Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Metti un Napolitano al telefono


Napolitano_al_telefono.jpg

Se un italiano qualunque fosse indagato dalla Procura di Palermo in merito alla trattativa Stato mafia e telefonasse al Quirinale, qualcuno forse gli risponderebbe? Se poi, anche con una certa insistenza, miracolosamente, riuscisse a chiedere consigli direttamente o indirettamente a Napolitano in merito alle accuse che gli vengono mosse, gli verrebbe data retta? O verrebbe invece dissuaso da un pronto intervento delle Forze dell'Ordine? Oppure, come dovrebbe essere scontato, il Quirinale chiamerebbe i magistrati raccontando per filo e per segno le richieste improprie ricevute?
Se l'italiano al telefono si chiama Nicola Mancino, ex ministro degli Interni al tempo dell'assassinio di Paolo Borsellino (che uscì dal suo ufficio sconvolto dopo la sua ultima visita) c'è per lui un apposito numero verde, un call center presidenziale e una consulenza giuridica su misura.
Perché Mancino ha goduto di questo trattamento di favore? Si è passati forse dall'offerta che non si può rifiutare alla telefonata che non si può rifiutare? Al Quirinale non sentono i boom dei movimenti, ma, se chiama Mancino, sentono benissimo i trilli del telefono. Questo via vai di telefonate ha alimentato nell'opinione pubblica italiana un certo sospetto che è diventato gigantesco da quando Napolitano ha iniziato a battersi come il Berlusconi dei tempi d'oro per distruggere i nastri delle conversazioni quirinalesche. I giudici hanno già dichiarato che non c'è nulla di penalmente rilevante e, allora, perché non renderle pubbliche? Gli italiani hanno il diritto di sapere cosa si sono detti un indagato e il presidente della Repubblica (anche se discorrevano di bocce). Napolitano ha il dovere di far pubblicare le intercettazioni. Anche per sé stesso. La gente mormora, chissà cosa sta pensando (male) di lui. Non bastano le intemerate di uno Scalfari o un De Mauro e neppure il silenzio cimiteriale del pdmenolelle per evitare basse insinuazioni che Napolitano sicuramente non merita.
"Pronto chi parla? Sono Grillo, signor presidente, avrei una multa per sosta vietata, può aiutarmi?"

Don Vito. Le relazioni segrete tra Stato e mafia di Ciancimino

Un viaggio senza ritorno nei gironi infernali della storia italiana più recente. Quarant'anni di relazioni segrete e inconfessabili, tra politica e criminalità mafiosa.

lasettimanabanner.jpg

25 Ago 2012, 13:00 | Scrivi | Commenti (778) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Bersani: "Freschezza e solidità in necessario compromesso"….. si caro Bersani, questo governo ha proprio la freschezza di una merda. Ma non eri tu che predicavi “mai faremo un governo con chi ci ha portato in questa situazione”, infatti detto e fatto. Si criticava Renzi di essere troppo vicino al “psyconano”, voi ve lo siete portato a letto. Meno male che ora si potranno fare le leggi in programma, conflitto d’interessi, falso in bilancio, anticorruzione, incandidabilità dei mascalzoni, ora con i servi di Berlusconi al governo è cosa fatta, non aspettano altro che facciate la proposta per votarvela. Ma non avete un po’ di vergogna, ma quale vergogna ….. voi siete senza scrupoli, pur di avere il potere vendereste l’anima di vostra madre ( a prescindere che ne abbiate una ), ma state tranquilli perché gli elettori che hanno bevuto tutte le vostre falsità, per tanti anni, questa non la dimenticheranno mai, siete morti, siete finiti miserabili buffoni traditori.

Peppino C., pabillonis Commentatore certificato 28.04.13 09:49| 
 |
Rispondi al commento

...non ho più parole...mi sento stordita..incredula...ho paura...che fine faremo??

Michela Bressan 28.04.13 00:09| 
 |
Rispondi al commento

Hanno creato le condizioni perche'la gente si suicidasse e adesso d'incanto si elevano a salvatori della patria con l'ennesimo governo che tutela soltanto i loro interessi!
Sono anni che se ne sono fregati un cazzo dei gridi di disperazione della gente e adesso pur di governare pd e pdl si sono svenduti uno all'altro.
Con questi viscidi il dialogo non serve.
Bisogna buttarli fuori nel vero senso della parola e recuperare tutto quello che hanno rubato con tutti gli interessi!!

Paolo C.Campi Salentina(LE) 27.04.13 18:42| 
 |
Rispondi al commento

Al di sopra delle parti. Il Presidente della Repubblica deve porsi al di sopra delle parti ma non può essere esente dal giudizio dei cittadini che vedono il suo ruolo come un riferimento di onestà e trasparenza a garanzia dello Stato. Nel caso delle intercettazioni è mancata la trasparenza, il Presidente della Repubblica si è messo al di sopra delle parti con l'arroganza degli intoccabili, in questo modo ha danneggiato l'ultima carica istituzionale ancora apprezzata dagli italiani.

Fabio Barreca 27.04.13 17:04| 
 |
Rispondi al commento

Siamo alle solite, ce chi può e chi non può, ovvero vi è il cittadino di sangue blu che ha diritti, e vi è il cittadino che pur più pulito, più intelligente, che ha più studiato, non ha gli stessi diritti, o meno, esso non è nobile, è animale da soma, bue per il campo, anzi per il giogo e la stalla, niente più.
In altri paesi vi può essere il segreto di stato. Per chi governa, le masse governate non capiscono, sia quelle esterne al paese ma anche quelle interne al paese, quindi ci vuole il segreto di stato.
Ma il più burino capisce che le prove di misfatti vanno lasciate in archivio, già che del domani non vi è certezza, e sa che se le distrugge avrà una percentuale superiore al 30% di sollevamento popolare, e sa che se non avviene il sollevamento popolare, oltre il 80 % di quelli che hanno avuto cognizione non si fideranno più di quella persona/staff.
Se lo stesso si arriva a distruggerle le prove, vuol dire che le probabilità o il tipo di una reazione avversa era più grave, sia che reso pubblico in quel momento o in un domani.
A voi ..... lettori le conclusioni.

Non vi sarà alternativa, dite a quando la esplosione popolare?
Vi prego: Questo rende incompatibile la presidenza di Napolitano!! fate qualcosa!! Associatevi almeno a questa mia nota

Giuliano Gianolio L, RE 27.04.13 14:11| 
 |
Rispondi al commento

...mi chiedo perchè tu presidente caro e stimato hai scelto di violare il diritto sacrosanto di sapere ciò che i giudici hanno bollato come contenuti penalmente irrilevanti..non potevi chiarire a tutti e per te stesso...che ciò che vi siete detti era inoffensivo e giuridicamente corretto o del tutto superficiale...un tale gesto...vile...ci fa capire che anche tu....sei un libro pieno di menzogne...

marcello ghilardi 07.12.12 12:56| 
 |
Rispondi al commento

Questa polemica sulle intercettazioni del capo dello stato mi sembra inopportuna ed assurda.
Se una persona vuole rispetto non lo deve pretendere solo per la carica che ricopre. Queste alte cariche richiedono persone che siano trasparenti, oneste, senza macchie, senza ombre e senza scheletri nell'armadio. Con tutto il rispetto che provo per il Presidente Napolitano, mi sembra improponibile che le sue telefonate non debbrano essere rese pubbliche, visto che è il presidente di tutti gli italiani tutti noi abbiamo il diritto di sapere che questo presidente merita tutto il nostro rispetto. Senza remore. Che la smettano di gridare allo scandalo quei politici che ormai non rappresentano nemmeno loro stessi.

Angela Daniela Garagiola 31.08.12 16:43| 
 |
Rispondi al commento

Non trovate strano,
intercettano il berlusca e giu tutte le intecettazioni direttamente sui giornali senza nemmeno fare il processo,
Intercettano napolitano (è peccato?) guai a diffondere anche solo la notizia che è stato intercettato
in quanto tale no è ammesso nemmeno un eventuale sospetto?
ma cosa aspettiamo??
mi meraviglano cmq le sinistre che tanto parlano di moralità, ideali ecc ecc ecc!!!

gerardo g. Commentatore certificato 31.08.12 00:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, visto il consenso che il movimento 5 Stelle continua ad acquisire, mi stavo chiedendo quanto tempo sarebbe passato prima che iniziasse la compagnia diffamatoria nei tuoi confronti.
Ieri sera la notizia che Grillo ha preso nel 1999 dieci milioni di lire in nero dalla Cisl.
La notizia è "Grillo ha preso soldi in nero" quindi non è affidabile, ma mi chiedo: la Cisl traffica fondi neri?? questa è una notizia data direttamente da un'appartenente, alla quale, sicuramente nessuno darà risalto.
Ora il mostro da annientare è Grillo perchè cominci ad avere troppi consensi.
Ma penso che questo ancora non sia niente.
Caro Beppe in ogni caso noi siamo con te aiutaci a cambiare il domani dei nostri figli.

Massimo Squizzato 30.08.12 10:00| 
 |
Rispondi al commento

Smettiamola di abbaiare,fra noi c'e' chi si e' comportato sempre al meglio, ma anche chi ha in passato contribuito consapevolmente o non,allo sfascio della nostra italia .Ora occorre consapevolezza, bisogna parlare ed ascoltare con raziocinio,valutare le proposte serie e realizzabili,non incorrere alla mania della ragion propria,ma ascoltare gli altri e valutare le capacita' altrui.Chi si avvicina ai grillini deve differenziarsi dai vecchi bacucchi e opportunisti politici o pseudo politici.Oltre al blog,diffondiamo giorno per giorno il meglio delle nostre idee,ovvero quelle piu' coerenti e condivise ,ma ! senza mai dimenticare l'umilta' e la liberta' di pensiero degli altri. Alfredo Brescia.

Alfredo Brescia, Rapolla pz Commentatore certificato 30.08.12 09:46| 
 |
Rispondi al commento

Sul fatto quotidiano di oggi, sono tutti preoccupatissimi che escano le intercettazioni - ricostruzione, penso anche fantasiose - delle intercettazioni da parte di Panorama. I commentatori sono preoccupati: oddio, se il presidente dàle dimissioni... Lo scenario è da "dopo di me il diluvio", ma, per lo meno, chi lo diceva era un personaggio che ha segnato la storia, non un napoletano come questo! Vi parrebbe una sciagura che napolitano desse le dimissioni? chi peggio di lui, presidente operaio, presidente studente, presidente giornalista, ecc ecc perchè lui è sempre accanto a tutti, in realtà è solo accanto ai banchieri? Se è tutto così limpido, perchè fa ricorso alla corte costituzionale contro i giudici di palermo - cosa mai successa in 67 anni di vita repubblicana - anzichè dare la sua versione limpida e coerente?

Franca C. Commentatore certificato 30.08.12 08:42| 
 |
Rispondi al commento

APPELLO A TUTTI I PICCOLI E MEDI IMPRENDITORI!!!!!!
SCAPPATE DALL'ITALIA O VI FARANNO IL CULO A STRISCE

APPELLO A TUTTI I PROFESSIONISTI (esclusi quelli che lavorano per la pubblica amministrazione)SCAPPATE DALL'ITALIA O VI FARANNO IL CULO A STRISCE .
PER IL BENE DEL PAESE ITALIA
DAI UNA MANO ACHE TU A FARE IMPLODERE QUESTA NAZIONE
POTREMMO RICOSTRUIRLA TUTTI INSIEME DOPO

marco fa Commentatore certificato 30.08.12 05:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma , con tutte queste nazioni in rischio di default ,
non mi ero mai chiesto una domanda :
CHI E' IL PROPRIETARIO DELLA MONETA CHE USIAMO ?

alessandro m., roma Commentatore certificato 29.08.12 20:52| 
 |
Rispondi al commento

"Intellettuali sotto due bandiere"di Nino Tripodi lista di antifascisti in camicia nera, e di quei Kompagni che terminato il fascismo si levarono con disinvoltura trasformista la camicia nera e misero quella rossa(PCI-->PDS-->DS--->PD)
Poi, questi Zelig della Polis, questi
machiavellici e spregiudicati carrieristi dell'elettoralismo politicantesco per 50 anni
ricevettero contributi e furono sostenitori, collusi, complici, fiancheggiatori di regimi
dittatoriali e criminali, sanguinari, in cui furono imprigionati, torturati, assassinati
milioni di esseri umani, per lo più dissidenti ideologici ed oppositori politici autentici (non come loro con Berlusconi!Tacquero secondo lo stile più mafioso e omertoso della realpolitik, dalle foibe ai Gulag("Arcipelago Gulag" Aleksandr Solženicyn)ai genocidi di Cina(Mao) e Cambogia (Polpot)e negli altri paradisi terrestri del socialismo reale, ovvero del capitalismo di stato(che nulla a che vedere con il comunismo per chi ha studiato Marx. Sostennero, difesero, appoggiarono l'invasione sovietica in Ungheria (1956) ed in Cecoslovacchia (1968) perpetrata con i carri armati dell'armata rossa, e chi fuori e dentro il PCI, ma soprattutto dentro, osava dissentire e/o contestare veniva emarginato, isolato, disprezzato, ostracizzato, escluso,
(vedi le origine del gruppo "Il Manifesto")
1989 cade il muro di Berlino,e, visto il crollo del totalitarismo statalista (socialismo reale)ecco che "odi il martel picchiare, odi la nomenklatura che veglia nella chiusa bottega oscura alla lucerna e s'affretta e s'adopra di finir l'opra anzi il chiarir dell'alba"!!!Così come al tramonto del fascismo smisero la camicia nera, ora dismettono quella rossa, la falce e il martello, simboli vuoti in cui pur non avendo mai creduto e che nulla avevano a che fare la loro estrazione borghese-piccola-piccola, avevano garantito loro una dignitosa vita da mantenuti.
Il PCI-->PDS-->DS--->PD)non ti attacca sul piano
politico ma su quello personale!!

antonio corino, torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.08.12 15:59| 
 |
Rispondi al commento

Caro grillo non só se arriverà a tè il mio sfogo ma vorrei dirti una cosa ho moglie e una bella bimba sono un ragazzo che a chiuso la mia azienda e sono senza lavoro e questi bastardi di politici parlano di milioni di euro tutti giorni vanno in vacanza e parlano e discutono di puttana te. Ho un debito di 200 Milan euro con lo stato ma se mi toccano casa guai mi sono rotto i coglioni basta spero che mi scriverai nella mia mail Mi chiamo Savino cristilli e sono disperato per favore grillo intervieni ad aiutarmi grazie ciao a presto

Savino cristilli 29.08.12 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Ma cazzo, vado a vedere il video di Npolitano e trovo la pubblicità di Italo, i trenini del duo maledico Montezemolo/Della Valle? nati dalle porcherie del ministro Passera. Spero sia un refuso dovuto al teinsirizzamento su un link. Va bene la pubblicità ma queste proprio gradirei non vederle. Italo???!!!!!!!

Paolo Sole, Milano Commentatore certificato 28.08.12 16:02| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=bnqmr4usdr0&feature=relmfu

Grazie Marco

Mattia Raisi, Rovigo Commentatore certificato 28.08.12 15:06| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano forse non lo sa ma è lui il collante dello status quo, il garante della conservazione. Rispetto massimo per la figura istituzionale, meno per i maneggi recenti (oscuramento della faccenda trattativa stato-mafia e Ingroia esiliato senza che alcuni aprisse bocca). Tutti si rinnovano, destra (Cameron) e sinistra (Lula, Roussief), ecc. Solo noi abbiamo sempre la stessa casta ormai priva di alcun progetto politico e culturale che non sia il mantenimento dei propri privilegi deliranti. Se la prendono con Grillo perché è la voce di milioni di persone che non ce la fanno più e vorrebbero darsi una piccola, esile speranza. Francesco Greco, giornalista (Lecce)

Francesco Greco 28.08.12 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Forse Napolitano non lo sa ma è lui il collante dello status quo e della conservazione, la sintesi del passato. Rispettiamo la figura istituzionale, meno i suoi maneggi (vedi isteria nelle faccende Stato-mafia e Ingroia che hanno sbattuto all'altro capo del mondo senza che il Colle dicesse una virgola). Tutti si rinnovano, destra (Cameron) e sinistra (Lula, Roussief). Noi stiamo ancora dietro a questa gente che vive di politica nel senso peggiore e meno nobile, priva in certi passaggi storici di senso dello Stato e delle istituzioni, che usano a modo loro. Naturalmente è colpa di Grillo. Ma forse sono preoccupati perché Grillo dà voce a milioni di persone che non ce la fanno più e vorrebbero darsi una piccola, esile speranza? Francesco Greco (giornalista, Lecce)

Francesco Greco 28.08.12 09:41| 
 |
Rispondi al commento

I segreti e pulicinella!! La verità fà male,lo sà Napolitano non dirà nulla ma se l'ha porterà nella Tomba.

salvatore i., macerata Commentatore certificato 27.08.12 15:01| 
 |
Rispondi al commento


Ecco perchè le inchieste in italia durano 50'anni e non se ne viene mai a capo di nulla vedi strage di BOLOGNA // DC 9 ecc, cè sempre qualche zampata politica che in un modo o in un'altro che INSABBIA o si perde TEMPO. E' giusto che quelle intercettazioni vengano pubblicate ...per evitare di pensare a male ...ma faccio male persare male ? Chissà.
Altro interrogativo che mi pongo è lo smantellamento della DIA in Sicilia è un caso? O è un favore alla mafia ? Come l'alleggerimento del carcere duro ai mafiosi ?
E' ancora il trasferimento del giudice Ingroia è occasionale oppure altro favore. Penso male ? Chissà forse ma nessuno mi dà la certezza che effettivamente pensare male sia vedere la verità.

mariol 27.08.12 12:24| 
 |
Rispondi al commento

MA IN ITALIA LA LEGGE NON E' UGUALE PER TUTTI!

NAPOLITANO = BERLUSCONI

Diego Boscaro 27.08.12 12:15| 
 |
Rispondi al commento

consapevolezza

Giannino Lodovico Ferro Casagrande
14:29 (20 ore fa)


a franco.paoli


Ma perche il mondo occidentale ha speso migliardi di migliardi di dollari e ammazzato un milione di povera gente in Irak ???????????
Ma perché il governo italiano (con l'approvazione del bravo comunista Giorgio Napolitano che ogni tanto fa finta di piangere) ha fatto ammazzare 50 nostri  ragazzi in Afganistan e perché il popolo italiano spende ogni giorno circa 12 milioni di Euro per mantenere la guerra sempre in Afganistan??????????
Ma perché non si parla ogni giorno del Rossi e Focardi???????????   ecc....ecc.....ecc.......ecc......e avanti con tutte quelle cose pure dell'Assange !!!!!!!!!!
Non sono proprio sicuro ma mi par di sapere perché !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!  Intanto la cosa più importante è il nascondere il tutto così è stato deciso dal circolo Bidelberg!!!!!!!!
E il super idiota popolino di stirpe italica o pure se vuoi anche europea deve stare a sentire le storielle importantissime del bunga bunga  oppure ascoltare il super onesto e bravissimo Bersani che chiama fascista Beppe  Grillo!!!!           a buon intenditor  ::::::::::........................   gianni de Gretta

giannino Ferro Casagrande, Trieste Commentatore certificato 27.08.12 10:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una vergogna

Silvano G., brescia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.08.12 08:55| 
 |
Rispondi al commento

Ricordiamocelo così: sorridente con il sigaro che sale la scaletta e saluta i precari o pensoso,in pieno "brain storming" davanti ad una birra,proprio dopo aver bevuto una birra partorì la frase "fassisti". Una prece.

Francesco D. Commentatore certificato 27.08.12 02:02| 
 |
Rispondi al commento

Spending review: tagli inutili ovvero sprechi utili

Come limitare la spesa della pubblica amministrazione per evitare ulteriori aumenti iva e accise dei carburanti? Se il nostro debito pubblico ammonta a duemila miliardi di euro secondo il Dirigente Generale della Ragioneria di Stato e se chi sperpera il denaro pubblico non viene punito, allora qualcosa non torna signor Commissario per la spending review, dott. Enrico Bondi. Invece di spending review contro le prescrizioni dei farmaci del medico di base, perché non licenziare chi spreca il denaro pubblico, modificando il D.Lgs. n°150/2009 art. 55 Quater comma 1 lettera F estendendo il licenziamento disciplinare d’ufficio senza preavviso oltre a condanna definitiva per qualsiasi reato contro la pubblica amministrazione e non solo per il 314 (peculato) e per il 317 (concussione) del CP, anche a chi produce un danno erariale per un totale complessivo superiore a 25 mila euro nell’arco di un biennio presso uno stesso ente. A stabilire l’entità del danno alle casse dello stato c’è la competente Procura della Corte dei Conti su esposto del singolo cittadino. Urge quindi aggiornare con un decreto legge o con un decreto legislativo l’art. 55 Quater del D.Lgs. n°165/2001, introdotto dall'art. 69 del D.Lgs. n°150/2009 che tratta il licenziamento disciplinare nella PA. Il dirigente del Ministero che installa un sistema automatico erogatore di biglietti eliminacode negli uffici pubblici, che dopo nove mesi non funziona perché i quindici sportelli non sono polifunzionali, e questa negligenza costa ben 25 mila euro a noi contribuenti, in caso di condanna definitiva da parte delle Corte dei Conti, va licenziato, anche se non si configura reato penale. Meno tasse, meno tagli e meno sprechi inutili.

ulmike 27.08.12 00:04| 
 |
Rispondi al commento

650 mila euro al giorno,1800 dipendenti,l'istituzione più costosa al mondo!!!??E parla ancora!!

al rossi Commentatore certificato 26.08.12 23:59| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Un caro saluto a tutti coloro chè credono nel M5S.
Non so' quanti di voi hanno letto sulla nuova tassa dei prodotti gassati. Scusate l'irriverenza, ma credo che tra non molto ci metteranno un contatore nel buco del c..... e ci faranno pagare in base a quanto gas produciamo. A presto e forza Beppe.Sei l'unica ns. speranza.

Marco 26.08.12 22:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Confermo nella MANIERA PIU' ASSOLUTA E POSSO PROVARLO che sia Napolitano che il consigliere Giuridico D'Ambrosio,tanto sollecito con Mancino, sono del tutto indifferenti ai diritti dei cittadini italiani "qualunque" vittime di pesanti ingiustizie.

Ho scritto molti commenti su una vicenda assurda di negazione della giustizia per gravissimi errori medici in operazione di routine presso ospedale POTENTE , nella totale indifferenza di tutte le istituzioni, in primis il presidente tanto sollecito peraltro nei MONITI e nelle richieste reiterate di VERITA' E GIUSTIZIA!!

Lo stesso Don Gallo mi ha detto di fare appelli per questa vicenda a nome suo ..

Ho tutta la docuemntazione che prova quanto sopra, ivi compresa la richiesta di una vautazione al CSM sull'operato del magistrato, valutazione avvenuta dopo quasi 3 AN N I senza neanche avvertire la famiglia che continuava ad attendere giorno dopo giorno , mese dopo mese.

Solo dopo aver IMPLORATO per l'ennesima volta si è saputo che la valutazione era GIA' avvenuta, 1 ANNO PRIMA ed ancora adesso, dopo 6 anni , la famiglia non ha il diritto di sapere quale sia stata!!
Continuando a far passare gli anni sono riusciti ad arrivare alla PRESCRIZIONE !!!

E' in atto una petizione internazionale per chiedere chiarezza su questo caso, definito "incredibile" da famosa associazione a tutela dei diritti dei malati.

Finora 200 firme da tutto il mondo, America, India, Germania, Francia, italiani pochi purtroppo, solo i blogger del Fatto dai grillini SILENZIO!

Di seguito il link

http://www.thepetitionsite.com/455/320/749/demand-justice-for-my-mothers-mu
rder-im-fighting-for-10-years/

Ricordando il post "Nessuno deve essere lasciato solo" e che si tratta di vicenda emblematica DELL'ARROGANZA DELLE ISTITUZIONI , chiedo a tutti di votare LA PETIZIONE O ALMENO questo post per dare visibilita' alla vicenda e , finalmente, un minimo di giustizia alla famiglia!
minimo di giustizia, alla famiglia.

Francesca Parodi 26.08.12 20:59| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

I commenti di questo blog grassi e volgari ricordano linguaggi del ventennio! Forse Bersani (non Samuele) ha ragione! Italiani attenti!


Quello che mi preoccupa maggiormente è che ancora ci son italiani che pensano che Napoliotano sia veramente il simbolo dell unità nazionale e che è grazie a lui che l'Italia non è finita nel baratro perchè ha creato il governo mONTI. iNSOMMA LO STIMANO E LO CONSIDERANO UN OTTIMO CAPO DI STATO. Io non credo minimamente che Napolitano sia un capo di stato. Come può un presidente della Repubblica contestare pubblicamente dei magistrati che svolgono il loro lavoro e rischiano la pelle indagando sulla trattativa stato-mafia? il quirinale dovrebbe appoggiare tali giudici anzichè farli scappare altrove. Una faccenda davvero preoccupante. I PM di Palermo hanno detto chiaramente che le intercettazioni rilevate non sono perseguibili di reato però nonostante tutto Napolitano vuole a tutti i costi nascondere le sue confidenze a Mancino. Napolitano dovrebbe renderle pubbliche quelle intercettazioni perchè lui non è solo un privato cittadino ma è il Presidente della Repubblica italiana e quindi ricopre la più alta carica dello Stato. I cittadini devono sapere la verità allora senza sè e senza ma. Napolitano la finisca con questo conflitto di attribuzioni e faccia il Presidente della Repubblica come si deve una buona volta! chieda scusa pubblicamente alla procura di Palermo!

Gaspare M. Commentatore certificato 26.08.12 20:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo,
Questa classe politica tutti quanti nessuno escluso sono dei pezzi di merda,stanno al potere solamente perchè i loro padroni di telaviv ed angloamericani li volgliono.
Però ,se fossimo uno stato sovrano,con un capo dello stato autono ed indipendente ed idem per le altre istituzioni ,trovereri assurdo che possa essere intercettato da cicchessia.
I vertici dello stato,naturalmente non questi ,dovrebbero lavorare per l'interesse della Patria quindi potrebbero parlare di questioni segrete riservate che nessuno deve ascoltare.
Comunque è indegno,che lo sato tratti con la mafia,ma forse è stato un ordine dei padroni americani,che hanno riportato la mafia in Sicilia.
Viva il FasciNazismo

Egeo Francois 26.08.12 20:32| 
 |
Rispondi al commento

Riconosco la gravita' del fatto, avere il privilegio di chiamare direttamente il Presidente della Repubblica e lamentarsi dell'attività di un gruppo di onesti magistrati, ma rimango senza parole quando ascolto Travaglio che racconta di questa telefonata aggiungendo che Mancino avrebbe indirettamente ricevuto il consiglio di mettersi d'accordo con Martelli per dare la stessa versione dei fatti!!!! Ma in che Paese viviamo?

Teresa venditto 26.08.12 20:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un equivoco da chiarire

Tutti i cittadini sono uguali dinanzi alla legge.
E' la regola fondamentale per distinguere una democrazia da una dittatura.
Ma per l'Italia c'è un errore di interpretazione: davanti sí tutti uguali. Ma dietro no. E non con chi sta al di sopra o peggio al di fuori della legge.
Tutte queste ultime categorie godono del diritto che un tempo spettava soltanto ai regnanti "assoluti" (cioé "ab legibus solutis").
Dunque in Italia la forza della legge viaggia a senso unico: da coloro che avendo il potere non si sentono legati all'osservanza della legge (o si possono far scrivere e firmare le leggi che gli fanno comodo) contro quelli che le leggi le devono osservare scrupolosamente e subire.
Non è una democrazia, m una gerontocrazia, mafiocrazia, partitocrazia, cleptocrazia, spesso dementocrazia, chiamatela come volete, ma democrazia non é. Da tanto tempo.

Graziano Priotto, Radolfzell Commentatore certificato 26.08.12 20:19| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo post..grande beppe

Emorroidi rimedi naturali 26.08.12 19:00| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO,siamo ormai vicini alle elezioni,e noi Animalisti-vegetariani-vegani(7 milioni in Italia – dato Eurispes)non siamo nelle condizioni di decidere se votare il Movimento 5 Stelle.Il programma del Movimento prevede tra le tante tematiche anche il problema dell’Ambiente,con particolare riferimento al riconoscimento dei “DIRITTI ANIMALI”,ma tu ancora su questa tematica non ti sei deciso di ‘metterci la faccia’, urlandolo pubblicamente dal palco né lo fanno i tuoi attivisti dai loro banchetti,ignorandolo.Sia ben chiaro che, se vuoi il sostegno del nostro voto,allora devi venire fuori allo scoperto ed urlare questo problema.Non vorrai forse allinearti alla politica di “menzogne”di tutti gli altri partiti ufficiali?Ricorda che il cittadino italiano è stato per fortuna tanto smaliziato che vi manda a fare in culo se non mantenete le promesse.Per mancanza di spazio riporto soltanto qualche voce del programma riguardante i “DIRITTI ANIMALI”.

AMBIENTE
•Siamo contro il maltrattamento degli animali, sia fisico che psichico, quindi chiediamo che siano aboliti: la caccia, la compravendita di animali, i combattimenti tra animali, la loro reclusione in spazi angusti,l'utilizzo degli animali nella ricerca sperimentale, nella produzione e nella commercializzazione di pellicce o altri derivati tranne il latte,purché ottenuto da allevamenti non intensivi,che lascino gli animali in libertà.
•Nell'attesa che venga abolita la caccia con una legge nazionale chiediamo che venga istituito un "fermo biologico" per tutte le attività venatorie per un periodo minimo di 5 anni,rinnovabile.
•Siamo favorevoli alla reintroduzione e al reintegro degli animali a rischio estinzione.
•Siamo contro gli allevamenti intensivi(o in batteria)di bestiame,in cui la maggior parte dei capi muore per le ristrette condizioni di vita ed igieniche,continuamente sottoposti a cure di antibiotici, estrogeni e modificazioni genetiche per la crescita rapida,trattamenti tanto cari alle case farmaceutiche.

Federico Bartolozzi 26.08.12 18:54| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe non ti azzardare a telefonare al Quirinale per farti togliere la multa. Ti darebbero l'ergastolo!

adriano s., aosta Commentatore certificato 26.08.12 18:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che vuoi aspettarti da chi nel '56 s'univa al brindisi per la repressione russa in ungheria?

http://www.storialibera.it/epoca_contemporanea/comunismo_nel_mondo/est_europa/ungheria_1956/articolo.php?id=732

antonio contiero 26.08.12 18:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
le ecoballe bruciano, i boschi bruciano e l'Italia va in fumo mentre i suoi cittadini si inquinano e si ammalano.
Ma dove è finito l'esercito ? Sono tutti in ferie? Oppure sono impegnati a dare lezioni di "strategia militare" a belle soldatesse ? Sono forse tutti impegnati a rompere le balle ai siriani, agli iracheni, agli afganistani, ? Naturalmente tutto in modo "pacifico" e come prescrive la Costituzione?

Fanno proprio schifo i nostri pseudopolitici !

Non se ne rendono conto ma stanno lavorando per te.

Auguri!

Flavio Giuliano

Lino C., Genova Commentatore certificato 26.08.12 18:28| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Pare una barzelletta invece è un Estratto dall'articolo 3 della costituzione italiana, LA NOSTRA COSTITUZIONE! scritta anche sul sito del governo italiano:

Tutti i cittadini sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di condizioni personali e sociali.

È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitano di fatto la libertà e l'eguaglianza dei cittadini.

Come ho detto all'inizio PARE UNA BARZELLETTA ormai....


ECCO LA SOLUZIONE: Dobbiamo ripudiare loro, il loro debito pubblico e le loro leggi fatte contro il popolo a tutela loro, ripudiare l’euro che non è una moneta del popolo, requisire tutti i beni milionari di tutti i politici e i loro familiari e amici e dei parassiti banchieri che li hanno corrotti coi loro bellissimi soldi che creano a volontà a costi zero e senza pagare tasse in quanto li mettono a bilancio nel passivo, poi dopo aver fatto questa iniziale pulizia iniziamo a costruire il futuro che ci hanno sottratto creando un sistema basato sulla meritocrazia reale constatabile da qualunque cittadino e chi sarà responsabile nel gestire decisioni che andranno a gravare sui cittadini e sbaglia per incompetenza dovrà andare subito fuori dalle balle, mentre chi sbaglierà ancora per interessi privati con l’intento di danneggiare il prossimo, dovrà pagare subito senza bisogno che trascorrano anni perchè non dovranno più aspettare il giudizio di giudici corrotti.
Purtroppo tutta la moneta virtuale senza valore, in quanto non legata e limitata ad un controvalore reale che esiste (oro et simili) è servita prima di tutto a corrompere l’umanità, a sottrarre libertà ai popoli, a indurci gli uni contro gli altri, ignoranti e egoisti…. siamo malati… è come succede alle nostre singole cellule sapete… quando non si scambiano più le informazioni corrette per continuare a creare la vita, si crea un tumore che causa la morte dell’intero organismo di cui fanno parte…
svegliarci prima no?

simone d. 26.08.12 16:28| 
 |
Rispondi al commento

E questo no normale. Come voi comenti e questa tema. Dove e questo Metti ?

Gioielli Swarovski 26.08.12 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Buffon: “Potrei candidarmi alle Politiche”


si si hai tutti gli attributi maledetto "furbetto dal quartierino" parturito durante il berlusconismo

buffon altro che! buffonisssimo

aggg a FARE PIASTRELLE TE E TUO AMICO DELLA RICEVITORIA CHE HA IL 80% DI VINCITE

maledetti col cuore nero

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.12 15:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lui',s'arifa'...

er fruttarolo Commentatore certificato 26.08.12 14:57| 
 |
Rispondi al commento

aiutami

http://www.iovogliote.blogspot.it/2012/08/io-ho-bisogno-del-tuo-aiuto.html

raf 26.08.12 14:50| 
 |
Rispondi al commento

"col passare degli anni, ho notato più volte che la verità è sempre la cosa migliore." parole messe in bocca ad un presidente degli Stati Uniti, non certo conservatore, da Dan Brown in "La verità del ghiaccio". Sarà anche un romanzetto da ombrellone, però...

enrico tessari 26.08.12 14:38| 
 |
Rispondi al commento

I “Partiti” tutti e diciamo tutti i partiti sono agitati,molto agitati e preoccupati come un esercito di pulci che ha ricevuto la notizia che il cane ha acquistato una partita di antiparassitario di marca ed intende usarlo  E’ la natura interna del potere che dobbiamo riuscire a cambiare insieme alla logica egoistica del “ io mi salvo se crepi tu” e la mancanza di intelligenza di un potere oscuro e fetido che trae la sua forza dalla istillazione della paura e della precarietà esistenziale inflitta alla gente. Lo squilibrio mai superato nel concetto di cosa sia umano e di umanità globale è quello che dilania il mondo e fa in modo che ci sia gente disperata,i più, e pochi eletti rigonfi di ogni privilegio ed impunità. Una miserabile scala di valori da tempo fasulla e ignobile fornisce le linee guida dei furbetti del quartierino che fanno come gli pare perché in tale valutazione secondo chi detiene il potere,chi è furbo và avanti e chi si comporta onestamente è fesso e spesso và in galera. Un mondo dove vogliono mettere le mani adunche,sull’acqua,sulle risorse naturali,sui diritti naturali delle persone,sul lavoro ormai distrutto da una regolamentazione degna di un carcere di massima. Hanno distrutto la fiducia nel cuore delle persone e cercano di correre ai ripari tra feste,celebrazioni. citazioni,martiri richiamati alla memoria e ri-consolamenti vari……I
E ‘Tardi! Ormai la gente,sempre più gente,nella mente e nel cuore è in cammino e guarda verso altre dirazioni.Verso le stelle...Cinque***** !

Francesco Roma*****
CinqueStelle
Roma

Francesco A., Roma Commentatore certificato 26.08.12 14:38| 
 |
Rispondi al commento

molto interessante, da leggere attentamente

http://www.iconicon.it/blog/2012/08/l%E2%80%99attacco-alla-repubblica-dell%E2%80%99ecuador-ecco-il-perche-di-londra/

Corrado Della Libera 26.08.12 14:11| 
 |
Rispondi al commento

i cani più sono piccoli e più abbaiono, bersani (minuscolo) compreso, meglio lasciarlo affogare ne suo brodo, poi arriveranno le elezioni e poi vediamo chi prende i voti della sx
..lui che fa pappa e ciccia con casini e berlusconi

Enzo Commentatore certificato 26.08.12 13:55| 
 |
Rispondi al commento

Scusate per l'OT. Vi segnalo che su ilfattoquotidiano.it, da ieri c'è un certo/certa Silvia76 che continua imperterrita/o a infamare Beppe Grillo. Il suo ultimo commento è questo:

Silvia76 31 minuto fa in risposta a marionee

Invece nel M5S chi non si chiama GRILLO conta meno di un azz...E' EVIDENTISSIMO! Grillo da avido commerciante s'è addirittura intestato il partito e lo usa come un'azienda! POI piano a parlare sempre di MORTI in casa di chi di morti per bullaggine ne ha fatti addirittura TRE..SORCINI siete indecenti!

Propongo TOLLERANZA ZERO, contro gente del genere.

skellig ., MD Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.12 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Aho,ma quanto ce vo',pe' lancia quest'artra sfida??

Qui,sta a veni' er finimonno,poi,me sartano compiuter e compagnia bella,e,er podio m'o posso scorda','tacci vostra...

http://youtu.be/Cgvq0iOrZ_k

er fruttarolo Commentatore certificato 26.08.12 13:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

P.S. La domanda che mi toglie il sonno è questa:

perchè non nazionalizziamo le banche ?

Perchè se un piccolo o medio imprenditore non riesce a mandare avanti l'azienda deve chiudere o fallire e invece le banche che anch'esse sono private vengono aiutate ? perchè non farle fallire come tutte le aziende con scopo di lucro SPA o SRL ecc...

PERCHE' ?? Perchè assistere alla distruzione psicologica e fisica di famiglie che disperate non trovano più senso nella vita, ne scopo, perchè non più in grado di garantire ai propri figli anche solo che il pasto ??

PERCHE' ????

Bersani, Berlusconi, MONTI, PASSERA, "FRIGNERO" .. dove siete ??? Mi rispondete ???

Mettetevi tutti su un palco a disposizione dei cittadini .. sarò in prima fila e con l'educazione che mi hanno insegnato sono pronta a farvi domande, ma voi ... siete disposti a rispondermi ??

Monica C. Commentatore certificato 26.08.12 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT OT OT

Ieri pomeriggio ho portato mia figlia a vedere Madagascar 3 all'UCI Cinemas Fiumara (Genova).
Durante i 20 (!) fottutissimi minuti di fottutissima pubblicità precedenti il film, sapete che spot hanno proiettato ?
Uno sulle sale giochi video poker slot machines cazz e mazz !!!
Prima di un film per bambini ???
Mavaffanculo, và...
P.S.
Il film è spassosissimo ! :-D

Gianmaria Valente (cu chulaìnn) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.12 13:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In genere quando vedo il termine "fascista" lo abbino sempre col termine "ventennio". Ecco detto da uno che sta in politica da olre 30 anni e accusa chi si e' - per statuto - autoinferto al massimo 2 legislature suona parecchio stonato.
PS chissa' perche' per chi non e' comunista si e' fascisti, e perchi non e' berlusconiano si e' comunisti.
Basterebbe aprire bene gli occhi per capire che il mondo e' multicolore non in B/N..

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.12 13:20| 
 |
Rispondi al commento

come può Bersani permettersi il lusso di dare del fascista a qualcuno ...
manco fosse comunista

ma si sa che parla a vanvera e agita lo spauracchio di quel regime che contribuisce a mantenere quando non ha argomenti da proporre ....

ciò sempre!

Fa anche l'offeso e sposta l'attenzione al linguaggio utilizzato dal web per non assumersi le responsabilità ...

questo serve solo a spostare l'attenzione sulla forma e non sui contenuti espressi in un tentativo disperato di sminuire le tante richieste per un parlamento pulito senza inquisiti e condannati, dei rimborsi elettorali faraonici ai partiti e di un limite di legislature per un naturale ricambio democratico...
e il poveretto che fa ...
parla di fascismo!!!

MA VAFFANCULO TE E TUTTE LE PERSONE CHE ANCORA ALIMENTANO LA PRESA PER IL CULO IDEOLOGICA

se il PD è un partito di sinistra
il PDL è per definizione il partito degli onesti

Magestic III Commentatore certificato 26.08.12 13:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Ieri è andata in onda una comicissima intervista di tal Mucchetto,Mucco da naso,Mucco,insomma (quello del Pompiere della Sera) al Dott. Romiti. Altro esempio di"grande giornalismo". Ad un certo punto Il signor Mucchetto,Mucco,Mucco dal naso,se ne esce con questa battuta:"Ma vede Dott.Romiti,oggi i giovani vivono con le "EREDITA'"(!!!!!!)(??????) "Non si costruiscono più il futuro come una volta "CON LE LORO MANI". Senta signor Mucco dal naso,ma LEI a "CHI" si riferiva,scusi? Aveva in mente "qualcuno" di "specifico"? No perchè lei ha fatto una FIGURA DI MERDA! Davanti a MILIONI DI"PRECARI"! E "DISOCCUPATI"! italiani. Lo sa sì? Ma "COME SI PERMETTE"! di fare un asserzione del genere? Lei forse si riferiva alle figlie e ai figli STRA! MILIARDARDARI! degli azionisti del giornale dove LEI! lavora vero? Tutti INDUSTRIALI! STRAMILIARDARI! BANCHIERI ULTRAMILIONARI! Che ereditano quando i suddetti vengono a mancare,cifre dai 500 milioni di euro in su? O a qualche suo amico "giornalista" che per "sparare le frasi MAFIOSE"! in televione, e sui giornali si fa PAGARE LAUTAMENTE! ? E per COMMETTERE atti "ILLEGALI"! ACCUMULA CIFRE IN BANCA che un MAGISTRATO NON SI SOGNA DI ACCUMULARE NEANCHE in 10! VITE! Lei signor "MUCCO DAL NASO"!queste cose le vada a dire al figlio di quell'operaio di 54 anni che si è dato fuoco davanti a Montecitorio giorni fa perchè disoccupato! E che ha lasciato al figlio 160! Euro! ANCHE "LUI" DISOCCUPATO! In quanto a :costruirsi il futuro "con le proprie mani",caro "mucco! dal naso!" TUTTI i precari ci provano OGNI GIORNO della loro vita. Il PROBLEMA è che in questo paese di MERDA! si trovano SEMPRE davanti una PLETORA di "RACCOMANDATI/E"! Che il loro futuro se lo costruiscono con "BEN ALTRI"! "ORGANI"! Faccia una cosa Signor Mucco! Si compri un bel pacco di Kleenex che le serviranno per DUE scopi: ASCIUGARSI IL "MUCCO"! "E NASCONDERSI LA FACCIA DALLA VERGOGNA"!

Timotea B., roma Commentatore certificato 26.08.12 12:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Domanda OT

Perdonate l'OT, domando qui poichè presumo che nel blog vi siano persone più aggiornate di quanto possa esserlo io.

La domanda è questa: c'è stato un partito, un qualche esponente degli attuali partiti, che abbia contestato o discusso, motivando le sue eccezioni, almeno uno dei punti del programma 5 stelle?

Qualcuno, che voi sappiate, è riuscito ad andare oltre il semplice insulto, oltre la mera denigrazione?

Antonio De Angelis 26.08.12 12:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

¡¡¡¡¡¡¡

BERSANI ATTACCA GRILLO: "FASCISTI DEL WEB"

Caro Bersani,

mi rivolgo a lei che é il segretario del PD. Un partito che venti anni fa si chiamava comunista. Anche lei lo é stato.

Capitó allora che con una decisione elitaria della dirigenza del partito, senza sentire la base e promuovere nessun dibattito decideste di abbandonare il comunismo.

Si presume che faceste questa scelta perché individuaste nella ideologia comunista elementi negativi per la societá.

Fatto sta che proprio per la mancanza di un dibattito aperto queste negativitá non sono mai salite alla luce e non é cosi difficile presumere che a tutt´oggi ancora malamente pregiudichino tanta parte della societá italiana.

Da parte mia evidenzio che il marxismo ha educato gli individui alla irresponsabilitá, a ritenere che il successo o il fallimento di una vita e una esistenza dipendesse dall´esterno e non da se stessi.

Mi sembra che solo questo tema non sia cosi cosa da poco a cui si possa essere indifferenti per poterlo tranquillamente trascurare.

Certo é che questo dibattito sui danni del marxismo farebbe salire alla luce elementi quali lo stato burocratico e la sua oppressione sopra il Paese che lavora e lo mantiene, sopra chi cerca lavoro e non lo trova, la vessazione della iniziativa privata e tanti altri ancora.

Non le sembra caro Bersani che proprio questa mancanza di dibattito evidenzi ancora oggi un autentico autoritarismo nel suo partito che lei molto vilmente (IN MODO INOPPUGNABILMENTE FASCISTA) non si responsabilizza e anzi addossa senza vergogna ad altri e oggi in modo particolare al movimento di Grillo?

Non le sembra che promuovere ora un dibattito aperto di questo tipo, anche se tardivo, risulterebbe positivo per tante esistenze mal indirizzate e sprecate, affinché non se ne abbiano ancora e per la societá tutta che mai come oggi ha necessitá di liberarsi di pericolose scorie e indirizzare il suo cammino sulla certezza di conoscenze acquisite?

Grazie.

!!!!!!!

Umberto C., Cadaques - Spagna Commentatore certificato 26.08.12 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Bersani offeso dice: "Vedo correre sulla rete frasi come "siete cadaveri ambulanti". Sono espressioni fasciste. Vengano qui a dircele".

P.S. sig. Bersani, veramente noi diciamo anche che:
- siete ladri senza scrupoli !
- siete totalmente disinteressanti ai cittadini (almeno i più ) a beneficio dei vostri interessi !
- non avete la benchè minima intenzione di fare opposizione seria a tutto ciò che viene deciso a danno dei cittadini.
- trovate accordi politici unanimi solo quando temete di perdere diritti e privilegi personali, allora in parlamento ci arrivate in massa e tutti d'accordo !!
- siete da 20 anni al governo e questa è la situazione che avete creato .. mi faccia capire .. sarebbe nostra la colpa di questo casino ??
e la prego di risparmiarmi la questione dell'evasione fiscale .. sabbiamo entrambi che non è quello il problema !!!
INOLTRE:
e qui posso permettermi di parlare solo per me:

AVETE ZERO RISPETTO DA PARTE MIA - ZERO CONSIDERAZIONE - PROVO TOTALE RIBREZZO -

per concludere : andatevene tutti !! io accetto qualunque cittadini non esposto politicamente e non facente parte delle grandi multinazionali. Sono disposta a votare dal fruttivendolo sotto casa al neolaureato ma smettetela di dire che sapete fare politica e gestione amministrativa statale perchè la cosa che senza dubbio vi riesce bene è : MANGIARE !!

Monica C. Commentatore certificato 26.08.12 12:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho letto che il portiere della nazionale vorrebbe entrare in politica.

- un buffone in più o in meno non fa differenza -

Carlo Freddi 26.08.12 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Federalismo, democrazia, fascismo, comunismo, socialismo ....

NON servono a un CAXXO se poi i politici sono dei delinquenti !

Carlo Sorella 26.08.12 12:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

li a Reggio nell'Emilia, provate a chiedere a Bersani se ritiene possibilè governare un paese con il solo strumento dell'empatia
dai che mi faccio due risate di gusto

Alex Scantalmassi 26.08.12 12:29| 
 |
Rispondi al commento

nel pd l'empatia non sanno ancora dove sta di casa insomma
rimediano quindi come possono e hanno loro insegnato
non vorrei essere frainteso,
grazie dell'attenzione

Alex Scantalmassi 26.08.12 12:26| 
 |
Rispondi al commento

http://fugadigas.blogspot.it/2012/08/trattative.html

Salvatore G. Commentatore certificato 26.08.12 12:23| 
 |
Rispondi al commento

queste adunanze del pd, dove si elabora collettivamente il lutto per la perdita della democrazia e di ogni potere decisionale, non mi intrigano
quando mancano i programmi perchè le mani sono legate è facile essere vinti dalla tentazione di scadere nella diatriba politica,
il fatto che ciò avvenga ancora dopo oltre 60 anni non fa ben sperare sui tempi e sui costi di queste "psicoterapie di gruppo"
ma se scrivi questo sei etichettato come fascista, invece è solo una costatazione di fatto
i riti sono diventati sostanza a discapito del metodo, l'unica via di riscatto possibile

buona giornata

Alex Scantalmassi 26.08.12 12:20| 
 |
Rispondi al commento

bersani invita grillo,come recita quel proverbio:
dimmi con chi vai e ti dirò chi sei,meglio evitare certe freguentazioni a proposito che fine ha fatto
il compagno G.

sfolla teorie 26.08.12 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Spagna, cominciano gli assalti ai supermercati per rubare generi alimentari

Una cinquantina di persone ha preso d’assalto ieri un supermercato Carrefour, a Merida, (Estremadura), rubando generi di prima necessita’ in segno di protesta per i tagli alla spesa sociale. Si tratta, secondo fonti della delegazione di governo, di attivisti della Piattaforma per il reddito minimo dell’Estremadura e di associazioni di disoccupati e di cittadini, guidati dal deputato di Izquierda Unida (IU) della regione dell’Estremadura, Victor Casco. I manifestanti sono entrati in massa nella supermercato e, dopo aver riempito alcuni carrelli di olio, riso, pasta, latte e legumi, hanno tentato di abbandonare il supermercato, al grido di ‘El pueblo unido jamas sera’ vencido’. L’esponente di IU ha spiegato in dichiarazioni televisive che i prodotti erano destinati alle “90.000 persone che in Estremadura non hanno lavoro né alcun sussidio e che non sanno cosa mangiare”.
La maggior parte dei carrelli è stata intercettata dagli agenti della sicurezza del centro commerciale, mentre la polizia ha proceduto all’identificazione di coloro che avevano preso parte all’assalto. Un’ analoga azione di ‘esproprio proletario’ era stata realizzata agli inizi di agosto dal Sindacato andaluso dei Lavoratori (Sat) in supermercati di Ecija (Siviglia) e Arcos de la Frontera (Cadice).

. . Commentatore certificato 26.08.12 12:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eh...e poi si parla del sud.

Succede all'Ospedale S. Raffaele di Milano.

Grande struttura ospedaliera con le sue camere da due posti ciascuna con l'aria condizionata scassata.
Nessuno la ripristina e con le temperature di questi giorni lascio all'immaginazione altrui.

Altra peculiarita'.
Tutte le stanze sono dotate di televisione. Solo che per poterne usufruire bisogna pagare un extra di 70 Euro al mese.
Capita che ci sia qualcuno nella stessa stanza che non possa permettersi un esborso extra e, pertanto, se l'altro paziente ha pagato per il predetto apparecchio televisivo deve indossare delle cuffie per estromettere l'altra persona.
Un gran segno di civilta'! Non c'e' che dire!

Qualcuno potrebbe pensare che si paga perche' offrono i servizi televisivi di Sky o di Mediaset Premium. Macche'. Digitale terrestre semplice semplice. Programmazione normale, insomma.

Don Verze', Berlusoni, Formigoni, l'ospedale in Via Olgettina...ah, allora ho capito.

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 26.08.12 12:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Viviana V. Bologna.
Se sei veramente interessata a postare.., posta qualcosa nel sito della “Chiara”. Spero Tu abbia capito..???!!!
Sarà mia premura, darti uno dei tanti miei indirizzi e-mail, ed io posterò qua, anche per Te.
Se si applica quanto scrive Nicola Nicolini nel commento delle 9 e 20 questo vale per le persone Bannate ed io non rientro tra quelle (almeno per il momento).

Mar L. Commentatore certificato 26.08.12 12:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BERSANI ATTACCA GRILLO: "FASCISTI DEL WEB"

Caro Bersani,

mi rivolgo a lei che é il segretario del PD. Un partito che venti anni fa si chiamava comunista. Anche lei lo é stato.

Capitó allora che con una decisione elitaria della dirigenza del partito, senza sentire la base e promuovere nessun dibattito decideste di abbandonare il comunismo.

Si presume che faceste questa scelta perché individuaste nella ideologia comunista elementi negativi per la societá.

Fatto sta che proprio per la mancanza di un dibattito aperto queste negativitá non sono mai salite alla luce e non é cosi difficile presumere che a tutt´oggi ancora malamente pregiudichino tanta parte della societá italiana.

Da parte mia evidenzio che il marxismo ha educato gli individui alla irresponsabilitá, a ritenere che il successo o il fallimento di una vita e una esistenza dipendesse dall´esterno e non da se stessi.

Mi sembra che solo questo tema non sia cosi cosa da poco a cui si possa essere indifferenti per poterlo tranquillamente trascurare.

Certo é che questo dibattito sui danni del marxismo farebbe salire alla luce elementi quali lo stato burocratico e la sua oppressione sopra il Paese che lavora e lo mantiene, sopra chi cerca lavoro e non lo trova, la vessazione della iniziativa privata e tanti altri ancora.

Non le sembra caro Bersani che proprio questa mancanza di dibattito evidenzi ancora oggi un autentico autoritarismo nel suo partito che lei molto vilmente (IN MODO INOPPUGNABILMENTE FASCISTA) non si responsabilizza e anzi addossa senza vergogna ad altri e oggi in modo particolare al movimento di Grillo?

Non le sembra che promuovere ora un dibattito aperto di questo tipo, anche se tardivo, risulterebbe positivo per tante esistenze mal indirizzate e sprecate, affinché non se ne abbiano ancora e per la societá tutta che mai come oggi ha necessitá di liberarsi di pericolose scorie e indirizzare il suo cammino sulla certezza di conoscenze acquisite?

Grazie.

Umberto C., Cadaques - Spagna Commentatore certificato 26.08.12 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Basta con i segreti di Stato! Se poi riguardano stragi di cittadini innocenti, che come tutti noi sono lo Stato, siamo alla schizofrenia.

silger 26.08.12 11:47| 
 |
Rispondi al commento

con le Pussy Riot, la band femminista che lo contesta. Il Parlamento Europeo chiede un congelamento dei beni e un blocco della libertà di movimento del l'élite corrotta in Russia:
http://www.avaaz.org/it/free_pussy_riot_free_russia_a/?btRplcb&v=17329
Un esempio da seguire o imitare, in ogni paese?!
Ma e possibile?! Proviamo almeno.... .
Tanto non ce' più nulla da perdere, "solo le nostre catene", come dice qualcuno.

imre k., S. Marinella Commentatore certificato 26.08.12 11:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BERsANI SE LA FA SOTTO....
sA che la resa dei conti elettorali è vicina,
tanto che la BINDI si dichiara pronta al voto per rassicurare truppa e banchieri,
Bersani comincia a fare voce grossa sparando minchiate,...gli direi se c'è un fascista in giro allora guardati in casa,tu che voti con Gasparri e Fini e berlusconi le paraculate dei banchieri,
al festino Pd espongono la foto di un eroe comunista Pio LaTorre e poi il partito va con Cuffaro e Lombardo denigrando la coerenza ,
B si definisce democratico e poi da tre mesi inciuciano con A e C una porcata elettorale peggiore di calderoli per eliminare l'opposizione,
si definisce di centro sinistra ma poi le politiche ed il programma economico è la fotocopia di quello di Tremonti che ci ha condotto allo sfascio,
si definisce a fianco dei lavoratori soltanto il giorno prima delle elezioni, poi per cinque anni imbonisce chi lotta per i diritti giustificando i teoremi ottocenteschi di Marchionne ed Ichino.
Questi signori sono li da trentanni a prenderci per il CULO. ORA BASTA SPAZZIAMOLI VIA!
Io voto COMUNISTA!

mario apicella 26.08.12 11:43| 
 |
Rispondi al commento

si continua a dare troppa importanza agli altri.

chissenefregadellamerdadellaprimaedellasecondarepubblica.

ci sono ancora cose che devono essere calibrate meglio fra noi.

gestire le priorità può essere una base essenziale per una democrazia diretta.

niamo suppo Commentatore certificato 26.08.12 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici ed amiche,
ABBATTIAMO LA DISOCCUPAZIONE ABOLENDO IL LIMITE AL NUMERO MASSIMO DI LICENZE RILASCIABILI E DI PROFESSIONISTI ABILITABILI IN ITALIA

http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2012/08/abbattiamo-la-disoccupazione-abolendo-il-limite-al-numero-massimo-di-licenze-rilasciabili-e-di-profe.html

Marino MASTRANGELI, Cassino (FR) Commentatore certificato 26.08.12 11:31| 
 |
Rispondi al commento

VIRTUALI O REALI

Possono spazzarci via in qualsiasi momento perché siamo VIRTUALI e non REALI. E ahimè, purtroppo ancora non c'è una vera coordinazione/unione, fisica o reale di un popolo morente, che noi qui giorno per giorno, stiamo a rappresentare.
Qualcuno a mai pensato che volendo, potrebbero inventarsi da qui alle elezioni, una qualsiasi scusa per dire ad alta voce che Internet, metta a rischio l'integrità e l'incolumità dello Stato. Basterebbe fare un paragonare su ciò che successe l'11 settembre negli US, e che potrebbe verificarsi QUALCOSA del genere anche da noi in Italia. E loro.., loro avrebbero CARTA BIANCA su tutto.
Le mie “spero”, siano solo ed esclusivamente CONGIUNTURE, delle ILLAZIONI dovute al calore estivo. Spero.., siano solo delle IPOTESI azzardate e buttate qua e la sul Blog, in una bella giornata di fine agosto del 2012.
Del resto, e di questo tutti ne siamo a conoscenza, le nostre stesse informazioni corrono solo, su di un filo. Basta trovare il modo di staccar la spina e tutto finisce, cosi come tutto è iniziato.
Spero solo di SBAGLIARMI, anche se nell'eventualità, non saprei cosa fare ed il dubbio rimane.
Mai abbassare la guardia, e mai dico mai sottovalutare il nemico.

Statemi bene, portatori e portatrici di LIBERTÀ.

Mar L. Commentatore certificato 26.08.12 11:15| 
 |
Rispondi al commento

Liberi nella Mente.
Liberi dai PArtiti a Delinquere.
Liberi dalle Televisioni $ataniche.
Liberi dal Panem et Circenses.

Questo Noi, Siamo.

Cacatevi in Mano: stiamo Arrivando.
Inutile Nascondervi, vi Staneremo.
Troppo Puzzate, Salme.

E' Domenica, di Liberazione.
Siamo Lievito, Noi.

http://www.youtube.com/watch?v=mm-sbOH-nEc&feature=related

enrico w., novara Commentatore certificato 26.08.12 11:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

X Zu Stalinu,
in un interessante scambio di commenti, Zu Stalinu chiedeva come fa una banca privata a creare moneta dal nulla. Potrei suggerire un gran numero di riferimenti bibliografici (in un mio commento ho accennato al libro di Michael Rowbotham "The grip of death"; ma suggerisco anche il lavoro di Richard Doutwaithe ed infine quello di Steve Keen). Tuttavia il modo piu' immediato per capire come le banche CREINO MONETA DAL NULLA semplicemente prestando soldi che non hanno, suggerisco il seguente video creato dall'organizzazione Positive Money http://www.youtube.com/watch?v=TX3Dd_J8oFk&feature=player_embedded
Il meccanismo della creazione di moneta dal nulla come debito e' cosi semplice che "la mente ne e' repulsa" (Galbraith dixit). Buona visione.

Graziano Ceddia 26.08.12 11:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ah ah ah!!

Bersani sfida Grillo: "I fascisti del web vengano quì"

Che c'è Bersani, un po di pepe al culo??

Ma se Grillo non è andato con Di Pietro, che è l'unico che dice cose sensate nonostante lo prendano per il culo, dovrebbe andare da uno del pdmenoelle????????

Ognuno per la sua strada come è stato già detto!!

Quando ci sarà la resa dei conti sarà il M5S a cercarvi.....ma per ben altro!!

Sarà un piacere!!!

Giacomo E. Commentatore certificato 26.08.12 11:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Caro ( Di Tasse) BER....

"VATT'LA A TOLL IN DAL KUL" ( Emiliano)

Mi piacerebbe leggere i vostri graditi Vaffa in tutti i dialetti d'Italia.

Un grazie anticipato!

Claudio ., Sanremo Commentatore certificato 26.08.12 11:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I QUATTRO CAVALIERI DELL’APOCALISSE
Intoccabili nei potenti privilegi, avanzavano per il corso avellinese, seguiti da ossequiosi portaborse ed amici di partito. Le identità dei quattro, unite in un’unica forza, come i moschettieri del re, o come l’ardua fortezza del quadrilatero del Radetzky. I quattro erano inespugnabili e temuti dentro e fuori il partito di maggioranza relativa, l’eterna Democrazia Cristiana. Adesso, sembra che l’alleanza invincibile si sia allentata cogli anni. Comunque, restano sugl’intoccabili scranni come i re del medioevo. Non si muove foglia che il quartetto non voglia. I quattro cavalieri dell’apocalisse sistemarono centinaia di migliaia di amici nei posti chiave dell’amministrazione pubblica e nei settori più solidi del privato. In contemporanea, ci fu lo spopolamento d’estesi territori coltivati. Bastò un semplice documento d’invalidità civile e le giuste conoscenze presso i Quattro e tutto si sistemava. Chi conosceva uno dei Quattro aveva il futuro assicurato. Mentre la Cina si liberò della banda dei Quattro, per l’Italia fu il contrario. Rispettiamo la tradizione e l’atavica corruzione. Tuttora, sono ancora vivi, vegeti ed in piena attività, anche se vecchi. Il primo è Ciriaco De Mita, della ex sinistra di base. Negli anni Ottanta (del Novecento), amministrò in accordo col fratello, le migliaia di miliardi ricevuti dal Canada e da altri stati occidentali per il terremoto del 1980. Il secondo Cavaliere dell’Apocalisse è quel Nicola Mancino, membro esimio del CSM, che sarebbe indagato dalla procura di Palermo per la trattativa Stato-Mafia. Il terzo cavaliere è il Mastella Clemente, in conflitto con l'ex giudice De magistris ed il quarto è l'ex ministro dell'Istruzione pubblica Oronzio Zecchino.
Al di sopra del drammatico scenario italiano, campeggiano imperterriti, intoccabili ed impassibili i quattro cavalieri dell’Apocalisse ad indicare l’italica imminente fine. AMEN.

Giuseppe C. Budetta 26.08.12 11:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dudu' Tinelli

brutto mescolato con le corne

questo nome di Dudù è come mi chiamano in brasile

che fai il furto d'identità!

brutto leghista con le corne

più rispetto per le menti superiori!

e stai lontando dei acquari!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.12 10:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A sentire la prima uscita di Bersani mi sa che si profila una campagna elettorale enza esclusione di colpi.

Agli italiani sarà concesso tifare per questo o per quello, i programmi elettorali non li farà nessuno e come al solito andremo a votare senza capire niente.

Poi i partiti si spartiranno la torta come hanno sempre fatto.

Bersani è stato il palo di Berlusconi !

Carlo Ripari 26.08.12 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Andiamo, il Paradiso Perduto ci Attende...

http://www.youtube.com/watch?v=ocIn4GcyMa4&feature=related

Finiamola con 'sta Farsa.

enrico w., novara Commentatore certificato 26.08.12 10:55| 
 |
Rispondi al commento

Dai cattocomunisti pentiti e riciclati, che oggi si sono inventati il nome di 'democratici' non mi sorprende più nulla. Napolitano, in memoria del suo passato politico, dovrebbe evitare di continuare a competere con i granchi ubriachi (è un'allegoria sugli spostamenti mentali) e questa è la sintesi di chi oggi ci rappresenta. Come possono gli elettori (SVEGLIA!!!) di questa specie politica (i democratici) furba e truffaldina, non rendersi conto che sostengono (mi auguro sostenevano) persone che con la politica (con la 'p' molto minuscola) hanno fatto le loro fortune. Nel paese dove vivo c'è, ad esempio, l'unico villone con il tetto tutto in rame! Ebbene è di una coppia di architetti ex-comunisti, molto mediocri, che nei tempi d'oro delle amministrazioni di sinistra, spazzolavano a man bassa incarichi di piani regolatori, piani di recupero, lottizzazioni, compravendite, ecc... e sono nati i paesi con l'urbanistica abominevole dell'hinterland milanese. Comunisti arricchiti e votati dalla classe più povera della nazione. Questo esempio, riportato su scala nazionale è strettamente correlato ad almeno il 70% del nostro debito pubblico; il resto è correlato agli spauriti politicanti democristiani e partitelli familiari (ma ci rendiamo conto di quanti politicanti sono peggio delle zecche nazionali !). Tornando ai nostri giorni (amari e difficilissimi), siamo in balia agli umori irrazionali dei rimasugli di questa stirpe di politicanti, delle devianze: Berlusca-Craxi in primis, e dei loro nominati. Stanno cercando d'inventarsi l'ennesima legge elettorale ad hoc (per loro), ma non riescono a fare la quadra, M5S non si può arginare (democraticamente), neanche con l'incestuoso sostegno della stampa asservita. Ma dobbiamo alzare la guardia e gridare con più veemenza possibile al popolo italiano: SVEGLIA !!! Stanno per UCCIDERE L'ITALIA definitivamente. Votare in massa M5S vuol dire poterli disederare, impacchettarli e spedirli, dove? Noleggeremo l'ultimo Shuttle e sarà festa!!!

Giovanni M., Lazzate Commentatore certificato 26.08.12 10:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AUTO BLU:
Nel 2001 l'allora ministro dell'Interno Scajola Caludio,annunciò,solennemente ,agli italiani che per consentire all'Erario di risparmiare,avrebbe censito,nel giro di poche settimane,il parco auto dello Stato ed eliminate le berline Blu,usate abusivamente da ex ministri,dai figli,dalle consorti e amiche dei funzionari,da magistrati in pensione,da parlamentari a riposo,ga giornalisti amici e da diversi Vip.
Poi anno dopo anno altri ministri hanno proclamato,con altrettanta solennità,anche il proposito di censire ed eliminare tutte le auto blu che circolano inutilmente.
Nel 2007 giulio Santagata,si assume pubblicamente quest'impegno,nel 2008 è stato Giulio Tremonti e nel 2010 è stato Brunetta Renato.
Va da sè che dopo 11 anni di tante promesse non avremmo dovuto vedere in circolazione una solo auto.
Invece no il parco macchine sono circa 72 mila.
Ed ora siamo di nuovo da capo a Luglio il commissario straordinario Enrico Bondi,ha annunciato che effettuerà un severo controllo sulle spese di manutenzione ed acquisti e che nel 2013 diminuiranno.
Scommettiamo che resteranno anocra 72.000?

oreste mori, La spezia Commentatore certificato 26.08.12 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bersani i 95 milioni di Riva li distribuisci in piazza a tutti i cittadini o stanno ancora nella cassaforte PD?E che cosa significa provate a venire qui in piazza? che è un uomo come te vuole fare a mazzate? ma se scendiamo in piazza saremo almeno un milione...te invece devi andare in giro probabilmente scortato...SEI ALLA FRUTTA BERSANI..PERCHE' NN DICI ALLE TUE FESTE SI QUI CI COSTRUIAMO UN INCENITORE..VEDI COME TI RISPONDONO I TUTOI STESSI ELETTORI.. e poi fascista a chi? ai 5 stelle? ma vattela a piglià ner culo..testa di minchia e proponi qualcosa per i cittadini che ti hanno eletto--

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 26.08.12 10:41| 
 |
Rispondi al commento

http://www.causes.com/causes/116164-amici-della-petania/about

I petani si estinguono. I petani vanno aiutati.
Adotta anche tu un petano a distanza.
Con un solo sms al numero 7171 puoi aiutarli ad alfabetizzarsi. Un euro e salvi un petano.

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 26.08.12 10:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma basta prendersela con Bersani! BASTA!
Insomma non avete visto il video? Non avete visto la platea del comizio? Andiamo su!
Per riempirla hanno dovuto svuotare tutti i poli geriatrici della zona! Dai!
Insomma stava arrivando un abbiocco generale con colpi di sonno , cedimenti alla vecchiaia e sbavate alla Homer Simpson (http://tinyurl.com/c8w54a2) e lui, poveraccio, per dare una svegliata generale è stato costretto ad usare il solito “Fassisti!!”. Mica lo sa che il vero “fassista” è quello che incontra tutte le volte alla camera. Sì quello del “Ho scoperto un ancora”...quasi l'avesse inventata lui...a spese nostre...

Leini il prostatico (con il pannolone appeso) 26.08.12 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Bersani incredibile. Il Pd fa parte del partito unico Pdl+Pd+Udc+Sel e da del fascista agli altri!!

mauro caputo 26.08.12 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Per il caro Dudu:

Dumenza Andrea Ballinari, 51 anni, titolare di un'azienda agricola, stava lavorando su un grosso albero a circa sei/sette metri di altezza: era imbragato, ma è caduto e ha picchiato la testa .
^^^^^^^^^^^^^^^
Bergamo Luciano Dalla Bona è caduto nel corso di una camminata in montagna nei boschi dei Piani dell'Avaro, in provincia di Bergamo. Era a funghi con un amico. Operato nella notte, non ce l'ha fatta
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Legnano L'incidente tra Legnano e Castellanza in prima serata di giovedì 23 agosto. L'uomo è stato investito da un furgone
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Origgio Il 28enne che ha tamponato positivo al test dell'etilometro. La piccola viaggiava con papà, mamma e fratellino su una Fiat Punto, quando si è scontrata con una Audi all’altezza dello svincolo
^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Ahoooo... qui manco un extracomunitario!

oreste mori, La spezia Commentatore certificato 26.08.12 10:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito di….

Festa Pd, sfogo di Bersani contro Grillo
"Toni fascisti, venga qui a dirci zombie"
“Grillo, dimmelo in faccia!”
di PierGiorgio Gawronski | 26 agosto 2012

Grillo chiese di candidarsi alle primarie del PD del 2009, che incoronarono Bersani. Insomma: provò a uscire dalla Rete, a venire lì, al Pd, a dire le sue ragioni. Ma venne respinto. La stessa cosa, d’altronde, era successa a Di Pietro due anni prima. (Oh!, e i due outsider ammessi nel2007 a ‘sfidare’ la nomenclatura: venne consentito loro, tramite una serie di cavilli e regolamenti ad hoc, di presentare liste in non più dell’11% dei collegi).

Bersani ma vaffancu.o
Ma quando andiamo a prenderli davvero a calci nel cu.o???

Facta non verba (berluskoni mi dà il vomito), Viareggio Commentatore certificato 26.08.12 10:31| 
 |
Rispondi al commento

Per il carissimo Dudu:
Nel settembre 2011 si è svolto - non senza polemiche politiche più che sportive - il primo Giro di Padania. Anche la Società Ciclistica Alfredo Binda decise di partecipare all'organizzazione della nuova corsa a tappe. Ma a un anno di distanza, la società lamenta forti ritardi nei pagamento da parte della società ASD Monviso – Venezia.
^^^^ quando il trota dava il via alla corsa!

oreste mori, La spezia Commentatore certificato 26.08.12 10:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate la divagazione

chiedo l'abolizione di tutte le scorte e auto blu -- tranne per le piu alte cariche dello stato (ovviamente).

Tutti gli altri politici o meno se le paghino di tasca propria.

Chiedo l'immediata restituzione da parte dei partiti politici, di tutti i soldi dei rimborsi elettorali non spesi.

Tutti gli avanzi di cassa non devono essere trattenuti e accumulati altrimenti è un FURTO.

Chiedo l'erogazione di un'assegno pensionistico anche ridotto, per tutti coloro che hanno versato contributi per almeno 35 anni 6 mesi e 1 giorno.

Chiedo l'erogazione di un'assegno di sopravvivenza per tutti coloro che hanno versato contributi per almeno 25 anni e sono senza redditi.

La copertura di tutto ciò sarebbe data: in parte dalla riduzione delle pensioni d'oro a 3000 Euro, in parte dal PRELIEVO di una piccola quota di solidarietà da TUTTE le attuali pensioni, incrementabile equamente a partire dai 1000 Euro mensili.

Franco Restuccia 26.08.12 10:26| 
 |
Rispondi al commento

Per il caro Dudu:
Una serata di pioggia e vento molto violento nel Nord della provincia. Erano le 19 di sabato quando il cielo sopra la provincia Varese ha iniziato a farsi buio, più a nel nord che nella zona sud.
E infatti intorno alle 20 a Laveno Mombello, Besozzo, Cuvio, Marchirolo, Brezzo di Bedero, Lavena Ponte Tresa, Germignaga, Porto Valtravaglia, Valganna e nelle zone limitrofe i temporali sono stati intensi, con grandine e forti folate di vento. A Laveno la corrente andava e veniva, i lettori ci hanno segnalano stop di oltre trenta minuti. Sempre a Laveno è caduta una grossa pianta, al confine con Cerro (foto di Franco Aresi). Anche sulla strada che costeggia il lago da Laveno a Luino, molti punti sono rimasti interrotti per la caduta di alberi. In alcuni comuni è stato segnalato anche qualche temporaneo problema di strade allagate, mentre sul fronte delle comunicazioni c'è da fare i conti anche con i problemi alla rete cellulare Vodafone, che si protraggono da alcuni giorni sulla zona delle valli. Verso le 21 anche su Varese città ha iniziato a piovere, poi tuoni e pioggia si sono fatti sentire anche a quote più basse.
Fino alla tarda serata i pompieri sono stati impegnati nella zona del lago tra Laveno e il Luinese: decine le chiamate per alberi caduti, i vigili del fuoco sono stati impegnati anche con qualche tetto scoperchiato dal vento. In tarda serata anche Varese è stata colpita da violente piogge e dalla grandine.

oreste mori, La spezia Commentatore certificato 26.08.12 10:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per Dudù caroooo.:
Un uomo di 45 anni è rimasto folgorato all’interno di una fabbrica dismessa di Laveno Mombello, in via Molinetto: l’incidente è avvenuto intorno alle 15, sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Laveno e il personale del 118 con auto medica e ambulanza: la chiamata è stata fatta da una persona che si trovava insieme alla vittima, ma per l'uomo - G. D. italiano - non c'era più niente da fare, la scarica da 15mila volt l'ha ucciso immediatamente. Le indagini sono affidate ai carabinieri, che dovranno appurare la dinamica esatta dell'incidente e soprattutto che cosa ci facessero i due nell'area dismessa.
La fabbrica in questione è la ex Monte Rosa, azienda tessile in via Molinetto, oltre i binari della stazione FS, tra una zona residenziale e il torrente Boesio: la fabbrica è dismessa da 10 anni ma ci sono ancora aree sotto tensione elettrica .

oreste mori, La spezia Commentatore certificato 26.08.12 10:23| 
 |
Rispondi al commento

A Dudddddddù...ma stamane niente rame?

oreste mori, La spezia Commentatore certificato 26.08.12 10:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BERSANIIIIIIIIIIIIII
Can che abbaia non morde! :-)

fulgy f., torino Commentatore certificato 26.08.12 10:16| 
 |
Rispondi al commento

PER I CITTADINI E' VIETATO IL CUMULO D'IMPIEGHI, PER AMATO E CONSIMILI NO !!! COMPLIMENTI !!! PUO' ESSERE ONESTO UNO CON QUELLA FACCIA !!!

Franco Della Rosa 26.08.12 10:11| 
 |
Rispondi al commento

Venezuela, sale a 39 il numero dei morti nella raffineria

E’ salito ad almeno 39 morti e decine di feriti il bilancio dell’esplosione che ieri ha colpito la più grande raffineria del Venezuela, a Paraguanà. Lo scoppio nell’Amuay Refinery sarebbe stato causato da una fuga di gas. Alte colonne di fiamme e fumo dagli impianti. Danni anche alle case che vicine, evacuate.
Le attività della struttura sono state bloccate per due giorni, ha annunciato il ministro per il Petrolio, Rafael Ramirez. Il vicepresidente Jaua, che ha assicurato che ora la situazione è sotto controllo, ha inoltre riferito della rottura di un condotto di benzina, e quindi di problemi strutturali nella centrale. Amuay, ricordano i media di Caracas, produce circa 645 mila barili al giorno di greggio, pari a circa il 50-60% di tutto il petrolio destinato al mercato interno.

http://www.rainews24.rai.it/it/news.php?newsid=168706

. . Commentatore certificato 26.08.12 10:11| 
 |
Rispondi al commento

BERSANI: bella mazzata sui piedi,complimenti. dopo aver dichiarato che il M5STELLE sono dei FASCISTI.sei andato giu' nei SONDAGGI piu di 15 punti , ma di quanto tempo hai bisogno ancora x capire che la politica non fa x te nella vita tutti possiamo sbagliare o per caso tu ti senti infallibile? be visto che non mi hai rispoto te lo dico io da oggi massimo 6 mesi Tanti Auguri

Renato Borio, Giaveno-To Commentatore certificato 26.08.12 10:11| 
 |
Rispondi al commento

Il testo integrale della telefonata tra Mancino e Napolitano.

Pronto

Ascolta mamma è vicino a te?
devi dire a mamma
c'è qualcuno che

Chi sei il signore dell'altra volta?
vado a chiamarla ma sta facendo il bagno
non so se può venire

Dille che son qui
dille che è importante
che aspetterò

Ma tu hai fatto qualche cosa alla mia mamma?
quando chiami tu mi dice sempre
digli che non ci sono

Ma dimmi sai scrivere di già
è bella la tua casa
a scuola come va?

Bene ma dato che la mia mamma lavora
è una vicina che mi accompagna a scuola
però ho solo una firma sul mio diario
gli altri hanno quella del loro papà io no

Dille che son qui che soffro da sei anni
tesoro proprio la tua età

Eh no! io ho cinque anni
ma tu la conosci la mia mamma
non mi ha mai parlato di te
aspetta, eh

Piange il telefono
perché lei non verrà
anche se grido ti amo
lo so che non mi ascolterà
piange il telefono
perché non hai pietà
però nessuno mi risponderà

L'estate andate a villeggiare all'hotel riviera
ti piace il mare?

Oh si tanto, lo sai che so nuotare
ma dimmi come fai a conoscere l'hotel riviera
ci sei stato anche tu?

Dille la mia pena è qua a tutte e due
vi voglio bene

Ci vuoi bene!
ma io non t'ho mai visto
ma che cos'hai perché hai cambiato voce
ma tu piangi, perché?

Piange il telefono
perché lei non verrà
anche se grido ti amo
lo so che non mi ascolterà
piange il telefono
perché non hai pietà
però nessuno mi risponderà
ricordati però
piango al telefono
l'ultima volta ormai
ed il perché domani tu lo saprai
falla aspettare

sta uscendo

falla fermare

è andata via

se è andata via
allora addio

arrivederci signore

ciao piccola

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 26.08.12 10:09| 
 |
Rispondi al commento

UNO PEGGIO DELL'ALTRO
Ieri sera, in Svizzera, ho ascoltato un concerto di ragazzi della Val Mustair. 20 elementi da 6 a 15 anni, due insegnanti, strumenti da orchestra. Un'ottima esecuzione di circa 30 pezzi.
Nelle scuole italiane saggi di fine anno con un misero flautino.
Daltronde se si pagano 40-50.000 euro ad Amato e simili per le loro pensioni dove si prendono i soldi per la crescita di un popolo?
Dimenticavo, si rischia di perdere dozzine di migliaia di posti di lavoro per scelleratezza e si dimentica d'averne già persi oltre un milione solo con l'acquisti di automobili all'estero !!!

Franco Della Rosa 26.08.12 10:02| 
 |
Rispondi al commento

se è morto il marketing tradizionale

la politica tradizionale s'è mummificata ?

CRISI DA DEBITO

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 26.08.12 10:01| 
 |
Rispondi al commento

Eppure non sarebbe male una parodia della sora Cesira sulle telefonate Mancino-Napolitano e le vecchie note di "Buonasera Dottore" del '74 di Paolo Limiti, cantata da Claudia Mori e Alberto Lupo.

Mancino: "Ciao, sono io"
Napolitano "Ah, buonasera dottore"
...


"Il ruolo delle multiutility nel futuro dei servizi pubblici locali": è il tema di uno dei dibattiti previsti dal programma dell festa democratica del Pd a Reggio Emilia. Ma sicuramente sarà seguito con interesse anche a Parma, in quanto la serata vedrà a confronto Graziano Delrio (sindaco di Reggio Emilia), Paolo Dosi sindaco di Piacenza e il nostro sindaco Federico Pizzarotti.

Un primo confronto, perdipiù pubblico, fra i primi cittadini delle tre città vicine. E se il discorso delle multiutility comporterà certamente una riflessione sulla questione rifiuti, con il destino dell'inceneritore in costruzione a Ugozzolo (mentre ad esempio Reggio ha appena fatto una scelta diversa), l'occasione potrebbe servire anche ad allargare il confronto ad altri temi che possono richiedere la collaborazione fra le tre città.

L'appuntamento è per la serata di martedì 11 settembre, alle 21.

luciano c., basilicanova parma Commentatore certificato 26.08.12 09:56| 
 |
Rispondi al commento

Caro Signor, Napolitano lei fu eletto Presidente delal repubblica il 15 Maggio 2006
Il 13 Dicembre 2007, proprio mentre lei scaldava a nostre spese una poltrona da Presidente della Repubblica , Prodi, Presidente del Consiglio da lei incaricato, firmava il Trattato di Lisbona .
Per chi non lo sapesse, il Trattato di Lisbona è stato firmato al posto della Costituzione Europea perchè questa, per essere approvata, richiedeva un referendum (fatto in Olanda e Francia ma bocciato clamorosamente) , cambiando il nome da Costituzione a Trattato non ci fu bisogno di referendum e nemmeno di informare i cittadini. Lo scellerato Trattato di Lisbona è quello che ci rende schiavi di burocrati, politici, speculatori finanziari a noi sconosciuti e non eletti da nessuno, quello che ha annullato la nostra Costituzione e persino i nostri Tribunali, quello che ci obbliga all'approvazione di Bruxelles del nostro bilancio ,quello che ha introdotto la pena di morte e ci obbliga ad andare in guerra (altrimenti chiamata missione di pace), contro la nostra Costituzione e altre nefandezze.
Caro signor Napolitano , se fossi in lei , mi preoccuperei almeno un pochino dopo la denuncia dell'Avv. Paola Musu, chissà mai che le può succedere se qualche giudice ravvisi un reato nel suo comportamento.
Ordunque, lei dov'era quando fu firmata tale oscenità ? era al telefono e non ricorda ? gettava alle ortiche per nasconderlo il biglietto aereo da 80 Euro mentre gliene ne rimborsavano 800 ? era intento a controllare l'olio delle 3 Maserati di corte ? era intento a guardare i curricula dei 2181 dipendenti del Quirinale ? stava pensando a come spendere i suoi 218.407 euro di stipendio ? orsù, ci dica, erano questi gli argomenti di cui cianciava al telefono con Mancino ?

Cane Silvestro Commentatore certificato 26.08.12 09:55| 
 |
Rispondi al commento

Quando sono a corto d'argomenti..gridano "al Fascista"...!ma secondo me i fascisti sono quelli che occupano le istituzione senza esserne titolati da elezioni popolari!...
Democrazia significa potere al popolo..e non "governo tecnico"...l'italia è un paese che ha una norma che permette "il governo tecnico"...che più fascista di così non si può..!!
Negli altri paesi CIVILI e DEMOCRATICI, quando una maggioranza va in "crisi" il governo rassegna le "dimissioni" e i parlamenti vengono sciolti....per andare a nuove elezioni.
Qui no...qui abbiamo il governo tecnico...sostenuto da chi fino all'altro giorno stava all'opposizione!
Un Partito SERIO si prende la responsabilità di GOVERNARE caro pierluigi!!!non rimanda a domani, quello che potrebbe fare oggi...!!!
Questo si chiama nascondersi dietro un dito...esempio di "viltà politica..!"..cosa avrebbe dovuto fare DE GASPERI o altri...?loro che governavano veramente sulle "macerie"....
Troppo comodo...e siete responsabili anche voi PDUEROs-ora come allora-l'avete voluto voi Monti..e avete negato al popolo italiano di esercitare il diritto di voto!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 26.08.12 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Se non ha nulla da temere il nostro caro napolitano può rendere pubblica la telefonata, ma visto che abbiamo già l'esperienza del rimborso del biglietto aereo che lui ha richiesto alla comunità europea e non si è ancora scusato, anzi ha cercato in tutti i modi di coprire,desumo che dobbiamo tenerci i nostri dubbi, la mia personalissima idea c'è, così alle prossime votazioni voto quelli del M5S per evitare figure di merda quando mandiamo in giro i nostri dipendenti.Premetto che sto convincendo mio padre a votare M5S, visto che bersani ha chiamato fascista quelli di Grillo l'ho girata al circolo anziani di mio padre e presto gli mandano un pernacchio via web, mi hanno detto che gli devo lasciare un po di tempo per imparare il computer, per mia esperienza so che possono essere molto cattivi, e gente che ha visto la miseria e che sta sopravvivendo con 500 euro al mese, vede lo scempio che ha fatto la politica anche di sinistra, e non starà con le mani in mano, già hanno mandato a fare in culo quelli delle feste dell'unità che li volevano fare lavorare gratis e poi quando arrivavano i politici la maggior parte non pagava.

Maurizio Giannattasio, Vado-Monzuno Commentatore certificato 26.08.12 09:45| 
 |
Rispondi al commento

bersani, perchè dici che noi non usciamo mai dalla rete e non abbiamo il coraggio di dir le cose in faccia?

se invece che far il "raduno" a reggio emilia lo facevi a parma, ci avresti incontrati, sai?

in fondo son solo 26 km.....

chi è che non ha coraggio, bersanino?

brucia ancora la supposta di parma, eh?


Non Vi preoccupate dei Bloggers spariti dalla circolazione.
Puo' darsi che sian davvero andati al mare sui Voli con Zainetto di cui parlava Berlusconi...
Alcuni, quelli Zavorrati di Piombo non son ancora emersi.
Altri, magari, passan le vacanze in posti Esotici, tipo Guantanamo.
Altri ancora han optato per Abu Graib.
Qualcuno semplicemente, si diverte al Fresco... di qualche Cella o a far Sadomaso in qualche questura.
Chissa', magari altri sono stati Intercettati dalla Mafia e stan provando a chieder indietro i nastri.
Forse, ancora, stan scappando dal Sacco di Gargamella e Grinfie di Birba.
Infine, magari cercando nei Fossi o sul greto di qualche Fiume, si trovan le Ossa degli Ultimi.

C'è poco da star Tranquilli, con certa Gentaglia in Circolazione.
Diffidate dalla Psicopolizia sul Blog e non.

Bacioni, Amori.
Impagabili le Figure di Merda dei Castaroli, parenti poveri del Calderoli...
Lega? Sparita.
Pd? Sotterrato.
Pdl: sottoterra da sempre.
UDC e siglette varie: non Pervenuti.

Ovvio che debban lavorar di Notte...

enrico w., novara Commentatore certificato 26.08.12 09:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

trilll - trilll - trill

*************************

pronto chi è ?

so man cino

è sucess un 48 un 48...

aaaaa quagliòòò, adesso chiamo i maghistrati

.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 26.08.12 09:32| 
 |
Rispondi al commento

per viviana: apri una nuova casella di posta elettronica e prova a registrarti nuovamente.

sfolla teorie 26.08.12 09:30| 
 |
Rispondi al commento

Bersani: Vedo frasi come 'Siete cadaveri, siete zombi, vi seppelliremo, sono considerazioni fasciste ma noi non ci impressioniamo. Vengano via dalla rete e vengano qui a dircele",

Ok, Bersani, appena passa l'autobotte che raccoglie la merda arriviamo

Cane Silvestro Commentatore certificato 26.08.12 09:23| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giornata...quasi autunnale

e l'autunno potrebbe portare la bocciatura del Salvastati da parte della Corte Costituzionale di Karlruhe....Seguirebbe un Referendum , che molto probabimente porterebbe si pronuncerebbe contro. Conosco i tedeschi, vanno diretti e pratici....Perche' dovrei lavorare gratis, 4/5 ore al mese, per popoli che girano con le nostre Audi e Bmw(non potendo permettersele), mentre noi giriamo con vecchie Passat ? E pagare il Quirinale 600 mila euro al giorno ? Il Presidente della Germania vive in una sobria residenza nobiliare, due piani, con annesso giardinetto.Poche persone di servizio e 3/4 guardie.

klaus k. Commentatore certificato 26.08.12 09:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Riguardo all'impossibilità di Viviana di postare ho letto adesso la spiegazione tecnica di Max Stirner:
"Se qualcuno (7/8 bloggers), e certo non lo staff, perché sarebbe ora di finirla con questa storia che lo staff banna, le hanno cliccato un certo numero di commenti il ban al nick o alla mail è automatico"

Faccio una proposta che mi sembra sensata:

perché non correggere questa cosa della bannatura che scatta in automatico? Propongo questo dato che Viviana è spesso presa di mira da vari trolls e questi personaggi (questi sì da bannare) hanno quindi un'arma "impropria" da poter utilizzare per danneggiare gli altri.

Lo strumento della bannatura secondo me va usato solo da un moderatore, in maniera mirata, verso chi vuole danneggiare il blog.
E tra l'altro qui, infiltrati dai partiti, ce ne sono tanti.

Nicola Nicolini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.12 09:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come mai Grillo non ne parla di questo http://ecocosas.com/arq/calentador-solar-gratis-con-botellas-pet/

mimi moallem 26.08.12 09:18| 
 |
Rispondi al commento

DA IL FATTO QUOTIDIANO:

Dirigente Rai cade in bici, risarcito con 500mila euro. Ma continua a pedalare
Gianfranco Comanducci, che a viale Mazzini tratta i contratti con le assicurazioni, a seguito dell'incidente riscuote la cifra. Eppure qualche giorno fa, scrive il Messaggero, "sulle strade dell’Argentario e in Costa Smeralda il vicedirettore generale pedalava senza sosta"

QUANTE NE DOBBIAMO ANCORA SUBIRE PRIMA DI INCAZZARCI SERIAMENTE E PRENDERE A CALCI NEL CULO QUESTI PARASSITI... COMPRESO IL BRAVO BERSANI CHE FA PARTE DI QUESTO SISTEMA FASCISTA DOVE LORO POSSONO TUTTO E GLI ALTRI DEVONO METTERSI A 90.. LE LEGGI RAZIALI CI SONO ECCOME: O FAI PARTE DELLA CASTA O SE CARNE DA MACELLO!!!!

salvatore b., savona Commentatore certificato 26.08.12 09:18| 
 |
Rispondi al commento

"Noi zombi? Vengano via dalla rete e vengano qui a dircelo"

con questa perla il B. del PD (Bersani) apre il congresso a Reggio Emilia (che se avessero avuto coraggio, loro, lo avrebbero fatto a Parma) ed attacca l'unico "oartito" che sa rompere le uova nel paniere alla vecchia partitocrazia.

poi, probabilmente solo per convincere se stesso, spara la seconda perla:

"Io non sto incontrando Casini, non abbiamo fatto l'alleanza con Casini nei giri di consultazione per formare il centrosinistra, ma il centrosinistra è pronto a rivolgersi a chi vuole fare una legislatura di ricostruzione"

che tradotto significa:

"ma ragassi, ci rendiamo conto o no che se non ci mettiamo tutti insieme sti pirlotti di elettori ci mandano a zappare la terra?"

povero Bersani, prende calci nelle palle tutte le volte che provano a fare le primarie, infatti vince sempre "l'altro" candidato.

poi c'è l'altro B., il Berlusconi, che ben sapendo il PDL in caduta libera, cerca di rinnovarlo e rinnovarsi, cambiando nome al partito in Grande Italia e facendo jogging e una qualche dieta per rimmettersi in "forma" lui, come se bastasse per convincere gli italiani che è il nuovo che avanza.

il terzo B., il Bossi, non si sa ancora se abbia in mano la lega oppure la fava, ma son problemi suoi e dei suoi maroni, oltre che ai quattro gatti che ancora si sento padani.

Bersani, Berlusconi, Bossi.....

tre B. che vogliono riportare l'italia alla Tripla A.

che manco Walt Disney ubriaco poteva inventarsi un cartone animato più divertenete.....

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!

ieri sera ha piovuto, infatti la temperatura è calata, ora abbiamo 30° invece che 31°.....


Ultimamente sono spariti dal blog parecchie persone. Sono ancora tutte al mare?

CORPO UNICO (), Reggio.E. Commentatore certificato 26.08.12 09:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per vs. gaudio nn sono presente assiduamente sul blog. Apprendo, solo adesso, della bannatura della v.v. Posso dire una piccola cattiveria. Non sara', per caso, uno dei suoi tanti "coup de teathre" per autocommiserarsi cercando solidarieta', cosa che nn le fate mai mancare?

Pietro Ciusbrini, Frosinone Commentatore certificato 26.08.12 08:52| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

commento in merito al titolo in prima pagina de Il Fatto Quotidiano di oggi sul web
Bersani che dice a Grillo di andare in pubblico a dargli dello zombie...e gli da del fascista per alimentare questo "astio" verso i politici....
ma di cosa stiamo parlando? la politica non la deve più fare questa gente! nessun paese esiste senza politica ma il nostro paese può esistere senza questi politici!
questa gente deve andare a LAVORARE! a LAVORARE come PRECARI in un call center! e soprattutto non deve avere altra pensione se non la sociale a 500 euro MASSIMO al mese! e vivere in una casa pagata con il loro lavoro e non con le nostre tasse! le nostre tasse servono per pagare i servizi non i privilegi!

chi da del fascista a Grillo e dice che deve andare in pubblico a dargli dello zombie è lo stesso che non ha permesso a Grillo di candidarsi a segretario del PD! perchè? perchè aveva ed ha PAURA! paura di perdere la poltrona e il potere! paura di confrontarsi davvero con gente comune che lavorerebbe davvero per l'italia e non per fare inciuci come l'ultimo sulla legge elettorale messo in piedi solo per salvarsi il posto! Meditate gente, meditate....

Eugenio Oceano 26.08.12 08:42| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Signor Bersani (signor..... si fa per dire)
dal 17 maggio 2006 all'8 maggio 2008 lei (minuscolo) ha ricoperto la carica di Ministro dello Sviluppo Economico nel Governo Prodi II.
Il 13 Dicembre 2007, proprio mentre lei (minuscolo) scaldava a nostre spese una poltrona da Ministro, il suo capo, Prodi, firmava lo scellerato trattato di Lisbona.
Per chi non lo sapesse, il Trattato di Lisbona è stato firmato al posto della Costituzione Europea perchè questa, per essere approvata, richiedeva un referendum (fatto in Olanda e Francia ma bocciato clamorosamente) , cambiando il nome da Costituzione a Trattato non ci fu bisogno di referendum e nemmeno di informare i cittadini. Lo scellerato Trattato di Lisbona è quello che ci rende schiavi di burocrati, politici, speculatori finanziari a noi sconosciuti e non eletti da nessuno, quello che ha annullato la nostra Costituzione e persino i nostri Tribunali, quello che ci obbliga all'approvazione di Bruxelles del nostro bilancio ,quello che ha introdotto la pena di morte e ci obbliga ad andare in guerra (altrimenti chiamata missione di pace), contro la nostra Costituzione e altre nefandezze.
Caro signor (signor...si fa per dire) Bersani,
se fossi in lei (minuscolo) , mi preoccuperei almeno un pochino dopo la denuncia dell'Avv. Paola Musu, chissà mai se qualche giudice ravvisi qualche rato nelsuo comportamento.
Ordunque, lei (minuscolo) dov'era quando fu firmata tale oscenità ? e ancora ordunque, se i grillini sono fascisti, qualew aggettivo dobbiamo usare per definire una persona come lei (minuscolo) complice di chi ha svenduto la nostra sovranità ?

Cane Silvestro Commentatore certificato 26.08.12 08:25| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento

Bersani fino a qualche tempo fa poteva anche svangarsela e cavarsela con quella vecchia filosofia popolare del "meno peggio".

Ora che finalmente invece si puo' scegliere il meglio e' finito e strafinito.

Sono gli ultimi colpi di coda di una sinistra che non c'e' piu' dai tempi di Enrico Berlinguer.

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 26.08.12 08:22| 
 |
Rispondi al commento

Festa da PD aggg! mai messo piede in una festa dela NON SINISTRA di orchetto, fassino, dalema, bersani aggg ci fossi Tito eravate in prima fila dentro a un carcere politico.... venduti a le destre e banchieri!

FESTE ERANNO QUELLE DELLA UNITà

mi potete portare a prima dal muro di berlino, cavoli questo mondo fa schifo?

angioletti e bonani leaders sindacali UIIIIII che rabbia due tradittori che firmavano contratti di nascosti col nano

Gli immorali ci hanno superato .... purtroppo

Buon giorno Blog

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.12 08:15| 
 |
Rispondi al commento

chi butteresti dalla torre B o N?
grillo perche non provi a chiederrcelo?

fratello d'Italia 26.08.12 08:14| 
 |
Rispondi al commento

FINALMENTE, concordo con Beppe, ora vogliamo conoscere il contenuto di quelle telefonate! Ma vi rendete conto di cosa abbiamo dovuto passare, ma in quale paese CIVILE, sarebbe potuto accadere un tale misfatto? PRIMO: il "Presidente" si scaglia contro i magistrati di Palermo, scaricandogli addosso una cragniuola di accuse ALLUCINANTI, chiedendo impropriamente l'intervento della Consulta, di modo da INTIMIDIRE, SCONFESSARE, SCREDITARE, OSTACOLARE il loro lavoro, ISOLANDOLI, come già drammaticamente accaduto in passato e che solo 130.000 Italiani non hanno voluto dimenticare? SECONDO: quella "stampa" su cui Beppe, una volta per tutte ci ha aperto gli occhi, e per conferma ha issato mure di cinta attorno "Al Presidente" arroccandosi a difesa dell'indifendibile, coinvolgendo vecchi scrittori, evidentemente colpiti da demenza senile ed Alzheimer, ad una difesa IMPROBA ed ignobile, cosi BANALE da essere stata SMINUZZATA, pezzo per pezzo, perché OVVIAMENTE frutto di una mente non più sana ed in se, oltre che EVIDENTEMENTE prezzolata! Proprio quel vecchio, che dalla cattedra più alta, sulla quale si é accomodato da solo, e magari con l'aiuto di qualche leccatina di culo di troppo, vedi la Gruber e mi spiace anche della Serena Dandini, VOMITARE SENTENZE SUL MOVIMENTO 5 STELLE, dando del fascista LUI a Beppe, peccato che Beppe non abbia diretto un giornale dai tempi dell'austerity ad oggi senza che in questo paese nulla cambiasse anzi si precipitasse senza fine dritti nell'abbisso? Insomma un "direttore" dei miei coglioni, di un "giornaletto" francamente del tutto inutile, anzi pericolosamente manipolatore, dei fatti e delle opinioni, come recentemente ben dimostrato che certi articoli, sono più il frutto di personali degenerazioni psicotiche, capaci di farne un minestrone indigeribile anche per le anime semplici, e lasciando tracce evidenti delle verdure marce che lo compongono, da essere facilmente bonificato! E se lo stesso ci dava dei populisti, beh ora possiamo riderne?

Jan g., Gallarate Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.12 08:00| 
 |
Rispondi al commento

L'unica e sola speranza di questa Partitocrazia è "infinocchiare" con l'appoggio dei media a loro asserviti,una parte dell'elettorato ancora influenzabile, ancora con carta e tv..
Ho sempre pensato che questa battaglia politica e sociale, dovrà essere combattuta in modo prevalente da "padri e figli" e cioè da quella generazione che va dai 18 ai 50 anni e cioè chi condivide nel quotidiano le anomalie sociale ed economiche di questa società.
Mi capita spesso di parlare con persone ultra sessantenni e mi sento dire:...siamo preoccupati per il futuro...non per noi..che siamo in pensione..ma per i n/s figli e nipoti..!!badate bene sono in tanti a ragionare così!!
Ecco perchè, sarà una battaglia tutta a "carico nostro"....a meno che....non inizi a mancare soldi per le pensioni...!!allora il discorso sarà diverso!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 26.08.12 07:50| 
 |
Rispondi al commento

Sono finiti, cadaveri, zombie, o meglio arrestandi, se la fanno sotto, vedono le elezioni che prima o poi ci saranno come la bocca dell'inferno (o meglio del carcere), poi ti danno del fascista quando nell'M5S c'è solo gente che non vuole crepare di tumore per colpa dei loro amici inquinatori tipo Riva a Taranto (a Bersani e vendola li ha pagati bene, erano assatanati nel difenderlo), I camorristi ormai in tutta Italia e Cerroni (amico dei camorristi) a Roma.
Nei sondaggi Ipsos il PD è dato al 21%, e sono una confederazione di ladri), ma perchè non si sciolgono, tanto lo faranno dopo il voto?

mario genovesi, Roma Commentatore certificato 26.08.12 07:11| 
 |
Rispondi al commento

le feste del pd

****************

mi giunge voce che, rispetto agli altri anni vi sia un calo di presenze drammatico.

a Bersà e come mai ?

Che vi è successo ?

Vi manca la colla dell'universo ?

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 26.08.12 06:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
noi insegnanti precari della scuola inseriti nelle graduatorie ad esaurimento e quindi in possesso di laurea ed abilitazione conseguita tramite concorso oppure scuola di specializzazione(siamo 250.000)siamo in attesa di una stabilizzazione, molti di noi anche da 20-30 anni, ti sembra corretto e normale che il governo bandisca un concorso per 12.000 posti da nuovo concorso? Ci stanno dando degli incapaci? Non siamo più giovani? Ci piacerebbe avere una tua opinione in merito.

Loretta Specogna 26.08.12 02:56| 
 |
Rispondi al commento

bersani berlusconi casini ecc monti napolitano andate via affanculo o mi incazzo da matto, altro che il 77 di norvegia faro 90..........via e portatevi reina ..il vostro killer...

questi partiti stragisti e assassini di magistrati e cittadini inermi hanno portato al fallimento l'italia, e a me al manicomio, non sono fascista ma se mi girano e ULDERICO A DETTO SI

DIO SI IN PERSONA 26.08.12 02:34| 
 |
Rispondi al commento

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10151108993794351&set=a.410327984350.187934.209242939350&type=1&theater


PER I FANS(camerati)del pd......... e solo per loro....

:(

peccato per chi non era presente...... :(

roma 18 luglio 2012

BIOGRAFIA SESSUALE DI BENITO!!!!!

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 26.08.12 01:45| 
 |
Rispondi al commento

no comment...

rum pera, milan Commentatore certificato 26.08.12 01:38| 
 |
Rispondi al commento

Posta prioritaria.
FATE GIRARE!

http://pinoz6700.blogspot.it/

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 26.08.12 01:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho apprezzato comunque il tuo tentativo di strumentalizzare il nazismo per fini di lotta politica interna derubricandolo a fascismo
un tentativo pretestuoso di coagulare le forze antifasciste allo sbando, apprezzabile da un punto di vista squisitamente tecnico.
ma la sostanza è un'altra e la questione gli va dietro
il fatto è che siamo alle prese con le "leggi razziali" sul web caro Bersani
se ci pensi ci arrivi anche tu

notte ;)

Alex Scantalmassi 26.08.12 00:49| 
 |
Rispondi al commento

Bersani, non fare finta di non capire, please
non sono fascisti, sono nazisti
dal fascismo prendono spunto per portare avanti politiche razziali, intese come "razziste",
understand ?
ok, sperem

Alex Scantalmassi 26.08.12 00:39| 
 |
Rispondi al commento

"Una volta un Giudice come me
giudicò chi gli aveva dettato la Legge:
prima cambiarono il giudice
e subito dopo la Legge."

"Oggi, un giudice come me,
lo chiede al Potere se può giudicare.
(Napolitano n.d.r.) Tu sei il Potere.
Vuoi essere giudicato?
Vuoi essere assolto o condannato?"

"(Napolitano n.d.r.) quando uccidevi (Falcone e Borsellino n.d.r.)",
favorendo il Potere,
i Soci Vitalizi del Potere
(erano n.d.r.) ammucchiati in discesa
a difesa
della loro Celebrazione."

Nicola Mancino, uno del Clan degli Avellinesi di cui Beppe parlò tanto tempo fa: erano gli anni '80. Il n° 2 Socio Vitalizio del Potere, dopo Napolutano.

ramon .. Commentatore certificato 26.08.12 00:38| 
 |
Rispondi al commento

Quello che Bersani dice è detto da Bersani. La coscienza popolare profonda della sinistra è vasta e perfettamente in grado se lo desidera di comprendere che il Mov.to Cinque Stelle rappresenta proprio quella libertà assoluta di espressione democratica e di assunzione personale e poi collettiva di una responsabilità sociale senza la quale la parola cambiamento non vuol dire nulla.Come al solito però non se non si danno etichette,sigle,partiti,gruppi,collegi,classi e sottoclassi sociali ci si sente spersi abituati come tutti siamo ad incasellare,schematizzare,identificare con un termine una idea ,una funzione, una serie di azioni. Non si tratta più di destra o sinistra e centro ne’di sopra e sotto. Questa è la vera rivoluzione in Italia e nel mondo . Quella del pensiero libero e chiaro che non più bisogno di appoggiarsi ad ideologie o a schemi precostituiti che hanno del resto sotto gli occhi di tutti fallito e pure alla grande. Hanno fallito perché sono basate sulla delega della propria vita ad altri soggetti demandati ad interpretarla ma in modo ovviamente sempre imperfetto ed errato in quanto cloni di altre vite originali. Il Mov.to Cinque Stelle non ha nessun bisogno del vecchio perché rappresenta il nuovo.Bambole o non bambole da pettinare,Noi ci vedremo in Parlamento. Sarà un piacere.
Un grazie a Beppe ben ci stà:)

Francesco Roma*****
Mov.to Cinque Stelle
Roma

Francesco A., Roma Commentatore certificato 26.08.12 00:29| 
 |
Rispondi al commento

Siam Oltre le Parole.
Prepariamoci, al Sangue.


http://www.youtube.com/watch?v=DvoyfMLO6rU
http://www.youtube.com/watch?v=wXsZbkt0yqo

E' ovvio che i Poteri Forti vogliono il Massacro.
Meta' ciascuno è piu' Democratico.
O Moriamo di Fame o in Battaglia.
Questo è il Teatro di Versailles.
Poi, dopo Napo-li-Tano ci daranno Napo-Leone o Napo-le-one...

Buonanotte: siam nati in un Momento Sbagliato ed un luogo sbagliato della Storia.

Bacioni al mio Amore.
Meno male che ci sei Tu!

enrico w., novara Commentatore certificato 26.08.12 00:27| 
 |
Rispondi al commento

E tardi.., la mezzanotte e passata da diversi minuti, ma vorrei “lo stesso” prima di andare a letto scrivere alcune “considerazioni personali”.
Leggo mio malincuore la situazione venutasi a “creare”, (e dico questo solo per aver letto alcuni commenti, e le varie risposte in essi contenute), e non certo per aver letto o sentito la suddetta persona. A molti questo può non dispiacere, non certo a me, benché più volte con la medesima abbiamo avuto (alcune divergenze), su alcune questioni (scrivendocele di santa ragione).
Nell'arco della nostra breve esistenza, accusiamo non certo noi stessi, ma il prossimo, perché ahimè questo è l'indole dell'uomo o donna che siano.
Mai un mia culpa. Chi nella vita non ha mai sbagliato, scagli la prima pietra “disse qualcuno”. Chi nella vita, in alcuni momenti, non abbiamo pensato o detto qualcosa, che in una diverso momento, o circostanza non avremmo mai detto (se poi.., per qualcuno non la “pensasse” cosi.., beato Lui, la via della PERFEZIONE e a un solo passo).
Nell'eventualità la Signora Viviana V. Bologna, fosse stata veramente “BANNATA”, a “PRO-TEMPORE”, ed esclusa nell'esprimere le sue IDEE e i suoi PENSIERI, su tutto e su tutti, indistintamente (me compreso), non credo che il seguente il Blog,, sia certo il massimo della LUNGIMERANZA come espressione di LIBERTÀ, cui a me personalmente sta molto a cuore.

Saluti allo Staff nonché al mitico Beppe.
Saluti a Viviana, e spero Tu abbia solo ed esclusivamente “staccato la spina” per un po.

Buona notte a tutti.

Mar L. Commentatore certificato 26.08.12 00:21| 
 |
Rispondi al commento

E' finito il tempo dei reality, la dossi via TV non fa più effetto, gli italiani cominciano a capire.

Bersani, non perdere tempo e prepara l'elicottero.

gennaro fu 26.08.12 00:19| 
 |
Rispondi al commento

Cosa fare per non soccombere?Casa e macchina non devono essere intestate a voi e poi potete fare tutto quello che volete;la macchina meglio se con targa estera così potete prendere gli autovelox-truffa alla velocità desiderata :) la casa o l'ufficio, rigorosamente in affitto,oppure intestata ad altra persona di fiducia, x eventuali mobili, hi-fi, etc. Fate una semplice racc. A/R in cui dichiarate che ne siete i custodi ma non i proprietari. Pagate sempre banche e finanziarie (così non vi toccheranno mai i vs. conti correnti); non pagate tutto il resto:  iva, bollo auto, irpef, inail, tarsu, equitalia, rifiuti, acqua (si rischia che dopo tre anni la tolgano peró, occhio), multe, etc,tutte carte utili per accendere il caminetto; attenzione peró a non superare la soglia di cinquantamila euro di iva non versata nell'anno solare, altrimenti entriamo nel penale e li la musica cambia!Il fallimento in Italia non esiste!a meno che non fatturiate più di un milione e cinquecentomila euro per tre anni consecutivi e i c/c aziendali  e personali, non vengono mai pignorati se si sa come muoversi.  Spese personali: Si paga solo, l'affitto, Enel e gas, x il resto: V...A....O! Mandano avvisi e lettere tramite recupero crediti?Applicate la Regola N.uno: Vorrei tanto pagare se avessi i soldi,sono nullatenente V...A....O!Se poi avete tempo e voglia per quanto riguarda Adsl, Wifi ed affini, pagate solo i primi due-tre mesi, poi temporeggiate tirate su conti e passate ad un'altra compagnia (ce ne sono a centinaia), VODAFONE, WIND, TRE, TISCALI, tanto sono tutti ladri anche loro!Regola N. Due : dichiarare tutto ma pagare niente!Svuotate mano a mano il c/c aziendale e trasferite i soldi su un conto estero (fuori UE)... Vi permetterà di vivere più felici e meno stressati :) ed il più delle volte con interessi a due cifre. Essere intestatario di un bene non vuol dire esserne il padrone;godere ed usufruire di questo bene  senza esserne il padrone invece molte volte è molto meglio.

Non pago Emenevanto (teneteviivostrisoldi), Zante Commentatore certificato 26.08.12 00:12| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Per quanto riguarda le telefonate tra Mancino e Napolitano, PAGATI LAUTAMENTE DA NOI, è chiaro che IO VOGLIO SAPERE IL CONTENUTO DI QUELLE TELEFONATE. IL PRIMO problema italiano è la CORRUZIONE strettamente collegata alla criminalità organizzata e quindi non si può escludere nulla.
DOBBIAMO SAPERE.
Tutto il resto sono seghe mentali per distrarre l'opinione pubblica.
IO VOGLIO SAPERE PERCHE' PAGO LE TASSE CON LE QUALI VENGONO PAGATI QUESTI "SIGNORI" e non me ne frega un c. se uno è il presidente della repobblica. CHIARO?

Rocco Papaleo 26.08.12 00:07| 
 |
Rispondi al commento

Faccio una proposta, salvo verificarne la legittimita' se qualcuno di voi conosce numeri di cellulare di politici appartenenti a questo parlamento li metta in rete e scriviamogli tuttti vattene, almeno un disagio glielo creiamo, non riescono piu' a leggere gli sms per quanti ne ricevono e sono costretti a cambiare numero. Questa e' una cosa minuscola ma ritengo che le grandi rivoluzioni cominciano con un non nulla, ora il telefono dimani li isoliamo non consentendogli piu' di comprare nulla perche' nessuno deve accettare di vendere a un attuale parlamentare e credetemi di onesti non ce ne sono perche se ci fossero per come intendo io una persona ONOREVOLE si dimetterebbe per non essere confuso con la feccia. Cosa ne pensate si puo' fare?

Marco 25.08.12 23:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il PETTINATORE DI BAMBOLE ci dovrebbe spiegare perchè un km di TAV Torino Milano debba costare 62,4 mln/km mentre l'analogo francese 16,6 mln/km.
E questo è solo un esempio.
QUANDO CI AVRA' SPIEGATO dove sono andati a finire quei 45 mln di euro/km (130 km) allora ascolteremo quello che dice.
Se invece non ci dà una spiegazione vuol dire che DEVE CONTINUARE A PETTINARE BAMBOLE, perchè altro non sa fare.

Rocco Papaleo 25.08.12 23:57| 
 |
Rispondi al commento

Bersani? mi piace.
Bersani? pidän.
Bersani? i like.
Bersani? ich mag.
Bersani? zait gustatzen.
Bersani? ek hou van.
Bersani? m'agrada.
Bersani? mwen renmen.
Bersani? 我喜歡.
Bersani? ego amo.

Secondo un sondaggio svolto alla cassa (panini e birre) della festa di Reggio Emilia ***Bersani piace a tutto il mondo***

********* Perché a voi no? *********

giangi dei navigli Commentatore certificato 25.08.12 23:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bersani vaneggia : "fassisti! che vengano qui a dire le cose che scrivono se hanno coraggio..."

insignificante omuncolo di merda !
a parte che sei così patetico
che sarebbe tempo specato
e c'è da fare tanto altro prima
ma non ti preoccupare
che verrà pure il tuo turno
a restituire i soldi rubati
e render conto dei reati commessi
a danno della nazione tutta!

a parte questi dettagli,dicevo...
stai zitto e spera
di non venir preso alla lettera
che stiamo un attimo ad incaprettarti
te e i tuoi "compagni di merende" !

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 25.08.12 23:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L’analfabeta politico- Bertoldt Brecht

Il peggior analfabeta è l’analfabeta politico
Egli non sente, non parla, né s’interessa
degli avvenimenti politici.
Egli non sa che il costo della vita,
il prezzo dei fagioli
del pesce, della farina, dell’affitto
delle scarpe e delle medicine
dipendono dalle decisioni politiche.
L’analfabeta politico è così somaro
che si vanta e si gonfia il petto
dicendo che odia la politica.
Non sa l’imbecille che
dalla sua ignoranza politica nasce la prostituta,
il bambino abbandonato, l’assaltante
e il peggiore di tutti i banditi
che è il politico imbroglione,
il mafioso, il corrotto,
il lacchè delle imprese nazionali e multinazionali.

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.08.12 23:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma lo spin doctor di bersani chi è d'alema?

Francesco D. Commentatore certificato 25.08.12 23:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Comunque bersa' hai fatto proprio una mossa sbagliata,se facevi finta di niente era meglio..vedrai quanti consensi perdi nei prossimi giorni,non dovevi dichiararci guerra.

Francesco D. Commentatore certificato 25.08.12 23:39| 
 |
Rispondi al commento

Comincian a Volare i Paroloni.

Presto, voleran gli Stracci.

Mandan in Avanscoperta i Conigli Deboli: i finti comunisti del Ber Sani.
Dopo tanto Mangiare, son un po' Grassi e appena vedon nero gridan: Fascisti!
Poverini, son ancor dentro alla Gabbia, nel Recinto di Botteghe OScure.
Il nero, è quello della Notte...

enrico w., novara Commentatore certificato 25.08.12 23:36| 
 |
Rispondi al commento

il PD è una zuppa senza sale


Perchè l'Uomo si Ostina a non Capire?
Meglio Berlino che Parigi?

http://www.youtube.com/watch?v=lo5BBHtn4tM&feature=related

Gargamella, lascia in Pace i Puffi.
Ormai siam davvero Puffi.
Dì alla tua Birba di scordarsi il Filetto di Puffetta...
Siamo Noi la Forza, la Ragione, lo Stato.

Arrendetevi.
Ultimo Avviso.
E non provate ad Arrestarci.

enrico w., novara Commentatore certificato 25.08.12 23:26| 
 |
Rispondi al commento

..Bbbbbbbbbbersakkiiii!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ........purtroppo non sei uno ZOMBIE,
...altrimenti ti basterebbero le frattaglie dei tuoi piccioni che ti stanno a sentire........
..Tu sei ORLOK!!!!!!!!!!!!

......E i paletti di frassino sono già stati affilati...

..aaaahhhhh!aaaaHHHHH!AAAAHHH!AAAAhhhhhh!aaaahhhhhh!

Wiu@m@o -, Firenze Commentatore certificato 25.08.12 23:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PS:

mi scusi sig. Bersani, dimenticavo... "fascisti" lo riservi come epiteto per i Suoi morenti "tirapiedi" e/o colleghi che di "sinistro" gli è rimasto solo l'aspetto (come ogni Zombie che si rispetti).

Io ho, da sempre, da quanto ho raggiunto la maggiore età, tanti anni fà, sempre votato prima PCI, poi PDS e infine ... PDmenoelle...

Però, stia Tranquillo!

Tutto ciò non accadrà PIU'!

AMEN!

Antonio De Angelis 25.08.12 23:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 26)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che, poi, dare dei fascisti a chi non la pensa come loro è un vizio antico... Io sono stata e ho fatto parte di una famiglia comunista al cubo. Eravamo, cioè, comunisti tutti! Madre, padre, fratrelli, zie, cugini.... Era una cosa naturale mai sottoposta a dubbi. D'altronde come si fa a non essere di sinistra, la parte che difende i più deboli, i meno fortunati... e se comunista, del PD, di SEL non mi sogno di esserlo, sono rimasta una persona di sinistra. Se la sinistra l'hanno abbandonata loro io certo non cambio un modo d'essere per qualche figlio di mignotta! Beh, quando vivevo nel "brodo di coltura" comunista, qualsiasi cosa si muovesse alla destra del PCI, dai socialdemocratici al movimento sociale, era considerato come "fascisti"... Ora vedendo come reagisce Bersani usando sempre questo termine, mi viene in mente che non sono cambiati in NULLA! Per quanto si sia amato Enrico Berlinguer, bisognerebbe ricordarsi come qualificava il nascente movimento dei radicali di Marco Pannella (cui aderri con entusiasmo. Del resto gli doibbiamo tutto perché a cominciare fu lui solo!): appunto "FASCISTI"! Pure loro! Mi ricordo ancora, durante un girotondo intorno alla RAI con Moretti, come reagì Stanzani quando uno str...o dette loro dei fascisti perché avevano aperto proprio lì un banchetto per raccogliere le firme per un certo referendum: gli corse LETTERALMENTE dietro perché voleva picchiarlo! Già anziano con uno scatto felino si mise a corrergli dietro come un ragazzino pur di lavare, lui, seguace del movimento dei Rosselli, trucidato dai VERI fascisti, l'onta di quell'insulto intollerabile! Bersani, sei diventato una macchietta, e misura le parole. Perché se minacci querele a chi ti da del ladro, potrebbe anche accadere che ti quereli qualcuno che come mne di sentirsi dare del fascista non lo tollera proprio! Mio padre fu condannato da un tribunale speciale fascista! qUINDI SCIACQUATI LA BOCCA prima di esprimerti così su di noi!

Bruna G., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.08.12 23:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

bersani ci dice che siamo fascisti e codardi perchè non vuole essere seppellito;un magna-magna in maniche di camicia che ha contribuito ad affossare questo paese, si permette di insultare la parte sana,non infognata nei partiti,perchè teme gli possa sottrarre voti necessari per continuare a perpetuare il sacco di stato e alimentare le varie clientele.
Bersani non dire se "avete coraggio venite qui" SEI TU CHE DEVI AVERE CORAGGIO DI VENIRE IN PIAZZA DOVE VERRAI SALUTATO DA UNA SALVA DI VAFFANCULO!

Francesco D. Commentatore certificato 25.08.12 23:08| 
 |
Rispondi al commento

Ogni volta che vedo Napolitano, mi viene lo sconforto. Ex comunista, poi ex quasi comunista, poi mezzo e mezzo, poi ex del tutto e ora il presidente meno apprezzato di tutti i tempi. Ce ne andasse mai dritta una.

g.n. 25.08.12 23:03| 
 |
Rispondi al commento

(Special edition)
NO GRAZIE SIG.P.L.BERSANI CI SPIACE MA PREFERIAMO PER SALVAGUARDARE L'ONORABILITA' DEI NS. NOMI E COGNOMI E COSE NON FREQUENTARE DELINQUENTI E/O NOTE PERSONE DI MALAFFARE!

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 25.08.12 23:02| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

A Bersà, nun semo "fascisti", se semo rotti er caxxo da sentì le stronxate che dite!

Già quarcuno te l'ha ricordato, ma nun potevate donà li sordi de' la festa a chi ne ha bisogno?

Manco all'ultima tranche de sordi a li partiti avete rinunciato pe' aiutà li teremotati!

Mejo che nun ce venimo de persona a trovavve alla "Festa", sinnò tutti li boni propositi de democrazia se vanno a fa benedì!

In Italia solo voi festeggiate li mortacci vostra!!!

Compagnucci, compagnucci!

Se ve rigiramo, quanti dindini cascano?

Ma nun sete voi quelli che deveno difende li più deboli, le minoranze, li lavoratori?

Ce l'ho cor popolo de sinistra, perchè nun li annate a pijà a carci ar cxlo?

Da l'artri te l'aspetti, se fanno li caxxi loro, ma da li compagnucci che parleno tanto bene no, nun te l'aspetti!

Artro che Farisei, pezzi de merxa!

Fine O.T.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.08.12 22:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER FAVORE NON SCRIVIAMO STUPIDAGGINI!!!!

!Fantastico! Sono 6 anni che mi lamento perché i TROLL peggiori non
> sono bannati! e che Grillo e lo staff tollerano post pieni di insulti
> contro Grillo o che fanno delle verie campagne persecutorie contro
> alcune blogger, due volte mi sono lamentata perché uno di costoro ha
> pubblicato i miei dati personali e infine alcune foto di famiglia
> violando la legge sulla privacy,e tutto quello che alla fine ho
> ottenuto è che hanno bannato me secondo l'Ip, per cui posso votare ma
> non posso pubblicare più nulla, nemmeno cambiando i dati! Davvero un
> ottimo risultato! Complimenti! Valeva davvero la pena di difendere
> Grillo ovunque e di diffondere le sue idee se il trattamento doveva
> essere questo! E poi magari Pellei e Giovannno o Anthony o qualche
> altro continueranno a postare indisturbati! Avanti così! Facciamoci
> del male tra noi!
> ciao
> sono amareggiata
>
> viviana

----------------

Quasi tutti noi disponiamo di un IP dinamico e non statico, ovvero il nostro IP che ci viene assegnato, rimane a nostra disposizione fino a 20 minuti dopo che ci siamo disconnessi da Adsl, ovvero se spegnamo il PC e ci riconnettiamo dopo 19 minuti il nostro IP rimane lo stesso. Trascorsi i 20 minuti alla futura riconnessione riceviamo un nuovo IP (per questo si chiama IP dinamico) e rimane nostro fino a che rimaniamo connessi e fino a 20 minuti dopo che ci disconnettiamo.

PER TALE MOTIVO, chiunque ricevesse un ban all'IP e questo lo ricevono raramente anche i peggiori troll del blog, dopo 20 minuti sono in grado di riconnettersi con un nuovo IP.

I PROBLEMI DI VIVIANA SONO ALTRI E DA MESI DENUNCIAVA CHE IL PC FUNZIONAVA MALISSIMO ED HA SEMPRE RIFIUTATO L'AIUTO DI CHI SI PROPONEVA DI AIUTARLA.

Smettiamola con le sciocchezze per favore. Se 7/8 bloggers le hanno cancellato un certo numero di commenti può essere che sia scattato il ban alla e-mail e quindi dovrà farsene un'altra: basta che si faccia aiutare

Max Stirner


Sai Beppe, scusa se mi permetto una parentesi rispetto al tema proposto ma volevo ringraziarti. Io sono grillina direi per affinità "elettive". Da anni, da quando scrivo in siti di discussione on line evidenzio che essendo più interessata ai fatti che alle chiacchiere, la tua storia è esemplare! Di uno che, ben prima del "martire" Santoro (cioè di ciò che vuol farsi passare Santoro) tu fosti emarginato dalla RAI di tutti i governi per una battuta sui socialisti RAI, tanti, tanti anni fa. Ti sei rimboccato le maniche ed alla faccia di quelli che credono di esistere solo se compaiono in TV hai girato in lungo e largo per l'Italia FATICANDOTI e SUDANDOTI l'attuale benessere (non negare sudi parecchio correndo da un punto all'altro del palco, lo so perché ho assistito ad un indimenticabile spettacolo al Palalottomatica di Roma). Beh da grillina che non partecipa al movimento 5 stelle (perché ne sa poco non per altro) ho mandato in rete le foto del primo vaffaday a San Paolo andando da casa a San Paolo tre quattro volte aggiornando sull'afflusso che allora temevamo fosse scarso (E INVECE!!!). Quindi spero di essere considerata "dei vostri", ma avendo aperto una nuova pagina su FB e vedendo quanti sono i siti 5 stelle sparsi capillarmente per tutta italia, mi sono un pò commossa per il lavoro che hai fatto tu e quello dei tanti che col movimento si sono dati da fare. Voglio davvero ringraziarvi tutti. Perché se c'è finalmente una speranza per questo paese di DEMOLIRE questo sistema di QUESTI partiti politici di MAGNACCIA (in fondo ITALIA è femmina no?), non si può che sperare in voi! Grazie. Grazie davvero a tutti!

Bruna G., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.08.12 22:56| 
 |
Rispondi al commento

.........Bbbbbbbbbbbbberrrrrrrrsakkkkkiiiiiii!!!!!!!!!!!!..........se necessario venderesti anche tua madre(forse l'ha già fatto?)... ..come stai vendendo tutti gli italioti alla Merdel...........
..Ovvai da Grillo quando comizia a rispondere alle sue battutine........... ...........HHHHEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE??????????
??????????????????????????
..BBBBBBBBBBBersakkkkkkkkiiiii!!!!!!!!!!
..Il coraggio del coniglio nella sua coniglera!
..aah! aaH! AAH! Ahh! ahh!..

Wiu@m@o -, Firenze Commentatore certificato 25.08.12 22:55| 
 |
Rispondi al commento

Bersani

Primi attacchi di Bersani a Grillo e al suo Blog.
"sono dei fascisti"

Ah Bersà...

Perchè NON VIENI TU QUA A DARCI DEI FASCISTI?
E poi vedi come TE CONZAMO....

Dino Colombo Commentatore certificato 25.08.12 22:54| 
 |
Rispondi al commento

lurido parassita (bersani) è meglio che non venga ad ascoltarti...credimi!!!resta dove sei a rincoglionire quei 4 gatti postcomunisti falliti...se ancora te ne esci con queste cazzate significa che ancora non hai capito quello che stà per succedere...che cosa facevi prima di rubare in parlamento??? rispolvera il tuo vecchio lavoro (se mai tu abbia mai lavorato)perchè quando ti ritroverai disoccupato e ti avremo tolto tutto quello che hai rubato in questi anni dovrai per forza metterti a lavorare per campare....paura è????

runar roma, roma Commentatore certificato 25.08.12 22:51| 
 |
Rispondi al commento

Mi ricordo che quando ero piccolo governava il PENTAPARTITO.

Pure allora i soldi non bastavano MAI.

Tasse su tasse e l'Italia SEMPRE IN DEFICIT. (e ci credo...visto che i soldi nostri che si FOTTEVANO non gli bastavano MAI...)

Poi venne Berlusconi e NON HA MAI DETASSATO le BUSTE PAGA DEI LAVORATORI.

Poi è arrivato Prodi che aveva PROMESSO LA RIPRESA IN DUE TEMPI. Prima LE TASSE PER RIPIANARE IL DEBITO FATTO DA BERLUSCONI E POI interventi a favore di minori tasse a carico di imprese e lavoratori.

Gli hanno dato SOLO IL TEMPO DI RIEMPIRCI DI TASSE E POI GLI HANNO DATO UN CALCIO IN CULO E VIA.

Poi è tornato di nuovo BERLUSCONI...Quello che diceva che la CRISI ERA SOLO UNA PIA ILLUSIONE...PROPAGANDA DEI COMUNISTI MANGIABAMBINI E ANZI INCORAGGIAVA A SPENDERE DI PIU' PER FAR GIRARE L'ECONOMIA. E I COGLIONI CHE GLI HANNO CREDUTO SONO RIMASTI SENZA SOLDI.

Ora è arrivato IL PROFESSORONE...E DI TAGLI ALLE TASSE SULLE BUSTE PAGA dei LAVORATORI MANCO A PARLARNE. Dice che NON CI SONO SOLDI. (E per la REGIONE LAZIO PERCHE' CI SONO????)

Morale della favola..e' DA QUANDO SONO PICCOLO CHE NON VA AL GOVERNO QUALCUNO CHE FACCIA QUALCOSA PER I LAVORATORI...CHE SONO POI QUELLI CHE PER LA MAGGIOR PARTE REGGONO IL SISTEMA FISCALE ITALIANO E PERMETTONO A TANTI PARASSITI DI STATO E NON DI MANGIARE SULLE NOSTRE SPALLE.

Ma si sa...agli italidioti dagli il CALCIO E IL GRANDE FRATELLO E CI PUOI PISCIARE PURE IN TESTA.

Dino Colombo Commentatore certificato 25.08.12 22:45| 
 |
Rispondi al commento

OT

E' davvero ABERRANTE che il leader di un "partito" (Bersani) in un "comizio" di tutto quanto è stato scritto su questo blog prenda solo una "battuta" per distorcerla, strumentalizzarla e aizzare le "folle".

E' l'ennesima riprova che a queste persone non interessano le soluzioni, non interessano per nulla le proposte, non si curano minimamente del Programma M5S... non vedono un movimento CIVILE che sorge da una nazione devastata...

E' un MIRACOLO che ci sia il Movimento 5 Stelle, in Italia ci sarebbe già il terreno per un Alba Dorata come in Grecia.

Ma questi perseverano con i loro "stilemi", ciechi... solo per tirare la solita "acquetta" al loro mulino del cavolo!

E' la triste storia di questa sciagurata "repubblica"... non si accorgono che ormai per loro la storia volge al termine...

Pertanto, che piaccia loro o meno... questo è esattamente il comportamento degli Zombies!

Sono morti, e non se ne capacitano.

A proposito, sig. Bersani, non si possono seppellire gli "Zombi Vivi" :D... gli zombi sono già morti, sarebbe un atto di Carità seppellirli...

Cordialità.


Antonio De Angelis 25.08.12 22:43| 
 |
Rispondi al commento

"Mi sono rifiutato di firmare il decreto di aumento di indennità ai deputati.
Ma come, in un momento grave come questo , quando il padre di famiglia torna a casa con la paga decurtata dall'inflazione, voi date quest'esempio di insensibilità.
Io deploro l'iniziativa.
Entro un'ora potete eleggere un altro Presidente della Camera, ma io con queste mani non firmo"
Sandro Pertini - 10 marzo 1974

Est . Commentatore certificato 25.08.12 22:40| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 37)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nino Ferrer
LE TÉLÉPHONE

Bernadette,
Elle est très chouette
Et sa cousine,
Elle est divine
Mais son cousin,
Il est malsain
Je dirais même
Que c'est un bon à rien.
Noémie
Est très jolie
Moins que Zoé,
Mais plus que Nathalie
Anatole
Il est frivole
Monsieur Gaston
S'occupe du téléphone.

Gaston y'a le téléphone qui sonne
Et y'a jamais personne qui y répond
Gaston y'a le téléphone qui sonne
Et y'a jamais personne qui y répond

liliana g., roma Commentatore certificato 25.08.12 22:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT
Ah caro Piergigio (Bersani),
in verità ti dico che ci siamo venuti eccome a dirvele in faccia, ricordi quando invitasti schifoSchifani?
Solo che avete un servizio d'ordine che, quello sì, ricorda eccome le camicie nere.
....altro che "linguaggio".


OT

Ieri alcuni operai dell'ALCOA di Portovesme, che rischiano di perdere il lavoro, si sono buttati in mare per impedire l'attracco del traghetto proveniente da Civitavecchia.
Una protesta che cade a pochi giorni dalla data fissata dalla multinazionale Usa per la chiusura dello stabilimento: in mancanza di un nuovo acquirente che rilevi la fabbrica sarda gli impianti dovranno chiudere a partire dal 3 settembre.

Hanno esposto uno striscione con la scritta "Lavoro, sviluppo e occupazione".
Ciò che mi ha commosso è il fatto che i passeggeri non solo non si sono lamentati per il disagio ma hanno applaudito gli operai che sono saliti a bordo. Il Comandante, accogliendoli sul traghetto ha detto loro:
"Siamo solidali con la vostra manifestazione".
La solidarietà dei passeggeri della Tirrenia
e del Comandante fa ben sperare in un'Italia
migliore.
SOLIDARIETA' AI LAVORATORI DELL'ALCOA

Est . Commentatore certificato 25.08.12 22:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

cont.

"Secondo Italo di Sabato, portavoce nazionale dell'Osservatorio sulla Repressione, si tratta della “stessa Procura che ha archiviato gli esposti contro la riorganizzazione e l’apologia del fascismo” di un'organizzazione attiva sul territorio isernino dal nome “FASCISMO e Libertà”.
Insomma, ai militanti di Casapound la sala della Provincia e la protezione della magistratura, agli antifascisti gli agenti antisommossa e una condanna di 1.350 euro. Adesso i sette condannati avranno 10 giorni per presentare un ricorso.

Nicola Tanna da il corsaro.info

Sono cose "DELL'ALTRO MONDO...E QUINDI ITALIANE"?

Vorrei invitare i "solerti" magistrati che hanno ritenuti colpevoli quelle persone di cantare "financo" Bella Ciao(!!!) che forse si sono DISTRATTI...perchè esiste un altro reato del codice penale che CONDANNA L'APOLOGIA DEL FASCISMO!

Infatti l'articolo che prendo da wikipedia recita così:

"L'apologia del fascismo è un reato previsto dalla legge 20 giugno 1952, n. 645 (contenente "Norme di attuazione della XII disposizione transitoria e finale (comma primo) della Costituzione"), anche detta Legge Scelba, che all'art. 4 sancisce il reato commesso da chiunque «faccia propaganda per la costituzione di un'ASSOCIAZIONE, di un MOVIMENTO O DI UN GRUPPO avente le caratteristiche e perseguente le finalità di riorganizzazione del disciolto partito fascista», oppure da chiunque «pubblicamente esalti esponenti, princìpi, fatti o metodi del fascismo, oppure le sue finalità antidemocratiche». E' vietato perciò la ricostruzione del PNF e del Partito dei Nazionalsocialisti (ovvero quello Nazista). Ogni tipo di apologia è denunciabile con un arresto dai 18 mesi a 4 anni"

Io inviterei pertanto i "condannati" a denunciare CHI DI DOVERE per "OMISSIONE DI ATTI D'UFFICIO"in quanto in Italia l'azione penale in presenza di un reato è obbligatoria. E anche per mancato controllo delle attività palesemente fasciste di quella organizzazione.

Dino Colombo Commentatore certificato 25.08.12 22:19| 
 |
Rispondi al commento

Bersani il centro destra italiano ci da dei

fascisti ,,,,

aggg si ci fossi il baffuto questo finiva a fare piastrelle a vita

rappresentante della non sinistra

per carità

dire che rappresenta la sinistra è come dire

che Salvador Allende era come craxi


buffoni venduti

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.08.12 22:16| 
 |
Rispondi al commento

Quando saremo a Reggio Emilia
al mè murùs al sarà in piassa
Bella mia sei arrivata
bella mia sei arrivata
quando saremo a Reggio Emilia
al mè murùs al sarà in piassa
Bella mia sei arrivata
dimmi un po' come la va

liliana g., roma Commentatore certificato 25.08.12 22:12| 
 |
Rispondi al commento


http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=HI9uxaYZjVo

Ahahahahahahaa!Un regalo da Sabato Italiano!
Profetico Albanese!Perfetto quadro della realtà politica odierna!l'Arte non conosce davvero frontiere:)E' Pura Liberta!Caro Fruttarolo...eh ehehe...:)Non potevo evitare la Grouber in coda ma quello che conta e' Albanese:)

Francesco Roma*****
CinqueStelle
RM


Francesco A., Roma Commentatore certificato 25.08.12 22:11| 
 |
Rispondi al commento

ORMAI NON SI DOVREBBERO PIU' CHIAMARE "COSE DELL'ALTRO MONDO" MA "COSE ITALIANE"!

leggete:

(da tze tze qui accanto) perchè vedo che ancora nessuno ha segnalato il fatto).

"Condannati per aver cantato “Bella Ciao”. Non è una cronaca degli anni '40, in pieno regime fascista, ma una vicenda accaduta ai giorni nostri, a Isernia. Ieri il Tribunale del capoluogo pentro ha condannato sette militanti di organizazzioni antifasciste al pagamento di 1.350 euro a testa a seguito degli avvenimenti avvenuti il 29 settembre 2011. A costoro il Tribunale ha addebitato con un decreto penale il reato di “manifestazione non autorizzata”.

In quell'occasione una DECINA di membri di associazioni e partiti avevano organizzato un presidio per contestare la decisione della Prefettura di autorizzare un'iniziativa di Casapound. L'organizzazione FASCISTA, infatti, proprio in quelle ore stava tenendo la presentazione di un libro presso una sala della Provincia. A nulla erano servite le esplicite richieste per impedire l'atto: la Prefettura non solo non aveva risposto alle sollecitazioni delle entità antifasciste ma aveva finanche predisposto un imponente dispositivo di sicurezza coinvolgendo decine di poliziotti, finanzieri, carabinieri e forestali in assetto antisommossa.
In questo contesto era stata lanciata e si era tenuta la manifestazione di protesta, che non deve essere proprio piaciuta al Pm Federico Scioli e al Gip Maria Luisa Messa, i quali hanno rispolverato per l'occasione un reato presente nel Regio Decreto 773/1931. Secondo i magistrati i manifestanti avrebbero violato le disposizioni prescitte dal Questore di Isernia, che aveva autorizzato il sit-in in un luogo ben distante dalla sala dove si stava tenendo l'iniziativa di Casapound. Non solo: scrivono i magistrati che i militanti “intonavano lungo via Graziani in prossimità del palazzo della provincia slogan del tipo "il Molise è antifascista" ed intonando la canzone "Bella Ciao"(!!!).

CONTINUA

Dino Colombo Commentatore certificato 25.08.12 22:10| 
 |
Rispondi al commento

fruttarò... musica?

http://video.repubblica.it/edizione/bari/notte-della-taranta-live/103462/101842

liliana g., roma Commentatore certificato 25.08.12 22:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe ,
Bersani ha detto che non abbiamo coraggio ad andare a dirgli le cose che scriviamo sul blog in faccia.
Che dici .....andiamo?

Bersani pensa a festeggiare ....tanto in Italia va tutto bene.....secondo voi.

Sabrino Di Renzo, Gradara Commentatore certificato 25.08.12 22:00| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me co' la tassa sulle bevande gassate vonno fa' fora a lega! Si Bossi nun se beve 2 damiggiane de coca cola come fa' a fa tutti quei rutti pe' sostene' du ore de comizio??
A dudu' fossi in te farei ncasino.....

luis p Commentatore certificato 25.08.12 21:56| 
 |
Rispondi al commento

E' giusto che siano rese pubbliche e sarebbe giusto che questo pessimo presidente della repubblica fosse cacciato via! Che la politica torni ai cittadini e che le istituzioni tornino a difenderli senno' non c'è democrazia! votero' senza dubbio movimento5stelle.

Simone Mar, Milazzo Commentatore certificato 25.08.12 21:53| 
 |
Rispondi al commento

Inizia la festa del Pd in quel di Reggio Emilia,
15 giorni di dibattito ,spettacoli e gastronomia.
Primi attacchi di Bersani a Grillo e al suo Blog.
"sono dei fascisti"

A Bersanetor non era meglio dare.i soldi per fare 15 gg di festa ,alle popolazioni colpite dal terremoto.
Bersanetor e' proprio vero, dove se magna voi ci siete.

Sabrino Di Renzo, Gradara Commentatore certificato 25.08.12 21:47| 
 |
Rispondi al commento

METTI UN NAPOLITANO AL TELEFONO.

La telefonata di Mancino al Quirinale è un fatto gravissimo, ma basterebbe una semplice verifica amministrativa per mandarlo a casa!

Io uno che si fa rimborsare 800 € dopo averne spesi 80 per un volo low cost, non lo ritengo idoneo a fare il Presidente della Repubblica!

Mi da urto solo a vederlo, un anziano che dovrebbe "donare" la sua parte migliore al tramonto della sua vita, non riesce nemmeno a pensare a cosa lascerà ai suoi nipoti, e non sono i soldi, ma un futuro migliore!

Un'Azione Legale Collettiva non potrebbe avere miglior destinatario che il primo, il più alto in carica tra i cittadini italiani, degno rappresentante di questa classe politica infame e corrotta, sarebbe un bell'esempio per tutti!

Una semplice verifica amministrativa!

Buona sera gentaccia, io nun l'areggo più, pure mi moje s'è rotta le palle de ascortamme mentre inveisco ogni vorte che lo vedo!

Partimo dalla capoccia, er pesce puzza da li!

Arrivedereci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.08.12 21:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

riepilogo veloce di chi detiene il potere in italia:Napolitano presidente della repubblica votato dal parlamento .
Napolitano eletto senatore a vita dopo essere stato trombato alle elezioni.
Monti chiamato da napolitano e tanto basta.
Il parlamento nominato da 4 signori con una percentuale di condannati superiore per densità a casal di principe.
.la corte costituzionale nominati rispettivamente dai parlamentari, dal presidente della repubblica e da altri giudici;
LA DEMOCRAZIA NON HA DIRITTO DI CITTADINANZA IN ITALIA E TANTO BASTA PER DIGERIRE ANCHE I CONFLITTI DI ATTRIBUZIONE.

eraldo s., casarano Commentatore certificato 25.08.12 21:41| 
 |
Rispondi al commento

La cosa VERAMENTE COMICA che gli "stessi signori" che strillano così tanto sulle intercettazioni"legali" dei magistrati,sono "gli stessi" che poi invece intercettano del tutto"ILLEGALMENTE"! i "cittadini PRIVATI"che loro ritengono"scomodi",solo perchè iscritti al partito di Di Pietro,o perchè figli di un magistrato,o perchè simpatizzanti di Grillo,che non hanno commesso ALCUN reato, sia a livello telefonico,sia a livello informatico,sia a livello "AMBIENTALE". "La 7" per esempio tramite la sua"onestissima" TELECOM ITALIA,che dal 2007 ha già"preparato" e poi "realizzato" la "grande coalizione" destra+ sinistra (Telese del"Fatto Quotidiano",+Porro del"Giornale" di Berlusconi e poi Nuzzi di"Libero" ma anche la Guzzanti,e poi FACCI sempre di"Libero" ma ANCHE"SAVIANO"eccc....ecc...)in modo da "unire" "TUTTO" "LIVELLARE" "TUTTO" e SOPRATUTTO "NON FARE CAPIRE PIù UN CAZZO! alla gente (Gaber:"Cos'è la destra?Cos'è la sinistra?) è una di queste. Sono PRONTA a dirlo a QUALSIASI"MAGISTRATO"! mi voglia ascoltare. SOLO"MAGISTRATO"! NESSUN ALTRO!

Timotea B., roma Commentatore certificato 25.08.12 21:24| 
 |
Rispondi al commento

che poi se ancora non hanno capito (per arroganza da potere)che non si deve parlare al tel.....

Pol Picot (ubot), ROMA Commentatore certificato 25.08.12 21:22| 
 |
Rispondi al commento

E ricordiamoci sempre la storia nel vecchio PCI di Napolitano, oggi meglio noto come la Madonna pellegrina... Era il capo dei cosiddetti "miglioristi", diciamo la destra del partito. Ancor più dei dalemiani. E, certo, sarà un caso, ma quelli che sono stati più lambiti dalle inchieste giudiziarie ai tempi di mani pulite sono stati proprio i dalemiani: Burlando,la Pollastrini... ed i miglioristi erano quelli più vicini ai socialisti craxiani...

Bruna G., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.08.12 20:59| 
 |
Rispondi al commento

E' vero che REPETITANT IUVANT, ma qualcuno ha portato il calcolo su quanti posts pressochhè identici a quello odierno sono stati pubblicati sull'argomento?
Tanto la vicenda, la conosciamo tutti; il tipo non si dimette neanche con un ictus; noi non siamo capaci di cacciarli e ci tocca boccheggiare fino al 2013.
Meglio di così...

Saluti

Terzo Nick Commentatore certificato 25.08.12 20:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve de core Fruttaro'e Salve Michele di Torino!
Non dubitavo!Attendiamo altri brothers e vediamo se ci riusciamo a fare qualcasa in pratica!_
Certo ci ho una voglia...ma na voglia eh ehe
Francesco Roma*****

Francesco A., Roma Commentatore certificato 25.08.12 20:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NEW POST.
http://pinoz6700.blogspot.it/

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 25.08.12 20:48| 
 |
Rispondi al commento

Hai ragione Beppe, se gli chiede qualcosa un comune cittadino/a, anche per le vie proprie, l'apposito format della Presidenza della Repubblica in rete, come dire, con un francesismo, se ne straf...regano... Chiesi tempo fa come fu possibile nominare cavaliere del lavoro un signore come Fulvio Conti che ricevette un avviso di garanzia per un ipotizzata tangente relativa alla vendita di Wind all'egiziano Sawirish dopo un servizio di Report nel quale pare la gola profonda anonima fosse addirittura Tommaso Pompei, ex amministratore delegato della Wind ai tempi della gestione dalemian/bersaniana dell'ENEL (curioso certi manager strapagatissimi e/o funzionari ENEL, Ispettori centrali e sindacalisti che fanno certe cose non rischiano nulla mentre la sottoscritta solo per aver fatto certe domande è stata licenziata...). Beh ci crederesti? Non hanno mai risposto!

Bruna G., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.08.12 20:48| 
 |
Rispondi al commento

Bersani puoi solo camminare con la scorta,altriimenti se staresti da solo i cittadini come minio ti avrebbero già sputato in faccia ) e ti ho fatto un complimento) perchè non sei degno manco della saliva di ogni cittadino per bene italiano !!!!

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 25.08.12 20:43| 
 |
Rispondi al commento

BERSANI NON TI PREOCCUPARE.... SARA' UN PIACERE VENIRE A PRENDERTI A CALCI IN CULO.. ANCHE AGLI ALTRI E' SOTTINTESO... CI VEDIAMO IN PARLAMENTO!!! A PRESTOOOOOO...

salvatore b., savona Commentatore certificato 25.08.12 20:40| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

posso dire sommessamente la mia?

oggi sul caso è intervenuto pure Giuliano Ferrara sul Foglio, è inter venuto secondo me semplicemente perché gli piace mestare nel torbido e mettere zizzania (uno he ha difeso sempre berluscocni non può stare dalla parte della legalità).
Poi è intervenuto anche Ingroia.

Spero che domani (anche se dubito) non intervenga di nuovo Zagrebelsky, poi di nuovo Scalfari, e di nuovo Travaglio e così via.

Credo che - senza dimenticare la legalità e la giustizia e men che meno insabbiare l'argomento, un po' di buon tacere, specie in questo momento in cui, solo per esempio, degli operai come i sardi dell'Alcoa si buttano in acqua pur di bloccare un traghetto e mostrare la loro disperazione, e i tarantini dell'Ilva, ecc. - è evidente che senza i mezzi minimi vitali per campare, non ci si può neanche dedicare con animo sereno alla mafia e all'antimafia..


QUANDO NAPOLITANO FIRMAVA SENZA BATTERE CIGLIO LE LEGGI VERGOGNA DI B. QUALCHE DUBBIO SU QUESTO ESSERE,( NON MI SEMBRA PIU' PERSONA )MI E' VENUTO,ED OGGI SONO SEMPRE PIU' CURIOSO DI SAPERE DI COSA PARLAVANO AL TELEFONO CON MANCINO....

Gaetano C., Leonforte Commentatore certificato 25.08.12 20:31| 
 |
Rispondi al commento

ma smettetela di chiamare bersani e gli altri ZOMBI , morti viventi, erano zombi tre anni fa, ormai si sono definitivamente decomposti in humus , su bersani ci pianti le barbabietole, su vendola i finocchi , su bossi non cresce nemmeno la gramigna , e' piu' venefico di 100 anni di esalazioni dell'ilva concentrate nel volume del suo cervello , 3 atomi x 3

un italiano vero Commentatore certificato 25.08.12 20:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Allora Gente!Tra un po farà piu fresco e ci sarà meno scirocco.....:)Che ne dite di un bellissimo,entusiasmante,favoloso,utilissimo.rutilante,corroborante,sostenitivo.vitaminico,lenitivo,magnifico V-Day?Non si vede l'ora vero?Che ne dite?Ovviamente parlo molto ma molto sul serio...:)

Francesco Roma*****?Presente e strapresente!
Cordialità
Francesco Roma*****
Roma
CInqueStelle

Francesco A., Roma Commentatore certificato 25.08.12 20:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi viene in mente un film la Povra 10 "Il cuore del problema" e come certe volte la realtà supera la fantasia

mazzarese pietro 25.08.12 20:12| 
 |
Rispondi al commento

Bersani alla Festa democratica, rivolto a Beppe ed ai "grillini":
"Vedo che sulla rete sono rivolti al nostro partito dei linguaggi del tipo 'siete degli zombie, dei cadaveri vi seppelliremo vivi'. Sono linguaggi fascisti e a noi non ci impressionano". Poi la replica, secca: "Vengano qui a dircelo vengano via dalla rete. Vengano qui"

Beppe, dicci una data e domani prenoto il biglietto aereo!

andiamo lí, a prenderli a calci nel culo! io non mi lascio dare del "fascita del web" da un pirla con le pezze al culo, colluso con tutto il potere economico e non che non ha lavorato un giorno in vita sua! V-Day del calcio in culo democratico

Federico M., Essen (Germania) Commentatore certificato 25.08.12 20:11| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 31)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Monito di una persona comune: Sig. Napolitano lei in qualità di presidente della Repubblica Italiana non mi rappresenta più. Lei con i suoi segreti di Pulcinella. L'ho anche detto a tutti i miei amici.

silvana l., bologna Commentatore certificato 25.08.12 20:07| 
 |
Rispondi al commento

O.T.: I luridi del Pd non inviteranno alla loro festa (Festa de che Poi?) nè Di Pietro nè la Fiom...sono troppo di sinistra!

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 25.08.12 20:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

a BERSA' se hai un minimo di palle levati le guardie del corpo che te lo faccio vedere volentieri QUANTO SEI ZOMBIE.


ma siamo ancora quì a discutere di questi argomenti?....
Qui ci stanno prendendo per il culo h24 e stiamo parlando del nulla...parliamo di come abbiamo idea di riorganizzare il parlamento nazionale,quali prerogative assegnarli, il ruolo della presidenza della repubblica e il rafforzamento delle Regioni e gli enti locali....perchè le regioni a statuto speciale devono esistere ancora?...oppure vogliamo ancora che esista il ministero dell'istruzione?..via parliamo di cose utili...!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 25.08.12 20:00| 
 |
Rispondi al commento

Signori attenzione!!!!
La campagna elettorale è già iniziata. Ci saranno 12.000 (dodicimila) assunzioni nella scuola. Ovviamente bisogna avere continuità governativa e politica e votare per le solite associazioni per delinquere e per le solite merde che da decenni stanno al potere a rubare.

Il prossimo anno finirà la crisi a patto che non si cambi rotta e non si preferisca il M5S al PD, PDL e UDC.

Questi fregheranno per l'ennesima volta gli italiani per quei fessi (e sono molti) che si faranno infinocchiare al cospetto delle urne.

aldo volpe, Bari Commentatore certificato 25.08.12 19:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando ero militare mi dicevano che sopra il presidente della repubblica c'era la Bandiera, come massima autorità della Patria da difendere a tutti i costi. Ma se Napolitano non parla a chi ci dobbiamo rivolgere alla Bandiera? La Bandiera non parla....sigh.

mazzarese pietro 25.08.12 19:51| 
 |
Rispondi al commento

Comodo offendere gli avversari piagnucolando 20 ore al giorno nel blog :

Avete le palle per offendere gli avversari guardandoli negli occhi ? Sapete affrontare un dibattito ?

Perchè Grillo non si "abbassa" ad affrontare un dibattito ? Anche Gesù affrontava gli avversari ed argomentava sostenendo le proprie convinzioni !

Siete superiori ? Il confronto democratico non vi piace o vi spaventa ?

Sapete solo affibBiare soprannomi agli avversari ?

Cazzo che nuova classe politica !!!!!!!!!!!!!!

Gianvito G. Gallipoli 25.08.12 19:50| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/08/25/bersani-fermare-campagna-degli-zombie-fascismo-inizio-cosi/334053/

marco bellini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.08.12 19:39| 
 |
Rispondi al commento

Sono purtroppo in pochissimi quelli che dicono effettivamente le cose come stanno sulla vicenda Napolitano-Mancino. Uno di questi è proprio Grillo.
http://lalogicamente.wordpress.com/2012/07/19/sapere-e-potere/


@ Carlo Nicolò
Non ho mai nè pensato nè detto che Grillo non potesse parlare con il presidente della Repubblica,
ma, attenendomi al tema del Post e considerato il personaggio che ha avuto linea diretta con il Quirinale,ho riferito come alcuni giornalisti,
compreso Ezio Mauro,avevano definito Mancino,"uomo di rango!" e quindi con un canale preferenziale(Non si poteva dire dire di no! -disse D'Ambrosio a Marco Lillo)

Pertanto....
Non ho detto che Beppe non possa parlare con il presidente,
mi sono limitata a constatare che ...
per avere adesso "filo diretto" occorre essere come minimo "di Rango-U-Tango!".

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.08.12 19:37| 
 |
Rispondi al commento

bers'ani sei piccolo piccolo piccolo come il cervello che hai e che da quando esiste l'M5S è andato in corto circuito totalmente. FATTENE UNA RAGIONE, LA FESTA E' FINITA, TU E I TUOI COMPARI POLIMAFIOSI DOVETE SPARIRE, PUNTO!

pillolo 25.08.12 19:35| 
 |
Rispondi al commento

Il Governo vuole tassare le bibite gassate.
Tempo di crisi, tempi in cui il Governo deve incassare soldi mediante le imposte.
Ed ecco quindi che torna a far capolino l'ipotesi di una tassazione sulle bibite gassate e zuccherate.
Una tassa di "scopo" per tre anni che dovrebbe portare nelle casse dello Stato circa 250 milioni l'anno.

MONTI ,tecnici & professoroni tutti
se questi sono i risultati
dei vostri lunghissimi e qualificati studi
che probabilmente da
vittime perfette del bullismo
vi hanno condotto a governare il paese
significa che veramente abbiamo un problema
nel settore dell'istruzione
grande come quel dirigibile marrone
senza elica e timone in una famosa canzone
di elio & le storie tese ...

p.s.: immagino di certo le gran risate
che vi siete fatti e pacche sulle spalle
quando ad uno di voi è venuta in mente
questa ennesama genialata...

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 25.08.12 19:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


a proposito di >>>

se non ricordo male il sito della viviana dovrebbe essere questo >> masadaweb.org

http://masadaweb.org/2012/08/24/masada-n-1405-1982012-mafia-politica-e-inquinatori/



ZUSTINO D., ROMA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.08.12 19:23| 
 |
Rispondi al commento

Certo che uno che incassa 500 € di rimborsi europei a fronte di 100 di spese...

alberto carosi, ascoli piceno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.08.12 19:22| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡¡

Napolitano vattene.

É la sudicia gente come te che intrallazza sopra la pelle di chi lavora e produce tartassata dalle tasse per mantenerti, la sudicia gentaccia dell´apparato talebano parassita che chiude la possibilitá di trovare lavoro a chi lo cerca, la vera e unica mafia che distrugge il Paese.

L´INTOCCABILE APPARATO DI BUROCRATI PARASSITI CHE DETTANO SENZA VERGOGNA LA LORO SUDICIA LEGGE AL PAESE

(L´apparato non si puó toccare perché non se ne deve parlare, non si deve nemmeno vedere)


Hanno distorto la Veritá con la loro menzogna.

Hanno distrutto il Coraggio, la Creativitá e la Intraprendenza con la loro viltá.

Hanno umiliato la Intelligenza con la loro ottusitá.

Hanno diviso il Paese con il loro cinismo.

Lo hanno ridotto all´impotenza con la loro meschinitá.

Lo hanno emarginato dal Mondo con la loro provincialitá.

Lo hanno condannato all´arretratezza con la loro ignoranza.

Lo hanno impoverito con la loro insaziabile ferocia.

Hanno schiacciato la Libertá con la loro repressione.

Hanno annientato ogni Giustizia con la loro prepotenza.

Hanno insozzato un Paese con una ricchezza in Arte e Bellezze Naturali uniche al Mondo con il loro settarismo, la loro mafia e il loro sudiciume mentale, la loro insensibilitá e indifferenza a ogni Bellezza.

!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Umberto C., Cadaques - Spagna Commentatore certificato 25.08.12 19:21| 
 |
Rispondi al commento

Avrei anch'io una mia personale,lunga lista
di sentitissimi VAFFANCULO
da dedicare a tutte quelle merde
che con le loro inutili esistenze
disonorano il genere umano:

8) vaffanculo FRANCESCO CORALLO !!!

Francesco Corallo, che controlla la società di giochi d'azzardo Atlantis BPplus
premiato dal fisco con 285 milioni di euro .
Mentre lo Stato carica sulla benzina i costi della ricostruzione post terremoto in Emilia, due decreti del governo Berlusconi fanno piovere cifre da capogiro sulle società che gestiscono le "macchinette" dell'azzardo. Motivo, un "premio produttività" per il 2011 e il "raggiungimento del livello di servizio". Massima beneficiaria la Bplus di Corallo, latitante per associazione a delinquere.

Ci sono 285 milioni di euro che potrebbero essere destinati alla ricostruzione dell’Emilia. Sono lì nelle casse del governo, e potrebbero essere usati per aiutare le popolazioni colpite dal doppio sisma di martedì scorso e del 20 maggio. E invece il tesoretto sarà distribuito ai concessionari delle slot machine mentre il conto del terremoto sarà pagato dai soliti grazie all’aumento delle accise sui carburanti.

Il paradosso è che la Corte dei conti nel febbraio scorso ha condannato i medesimi concessionari a pagare 2,5 miliardi perché molte slot non hanno trasmesso i dati alla rete controllata dalla Sogei per mesi, talvolta per anni, impedendo il controllo di legalità sulle giocate dalla fine del 2004 fino al 2006.

8) VAFFANCULO francesco corallo !!!

...e tutti quei carneadi che a furia di slot,lotto,gratta e crepa e simili stronzate
ingrassano quest'industria oscena !

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 25.08.12 19:15| 
 |
Rispondi al commento

Ma che differenze c'è tra Napolitano e Gianni Letta, Calderoli e Clini, Passera e Brunetta? Dietro di loro ci sono i soliti partiti, i soliti leaders, le solite forze economiche, i soliti servizi segreti, etc.
Come per i libri di testo scolastici cambia la copertina ma tutto il resto è identico all'edizione precedente, che era uguale a quella di prima che era simile a quella di dieci, venti, anni prima.

in fo 25.08.12 19:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.antimperialista.it/index.php?option=com_content&view=article&id=2162:grecia-elezioni-o-rivoluzione&catid=124:grecia

. . Commentatore certificato 25.08.12 19:14| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano vattene.

Sei in cima allo schifoso apparato burocratico talebano parassita e mafioso perché ne sei il piú indegno rappresentante.


LI CONOSCIAMO QUESTI SCHIFOSI PARASSITI CHE DETTANO LA LORO SUDICIA LEGGE AL PAESE.

Sappiamo degli angusti luoghi della incultura da dove vengono, dei loro padri e delle loro madri senza vergogna che li hanno indirizzati a soffocare la spontaneitá,

li hanno guidati a reprimere il sentimento e la libertá, ad accettare la loro infelice autoritá.

Conosciamo le loro scuole dove si sono esercitati a piegare la loro mente al nozionismo e al dogmatismo della ottusitá.

Ne sono usciti con la conoscenza precisa per poter stabilire il comando sopra la altrui libertá.

Hanno occupato i luoghi della politica storpiando il suo progetto di intelligenza a macchinazione e mafia per imporre il loro potere,

hanno usurpato la informazione e la cultura per farne voci autoritarie della loro menzogna e inadeguatezza,

si sono appropriati delle sedi della giustizia per poter dettare la legge della loro prepotenza.

In nome del popolo lo hanno diviso e messo una parte contro l´altra per esercitare meglio la loro ottusa repressione,

hanno eretto un pesante apparato statale burocratico a castello della loro viltá per poter avere l´inquestionabile diritto di reprimere e sfruttare chi onestamente lavora e produce e umiliare all´impotenza chi disperatamente cerca lavoro e non lo trova.

Hanno piegato la intelligenza e la operositá del Paese al loro ottuso e ignorante egoismo.

Stiamo prendendo totale coscienza del loro essere senza anima e sentimento.

Il Paese vuole liberarsi di voi, brutti parassiti.

VIVA LA LIBERTÁ !

Umberto C., Cadaques - Spagna Commentatore certificato 25.08.12 19:14| 
 |
Rispondi al commento

Allora, forse, le cose non sono esattamente come ci vengono presentate.
L’oggetto della crisi finanziaria e della conseguente crisi economica è sempre una Nazione succube di forti poteri esterni. Senza libertà e indipendenza economica il popolo, al momento del bisogno, scopre che non può scegliere soluzioni alternative. È la mancanza di sovranità finanziaria che ci paralizza, che ci pone in una situazione di crisi ed aggrava un debito pubblico già appesantito da decenni di dissennata politica incompetente e clientelare. E all’origine della sovranità finanziaria non può che esserci la sovranità monetaria.
Disse Henry Ford: «È un bene che la gente non sappia come funziona il nostro sistema bancario e monetario, perché se lo sapesse credo che prima di domani scoppierebbe una rivoluzione».

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 25.08.12 19:09| 
 |
Rispondi al commento

Ieri ho conosciuto Flavio.

Un ragazzo di Ragusa che vive a Barcelona da qualche anno.

É venuto con la sua bella ragazza spagnola da Barcelona a Cadaques in autobus per passare qui tre giorni di vacanza.

ITALIA, GRANDE PAESE CON UNA GRANDE CULTURA:

QUELLA DELL´INTOCCABILITÁ DELL´APPARATO BUROCRATICO PARASSITA

(che non esiste perché é vietato pensarlo)

QUELLA DELLA REPRESSIONE DI CHI LAVORA E CERCA LAVORO. GRANDE!

UN PAESE DA PIÚ DI VENTI ANNI SENZA UNO STRACCETTO DI AUTOCRITICA. NON SE NE DEVE ASSOLUTAMENTE SENTIRE PARLARE.

Barcelona si sta riempiendo all´inverosimile di giovani Italiani che fuggono dall´Italia.

Vengono con niente, peró qui incontrano un clima di Libertá e di Intraprendenza che da loro motivazione ed entusiasmo.

Tutti indistintamente concordano che l´aria che tira nel Belpaese é tetra e senza speranza.

Sensazioni che concordano con dati economici certi e una tassazione selvaggia, record mondiale, sopra chi lavora e chi non puó trovare lavoro.

Non dovrebbe risultare difficile concordare che una certa cultura dominante é risultata perdente e ha fallito.

Eppure é dai tempi del fallimento dello statalismo comunista che in Italia a tutt´oggi non c´é stato nessuno che si é sentito in dovere di fare un minimo di autocritica.

Probabilmente non ci si sbaglia tanto se a tutto questo si da il nome di ottusitá e arroganza.

"Arrogante ottusitá" come suona?

(Sono solo due parole ma non sembra anche a voi il ritratto sputato di qualche pezzo grosso della politica, della informazione e della giustizia? Di questi che vanno per la maggiore in Italia?)

Se noi che stiamo fuori a questa vostra bella cultura la chiamiamo

"viltá e repressione talebana di ogni piú autentica Libertá"

non ve la prenderete a male, no?

¡¡¡ VOGLIAMO CHE FACCIANO PUBBLICA AUTOCRITICA QUESTI SUDICIONI BUROCRATI PARASSITI CHE HANNO DISTRUTTO IL PAESE !!!

Umberto C., Cadaques - Spagna Commentatore certificato 25.08.12 19:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo al paradosso finale o, meglio, al «dopo il danno la beffa». L’attuale crisi è stata causata dal sistema finanziario – una precisa responsabilità, universalmente riconosciuta – e non dall’economia reale. Non sono colpevoli i lavoratori, gli imprenditori, gli studenti, i contadini, i commercianti: non è responsabilità del popolo, ma delle banche, della finanza internazionale – i cosiddetti «speculatori» –, del potere mondialista che si articola nei suoi istituti tentacolari: Banca Mondiale, Fondo Monetario Internazionale, Banca dei Regolamenti Internazionali, Trilateral, Bilderberg, Goldman Sachs, etc. Ebbene, le decisioni dei concitati vertici che si susseguono in giro per il mondo sono tutte nel segno di aiutare – e doviziosamente – il sistema bancario, non i popoli. Anzi, ai popoli si chiede di pagare il conto.

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 25.08.12 19:07| 
 |
Rispondi al commento

Sir Josiah Stamp, direttore della Banca d’Inghilterra dal 1928 al 1941 – un testimone diretto e inconfutabile – scrisse: «Il moderno sistema bancario crea denaro dal nulla. Il processo è forse il più sbalorditivo trucco da prestigiatore che sia mai stato escogitato. Il sistema bancario fu concepito nel crimine e generato nel peccato. I banchieri posseggono il mondo; se glielo si sottraesse, ma gli si lasciasse ancora il potere di creare denaro, con un tratto di penna riuscirebbero ad avere abbastanza denaro per ricomprarselo [...] Gli si sottraesse invece il potere, tutti i grandi patrimoni come il mio scomparirebbero, rendendo il mondo migliore e più felice. Ma se tu accetti di continuare ad essere schiavo delle banche, lascia che le banche continuino a creare denaro e controllare il credito».

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 25.08.12 19:04| 
 |
Rispondi al commento

Era un "migliorista", erano gli anni 80', e lui era il nuovo che avanzava, ammiratore di craxi, ed avversario di Belinguer!
Si stavano ponendo le basi della tragedia, ed io, seppur giovanissimo, era già disperato, mentre la maggioranza degli italiani era d'accordo, e considerava quelli come me dei relitti ideologici!
Oggi lui è presidente della repubblica, c'è anche oggi un altro nuovo che avanza, e che vorrebbe rimpiazzare il vecchio, io non invecchio mai, sono sempre un relitto ideologico, sono nato vecchio, e sono compatito da tutti i nuovi che di volta in volta "avanzano"!
Avanzano verso il nulla!

luca ., Ancona Commentatore certificato 25.08.12 19:03| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 28)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L’economista Giacinto Auriti, in polemica con la Banca d’Italia, provocatoriamente, nel 2000 sperimentò nel paese di Guardiagrele, in Abruzzo, il funzionamento di una nuova moneta, il SIMEC, di proprietà del portatore e non dell’Istituto di emissione. I SIMEC, finché la Guardia di Finanza non li sequestrò, furono utilizzati tranquillamente dalla popolazione, dando nuovo impulso alle attività commerciali. Il processo che ne seguì si concluse con una sentenza favorevole ad Auriti; la provocazione era riuscita.
Dunque l’oggetto economico non può che essere il bene; al denaro deve essere riservata l’esclusiva funzione di rappresentare il valore del bene e, solo in questo senso, deve essere utilizzato.
Conseguentemente il denaro dovrebbe essere emesso strumentalmente dallo Stato in una misura adeguata alla ricchezza della nazione. E per ricchezza si intende il valore dei beni mobili ed immobili, dei beni prodotti e di quelli in via di produzione.
Se un governo decide di costruire una grande opera pubblica, ad esempio un’autostrada capace di velocizzare gli spostamenti e semplificare i trasporti, non realizza forse un incremento della ricchezza nazionale? Sarebbe logico allora che lo Stato emettesse moneta pari al valore del nuovo bene con la quale pagare materiali e maestranze.
Perché invece, oggi, è costretto, per pagare il nuovo bene, a emettere Titoli di Stato, quindi accendere un debito, che dovrà essere restituito e sul quale dovrà anche pagare gli interessi?

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 25.08.12 19:01| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche domani, come tutti gli anni, comincia il campionato di calcio, una bella anestesia totale a tutti, da domani il governo puo' fare tutto quello che vuole...purche la nostra squadra vinca ingoiremo il rospo. Penso che anche tu Grillo andrai a ritmo ridotto visto che mai una volta ti ho sentito accennare qualcosa sul costo dello sport e perche'no anche dello spettacolo (cultura?) ciao ciao

stefano g. Commentatore certificato 25.08.12 19:01| 
 |
Rispondi al commento

Nessuno è al di sopra della legge nemmeno il Presidente Napolitano. Il Presidente della Repubblica non dovrebbe invocare il "non uso" delle telefonate effettuate o ricevute dagli apparecchi presidenziali in virtù della carica istituzionale che ricopre. I cittadini italiani hanno diritto (costituzionale) di conoscere la Verità. Il Presidente Napolitano ha invocato l'intervento della Corte Costituzionale per evitare che le intercettazioni delle telefonate (avvenute tra gli uffici della Presidenza della Repubblica e l'ex ministro degli Interni Mancino) vengano ascoltate, ritenendo anzi che debbano essere immediatamente distrutte. Anche il ministro della Giustizia, la signora Severino ha sostenuto la tesi di Napolitano, seppur con qualche cauta apertura alle esigenze investigative dei giudici di Palermo che indagano sulla ipotesi di una trattativa tra lo Stato e la Mafia. Io invece penso che nessun italiano, qualunque carica istituzionale ricopra, possa essere immune alle indagini della Magistratura: nessuno è al di sopra della Legge. Di seguito riporto una tesi costituzionale (http://it.wikipedia.org/wiki/Presidente_della_Repubblica_Italiana) che riporta la casistica dei comportamenti illeciti in cui può incorrere chiunque sia Capo di Stato della Repubblica Italiana.

Maurizio Zucca, Cagliari Commentatore certificato 25.08.12 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Kennedy riteneva che il debito pubblico poteva essere ridotto semplicemente smettendo di pagare gli interessi sull’emissione dei dollari e, il 4 giugno 1963, appellandosi all’articolo I, sezione 8, parte 5 della Costituzione che attribuisce al governo il potere di «battere moneta, stabilire il suo valore e quello delle monete straniere», firmò l’ordine esecutivo presidenziale numero 11.110 con il quale disponeva l’emissione di una prima tranche di dollari di Stato – stampati cioè dal ministero del Tesoro e non dalla Federal Reserve – per 4 miliardi e mezzo in tagli da due e da cinque. Erano dollari quasi identici a quelli già in circolazione, ad eccezione della scritta in alto che, invece di «Federal Reserve Note», era «United States Note», e del colore – rosso anziché verde – con il quale era stampato il marchio e il numero di serie.
Dopo cinque mesi, il 22 novembre 1963, Kennedy fu ucciso a Dallas.
C’è una relazione tra questo assassinio e l’ordine esecutivo numero 11.110?
Si tratta di uno di quegli avvenimenti storici attorno ai quali è stata diffusa una nebbia così fitta da ritenere che una risposta certa non la si potrà mai formulare, ma molti storici e giornalisti che hanno approfondito l’argomento sono propensi a individuare, come probabili mandanti, gli ambienti dell’Alta Finanza internazionale

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 25.08.12 18:58| 
 |
Rispondi al commento

Ma se metti un Napolitano al Telefono, cosa metti nel Frullatore?
Il Banana?

enrico w., novara Commentatore certificato 25.08.12 18:58| 
 |
Rispondi al commento

"Ehi, hai sentito, hanno bannato viviana."
"Chi? viviana?! ma dai!?"
"Le voci sono queste, è che non si capisce più una cippa, potrebbero essere stati degli hackers, oppure dei crackers non si sà"
"no dai, non ci credo, a parte qualche "svalvolata" ogni tanto, scriveva cose molto sensate, intelligenti e dense di cultura."
"E' vero, incredibilmente le sue cose migliori le esprimeva valutando l'essere in quanto tale....un pò meno quando parlava di società nell'insieme, ma daltronde in questo blog ce n'è molto pochi che sappiano valutare una società nel suo insieme, basandosi su fatti reali, non sanno quali siano i fatti da tenere in considerazione."
"Già, molto difficile che siano curiosi abbastanza da superare considerazioni che derivano da epoche che attengono a consapevolezze diverse, più limitate. Non si pongono mai domande, non si guardano attorno, hanno sempre bisogno della personalità di riferimento e quando la trovano ci si adagiano.....è tanto comodo."

"Hai sentito l'ultima? Gli ultimi calcoli sui giacimenti e sulle estrazioni pare che abbiano spostato di una trentina d'anni più in là le stime di collasso petrolifero relative alla sostenibilità."
"Cosa cosa?!"
"Già, cambierebboro un pò di cose vero. Sotto un certo punto di vista in peggio, significherebbe che gli attuali sistemi, una volta trovato un piccolo equilibrio, non avrebbero bisogno di grandi stravolgimenti, grandi riforme, percui, addio rivoluzionismi, chi stà bene avanti così, chi stà male....cazzi suoi, come disse il papa, hahahaha."
"Se se ridi và, ora faremo davvero i conti giusti. Se alle prossime elezioni, se si faranno eh, ci sarà il cambiamento, vorrà dire che la maggioranza stà male, sennò, è come penso io, c'è una minoranza vessata che mantiene una maggioranza privilegiata, con il bene placito della democrazia....e salutami a soreta."
"Ok, te la saluto, ora vado a ritirare la pensione e poi vado a cena fuori, te?"
"Vado a casa e vedo cosa trovo nel frigo, te possino..."

lo spunk 25.08.12 18:55| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

anche ad Agosto abbiamo avuto le solite fregature governative.

Le imposte continuano a salire e il debito pubblico anche.

Gli incassi fiscali crescono ma il deficit di bilancio dello Stato continua come prima e più di prima.

Il fantomatico decreto della spending review non compare perché continua ad essere potato.

Oggi hanno eliminato dal decreto gli Enti da abolire, anzi, gli hanno dato altri 18 milioni per tirare avanti.

C’è profumo di elezioni e si imita Lombardo: si apre la diga delle assunzioni.


ricapitolando :

“Alza le tasse ai meno abbienti, fa gaffes con i tedeschi, attacca i magistrati. A 'sto punto ci potevamo tenere l'originale, era senz'altro più divertente.”


Dudu' Tinelli Commentatore certificato 25.08.12 18:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bersani a Reggio Emilia dà indirettamente del "fassista" a Grillo.
Infatti sostiene che chi li chiama zombie, cadaveri ambulanti, ecc. è il tipico linguaggio "fassista".
Povero miserabile, ma non si guarda mai allo specchio e, dal disgusto, provare a sputarsi?

Antonio C., Bari Commentatore certificato 25.08.12 18:52| 
 |
Rispondi al commento

Io credo che se Affittassimo una Scimmia dal Culo pelato al Circo Togni e seduta sul Trono Dorato con la Corona in Capo, la Nominassimo Presidente, certamente Acquisteremmo Prestigio l'Indomani.
Scenderebbe pure lo Spread a Picco.
Ci costerebbe in ogni caso meno

enrico w., novara Commentatore certificato 25.08.12 18:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

come tutti gli anni (bui)domani comincia il campionato di calcio, come tutti gli anni gli italiani si beccheranno questa bella anestesia e non seguiranno più nulla, se non la loro squadra. ma non lo vedi che prima e dopo ogni discussione si rifuggiano tutti nello sport e nello spettacolo e non si accorgono di quanto questi costano all'italia. a me sembra che anche tu, grillo , non te ne accorgi nemmeno. ciao ciao

stefano g. Commentatore certificato 25.08.12 18:49| 
 |
Rispondi al commento

Ditemi se e' OT.

"La religione e' quello che evita che i poveri assassinino ai ricchi"
[Valterone Bonaparte]

Valter Conti M5☆ Commentatore certificato 25.08.12 18:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,mi permetto di linkare un sito cui,secondo il mio modestissimo parere,il M5S dovrebbe ispirarsi per gestire l'imminente campagna elettorale.

http://www.barackobama.com/

VIAILADRIDALLOSTATO 25.08.12 18:48| 
 |
Rispondi al commento

gli investigatori non hanno registrato il presidente, ci sono "incappati" oro malgrado nell'ambito di un'inchiesta della massima delicatezza e importanza per la sicurezza del paese

ciccio c. Commentatore certificato 25.08.12 18:45| 
 |
Rispondi al commento

STATE TRANQUILLI, CHE TRA UN PO' VERRA APERTO IL BLOG NUOVO DI GRILLO( LO HA DETTO LUI) E SARANNO RISOLTI I PROBLEMI DI BANNATURA ECC (SPERO)!

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 25.08.12 18:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La stagione cinematografica dei telefoni bianchi ha interessato un breve periodo di tempo, dal 1936 al 1943. Il nome proviene dalla presenza di telefoni bianchi nelle sequenze di alcuni film prodotti in questo periodo, sintomatica di benessere sociale: uno status symbol atto a marcare la differenza dai telefoni neri, maggiormente diffusi. La critica di anni più recenti la definisce anche commedia all'ungherese...
Nonostante siano produzioni italiane, i soggetti e le sceneggiature di questi film sono spesso attinti da autori ungheresi ed ivi ambientati (una frase usuale in questi film era: "Andiamo a Budapest !") per ragioni censorie in quanto argomento ricorrente di queste commedie era infatti una minaccia di divorzio (all'epoca non consentito nel nostro Paese) oppure d'adulterio (allora perseguibile come reato contro la morale)...

Wiki.

Fascismo?
Il Fascismo, in Italia, è solo un aspetto della corte dei Savoia, una Dinastia tutt'altro che Regale.
Dalle Origini di Passatori, Briganti, Grassatori e Gabellieri sulle Alpi.
Dei Borbone, bisognerebbe Approfondire.
Confesso di aver una mezza Idea, in quest'epoca da Oro di Napoli e sciuscia'.
Un tardo Barocco arcadico, scadente nel Ro-co-co'.
Anzi Co-co-co.
Coccode'...

enrico w., novara Commentatore certificato 25.08.12 18:41| 
 |
Rispondi al commento

L’erba voglio (se la son fumata)
Ricapitolando: Vendola vuole Bersani, Bersani vuole Vendola e anche Casini, ma Casini vuole Monti. Anche Letta vuole Monti, ma in mancanza di meglio va bene anche Bersani, Fassina vuole Hollande ma pure Bersani è ok. D’Alema vuole l’America’s Cup, Veltroni vuole una rubrica fissa su Repubblica, Rosy Bindi vuole arbitrare il Superbowl. Renzi vuole trovare la Battaglia di Anghiari, la Battaglia di Anghiari non vuole farsi trovare da Renzi.

. . Commentatore certificato 25.08.12 18:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1