Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Com'e' cattiva la Merkel! - Beppe Scienza

Com'e' cattiva la Merkel!
(10:30)
merkel-monti.jpg

pp_youtube.png

"I tedeschi non sono disposti a fare da bancomat per la classe politica italiana, non sono disposti a coprire i debiti che gli italiani hanno contratto. La storia degli eurobond è qualcosa per cui ci si indebita insieme e poi si paga insieme, peccato che chi si indebita di più, in questi casi, sarebbe l’Italia. I tedeschi sanno bene come funziona la politica in Italia, sanno bene che se diventassero un rubinetto che "se si apre ecco i soldi", questi finirebbero sì in Italia, ma finirebbero di nuovo ai vari Penati, Formigoni, Belsito e simili e ai loro compari." Beppe Scienza

Intervista a Beppe Scienza, matematico e economista

Il bancomat dei politici italiani (espandi | comprimi)
Saluti agli amici del blog di Beppe Grillo, sono Beppe Scienza, insegno al dipartimento di matematica dell’Università di Torino, mi occupo di risparmio. Argomento caldo perché i risparmiatori italiani sono molto preoccupati di cosa capita ai loro soldi e ai loro titoli di Stato. Si sta assistendo da qualche mese a una recita da parte di politici e degli economisti di regime secondo un canovaccio abbastanza classico,

Fatti di costume (espandi | comprimi)
Ora la posizione della Germania è che va bene aiutare gli Stati in difficoltà, ma bisogna porre un qualche limite a questo, mentre invece l’ultima trovata è che questo ESM dovrebbe avere lo status di banca. Cosa vuole dire avere lo status di banca? Vuole dire che può comperare i titoli di stato italiani

Sfiducia nei titoli di Stato (espandi | comprimi)
I tedeschi hanno questo stile nella politica, conoscono gli stili italiani, è comprensibile che abbiano forti esitazioni a mettere la foro firma per garantire debiti che verrebbero poi gestiti da una classe politica che noi italiani conosciamo bene, e quindi l’idea di diventare il nostro bancomat .

Il risparmio tradito di B. Scienza

Come difendersi da bancari, assicuratori... E giornalisti

1 Ago 2012, 15:30 | Scrivi | Commenti (922) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa
Tags: BCE, Btp Italia, crisi finanziaria, economisti, Germania, globalizzazione, Merkel, patria, politici italiani, Titoli di Stato

Commenti

 

non è colpa dei politici ma lo è la nostra cultura, l'esperienza si ripete sempre (vedi lega). I tedeschi sanno bene del nostro modo di pensare e quindi non mollano.Per l'ennesima volta volevamo fare i furbi regalando all'europa i nostri debiti. oppure non ci abbiamo pensato (siamo più furbi che strateghi).
come ne veniamo fuori?
a)ritornare alla lira, ma sembra che non lo possiamo più fare , siamo invischiati con l'euro, così continuerebbe l'andazzo di sempre.

b)chiedere un commissariamento all'europa per poter cambiare registro, da soli non ce la potremmo fare mai.
c)giocare di più con le politiche di altri paesi
portando avanti una strategia più complessa per assumere un ruolo più importante in europa.Però ci vuole l'asservimento della politica ad una strategia.
d) andiamo avanti con quest'andazzo e ci troveremo,spossati, all'opzione b).che è quello che vogliono i tedeschi(strategia), non dimentichiamo che, una cosina così, gli è già riuscita con l'unificazione della germania, giocando con i russi una partita economica.
in altri tempi si sarebbe fatta una volgare guerra
per raggiungere l'obiettivo.

i tempi sono cambiati e i politici devono aggiornarsi. In un mondo globalizzato non è possibile segnare il passo e perdere tempo col Bunga Bunga.

roberto il grande 12.08.12 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

condivido la parte in cui Beppe Scienza critica i politici, ma non può ridurre tutto nella corruttela, il problema alla radice è che due economie diverse, con due poteri politici diversi, nella fattispecie Italia e Germania (non due regioni di una stessa entità politica, che può sovraintendere al trasferimento di risorse) non possono avere la stessa moneta, perchè l'economia debole dovrebbe rinunciare alla sovranità monetaria? e quindi a svalutazioni competititve? in cambio di cosa?
I Tedeschi non si stanno dimostrando solidali ottengono solo tanti vantaggi dalla moneta unica in cambio di sacrifici per noi Italiani

lucio brunori 09.08.12 23:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La classe politica è figlia della gente. Sono decenni che tutti noi vogliamo essere governati dai farabutti. Lo vogliamo quando andiamo a votarli. Li votiamo perchè ciascuno di noi pensa che l'uno sia migliore - o meno peggio - dell'altro, secondo coscienza. Viene da chiedersi se siamo semplicemente stupidi, da non avere capito ancora di che risma sono fatti dopo decenni; o se, in fondo, siamo proprio come loro: con le nostre micragnose furberie quotidiane. Forse entrambe le cose: la maggioranza degli italiani si divide in idioti, disonesti e idioti disonesti. Per un vorso o per l'altro, evidentemente ci sta bene come vanno le cose. E come continueranno ad andare. Al prossimo giro faremo girare di nuovo la ruota, allo stesso modo di sempre, con le stesse persone. Questo farà la maggioranza degli italiani. Con buona pace di chi adesso sta cominciando a scocciarsi (bontà sua, e anche mia, per la verità) e non è più disposto a votare i soliti maledetti farabutti. Siamo un popolo fatto da una larga maggioranza di persone che per una partita incendia e saccheggia e non ci sta; ma non che batte ciglio se viene sistematicamente presa in giro, vessata e depredata dalla classe dirigente. Perchè la maggioranza è idiota, disonesta a sua volta, più spesso entrambe le cose. Io non odio più (solo) i politici, che sono brutti esseri umani. Odio anche la gente, che è fatta di brutti e stupidi esseri umani. Come ci possiamo lamentare se la democrazia non funziona, quando la democrazia è in mano di persone che, quando va bene, sono solo stupide? Qualcosa si muove, dò il mio contributo. E' amara però la consapevolezza che la svolta non è così plausibile. Perchè è ancora grande la maggioranza di chi vuole che il sistema rimanga tale e quale. Già sarebbe una benedizione se il maggior numero degli idioti italiani, il giorno delle votazioni, avesse di meglio da fare. Che so, magari la partita.

stefano cresta 09.08.12 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Monti ha detto che rimane fine al 2013 per salvare l'Italia!
Immagini allegate

Francesco O., Polonia Commentatore certificato 06.08.12 12:07| 
 |
Rispondi al commento

VERGOGNA BUFFONI...(P.III^)
...sull'altra e deve avere diritto di voto in qualsiasi sede anche nell'assise di Caltanissetta. (anche qui c'è da commentare o invocare una pregiudiziale di legittimità ed invalidità, perchè i candidati devono essere votati a livello provinciale perchè conosciuti, lungi dal condizionamento della simpatia fisica e lungi anche da operazioni da furbetti di quartiere come quelli di Agrigento, pardon Sciacca che invece di chiudere la lista, contrariamente a tutti e con il beneplacito di Ravanusa decidono autoritariamente di portare tutte le candidature -circa 14- a Caltanissetta per poi decidere su quali candidati fare confluire i voti (tanto le domande li deteneva un rappresentante di Sciacca che non ha messo a voto almeno un paio di candidature con la scusa per uno di essersi ritirato - ma chi lo dice? dov'è la rinuncia? e per l'altro?), guarda caso 16,16,16 e poi 4). Insomma, per chiuderla i 5 MeetUp più anziani Ravanusa,Sciacca, Agrigento, Favara, Menfi) (anche qui c'è da fare un trattato)decidono quello da farsi e in particolare e avendo avuto ampia fiducia di Agrigento (tutte persone perbene smaliziate) e Favara (per non dire Menfi solo un'unica persona da codinzolino)impongono le proprie scelte. Scusatemi...ma l'avevo proprio sullo stomaco, stavo scoppiando. CIAO BEPPE

MICHELE P., RIBERA Commentatore certificato 06.08.12 10:39| 
 |
Rispondi al commento

VERGOGNA, BUFFONI (PARTE II^)
Mi sono sentito umiliato da rappresentato agrigentino (ma chi gli ha dato questa rappresentanza?)(anche qui c'è da fare un lungo commento) e mi guardavo intorno attonito vedendo le facce storte per le grida rivolte a un manipolo di grillini di Sciacca e un codinzolo di Menfi(e qui c'è un'altra tesi da fare). Avvicinai qualcuno di loro pregandoli di sanare subito la situazione facendone ritirare uno. Notavo, che un folto gruppo di persone gridando, sbraitando con parolaccie villane entravano in una stanza per discutere la cosa... per farla breva hanno parlato tutti insieme e non si è presa nessuna decisione: i tre candidati di Sciacca rimanevano tali e quali. Il terzo candidato non è un outsider di Sciacca, ma è (da lui detto) un membro storico che seppur non ha partecipato alle varie riunioni provinciali, ha presentato direttamente la sua candidatura, sbaragliando proprio coloro che volevano polarizzare (con l'aiuto di quelli di Ravanusa) il tutto (i furbetti di quartiere), candidatura votata dall'assise. Conseguenza: il candidato ufficiale dei furbetti di quartiere (attenzione una persona perbene)si dimette. A questo punto, sdegnato me ne sono andato, per poi sapere per telefono che è ricadidato e si è fatto dimettere l'outsider (ovvero il leader storico o più anziano di Sciacca). Quindi Sciacca n.2 candidati, Agrigento n.2 candidati,n.1 Favara, n.1 Ravanusa, l'ultimo dovrebbe essere appunto l'ultimo arrivato -all'ultima riunione provinciale- ovvero "il cugno per agrigento" ovvero dell'attigua citta di Agrigento: PortoEmpedocle.Candidatura voluta da un rappresentante di Sciacca per fottere un altro candid. (quello di avanzata età ovvero un signore perbene)e per mettere in diccoltà i due candidati di Agrigento. Ho notato, ma non solo io, che tutti i MeetUp devono avere pari dignità e solo loro possono nominare un limpido, obiettivo, trasp. riferente prov. custode delle domande di candidature e che una non deve prelavere (segue 3^

MICHELE P., RIBERA Commentatore certificato 06.08.12 10:38| 
 |
Rispondi al commento

VERGOGNA, BUFFONI....
Sono queste le parole, insieme a fischi e a grida "Fuori, fuori", che i componenti dell'assise del M5S riunitosi a Caltanissetta per chiudere le liste per le elezioni regionali siciliane, ha pronunciato nei confronti della "delegazione"( dadefinire meglio)di Agrigento, per non avere avuto la capacità di chiudere le liste, presentandosi con 10 candidati, anzicchè 7. In particolare è stata contestata la delegazione di Sciacca (o meglio una rappresentanza di essa, anche perchè lì sono nettamente divisi in due o tre tronconi) nella quale sono stati eletti ben 3 candid., facendo scoppiare l'ira e le vibrate proteste non solo degli altri componenti della delegazione di AG. ma anche di tutta l'assemblea, paralizzata per ore da questa impasse, incartamento dei rappresentanti di Sciacca, ovvero di una parte di essi. Il comportamento di alcuni componenti di Sciacca, che in realtà spadroneggiavano (bastava vederli) nelle varie riunioni ad Agrigento e a Caltan. è deplorevole, intriso di furbizie tattiche politiche da fare rabbrividire i volponi politici della prima repubbl. Non hanno permesso di chiudere la lista ad AG; hanno favorito la candidatura degli ultimi arrivati (un candidato della attigua P.orto Empedocle) per creare un "cugno" ai candidati di AG.(pure n.2 candidati), scavalcando precedenti candidati, hanno cambiato riferente provinciale diverse volte, non hanno distribuito sapientemente i candid. nel territorio agrigentino, hanno posto il veto ad altri candidati perchè di età avanzata, però favorendo amici di quasi pari avanzata età. Queste Persone: 3/4 di Sciacca, 1 di Menfi (con il comparaggio/intesa con quelli di Ravanusa (n.3)hanno fatto e detto cose assurde: domande di candidature pronte a presentare e sostituire (caso di un certo Ferrante)a secondo l'andamento dei lavori, accusavano gli altri di pretendere solo la candid.ra e non la filosofia del Mov. mentre loro favorivano tatticamente i loro pupilli anche di avanzata età.(SEGUE2^

MICHELE P., RIBERA Commentatore certificato 06.08.12 10:37| 
 |
Rispondi al commento

sono molto contento di quello che Grillo a detto sulle olimpiadi di londra era un mio pensiero da giorni e lui lo ha reso vivo nella stampa e web lo sport per chi lo pratica e' buono per la salute fisica ma non per quella psichica in quanto per quella ci vogliono altre cose cioe la felicita interiore che non si acquisisce con lo sport....LA TV TRASMETTE SOLO COSE STUPIDE PER NON FARCI PENSARE E RENDERCI TUTTE MACCHINE..

evangelisti mauro 06.08.12 07:27| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, anzi Peppino (al sud Beppe sembra strano), a te non sta bene mai niente. Pare che tu sia "cosa venuta da cielo in terra a miracol mostrare". Su alcune cose potrei anche essere d'accordo, su altre proprio per niente. E non è neanche il caso di mettersi a discutere di cosa, perchè tanto ci sono argomenti che solo studiando seriamente si possono capire. Mi ero avvicinato al Movimento 5 Stelle, ma quando ho visto alcuni personaggi ho capito tutto. Tanto vale tenermi gli originali.
Per quanto riguarda le Olimpiadi e la loro inutilità cosa vorresti fare nel caso tu fossi in grado di prendere decisioni per il popolo italiano? Vorresti abolirle? Allora aboliamo anche tutti gli spettacoli cretini ed inutili, i tanti attori, comici e non, i tanti cantanti, i tanti artisti che pensano d'esserlo ed invece sono la vera mortificazione dell'arte. Aboliamo tanti stupidi giornali, non pubblichiamo insulsi libri che di libro hanno solo il nome. Aboliamo quello che tu giudichi stupido. Ma tu chi sei? Il padreterno? Pontifichi su tutto, ma non sai neanche di cosa cianci.
Vuoi fare come Khomeini e creare uno Stato fondamentalista e cieco, dove la dialettica non debba mai esistere e sia valido solo il tuo verbo?
Ti facevo un pò più intelligente.
Sarà che sono abituato a giapponesi e popoli nordici, ma credo che mi sia più utile Monti che te. Affidarti il governo del mio Paese mi farebbe venire più di una preoccupazione.Già Ci ha pensato qualcun altro a farlo per quasi un ventennio. Non vorrei ricominciare daccapo.
Siamo seri. Almeno un pò.

Lu Pan, Civitanova Marche Commentatore certificato 05.08.12 22:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se il M5S andrà in parlamento e forse al governo credo che tagliare gli sprechi e ridurrà il peso dei costi della politica potrebbe essere un inizio poi anche lei potrebbe suggerire con serietà quale tema affrontare .La politica come strumento di corruzione l'abbia o visto o percepito non c'è dubbio ma come uscirne se non con la volontà politica.

giorgiodamilano liberale Commentatore certificato 05.08.12 18:42| 
 |
Rispondi al commento

caro Grillo, ho guardato ocn curiosità e interesse il suo impegno fin dai tempi della mangiatoia dei socialisti a Canzonissima o Sanremo ( o programmi simili).
Condvidevo molto, non tutto di ciò che diceva ai tempi. e ho ritrovato il medesimo stile e la medesima voglia nel suo blog. Complimenti sinceri. C'è però un piccolo ma che mi permetto di esporre. Anche lei è vittima a suo modo della corruzione derivante dall'esercitare un potere. Il potere ( piccolo ogrande che sia) corrompe. Sempre. E lei sotto certi aspetti non sfugge alla regola. Ormai parla come un santone alla mago otelma, urla, strepita, e insulta persone con cui poi si rifiuta di confrontarsi. Questa non è democrazia, Questo è fascismo.O se preferisce codardia. Lancia il sasso, sferra il pugno e poi scappa come dicendo che lei con certa gente non ci palra perchè sono morti. Ma lei ne parla. Quindi forse non sono morti, visto che ci si accanisce contro.Trovo tutto ciò un po' furbo e anche patetico. Temo che lei incarni il nuovo Berlusconismo, il nuovo Bossismo. IL primo usava e usa le TV lei la rete. il secondo i bottegai, l'ignoranza la paura del diverso. Lei in fondo fa lo stesso. Sta raccohgliendo un po' ( tanti , paer caritaà) di scontenti ma poi dove in qualche modo amministra ( anche se da pochissimo) è una vera Caporetto. Guardi Parma dove avete iniziato a mandarvi a cagare ( con eleganza da netiquette) dopo tre ore che il candidato 5 stelle aveva vinto. MI dispiace dirlo, caro Grillo, ma lei è più banale dei banali e la sua forza è che urla. Come Sgrabi,tutta fuffa, Prenderà anche il 20% alle prossime politiche, un 20% in libera uscita che arricchirà il paese di inutile casino e, magari, qualche odio in più. Ma il paese anche per colpa sua peggiorerà. I poveri saranno sempre più poveri e lei legittimamente sarà sempre più ricco.Anche grazie allapubblictà che il blog le procura. In fondo i suoi affari li fa molto bene. Non è questo che serve al paese. Serve serietà, non giullari qualunquisti

paolo beducci 05.08.12 17:08| 
 |
Rispondi al commento

vorrei tornare un momento sul tema MOVIDA SELVAGGIA
me lo ero perso per lavoro, l'ho ritrovato sui giornali..
premetto: seguo il blog quasi dal suo inizio- ho votato io e mia moglie per il M5S, primo voto dopo 20 anni di astensione- risiedo in centro storico a genova.
Con la morte nel cuore non vi rivotero', non parlero' piu' bene di voi con gli amici e conoscenti cercando di convincerli a votare M5S, ritornero' a ignorare il teatrino elettorale, tanto son tutti uguali..anche il M5S appena al potere non ha fatto altro che ripetere le ordinanze perbeniste e bigotte che mi hanno sempre fatto schifo invece di proporre, di fare e' piu' facile PROIBIRE, VERGOGNA!!
Beppe, ora aspetto solo una tua dichiarazione chiarificatrice, per tornare sulle mie decisioni, credo che come me la pensino moltissimi simpatizzanti e potenziali elettori, non far rovinare tutto dalla demenza del primo Pizzarotti arrivato, per molti questa e' stato una grossa delusione!!
io vivo in centro storico a genova, vivo la "movida selvaggia" ogni fine settimana e la benedico, intanto e' gia stata regolamentata, anche troppo dalle precedenti giunte di centro sinistra, rispetto a 10 anni fa viene la meta' dei ragazzi grazie alla ZTL con telecamere, alla chiusura di locali, alla mancanza di musica e divertimento e poi all'assenza completa di mezzi pubblici dopo mezzanotte!!treni autobus nulla!!
tra i ragazzi dell'erasmus gira la voce che genova sia noiosa, sono scesi gli affitti di camere in centro, calato il giro di affari dei bar e locali in centro, alcuni vicoli diventati pericolosi, di sicuro se ti vuoi sedere al tavolino e pagare 7 euro per un mojito potrai farlo sempre, ma se vuoi una lattina di birra a 2..scordatelo!!
IPOCRITI!!!e poi si parla di ragazzi senza futuro, senza lavoro, senza soldi!!
CHE DELUSIONE !!DOPO TANTI ANNI DI ILLUSIONI
SIGNOR PIZZAROTTI SI ACCOMODI CON GLI ALTRI CHE LA HANNO PRECEDUTA...
A FANCULOOOOOOOO!!!

ciao a tutti 04.08.12 13:28| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia rischia il default anche perché non ha un prestatore di ultima istanza.
Il Giappone ha un debito pubblico enorme ma non rischia perché ha una banca centrale che fa da prestatore di ultima istanza, i cittadini si fidano e comprano i titoli di Stato, evitando di ricorrere troppo a compratori stranieri.

La bilancia commerciale dei paesi del Sud Europa è in passivo anche a causa dell'euro che ha dato un impulso enorme all'economia tedesca e francese ai danni dei paesi sud-europei.
La Germania si è presa i vantaggi della moneta unica e non vuole farsi carico degli oneri: Bce prestatrice di ultima istanza sul mercato primario ed eurobond.

Cat zu Felics 04.08.12 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Un ottimo spot..


Sono d'accordo con la banca di Germania perchè i tedeschi hanno fatto le riforme, che noi ancora non abbiamo, negli anni 90 e pretendono lo stesso da noi. Se la BCE compra bond italiani è finita, l'Italia non taglia più nulla e frega ancora l'Europa. Il debito pubblico va aggredito e ridotto con un piano serio e costante e qualcuno questa azione indispensabile la deve ricordare quotidianamente mentre non se ne parla affatto. Ciò dev'essere un impegno ed un dovere sacrosanto verso i giovani che senza colpa si trovano sulla gobba questo immane fardello. E quelli che lo hanno provocato questo debito, dai politici in primis a chi si è arricchito con ruberie e privilegi e pensioni d'oro deve restituire il maltolto per ridare futuro alla nostra gioventù. Questi manigoldi sono responsabili di aver tolto la gioventù di una,per ora, generazione. Ed i prossimi governi devono attingere per questo "lassù" perchè è ora di finirla di ramazzare tasse da piccoli pensionati e operai, vanno aggrediti i grandi capitali finora intoccati, e questo la Germania lo sa ed attende adeguate azioni che sarebbero evitate disinvoltamente dagli aiuti europei in questo momento. Il nein tedesco cerca consenso nell'opinione pubblica italiana che viene indirizzata invece dai media nostrani a colpevolizzare la cattiva Angela Merkel.

Giovanni Zanin 03.08.12 19:13| 
 |
Rispondi al commento

Con questa classe politica,non cambiera' mai nulla,basta guardare indietro a gli ultimi trenta anni del nostro paese,e rendersi conto che ti concedevano un pezzettino alla volta, cio' che dovevano darti per diritto veniva fatto passare come una cosa difficile da ottenere(lavoro, casa,sanita',scuola pubblica ecc...).Da qualche anno sotto questo aspetto,stanno ritogliendo tutto,e rischiamo veramente di tornare indietro centinaia di anni.Per quanto mi riguarda basterebbe solo copiare i paesi con una democrazia veramente compiuta(Svezia,Norvegia,Finlandia e Danimarca).Mi auguro che molti rappresentanti del Movimento Cinque Stelle riescano dopo le prossime elezioni ad essere eletti in parlamento e mettere in pratica i buoni propositi di cui sono animati,e non farsi ingoiare da questo sporco sistema.

lusinistefano 03.08.12 17:12| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna che i tedeschi ci impongano delle regole DI FERRO. Stop alla corruzione, alla mafia, ai politici di m.! Cazzo che trovino il modo di imporcelo!!!! O così o andiamo nella m.! E' giusto!!!

Giovanni Gozzi 03.08.12 12:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FINALMENTE ED ERA ORA!...ANCHE ALESSANDRO SALLUSTI – NEMICO GIURATO DI BEPPE GRILLO! - DICE LE STESSE COSE SULL'UOMO DELLE BANCHE IMPOSTOCI DALL'EUROPA!

Basta con Monti
Imposte più alte, consumi crollati e spread senza soluzione. Altro che ricandidarlo a premier, rimandiamolo a casa

Settimana decisiva, sostengono gli esperti, per la tenuta dell’euro e,quindi,per i con­ti dell’Italia. È ormai un anno che sentia­mo dire che la settimana decisiva è quella che verrà. Sono scettico e temo che tra sette giorni ci ritroveremo a scrivere la stessa cosa. Sempre gli esperti ci dicono che se siamo ancora vivi è perché sono arrivati Monti, l’Imu, gli aumenti delle tasse, i blitz di Cortina, la riduzione dell’utilizzo del con­tante e altre misure depressive che ben conoscia­mo.

Se sulla sorte dell’euro siamo condannati ad aspettare i fatti, sulla seconda tesi mi sembra che i fatti parlino chiaro e raccontino di un fallimento tecnico oltre che politico. È dimostrato, infatti, che una dichiarazione di Draghi vale più di dieci prov­vedimenti di Monti. Tanto più che il premier e il suo governo sono riusciti a distruggere quei pochi settori che ancora reggevano. Il gettito dell’Imu lo abbiamo pagato caro: meno consumi, meno va­canze, meno di tutto e saldo negativo pure per le casse pubbliche. Così come lo stato di polizia fisca­le ha solo fatto scappare i turisti con capacità di spe­sa. Costa Azzurra, Corsica e Croazia ringraziano e incassano, i nostri operatori bestemmiano e molti chiudono.
E siamo solo all’inizio.Ora si scopre che la secon­da rata dell’Imu, come era prevedibile ma nasco­sto dai più, sarà una mazzata. I piccoli proprietari sono giustamente esasperati, altri esercizi com­merciali dovranno chiudere e già si parla di un au­mento degli affitti in nero per legittima difesa fisca­le. Insomma, un disastro. Eppure c’è chi ancora si ostina a considerare Monti come una benedizione e a volerlo ricandidare per succedere a se stesso do­po le elezioni.

pieretto 03.08.12 09:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe scusa ma vogliamo mettere qualcuno che ci capisce di economia a dare coerenza ai messaggi che diamo al mondo? Beppe Scienza ci viene a fare la predica sulle noccioline della classe politica italiana (che fa schifo) e giustifica la germania? Un qualunque cretino che sente un TG in questo periodo ascolta le parole "oggi andati in fumo 30 miliardi di €, i mercati sono nervosi". Ci rendiamo conto? 30 miliardi di € in un pomeriggio e questo cosa lo consente? I trattati europei, che invece di tutelare i cittadini europei e i loro risparmi, tutelano gli scommettitori finanziari che si arricchiscono sugli interessi sul debito italiano. INteressi che se avessimo la lira sarebbero spazzati via in 5 minuti. 30 miliardi di €!! Cosa Nostra ci mette sei mesi a fatturarli poverina! La smettiamo di dare messaggi oggi a destra e domani a manca? un pò di coerenza...

davide buonasorte (davide5stelle) Commentatore certificato 03.08.12 09:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MONTI HA FALLITO COMPLETAMENTE: HA RASTRELLATO DENARO DAI CONSUMATORI, PROVOCANDO RECESSIONE, HA PROMESSO REGOLE EUROPEE CHE NON VERRANNO MAI O TROPPO TARDI, NON HA VOLUTO, O POTUTO FARE LE COSE VERAMENTE UTILI: ACCORDO CON LA SVIZZERA PER TASSARE I CAPITALI ITALIANI IN SVIZZERA, RIDURRE IL DEBITO PUBBLICO DRASTICAMENTE, CON PATRIMONIALE, CON TAGLI VERI ALLE SPESE INUTILI, COME POSTICIPARE L'ACQUI
STO DEI F35, LA TAV TORINO-LIONE, CHE POTREBBE ESSERE SOSPESA O ELIMINATA, I 3127 ENTI QUASI INUTILI O INUTILI, COSTOSISSIMI PER DARE POSTI BEN RETRIBUITI AI COMPONENTI DELLA CASTA, GLI AIUTI A PIOGGIA AGLI INDUSTRIALI, LA SCARSA LOTTA ALL'EVASIONE FISCALE......IL GUAIO E' CHE ABBIAMO SEMPRE LA MAGGIORANZA CHE HA PORTATO L'ITALIA AL DISASTRO, PORTANDO IL RAPPORTO DEFICIT/PIL DAL 102%, DEL 2007 DEL GOVERNO PRODI, A 123% DEL GOVERNO BERLUSCONI-TREMONTI.
BERSANI SOSTIENE CHI CI STA PORTANDO AL DISASTRO E VUOLE ESCLUDERE CHI CHIEDE RIGORE, REGOLE ANTICASTA E ANTIPRIVILEGI E LEGGI PER FAVORIRE LA LOTTA ALLA CORRUZIONE. UN VERO DISASTRO!

ALBERTO ZENNARO, Rovigo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.08.12 09:09| 
 |
Rispondi al commento

+44% cig..rispetto a luglio 2011....l'istituto provvederà con il massimo impegno a sbrigare tutte le pratiche...(parola di mastropasqua:....rendiamo grazie!amen)...visto e considerato che ad oggi è 9 mesi che attendo il verbale dell'invalidità, relativo ad una visite di revisione,se mantengono lo stesso trend, mi chiedo quando percepiranno la l'indennità i lavoratori...

roby f., Livorno Commentatore certificato 03.08.12 08:15| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici, sono, circa, 10 mesi che, con l'amara medicina di pesanti tagli ai servizi e nuove imposizioni, la malata Italia cerca di allontanarsi dal baratro del default.

Di questo la nostra divina classe politica sembra non essersi accorta! Stanno discutendo, pensando, proponendo, cincischiando; ma quanto alla desiata fase del decidendo preferiscono quella del rimandando.

In questo deprimente quadro, fortunatamente, l'orgoglio nazionale è sollevato dalle olimpiadi. ORO storico per le fiorettiste azzurre, grande impresa, veramente degna della migliore Itala.

Ma la mia attenzione è sempre attratta da particolari che sfuggono alla maggioranza, o di cui volutamente non si dice. Mi riferisco alla sontuosa "Casa Italia" allestita, a suon di milioni di euro, nel pieno centro londinese.

In un servizio televisivo gli stellati cuochi raccontavano le loro prodezze... esempio: 550 piatti espressi di spaghetti alla chitarra aglio olio e peperoncino su vellutata di parmigiano. Consumi di 2/3 forme di parmigiano e 5/6 prosciutti al giorno... più varie altre amenità.

La mia domanda è la solita... chi paga? Non ditemi gli sponsor, perchè è un termine generico ed io voglio vedere il bilancio entrate/uscite con i loro nomi e cognomi. Non credo che la privancy possa giustificare il loro anonimato o la cifra versata... in fondo se vogliono farsi prubblicità questa è una ghiotta occasione!

Ma la mia convinzione è che, ancora una volta, questo sponsor si chiami pantalone!

Buona vita a tutti.

Rudik G., Torino Commentatore certificato 03.08.12 06:40| 
 |
Rispondi al commento

Personalmente non sono d' accordo di uscire dall' euro (almeno finché saremo in mano a questa banda di cialtroni incapaci) e non sono d' accordo con chi dice: "ma tu presteresti i tuoi soldi ad uno che ha debiti a non finire?".
La cosa da vedere è se buona parte di quei debiti sono dovuti proprio a chi i soldi non li vuole prestare!!!
In realtà, se vai a studiare come sono andate le cose a suo tempo, è stata proprio la Germania, che era nella merda con un marco troppo forte ==> esportazioni in crisi (mentre l' Italia, svalutando un giorno si e l' altro anche esportava in Germania a prezzi super concorrenziali) a premere per la creazione di una moneta unica.
Con l'euro il giochino delle svalutazioni è finito: la Germania si è trovata avvantaggiata con un euro più debole del marco ==> ripresa delle esportazioni, e molti stati si sono trovati svantaggiati con un euro più forte delle loro monete ==> crisi delle esportazioni.
Se ci aggiungete che lo statuto della BCE (quello che vieta alla BCE di prestare soldi direttamente agli stati, ma solo alle banche private) lo ha scritto a quattro mani la Germania... si evince che la Germania, con il giochino dell' euro, lo ha MESSO NEL CULO a mezza Europa, più esattamente a quella parte dell' Europa con monete deboli, che sarebbero SICURAMENTE andate incontro alla catastrofe, anche a causa della statuto della BCE.
E' vero che noi siamo spendaccioni, ma è anche vero che di questo fatto la Germania ne ha approfittato alla grande e ci ha guadagnato centinaia di miliardi di euro.
Il fatto che nessuno abbia il coraggio di rinfacciarlo a gran voce a 'sti fetenti, farabutti diversamente dai nostri ma pur sempre farabutti, la dice lunga su che razza di squallidi conigli mannari, forti coi deboli e deboli coi forti, stia guidando il nostro paese.

ezio g., sv Commentatore certificato 03.08.12 01:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.M. ma tu presteresti i tuoi soldi ad uno che ha debiti a non finire ?

Io no...dai su...siamo sinceri.

Piuttosto: http://it.ibtimes.com/articles/34246/20120801/italia-imprese-classifica.htm

chi lo dice a Confindustria ? ad il Sole24Ore, ai vari tg nazionali?

Carlos A. Commentatore certificato 03.08.12 00:50| 
 |
Rispondi al commento

La Germania vuoe giocare come il gatto (Germ) con il topo( spagna-italia). Nein di qua nein di là. I soldi non ce li vogliono prestare.
CHE CI STIAMO A FARE NELL'EURO CON UNA NAZIONE CHE CI VUOLE MANDA ALLA DEMOLIZIONE. MEGLIO USCIRE DA QUESTA MONETA PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI. IL 10% DELLE IMPRESE SONO STATE CHIUSE LE RESTANTI NON SONO IN BUONA SALUTE. SE LE MANTENIAMO SENZA MEDICINE ( finanziamenti) ESSE NEL VOLGERE DI TRE ANNI CHIUDONO COMPLETAMENTE. TRE MOSSE PER ALLONTANARCI DA QUESTA SITUAZIONE CHE CI STRANGOLA:
1) COMPRARE SOLO PRODOTTI ITALIANI
2) ELIMINARE DAL MERCATO I PRODOTTI DERIVATI
3) BASTA CON LE VENDITE DI TITOLI ALLO SCOPERTO
Mettere la mano in tasca per investire, sostituire, cambiare,spendere fino all'ultimo euro.
Dopo tre mesi potremo uscire dall'Euro..........

O.M. 02.08.12 23:30| 
 |
Rispondi al commento

Tanti vogliono tornare alla Lira. Opinione rispettabilissima ma a che tasso di cambio? Dollaro - Lira, Yen - Lira e via dicendo? Se si torna alla Lira e vale, rispetto al Dollaro, quello che valeva il Dinaro negli anni 90 (per fare un esempio) esportiamo forse di più... ma cosa se le materie prime si pagano in Dollari ed Euro e, sempre per fare un esempio, un litro de benzina vale uno stipendio? I tassi di cambio non si scelgono. Sono curioso del tasso di cambio attuale Lira - Euro. Qualcuno mi sa dare una risposta seria e credibile?

bendo 02.08.12 21:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, un articolo su Fiscal Compact quando lo fai?

Almeno la gente saprà che per i prossimi 20 ANNI DOBBIAMO RIDURRE IL DEBITO PUBBLICO DEL 50% (da 2.000 a 1.000 mld di €) PAGANDO ANCHE GLI INTERESSI ANNUALI SUL DEBITO.

SONO 50 MLD DI € L'ANNO PIU AGGIUNGICI GLI INTERESSI!!!!!

Questi soldi li prenderanno dalle nostre tascheeee, lo capiamo ???

Non possiamo stampare moneta, l'€uro è privato...ci dissangueranno!!!

Prepariamo la vasellina...anzi no...non c'è bisogno...ci penserà il FISCAL COMPACT!!!

Carlos A. Commentatore certificato 02.08.12 21:32| 
 |
Rispondi al commento

OCCHIO AL PRELIEVO FORZOSO.. TOGLIETE I SOLDI DAI CONTI CORRENTI (SE NE AVETE)... UOMO AVVISATO...MEZZO SALVATO!!!!!!

salvatore b., savona Commentatore certificato 02.08.12 20:46| 
 |
Rispondi al commento

Vi dico cosa fare con i vostri risparmi per salvarli e salvarvi dalla rovina in cui vi stanno conducendo:

comprate, ora, Oro e Argento fisico (lingotti per capirci) e custoditelo in un posto sicuro che non sia una Banca!

Ciao

danilo adriani 02.08.12 19:58| 
 |
Rispondi al commento

Booom borsa -4.64%..spread a 503....la domanda è:..cosa avrà detto il presidente della Bundesbank..oggi alla riunione della BCE a Mario...?
...a mario...un ce fa incazza...!noi e debiti dell'italiani nun se pagano!!!...
AAA cercasi stato sovrano per firma d'avallo sui bond italiani...!!è inutile che raccontino le cazzate..."siamo bolliti"...!nell'altri paesi del Nord europa lo sapete cosa fanno la sera?:....guardano il telegiornale italiano perchè guardano le comiche!!!e ridono...
Ci vuole stomaco a sentire i proclami di questi cialtroni...che prima hanno rovinato il paese...e poi vorrebbero improvvisarsi medici sulla pelle altrui..!
E PDUEROS son per l'euro....noi no...!

roby f., Livorno Commentatore certificato 02.08.12 19:09| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE... IMPARA QUALCOSA... ASCOLTA QUI!!!
QUESTO E' UNO CHE CI CAPISCE! STUDIATELO... COSI' LA PROSSIMA VOLTA FAI PIU' BELLA FIGURA!

http://www.youtube.com/watch?v=fhzwE1oNA30

COME SI ESCE DALL'EURO? Intervista a Claudio Borghi

Ugo C. Commentatore certificato 02.08.12 19:06| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE... IMAPRA QUALCOSA... QUI!!!
QUESTO E' UNO CHE CI CAPISCE! STUDIATELO... COSI' LA PROSSIMA VOLTA FAI PIU' BELLA FIGURA!

http://www.youtube.com/watch?v=fhzwE1oNA30

COME SI ESCE DALL'EURO? Intervista a Claudio Borghi

Ugo C. Commentatore certificato 02.08.12 19:05| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Ragazzi, è vero la crisi economica è molto importante per tutti e mentre ci preoccupiamo del ns futuro, guardate di cosa si preoccupano i Danesi:

► 3:30► 3:30
www.youtube.com/watch?v=K_T55bKrYFQ

Pazzesco!!! Facciamo qualcosa per questo scempio!

Sapete qual'è l'essere umano più intelligente dopo l'Uomo? Il delfino, appunto! ciao

danilo adriani 02.08.12 19:02| 
 |
Rispondi al commento

altro che Europa unita.
Ma fifuriamci se i tedeschi, dopo 20 anni di immensi sacrifici per riunificare,pageggiare, bilanciare le due germanie, hanno voglia di:

pagare i nostri politici
pagare le nostre bebi pensioni
pagare le nostre pensioni d' oro
pagare i nostri falsi invalidi
pagare i nostri statali, para - statali e statalisti
pagare alcune nostre regioni in fallimento
pagare i nostri mafiosi
pagare i nostri corpi dello stato (tipo i forestali siciliani)
pagare la nostra burocrazia
pagare la nostra mala giustizia
pagare i nostri disoccupati di aziende scappate all' estero
pagare i molti enti inutili

insomma, pagare la nostra PSEUDO - DEMOCRAZIA!

Se fossi tedesco....col cazzo che avrei voglia di pagare I DEBITI ALTRUI, specie di uno stato sprecone e corrotto come il nostro!

Provate ad andare dal vicino di casa e chiedetegli di aiutarvi a pagare il vostro mutuo, o ancora meglio, i vostri vizi, sprechi, ferie..ecc..
Scommetto che prima cosa vi sputa in faccia e poi vi dice: E' ORA DI CAMBIARE TUTTO e DI DARVI NA BELLA REGOLATA !!, MA VERAMENTE e SUL SERIO ! ... POI SE NE RIPARLERA'!!

Alberto Z., PN Commentatore certificato 02.08.12 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Ascoltiamo Ida Magli e facciamo dell'uscita dall'euro,il nostro cavallo di battaglia per l'economia(impariamo ad avere di nuovo la nostra moneta stampandone la quantita' che ci serve e poi stiamo a vedere come la mette la Merkel)

stefano persichetti 02.08.12 18:38| 
 |
Rispondi al commento

Il governo Serbo nazionalizza la Banca Centrale e manda a casa il suo governatore.

Hanno nazionalizzato la banca Centrale!! niente più moneta debitoria..potranno stampare direttamente la loro moneta e togliere dalle palle i banchieri privati che speculano sugli interessi.

http://www.frontediliberazionedaibanchieri.it/article-il-governo-serbo-sceglie-la-sovranita-economica-e-nazionale-108731077.html

Beppe, parla chiaro...se vinciamo le elezioni, si nazionalizza Bankitalia S.P.A.? Torniamo alla Lira ? Ci scriviamo su "Repubblica Italiana" e la facciamo firmare al Presidente della Repubblica piuttosto che al governatore della banca ?

La rete non dimentica, è un grande archivio (sei il primo a dirlo) e quello che dicevi nel tuo talk show del 1998 non lo dimentichiamo.

http://www.youtube.com/watch?v=CJJ9rzReXso

Carlos A. Commentatore certificato 02.08.12 17:33| 
 |
Rispondi al commento

CHE I GOVERNANTI ITALIANI SIANO STATI APPROFITTATORI, INCAPACI ED ARRUFFONI LO HANNO CAPITO ANCHE I BAMBINI PERO CHE AI TEDESCHI PIACESSE FARE I RICOTTARI SULLE SPALLE DI CHI SI TROVA IN DIFFICOLTà, QUESTO LO STIAMO SCOPRENDO SOLO ADESSO.

Giacinto Ciminiello 02.08.12 17:20| 
 |
Rispondi al commento

e dopo il discorso di un'ora fa di Draghi ... ci conviene uscire dall'euro e anche di corsa .. non c'è assolutamente nessuna intenzione di risolvere niente , ben chiara invece sembra l'intenzione di una volontà superiore e ben al di sopra di tutti i governanti dei vari Paesi , di farsi i propri interessi senza alcuna forma di scrupolo.

Forza M5S !

Buona vita a tutti !

Monica C. Commentatore certificato 02.08.12 16:45| 
 |
Rispondi al commento

E' vero che in Italia c'è un elevatissimo livello di corruzione ma è vero soprattutto che, essendoci una rigidità nel cambio (a causa dell'euro), l'unico modo per essere più competitivi è tagliare servizi a più non posso e aumentare la produttività (alias spremere i lavoratori) nelle poche fabbriche ancora rimaste aperte. Quanto può durare tutto ciò? Chi specula lo fa per guadagnarci, non certo per perderci. E che ci guadagnano? Beni pubblici a prezzi stracciati, aziende italiane da cui lucrare e, se c'è un bel crack, ci sono sempre i CDS (Credit Default Swaps) da cui fare un bel mucchio di soldini. A noi, solo le macerie.

P.S. Il debito pubblico non è un problema se il sistema monetario non è rigido (il Giappone, che stampa moneta sovrana, ha un debito doppio rispetto al PIL e nessuno speculatore si sogna di scommettere sul suo default)

Joe Perrino, Matera Commentatore certificato 02.08.12 16:28| 
 |
Rispondi al commento

Il fatto stesso che si discuta se sia giusto o meno che la Germania debba pagare o no i debiti di altri stati è la dimostrazione di un fallimento politico europeo. Le responsabilità non sono solo dei nostri politici, la cui incapacità non è in discussione, ma della classe dirigente Europea in generale. Anche ammettendo che la classe politica tedesca sia più seria di quella di altri paesi, non basta: il progetto economico europeo, alias euro, non funziona e mantenerlo in vita è costoso, costi che pagano quelli messi peggio. Ma poichè la situazione penalizza alcuni, mentre altri meno e qualcuno addirittura forse ci guadagna, la mancanza di una politica comune fa si che non ci si metta mai daccordo su nulla. Questo valzer sta andando avanti da un pò. Credo che sia opportuno considerare una eventuale uscita dalla moneta unica, piuttosto che trovarsi fuori all'ultimo momento se la situazione dovesse peggiorare.

Antonio L 02.08.12 16:26| 
 |
Rispondi al commento

voi paghereste i debiti fatti da altri che hanno buttato i soldi dalla finestra trasformandoli in ville, piscine, auto, donne, barche, palazzi, ecc.ecc.sto parlando di tutta o quasi della classe dirigente italiana.
Io non pagherei un centesimo.
Perche' i tedeschi dovrebbero farlo?
Noi dobbiamo uscire da questa melma dove ci hanno portato,azzerando le classi dirigenti e politiche di questo paese e dare responsabilita' a giovani laureati bravi e persone di buon senso.
Velocemente
un Saluto

giordano pietro 02.08.12 16:23| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, o chi per te, dovresti parlare di chi veramente sta distruggendo il mondo e pianificando di distruggere le menti umane, i concetti di democrazia, di nazione, chi ci impedisce di essere autonomi a livello alimentare, chi studia come influenzare la mente al fine di creare degli idioti, sfruttando i traumi post guerra per fare esperimenti sul ns. cervello e renderci schiavi, psicolabili e controllabili, chi come i muslism brothers hanno tenuto in scacco le popolazioni arabe per creare degli essere ignoranti e dare così la possibilità all'occidente di sfruttare le risorse di quei territori, del bilderberg, della NOBILTA' NERA VENEZIANA da cui questo deriva, che x secoli deteneva poteri immensi, già dalle crociate, la cui sete di potere e concquista mondiale parte forse già dai romani, delle case dei guelfi, di amburgo, dei sionisti infiltrati in essa, del signoraggio bancario: il nuovo metodo per generare crisi a tavolino e controllarci, del trattato di lisbona, del comitato dei 300, dei movimenti ambientalisti il cui scopo principale è tenere basso il tasso di crescita della popolazione perchè i potenti possano ancora sfruttare le risorse di questo pianeta, che sanno essere limitate per cui devono fare in modo che non siamo troppi. DALLA NOBITLA' NERA VENEZIANA derviano gli enti supergovernativi che ci dominiano oggi, che architettano la ns. vita.. parla della famiglia frescobaldi ecc.

gigi pincopallo (rabbdavid) Commentatore certificato 02.08.12 16:21| 
 |
Rispondi al commento

Non c'entra nulla ma se c'è un mod potreste bannare dal forum del movimento "caprone" http://disqus.com/MovimentoCaproni/
è un troll e l'hanno bannato da "il fatto": perchè noi dobbiamo tenercelo?

TROLL una persona che interagisce con gli altri utenti tramite messaggi provocatori, irritanti, fuori tema o semplicemente senza senso, con l'obiettivo di disturbare la comunicazione e fomentare gli animi.
(comportamento tipico: messaggi volutamente fuori tema messaggi a scopo di disinformazione e critica insensata)
Scopo: agire personalmente contro un soggetto o gruppo di soggetti per ripicca, gelosia, non condivisione di idee o altra ragione o come mezzo di marketing per attrarre utenti e discussioni in una comunità.
da http://it.wikipedia.org/wiki/Troll_(Internet)

Insomma caprone cerca di attirare visitatori sul suo sito e posta continuamente messaggi irritanti e fuori tema perchè ovviamente non condivide nulla del m5s (basta guardare il suo sito... http://movimentocaproni.altervista.org/ )

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 02.08.12 16:17| 
 |
Rispondi al commento

I miei parenti tedeschi/italiani sono sempre più stupiti di come in Italia si possa tollerare una situazione di ruberia continua e perfino evidente.
Ha ragione Beppe quando dice che più si danno tasse più loro le sprecano....pretendere anche soldi dagli altri stati.......

giulia n., pietrasanta Commentatore certificato 02.08.12 15:53| 
 |
Rispondi al commento

IL BANCOMAT ITALIANO SI FA COMPRANDO SOLO PRODOTTI ITALIANI !!!

Franco Della Rosa 02.08.12 15:42| 
 |
Rispondi al commento

NON E' QUESTIONE SE SIA CATTIVA O MENO LA MERKEL!

Si è vero,è vero che,ammesso e molto,ma molto non concesso che, se la Germania ci faccia arrivare i danè, poi, questi farebbero una brutta fine! Lo so,come lo sanno pure chi, per vari motivi, non dico quali, non conosce la lingua italiana, ma vive qui da noi! A buon intenditor...eh, eh, eh, eh,!!! E'costume appunto che se un prestito dovesse arrivare,questo non avrebbe la trasparenza che lo Stato avrebbe dovuto porre ancora da quando si è reso unitario.Io dubito fortemente che proprio in questo momento la Merkel faccia una cosa simile!Tutta l' Eurozona, "mi consenta", come dice LUI, ma chi? Ma il Cavaliere e chi senno? è nella merda più totale, rischia di affondare,glu glu glu, per non risalire più.(fa anche rima). Ma vuoi caro Beppuzzo che ancora siamo qui a trattare prestiti e pure, in aggiunta, un "volemmose bbene" per grazia non ricevuta da Monsieur Montì? Ma per piacere, come diceva il nostro De Curtis! Per piacere!!Non mi faccia ridere!!! Piuttosto, che da settembre'sto Monti (gli avevo persino scritto una letterina, naturalmente senza esito, perchè sono un lercissimo cittadino dilettante) chiuda davvero i rubinetti di una spesa che ha del vergognoso e dell'indicibile.Come?Eliminando le assegnazioni sui capitoli di bilancio, persino i più strani (interessante è venirne a conoscenza come sono riuscito io) che TUTTI i Ministeri, il Parlamento, il Quirinale, le ASLL, altri Organi di alta rilevanza istituzionale hanno nei loro bilancini dove, ogni anno, esistono uffici specifici, che da sempre, fanno un lavoro ragionieristico, di assestamenti vari, riasseganzioni, bilanciamenti, ecc...Ecco, se"l'Uomo del Monte" facesse questo sarebbe finalmente un gran passo per l'Italia.Aspetto, attendo, vediamo se riceve la delega dal Parlamento per farli questi benedetti tagli!Sì perchè lo sapevi caro Beppe che la sua autorità di primo uomo di governo è monca? E siiiiii amico mio! E sennò come farebbe a stare ancora lì?

Adalberto de' Bartolomeis, Monselice Commentatore certificato 02.08.12 15:24| 
 |
Rispondi al commento

VERAMENTE IL PROGRAMMA POLITICO DEL M5S PER USCIRE DALLA CRISI CONSISTE NEL TRIBUNALE E POI..... COME SI PAGA LA SPESA PUBBLICA, LA SCUOLA, LE PENSIONI, LA SANITÀ, COME SI IMPEDISCE L'ALLIENAMENTO DEI DIRITTI DEI LAVORATORI E CHI FINANZIA LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA?
MA STATE SCHERZANDO, CREDETE D'AVVERO POSSIBILE UN FUTURO DI PROSPERITÀ CON L'EURO E QUESTA EUROPA!
CON QUESTI PRESUPPOSTI COL CAVOLO CHE VI VOTO!!!

Luca G. Commentatore certificato 02.08.12 15:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TUTTO IL MONDO! sa perchè e per chì l'ITALIA stà nella merda.SOLO il popolo italiano non lo sà o non vuole sapere!E su questa mancanza che i farabutti che ci governano s'ingrassano a spese nostre! E FINCHè non li cacceremo noi sti ladroni inconpetenti,ci fanno pure crede che la colpa è nostra o della Germania,o di qualcun altro! e loro si stanno a fà il mazzo per risolvere la questione....PROCESSIAMO! i veri COLPEVOLI E CONDANNIAMOLI A PAGARE I DANNI FATTI ALLA NS NAZIONE ADESSO NELLA MERDA CI VANNO L'ORO!!!!! e sarà un piacere! ci vedranno prima in parlamento e poi in TRIBUNALE!!!!!! FORZA M5S!!!!!!!!

fred 02.08.12 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Ora te lo spiego Beppe Scienza e vediamo se lo capisci.
Non voterò mai un finto rivoluzionario, magari onesto, ma che pensa di risolvere il problema Italia aggiungendo austerità all'austerità.
Se invece trovo uno convinto ad uscire dall'Euro e ritornare alla lira per finanziare diritti e redditi dei cittadini stampando moneta a più non posso lo voto di sicuro!!!

Luca G. Commentatore certificato 02.08.12 14:33| 
 |
Rispondi al commento

Dario “di Trieste azionatelo tu il cervellino e vatti a guardare i dati della Bilancia dei Conti Correnti dell'Italia al momento dell'entrata nell'Euro e come scende repentinamente col passare degli anni.
All'opposto quella della Germania cresce!!! Studia, studia ignorante e vedrai che riuscirai a capire che ogni volta che l'Italia ha potuto competere con la lira sganciata dal SME ha sempre realizzato grossi profitti nel commercio con l'estero (naturalmente tutto a beneficio anche della crescita del PIL).

Luca G. Commentatore certificato 02.08.12 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Secondo l’agenzia di rating Fitch, la quota del debito pubblico in mano straniera è passata dagli 829 miliardi di euro del 2011 ai 684 miliardi di marzo 2012.
Ecco la soluzione: bloccare overnight la libera circolazione dei capitali, per fermare la fuga di capitali all’estero. Bloccare sui conti degli italiani, in proporzione alle disponibilità di ciascuno, l’equivalente dei 684 miliardi per riacquistare tutto il debito pubblico in mano straniera. Quando tutto il debito pubblico sarà diventato interno convertirlo in un prestito forzoso temporaneamente irredimibile al tasso del 2% …chi ha dato ha dato chi ha avuto ha avuto! in culo agli speculatori…. e da quel momento risanamento vero della spesa pubblica, nessuna spesa dello stato (compresi gli stipendi e pensioni) se non coperta dalle entrate tributarie….mai più nuovo debito pubblico….se la festa è finita deve finire per tutti.

Maria Pellegrini 02.08.12 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei fare una breve considerazione sull'ipotesi che la BCE acquisti titoli Italiani, Spagnoli, ecc.
Questo schema non fa altro che spostare il problema dai singoli stati verso l'Europa.
Invece che il nostro, incomincerebbe a crescere il debito dell'Europa (quindi anche il nostro) ed è un film già visto.
Credo che se non si comincia con lo spostare l'ottica dal settore finanziario a quello produttivo non ne usciremo mai.
Noi Italiani ora stiamo facendo sacrifici seri per raggiungere il pareggio di bilancio il prossimo anno. Tutto questo lo facciamo per gratificare i mercati finanziari a scapito della nostra economia reale.
Ma se anche dovessimo rispettare gli impegni e quindi avere il pareggio di bilancio, che fiducia potrà mai avere un investitore se il paese non ha debiti ma nemmeno capacità produttiva, perchè nel frattempo si è demolito tutto?
Continuo ad essere convinto che in realtà ciò che conta è cosa sappiamo fare ed in che modo.

Roberto Gilli, Pino Torinese Commentatore certificato 02.08.12 14:11| 
 |
Rispondi al commento

votiamo M5S o assoldiamo un kamikaze che entri in parlameno e pum un boato e poi fine della storia, senza più tanto parlare e tante discussioni!

una'arrabbiata 02.08.12 14:05| 
 |
Rispondi al commento

e basta dai !
viene la nausea a leggere tanti commenti che affermano che la Germania avesse qualche particolare utilità ad entrare nell'euro...

devo ricordarvi il cambio lira-marco dell'epoca ?

come minimo hanno preteso delle garanzie da coloro che si sarebbero agganciati alla potenza valutaria del marco - salvandosi così da una fine ingloriosa (vedi italia ad esempio...)

suvvia...
azionare il cervellino,please...

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 02.08.12 13:54| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi sostenitori di Beppe Scienza se pensate di risolvere il problema con una bella ricetta economica di austerità, scordatevi il mio voto piuttosto voto Berlusconi!!!

Luca G. Commentatore certificato 02.08.12 13:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Premetto che non nutro certo una gran simpatia per la Germania, ma (faccio un esempio terra terra), personalmente,se ho un fratello che butta via i soldi perchè gli piace fare la bella vita e andare a puttane, se non cambia, io non gli do più nemmeno un tollino! Come può una Nazione fidarsi di noi governata da tempo da mafiosi, burattini e puttanieri? L'Italia deve farsi rispettare NOI ialiani dobbiamo farci rispettare!
Un altro quesito poi mi...sovviene dopo aver letto qui di fianco della Fornero... Ma cosa crede quella lì? Crede veramente che siamo così imbecilli? Chissssssenefrega se è donna? quando una persona è stronza è stronza indipendentemente che sia uomo o donna, nessuno ha avuto la brillante idea di spiegarglielo? Allora lo dico io e cercherò di essere più delicata possibile visto che è una donna: Fornero lei è una deiezione umana dalla forma vagamente cilindrica! Capitto mi hai?

Raffaella L., Pavia Commentatore certificato 02.08.12 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei dire che non tutti i Paesi in crisi hanno una classe politica corrotta e famelica come la nostra. La gran parte del debito pubblico dell'Irlanda e della Spagna, ad esempio, si deve al salvataggio delle banche private. Quanti soldi dovevano le fallite banche di questi Paesi a banche tedesche? Salvando le une non hanno dato una mano anche alle altre? Inglesi e Olandesi hanno perso molto con la scelta fatta dall'Islanda e dove sono finiti la gran parte dei soldi dati alla Grecia?

Valerio Chiezzi 02.08.12 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Alleiamoci all'Italia dei Valori... dettando certe condizioni. Ma cerchiamo di unire bene il fronte... non voglio aspettare altri 10 anni sperando che si possa cambiare qualcosa... dobbiamo cambiare il sistema subito!!!

salvatore d'urso 02.08.12 13:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo Beppe Scienza e' un altro narratore dell'economia, con contorni molto personali e poco tecnici!

Niente niente, sapesse pure come si e' arrivati alla necessita' di uniformare i mercati finanziari europei, introducendo l'euro per salvare l'export tedesco che lo vedevano soccombere rispetto a Lira, Franco e Peseta, e, tutto in 24 ore su ordine di Kohl?
Se uno sa questo poi scrive meno corbellerie!
Con tutto il rispetto per la scienza e meno per la *non* conoscenza!

anthonyc. CasinoRoyale (anthonyc. casinoroyale), Las Vegas Commentatore certificato 02.08.12 13:21| 
 |
Rispondi al commento


Taranto

Contestati i sindacati , incluso landini e manifestazione sospesa con uscita dei sindacalisti scortati dalla polizia .

Camusso e company rappresentano ....loro stessi...

http://www.youreporter.it/video_Tafferugli_in_piazza_Vittoria_intervento_polizia

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.08.12 13:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che la Merkel continui a dire la Germania non finanzierà mai questa classe politica Italiana mi pare saggiamente condivisibile che la stessa Germania abbia un interesse a che al momento gli investitori comprino titoli tedeschi a 0 piuttosto che titoli spgnoli o italiani a al 6/7 % è altrettanto vero;allora vista la situazione oggi e facendo riferimento alle scelte compiute da Napolitano sapendo che :1 andando alle elezioni in ottobre 2011 i partiti sarebbero stati spazzati via.2)nessuna cura , come si è visto nè alcun tecnico avrebbe risolto la sfiducia dei mercati ;3 tecnici a disposizione di questo parlamento da subito hanno trovato le sabbie mobili degli interessi individuali o di corporazione dei politici in parlameno(vedi la patrimoniale, la riforma del lavoro, le liberalizzazioni) senza contare che i tecnici avevano anche qualcuno a cui dar conto(banche).3) che 2000 miliardi di debito sono di fatto inesigibili (non solo per l'italia ma io dico soprattutto per la Germania che non ha niente da vendere per il suo debito) . alla luce di tutto cio' il nostro presidente invece che sfarfagliare e di nascondere non dovrebbe a reti unificate rispondere agli italiani del consuntivo delle sue scelte?

eraldo s., casarano Commentatore certificato 02.08.12 13:15| 
 |
Rispondi al commento

3 settimane fa mi sono recata presso gli uffici del Comune nella mia città (Padova) a firmare la petizione per dimezzare gli stipendi ai parlamentari. Mi è stato risposto che non l'avevano ancora ricevuta, ma visto l'enorme afflusso di persone che volevano apporre la loro firma era stato accertato che saremmo potuti tornare la settimana successiva. La scadenza, ci è stato detto, sarebbe stata prorogata a DOPO LE FERIE.
Stamattina, 2 agosto 2012, mi sono recata nuovamente presso gli uffici comunali e, purtroppo con grande amarezza ma senza nessuna sorpresa, mi sono sentita rispondere che i moduli erano arrivati ma la scadenza non era stata prorogata!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Spero che qualcuno mi legga e che si possa fare qualcosa perchè trovo questo comportamento un insulto e una presa in giro.
Caterina Garbo - Padova

caterina garbo 02.08.12 13:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

é i forconi siciliani che fine hanno fatto

sono a la spiaggia?

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.08.12 13:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Crapanzano 2/3 settimane stop:
La borsa registra un forte ribasso, spread in aumento, col nasdaq in flessione; le agenzie di rating minacciano una crisi strutturale e tolgono la tripla A!
La Merkel: Brutto colpo per il mercato e investitori in fuga.

anthonyc. CasinoRoyale (anthonyc. casinoroyale), Las Vegas Commentatore certificato 02.08.12 13:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

decreto n.1)chiudiamo le frontiere (facciamo finta di essere in parlamento chi approva?)

maria t., potenza Commentatore certificato 02.08.12 12:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Berlusca urlante ai suoi collaboratori:intendevo la città quando ho detto Bruciate Milano.....

leo c., roma Commentatore certificato 02.08.12 12:56| 
 |
Rispondi al commento

pd +udc+sel.scusate,e il povero berlusconi lo lasciate fuori?dai,un posticino anche per lui.siate buoni.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 02.08.12 12:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beh grande intervento. Non dice niente di fondamentalmente nuovo, niente che non si sappia, solo che lo espone con naturalezza chiarezza e chiarisce perfettamente la situzione.

Del resto parliamoci chiaro. Ma voi ad un cugino un po' spendaccione ladro e pasticcione glielo fareste un prestito dai vostri risparmi ?

Per cui che la piantino di piangere e COMINCINO a lavorare per il paese visto che forse non l'hanno realmente mai fatto negli ultimi 50 anni.

Pierino_La_Peste 02.08.12 12:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot
purtroppo per problemi tecnici 2/3 settimane di stop per me.
ciao

Alessandro crapanzano (alexander009) Commentatore certificato 02.08.12 12:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe Grillo,
non sarebbe il caso che tu e alcuni rappresentanti del M5S andaste dalla Merkel e le spiegaste per filo e per segno cosa cerchiamo di fare, cosa vogliamo e come intendiamo farlo? A me sembra che il nostro modo di pensare la politica si avvicini molto al loro. Se non riusciamo ad avere sostenitori a livello internazionale di strada ne faremo poca.
P.S. Se ci andate fatelo a spese vostre: vi rimborseremo solo dietro presentazione di opportuna documentazione.

giancarlo s., Taranto Commentatore certificato 02.08.12 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Mala tempora currunt, Palmina Orlandi. Se n’è accorta?

leo c., roma Commentatore certificato 02.08.12 12:24| 
 |
Rispondi al commento

FINALMENTE UNO CHE PARLA CHIARO!!!

IL PROBLEMA E' L'ITALIA NON LA GERMANIA.

IL PROBLEMA SONO GLI ITALIANI NON I TEDESCHI.

IL PROBLEMA E' CHE GLI ITALIANI SONO QUELLI DEL MARCHESE DEL GRILLO: "IO SONO IO E VOI NON SIETE UN CAZZO!"

PURTROPPO SIAMO UN PAESE IN CUI LA MAGGIORANZA E' FATTA DA OPPORTUNISTI CORROTTI.

VOTATIAMO MOVIMENTO 5 STELLE e FORSE QUALCOSA CAMBIERA'. SPEREM ....


Diego Boscaro 02.08.12 12:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La merda secca viveva da sondaggi....

aggg sondaggi... una merda dalla globalizzazione

io vi dico la verità, FUFFA

manipolano la opinione pubblica

chi li controlla?
chi li gestisce?
chi li mette in piede e come?

tendensiosi? con le risposte pilotate?

col call center come in nanetto maledetto faceva per gonfiarli o sgonfiarli a piacimento?

SONDAGGI.... VA FANCULO!

negro si ma stupido no, a la antica diciamo ;)))


Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.08.12 12:23| 
 |
Rispondi al commento

La merkel cattiva?
La merkel buona?
Ma che razza di discorsi!
Qui si sta consumando un evento, anzi un dramma, dal mio punto di vista, epocale, e cioè la distruzione programmata dei diritti umani, e di una concezione "più umana" della società, conquistata con secoli di lotte e di sacrifici,
e noi pensiamo ad attribuire appellativi alla merkel!
In quest'ottica di competizione selvaggia, la merkel è semplicemente un premier che fa quello che ritiene più vantaggioso per il proprio paese, anche a scapito di altri paesi, anzi prevalentemente a scapito di altri paesi!
E' un atteggiamento miope, naturalmente!
Per la natura stessa del capitalismo, i vantaggi sono temporanei, e l'abbassamento del livello di vita dei paesi più poveri, prima, e via via di molti altri sulla scala perversa della competizione, ben presto si riverbererà implacabilmente anche su chi oggi si sente forte ed al sicuro!
Alla fine avranno perso tutti, tutti i popoli intendo, ed avranno vinto i vampiri dell'iper-capitalismo, a qualunque paese appartengano!
I popoli, non sono nemici, essi hanno un unico nemico che non ha nè patria, nè nazione, e che prospera sull'odio, de essi stessi provocato!

"il mio nemico non ha divisa
ama le armi ma non le usa
nella fondina tiene le carte visa
e quando uccide non chiede scusa"
(Daniele Silvestri)

luca ., Ancona Commentatore certificato 02.08.12 12:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Prefetto convochi un’apposita riunione del comitato ”“ Alla vigilia del periodo di ferragosto – esordisce Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari – lanciamo l’ennesimo allarme per la presenza in molti quartieri della Città di ladri dediti al furto negli appartamenti, approfittando della temporanea assenza degli occupanti e, in qualche caso, nonostante la presenza di questi ultimi in casa “. “ Siamo fortemente preoccupati e terrorizzati da questo fenomeno che negli ultimi tempi a Napoli e provincia ha subito una notevole impennata, come testimoniano i dati forniti di recente al riguardo, i quali mostrano una leggera diminuzione degli altri reati a fronte di un aumento, però, dei furti e delle rapine nelle abitazioni

tse!! peggio dei romeni!!

Palmina Orlandi Commentatore certificato 02.08.12 12:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Condivido in toto l'opinione espressa dal Prof. Beppe Scienza. Non so come si potrà trovare una via per ripianare il buco dello Stato Italiano generato da decenni di gestione allegra e spensierata !
Spero tanto che non si passi dalle parole alle armi.

Carlo Vicenzetto, merate Commentatore certificato 02.08.12 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Nel nostro partito politico manteniamo le promesse.
Solo gli imbecilli possono credere che
non lotteremo contro la corruzione.
Perché se c’e qualcosa di sicuro per noi è che
l’onestà e la trasparenza sono fondamentali
per raggiungere i nostri ideali.
Dimostreremo che è una grande stupidità credere che
la mafia continuerà a far parte del nostro governo come in passato.
Assicuriamo senza dubbio che
la giustizia sociale sarà il fine principale del nostro mandato.
Nonostante questo, c’è gente stupida che ancora pensa che
si possa continuare a governare con i trucchi della vecchia politica.
Quando assumeremo il potere, faremo il possibile affinché
finiscano le situazioni di privilegio.
Non permetteremo in nessun modo che
i nostri bambini muoiano di fame.
Compiremo i nostri propositi nonostante
le risorse economiche siano esaurite.
Eserciteremo il potere fino a che
Si capisca da ora che
Siamo la grande coalizione, la nuova politica
*******
"Ora provate a rileggere il tutto al contrario, leggete dal basso verso
l’alto riga per riga..."

leo c., roma Commentatore certificato 02.08.12 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Fruttaro' stasera me vado a vede' i placebbo.....aho' speriamo che doppo nun me tocca fa' come quello dei subsonica....aho' io nun ciò più er fisico......dopo er concerto me vado a dormi' perché a matina lavoro....

luis p Commentatore certificato 02.08.12 12:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Camusso:

a Taranto servono innterventi con gli impianti in marcia.....

AVETE CAPITO VERO A CHI RISPONDONO I SINDACATI SPERO.
Non c'è nulla da aggiungere

Jedd 69 Commentatore certificato 02.08.12 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Bella la lettera che Massino Fini ha scritto a Beppe

http://www.massimofini.it/articoli/lettera-aperta-a-beppe-grillo

anib roma Commentatore certificato 02.08.12 12:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

intenzione di voto:in sicilia un elettore su due voterebbe per lombardo,casini o berlusconi.se chiedi perchè ti rispondono:perchè cosi va il mondo e chi pensa diversamente è un illuso.io conosco bene i miei correggionali.se avessero un appiglio serio rivolterebbero il mondo.il m5s è dato al 9,5.l'idv al 4,5.quindi insieme il 14.m5s + idv + un candidato alla presidenza tipo ingria + una campagna elettorale agguerrita nella quale si spieghi tutto per bene e,la sicilia sarebbe finalmente libera.ne sono certo.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 02.08.12 12:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La merkel è disgustosa, che io sappia nessuno l'ha nominata presidente degli stati uniti europei. Guarda tutti dall'alto in basso, stanno facendo un gioco sporco sullo spread, ma questa signora è poco lungimirante, la germania esporta piu del 70 per cento in europa, se mettiamo insieme: Francia, Spagna e Italia siamo a piu di mezza europa, bene se questi paesi si coalizzassero come spero, e cominciamo a boicottare i tedeschi, vedrete che la loro boria, e il loro modo di pensare di essere superiore, gli passa in fretta. A quei giornali che dicono sempre che siamo mafiosi, vorrei ricordare che forse sia i loro padri che sicuramenti i loro nonni, hanno scritto la pagina più vergognosa della storia, quindi non vengano a dare lezioni di moralità a noi, non ne abbiamo bisogno da chi osannava Hitler.

Robespierre 02.08.12 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Il trota ha detto che l'unico Belsito che conosce è youporn...

leo c., roma Commentatore certificato 02.08.12 12:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Totalmente d'accordo con quanto scrive Beppe Scienza. In Germania pur con i loro difetti sono certamente più seri e mi dispiace, perchè vorrei veramente fare il tifo per l'Italia, ma abbiamo una classe politica che fà venire nausea e conati di vomito, Giusto quindi per i tedeschi diffidare di una Italia che nonostante i tanti sacrifici dei singoli cittadini, fà solo finta di fare i compiti a casa. Monti vattene ! Seppur molto meglio del precedente (inqualificabile) non hai titolo nè per restare alla Presidenza del Consiglio nè per la nomina de Senatore a Vita ( la Costituzione lo vieta, inoltre con te a governo c'è traccia solo del Rigore, ma Equità e Sviluppo... li hai persi per strada ??

Davide Pollastri 02.08.12 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Volevo chiedere io un sondaggio.....

Secondo voi gli italiani sanno cosa significa Maggioritario, proporzionale, etc. etc.???

No perchè qui si discute di quale sistema fare, ma sono sicuro che l'80% degli italiani non ha la più pallida idea di cosa cazzo significhino i vari sistemi e come funzionino.

ALLORA, FORSE, E' IL CASO PRIMA DI FARE LA CORRETTA INFORMAZIONE DI FARE DEI SONDAGGI!!!!!

ciao

Jedd 69 Commentatore certificato 02.08.12 12:06| 
 |
Rispondi al commento

2 COSE...
la prima che i tedeschi quando sono entrati nell'EURO... hanno fatto la loro fortuna! quindi gli e' fatto comodo rimanerci e l'ultima che ancora a NOI ITALIANi.. nn hanno dato un'euro, anzi siamo noi che continuamo ad allargargli il culo con gli interessi passivi, quindi ora che c'e' difficolta' e nn c'e' convenienza nn vogliono prendersi le responsabilita'.. ora mi chiedo a che cazzo serve l'EURO se poi ogni stato rivendica ancora la propria identita'.. in questo caso la GERMANIA che continua a rompere da sempre i coglioni con questo atteggiarsi e sentirsi superiore ,... nonostante gli abbiano rotto il culo svariate volte e nonostante svariati stati come la Grecia e L'Italia compresa in passato liabbiano aiutati in tutti modi.. l'unica cosa e' veramente decidere x qualcosa di definitivo.. tanto con queste merde non si va da nessuna parte e, l'EURO ZONA e' un'utopia fatta ad HOC come inserire in una gabbia tutti gli animali dello zoo

ITALIANO VERO 02.08.12 11:57| 
 |
Rispondi al commento

ILVA DI TARANTO
deve chiudere.Punto e basta.
QUEI PORCI BASTARDI DI EMILIO RIVA E FIGLI,VANNO PUNITI CON UNA PENA ESEPLARE.
LA POPOLAZIONE DI TARANTO DEVE COSTITUIRSI PARTE CIVILE CONTRO QUESTI BASTARDI CRIMINALI.DEVONO PAGARE LORO I DANNI DI BONIFICA DELLA CITTA',NONCHE' TUTTE LE CURE OSPEDALIERE E DISINTOSSICANTI A TUTTA LA POPOLAZIONE DI TARANTO!!
COSTITUITEVI PARTE CIVILE AI PROCESSI!!
VI RICORDO CHE SUL SITO DEL CODACONS E DISPONIBILE UN NUMERO VERDE PER CHIEDERE INFORMAZIONI SU COME FARE!!
QUETI PORCI DEI RIVA NON SONO MICA SCEMI CHE VIVONO A TARANTO!!HANNO LE DIMORE IN POSTI BELLISSIMI AL NORD ITALIA,CHE IO SO!!
COMINCIAMO A IMBRATTARLI DI LETAME E IMMONDIZIA!!

Sergio Presicci (pianetaverde2000), Taranto Commentatore certificato 02.08.12 11:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La storia è la storia (e non è ancora finita!). I fatti sono i fatti. Le ragioni (tutte) sono le ragioni. E Klaus non fa altro che confermarle: crede che la boria e la supponenza siano l'asso pigliatutto. Equilibrio vorrebbe che ciò fosse l'eccezione, ma purtroppo è forse la conferma che la verità è ben peggiore. E' sotto gli occhi di tutti, da mesi e mesi: spetta al Popolo tedesco attingere alle sue innegabili qualità per invertire questa deriva e riparare i danni già fatti. Nessuno può, presto o tardi, sottrarsi al rendiconto, nè i piccoli faust nè gli Stati.

Pio C., PG Commentatore certificato 02.08.12 11:51| 
 |
Rispondi al commento

((( Vi racconteremo,ad una ad una,tutte le legge del Kazz approvate dal Parlamento per favorire BerlusKazz -dal 1994 ad oggi-))

@ Più Iva per Sky.Questa é la 34a legge "Pro berlusKazz" che commento @

Il 28/11/ 2008 visto che Sky(la pay-tv di R.Murdoch -altro buono..-)fa troppa concorrenza a Mediaset spa,il governo berlusKazz 4 non trova niente di meglio che raddoppiare l'Iva alla Tv del "australian canguro" portandola dal 10 al 20%.
Cam.

#####
@@@ Meno spot per Sky.Questa é la 35a legge "Pro berlusKazz" che commento @@@

Non contento dell'aumento dell'IVA alla tv del concorrente australiano,il 17/12/09 il governo Berluskazz vara il decreto Romani che obbliga Sky a scendere,entro il 2013,dal 18 al 12% di affollamento orario di spot.
Cam.

######
@@@ Più azioni proprie.Questa é la 36a legge "Pro berlusKazz" che commento @@@
######

La maggioranza del parlamento (CDL + Lega) aumenta dal 10 al 20% la quota di azioni proprie
che ogni società  può acquistare e detenere in portafoglio.
La norma viene subito utilizzata dalla Fininvest di cui berlusKazz é "il mero proprietario" per aumentare il controllo su Mediaset di cui berlusKazz é sempre il "mero proprietario".

#####
@@@ Ad listam.Questa é la 37a legge "Pro berlusKazz" che commento @@@

Nel 2010,visto che le liste del Pdl nel Lazio sono state presentate fuori tempo massimo e che in Lombardia sono state presentate senza timbri di autenticazione,il berlusKazz vara un decreto interpretativo che stravolge la legge elettorale provando così a sanare tutte le illegalità  commesse dai suoi.

Tutto cio' nella speranza che il Tar riammetta le liste della Cdl.Cosa che avverrà in Lombardia.

Ma nel Lazio,visto che la legge elettorale regionale non può essere modificata da un decreto del governo centrale,il Tar ribadisce che la lista della CDL é fuorilegge;Pertanto la esclude.
Cam.

P.s.
((( Nel Lazio il centrodestra vincerà lo stesso perché tanti "cattoliciSSimi" del PD non votarono la Bonino. ....dio bonino! )))

jakov jurovskij Commentatore certificato 02.08.12 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*** GOVERNO BASTARDO!! ***
STAMANI I CIELI DI REGGIO EMILIA E TUTTA LA PROVINCIA SONO STATI INVASI DA SCIE CHIMICHE PERSISTENTI DA AEREI AD ALTA QUOTA NON IDENTIFICATI.IL BELLISSIMO CIELO CHE STAMANI ALLE ORE 6 SI PRESENTAVA DI UN BLU BELLISSIMO ORA E' DI COLORE GRIGIO.
QUESTI MALEDETTI BASTARDI CI STANNO AVVELENANDO E I NOSTRI GOVERNI NE SONO COMPIACENTI!!
LE SOSTANZE CHE IRRORANO VANNO DAL BARIO,SILICIO,ZOLFO,E POLIMERI PLASTICI.QUESTE SOSTANZE PROVOCANO NELL'ORGANISMO UMANO MOLTISSIME PATOLOGIE,A PARTIRE DA PROBLEMI CARDIACI E CARDIOVASCOLARI,NEUTOSSICI E POLMONARI GRAVI.
LORO SONO PERTANTO LA CAUSA DELLE LENTE MALATTIE CHE STANNO COLPENDO LE POPOLAZIONI E ANCHE LA SICCITA'.STIAMO NELLA MERDA E NESSUNO FA NULLA!!
MONTI SEI UN BASTARDO!!!

Sergio Presicci (pianetaverde2000), Taranto Commentatore certificato 02.08.12 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Trota ha detto che la Cornucopia è un tradimento masterizzato.

leo c., roma Commentatore certificato 02.08.12 11:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pippiniello:"è la pura verità". Di fronte alla verità non possiamo trovare scuse... perchè i tedeschi dovrebbero fidarsi degli Italiani?... quali garanzie possiamo dare alla Bundesbank?.
Se coloro che ci rappresentano hanno speso "2000 miliardi di Euro", e vogliono contrarre altri debiti chiedendo alla Germania e agli altri paesi virtuosi di emettere i Bond?. Siamo credibili? Diciamo che i debiti dovranno pagarli le prossime generazioni... siamo normali?. Siamo giusti quando chiediamo a coloro che ancora non sono nati, che si facciamno carico dei debiti che non hanno contratto? Il presidente del Consiglio ha detto:" Finalmente si vede una luce in fondo al tunnel...." quale sarebbe? prendere a prestito altri soldi che non potremo restituire....Lo stesso ha detto : "i mercati non capiscono i nostri sacrifici...."( quest'atteggiamento mi ricorda qualcosa dell'infanzia... abbiamo fatto i compiti a casa, e la mamma ci dava la bellacosa, questa volta la bella cosa non è arrivata, come mai?). Sarebbe più giusto dire:" gli italiani del ceto medio ed i meno abbienti hanno dato tutto; loro i soliti noti niente". L'ex presidente diceva che gli alberghi e ristoranti erano pieni, e non si trovava posto in aereo...Cosa è cambiato rispetto all'anno scorso... Nulla. I ristoranti sono ancora più pieni ecc..Ergo possiamo spremervi. Le persone del "popolo" cominciano a dire che stavano meglio prima... Credo che " beppe scienza" debba dire: "che il debito lo hanno contratto gli amministratori degli italiani, con nomi e cognomi e partiti". In fila alla posta ho dovuto spiegare ad un'altra persona che : " Beppe non è una persona autoritaria"( così come affermava lui), che il modello della nostra società che propone " pippiniello" è simile ad una piramide rovesciata dove la base è sopra ed il vertice sotto. Il"popolo sceglie i suoi rappresentanti" attraverso il non partito( movimento 5 stelle),dove ognuno conta uno, e ognuno deve chiedere a se stesso, cosa può fare per la società.

Vincenzo C. 02.08.12 11:39| 
 |
Rispondi al commento

altre tre quattro e smetto...promesso.

Il Trota ha detto che tra la Macedonia e il Montenegro c’é il caffé.

leo c., roma Commentatore certificato 02.08.12 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Il trota ha detto che il nome di Darwin è Ciao.

leo c., roma Commentatore certificato 02.08.12 11:36| 
 |
Rispondi al commento

La Basilicata!
Trattata da fare schifo dalla classe dirigente locale, che non ha mai veramente difeso e valorizzato le sue splendide vocazioni.
In Basilicata c’è il giacimento di petrolio più grande d’Europa, ma le royalties sono state concordate nella ridicola misura del 7%, che tradotto in ricadute economiche significa zero occupazione locale e distruzione del territorio.
In Basilicata c’è l’acqua oramai svenduta alla “Coca Cola”; stessa sorte per il territorio.
In Basilicata c’è Scanzano Jonico che non è diventata la spazzatura d’Europa solamente perché i cittadini di quel luogo si sono ribellati; è un errore pensare che sia stata scongiurata una simile iattura per l’aiuto dei politici locali, perché è più probabile il contrario!
In Basilicata ci sono uomini che denunciano il degrado ambientale e per questo vengono condannati!!
In Basilicata gli angeli volano solo tra Pietrapertosa e Castelmezzano, peraltro due dei cinque paesi cui una legge regionale ad hoc ha esteso il beneficio delle royalties petrolifero.
In Basilicata proliferano i pali eolici ed il fotovoltaico; ma nessuno ha mai detto che questo interesse per l’energia alternativa è scaturito per soddisfare i parametri dettati da una legge nazionale in forza della quale per realizzare insediamenti di energia tradizionale ( compresa quella nucleare) era necessario che in un territorio fosse stata installata almeno il 3% di energia alternativa!
Tutti noi abbaiamo accolto con entusiasmo l’energia pulita.
Si, pulita fuori ma già lurida dentro!!!
In Basilicata c’è un’informazione prezzolata!
Ma la Basilicata, nonostante i mille torti subiti, resta pur sempre meravigliosa, piena di suggestioni da sogno.
Deve essere aiutata da tutti noi!!
Perché in Basilicata ci sono i Lucani onesti e di buon senso, che fanno quello che possono, ma possono poco in un sistema corrotto culturalmente da una politica avida, insipiente, senza scrupoli e senza amore per i propri luoghi.
Ma in Basilicata è nato il M5S!!!!

gerardo s. vaglio basilicata 02.08.12 11:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Volevo chiedere io un sondaggio.....

Secondo voi gli italiani sanno cosa significa Maggioritario, proporzionale, etc. etc.???

No perchè qui si discute di quale sistema fare, ma sono sicuro che l'80% degli italiani non ha la più pallida idea di cosa cazzo significhino i vari sistemi e come funzionino.

ALLORA, FORSE, E' IL CASO PRIMA DI FARE LA CORRETTA INFORMAZIONE DI FARE DEI SONDAGGI!!!!!

ciao

Jedd 69 Commentatore certificato 02.08.12 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Il Trota ha detto che il G8 è stato un grande pittore.

leo c., roma Commentatore certificato 02.08.12 11:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'economia è una cosa seria. Ti stai giocando la credibilità. Stai facendo come gli ultraliberisti. Le conseguenze della piega sulla falsa attribuzione al debito pubblico come causa della crisi vi costringeranno ad adottare misure alla Monti, misure che servono solo a tagliare lo stato sociale, eliminando gli effetti ma non le cause. Vergognatevi! State tradendo lo spirito del M5S con queste cazzate leghiste!

Alfonso Vellucci 02.08.12 11:29| 
 |
Rispondi al commento

Dai ragazzi, non accanitevi contro i leghisti.....
Si arrangiano da soli, con Calderoli, Borghezio, Salvini, etc. etc. etc....

AH AH AH..................

Jedd 69 Commentatore certificato 02.08.12 11:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FAVOREVOLE ALL'EURO SE:

Dimezzano i prezzi che con l'euro sono raddoppiati rispetto alla lira... Quello che costava 1000 lire, invece di farlo pagare 50 centesimi lo hanno fatto pagare 1 euro. È raddoppiato tutto, tranne gli stipendi. Siamo stati derubati dai politici, mortadellone in primis, che aveva messo la Guardia di Finanza a vigilare sui prezzi, ci hanno presi per il culo.
Provate a immaginare se tutto costasse la metà... Altro che ripresa

Salvo Pa Commentatore certificato 02.08.12 11:22| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Bah, tu avrai anche ragione caro Beppe Scienza.... avere l'italia come debitore non è rassicurante di certo!

Xò un bel VAFFANCUL....alla Merkel ci sta!!!
ed uno pure a 'sti caxxo di BUND !!!!!

roberto p., genova Commentatore certificato 02.08.12 11:20| 
 |
Rispondi al commento

Sono rispettoso delle idee altrui e non credo alle forme di censura, ma in questa occasione sento il dovere di segnalare come indecente un post linkato in questo sito, perché secondo me offende l'integrità morale di molte persone deboli che non possono replicare o far sentire la loro voce.

Mi riferisco al post dal titolo Se salta la zona euro, sarà una catastrofe per il Vecchio Continente pubblicato dal quotidiano online “l'Indipendenza”.

Posso tollerare tutte le cazzate allarmistiche contenute in quel post dal chiaro taglio
terroristico-comunicativo, ma quello che trovo inaccettabile è che sia citato quale fonte autorevole di opinione George Soros, un noto criminale finanziario ricercato in mezzo mondo e sul quale pende una condanna a morte per aver disastrato l'economia della Malesia.
Allora dite pure quello che volete, sparate tutte le cazzate che volete, ma non pubblicizzate i CRIMINALI!!!

Luca G. Commentatore certificato 02.08.12 11:18| 
 |
Rispondi al commento

La moglie di Bossi:
“È stato terribile, erano in quindici, due ci tenevano sotto scacco e gli altri ristrutturavano…”.

leo c., roma Commentatore certificato 02.08.12 11:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.. è partita la campagna concertata dei TROLL per farmi apparire simile alla Lega. Sa il cielo se in tutti questi anni la Lega non è stata il mio bersaglio preferito, la setta che odio di più e se Giovannino e il Minchiovano non sono stati in questi anni quelli che ho bannato prima e con più accanimento!
Ogni settimana se ne inventano una. Ma questa è talmente grottesca da andare oltre ogni limite di decenza!

viviana v., bologna Commentatore certificato 02.08.12 11:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

Per non perdere memoria di quanto i cittadini italiani siano sempre stati ritenuti CARNE DA MACELLO, in tutti i sensi. Un tempo con "misteriosi" quanto mai acclarati attentati "terroristici", dove un grosso ruolo lo hanno sempre giocato i cosiddetti Servizi Deviati, oggi molto piu' sottilmente i cuttadini vengono MACELLATI dalle Banche, dal Fisco e da Equitalia, in nome di un presunto interesse "Europeo".
Cambiano i metodi ma i MACELLATI sono sempre gli stessi!

Strage 2 Agosto Bologna, ‘Un boato e la stazione diventò un cimitero a cielo aperto” „Strage 2 Agosto Bologna, ‘Un boato e la stazione diventò un cimitero a cielo aperto”
85 morti, oltre 200 feriti. 32 anni sono trascorsi e la ferita resta aperta.

A loro, alle vittime, tra cui tanti bambini vorrei dedicare un rispettoso quanto affettuoso ricordo.

Mi sembrava doveroso e, comunque, da parte mia sentito.

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 02.08.12 11:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ad ottobre votazioni regionali in sicilia.
MOBILITAZIONE da parte di tutti. Dobbiamo
raggiungere il quorum del 5% .
Nel meridione è difficile che la gente si svegli
di colpO.
Parlatene ogni giorno e, speriamo che Beppe venga
+ volte per darci + visibilità.
www movimento 5 stelle.

salvatore ., palermo Commentatore certificato 02.08.12 11:10| 
 |
Rispondi al commento

Dal 31 Ottobre 2012 diverrà esecutivo l’invio automatico da parte delle Banche italiane degli estratti conto all’Agenzia delle Entrate. Scetticismo da parte del garante della privacy.

http://www.tzetze.it/tzetze_news.php?url=http%3A%2F%2Fgek60.altervista.org%2F2012%2F08%2Fda-ottobre-tutti-conti-correnti-saranno-inviati-dalle-banche-allagenzia-delle-entrate%2F&key=6d5f1b87ca30e0da47f322ca1afd593ab72329fb

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 02.08.12 11:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per quanto io non sia pienamente convinto che il sig. Scienza abbia dato una visione ampia e corretta, in quanto mancante di alcuni elementi non secondari, quali gli uomini della Trilaterale e del gruppo Bilderberg, intenti in operazioni di 'supplenza' democratica.

Volendo dare per buona questa sua ipotesi, rimane la rabbia di tutti gli italiani onesti che sono VITTIME di questo sistema e che devono anche far fronte ad una vasta schiera di cittadini che in questo sistema ci sguazzano e continuano a favorirlo, fornendo ampio parco voti e sostegno alle più immonde iniziative.

Perchè nessuno in europa si preoccupa di forzare l'Italia a provvedere con serie leggi anticorruzione? Mentre si preoccupano tantissimo di smantellare stato sociale, salari, servizi pubblici?

Perchè possono intromettersi e chiederci sacrifici e invece tacciono e non intervengono minimamente sulle questioni di cui Scienza parla?

Domande retoriche, la cui risposta non va daccordo con questo quadro. Continua a rimanere forte l'idea che GLI OBIETTIVI DI QUESTA CRISI LI STANNO RAGGIUNGENDO e non sono certo quelli di moralizzazione dei politici nostrani!

Mario Amabile Commentatore certificato 02.08.12 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Tabacco "Il Pueblo" naturale? Al suo interno 9 insetticidi e un diserbante
Si presenta come naturale e senza additivi. Ma un test di laboratorio ha svelato una realtà molto diversa. L'azienda: "Quelle sostanze sono consentite"

Nel prodotto è stata rilevata la presenza contemporanea di 9 insetticidi, 3 fungicidi, 2 nematocidi e un diserbante. Senza considerare poi che, fatta eccezione per il Cymoxanil, la legislazione italiana vieta l'impiego nella coltivazione del tabacco delle altre sostanze rilevate.

"Tutte le tracce rilevate nelle vostre analisi derivano da sostanze legali e accreditate le cui concentrazioni sono ben al di sotto dei limiti previsti dalla legge", assicura Steffen König, responsabile del controllo di qualità della Pöschl Tabak. Avendo testato successivamente un secondo campione dello stesso Pueblo ma di un lotto diverso, non è stato riscontrato lo stesso tenore di residui.

http://www.cadoinpiedi.it/2012/08/01/tabacco_il_pueblo_naturale_al_suo_interno_9_insetticidi_e_un_diserbante.html

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 02.08.12 11:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MANCANO (al massimo)
229
GIORNI alle ELEZIONI POLITICHE


ogni giorno che passa senza poterci confrontare e approfondire in modo costruttivo e ben organizzato i temi fondamentali da cui dipende il futuro della nazione e il bene di tutti i cittadini

ogni giorno che passa senza che dalla partecipazione di grandi numeri di persone possano emergere donne o uomini capaci di raccogliere l'approvazione e la fiducia di una larghissima maggioranza rendendo vive e veramente rappresentative le prossime liste elettorali

ogni giorno che passa senza sapere con chiarezza in che modo possiamo soddisfare quella voglia di partecipazione anche fisica, di appassionarci nel discutere o nel proporre guardandoci negli occhi, accogliendo tra noi anche chi il computer o la rete non li sa usare, e che forse per età, condizioni fisiche, limiti culturali o economici, non ne ha la possibilità concreta

ogni giorno che passa senza che le tante anime dell'Italia, dalla punta della Calabria fino all'Alto Adige passando per le Isole riescano a ricomporre un sentimento unitario, condividendo ciascuno le proprie peculiarità e le proprie ricchezze dando così corpo a un vero popolo che aiuti sé stesso a uscire dal senso di impotenza in cui si dibatte da generazioni

ogni giorno che passa senza un portale di discussione e votazione online veramente funzionale, che possa reggere la partecipazione di decine di migliaia di cittadini contemporaneamente senza perdere efficienza e che sia di uso semplice e intuitivo

ogni giorno che passa senza poter sperimentare in prima persona la democrazia diretta e partecipata in forme nuove e a noi adatte e, con l'entusiasmo di chi ha toccato con mano, contagiare poi chi sta intorno a noi a scuola, al lavoro, in famiglia, in ogni occasione d'incontro

ogni giorno che passa così, il MoVimento 5 Stelle vede diminuire le sue possibilità di cambiare radicalmente e per sempre il nostro paese

TIC-TAC, TIC-TAC, TIC-TAC...

THE M5S IS DEAD

LONG LIVE THE M5S

cesare zavattini Commentatore certificato 02.08.12 11:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Non m'interessa più dare spiegazioni alla gente, tanto capisce sempre e solo ciò che vuole capire!

http://it-it.facebook.com/notes/hai-mai-visto-il-sole-spegnersi-solo-perch%C3%A9-pioveva/non-minteressa-pi%C3%B9-dare-spiegazioni-alla-gente-tanto-capisce-sempre-e-solo-ci%C3%B2-c/351366241543181?ref=nf

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 02.08.12 11:00| 
 |
Rispondi al commento

STAINO

Formigoni indagato per corruzione ai primi di agosto
Tanto quest'anno le vacanze con Daccò saltavano lo stesso

viviana v., bologna Commentatore certificato 02.08.12 10:58| 
 |
Rispondi al commento

uscire dall’euro, nazionalizzare la Banca d’Italia e stampare moneta di Stato.
Il resto, tutto il resto, rappresenta solo chiacchiere inutili.

Dal 1980 ad oggi abbiam pagato oltre 1.600 miliardi di €uro solo di interessi...

Carlos A. Commentatore certificato 02.08.12 10:57| 
 |
Rispondi al commento

MARAMOTTI

La saggezza degli antichi rimedi
Un Guatemala al giorno
toglie il giudice di torno

viviana v., bologna Commentatore certificato 02.08.12 10:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.........
........
......
....
...
..
.

Ps:
Guido Barilla "non è candidato" per il M5S,né mai lo è stato.
****************
In parole più semplici e chiare:"Guido Barilla,dalle stelle alle stalle".
****************

jakov jurovskij Commentatore certificato 02.08.12 10:56| 
 |
Rispondi al commento

BERTOLOTTI e DE PIRRO

In regione Lombardia non c'è trasparenza
Manca persino un assessorato alla corruzione

viviana v., bologna Commentatore certificato 02.08.12 10:54| 
 |
Rispondi al commento

c'è un problema di democrazia nel movimento 5 stelle

sono un attivista ed elettore , dal 2009 , e la mancanza di una struttura funzionale all'aggregazione partecipativa nel movimento , mette in discussione il mio attivismo e non ultimo il mio voto .

Beppe ha dato vita al movimento per ridare la parola ai cittadini , ma questo intento è rimasto a parole , nei fatti manca una piattaforma per coordinarci , studiare , confrontarci , dibattere e decidere le nostre politiche

Credete che questo sia un falso problema , e se no , come credete di porvi rimedio ?

stefano cicchiello 02.08.12 10:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Detenidos tres miembros de Al Qaeda con explosivos en Madrid
Se trata de dos ciudadanos chechenos y uno turco que portaban explosivos y veneno


Detenidos tres miembros de Al Qaeda con explosivos en Madrid
Se trata de dos ciudadanos chechenos y uno turco que portaban explosivos y veneno

Política | 02/08/2012 - 10:39h

0 comentarios

4 visitas

Notificar error
Tengo más Información

Enviar a un amigo
Imprimir
Reducir cuerpo de letra
Ampliar cuerpo de letra

Tweet
0
More Sharing Services

Barcelona. (Redacción).- La policía Nacional ha detenido en Madrid a tres presuntos miembros de Al Qaeda, según ha informado la cadena SER.

Se trata de dos ciudadanos chechenos y uno turco que portaban explosivos y veneno.

El ministro del Interior, Jorge Fernández Díaz, comparecerá en rueda de prensa a la una de la tarde en la sede del Ministerio.

http://www.lavanguardia.com/politica/20120802/54332703944/detenidos-miembros-al-qaeda-explosivos-madrid.html

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 02.08.12 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Condivido pienamente questo articolo. Finalmente qualcuno che scrive in modo semplice onesto e obietivo (purtroppo i nostri giornalisti ci hanno abituato a ben altro).
I "cattivi" non sono i tedeschi, ma siamo noi. Ci hanno sugerito la strada da seguire (i famosi compiti a casa) ma monti ha fatto solo finta di farli: Tagli, riforma del lavoro, liberalizzazioni, non hanno convinto neanche noi italiani, figurarsi i mercati, l'europa e sopratutto i tedeschi che ci chiedono fatti e non chiacchere. Monti ha solo messo tasse per pagare gli interessi di un debito pubblico che stà aumentando ancora, questa è la realtà.

carlo f. Commentatore certificato 02.08.12 10:53| 
 |
Rispondi al commento


In attesa del voto....

Il figlio di Bossi si sposa con una siciliana. La notte prima delle nozze, il padre chiama a se' il figlio e gli dice: "Figliolo, voglio darti alcuni consigli importanti per domattina: 1) Devi arrivare in chiesa prima di tutti, perche' vedano che noi leghisti siamo i primi in tutto; 2) Durante il banchetto nuziale, fai servire razioni abbondanti, perche' vedano che noi leghisti non siamo spilorci; 3) Dopo il banchetto, varca la soglia di casa con tua moglie in braccio, meglio se con un braccio solo, perche' tutti vedano che noi leghisti siamo forti; 4) Dopo, posala dolcemente sul letto, perche' vedano che noi leghisti siamo dei veri gentiluomini; 5) E per ultimo fatti una pippa, perche' vedano che noi leghisti siamo indipendenti e autosufficienti."

leo c., roma Commentatore certificato 02.08.12 10:39| 
 |
Rispondi al commento

STAINO

Il caimano Berlusconi:
"A volte dico: li frego tutti e vado alle elezioni
.. sì, ma poi dove lo ritrovo un parlamento così?"

viviana v., bologna Commentatore certificato 02.08.12 10:39| 
 |
Rispondi al commento

In realtà,al di là degli stereotipi che al massimo possono andar bene per le barzellette,avendo avuto nel tempo occasione di conoscere personalmente un gran numero di tedeschi di varia estrazione sociale,ho potuto constatare in varie occasioni il loro gran cuore
unito ad un'affidabilità che noi possiamo solo sognarci - certo che se li meni pel fiocco,quando questi poi s'incazzano sono dolori !

Altri mondi,altre civiltà...

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 02.08.12 10:38| 
 |
Rispondi al commento

STAINO

Di Pietro crede ancora nel Pd
Ci crede proprio imbecilli

(.. e se la pubblicano da soli sull'UNITA'!!??)


I sondaggi hanno dato vincente Bersani con chiunque si allei. A questo punto è cominciata la ricerca furiosa di Bersani per cercare un chiunque con cui possa perdere)

viviana v., bologna Commentatore certificato 02.08.12 10:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per conoscere qualcosa di più del suo passato dobbiamo ricorrere alla testimonianza di un suo collega: l’ex commissario della Digos e poi questore Salvatore Genova, che lo descrive (cf. l’Espresso del 6 aprile 2012; vedi anche la testimonianza video) mentre all’ultimo piano della questura di Verona conduce l’interrogatorio di Elisabetta Arcangeli, una sospetta fiancheggiatrice delle Brigate rosse arrestata il 27 gennaio 1982.

«Separati da un muro, perché potessero sentirsi ma non vedersi, ci sono Volinia e la Arcangeli. Li sta interrogando Fioriolli. Il nostro capo, Improta, segue tutto da vicino. La ragazza è legata, nuda, la maltrattano, le tirano i capezzoli con una pinza, le infilano un manganello nella vagina, la ragazza urla, il suo compagno la sente e viene picchiato duramente, colpito allo stomaco, alle gambe. Ha paura per sé ma soprattutto per la sua compagna. I due sono molto uniti, costruiranno poi la loro vita insieme, avranno due figlie. È uno dei momenti più vergognosi di quei giorni, uno dei momenti in cui dovrei arrestare i miei colleghi e me stesso. Invece carico insieme a loro Volinia su una macchina, lo portiamo alla villetta per il trattamento. Lo denudiamo, legato al tavolaccio subisce l’acqua e sale».

Era in corso il sequestro del generale americano James Lee Dozier, vicecomandante della Fatse (Comando delle Forze armate terrestri alleate per il sud Europa) con sede a Verona, da parte delle Brigate rosse-partito comunista combattente. Sempre secondo la testimonianza fornita da Salvatore Genova, nel corso di una riunione convocata dall’allora capo dell’Ucigos Gaspare De Francisci presso la questura di Verona, presenti Improta, il poliziotto cui De Francisci aveva affidato il coordinamento del gruppo di super investigatori, Oscar Fiorolli, Luciano De Gregori e Salvatore Genova, si decise il ricorso alle torture.

http://www.infoaut.org/index.php/blog/varie/item/5294-chi-%C3%A8-oscar-fioriolli?-biografia-di-un-torturatore

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 02.08.12 10:36| 
 |
Rispondi al commento

STAINO

Berlusconi vuol farci ingoiare il porcellum bis
Tanto in Italia la tortura come reato non esiste

viviana v., bologna Commentatore certificato 02.08.12 10:35| 
 |
Rispondi al commento

JENA

Avvertite Draghi che un mio vecchio amico, quando sentiva parlare tedesco, cercava scampo in un portone

viviana v., bologna Commentatore certificato 02.08.12 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Microsatira di Alberto

Polo della speranza: Vendola alleato con Bersani alleato con Casini alleato con chi capita nella speranza di togliere voti a Grillo.
(Tutti insieme appassionatamente)
.
Vendola apre a Casini. «Scusi, credevo fosse quello della pizza a domicilio».
.
Bersani: «Leali a Monti ma pronti a tutto».
Ti amo ma vado anche a puttane.
.
Monti: «La fine del tunnel si avvicina».
E’ in coda sulla Salerno-Reggio Calabria.
.
Per l’Italia medaglie d’oro nel fioretto, arco e pistola. I politici sono avvisati.
.
Maroni: «La spending review è una presa per il culo».
Un po’ come il federalismo fiscale.
.
Draghi, presidente BCE: «Nessun Paese uscirà dall'Eurozona».
Vivo.
.
Licio Gelli: «Strage di Bologna fu causata da un mozzicone di sigaretta».
Torri Gemelle a New York crollarono per un guasto all’ascensore.
.
Il giornalismo è pubblicare ciò che qualcuno non vuole sia pubblicato. Tutto il resto sono pubbliche relazioni. (George Orwell)
.
Monti: «Un politico guarda alle prossime elezioni, uno statista alle prossime generazioni». Un tecnico alla banca più vicina.
.
Saranno cancellate metà delle Province.
Le rimanenti dovranno scialacquare il doppio.
.
..eh sì, la Mafia si sta sacrificando per nulla, lo Stato è un ingrato
.
(La mafia a Mancino: “Tu quoque, Nicola, fili mi!” ndV)

viviana v., bologna Commentatore certificato 02.08.12 10:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ancora fermi di massa in Val Susa

Grandezza carattere Riduci grandezza carattere incrementa grandezza carattere
Stampa
E-mail

CONTROLLI-11E’ di nuovo in corso un fermo di massa da parte delle FFOO a Chiomonte ai danni dei notav. Questa sera, dopo un’iniziativa informativa che si è svolta sotto il comune e per le strade di Chiomonte proprio sul tema della militarizzazione che la valle ha dovuto subire negli ultimi giorni, circa 30 notav sono stati circondati e chiusi in un angolo nella stazione da più di 50 agenti in tenuta antisommossa, con lo scopo di identificare e fotografare tutti. Tre persone che non hanno i documenti con sè sono state minacciate di essere portate in questura. I notav stanno cercando di risolvere la situazione al più presto andando a casa tutti insieme, senza che nessuno sia portato via.

Aggiornamento ore 22.30: il gruppo di no tav fermati sta tornando al campeggio anche grazie all’aiuto di molti no tav accorsi immediatamente sul luogo del fermo creando non poche difficoltà a chi pensava di far tanto il gradasso.


http://www.tzetze.it/tzetze_news.php?url=http%3A%2F%2Fwww.infoaut.org%2Findex.php%2Fblog%2Fno-tavabenicomuni%2Fitem%2F5297-ancora-fermi-di-massa-in-val-susa&key=b2a7726a74d711fa9443c9a8e0f50531c2f2c76c

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 02.08.12 10:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Svegliatevi,siamo nella merda,ancora non l'avete capito?aprite gli occhi...che ci fate nel blog,andate in piazza a protestare,ma cazzo ancora non avete capito?Siamo in mano a dei coglioni....se non lo capite con questo post andateve ammazzà...gli italiani sono tutti dei coglioni,i politici sono ladri,non l'avete capito,lo spread è una presa per il culo....etc etc..."
SE POTETE EVITARE,GRAZIE!

leo c., roma Commentatore certificato 02.08.12 10:26| 
 |
Rispondi al commento

La Germania è la nazione che più ci guadagna dall'Euro, le sue imprese prendono in prestito denaro a tasso zero ed inondano di prodotti tutta l'Eurozona.
Senza l'Euro tutto ciò non sarebbe possibile.
L'Eurpoa è cosa buona e giusta, ma sicuramente ognuno deve dare del suo per cercare di costruirla.
Poi la corruzione della nostra classe politica è cosa appurata ma non può essere l'alibi per sollevare la Germania dalle proprie responsabilità di stato membro dell'UE.

Fabrizio B. Commentatore certificato 02.08.12 10:26| 
 |
Rispondi al commento

26 luglio 2012
L’ISTAT, l’Istituto Nazionale di Statistica, ha pubblicato i dati del commercio al dettaglio relativi al mese di maggio 2012, registrando una diminuzione dello 0,2%.

In particolare i dati:

• rispetto ad aprile 2012 sono stati:
-0,2% vendite al dettaglio in generale;
+0,4% vendite dei prodotti alimentari;
-0,4% vendite dei prodotti non alimentari.

• rispetto a maggio 2011:
-2,0% vendite al dettaglio in generale;
+0,2% vendite dei prodotti alimentari;
-3,1% vendite dei prodotti non alimentari.

• rispetto ai primi 5 mesi del 2011:
-1,7% vendite al dettaglio in generale;
-0,1% vendite dei prodotti alimentari;
-2,4% vendite dei prodotti non alimentari.


Le vendite negli esercizi commerciali:
- invariate nella GDO;
- -3,3% nei negozi di piccola superficie.

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 02.08.12 10:15| 
 |
Rispondi al commento

straquoto questo post.
nessuno farebbe il garante o presterebbe soldi a dei tossici di eroina o gioco d'azzardo o a dei ladri truffatori.
le chiacchiere stanno a zero, si da' la colpa all'euro, alla merkel etcetc., ma guaradiamoci a casa nostra che e' li' che abbiamo il problema e quindi anche la soluzione.

siamo a un bivio, da una parte c'e' il benessere (della nazione, non di pochi personaggi e dei loro lecchini) che prevede leggi importanti per debellare corruzione, mafie etcetc. e di abbandonare le ricette neocon che da anni hanno condizionato le politiche sia di destra che di sinistra e che hanno impoverito tutti a aprte i soliti e i loro vassalli, dall'altra continuare a credere ai vari politici e tuttologi schierati al loro fianco che vorrebbero coinvolgere nello stesso rusco tutto e tutti perche' si sono venduti ai poteri forti (compresi i malavitosi) e per loro legiferano e fanno propaganda.

e' da quando l'europa ha cominciato non piu' a chiedere ma a pretendere che il concetto del "sono tutti uguali" si e' spostato anche su di loro e stanno spacciadno il discorso che i paesi virtuosi sono corrotti e spreconi come noi solo che loro sono piu' furbi e violenti di noi.

smettiamo di credere alle balle che ci propinano i nostri politicanti e compagni di merenda, maestri nella mistificaizone e truffa, che ci allontanano dalla vera soluzione del problema-italia, la soluzione l'abbiamo sotto gli occhi senza cercare soluzioni marinettiane o cervellotiche.

francesco 02.08.12 10:13| 
 |
Rispondi al commento

CIBI PRECOTTI MAL CONSERVATI



Al termine di un'operazione investigativa condotta in collaborazione con il servizio veterinario della Asl di Bari, le fiamme gialle del capoluogo pugliese hanno sequestrato presso il centro commerciale "Il Baricentro" di Casamassima (BA) una serie di pasti cotti non trasportati in contenitori termici e in stato di evidente alterazione.
I militari hanno posto sotto sequestro anche la cucina in cui i pasti venivano preparati e gli alimenti in essa contenuti.
Denunciato un cittadino cinese.


http://www.adiconsum.it/aree_tematiche/index.php?arg=31


Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 02.08.12 10:13| 
 |
Rispondi al commento

In questo caos infernale, sento spirare un vento di primavera.Quel venticello buono,piacevole che ti fa gustare la vita.Tutto questo male nefasto, di oggi, è alle porte e la presa di coscienza del popolo mi dà conforto.Il M5S sta facendo la sua parte;nel mio piccolo do un contributo giorno per giorno portando speranza e ottimismo.Credo,fermamente,nel riscatto finale e nella democrazia: il Bene trionferà sul male.Ad maiora.

Ignazio Virzì 02.08.12 10:12| 
 |
Rispondi al commento

FALSE ARANCE SICILIANE



Le arance "navel", di accertata provenienza spagnola, erano pronte per essere commercializzate come arance siciliane.
L’irregolarità è stata scoperta a Scordia (SR) dagli ispettori del servizio Fitosanitario, che operano presso l'Osservatorio delle malattie delle piante di Acireale, insieme al nucleo operativo del Corpo forestale della Regione siciliana, durante le attività di controllo sulla tracciabilità dell'ortofrutta e sullo stato fitosanitario dei prodotti.


http://www.adiconsum.it/aree_tematiche/index.php?arg=31

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 02.08.12 10:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Diesel è "cancerogeno certo", dice OMS. Codacons: sequestrare le auto
Le conclusioni di uno studio dell'OMS sono chiare: i motori diesel provocano il cancro. Il Codacons così ha presentato un esposto

per chiedere il sequestro dei veicoli diesel a Milano, pensando ad una class action.


http://www.mainfatti.it/tumori/Diesel-e-cancerogeno-certo-dice-OMS-Codacons-sequestrare-le-auto_044756033.htm

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 02.08.12 10:09| 
 |
Rispondi al commento

Tornando al post debbo ringraziarti per questa opinione che mette nuovamente in equilibrio la bilancia dei FATTI, in quanto fra i "giornalisti" dei media perfino televisivi come in "IN ONDA" abbiamo assistito mai come prima d'ora, al linciaggio dei tedeschi, veri ed unici responsabili della crisi dell'euro? Per fotuna posso guardare i canali francesi, inglesi, e svizzeri per poter ristabilire un poco di EQUILIBRIO E RAZIOCINIO, rispetto alla montagna di corbellerie che ci vomitano addosso questi pseudo impiegati pubblici italioti, dimostrando ancora e per l'ennesima volta della loro ASSOLUTA VACUITA' ed inutilità, come la giornalista della Prealpina responsabile delsettore aereo che non conosceva nemmeno cosa fosse un'ILS, ma ne scriveva a "dovere" ,citandolo senza averci capito un cazzo? Questo é il giornalismo che finanziamo con i nostri soldi, e personalmente o trovato volgare ed arrogante quel mentecatto fascista che irrideva il giornalista tedesco che per fortuna conoscendo la cialtronaggine italiota, non ha preso nessuno sul serio in quel disgustoso programma, dove il conduttore mentre faceva piovere gli insulti più tristi nella direzione "DEI TEDESCHI" si IRRITAVA dell'atteggiamento sardonico del giornalista tedesco rimproverandolo, se non fosse tutto vero ed accaduto sotto i miei occhi non ci si potrebbe credere perché alla volgarità italiota, veramente non c'é fine, e alla mancanza "DI DECENZA", parole che hanno di fatto concluso il MC cartismo, in itaglia non c'è mai fine, povera nazione di umanoidi di merda che ancora per il 27% votano PD-l e il 20% PD e il 40% NON VOTA, ragassi siamo in mano ad un90% di COGLIONIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

Jan g., Gallarate Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.08.12 10:07| 
 |
Rispondi al commento

Mi associo a quanto dice Paolo D., Padova, dicendo
e cioè lo ridico, lo ridico e LO RIDICO:

L'Italia ha debiti (finti) perché usa una MONETA STRANIERA, cazzo ! (Si può dire cazzo ?)

Uno Stato ha che ha una sua moneta non ci paga gli interessi, no ?

L'Italia deve COMPRARE questa Moneta STRANIERA e pagare gli INTERESSI alle BANCHE !, alle Banche che la prendono a nulla dalla BCE. Dalla BANCA PRIVATA (è privata, lo sappiamo tutti, vero ?) BCE.

Monti, l'economista FINTO con 17 pubblicazioni all'attivo, dice che vede la LUCE in fondo al TUNNEL: è vero ma è la luce del treno che ci investirà,

La Germania, la non Germania, tutto vero si ma è un falso problema: il problema sono quelli che si chiamano Mario e che fanno finta di lavorare per noi.

Per questo mi aspettavo qualcosa da quelli che si chiamano Beppe, ma quello che porta il cognome di Scienza DIVAGA, l'altro ... non ... insomma perché pubblica questi commenti FUORVIANTI.

Paolo G., Arezzo Commentatore certificato 02.08.12 10:06| 
 |
Rispondi al commento

Ormai, in ogni paesello c'e' la notte bianca. Tradotto : schiamazzi e birre fino all'alba....Secondo certi idioti,questo aumenta la famosa crescita....per far lavorare 4 bar del centro e disturbare, qualcuno con problemi (es. ammalati di cancro).

Invece di pensare a come pagare 2000 miliardi di debiti.

klaus k. Commentatore certificato 02.08.12 10:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La vergine di norimberga sembra acconsentire ad allentare appena appena le sue spire avvolte sul suo oggetto di tortura. Concordo però con quanti segnalano che ancora non si tratta affatto di una soluzione. Semmai, temo si tratti di un arrocco della Merkel di fronte alla concentrica denuncia dell'insensatezza morale e razionale delle sue ostinazioni alla uber alles. A coloro che, candidi, ritengono improponibile che la Germania si accolli i debiti degli altri, mi sento di rispondere, da umanista e non economista (che se Marx fosse stato un po' più umanista e meno economista, oggi forse non ci troveremmo a questo punto) che qui nessuno ha la faccia tosta di chiedere che la D paghi i debiti degli altri, ma di fare fronte comune, come Europa e come euro, all'impunito vandalismo speculativo. Perché ciascuno possa ripagare i suoi debiti a interessi non arbitrari. Ma siccome la D è anch'essa fortemente indebitata (in termini assoluti il suo debito è maggiore di quello italiano) essa predica rigore per sottrarsi, essa sola, alla speculazione e sovvenzionare il suo debito a gratis. Questo comportamento è ignobile, maramaldesco e ributtante: la D, prima della classe nell'Europa da essa liberamente sposata e fondata, si comporta da nemico intestino colluso con gli aggressivi sfruttatori extraeuropei. Con tutto il rispetto e l'ammirazione per i tedeschi dal federalismo non disgregatore, della democrazia concreta, del welfare universale, credo sia arrivato il momento per loro e per tutti, che si abbia coscienza di ciò che avviene. E di ciò si serbi memoria, a scanso di reiterati disastri e di coccodrilleschi e tardivi lavacri di coscienza. Spero che m5s prenda nota di questa succinta analisi nel suo dossier di politica estera. E spero che il prof. Fumagalli sia sentito dal m5s, a proposito degli strozzini dello spread. E ricordatevi del manifesto di Ventotene (stati uniti d'Europa).

Pio C., PG Commentatore certificato 02.08.12 10:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buondì Blog,

Tutto bene? ... Musica?

E SIA.

https://www.youtube.com/watch?feature=fvwp&NR=1&v=hinn3wAGwQc

http://www.youtube.com/watch?v=iIyE3EDCigE&feature=c-shelf-119

http://www.disinformazione.it/canale_video.htm

ANCORA MUSICA??

http://www.youtube.com/watch?v=b3vJ5XyjGa8&feature=related

http://www.disinformazione.it/

http://www.disinformazione.it/glaxo_psicofarmaci.htm

http://www.disinformazione.it/euro_truffa.htm

http://www.disinformazione.it/dsm_v.htm

MUSICA?

http://www.youtube.com/watch?v=xTzSoHLXnQI&feature=c-shelf-119

http://www.youtube.com/watch?v=J-LpdlIXwcw

http://www.disinformazione.it/strozzini_italia.htm

Si ancora Musica

http://www.youtube.com/watch?v=JXlXnwpqtRI&feature=related

http://www.disinformazione.it/universita_medicina_germanica.htm

ancora musica

http://www.youtube.com/watch?v=xVlvXBmHjUU&feature=related

http://www.disinformazione.it/testamento_biologico.htm

http://www.worstpills.org/

Ancora?

http://www.youtube.com/watch?v=E-Yytpz6xCE

http://www.babycomp-italia.blogspot.it/2012/05/la-bayer-paga-142-milioni-di.html

http://www.disinformazione.it/cure_alternative.htm
http://www.youtube.com/watch?v=Q4wb11w0ZHQ

Robincook P., Roma Commentatore certificato 02.08.12 10:04| 
 |
Rispondi al commento

..
Don Aldo Antonelli

Vi auguro una buona giornata con una citazione classica di Angelo Silesius del XVII secolo: "La rosa è senza perché"!
Enzo Bianchi la riporta in un suo articolo sulla "GRATUITA'" per dire che nel nostro mondo di dilagante dominio della redditività e dell'ottimizzazione del profitto, la rosa "custodisce la memoria attiva dell'essere senz'altra ragione che l'esserci"!
Per ricordarci che "il dono, come la vita, è qualcosa che ci precede, che esula dai diritti/doveri, che non può mai essere pienamente ricambiato, che nasce da energie liberate e origina a sua volta capacità inattese".
Un abbraccio.

viviana v., bologna Commentatore certificato 02.08.12 10:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bce "la giornata del "giro di boa"....oggi si riuniscono i membri della BCE..per decidere se comprare titoli spagnoli e italiani...ma i responsabili della Bundesbank non sono d'accordo...(e come dargli torto)..ma il peso della banca centrale tedesca vale uno...(benchè rappresenti il 19% del capitale)...Draghi non valichi le proprie competenze..!!
Un bel "pastrocchio" giusto come afferma BEPPE scienza...(il poi...paga baffo...non convince i tedeschi)...quindi mi chiedo con quale logica si possa portare avanti un teatrino come questo...che senso ha?..io penso che questa coabitazione non possa durare ancora molto..."serve solo una data" per mettere fine ad un progetto di una casa, dove è iniziata la costruzione dal tetto!!allora non resta che una sola soluzione...userò una metafora:....quando ci si perde su una strada...conosciamo il percorso fatto, ma non quello da fare...a quel punto conviene tornare indietro!...onde evitare di perdersi in modo definitivo..!
Non resta che reintrodurre le valute nazionali affiancandole a questa moneta che ha drogato i commerci gli usi e consuetudini finanziarie e sociali!
La BCE dovrà fissare i tassi di cambio in modo variabile considerando l'andamento delle economie dei paesi che decidono di reintrodurre le vecchie valute!...non c'è altra strada!

roby f., Livorno Commentatore certificato 02.08.12 10:01| 
 |
Rispondi al commento

Ma i coloranti nei ghiaccioli sono pericolosi?

Una volta tanto sono contento di poter dare una buona notizia :-)

Tutte le marche che ho valutato contengono coloranti del tutto accettabili e non pericolosi per la salute ( fatto salvo per il ghiacciolo gusto cocacola che contiene E150a un colorante non certo raccomandabile…).

La classe di coloranti prevalente è quella degli antociani che sono in fin dei conti i coloranti presenti naturalmente nella frutta. Sembra addirittura che queste sostanze abbiano influenze positive su diversi stati di salute.

L’ingrediente invece più preoccupante è da ricercare negli aromi, onnipresenti in praticamente tutte le marche, aromi ottenuti sinteticamente dei quali si conosce ben poco, dei quali si ignora completamente le diverse possibili interazioni con tutti gli altri additivi e aromi utilizzati dall’industria alimentare.

Oramai tutti sanno che i coloranti fanno male, tutti ne sono più o meno convinti e quindi l’industria alimentare tiene conto di questo sottolineando la non presenza di questi anche quando si tratta di coloranti completamente innoqui. Continua però ad utilizzare gli aromi senza porsi nessun problema in quanto per la maggioranza delle persone non costituiscono un problema…

Nel caso dei ghiaccioli quindi il problema non è costituito dalla presenza di coloranti ma dalla presenza di aromi.


Read more http://www.miglioriamoci.net/ghiaccioli-coloranti-pericolosi/

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 02.08.12 10:01| 
 |
Rispondi al commento

L'Europa voleva evitare per sempre le guerre e ha edificato l'Unione. Grazie ad essa, Orwell profeta, la Germania sta consentendo ai nuovi e sempre più pendagli da forca speculatori di dissanguarci con lo spread (meccanismo del tutto usurario, perché quando si contrae un debito si fissa un interesse ma non è consentito il suo aumento arbitrario) per poterci ghermire come un avvoltoio. Mi pare che i Tedeschi siano rimasti quelli di una volta: non sapevano cosa combinava Hitler, hanno finto di essere diventati agnellini grigi (avendo debiti di guerra condonati), e oggi, destra e sinistra, di nuovo nazisti senza svastiche, e quasi tutti allineati dietro una leader (vorrei sapere cosa ne pensano quelle di se non ora quando...) il cui nome si scrive Merkel ma si pronuncia mein kampf. Se la grande cultura tedesca non sarà ancora una volta in grado di invertire questo scandalo, la Germania non meriterà mai più l'Europa, ma dovrà essere altro, senza avvoltoi indecenti e sussiegosi.
(repetita juvant)

Pio C., PG Commentatore certificato 02.08.12 10:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quante meno sostanze contengono le poche varietà permesse, uguali in tutto il mondo, non è dato sapere. Non è cosa che interessi la «ricerca» delle multinazionali.

D’accordo, non potrete più trovare quelle zucchine bitorzolute che coltivava vostro nonno, è diventato reato piantare quel certo pomodoro, quel broccolo che aveva tutt’altro sapore. Poco male, le vostre libertà aumentano di giorno in giorno. Se siete culattoni, potete sposarvi in molti Paesi europei avanzati, e presto anche in Italia. E presto potrete comperare la cocaina in tabaccheria, e se i cancerologi non vi ammazzano prima, esigere l’eutanasia, finalmente liberalizzata. L’interesse pubblico è salvo.


http://www.disinformazione.it/UE_vieta_sementi_tradizionali.htm

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 02.08.12 09:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando è vero come dice monti e tanti altri che stiamo in guerra. Come sempre capita che le guerre le devono pagare sempre i più deboli e le classe più povere non si potrebbe mettere in pratica l'articolo 43 x fare pagare questa guerra in propozione ai soldi che ogni Italiano ha?

Titolo III - Articolo 43
A fini di utilità generale la legge può riservare originariamente o trasferire, mediante
espropriazione e salvo indennizzo, allo Stato, ad enti pubblici o a comunità di lavoratori o
di utenti, determinate imprese o categorie di imprese, che si riferiscano a servizi pubblici
essenziali o a fonti di energia o a situazioni di monopolio ed abbiano carattere di
preminente interesse generale.

claudio a., verona Commentatore certificato 02.08.12 09:52| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/07/23/un-uomo-solo-al-comando-ha-la-bandana-arancione/302015/

De Magistris, un uomo solo al comando (ma con la bandana arancione)

silvanetta

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

De Magistris:

lascio le liste arancioni
Il sindaco di Napoli:

«Non mi candido, ma ne sarò
il fondatore".

http://corrieredelmezzogiorno.corriere.it/napoli/notizie/politica/2012/1-agosto-2012/de-magistris-lancio-liste-arancioni--2011260615433.shtml

Vedi mia cara cialtrona se non saresti faziosa le notizie avresti dovuto riportarle tutte e due no?
Questo naturalmente vale anche per il mio amico Paolo cicerone.....!

Ma siccome che la tua schiena è talmente curva da ritrovarti continuamente con la testa in giù non ti sarà mai possibile di vedere il CIELO.....!

Mozart, * Commentatore certificato 02.08.12 09:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma forse intendeva questo quando si riferiva ai trolls....
http://www.youtube.com/watch?v=mack69yByqs

leo c., roma Commentatore certificato 02.08.12 09:46| 
 |
Rispondi al commento

Se il M5S avesse intenzione di coinvolgere almeno "chi se la sente" nella discussione di proposte di leggi alternative alle attuali - nel senso del riportare l'amministrazione pubblica sotto le regole dell'Etica - qui ci sarebbe una sezione apposita articolata su TUTTI i settori del "fare governo" a scala nazionale, suddivisa per macro-argomenti e giù giù fino alle scale minori, come singoli provvedimenti per singoli problemi. E magari un'altra sezione, con persone d'esperienza a cui far riferimento, che sarebbero credibile divenissero i candidati in un prossimo, auspicabile futuro.

Siccome tutto ciò non c'è, ma questo post riguarda l'economia e l'economia ha fra i suoi problemi primi la gestione delle fonti energetiche, incollo qui questo link.


http://www.nexusedizioni.it/apri/Argomenti/Scienza-del-futuro/KASHE-FOUNDATION-ANNUNCIA-L-INTENZIONE-DI-RILASCIARE-TECNOLOGIA-FREE-ENERGY/


Lo faccio perché ho forti dubbi che il Governo italiano accetterà di mandare qualcuno lì; e sarebbe molto bello, invece, se i vertici del M5S - presentandosi come una fra le tre maggiori forze politiche nel paese - chiedessero di mandare qualcuno di loro. Tentar non nuoce. Oltretutto Casaleggio & C. seguiranno ciò che avviene in rete molto più di me, magari ne sono già a conoscenza.

Spero solo che non si riveli un "caso Eolo" in salsa belga. E qualcuno sa dirmi chi è e "quali ambienti frequenta" questo MT Keshe?

Grazie.

Alberto Rizzi

Roberto2 Rizzi Commentatore certificato 02.08.12 09:43| 
 |
Rispondi al commento

@ De Lazzari: ti rispondo pubblicamente perchè la tua domanda mi sembra interessante.
Per chi non ha seguito...io sostengo che il default è inevitabile mentre De Lazzari sostiene il contrario.


E ' indubbio che la rete contiene anche tante corbellerie, quindi confrontare e spaziare sui siti e cercare varie fonti è indispensabile.
Veniamo al certo (o per te solo possibile ma ancora evitabile) default italiano:
1950 miliardi di debito diviso 60 milioni fanno 32500 euro a testa.
Però i 60 milioni sono virtuali, 19 milioni sono pensionati e la maggior parte al minimo, non potranno contribuire nemmeno per 1 euro all'anno al pagamento del debito....6 milioni di minorenni e 3 milioni di disoccupati, siamo arrivati a 32 milioni di lavoratori, ma di questi 32 milioni, quanti sono i ricchi che si possono permettere di pagare i 60000 e più euro di debito (questo è diventato escludento pensionati e altri)...oltre a pagare cibo acqua bollette mutuo casa o affitto casa e/o IMU, tarsu, irpef, spese scolastiche e altre per i figli, assicurazioni auto, bollo auto, idraulico, elettricista, medicine, medici, tassa sul macinato (questa e ironica....non esiste ma serve per il colore)?
Tieni anche presente che i super-ricchi vanno a vivere alle isole Cayman o altri paradisi fiscali eludendo tutte le imposte o quasi e non cotribuiscono a pagare niente....pverini li spremerebbero troppo!
La semplice matematica dice che il default è inevitabile. Dismettere i beni pubblici, nella più ottimistica delle ipotesi porterà 300 miliardi di euro in 10 anni, ma in questi 10 anni a questo ritmo il debito sarà aumentanto ancora di più e gli italiani dovranno spendere sempre di più per i servizi pubblici "privatizzati", quindi più debito pubblico, meno posti di lavoro, meno soldi per gli italiani e più spese.

Ora ti sembra sempre possibile pagare il debito pubblico?
E se si mi potresti spiegare come fornendo cifre per ogni taglio o nuove entrate?

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.08.12 09:38| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
credo che questo articolo possa essere definito quantomeno lacunoso e pieno di luoghi comuni.

E' ora che il M5S e il tuo blog inizino a parlare di economia e macroeconomia in modo serio e non con discorsi da bar.

Credo dovrebbe essere ormai chiaro a tutti che il vero problema dell'Italia non sia il debito pubblico.

Per chi vuole capire qualcosa seriamente e non si accontenta dei discorsi da bar, consiglio questa lettura: http://download.kataweb.it/micromega/Oltre_l_austerita.pdf.

Per tutti gli altri, andate pure avanti a pensare che Lusi e Belsito abbiano creato il debito pubblico e che il debito pubblico è il male assoluto.

Giovanni Bossi, Varese Commentatore certificato 02.08.12 09:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spero che personaggi come scienza e l'impresentabile benettazzo non rappresentino il M5S.

In caso contrario il movimento sarebbe un FAKE in quanto non si proporrebbe come un VERO cambiamento alle DELIRANTI politiche neoliberiste ma solo come una minestrina riscaldata.

Peraltro questi post stanno facendo già enormi danni, facendo perdere l'eventuale appoggio di economisti competenti e di BUON SENSO come alberto bagnai

http://goofynomics.blogspot.it/2012/07/ortotteri-e-anatroccoli.html

e di blogger indipendenti come debora billi
http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=10638

marco bellini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.08.12 09:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questo blog è diventato una fogna
si leggono più OT e troll che opinioni

ma che fa lo staff, dorme ?

Paolo D., Padova Commentatore certificato 02.08.12 09:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come diceve qualche mese fa in una trasmissione l'ex magistrato Ghererdo Colombo la Costituzione ci legittimerebbe a cacciarli via tutti per l'art. 3 che recita:

"È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l'eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l'effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all'organizzazione politica, economica e sociale del Paese."

Quindi credo che "rimuovere" questi furfanti anche a calci in culo in difesa del nostro Paese sarebbe anche un nostro sacrosanto DIRITTO!!!

marco e Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.08.12 09:37| 
 |
Rispondi al commento

Aida....come sei bella...

leo c., roma Commentatore certificato 02.08.12 09:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe leggo sul FQ, delle critiche piovute addosso a Pizzarotti, riguardo alla restrizione della "movida", e trovo la questione imbarazzante per i poveri fanciulli dementi, che hanno trasformato centri storici italici, in angoli da vecchia Ibiza, però per 365 giorni l'anno? Dai tempi di Cofferati, ad ancora oggi stiamo a farne una polemica? A buona dimostrazione che a suo tempo non si approfondì bene l'argomento, e/o di quale memoria corta siano fatti gli italioti. Avendo un fratello che vive dietro Pzza Campo Dei Fiori in Roma, spesso mi é capitato di farci la notte, nella maggior parte delle volte, sono stato preso dallo sconforto e dallo squallore, per come quel luogo storico, e quella figura storica, data alle fiamme in quel luogo, venissero lasciate fino ai primi albori, ogni sera allo stesso modo! Praticamente diventa un lago di bottiglie di vetro, nonostante il divieto, e sporcizia ovunque che va ad aggiungersi ai rimasugli di cibo ed altro del mercato del mattino, la cui rimozione non é mai operata in maniera neppure decente, d'altronde il cialtrone romano non potrebbe reggere, di solo immaginare, d'aver fatto bene il suo "dovere", specialmente gli impiegati pubblici, che "giustamente" ti fanno un piacere a lavorare male, ma comunque a lavorare, anche se per stipendi da fame!
Questa idea che i nostri centri storici debbano VIVERE 24 ore su 24 é pura follia, e questa gioventù ridicola che ci troviamo ad avere, ma quando va all'estero in europa, mi dicano se possono comportarsi in questo stesso modo nei centri storici di quelle città a cominciare dalla più trasgressiva Amsterdam? Allora che si diano pace, come in tutte queste città se vogliono fare casino ad una certa ora alzano il culo dal centro e se ne vadano in periferia possibilmente dove non rompono il cazzo a nessuno! E dando, nel mio caso, un po di respiro, ad un'uomo il cui valore ho scoperto in tarda età, uno dei più grandi di questa umanamente infausta nazione, GIORDANO BRUNO!

Jan g., Gallarate Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.08.12 09:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ad un tratto il Corsaro prese la giovane per mano, dicendole:
"Vieni..."
"Dove vuoi condurmi?"
"Bisogna che veda il mare"

(Emilio Salgari)

Gian M., roma Commentatore certificato 02.08.12 09:23| 
 |
Rispondi al commento

Come ci vedono (non proprio a torto) i tedeschi...


http://www.youtube.com/watch?v=avvndjjoa2E&feature=related

harry haller Commentatore certificato 02.08.12 09:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"E'pericoloso aver ragione quando le autorità costituite hanno torto"

(Voltaire)

Gian M., roma Commentatore certificato 02.08.12 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Countdown

One.....two....three.......four.....FIVE!!

leo c., roma Commentatore certificato 02.08.12 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Mi piacerebbe sapere cosa ne pensa Beppe del libro "Elogio della pirateria " di Carlo Gubitosa.

Gian M., roma Commentatore certificato 02.08.12 09:18| 
 |
Rispondi al commento

La faccenda è evidente.
Sottoscrivere gli eurobond da parte dei tedeschi sarebbe come votare la classe politica italiana.
I tedeschi non sono stupidi come gli italiani, non voterebbero nessuno facente parte della nostra attuale classe politica.

Carlo C., Milano Commentatore certificato 02.08.12 09:15| 
 |
Rispondi al commento

Un blog che sostiene Grillo

o chiunque altro

dovrebbe accettare al suo interno

individui che hanno opinioni diverse

e provare a convincerli.

Se questo non avviene

quel blog è completamente inutile,

perchè i grillini restano grillini

e i non grillini restano non grillini.

Blog come mafie senza speranza, Roma Commentatore certificato 02.08.12 09:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VOGLIO CONDIVIDERE CON VOI LA BELLISSIMA NOTTE

PASSATA IN STRADA A TORINO A BERE E FARE SESSO

FINO ALL'ALBA

W I SUBSONICA

ORA DORMO UN PO' 02.08.12 09:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DIKTAT..

La diffusione della dikttatura procede inesorabile e le sue vittime non si contano più, sono tante, troppe ma, di loro, non v'è traccia storica. Cancellare quei frammenti di storia per vivere una avventura.

Il Führer è morto, il Führer è morto. Ma noi non sappiamo a quale Führer si riferiscono.

I tedeschi (per fortuna) non sono disposti a fare da bancomat per la classe politica italiana.

Questo non può essere che un aspetto positivo delle scelte tedesche... con la classe pseudo-politica che ci ritroviamo chissà cosa accadrebbe, la fantasia verrebbe certamente surclassata dalla realtà.

La Merkel mi preoccupa meno, molto meno, di Monti. Prima di temere lei sarebbe opportuno chiarire quale è il progetto Monti che, badate bene, non è un progetto a breve e medio termine. Difatti determinerà o meglio dire imporrà delle scelte politiche nel rispetto del suo patto economico.

Basta dare una occhiata a questo video (Intervento shock di Monti: è tutta una farsa, lo ha ammesso: http://www.youtube.com/watch?v=LGluHTybXA0&feature=related) per capire quali sono i reali intenti suoi e l'indirizzo politico del suo governo "tecnico"... ??? Mi sorge un dubbio: può un governo tecnico chiamato per "risolvere" l'emergenza economica vincolare la politica del futuro secondo dei parametri diametralmente opposti alle aspettative che i partiti e/o movimenti offriranno? Praticamento ci troviamo di fronte ad un abbattimento della politica nel senso più alto del termine, in seguito a scelte politiche attuate nel modo più basso del termine.

Non dimentichiamo che la dittatura europea passerà attraverso le decisioni del MES (Meccanismo Europeo di Stabilità) o ESM per dirlo alla tedesca. Chi vivrà vedrà, ma non saranno delle belle visioni.

Monti da parte sua vede la luce oltre il tunnel, omette di dire che sarà una luce che accecherà tutti indistintamente.

URA.

By GFD


Il debito pubblico è aggredibile in tante maniere. Prima di tutto in termini di unione europea, che dovrebbe mettere in comune il 60% di esso, ritenuto congruo dal trattato di Maastricht: fino a tale limite dovrebbe garantire la banca centrale, con tassi uguali per tutti; il resto ogni nazione se la dovrebbe vedere con il mercato (fine della speculazione e ripartenza degli investimenti). Nelle condizioni attuali vorrebbe dire, per l'Italia, abbattere gli interessi di almeno 30 miliardi all'anno (due finanziarie pesanti). Un altro modo per abbattere il debito è patrimonializzare i beni dello Stato, per darli in garanzia ai cosiddetti mercato (certo, si rischierebbe di dover cedere ai creditori il Colosseo, in caso di mancato pagamento...). Un altro modo ancora è introdurre una pesante tassa di successione, a favore dell'abbattimento del debito pubblico: se è vero che la ricchezza privata supera i 10.000 miliardi di euro, prima o poi dovrà passare completamente di mano o no? In quanti anni? 20, 30? Se in media si facesse pagare un 20% (fa 2.000 miliardi esatti), a favore di politiche di sostegno alle nuove geberazioni, io non ci troverei nulla di male.

Insomma, queste mi sembrano soluzioni praticabili. Ma con tutti gli scienziati che ci sono in giro, ne verranno fuori sicuramente delle altre. Chi non lo dice è perché ha interesse a impaurire. Se tu, cittadino, ti convinci che lo Stato sta per fallire, accetterai sia tagli al welfare che tagli a busta paga e pensione. E peggio ancora, accetterai qualunque condizione di lavoro... Tenete anche conto che la paura è il principale alleato degli speculatori, che potrebbero - in via del tutto teorica, intendiamoci -, commissionarne la produzione a chi ha seguito nella pubblica opinione...

Democratico In Diretto 02.08.12 09:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al Dott. Scienza vorrei solo dire che, nell'articolo, viene evidenziata solo una parte della verità. Secondo me, è ora di finirla con questo elogio alla Germania e alla denigrazione assoluta delle cicale del sud. La Germania si sta finanziando a tassi reali negativi e vuole tenere i paesi in uno stato comatoso per continuare ad accumulare vantaggi. Perchè non ricordiamo che il primo LTRO fatto dalla BCE servì anche per salvare Commerzbank? Perchè non diciamo che DeutscheBank ha i bilanci pieni di derivati di dubbia bontà? Perchè non parliamo dei sommergibili fatti acquistare alla Grecia? Noi abbiamo indubbiamente le nostre colpe, ma da qui a sostenere che la Germania è il mondo perfetto ce ne passa. E comunque, se ora la Merkel sembra essere più malleabile è solo perchè sta vedendo che anche l'economia tedesca inizia a dare segnali di rallentamento. Ripeto noi abbiamo le nostre colpe, ma banalizzare e concentrare tutti i nostri problemi nei vari Lusi,Belsito ecc ecc mi sembra alquanto riduttivo e non consono ad un docente universitario.
Saluti

Sandro Zavagno 02.08.12 08:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Oltre i subsonica si è scagliata contro Grillo e Pizzarotti Cristina D'Avena.La nota cantante di cui ricordiamo successi come "i Puffi",canzone impegnata nel riconoscimento del "diverso" ha duramente contestato l'ordinanza in quanto i giovani sin da piccoli devono cominciare a bere senza restrizioni e vincoli d'orario..."Non dimenticate che l'età di chi si avvicina all'alcol si è abbassata notevolmente,e molti sono miei fan.Questa lotta all'ordinanza restrittiva la dedico a loro,e mi impegnerò per far togliere il divieto."Parole forti quelle di Cristina D'Avena,staremo a vedere...

leo c., roma Commentatore certificato 02.08.12 08:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E VENNE EQUITALIA

Scritto in alcatraz-italia |

di Diego Cugia per “PANORAMA”

Mia madre, fino alla morte, mi ha perseguitato con due massime alle quali mi sono sempre fieramente ribellato.
La prima: «Figlio mio, noi non conosciamo nessuno!». Recitata come un’orazione funebre, con il volto reclinato, le palme delle mani aperte in segno di resa, questa sentenza inappellabile veniva deliberata in salotto o in cucina, prima che affrontassi un esame, inviassi un curriculum, mi sottoponessi a un colloquio di lavoro. Era la condanna a morte di un Paese in cui, se non conosci qualcuno, sei fottuto.
La seconda: «Per carità, figlio mio, tieniti tutto!». Pronunziata con enfasi da teatro greco, quest’esortazione accompagnava l’acquisto di un bene durevole (il cedolino di garanzia di un motorino nuovo o di una chitarra elettrica) ma soprattutto la ricevuta di pagamento di una contravvenzione, del bollo auto, delle mie prime tasse. Mia madre la sapeva lunga. A me dava sui nervi e la contestavo. «Ma’, se ho pagato, ho pagato. A che mi servono gli scontrini?».
Lei non demordeva. «Guarda!». Apriva il grande armadio azzurro della stanza da letto col gesto solenne di chi spalanca le ante dei forzieri della Banca d’Italia. Il suo tesoro era, per me, malinconico, maniacale e del tutto privo di senso e di valore. In un cassetto conservava le matrici di tutti gli assegni che la mia famiglia aveva staccato dal dopoguerra fino al giorno prima. Scritti con penna stilografica e la bella calligrafia di una volta, erano corredati di «motivazione», data e «a favore» di chi erano stati emessi.
Nel cassetto sottostante, in pacchetti religiosamente sigillati da sfavillanti elastici multicolori, suddivisi per anno, giacevano i bolli auto; le bollette della luce, gas, telefono; negli ultimi due cassetti, gli atti di vendita o d’acquisto di case e terreni dell’ultimo
secolo. Soprattutto, con un trionfante «e guarda», mia madre mi mostrava per l’ennesima volta una ventina

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.08.12 08:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che schifo mentre gli Italiani perdono il lavoro si ammazzano, i politici sono ancora la a prenderci per il culo prendendo tempo in discussioni inutili e proclami di come hanno la bacchetta magica per uscire dalla crisi.
Tanto loro lo stipendio gli arriva ogni mese e se la ridono di quanto siamo coglioni.
Quando vedete un politico sputategli in faccia tanto non meritano neanche il tiro delle monetine.
(se non li mandiamo via noi non se ne andranno mai non sanno fare altro cioè i parassiti)forza Beppe forza noi.

Giuseppe 02.08.12 08:29| 
 |
Rispondi al commento

Meglio Pane e cipolla per altri 5 o 6 anni pagando tasse anche dll'80%, ma sono sicuro che quello che pianto nel terreno e mio e chi lo vuole deve pagà
il prezzo imposto da me e non da un'ammasso di magnaccioni che ci stanno facendo scendere cosi in basso che tra un pò dobbiamo sfondare anche il fondo.

matteo i., San Severo Commentatore certificato 02.08.12 08:29| 
 |
Rispondi al commento

Il canale TV che corrisponde a Rai 1 (ARD),ogni sera alle 20 in punto, presenta il "Tageschau" il Telegionale.

Durata ? 10 minuti,piu' che altro parla di politica estera,perche' della Germania, c'e' poco da parlare, perche' quasi tutto funziona.
Non abbiamo Ligresti,Dacco',Belsito,Lusi,Berlusconi...
E poi, perche' presentare l'ultimo Cd di Tiziano Ferro o Giannini...Cosa c'entra con il TG?

Successo a mia moglie tedesca. La sua banca in Germania l'ha chiamata, senza che mia moglie avesse richiesto niente....Per comunicare che ,hanno rivalutato il suo rating di rischio per il mutuo,pertanto, il suo interesse sul mutuo cala da 2,58 a 2,35....Pensate che succederebbe in Italia? Ma chi puo' venire a investire qui ?
Mi dispiace, ma e' cosi',se si vuol guardare la realta'..

made in italy Commentatore certificato 02.08.12 08:26| 
 |
Rispondi al commento

Avendo Vendola a disposizione anche l'UDC può fare la rivoluzione


Scienza è stato chiaro, eppure leggo molti commenti dei soliti "patrioti" che si ostinano a dare la colpa a euro e germania, e che esprimono indignazione xchè i politici tedeschi hanno fatto e continuano a lavorare per gli interessi della germania !!!!! MA CAZZO , LI AVESSIMO AVUTI NOI DEI POLITICI CHE LAVORAVANO PER GLI INTERESSI DELL'ITALIA, E INVECE I NOSTRI LI GIUSTIFICATE PERCHE' E' NORMALE FARSI I CAZZI PROPRI IN QUESTO PAESE DI PIRLA !!!!! la germania ci stà mettendo difronte a una scelta: o ci risaniamo il debito riprendendoci il bottino che ci hanno fottuto, o restiamo fottuti !!!!!! invidio il tedesco che appartiene al suo popolo,noi aimè apparteniamo a un gregge !!!
tutti gli alibi che potete trovare si sbriciolano di fronte a politici come berlusca , scillipoti !! dai !!! trovatemi in germania l'equivalente dei nostri " responsabili" !!!! non esistono !!!!!!
non abbiate pietà di loro xchè loro di noi non ne hanno alcuna !!!!!

ina ghigliot 02.08.12 08:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

W il M5S!

W Beppe Grillo!

W silvanetta!

W ciro!

W Paolo cicerone!

De Magistris?

Grandissimo figlio di puttana!

Ora mi sento veramente un grillino doc.....!

Ma per favore.....!

Mozart, * Commentatore certificato 02.08.12 08:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Solo due parole; come puoi aver fiducia in una classe politica di una nazione che annovera nei suoi parlamentare( non eletti) ladri, puttane e giullari di corte e che nessuno di questi abbia il minimo ritegno di dare le dimissioni. Quando in una Germania il Capo di Stato dico il (Napolitano) tedesco ha dato le dimissioni per una inezia rispetto a quello che combinano i nostri. Quale fiducia possono avere di noi gli abitanti degli altri paesi europei.

Raimondo De Bernardis 02.08.12 08:09| 
 |
Rispondi al commento

che blog strano : i grillini l'hanno menata su per mesi con la moglie di Bossi che e' andata in pensione anticipata secondo la legge in vigore in quegli anni , e strnamente nessuno si e' ricordato che Di Pietro il moralizzatore (che tuona contro i privilegi) è andato in pensione a 44 anni ...

allora ditelo che siete di parte!!!


giusto per attaccare qualche altro nome:


professor Rainer Stefano Masera, oggi preside della facoltà di economia dell’Università Marconi di Roma. Nel ’95 come ministro del Bilancio nel governo Dini, quello del ribaltone, partecipò alla riforma che ha reso più severe le norme per i pensionati: 18.413 euro lordi al mese.
Ma il fatto singolare è che il professor Masera, che oggi ha 66 anni, prende il vitalizio da quando ne aveva 44, cioè da 22 anni
Masera, dal canto suo, lasciava la Banca d’Italia per assumere una serie infinita di altri incarichi privati e pubblici (ministero compreso). Del resto uno che ha 44 anni può mica fare il pensionato anche se ha una pensione che arriva a 18mila euro al mese.

il compagno Marrazzo in pensione a 52 anni. Deve accontentarsi di una cifra inferiore :solo 2000 euro al mese. Dopo le dimissioni da governatore, Marrazzo è tornato a fare quello che faceva prima di diventare governatore del Lazio: il giornalista in Rai.
Ma appena timbrato il cartellino di viale Mazzini, come altri trenta ex consiglieri laziali, ha presentato apposita domanda per ottenere il vitalizio che gli spetta per legge.

I baby pensionati Fabio Granata e Leoluca Orlando. subito unito il baby vitalizio (8000 euro) al maxistipendio da onorevole, oltre che a qualche altro gettone, come quello di vicepresidente di un ente regionale (Cinesicilia srl).

Palmina Orlandi Commentatore certificato 02.08.12 07:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la Mekel quindi avrebbe ragione..contro gli stati cattivi spendaccioni e corrotti del sud europa sarebbe giusto uSare il pugno duro, farli affogare nei loro debiti..Più tempo passa caro Grillo e più il tuo movimento si sta rivelando un flop. lasciando nello sconforto quanti come me, non sapendo chi votare si erano illusi di aver trovato qualcosa. Stai perdendo consensi perchè stai cErcando legittimazione e non ti stai schierando contro i poteri forti economici, quelli rappresentati da Monti e dal capitale finanziario. Troppo comoda prendERsela con politici fatiscenti. Peccato.tUTTO DA RIFARE.

ERALDO 02.08.12 07:56| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori