Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il tunnel di luce


luce_tunnel.jpg
Un lungo tunnel verso la luce: secondo numerose testimonianze è così che comincia la morte.
"Monti vede la fine del tunnel, avete presente quel film di Indiana Jones dove ,dopo aver percorso a bordo di un carrello minerario, un lungo tunnel, i protagonisti si trovano sul bordo di un precipizio sotto il quale scorre un fiume infestato di coccodrilli? Ecco questo è quello che ci aspetta alla fine del tunnel." sfolla teorie

1 Ago 2012, 18:45 | Scrivi | Commenti (52) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Qualche idea???
Se io fossi un imprenditore tutte le mattine riunirei i miei dipendenti e insieme a loro chiederei con fiducia a Dio di aiutarci a superare questo difficile momento storico. La forza della fede unito con la forza della mente può fare grandissime cose. Lo stesso suggerirei a Beppe di organizzare dei momenti di preghiera collettiva (ognuno preghi il suo Dio) ma con la stessa positiva intenzione., e così ribalteremo la situazione in nostro favore, in favore dell'umanità. Il cielo è pronto a raccogliere le nostre richieste ed unire le sue forze con le nostre forze.
che Dio vi benedica tutti.

silvio 04.08.12 13:22| 
 |
Rispondi al commento

LA SITUAZIONE ODIERNA E' ESSENZIALMENTE LA CONSEGUENZA DELLA ADESIONE ITALIANA ALLA "UNIONE EUROPEA". SE PRIMA SI STAVA MALE, ORA SI STA MOLTO PEGGIO GRAZIE AGLI EUROCRATI.
BASTA CON IL COLOSSALE INGANNO DELLA MALEDETTA UNIONE EUROPEA ! COMINCIAMO COL RIMUOVERE IL SORDIDO, MELENSO STENDARDO BLU CHE SOLTANTO IN ITALIA VIENE ESIBITO, ACCANTO AL NOSTRO TRICOLORE ! ESIGIAMONE LA RIMOZIONE DALLE FACCIATE DI MUNICIPI, SCUOLE, QUESTURE, ALBERGHI ... LA "UNIONE EUROPEA" E' UNA FRODE CHE CI STA AVVELENANDO LA VITA ! ORA BASTA !
VIVA L'ITALIA !


Giancarlo MATTA 03.08.12 21:55| 
 |
Rispondi al commento

Oggi ho sentito che Italia e Spagna stanno cercando do contenere I costi del "borrowing". Allora continuamo a farceli prestare ! E il debito pubblico ? Non era uno dei compiti di Monti riduzione o contenimento dello stesso ?

Carlo Magello, Chaweng Koh Samui Thailand Commentatore certificato 03.08.12 03:33| 
 |
Rispondi al commento

E' NECESSARIO CHIAMARE LE COSE O GLI AVVENIMENTI CON IL LORO GIUSTO NOME,PER QUESTO ESISTONO LE PAROLE COME MEZZO DI COMUNICAZIONE UMANO.
QUELLE ATTUALI NON SONO "CRISI" MA TRUFFE,RAPINE,ESTORSIONI,BRIGANTAGGIO,DELINQUENZA.....COSI' COME E' DOVEROSO CHIAMARE I "MERCATI"CON IL LORO VERO NOME :TRUFFATORI,RAPINATORI,ESTORSORI,BRIGANTI ,DELINQUENTI.SOLO COSI' CAPIREMMO I RETROSCENA DI QUESTA DRAMMATICA FARSA EUROPEA ED I RUOLI DEI NOSTRI MISERRIMI POLITICANTI

GIUSEPPE SERGIACOMI 02.08.12 16:09| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
dopo 25 anni di lavoro, non tutti assicurati mi ritrovo all'età di 48 anni a dover dare come al solito il massimo in tema di profesionalità e ad essere retribuita come una ragazzina alle prime armi. Ma l'ingiustizia piu' grande l'ho vissuta quest'anno con il 730.Mio marito è proprietario di un immobile commerciale che ha ceduto in affitto ad una macellaio , il fitto amonta a 560 euro mensili.Tale importo gli ha fatto "schizzare "il reddito(mio marito è infermiere) e ci siamo ritrovati a dover pagare ora a luglio 2600 euro e a novembre dovremo sborsare 1200 euro considera che paghiamo un mutuo mensile di 500 euro ci ritroviamo a vivere sulla soglia della povertà pensando a come fare quando arriverà una bolletta enel!!!!!!!!! Ma è giusto tutto ciò?????????

Paola Mura 02.08.12 16:04| 
 |
Rispondi al commento

Beh.... con queste ridicole riduzioni delle malespese delle mafie dei partiti e sindacati, più che altro, credo, Monti si riferisse alla luce per le maledette caste italiane, alle quali comunque non è di certo mai mancata. Per i cittadini impoveriti ed indebitati si tratta ancora una volta del buio in fondo al tunnel. Unica speranza M5S.

roberto d'iseppi, verona Commentatore certificato 02.08.12 15:04| 
 |
Rispondi al commento

Con la sua disarmante ironia, Woody Allen dice: "Ecco! c'è una luce in fondo al tunnel!! Speriamo non sia un treno...."

Stefania Pividori 02.08.12 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Io credo che a questo punto occorra PARLARE CHIARO e PRENDERE UNA POSIZIONE.

In seguito alle ultime malefatte di un parlamento morente, ci ritroviamo:
- il pareggio di bilancio in costituzione (art.81)
- con gli impegni presi con il fiscal compact, dobbiamo, allo stato attuale (ma di questo passo peggiorerà) tagliare ogni anno circa 47 MILIARDI di debito per i prossimi 20 anni (con Monti e tutti gli aumenti + IMU + tagli il debito è aumentato di circa 40 miliardi)
- le politiche fiscali saranno di fatto soggette ad approvazione BCE+consiglio/commissione europea, le quali eventualmente potranno introdurre delle proprie imposizioni per riportare il deficit entro i parametri (austerity)

Ora, il programma M5S è chiaro a chiunque sappia leggere ed effettuare un download, semmai un po' vago...
E' altrettanto chiaro come il sole che qualora governasse il M5S, esso sarà soggetto a tutti i vincoli di cui sopra.

Ora la domanda è, RISPETTIAMO TUTTI QUESTI IMPEGNI (e in tal caso dove si pensa di prendere i soldi non solo per arrivare al pareggio di bilancio ma per tagliare anche 47 miliardi l'anno per 20 anni?) O USCIAMO DALL'EURO-PA con tutto ciò che ne consegue e cancelliamo tutto?

Credo che su questo punto occorra chiarezza se si vuole davvero proporsi come SPERANZA PER IL FUTURO altrimenti diventa solo un'occasione sprecata...

Se si decide di non uscire, credo occorra rifare il programma in toto perchè TUTTO SI BASA SUI NUOVI VINCOLI, dato che, ricordo che E' IN COSTITUZIONE il vincolo di pareggio di bilancio, oltre al fatto che se non rispettiamo la tabella di marcia relativa alla riduzione del debito, siamo soggetti a sanzioni e "correzioni" dalla troika, leggasi austerity IMPOSTA, quindi non si scappa.

Che si fa? Lo chiariamo questo aspetto? O vogliamo fare la parte dei dilettanti allo sbaraglio dando al Casini di turno l'opportunità di affermare che quelli del M5S sono solo dei demagoghi e non sono in grado di governare?

Ciro Di Matteo Commentatore certificato 02.08.12 13:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tunnel?
Macchè tunnel!
Magari!
Questa purtroppo, è la vita normale, o se vogliamo restare in tema, la linea ferroviaria ordinaria sulla quale dovremo viaggiare per il resto della nostra vita!
Il tunnel deve ancora arrivare, e lì dentro,
al buio, potrà succedere di tutto!

luca ., Ancona Commentatore certificato 02.08.12 12:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Monti:"Un antidoto contro la stitichezza...!"

Giovanni portelli 02.08.12 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto un grande libro "L'Ultimo Respiro a Mezzogiorno". Un plauso all'autore e all'editore. Un'analisi spietata, concreta e obiettiva di un Sud ostaggio della politica e del malaffare. Una cifra esatta che si estende all’intero pese dove la casta cosca della politica banchetta come animali necrofagi con le carni di un'Italia morente. Con il tuo movimento, essendo la mia voce molto giovane e poco conosciuta fai occupare le piazze delle prefetture italiane dai giovani, eredi del futuro, fino a quando i farabutti della politica non si decideranno a varare la nuova legge elettorale.
Rivoluzionario Nonviolento

Rivoluzionario Nonviolento Commentatore certificato 02.08.12 11:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Devono restituire i soldi. Ci vuole la commissione di inchiesta di cui ne parla solo Grillo. devono smettere di ridere. solo cosi non riderannno piu i cicchitto gasèarri larussa ecc.

stante biagio, rapolla Commentatore certificato 02.08.12 11:33| 
 |
Rispondi al commento

letto su wikipedia:Attualmente la Repubblica italiana stipendia nelle sue forze armate e nei suoi corpi di polizia sopra elencati circa 2500 tra atleti, tecnici e dirigenti sportivi ed è il primo paese occidentale in quanto ad "atleti di stato" ma vi sembra giusto che una buona parte di questi atleti guadagna milioni di euro in pubblicità,visto che siete gia stipendiati da noi e non fate il lavoro che fanno i vostri colleghi rischiando la vita per 1200 euro "FACCIAMO UNA LEGGE CHE VIETI AD UN DIPENDENTE STATALE DI AQUISIRE ALTRI SEDDITI DA PUBBLICITA E TRASMISSIONI TELEVISIVE ? se vuoi fare film fiction o pubblicità lascia l'arma cosi fai spazio a chi la vuole difendela veramente .

rocco vizzuso 02.08.12 11:28| 
 |
Rispondi al commento

Rivoluzionario Nonviolento A "Radio Anch'io" l'alterego di Berlusconi, Angelino Alfano, ha iniziato la campagna elettorale parlando del buon padre di famiglia e di ridurre le tasse di un punto all'anno per cinque anni. Gli italiani non ne possono più di questi "omminicchi" e "quaquaraquà" e Alfano da buon siciliano dovrebbe sapere bene di cosa stiamo parlando e, purtroppo, i grandi speculatori economici conoscono bene i nostri italici "quaquaraquà" per cui il nostro futuro economico resterà nel buio del tunnel.
Il Rivoluzionario

Rivoluzionario Nonviolento Commentatore certificato 02.08.12 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, io sono con il movimento 5 stelle sempre e comunque, ma questa è una situazione diversa. La Valle d'Aosta è una regione autonoma in tutto e per tutto. Quando c'è bisogno di tutta l'Italia per risolvere problemi la regione se ne lava le mani perchè appunto autonoma. Quindi anche in questo caso bisognerebbe che tale regione si risolvesse la situazione da sola. Se poi questa è solo informazione allora li appoggio in pieno, ma se è una richiesta d'aiuto all'Italia allora è ridicolo!

Gianluca Pagano, Genova Commentatore certificato 02.08.12 11:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la fine del tunnel l'ho vista (anzi letta) in un blog che annunciava la mossa di alfano (trovate voi un'altro termine per definire questo essere) che annunciava le vendite di finmeccanica e altre aziende (le uniche rimaste ancora valide in mano allo stato). una volta vendute l'opera di monti sarà compiuta. a quel punto spero in una rivoluzione che ci porti a tamburo battente fuori dall'euro e ad una immediata nazionalizzazione di tutto quello che hanno svenduto e che si sono presi con questa farsa della crisi. ma sopratutto vorrei che TUTTI quelli che hanno contribuito a tutto ciò, ricevano il saldo delle loro azioni a iniziare dai vari onerevoli e a finire con tutti i giornalisti che hanno VOLONTARIAMENTE taciuto sulla verità palese (e senza accettare certificati medici di incapacità mentali)

Franco Giuseppe Tanda 02.08.12 10:44| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti non vorrei scoraggiarvi...io credo di aver capito una cosa: anche se il movimento arriverà a Roma ... A Beppe in segrete sedi gli faranno "una proposta alla quale neanche lui non potrà rifiutare" ed è per tutti così ...

Marino Ottavaini 02.08.12 10:44| 
 |
Rispondi al commento

la stessa frase fu detta da Tremonti ..

la crsisi è finita si vede la luce alla fine del tunnel...

ora siamo sull'orlo del precipizio EURO , ci riproporrano la LIRA che ha creato i 2000 miliardi di debito , dopo che ci hanno tolto tutti i nostri risparmi con la truffa Euro e ci hanno fatto indebitare fino al suicidio i maiali dei nostri politici sono ancora lì a vivere bene sulle nostre spalle.

Avete visto il parlamento della regione Sicilia sembra il parlamento di uno stato a parte , avete visto quanti sono ???

Ci vorrebbe una retata dei carabinieri e chiudere il palazzo dei Normanni e adibirlo a museo. La sicilia andrebbe amministrata con un server da Roma con commissari che si recano una volta al mese per il controllo delle spese ed "entrate"

siamo una nazione di buffoni amministrati da ladri mafiosi di merda ci vorrebbe veramente una rivoluzione con fucilazioni di piazza.

sabatino 02.08.12 10:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro Monti le persone come te non ci sono mai entrate nel tunnel,al massimo in un caveau di una banca

GIOVANNI D., PARMA Commentatore certificato 02.08.12 10:13| 
 |
Rispondi al commento

Spero che Monti muoia domani, magari sotto un carro armato, uno di quelli che ha contribuito a comprare per la prossima imminente guerra...

Daniel 02.08.12 10:12| 
 |
Rispondi al commento

A me sembra più il tunnel del Wilcoyote ....... Con un treno che ci arriva in faccia.
Anche ormai non siamo più noi che andiamo verso il disastro, ma il disastro stesso che ci sta venendo addosso.
L'unica soluzione è USCIRE SUBITO DALLA TRUFFA DELL'EURO ..... Moneta fasulla, utile solo a chi la difende a spada tratta ...... Monti, Prodi, Napolitano ........

Marco Ghiacci, Milano Commentatore certificato 02.08.12 10:01| 
 |
Rispondi al commento

Monti ha visto la luce alla fine del tunnel in quel della Val di Susa....
Mariooo pulisciti gli occhiali che non vedi bene!!!

sandrolibertini 02.08.12 09:26| 
 |
Rispondi al commento

Tranquilli...Monti non si sbaglia...ora ci pensa Angiolino e le sue "ricette economiche del PDL..."ogni giorno alle 12.30 su canale 5...consigli per cucinare l'economia....
Siccome a questi scellerati non è bastato 20 anni...di arrosti andati in fumo...allora, ora, si ripresentano con la "nouvelle coucine" previe lezioni prese da nonna papera..!!!
C'hanno una faccia che ci rimbalza anche i proiettili all'uranio impoverito!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 02.08.12 08:30| 
 |
Rispondi al commento

Monti ha copiato una battuta Grillo, solo che Grillo la finiva dicendo che la luce che si intravedeva era quella di un rapido che gli arrivava in faccia

Paolo D., Padova Commentatore certificato 02.08.12 08:00| 
 |
Rispondi al commento

La luce in fondo al tunnel la vede Monti...peccato che non la vedessero i suicidi per la crisi, e non la vedano oggi i disoccupati, i precari senza speranza, i pensionati al minimo...io ero uno di quelli che in Monti ci credeva, povero ingenuo, oggi stiamo messi peggio di ieri, e domani peggio di oggi! Le dimissioni di Monti, questa è la uve in fondo al tunnel!

Salvatore Bertolino 02.08.12 01:37| 
 |
Rispondi al commento

"Un lungo tunnel verso la luce: secondo numerose testimonianze è così che comincia la morte."

E da dove verrebbero queste testimonianze? Da morti viventi? Misteri dell'autorevole blog di Beppe Grillo!

Marco Lupi 02.08.12 00:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma i 18 mila dipendenti della regione Sicilia che lavoro svolgono?

stefano s. Commentatore certificato 01.08.12 23:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si e' L'ENEL

Sabrino Di Renzo, Gradara Commentatore certificato 01.08.12 22:55| 
 |
Rispondi al commento

Caro Monti, quello che lei ha intravisto dal suo punto di vista, non è l'uscita dal tunnel ove avete portato l'Italia, ma uno svincolo fognario che state seguendo da tempo, da bravi stro**i quali siete!
Prima ci mettete nella m***a e poi esultate dicendo che si sta uscendo? Ancora non le hanno tirato un colpo? Ormai ci manca poco!

Guest 01.08.12 22:55| 
 |
Rispondi al commento

"Monti vede la fine del tunnel, si è stata la prima notizia che ho sentito alla radio subito dopo hanno dato quella della disoccupazione record. Paradosso o pazzia?

Simone S., Roma Commentatore certificato 01.08.12 22:31| 
 |
Rispondi al commento

il debito pubblico esiste da una vita e ci si concentra su di esso proprio ora,nel momento peggiore,sacrificando il popolo...!ovviamente il fatto che non c'è più vera politica da 20-25 anni ha inciso...però così non si può più andare avanti!a questo punto chi se ne frega del debito pubblico o dello spread!

francesco rosario piccione 01.08.12 21:49| 
 |
Rispondi al commento

se ci fosse un pianeta come la terra con abitanti umani nella galassia di andromeda,probabilmente quelli riderebbero di noi di vero cuore,probabilmente si faranno un canale alla t.v. solo per quello!! (o forse esiste davvero?) mmmm!!!

Mimmo G., cardito (NA) Commentatore certificato 01.08.12 21:16| 
 |
Rispondi al commento

Sapere cosa mi lascia ogni giorno più allibito? Quello che leggo sulla stampa "ufficiale", sole 24 ore e dietro tutti gli altri. E' incredibile come ci sia totale ignoranza (o volontaria ignoranza) del meccanismo-euro che così com'è porta inesorabilmente all'impoverimento dei paesi deboli rispetto alla Germania. Ed è evidente che non cambierà perché altrimenti non lo avrebbero impostato così e non ci avrebbero fatto firmare trattati su trattati. Tutti a scrivere di aiuti....cambio di visione della Germania...modifiche dello statuto della Bce...E' come pensare che la mafia all'improvviso smettesse di fare i suoi interessi iniziando a curare più quelli della nazione. Allucinante.

Paolo 01.08.12 21:08| 
 |
Rispondi al commento

È una frase detta ieri da Rigor Mortis, non Montis e la rigidità post mortem ben si addice al tunnel pieno di luce che coloro ricordano dopo esperienze di pre morte, ha citato De Gasperi e come De Gaperi crede di essere uno statista, statista è colui che prevede il futuro e lui non sa guardare al di là del suo naso , ha praticato una cura da cavallo che il paziente Italia è morto per le cure, vuole esser ricordato dalla gente come un buon allenatore dimentico dell'adagio popolare " chi si loda si imbroda" è un presuntuoso, vanesio , pieno di sé e come tutti i professori ritiene di essere il depositario della verità e vuole insegnare agli altri a vivere, Come può una persona che percepisce di prebende varie più di un milione di euro capire come riesce a sbancare il lunario un disoccupato, un operaio, un pensionato al minimo. Rimane per me un massone oligarchico consulente di Cirino Pomicino che siede ancora in parlamento e Cossiga definiva un ignorante !!!!!

Arno Faravelli 01.08.12 21:05| 
 |
Rispondi al commento

Le cose non vanno bene:lo si può avvertire tutti i giorni uscendo di casa,però non si risolvono le cose nemmeno ad essere catastrofisti a tutti i costi.Idee,ci vogliono idee e soluzioni;a lamentarci siamo capaci tutti.

In bocca al lupo.

Graziano Ambrosini, Fivizzano Commentatore certificato 01.08.12 21:01| 
 |
Rispondi al commento

Il polo della speranza pare si chiamerà cosi l ammucchiata selvaggia tra pd udc fli api e sel si candida anche vendola alle primarie e fini no casini che resta a guardare e lo scenziato Rutelli
A fatto bene il grande Dipietro a starne fuori da un polo delle speranze perdute

Riccardo Garofoli 01.08.12 20:40| 
 |
Rispondi al commento

A me sa tanto di finto ottimismo x far passare un idea migliore sull'operato di governo in vista delle elezioni ... Non tanto x Monti ma giusto x far si che un po' di italiani non vedano il M5s come unica alternativa.... Ma tanto secondo me a sto giro non riusciranno a fermarci !!

Stefano Manecchia 01.08.12 19:59| 
 |
Rispondi al commento

E dai, un po' meno dramma e cerchiamo delle idee per uscirne vivi

Simone D., Padova Commentatore certificato 01.08.12 19:43| 
 |
Rispondi al commento

Le esperienze pre-morte dovute a ipossia cerebrale, monti-abc le sta facendo vivere a noi.

skellig ., MD Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.08.12 19:29| 
 |
Rispondi al commento

... Monti in fondo al tunnel ci può essere solo BEPPE GRILLO su un treno rapido che vi schiaccerà TUTTI ....

Jonni Caseri, bottanuco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.08.12 19:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori