Nozze gay

Rosy_Bindi.jpg

All'assemblea del pdmenoelle, il partito che vorrebbe governare l'Italia (non ridete per favore), si è discusso principalmente di un fatto che dovrebbe essere scontato, pacifico: le nozze gay e i diritti delle coppie omosessuali. Io sono favorevole al matrimonio tra persone dello stesso sesso, ognuno deve poter amare chi crede e vivere la propria vita con lui o con lei tutelato dalla legge. La Bindi, che problemi di convivenza con il vero amore non ne ha probabilmente mai avuti, ha negato persino la presentazione di un documento sull'unione civile tra gay. Vade retro Satana. Niente sesso, siamo pidimenoellini. La Binetti sotto il palco gridava "Devianza, devianza!", mentre indossava un cilicio osè sulla coscia e si flagellava con un frustino di corda (*). Nessuno deve dimenticarsi che durante il governo Prodi non venne approvata la legge sui PACS che avrebbe parificato le coppie di fatto a quelle sposate. La coppia di fatto, etero o omo, anche se convive per decenni, anche se ha dei figli, non è riconosciuta giuridicamente. L'Italia non ha una legislazione per le unioni di fatto. E' una vergogna che va attribuita in ugual misura al pdmenoelle, al pdl e a Santa Madre Chiesa, la convitata di pietra. Chi convive, in caso di morte, non lascia al suo compagno o compagna, la pensione o la casa in cui vive. Non è prevista alcuna eredità. Nulla di nulla.
Questi farisei, sepolcri imbiancati spruzzati di un rosso antico ormai stinto, pretendono di dettare le regole della morale. Una Bindi, un Bersani, un Rutelli. Quanti sono gay nel pdmenoelle e non lo dichiarano? Fate outing, vi farà bene. I vostri nomi sono già conosciuti. Non c'è nulla di male a essere gay. Fa invece schifo negare diritti sacrosanti per un pugno di voti.
"Ama e fa ciò che vuoi (dilige et quod vis fac)", disse Sant'Agostino.

(*) il pezzo sulla Binetti è di fantasia, ma totalmente verosimile

Una stagione all'inferno di Arthur Rimbaud

Con questo viaggio all'Inferno,Rimbaud sembra esaurire in sé tutta la volontà di poesia

lasettimanabanner.jpg

Postato il 15 Luglio 2012 alle 13:07 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (1917) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: Bersani, Binetti, diritti civili, gay, matrimonio, omosessuali, Pacs, Pd, Rosy Bindi

Commenti piu' votati


Ciao Beppe,

ti stavo aspettando da tempo.

Se fino ad oggi ho lottato, da oggi lotterò di più, di più e di più.

Oggi è un grande giorno per me. E' un grande giorno di rivoluzione.

Sarò al tuo fianco fino alla vittoria.

Io sono gay.

Da oggi credo che anche nel mio Paese potrò avere un futuro da cittadino vero.

Grazie Beppe.

emanuele c., Torino Commentatore certificato 15.07.12 13:46| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 77)
 |
Rispondi al commento
Discussione

la MORALE CATTOLICA è una vera e propria PESTILENZA!
è tutto qua, puro e semplice.
impiantata poi nelle matrici culturali di un popolo senza identità, è una vera e propria DEVASTAZIONE.

provate a parlare di argomenti come questo del post, con dei DANESI, NORVEGESI, SVEDESI, OLANDESI etc...vi guarderebbero come foste ALIENI!
perchè per loro non c'è bisogno nemmeno di parlarne di questi temi, LO DANNO PER SCONTATO che i diritti civili siano uguali indipendentemente dalla SESSUALITA'.

invece noi qui ci dobbiamo sorbire il puzzo nauseabondo delle scatole craniche di queti fetenti e FINTI CATTOLICI che predicano in un modo e RAZZOLANO in tutt'altro!
guardate MONTI!
FERVENTE CRISTIANO!
CRISTIANO UN PAIO DI PALLE, PER DIO!

se GESU' CRISTO scoprisse che un suo credente e praticante incallito ha tassato le case dei vecchietti negli ospizi come fossero beni di lusso, scenderebbe dalla croce e lo prenderebbe a calci nei coglioni per il resto della sua viscida esistenza!

ovviamente, anche la BINDI il buon GESU' la prenderebbe a calci nei coglioni!

CATTOLICI VISCIDI, FALSI E FETENTI parcheggiati all'ombra del potere temporale della CHIESA!
la PESTE DELL'ITALIA!


Sono arcicontento di questo post.

Se serve ad allontanare dal M5s i razzisti fondamentalisti ed integralisti che ci sono.

Mi sembrerà di respirare aria più pulita.

Arturo Foà () Commentatore certificato 15.07.12 17:27| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 44)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho atteso tantissimo tempo, ho termuto di prendere la solita delusione, i soliti calci di sentirmi di nuovo tradito dalla persona in cui credo...

Oggi, cliccando come da prassi sul link al blog nei miei preferiti, leggo... quasi stento a crederci...

GRAZIE BEPPE!!!
e te lo dico con le lacrime agli occhi...

Voglio essere della partita... finalmente... anche io... posso crederci.

Maurizio Leonzi 15.07.12 18:23| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 35)
 |
Rispondi al commento

"Nessuno deve dimenticarsi che durante il governo Prodi non venne approvata la legge sui PACS che avrebbe parificato le coppie di fatto a quelle sposate. La coppia di fatto, etero o omo, anche se convive per decenni, anche se ha dei figli, non è riconosciuta giuridicamente. "

*******

...a meno che tu non sia un parlamentare...

in quel caso la tua o il tuo convivente ha parecchi diritti.

senatori e deputati della Repubblica non solo possono estendere, al convivente, l’assistenza sanitaria integrativa dei parlamentari (come avviene anche per altre categorie professionali), ma questi possono anche godere della pensione di reversibilità


Condivido al mille per mille.

Vittorio Bertola
Movimento 5 Stelle, Torino

Vittorio Bertola, Torino Commentatore certificato 15.07.12 19:40| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento

Io ero un militante del pd, o meglio ho militato prima nei DS e poi sono andato via quando è diventato PD. Mi sono dedicato al sociale e non sono nè un anarcoide nè populista.Ho ricevuto la medaglia al merito civile del capo dello stato per l'impegno nel quartiere in cui sono nato lo zen di Palermo. E' stata dedicata la prima pagina del sole 24 ore alla mia associazione,siamo stati più volte alla camera dei deputati in viaggio guida incontrando violante,casini e l'ultima volta fini.Abbiamo fatto tante cose e abbiamo rischiato tanto. Non era il mio lavoro,adesso vivo a Londra faccio tutt'altro e non sono felicissimo...Ma quello che posso dire è :continua Beppe Io ci credo in te,inizia a parlare anche alle periferie d'Italia al mio cuore sei arrivato in fretta e ti ringrazio per tutto quello che stai facendo. Trova anche il modo per arrivare ai ragazzi di strada loro aspettano solo che qualcuno parli,come fai tu,il linguaggio della vita. Grazie perchè stai favorendo il ricambio generazionale, per me è importante questo, i programmi contano ma la grande rivoluzione in atto è questa. Per quanto riguarda la bindi o altre polemiche è questa gente che butta l'Italia nel baratro dell'ignoranza. Vivo con una coppia gay ormai da due anni,uno lavora al daily mirror come giornalista e l'altro è un veterinario,un cinese e un inglese. Quest'estate sono venuti in vacanza con me, in sicilia, e gli occhi dei miei amici erano impauriti perchè se ti fai un giro su internet la sicilia è dato come un luogo insicuro per i gay....Questo è il paese che purtroppo per l'ignoranza di una classe politico religiosa l'estero continua a descrivere e per questo a volte non posso fare a meno di vergognarmi.

Dario Pennino 15.07.12 18:23| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento

quello che non ho mai capito è se il Vaticano è in Italia o se l'Italia è in Vaticano... definito questo problema tutto il resto diventa facilmente risolvibile...

jerry rossi Commentatore certificato 15.07.12 14:17| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento

OT

NO TRIVELLAZIONI PETROLIFERE IN BASILICATA

Il 22 luglio, alle ore 1200, a Policoro (MT) formeremo una catena umana sul lungomare contro le trivellazioni petrolifere.

Salvo Pa Commentatore certificato 15.07.12 18:20| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ai propri fedeli la Chiesa raccomanda docilità e ubbidienza, un'illimitata capacità di sopportazione che verrà ricompensata, alla fine dei tempi, nel regno di giustizia e dignità riservato al "popolo eletto della disperazione".
Aspettando la sua venuta, e in nome dell'amore divino, le gerarchie ecclesiastiche distribuiscono "analgesici" di vario genere, e massacrano "con coerenza", ogni eresia che indichi una scorciatoia terrena verso quella meta.
Ai suoi devoti la Chiesa ha in realtà sempre riservato un "disprezzo tremendo" mortificandoli con paure e rimedi infantili.


«La miseria religiosa è insieme l'espressione della miseria reale e la protesta contro la miseria reale. La religione è il sospiro della creatura oppressa, il sentimento di un mondo senza cuore, così come è lo spirito di una condizione senza spirito. Essa è l'oppio del popolo. Eliminare la religione in quanto illusoria felicità del popolo vuol dire esigerne la felicità reale».
(K.Marx)

L'Antipapa 15.07.12 16:35| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vediamo un pò..
Ho una figlia di nove mesi..
Se io e mia moglie venissimo a mancare e non ci fossero parenti prossimi che la potessero adottare, preferirei:
1. Che fosse adottata da una coppia omosessuale che probabilmente la crescerebbe con amore come se fosse figlia loro?
2. Che fosse mandata in un orfanotrofio cattolico dove, probabilmente, un prete pedofilo la stuprerebbe???

Grazie a Dio mia figlia è per metà olandese e mia moglie pure. Quindi quando fra non molto ci trasferiremo in quel paese civile, la seconda opzione è scartata a priori.
Saluti a tutti

Gabriele H. Commentatore certificato 16.07.12 16:49| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ASSEMBLEA DEL PD Risultato:
Democrazia: ZERO
Idee(oggi li chiamano temi): SAGRA DELLE BANALITA'
Bindi (maga Magò):GRASSA E BIGOTTA, MAI UNIONE GAY.
Paola Congia: POTRA' DIVORZIARE SOLO IN GERMANIA
Bersani:POCHE IDEE MA CONFUSE, VA BENE PER ZELIG.
Dalema:FUORI RENZI DALLA STANZA DEI BOTTONI.
L'Italia sarà governata da questa gente? Se non vogliamo mangiarci i coglioni è meglio se cominciamo a scrivere il nostro programma di governo.Apriamo sul blog i vari argomenti su cui postare i suggerimenti di tutti,ciascuno per le sue competenze. Organizziamo una raccolta fondi per organizzare il V DAY nei capoluoghi di regione.Non possiamo attendere oltre, l'Italia è allo sbando,con il pericolo del ritorno dello PSICONANO. Il nuovo ministro Grilli, che con quella faccia,starebbe bene con una divisa delle SS, ci tasserà anche l'aria che respiriamo (attenti al volume della cassa toracica). Non permettiamo che si riorganizzino. CORAGGIO sarà un Agosto ROVENTEEEEEEEEE.

Maurizio Carlo 15.07.12 18:13| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

Ciao...

io sono gay e sono cresciuto da una coppia eterosessuale... quindi già questo dovrebbe farci capire che non è l'influenza dei genitori a farmi diventare etero o gay..

ma mi domando... un bambino secondo te dove vivrebbe e crescerebbe meglio?
in un orfanotrofio o con l'amore di una coppia (senza specificare di quale tipo)?

L'amore è una stupenda parola che non ha declinazione... proprio perchè non è ne maschile nè femminile, nè etero nè gay... è di tutti!

simone 16.07.12 03:40| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusa Beppe ma stavolta Bersani ha ragione ... non immagini quanto mi ripugni dirlo, ma ha ragione.
Ognuno sarà pur libero di vivere di sesso sfrenato o di astinenza senza dover sottostare al giudizio sciovinista e superficiale del berlusconi di turno. Questo potevi e dovevi evitarlo, per rispetto non alla bindi ma a tutte le donne.
Quanto alla convivenza, io convivo da un bel po' ma non me la sento di sposarmi. Mi sentirei veramente ipocrita se volessi tutelata la mia situazione senza volermene prendere le responsabilità.
Sei credente? ti sposi in chiesa.
Non credente? matrimonio civile.
Però se per unione di fatto intendiamo che si voglia tutelare il diritto all'eredità di chi non si vuole prendere le responsabilità ... allora state rompendo i coglioni, con buona pace di vasco rossi.
D'accordissimo sui matrimoni gay, ma le unioni di fatto - etero - sono solo un doppione scadente, un meschino ricatto di inciviltà.
Oh.. io convivo ne ...

elena m. Commentatore certificato 16.07.12 14:15| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe
con sto articolo hai scatenato le ire di un bel po' di fedeli uniti e concordi nella preghiera ma assai poco informati sulle circostanze e con molti pregiudizi da ignoranza.
Per di più il Vatic-ano da oggi in poi ordinerà ai suoi colonnelli di condurre i fedeli uniti e concordi nella preghiera al non-voto per il M5S
reo di infrangere i comandamenti divini.
Ah poveri noi, che bei tempi quando qualcuno ci spiegava le divergenze parallele

Paolo D., Padova Commentatore certificato 16.07.12 09:11| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Abolire il Concordato! Oltretutto è retaggio fascista.
La nostra costituzione non prevede un privilegio nei confronti della religione cattolica ,ma pone il cittadino sovrano di osservare qualsiasi religione.
Quindi se ne desume che lo stato deve essere Laico.
Pertanto qualsiasi accordo con uno stato straniero deve essere ratificano in base alle norme costituzionali.

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 16.07.12 10:14| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

CONSIDERATO CHE NON C'E' STATO ANCORA ALCUN VINCITORE, ECCOCI NUOVAMENTE ALL'ATTESISSIMO APPUNTAMENTO CON:

"E'L'ORA DEL QUIZ SOTTO L'OMBRELLONE!"

QUAL E' il partito che si è schierato apertamente ed in modo compatto per la linea marchionne?

QUAL E' il partito che ha introdotto la più grande precarizzazione nel mondo del lavoro italiano con contratti che non pagavano la malattia, la maternità le ferie?(Co.Co.Co....)

QUAL'E' il partito che ha accettato e votato la inumana riforma delle pensioni?

QUAL E' il partito che ha liberalizzato per primo le festività per i lavoratori del commercio con le conseguenti implicazioni sociali?

QUAL E' il partito che non ha risolto il conflitto di interessi?

QUAL E' il partito che ha boicottato il Genoa Social Forum?

QUAL E' il partito che ha atteso i risultati per inneggiare al referendum sul nucleare senza appoggiarlo prima apertamente?

QUAL E' il partito che era contrario al referendum che voleva estendere l'articolo 18 a tutti i lavoratori?
New Entry!:
Qual è il partito che ha votato per l'abrogazione dell'articolo 18?
Piccolo suggerimento:
Si spaccia per partito di (centro) sinistra
ATTENZIONE!
Oggi i fortunati vincitori potrebbero ricevere una statuetta del leader politico preferito che, a pugno alzato canta l'internazionale.(batterie all'uranio escluse)
E' difficile i riferimenti sono molti ma potete farcela, buona fortuna! (Son ben accetti ulteriori aneddoti per infoltire il mistero!)"
POTETE INCOLLARE SULLE VOSTRE BACHECHE IL QUIZ PER DIVERTIRE PARENTI ED AMICI!

Marcos F. Commentatore certificato 16.07.12 01:26| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Invece di parlare a vuoto di Rosy Bindi (che è un bersaglio troppo facile da colpire......) perché non si organizza una grande manifestazione di tutti i popoli europei per la democrazia. Cortei in tutte le cittá del continente per chiedere l'elezione diretta da parte dei cittadini dei vertici della UE con pieni poteri di controllo e di indirizzo sulla banca centrale europea che dovrá rispondere al popolo e non al sistema finanziario. Non si possono aspettare le elezioni.... Tra otto mesi l'Italia sará al collasso finanziario e non ci sarà più niente da fare...... Fatti! Basta con le parole!

Lucia Mancino 15.07.12 17:09| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

GRILLO NON HA INSULTATO LA BINDI
ha solo constatato che la signora deputata, a tutti gli effetti, non è in coppia con alcuna persona e non è sposata.
è infatti strano che chi non abbia una relazione affettiva sia poi chiamata a fare relazioni sul diritto di famiglia o sui dico o sui pacs o sui matrimoni gay.
Come può comprendere i problemi di una famiglia di fatto chi non ha un compagno o una compagna?
Forse per questo la signora in questione dimostra un pò di miopia.

maria grazia manca, brindisi Commentatore certificato 16.07.12 16:24| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il PD annaspante alleato con Casini e' una emorragia di voti che non ti dico,
Berlusca che riscalda l'avanzo del frigo e' uno show per l'anima,
Fini e Rutelli persi col tom-tom in mezzo alla campagna (elettorale)...
E' BELLISSIMO!!!
NON POTREI CHIEDERE DI MEGLIO!!!
:-)
yeeeeh, oggi sono allegro.
se la pensi come me vota il mio commento!!!

Francesco P., Hong Kong Commentatore certificato 16.07.12 12:18| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Casini, separato dalla prima moglie, ha per la sua convivente tutti quei diritti che nega alle coppie di fatto italiane.
lo sapevate?

maria grazia manca, brindisi Commentatore certificato 16.07.12 15:29| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro Beppe, sono sempre stato scettico nei tuoi confronti e del movimento. Pero ora basta mi hai convinto.
Dopo ver letto questo post sono con te al 100 %.
Peccato che la legge sulle coppie di fatto non ci sia fra i 20 punti del programma di governo, ma spero sia inserita nell'ambito delle iniziative di legge che il M5S vorra proporre al parlamento.

MARCO CAZZOLA 31.03.13 10:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Mah...io personalmente penso che ognuno debba gestire la propria vita come meglio crede, soltanto reputo opportuno evidenziare che il momento attuale necessita di un'attenzione precisa verso altri problemi, di natura economica e politica...la recessione non si supera pensando ai fiori d'arancio omo...inoltre le unioni gay non creano famiglia, non generano vita o quanto meno non sono potenzialmente tali, senza nulla togliere al sentimento che unisce le due persone, un sentimento, secondo me, può darsi che mi sbaglio, non so, però che non si può definire amore come per le coppie etero, piuttosto un affetto profondo tra i due. Per quanto riguarda le adozioni, io credo che non si tratti di vivere in un ambiente aperto dal punto di vista mentale, poichè questo status lo può capire solo un adulto, ma un bimbo che non ha la capacità di approfondire resta frastornato davanti ai commenti degli amichetti e compagni di scuola ai quali non si può pretendere, data l'età che hanno, che capiscano la cosa....stiamoci attenti per non creare altri clienti per gli psicologi e psicoterapeuti

Lorella Lattavo 18.07.12 09:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con queste uscite Beppe mi delude, con i tanti problemi che abbiamo quello delle nozze gay non credo sia il principale, sono armi di distrazione di massa. Nel merito le coppie di fatto non possono avere gli stessi diritti di chi prende un impegno scritto con il matrimonio che è un contratto a tutti gli effetti, non c'è bisogno del surrogato del matrimonio chi non vuole sposarsi vuol dire che non vuole legami quindi neanche le unioni civili, pacs o quant'altro. Per le unioni gay penso che i vizi privati debbano restare tali e non imposti alla società come modello, oggi unioni tra persone dello stesso sesso domani tra un uomo e un animale, poi tra un adulto e un bambino e così via verso la deriva morale. Il libertinaggio porta alla deriva, al disordine e conseguente autodistruzione, l'impero romano insegna. Nel pratico se uno vuole lasciare tutti i suoi averi ad un suo amico lo può fare con una donazione dal notaio non c'è bisogno delle unioni civili.
Un consiglio per Beppe non includere questo tema nel programma politico perchè oltre che interessa pochi ma Vi farà perdere tantissimi voti, il primo è il mio.

Giuseppe C. 17.07.12 12:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le persone che sono qui nel blog di Beppe sono persone che deluse da coloro che avevano votato, hanno cambiato idea e stanno dando fiducia al M5S. Fate un altro passo informatevi sui gay, sui suicidi fra i giovani, sugli episodi di bullismo che questi ragazzi devono subire. Io per iniziare vi consiglio (lo so che è in inglese ma e ben fatto) quello che dice l'APA (American Psychological Association) che non è un sito pro o contro i gay tratta l'argomento in modo scentifico. Avrei voluto segnalarvi un sito in italiano ma il sito dell'associazione psicologi italiana é carente.

Laura R., Livorno Commentatore certificato 18.07.12 19:06| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Adesso basta...
E' da mesi e mesi che sui giornali, quotidiani, blog etc etc si parla solo ed unicamente di gay, diritti dei gay, adozioni, matrimoni gay...

B A S T A !

Non se ne può piu!
Il nostro paese è in fin di vita, le nostre famiglie si DISINTEGRANO giorno dopo giorno, e questi qua PERDONO TEMPO dietro a queste scemenze!

Il paziente ha un cancro al cervello e i medici perdono tempo sul sul colore dello smalto delle unghie anzichè pensare a salvargli la vita.

Non sono contro ai matrimoni gay, non me ne puo fregare di meno a dirla tutta, MA CI SONO MILLE ALTRE COSE PIU' IMPORTANTI DA FARE PRIMA.

Per favore non sprechiamo tempo e pensiamo a salvare i nostri FIGLI dalla POVERTA'.

Gaetano M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.07.12 13:32| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 38)
 |
Rispondi al commento
Discussione

126)Cara sig.ra Binetti VADA PURE A FARE IN C......!

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 15.07.12 16:11| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 32)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Era tanto che aspettavo venisse sollevato un problema grande e importante come questo, che ha a che fare con i diritti universali della persona contro pregiudizi, preconcetti, odi sociali, apartheid, ipocrisie politiche, forme di sessismo paragonabili al peggiore razzismo.... un sacco di porcherie generate dall'estrema destra laica o integralista, come nemmeno nei paesi più incivili!

E sono davvero lieta nel constatare che, salvo pochissimi casi, la maggior parte dei 5 stelle e soprattutto tutti gli amici che qui ho cominciato a conoscere e ad amare la pensano come me.

NO AL RAZZISMO !
NO ALLA XENOFOBIA !
NO ALLA MISOGINIA !
NO ALL'OMOFOBIA!

e chi vuole trascinare questo Paese nell'orrore di un oscuro Medioevo fanatico e integralista, possa precipitare nell'inferno dei disumani!

viviana v., bologna Commentatore certificato 15.07.12 17:50| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 23)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'unica cosa che io, etero, posso dire sui gay è:
Più ce ne sono e meglio è!
A buon intenditor.....!

luca ., Ancona Commentatore certificato 15.07.12 16:00| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono un sostenitore del movimento 5 stelle ma da Cristiano non posso approvare il matrimonio tra due omosessuali.Referendum possibile soluzione. Deve decidere il popolo!

Stefano Catanzaro 15.07.12 13:25| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Beppe. era da tempo che avevo un'estrema necessità di sentire queste parole. una posizione netta e chiara che va nella direzione delle principali e più salubri democrazie europeee. avanti tutta Beppe!!!

Filippo Ficola 15.07.12 18:17| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento

Evvaii!!!

Alla faccia di quelli che "Beppe omofobo".
Questo e' un bel ko, vedremo come si ingegneranno i media a nasconderlo.

Prendete e portate a casa, piddini, che la foglia di fico dello ius soli per far vedere quanto siete progressisti non copre piu' niente, neanche le vergogne.

In compenso, la catenina d'oro che vi lega al Vaticano si vede benissimo.

P.S. Ho letto che piu' volte colui o colei che non e' legittimo coniuge di un malato, ma solo convivente, viene allontanato dal suo capezzale quando e' in terapia intensiva o morente, perche' non e' un parente. Questo solo non e' gia' un bello schifo, senza poi pensare a tutti gli altri diritti negati?

milena d., savona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.07.12 13:18| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

In risposta a quei quattro pidocchiosi moralisti che infettano
il mondo e il blog... Cordialmente
Pacatamente
Serenamente ma
Decisamente
ANDATE A FARE IN CXLO!

Sparite dal m5s, non ci provate nemmeno a votarlo, tenetevi il Pd, il Pdl, la lega, l'udc e l'idv...
Votateli, siate felici ma per amor del cielo andate a spaccare i maroni sui loro blog!
Fate il rimpastone del secolo, rotolatevi come scrofe nel fango della loro corruzione, beatevi dei vostri quattro principi morali alla caxxo di cane e sparite!
Si vede, si sente e si legge che siete pagati per star qui, ogni parola che leggete la rivoltate per trovarvi il significato più torbido, e lo capisco visto con chi siete abituati a stare.
Ora peró basta, è tempo di farvi un po' la guerra e farvi capire che non c'è trippa x gatti, che non otterrete mai nulla da questo movimento, ne dal blog.
Qua siam con le pezze al cxlo noi e i nostri figli, credete che vi lasceremo ancora ossi da spolpare?
Voi provateci pure, ci vedremo in parlamento e sarà un immenso piacere!


daniela s., parigi Commentatore certificato 15.07.12 17:44| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il vero Male è far passare per immorale ciò che non lo è e rendere morale ciò che bisognerebbe condannare.

leo c., roma Commentatore certificato 15.07.12 17:47| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi controlla la sessualità, controlla anche le coscienze delle persone. Quindi non è un caso che in Italia i politici e i religiosi dettano le leggi su chi si può sposare e chi per loro deve essere emarginato dalla società in base ai suoi gusti sessuali. In Svizzera, Spagna e altri paesi dell'Europa, le coppie gay possono sposarsi e sottostanno agli stessi diritti e doveri delle coppie eterosessuali sposate. Lì nessuno grida allo scandalo, e la liberta di scegliere a chi dare in eredità il proprio patrimonio è considerato un fattore di alta civiltà. L'Italia, come ben sappiamo, è indietro su tante cose rispetto al resto dell'Europa. Alla casta dei politici interessano solamente i voti dei ceti "moderati" e "cattolici". Ma se teniamo conto del resto, la casta non è mai stata un esempio di moralità (vedi ad esempio lo stipendio dei deputati e la corruzione diffusa in tutti i settori dell'amministrazione pubblica).

Carmelo Di Stefano 15.07.12 16:28| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

nel sesso - come in tutte le altre cose
che riguardano le attività umane
esistono due sole categorie :

A- le persone libere e pensanti
B- gli idioti privi di raziocinio sempre pronti
a schierarsi contro tutto ciò che non capiscono
(va da sé che essendo idioti - le cose che non capiscono sono infinite)

Spirito Libero !

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 15.07.12 16:20| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

Quello che bisognerebbe capire è che l'estensione dei diritti anche al coppie "di fatto" non toglierebbe nulla alle c.d. coppie di "diritto". Anzi.
A mio modestissimo parere, ritengo che la società si arricchirebbe e ne guadagnerebbe in positivo.
In questo modo si garantirebbe a quelle persone che vivono una situazione di emarginazione di essere riconosciute e rispettate dalla collettività, di essere più consapevoli e responsabili, di vivere socialmente e di partecipare.
Anche perché mi chiedo; si può ancora far finta di non vedere? Siamo sicuri che si possa praticare ancora la strada della c.d. "tolleranza"?
La diversità non può mettere paura, anzi dovrebbe arricchire.

valentina 15.07.12 16:13| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

I gay hanno il diritto di fare quello che vogliono e non essere distrubati, MA non hanno alcun diritto di addossare le loro scelte alla comunità e tanto meno a bambini orfani. La natura, piaccia o no, non ama i gay perché non li fa riprodurre; la società tutela la famiglia perché consente l'allevamento sano della prole; infine un bambino ha il diritto, sacrosanto, di essere allevato da un padre e una madre, non è un giocattolo anche se nessuno lo tiene in alcun conto.
Infine sant'Agostino qui non è applicabile perché non dice ama e fai pagare ai bambini e alla comunità le conseguenze delle tue scelte.

Purtroppo Grillo ogni tanto spara post che in un solo colpo distruggono il lavoro di anni; complimenti

Sergio 16.07.12 13:57| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

(dal blog: DICIOTTOBRUMAIO)

La religione, in quanto istituzione non mai neutrale, in quanto “strumento della reazione borghese”, deve essere combattuta per il ruolo e le funzioni che essa assolve nell’ambito politico e sociale del sistema. Soprattutto in un paese come l’Italia dove l’ingerenza del Vaticano, ovvero della gerarchia ecclesiastica cattolica, nella vita politica e sociale della nazione è esiziale a qualunque progresso civile, come testimonia sia la storia del Novecento (l’appoggio aperto al fascismo e la decisiva opposizione alla costituzione di un governo Giolitti, quindi la fattiva collaborazione degli elementi più reazionari del partito popolare, tra i quali De Gasperi, ai primi governi Mussolini), fino agli ultimi fatti che vedono il Vaticano attivo fautore di una legislazione di stampo medioevale in tema di procreazione assistita e testamento biologico.

http://diciottobrumaio.blogspot.it/2011/07/strumento-della-reazione-borghese.html

Uno di passaggio 15.07.12 16:40| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

(dal blog: DICIOTTOBRUMAIO)

A leggere i giornali, il Partito democratico sembra essere diviso su questioni davvero dirimenti per le sorti di questo paese: le primarie e il matrimonio per le coppie omosessuali e lesbiche. Che questo genere di coppie abbia diritto al riconoscimento degli stessi diritti civili di quelle sposate, è cosa superflua da argomentare, salvo in un paese dominato dal pregiudizio cattolico e da una commissione di 36 membri presieduta da tale Maria Rosaria Bindi. Sul fatto di estendere loro l’istituto del matrimonio, la cosa mi stupisce perché ritengo che tale istituto sia maturo per essere abolito del tutto.

L’istituto del matrimonio è in crisi ovunque e anche in Italia, dove un terzo delle coppie si separa. È saltato in aria in forza delle nuove condizioni produttive e dell’affrancamento economico della donna. È per tale motivo che ritengo la richiesta di omosessuali e lesbiche fuori tempo massimo. Chiedo: per sentirsi su un piano di parità, di galateo ottocentesco, la sposa in bianco e lo sposo in tait, tanto perché non ci siano dubbi tra gli invitati? Insomma, non mi va di fare la ola su queste questioni.

Di ciò che succede all’estero al Pd e al “pubblico” interessa meno che una scorreggia di Berlusconi. L’ho sperimentato scrivendo in questo blog. Le truppe mercenarie, tali sono, mandate in Afghanistan hanno ottenuto la revoca da parte del governo Pd-Pli-Udc degli ultimi “caveat” per poter fare la guerra sganciando bombe a guida laser e quant’altro. È una guerra persa, criminale e dispendiosa, eppure di essa né il Pd né altri hanno intenzione di parlare.

http://diciottobrumaio.blogspot.it/2012/07/rosa-ros-rosaria.html

Uno di passaggio 15.07.12 16:10| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

@@@@@ Col "rosso antico" i cattolici non centrano un "caxxo" @@@


.....Questi farisei,sepolcri imbiancati spruzzati di un rosso antico ormai stinto,pretendono di dettare le regole della morale.....
@@@@@@@@@

Era molto meglio se,in luogo di rosso antico,scrivevi la verità vera:"Questi farisei cattoliciSSSimi che,vergognandosi di berlusKazz come loro portavoce,hanno invaso un partito che non sì sa più che partito é".

P.s.
E poi é bene ricordarsi che i grandi valori a cui dobbiamo richiamarci "non possono e non devono essere" quelli della chiesa cattolica.

I "grandi valori morali e no" io li ho trovati nella "Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo". Detta dichiarazione,proclamata dall'O.N.U.nel Dicembre del 1948,fissava gli ideali da raggiungere da tutti i popoli e da tutte le nazioni.

jakov jurovskij Commentatore certificato 15.07.12 14:07| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

UNA BLOGGER DA NON PRENDERE SUL SERIO

(che della politica ne sta facendo un’opera che va dai Testimoni di Iehova a… l’asilo nido! Con tutto il rispetto per entrambi)
Se questa è politica (ed è impressionante che voi possiate dare tanto credito ad una che si comporta in questo modo), la prima:
“ La settimana scorsa dal mio parrucchiere avevo parlato del Movimento, del programma per cambiare il sistema e avevo dato loro una copia del programma che avevo in borsa per darlo ad una signora che me lo aveva chiesto. Dico la verità sia lui che gli altri lavoranti mi avevano ascoltata con scetticismo e avevo lasciato stare. Ieri mattina sono tornata a fare la messa in piega e appena entrata mi sono venuti incontro lasciando per un attimo quello che stavano facendo e con una insolita eccitazione mi hanno detto che avevano letto attentamente il programma, avevano cercato notizie anche su internet e con un sorriso soddisfatto mi dicevano di aver deciso di votare per il Movimento alle prossime elezioni e siccome tra parenti e amici sono tanti mi hanno assicurato che perlomeno sono 50 voti. Beh! Non mi aspettavo certo una notizia come quella e ho offerto la colazione a tutti.”

La seconda (ma questa tratta dal suo blog, patetica quanto sdolcinata):
“Pieretto sei gentile (…) ad aver notato qualche mia assenza e questo mi consola davvero. Sai credevo di dar fastidio a qualcuno che mi accusa di ignoranza politica, sicuramente è vero, però non mi sono mai atteggiata ad esperta di qualcosa e nemmeno di politica, ho sempre e solo detto quel che penso io, ma secondo questo qualcuno combinerei solo guai e naturalmente questa cosa mi colpisce. Si Pieretto io ritengo che compito di una mamma sia quello di inculcare sani principi, di stimolare la crescita e tirar fuori la parte migliore dell’uomo che sarà domani. Secondo me…”

Basta, io non so voi, ma questa blogger è… un cataplasma!

Il Borgomastro di Hamelin

IL BORGOMASTRO 15.07.12 20:02| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo aver letto una marea di COMMENTI OMOFOBI VERAMENTE VERGOGNOSI, mi rendo conto che in tanti si sono avvicinati al Movimento avendo ascoltato e recepito solo la parola "Vaffanculo"
Ed è a questa gente che dirò (sicura di farmi capire) "Ma andatevene a fanculo, omofobi, razzisti, senza alcun rispetto per il genere umano. Che ognuno ami chi si sente di amare. L'amore non ha gender. L'importante è amare, e senza amore non si va da nessuna parte"
W l'Ammore!

velia v. Commentatore certificato 16.07.12 13:09| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

NOZZE GAY.

Purtroppo anche la destra bacchettona(perchè il centro-destra e come il centro sinistra, una questione di convenienze) contrasta questo "sacrosanto" diritto!

E' vergognoso che nessuno abbia gia fatto quello che si dovrebbe.

L'unione di fatto è uno stato di diritto, non ci deve essere nessuno, dico nessuno che si deve opporre a un diritto dei cittadini!

La ghettizzazione dell'omosessualità è in atto da sempre, ma mentre un tempo era più difficile far valere questi diritti, oggi dovrebbe essere semplicemente leggittimo!

Bisogna fare in modo che una coppia vada presso uno sportello comunale e dichiari di essere in unione, con tutti i diritti e i doveri che ne conseguono!

Non c'è bisogno di tante discussioni, basta fare una caxxo di legge!

Magari si dovrebbe dare la possibilità di sposarsi anche ai preti, "ma soltanto dopo una certa età!"

Caro Lucio, come vedi anche la tua promisquità ha fatto dai danni.

Con i tuoi mezzi, e con i mezzi di tanti omosessuali famosi, si potrebbe fare una battaglia dall'esito quasi certo!

Non è mai troppo tardi, dall'assù illumina la strada a qualcuno, fama e ricchezza vanno usate per fini nobili, altrimenti diventano ingordigia e menefreghismo.

Scrivo in maiuscolo un concetto che deve essere chiaro per tutti:

IL MOVIMENTO 5 STELLE AVRA' NEL SUO PROGRAMMA UNA LEGGE PER LE UNIONI DI FATTO.

Beppe, Dottore, tutti, mettiamolo subito nel programma.

Degli altri non voglio discutere, sono pietosi, ma noi dobbiamo mettere una marcia in più, cominciare con la nostra di Campagna Elettorale!

I tempi sono maturi, le fragole si sono sfatte, la macedonia è ammuffita e i coglioni esausti!

Buona domenica a tutti!

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.07.12 16:56| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io sono per il rispetto totale del prossimo, sono un pacifista convinto e determinato. Non ho mai fatto male ad una mosca nella vita e penso che mai lo farei ma quando penso ai nostri politici mi viene in mente una frase che ho ascoltato in un film: "...sterminiamoli tutti!"

FORZA GRILLO!!!!

alberto carosi, ascoli piceno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.07.12 16:33| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

(dal blog: DICIOTTOBRUMAIO)

Il signor Giangiacomo Ruggeri(arrestato 3 giorni fa, per pedofilia), dopo l’arresto, ha dichiarato di “non essersi reso conto” di quanto faceva. Strano, perché si tratta di persona navigata: “collaboratore di Avvenire, già vice direttore del Servizio nazionale per la Pastorale giovanile della Cei, assistente ecclesiastico dell'Associazione cattolica guide e Scout d'Europa, parroco della Chiesa di Santa Maria in Orciano, direttore dell'Ufficio diocesano per le Comunicazioni sociali, esperto di new media, docente di teologia nell'Istituto teologico marchigiano, volto noto per la stampa locale, e le radio ed emittenti tv”, prete di “casa nei vari centri di aggregazione giovanile”.

Immagino i sermoni, le prediche, gli anatemi sulle feste e le notti, la condanna dell’epicureismo, lo sforzo di rinfrescare i simboli e aggiustare i significati del Vangelo con parole disseccate. Invano: il cristianesimo, relegato nel portapillole delle ideologie, sconta il discredito proprio di certi comportamenti infami e ricorrenti della sua stessa gerarchia. L’ipocrisia è da sempre lo spread del cattolicesimo.

All'avvocato difensore, scrive il Corriere, ora spetta il compito di richiedere un'eventuale perizia sul grado di maturità psicologica del sacerdote. Il poveretto non sapeva di abusare sessualmente di una ragazzina di 13 anni, pensava di giocare al dottore.
La cosa andava avanti da tempo, il don Ruggeri, stando alle cronache, si recava in compagnia della tredicenne in uno stabilimento balneare privato. I due, si legge su Repubblica, “quando non erano soli” avevano un atteggiamento “quasi normale”. Che significa “quasi” normale? È “quasi normale” che il parroco di Orciano, volto noto delle Tv locali, frequenti le spiagge private in compagnia di un’adolescente?

(continua al link)

http://diciottobrumaio.blogspot.it/2012/07/lupi-nello-stazzo.html

Uno di passaggio 15.07.12 16:29| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

io lo so perchè ce l'hanno con i gay.il gay il culo lo dà a chi gli pare e piace.il nostro culo,invece,appartiene solo a loro.dare libertà ai gay significherebbe rinunciare a quella che ritengono una loro legittima proprietà.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 15.07.12 13:26| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

D'accordo col post. Riguardo agli " illusionisti" citati, bisogna smettere di credere che abbiamo bisogno di loro. Senza pubblico cambiano mestiere.

marco ., roma Commentatore certificato 15.07.12 14:34| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL PROBLEMA DEL PD SONO I VOTI, non i cittadini italiani ed il bene di essi.. Devono avere il voto cattolico ed il voto dei gay, devono avere il voto dei banchieri cche portano soldi e lavoro e dei cittadini comuni, i voti degli imprenditori e dei lavoratori, i voti e gli applausi internazionali degli Usa ma anche della Bce , vuole lottare contro la mafia ma anche per motivi economici elettora con i mafiosi, vuole una buona giustizia ma anche in alcuni casi una giustizia piegata alla politica.. Insomma un minestrone bello ricco, una torre di Babele per dire tutto ed il contrario di tutto a secondo delle circostanze e delle situazioni..Chiaro che quando prova a governare si creano e si creeranno bufere di questo genere.. Sono politicanti del tutto ovvero del nulla, si presentano educati e per bene alla gente, poi avuti i voti gli interessi che perseguono sono altri.. innanzitutto il potere fino a se stesso e poi gli interessi chi li ha finanziati e foraggiati tramite donazioni o fondazioni create ad arte..Inutile votarli ci prendono solo per il culo!!

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 15.07.12 14:13| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Che dite, con questo post ne abbiamo perso un po' di leghisti e fascisti doc ?

Sperem!

Tore Criscienz () Commentatore certificato 16.07.12 13:37| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER INTEGRARE L'OTTIMO COMMENTO DI MANUELA BELLANDI: AVEVA DIMENTICATO I GIORNALISTI

[...]

Le tutele, per le coppie di fatto dei parlamentari, non mancano. Così come non mancano per quelle dei giornalisti. In quest'ultima categoria è stato fatto «un passo in più» sul piano della tutela dei diritti individuali. Il merito è di Mario Furtunato, all'epoca giornalista dell'Espresso, che nel 1996 rivolse un appello alla Casagit (la cassa autonoma di assistenza dei giornalisti italiani) affinché estendesse al proprio convivente omosessuale i benefici assistenziali che già riconosceva ai conviventi etero. Lo scrittore e giornalista vinse la sua battaglia: il 19 febbraio 1997, con un
voto all'unanimità (ma ci fu anche un astenuto), il consiglio di amministrazione della Casagit decise di estendere «le prestazioni in materia di assistenza sanitaria al convivente more uxorio dell'iscritto, anche se dello stesso sesso».

Max Stirner Commentatore certificato 15.07.12 21:54| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

ormai questo è solo il PD-D

fabrizio castellana Commentatore certificato 15.07.12 16:36| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

ma dai, è una strategia precisa quella del pd.
ogni volta che, molto alla lontana, si sente odore di vittoria, ogni volta che timidamente i sondaggi li danno in crescita, ecco l'attacco di diarrea da panico.
e tirano fuori i vecchi "impedimenta" che funzionano sempre in italia, succursale del vaticano. una bella guerra di religione sul baluardo più ben difeso dalla chiesa, la sessualità e il suo controllo, et voilà, il gioco è fatto.
divisione in due del partito, divisione in due del probabile elettorato, e anche stavolta allontanano da sè l'amaro calice delle responsabilità di governo.
vuoi mettere quanto è più gratificante e tranquilla l'opposizione...

liliana g., roma Commentatore certificato 15.07.12 14:30| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

spero che questo non sia proprio il pensiero di Beppe Grillo!!! Se da un lato è sacrosanto garantire dei diritti a chi ama ed è amato, è anche pur vero che la costituzione, all'articolo 29, riconosce i diritti della famiglia come società naturale (ripeto NATURALE) fondata sul matrimonio. Non penso di dover qui aprire una disquisizione su cosa si intende per NATURALE ma mi appello al sentire comune delle persone che, come me, percepiscono come naturale l'unine di sessi diversi. Inoltre ritengo anche corretto che lo stato cerchi di favorire le coppie che legalmente si impegnano a costituire una società di persone con un atto legale rispetto a quelle che fondano il loro legame solo sul fatto d'amarsi ma che, giuridicamente ed economicamente, risultano slegate (vedi I.S.E.)e quindi "beneficiano" di riduzioni ed agevolazioni in vari cami come nell'iscrizione degli eventuali figli alle scuole o nella richiesta di sovvenzioni per famiglie monoreddito.
Mi fa specie che si voglia inoltre strumentalizzare una frase di S. Agostino riferita alla visione dell'amore di Dio nei confronti del suo popolo e, mi si permetta, pensate a quella di S. Paolo dove afferma che "tutto è lecito, ma non tutto giova"...
meditate a lungo perchè la questione non è affatto semplice ne la solozione può essere altrettanto semplicistica ma ritengo vada affrontata in tutti i sui svariati aspetti etici, culturali, morali e, perchè no, anche religiosi.

giovanni sicco, vicenza Commentatore certificato 16.07.12 20:19| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lungi da me difendere il PD, ma tu Grillo, sei davvero pietoso. Usi strumentalmente questa vicenda, come mille altre, solo per attaccare il pd, ammantandoti a paladino dei diritti civili, anche se in realtà te ne frega assai poco. I PACS/DICO mi sembra li abbia proposti addirittura Prodi (!!!)! Tu dov'eri allora? Perchè non li sostenesti come fai adesso? La verità è che lo fai solo per riscuotere consenso a sinistra, dopo la posizione di destra e razzista che hai preso sui diritti dei figli di immigrati nati in Italia..della serie, un colpo al cerchio, uno alla botte.. una strategia abbastanza malcelata anche, ma che a giudicare dai commenti fa molta presa.
Ah una cosa, smettila con le citazioni, che è davvero sgradevole sentirle in bocca a chi le usa per darsi un tono intellettuale e che come lessico più raffinato usa il vaff...

jackMD 16.07.12 17:06| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Egregio signor Grillo, le segnale un suo conflitto di interessi:
Se lei parla come comico è una battuta dovuta, seppure le battute sulla Bindi siano inflazionate da diversi comici prima di lei (Crozza, Benigni, Berlusconi etc.) e quindi oggi fa difficoltà a incresparmi un accenno di sorriso. Se è detta seriamente è un problema serio di commento sopra le righe e degno di un Berlusconi (serio) dei tempi migliori (di Berlusconi si intende). Fermo restando che a me la Bindi e le sue posizioni non piacciono per niente, piacciono ancor meno queste uscite che mi ricordano i tempi di qualche mese fa, ove il politico che andava per la maggiore sparava cazzate per poi smentirsi o per dire che stava scherzando. Non scherzi con la politica sig. Grillo, o perlomeno ci avverta preliminarmente che sta scherzando, perchè di politici da avanspettacolo ne abbiamo già avuti, e non ci fanno più ridere. Neanche lei fa più ridere, e forse far ridere non è nemmeno il suo desiderio, le battute come quella le lasci a chi possiamo fare spallucce, schierarsi a favore dei diritti dei gay con mentalità maschilista non è proprio il massimo della coerenza ...

Sebastiano Tilloca 16.07.12 19:04| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

io voterò MOVIMENTO CINQUE STELLE per le politiche dell 'anno prossimo.

Ma non accetto i matrimoni Gay
SI DICE CHE NON ESISTE UOMO E DONNA
ma l individuo il singolo amorfo
L IMPORTANTE L AMORE..
io dico che pure un ateo puro come Marx non avrebbe condiviso per nulla questa asserzione.
Una passione riguardante lo stesso sesso..è accettabile socialmente(quindi non da perseguire) ma non giuridicamente(non da riconoscere)..
Molte volte si unisce sta cosa come fosse un fatto di minoranza parificabile ai neri e alle donne..che è fuor di testa.
Prendi un bianco e mettilo a soffriggere senza creme per anni e anni sotto il sole del Mali e gli verranno come minimo tumori e nei..
L'essere una donna non è una cosa da meno..risponde alla produzioe di nuovi esseri oppure (detta brutalmente)/oltre al fatto che sono il vero nerbo vitale e stupendo di un intera società
L'omosessuale si scopre non nasce con attributi sessuali omosessuali..non si conoscono popoli di omosessuali..la loro condizione non rappresenta una soluzione a niente e a nessuna esigenza(fisica).
sceglie di esserlo..non lo è..
Dirotta la passione su qualcosa che lo consola e compensa al pari nostro..ma la sua presenza è un eccezione..NON POSSO ACCETTARE DI VEDERE coppie di uomini e donne adottare bambini o educarli-ORA CHE SONO GENITORE..un aberrazione terribile..
fare l amore non è una scelta comparabile ad andare in un negozio..cosa comprate? un fallo,una vagina o tutti e due..
mi dispiace prima ero + aperto ma dopo aver avuto un figlio..non ha senso per me.
Se poi mi diventa omosessuale lo accetterò..ma non posso accettare l'idea che possa educare un figlio con una mentalità così senza direzione e opportunista,istintiva..se la godrà..ma deve rimanere un godimento accettata e accetabile per una società..non una realtà che trascini essere piccolini come bambini,ragazzi nelle scuole verso una comprensione edonistica della vita..

sebastian balbo Commentatore certificato 16.07.12 15:04| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel PD sono puritani per non alienarsi il voto dei cattolici, che ha perso lo storico riferimento nel centro destra... quindi non c'è da stupirsi... manovra elettorale.

Gli apprezzamenti sulla Bindi potranno essere anche corrispondenti al vero (non si è mai innamorata?), ma ricordano tanto gli stessi apprezzamenti che ricevete da Berlusconi... Come dire che solo i belli possono fare politica?

Marco P. Commentatore certificato 16.07.12 18:37| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo, davvero ottimo tempismo il tuo: suscitare un bel vespaio sui matrimoni gay, argomento che spacca l'opinione pubblica, ottimo DIVERSIVO per parlare d'altro mentre l'Italia affonda. Mentre Grilli ci sbatte in faccia il piano da tempo architettato di 5 ANNI (!!!) di VENDITA del patrimonio pubblico, che non abbasserà il debito, non diminuirà né IVA né tasse come molti italiani ancora si bevono, mentre il nostro debito pubblico è GIA' AUMENTATO di almeno 50 miliardi da quando ci governa il risanatore Monti , tu che t'inventi? Depistare l'attenzione dai veri seri e gravissimi problemi, facendoci litigare. E' l'eterna storia dei polli (noi) di Renzo che mentre vengono portati al macello si beccano fra loro! E' ora di lavorare SERIAMENTE per il bene degli italiani, sempre più ciechi, servi e supini, diversamente sei solo un demagogo o peggio un burattino manovrato da non so chi. Comunque questa tua opinione è importante e chiarificatrice per capire chi dovremo votare, sapendo quale idea di famiglia (o meglio non-famiglia) vi ispira.
Sintesi finale: Grilli vende il cuxx degli italiani e Grillo è favorevole a dichiarare matrimonio tutelato dalla legge la vendita del cuxx Bell'accoppiata davvero!

pina 16.07.12 10:45| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Trovo molto sbagliato che il M5S prenda posizione su un argomento quale il matrimonio omosessuale. Un movimento che si batte per la democrazia diretta deve dare la possibilità ai cittadini di sceglere tramite referendum se legalizzare o meno il matrimonio omosessuale, non mandare i propri eletti a fare una legge sul matrimonio gay. E lo stesso vale per gli altri argomenti morali: omogeniorialità, aborto, divorzio, eutanasia, ecc. Il matrimonio gay NON FA PARTE DEL PROGRAMMA DI M5S, e sarebbe carino che il fondatore non esprimesse la sua opinione personale in merito. Vogiamo trasformare il M5S nell'ennesimo partito che va in parlamento per "fare le leggi"? Fa così schifo chiedere al popolo direttamente che cosa vuole fare in merito? La democrazia partecipativa non può essere una bandierina da sventolare quando viene comodo, va vissuta con coerenza. O rischia di trasformarsi in un attimo nella cara, vecchia, schifosa democrazia rappresentativa.

Marco T 17.07.12 22:13| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

ma se loro vogliono sposarsi ma chi cazzo siamo per decidere sulla loro vita?fateli sposare,l'importante è che non gli vengano affidati bambini perchè se l'uomo ha fatto delle leggi per il matrimonio la natura ne ha fatte altre per la procreazione e qui l'uomo non può interferire,e un bambino adottato da una coppia gay non so come potrebbe crescere.

sergio r. Commentatore certificato 17.07.12 13:13| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il TG3 diffonde la notizia circa un attacco di Beppe Grillo nei confronti dell'onorevole Rosy Bindi. "Un attacco maschilista e retrogrado" a detta di Bersani....voi che avete letto il post originale di Beppe sul blog sapete che non è assolutamente vero. Andate su http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-ec0e56a2-dd06-492d-ab9c-b739f8d49ac0-tg3.html e lasciate il vostro commento al riguardo. Il TG3, del nostro servizio pubblico si fa portavoce di una notizia assolutamente distorta e strumentale. Dimostriamo che gli italiani non sono dei beoti che rimangono in silenzio di fronte a queste bufale!

gabriele mazzei, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.12 19:51| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Un giorno sei sprezzante e pesante con Vendola:"frocio". Un altro sei sarcastico e pesante con la Bindi: non conosci l'amore.
Mancava solo che dicevi che è più bella che intelligente! La differenza tra te e Berlusconi è che tu hai tanti capelli lui pochi e finti. Ma quello che c'è sotto i capelli funziona allo stesso modo. Che pena!

Carlo Mega 16.07.12 16:41| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avete presenti quei film dell'ORRORE in cui il mostro fa decine di vittime che sgozza, sventra, ecc?

E che alla fine e in qualche modo qualcuno riesce a uccidere? (o almeno crede di averlo ucciso)

E che invece, quando i sopravvissuti stando tirando un SOSPIRO DI SOLLIEVO per essere finalmente salvi...improvvisamente IL MOSTRO, benchè ferito quasi mortalmente ne afferra uno alle spalle o per i piedi e cerca di farlo fuori ancora?...

Bhe a me l'annunciato ritorno del Nanazzo sulla scena politica mi fa lo stesso effetto di spavento e ribrezzo.

Ma come, lo davamo tutti ormai per morto e sepolto (almeno politicamente)e quello minaccia di ripresentarsi???

Ma davvero l'INCUBO non è ancora finito??

Qualcuno, può dargli, come nei film, il COLPO DI GRAZIA PER FAVORE? (SEMPRE POLITICAMENTE...S'INTENDE...ufff)

Se avessimo una VERA OPPOSIZIONE la cosa sarebbe facile...ma così NON E'...purtroppo.

Almeno QUALCUNO DALL'ESTERO???

Bersani, quello che dovrebbe avere le carte in regola per farlo (scusate ma mi viene da ridere) si è limitato a dire "agghiacciante" in merito alla cosa. E TU bersani che minkia ci stai a fare li se nn sei capace di farlo fuori DEFINITIVAMENTE???

Basterebbe fare in due minuti una leggina di UN SOLO ARTICOLO CHE DICA:

"E' VIETATO CANDIDARSI A QUALSIASI CARICA ELETTIVA TUTTI COLORO CHE HANNO FATTO PARTE DELLA P2"

E in un COLPO SOLO CI LIBEREREMMO PER SEMPRE ALMENO DEL NANAZZO E DEL CICCHITTO.

O IL BERSANI DEVE SENTIRE PRIMA COSA NE PENSA IL VATICANO??????????????????????????

Dino Colombo Commentatore certificato 16.07.12 14:42| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Se è ancora valido il.. uno vale uno.

Non capisco perchè Beppe se ne è uscito con questa storia dei gay.

A parte che probabilmente, non era in caso, in quanto un movimento che si sta compattando adesso rischi già di frammentarlo su questioni terze non principali.

Quando dico non principali intendo non interessano DIRETTAMENTE una grande maggioranza degli Italiani.

Personalmente non solo non sarei d'accordo per motivi che qui poco interessano, ma sinceramente sono più interessato ad esempio ad una legge che tuteli gli animali ( vedi vivisezione, caccia o altre porcate già note ) piuttosto che gli uomini.Interessa sicuramente più Italiani .

Inoltre, per quello che riguarda la successione per il tema gay,, vero che non ci sarebbe, ma nemmeno esiste per la convivenza tra sessi diversi, e comunque si può sempre andare da un notaio e lasciare la nuda proprietà a chi si vuole.

Chiaro che questo non mi smuove dal M5S che per le priorità assolute è quanto di meglio io possa intendere, però per il resto preferirei il "must" uno vale uno. E se la maggioranza vorrà dare ragione ai matrimoni gay non farò altro che accettare. Non si può andare d'accordo su tutto.
Tutto qui.

Mauro T., Roma Commentatore certificato 16.07.12 12:55| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io personalmente non ho nulla contro i gay. Gli omosessuali sono persone che hanno il pieno diritto di vivere liberamente la propria sessualità senza alcuna discriminazione.
Ma un conto è la tutela della loro libertà sessuale, e un conto è la tutela della famiglia e di una infanzia sana e naturale per un bambino.

Dino Milone 23.11.12 15:13| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo aver letto i commenti omofobi, ignoranti e retrogadi a questo articolo il M5S ha perso il mio voto.

Ecco cosa succede quando un partito passa dal 7% al 20%, si riempe di stronzi ignoranti.

Io dico fortemente "NO" ai matrimoni gay, nel 1700 siamo ancora...

Ex leghisti ed Ex PDLellini che delusi dai loro padroni si buttano a capofitto nel M5S salvo poi rimanere basiti quando scoprono che Grillo è a favore dei matrimoni Gay, ma da quanto lo conoscete Grillo? 3 mesi?

E sta gente è stata attirata dalle esternazioni di Beppe sui figli di stranieri nati in italia, con quella mossa il M5S è schizzato nei sondaggi, ma si è riempito di persone che non sapevano più dove mattere la testa quando la lega e il pdl si sono sgretolati, persone socialmente attive e politicamente interessate all'apparenza, ma che in realtà guardano le proprie tasche, vedono che si stanno svutando, hanno capito che la colpa è dei politici che abbiamo avuto fin'ora e votano il M5S sperando che possa risanare la situazione, ma per un solo motivo: I SOLDI.

Non gliene frega nulla dei diritti dell'uomo, dei gay, degli immigrati, dei poveri, dei tossici, dei disoccupati, sperano solo di non diventare poveri o disoccupati loro... Lega 2, la vendetta!

Tristess....

Francesco Chioini 20.07.12 11:47| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa comunque è campagna elettorale e basta. E' il solito grimaldello per far leva sugli elettori sprovveduti che si preoccupano del pelo nell'occhio e non vedono la trave nel c**o. Non sarebbe questo il momento. Probabilemnte non hanno altri argomenti. Per quel che mi riguarda il matrimonio tra gay deve escludere la possibilità di adozione, perche i bambini non sono un gioco, e (cosa che dovrebbe comprendere tutte le unioni, etero e omo) reversibilità proporzionata alla durata del matrimonio perche hanno rotto un po' i coglio*i le moldave che si sposano il vecchietto ottantenne e poi si portano la reversibilità all'estero.
Saluti

Fabrizio S. Commentatore certificato 18.07.12 12:31| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

la bindi è una ormai vecchia salamotta che con tutti i soldi che si è insaccocciata non è scappata mai di casa. perché non va in america a parlare ai progressisti... sai i calci in culo.

scusate se sono esplicito 16.07.12 20:03| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

ciao beppe io sono un convinto 5 stelle ma non sono assolutamente d'accordo sui matrimoni omosesuali, diverso è x le coppie di fatto di sesso diverso anche perchè si andrebbe verso l'addozione di figli da parte degli stessi, ognuno può di certo amare chi vuole ma assolutamente non può coinvolgere banbini in questa scelta di vita , banbini che sicuramente troverebbero normale la cosa , e senza nulla togliere di certo normale normale non è.... e se qualcuno vuol dire il contrario me lo spieghi!!! quindi ti chiedo con forza di non presentare provvedimenti in questo senso a meno che sia scritto chiaro l'esclusione di qualsiasi contatto con minori . lo so che non sono nessuno per chiedere ma almeno valutate bene questa proposta :NESSUN CONTATTO E NESSUN DIRITTI SUI MINORI!!!!! buon lavoro! Quinto

quinto angelini, pennabilli Commentatore certificato 09.04.13 00:12| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Informo (sperando di non essere insultato) che se una coppia di fatto (ossia 2 morosi conviventi) vuole regolarizzare la sua posizione ha già a disposizione un regolare contratto con cui porre "rimedio" alla sua posizione. Si chiama contratto di matrimonio. Il "problema" è che il contratto di matrimonio può essere stipulato solo fra 2 persone di sesso opposto. Innanzitutto perchè lo prevede la nostra Costituzione (oppure ve ne ricordate solo quando vi fa piacere??) e soprattutto perchè i rapporti fra 2 persone dello stesso sesso sono contro natura. Lo dice perfino il Dalai Lama. Se voi comunque volete ascoltare e contraddire non dico il Papa (che per voi probabilmente è ottuso) ma anche il "vostro" paladino Dalai Lama con tesi sostenute da Cecchi Paone o la Concia, poi non lamentatevi di vivere in una società non troppo lungimirante.
Buona giornata a tutti.
http://it.wikipedia.org/wiki/Omosessualit%C3%A0_e_buddhismo


PS:ripubblico questo commento perchè ieri e l'altro ieri hanno abboccato dei bei pesciolotti anticlericali che mi hanno insultato (per questo semplice post). Quindi vediamo se ne viene a galla qualcun'altro. Tanto per far notare il livello di prepotenza e fondamentalismo di certi atei-anticlericali che insultano chiunque la pensi diversamente da loro e che sono ben presenti fra le file dei grillini.
http://www.youtube.com/watch?v=L0SdRfVVlz8&feature=player_embedded

Per chi dice che siamo l'unico paese che non ha i matrimoni omosex
http://www.uccronline.it/2012/07/12/la-germania-rifiuta-il-matrimonio-omosessuale/
http://www.rp-online.de/politik/deutschland/bundestag-lehnt-entwurf-fuer-homo-ehen-ab-1.2889834

Studi interessanti sulle adozioni gay
http://www.uccronline.it/2012/06/03/pediatri-italiani-sipo-e-sipps-fortemente-contrari-ad-adozioni-omosessuali/
http://www.uccronline.it/2012/06/20/studi-mostrano-gravi-problemi-per-i-bimbi-cresciuti-da-genitori-omosessuali/
http://www.macrolibrarsi.it/libri/__fuori-dal-buio-stefanowicz-dawn-libro.php

Giuseppe 18.07.12 09:35| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ogni anno vengono uccise in media 100 donne dal marito, dal fidanzato o da un ex. Nel 62,4% dei casi i figli hanno assistito a un episodio di aggressione...

le coppie di fatto cos'hanno di peggio?

fulvio 58, genova Commentatore certificato 16.07.12 18:42| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

BEPPE GRILLO MASCHILISTA ? BEPPE INDECENTE ? MA VAFFANC !!!!!

Ma come si permette ? Indecente sono i 2000 miliardi di euro di debito di cui bersani è corresponsabile.
Beppe maschilista ? Loro tutti , PD, PDmenoL, Casini sono maschilisti. Quante donne ci stanno ai vertici dei loro partiti ?
Se arrivassimo al Governo io un'idea ce l'avrei. Gli USA ci insegnano che esistono le taglie internazionali.
Costoro fuggiranno nei Paradisi Fiscali ?
Propongo una taglia del 10% di quanto hanno rubato e/o fatto rubare. Dobbiamo cominciare a monetizzare il danno che hanno creato agli Italiani. Secondo me berlusconi ha creato un danno pari a 500 miliardi di euro. E' al potere da 40 anni insieme con Bettino Craxi! Con una taglia internazionale da 50 miliardi di euro ce lo riportano in Italia entro 24 ore. E.... dovrà dirci a quel punto nome e cognome di quanti hanno speculato sul sangue degli Italiani e non solo darci tutti i suoi beni mobili ed immobili nazionali ed internazionali, intestati e cointestati a figli , nipotini e prestanomi.

Altra riflessione !
Napolitano solleva il conflitto di attribuzione innanzi alla Corte Costituzionale per l'intercettazione di Mancino con Loris D'Ambrosio, il Consigliere della Presidenza della Repubblica ? DELLE 2 SOLO UNA. Il nostro Presidente ha firmato innumerevoli leggi anticostituzionali ed ha sempre detto che la Presidenza della Repubblica non ha alcun potere in merito. Perché non ha mai sollevato la problematica di una delle tante leggi anticostituzionali innanzi alla Corte Costituzionale ?
L'ho detto in passato e lo ripeto adesso. Se mai arrivassimo al Governo dovremmo aprire un indagine Parlamentare seria sui delitti perpetrati al Popolo Italiano negli ultimi 50 anni. Nella Commissione ci dovranno stare solo Soggetti indipendenti e vigilati 24 ore su 24 per tutta la durata dell'indagine. In tutto questo Eugenio Scalfari si scopre un grande difensore della privacy:"le conversazioni non dovevano essere ascoltate". E con berlusconi NO?

MARCO S., ALBA Commentatore certificato 16.07.12 16:05| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma perché pensate che non vogliono mettere il sussidio di disoccupazione ? con tutti i miliardi che s'è fottuto il vaticano pensate davvero che non ci sono i soldi? perché l'opus dei ci vuole tutti in riga, non sopporta che i soldi ce li beviamo, ce li mangiamo, ce li fumiamo e ce li scopiamo. che vi aspettate da due branchi di malati di mente che si frustano le palle per non farsi le seghe? sveglia cazzo, tagliamogli la fottuta gola e liberiamoci delle carogne del vaticano...

al rogo gli inchiappettatori di nipotini!!! 16.07.12 15:16| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

La Bindi, che problemi di convivenza con il vero amore non ne ha probabilmente mai avuti

-------------------------------

quante volgarità pur di vendere libretti !

Qui si eccede sulla privacy , sulla vita privata , questa non è politica è PETTEGOLEZZO !

Comunque la Bindi non ha ucciso nessuno, meriterebbe un pò di rispetto

scomodo vero ????? e dai censurate belli , non è forse questo il vostro concetto di democrazia ?

roberto c. 15.07.12 17:14| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma documentatevi un minimo... evitate di sparare cazzate su quello che non conoscete, CAPRE!!!
«I delitti che vanno contro natura, ad esempio quelli compiuti dai sodomiti, devono essere condannati e puniti ovunque e sempre. Quand’anche tutti gli uomini li commettessero, verrebbero tutti coinvolti nella stessa condanna divina: Dio infatti non ha creato gli uomini perché commettessero un tale abuso di loro stessi. Quando, mossi da una perversa passione, si profana la natura stessa che Dio ha creato, è la stessa unione che deve esistere fra Dio e noi a venire violata» (Sant’Agostino, Confessioni, c. III, p. 8)

Marco Spauro 15.07.12 19:07| 
 
  • Currently 2.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beh,il governo Prodi aveva una scarsissima maggioranza dovuta a delle stranissime elezioni ,divenuta ancora più scarsa grazie al tuo amico gestito da Ca$aleGGHIO,Antonio Di Pietro (ricordi, quello che fece saltare la commissione d’inchiesta sul G8 di Genova -e su questo TU non hai mai detto niente-, quello che difese il generale della guardia di finanza non ancora Pdl ma, in odore mafiaset Roberto Speciale e così via cantando), c’era un opposizione mafiosa squadrista piduista guidata da Silvio Berlusconi (e anche dal tuo amico Maurizio Belpietro detto " Scucchione" che in fatto di media faceva il suo sporco lavoro con Feltri) che paralizzava il parlamento e bloccava tutta la politica italiana e stoppava il paese in quella stagnazione che poi ci ha portato dove siamo arrivati. L’opposizione berlusconiana indiceva manifestazioni contro il " REGIME " del governo bolscevico dell’agente del KGB Prodi ( che ridere) e Beppe Grillo dedicava i suoi vaffanculo all’Alzaimer Prodi. Il governo Prodi durò meno di 2 anni ( anche se per Grillo durò 2 anni e mezzo, come disse nel ferocissimo Cozza Day) e, per lui non ci sono attenuanti generiche, quelle ci sono solo per Silvio Berlusconi,che Grillo continua a deresponsabilizzare.

P.S.: Enrico Letta è del PD giusto?
Vi ricordate quando Grillo nel 2008 prima dell’elezioni politiche, un giorno si e l’altro pure,
disse di preferire il nemico ( SILVIO BERLUSCONI) al falso amico ( il PD)?
E voi mo’ v’incazzate perché v’ha reso il favore?

PS2.: La base di sinistra,i comunisti sono stati gli unici che hanno mandato vaffanculo l’attuale dirigenza piddina quando si è rinnegata la Falce e Martello mentre Grillo elogiava l’amico di Berlusconi, Gorbachev ,il restauratore finale del capitalismo nei paese socialisti dell’est

PS3.: Mi tocca pure difendere il democristo Prodi. Incredibile cosa ti porta a fare un certo megafono in sovrappeso. Non te ne frega niente a te delle coppie di fatto anzi, tempo addietro
pareva altro.

H....!

B. Mahoney ( né de - né m) 15.07.12 14:14| 
 
  • Currently 2.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Astenersi perditempo dal rispondere se non nel merito stirmerd compreso.
Post altamente infelice questo di Grillo.

Alla verità va reso onore, quando si cita uno come Sant'Agostino, in quella particolare frase tra le più citate ed accompagnata dalla onnipresente spiegazione fatta con i piedi:
Sant'Agostino non si riferiva all'amore in generale come lo intende l'uomo ma come lo intende Dio, e qui ce ne passa di differenza.

Tanto per gradire la frase di Sant'Agostino è legata in particolare ad una virtù la carità, è cioè amare Dio e amare il prossimo tuo come te stesso nell'ordine citato.Non a caso viene anche l'ordine di citazione perchè il primo conduce alla possibilità del secondo e mai il contrario.

L'uomo infatti nulla può fare da se stesso se non ciò che Dio gli permette di fare "senza di me non potete fare nulla" giov.15.5.

Sono contrario alle coppie di fatto (coppie formate dallo stesso sesso) per il semplice motivo che sono l'espressione disordinata dell'ordine di Dio.
Dio è ordine l'uomo senza di lui è disordine, 2000 anni di storia dovrebbero bastare a un mondo stolto? italia in primis?........NO non bastano.

Sono però anche favorevole alla libertà di espressione, modo di pensare ecc., ognuno è libero di commettere i peccati che vuole ne risponderà davanti al padre nel momento del giudizio che sarà per tutti, nessuno escluso.
"La luce è venuta nel mondo ma gli uomini hanno preferito le tenebre alla luce".
La morte infatti, è una grazia piaccia o no, come tutto ciò che Dio ha stabilito è grazia, come le sue leggi, come la libertà donata ad ogni uomo di fare una scelta o con lui o contro di lui non esistono infatti vie di mezzo.

In conclusione tutte le unioni che avvengono tra persone dello stesso sesso sono unioni che vanno contro la legge di Dio, sono un disordine, espongono le persone al peccato mortale, il quale però sarà noto in pienezza solo nel giudizio "particolare" che come ripeto spetta solo a Dio.

Pietro T. Commentatore certificato 17.07.12 18:24| 
 
  • Currently 2.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A me certa gente fa tanto ridere !!!!

Questo discorso riguarda i pochi ( fortunatamente) bigotti e sfigati di questo blog :

Ma stiamo scherzando ??? C e' gente che ancora crede che la famiglia sia quel luogo casto e puro tipo quella del mulino , mentre due uomini che si amano sia il luogo della perdizione e da non prendere come esempio dai bambini ... Ma andate affanc.... Ma non la guardate mai la TV? Certo che no perche voi che parlate tanto di famiglia per bene,valori e via dicendo non sapete nemmeno che i vostri figlii in questo momento sono nella cameretta a masturbarsi con skipe , chatt di incontri, a guardare film porno , a giocare con i fili elettrici, a prendere a sassate i gatti..... E' terribile perche non avete nemmeno idea di dove sono i vostri di figli ma vi permettete di giudicare una coppia gay o lesbica! E piantiamola con sti valori che sono un invenzione Dell uomo ! Della chiesa ! Io detesto la chiesa ma sono credente ...so come vanno le cose , ho abbastanza esperienza per dire che nella chiesa sono piu le cose ( e persone ) marce rispetto alle buone . Ci hanno talmente fatto il lavaggio del cervello ( colpa dei vari tg che ci parlano del Papa 24 ore su 24 ) che ora pensiamo che le famiglie siano l unica fonte di salvezza.

Detto ciò .

Io sono contro il matrimonio , lo trovo ASSOLUTAMENTE INNATURALE ma ciò non toglie che ognuno deve essere libero di sposarsi oppure no , almeno per avere tutelati i diritti inviolabili delle coppie .

RICORDATE INFINE. Che i genitori gay con figli ci soo gia ' ! E on soo quella minoranza che si crede ! E ricordate infine che se in Italia ci sono tanti bigotti e razzisti e' colpa di quei genitori che parlano male del nero, del gay, e di ogni persona che non si adatta alla " norma" . Continuando cosi avremo una società fascista ... E la colpa non sarà di noi gay perche sarà il genitore etero a dare il cattivo esempio ai loro figli . Questo e' vergognoso, non il matrimonio gay.

Fabrizio

Fabrizio M., Nice ville Commentatore certificato 16.07.12 10:30| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono un cattolico pensionato di 63 anni. Condivido buona parte delle cose che dici: non tutto. Per esempio, a proposito di nozze gay e coppie di fatto, ti trovo deludentissimo per la totale acriticità con cui ti schieri a favore del riconoscimento morale e giuridico, oltre che politico, di "diritti" che più che presunti sono del tutto inesistenti e creati di proposito, con arroganza e prevaricazione, per arrecare ulteriori e devastanti danni a questa nostra sventurata umanità contemporanea. Il che non significa che io stia dalla parte della Rosy Bindi. Tutt'altro. Peraltro, il PD è già ampiamente in deficit di credibilità. Perché vuoi affossarlo completamente? Ma anche certe tue "uscite" univoche e semplicistiche rischiano di far perdere terreno al tuo interessante movimento. Ti ho scritto per un bisogno personale di chiarezza, indipendentemente dalle valutazioni che riterrai di fare di questo messaggio. Un saluto, francesco luciani.

francesco luciani 16.07.12 20:32| 
 
  • Currently 2.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco finalmente ho capito il vero problema d'ITALIA le NOZZE GAY.
Mentre io e tanti altri annaspiamo senza lavoro cercando di raccatare qualcosa ogni giorno, mentre aziende chiudono, famiglie "quelle vere" si sfasciano per mancanza di denaro, mentre i ladri di speranza diventano ogni giorno più ricchi...finalmente LA SOLUZIONE!!!
NOZZE GAY per tutti!!!!
Ma il vero problema e che a loro prenderla nel culo piace...a me no!!!!

Arnaldo L. Commentatore certificato 16.07.12 16:45| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

non condivido la posizione di Grillo, ed ancor meno accetto l'imposizione di una visione positiva di una società omosessuale! Convivenza si ma non valore da porre come esempio da emulare. Il mio valore da emulare é una societá eterosessuale

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.07.12 12:42| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

STATISTICHE INFEZIONI AIDS U.S.A. 1982-2005

Dati stimati: CDC (Center for Disease Control). U.S.A.

Prima del 1982
158 casi. 133 sono omosex/bisex 84%). Eterosessuali 1
1982
612 casi. 414 sono omosex/bisex 68%). Eterosessuali 8 (1,3%)
1983
2024 casi. 1440 sono omosex/bisex 71%). Eterosessuali 27 (1,3%)
1984
4414 casi. 3265 sono omosex/bisex 74%). Eterosessuali 66 (1,5%)
1985
8260 casi. 6070 sono omosex/bisex (73%). Eterosessuali 157 (1,9%)
1986
13190 casi. 9533 sono omosex/bisex (72%). Eterosessuali 344 (1,8%)
1987
21657 casi. 15582 sono omosex/bisex (72%). Eterosessuali 670. (3,1%)
1988
31887 casi. 20417 sono omosex/bisex (64%). Eterosessuali 1287 (4%)
1989
34956 casi. 22403 sono omosex/bisex (64%). Etrosessuali 1663. (4,8%)
1990
43164 casi. 27032 sono omosex/bisex (62%). Eterosessuali 2469 (5,7%)
1991
45226 casi. 27420 sono omosex/bisex (61%). Eterosessuali 3101 (6,9%)
1992
47296 casi. 28048 sono omosex/bisex (59%). Eterosessuali 3869 (8,2%)
1993
105127 casi. 57701 sono omosex/bisex (55%). Eterosessuali 9775 (9,3%)
1994
79267 casi. 40514 sono omosex/bisex (51%). Eterosessuali 8798 (11,1%)
1995
73274 casi. 35618 sono omosex/bisex (49%). Eterosessuali 9073 (12,4%)
1996
68459 casi. 31645 sono omosex/bisex (46%). Eterosessuali 9789 (14,3%)
1997
60088 casi. 24488 sono omosex/bisex (41%). Eterosessuali 8936 (14,9%)
1998
47915 casi. 19196 sono omosex/bisex (40%). Eterosessuali 7305 (15,2%)
1999
46400 casi. 17270 sono omosex/bisex (37%). Eterosessuali 7139 (15,4%)
2000
39513 casi. 17476 sono omosex/bisex (44%). Eterosessuali 10947 (28%)
2001
39327 casi. 17398 sono omosex/bisex (44%). Eterosessuali 11370 (29%)
2002
40267 casi. 18424 sono omosex/bisex (46%). Eterosessuali 11952 (30%)
2003
41831 casi. 19135 sono omosex/bisex (46%). Eterosessuali 12826 (31%)
2004
42514 casi. 19611 sono omosex/bisex (46%). Eterosessuali 13128 (31%)
2005
41897 casi. 19248 sono omosex/bisex (46%). Eterosessuali 12388 (30%)

Grillo dopo aver letto il tuo post vado a vomitare.

Mario B. Commentatore certificato 16.07.12 22:23| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRILLO DOVRESTI STUDIARE UN PO' DI PEDAGOGIA PRIMA DI SPARARE CERTE STRONZATE,(SENZA OFFESA) SEI SIMPATICO ETC ETC.. MA CERTE COSE NON SONO DI COMPETANZA TUA.
Oggi stesso Parlamento Australiano ha votato contro matrimoni gay a grande maggioranza.

http://www.adnkronos.com/IGN/News/Esteri/Australia-Parlamento-vota-contro-matrimoni-gay-a-grande-maggioranza_313710159771.html

IN OLTRE MOLTI PSICOLOGI,PSICHIATRI,PEDAGOGHI ETC ETC.. NE SONO CONTRARI PER LA SALUTE EMOTIVA E UNA CORRETTA FORMAMENTIS DEI BAMBINI.
Un gruppo di 150 medici di tutta l'Australia ha firmato una sottomissione di richiesta al Senato per opporsi al matrimonio omosessuale. Tra questi ci sono diversi psichiatri, come Kuruvilla George, che è anche membro del Victorian Equal Opportunity and Human Rights Commission nonché uno dei più importanti ricercatori australiani.

Un gruppo di 150 medici di tutta l’Australia ha firmato una sottomissione di richiesta al Senato per opporsi al matrimonio omosessuale. Tra questi ci sono diversi psichiatri, come Kuruvilla George, che è anche membro del Victorian Equal Opportunity and Human Rights Commission nonché uno dei più importanti ricercatori australiani: «Abbiamo presentato le prove che chiariscono come i bambini che crescono in una famiglia con padre e madre hanno tutti i parametri migliori rispetto ai bambini in altre condizioni», è scritto nel documento.

INFORMATI GRILLO A RIGUARDO, PERCHE QUA' NON SI SCHERZA PIU' POI.. http://www.lastampa.it/2012/05/24/blogs/san-pietro-e-dintorni/australia-nozze-gay-psicologi-contro-RtGtKK00FhqVGxf8ivwxBM/pagina.html

Marco Aligheri 19.12.12 22:33| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Diritti Civili .... a naso civile e civiltà stanno insieme, valgono l'uno per l'altro. Civiltà è, esiste perché chi è stato ha lasciato ed altri, continuano a migliorare, a proseguire ... che diritto è auto-annientarsi? La natura non pone possibilità di diritto a qualcosa che non "produce" futuro. In natura, se la pianta non produce frutti si estingue; negli animali è la stessa cosa. Quale mente deviata può' accettare una pratica di autoestinzione e farla legalizzare per il compiacimento elettorale? Il POLITICO. Se continuare a rispettare il ciclo naturale dell'uomo per la sua conservazione vuol dire "razzista", io sono razzista. Difenderò' con tutte le mie possibilità il proseguo della razza umana, è nel mio DNA imposto dalla natura, non da un'ideale politico. Aiuterò chi ha bisogno, ma non gli faro' credere di essere "uguale" a qualcun altro solo perché è di moda amare chi si vuole. Ricordiamoci da dove siamo venuti, come siamo arrivati; abbiamo un compito, tutti; c'è chi riesce e chi non riesce, per vari motivi. Chi vuole prendere altre strade non deve pensare di essere nel giusto, e ancora più non bisogna farglielo credere. L'arrivo è uguale per tutti, ma durante il cammino abbiamo dei doveri, non dei diritti. Alberto

Alberto Colman 16.07.12 19:20| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori