Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Scarpinato non deve arrivare a Palermo!


Roberto_Scarpinato.jpg
Il consigliere laico Pdl Nicolò Zanon ha chiesto al CSM di attivare una pratica nella prima commissione da lui presieduta contro il Procuratore generale di Caltanissetta Roberto Scarpinato. Scarpinato è accusato per le parole pronunciate il 19 luglio alla commemorazione di Borselllino, tra queste: "imbarazzante" partecipare "a cerimonie ufficiali per stragi con la presenza nei posti riservati alle autorità di personaggi dal passato e dal presente equivoco". La prima commissione ha competenza sui trasferimenti dei magistrati per incompatibilità. Scarpinato è candidato a Procuratore generale di Palermo. Se sarà sanzionato il trasferimento a Palermo salterà. Il Pdl è il partito di Berlusconi, tessera P2 1816, e di Cicchitto, tessera 2232, che ha definito recentemente Ingroia "falsario" e "fazioso".

4 Ago 2012, 14:42 | Scrivi | Commenti (107) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Ha ragione Zanon. Questi qui come Scarpinato non sono magistrati, ma centrosinistrici prtopagandisti di partito mal travestiti da giudici. I commenti favorevoli ed osannanti dei cerebroliquefatti grillini nei confrontio di questo qui ne sono ottima prova.

Giandorico Bonfranceschi 23.09.13 17:38| 
 |
Rispondi al commento

1 - 10 - 100 Scarpinato PRESIDENTE

NICOLò GRECO (), corsico Commentatore certificato 11.05.13 14:30| 
 |
Rispondi al commento

L'avevo proposto come PdR ma non potevo votarlo perchè la mia iscrizione al M5S è successiva il 31/12/2012. Ricordatelo la prossima volta.

ezio fusaro, vigodarzere Commentatore certificato 10.05.13 12:15| 
 |
Rispondi al commento

PROPONGO PER IL GIORNO DELLA MANIFESTAZIONE IN PIAZZA DEL PDL A BRESCIA DI NOLEGGIARE UN AEREO PUBBLICITARIO.

SAPETE QUELLI CHE SI VEDONO SULLA RIVIERA ROMAGNOLA CON UNO STRISCIONE DIETRO?

E SOPRA SCRIVERCI A CARATTERI CUBITALI LA FRASE:

"SIETE UNA MASSA DI COGLIONI"

E FARLO GIRARE SULLA MANIFESTAZIONE .

IO SAREI PRONTO A INIZIARE UNA COLLETTA PER LA SPESA.

Dino Colombo Commentatore certificato 09.05.13 18:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A mio avviso a questo punto le cose SONO TRE.

O lo temono perchè sono, DA LUI, quasi tutti RICATTATI.

O lo amano sottobanco perchè LI HA PAGATI quasi tutti.

La terza ipotesi, la peggiore, è che hanno dato il potere a una armata DI IMBECILLI vs JENE.
E contro questa ultima ipotesi NON C'E' SPERANZA.

Dino Colombo Commentatore certificato 09.05.13 18:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggendo i commenti mi rendo conto che la quasi totalità di chi ha commentato questo articolo crede ancora che i magistrati possano essere i salvatori della Patria in Italia. Io l'ho pensata così per un breve periodo ma poi ho avuto tempo e modo per valutare a ragion veduta, per cui oggi mi sento di affermare che LA CASTA DEI MAGISTRATI OGGI IN ITALIA NON E' LA SOLUZIONE MA FA PARTE DEL PROBLEMA. Abbiamo una giustizia inefficiente ed elefantiaca, migliaia di reati vanno ogni anno in prescrizione per decorrenza dei termini, la situazione del civile è anche peggiore, l'obbligatorietà dell'azione penale è solo teorica ma in realtà è totalmente discrezionale e, vorrei infine ricordare, è rimasto lettera morta il referendum con cui oltre 25 anni fa si tentò di introdurre la responsabilità civile dei magistrati. Non sono un berlusconiano ma ritengo che la magistratura italiana sia oggi una casta superpagata, inefficiente, irresponsabile, autoreferenziale e politicizzata e credo che, se si vuole realmente riformare questo paese, bisognerà prima o poi affrontare anche questo bubbone.

Filippo F. 14.03.13 18:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCARPINATO ha espresso molto bene quello che le persone oneste e con un alto senso dello Stato pensano in cuor loro. Abbiamo molto bisogno di magistrati come SCARPINATO e spero che ottenga la carica di Procuratore Generale presso il tribunale di Palermo.

Marco F., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.03.13 11:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Signor Giudice Scarpinato La ringrazio ancora per quel Suo Discorso. La Sua Coraggiosa attività come quella dei Suoi Colleghi Onesti è nel DNA del M5S.

giovanni d., avellino Commentatore certificato 13.03.13 01:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Caro Giudice Scarpinato grazie ancora per quel Suo discorso. Sono certo che non le sfugge che la Sua Coraggiosa Attività come quella di tutti gli altri Magistrati Onesti sono presenti nel DNA del M5S.


giovanni d., avellino Commentatore certificato 13.03.13 01:08| 
 |
Rispondi al commento

Scarpinato,è in grande magistrato,ho sentito il suo discorso a Palermo ,mia città natale,ho sentito la passione per la giustizia e per la legalità,cosa difficile da sentire dalla bocca di quelli che hanno governato l'Italia dagli anni 60 ad oggi,compreso il periodo in cui governava la banda di Berlusconi con il seguito di Cosentino,dell'Utri,le cosche casalesi e calabresi.Sappiamo tutti che il C.S.M è un organo politico,è composto anche da giudici nominati per la maggior parte dai partiti compresi i componenti non togati cosa che non si verifica in nessun paese civile del globo.Propongo una petizione di solidarietà per Scarpinato e mi associo a quegli che lo ritengono degno di ricoprire la più alta carica della D.I.A.Basta con il C.S.M. riformiamolo,fuori i menbri collusi con la corruzioe .fuori i giudici come Carnevale amico dei mafiosi e dei piduisti e di Berlusconi.

Ettore Borghesan (borghi), Sasso Marconi (BO) Commentatore certificato 12.03.13 23:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Condivido totalmente il discorso del dott.Scarpinato del 19 luglio in occasione della commemorazione di Borsellino.Berlusconi e il berlusconismo sono il vero cancro della democrazia e del paese.Estirpiamolo.

filippo 12.03.13 23:09| 
 |
Rispondi al commento

Scarpinato è l'espressione più alta, in senso lato, della Magistratura italiana. Avv. Claudio Cagnoli-L'Aquila

claudio cagnoli 12.03.13 22:43| 
 |
Rispondi al commento

Mai come ora Berlusconi si sente con un piede in gattabuia. Ha paura e sta tentando il tutto per tutto. Mai come ora, però, si rivela per quello che è veramente: un omuncolo senza un briciolo di dignità!

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 12.03.13 22:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

10, 100, 1000 Scarpinato ci vorrebbero in Italia.

marcolino panzi, roma Commentatore certificato 12.03.13 20:32| 
 |
Rispondi al commento

Personalmente quando lessi il discorso di Scarpinato, mi sentii orgoglioso di avere nelle istituzioni del mio paese una persona così. Purtroppo non ha molta compagnia.

Ivan Solinas, Scandicci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.13 20:26| 
 |
Rispondi al commento

Se non si eliminano le mafie, l'Italia non ha nessuna possibilità di rinnovamento. E non servono leggi che poi vengono aggirate o disattese. Meglio agire per togliere terreno sotto i piedi alla criminalità organizzata, per esempio dando lavoro o reddito di cittadinanza per combattere la miseria di cui le mafie si nutrono, smettendo di privatizzare i servizi pubblici per fermare il sistema degli appalti che è gestito prevalentemente dalle mafie, sostenere e alimentare la cultura della legalità... Molte sono le cose che si potrebbero fare una volta al governo. Per ora diamo tutto il nostro appoggio a questi bravi e coraggiosi magistrati.

Laura Galluzzi Commentatore certificato 12.03.13 18:46| 
 |
Rispondi al commento

Se l'Italia non si libera dalle mafie non avrà nessuna possibilità di rinnovamento. E non servono leggi che poi vengono aggirate o disattese; molto meglio agire su tutto ciò che toglie terreno sotto i piedi della criminalità organizzata: dare lavoro o reddito di cittadinanza a tutti quei disperati che si vendono per la pagnotta; smetterla di privatizzare i servizi pubblici, per tagliare il sistema degli appalti che sono controllati dalle mafie; sostenere e alimentare la cultura della legalità a tutti i livelli; liberalizzare le droghe leggere... Sono solo le prime cose che mi vengono in mente, ma certamente molto altro si potrebbe fare una volta al governo. Per ora diamo tutto il nostro sostegno a questi bravi e coraggiosi magistrati. Speriamo di recuperare anche Ingroia...

Laura Galluzzi Commentatore certificato 12.03.13 18:36| 
 |
Rispondi al commento

Amici del movimento, questa persona dice cose verissime. Forse in pochi sanno che il dottor Roberto Scarpinato ha avuto il pregio, l’intuizione, il coraggio, di intraprendere indagini non solo nei confronti di cosa nostra, ma anche nei confronti di quel “sistema criminale” (all’interno del quale sguazzano anche le mafie) che non solo ancora oggi esiste, ma è sempre più forte e raffinato, agendo senza bisogno di ricorrere a stragi e omicidi. Ogni ulteriore commento è superfluo.
Onori al dottor Scarpinato. Proponiamolo per Procuratore Nazionale Antimafia.

Giambattista Di Martino, Roma Commentatore certificato 12.03.13 17:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Sono rimasta allibita quando ho letto che i parlamentari se ne vanno in ferie e ritornano al lavoro il 5 settembre prossimo.Mi aspettavo che chiudessero per ferie giusto la settimana di ferragosto!Con la situazione totale di CRISI NERA che c'è nel nostro paese, questi prendono e se ne vanno in ferie un mese!Con quei "quattro" soldi che prendono come parlamentari vuoi che rinuncino alle ferie, in un momento come questo? E poi si stupiscono le li chiamano CASTA!

CARMELA Laura ZAMPIERI 10.08.12 13:39| 
 |
Rispondi al commento

Alla parete del mio studio la pagina di giornale incorniciata ingiallisce sempre di più
Le foto, i nomi degli assassinati nell' estate 1992 ingialliscono
Nel cuore e nella mente, anche grazie a persone come Scarpinato, tutto è ancora nitido
Carlo Pradella

Carlo Pradella 08.08.12 10:21| 
 |
Rispondi al commento

da questo post si capisce come agli italiani grillini compresi, come interessa l andamento della magistratura e del nostro magistrato in questione solamente ad oggi 8 agosto 2012 h 0.26 solo 76 interventi il tema sulle olimpiadi e atleti (molto interessante?!?!)immagino... ,oltre 1000,che tristezza, che delusione

emi m., crema Commentatore certificato 08.08.12 00:31| 
 |
Rispondi al commento

Cari ragazzi,
nel 1955 avevo 18 anni e iniziai a lavorare il giorno dopo la maturità; era un'Italia diversa ma gli Italiani erano come quelli di oggi. Quello che invece era realmente diverso da oggi era il mondo politico e la diversità consisteva nella moderazione.
Si rubava molto meno!!! ed il lavoro era la prima arma per acquisire il consenso.L'idra che abbiamo davanti ha energie, strumenti ed uomini sufficienti per poter governare questo paese per altri 3oanni.
Sappiatevi regolare se non volete rendervi schiavi di un sistema populista che ha ganasce d'acciaio e non desidera altro che servire potentai economici.

antonio silvestre 07.08.12 21:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma si!! rendiamo inoffensivi questi sparuti "pazzi" che ancora credono in uno stato senza nè mafia nè piduisti. ancora un piccolo sforzo ed i servitori dello psyconanomafiopedofilp234ista, uniti agli altri esseri insulsi amici di violante e di d'alema che, con la benedizione del "capo" migliorista grande estimatore del fu latitante socialista bettino, riusciranno sicuramente ad assicurare un futuro ai figli. i loro "tal quali". povera italia, che fine di merda!!

ivano genovese, poggiomarino (na) Commentatore certificato 07.08.12 15:11| 
 |
Rispondi al commento

Vergognoso è il fatto che il 19 luglio del 2012 ancora un onesto cittadino se non che un ottimo magistrato deve arrancare sul palco di una piazza per risvegliare gli animi e ricordare che lo Stato siamo noi, e che dovremmo liberarci di quel persone che senza alcun merito occupano oggi posti in prima fila e non solo in quella piazza. Occupano posti in prima fila e abusivamente nella nostra vita costringendoci ad arretrare di fila in fila pur avendo pagato ,noi onesti cittadini ,il biglietto con il costo più alto!

Mara cresci Commentatore certificato 07.08.12 08:06| 
 |
Rispondi al commento

... che Uomo!!!

Matilde Conte, Roma Commentatore certificato 06.08.12 10:11| 
 |
Rispondi al commento

In Italia va tutto al contrario.Non si capisce bene perchè quando finalmente ci si sente rappresentati da GRANDI UOMINI, lo "STATO" che dovrebbe compiacersi di avere Magistrati che si impegnano al massimo per ridare credibilità al Paese,anzichè gratificarli, li punisce...Con questo comportamento anomalo viene spontaneo schierarsi dalla parte di chi viene ammonito ingiustamente.Sono sicura che saremo in tanti accanto a Scarpinato, NON LASCIAMOLO SOLO!

PATRIZIA STROPENI 06.08.12 02:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ce ne fossero di giudici di questo calibro che dicono quello che pensano e, che per certi versi, avvicinano i cittadini a questi paladini della giustizia.
Un plauso al giudice Scarpinato (non ha fatto altro che dire quello che tutti noi pensiamo).

Giovanni Roberto, Due carrare Commentatore certificato 05.08.12 15:56| 
 |
Rispondi al commento

Qualunque cosa possa affermare un deputato del PDL, non ha nessun valore. Solo il fatto che una persona possa votare PDL non potrebbe mai avere la mia stima, figuriamoci un "parlamentare" o "consigliere".

Flavio P., Brescia Commentatore certificato 05.08.12 12:52| 
 |
Rispondi al commento

perchè non c'è l'Ilva nella lista delle spa?

stefano 05.08.12 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Alla notizia che su Scarpinato sara' aperta un inchiesta ,il Dott. Ingroia in Guatemala ha lasciato la camera singola per prenotare una doppia.
W l ' Italia.

Sabrino Di Renzo, Gradara Commentatore certificato 05.08.12 12:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho appena visto e ascoltato il filmato e son rimasta particolarmente stupita, emozionata, allibita, ammirata da tanto coraggio e spero vivamente che a Roberto Scarpinato non succeda niente......Grazie per aver permesso a tutti di vedere questo video e capire tantissime cose....Grazie ancora....

palla rosanna 05.08.12 11:44| 
 |
Rispondi al commento

abitualmente quando cicchetto e le cacche come lui aprono quella fogna di bocca cambio canale perchè primo non voglio incazzarmi secondo per non vomitare, spero che alle prossime elezioni tutta questa gente venga ridotta in polvere e che non ne rimanga traccia neanche sui muri.
W il M5STELLE
Forza Scarpinato

bruna pornaro, venezia Commentatore certificato 05.08.12 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Scarpinato uomo di Stato, Scarpinato uno di noi...

giobatta haley 05.08.12 10:05| 
 |
Rispondi al commento

Quando ho ascoltato il suo discorso l'ho ammirato e applaudito, ma nello stesso tempo ho temuto per lui.Oggi la mafia non uccide piu' col tritolo(roba da cinema), ma lo fa in maniera piu "elegante" tenendo moltissimo alle apparenze e imitando -l'incidente- di percorso(Borrellaro).
Io ci credo in questa nostra Patria e negli Uomini che la rappresentano fedelmente; tuttavia questo non basta per far si' che la Legalita' trionfi per il Bene Comune. Sicuramente dobbiamo investire di piu' prima su noi stessi perchè, prima di tutto ,l'illegalità e la mafia sono esattamente il contrario di tutto cio' che chiamiamo Civiltà, Cultura,Educazione,Senso civico, Rispetto per le minoranze, e Valore al Merito per i cittadini che ci rappresentano (senza che ci dobbiamo coprire il viso per la Vergogna!!!)Credo che anche noi cittadini per questo Bene Comune dobbiamo fare ancora di piu' nel sostenere questi Uomini che sanno parlare da Uomini alla Luce del Sole e che dobbiamo fare sentire la nostra VOCE e la nostra PRESENZA con manifestazioni e cortei e chi piu' ne ha ne metta poichè io ho capito che la NOSTRA FORZA è la Loro Debolezza; mentre l'omertà e l'ignoranza, il "buio" e tutto ciò che non è LUCE,sono ad essi favorevoli. DIFENDIAMO LA LEGALITA' ALLA LUCE DEL SOLE!MG

maria grazia esposito 05.08.12 10:03| 
 |
Rispondi al commento

FINCHE' ci sarà una persona che dice che ruby è la nipote di mubarak,che dellutri intermediava con la mafia perchè ricattato, che ci sono comunisti?????(DOVE SONO????)
che vogliono la sua dipartita e lui è il primo amico di un certo putin ex dirigente del kgb e ha fior fior di professoroni e avvocatoni che lo difendono,( PAGATI FIOR DI MILIONI DI EUR)e migliaia di persone cieche s sorde che gli credono E CREDONO ALLE FAVOLE CHE DICE, NON ANDREMO DA NESSUNA PARTE

emi m., crema Commentatore certificato 05.08.12 09:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Purtroppo è stato dato in mano il potere a questi personaggi il cui stile è quello della loggia a cui erano (o sono ?) iscritti. Il grande problema sono gli italiani che ancora non capiscono della grande necessità di cambiare pagina ed andare verso una "gestione" di trasparenza il cui obiettivo reale deve essere quello del bene del paese e no quello della difesa di questi vari gruppi che fanno solo i loro interessi e guai a chi prova a dire la verità. Del resto uno dei punti del programma della P2 era proprio quello di occupare i mezzi di comunicazione. E anche le ultime proposte che si sono sentite sono quelle di vendere gli ultimi "beni di famiglia" dopo di che il paese sarà stato spolpato e a noi normali cittadini rimarranno i soli debiti che "loro" hanno fatto per distribuirsi ricchezze a piene mani. Basta guardare la faccia di bronzo con cui seguitano a prendersi appannaggi stratosferici mentre il paese tira la cinta. Che dire . . speriamo bene.

sandro s., Roma Commentatore certificato 05.08.12 07:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I miei complimenti ad un valoroso e leale magistrato , avanti cosi', voi mon siete e non sarete piu soli, la rete e' con voi

Giampiero Bonfiglio Commentatore certificato 05.08.12 04:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come se lo stomaco cercasse di digerire il fegato o l'intestino il cuore o ci si azzannasse un braccio da soli per dilaniarlo. Ecco l'Italia. Psicopatici nello Stato che cercano di distruggere persone per bene nello Stato.
Non ne posso più. Barillaro senza scorta, Ingroia in Guatemala. Ora qual brava persona di Scarpinato.
Stacchiamogli la spina a questi delinquenti. Riscriviamo l'Italia.
Ciao Beppe.

Res 05.08.12 01:16| 
 |
Rispondi al commento

Io non lascio la MIA Nazione per colpa di infami che vogliono svendere il mio futuro e quello dei miei figli. Vogliono la guerra? E guerra sia." INCAZZATONERO69


Il PdL è il partito del marciume, di tutto ciò che vi è di più marcio e criminale nella repubblica. I deputati 5 stelle non dovranno trattare come 'colleghi' i berluscones in parlamento, e non dovranno mai abbassarsi a rivolgergli la parola. Qualora le sedute della camera siano presiedute da membri del PdL dovranno uscire dall'aula, per non dover pronunciare mai la frase: 'onorevole presidente'.

Za Stalinu 05.08.12 00:35| 
 |
Rispondi al commento

Andatevene magistrati, è inutile fare gli eroi! siete più utili da vivi.
Ci penseranno gli Italiani in qualche modo ai delinquenti che state cercando di incastrare, tutti sanno chi sono.

Coco Fiandrino, Buriasco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.08.12 00:28| 
 |
Rispondi al commento

Lanciamo subito una campagna di solidarietá a d un Uomo cosí leale, fedele servitore dello Stato e cosí coraggioso!
Tiz Leopizzi

Tiz Leopizzi 04.08.12 22:48| 
 |
Rispondi al commento

borsellino una volta disse la mafia e lo stato sono due poteri forti sullo stesso territorio o si fanno la guerra o si mettono d'accordo.......ecco cosa fanno i politici dopo l'accordo fanno del loro meglio, ostacolando giudici, magistrati ecc....oltre a prendere il pizzo......scusate tasse per pagarsi gli stipendi da 6000-7000 euro al mese

Gennaro Izzo 04.08.12 22:36| 
 |
Rispondi al commento

Barillaro, Ingroia, D'Ambrosio e adesso e' pronto un siluro per Scarpinato. Questi "signori" ormai non pensano piu' neanche a salvare la faccia. Hanno metabolizzato il metodo proprio dei padroni dello Stato. Bisognerebbe far loro leggere per almeno un miliardo di volte il "discorso di Pericle agli Ateniesi", sperando che ne capiscano almeno in parte. Sarebbe gia' sufficiente perche' il Paese possa riemergere dalla palude in cui e' immersa. Veramente, sono troppo scoraggiato. Non credo ne usciremo. Ci vorrebbe un miracolo, a cui peraltro non credo, che, come un'influenza, li mettesse in quarantena sino alla fine dei loro giorni. E' mai possibile che questi, succubi e fruitori di un tale malcostume, si atteggino poi a statisti? Credo, anzi sono certo, che alle nostre Istituzioni arrivino ordini da eseguire da tutte le direzioni e che chi vi e' dentro debba solo obbedire. Sara' lungo e difficile, ad essere ottimisti per un rinsavimento dell'elettorato, il lavoro di diserbo della malapianta che ormai soverchia il campo socio-culturale.

Salvatore Giannasso 04.08.12 22:36| 
 |
Rispondi al commento

Scarpinato ha il solo torto di dire la verita'.fa solo pena assistere a commemorazioni o a palchi affollati di personalita' molto equivoche.forse si dovrebbe reagire anzicche' essere isolati da queste persone in.

Beniamino Alagna 04.08.12 22:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono un dipendente del csm, da circa 20 anni. Scarpinato. come ingroia. gratteri e pochi altri. sono giudici integerrimi che usano il loro tempo unicamente lavorando per la giustizia e posso garantire di averli visti non piu' di 2 o 3 volte alla sede del csm. in 20 anni. al contrario di altri che sono piu' al consiglio per nuotare tra le correnti che in tribunale.

claudio marchetti 04.08.12 22:29| 
 |
Rispondi al commento

La mafia si puo' sconfiggere e questo Falcone e Borsellino lo avevano capito,
come avevano capito che quando il pesce puzza ,
puzza dalla testa , e Scarpinato lo ha semplicemente detto.......qualcosa sta' cambiando.

Sabrino Di Renzo, Gradara Commentatore certificato 04.08.12 22:16| 
 |
Rispondi al commento

A dimostrazione che i consiglieri laici bisognerebbe rimuoverli dal csm (almeno per rispetto al principio di divisione dei poteri legislativo,esecutivo,giudiziario)....
insomma se uno l'ha nominato il pdl come volete che sia?

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 04.08.12 22:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si dovrebbe sostenere e proteggere uomini come Scarpinato!!.

rinaldo lombardo 04.08.12 21:58| 
 |
Rispondi al commento

"Dai loro frutti li riconoscerete".Berlusconi,Cicchitto e compagni di bagordi hanno sempre dato frutti avvelenati.Perché parliamo ancora di loro:mettiamoli in un ospizio di malati mentali e facciamola finita.

Ignazio Virzì 04.08.12 21:53| 
 |
Rispondi al commento

http://luigi-pellini.blogspot.it/2012/07/guido-lo-forte-e-roberto-scarpinato.html

Luigi Pellini 04.08.12 21:13| 
 |
Rispondi al commento

è giusto che continui a
a far riemergere la
verità

mario papeschi 04.08.12 20:47| 
 |
Rispondi al commento

Scarpinato Presidente della Repubblica

Marco Carlo 04.08.12 20:31| 
 |
Rispondi al commento

dalla parte di Scarpinato e Ingroia. Legalità è Democrazia.

Marco Carlo 04.08.12 20:19| 
 |
Rispondi al commento

Dalla parte di Scarpinato e Ingroia. Legalità è Democrazia.
twitter @Virus1979C

Marco Carlo 04.08.12 20:12| 
 |
Rispondi al commento

Ma perchè si deve affermare che uno stato possa fallire, quando non è vero? Con tutto il rispetto per il Prof. Aldo Giannuli, uno stato non è una banca: questa si che che può veramente fallire!Esempio eclatante sono gli USA che, dopo aver dichiarato default, hanno aumentato limite bilancio debito di miliardi di dollari rifinanziando bilancio con debito stesso!Uno stato può azzerare il suo debito ANCHE ESTERO.Se Grecia dovesse uscire dall'Euro, POTRBBE ANNULLARE IL SUO DEBITO ESTERO E FAR FALLIRE BANCHE CREDITRICI!

Roberto Mario 04.08.12 19:38| 
 |
Rispondi al commento

Questo è il paese dove si può fare del male esprimendosi con parole dolci, appena sussurrate.
La prima regola è: non scontentere mai i potenti disonesti. Il popolo non conta, non vale niente.
E chi difende i diritti dei cittadini onesti, la demoocrazia e la costituzione, immediatamente,deve essere additato come sovversivo. Anzi, COMUNISTA!
Gli risponda Il Presidente della Repubblica a questi indegni rappresentanti del popolo, se mai è stato comunista. Gli ricordi i valori della COSTITUZIONE. Gli ricordi, a questi violenti dal linguaggio dolce, le lotte fatte dai democratici comunisti,contro le varie mafie, ai tempi di Pio latorre!Anch'egli si ricordi che nessuno, proprio nessuno è insospettabile. Neanche il Presidente della Repubblica. Nessuno può campare di rendita e in ogni momento si può essere giudicati per le azioni che si compiono, giorno per giorno.
Gli uomini onesti e laboriosi come scarpinato, Ingroia e altri valorosi magistrati, hanno il sacrosanto diritto di incazzarsi e di dire le cose giuste che gli rodono dentro. Sopratutto quando in gioco ci sono diritti umani e democrazia. Differentemente cancelliamo i valori sani della nostra Costituzione.

pietro denisi 04.08.12 18:58| 
 |
Rispondi al commento

proteggere...difendere...onore,lealtà,....

roberta d. Commentatore certificato 04.08.12 18:49| 
 |
Rispondi al commento

SOLIDARIETA' TOTALE AL PROCURATORE SCARPINATO.
LA VERITA' FA MALE.
IL NEMICO ATTACCA QUANDO NON HA L'ONESTA' MORALE DI ACCETTARE "LA VERITA'".
DIFENDIAMO SCARPINATO IN TUTTI I MODI.
FORZA MOVIMENTO 5 STELLE DIMOSTRIAMO DI ESSERCI.
GMAZZ.

GIANPIERO MAZZOLENI 04.08.12 18:45| 
 |
Rispondi al commento

La lotta per avere un paese migliore ovviamente non e facile,pero io sono ottimista e sono convinto che politica e relgione ormai a braccietto da secoli,sono invenzioni per tenere sottomesse le masse e che in fondo ma molto in fondo nascondano anche delle verita.Per esempio Gesu che ribalta il tavolo dei cambia monete nel tempio,potrebbe essere un kennedy che denuncia la privatizzazine delle banche.Oppure Gesu che decide di avere rapporti con una prostituta,potrebbe essere una Lady Daiana che decide di avere rapporti con persone che non hanno sangue blu.Possiamo anche pensare che quando Gesu disse date a cesare quello che e di cesare,intendesse di ridargli in dietro tutte le sue cazzo di monetine.Visto e considerato che per colpa di quelle monetine oggi la maggior parte di persone su questo pianeta muore di fame.Mi scuso se magari adopero un linguaggio magari forte non so.Pero sono sicuro che i lettori del blog di Grillo capiranno.ciao beppe

giuseppe capece, londra Commentatore certificato 04.08.12 18:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ti stimo fratello!

Antonello Fiore 04.08.12 18:10| 
 |
Rispondi al commento

Se tutto il mondo e anche i sassi sanno che i servizi segreti deviati hanno avuto le many in pasta in ogni strage dalla fine della seconda guerra mondiale ad oggi . Perche Scarpinato e' ha rischio di essere sanzionato ? Perche' a trent'anni di certe stragi non si e' mai arrivato a mettere le mani sui veri mandanti ( Politici e capi dei servizi deviati ? ) . Questi sono i fatti e sanzionare un giudice per aver esposto i fatti e' ridicolo !

escapee from OZ 04.08.12 17:51| 
 |
Rispondi al commento

Parole potenti e parole che fanno bene all'orgoglio italiano, quello che non ne può più e che ha più che mai la necessità di liberarsi di certe zozzerie. Il passato (e il presente) lercio di Berlusconi e il comportamenti di certi politici che ne hanno condiviso e sostenuto (non osteggiando mai) l'opera deve andare incontro all'archiviazione con ignominia.
DOBBIAMO, IN NOME DEI BUONI SERVITORI DELLO STATO, LIBERARCI DA QUESTA MERDA!!!

franco zambon 04.08.12 17:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggendo i commenti,2 proposte interessanti da farsi.
La prima,che il m5s crei una rete di protezione.
la seconda chiedere ad AVAAZ di fare una petizione contro ogni forma di ingabbiamento di Scarpinato.

salvatore castellano 04.08.12 17:42| 
 |
Rispondi al commento

ONORE A MAGISTRATI COME IL DOTTORE SCARPINATO CHE RAPPRESENTA IL VERO STATO, QUELLO ONESTO, PULITO TRASPARENTE ONORE A UN GRANDE ITALIANO COME LUI!.

Marcello b. 04.08.12 17:37| 
 |
Rispondi al commento

Caro Paolo,

oggi siamo qui a commemorarti in forma privata perché più trascorrono gli anni e più diventa imbarazzante il 23 maggio ed il 19 luglio partecipare alle cerimonie ufficiali che ricordano le stragi di Capaci e di via D’Amelio.

Stringe il cuore a vedere talora tra le prime file, nei posti riservati alle autorità, anche personaggi la cui condotta di vita sembra essere la negazione stessa di quei valori di giustizia e di legalità per i quali tu ti sei fatto uccidere; personaggi dal passato e dal presente equivoco le cui vite – per usare le tue parole – emanano quel puzzo del compromesso morale che tu tanto aborrivi e che si contrappone al fresco profumo della libertà.

E come se non bastasse, Paolo, intorno a costoro si accalca una corte di anime in livrea, di piccoli e grandi maggiordomi del potere, di questuanti pronti a piegare la schiena e a barattare l’anima in cambio di promozioni in carriera o dell’accesso al mondo dorato dei facili privilegi.

Se fosse possibile verrebbe da chiedere a tutti loro di farci la grazia di restarsene a casa il 19 luglio, di concederci un giorno di tregua dalla loro presenza. Ma, soprattutto, verrebbe da chiedere che almeno ci facessero la grazia di tacere, perché pronunciate da loro, parole come Stato, legalità, giustizia, perdono senso, si riducono a retorica stantia, a gusci vuoti e rinsecchiti.

[...]

Hanno fatto sparire tutti i documenti che si trovavano nel covo di Salvatore Riina dopo la sua cattura. Hanno preferito che finissero nella mani dei mafiosi piuttosto che in quelle dei magistrati. Hanno ingannato i magistrati che indagavano sulla strage con falsi collaboratori ai quali hanno fatto dire menzogne. Ma nonostante siano ancora forti e potenti, cominciano ad avere paura.

Le loro notti si fanno sempre più insonni e angosciose, perché hanno capito che non ci fermeremo, perché sanno che è solo questione di tempo.

Sanno che riusciremo a scoprire la verità.

ROberto Scarpinato

Paolo Rivera Commentatore certificato 04.08.12 17:21| 
 |
Rispondi al commento

Nella commedia politica italiana si premiano i bugiardi e si reprimono e castigano gli informatori della verita'. Il tutto in perfetta coerenza con il
modus operandi della Mafia Politica ed il principio
che il fine giustifica i mezzi, che non e' a vantaggio del popolo sovrano, ma solo a una oligarchia pergiunta delinquente che crea leggi
per legalizzare e eliminare colpe e responsabilita'
gravissime.

amerigo clerici 04.08.12 17:15| 
 |
Rispondi al commento

NON CI POSSONO ESSERE COMMENTI A QUESTE POCHE MA PESANTI COME UN MACIGNO

Franco Pompilio 04.08.12 17:14| 
 |
Rispondi al commento

Propongo di promuovere una campagna per protestare su questi provvedimenti.
Io passo la proposta anche a quelli di Avaaz, suggerendo di trascrivere l'intero intervento di Scarpinato del 19 luglio e di dichiarare, per chi lo sottoscrive, che lo condivide al 100%. Voi del blog, fatevi venire un'altra idea.
Agata Maugeri

agata maugeri 04.08.12 17:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

A perere mio, appartengono alla stessa LOGGIA MASSONICA, posizionati in diversi punti cardini dell'istituzioni, con la differenza che gli uni hanno il GREMBIULINO che coprono il "DAVANTI" mentre agli altri coprono il "DIDIETRO" per alzarlo quando i PRIMI lo desiderano.

Mario B . 04.08.12 17:05| 
 |
Rispondi al commento

Cercando su google viene fuori che il fatturato in Italia delle mafie è di circa 150miliardi di Euro.

Se la mafia non ci fosse, questi miliardi verrebbero tassati, lo stato incasserebbe circa 75 miliardi l'anno e in due legislature estingueremmo il debito dell'Italia. Magari anche in una.

Eliminare le mafie è facile, basta volerlo.

In ogni paese in cui c'è una forte presenza mafiosa c'è un governo debole o corrotto perchè le mafie sono uno strumento di controllo del territorio che paga con lo scambio dei voti.

A volte mi piace immaginare di tornare un giorno nella mia Sicilia e scoprire che la mafia è una leggenda ignota alle nuove generazioni.

Rosario Contarino 04.08.12 16:46| 
 |
Rispondi al commento

che la morte porti via queste piaghe della societa' italiana.

mauro concas 04.08.12 16:26| 
 |
Rispondi al commento

Si dovrebbero organizzare manifestazioni in tutta Italia per un grande uomo come Scarpinato.
Bisogna aiutarlo e difenderlo da ogni attacco specie se arrivano da personaggi loschi e ambigui come Cicchitto.I magistrati non devono più fuggire dall'Italia.

davide m. Commentatore certificato 04.08.12 16:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ho parole... ma il presentimento che sono poteri troppo forti e credo che mai nessuno potra' prevaricarli.

zio roby 04.08.12 15:55| 
 |
Rispondi al commento

non so come possiamo intervenire e se mandassimo un avviso al consigliere pdl niclo' zanon?

Ugo Milesi 04.08.12 15:51| 
 |
Rispondi al commento

“IMBARAZZANTE PARTECIPARE A CERIMONIE UFFICIALI PER STRAGI CON LA PRESENZA, NEI POSTI RISERVATI ALLE AUTORITA, DI PERSONAGGI DAL PASSATO E DAL PRESENTE EQUIVOCO” (Roberto Scarpinato)

Parole che diffonderò quotidianamente sul web con l'invito a condividere e riaffermare!

TUTTI GLI ITALIANI ONESTI SONO CON ROBERTO SCARPINATO!

Costantino F. Commentatore certificato 04.08.12 15:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento

I MAGISTRATI COME PENTITI....
Vi ricordate i programmi di protezione dei pentiti? Ebbene oggi vanno applicati ai magistrati.
La loro vita non vale un euro (greco).
Vanno custoditi in ambienti sconosciuti alla politica o alle istituzioni. Solo il M5S e Travaglio possono costituire una rete di protezione, purchè tra noi non ci sia qualche parente di Mancino...

Elia Porto 04.08.12 15:48| 
 |
Rispondi al commento

ecco un altro che sarà coinvolto in un incidente stradale o trasferito in mozambico,MAFIA = MONTECITORIO

salvatore capodaglio 04.08.12 15:29| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
ANCHE IL CSM E' DIVENUTO DI PROPIETA' DELL'ANTISTATO
ALVISE

alvise fossa 04.08.12 15:12| 
 |
Rispondi al commento

Scarpinato è un grande non l'ho mai sentito dire una stronzata, al contrario. quello che dice dovrebbe essere trasmesso ogni volta a reti unificate. SCARPINATO UNO DI NOI

mauro 04.08.12 15:11| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Uno dei tanti paraculi leccapiedi in carico al CSM!!!

Diego C., Vicenza Commentatore certificato 04.08.12 15:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori