervi informato in parte su cosa accade in quella città che sembrava dover rappresentare una luce..

Stefania M., Parma Commentatore certificato 19.07.12 15:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe dillo a tutti, che ora bisogna parlare di PROGRAMMA per la nuova Italia.
SUBITO la legge,
. per diminuire il numero di parlamentari a 500.
(compresi i 20 governatori delle Regioni)
. 2 mandati parlamentari e poi VIA A CASA.
. lo stipendio di 5000 euro al mese TUTTO COMPRESO.
. niente auto blu
. niente benefict.
. niente treno, aereo ecc. NIENTE GRATIS.
. il Presidente della Repubblica finito il suo mandato, VIA A CASA.
. il governo deve durare 5 anni. Chi tradisce il voto degli elettori se ne va a casa e senza stipendio.
. tutte le pensioni d'oro dovranno essere massimo 10 volte la pensione sociale minima.(retroattive)
. il taglio della mano destra a chi ruba i soldi pubblici.
. ci si può presentare solo nelle liste del proprio territorio elettorale.
. fuori tutti i delinquenti stranieri, (ci bastano i nostri di delinquenti).
. fuori tutti i cinesi che hanno rubato il lavoro ai nostri giovani, e non pagano tasse.
. diritto di soggiorno agli stranieri ma solo per turismo, e per soli 2 mesi e poi via a casa loro.
. rimettere la lira entro i confini italiani,
. e poi voglio vedere se si può pagare il pane a 5000 lire al kilo.
. e poi voglio vedere se chi andrà a cambiare i milioni di euro nelle banche, saprà dire la provenienza, e se ci ha pagato le tasse!!
. chi vorrà andare fuori Italia,ricambierà la lira in €uro.
. invitare gli italiani a consumare PRODOTTI ITALIANI.
.... AUTO STRANIERA HAI COMPRATO?? TUO FIGLIO SARA' DISOCCUPATO!!....
.....MEDITATE GENTE, MEDITATE.....
Tarquini Gaetano Bellante Teramo


Ma Smettetela di fare i mitomani e pensate com la vostra testa se ve ne è rimasta una sana .... Non è che se uno critica è per forza in malafede!!! Ma riprendetevi che sembrate lobotomizzati ! Fate come i berlusconiani: a morte chiunque si permetta di criticare ... Rispondete coi fatti oppure pubblicate smentite sul blog di grillo o chiedete pubblicamente rettifiche a notizie sbagliate ma non scassate la minchia con questo atteggiamento da primi della classe puri e perfetti.... Criticare è giusto e normale al massimo uno non lo compra quel giornale ...

Luca Vozza 18.07.12 23:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Mah... Mi spiace che sia passato un po' di tempo dal post, lo leggo solo adesso; e sono andato subito a cercare sia l'articolo del "Fatto", che qualcosa in cui si parlasse della vicenda Poppi.

Direi che ci sono dei distinguo da fare e che più d'uno - come peraltro giusto - tira l'acqua al suo mulino.

Sulla faccenda Poppi, non mi pare che ci sia molto da dire: se la signora latita per un anno, tanto che i militanti di base nemmeno la riconoscono per strada, beh, è "fuori" da sola. Beppe non fa altro che ratificare una decisione presa dal basso: siamo in democrazia diretta, no?

Per esempio qui a Rovigo io non mi sogno nemmeno di presentarmi come eventuale candidato a livello locale, perché il tempo che potrei metterci - nel contatto con la gente - è purtroppo minimo: il massimo che ora posso fare è questo, cioè dire la mia coi post, sperando di non sparare cazzate. Il fatto che con questo abbia dato fastidio a uno dei "boss" di Rovigo, non c'entra nulla.

Riguardo alle accuse di Tavolazzi, da un lato si dovrebbe aver capito che a questo punto spera di avere il suo vantaggio, a sparare sul Movimento; ma dall'altro va detto che le critiche sull'impostazione del programma "a macchia di leopardo" (e parecchio superficiale: il programma, non il leopardo...) e sul vuoto di nomi e cognomi alle prossime elezioni, non sono purtroppo una novità e sono condivise da un bel po' di gente, da queste parti.

Insomma, lo vedo come un "pari"; e non stracciamoci i vestiti, se un quotidiano - di solito obiettivo come "F.Q." - da voce anche a quelli a cui il M5S non sta del tutto simpatico.

Alberto Rizzi

Roberto2 Rizzi Commentatore certificato 18.07.12 20:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono pienamente d'accordo con questo minipost di Tinazzi.
Già da oltre un anno non ho più l'abbonamento al Fatto, pur stimando enormemente Marco Travaglio di cui ho sempre condiviso fino all'ultima virgola. Non prendono finanziamenti pubblici e questo è da ammirare, oltre che lodare, però dal giorno che cancellarono un mio commento sul loro sito (in cui mi prendevo palesemente tutta la responsabilità di ciò che avevo scritto, commento fra l'altro ripostato qui sul Blog, senza che nessuno lo cancellasse...vedi la differenza...già questa è una grossa differenza, quando si parla di democrazia diretta) e questo commento fu cancellato più di una volta (perchè provai più volte, cercando di spiegargli che stavano perdendo un lettore), non li leggo più e non ho più rinnovato l'abbonamento.


Alessio Onofri, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.07.12 19:12| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La potemo girà come ce pare,
amici del web, colleghi e compagni,
in tutte le vicende e in ogni affare
ciò che più conta è quello che guadagni.

Beppe, col nostro aiuto e er benestare
de la rete, de tutti, ne li stagni
de la politica zozza e er malaffare
ha gettato un macigno. Che se lagni

un Tavolazzi lo posso capì.
Ma Pizzaroti, che lo sta a sentì
nun me pare ce fa bella figura.

Grillo e Roberto e tutta la struttura
se dannano a fa’ cresce er Movimento.
Solo co’ lloro andremo in parlamento.


“ Sì, ma pure se annamo ar parlamento,
che ce facemo co’ tutta sta forza?”
replica Tavolazzi co’ sgomento.
“ Un conto è la linfa, ma la scorza?

Qui cè da stabbilì ‘n coordinamento
tra ‘r dentro e ‘r fori altrimenti se smorza
‘sto bell’accrocco, ‘sto macchinamento.
Sennò se riducemo a ‘na scamorza.”

Miei cari Tavolazzi e Pizzarotti,
forse c’avete ‘n pacco de raggioni.
A Parma contro asserviti e corrotti

co’ Grillo avete vinto l’elezzioni.
Adesso a l’elezzione ar parlamento
nun rompete er cazzo al Movimento.

Quello che sarà linfa, oppuro scorza
dipende solo da la nostra forza.

Esteban ., Tarquinia Commentatore certificato 18.07.12 18:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Infatti alle prossime elezioni voglio sbagliare anch'io .... Votando per il movimento
Nicola

Nicola antonelli 18.07.12 18:25| 
 |
Rispondi al commento

Il M5S non puo' andare avanti cosi'. Questi sono NODI GROSSI DA SCIOGLIERE. Perche' invece di scrivere a Gomez, Grillo non chiarisce tutto? Io voto il M5S perche' dietro ci sono tante persone oneste e trasparenti. Non perche' Grillo e la Casaleggio decidano le espulsioni.
Dove e' la trasparenza? E' cosi' difficile dare delle risposte sulla democrazia interna?

Per favore non buttate a mare il Movimento a 5 Stelle!

Io m., GENOVA Commentatore certificato 18.07.12 17:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A nome de chi parla Tavolazzi?
Questa è ‘na cosa che nun ho capito.
Suo, de Pizzarotti o li regazzi
che sostengono questo non partito?

Io so’ dell’oppignone che li scazzi
tra ggente che sta ar pubblico e l’attrito,
puro violento e spesso spinto ai pazzi,
deve obbedì a un principio stabbilito:

che nun se deve mai arrivà a lo sfascio
de la bottega. Ma sovente e spesso
chi porta dritto a lo scatafascio

e fa finì ogni cosa drento al cesso
nun è chi la bottega l’ha fondata,
ma chi patollo¹ nu’ l’ha guadagnata.

1. Patollo – detto di chi attende al varco


Biscarone

Esteban ., Tarquinia Commentatore certificato 18.07.12 16:39| 
 |
Rispondi al commento

Diretto a molti commentatori dei post: "E' molto che seguo il M5s,in modo riservato e non partecipato,da quando dire :" ma sai che Grillo non sembra dire cose così stupide ?!" era una cosa che autorizzava chiunque sentisse questo pensiero a sorriderti in faccia come chi ha a che fare con un'ignorante anche un pò ebete.Ora, e ne sono quantomai felice, tutta Italia non parla d'altro.Bene,anzi benissimo.Ma che tristezza questo modo di parlare e di disquisire.Vero che che Beppe Grillo è sempre stato molto diretto e non sempre raffinato, il megafono per potersi fare sentire va acceso e al massimo volume anche se non sempre concordo con certe sue uscite. Quello che mi viene difficile digerire è il linguaggio dei nuovi "grillini".Ma insomma,da Forza Italia e sottoprodotti e dalla Lega Nord siete venuti tutti qua a portare la vostra cultura?"

alma crisafi Commentatore certificato 18.07.12 15:29| 
 |
Rispondi al commento

CARO TINAZZI
Tante volte ti ho dato ragione, ma non per questo sei la "verità rivelata".
Neanche io, daltronde; ma ho il viziaccio di andare a leggere le cose di persona prima di rispondere e di non portare mai, nè aver mai portato, il cervello all'ammasso.
Apprezzo anche le tue capacità dialettiche giocate sul filo delle negazione ironica e dell'accondiscendenza paracula (bada bene, è un complimento letterario!!) ma so anche leggere la sostanza delle cose al di la della forma.
Ed in un blog o in un articolo giornalistico la sostanza vale più della forma, specialmente in politica.
ECCO: il tuo articolo, tolta la retorica, è assolutamente privo di sostanza, perchè nel merito delle cose non dice una parola che sia una.
Io, ad esempio, della questione Tavolazzi non so un tubo: ma proprio niente di niente.
Ebbene, dopo aver letto il Fatto Quotidiano e dopo aver letto te, continuo a non sapere nulla di nulla su questo argomento.
BRAVI: sia tu che il Fatto !!!
SE volevate seminare zizzania o accapigliarvi tra voi, o trascinare la gente in prese di posizione faziose, ci siate riusciti perfettamente.ENTRAMBI.
Se volevate fare chiarezza, non ci siete riusciti affatto.
Ma volevate fare chiarezza?
Io chiedo a te, a te personalmente, Tinazzi che io stimo, tu vuoi far chiarezza ?
Allora spiega bene i fatti, in modo che possano essere capiti anche dai tonti come me, invece di fare ironia e retorica un tanto al kilo.
GRAZIE.

CARLO ALBERTO BONESI, ROMA Commentatore certificato 18.07.12 15:23| 
 |
Rispondi al commento

IL m5s o lo codividi o ti fai da parte il resto è opportunismo.

V L. Commentatore certificato 18.07.12 15:11| 
 |
Rispondi al commento

@Paolo D. Padova
Se a te pare evidente che non ho capito nulla del M5S per me non c'è alcun problema.
Ma vosto che anche a chi no capisce in democrazia è dato parlare continuo. Per me senza Beppe non esisterebbe ilM5S, tanto è vero che ne è il creatore assieme a Casalegno e il marchio è di sua proprietà. Senza Beppe nessuno avrebbe votato sindaco Pizzarotti a Parma. Lui è il portatore delle idee del Movimento e per me chi si candida o fa candidare altri al suo posto a guidare le le istituzioni del mio paese non può dire "ah ma io sono solo un megafono". No, lui è un politico che si deve assumere la responsabilità di quello che dice e deve confrontarsi con quello che dicono gli altri, in modo che chi ascolta possa scegliere in modo criico. Ciò detto, se scrivo sul blog è perché mi miace molto il Movimento e probabilmente lo voterò se si presenterà alle politiche, il che non mi trasforma in difensore cieco e muto di Grillo. E secondo me se tu, che evidentemente del movimento hai capito tutto, vuoi fare in questo modo, e vuoi andare in parlamento a fare anziché perdere tempo a discutere, faresti meglio a votare Berlusconi, perché hai solo bisogno come tutti di qualcuno dalle cui labbra pendere e per tanto così uno vale l'altro.
Intanto che aspetti di fare ti consiglio questa lettura.
http://incomaemeglio.blogspot.com/2012/06/per-piacere-si-chiamano-grillini.html

Diego Carioli 18.07.12 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, non cadere nella trappola dei provocatori. Io mi auguro di vedere il M5S in Parlamento a portare avanti con determinazione i 4 punti del Programma piu' volte enunciato

Claudio A. 18.07.12 14:57| 
 |
Rispondi al commento

ma chi cazzo lo legge il fatto quotidiano??????????ho letto poco fà che le sue vendite giornaliere si attestano intorno alle 50mila copie al giorno...in italia,praticamente 4 gatti...non contano un cazzo,come tutta l altra carta straccia buona per il pavimento delle gabbiette dei canarini...o quando finisci la carta igienica...sono dei falliti...morirete in silenzio e molto presto...ciao ciao giornalai...

nico d'atri, roma Commentatore certificato 18.07.12 14:27| 
 |
Rispondi al commento

Non cadete nella trappola! Una cosa è rispondere, anche con passione, ad una lettera/e-mail scritta da un provocatore-indispettito e vendicativo che ha paura di perdere lo stipendio, un'altra cosa è accendere una polemica inutile contro un giornale e un giornalista serio come Gomez, che potrà avere un solo effetto: mettere il Movimento contro l'unico giornale decente che, anche se ogni tanto sbaglia, cerca di raccontare e di informare senza passare l'informazione al vaglio dei partiti. Io dico W il M5* e W il Fatto quotidiano.

Luca Orrù 18.07.12 14:21| 
 |
Rispondi al commento

il FQ per me va bene quando scrive sulla giustizia e vari processi in corso....
sulla politica fa lo stesso gioco che fanno tutti...lancia una provocazione per vedere quanti commenti ci sono e da lì fare un sondaggio(per chi? non l'ho ancora capito)..BERLUSCONI con la sua sparata del "vecchio che avanza".per poi ritrattare tutto INSEGNA!!!!
Poi scriver di Grillo comunque sia porta a molti a leggere pertanto denaro che entra nella redazione,un pò come scrivere di Berlusconi!!

Siamo noi che ,io per prima,cadiamo in queste provocazioni e ci perdiamo almeno 5 minuti per commentare!!!

Forza M5stelle,non ti curar di loro!!

mavi pitty, genova Commentatore certificato 18.07.12 13:55| 
 |
Rispondi al commento

Possono esistere anche pareri dissonanti se si presume di essere in democrazia e non in dittatura. Quindi non vedo di cosa ci si preoccupa, dal momento che il M5S è un movimento dal basso che proclama la democrazia diretta. Chi ha la coscienza a posto non ha mai nulla da temere, a differenza invece di chi ha la coda di paglia.

Stefano M. Commentatore certificato 18.07.12 13:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eh! Si'! Grillo ha sbagliato tutto, il Movimento sta sbagliando tutto!! ahahah! E come mai i consensi aumentano ? E come mai siamo sulla bocca di tutti? E come mai escono infinite stronzate dalla bocca di chi non ci crede? Perchè fra poco saremo in Parlamento, ed i nostri rappresentanti saranno monitorati ogni secondo e non potranno sbagliare!! E sarà finalmente finita per tutti i ladri e prepotenti che, se Dio vuole, non ci governeranno più! Non glielo permetteremo!

EDI C., NERVIANO Commentatore certificato 18.07.12 13:49| 
 |
Rispondi al commento

trovo molti post...
in vari blob dichiaratamente di liste civiche ma in pratica di.... liste di partito di casta

post allusivi come
io voto il movimento 5 stelle ...OPPURE IDV O VENDOLA
post allusivi che hanno il solo scopo di far credere che i due movimenti di casta sono amici del movimento 5 stelle
(penso che post del genere li avrete letti anche voi....)
hanno il solo scopo di dividere
il movimento sta cresciendo vorticosamente
e nato in reta in un paese dov'e la rete e pressoche poco sviluppata
se fossimo al estero avremmo la maggioranza
berlusconi e prodi sarebbero in galera per crimini contro lo stato italiano
napolitano sarebbe a casa da anni .... perche nessuno lo avrebbe eletto
molte leggi a partitum non ci sarebbero
UNA COSA E SICURA
FINO A IERI NON CI CONSIDERAVANO..
OGGI FACCIAMO PAURA
la casta non ha ancora capito che
siamo la LORO unica alternativa civile
SE CI ANNIENTERETE COME E IL VOSTRO SCOPO PRIMARIO
la nostra risposta e sempre quella,
che si ripete dalla rivoluzione francese
a quella sovietica

entrambe nate pacificamente
vennero poi stroncate nel sangue dai governanti castaioli
la seconda risposta fu estremamente violenta e feroce

la storia ricorda i massacri compiuti dai rivoluzionari francesi e russi ex pacifici
contro i ex governanti
castaioli
la testa dei zaristi e dei reali e aristocratici di francia si sia da monito
se abbatterete il movimento a 5 stelle .....
non avrete il minimo futuro di invecchiare
non so voi .. chi di voi prova il minimo di pieta per le vittime zariste e dei aristocratici francesi????

stefano b., rovato Commentatore certificato 18.07.12 13:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma questo tavolazzi perche' non si mette d'accordo con casini e gli altri e lascia perdere il m5s.
beppe for president.

giuseppe p., alghero Commentatore certificato 18.07.12 12:43| 
 |
Rispondi al commento

analizzando lo scenario italiano, pd, pdl e tutto il resto, puzza di vecchio e di casta. Non riusciranno MAI a risolvere i problemi dell'Italia. L unico che si differenzia è DiPietro e molte sono le speranza riposte nel M5S.
Però, una cosa che nn capisco, e forse nn mi piace neanche, è il modo troppo aggressivo da parte degli attivisti di bollare TUTTO come merda, servi etc etc.
Il Fatto Q. è uno dei pochi "giornali" liberi, Gomez poi, ha sempre difeso il M5S.
Già siamo in pochi, le fonti d'informazioni libere si contano su di una mano, se poi, iniziamo a dire "merda" a tutto che fine farà questo movimento????
Deve essere un movimento aggregativo, di tutti coloro che vogliono cambiare in meglio questo nostro povero paese. E poi se ci sono un po di critiche, quelle fanno sempre bene e sono il sale della democrazia. Basta solo ascoltarle, e controbattere voce su voce con le nostre idee. La voce grossa nn serve se si sta dalla parte della ragione!

Antonello Cassatella, bari Commentatore certificato 18.07.12 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Che post insensato. Il FQ ha tutto il diritto di fare un sondaggio sul M5S se crede. E il M5S nessun diritto a contestarlo. Ha diritto a commentarne i risultati, invece, oppure a ignorarli. State diventando un po' troppo spocchiosi per me (che pure mi considero uno di voi). La questione nasce dal fatto che per questioni molto o poco importanti beppe (che è si fondatore ma non leader) ha avuto la prima parola che si è tramutata istantaneamente in legge, senza atttendere una decisione unanime della gente del M5S. Secondo voi non è vero? Che poi la decisione sarebbe stata la stessa non importa, se ognuno vale uno tutti devono avere la possibilità di partecipare.

Enrico 18.07.12 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Tinazzi ;)

Propongo, per allentare la tensione, un giochino: cercare di identificare la provenienza o le motivazioni dei vari zombie che scorrazzano nel blog. Le possibilità sono:

• Prezzolati PDL
• Agitatori PD-L
• Fedeli UDC
• Rosiconi IDV-SEL
• Freelance (trad.: fancazzisti)
• Altro (da specificare)

Utile a identificare gli zombie suddetti (oltre ai soliti noti) è l'applicazione della strategia "Premesso che voto M5S…", che trae chiara ispirazione dal famoso monologo di A. Celestini "Io sono di sinistra, però…".

Marc de Cava 18.07.12 11:21| 
 |
Rispondi al commento

ritengo che la maggior parte degli enti vada commissariata per riportare momentaneamente il controllo in sede governativa al fine di poter espletare una politica che ci liberi da amministratori e politici incapaci e corrotti come in sicilia. Senza eliminare i soggetti che creano sprechi ogni attività centrale è inutile.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 18.07.12 11:20| 
 |
Rispondi al commento

è pur vero che che un programma, una sorta di lettera d'intenti, è necessaria. Ma un programma dettagliato potrebbe essere scritto solo dopo una lettura attenta dei conti di ogni comune, provincia, regione, ente, ministero, municipalizzata per comprendere l'entità e il tipo di problemi che riassumendo possiamo chiamare incapacità e disonestà. Due fattori all'origine dell'enorme debito puublico che ci sta trascinando nell'abisso. Poi occorre una rimodernizzazione e alleggerimento di tutta la burocrazia ed una serie di investimenti per creare fonti energetiche differenziate e ricerca. Non si può fare un programma senza passare per gli sprechi della sanità, degli enti territoriali quali la regione sicilia, il comune di roma e le sue municipalizzate, il comune di alessandria e di parma, la provinca di roma ecc. ecc. compresi gli ospedali gestiti dal clero. Prima o poi il debito degli enti ricasca sullo stato e ogni sacrificio a livello nazionale diventa inutile senza programmare un rimedio per sanare i conti degli enti.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 18.07.12 11:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma chi sono io?
Caro Beppe, consapevole della situazione Nazionale, da tempo mi sono accostato al M5S dopo, seguendo un percorso coerente, bonari precedenti politici forse anche non condivisibili da te ma cmq da parte mia ormai considerati facente parte di un passato lontano. Sono un Medico con grande esperienza nel campo sanitario (sono stato anche Segretario Regionale di un Sindacato)e credevo entrando e partecipando attivamente al Movimento 5 Stelle di Roma di poter democraticamente dire la mia e riversare disinteressatamente (non chiedo cariche sia pur fittizie quali il moderatore, non chiedo di candidarmi, non chiedo nulla di nulla)le mie esperienze acquisite. Nulla di nulla: e' praticamente impossibile esprimere opinioni, venendo tacciato (assolutamente non sono il solo)o perche' sono vecchio, o per il mio passato "delinquenziale", o perche' "non consono con le idee del Movimento (mi ritengo e sono un ortodosso al 1000x100);il Movimento in pratica e' affollato da frustrati che finalmente trovano spazio per parlare e tacciare tutti e tutto (mi sembra in questo di stare in una Assemblea Condominiale), nani e saltinbanchi (importantissimo per taluni e' partecipare a banchetti, non per la raccolta firme, ma per acquistare punti),falsi portatori degli ideali del Movimento (quando bisogna metterli in pratica non esistono),sfigati a non finire che hanno trovato rifugio nel Movimento,non parliamo della ignoranza beante(c'e' sempre chi capisce fischi x fiaschi e si passano ore ed ore a spiegare e far precisazioni).In sostanza quello che sta' accadendo a Rm e' questo:da una parte un grande risultato cittadino e di massa(dovuto a teda un'altra parte un cattivo attivismo controproducente per il crescere,in consensi,del Movimento:la maggior parte dei simpatizzanti del Movimento che viene a contatto con un"attivista" scappa.Dimmi chi sono e cosa devo fare: qualsiasi cmq sia la tua risp. votero' M5S(pur non consigliando a nessuno di farlo).Grazie x avermi gia' dato tanto

mario vela 18.07.12 11:14| 
 |
Rispondi al commento

Sottoscrivo.

Nello Squillante Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.07.12 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Io non me la prenderei troppo col giornale o la giornalista: c'è una dichiarazione e viene riportata e commentata, è giusto. E' come se tutte le boiate che dice lo psiconano dovessero essere ignorate perché stupidaggini! Lasciamolo parlare Tavolazzi, siamo in democrazia, la pensa diversamente da noi? Pazienza!

Veronica Moro 18.07.12 10:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Domanda a Homo Sapiens:
anche i sondaggi taroccati fanno parte della democrazia ?

Paolo D., Padova Commentatore certificato 18.07.12 10:30| 
 |
Rispondi al commento

"Democrazia diretta" é l'obiettivo primario. Strutture partitiche, programmi politici, leader, sono termini a cui fa riferimento la casta politica che fin'ora ha mal governato il paese. Al m5s servono solo per interfacciare rete e cittadini col vecchio carrozzone e le forme ottocentesche di far politica che ancora sono presenti. Il m5s ha gli ideali, le proposte e i buoni propositi... Manca solo, e non é poco, la piattaforma con cui coinvolgere attivamente i cittadini nelle decisioni per concretizzare la democrazia diretta. É, secondo me, sbagliato credere che al m5s servano quelle figure e quei parametri che sono stati fondamentali nella vita politica fin'ora... si rischia di proporre il nuovo emulando il vecchio, ricadendo cosí nella politica corrotta di sempre.

Il vero sbaglio é di coloro che vogliono strutturare nella forma consueta di partito, ciò che partito non é. Bisogna creare la struttura su cui sviluppare la democrazia diretta e, con essa una nuova forma di politica, non un nuovo partito che favorisca il perdurare dell'attuale sistema politico. Per combattere il sistema, non bisogna diventare sistema, ma qualcosa di nuovo che si opponga ad esso!

Archadianera 18.07.12 10:27| 
 |
Rispondi al commento

Quello che manca al MoVimento, è un diktat esplicito, percepito per molti come un difetto di sistema ma, invece, il punto cardine di una democrazia partecipata. Le persone, abituate dal sistema leaderistico partitico, hanno ancora bisogno che un leader indici loro la luce, senza rendersi conto, che quella luce, è solo uno specchietto per le allodole.


Ragazzi come gli rode al Tavolazzi. Sognava gia' la sua bella poltroncina in Parlamento.

Tavolazzi, fondati il tuo bel partito strutturato come vuoi e buona fortuna.

Sindrome da Poltrona 18.07.12 10:13| 
 |
Rispondi al commento

Caro Ethan Levi
nel tuo programma, sul quale sono pienamente d'accordo, ti sei dimenticato una delle cose più importanti che costa 6 miliardi di Euro ogni anno agli Italiani: l'abolizione dei patti lateranensi
e magari un bel referendum sul trasferimento del Vaticano ad Avignone o meglio in Groenlandia

Paolo D., Padova Commentatore certificato 18.07.12 10:04| 
 |
Rispondi al commento

I giornalai del Fatto sono alla pari di tutti gli altri giornalai che senza aiuti dello Stato starebbero a spalar merda nelle stalle, per questo sparano a vuoto contro chi gli toglierà il sussidio. Non capiscono che, sondaggi o non sondaggi, stanno facendo al M5S una enorme pubblicità gratuita, il M5S ringrazia, tanto chi crede alle buffonate dei sondaggi ?

Paolo D., Padova Commentatore certificato 18.07.12 09:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per quale motivo avere paura di un sondaggio?
Solo perché non è stato pubblicato qui, sul blog di Grillo?
Fra l'altro la maggioranza (59%) dice che Tavolazzi sbaglia quando dice che nel movimento 5 stelle non c'è democrazia.
Anche i sondaggi fanno parte della democrazia.
Ciao!

Homo Sapiens, Genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.07.12 09:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non volersi rasegnare è la cosa più significativa che certe persone usano per attribuirsi iportanza
Se ne faccia una ragione Sig. Tavolazzi intorno a se ha tanto spazio politico per poter emergere noi delMovimento 5***** non la vogliamo preferiamo fare a meno del Suo insostituibile apporto.
Nel rigraziarlo le diamo appuntamento in parlamento dove spero Lei siederà a rappresentare la vecchia politica

alfonso della rocca 18.07.12 09:50| 
 |
Rispondi al commento

Parlare d'altro per far finta che non esista un problema è un veccho trucco dialettico. E' come quando per far finta che Craxi non fosse un ladro si citano tuti i suoi sucessi da statista. Le cose fantastiche citate nel post relative al nel M5S sono vere, ma che ci sia un problema di democrazia mi pare altrettanto vero. Un cardine della democrazia è il dialogo e il confronto delle idee, e da questo punto di vista il buon Beppe mi pare assai carente, non dialoga con nessuno intorno a un problema, non sostiene il suo punto di vista confrontandosi con chi la pensa diversamente. Scrive sul blog e fa comizi, punto. Prende decisioni su chi sta dentro o fuori il movimento senza contraddittorio, senza confronto pubblico con chi fa fuori e senza sottoporre la decisione ai membri del movimento. Che democrazia è questa?

Diego Carioli 18.07.12 09:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bah non capisco propio perchè siete così indignati. Anche il Mo5 può essere oggetto di critiche sapete?Invitate a controvotare l'articolo del fatto, ahaha che tristezza, la Zaccariello secondo me non fa altro che riportare dubbi legittimi sul futuro di questo movimento e sulle sue gerarche e non quello che avete scritto qui. Anche lo stesso Grillo sa che prima o poi dovrà finirla con questo atteggiamento populista,direi quasi berlusconiano, basta comizi e sparate in rete, dovrà fornire un programma credibile ed efficace. Basta dire "Bersani è morto","la sinistra è morta", insomma il solito minestrone. Un programma sullo sviluppo delle energie rinnovabili, sul rilancio dell'industria, sui diritti civili, sull'università, questo vogliono gli elettori, il fatto che la sinistra è morta credo siamo capaci di vederlo da soli,,,, ma voi? in rete leoni, ma in parlamento......?

Luca Palego 18.07.12 09:45| 
 |
Rispondi al commento

Comperavo IL Fatto Quotidiano e Il Tirreno visto che abito a Lucca Anche se a Genova e precisamente nella tragicamente famosa Corso Sardegna quasi alla confluenza con il Fereggiano ho abitato fino a 30 anni..quindi conosco bene anche il quartiere dove è nato Beppe..e me lo ricordo, l'ho incontrato più volte. Lui è più giovane di me. Ora ho deciso di risparmiarmi i cento euro mensili che " sciupavo in giornali". Mi basta e avanza la televisione...anche quelli del canone sono soldi buttati nei pozzi senza fondo dei nostri politici. Buon lavoro !!!! Amo Genova perchè il bel vento di mare pulisce le idee della gente e da Genova è sempre nato qualcosa di buono!!!

Pierangela Benedetti (pierangela benedetti), Lucca Commentatore certificato 18.07.12 09:45| 
 |
Rispondi al commento

La percezione delle cose è una media tra apparenza ed essere fisico. Nel nome che diamo alle cose c'è una speranza: ossia una componente dell'apparenza, usata per compensare ciò che manca. Invito a leggere al contrario i camuffamenti creati dai nomi e dalla pubblicità per comprendere la realtà. E' il principio per cui se troviamo al supermercato un prodotto che richiama l'ecologia nel nome o nella pubblicità questo è sempre in qualche misura o nell'uso dannoso all'ambiente, mentre ciò che è naturale ed ecologico non ha bisogno di un nome "verde" o di pubblicità. Il "Popolo della libertà" con i suoi manifesti di circoli di giovani sorridenti è in realtà un partito che non è libero, di vecchi paurosi che odiano il popolo. Il "Partito democratico" ha gravi problemi di democrazia interna. L'"Italia dei Valori" elegge opportunisti come Scilipoti o De Gregorio. Che cosa dire al "Movimento 5 stelle"? Che deve diventare "più movimento" e mostrare d'essere capace di generare qualità delle proposte attraverso la rete e l'intelligenza collettiva. Quando avrà finalmente trasformato i meccanismi della vecchia politica usando tutta l'intelligenza e la voglia di cambiamento democratico che riesce a trovare in un paese di poveri, ricchi, disoccupati, imprenditori, comunisti, gay, giovani, vecchi, ex-fascisti, ecc solo allora avremo una vera democrazia. Il paese non farà mai dei reali passi avanti con autoritarismi di qualsiasi tipo, ma con la partecipazione e la crescita di tutti.

Peter Amico 18.07.12 09:26| 
 |
Rispondi al commento

E con questo hai detto tutto. Andiamo avanti per la nostra strada, era previsto che, visti i risultati, il M5S subisse attacchi: il movimento fa paura !

Alessandro La Tessa 18.07.12 09:23| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Come al solito si cerca la pagliuzza e non si vede la trave, ma non importa chi ha voglia di cambiare lo sa già, gli attacchi non mancheranno, ma voglio pensare che questi attacchi servano di più a chi lì fa per capire cosa fare.
Attaccate, aggredite, offendete vi serve un pò di sfogo, vi capisco ci siamo passati tutti e quando scoprirete il sapore della merda che si respira alzerete la testa per il tonfo insopportabile.
Nulla è perfetto tutto si evolve, ma per ora questa è una strada fattibile, in ogni epoca si è tentato di cambiare per migliorare e non sempre ci si è riusciti bene, ora è il momento del MoVimento 5 Stelle di cittadini che si occupano della politica e quindi del territorio con l'unico scopo del Bene Comune.

Francesco Leandri (Marino) 18.07.12 09:22| 
 |
Rispondi al commento

Nelle sue sempre piu frequenti comparsate mediatiche il Tavolazzi tra una una stretta di mano a Grillo ed una carezza al movimento, dimostra sempre piu chiaramente di aver contratto il virus che infesta l'attuale classe politica ed i suoi consorziati. Trattasi di infezione il cui sintomo è becero paraculismo i cui effetti sono il pensare esclusivamente ai propri interessi. Tavolazzi ogni tuo tentativo di attribuirti una leadership non troverà riscontri. Torna al tuo lavoro con animo sereno.

rocco v. -Potenza 18.07.12 09:16| 
 |
Rispondi al commento

Grande, bravo bella risposta!

Letizia Lina Maria Pampana, SEGNY Commentatore certificato 18.07.12 09:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

trovo stupido e controproducente polemizzare tra le poche forze che hanno comunità di intenti.

Questo vale sia tra forze politiche sia a livello di media.

In una democrazia normale esiste la libertà di opinione e quindi di critica, di questo anche il M5S e Beppe Grillo DEVONO prendere atto.

Altrimenti diventeranno uguali a tutti gli altri che cercano di contrastare.
Il M5S deve crescere.

Pierino_La_Peste 18.07.12 09:14| 
 |
Rispondi al commento

va da sè, che l'abbonamento non sarà rinnovato ...

niamo suppo Commentatore certificato 18.07.12 09:08| 
 |
Rispondi al commento

Abolizione contributi inail etc. segreto bancario vero. Testamento biologico. Fecondazione libera come Croazia. Suicidio assistito legale x terminali o casi limite. Si uso marjuana per cancro. Legalizzazione droghe leggere. Incasso
Immediato tasse da giochi azzardo e proibirli in internet e nei centri citta e limitarli a uno per grande centro abitato. Legalizzazione prostituzione. In caso condanna definitiva politici e forze ordine carcere amministratori pubblici all Asinara o isole lontane o estero in clausura e sequestro tutti ben immobili e asta immediata. Accorpamento su unica card di identita' passaporto cf tessera sanitaria etc. abolire tassa circolazione. Tasse in base all reddito reale del cittadino, reddito di cittadinanza. Pensionati esentati tasse fino a mille euri . Liberalizzazione entrata capitali stranieri per fare imprese no tasse su guadagni attivi per 5 anni . Elezioni all inglese. Osservatori inglesi e tedeschi alle elezioni o cmq eu.si possa votare da casa via pc o lettera come in USA. Obbligo in ditte politici parlamento parti uguali maschi femmine . Nessuna sovvenzione pubblica partiti Ne' rimborsi. No giornalisti preti magistrati militari eleggibili neanke se ex. Obbligo tutti laureati almeno un master in UK, Germania o Usa. Insegnanti limite eta' 60 poi solo negli esami. Insegnamento educaz. Sex dalle elementari e regole civiche. Scelta seconda lingua straniera dal liceo. Esame indispensabile per accesso studi eseguito da esaminatore madrelingua e poi durante studi universitari ogni anno. Voto in elezioni politiche dai 16 agli 80 anni. Eleggibilita' dai 25 ai 60.

Ethan Levi 18.07.12 09:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sedi pubbliche esercito etc fuori da palazzi storici e nobiliari. Messe cerimonie religiose &co. Solo su canali privati pagati da loro! Abolite parate militari. Aiuti all’ estero aboliti e destinati ad italiani in primis in secundis agli altri. Privatizzazione con stranieri treni aerei trasporti pubblici ma non acqua ! Informatizzazione obbligatoria. No tasse su assunzioni lavoratori under 30.

Ethan Levi 18.07.12 09:06| 
 |
Rispondi al commento

Via scorte macchine blu non necessarie.Un parlamento e basta come in uk. Presidente Eletto popolo come stati uniti e stessi poteri e durata mandati. Deputati max 50enni solo due anni poi basta. Obbligo conoscenza fluente con esami
In uk della conoscenza lingua inglese x polizia tutte cariche pubbliche manager statali e insegnamento dalla prima elementare. Corsi aggiornamento periodici all’estero per medici di ogni grado. Per tutti esami controllo capacita' mentali ed idoneità professionale come per piloti aerei.

Ethan Levi 18.07.12 09:05| 
 |
Rispondi al commento

Unico corpo di polizia federale educata al rispetto delle persone , esami psicologici psichiatrici attitudinali presso istituti elvetici, armi si lasciano in caserma a fine turno. Divisa solo durante il lavoro. e di provenienza sempre della regione o stato della federazione italica.

Ethan Levi 18.07.12 09:00| 
 |
Rispondi al commento

Fine sovvenzioni pubbliche partiti giornali preti & co. matrimoni gay lesbo trans come stanno facendo in scozia. No religiosi in tv di alcun credo. No storie di santi preti beati etc. abolizione leggi anti diritti fatte periodo da Cozziga in poi. Via le armi a f.d.o in pubblico, numero identificativo sempre . Abolizione potere di fermare cittadini ed inquisirli senza motivo per strada. Fine carcerazione preventiva si va dentro a giudizio finale. Potere di arresto ben definito , mai arbitrario e non selvaggio. Diritti umani. Reciprocita' internazionale su diritti umani etc.
abolizione equitalia.

Ethan Levi 18.07.12 08:59| 
 |
Rispondi al commento

Da qui alle prossime elezioni dobbiamo aspettarci di tutto; qui in Italia, con questa informazione, purtroppo funziona così.
Ma c'è sempre più gente che ha cominciato a capire e il Movimento non si fermerà.
Ci vedremo in Parlamento.

Ignazio Drago, Molfetta Commentatore certificato 18.07.12 08:50| 
 |
Rispondi al commento

Quando qualcuno fa un passo, ha tutti contro...
ed è proprio l'invidia, la gelosia o la semplice paura del cambiamento il vento che ti farà volare alto!!! AVANTI TUTTA!!!! GRANDI!!!!!

per giunta non ho molta stima di chi, dall'esterno giudica, cioè: non merita nemmeno il tempo di una risposta o considerazione chi si nutre del nulla!!

Ciao a tutti
Giacomo

Giacomo Arena 18.07.12 08:49| 
 |
Rispondi al commento

Io sono d'accordo totalmente col sondaggio del Fatto; non ho visto una votazione democratica quando qualcuno è stato espulso dal Movimento, e tanto meno una spiegazione delle ragioni con la possibilità di replica da parte degli espulsi.
Anche il fatto che il Fatto venga attaccato per il semplice motivo che riporta anche opinioni diverse dimostra la tendenza dittatoriale del Movimento, che poi è tipica del popolo italiano, prima fascista e poi comunista, quindi berlusoniana; il popolo italiano ha bisogno sempre del caro Leader, questo è il problema

Sergio 18.07.12 08:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve. Bisogna trovare persone di qualita' che esprimano con chiaezza i principi, il programma, tutte le leggi, tasse, privilegi, impunita', sprechi, immunita', etc si aboliranno subito dopo avere raggiunto il Potere. Chiarire che le tasse, sia reddito che proprieta', multe, etc saranno calcolate in base al reddito . Giustizia all' inglese pari pari. Niente foto filmati nomi di magistrati e forze dell ordine, no tv o radio o foto nei processi, no manette, solo disegnatore come in uk.basta coi telefilm incensanti ai preti, poliziotti e mafiosi. Fine privilegi ed esenzioni x qualinque proprieta' ed attivita' religiose di qualunque credo. Fine tassa sul possesso tv e su prima casa e sulle eredita' . Fine cartello assicurazioni far entrare le ditte straniere creare concorrenza con leggi chiare. Fine no imu per le banke ! Leggi come in uk che obbligano banche a usare i soldi eu soo x le imprese e a tassi uguali!! Magistratura arrivista da spettacolo da licenziare. Legge sulla tortura, controlli antidroga e alcool etc come per gli infermieri , fissi e casuali su politici magistrati forze ordine bancari chiunque abbia responsabilita' pubbliche o civiche e MEDICI eseguiti da teams stranieri a sorpresa e MAI italiani.Licenziamento in tronco no tfr ed espulsione dall italia permanente, ritiro patente ad libitum come in uk. Federalismo alla svizzera subito. Stracciare trattati internazionali vessatori, debito estero da pagare tutto SENZA INTERESSI anke retroattivamente o cancellarlo. Intercettazioni proibite o solo in casi molto dpecifici. Accesso ai dati di cittadini con nome e cohnome dell operatore ora data motivo durata ed autorizzazione scritta e motivata. Leggi a tutela piccoli proprietari case antitruffa da inquilini morosi, abolizione tasse su proventi affitti mai incassati. Imu illegale abolire. Esercito alla svizzera basta magna magna. Missioni internazionali incostituzionali.Spese militari basta . Vendita beni stato.

Ethan Levi 18.07.12 08:46| 
 |
Rispondi al commento

Regione Sicilia verso il DEFAULT...una classe politica e partitocratica ha portato una regione allo "sfracello economico..."
Già ma è il M5S a far demagogia!populismo!...lo detto e lo ripeto...(giusto per ricordarlo ai dementi dei n/s detrattori!)...L'italiani dovranno fare le file per il pane...solo così capiranno come siamo stati amministrati..!
DEl resto il crack italia da qualche parte doveva iniziare...!l'unità d'italia è partita dalla Sicilia..e probabilmente da lì, ripartirà il processo di indipendenza di questa regione..mi auguro che i Siciliani provvedano a fare un ripulisti..."volo libero dalla finestra di chi l'ha portati in questa situazione"!

roby f., Livorno Commentatore certificato 18.07.12 08:43| 
 |
Rispondi al commento

leggo discorsi da gioventù hitleriana... ahi ahi ahi

r w Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.07.12 08:29| 
 |
Rispondi al commento

Ma si...affidiamo l'italia a Tavolazzi dai....
Come fine non sarebbe niente male ;)

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.07.12 08:27| 
 |
Rispondi al commento

"Per il bene di tutti non rilascerò dichiarazioni". Con una sola frase la povera minus habens che in giovane età ha avuto la sfortuna d'incontrare un vecchio che, per sordidi scopi, ne ha plagiato il carattere, togliendole ogni senso di vergogna e gonfiandole a dismisura poppe, io e ambizione ci ha spiegato con una frase che cos'è la politica oggi: MINACCIA E SILENZIO. Io non voglio che il movimento cinque stelle mi detti ciò che devo pensare e come devo vivere, deve eliminare il clima di ricatti che tiene legata la vecchia politica e quindi impedirne ogni ricaduta attraverso il massimo impegno alla trasparenza.

Peter Amico 18.07.12 08:15| 
 |
Rispondi al commento

Il Movimento è una gran bella cosa ma se Beppe Grillo si pensionasse probabilmente diventerebbe la prima forza politica in Italia. Del resto lo dice anche lui che 4-8 anni sono abbastanza per fare un buon lavoro e poi bisogna andare in pensione.
Io dico sì al Movimento ma no alla figura centrale di Beppe Grillo come leader.

Alessandro Norse 18.07.12 08:14| 
 |
Rispondi al commento

Una domanda: CHE VALIDITÀ PUÒ AVERE IL SONDAGGIO DEL FATTO QUOTIDIANO SE BASTA RICARICARE IL SITO WEB DOPO OGNI VOTAZIONE PER VOTARE ALL'INFINITO?? Io stesso ho votato ben 5 volte, se i sondaggi non sono nominativi non servono a nulla.. Vediamo un po' quanto ci mettono quelli della redazione a falsare il risultato, se ho potuto barare io, figuriamoci loro che non vedono l'ora di screditare il MOVIMENTO.

Diego Simone Serra, Asti Commentatore certificato 18.07.12 08:08| 
 |
Rispondi al commento

I 120 milioni di euro distribuiti ai pennivendoli di regime dalla politica della menzogna e del malaffare,fanno si che da parte della stampa di regime , sia per ciò che riguarda i sondaggi , il piduista nazionale sosteneva pochi giorni fa che il suo partito PDL era all' 8%, la discesa in campo sua era necessaria per non vanificare tutto ciò che era stato fatto sino ad ora, i sondaggi in verità gli attribuiscono il 18%e addirittura il30% se è lui in persona a guidarne la riscossa, in realtà non vogliono ammettere che il M5stelle è al 40% e li manderà tutti a casa. Sia per ciò che riguarda le falsità e le restrizioni mentali operate dalla stampa sinora, sulla raccolta firme del referendum popolare per tagliare le indennità ai parlamentari che sino ad ora i sacrifici li fanno fare solo ed esclusivamente agli altri. A loro rigoristi di professione,i calci di rigore piace calciarli nel sedere degli altri.Mi hanno insegnato che l'aspettativa di inflazione genera inflazione, l'aspettativa di voto genera voti.

Arno Faravelli 18.07.12 08:01| 
 |
Rispondi al commento

Che dovevano fare quelli del Fatto? Ignorare la notizia perchè per il movimento è scomoda?? Che siamo diventati? Il PDL?

Non si discutono le cose buone che M5S ha fatto e continua a fare (motivo per il quale l'ho votato e lo voterò), ma si solleva il problema del livello di democrazia interna al movimento e il ruolo di Grillo. Se non si vuole che si continuino a ricevere mazzate su questo punto, è meglio piantarla di frignare e cominciare ad studiare e risolvere il problema.

daniele m 18.07.12 07:50| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

io non ho neppure presente chi sia la zaccariello,mi piacerebbe sentire direttamente la sua opinione, magari attraverso il blog di grillo,I LETTORI DEL BLOG DI GRILLO E ANCHE DEL FATTO QUOTIDIANO ( NON AMANO LA NEBBIA )

giuseppe ga 18.07.12 07:48| 
 |
Rispondi al commento

nel sondaggio del fatto, si può votare più volte; io l'ho fatto, a distanza di un giorno, per rivedere i risultati

sandro scenna 18.07.12 07:48| 
 |
Rispondi al commento

.. se uno crede di fare meglio, se uno non accetta il pensiero e lo spirito del M5S, se una o più persone credono di fare meglio, credono di poter arrivare in parlamento con la maggioranza e cambiare tutto, che si “METTANO IN PROPRIO” e creino un loro partito o movimento!

.. che gli frega alle persone di buon senso di avere un programma con 1 milione di posti di lavoro e con meno tasse se poi sai che sarà disatteso, altresì non è importante avere una finanziaria che fa godere gli economisti se poi con le manovre correttive e con i voti dei politicanti, la stravolgi !

Per quello che mi riguarda sono arrivato a credere nel M5S perché fa trasparire onestà e buon senso e non solo nelle parole (che dopo decenni di prese per il culo da parte dei politici per me non valgono), ma nei fatti : non prende e non vuole il finanziamento dei partiti, ha amministratori locali eletti onesti , vuole e sta attuando una forma di democrazia diretta , ha uno statuto semplice, chiaro, pulito, che difficilmente può essere frainteso e che in tutti i post di Beppe e in tutte le azioni fin qui fatte viene rispettato !

.. non ho mai preteso Ghandi alla guida del mio paese, ma ho sempre sognato che ad amministrarmi ci fossero persone “sufficientemente oneste”, !

.. alle volte leggo di gente assolutamente in buona fede che a spada tratta vorrebbero intraprendere azioni , fare rivoluzioni, marchiare o mettere alla gogna religioni o altre convinzioni politiche, altri che vogliono delle strutture nel M5S complesse e controllabili ..
Il mio punto di vista, come quello di molte persone che conosco è diverso, essere arrivati al 20%, essere il secondo o il primo movimento fra i partiti in Italia, con questa struttura, con internet o i MeetUp, vuol inequivocabilmente dire qualcosa che non è il fare degli studi legali, delle strutture complesse, burocratiche con palazzi e segreterie, con uffici e portieri, con dipartimenti legali e apparati di propaganda vecchio stile ..

Cordialmente

Roberto B. Commentatore certificato 18.07.12 07:09| 
 |
Rispondi al commento

Guarda che post come il tuo confermano tutti coloro che parlano di un Grillo ducetto con tanti soldatini obbedienti pronti a seguirlo ovunque senza critica ne discernimento. L'attacco personale alla giornalista poi è semplicemente squallido e degno del miglior berlusconiamo. Un movimento incapace di accettare le critiche interne ed esterne non è destinato a vivere a lungo. Un risultato intanto l'hai ottenuto: mi hai fatto passare la voglia di votare 5 stelle, e probabilmente non solo a me.

Alcofibras 18.07.12 06:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRILLO: FACCIAMO UN SONDAGGIO SULLA ZACCARIELLO?

Valerio Guagnelli Scanzani (vagus), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.07.12 06:27| 
 |
Rispondi al commento

In effetti, implicitamente, Tavolazzi un problema serio lo pone.
Come è potuto accadere che sia diventato, o forse si sia autoproposto (senza apparente dissenso) portavoce del movimento 5 stelle ?
Se uno, legittimamente, la pensa come Tavolazzi non dovrebbe autoescludersi, a priori, dal movimento per palese e manifesta contraddizione con i suoi principi fondanti ?

Enrico Pascolo Commentatore certificato 18.07.12 04:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Riguardo alla questione della foto che prende in giro Valentino Tavolazzi pubblicata da io voto 5 stelle e senza nessuna censura da parte di Grillo per non far scadere nel puerile il m5s e senza che la maggioranza del movimento abbia protestato in proposito mi ricorda la tattica di difesa del branco di pecore attaccate dai lupi che è quella di nascondersi nel mucchio e lasciare che quelle piu esposte si arrangino.speravo che la gente del m5s si fosse unita in nome della dignita e non soltanto per disperazione . ma dove vogliamo andare con questi cagasotto ?

claudio casalini 18.07.12 02:20| 
 |
Rispondi al commento

Caro fatto quotidiano.
Stai facendo benissimo a mettere i bastoni fra le ruote al M5S.
Più fai così e più aumenteremo intorno a Beppe.
Il FQ non è Travaglio, purtroppo.
Tavolazzi è uno (scorretto), Cento sono pochi (in cerca di successo), il FQ è un po' scorretto.
Le migliaia di persone creano le realtà spettacolari e straordinarie.
Gli individui non valgono nulla anche se presi in piccoli gruppi se non ci sono le migliaia di persone.
FQ continua così e diventerai sempre più un giornaletto.
R. Res

R. Res 18.07.12 02:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Scusate il lapsus....

Vittorio B. Commentatore certificato 18.07.12 02:10| 
 |
Rispondi al commento

Quando il nemico comincia ad essere troppo potente e comincia ad incutere timore, occorre assolutamente cercare di ridimensionarlo con qualsiasi mezzo.
Non importa se con la menzonia, l'ingiuria, o la cattiveria, chi disprezza se non compra è solo per invidia.
Il loro picconamento non farà altro che creare maggiore interesse nel M5S, ancora tante e tante persone dovranno capire che questa sarà la nostra unica via di salvezza.
Sanno molto bene che con lo sbarramento e con l'avvento del movimento, tanti loro partiti e partitucoli rimarrano ancora trombati.
Facciamoli pure sfogare, poi il finanziamento pubblico solo per questioni di natura sociale.

Vittorio B. Commentatore certificato 18.07.12 01:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Tavolazzi dove cazzo eri prima della nascita del M5S? sei pregato di ritornarci.

walter p. Commentatore certificato 18.07.12 01:55| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Anche se rifiutate la mazzetta statale come gli altri questo non fà di voi un giornale neutrale.
Qualche mela marcia nel vostro giornale merita di essere messa alla porta.

walter p. Commentatore certificato 18.07.12 01:40| 
 |
Rispondi al commento

Possibile che non vi siete ancora stancati di
pronunciare questo nome,!!
Che paura può fare una vecchia bagascia dello
squallido,vecchio decrepito partitismo!?
Le elezioni si avvicinano,chissà quante ne vedremo,
quante ne inventeranno;già vedo le prime pagine
riportare la menzogna come se niente fosse perché
mentire è la specialità del politicante.
Vorrei suggerire di non prestare troppa attenzione
e/o importanza sia al "fatto" che a tavolazzi!!
è solo un inutile spreco di buone e utili energie,
a meno che non lo si faccia per tenersi in
allenamento!La posta in gioco è molto alta,forse
più di ciò che possiamo immaginare, non scordiamolo.Qualcuno ha detto,molto saggiamente, che non esiste un presidente del consiglio che appena vinte
le elezioni del 2013 risolva i problemi del paese,!
stronzate da sempre ripetute solo dai vari leader di partito,! Per l'M5S invece sarebbe più utile e
determinante trovarsi in parlamento con una forte
maggioranza,creare dei programmi funzionali per
il paese non è cosi difficile come ci vogliono far credere e dar da bere; è ancora meno difficile farli in un ambiente pulito senza corruzione e sopratutto se
siamo noi a crearli e ad approvarli.
Chi attacca il movimento sa benissimo che se lo si
vuole non è cosi difficile applicare la democrazia,
osservare la costituzione, e/o se serve imparare da
i tanti altri paesi che lo fanno!!basta volerlo..
Ecco di cosa hanno veramente paura stampa e i vari
tavolazzi......

yuva m., mantova Commentatore certificato 18.07.12 01:29| 
 |
Rispondi al commento

Primo il potere, poi la pulizia, dopo decide il cittadino.

Un Fatto a due facce; gli intellettuali di sinistra mi fanno sempre più schifo.

W Grillo siempre.

gennaro fu 18.07.12 01:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

se attaccate i giornali fate come la destra che ha portato alla sfascio l'italia

Alessandro Scivicco, napoli Commentatore certificato 18.07.12 00:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tavolazzi Vs Grillo? Gioco diabolico paragonarli quando percorrono strade diverse: Tavolazzi si organizza per sedersi a tavolo della Spartitocrazia, Grillo il tavolo lo vuole far saltare.

Per Tavolazzi organizzare un congresso, nominare delegati politici, fare un programma di anche 200 pagine, ma cumplicatus, con le pieghe, nelle quali nascondere le vere intenzioni, significa preparasi a giocare al gioco del Potere corrotto e perverso, alla spartitocrazia, così come lo conosciamo assai bene.

Il potere perverso e colluso, vuole capi da corrompere... vuole nemici che, prima o poi, diventeranno sicuramente "amici" perché, per restare capi della loro organizzazione, dovranno alimentare il consenso. Il presupposto cardine della Casta è che il consenso si compra distribuendo privilegi e facendo differenze.

Sta nell'animo umano... è la stronzaggine di voler contare di più, sta nella struttura dell'Ego.

Grillo vuole un movimento... non un partito o un esercito: tiene il movimento piatto... Entreranno in Parlamento dei cittadini eletti e controllati da altri cittadini, che agiranno non da politici, ma da cittadini e tanto mi basta e basta e avanza per far saltare il banco della collusione e della spartizione.

Se gli eletti si fanno comperare... fuori!... Se si alleano per maggior potere ... fuori!... se colludono, fuori!... se fan così diventano gli schiavi di altri e non i servitori da me e da te
delegati.

È talmente semplice (simplex è la veste romana senza pieghe, create per nascondere l'arma) Talmente semplice che è inconcepibile, anche a Gomez e al Fatto Quotidiano!

Dipende da quali presupposti osservano la situazione... tutto qui...

Tavolazzi va in una direzione... Grillo in un'altra... avere il coraggio di guardare nella direzione di Grillo non è da tutti.

Mi rendo conto
SL

Silvio Lenares 18.07.12 00:50| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento

Gli opinionisti del F.Q. sono molto piú pericolosi di quelli dei giornali di destra che osteggiano il movimento di Beppe Grillo in maniera aperta. Fanno finta di supportarlo, ma vogliono scardinarlo dal di dentro semplicemente assumendone il controllo. Mirano a sabotare e a estromettere Grillo dal movimento, in modo da controllarlo dall'esterno, sfruttando la fama mediatica di Travaglio & company. Travaglio, intelligentissimo nel manipolare l'opinione pubblica di sinistra, gode di una stima e di un'autoritá indiscussa di milioni di persone, che diviene quasi fideistica. La sua autoritá e il suo carisma potrebbero condizionare fortemente le decisioni politiche del movimento qualora la figura di Grillo fosse offuscata ed il movimento rimanesse senza una guida. Milioni di elettori del movimento sarebbero facilmente strumentalizzati semplicemente agendo con le tecniche web. Tavolazzi è solo il grimaldello per agire contro Grillo e per togliere una guida al movimento. Attenzione quindi!

Lucia M. 18.07.12 00:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Ma cosa vogliono questi? Dovrebbero solo ringraziare che un enorme numero di cittadini onesti sta cercando di riempire questo "caos" di potere con iniziative tese al bene collettivo!!! O preferirebbero che accadesse come in Grecia, dove questo spazio se lo sta prendendo Alba Dorada???

Davide Trevisani 18.07.12 00:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

il mio commento a questo bellissimo post di Tino Tinazzi

http://barraventopensiero.blogspot.it/2012/07/un-movimento-open-source-senza-barriere.html

Gilda Caronti, Milano Commentatore certificato 18.07.12 00:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Grillo prova a proporci di non criticare/commentare i Tuai popst per...sino alle elezioni....dato che i "Partiti ci stanno copiando tutto"...prova a prendere inconsiderazione questa ipotesi ..altrimenti gli onesti cisttadini che dicono la loro verrà copiata tale e quqlae da bnerlusconis e Bersani...interrompi i nostri commenti sinceri e che " loro facciano da soli, senza i nostri inpuput..e con coslo gli imput dei vari ngiornalisti criminali di questa Repubblica!!!

Camillo B. Commentatore certificato 18.07.12 00:25| 
 |
Rispondi al commento

Ma è possibile che ogni volta che riceviamo una critica come movimento o che chicchessia critica beppe parte la levata di scudi?!
Vogliamo iniziare a ragionare e a non prendere posizioni a prescindere?
Quanti frequentano il forum? Io ci ho provato 1 anno, non ne posso più, inutilizzabile, in 10 minuti ho creato forum più fruibili da solo con forumfree.
Non si può in alcun modo intervenire, nn ne possiamo creare uno nuovo, da statuto la sede del movimento è il dominio di proprietà di beppe che è quindi l'unico a poter consentire l'accesso a sviluppatori per la creazione del portale.
E si potrebbe andare avanti ore, il problema di democrazia interna c'è.
L'esclusione di tavolazzi fu una scelta arbitraria dell'uno che vale più degli altri, quale punto dello statuto ha violato non l'ha ancora detto nessuno, l'esclusione di Poppi è poi assurda, chi è che ha preso le preferenze? Faccaimo tanto i verginelli a criticare quelli che sono stati nominati dai capi partito poi il gruppo del movimento va a chiedere all'uno che vale uno di buttare nel cesso le 100 preferenze della poppi?

Francesco S. Commentatore certificato 18.07.12 00:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tavolazzo ti sei fatto un po' di spazio e pubblicità grazie al m5s e a grillo. adesso fai un favore... grazie! buonanotte

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.07.12 00:15| 
 |
Rispondi al commento

Dunque, la chiarezza è d'obbligo, poche famiglie governano il Mondo, comandano le banche, di fatto tutte le banche sono collegate, quando una va male, viene assorbita da altri gruppi bancari.Le banche o chi per esse ,finanziano i partiti, i giornali sono finanziati dai partiti, Berlusconi è controllato con intercettazioni telefoniche, Napolitano anche, ma non si può, le intercettazioni al capo dello stato non si possono fare, si badi bene non è una difesa di Berlusconi, è solo la dimostrazione di un potere che applica le leggi , con due pesi e 100 misure!! Grillo non condivide la Rosi Bindi( non so se si scrive così...Mah?) Il problema dei Gay, è sentito dal PD senza L, perchè ha bisogno di voti! Prima una volta c'erano le tute blu, poi gli extracomunitari, ora i Gay, l'integrazione, vuol dire rispetto, delle differenze, ma non che siamo uguali!!Innegabile che un Cinese , un Negro, un Italiano sono degni di rispetto, ma non sono uguali, è fondamentale capire questo altrimenti, lì nasce il razzismo!!Tutti devono rispettare le leggi, non ci devono essere preferenze! I pPopoli vanno aiutati a casa loro! Non sfruttati, come hanno fatto, Paesi che vogliono insegnare a noi la democrazia. Si veda: Francia, Belgio, Olanda, Inghilterra, America ,ecc. Ecc.Questi Paesi hanno sfruttato, schiavizzato, milioni di popolazioni!! Ci dicono che l' Italia ,fa poco per l' immigrazione, certo la Germania fa di più, forse però è giusto, che faccia di più, per pareggiare, un certo sterminio eseguito da governi precedenti, il Congo si chiamava Belga, certamente non per le coltivazione del omonima insalata!!La Francia non aveva la legione Straniera, per accompagnare i turisti! L' America , ha problemi con i Negri,non poteva lasciarli dove vivevano, invece di usarli come schiavi?Ecc. Ecc.I signori PD senza L,sputano sentenze ma lezioni da loro non se ne possono prendere, al limite ,se ne possono dare, meglio che sciolgano il partito, egli altri partiti seguano l'esempio!! Chiaro?Buon futuro

paolo r., Pontestura (Al) Commentatore certificato 18.07.12 00:13| 
 |
Rispondi al commento


"Nel paese della bugia, la verità è una malattia" Gianni Rodari

condivido in pieno!

Gilda Caronti, Milano Commentatore certificato 18.07.12 00:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Anch'io copio e incollo il mio commento al Fatto Q., ancora in attesa di pubblicazione o censura:
>>>>
A Tavolà......non cercare di fare danni fingendo di essere propositivo, so' tre volte che ci provi a entrare e si comincia a sentire puzza di bruciato (qualcuno ti ha forse fatto credere che ci si guadagna?)!! Se vuoi dare 'no straccio di prova della tua onestà e non insinuare il dubbio che ti hanno pagato certi partiti per destabilizzare l'avversario N°1, prova a spiegare per quale altro motivo ti è stato tolto il simbolo 5stelle (non espulso, espulso da che??!!!) a fianco di "Progetto per Ferrara" se non per un tuo comportamento poco trasparente non in linea con lo spirito del Movimento!! Immagino che tu non credi e neanche speri nella limpidezza della politica esattamente come non pensi si possa prendere le distanze da qualcuno solo perché la tradisce! Io spero che il M5* mantenga sempre questa cultura visto che in Italia basta un piccolo precedente per prendere la mano e fot....re tutto, intanto come inizio non c'è male, sicuramente più convincente della tua penosa insistenza!
>>>>>
Non ce l'ho con il Fatto Q. in toto, mi spiace solo che la libertà del singolo giornalista di raccontare cialtronate (nello specifico l'espulsione inesistente) prevalga sulla "qualità" dell'articolo.

Andrea Caroli (elettrociccio), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.07.12 23:47| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BRAVO TINAZZI, OTTIMO LAVORO.

TYPE-X (T J), Bletchley Park (UK) Commentatore certificato 17.07.12 23:47| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Questi attacchi gratuiti fanno capire quanto i politici hanno paura del.movimento,e mi convingono sempre piu
a votare 5 stelle

giosue d'esposito 17.07.12 23:41| 
 |
Rispondi al commento

Ma Tavolazzi dove crede di arrivare?!?!.....non sarai mai un credibile politico, sopratutto ormai alla sua età. Chissa con quanti movimenti e partiti politici è stato prima di approdare nel 5 Stelle, e dopo aver approdato sfruttando il simbolo del Movimento, solamente sfruttato nella sua lista civica, e non mai presentato una lista 5 Stelle, credeva di poter far carriera e magari arrivare in Parlamento. Ma così non è andata, ed a mio parere hanno fatto bene ad allontanarlo, e adesso?!?!......adesso si venderà al miglior offerente, come già forse comincia a fare, solo per magari impedire l'escalation del M5S. Aspetta sicuramente qualcuno che gli dica di passare con questo partito o quell'altro movimento, ma l'importante sarà per Lui creare ostruzionismi fantastici al 5 Stelle........Tavolazzi per quanto mi riguarda è al capolinea, mi sa che gli tocca scendere e lasciare spazio, spero che non faccia come tutti i politici suoi coetanei :))

Gioacchino Celestino, Mazara del Vallo Commentatore certificato 17.07.12 23:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Purtroppo ogni tanto viene fuori l'anima oscura del Movimento.
La forza innovatrice e rivoluzionaria del Movimento viene oscurata dal rifiuto totale e immediato di qualsiasi commento o critica!
Non funziona così, non funziona affatto così la Democrazia!
Si ascolta, si accetta o si respinge, infine si risponde.

Gabriele Arcangeli 17.07.12 23:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BASTA GANGBANGS IN PARLAMENTO!

Caro Sig. TAVOLAZZI:
La politica ha RITENUTO fino adesso di far a meno dei cittadini, quindi possiamo benissimo vivere senza il suo contributo.

Si ponga questa domanda invece.
Servono i candidati giusti o le persone giuste?
Quale sarebbe la sua risposta?

Gli Italiani se lo sono sempre chiesto x decennI!.

Ma le risposte non sono mai arrivate.
Se nessuno ha mai ascoltato.
Se la Politica non ha mai considerato sacro il valore della coerenza,come possiamo farci SVERGINARE dal primo che passa!

Non ci interessa il governo, ci interessa cambiare la POLITICA!
Non prendiamoci in giro su cosa potra' fare a parole il futuro Presidente del Consiglio!
Nessuno nel 2013 sara' in grado di farlo, perche' siamo costretti a guardare al presente
Resettiamo tutto, x ripartire da zero.

L' intento del Movimento 5 stelle e' far entrare i cittadini nelle istituzioni, i quali avranno il compito di far capire a chi a scaldato le poltrone per tutti questi anni, come si RAPPRESENTA un paese.

Non sono piu' credibili le finte guerre interne dei i vecchi partiti o le solite grandi coalizioni in procinto d'elezione.
Come del resto non e' piu fattibile, la favola dei grandi uomini al POTERE!
Anche perche quelli buoni li abbiamo gia' finiti da un pezzo!
Lei vorrebe tutto questo non e' vero?

Potrebbe essere la persona piu' trasparente di questo mondo, ma in questo momento di vuoto, servono DISCIPLINA, VALORI ETICI e SOPRATTUTTO "COERENZA".

Bisogna AMARE il mandato,che si dovra' svolgere, anche x pochi SPICCI!

L'ESEMPIO in poche parole!

Ci vogliono i FAMOSI FATTI QUOTIDIANI e non le solite PAROLE!
Fatti piccoli perche' no, ma che siano in grado di unire e non dividere i cittadini, come TIFOSI di pallone!

Il principio del Movimento e' eliminare i PARTITI che hanno rovinato la POLITICA

Sembra proprio che come punto focale del programma, sia piu che soddisfacente!

LE RISPOSTE NON SI TROVERANNO MAI IN UN PROGRAMMA POLITICO PUBBLICIZZATO, E MAI RISPETTATO!

alex r., torino Commentatore certificato 17.07.12 23:15| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

che scrivano, dicano, trasmettano quello che vogliono, se preferiscono LA FOGNA, fatti loro, IO NE HO I COGLIONI PIENI DI QUESTI MAFIOSI TRAVESTITI DA BRAVI RAGAZZI, VAFFANCULO, PUNTO!

pillolo 17.07.12 23:15| 
 |
Rispondi al commento

sondaggio no comment

Paolo Conforto 17.07.12 23:12| 
 |
Rispondi al commento

Caro tinazzi di Albano Laziale, secondo me ti sei bevuto il cervello. Capisco che magari sei giovane ma con quiei toni (fascistissimi) non andrai lontano ne tu ne il movimento. Hai solo mostrato intolleranza alle critiche, peraltro costruttive (ma si puo' sollevare la questione del programma o no? Cercare di capire in che modo la gente viene buttata fuori? Porsi delle domande leggitime sulla democrazia interna dell'unica speranza che sta, per fortuna, emergendo in Italia?). Ma poi dico, rivolgersi a P. Gomez e al Fatto come fosse uno Scalfari qualunque e' una cosa che non capisco proprio. Ma dove sei stato negli ultimi due anni? Come fai a non capire che il Fatto sta all'informazione Italiana come il tuo Movimento sta alla politica? Davvero, il tuo minipost mi ha sconvolto, dalla tua reazione altro che Movimento 5stelle, secondo me dovresti emigrare in Grecia e iscriverti ad Alba Dorata.

Giovanni Chiodi 17.07.12 23:11| 
 |
Rispondi al commento

BASTA GANGBANGS IN PARLAMENTO!!!

Si ponga questa domanda Sig, Tavolazzi
Servono i candidati giusti o le persone giuste?
Quale sarebbe la sua risposta?

Gli Italiani se lo sono sempre chiesto x decennI!.

Ma le risposte non sono mai arrivate.
Se nessuno ti ha mai ascoltato.
Se la Politica non ha mai considerato sacro il valore della coerenza.
Come possiamo farci SVERGINARE dal primo che passa!

Non ci interessa il governo, ci interessa cambiare la POLITICA!
Non prendiamoci in giro su cosa potra' fare a parole il futuro Presidente del Consiglio!
Nessuno nel 2013 sara' in grado di farlo, perche' al presente siamo costretti a guardare!
ResettIiamo tutto, e' ripartiamo da zero!

L' intento del Movimento 5 stelle e' far entrare i cittadini nelle istituzioni, i quali avranno il compito di far capire a chi a scaldato le poltrone per tutti questi anni, come si RAPPRESENTA un paese.

Non sono piu' credibili le finte guerre interne dei i vecchi partiti o le solite grandi coalizioni in procinto d'elezione.
Come del resto non e' piu' fattibile, la favola dei grandi uomini al POTERE!
Anche perche''quelli buoni li abbiamo gia' finiti da un pezzo!
Lei vorrebe tutto questo non e' vero?

Anche se sarebbe la persona piu' trasparente di questo mondo, ora in questo momento di vuoto, servono DISCIPLINA, VALORI ETICI e SOPRATTUTTO "COERENZA".

Bisogna AMARE il mandato,che si dovra' svolgere, anche solo per pochi
SPICCI!

Serve L'ESEMPIO in poche parole!

Cosa che non abbiamo visto sino adesso!!!!

Ci vogliono i FAMOSI FATTI QUOTIDIANI e non le solite PAROLE!
Fatti piccoli perche' no, ma che siano in grado di unire o non dividere i cittadini, come TIFOSI di pallone!

Caro Sig. TAVOLAZZI:

La politica ha RITENUTO fino adesso di far a meno dei cittadini, quindi possiamo benissimo vivere senza il suo contributo..

Il principio del Movimento e' eliminare i PARTITI che hanno rovinato la POLITICA.

Sembra proprio che come punto focale del programma, sia piu che soddisfacente!

LE RISPOS

alex r., torino Commentatore certificato 17.07.12 23:07| 
 |
Rispondi al commento

Più criticano il movimento 5 Stelle e più avrà il mio appoggio!
Dire giornlista in italia ormai è una bestemmia!

Fabio Faina 17.07.12 23:01| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

un giornalista serio al fq in questo momento uscirebbe mandando fanculo la redazione per questo articolo. ma la serietà e la coerenza nei giornali e nei partiti in questo Paese non esistono.

Luca C., Termini Imerese Commentatore certificato 17.07.12 22:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stiamo arrivando alla resa dei conti, ogni argomento e' lecito per seminare zizzania e confusione.
Un appello a tutti i sostenitori del movimento 5 stelle.
Vigilate perche loro sono forti e bene organizzati e stanno lottando per la soprevvivenza.
Ci vediamo in parlamento (o sulle barricate)

Pierluigi Cadenazzi, Cremona Commentatore certificato 17.07.12 22:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certi giornalisti stanno cercando di creare le divisioni/discussioni visto che il M5S sta attirando gente con idee politiche molto diverse ma che sono tutti molto delusi dai partiti(specialmente la Casta con i loro privilegi) e stanno cercando un'alternativa. Il mio sogno è che rimaniamo tutti uniti fino all'elezioni con l'obbiettivo comune di sconfiggere la politica corrotta (utilizzando la trasparenza e l'onesta). Purtroppo mettere tutti d'accordo sarà facile quanto guidare un "gregge" di gatti !!! Comunque, secondo me, la cosa importante, onde fare pulizia in parlamento, sarà di poter votare per gente onesta, capace ed abituata a servire la communità (e non farsi servire). In bocca al lupo M5S.

claudio b., Cervignano Commentatore certificato 17.07.12 22:49| 
 |
Rispondi al commento

Gomez è un giornalista serio. La Zaccariello non lo so e, francamente, non mi interessa. Queste crociate contro un giornale serio, che si distingue dai servi prezzolati dal potere, mi sembrano inopportune e anche un po' stupide.

Andrea Veghini 17.07.12 22:49| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento

Per Manuela Bellandi : Ridadisco: programma inadeguato e impresentabile alle politiche riguardo alle voci da me indicate

Stefano S., Cavriago Commentatore certificato 17.07.12 22:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tavolazzi, stai diventando ridicolo!

maria c., perugia Commentatore certificato 17.07.12 22:42| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

ormai devono farsene una ragione tutti....

alle prossime politiche ci sarà il M5S in parlamento,magari non molti rappresentanti,
ma sicuramente ci sarà.

le rivoluzioni nascono sempre dal molto piccolo.

ivan m. Commentatore certificato 17.07.12 22:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io sostengo la pulizia, l'onestà e la trasparenza degli eletti a 5s e la buona fede di tutti gli appartenenti al movimento, che sostengo fortemente per fare pulizia. Ma, spiegatemi, come si fa a votare il movimento per le politiche se NON SI SA PER COSA SI VOTA? Per fede?

Stefano S., Cavriago Commentatore certificato 17.07.12 22:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Fatto ha SOLO riportato un'intervista, ha fatto informazione. Che Tavolazzi dica delle verità o delle bugie non è colpa dei giornalisti de Il Fatto. Che venga fatto un sondaggio non è REATO. Che si sollevino discussioni o scambi di opinioni è GIUSTO.
Perchè si reagisce con così tanta acidità e violenza verbale proprio in stile berlusconiano?
Mi vien da pensare che in parecchi qui abbiano la coda di paglia.

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 17.07.12 22:23| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

noi ci siamo e ci saremo sempre, non penso ci sia da preoccuparsi, come dice Beppe, ci vediamo in Parlamento!!!!P.S: Beppe ha creato uno strumento fantastico che ci permette di comunicare e di confrontarci, e ci permette anche di cominciare a scegliere democraticamente! grazie Beppe del tuo dono e di tutto quello che hai fatto e continui a fare

stefano ventura 17.07.12 22:19| 
 |
Rispondi al commento

ma padellaro lo' ha letto l'articolo prima di mandarlo in stampa? mi auguro solo di no e considerato l'articolo a dir poco lesivo nei confronti di un movimento che ha tutto quel che si possa chiamare democrazia vera. chissa' se tavolazzi sa cosa vuol dire democrazia. ma la cosa che piu' mi lascia perplesso e' il comportamento del fatto quottidiano, un giornale che fino a ieri ho sostenuto e diffeso a spada tratta come giornale indipendente. ma se continua cosi' non so se continuera' ad avere ol mio sostegno grazie

rezzesi zefferino 17.07.12 22:16| 
 |
Rispondi al commento

ho fatto una domanda sui contenuti del programma, che così com'è ,dire che è inadeguato sui temi citati è un eufemismo. Non sento risposte degne del nome.

Stefano S., Cavriago Commentatore certificato 17.07.12 22:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gente che continua a chiedere strutture come se questo fosse un partito, non avete capito niente!
Prima mandiamo via questi fetenti che tanto da soli non ci andranno mai, poi si vedra'!!! ma non vedete che se la fanno sotto?
Che vi serve un disegno?

luciano c., Senigallia Commentatore certificato 17.07.12 22:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Copincollo il mio commento all'articolo de "Il Fatto":

"Tavolazzi, ma a te che ti frega di cosa farà il M5S? Tanto tu sei FUORI, mettiti l'anima in pace che qua di caste non se ne creano. Quando parli di scadenza parli di te stesso e dei consiglieri che t'appoggiano, avete forse paura di rimanere disoccupati? Abbiamo fatto tanto (io e altri in particolare) per impostare i 2 mandati come massimo utile per la politica e così sarà."


pensate veramente che il programma del m5s sia davvero organico riguardo alla voce economia, finanza, politica estera, welfare, debito pubblico, politica europea? Nel forum non c'è nemmeno la voce economia! Andiamo!!! Un movimento è maturo quando può presentare una piattaforma organica di base per le varie voci, discuterla (anche fisicamente e in rete), accettare la consulenza di cittadini a 5 stelle esperti nei vari rami con funzioni di moderatori e infine elaborare delle sintesi che vadano a formare la base del programma del movimento...prime della fine dell'anno almeno.. Su questo Tavolazzi non ha torto.

Stefano S., Cavriago Commentatore certificato 17.07.12 21:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quanti eletti del M5S, in seguito espulsi, si sono dimessi dai loro posti, in coerenza con i principi del movimento? Chi mi garantisce che i futuri eletti lo faranno? Quale reale controllo potrò avere su di loro?

Raffaele C., Roma Commentatore certificato 17.07.12 21:54| 
 |
Rispondi al commento

Tavolazzi, fallo tu un partito secondo i tuoi gusti. Vediamo la tua bravura e lungimiranza

mariuccia rollo 17.07.12 21:51| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Scusate, va bene tutto... ma è proprio perchè dovrebbe andare bene tutto che ogni notizia dovrebbe essere data. Purchè descriva fatti realmente accaduti, ovviamente. Leggo FQ quasi tutti i giorni e non ho mai avuto l'impressione che sia contro Grillo. Anzi! Qualche settimana fa, Beppe ha anche rilasciato una lunga e interessantissima intervista al vice direttore, tale Marco Travaglio. Non so se mi spiego... Lo stesso Marco Travaglio che ha partecipato ai Vday. Accanirsi così contro un giornale degno di tale nome mi sembra ingiusto, anche perchè è forse l'unico quotidiano che non riceve alcun finanziamento pubblico.

Alessandro V. 17.07.12 21:51| 
 |
Rispondi al commento

tavolazzi, basta!!!!

victor 17.07.12 21:49| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Tavolazzi piantala con la tua ingenuità, o, in fondo, con la tua malafede. I consapevoli ti vedono, sanno chi sei. La tua essenza è cristallizzata nell'ovvio e nel banale da tanto tempo.

Sei ancora in tempo per ridimensionare il tuo ego e farti partecipe della comprensione.

Andrea C., Milano Commentatore certificato 17.07.12 21:47| 
 |
Rispondi al commento

V

Zi GLEN, roma Commentatore certificato 17.07.12 21:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io credo che manchi un momento di ferma riflessione. Il Movimento è cresciuto più velocemente di quanto ci si aspettava e non si può pretendere che sia pronto e perfetto. Ci sono delle carenze organizzative interne che vanno affrontate per evitare che tutto ricada sulle spalle di chi verrà (o è già stato) eletto; carenze che rendono difficile il rapporto quotidiano con le persone perchè a volte manca la chiarezza sui processi decisionali. Non si può mescolare la democrazia diretta "fatta in casa" con la democrazia rappresentativa vigente nel nostro stato. Noi cerchiamo di inserire elementi di democrazia diretta attraverso le possibilità che le nostre leggi ci offrono ma troppo spesso si pretende che il nostro progetto sia un qualcosa che non esiste nel panorama politico senza fare i conti che poi bisogna muoversi con le attuali regole "del gioco."
QUesto vuol dire che è tutto da buttare? ASSOLUTAMENTE NO. Abbiamo fatto e stiamo facendo tantissimo ma non si può essere così ottusi da non rendersi conto che è necessario incontrarsi per ragionare sul c"come diventare grandi". Io la penso così, indipendentemente dalle proiezioni di voto per le prossime politiche, perchè non sono le percentuali e i sondaggi che decretano la maturità di un movimento politico.

Pietro Vandini, Longastrino Commentatore certificato 17.07.12 21:41| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

tavolazzo prova con i partiti, loro sono democratici, il M5S è oltre.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.07.12 21:40| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

Il MOVIMENTO 5 STELLE NON HA SBAGLIATO UN CAZZO! AVANTI TUTTA.....

FIGLI DI PUTTANA, PEZZI DI MERDA! VI STATE CAGANDO NELLE MUTANDE...BASTARDI, PARASSITI!

Giuliano C., scassacazzaia Commentatore certificato 17.07.12 21:37| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il giornalista in questione si deve occupare del fatto che chi stampa moneta è un privato ed inoltre l'euro nasce in addebito al costo del 200% escluso interessi e accessori...
Viviamo nell'usucrazia...

Ciao Maurizio Settembre

Maurizio Settembre 17.07.12 21:33| 
 |
Rispondi al commento

Tavolazzi evidentemente crede che Grillo sia uno stupido oppure una persona in malafede.
Uno stupido perché pensa che Grillo abbia progettato un movimento carico di temi e iniziative , dando voce e visibilità a coloro che hanno sostenuto e costruito i 5 stelle, senza avere alcun piano a livello nazionale su programmi e candidature.
Un uomo in malafede perché Tavolazzi evidentemente pensa che nonostante i ribaditi comunicati politici (tra cui l'ultimo) , le rassicurazioni (vedi video di Grillo e il meetup di Roma , gennaio 2012)e le interviste (al Fatto)sulle questioni che IL PROGRAMMA va rimpolpato e i candidati scelti attraverso la nuova piattaforma che verrà implementata entro l'anno in corso, nonostante tutto ciò, Tavolazzi non ci crede.
Tavolazzi non crede a Grillo, insinua che sia tutta un'operazione di marketing e che ci sarà un leader che detterà programma e candidati nazionali.

Scusate, mi scappa da ridere,vado un attimo di là...

simoMas 17.07.12 21:30| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A noi il movimento 5 stelle va bene così, non riuscirete a farci
organizzare come i vecchi carrozzoni dei partiti con tessere false
perchè questo modo di fare politica è morto è sepolto. Non diventeremo
mai un partito fatto di correnti o peggio ancora di gruppi
affaristici. E' in atto una rivoluzione culturale che nessuno riuscirà
a controllare l'autodeterminazione sarà la nostra forza è la
partecipazione attiva sarà il nostro faro.

Pino S., Napoli Commentatore certificato 17.07.12 21:25| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Ragazzi! Occhio!
IO, faccio o non faccio parte dal M5S?
Sono qui! Quasi sempre. Sono stato anche a Milano al teatro Smeraldo … e conservo quella tessera.
Ma io con mi relaziono? Non conosco nessuno … personalmente non conosco nessuno.
Vorrei candidarmi! Come faccio?
Mi sembra che sono gli altri a fare la politica del M5S ed io faccio solo il tifo.
Questo è un problema ragazzi!
Qualcuno … ha qualcosa da dire in merito?????

ex combatente e non solo ... 17.07.12 21:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

c'è un 57,25% a favore del movimento 5 stelle..
anche io ho votato favorevole senza conoscere prima i risultati precedenti al mio voto!
io non credo che il movimento,o qualcosa nel movimento vada cambiata,perché va già bene così,bisognerebbe solo decidere cosa fare l'anno prossimo..
poi non credo che grillo sia un ciarlatano o cose simili,perché ci sta mettendo la faccia,se fa brutte figure adesso non avrà dove nascondersi,perché la rete gli si rivolterà contro e non avrà un posto dove nascondersi,qui non ci sono in gioco soldi,ma tutto il resto (anche)!
penso che tra le proposte a livello nazionale rientrano quei sondaggi che lancia sul blog periodicamente! alle volte sono temi che noi stessi utenti del blog,lasciamo e tra lasciamo tra le righe nei nostri commenti,questo mi fa capire che grillo e casaleggio hanno molta considerazione dei loro lettori,cosa che certamente non avviene da nessun altra parte che mi risulti!!

Mimmo G., cardito (NA) Commentatore certificato 17.07.12 21:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Mi devono tagliare la mano se alle prossime elezioni non voto M5S!

Paolo Accardi 17.07.12 21:20| 
 |
Rispondi al commento

TAVOLAZZI AMMAZZATI ^^

Ivan G., Milano Commentatore certificato 17.07.12 21:15| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Con quelli come Tino saremo forza di governo nel 2013, tremate tremate, post efficacissimo facciamoglielo vedere al Fatto ed alla giornalista, che mi pare scriveva per l'Unità.

mirco ciapparelli, legnano Commentatore certificato 17.07.12 21:13| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento

Il M5S darà sempre più fastidio e ci sarà da aspettarsi di tutto e di più. Chi non sa e non vuole perdere, farà di tutto per barare e lo farà soprattutto in occasione di spogli elettorali.
Ci vorranno tanti cani da guardia perchè faranno di tutto per rubare i voti al M5S.
Uniti sempre avanti contro un sistema marcio e corrotto!
RIPRENDIAMOCI L'ITALIA!!!

Carmine Cubellis 17.07.12 21:08| 
 |
Rispondi al commento

FACCIAMO PAURA!!.. MOLTA PAURA!!!

salvatore b., savona Commentatore certificato 17.07.12 21:07| 
 |
Rispondi al commento

ricordiamoci che a Ferrara sono nate menti eccelse tipo Vittorio Sgarbi.

Luca C., Termini Imerese Commentatore certificato 17.07.12 21:06| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io non so se in ambito di democrazia interna Tavolazzi abbia ragione o no, di certo so che la decisione è stata presa da Grillo&Casaleggio senza confrontarsi con gli iscritti.
Per quanto riguarda l'altro punto, ovvero se il M5S è già pronto o no per governare (e non per entrare semplicemente in Parlamento), ha ragione: il programma è carente sotto molti punti di vista. Giustizia, politica estera, scuola, commercio giusto per fare tre esempi.
E in effetti la piattaforma del forum, e lo dico da iscritto al M5S che lo frequenta ed utilizza, è talmente carente che i post più seguiti e più votati sono quelli di chi se ne lamenta.
Beppe, Gianroberto: sveglia! Il 2013 non è tanto distante. Vogliamo vincerle le elezioni con una piattaforma elaborata e condivisa dalla maggioranza egli iscritti oppure no?

Adolfo Sehnert (uncletoma), Santa margherita Ligure Commentatore certificato 17.07.12 21:05| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

proponiamo di costruire 100 inceneritori a ferrara e cento. tanto visto i risultati gli fa solo bene un po di aria pulita.

Luca C., Termini Imerese Commentatore certificato 17.07.12 21:04| 
 |
Rispondi al commento

A Tavolazziii...?! Ma fammi il piacere!

stefano v., vado ligure Commentatore certificato 17.07.12 21:04| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

I sondaggi possono avere una qualche valenza se il contenuto che si rifà alle domande poste è reale. ma qui ci sono diverse inesattezze e comunque, se fossi in Beppe io non gli risponderei più perchè più rispondi, più si allunga la coda di una polemica che è ormai scaduta. BASTA!

Sonia Toni, Rimini Commentatore certificato 17.07.12 21:03| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo concetto di "programma" e "riorganizzazione" l'ho sentito nel week end scorso a Lerici, in occasione della festa 5 stelle di La Spezia a Lerici. Il giornalista del F.Q. ,Ricca se non ricordo male, invitato dal movimento locale, ha sottolineato il concetto della paura da organizzazione che esiste negli attivisti del m5s, ed ha invocato una sorta di esorcismo verso questa forma di limite psicologico che ,secondo lui,limiterebbe la possibilità di sviluppo del movimento.La tesi sembrerebbe portare al concetto :"rendetevi conto che siete un partito, dove sono i capi ?" Evidentemente anche nei giornalisti che suppongo essere in buona fede,alberga la tendenza a vedere un solo sistema di esistenza politica, il partito. Per fare un paragone è come se prendeste un cavaliere del 600 e dopo averlo seduto all'interno di una navicella spaziale ascoltaste i suggerimenti di guida da lui proposti, difficilmente ascoltereste parole diverse da "briglia" e "speroni" .
Quelli che vivono nel movimento sanno benissimo che sul concetto "organizzazione" si sta dibattendo dentro a tutti i meetup,e che l'argomento è sicuramente "succulento" questo lavoro apparentemente slegato sono sicuro darà i suoi frutti e li stupirà nuovamente.


a tavolazzi ma levate dai c.....i !!!!!! sei il classico vecchio politico che vuole restare per 50 anni a fare politica lo puoi fare ma no nel movimento 5 stelle ci sono tanti altri partiti in cui lo puoi fare vai là no !!!!!!!!!!!!

nunzio cusenza Commentatore certificato 17.07.12 21:00| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento

Il Tavolazzi vorrebbe anche lui spartirsi la torta come fanno tutti del resto in questo misero paese..Rimanga al suo posto ( ovvero fuori dal movimento) ed eviti ulteriori sceneggiate come il suo solito.

stefano valarino 17.07.12 20:57| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento

io votero' Mov.5stelle ,bye

daniele siddu 17.07.12 20:55| 
 |
Rispondi al commento

Da cittadino umiliato per anni dalla sua classe politica, in cui è più facile trovare un ladro, un approfittatore, un furbo, un intrallazziere, un ipocrita che una persona semplice, umile e onesta, sono pronto a concedere tanti sbagli al M5S, a patto che mantenga PULITE le sue fila.

La cosa inaccettabile è che finora abbia subito oltre al danno la beffa. Gente che ruba a man basse che è pure del tutto incompetente. E allora dateci un pò d'aria pura.

Mario Amabile Commentatore certificato 17.07.12 20:53| 
 |
Rispondi al commento

Il Mivimento 5 Stelle deve continuare così, perché è l'unica rappresentanza veramente democratica. Le critiche non devono farci paura, anzi, servono per migliorarsi. Saluti Enoch

Giovanni Napoli 17.07.12 20:51| 
 |
Rispondi al commento

io sn stato pure bannato dalfattoquotidiano.it senza alcun motivo.

Luca C., Termini Imerese Commentatore certificato 17.07.12 20:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SI è tutto vero, ma se pensiamo che questo è solo l'inizio ci dovremmo dare anche una mossa.
I problemi dell'ITALIA non sono solo in Italia; ma a livelli MONDIALI. Abbiamo bisogno di una consapevolezza Globale per un forte cambiamento.

emanuele calabrese 17.07.12 20:49| 
 |
Rispondi al commento

SI AVVICINA LA CAMPAGNA ELETTORALE
SIAMO MOLTO SCOMODI

FERNABDOSUEZ 17.07.12 20:49| 
 |
Rispondi al commento

estendiamo l'iniziativa di beppe grillo dei direttori in mutande ai giornalisti del fatto quotidiano. prego agli attivisti del M5S di accoglierli con il dovuto rispetto se li incontrano in vacanza, mi raccomando molto calorosamente!

Luca C., Termini Imerese Commentatore certificato 17.07.12 20:49| 
 |
Rispondi al commento

fanculo a Tavolazzi.
voleva il plebiscito, adesso l'ha avuto. Ora cortesemente vada FUORI DAI COGLIONI!!!

Valerio Guagnelli Scanzani (vagus), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.07.12 20:49| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento

allora è vero che si sta dando spazio ai trombati dal movimento, ma il fatto è che almeno vedo con i miei occhi è che nel movimento 5 stelle di perugia, agli incontri con la gente, non si vogliono affrontare tematiche serie.
si sta sempre a parlare delle riunioni partecipative, della democrazia diretta, a volte anche usando un linguaggio facilmente fraintendibile. cmq quando qualcuno chiede di parlare di punti concreti del programma, spesso gli danno sempre risposte evasive o a volte addirittura anche in termini ostili.
non si fa così

Luca M. Commentatore certificato 17.07.12 20:48| 
 |
Rispondi al commento

fuori le zecche che aspettano il cane di passaggio per saltarci su!!

Massimo Trincheri 17.07.12 20:46| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Grillo inserisci nel blog un link di quelli che sono e che saranno escusi dalle liste del movimento con il relativo motivo, così la finiamo con queste inutili polemiche. La legge è uguale per tutti.grazie

guido chiara, villanova d'asti Commentatore certificato 17.07.12 20:41| 
 |
Rispondi al commento

Premetto che ritengo l'attenzione del FQ verso il M5S un pò eccessiva (ma penso sia dettata dall'obiettivo di incrementare le vendite perchè, secondo me, l'elettorato del M5S legge molto il FQ), detto ciò ho letto l'articolo e non lo ritengo particolarmente offensivo. Trovo molto più offensivo il tono usato dal Sig. Tinazzi in questo post che definisce il FQ come quotidiano dei partiti, definizione disonesta intellettualmente.
Da lettore abituale posso dire che è uno dei pochi (pochissimi) quotidiani che critica anche gli altri partiti politici, dando al contempo spazio a bloggers a favore del movimento (+ o - apertamente)... se poi si vuole che il M5S venga solo osannato allora inizio ad avere qualche dubbio...

Simone Cella Commentatore certificato 17.07.12 20:38| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

Resta il fatto che Beppe Grillo con il movimento 5 stelle è già il favorito per le prossime elezioni. questi partitucci che ci ritroviamo in italia lo sanno bene,e cercano in ogni modo di gettare fango su fango tanto per le figure di m---a ci sono i giornalisti burattini!! servi!!
Intanto il pdl annucia di cambiare NOME,SIMBOLO,E LEADER ma io dico?; ma non facevate prima a sotterrarvi da soli ( per dirne una)

mirko rossi 17.07.12 20:37| 
 |
Rispondi al commento

Ma quante parole inutili, TAVOLAZZI NON HA RISPETTATO LE REGOLE, GRILLO GARANTE L'HO HA ESPULSO. PUNTO
Se ci sono regole, queste vanno rispettate ..

guido chiara, villanova d'asti Commentatore certificato 17.07.12 20:36| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo che ha sentire i commenti e le critiche della gente al M5S,è ridicolo ,da che pulpito.Vi siete fatti passare davanti di tutto,le peggio porcherie,non avete detto niente,non avete protestato,avete appoggiato per anni questi simulacri di partito,votate x dei pregiudicati e avete la pretesa di fare la morale agli altri?ANDATE AFFANCUUUUULLLOOOOOOO!!!Vai Beppe,ancora uno sforza e ci siamo!

ivan b., milano Commentatore certificato 17.07.12 20:35| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari grillini, io stesso lo sono, causa per cui ritengo doveroso evadere da tale discorso, molti credono di essere inattaccabili, addirittura invincibili, tutti i partiti hanno avuto un percorso non sempre facile, soprattutto quando si sparano cazzate con fucili calibro otto. Ragion per cui non credo che la colpa debba cadere sempre su di un singolo individuo, va semplicemente espulso, la sfera è molto più ampia e cattiva, se abbiamo la coscienza apposto allora il partito andrà avanti state sicuri. Come direbbe Eduardo: con qualche malattia, minimo.

Diego Capezzuto 17.07.12 20:33| 
 |
Rispondi al commento

Il sondaggio l'ho votato, poi mi sono accorto che potevo votare quante volte volevo dal mio stesso computer, questo è strano.

Attilio Motzo 17.07.12 20:32| 
 |
Rispondi al commento

Al di là di quello che può essere il giudizio su cotal Tavolazzi (non mi permetto di dare giudizi sui persone che non conosco ) ,quello che costui non ha ancora capito ( e i giornali gli vanno a ruota ) è che il M5S non è un partito ! E non essendolo , non avrà mai una struttura partitica ; quello che vedo nelle parole del Tavolazzi è un sostituto del PD , cosa che il M5S non aspira ad essere , è qualcosa di talmente nuovo per l'Italia , che fanno tutti fatica ad inqudrarlo e sta proprio qui la sua forza : il M5S non va inquadrato in una casella , il M5S è per tutti !

Franco Furlan 17.07.12 20:31| 
 |
Rispondi al commento

io voto gillo senza far tante chiacchiere inutile e tutta la mia famiglia, vai avanti cosi grande grillo.

filzi vincenzo 17.07.12 20:29| 
 |
Rispondi al commento

Sì, il commento è ottimo sotto il profilo del MoVimento 5 Stelle e la lunga strada percorsa da
Beppe ! (facendo i propri errori, ovvio! nessuno è perfetto )

Ricordiamo quanti avranno ancora la tessera del PD
in tasca o se l'hanno stracciata restano cmq schedati lì ! eh ! Perchè Beppe volle tentare la
scalata alla "casta" !

Però...io penso che 'sto Tavolazzi sta a Beppe come il fu (?) Bin Laden stava a Bush (senior e junior) del resto 'sti tipacci sconosciuti vengono alla luce grazie a chi li favorisce !

Poi mi sembra di aver letto che nemmeno sia stato
mai iscritto al MoVimento !! Boh! Misteri della
politica faiDaTe targata democrazia dal basso!

parafrasando Jonny Stecchino:
« il problema del M5S e dell'Italia è TAVOLAZZI »

H::::!


Cara Zaccariello non sarai certamente tu a dividere il movimento, siamo persone adulte e sopprattutto stufi di di essere governati da mafiosi incalliti, ci stiamo riprendendo quello che ci spetta per diritto, capisco che infangare il movimento con i tuoi articoli renda di più che attaccare questi papponi che hanno spolpato l'Italia, mettiti il cuore in pace perchè il tuo intento di dividerci non porterà da nessuna parte.

bachisio goddi 17.07.12 20:25| 
 |
Rispondi al commento

Tinazzi,ho copiato il tuo commento e l'ho inviato a Gomez; ha prontamente risposto (o chi per lui)in maniera esaustiva e cordiale.
Mi spiace attaccare Gomez perché assieme a Travaglio li reputo ottimi giornalisti ma sopratutto ottime persone comunque questo nn ha nulla a che vedere con la questione Tavolazzi.

massimo 17.07.12 20:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grillo ed il movimento, per un uomo di 55aa disilluso dalla politica e da una concezione della società,ove le parole solidarietà impegno senso civico trasparenza onestà democrazia hanno perso di significato reale;rappresentano la speranza di vedere una nuova società risorta dalle ceneri del 68.così come un fuoco che sta per spegnersi è ravvivato dalla pagliuzza,la rete alimenta attraverso la circolazione libera delle idee e della cultura quella intelligenza collettiva che riesce ad estrarre a rinvigorire quei concetti da troppo tempo sopiti.
sono rimasto affascinato da come questi ragazzi stanno affrontando i problemi nei loro comuni, con maturità trasparenza ed apertura alle idee, e non fanno breccia su di me le dichiarazioni roboanti di taluni giornalisti e del mondo partitico tutto. peraltro il problema della democrazia(che al momento non metto in discussione) dovrà sempre restare al centro del dibattito tanto più, quanto più aumenta la complessità di gestione della cosa pubblica.

Alessandro Galeazzi 17.07.12 20:24| 
 |
Rispondi al commento

Continua LO SCHIFO, dei tentati sabotaggi!! Che conferma appieno la nostra e la sua forza. VERGOGNA!!!!!!!

Luca Scapigliati 17.07.12 20:21| 
 |
Rispondi al commento

cari amici del M5S, il mio voto andrà al M5S, non possiamo più fidarci di nessun altro al di fuori di questo nuovo esperimento politico.

Ma io ho solo 2 grossi dubbi, che prima o poi dovranno essere affrontati:

1) perchè c'è il nome di Beppe Grillo sul logo? I più diffidenti potrebbero dire: che differenza c'è con Di Pietro, o Fini, o Bossi (ex), O Berlusconi Presidente?

2) Casaleggio a me non piace: si presenta dopo il successo di Parma, per rivendicare la paternità del programma M5S?
Non ci siamo caro Beppe, tu ci metti faccia e voce, ma Casaleggio non credo possa servire alla nostra causa. Si faccia da parte.
Conviene allenarsi alla democrazia, le politiche sono vicine, e, come molti, ritengo che costruire ADESSO una sana e buona organizzazione interna, avrebbe di sicuro giovato all'immagine e ai numeri del M5S.

Possiamo davvero andare oltre il 50%, ma solo se ognuno vale sempre e solo 1.

un abbraccio a tutti
Vincenzo

Vincenzo 17.07.12 20:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avanti così il M5S , senza ascoltare i soliti tromboni interessati a seminare discordia e zizzagna.
Qualcosa si può anche sbagliare, ma l' importante è farlo in buona fede e se si è sbagliato riconoscere poi l' errore.
Comunque, proprio come insegna l' Open Source, molto meglio il BAZAAR che la Cattedrale.
Del resto abbiamo visto dove la Cattedrale ha portato il Paese; al DISASTRO e alla CORRUZIONE ad ogni livello fino alle MAX Istituzioni.
Avanti tutta col BAZAAR xchè dal BAZAAR uscira poi il meglio.

dr. Jekil 17.07.12 20:16| 
 |
Rispondi al commento

Appogio il contenuto del post.
Grazie alle sue analisi pragmatiche sul futuro, senza essere un veggente,ho risparmiato un sacco di soldi non investendo soldi nella ditta in cui lavoravo.Il cavallo si è dimostrato vincente,cosa volete di più ?
Grazie Beppe

Cardone Giovanni 17.07.12 20:16| 
 |
Rispondi al commento

Più si parla male del M5s io più lo voterò. Mi piace il programma, è vero è un po' sognatore sotto certi punti di vista ma anche un pò di sogno è qkosa di sano, certamente non voterei mai un partito e il non votare è sempre un voto regalato ai furbetti del parlamento, quindi sempre m5s..!! Basta i partiti. Ma chi ha ancora il coraggio di votare questa gentaglia (udc, pd, pdl..) che stanno da decenni al governo, cosa hanno fatto???

Stefano cioffi 17.07.12 20:11| 
 |
Rispondi al commento

CARI GIOVANI AMICI DEL “MOVIMENTO 5 STELLE”:

1 di 2

Il Vostro entusiasmo e il Vostro idealismo mi piacciono! Mi ricordano anche i miei entusiasmi e il mio idealismo di quando sono stato giovane anch’ Io. (Non vi voglio rivelare la mia età, ma vi dico soltanto che ho i capelli bianchi da molti anni …). Questa attuale società Italiana è in putrefazione, lo vediamo Tutti! Un nuovo Paese e una nuova Civiltà devono affermarsi e svilupparsi! Beppe Grillo, in quanto Artista, creativo, Persona intelligente, ma anche fine sociologo, ha saputo immaginare e delineare un futuro migliore per Tutti Voi! Credo che il Vostro Movimento abbia grandi potenzialità. Penso che si affermerà numericamente alla prossime elezioni politiche, (in modo forse anche clamoroso!). Non mi piace dare “i numeri”, ma potrebbe anche diventare il primo partito del Paese! Una grande possibilità ma anche una grande responsabilità … Molti saranno allora quelli che saliranno sul carro dei vincitori … Molti si fingeranno capaci, altruisti, buoni e anche onesti … Ma la realtà sarà ben diversa. Come si dice? Il “Lupo perde il pelo, ma non il vizio”, il “potere dà alla testa”, e “l’ occasione fa l’ Uomo ladro”...

Lux Luci 17.07.12 20:09| 
 |
Rispondi al commento

CARI GIOVANI AMICI DEL “MOVIMENTO 5 STELLE”:

2 di 2

Poi queste nuove Persone, (come quelle che le hanno precedute), penseranno solo al proprio benessere personale e alla propria gratificazione … La storia ce lo insegna! Poche sono le Persone che hanno veramente una bussola etica e morale interiore (e si chiamano allora, Maestri o Illuminati: una rarità …). Ma c’ è una possibilità di evitare questa ennesima corruzione degli spiriti e del sistema: dare veramente il potere al Popolo!
La tecnologia può finalmente aiutare a realizzare questo sogno! “Democrazia Diretta e Partecipata”, uno “spazio digitale” in cui sono gli individui consapevoli e informati, a decidere direttamente, e gli eletti sono solo dei “rappresentanti/attuatori” delle decisioni prese dalla maggioranza dei Cittadini. Attraverso la rete poi sarà anche possibile controllare, come si dice? “In tempo reale”, l’ operato dei “rappresentanti/attuatori”, e se non avranno operato bene: FUORI DALLE BALLE! E VERRANO SOSTITUITI. Fate presto! Attuate velocemente questo modello web di Democrazia Diretta e Partecipata! Auguri!

...E buona serata a Tutti.

Lux Luci 17.07.12 20:08| 
 |
Rispondi al commento

sta storia dell fatto inizia a stancarmi.

Pol Picot (ubot), ROMA Commentatore certificato 17.07.12 20:02| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Ecco cosa ha fatto Hollande (non parole, fatti) in 56 giorni di governo: ha abolito il 100% delle auto blu e le ha messe all’asta; il ricavato va al fondo welfare da distribuire alle regioni con il più alto numero di centri urbani con periferie dissestate. Ha fatto inviare un documento (dodici righe) a tutti gli enti statali dipendenti dall’amministrazione centrale in cui comunicava l’abolizione d......elle “vetture aziendali” sfidando e insultando provocatoriamente gli alti funzionari, con frasi del tipo “un dirigente che guadagna 650.000 euro all’anno, se non può permettersi il lusso di acquistare una bella vettura con il proprio guadagno meritato, vuol dire che è troppo avaro, o è stupido, o è disonesto. La nazione non ha bisogno di nessuna di queste tre figure”. Touchè. Via con le Peugeot e le Citroen. 345 milioni di euro risparmiati subito, spostati per creare (apertura il 15 agosto 2012) 175 istituti di ricerca scientifica avanzata ad alta tecnologia assumendo 2.560 giovani scienziati disoccupati “per aumentare la competitività e la produttività della nazione”. Ha abolito il concetto di scudo fiscale (definito “socialmente immorale”) e ha emanato un urgente decreto presidenziale stabilendo un’aliquota del 75% di aumento nella tassazione per tutte le famiglie che, al netto, guadagnano più di 5 milioni di euro all’anno. Con quei soldi (rispettando quindi il fiscal compact) senza intaccare il bilancio di un euro ha assunto 59.870 laureati disoccupati, di cui 6.900 dal 1 luglio del 2012, e poi altri 12.500 dal 1 settembre come insegnanti nella pubblica istruzione. Ha sottratto alla Chiesa sovvenzioni statali per il valore di 2,3 miliardi di euro che finanziavano licei privati esclusivi, e ha varato (con quei soldi) un piano per la costruzione di 4.500 asili nido e 3.700 scuole elementari avviando un piano di rilancio degli investimenti nelle infrastrutture nazionali. Ha istituito il “bonus cultura” presidenziale, un dispositivo che consente di pagare tasse zero a

Pol Picot (ubot), ROMA Commentatore certificato 17.07.12 20:01| 
 |
Rispondi al commento


Vincenzo Enzo Cardenia

Ecco cosa ha fatto Hollande (non parole, fatti) in 56 giorni di governo: ha abolito il 100% delle auto blu e le ha messe all’asta; il ricavato va al fondo welfare da distribuire alle regioni con il più alto numero di centri urbani con periferie dissestate. Ha fatto inviare un documento (dodici righe) a tutti gli enti statali dipendenti dall’amministrazione centrale in cui comunicava l’abolizione d......elle “vetture aziendali” sfidando e insultando provocatoriamente gli alti funzionari, con frasi del tipo “un dirigente che guadagna 650.000 euro all’anno, se non può permettersi il lusso di acquistare una bella vettura con il proprio guadagno meritato, vuol dire che è troppo avaro, o è stupido, o è disonesto. La nazione non ha bisogno di nessuna di queste tre figure”. Touchè. Via con le Peugeot e le Citroen. 345 milioni di euro risparmiati subito, spostati per creare (apertura il 15 agosto 2012) 175 istituti di ricerca scientifica avanzata ad alta tecnologia assumendo 2.560 giovani scienziati disoccupati “per aumentare la competitività e la produttività della nazione”. Ha abolito il concetto di scudo fiscale (definito “socialmente immorale”) e ha emanato un urgente decreto presidenziale stabilendo un’aliquota del 75% di aumento nella tassazione per tutte le famiglie che, al netto, guadagnano più di 5 milioni di euro all’anno. Con quei soldi (rispettando quindi il fiscal compact) senza intaccare il bilancio di un euro ha assunto 59.870 laureati disoccupati, di cui 6.900 dal 1 luglio del 2012, e poi altri 12.500 dal 1 settembre come insegnanti nella pubblica istruzione. Ha sottratto alla Chiesa sovvenzioni statali per il valore di 2,3 miliardi di euro che finanziavano licei privati esclusivi, e ha varato (con quei soldi) un piano per la costruzione di 4.500 asili nido e 3.700 scuole elementari avviando un piano di rilancio degli investimenti nelle infrastrutture nazionali. Ha istituito il “bonus cultura” presidenziale, un dispositivo che

Pol Picot (ubot), ROMA Commentatore certificato 17.07.12 20:01| 
 |
Rispondi al commento

Tavolazzi che non fa altro che andare in giro anche ospite di trasmissioni tipo "Cominciamo bene" su rai 3, a sparlare del M5S. A sentirlo parlare sembra che senza di lui il movimento si autodistruggerà. Non riesco a digeriree i fatto che un giornale come "Il Fatto quotidiano" dia spazio a quel cialtrone che oltre tutto sul sito "ProgettoperFerrara.org" non ha tolto il marchio del M5S ma lo ha solo depennato. Non so a voi ma a me sembra una provocazione.

marcello iacovacci 17.07.12 20:00| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Per mario antonelli: se aderiamo a questo mov. forse e' propio perche' cerchiamo di pensare con la nostra testa, ma se tu pensi sia giusto il contraio sei libero di farlo senza troppa ironia,contento tu......

stefano 17.07.12 19:58| 
 |
Rispondi al commento

La politica Italiana e coloro che la rappresentano, in questi anni, sono stati maledettamente: prolissi di parole vuote e privi di pensiero, dal aver dato un senso alla stupidità..! Aggiungo tra le fila; giornalisti compiacente..!

Maurizio Manfredini poeta 17.07.12 19:54| 
 |
Rispondi al commento

sempre meglio un idiota come tavolazzi che un drona...

JimmyJoeJimBob ±∑ Commentatore certificato 17.07.12 19:54| 
 |
Rispondi al commento

Questo Tavolazzi ovviamente cerca di prendere parola a qualsiasi costo ma .... sta facendo suo un dibattito che c'è già. Meglio non lasciare questi spazi agli altri. No?

Fabio barilla 17.07.12 19:49| 
 |
Rispondi al commento

Sindaco!!!

M'hanno bannato ahahahahaha, tacci tua, è tutta colpa tua ;)

Nando. Meliconi (in arte l'americano) Commentatore certificato 17.07.12 19:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Capito? Controvotate! Anzichè valutare con la vostra testa e votare di conseguenza, ubbidite! E non leggete le opinioni degli altri, in una democrazia vera i giornali non dovrebbero dare voce a quelli che pongono dubbi e critiche o semplicemente la pensano in modo diverso, democrazia è dare voce solo a chi ci da ragione e ci fa le interviste in amicizia come quella di Travaglio, quello è il pluralismo dell'informazione!

Mario Antonelli 17.07.12 19:44| 
 |
Rispondi al commento

Io credo che riportare i fatti sia un dovere dei giornalisti, se poi vi è scomodo che anche qualcuno del m5s abbia sbagliato è un altro conto però non vi è alcuna intenzione di sputtanare il m5s anche perchè l'unica alternativa valida ai corrotti che ci governano. State attenti però a non insultare sempre chi vi critica come fazioso o di parte. Qui non c'è necessariamente nero e bianco e basta, dovete moderare un po' i toni perchè è ora di essere aggressivi coi fatti. rispondere coi fatti alle parole vale più di mille insulti e questa è la strada che io vedo nel m5s, un movimento di idee e fatti senza necessariamente vaffanculizzare tutto e tutti quelli che non la pensano come noi.

Matteo Donghi 17.07.12 19:43| 
 |
Rispondi al commento

questi sondaggi sono una stronzata!ma x favore ilfattoquotidiano che delusione....ma lo sanno anche i bambini che basta eliminare ogni volta i cookie dal browser e votare quante volte si vuole: in questo modo si pilota il sondaggio, io ho votato 10 volte!

ermete ametista 17.07.12 19:40| 
 |
Rispondi al commento

Ora c'è la conferma:

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=329360600481738

La Zaccariello è una di loro!!

Pasquale_ Caterisano Commentatore certificato 17.07.12 19:40| 
 |
Rispondi al commento

Ancora dobbiamo metterci in testa che il fatto quotidiano il rientro della salma di Berlusca il non boom di Napolitano e tutto frutto di paura ,sapete il movimento 5 stelle fa TEEEEERRRRRRROOOOOOREEEEEEE.

scarcia emanuele 17.07.12 19:38| 
 |
Rispondi al commento

Nonostante sia un sondaggio completamente sbilanciato... ci sono 6 opzioni ad una domanda tendenziosa "secondo te cosa manca...", la domanda già ti porta alla mancanza come dato di fatto. 4 opzioni ti portano a dire appunto cosa manca... mentre solo una delle 6 (la sesta è "altro...") dà la possibilità di esprimersi positivamente sul M5S. Nonostante ciò dicevo, la percentuale più alta va proprio a questa singola scelta, a questa unica possibilità per potersi esprimere a favore (o contro Tavolazzi)...

Massimo Del Frate 17.07.12 19:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Concordo appieno, il movimento 5 stelle è come un corpo umano, se sopravvive ha i giusti anticorpi, se muore vuol dire che non ne ha ed è giusto che si decomponga.

stefano s. Commentatore certificato 17.07.12 19:31| 
 |
Rispondi al commento

L'unica carenza di questo movimento è il blog, non quello di Beppe ma quello del movimento stesso perché purtroppo non agevola molto la discussione ed è poco versatile. Spero che prima del 2013 si risolvano tutti questi problemi. Il movimento 5 stelle è una speranza per molti, conosco persone che da anni avevano deciso di non votare più, perché erano disgustati da tutto; ma ora l'interesse per la politica è più vivo che mai in molte persone prima disinteressate ed è per questo che è oggetto delle calugne e degli attacchi dei giornali di partito. Perché i politici italiani vogliono una massa disinformata e disinteressata, ma adesso il loro gioco è finito!

Mario D. Commentatore certificato 17.07.12 19:29| 
 |
Rispondi al commento

essere demonizzati dai giornali secondo me da un lato ci avvantaggia.
Se siamo sui giornali la gente sa che esiste un movimento 5 stelle, sanno che siamo una forza politica e rimangono un po interdetti non capendo cosa voglia dire il movimento e in cosa starebbe sbagliando secondo tavolazzi.
Insomma gli si risveglia la curiosità, ci creano del terreno fertile per contagiare con le nostre idee.
In queste condizioni è facile fargli notare che i partiti hanno occupato abusivamente la democrazia e che noi vogliamo cacciarli per riprendercela.
Dovremmo ringraziarli per il polverone che stanno sollevando su di noi nel tentativo di screditarci.
Quasi quasi gli scrivo anche una email di ringraziamento... bh

Alessandro crapanzano (alexander009) Commentatore certificato 17.07.12 19:28| 
 |
Rispondi al commento

Siore e siori,

ecco a voi il covo delle serpi:

https://www.facebook.com/groups/solo5stelle/

Pasquale_ Caterisano Commentatore certificato 17.07.12 19:25| 
 |
Rispondi al commento

A parte il conflitto personale con Tavolazzi io son d'accordo con chi dice che all'interno del movimento manchi una struttura democratica ben definita. Il fatto di dire che decide la rete e quindi il cittadino é una bella cosa, ma non ha dimostrato grandi risultati, almeno in queste vicende.

In piú il Movimento non dovrebbe aver paura di affrontare tali temi di democratizzazione interna, perché prima o poi su questi delle decisioni dovranno essere prese.

Io prenderei il sondaggio del quotidiano piú come un'opportunitá per il movimento di sapere quello che la gente pensa piú che come una minaccia. Questo perché se il movimento dimostra serietá e trasparenza sará molto difficile per le altre forze politiche batterlo.

Valentino Giudice 17.07.12 19:23| 
 |
Rispondi al commento

Bel post, giusta segnalazione. Però suggerire di contro-votare è una cazzata, se per contro-votare si intende rispondere solo cose che piacciono, e che va tutto bene. Ognuno deve rispondere ciò che vuole.

Sandavi 17.07.12 19:21| 
 |
Rispondi al commento

grillo ha sbagliato pure a fare il primo e il secondo v-day. proposito vi del fatto dove cazzo eravate? a parte travaglio e sansa io non ricordo nessuno di voi che sia venuto o abbia detto una parola di sostegno.

Luca C., Termini Imerese Commentatore certificato 17.07.12 19:21| 
 |
Rispondi al commento

caro travalio chi tace acconsente. ricordatelo. ora si capisce perchè hai abbandonato il passsaparola qui sul blog. qui siamo in guerra civile di liberazione, ci sono i partigiani del m5s e i fascisti partitocratici. voi del fatto vi siete schierati complimenti, ce ne ricorderemo dopo le elezioni del 2013.

Luca C., Termini Imerese Commentatore certificato 17.07.12 19:18| 
 |
Rispondi al commento

analizziamo quello che ha detto: “Mancano pochi mesi alle elezioni politiche e non sono ancora noti criteri e modalità per completare il programma nazionale del m5s e per la scelta dei candidati. Il portale è inadeguato e il governo del movimento nelle mani degli utenti della rete’ resta una frase vuota, scritta nel non statuto"...dov'è l'errore? la malafede? sono un attivista del M5s perchè credo che sia un ottimo mezzo per far saltar fuori le idee migliori ma per questo ci vuole dialogo, confronto. qualcuno qui ha solo fede. le critiche fanno crescere, ma solo se si è già un pò forti...se fanno così paura.. non so che vuol dire...

gabriele vanzan, roma Commentatore certificato 17.07.12 19:16| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 24)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tavolazzi Tavolazzi mo' avete stufato cerchiamo di essere diversi anche in questo basta polemiche che sviano dai problemi reali e ora di agire !!!!! Seguiamo il programma e andiamo avanti a tutto vapore !!!!!!!questo come al solito e un mio pensiero giusto o sbagliato che sia!!!!!

Carlo fugagnoli 17.07.12 19:15| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

queesti servetti di di pietro, de magistris e vendola mi fanno ribrezzo. non hanno detto nulla sulla cacciata da idv di sonia alfano. non hanno detto niente delle cattive azioni da sindaco di de magistris, e hanno minimizzato che vendola è ancora indagato per la sanità. perchè non fate un bel sondaggio sulla democrazia interna ad idv, o magari a sel e al pd dove si è visto ilbel congresso dove non si può discutere di nulla. padellaro dove era quando beppe grillo cercva un giornale dove poter pubblicare l elenco dei condannati in parlamento, e nessun quotidiano gli ha risposto? non era direttore dell'unità? cinzia monteverdi vi ha dettato la linea se no niente stipendio ? matteo incerti sul vostro giornale scrive molto meno che gine ha fattto?nlo avete epurato? vi meritate la fine che state facendo in edicola, siamo noi del m5s che non vi compriamo più. siete finiti.

Luca C., Termini Imerese Commentatore certificato 17.07.12 19:14| 
 |
Rispondi al commento

fino a qualche giorno fa comperavo il fatto xkè lo ritenevo un quotidiano al di sopra dei partiti e xkè marco travaglio mi piace come giornalista molti altri no ma, come già detto comperavo ora non più

sabina ., venezia Commentatore certificato 17.07.12 19:11| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Secondo me è un errore e una auto-violenza quella di voler vedere in ogni articolo del fatto un tentativo di distruggere il movimento!! Quel sondaggio è qualcosa che doveva esser fatto qui !!! non li, prima che lo facesse il fatto, e molti dei sostenitori del movimento leggono ambedue i siti, e hanno risposto a quel sondaggio. Che non interessi il contenuto a me dispiace molto perchè credo sia una parte fondamentale che potrebbe determinare anche il corretto o meno evolversi di questo movimento. Certi argomenti non li possiamo driblare solo perchè scomodi, bisogna sempre guardarsi in casa e capire se c'è qualcosa che non va, che va sistemato, e poi sistemarlo !!! una democrazia più partecipativa con sistemi informatici più evoluti, una maggior chiarezza con l'arrivo delle amministrative, sul come verranno scelti i candidati, su come si evolverà il programma e come verranno scelti i prossimi punti del programma (è palese e lo disse anche grillo che quel programma è una linea guida che non abbraccia argomenti che sono propri appunto di una guida nazionale) e mi sembra di aver capito che sono in tanti a richiedere questi passi, come prossimi passi !!! e puntare sempre il dito altrove a me sembra un voler nascondere la testa sotto la sabbia !!!! cosa che fino ad ora non corrisponde allo spirito del movimento.

Alessandro. Baroni, Reggello Firenze Commentatore certificato 17.07.12 19:09| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo TAVOLAZZI, fai un passo AVANTI !! sei Grande come eta' come me !! datti da fare per I GIOVANI -FAI IL SOLDATINO COME ME!! L'UNICO rispetto che DOBBIAMO AVERE è """ LA CARTA DI FIRENZE""" I nostri eletti stanno facendo POLITICA DEL FARE , in modo OTTIMO, che vuoi di piu'--SCENDI dal PIEDISTALLO! ricorda che f0rse domani POSSIAMO contare MOLTO-o forse la "" CASTA" ci distrugge ""MENTALMENTE"".. BEPPE sei UN PROFETA -buonooooooooooooooo

rolando la rosa 17.07.12 19:09| 
 |
Rispondi al commento

beppe sfasciagli il culo con le querele

Luca C., Termini Imerese Commentatore certificato 17.07.12 19:08| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, nel sondaggio non hanno implementato un sistema di controllo dell'univocità dell'IP.
Se volete boicottarlo clicckate più volte:

http://polldaddy.com/n/971771103a1c04b0c6560950c428d34a/6396317?1342544203325

Se pensate che "va bene così" e:

http://pixel.quantserve.com/pixel?a.1=p-18-mFEk4J448M&a.2=p-ab3gTb8xb3dLg&labels.1=type.polldaddy.poll

Se credete che Tavolazzi "sbaglia".
Divertiamoci un po. :D

Giuseppe C., Catania Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.07.12 19:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e tra tutti questi presunti " sbagli " se cosi si possono dire ironicamente,io ho il timore,che l abbiano messo a parlare e a fare il trascinatore della gente quelli della sinistra i( comunisti)per poi quando salirà giustamente al potere subentreranno loro con una delle miliardi di scuse che hanno sempre trovato.Già perchè chi è il leder o chi sarà se Grillo dice che si toglierà di mezzo,Lui dovrebbe governare e nessun altro il suo movimento 5 S.Il casino la combinato lui se cosi si può dire e quindi deve rimanere con le redini in mano del suo partito.Anche perchè chi meglio di lui sa cosa si deve e non si deve più fare.Ora se con questa mia email,non avrò una risposta,non scriverò più a nessun commento in nessun post di fb o nel suo blog.5 Volte ho commentato i suoi post e le sue azioni,ma senza mai ne un mi piace,ne tanto meno una risposta.Credo che se uno fa o dice qualcosa deve pur rispondere ai suoi fans,lettori e sostenitori. Concludo dicendo che in tutti i suoi comizi che vedo su You tub non par la mai male dei comunisti.Si di Dalema,prodi,bertinotti non l ha mai citato e dice sempre cose piccole cazzatine e insignificanti rispetto a quelli di destra e di centro.Fateci caso.Lui non dimentichiamo che è filo comunista.Quindi Grillo a chi la vuoi dare a bere.I miei saluti - Leo -

Leonardo Citino 17.07.12 19:04| 
 |
Rispondi al commento

Francamente non vedo cosa ci sia di tanto scandaloso, nessuno é perfetto, le critiche servono per far riflettere e migliorarsi. STOP

Nunzio Rizzo 17.07.12 19:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TAVOLAZZI CERCA POLTRONE E STIPENDIO.. ha un suo statuto e non segue la filosofia di uno vale uno.. quindi andate a FANCULO .. IO VOTO M5S. IL FATTO Q. STESSA MERDA CIAO

Marco ., Torino Commentatore certificato 17.07.12 19:04| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento

Scusate ma... non è che state - forse - dano un'importanza eccessiva a Peter Gomez ed a "Il Fatto Quotidiano" ???

Gio S., Genova Commentatore certificato 17.07.12 19:03| 
 |
Rispondi al commento

Certo che chiamare il Fatto un giornale che fa comodo ai partiti è veramente ridicolo... è l'UNICO che non prende finanziamenti, non mi sembra sia mai stato pro-Berlusconi o pro-PD, ma se osa pubblicare un intervento di un espulso dal Movimento (senza dargli ragione, riferisce e basta come ogni giornalista obiettivo farebbe) diventa subito un giornale fazioso... come se un'espulsione dovesse essere quasi un ostracismo, una damnatio memoriae... Se si ascolta sempre e solo l'opinione di quelli del Movimento senza dare ascolto anche all'altra campana, valutando le sue ragioni (NON sto dicendo che abbia ragione a priori) allora qual'è la differenza con il partito del "Chi non vota me è un coglione"?

Luca Gargano 17.07.12 19:03| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Brava Giuliaaa e brava Giuliiaaa...a a a a a

Divertitevi davvero su:

https://www.facebook.com/pages/Tutte-le-contraddizioni-dei-dissidenti-anti-Grillo-infiltrati-nel-M5S/239114252787471

^_^


Pasquale_ Caterisano Commentatore certificato 17.07.12 19:01| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti,
pongo una domanda a chi ne sa più di me.
Io sono da sempre un sostenitore del M5S, ma ora c'è una cosa che non capisco.
Chi è Gianroberto Casaleggio?
Non era solo un editore?
Perchè, ultimamente, ogni volta che c'è un casino c'è dimezzo lui e soprattutto ... con quale titolo si permette di giudicare/opporsi alla decisione di un sindaco democraticamente eletto?
E soprattutto ... perchè c'è stato bisogno di chiamarlo?
Anche se il tono può sembrare provocatorio non vuole esserlo.
E' che, a parere mio, il punto di forza di questo movimento è sempre stata la trasparenza e vorrei capire se di trasparenza assoluta si può ancora parlare.

Grazie a tutti

Enrico Piana 17.07.12 19:01| 
 |
Rispondi al commento

mandiamo a casa tutti i politici che da tanti anni si sono prodigati per un tornaconto personale e non hanno considerato che essendo stati eletti dal popolo dovevano solamente prodigarsi per il popolo.

luigi ferrara 17.07.12 19:01| 
 |
Rispondi al commento

Brava Giuliaaa e brava Giuliaaaaa.... a a a a a...


Divertitevi davvero su:

https://www.facebook.com/pages/Tutte-le-contraddizioni-dei-dissidenti-anti-Grillo-infiltrati-nel-M5S/239114252787471

^_^



.

Pasquale_ Caterisano Commentatore certificato 17.07.12 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Uno dei migliori minipost!
Questo commento deve avere la massima visibilità,
per il Fatto, la Zaccariello, Gomez e ecc... ecc... ^_*

Un abbraccione Tin tin :-))

silvanetta* . Commentatore certificato 17.07.12 19:00| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 25)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sicuramente faranno di tutto per eliminare il movimento 5 stelle,ma tutti insieme dovremmo far si che questo non accada,il movimento siamo noi Italiani a volerlo,mandiamo a casa la cricca che dall'ultimo conflitto ad oggi a grandi morsi a mangiato e svenduto la nostra Patria.Tutti insieme con il Movimento 5 Stelle.

Luciano Tordiglione 17.07.12 18:58| 
 |
Rispondi al commento

cioè: se il fatto fa interviste sdraiate come quella di travaglio a grillo va bene, sennò sono dei pericolosi sabotatori...cari grillini, siete dei berlusconiani!

michele tonin 17.07.12 18:58| 
 |
Rispondi al commento

Il Fatto e la Zaccariello fondamentalmente stann o attuando come l'agenzia di PR del Tavolazzi.

Ovviamente sono vicini al PD-L che trema, e cerca di dividere i 5 Stelle.

Quello che sta succedendo a Parma, con Pizzarotti e la nuova giunta li terrorizza!! Si perche' si sta provando che i Politicied i Giornalisti di professione non servono.

Politici e giornalisti non servono 17.07.12 18:57| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO E' IL NOSTRO FRANGI FLUTTI MA VICINO A LUI CI SONO MILIONI DI ITALIANI E TAVOLAZZI SE CREDE VERAMENTE IN QUESTO MOVIMENTO LA DEVE SMETTERE ALTRIMENTI A ME DA DA PENSARE GRAZIE

EMANUELE PRESILLI (antipolitik), GUALDO TADINO Commentatore certificato 17.07.12 18:56| 
 |
Rispondi al commento

Beppe nei confronti delle caste è anche troppo galantuomo secondo me..

Michele 17.07.12 18:56| 
 |
Rispondi al commento

(Grande Tino...)
:-)
Mi chiedevo...
Ma abbiamo un'alternativa al M5Stelle?
... Se a qualcuno va bene così...
prego... che voti come sempre ha fatto PD o PDL
(che poi è la stessa cosa)...
ma poi non lamentiamoci che tutto va male.

Non è vero che il M5Stelle è l'armata Brancaleone,
ogni città in cui siamo stati eletti ci stiamo dando da fare,
con difficoltà, certo, vuoi per inesperienza, vuoi che siamo con tutti contro, ma il principio è buono e sano.

Chiunque, e ripeto, chiunque può far meglio
di questa vecchia politica,
mi andrebbe bene anche che ci governasse un UFO,
ma questa politica NO.

Ci stiamo provando (mi ci metto anch'io)
ci stiamo informando, e poi non lo dimentichiamo,
non sono le menti che mancano in Italia,
in Italia manca
la VOLONTA' DI GOVERNARE IN MODO INTELLIGENTE .

Il processo di contagio è iniziato,
non sarà facile, non sarà domani,
ma Beppe Grillo si merita tutta la mia riconoscenza
per ciò che di buono ha fatto in questi anni,
.. e non è un caso che siamo in rete
a parlare di lui e del Movimento 5 Stelle.
Andiamo avanti...
:-)

(commento inviato al Fatto Quotidiano)

baci
Sara.

sara paglini, carrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.07.12 18:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sogno per i nostri figli il giorno in cui spariranno politici e giornalisti servi gli uni degli altri. Parassiti che vivono a spese del popolo.

Domenico De Prisco 17.07.12 18:55| 
 |
Rispondi al commento

...se un movimento come il M5S che rischia di arrivare oltre il 20% alle prossime elezioni, considerando che estremamente giovane e nuovo nonché quasi privo di costi, è frutto di uno sbaglio, ebbene allora credo che molti altri politici cercheranno di capire di quale sbaglio si tratta per poterlo copiare....

Claudio Prandini (chichibbio), Braone (BS) Commentatore certificato 17.07.12 18:55| 
 |
Rispondi al commento



Progetto Italia Futura :

la casta politica non cambierà nulla e deve essere rinnovata .
unico modo libere elezioni con legge elettorale diversa dal porcellum

per realizzarla ecco cosa bisogna fare :

Fase 1
Stesura disegno di legge di iniziativa popolare con questi punti base :

1) Canditati a camera o senato di età compresa da 25 a 60 anni
2) Durata massima della cariche 2 legislature alla camera e 2 legislature al senato max 3 legislature totali per candidato
3) Liste elettorali su collegi uninominali con almeno 5 candidati scelti con il sistema delle preferenze
4) I candidati devono essere residenti nella stessa regione di candidatura
5) I candidati possono essere presenti in max 2 collegi
6) I candidati non devono essere indagati per reati commessi nell’esercizio della loro funzione o comunque reati di particolare gravità trovare una formula per evitare questione di legittimità costituzionale relativa agli art 3 e 27
Fase 2
Pubblicazione in social net work , e sito web della proposta di legge in modo che possa essere conosciuta a milioni di italiani

Fase 3
Raccolta firme :
1) Scaricando un pdf da internet e facendo autenticare la firma in comune o da un notaio e quindi inviare il testo firmato via fax a ….
2) Creare all’interno delle università dei punti raccolta firme
3) Creare tra sindacati e associazioni di categoria punti raccolta firme

Fase 4
Giornata della bandiera italiana umana .
In tutte le piazze italiane si invitano cittadini vestiti di bianco,rosso e verde a formare la bandiera italiana umana e si predispongono punti con notai o pubblici ufficiali per raccolta firme .

Fase 5
Si consegna il progetto di legge di iniziativa popolare ai presidenti di camera e senato e a Napolitano

Fase 6
La camera e il senato approva la nuova legge elettorale .
Allora se arriviamo a sole 50.000 firme raggiungiamo il minimo ma se portiamo 10.000.000 di firme prendiamo in ostaggio camera e senato non esce nessuno se non si approva la legge

paolo bari 17.07.12 18:54| 
 |
Rispondi al commento

Il sondaggio era già iniziato con moltissimi voti a favore delle posizioni tavolazziane.

Questa si che è imparzialità da veri giornalai...vero Giulia??

^_*

Pasquale_ Caterisano Commentatore certificato 17.07.12 18:53| 
 |
Rispondi al commento

Il partitismo è il cancro della democrazia. Ma non gli conviene capirlo. Loro, in senso lato, negano che esista la bontà e chiamano solidarietà la più vile delle elemosine. Vedremo. Intanto la situazione economica, a causa soprattutto della protervia e mancanza di umiltà del governo Monti, peggiorerà. Attendere x credere.

nick salius, web Commentatore certificato 17.07.12 18:53| 
 |
Rispondi al commento

il movimento 5 stelle è finalmente la strada giusta per cacciare tutti quei politici che fino ad oggi ci hanno riempito le orecchie di chiacchiere ,di promesse mai mantenute,ogni partito pensa solo come fregare i cittadini mandiamo tutti a casa facendo pagare poi tutte le loro malefatte viva Grillo viva Movimento 5 stelle!!!!

carlo tattini 17.07.12 18:52| 
 |
Rispondi al commento

la prima domanda comunque lascia un dubbio di interpretazione. Non è chiarissimo a chi si da ragione o torto
in ogni caso i sondaggi sono fatti anche per essere taroccati e quindi non preoccuparti Grillo e team chi ti segue non si lascia corrompere dai giornalisti

Fabrice Lissandron 17.07.12 18:52| 
 |
Rispondi al commento

Credo che il M5S sia sufficentemente cresciuto per poter fare distinzioni e analisi, per cui il fatto che una giornalista di politica, (politica simile ma non uguale) esprima e pubblichi commenti, opinioni e/o sondaggi deve lasciare il tempo che trova. Ognuno (anche lei) ha il diritto di scrivere ció che vuole. Saranno i lettori e gli elettori ad avere, poi, la ultima parola.

Silvio B., Guayaquil Commentatore certificato 17.07.12 18:52| 
 |
Rispondi al commento

Questo e' solo l'inizio : in campagna elettorale butteranno merda sul movimento 1000 volte di piu'
di quanto fanno adesso.
Bisogna solo concentrarsi sul programma ( che deve ampliato e migliorato ), sulle persone e sui tecnici da inserire in parlamento, su come comportarsi con i media ( niente tv italiane ) ,su come difendersi dal Sistema.Bisogna che coloro che saranno eletti rimangano compatti.Perche' sara una vera e propria guerra, che lo si voglia oppure no.

Al. P. Commentatore certificato 17.07.12 18:52| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me, muove anche un punto chiave sull'inefficienza del blog come strumento di democrazia partecipativa. Cerchiamo di prendere spunto dalle critiche e non otturiamoci le orecchie.

Cristiano 17.07.12 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Io seguo e appoggio il M5S da due anni:

- il programma proposto è valido per le amministrazioni comunali, ma non ancora per un governo nazionale (in tema di lavoro, economia, relazioni estere, sanità, istruzione, ecc.)

- manca anche una struttura adeguata per votare i candidati alle politiche del 2013. Questo è innegabile.

Per fortuna Grillo si è finalmente esposto sui diritti civili, perché altrimenti mancava un dibattito anche in tal senso.

Si possono fare critiche costruttive affinché il movimento possa crescere e migliorare oppure si appoggia fideisticamente Grillo come capo-popolo?

andrea p., preganziol Commentatore certificato 17.07.12 18:51| 
 |
Rispondi al commento

ha sbagliato in tutto ma voi eravate li non mi fido di tutto cio"!! o avevate a che fare con un gerarca o e"tardi per dire questo signori miei non siete piu credibili.

alberto agostini 17.07.12 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Sono stufo di quest'italia marcia e corrotta, tiriamo fuori le palle per dare un futuro ai nostri figli

natale Gallo 17.07.12 18:50| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO STA FACENDO BENE.....ZITTITEVI TUTTI GLI ALTRI CAFONI...

mario straface 17.07.12 18:50| 
 |
Rispondi al commento

Da circa 7/8 mesi, compaiono dei bastian contrari al movimento. Addirittura da inventarsi rimborsi a Favia, polemiche su De Franceschi e denigrazioni nei confronti di Grillo.
Ora stanno uscendo allo scoperto e mollano calci. Beppe Grillo sa quel che fa.

Monica O. 17.07.12 18:50| 
 |
Rispondi al commento

Il fatto quotidiano, come anche Servizio Pubblico si sono rivelati parte del problema invece che la soluzione.

Il fatto che sono indipendenti economicamente non ha ovviamente effetto sul fatto che usano vecchi schemi di informazione partitica.

Il passaggio a La 7, senza fare menzione alla restituzione dei soldi che hanno raccolto per la rete indipendente riassume che Santoro e' molto simile ai partiti. Prendono i soldi e fanno il cavolo che vogliono.

Direi una grossa delusione. Quindi io ho cancellato l'abbonamento, e se Santoro o travaglio mi chiedono un solo soldo in piu' li mando a quel paese.

Cancellate gli abbonamenti al fatto, rispondere ai loro sondaggi e' una perdita di tempo.

Cancellare Abbonamento 17.07.12 18:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma questi servi di partito lo sanno che andranno a casa con le pedate in quel posto e poi dovranno rendere conto dei soldi rubati alla colettività, loro ed i loro parenti ed affiliati così come i politici degli ultimi 50 anni

mirko angelini 17.07.12 18:48| 
 |
Rispondi al commento

ma poi oltretutto a parte che l'oggetto dell'articolo è legato alla scrivente che non ha argomenti sul m5s se non questa farloccata di Tavolazzi,la cosa più tragicomica è che il sondaggio è totalmente farlocco perchè lo stesso utente può cliccare sul voto più volte senza alcuna segnalazione che ha già votato.......da qui già si vede la valenza pari a zero solo per il fatto meramente statistico.

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 17.07.12 18:46| 
 |
Rispondi al commento

la rete ora fa paura ha questa banda di ladroni e molto altro,continua cosi sono con te e sto in silenzio publicizando la nostra causa e colgo l occasione per dire GRAZIE BEPPE

enzo altamura 17.07.12 18:44| 
 |
Rispondi al commento

Nel M5S c'è un tipo di democrazia che si chiama "VERA", capisco che per i giornalisti e i politici questo tipo di democrazia è sconosciuto ormai da decenni, ma se il M5S stà sbagliando, allora tutti gli altri sarebbero da appendere ai lampioni...viva l'Italia

edo 17.07.12 18:44| 
 |
Rispondi al commento

Grillo non ha sbagliato nulla; è mosso da passione civica ed ha fatto benissimo finora. Ora ci dimostri che crede nella democrazia... e lo seguiremo fino in fondo.

piero luccarelli, crispiano, taranto Commentatore certificato 17.07.12 18:44| 
 |
Rispondi al commento

senza Beppe non avremmo avuto niente...
i parassiti in cerca di una re-vergination si rivolgano altrove...

thomas enrico carriero 17.07.12 18:44| 
 |
Rispondi al commento

sono daccordo

Cesare Prudente 17.07.12 18:43| 
 |
Rispondi al commento

D'accordo con Tinazzi. Vedi, questi sono articoli ai quali non credono neanche loro de IlFatto. Li scrivono in modo provocatorio perché altrimenti la Zaccariello non la legge nessuno (non sa scrivere d'altro), ed IlFatto vede con il binocolo i 1500/2000 commenti che i lettori inviano.

Alessandro S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.07.12 18:43| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

92 MINUTI DI APPLAUSI!!!! STANNO ALLA FRUTTA!!!!

Marco Palombo 17.07.12 18:43| 
 |
Rispondi al commento

ciao beppe spero e auguro che troverai la forza a continuare ma essere sempre presente poichè le forze del potere che fanno di tutto per non mollare il loro paradiso economico ti ostacoleranno noi possiamo aiutarti attraverso il voto ma tu non mollare grazie nel nome dei calabresi che hanno capito il sistema ciao auguri

saverio russo 17.07.12 18:42| 
 |
Rispondi al commento

Tino Tinazzi non condivido la tua campagna diffamatoria come se fossi un leader... leader di cosa?
Il M5S siamo tutti noi cittadini dove uno vale uno...
Sinceramente non avrei dato spazio nel blog di Beppe a questa lettera... e non è la prima volta che si questo personaggio si atteggia da "capetto"...

Elisa Pizzi, Guastalla Commentatore certificato 17.07.12 18:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...ma infatti... cazzo invece di parlare delle iniziative, dei problemi e delle soluzioni questi continuano a fare le pulci alla politica... pulci che se non ci sono vanno inventate.

Che cazzo di giornale è un giornale che parla solo del palazzo ?

Un disastro, ci sono cascati pure loro.

D'altra parte un ex direttore de l'Unità alla fine è venuto fuori...

Il Grigio (il grigio) Commentatore certificato 17.07.12 18:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se volete boicottarlo basta che votiate quante volte volete.
Sti pirla non hanno nemmeno messo un controllo sull'univocità dell'IP!!
Fate salire il commento che ci divertiamo....

Giuseppe C., Catania Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.07.12 18:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' sbagliato aspirare a dei politici come Holland in Francia? Lui taglia quello che qui sembra impossibile , forza Grillo non fermarti

PatriziaTorchi 17.07.12 18:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande Tino!

Vedi che se ti applichi....

^_^

ti abbraccio!


Ma non avete capito che questo tavolazzi ora è in mano a qualche partito per usarlo contro il M5s e magari con la promessa di candidatura.Vedrete, lo vedremo candidato in qualche partito grazie al M 5 S ottiene la copertina di un giornale che sta deludendo non poco Concordo col commento Anzi lo salvo perchè mi piace

mariuccia rollo 17.07.12 18:41| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo Tinazzi, non poteva esserci una risposta migliore che la tua!

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.07.12 18:38| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
BEN FATTO,E BEN DETTO,IO NON L'HO NEMMENO VOTATO IL SONDAGGIO
ALVISE

alvise fossa 17.07.12 18:38| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo post, bravo Tino.

Hanno rotto con Tavolazzi, lui non è MAI stato iscritto al M5S ma questo non lo dice la Zaccariello.
Il furbone ha già un SUO partito, che si tolga dai coglioni.
Caro Gomez, poi non lamentatevi se le vendite calano, sono questa CAZZATE che vi rovinano.

Eloi Delpopolo Commentatore certificato 17.07.12 18:38| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 45)
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=4316015377601

Pasquale_ Caterisano Commentatore certificato 17.07.12 18:37| 
 |
Rispondi al commento

Bravo cantagliele a questi giornalisti pagati dai partiti e non dai lettori

Francesco Azirini 17.07.12 18:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori