Metti un Napolitano al telefono

Napolitano_al_telefono.jpg

Se un italiano qualunque fosse indagato dalla Procura di Palermo in merito alla trattativa Stato mafia e telefonasse al Quirinale, qualcuno forse gli risponderebbe? Se poi, anche con una certa insistenza, miracolosamente, riuscisse a chiedere consigli direttamente o indirettamente a Napolitano in merito alle accuse che gli vengono mosse, gli verrebbe data retta? O verrebbe invece dissuaso da un pronto intervento delle Forze dell'Ordine? Oppure, come dovrebbe essere scontato, il Quirinale chiamerebbe i magistrati raccontando per filo e per segno le richieste improprie ricevute?
Se l'italiano al telefono si chiama Nicola Mancino, ex ministro degli Interni al tempo dell'assassinio di Paolo Borsellino (che uscì dal suo ufficio sconvolto dopo la sua ultima visita) c'è per lui un apposito numero verde, un call center presidenziale e una consulenza giuridica su misura.
Perché Mancino ha goduto di questo trattamento di favore? Si è passati forse dall'offerta che non si può rifiutare alla telefonata che non si può rifiutare? Al Quirinale non sentono i boom dei movimenti, ma, se chiama Mancino, sentono benissimo i trilli del telefono. Questo via vai di telefonate ha alimentato nell'opinione pubblica italiana un certo sospetto che è diventato gigantesco da quando Napolitano ha iniziato a battersi come il Berlusconi dei tempi d'oro per distruggere i nastri delle conversazioni quirinalesche. I giudici hanno già dichiarato che non c'è nulla di penalmente rilevante e, allora, perché non renderle pubbliche? Gli italiani hanno il diritto di sapere cosa si sono detti un indagato e il presidente della Repubblica (anche se discorrevano di bocce). Napolitano ha il dovere di far pubblicare le intercettazioni. Anche per sé stesso. La gente mormora, chissà cosa sta pensando (male) di lui. Non bastano le intemerate di uno Scalfari o un De Mauro e neppure il silenzio cimiteriale del pdmenolelle per evitare basse insinuazioni che Napolitano sicuramente non merita.
"Pronto chi parla? Sono Grillo, signor presidente, avrei una multa per sosta vietata, può aiutarmi?"

Don Vito. Le relazioni segrete tra Stato e mafia di Ciancimino

Un viaggio senza ritorno nei gironi infernali della storia italiana più recente. Quarant'anni di relazioni segrete e inconfessabili, tra politica e criminalità mafiosa.

lasettimanabanner.jpg

Postato il 25 Agosto 2012 alle 13:00 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (793) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: Beppe Grillo, Borsellino, De Mauro, Ingroia, intercettazioni, Mancino, Napolitano, Pd, procura di Palermo, Quirinale, Scalfari, trattativa

Commenti piu' votati


Questa merdaccia d'inutile uomo
ci costa 26.000 EURO AL GIORNO !!!

ma ce ne rendiamo conto ?

fossi grillo - domani stesso
radunerei tutta la gente che posso
per marciare sul quirinale,prelevarlo
e sbatterlo fuori a calci in culo !

quando è troppo è troppo
...già
ma quando sarà veramente troppo ?

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 25.08.12 13:27| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 43)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Mi sono rifiutato di firmare il decreto di aumento di indennità ai deputati.
Ma come, in un momento grave come questo , quando il padre di famiglia torna a casa con la paga decurtata dall'inflazione, voi date quest'esempio di insensibilità.
Io deploro l'iniziativa.
Entro un'ora potete eleggere un altro Presidente della Camera, ma io con queste mani non firmo"
Sandro Pertini - 10 marzo 1974

Est . Commentatore certificato 25.08.12 22:40| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 37)
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT
Ah caro Piergigio (Bersani),
in verità ti dico che ci siamo venuti eccome a dirvele in faccia, ricordi quando invitasti schifoSchifani?
Solo che avete un servizio d'ordine che, quello sì, ricorda eccome le camicie nere.
....altro che "linguaggio".


Bersani alla Festa democratica, rivolto a Beppe ed ai "grillini":
"Vedo che sulla rete sono rivolti al nostro partito dei linguaggi del tipo 'siete degli zombie, dei cadaveri vi seppelliremo vivi'. Sono linguaggi fascisti e a noi non ci impressionano". Poi la replica, secca: "Vengano qui a dircelo vengano via dalla rete. Vengano qui"

Beppe, dicci una data e domani prenoto il biglietto aereo!

andiamo lí, a prenderli a calci nel culo! io non mi lascio dare del "fascita del web" da un pirla con le pezze al culo, colluso con tutto il potere economico e non che non ha lavorato un giorno in vita sua! V-Day del calcio in culo democratico

Federico M., Essen (Germania) Commentatore certificato 25.08.12 20:11| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 31)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Era un "migliorista", erano gli anni 80', e lui era il nuovo che avanzava, ammiratore di craxi, ed avversario di Belinguer!
Si stavano ponendo le basi della tragedia, ed io, seppur giovanissimo, era già disperato, mentre la maggioranza degli italiani era d'accordo, e considerava quelli come me dei relitti ideologici!
Oggi lui è presidente della repubblica, c'è anche oggi un altro nuovo che avanza, e che vorrebbe rimpiazzare il vecchio, io non invecchio mai, sono sempre un relitto ideologico, sono nato vecchio, e sono compatito da tutti i nuovi che di volta in volta "avanzano"!
Avanzano verso il nulla!

luca ., Ancona Commentatore certificato 25.08.12 19:03| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 28)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PS:

mi scusi sig. Bersani, dimenticavo... "fascisti" lo riservi come epiteto per i Suoi morenti "tirapiedi" e/o colleghi che di "sinistro" gli è rimasto solo l'aspetto (come ogni Zombie che si rispetti).

Io ho, da sempre, da quanto ho raggiunto la maggiore età, tanti anni fà, sempre votato prima PCI, poi PDS e infine ... PDmenoelle...

Però, stia Tranquillo!

Tutto ciò non accadrà PIU'!

AMEN!

Antonio De Angelis 25.08.12 23:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 26)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il buffo Calderoli:

“io volevo le telecamere, ma hanno voluto darmi la scorta, io non c’entro nulla”

Punto 1, se volevi le telecamere te le potevi installare a tue spese, tanto con tutti i soldi che fate 2-3 mila euro non erano nulla per te.

Punto 2, al viminale comandava il tuo socio di partito Maroni (che ora è fuori dai coglioni), quindi se non volevi una scorta bastava dirlo, e lui non te l’avrebbe data.

Punto 3, ma va a cagare.

Vero Vero 25.08.12 13:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 24)
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.

A Bersà, nun semo "fascisti", se semo rotti er caxxo da sentì le stronxate che dite!

Già quarcuno te l'ha ricordato, ma nun potevate donà li sordi de' la festa a chi ne ha bisogno?

Manco all'ultima tranche de sordi a li partiti avete rinunciato pe' aiutà li teremotati!

Mejo che nun ce venimo de persona a trovavve alla "Festa", sinnò tutti li boni propositi de democrazia se vanno a fa benedì!

In Italia solo voi festeggiate li mortacci vostra!!!

Compagnucci, compagnucci!

Se ve rigiramo, quanti dindini cascano?

Ma nun sete voi quelli che deveno difende li più deboli, le minoranze, li lavoratori?

Ce l'ho cor popolo de sinistra, perchè nun li annate a pijà a carci ar cxlo?

Da l'artri te l'aspetti, se fanno li caxxi loro, ma da li compagnucci che parleno tanto bene no, nun te l'aspetti!

Artro che Farisei, pezzi de merxa!

Fine O.T.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.08.12 22:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BERSANI NON TI PREOCCUPARE.... SARA' UN PIACERE VENIRE A PRENDERTI A CALCI IN CULO.. ANCHE AGLI ALTRI E' SOTTINTESO... CI VEDIAMO IN PARLAMENTO!!! A PRESTOOOOOO...

salvatore b., savona Commentatore certificato 25.08.12 20:40| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Signor Bersani (signor..... si fa per dire)
dal 17 maggio 2006 all'8 maggio 2008 lei (minuscolo) ha ricoperto la carica di Ministro dello Sviluppo Economico nel Governo Prodi II.
Il 13 Dicembre 2007, proprio mentre lei (minuscolo) scaldava a nostre spese una poltrona da Ministro, il suo capo, Prodi, firmava lo scellerato trattato di Lisbona.
Per chi non lo sapesse, il Trattato di Lisbona è stato firmato al posto della Costituzione Europea perchè questa, per essere approvata, richiedeva un referendum (fatto in Olanda e Francia ma bocciato clamorosamente) , cambiando il nome da Costituzione a Trattato non ci fu bisogno di referendum e nemmeno di informare i cittadini. Lo scellerato Trattato di Lisbona è quello che ci rende schiavi di burocrati, politici, speculatori finanziari a noi sconosciuti e non eletti da nessuno, quello che ha annullato la nostra Costituzione e persino i nostri Tribunali, quello che ci obbliga all'approvazione di Bruxelles del nostro bilancio ,quello che ha introdotto la pena di morte e ci obbliga ad andare in guerra (altrimenti chiamata missione di pace), contro la nostra Costituzione e altre nefandezze.
Caro signor (signor...si fa per dire) Bersani,
se fossi in lei (minuscolo) , mi preoccuperei almeno un pochino dopo la denuncia dell'Avv. Paola Musu, chissà mai se qualche giudice ravvisi qualche rato nelsuo comportamento.
Ordunque, lei (minuscolo) dov'era quando fu firmata tale oscenità ? e ancora ordunque, se i grillini sono fascisti, qualew aggettivo dobbiamo usare per definire una persona come lei (minuscolo) complice di chi ha svenduto la nostra sovranità ?

Cane Silvestro Commentatore certificato 26.08.12 08:25| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento

FATTI INVESTIGARE BUFFONE!

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 25.08.12 14:19| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

L’economista Giacinto Auriti, in polemica con la Banca d’Italia, provocatoriamente, nel 2000 sperimentò nel paese di Guardiagrele, in Abruzzo, il funzionamento di una nuova moneta, il SIMEC, di proprietà del portatore e non dell’Istituto di emissione. I SIMEC, finché la Guardia di Finanza non li sequestrò, furono utilizzati tranquillamente dalla popolazione, dando nuovo impulso alle attività commerciali. Il processo che ne seguì si concluse con una sentenza favorevole ad Auriti; la provocazione era riuscita.
Dunque l’oggetto economico non può che essere il bene; al denaro deve essere riservata l’esclusiva funzione di rappresentare il valore del bene e, solo in questo senso, deve essere utilizzato.
Conseguentemente il denaro dovrebbe essere emesso strumentalmente dallo Stato in una misura adeguata alla ricchezza della nazione. E per ricchezza si intende il valore dei beni mobili ed immobili, dei beni prodotti e di quelli in via di produzione.
Se un governo decide di costruire una grande opera pubblica, ad esempio un’autostrada capace di velocizzare gli spostamenti e semplificare i trasporti, non realizza forse un incremento della ricchezza nazionale? Sarebbe logico allora che lo Stato emettesse moneta pari al valore del nuovo bene con la quale pagare materiali e maestranze.
Perché invece, oggi, è costretto, per pagare il nuovo bene, a emettere Titoli di Stato, quindi accendere un debito, che dovrà essere restituito e sul quale dovrà anche pagare gli interessi?

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 25.08.12 19:01| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che, poi, dare dei fascisti a chi non la pensa come loro è un vizio antico... Io sono stata e ho fatto parte di una famiglia comunista al cubo. Eravamo, cioè, comunisti tutti! Madre, padre, fratrelli, zie, cugini.... Era una cosa naturale mai sottoposta a dubbi. D'altronde come si fa a non essere di sinistra, la parte che difende i più deboli, i meno fortunati... e se comunista, del PD, di SEL non mi sogno di esserlo, sono rimasta una persona di sinistra. Se la sinistra l'hanno abbandonata loro io certo non cambio un modo d'essere per qualche figlio di mignotta! Beh, quando vivevo nel "brodo di coltura" comunista, qualsiasi cosa si muovesse alla destra del PCI, dai socialdemocratici al movimento sociale, era considerato come "fascisti"... Ora vedendo come reagisce Bersani usando sempre questo termine, mi viene in mente che non sono cambiati in NULLA! Per quanto si sia amato Enrico Berlinguer, bisognerebbe ricordarsi come qualificava il nascente movimento dei radicali di Marco Pannella (cui aderri con entusiasmo. Del resto gli doibbiamo tutto perché a cominciare fu lui solo!): appunto "FASCISTI"! Pure loro! Mi ricordo ancora, durante un girotondo intorno alla RAI con Moretti, come reagì Stanzani quando uno str...o dette loro dei fascisti perché avevano aperto proprio lì un banchetto per raccogliere le firme per un certo referendum: gli corse LETTERALMENTE dietro perché voleva picchiarlo! Già anziano con uno scatto felino si mise a corrergli dietro come un ragazzino pur di lavare, lui, seguace del movimento dei Rosselli, trucidato dai VERI fascisti, l'onta di quell'insulto intollerabile! Bersani, sei diventato una macchietta, e misura le parole. Perché se minacci querele a chi ti da del ladro, potrebbe anche accadere che ti quereli qualcuno che come mne di sentirsi dare del fascista non lo tollera proprio! Mio padre fu condannato da un tribunale speciale fascista! qUINDI SCIACQUATI LA BOCCA prima di esprimerti così su di noi!

Bruna G., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.08.12 23:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cosa fare per non soccombere?Casa e macchina non devono essere intestate a voi e poi potete fare tutto quello che volete;la macchina meglio se con targa estera così potete prendere gli autovelox-truffa alla velocità desiderata :) la casa o l'ufficio, rigorosamente in affitto,oppure intestata ad altra persona di fiducia, x eventuali mobili, hi-fi, etc. Fate una semplice racc. A/R in cui dichiarate che ne siete i custodi ma non i proprietari. Pagate sempre banche e finanziarie (così non vi toccheranno mai i vs. conti correnti); non pagate tutto il resto:  iva, bollo auto, irpef, inail, tarsu, equitalia, rifiuti, acqua (si rischia che dopo tre anni la tolgano peró, occhio), multe, etc,tutte carte utili per accendere il caminetto; attenzione peró a non superare la soglia di cinquantamila euro di iva non versata nell'anno solare, altrimenti entriamo nel penale e li la musica cambia!Il fallimento in Italia non esiste!a meno che non fatturiate più di un milione e cinquecentomila euro per tre anni consecutivi e i c/c aziendali  e personali, non vengono mai pignorati se si sa come muoversi.  Spese personali: Si paga solo, l'affitto, Enel e gas, x il resto: V...A....O! Mandano avvisi e lettere tramite recupero crediti?Applicate la Regola N.uno: Vorrei tanto pagare se avessi i soldi,sono nullatenente V...A....O!Se poi avete tempo e voglia per quanto riguarda Adsl, Wifi ed affini, pagate solo i primi due-tre mesi, poi temporeggiate tirate su conti e passate ad un'altra compagnia (ce ne sono a centinaia), VODAFONE, WIND, TRE, TISCALI, tanto sono tutti ladri anche loro!Regola N. Due : dichiarare tutto ma pagare niente!Svuotate mano a mano il c/c aziendale e trasferite i soldi su un conto estero (fuori UE)... Vi permetterà di vivere più felici e meno stressati :) ed il più delle volte con interessi a due cifre. Essere intestatario di un bene non vuol dire esserne il padrone;godere ed usufruire di questo bene  senza esserne il padrone invece molte volte è molto meglio.

Non pago Emenevanto (teneteviivostrisoldi), Zante Commentatore certificato 26.08.12 00:12| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Per vs. gaudio nn sono presente assiduamente sul blog. Apprendo, solo adesso, della bannatura della v.v. Posso dire una piccola cattiveria. Non sara', per caso, uno dei suoi tanti "coup de teathre" per autocommiserarsi cercando solidarieta', cosa che nn le fate mai mancare?

Pietro Ciusbrini, Frosinone Commentatore certificato 26.08.12 08:52| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

Ieri alcuni operai dell'ALCOA di Portovesme, che rischiano di perdere il lavoro, si sono buttati in mare per impedire l'attracco del traghetto proveniente da Civitavecchia.
Una protesta che cade a pochi giorni dalla data fissata dalla multinazionale Usa per la chiusura dello stabilimento: in mancanza di un nuovo acquirente che rilevi la fabbrica sarda gli impianti dovranno chiudere a partire dal 3 settembre.

Hanno esposto uno striscione con la scritta "Lavoro, sviluppo e occupazione".
Ciò che mi ha commosso è il fatto che i passeggeri non solo non si sono lamentati per il disagio ma hanno applaudito gli operai che sono saliti a bordo. Il Comandante, accogliendoli sul traghetto ha detto loro:
"Siamo solidali con la vostra manifestazione".
La solidarietà dei passeggeri della Tirrenia
e del Comandante fa ben sperare in un'Italia
migliore.
SOLIDARIETA' AI LAVORATORI DELL'ALCOA

Est . Commentatore certificato 25.08.12 22:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.: I luridi del Pd non inviteranno alla loro festa (Festa de che Poi?) nè Di Pietro nè la Fiom...sono troppo di sinistra!

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 25.08.12 20:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento


Ogni 100 euro di fatturato portano 80 euro di profitto!!!

Cerco le specifiche in rete del processo Apple-Samsung non trovando nulla. Spesso la notizia arriva meglio e prima dai mass media. Nella fattispecie, rai news 24 in un intervista a Daniele Archibugi, anche adesso in onda, fa scoprire i margini sugli smartphone.

Vi chiedevate se non erano le banche i colpevoli della crisi!

Chissà quante aziende del tipo Samsung e Apple fanno margini simili portando i soldi offshore e sfuggendo alle tasse.

Altro che bankenstein!!!!

E pensare che la Apple per max il profitto produceva anche nel terzo mondo quando poteva permettersi tutto in USA. Alla faccia degli americani…

Peccato che non ci siano processi simili in continuazione tra le grandi aziende, magari solo per farvi vedere dove stanno i VERI SOLDI. Non nelle banche, che sono al fallimento, ma nelle grandi aziende.

hst frs

ps: Chissà cosa ne pensa Grillo su questi margini di profitto di oligopolisti e monopolisti mondiali? Magari ci farà un post dove li manda a fare in culo, invitandoci a sopprimerli come fa oggi con napolitano??? Non ci credo. Come farebbe a spiegarlo a Gianroberto che vive di queste. E come farebbe a spiegarlo a quelli che inseriscono la pubblicità? Magari a quelli che finanziarono Woodstock? Se non ricordo male era la Skoda. Parliamo di VW.

Pps: e continuarono a sparlazzare di puttanate inutili, del tipo, quando napolitano si era fatto l’ultima sega.

Tony Commentatore certificato 25.08.12 16:57| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bersani offeso dice: "Vedo correre sulla rete frasi come "siete cadaveri ambulanti". Sono espressioni fasciste. Vengano qui a dircele".

P.S. sig. Bersani, veramente noi diciamo anche che:
- siete ladri senza scrupoli !
- siete totalmente disinteressanti ai cittadini (almeno i più ) a beneficio dei vostri interessi !
- non avete la benchè minima intenzione di fare opposizione seria a tutto ciò che viene deciso a danno dei cittadini.
- trovate accordi politici unanimi solo quando temete di perdere diritti e privilegi personali, allora in parlamento ci arrivate in massa e tutti d'accordo !!
- siete da 20 anni al governo e questa è la situazione che avete creato .. mi faccia capire .. sarebbe nostra la colpa di questo casino ??
e la prego di risparmiarmi la questione dell'evasione fiscale .. sabbiamo entrambi che non è quello il problema !!!
INOLTRE:
e qui posso permettermi di parlare solo per me:

AVETE ZERO RISPETTO DA PARTE MIA - ZERO CONSIDERAZIONE - PROVO TOTALE RIBREZZO -

per concludere : andatevene tutti !! io accetto qualunque cittadini non esposto politicamente e non facente parte delle grandi multinazionali. Sono disposta a votare dal fruttivendolo sotto casa al neolaureato ma smettetela di dire che sapete fare politica e gestione amministrativa statale perchè la cosa che senza dubbio vi riesce bene è : MANGIARE !!

Monica C. Commentatore certificato 26.08.12 12:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Allora Gente!Tra un po farà piu fresco e ci sarà meno scirocco.....:)Che ne dite di un bellissimo,entusiasmante,favoloso,utilissimo.rutilante,corroborante,sostenitivo.vitaminico,lenitivo,magnifico V-Day?Non si vede l'ora vero?Che ne dite?Ovviamente parlo molto ma molto sul serio...:)

Francesco Roma*****?Presente e strapresente!
Cordialità
Francesco Roma*****
Roma
CInqueStelle

Francesco A., Roma Commentatore certificato 25.08.12 20:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bersani: Vedo frasi come 'Siete cadaveri, siete zombi, vi seppelliremo, sono considerazioni fasciste ma noi non ci impressioniamo. Vengano via dalla rete e vengano qui a dircele",

Ok, Bersani, appena passa l'autobotte che raccoglie la merda arriviamo

Cane Silvestro Commentatore certificato 26.08.12 09:23| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quello che mi preoccupa maggiormente è che ancora ci son italiani che pensano che Napoliotano sia veramente il simbolo dell unità nazionale e che è grazie a lui che l'Italia non è finita nel baratro perchè ha creato il governo mONTI. iNSOMMA LO STIMANO E LO CONSIDERANO UN OTTIMO CAPO DI STATO. Io non credo minimamente che Napolitano sia un capo di stato. Come può un presidente della Repubblica contestare pubblicamente dei magistrati che svolgono il loro lavoro e rischiano la pelle indagando sulla trattativa stato-mafia? il quirinale dovrebbe appoggiare tali giudici anzichè farli scappare altrove. Una faccenda davvero preoccupante. I PM di Palermo hanno detto chiaramente che le intercettazioni rilevate non sono perseguibili di reato però nonostante tutto Napolitano vuole a tutti i costi nascondere le sue confidenze a Mancino. Napolitano dovrebbe renderle pubbliche quelle intercettazioni perchè lui non è solo un privato cittadino ma è il Presidente della Repubblica italiana e quindi ricopre la più alta carica dello Stato. I cittadini devono sapere la verità allora senza sè e senza ma. Napolitano la finisca con questo conflitto di attribuzioni e faccia il Presidente della Repubblica come si deve una buona volta! chieda scusa pubblicamente alla procura di Palermo!

Gaspare M. Commentatore certificato 26.08.12 20:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

come può Bersani permettersi il lusso di dare del fascista a qualcuno ...
manco fosse comunista

ma si sa che parla a vanvera e agita lo spauracchio di quel regime che contribuisce a mantenere quando non ha argomenti da proporre ....

ciò sempre!

Fa anche l'offeso e sposta l'attenzione al linguaggio utilizzato dal web per non assumersi le responsabilità ...

questo serve solo a spostare l'attenzione sulla forma e non sui contenuti espressi in un tentativo disperato di sminuire le tante richieste per un parlamento pulito senza inquisiti e condannati, dei rimborsi elettorali faraonici ai partiti e di un limite di legislature per un naturale ricambio democratico...
e il poveretto che fa ...
parla di fascismo!!!

MA VAFFANCULO TE E TUTTE LE PERSONE CHE ANCORA ALIMENTANO LA PRESA PER IL CULO IDEOLOGICA

se il PD è un partito di sinistra
il PDL è per definizione il partito degli onesti

Magestic III Commentatore certificato 26.08.12 13:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Domanda OT

Perdonate l'OT, domando qui poichè presumo che nel blog vi siano persone più aggiornate di quanto possa esserlo io.

La domanda è questa: c'è stato un partito, un qualche esponente degli attuali partiti, che abbia contestato o discusso, motivando le sue eccezioni, almeno uno dei punti del programma 5 stelle?

Qualcuno, che voi sappiate, è riuscito ad andare oltre il semplice insulto, oltre la mera denigrazione?

Antonio De Angelis 26.08.12 12:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ah ah ah!!

Bersani sfida Grillo: "I fascisti del web vengano quì"

Che c'è Bersani, un po di pepe al culo??

Ma se Grillo non è andato con Di Pietro, che è l'unico che dice cose sensate nonostante lo prendano per il culo, dovrebbe andare da uno del pdmenoelle????????

Ognuno per la sua strada come è stato già detto!!

Quando ci sarà la resa dei conti sarà il M5S a cercarvi.....ma per ben altro!!

Sarà un piacere!!!

Giacomo E. Commentatore certificato 26.08.12 11:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

commento in merito al titolo in prima pagina de Il Fatto Quotidiano di oggi sul web
Bersani che dice a Grillo di andare in pubblico a dargli dello zombie...e gli da del fascista per alimentare questo "astio" verso i politici....
ma di cosa stiamo parlando? la politica non la deve più fare questa gente! nessun paese esiste senza politica ma il nostro paese può esistere senza questi politici!
questa gente deve andare a LAVORARE! a LAVORARE come PRECARI in un call center! e soprattutto non deve avere altra pensione se non la sociale a 500 euro MASSIMO al mese! e vivere in una casa pagata con il loro lavoro e non con le nostre tasse! le nostre tasse servono per pagare i servizi non i privilegi!

chi da del fascista a Grillo e dice che deve andare in pubblico a dargli dello zombie è lo stesso che non ha permesso a Grillo di candidarsi a segretario del PD! perchè? perchè aveva ed ha PAURA! paura di perdere la poltrona e il potere! paura di confrontarsi davvero con gente comune che lavorerebbe davvero per l'italia e non per fare inciuci come l'ultimo sulla legge elettorale messo in piedi solo per salvarsi il posto! Meditate gente, meditate....

Eugenio Oceano 26.08.12 08:42| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

METTI UN NAPOLITANO AL TELEFONO.

La telefonata di Mancino al Quirinale è un fatto gravissimo, ma basterebbe una semplice verifica amministrativa per mandarlo a casa!

Io uno che si fa rimborsare 800 € dopo averne spesi 80 per un volo low cost, non lo ritengo idoneo a fare il Presidente della Repubblica!

Mi da urto solo a vederlo, un anziano che dovrebbe "donare" la sua parte migliore al tramonto della sua vita, non riesce nemmeno a pensare a cosa lascerà ai suoi nipoti, e non sono i soldi, ma un futuro migliore!

Un'Azione Legale Collettiva non potrebbe avere miglior destinatario che il primo, il più alto in carica tra i cittadini italiani, degno rappresentante di questa classe politica infame e corrotta, sarebbe un bell'esempio per tutti!

Una semplice verifica amministrativa!

Buona sera gentaccia, io nun l'areggo più, pure mi moje s'è rotta le palle de ascortamme mentre inveisco ogni vorte che lo vedo!

Partimo dalla capoccia, er pesce puzza da li!

Arrivedereci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.08.12 21:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
le ecoballe bruciano, i boschi bruciano e l'Italia va in fumo mentre i suoi cittadini si inquinano e si ammalano.
Ma dove è finito l'esercito ? Sono tutti in ferie? Oppure sono impegnati a dare lezioni di "strategia militare" a belle soldatesse ? Sono forse tutti impegnati a rompere le balle ai siriani, agli iracheni, agli afganistani, ? Naturalmente tutto in modo "pacifico" e come prescrive la Costituzione?

Fanno proprio schifo i nostri pseudopolitici !

Non se ne rendono conto ma stanno lavorando per te.

Auguri!

Flavio Giuliano

Lino C., Genova Commentatore certificato 26.08.12 18:28| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

L’erba voglio (se la son fumata)
Ricapitolando: Vendola vuole Bersani, Bersani vuole Vendola e anche Casini, ma Casini vuole Monti. Anche Letta vuole Monti, ma in mancanza di meglio va bene anche Bersani, Fassina vuole Hollande ma pure Bersani è ok. D’Alema vuole l’America’s Cup, Veltroni vuole una rubrica fissa su Repubblica, Rosy Bindi vuole arbitrare il Superbowl. Renzi vuole trovare la Battaglia di Anghiari, la Battaglia di Anghiari non vuole farsi trovare da Renzi.

. . Commentatore certificato 25.08.12 18:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

650 mila euro al giorno,1800 dipendenti,l'istituzione più costosa al mondo!!!??E parla ancora!!

al rossi Commentatore certificato 26.08.12 23:59| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.
Ho ricevuto pochi minuti fa un' e-mail di Viviana Vivarelli, che mi permetto di riportare e che mi ha lasciata letteralmene senza fiato. Voglio solo sperare che si sia trattato di un errore, altrimenti è per davvero inquietante questa cosa:

"Fantastico! Sono 6 anni che mi lamento perché i TROLL peggiori non sono bannati! e che Grillo e lo staff tollerano, post pieni di insulti contro Grillo o che fanno delle verie campagne persecutorie contro alcune blogger, due volte mi sono lamentata perché uno di costoro ha
pubblicato i miei dati personali e infine alcune foto di famiglia violando la legge sulla privacy,e tutto quello che alla fine ho ottenuto è che hanno bannato me secondo l'Ip, per cui posso votare ma
non posso pubblicare più nulla, nemmeno cambiando i dati! Davvero un ottimo risultato! Complimenti! Valeva davvero la pena di difendere Grillo ovunque e di diffondere le sue idee se il trattamento doveva essere questo! Avanti così! Facciamoci
del male tra noi!
ciao
sono amareggiata

viviana"

Mi chiedo come sia possibile che accadano cose come queste?!
E com'è possibile che una persona iscritta al blog da anni e apprezzata per il suo contributo, possa essere impossibilitata a postare commenti? Se questo è per davvero uno spazio libero, come si fa ad impedirne l'accesso?


PROPONGO UNO SCIOPERO DEI COMMENTI FINCHE' NON TORNA LA GRANDE VIVIANA

liliana g., roma Commentatore certificato 25.08.12 18:16| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ricevo e giro a chi di dovere il contenuto della seguente e mail che la Viv-iana di Bo-logna mi ha spedito questa mattina:

++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++

Fantastico! Sono 6 anni che mi lamento perché i TROLL peggiori non
> sono bannati! e che Grillo e lo staff tollerano post pieni di insulti
> contro Grillo o che fanno delle verie campagne persecutorie contro
> alcune blogger, due volte mi sono lamentata perché uno di costoro ha
> pubblicato i miei dati personali e infine alcune foto di famiglia
> violando la legge sulla privacy,e tutto quello che alla fine ho
> ottenuto è che hanno bannato me secondo l'Ip, per cui posso votare ma
> non posso pubblicare più nulla, nemmeno cambiando i dati! Davvero un
> ottimo risultato! Complimenti! Valeva davvero la pena di difendere
> Grillo ovunque e di diffondere le sue idee se il trattamento doveva
> essere questo! E poi magari Pellei e Giovannno o Anthony o qualche
> altro continueranno a postare indisturbati! Avanti così! Facciamoci
> del male tra noi!
> ciao
> sono amareggiata
>
> viviana

++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++

Se hanno bloccato l'IP a lei allora CHI DI DOVERE puo' e deve fare la stessa cosa con i vari cialtroni e disturbatori di stampo fascio.legaiolo che ammorbano il blog.
Se poi fosse vero che viene bannata solo la suindicata blogger e non i predetti cialtroni allora le domande da porsi sul blog e sul Movimento stesso sarebbero numerose!!
Okkio. Che cosi' come ci siinnamora...allostesso modo ci si puo' disamorare!!

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 25.08.12 16:43| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione


“Questo via vai di telefonate ha alimentato nell'opinione pubblica italiana un certo sospetto che è diventato gigantesco…”

Certo, se lo riscrivi per 10 volte ancora il semplice sospetto diventerà una verità. Sono come le teorie della cospirazione, quando iniziano ad interessarsene personaggi più o meno famosi, da cui s’inizia a parlarne su larga scala, esse diventano vere.

Grillo, forse chiedi troppa trasparenza quando neanche tu non ne sei capace. Per non ricordare le solite domandine su di chi siano i personaggi del tuo staff, i conti del M5S, il resoconto delle campagne elettorali da te sostenute, l’incoerenza sul programma scritto in rete dai cittadini per poi uscir fuori che l’hai scritto tu con Gianroberto.

Certo, se non per “Napolitano ha il dovere di far pubblicare le intercettazioni. Anche per sé stesso. La gente mormora, chissà cosa sta pensando (male) di lui”.

Anche qui si mormora e si continuerà a farlo per gli stessi motivi che elenchi TU!!!

Ma, non è questo il problema. Sappiamo benissimo che la gente (non solo gli italiani) non possiede quelle capacità intellettuali per criticare costruttivamente. Altrimenti Napolitano non coprirebbe quel ruolo, nessuno si sognerebbe mai di fare affari malavitosi, non esisterebbe neanche la malavita, NON ESISTERESTI NEANCHE TU.

Ecco, prima di parlar male degli altri in continuazione pensa alle pulizie in casa propria. Mi ricordi quelle vechiette saputelle continuamente in strada a sparlazzare d’altri vicini, quando non sono alla finestra ad osservarli, e non si rendono conto dello schifo in casa propria.

Non solo fai un danno a te stesso, ma pensa un po’ alla gente che ti segue. Stai attirando nle M5S i peggiori pettegoli d’Italia.

Che tristezza…

hst frs


Tony Commentatore certificato 25.08.12 13:23| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Comodo offendere gli avversari piagnucolando 20 ore al giorno nel blog :

Avete le palle per offendere gli avversari guardandoli negli occhi ? Sapete affrontare un dibattito ?

Perchè Grillo non si "abbassa" ad affrontare un dibattito ? Anche Gesù affrontava gli avversari ed argomentava sostenendo le proprie convinzioni !

Siete superiori ? Il confronto democratico non vi piace o vi spaventa ?

Sapete solo affibBiare soprannomi agli avversari ?

Cazzo che nuova classe politica !!!!!!!!!!!!!!

Gianvito G. Gallipoli 25.08.12 19:50| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

166)Caro sig.ra M.Granaiola SE NE VADA PURE LEI A FARE IN C...!

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 25.08.12 14:09| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Ehi, hai sentito, hanno bannato viviana."
"Chi? viviana?! ma dai!?"
"Le voci sono queste, è che non si capisce più una cippa, potrebbero essere stati degli hackers, oppure dei crackers non si sà"
"no dai, non ci credo, a parte qualche "svalvolata" ogni tanto, scriveva cose molto sensate, intelligenti e dense di cultura."
"E' vero, incredibilmente le sue cose migliori le esprimeva valutando l'essere in quanto tale....un pò meno quando parlava di società nell'insieme, ma daltronde in questo blog ce n'è molto pochi che sappiano valutare una società nel suo insieme, basandosi su fatti reali, non sanno quali siano i fatti da tenere in considerazione."
"Già, molto difficile che siano curiosi abbastanza da superare considerazioni che derivano da epoche che attengono a consapevolezze diverse, più limitate. Non si pongono mai domande, non si guardano attorno, hanno sempre bisogno della personalità di riferimento e quando la trovano ci si adagiano.....è tanto comodo."

"Hai sentito l'ultima? Gli ultimi calcoli sui giacimenti e sulle estrazioni pare che abbiano spostato di una trentina d'anni più in là le stime di collasso petrolifero relative alla sostenibilità."
"Cosa cosa?!"
"Già, cambierebboro un pò di cose vero. Sotto un certo punto di vista in peggio, significherebbe che gli attuali sistemi, una volta trovato un piccolo equilibrio, non avrebbero bisogno di grandi stravolgimenti, grandi riforme, percui, addio rivoluzionismi, chi stà bene avanti così, chi stà male....cazzi suoi, come disse il papa, hahahaha."
"Se se ridi và, ora faremo davvero i conti giusti. Se alle prossime elezioni, se si faranno eh, ci sarà il cambiamento, vorrà dire che la maggioranza stà male, sennò, è come penso io, c'è una minoranza vessata che mantiene una maggioranza privilegiata, con il bene placito della democrazia....e salutami a soreta."
"Ok, te la saluto, ora vado a ritirare la pensione e poi vado a cena fuori, te?"
"Vado a casa e vedo cosa trovo nel frigo, te possino..."

lo spunk 25.08.12 18:55| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER FAVORE NON SCRIVIAMO STUPIDAGGINI!!!!

!Fantastico! Sono 6 anni che mi lamento perché i TROLL peggiori non
> sono bannati! e che Grillo e lo staff tollerano post pieni di insulti
> contro Grillo o che fanno delle verie campagne persecutorie contro
> alcune blogger, due volte mi sono lamentata perché uno di costoro ha
> pubblicato i miei dati personali e infine alcune foto di famiglia
> violando la legge sulla privacy,e tutto quello che alla fine ho
> ottenuto è che hanno bannato me secondo l'Ip, per cui posso votare ma
> non posso pubblicare più nulla, nemmeno cambiando i dati! Davvero un
> ottimo risultato! Complimenti! Valeva davvero la pena di difendere
> Grillo ovunque e di diffondere le sue idee se il trattamento doveva
> essere questo! E poi magari Pellei e Giovannno o Anthony o qualche
> altro continueranno a postare indisturbati! Avanti così! Facciamoci
> del male tra noi!
> ciao
> sono amareggiata
>
> viviana

----------------

Quasi tutti noi disponiamo di un IP dinamico e non statico, ovvero il nostro IP che ci viene assegnato, rimane a nostra disposizione fino a 20 minuti dopo che ci siamo disconnessi da Adsl, ovvero se spegnamo il PC e ci riconnettiamo dopo 19 minuti il nostro IP rimane lo stesso. Trascorsi i 20 minuti alla futura riconnessione riceviamo un nuovo IP (per questo si chiama IP dinamico) e rimane nostro fino a che rimaniamo connessi e fino a 20 minuti dopo che ci disconnettiamo.

PER TALE MOTIVO, chiunque ricevesse un ban all'IP e questo lo ricevono raramente anche i peggiori troll del blog, dopo 20 minuti sono in grado di riconnettersi con un nuovo IP.

I PROBLEMI DI VIVIANA SONO ALTRI E DA MESI DENUNCIAVA CHE IL PC FUNZIONAVA MALISSIMO ED HA SEMPRE RIFIUTATO L'AIUTO DI CHI SI PROPONEVA DI AIUTARLA.

Smettiamola con le sciocchezze per favore. Se 7/8 bloggers le hanno cancellato un certo numero di commenti può essere che sia scattato il ban alla e-mail e quindi dovrà farsene un'altra: basta che si faccia aiutare

Max Stirner



La mafia negli appalti. Anche in Canada
Tra indagini insabbiate e politici collusi


In Québec il clan Rizzuto e altri imprenditori legati a Cosa nostra dominano il settore dell'edilizia

..............................................

questa è la classica notizia che conferma la regola

Il made in italy è mafioso


la vera "itaglia rialzati" dal berlusconismo che tutto compra e corrompe

il bravo imprenditore è demolito dal sistema della corruzione dal "furbo dal quartierino"

il comenda che fa affari d'oro tipo FORMIGONI AND COMPANY

BISOGNA ESSERE COGLIONE PER ESSERE DELLA ULTRA DESTRA BERLUSCONIANA

aggg! ci fossi il baffuto a personaggi come questi li faceva lavorare per pagare i piatti rotti mica ammistia o rientro di capitali sporchi con leggi fatte a doc

mafiosi!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.08.12 17:01| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Confermo nella MANIERA PIU' ASSOLUTA E POSSO PROVARLO che sia Napolitano che il consigliere Giuridico D'Ambrosio,tanto sollecito con Mancino, sono del tutto indifferenti ai diritti dei cittadini italiani "qualunque" vittime di pesanti ingiustizie.

Ho scritto molti commenti su una vicenda assurda di negazione della giustizia per gravissimi errori medici in operazione di routine presso ospedale POTENTE , nella totale indifferenza di tutte le istituzioni, in primis il presidente tanto sollecito peraltro nei MONITI e nelle richieste reiterate di VERITA' E GIUSTIZIA!!

Lo stesso Don Gallo mi ha detto di fare appelli per questa vicenda a nome suo ..

Ho tutta la docuemntazione che prova quanto sopra, ivi compresa la richiesta di una vautazione al CSM sull'operato del magistrato, valutazione avvenuta dopo quasi 3 AN N I senza neanche avvertire la famiglia che continuava ad attendere giorno dopo giorno , mese dopo mese.

Solo dopo aver IMPLORATO per l'ennesima volta si è saputo che la valutazione era GIA' avvenuta, 1 ANNO PRIMA ed ancora adesso, dopo 6 anni , la famiglia non ha il diritto di sapere quale sia stata!!
Continuando a far passare gli anni sono riusciti ad arrivare alla PRESCRIZIONE !!!

E' in atto una petizione internazionale per chiedere chiarezza su questo caso, definito "incredibile" da famosa associazione a tutela dei diritti dei malati.

Finora 200 firme da tutto il mondo, America, India, Germania, Francia, italiani pochi purtroppo, solo i blogger del Fatto dai grillini SILENZIO!

Di seguito il link

http://www.thepetitionsite.com/455/320/749/demand-justice-for-my-mothers-mu
rder-im-fighting-for-10-years/

Ricordando il post "Nessuno deve essere lasciato solo" e che si tratta di vicenda emblematica DELL'ARROGANZA DELLE ISTITUZIONI , chiedo a tutti di votare LA PETIZIONE O ALMENO questo post per dare visibilita' alla vicenda e , finalmente, un minimo di giustizia alla famiglia!
minimo di giustizia, alla famiglia.

Francesca Parodi 26.08.12 20:59| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

posso dire sommessamente la mia?

oggi sul caso è intervenuto pure Giuliano Ferrara sul Foglio, è inter venuto secondo me semplicemente perché gli piace mestare nel torbido e mettere zizzania (uno he ha difeso sempre berluscocni non può stare dalla parte della legalità).
Poi è intervenuto anche Ingroia.

Spero che domani (anche se dubito) non intervenga di nuovo Zagrebelsky, poi di nuovo Scalfari, e di nuovo Travaglio e così via.

Credo che - senza dimenticare la legalità e la giustizia e men che meno insabbiare l'argomento, un po' di buon tacere, specie in questo momento in cui, solo per esempio, degli operai come i sardi dell'Alcoa si buttano in acqua pur di bloccare un traghetto e mostrare la loro disperazione, e i tarantini dell'Ilva, ecc. - è evidente che senza i mezzi minimi vitali per campare, non ci si può neanche dedicare con animo sereno alla mafia e all'antimafia..


Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori