Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Le mille ILVA della Campania


ecoballe_acerra.jpg
"Immaginate di svegliarvi, spalancare la finestra della vostra stanza e respirare a pieni polmoni la brezza mattutina. Immaginate quindi di ritrovarvi per questo la gola in fiamme, gli occhi lacrimanti e la sensazione di star vivendo gli ultimi attimi della vostra vita. Avete appena immaginato una piccola parte della giornata di chi è nato e cresciuto nella "Terra Dei Fuochi", territorio a cavallo tra le province di Napoli e Caserta, includendo questi due capoluoghi. Ogni giorno, a tutte le ore, che ci sia il Sole in cielo o sia notte fonda, all'orizzonte si stagliano i fumi neri e densi di decine e decine di roghi di rifiuti tossico-nocivi, per lo più scarti di lavorazione industriale messi a bruciare su un letto di copertoni esausti, stracci intrisi di carburante, od altro materiale combustibile. I risultati di questa pervasiva opera di distruzione portata meticolosamente avanti da almeno 20 anni, senza soluzione di continuità, sono sotto gli occhi di tutti: falde acquifere inquinate, malattie respiratorie, coltivazioni compromesse ed incidenza tumorale tra le più alte in Italia nonostante l'esiguo numero di industrie pesanti. E' una vera e propria ecatombe, un eccidio di massa portato avanti con il silente assenso delle istituzioni presso le quali da anni i cittadini sporgono formale denuncia: tutto documentato sul sito della Terra Dei Fuochi. Ora immaginate che un battaglione dell'esercito sia a guardia di una discarica di eco(?)balle. Immaginate che questa discarica prenda fuoco una volta. Poi anche una seconda. In realtà c'è poco da immaginare, potete vederlo con i vostri stessi occhi, in questo video girato da Bartolomeo Pepe e Salvatore Laudando.
Benvenuti in Campania." MoVimento 5 Stelle Campania

27 Ago 2012, 13:07 | Scrivi | Commenti (26) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

GENOCIDIO, CRIMINI CONTRO L'UMANITA'. MA SI SA A SUD CIO'ACCADE DA 151 ANNI GRAZIE AI FRATELLI LIBERATORI E GLI ASCARI INDIGENI! ALTRO CHE DIRITTI UMANI CHE IL NOSTRO CARO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ANDO'IN CINA A DIFENDERE...CHE VERGOGNA! PROPRIO LUI CHE FIRMO'LA LEGGE 123/08 SUI RIFIUTI IN CAMPANIA, DOVE TUTTO CIO'CHE E'ILLEGALE IN ITALIA NON LO E'IN CAMPANIA. PERFETTO ASCARO!

massimiliano MAX 01.09.12 03:46| 
 |
Rispondi al commento

Si, parlarne sempre di più . Le luci che si innalzano quando uno dopo l'altro si accendono i roghi sono più rosse del quartiere a cui tiene tanto il sindaco De Magistris.....

rosa salzano 29.08.12 21:05| 
 |
Rispondi al commento

...il tuo sindaco di napoli preferito ti ha detto dove piazzerà l'inceneritore nel quale brucerà i milioni di ecoballe ereditate da bassolino?

Gabriele Alfano Commentatore certificato 28.08.12 22:45| 
 |
Rispondi al commento

La mattina quando esco di casa e inbocco la superstrada (che di super ha veramente poco) tra Afragola ed Acerra per andare a lavoro, è un vero e proprio "slalom gigante" tra i sacchetti dell'immondizia, cumuli di detriti e copertoni (spesso bruciati).
Finchè esisterà ignoranza esisterà la camorra, e finche ci saranno malavitosi e politici collusi a speculare sarà meglio imparare a "sciare"!

GIUSEPPE CASSINESE 28.08.12 15:14| 
 |
Rispondi al commento

Non ci sono parole, bisogna solo passare ai fatti.
E quella infinita faccia da culo di Bersani ha il coraggio di dire fascista a chi cerca solo di non crepare di tumore.
Me li ricordo, i maiali dirigenti ex PCI campani, dietro un ex sindaco di Casal di Principe comunista gambizzato dalla camorra, che ridacchiavano.
Hanno venduto i loro elettori e militanti alla camorra, all'Impregilo, e con Bassolino che ha piazzato il figlio in una banca d'affari a Londra, pure alla speculazione internazionale che ha piazzato i derivati agli enti locali campani.
l'hanno creato loro il M5S, con i malati di inquinamento, i disoccupati creati dalle privatizzazioni a cazzo, con i precari creati dalla legge Treu e con quelli che andranno in pensione a settant'anni per colpa della riforma Fornero votata da loro.
e questa massa di disgraziati sono fascisti!
Ormai si sono bevuti il cervello, devono solo sciogliere il pdmenoelle e scappare all'estero.
Ancora una volta hanno salvato loro Berlusconi dall'essere giustamente arrestato, torturato e giustiziato a botte in cella.

mario genovesi 28.08.12 09:23| 
 |
Rispondi al commento

oggi vado controcorrente...mi dispiace per lo scrivente, però ogni volta che parlo con qualche meridionale,mi decantano sempre il social trend della loro regione...noi facciamo così...noi facciamo cosa...insomma le regole sono un optional..lo dismostrano anche i dati sulle 70.000 case abusive sparse intorno al Vesuvio!...(non voglio fare di tutta un erba un fascio)però io mi chiedo...ma possibile che nessuno vede nulla?..ivi compreso le autorità!!se lo facessero qui dopo due secondi arriverebbero l'elicotteri..!però la gente farebbe foto e filmati per consegnarli alla Polizia...

roby f., Livorno Commentatore certificato 28.08.12 08:34| 
 |
Rispondi al commento

In napoletani sono incredibili: fanno la guerra per bloccare le discariche bloccando perfino le autostrade (2 ore fermo sulla Roma-NA, una volta), e poi bruciano i cassonetti per strada (visto di persona in zona Volla, periferia di Napoli).

Senza contare che quando non se la bruciano da soli sotto casa la spediscono in Germania per farla bruciare (almeno là con tutte le sicurezze del caso).

Berlusconi aveva ragione: bisogna usare l'esercito con certa gente.

Albert A. Commentatore certificato 28.08.12 08:32| 
 |
Rispondi al commento

Sono di caserta e ci vivo da 50 anni.La condizione di vita dalle mie parti sono nettamente peggiorate,svegliarsi la mattina e sentire nell'aria puzza che ti dà un senso di nausea è una costante.La sera quando si sta sotto vento senti questo puzzo che ti fa vomitare e pensi che l'aria che stai respirando può farti morire.Ogni giorno senti che un tuo amico si è ammalato di cancro e pensi che può capitare anche a te o a un tuo caro.Se poi pensi che possa capitare a un tuo figlio preghi, affinchè possa capitare prima a te perchè sopravvivere a un tuo figlio è la peggiore delle condanne.Vorresti scappare ma dove?! Poi ti dicono che il fumo della sigaretta fa male?! Ma...!? Sai che non c'è nulla da fare i politici locali e regionali sono stati eletti secondo le direttive di Cosentino che va a correre tutte le mattine a Palazzo Reale e tutto va come lui vuole.Poi senti e vedi in TV i ns.cari politici che blablabla dicono la stessa canzone e sono stanca! C'è solo una grande rabbia dentro e mi domando ma non gli succede mai niente a loro?! ma non crepano?! Spero nel cambiamento con il movimento5stelle,credo nella bontà delle idee di Beppe e qualsiasi errore che lui possa fare è niente rispetto a questa vita che oggi sto vivendo.I fuochi ci sono eccome...! e ricordo quando qui si vendevano le sigarette di contrabbando,allora lo stato riuscì a reprimere il reato, e oggi........?

patrizia del rosso 28.08.12 08:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non riesco a capire la reazione del Grillo su una generalizzata indicazione di comportamenti da fascista. O io non sò cosa sia un fascista ( ai tempi della guerra non c'ero ) od ho preconcetti sbagliati. Ho sempre inteso il fascista " un buontempone di piazza che faceva " ridere il popolo " con i suoi modi autoritari e grotteschi imponendo al pubblico cosa doveva fare per " campare ". Forse il Grillo se l'è presa perchè " il " fascista " ricevette da Totò un pernacchio in un film. Mi sembra esagerato e permaloso per uno che dal palcoscenico e riuscito a creare adepti ( non di teatro come molti attori fanno ) ma fantasiosi di politica. Bravi ragazzi che hanno " colto l'attimo " ( in fondo il politico è un mestiere .... con questa disoccupazione in giro..) e sperano di fare qualcosa di buono.... ma basta la speranza...? Ho sempre stimato il Grillo come ottimo attore comico ma vederlo incazzato per essersi attribuito il nomignolo " fascista " mi sembra........ comico. C'ero anch'io al discorso di Bersani e non mi sembra che abbia detto " il Grillo è fascista " ma ha asserito " attenzione certi comportamenti sono fascisti.Avete tra politici parole in codice ? Non voglio pensare ,come diceva mio nonno ,della coda di paglia o che la gallina che canta ha fatto l'uovo. Ho una richiesta da fare. Visto che il movimento stellare è in fase crescente e lega e pdl in fase decrescente,quando le stelle avranno influenza sugli uomini, sarebbe opportuno attivarti per abolire parola fascista con " operatore del potere ". saluti, itaca. Ps Un affettuoso saluto a Grillo, complimenti per la nuova performance e le j'accuse: ovunque si posa il tu sguardo c'è sempre m.... meraviglia. Un consiglio " guardati dalle idi di marzo, no questo no, guardati dai parenti a dagli amministratori , no questo ne anche, guardati da chi accudisce in canalli , questo neppure, che confusione. A Si , guardati da te stesso e tira innanzi, questa è buona. possore il comico anch'io.Nbsono qualunquista ma saggio

itaca cagliostro 28.08.12 02:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che vergogna! Mi chiedo se ci sono delle speranze di cambiamento, non solo per il futuro ma anche nell'immediato. Conosco tantissime persone colpite da tumori e vittime degli stessi qui in Campania e sicuramente i rifiuti tossici riversati nelle campagne e nelle falde fanno si che ci autodistruggiamo giorno dopo giorno. E' penoso pensare che l'uomo, pur di perseguire il profitto e i propri interessi, sia pronto a mettere a repentaglio la vita dei suoi simili. Non so quanto noi cittadini possiamo fare in questo contesto che vede stato e mafia collusi. Ci vorrebbe un miracolo.

Antonio Giulio Sannino 28.08.12 01:39| 
 |
Rispondi al commento

Una parodia musicale a difesa del nostro territorio.... Saline J. (RC)--- Contro la costruzione di una centrale a carbone...

LINK DELLA PARODIA MUSICALE...

BLOG: http://www.saltolavecchia.com/no-carbone-grazie-vai-piu-in-la/

YOUTUBE: http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=SLThQzhOaqA


NO SPAM --- Ci tenevo solo ad aver un vostro parere e a chiedervi aiuto per diffonderla...
Grazie per l'attenzione....
Saluti

Giuseppe Saltolavecchia 28.08.12 01:18| 
 |
Rispondi al commento

prima di quello che è accaduto vi sono stati roghi fino ad oggi dolosi dove si brucia di tutto,grazie all'indifferenza delle istituzioni nazionali e locali,la gente è stanca ma non di combattere e sta nascendo una azione spontanea una manifestazione popolare pacifica di protesta.
http://www.facebook.com/groups/257075477729254/

gaetano tufano 28.08.12 00:38| 
 |
Rispondi al commento

e fanno pure finta di volerlo spegnere.
se fosse stata un esercitazione l'arebbero spento prima.

Gianni Giuseppe Beccalli, Crema Commentatore certificato 28.08.12 00:03| 
 |
Rispondi al commento

mi dispiace che la Campania, terra e gente meravigliosa debba subire un tale disastro ecologico. ma il problema e sempre lo stesso ci sono troppe teste marce che non voglio cambiare.

Roberto S 27.08.12 23:58| 
 |
Rispondi al commento

Tutti i discorsi del pd finiscono in posti come questi.
L'idea di Paese del pd consiste nel sacrificare sull'altare della sicurezza dello stipendio per i propri adepti tutto ciò che c'è di più bello in Italia.
Bisogna dire basta, basta alla politica di scambio, basta alla logica per cui tutto funziona bene ma solo nei centri storici e fuori puoi morire di diossina, radiazioni, gas tossici, polveri, inquinanti chimici.
Basta! basta chiudere gli occhi perchè tanto arriva la cedola o l'emolumento dirigenziale. I costi del debito pubblico li paghiamo comunque così come quelli del mantenimento di uno spread basso, o i costi stratosferici del Palazzo finiscono tutti dove nessuno vuole guardare e cioè in posti come questo!! I numeri vanno bene ma siamo morti soffocati!!

mario mario Commentatore certificato 27.08.12 22:46| 
 |
Rispondi al commento

quanto sta accadendo è buona parte colpa dei cittadini campani che per anni hanno votato per convenienza (sic!)Napolitano,la Iervolino e Bassolino rappresentanti EMERITI del PD

aldo barone 27.08.12 21:43| 
 |
Rispondi al commento

Ma quante cose bizzarre che succedono in Campania, regina della spazzatura, dell'occultamento di rifiuti tossici sotto terra, dell'inquinamento delle falde acquifere, dei roghi maleodoranti e incontrollati, degli incendi boschivi, dello sversamento di liquami in mare. Ma non sarà un pò egoistico voler tenere quello scettro tutto per se?

g.n. 27.08.12 21:32| 
 |
Rispondi al commento

---e continueranno a bruciare nei secoli dei secoli xke è l'inferno ad essere una succursale della Campania e non il contrario!
Quindi xkè agitarsi oltre: Tanto nulla cambierà in ogni caso!

EDENIC 27.08.12 18:23| 
 |
Rispondi al commento

E così Berlusconi che smaltì i rifiuti? Accatastandoli, ora la via più corta e' quella di bruciarli, dando la colpa a ignoti. Non si sa chi sia ad appiccare il fuoco, e forse nemmeno interessa saperlo.

SALVATORE I., Palermo Commentatore certificato 27.08.12 16:41| 
 |
Rispondi al commento

Siete dei veri combattenti, vi ammiro molto. Forza M5S, ce la faremo anche al sud!!!

michela fabbrini, san giovanni valdarno Commentatore certificato 27.08.12 15:34| 
 |
Rispondi al commento

Neanche in Marocco sono così spudorati. Vergogne d'Italia, le peggiori del mondo intero.

Paolo F., LIVORNO Commentatore certificato 27.08.12 15:16| 
 |
Rispondi al commento

State tutti molto attenti,leggo i vari commenti e noto confusione,del tipo usiamo toni pacati , accordiamoci con di pietro ,andiamo in tv , ma( perfavore ), se non capite cos'e' il m5s di peppe grillo , non avete capito un cazzo.
1° dobbiamo alzare i toni,ed in modo chiaro come il nostro rappresentante grillo ha sempre fatto , mandando a fanculo tutti i politici di oggi , belli e brutti ,si'anche gl'ipotetici belli che per dignita'e amor proprio, dovrebbe dimettersi per non accettare di essere compromessi con i ladri,assassini, e zombi di montecitorio corporazione di mafie riunite .tutti e qualsisi insulto gli viene sputato in faccia se lo devono prendere perche' se lo meritano, ho preferiscono una mazza da baseball in faccia.
2° io sono assolutamente sicuro che qualsiasi cosa succeda,come un effetto contro natura, entro il 2013 tutto cambiera' e'un evoluzione non politica, ma di soppravvivenza naturale con o senza il M5S sara' l'inverno socialpolitico piu' scatenante del secolo ,se , il M5S esplodera' di consensi come sta gia'accadendo,sicuramente prescelto dal popolo sovrano all'elezioni, raggiungendo addirittura il 35% ,e ne sono convinto , bene !!!! se questo utopicamente non dovrebbe accadere per ignoranza degl'italiani o per clientelismo oramai radicato ovunque creato da 50 anni di sti partiti della mafia , succederanno cose in italia spaventose , la gente quella onesta e pulita compiera' cose inarrabili , come animali feroci si scaglieranno sino alla morte in modo efferato contro sti figli di satana di ( politici ,ladri , assassini , mafiosi , rappresentanti dell'anticristo del 20° secolo). salviamoci da tutta sta merda votando noi stessi il popolo sovrano il M5S,senza alcun compromesso e senza alcun ex militante e rappresentante di vecchie e morte politiche , cosicche' i nostri figli oltre a noi stessi non conoscano la ferocia del bene giustizionalista ,trasformato in guerra e sangue . GRAZIE BEPPE GRILLO e grazie a tutti i votanti del M5S .

walter messa 27.08.12 14:22| 
 |
Rispondi al commento

che schifo !

Roberto B. Commentatore certificato 27.08.12 14:08| 
 |
Rispondi al commento

tristezza.

lo fanno per soldi, per nascondere i rifiuti tossici.

se si togliessero i soldi?

solo la gente può farlo, ribellandosi. ma non lo farà mai perchè non si sente supportata, si sente sola. a lungo andare questa è diventata una seconda pelle per napoli e dintorni e lasciarla è dura, cioè credere nei valori sociali.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.08.12 14:00| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori