Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Le folli spese del Senato


senato.jpg
“ ...spese folli per pulizie, facchinaggio, lavaggio auto e manutenzioni ordinarie e straordinarie. La spesa per le posate del ristorante del Senato era di ben 40mila euro l’anno scorso, mentre, per l’autolavaggio l’anno scorso sono stati spesi oltre 60mila euro! Cifre assurde e pazzesche! Per di più per le pulizie e il facchinaggio l’ammontare della spesa nel 2011 è stato di 3.500.000 euro! C’è da aggiungere che diversi parlamentari sono in ferie da giorni e hanno il coraggio di lamentarsi dei tagli quando, anche quest’anno, hanno avuto un mese di ferie, mentre, per milioni di italiani l’estate 2012 sarà da incubo: senza ferie e senza lavoro! Non hanno un briciolo di dignità e sono pronti a tutto pur di difendere i propri privilegi!" moira l., orvieto

10 Ago 2012, 11:46 | Scrivi | Commenti (89) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Politico : che non ha per fine vantaggi economici, ma vuole agire sulle istituzioni e il governo.

Una volta, un Deputato, o Senatore qual si voglia, aveva un lavoro, e le spese erano RIMBORSATE dallo Stato, di cui quelle del viaggio per andare a Roma, il pernottamento in Hotel (se venivano da lontano), il risorante se mangiava fuori, e il viaggio di ritotno. Ma una volta erano RIMBORSI, e finito di approvare i disegni di legge o altro, tornavano alla loro FATICA di ogni giorno, senza auto blu, ingressi agli stadi, e qualsiasi altro vizio che hanno. Si può dare colpa al boom economico degli anni '90, alla disinformazione che regnava (perchè l'importante era stare bene), MA ORA, sta a noi cambiare le cose, il futuro è in mano ai giovani!

da Cadelbosco (RE) 05.09.12 20:21| 
 |
Rispondi al commento

PERCHE NON CHIADIAMO A BERSANI CHE NE PENSA DI FAR CADERE IL GOVERNO QUALCHE GIORNO PRIMA DELLA SCADENZA DELLA LEGISLATURA IN MODO DA NON FAR PAGARE ALTRI 400 PENSIONI D'ORO AI NUOVI PARLAMENTARI??????
GIA LO SO. RISPONDAREBBE SI VA BENE VEDRENO DALLA PROSSIMA LEGISLATURA. SONO TRENT'ANNI CHE RIMANDANO OGNI COSA A DOPO. SONO DIVENTATI NOIOSI BUGIARDI. MA CHE PECCATO SONO STATI PER TANTO TEMPO IL MIO MODELLO POLITICO MA ORA CREANO SDEGNO E NON SI ACCORGONO DI NULLA.

stante biagio, rapolla Commentatore certificato 28.08.12 23:18| 
 |
Rispondi al commento

Ma tanto non cambierà mai.. È inutile star qui a pigiare tasti.. Continueranno a succhiare sangue.
Non riusciremo mai a guadagnare più di quanto rubano.. No no..

Danny calmo 23.08.12 01:18| 
 |
Rispondi al commento

Dunque, ho aperto il pdf linkato alle prime parole dell'articolo... il bilancio o la previsione di bilancio del senato tra il 2010 e il 2015 è in media superiore a 550 MILIONI di € all'anno.
Io non ricordo più come si legge un bilancio, se qualcuno ne sa qualcosa di più per favore fatemi capire... abbiamo 315 senatori più qualche senatore a vita... con l'aiuto di una semplice calcolatrice scopriamo che il senato ci costa oltre 1.7 milioni di € all'anno PER SENATORE!!!

Aiutatemi a capire, ditemi che sono un cretino e ho male interpretato i dati, vi prego!!!

Fabrizio Bai 13.08.12 01:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vediamo di essere più o meno precisi perché alle
ferie dei signori parlamentari bisogna aggiungere che timbrano in parlamento ,dico timbrano perché non si sa se sono presenti,molti sono musicisti specialità piano forte forte ,dicevo che alle ferie bisogna aggiungere natale ,pasqua ,e week end già perché qualcuno a detto ,in parlamento , che loro lavorano come bestie,a quali bestie si sarà paragonato ? forse perché lavorano tre giorni a settimana .E' indispensabile che li mandiamo a casa alle prossime votazioni per cui il M5S deve allearsi con qualcuno che abbia le stesse intenzioni .

francesco p., pula Commentatore certificato 12.08.12 09:31| 
 |
Rispondi al commento

Forza italiani alziamo la testa e mandiamola ha zappare la terra questa classe politica incapace corrotta e truffaldina. e ricordiamoci di loro alle prossime elezioni politiche non facciamoci ingannare dalle promesse ingannevoli che ad ogni scadenza elettorale ci fanno.

giancarlo gianangeli 12.08.12 09:01| 
 |
Rispondi al commento

Ma io potrei anche essere d'accordo sul fatto che le spese ordinarie e straordinarie del senato siano alte e dispenziose. Mi starebbe bene SE si tratasse di gente che fà il proprio lavoro e lavorasse veramente per il paese. Se ci fosse un senato che non fosse composto da questi cialtroni attuali io sarei ben lieto di pagargli tutte le spese. Fa sempre piacere pagare qualcuno che svolge ONESTAMENTE E CORRETTAMENTE il proprio lavoro. Ecco, forse farebbe al caso mio il parlamento della Nuova zelanda o dell Uganda. Quindi io non ho nè rispetto nè stima per i parlamentari attuali, le stesse persone che ci hanno portato al disastro e che hanno la faccia tosta di stare ancora seduti sulle poltrone. Populismo, demagogia? non so cos'è. So solo che i veri antipolitici sono proprio i politici e non chi li critica e vorrebbe cambiare le cose. O perlomeno provarci. Mi rodono le viscere di rabbia al solo pensiero che devo pagare i vitalizi e le pensioni d'oro di questa gentaglia. Io non contesto il vitalizio in sè ( se pur vergognoso il modo in cui è stato fatto ) ma il fatto che le persone che nè usufruiscano non lo meritano minimamente. Non meritano un trattamento così di lusso solo perchè hanno fatto un periodo di attività parlamentare! Non basta essere presenti in parlamento ma bisogna essere produttivi, attivi se no vai a casa. Come un qualsiasi normale lavoro di questo mondo. Non capisco perchè questi politici che hanno portato il paese al disastro e adesso non sanno che pesci pigliare ( il governo Monti è la prova lampante della loro incompetenza e inerzia )debbano ricevere un trattamento economico cosi vantaggioso. La classe politica attuale ha fallito? bene allora tutti licenziati. Licenziati dai cittadini italiani a calci in culo.

Gaspare M. Commentatore certificato 11.08.12 19:04| 
 |
Rispondi al commento

sono d'accordo con tutte queste denunce, come sono d'accordo quando si parla di ridurre le pensioni d'oro a 5000 euro e quelle dei parlamentari vecchi e nuovi a 3000. mi auguro che tutte queste belle proposte, quando finalmente sarete(mo)in parlamento diventino immediatamemte delle proposte di legge .poi speriamo che le votino e importante che le votiate. io dopo 42 anni di lavoro regolare (non in nero) prendo di pensione 1295 euro (37 euro me li trattengono comune e regione) ciao ciao speremmu ben

stefano g. Commentatore certificato 11.08.12 16:33| 
 |
Rispondi al commento

Chi si somiglia si piglia, se in Parlamento c'è questa gente è perché gran parte degli italiani sono così

Federico Mangiantini, Ponte Buggianese (PT) Commentatore certificato 11.08.12 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Calma, non occorre spazzarli via fin da subito, è sufficiente esserci in parlamento e denunciare le loro malefatte, ci penseranno da soli a spazzarsi via.

Domenico Morano (dom66), Montecatini Terme Commentatore certificato 11.08.12 13:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il problema che alle prossime elezioni non riusciremo a spazzarli via perche'
troppi italiani coglioni voteranno
sempre questi ladri di politici

Luca Lorenzoni 11.08.12 12:19| 
 |
Rispondi al commento

baterebbe non pagare piu' niente tutti insieme, e andarli a prendere per il collo come hanno fatto in argentina.

enrico occhiobello 11.08.12 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Ladri!!!!!!

Giovanni 11.08.12 11:41| 
 |
Rispondi al commento

La gente muore di fame e questi vanno in ferie!!!!! FERIE?!?!?!??! ORGANIZZIAMO E TAGLIAMO FUORI DA TUTTI I SERVI,SPIAGGE ,RISTORANTI, ALBERGHI, ECC. FACCIAMOLO SENTIRE QUANTO SONO GRADITIGRADITI

Michele Delmonte 11.08.12 10:34| 
 |
Rispondi al commento

La parola d'ordine deve essere GENERALIZZARE!!
Sei un politico?? allora sei fuori, isolato: vuoi fare la spesa? a te non te la vendo; vuoi comprare una casa? a te non te la vendo; vuoi mangiare al ristorante con la tua famiglia? non nel mio ristorante; vuoi un ombrellone con lettino nello stabilimento? a te non te lo do;....
TUTTI A CASA I MORTI DI FAME E CI DISPIACE PER GLI ONESTI MA QUALCUNO DEVE RIMETTERCI ( E NOI ABBIAMO GIà DATO)ALTRIMENTI STAREMO SEMPRE AD ASCOLTARE I DISONESTI CHE SI NASCONDONO DIETRO AGLI ONESTI (I VIGLIACCHI).
CONFERMO: TUTTI A CASA

leonardo napoli 11.08.12 09:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ultimamente i politici e quindi i loro organi di informazione (tv e giornali) hanno trovato la Germania come capro espiatorio.
Si sentono continuamente fare confronti, da parte dei loro servi, in campi extra-economici, che fanno riferimento allo spread (vedi partita Italia-Germania agli europei di calcio).
Personalmente preferirei aver perso la partita ma fare scambio di politici (e relativi stipendi). I nostri in Germania e i loro qui. I tedeschi preferirebbero sicuramente perdere altre 100 partite...

Sandro O. 11.08.12 08:41| 
 |
Rispondi al commento

Ci lamentiamo tutti ma continuiamo a stare zitti e a farcelo mette n'det posto.Se ci facessimo vedere un po' più Inca.... e scendessimo in piazza a manifestare(diciamo così che è meglio) forse qualcosa cambiera'.

Giacomo Calabro' 11.08.12 08:36| 
 |
Rispondi al commento

cambiare CAMBIARE
A CASA .
speriamo


cosimo l., figline valdarno Commentatore certificato 10.08.12 18:54| 
 |
Rispondi al commento

Brutte merde...quando li butteremo nell inceneritore.bruciamoli vivi..il problema e che non li vogliono nemmeno all inferno....loro a godersi le ferie a mangiare a nostre spese...mentre il popolo non ha nemmeno i soldi per fare la spesa...non dovrebbero solo vergognarsi...dovrebbero sparire dalla faccia della terra...parassiti....

Patrizia Tremul, Cassacco Commentatore certificato 10.08.12 18:50| 
 |
Rispondi al commento

250 commenti tutti orientati a lamentare i guai dell'italia,che ormai se si chiede ad un banbino delle elementari te li elenca a menadito.Non sento quali sono i rimedi.Se si riesce a mandare a casa le iene fameliche che sono in aguato alla camera ed al senato,oltre che al colle,(cosa che dubito si possa cosi' in fretta cacciare questo tumore invadente che ci perseguita)cosa ha intenzione di fare il M5S appena eletto a Roma?La 1a cosa, la 2a, la terza,ecc. che programma ci propone?Non si incollera' alle comode poltrone impregnate di efficacissima colla a doppio strato?(lega insegna)voglio fatti non parole,basta questa e'l'ultima occasione che rimane per risollevare L'italia,dopo di che prepariamoci ascrivere e parlare in Tedesco.Non riusci' Hitler a sottomettere l'Italia,vie' riuscita la Merckel con l'euro.Il programma per favore.Ettore

ettore mosca 10.08.12 18:45| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Mi stupisco che qui ci si stupisca ancora dei nostri parlamentari , davanti alle telecamere in fila a predicare bene , ma subito dopo a razzolare male come solo loro sanno fare ....

stefano barbarossa 10.08.12 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Sarei curioso di sapere che cosa ne pensa il parlamento Europeo di tutto questo spreco.

Michele A., VENOSA (PZ) Commentatore certificato 10.08.12 18:23| 
 |
Rispondi al commento

Questo tipo di notizie dovrebbe mandarle la televisione di Stato che paghiamo tutti,in tutte le edizioni giornaliere,invece si parla dei cani salvati dalla vivisezione,e di altre cose che non interessano nessuno.E poi vedi che scappa scappa generale.

Michele A., VENOSA (PZ) Commentatore certificato 10.08.12 17:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GPS PER TUTTI.
Prima di sciogliere le camere, servendoci degli accalappiacani, impianteremo su ciascun parlamentare un micro-chip con GPS.
Quando questi scapperanno e cercheranno di nascondersi avremo la possibilità di localizzarli, catturarli,
ricondurli al canile per far restituire l'osso che hanno rubato....

Elia Porto 10.08.12 17:34| 
 |
Rispondi al commento

ho letto e guardato il video,sono scioccato,occorre una propaganda di informazione che porti la gente ad informarsi sul web,se tutti sapessero quello che succede veramente, e cosa fanno i nostri politici, le cose potrebbero veramente cambiare.

maurizio zinali 10.08.12 17:28| 
 |
Rispondi al commento

"Caro Grillo, sono da un paio d'anni che seguo il M5S ma vi sono dei grossi
problemi nelle sezioni locali, tanto che in un tempo così lungo non ho mai
trovato una costanza nè di incontri nè di discussioni dei problemi che si
pongono diversi simpatizzanti o anche iscritti al moivimento.
Le risposte al forum sono quasi insistenti e non hanno un seguito in
incontri periodici che dovrebbero porsi come risultato il perseguimento
degli obiettivi che il movimento si pone... invece mi sembra di essere
incappata nell'ENNESIMA FREGATURA DI SCARSA ORGANIZZAZIONE E CONDIVISIONE A
LIVELLO LOCALE!!!

Parlo della situazione in Sardegna e mi auguro che tu intervenga oppure
molti, come già sta succedendo, diranno addio al tuo movimento, con
grandissimo danno per chi ha CREDUTO IN TE!!!"

mens ispirial Commentatore certificato 10.08.12 17:23| 
 |
Rispondi al commento

"D'accordo, ma caro Grillo è necessario passare ora ai fatti e organizzare delle vere programmazioni a livello locale per impedire che arriviamo ai ferri corti!!!
"

mens ispirial 10.08.12 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Il bello della diversità :-)

José Mujica, il presidente che vive con 800 euro al mese
Il presidente povero dell'Uruguay, miglior esempio di austerity su scala internazionale

"A chi gli ha chiesto spiegazioni per questo stipendio "da fame", il presidente ha risposto: "I soldi mi devono bastare perché la maggior parte degli uruguaiani vive con molto meno".

http://www.cadoinpiedi.it/2012/07/23/jose_mujica_il_presidente_che_vive_con_800_euro_al_mese.html

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.08.12 17:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E continuano imperterriti a dare colpe al cittadino evasore, al debito (chi l'avrà poi fatto, tra l'altro...) che cresce grazie/nonostante Monti, ai tedeschi che non mettono mano al portafoglio. E così via. Credono che all'estero non si sappia com'è l'andazzo di certi italiani sia in Italia che anche all'estero (operazioni finanziarie discutibili in Romania, Albania, Brasile, Argentina...).

Gian A 10.08.12 16:55| 
 |
Rispondi al commento

mi farebbe piacere sapere da dove si possono scaricare questi dati oltre che dal blog di Beppe?

nico pistellato 10.08.12 16:18| 
 |
Rispondi al commento

A Cagliari, Equitalia ha richiamato i dipendenti per predisporre una NUOVA ONDATA DI ATTI.
Si, proprio per FERRAGOSTO, regalino extra.
Pensate che FERIE avranno i destinatari!!
---
Non basterà mai e poi mai tutta l'energia che si possa sviluppare nell'augurio di una serie di CARCINOMI ESOFAGEI CON COMPLICANZE RESPIRATORIE GRAVI a tutta questa gente.

Marco Sitzia Commentatore certificato 10.08.12 16:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e il gelato artigianale che qualche tempo fa propose nientepopodimeno che il senatore
Buttiglione ?

Dott. ITALO MARSICOVETERE, AREZZO Commentatore certificato 10.08.12 15:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E chi li schioda più da poltrone di velluto fino ad ora siamo stati a guardare inermi, ma ormai il fondo è stato toccato in tutti i sensi. Finiremo e ci siamo... a paese da terzo mondo e chi è incollato alla sua poltrona continuerà a nuotare nei privilegi. Il Movimento 5 stelle sarà la ns. unica salvezza e finalmente l'Italia sarà ribaltata da cima a fondo! Vai Beppe e Movimento 5 stelle siamo tutti con voi e voi sarete con noi.SIETE LA VOCE VIVA DEGLI ITALIANI !

mary pavan 10.08.12 15:40| 
 |
Rispondi al commento

Cercasi un Lee Harvey Oswald o Massimilano Tartaglia pernottamento incluso!

BB 10.08.12 15:31| 
 |
Rispondi al commento

I parlamentari italiani sono come le locuste, quando passano loro si mangiano tutto e non rimane altro che miseria e carestia.

cam1900 10.08.12 15:24| 
 |
Rispondi al commento

"ALIBABA ED I 945 LADRONI".. VEccchiume lurido, bavoso di potere, colluso e corrotto con il malaffare, incapace di gestire il Nostro PAESE..Credo che li spazzeremo via tutti...Forza Dr. Grillo..Voteremo in massa il MOVIMENTO CINQUE STELLE...!!!!!

luigi doria 10.08.12 15:22| 
 |
Rispondi al commento

spese folli ancora più folli per la le tipografie di stato e per la digitalizzazione dei documenti parlamentari, entrambi, pare secondo un servizio televisivo, se non ho capito male, costano circa 28 (ventotto) milioni di euro all'anno!!

ivano c., genova Commentatore certificato 10.08.12 15:14| 
 |
Rispondi al commento

http://milano.repubblica.it/cronaca/2012/07/14/foto/la_coda_infinita_al_pane_quotidiano_e_in_viale_toscana_arriva_la_transenna-39060041/1/

Lux Luci 10.08.12 15:12| 
 |
Rispondi al commento

Spero muoiano tutti in maniera atroce, insieme alla famiglia... stesso dna stessa merda.

Lorenzo F. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.08.12 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Chi vota ancora Pd,Pdl,Udc,Lega,o ha dei benefici da questi partiti,o è vecchioe ingenuo o alla fine non mi resta che credere(sperando di no)che la maggioranza degli Italiani ha il cervello di una gallina,con tutto il rispetto per questi animali che sono sicuramente più intelligenti di loro.

alessandro fossati Commentatore certificato 10.08.12 14:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se siamo tutti consapevoli che per uscire da questa merda che decompone dobbiamo essere uniti, possiamo mandare a gambe all'aria ( o a testa in giù ...)tutti i porci che pasciano al trogolo della politica. Dobbiamo cercare ( altro che le parole di padoa schioppa : pagare le tasse è bello!) di non pagare più i balzelli che ci impongono, di non pagare le multe, di ignorare le cartelle di equitalia , ecc. fintanto che anche per la casta non finiscono tutti i privilegi. L' austerità dev'essere per tutti i cittadini italiani non per i soliti scemi. Cerchiamo tutte le furbizie per non dare i nostri sudati guadagni alla porcata della nostra inutile e dannosa classe politica.

Giuseppe Maldera 10.08.12 14:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Grillo, sono da un paio d'anni che seguo il M5S ma vi sono dei grossi problemi nelle sezioni locali, tanto che in un tempo così lungo non ho mai trovato una costanza nè di incontri nè di discussioni dei problemi che si pongono diversi simpatizzanti o anche iscritti al moivimento.
Le risposte al forum sono quasi insistenti e non hanno un seguito in incontri periodici che dovrebbero porsi come risultato il perseguimento degli obiettivi che il movimento si pone... invece mi sembra di essere incappata nell'ENNESIMA FREGATURA DI SCARSA ORGANIZZAZIONE E CONDIVISIONE A LIVELLO LOCALE!!!

Parlo della situazione in Sardegna e mi auguro che tu intervenga oppure molti, come già sta succedendo, diranno addio al tuo movimento, con grandissimo danno per chi ha CREDUTO IN TE!!!

mens ispirial 10.08.12 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Se ricordo bene l'anno scorso i parlamentari, i senatori, TUTTI, quelli cioé ai quali noi diamo l'appellativo "LORO", tutti questi loro sostenevano che le spese della politica erano irrisorie. Dal "LORO" punto di vista, sicuramente non si sento no in torto, però (c'é sempre un però), dal NOSTRO punto di vista hanno detto una falsità. Ovviamente siamo NOI che dobbiamo dimostrarlo a LORO, in un processo pubblico. Escludere questi parlamentari è come è successo alle olimpiadi recentemente, cioé l'eslusione di quegli atleti che si sono dopati. Un dispiacere "dovuto", magari a malincuore, ma fuori da questi interessi. Eliminare gli interessi clientelari significa togliere il lavoro a quelli che oggi fanno i camerieri alla buvette e percepiscono stipendi che potrebbero percepire pagati dai parlamentari stessi invece che da noi. Questi camerieri devono essere liberati dal servilismo che li opprime. Togliere i soldi dalla politica, togliere i previlegi pagati ai ricchi dalla povera gente. Spiegari ai servitori di Equitalia che si stanno approfittando del sangue di persone che vengono tartassate. Ad uno tolgono il lavoro, prova ad aprire un'impresa, viene INGIUSTAMENTE tartassato e se aveva un catorcio di macchina glie lo tolgono. Quindi invece di dormire in auto dormirà sotto un ponte e non avrà più l'opportunità di trovare un lavoro. Invece un extracomunitario, nel suo paese percepisce una pensione sociale pagata da noi, con i nostri ultimi soldi. E un parlamentare mantiene i suoi previlegi. Il 45 §% degli italiani che non votavano devono votare per M5S, devono avere l'opportunità di accedere al WI-FI gratuitamente, devono usare la testa per cambiare radicalmente questa brutta realtà. Non come dico io ma come siamo disposti, in buona fede, a realizzare insieme. Una utopia? Perché no, proviamoci noi non votanti a far capire alla minoranza che il loro mondo è finito. Gli arabi della Primavera lo hanno capito prima di noi.

Ivan I., Genova Commentatore certificato 10.08.12 14:46| 
 |
Rispondi al commento


@risposta per il (sig) juri jivago .. Il tuo Ppensiero è rispettabile.. Ben altra cosa è dare degli scemi a chi non la pensa come te ( mi piacerebbe davvero sapere chi sei e a chi hai votato in tutto questo tempo) ogni cittadino che fa parte del M5s ME COMPRESO può ritenersi offeso e anche se il tuo consiglio è dedito a cercare di aprire gli occhi agli altri stai sicuro che non andando a votare è il sistema più sicuro per permettere ai partiti di rimanere in sella ! T'invito prima di parlare a sproposito di qualcosa che sicuramente non conosci a partecipare anche solo per curiosità a qualche incontro del M5S e forse ti renderai conto che ció che hai scritto non corrisponde nemmeno minimamente !!

Claudio Presenti 10.08.12 14:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fossero solo queste le spese pazze!Il nostro debito pubblico cresce sempre di più,perché, queste bestie fameliche,divorano tutto e cercano di non lasciare traccia alcuna.Esistono solo loro,tutti gli altri siamo bestie da somma.Godete,godete in fretta,perché poco tempo vi resta! Maledirete il giorno in cui siete nati;chiederete di morire,ma sarete condannati a vivere negli stenti e nel fango,tra i vostri simili.

Ignazio Virzì 10.08.12 14:23| 
 |
Rispondi al commento

ecco perchè sto meditando di lasciare l'italia ai politicanti et similia ,voglio vedere se chi lavora se ne va chi pagherà il loro "struscio"

enzo paolo 10.08.12 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Ma non c'è nessuno che perda la testa e che li faccia correre dalla paura?

adriano fontanot 10.08.12 14:02| 
 |
Rispondi al commento

SCEMI. VI PISCIANO IN TESTA E VI DICONO CHE PIOVE. L'UNICA SOLUZIONE E' NON VOTARE PIU', MANDARLI AFFANCULO E METTERSI CONTRO LA CASTA DELINQUENZIALE CHE DISTRUGGE L'ITALIA DA UN 30 ENNIO. IL MOVIMENTO 5 STELLE NON RISOLVE UNA SEGA, SERVE SOLO PER PORTARE A VOTARE CHI ERA INCAZZATO E VOLEVA SCENDERE IN PIAZZA. FUNZIONA COME AL SOLITO. PARTITI DELL'AMORE, DELLA CACCIA, LEGHE E CAZZI VARI SERVONO SOLO PER FAR VOTARE I CITTADINI STANCHI...INTANTO COI LORO VOTI, QUELLI CERTI CHE HANNO, I SOLITI VANNO AL POTERE. IL RESTO è SCENEGGIATA NAPOLETANA, MA SENZA IL RESTO SI VERREBBE COMMISSARIATI DALL'OSCE E DALL'ONU, E ALLORA LA PACCHIA PER LORO SAREBBE DAVVERO FINITA. NON VOTATE, ALTRO CHE M5S!!!

juri jivago 10.08.12 13:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il vero problema é che non esiste un organo di controllo e che gli si permette di sprecare i nostri soldi........

giancarlo sartori, parma Commentatore certificato 10.08.12 13:35| 
 |
Rispondi al commento

se riusciamo a far vincere il movimento 5 stelle sono sicuro che cambieranno tante cose in meglio per tutti noi perciò votiamo movimento 5 stelle

gianni flaccavento, floridia provincia di siracusa Commentatore certificato 10.08.12 13:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io non sono violento , non lo sono mai stato , ma se dopo le prossime elezioni non cambia nulla, io credo davvero che si arrivi molto vicini alla guerra civile !!

e che ca..o!

Roberto B. Commentatore certificato 10.08.12 13:12| 
 |
Rispondi al commento

e che cazz mavit rutt'o cazz........

francesco q., cellamare bari Commentatore certificato 10.08.12 13:03| 
 |
Rispondi al commento

la mia paura e' che si arrivera' alla guerra civile xche' non si puo' piu' andare avanti, troppi rincarichi e secondo me non c'e nessuno che li controlla. un esempio: io ho la macchina a g.p.l be' due settimane fa costava a litro 0,730 domenica scorsa e' passato a 0,755 e l'altro ieri a 0,775 ho chiesto come mai questo rincaro mi hanno risposto che loro sono lavoranti e non lo sanno. MA.... secondo voi c'e' qualcuno che controlla????????????????

simonetta gardani 10.08.12 13:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho davvero il timore che di questo passo prima o poi qualcuno perda la testa .... E commetta un atto irrimediabile verso questi "politici".... Purtroppo quando si va a ledere la dignità di onesti cittadini il rischio e' che inizzi a scorrere sangue al posto delle parole che sino ad ora sembrano essere inutili .

Stefano Manecchia 10.08.12 12:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questi acari della rogna dobbiamo mandarli via a calci in culo ci rubano i soldi e poi fanno i fighi nei resort mentre noi a pagare le tasse fino all'ultimo euro.......la soluzione per mangiare e non pagare piu' un cazzo!!!!!!

Vittore manunta 10.08.12 12:53| 
 |
Rispondi al commento

.. le posate del ristorante del Senato era di ben 40mila euro l’anno scorso !!

..ma che fanno, se le rubano !?!?

Roberto B. Commentatore certificato 10.08.12 12:50| 
 |
Rispondi al commento

Non prendiamoci in giro gli italiani sono tutti in vacanza tutti tutti ricchi e poveri ,quando vedrò la mia e le altre città piene ad agosto crederò alla favola della crisi fino ad allora resto convinto che gli italiani stanno fin troppo bene

Paul Galesco 10.08.12 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Se ne strafregano di noi,appena possibile mandiamoli via,

Rino Ceronte 10.08.12 12:38| 
 |
Rispondi al commento

l'unico modo per cambiare questo regime è solo le urne ,votiamo con intelligenza e mandiamoli a casa tutti questi politi che manteniamo con i loro privilegi con il nostro lavoro nella maggior parte dei casi anche poco retribuito . Il movimento 5stelle è secondo me una valida alternativa fatta di gente nuova nel campo politico e finalmente con fedine penali pulite .
Se vogliamo possiamo cambiarla questa italia per noi ma soprattutto per i nostri figli . leandro da livorno.

leandro vacccari 10.08.12 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Lui si chiama Antonio Di Pietro! Lui è uno di noi.

Lui parla la lingua della gente per bene di questo Paese. Lui sta dalla parte dei cittadini, dei pensionati, dei lavoratori, di coloro che campano a fatica con un stipendio da fame, di chi la vita se la suda davvero tutti i giorni e crede che - malgrado “loro” - un mondo migliore, un'Italia più giusta, equa e solidale sia ancora possibile! Lui è quello che quando va in televisione non ha peli sulla lingua e gliele canta “chiare e tonde” come farebbe un anziano che con una miseria di pensione deve pagare la badante più di quanto l’Inps riesca a dargli ogni mese, come farebbe un lavoratore dipendente che assieme allo stipendio ha visto impoverirsi diritti e aspettative, come farebbe un giovane laureato che se vuole lavorare deve sottostare a certi “compromessi”, come farebbe un onesto contribuente che paga fino all’ultimo centesimo di tasse pur sapendo che questo Stato non gli darà mai in cambio neppure uno straccio di welfare! Lui si chiama Antonio Di Pietro. Ma a ”loro” il suo dire non piace! Il suo pensare gli fa venire addirittura i brividi! “Loro” sono rimasti legati al "politichese" vecchia maniera e se non ti adegui, ti fanno fuori!
>>> VIENI ANCHE TU A DIRE LA TUA SU : http://freeskipper.blogspot.com


Free Skipper, Roma Commentatore certificato 10.08.12 12:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BASTA!!voglio un paese che mi permetta di farmi una famiglia!!Non voglio un paese che strozza ogni sogno, voglio poter cambiare!!e voglio non essere la sola!!


Senza parole, questi " morti viventi " non hanno la più pallida idea di restituire l'onore al paese e la dignità ai cittadini, ma hanno le idee chiarissime su come spendere in maniera "allegra" i nostri soldi. Prendere i colpevoli di questi sprechi, è la priorità! Fargli rimettere tutti i soldi al loro posto, senza chiacchere. Un operazione retroattiva, tutti gli sprechi vanno risanati e tutti i colpevoli devono provvedere a rimettere in cassa i soldi, altrimenti carcere! In un cella. E se non metti i soldi al loro posto, marcisci in carcere. Dici di non ricordare chi ti paga la casa? Carcere...vediamo chi si stufa prima. Io ti metto in carcere, e comincio a discutere della tua situazione, con i tuoi avvocati, solo ed esclusivamente quando ti torna la memoria! Hai permesso la spesa di 40 mila euro per le posate? Carcere..rimetti al loro posto i 40 mila euro, e quando ho finito di spiegarti quello ti succede alla prossima cazzata, vedrai che al senato, ci vai con le forchette che hai a casa! Bisogna demolirli, senza se e senza ma. Ti chiudo in un buco, e quando hai sistemato il tutto, comincio a discutere. Altrimenti stai li. Pane e acqua. Muori? Allora muori, son cazzi tuoi. Tanto mi sembra di capire , che la logica che seguono queste bestie , è questa. Non riesci a campare? Allora muori. Io ne ho i coglioni pieni. per non parlare dei loro volti! L'espressione di impunità che alleggia nei loro volti. Forminchioni ne è il classico esempio. E tornando al discorso di prima..non trovi le ricevute? carcere! Come può un uomo devoto al vangelo e alla povertà, avere delle ricevute che dimostrano che le vacanze da 1 milione di euro a notte, se le paga con le sue tasche? E i suoi elettori? Ma che cazzo!! Paese magnifico destinato a morire per l'avidità che questi signori perseguono in maniera maniacale.

Davide 10.08.12 12:19| 
 |
Rispondi al commento

E' assurdo. E noi paghiamo! Questa sarebbe la tanto millantata democrazia??? Forse la loro, ma non la nostra! Noi facciamo fatica ad arrivare a fine mese, con sempre meno soldi e le ferie se va bene un paio di settimane l'anno. Per chi le ha.
Ma stiamo scherzando? Non molleremo mai, via questa spazzatura dal paese! Italiani sveglia! Ma non avete ancora capito chi sono questi?

Silvia M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.08.12 12:13| 
 |
Rispondi al commento

...VI RICORDATE LA BARZELETTA CHE TOTO' RACCONTAVA IN TELEVISIONE...(QUELLA DI PASQUALE CHE LO RIEMPIVA DI SCHIAFFI....LUI ALLA FINE DICEVA:E CHE SO' PASQUALE IO???BE'IO CREDO CHE OGGI NOI ITALIANI SIAMO TUTTI DIVENTATI COME PASQUALE!!!CONTINUIAMO A PRENDERE SCHIAFFI,PER QUANTO TEMPO ANCORA???? IO SONO STANCO E INC....UN SALUTO A TUTTI E FORZA GRILLO

generoso v., roma Commentatore certificato 10.08.12 12:12| 
 |
Rispondi al commento

Ma con queste spese rilanciano l'economia..
ma gli potrebbe anche venire in mente di eliminare le pensioni al minimo, tanto se uno riesce a vivere con una pensione al minimo ne può tranquillamente fare a meno, così si incamera un po' di liquidità (visto anche il numero elevato di queste pensioni al minimo) da utilizzare per adeguare all'inflazione e svalutazione le pensioni d'oro. Questo si chiama spending review.

Vittorio ., Sondrio Commentatore certificato 10.08.12 12:12| 
 |
Rispondi al commento

W l'Italia.

Sabrino Di Renzo, Gradara Commentatore certificato 10.08.12 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Come ti salvo il paese da Berlusconi a Monti

Licenziare , vendere fabbriche e imprese che producono ,togliere il diritto a i lavoratori , aumentare la disoccupazione , diminuire i salari degli italiani ,ma non diminuire quelle dei politici , aumentare i salari dei deputati senatori e dirigenti di settore , diminuire le pensioni degli italiani , aumentare la pressione fiscale verso le classi sociali più povere , diminuire la pressione fiscale verso le classi più ricche per evitare che esse scappino all'estero , evasione fiscale :permesso per le classi sociali ricche di evadere le tasse fino ad una certa somma , ovviamente questo non vale per le classi povere , appropriarsi delle donazioni degli italiani verso i paesi che hanno subito una calamità naturale (vedi Aquila) insistere sulla realizzazione di opere che costano e sono inutili in questo momento di crisi (vedi TAV ) creare leggi che permettano di falsificare i bilanci , modificare la legge elettorale per continuare a creare danni al paese , bloccare la ricerca universitaria e creare un legge dove una laurea vale tanto quanto un rotolo di carta igienica , realizzare operazioni come spendo diecimila e mi faccio rimborsare centomila euro promosso da partiti come pd e pdl , venire scoperti e poi proporsi di emanare una legge che impedisca la riuscita di tale operazione ( come se il topo d'appartamento per chiederti scusa di averti svaligiato casa tua si offrisse volontario per installarti di persona un sistema d'allarme ) , . SE HO DIMENTICATO QUALCOSA AGGIUNGETE


Bisogna mandarli tutti a casa, senza distinzione di sesso, credo religioso, credo pèolitico...TUTTI A CASA, a cominciare da Napolitano e, in fila indiana, tutti dietro (ma senza pensione d'oro)

Giorgio Somaglia 10.08.12 12:07| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori